Sei sulla pagina 1di 24

I Canti dingresso O Canti doffertorio C Canti di comunione M Canti a Maria P Canti di introduzione a momenti di preghiera AN Avvento/Natale QP Quaresima/Pasqua CON

qua CON Canti di Conclusione LP Canti per la liturgia penitenziale F Canti Francescani JCanti Jolly N. B. Le sigle riportate accanto ai titoli sono solo dei consigli. Alcuni canti possono essere usati anche in altre occasioni e i canti Jolly si pu pensare di usarli durante la meditazione personale, la preghiera del mattino e della sera.

Testi e accordi

48

1) ACCLAMATE
Do Do lafa

AL
do

SIGNORE

3) ACQUA

SIAMO NOI

Acclamate al Signore
re sol

voi tutti della terra Lado fa sol e servitelo con gioia fa sal andate a Lui con lieti canti. Re- fa do resol do Acclamate voi tutti al Signore. Riconoscete che il Signore, Che il Signore Dio, egli ci ha fatto siamo suoi, suo popolo e gregge del suo pascolo. Acclamate voi tutti al Signore. Entrate nelle sue porte con degli inni di grazia, i suoi atri nella lode, benedite, lodate il suo nome. Acclamate voi tutti al Signore

re sol6 la re Acqua siamo noi dall'antica sorgente veniamo, re sol6 la re fiumi siamo noi se i ruscelli si mettono insieme, re sol6 la re mari siamo noi se i torrenti si danno la mano, re si-7 sol la re vita nuova c' se Ges in mezzo a noi.

37. 38. 104. 39. 40.


sol7+

E allora diamoci la mano e tutti insieme camminiamo ed un oceano di pace nascer. mi-7 do7+ mi-7 do7+ E l'egoismo cancelliamo un cuore limpido sentiamo la re sol e Dio che bagna del suo amor l'umanit
Su nel cielo c' Dio Padre che vive per l'uomo. crea tutti noi e ci ama di amore infinito. Figli siamo noi e fratelli di Cristo Signore, vita nuova c' quando lui in mezzo a noi. Nuova umanit oggi nasce da chi crede in lui, nuovi siamo noi se l'amore la legge di vita, figli siamo noi se non siamo divisi da niente, vita eterna c' quando lui dentro a noi. fa#-7 si-7 la4

fa#-7

si-7

fa#-7

La vera vite Lascia che ti dica Laudato sii, mi Signore Laudato sii, Signore mio Lo chiamavano Ges di Nazaret 41. Lo Spirito del Signore 92. Lode a te, O Cristo 105. Lodi allAltissimo 42. 43. 82. 44. 45. 83. 84. 93. 46. 47. 48. 49. 50. 51. 52. 85. 106. 53. 54. 55. Madre, io vorrei Magnificat Maranat, vieni Signore Ges Maria tu che hai atteso Mi piensamento eres tu Noi veglieremo Nol Non di solo pane Non temere M Oggi ti chiamo Osanna eh Pace a te fratello mio Padre ho peccato Padre mio Pane del cielo Passeranno i cieli Perfetta letizia Pietro vai Preghiera Preghiera di San Damiano

C M F I/P J J Q F M M A/N M J AN AN Q/P

56. 57. 58. 94. 59. 60. 61. 62. 63. 64. 65. 66. 67. 68. 69. 95. 70. 86. 71. 72. 87. 107. 73. 86. 74. 75.

Questo il mio Comandamento Questo pane spezzato Resta qui con noi Resurrezione

J C CON/J QP

Salve Regina M Santa Maria del cammino M Santo Bonfitto Se maccogli O Servo per amore J Signore benedetto P/I Silenzioso Dio C Su ali daquila C/P/CON Te al centro del mio cuore C/ CON/P Ti chiedo perdono LP/I Ti ringraziamo I Ti saluto, o croce santa Q/P Tu quando verrai CON Tu scendi dalle stelle AN Tu sei la mia vita C Una vita in cerca dautore J

I/P

2) ACCOGLI

I NOSTRI DONI
do Noi ti offriamo le cose Lado che Tu stesso ci hai dato fa sol do la e Tu in cambio donaci, La re sol do donaci Te stesso.

do Accogli Signore i nostri doni lado In questo misterioso incontro Fa sol do latra la nostra povert fa sol do e la Tua grandezza.

LP P/C C/P AN F J O/P J

Venite fedeli AN Ventiquattro piedi F Vi dar un cuore nuovo LP Viene in mezzo a noi il Dio della gioia AN Vieni, vieni Spirito damore I/P Vocazione I/C/P

47

INDICE
1. Acclamate al Signore 2. Accogli i nostri doni 3. Acqua siamo noi 4. Al cader della giornata 5. Alleluja Canto per Cristo 96. Alto e glorioso Dio 6. Andate per le strade 7. Andate, vi mando 76. Apparir 77. Astro del ciel 8. 9. 10. 11. 12. 13. 14. 15. 78. 17. 18. 89. 97. 19. 98. 20. Beati quelli che ascoltano Beatitudini Benedici il Signore Chi ci separer Com bello Come grande Con te faremo cose grandi Cosa avremo in cambio Dio s fatto come noi Dov carit e amore E correr la tua parola giunta lora Natale E sono solo un uomo E volare volare Ecco la serva

ALFABETICO

E TEMATICO
I O J CON F CON CON AN AN J J I/P J J O/C J J AN C J QP F J F M 90. 21. C 22. 99. 100. 101. 23. 79. 91. 24. 80. 25. 102. 26. 27. 28. 29. 30. 81. 31. 32. 33. 103. 34. 35. 36. Ecco luomo Q/P Eccomi Festa festa Forza venite gente Francesco Vai Fratello sole, sorella luna Giovane donna Giovanni Gustate e vedete

sol do sol Al cader della giornata mi la- re7 sol noi leviamo i cuori a Te. do sol Tu lavevi a noi donata,
mi la- re7 sol7

4) AL CADER DELLA GIORNATA


I tuoi cieli sembran prati e le stelle tanti fior: son bivacchi dei beati, stretti attorno a lor Signor.

P/ I F F M M AN QP

Quante stelle, quante stelle, bene spesa fu per Te dimmi tu la mia qual ? 7 do sol Non ambisco la pi bella, Te nel bosco e nel ruscello, Basta sia vicina a te. si- do re sol Te nel monte, te nel mar do sol Te nel cuore del fratello, mi- la- re7 sol Te nel mio cercai damar.

5) ALLELUIA CANTO PER CRISTO


Re fa#sol re Canto per Cristo che mi liberer Sol re mi7 la quando verr nella gloria, Re fa#- sol re quando la vita con Lui rinascer. sol re la re

Alleluia, Alleluia,

I frutti che ci dai O Il deserto fiorir QP Il disegno J Il lupo F Il pane del cammino C Il Regno di Dio C Il Signore il mio pastore C Il Signore la luce Il Signore la mia salvezza J Innalzate lo sguardo AN Inno alla Vergine M Insieme a te Ges P/C Lamarezza LP La luna F La mia anima canta M La trasfigurazione J La vera gioia J

Andate per le strade in tutto il mondo, chiamate i miei amici per far festa:
sisol la fa# si- la re

si-

6) ANDATE

PER LE STRADE
sol la

re

Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia,

Canto per Cristo: in Lui rifiorir ogni speranza perduta, ogni creatura con Lui risorger.

c' un posto per ciascuno alla mia mensa.

si-

sol la re Nel vostro cammino annunciate il Vangelo simifa# sidicendo vicino il Regno dei cieli! re7 sol la re Guarite i malati, mondate i lebbrosi, sifa#- do#7 fa#+ rendete la vita a chi l'ha perduta. Vi stato donato un amore gratuito, ugualmente donate con gioia e per amore; con voi non prendete n oro n argento, perch l'operaio ha diritto al suo cibo. Entrando in una casa donatele la pace, se c' chi vi rifiuta e non accoglie il dono

Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia,

la pace torni a voi e uscite dalla casa scuotendo la polvere dai vostri calzari. Ecco io vi mando come agnelli in mezzo ai lupi siate dunque avveduti come sono i serpenti, ma liberi e chiari come le colombe, dovrete sopportare prigioni e tribunali. Nessuno pi grande del proprio maestro n il servo pi grande del suo padrone. Se hanno odiato me odieranno anche voi ma voi non temete io non vi lascio soli.

46

Andate vi mando,
fa

do

sol

7) ANDATE,
do

VI MANDO

Portate il mio Vangelo Annunciate al mondo La gioia.


mib soldofasol sib domib fa sib

fa

la-

Sarete testimoni della mia salvezza E porterete il perdono. Mander su voi il mio dono, Il mio Spirito Santo. Vi mando come agnelli, come annunciatori, Per proclamare la mia pace. Date con amore la mia grazia, Semplici come colombe.

si con Sora Notte e Sora Fame mi e se sapremo pazientare Sol#bagnati, stanche e bastonati la pensando che cos Dio vuole si e il Male trasformarlo in Bene. Mi sol#- la si

Andiamo, andiamo, figli della strada siamo andiamo, andiamo, come cani sciolti andiamo andiamo, andiamo, con le scarpe degli indiani chiediamo, la mano, di madonna povert Regola uno noi chiediamo il permesso di possedere mai nessun possesso regola due noi chiediamo licenza di far l'amore con sora pazienza, regola tre portare un cuore giocondo sino ai confini dei confini del mondo acqua sorgente per i nostri pensieri per nostro pane strade e libert Andiamo, andiamo, ventiquattro piedi siamo Andiamo, andiamo, per la nostra strada andiamo.

Andate, ammaestrate, tutte le nazioni, Fate conoscere il mio amore.


soldosol mi

Io sar con voi tutti i giorni Fino alla fine del mondo.

Mi-

8) BEATI

QUELLI CHE ASCOLTANO


la re7 sol

Tu scrivi che questa : Mi sol#la Perfetta Letizia, Perfetta Letizia, Perfetta Le mi tizia. Perfetta letizia

Beati , beati, i poveri


lami-

mi-

9) BEATITUDINI
do re sol do si

Beati quelli che ascoltano la parola di Dio e si 7 mila vivono, ogni giorno
MilaLa tua parola ha creato luniverso, Re mitutta la terra ci parla di te, o Signore.

107) VENTIQUATTRO

PIEDI

Perch di essi il Regno. Beati, beati gli afflitti,


Lamimido re sol

Perch saran consolati..

si-7 mi-

La tua parola si fatta uno di noi, mostraci il tuo volto, Signore. Tu sei il Cristo la Parola di Dio vivente che oggi parla al mondo con la Chiesa Il grido del povero sale Al padre che vede ogni cosa: Il suo orecchio ascolta Ricorda il dolore del mistero.

do sol re Chi vuol seguir la mia strada, sol lare4 re Rinneghi se stesso e mi segua do sol re Accolga ogni giorno la croce sol do la la-6 si Che salva e redime ogni uomo

Sol re7 sol Andiamo, andiamo, ventiquattro piedi siamo re7 sol andiamo, andiamo, con un cuore solo andiamo Misi7 miandiamo, andiamo, da messer lo Papa andiamo, Re7 sol re7 sol chiediamo, la mano, di madonna povert miRegola uno noi chiediamo il permesso, di possedere mai nessun possesso. sol Regola due noi chiediamo licenza, di far l'amore con sora pazienza. do Regola tre considerare fratelli, i lupi i fiori gli usignoli e gli agnelli. re per nostro tetto noi vogliamo le stalle, re/7 per nostro pane strade e libert

Beati i misericordiosi Perch troveranno il perdono. Beato ogni uomo dal cuore puro Perch vedr il suo Signore.
Beato choi porta la pace Sar vero figlio di dio. Vi lascio la pace del cuore Che dona una luce di gioia.

Beati beati i miti Erediteranno la terra Beato chi ha fame della giustizia Perch sar certo saziato.

Beati i perseguitati A causa della mia giustizia. Gioisca, esulti che spera in me Perch grande la vostra gioia

45

la4/7 re o altissimo Signore. Re do sol re re do sol la4 la 7 Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia Re do sol Laudato sii mi Signore re anche per sora nostra morte corporale. do sol Laudato sii mi Signore re do sol re per quelli che perdonano per il tuo amore. Do sol Per sora nostra Madre Terra re che ci nutre e ci governa, la4/7 re o altissimo Signore.

Re fa#Frate Leone, agnello del Signore sol la per quanto possa un frate sull'acqua camminare, sanare gli ammalati o vincere ogni male o far vedere i ciechi e i morti camminare...

106) PERFETTA

LETIZIA
la-

Benedici il Signore, anima mia,


fa sol

sol

10) BENEDICI
do do

IL

SIGNORE,

ANIMA MIA

Quanto in me benedica il suo nome;


resol mi

non dimenticher tutti i suoi benefici, benedici il Signore, anima mia.


fa mila-

la-

Il Signore agisce con giustizia, con amore verso i poveri. Rivel a Mos le sue vie, ad Israele le sue grandi opere. Il Signore buono e pietoso, lento all'ira e grande nell'amor. Non conserva in eterno il suo sdegno e la sua ira verso i nostri peccati. Come dista oriente da occidente allontana le tue colpe. Perch sa che di polvere siam tutti noi plasmati, come l'erba i nostri giorni. Benedite il signore voi angeli, voi tutti suoi ministri. Beneditelo voi tutte sue opere e domini, benedicilo tu, anima mia!

Frate Leone, pecorella del Signore per quanto possa un santo frate parlare ai pesci e agli animali e possa ammansire i lupi e farli amici come i cani, per quanto possa lui svelarci che cosa ci dar il domani Tu scrivi che questa non : Alleluia, alleluia, alleluia, (7v) Re la Perfetta Letizia, Perfetta Letizia, 105) LODI ALLALTISSIMO Sol misiPerfetta Letizia. Tu sei Santo, Signore Dio, Frate Leone, agnello del Signore do lasi per quanto possa un frate parlare tanto bene Tu sei forte, Tu sei grande, da far capire i sordi e convertire i ladri, sol re per quanto anche all'inferno lui possa far cristiani. Tu sei l'Altissimo, l'Onnipotente, Si mi- do si-7 miTu scrivi che questa non : Tu Padre Santo, Re del cielo. Perfetta Letizia, Perfetta Letizia, Perfetta Letizia.
Tu Tu Tu Tu sei sei sei sei trino, uno Signore, il bene, tutto il bene, l'Amore, Tu sei il vero, umilt, Tu sei sapienza.

fa sol do Lui perdona tutte le tue colpe resol lae ti salva dalla morte. fa sol mi laTi corona di grazie e ti sazia di beni fa sol mi nella tua giovinezza.

Sol Se in mezzo a Frate Inverno Fa#si7 tra neve, freddo e vento mi stasera arriveremo a casa sol#e busseremo gi al portone La bagnati, stanchi ed affamati; si ci scambieranno per due ladri, mi ci scacceranno come cani, sol#ci prenderanno a bastonate la e al freddo toccher aspettare

do sol la fa miChi ci separer dal suo amore Rela- fa sol La tribolazione, forse la spada? Lami- fa do N morte o vita ci separer Rela- fa do sol do Dallamore in Cristo Signo-re

11) CHI

CI SEPARER
Nessun potere ci separer Rela fa do sol do la Da Colui che morto per noi! Re la si- sol fa#Chi ci separer dalla sua gioia Misi- sol la Chi potr strapparci il suo perdono? sifa#- sol re Nessuno al mondo ci allontaner Misi sol re la re Dalla vita in Cristo Signore!

Tu sei bellezza, Tu sei la pace, la sicurezza, il gaudio, la letizia, Tu sei speranza, Tu sei giustizia, Tu temperanza e ogni ricchezza. Tu Tu Tu Tu sei il Custode, Tu sei mitezza, sei rifugio, Tu sei fortezza, carit, fede e speranza, sei tutta la nostra dolcezza.

Chi ci separer dalla sua pace La persecuzione, forse il dolore?

LA -

Com bello, come d gioia che i fratelli stiano insieme!

RE-

LA-

12) COME
MI LA-

BELLO
LAMI LA-

RE-

Tu sei la vita, eterno gaudio, Signore grande, Dio ammirabile, Onnipotente, o Creatore, o Salvatore di misericordia.

Fa sol fa mi mi7 come unguento che dal capo discende gi sulla barba di Aronne. (2v) come unguento che dal capo discende gi sugli orli del manto. (2v) Come rugiada che dallErmon discende gi dai monti di Sion. (2v)

44

Resol- rela fa Com grande la tua bont, Soldo fa che conservi per chi Ti teme! Solrela fa E fai grandi cose per chi ha rifugio in Te, Solrela re re-4 e fai grandi cose per chi ama solo Te. Come chiara lacqua alla tua fonte per chi ha sete ed stanco di cercare: sicuro ha ritrovato i segni del tuo amore che si erano perduti nellora del dolore. Come un vento silenzioso ci hai raccolti dai monti e dal mare. Come unalba nuova Tu sei venuto a me, la forza del tuo braccio mi ha voluto qui con Te. Come un fiore nato tra le pietre va a cercare il cielo su di lui, cos la tua Grazia, il tuo Spirito per noi nasce per vedere il mondo che Tu vuoi.

13) COME

GRANDE

Tu la luce che rischiar do re Tu la voce che ci chiama do Tu la gioia che d vita ai nostri sogni.
Parlaci, Signore, come sai

sol re mi- la Con te faremo cose grandi do re si- re il cammino che percorreremo insieme sol re mi- la di te si riempiranno sguardi do re si re la speranza che risplender nei volti do re

14) CON

TE FAREMO COSE GRANDI

103) LA
(Franc.)

Luna, luna l... la re sol che solitaria in cielo stai la re la e tutto vedi e nulla sai... Luna, luna l...

LUNA re la si sol

(Arabo)

re la si sol

la re sol che sui confini nostri vai la re la e fronti e limiti non hai si mi7 la 7 e tutti noi uguali fai.

Re do Laudato sii mi Signore Sol re con tutte le tue creature do sol specialmente Frate Sole Re che d la luce al giorno do e che ci illumina per sua volont, sol raggiante e bello con grande splendore re di Te l'immagine altissimo, la4/7 altissimo Signore. Re do

104) LAUDATO

SII

sei presente nel mistero in mezzo a noi chiamaci col nome che vorrai e sia fatto il tuo disegno su di noi

re (Franc.)

fa#- sol

Tu che risplendi

Tu la luce che rischiara Tu la voce che ci chiama tu la gioia che d vita ai nostri sogni.
Con te faremo cose grandi Il cammino che percorreremo insieme Di te si riempiranno sguardi La speranza che risplender nei volti

re mi-7 la7 sui nostri visi bianchi o neri re fa#- sol tu che ispiri e diffondi re miuguali brividi e pensieri la7 re fra tutti noi quaggi

(Arabo)

Tu lamore che d vita Tu il sorriso che ci allieta Tu la forza che raduna i nostri giorni

Luna, luna l... mantello bianco di piet, presenza muta di ogni Dio, del suo, del mio, del Dio che sai...

(Franc.)

Tu che fai luce

Tu l'amore che d vita Tu il sorriso che allieta Tu la forza che raduna i nostri giorni.

Guidaci, Signore, dove sai da chi soffre, chi pi piccolo di noi strumenti di quel Regno che tu fai di quel Regno che ora vive in mezzo a noi.

all'uomo errante in ogni via dacci pace, la tua pace la bianca pace e cos sia per questa umanit.

re sol re
(4v.)

mi7

mi la7

(coro)

Ah, ah, bianca luna, bianca luna

Laudato sii mi Signore Sol re re per Sora Luna e le stelle luminose e belle. Re do sol re re do sol la4 la7 Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia, alleluia! Re do Laudato sii mi Signore Sol re per Sora Luna e le stelle luminose e belle. Re do sol Laudato sii mi Signore re per Sora Acqua tanto umile e preziosa. do re sol Laudato sii mi Signore re per Frate Foco che ci illumina la notte Sol do sol ed esso bello robusto e forte, re laudato sii, laudato sii mi Signore. Do sol Per Frate Vento e per Sora Aria, re per le nuvole e il sereno, la4/7 per la pioggia e per il cielo. Do sol Per sora nostra Madre Terra re che ci nutre e ci governa,

Con te faremo cose grandi Il cammino che percorreremo insieme Di te si riempiranno sguardi La speranza che risplender nei volti

43

do sol do Al mondo tutti sanno che non c' sol do laun figlio di puttana come me, do si 7 mi7+ come come me. la si mi

Si per, per, per... do sol do sol per per via di questa brutta faccia do sol do sol la gente sempre mi dar la caccia.

(Lupo)

la do

re

sol

15) COSA

AVREMO

IN CAMBIO
fa sol sib fa sol re/9Noi che abbiamo lasciato sologni cosa per Te, Do4/9 cosa avremo in cambio? Do7 fa Diccelo, Signore. sol re/9Noi che abbiamo lasciato solla patria per Te, Do4/9 quale patria avremo in cambio? do fa Diccelo, Signore. redo Guardati dal Tuo amore, noi solla Ti abbiamo seguito, sib lanulla sapendo di pi sol-7 do7/9 fa Tu ci hai trascinati dietro di Te re sol mi la fa# siBeati voi, beati voi, beati voi sol la perch vostro il Regno mila fa# voi avrete d pi su questa terra sila re sol e avrete la vita per l'eternit la sol fa# si-7 Voi farete cose pi grandi di Me: Misol (re) mire sol re voi sarete Me! voi sarete Me.

16) DALLA TRISTEZZA


sol

ALLA

DANZA

Egli ha cambiato il mio pianto E la mia tristezza in danza


do#- mi sol do re

do#-

mi re

la-7

Franc.) (Lupo) (Franc.)

Ed eccolo qua l'agnellino di Dio Agnellino a me? Beeeh!

(Franc.)

mi7+ si

Ma se nel mondo pi fiducia avrai do sol perfino bello tu diventerai. Magari!

do

sol

do sol

Sol

Il lupo cattivo che mangia la gente fa#- 7 e che rimorso non sente mai Ah, ah, ah!

la

mi

(Lupo)

do (coro) (Franc.) (coro) (Lupo)


E a braccetto Frate Lupo

(Lupo) (Franc.)

re

per tutto il male che fa la si7 ma che da adesso in poi mi pi mansueto di un agnello sar.

mi

zampa e mano Frate Frate

sol

sol do sol do sol do sol Dove cera il dolore, oper la guarigione sol do sol do sol do sol Dove cera soffe - renza, ci don consolazione fa2 do2 sol2 sento il suo dolce amor per me che mi illumina fa2 do2 mib 6/9 do2 re7 e la sua luce briller nelloscurit del nostro cuore.

Proclamer e canter la sua gioia in me. (x2)

re la-7

re

sol

la (coro)

si7

mi

Dai Francesco, dai, fa' vedere chi sei la si7 mi diglielo anche tu non uccidere pi. la si mi La la la la la, la la la la la. la si mi Dai Francesco, dai, fa' vedere chi sei.

Frate e Lupo piano piano re si7 mi han lasciato la foresta do sol re sol verso Gubbio tutta in festa. Se suor campana suona den din dan din don dan il lupo si perdona den din don dan se suor campana canta den din dan din don dan il lupo non spaventa den din don dan se suor campana chiama den din dan din don dan la gente il lupo sfama den din don dan se suor campana squilla den din dan din don dan in cielo il sole brilla den din don dan.

do re

sol

Egli ha cambiato il mio pianto E la mia tristezza in danza Proclamer e canter la sua gioia in me. Tu hai cambiato il mio pianto e la mia tristezza in danza proclamer e canter la tua gioia in me.
Dove cera il dolore, oper la guarigione Dove cera sofferenza, ci don consolazione sento il suo dolce amor per me che mi illumina e la sua luce briller nelloscurit del nostro cuore. Solsus sol7 sol7(b5) sol7 E su di noi la tua collera Signor la4/7 la7 un istante durer, la7 (b5) do2 re7 ma la tua bont sar per sempre

sol (Lupo)

do

Certo colpa non ho

sol do sol se sono al mondo anch'io Beh, dimmi! do sol do sol Cosa mangio se qui niente mio?

(Franc.)

Se tu la pace fai con la citt do vedrai che da mangiare ci sar.

do

sol do sol

42

Dov carit e amore: qui c Dio!

si7 mi

la

mi la

17) DOV
si7 mi

CARIT E AMORE

100) FRANCESCO VAI


Mire miQuello che io vivo non mi basta pi re mitutto quel che avevo non mi serve pi si miio cercher quello che davvero vale lado si e non pi il servo ma il padrone servir

101) FRATELLO

SOLE E

SORELLA LUNA

Mi la mi la mi la si mi Ci ha riuniti tutti insieme Cristo amore godiamo, esultanti, nel Signore! Temiamo ed la si7 ola mi si7 mi si7 la si7 amiamo il Dio vivente, ed amiamoci tra noi con cuore sincero. Noi formiamo qui riuniti un solo corpo, evitiamo di dividerci tra noi. Via le lotte maligne, via le liti! E regni in mezzo a noi Cristo Dio. Chi non ama resta sempre nella morte e dallombra della morte non risorge, ma se noi camminiamo nellamore noi saremo veri figli della luce. Fa che un giorno contempliamo il tuo volto nella gloria dei beati, Cristo Dio; e sar gioia immensa, gioia vera: durer per tutti i secoli, senza fine!

Do sol lado S, tu sei, la parola damore per me Si, tu sei la parola di vita per me Vita donata che insegna a donare fa sol do cuore che sapre al perdono, cuore seme che viene gettato in terra e poi muore che accoglie ogni uomo, la-7 mifa do Fonte di vita fiore che sboccia al mattino sotto i raggi del sole Per un mondo nuovo fa sol segno evidente del tuo immenso amore. E correr.. Si, tu sei parola di vita per me pace e speranza infinita che mapre al sorriso stella che brilla nel cielo e che rischiara la notte guida sicura per il mio cammino do sol fa la-

18) E

CORRER LA

TUA PAROLA

E non temere: sar con te dovunque anCi hai dato il cielo e le chiare stelle, drai fratello sole e sorella luna; re mi do re mila madre terra con frutti Francesco vai! Francesco vai!
Nel buio e nel silenzio ti ho cercato, o Dio Dal fondo della notte ho alzato il grido mio e grider finch non avr risposta per conoscere la tua volont. Altissimo Signore, cosa vuoi da me? Tutto quel che avevo lho donato a te. Ti seguir, nella gioia e nel dolore, E della vita mia una lode a te far. Quello che cercavo lho trovato qui Ora ho riscoperto nel mio dirti Si La libert di essere figlio tuo, Fratello e sposo di madonna povert.

Do la- fa do mi- fa do sol7 do Dolce sentire come nel mio cuore, La mi fa do la fa re7 sol sol7 ora umilmente sta nascendo amore. Do la fa do mi fa sol7 do Dolce capire che non son pi solo La mi- dfa do sol7 fa do ma che son parte di una immensa vita, mi- re miLado fa resol7 mi Francesco vai, ripara la mia casa! che generosa risplende intorno a me; Re mire sol do fa do re sol7 do Francesco vai, non vedi che in rovina? Ladono di Lui del suo immenso amore. la- do sol si mi-

prati e fiori, il fuoco, il vento, l'aria e l'acqua pura, fonte di vita per le sue creature, dono di Lui del suo immenso amore, (x2) Sia laudato nostro Signore che ha creato l'universo intero. Sia laudato nostro Signore, noi tutti siamo sue creature: dono di Lui, del suo immenso amor beato chi lo serve in umilt.

102) IL
(Lupo)

LUPO
sol do

re sol do

E correr la tua Parola come un fiume verso il mare


fa do fa sol

e non si fermer un istante tutto il mondo abbraccer. E scender la tua Parola nel profondo di ogni cuore e come il fuoco dellamore dentro me rinascer.

Il lupo a Gubbio sono solo io sol do sol do agnelli e vacche tutto quanto mio. sol do sol do sol Se la foresta il cibo non mi d do la- re io mangio carne d'uomo di citt. sol do sol do sol

Io mi travesto come meglio posso do sol do sol per ingannare Cappuccetto Rosso.

41

SOL RE7 SOL DO Forza venite gente che in piazza si va Sol re un grande spettacolo c'. Sol re7 sol do Francesco al padre la roba rid. Sol la do re7 sol Rendimi tutti i soldi che hai! Sol re7 sol re7

99) FORZA VENITE GENTE

Forza venite gente che in piazza si va


un grande spettacolo c'. Francesco al padre la roba rid. Figlio degenerato che sei!

Eccoli i tuoi soldi, tieni padre, sono tuoi Sol re7 sol re7 eccoti la giubba di velluto se la vuoi. Misi7 Non mi serve nulla mire7 con un saio me ne andr. Misi7 miEccoti le scarpe, solo i piedi re7 mi terr. Sol re7

Non avr pi casa pi famiglia non avrai. Non sai pi chi eri ma sai quello che sarai. Figlio della strada, vagabondo sono io. Col destino in tasca ora il mondo tutto mio. Ora sono un uomo perch libero sar, ora sono ricco perch niente pi vorr. Nella sua bisaccia pane e fame e poesia. Fiori di speranza segneranno la mia via. un grande spettacolo c'. Francesco ha scelto la sua libert. Figlio degenerato che sei! Figlio degenerato che sei! Ora sar diverso da noi...

Forza venite gente che in piazza si va

Re fa#sol re Io lo so Signore che vengo da lontano fa#- sol la prima nel pensiero e poi nella tua mano. Re la sol re Io mi rendo conto che Tu sei la mia vita sol mimi7 la e non mi sembra vero di pregarti cos. re fa#sol re Padre dogni uomo e non tho visto mai fa#- sol la Spirito di vita e nacqui da una donna re la sol re Figlio mio fratello e sono solo un uomo sol mimi7 la eppure io capisco che Tu sei verit. re sol la re7

19) E SONO SOLO UN UOMO

20) ECCO
domib

LA SERVA
do sol domib sib

Ecco la serva del Signore,


sol#

sib

Si compia in me la tua volont Ecco mi offro al tuo amor, A te mio Salvatore.


fasib mib mib

sol# mib sol do-

Mib sib sol# mib No, non temere, figlia di Sion fadosib Ecco a te viene il tuo Re sol# dosol# sol- doCon tutto il cuore rallegrati sol- fa sol Gerusalemme. Ora tuo sposo il Creatore Il Dio di tutta la terra, Tuo Redentore potente Il Santo dIsraele. Gioisci, esulta, figlia di Sion, Porr dimora in mezzo a te, Si destato il Signore, Il Forte di Giacobbe.

E imparer a guardare tutto il mondo


sol la

con gli occhi trasparenti di un bambino e insegner a chiamarti Padre nostro


mila re sol la

re

re7

re si7

Butto via il passato, Sol re7 il nome che mi hai dato tu. Sol re7 Nudo come un verme sol re7 non ti devo niente pi. Misi7 Non avr pi casa, pi Misi7 famiglia non avr. Mi si7 Ora avr soltanto mi re

ad ogni figlio che diventa uomo (2v.)


Io lo so Signore che Tu mi sei vicino luce alla mia mente guida al mio cammino mano che sorregge sguardo che perdona e non mi sembra vero che Tu esista cos Dove nasce amore Tu sei la sorgente dove c una croce Tu sei la speranza dove il tempo ha fine Tu sei la vita eterna e so che posso sempre contare su di Te

E accoglier la vita come un dono e avr il coraggio di morire anchio e incontro a Te verr col mio fratello

un padre che si chiama Dio.

40

Eccomi, eccomi!
re la

la

mi si fa#mi4 mi

21) ECCOMI
Il sacrificio non gradisci, ma mi hai aperto l'orecchio, non hai voluto olocausti, allora ho detto: io vengo! mi4 mi la Sul tuo libro di me scritto: Si compia in me il tuo volere. Questo, mio Dio, desidero, la tua legge nel mio cuore.

Signore io vengo. Eccomi, eccomi!


Re

Fa#- do#- re la fa#-

Si compia in me la tua volont.

La re la fa#La tua giustizia ho proclamato, non tengo chiuNel mio Signore ho sperato e su di me se le labbra. Non rifiutarmi, Signore, mi4 mi simi7 fa#- do#- la tua misericordia. s' chinato, ha dato ascolto al mio grido, Re si7 mi4 mi 22) FESTA, FESTA! m'ha liberato dalla morte. Re do sib7+ la re- sol I miei piedi ha reso saldi, sicuri ha reso i Festa, festa, festa per noi: miei passi. Ha messo sulla mia bocca sib la un nuovo canto di lode. oggi domenica.

Re 7+ sol la E il sole usc color cinese Re 7+ sol la e il suo ventaglio al cielo apr. Re 7+ sol la E in quel fantastico paese Re 7+ sol re Francesco dentro a un quadro naf. E tutto il cielo sceso in terra e uccelli a frotte ai piedi miei. Buongiorno piccoli fratelli, felicit della trib di Dio.

98) E

VOLARE VOLARE

Re

7+

sol

23) GIOVANE

DONNA

Re- do sib7+ la rela

Festa, festa, festa per noi:


re-

sol

Re mi sol re Giovane donna, attesa dell'umanit; re misol re un desiderio d'amore pura libert. fa#sol la Il Dio lontano qui vicino a te re fa#sol la4/9 voce e silenzio, annuncio di novit. Re fa#- si sol re re fa#- si sol sol- re

il giorno del Signor!

Do sib do re- do sib do re-7 do Ci ha chiamato il Signore sib7la4 per parlare con lui condividere la gioia che ci da. re-7 do Ci ha chiamato il Signore Sib7+ la4 per spezzare il suo pane condividere la fraternit
.Dio scende fra noi ci rivela il suo amore fa di noi una comunit. Cuore a cuore ci parla e capisce i problemi d'ogni uomo che lo ascolter.

Ave Maria, Ave Maria.

la noi siamo l'allegria Re 7+ sol E volare volare, volare volare la leggero il cuore sia Re 7+ sol E volare volare, volare volare La re chi ha piume voler, s Re 7+ sol la Na na naneu nan nan Na na naneu nan nan
E come a tanti fraticelli A gufi e passeri parl Attraversate monti e valli e dite a tutti quello che dir.

E volare volare, volare volare

Dio t'ha prescelta qual Madre piena di bellezza e il suo amore t'avvolger nella sua ombra. Grembo per Dio venuto sulla terra, Tu sarai Madre di un uomo nuovo. Ecco l'ancella che vive della tua Parola libero il cuore perch l'amore trovi casa. Ora l'attesa densa di preghiera, e l'uomo nuovo qui, in mezzo a noi.

E volare volare, volare volare

noi siamo l'allegria E volare volare, volare volare leggero il cuore sia E volare volare, volare volare chi ha piume voler, s Na na naneu nan nan Na na naneu nan nan

10

Festa, festa, festa, festa per noi.

39

CANTI FRANCESCANI
96) ALTO
E GLORIOSO

24) I FRUTTI
si mi

CHE CI DAI
mi

DIO

97) NATALE
mifa#Ecco la stalla di Greccio con l'asino e il bove mire4/7 e i pastori di coccio che accorrono gi. Re miMonti di sughero, prati di muschio Fa#micol gesso per neve, lo specchio per fosso, re re4 re la stella che va. La sol

Mib famib lab Alto e glorioso Dio Sib dosib Illumina il cuore mio; mib fasib lab Dammi fede retta speranza certa sib do sib Carit perfetta. Mib famib Dammi umilt profonda, Lab sib lab sib dammi senno e cognoscimento, mib famib lab Che io possa sempre servire con gioia i sib dosib mib tuoi comandamenti. Do- sollab mib Rapisca ti prego Signore, famib sib l'ardente e dolce forza del tuo amore dosollab mib la mente mia da tutte le cose, famib sib perch io muoia per l'amor tuo, do- sol lab mib facome tu moristi per amor dell'amor mio.

Benedetto sei Tu, Signore, la mi fa-# si per il pane e per il vino, i frutti che ci dai. Benedetto sei Tu, Signore, per il pane e per il vino,
fa#la mi si mi

che in corpo e sangue tuo trasformerai.


Ma la si mi Dalla buona terra dallacqua irrigata la fa-# la si nascer la spiga che il grano ci dar. mi la si mi Dalla grande forza delluomo che lavora fa-# mi si mi il grano in pane buono si trasformer. Dalla buona terra dal sole illuminata nascer la vite che luva ci dar. Dalla grande forza delluomo che lavora luva in vino buono si trasformer.

si

mi

Avevi scritto gi sol do mi Il mio nome lass nel cielo lareAvevi scritto gi la mia vita insieme a te. Avevi scritto gi di me!
lasol do mi mi+

lafa Nel mare del silenzio sol do mi una voce si alz. lafa Da una notte senza confini Sol do mi una luce brill: lami Dove non cera niente quel giorno. lare-

25) IL

DISEGNO

Ecco la greppia, Giuseppe e Maria, re lass c' gi l'angelo di cartapesta la sol che insegna la via, che annuncia le festa re che il mondo lo sappia e che canti cos:

Sol6 sol

re

sol6 sol la4/7

re

Natale, Natale, Natale anche qui.


Carta da zucchero, fiocchi di lana, le stelle e la luna stagnola d'argento la vecchia che fila, l'agnello che bruca la gente che dica e che canti cos:

E quando la tua mente Fece splendere le stelle, E quando le Tue mani Modellarono la terra, Dove non cera niente quel giorno. E quando hai calcolato la profondit del cielo, E quando hai colorato ogni fiore della terra, dove non cera niente quel giorno. E quando hai disegnato le nubi e le montagne, E quando hai disegnato Il cammino di ogni uomo, Lavevi fatto anche per me. Se ieri non sapevo, Oggi ho incontrato Te. E la mia libert il tuo disegno su di me, Non cercher pi niente perch: Tu mi salverai.

Natale, Natale, Natale anche qui.


La sol re

Ecco il Presepio giocondo che va per il mondo la sol per sempre portando la buona novella sisol seguendo la stella che splende nel cielo la e che annuncia cos:

38

Natale, Natale, Natale anche qui.

11

26) IL PANE
do sol

DEL
la-

CAMMINO
fa re sol

Il tuo popolo in cammino cerca in te la guida sulla strada verso il Regno


fa do do sol la-

Il Regno di Dio qui in mezzo a noi Il Regno di Dio viene in umilt,


sol re si sol sol re si sol la

re

27) IL REGNO
la sol

DI

DIO

92) LODE

A TE, O

CRISTO

re

Lode a te, o Cristo, Re di eterna gloria, Gloria e lode a te.

sei sostegno con il tuo corpo.


mire-

sol

Beato chi laccoglie in semplicit.

la re

Resta sempre con noi, Signore.

do sol do

dofadoE' il tuo Pane Ges che ci d forza Dosoldo e rende pi sicuro il nostro passo. dosol doSe il vigore nel cammino si svilisce fadosol la tua mano dona lieta la speranza. E' il tuo vino, Ges, che ci disseta e sveglia in noi l'ardore di seguirti. Se la gioia cede il passo alla stanchezza, la tua voce fa rinascere freschezza. E' il tuo corpo, Ges, che ci fa Chiesa, fratelli sulle strade della vita. Se il rancore toglie luce all'amicizia, dal tuo cuore nasce giovane il perdono. E' il tuo sangue, Ges, il segno eterno dell'unico linguaggio dell'amore. Se il donarsi come te richiede fede, nel tuo spirito sfidiamo l'incertezza.

re sol fa# si A cosa simile il Regno del Signore? sol re sol la simile a un granello di senapa: re sol fa# siUn uomo lo ha seminato nel suo campo sol re sol la7 ed ora ha prodotto i suoi frutti. A cosa simile il Regno del Signore? simile a un poco di lievito: stato nascosto in tre staia di farina Perch tutta la pasta fermenti.

solresolNon di solo pane vive l'uomo do- fa7 ma di ogni parola sib re che viene da Dio, solfa t'ha nutrito di manna sib do- sol- re solnel deserto il tuo Signore.

93) NON

DI SOLO PANE
Ti ho condotto nel deserto ma il tuo abito non logoro non sono consumati i tuoi sandali perch io sono il Signore, Jahw il tuo Dio. Comprendi dunque nel tuo cuore riconosci che il tuo Signore corregge come un padre i suoi figli li punisce con amore, con la misericordia.

sib fa Ricordati di tutto il cammino solsol6re sib 7a Per quarantanni nel deserto dosolPer metterti alla prova solre sol per metterti alla prova

Che il tuo Dio tha fatto percorrere

95) TI SALUTO, O CROCE SANTA


Ti saluto, o croce santa, rela che portasti il Redentor: fa solfa gloria, lode, onor ti canta solreogni lingua ed ogni cuor.

re-

fa

94) RISURREZIONE
mi la la mi Che gioia ci hai dato, Chi cercate donne quaggi, mi la la mi Signore del cielo, Chi cercate donne qua gi, mi la si7 fa#si7 Signore del grande universo ! Quello che era morto non Mi la qui Che gioia ci hai dato, mi mi la risorto, s! vestito di luce la mi mi si7 do#-la Come aveva detto anche voi! vestito di gloria infinita, La mi mi si7 la mi la mi la mi Voi gridate a tutti vestito di gloria infinita. Si7 do#la che risorto Lui, Vederti risorto, Mi si7 la mi la mi la mi vederti Signore, Tutti che risorto lui
il cuore sta per impazzire ! Tu sei ritornato, tu sei qui fra noi, e adesso ti avremo per sempre e adesso ti avremo per sempre. Tu hai vinto il mondo Ges Tu hai vinto il mondo Ges Liberiamo la felicit E la morte no, non esiste pi Lhai vinta tu E hai salvato tutti noi, Uomini con te, Tutti noi, uomini con te!

28) IL SIGNORE
IL MIO PASTORE
Il Signore il mio pastore, non manco di nulla Signore il mio pastore, non manco di nulla
re la sol si- re fa#- mi la re la sol si- sol mila

fa#- si- fa#- sifa#Su pascoli erbosi mi fa riposare, Mi- fa#si- sol re la ad acque tranquille mi conduce.

Mi guida e rinfranca nel giusto cammino, per amore del suo santo nome. Se dovessi andare in valle oscura, non potr temere alcun male. Poich, o Signore, Tu con me sei sempre, col bastone e il vincastro mi dai pace. Per me Tu prepari una mensa, davanti agli occhi dei miei nemici.

fa Sei vessillo glorioso di Cristo do fa Su vittoria e segno damor. La7 re Il tuo sangue innocente fu visto sib lareCome fiamma sgorgare dal cuor

O Agnello divino immolato sull'altar della croce, piet! Tu, che togli del mondo il peccato salva l'uomo che pace non ha. Del giudizio nel giorno tremendo sulle nubi del cielo verrai piangeranno le genti vedendo qual trofeo di gloria sarai.

12

37

CANTI
89)
GIUNTA LORA

PER IL TEMPO
Fa Sib Fa

29) IL SIGNORE
LA LUCE
do fa la reIl Signore la luce che vince la notte:

DI QUARESIMA E DI PASQUA
90) ECCO LUOMO
MilaNella memoria di questa Passione Re7 sol si7 noi ti chiediamo perdono, Signore, Milaper ogni volta che abbiamo lasciato Re7 si 7 il tuo fratello morire da solo. sol do sol giunta lora, Padre, per me: mi do re7 ai miei amici ho detto che si misiquesta la vita: conoscere Te Do re sol e il Figlio tuo, Cristo Ges. Erano i tuoi , li hai dati a me ed ora sanno che torno a te. Hanno creduto: conservali tu nel tuo amore, nellunit. Tu mi hai mandato ai figli tuoi: la tua parola verit. E il loro cuore sia pieno di gioia: la gioia vera viene da te. Io sono in loro e tu in me: che sian perfetti nellunit e il mondo creda che tu mi hai mandato, li hai amati come ami me.

30) IL SIGNORE SALVEZZA

LA MIA

Gloria, Gloria! Gsoldo fa Cantiamo al Signore! (2 volte)


Il Signore la tromba che umilia il silenzio! Il Signore il coraggio che umilia il terrore! Il Signore la vita che umilia la morte! Il Signore il sereno che umilia la pioggia!

mire miIl Signore la mia salvezza do re mie con Lui non temo pi, lamiperch ho nel cuore la certezza: do re mila salvezza qui con me.
sol re mim do Ti lodo Signore perch sol re sol re un giorno eri lontano da me. sol miOra invece sei tornato Re mi re e mi hai preso con Te. Berrete con gioia alle fonti, alle fonti della salvezza e quel giorno voi direte: lodate il Signore, invocate il suo nome. Fate conoscere ai popoli tutto quello che Lui ha compiuto e ricordino per sempre, ricordino sempre che il Suo nome grande. Cantate a chi ha fatto grandezze e sia fatto sapere nel mondo. Sia forte la tua gioia, abitante di Sion, perch grande con te il Signore.

MilaNoi ti preghiamo, Re7 sol Uomo della croce, Mifa#dim figlio e fratello Si7 minoi speriamo in te. (2 v)

Nella memoria di questa tua Morte noi ti chiediamo coraggio, Signore, per ogni volta che il dono damore ci chieder di soffrire da soli. Nella memoria dellultima Cena noi spezzeremo di nuovo il tuo Pane ed ogni volta il tuo corpo donato

31) INNO

ALLA

Gustate e vedete l'amore del Signor solla7 beato chi ha rifugio in lui re soldo 7 fa gustate e vedete quant' buono il Signor solre la7 rebeato chi ha rifugio in lui.

Re-

la

re-

91) GUSTATE E sib fa Re-

VEDETE
Il Signore fedele al suo patto buono e grande nell'amore e vicino a chiunque lo invoca e lo cerca con cuore sincero.

solreLa parola del Signore sincera sib do ree rette son tutte le sue azioni sib do fa reegli ama la giustizia e il diritto solla e del suo amore piena la terra.

Dosol fa re Salve o dolce Vergine, Solre do re Salve o dolce Madre Solfa dosolmib In te esulta tutta la terra Mib dore- solEd i cori degli angeli Tempio santo del Signor, Gloria delle vergini. Tu giardino del Paradiso,

VERGINE

Tu sei trono altissimo, Tu altar purissimo, In Te esulta o piena di grazia, Tutta la creazione. Paradiso mistico, Fonte sigillata, Il Signore in Te germoglia Lalbero della vita. O sovrana semplice, O Potente umile, Apri a noi le porte del cielo, Dona a noi la luce.

36

13

32) INSIEME
Re la siTu che nel silenzio del mio cuore sol sol re hai pronunciato il nome mio, Re la siTu che ti sei fatto amico vero sol sol re perch non fossi troppo solo, Re fa#simiinsieme a Te Ges la vita doner, Re sol re la percorrer sentieri di pace e libert.

TE GES
Tu che sei la verit e la vita sostieni sempre il mio cammino,, Tu che con lamore mi hai cambiato perch io fossi solo tuo, insieme a Te Ges la vita doner, diventer fratello di chi non spera pi. Tu che sei sorgente dacqua viva rinnova i cuori indifferenti Tu che sei parola che non muore corona sempre gli anni miei insieme a Te Ges la vita doner, accoglier ogni uomo seguendo i passi tuoi. Re

88) VIENE

IN MEZZO A NOI
la sol la re

IL DIO DELLA GIOIA


Viene in mezzo a noi il Dio della gioia Alleluia
Re si- sol la Ecco, il Signore mia salvezza; Re sisol la io confido il lui, non temer mai, sol la sisol perch mia forza e mio canto Dio, Mila egli mia salvezza. Ecco, attingerete acqua con gioia, acqua alle sorgenti della salvezza; manifestate le sue meraviglie, il suo nome grande. Inni al Signore innalzate, esultate e gridate di gioia perch il Signore in mezzo a noi, Santo il suo nome. fa#- sol

Alleluja al Dio fedele, Alleluja, Lui mi ha chiamato Re sisol la re la si sol la Alleluja, a contemplare Limmensa sua bont.

re

sol

la

re

sol

la

Sol re sol re sol do sol si7 Venite, fedeli, lieti ed esultanti, mi re la re sol re la re7 venite, venite in Betlehem: sol do sol do sol re si mi la re nato vedrete Cristo Redentore. Sol re sol re sol re sol do sol re

87) VENITE

FEDELI

Venite adoriamo, venite adoriamo,


Sol do sol la re Venite adoriamo

re sol re Stasera (stamani) sono a mani vuote, o Dio sol re niente ti posso regalare, o Dio, Sol re sol re solo lamarezza, solo il mio peccato, Sol re re la solo lamarezza, solo il mio peccato. Son questi i miei poveri doni, o Dio, sono lofferta di stasera (stamani), o Dio, poi la speranza, poi la certezza, poi la speranza del perdono, o Dio, o Dio.

33) LAMAREZZA

34) LA MIA ANIMA CANTA


Do re sol milaLa mia anima canta la grandezza del Signore Il mio spirito esulta nel mio Salvatore
re sol misi do re

mi la- sol re sol il Signore Ges.

sol

Nella mia povert lInfinito mi ha guardata


Si

la-

lasiLa mia gioia nel Signore do siche ha compiuto grandi cose in me lasiLa mia lode al Dio fedele do siche ha soccorso il suo popolo sol do do re-7 sol E non ha dimenticato le sue premesse damore Ha disperso i superbi nei pensieri inconfessabili Ha deposto i potenti, ha risollevato gli umili Ha saziato gli affamati e aperto ai ricchi le mani.

In eterno ogni creatura mi chiamer beata.

do

re

sol

Lasciarono il gregge gli umili pastori: con semplice fede accorsero. Lieti e festanti anche noi andiamo. Il vivo splendore dell'Eterno Padre si vela di carne a Betlemme: Dio bambino nella fasce avvolto. Vagisce tremante sopra poco fieno il re della gloria a Betlemme. Lui che ci ama anche noi amiamo.

14

35

Mi7 re la Noel, Noel: chiara luce dal ciel re la mi7 la Nella grotta a Betlemme nato Ges. Brill su nel ciel, Un nuovo fulgor Ed un gaudio ineffabile il mondo inond Un vivo chiaror Gi dal ciel balen a stupiti pastori una voce parl

84) NOEL

35) LA 85) PASSERANNO


I CIELI fa do relaPasseranno i cieli E passer la terra, sib fa sol do7 La sua Parola non passer, Fa sib do7 fa Alleluja, alleluja
Solmib

TRASFIGURAZIONE
re-

Ges prese con s i suoi discepoli, E salito sul monte,


soldore

Davanti ai loro occhi Si trasfigur


mib fa sol-

re-

37) LA
La Fa

VERA VITE
mi

Io son la vite, voi siete i tralci,


Sire

86) TU

SCENDI DALLE STELLE

Re la7 Tu scendi dalle stelle, o re del cielo, sol la re e vieni in una grotta, al freddo, al gelo. (2v) la7 re la7 re O Bambino mio divino, io ti vedo qui a tremar: la7 o Dio beato! Sol la7 re Ah, quanto ti cost l'avermi amato! (2v) A te che sei del mondo il Creatore mancano panni e fuoco, o mio Signore. Caro eletto, pargoletto, quanto questa povert, pi m'innamora, giacch ti fece amor povero ancora. (2v) Tu lasci del tuo Padre il divin seno Per venire a penar su poco fieno(2v) Dolce amore del mio cuore dove amor ti trasport O Ges mio Perch tanto patir per amor mio (2v) Ma se fu tuo volere il tuo patire Perch vuoi pianger poi perch vagire (2v) Sposo mio, amato Dio, mio Ges tintendo s Ah! Mio Signore, Tu piangi non per duol, ma per amore (2v) Tu piangi per vederti da me ingrato Poich s grande amors poco amato! (2v) O diletto del mio petto, Se gi un tempo fu cos Or te sol bramo Ges, non pianger pi, ch tamo, tamo (2v)

SolreAscolta Signore la mia voce dore Io grido abbi piet, soldoDi Te ha detto il mio cuore: solre solCercate il Suo volto? Il volto Tuo rivolgi al tuo servo Non abbandonarmi Signor. Contempler il tuo volto, il tuo amore.

Restate in me,
re

fa#la

Voi come i tralci innestati in me Vivete tutti nellunit; unica in voi la vita, Unico in voi lamore.

porterete frutto.

La fa#Come il Padre ha amato me Non voi avete scelto me, Sifa#-re mi Ma sono io che scelgo voi. Cos io ho amato voi. Vi ho amati da sempre, La fa#re la restate nel mio amore. Restate nel mio amore, Fa#do#- fa#-7 sol#7 do# Perch la gioia sia piena.

Il tralcio buono che porter Frutti damore vivendo in me. Il Padre mio lo poter, re la Perch migliore sia il frutto.

Ho chiesto una cosa al Signore, Questa sola io cercher; Gustare la gioia di Dio, la sua bellezza.

36) LA
do fa sol/7 La vera gioia nasce nella pace, do fa sol/7 la vera gioia non consuma il cuore, do sol lafa come fuoco con il suo calore do resol e dona vita quando il cuore muore, do sol lafa la vera gioia costruisce il mondo do fa sol do e porta luce nell'oscurit.

VERA GIOIA
La vera gioia nasce dalla luce, che splende viva in un cuore puro, la verit sostiene la sua fiamma perci non teme ombra n menzogna, la vera gioia libera il tuo cuore, ti rende canto nella libert.

La vera gioia vola sopra il mondo ed il peccato non potr fermarla, le sue ali splendono di grazia, dono di Cristo e della sua salvezza, e tutti unisce come in un abbraccio e tutti ama nella carit.

34

15

38) LASCIA

CHE TI DICA...

39) LAUDATO
MI

SII

SIGNORE

fa lareLascia che ti dica la mia gioia Sol- sib do Dio grande dIsraele. fa lareLascia che ti lodino i miei occhi Sol- sib do la tua luce brilla in me; fa fa7 sib sibVoglio ringraziarti voglio dirti che ti amo. Fa re- sol do fa sib do Lascia che ti lodi o Dio. Fa re- sol-do fa re-

MIO
Laudato sii, Signore mio Laudato sii, Signore mio Laudato sii, Signore mio
fa#- si mi si do#la si
FA#-

81) INNALZATE
Solmib solInnalzate nei cieli lo sguardo: remib rela salvezza di Dio vicina. Solmib re Risvegliate nel cuore lattesa la-7 do-7 solper accogliere il Re della gloria. Mib re-7 sol- re-7

LO SGUARDO

Sorger dalla casa di David il Messia da tutti invocato: prender da una Vergine il corpo: per potenza di Spirito Santo. Benedetta sei tu o Maria, che rispondi allattesa del mondo: come aurora splendente di grazia porti al mondo il sole divino. Vieni, o Re, discendi dal cielo, porta al mondo il sorriso di Dio: nessun uomo ha mai visto il suo volto, solo Tu puoi svelarci il Mistero.

la

Ma gnifi cat anima mea Dominum.


Ero solo fragile fanciulla e tu o dio guardi a me. Ora pi facile dogni donna La tua vita cresce in me; io dar il colore ai capelli del mio Dio lascia che ti guardi o Dio. Hai spezzato larco dei potenti Dio forte dIsraele. Hai confuso i sogni dei sapienti Ed il ricco non lo vuoi; lumile ed il povero solevi dalla polvere. Lascia che ti canti o Dio.

la- sib sol do

fa# Per il sole d'ogni giorno si do#che riscalda e dona vita; la si egli illumina il cammino la fa#si di chi cerca te, Signore. Per la luna e per le stelle, Io le sento mie sorelle; le hai formate su nel cielo e le doni a chi nel buio Per la nostra madre terra che ci dona fiori ed erba; su di lei noi fatichiamo per il pane d'ogni giorno. Per chi soffre con coraggio e perdona nel tuo amore: tu gli dai la pace tua alla sera della vita. Per la morte che di tutti, io la sento ogni istante; ma se vivo nel suo amore dona un senso alla mia vita. Per l'amore che nel mondo tra una donna e l'uomo suo; per la vita dei bambini che il mio mondo fanno nuovo. Io ti canto, mio Signore, e con me la creazione ti ringrazia umilmente perch tu sei il Signore.

Laudato sii, Signore mio

Vieni, Ges, vieni, Ges, Solre-7 discendi dal cielo, Mib do-7 fa sol discendi dal cie lo!

82) MARANATH
Fa fa sido redo sib fa

83) NOI

VEGLIEREMO

Maranath, maranath!

Vieni, vieni Signore Ges!

40) LO CHIAMAVANO GES DI NAZARETH


Un certo giorno in riva al mare sol7 do Si present un giovin galileo. sol sol7 Nessun poteva immaginare, che si potesse amare do Nel modo chegli amava. do sol La sua maniera di conversare toccava sol7 do presto il cuore di chi lo ascoltava.

do

sol

do reLo chiamavano Ges di Nazareth sol7 do fa miE parlavano di lui in tutte le citt, sol7 do nel suo sguardo, nel suo volto, fa6 do sol7 do sol7 do nel suo cuor aveva tanto amor.
Su quella spiaggia, in alto mare, In riva al fiume, a casa di Zaccheo ,Per mille strade, sotto quel sole La gente resta l attenta ad ascoltare. Parlando usava semplicit ma pace e verit a tutti lui donava.

soldo fa reIl mondo attende la luce del tuo volto, Solfa do le sue strade son solo oscurit; Resib rischiara i cuori di chi ti cerca, Fa sib resol do di chi in cammino incontro a Te. Vieni per luomo che cerca la sua strada, per chi soffre, per chi non ama pi, per chi non spera, per chi perduto e trova il buio attorno a s. Tu ti sei fatto compagno nel cammino, ci conduci nel buio insieme a Te, Tu pellegrino sei per amore, mentre cammini accanto a noi.

Re sol mi-7 la re Nella notte, o Dio, noi veglieremo sifa#- si con le lampade, vestiti a festa, mi- sol6 mi-7 la7 re presto arriverai e sar giorno. Si- mila re7

Rallegratevi in attesa del Signore simi-7 improvvisa giunger la sua voce la solre7 quando Lui verr, sarete pronti misol fa# la e vi chiamer amici per sempre. Raccogliete per il giorno della vita dove tutto sar giovane in eterno quando lui verr, sarete pronti e vi chiamer amici per sempre.

16

33

78) DIO
Re la re Dio s' fatto come noi, fa# sol la per farci come lui. Sol la

S FATTO COME NOI

Vieni Ges, fa#siresta con noi, sol la re resta con noi !

Viene dal grembo di una donna, la Vergine Maria. Tutta la storia l'aspettava: il nostro Salvatore. Egli era un uomo come noi, e ci ha chiamato amici. Egli ci ha dato la sua vita, insieme a questo pane. Noi, che mangiamo questo pane, saremo tutti amici. Noi, che crediamo nel suo amore, vedremo la sua gloria. Vieni Signore, in mezzo a noi: resta con noi per sempre.

Alleluia, alleluia, dosollab sol viene il Signore, alleluia, domib fa sol preparate una strada nel deserto, dosolfa sol-7 doper il Signore che viene.
E venne un uomo e il suo nome era Giovanni lui, testimone della luce di Dio come una lampada che rischiara il buio, egli arde nell'oscurit. Ecco io mando il mio messaggero dinanzi a me, per prepararmi la via, per ricondurre i padri verso i figli, con lo Spirito di Elia.

Dofadosol Voce di uno che grida nel deserto mib fasol "Convertitevi, il Regno qui, dolab fa-7 sol preparate la via del Signore, do- fasol-7 doraddrizzate i suoi sentieri". Lab mib fa sol

79) GIOVANNI

sisi-7 Io vorrei tanto parlare con te Lo Spirito del Signore su di me, mimi-7 do fa sol di quel Figlio che amavi. Lo Spirito con lunzione mi ha consacrato la la7 fa do resol io vorrei tanto ascoltare da te Lo Spirito mi ha mandato ad annunziare ai poveri re fa# sifa do fa sol do quello che pensavi: quando hai udito Un lieto messaggio di salvezza si-7 mi- mi-7 che tu non saresti pi stata yua Lo Spirito di Sapienza su di me, La la7 per essere luce e guida e questo Figlio che non aspettavi sul mio cammino; re fa# mi dona un linguaggio nuovo non era per te. per annunziare agli uomini, la tua Parola di salvezza. Si-7 mi-7 la7 re fa# si-7 mi-7 do fa sol do fa sol Lo Spirito di Fortezza su di me, per testimoniare al mondo la sua Parola; mi dona il Suo coraggio per annunciare al mondo lavvento glorioso del tuo regno. Lo Spirito del Timore su di me, per rendermi testimone del Suo perdono; purifica il mio cuore per annunciare agli uomini le opere grandi del Signore. Lo Spirito della Pace su di me e mi ha colmato il cuore della sua gioia; mi dona un canto nuovo per annunziare al mondo il giorno di grazia del Signore. Lo Spirito dellAmore su di me, Perch possa dare al mondo la mia vita Mi dona la sua forza Per consolare i poveri Per farmi strumento di salvezza

41) LO SPIRITO

DEL

SIGNORE

42) MADRE

IO VORREI

Ave Maria. Ave Maria Ave Maria


La7 re fa# Ave Maria Ave Maria

Io vorrei tanto sapere da te se quand'era bambino tu gli hai spiegato che cosa sarebbe successo di Lui e quante volte anche tu, di nascosto, piangevi, Madre, quando sentivi che presto l'avrebbero ucciso per noi... Io ti ringrazio per questo silenzio che resta tra noi. Io benedico il coraggio di vivere sola con Lui Ora capisco che fin da quei giorni pensavi a noi. Per ogni Figlio dell'uomo che muore ti prego cos...

Sisol mi fa# Il deserto fiorir, Re la re fa# come un campo fiorir: Sol la re micoraggio, non temete, Sifa# siEgli viene a salvarvi!

80) IL

DESERTO FIORIR
Vedranno la gloria del Signore, lo splendore di Dio. Rendete salde le ginocchia e forti le vostre mani. E gli occhi dei ciechi si apriranno e gli orecchi dei sordi: allora lo zoppo salter / e si udranno i canti di gioia.

Sila siEsulti e fiorisca la steppa, misol fa# come fiore fiorisca; sila re la e canti con gioia e giubilo: Sifa#sil data la gloria del Libano.

32

17

43) MAGNIFICAT
Sol do simi Dio ha fatto in me cose grandi, Do7+ lare sol lui che guarda l'umile servo do lasi mi mi e disperde i superbi nell'orgoglio del cuore. La re sol do la si mi mi

44) MARIA
TU CHE HAI ATTESO
re sisol Maria, tu che hai atteso nel silenzio La re/7 la sua parola per noi

CANTI PER IL TEMPO DI AVVENTO E DI NATALE


76) APPARIR
Apparir nel suo splendore il Signor dell'umanit ed ecco l'alba che aspettate l in mezzo all'oscurit. come un bimbo nel deserto della citt: il Dio d'ogni bont
A Israele fuggito dal male
Ma Israele, avuta la legge, chiese un re al Signore Iahv perch il popolo ancora bambino non sapeva ordinarsi da s. Ebbe Davide il valoroso, lo splendore di Salomone, poi tutti i re che tradiron l'antica alleanza di Iahv. RIT. Lungo i fiumi di Babilonia un popolo versa il suo pianto da primavera all'autunno negli anni del suo dolor. Per lui non pi canti n feste poich non si sente un profeta che porti una nuova speranza di ritornare a vedere Sion. RIT.

L'anima mia esulta in Dio mio Salvatore l'anima mia esulta in Dio mio Salvatore la sua salvezza canter.
Lui, Onnipotente e Santo, Lui abbatte i grandi dai troni e solleva dal fango il suo umile servo. Lui, misericordia infinita, Lui che rende povero il ricco e ricolma di beni chi si affida al suo amore.

do

re

sol

Sol la re siAiutaci ad accogliere sol sol mila la7 il Figlio Tuo che ora vive in noi.
Maria, tu che sei stata cos docile davanti al Signor: Maria, tu che hai portato dolcemente l'immenso dono d'amor: Maria madre, umilmente tu hai sofferto il suo ingiusto dolor: Maria, tu che vivi nella gloria insieme al tuo Signor:

la Astro del ciel,

77) ASTRO

DEL CIEL

Pargol divin, Mil la mite Agnello Redentor! Re la Tu che i Vati da lungi sognar, Re la la7 tu che angeliche voci nunziar,

Lui, amore sempre fedele, Lui guida il suo servo Israele e ricorda il suo patto stabilito per sempre.

45) MI PENSAMIENTO ERES Sol laMi pensamiento eres t, Senr Re7 sol mi pensamiento eres t Senr Milami pensamiento eres t Senr Re7 sol mi7 mi pensamiento eres t (x2) lare7 Porque t me has dado la vida sol si7 miporque t me has dado el existir, lare7 porque t me has dado carino, sol do sol me has dado amor

TU SENOR

46) NON TEMERE


Do sol laNon temere, Maria, fa re- mi laperch hai trovato grazia fa sol mi lapresso il tuo Signo re, resol che si dona a te. sol re mi

nel deserto la legge don, ma Israele era ancora bambino

Mi7 la luce dona alle menti, mi7 la pace infondi nei cuor! luce dona alle menti, pace infondi nei cuor!

Apri il cuo re, la fa non teme re, do sol do Egli sar con te. re la si-

Mi si do#Non temere, Mos, La fa#- sol#- do#se tu non sai parlare, La si sol#- do#perch la voce del Signore Fa#si parler per te.
Non temere, Giuseppe, di prendere Maria, perch in lei Dio compir il mistero d'Amore. Pietro, no, non temere, se il Signore ha scelto la tua fede povera, per convincere il mondo.

per restare fedele al suo amor. A Mos solitario e fedele che la pietra in sorgente mut egli pose Aronne vicino come un a fonte d'eterno perdono. RIT.

Astro del ciel, Pargol divin, mite Agnello Redentor! Tu di stirpe regale decor, Tu virgineo, mistico fior,

luce dona alle genti, pace infondi nei cuor! Luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!
Astro del ciel, Pargol divin, mite Agnello Redentor! Tu disceso a scontare l'error, Tu sol nato a parlare d'amor, luce dona alle genti, pace infondi nei cuor! Luce dona alle genti, pace infondi nei cuor!

18

porque t me has dado la vida, porque t me has dado el existir, porque t me has dado carino, me has dado amor. Mi alegra eres t Senor... Mi fortaleza eres t, Senor...

Non temere, Abramo, sol mi- fa#- sila tua debolezza: sol la fa# sipadre di un nuovo popolo mila nella fede sarai.

31

75) VOCAZIONE
Do sol fa sol do Era un giorno come tanti altri, e quel giorno Lui pass Do sol fa sol do era un uomo come tutti gli altri, e passando mi chiam. Lami fa sol Come lo sapesse che il mio nome era proprio quello Do sol fa sol do Come mai vedesse proprio me nella sua vita non lo so Do sol fa sol do era un giorno come tanti altri e quel giorno mi chiam. fa do sol fa do mi7

re Oggi ti chiamo alla vita,

47) OGGI

TI CHIAMO

48) OSANNA

EH

ti invito a seguirmi, a venire con me. re Apri i tuoi occhi, il tuo cuore, dimentica tutto e segui me. Sisol la re E non avere pi paura di lasciare quel che hai Sisol la il senso vero della vita troverai. Re sol re sol

fa do dol fa do mi

La sol fa sol Tu Dio, che conosci il nome mio La sol fa sol fa che ascoltando la tua voce Do sol fa sol io ricordi dove porta la mia strada Do sol fa do fa do sol nella vita, all'incontro con Te:
Era l'alba triste e senza vita, e qualcuno mi chiam era un uomo come tanti altri, ma la voce, quella no. Quante volte un uomo con il nome giusto mi ha chiamato, una volta sola l'ha sentito pronunciare con amore era un uomo come nessun altro e quel giorno mi chiam.

Seguir la Tua Parola, mio Signore io verr sisol mila con la mano nella Tua sempre io camminer; re sol la dammi oggi la Tua forza ed il Tuo amore. Re sol re sol Canter canzoni nuove, canter felicit, sisol mila ed il fuoco del Tuo amore nel mio mondo porter, re sol la canter che solo tu sei libert.
Oggi ti chiamo allamore, ti invito a seguirmi, a stare con me. Apri le porte del cuore, allarga i confini del dono di te. accogli tutti nella pace con fiducia e verit: lamore vero ti dar la libert. Oggi ti chiamo alla gioia, ti invito a seguirmi, a venire con me. Sai quanto vale un sorriso: pu dare speranza a chi non ne ha. la gioia segno della vita che rinasce dentro te e annuncia ad ogni uomo pace e libert.

Sol do sol Osanna eh osanna eh Osanna a Do re sol Cristo Signor Osanna eh osanna eh Osanna a Cristo Signor Sol do sol re sol Santo santo Osanna Santo santo Osanna I cieli e la terra o Signore Sono pieni di Te I cieli e la terra o Signore Sono pieni di Te Benedetto colui che viene Nel nome tuo Signor Benedetto colui che viene Nel nome tuo Signor

Re

49) PACE
sol-

A TE
re

Pace a te fratello mio, sila7 re Pace ate , sorella mia. fa#- si fa#- sol la7 re Pace a tutti gli uomini di buona volont!
Re siPace nella scuola e nella frabbica Re la7 Nella politica e nello sport Sol fa#siPace in famiglia, pace in automobile Sol la7 re Pace nella chiesa

30

19

Redo Padre ho peccato do solfa Contro il cielo e contro di te la resib la Non sono degno dessere tuo figlio, solre- do rePadre piet, piet di me. sib do fa la Lo vide il Padre quando era ancora lontano, sib do sol la Lo vide ed il suo cuore fremette relasib fa Allora gli corse incontro, Solresib la Gli si gett, al collo e lo baci.

50) PADRE

HO PECCATO
Ma il Padre disse ai servi: Portate presto, Portate qui il vestito pi bello, Mettetegli al dito lanello, Portate qui calzari per lui. Portate qui il mio vitello pi grande, Mangiamo e gacciamogli festa: Mio figlio era morto e ora vive Era perduto ed ora egli qui

73) VI

DAR

UN CUORE NUOVO Lami+ Vi dar un cuore nuovo, Fa sol Metter dentro di voi Lami laUno spirito nuovo.

Do laVi prender dalle genti, sol Vi raduner da ogni terra Fa mi E vi condurr sul vostro suolo. Vi aspqrger con acqua pura E io vi purificher E voi sarete purificati. Io vi liberer da tutti i vostri peccati Da tutti i vostri idoli Porr il mio Spirito dentro di voi Voi sarete il mio popolo E io sar il vostro Dio

74) VIENI

VIENI

SPIRITO

DAMORE

51) PADRE MIO


re Padre mio, mi abbandono a Te, mila di me fai quello che Ti piace, fa# si si+ grazie di ci che fai per me, mi la spero solamente in Te. re Purch si compia il tuo volere mila in me e in tutti i miei fratelli, fa# si si+ niente desidero di pi mi la fare quello che vuoi Tu.

Dammi che Ti riconosca,


La7

re

mi7

dammi che Ti possa amare sempre pi,

re

dammi che Ti resti accanto,


La7

mi7 re

milaVieni vieni Spirito d'amore, misi7 ad insegnar le cose di Dio. milaVieni, vieni, Spirito di pace, mia suggerir le cose si7 miche Lui ha detto a noi. MilaNoi ti invochiamo Spirito di Cristo, Misi7 vieni tu dentro di noi. MiCambia i nostri occhi, Lafa che noi vediamo Misi7 la bont di Dio per noi Vieni, o Spirito dai quattro venti e soffia su chi non ha vita, vieni, o Spirito e soffia su di noi, perch anche noi riviviamo. Insegnaci a sperare, insegnaci ad amare insegnaci a lodare Iddio. Insegnaci a pregare, insegnaci la via insegnaci tu l'unit.

dammi d'essere l'Amor.


Fra le tue mani depongo la mia anima con tutto l'amore del mio cuore, mio Dio lo dono a Te, perch Ti amo immensamente. Si, ho bisogno di donarmi a Te, senza misura affidarmi alle tue mani, perch sei il Padre mio, perch sei il Padre mio.

20

29

71) TU

SEI LA MIA VITA

Mido re mi sol Tu sei la mia vita, altro io non ho. Mido re si Tu sei la mia strada, la mia verit. Lare sol miNella tua parola io camminer Do re sol si finch avr respiro, fino a quando Tu vorrai. Lare sol miNon avr paura, sai, se Tu sei con me, Do re miio Ti prego: resta con me.

Credo in Te, Signore, nato da Maria, Figlio Eterno e Santo, uomo come noi. Morto per amore, vivo in mezzo a noi: una cosa sola con il Padre e con i tuoi, fino a quando, io lo so, Tu ritornerai per aprirci il regno di Dio. Tu sei la mia forza, altro io non ho, Tu sei la mia pace, la mia libert. Niente nella vita ci separer, so che la tua mano forte non mi lascer. So che da ogni male Tu mi libererai e nel tuo perdono vivr. Padre della vita, noi crediamo in Te. Figlio salvatore, noi speriamo in Te. Spirito d'amore vieni in mezzo a noi: Tu da mille strade ci raduni in unit. E per mille strade poi, dove Tu vorrai, noi saremo il seme di Dio!

52) PANE

DEL CIELO
Si, il Cielo qui su questa terra: Tu sei rimasto con noi ma ci porti con Te nella Tua casa dove vivremo insieme a Te tutta l'Eternit No, la morte non pu farci paura: Tu sei rimasto con noi, e chi vive di Te vive per sempre. Sei Dio con noi, sei Dio per noi Dio in mezzo a noi.

Do sol fa do Pane del cielo sei Tu, Ges, Lare- fa do via d'Amore: Tu ci fai come Te. Fa resol No, non rimasta fredda la terra: mifa do fa do Tu sei rimasto con noi per nutrirci di Te, Lasol fa sol Pane di vita; ed infiammare do sol fa do col Tuo Amore tutta l'Umanit.

72) UNA

VITA IN CERCA

do fa sol Una vita in cerca d'Autore: Mifa do un ragazzo come me. do fa sol Una vita in cerca d'Autore: Mifa do una ragazza come me. miOsservate i prati in fiore: fa rechi li veste mai? sol sol7 Ed i passeri nel cielo: do chi li nutre mai? miIl pi piccolo tra voi fa revale molto di pi: sol re6la mia vita io dar re-7 do sol7 per gli amici miei.

DAUTORE

do fa sol mifa sol4 do Il Signore ti ama da sempre vuole vivere con te. mifa reIl Signore lo guard e gli disse: vuoi? sol sol7 do Il ragazzo se ne and, era ricco... lui... mifa reIl Signore la chiam, disse: alzati! Sol re6- re-7 do6 sol7 La ragazza ritorn alla vita....... Lei.... Il Signore non usa violenza, ti domanda se tu vuoi. Il Signore non teme la morte e con Lui risorgerai. Il Signore rimane fedele puoi contare su di Lui. Il Signore sar la tua forza se nell'amore crederai.

do

fa

sol

Il Signore ti pensa ogni giorno Mifa do non si scorda mai di te.

28

ResolreSignore ho pescato tutto il giorno sib do fa la Le reti son rimaste vuote sol- la refa S fatto tardi, a casa ora ritorno sib do reSignore son deluso me ne vado resolre- la7 La vita con me sempre stata dura sib do fa la E niente mai mi d soddisfazione solla re- fa La strada in cui mi guidi insicura sib do la Son stanco e ora non aspetto pi. re la sifa#Pietro vai, fidati di me sol re la4 la Getta ancora in acqua le tue reti sifa#sol re Prendi ancora il largo sulla mia parola Sol re misiCon la mia potenza io ti far la sol re Pescatore di uomini.

53) PIETRO

VAI

Maestro dimmi: cosa devo fare, Insegnami Signore dove andare; Ges dammi la forza di partire La forza di lasciare le mie cose. Questa famiglia che mi son creato Le barche che a fatica ho conquistato: La casa, la mia terra, la mia gente, Signore dammi tu una fede forte. Pietro va fidati di me, La mia Chiesa su di te io fonder. Mander lo Spirito, ti dar coraggio Doner la forza dellamore Per il Regno di Dio

21

54) PREGHIERA
Re la sol Signore, io Ti prego con il cuore: re sol la mia vita voglio offrire in mano a Te; Re la sol voglio solamente Te servire Re sol ed amare come hai amato Tu.

55) PREGHIERA

DI

SAN DAMIANO

68) TI

CHIEDO

PERDONO

69) TI
Re

RINGRAZIAMO
mila

Do sol 7 la- sol7 do sol7 la sol7 Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno; Do sol7 la sol7 do sol7 la- sol7 con amore ed umilt, potr costruirlo. Se con fede tu saprai vivere umilmente pi felice tu sarai anche senza niente. Re fa do sol7 Se vorrai ogni giorno con il tuo sudore Re fa do sol7 una pietra dopo l'altra alto arriverai. Nella vita semplice troverai la strada che la pace doner al tuo cuore puro e le gioie semplici sono le pi belle sono quelle che alla fine sono le pi grandi. Dai, e dai, ogni giorno con il tuo sudore una pietra dopo l'altra alto arriverai.

Fammi diventare amore Sol la re re segno della Tua libert; fammi diventare amore segno della Tua verit.
Signore, io Ti prego con il cuore: rendi forte la mia fede pi che mai; dammi Tu la forza per seguirTi e per camminare sempre insieme a Te. Signore, io Ti prego con il cuore: dammi sempre la Tua fedelt; Fa chio possa correre nel mondo e cantare a tutti la tua libert.

Sol

la

re

Sila Ti chiedo perdono, SiPadre buono, Sol la siper ogni mancanza d'amore, Sila siper la mia debole speranza Sol la sie per la mia fragile fede. La sol la Domando a Te, Signore, Sol la re sol che illumini i miei passi, Sila forza di vivere la la con tutti i miei fratelli re nuovamente fedeli al tuo Vangelo. Ascolta, Signore la mia voce Io spero nella tua Parola, Ti prego non abbandonarmi, O Dio mio Salvatore

Veniamo da te , o Signore fa#siCon il cuore pieno di gioia re sol la7 (re) Ed insieme vogliamo ringraziarti (2v)

Re mi- la7 re Per i giorni che ci doni, ti ringraziamo, mi la7 re Per i frutti della terra, ti ringraziamo, Fa#+ si- fa# si sol Per il lavoro, le gioie della vita, la7 Ti ringraziamo. Per le tue parole, ti ringraziamo, Perch hai dato la tua vita, ti ringraziamo, E per la Chiesa, che tutti ci unisce, Ti ringraziamo.

70) TU
Sol

QUANDO VERRAI

mi re sol si- do re sol

Tu, quando verrai, Signore Ges, Re mi- la re sol re sol la re quel giorno sarai un sole per noi. Re sol re sol do la sol la mi re Un libero canto da noi nascer Re do re sol re mi do la re sol e come una danza il cielo sar. Tu, quando verrai, Signore Ges, insieme vorrai far festa con noi. E senza tramonto la festa sar, perch finalmente saremo con te. Tu quando verrai, Signore Ges, per sempre dirai: Gioite con me!; noi ora sappiamo che il Regno verr: nel breve passaggio viviamo di te.

56) QUESTO

IL MIO COMANDAMENTO
Il servo non sa ancora amare, ma io vi ho chiamati miei amici: rimanete nel mio amore ed amate il Padre come me. Io pregher il Padre per voi e dar a voi il Consolatore. Che rimanga sempre in voi e vi guidi nella carit.

Re la7 sire Questo il mio comandamento: mi la sol la7 fa#che vi amiate come io ho amato voi, Mila7 re come io ho amato voi.
Sol mifa# Nessuno ha un amore pi grande simi la7 di chi d la vita per gli amici: sol la sivoi siete miei amici, Misol la se farete ci che vi dir.

Io cerco te Signore, Con tutte le mie forze, Tu vieni a me vicino, Perch io vive sempre, Umilmente fedele al tuo Vangelo

22

27

65) SILENZIOSO DIO


Io ti amo silenzioso Dio Che ti nascondi dentro un po di pane Come un bambino dentro la sua mamma Io ti adoro silenzioso Dio Che mi hai creato con immenso amore E inviti luomo nella casa tua Alla tua mensa nellintimit.

66) SU ALI DAQUILA


Sol7+ re7+ Tu che abiti al riparo del Signore sol7+ re7+ e che dimori alla Sua ombra, Fa7+ d al Signore: Sib solla "Mio rifugio, mia roccia in cui confido". re re7+ mi-

57) QUESTO

PANE SPEZZATO

58) RESTA

QUI CON NOI

Tu sazi luomo Oggi tu entri nella vita mia. con la vita tua Un infinito Pane di vita sei dentro le creature E luomo sente Cristo Ges per noi e vede il volto vero Di un dio che vive E per leternit nellumanit

E ti rialzer, ti sollever su ali d'aquila la lare7 ti regger, sulla brezza dell'alba sol siti far brillar come il sole, Mila re cos nelle sue mani vivrai.
Dal laccio del cacciatore ti liberer e dalla carestia che distrugge. Poi ti coprir con le sue ali e rifugio troverai. Non devi temere i terrori della notte, n freccia che vola di giorno. Mille cadranno al tuo fianco, ma nulla ti colpir. Perch ai Suoi angeli ha dato un comando di preservarti in tutte le tue vie Ti porteranno sulle loro mani, contro la pietra non inciamperai.

La vita ci darai (2v)

Fa do re- sib fa sib do fa sib Questo pane spezzato do fa il tuo corpo Signore. fa sib Questo vino versato do fa il tuo sangue Signore. fa sib Noi veniamo alla tua mensa do fa per saziarci di te, resolnoi veniamo alla tua mensa do fa per saziarci di te,
fa sib fa Questo pane che ci dai, Signore, sib do il segno della vita eterna; larenella sera dellultima tua cena sol7 do hai offerto la vita per noi. Tu, Signore, sei il pane dellamore, tu, Signore, sei il vino della gioia; hai donato in cibo la tua vita per nutrirci e stare con noi. Sei per noi il pane della vita, sei per noi il vino di salvezza e con te saremo in comunione se vivremo lamore tra noi. Il tuo pane la forza nel cammino, il tuo vino gioia con gli amici; ti lodiamo e cantiamo il tuo nome, sei risorto e vivi con noi.

re Le ombre si distendono sol scende ormai la sera Re mi-7 e s'allontanano dietro i monti sisi-7 i riflessi di un giorno che non finir, mi sol re di un giorno che ora correr sempre fa#perch sappiamo sol miche una nuova vita re sol la da qui partita e mai pi si fermer.

67) TE AL CENTRO DEL MIO CUORE Misol Ho bisogno d'incontrarti nel mio cuore, Sido di trovare Te, di stare insieme a Te: lamiunico riferimento del mio andare, Do re simiunica ragione Tu, unico sostegno Tu. do re sol Al centro del mio cuore ci sei solo Tu.
Anche il cielo gira intorno e non ha pace, ma c' un punto fermo, quella stella l. La stella polare fissa ed sola, la stella polare Tu, la stella sicura Tu. Al centro del mio cuore ci sei solo Tu.

re fa#- sol re Resta qui con noi il sole scende gi, mila sol la re resta qui con noi Signore sera ormai. re fa#sol re Resta qui con noi il sole scende gi, mila sol la re se tu sei fra noi la notte non verr.
S'allarga verso il mare il tuo cerchio d'onda che il vento spinger fino a quando giunger ai confini di ogni cuore, alla porte dell'amore vero, come una fiamma che dove passa brucia cos il tuo amore tutto il mondo invader. Davanti a noi l'umanit lotta, soffre e spera come una terra che nell'arsura chiede l'acqua da un cielo senza nuvole, ma che sempre le pu dare vita, con te saremo sorgente d'acqua pura con te fra noi il deserto fiorir.

Tutto ruota in torno a te in funzione di Te sido re e poi non importa il "come", il "dove", e il "se".
Che Tu splenda sempre al centro del mio cuore, il significato sarai Tu, quello che far sar soltanto amore. Unico sostegno Tu, la stella polare Tu. Al centro del mio cuore ci sei solo tu.

Si-

mi-

si mi-

"Ti salver perch a me ti sei affidato; Ti esalter perch il mio nome hai conosciuto. Mi invocherai ed io risponder: Io sar con te."

26

E ti rialzer, ti sollever su ali d'aquila, ti regger, sulla brezza dell'alba ti far brillar come il sole, cos nelle mie mani vivrai.

23

Sol Salve regina, Fa do mater misericordiae, Larevita dulcedo do et spes nostra, salve!

59) SALVE REGINA

60) SANTA MARIA

DEL

CAMMINO

Gdo fa do sol do do7 Mentre trascorre la vita, solo tu non sei mai: Fa do re sol do 7 Santa Maria del cammino sempre sar con te.

Fa do sol do7 Vieni, o Madre, in mezzo a noi, vieni, Maria, quaggi. fa mi- la- re- sol do Cammineremo insieme a te verso la libert!
Quando qualcuno ti dice: "nulla mai cambier", lotta per un mondo nuovo, lotta per la verit! Lungo la strada la gente, chiusa in se stessa va: offri per primo la mano a chi vicino a te. Quando ti senti ormai stanco e sembra inutile andar, tu vai tracciando un cammino, un altro ti seguir.

do fa do Tra le mani non ho niente spero che mi accoglierai do fa sol sol7 chiedo solo di restare accanto a Te. do fa do mi laSono ricco solamente dell'amore che mi dai; do fa sol sol7 per quelli che non l'hanno avuto mai.

62) SE

MACCOGLI

63) SERVO

PER

AMORE

miUna notte di sudore

Ad te clamamus, Fa do exules filii Evae, Laad te suspiramus do gementes et flentes Fa do in hac lacrimarum valle. Sol do Eia ergo, advocata nostra, La- reillos tuos sol misericordes oculos do ad nos converte. Sol do Et Iesum, benedictum fructum sol ventris tui fa Nobis post hoc do exilium ostende. Mido sol do O clemens, o pia, La re sol fa do o dulcis virgo Maria!

do mi lado7 Se m'accogli mio Signore, altro non ti chieder fa remi lae per sempre la tua strada la mia strada rester! fa do remi Nella gioia, nel dolore, fino a quando tu vorrai, do sol fa sol (do) con la mano nella tua camminer.
Io ti prego con il cuore so che tu mi ascolterai: rendi forte la mia fede pi che mai. Tieni accesa la mia luce fino al giorno che tu sai: con i miei fratelli incontro a Te verr.

sol sulla barca in mezzo al mare re sie mentre il cielo s'imbianca gi do mitu guardi le tue reti vuote. sol Ma la voce che ti chiama re sol un altro mare ti mostrer do sol e sulle rive di ogni cuore la- do sol le tue reti getterai.

61) SANTO (Bonfitto)


Mi si7 do# fa#Santo, santo, santo si7 mi si7 il Signore, Dio dell'universo. mi la I cieli e la terra fa#si sono pieni della tua gloria. mi do#- sol# Osanna, osanna, osanna Do# fa# si7 nell'alto dei cieli. mi la Benedetto colui che viene fa#si7 nel nome del Signore. Mi do#- sol# Osanna, osanna, osanna Fa#si7 nell'alto dei cieli.

64) SIGNORE BENEDETTO Sol do re sol Signore, benedetto Per sempre sei tu, Sol do re7 sol Per quante meraviglie Hai fatto per noi!
Milare7 sol Angeli del Signore, lodate il Signore, Milare7 sol Sole, luna e stelle, Lodatelo con noi.

Misol re Offri la vita tua come Maria sido ai piedi della croce Misol re e sarai servo di ogni uomo, Sol do servo per amore, sol la- do sol sacerdote dell'umanit.
Avanzavi nel silenzio fra le lacrime e speravi che il seme sparso davanti a te cadesse sulla buona terra. Ora il cuore tuo in festa perch il grano biondeggia ormai, maturo sotto il sole, puoi riporlo nei granai.

Cieli azzurri e belli Con tutti gli uccelli, Mari profondi e pesci, Lodatelo con noi. Monti verdi e colline, Alberi e piante, Fiere ed animali, lodatelo con noi. Piccoli e grandi, Giovani ed anziani, Potenti della terra, Lodatelo con noi. Tutti insieme con noi, Lodate il Signore, Per sempre benedite Dio creatore

24

25