Sei sulla pagina 1di 8

Comunit Pastorale di Uggiate e Ronago

Domenica 12 gennaio 2014


Battesimo di Ges - Anno A

QUESTI IL FIGLIO MIO, LAMATO


Questanno meditiamo il testo del Battesimo di Ges secondo levangelista Matteo. Egli ci offre una prospettiva tutta particolare, che come un primo piano sulle figure di Ges e di Giovanni Battista. Infatti, a differenza degli altri evangelisti, in questo brano non si parla delle folle che accorrevano al Giordano attratte dalla predicazione penitenziale di Giovanni, della gente in coda per ricevere da lui il battesimo nellacqua o delle varie autorit che lo interrogavano ponendosi domande di salvezza sulla propria condizione. Qui tutta lattenzione immediatamente rivolta a Ges. Ed lui il vero protagonista di questo gesto, perch lui il protagonista della storia: Tutto stato fatto per mezzo di lui e senza di lui nulla stato fatto di ci che esiste. (Gv 1,3) In quel tempo Ges dalla Galilea venne al Giordano da Giovanni, per farsi battezzare da lui. Non ci sono giri di parole, come non ci sono , in questo andare di Ges, giri geografici di turismo religioso allinterno dei quali si inserisce anche questo gesto, per quanto particolare e significativo. Vi , invece, unintenzionalit ben definita che orienta senza ritardi i passi di Ges, vi una volont forte che risponde al disegno del Padre, sapendo di

doverlo compiere e volendolo compiere con ogni perfezione. Intatti, venuto Ges per farsi battezzare, Giovanni voleva impedirglielo, dicendo, Sono io che ho bisogno di essere battezzato da te, e tu vieni da me?. Ma Ges gli rispose: Lascia fare per ora, perch conviene che adempiono ogni giustizia. Lopera del Padre vista come giustizia e questa giustizia vuole che il Figlio, venuto sulla terra nella debolezza di un neonato e nella povert della mangiatoia di Betlemme come uomo fra gli uomini, fosse in tutto simile a noi, fuorch nel peccato e assumesse su di s lumiliazione della condizione umana bisognosa di conversione e di redenzione. Allora egli (il Battista) lo lasci fare. Giovanni, cio, pur essendo colui che avrebbe battezzato con acqua Ges, si mise in realt anchegli alla scuola di lui in docile obbedienza alla parole del Cristo e in fattiva collaborazione alladempimento del disegno del Padre. Ges si immerse nelle acque del Giordano per ricevere il battesimo. Egli, Dio, compie un gesto di profondissima umilt, ed ecco, si aprirono per lui i cieli. Lumilt del Figlio accresce il compiacimento del Padre e ne genera la manifestazione. per lui che si aprono i cieli; per lui che il Padre si dona. Cos il Padre d ancora nuovamente il suo seno al Figlio amato nel silenzio di un profondissimo abbraccio e il Figlio si ridona al Padre nellumilt della consegna amorosa e totale di se stesso. Essi sono ormai rapiti nel silenzio dellintimit e della comunione di amore; Ges nel Padre in lui attraverso il sigillo e la processione dello Spirito. E mentre il Padre si d cos al Figlio e il Figlio a lui, ecco che il Padre si dona pure agli uomini nel dono totale del Figlio e nella sua manifestazione e rivelazione: Ed ecco una voce dal cielo che diceva: Questi il Figlio mio, lamato: in lui ho posto il mio compiacimento.

TORNATO ALLA CASA DEL PADRE Luned 6 gennaio 2013 Franco Folini coniugato con Giuseppina Quarta di anni 81 Via Monsignor Tam, 17 Uggiate Trevano

La Comunit prega ed esprime la propria vicinanza a familiari, parenti e amici.

AVVISI
DOMENICA 12 gennaio novembre ore 9.30 Ronago Chiesa Parrocchiale
ore 10.30 Uggiate Trevano Chiesa Parrocchiale Presentazione alla Comunit dei bambini e delle bambine del primo anno di DISCEPOLATO

LUNED 13 gennaio re XIII Anniversario di ordinazione episcopale del Vescovo Diego Coletti
Mons. Diego Coletti il 13 gennaio 2001 riceve lOrdinazione Episcopale dal card. Martini nel Duomo di Milano E' eletto vescovo di Como il 2 dicembre 2006 ed entra nella nostra Diocesi il 28 gennaio 2007. ore 21.00 Uggiate Trevano Oratorio Consiglio Pastorale della Comunit

SPECIALE ... ADOLESCENTI e GIOVANI delle SUPERIORI


VENERD 17 gennaio 2014
in Oratorio a Uggiate - ore 21.00 in Chiesa Parrocchiale

INCONTRO UNITARIO

VENERD 17 gennaio re

Antonio abate uno dei pi illustri eremiti della storia della Chiesa. Nato a Coma, nel cuore dell'Egitto, intorno al 250, a vent'anni abbandon ogni cosa per vivere dapprima in una plaga deserta e poi sulle rive del Mar Rosso, dove condusse vita anacoretica per pi di 80 anni: mor, infatti, ultracentenario nel 356. Gi in vita accorrevano da lui, attratti dalla fama di santit, pellegrini e bisognosi di tutto l'Oriente. Anche Costantino e i suoi figli ne cercarono il consiglio. La sua vicenda raccontata da un discepolo, sant'Atanasio, che contribu a farne conoscere l'esempio in tutta la Chiesa. Per due volte lasci il suo romitaggio. La prima per confortare i cristiani di Alessandria perseguitati da Massimino Daia. La seconda, su invito di Atanasio, per esortarli alla fedelt verso il Conciliio di Nicea. Nell'iconografia raffigurato circondato da animali domestici (come il maiale), di cui popolare protettore. Tanti furono i suoi discepoli da essere chiamato padre dei monaci.

Uggiate Trevano Chiesa ore 9.00 Santa Messa distinta

Il Sindaco di Uggiate Trevano e lAssociazione Gemellaggi e Relazioni Internazionali invitano alla Cerimonia della Firma del Gemellaggio con il Comune di Ruaudin (Francia) Programma ore 16.30 Ricevimento invitati e autorit presso il Municipio di Uggiate T. ore 17.00 Santa Messa solenne nella Chiesa parrocchiale ore 18.30 Cerimonia Ufficiale del Gemellaggio ore 20.00 Cena su prenotazione

SABATO 18 gennaio re

Uggiate Trevano Ronago ore 10.00 Incontro di Catechismo bambini e bambine di Prima Elementare Uggiate Trevano Chiesa ore 17.00 Santa Messa pre-festiva (non alle ore 18.00) Uggiate Trevano ore 18.00 Incontro dei Gruppi Famiglia

SABATO 18 gennaio re

DOMENICA 19 gennaio MENICAre


Uggiate T. - in Piazzale Europa dopo la Santa Messa delle ore 10.30

SANTANTONIO ABATE

Benedizione Autoveicoli

Per bambini e ragazzi e per le loro famiglie, nel pomeriggio, ritrovo alle ore 14.30 presso il Sagrato della Chiesa di Uggiate T. Visita al Presepe di Venegono Superiore
Uggiate Trevano Oratorio ore 17.40 Percorso Fidanzati in preparazione al Matrimonio

SCUOLA INFANZIA ARCOBALENO RONAGO

Ricavo iniziative natalizie


Vendita Trippa 1350,00 Incanto Doni Albero 3045,00 Lotteria 3650,00
Un sentito grazie per la vostra generosit e per limpegno nella vendita dei biglietti della Lotteria. Il Presidente

Calendario Liturgico - Comunit Pastorale


DOMENICA 12 GENNAIO
BATTESIMO DEL SIGNORE Festa - Liturgia delle ore propria Ore 7.30 Uggiate def. ANTONIETTA BERNASCONI def. CAROLINA INDUNI, PIERINO SOMAINI, ANNA CATANIA E PASQUALE CARELLI Ore 9.00 Mulini def. FAM. BERNASCONI E SASSI

Ore 9.30 Ronago PRO POPULO Ore 10.30 Uggiate PRO POPULO Ore 18.00 Uggiate def. ADELE MENTI def. IRENE, STEFANO E ELVIRA BALDI Ore 9.00 Uggiate def. BAMBINA E GIUSEPPE COCQUIO

LUNEDI 13 GENNAIO
Liturgia delle ore prima settimana S. Ilario m.f.

Ore 18.00 Ronago def. EZIO E CARLA

MARTEDI 14 GENNAIO
Liturgia delle ore prima settimana

Ore 9.00 Uggiate

def. ENRICO RIVA

Ore 18.00 Ronago Intenzione Particolare

MERCOLEDI 15 GENNAIO
Liturgia delle ore prima settimana

Ore 9.00 Uggiate

def. ROSA-UMBERTO DELLA MARTA

Ore 18.00 Ronago def. FAM. FASOLA E BOTTINELLI

GIOVEDI 16 GENNAIO
Liturgia delle ore prima settimana

Ore 8.00 Ronago def. ANGELINA GRISONI (da consorelle) Ore 9.00 Uggiate def. AMALIA TESSARO def. ANGELA-GIUSEPPE BERNASCONI def. REMO BRAGA

VENERDI 17 GENNAIO
Liturgia delle ore prima settimana S. Antonio -memoria

Ore 9.00 Uggiate

def. ADELE SOZZANI

Ore 18.00 Ronago def. ANTONIO ARZUFFI

SABATO 18 GENNAIO
Liturgia delle ore prima settimana

Ore 9.00 Uggiate def. MONS. JOHANNES GORANTLA Ore 17.00 Ronago def. MARIO FASOLA Ore 17.00 Uggiate def. VITTORIO GERMANI def. BRUNO ORLANDI def. IRMA E CARLO MORETTI

DOMENICA 19 GENNAIO
II DOMENICA TEMPO ORDINARIO Liturgia delle ore seconda settimana

Ore 7.30 Uggiate def. CARLA PELLIZZONI Ore 9.00 Mulini def. INES E ENRICO BERNASCONI def. PAOLO MALUGANI

Ore 9.30 Ronago PRO POPULO Ore 10.30 Uggiate PRO POPULO Ore 18.00 Uggiate def. CARLO PAPIS def. BERNARDINO MAZZUCCHI def. MARCELLINA E BERNARDO MAZZUCCHI

PELLEGRINAGGIO A MEDJUGORIE

1 4 maggio 2014

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

575.00

Iscrizione 35.00

Acconto: 140.00

Le iscrizioni si ricevono in segreteria parrocchiale, a Uggiate Trevano, tutte le mattine dal luned al venerd dalle 9.30 alle 12.00 entro e non oltre il 19 febbraio 2014
ANNIVERSARI 40 DON EUGENIO VERGA E DON ALBINO BERNASCONI possibile visionare e prenotare le foto degli anniversari di Ordinazione Sacerdotale di don Eugenio e don Albino presso il Fotografo Guidetti Nedo di Uggiate Trevano. VICARIATO DI OLGIATE E DI UGGIATE

PERCORSO BIBLICO GIOVANI E ADULTI


Oratorio di Uggiate Trevano ore 21

IL VANGELO DI GIOVANNI
Calendario incontri: 21 gennaio 2014 18 febbraio 2014 18 marzo 2014 8 aprile 2014 - 20 maggio 2014 17 giugno 2014 Relatori: don Marco Cairoli docente di Sacra Scrittura - Seminario Vescovile di Como don Ivan Salvadori docente di Teologia Dogmatica - Seminario Vescovile di Como