Sei sulla pagina 1di 4

REGOLAMENTO UFFICIALE E DEFINITIVO

COMPOSIZIONE DELLA ROSA E ASSEGNAZIONE RUOLI


1) Ogni rosa sar formata da 30 giocatori. 2 estremi, 8 tre-quarti, 2 aperture,
2 mediani di mischia, 6 terze linee, 4 seconde linee e 6 prime linee. Non vi
differenza tra ali e centri nei tre-quarti, flanker o 3a centro in terza linea e
piloni e tallonatori in prima linea. L'intera rosa varr sia per il campionato a
XV, che per il seven.
2) Si possono comprare solo i giocatori presenti nell'apposita lista. Questa
varr anche per l'assegnazione dei ruoli.
3) Nel comporre la rosa non si possono comprare pi di 8 giocatori della stessa
squadra.
4) Si hanno a disposizione 250 fantamilioni (FM). Il valore di ogni giocatore
stabilito nell'apposita lista.
5) Si possono cambiare al massimo 8 giocatori durante il mercato che si
svolger dal 1 febbraio al 1 marzo. Il valore sar quello stabilito al momento
del cambio e non quello con cui sato comprato.
6) Le rose complete vanno consegnate entro il mercoled (28 settembre)
precedente l'inizio del campionato. Devono essere indicati nome e cognome, e
la squadra di appartenenza del giocatore.
SVOLGIMENTO CAMPIONATO A XV
7) Il campionato si svolger in un girone all'italiana di partite di andata e
ritorno. Chi gioca in casa parte con una meta di vantaggio. Il numero massimo
di partecipanti 8.
8) Ogni squadra otterr in classifica 4 punti in caso di vittoria, 2 in caso di
pareggio e 0 in caso di sconfitta. Si ottiene in oltre un punto bonus quando si
perde con meno di 8 punti di scarto, quando si segnano almeno 25 punti o
quando si siano segnate almeno 4 mete e il punteggio finale sia uguale o
superiore a 25 punti. Il punto bonus viene dato anche nel caso di pareggio.
9) In caso di 2 o pi squadre a pari punti prevarranno:
-scontri diretti;
-differenza punti complessiva;
-pi punti fatti;
-parimerito.
FORMAZIONE E PANCHINA NEL XV
10) Si devono schierare 15 titolari. 1 estremo, 4 tre-quarti, 1 apertura, 1
mediano di mischia, 3 terze linee, 2 seconde linee e 3 prime linee. In panchina
si possono portare fino a 7 giocatori senza alcun limite di ruolo. Le sostituzioni
avvengono per ruolo, quindi i panchinari vanno numerati. Entrer prima quello
col numero pi basso. In caso non venissero numerati, varr l'ordine con cui

sono consegnati. Nel caso si portassero pi di 7 giocatori, verranno cancellati


automaticamente quelli in eccesso.
11) Si potranno sostituire fino ad un massimo di 5 giocatori.
12) Ogni volta che si comunica la formazione bisogna comunicare anche chi
sar il calciatore ufficiale. Ovvero l'unico che porter punti derivanti dai calci
di punizione o dalle trasformazioni. In caso non venga comunicato o non entri
in campo, il calciatore ufficiale sar l'apertura o il suo sostituto.
CALCOLO PUNTEGGIO NEL XV
13) Ogni squadra otterr bonus e malus da dividere tra i giocatori
effettivamente scesi in campo.
14) Bonus:
+5 punti per la meta;
+3 punti per il drop o il calcio di punizione;
+2 punti per la conversione di una meta;
+2 punti per il man of the match (dove pubblicato);
+3 punti per il giocatore che segna almeno tre mete.
Malus:
-1 punto per il cartellino giallo;
-2 punti per il cartellino rosso;
15) Le mete tecniche non vengono prese in considerazione.
16) In ogni gara non ci potranno essere pi trasformazioni delle mete fatte.
Quelle in pi vengono perse. La meta come bonus di vantaggio per chi gioca in
casa non viene conteggiata per le conversioni.
17) Il punteggio comprensivo di bonus e malus viene diviso per 15 e
moltiplicato per i giocatori scesi in campo tra titolari e riserve. Qualora il
risultato contenga un decimale, si procede ad arrotondamento. Se il primo
decimale un numero compreso tra 0 e 4 per difetto, se tra 5 e 9 per
eccesso.
18) Valgono solo i risultati pubblicati sul sito ufficiale della FIR. In mancanza di
questi o parte di questi il/i giocatore/i in questione si considerano non entrati
in campo.
19) Una volta pubblicati i risultati (da me), si hanno 3 giorni per controllarli ed
eventualmente contestarli. Dopo di che vengono omologati.
20) In caso non venisse schierata la formazione si perde 20 a 0 con
l'assegnazione di 5 punti alla squadra vincente. Nel caso entrambe le squadre
non schierassero la formazione non viene assegnato nessun punteggio.
21) Le formazioni possono essere inviate fino a prima dell'inizio della prima
gara della giornata.
SVOLGIMENTO CAMPIONATO SEVEN
22) Il campionato si svolger mettendo insieme i risultati di pi tornei.

23) Ogni torneo si svolger su due giornate del campionato di eccellenza. Nella
prima giornata di ogni torneo, ogni squadra giocher due gare di qualificazione
(una in casa e una fuori) e nella seconda si giocher la finale (in gara unica
senza attribuzione della met per il fattore campo).
24) Nelle qualificazioni ogni squadra ottiene 2 punti per la vittoria e 1 per il
pareggio.
25) Alla fine di ogni torneo verranno attribuiti i seguenti punteggi:
-25 pt alla squadra vincente;
-15 pt alla squadra perdente della finale;
-5 pt alle squadre non qualificate alla finale.
26)In caso di 2 o pi squadre a pari punti prevarranno:
-scontri diretti;
-differenza punti complessiva;
-pi punti fatti;
-pi mete fatte;
-vittoria alla squadra iscritta prima.
FORMAZIONE E PANCHINA NEL SEVEN
27) La formazione va mandata all'inizio di ogni torneo e vale per tutte le gare,
sia di qualificazione che la finale.Si devono schierare 7 titolari. 3 giocatori tra
tre-quarti,aperture ed estremi , 1 mediano di mischia e 3 giocatori tra terze
linee, seconde linee e prime linee. In panchina si possono portare fino a 5
giocatori senza alcun limite di ruolo. Le sostituzioni avvengono per ruolo,
quindi i panchinari vanno numerati. Entrer prima quello col numero pi
basso. In caso non venissero numerati, varr l'ordine con cui sono consegnati.
Nel caso si portassero pi di 5 giocatori, verranno cancellati automaticamente
quelli in eccesso.
28) Si potranno sostituire fino ad un massimo di 5 giocatori.
CALCOLO PUNTEGGIO NEL SEVEN
29) Ogni squadra otterr bonus e malus da dividere tra i giocatori
effettivamente scesi in campo.
30) Bonus:
+5 punti per la squadra che gioca in casa (non si attribuisce in finale);
+5 punti per la meta;
+3 punti per il calcio di punizione;
+2 punti per la conversione di una meta;
+5 punti per il man of the match (dove pubblicato);
+10 punti per il giocatore che segna almeno tre mete.
Malus:
-2 punti per il cartellino giallo;
-5 punti per il cartellino rosso;
31) Le mete tecniche non vengono prese in considerazione.

32) In ogni gara non ci potranno essere pi trasformazioni delle mete fatte.
Quelle in pi vengono perse. La meta come bonus di vantaggio per chi gioca in
casa non viene conteggiata per le conversioni.
33) Il punteggio comprensivo di bonus e malus viene diviso per 7 e moltiplicato
per i giocatori scesi in campo tra titolari e riserve. Qualora il risultato
contenga un decimale, si procede ad arrotondamento. Se il primo decimale
un numero compreso tra 0 e 4 per difetto, se tra 5 e 9 per eccesso.
34) Valgono solo i risultati pubblicati sul sito ufficiale della FIR. In mancanza di
questi o parte di questi il/i giocatore/i in questione si considerano non entrati
in campo.
35) Una volta pubblicati i risultati (da me), si hanno 3 giorni per controllarli ed
eventualmente contestarli. Dopo di che vengono omologati.
36) In caso non venisse schierata la formazione si perde 20 a 0 con
l'assegnazione di 2 punti alla squadra vincente. Nel caso entrambe le squadre
non schierassero la formazione non viene assegnato nessun punteggio.
37) In caso la finale finisse in parit verranno presi in considerazione tutti i
punti fatti (bonus e malus) dai giocatori sia titolari che panchinari. In caso di
ulteriore parit la vittoria viene assegnata ad entrambe. In questo caso alla
fine del torneo verranno assegnati 20 punti ad entrambe.
38) Le formazioni possono essere inviate fino a prima dell'inizio della prima
gara della giornata.