Sei sulla pagina 1di 1

VISTA A-A : PROSPETTO TIPO BERLINESE PARATIA TIPO "5" FASI REALIZZATIVE :

Scala 1:50
SEZIONE TIPO BERLINESE 1. SCAVO FINO A ca. 80cm DAL PIANO CAMPAGNA.
Scala 1:50 2. REALIZZAZIONE MICROPALO CON INIEZIONE E MATURAZIONE.
A 3. REALIZZAZIONE CORDOLO DI TESTA E MATURAZIONE.
4. SCAVO FINO A 50cm SOTTO LA QUOTA DEL PRIMO TIRANTE (-2.10 ca. DAL P.C.).
5. PERFORAZIONE, POSIZIONAMENTO, INIEZIONE, MATURAZIONE E TESATURA
DEL PRIMO TIRANTE (230 KN).
6. SCAVO FINO A 50cm SOTTO LA QUOTA DEL SECONDO TIRANTE (-5.30 ca. DAL P.C.).
7. PERFORAZIONE, POSIZIONAMENTO, INIEZIONE, MATURAZIONE E TESATURA
DEL SECONDO TIRANTE (230 KN).
8. SCAVO FINO A 50 cm SOTTO LA QUOTA DEL TERZO TIRANTE (-8.30 m c.a. SOTTO IL P.C.).
9. PERFORAZIONE, POSIZIONAMENTO, INIEZIONE, MATURAZIONE E TESATURA
DEL TERZO TIRANTE (230 KN).
10. SCAVO FINO A QUOTA DI FONDO SCAVO.

NOTA: I micropali dovranno essere eseguiti esclusivamente con perforazione a rotazione

DETTAGLI COLLEGAMENTO
TUBI BERLINESE A CORDOLO
PARTICOLARE
PIANTA
BASE TUBI IN ACCIAIO
Scala 1:10
Scala 1:10

PIANTA TIPO BERLINESE


Scala 1:50

X X

ARMATURA CORDOLO BERLINESE


Scala 1:25
SEZIONE TRASVERSALE SEZIONE LONGITUDINALE

PARTICOLARE PROSPETTICO
Scala 1:10

PROVINCIA
MONZA BRIANZA
SETTORE TERRITORIO
PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, INTERVENTI STRATEGICI

LAVORI PER LA REALIZZAZIONE


DEL COMPLETAMENTO DELLA VARIANTE

LUNGO LA SP 6 "MONZA - CARATE BRIANZA"

PROSPETTO B-B PARTICOLARE ANCORAGGIO TIRANTE


Scala 1:10 Scala 1:10 PROGETTO ESECUTIVO

AGGIORNAMENTI :

B 01 19.08.2013 AGGIORNAMENTO FM DT MM

00 29.07.2013 PRIMA EMISSIONE FM DT MM

PARTICOLARE MANIGLIE DATA OGG. REVISIONE DIS. CONTR. APPR.

Scala 1:5 TITOLO ELABORATO :

SEZIONE X-X
F.05.02 OPERE D'ARTE
Scala 1:10 SCALA :
PARATIA PROVVISIONALE "D"
VARIE SEZIONI TIPO E PARTICOLARI - PARATIA TIPO "5"
R.T.I. AFFIDATARIO PROGETTAZIONE : PROGETTISTA E RESPONSABILE DATA : NUM. PROGETTO :
INTEGRAZIONE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE :
Capogruppo mandataria Giugno 2013 1459-13-E
F.to NOME FILE : CAD :

145913EDFM02101 AutoCad2010

B Mandante (Geologia) IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO :

F.to
Arch. Antonio INFOSINI