Sei sulla pagina 1di 2

Dipartimento di Medicina e di Scienze della Salute

Anno accademico 2014/2015

SCIENZE DI BASE [ 1452056 ]

Nessun partizionamento

Corso di studio MEDICINA E CHIRURGIA


Ordinamento MEDICINA E CHIRURGIA - ORD. 2014
Percorso comune

Docenti: Gianluca PAVENTI, GIOVANNI MARIA PIACENTINO

Numero ore: 56

Periodo: Primo Ciclo Semestrale

Crediti: 7

Settori: FIS/07, BIO/10

Obiettivi formativi
Il corso si propone di contribuire alla formazione scientifico-culturale dello studente attraverso lapprendimento di un
metodo rigoroso di studio e di ragionamento rivolto all'acquisizione delle conoscenze fondamentali sui meccanismi
chimici e fisici alla base dei processi fisiologici. Lo studente deve essere in grado di: conoscere la struttura dei
principali composti inorganici di interesse biologico e saperne individuare le caratteristiche di reattivit; applicare ai
sistemi biologici le conoscenze acquisite sul comportamento di acidi e basi; conoscere e riconoscere gli aspetti
termodinamici nelle trasformazioni biologiche; applicare ai sistemi biologici le conoscenze acquisite su
ossidoriduzioni, elettricit, potenziali redox; conoscere ed applicare in abito biomedico i concetti fondamentali di
meccanica, statica e dinamica dei fluidi, radioattivit ed effetti su materia e sistemi viventi delle radiazioni ionizzanti.

Prerequisiti

Contenuti del corso


Chimica medica (3 CFU):
Propriet della materia. Elementi e composti. Simboli e formule. Struttura dellatomo e orbitali atomici.
Configurazione elettronica e propriet periodiche degli elementi. Elettronegativit. Legami chimici: legame ionico,
legame covalente omeopolare, legame covalente semplice, doppio e triplo, legame covalente polarizzato, legame
dativo, legame a idrogeno e forze di Van der Waals. Ibridazione. Geometria delle molecole. Nomenclatura e
propriet dei principali composti inorganici: idruri, ossidi, idrossidi, acidi, sali. Termodinamica di sistemi biologici.
Aspetti energetici delle reazioni chimiche: concetti di reversibilit e irreversibilit. Legge della conservazione della
massa. Bilanciamento di una reazione chimica. Tipi di reazioni. Calcoli stechiometrici. Velocit di reazione. Cinetica
chimica e ordine di reazione. Equazione di Arrhenius. Equilibrio chimico e costante di equilibrio. Legge dell'azione di
massa. Principio di Le Chatelier. Reazioni di ossido-riduzione. Numero di ossidazione. Potenziali redox e serie
elettrochimica degli elementi. Equazione di Nernst. Forza elettromotrice di una pila. Propriet dell'acqua e delle
soluzioni acquose. Meccanismi di solubilizzazione. Soluzioni acquose di gas. Modi di esprimere la concentrazione
di una soluzione: percento, molarit, molalit, frazione molare e relative applicazioni numeriche. Dissociazione
elettrolitica e grado di dissociazione. Propriet colligative. Soluzioni fisiologiche. Definizione di acidit e basicit.
Forza di un acido e di una base. Idrolisi salina. Soluzione tampone: definizione, propriet e meccanismi di
funzionamento. Equazione di Henderson-Hasselbalch. Calcolo del pH di soluzioni acquose.

Fisica applicata alla medicina (4 cfu)


Nozioni fondamentali di meccanica. Posizione, tempo, velocit, accelerazione. Esempi di moti. Le forze, misura
delle forze e loro effetti. Forza peso, forza elastica, attriti, piano inclinato. Principio di inerzia, effetto delle forze sul
moto. Momento delle forze, rotazioni, leve e carrucole. Baricentro e moto del baricentro. Lavoro ed energia. Il suono
e i principi dellecografia.
- Densit. Pressione e sue unit di misura. Pressione idrostatica e legge di Stevino. Vasi comunicanti. Legge di
Archimede. Il principio di Pascal. Elevatore idraulico. Moto stazionario e laminare. Equazione di continuit. Portata.

Universit degli Studi del MOLISE - Via de Sanctis, s.n. II Edificio Polif. - 86100 CAMPOBASSO
Teorema di Bernoulli e sue applicazioni. Viscosit. Equazione di Poiseuille. Capillarit. Osmosi.
- Termologia. Dilatazione termica. Calore e sua unit di misura. Calore specifico. Trasmissione del calore.
Cambiamenti di stato. E calori latenti. Solubilit dei gas nei liquidi. Osmosi.
Elettrostatica elementare: carica elettrica, campo elettrico, potenziale elettrico. Isolanti e conduttori, condensatori.
Corrente elettrica, resistenza elettrica, legge di Ohm, legge di Joule. Fenomeni magnetici. Ottica geometrica.
- Struttura dellatomo. Elementi di fisica del nucleo. Isotopi. Radiazione X e fotoni. Radioattivit naturale e
decadimento radioattivo. Radioattivit e radioprotezione: rivelatori di radiazioni ed effetti sulla materia e sugli
organismi viventi delle radiazioni ionizzanti. Radioisotopi di uso medico ed industriale. Principi fisici di alcune
tecniche diagnostiche.

Metodi didattici
Lezioni frontali

Modalit di verifica dell'apprendimento


La verifica prevede una prova scritta e una prova orale.

Prova scritta:
La prova scritta consiste in un elaborato composto da circa una 15 di quesiti di chimica e fisica (alcuni a risposta
multipla, altri sotto forma di problemi/esercizi) volto alla verifica della comprensione degli argomenti, la capacit di
focalizzazione e applicazione critica di quanto studiato

Prova orale:
argomentazione di temi per la verifica delle capacit di sintesi ed espositive maturate.

Il voto finale viene espresso in trentesimi come media pesata della votazione ottenuta in ciascuna delle due prove.

Testi di riferimento
Chimica medica:
Giannoccaro P., Le basi della chimica: atomi e molecole, struttura e reattivit. 2002, Edises
J. Amend, B. Mundy, M. Armold: Chimica generale, organica e biologica. Ed. Piccin, 1995, Padova
Bettelheim-Brown-Campbell-Farrell, Chimica e Propedeutica Biochimica, EdiSES
Qualunque altro testo di Chimica Generale di gradimento dello studente e discusso con il docente

Fisica applicata alla medicina:


D.M. Burns, S.G.G. Mac Donald. Fisica per studenti di Biologia e Medicina. Zanichelli
G. Erriu, L. Nitti, G. Vermiglio. Elementi di Fisica con applicazione alle scienze biomediche, Monduzzi Editore,
Bologna.
Il docente fornir inoltre delle proprie dispense sugli argomenti pi specifici

Altre informazioni

Stampa del 16/12/2016

Universit degli Studi del MOLISE - Via de Sanctis, s.n. II Edificio Polif. - 86100 CAMPOBASSO