Sei sulla pagina 1di 100

Alleluia!

A Te canto
A Te canto Alleluia, a Te dono la mia gioia a Te grido mio Signore, a Te offro ogni dolore. Alleluia (6volte) A Te dico io Ti amo, a Te dedico la vita a Te chiedo dammi pace, a Te urlo la mia fede. Alleluia (6volte)

Alleluja! Canto per Cristo


Re Fa#Sol Re Canto per Cristo che mi liberer Sol Re La quando verr nella gloria, Re Fa#Sol Re quando la vita con lui rinascer, Sol Re La Re alleluia, alleluia! Re La Sol Re Sol Re La Re La Sol Re Sol Re La Re

Rit: Alleluia!

Alleluia!

Alleluia!

Alleluia!

Canto per Cristo: in lui rifiorir ogni speranza perduta, ogni creatura con lui risorger, alleluia, alleluia! Canto per Cristo: un giorno torner! Festa per tutti gli amici, festa di un mondo che pi non morir, alleluia, alleluia!

Alleluja! Dio ha visitato


Alleluja! (4volte) Dio ha visitato il suo popolo Ha fatto meraviglie per noi. Alleluja. (bis) Gli occhi dei ciechi vedono la luca, gli orecchi sordi odono la voce, Dio ha fatto meraviglie per noi. Dio ha fatto meraviglie per noi. Rit. Il lieto annuncio ai poveri portato, la vera pace ai popoli donata. Dio ha fatto meraviglie per noi. Dio ha fatto meraviglie per noi. Rit.

Alleluia, la nostra festa


Do Fa Do Sol Do Fa Do Sol Do Rit.: Alleluia (7 volte) Do Fa Sol Do La nostra festa non deve finire, La- Re- Sol Do non deve finire e non finir (2 v) Fa Sol Do La- Fa Sol Do Do7 Perch la festa siamo noi, che camminiamo verso te, perch la festa siamo noi, cantando insieme cos. Rit.: Alleluia (7 volte)

Alleluja! Signore sei venuto.


Signore sei venuto fratello in mezzo a noi, Signore hai portato amore e libert, Signore sei vissuto nella povert, noi ti ringraziamo Ges. ALLELUJA! (7 v.) Signore sei venuto fratello nel dolore, Signore hai parlato dal Regno dellamore Signore hai donato la tua vita a noi, noi ti ringraziamo Ges. ALLELUJA! (7 v.) Sei qui con noi Signore fratello in mezzo a noi. Tu parli al nostro cuore damore e libert. Tu vuoi che ti cerchiamo nella povert noi ti ringraziamo Ges. ALLELUJA! (7 v.) Signore, sei risorto e resti in mezzo a noi. Signore, ci hai chiamati e resi amici tuoi. Signore, tu sei via alla verit: noi ti ringraziamo, Ges. ALLELUJA! (7 v.)

Alleluia, sei parola


Alleluia! Alleluia! Alleluia! Alleluia! Alleluia!
Sei parola di vita eterna, la tua parola per noi festa. Ti sei fatto pane di vita perch tra noi trionfi la vita. Ti sei fatto dono damore perch tra noi regni lamore. Ti ascoltiamo, cristo Signore, la tua parola ci colma di gioia.

Alleluja! Ti ringrazio
Per la vita che ci dai - alleluia! Ti ringrazio, mio Signor - alleluia! Per la gioia e per lamor - alleluia! Ti ringrazio, mio Signor - alleluia! La tua morte ci salv - alleluia! Ti ringrazio, mio Signor - alleluia! Il tuo amor ci riun - alleluia! Ti ringrazio, mio Signor - alleluia!

Alleluia! Venite a me
Venite a me: alleluia! credete in me: alleluia! Io sono la via, la verit: alleluia, alleluia! Restate in me: alleluia! vivete in me: alleluia! Io sono la vita, la santit: alleluia, alleluia! Cantate con me: alleluia! danzate con me: alleluia! Io sono la gioia, la libert: alleluia, alleluia!

Amatevi fratelli
Amatevi fratelli, come io ho amato voi! Avrete le mia gioia che nessuno vi toglier! Avremo la sua gioia che nessuno ci toglier! Vivete insieme uniti come il Padre unito a me! Avrete la mia vita se l'amore sar con voi! Avremo la sua vita se l'amore sar con noi! Vi dico queste parole perch abbiate in voi la gioia! Sarete miei amici se l'amore sar con voi! Saremo suoi amici se l'amore sar con noi!

Annunciare
Ogni giorno penso alla vita che far, se potente e ricco io diventer, ma c' qualcosa di pi grande che io posso fare nella vigna tua mi chiami a lavorare. Rit. Annunciare il Vangelo

la buona notizia che la vita non deve finire e gridare fino al cielo che il Signore risorto e che da soli non ci lascia mai.
L'uomo d'oggi sordo forse non ascolter troppe voci s'alzano in questa societ ma parole nuove posso proclamare io quelle del Signore che ci ha ricondotti a Dio. Rit. Ma una cosa cos grande a tutti si pu dire anche ad un bambino forse non potr capire nel Vangelo scritto solo chi bimbo sar avr parte del mio regno per l'eternit. Rit.

Apri le tue braccia


MiRe MiHai cercato la libert lontano SiFa Do hai trovato la noia e le catene. La- Mi- La- Mi- La- Fa Re Hai v a g a t o senza via, solo, con la tua fame. Sol Re Mi- Si- Do LaRe Rit. A p r i le tue braccia, corri incontro al Padre: Sol Mi- La- Do6 Sol Re7 Sol

oggi la sua c a s a sar in f e s t a per te.


Se vorrai spezzare le catene troverai la strada dell'amore, la tua gioia canterai: questa libert. Rit. I tuoi occhi ricercano l'azzurro, c' una casa che aspetta il tuo ritorno e la pace torner: questa libert. Rit.

Beati quelli
Beati quelli che poveri sono, beati quanti son puri di cuore beati quelli che vivono in pena nell'attesa di un nuovo mattino. RIT Saran beati, vi dico, beati perch di essi il regno dei cieli (2 volte) Beati quelli che fanno la pace beati quelli che insegnano amore beati quelli che hanno la fame e la sete di vera giustizia. RIT Beati quelli che un giorno saranno perseguitati a causa di Cristo perch nel cuore non hanno violenza ma la forza di questo Vangelo. RIT

Beati quelli che ascoltano


Mi- LaMiLa- Re Sol Si Rit.: Beati quelli che ascoltano la Parola di Dio Mi- Si Si7 Mi- La- Mie la vivono ogni giorno. MiLaLa tua Parola ha creato luniverso, Re Si tutta la terra ci parla di te, Signore. Rit. MiLaLa tua Parola si fatta uno di noi: Re Si mostraci il tuo volto, Signore. Rit. MiLaTu sei il Cristo, la Parola di Dio vivente, Re Si che oggi parla al mondo con la Chiesa. Rit. MiLaParlaci della tua verit, Signore: Re Si ci renderemo testimoni del tuo insegnamento. Rit.

Beato luomo
RIT Beato luomo che retto procede e non entra in consiglio con gli empi e non va per la via dei peccatori nel convegno dei tristi non siede. Nella legge del Signore ha riposto la sua gioia se l scritta sulle porte e la medita di giorno e di notte. RIT E sar come lalbero che piantato sulla riva del fiume che d frutto alla sua stagione, n una foglia a terra cade. RIT Ma i tuoi occhi, o Signore, stanno sopra il mio cammino, me lhai detto, son sicuro, non potrai scordarti di me! RIT

10

Benedici, o Signore
ReDo Nebbia e freddo, giorni lunghi e amari Rementre il seme muore. Fa Do Poi il prodigio antico e sempre nuovo Redel primo filo d'erba. Fa Do ReFa E nel vento dell'estate ondeggiano le spighe. Do La Re Avremo ancora il pane. Sol Re Sol Re

Benedici, o Signore,
Do Sol Re Mi Sol SiSol La Fa# Re

questa offerta che portiamo a te. Facci uno come il pane che anche oggi hai dato a noi.
Nei filari dopo il lungo inverno fremono le viti. La rugiada avvolge nel silenzio i primi tralci verdi. Poi i colori dell'autunno coi grappoli maturi. Avremo ancora il vino.

Benedici, o Signore, questa offerta che portiamo a te. Facci uno come il vino che anche oggi hai dato a noi.

11

Camminer, camminer
Camminer, camminer sulla tua strada, Signor; dammi la mano, voglio restar per sempre insieme a te!
Rit.:

Quando ero solo, solo e stanco del mondo, quando non c'era l'amor, tante persone vidi intorno a me; sentivo cantare cos... Io non capivo, ma rimasi a sentire, quando il Signor mi parl; Lui mi chiamava, chiamava anche me, e la mia risposta di alz... Or non m'importa se uno ride di me, lui certamente non sa del gran regalo che ebbi quel d che dissi al Signore cos... A volte son triste, ma mi guardo intorno, scopro il mondo e l'amor; son questi i doni che Lui fa a me, felice ritorno a cantar...

12

Canta la gioia
Rit. Canta canta la gioia Di restar sempre insieme Canta canta la gioia C chi ama anche te Cos come tu sei, cos come tu sei (bis) E quando tu sentirai dolor Quando la vita verr a mancarti. Canta canta pi forte, fatti ancor pi sentire, canta canta e la gioia dentro a te torner, e tu nuovo sarai, e tu nuovo sarai. Rit. E quando solo ti sentirai perch Intorno a te non vedi amore. Canta canta pi forte, fatti ancor pi sentire, canta canta e la gioia dentro a te torner, e tu nuovo sarai, e tu nuovo sarai. Rit.

13

Canzone di San Damiano


Ogni uomo semplice porta in cuore un sogno con amore ed umilt potr costruirlo; se con fede tu saprai vivere umilmente pi felice tu sarai anche senza niente. Se vorrai, ogni giorno, con il tuo sudore una pietra dopo laltra alto arriverai... Nella vita semplice troverai la strada che la pace doner al tuo cuore puro. E le gioie semplici sono le pi belle sono quelle che alla fine sono le pi grandi Dai e dai ogni giorno, con il tuo sudore, una pietra dopo laltra, alto arriverai. Vivi puro e libero, non avere pecca la tua fede e un grande amore, questo ci che conta E le gioie semplici sono le pi belle sono quelle che alla fine sono le pi grandi Dai e dai ogni giorno, con il tuo sudore, una pietra dopo laltra, alto arriverai.

14

Chi potr varcare


Chi potr varcare Signor la tua soglia, chi fermare il piede sul tuo monte santo? Uno che per vie diritte cammini, uno che in opere giuste s'adopri. Uno che conservi un cuore sincero, uno che abbia monde le labbra da inganni. Uno che al prossimo male non faccia, uno che al fratello non rechi offesa. Uno che all'infame la stima rifiuti, uno che onori gli amici di Dio. Uno che mantenga le sue promesse, uno che non presti denaro ad usura. Uno che non venda per lucro il giusto, costui mai nulla avr da temere.

15

Cieli e terra nuova


Do Rit: LaLaFa Do

Cieli e terra nuova il Signor dar


Do in cui la giustizia sempre abiter. Re- Sol7

LaMi- La-6 Si7 MiTu sei Figlio di Dio e dai la libert Sol7 Do Sol Si7 Mi- Sol7 il tuo giudizio finale sar la carit. LaMi- La-6 Si7 MiVinta sar la morte: in Cristo risorgerem Sol7 Do Sol Si7 Mi- Sol7 e nella gloria di Dio per sempre noi vivrem. LaMi- La-6 Si7 MiIl suo regno di vita, di amore e di verit, Sol7 Do Sol Si7 Mi- Sol7 di pace e di giustizia, di gloria e santit.

Come bello!
Come bello come d gioia che i fratelli stiano insieme (bis) come unguento che dal capo discende gi sulla barba di Aronne (bis) come unguento che dal capo discende gi sugli orli del manto (bis) Come rugiada che dallErmon discende gi sui monti di Sion (bis) Li benedice il Signore dallalto la vita egli dona in eterno (bis)

16

Come il fiume
Do Mi- ReLaCome il fiume che scende nel mar, Sol Fa come il vento su nel ciel MiLa7 Re- FaRit: Canter la mia libert Do LaRe- Fa- Do quando io vivr nellimmensit. Do Mi- ReLaSol Fa Se la vita con te io vivr la tristezza svanir. Rit. Do Mi- ReLaSol Fa La mia sete di felicit, solo Cristo spegner Rit.

Come tu nel Padre


Rit:

Come tu nel Padre e il Padre in te, rendici perfetti nellunit.

Manda su di noi il tuo Spirito Santo, la nostra vita sar rinnovata. La tua parola sia luce alla Chiesa, a tutto il mondo riveli il tuo amore. Il pane e il vino sian segno di pace, la comunione sia gioia perfetta. Dissipa liti, discordie e contese, regni nei cuori lamore sincero. Splenda su di noi il tuo volto, Signore, e resti salda la nostra speranza.

17

Dolce Sentire
Re Fa# Sol La Fa#Dolce sentire come nel mio cuore Si- La Sol Fa#- Si- Mi - Mi7 La ora u m i l m e n t e sta nascendo amore; Re Fa# Sol La Fa#dolce capire che non son pi solo, Si- La Sol F#- Si- MiLa Re ma che son parte di una immensa vita, Si- Sol Re Sol Mi- La Re che generosa risplende intorno a me, Si-Sol- Re Sol MiLa7 Re d o n o di lui del suo immenso amor. Re Fa# Sol La Fa#Ci ha dato il cielo e le chiare stelle, Si- La Sol Fa#- Si- Mi - Mi7 La f r a t e l l o S o l e e so r e l l a Luna; Re Fa# Sol La Fa#la madre Terra con frutti, prati e fiori Si- La Sol Fa#- Si- Mi- Mi7 La il f u o c o , il v e n t o , l'aria e l'acqua pura, Si- La Sol Fa#- Si- Mi- La7 Re f o n t e d i v i t a per le Sue creature: Si-Sol- Re Sol MiLa7 Re d o n o di lui del suo immenso amor, Si-Sol- Re Sol MiLa7 Re d o n o di lui del suo immenso amor. Re Fa# Sol La Fa#Sia laudato nostro Signore Si- La Sol Fa#- Si- Mi - Mi7 La che ha creato l ' u n i v e r s o i n t e r o . Re Fa# Sol La Fa#Sia laudato nostro Signore Si- La Sol Fa#- Si- Mi - LA7 Re noi tutti siamo Sue creature: Si-Sol- Re Sol MiLa7 Re d o n o di lui del suo immenso amor, Si-Sol- Re Sol Mi- La7 Re beato chi Lo serve in umilt.

18

Dona la pace.
- Al cuore di tutti gli uomini; dona la pace Signor a chi non trova amore; dona la pace Signor Rit: Dona la pace, dona la pace, dona la pace Signor (2 volte). - Ai popoli che sono in guerra ; dona ... agli uomini che stan soffrendo; dona ... - Ai giovani che si drogano; dona ... agli uomini che si odiano; dona ... - Ai giusti perseguitati; dona ... a quelli che son torturati; dona ... - A chi non pu pi credere; dona ... a chi non sa pi amare; dona ... - A chi non vuol pi sperare; dona ... a chi non vuol pi vivere; dona ...

19

bello
Mi Si Mi bello andar coi miei fratelli per le vie del mondo La Mi Si7 e poi scoprire te nascosto in ogni cuor! Mi Si Mi E veder che ogni mattino tu ci fai rinascere La Mi Si e fino a sera sei vicino nella gioia e nel dolor! Mi La Mi Rit. Grazie perch sei con me! La Mi Si Mi grazie perch se ci amiamo rimani tra noi! bello udire la tua voce che ci parla delle grandi cose fatte dalla tua bont! vedere luomo fatto a immagine della tua vita fatto per conoscere in te il mistero della Trinit! Rit. bello dare questa lode a te portando a tutto il mondo il nome tuo, Signor che sei lamor, uscire e per le vie cantare che abbiamo un padre solo e tutti quanti siamo figli veri nati dal Signor! Rit.

20

bello lodarti
Rit. bello cantare il tuo amore, bello lodare il tuo nome. bello cantare il tuo amore, bello lodarti, Signore, bello cantare a te! Tu che sei lamore infinito che neppure il cielo pu contenere ti sei fatto uomo, tu sei venuto qui ad abitare in mezzo a noi, e allora... Rit. Tu che conti tutte le stelle e le chiami una ad una per nome, da mille sentieri ci hai radunati qui, ci hai chiamati figli tuoi, allora... Rit.

21

E' giunta l'ora.


giunta lora, Padre, per me, ai miei amici ho detto che questa la vita: conoscere te e il figlio tuo, Cristo Ges. Erano tuoi, li hai dati a me, ed ora sanno che torno a te, hanno creduto, conservali tu, nel tuo amore, nellunit. Tu mi hai mandato ai figli tuoi, la tua parola verit, che il loro cuore sia pieno di gioia, la gioia vera viene da te. Io sono in loro e tu in me, che siam perfetti nellunit, e il mondo creda che tu mi hai mandato, li hai amati come ami me.

22

E quando in ciel.
Camminiamo sulla strada che han percorso i santi tuoi tutti ci ritroveremo dove eterno splende il sol. E QUANDO IN CIEL, DEI SANTI TUOI LA GRANDE SCHIERA ARRIVER, OH SIGNOR COME VORREI CHE CI FOSSE UN POSTO PER ME. C chi dice che la vita sia tristezza, sia dolor, ma io so che verr il giorno in cui tutto cambier. E QUANDO IL SOL SI SPEGNERA E QUANDO IL SOL SI SPEGNERA OH SIGNOR COME VORREI CHE IO FOSSI INSIEME A TE. Camminiamo sulla strada che han percorso i santi tuoi tutti ci ritroveremo dove eterno splende il sol. E QUANDO IN CIEL RISUONERA LA TROMBA CHE CI CHIAMERA OH SIGNOR COME VORREI CHE CI FOSSE UN POSTO PER ME (bis)

23

E sono solo un uomo


Re Fa#Sol Re Io lo so, Signore, che vengo da lontano Re Fa#Sol La7 prima nel pensiero e poi nella tua mano; Re La Sol Re io mi rendo conto che tu sei la mia vita Sol MiMi7 La7 e non mi sembra vero di pregarti cos: Re Fa#- Sol Re Padre di ogni uomo - e non t'ho visto mai, Re FA#- Sol La7 Spirito di vita - e nacqui da una donna, Re La Sol Re Figlio mio fratello - e sono solo un uomo, Sol MiMi7 La7 eppure io capisco che tu sei verit! Re Sol La E imparer a guardare tutto il mondo Re7 Sol La9 Re con gli occhi trasparenti di un bambino. Re7 Sol La Re Si7 E insegner a chiamarti Padre nostro 1(Mi7 MiLa7) 2(La7 Re Sol Re) ad ogni figlio che diventa un uomo (2 v.) Re Fa#Sol Re Io lo so, Signore, che tu mi sei vicino, Re Fa#- Sol La7 luce alla mia mente, guida al mio cammino, Re La Sol Re mano che sorregge, sguardo che perdona, Sol MiMi7 La7 e non mi sembra vero che tu esista cos. Re Fa#Sol Re Dove nasce amore tu sei la sorgente, Re Fa#- Sol La7 dove c' una croce tu sei la speranza, Re La Sol Re dove il tempo ha fine tu sei vita eterna: Sol MiMi7 La7 e so che posso sempre contare su di te! Re Sol La E accoglier la vita come un dono Re7 Sol La9 Re e avr il coraggio di morire anch'io Re7 Sol La Si7 e incontro a te verr col mio fratello,
Mi1(Mi7

La7)

2(La7

Re Sol Re)

che non si sente amato da nessuno (2 v.).


24

E' venuto, qui tra noi


E' venuto, qui tra noi, il Messia disceso nelle strade Non veste come un re, non ha case n granai, sorride con gli amici, come tutti noi Si seduto a mensa con noi, fa prodigi ed profeta tra la gente. Sa parlare insieme con tutti, trova il tempo di giocare con i bambini.

Ecco il tuo posto


Ecco il tuo posto, vieni, vieni a sederti fra noi e ti racconteremo la nostra storia. Rit: Quanto amore nel seminare, quanta speranza nell'aspettare, quanta fatica nel mietere il grano e vendemmiare. Accanto al fuoco, vieni, vieni a scaldarti con noi: tutti divideremo pane e vino! Ti sentirai pi forte, vieni, rimani con noi: uniti attenderemo ogni domani!

25

Eccomi!
R. Eccomi, eccomi! Signore io vengo. Eccomi, eccomi ! Si compia in me la tua volont. Nel mio Signore ho sperato e su di me s' chinato, ha dato ascolto al mio grido, m'ha liberato dalla morte. I miei piedi ha reso saldi, sicuri ha reso i miei passi. Ha messo sulla mia bocca un nuovo canto di lode. Il sacrificio non gradisci, ma m'hai aperto l'orecchio, non hai voluto olocausti, allora ho detto: Io vengo ! Sul tuo libro di me scritto: Si compia il tuo volere. Questo, mio Dio, desidero, la tua legge nel mio cuore. La tua giustizia ho proclamato, non tengo chiuse le labbra. Non rifiutarmi, Signore, la tua misericordia.

26

Entrate benedetti
Entrate benedetti nel Regno mio damore, stato preparato per voi dalleternit. Vi ho chiesto un po di pane, cadevo per la fame, un pane guadagnato, lavete dato a me, a me. Morivo dalla sete, la sete del deserto; mi avete dato lacqua, la vita ritornata in me. Io ero senza casa e voi mi avete accolto; mi avete dato amore, avete dato amore a me. Vivevo in mezzo al mondo e non avevo scarpe, ma voi mi avete visto e avete fatto tanto per me. Il male mi ha colpito, su un letto mi ha inchiodato, mi avete visitato, vi siete ricordati di me. Mi hanno incarcerato, a torto e a ragione, mi hanno tolto il sole, ma voi siete venuti da me.

27

Esci dalla tua terra


Sol Do Rit: Esci dalla tua terra e va Re Sol (Sol- 2^) dove ti mostrer SolDoAbramo, non partire, non andare, Re Re7 Solnon lasciare la tua terra: cosa speri di trovar? SolLa strada sempre quella, DoRe Re7 Sol ma la gente differente, ti nemica: dove speri di arrivar? Sol Do Quello che lasci, tu lo conosci, Re Sol Re Sol il tuo Signore cosa ti da? Sol Do Sol Un popolo, la terra e la promessa. Re7 Sol Parola di Iahv! La rete sulla spiaggia abbandonata lhan lasciata i pescatori: son partiti con Ges. La folla che osannava se n andata, ma il silenzio una domanda sembra ai dodici portar: Quello che lasci, tu lo conosci, il tuo Signore cosa ti da? Il centuplo quaggi e leternit. Parola di Ges! Partire non tutto, certamente, c chi parte e non d niente, cerca solo libert. Partire con la fede nel Signore, con lamore aperto a tutti pu cambiar lumanit. Quello che lasci, tu lo conosci, quello che porti vale di pi. Andate e predicate il mio Vangelo. Parola di Ges!

28

Esci e va.
Se avrete fede, direte a questo monte spostati, ed esso vi ascolter. Rit. Esci dal cerchio delle tue certezze e va ... oltre i confini del sole, esci e va, troverai gli orizzonti della libert. (bis) Perch temete, il padre pensa a tutti i passeri, e quando far per voi. Beato luomo che pone la sua forza in Dio, in lui avr la pace.

Evenu shalom
Rit. Evenu shalom alejem. (3 v.) Evenu shalom shalom shalom alejem. E sia la pace con voi (3v) Evenu shalom, shalom, shalom alejem Al-salam aleikum. (3 v.) Evenu shalom, shalom, shalom alejem. Diciamo pace al mondo, cantiamo pace al mondo e la tua vita sia gioiosa e il mio saluto - pace - giunga fino a voi.

29

Gioia.
LaReLaGuarda quante orme bianche Fa Sol Lason segnate sulla tua via, LaRe- Lapassi di chi annuncia gioia Fa Fa7 M1 7 sono richiami di infinito. La Re La Re Do#Rit. Gioia, pace vera che travolge, Re Do#questa la vita! SiM17 Fa#Tutto primavera Do#- Mi7 1(La Mi) 2(La Mi) se tu sai fidarti di lui. (bis) LaRe- LaScende a noi la sua parola, Fa Sol Lagetta ovunque semi di gioia, LaRe- Lasradica cespugli e spine, Fa Fa7 Mi presto vedrai sbocciare i fiori. Rit. LaRe- LaApri le tue mani vuote, Fa Sol Lastringerai la mano di Dio LaRe- Lac chi attende il tuo sorriso, Fa Fa7 Mi7 presto saprai cos lamore. Rit. LaReLaNebbia delle mie strade Fa Sol Lanon nascondi i raggi del sole, ReLafulmine che scuoti il mare Fa Fa7 Mi non mi potrai turbare mai.

30

Giovane donna.
Giovane donna, attesa dellumanit, un desiderio damore e pura libert. Il Dio lontano qui vicino a te, voce e silenzio, annuncio di novit. AVE MARIA, AVE MARIA. Dio ti ha scelta qual madre piena di bellezza, ora il suo amore lavvolger con la sua ombra. Grembo di Dio venuto sulla terra, tu sarai madre di un uomo nuovo. AVE MARIA, AVE MARIA. Ecco lancella che vive della sua parola, libero il cuore perch lamore trovi casa. Ora lattesa densa di preghiera e luomo nuovo qui in mezzo a noi. AVE MARIA, AVE MARIA

31

Gloria a te, Cristo Ges


Rit: Gloria a te, Cristo Ges, oggi e sempre tu regnerai! Gloria a te! Presto verrai: sei speranza solo tu! Sia lode a te! Cristo Signore, offri perdono, chiedi giustizia: lanno di grazia apre le porte. Solo in te pace e unit! Amen! Alleluia! Sia lode a te! Cuore di Dio, con il tuo Sangue lavi ogni colpa: torna a sperare luomo che muore. Solo in te pace e unit! Amen! Alleluia! Sia lode a te! Vita del mondo, umile Servo fino alla morte, doni alla storia nuovo futuro. Solo in te pace e unit! Sia lode a te! Verbo del Padre, Figlio delluomo, nato a Betlemme, ti riconoscono magi e pastori. Solo in te pace e unit! Sia lode a te! Pietra angolare, seme nascosto, luce nel buio: in nessun altro il mondo si salva. Solo in te pace e unit! Sia lode a te! Grande pastore, guidi il tuo gregge alle sorgenti e lo ristori con lacqua viva. Solo in te pace e unit! Sia lode a te! Tutta la Chiesa, celebra il Padre con la tua voce, e nello Spirito canta la gioia. Solo in pace e unit! Amen! Alleluia!

32

GLORIA A TE SIGNOR
Gloria a Cristo, Parola eterna del Dio vivente. Gloria a te Signor ! Gloria a Cristo, Sapienza eterna del Dio vivente. Gloria a te Signor ! Gloria a Cristo, la vita e la forza di tutti i viventi. Gloria a te Signor !

Grandi cose
Rit. Grandi cose ha fatto il Signore per noi, ha fatto germogliare fiori fra le rocce. Grandi cose ha fatto il Signore per noi, ci ha riportati liberi alla nostra terra. Ed ora possiamo cantare, possiamo gridare l'amore che Dio ha versato su noi. Tu che sai strappare dalla morte, hai sollevato il nostro viso dalla polvere. Tu che hai sentito il nostro pianto, nel nostro cuore hai messo un seme di felicit Rit.

33

Ho abbandonato
Ho abbandonato dietro di me ogni paura, ogni dubbio perch una grande gioia mi sento in cuor se penso a quanto buono il mio Signor. Ha fatto i cieli sopra di me, ha fatto il sole, il mare e i fior ma il pi bel dono che mi ha fatto il mio Signor stata la vita e il suo amor. Ho abbandonato dietro di me ogni tristezza, ogni dolor, e credo in un mondo che sar diverso a causa del suo amor. Se poi un giorno mi chiamer, un lungo viaggio io far, per monti e valli allor a tutti io dir: sappiate che buono il mio Signor.

34

Il chicco di frumento
Rit. Se il chicco di frumento non cade nella terra e non muore rimane da solo. Se muore crescer. Trover la sua vita chi la perde con me; viene la primavera, linverno se ne va. Rit. Come il tralcio che piange anche tu fiorai. Viene la primavera, linverno se ne va. Rit.

35

Il Signore ci ha amato
Il Signore ci ha amato come nessun altro mai ci conduce nella notte, luce nelloscurit quando il pane dividiamo nella gioia fra di noi il Signore qui presente col suo amor. Rit: il tuo corpo, dato a tutti noi il tuo sangue, dato a tutti noi Sei per noi la vita, sei per noi lamor O Signore, porta tutti al tuo amor.

Il Signore ci ha amato come nessun altro mai per la gente del villaggio egli figlio di operai che lavora come gli altri nella pena, nel sudor e conosce la fatica di ogni d. Il Signore ci ha amato come nessun altro mai Un amore cos grande che mor per tutti noi, un amore cos forte che la morte super dal sepolcro vincitore si lev. Il Signore ci ha amato come nessun altro mai ci riunisce nel suo nome, ci ridona libert siamo membra del suo corpo, una nuova umanit nulla mai pu separarci dal suo amor.

36

Il Signore la luce
Il Signore la luce che vince la notte! Rit. Gloria, gloria, cantiamo al Signore! Il Signore la vita che vince la morte! Il Signore il coraggio che vince il terrore! Il Signore la pace che vince la guerra! Il Signore l'amore che vince il peccato! Il Signore speranza di un nuovo futuro!

Il Signore la mia salvezza


Rit. Il Signore la mia salvezza e con lui non temo pi, perch ho nel cuore la certezza: la salvezza qui con me. Ti lodo Signore perch un giorno eri lontano da me, ora invece sei tornato e mi hai preso con te. Berrete con gioia alle fonti, alle fonti della salvezza e quel giorno voi direte: lodate il Signore, invocate il suo Nome. Fate conoscere ai popoli tutto quello che lui ha compiuto, e ricordino per sempre, ricordino sempre che il suo Nome grande.

37

Immensa grazia del Signor!


Immensa grazia del Signor! Fu lei che mi trov; da Lui lontano a me guard, perduto, mi salv. Preziosa grazia del Signor! Mi chiama a libert, da mille insidie mi scamp e in salvo mi port. Mirabil grazia del Signor! Mi guida nel cammin, conforto certo nel dolor, sempre a me vicin. Perfetta grazia del Signor! Sostegno mio fedel, che viene il male a cancellar e il mondo a rinnovar.

IO CON VOI
Io con voi mi trovo bene, perch siete sinceri come me, io con voi sono felice, perch amate la pace come me. Come alberi piantati lungo il fiume noi aspettiamo la nostra primavera, come alberi piantati lungo il fiume daremo i nostri frutti. Io con voi mi sento forte perch odiate la violenza come me, io per voi darei la vita, perch amate la vita come me.

38

Io non sono degno.


Io non sono degno di ci che fai per me, tu che ami tanto uno come me, vedi non ho nulla da donare a te, ma se tu lo vuoi prendi me. Sono come la polvere alzata dal vento, sono come la pioggia caduta dal cielo, sono come la canna spezzata dalluragano, sei tu Signore non sei con me. Contro i miei nemici tu mi fai forte, io non temo nulla e aspetto la morte, sento che sei vicino, che mi aiuterai, ma non sono degno di quello che mi dai.

La mano nella tua


La mano nella tua io metto, mio Signor cammino accanto a Te e non ti lascer. 1. La Tua Parola tengo nel cuor non me la scorder alla tua mensa ritorner con altri amici miei. 2. Del tuo perdono io canter e ad altri loffrir della tua pace dono far a chi non sa cos! 3.Per questo pane che tu mi dai stanco non sar mai forza damare ritrover anche per chi non lha.

39

Jubilate Deo omnis terra,


servite Domino in laetitia, alleluja, alleluja, in laetitia alleluja, alleluja, in laetitia

La strada lunga
La strada lunga, forte il sol, lento il camminar. Mos capo dIsrael, lo va a liberar! Ascolta Padre il grido del tuo popolo Ascolta Padre! Manda il Salvator. Il popolo anela vita e pace, vuol resuscitar. Mos capo dIsrael lo va a liberar! Ascolta Padre il grido del tuo popolo Ascolta Padre! Manda il Salvator.

40

L'ACQUA, LA TERRA, IL CIELO In principio la terra Dio cre, con i monti, i prati e i suoi color e il profumo dei suoi fior, che ogni giorno io rivedo intorno a me che osservo la terra respirar attraverso le piante e gli animal che conoscer io dovr per sentirmi in essa parte almeno un po. RIT Questa avventura, queste scoperte, le voglio viver con te. Guarda che incanto questa natura e noi siamo parte di lei. Le mie mani in te immerger, fresca acqua che mentre scorri via tra i sassi del ruscello, una canzone lieve fai sentire oh pioggia che scrosci tra le fronde e tu mare che infrangi le tue onde sugli scogli e sulla spiaggia e orizzonti e lunghi viaggi fai sognar. Guarda il cielo che colori ha e un gabbiano in alto vola gi quasi per mostrare che ha imparato a viver la sua libert che anchio a tutti canter se nei sogni farfalla diverr e anche te inviter a puntare il tuo dito verso il sol.

41

Laggi nel buio.


Laggi nel buio, dov un dolore, laggi quelluomo sulla croce soffre ancora. Laggi in disparte, l senza amore, senza nessuno un bambino piange ancora. AMICO SAI, NON SEI CERTO PI DI LUI: FORSE QUELLUOMO POTRESTI ESSER TU, PROPRIO TU. Laggi nel fango, l nel dolore, sotto la pioggia lubriaco piange ancora. Laggi nel buio, l nel dolore, laggi un uomo in catene offre ancora. Rit. L in quel paese, l nel terrore, la gente muore per la guerra ancora. L in quel paese, l nel dolore, la gente muore per la fame ancora. Rit. Perch amico, perch non vuoi capire laltro, la sua angoscia, il suo dolore? IL MONDO ASPETTA TE, HA FIDUCIA E SAI PERCH? UNA SPERANZA BRILLA ORMAI NEL SUO CUOR, NEL SUO CUOR.

42

Lasciate che i giovani vengano a me


Rit. Lasciate che i giovani vengano a me, li voglio tutti amici per loro ho tante cose... che parlano di libert. Tu, ragazzo, vuoi sentire? c una voce che ti cerca e tu la scoprirai se coraggio avrai di sentirti un po bambino. Tu, ragazza, vuoi sentire? C una voce che ti chiama e tu la sentirai se coraggio avrai di fidarti del silenzio. C un sentiero, c una guida; lui precede nel cammino e tu lo seguirai se coraggio avrai di sorridere alla vita.

43

Laudato si
Rit: Laudato si, o mi Signore (4 v.)

E per tutte le tue creature per il sole e per la luna per le stelle e per il vento e per lacqua e per il fuoco... Per sorella madre terra ci alimenta e ci sostiene, per i frutti, i fiori e lerba, per i monti e per il mare... Perch il senso della vita sia cantare e lodarti, e perch la nostra vita sia sempre una canzone... Per sorella nostra morte che noi tutti incontreremo, ma se a Dio ci affideremo non avremo pi paura...

44

Laudato sii Signore mio


Rit. Laudato sii Signore mio Per il sole d'ogni giorno che riscalda e dona vita; egli illumina il cammino di chi cerca te, Signore. Per la luna e per le stelle, io le sento mie sorelle; le hai formate su nel cielo e le doni a chi nel buio. Per la nostra madre terra che ci dona fiori ed erba; su di lei noi fatichiamo per il pane d'ogni giorno. Per chi soffre con coraggio e perdona nel tuo amore: tu gli dai la pace tua alla sera della vita. Per la morte che di tutti, io la sento ogni istante; ma se vivo nel tuo amore dona un senso alla mia vita. Per l'amore che nel mondo tra una donna e l'uomo suo; per la vita dei bambini che il mio mondo fanno nuovo.

45

La vita nellamore
RIT. Se la nostra vita sar nuova, se vivremo tra noi con vero amore a questuomo che cerca la tua strada noi sapremo donare la Tua luce. Di tutto ci che hai fai dono hai tuoi fratelli: vi troverai la pace, gioia e libert. Resisti alle ricchezze, non vendere il tuo cuore amare la giustizia vuol dire povert. RIT Vicino alla tua casa tu trovi anche il dolore di chi rimasto solo fratello ti farai. Tu sai che grande gioia il dono di un amico, se vivi in accoglienza il mondo cambier. RIT Ma dove attingeremo la forza dellamore? Chi mi dar il coraggio di offrire la mia vita? E nel Signore solo che trovi il vero amore a Lui chiedi la forza e un cuore nuovo avrai! RIT.

46

Le tue mani
Le tue mani son piene di fiori, dove li portavi, fratello mio. Li portavo alla tomba di Cristo, ma lho trovata vuota, sorella mia. ALLELUJA (4volte) I tuoi occhi riflettono gioia, dimmi cosa hai visto, fratello mio. Ho veduto morire la morte, ecco cosa ho visto, sorella mia. ALLELUJA Hai portato una mano allorecchio, dimmi cosa ascolti, fratello mio. Sento squilli di trombe lontane, sento cori dangeli sorella mia. ALLELUJA Stai cantando unallegra canzone, dimmi perch canti, fratello mio. Perch so che la vita non muore, ecco perch canto, sorella mia. ALLELUJA

47

Lui ci ha dato
Non so proprio come far, per ringraziare il mio Signor. Ci ha dato i cieli da guardar e tanta gioia dentro il cuor. LUI CI HA DATO I CIELI DA GUARDAR LUI CI HA DATO LA BOCCA PER CANTAR LUI CI HA DATO IL MONDO PER AMAR E TANTA GIOIA DENTRO IL CUOR, E TANTA GIOIA DENTRO IL CUOR. Si chinato su di noi, ed disceso gi dal ciel per abitare in mezzo a noi e per salvare tutti noi. LUI CI HA DATO E quando un d con lui sarem, nella sua casa abiterem nella sua casa tutta dor, con tanta gioia dentro il cuor. LUI CI HA DATO...

48

Luomo nuovo.
SiFa# SiDAMMI UN CUORE, SIGNORE, Sol La Re GRANDE PER AMARE, SiFa# SiDAMMI UN CUORE, SIGNORE, La SiPRONTO A LOTTARE CON TE. SiSol La Re Luomo nuovo creatore della storia, Sol La Re (Si-) costruttore di nuova umanit. Sol La SiLuomo nuovo che vive lesistenza Sol MiFa# come un rischio che il mondo cambier. DAMMI UN CUORE Sol La Re Luomo nuovo che lotta con speranza Sol La Re (Si-) nella vita cerca libert. Sol La SiLuomo nuovo non stretto da catene, Sol Mi- Fa# luomo libero esige libert. DAMMI UN CUORE Sol La Re Luomo nuovo che pi non vuol frontiere, Sol La Re (Si-) n violenze in questa societ. Sol La SiLuomo nuovo al fianco di chi soffre, Sol MiFa# dividendo con lui il tetto e il pane. DAMMI UN CUORE

49

Madre di tutte le genti


Madre di tutte le genti insegnaci a dire con te: Amen!
Rit: Quando la notte si avanza e pi si oscura la fede... Quando il dolore ci opprime, non brilla pi la speranza... Quando riappare la luce che rende tutti felici... Quando ci coglie la morte e tu ci porti nel cielo...

Mio Signore.
Mio Signore ricordati di me Mio Signore tu vivi accanto a me Mio Signore sei qui rimani in me non lasciarmi solo quaggi. Mio Signore discendi su di me Mio Signore illumina il mio cuor Vieni Signore a vivere con me non lasciarmi solo quaggi. Mio Signore consola il mio dolor Mio Signore difendimi dal mal Mio Signore conforta il mio cammin non lasciarmi solo quaggi.

50

Nei cieli un grido risuon


Nei cieli un grido risuon: alleluia! Cristo Signore trionf: alleluia! Rit. Alleluia, alleluia, alleluia! Morte di croce egli pat: alleluia! Ora al suo cielo risal: alleluia! Cristo ora vivo in mezzo a noi: alleluia! Noi risorgiamo insieme a lui: alleluia! Tutta la terra acclamer: alleluia! Tutto il tuo cielo grider: alleluia! Gloria alla santa Trinit: alleluia! Ora e per l'eternit: alleluia!

Nel Signore io ti do la pace


Nel Signore io ti do la pace. Pace a te, pace a te Nel suo nome resteremo uniti Pace a te, pace a te E se anche non ci conosciamo Pace a te, pace a te Lui conosce tutti i nostri cuori Pace a te, pace a te Se il pensiero non sempre unito Siamo uniti nella stessa fede E la pace che ci hai donato Ci ricordi che tutti siam fratelli.

51

Nella Chiesa del Signore


Nella Chiesa del Signore tutti gli uomini verranno, se, bussando alla sua porta, solo amore troveranno. Quando Pietro, gli Apostoli e i fedeli vivevano la vera comunione, mettevano in comune i loro beni e non v'era fra loro distinzione. E nessuno soffriva umiliazione, ma secondo il bisogno di ciascuno compivano una giusta divisione perch non fosse povero nessuno. Spezzando il pane nelle loro case, esempio davan di fraternit, lodando insieme Dio per queste cose, godendo stima per tutta la citt. E noi che ci sentiamo Chiesa viva desideriamo con ardente impegno riprendere la strada primitiva secondo l'evangelico disegno.

52

Niente ti turbi
Niente ti turbi, niente ti spaventi, a chi ha Dio non manca niente. Niente ti turbi, niente ti spaventi, solo Dio basta.

Noi crediamo in te
Noi crediamo in te, o Signor noi speriamo in te, o Signor noi amiamo te, o Signor, tu ci ascolti, o Signor. Noi cerchiamo te, o Signor noi preghiamo te, o Signor noi cantiamo a te, o Signor, tu ci ascolti, o Signor. Sei con noi, Signor, sei con noi: nella gioia tu sei con noi nel dolore tu sei con noi, tu per sempre sei con noi. C' chi prega, Signor: vieni a noi c' chi soffre, Signor: vieni a noi c' chi spera, Signor: vieni a noi, o Signore, vieni a noi.

53

Noi veglieremo

Rit: Nella notte, o Dio, noi veglieremo con le lampade, vestiti a festa: presto arriverai e sar giorno. Rallegratevi in attesa del Signore: improvvisa giunger la sua voce. Quando lui verr, sarete pronti e vi chiamer amici per sempre. Rit. Raccogliete per il giorno della vita, dove tutto sar giovane in eterno. Quando lui verr, sarete pronti e vi chiamer amici per sempre. Rit.

54

Non vi chiamer pi servi


Rit. Non vi chiamer pi servi: amici! Entrerete con me nella vita. Benedir il Signore in ogni tempo, sempre avr sul labbro la sua lode. Nel Signore si sazia la mia anima: l'umile ascolti e si rallegri. Rit. Magnificate con me il Signore, esaltiamo insieme il suo nome. Ho invocato il Signore: mi ha risposto, mi libera da tutte le angosce. Rit. Beato l'uomo che in Dio si rifugia: egli ascolta il povero che grida. Venite, figli ascoltatemi: vi insegner l'amore del Signore. Rit.

55

PACE A TE.
Rit: Re Sol Re Pace a te, fratello mio, SiLa7 Re pace a te, sorella mia, Fa#- Si- Fa#- Sol LA7 Re Sol Re pace a tutti gli uomini di buona volont. Re SiPace in Irak e nellAfghanistan, Re La7 pace in Cecenia e in Kurdistan, Sol Fa#Sipace in Iran, pace in Indonesia, Sol La7 Re pace a Gerusalemme. Re SiPace nel Sudan e nell'Uganda, Re La7 pace in Burundi e in Nigeria, Sol Fa#Sipace nel Congo, pace in Guinea, Sol La7 Re pace a Gerusalemme. Re SiPace nell'America e nell'Europa, Re La7 pace nell'Asia e in Africa, Sol Fa#- Sipace in Oceania, pace in Italia, Sol La7 Re pace a Gerusalemme.

56

Pace sia

Rit. Pace sia, pace a voi: la tua pace sar, sulla terra come nei cieli. Pace sia, pace a voi: la tua pace sar, gioia nei nostri occhi, nei cuori. Pace sia, pace a voi: la tua pace sar, luce limpida nei pensieri. Pace sia, pace a voi: la tua pace sar, una casa per tutti. Rit. Pace a voi: sia il tuo dono visibile. Pace a voi: la tua eredit. Pace a voi: come un canto allunisono che sale dalle nostre citt. Rit. Pace a voi: sia unimpronta nei secoli.. Pace a voi: segno dunit. Pace a voi: sia labbraccio tra i popoli, la tua promessa allumanit.

57

Padre nostro ascoltaci


Padre nostro ascoltaci, con il cuore ti preghiamo: resta sempre accanto a noi, confidiamo in te; la tua mano stendi sopra tutti i figli tuoi il tuo regno venga in mezzo a noi, il tuo regno venga in mezzo a noi. Per il pane di ogni d, per chi vive e per chi muore, per chi piange in mezzo a noi, confidiamo in te; per chi ha il cuore vuoto, per chi ormai non spera pi, per chi amore non ha visto mai, per chi amore non ha visto mai. Se nel nome di Ges con amore perdoniamo, anche tu che sei l'amor ci perdonerai; la tristezza dentro il cuore non ritorner, nel tuo amore gioia ognuno avr, nel tuo amore gioia ognuno avr.

58

Pane del cielo.


PANE DEL CIELO, SEI TU GES, VIA DAMORE, TU CI FAI COME TE. (bis) No, non rimasta fredda la terra, tu sei rimasto con noi per nutrirci di te, pane di vita, ed infiammare con il tuo amore tutta lumanit. PANE DEL CIELO S, il cielo qui su questa terra, tu sei rimasto con noi ma ci porti con te nella tua casa dove vivremo insieme a te tutta leternit. PANE DEL CIELO No, la morte non pu farci paura, tu sei rimasto con noi, e chi vive di te vive per sempre. Sei Dio con noi, sei Dio per noi, Dio in mezzo a noi. PANE DEL CIELO, SEI TU GES, VIA DAMORE, TU CI FAI COME TE TU CI FAI COME TE.

59

Passa questo mondo.


Noi annunciamo la parola eterna: Dio amore. Questa la voce che ha varcato i tempi: Dio carit. Rit. Passa questo mondo, passano i secoli,

solo chi ama non passer mai.


Dio luce in lui non c' la notte: Dio amore. Noi camminiamo lungo il suo sentiero: Dio carit. Noi ci amiamo perch lui ci ama: Dio amore. Egli per primo diede a noi la vita: Dio carit. Giovani forti, avete vinto il male: Dio amore. In voi dimora la parola eterna: Dio carit.

60

Preghiera dei Fedeli.


Dallingiustizia che offende luomo, LIBERACI SIGNOR! Dalla paura che lo opprime, LIBERACI SIGNOR! Dalla fame e dallignoranza, LIBERACI SIGNOR! Dalla violenza e dalla guerra, LIBERACI SIGNOR! Rendici capaci damare, TI PREGHIAMO ASCOLTACI! Dacci la gioia che viene da te, TI PREGHIAMO ASCOLTACI! Tieni per mano i nostri amici, TI PREGHIAMO ASCOLTACI! Dai la pace ai perseguitati, TI PREGHIAMO ASCOLTACI! Degli intolleranti e dei razzisti, O SIGNORE PIET! Di chi non conosce il suo vicino, O SIGNORE PIET! Di chi vuol capire senza amare, O SIGNORE PIET! Di chi si vuole salvare da solo, O SIGNORE PIET! (2 volte)

61

Quando busser
Quando busser alla tua porta avr fatto tanta strada, avr piedi stanchi e nudi, avr mani bianche e pure. Avr fatto tanta strada, avr piedi stanchi e nudi, avr mani bianche e pure, o mio Signore. Quando busser alla tua porta avr frutti da portare, avr ceste di dolore, avr grappoli damore. Avr frutti da portare, avr ceste di dolore, avr grappoli damore, o mio Signore. Quando busser alla tua porta, avr amato tanta gente, avr amici da ritrovare, e nemici per cui pregare. Avr amato tanta gente, avr amici da ritrovare, e nemici per cui pregare, o mio Signore, o mio Signore!

62

Quando cammino per il mondo


Quando cammino per il mondo, il Signore cammina avanti a me; lo riconosco tra la gente d'ogni razza e nazionalit. A volte per mi fermo perch la strada faticosa; allora anche lui si siede laggi e m'aspetta sorridente. Quando cammino per il mondo, il Signore cammina avanti a me; e per le strade della vita grido a tutti la mia felicit. Insieme con lui io parlo la strada ancora tanto lunga: allora da lui mi nasce nel cuor una nuova, grande forza. Quando cammino per il mondo, il Signore cammina avanti a me. Lo riconosco tra la gente grido a tutti la mia felicit. Alleluia !

63

Quando venne la sua ora


Quando venne la sua ora di passare dal mondo al Padre, volle amarci sino alla fine Cristo, nostra vita. Rit.: D la vita solo chi muore,

ama chi sa perdere; Signore solo chi serve: farsi schiavo libert.
Ha lavato le nostre piaghe, disprezzato e umiliato, fu respinto dalla sua gente, Cristo, il Salvatore. Rit. Mi chiamate Rabb e Signore: ho tracciato la vostra via. Annunciate in tutta la terra questa mia parola. Rit.

64

Resta con noi, Signore, la sera

Resta con noi, Signore, la sera: Resta con noi e avremo la pace. Rit: Resta con noi, non ci lasciar, la notte mai pi scender. Resta con noi, non ci lasciar per le vie del mondo, Signor! Ti porteremo ai nostri fratelli, ti porteremo lungo le strade. Rit. Voglio donarti queste mie mai, voglio donarti questo mio cuore. Rit.

65

Resta qui con noi


Le ombre si distendono, scende ormai la sera, e si allontanano dietro i monti i riflessi di un giorno che non finir, di un giorno che ora correr sempre, perch sappiamo che una nuova vita da qui partita e mai pi si fermer. RESTA QUI CON NOI, IL SOLE SCENDE GI, RESTA QUI CON NOI, SIGNORE, SERA ORMAI! RESTA QUI CON NOI, IL SOLE SCENDE GI, SE TU SEI FRA NOI, LA NOTTE NON VERR! Sallarga verso il mare il tuo cerchio donda, che il vento spinger fino a quando giunger ai confini di ogni cuore, alle porte dellamore vero, come una fiamma che dove passa brucia, cos il tuo amore tutto il mondo invader. RESTA QUI CON NOI . Davanti a noi lumanit lotta, soffre, spera come una terra, che nellarsura chiede acqua da un cielo senza nuvole, ma che sempre le pu dare vita, con te saremo sorgente dacqua pura, con te fra noi il deserto fiorir. RIT.

66

Resurrezione
Che gioia ci hai dato Signore del cielo Signore del grande universo. Che gioia ci hai dato, vestito di luce, vestito di gloria infinita, vestito di gloria infinita. Vederti risorto, vederti Signore, il cuore sta per impazzire, tu sei ritornato, tu sei qui tra noi, e adesso ti avremo per sempre, e adesso ti avremo per sempre. Chi cercate donne quaggi, chi cercate donne quaggi, quello che era morto non qui, risorto s come aveva detto anche a voi, voi gridate a tutti che risorto lui, a tutti che risorto lui. Tu hai vinto il mondo Ges, tu hai vinto il mondo Ges, liberiamo la felicit, e la morte no non esiste pi lhai vinta tu, hai salvato tutti noi, uomini con te, tutti noi, uomini con te. uomini con te, uomini con te

67

Santa Maria del cammino


Mentre trascorre la vita, solo tu non sei mai: santa Maria del cammino sempre sar con te. Rit: Vieni, o Madre, in mezzo a noi, vieni, Maria, quaggi: cammineremo insieme a te verso la libert. Quando qualcuno ti dice: "Nulla mai cambier", lotta per un mondo nuovo, lotta per la verit. Rit. Lungo la strada, la gente chiusa in se stessa va: offri per primo la mano a chi vicino a te. Rit. Quando ti senti ormai stanco e sembra inutile andar, tu vai tracciando un cammino: un altro ti seguir. Rit.

68

Se m'accogli
Tra le mani non ho niente, spero che mi accoglierai: chiedo solo di restare accanto a Te. Sono ricco solamente dell'amore che mi dai; per quelli che non l'hanno avuto mai. Rit. Se m'accogli, mio Signore, altro non ti chieder: e per sempre la tua strada la mia strada rester! nella gioia, nel dolore, fino a quando tu vorrai, con la mano nella tua camminer. Io ti prego con il cuore, so che Tu mi ascolterai: rendi forte la mia fede pi mai. Tieni accesa la mia luce fino al giorno che tu sai; con i miei fratelli incontro a Te verr. Rit.

69

SE NON RITORNERETE
Rit. Se non ritornerete come bambini, non entrerete mai (bis) La mia porta sar chiusa, per il ricco e per il forte, per tutti quelli che non hanno amato, per chi ha giocato con la morte, per gli uomini per bene, per chi cerca la sua gloria, per tutti quelli che non hanno amato e per i grandi della storia Se non ritornerete . Non c posto per quelluomo che non vende la sua casa per acquistare il campo, dove ho nascosto il mio tesoro. Ma per tutti gli affamati, gli assetati di giustizia, ho spalancato le mie porte, ho preparato la mia gioia. Se non ritornerete .. Per chi fu perseguitato, per chi ha pianto nella notte, per tutti quelli che hanno amato, per chi ha perduto la sua vita, la mia casa sar aperta, la mia tavola imbandita, per tutti quelli che hanno amato, per chi ha perduto la sua vita. Rit.

70

Se qualcuno ha dei beni


Rit. Se qualcuno ha dei beni in questo mondo e chiudesse il cuore agli altri nel dolor, come potrebbe la carit di Dio rimanere in lui. Insegnaci, Signore a mettere la nostra vita a servizio di tutto il mondo. Il pane e il vino che noi presentiamo siano il segno dell'unione tra noi. La nostra messa sia l'incontro con Cristo, la comunione con quelli che soffrono.

Se un uomo.
Se un uomo ha fame, L CI SEI TU. Se un uomo ha sete, L CI SEI TU. Se un uomo soffre, L CI SEI TU. Se un uomo cade, L CI SEI TU. C SEMPRE QUALCUNO CHE PAGA PER TUTTI, C SEMPRE QUALCUNO. (bis) Se un uomo piange, L CI SEI TU. Se un uomo ama, L CI SEI TU. Se un uomo prega, L CI SEI TU. Se un uomo muore, L CI SEI TU. Rit.

71

Se vuoi.
Levi ha lasciato i denari, Pietro le sue reti; quando sorridi al suo sguardo tu diventi un altro. SE VUOI SEGUIRE CRISTO, DEVI SMARRIRE LE TUE STRADE. NON TRATTENERTI NULLA E DAI LA TUA VITA. Se non resisti allamore, trovi la tua vita. Mentre tu corri a Damasco resti folgorato. SE VUOI SEGUIRE L dove scorre il Giordano, lui ti vuol parlare . Tu sentirai la sua voce: Seguimi e vedrai. SE VUOI SEGUIRE

72

Sei con noi Signore.


SEI CON NOI SIGNOR, SEI CON NOI, SEI CON NOI SIGNOR, SEI CON NOI, SEI CON NOI SIGNOR, SEI CON NOI, OH! SIGNORE, SEI CON NOI! Nella notte tu sei con noi, nella luce tu sei con noi, nella notte tu sei con noi, Signore sei con noi. Nella gioia tu sei con noi, nel dolore tu sei con noi, nella gioia tu sei con noi, Signore sei con noi. Se soffriamo tu sei con noi, nel lavoro tu sei con noi, se soffriamo tu sei con noi, Signore sei con noi.

73

Servo per amore


Una notte di sudore sulla barca in mezzo al mare e mentre il cielo s'imbianca gi tu guardi le tue reti vuote. Ma la voce che ti chiama un altro mare ti mostrer e sulle rive di ogni cuore le tue reti getterai. Rit. Offri la vita tua come Maria ai piedi della croce e sarai servo di ogni uomo servo per amore, sacerdote dell'umanit. Avanzavi nel silenzio fra le lacrime speravi che il seme sparso davanti a te cadesse sulla buona terra. Ora il cuore tuo in festa perch il grano biondeggia ormai maturato sotto il sole, puoi riporlo nei granai. Rit.

74

Signore, fa di me
Signore, fa di me uno strumento della tua pace, del tuo amore. (2 volte) Dove c' l'odio, ch'io porti l'amore, dov' l'offesa, ch'io porti il perdono. Dov' tristezza, ch'io porti la gioia, dov' l'errore, ch'io porti la verit. Dov discordia, chio porti lunione, dove c dubbio, chio porti la fede. Dove c angoscia, chio porti speranza, dove c buio, chio porti la luce

Soffier
Tu sei la prima stella del mattino, tu sei la nostra grande nostalgia tu sei il cielo chiaro dopo la paura, dopo la paura d'esserci perduti e torner la vita in questo mare. Soffier, soffier il vento forte della vita soffier sulle vele e le gonfier di te. (4v) Tu sei l'unico volto della pace, tu sei speranza nelle nostre mani tu sei il vento nuovo sulle nostre ali, sulle nostre ali soffier la vita e gonfier le vele per questo mare.

75

Spirito del Padre


Sol MiLaRe Rit. Spirito del Padre vieni a vivere in noi: SiMiDo Re Sol alleluia canteremo per le strade della vita. SiMi. LaDo Re Vieni, Padre dei poveri, vieni, luce splendida. SiMi. LaDo Re Scendi, amico degli umili, forza per i deboli. SiMi. LaDo Re Tu conforti chi solo, salvi dai pericoli. SiMi. LaDo Re Tu, creatore dei mondi, ami la mia vita. SiMi. LaDo Re Vieni a darci la pace: pace che ci libera.

Strade vuote
Rit STRADE VUOTE, STRADE SENZA TE,

STRADE BUIE, STRADE SENZA TE, DOVE IL MIO PASSO RISUONA INUTILMENTE: STRADE VUOTE, STRADE VUOTE. (2 volte) Come potevo dimenticare tutto di Te? O mio Signore, io voglio ritornare da Te. Rit. Il nostro cuore tu lhai creato tutto per te: E inquieto e stanco finch non trova pace in Te. Rit.

76

Su ali daquila
Tu che abiti al riparo del Signore e che dimori alla sua ombra d al Signore: Mio rifugio, mia roccia in cui confido Rit.: E ti rialzer, ti sollever, su ali daquila, ti regger sulla brezza dellalba, ti far brillar come il sole, cos nelle sue mani vivrai Dal laccio del cacciatore ti liberer, e dalla carestia che distrugge. Poi ti coprir con le sue ali e rifugio troverai. Non devi temere i terrori della notte, n la freccia che vola di giorno; mille cadranno al tuo fianco, ma nulla ti colpir. Perch ai suoi angeli ha dato il comando di preservarti in tutte le tue vie: ti porteranno sulle loro ali, contro la pietra non inciamperai E ti rialzer, ti sollever, su ali daquila, ti regger sulla brezza dellalba, ti far brillar come il sole, cos nelle mie mani vivrai.

77

Svegliamo le nostre chitarre


Svegliamo le nostre chitarre! Alleluia, alleluia! (4 volte) lalba dun giorno in cui vince lamore! Alleluia, alleluia! Cantiamo al Signore la nuova canzone! Alleluia, alleluia! Sia questo un giorno di festa! Alleluia, alleluia! (2 volte) E linno felice dun raggio di sole! Alleluia, alleluia! Cantiamo al Signore la nuova canzone! Alleluia, alleluia! Sia gloria al Padre e al Figlio! Alleluia, alleluia! Sia gloria allo Spirito Santo! Alleluia, alleluia! Alleluia, alleluia!

78

Symbolum 77
MiDo Re Sol Tu sei la vita altro io non ho. MiDo Re Si7 Tu sei la mia strada la mia verit. LaRe7 Sol MiNella tua parola io camminer, Do Re Sol Si7 finch avr respiro fino a quando tu vorrai, LaRe7 Sol Minon avr paura sai se tu sei con me: Do Re Miio ti prego resta con me. Tu sei la mia forza altro io non ho, tu sei la mia pace, la mia verit. Niente nella vita ci separer: so che la tua mano forte non mi lascer. So che da ogni male tu mi libererai e nel tuo perdono vivr. Credo in te Signore nato da Maria, figlio eterno e santo uomo come noi. Morto per amore vivo in mezzo a noi, una cosa sola con il Padre e con i tuoi fino a quando, io lo so, tu ritornerai per aprirci il regno di Dio. Padre della vita noi crediamo in te. Figlio salvatore noi speriamo in te. Spirito damore vieni in mezzo a noi, tu da mille strade ci raduni in unit. E per mille strade poi, dove tu vorrai, noi saremo il seme di Dio.

79

Symbolum 90
Oltre la memoria del tempo che ho vissuto, oltre la speranza che serve al mio domani, oltre al desiderio di vivere il presente, anchio, confesso, ho chiesto: Che cosa verit?... E tu come un desiderio che non ha memoria, Padre buono, come una speranza che non ha confini, come un tempo eterno sei per me Rit. Io so quando amore chiede questa lunga attesa del tuo giorno o Dio luce in ogni cosa io non vedo ancora, ma la tua parola mi rischiarer. Quando le parole non bastano allamore, quando il mio fratello domanda pi del pane, quando lillusione promette un mondo nuovo, anchio rimango incerto nel mezzo del cammino. E Tu, Figlio tanto amato, verit delluomo, mio Signore, come la promessa di un perdono eterno, libert infinita sei per me Chiedo alla mia mente coraggio di cercare, chiedo alle mia mani la forza di donare, chiedo al cuore incerto passione per la vita e chiedo a te, fratello, di credere con me! E Tu, forza della vita, Spirito damore, dolce Iddio, grembo dogni cosa, tenerezza immensa, verit del mondo sei per me.

80

Te, al centro del mio cuore


Ho bisogno di incontrarti nel mio cuore, di trovare te, di stare insieme a te: unico riferimento del mio andare, unica ragione tu, unico sostegno tu, al centro del mio cuore ci sei solo tu. Anche il cielo gira intorno e non ha pace, ma c' un punto fermo, quella stella l. La stella polare fissa ed la sola, la stella polare, tu, la stella sicura, tu, al centro del mio cuore ci sei solo tu. Tutto ruota intorno a me, in funzione di te, e poi non importa il "come", il "dove" e il "se". Che tu splenda al centro del mio cuore, il significato allora sarai tu, quello che far sar soltanto amore. Unico sostegno, tu, la stella polare, tu, al centro del mio cuore ci sei solo tu.

81

Ti chiedo perdono
Ti chiedo perdono, Padre buono per ogni mancanza damore: per la mia debole speranza e per la mia fragile fede. Domando a te Signore, che illumini i miei passi, la forza di vivere con tutti i miei fratelli, nuovamente fedele al tuo Vangelo.

Ti ringrazio, o mio Signore


Ti ringrazio, o mio Signore per le cose che sono nel mondo, per la vita che tu mi hai donato, per l'amore che tu nutri per me. Rit: Alleluia, o mio Signore! Alleluia, o Dio del cielo! Alleluia, o mio Signore! Alleluia, o Dio del ciel! Come il pane che abbiamo spezzato era sparso in grano sui colli, cos unisci noi, sparsi nel mondo, in un Corpo che sia solo per te. Quell'amore che unisce te al Padre sia la forza che unisce i fratelli ed il mondo conosca la pace: la tua gioia regni sempre tra noi.

82

Ti ringrazio mio Signore


Rit.: Ti ringrazio mio Signore e non ho pi paura perch, con la mia mano nella mano degli amici miei, cammino tra la gente della mia citt e non mi sento pi solo; non sento la stanchezza e guardo dritto avanti a me, perch sulla mia strada ci sei tu. Amatevi lun laltro come lui ha amato noi: e siate per sempre suoi amici; e quello che farete al pi piccolo tra voi, credete, lavete fatto a lui. Se amate veramente perdonatevi tra voi nel cuore di ognuno ci sia pace; il Padre che nei cieli vede tutti i figli suoi con gioia a voi perdoner. Sarete suoi amici se vi amate tra di voi e questo tutto il suo vangelo; lamore non ha prezzo, non misura ci che d, lamore confini non ne ha.

83

TUTTA LA MIA VITA


Signore stamattina sono qua, a offrirti tutta la mia libert. Le gioie ed i dolori son tutti gli anni miei: Signore tutto quello che io ho E quando son seduto sopra un prato e guardo tutto quello che hai creato La terra il cielo il sole Signore tutto un colore. Accetta questa gioia che mi dai. Se nella notte soffro mio Signore, Di certo questo un dono del tuo amore. Mi fai capire che tu sei vicino a me, accetta in dono questo mio dolor. Ti do anche la voce e le mie mani, ti do il mio presente e il mio domani. Tutti i pensieri miei, le cose che vorrei: tutta la mia vita mio Signore. tutta la mia vita mio Signore. tutta la mia vita mio Signore.

84

Un piccolo gesto damore


Rit. Quante volte crediamo di dare e diamo il di pi. Invece lamore vero un taglio sul vivo dare la vita (bis) Cresce la vita nel campo di Dio, un piccolo gesto damore percorre la terra e germoglia come il seme di un fiore lontano portato dal vento. Rit. Tu vedi i fiori e non pensi mai allumile intenso lavoro che c nella terra nellinverno, quando tutto ti sembra assopito in un lungo silenzio. Rit.

85

Un solo Spirito
RIT . Un solo Spirito, un solo Battesimo, un solo Signore Ges nel segno dell'amore tu sei con noi, nel nome tuo viviamo fratelli; nel cuore la speranza che tu ci dai, la fede che ci unisce cantiamo. Io sono la vite e voi siete i tralci miei: il tralcio che in me non vive sfiorir, ma se rimanete in me, il Padre mio vi dar la forza di un vita che non muore mai! RIT Io sono la vera via e la verit: amici vi ho chiamato e sempre sto con voi. Che annuncia al fratello suo la fede nel nome mio davanti al Padre io lo riconoscer. RIT Lo Spirito Santo in voi parler di me; ovunque c un uomo al mondo sono Io ognuno che crede in me fratello vostro sar: nel segno del Battesimo rinascer. RIT

86

Vieni fratello
Vieni fratello il Padre ti chiama vieni alla cena c' un posto anche per te. Rit. Andiamo fratelli, il Padre ci chiama, andiamo alla cena: c' posto anche per noi. 1. Al nuovo banchetto Dio chiama i figli suoi. Parola e pane questo il dono del Signor. 2. Il Pane Cristo, il vino il Sangue suo: con gioia andiamo alla mensa del Signor. 3. Intorno alla mensa l'amore crescer, il Corpo di Cristo un sol corpo ci far.

87

Vieni in mezzo a noi


Vieni in mezzo a noi, Dio liberatore; ci raccogli Tu nel tuo grande amore. Non lasciarci pi; forte la tempesta; ogni giorno festa se con noi sei Tu. Se Tu vuoi Signor, siam tuoi testimoni; anche il nostro cuor Tu vuoi rinnovare. Nella tua bont dacci un avvenire; anche il nostro agire lode a Te sar. Dacci fede in Te, Dio della speranza: ogni nostro d sia con Te una danza. Lincredulit Tu puoi trasformare In un grande mare di fraternit. Potrai solo Tu riscattar, Signore, questa umanit piena di dolore. Se ci incontrerai nella tua Parola La tua grazia sola ci illuminer.

88

Vivere la vita
Vivere la vita con le gioie e coi dolori di ogni giorno quello che Dio vuole da te. Vivere la vita e inabissarsi nellamore il tuo destino, quello che Dio vuole da te. Fare insieme agli altri la tua strada verso Lui, correre con i fratelli tuoi... Scoprirai allora il cielo dentro di te, una scia di luce lascerai. Vivere la vita lavventura pi stupenda dellamore, quello che Dio vuole da te. Vivere la vita e generare ogni momento il Paradiso quello che Dio vuole da te. Vivere perch ritorni al mondo lunit, perch Dio sta nei fratelli tuoi... Scoprirai allora il cielo dentro di te, una scia di luce lascerai. Vivere perch ritorni al mondo lunit, perch Dio sta nei fratelli tuoi... Scoprirai allora il cielo dentro di te, una scia di luce lascerai, una scia di luce lascerai.

89

Vocazione
Era un giorno come tanti altri, e quel giorno lui pass Era un uomo come tutti gli altri, e passando mi chiam Come lo sapesse che il mio nome era proprio quello Come mai vedesse proprio me nella sua vita, non lo so Era un giorno come tanti altri e quel giorno mi chiam. Rit.: Tu, Dio, che conosci il nome mio fa che ascoltando la tua voce io ricordi dove porta la mia strada nella vita all'incontro con te. Era l'alba triste e senza vita e qualcuno mi chiam Era un uomo come tanti altri, ma la voce, quella no Quante volte un uomo con il nome giusto mi ha chiamato Una volta sola l'ho sentito pronunciare con amor Era un uomo come nessun altro e quel giorno mi chiam. Rit.

90

CANTI NATALIZI
VOGLIO RINGRAZIARTI
Re Fa#Voglio ringraziarti Sol La per quello che mi hai dato Sol La Sol Re prima di tutto per Cristo figlio tuo! SiFa#Ogni mia canzone Sol Re Sisarebbe stata triste senza di lui, Sol La7 Sol Re La sarebbe stata triste senza di lui. Re Fa#- Sol La Poi per avere guardato proprio me, Sol La Sol Re un peccatore indegno di cantarti SiFa#Con la mia chitarra Sol Re Sila gloria tua Signore, io canter, Sol La7 Sol la gloria tua Signore io canter. Re Si- Sol Re La Sol Re La Re Si- Sol Re Sol La7 Re Sol Re
ALLELUJA! ALLELUJA! ALLELUJA! ALLELUJA! (2v)

91

Alleluja di Natale
Alle Alleluja Alleluja Viene il Salvatore. Gloria su nel cielo. Alle Alleluja Alleluja Viene il Salvatore. Pace sulla terra.

O albero
Re La Re S'accendono e brillano gli alberi di Natale. Re La Re S'accendono e radunano grandi e piccini intorno. Sol MiLa Re I rami si trasformano con bacche rosse e fili d'or. SiRe risplendono e sfavillano gli alberi di Natale. Re La Re Fra i cantici degli angeli ritorna il bambinello, Re La Re riposa nel presepio e lo scalda l'asinello. Sol MiLa Re I rami verdi toccano la capannuccia di carton SiRe e l'albero illumina la culla del Signore. Re La Re S'innalzano, risuonano i canti di Natale, Re La Re ricordano agli uomini: giustizia, pace e amore. Sol MiLa Re La loro dolce musica si sparge in tutto il mondo. SiRe Ripete ancor agli uomini: giustizia, pace, amore.

92

Caro Ges ti scrivo


Caro Ges ti scrivo per chi non ti scrive mai, per chi ha il cuore sordo bruciato dalla vanit. Per chi ti tradisce, per quei sogni che non portano a niente per chi non capisce, questa gioia di sentirti sempre amico e vicino. Caro Ges ti scrivo per chi una casa non ce l'ha per chi ha lasciato l'Africa lontana e cerca un po' di solidariet per chi non sa riempire questa vita con l'amore o i fiori del perdono, per chi crede che sia finita, per chi ha paura del mondo che c' e pi non crede nell'uomo, Rit. Ges, ti prego, ancora: Vieni! a illuminare i nostri cuori soli, a dare un senso a questi giorni duri, a camminare insieme a noi; Vieni! A colorare il cielo di ogni giorno, a fare il vento pi felice intorno, ad aiutare chi non ce la fa. Caro Ges ti scrivo perch non ne posso pi di quelli che sanno tutto e in questo tutto non ci sei Tu. Perch voglio che ci sia pi amore per quei fratelli che non hanno niente e che la pace, come il grano al sole, cresca e poi diventi pane d'oro di tutta la gente. Rit. Signore vieni! Signore vieni!

93

Dallalto dei cieli.


Dallalto dei cieli discende Ges, luce del mondo, luce del mondo. Il padre suo celeste lo ha mandato, lo ha mandato. Il grembo di Maria lo ha portato, lo ha portato. A lui che ora nato tutti cantiamo, tutti cantiamo. Rit. GLORIA NELLALTO DEI CIELI PACE SU TUTTA LA TERRA. (bis) Apritevi o porte del mondo perch entri il re della gloria. Rit. Chi questo re della gloria, il bambino che in mezzo a noi. Rit. PACE SU TUTTA LA TERRA.

94

Dio s fatto come noi


Dio s fatto come noi, per farci come lui.

Rit: Vieni, Ges, resta con noi! Resta con noi!


Viene dal grembo duna donna, la Vergine Maria. Tutta la storia lo aspettava: il nostro Salvatore. Egli era un uomo come noi e ci ha chiamato amici. Egli ci ha dato la sua vita, insieme a questo pane, Noi, che mangiamo questo pane, saremo tutti amici. Noi, che crediamo nel suo amore, vedremo la sua gloria. Vieni, Signore, in mezzo a noi: resta con noi per sempre.

95

L sulla montagna
(mi- La7 Re Sol Re) Sol Re Si- Mi La Re Sol Re L, l sulla montagna sulle colline, vai ad annunciar Sol Re Si- Mi La7 Re Sol Re che il Signore nato, nato, nato per noi. Re Fa#- Re7 Sol Sol- Re Pastori che restate sui monti a vigilar, Re Fa#- Re7 Mi7 La7 la Luce voi vedete: la stella di Ges! Se il nostro canto immenso pastore non tremar: noi Angeli cantiamo: nato il Salvator! In una mangiatoia un Bimbo aspetter che luomo ancor ritrovi la strada dellamor!

Nato per noi


Nato per noi, Cristo Ges, Figlio dellAltissimo: sei cantato dagli angeli, sei atteso dai secoli.

Rit: Vieni, vieni, Signore! Salvaci, Cristo Ges!


Nato per noi, Cristo Ges. Figlio della Vergine: sei fratello dei deboli, sei lamico degli umili. Nato per noi, Cristo Ges, Figlio dello Spirito: sei presenza fra i poveri, sei la pace fra i popoli.

96

Santa notte.
La Mi La Santo Natal, pace ed amor questa notte reca al cuor. Re La Nellattesa del grande mister Re La veglia trepido il mondo inter, Mi Mi7 La Mentre in gelida grotta Mi La nasce il bambino Ges. (bis) Dormi bambin, dolce Signor, sotto un ciel di stelle dor. Tutti gli angeli cantan lass, Gloria nato il bambino Ges, Dolce notte dincanto, festa di pace sei tu. (bis) Giungono gi principi e re per deporre innanzi a te, con i doni la fede del cuor, il pi grande di tutti i tesor. Nella notte divina tutti adoriamo Ges. (bis)

97

Tu scendi dalle stelle


Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo, e vieni in una grotta al freddo, al gelo. (2v.) O Bambino mio divino, io ti vedo qui a tremar. O Dio beato! Ah, quanto ti cost lavermi amato! (2v.) A te, che sei del mondo il Creatore, mancano panni e fuoco, o mio Signore. (2v.) Caro eletto, pargoletto, quanto questa povert pi minnamora: giacch ti fece amor povero ancora. (2v.)

Venite, fedeli
Mi Si7 Mi Si7 Mi La Mi Si7 Venite, fedeli, langelo ci invita, Do#- Fa# Si Fa# Si7 venite, venite a Betlemme. Mi La Mi La Mi Fa# Do#- Si7 Rit: Nasce per noi Cristo Salvatore. Mi Si7 La Mi La Do#- Si7 La Fa# Si La Mi Si7 La Mi Venite, adoriamo Venite, adoriamo , Venite, adoriamo il Signore Ges! La luce del mondo brilla in una grotta: la fede ci guida a Betlemme. La notte risplende, tutto il mondo attende: seguiamo i pastori a Betlemme. Il Figlio di Dio, Re delluniverso, si fatto bambino a Betlemme. Sia gloria nei cieli, pace sulla terra un angelo annuncia a Betlemme.

98

Santo (Giombini)
Sol Sol Re Do Re Sol Re Mi- LaRe Santo Santo Santo il Signore Sol Re Do Re La- Re Dio delluniverso. Sol Do LaRe I cieli e la terra sono pieni della Tua gloria Sol Mi- Si- Mi- LaRe Osanna Osanna Osanna nellalto dei cieli Sol Do LaRe Benedetto Colui che viene nel nome del Signore Sol Mi- Si- Mi- LaRe Osanna Osanna Osanna nellalto dei cieli

99

Do Gloria Do Gloria

Fa Do La- Re- Do Sol7 Gloria in E x c e l s i s Deo Fa Do Sol7 Do Gloria in E x c e l s i s Deo

100