Sei sulla pagina 1di 480

C250

Operazioni Scanner di Rete

Sommario
1 Introduzione
1.1 1.2 1.3 Benvenuto ......................................................................................... 1-3 Energy Star ..................................................................................... 1-4 Che cos' un prodotto ENERGY STAR? .................................... 1-4 Marchi registrati ............................................................................... 1-5 Informazioni sulla licenza ............................................................... 1-5 OpenSSL Statement ...................................................................... 1-6 Informazioni sul presente manuale................................................. 1-9 Struttura del manuale..................................................................... 1-9 Terminologia .................................................................................. 1-9 Schermate, finestre e finestre di dialogo ..................................... 1-10 Convenzioni adottate nel manuale ............................................... Raccomandazioni per la sicurezza .............................................. Sequenza delle procedure ........................................................... Suggerimenti ................................................................................ Simboli speciali adottati nel testo ................................................ Manuali duso.................................................................................. Manuale duso [Operazioni di Copiatura]..................................... Manuale duso [Operazioni Scanner di Rete] <questo manuale> ....................................................................... Manuale duso [Operazioni Box] .................................................. Manuale duso [Opzioni di Ingrandimento] .................................. Manuale duso [FK-502 Operazioni Facsimile] ............................ Manuale duso [Operazioni fax di rete] ........................................ Manuale duso [Operazioni di Stampa] ........................................ 1-11 1-11 1-11 1-12 1-12 1-13 1-13 1-13 1-13 1-13 1-13 1-14 1-14

1.4

1.5

1.6

Prima di usare le funzioni di scansione


2.1 2.2 Ambiente necessario per le funzioni di scansione ........................ 2-3 Funzioni di scansione disponibili .................................................... Invio via e-mail dei dati scansionati ............................................... Invio dei dati scansionati come file (FTP)....................................... Invio dei dati scansionati ad un computer sulla rete (SMB)........... Salvataggio in caselle dei dati scansionati .................................... Uso della macchina come scanner................................................ 2-4 2-4 2-5 2-6 2-7 2-8

bizhub C250 (Phase3)

Sommario-1

2.3

Impostazioni per l'uso delle funzioni di rete/scansione ................ 2-9 Configurazione delle impostazioni di rete....................................... 2-9 Registrazione delle destinazioni e configurazione delle relative impostazioni ..................................................................... 2-10 Impostazione dell'indirizzo DA...................................................... 2-11 Configurazione delle impostazioni di scansione........................... 2-12 Configurazione delle impostazioni del programma ...................... 2-13 Configurazione delle impostazioni di scansione predefinite......... 2-13 Connessione alla rete ..................................................................... 2-14 Connessione di rete ...................................................................... 2-14 Diagramma di flusso delle operazioni di configurazione e scansione ...................................................................................... 2-15

2.4 2.5

Scansione di documenti
3.1 3.2 3.3 Pannello di controllo ......................................................................... 3-3 Visualizzazione della schermata di scansione ............................... 3-6 Invio dei dati in un messaggio e-mail (scansione e-mail).............. 3-8 Scansione e-mail ............................................................................ 3-8 Utilizzo dei programmi .................................................................... 3-9 Selezione degli indirizzi di gruppo ................................................ 3-11 Selezione di destinazioni dalla rubrica.......................................... 3-14 Ricerca di una destinazione.......................................................... 3-16 Per ricercare la destinazione......................................................... 3-18 Immissione diretta degli indirizzi................................................... 3-19 Invio di dati ad un server (Spedisci FTP) ....................................... 3-22 Spedisci FTP................................................................................. 3-22 Utilizzo dei programmi .................................................................. 3-23 Selezione degli indirizzi di gruppo ................................................ 3-25 Selezione di destinazioni dalla rubrica.......................................... 3-28 Immissione diretta degli indirizzi................................................... 3-31 Invio dei dati ad un PC sulla rete (scansione SMB)...................... 3-35 Scansione SMB ............................................................................ 3-35 Trasmissione SMB a Windows File Sharing (Mac OS X)/ Samba (Linux/Unix)....................................................................... 3-36 Trasmissione SMB a Windows 98 SE/Windows Me .................... 3-36 Utilizzo dei programmi .................................................................. 3-37 Selezione degli indirizzi di gruppo ................................................ 3-39 Selezione di destinazioni dalla rubrica.......................................... 3-42 Immissione diretta degli indirizzi................................................... 3-45

3.4

3.5

Sommario-2

bizhub C250 (Phase3)

3.6

Configurazione delle impostazioni di scansione ......................... Impostazioni disponibili................................................................ Tipo file......................................................................................... Configurazione delle impostazioni relative al tipo di file .............. Risoluzione................................................................................... 1 lato/2 lati ................................................................................... Per configurare l'impostazione 1 lato/2 lati.................................. Tipo originale................................................................................ Per configurare l'impostazione tipo originale............................... Formato Scansione ...................................................................... Per configurare le impostazioni formato scansione..................... Colore........................................................................................... Per configurare l'impostazione colore ......................................... Rimozione sfondo ........................................................................ Impostazioni originale .................................................................. Per configurare le impostazioni originale ..................................... Scan libro (Applicazione).............................................................. Per usare la funzione Scan libro ............................................... Cancella bordo (Applicazione) ..................................................... Inserim. Numero (Applicazione) ................................................... Scansioni separate....................................................................... Nome file ...................................................................................... Modifica del nome di un file ......................................................... Verifica delle impostazioni............................................................. Verifica delle impostazioni ........................................................... Per controllare un lavoro .............................................................. Eliminazione di destinazioni non necessarie................................ Configurazione delle impostazioni e-mail .................................... Per modificare le impostazioni e-mail.......................................... Controllo del registro di trasmissione dello scanner .................. Visualizzazione della lista dei lavori correnti ................................ Visualizzazione della storia sulla lista lavori ................................. Informazioni visualizzate ..............................................................

3-49 3-49 3-51 3-53 3-55 3-56 3-56 3-57 3-58 3-60 3-60 3-63 3-64 3-65 3-66 3-67 3-69 3-70 3-72 3-74 3-76 3-76 3-77 3-78 3-78 3-79 3-83 3-85 3-87 3-88 3-88 3-89 3-90

3.7

3.8

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo


4.1 Impostazioni sul pannello di controllo............................................ 4-3 Tipi di utilit .................................................................................... 4-3 Altre impostazioni correlate ........................................................... 4-5 Visualizzazione delle schermate di configurazione....................... 4-6 Per visualizzare la schermata Registrazione scanner .................... 4-6 Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit.......................... 4-8 Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore ........ 4-10

4.2

bizhub C250 (Phase3)

Sommario-3

4.3

Registrazioni delle destinazioni veloci .......................................... 4-12 Destinazioni e-mail........................................................................ 4-12 Destinazioni FTP ........................................................................... 4-15 Destinazioni SMB.......................................................................... 4-19 Destinazioni casella ...................................................................... 4-23 Registrazione di destinazioni gruppo ............................................ 4-25 Per registrare un gruppo di destinazione...................................... 4-25 Registrazione di destinazioni programma .................................... 4-27 Per registrare una destinazione programma ................................ 4-27 Configurazione delle impostazioni e-mail..................................... 4-30 Oggetto ......................................................................................... 4-30 Testo ............................................................................................. 4-32 Impostazione della schermata modo di scansione principale.......................................................................................... 4-34 Schermata base iniziale ................................................................ 4-34 Predefinito Programma................................................................. 4-35 Predef. rubrica .............................................................................. 4-37 Mostra tipo ind. reg....................................................................... 4-39 Impostazione del formato di salvataggio dei dati da scansionare...................................................................................... 4-40 Livello di compressione JPEG ...................................................... 4-40 Configurare il livello di compressione ........................................... 4-40 Livello di compressione nero ........................................................ 4-42 Configurare il livello di compressione ........................................... 4-42 Tempo blocco TWAIN................................................................... 4-44 Lista indirizzi registrati.................................................................... 4-46 Lista abbreviata ............................................................................ 4-47 Lista dest gruppo.......................................................................... 4-49 Elenco programma ....................................................................... 4-51 Lista titoli/testi............................................................................... 4-53 Creazione di numeri box utente ..................................................... 4-55 Per creare numeri box utente ....................................................... 4-57 Impostazioni TCP/IP........................................................................ 4-60 Prima di configurare le impostazioni............................................. 4-60 Punti da specificare ...................................................................... 4-61 Configurare le impostazioni TCP/IP.............................................. 4-63 Filtraggio IP ................................................................................... 4-67 Porta RAW n................................................................................ 4-69 Impostazioni NetWare..................................................................... 4-70 Parametri NetWare ....................................................................... 4-70 Configurare le impostazioni NetWare ........................................... 4-72 Stato ............................................................................................. 4-75 bizhub C250 (Phase3)

4.4 4.5 4.6

4.7

4.8

4.9

4.10 4.11

4.12

Sommario-4

4.13

Impostazioni Server http................................................................ Parametri IPP e http..................................................................... Specificare le impostazioni IPP e http ......................................... Supporto operazione ................................................................... Informazioni stampante................................................................

4-76 4-76 4-77 4-79 4-80

4.14

Impostazioni FTP ............................................................................ 4-84 Parametri FTP .............................................................................. 4-84 Configurare le impostazioni FTP .................................................. 4-85 Impostazioni SMB........................................................................... 4-87 Parametri SMB............................................................................. 4-87 Configurare le impostazioni SMB ................................................ 4-89 Impostazioni AppleTalk.................................................................. 4-92 Parametri AppleTalk..................................................................... 4-92 Configurare le impostazioni AppleTalk ........................................ 4-93 Attivazione delle impostazioni LDAP ............................................ 4-95 Attivazione dei parametri LDAP ................................................... 4-95 Per configurare le impostazioni di attivazione LDAP ................... 4-96 Configurazione delle impostazioni LDAP ..................................... 4-97 Parametri di registrazione del server LDAP ................................. 4-97 Configurare le impostazioni LDAP ............................................. 4-101 Impostazioni iniziali ricerca dettagli ........................................... 4-106 Impostazioni default ricerca ........................................................ 4-108 Configurare le impostazioni predefinite di rilevamento server ......................................................................................... 4-108 Impostazioni TX E-Mail (SMTP)................................................... Impostazioni TX E-mail (SMTP).................................................. Configurare le impostazioni TX E-Mail (SMTP) .......................... Indirizzo server SMTP ................................................................ Dettaglio SMTP .......................................................................... Autentica SMTP ......................................................................... Impostazioni RX E-Mail (POP) ..................................................... Parametri RX E-Mail (POP)......................................................... Configurare le impostazioni RX E-Mail(POP) ............................. Indirizzo Server POP .................................................................. 4-109 4-109 4-111 4-113 4-115 4-116 4-119 4-119 4-121 4-123

4.15

4.16

4.17

4.18

4.19

4.20

4.21

4.22

Impostazioni dispositivo .............................................................. 4-125 Parametri dispositivo ................................................................. 4-125 Configurare le impostazioni dispositivo ..................................... 4-126 Impostazioni per la regolazione dell'ora .................................... Parametri di regolazione dell'ora ............................................... Configurare le impostazioni per la regolazione dell'ora ............. Indirizzo server NTP ................................................................... 4-127 4-127 4-128 4-129

4.23

bizhub C250 (Phase3)

Sommario-5

4.24

Impostazioni notifica di stato ....................................................... 4-131 Parametri per la notifica di stato................................................. 4-131 Configurare le impostazioni per la notifica di stato .................... 4-132 Impostazione notifica oggetto .................................................... 4-133 Impostazione rapporto contatore totale ..................................... 4-134 Configurare le impostazioni di notifica del contatore totale ........................................................................................... 4-135 Impostazione schedulazione ...................................................... 4-136 Configurare le impostazioni sull'indirizzo di notificazione .......... 4-138 Impostazione indirizzo notificazione ........................................... 4-138 Conferma PING.............................................................................. 4-140 Parametri di conferma PING....................................................... 4-140 Configurare le impostazioni di conferma PING .......................... 4-141 Indirizzo PING TX........................................................................ 4-142 Impostazioni SLP........................................................................... 4-144 Configurare le impostazioni SLP................................................. 4-144 Impostazioni LPD .......................................................................... 4-145 Configurare le impostazioni LPD ................................................ 4-145 Impostazioni prefisso/suffisso ..................................................... 4-146 Parametri prefisso/suffisso ......................................................... 4-146 Per configurare le impostazioni prefisso/suffisso ....................... 4-147 Impostazioni prefisso/suffisso .................................................... 4-149 Lavoro per disabilitazione prova.................................................. 4-151 Configurare le impostazioni del lavoro per disabilitazione prova ........................................................................................... 4-152 Impostazioni SNMP ....................................................................... 4-153 Parametri SNMP ......................................................................... 4-153 Configurare le impostazioni SNMP............................................. 4-154 Impostazioni v1/v2c .................................................................... 4-155 Impostazioni v3........................................................................... 4-156 Configurare le impostazioni v3 ................................................... 4-157 Impostazioni Avvio ........................................................................ 4-159 Configurare le impostazioni Avvio .............................................. 4-160 Impostazioni Socket TCP ............................................................. 4-161 Configurare le impostazioni Socket TCP .................................... 4-162 Apri impost OpenAPI..................................................................... 4-164 Impostazioni di accesso ............................................................. 4-164 Porta no ...................................................................................... 4-165 SSL ............................................................................................. 4-166 Autentica ..................................................................................... 4-167

4.25

4.26

4.27 4.28 4.29

4.30

4.31

4.32 4.33 4.34

Sommario-6

bizhub C250 (Phase3)

4.35

Autenticazione server esterno .................................................... Utilizzo di Active directory.......................................................... Configurare le impostazioni di autenticazione del server esterno ....................................................................................... Usare Novell NDS ...................................................................... Configurare le impostazioni di utilizzo di Novell NDS ................ Usare NTLM v1/NTLM v2 .......................................................... Configurare le impostazioni sull'utilizzo di NTLM v1/ NTLM v2.....................................................................................

4-169 4-170 4-171 4-176 4-177 4-179 4-180

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection


5.1 Le voci che possono essere configurate con PageScope Web Connection........................................................... 5-3 Modo Utente .................................................................................. 5-3 Modo Amministratore .................................................................... 5-4 Utilizzo di PageScope Web Connection ......................................... 5-6 Ambiente operativo........................................................................ 5-6 Accesso a PageScope Web Connection ....................................... 5-7 Struttura della pagina..................................................................... 5-8 Cache del browser web ............................................................... 5-10 Per Internet Explorer .................................................................... 5-10 Per Netscape Navigator ............................................................... 5-10 Accesso e disconnessione ............................................................ Disconnessione............................................................................ Disconnessione............................................................................ Accesso al modo Utente (utente pubblico).................................. Accesso al modo Utente (utente registrato/amministratore caselle).................................... Accesso come utente registrato/amministratore caselle............. Accesso al modo Amministratore ................................................ Accesso in modo Amministratore ................................................ Autenticazione utente (modo Utente) ........................................... Modifica della password utente ................................................... Modifica della password utente ................................................... Verifica delle informazioni sulla registrazione utente ................... 5-11 5-11 5-12 5-14 5-16 5-16 5-18 5-18 5-21 5-21 5-21 5-22

5.2

5.3

5.4

5.5

Traccia account (modo Utente)..................................................... 5-23 Verifica delle informazioni sulla traccia account .......................... 5-23

bizhub C250 (Phase3)

Sommario-7

5.6

Rubrica ............................................................................................. 5-24 Registrazione di nuove destinazioni ............................................. 5-24 Registrazione di nuove rubriche ................................................... 5-24 Per registrare nuove destinazioni.................................................. 5-27 Modifica di destinazioni veloci...................................................... 5-28 Eliminazione della rubrica ............................................................. 5-29 Destinazione gruppo ....................................................................... 5-30 Registrazione di destinazioni gruppo............................................ 5-31 Registrazione programma .............................................................. 5-33 Per registrare nuove destinazioni.................................................. 5-44 Registrazione One-Touch temporaneo ......................................... 5-46 Registrazione di destinazioni temporanee.................................... 5-47 Registrazione oggetto..................................................................... 5-48 Registrazione del titolo ................................................................. 5-49 Registrazione del testo ................................................................... 5-50 Registrazione del testo ................................................................. 5-51 Modo amministratore...................................................................... 5-52 Operazioni di base ........................................................................ 5-52 TWAIN rete (modo Amministratore) .............................................. 5-53 Impostazione del temporizzatore di scansione TWAIN ................ 5-53 Autenticazione utente (modo Amministratore)............................. 5-54 Registraz. utente ........................................................................... 5-54 Registrazione di un utente ............................................................ 5-55 Verificare o modificare le informazioni sull'utente registrato....................................................................................... 5-57 Verifica o modifica delle informazioni utente registrato ................ 5-58 Eliminazione di un utente registrato.............................................. 5-60 Permesso di utilizzo di default ...................................................... 5-62 Configurare le impostazioni dei permessi funzione iniziale .......... 5-63 Registrazione traccia account (modo Amministratore)............... 5-64 Registrazione traccia account ...................................................... 5-64 Registrazione di un account ......................................................... 5-65 Verificare o modificare le informazioni sull'account registrato....................................................................................... 5-67 Verifica o modifica delle informazioni account registrato ............. 5-68 Eliminazione degli account registrati ............................................ 5-70

5.7 5.8 5.9 5.10 5.11 5.12 5.13 5.14

5.15

Sommario-8

bizhub C250 (Phase3)

5.16

Registrazione applicazione............................................................ Registrazione di un'applicazione ................................................. Nuove voci di registrazione di un'applicazione............................ Registrazione di un'applicazione ................................................. Voci specificabili in Modifica applicazione................................... Modificare un'applicazione registrata .......................................... Eliminare un'applicazione registrata ............................................

5-71 5-72 5-74 5-76 5-80 5-85 5-88

5.17 5.18

Prefisso/Suffisso............................................................................. 5-89 Registrazione dei prefissi e suffissi .............................................. 5-90 Importa/Esportazione .................................................................... 5-91 Importa......................................................................................... 5-91 Esportazione ................................................................................ 5-91 Altro.................................................................................................. 5-92 TCP/IP.............................................................................................. 5-93 TCP/IP.......................................................................................... 5-94 Filtro indirizzi IP ............................................................................ 5-96 NetWare ........................................................................................... 5-97 Stato NetWare.............................................................................. 5-99 IPP .................................................................................................. 5-100 FTP ................................................................................................. 5-102 TX FTP........................................................................................ 5-102 Server FTP ................................................................................. 5-103 SNMP ............................................................................................. 5-104 SMB................................................................................................ Impostazioni WINS..................................................................... Impostazioni Client..................................................................... Impostazioni stampa.................................................................. 5-106 5-106 5-107 5-109

5.19 5.20

5.21 5.22 5.23

5.24 5.25

5.26 5.27 5.28

AppleTalk....................................................................................... 5-110 Impostazioni Avvio ....................................................................... 5-111 Impostazioni LDAP ....................................................................... 5-112 Impostazioni LDAP..................................................................... 5-112 Registrazione del server LDAP .................................................. 5-113 Imp. e-mail..................................................................................... 5-116 Ricezione E-Mail (POP) .............................................................. 5-116 Spedizione E-Mail (SMTP) ......................................................... 5-118

5.29

bizhub C250 (Phase3)

Sommario-9

5.30

SSL/TLS.......................................................................................... 5-121 Impostazioni SSL/TLS ................................................................ 5-123 Per creare un certificato.............................................................. 5-125 Impostazioni SSL/TLS Installazione di un certificato ............. 5-127 Impostare il livello di crittografia ................................................. 5-128 Eliminazione di un certificato ...................................................... 5-130 Imposta modo con SSL .............................................................. 5-132 Metodo di elaborazione .............................................................. 5-134 Specifica della modalit che utilizza SSL ................................... 5-135 Autenticazione ............................................................................... 5-136 Autent. utente/EKC ..................................................................... 5-136 Specifica delle impostazioni di autenticazione utente e traccia account ........................................................................... 5-137 Disconnessione automatica........................................................ 5-138 OpenAPI ......................................................................................... 5-139 Impostazioni Socket TCP ............................................................. 5-140 Configurazione delle impostazioni Socket TCP.......................... 5-141

5.31

5.32 5.33

Individuazione e risoluzione dei problemi relativi alle funzioni di scansione


6.1 Elenco errori ...................................................................................... 6-3

Appendice
7.1 Caratteristiche tecniche del prodotto ............................................. 7-3 Funzioni di scansione ..................................................................... 7-3 Funzione di rete .............................................................................. 7-4 Indicatori di stato ............................................................................ 7-5 Specifiche del cavo UTP 10/100Base-T......................................... 7-5 Inserire testo ...................................................................................... 7-6 Per inserire del testo ....................................................................... 7-8 Lista dei caratteri disponibili ........................................................... 7-8 Glossario ............................................................................................ 7-9 Indice analitico................................................................................. 7-16

7.2

7.3 7.4

Sommario-10

bizhub C250 (Phase3)

Introduzione

Introduzione

1
1.1

Introduzione
Benvenuto
Grazie per avere scelto questa macchina. Questo manuale duso contiene dettagli sul funzionamento della connessione di rete e delle funzioni scanner del modello bizhub C250, nonch precauzioni per l'uso e procedure di base per l'individuazione e la risoluzione dei problemi. Al fine di assicurarsi che questa macchina venga utilizzata correttamente e con efficienza, leggere attentamente il manuale prima di utilizzare la macchina. Dopo avere letto il manuale, conservarlo nell'apposito supporto, in modo che si possa fare facilmente riferimento ad esso quando sorgono domande o problemi durante l'utilizzo. Le illustrazioni utilizzate in questo manuale possono apparire leggermente differenti dalle viste dell'effettiva apparecchiatura.

bizhub C250 (Phase3)

1-3

1
1.2 Energy Star

Introduzione

In qualit di partner ENERGY STAR abbiamo determinato che questa macchina soddisfa le direttive ENERGY STAR relative al rendimento energetico. Che cos' un prodotto ENERGY STAR? Un prodotto ENERGY STAR dotato di una funzione speciale che gli consente di passare automaticamente a una modalit di "risparmio energetico" dopo un certo periodo di inattivit. Un prodotto ENERGY STAR utilizza l'energia in modo pi efficiente, fa risparmiare sulle bollette elettriche e aiuta a proteggere l'ambiente.

1-4

bizhub C250 (Phase3)

Introduzione

1.3

Marchi registrati
KONICA MINOLTA, il LogoKONICA MINOLTA e The essentials of imaging sono marchi registrati o marchi commerciali di KONICA MINOLTA HOLDINGS, INC. PageScope e bizhub sono marchi registrati o marchi commerciali di KONICA MINOLTA BUSINESS TECHNOLOGIES, INC. Netscape Communications, il relativo logo, Netscape Navigator, Netscape Communicator e Netscape sono marchi registrati di Netscape Communications Corporation. Questa macchina e PageScope Box Operator sono basati in parte sul lavoro del Gruppo indipendente JPEG. Compact-VJE Copyright 1986-2003 VACS Corp. RC4 un marchio commerciale registrato o marchio commerciale di RSA Security Inc. negli Stati Uniti e/o altri paesi. RSA un marchio commerciale registrato o marchio commerciale diRSA Security Inc. RSA BSAFE un marchio commerciale registrato o marchio commerciale di RSA Security Inc. negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Informazioni sulla licenza Questo prodotto comprende il software crittografico RSA BSAFE di RSA Security Inc

bizhub C250 (Phase3)

1-5

1
OpenSSL Statement

Introduzione

OpenSSL License
Copyright 1998-2000 The OpenSSL Project. All rights reserved. Redistribution and use in source and binary forms, with or without modification, are permitted provided that the following conditions are met: 1. Redistributions of source code must retain the above copyright notice, this list of conditions and the following disclaimer. 2. Redistributions in binary form must reproduce the above copyright notice, this list of conditions and the following disclaimer in the documentation and/or other materials provided with the distribution. 3. All advertising materials mentioning features or use of this software must display the following acknowledgment: "This product includes software developed by the OpenSSL Project for use in the OpenSSL Toolkit. (http://www.openssl.org/)" 4. The names "OpenSSL Toolkit" and "OpenSSL Project" must not be used to endorse or promote products derived from this software without prior written permission. For written permission, please contact opensslcore@openssl.org. 5. Products derived from this software may not be called "OpenSSL" nor may "OpenSSL" appear in their names without prior written permission of the OpenSSL Project. 6. Redistributions of any form whatsoever must retain the following acknowledgment: "This product includes software developed by the OpenSSL Project for use in the OpenSSL Toolkit (http://www.openssl.org/)" THIS SOFTWARE IS PROVIDED BY THE OpenSSL PROJECT "AS IS" AND ANY EXPRESSED OR IMPLIED WARRANTIES, INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO, THE IMPLIED WARRANTIES OF MERCHANTABILITY AND FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE ARE DISCLAIMED. IN NO EVENT SHALL THE OpenSSL PROJECT OR ITS CONTRIBUTORS BE LIABLE FOR ANY DIRECT, INDIRECT, INCIDENTAL, SPECIAL, EXEMPLARY, OR CONSEQENTIAL DAMAGES (INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO, PROCUREMENT OF SUBSTITUTE GOODS OR SERVICES; LOSS OF USE, DATA, OR PROFITS; OR BUSINESS INTERRUPTION) HOWEVER CAUSED AND ON ANY THEORY OF LIABILITY, WHETHER IN CONTRACT, STRICT LIABILITY, OR TORT (INCLUDING NEGLIGENCE OR OTHERWISE) ARISING IN ANY WAY OUT OF THE USE OF THIS SOFTWARE, EVEN IF ADVISED OF THE POSSIBILITY OF SUCH DAMAGE. This product includes cryptographic software written by Eric Young (eay@crypt-Soft.com). This product includes software written by Tim Hudson (tjh@cryptsoft.com).

1-6

bizhub C250 (Phase3)

Introduzione

Original SSLeay License


Copyright 1995-1998 Eric Young (eay@cryptsoft.com) All rights reserved. This package is an SSL implementation written by Eric Young (eay@cryptsoft.com). The implementation was written so as to conform with Netscapes SSL. This library is free for commercial and non-commercial use as long as the following conditions are aheared to. The following conditions apply to all code found in this distribution, be it the RC4, RSA, Ihash, DES, etc., code; not just the SSL code. The SSL documentation included with this distribution is covered by the same copyright terms except that the holder is Tim Hudson (tjh@cryptsoft.com). Copyright remains Eric Young's, and as such any Copyright notices in the code are not to be removed. If this package is used in a product, Eric Young should be given attribution as the author of the parts of the library used. This can be in the form of a textual message at program startup or in documentation (online or textual) provided with the package. Redistribution and use in source and binary forms, with or without modification, are permitted provided that the following conditions are met: 1. Redistributions of source code must retain the copyright notice, this list of conditions and the following disclaimer. 2. Redistributions in binary form must reproduce the above copyright notice, this list of conditions and the following disclaimer in the documentation and/or other materials provided with the distribution. 3. All advertising materials mentioning features or use of this software must display the following acknowledgement: "This product includes cryptographic software written by Eric Young (eay@crypt-soft.com)" The word cryptographic' can be left out if the rouines from the library being used are not cryptographic related. 4. If you include any Windows specific code (or a derivative thereof) from the apps directory (application code) you must include an acknowledgement: "This product includes software written by Tim Hudson (tjh@cryptsoft.com)" THIS SOFTWARE IS PROVIDED BY ERIC YOUNG "AS IS" AND ANY EXPRESS OR IMPLIED WARRANTIES, INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO, THE IMPLIED WARRANTIES OF MERCHANTABILITY AND FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE ARE DISCLAIMED. IN NO EVENT SHALL THE AUTHOR OR CONTRIBUTORS BE LIABLE FOR ANY DIRECT, INDIRECT, INCIDENTAL, SPECIAL, EXEMPLARY, OR CONSEQUENTIAL DAMAGES (INCLUDING, BUT NOT LIMITED TO, PROCUREMENT OF SUBSTITUTE GOODS OR SERVICES; LOSS OF USE, DATA, OR PROFITS; OR BUSINESS INTERRUPTION) HOWEVER CAUSED AND ON ANY THEORY OF LIABILITY, WHETHER IN CONTRACT, STRICT LIABILITY, OR TORT bizhub C250 (Phase3) 1-7

Introduzione (INCLUDING NEGLIGENCE OR OTHERWISE) ARISING IN ANY WAY OUT OF THE USE OF THIS SOFTWARE, EVEN IF ADVISED OF THE POSSIBILITY OF SUCH DAMAGE. The licence and distribution terms for any publically available version or derivative of this code cannot be changed. i.e. this code cannot simply be copied and put under another distribution licence [including the GNU Public Licence]. All other product names mentioned are trademarks or registered trademarks of their respective companies.

1-8

bizhub C250 (Phase3)

Introduzione

1.4

Informazioni sul presente manuale


Questo manuale duso contiene informazioni sulle funzioni di rete e di scansione del modello bizhub C250. In questa sezione viene presentata la struttura del manuale e le notazioni utilizzate per i nomi di prodotto, ecc. Questo manuale destinati ad utenti che gi conoscono il funzionamento di base dei computer e della macchina. Per informazioni sulle procedure operative dei sistemi operativi e dei programmi applicativi Windows o Macintosh, fare riferimento ai rispettivi manuali. Struttura del manuale Il presente manuale si compone dei seguenti capitoli. Capitolo 1 Introduzione Capitolo 2 Prima di usare le funzioni di scansione Capitolo 3 Scansione di documenti Capitolo 4 Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Capitolo 5 Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Capitolo 6 Individuazione e risoluzione dei problemi relativi alle funzioni di scansione Capitolo 7 Appendice Elenca le specifiche del prodotto e i caratteri che possono essere immessi dal pannello di controllo. Terminologia
Nome del prodotto bizhub C250 Microsoft Windows 98 Microsoft Windows Me Microsoft Windows NT 4.0 Microsoft Windows 2000 Microsoft Windows XP Quando coesistono i sistemi operativi sopraelencati Terminologia utilizzata nel manuale Questa macchina, C250 Windows 98 Windows Me Windows NT 4.0 Windows 2000 Windows XP Windows 98/Me Windows NT 4.0/2000/XP Windows 98/Me/NT 4.0/2000/XP

bizhub C250 (Phase3)

1-9

1
Schermate, finestre e finestre di dialogo

Introduzione

Le schermate del pannello a sfioramento, le finestre e le finestre di dialogo di PageScope Web Connection contenute in questo manuale raffigurano una macchina con installato un ADF (alimentatore automatico documenti) DF-601 opzionale.

1-10

bizhub C250 (Phase3)

Introduzione

1.5

Convenzioni adottate nel manuale


Di seguito sono descritti i simboli e i formati utilizzati nel testo di questo manuale. Raccomandazioni per la sicurezza

6 PERICOLO
La mancata osservazione delle istruzioni evidenziate in questo modo pu produrre lesioni gravi o fatali prodotte dalla corrente elettrica. % Per prevenire eventuali lesioni, attenersi a tutte le precauzioni con la dicitura pericolo.

7 AVVISO
L'inosservanza delle istruzioni evidenziate in questo modo pu provocare lesioni serie o danni ad oggetti. % Osservare tutte le avvertenze per evitare lesioni e assicurare un utilizzo sicuro della macchina.

7 ATTENZIONE
La mancata osservanza delle istruzioni evidenziate in questo modo potrebbe causare lesioni lievi o danni materiali. % Osservare tutte le precauzioni per evitare lesioni e assicurare un utilizzo sicuro della macchina.

Sequenza delle procedure

1 2

Il numero 1 formattato come in questo esempio indica il primo passo di una sequenza di operazioni. I numeri in sequenza come indicato qui indicano i diversi passaggi di una sequenza di operazioni.
Illustrazione qui mostra quali operazioni devono essere eseguite.

Il testo formattato con questo stile offre un'ulteriore assistenza. % Il testo formattato con questo stile descrive l'azione da eseguire per ottenere il risultato desiderato.

bizhub C250 (Phase3)

1-11

1
Suggerimenti

Introduzione

2
Nota

I testi evidenziati in questo modo contengono informazioni utili e suggerimenti per un uso corretto sicuro della macchina.

2
Ricordate

I testi evidenziati in questo modo contengono informazioni da tenere a mente.

!
Dettagli

I testi evidenziati in questo modo contengono rimandi a istruzioni pi dettagliate.


Simboli speciali adottati nel testo Tasto [Stop] I nomi dei tasti del pannello di controllo sono scritti come mostrato sopra. IMPOSTAZIONE MACCHINA I testi del display sono scritti come mostrato sopra.

1-12

bizhub C250 (Phase3)

Introduzione

1.6

Manuali duso
Per illustrare l'uso di questa macchina sono stati preparai i seguenti manuali utente. Manuale duso [Operazioni di Copiatura] Questo manuale contiene dettagli sulle operazioni di base e sulle procedure operative delle varie funzioni di copiatura. - Fare riferimento a questo manuale per l'utente per dettagli sulle procedure operative per le funzioni di copiatura, ivi incluse le precauzioni per l'installazione/l'uso, l'accensione e lo spegnimento della macchina, il caricamento della carta, e le operazioni di soluzione dei problemi, quali gli inceppamenti di carta. Manuale duso [Operazioni Scanner di Rete] <questo manuale> Questa guida contiene informazioni dettagliate sulla configurazione delle impostazioni di rete per apparecchiature standard, e sulle operazioni relative alle funzioni di scansione. - Fare riferimento a questo manuale per l'utente per i dettagli operativi delle funzioni di rete e per utilizzare Invia e-mail, Spedisci FTP e Invia SMB. Manuale duso [Operazioni Box] Questo manuale contiene informazioni dettagliate sulle procedure operative per l'uso delle caselle. - Fare riferimento a questo manuale d'uso per trovare informazioni dettagliate sulle procedure operative per utilizzare i box sull'hard disk. Manuale duso [Opzioni di Ingrandimento] Questo manuale contiene informazioni dettagliate sulle procedure operative per l'uso delle funzioni Copia, Scanner di rete e Fax in modalit Allarga display. - Fare riferimento a questo manuale per informazioni dettagliate sull'utilizzo del modo Ingrandimento. Manuale duso [FK-502 Operazioni Facsimile] Questo manuale contiene informazioni dettagliate sulle procedure operative per l'invio di fax/fax Internet. - Fare riferimento a questo manuale per informazioni dettagliate sulle procedure operative inerenti alle funzioni fax, se stato installato il kit fax.

bizhub C250 (Phase3)

1-13

1
Manuale duso [Operazioni fax di rete]

Introduzione

Questo manuale contiene informazioni dettagliate sulle procedure operative per l'uso del fax di rete. - Per informazioni dettagliate sull'uso del fax di rete (Internet fax, fax SIP e Fax indirizzo IP) consultare questo Manuale duso. Manuale duso [Operazioni di Stampa] Questo manuale contiene informazioni dettagliate sulle procedure operative per l'uso di un controller stampante incorporato di tipo standard. - Per dettagli sulle funzioni di stampa, fare riferimento al manuale duso (file PDF) sul CD-ROM Software Utente.

1-14

bizhub C250 (Phase3)

Prima di usare le funzioni di scansione

Prima di usare le funzioni di scansione

2
2.1

Prima di usare le funzioni di scansione


Ambiente necessario per le funzioni di scansione
Per poter usare le funzioni di rete e di scansione di questa macchina occorre soddisfare i seguenti requisiti. - La macchina connessa alla rete (necessario) Le funzioni possono essere utilizzate in un network TCP/IP. Per informazioni dettagliate sulla connessione, fare riferimento a Connessione alla rete a pagina 2-14. Per usare la macchina sulla rete occorre inoltre specificarne i parametri di rete (per esempio l'indirizzo IP). Per dettagli, fare riferimento a Impostazioni per l'uso delle funzioni di rete/scansione a pagina 2-9. - Il software driver installato sul computer. Per usare la macchina come scanner, occorre installare il software dedicato KONICA MINOLTA TWAIN. Per informazioni dettagliate consultante il manuale sul driver TWAIN contenuto nel CD-ROM software utente.

bizhub C250 (Phase3)

2-3

2
2.2

Prima di usare le funzioni di scansione

Funzioni di scansione disponibili


"Scansione" un termine che fa riferimento all'operazione di lettura dell'immagine di un documento alimentato tramite l'ADF (opzionale) o posizionato sul vetro di esposizione. Le funzioni di scansione possono essere utilizzate per archiviare temporaneamente i dati scansionati nella memoria interna della macchina, per trasmetterli via e-mail sulla rete, o ancora per caricare i dati su un file server. I dati possono essere inoltre memorizzati sull'hard disk interno della macchina. Questa funzione pu essere utilizzata nel Modo box, di cui si parla nel manuale duso [Operazioni Box]. Inoltre, questa macchina pu essere utilizzata come un semplice scanner. Invio via e-mail dei dati scansionati I dati scansionati possono essere inviati ad un indirizzo e-mail specifico. La destinazione viene specificata sul pannello a sfioramento della macchina, e i dati scansionati vengono inviati come allegato e-mail. Per dettagli, fare riferimento a Invio dei dati in un messaggio e-mail (scansione e-mail) a pagina 3-8.

Originale

Macchina E-mail e dati scansionati Ricevimento di e-mail

Memoria

Server SMTP

Server POP

Internet

2-4

bizhub C250 (Phase3)

Prima di usare le funzioni di scansione Invio dei dati scansionati come file (FTP)

I dati scansionati vengono caricati su un server FTP specifico. L'indirizzo, la password di login e le altre informazioni sul server FTP vengono immesse mediante il pannello a sfioramento della macchina. I file di dati caricati sul server FTP possono essere scaricati da un computer sulla rete. Per dettagli, fare riferimento a Invio di dati ad un server (Spedisci FTP) a pagina 3-22.

Originale

Macchina Scarica Dati scansionati

Memoria

Server FTP Internet

bizhub C250 (Phase3)

2-5

Prima di usare le funzioni di scansione Invio dei dati scansionati ad un computer sulla rete (SMB) I dati scansionati possono essere inviati ad una cartella condivisa su un computer specifico. Il nome del computer di destinazione, la password di login ed altre informazioni vengono immessi mediante il pannello a sfioramento della macchina. Per dettagli, fare riferimento a Invio dei dati ad un PC sulla rete (scansione SMB) a pagina 3-35.

Originale

Macchina Dati scansionati

Memoria

Salva in cartella condivisa

2-6

bizhub C250 (Phase3)

Prima di usare le funzioni di scansione Salvataggio in caselle dei dati scansionati

I dati scansionati possono essere salvati in caselle create sull'hard disk interno della macchina. I dati possono essere utilizzati su altre applicazioni. Il nome file pu essere immesso dal pannello a sfioramento della macchina. Inoltre, se i dati scansionati vengono salvati in "Inserire Numero Box Utente", possibile spedirli via Internet, aggiungendo un nome dominio e la data e l'ora di consegna. Per la procedura di salvataggio in Inserire Numero Box Utente, fare riferimento a Inserim. Numero (Applicazione) a pagina 3-74. Per salvare gli altri dati in una casella o riutilizzare i dati gi salvati, fare riferimento al manuale duso "Operazioni Box".

Macchina

Hard Disk

bizhub C250 (Phase3)

2-7

2
Uso della macchina come scanner

Prima di usare le funzioni di scansione

Questa macchina pu essere utilizzata come scanner. Lo scanner pu essere controllato da un computer collegato alla rete, e l'immagine scansionata pu essere caricata in un'applicazione sul computer per poter essere rielaborata in seguito. Per informazioni dettagliate consultare il manuale sul driver TWAIN contenuto nel CD-ROM software utente.

Originale

Macchina

Memoria

2-8

bizhub C250 (Phase3)

Prima di usare le funzioni di scansione

2.3

Impostazioni per l'uso delle funzioni di rete/scansione


Si consiglia di configurare le impostazioni descritte di seguito prima di usare le funzioni di rete/scansione. Per prima cosa occorre configurare le impostazioni di rete descritte nella sezione "Configurazione delle impostazioni di rete". Impostare altre voci, se necessario.

!
Dettagli

Per dettagli sulla configurazione delle impostazioni di rete, fare riferimento ai seguenti capitoli. Impostazioni TCP/IP a pagina 4-60 Impostazioni TX E-Mail (SMTP) a pagina 4-109 5 Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection
Configurazione delle impostazioni di rete Per usare la macchina sulla rete necessario assegnare alla macchina un indirizzo IP e occorre configurare alcune impostazioni (ad esempio il server SMTP). Assicurarsi di aver configurato le impostazioni. Le impostazioni possono essere configurate in due modi. In uno, le impostazioni vengono configurate dal pannello a sfioramento della macchina. Nell'altro, si usa PageScope Web Connection da un browser web su un computer della rete.

bizhub C250 (Phase3)

2-9

Prima di usare le funzioni di scansione Registrazione delle destinazioni e configurazione delle relative impostazioni necessario registrare le destinazioni (i destinatari) dei dati scansionati. Sono disponibili i seguenti metodi di registrazione. - Registrazione dal pannello a sfioramento della macchina. - Uso di PageScope Web Connection da un computer collegato in rete. possibile registrare i seguenti tipi di destinazione.
Tipo cas Destinazione veloce Gruppo Descrizione La destinazione pu essere selezionata con un pulsante. Pi destinazioni possono essere registrate in gruppi. Le destinazioni e-mail, FTP, SMB, e casella possono essere registrate in un unico gruppo.

2
Nota

La destinazione pu essere anche immessa prima della scansione. In questo caso si parla di "input diretto". Per dettagli, fare riferimento a Immissione diretta degli indirizzi a pagina 3-19.

!
Dettagli

Per dettagli sulla registrazione delle destinazioni o sulla configurazione delle impostazioni, fare riferimento alle sezioni sottoelencate. Registrazioni delle destinazioni veloci a pagina 4-12 Registrazione di destinazioni gruppo a pagina 4-25

2-10

bizhub C250 (Phase3)

Prima di usare le funzioni di scansione Impostazione dell'indirizzo DA Per eseguire la scansione a e-mail, occorre registrare l'indirizzo DA. L'indirizzo DA indica il mittente quando si inviano i dati. In genere consigliabile usare l'indirizzo e-mail utilizzato per la registrazione dell'amministratore.

Se l'indirizzo e-mail utilizzato per la registrazione dell'amministratore non specificato, l'indirizzo mittente dovr essere immesso ogni volta che si esegue un'operazione di scansione a e-mail. Tenere presente che la scansione a e-mail non possibile se non si immette l'indirizzo DA.

2
Nota

Quando attivata l'impostazione dell'autentica utente, l'indirizzo e-mail specificato per ogni utente diverr l'indirizzo inserito nel campo Da.

bizhub C250 (Phase3)

2-11

Prima di usare le funzioni di scansione Configurazione delle impostazioni di scansione Quando si scansiona un documento possibile configurare le seguenti impostazioni di scansione. Queste impostazioni vengono configurate dal pannello a sfioramento della macchina.
Punto Tipo file Risol. 1 lato/2 lati Tipo originale Form. scans. Colore Rimozione sfondo Imp. orig. Applicaz. Descrizione Imposta il tipo di file da salvare. Imposta la risoluzione della scansione. Indica se la scansione deve essere effettuata su un solo lato o su entrambi i lati del documento. Imposta il tipo di immagine da scansionare. Imposta il formato da scansionare. Imposta il colore del documento scansionato. Regola la densit dello sfondo (zone vuote) del documento. Specifica il tipo e le caratteristiche del documento caricato. Dispone di funzioni per la regolazione dell'immagine, per esempio funzioni per la scansione di libri e per la cancellazione dell'area circostante.

!
Dettagli

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

2-12

bizhub C250 (Phase3)

Prima di usare le funzioni di scansione Configurazione delle impostazioni del programma La destinazione e le impostazioni di scansione possono essere registrate insieme con un unico programma. Questo metodo torna utile per la scansione frequente di documenti o per l'invio di dati nelle medesime condizioni.

Queste impostazioni vengono configurate dal pannello a sfioramento della macchina.

!
Dettagli

Per dettagli, fare riferimento a Registrazione di destinazioni programma a pagina 4-27.


Configurazione delle impostazioni di scansione predefinite Le impostazioni selezionate possono essere configurate selezionando [Scan] sul pannello di controllo.

!
Dettagli

Per dettagli, fare riferimento a Impostazione del formato di salvataggio dei dati da scansionare a pagina 4-40.

bizhub C250 (Phase3)

2-13

2
2.4 Connessione alla rete

Prima di usare le funzioni di scansione

La macchina pu essere connessa alla rete.

2
Ricordate

possibile collegare la macchina tramite un cavo parallelo o una connessione USB (opzionale). Per usare le funzioni di scansione occorre comunque connettersi alla rete.
Connessione di rete Collegare un cavo UTP (si consiglia la categoria 5 o successiva) dalla rete al connettore Ethernet della macchina.

2-14

bizhub C250 (Phase3)

Prima di usare le funzioni di scansione

2.5

Diagramma di flusso delle operazioni di configurazione e scansione


Di seguito riportata la sequenza delle operazioni di configurazione necessarie per l'utilizzo delle funzioni di scansione.
Configurare le impostazioni di scansione nella schermata che viene visualizzata quando si preme il tasto [Utilit/Contatore] e quindi [Impostazioni utente]. * Configurare le impostazioni di base, per esempio il formato per il salvataggio dei dati scansionati. (Fare riferimento a Impostazione del formato di salvataggio dei dati da scansionare a pagina 4-40 e Impostazione della schermata modo di scansione principale a pagina 4-34.)

Configurare le impostazioni di rete nella schermata che viene visualizzata quando si preme il tasto [Utilit/Contatore] e quindi [Impostazioni amministratore]. * Configurare le impostazioni necessarie per utilizzare la macchina in rete. (Fare riferimento a Impostazioni TCP/IP a pagina 4-60, Impostazioni NetWare a pagina 4-70, Impostazioni Server http a pagina 4-76, Impostazioni FTP a pagina 4-84, Impostazioni SMB a pagina 4-87, Impostazioni AppleTalk a pagina 4-92, Attivazione delle impostazioni LDAP a pagina 4-95, Configurazione delle impostazioni LDAP a pagina 4-97, Impostazioni default ricerca a pagina 4-108, Impostazioni TX E-Mail (SMTP) a pagina 4-109, Impostazioni RX E-Mail (POP) a pagina 4-119, Impostazioni dispositivo a pagina 4-125, Impostazioni per la regolazione dell'ora a pagina 4-127, Impostazioni notifica di stato a pagina 4-131, Impostazione rapporto contatore totale a pagina 4-134, Conferma PING a pagina 4-140, Impostazioni SLP a pagina 4-144, Impostazioni LPD a pagina 4-145, Impostazioni prefisso/suffisso a pagina 4-146, Lavoro per disabilitazione prova a pagina 4-151, Impostazioni SNMP a pagina 4-153, Impostazioni Avvio a pagina 4-159, Impostazioni Socket TCP a pagina 4-161, Apri impost OpenAPI a pagina 4-164 e Autenticazione server esterno a pagina 4-169.)

Registrare le destinazioni nella schermata che viene visualizzata quando si preme il tasto [Utilit/Contatore]. * Specificare gli indirizzi di posta elettronica per la trasmissione di e-mail, registrare i server FTP e specificare i computer di destinazione. (Fare riferimento a Registrazioni delle destinazioni veloci a pagina 4-12, Registrazione di destinazioni gruppo a pagina 4-25, Registrazione di destinazioni programma a pagina 4-27 e Configurazione delle impostazioni e-mail a pagina 4-30.)

Caricare il documento.

Specificare la destinazione.

bizhub C250 (Phase3)

2-15

Prima di usare le funzioni di scansione

Specificare le impostazioni di scansione (fare riferimento alla pagina 3-49).

Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo.

Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono trasmessi.

2
Nota

Alcune impostazioni specificabili dal pannello di controllo possono essere specificate anche da un computer connesso in rete tramite PageScope Web Connection. Per dettagli, fare riferimento a 5 Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection.

2-16

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Scansione di documenti

3
3.1

Scansione di documenti
Pannello di controllo
1 2 3 4 5 6 7

8 24 23 24 11 12 9 10

21

20

19 18 17

16 15 14 13

N. 1

Nome componente Tasto [Risp. Energia]

Descrizione Premerlo per inserire il modo Risparmio energia. Mentre la macchina in modo Risparmio energia, l'indicatore sul tasto [Risp. Energia] si illumina di verde ed il pannello a sfioramento si disattiva. Per uscire dal modo Risparmio energia, premere nuovamente il tasto [Risp. Energia]. Visualizza varie schermate e vari messaggi. Specificare le varie impostazioni toccando direttamente il pannello. Se si sono applicate le impostazioni di autenticazione utente o traccia account, per usare la macchina premere questo tasto dopo aver inserito il nome e la password utente (per l'autenticazione utente) o il nome e la password account (per la traccia account). Questo tasto viene utilizzato anche per chiudere la sessione. Premerlo per inserire il modo Casella. Mentre la macchina in modo Casella, l'indicatore sul tasto [Box] si illumina di verde. Per dettagli, fare riferimento al manuale duso [Operazioni Box]. Premere per inserire il modo Fax. Mentre la macchina in modo Fax, l'indicatore sul tasto [Fax] si illumina di verde. Per dettagli, fare riferimento al manuale duso [Operazioni Facsimile].

Pannello a sfioramento

Tasto [Accesso]

Tasto [Box]

Tasto [Fax]

bizhub C250 (Phase3)

3-3

3
N. 6 Nome componente Tasto [Scan] Descrizione

Scansione di documenti

Premere per inserire il modo Scansione. Mentre la macchina in modo Scansione, l'indicatore sul tasto [Scan] si illumina di verde. Premere per inserire il modo Copia. (Come predefinito, la macchina nel modo Copia). Mentre la macchina in modo Copia, l'indicatore sul tasto [Copia] si illumina di verde. Per dettagli, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di Copiatura]. Premerlo per annullare tutte le impostazioni (eccetto le impostazioni programmate) inserite nel pannello di controllo e nel pannello a sfioramento. Premere per inserire il modo Interruzione. Mentre la macchina in modo Interruzione, l'indicatore sul tasto [Interruzione] si illumina di verde e sul pannello di controllo viene visualizzato il messaggio "In modo Interruzione". Premete nuovamente il tasto [Interruzione] per uscire da questa modalit. Premere per attivare/disattivare le operazioni della macchina, per esempio la copiatura, la stampa o la scansione. Quando viene disattivata, la macchina assume uno stato che consente di risparmiare energia. Premere il tasto [Stop] durante la scansione per interrompere l'operazione di scansione. Premerlo per avviare la scansione. Quando la macchina pronta ad iniziare la scansione, l'indicatore sul tasto [Avvio] si illumina di verde. Se l'indicatore sul tasto [Avvio] si illumina di arancio, la scansione non pu iniziare. Premerlo per riavviare un lavoro arrestato. Si illumina di verde quando la macchina viene accesa con il pulsante di alimentazione ausiliaria. Si illumina di verde quando si riceve un lavoro di stampa. Si illumina di verde durante la stampa dei dati. Premere per stampare una copia di prova da controllare prime di eseguire la stampa di un numero elevato di copie. Usare per digitare il numero di copie da produrre. Usare per digitare il rapporto di zoom. Usare per digitare le varie impostazioni. Premerlo per cancellare un valore (come il numero di copie, un rapporto zoom o un formato) inserito utilizzando la tastiera. Premerlo per visualizzare le schermate che mostrano le impostazioni specificate. Premerlo per visualizzare la schermata Utilit e Contatore metri.

Tasto [Copia]

Tasto [Reset]

Tasto [Interruzione]

10

Pulsante alimentazione ausiliaria

11 12

Tasto [Stop] Tasto [Avvio]

13 14

Indicatore alimentazione principale Indicatore dati

15

Tasto [Copia Prova]

16

Tastiera

17

Tasto [C] (cancellare)

18 19

Tasto [Verifica] Tasto [Utilit/Contatore]

3-4

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

3
Descrizione Premere per registrare un programma contenente le impostazioni di copiatura desiderate o per richiamare un programma di copiatura precedentemente registrato. Da utilizzare per la regolazione del contrasto del pannello a sfioramento. Premerlo per inserire il modo Ingrandimento Display. Premerlo per visualizzare la schermata per la determinazione delle funzioni accessibilit utente. Premerlo per visualizzare la schermata principale del menu guida, che contiene la descrizione delle varie funzioni e informazioni dettagliate sulle operazioni.

N. 20

Nome componente Tasto [Memorie]

21 22 23 24

Manopola di contrasto Tasto [Ingrandimento] Tasto [Accessibilit] Tasto [Guida]

7 ATTENZIONE
Per evitare eventuali danni, non esercitare una pressione eccessiva sul pannello a sfioramento. % Si consiglia inoltre di non usare oggetti rigidi o acuminati per effettuare le selezioni sul pannello a sfioramento.

bizhub C250 (Phase3)

3-5

3
3.2

Scansione di documenti

Visualizzazione della schermata di scansione


Visualizzare la schermata Modo scansione per eseguire le operazioni di scansione. Accendere la macchina. Quando la macchina pronta per la copiatura, viene visualizzata la schermata di base. Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo per visualizzare la schermata Modo scansione. Le funzioni e le modalit visualizzate possono essere selezionate premendo leggermente i pulsanti visualizzati sulla schermata.

7 8

10

11

3-6

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

3
Descrizione In quest'area sono visualizzate le destinazioni, ecc. Visualizza i lavori in corso di esecuzione e quelli memorizzati. Sono disponibili diversi comandi per il controllo e la gestione dei lavori. Visualizza la data/l'ora corrente. Visualizza lo stato della macchina e dettagli sulle operazioni da eseguire. Visualizza le destinazioni registrate nei programmi. Visualizza le destinazioni registrate nei gruppi. Utilizzato per ricercare le destinazioni registrate nella rubrica. Utilizzato per immettere la destinazione quando si esegue una scansione a e-mail, a FTP, o a SMB, o per selezionare la casella in cui memorizzare il lavoro. Questo pulsante non disponibile se sulla schermata Dettagli sicurezza (visualizzata premendo [Impostazioni sicurezza] all'interno della schermata Impostaz. amministr.) l'opzione [Immissione manuale destinazione] impostata su "Disabilitata". Visualizza la memoria disponibile utilizzata durante l'operazione di scansione. Visualizza il numero degli indirizzi specificati. Utilizzato per configurare le impostazioni di scansione.

No 1 2

Nome Area inferiore dello schermo Pulsante [Elenco lavori]

3 4 5 6 7 8

Area display data/ora Area Display dei messaggi Pulsante [Programma] Pulsante [Gruppo] Pulsante [Rubrica] Pulsante [Immis dir]

9 10 11

Display memoria disponibile Area display numero indirizzi Pulsante [Imp. orig.]

bizhub C250 (Phase3)

3-7

3
3.3

Scansione di documenti

Invio dei dati in un messaggio e-mail (scansione e-mail)


Scansione e-mail L'operazione di scansione a e-mail utilizzata per inviare come allegato le immagini scansionate sulla macchina a un indirizzo e-mail. Per configurare la destinazione sono disponibili i seguenti metodi. Questi metodi possono essere anche combinati, ad esempio selezionando un gruppo di destinazione e aggiungendo altre destinazioni mediante l'input diretto.

2
Nota

Per la procedura di invio dell'e-mail, fare riferimento a Invio via e-mail dei dati scansionati a pagina 2-4.

3-8

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Utilizzo dei programmi

"Programma" fa riferimento ad una serie di indirizzi destinazione e impostazioni di scansione registrati insieme. Questa funzione torna utile per la scansione frequente di documenti o per l'invio di dati nelle medesime condizioni. La seguente procedura spiega come inviare dati selezionando un programma registrato in precedenza. Per dettagli sulla registrazione dei programmi, fare riferimento a Registrazione di destinazioni programma a pagina 4-27.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Programma] sul pannello a sfioramento. Le destinazioni selezionate sono elencate sotto la voce "Lista ind. tras.". possibile aggiungere altri indirizzi utilizzando la rubrica o l'input diretto. Sono visualizzate soltanto le destinazioni che possono essere impostate. Per esempio, non sono visualizzate le destinazioni fax.

bizhub C250 (Phase3)

3-9

3
3

Scansione di documenti Selezionare [Imp. orig.] per verificare le impostazioni di scansione configurate. Le impostazioni di scansione configurate possono essere anche modificate.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

Dopo aver verificato le impostazioni, selezionare [OK].

5 6

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

3-10

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Selezione degli indirizzi di gruppo "Gruppo" fa riferimento a pi destinazioni registrate collettivamente. La seguente procedura spiega come inviare dati selezionando un gruppo registrato in precedenza.

Per dettagli sulla registrazione dei gruppi, fare riferimento a Registrazione di destinazioni programma a pagina 4-27.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Premere [Gruppo]. Sfiorando il pulsante corrispondente ad un gruppo viene visualizzato l'elenco dei membri registrati nel gruppo.

bizhub C250 (Phase3)

3-11

3
3

Scansione di documenti Selezionare le destinazioni desiderate e premere [OK].

Selezionare [Imp. orig.] sul pannello a sfioramento, e quindi configurare le impostazioni di scansione. Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

3-12

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

6 7

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

bizhub C250 (Phase3)

3-13

3
Selezione di destinazioni dalla rubrica

Scansione di documenti

"Rubrica" fa riferimento agli indirizzi destinazione registrati in precedenza. La seguente procedura spiega come inviare dati selezionando le destinazioni dalla rubrica. possibile specificare simultaneamente pi indirizzi dalla rubrica. Per informazioni dettagliate sulla registrazione degli indirizzi nella rubrica, fare riferimento a Registrazioni delle destinazioni veloci a pagina 4-12.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Rubrica]. Viene visualizzata la rubrica e selezionando il pulsante indice corrispondente vengono visualizzati gli indirizzi registrati.

Perch [Cerca LDAP] non visualizzato nella scheda Rubrica? % Se l'opzione [Immissione manuale destinazione] nella schermata Dettagli sicurezza (visualizzata premendo [Impostazioni sicurezza] nella schermata Impostaz. amministr.) impostata su [Disabilitata], [Cerca LDAP] non verr visualizzato sulla schermata Rubrica. Quali impostazioni necessario specificare per eseguire le ricerche LDAP? % Sono necessarie le Impostazioni amministratore, come ad esempio le impostazioni del server LDAP. Per dettagli, fare riferimento a Attivazione delle impostazioni LDAP a pagina 4-95.

3-14

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Sfiorare il pulsante per selezionare la destinazione corrispondente. I pulsanti selezionati vengono evidenziati e le destinazioni selezionate sono elencate in "Lista ind. tras.". Con l'input diretto si possono aggiungere altri indirizzi destinazione. Se necessario, cercare la destinazione. Per dettagli, fare riferimento a Ricerca di una destinazione a pagina 3-16.

bizhub C250 (Phase3)

3-15

3
Ricerca di una destinazione

Scansione di documenti

Per ricercare una destinazione sono disponibili i seguenti metodi. - Cerca dettagli: ricerca l'indirizzo immettendo una parte del nome o della descrizione dell'indirizzo. - Cerca LDAP: ricerca l'indirizzo che corrisponde alle condizioni degli indirizzi registrati sul server LDAP. Una "Ricerca singola" in cui si immette una parola chiave e una "Ricerca avanzata" in cui si utilizzano pi condizioni per restringere il campo di ricerca.

3-16

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

!
Dettagli

Per eseguire le ricerca LDAP, sono necessarie le impostazioni LDAP specificate nelle Impostazioni amministratore. Per dettagli, fare riferimento a Attivazione delle impostazioni LDAP a pagina 4-95.

Ricerca singola

Ricerca avanzata

bizhub C250 (Phase3)

3-17

3
Per ricercare la destinazione

Scansione di documenti

Selezionare [Imp. orig.] sul pannello a sfioramento, e quindi configurare le impostazioni di scansione. Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

3 4

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.
3-18 bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Immissione diretta degli indirizzi

"Immissione diretta" fa riferimento all'operazione di immissione diretta dell'indirizzo destinazione che viene eseguita dal pannello di controllo della macchina.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Immis dir] sul pannello a sfioramento, e quindi selezionare [Invia e-mail].

Viene visualizzata una schermata per l'immissione dell'indirizzo destinazione. Perch la scheda Immissione diretta non viene visualizzata? % Se l'opzione [Immissione manuale destinazione] nella schermata Dettagli sicurezza (visualizzata quando si preme [Impostazioni sicurezza] nella schermata Impostaz. amministr.) impostata su [Disabilitata], la scheda Immissione diretta non sar visualizzata.

bizhub C250 (Phase3)

3-19

3
3

Scansione di documenti Immettere l'indirizzo destinazione desiderato e quindi selezionare [OK].

Per specificare un indirizzo aggiuntivo, selezionare [Indir. succes.] e specificare l'indirizzo. I nomi utente e i nomi dominio inseriti con maggior frequenza possono essere registrati, per poi richiamarli e riutilizzarli in seguito. Come prima cosa occorre registrare i prefissi e i suffissi nel Modo Amministratore. Gli indirizzi inseriti sono elencati in "Lista ind. tras.".

3-20

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Selezionare [Imp. orig.] sul pannello a sfioramento, e quindi configurare le impostazioni di scansione.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

6 7

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

bizhub C250 (Phase3)

3-21

3
3.4
Spedisci FTP

Scansione di documenti

Invio di dati ad un server (Spedisci FTP)

L'operazione di scansione FTP pu essere utilizzata in un ambiente di rete provvisto di un server FTP. I dati scansionati vengono inviati ad una cartella specifica di un server FTP sulla rete. Questa funzione adatta per inviare volumi di dati piuttosto consistenti, per esempio immagini ad alta risoluzione. Per configurare la destinazione sono disponibili i seguenti metodi. Questi metodi possono essere anche combinati, ad esempio selezionando un gruppo di destinazione e aggiungendo altre destinazioni mediante l'input diretto. possibile che la trasmissione non sia possibile se sul server di destinazione sono impostate limitazioni sul nome del documento. Poich al momento della trasmissione il nome del documento diventa il nome del file, rivolgersi all'amministratore di rete quando si deve specificare il nome del documento.

2
Nota

Se sulla rete disponibile un server di posta, la funzione di notifica e-mail pu essere utilizzata per inviare un messaggio e-mail contenente una notifica della posizione in cui si sono salvati i dati scansionati. Per dettagli sulla funzione di notifica e-mail, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni e-mail a pagina 3-85.

2
Nota

Per la procedura di trasmissione FTP, fare riferimento a Invio dei dati scansionati come file (FTP) a pagina 2-5.

3-22

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Utilizzo dei programmi

"Programma" fa riferimento ad una serie di server destinazione FTP e impostazioni di scansione registrati insieme. La seguente procedura spiega come inviare dati selezionando un programma registrato in precedenza. Se sulla rete disponibile un server proxy, possibile accedere ai server FTP su Internet tramite un server proxy. Per dettagli sulla registrazione dei programmi, fare riferimento a Registrazione di destinazioni programma a pagina 4-27.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Programma] sul pannello a sfioramento. Le destinazioni selezionate sono elencate sotto la voce "Lista ind. tras.". possibile aggiungere altri indirizzi utilizzando la rubrica o l'input diretto. Sono visualizzate soltanto le destinazioni che possono essere impostate. Per esempio, non sono visualizzate le destinazioni fax.

bizhub C250 (Phase3)

3-23

3
3

Scansione di documenti Selezionare [Imp. orig.] per verificare le impostazioni di scansione configurate. Le impostazioni di scansione configurate possono essere anche modificate.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

5 6

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

3-24

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Selezione degli indirizzi di gruppo "Gruppo" fa riferimento a pi destinazioni registrate collettivamente. La seguente procedura spiega come inviare dati selezionando un gruppo registrato in precedenza.

Per dettagli sulla registrazione dei gruppi, fare riferimento a Registrazione di destinazioni gruppo a pagina 4-25.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Premere [Gruppo]. Sfiorando il pulsante corrispondente ad un gruppo viene visualizzato l'elenco dei membri registrati nel gruppo. possibile aggiungere altri indirizzi utilizzando la rubrica o l'input diretto.

bizhub C250 (Phase3)

3-25

3
3

Scansione di documenti Selezionare la destinazione desiderata e premere [OK]. Le destinazioni selezionate sono elencate sotto la voce "Lista ind. tras.".

Selezionare [Imp. orig.] sul pannello a sfioramento, e quindi configurare le impostazioni di scansione.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

3-26

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

6 7

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

bizhub C250 (Phase3)

3-27

3
Selezione di destinazioni dalla rubrica

Scansione di documenti

"Rubrica" fa riferimento agli indirizzi destinazione registrati in precedenza. La seguente procedura spiega come inviare dati selezionando le destinazioni dalla rubrica. possibile specificare simultaneamente pi indirizzi dalla rubrica. Per informazioni dettagliate sulla registrazione degli indirizzi nella rubrica, fare riferimento a Registrazioni delle destinazioni veloci a pagina 4-12.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Rubrica]. Viene visualizzata la rubrica e selezionando il pulsante indice corrispondente vengono visualizzati gli indirizzi registrati.

3-28

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

? %

Come si pu ricercare l'indirizzo desiderato nella rubrica? Selezionare [Cerca dettagli] sul pannello a sfioramento per ricercare degli indirizzi. Nella rubrica si possono cercare nomi o indirizzi.

Sfiorare il pulsante per selezionare la destinazione corrispondente. I pulsanti vengono evidenziati e le destinazioni selezionate sono elencate in "Lista ind. tras.". Con l'input diretto si possono aggiungere altre destinazioni.

bizhub C250 (Phase3)

3-29

3
4

Scansione di documenti Selezionare [Imp. orig.] sul pannello a sfioramento, e quindi configurare le impostazioni di scansione.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

6 7

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

3-30

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Immissione diretta degli indirizzi

"Immissione diretta" fa riferimento all'operazione di immissione diretta dell'indirizzo destinazione che viene eseguita dal pannello di controllo della macchina. La seguente procedura spiega come configurare direttamente un indirizzo.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Immis dir] sul pannello a sfioramento, e quindi selezionare [Spedisci FTP].

Viene visualizzata una schermata in cui possibile immettere il nome host destinazione, la cartella di destinazione e altre informazioni. Perch la scheda Immissione diretta non viene visualizzata? % Se l'opzione [Immissione manuale destinazione] nella schermata Dettagli sicurezza (visualizzata quando si preme [Impostazioni sicurezza] nella schermata Impostaz. amministr.) impostata su [Disabilitata], la scheda Immissione diretta non sar visualizzata.

bizhub C250 (Phase3)

3-31

3
3

Scansione di documenti Inserire il nome host, la cartella di destinazione, il nome utente e la password.

Nome host: usare la tastiera visualizzata sul pannello di controllo per configurare il nome host destinazione o l'indirizzo IP, quindi selezionare [OK]. Cartella destinazione: usare la tastiera visualizzata sul pannello di controllo per configurare il percorso della cartella di destinazione, quindi selezionare [OK]. Nom ut: usare la tastiera visualizzata sul pannello di controllo per configurare il nome utente login, quindi selezionare [OK]. Password: usare la tastiera visualizzata sul pannello di controllo per configurare la password, quindi selezionare [OK].

Selezionare [Imp. dett] e quindi configurare le impostazioni dettagliate FTP.

N porta: verificare il numero porta. Mod PASV: selezionare se utilizzare il modo PASV (passivo). Selezionare [ON] o [OFF]. Proxy: selezionare se utilizzare un server proxy. Selezionare [ON] o [OFF].

3-32

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

5 6

Premere [OK]. Immettere le informazioni destinazione e quindi selezionare [OK].

Per specificare un indirizzo aggiuntivo, selezionare [Indir. succes.] e specificare l'indirizzo. Gli indirizzi inseriti sono elencati in "Lista ind. tras.".

bizhub C250 (Phase3)

3-33

3
7

Scansione di documenti Selezionare [Imp. orig.] sul pannello a sfioramento, e quindi configurare le impostazioni di scansione.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

9 10

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

3-34

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

3.5

Invio dei dati ad un PC sulla rete (scansione SMB)


Scansione SMB L'operazione Scansione SMB pu essere utilizzata per inviare direttamente i dati scansionati ad un computer specifico della rete. Per usare la funzione Scansione a file (SMB), configurare l'impostazione file condiviso Windows sul computer che deve ricevere i dati.

2
Ricordate

Per effettuare l'invio a una cartella Windows condivisa, inserire il nome host e il nome della cartella a lettere maiuscole quando si registra la destinazione.

2
Nota

Per la procedura di trasmissione SMB, fare riferimento a Invio dei dati scansionati ad un computer sulla rete (SMB) a pagina 2-6.

bizhub C250 (Phase3)

3-35

Scansione di documenti Trasmissione SMB a Windows File Sharing (Mac OS X)/Samba (Linux/Unix) Quando si esegue la trasmissione SMB a Mac OS X, Linux, o Unix, specificare le condizioni seguenti per le impostazioni di rete e del nome utente. Modificare le impostazioni in base all'ambiente di trasmissione. Impostazioni su questa macchina - In [Impostaz. amministr.] [Impostazio. di rete] [Impostazioni SMB], specificare "v1" per le Impostazioni NTLM. Impostazioni sul server - I nomi utente e quelli delle cartelle condivise devono essere composti da non pi di 12 caratteri. - Quando si cerca una destinazione, i nomi delle cartelle vengono visualizzate esclusivamente sotto forma di caratteri alfanumerici. I nomi delle sottocartelle possono essere visualizzati anche con altri caratteri. - Per cercare una destinazione, inserire innanzitutto l'ID utente e la password.

2
Nota

Samba un programma per l'erogazione di servizi a client SMB che utilizzano Unix o Linux. In Mac OS X, Samba viene chiamato "Windows File Sharing".
Trasmissione SMB a Windows 98 SE/Windows Me Quando si esegue la trasmissione SMB a Windows 98 SE/Windows Me, specificare le condizioni seguenti per le impostazioni di rete. Impostazioni su questa macchina - In [Impostaz. amministr.] [Impostazio. di rete] [Impostazioni SMB], specificare "v1/v2" o "v1" per le Impostazioni NTLM.

3-36

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Utilizzo dei programmi

"Programma" fa riferimento ad una serie di computer di destinazione e impostazioni di scansione registrati insieme. La seguente procedura spiega come inviare dati selezionando un programma registrato in precedenza. Per dettagli sulla registrazione dei programmi, fare riferimento a Registrazione di destinazioni programma a pagina 4-27.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Programma] sul pannello a sfioramento. Le destinazioni selezionate sono elencate sotto la voce "Lista ind. tras.". possibile aggiungere altri indirizzi utilizzando la rubrica o l'input diretto. Sono visualizzate soltanto le destinazioni che possono essere impostate. Per esempio, non sono visualizzate le destinazioni fax.

bizhub C250 (Phase3)

3-37

3
3

Scansione di documenti Selezionare [Imp. orig.] per verificare le impostazioni di scansione configurate. Le impostazioni di scansione configurate possono essere anche modificate.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

Dopo aver verificato le impostazioni, selezionare [OK].

5 6

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

3-38

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Selezione degli indirizzi di gruppo "Gruppo" fa riferimento a pi destinazioni registrate collettivamente. La seguente procedura spiega come inviare dati selezionando un gruppo registrato in precedenza.

Per dettagli sulla registrazione dei gruppi, fare riferimento a Registrazione di destinazioni gruppo a pagina 4-25.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Gruppo].

Sfiorando il pulsante corrispondente ad un gruppo viene visualizzato l'elenco dei membri registrati nel gruppo. possibile aggiungere altri indirizzi utilizzando la rubrica o l'input diretto.

bizhub C250 (Phase3)

3-39

3
3

Scansione di documenti Selezionare le destinazioni desiderate e premere [OK].

Selezionare [Imp. orig.] sul pannello a sfioramento, e quindi configurare le impostazioni di scansione.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

3-40

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

6 7

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

bizhub C250 (Phase3)

3-41

3
Selezione di destinazioni dalla rubrica

Scansione di documenti

"Rubrica" fa riferimento agli indirizzi destinazione registrati in precedenza. La seguente procedura spiega come inviare dati selezionando le destinazioni dalla rubrica. possibile specificare simultaneamente pi indirizzi dalla rubrica. Per informazioni dettagliate sulla registrazione degli indirizzi nella rubrica, fare riferimento a Registrazioni delle destinazioni veloci a pagina 4-12.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Rubrica]. Viene visualizzata la rubrica e selezionando il pulsante indice corrispondente vengono visualizzati gli indirizzi registrati.

3-42

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

? %
3

Come si pu ricercare l'indirizzo desiderato nella rubrica? Selezionare [Cerca dettagli] sul pannello a sfioramento per ricercare degli indirizzi. Nella rubrica si possono cercare nomi o indirizzi.

Sfiorare il pulsante per selezionare la destinazione corrispondente. I pulsanti selezionati vengono evidenziati e le destinazioni selezionate sono elencate in "Lista ind. tras.". Con l'input diretto si possono aggiungere altre destinazioni.

Selezionare [Imp. orig.] sul pannello a sfioramento, e quindi configurare le impostazioni di scansione.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

bizhub C250 (Phase3)

3-43

3
5

Scansione di documenti Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

6 7

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

3-44

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Immissione diretta degli indirizzi

"Immissione diretta" fa riferimento all'operazione di immissione diretta dell'indirizzo destinazione che viene eseguita dal pannello di controllo della macchina.

Premere il tasto [Scan] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la schermata del modo Scan.

Selezionare [Immis dir] sul pannello a sfioramento, e quindi selezionare [Invia SMB].

Viene visualizzata una schermata in cui possibile immettere il nome host destinazione, la cartella di destinazione e altre informazioni. Perch la scheda Immissione diretta non viene visualizzata? % Se l'opzione [Immissione manuale destinazione] nella schermata Dettagli sicurezza (visualizzata quando si preme [Impostazioni sicurezza] nella schermata Impostaz. amministr.) impostata su [Disabilitata], la scheda Immissione diretta non sar visualizzata.

bizhub C250 (Phase3)

3-45

3
3

Scansione di documenti Inserire direttamente le informazioni di destinazione.

Nome host: specificare il nome host di destinazione (a lettere maiuscole) o l'indirizzo IP. Inserire il nome della destinazione utilizzando la tastiera, quindi fare clic su [OK]. Cartella destinazione: immettere il percorso della cartella di destinazione a lettere maiuscole. Nom uten: usare la tastiera visualizzata sul pannello di controllo per configurare il nome utente login, quindi selezionare [OK]. Password: usare la tastiera visualizzata sul pannello di controllo per configurare la password, quindi selezionare [OK]. Rifer.: possibile visualizzare la struttura della cartella del computer collegato. possibile anche configurare direttamente la cartella di destinazione. Per specificare un indirizzo aggiuntivo, selezionare [Indir. succes.] e specificare l'indirizzo. Per verificare il contenuto delle caselle condivise, premere [Rifer.].

Premere [OK]. Gli indirizzi configurati sono elencati in "Lista ind. tras.".

3-46

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Selezionare [Imp. orig.] sul pannello a sfioramento, e quindi configurare le impostazioni di scansione.

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49.

Dopo aver configurato le impostazioni, premere [OK].

7 8

Caricare il documento nell'ADF (opzionale) o posizionarlo sul vetro di esposizione della macchina. Premere il tasto [Avvio] sul pannello di controllo. Viene eseguita la scansione del documento e i dati vengono inviati.

2
Nota

Spegnere la macchina soltanto quando i lavori scansionati vengono rimossi dall'elenco lavori.

bizhub C250 (Phase3)

3-47

Scansione di documenti

!
Dettagli

Quando un gruppo di lavoro e un computer superano i limiti indicati qui di seguito, la ricerca nella rete (subnet) di questa macchina pu non essere svolta correttamente. - Gruppo di lavoro: 128 - Computer: 128

3-48

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

3.6

Configurazione delle impostazioni di scansione


Impostazioni disponibili Delle impostazioni di scansione dettagliate possono essere configurate selezionando [Imp. orig.] nella schermata modo scansione.

bizhub C250 (Phase3)

3-49

3
possibile configurare le seguenti impostazioni:
Punto Tipo file Risol. 1 lato/2 lati Descrizione Imposta il formato file in cui salvare i dati scansionati. Imposta la risoluzione della scansione. Indica se la scansione deve essere effettuata su un solo lato o su entrambi i lati del documento. Imposta il tipo di immagine del documento scansionato. Imposta il formato carta da scansionare. Imposta se effettuare la scansione a colori o in bianco e nero. Regola la densit dello sfondo (zone vuote) del documento. Specifica il tipo di documento caricato, per esempio, se contiene formati misti o un documento spesso. Dispone di funzioni per la regolazione dell'immagine, per esempio funzioni per la scansione di libri e per la cancellazione dell'area circostante.

Scansione di documenti

Riferimento Tipo file a pagina 3-51 Risoluzione a pagina 3-55 1 lato/2 lati a pagina 3-56

Tipo originale Form. scans. Colore Rimozione sfondo Imp. orig.

Tipo originale a pagina 3-57 Formato Scansione a pagina 3-60 Colore a pagina 3-63 Rimozione sfondo a pagina 3-65 Impostazioni originale a pagina 3-66 Scan libro (Applicazione) a pagina 3-69 Cancella bordo (Applicazione) a pagina 3-72 Inserim. Numero (Applicazione) a pagina 3-74 Scansioni separate a pagina 3-76

Applicaz.

Scansioni separate

Quando tutte le pagine di un documento non possono essere caricate sull'ADF (opzionale) o quando si posiziona il documento sul vetro di esposizione, l'operazione di scansione pu essere divisa in varie sessioni. Inoltre, i documenti possono essere scansionati separatamente in base al tipo, per esempio quando si devono scansionare documenti solo fronte e fronte-retro. Modifica il nome del file da salvare.

Nom file

Nome file a pagina 3-76

3-50

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Tipo file Impostare il formato file in cui salvare i dati scansionati. Sono disponibili i quattro tipi di file di seguito elencati. Tipo file
Punto PDF PDF comp TIFF JPEG Descrizione Il documento viene salvato in formato PDF.

Il documento viene salvato in formato PDF compresso. Utilizzato per la scansione a colori, ecc. Il documento viene salvato in formato TIFF. Il documento viene salvato in formato JPEG.

Se si seleziona "PDF" o "PDF comp" quale tipo di file, possibile specificare il livello di crittazione. possibile configurare le seguenti impostazioni:
Punto Livello crittaz. Password Descrizione Selezionare il livello di crittazione. Inserire la password necessaria per aprire i dati criptati (la password pu contenere fino a 32 caratteri alfanumerici). Per confermare la password, inserirla nuovamente. Inserire la password necessaria per modificare i permessi relativi ai documenti (la password pu contenere fino a 32 caratteri alfanumerici). Per confermare la password, inserirla nuovamente.

Authorit Documenti

possibile che alcuni tipi di file non siano disponibili a seconda dell'impostazione colore selezionata. Di seguito sono riportate le combinazioni Tipo file e Colore disponibili.

!
Dettagli

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni colore, fare riferimento a Colore a pagina 3-63.

bizhub C250 (Phase3)

3-51

3
2
Nota

Scansione di documenti

Non possibile specificare contemporaneamente "PDF comp" in Tipo file e "Testo" o "Matrice punti" in Tipo originale.

Auto PDF PDF comp TIFF JPEG S No No S

Colore S S No S

Scala grigi S No No S

Nero S No S No

possibile inoltre configurare il raggruppamento dei dati salvati. Impost. pag.


Punto Per pagina Tutte pag. Descrizione Viene creato un file per ciascuna pagina del documento. Tutto il documento scansionato viene salvato in un unico file. Questa impostazione non pu essere selezionata quando il [Tipo file] JPEG.

3-52

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Configurazione delle impostazioni relative al tipo di file

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Premere [Tipo file].

Selezionare il Tipo file.

bizhub C250 (Phase3)

3-53

3
4

Scansione di documenti Se si seleziona [PDF] o [PDF comp], premere [Crittaz.].

Impostare la crittazione.

6 7

Premere [OK]. Selezionare le impostazioni di scansione.

8
3-54

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva.

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Risoluzione

Impostare la risoluzione di scansione su 200 dpi, 300 dpi, 400 dpi, o 600 dpi.

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [Risol.].

Selezionare la risoluzione.

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva.

bizhub C250 (Phase3)

3-55

3
1 lato/2 lati

Scansione di documenti

Indica se la scansione deve essere effettuata su un solo lato o su entrambi i lati del documento.
Punto 1 lato 2 lati Copert. + 2 lati Descrizione Scansione di un lato del documento. Scansione di entrambi i lati del documento. Scansione della prima pagina del documento su un solo lato come copertina e su due lati per il resto delle pagine.

Per configurare l'impostazione 1 lato/2 lati

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [1 lato/2 lati].

Selezionare il tipo di scansione.

4
3-56

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva. bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Tipo originale Selezionare il tipo di documento. Sono disponibili i sei tipi di immagine di seguito elencati.
Punto Testo Testo/foto Foto Matrice punti Mappa Carta fotocopia Descrizione

Selezionare questa opzione se il documento da scansionare contiene solo testo. Selezionare questa opzione se il documento da scansionare contiene testo e foto (mezzo tono). Selezionare questa opzione se il documento da scansionare contiene soltanto foto (mezzo tono). Selezionare questa opzione per scansionare documenti che contengono scritte chiare. Selezionare questa opzione per un documento con molti colori chiari mezzotono, per esempio una mappa. Selezionare questa opzione per documenti fotocopiati o stampati di densit uniforme.

Selezionando "Testo/Foto" o "Foto", possibile specificare anche il tipo di foto.


Punto Carta fotograf Foto stampata Descrizione Specificare questo tipo per foto stampate su carta fotografica. Specificare questo tipo per foto stampate su libri o riviste.

2
Nota

Non possibile specificare contemporaneamente "PDF comp" in Tipo file e "Testo" o "Matrice punti" in Tipo originale.

bizhub C250 (Phase3)

3-57

3
Per configurare l'impostazione tipo originale

Scansione di documenti

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [Tipo originale].

Selezionare il tipo di immagine.

3-58

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Se si seleziona "Testo/foto" o "Foto", selezionare il tipo di foto e quindi selezionare [OK].

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva.

bizhub C250 (Phase3)

3-59

3
Formato Scansione Impostare il formato carta da scansionare. Sono disponibili i seguenti formati scansione:
Punto Auto Formati standard Dim. pers. Descrizione

Scansione di documenti

Rileva il formato della prima pagina del documento caricato. Selezionare un formato e una direzione standard. Usare questa opzione per immettere le dimensioni di un formato personalizzato non disponibile come formato standard. Le lunghezze delle direzioni X e Y possono essere rispettivamente impostate entro una gamma da 2 a 17 pollici e da 2 a 11-11/16 pollici. Usare questa opzione per selezionare la Dimensione foto.

Dim. foto

Per configurare le impostazioni formato scansione

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [Form. scans.].

Selezionare il formato e la direzione.

3-60

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Selezionare il formato e la direzione della carta da scansionare.

Selezionare [Dim. pers.] per visualizzare una schermata in cui impostare il formato. Usare la tastiera o selezionare [-] e [+] per configurare il formato. Selezionare [<=>] per passare dai numeri interi alle frazioni e viceversa. possibile specificare in numeri interi con incrementi di 1 pollice, e le frazioni con incrementi 1/16 di pollice. Premere [OK].

bizhub C250 (Phase3)

3-61

Scansione di documenti Selezionare [Dim. foto] per visualizzare una schermata in cui configurare il formato. Selezionare il formato e l'orientamento della foto da scansionare, e quindi selezionare [OK].

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva.

3-62

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Colore

Impostare se effettuare la scansione a colori o in bianco e nero. Scegliere tra i quattro tipi di seguito elencati.
Punto Auto Colore Scala grigi Nero Descrizione Rileva in automatico il colore del documento ed esegue la scansione di conseguenza. Esegue la scansione a colori. Selezionare questa impostazione quando il documento a colori o mezzotono, per esempio per le foto in bianco e nero. Selezionare questa impostazione quando i bordi bianchi e neri sono ben distinti, come in un disegno al tratto.

possibile che alcune impostazioni colore non siano disponibili a seconda del tipo di file selezionato. Di seguito sono riportate le combinazioni Tipo file e Colore disponibili.

!
Dettagli

Per informazioni dettagliate sulle impostazioni tipo di file, fare riferimento a Tipo file a pagina 3-51.

Auto PDF PDF comp TIFF JPEG S No No S

Colore S S No S

Scala grigi S No No S

Nero S No S No

bizhub C250 (Phase3)

3-63

3
Per configurare l'impostazione colore

Scansione di documenti

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [Colore].

Selezionare il tipo di colore.

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva.

3-64

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Rimozione sfondo

Regolare la densit dello sfondo del documento durante la scansione. Quando si scansiona un documento su carta colorata, possibile che sulla scansione lo sfondo risulti scuro. In questi casi si pu regolare la densit dello sfondo.

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [Rimozione sfondo].

Selezionare [Auto] per regolare automaticamente la densit dello sfondo. Per selezionare una densit specifica, selezionare [Chiaro] o [Scuro]. Selezionare [Std.] per selezionare l'impostazione predefinita.

Selezionare [OK] e quindi [OK] nella schermata seguente.

bizhub C250 (Phase3)

3-65

3
Impostazioni originale

Scansione di documenti

Specificare il tipo di documento caricato, per esempio, se contiene formati misti o un documento spesso.

2
Nota

Queste funzioni possono essere combinate tra loro.

Punto Originale misto

Descrizione Selezionare questa impostazione quando si caricano sull'ADF (opzionale) documenti di diverso formato. La velocit di scansione inferiore, in quanto occorre rilevare il formato di ciascuna pagina prima di eseguire la scansione. Selezionare questa impostazione quando si esegue la scansione di un documento spesso. Specifica l'orientamento del documento. I dati vengono elaborati in modo che la parte inferiore e superiore del documento sia posizionata correttamente al momento della scansione del documento. Specifica la posizione di rilegatura per fori e graffette. Questa funzione regola la posizione di rilegatura in modo che non venga invertita quando si scansiona un documento fronte-retro. Sinistra: un documento rilegato sul lato sinistro. Alto: un documento rilegato in alto. Auto: se la lunghezza uguale o inferiore a 11-3/4 poll., la posizione di rilegatura viene inserita automaticamente sul lato lungo della carta. Se la lunghezza superiore a 11-3/4 poll., la posizione di rilegatura viene inserita sul lato corto della carta.

Orig spesso Direz orig

Rilega

3-66

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Per configurare le impostazioni originale

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [Imp. orig.].

Configurare le impostazioni originale.

Se si seleziona "Direz orig", sar visualizzata una schermata in cui si potr selezionare la direzione. Selezionare la direzione desiderata e premere [OK].

bizhub C250 (Phase3)

3-67

Scansione di documenti Per selezionare le impostazioni predefinite, selezionare [Indietro].

Se si seleziona "Rilega", sar visualizzata una schermata in cui si potr selezionare la posizione di rilegatura del documento. Selezionare la posizione di rilegatura e quindi premere [OK].

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva.

3-68

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Scan libro (Applicazione)

Selezionare questa funzione quando si effettua la scansione di fogli doppi. Sono disponibili i quattro metodi di scansione di seguito elencati. Inoltre possibile configurare le modalit cancella bordo e cancella centro.
Punto Aperto Separazione Copertina anteriore Copertina F/R Descrizione Scansiona una pagina doppia come una singola pagina. Scansiona una pagina doppia separando la pagina destra e sinistra (2 pagine). Scansiona la prima pagina come copertina anteriore. Scansiona la prima pagina come copertina anteriore, la seconda come copertina posteriore, e il resto delle pagine come il corpo principale del documento.

Configurare il formato del documento a due pagine. Le ombreggiature caratteristiche dei documenti scansionati su due pagine possono essere cancellate dalle scansioni.
Punto Canc bordo Descrizione Cancella il perimetro del documento. possibile inoltre specificare separatamente le ampiezze da cancellare sul lato superiore, sinistro, destro e inferiore entro una gamma compresa tra 1/16 poll. e 2 poll. Cancella l'ombra lungo la rilegatura centrale. L'ampiezza pu essere impostata entro una gamma compresa tra 1/16 poll. e 1-3/16 poll.

Cancella centro

2
Nota

Se l'ampiezza da cancellare viene specificata mediante le funzioni Canc. libro nella schermata Scan libro, viene impostato lo stesso valore per la funzione "Cancella" della schermata applicazione.

bizhub C250 (Phase3)

3-69

3
Per usare la funzione Scan libro

Scansione di documenti

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [Applicaz.].

Selezionare [Scan libro].

3-70

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Configurare le impostazioni scansione libro.

Se si seleziona "Separazione", "Copertina anteriore" e "Copertina F/R", specificare la direzione di rilegatura.

Premere [OK] quindi di nuovo [OK] nelle due schermate successive.

bizhub C250 (Phase3)

3-71

3
Cancella bordo (Applicazione)

Scansione di documenti

Cancella il perimetro del documento. possibile inoltre specificare separatamente le ampiezze da cancellare sul lato superiore, sinistro, destro e inferiore entro una gamma compresa tra 1/16 poll. e 2 poll. Se l'ampiezza da cancellare viene specificata mediante le funzioni Canc. libro nella schermata Scan libro, viene impostato lo stesso valore per la funzione "Cancella" della schermata applicazione.

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [Applicaz.].

Selezionare [Canc bordo].

3-72

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Specificare l'ampiezza da cancellare.

Per cancellare tutti i lati della stessa ampiezza, selezionare [Cornice] e immettere il valore. Per specificare ampiezze diverse per il lato superiore, inferiore, destro e sinistro, selezionare il pulsante corrispondente e immettere il valore. Se non si desidera effettuare cancellazioni, selezionare [Nessuno]. Gli utenti del Nord America dovranno selezionare [<=>] per passare dai numeri interi alle frazioni e viceversa.

Premere [OK] quindi di nuovo [OK] nelle due schermate successive.

bizhub C250 (Phase3)

3-73

3
Inserim. Numero (Applicazione)

Scansione di documenti

Quando si salva un documento digitalizzato, aggiungere il nome dominio preimpostato, il numero sequenziale, la data e l'ora, quindi salvare il documento in una casella.

1 2

Selezionare [Imp. orig.] nella schermata Modo scansione. Selezionare [Applicaz.].

Selezionare [Inserim. Numero].

3-74

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

Selezionare la destinazione di salvataggio di Inserire numero box utente.

Premere [OK] per tre volte.

2
Nota

Se si seleziona Inserire numero box utente, verr aggiunta la casella selezionata in [Lista ind. tras].

!
Dettagli

possibile salvare soltanto il formato PDF. Quando si salvano dei dati in Inserire numero box utente, possibile specificare contemporaneamente la trasmissione e-mail, FTP e SMB.

2
Nota

Per la consegna di dati salvati in un numero box di archiviazione su Internet, consultare il Manuale duso [Operazioni Box]. Per la creazione di un box numero di archiviazione andare a Creazione di numeri box utente a pagina 4-55.

bizhub C250 (Phase3)

3-75

3
Scansioni separate

Scansione di documenti

L'operazione di scansione pu essere suddivisa in varie sessioni, in base al tipo di documento da scansionare, per esempio, oppure quando non possibile caricare sull'ADF (opzionale) tutte le pagine del documento, quando si posiziona il documento sul vetro di esposizione, o quando si hanno documenti a un lato insieme a documenti a due lati. Selezionare [Scansioni separate] nella schermata impostazioni di scansione. La funzione risulta attivata quando il pulsante corrispondente viene visualizzato come selezionato.

Nome file possibile modificare il nome file da modificare.

!
Dettagli

Se non si specifica il nome file durante la scansione dei dati, esso verr specificato automaticamente combinando la modalit, la data e l'ora di salvataggio del file. Per informazioni dettagliate sulla specifica del nome di un file fare riferimento a Configurazione delle impostazioni e-mail a pagina 3-85.

2
Nota

Per cancellare tutti i nomi file visualizzati premere il tasto [C] (cancella). possibile immettere fino a 30 caratteri.

3-76

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Modifica del nome di un file

1 2

Nella schermata Modo scansione, selezionare [Imp. orig.]. Selezionare [Nom file].

Inserire il nuovo nome file per mezzo della tastiera visualizzata.

Premere [OK] quindi di nuovo [OK] nella schermata successiva.

bizhub C250 (Phase3)

3-77

3
3.7 Verifica delle impostazioni
Verifica delle impostazioni

Scansione di documenti

Le impostazioni selezionate possono essere verificate nei dettagli. In questa schermata possibile modificare la destinazione. possibile visualizzare e modificare le seguenti impostazioni:
Punto Tipo Nome Indir. Correzione Imposta destinaz. Imp. rubric Descrizione Visualizza il tipo di trasmissione. Visualizza il nome destinazione registrato. Visualizza il percorso del file destinazione o l'indirizzo e-mail. Selezionare questa opzione per modificare la destinazione. Specificare la destinazione di notifica del messaggio e-mail inviato quando vengono trasmessi i dati, ecc. Selezionare questa opzione quando l'indirizzo non registrato nella rubrica, per esempio quando l'indirizzo viene immesso mediante input diretto.

La destinazione di notifica non pu essere specificata quando si utilizza l'opzione Scansione a e-mail.

2
Nota

Se Modifica l'indirizzo "Da" in [Impostaz. amministr.] [Impostaz.sistema] [Vieta operazioni utente] [Impostaz. blocco] impostato su vietato, non sar possibile eseguire l'immissione diretta.

3-78

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Per controllare un lavoro

Premere il tasto [Verifica] sul pannello di controllo quando viene visualizzato il Modo scansione. Verr visualizzata la schermata del Contr. dett. lavoro.

Selezionare il lavoro desiderato dall'elenco dei lavori registrati.

Selezionare [Dett].

bizhub C250 (Phase3)

3-79

3
4
Controllare i dettagli.

Scansione di documenti

Come si pu correggere la destinazione? % Selezionare [Correzione] per visualizzare la schermata di input diretto in cui correggere l'indirizzo. Dopo aver corretto la destinazione, selezionare [OK].

3-80

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti

? %

Come si pu specificare la destinazione di notifica? Selezionare [Imposta destinaz.] per visualizzare la rubrica. Selezionare l'indirizzo e-mail di notifica dalla rubrica o immetterlo direttamente, quindi selezionare [OK].

possibile registrare nella rubrica un indirizzo immesso direttamente? % Per registrare l'indirizzo in rubrica, selezionare [Imp. rubric.].

bizhub C250 (Phase3)

3-81

3 ? %

Scansione di documenti Che tipo di informazioni si devono immettere? Selezionare [Chiave ric.] e specificare i caratteri per inserire l'indirizzo nell'indice della rubrica. Selezionare [Nome] e quindi immettere il nome da registrare nella rubrica. Dopo aver immesso il nome, verificarlo e quindi premere [S].

Dopo aver verificato le informazioni, premere [Chiudi].

Premere [Chiudi].

2
Nota

Quando si modificano le impostazioni, la destinazione di cui si sono modificate le impostazioni viene spostata in fondo all'elenco delle destinazioni registrate.

3-82

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Eliminazione di destinazioni non necessarie possibile eliminare la destinazione selezionata.

Premere il tasto [Verifica] sul pannello di controllo quando viene visualizzato il Modo scansione. Verr visualizzata la schermata del Contr. dett. lavoro.

Selezionare il lavoro desiderato dall'elenco dei lavori registrati.

Premere [Elim].

Un messaggio di conferma viene visualizzato.

bizhub C250 (Phase3)

3-83

3
4
Premere [S] per cancellare il lavoro.

Scansione di documenti

Premere [Chiudi].

3-84

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Configurazione delle impostazioni e-mail Quando si inviano i dati, possibile inviare ad un indirizzo specifico una e-mail contenente informazioni sui dati, per esempio sul nome del file. Il nome file viene inoltre utilizzato nella scansione FTP e a SMB. possibile configurare le seguenti impostazioni:
Punto Nome File Descrizione

Viene visualizzato il nome del file salvato. Questo nome file viene visualizzato automaticamente in base alle impostazioni configurate in "Impostaz. amministr.". possibile immettere fino a 30 caratteri. Le informazioni specificate nel modo Utilit vengono visualizzate automaticamente. Selezionare [Immis dir] per modificare le informazioni. possibile immettere fino a 64 caratteri. Viene utilizzato automaticamente l'indirizzo e-mail dell'amministratore specificato nel modo Utilit. Selezionare [Immissione diretta] per modificare le informazioni. Viene visualizzato il testo specificato nel modo Utilit. Selezionare [Immis dir] per modificare le informazioni. possibile immettere fino a 256 caratteri.

Oggetto

Da

Testo

bizhub C250 (Phase3)

3-85

Scansione di documenti Il nome file viene assegnato combinando le seguenti informazioni. Il nome "SKMBT_C25004102315230" spiegato di seguito a titolo esemplificativo.
Punto S Descrizione Indica il modo in cui viene salvato il file. C: Copia F: Fax S: Scan P: Stampante Il nome del dispositivo che ha effettuato la scansione dei dati. L'impostazione predefinita "KMBT_C250". Questo nome pu essere modificato selezionando [Nome macchina] in [Impostazioni amministr/macchina] nella schermata Impostaz. amministr. Immettere un nome di massimo 10 caratteri. Indica l'anno (prime 2 cifre), il mese, il giorno, l'ora e il minuto in cui sono stati scansionati i dati. L'ultima cifra un numero sequenziale utilizzato quando i dati vengono scansionati consecutivamente in 1 minuto. Indica il numero di pagina quando si effettua la scansione di dati su pi pagine. Questo numero non viene visualizzato nella schermata "Nome file", ma viene inserito automaticamente nel nome file quando viene trasmesso sulla rete. Se sul server viene impostata una condizione per la ricezione di un nome file, ad esempio durante un'operazione di scansione FTP, inserire questa parte del nome nell'account. L'estensione del tipo di dati specificato. Questi caratteri non vengono visualizzati nella schermata "Nome file", ma vengono inseriti automaticamente nel nome file quando viene trasmesso sulla rete.

KMBT_C250

04102315230

_0001

.JPG

3-86

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Per modificare le impostazioni e-mail

Premere il tasto [Verifica] sul pannello di controllo quando viene visualizzato il Modo scansione. Verr visualizzata la schermata del Contr. dett. lavoro.

Premere [Imp. e-mail].

Un messaggio di conferma viene visualizzato.

Verificare le informazioni e modificarle secondo necessit.

Selezionare [Chiudi] e quindi [Chiudi] nella schermata seguente.

bizhub C250 (Phase3)

3-87

3
3.8

Scansione di documenti

Controllo del registro di trasmissione dello scanner


Sul pannello di controllo possibile visualizzare un elenco lavori delle trasmissioni scanner.

!
Dettagli

Per dettagli sulla funzione di ciascun pulsante, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di Copiatura].
Visualizzazione della lista dei lavori correnti

1 2

Selezionare [Elenco lavori] sul pannello di controllo. Viene visualizzata la scheda stampa della schermata Elenco lavori. Selezionare [Scan]. Viene visualizzato l'elenco dei lavori correnti della scheda scansione.

2
Nota

Il primo elenco lavori visualizzato quando si seleziona [Scan] l'elenco dei lavori correnti. Non sono disponibili pulsanti che consentono di visualizzare i modi nell'elenco dei lavori correnti della scheda scansione.

3-88

bizhub C250 (Phase3)

Scansione di documenti Visualizzazione della storia sulla lista lavori

1 2 3

Selezionare [Elenco lavori]. Viene visualizzata la scheda stampa della schermata Elenco lavori. Selezionare [Scan]. Viene visualizzato l'elenco dei lavori correnti della scheda scansione. Premere [Cronologia lavori]. L'elenco Tutti lavori viene visualizzato in Cronologia lavori all'interno della scheda Scan. La prima schermata visualizzata quando si preme [Cronologia lavori] contiene l'elenco Tutti lavori.

Premere il pulsante che corrisponde all'elenco desiderato. Canc lav: visualizza soltanto i lavori cancellati prima del completamento. Fine lav: visualizza soltanto i lavori completati normalmente. Tutti lavori: visualizza tutti i lavori. Viene visualizzata la Cronologia lavori.

bizhub C250 (Phase3)

3-89

3
Informazioni visualizzate

Scansione di documenti

Sulla scheda scansione della schermata elenco lavori sono visualizzate le seguenti informazioni.
Punto N Tipo Stato (solo nell'elenco dei lavori correnti) Indir. Ora reg. Orig. Risultato (solo nella storia sull'elenco lavori) Descrizione Visualizza il numero ID lavoro che viene assegnato al momento della registrazione del lavoro. Visualizza il tipo di trasmissione. Visualizza lo stato del lavoro. Visualizza la destinazione. Visualizza l'ora di registrazione del lavoro. Visualizza il numero di pagine dell'originale. Visualizza il risultato di esecuzione del lavoro.

3-90

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4
4.1

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo


Impostazioni sul pannello di controllo
Il modo Utilit viene utilizzato per configurare le impostazioni di base per l'utilizzo della macchina e per specificare le funzioni avanzate. In questo capitolo si spiega come impostare le funzioni dello scanner e le funzioni di utilit relative alla rete. Tipi di utilit In questo manuale si trattano le seguenti impostazioni utilit:
Punto Registro destinaz Descrizione Imposta le destinazioni dello scanner. possibile registrare destinazioni quali programmi, gruppi e destinazioni veloci. Riferimento Registrazioni delle destinazioni veloci a pagina 4-12 Registrazione di destinazioni gruppo a pagina 4-25 Registrazione di destinazioni programma a pagina 4-27 Configurazione delle impostazioni e-mail a pagina 4-30 Impostazione della schermata modo di scansione principale a pagina 4-34 Impostazione del formato di salvataggio dei dati da scansionare a pagina 4-40

Impostaz utilit

Configura le impostazioni di scansione iniziali e il formato dei dati salvati.

bizhub C250 (Phase3)

4-3

4
Punto Impostaz amministr

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Descrizione Visualizza in un elenco le destinazioni, gli oggetti e il testo registrati in questa macchina. Creazione di un numero box di archiviazione. Configura le impostazioni di base per l'uso della macchina sulla rete.

Riferimento Lista indirizzi registrati a pagina 4-46 Creazione di numeri box utente a pagina 4-55 Impostazioni TCP/IP a pagina 4-60 Impostazioni NetWare a pagina 4-70 Impostazioni Server http a pagina 4-76 Impostazioni FTP a pagina 4-84 Impostazioni SMB a pagina 4-87 Impostazioni AppleTalk a pagina 4-92 Attivazione delle impostazioni LDAP a pagina 4-95 Configurazione delle impostazioni LDAP a pagina 4-97 Impostazioni default ricerca a pagina 4-108 Impostazioni TX E-Mail (SMTP) a pagina 4-109 Impostazioni RX E-Mail (POP) a pagina 4-119 Impostazioni dispositivo a pagina 4-125 Impostazioni per la regolazione dell'ora a pagina 4-127 Impostazioni notifica di stato a pagina 4-131 Impostazione rapporto contatore totale a pagina 4-134 Conferma PING a pagina 4-140 Impostazioni SLP a pagina 4-144 Impostazioni LPD a pagina 4-145 Impostazioni prefisso/suffisso a pagina 4-146 Lavoro per disabilitazione prova a pagina 4-151 Impostazioni SNMP a pagina 4-153 Impostazioni Avvio a pagina 4-159 Impostazioni Socket TCP a pagina 4-161 Apri impost OpenAPI a pagina 4-164

4-4

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Altre impostazioni correlate

Anche se in questo manuale non viene trattata la procedura di configurazione, si troveranno alcuni punti parzialmente correlati alle funzioni di scansione e alla connessione di rete. Per informazioni dettagliate su questi punti, fare riferimento alla sezione corrispondente nel manuale duso [Operazioni di Copiatura].
Punto Registrazione Amministratore Descrizione I dati scansionati non possono essere inviati via e-mail se non si specifica l'indirizzo e-mail dell'amministratore. La scansione non pu essere eseguita se l'operazione di scansione non consentita in "Registraz. utente". Riferimento "Registrazione amministratore" nel manuale duso [Operazioni di Copiatura] "Autenticazione utente/Traccia account" nel manuale duso [Operazioni di copia]

Configurazione autenticazione utente

bizhub C250 (Phase3)

4-5

4
4.2

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Visualizzazione delle schermate di configurazione


Per visualizzare la schermata Registrazione scanner

Premere il tasto [Utilit/Contatore]. Nel modo utilit, una voce pu essere selezionata anche premendo, sulla tastiera, il tasto corrispondente al numero posto a fianco del pulsante desiderato. Per [1 Registro destinaz], premere il tasto [1] della tastiera.

Premere [1 Registro destinaz].

Premere [1 Registraz scanner].

4-6

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Viene visualizzata la schermata Registrazione scanner.

2
Nota

Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

bizhub C250 (Phase3)

4-7

4
1

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit Premere il tasto [Utilit/Contatore].

Premere [2 Impostaz utilit]. Nel modo utilit, una voce pu essere selezionata anche premendo, sulla tastiera, il tasto corrispondente al numero posto a fianco del pulsante desiderato. Per "2 Impostaz utilit", premere il tasto [2] della tastiera.

Verr visualizzata la schermata Impostazioni utilit.

4-8

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

2
Nota

Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

bizhub C250 (Phase3)

4-9

4
1

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore Premere il tasto [Utilit/Contatore].

Premere [3 Impostaz. amministr.].

Nel modo utilit, una voce pu essere selezionata anche premendo, sulla tastiera, il tasto corrispondente al numero posto a fianco del pulsante desiderato. Per "3 Impostazioni amministratore", premere il tasto [3] sulla tastiera.

Inserire la password, e premere [OK].

4-10

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo La schermata Impostazioni amministratore viene visualizzata.

2
Nota

Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

bizhub C250 (Phase3)

4-11

4
4.3

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Registrazioni delle destinazioni veloci


possibile specificare delle destinazioni veloci. Si possono registrare fino a 2000 destinazioni veloci. Destinazioni e-mail possibile registrare indirizzi e-mail.

1 2

Nella schermata Registrazione scanner, premere [1 Destin. abbrev.]. (Fare riferimento a pagina 4-6 per informazioni pi dettagliate.) Premere [1 E-Mail]. Viene visualizzata la schermata E-mail.

Premere [Nuov. reg.]. Viene visualizzata la schermata Registrazione indirizzo e-mail.

4-12

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4 5 6 7 8

Premere [Nome reg.] e digitare il nome sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK]. Selezionare [Indir. e-mail] e digitare l'indirizzo e-mail sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK]. Selezionare [Cerca caratt] e premere il pulsante desiderato. Specifica i caratteri utilizzati per l'indice destinazione. Per le destinazioni che vengono utilizzate di frequente, specificare [Com]; in seguito la ricerca risulter pi facile. Se il primo carattere del nome una lettera, il primo carattere sar automaticamente registrato come carattere indice. Per completare la registrazione occorre configurare le impostazioni per "Nome reg." e "Indir. e-mail".

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva. Viene registrata la destinazione e-mail.

!
Dettagli

Per verificare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Controllo]. Per modificare le impostazioni della destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Modifica]. Per eliminare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Elimina].

bizhub C250 (Phase3)

4-13

4
2
Nota

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Se l'opzione [Registrazione e modifica indirizzi] prevede limitazioni, usare l'opzione [Registro destinaz] in [Impostaz amministr].

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-14

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Destinazioni FTP possibile registrare destinazioni FTP.

1 2

Nella schermata Registrazione scanner, premere [1 Destin. abbrev.]. (Fare riferimento a pagina 4-6 per informazioni pi dettagliate.) Selezionare [2 FTP]. Viene visualizzata la schermata Indirizzo FTP.

Premere [Nuov. reg.]. Viene visualizzata la schermata Registrazione FTP.

4 5

Premere [Nome reg.] e digitare il nome sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK].

bizhub C250 (Phase3)

4-15

4
6

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare [Indir host]. Inserire l'indirizzo host o l'indirizzo IP. Per immettere l'indirizzo host, verificare che sia selezionata l'opzione [Immett. nome host] e quindi digitare l'indirizzo host sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Per inserire l'indirizzo IP, selezionare [Imm. indirizzo IP] e immettere il valore. Per modificare un valore immesso in precedenza, selezionare [ ] e [ ] per spostare il cursore nella posizione desiderata e quindi digitare il valore desiderato. L'indirizzo host sar cancellato se immesso prima di selezionare [Imm. indirizzo IP]. Se si immette prima l'indirizzo IP e quindi si seleziona [Immett. nome host] l'indirizzo IP inserito sar visualizzato nella casella di testo. Se si seleziona [Immett. nome host], verificare che le impostazioni DNS siano specificate correttamente prima di effettuare la seleziona. Per dettagli, fare riferimento a Impostazioni TCP/IP a pagina 4-60.

7 8 9

Premere [OK]. Selezionare [Perc. file] e digitare il percorso del file sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK].

4-16

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

10

Selezionare [

Indiet] o [Avanti

].

11

Premere [ID utente] e digitare l'ID utente sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Se non si deve registrare l'ID utente, selezionare [anonymous] sulla schermata Registrazione FTP.

12 13 14

Premere [OK]. Selezionare [Password] e digitare la password sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK]. Se il primo carattere del nome una lettera, il primo carattere sar automaticamente registrato come carattere indice.

15

Selezionare [Cerca caratt] e premere il pulsante desiderato. Specifica i caratteri utilizzati per l'indice destinazione. Per le destinazioni che vengono utilizzate di frequente, specificare contemporaneamente [Com]; in seguito la ricerca risulter pi facile.

bizhub C250 (Phase3)

4-17

4
16 17

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Premere [OK]. Premere il tasto [C] (cancellare) per cancellare il valore, e quindi digitare il numero porta sulla tastiera (tra 1 e 65535). Per attivare il modo PASV, selezionare [Mod PASV]. Per usare un server proxy, selezionare [Proxy]. Se viene specificato un valore al di fuori dell'intervallo consentito, appare il messaggio "Errore Immissione". Inserire un valore corretto.

18

Premere [OK]. Viene registrata la destinazione FTP.

2
Nota

Per completare la registrazione occorre configurare le impostazioni per "Nome reg.", "Indir host", "Perc. file", "ID utente" e "Password".

!
Dettagli

Per verificare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Mod contr]. Per modificare le impostazioni della destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Modifica]. Per eliminare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Elimina].

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-18

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Destinazioni SMB possibile registrare delle destinazioni SMB.

1 2

Nella schermata Registrazione scanner, premere [1 Destinaz. abbrev.]. (Fare riferimento a pagina 4-6 per informazioni pi dettagliate.) Selezionare [3 SMB]. Viene visualizzata la schermata PC (SMB).

Premere [Nuov. reg.]. Viene visualizzata la schermata Registrazione SMB.

4 5

Premere [Nome reg.] e digitare il nome sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK].

bizhub C250 (Phase3)

4-19

4
6

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare [Indir. host] e immettere l'indirizzo host o l'indirizzo IP. Per immettere l'indirizzo host, selezionare [Immett. nome host] e quindi digitare l'indirizzo host sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Per inserire l'indirizzo IP, selezionare [Imm. indirizzo IP] e immettere il valore. Per modificare un valore immesso in precedenza, selezionare [ ] e [ ] per spostare il cursore nella posizione desiderata e quindi digitare il valore desiderato. L'indirizzo host sar cancellato se immesso prima di selezionare [Imm. indirizzo IP]. Se si immette prima l'indirizzo IP e quindi si seleziona [Immett. nome host] l'indirizzo IP inserito sar visualizzato nella casella di testo. Inserire il nome host e il percorso file utilizzando le lettere maiuscole.

7 8 9 10

Premere [OK]. Selezionare [Perc. file] e digitare il percorso del file sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK]. Premere [ Indiet] o [Avanti ]

11 12 13 14
4-20

Premere [ID utente] e digitare l'ID utente sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK]. Selezionare [Password] e digitare la password sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK]. bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

15

Selezionare [Cerca caratt] e premere il pulsante desiderato. Specifica i caratteri utilizzati per l'indice destinazione. Per le destinazioni che vengono utilizzate di frequente, specificare [Com]; in seguito la ricerca risulter pi facile. Se il primo carattere del nome una lettera, il primo carattere sar automaticamente registrato come carattere indice. Per completare la registrazione occorre configurare le impostazioni per "Nome reg.", "Indir. host" e "Perc. file".

16

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva. Viene registrata la destinazione SMB.

!
Dettagli

Per verificare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Mod contr]. Per modificare le impostazioni della destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Modifica]. Per eliminare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Elimina].

bizhub C250 (Phase3)

4-21

4
2
Nota

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-22

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Destinazioni casella possibile registrare destinazioni casella.

1 2

Nella schermata Registrazione scanner, premere [1 Destin. abbrev.]. (Fare riferimento a pagina 4-6 per informazioni pi dettagliate.) Selezionare [4 Casella]. Sar visualizzata la schermata Casella.

Premere [Nuov. reg.]. Sar visualizzata la schermata Registrazione destinazione casella.

4 5 6

Premere [Nome reg.] e digitare il nome sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK]. Premere [Nome casella] e selezionare il nome della casella.

bizhub C250 (Phase3)

4-23

4
7

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare [Cerca caratt] e premere il pulsante desiderato. Specifica i caratteri utilizzati per l'indice destinazione. Per le destinazioni che vengono utilizzate di frequente, specificare [Com]; in seguito la ricerca risulter pi facile. Se il primo carattere del nome una lettera, il primo carattere sar automaticamente registrato come carattere indice. Per completare la registrazione occorre configurare le impostazioni per "Nome reg." e "Nome casella".

Premere [OK] e quindi, nuovamente [OK] nella schermata successiva. Viene registrata la destinazione casella.

!
Dettagli

Per verificare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Mod contr]. Per modificare le impostazioni della destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Modifica]. Per eliminare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Elimina].

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

!
Dettagli

Per poter specificare un nome casella necessario che le caselle siano state registrate in precedenza. Per informazioni dettagliate, fare riferimento al manuale duso [Operazioni Box].

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-24

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.4

Registrazione di destinazioni gruppo


possibile registrare destinazioni gruppo. Per registrare un gruppo di destinazione

Nella schermata Registrazione scanner, premere [2 Gruppo]. (Fare riferimento a pagina 4-6 per informazioni pi dettagliate.) Viene visualizzata la schermata Gruppo.

Premere [Nuov. reg.]. Viene visualizzata la schermata Registrazione gruppo.

3 4

Premere [Nome reg.] e digitare il nome sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK].

bizhub C250 (Phase3)

4-25

4
5

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare [Destin. remota]. Premere il pulsante desiderato e quindi selezionare le destinazioni da registrare. Si possono registrare massimo 100 gruppi. In un gruppo si possono registrare massimo 500 destinazioni.

Premere [Chiudi]. Per controllare le destinazioni registrare, selezionare [Mod contr]. Per completare la registrazione occorre configurare le impostazioni per "Nome reg." e "Destin. remota".

Premere [OK]. Viene registrata un gruppo di destinazione.

!
Dettagli

Per verificare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Mod contr]. Per modificare le impostazioni della destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Modifica]. Per eliminare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Elimina].

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-26

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.5

Registrazione di destinazioni programma


possibile registrare destinazioni programma. Per registrare una destinazione programma

1 2

Nella schermata Registrazione scanner, premere [3 Programma]. (Fare riferimento a pagina 4-6 per informazioni pi dettagliate.) Premere il pulsante corrispondente al numero programma desiderato.

Selezionare [Modifica]. Sar visualizzata la schermata Impostazione del programma.

4 5

Premere [Nome registrazione] e digitare il nome sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK].

bizhub C250 (Phase3)

4-27

4
6

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare [Destin. remota]. Per effettuare una selezione tra le destinazioni registrate: Verificare di aver selezionato l'opzione [Seleziona lista destinazione remota], premere il pulsante corrispondente al tipo di destinazione desiderato, e infine selezionare le destinazioni da registrare. Per immettere direttamente le destinazioni: Selezionare [Immis dir], premere il pulsante corrispondente al tipo di destinazione desiderato, e immettere la destinazione da registrare.

Premere [Chiudi]. Per registrare le impostazioni di scansione, selezionare [S] accanto a "Impost orig.". Per informazioni dettagliate sulle impostazioni di scansione, fare riferimento a Configurazione delle impostazioni di scansione a pagina 3-49. Per registrare le impostazioni di comunicazione, selezionare [S] accanto a "Impost comun". Configurare il nome file per salvare le impostazioni file e di notifica e-mail.

Premere [OK]. Viene registrata la destinazione programma.

2
Nota

Per completare la registrazione occorre configurare le impostazioni per "Nome registrazione" e per "Destin. remota", "Impost orig." o "Impost comun".

!
Dettagli

Per verificare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Mod contr]. Per modificare le impostazioni della destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Modifica]. Per eliminare la destinazione registrata, premere il pulsante corrispondente alla destinazione e selezionare [Elimina].

4-28

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

bizhub C250 (Phase3)

4-29

4
4.6

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Configurazione delle impostazioni e-mail


possibile registrare fino a 10 oggetti e testi e-mail. Oggetto possibile registrare degli oggetti e-mail.

1 2

Nella schermata Registrazione scanner, selezionare [4 E-Mail]. (Fare riferimento a pagina 4-6 per informazioni pi dettagliate.) Premere [1 Titolo]. Viene visualizzata la schermata Titolo e-mail.

Premere [Nuov. reg.]. Viene visualizzata la schermata Registrazione titolo della e-mail.

Selezionare [Titolo] e digitare l'oggetto sulla tastiera visualizzata sullo schermo.

4-30

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Premere [OK]. Viene registrato l'oggetto e-mail.

2
Nota

Per completare la registrazione occorre configurare le impostazioni per "Titolo".

!
Dettagli

Per verificare l'impostazione registrata, premere il pulsante corrispondente all'oggetto desiderato e selezionare [Dettagli]. Per eliminare l'impostazione registrata, premere il pulsante corrispondente all'oggetto desiderato e selezionare [Elimina].

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

bizhub C250 (Phase3)

4-31

4
Testo

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

possibile registrare testi e-mail. Si possono selezionare le impostazioni registrate quando si sono inviati i dati.

1 2

Nella schermata Registrazione scanner, selezionare [4 E-Mail]. (Fare riferimento a pagina 4-6 per informazioni pi dettagliate.) Selezionare [2 Testo]. Viene visualizzata la schermata Testo e-mail.

Premere [Nuov. reg.]. Viene visualizzata la schermata Registrazione testo della e-mail.

4 5

Selezionare [Testo] e digitare il testo sulla tastiera visualizzata sullo schermo. Premere [OK]. Viene registrato il testo e-mail.

4-32

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

2
Nota

Per completare la registrazione occorre configurare le impostazioni per "Testo".

!
Dettagli

Per verificare l'impostazione registrata, premere il pulsante corrispondente al testo desiderato e selezionare [Dettagli]. Per eliminare l'impostazione registrata, premere il pulsante corrispondente al testo desiderato e selezionare [Elimina].

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

bizhub C250 (Phase3)

4-33

4
4.7

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazione della schermata modo di scansione principale


Schermata base iniziale possibile configurare la schermata base visualizzata nel modo scansione. (Impostazione predefinita: programma)

1 2 3

Nella schermata Impostazioni utilit, selezionare [2 Mostra cambio tipo]. (Fare riferimento a pagina 4-8 per informazioni pi dettagliate.) Selezionare [2 Schermata base scanner]. Selezionare [Schermat base iniz].

Toccare il pulsante dell'impostazione desiderata.

4-34

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Predefinito Programma possibile configurare la schermata predefinita visualizzata nella scheda Programma del modo scansione. (Impostazione predefinita: PAGINA1)

Nella schermata Impostazioni utilit, selezionare [2 Mostra cambio tipo]. Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit, fare riferimento a pagina 4-8.

2 3

Selezionare [2 Schermata base scanner]. Selezionare [Predef. programma].

Toccare il pulsante dell'impostazione desiderata. Selezionare [ ] o [ ] e quindi premere il pulsante corrispondente alla schermata desiderata.

Premere [OK].

bizhub C250 (Phase3)

4-35

4
2
Nota

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].

4-36

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Predef. rubrica possibile selezionare il tipo di indice da visualizzare nella Rubrica (impostazione predefinita: etc.)

1 2 3

Nella schermata Impostazioni utilit, selezionare [2 Mostra cambio tipo]. Selezionare [2 Schermata base scanner]. Selezionare [Predef. rubrica].

Toccare il pulsante dell'impostazione desiderata.

Premere [OK].

bizhub C250 (Phase3)

4-37

4
2
Nota

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit a pagina 4-8.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].

4-38

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Mostra tipo ind. reg.

possibile specificare se visualizzare o meno il simbolo del tipo di indirizzo (Impostazione predefinita: ON)

1 2 3

Nella schermata Impostazioni utilit, selezionare [2 Mostra cambio tipo]. Selezionare [2 Schermata base scanner]. Selezionare [Mostra tipo ind reg].

Toccare il pulsante dell'impostazione desiderata.

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit a pagina 4-8.

bizhub C250 (Phase3)

4-39

4
4.8

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazione del formato di salvataggio dei dati da scansionare


Livello di compressione JPEG possibile configurare il livello di compressione JPEG. (Impostazione predefinita: Standard) - [Alta qualit]: il volume dei dati grande, ma l'immagine di alta qualit. - [Standard]: il volume e la qualit sono in una posizione intermedia tra l'"alta qualit" e "compressione alta". - [Compressione alta]: il volume dei dati ridotto, ma l'immagine di bassa qualit. Configurare il livello di compressione

Nella schermata Impostazioni utilit, selezionare [5 Impostaz. scanner]. Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit, fare riferimento a pagina 4-8.

Selezionare [Liv Compress JPEG].

4-40

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Toccare il pulsante dell'impostazione desiderata.

2
Nota

Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

bizhub C250 (Phase3)

4-41

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Livello di compressione nero possibile configurare il livello di compressione nero. (Impostazione predefinita: MMR) - [MH]: il volume dei dati grande. - [MMR]: il volume dei dati ridotto. Configurare il livello di compressione

Nella schermata Impostazioni utilit, selezionare [5 Impostaz. scanner]. Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit, fare riferimento a pagina 4-8.

Selezionare [Liv Compress nero].

Toccare il pulsante dell'impostazione desiderata.

4-42

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

2
Nota

Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box. Quando si aprono i dati salvati su un computer, a seconda dell'applicazione non possibile aprire i dati compressi MMR.

bizhub C250 (Phase3)

4-43

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Tempo blocco TWAIN possibile configurare il tempo di blocco macchina del pannello di controllo durante la scansione, esclusa la scansione PUSH (valore iniziale: 120 secondi).

Nella schermata Impostazioni utilit, selezionare [5 Impostaz. scanner]. Per visualizzare la schermata Impostazioni utilit, fare riferimento a pagina 4-8.

Selezionare [Tempo blocco TWAIN].

Premere il tasto [C] (cancellare) per cancellare il valore, e quindi digitare il periodo di tempo sulla tastiera (tra 30 e 300 secondi). Se viene specificato un valore al di fuori dell'intervallo consentito, appare il messaggio "Errore Immissione". Digitare un valore che rientri nell'intervallo consentito.

4
4-44

Premere [OK]. Si impostato il Temporizzatore di scansione TWAIN. bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box. Il blocco che viene attivato dal computer quando si usa KONICA MINOLTA C250 TWAIN viene automaticamente annullato all'ora impostata.

bizhub C250 (Phase3)

4-45

4
4.9

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Lista indirizzi registrati


possibile visualizzare in un elenco le destinazioni, gli oggetti e il testo registrati in questa macchina. possibile visualizzare i seguenti tipi di elenco:
Punto Lista abbreviata Lista dest gruppo Lista dest program Lista titoli/testi Descrizione Permette di selezionare il tipo di rubrica e visualizza il contenuto di fino a 100 destinazioni. Permette di visualizzare fino a 20 destinazioni gruppo. Permette di selezionare il tipo di destinazione programma e visualizza il contenuto di fino a 50 destinazioni. Permette di visualizzare gli oggetti e-mail e il testo registrati in questa macchina.

4-46

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Lista abbreviata

1 2

Nella schermata Impostazioni amministratore selezionare [3 Registro destinaz]. Nella schermata Registrazione destinazione, selezionare [4 Lista reg. destin].

Selezionare [1 Lista abbreviata].

bizhub C250 (Phase3)

4-47

4
4

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare il numero di registrazione e il tipo di destinazione desiderati, e premere [Stampa].

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10.

4-48

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Lista dest gruppo

1 2

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [3 Registro destinaz]. Nella schermata Registrazione destinazione, selezionare [4 Lista reg. destin].

Selezionare [2 Lista dest gruppo].

bizhub C250 (Phase3)

4-49

4
4

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare il numero di registrazione desiderato, e premere [Stampa].

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10.

4-50

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Elenco programma

1 2

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [3 Registro destinaz]. Nella schermata Registro destinazione, selezionare [4 Lista reg. destin].

Selezionare [3 Lista dest program].

bizhub C250 (Phase3)

4-51

4
4

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare il numero di registrazione e il tipo di destinazione desiderati, e premere [Stampa].

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10.

4-52

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Lista titoli/testi

1 2

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [3 Registro destinaz]. Nella schermata Registrazione destinazione, selezionare [4 Lista reg. destin].

Selezionare [4 Lista titoli/testi].

bizhub C250 (Phase3)

4-53

4
4

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare il formato carta, la stampa 1 lato/2 lati, e premere [Avvio].

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10.

4-54

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.10

Creazione di numeri box utente

2
Nota

Registrare i numeri box utente nella schermata Impostazioni amministratore. Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, andare a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10.
Nella schermata Inserire Numero Box Utente (1/3) possibile specificare le seguenti voci:
Punto N casel Nome Password Descrizione Selezionare [N casel] e inserire il numero della casella per mezzo della tastiera. Selezionare [Nome] e utilizzare la tastiera visualizzata per inserire il nome del box. Selezionare [Password] e utilizzare la tastiera visualizzata per inserire la password.

Nella schermata Inserire Numero Box Utente (2/3) possibile specificare le seguenti voci:
Punto Impost Numero Cont Impostazione Riga Carattere Numero Caratt. Riga Data/Ora Densit Modo Contatore Uscita Posizione di stampa Riga Carattere Descrizione Selezionare se formattare il conteggio del numero in base al lavoro o alle pagine. possibile aggiungere del testo al numero stampato. Il suddetto pu comprendere fino a 20 caratteri. Selezionare il formato della data e ora stampati. Selezionare la densit dei numeri stampati. Selezionare il formato di uscita (numero di cifre) dei numeri stampati. Selezionare la posizione di stampa. possibile aggiungere del testo. Il suddetto pu comprendere fino a 40 caratteri.

bizhub C250 (Phase3)

4-55

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Nella schermata Inserire Numero Box Utente (3/3) possibile specificare le seguenti voci:
Punto Autocancellazione documento Descrizione Selezionare l'ora dopo la quale il documento verr eliminato una volta salvato nella casella.

2
Ricordate

Se "Regole password" sono impostate su "ON", non possibile registrare una password contenente meno di 8 caratteri. Se gi stata registrata una password con meno di 8 caratteri, modificarla in maniera che ne contenga almeno 8 prima di impostare le "Regole password" su "ON". Per informazioni dettagliate sulle regole password, fare riferimento al Manuale duso [Operazioni di Copiatura].

2
Ricordate

Quando si crea il Numero box utente l'amministratore pu specificare il testo della Riga Carattere". Non possibile modificare questo testo durante il routing.

4-56

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Per creare numeri box utente

1 2

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [Registro destinaz]. Premere [3 Reg casella utente]. Verr visualizzata la schermata Registr cas utente

Premere [4 Inserimento Numero User Box].

bizhub C250 (Phase3)

4-57

4
4

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Premere [Nuov reg]. Viene visualizzata la schermata Inserire numero box utente.

Specificare le impostazioni della casella.

Premere [Avanti]. Viene visualizzata la schermata di registrazione 2/3.

4-58

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Specificare le impostazioni desiderate.

8 9

Premere [Avanti]. Viene visualizzata la schermata di registrazione 3/3. Specificare le impostazioni desiderate.

10 11

Premere [OK]. Premere [Chiudi]. La casella cos registrata.

bizhub C250 (Phase3)

4-59

4
4.11

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazioni TCP/IP
possibile configurare le impostazioni per l'uso della macchina su una rete TCP/IP. Spegnere e riaccendere per attivare tutte le modifiche delle impostazioni di rete.

2
Ricordate

Quando si spegne e riaccende la macchina, attendere almeno 10 secondi o pi prima di riportare l'interruttore di alimentazione su ON, altrimenti la copiatrice potrebbe non funzionare correttamente.
Prima di configurare le impostazioni Quando si configurano le impostazioni TCP/IP, tenere presente i seguenti punti. - Se l'opzione "Impostazione DHCP" viene impostata su "ON", le opzioni "Indirizzo IP", "Maschera subnet", e "Default Gateway" non sono disponibili. - Quando si utilizza un server DHCP, le opzioni Indirizzo IP, Maschera subnet e Default Gateway sono assegnate dal server DHCP. Per questo motivo non necessario configurare manualmente queste impostazioni. Tenere comunque presente i seguenti punti. - Verificare con l'amministratore di rete la disponibilit del server DHCP. Se non disponibile, assicurarsi di configurare le impostazioni per le opzioni "Indirizzo IP", "Maschera subnet" e "Default Gateway". - Se l'indirizzo IP e le altre impostazioni vengono assegnate dal server DHCP, possibile che vengano modificate automaticamente. In questo caso possibile che la macchina sulla rete non possa essere pi specificata utilizzando l'indirizzo IP. Se l'"Impostazione DHCP" stato impostata su "ON", si raccomanda che l'indirizzo IP assegnato a questa macchina venga fissato mediante le impostazioni del server DHCP.

4-60

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Punti da specificare Sono specificati i seguenti punti. Schermata impostazioni TCP/IP 1/5
Punto Imp. TCP/IP Descrizione

Specificare se si devono attivare le impostazioni TCP/IP.

Schermata impostazioni TCP/IP 2/5


Punto Modo Definizione IP Indirizzo IP Masch. subnet Def. Gateway Descrizione Selezionare se inserire direttamente un indirizzo IP fisso, o se acquisire automaticamente un indirizzo IP. Impostare l'indirizzo IP della macchina. Digitare l'indirizzo sulla tastiera. Impostare la maschera subnet della rete a cui si deve collegare la macchina. Digitare l'indirizzo sulla tastiera. Impostare il gateway predefinito della rete a cui si deve collegare la macchina.

Schermata impostazioni TCP/IP 3/5


Punto Server DNS Auto Verifica Pri indir IP server DNS Ind. IP 2 server 1 DNS Ind. IP 2 server 2 DNS Descrizione Selezionare se acquisire automaticamente il server DNS. Impostare l'indirizzo del server DNS primario. Digitare l'indirizzo sulla tastiera. Impostare l'indirizzo del server DNS secondario. Digitare l'indirizzo sulla tastiera. Impostare l'indirizzo del server DNS secondario. Digitare l'indirizzo sulla tastiera.

bizhub C250 (Phase3)

4-61

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Schermata impostazioni TCP/IP 4/5
Punto Dominio DNS Auto Verifica Nome Dominio Default DNS Descrizione Selezionare se acquisire automaticamente il nome dominio DNS. Inserire il nome dominio DNS predefinito. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome (fino a 253 caratteri). Inserire il nome dominio ricerca DNS. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome (fino a 253 caratteri).

Ricerca Dominio DNS Nome1-3

Schermata impostazioni TCP/IP 5/5


Punto Imp. DNS Dinamiche Nome Host Filtraggio IP Descrizione Se il server DNS utilizzato supporta la funzione DNS dinamica, specificare se attivare o meno un DNS dinamico. Inserire il nome host della macchina utilizzando la tastiera sul pannello di controllo. Imposta il filtro dell'indirizzo IP. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Filtraggio IP a pagina 4-67. Specificare i numeri di porta RAW per stampare con una stampante. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Porta RAW n a pagina 4-69.

Porta RAW N

2
Nota

Accertarsi di inserire il nome host e quello dominio, facendo attenzione che il numero totale di caratteri inseriti non superi il limite di 254.

4-62

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni TCP/IP

1 2

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [1 Impostazioni TCP/IP]. Viene visualizzata la schermata Impostazioni TCP/IP 1/5.

Specificare le impostazioni desiderate.

4 5

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni TCP/IP 2/5. Configurare le impostazioni desiderate.

bizhub C250 (Phase3)

4-63

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Se si seleziona [Imput. Auto] all'interno di "Modo Definizione IP", specificare la procedura di acquisizione automatica e premere [OK].

6 7

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni TCP/IP 3/5. Specificare le impostazioni desiderate.

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni TCP/IP 4/5.

4-64

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Specificare le impostazioni desiderate.

10 11

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni TCP/IP 5/5. Specificare le impostazioni desiderate.

12

Premere [OK]. Vengono applicate le Impostazioni TCP/IP.

bizhub C250 (Phase3)

4-65

4
2
Nota

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

2
Ricordate

Per applicare le modifiche apportate a "Indirizzo IP", "Maschera subnet", "Default Gateway", e "DHCP", occorre spegnere e riaccendere la macchina.

4-66

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Filtraggio IP possibile accettare o rifiutare gli indirizzi IP compresi entro le gamme impostate.

1 2

Nella schermata Impostazioni TCP/IP 5/5, selezionare [Filtraggio IP]. Viene visualizzata la schermata Filtraggio IP > accetta impostazioni. Selezionare [Valido] o [Disattiv.] in "Accett imp".

Premere il pulsante per un'imp. (Imp. 1 a 5), e digitare gli intervalli di indirizzi sulla tastiera. L'impostazione degli intervalli non pu comprendere il valore "0.0.0.0". Per esempio, per specificare tutti gli indirizzi prima di 192.168.1.20, specificare gli intervalli da 0.0.0.1 a 192.168.1.20. Selezionare [Rifiut imp] per configurare gli indirizzi IP per rifiutare l'accesso. La procedura per la configurazione degli indirizzi IP identica a quella della schermata accetta impostazioni. Per modificare i valori immessi, selezionare [ ] o [ ] per spostare il cursore nell'area desiderata, selezionare [Elim], e immettere il nuovo valore. Per cancellare tutti i valori, premere il tasto [C] (cancellare).

bizhub C250 (Phase3)

4-67

4
4

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Premere [OK]. Viene impostato il Filtraggio IP.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].

4-68

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Porta RAW n

Specificare i numeri di porta RAW utilizzati dalla stampante. Configurando pi numeri di porta, possibile accettare simultaneamente pi dati.

1 2

Nella schermata Impostazioni TCP/IP 5/5, selezionare [Porta RAW N]. Viene visualizzata la schermata Numero porta RAW. Premere il pulsante corrispondente alla porta desiderata.

3 4

Selezionare [ON] o [OFF]. Per usare la porta selezionata, premere il tasto [C] (cancellare) per cancellare il valore, e quindi digitare il numero porta RAW sulla tastiera (compreso tra 1 e 65535). Se viene specificato un valore al di fuori dell'intervallo consentito, appare il messaggio "Errore Immissione". Inserire un valore corretto.

Premere [OK]. Vengono impostati l'uso e i numeri delle porte RAW.

2
Nota

Quando si usa la porta RAW, impostare [Spooling lavoro di stampa nell'hard disk prima del RIP] su [ON]. Se viene impostato su [OFF] possibile che si verifichi un timeout.

bizhub C250 (Phase3)

4-69

4
4.12

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazioni NetWare
possibile configurare le impostazioni per l'uso della macchina su una rete NetWare. Parametri NetWare Le impostazioni NetWare sono le seguenti: Schermata Impostazioni NetWare 1/5
Punto Impostazioni IPX Tipo frame Ethernet Sistema Autenticaz. Descrizione Specificare se si deve usare IPX. Imposta il tipo di frame utilizzato per le comunicazioni. Quando si seleziona [ON (server esterno)] in "Autenticazione utente", specificare se permettere o meno l'autenticazione DNS.

Schermata Impostazioni NetWare 2/5


Punto Modo Stampa NetWare Stato Descrizione Selezionare la modalit di stampa da utilizzare. possibile verificare lo stato NetWare. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Stato a pagina 4-75.

Schermata Impostazioni NetWare 3/5


Punto Nome serv stam Descrizione Imposta il nome server stampante. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome del server (fino a 63 caratteri). Imposta la password richiesta quando il server di stampa si collega al server file. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere la password (fino a 63 caratteri). Imposta l'intervallo per ricercare la coda di stampa. Per modificare l'intervallo, premere il tasto [C] (cancellare), e quindi digitare il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535). Se l'opzione legatoria disattivata, viene attivata soltanto l'opzione NDS. Se l'opzione legatoria attivata, vengono attivate le opzioni NDS e legatoria.

Password server stampa

Interv. polling

Imp NDS/legatoria

4-70

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Schermata Impostazioni NetWare 4/5
Punto Nome file server Descrizione

Imposta il nome del file server a cui accede il server di stampa. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome del server (fino a 47 caratteri). Imposta il nome contesto NDS. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome contesto NDS (fino a 191 caratteri). Imposta il nome albero NDS. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome albero NDS (fino a 63 caratteri).

Nome contesto NDS

Nome tree NDS

Schermata Impostazioni NetWare 5/5


Punto Nome stampante Descrizione Imposta il nome della stampante. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome della stampante (fino a 63 caratteri). Imposta il numero stampante. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare), e immettere il valore tramite la tastiera (tra 1 e 254).

Numero stampante

bizhub C250 (Phase3)

4-71

4
1 2

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni NetWare Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata Impostazioni di rete, selezionare [2 Impostazioni NetWare]. Viene visualizzata la schermata Impostazioni NetWare 1/5.

Specificare le impostazioni desiderate.

4 5

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni NetWare 2/5. Specificare le impostazioni desiderate.

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni Pserver 3/5.

4-72

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Specificare le impostazioni desiderate.

8 9

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni Pserver 4/5. Specificare le impostazioni desiderate.

10

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni StampanteN/ StampanteR 5/5.

bizhub C250 (Phase3)

4-73

4
11

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Specificare le impostazioni desiderate.

12

Premere [OK]. Vengono applicate le impostazioni NetWare.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-74

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Stato possibile verificare lo stato NetWare.

Nella schermata Impostazioni NetWare 2/5, selezionare [Stato]. Viene visualizzata la schermata Stato NetWare.

2 3 4

Selezionare [

]o[

] per selezionare il server da verificare.

Verificare lo stato NetWare. Premere [Chiudi].

bizhub C250 (Phase3)

4-75

4
4.13

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazioni Server http


possibile specificare le impostazioni del server http, di PageScope Web Connection, oltre che le impostazioni IPP utilizzate dalla stampante di questa macchina. Parametri IPP e http I parametri IPP sono i seguenti: Schermata Impostazioni Server http 1/4
Punto Impostazioni Server http Descrizione Selezionare se utilizzare le impostazioni del server http. Se si seleziona "OFF", PageScope Web Connection e la funzione di stampa IPP non saranno disponibili, in quanto la porta del server http (80) chiusa. Selezionare se utilizzare PageScope Web Connection.

Impostazioni Web

Schermata Impostazioni Server http 2/4


Punto Impostaz IPP Accett lav IPP Supporto operazione Descrizione Specificare se attivare la funzione di stampa IPP. Impostare se accettare lavori IPP. Imposta le informazioni per il supporto operazione. Per informazioni dettagliate sulla configurazione delle impostazioni, fare riferimento a Supporto operazione a pagina 4-79. Imposta le informazioni sulla stampante. Per informazioni dettagliate sulla configurazione delle impostazioni, fare riferimento a Informazioni stampante a pagina 4-80.

Informazioni stampante

Schermata Impostazioni Server http 3/4


Punto Autentificazione IPP Modo Autentificazione Descrizione Selezionare se eseguire l'autenticazione IPP. Selezionare il metodo da utilizzare per l'autenticazione IPP.

Schermata Impostazioni Server http 4/4


Punto Nome Utente Password Realm Descrizione Quando si esegue l'autenticazione IPP, utilizzare la tastiera visualizzata nel pannello a sfioramento per inserire la voce richiesta.

4-76

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Specificare le impostazioni IPP e http

1 2

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazioni di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata Impostazioni di rete, selezionare [3 Impostazioni Server http]. Verr visualizzata la schermata Impostazioni Server http.

Specificare le impostazioni desiderate.

4 5

Selezionare [Avanti

].

Verr visualizzata la schermata Impostazioni Server http 2/4. Specificare le voci desiderate.

Selezionare [Avanti

].

Verr visualizzata la schermata Impostazioni Server http 3/4.

bizhub C250 (Phase3)

4-77

4
7

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Specificare le voci desiderate.

8 9

Selezionare [Avanti

].

Verr visualizzata la schermata Impostazioni Server http 4/4. Specificare le impostazioni desiderate.

10

Premere [OK]. Vengono applicate le impostazioni IPP.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-78

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Supporto operazione Specificare se ciascuna funzione supportata nella comunicazione IPP. [OFF]: risponde come se non fosse supportata [ON]: risponde alla comunicazione. Per le opzioni "Cancel lavoro", "Apri lavoro", e "Attributi apri lavoro" non viene ricevuta una risposta.

1 2

Nella schermata Impostazioni IPP, selezionare [Supporto operazione]. Viene visualizzata la schermata Supporto operazione. Selezionare [ON] o [OFF] per ciascuna voce.

Premere [OK]. Vengono impostate le informazioni per il supporto operazione.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].

bizhub C250 (Phase3)

4-79

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Informazioni stampante possibile configurare le impostazioni per la stampante.

Nella schermata Impostazioni IPP, selezionare [Informazioni stampante]. Viene visualizzata la schermata Informazioni stampante 1/2.

Selezionare [Nome stampante]. Viene visualizzata la schermata nome stampante.

Immettere il nome della stampante (fino a 127 caratteri).

Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Viene impostato il nome della stampante, e viene visualizzata la schermata informazioni stampante.

Selezionare [Ubicaz. stamp.]. Viene visualizzata la schermata Ubicazione stampante.

4-80

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Immettere la posizione della stampante (fino a 127 caratteri).

Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Viene impostata la posizione della stampante e viene visualizzata nuovamente la schermata informazioni stampante.

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Informazioni stampante 2/2.

bizhub C250 (Phase3)

4-81

4
9

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Selezionare [Info stampante]. Viene visualizzata la schermata Info stampante.

10 11

Immettere le informazioni sulla stampante (fino a 127 caratteri). Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].

Premere [OK]. Vengono impostate le informazioni stampante e viene visualizzata nuovamente la schermata Informazioni stampante.

12

Nella schermata Impostazioni stampante 2/2, selezionare [Stampa URI]. Viene visualizzata la schermata Stampa URI.

13

Controllare le URI della stampante.

4-82

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

14 15

Premere [Chiudi]. Viene visualizzata nuovamente la schermata Informazioni stampante. Premere [Chiudi].

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

bizhub C250 (Phase3)

4-83

4
4.14

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazioni FTP
possibile configurare le impostazioni per inviare i dati scansionati ai server FTP. Parametri FTP I parametri FTP sono i seguenti: Schermata Impostazioni FTP 1/3
Punto Ind server proxy Numero porta proxy Descrizione Imposta l'indirizzo del server proxy. Immettere l'indirizzo sulla tastiera del pannello di controllo. Imposta il numero porta del server proxy. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535).

Schermata Impostazioni FTP 2/3


Punto Porta n Descrizione Imposta il numero porta utilizzato per comunicare con il server FTP. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535). Se la trasmissione si interrompe durante il caricamento dei dati sul server FTP, l'operazione di caricamento sar automaticamente annullata allo scadere del periodo di tempo impostato. Imposta il tempo dal momento in cui viene interrotta la trasmissione al momento in cui si deve annullare l'operazione di caricamento. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 5 e 300 secondi).

Timeout connessione

Schermata Impostazioni FTP 3/3


Punto FTP TX Server FTP Descrizione Imposta se usare l'operazione di scansionare a FTP. Specificare se usare la macchina come server FTP. Se si utilizza la copiatrice come server FTP, selezionare "ON". Quando si utilizza un'applicazione che si collega alla macchina come un client FTP della copiatrice, selezionare "ON".

4-84

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni FTP

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata Impostazioni di rete, selezionare [4 Impostazioni FTP]. Viene visualizzata la schermata Impostazioni FTP 1/3. Specificare le impostazioni desiderate.

4 5

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni FTP 2/3. Specificare le impostazioni desiderate.

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni FTP 3/3.

bizhub C250 (Phase3)

4-85

4
7

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [OK]. Vengono applicate le impostazioni FTP.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per annullare la configurazione delle impostazioni nel modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-86

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.15

Impostazioni SMB
possibile specificare le impostazioni per la condivisione delle stampanti e l'invio di file in rete. Parametri SMB I parametri SMB sono i seguenti: Schermata Impostazioni SMB 1/4
Punto Impost stampa Nome NetBIOS Descrizione Specifica se usare la porta SMB in modalit di stampa. Imposta il nome NetBIOS. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome NetBIOS (fino a 15 caratteri). Imposta il nome servizio stampa. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome servizio stampa (fino a 12 caratteri). Imposta il gruppo di lavoro. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome del gruppo di lavoro (fino a 15 caratteri).

Stampa nome serv

Gruppo lavoro

Schermata Impostazioni WINS 2/4


Punto Impostazioni WINS Auto Verifica Impostazioni Descrizione Selezionare se utilizzare o meno la funzione WINS. Selezionare se acquisire automaticamente l'indirizzo IP del server WINS dal server DHCP.

Schermata Impostazioni WINS 3/4


Punto Ind. 1-2 Server WINS Descrizione Specificare l'indirizzo IP del server WINS.

bizhub C250 (Phase3)

4-87

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Schermata Impostazioni Client 4/4
Punto Autentificaz. Utente (NTLM) Impostazioni SMB TX Impostazioni NTLM Descrizione Selezionare se utilizzare l'autenticazione utente con NTLM. Selezionare se utilizzare le impostazioni di trasmissione SMB. Selezionare la versione NTLM da utilizzare. Selezionare [v1/v2] o [v1] quando si utilizza un computer in una rete in cui installato il sistema operativo Windows 98 SE o Windows Me. Selezionare [v1] quando il servizio Samba utilizza un server di rete.

2
Nota

Durante l'esecuzione delle scansioni SMB (impostazione nome host) tramite un router, specificare le impostazioni WINS in base alle impostazioni selezionate per la trasmissione SMB.

4-88

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni SMB

1 2

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [5 Impostazioni SMB]. Verr visualizzata la schermata Impostazioni SMB (1/4).

Specificare le impostazioni desiderate.

4 5

Selezionare [Avanti

].

Verr visualizzata la schermata Impostazioni WINS 2/4. Specificare le impostazioni desiderate.

Selezionare [Avanti

].

Verr visualizzata la schermata Impostazioni WINS 3/4.

bizhub C250 (Phase3)

4-89

4
7

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Specificare le impostazioni desiderate.

8 9

Selezionare [Avanti

].

Verr visualizzata la schermata Impostazioni Client 4/4. Specificare le impostazioni desiderate.

10

Premere [OK].

4-90

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Vengono applicate le impostazioni SMB.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

bizhub C250 (Phase3)

4-91

4
4.16

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazioni AppleTalk
possibile specificare le impostazioni per la stampa in rete tramite AppleTalk. Parametri AppleTalk I parametri AppleTalk sono i seguenti:
Punto Impostazioni AppleTalk Nome stampante Descrizione Specificare se attivare le impostazioni AppleTalk. Imposta il nome della macchina visualizzata sulla rete AppleTalk. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome (fino a 31 caratteri). Imposta il nome della zona a cui si deve collegare la macchina. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome della zona (fino a 31 caratteri).

Nome zona

4-92

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni AppleTalk

1 2

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [6 Impostazioni AppleTalk]. Viene visualizzata la schermata Impostazioni AppleTalk.

Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [OK]. Vengono applicate le impostazioni AppleTalk.

bizhub C250 (Phase3)

4-93

4
2
Nota

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-94

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.17

Attivazione delle impostazioni LDAP


possibile attivare/disattivare la funzione LDAP alla quale la macchina si pu collegare e ricercare/recuperare informazioni. Attivazione dei parametri LDAP I parametri di attivazione LDAP sono i seguenti:
Punto Funzione LDAP Descrizione Imposta se utilizzare o meno la funzione LDAP.

bizhub C250 (Phase3)

4-95

4
1 2 3 4

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Per configurare le impostazioni di attivazione LDAP Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [7 Impostazioni LDAP]. Nella schermata impostazioni LDAP, selezionare [1 Attivare imp LDAP]. Viene visualizzata la schermata Attivare imp LDAP. Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [OK]. Viene impostata la funzione LDAP.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per annullare la configurazione delle impostazioni nel modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

2
Ricordate

Se le impostazioni del server LDAP non vengono configurate correttamente, possibile che si verifichino errori di connessione alla rete. Le impostazioni LDAP devono essere configurate dall'amministratore del server.

4-96

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.18

Configurazione delle impostazioni LDAP


Il server LDAP pu essere registrato e si possono configurare le impostazioni di autenticazione. Parametri di registrazione del server LDAP I parametri di attivazione del server LDAP sono i seguenti: Schermata Impostazioni server LDAP 1/6
Punto Nome Server LDAP Descrizione Impostare il nome server LDAP da registrare. Usare la tastiera visualizzata sul pannello di controllo per immettere il nome del server (fino a 32 caratteri). Impostare il numero massimo di destinazioni da visualizzare in seguito alla ricerca. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 5 e 1000 destinazioni). Impostare il tempo massimo di attesa per l'operazione di ricerca. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 5 e 300 secondi). Specificare le impostazioni iniziali delle condizioni di ricerca quando si esegue una ricerca dettagliata. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Impostazioni iniziali ricerca dettagli a pagina 4-106. Controlla la connessione del server LDAP. possibile ripristinare le impostazioni predefinite del server LDAP. Quando viene visualizzato un messaggio in cui si richiede di confermare l'operazione di ripristino, selezionare [S].

N max di ricerche

Timeout

Impostaz. iniziali ricerca dettagli

Contr conness Resettare tutte le imp.

bizhub C250 (Phase3)

4-97

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Schermata Impostazioni server LDAP 2/6
Punto Indir. server Descrizione Imposta l'indirizzo IP del server LDAP. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere l'indirizzo (fino a 255 caratteri). Specificare il punto da cui iniziare la ricerca all'interno della struttura gerarchica creata dal server LDAP. La ricerche inizieranno dai punti iniziali specificati e includeranno anche le sottodirectory. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere l'indirizzo (fino a 255 caratteri). Controlla la connessione del server LDAP. possibile ripristinare le impostazioni predefinite del server LDAP. Quando viene visualizzato un messaggio in cui si richiede di confermare l'operazione di ripristino, selezionare [S].

Base ricerca

Contr conness Resettare tutte le imp.

* Quando si imposta la [Funzione LDAP] su "ON" all'interno della schermata Attivare imp LDAP, il tasto [Contr conness] verr visualizzato solo quando si imposta [Immissione manuale destinazione] su "Autorizza" nella schermata Dettagli sicurezza.

Schermata Impostazioni server LDAP 3/6


Punto Attiva SSL Descrizione Imposta se usare l'SSL (codifica dei dati) quando ci si connette al server LDAP. Quando si utilizza l'SSL, il contenuto verr inviato criptato. Imposta il numero porta del server LDAP. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535). Specificare il numero della porta SSL. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535). Controlla la connessione del server LDAP. possibile ripristinare le impostazioni predefinite del server LDAP. Quando viene visualizzato un messaggio in cui si richiede di confermare l'operazione di ripristino, selezionare [S].

Porta n

Numero Porta (SSL)

Contr conness Resettare tutte le imp.

4-98

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Schermata Impostazioni server LDAP 4/6
Punto Metodo Autentificazione Descrizione

Selezionare il metodo di autenticazione utilizzato quando si effettua l'accesso al server LDAP. [anonymous]: metodo di autenticazione che non necessita di un nome utente e password viene impostato su [anonymous], e l'autenticazione dinamica disattivata. [Simple]: metodo di autenticazione semplice che richiede nome utente e password. Fare attenzione in quanto le password possono essere individuate attraverso la rete. [Digest-MD5]: metodo di autenticazione utilizzabile su un normale server LDAP. Se non possibile eseguire l'autenticazione con Digest-MD5, l'autenticazione viene eseguita effettuando una commutazione automatica a CRAM-MD5. [GSS-SPNEGO]: metodo di autenticazione utilizzabile Active Directory in Windows (autenticazione Kerberos). [NTLM v1] e [NTLM v2]: metodi di autenticazione standard utilizzabili con Windows NT. Servono per l'accesso a file e stampanti condivise.

Schermata Impostazioni server LDAP 5/6


Punto Selezionare Modo Autentific. Server Descrizione Selezionare il metodo da utilizzare durante l'autenticazione del server. Usa il Valore impostato: autentica le impostazioni specificate nella schermata Impost Server LDAP 6/6. [Autenticazione utente]: inserire il nome utente e la password quando si usa la funzione Cerca LDAP. Quando si accede alla copiatrice tramite la funzione di autenticazione del server esterno, il nome utente utilizzato durante l'autenticazione verr inserito automaticamente nella schermata di accesso al server LDAP. anche possibile modificare il nome utente. [Autentific. Dinamica]: inserire il nome utente e la password quando si usa la funzione Cerca LDAP. Selezionare se utilizzare le impostazioni di riferimento. Se si utilizzano queste impostazioni, la base di ricerca specificata nelle impostazioni del server LDAP utilizzer i livelli superiore e inferiore quali punti di inizio.

Uso reinvio

bizhub C250 (Phase3)

4-99

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Schermata Impostazioni server LDAP 6/6
Punto Nome login Descrizione Imposta il nome login utilizzato per connettersi al server LDAP. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome (fino a 255 caratteri). Imposta la password utilizzata per connettersi al server LDAP. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere la password (fino a 128 caratteri). Imposta il nome dominio utilizzato per connettersi al server LDAP. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome (fino a 64 caratteri). Controlla la connessione del server LDAP. possibile ripristinare le impostazioni predefinite del server LDAP. Quando viene visualizzato un messaggio in cui si richiede di confermare l'operazione di ripristino, selezionare [S].

Password

Nome dominio

Contr conness Resettare tutte le imp.

4-100

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni LDAP

1 2 3 4

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [7 Impostazioni LDAP]. Nella schermata Impostazioni LDAP, selezionare [2 Impost server LDAP]. Selezionare il pulsante del server LDAP per registrare e specificare le impostazioni. Verr visualizzata la schermata Impost server LDAP 1/6.

Specificare le impostazioni desiderate.

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impost server LDAP 2/6.

bizhub C250 (Phase3)

4-101

4
7

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Specificare le impostazioni desiderate.

8 9

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impost server LDAP 3/6. Specificare le impostazioni desiderate.

10

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impost server LDAP 4/6.

4-102

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

11

Specificare le impostazioni desiderate.

12 13

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impost server LDAP 5/6. Configurare le impostazioni desiderate.

14

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impost server LDAP 6/6.

bizhub C250 (Phase3)

4-103

4
15

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Specificare le impostazioni desiderate.

16

Premere [OK]. La registrazione e autenticazione del server LDAP vengono impostate.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

2
Ricordate

Se le impostazioni del server LDAP non vengono configurate correttamente, possibile che si verifichino errori di connessione alla rete. Le impostazioni LDAP devono essere configurate dall'amministratore del server.

4-104

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

2
Nota

Accertarsi di utilizzare lo stesso metodo di autenticazione utilizzato dal server LDAP. Per informazioni dettagliate, consultare il manuale del server LDAP utilizzato. Se il metodo di autenticazione impostato su "GSS-SPNEGO", immettere il nome di dominio di "Active Directory".

!
Dettagli

A seconda del metodo di autenticazione, occorre impostare correttamente i seguenti parametri nella schermata Impost server LDAP (6/6), in modo da eseguire l'operazione di "Contr conness". Per [Simple] e [DIGEST-MD5]: nome di accesso Per [GSS-SPNEGO]: nome di accesso e nome dominio

bizhub C250 (Phase3)

4-105

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Impostazioni iniziali ricerca dettagli Quando si esegue una ricerca dettagliata possibile specificare le impostazioni iniziali delle condizioni di ricerca in base al "Nome", "E-mail", "Numero di fax", "Cognome", "Nome", "Citt", "Nome societ" e "Reparto".

Nella schermata Impostazioni server LDAP, selezionare [Impostaz. iniziali ricerca dettagli]. Viene visualizzata la schermata Impostazioni iniziali ricerca dettagli.

Selezionare [Condizioni]. Viene visualizzata la schermata Seleziona condizione.

Selezionare [O], [E], [AVVIO], o [FINE].

4-106

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Premere [OK]. L'impostazione iniziale specificata in "Impostaz. iniziali ricerca dettagli" pu essere modificata quando l'utente utilizza la ricerca LDAP. Le condizioni selezionate vengono impostate.

Premere [OK]. Verr visualizzata nuovamente la schermata Impost server LDAP.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

bizhub C250 (Phase3)

4-107

4
4.19

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazioni default ricerca


Nei server LDAP registrati possibile specificare il server LDAP che deve eseguire le ricerche in base alla priorit. Configurare le impostazioni predefinite di rilevamento server

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [7 Impostazioni LDAP]. Nella schermata Impostazioni LDAP, selezionare [3 Impostazioni default ricerca]. Appare la schermata Controllo Impostazioni Default.

Selezionare il server LDAP che deve eseguire la ricerca in base alla priorit.

Premere [OK].

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-108

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.20

Impostazioni TX E-Mail (SMTP)


possibile specificare informazioni come ad esempio il server SMTP richiesto per inviare i dati come allegato e-mail in Modo scansione. Inoltre possibile configurare l'autenticazione e-mail.

!
Dettagli

Se si utilizza un programma antivirus nel server di posta elettronica, la funzione di divisione binaria potrebbe non essere disponibile. Per informazioni dettagliate, chiedere all'amministratore di rete. Per ricevere e-mail binarie, necessario un client di posta che supporta la ricezione di e-mail separate. Si prega di notare che anche se si ricevono delle e-mail separate, a seconda del client di posta utilizzato potrebbe non essere possibile combinarle.
Impostazioni TX E-mail (SMTP) I parametri TX E-mail (SMTP) sono i seguenti: Schermata TX E-mail (SMTP) 1/4
Punto Imp. Invio E-mail Invio Scan Funzione Notificazione Stato Funz. Notifica n. Contatore Totale Appl finit. Descrizione Specificare se utilizzare una trasmissione e-mail Specificare se utilizzare una trasmissione a scansione. Specificare se utilizzare la funzione di notifica sullo stato. Specificare se utilizzare la funzione di notifica sul contatore totale. Specificare le informazioni dettagliate SMTP. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Dettaglio SMTP a pagina 4-115.

Schermata TX E-mail (SMTP) 2/4


Punto Indirizzo Server SMTP Descrizione possibile configurare l'indirizzo del server SMTP utilizzato per inviare le e-mail. Per informazioni dettagliate sulla configurazione delle impostazioni, fare riferimento a Indirizzo server SMTP a pagina 4-113. Specificare se inviare e-mail di volume elevato suddivise in piccole dimensioni. Utilizzare questa funzione per inviare dati che superano la capacit massima, nel caso nel server di posta sia stato specificato un limite massimo per e-mail. Il formato divisioni di posta quando si dividono i dati da inviare. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 100 e 15000 kb).

Div binaria

Form posta div

bizhub C250 (Phase3)

4-109

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Schermata TX E-mail (SMTP) 3/4
Punto Timeout connessione Descrizione Se l'operazione viene ritardata durante l'invio di posta al server SMTP, la trasmissione della posta sar automaticamente annullata allo scadere del periodo di tempo impostato. Imposta il tempo dal momento in cui viene interrotta la trasmissione al momento in cui si deve annullare l'operazione di trasmissione della posta. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 30 e 300 secondi). Imposta la capacit massima di ricezione posta del server SMTP. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 100 MB). Per non applicare restrizioni, selezionare [Illimitato].

Capacit server

Schermata TX E-mail (SMTP) 4/4


Punto Impostazioni SSL Descrizione Specificare se utilizzare l'SSL durante una trasmissione e-mail. Quando si utilizza l'SSL, il contenuto verr inviato criptato. Specificare il numero della porta SSL. Per modificare il valore, premere il tasto [Immett], quindi premere il tasto [C] (cancellare), e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535). Specificare il numero di porta per le trasmissioni e-mail. Per modificare il valore, premere il tasto [Inserim.], quindi premere il tasto [C] (cancellare), e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535).

Numero Porta (SSL)

Numero Porta

Schermata Dettaglio SMTP


Punto POP prima SMTP Autentica SMTP Descrizione Selezionare se utilizzare l'autenticazione POP prima di SMTP. Selezionare se utilizzare l'autenticazione SMTP. Se si seleziona [ON], verr visualizzata la schermata per l'inserimento delle informazioni di autenticazione SMTP. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Autentica SMTP a pagina 4-116. Specificare se utilizzare l'autenticazione POP prima tempo SMTP. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare), e immettere il valore sulla tastiera (tra 0 e 60 secondi).

POP prima tempo SMTP

4-110

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni TX E-Mail (SMTP)

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [8 Impostazione e-mail]. Nella schermata Impostazione e-mail, selezionare [1 TX E-Mail (SMTP)]. Viene visualizzata la schermata TX E-Mail (SMTP) 1/4.

Specificare le impostazioni desiderate.

5 6

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata TX E-Mail (SMTP) 2/4. Specificare le impostazioni desiderate.

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata TX E-Mail (SMTP) 3/4. bizhub C250 (Phase3) 4-111

4
8

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Specificare le impostazioni desiderate.

9 10

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata TX E-Mail (SMTP) 4/4. Specificare le impostazioni desiderate.

11

Premere [OK]. Vengono impostate le informazioni del server SMTP.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-112

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Indirizzo server SMTP possibile configurare l'indirizzo del server SMTP utilizzato per inviare le e-mail.

1 2

Nella schermata TX E-Mail (SMTP) 2/4, selezionare [Indirizzo host]. Viene visualizzata la schermata Indirizzo host. Selezionare [Imm indirizzo IP] o [Immett nome host].

Per configurare l'indirizzo host con l'indirizzo IP, selezionare [Imm indirizzo IP]. Per configurare l'indirizzo host con il nome host, selezionare [Immett nome host]. Se si seleziona [Immett nome host], verificare che le impostazioni DNS siano specificate correttamente prima di effettuare la selezione. Per dettagli, fare riferimento a Impostazioni TCP/IP a pagina 4-60.

Inserire l'indirizzo host (l'indirizzo IP o il nome host, fino a 255 caratteri). Per modificare i valori inseriti in "Imm indirizzo IP", selezionare [ o [ ] per spostare il cursore nell'area desiderata, selezionare [Elim.], e immettere il nuovo valore. Per cancellare tutti i valori, premere il tasto [C] (cancellare). ]

Premere [OK]. Viene impostato l'indirizzo del server SMTP.

bizhub C250 (Phase3)

4-113

4
2
Nota

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Se l'indirizzo host supera gli 81 caratteri, selezionare [Dettagli] per visualizzare la schermata Dettagli indirizzo host insieme agli altri indirizzi host. Se non si sono configurate correttamente le impostazioni DNS, il funzionamento non corretto anche quando si immette il nome del server SMTP. Fare riferimento a Impostazioni TCP/IP a pagina 4-60 per informazioni dettagliate sulle impostazioni DNS.

!
Dettagli

Per la procedura per l'immissione dei caratteri con la tastiera visualizzata sulla schermata, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-114

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Dettaglio SMTP E' possibile specificare i dettagli SMTP.

1 2

Nella schermata TX E-Mail (SMTP), selezionare [Appl. finit.]. Viene visualizzata la schermata Dettaglio SMTP. Specificare le impostazioni desiderate.

!
Dettagli

Per eseguire l'autenticazione utente con POP prima di SMTP, specificare le impostazioni che permetteranno al POP di accedere al server di posta. Per dettagli, fare riferimento a Impostazioni RX E-Mail (POP) a pagina 4-119.

bizhub C250 (Phase3)

4-115

4
Autentica SMTP

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Specificare quando il metodo di autenticazione selezionato l'autenticazione SMTP.

1 2

Nella schermata Dettaglio SMTP, in Autentica SMTP, selezionare [ON]. Viene visualizzata la schermata Autentica SMTP. Nella schermata Autentica SMTP, selezionare [ID utente].

Viene visualizzata la schermata ID utente.

Immettere l'ID utente (fino a 63 caratteri).

Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Viene impostata l'ID utente e viene visualizzata nuovamente la schermata Autentica SMTP.

Nella schermata Autentica SMTP, selezionare [Password]. Appare la schermata Password.

4-116

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Immettere la password (fino a 15 caratteri).

Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Viene impostata la password e viene visualizzata nuovamente la schermata Autentica SMTP.

8 9

Nella schermata Autentica SMTP, selezionare [Nome dominio]. Viene visualizzata la schermata Nome dominio. Immettere il nome dominio (fino a 255 caratteri).

10

Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Viene impostato il nome dominio e viene visualizzata nuovamente la schermata Autentica SMTP.

11

Premere [Chiudi]. Viene visualizzata nuovamente la schermata Dettaglio SMTP.

bizhub C250 (Phase3)

4-117

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-118

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.21

Impostazioni RX E-Mail (POP)


possibile specificare le impostazioni per eseguire l'autenticazione del mittente e-mail con POP prima di SMTP. Parametri RX E-Mail (POP) I parametri RX E-Mail (POP) sono i seguenti: Schermata RX E-Mail (POP) 1/2
Punto Impostazioni RX E-Mail Indirizzo server POP Descrizione Specificare se abilitare la ricezione dell'autenticazione. Specificare l'indirizzo del server POP da utilizzare per la ricezione dell'autenticazione. Per informazioni dettagliate sulla configurazione delle impostazioni, fare riferimento a Indirizzo Server POP a pagina 4-123. Imposta il nome login utilizzato per connettersi al server POP. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome login (fino a 63 caratteri). Imposta la password utilizzata per connettersi al server POP. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere la password (fino a 15 caratteri).

Nome

Password

Schermata RX E-Mail (POP) 2/2


Punto Impostazioni SSL Descrizione Specificare se utilizzare l'SSL nell'ora della ricezione dell'autenticazione. Quando si utilizza l'SSL, il contenuto verr inviato criptato. Specificare il numero della porta SSL. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535).

Numero Porta (SSL)

bizhub C250 (Phase3)

4-119

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Schermata Dettagli POP


Punto Autentica POP Porta n Descrizione Imposta se abilitare l'autenticazione. Imposta il numero porta utilizzato per comunicare con il server POP. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535). Se l'operazione viene ritardata durante la ricezione dell'autenticazione dal server POP, la ricezione della posta sar automaticamente annullata allo scadere del periodo di tempo impostato. Imposta il tempo dal momento in cui viene interrotta la ricezione al momento in cui si deve annullare l'operazione di ricezione della posta. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 30 e 300 secondi).

Timeout connessione

4-120

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni RX E-Mail(POP)

1 2 3 4

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [8 Impostazione e-mail]. Nella schermata Impostazione e-mail, selezionare [2 RX E-Mail (POP)]. Viene visualizzata la schermata RX E-Mail (POP). Specificare le impostazioni desiderate.

5 6

Nella schermata RX E-Mail (POP) selezionare [Appl. finit.]. Viene visualizzata la schermata Dettagli POP. Specificare le impostazioni desiderate.

bizhub C250 (Phase3)

4-121

4
7

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Vengono impostati i dettagli POP e viene visualizzata nuovamente la schermata RX E-Mail (POP).

8 9

Selezionare [Avanti

].

Verr visualizzata la schermata RX E-Mail (POP) 2/2. Specificare le impostazioni desiderate.

10

Premere [OK]. Vengono impostate le informazioni del server POP.

4-122

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Indirizzo Server POP possibile configurare l'indirizzo del server POP utilizzato per ricevere le e-mail.

1 2

Nella schermata RX E-Mail (POP) selezionare [Indirizzo host]. Viene visualizzata la schermata Indirizzo host. Selezionare [Imm indirizzo IP] o [Immett nome host].

Per configurare l'indirizzo host con l'indirizzo IP, selezionare [Immett indirizzo IP]. Per configurare l'indirizzo host con il nome host, selezionare [Immett nome host]. Se si seleziona [Immett nome host], verificare che le impostazioni DNS siano specificate correttamente prima di effettuare la seleziona. Per dettagli, fare riferimento a Impostazioni TCP/IP a pagina 4-60.

Inserire l'indirizzo host (l'indirizzo IP o il nome host, fino a 255 caratteri). Per modificare i valori immessi in "Imm indirizzo IP", selezionare [ ] o [ ] per spostare il cursore nell'area desiderata, selezionare [Elim.], e immettere il nuovo valore. Per cancellare tutti i valori, premere il tasto [C] (cancellare).

Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Se l'indirizzo host supera gli 81 caratteri, selezionare [Dettagli] per visualizzare la schermata Dettagli indirizzo host insieme agli altri indirizzi host. Viene impostato l'indirizzo del server POP.

bizhub C250 (Phase3)

4-123

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

!
Dettagli

Per la procedura per l'immissione dei caratteri con la tastiera visualizzata sulla schermata, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-124

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.22

Impostazioni dispositivo
possibile impostare le informazioni dispositivo. Parametri dispositivo I parametri dispositivo sono i seguenti:
Punto Indirizzo Mac Velocit network Descrizione Utilizzato per verificare l'indirizzo Mac della macchina. Imposta la velocit di connessione. Assicurarsi di spegnere e riaccendere l'apparecchio dopo aver modificato le impostazioni.

2
Ricordate

Quando si spegne e riaccende la macchina, attendere almeno 10 secondi o pi prima di riportare l'interruttore di alimentazione su ON, altrimenti la copiatrice potrebbe non funzionare correttamente. L'indirizzo MAC della scheda di rete di questa macchina viene visualizzato in "Indirizzo MAC".

bizhub C250 (Phase3)

4-125

4
1 2 3

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni dispositivo Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata Impostazioni di rete, selezionare [9 Imposta dett.] Nella schermata Impostazione dettagli, selezionare [1 Impost dispositivo]. Viene visualizzata la schermata Impost dispositivo.

Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [OK]. Vengono impostate le informazioni dispositivo.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-126

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.23

Impostazioni per la regolazione dell'ora


L'orologio interno della macchina pu essere regolato tramite la rete. Parametri di regolazione dell'ora I parametri di regolazione dell'ora sono i seguenti:
Punto Impostazioni NTP Indirizzo server NTP Descrizione Specificare se attivare l'NTP. Imposta l'indirizzo IP del server NTP. Per informazioni dettagliate sulla configurazione delle impostazioni, fare riferimento a Indirizzo server NTP a pagina 4-129. Imposta il numero porta utilizzato per comunicare con il server NTP. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535).

Porta n

Dopo aver configurato questa impostazione, selezionare [1 Impostazione sistema] in Impostazioni amministratore, selezionare [3 Impostazione data/ora] e impostare la data. Non prevista una regolazione automatica periodica.

bizhub C250 (Phase3)

4-127

4
1 2 3

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni per la regolazione dell'ora Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [9 Imposta dett.] Nella schermata Impostazioni dettagli, selezionare [2 Imp regolaz tempo]. Viene visualizzata la schermata Imp regolaz tempo.

Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [OK]. Vengono impostate le informazioni dispositivo.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-128

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Indirizzo server NTP possibile configurare l'indirizzo IP del server NTP.

1 2

In Imp regolaz tempo, selezionare [Indirizzo host]. Viene visualizzata la schermata Indirizzo host. Selezionare [Imm indirizzo IP] o [Immett nome host].

Per configurare l'indirizzo host con l'indirizzo IP, selezionare [Imm indirizzo IP]. Per configurare l'indirizzo host con il nome host, selezionare [Immett nome host].

Inserire l'indirizzo host (l'indirizzo IP o il nome host, fino a 255 caratteri). Per modificare i valori immessi in "Imm indirizzo IP", selezionare [ ] o [ ] per spostare il cursore nell'area desiderata, selezionare [Elim.], e immettere il nuovo valore. Per cancellare tutti i valori, premere il tasto [C] (cancellare). Se l'indirizzo host supera gli 81 caratteri, selezionare [Dettagli] per visualizzare la schermata Dettagli indirizzo host insieme agli altri indirizzi host.

Premere [OK]. Viene impostato l'indirizzo del server NTP.

bizhub C250 (Phase3)

4-129

4
2
Nota

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].

!
Dettagli

Per la procedura per l'immissione dei caratteri con la tastiera visualizzata sulla schermata, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-130

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.24

Impostazioni notifica di stato


possibile configurare delle impostazioni per inviare all'amministratore una notifica e-mail sullo stato della macchina. La notifica di stato viene inviata se si immette l'indirizzo e-mail e se si selezionano le condizioni di notifica. Parametri per la notifica di stato I parametri per la notifica di stato sono i seguenti:
Punto Imp notifica indir Descrizione Imposta l'indirizzo e-mail a cui inviare la notifica dello stato della macchina. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere l'indirizzo e-mail (fino a 320 caratteri). Imposta le condizioni per l'invio dell'e-mail di notifica sullo stato della macchina. Per informazioni dettagliate su lla configurazione delle impostazioni, fare riferimento a Impostazione notifica oggetto a pagina 4-133. Imposta l'ora di invio della notifica sullo stato della macchina. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 10 minuti).

Imp notifica ogg

Imp tempo di notif

Specificare l'"Ubicaz. stampante" inclusa nel testo dell'e-mail della funzione di notifica dello stato di PageScope Web Connection. Per dettagli, fare riferimento a IPP a pagina 5-100.

bizhub C250 (Phase3)

4-131

4
1 2 3

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni per la notifica di stato Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [9 Imposta dett.] Nella schermata Impostazioni dettagli, selezionare [3 Impos. notif. stato]. Per annullare la configurazione delle impostazioni nel modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box. Per dettagli, fare riferimento a Impostazioni TX E-mail (SMTP) a pagina 4-109. Viene visualizzata la schermata Impostazioni per la notifica dello stato.

Specificare le impostazioni desiderate.

4-132

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Impostazione notifica oggetto possibile configurare le condizioni per l'invio dell'e-mail di notifica sullo stato della macchina.

Nella schermata Impostazioni per la notifica dello stato, selezionare [2 Imp notifica ogg]. Viene visualizzata la schermata Impostazione notifica oggetto.

2 3

Selezionare [ON] o [OFF] per ciascuna voce. Selezionare [Avanti ] per visualizzare pi voci.

Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Vengono impostate le condizioni per l'invio dell'e-mail di notifica sullo stato della macchina.

bizhub C250 (Phase3)

4-133

4
4.25

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazione rapporto contatore totale


possibile specificare il programma di notifica del contatore totale e la destinazione delle notifiche. Nella schermata Contatore totale possibile specificare le impostazioni seguenti.
Punto Imp Schedulazione Descrizione Specificare il periodo di notifica del contatore totale. Sono disponibili due tipi di schedulazioni. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Impostazione schedulazione a pagina 4-136. Specificare l'indirizzo e-mail della destinazione delle notifiche. anche possibile specificare la schedulazione in base all'indirizzo. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Impostazione indirizzo notificazione a pagina 4-138. Specificare il nome modello da includere nel messaggio di notifica. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome del modello (fino a 20 caratteri). Selezionare questo tasto per inviare il contatore totale corrente alla destinazione delle notifiche.

Impostazione Indirizzo Notificazione

Nome Modello

Tasto [Invia Ora]

4-134

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni di notifica del contatore totale

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [9 Imposta dett.] Nella schermata Impostazioni dettagli, selezionare [4 Impostazioni Notifica Contatore Totale]. Verr visualizzata la schermata Impostazioni Notifica Contatore Totale.

Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [Chiudi].

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10.

2
Nota

Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

bizhub C250 (Phase3)

4-135

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Impostazione schedulazione possibile specificare la schedulazione di invio del contatore totale. Qui di seguito viene fornito un esempio della specifica della "Schedulazione1". possibile configurare le seguenti impostazioni: Quando viene specificato "Giornaliero" quale periodo di notificazione

Punto Intervallo giorno/i

Descrizione Inserire i giorni di ogni mese per l'invio della schedulazione. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 31).

Quando viene specificato "Settimanale" quale periodo di notificazione

Punto Intervallo settimana/e

Descrizione Inserire l'intervallo delle settimane per l'invio della schedulazione. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 6). Selezionare il giorno della settimana per l'invio della schedulazione.

Giorno

4-136

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Quando viene specificato "Mensile" quale periodo di notificazione

Punto Intervallo Mese/i

Descrizione Inserire l'intervallo dei mesi per l'invio della schedulazione. Per modificare il valore, premere il tasto [Immett], quindi premere il tasto [C] (cancellare), e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 6). Inserire la data del mese per l'invio della schedulazione. Per modificare il valore, premere il tasto [Immett], quindi premere il tasto [C] (cancellare), e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 31).

Giorno Mese/i

bizhub C250 (Phase3)

4-137

4
1

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni sull'indirizzo di notificazione Nella schermata Impostazioni Notifica Contatore Totale selezionare [Schedulazione1]. Verr visualizzata la schermata Schedulazione1.

2 3

Specificare il periodo di notificazione. Premere [OK]. Verr visualizzata nuovamente la schermata Impostazioni Notifica Contatore Totale.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].


Impostazione indirizzo notificazione possibile specificare gli indirizzi e-mail di invio del contatore totale. possibile specificare fino a tre indirizzi. Qui di seguito viene fornito un esempio della specifica della "Indirizzo1".

Nella schermata Impostazioni Notifica Contatore Totale selezionare [Indirizzo1]. Verr visualizzata la schermata Indirizzo1.

Selezionare [Modif. ind. e-mail], quindi utilizzare la tastiera visualizzata per inserire un indirizzo e-mail (fino a 255 caratteri).

Premere [OK].

4-138

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4 5

Premere [Imp Schedulazione]. Verr visualizzata la schermata Impostazione schedulazione. Selezionare se si desidera utilizzare la schedulazione visualizzata per effettuare gli invii a questo indirizzo.

Premere [OK] quindi di nuovo [OK] nella schermata successiva. Verr visualizzata nuovamente la schermata Impostazioni Notifica Contatore Totale.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].

bizhub C250 (Phase3)

4-139

4
4.26

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Conferma PING
possibile configurare le impostazioni per il controllo della rete TCP/IP che utilizza il PING. Parametri di conferma PING I parametri di conferma PING sono i seguenti:
Punto Indirizzo Ping TX Descrizione Imposta l'indirizzo host del dispositivo per cui effettuare il ping. Per informazioni dettagliate sulla configurazione delle impostazioni, fare riferimento a Indirizzo PING TX a pagina 4-142. Invia un ping per verificare la connessione.

Controllo conness

4-140

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni di conferma PING

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [9 Imposta dett.] Nella schermata Impostazione dettagli, selezionare [5 Contr. risposta PING]. Viene visualizzata la schermata Contr. risposta PING.

Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [Chiudi].

2
Nota

Per annullare la configurazione delle impostazioni nel modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.
bizhub C250 (Phase3) 4-141

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Indirizzo PING TX possibile configurare l'indirizzo del dispositivo per cui effettuare il ping.

Nella schermata Contr. risposta PING, selezionare [Indirizzo host]. Verr visualizzata la schermata Indirizzo host.

Selezionare [Imm indirizzo IP] o [Immett nome host]. Per configurare l'indirizzo host con l'indirizzo IP, selezionare [Imm indirizzo IP]. Per configurare l'indirizzo host con il nome host, selezionare [Immett nome host]. Se si seleziona [Immett nome host], verificare che le impostazioni DNS siano specificate correttamente prima di effettuare la seleziona. Per dettagli, fare riferimento a Impostazioni TCP/IP a pagina 4-60.

Inserire l'indirizzo host (l'indirizzo IP o il nome host, fino a 255 caratteri). Per modificare i valori immessi in "Imm indirizzo IP", selezionare [ ] o [ ] per spostare il cursore nell'area desiderata, selezionare [Elim], e immettere il nuovo valore. Per cancellare tutti i valori, premere il tasto [C] (cancellare). Se l'indirizzo host supera gli 81 caratteri, selezionare [Dettagli] per visualizzare la schermata Dettagli indirizzo host insieme agli altri indirizzi host.

Premere [OK]. Viene impostato l'indirizzo PING TX.

4-142

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].

!
Dettagli

Per la procedura per l'immissione dei caratteri con la tastiera visualizzata sulla schermata, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

bizhub C250 (Phase3)

4-143

4
4.27

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazioni SLP
possibile attivare o disattivare l'uso di SLP. Se l'opzione impostata su "Attiva", possibile effettuare ricerche sui dispositivi che utilizzano TWAIN. Se l'opzione impostata su "Disattiva", non possibile effettuare ricerche sui dispositivi. Configurare le impostazioni SLP

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [9 Imposta dett.] Nella schermata Impostazione dettagli, selezionare [6 Impostazioni SLP]. Viene visualizzata la schermata Impostazioni SLP.

Selezionare [Attiva] o [Disattiva].

Premere [OK]. Viene attivato o disattivato l'uso di SLP.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per annullare la configurazione delle impostazioni nel modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-144

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.28

Impostazioni LPD
possibile attivare o disattivare l'uso di LPD durante la stampa. Configurare le impostazioni LPD

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [9 Imposta dett.] Nella schermata Impostazione dettagli, selezionare [7 Impostazioni LPD]. Viene visualizzata la schermata Impostazioni LPD.

Selezionare [Attiva] o [Disattiva].

Premere [OK]. Viene attivato o disattivato l'uso di LPD.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

bizhub C250 (Phase3)

4-145

4
4.29

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Impostazioni prefisso/suffisso
I caratteri registrati possono essere aggiunti all'indirizzo e-mail specificato quando si invia l'e-mail. In questo modo non necessario immettere quei caratteri che vengono immessi di frequente, per esempio lo stesso nome di dominio. Parametri prefisso/suffisso I parametri prefisso/suffisso sono i seguenti:
Punto Impostaz. ON/OFF Descrizione Gli indirizzi e-mail vengono registrati in "Impostazione indirizzo notificazione", un parametro per configurare la notifica dello stato della macchina. Questo parametro stabilisce se abilitare la funzione prefisso/suffisso. Registra le stringhe di carattere utilizzate dalla funzione prefisso/suffisso. Per informazioni dettagliate sulla configurazione delle impostazioni, fare riferimento a Impostazioni prefisso/suffisso a pagina 4-146.

Impostaz pref/suff

4-146

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Per configurare le impostazioni prefisso/suffisso

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [9 Imposta dett.] Nella schermata Impostazioni dettagli, selezionare [8 Impost pref/suff]. Viene visualizzata la schermata impostazioni prefisso/suffisso.

Specificare le impostazioni desiderate.

Il prefisso/suffisso viene impostato. Se si seleziona [ON], proseguire con la registrazione dei prefisso/suffisso.

bizhub C250 (Phase3)

4-147

4
2
Nota

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-148

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Impostazioni prefisso/suffisso possibile registrare le stringhe di caratteri utilizzate dalla funzione di immissione prefisso/suffisso.

Nella schermata Impostazioni prefisso/suffisso, selezionare [2 Impostaz pref/suff]. Viene visualizzata la schermata Impostazioni prefisso/suffisso.

Selezionare [Prefisso]. Viene visualizzata la schermata Prefisso.

Immettere la stringa di caratteri da utilizzare come prefisso (fino a 20 caratteri). Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

bizhub C250 (Phase3)

4-149

4
4

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Viene impostato il prefisso.

5 6

Selezionare [Suffisso]. Viene visualizzata la schermata Suffisso. Immettere la stringa di caratteri da utilizzare come suffisso (fino a 64 caratteri). Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Viene impostato il suffisso.

Premere [Chiudi].

2
Nota

Quando si attiva [Impostazioni amministratore] - [Connessione sistema] [Impostazioni server fax], registrare l'indirizzo da aggiungere al numero di fax in 01 di N. Per conoscere l'indirizzo da registrare, consultare il Manuale duso del server fax.

4-150

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.30

Lavoro per disabilitazione prova


Quando la macchina non connessa a un server SSL come client, possibile specificare il metodo di funzionamento una volta scaduto il certificato del server SSL.
Punto Continua Cancella il lavoro Descrizione Il lavoro continua anche dopo la scadenza del certificato. Il lavoro viene eliminato alla scadenza del certificato.

2
Nota

possibile configurare le seguenti funzioni: SMTP over SSL POP over SSL LDAP over SSL

bizhub C250 (Phase3)

4-151

4
1 2 3

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni del lavoro per disabilitazione prova Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [9 Imposta dett.] Nella schermata Impostazione dettagli, selezionare [9 Lavoro per disabilitazione prova]. Verr visualizzata la schermata Lavoro per disabilitazione prova.

Selezionare il metodo di elaborazione lavoro disattivato.

Premere [OK].

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-152

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.31

Impostazioni SNMP
possibile configurare le impostazioni SNMP. Parametri SNMP I parametri SNMP sono i seguenti:
Punto Impostaz. SNMP SNMP v1/v2c(IP) SNMP v3(IP) SNMP v1(IPX) Numero Porta UDP Descrizione Specificare se si deve usare SNMP. Selezionare se utilizzare SNMP v1/v2c (IP). Selezionare se utilizzare SNMP v3 (IP). Selezionare se utilizzare SNMP v1 (IPX). Specificare il numero della porta UDP. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535). Specificare quando si desidera selezionare v1 o v2c. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Impostazioni v1/v2c a pagina 4-155. Specificare quando si desidera selezionare v3. Per informazioni dettagliate sulla configurazione dell'impostazione, fare riferimento a Impostazioni v3 a pagina 4-156.

[Impostaz. v1/v2c]

[Impostazioni v3]

possibile configurare le seguenti impostazioni v1/v2c:


Punto Impostazioni Scrittura Leggi nome comunit Descrizione Specificare se attivare l'impostazione scrittura. Impostare Leggi nome comunit. L'impostazione di default "public". Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per digitare in Leggi nome comunit. Impostare Scrivi nome comunit. L'impostazione di default "private". Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per digitare in Scrivi nome comunit.

Scrivi nome comunit

bizhub C250 (Phase3)

4-153

4
1 2 3

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni SNMP Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata impostazioni di rete, selezionare [0 Impostazioni SNMP] Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [OK]. Viene impostato SNMP.

4-154

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Impostazioni v1/v2c

1 2

Nella schermata Impostazioni di rete, selezionare [Impostaz. v1/v2c]. Specificare le impostazioni di v1/v2c.

Premere [OK]. Verr visualizzata nuovamente la schermata Impostazioni SNMP.

bizhub C250 (Phase3)

4-155

4
Impostazioni v3

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

possibile configurare le seguenti impostazioni: Schermata Impostazioni SNMP v3 1/3


Punto Nome Contesto Descrizione Impostare il nome contesto. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome del contesto (fino a 63 caratteri). Selezionare se attivare l'impostazione Mostra utente. Specificare l'impostazione Mostra nome utente. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome utente (fino a 32 caratteri).

Mostra Utente Mostra Nome Utente

Schermata Impostazioni Lettura SNMP v3 2/3


Punto Lettura Nome Utente Descrizione Impostare la lettura nome utente. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere la lettura nome utente (fino a 32 caratteri). Selezionare il livello di sicurezza dell'autenticazione Specificare la password di autenticazione. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per inserire la password sul livello di sicurezza (fino a 32 caratteri). Se selezionato "autor-password", inserire la password solo in autor-password. Se selezionato "priv-password", inserire entrambe le password.

Livello Sicurezza Lettura Psw Utente

Schermata Impostazioni Scrittura SNMP v3 3/3


Punto Scritt. Nome Utente Descrizione Impostare la scrittura nome utente. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere la scrittura nome utente (fino a 32 caratteri). Selezionare il livello di sicurezza dell'autenticazione Specificare la password di autenticazione. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per inserire la password sul livello di sicurezza (fino a 32 caratteri). Se selezionato "autor-password", inserire la password solo in autor-password. Se selezionato "priv-password", inserire entrambe le password.

Livello Sicurezza Psw Scrittura Utente

4-156

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni v3

1 2

Nella schermata Impostazioni di rete, selezionare [Impostazioni v3]. Viene visualizzata la schermata Impostazioni SNMP v3 1/3. Specificare le impostazioni desiderate.

3 4

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni Lettura SNMP v3 2/3. Specificare le impostazioni desiderate.

Selezionare [Avanti

].

Viene visualizzata la schermata Impostazioni Scrittura SNMP v3 3/3.

bizhub C250 (Phase3)

4-157

4
6

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [OK]. Verr visualizzata nuovamente la schermata Impostazioni SNMP.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-158

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.32

Impostazioni Avvio
E' possibile specificare le impostazioni Avvio. Schermata Impostazioni Avvio
Punto Impostazioni all'Avvio Descrizione Selezionare se attivare le impostazioni Avvio. Se si seleziona "OFF" in "Impostazioni Socket TCP", alcuni programmi del computer potrebbero non essere disponibili. Specifica il nome da utilizzare per le impostazioni Avvio. Usare la tastiera visualizzata sul pannello a sfioramento per immettere il nome (fino a 63 caratteri).

Nome all'Avvio

bizhub C250 (Phase3)

4-159

4
1 2

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni Avvio Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. Nella schermata Impostazioni di rete selezionare [Avanti selezionare [1 Impostazioni Avvio]. Verr visualizzata la schermata Impostazioni Avvio. ], quindi

Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [OK].

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box.

4-160

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.33

Impostazioni Socket TCP


E' possibile specificare le impostazioni Socket TCP. Il socket TCP viene utilizzato per i programmi presenti nei computer e la trasmissione dati di questa macchina. possibile configurare le seguenti impostazioni: Schermata Impostazioni Socket TCP 1/2
Punto Impostazioni Socket TCP Descrizione Selezionare se utilizzare le impostazioni Socket TCP. Se si seleziona "OFF" in "Impostazioni Socket TCP", alcuni programmi del computer potrebbero non essere disponibili. Specificare il numero di porta utilizzato. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535).

Numero Porta

Schermata Impostazioni Socket TCP 2/2


Punto TCP Socket (ASCII Mode) Numero Porta (ASCII Mode) Descrizione Selezionare se utilizzare l'impostazione TCP Socket (ASCII Mode). Specificare il numero della porta utilizzata con l'ASCII mode. Per modificare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535).

bizhub C250 (Phase3)

4-161

4
1 2

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni Socket TCP Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [5 Impostazio. di rete]. Nella schermata Impostazioni di rete selezionare [Avanti selezionare [2 Impostazioni Socket TCP]. ], quindi

Verr visualizzata la schermata Impostazioni Socket TCP 1/2.

Specificare le impostazioni desiderate.

4 5

Selezionare [Avanti

].

Verr visualizzata la schermata Impostazioni Socket TCP 2/2. Specificare le impostazioni desiderate.

Premere [OK].

4-162

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Per interrompere la configurazione delle impostazioni del modo utilit, premere [Esci] nel subdisplay area o premere il tasto [Utilit/Contatore]. In alternativa, disattivare il modo utilit premendo [Chiudi] in ciascuna schermata fino a visualizzare la schermata del modo copiatura, fax, scansione o box. Quando si imposta un certificato su "Attiva" in questa macchina, verr visualizzata la schermata [Impostazioni SSL] o [Numero di porta (SSL)]. Per eseguire la trasmissione SSL, specificare le impostazioni. Per eseguire l'autenticazione di un server esterno su questa macchina, sono necessarie le Impostazioni Socket TCP SSL al fine di accedere alla macchina dall'applicazione che utilizza il socket TCP.

bizhub C250 (Phase3)

4-163

4
4.34

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Apri impost OpenAPI


Specificare se l'interfaccia aperta ai software dotati di una funzione di comunicazione con la copiatrice. possibile modificare le impostazioni per "Impostaz accesso", "Porta n", "SSL", e "Autentica" di Apri impost OpenAPI. Impostazioni di accesso Stabilisce se consentire l'accesso dagli altri sistemi che utilizzano Apri impost OpenAPI. (Impostazione predefinita: Permetti)

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [Connessione sistema]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata Connessione sistema, selezionare [1 Apri impost OpenAPI]. Nella schermata Apri impost OpenAPI, selezionare [Impostaz accesso]. Vengono visualizzati i pulsanti per la selezione delle impostazioni.

Premere il tasto di selezione desiderato. Per consentire l'accesso con Apri impost OpenAPI, selezionare [Permetti]. Per vietare l'accesso con Apri impost OpenAPI, selezionare [Vieta]. Viene consentito o vietato l'accesso con Apri impost OpenAPI.

4-164

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Porta no Specificare il numero porta a cui accedono gli altri sistemi che utilizzano Apri impost OpenAPI (numero porta iniziale: 50001, numero porta iniziale (SSL): 50003).

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [Connessione sistema]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata Connessione sistema, selezionare [1 Apri impost OpenAPI]. Nella schermata Impostazioni Apri impost OpenAPI, selezionare [N porta]. Viene visualizzata la schermata Apri porta OpenAPI.

Per cancellare il valore, premere il tasto [C] (cancellare) e immettere il valore sulla tastiera (tra 1 e 65535). Se viene specificato un valore al di fuori dell'intervallo consentito, appare il messaggio "Errore Immissione". Inserire un valore corretto.

Premere [OK]. Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.]. Si impostato il numero porta a cui accedono gli altri sistemi che utilizzano Apri impost OpenAPI.

2
Nota

Se specificato il numero di porta per le comunicazioni SSL, necessario preinstallare il certificato da PageScope Web Connection. Per dettagli, fare riferimento a SSL/TLS a pagina 5-121.

bizhub C250 (Phase3)

4-165

4
SSL

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

Specificare se si deve codificare con SSL l'accesso dagli altri sistemi che utilizzano Apri impost OpenAPI. (Impostazione predefinita: OFF)

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [Connessione sistema]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata Connessione sistema, selezionare [1 Apri impost OpenAPI]. Nella schermata Apri impost OpenAPI, selezionare [SSL].

Premere il tasto desiderato. Viene abilitata o disabilitata la codifica SSL.

2
Nota

Per usare SSL, occorre un certificato PageScope Web Connection. Per ulteriori dettagli, vedere SSL/TLS a pagina 5-121.

4-166

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Autentica

Specificare se si deve utilizzare l'autenticazione per l'accesso dagli altri sistemi che utilizzano Apri impost OpenAPI. (Impostazione predefinita: ON)

1 2 3

Nella schermata Impostazioni amministratore, selezionare [Connessione sistema]. (Fare riferimento a pagina 4-10 per informazioni pi dettagliate.) Nella schermata Connessione sistema, selezionare [1 Apri impost OpenAPI]. Nella schermata Apri impost OpenAPI, selezionare [Autentica]. Viene visualizzata la schermata Apri impost OpenAPI.

Premere il tasto desiderato in "Autentica". Se si seleziona "ON", andare al passaggio 5 e immettere il nome e la password. Se si seleziona "OFF" andare al passaggio 9.

Selezionare [Nome].

bizhub C250 (Phase3)

4-167

4
6 7 8 9

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Immettere il nome login (fino a 8 caratteri) e selezionare [OK]. Viene impostato il nome. Premere [Password]. Immettere la password (fino a 8 caratteri) e selezionare [OK]. Viene impostata la password per l'utente. Premere [OK]. Viene impostata la funzione di autentica quando si utilizza Apri impost OpenAPI.

2
Nota

Per annullare le impostazioni, selezionare [Canc.].

!
Dettagli

Per informazioni sulla procedura per l'immissione dei caratteri, fare riferimento a Inserire testo a pagina 7-6.

4-168

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4.35

Autenticazione server esterno


Se si esegue l'autenticazione utente con un server esterno, sono necessarie delle impostazioni multiple a seconda del tipo di server utilizzato. Specificare le impostazioni utilizzando la procedura seguente come riferimento. possibile specificare le impostazioni di autenticazione con un server esterno a seconda dell'ambiente di rete utilizzato.
Punto Active directory NTLM v1 o NTLM v2 Descrizione (riferimento) Specificare quando si utilizza Windows 2000 Server o 2003 Server. Specificare quando si usa Windows NT 4.0 Server. NTLM v2 disponibile per le versioni a partire da Windows NT 4.0 (Service Pack 4). Specificare quando si utilizza NetWare 5.1 o NetWare 6.0.

NDS

2
Nota

In seguito, possibile aggiornare il sistema operativo o installarne uno nuovo. Per i dettagli, fare riferimento al manuale del sistema operativo.

bizhub C250 (Phase3)

4-169

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Utilizzo di Active directory Prima di specificare le impostazioni, preparare le informazioni seguenti. - Password amministratore (obbligatoria) - Indirizzo IP MFP (obbligatorio) - Maschera subnet (obbligatoria) - Default Gateway - Pri indir IP server DNS (obbligatorio) - Ind. IP 1 server DNS secondario - Ind. IP 2 server DNS secondario - Nome dominio default DNS - Nome host DNS - Nome dominio default Active directory (obbligatorio) - Indirizzo server NTP (Impostazione regolazione tempo) - Elenco degli utenti per l'autenticazione (obbligatorio)

!
Dettagli

Quando si seleziona "Active Directory" in "Autenticazione del server esterno", specificare una password composta di uno o pi caratteri. Qualora non venga impostata nessuna password, l'autenticazione non avr successo. Non utilizzare "" e "+" nella password del server esterno. Per i dettagli sulle condizioni per l'operativit di un server esterno, contattare l'amministratore di rete. Se sono attivate le "Regole password", inserire una password di almeno 8 caratteri. Per informazioni dettagliate sulle regola password, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di Copiatura]. Per eseguire l'autenticazione 'utente tramite un server esterno, premere [ON (Server esterno)], e specificare il tipo di server. possibile registrare fino a 20 server in "Active Directory". Quando si specifica "Active Directory", [Nome dominio] viene visualizzato nella schermata Autenticazione utente, e sar possibile effettuare l'accesso selezionando un server tra quelli registrati in "Active Directory".

4-170

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni di autenticazione del server esterno

1 2

Visualizzare la schermata delle Impostazioni amministratore. Nella schermata Impostazioni TCP/IP 2/5 all'interno di Impostazioni di rete, specificare le impostazioni seguenti: Indirizzo IP Masch. subnet Def Gateway

Nella schermata Impostazioni TCP/IP 3/5 all'interno di Impostazioni di rete, specificare le impostazioni seguenti. Specificare il server DNS connesso a "Active Directory". pri indir IP server DNS ind IP 2ario server 1 DNS ind IP 2ario server 2 DNS

bizhub C250 (Phase3)

4-171

4
4

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Nella schermata Impostazioni TCP/IP 4/5 all'interno di Impostazioni di rete, specificare le impostazioni seguenti: Nome Dominio Default DNS

Nella schermata Impostazioni TCP/IP 5/5 all'interno di Impostazioni di rete, specificare le impostazioni seguenti, come necessario: Imp. DNS Dinamiche Nome Host

4-172

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

In [Impostazioni amministratore] [Autenticazione utente/Traccia account] [Metodo autentificazione], specificare le impostazioni seguenti: Specificare "On (server esterno)" in Autentica utente.

Specificare "Active Directory" in Tipo di server.

Specificare il nome dominio e le impostazioni predefinite.

bizhub C250 (Phase3)

4-173

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo In "Active Directory", selezionare il nome dominio tra quelli visualizzati.

In [Impostazioni amministratore] [1 Impostaz. sistema] [3 Data/ora], specificare le impostazioni seguenti: Specificare l'ora esatta e il fuso orario.

4-174

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10. Per la procedura di impostazione TCP/IP, fare riferimento a Impostazioni TCP/IP a pagina 4-60. Per la procedura di impostazione dell'autenticazione utente e traccia account, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di Copiatura]. Per la procedura di impostazione della data e dell'ora, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di Copiatura].

2
Nota

Se vengono specificate le impostazioni del server NTP (Impostazione regolazione tempo), possibile impostare l'ora esatta dalla rete. Per dettagli, fare riferimento a Impostazioni per la regolazione dell'ora a pagina 4-127.

bizhub C250 (Phase3)

4-175

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Usare Novell NDS Prima di specificare le impostazioni, preparare le informazioni seguenti. Le impostazioni si riferiscono a Novell NDS Netware Server 4.0 o successivo. - Password amministratore (obbligatoria) - Nome tree NDS predefinito (obbligatorio) - Nome contesto NDS predefinito (obbligatorio) - Elenco degli utenti per l'autenticazione (obbligatorio)

!
Dettagli

Non utilizzare "" e "+" nella password del server esterno. Per i dettagli sulle condizioni per l'operativit di un server esterno, contattare l'amministratore di rete. Se sono attivate le "Regole password", inserire una password di almeno 8 caratteri. Per informazioni dettagliate sulle regola password, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di Copiatura].

4-176

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni di utilizzo di Novell NDS

1 2

Visualizzare la schermata delle Impostazioni amministratore. In [Impostazioni amministratore] [Autenticazione utente/Traccia account] [Metodo autentificazione], specificare le impostazioni seguenti: Specificare "On (server esterno)" in Autentica utente.

Specificare "NDS" in Tipo di server.

bizhub C250 (Phase3)

4-177

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Inserire il nome tree e il nome contesto NDS.

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10. Per la procedura di impostazione dell'autenticazione utente e traccia account, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di Copiatura].

4-178

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Usare NTLM v1/NTLM v2 Prima di specificare le impostazioni, preparare le informazioni seguenti. - Password amministratore (obbligatoria) - Nome dominio predefinito (obbligatorio) - Elenco degli utenti per l'autenticazione (obbligatorio)

!
Dettagli

Non utilizzare "" e "+" nella password del server esterno. Per i dettagli sulle condizioni per l'operativit di un server esterno, contattare l'amministratore di rete. Se sono attivate le "Regole password", inserire una password di almeno 8 caratteri. Per informazioni dettagliate sulle regola password, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di Copiatura].

bizhub C250 (Phase3)

4-179

4
1 2

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Configurare le impostazioni sull'utilizzo di NTLM v1/NTLM v2 Visualizzare la schermata delle Impostazioni amministratore. In [Impostazioni amministratore] [Autenticazione utente/Traccia account] [Metodo autenticazione], specificare le impostazioni seguenti: Specificare "On (server esterno)" in Autentica utente.

Specificare "NTLM v1" o "NTLM v2" in Tipo di server.

4-180

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo Inserire il nome dominio predefinito.

2
Nota

Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore, fare riferimento a Per visualizzare la schermata Impostazioni amministratore a pagina 4-10. Per la procedura di impostazione dell'autenticazione utente e traccia account, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di Copiatura].

2
Nota

NTLM v2 supportato da Windows NT 4.0 (Service Pack 4).

bizhub C250 (Phase3)

4-181

Configurazione delle impostazioni dal pannello di controllo

4-182

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5
5.1

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection


Le voci che possono essere configurate con PageScope Web Connection
PageScope Web Connection una utilit di gestione delle periferiche supportata dal server HTTP integrato nella periferica. Utilizzando un browser Web su un computer connesso alla rete, con PageScope Web Connection possibile configurare le impostazioni della macchina. Le operazioni di modifica delle impostazioni, come l'inserimento di testi, possono essere eseguite con maggiore semplicit dal computer. possibile configurare le seguenti impostazioni di rete e relative alla funzione di scansione. Modo Utente Le impostazioni seguenti possono essere configurate da tutti gli utenti.
Punto Foglio Sistema Autenticazione utente - Modifica password utente Autenticazione utente - Informazioni utente Informazioni traccia account Foglio Scan. Rubrica Destinazione gruppo Destinazione programma One-Touch temporaneo Titolo Testo Descrizione possibile specificare questa impostazione quando si accede con l'autenticazione utente. possibile modificare la password dell'utente che ha al momento accesso. possibile visualizzare le informazioni utente quando si accede con l'autenticazione utente. possibile verificare le informazioni sull'utente che ha al momento accesso. possibile verificare le informazioni dell'account registrato. Registra le destinazioni veloci nella rubrica. Registra pi destinazioni come un'unica destinazione. Registra le impostazioni di scansione insieme alle destinazioni. Registra le destinazioni temporanee. Seleziona o modifica l'oggetto utilizzato dalla funzione e-mail. Seleziona o modifica il corpo del testo utilizzato dalla funzione e-mail.

bizhub C250 (Phase3)

5-3

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Modo Amministratore L'amministratore pu configurare le seguenti impostazioni avanzate.
Punto Foglio Sistema Rete TWAIN Descrizione Imposta il tempo di blocco del pannello di controllo quando si utilizza la funzione scansione TWAIN dal computer. Aggiunge e registra nuovi utenti.

Autenticazione utente Registraz. utente Autenticazione utente Permessi funzione iniziale Registrazione traccia account Foglio Scan. Prefisso/Suffisso Importa/Esportazione Altro Foglio Rete Impostazioni TCP/IP Impostazioni filtro IP Imp NetWare Stato NetWare Impostaz IPP Impostazioni FTP TX Impostazioni FTP Server Impostaz. SNMP Impostazioni SMB Impostazioni WINS Impostazioni SMB Impostazioni Client Impostazioni SMB Impost stampa Impostazioni AppleTalk Impostazioni Avvio Impostazioni LDAP Impost server LDAP Imp. E-Mail Ricezione E-Mail (SMTP) Imp. E-Mail Spedizione E-Mail (SMTP)

Specifica se autorizzare le funzioni eseguibili da un utente registrato. Aggiunge e registra nuovi account. Registra il prefisso/suffisso fornito come informazione destinazione quando si invia un'e-mail. Importa o esporta i dati della rubrica. Imposta le restrizioni di accesso per la rubrica. Configura le impostazioni TCP/IP. Imposta la funzione filtro indirizzo IP. Configura le impostazioni NetWare. Utilizzato per controllare lo stato NetWare. Configura le impostazioni di stampa IPP. Configura le impostazioni client, per esempio il server proxy FTP. Configura le impostazioni del server FTP. Configura le impostazioni SNMP. Specifica le impostazioni WINS. Specifica le impostazioni client come il server utilizzato. Configura le impostazioni di stampa SMB. Configura le impostazioni AppleTalk. Specifica le impostazioni di avvio. Configura le impostazioni per la connessione al server LDAP. Consente di registrare il server LDAP per l'esecuzione delle ricerche. Specifica le impostazioni di autenticazione delle e-mail. Configura le impostazioni per l'invio di e-mail.

5-4

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Punto Impostazioni Avanzate I-Fax Impostazioni Fax di Rete SSL/TLS

Descrizione Specifica le impostazioni della funzione Internet fax. Per informazioni dettagliate, fare riferimento al manuale duso [Operazioni Facsimile]. Specifica le impostazioni della funzione Internet fax. Per informazioni dettagliate, fare riferimento al manuale duso [Operazioni Facsimile]. Configura le impostazioni SSL/TLS. Viene spiegata anche la procedura per la creazione di certificati. Specifica il metodo di elaborazione del lavoro quando il certificato SSL disattivato. Specifica le impostazioni di autenticazione utente e traccia account. Specifica l'ora di disconnessione automatica per il modo Amministratore e il modo Utente. Imposta OpenAPI.

SSL/TLS Metodo di elaborazione Autenticazione Autent. utente/EKC Autenticazione Sconnessione automatica Autenticazione Autent. utente/EKC Autenticazione Sconnessione automatica Apri impost OpenAPI Impostazioni Socket TCP

Specifica le impostazioni socket TCP.

bizhub C250 (Phase3)

5-5

5
5.2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Utilizzo di PageScope Web Connection


Ambiente operativo
Punto Rete Programma di applicazione su computer Ambiente operativo Ethernet (TCP/IP) Browser Web compatibili: Consigliato Microsoft Internet Explorer 6 o versione successiva (*) (JavaScript e cookie abilitati) Netscape Navigator 7.02 o versione successiva (JavaScript e cookie abilitati) Macromedia Flash ( necessaria la versione plug-in 7.0 o successiva se si seleziona Flash quale formato di visualizzazione) (*) Se si utilizza Internet Explorer Ver. 5.X, installare Microsoft XML parser MSXML3,X.

!
Dettagli

PageScope Web Connection un'utilit di gestione periferiche supportata dal server HTTP integrato nella periferica. Utilizzando un browser web su un computer collegato alla rete, possibile configurare le impostazioni della macchina da PageScope Web Connection. Per informazioni dettagliate sul formato di visualizzazione, andare a Accesso e disconnessione a pagina 5-11.

5-6

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Accesso a PageScope Web Connection

A PageScope Web Connection si pu accedere direttamente da un browser web.

1 2

Avviare il browser web. Nella barra degli indirizzi immettere l'indirizzo IP di questa macchina e quindi premere il tasto [Invio].

!
Dettagli

Di seguito riportato l'URL dopo l'abilitazione di SSL/TLS. https://<IP_address_of_the_machine>/Reindirizzamento a "https://" anche se si immette "http://".

2
Nota

Se si attivata l'autenticazione utente, prima di poter utilizzare la macchina viene visualizzata una pagina per l'immissione del nome utente e della password.

bizhub C250 (Phase3)

5-7

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Struttura della pagina La pagina visualizzata in seguito all'apertura di PageScope Web Connection detta pagina modo utente. La configurazione della pagina di PageScope Web Connection mostrata sotto.

1 2 3 4

10

7 8 9

11

12

N. 1

Punto Logo KONICA MINOLTA

Descrizione Fare clic sul logo per accedere al sito Web Konica Minolta al seguente indirizzo http://konicaminolta.com/ Fare clic sul logo PageScope Web Connection per visualizzare informazioni relative alla versione. Visualizza la modalit di accesso corrente (utente pubblico/registrato, amministratore). Visualizza la modalit di accesso corrente (utente pubblico/registrato, nome account, amministratore, amministratore caselle).

2 3

Logo PageScope Web Connection Modo Accesso

5-8

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

N. 4 5 6 7

Punto Pulsante [Esci] Stato display Display dei messaggi Guida

Descrizione Fare clic su questo pulsante per uscire dalla modalit corrente. Lo stato della sezione stampante e della sezione scanner della macchina visualizzato per mezzo di icone. Se si verifica un errore o un guasto, visualizza lo stato dell'anomalia/errore o informazioni relative alle errore. Viene visualizzata la pagina specificata in "Online Manual URL". Per dettagli, fare riferimento al manuale duso [Operazioni di stampa]. Fare clic qui per aggiornare la pagina visualizzata. Visualizza il nome della periferica a cui si ha al momento accesso. Seleziona la categoria della pagina da visualizzare. Nel Modo utente vengono visualizzate le seguenti schede. Sistema Lavoro Casella Stampa Scan. Vengono elencate le informazioni e le impostazioni delle schede selezionate. Il menu visualizzato varia a seconda della scheda selezionata. Vengono visualizzati i dettagli dell'opzione selezionata dal menu.

8 9 10

Pulsante Aggiorna Nome periferica Schede

11

Menu

12

Visualizzazione informazioni e impostazioni

!
Dettagli

Per ogni metodo, fare riferimento a Accesso e disconnessione a pagina 5-11.

bizhub C250 (Phase3)

5-9

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Cache del browser web Le pagine visualizzate con PageScope Web Connection potrebbero non contenere le informazioni pi recenti, se nella cache del browser Web sono state salvate versioni pi vecchi di tali pagine. Inoltre, quando si utilizza la cache potrebbero verificarsi i problemi seguenti. Quando si utilizza PageScope Web Connection, bene disabilitare la cache per il browser web.

!
Dettagli

Se si utilizza l'utilit con la cache abilitata e si verifica un timeout nel modo Amministratore, la pagina visualizzata al momento del timeout potrebbe essere visualizzata anche la volta successiva che si avvier l'utilit. Inoltre, dal momento che il pannello di controllo della macchina rimane bloccato e non pu essere utilizzato, sar necessario riavviare la macchina. Per evitare questo problema, disabilitare la cache.

2
Nota

I menu e i comandi possono variare a seconda della versione del browser web utilizzato. Per ulteriori dettagli fare riferimento alla guida del browser web.
Per Internet Explorer

1 2 3 1 2 3

Sul menu "Strumenti", fare clic su "Opzioni Internet". Nella scheda Generale, fare clic su [Impostazioni] sotto "File temporanei Internet". Selezionare "All'apertura della pagina" e fare clic su [OK].

Per Netscape Navigator Sul menu "Modifica", fare clic su "Preferenze". Nella casella "Categoria", fare clic su "Avanzate", e quindi su "Cache". Da "Confronta la pagina nella cache con la pagina in rete", selezionare "Ad ogni apertura della pagina".

5-10

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.3

Accesso e disconnessione
Quando si accede a PageScope Web Connection viene visualizzata la pagina seguente per gli utenti pubblici. Per accedere come utente registrato o amministratore quando viene eseguita l'autenticazione utente, necessario dapprima disconnettersi quindi connettersi nuovamente. Disconnessione

2
Nota

Quando si ha accesso, se non si eseguono operazioni per un certo periodo di tempo, verr attivato il Timeout e si verr disconnessi automaticamente. Per specificare il tempo di Timeout per il modo Utente e quello Amministratore fare clic su "Autenticazione (scheda Rete)", quindi su "Sconnessione automatica" in modo Amministratore.

bizhub C250 (Phase3)

5-11

5
1

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Disconnessione Fare clic su [Esci] in alto a sinistra nella schermata.

5-12

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

L'utente verr disconnesso, sar visualizzata nuovamente la pagina di accesso.

bizhub C250 (Phase3)

5-13

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Accesso al modo Utente (utente pubblico) Vi sono due procedure per accedere alla modalit Utente: come utente registrato o pubblico. Se non viene eseguita l'autenticazione utente, accedere come utente pubblico.

Nella pagina di Accesso, selezionare "Utente pubblico". Se necessario, selezionare la lingua e il formato di visualizzazione.

5-14

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Fare clic su [Accesso]. Viene visualizzata la pagina del modo Utente.

2
Nota

Se si seleziona Flash quale formato di visualizzazione, verranno visualizzate le voci seguenti durante l'utilizzo della funzione "Flash". Per utilizzare questa funzione necessario Flash Player. Icone e messaggi di stato Visualizzazione pagina quando si seleziona Vassoio di ingresso nel menu situato sotto "Informazioni periferica nella scheda Sistema Visualizzazione pagina della scheda Lavoro Se si utilizza un software di lettura schermate, si consiglia di selezionare HTML come formato di visualizzazione.

bizhub C250 (Phase3)

5-15

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Accesso al modo Utente (utente registrato/amministratore caselle) Vi sono due procedure per accedere alla modalit Utente: come utente registrato o pubblico. La procedura seguente illustra come eseguire l'autenticazione utente e accedere con un nome utente specifico.

2
Nota

Fare clic sull'icona situata sulla destra della casella "Nome utente", e selezionare un nome utente dall'elenco.
Accesso come utente registrato/amministratore caselle

Nella pagina di accesso inserire il nome utente e la password. Per accedere come amministratore caselle, inserire "boxadmin" nella voce Nome utente, e inserire la password specificata in "Specifica impostazioni amministratore caselle" nella voce Password. Se necessario, selezionare la lingua e il formato di visualizzazione.

5-16

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Fare clic su [Accesso]. Viene visualizzata la pagina del modo Utente.

2
Nota

Se nella modalit Amministratore Vieta funzioni se errore autentifica viene impostato su Modo 2 e un utente inserisce una password errata per il numero di volte specificato, l'utente verr bloccato e non potr pi utilizzare la macchina. Contattare l'amministratore per annullare il blocco. Se si utilizza un software di lettura schermate, si consiglia di selezionare HTML come formato di visualizzazione. Per la Specifica delle impostazioni amministratore caselle, consultare il manuale duso [Operazioni Box].

bizhub C250 (Phase3)

5-17

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Accesso al modo Amministratore Per specificare le impostazioni del sistema e della rete, accedere al modo Amministratore.

2
Nota

Quando si ha avuto accesso al Modo amministratore, il pannello di controllo di questa macchina bloccato e non pu essere utilizzato. A seconda dello stato della macchina, potrebbe non essere possibile accedere al modo Amministratore.
Accesso in modo Amministratore

Nella pagina di Accesso, selezionare "Amministratore". Se necessario, selezionare la lingua di visualizzazione dall'elenco a discesa.

5-18

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Digitare la password dell'amministratore macchina e quindi fare clic su [OK].

Viene visualizzata la pagina del modo Amministratore.

bizhub C250 (Phase3)

5-19

5
2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Ricordate

Se nella modalit Amministratore Vieta funzioni se errore autentifica viene impostato su Modo 2 e viene inserita una password amministratore errata per il numero di volte specificato, non sar pi possibile accedere al modo Amministratore. Per informazioni dettagliate sul parametro "Vieta funzioni se errore autentifica", consultare il Manuale duso [Operazioni di Copiatura]. Se si utilizza un software di lettura schermate, si consiglia di selezionare HTML come formato di visualizzazione.

5-20

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.4

Autenticazione utente (modo Utente)


Modifica della password utente possibile specificare questa impostazione quando si accede con l'autenticazione utente. possibile modificare la password dell'utente che ha al momento accesso. possibile configurare le seguenti impostazioni:
Punto Password corrente Nuova Password Ridigita la nuova password Descrizione Immettere la password corrente. Immettere la nuova password (fino a 31 caratteri). Immettere nuovamente la password per confermare.

Modifica della password utente

1 2

Nella scheda del Sistema, fare clic su [Autenticazione utente]. Inserire le impostazioni pertinenti.

3 4

Fare clic sul pulsante [Applica]. Fare clic sul pulsante [OK].

bizhub C250 (Phase3)

5-21

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Verifica delle informazioni sulla registrazione utente possibile visualizzare le informazioni utente quando si accede con l'autenticazione utente. possibile verificare le informazioni sull'utente che ha al momento accesso.

1 2

Nella scheda del Sistema, fare clic su [Informazioni utente]. Controllare i dettagli.

5-22

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.5

Traccia account (modo Utente)


possibile verificare le informazioni sull'account quando si esegue l'autenticazione della traccia account. possibile verificare le informazioni sull'account a cui si ha al momento accesso. Verifica delle informazioni sulla traccia account

1 2

Nella scheda del Sistema, fare clic su [Informazioni traccia account]. Controllare le informazioni.

bizhub C250 (Phase3)

5-23

5
5.6

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Rubrica
Registrazione di nuove destinazioni possibile registrare nuove destinazioni per le funzioni di scansione. La scheda Scan. viene visualizzata soltanto quando gli utenti sono autorizzati ad effettuare registrazioni. Registrazione di nuove rubriche % Fare clic sulla scheda Scan. e fare clic su "Rubrica". possibile modificare o registrare le destinazioni veloci.

Occorre immettere le seguenti informazioni: Quando si seleziona "E-Mail"


Punto Nome Indice Indirizzo E-Mail Descrizione Immettere il nome della destinazione (fino a 24 caratteri). Selezionare la parola chiave per ricercare le destinazioni. Immettere l'indirizzo e-mail della destinazione (fino a 320 caratteri).

Quando si seleziona "FTP"


Punto Nome Indice Indirizzo Host Descrizione Immettere il nome della destinazione (fino a 24 caratteri). Selezionare la parola chiave per ricercare le destinazioni. Immettere l'indirizzo IP o il nome host del server FTP di destinazione (tra 1 e 63 caratteri). Quando si inserisce il nome host, selezionare la casella di controllo "Se si inserisce il nome host, controllare". Immettere il percorso del file destinazione. (fino a 96 caratteri). Immettere l'ID utente. (fino a 47 caratteri). Immettere la password. (fino a 31 caratteri). Selezionare "ON" o "OFF". Selezionare "ON" o "OFF". Selezionare "ON" o "OFF". Immettere il numero porta (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535, valore predefinito: 21)

Percorso File ID Utente Password Anonimo Modo PASV Proxy Numero Porta

5-24

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Quando si seleziona "SMB"
Punto Nome Indice Indirizzo Host Descrizione Immettere il nome della destinazione (fino a 24 caratteri). Selezionare la parola chiave per ricercare le destinazioni.

Inserire l'indirizzo IP o il nome host del computer di destinazione (fino a 255 caratteri). Inserire il nome host a lettere maiuscole. Quando si inserisce il nome host, selezionare la casella di controllo "Se si inserisce il nome host, controllare". Inserire il percorso file di destinazione a lettere maiuscole (fino a 255 caratteri). Immettere l'ID utente del computer destinazione (fino a 127 caratteri). Immettere la password utilizzata per accedere al computer destinazione (fino a 14 caratteri).

Percorso File ID Utente Password

Quando si seleziona "Box"


Punto Nome Indice N casel Descrizione Immettere il nome della destinazione (fino a 24 caratteri). Selezionare la parola chiave per ricercare le destinazioni. Inserire il numero della casella di destinazione (intervallo di valori consentito: da 1 a 999999999) Fare clic su , quindi selezionare il numero della casella dall'elenco.

bizhub C250 (Phase3)

5-25

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Viene visualizzata una pagina per la modifica delle impostazioni ed possibile modificare le impostazioni. Le voci sono identiche a quelle utilizzate per la registrazione.

5-26

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Per registrare nuove destinazioni

1 2

Fare clic su [Nuova registrazione]. Viene visualizzata una pagina per selezionare il modo di trasmissione. Selezionare il modo di trasmissione e fare clic su [Successivo]. Viene visualizzata la pagina di registrazione.

Immettere le impostazioni e fare clic su [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-27

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Modifica di destinazioni veloci Fare clic sull'icona dell'indirizzo da modificare.

5-28

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Eliminazione della rubrica

1 2

Fare clic sull'icona

dell'indirizzo da eliminare.

Verr visualizzata una pagina di conferma. Per eliminare la voce desiderata, fare clic sul pulsante [OK].

bizhub C250 (Phase3)

5-29

5
5.7

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Destinazione gruppo
Fare clic sulla scheda Scan. e fare clic su "Gruppo".

Le varie destinazioni registrate nell'elenco delle destinazioni veloci possono essere registrate come gruppo.

5-30

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione di destinazioni gruppo

1 2

Fare clic su [Nuova registrazione]. Viene visualizzata la pagina di registrazione. Selezionare Memorizza scanner e fare clic su [Successivo].

Immettere il nome.

bizhub C250 (Phase3)

5-31

5
4

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Per ciascun modo di trasmissione, selezionare le destinazioni. Fare clic su . Selezionare dall'elenco delle destinazioni veloci le destinazioni che si desidera registrare nel gruppo, e fare clic su [Applica].

5-32

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.8

Registrazione programma
Fare clic sulla scheda Scan. e fare clic su "Programma". Occorre immettere le seguenti informazioni: Quando si seleziona "E-mail: Memorizza scanner"
Punto N registrato Nome Selezionare da Rubrica indirizzi Indirizzo e-mail Risoluzione Tipo file Impost pag Titolo Descrizione Immettere il numero di registrazione. Immettere il nome di registrazione (fino a 24 caratteri). Fare clic su , e selezionare la destinazione dall'elenco per visualizzare gli elenchi one-touch. Inserire direttamente l'indirizzo e-mail di destinazione (fino a 320 caratteri). Selezionare la risoluzione. Selezionare il formato del file. Selezionare l'unit dei dati da salvare. Specificare il titolo (non specificato, da 1 a 10). Se si seleziona "Non specificato", verr utilizzato quello predefinito. Fare clic su per verificare i contenuti. Specificare il testo (non specificato, da 1 a 10). Fare clic su per verificare i contenuti. Se si seleziona "Non specificato", verr utilizzato quello predefinito. Fare clic su per verificare i contenuti Selezionare "1 lato", "2 lati", o "Copert. + 2 lati". Selezionare la qualit dell'originale (testo o foto, per esempio). Selezionare il modo colore. A seconda delle impostazioni colore, i formati file che possono essere salvati possono essere limitati. Per dettagli, fare riferimento a Tipo file a pagina 3-51. Selezionare "ON" o "OFF". Regola i toni scuri dello sfondo. Selezionare la dimensione originale ("Auto", "Dimensione standard", "Dimensione personalizzata"). Per "Dimensione personalizzata", specificare i formati di scansione orizzontale e verticale. Immettere il nome del file (fino a 30 caratteri). Selezionare l'orientamento del documento originale. Selezionare la posizione di rilegatura dell'originale. Impostare se specificare un documento originale misto. Selezionare se attivare un documento originale spesso. Selezionare se abilitare o disabilitare la scansione libro. Se si attiva la scansione libro, selezionare il metodo di scansione.

Testo

Singolo/Duplex Tipo immagine originale Colore

Scan separato Rimozione sfondo Form scans

Nome file Direzione delloriginale Rilegatura Originale speciale Originale spesso Scansione libro Metodo

bizhub C250 (Phase3)

5-33

5
Punto

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Descrizione Quando si attiva Copia libro, specificare l'ampiezza della parte centrale del documento aperto da eliminare. Se si attiva la scansione libro, selezionare la direzione di rilegatura. Specificare se si deve cancellare l'ampiezza del perimetro del documento.

Cancella centro Direzione di rilegatura Canc. bordo

5-34

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Quando si seleziona "FTP: Memorizza scanner"
Punto N registrato Nome Selezionare da Rubrica indirizzi Immissione diretta Descrizione Immettere il numero di registrazione. Immettere il nome di registrazione (fino a 24 caratteri).

Fare clic su , e selezionare la destinazione dall'elenco per visualizzare gli elenchi one-touch. Immettere direttamente la destinazione. Specificare le impostazioni per quanto segue. Indirizzo Host Percorso File ID Utente Password Anonimo Modo PASV Proxy Numero Porta Quando si inserisce il nome host, selezionare la casella di controllo "Se si inserisce il nome host, controllare". Selezionare la risoluzione. Selezionare il formato del file. Selezionare l'unit dei dati da salvare. Inserire direttamente l'indirizzo e-mail di destinazione. Selezionare la qualit dell'originale (testo o foto, per esempio). Selezionare il modo colore. A seconda delle impostazioni colore, i formati file che possono essere salvati possono essere limitati. Per dettagli, fare riferimento a Tipo file a pagina 3-51. Selezionare "ON" o "OFF". Regolare la densit dello sfondo. Selezionare la dimensione originale ("Auto", "Dimensione standard", "Dimensione personalizzata."). Per "Dimensione personalizzata", specificare i formati di scansione orizzontale e verticale. possibile notificare la destinazione del file all'indirizzo specificato. Fare clic su per selezionare l'indirizzo di notifica.

Risoluzione Tipo file Impost pag Singolo/Duplex Tipo di originale Colore

Scan separato Rimozione sfondo Form scans

Notifica e-mail Destinazione remota Nome file Direzione delloriginale Rilegatura Originale speciale Originale spesso Scansione libro Metodo Cancella centro Direzione di rilegatura

Immettere il nome del file (fino a 30 caratteri). Selezionare l'orientamento del documento originale. Selezionare la posizione di rilegatura dell'originale. Impostare se specificare un documento originale misto. Selezionare se attivare un documento originale spesso. Selezionare se abilitare o disabilitare la scansione libro. Se si attiva la scansione libro, selezionare il metodo di scansione. Quando si attiva Copia libro, specificare l'ampiezza della parte centrale del documento aperto da eliminare. Se si attiva la scansione libro, selezionare la direzione di rilegatura.

bizhub C250 (Phase3)

5-35

5
Punto

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Descrizione Specificare se si deve cancellare l'ampiezza del perimetro del documento.

Canc. bordo

5-36

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Quando si seleziona "SMB: Memorizza scanner"
Punto N registrato Nome Selezionare da Rubrica indirizzi Immissione diretta Descrizione Immettere il numero di registrazione. Immettere il nome di registrazione (fino a 24 caratteri).

Fare clic su , e selezionare la destinazione dall'elenco per visualizzare gli elenchi one-touch. Immettere direttamente la destinazione. Specificare le impostazioni per quanto segue. Indirizzo host (da inserire a lettere maiuscole) Percorso file (da inserire a lettere maiuscole) ID Utente Password Quando si inserisce il nome host, selezionare la casella di controllo "Se si inserisce il nome host, controllare". Selezionare la risoluzione. Selezionare il formato del file. Selezionare l'unit dei dati da salvare. Selezionare "1 lato", "2 lati", o "Copert. + 2 lati". Selezionare la qualit dell'originale (testo o foto, per esempio). Selezionare il modo colore. A seconda delle impostazioni colore, i formati file che possono essere salvati possono essere limitati. Per dettagli, fare riferimento a Nome file a pagina 3-76. Selezionare "ON" o "OFF". Regola i toni scuri dello sfondo. Selezionare la dimensione originale ("Auto", "Dimensione standard", "Dimensione personalizzata"). Per "Dimensione personalizzata", specificare i formati di scansione orizzontale e verticale. possibile notificare la destinazione del file all'indirizzo specificato. Fare clic su per selezionare l'indirizzo di notifica.

Risoluzione Tipo file Impost pag Singolo/Duplex Tipo di originale Colore

Scan separato Rimozione sfondo Form scans

Notifica e-mail Destinazione remota Nome file Direzione delloriginale Rilegatura Originale speciale Originale spesso Scansione libro Metodo Cancella centro Direzione di rilegatura

Immettere il nome del file (fino a 30 caratteri). Selezionare l'orientamento del documento originale. Selezionare la posizione di rilegatura dell'originale. Impostare se specificare un documento originale misto. Selezionare se attivare un documento originale spesso. Selezionare se abilitare o disabilitare la scansione libro. Se si attiva la scansione libro, selezionare il metodo di scansione. Quando si attiva Copia libro, specificare l'ampiezza della parte centrale del documento aperto da eliminare. Se si attiva la scansione libro, selezionare la direzione di rilegatura.

bizhub C250 (Phase3)

5-37

5
Punto

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Descrizione Specificare se si deve cancellare l'ampiezza del perimetro del documento.

Canc. bordo

5-38

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Quando si seleziona "Box: Memorizza scanner"
Punto N registrato Nome Selezionare da Rubrica indirizzi Immissione diretta Risoluzione Tipo file Impost pag Singolo/Duplex Tipo di originale Colore Descrizione Immettere il numero di registrazione. Immettere il nome di registrazione (fino a 24 caratteri). Inserire direttamente l'indirizzo e-mail di destinazione. Immettere direttamente il numero casella destinazione (intervallo di valori consentito: da 1 a 999999999). Selezionare la risoluzione. Selezionare il formato del file. Selezionare l'unit dei dati da salvare. Selezionare "1 lato", "2 lati", o "Copert. + 2 lati".

Selezionare la qualit dell'originale (testo o foto, per esempio). Selezionare il modo colore. A seconda delle impostazioni colore, i formati file che possono essere salvati possono essere limitati. Per dettagli, fare riferimento a Nome file a pagina 3-76. Selezionare "ON" o "OFF". Regola i toni scuri dello sfondo. Selezionare la dimensione originale ("Auto", "Dimensione standard", "Dimensione personalizzata"). Per "Dimensione personalizzata", specificare i formati di scansione orizzontale e verticale. possibile notificare la destinazione del file all'indirizzo specificato. Fare clic sul pulsante elenco per selezionare gli indirizzi di notifica. Immettere il nome del file (fino a 30 caratteri). Selezionare l'orientamento del documento originale. Selezionare la posizione di rilegatura dell'originale. Impostare se specificare un documento originale misto. Selezionare se attivare un documento originale spesso. Selezionare se abilitare o disabilitare la scansione libro. Se si attiva la scansione libro, selezionare il metodo di scansione. Quando si attiva Copia libro, specificare l'ampiezza della parte centrale del documento aperto da eliminare. Se si attiva la scansione libro, selezionare la direzione di rilegatura. Specificare se si deve cancellare l'ampiezza del perimetro del documento.

Scan separato Rimozione sfondo Form scans

Notifica e-mail Destinazione remota Nome file Direzione delloriginale Rilegatura Originale speciale Originale spesso Scansione libro Metodo Cancella centro Direzione di rilegatura Canc. bordo

bizhub C250 (Phase3)

5-39

5
Punto

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Quando si seleziona "Destinazione gruppo: Memorizza scanner"
Descrizione Immettere il numero di registrazione. Immettere il nome di registrazione (fino a 24 caratteri). Fare clic su , quindi selezionare una destinazione gruppo dall'elenco per visualizzare il numero del gruppo. Selezionare la risoluzione. Selezionare il formato del file. Selezionare l'unit dei dati da salvare. Specificare il titolo (Non specificato, da 1 a 10). Se si seleziona "Non specificato", verr utilizzato il titolo predefinito. Fare clic su per verificare i contenuti. Specificare il testo (Non specificato, da 1 a 10). Se si seleziona "Non specificato", verr utilizzato il testo predefinito. Fare clic su per verificare i contenuti. Selezionare "1 lato", "2 lati", o "Copert. + 2 lati". Selezionare la qualit dell'originale (testo o foto, per esempio). Selezionare il modo colore. A seconda delle impostazioni colore, i formati file che possono essere salvati possono essere limitati. Per dettagli, fare riferimento a Nome file a pagina 3-76. Selezionare "ON" o "OFF". Regola i toni scuri dello sfondo. Selezionare la dimensione originale ("Auto", "Dimensione standard", "Dimensione personalizzata"). Per "Dimensione personalizzata", specificare i formati di scansione orizzontale e verticale. possibile notificare la destinazione del file all'indirizzo specificato. Fare clic su per selezionare l'indirizzo di notifica.

N registrato Nome Gruppo Risoluzione Tipo file Impost pag Titolo

Testo

Singolo/Duplex Tipo di originale Colore

Scan separato Rimozione sfondo Form scans

Notifica e-mail Destinazione remota Nome file Direzione delloriginale Rilegatura Originale speciale Originale spesso Scansione libro Metodo Cancella centro Direzione di rilegatura

Immettere il nome del file (fino a 30 caratteri). Selezionare l'orientamento del documento originale. Selezionare la posizione di rilegatura dell'originale. Impostare se specificare un documento originale misto. Selezionare se attivare un documento originale spesso. Selezionare se abilitare o disabilitare la scansione libro. Se si attiva la scansione libro, selezionare il metodo di scansione. Quando si attiva Copia libro, specificare l'ampiezza della parte centrale del documento aperto da eliminare. Se si attiva la scansione libro, selezionare la direzione di rilegatura.

5-40

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Punto Canc. bordo

Descrizione Specificare se si deve cancellare l'ampiezza del perimetro del documento.

bizhub C250 (Phase3)

5-41

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Quando viene selezionato "No Destinazione (Memorizza scanner)"
Punto N registrato Nome Risoluzione Tipo file Impost pag Singolo/Duplex Tipo di originale Colore Descrizione Immettere il numero di registrazione. Immettere il nome di registrazione (fino a 24 caratteri). Selezionare la risoluzione. Selezionare il formato del file. Selezionare l'unit dei dati da salvare. Selezionare "1 lato", "2 lati", o "Copert. + 2 lati". Selezionare la qualit dell'originale (testo o foto, per esempio). Selezionare il modo colore. A seconda delle impostazioni colore, i formati file che possono essere salvati possono essere limitati. Per dettagli, fare riferimento a Nome file a pagina 3-76. Selezionare "ON" o "OFF". Regolare la densit dello sfondo. Selezionare la dimensione originale ("Auto", "Dimensione standard", "Dimensione personalizzata"). Per "Dimensione personalizzata", specificare i formati di scansione orizzontale e verticale. possibile notificare la destinazione del file all'indirizzo specificato. Fare clic su per selezionare l'indirizzo di notifica.

Scan separato Rimozione sfondo Form scans

Notifica e-mail Destinazione remota Nome file Direzione delloriginale Rilegatura Originale speciale Originale spesso Scansione libro Metodo Cancella centro Direzione di rilegatura Canc. bordo

Immettere il nome del file (fino a 30 caratteri). Selezionare l'orientamento del documento originale. Selezionare la posizione di rilegatura dell'originale. Impostare se specificare un documento originale misto. Selezionare se attivare un documento originale spesso. Selezionare se abilitare o disabilitare la scansione libro. Se si attiva la scansione libro, selezionare il metodo di scansione. Quando si attiva Copia libro, specificare l'ampiezza della parte centrale del documento aperto da eliminare. Se si attiva la scansione libro, selezionare la direzione di rilegatura. Specificare se si deve cancellare l'ampiezza del perimetro del documento.

5-42

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Le varie destinazioni registrate nell'elenco delle destinazioni veloci possono essere registrate come programma.

bizhub C250 (Phase3)

5-43

5
1 2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Per registrare nuove destinazioni Fare clic su [Nuova registrazione]. Viene visualizzata una pagina per selezionare il modo di trasmissione. Selezionare il modo di trasmissione e fare clic su [Successivo]. Viene visualizzata la pagina di registrazione.

5-44

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Immettere le impostazioni e fare clic su [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-45

5
5.9

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Registrazione One-Touch temporaneo


Fare clic sulla scheda Scan. e fare clic su "One-Touch temporaneo". possibile registrare destinazioni temporanee.

5-46

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione di destinazioni temporanee

1 2

Fare clic su [Nuova registrazione]. Viene visualizzata una pagina per selezionare il modo di trasmissione. Selezionare il modo di trasmissione e fare clic su [Successivo]. Viene visualizzata la pagina di registrazione.

Immettere le impostazioni e fare clic su [Applica]. I dettagli delle impostazioni sono identici a quelli delle registrazioni dei programmi. Per ulteriori dettagli, fare riferimento a Registrazione programma a pagina 5-33.

2
Nota

Per specificare una destinazione temporanea registrata, selezionare l'indirizzo da [Elenco indice] [One-Touch temporaneo] nel pannello di controllo di questa macchina.

bizhub C250 (Phase3)

5-47

5
5.10

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Registrazione oggetto
Fare clic sulla scheda Scan. e fare clic su "Titolo". Si possono registrare fino a 10 oggetti che possono essere utilizzati quando si invia un'e-mail.

5-48

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione del titolo Quando si invia un'e-mail con un oggetto fisso 0 Fare clic sull'opzione "E-mail predefinito" per selezionarla.

1 2

Fare clic su

accanto all'oggetto da registrare o modificare.

Viene visualizzata la pagina di registrazione. Inserire l'oggetto e fare clic su [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-49

5
5.11

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Registrazione del testo


Fare clic sulla scheda Scan. e fare clic su "Testo". Si possono registrare fino a 10 messaggi di testo che possono essere utilizzati quando si invia un'e-mail.

5-50

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione del testo Quando si invia un'e-mail con un messaggio di testo fisso 0 Fare clic sull'opzione "E-mail predefinito" per selezionarla.

1 2

Fare clic su

accanto all'oggetto da registrare o modificare.

Viene visualizzata la pagina di registrazione. Inserire il testo e fare clic su [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-51

5
5.12

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Modo amministratore
Nel modo amministratore si pu eseguire la configurazione di sistema della macchina. Sono disponibili sei schede (Sistema, Lavoro, Casella, Stampa, Scansione e Rete). Per la procedura di accesso al modo amministratore, fare riferimento a Accesso al modo Amministratore a pagina 5-18. Operazioni di base

1 2 3

Fare clic sulla scheda appropriata e selezionare la funzione dal menu a sinistra. Impostare le voci visualizzate tramite input diretto o effettuando una selezione dall'elenco a discesa. Fare clic su [Applica] per applicare le impostazioni.

5-52

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.13

TWAIN rete (modo Amministratore)


Impostazione del temporizzatore di scansione TWAIN Durante la scansione possibile impostare il tempo di blocco operazione della macchina sul pannello di controllo ( esclusa la scansione A PULSANTE). Immettere il tempo di blocco impostandolo entro un intervallo di 30-300 secondi.

Immettere il tempo e fare clic su [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-53

5
5.14

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Autenticazione utente (modo Amministratore)


Registraz. utente possibile specificare l'impostazione quando si esegue l'autenticazione utente. Registrare gli utenti che sono autorizzati all'accesso. possibile configurare le seguenti impostazioni:
Punto N registrato Nome utente Indirizzo e-mail Password utente Ridigita password utente Nome account Permessi Funzioni Descrizione Immettere il numero di registrazione utente. Immettere il nome utente. Inserire l'indirizzo e-mail utente. Immettere la password utente. Immettere nuovamente la password per confermare. Quando si esegue la traccia account, selezionare il nome dell'account. Fare clic su e selezionare il nome dall'elenco. Specificare se autorizzare le operazioni seguenti. Copia Scansione Fax Stampa Box Stampa scansione/fax da casella Specificare se autorizzare la produzione dei documenti descritti di seguito. Colore Nero Specificare se permettere la trasmissione di documenti a colori. Specificare se attivare il limite del numero di fogli utilizzabili per la copia e stampa. Se si seleziona "Abilita", inserire il limite massimo (tra 1 e 9999999). Specificare se attivare il limite di fogli utilizzati per la copia e la stampa a colori e in bianco e nero. Se si seleziona "Abilita", inserire il limite massimo (tra 1 e 9999999).

Permesso Output (Stampa)

Permesso Output (Trasmissione) Impost. max tolleranza (Gestione tot) Impost. max tolleranza (Gest individ)

5-54

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione di un utente

1 2

Nella scheda del Sistema, fare clic su [Autenticazione utente]. Fare clic su [Nuova registrazione].

bizhub C250 (Phase3)

5-55

5
3

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Configurare le impostazioni richieste.

4 5

Fare clic sul pulsante [Applica]. Fare clic sul pulsante [OK].

5-56

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Verificare o modificare le informazioni sull'utente registrato possibile verificare o modificare le informazioni sull'utente registrato. possibile selezionare le seguenti impostazioni.
Punto N registrato Nome utente Indirizzo e-mail Modifica password utente Password utente Ridigita password utente Nome account Permessi Funzioni Descrizione Visualizza il numero di registrazione utente. Immettere il nome utente. Inserire l'indirizzo e-mail utente. Selezionare se modificare o meno la password utente. Immettere la password utente. Immettere nuovamente la password per confermare.

Quando si esegue la traccia account, selezionare il nome dell'account. Fare clic su e selezionare il nome dall'elenco. Specificare se autorizzare le operazioni seguenti. Copia Scansione Fax Stampa Box Stampa scansione/fax da casella Specificare se autorizzare la produzione dei documenti descritti di seguito. Colore Nero Specificare se permettere la trasmissione di documenti a colori. Specificare se attivare il limite del numero di fogli utilizzabili per la copia e stampa. Se si seleziona "Abilita", inserire il limite massimo (tra 1 e 9999999). Specificare se attivare il limite di fogli utilizzati per la copia e la stampa a colori e in bianco e nero. Se si seleziona "Abilita", inserire il limite massimo (tra 1 e 9999999).

Permesso Output (Stampa)

Permesso Output (Trasmissione) Impost. max tolleranza (Gestione tot) Impost. max tolleranza (Gest individ)

bizhub C250 (Phase3)

5-57

5
1 2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Verifica o modifica delle informazioni utente registrato Nella scheda del Sistema, fare clic su [Autenticazione utente]. Fare clic su nell'elenco utenti e selezionare l'utente da verificare.

5-58

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Verificare le informazioni di registrazione e modificarle secondo necessit.

Fare clic sul pulsante [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-59

5
1 2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Eliminazione di un utente registrato Nella scheda del Sistema, fare clic su [Autenticazione utente]. Fare clic su nell'elenco utenti e selezionare l'utente da eliminare.

5-60

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Verificare il messaggio e fare clic su [OK].

bizhub C250 (Phase3)

5-61

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Permesso di utilizzo di default possibile specificare i permesse per le funzioni operative svolte dagli utenti registrati. possibile configurare le seguenti impostazioni:
Punto Copia Scansione Stampa Box Stampa scansione/ fax da casella Descrizione Specificare se autorizzare la funzione di copia. Specificare se autorizzare la funzione di scansione. Specificare se autorizzare la funzione di stampa. Specificare se autorizzare le funzioni Salva e Modifica casella utente. Specificare se permettere la stampa dei fax ricevuti.

5-62

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Configurare le impostazioni dei permessi funzione iniziale

1 2 3

Nella scheda del Sistema, fare clic su [Autenticazione utente]. Premere [Permessi funzione iniziale]. Configurare le impostazioni richieste.

4 5

Fare clic sul pulsante [Applica]. Fare clic sul pulsante [OK].

bizhub C250 (Phase3)

5-63

5
5.15

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Registrazione traccia account (modo Amministratore)


Registrazione traccia account possibile specificare le impostazioni sull'account quando si esegue l'autenticazione della traccia account. Registrare l'account che avere accesso. possibile configurare le seguenti impostazioni:
Punto N registrato Nome conto Password Ridigita Password Permesso Output (Stampa) Descrizione Immettere il numero di registrazione account. Specifica il nome account (fino a 8 caratteri). Specifica la password account (fino a 8 caratteri). Immettere nuovamente la password per confermare. Specificare se autorizzare la produzione dei documenti descritti di seguito. Colore Nero Specificare se permettere la trasmissione di documenti a colori. Specificare se attivare il limite del numero di fogli utilizzabili per la copia e stampa. Se si seleziona "Abilita", inserire il limite massimo (tra 1 e 9999999). Specificare se attivare il limite di fogli utilizzati per la copia e la stampa a colori e in bianco e nero. Se si seleziona "Abilita", inserire il limite massimo (tra 1 e 9999999).

Permesso Output (Trasmissione) Impost. max tolleranza (Gestione tot) Impost. max tolleranza (Gest individ)

5-64

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione di un account

1 2

Nella scheda del Sistema, fare clic su [Registrazione traccia account]. Fare clic su [Nuova registrazione].

bizhub C250 (Phase3)

5-65

5
3

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Specificare le impostazioni desiderate.

4 5

Fare clic sul pulsante [Applica]. Fare clic sul pulsante [OK].

5-66

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Verificare o modificare le informazioni sull'account registrato possibile verificare o modificare le seguenti impostazioni:
Punto N registrato Nome account Password modificata. Password Ridigita Password Permesso Output (Stampa) Descrizione Visualizza il numero di registrazione account. Specifica il nome account (fino a 8 caratteri). Selezionare quando modificare la password. Specificare la nuova password account (fino a 8 caratteri). Immettere nuovamente la password per confermare. Specificare se autorizzare la produzione dei documenti descritti di seguito. Colore Nero Specificare se permettere la trasmissione di documenti a colori.

Permesso Output (Trasmissione) Impost. max tolleranza (Gestione tot) Impost. max tolleranza (Gest individ)

Specificare se attivare il limite del numero di fogli utilizzabili per la copia e stampa. Se si seleziona "Abilita", inserire il limite massimo (tra 1 e 9999999). Specificare se attivare il limite di fogli utilizzati per la copia e la stampa a colori e in bianco e nero. Se si seleziona "Abilita", inserire il limite massimo (tra 1 e 9999999).

bizhub C250 (Phase3)

5-67

5
1 2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Verifica o modifica delle informazioni account registrato Nella scheda del Sistema, fare clic su [Autenticazione utente]. Fare clic su verificare. nell'elenco account e selezionare l'account da

5-68

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Verificare le informazioni di registrazione e modificarle secondo necessit.

Fare clic sul pulsante [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-69

5
1 2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Eliminazione degli account registrati Nella scheda del Sistema, fare clic su [Autenticazione utente]. Fare clic su eliminare. nell'elenco account e selezionare l'account da

Verificare il messaggio e fare clic su [OK].

5-70

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.16

Registrazione applicazione
Quando si utilizza un'applicazione come Right Fax Server registrata su un server esterno, possibile registrare le impostazioni e l'indirizzo server dell'applicazione. Grazie alla registrazione, possibile connettersi automaticamente e utilizzare il server dell'applicazione selezionata.

2
Nota

possibile registrare un'applicazione solo se si soddisfano le due condizioni seguenti: Il kit fax non installato. Internet fax disattivato.

bizhub C250 (Phase3)

5-71

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione di un'applicazione In Registrazione applicazione possibile registrare fino a 5 applicazioni e server. inoltre possibile specificare impostazioni come voci personalizzate, in base ai contenuti dell'applicazione registrata. In PageScope Web Connection sono disponibili i seguenti modelli. Nei modelli sono state gi specificate diverse voci personalizzate per ogni applicazione.

2
Nota

Quando non si usa un modello, specificare manualmente le impostazioni personalizzate.


Fax tradizionale (walk-up)
N registrato 1 2 3 4 5 6 Nome pulsante Nome funzione Tipo di tastiera ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII Valore predefinito Walkup Impostazione opzione -

Sender Name (CS) FAX Number (CS) TEL Number (CS) Titolo Codice fatturazione 1 Codice fatturazione 2

Nome NumeroFaxPersonale NumeroVocePersonale Titolo Codice fatturazione 1 Codice fatturazione 2

Fax con account


N registrato 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Nome pulsante Nome funzione Tipo di tastiera ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII Valore predefinito Walkup Impostazione opzione Nessuno Falsa

Sender Name (CS) ID Utente Password Password Auth# Titolo Codice fatturazione 1 Codice fatturazione 2 CoverSheet Type AttendiAnteprima

Nome ID Password Autenticazione Titolo Codice fatturazione 1 Codice fatturazione 2 Copertina AttendiAnteprima

5-72

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Documenti riservati


N registrato 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Nome pulsante Nome funzione Tipo di tastiera ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII Valore predefinito Walkup -

Impostazione opzione Nessuno Sicuro

ID Utente Password Password Auth# Titolo Codice fatturazione 1 Codice fatturazione 2 CoverSheet Type Document PW Metodo di consegna

ID Password Autenticazione Titolo Codice fatturazione 1 Codice fatturazione 2 Copertina PasswordDocumento Consegna

Consegna certificata
N registrato 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Nome pulsante Nome funzione Tipo di tastiera ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII ASCII Valore predefinito Walkup Impostazione opzione Nessuno certificato

ID Utente Password Password Auth# Titolo Codice fatturazione 1 Codice fatturazione 2 CoverSheet Type Document PW Metodo di consegna

ID Password Autenticazione Titolo Codice fatturazione 1 Codice fatturazione 2 Copertina PasswordDocumento Consegna

bizhub C250 (Phase3)

5-73

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Nuove voci di registrazione di un'applicazione Quando si registra un'applicazione, possibile inserire le voci seguenti:
Punto N registrato Nome applicazione Indirizzo Host Percorso file ID Utente Password Anonimo Modalit PASV Delega Numero porta Descrizione Visualizza il numero di registrazione dell'applicazione selezionata. Specificare il nome dell'applicazione (fino a 16 caratteri). Inserire l'indirizzo host del server registrato nell'applicazione (fino a 15 caratteri). Specificare il percorso file dell'applicazione (fino a 96 caratteri). Immettere l'ID utente per l'accesso al server (fino a 47 caratteri). Immettere la password per l'accesso al server (fino a 31 caratteri). Selezionare se abilitare l'opzione Anonimo. Selezionare se attivare il modo passivo. Selezionare se abilitare il proxy. Immettere il numero porta (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535).

Inserire inoltre le impostazioni descritte qui di seguito per specificare le impostazioni personalizzate.
Punto Elenco voci personalizzate Descrizione Visualizza le voci personalizzate, il nome pulsante e il valore predefinito di un modello selezionato. Fare clic su relativo alla voce da aggiungere o modificare.

5-74

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

possibile specificare le seguenti impostazioni dettagliate di ogni pulsante funzione.


Punto N registrato Nome pulsante Nome funzione Descrizione Visualizza il numero della voce selezionata. Specificare il nome pulsante (fino a 16 caratteri). Selezionare ID, Nome, NumeroFaxGenerale, NumeroVoceGenerale, NumeroFaxPersonale, NumeroVocePersonale, Password, Autenticazione, Titolo, RitardoInviaDataOra, Codice Fatturazione 1, Codice Fatturazione 2, Copertina, PasswordDocumento, Consegna, AttendiAnteprima o TimeoutData Ora quale nome funzione. Inserire il nome da visualizzare nel pannello MFP (fino a 32 caratteri). Selezionare Attiva, Attiva operazione (inserimento indispensabile), Disattiva o Non visualizzato quale metodo di visualizzazione. Inserire il valore predefinito. Per nascondere il valore predefinito selezionare "Inserisci stringa visualizzata come ****. Selezionare ASCII quale tipo di tastiera. Selezionare nessuna o password. Selezionare Normale, Sicuro, Certificato, Sicuro/Certif. Selezionare S o No. Selezionare Anno/Mese/Giorno/Ora/Minuto. Selezionare Ora periferica o Non specificare.

Messaggio sul pannello Metodo di visualizzazione

Valore predefinito Tipo di tastiera Opzioni (quanto attivata l'autenticazione). Opzioni (quanto attivata la consegna). Opzioni (quanto attivata AttendiAnteprima). Inserisci tipo Predefinito

2
Nota

Il numero dei caratteri inseribili nel valore predefinito pu variare a seconda della funzione selezionata.

bizhub C250 (Phase3)

5-75

5
1

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione di un'applicazione Selezionare l'applicazione da registrare e fare clic sul tasto [Registrazione/Modifica]. Nel caso di applicazioni non registrate viene visualizzata la voce Non registrata".

Selezionare il tipo di modello, quindi fare clic sul pulsante [Successivo].

5-76

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Selezionare il tipo di modello, quindi fare clic sul pulsante [Successivo].

bizhub C250 (Phase3)

5-77

5
4

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Specificare le impostazioni delle voci personalizzate dei pulsanti.

5-78

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Fare clic su per specificare i dettagli di ogni funzione. Una volta specificate le impostazioni, fare clic su [Applica].

6 7

Fare clic sul pulsante [Applica]. Fare clic sul pulsante [OK].

bizhub C250 (Phase3)

5-79

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Voci specificabili in Modifica applicazione In Modifica applicazione possibile specificare le impostazioni di ognuna delle seguenti voci. Impostazione applicazione

Punto N registrato Nome applicazione

Descrizione Visualizza il numero di registrazione dell'applicazione selezionata. Specificare il nome dell'applicazione (fino a 16 caratteri).

5-80

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Impostazioni server

Punto Indirizzo Host Percorso file ID Utente Password Anonimo Modalit PASV Delega Numero porta

Descrizione Inserire l'indirizzo host del server registrato nell'applicazione (fino a 15 caratteri). Specificare il percorso file dell'applicazione (fino a 96 caratteri). Immettere l'ID utente per l'accesso al server (fino a 47 caratteri). Immettere la password per l'accesso al server (fino a 31 caratteri). Selezionare se abilitare l'opzione Anonimo. Selezionare se attivare il modo passivo. Selezionare se abilitare il proxy. Immettere il numero porta (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535).

bizhub C250 (Phase3)

5-81

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Impostazioni personalizzate

Punto Elenco voci personalizzate

Descrizione Visualizza le voci personalizzate, il nome pulsante e il valore predefinito di un modello selezionato. Fare clic su relativo alla voce da aggiungere o modificare.

5-82

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Impostaz scans

Punto Risoluzione Tipo file

Descrizione Selezionare questa voce per attivare l'impostazione Risoluzione e scegliere tra risoluzione Normale o Fine. Selezionare questa voce per attivare l'impostazione Tipo file e scegliere tra PDF o TIFF quale tipo di file.

bizhub C250 (Phase3)

5-83

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Impostazioni notifica

Punto Stampa notifica Numero porta Nome coda Evento notifica Indirizzo e-mail Evento notifica Nome file Evento notifica

Descrizione Selezionare questa voce per inviare notifiche quando si stampa. Immettere il numero porta (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535). Specificare il nome della coda (fino a 32 caratteri). Selezionare Errore, Riuscito/a o Sempre quale tipo di notifica evento. Selezionare questa voce per inviare le notifiche per e-mail e inserire l'indirizzo e-mail di destinazione (fino a 32 caratteri). Selezionare Errore, Riuscito/a o Sempre quale tipo di notifica evento. Selezionare questa voce per notificare il nome file. Selezionare Errore, Riuscito/a o Sempre quale tipo di notifica evento.

5-84

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Modificare un'applicazione registrata

Selezionare l'applicazione da modificare e fare clic sul tasto [Registrazione/Modifica].

bizhub C250 (Phase3)

5-85

5
2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Selezionare il tipo di voce da modificare e fare clic su [Successivo].

Specificare le impostazioni.

5-86

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

4 5

Fare clic sul pulsante [Applica]. Fare clic sul pulsante [OK].

bizhub C250 (Phase3)

5-87

5
1

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Eliminare un'applicazione registrata Selezionare l'applicazione da eliminare e fare clic sul tasto [Elimina].

Verificare l'impostazione e fare clic su [OK]. Il nome dell'applicazione viene modificato in "Non registrata.

5-88

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.17

Prefisso/Suffisso
possibile registrare il prefisso/suffisso forniti come informazioni destinazione quando si invia un'e-mail. Se si disabilitata la registrazione della rubrica da parte degli utenti, sar visualizzato il menu Registrazione rubrica.

bizhub C250 (Phase3)

5-89

5
1 2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione dei prefissi e suffissi Fare clic su accanto al prefisso/suffisso da registrare o modificare.

Viene visualizzata la pagina di registrazione. Specificare il prefisso/suffisso e fare clic su [Applica].

Punto Prefisso Suffisso

Descrizione Registra un prefisso. (impostazione: fino a 20 caratteri). Registra un suffisso. (impostazione: fino a 64 caratteri).

5-90

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.18

Importa/Esportazione
Utilizzato per importare dal computer i dati della rubrica o per esportare la rubrica della macchina.

Importa % Fare clic su [Browse...], selezionare i dati rubrica da importare e fare clic su [Importa].

Esportazione % Fare clic sui dati di destinazione da esportare, quindi fare clic su [Esporta].

bizhub C250 (Phase3)

5-91

5
5.19 Altro

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Impostare le limitazioni per la rubrica.

Punto Vieta operazione utente

Descrizione Specificare se gli utenti sono autorizzati a registrare le destinazioni.

5-92

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.20

TCP/IP

2
Ricordate

Spegnere e riaccendere per attivare tutte le modifiche delle impostazioni di rete. Quando si spegne e riaccende la macchina, attendere almeno 10 secondi o pi prima di riportare l'interruttore di alimentazione su ON, altrimenti la copiatrice potrebbe non funzionare correttamente.

bizhub C250 (Phase3)

5-93

5
TCP/IP

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Specificare le impostazioni TCP/IP.

5-94

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Punto TCP/IP Velocit network Modo Definizione IP IP-TX (Indirizzo IP)

Descrizione Abilita/disabilita TCP/IP. Specifica la velocit di trasmissione. Selezionare il modo di definizione IP. Specificare l'indirizzo IP della macchina (sintassi: "***.***.***.***"; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). Specificare la maschera subnet della rete destinazione (sintassi: "***.***.***.***"; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). Specificare il gateway predefinito della rete destinazione (sintassi: "***.***.***.***"; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). Specificare il numero porta RAW (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535).

Subnet Mask

Gateway predefinito

Numero porta RAW 1 Numero porta RAW 2 Numero porta RAW 3 Numero porta RAW 4 Numero porta RAW 5 Numero porta RAW 6 Imp. DNS Dinamiche Nome host Dominio DNS Auto Verifica Nome Dominio Default DNS Ricerca Dominio DNS Nome13 Server DNS Auto Verifica Pri indir IP server DNS Ind IP 2 server 1-2 DNS SLP LPD

Specificare se utilizzare le impostazioni DNS dinamiche. Immettere il nome host (fino a 63 caratteri). Specificare se attivare l'acquisizione automatica del nome dominio DNS. Inserire il nome dominio default DNS (fino a 254 caratteri, compresi quelli del nome host). Inserire la Ricerca Dominio DNS nome (fino a 254 caratteri, compresi quelli del nome host). Specificare se attivare l'acquisizione automatica del nome server DNS. Inserire il server DNS principale (sintassi: ***.***.***.***; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). Inserire il server DNS secondario (sintassi: ***.***.***.***; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). Abilita/disabilita SLP. Abilita/disabilita LPD.

bizhub C250 (Phase3)

5-95

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Filtro indirizzi IP Configurare la funzione filtro indirizzo IP. Per applicare limitazioni di accesso basta specificare l'indirizzo IP host.

Punto Accetta imp

Descrizione Abilita/disabilita l'impostazione degli indirizzi con permesso di accesso e immette gli indirizzi autorizzati (sintassi: "***.***.***.***"; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). Abilita/disabilita l'impostazione degli indirizzi con rifiuto di accesso e immette gli indirizzi non autorizzati (sintassi: "***.***.***.***"; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255).

Rifiut imp

5-96

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.21

NetWare
Configurazione delle impostazioni NetWare.

bizhub C250 (Phase3)

5-97

5
Punto

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Descrizione Specificare se attivare l'impostazione IPX. Selezionate il formato del bordo. Specificare la modalit di funzionamento del server di stampa selezionando "OFF", "Pserver", "Nprinter" o "Rprinter". Inserire il nome del server di stampa (fino a 63 caratteri, esclusi : ; , * [ ] < > | + = ? .). Immettere la password del server di stampa (fino a 63 caratteri). Immettere la velocit scansione coda di stampa (intervallo per l'immissione: da 1 a 65535 secondi). Selezionare "NDS" o "NDS/Legatoria". Inserire il nome del file server Rilegatura (fino a 47 caratteri, esclusi / \ : ; , * [ ] < > | + = ? .). Inserire il nome contesto NDS (fino a 191 caratteri, esclusi / \ : ; , * [ ] < > | + = ? .). Inserire il nome tree NDS (fino a 63 caratteri, esclusi / \ : ; , * [ ] < > | + = ? .). Inserire il nome StampanteN/StampanteR (fino a 63 caratteri, esclusi / \ : ; , * [ ] < > | + = ? .). Immettere il numero StampanteN/StampanteR (intervallo di valori consentito: da 0 a 255). Selezionare se utilizzare le impostazioni del sistema di autenticazione.

Impostazioni IPX Tipo frame Ethernet Modo Stampa NetWare Nome server di stampa Password server di stampa Interv. polling Imp. Legatoria/NDS Nome file server Nome contesto NDS Nome tree NDS Nome stampante Numero stampante Sistema Autenticaz.

5-98

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Stato NetWare possibile visualizzare il server NetWare e i nomi coda per conoscere lo stato della connessione NetWare.

bizhub C250 (Phase3)

5-99

5
5.22 IPP

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Configurare le impostazioni di stampa IPP.

5-100

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Punto Impostaz. IPP Nome stampante Posizione stampante

Descrizione Specificare se attivare la funzione di stampa IPP. Immettere il nome stampante (fino a 127 caratteri alfanumerici, trattini e underscore). Inserire la posizione della periferica (fino a 127 caratteri). Le informazioni inserite in "Posizione stampante" vengono incluse nei messaggi di notifica sullo stato. Per informazioni dettagliate sulla notifica dello stato fare riferimento a Impostazioni notifica di stato a pagina 4-131. Inserire le informazioni della stampante (fino a 127 caratteri). Visualizza l'URI della stampante che pu stampare con IPP. Specifica dall'elenco delle voci le operazioni di stampa supportate da IPP. Lavoro di stampa Convalida lavoro Annulla lavoro Apri attributi lavoro Apri lavoro Apri attributi stampante Selezionare quando si esegue l'autenticazione IPP, e specificare l'impostazione descritta qui di seguito. Metodo di autenticazione Nome utente Password realm

Informazioni stampante URL stampante Operazione supportata

Modo Autentificazione IPP

bizhub C250 (Phase3)

5-101

5
5.23 FTP
TX FTP

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Configurare le impostazioni client, per esempio il server proxy FTP.

Punto TX FTP Indirizzo server proxy

Descrizione Specificare se usare la macchina come server FTP. Inserire l'indirizzo del server proxy (sintassi: "***.***.***.***"; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). Selezionare per inserire il nome host. Immettere il numero porta del server proxy (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535). Specificare il timeout di connessione del server FTP (intervallo di valori consentito: da 5-300 secondi). Immettere il numero porta (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535).

Numero porta server proxy Timeout connessione Numero porta

5-102

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Server FTP Configurare le impostazioni del server FTP.

Punto Server FTP

Descrizione Impostare il server FTP su "ON" o "OFF".

bizhub C250 (Phase3)

5-103

5
5.24

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

SNMP
Configurare le impostazioni SNMP.

5-104

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Punto SNMP

Descrizione Specificare se si deve usare SNMP. Selezionare inoltre il tipo di SNMP da utilizzare nell'elenco delle voci. SNMP v1/v2c(IP) SNMP v3 (IP) SNMP v1 (IPX) Immettere il numero porta UDP (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535). Inserire il nome comunit per la lettura e la scrittura (fino a 15 caratteri). Specificare le impostazioni seguenti: Nome Contesto Mostra Nome Utente Lettura Nome Utente, Livello Sicurezza, autor-password, priv-password Scritt. Nome Utente, Livello Sicurezza, autor-password, priv-password

Impostazione porta UDP Impostazioni SNMP v1/v2c Impostazioni SNMP v3

bizhub C250 (Phase3)

5-105

5
5.25 SMB

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Impostazioni WINS E' possibile specificare le impostazioni WINS SMB.

Punto WINS Auto Verifica Impostazioni Ind. 1 Server WINS Ind. 2 Server WINS

Descrizione Specificare se si deve usare WINS. Specificare se abilitare l'acquisizione automatica di WINS. Inserire il server WINS principale (sintassi: ***.***.***.***; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255).

2
Nota

Durante l'esecuzione delle scansioni SMB (impostazione nome host) tramite un router, specificare le impostazioni WINS in base alle impostazioni per la trasmissione SMB selezionate all'interno di [Impostazioni SMB] - [Impostazioni Client].

5-106

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Impostazioni Client Configurare le impostazioni di scansione SMB.

Punto TX SMB Impostazioni NTLM

Descrizione Specificare se utilizzare una trasmissione SMB. Selezionare la versione NTLM da utilizzare. Selezionare [v1/v2] o [v1] quando si utilizza un computer in una rete in cui installato il sistema operativo Windows 98 SE o Windows Me. Selezionare [v1] quando il servizio Samba utilizza un server di rete. Selezionare se utilizzare l'autenticazione utente con NTLM.

Autentificaz. Utente (NTLM)

bizhub C250 (Phase3)

5-107

5
2

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Nota

Per usare l'SMB (NTLM) dell'autenticazione server esterno, occorre attivare le opzioni, [Impostazioni scansione] o [Impostazioni stampa].

2
Nota

NTLM v2 supportato da Windows NT 4.0 (Service Pack 4).

5-108

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Impostazioni stampa Configurare le impostazioni di stampa SMB.

Punto Stampa SMB Nome NetBIOS Nome servizio di stampa Gruppo di lavoro

Descrizione Specificare se utilizzare il servizio di stampa (Windows) SMB. Specifica il nome NetBIOS (fino a 15 caratteri). Inserire il nome del servizio stampa (fino a 12 caratteri). Inserire il nome del gruppo di lavoro (fino a 15 caratteri).

bizhub C250 (Phase3)

5-109

5
5.26

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

AppleTalk
Configurazione delle impostazioni AppleTalk.

Punto AppleTalk Nome stampante Nome zona Zona corrente

Descrizione Specificare se si deve usare AppleTalk. Immettere il nome stampante (fino a 31 caratteri, escluso = ~). Immettere il nome zona (fino a 31 caratteri). Visualizza la zona corrente.

5-110

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.27

Impostazioni Avvio
E' possibile specificare le impostazioni Avvio.

Punto Bonjour Nome all'Avvio

Descrizione Specificare se usare l'impostazione Avvio. Specificare il nome della periferica da utilizzare con le impostazioni Avvio (fino a 31 caratteri).

bizhub C250 (Phase3)

5-111

5
5.28

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Impostazioni LDAP
Impostazioni LDAP Specificare se usare l'impostazione LDAP.

5-112

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Registrazione del server LDAP

1 2 3

Sulla scheda Rete, fare clic su [Impostazioni LDAP] Fare clic su [Impost server LDAP]. Fare clic sull'icona del server da registrare.

Si possono specificare fino a 5 server LDAP.

bizhub C250 (Phase3)

5-113

5
4

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Specificare le impostazioni desiderate.

!
Dettagli

L'impostazione che deve essere configurata varia a seconda del metodo di autenticazione utilizzato. Se si seleziona l'opzione "anonima" non sono necessarie le impostazioni per il "Nome dominio", "Nome accesso", e la "Password".

2
Ricordate

Se le impostazioni del server LDAP non vengono configurate correttamente, possibile che si verifichino errori di connessione alla rete. Le impostazioni LDAP devono essere configurate dall'amministratore del server.

5-114

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

2
Nota

Accertarsi di utilizzare lo stesso metodo di autenticazione utilizzato dal server LDAP. Per informazioni dettagliate, consultare il manuale del server LDAP utilizzato. Se il metodo di autenticazione impostato su "GSS-SPNEGO", immettere il nome di dominio della "Active Directory".

Punto N Nome server LDAP Indir. server

Descrizione Visualizza il numero server LDAP. Inserire il nome server LDAP. Immettere l'indirizzo del server LDAP (sintassi: "***.***.***.***" o FQDN; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). I simboli "-" e "." sono permessi. Immettere il numero porta utilizzato per comunicare con il server LDAP (intervallo di immissione: da 1 a 65535). Specificare se la comunicazione con il server LDAP deve avvenire con SSL/TLS. Immettere il punto di partenza per la ricerca LDAP (fino a 255 caratteri). Immettere il valore timeout ricerca LDAP (intervallo per l'immissione: da 5 a 300 secondi). Immettere il numero massimo di risultati da ricevere in seguito alla ricerca LDAP (intervallo per l'immissione: da 5 a 1000). Imposta il metodo di autenticazione LDAP. Immettere il nome login se l'autenticazione non impostata su "anonima" (fino a 255 caratteri). Immettere la password se l'autenticazione impostata su "anonima" (fino a 128 caratteri). Immettere il nome dominio se l'autenticazione impostata su "GSS-SPNEGO" (fino a 64 caratteri). Selezionare il modo di autentifica del server LDAP. Specificare se usare l'impostazione Reinvio. Se si utilizzano queste impostazioni, la base di ricerca specificata nelle impostazioni del server LDAP utilizzer i livelli superiore e inferiore quali punti di inizio. Specificare le condizioni per eseguire le ricerche LDAP dettagliate. Selezionare O, E, AVVIO o FINE per Nome, E-mail, Numero di Fax, Cognome, Nome, Nome citt, Nome azienda e Reparto. Selezionare questo pulsante per verificare la connessione al server LDAP per mezzo delle impostazioni specificate.

Numero porta Usa SSL/Numero porta (SSL) Base di ricerca Timeout N max di ricerche Metodo di autenticazione Nome accesso Password Nome dominio Selezionare Modo Autentific. Server Uso reinvio

Impostazioni iniziali ricerca dettagli

Pulsante [Verifica connessione]

bizhub C250 (Phase3)

5-115

5
5.29

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Imp. e-mail
Ricezione E-Mail (POP) possibile specificare le impostazioni per eseguire l'autenticazione del mittente e-mail con POP prima di SMTP.

Punto Impostazioni RX E-Mail Indiriz host

Descrizione Specificare se utilizzare l'impostazione di ricezione e-mail. Immettere l'indirizzo del server POP di ricezione (sintassi: "***.***.***.***" o FQDN; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). Quando si inserisce il nome host, selezionare la casella di controllo "Se si inserisce il nome host, controllare". Immettere il nome utente utilizzato per l'accesso al server POP (fino a 63 caratteri). Immettere la password utilizzata per accedere al server POP (fino a 15 caratteri alfanumerici). Abilita/disabilita l'autenticazione APOP. Specificare il timeout di connessione del server (intervallo di valori consentito: da 30 a 300 secondi). Immettere il numero porta del server (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535). Selezionare questa voce per utilizzare SSL/TLS. Inserire anche il numero di porta da utilizzare.

Nome accesso Password APOP Timeout connessione Numero porta Uso SSL/TLS Numero porta (SSL/TLS)

5-116

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Punto Contr autoricez Interv. polling

Descrizione Selezionare se attivare "Contr autoricez" per le e-mail ricevute. Se si seleziona Attiva in "Contr autoricez", specificare la durata dell'intervallo di polling (intervallo consentito: da 1 a 60 minuti).

2
Nota

Se si seleziona [Immett nome host], verificare che le impostazioni DNS siano specificate correttamente prima di effettuare la seleziona. Per dettagli, fare riferimento a TCP/IP a pagina 5-93.

bizhub C250 (Phase3)

5-117

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Spedizione E-Mail (SMTP) Configurare le impostazioni di invio e-mail.

5-118

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Punto Imp. Invio E-mail Invio Scan Funzione Notificazione Stato Funz. Notifica n. Contatore Totale Indirizzo Server SMTP

Descrizione Specificare se utilizzare l'impostazione di trasmissione e-mail. Specificare se utilizzare la funzione Invio Scan. Specificare se utilizzare la funzione di notifica sull'e-mail. Specificare se utilizzare la funzione di notifica sul contatore totale. Immettere l'indirizzo del server SMTP di invio (sintassi: "***.***.***.***" o FQDN; l'intervallo per l'immissione di *** compreso tra 0 e 255). Quando si inserisce il nome host, selezionare la casella di controllo "Se si inserisce il nome host, controllare". Immettere il numero porta del server (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535). Specificare se utilizzare l'SSL/TLS durante una trasmissione e-mail. Per utilizzarli, selezionare la casella di controllo e inserire il numero di porta. Specificare il timeout di connessione del server (intervallo di valori consentito: da 30 a 300 secondi). Specificare se limitare il formato massimo delle trasmissioni e-mail. Immettere la capacit server SMTP quando sono attivate limitazioni sulle dimensioni di posta (intervallo di valori consentito: da 1 a 100 MB). Immettere l'indirizzo del mittente per le trasmissioni scanner e l'indirizzo mittente quando disattivata l'autenticazione utente (fino a 320 caratteri). Specificare l'indirizzo della periferica (fino a 320 caratteri). Selezionare se utilizzare POP prima di SMTP. Inserire il Tempo POP prima di SMTP (intervallo di valori consentito: da 0 a 60). Selezionare se utilizzare l'autenticazione server SMTP. Immettere l'ID utente quando si esegue l'autenticazione del server SMTP (fino a 63 caratteri). Immettere la password di autenticazione per il server SMTP (fino a 15 caratteri). Inserire il nome dominio server SMTP. Specificare se inviare e-mail di volume elevato suddivise in piccole dimensioni. Utilizzare questa funzione per inviare dati che superano la capacit massima, nel caso nel server di posta sia stato specificato un limite massimo per e-mail. Immettere il formato divisione per i file binari (intervallo di valori consentito: da 100 a 15000 KB).

Numero porta Uso SSL/TLS Numero porta (SSL/TLS) Timeout connessione Max. dimensione mail Capacit server

Indirizzo posta amministratore

Indirizzo posta periferica POP prima di SMTP Tempo POP prima di SMTP Autenticazione SMTP ID utente Password Nome dominio Divisione binaria

Dimensione posta divisa

bizhub C250 (Phase3)

5-119

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

!
Dettagli

Se si utilizza un programma antivirus nel server di posta elettronica, la funzione di divisione binaria potrebbe non essere disponibile. Per informazioni dettagliate, chiedere all'amministratore di rete. Per ricevere e-mail binarie, necessario un client di posta che supporta la ricezione di e-mail separate. Si prega di notare che anche se si ricevono delle e-mail separate, a seconda del client di posta utilizzato potrebbe non essere possibile combinarle.

2
Nota

Se si seleziona [Immett nome host], verificare che le impostazioni DNS siano specificate correttamente prima di effettuare la seleziona. Per dettagli, fare riferimento a TCP/IP a pagina 5-93.

!
Dettagli

Per eseguire l'autenticazione utente con POP prima di SMTP, specificare le impostazioni che permetteranno al POP di accedere al server di posta. Per dettagli, fare riferimento a Ricezione E-Mail (POP) a pagina 5-116.

5-120

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.30

SSL/TLS
Configurare le impostazioni SSL/TLS. Quando si attivato SSL/TLS, la comunicazione tra la macchina e il computer client codificata in modo da evitare fughe di informazioni (per esempio le password e i dati trasmessi). Se installato un certificato, viene visualizzata la seguente pagina.

2
Nota

Le informazioni visualizzate variano a seconda delle informazioni registrate.

Se non installato un certificato, viene visualizzata la seguente pagina.

bizhub C250 (Phase3)

5-121

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Se si crea un certificato autofirmato o si ottiene e si installa un certificato da un'Autorit certificante, SSL/TLS viene attivato.

Fare clic su [Impostazione] per modificare le informazioni sul certificato o creare nuovi certificati.

5-122

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Impostazioni SSL/TLS Se si selezionata l'opzione "Crea un certificato autofirmato", occorrer immettere le seguenti impostazioni. Per creare certificato selezionare "Crea un certificato auto-firmato".
Punto Nome comune Descrizione

Viene visualizzato il nome dominio o l'indirizzo IP della macchina. Le informazioni vengono visualizzate una volta avuto accesso alla macchina. Immettere il nome organizzazione utilizzato per creare un certificato organizzazione (fino a 63 caratteri ASCII). Immettere il nome reparto utilizzato per creare un certificato reparto (fino a 63 caratteri ASCII). Immettere il nome citt utilizzato per creare un certificato citt (fino a 127 caratteri ASCII). Immettere il nome stato/provincia utilizzato per creare un certificato stato/provincia (fino a 127 caratteri ASCII). Immettere un codice paese (2 caratteri) definito da ISO3166 per la creazione di un certificato paese. Stati Uniti: US, Regno Unito: GB, Italia: IT, Australia: AU, Paesi Bassi: NL, Canada: CA, Spagna: ES, Repubblica Ceca: CZ, Cina: CN, Danimarca: DK, Germania: DE, Giappone: JP, Francia: FR, Belgio: BE, Russia: RU Immettere la data di inizio validit. Viene visualizzata la data/ora di apertura della pagina. Immettere il periodo di validit del certificato indicando il numero di giorni a partire dalla data di inizio validit (intervallo di valori consentito: da 1 a 3650 giorni). Specificare il tipo di codifica. Specificare il modo che utilizza SSL/TLS.

Organizzazione Unit organizzativa Localit Stato/provincia Paese

Data inizio validit Periodo di validit

Livello crittografia Modo che utilizza SSL/TLS

bizhub C250 (Phase3)

5-123

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Se si selezionata l'opzione "Richiedi un certificato", occorrer immettere le seguenti impostazioni. Per richiedere un certificato all'ente incaricato del loro rilascio, selezionare "Richiedi un certificato".
Punto Nome comune Descrizione Viene visualizzato il nome dominio o l'indirizzo IP della macchina. Le informazioni vengono visualizzate una volta avuto accesso alla macchina. Immettere il nome organizzazione utilizzato per creare un certificato organizzazione (fino a 63 caratteri ASCII). Immettere il nome reparto utilizzato per creare un certificato reparto (fino a 63 caratteri ASCII). Immettere il nome citt utilizzato per creare un certificato citt (fino a 127 caratteri ASCII). Immettere il nome stato/provincia utilizzato per creare un certificato stato/provincia (fino a 127 caratteri ASCII). Immettere un codice paese (2 caratteri) definito da ISO3166 per la creazione di un certificato paese. Stati Uniti: US, Regno Unito: GB, Italia: IT, Australia: AU, Paesi Bassi: NL, Canada: CA, Spagna: ES, Repubblica Ceca: CZ, Cina: CN, Danimarca: DK, Germania: DE, Giappone: JP, Francia: FR, Belgio: BE, Russia: RU

Organizzazione Unit organizzativa Localit Stato/Provincia Paese

5-124

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Per creare un certificato

1 2

Fare clic su [Impostazioni]. Viene visualizzata una pagina per selezionare la funzione. Selezionare "Crea certificato auto-firmato" o "Richiedi un certificato" e fare clic su [Successivo]. Viene visualizzata la pagina di registrazione.

bizhub C250 (Phase3)

5-125

5
3

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Configurare le impostazioni desiderate. Esempio di Crea un certificato auto-firmato

Fare clic su [Applica] o [Successivo]. possibile registrare o ottenere un certificato. Se si richiesto un certificato, andare al passaggio 5. Se si creato un certificato autofirmato, la procedura termina qui.

Salvare o copiare le informazioni certificato visualizzate. Proseguire per installare il certificato.

5-126

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Impostazioni SSL/TLS Installazione di un certificato Installare il certificato emesso dall'Autorit certificante.

1 2 3

Fare clic su [Impostazioni]. Viene visualizzata una pagina per selezionare la funzione. Selezionare "Installa un certificato" e fare clic su [Successivo]. Viene visualizzata una pagina di immissione testo. Copiare le informazioni certificato e incollarle nel testo. Quindi fare clic su [Successivo].

Selezionare il livello di crittografia e la modalit di funzionamento, quindi fare clic su [Installa].

2
Ricordate

Se si creato un nuovo certificato, disconnettersi una volta dal modo amministratore.

bizhub C250 (Phase3)

5-127

5
1

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Impostare il livello di crittografia Nella pagina SSL/TLS selezionare "Imposta un livello di crittografia", e fare clic su [Successivo].

5-128

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Selezionare il livello di crittografia, quindi fare clic sul pulsante [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-129

5
1

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Eliminazione di un certificato Nella pagina SSL/TLS selezionare "Rimuovi un certificato", e fare clic su [Successivo].

5-130

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Verificare il messaggio e fare clic su [OK].

bizhub C250 (Phase3)

5-131

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Imposta modo con SSL Selezionare il modo con SSL.

Nella pagina SSL/TLS selezionare "Imposta modo con SSL", e fare clic su [Successivo].

5-132

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Selezionare la modalit che usa SSL, quindi fare clic sul pulsante [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-133

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Metodo di elaborazione Quando la macchina non connessa a un server SSL come client, possibile specificare il metodo di funzionamento una volta scaduto il certificato del server SSL.
Punto Continua Cancella il lavoro Descrizione Il lavoro continua anche dopo la scadenza del certificato. Il lavoro viene eliminato alla scadenza del certificato.

2
Nota

possibile configurare le seguenti funzioni: SMTP over SSL POP over SSL LDAP over SSL

5-134

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Specifica della modalit che utilizza SSL

1 2 3

Sulla scheda Rete, fare clic su [SSL/TLS] Fare clic su [Metodo di elaborazione]. Selezionare il metodo di elaborazione, quindi fare clic sul pulsante [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-135

5
5.31

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Autenticazione
Autent. utente/EKC possibile configurare le seguenti impostazioni:
Punto Autenticazione utente Accesso pubblico ut Autenticazione server esterno Directory attiva - Nome dominio predefinito NTLM - Nome dominio predefinito NDS - Nome tree NDS predef NDS - Nome contesto NDS predefinito Traccia account Metodo immissione traccia utente Autent. utente/v. track EKC Numero di contatori assegnati agli utenti Quando il N lavori raggiunge il val. max. Descrizione Selezionare "OFF", "ON (Server esterno)", o "ON (MFP)" come tipo di autenticazione utente. Se si esegue l'autenticazione utente, specificare se autorizzare gli utenti pubblici. Se si esegue l'autenticazione server esterno, selezionare il tipo di server. Inserire il nome dominio predefinito della Directory attiva. Inserire il nome dominio predefinito di NTLM. Inserire il nome tree NDS predefinito di NDS. Inserire il nome contesto NDS predefinito di NDS. Selezionare se eseguire la traccia account. Selezionare il modo di autentifica della traccia account. Selezionare se sincronizzare l'esecuzione dell'autenticazione utente e della traccia account. Immettere il numero di contatori assegnati ad ogni utente (intervallo di valori consentito: da 1 a 999). Specificare la modalit di funzionamento quando il numero dei fogli utilizzati per la copia e la stampa raggiunge il limite massimo stabilito.

5-136

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Specifica delle impostazioni di autenticazione utente e traccia account

1 2

Sulla scheda Rete, fare clic su [Autenticazione] Inserire le impostazioni pertinenti.

Fare clic sul pulsante [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-137

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Disconnessione automatica Configurare le impostazioni di disconnessione automatica per il modo amministratore e il modo utente. Se non vengono eseguite operazioni entro il periodo di tempo impostato, viene effettuata la disconnessione automatica dal modo amministratore o dal modo utente.

Punto Tempo di logout modo ammin. Tempo di logout modo utente

Descrizione Immettere il tempo di disconnessione amministratore (intervallo di valori consentito: da 1 a 10, 20, 30, 40, 50, 60 minuti). Immettere il tempo di disconnessione amministratore (intervallo di valori consentito: da 1 a 10, 20, 30, 40, 50, 60 minuti).

5-138

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5.32

OpenAPI
Impostare OpenAPI.

Punto Numero porta Uso SSL/TLS Numero porta (SSL/TLS)

Descrizione Immettere il numero porta (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535). Specifica se utilizzare SSL/TLS. Per utilizzarli, selezionare la casella di controllo e inserire il numero di porta.

bizhub C250 (Phase3)

5-139

5
5.33

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

Impostazioni Socket TCP


E' possibile specificare le impostazioni Socket TCP. possibile configurare le seguenti impostazioni:
Punto TCP Socket Numero porta Uso SSL/TLS Numero porta (SSL/TLS) TCP Socket (ASCII Mode) Numero Porta (ASCII Mode) Descrizione Specificare se utilizzare un socket TCP. Immettere il numero porta (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535). Selezionare questa voce per utilizzare SSL/TLS. Immettere il numero porta per SSL/TLS (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535). Specificare se utilizzare un socket TCP nella modalit ASCII. Immettere il numero porta (intervallo di valori consentito: da 1 a 65535).

2
Ricordate

Quando si modificano le impostazioni del socket TCP, accertassi spegnere e riaccendere la macchina. Quando si porta l'interruttore di alimentazione della macchina su "OFF" e poi su "ON", attendere almeno 10 prima di riportare l'interruttore di alimentazione su "ON", altrimenti la copiatrice potrebbe non funzionare correttamente.

5-140

bizhub C250 (Phase3)

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection Configurazione delle impostazioni Socket TCP

1 2

Sulla scheda Rete, fare clic su [Impostazioni Socket TCP] Inserire le impostazioni pertinenti.

Fare clic sul pulsante [Applica].

bizhub C250 (Phase3)

5-141

Configurazione delle impostazioni con PageScope Web Connection

5-142

bizhub C250 (Phase3)

Individuazione e risoluzione dei problemi relativi alle funzioni di scansione

Individuazione e risoluzione dei problemi relativi alle funzioni di scansione

Individuazione e risoluzione dei problemi relativi alle funzioni di scansione


Elenco errori
Se viene visualizzato un messaggio di errore, procedere come indicato qui di seguito.
Messaggio Impossibile connettersi alla rete. Cause e rimedi Non stato possibile stabilire una connessione con il network. Verificare che il cavo di rete sia collegato correttamente. Verificare inoltre che i parametri Impostazioni di rete all'interno della schermata delle impostazioni amministratore siano stati specificati correttamente. Il numero di destinazioni specificate superiore al limite massimo di trasmissione circolare. Ridurre il numero di trasmissioni circolari o eseguire la trasmissione sotto forma di batch multipli.

6.1

Non possibile selezionare la destinazione in quanto il numero di destinazioni ha superato il limite massimo di trasmissione circolare. Non stato possibile salvare l'immagine nella Casella utente, a causa della capacit insufficiente dell'HDD. Verificare la cronologia lavoro. Il numero di Caselle utente ha superato il limite massimo. Il numero di documenti presenti nella Caselle utente ha superato il limite massimo. Il numero di lavori ha superato il limite massimo. Attendere fino al completamento di un lavoro.

Il disco rigido pieno. Eliminare i dati inutili, e riprovare a salvare l'immagine.

Il numero di caselle utente registrabili ha superato il limite massimo previsto. Eliminare le caselle inutili e tentare nuovamente di registrare le nuove caselle. Il numero di documenti salvabili in una casella utente ha superato il limite massimo previsto. Eliminare i documenti inutili, e riprovare a salvare il documento. Il numero di lavori programmabili ha superato il limite massimo previsto. Attendere fino al completamento di un lavoro, oppure eliminarne uno.

bizhub C250 (Phase3)

6-3

Individuazione e risoluzione dei problemi relativi alle funzioni di scansione

6-4

bizhub C250 (Phase3)

Appendice

Appendice

7
7.1

Appendice
Caratteristiche tecniche del prodotto
Funzioni di scansione
Punto Velocit di scansione Campo scansionabile Funzioni Specifiche 600 dpi 25 ppm (A4) Lo stesso della copiatrice (11 17 massimo) Scansione e-mail Spedisci FTP Scansione SMB Salva nella casella utente 200/300/400/600 dpi da 11 17 w a 8-1/2 11 w/v, 5-1/2 8-1/2 w, da A3 w a A5 w "Originali misti", "Originale spesso", "Rilegatura", "Cancellazione" (cancellazione bordo), "Cancellazione centro", "Direzione originale"

Risoluzione di scansione Formato carta scansionabile Funzioni speciali

bizhub C250 (Phase3)

7-3

7
Funzione di rete
Punto Tipo cas Tipo frame Tipo di cavo Connettore Protocolli supportati Specifiche Incorporato

Appendice

IEEE802.2/802.3/Ethernet II/IEEE802.3SNAP 10Base-T/100Base-TX RJ-45 TCP/IP (BOOTP, ARP, ICMP, DHCP, SNMP, HTTP, FTP, SMTP, POP, IPP, SMB, LPD, SLP, SSL), IPX/SPX, AppleTalk (EtherTalk), e LDAP OpenLDAP 2.0.27, Active Directory, Exchange5.5, Netscape/iPlanet Directory Server, Novell Netware5 NDS, Novell eDirectory 8.6/8.7, e LotusDominoServer*1 Protocollo LDAP versione 3 (versione 2 non supportata) SSL2, SSL3, e TLS1.0 (occorre installare un certificato x.509 sul server). Autorilevamento Configurazione della rete Browser web (Netscape Navigator, Internet Explorer) Temperatura da 32 a 122F Umidit da 5% a 80% 1 LED verde e 1 LED arancio Salvato in memoria non volatile

Server LDAP compatibili

Protocollo LDAP supportato Versioni SSL compatibili Multiprotocollo Strumento di impostazione di rete (proposito generale) Strumento di impostazione di rete (dedicato) Ambiente operativo Indicatori di stato Configurazione

* Se si imposta come condizione di ricerca "OR" o "END" quando si usa Lotus Domino Server, non funzioner correttamente.

2
Nota

Al fine di potere effettuare eventuali migliorie, le presente specifiche del prodotto sono soggette a variazioni, senza alcun preavviso.

7-4

bizhub C250 (Phase3)

Appendice Indicatori di stato


Indicatore acceso/spento Indicatore verde acceso Indicatore verde lampeggiante Indicatore arancione acceso Indicatore arancione lampeggiante Indicatore arancione spento Stato della rete Collegamento effettuato Trasmissione/ricezione dati in corso Velocit dei dati di rete a 100 Mbps Trasmissione/ricezione dati a 100 Mbps Velocit dei dati di rete a 10 Mbps

Specifiche del cavo UTP 10/100Base-T Gli standard Ethernet generali sono applicabili quando si collega un cavo UTP 10/100Base-T UTP a un connettore RJ-45 sulla rete. Usare cavi di cat. 5 o superiore (dipende dalla lunghezza).
N. pin 8 7 6 5 4 3 2 1 Colore Blu/Bianco Blu Arancione/Bianco Verde/Bianco Verde Arancione Marrone/Bianco Marrone Ricezione+ TrasmissioneTrasmissione+ RicezioneEthernet

bizhub C250 (Phase3)

7-5

7
7.2 Inserire testo

Appendice

Con la procedura seguente possibile utilizzare la tastiera visualizzata nel pannello a sfioramento per digitare i nomi degli account registrati e dei formati carta personalizzati. La tastiera pu anche essere utilizzata per digitare i numeri. Pu essere visualizzata una delle seguenti tastiere. Esempio Schermata di immissione password:

Schermata per l'inserimento del nome di un formato di carta personalizzato:

7-6

bizhub C250 (Phase3)

Appendice Premendo [Shift] possibile alternare la visualizzazione della tastiera passando da caratteri minuscoli (numeri) a caratteri maiuscoli (simboli) e viceversa.

bizhub C250 (Phase3)

7-7

7
Per inserire del testo %

Appendice

Premere il tasto corrispondente al carattere desiderato sulla tastiera visualizzata. Per scrivere lettere o simboli maiuscoli, premere [Shift]. La tastiera pu essere utilizzata anche per digitare i numeri. I caratteri digitati vengono visualizzati nella casella di testo.

2
Nota

Per annullare le modifiche effettuate alle impostazioni, premere [Canc.]. Per cancellare tutto il testo, premere il tasto [C] (cancella).

!
Dettagli

Per modificare un carattere del testo, premere [ ] e [ ] per spostare il cursore sul carattere da modificare, premere [Elim], quindi digitare la lettera o il numero desiderato.
Lista dei caratteri disponibili

Alfanumerici caratteri/ simboli

7-8

bizhub C250 (Phase3)

Appendice

7.3

Glossario
Termine 10Base-T/100BaseTX/1000Base-T Definizione Uno standard Ethernet, costituito da un cavo composto di coppie di fili di rame ritorti. La velocit di trasmissione di 10Mbps con il 10Base-T, di 100Mbps con il 100Base-TX e di 1000Mbps con il 1000Base-T. Mentre i siti FTP normali sono protetti da un nome account e da una password, questo tipo di FTP pu essere utilizzato da chiunque senza password. Per accedere sufficiente digitare "anonymous" come nome account. Funzione che permette di visualizzare l'immagine prima dell'esecuzione di un lavoro di stampa o scansione. Abbreviazione di Autenticazione Post Office Protocol. Un metodo di autenticazione con password criptate, che consente di aumentare la sicurezza rispetto a quella offerta dalle password non criptate utilizzate dai POP per il recupero dei messaggi e-mail. Un nome generico per la collezione di protocolli sviluppata da Apple Computer per la messa in rete dei computer. Area per l'esecuzione delle funzioni di sicurezza. costituita da informazioni di autenticazione come nome utente e password, e definisce le regole di sicurezza della zona. Opzione del metodo di autenticazione per collegare il server LDAP dal prodotto multifunzionale. Selezionare questa opzione se l'utente deve inserire il nome e la password di accesso al server LDAP ogni volta che esegue il riferimento delle informazioni di destinazione dal server LDAP. Funzione di acquisizione automatica dell'indirizzo IP. Se l'acquisizione dell'indirizzo IP non riuscita con DHCP, l'indirizzo IP viene ricavata dallo spazio dell'indirizzo di 169.254.0.0. Abbreviazione di Binary digit (Cifra binaria). La pi piccola unit di informazioni (quantit di dati) in un computer o una stampante. Rappresenta i dati utilizzando 0 o 1. Abbreviazione di Bitmap. Formato file per il salvataggio dei dati delle immagini con estensione .bmp. Usato generalmente sulla piattaforme Windows. E' possibile specificare la gamma del colore da monocromatico (2 valori) al colore pieno (16.777.216 colori). Comunemente le immagini non sono compresse quando vengono salvate. Tecnologia di rete Macintosh per il rilevamento automatico delle periferiche connesse alla rete e la specifica delle impostazioni. In precedenza noto con il termine "Rendezvous", il suo nome stato cambiato in "Bonjour" a partire da Mac OS X v10.4. Software come Internet Explorer e Netscape Navigator, utilizzato per la visualizzazione delle pagine Web. Unit di informazione (quantit di dati) su un computer o una stampante. 1 byte equivale a 8 bit. Un computer che utilizza i servizi forniti da un server attraverso la rete.

Anonymous FTP (FTP anonimo)

Anteprima APOP

AppleTalk Area autenticazione (impostazione IIP) Autenticazione dinamica (impostazione LDAP)

Auto IP

bit

BMP

Bonjour

Browser Web Byte Client

bizhub C250 (Phase3)

7-9

7
Termine Contrasto Definizione

Appendice

Differenza di intensit fra le parti chiare e le parti scure dell'immagine (variazione chiari/scuri). Se un'immagine caratterizzata da piccole variazioni fra chiari e scuri, si dice che a basso contrasto, invece se la variazione consistente si dice che l'immagine ad alto contrasto. Abbreviazione di Comma Separated Values (Valori separati da virgola). Uno dei formati per salvare come file di testo i dati contenuti in database o fogli di calcolo. (L'estensione ".csv".) I dati, separati da virgole (usate come delimitatore) possono essere condivisi da varie applicazioni. Un dispositivo, come un computer o un router, utilizzati come un "gateway" per accedere ai computer che non si trovano sulla stessa LAN. Un'indicazione della quantit di parti scure in un'immagine. Abbreviazione di Dynamic Host Configuration Protocol (Protocollo di configurazione dinamica dell'host). Un protocollo in cui un computer client sulla rete TCP/IP specifica automaticamente da un server le impostazioni della rete. Mediante la gestione collettiva dell'indirizzo IP per i client DHCP sul server DHCP, possibile evitare la duplicazione di un indirizzo ed possibile costruire una rete con facilit. Servizio che gestisce tutte le informazioni come le risorse hardware per i server, i client, e le stampanti di rete supportate da Microsoft, oltre che gli attributi e le autorizzazioni di accesso degli utenti. Disinstallare un software da un computer. Abbreviazione di Domain Name System. Sistema che acquisisce gli indirizzi IP supportati dai nomi degli host in un ambiente di rete. DNS consente all'utente di accedere ad altri computer sulla rete specificando i nomi degli host, anzich gli indirizzi IP di difficile memorizzazione e comprensione. Abbreviazione di Dots Per Inch (Punti per pollice). L'unit di risoluzione utilizzata dalle stampanti e dagli scanner. Indica quanti punti per pollice sono rappresentati in un'immagine. Maggiore il valore, maggiore la risoluzione. Software che funge da collegamento fra un computer e una periferica. I caratteri che si aggiungono al nome file per distinguerne il formato. L'estensione viene aggiunta dopo un punto: es. ".bmp" o ".jpg". Standard per linee di trasmissione LAN. Indica la densit dei puntini utilizzati per creare l'immagine. Abbreviazione di File Transfer Protocol (Protocollo di trasferimento del file). Un protocollo per il trasferimento di file su Internet o su una intranet lungo una rete TCP/IP. Hardware e software utilizzati come punto per la connessione tra due reti differenti. Un gateway modifica anche i formati di dati, gli indirizzi e i protocolli in base alla rete connessa. Livelli di chiaro e di scuro di un'immagine. Pi il valore elevato, tanto pi omogenee saranno le variazioni di luminosit riproducibili.

CSV

Default Gateway

Densit DHCP

Directory attiva

Disinstalla DNS

DPI (dpi)

Driver Estensione del file Ethernet Frequenza schermata FTP

Gateway

Gradazione

7-10

bizhub C250 (Phase3)

Appendice

7
Definizione Metodi di autenticazione per il log in al server LDAP. Il metodo di autenticazione (GSS-SPENGO, SIMPLE or Digest MD5) per il server LDAP varia a seconda del server utilizzato e delle relative impostazioni. Supporto di memorizzazione di capacit elevata per l'archiviazione dei dati. I dati vengono conservati anche in caso di disattivazione dell'alimentazione elettrica. Abbreviazione di HyperText Transfer Protocol (Protocollo di trasferimento di ipertesto). un protocollo utilizzato per inviare e ricevere dei dati tra un web server ed un client (web browser, ecc.). I documenti che contengono le immagini, le registrazioni ed i video che possono essere scambiati mediante informazioni in forma espressiva. Abbreviazione di Image Color Management (Gestione dei colori dell'immagine). Il sistema di gestione colori utilizzato da Windows. Le differenze di colore dei dispositivi di ingresso/uscita, per esempio monitor, scanner o stampanti, vengono regolate in modo che i colori siano riprodotti con la maggior fedelt possibile su qualsiasi periferica. Abbreviazione di Internet Message Access Protocol (Protocollo di accesso ai messaggi Internet). Il protocollo per il recupero dei messaggi e-mail con funzione di gestione delle caselle di posta sul server. Attualmente il protocollo pi utilizzato l'IMAP4 (quarta versione di IMAP). Se nel server LDAP in cui si ha eseguito la ricerca della destinazione non sono stati rilevati dati corrispondenti, specificare in quale server LDAP eseguire la ricerca successiva, o specificare un server LDAP. Specificare se la ricerca nel server LDAP viene eseguita dal prodotto multifunzionale. Abbreviazione di indirizzo Media Access Control. Grazie a un numero ID specifico per ogni scheda Ethernet, possibile inviare e trasmettere dati tra le varie schede. Il costituito da 48 bit. I primi 24 bit rappresentano un specifico di identificazione del produttore che controlla e assegna l'IEEE. Gli altri 24 bit costituiscono un numero unico assegnato ad ogni scheda. Installare hardware, sistemi operativi, applicazioni e driver stampante su un computer. Abbreviazione di Internet Printing Protocol (Protocollo di stampa via Internet). Un protocollo che invia e riceve dei dati di stampa e controlla le stampanti via Internet su di una rete TCP/IP. I dati possono inoltre essere inviati alle stampanti in aree remote per stampare tramite Internet. Codice (indirizzo) utilizzato per identificare le singole periferiche di rete su Internet. Ai dispositivi collegati a Internet, compresi i computer, vengono assegnati indirizzi IP composti da quattro numeri, ciascuno con massimo tre cifre, per esempio 192.168.1.10. Protocollo utilizzato con NetWare che funziona al livello di rete del modello di riferimento OSI. Abbreviazione di Java 2 Runtime Environment. Tipo di macchina virtuale Java (Java Virtual Machine - Java VM) di un browser o un sistema operativo, scritta nel linguaggio di programmazione a oggetti Java, sviluppata da Sun Microsystems. Java VM necessaria per eseguire applicazioni create in Java.

Termine GSS-SPNEGO/Simple/Digest MD5

Hard Disk

HTTP

ICM

IMAP

Impostazione di riferimento (impostazione LDAP)

Indirizzo MAC

Installazione IPP

IP-TX (Indirizzo IP)

IPX J2RE

bizhub C250 (Phase3)

7-11

7
Termine Java Definizione

Appendice

Linguaggio di programmazione sviluppato da Sun Microsystems eseguibile sulla maggior parte dei computer, indipendentemente dai componenti hardware e del sistema operativo installati. Tuttavia, per eseguire applicazioni Java, richiesto un ambiente operativo detto "Java Virtual Machine (Java VM)". Abbreviazione di Joint Photographic Experts Group. Uno dei formati file utilizzati per il salvataggio dei dati delle immagini. I file hanno estensione ".jpg". Approssimativamente, il rapporto di compressione compreso fra 1/10 e 1/100. Questo formato caratterizzato da un metodo di compressione particolarmente efficace per le immagini a toni continui, come le fotografie. Tipo di sistema di autenticazione su rete utilizzato da Windows 2000 o versioni successive. Utilizzato per l'autenticazione in Active Directory. Gli utenti possono essere autenticati in modo sicuro ed efficiente con un processo in due fasi (accesso dell'utente e uso risorse di rete) su un sito affidabile configurato in rete. Abbreviazione di Local Area Network (Rete locale). Una rete che collega i computer ubicati allo stesso piano, nello stesso edificio, o in edifici vicini. Abbreviazione di Lightweight Directory Access Protocol. Su una rete TCP/IP come Internet o intranet, questo protocollo viene utilizzato per accedere a un database per gestire le informazioni relative all'ambiente e gli indirizzi e-mail degli utenti della rete. Abbreviazione di Line Printer Daemon. Protocollo di stampa che utilizza TCP/IP e non dipende da piattaforme. Sviluppato inizialmente per BSD UNIX, divenuto il protocollo di stampa standard, e viene supportato da qualsiasi computer. Abbreviazione di Line Printer Request/Line Printer Daemon. Un metodo di stampa in rete in un sistema Windows NT o un sistema UNIX. Tramite il protocollo TCP/IP, i dati di stampa provenienti da Windows o UNIX possono essere trasmessi ad una stampante in rete. Software sviluppato da Macromedia, Inc. per creare dati tramite la combinazione di animazione e suoni a grafica vettoriale e il formato di questo file dati. possibile modificare il contenuto bidirezionale utilizzando una tastiera e un mouse. inoltre possibile mantenere i file relativamente compatti, e accedere ai suddetti tramite il plug-in del browser di rete. Dispositivo di storage per la conservazione temporanea dei dati. Quando si disattiva l'alimentazione elettrica i dati possono essere o non essere cancellati. Metodo di produzione delle zone chiare e scure di un'immagine tramite puntini bianchi e neri di dimensioni differenti. Abbreviazione di Modified Huffman. Un metodo di codifica compressione dati per la trasmissione di fax. I documenti che contengono principalmente testo vengono compressi di circa 1/10 rispetto alle dimensioni originali. Abbreviazione di Management Information Base. In una trasmissione TCP/IP utilizza l'SNMP per definire il formato delle informazioni di gestione per un gruppo di dispositivi di rete. Vi sono due formati: il MIB privato specifico del produttore e il MIB standard.

JPEG

Kerberos

LAN

LDAP

LPD

LPR/LPD

Macromedia Flash

Memoria

Mezzitoni MH

MIB

7-12

bizhub C250 (Phase3)

Appendice

7
Definizione Immagine ridotta dei contenuti del file di immagine o documento (l'immagine visualizzata nelle dimensioni normali quando il file aperto). Abbreviazione di Modified Modified Read. Un metodo di codifica compressione dati per la trasmissione di fax. I documenti che contengono principalmente testo vengono compressi di circa 1/20 rispetto alle dimensioni originali. Abbreviazione di NetBIOS Extended User Interface. Un protocollo di comunicazione sviluppato da IBM. Specificando semplicemente il nome del computer, possibile costruire una rete su piccola scala. Sistema operativo di rete sviluppato da Novell. Utilizza il protocollo di comunicazione NetWare IPX/SPX. Nome di identificazione d una periferica in rete. Abbreviazione di NT LAN Manager. Metodo di autenticazione utente utilizzato da Windows NT o superiore. Con i metodi di codifica MD4 e MD5, le password sono codificate. Abbreviazione di Network Time Protocol. Il protocollo per regolare correttamente l'orologio interno del computer sulla rete. In un metodo gerarchico, l'ora viene regolata con il server di livello superiore utilizzando il GPS per acquisire l'ora corretta, che quindi viene utilizzata come riferimento da ciascun host di livello inferiore. Numero che identifica la porta di trasmissione per ciascuno dei processi eseguiti su un computer collegato in rete. Non possibile utilizzare la stessa porta per processi multipli. Il numero di porta TCP utilizzato quando si seleziona il protocollo RAW per la stampa TCP in Windows. Viene generalmente impostato su 9100. Abbreviazione di Optical Character Reader. Un dispositivo o un software che mediante una scansione ottica converte i documenti scritti a mano o stampati in dati di testo e, eseguendo un raffronto con il pattern memorizzato in precedenza, specifica i caratteri. Abbreviazione di Operating System (sistema operativo). Software di base per il controllo del sistema di un computer. Abbreviazione di PASsiVe. Modalit di connessione a un server FTP dall'interno di un firewall. Se non si specifica questa modalit, il firewall verr considerato inaccessibile e la connessione verr terminata, impedendo l'invio del file. Abbreviazione di Portable Document Format (Formato di documento portatile). Documento in formato elettronico con estensione .pdf. Basato sul formato PostScript, possibile utilizzare il software libero Adobe Acrobat Reader per visualizzare i documenti. Metodo di compressione per la riduzione della quantit dei dati, che si avvale del formato PDF quando si convertono i documenti a colori in dati. Il maggior livello di efficienza nella compressione si raggiunge individuando le zone di testo e immagine, e utilizzando la risoluzione e il metodo di compressione pi adatto per ogni zona. Il formato PDF compatto pu essere selezionato quando si convertono documenti in dati tramite le funzioni di scansione di questa macchina.

Termine Miniatura

MMR

NetBEUI

NetWare Nome Host NTLM

NTP

Numero Porta

Numero porta RAW

OCR

OS PASV

PDF

PDF compatto

bizhub C250 (Phase3)

7-13

7
Termine Peer-to-peer Pixel POP Definizione

Appendice

Un formato di rete che consente ai dispositivi collegati di comunicare senza utilizzare un server dedicato. Abbreviazione di Picture Element. La pi piccola unit costitutiva di un'immagine. Abbreviazione di Post Office Protocol. Un protocollo per recuperare messaggi e-mail da un server di posta. Attualmente il protocollo pi utilizzato il POP3 (terza versione di POP). Metodo di autenticazione utente per l'invio di messaggi e-mail. All'inizio viene svolta la procedura di ricezione e l'utente viene autenticato dal server POP Successivamente, gli indirizzi IP per cui l'utente stato autenticato dal server POP vengono autorizzati ad utilizzare il server SMTP. Questo metodo evita l'utilizzo del server di posta e l'invio di messaggi da parte di terzi non autorizzati. Le impostazioni iniziali. Le prime impostazioni selezionate dopo l'accensione della macchina o la selezione di una funzione. Informazioni relative a un attributo. Quando si utilizza un driver della stampante, possibile impostare diverse funzioni dalle Propriet del file. Dalle propriet del file possibile visualizzare le informazioni relative agli attributi del file. Le regole che consentono ai computer di comunicare con altri computer o dispositivi periferici. Indica la capacit di riprodurre correttamente i dettagli delle immagini e dei materiali da stampare. Software per server UNIX che si avvale di SMB (Server Message Block) in maniera tale che le risorse del sistema UNIX siano utilizzabili in un ambiente Windows. Forma espressiva di immagine monocromatica che utilizza le informazioni di gradazione dal nero al bianco. Eseguendo la scansione su uno scanner, possibile leggere un'immagine utilizzando una serie di sensori che si muovono gradualmente. La direzione del moto dei sensori di immagine la direzione di scansione principale, mentre la direzione in cui sono disposti i sensori detta direzione di scansione secondaria. Server installato per agire come connessione intermediaria tra i client e i vari server, al fine di garantire la sicurezza dell'intero sistema di connessioni Internet. Abbreviazione di Service Location Protocol (Protocollo di individuazione del servizio). Funziona su un network TCP/IP ed esegue la ricerca automatica dei client. Abbreviazione di Server Message Block. Un protocollo che condivide file e stampanti su una rete, utilizzato principalmente da Microsoft Windows. Abbreviazione di Simple Mail Transfer Protocol. Un protocollo per l'invio e l'inoltro di e-mail. Abbreviazione di Simple Network Management Protocol (Protocollo Simple Network Management). Un protocollo di gestione nell'ambiente di rete che utilizza TCP/IP.

POP prima di SMTP

Predef. Propriet

Protocollo Risoluzione Samba

Scala dei grigi Scansione

Server Proxy

SLP

SMB

SMTP SNMP

7-14

bizhub C250 (Phase3)

Appendice

7
Definizione Abbreviazione di Secure Socket Layer/Transport Layer Security. Metodo di codifica per la trasmissione sicura dei dati fra server e browser Web. Unit utilizzata per suddividere una rete TCP/IP in reti pi piccole (subnet). Questa unit utilizzata per indicare i valori in bit di un indirizzo di rete superiori all'indirizzo IP. Indica che l'API del network viene usato con TCP/IP. Il socket determina l'apertura di un percorso di trasmissione per l'ingresso e l'uscita dei file normali. Abbreviazione di Transmission Control Protocol/Internet Protocol. il protocollo standard per eccellenza utilizzato in Internet, che utilizza gli indirizzi IP per identificare i singoli dispositivi collegati in rete. Abbreviazione di Tagged Image File Format. Uno dei formati file utilizzati per il salvataggio dei dati delle immagini. I file hanno estensione ".tif". possibile salvare informazioni relative a vari formati immagine in un unico file, a seconda del tag indicante il tipo di dati. Un singolo file TIFF che contiene una sola pagina. Lo standard di interfaccia per i dispositivi di imaging, ad esempio scanner e fotocamere digitali, e per le applicazioni quali ad esempio i software di grafica. Per usare un dispositivo conforme TWAIN, necessario il driver TWAIN. Abbreviazione di Universal Serial Bus. Standard di interfaccia utilizzato per la connessione di mouse, stampanti e altre periferiche a un computer. Abbreviazione di Windows Internet Naming Service. Servizio di richiamo dei server selezionati per la conversione di nomi computer e indirizzi IP in un ambiente Windows. Un nome attribuito in una rete AppleTalk. Viene utilizzata per raggruppare pi dispositivi su una rete AppleTalk.

Termine SSL/TLS

Subnet Mask

TCP Socket

TCP/IP

TIFF

TIFF a una sola pagina TWAIN

USB

WINS

Zona

bizhub C250 (Phase3)

7-15

7
7.4 A
Accesso 5-14, 5-16, 5-18 Accesso a PageScope Web Connection 5-7 Amministratore caselle 5-16 Annotazione 3-74 Autenticazione Utente 5-21, 5-54

Appendice

Indice analitico

D
Destinazioni veloci 4-12 Dettaglio SMTP 4-115 Disconnessione 5-11 Disconnessione automatica 5-138 Disconnessione automatica dal modo utente 5-138

E
Effettuare una scansione separata

C
Cancella cornice 3-72 Cancellazione dei bordi 3-72 Cancellazione di destinazioni 3-83 Caricamento di dati su un server FTP 2-5, 3-22 CD PageScope 1-13 Condizioni di ricerca 4-106 Configurazione del sistema con il modo amministratore 5-52 Configurazione indirizzo server NTP

3-76
Elenco errori 6-3 Elenco errori di rete 6-3 Elenco rubrica 4-47 Eliminazione di destinazioni 3-83 Energy Star 1-4

F
Filtro indirizzi IP 4-67, 5-96 Formati dei dati 4-40 Formati dei dati scansionati 4-40 Funzioni di scansione 2-4

4-129
Configurazione indirizzo server POP

4-123
Configurazione indirizzo server SMTP 4-113 Connessione alla rete 2-14 Connessione di rete 2-14 Controllo dei dettagli di un lavoro

G
Gruppo 5-30

I
Immissione del testo 7-6 Immissione diretta 3-19, 3-31, 3-45 Immissione testo 7-6 Importa/Esporta rubrica 5-91 Impostazione 1 lato/2 lati 3-56 Impostazione 2 lati/1 lato 3-56 Impostazione Accesso 4-164 Impostazione colori 3-63 Impostazione del modo amministratore tramite PageScope Web Connection 5-4

3-79
Controllo dettagli lavoro 3-79 Creazione di numeri box utente 4-55 Creazione di un certificato 5-125 Cronologia 3-89

7-16

bizhub C250 (Phase3)

Appendice Impostazione del modo utente tramite PageScope Web Connection 5-3 Impostazione della cache 5-10 Impostazione della cache browser

7
Impostazioni di stampa SMB 5-109 Impostazioni dispositivo 4-125 Impostazioni e-mail 3-85, 4-30 Impostazioni formato scansione

5-10
Impostazione della risoluzione 3-55 Impostazione indirizzo PING TX

3-60
Impostazioni FTP 4-84, 5-103 Impostazioni invio e-mail (SMTP)

4-142
Impostazione rapporto contatore totale 4-134 Impostazione tipo originale 3-58 Impostazioni AppleTalk 4-92, 5-110 Impostazioni Apri impost OpenAPI

5-118
Impostazioni LDAP 4-97 Impostazioni LDAP (attivazione)

4-95
Impostazioni LPD 4-145 Impostazioni NetWare 4-70, 5-97 Impostazioni notifica di stato 4-131 Impostazioni notifica oggetto 4-133 Impostazioni OpenAPI 5-139 Impostazioni originale 3-67 Impostazioni per la regolazione dellora 4-127 Impostazioni POP 4-119, 5-116 Impostazioni prefisso/suffisso

4-164
Impostazioni autentica 4-167 Impostazioni avvio 4-159 Impostazioni default ricerca 4-108 Impostazioni del programma 2-13 Impostazioni destinazione 2-10,

4-12
Impostazioni di accesso Apri impost OpenAPI 4-164 Impostazioni di autentica 4-116 Impostazioni di autentica Apri impost OpenAPI 4-167 Impostazioni di autentica SMTP

4-146, 5-89
Impostazioni relative al tipo di file

3-53
Impostazioni rimozione sfondo 3-65 Impostazioni RX e-mail (POP)

4-116
Impostazioni di conferma PING

4-119, 5-116
Impostazioni server FTP 5-103 Impostazioni server http 4-76 Impostazioni SLP 4-144 Impostazioni SMB 4-87, 5-109 Impostazioni SMTP 4-109, 5-118 Impostazioni SNMP 4-153, 5-104 Impostazioni Socket TCP 4-161 Impostazioni SSL 4-166 Impostazioni SSL Apri impost OpenAPI 4-166

4-140
Impostazioni di rete 2-9 Impostazioni di scansione 2-12,

2-13, 3-49

Impostazioni di scansione predefinite 2-13 Impostazioni di stampa 4-76,

5-100, 5-109 5-100

Impostazioni di stampa IPP 4-76,

bizhub C250 (Phase3)

7-17

7
Impostazioni SSL/TLS 5-121 Impostazioni TCP/IP 4-60, 4-63,

Appendice

P
Pagina modo utente PageScope Web Connection 5-8 Pannello di controllo 3-3, 4-3 PDF compatto 3-52 Porta n 4-165 Porta RAW n 4-69 Predefinito programma 4-35 Programma 5-33 Programmi 3-9, 3-23, 3-37

5-94
Impostazioni TX e-mail (SMTP)

4-109
Indirizzi di gruppo 3-11, 3-25, 3-39 Informazioni Stampante 4-80 Informazioni traccia account 5-23 Input diretto degli indirizzi 3-19,

3-31, 3-45

Installazione di un certificato 5-127 Invio dei dati al server FTP 2-5, 3-22 Invio di dati tramite la rete (SMB)

R
Registrazione applicazione 5-71 Registrazione dei server LDAP 4-97 Registrazione del server LDAP 4-97 Registrazione del titolo di una e-mail

2-6, 3-35
Invio di dati via e-mail 2-4, 3-8

L
Lavoro per disabilitazione prova

5-48
Registrazione delloggetto di una email 4-30 Registrazione della destinazione

4-151
Lista dest gruppo 4-49 Lista dest programma 4-51 Lista indirizzi registrati 4-46 Lista lavori correnti 3-88 Lista titoli/testi 4-53 Livello di compressione JPEG 4-40 Livello di compressione Nero 4-42

2-10, 4-12
Registrazione della destinazione casella 4-23 Registrazione della destinazione di scansione 5-27 Registrazione della destinazione FTP 4-15 Registrazione della destinazione SMB 4-19 Registrazione delle destinazioni

M
Manuali utente 1-13 Modo Amministratore 5-18 Mostra tipo ind. reg. 4-39

2-10, 4-12
Registrazione delle destinazioni casella 4-23 Registrazione delle destinazioni di scansione 5-27 Registrazione delle destinazioni FTP

N
Nome stampante 4-80 Numero Porta 4-69 Numero porta Apri impost OpenAPI

4-165

4-15

7-18

bizhub C250 (Phase3)

Appendice Registrazione delle destinazioni SMB 4-19 Registrazione di destinazioni e-mail

7
Schermata Impostazioni utilit 4-8 Schermata Registrazione scanner

4-6
Sconnessione automatica dal modo amministratore 5-138 Specifiche 7-3 Spedisci FTP 2-5, 3-22 Stato NetWare 4-75, 5-99 Supporto operazioni 4-79 Supporto operazioni IPP 4-79

4-12
Registrazione di destinazioni programma 4-27, 5-33, 5-44 Registrazione di destinazioni temporanee 5-46 Registrazione di oggetti di e-mail

4-30
Registrazione di titoli e-mail 5-48 Registrazione di un gruppo di destinazione 4-25, 5-30 Registrazione di un testo e-mail

T
Tempo blocco TWAIN 4-44, 5-53 Tipi di file 3-51

4-32, 5-50
Registrazione di una destinazione email 4-12 Registrazione di una destinazione programma 4-27, 5-33, 5-44 Registrazione di una destinazione temporanea 5-46 Registrazione Traccia Account 5-64 Registro di trasmissione dello scanner 3-88 Rete TWAIN 5-53 Rubrica 3-14, 3-28, 3-42, 4-37,

U
Utente pubblico 5-14 Utente registrato 5-16

5-24, 5-91

S
Salvataggio dei dati in caselle 2-7 Scansione di fogli doppi 3-69 Scansione e-mail 2-4, 3-8 Scansione libro 3-69 Scansione SMB 2-6, 3-35 Scansioni separate 3-76 Schermata base iniziale 4-34 Schermata base scanner 4-34 Schermata di Impostazioni amministratore 4-10 Schermata di scansione 3-6

bizhub C250 (Phase3)

7-19

Appendice

7-20

bizhub C250 (Phase3)