Sei sulla pagina 1di 24

La natura non fa nulla di inutile

(Aristotele)

In medicina siamo concettualmente costretti in protocolli di cura che prevedono interventi chirurigici, esami strumentali e farmaci, ma stranamente non prendono praticamente mai in considerazione tre elementi fondamentali del nostro corpo:

Science Vol. 209 august 1980 - Science Vol. 298 november 2002 - Science Vol. 302 november 2003

LACQUA, LOSSIGENO E LOZONO

Questo piccolo dossier giustamente scritto in modo concreto e quindi chiaro e semplice, riporta in primo piano limportanza e quindi le necessit e le virt dellacqua, dellossigeno e dellozono. Leggerlo non solo arricchire le proprie conoscenze ma seguendone le indicazioni migliorare il proprio fisico, il proprio benessere ed infine migliorare la propria salute. Lo raccomando non solo ai medici, liberi da condizionamenti, ai lori pazienti per aiutarli e a tutti quanti hanno a cuore la propria integrit fisica. Quanto detto in questo libretto, cos ben redatto da Delia Pontremoli partendo dagli studi del Dott. Fortunato Loprete, grande Esperto in Disbiosi, frutto di conoscenze e ricerche basate su altri 2000 lavori scientifici indipendenti, e ripeto, indipendenti, che potete consultare sul sito www.ossigenoozono.it e sullenciclopedia scientifica pi importante al mondo e cio PUBMED. Buona salute a tutti!
Prof. Marianno Franzini
Presidente Societ Scientifica di Ossigeno Ozono Terapia Docente Ossigeno Ozono Universit di Pavia

OSSIGENO ACQUA OZONO

MIGLIORA IL BENESSERE DEL TUO CORPO E DELLA TUA VITA

Cristallo di acqua miracolosa (Lourdes)

1. SAI COSA VERSI REALMENTE NEL TUO BICCHIERE?


Vogliono darcela a bere?! Se le mamme fossero a conoscenza di tutte le sostanze nocive presenti nellacqua del rubinetto non credo che la userebbero ancora. Lacqua del nostro rubinetto sar certamente controllata di frequente, ma questo non vuol dire che sia unacqua pulita. Per legge sono ammesse nellacqua concentrazioni di arsenico, ammoniaca, cromo, pesticidi, fertilizzanti chimici e molte altre sostanze che bene non fanno. Ovviamente in dosi non gigantesche altrimenti sarebbero letali. Lacqua del rubinetto inoltre clorata nel tentativo, spesso vano, di eliminare i batteri, ma non ha nessun effetto sui virus. Lacqua clorata distrugge la vitamina E, particolarmente importante, in quanto antiossidante e specifica per la salute ed il benessere della pelle. Il cloro ricavato dallipoclorito di sodio, lo stesso che viene usato per fare la candeggina, la quantit immessa differente, ma comunque nel tempo altamente cancerogena. Queste tossine inoltre si accumulano giorno dopo giorno allinterno delle nostre cellule.

2. QUANTO E SANA LACQUA CHE BEVI E SAI QUALE STRADA HA PERCORSO PRIMA DI GIUNGERE A TE?
Le famiglie italiane credono di avere risolto il problema dellacqua con lacquisto dellacqua minerale.
4

Ma anche le acque minerali vengono estratte dalle falde acquifere, e se queste sono inquinate, in maggiore o minore misura, lo sono anche le acque minerali. NONOSTANTE I COSTI ELEVATI! Le sorgenti di acqua minerale, ricevono acqua dalla pioggia e la pioggia non fa un percorso preferenziale, evitando linquinamento dei fiumi e del terreno. E quindi facile immaginare, che anche nelle bottiglie di acqua minerale si possano trovare elementi fortemente indesiderati!! Fateci caso che le bottiglie non possono essere esposte al sole perch con il calore crescono di numero le cariche batteriche eventualmente gi presenti. Basta inoltre pensare alla quantit gigantesca di scorie chimiche prodotte dalla nostra societ consumistica, e che tutte queste, in maggior o minor misura, finiscono nelle nostre acque.

3. PERCHE BERE ACQUA DI LUNGA VITA?


Sappiamo tutti che lacqua ci fa bene, ma spesso le ragioni sono un po confuse. Ecco allora i motivi fondamentali per bere tanta acqua veramente pura e ricca di ossigeno: Energia La disidratazione (mancanza di acqua al corpo) anche solo dell 1-2% del peso corporeo fa diminuire le forze e fa sentire molta stanchezza. Se senti sete sei gi disidratato e questo pu dare fatica, stanchezza muscolare, vertigini e altri sintomi.

Problemi digestivi Il nostro sistema digerente ha bisogno di una buona quantit di acqua per digerire in maniera corretta. Spesso lacqua pu aiutare a migliorare problemi di acidit di stomaco. LAcqua di Lunga Vita anche utilissima nel trattare la stitichezza. Cura del mal di testa Un altro sintomo della disidratazione la cefalea. Le cause delle cefalee possono essere tantissime, ma la disidratazione e la mancanza di ossigeno sono cause abbastanza comuni. Salute del cuore Bere una buona quantit di acqua pu diminuire il rischio di un attacco di cuore. Uno studio durato sei anni pubblicato nel maggio del 2002 dall American Journal of Epidemiology ha dimostrato che coloro che bevono pi di cinque bicchieri di acqua al giorno hanno il 41% di probabilit in meno di subire un infarto rispetto a coloro che bevono meno di due bicchieri al giorno. Pelle sana Bere acqua ripulisce la pelle. Dopo soli quindici giorni di assunzione di una buona quantit di Acqua di Lunga Vita si potranno vedere gli effetti benefici sulla pelle ed avere un colorito molto pi salutare. Pulizia del corpo Lacqua la via usata dal corpo per eliminare le tossine e tutte le sostanze di scarto prodotte dal metabolismo. Rischio di tumori Bere una buona quantit di acqua stato correlato ad una
6

diminuzione del 45% del rischio di cancro al colon e alla vescica. Migliora il rendimento sportivo La disidratazione il principale nemico di una buona attivit sportiva, quindi fondamentale idratarsi bene prima, durante e dopo una sessione di esercizi fisici. Acqua di Lunga Vita con tutto lossigeno che contiene migliora la resistenza allo sforzo.

Perdita di peso Lacqua uno dei migliori strumenti per dimagrire. Se non si beve una buona quantit di acqua non si dimagrisce. Acqua di Lunga Vita migliora il metabolismo. E poi un buon modo per diminuire lappetito spesso quando pensiamo di avere fame in realt abbiamo sete.

4. QUANTA ACQUA DOBBIAMO BERE?


La quantit di acqua necessaria al nostro corpo la si pu calcolare con questa semplice formula: Peso in Kg x 3 : 100 Esempio: 70 x 3 = 210 : 100 = 2,1 Lt di acqua necessaria Questa la quantit di liquidi che attraverso lurina, il sudore ed il respiro eliminiamo quotidianamente. Bisogna bere anche se non se ne sente il bisogno. Per facilitare lassunzione di acqua si pu lasciare una bottiglia di acqua nelle vicinanze e fare un sorso ogni ora, ottima medicina per il nostro corpo, poi ci verr naturale labitudine di berla.
7

C un metodo semplice per capire se stiamo bevendo abbastanza e si basa su unindicazione: il colore cristallino delle urine: dobbiamo aumentare la dose di liquidi assunti quotidianamente fino a quando non si arriver ad avere delle urine cristalline e non pi gialle. Un colore chiaro e trasparente ci indica che le tossine che il nostro corpo produce quotidianamente vengono smaltite correttamente.

5. CHE COSA BERE E COSA NON BERE?


Il nostro corpo necessita non solo di acqua, ma di acqua pulita ricca di ossigeno. Per fare un esempio, come se nel serbatoio della nostra auto, invece di benzina, ci mettessimo benzina pi molte altre cose. La macchina durerebbe veramente poco. Se lacqua non pura e ossigenata, allinterno delle nostre cellule si producono accumuli tossici che causano molti danni tra cui: - Depositi ed intossicazioni al fegato - Calcoli renali e biliari - Cataratta - Problemi vascolari - Cellulite - Cefalee - Aumento di peso - Dismetabolismi intestinali (Disbiosi)

6. PERCHE BERE ACQUA DEPURATA E OSSIGENATA CON OZONO (ACQUA DI LUNGA VITA)?
Perch estremamente pura, sana, vitale e ricchissima di ossigeno (espresso in percentuale il 200% in pi rispetto ad una comune acqua) che il carburante delle nostre cellule. Attualmente la FDA (Il ministero della Salute USA) certifica che lozono il migliore agente in grado di distruggere tutti i germi patogeni nella purificazione dellacqua e simultaneamente riesce a distruggere anche tutti gli agenti inquinanti. Priva di elementi tossici, di cariche batteriche e virali, ha una polarizzazione magnetica appropriata il che vuol dire ripristinare una corretta polarizzazione cellulare con restituzione degli scambi intra ed extra cellulari.

7. QUALI PATOLOGIE PUO TRATTARE LACQUA IPEROZONIZZATA ACQUA DI LUNGA VITA?


Luso quotidiano di acqua iperozonizzata trova largo impiego nel curare numerose patologie gastriche come per esempio le gastriti da helicobacter pylor, eliminando il batterio dopo circa quindici giorni di assunzione di acqua iperozonizzata, evitando cos luso di antibiotici. Lassunzione per via orale nella quantit di due bicchieri al giorno cura con grande efficacia: - Coliti e malattie dellintestino crasso - Cistiti croniche - Disbiosi intestinali (forte stipsi, diarrea, etc.) - Colon irritabile - Reflusso gastrico Luso regolare di acqua iperozonizzata (Acqua di Lunga
9

Vita) aumenta i livelli dimmunit, le difese contro la maggioranza delle malattie. LAcqua di Lunga Vita un dono prezioso regalatoci dalla natura dal cielo. Queste indicazioni certamente non sostituiscono il parere del medico.

8. OSSIGENO OZONO TERAPIA E DISBIOSI INTESTINALE


1 - Che cos la disbiosi intestinale? La disbiosi intestinale linsieme di sintomi e disturbi funzionali gastro-enterici che possono evolvere, coinvolgendo organi ed apparati distanti dal colon. La disbiosi intestinale oggi un problema sociale. Moltissime persone ne subiscono gli effetti: Eccesso di gas con gonfiore e flatulenza Ritardo del transito fecale con spasmi addominali Diminuito assorbimento di acqua e sali con diarrea Eccessivo assorbimento di acqua e conseguenza stitichezza Stati di alterazione del derma (acne, cellulite, herpes, etc.) Alterazioni metaboliche 2 - Qual la causa della disbiosi intestinale? La disbiosi intestinale causata dallalterazione funzionale del delicato equilibrio intestinale cio della mucosa del colon nonch dalla modificazione della flora batterica che viene colonizzata da agenti cattivi di tipo batterico, fungino e parassitario.

10

3 - Che differenza c tra batteri buoni e batteri cattivi presenti nellintestino? I sintomi sgradevoli legati alla disbiosi sono dovuti alla graduale distruzione della flora batterica intestinale formata da miliardi di batteri buoni per cos dire, che vivono cio in simbiosi con noi, svolgendo mansioni fondamentali per la nostra salute (ad esempio, producono le vitamine del gruppo B). Per una serie di motivi questa flora buona si altera ed sostituita da altri batteri pi cattivi, che meglio si adattano a una condizione squilibrata dellintestino. Questi batteri, per lo pi anaerobi (funghi, muffe, candida, etc.) sopravvivono e si duplicano in assenza di ossigeno, producono formazione di aria, fermentazione, putrefazione e sostanze tossiche (ammoniaca, fenolo, indolo, cadaverina, putrescina, etc.) che sono riassorbite dai capillari, provocando un avvelenamento di tutto lorganismo. 4 - Quali sono i motivi per cui si altera questo delicato equilibrio? Alimentari: Intolleranze, diete carenti, alcool. Iatrogene: Farmaci (cortisonici, antidolorifici, antiinfiammatori), lassativi. Inquinanti: Coloranti, conservanti, pesticidi. Patologiche: Epatopatie, pancreatiti croniche, infezioni intestinali, dolori muscolo scheletrici. Neurogene: Stress prolungato. Pediatriche: Immaturit dei meccanismi gastro-intestinali. 5 - Le nostre difese immunitarie come sono influenzate dalla presenza delle disbiosi? Altro grave problema correlato alla disbiosi intestinale una forte caduta delle nostre difese immunitarie, poich nellin11

testino esistono dalle 100 alle 200 stazioni linfatiche (placche di Peyer) pari al 50/80% del nostro sistema immunitario. Infine ricordiamo che esiste un forte aumento statistico delle patologie gravi del colon (diverticoli, polipi, rettocolite ulcerosa, tumori, etc.) 6 - Quali sono le conseguenze di chi soffre di disbiosi? Siccome il drenaggio del sangue refluo dallintestino attraverso i vasi mesenterici garantisce un immediato trasporto dellozono legato ai globuli rossi, attraverso le vie portali al fegato, con notevole indicazione in patologie acute e croniche: Patologie locali: Coliti croniche, poliposi, diverticolosi intestinale, neoformazioni, candidosi cronica. Epatiche: Insufficienza epatica, cirrosi. Dismetaboliche: Diabete. Immunitarie: Allergie e intolleranze alimentari, disturbi reumatico-fibro-muscolari, affaticamento cronico. Psicosomatiche: Stati depressivi. Circolatorie: Insufficienze venose arti inferiori, sindrome emorroidaria, arteriosclerosi, ipertensione arteriosa. Dolori muscolo scheletrici Cellulite Gonfiori alle gambe ed al corpo Ipertensione Ne beneficiano patologie infiammatorie acute e croniche dellintestino crasso: Rettocolite ulcerosa Morbo di Crohn Diverticolosi / Diverticolite Stipsi cronica Iperammoniemia da cirrosi epatica scompensata

12

7 - In che modo lossigeno ozono pu aiutarci? E stato dimostrato che lossigeno ozono terapia ampiamente efficace nel curare, oltre tante patologie, i disturbi funzionali del colon e nella riabilitazione della capacit peristaltica intestinale. E una terapia ben tollerata da parte dei pazienti e non presenta effetti collaterali ne di breve ne di lungo periodo. Lozono terapia Multiossigen (mediante insufflazione rettale ed acqua iperozonizzata per via orale) restituisce allintestino la sua funzionalit con tutte le prerogative per una valida difesa contro i batteri, i virus ed ogni altra intossicazione e disfunzione. Bere Acqua di Lunga Vita una piccola ozonoterapia quotidiana.

13

HOME3

Brevettato

OBIETTIVO: PUREZZA SALUTE BENESSERE


Apparecchio di piccole dimensioni che non solo rende lacqua purissima, vitale e completamente priva di sostanze inquinanti, cariche batteriche e inoltre ha la possibilit di produrre lAcqua di Lunga Vita. Nome altisonante per unacqua eccezionale dalle virt curative. Home3 ha la capacit di sanificare ed iperozonizzare 1,5 Lt di comune acqua. Di piccole dimensioni, si pu facilmente portare con se, basta una semplice presa elettrica Home3, vero gioiello della tecnologia. Accessori: kit per lavaggi nasali, rettali, vaginali ed oculari.
14

DOMANDE & RISPOSTE


Come si collega Home3 allimpianto idraulico dellabitazione? Home3 non si collega allimpianto idraulico di casa, possiede un serbatoio interno. Come si accende e come funziona Home3? Home3 si accende tramite il pulsante posto sul lato dopo aver selezionato il programma di trattamento desiderato. Successivamente, al termine del programma, azionando il rubinetto sopra lapparecchio sar possibile versarsi un bicchiere dacqua. Quanto dura un apparecchio Home3? Dura tutta una vita. Lapparecchio Home3 necessita di cambio filtri, ricambi o pastiglie? No, Home3 non necessita di alcun cambio filtri, nessun ricambio e di nessun tipo di pastiglia. Quali sono i pregi dellutilizzo dellapparecchio Home3 in cucina? Lacqua iperozonizzata erogata da Home3 ottima per lavare / igienizzare frutta e verdura e non solo: utilizzata per cucinare, per preparare le pappe ai bambini e bevande calde come th e caff, ne esalter i sapori e le loro caratteristiche organolettiche.

15

S1-AB

S1-AB un impianto di depurazione/sanificazione ad uso domestico che restituisce allacqua la sua originale purezza. La depurazione avviene tramite i principi attivi dellossigenoozono, ossigeno che alla base del sistema nutrizionale delle cellule del nostro organismo. Si ottiene unefficace depurazione, al 100%, da tutte le sostanze inquinanti, batteriche o virali, inoltre sui metalli pesanti che minano la qualit dellacqua e di conseguenza la nostra salute. Lozono non soltanto un disinfettante efficace, ma anche particolarmente sicuro da usare. S1-AB semplicissimo da installare in ogni tipo di abitazione senza dover apportare modifiche allimpianto idraulico. Lapparecchio ha una duplice funzione: la prima la disinfezione e la depurazione dellacqua della rete idrica, la seconda quella di erogare Acqua di Lunga Vita, unacqua speciale iperozonizzata ed iperossigenata.
16

DOMANDE & RISPOSTE


Come si collega S1-AB allimpianto idraulico dellabitazione? S1-AB si collega alla rete idrica tramite un bypass. Linstallazione complessa? Installare S1-AB molto semplice, non necessita di modifiche strutturali per il suo collegamento. Chi esegue questo collegamento? S1-AB pu essere installato dal proprio idraulico di fiducia. Come si accende e come funziona S1-AB? Eseguiti i collegamenti, sulla prima accensione parte in automatico. Per liperozonizzazione sufficiente attivare il tasto posto sul pannello anteriore dellimpianto. S1-AB adatto anche allacqua del pozzo? S, basta inserire un filtro a monte dellimpianto. Quanto dura un impianto di depurazione S1-AB? S1-AB dura tutta una vita. Limpianto S1-AB necessita di cambio filtri, ricambi o pastiglie? No, S1-AB non necessita di alcun cambio filtri, nessun ricambio e di nessun tipo di pastiglia. Se limpianto di depurazione S1-AB rimane inutilizzato per qualche settimana che cosa pu succedere? Proprio nulla.

17

La depurazione e lozonizzazione dellacqua di casa aiuta a risparmiare tempo, denaro ed energia? - E evidente il forte risparmio sullacquisto dellacqua in bottiglia (una famiglia tipo di 4 persone spende in media 700e allanno in acqua imbottigliata, trasporta circa una tonnellata e mezza dal supermercato a casa ed immette fino a 1500 bottiglie nellambiente). - I nostri elettrodomestici (lavatrice, lavastoviglie, ferro da stiro etc.) sono preservati dallusura di unacqua fortemente calcarea. - Limpiego di acqua depurata /ossigenata per ligiene personale e per la pulizia della casa consente di usare mediamente 1/3 (risparmio di oltre il 60% ) di detersivo piatti, antimacchia, anticalcare, igienizzanti, acqua distillata, saponi, etc. rispetto alluso di acqua non ozonizzata. - La comodit di non dover trasportare a mano pesanti confezioni di acqua un sollievo dalla fatica (pensiamo ai nostri anziani ed a quando noi saremo anziani). - Si contribuisce a ridurre linquinamento e si risparmia spazio in casa. STOP allo smaltimento della plastica e del vetro delle bottiglie. Lacqua depurata / ossigenata pu essere usata per le piante di casa? Le sostanze inquinanti presenti nellacqua comune sono dannose non solo per noi, ma anche per i nostri animali e le nostre piante (non sono forse vivi anche loro?) Lacqua ozonizzata contribuisce a far crescere rigogliosamente le nostre piante ed a mantenere in salute i nostri amati animali.
18

Quali sono i pregi dellutilizzo dellimpianto S1-AB in cucina? Lacqua iperozonizzata ottima per lavare / igienizzare frutta e verdura e non solo: Utilizzata per cucinare, per preparare le pappe ai bambini e bevande calde come th e caff, ne esalter i sapori e le loro caratteristiche organolettiche.

La geopolitica del futuro sar probabilmente strutturata attorno alle guerre per lacqua e limpianto S1-AB un ottimo strumento per prevenirle e garantirsi a casa propria lacqua, questo bene prezioso! Utile anche in caso di disastri naturali come le alluvioni, gli incendi ed i terremoti, che contaminano le preziose riserve dacqua del nostro pianeta. Gi utilizzato anche dalle protezioni civili.
19

LACQUA OZONIZZATA IN CUCINA

Lacqua purificata ed iperossigenata un valido aiuto in cucina per esaltare le propriet organolettiche dei cibi, rendendoli anche pi digeribili. Lavare frutta e verdura con lacqua iperozonizzata ci d la tranquillit di aver neutralizzato virus, batteri, pesticidi e metalli pesanti. Usa lAcqua di Lunga Vita come ingrediente delle tue bevande come il caff o il the, dei tuoi gelati, della pasta fatta in casa, del pane, della pizza o di ogni tuo piatto. Fai sbizzarrire la tua fantasia ed esalta il gusto delle tue pietanze.

20

Per maggiori approfondimenti potete contattare il numeri

0372 32687 - 328 2762020

Vi saranno date informazioni sul centro Esperienza Benessere pi vicino e su il Medico Ozonoterapeuta della Vostra citt.

www.esperienzabenesserecr.sitiwebs.com

Sito web:

faiolimonica@yahoo.it FAIOLI Monica , Largo P.Sarpi, 12 CREMONA

E-Mail:

21

22

23