Sei sulla pagina 1di 2

Italo Calvino

I:UCCEL BELVERDE
e altre fiabe italiane Illustrazioni di Emanuele Luzzati

Einaudi

.J
.'
,-,

Nel suo mor;1Umentalevolume delle « Fiabe italiane », Italo Calvino


aveva per la prima volta messo insieme e tradotto dai vari dialetti il
tesoro della tradizione fiabis!icB pOPQlareraccolta durante gli ultimi
cent'anni dagli studiosi di folklore in tutte le nostre regioni. Di
quell'opera famosa, questa. è una scelta che l'autore stesso ha preparato!
dedicandola alle bambine e ai bambini. Le narrazioni sono qui
ordinate e raggruppate in rncdo da attrarre di piu i piccoli lettori 0ppU1',ç
le piccole lettrici, e di trovare un pubblico differenziato a seconda
dell'età. Attraverso gli incanti della narrazione meravigliosa si pas«im
dalle fiabe-filastrocche piu infantili alle storie buffe o umoristicamente
paurose. La scelta si comple'ierà con un secondo volume contenente
fiabe avventurose capaci di tener desta piu a lungo l'attenzione e
fiabe sentimentali capaci di stimolare una semplice gamma d'emozioni..

Italo Calvino, il narratore fantastico del Barone rampante, del Cavaliere


inesistente, del Visconte dimezzato, delle Cosmicomiche (ma anche il
trasfigurato re della vita contemporanea dai Racconti a Marcovaldo) ha da molti
anni dedicato una parte importante dei suoi interessi di scrittore e di studioso
~lle innumerevoli varianti delle fiabe popolari, alloro meccanismo esatto
e misterioso.

">.
Lire 2500
(2358)