Sei sulla pagina 1di 5

Guida alla modifica del precarico con spessori

forcelle originali Xt660X


By Ag65

PREMESSA:

Con questa guida si vuole consigliare a tutti coloro che sentono lesigenza di migliorare il feeling
con la forcella della propria Xt di fare una semplice modifica che ne trasforma lefficacia e il
funzionamento a costi praticamente quasi nulli.

Com noto, la forcella dellXt660, specialmente del modello X, piuttosto commerciale e, sebbene
per un uso generico, cittadino e turistico non ha in fondo grandi difetti, per una guida un po pi
sportiva ed esigente, il sistema presenta i suoi limiti. Superando i 10.000 Km, specialmente per chi
ha una corporatura un po pesante si avverte un cedimento del sostegno che, nelle staccate
violente e nelle curve veloci fa perdere il feeling e la linearit della guida rendendo imprecise e
ballerine le traiettorie .

Lintervento completo, che da i migliori risultati, prevede il cambio dellolio originale (con
opportuno lavaggio dei componenti interni, con un olio pi denso (per un uso non estremo consiglio
un W15, per usi esclusivamente pistaioli anche un W20) e linserimento di uno spessore che
aumenta il precarico della parte elastica (molla). Laltezza dello spessore ovviamente rapportato
al peso del pilota e, anche in questo caso, alluso che si intende fare del mezzo, di seguito elenco
delle indicazioni di massima:

Uso sportivo misto, citt, escursioni, con pilota fino a 80 Kg = h spessore 25mm

Uso sportivo misto, citt, escursioni, con pilota superiore a 80 Kg = h spessore 30mm

Uso sportivo estremo, con pilota fino a 80 Kg = h spessore 30mm

Uso sportivo estremo, con pilota superiore a 80 Kg = h spessore 35/40mm

Le suddette indicazioni tengono conto di un certo numero di trasformazioni/risultati, ovvio che i


valori indicati possono tranquillamente essere modificati in base a specifiche esigenze. La
realizzazione di spessori multipli, inoltre, consente di tarare la sospensione ancora pi
precisamente per la specifica caratteristica di guida.
Lintervento, in molti casi, possibile farlo anche senza smontare le forcelle (specialmente se
hanno percorso meno di 20.000/25.000 Km), in questo caso si pu aspirare una parte dellolio negli
steli, misurandone con precisione la quantit asportata (minimo 200 ml) e rimboccarlo con olio
nuovo pi denso (in questo caso minimo un W20) per avere una media pi densa risparmiando
notevolmente sui tempi di mano dopera e complessit dellintervento.

Questa guida stata realizzata per gli amici del forum www.xt660.it , non protetta da Copyright, ma questo non autorizza per
nessun motivo lutilizzo a scopi di lucro. Se volete passarla a qualcuno non c assolutamente nessun problema ma almeno non fatevi
pagare!!!
NB: chi esegue questa modifica lo fa a suo rischio e pericolo, il sottoscritto e xt660.it decliniamo ogni tipo di responsabilit.
Pag. 1 di 5
COSA SERVE:

Premettendo che questa guida illustra lintervento semplice senza cambio totale dellolio (per
questo si rimanda alla guida gi pubblicata Guida agli interventi sulle forcelle), le attrezzature
necessarie sono le seguenti:

- Chiave a bussola da 22mm con prolunga e cricchetto (in alternativa chiave ad occhio da
22mm)

- Chiave a Brugola da 6mm

- Chiave a Brugola da 4mm

- Chiave a snodo o a occhio da 10mm

- Chiave a snodo o a occhio da 8mm

- Straccio pesante

- Tubo a soffietto per aspirare lolio (tipo quelli usati per il travaso del vino)

- Olio per forcelle W20

- Misurino min. 300ml

- Spessori

- Cavalletto da officina

POSIZIONARE LA MOTO:

Per posizionare la moto in modo che il peso sullanteriore non crei troppo fastidio durante
lintervento, sufficiente collocare al di sotto della pedana dx un cavalletto da officina tarato per
sostenerla alzandola di 2/3 centimetri rispetto alla posizione normale che assume con il suo
cavalletto laterale. Loperazione semplice anche senza aiuto, posizionate il cavalletto vicino alla
pedana dx, inclinate leggermente la moto spingendola tenendola dal manubrio con il freno tirato e
dal maniglione posteriore dx, appena si alzer la pedana, con il piede infilate sotto il cavalletto.
Ricordate che bastano pochi cm perch il tutto serve esclusivamente a non far abbassare le
forcelle togliendo i tappi.

Questa guida stata realizzata per gli amici del forum www.xt660.it , non protetta da Copyright, ma questo non autorizza per
nessun motivo lutilizzo a scopi di lucro. Se volete passarla a qualcuno non c assolutamente nessun problema ma almeno non fatevi
pagare!!!
NB: chi esegue questa modifica lo fa a suo rischio e pericolo, il sottoscritto e xt660.it decliniamo ogni tipo di responsabilit.
Pag. 2 di 5
OPERAZIONI DA ESEGUIRE:

Mettere lo straccio pesante attorno al


serbatoio per proteggerlo da eventuali graffi, Anello cavo
Tappi
togliere i tappini di plastica sopra i bulloni di frizione
copribullone
fissaggio dei risers e svitare il manubrio che avo frizione
appoggeremo sul serbatoio; ATTENZIONE, nel
togliere il manubrio, dovremo anche sganciare
lanello che fissa il cavo della frizione sotto al
Tappi
blocchetto di accensione. copribullone
avo frizione

Svitare il tappo con la chiave a bussola da


22mm della prima forcella mantenendo una
leggera pressione verso il basso, togliere il
tappo e la rondella sottostante.

Con il tubo a soffietto aspirare almeno 200ml di olio


(controllate con il misurino)

Rimboccate la stessa quantit con olio nuovo per forcelle


W20 (io uso normalmente il Bardhal, ma non
fondamentale)

Questa guida stata realizzata per gli amici del forum www.xt660.it , non protetta da Copyright, ma questo non autorizza per
nessun motivo lutilizzo a scopi di lucro. Se volete passarla a qualcuno non c assolutamente nessun problema ma almeno non fatevi
pagare!!!
NB: chi esegue questa modifica lo fa a suo rischio e pericolo, il sottoscritto e xt660.it decliniamo ogni tipo di responsabilit.
Pag. 3 di 5
Appoggiate la rondella, lo
spessore e il tappo. Con la
chiave a bussola premete il Tappo
Rondella
tappo verso lo stelo e
delicatamente girate in senso Spessore

orario per avvitarlo. Fate Rondella


attenzione ai primi giri per
verificare che avete inserito
correttamente il tappo nel
filetto della canna senza
forzare se sentite resistenza. Una volta avvitato non
serve stringere troppo forte perch la tenuta allaria
garantita da un o-ring laterale.

Spessori ricavati dai bicchierini delle punterie di un motore


dauto torniti in modo da avere: altezza 25mm diametro 37mm.

Gli spessori possono essere ricavati da barre di alluminio o teflon,


anche le sedi di molti cuscinetti a rulli hanno dimensioni
compatibili purch la larghezza massima non superi i 37mm

Ripetete loperazione sullaltra forcella girando lo sterzo dalla parte opposta, dopodich rimontate
il manubrio ricordandovi di rimettere lanello di tenuta del cavo della frizione sotto al blocchetto
di accensione (spesso scorre in basso e dovete riposizionarlo passando dalla fessura della piastra)

Questa guida stata realizzata per gli amici del forum www.xt660.it , non protetta da Copyright, ma questo non autorizza per
nessun motivo lutilizzo a scopi di lucro. Se volete passarla a qualcuno non c assolutamente nessun problema ma almeno non fatevi
pagare!!!
NB: chi esegue questa modifica lo fa a suo rischio e pericolo, il sottoscritto e xt660.it decliniamo ogni tipo di responsabilit.
Pag. 4 di 5
SFILARE LE FORCELLE:

Quando si interviene per aumentare il precarico allavantreno sempre consigliabile sfilare


leggermente le forcelle; personalmente inserisco un abbassamento di 5mm che poi il proprietario,
nel caso avesse esigenze diverse si pu aggiustare a piacere, ma
sempre senza superare i 10 mm.

Svitare i due bulloncini laterali da 8mm sotto al parafango anteriore,


svitare i 4 bulloni sotto la piastra con una chiave da 10 mm e togliere
il parafango.

Svitare i bulloncini a brugola al lato delle piastre di sterzo (altezza


supporto freccia e al lato della piastra inferiore)

Togliere la mascherina copri steli facendo attenzione alle due parti


basse dove incastrata nello scivolo della piastra anti svirgolo, si pu
forzare leggermente per farla scavallare fuori senza problema.

Allentare i due bulloni della piastra superiore e inferiore che stringono lo


stelo della forcella.

Con la mano prendete lo stelo della forcella e ruotarlo piano piano fino a
vedere che si sfila verso lalto. Fermatevi quando raggiungete la quota di
5mm.

ATTENZIONE: per stabilire la quota dovete misurare prima laltezza del


tappo della forcella rispetto alla piastra e aggiungere 5mm. Per fare
questo utile un calibro da usare in verticale in modo da appoggiare
lastina estraibile sulla piastra e il corpo del
calibro sul tappo.

Pu accadere che la canna si sfili troppo, in


questo caso non preoccupatevi, prendete un
cacciavite robusto e, utilizzando uno
straccio fate leva tra la parte inferiore del
manubrio e il tappo, vedrete che la canna si
riabbassa e potete ripetere loperazione per
metterla in posizione.

Le suddette operazioni devono essere eseguite sempre su una forcella per volta.
Ciao a tutti e buon lavoro

Questa guida stata realizzata per gli amici del forum www.xt660.it , non protetta da Copyright, ma questo non autorizza per
nessun motivo lutilizzo a scopi di lucro. Se volete passarla a qualcuno non c assolutamente nessun problema ma almeno non fatevi
pagare!!!
NB: chi esegue questa modifica lo fa a suo rischio e pericolo, il sottoscritto e xt660.it decliniamo ogni tipo di responsabilit.
Pag. 5 di 5