Sei sulla pagina 1di 12

Comunità Pastorale di Uggiate e Ronago

AGENDA
QUARESIMA 2018

domenica 25 Marzo 2018


Domenica delle Palme

Ogni domenica Adorazione Eucaristica in Chiesa


a Uggiate Trevano dalle ore 17.00 alle ore 17.50.
Questa settimana la preghiera è animata da Trevano
QUARESIMA 2018

IL FIGLIO DELL’UOMO

Fuori fa freddo e, per scaldarsi, hanno acceso un


fuoco. L’interrogatorio dell’accusato ha raggiunto il
suo culmine. Non sono bastate, per giustificare la
condanna del Nazareno, le testimonianze,
contraddittorie e impacciate, di gente corrotta o
semplicemente impaurita dalla sfilata di autorità che
ha di fronte. Allora si alza in piedi il Sommo sacerdote
in persona. Hanno fretta. Quella seduta notturna
convocata irritualmente nella notte della Pasqua
ebraica si è protratta fin troppo. È tempo di rompere
gli indugi e di raccogliere “la prova regina”. “«Sei tu il
Cristo, il Figlio del Benedetto?». Gesù rispose: «Io lo
sono! E vedrete il Figlio dell'uomo /seduto alla destra
della Potenza /e venire con le nubi del cielo». Allora il
Sommo sacerdote, stracciandosi le vesti, disse: «Che
bisogno abbiamo ancora di testimoni? Avete udito la
bestemmia; che ve ne pare?»”. E, a questo punto, la
standing ovation dei presenti suona come una
sentenza definitiva.
La risposta di Gesù è coerente con tutta la cristologia
del Figlio dell’uomo che attraversa il Vangelo di
Marco: egli è sì il messia ma non il leader
gloriosamente trionfale, dichiaratamente politico,
sognato dagli aderenti al movimento antiromano,
bensì il messia sofferente, dal volto d’uomo, non di
superuomo, del quale avevano parlato i profeti,
specialmente Daniele. Al Sommo sacerdote e agli
altri notabili la risposta di Gesù sembra blasfema: quel
“laico” provinciale macchiava il nome sacro del messia
pretendendo ridicolmente di incarnare in sé stesso le
speranze che da secoli il popolo di Israele nutriva a
proposito della sua grandezza teocratica.
Scaricheranno la loro rabbia, la loro frustrazione anche
lì sotto la croce, non rinunciando a esercitare il loro
sarcasmo nemmeno di fronte a un uomo morente: “Ha
salvato altri e non può salvare sé stesso! Il Cristo, il re
d'Israele, scenda ora dalla croce, perché vediamo e
crediamo!”. Che i seguaci del “Servo sofferente” abbiano
scelto la croce come simbolo della loro fede non è certo
senza significato. Rappresenta un’indicazione del
rapporto tra umano e divino – la dimensione
orizzontale della presenza nel mondo e quella verticale
della tensione verso l’Alto – e la centralità del Verbo
fattosi carne nella storia degli uomini, che
caratterizzano la fede della sua Chiesa. La croce
esprime la scelta di seguire il Cristo nella tenace
testimonianza di una condizione umana ferita e in
attesa di un riscatto escatologico. Nella
consapevolezza, però, che sarà proprio lui, il crocifisso,
il Figlio dell’uomo, “a venire con le nubi del cielo“ (che
bella immagine!) a giudicare il mondo. È alla luce della
Resurrezione e della vittoria finale che acquistano un
senso le parole potenti di Isaia: “Il Signore Dio mi ha
dato una lingua da discepolo, perché io sappia
indirizzare una parola allo sfiduciato”. Quella capace di
trasmettere la fiducia nella Resurrezione e, insieme,
l’impegno a costruire, qui e ora, il Regno di Dio.

I commenti del tempo quaresimale sono a cura di Emilio Russo


LA SETTIMANA
SANTA 2018

DOMENICA 25 MARZO
GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ

DOMENICA DELLE PALME

Con la domenica delle Palme si apre la Settimana Santa, la principale


di tutto l’anno liturgico.

> Ore 9.45 - Piazzale Ambrosoli Ronago


Inizio della S. MESSA con la BENEDIZIONE dell’ULIVO
e processione verso la chiesa parrocchiale
> Ore 10.15 - Oratorio Uggiate T.
Inizio della S. MESSA con la BENEDIZIONE dell’ULIVO
e processione verso la chiesa parrocchiale
> Ore 15.00 - Chiesa Parrocchiale Uggiate T.
PREPARIAMOLA S. PASQUA
Momento di riflessione e possibilità di confessarsi

LUNEDI 26 MARZO
> Ore 20.45 - Oratorio Uggiate T.
INCONTRO GENITORI ragazzi di 2a media di Uggiate T.
e Ronago IN PREPARAZIONE ALLA CRESIMA.
IL TRIDUO PASQUALE
GIOVEDI 29 MARZO
GIOVEDÌ SANTO

È il giorno in cui si entra nella grandezza del Triduo Pasquale, nel quale la
Chiesa rivive i grandi avvenimenti che hanno caratterizzato gli ultimi giorni
della vita di Gesù e ci fa celebrare il mistero della nostra redenzione. Il Giovedì
Santo è consacrato al ricordo dell’istituzione dell’Eucaristia e del Sacerdozio.
> ORE 10.00 - In Cattedrale a Como
SANTA MESSA CRISMALE concelebrata dal Vescovo con i
Sacerdoti della Diocesi
> ORE 20.30 - Chiesa Ronago / Uggiate T.
SANTA MESSA DELLA CENA DEL SIGNORE
Accoglienza degli oli benedetti, lavanda dei piedi, reposizione del
SS. Sacramento e adorazione personale fino alle 21.45.
Dopo il canto del Gloria di questo giorno le campane taceranno,
in segno di lutto, fino al Gloria della Veglia Pasquale.

VENERDI 30 MARZO
GIORNATA DI ASTINENZA E DIGIUNO
VENERDÌ SANTO
È il giorno di dolore, del più grande di tutti i dolori. Cristo muore. Il dominio
della morte sull’uomo, conseguenza del peccato, non risparmia il Figlio di Dio
fatto uomo. Ma, come tutti i cristiani sanno, la morte che Gesù ha condiviso con
noi e che fu per Lui atroce, rispondeva ai disegni di Dio per la salvezza del
mondo. La Croce di Cristo diventa da quel momento la gloria dei cristiani.
COLLETTA DEL VENERDÌ SANTO
Si invita tutta la Comunità a tradurre il frutto del digiuno del Venerdì
Santo in contributo per i Cristiani di Terra Santa. Le offerte raccolte a
Somazzo dopo la processione e nell’apposita bussola in Chiesa,
saranno devolute a questo scopo.

> ORE 8.30 - Chiesa Ronago


CELEBRAZIONE UFFICIO DI LETTURE E LODI
> ORE 15.00 - Chiesa Ronago e Uggiate T.
AZIONE LITURGICA: Lettura della Passione, Adorazione
della Croce, Santa Comunione
> ORE 20.30 - Uggiate T.
SOLENNE VIA CRUCIS
dalla chiesa parrocchiale alla chiesa di Somazzo
Si invitano le famiglie residenti lungo il percorso a illuminare le
vie e le finestre con i lumini, in segno di devota partecipazione.

SABATO 31 MARZO
SABATO SANTO
È il giorno di grande silenzio dedicato al lutto in memoria di Cristo sepolto. La
Croce rimane esposta per l’adorazione dei fedeli. Soltanto nel cuore della notte,
nell’ora in cui il Salvatore ha vinto la morte, la gioia dei fedeli prorompe: essi
tengono in mano una candela accesa alla fiamma del cero pasquale, simbolo di
Colui che è la luce del mondo; allora anch’essi, rinnovando le promesse del loro
Battesimo, rinascono ad una vita nuova insieme a Cristo Risorto.
> ORE 8.30 - Chiesa Ronago
CELEBRAZIONE UFFICIO DI LETTURE E LODI
> ORE 21.00 - Chiesa Ronago / Uggiate T.
SOLENNE VEGLIA PASQUALE Liturgia della Luce, Liturgia della
Parola, Liturgia Battesimale e Liturgia Eucaristica
NELLA VEGLIA PASQUALE
> A Uggiate T. riceverà il Santo Battesimo MATTHEO MAZZA. Sia per lui
l’augurio di una vita cristiana illuminata dalla grazia del sacramento,
nella comunione con il Signore e con i fratelli.
> A Como, HIROKO ITO MARIA IDA riceverà i sacramenti dell’Iniziazione
Cristiana. L’intera Comunità, grata al Signore per la bella testimonianza
di fede, augura una grande gioia e la serenità di seguire fedelmente
Cristo, Maestro e Signore, nella vita di ogni giorno.

LA SANTA PASQUA
DOMENICA 1 APRILE
DOMENICA DI PASQUA
Pasqua è la festa delle feste, la gioia completa dei cristiani. Se è giusto lodare
Dio in tutti i tempi, lo è maggiormente in questo giorno in cui Cristo, immolato
per espiare i peccati del mondo, ci ha ridonato la vita con la sua morte e la sua
risurrezione. Pasqua vuol dire vittoria sulla morte e promessa di rinascita.
Ore 7.30 S. Messa - Chiesa Uggiate T.
Ore 8.30 S. Messa - Chiesa Trevano
Ore 9.00 S. Messa - Chiesa Mulini
Ore 10.00 S. Messa - Chiesa Ronago, segue processione al cimitero
Ore 10.30 S. Messa - Chiesa Uggiate T.
Ore 16.00 Vespri solenni - Uggiate T.
Ore 17.00 Coroncina alla Divina Misericordia - Uggiate T.
Ore 18.00 S. Messa - Chiesa a Uggiate T.

LUNEDI 2 APRILE
LUNEDÌ DELL’ANGELO
Ore 7.30 S. Messa - Chiesa Uggiate T.
Ore 8.30 S. Messa - Chiesa Trevano
Ore 9.00 S. Messa - Chiesa Mulini
Ore 10.00 S. Messa - Chiesa Ronago
Ore 10.30 S. Messa - Chiesa Uggiate T.
LE CONFESSIONI
IN PREPARAZIONE ALLA S. PASQUA

BAMBINI E RAGAZZI - CHIESA UGGIATE T.


> Lunedì 26 marzo ore 14.30 ragazzi di 2a e 3a media
> Martedì 27 marzo ore 14.30 bambini di 5a elementare

ADULTI - CHIESA UGGIATE T.


> Lunedì 26 marzo ore 9.30-11.30
> Martedì 27 marzo ore 9.30-11.30 e 15.00-18.00
> Mercoledì 28 marzo ore 9.30-11.30 e 15.30-18.00
> Giovedì 29 marzo ore 15.00-18.00
> Venerdì 30 marzo ore 9.00-11.30 e 16.30-18.00
> Sabato 31 marzo ore 9.00-11.30 e 15.00-18.30

ADULTI - CHIESA RONAGO


> Venerdì 30 marzo ore 9.00-11.00
> Sabato 31 marzo ore 9.00-11.00

NELLA LUCE
DEL PARADISO

Domenica 18 marzo 2018


ELIDIA DOTTI vedova di Vittore Ghielmetti
di anni 99 - Via IV Novembre, 51 - Uggiate T.

La Comunità in preghiera esprime la propria


vicinanza a familiari, parenti e amici.
PREGHIERA
PER LA
SETTIMANA SANTA

Signore Gesù,
Tu sei per noi l’esempio da seguire con passione;
il gesto da contemplare;
il passo che precede ogni altro passo;
il silenzio di amore che grida a gran voce;
il mistero che ci convoca e ci attrae.
Sei per noi maestro di mitezza e di umiltà.
Lascia che una briciola del tuo cuore
modelli il nostro cuore, a tua immagine,
sulla via che non ci hai indicato,
ma hai percorso per primo e fino in fondo.
Grazie Signore Gesù!

QUARESIMA 2018
QUARESIMA 2018

CALENDARIO
LITURGICO
ORE 7.30 UGGIATE S. Messa - Intenzione libera
ORE 9.00 MULINI Def. GIANCARLO
Def. ROSINA MORETTO, LIVIO GIACOMAZZI E
IVONE LONGHIN
ORE 9.45 RONAGO PIAZZALE AMBROSOLI:
DOMENICA INIZIO DELLA S. MESSA CON BENEDIZIONE
25 MARZO DELL’ULIVO E PROCESSIONE VERSO LA
CHIESA PARROCCHIALE
+ DOMENICA
DELLE PALME ORE 10.15 UGGIATE ORATORIO:
INIZIO DELLA S. MESSA CON BENEDIZIONE
Liturgia delle ore DELL’ULIVO E PROCESSIONE VERSO LA
seconda settimana
CHIESA PARROCCHIALE
ORE 18.00 UGGIATE Def. GIUSEPPINA SOMAINI
Def. BRUNO ORLANDI
Def. LUIGI GASPARINI
Def. NICOLA, GIUSEPPE, ALBERTO E
GIUSEPPE
Def. BENIAMINO GASPARINI
Def. VINCENZO PORTULANO
LUNEDÌ ORE 9.00 UGGIATE Def. FAM. CONCONI
26 MARZO Def. ANTONIO E FAM. CERRI
Liturgia delle ore
seconda settimana
ORE 18.00 RONAGO Def. PAOLO E CAROLINA BOTTINELLI
Lunedì della
Settimana Santa

MARTEDÌ
ORE 8.00 RONAGO Per la Beatificazione del Servo di Dio
27 MARZO Padre Giuseppe Ambrosoli
Def. BRUNO MOLINARI, GUERRINO E MARIA
Liturgia delle ore
seconda settimana
Def. AURELIO GHIELMETTI
Martedì della ORE 9.00 UGGIATE Def. GIUSEPPE E BAMBINA
Settimana Santa Def. GIANPAOLO CONCONI
MERCOLEDÌ ORE 9.00 UGGIATE Def. CESARINA
28 MARZO
Liturgia delle ore ORE 18.00 RONAGO Def. LORENZO E ANGELA
seconda settimana
Mercoledì della
Settimana Santa

GIOVEDÌ ORE 20.30 UGGIATE S. MESSA IN COENA DOMINI


29 MARZO Def. PASQUALE PAPIS
+ GIOVEDÌ SANTO ORE 20.30 RONAGO S. MESSA IN COENA DOMINI
CENA DEL SIGNORE
Liturgia delle ore propria

ORE 8.30 RONAGO UFFICIO DELLE LETTURE E LODI


VENERDÌ ORE 15.00 UGGIATE AZIONE LITURGICA: lettura della Passione,
30 MARZO Adorazione della Croce, Santa Comunione
+ VENERDÌ SANTO ORE 15.00 RONAGO AZIONE LITURGICA: lettura della Passione,
PASSIONE DEL SIGNORE Adorazione della Croce, Santa Comunione
Liturgia delle ore propria ORE 20.30 UGGIATE VIA CRUCIS dalla chiesa parrocchiale alla
Chiesa di Somazzo
SABATO ORE 8.30 RONAGO UFFICIO DELLE LETTURE E LODI
31 MARZO
ORE 21.00 UGGIATE SOLENNE VEGLIA PASQUALE
+ SABATO SANTO
VEGLIA PASQUALE ORE 21.00 RONAGO SOLENNE VEGLIA PASQUALE
Liturgia delle ore propria
ORE 7.30 UGGIATE Def. VITTORINA BOTTINELLI
ORE 8.30 TREVANO S. Messa - Intenzione libera
DOMENICA ORE 9.00 MULINI Def. DON BASILIO E EDVIGE
1 APRILE
ORE 10.00 RONAGO S. MESSA SOLENNE
+ PASQUA
RISURREZIONE ORE 10.30 UGGIATE S. MESSA SOLENNE
DEL SIGNORE ORE 16.00 UGGIATE VESPRI SOLENNI
Liturgia delle ore propria
ORE 18.00 UGGIATE Def. ANTONIO FRANZINI
Def. DINO, RACHELE, SANDRO TICOZZI E
DUCCIO SORESI
Def. ERNESTINA E LUCIANO
ORE 7.30 UGGIATE Def. MICHELE CALA’
LUNEDÌ ORE 8.30 TREVANO S. Messa - Intenzione libera
2 APRILE ORE 9.00 MULINI Def. FAMIGLIA BERNASCONI
Liturgia delle ore propria
Ottava di Pasqua ORE 10.00 RONAGO S. Messa - Intenzione libera
ORE 10.30 UGGIATE Def. PIERO FRANGI
CALENDARIO

BENEDIZIONI
ALLE FAMIGLIE 2018

Lunedì 26 marzo : Via Marconi, Via Volta e V. Mariunda (ore 16.30)


Martedì 27 marzo : Via Ronago e Via Manzoni (ore 16.30)
Mercoledì 28 marzo : Via V. Veneto e Piazza 27 gennaio (ore 17.00)
Giovedì 29 marzo : Piazza Repubblica 5 e 10 (ore 17.30)

Martedì 3 aprile : Via Mons. Sosio, Via Mons. Tam (ore 17.00)
Mercoledì 4 aprile : Via Belvedere (da alto), Via Donatori di Sangue (ore 16.30)
Giovedì 5 aprile : Via IV novembre n.1 – 34 (fino a Via Monte Prato),
Via Rossini (ore 16.30)
Venerdì 6 aprile : Via Toscanini, Vivaldi, Monte Prato,
IV Novembre dal n.51 al 39 (ore 16.30)

Lunedì 9 aprile : Via Roccolo (da alto), Via Cocquio (da alto) (ore 16.00)
Martedì 10 aprile : Via Garibaldi e Piazza Margherita e Via Parini (ore 16.30)
Mercoledì 11 aprile : Via Sturzo, S. Francesco, Filarmonica S Cecilia,
Vicolo S. Biagio (ore 16.30)
Giovedì 12 aprile : Via Dante (ore 17.00)
Venerdì 13 aprile : Via Somazzo (da alto) (ore 16.30)

Lunedì 16 aprile : Via Trieste, P.zza 10 febbraio, Vicolo Paoletto,


P.zza Alpini (ore 16.30)
Martedì 17 aprile : Via San Giovanni Bosco (ore 16.30)
Mercoledì 18 aprile : Via Milano n.1 - 40 (ore 18.00)
Giovedì 19 aprile : Via Milano ( n.42 – 64) e Sacro Monte ( ore 18.00)
Venerdì 20 aprile : Via Vittorio Emanuele (ore 18.00)

Lunedì 23 aprile : Via Roma n. pari dal 94 al 18, Via Fontanino (ore 16.30)
Martedì 24 aprile : Via Roma n. dispari da 1 a 75 (ore 16.30)
Mercoledì 25 aprile : Via Cervino, Via Monviso (ore 17.30)
Giovedì 26 aprile : Via Roma solo n. dispari dal 77 all’89 e Via M. Bianco (ore 16.30)
Venerdì 27 aprile : Via Conconi, Via Monte Rosa (dalle 16.30)