Sei sulla pagina 1di 160

Asportazione di truciolo

Tecnologia Meccanica
1
Distacco di alcune parti di materiale dal pezzo
attraverso linterazione con utensili che agiscono
in maniera progressiva
Lavorazioni per asportazione di truciolo
Taglio ortogonale
- cinematica del taglio
- meccanica del taglio
- parametri di lavorazione
- risultati delle lavorazione
- macchine e processi
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
2
Azione di utensile elementare
misure sperimentali mostrano:
- produzione di calore
- spessore del truciolo h
c
> h
o
- durezza del truciolo > durezza metallo base
la formazione del truciolo avviene per deformazione plastica
utensile
truciolo
materiale in lavorazione
h
o
h
c
Formazione del truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
3
Fluente, continuo
frammentato, indica che
nella zona di deformazione
primaria si avuta una
variazione della direzione
di deformazione
vibrazioni,irregolarit,
durata inferiore di utensile.
Segmentato tipico di materiali
duri ma tenaci (acciai alto
carbonio).
Si ha modesta deformazione
nella zona secondaria.
Fluente, continuo,
tipico di materiali duttili
(acciai basso carbonio,
alluminio, alcune leghe
leggere). La deformazione
e lattrito nella zona di
deformazione secondaria
portano a notevole
produzione di calore.
Ad elementi staccati
tipico di materiali duri,
fragili (ottone, ghisa).
Non si ha deformazione
nella zona secondaria.
Tipi di truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
4
Dispositivo quick stop tests
Metodi per analizzare la deformazione plastica durante la lavorazione
- taglio interrotto
- microscopia ottica ed elettronica della morfologia del truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
5
Truciolo continuo
Truciolo segmentato Truciolo discontinuo
zona di deformazione plastica secondaria
zona di deformazione plastica primaria
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
6
IPOTESI:
- larghezza del tagliente maggiore
di larghezza del pezzo
- velocit di taglio costante lungo tagliente
- tagliente perpendicolare alla velocit di taglio
TAGLIO ORTOGONALE LIBERO
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
7
u angolo di scorrimento
h
c
spessore del truciolo
h
o
spessore del truciolo indeformato
r
c
= h
c
/ h
o
fattore di ricalcamento
geometricamente:
r
c
= sen ( | ) / cos ( | )
| h
o
h
c
Formazione del truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
8
ANGOLI DI TAGLIO
angolo di spoglia frontale > 0, < 0, = 0
o angolo di spoglia dorsale > 0
| angolo di taglio > 0
+ o + | = 90
g
b
a
+ -
Utensile elementare
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
9
E necessario trovare il piano sul quale si ha lo scorrimento.
Un piano caratterizzato da un certo | nel quale la t
s
sia massima
E necessariamente maggiore della resistenza alla deformazione del materiale.
La forza F
z
che provoca scorrimento su quel piano quindi la forza minima che
pu formare truciolo.
Il problema quindi quello di trovare una espressione F
z
= f( | , , ), ricavare il valore
di | che rende minima la F
Studio cinematico e dinamico
la forza generica che si scambiano utensile
e pezzo pu essere scomposta lungo direzioni
di interesse tecnologico:
- direzione velocit di taglio potenza di taglio scelta macchina e parametri
- direzione perpendicolare inflessione pezzo tolleranza di lavorazione
- direzione petto utensile usura utensile cambio utensili
- direzione piano di scorrimento minima forza condizioni per il taglio
Meccanica del truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
10
Truciolo
Utensile
Piano di
scorrimento
Pezzo

Angolo di spoglia frontale

permette di ottenere la deformazione:


s
= cot | + tan (| )
e poi (minimizzando
s
) | = 45 + / 2
s = AB/CO=(AO+OB)/CO
Modello di Pijspanen per la formazione del truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
11
V
f
V
t
velocit relativa utensile pezzo
velocit di taglio V
s
|
V
s
velocit relativa truciolo pezzo
velocit di scorrimento V
t
V
f
velocit relativa truciolo utensile
velocit di flusso
V
t
x h
o
= V
f
x h
c
V
t
= V
f
x r
c
V
s
= V
f
cos / sin@
ed infine la velocit di deformazione
s
= V
t
/ d cos / cos ( | )
Con varie relazioni possibile determinare tali valori
.
.
Misurando d c.a. 1/10001/100 mm
La velocit di taglio 2m/s
c.a. 10
| c.a. 40
Questa velocit di deformazione
molto maggiore di quella utilizzata
nella prova di trazione
s e [ 10
2
- 10
6
s
-1
]
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
12
Il truciolo in equilibrio sotto
lazione dellutensile e la reazione
del pezzo
Modello di Merchant
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
13
Scomposizione della forza risultante
secondo il cerchio di Merchant
R = SQR ( F
z
2
+ F
x
2
)
F
z
= R cos ( )
F
x
= R sen ( )
F
s
= R cos (| + ) = F
z
cos | F
x
sen |
F
n
= R sen ( | + ) = F
z
sin | + F
x
cos |
T = R sen e N = R cos
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
14
Sul piano di scorrimento
( )
cos sin
sin
s s
s
s
R
F F
S S S
| |
t |
+
= = =
( )
sin sin
sin
n n
s
s
R
F F
S S S
| |
o |
+
= = =
( )
( )
( )
( )
0
cos cos
cos sin cos
s s
z
F h
F
t
| | |

= =
+ +
( )
0
1 S h =
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
15
derivando rispetto a | ed uguagliando a zero:
cio:
( ) ( )
( )
2 2
cos cos sin sin
0
sin cos
z
s
dF
S
d
| | | |
t
| | |
+ +
= =
+
( ) ( ) ( )
cos cos sin sin cos 0 | | | | | | + + = + + =
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
16
Relazione di Ernst - Merchant
2 | + = t / 2
angolo di scorrimento: - diminuisce con laumentare dellangolo di attrito
- aumenta con langolo di spoglia frontale
Levidenza sperimentale mostra una certa
differenza da tale relazione e allora Merchant,
considerando anche la o
s
, secondo la t
s
= t
o
+ k o
s
ha proposto la:
2 | + = ,
la determinazione sperimentale di , permette
un migliore accordo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
17
FORZA DI TAGLIO
Metodo del t
s
(analitico)
( )
( )
cos 2
sin cos
z s
F S
, |
t
| , |

( )
( )
sin 2
sin cos
x s
F S
, |
t
| , |

- difficile determinazione t
s
e |
- alcune ipotesi semplificative per ottenere soluzione
( )
0
1 S h =
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
18
- tiene conto della reale situazione tecnologica
- le approssimazioni sono pi che accettabili
e si evitano molti calcoli
Il metodo prettamente tecnologico in quanto la determinazione
del Ks viene fatta attraverso la misura delle forze di taglio
nelle condizioni reali di lavoro
Determinazione del K
s
- si scelgono alcune condizioni sperimentali
spessore del truciolo
velocit di taglio
angolo
- si effettuano prove di taglio e si misura la F
t
- si calcola K
s
= F
t
/ A
o
A
o
= h
o
b = a p
sezione del truciolo indeformato
F
z
= K
s
A
(sperimentale)
Forze di lavorazione
Metodo del Ks
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
19
Relazione pressione (energia) specifica di taglio / spessore truciolo indeformato
K
s
= K
so
h
-z
prove sperimentali per vari materiali danno i risultati riportati in tabella
acciai ghise ottoni leghe leggere
z 0.197 0.137 0.255 0.060
Relazione di Kronemberg (per gli acciai): K
so
= 2.4 R
m
0.454
|
0.666
[ daN/mm
2
]
log K
s
log ( A
o
, h
o
)
K
s
A
o
, h
o
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
20
La conoscenza della forza principale di taglio
permette inoltre attraverso relazioni empiriche
la determinazione delle altre forze di interesse
tecnologico, F
n
e F
a
(normale e avanzamento)
Metodi e strumenti per la misura delle forze di taglio
trasduttori
magnetici
trasduttori
capacitivi
trasduttori
induttivi
celle di carico
piezoelettriche
celle di carico
elastiche
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
21
in funzione dellangolo
in funzione della velocit di taglio
Ft serve principalmente per la determinazione
della potenza di taglio
Fa influenza inflessione utensile,
contribuisce (poco) alla potenza di taglio
Fr determina principalmente linflessione del
pezzo e quindi le tolleranze di lavorazione
non contribuisce alla potenza di taglio
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
22
Potenza di lavorazione
- Velocit di taglio
- Forza di taglio
( P = L / t = F N s / t = F N V )
Potenza di taglio:
Potenza di avanzamento:
- Velocit di avanzamento
- Forza di avanzamento
Potenza di repulsione:
- Velocit di repulsione
- Forza di repulsione
Dati noti: Vt, Ft, Va, Vr
inoltre: Fr = 15-25 % Ft Fa = 20-30% Ft
P = Vt N Ft + Va N Fa
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
23
Parametri di lavorazione
- angolo di spoglia frontale diminuisce F
t
truciolo fluente
migliora finitura superficiale
minori potenze
minore usura utensile
utensile meno robusto
sgrossatura max 6 finitura fino a 20 (alluminio)
- angolo di spoglia dorsale evita strisciamento del dorso dellutensile
evita danneggiamento superficie lavorata
deve essere - piccolo per non indebolire lutensile
- grande per non causare strisciamento
- grande se E piccolo (alluminio)
acciai 6-8 Al 10-12
Utensile
Forma dellutensile
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
24
Materiali dellutensile
- Effetti termici
- Effetti meccanici
- Usura
- Durezza alta temperatura
- Elevata resistenza meccanica statica
e dinamica ad alta temperatura
- Resistenza allabrasione
I materiali per utensili nella storia
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
25
Durezza vs. temperatura
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
26
durezza a caldo vs. tenacit
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
27
Acciai alto legati medio carbonio (0.7)
alto contenuto di elementi di lega (W 18%, 4 Cr, 2.5 Co, 1 V)
adeguato TT --> formazione di WC e CrC
grani fini (Cr)
resistenza allusura (V
4
C
3
)
durezza a caldo (Co in soluzione)
fucinatura (900 C) tempra (1250 C) rinvenimento (580 C)
X75W18KUTF X80WCo1818KUTF
Vt 80 m / min
Carburi sinterizzati WC (>90%), Co (legante, <10%)
TiC resistenza allusura
TaC resistenza alla craterizzazione
NbC tenacit, durezza a caldo
Vt 200 m / min
Carburi ricoperti TiN TiC Al
2
O
3
TiCN ZrN ottima resistenza allusura, buona tenacit
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
28
Produzione inserti
sinterizzati in WC
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
29
Ricoprimenti multistrato
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
30
Utilizzo inserti
sinterizzati
Porta-utensili
Rompi-truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
31
Tipi di bloccaggio
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
32
Lavorabilit
attitudine del materiale ad essere lavorato
per asportazione di truciolo (truciolabilit?)
criteri per valutare la lavorabilit di un materiale
finitura superficiale
vita utensile
forze e potenze
evacuazione del truciolo
Le prove per determinare la lavorabilit devono necessariamente essere di tipo tecnologico:
usura utensile (microscopia), forze di taglio (dinamometri), finitura superficiale (rugosimetri)
determinati nelle condizioni di lavoro, per certi set di parametri tecnologici
Materiale in lavorazione
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
33
Dipende da varie caratteristiche
- del materiale - composizione chimica
- lavorazioni / trattamenti deformazione plastica
subiti in precedenza incrudimento
ricristallizzazione
trattamenti termici
- caratteristiche strutturali fasi
dimensioni dei grani
orientazione dei grani
- della tecnologia / lavorazione sgrossatura / finitura
fresatura concorde / discorde
lubro-refrigerazione
- dellutensile materiale
angoli di spoglia
rompitruciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
34
Acciai al piombo (particelle lubrificanti) Ghise fragili
allo zolfo (particelle infragilizzanti) truciolo corto
al calcio (particelle desossidanti) abrasivit cementite
al carbonio (vedi HB -> Ks)
inox - tenacit (austenitici) Compositi sollecitazioni variabili
- abrasivit (martensitici) urti/usura/vibrazioni
Alluminio bassa HB Ottone truciolo corto
buona finitura superficiale lunga durata utensili
alta Vt
Magnesio basso Ks Leghe Ni alta R ad alta temperatura
incrudimento / tenacit
Titanio bassa conducibilit termica / alto Ks
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
35
Cause: - deformazione plastica zona primaria
- attrito utensile truciolo
- deformazione zona secondaria
Dipende da: - Vt velocit di taglio
- Ks energia specifica di taglio
- ho spessore truciolo
- c calore specifico
- conducibilit termica
Si ripartisce: - utensile
- pezzo
- truciolo
R aumenta se
u
/
m
aumenta
a b
HSS 0.5 0.4
WC 0.2 0.12
utensile
pezzo truciolo
Q
R
Q Q
=
+
0
a b
t
T V h
Temperatura di taglio
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
36
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
37
Stima della temperatura
Analisi sperimentale
utensile pu: essere toccato
essere visto
non essere toccato n visto
I caso
mercuri
o
isolante
contatto
elettrico
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
38
II caso
pirometro
fresa
pezzo
macchina
utensile
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
39
III caso
pirometro
termocoppia
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
40
Analisi numerica modellazione del processo, ad esempio con
Equazioni di Fourier sulla trasmissione del calore
Analisi dimensionale
assumendo come variabili del processo di taglio
1. V
t
(m / min) velocit di taglio [ L t
-1
]
2. A (mm
2
) sezione del truciolo [ L
2
]
3. k
s
(J / mm2) energia specifica di taglio [ M L
-1
t
-2
]
4. (W / m K) conducibilit termica del materiale [ M L t
-3
T
-1
]
5. C (J / mm
3
K) calore specifico (per unit di volume) [ M L
-1
t
-2
T
-1
]
6. T temperatura [ T ]
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
41
si determinano le 2 grandezze adimensionali:
affinch le grandezze siano adimensionali
la somma degli esponenti di tutte le dimensioni
devono essere = 0
( )
( )
1
2
, , , ,
, , , ,
a b c d
t s t s
e f g i
t s t s
Q f V C K T V K C T
Q f V C K A V K C A


= =
= =
2 3 2
1
2 3 2 2
2
b
a a b b c c c c d d d d
f
e e f f g g g g i i i i
Q L t M L t M L t T M L T t T
Q L t M L t M L t T M L T t L


=
=
0 1 2 0 0 2
0 0 1 0
,
2 3 2 0 2 3 2 0 0 2
1 0 0 1 2
L a b c d L e f g a e
M b c d M f g i b f
t a b c d t e f g i c g
T c d T g i d i
+ = + + = = =


+ + = + + = = =



= = = =


+ = = = =

Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
42
Sperimentalmente si trova fra Q
1
e Q
2
una relazione empirica:
Q
1
= C
0
Q
2
n
per gli acciai :
C
0
= 0.4
n = 0.3 (0.5)
Log Q
1
Log Q
2
quindi (per n = 0.3):
T = C
o
K
s
V
t
0.6
A
0.3
/
0.6
(C)
0.4
1
s
T
Q
K
C
=
( )
2
2
2
2
t
V A
Q
C

=
quindi:
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
43
Formazione del tagliente di riporto
Built Up Edge (BUE)
Truciolo
Tagliente
di riporto
Pezzo
Deposito
Utensile
Deposito
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
44
Riduzione del tagliente di riporto:
+ velocit di taglio
Aumento della
temperatura
allinterfaccia
Miglioramento delle
condizione di attrito
- velocit di taglio
+ temperuta ambiente
+ angolo di spoglia frontale
+ lubrificazione
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
45
deformazioni plastiche rottura fragile usura progressiva
modifica forma utensile improvvisa progressiva
angoli di taglio
dimensioni
Meccanismi di fuori servizio utensile
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
46
Meccanismi di usura: - adesione
- abrasione
- diffusione
- fatica
Modifica forma utensile: - cratere di usura
- labbro di usura
Conseguenze: - aumento di Ft
- aumento di T
- indebolimento utensile
Usura utensili
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
47
Tagliente di riporto Rottura Scheggiatura
Criccatura da fatica
meccanica
Microfessurazione
termica
Intaglio sul tagliente
secondario Deformazione plastica Craterizzazione Usura sul fianco
Principali forme di
Usura degli utensili
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
48
diretta
- microscopio
- rugosimetro
- fotografia (analisi di immagini)
- pesate differenziali
indiretta
- isotopi radioattivi
- finitura superficiale
- misura delle forze
- misura della temperatura
- vibrazioni
Misura dellusura
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
49
A
B
C
VB
Tempo di
contatto
Usura dorsale
labbro dusura VB
a: rottura del filo tagliente
b: usura progressiva a V costante
c: aumento catastrofico
VB
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
50
Usura progressiva
0
0.1
0.2
0.3
0.4
0.5
0.6
0 200 400 600 800 1000 1200 1400 1600 1800 2000
Tempo di lavorazione [s]
V
b

[
m
m
]
Utensile WC non rivestito
Materiale: Al6061 con 10% Al
2
O
3
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
51
volume
cratere
tempo di
contatto
V
t
adesione, tagliente di riporto
diffusione, reazioni chimiche
v
e
l
o
c
i
t

d
i

c
r
a
t
e
r
i
z
z
a
z
i
o
n
e
temperatura superficie utensile
C
500
600 700 800 900
acciaio
superrapido
carburo
Usura frontale
Volume del cratere
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
52
Criteri di usura
Cratere di usura KT / KM > 0.1
KT > 0.1 + 0.3 f
Labbro di usura 0.3 1.0
Un utensile deve essere cambiato quando: - la lavorazione supera i limiti di tolleranza
- la rugosit supera i valori ammissibili
- il labbro di usura troppo grande
- il petto dellutensile presenta un cratere
troppo grande
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
53
Influenzata da - materiale da lavorare
- spessore truciolo
- angolo di spoglia frontale
- velocit di taglio
- lubrorefrigerazione
approccio sperimentale
Ln D
u
Ln V
t
Durata utensili
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
54
Relazione di Taylor ottenuta empiricamente
con ripetute prove, con diversi materiali,
diversi angoli, diverse condizioni di taglio
V
t
x D
u
n
= C
0.28 WC
n 0.12 HSS
0.70 Ceramici
C dipende da criterio di usura
geometria utensile
rapporto di forma del truciolo
tipo di lavorazione
materiale in lavorazione
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
55
Vita utensile per varie
velocit di taglio
e vari criteri di usura
In un certo (limitato) campo la relazione lineare
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
56
Relazione di Taylor ottenuta empiricamente
con ripetute prove, con diversi materiali,
diversi angoli, diverse condizioni di taglio
n dipende da materiale
dell utensile
0.28 WC
0.12 HSS
0.70 Ceramici
C dipende da criterio di usura
geometria utensile
rapporto di forma del truciolo
tipo di lavorazione
materiale in lavorazione
la V
t
alla quale lutensile dura 1 minuto
V
t
x D
u
n
= C
ln D
u
ln V
t
u
1
arctan
n
u =
matematicamente graficamente
1 1
ln ln ln
u t
D V C
n n
= +
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
57
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
58
1. criterio : VB
max
2. variabili della lavorazione : V
t
h, b, VB
3. tipo di relazione:
Legge di Taylor generalizzata
m = 0.44
x = 0.66 HSS
0.4 WC
y = 0.46 HSS
0.21 WC
NB: y < x e x - y = 0.2
m
n
VB
t u
x y
c VB
V D
h b

=
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
59
Relazione di Kronemberg
A = b * h
G = b / h
0.28 acciai
f 0.20 ghise
0.1 non ferrosi
0.14 acciai
g 0.1 ghise
0.1 non ferrosi
carburo - acciaio 0.2-03
- ghisa 0.25
q
HSS - acciaio 0.15
- ghisa 0.25
60
5
q
u VB
t
g
f
D c
V
G
A
| |
=
|
\ .
| |
|
\ .
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
60
cosa ottimizziamo? tempo di produzione t
p
costo di produzione c
p
tasso di profitto p
r
strument strumenti relazioni vita utensile
relazioni forze / potenze
relazioni parametri / produzione
Ottimizzazione delle condizioni di taglio
vincoli vincoli potenza
deformazione del pezzo
deformazione dellutensile
min / max f V
t
rugosit R
a
= k f
2
/ r
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
61
Asportazione di materiale
d
l
c
volume da asportare
tempo di contatto
velocit di asportazione
V l c d =
c corse corsa
t
l c
t n t
b V
= =
t t
c
t
V l c d
Z b V d A V
l c
t
b V

= = = =

Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
62
Funzioni obiettivo
Tempo di produzione
Costo di produzione
t
o
= tempi passivi (carico / scarico e ritorno utensile)
t
cu
= tempo cambio utensile
c
o
= costo di attrezzaggio
c
u
= costo orario (macchina, materiali, personale)
c
ut
= costo utensili
Tasso di profitto
0 0
1
cu cu
p
u u
t t V V V
t t t
Z Z D Z D
| |
= + + = + +
|
\ .
0 0 0
0
1
' 1
cu
p m p cu m m m cu
u u u
ut
m cu
m u
t V V V V
c c c t c c c t c c c
Z D Z Z D Z D
c V
c c t
Z c D
= + + = + + + + =

(
| |
= + + +
( |
(
\ .

R = ricavi
( )
Pr
p
p
R c
t

=
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
63
Ricordando che Z = A * V
t
si ottiene
ovvero
1
1
0 2
n
n
t
t
k
F k k V
V

= + +
1
1
0 3
1
n
t
t
k
F k k V
V
| |
= + +
|
\ .
con t
p
c
p
k
0
t
o
c
o
+ c
m
t
o
k
1
V/A c
m
V/A
k
2
t
cu
V/(A*C
1/n
) c
m
(t
cu
+ c
ut
/ c
m
) V/(A*C
1/n
)
k
3
k
2
/ k
1
n esponente della Taylor
C costante della Taylor
A sezione del truciolo
V volume da asportare
c
p
= f ( V
t
)
t
p
= f ( V
t
)
cio
un termine costante
Ambedue le funzioni hanno un termine crescente con V
t
un termine decrescente con V
t
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
64
graficamente
Costo o Tempo (passivi)
Costo o Tempo (lavorazione)
Costo o Tempo (utensili)
V
t
Costo
Tempo
Costo o Tempo (totale)
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
65
Ricerca dei minimi
Funzione
Derivata prima
Derivata seconda
Velocit ottima
Durata alla velocit ottima
1
1
0 3
1
n
t
t
k
F k k V
V
| |
= + +
|
\ .
( )
1
1 3
2
1
n
t
t t
k n n k V
F
V nV
(
+ +
(
c

=
c
( )
3
1
n
ottima
n
V
n k
(
=
(

(

( )( )
1
2
1 3
2
2 2 3
2 1 1 2
n
t
t t
k n n n k V
F
V n V
(
+ + +
(
c

=
c
1
3
1
n
uottima
n
D k C
n

(
=
(

2
1
2 3 1 0
2
1
n
n n
n

<

+ >

>

Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
66
Tempo Costo
Velocit ottima
Durata alla velocit ottima
>
<
( )
1
1
n
n
ottima
cu
C n
V
n t
(
(
=
(

(

( ) ( )
( )
1 1
1
1
n
n
n n
m
ottima
ut m cu
ut
cu
m
C nC C n
V
n C C t
C
n t
C
(
(
(
(
(
= =
(
(
+ | |
+ (
(
|
(
\ .

1
uottima cu
n
D t
n

=
( )( )
( )
1
1
ut
cu
ut m cu m
uottima
m
C
n t
n C C t C
D
nC n
| |
+
|
+
\ .
= =
ut
cu cu
m
C
t t
C
< +
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
67
Ln D
u
Ln V
t
45
considerazioni
1
t
cu acciaio
= 3 t
cu carburi
C
acciaio
= 0.3 C
carburi
n
acciao
= 0.12
n
carburo
= 0.28
n<1
2 ipotizzando
( )
( )
1
8
1
acciaio
cu
u ottima acciaio
carburo
u ottima
cu
carburo
n
t
D
n
n
D
t
n

= =

Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
68
3 strategie
c
p
t
p
V
t opt costo
V
t opt tempo
V
t
c
p
t
p
zona di massima redditivit
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
69
Moto di taglio - rettilineo
- alternativo
- rotatorio
allutensile
o al pezzo
Classificazione secondo i movimenti
Classificazione delle lavorazioni
per asportazione di truciolo
Moto di avanzamento - continuo
- intermittente
Moto di registrazione - per posizionare
lutensile in prossimit
della zona di lavoro
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
70
Classificazione secondo il contatto utensile pezzo
Continuo
Discontinuo
Monotaglienti - tornitura
- limatura
- piallatura
- stozzatura
Bitaglienti - foratura
Pluritaglienti - brocciatura
Pluritaglienti - fresatura
Taglienti indefiniti - rettifica
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
71
Rotatorio Rettilineo
Torni (pezzo) Limatrici (utensile)
Trapani (utensile) Piallatrici (utensile)
Alesatrici (utensile) Stozzatrici (utensile)
Fresatrici (utensile) Brocciatrici (utensile)
Rettificatrici (utensile)
In genere pi facile mettere in movimento ad
elevata velocit lutensile piuttosto che il pezzo
Classificazione secondo il moto di taglio
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
72
Moto di taglio pezzo rotatorio
Moto di avanzamento utensile lineare
rettilineo o meno
Moto di registrazione utensile lineare
discontinuo
Moto di lavoro elicoidale
(tornitura longitudinale)
Tornitura
Avanzamento
Utensile
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
73
Elementi caratteristici del tornio:
1
2
3
4
Struttura tornio I
1. bancale (guide)
2. testa (mandrino)
3. carro porta-utensile (torretta)
4. controtesta
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
74
Struttura tornio
Selettore velocit
del mandrino Mandrino
autocentrante
Porta
utensile
Torretta
Carrello
Carro
Testa
Albero della contropunta
Contropunta
Controtesta
Manovella della
avanzamento controtesta
Guide
Telaio
Selettore degli
avanzamenti
Frizione
Contenitore
dei trucioli
Grembiale
Leva della
frizione
Leva di innesto dellavanzamento
longitudinale e trasversale
Barra dellavanzamento
Barra a vite
Leva di blocco
del carro
Boschetto
Alberto
Struttura tornio II
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
75
Lavorazioni possibili
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
76
tornitura cilindrica
esterna
tornitura piana esterna
sfacciatura
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
77
tornitura
esterna di
superfici
complesse
tornitura
interna
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
78
filettatura interna
esterna
esecuzione di gole
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
79
troncatura
zigrinatura
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
80
tra punta e contropunta con
brida e disco menabrida
con autocentrante
dallesterno
con autocentrante
dallinterno
con autocentrante
con griffe tornibili
con piattaforma a
griffe indipendenti
con piattaforma
e squadra
su spina, tra punta
e contropunta
Attrezzature per torni
con trascinatore
frontale, fra le punte
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
81
posizionamento relativo
utensile / pezzo
sistema di riferimento
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
82
angoli di registrazione _ angolo di inclinazione
forma dellutensile
angoli della sezione normale
angoli del profilo
o |
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
83
Effetto di _ e sulla formazione del truciolo
_ = 0 , < 0
_ = 0 , = 0
_ = 45 , < 0
_ = 45 , > 0
_ = 0 , > 0
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
84
FORZE DI TAGLIO
Ft : Fr : Ff
1 : 1/2 - 1/4 : 1/4 - 1/8
F
t
90 15 30 45 60 75
200 kN
400 kN
600 kN
800 kN
1000 kN
1200 kN
Fr
Fa
0 kN
Angolo di registrazione +
C
o
m
p
o
n
e
n
t
i

d
e
l
l
a

f
o
r
z
a

d
i

t
a
g
l
i
o
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
85
A = h x b
h = a x sin _
b = p / sin _
A = a x p
Individuazione della sezione del truciolo
p
a
A = sezione del truciolo
h = spessore del truciolo
b = larghezza del truciolo
a = avanzamento per giro
p = profondit di passata
_= angolo di registrazione del tagliente principale
+ = angolo dellutensile robustezza dellutensile
_
_


Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
86
F
t
= K
s
A = K
s
a p = K
so
h
-z
a p
P = E F
i
V
i
= F
t
V
t
+ F
a
V
a
+ F
r
V
r
Forza di taglio e potenza di lavorazione
K
s
= pressione di taglio
K
so
= pressione specifica di taglio
V
t
= r e = r 2 t n / 60 / 1000 = t d n / 60 / 1000
e [rad / s]
n [giri / minuto]
r [mm]
a = [mm / giro]
V
t
, V
a
, V
r
[ m / s]
V
a
= a n / 60 / 1000
V
r
= 0
60 s / min ; 1000 mm / m
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
87
P = F
t
t d n / 60 /1000 + F
a
a n / 60 / 1000 =
= n F
t
( t d + o a ) / 60 / 1000
essendo Fa = o F
t
con
o e [ 1/4 - 1/5 ]
t Z 3
d > alcuni mm
a < 1 mm
e quindi, essendo t > o e d > a
in conclusione P = F
t
V
t
= F
t
p d n = K
s
a p t d n / 60 / 1000
si ha che t d >> o a
e quindi si pu trascurare la P
a
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
88
t = L / V
a
= L / a / n * 60 * 1000
Tempo di lavorazione
V
t
= t d n / 60 / 1000
V
a
= a n / 60 / 1000
Per ridurre il tempo di lavorazione si pu: aumentare a
aumentare n
aumenta la rugosit
aumenta la potenza richiesta
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
89
La rugosit teorica
dipende da fattori geometrici
Rugosit nelle operazioni di tornitura
La rugosit reale
dipende da: - deformazioni plastiche
- vibrazioni
- dilatazioni termiche
differenziali
- attrito
- struttura cristallina
- velocit di taglio (v
t
l, Ra )
- angolo g (g l, Ra )
- raggio di raccordo fra i taglienti (r l, Ra )
- profondit di passata (p , Ra )
- avanzamento (f , Ra )
- usura utensile
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
90
I caso: taglienti non raccordati
a
p
Rt
_
_
Linea di
compenso
V
a
_
o
o
_
a
a/2
A C
B
H
H
D
D
R
a
= 1 / L } y dx = 1 / a (AHH + ABC + CDD) = 1 / a ( 2 a/2 o/2) = o/2
L
0
Rugosit teorica
R
t
= 4 R
a
(valida per profili simmetrici e lineari) e
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
91
B
A
C
o
P
_
_
a
1
a
2
a / 2
a / 2 = a
1
+ a
2
Determinare: o = o ( a, _
1
, _
2
)
o = a
1
tan _ = a
2
tan _
a
1
= o tan _
a
2
= o tan _
a / 2 = o ( 1/tan _ + 1/tan _ )
R
a
= o /2 = a/4 / ( 1/tan _ + 1/tan _ )
o = a/2 / ( 1/tan _ + 1/tan _ )
_
_
a
R
a
aumenta
( ruotare lutensile vuol dire far variare in senso opposto _ e _ e quindi le tangenti )
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
92
2 caso: taglienti raccordati:
Si dimostra leffetto dellavanzamento analogo (al quadrato)
leffetto degli angoli di registrazione e sostituito dalleffetto del raggio di raccordo
Formula di Schmalzl -> R
a
= 1000/32 a
2
/ r
a
+
r
a [ mm ]
r [ mm ]
R
a
[ m ]
(valida se lavora solo la parte raccordata)
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
93
Sequenza delle operazioni
e scelta dei parametri
grezzo finito
-- fonderia
grezzo da
-- semilavorato da deformazione plastica
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
94
Quanto deve essere asportato : la differenza fra quota del grezzo e quota del finito
H
tot
noto
In quante passate H
tot
= H
1
+ H
2
+ . + H
n
?
Elementi di valutazione: tolleranze richieste
finitura superficiale richiesta
tolleranze / finiture modeste poche passate, grande profondit
elevate molte passate, le ultime con piccola profondit
sgrossatura semifinitura finitura
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
95
Come deve essere asportato : il pi velocemente possibile
il pi economicamente possibile
compatibilmente con i vincoli di -- tolleranze
-- finiture
-- forze
-- potenze
--
Il pi velocemente possibile vuol dire alla velocit di taglio ottima per il tempo
con lavanzamento pi grande possibile
Il pi economicamente possibile vuol dire alla velocit di taglio ottima per il costo
usurando gli utensili il meno posssibile
Compatibilmente con i vincoli vuol dire ..
?
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
96
Compatibilmente con i vincoli vuol dire che:
le forze in gioco non devono essere troppo
elevate per evitare che il pezzo si infletta troppo
(scarse tolleranze) piccoli p e a
lavanzamento deve essere adeguato per ottenere
la rugosit richiesta piccolo a
La Vt deve essere piccola per non usurare troppo
gli utensili
lutensile deve essere abbastanza robusto per non
rompersi sotto lazione delle forze di taglio
grande |
deve essere fatto con un materiale povero per
non costare troppo
la macchina deve essere abbastanza robusta per
non deformarsi sotto lazione delle forze di taglio
la macchina deve essere abbastanza potente per
fornire adeguata Vt e F
Parametri
Utensili
Macchine
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
97
Caso ideale: no forze
no deformazioni
rigidezza infinita
Caso reale: forze
deformazioni
elasticit
F
Tolleranze
p
|
|
v
a
v
r
materiale realmente asportato
materiale idealmente asportato
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
98
caso ideale
caso reale
mandrino autocentrante
caso reale
punta e contropunta
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
99
Soluzione: ridurre le forze ridurre la sezione del truciolo ridurre p e a
Riduzione di p: aumenta il numero di passate
Riduzione di a: aumenta il tempo della singola passata
Metodo del Ks
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
100
Finiture
Relazione di Schmalzl
Aumentare raggio dellutensile aumenta ingombro dellutensile
Diminuire lavanzamento aumenta il tempo della passata
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
101
Forze
Metodo del Ks
forze troppo grandi basse tolleranze vedi sopra sul pezzo
sullutensile
sulla macchina
forze troppo grandi rischio rottura
aumento (piccolo) usura
forze troppo grandi potenze elevate
deformazioni
danni e rischi vari
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
102
Potenze
Se la potenza disponibile inferiore alla potenza richiesta necessario:
ridurre la potenza riducendo lavanzamento porta a:
finiture superficiali migliori
aumento dei tempi di lavorazione
ridurre la potenza riducendo la profondit di passata porta a:
tolleranze migliori
aumento dei tempi di lavorazione
ridurre la potenza riducendo la velocit di taglio porta a: minore usura utensili
aumento dei tempi di lavorazione
ridurre le forze (a o p)
o
ridurre la velocit
P = F V
t
= K
s
A V
t
= K
s
a p V
t
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
103
Ottimizzazione vincolata multi parametri
Ottimizzazione vincolata pochi parametri
Ottimizzazione vincolata ad un parametro
Ottimizzazione non vincolata ad un parametro
potrebbero non esistere soluzioni
esiste sicuramente almeno una soluzione
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
104
Moto di taglio utensile rotatorio
Fresatura
Moto di avanzamento pezzo lineare
rettilineo o meno
Moto di registrazione pezzo lineare
discontinuo
Moto di lavoro cicloidale
Periferica asse fresa // superficie lavorata
Frontale ^
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
105
orizzontale verticale per attrezzisti
Struttura fresatrici
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
106
spianatura
taglio ruote dentate
Lavorazioni possibili
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
107
esecuzione cave
esecuzione scanalature
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
108
fresatura di superfici complesse
contornatura
interna
esterna
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
109
d
a
avanzamento della fresa: f [mm/giro]
Avanzamento per dente: fz [mm/giro]
velocit di avanzamento: V
f
= f n [mm/s]
Numero di denti: z
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
110
fresatura in discordanza
up milling
fresatura in concordanza
down milling
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
111
necessario individuare la
traiettoria del dente:
il moto relativo, somma del moto di avanzamento
con il moto di taglio dato dal rotolamento senza
strisciamento di una polare mobile su una polare fissa;
la fresa solidale con la polare mobile
polare fissa
polare mobile
centro istantanea rotazione
Diagramma delle velocit
di un punto sulla periferia
della fresa quando si
trova alle varie distanze
dalla polare fissa
A A B B
f = z f
z
f
z
f
z
y
x
Sezione del truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
112
Con alcune ipotesi semplificative:
- trascuriamo centro di istantanea rotazione
- un solo dente in presa
- denti dritti
lo spessore del truciolo vale:
lo spessore medio:
lo spessore massimo:
( da semplificare se d
r
<< D )
sin sin
z
h AD AB AC f
u
u u = ~ = =
0
1
2
r z
med
d f
h h d
f D

u
u

= =
}
d
a
max
sin 2 1
z z
dr dr
h f f
D D

| |
= =
|
\ .
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
113
Le forze di taglio hanno quindi il seguente andamento:
F
t
t - t 2 t
vibrazioni
urti
usura utensile
avere almeno 3
denti in presa
t

1

2

3
f
z
f
z
f
z
dr
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
114
Potenza di lavorazione
(per un dente in presa)
P
a
viene trascurata
, t s
F K A
u u
=
,
2
t s
D
M K A
u u
=
2 2 2
t s s medio s a med
D D D
M K A K A K z d h
u
u
= ~ =

2
t s a med
M K d h D
P
e e
,
q q

= =
2
r z
med
d f
h
D
=
0
2
z

,
t

= =
2 n e t =
s a r f
s a r z
t
K d d V
K d d z f n
P
q q


= =
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
115
Confronto up milling vs down milling
usura dorsale frontale
quindi o grande piccolo
il pezzo viene sollevato schiacciato
quindi basse tolleranze migliori tolleranze
il pezzo viene spinto contro lutensile allontanato dallutensile
quindi moto regolare moto irregolare
quindi sistema di recupero automatico dei giochi
zona di lavoro gi lavorata crosta superficiale
non adatta su grezzi di fonderia
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
116
Rugosit teorica
f
z
x
y
c
per simmetria
viene soddisfatta per
ma per piccoli angoli
allora:
dobbiamo trovare lascissa
e lordinata del punto c
2
z
c
f
x =
( )
sin
2
z
c f c
f
R t V t e + =
( )
sin
c c
t t e e ~
2 2
c
f t f
f f
t
R V V V e
= =
+ +
2 2 2
2 2
z z z
c
z
z
z
f f f
t
f
R z f n
R z f R z
e e
e
e
e
e
t t

= = =
+
+ +
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
117
Lordinata y la rugosit massima (altezza picco valle)
+ discordanza
- concordanza
NB: la rugosit reale maggiore
( ) ( ) ( )
( )
( )
( )
2
2
2
2
2 2
2
2
1 cos 1 1 sin 1 1
2
1 1
2 2 2 2
2
2
c c c
z
c
z
c
z
Y R t R t R t
f
t
f R R R
R t
f
R z f
R z
e e e
e
t
e
t
(
(
( = = ~ ~

(


| |
(
| |
|
( | ~ = = =
|
|
(
|
+ \ .

\ .
( )
2 2 2
2
max max
2
2 8
2
z
se R z f
z z
f f R
R R
R
R z f
t
t

= =


Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
118
Fresatura frontale
traiettoria dente
spessore del truciolo
arco di lavoro
( ) [ ]
1 1
2 2
1 2 1 2
' cos cos
1
cos
sin sin sin sin
z
z
med
z z
h HH HC f
f
h h d d
f f
u

u

u u
u u u




= ~ =
= = =
( = = +

} }
1 2
sin sin 2
2 2
r z
med
d f D D
se dr h
D

+ = =
dr
-
2
.
-
1
H
H
C
A A
B B
O
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
119
Geometria delle frese frontali
materiali duri
tagliente robusto
peggiore evacuazione truciolo
materiali duttili tagliente robusto
evacuazione truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
120
Finitura superficiale
Angolo di registrazione
Inserto raschiante
Segni di lavorazione
inclinazione asse fresa
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
121
eccentricit
diametro troppo piccolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
122
Moto di taglio utensile rotatorio
Moto di avanzamento utensile rettilineo
Moto di registrazione utensile
pezzo
Moto di lavoro elicoidale
lavorazioni
Foratura
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
123
da banco, sensitivo a colonna radiale
Struttura trapani
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
124
Struttura della punta:
codolo, testa, corpo
Grandezze caratteristiche:
angolo fra i taglienti
quadretto
faccette di affilatura
Punta elicoidale
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
125
Refrigerata ad inserti a gradini doppia da centri svasatore svasatore conico bareno
Altri utensili per foratura
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
126
V
t
V
re
a
le
-
'

'

V
f
Angoli di spoglia reali
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
127
P
1
componenti resistenza allavanzamento
della forza P
3
di taglio
P
2
coppia di taglio
sezione del truciolo s = a/2 D/2
empiricamente P
2
= 2 P
1
P
3
2
2
2
2 2 2 2 8
2 1 1
[ ]
60 8 1000
s
t s
t s
K D a D D
M P K a D
W M a D K n W
t
e
= = =
= =
Forze di taglio
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
128
Alesatura
Calibratura di un foro precedentemente eseguito mediante foratura
Utensile monotagliente o pluritagliente
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
129
Struttura delle macchine
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
130
Maschiatura
Utensile pluritagliente
Tagliente interrotto da 3 o 4 canali
di forma e sezioni tali da avere una
adeguata spoglia frontale
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
131
Lavorazioni per moto di taglio rettilineo: brocciatura
Brocciatura interna
Brocciatura di superficie
Utensile multitagliente gradualmente diversificato per ottenere diverse lavorazioni con ununica operazione
lavorazione:
Utensile:
prodotto:
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
132
Geometria dei taglienti:
Meccanica di formazione del truciolo:
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
133
Brocciatrice verticale
Struttura degli utensili
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
134
Stozzatrice
Stozzatura
Moto alternativo conferito allutensile
Tipicamente utilizzata per lesecuzione di:
Linguette
Chiavette
Cave
anche interne
Utensile HSS
velocit di taglio ~ 10 m/min
Utensile monotagliente
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
135
Vecchia piallatrice
Operazioni obsolete:
Limatura
Piallatura
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
136
Segagione
Utensile multitagliente
Operazioni tipiche:
Moto di taglio continuo
Utensile flessibile
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
137
Taglio delle ruote dentate
Con fresa di forma Con utensile a forma di ruota dentata
Diverse forme dellutensile
a seconda di:
diametro
numero di denti
modulo
Diversi utensili
solo in dipendenza
del modulo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
138
Riproduce la cinematica del moto di
accoppiamento tra profili ad evolvente
Coltello dentiera
Moto di avanzamento: combinazione tra le
rotazioni dellutensile e della ruota in
lavorazione con lavvicinamento degli assi
Moto di taglio: alternativo dellutensile
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
139
Creatore Utensile pluritagliente
Taglio interrotto
Cinematica
Permette la costruzione di ruote dentate cilindriche
a denti elicoidali con e senza inclinazione
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
140
Ruote coniche Utensile pluritagliente
Mediante frese di forma con avanzamento
discontinuo per denti dritti
Mediante utensile e avanzamento continuo
(ingranamento) per denti inclinati
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
141
Finitura delle ruote dentate
Mole di forma
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
142
Moto di taglio utensile rotatorio
Moto di avanzamento utensile / pezzo rettilineo
curvilineo
Moto di registrazione utensile
Moto di lavoro (cicloidale) rettilineo
Lavorazioni per abrasione (rettifica)
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
143
rettificatrice
universale
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
144
Tipiche forme delle mole
Montaggio mole
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
145
codifica Norton
abrasivo - alundum Al
2
O
3
- carborundum SiC
- borazon NB nitruro
di boro cubico
- diamante
legante - vetrosi (forti, rigidi
buona finitura)
argille
silicati
feldspati
- elastici (gomma)
alta velocit e
finitura
- resinosi (bachelite)
- metallici
per diamante
Caratteristiche delle mole
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
146
Esempio di codifica Norton
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
147
Struttura delle mole: porosit per - maggiore raffreddamento
- superficie di contatto estesa
aperta chiusa - materiali teneri a truciolo lungo
Durezza (del legante) della mola - capacit di trattenere i grani abrasivi
la mola dura deve essere ravvivata altrimenti
i grani si arrotondano e perdono capacit di tagliare
la mola tenera presenta sempre nuovi grani perch
cede facilmente sotto lazione delle forze di taglio
mole diamantate (molto dure) ma con abrasivo durissimo
adatta per sgrossatura
e per lavorazioni con
buone tolleranze
(se non ravvivata)
adatta per materiali duri
e per sgrossatura (basse
tolleranze)
adatta materiali duri molto duri (WC)
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
148
Altre caratteristiche
- disposizione casuale dei grani attivi
utensile elementare indefinito
- sezione del truciolo piccola e variabile
- fortemente negativo
- elevato ricalcamento / strisciamento
- elevato K
s
- generazione di elevate quantit di calore
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
149
Meccanica della rettifica
Formazione del truciolo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
150
Potenza = F
t
v
t
MRR x K
s
= [mm
3
/s] [ N/mm
2
mm/mm]
= d
a
d
r
v
a
K
s
-> F
t
= K
s
A v
a
/ v
t
Sezione del truciolo
b = k
1
h
Volume del singolo truciolo
V
c
= 1/3 1/2 b h l
s
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
151
Lunghezza acro di contatto
Numero di trucioli
k
2
= numero di grani attivi
Volume totale asportato
v
a
v
t
d
r
comportamento tenero
s r
l AB d D = =
2 c t a
N k V d =
2
1 2
2
3
1 2 1 2
1
1 1
6
6 6
c c r t a a r a
a r
a r a
r
t t
r t
V N k s d D k V d MR MRR d d V
V d
V d V
s k d
V V
k k d D V k k D
= = = =


= = =

Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
152
Diverso modo di utilizzare lenergia/nuove forme di energia:
Energia meccanica - water-jet
- abrasive-jet
- ultrasuoni
- deformazione alta velocit
Energia elettrochimica - erosione elettrochimica
- scarica elettrochimica
Energia chimica - dissoluzione chimica
Energia elettrica - elettroerosione
- fascio elettronico
Energia termica - laser
- plasma
Lavorazioni non convenzionali
Lavorazioni non convenzionali
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
153
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
154
v
a
tolleranzaRa stato superficiale
[mm
3
/min] [mm] m
truciolo 10
5
0.01 1 incrudita
rettifica 10
3
0.001 0.3 incrudita
lappatura 10
0
00001 0.03 poco incrudita
elettroerosione 10
2
0.01 0.2 fusa
laser 10
3
0.5 10 fusa
awj 10
4
0.05 10 incrudita
elettrochimiche 10
3
0.05 0.3 inalterata
ultrasuoni 10
2
0.005 0.1 incrudita
HB
v
a
truciolo
elettroerosione
in funzione della durezza del materiale
Confronto tra varie tecnologie
Lavorazioni non convenzionali
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
155
Fresatura elettro-chimica
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
156
Elettro-erosione
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
157
Elettro-erosione a filo
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
158
Laser
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
159
Fascio elettronico
Asportazione di truciolo
Tecnologia Meccanica
160
Water-Jet