Sei sulla pagina 1di 17

I CONCEPT FOOD STORE

1.1 DIFFERENZE TRA I CONCEPT STORE E I CONCEPT FOOD STORE


Beni durevoli e beni di consumo (fidelizzazione del consumatore)
1.2 DIFFERENZE TRA I CONCEPT STORE E I CONCEPT FOOD STORE
I 3 momenti sensoriali in più e la sinestesia : Gusto, Tatto Secondario, Olfatto Secondario.
1.3 DIFFERENZE TRA I CONCEPT STORE E I CONCEPT FOOD STORE
I motivi per cui ci alimentiamo:

NUTRIMENTO > SOCIALIZZAZIONE > PIACERE


2. CASI DI SUCCESSO E LORO RIPRODUCIBILITÀ:
Molti clienti vengono da noi portando come casi studio format di successo
chiedendoci di riprodurli…

La nostra risposta è:
“Un concept di successo nasce sempre da valori propri, mai fotocopiando quelli altrui“
3. COME SI SVILUPPA UN CONCEPT STORE:

Antropologia, sociologia e psicologia…

CONCEPT > VALORI > FILOSOFIA > COMUNICAZIONE


4. COME SI ESPRIME E CONCRETIZZA UN CONCEPT STORE:

MOOD > EXPERIENCE > LIFESTYLE


5. PSICOLOGIA E MOOD… il sesto senso

“Ho bevuto un bicchiere di Chianti un una cantina di Greve in Chianti che era
strepitoso, quando l’ho portato a casa il vino era cambiato… sarà l’aria“

MILANO VIA SOLFERINO CANTINA DI GRAVE IN CHIANTI

CANTINA DEL GRAVE IN CHIANTI

FOOD > SINESTESIA > PERCEZIONE > AURA


6. CASI UNICI VS. REPLICABILITÀ IN UN FORMAT

industrializzazione dei processi, manuali e guidelines


7.1 IL PRODOTTO NEL CONCEPT FOOD STORE
Come si cala il prodotto in un concept store Food partendo dal pilota in previsione
del piano di sviluppo…

Il caso cioccolatItaliani e la strategia di prodotto (tavolette): dal modulo doppio cubo (super quadro)
che porta 6 tavolette pensate per formato ready to consume.
7.2 IL PRODOTTO NEL CONCEPT FOOD STORE
Come si cala il prodotto in un concept store Food partendo dal pilota in previsione
del piano di sviluppo…

Il Packaging diventa il modulo base per la misura degli arredi.


7.3 IL PRODOTTO NEL CONCEPT FOOD STORE
Come si cala il prodotto in un concept store Food partendo dal pilota in previsione
del piano di sviluppo…
8. FORMAT PRINCI
Il segreto del successo sta nella semplicità dei valori che si comunicano
e in che modo si comunicano.

ACQUA - FARINA - FUOCO


9.1 EATALY
Importanza del tasting come comunicazione di prodotto ed experience nel
Food
9.2 WHOLE FOODS
Importanza del lifestyle nella fruibilità di prodotto in ambito Food