Sei sulla pagina 1di 48

L’EX CAPO DELLO STATO SAN GIOVANNI ROTONDO

Cossiga ricoverato in ospedale San Pio: volevano rubare le reliquie


per una grave crisi respiratoria Fermati dal vetro antisfondamento
servizio a pagina 5 servizio a pagina 5

Martedì 10 agosto 2010 Anno 119 • N. 218 • € 1,20* www.laprovinciadilecco.it

Poste Italiane Sped.in A.P.- D.L.353/2003 conv.L46/2004,art 1,c 1,DCB Como

[ LECCO ]

Scorribande in moto sul San Martino


Evoluzioni con mezzi da trial e cross sul sentiero più amato dagli escursionisti: denunce e proteste
LECCO LECCO Aiuto, non c’è più pace nemmeno
sui sentieri del San Martino. È quello che
L’Italia di Prandelli hanno pensato gli escursionisti della dome-
nica che come ogni fine settimana prendo-
metafora no d’assalto la montagna. Gli amanti del trial,
del moto cross e dell’enduro sono arrivati
di un altro Paese anche qui con il loro bagaglio di rumore in-
sopportabile, di puzza di carburante e di fre-
di Max Lodi ni tirati. Una brutta sorpresa per chi in cer-
ca di silenzio e di natura si è imbattuto in

S
tasera a Londra non esordisce solo un paio di ragazzi che a cavalcioni del loro
l’Italia calcistica di Prandelli. Esor- mezzo "smanettavano" allegramente in una
disce un’idea d’Italia diversa da quel- nuvola di polvere e di inquinamento, arran-
le sinora pensate e attuate. D’Italia tout court, cando a Rancio alta lungo i sentieri, affron-
non solo calcistica. Esordisce un’Italia mo- tando rombanti la scalinata immersa nel ver-
derata e rivoluzionaria insieme, il che non de che porta al vallo paramassi, inventando
rappresenta un paradosso nel Paese che ha un circuito sportivo vietatissimo alle due
fatto dell’anarchismo conservatore il suo ruote e riservato alle passeggiate. Con disap-
marchio di fabbrica per secoli, affiancando- punto e rabbia qualcuno ha segnalato al gior-
lo al particolarismo individualistico desti- nale il fenomeno, con l’augurio che si tratti
nato a grande fortuna da Guicciardini in poi. solo di un episodio archiviabile come una
E ancora di più da Gigi Riva in avanti. marachella e quindi non più ripetibile. Il fe-
Esordisce un’Italia che rappresenta invece nomeno è molto diffuso in provincia, come
la continuità storica, finalmente ripescata spiegano la polizia provinciale e la guardia
da un uomo di pratica saggezza qual è il nuo- forestale: assaltati soprattutto il San Gene-
vo commissario tecnico. Viene da Orzinuo- sio in Brianza, la zona di Morterone a caval-
vi, è un tipo d’ascendenze oratoriane, di rea- lo con la Bergamasca, la Val Biandino.
lismo manzoniano, di scarpe grosse (fu cen- Galli a pagina 11
trocampista dalla tecnica poco sopraffina) e
di cervello fino (ha fatto con la Fiorentina
miracoli che i fiorentini non pensavano riu- [ filo di seta ]
scisse a fare). Un lombardo umile, laborio-
so, mite. E però dal carattere tosto. Uno di
coloro che non si danno arie da gallo con-
vinto che il sole sorga all’unico scopo di sen- La stazione e via Balicco divisi da pochi centimetri Nostalgie. Vedi i Tulliani e pensi: non
ci sono più i Petacci di una volta.
tir cantare il gallo medesimo. Che non pas- Villania pagina 13
sano la gran parte del tempo ad abbronzar-
si sotto i riflettori delle televisioni. Che non
sono affetti dal morbo della superiorità.
Perché definire moderata e rivoluzionaria [ LECCO ]
l’Italia di Prandelli? Moderata perché non
verrà cambiata (parzialmente cambiata) per
il gusto di cambiare, ma per la necessità di
farlo. Per l’obbligo di rimediare dove si è sba-
«Spiagge private? Meglio i servizi a pagamento»
gliato. Per il dovere di riformare un bene LECCO Al lago come al mare: spiagge pubblici e operatori turistici, anche per COLICO LAPROVINCIAWEB
sportivo che appartiene a tutti. Agl’italiani a pagamento? No, grazie. Però... Il tor- via di ovvi problemi ambientali. «Può
che lo sono da sempre, agl’italiani che lo so- mentone lanciato dopo la proposta del farlo chi ha delle spiagge estese», sotto-
no diventati, agl’italiani che lo sono di fatto presidente del Consorzio del Lario e dei linea il sindaco colichese Alfonso Cur-
Fuochi in salvo LA SAGRA
anche se non (ancora) di nome. laghi minori, Luigi Lusardi di far pa- toni. Punta sul modello misto («spiag- ma la Pro loco Pienone alla tradizionale
Ecco perché in questa nazionale -e siamo al- gare l’ingresso sulle spiagge, suscita com- ge attrezzate con servizi di qualità date manifestazione di Barzio:
l’aspetto rivoluzionario - sarà riservato po- menti e prese di posizione. in concessione ai privati con ingresso rimane delusa sul sito il programma dei
sto, se lo meriteranno, agli oriundi e ai na- Sulle rive del nostro ramo, da Colico a libero e servizi a pagamento»), il primo prossimi giorni.
turalizzati, ai meticci, ai neri e ai colored (...) Perledo e fino a Varenna l’idea non stuz- cittadino di Perledo, Carlo Signorelli. Vassena a pagina 25 www.laprovinciadilecco.it
segue a pagina 7 zica certo l’interesse di amministratori Vassena a pagina 13 e 14

[ CALZIOCORTE ] [ SANTA MARIA HOE’ ]

Finisce a 27 anni il canto di Gilbe Cera invece del vino: prete in ospedale
CALOLZIOCORTE Un desti- possa dare conforto. CALCIO CESANA BRIANZA SANTA MARIA HOÈ Cera per le candele
no crudele lo ha stroncato, per Si può solo piangere di fronte al posto del vino nel calice della messa.
un infarto, a soli 27 anni e un alla notizia della morte di un Werner Seeber: Per fortuna, don Benjamin Masumu, che
intero paese, quello di origine ragazzo così giovane. Gilbe, co- si occupa della chiesa di Santa Maria Hoè,
(Calolziocorte) non si dà pace, me lo chiamavano tutti, era co- «Il Lecco andrà se n’è subito accorto e ha sputato tutto. Al-
così come i tanti amici che han- nosciuto ovunque da Lecco a sul mercato» trimenti, le conseguenze avrebbero potu-
no sommerso il social network Como, e oltre i confini lombar- to essere drammatiche. E, a 48 ore dall’ac-
Facebook di messaggi e ricor- di. Valsecchi, originario di Ca- «Il Lecco andrà sul caduto, il sacerdote rifiuta l’ipotesi dell’in-
di. Sabato si è spento Gilberto lolziocorte, è morto nel tardo mercato ma bisogna ave- cidente e avanza il sospetto che «chi ha
Valsecchi, attualmente residen- pomeriggio di sabato a Como, re pazienza. In settima- preparato il vino non poteva confonder-
te a Como, grafico e musicista dove viveva. A stroncarlo un na ci saranno novità». A si». Il fatto è accaduto sabato per la mes-
di professione. Non ci sono pa- attacco cardiaco. Erano le 18.30 parlare è Werner Seeber sa delle 17. Al momento dell’eucarestia,
role che possano alleviare la ed era da solo in casa. Lo ha tro- il direttore generale del- don Benjamin porta «il calice alla bocca,
sofferenza di chi lo ha cono- vato la sua fidanzata Sara, la Calcio Lecco in meri- pensando si trattasse di vino». Ma subito
sciuto e amato. Di chi se lo ri- quando è rincasata. Purtroppo to alla campagna raffor- Palestra pronta con "giallo" si rende conto che era qualcos’altro «Co-
corda sul palco a cantare, o in però per Gilberto Valsecchi non zamenti dei blucelesti. sì ho subito sputato la sostanza prima sul-
radio a parlare di musica. Non c’è stato nulla da fare. Villani a pagina 34 Zucchia pagina 28 l’altare e poi in sacrestia».
c’è una sola spiegazione che Bernasconi a pagina 22 Alfano a pagina 29
2 [ POLITICA ■ indagini e scontri ]

[hanno detto]
ITALO BOCCHINO (FLI) DANIELE CAPEZZONE (PDL) ROBERTO MARONI (LEGA)
«Quella della casa di Monte- «Per altri, in circostanze meno «Se mia moglie vincesse all’E-
carlo è una vicenda senza ille- gravi, i finiani hanno reclama- nalotto e non me lo dicesse, ci
citi, che fa però riflettere sulla to dimissioni immediate. Inol- rimarrei male. Nel caso Tullia-
ossessiva campagna mediati- tre Fini non è più super partes ni, sarà facile verificare chi ha
ca dei giornali del premier» come terza carica dello Stato» vinto alla lotteria e che cosa»

MONTERCARLO-GATE
I magistrati non sentiranno Fini
Il PdLattacca,torna aria di voto
Rogatoria a Montecarlo per ricostruire i passaggi della casa «ereditata» da An
I berlusconiani chiedono le dimissioni dell’ex leader di An: i finiani insorgono
ROMA Dall’inchiesta giudizia-
ria allo scontro politico: si in-
fiamma ancora di più la situa-
le» annuncia una raccolta di fir-
me per far dimettere Fini da
presidente della Camera e il
LA POLEMICA
[la vicenda]
zione sulla casa monegasca in
affitto al cognato di Gianfranco
PdL lo segue a ruota. Sale così
nuovamente ai massimi livelli
La Russa: «Non informò il partito»
Fini. E se gli inquirenti non ri- la tensione tra l’ex leader di An ROMA - Bene il chiarimento di Gian- nicarmi acquisti e vendite, ma il do-
tengono necessario sentire il e Silvio Berlusconi. franco Fini, ma continua a «non ca- vere politico direi di sì». Nei bilanci,
presidente della Camera, Silvio I vertici di «Futuro e Libertà», pire» perché «nessuno» lo avvisò del- sottolinea, «non ci sono i dettagli del-
Berlusconi prosegue la sua bat- a partire da Italo Bocchino, la vendita della casa di Montecarlo. le compravendite». E non ne sapeva-
taglia e i suoi uomini aumenta- chiedono una immediata smen- In interviste al «Corriere della Sera» no nulla neppure «Gasparri o Matteo-
no il pressing per le dimissioni tita del Cavaliere. E avvertono: e alla «Stampa», il ministro della Di- li. Io questa storia l’ho appresa dal
dell’ex cofondatore del PdL. o il PdL rettifica subito la sua fesa, Ignazio La Russa, che allora era Giornale e mi è sembrata talmente
posizione o la «trattativa» fi- «reggente di An» ribadisce di non aver stravagante che all’inizio ho pensato
LE INDAGINI nisce qui, salta tutto. saputo «assolutamente nulla» di una a un errore». 1999
È stata inoltrata per Da Arcore il premier vicenda che segue «con tristezza», ma Giancarlo Tulliani dice di averlo in- L’appartamento monegasco viene
via diplomatica, al chiama intanto il po- che proprio l’essere stato «tenuto al- contrato «una sola volta. E mi è basta- lasciato in eredità ad An e al suo
Principato di Mona- Nel mirino polo del PdL ad una l’oscuro di una cosa tanto banale» gli to. Mai sentito nessuno che parlasse leader dalla nobildonna fascista An-
co, la rogatoria inter- degli «mobilitazione per- lascia «ancora qualche dubbio». di lui in maniera entusiastica». Elisa- na Maria Colleoni
nazionale della Pro- inquirenti manente per contra- «Quell’operazione immobiliare - chia- betta, invece, «è sinceramente e
cura di Roma, vota a stare i disfattismi e risce - mi fu completamente taciuta. profondamente innamorata di Gian-
fare luce sul caso per ora solo le i personalismi di chi E non è che vendessimo immobili tut- franco e non è mossa da alcun moti-
dell’immobile eredi- valutazioni antepone i propri ti i giorni... Non c’era obbligo di comu- vo di interesse».
tato da Alleanza Na- sul lascito particolari interessi
zionale da una sim- al bene di tutti ed al
patizzante, la contes- bene del Paese».
sa Anna Maria Colleoni.
La richiesta, firmata dal procu- I FINIANI
ratore aggiunto Pier Filippo La- Mentre Fini, si apprende in am-
[veleni del premier ]
viani, è stata inviata al ministe- bienti di «Futuro e libertà», non
ro della Giustizia, e da qui sarà sembra minimamente intenzio- 2000
«girata» alle autorità monega- nato a lasciare lo scranno di
sche. Con questa iniziativa gli Montecitorio confermando
inquirenti di piazzale Clodio in- quanto già detto domenica: non
«Stop ai personalismi» L’11 luglio del 2000 l’appartamen-
to viene venduto per 300mila eu-
ro alla società offshore "Printem-
tendono acquisire la documen- ho nulla da nascondere, vado ps Limited"
tazione relativa ai passaggi di avanti. ROMA Silvio Berlusconi chiama i Club tembre - incita - dobbiamo impegnarci
proprietà della abitazione e, so- A pretendere un chiarimento della Libertà a «una mobilitazione per- tutti e di più». Una mossa, quella di
prattutto, accertare se l’immo- agli alleati del PdL è soprattut- manente» contro «i disfattismi e i per- Berlusconi, che ha già il sapore di una
bile sia stato ceduto to Italo Bocchino che sonalismi» per comunicare al Paese campagna elettorale: se la verifica di
dal partito ad un si rivolge diretta- «quanto il governo è riuscito a realiz- settembre dovesse fallire infatti, l’alter-
prezzo congruo, cioè mente al Silvio Ber- zare in due anni di appassionato lavo- nativa per PdL e Lega sembra essere so-
in linea con il suo Bocchino lusconi: «Il premier ro», mentre si infiamma lo scontro tra lo il voto anticipato.
valore di mercato. agli uomini smentisca una ri- PdL e Futuro e Libertà sulla richiesta Lo dice il presidente dei deputati del
Intanto in procura, del Cavaliere: chiesta inaccettabi- di dimissioni di Gianfranco Fini da pre- PdL, Fabrizio Cicchitto, lo dicono i mi-
dove si procede con- le» altrimenti, avver- sidente della Camera per la vicenda nistri Roberto Calderoli e Roberto Ma-
tro ignoti per truffa «Si fermino te il capogruppo di della casa di Montecarlo: il roni, anche se quest’ultimo
aggravata in seguito o salta Fli sarebbe «alta- Giornale di Vittorio Feltri confessa non essere affatto OGGI
all’esposto di due il dialogo» mente improbabile lancia una raccolta firme per contento di tornare alle urne, Attualmente la casa risulta essere
esponenti de «La De- portare avanti il dia- la causa, il portavoce del lo sostiene l’ex An Altero Mat- affittata a Giancarlo Tulliani, fra-
stra», si precisa che, logo». Un avverti- PdL, Daniele Capezzone, le teoli che però raccoglie i segna- tello dell’attuale compagna di Gian-
al momento, non sono in pro- mento che vede d’accordo an- considera «inevitabili» e i fi- li arrivati oggi dai finiani più franco Fini
gramma audizioni di testimoni che il vicecapogruppo Benedet- niani chiedono di sapere se moderati come Silvano Mof-
del fatto, tanto meno del pre- to della Vedova: «Bisogna capi- la pensa allo stesso modo fa e Roberto Menia: «Serve re-
sidente della Camera, Gianfran- re cosa vuole Berlusconi se vo- anche il presidente del Con- Silvio Berlusconi sponsabilità politica - dice il
co Fini. «Non c’è motivo di con- gliono azzerare tutto e creare un siglio. ministro delle Infrastrutture -
vocarlo», è stato sottolineato og- terremoto proseguiranno così e Finora però non c’è alcuna per il rilancio dell’attività di
gi nella città giudiziaria, per il dopo il terremoto nessuno può dichiarazione ufficiale di Berlusconi governo come, peraltro, chiedono an-
momento si continua nell’ac- sapere cosa accadrà». Intanto sull’affaire Montecarlo. Anzi, all’indo- che alcuni esponenti del gruppo Fli, a
quisizione dei dati relativi alla tutti i finiani sono d’accordo su mani della nota con cui la terza carica differenza degli incendiari che anco-
transazione che ha portato alla un punto: sta proseguendo l’as- dello Stato ha rotto il silenzio sull’ap- ra oggi alimentano il fuoco della po-
vendita dell’appartamento di sedio dei media vicini al cava- partamento monegasco appartenuto lemica non rendendosi conto dei dan-
boulevard Charlotte, lasciata in liere contro il presidente della ad An, poi venduto a una società off ni arrecati al Paese». Parole molto si-
eredità insieme ad un ingente Camera. shore con sede ai Caraibi e oggi affitta- mili a quelle di Moffa che ribadisce il IL VALORE
patrimonio «mobile ed immo- to al cognato di Fini, il premier lancia, sostegno di Futuro e Libertà al governo L’appartamento all’epoca della ces-
bile» ad Alleanza Nazionale. WWW.LAPROVINCIA.IT con l’ormai consueta modalità del mes- e invita a «superare l’afasia e delinea- sione ad An fu valutato 450 milio-
Sondaggio: Sono saggio ai Club, «il più grande porta a re la fase due della legislatura rilan- ni di lire e non era abitabile senza
credibili le spiegazioni di
LO SCONTRO Fini sulla casa di porta mai realizzato in Italia»: «Da set- ciando lo spirito riformatore». essere ristrutturato. Fu iscritto re-
Tutt’altra aria negli ambienti po- Montecarlo? golarmente a bilancio da An
litici: il berlusconiano «Giorna-
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010 3

SOTTO ATTACCO
A sinistra, Gianfranco Fini. Qui sotto, la pagina del «Giorna-
le» di ieri che ha lanciato una raccolta di firme per fare di-
mettere il presidente della Camera. Tutti gli organi di stampa
berlusconiani, incluso «Libero» e il settimanale «Panorama»,
da giorni tengono sotto assedio l’ex leader di An ANSA

[ LA CAMPAGNA STAMPA ]

Una passione per i diritti Tv e la Rai


Ecco i sospetti sul «clan» Tulliani
Dalla voglia di sfondare del fratello Giancarlo ai contratti di mamma Francesca
ROMA Vacanze agitate quelle di Gian- mente imbarazzanti per i risvolti ridicoli («Sai che po- L’ACCUSA
franco Fini. Un uomo, riconoscono trei essere tuo padre?» le sussurrava lui, con lei che, con
anche gli ex "camerati" di partito, sin- agghiacciate razionalità, ribadiva: «Beh, che c’entra? An-
ceramente innamorato della compa- che io potrei essere tua figlia...»).
Storace:
gna, quell’Elisabetta Tulliani che lo A fare saltare l’idillio ci pensarono poi i guai finanziari e
ha reso già due volte padre e che sem- giudiziari di Gaucci, che ancora oggi, dal suo ritiro di San-
«Svenduto
pre più spesso è considerata come la to Domingo, non esita a lanciare strali contro l’ex fidan-
vera artefice delle svolte dell’ex lea- zata e soprattutto contro i suoi famigliari. Elisabetta tentò
bene di An»
der di An: da quella del look (deci- la strada dello spettacolo, come valletta-showgirl dalla ROMA - Il segretario Na-
samente giovanilistico) fino alle bat- «Domenica sportiva» a «Tintarella di luna». Ma niente far- zionale de La Destra,
taglie più laiciste che han- falle per la testa: la Tulliani è anche avvocato. E Francesco Storace, chie-
no sorpreso molti, non so- non è un caso che Fini, in nome del «diritto al- de a Fini di dimettersi e
lo negli ambienti della de- l’oblio», abbia chiesto più volte la rimozione dal di lasciare la "cadrega"
stra. Nel tritacarne web di notizie sulla relazione Tulliani-Gaucci. di Montecitorio. Prose-
Ma chi è Elisabetta Tul- dei media Tornando alla famiglia di lady Fini, l’attenzio- gue la lotta a distanza
liani? E qual è il ruolo anche ne oggi è tutta concentrata sul fratello Giancar- con l’ex "camerata" del-
svolto da suo fratello lo, descritto come un rampante trentenne con la la destra italiana. Dopo
Giancarlo e dalla madre la relazione voglia di sfondare (all’epoca dell’idillio con avergli elencato una se-
Francesca Frau? di Elisabetta Gaucci fu cooptato nei consigli di amministra- rie di motivi per dimetter-
L’attuale lady Fini era già con Gaucci zione di diverse società di calcio). Anche Tul- si, Storace lo attacca sul-
salita sotto i riflettori del- liani jr si sta battendo legalmente per tutelare la gestione del patrimo-
la cronaca rosa per la sua il proprio passato, ma sta di fatto che sono no- nio di An: «Vergogna per
relazione con l’ex patron del Pe- te le sue pressioni per entrare nel mondo dei diritti tele- quel passaggio sull’ap-
rugia Calcio Luciano Gaucci. Una visivi e cinematografici. C’è chi giura di averlo visto aggi- partamento - afferma il
coppia che faceva parlare di sé so- rarsi nei corridoi di Viale Mazzini chiedendo di chiudere leader della "Destra" al-
prattutto dal punto di vista anagra- affari con la Rai proprio in nome dell’«illustre» personag- ludendo all’autodifesa di
fico: una bella venticinquenne che gio che convive ora con la sorella. Fini - sul fatto che non si
frequentava un cinquantanovenne Ma finora di certo c’è solo un appalto concesso alla so- tratta di un bene pubbli-
privo di un fisico propriamente da cietà della madre, Francesca Frau, titolare della «Absolu- co, quasi a dire che tutti
playboy. E nel tritacarne mediatico te television», la quale ha quindi effettivamente ha sigla- dobbiamo farci i fatti no-
di questi giorni è anche affiorato un to contratti con la tv di Stato. Insomma, una famiglia de- stri. Si, vergogna, onore-
video agiografico dello stesso Gauc- cisamente fuori dagli schemi quella dei Tulliani, sulla qua- vole Fini: quel bene è di
ci che si era fatto riprendere nel pro- le i sentito dire si moltiplicano alla velocità con la quale una comunità e il tuo par-
prio lussuosissimo castello in duet- lo scontro politico si sta facendo sempre più rovente tra tito lo ha piazzato ad una
ti con la bionda compagna, franca- Fini e Berlusconi. società offshore che poi
lo ha fatto arrivare, attra-
verso un’altra società an-
TRE ESTATI FA ALTRE CRITICHE DALL’EX cora, al tuo cognatino. E
tu osi parlare così? Lon-
tano davvero quel tempo
Disastri giudiziari e litigi sui «tesoretti» Gaucci: «T’innamoravi di Elisabetta in cui si lottava fianco a
Nel 2007 c’era la bagarre Falchi-Ricucci e ti dovevi sobbarcare tutta la famiglia» fianco. Ora, una donazio-
ne di una benefattrice, di-
ROMA - Corsi e ricorsi degli amori vip spezzati: per un Gaucci che accu- ROMA - «Era l’ora, quel buono a nulla. Si è sempre mosso insieme alla venta un fatto privato di
sa la Tulliani di averlo «spennato» non si contano i precedenti. Il più cla- sorella e al resto della famiglia. T’innamoravi di Elisabetta e prendevi il un partito. Solo per que-
moroso si svolse nell’estate di tre anni fa, quando scoppiò il matrimo- pacchetto completo»: Luciano Gaucci, ex patron del Perugia calcio ed sto "argomento" dovresti
nio nazional-trash del decennio, quello tra Anna Falchi e Stefano Ricuc- ex fidanzato di Elisabetta Tulliani, attuale compagna di Gianfranco Fini, chiedere scusa a milioni
ci. Anche in quel caso un finanziere d’assalto finito in guai giudiziari si non risparmia altri velenosi commenti a margine della vicenda della ca- di italiani che hanno cre-
trovò al centro di battibecchi da ballatoio. sa di Montecarlo che da An è stata venduta al fratello della Tulliani. duto all’idea e si sono fat-
Si assisteva così a Ricucci che accusava la Falchi e famiglia di averlo «Alla Viterbese ce lo misi io perché ero innamorato della sorella», ricor- ti infinocchiare da te, do-
spennato, mentre l’attrice era indignata per essere stata di fatto snobba- da Gaucci in un’intervista a «Repubblica». «Poi mio figlio Alessandro, vresti mollare la cadre-
ta e accusata dalla famiglia del «furbetto del quartierino». Il tutto per la che di Elisabetta è stato compagno di classe mi portò una cassetta con ga e sparire per un bel
gioia dei settimanali di gossip, che sullo scambio di accuse e il clamo- una telefonata registrata: padre e figlio si stavano portando via anche le po’. Tanto, il rifugio ce
roso divorzio imbastirono mesi e mesi di impietose indiscrezioni. seggiole. Iniziai ad aprire gli occhi». l’hai. A Montecarlo».
[4 ATTUALITA’ ] LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

L’ESTATE DEL FISCO

[ LE NUOVE STRATEGIE ]

ROMA Ondata di controlli ad agosto sul-


«Agosto,evasore mio ti conosco»
La Finanza lo scova sotto l’ombrellone
le coste italiane, con gli 007 del Fisco al la-
voro sulle spiagge, nei porti e negli stabili-
menti balneari, tra sdraie, canotti e pedalò,
per scovare l’evasione nascosta sotto l’om-
brellone. La calda estate dei controlli fisca-
li investe la penisola da Sud a Nord, facen- Controlli in alberghi, stabilimenti balneari, porti, discoteche e località alla moda
do registrare i picchi più intensi nelle prin-
cipali località turistiche. pana, nel litorale domizio, dove il gestore di re e di ristorazione. A Napoli, per esempio, imposte evase.
Dalla costiera salernitana, dove sono al un lido dichiarava più incassi in autunno gli uomini dell’Agenzia hanno passato ai Movida più movimentata del solito nelle di-
checkup i pontili degli scali commerciali che in estate. Nella riviera adriatica, a Cer- raggi X pizzerie e gelaterie e scovato un ho- Accertamenti scoteche di Veneto, Lazio e della Romagna.
più frequentati come Amalfi e Agropoli, al via, uno stabilimento vince la medaglia del tel «all black», che affittava camere senza sulle spese Qui il tour agostano degli ispettori del Fisco
lido di Venezia, disseminato di bungalow finto povero, con un attivo dichiarato di 411 mai emettere fatture nè ricevute. Reddito ze- "occulte" ha messo sotto torchio decine di locali not-
attrezzati, il cui affitto può arrivare a costa- euro a fronte dei 36 mila euro di reddito ac- ro anche per diversi bar e ristoranti roma- turni, che dichiaravano falsi conti in rosso,
re in media anche 10 mila euro a stagione. certati dall’Agenzia. gnoli, cui le Entrate di Ravenna hanno con- dei clienti non emettevano regolarmente i biglietti di
A metà strada, tappa obbligata i battutissi- Di rilievo i controlli sulle attività alberghie- testato in totale circa 1,5 milioni di euro di ingresso e impiegavano lavoratori irregolari.
mi litorali laziali, in cui sono al vaglio non
solo i posti barca sparsi lungo la costa, da
Ostia a Nettuno passando per Anzio, con
prezzi fino a 200 mila euro, ma anche disco-
teche e locali. Oltre Tirreno, arenili al setac- [i conti ] [sotto la lente] [la repressione ]
cio in Sardegna ad Alghero, San Teodoro,
Villasimius, Orosei, in Costa Smeralda e in
altri 60 centri ad alta vocazione turistica del-
l’isola.
Partire e divertirsi Grazie al clochard
GLI OBIETTIVI
Obiettivo della campagna fiscale estiva è an-
costa più del 2009 60 milioni in nero
che la raccolta di elementi utili a ricostrui-
re il reddito dei clienti «in ciabatte» e pareo, ROMA Da un lato si evade, dall’altro si rincara. I LIDI ROMA Gli evasori si nascondono ovunque, non
in forma sintetica, ossia tenendo conto del- Mentre il Fisco va a caccia di evasori sulle spiag- Nel mirino gli stabilimenti: al lido solo in spiaggia. Per questo, oltre ai controlli nel-
le spese sostenute per ferie e vacanze. Un ge, è proprio qui che si sta consumando l’ultima di Venezia, ad esempio i bungalow le località balneari, il Fisco non trascura le città.
paniere estremamente variegato che com- puntata che vede i impennarsi i prezzi. Nel 2010, costano 10 mila euro a stagione Così è stato scoperto dalla Guardia di finanza un
prende, per esempio, l’acquisto di pacchet- per l’Istat, forte è la spinta di trasporti, benzina, maxi evasore che non ha dichiarato ricavi per ol-
ti di viaggio da agenzie e tour operator, il no- stabilimenti balneari, parchi divertimento e allog- tre 60 milioni di euro ed ha evaso Iva per oltre 7
leggio di cabine, lettini e ombrelloni, l’affit- gi low cost, tutte voci che volano oltre il +1,3% del- milioni di euro.
to di posti barca per l’ormeggio, la frequen- l’indice dei prezzi al consumo di quel mese, ma Gli uomini della Compagnia di Fiumicino han-
za di corsi di vela e sub. Controlli anche per anche più dell’1,7% registrato a luglio. no svolto una vasta attività di polizia tributaria
gli operatori economici che lavorano sul ter- Qualche che sia il mezzo prescelto, il solo viag- e giudiziaria nei confronti di 4 società operanti
ritorio demaniale marittimo, gestendo una gio di andata e ritorno è più costoso dell’estate del- in Fiumicino e Roma esercenti l’attività di pro-
pluralità di servizi legati alle attività balnea- lo scorso anno. Particolarmente amara la sorpre- mozione pubblicitaria e di raccolta rifiuti solidi
ri, dalla ristorazione al nolo di gommoni e sa trovata alle biglietterie ferroviarie (+9,5%), men- urbani.
pattini, dall’animazione alle discoteche ai tre chi ha scelto le isole ha speso per il traghetto il Le investigazioni hanno consentito di rilavare che
giochi per bambini. 7,3% in più. Più contenuto l’aumento dei traspor- LE DISCOTECHE le stesse avevano la sede, quale recapito, presso
A fare da sfondo a tutta l’operazione, il pia- ti aerei (+2,7%), ma la voce si è già «rifatta» a lu- Anche i locali di divertimento e le studi professionali.
no straordinario di accertamenti sintetici glio: l’aumento è stato del 15,2% rispetto a giugno strutture legate alle spiagge sono og- Ogni anno veniva costituita una nuova società
previsto dalla manovra d’estate 2008, che e dell’8,2% su base annuale. A pesare, natural- getto di controllo per l’alta evasione che emetteva fatture per svariati milioni di euro
ha fissato in 25 mila il numero di controlli mente, sono i rincari dei carburanti (+9,9%): e chi e non presentava dichiarazioni fiscali nè versa-
da realizzare con questo metodo nel 2010 e sceglie di spostarsi in auto subisce anche l’aumen- va le imposte.
in 35 mila quelli in agenda per il 2011. Lo to dei pedaggi autostradali (+2,7%). I soci e i rappresentanti legali delle medesime so-
strumento dell’accertamento sintetico con- Per dormire il portafoglio si alleggerisce in parti- cietà erano tutti nullatenenti, le cosiddette teste
sente di ricostruire i redditi dei contribuen- colare negli «altri servizi di alloggio» (+3,4%). Si di legno, uno dei quali, un clochard, è attualmen-
ti a partire dalle spese sostenute, guardan- tratta di campeggi, bed and breakfast, agriturismi te detenuto per altri reati.
do non a come viene prodotta la ricchez- (ma la voce del paniere comprende anche le cuc- Sono stati denunciati un 60enne, che gestiva di
za, ma a come viene usata per mantenere un cette e i vagoni letto): in sostanza, quindi, gli allog- fatto le imprese, ed un commercialista che prov-
certo tenore di vita. gi low cost. Negli alberghi, invece, la spesa scende vedeva alla costituzione di tali società e già ra-
L’ àncora del Fisco nei porti e nei club: so- dello 0,6% rispetto allo scorso anno. Prezzi tutti diato all’Albo dei ragionieri commercialisti. Il re-
no 805 i porti turistici attivi lungo i circa in salita, però, per mangiare: le consumazioni al sponsabile aveva un elevato tenore di vita, dispo-
8mila km di coste italiane (di cui quasi un bar costano il 2,2% in più, mentre i ristoranti e le nendo, tra l’altro, di autovetture di prestigiose
terzo solo in Sicilia e Sardegna) interessati. pizzerie segnano un +2,1%. Alla fine risparmia marche. Le operazioni si è conclusa con la de-
In particolare, i controlli sui gestori-conces- chi ha scelto il pacchetto vacanza tutto compreso: nuncia di 10 responsabili.
sionari di approdi commerciali sono fina- quest’anno conviene e costa lo 0,5% in meno. I PORTI TURISTICI Ma nel campo dell’evasione fiscale non manca-
lizzati ad acquisire notizie sulla capacità ri- Non si scampa all’aumento, invece, in spiaggia e Sono 805 i porti sulle coste italiane, no i controlli - di nuovo sulle spiagge - su un al-
cettiva, sui soggetti che utilizzano il posto sulle giostre. Gli stabilimenti balneari anche que- un terzo in Sicilia e Sardegna. An- tro aspetto: quello che attraverso la contraffazio-
barca e sugli operatori che agiscono, a vario st’anno mettono a segno un aumento del 2,5% e i che da qui si ricostruiscono i redditi ne permette ai responsabili di sfuggire a ogni tas-
titolo, nell’ambito del porto, alla ricerca di parchi divertimento un rincaro del 2,7%. Segno sazione sui prodotti. In questo caso si parla del-
situazioni ad alto rischio di evasione. Come più anche per cinema, teatri e musei (+2,1%). Buo- la solita borsa con la falsa griffe che è costata una
quelle intercettate, in particolare, nelle Mar- ne notizie, invece, per chi ha scelto il trekking in multa a una turista svizzera a Jesolo colta dai vi-
che e in Campania. A La Spezia un club ab- montagna: gli impianti di risalita costano meno gili ad acquistare una borsa con il marchio con-
binava all’attività del gioco del calcio quel- dello scorso anno (-0,7%). traffatto.
la del rimessaggio di barche, affittando spa- Risparmi in vista per coni e coppette che costano La turista, 48 anni, residente a Ebikon, in Svizze-
zi a clienti non soci. l’1,6% in meno; la frutta fresca scende del 6,5%; ra, è stata sorpresa dagli agenti in borghese men-
la tradizionale spaghettata con le vongole costa tre stava acquistando da un africano una borsa
CONTROLLO DEI DATI meno dello scorso anno, visto che la voce mollu- riportante il marchio di una nota griffe, contraf-
Per quanto riguarda sugli stabilimenti bal- schi e crostacei ha subito una flessione dell’1,9%. fatto. L’immigrato è fuggito abbandonando la mer-
neari, al centro di una tornata di accertamen- Qualcosa in più si sborsa invece per i succhi di LA RISTORAZIONE ce. La turista si è difesa dichiarando che non era
ti finalizzati sia a riscontrare la veridicità dei frutta (+0,2%), per le altre bevande analcoliche Per il fisco ristoranti e pizzerie nei a conoscenza del divieto. È la settima multa com-
dati dichiarati per lo specifico studio di set- (+1,2%) e, soprattutto, per un bel boccale di bir- luoghi di villeggiatura potrebbero minata a Jesolo per acquisto di merce contraffat-
tore, sia a raccogliere elementi spia della ca- ra fresca (+1,7%). nascondere buona parte del fatturato ta dall’inizio dell’estate.
pacità contributiva dei clienti. Caso emble-
matico quello individuato sulla costa cam-
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[ATTUALITA’ 5 ]
I luoghi
Basilica Chiesa inferiore Il santuario di Santa
Costruita su progetto La salma di San Pio Maria delle Grazie S. Giovanni
di Renzo Piano, ha una da Pietrelcina fu traslata È costituito Rotondo
superficie di 6.000 metri nella cripta lo scorso 19 dalla Basilica,
PUGLIA
quadrati e può ospitare aprile. In una teca sono progettata nel 1956 ne
fino a 7.200 persone. custodite anche per far fronte all'afflusso
La chiesa fu benedetta le reliquie del santo: crescente di pellegrinienevento
da papa Benedetto XVI capelli, una garza e consacrata l'1 luglio
BASILICATA
il 21 giugno 2009 che avvolgeva il costato 1959, che ingloba
insanguinato e un paio l'antica chiesetta
di guanti del convento

Sagrato di fronte Vecchia


alla chiesa Cripta
ANSA-CENTIMETRI

FEDELI A MIGLIAIA
LA NUOVA CRIPTA
Centinaia di migliaia di fedeli si recano
A destra il sarcofago contenente le spoglie di San Pio deposto ogni anno, da ogni parte del mondo, a
nella nuova cripta il 19 aprile 2010. San Giovanni Rotondo.

[ A SAN GIOVANNI ROTONDO ]

Reliquie di Padre Pio,furto fallisce: brevi [ INDIRIZZATA AL FIGLIO DI 5 ANNI ]

fermati dal vetro antisfondamento Proiettile a casa Ciancimino


PALERMO - Una lettera con un proiettile di kalashnikov
e minacce nei confronti del figlio di 5 anni di Massimo
Ladri a mani vuote. Sgomento tra i fedeli, ma i frati: «Nessun atto sacrilego» Ciancimino è stata recapitata ieri mattina nell’abita-
zione palermitana della famiglia Ciancimino. «Non par-
SAN GIOVANNI ROTONDO Che siano stati devoti LA DENUNCIA lo più con i magistrati», la reazione di Massimo Cian-
fanatici o ladri incalliti, è certo che sono fuggiti a ma- cimino.
ni vuote. Magari sentendosi inseguiti, nella notte, al-
l’interno di un piccolo cimitero di paese, dallo sguar-
do severo del frate dalle stimmate del quale voleva-
Video shock sul racket dei morti [ LA NIPOTE-BADANTE ]
no impossessarsi di alcune reliquie. Qualche ciocca MILANO - Un video shock, che mostra do e uno nell’hinterland, e poi hanno
di capelli, una stoffa usata da Padre Pio per asciuga- in azione infermieri e addetti delle testimoniato il lavoro irregolare degli
Sberle alla zia, arrestata
re il costato insanguinato, un paio di guanti. Questo pompe funebri negli ospedali mentre addetti delle pompe funebri, indebita- ROMA - Doveva accudire la zia ma è stata sorpresa a
il "tesoro" racchiuso in una teca di bronzo bagnata danno vita al cosiddetto racket del ca- mente presenti nelle strutture sanita- prendere a ceffoni la pensionata 85enne affidatale: è
d’oro, incastonata in un altare, il cui vetro antisfon- ro estinto, è stato realizzato dai mem- rie, che a loro volta davano informa- stata arrestata dagli agenti della polizia per «maltrat-
damento ha impedito il furto. bri di un’associazione, a Milano, che zioni non veritiere sulle procedure, per tamenti e lesioni».
Nella cappella cinque metri per tre, che ospita una si sono finti parenti di pazienti pros- accaparrarsi il cliente. «C’è una mia
ventina di tombe di frati cappuccini, i ladri hanno simi al decesso. Il documento, realiz- zia che non sta bene. I miei cugini so- [ PRESO TUNISINO ]
fatto irruzione la scorsa notte dopo aver infranto una zato dall’associazione Sos Racket e no su in corsia, dicono che è questio-
finestra, ferendosi, perchè sono state trovate tracce di usura, è stato poi diffuso su Internet. ne di ore...». Con queste parole i finti
Tenta di stuprare sordomuta
sangue. Nel silenzio si sono accaniti con oggetti da I cittadini, con una videocamera na- parenti avvicinavano gli infermieri del-
taglio su quel vetro che si è scheggiato, ma non si è scosta, hanno ripreso gli infermieri le camere mortuarie, e prima ancora NOVARA - Una ragazza sordomuta è stata aggredita da
rotto. Lasciandoli all’asciutto. Alla fine hanno desi- che"’consigliavano" le imprese a cui che finissero di spiegare venivano por- un tunisino di 32 che ha cercato di violentarla. La gio-
stito facendo il cammino a ritroso e dileguandosi nel- evidentemente erano collegati, in due tati in uffici e "consigliati" su che im- vane è poi riuscita a fuggire. L’uomo è stato arrestato.
l’oscurità. ospedali, uno nel capoluogo lombar- presa di pompe funebri chiamare.
Pochi gli indizi su cui lavorano i carabinieri del co-
mando provinciale di Foggia per cercare di dare un
volto ai responsabili, e soprattutto per decifrare qua-
li potessero essere le loro intenzioni. L’ipotesi del fur- [ L’EX CAPO DELLO STATO IN RIANIMAZIONE ]
to su commissione, con relique da piazzare sul mer-
cato dei fedeli di San Pio da Pietrelcina disposti ad
acquistare a qualsiasi prezza tutto ciò che possa es-
sere bagnato di santità, fa il paio con quella dei cri-
Cossiga ricoverato al Gemelli: è gravissimo
minali interessati solo al contenitore, e non a quello
che custodisce. Però la teca non è d’oro, ma solo ba- Crisi respiratoria, condizioni peggiorate in serata. Somministrata l’unzione degli infermi
gnata nel metallo prezioso, e qualche malfattore po-
co informato poteva non saperlo, trovandosi così a ROMA Si sono aggravate nel tardo pome- dizioni cliniche. Un peggioramento repen-
compiere un colpo senza valore. riggio di ieri, improvvisamente, le condi- tino per cui il senatore è rimasto in riani-
Neanche le reliquie sono considerate, da fonti reli- zioni di salute di Francesco Cossiga. L’ex mazione per meglio controllare la sinto-
giose, "di qualità". Ad esempio, le garze e stoffe in- capo dello Stato, che ha compiuto 82 an- matologia che è sopravvenuta. E’ stato se-
sanguinate con il sangue di padre Pio, quando il fra- ni il 26 luglio scorso, era stato ricoverato dato dai medici,
te le mandava a lavare, venivano sempre conserva- al Policlinico Gemelli di Roma perchè ave- L’ospedale conferma che non verranno
te dai fedeli che gliene rendevano di nuove. La pos- va accusato problemi respiratori. emessi bollettini medici ma che sarà la fa-
sibilità di un atto sacrilego, pertanto, tende ad esse- Al reparto di medicina d’urgenza dell’o- miglia del presidente emerito della Repub-
re accantonata, così come quella di un atto vandali- spedale dell’ università Cattolica, i medi- blica a far sapere l’evolversi delle sue con-
co. ci che lo hanno preso in cura hanno sotto- dizioni di salute.
In attesa che gli investigatori trovino qualche traccia, posto Cossiga ad accertamenti clinici e di Intanto, telecamere e molti giornalisti so-
i Cappuccini hanno comunque pensato bene di met- laboratorio per valutare eventuali patolo- no arrivati e aspettano fuori dal Policlini-
tere al sicuro le reliquie. Il guardiano del convento, gie acute e inviato cautelativamente il se- co l’arrivo di personalità istituzionali per
frate Carlo Laborde, le ha prelevate in tutta fretta, sot- natore a vita nel reparto di rianimazione visitare il presidente emerito. Forze del-
to scorta, e le ha collocate nella parte più inaccessi- per stabilizzare la situazione. l’ordine controllano l’ingresso del pronto
bile del monastero. Chiuse da una porta blindata. In un primo momento Cossiga avrebbe ri- soccorso da dove si apre il passaggio per
Nessun segno di effrazione è stato trovato nell’altra sposto bene alle terapie praticate, tant’è il reparto di rianimazione. I giornalisti co-
cappella del cimitero di San Giovanni Rotondo che che non era escluso un suo trasferimento sì come le telecamere restano per ora fuo-
ospita le tombe dei genitori, di un fratello e di altri in un reparto ordinario. Ma nel tardo po- ri dall’ingresso principale per tutelare la
familiari di San Pio, ma nessuna reliquia. Anche que- meriggio la situazione si è evoluta negati- tranquillità dei malati.
sto secondo tempietto non ha nè telecamere di si- vamente con un aggravamento delle con- I familiari di Francesco Cossiga sono in
curezza nè servizio di vigilanza, ma sinora - viene ri- ospedale, ma preferiscono al momento non
cordato dalle fonti religiose - mai niente del genere rilasciare dichiarazioni e sono controllati
era stato fatto. BECCATO IN SVIZZERA dagli uomini della sicurezza. Intanto, il
Nel santuario ideato da Renzo Piano, nella cui chie- mondo politico e istituzionale si stringe at-
sa inferiore riposa la salma di san Pio dallo scorso 19 torno al senatore a vita: numerosissimi
aprile, è continuato anche ieri il pellegrinaggio dei
fedeli senza che la notizia del tentativo di furto po-
A290 km/h,"record" in autostrada esponenti politici, anche dei massimi li-
velli istituzionali, hanno telefonato per
tesse disturbarlo. Certo, c’è sgomento tra i fedeli che BERNA - Un automobilista svedese al volan- l’autovelox, sull’A12 tra Berna e Losanna do- informarsi sulle condizioni di salute del-
venerano il santo. L’enorme devozione popolare che te di una potente Mercedes è stato immorta- ve il limite è di 120 chilometri orari. In segui- l’ex presidente. Sono in contatto con i due
circonda la figura di San Pio fa sì che centinaia di mi- lato da un autovelox mentre correva a 290 to l’uomo è stato liberato ma, secondo la po- figli, Annamaria e Giuseppe Cossiga, che
gliaia di fedeli si rechino ogni anno, da ogni parte del chilometri orari su un’autostrada svizzera. lizia, «sarà probabilmente rinviato davanti al è deputato del Pdl e sottosegretario alla Di-
mondo, a San Giovanni Rotondo per pregare nei luo- «Non ci sono statistiche, ma mi sembra mol- tribunale competente». Gli è stata ritirata la fesa. Tra le poche persone che hanno fat-
ghi dove egli visse e per venerare le sue reliquie. Del to probabile che si tratti di un record per la patente e la sua auto è stata sequestrata . to visita a Cossiga, il vescovo di Terni mon-
frate cappuccino, proclamato santo nel 2002 da Gio- Svizzera», ha detto un responsabile federa- Il conducente, che non era comunque sotto signor Vincenzo Paglia e il cappellano del-
vanni Paolo II, proprio oggi ricorrono peraltro i cen- le. l’effetto di sostanze alcoliche, rischia una l’ospedale dell’università Cattolica. Al se-
to anni dall’ordinazione sacerdotale (10 agosto 1910) L’automobilista, 37 anni, è stato fermato do- pena fino a un milione di franchi svizzeri (cir- natore, secondo quanto si è appreso, sa-
e dalla comparsa - secondo la tradizione agiografica po essere passato in pieno giorno davanti al- ca 724.000 euro). rebbe stato somministrato il sacramento
- delle prime stimmate. dell’unzione degli infermi.
[6 ATTUALITA’ ] MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

GUERRE DI STAR DISASTRI ESTIVI/ INDIA E PAKISTAN

«È peggio di Haiti e dello tsunami»


Paura per 200 turisti italiani isolati
NEW DELHI - Fra India e Pakistan, secondo le fon-
ti locali, si sta consumando una tragedia peggio-
re del terremoto di Haiti e dello tsunami. I morti
per le catastrofiche alluvioni, alla fine, potrebbe-
ro essere decine di migliaia. Gli sfollati sono 15
milioni e le autorità, soprattutto in Pakistan, so-
no sotto accusa per i ritardi nei soccorsi. Intanto
dalla Farnesina si fa sapere che ci sono circa 200
italiani ancora bloccati dalle inondazioni in Ladakh, la regione hi-
ACCUSE malayana che fa parte del Kashmir indiano . Lo stesso ministero ha
L’attrice Mia Farrow ha accusato la Campbell di aver ricevuto dal dittatore Taylor un diamante enorme e non delle piccole pietre grezze sottolineato che «non è possibile escludere, per il momento, la pre-
senza di vittime tra i turisti stranieri». Il bilancio delle vittime tra i
turisti stranieri, potrebbe intanto essere salito: P.K. Sinha, dell’ae-
ronautica militare indiana, ha riferito di un cittadino straniero mor-
[ IL PROCESSO DELL’ORRORE ] to, di cui non si conosce ancora la nazionalità.

«Solo preziosi grezzi? DISASTRI ESTIVI/ CINA

Interi villaggi sono sepolti sotto il fango


Bugia, Naomi ottenne E si moltiplica il numero delle vittime
SHANGHAI - Sono 337 le vittime delle violente
piogge e delle inondazioni che hanno colpito la

un diamante enorme» contea di Zhouqu nella provincia nord occiden-


tale cinese del Gansu, contro i 137 dichiarati fi-
no a ieri. E i dispersi sono 1.148 i dispersi.
Le squadre di soccorso continuano incessante-
mente le ricerche, sperando di trovare ancora
Mia Farrow smentisce la top model sul dono del dittatore Taylor qualcuno vivo. Si stanno perdendo le speranze,
soprattutto perché il fango ha coperto tutto e, in alcune zone, è
L’attrice: Sapeva da chi venivano, ce lo raccontò tutta eccitata» arrivato a due metri di altezza. Si scava con le mani e si teme che
il bilancio delle vittime aumenti, anche perché molti villaggi non
L’AJA Naomi Campbell disse a Mia Far- la topmodel era l’ex presidente liberia- [ LA VICENDA ] sono ancora stati raggiunti. Altri, come quello di Yeyuan, è stato
row di aver ricevuto nel 1997 un «dia- no, secondo i documenti del Tssl. «E’ completamente distrutto, raso al suolo. Li dove c’erano le abitazio-
mante» enorme da parte di Charles Tay- stato un momento indimenticabile (...) Taylor e i massacri ni, c’è solo un mare di fango.
lor, sotto processo all’Aja per crimini quando è arrivata al tavolo della cola- A partire dalla notte di Natale del 1989,
di guerra e crimini contro l’umanità. Lo zione e ha detto che aveva ricevuto un in Liberia i miliziani di Taylor conduco-
ha rivelato la stessa attrice statuniten- diamante da Charles Taylor», ha pro- no una lotta senza quartiere contro i go-
se, che ha deposto ieri di fronte al Tri- seguito la Farrow, che ha assicurato di vernativi di Doe, in un crescendo di or- DISASTRI ESTIVI/ RUSSIA
bunale speciale per la Sierra aver parlato di questo con i rori che comprende mutilazioni, donne
Leone (Tssl) e ha sconfessa- suoi figli che «si ricordano incinte sventrate e mucchi di teste moz-
to quanto affermato giovedì L’ex agente esattamente la stessa cosa». zate. Nel 1997, dopo oltre 200.000 morti, Mosca,bilancio dei morti raddoppiato
scorso dalla «Venere Nera».
«(Naomi Campbell) ha rac-
Secondo l’accusa, l’ex pre-
della «Venere sidente della Liberia si era
i liberiani eleggono Taylor presidente.
I diamanti Ospedali al tracollo,si teme il colera
contato di essere stata sve- nera» ha recato nel settembre 1997 in In precedenza Taylor era intervenuto nel- MOSCA - Oltre 300 decessi al giorno, con un bilancio
gliata nella notte. Degli uo- confermato la Sudafrica per «vendere o la confinante Sierra Leone, appoggian- che finora avrebbe superato le 5.000 vittime nella sola
mini avevano bussato alla scambiare armi con diaman- do i ribelli del Ruf di Foday Sankoh. In Mosca: per la prima volta un’autorità sanitaria, quella
sua porta. Erano stati invia- tesi ti» ricevuti dal Ruf, di cui fa- cambio, Sankoh passa a Taylor i "diaman- della capitale, ammette che in città è raddoppiato il tas-
ti da Charles Taylor (l’ex pre- dell’attrice ceva parte quello offerto a ti insanguinati" e che servono a creare so di mortalità, a causa di quella che è stata definita «la
sidente della Liberia) e le Naomi Campbell. La Vene- la colossale fortuna personale di Taylor peggior canicola russa in mille anni». Il caldo tropi-
avevano dato un diamante» enorme, re Nera, 40 anni, aveva garantito gio- e a finanziare le sue operazioni militari. cale non dà tregua, e neppure la fitta nube di fumo tos-
ha dichiarato la Farrow, nella sua testi- vedì di aver consegnato le pietre a Je- L’Onu e l’embargo sico causata dagli incendi di foreste e torbiere nella
monianza di fronte al Tssl, che ha dun- remy Ratcliffe, che lavorava per il Fon- Nel 2001 l’Onu decreta un embargo con- Russia europea. Ora a Mosca c’è anche il timore di epidemie, in particola-
que contraddetto le dichiarazioni del- do di aiuto all’infanzia di Nelson Man- tro la Liberia e si chiude la guerra civile re del colera, ma il sindaco Iuri Luzhkov si rifiuta di proclamare lo stato di
la topmodel. Naomi Campbell aveva dela (Nmcf). in Sierra Leone. Nel 2003 uno speciale emergenza. La carenza di mezzi è sotto gli occhi di tutti, anche in tv. E pure
affermato giovedì ai giudici di non sa- Quest’ultimo ha confermato venerdì di tribunale internazionale accusa Taylor il sistema ospedaliero mostra le prime crepe, sommerso da migliaia di chia-
pere chi le avesse regalato i diamanti aver consegnato giovedì i diamanti al- di crimini di guerra. Arrestato nel mar- mate e ricoveri (+20% secondo i media): ambulanze senza aria condizio-
grezzi, da lei descritti come «pietre dal- la polizia sudafricana, che ha identifi- zo 2006, viene trasferito a L’Aja. nata con medici che svengono. Gli aeroporti restano in tilt.
l’aspetto sporco» ricevute in piena not- cato le pietre come diamanti grezzi.
te dopo un pranzo di beneficenza orga-
nizzato nel settembre 2007 dall’ex pre-
sidente sudafricano Nelson Mandela,
a cui partecipava anche Mia Farrow.
«E’ Naomi Campbell che ha detto che
[protagoniste ] [protagoniste ]
arrivavano da Charles Taylor», ha so-

Carlà fa scuola Tenente velata


stenuto l’attrice statunitense - capelli
biondi mossi, occhiali tondi e abito ne-
ro - riconoscendo di non avere visto «i
diamanti». Naomi «ci ha raggiunti a ta-
vola, ma ancora prima di sedersi, ce l’ha
raccontato», ha aggiunto Mia Farrow,
Michelle attrice? per le afghane
che ha spiegato di riportare le frasi del-
la topmodel a colazione il giorno do- ROMA Dopo Carla Bruni-Sarkozy quali altre HERAT Un velo per abbattere un muro,
po, «Secondo ciò che ricordo, era ab- first lady vorranno darsi al cinema imitando- quel muro apparentemente insormontabile
bastanza eccitata». ne l’esempio? È la domanda che si pone il Guar- che separa la cultura islamica da quella oc-
L’attrice statunitense, 65 anni, ha affer- dian on line immaginando, dopo quello affi- cidentale. È quello che ha scelto a Herat, nel-
mato che Naomi Campbell ha parlato dato da Woody Allen alla moglie di Sarkozy in la zona di controllo dell’esercito italiano, il te-
di un «diamante» enorme, mentre la Midnight in Paris, una serie di ruoli adatti non nente Silvia Guberti, 28 anni, di Muggiò, quan-
topmodel aveva descritto «due o tre solo a varie first lady del momento, come Sa- do ha deciso di usare il velo per facilitare il
pietre dall’aspetto sporco» giovedì scor- mantha Cameron o Michelle Obama, ma an- suo lavoro con la popolazione femminile.
so, in occasione della sua deposizione. che ai compagni di alcune leader donna. «Ho preso questa decisione appena arrivata
L’ufficio del procuratore intende dimo- Carla Bruni è la first lady che tutte le altre vor- qui ad aprile e dopo le prime uscite tra la gen-
strare che Taylor, 62 anni, ha mentito rebbero essere. Sempre impeccabile, sofisti- te. In molti casi mi sono accorta che erano le
sostenendo di non aver mai possedu- cata, con una storia personale e una statura stesse donne ad avere difficoltà ad approcciar-
to diamanti grezzi - i cosiddetti «dia- fisica tali da garantirle di non essere mai mes- si a me. Usando il velo le cose sono cambiate.
manti insanguinati» - ricevuti dei ribel- sa in ombra dal marito. Lei è la prova viven- Paradossalmente abbiamo minori difficoltà sia
li della Sierra Leone del Fronte rivolu- te che non è necessario impacchettare la pro- con le donne che con gli uomini che ci vedono
zionario unito (Ruf). Questa definizio- pria vita in una scatola solo perché si è spo- con meno sospetto quando parliamo con le loro
ne di «diamanti insanguinati» è stata sate ad un leader mondiale. Dunque, dove va Car- donne», spiega. Un risultato importante è stato
data alle pietre provenienti dal Paese la Bruni andranno anche le altre e dovremmo aspet- quello di consentire alle donne di entrare nel mer-
dove servono in particolare all’acqui- tarci presto una raffica di film di first-lady. catino settimanale all’interno della sede del Prt
sto di armi e dove i diritti umani sono Fra le "candidate" del Guardian, spicca Michelle Oba- Italiano. Fino a poco tempo fa appannaggio esclu-
violati. ma: essendo ricca e laureata in legge, si potrebbe pen- sivo degli uomini. «Ci abbiamo messo circa due
L’ex agente della modella, Carole Whi- sare a qualche similitudine tra Michelle Obama e l’in- mesi - continua la Guberti - per far sì che le don-
te, che aveva accompagnato Campbell dustria del cinema. E poi, per il quotidiano on line, le sue ne del distretto di Obe potessero portare i loro
al pranzo, ha testimoniato a sua volta braccia ben tornite sembrano ideali per un film d’azione. banchetti all’interno del mercatino».
dopo Mia Farrow. E anche lei ha con-
fermato che l’autore del regalo fatto al-
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
7

leopinioni
[ LA SCELTA ] [ LA VIGNETTA ]
Chiara e gli scuri
della politica
ALFIO DOTTORI

N
el deprimente dibattito alla Camera sul-
la sfiducia al sottosegretario Caliendo,
con immancabile rissa tra finiani e pie-
dillini, sono state poche le voci che han-
no giustificato la vetrina televisiva. Tra
loro sicuramente quella della deputata Chiara Moroni,
socialista migrata nel Pdl dopo la diaspora ma anche fi-
glia di quel Sergio Moroni, esponente del Garofano che
si suicidò dopo essere stato coinvolto in Tangentopoli.
La lettera che lasciò il papà di Chiara fu un fortissimo e
disperato atto di denuncia contro gli eccessi di giusti-
zialismo di quell’epoca. Per questo la scelta di Chiara
che ha deciso di prendere le distanze dal gruppo del Ca-
valiere proprio in un dibattito in cui si confrontavano,
tra l’altro, garantismo e giustizialismo, acquista un si-
gnificato particolare. Soprattutto le parole pronuncia-
te dalla giovane Moroni, quando ha stigmatizzato l’i-
dentificazione tra garantismo e giustificazionismo, so-
no risuonate altissime nell’aula di Montecitorio. Un rag-
gio di luce che ha illuminato gli scuri di una politica
dove spesso la verità e anche l’evidenza sono state sbat-
tute un frullatore e ciò che ne sortisce e una sorta di blob [ IL FEDERALISMO FISCALE ]
melmoso che ci impedisce di guardare e giudicare con
chiarezza gli eventi e i protagonisti. Non è stato facile
per Chiara, viste la sua storia personale e politica, schie-
rarsi con coloro che, forse con eccessiva semplifica-
Finanza comunale: solo una mezza riforma
zione, passano per giustizialisti. E lo ha fatto certo con- GILBERTO MURARO canone - si trattava di dare una penalità ai meno abbienti e un
sapevole delle accuse che le sarebbero piovute addos- www.lavoce.info regalo ai più abbienti che, agli estremi della scala dei redditi,
so da chi ha subordinato anche il rispetto delle perso- valeva proprio il 20 per cento dell’imponibile; e in più provo-

U
ne alla lotta politica. Per queste ragioni la sua scelta è na riforma, quella della finanza comunale, con co- cava una caduta di gettito. C’è stato quindi un balletto di varian-
ancora più ammirevole. Se c’è una strada verso il rifor- se belle e meno belle, ma tutto sommato positiva. ti (fino alla sera prima, si dava per sicuro il 25 per cento). La de-
mismo illuminato, Chiara Moroni la sta percorrendo. Però rimane aperta la ferita introdotta dall’aboli- libera finale del Consiglio dei Ministri prevede il 20 per cento
zione dell’Ici sulla prima casa. sul canone pieno, equivalente al 23,5 per cento sull’imponibi-
Positiva è la duplice idea di fondo: di accentua- le attuale, ma con possibilità di restare in Irpef, liberando co-
[ IL CARO ESTINTO ] re il peso degli immobili nella finanza comunale e al contem- sì i meno ricchi da ogni aggravio. La perdita di equità diminui-
po di semplificare la fiscalità immobiliare. Bene quindi che nel sce rispetto all’ipotesi di cedolare obbligatoria, ma diminuisce

Gioielli e ricordi: 2014 le imposte sui trasferimenti immobiliari passino ai Comu-


ni e si riducano di peso, anche se di poco. Non si esageri con
la réclame, peraltro. Che si parli di Imu, Imposta municipale
pure la semplificazione: chi non ha pagato la cedolare, non è
automaticamente un evasore, potrebbe avere pagato in Irpef, e
bisognerà controllare. Circa lo stimolo a maggiori investimen-
le strane illusioni unica, divisa in un’Imu annuale al posto dell’Ici e di un’Imu
sui trasferimenti al posto delle attuali imposte di registro e ipo-
catastali, è un abbellimento lessicale, non una riforma. Altra co-
ti, c’è del vero, ma molto meno del propagandato.
Le locazioni sono frenate dalla giustizia più che dall’economia,
ossia dall’incertezza e dai tempi del recupero dell’immobile a
PAOLA MASCOLO sa sarebbe un percorso, sia pure graduale, verso l’abolizione del- fine locazione, più che dall’onere fiscale. Quanto alla lotta al-
le imposte sui trasferimenti immobiliari e il loro assorbimen- l’evasione, che dovrebbe evitare la caduta di gettito, è proba-

L
egarsi al dito o mettersi al collo il ricor- to in un’imposta annuale, con vantaggi per l’efficienza econo- bile che questa volta funzioni: grazie alla devoluzione dell’im-
do di una persona cara che non è più mica e l’equità fiscale. Circa l’opzionale Imu secondaria, che posta che accentua l’interesse dei Comuni a stanare gli evaso-
con noi. Che idea hanno avuto gli sviz- accorperebbe varie tasse comunali, va pure bene; però attenzio- ri; ma grazie ancora di più all’inasprimento della sanzione fi-
zeri. Fare degli splendidi diamanti sin- ne al troppo zelo, perché ci sono tasse utilmente accorpabili ma scale, che in realtà nulla c’entra con il federalismo fiscale, es-
tetici con il carbonio contenuto nelle ce- ce ne sono anche altre, basate sull’uso individuale dei beni pub- sendo adottabile anche nell’attuale fiscalità immobiliare stata-
neri di chi abbiamo amato, montarle su un bel mo- blici, che è opportuno e giusto tenere separate. le.
nile e indossarle, non ci si dimenticherà mai di Che dire intanto della novità maggiore, quella della cedolare Rimane invece aperto, come si diceva, il vulnus dell’abolizio-
quel che è stato. secca sugli affitti, che scatta già dal 2011? Ovvi i pro e i con- ne dell’Ici sulla prima casa, che ci differenza dal resto del mon-
Una gioia - intesa come gioiello - magari realizza- tro: un’imposta proporzionale al posto di una progressiva sem- do e trasforma un’estesa minoranza di cittadini in non contri-
ta con quanto di materiale è stato lasciato da chi plifica il rapporto tributario e in astratto incentiva l’investimen- buenti, i quali avranno tutto l’interesse a chiedere più spesa co-
si vuole ricordare. Certo, detta così stride un po’ to immobiliare da parte dei soggetti più ricchi; ma l’equità del munale, che altri pagheranno: il contrario dell’identità tra elet-
ma si può trovare anche qualche altra dissonan- sistema fiscale si abbassa. Nella prima versione - aliquota per tore-contribuente-beneficiario della spesa pubblica, in cui si so-
za se si fruga meglio nell’istanza di un concetto tutti del 20 per cento sull’imponibile attuale, pari all’85% del stanzia il buon federalismo.
profondo come quello del ricordo.
C’è chi ha bisogno di ancorarsi a qualcosa di ma-
teriale per alimentare il ricordo e non farlo regre-
dire col tempo, non c’è niente di male. Non a ca-
so si dice tener vivo un ricordo. [dalla prima pagina ]
Già, ma forse i ricordi non si alimentano material-
mente e non basta un gioiello da oltre 3500 euro
per assicurarsi che perduri la gioia di momenti L’Italia di Prandelli... lizzati, meticci, neri e colored d’ogni altra tinta.
Ha chiamato anche la fantasia, il cittì. O meglio: l’ha richiama-
passati. Non serve un anello con le ceneri di chi ta. C’erano una volta Rivera e Mazzola, Causio e Rossi, Vialli
abbiamo avuto accanto per continuare ad averlo (...) d’ogni altra tinta. Non c’è chi, tra di loro, venga respinto e Baggio, Totti e Del Piero. Ci saranno stavolta Cassano e Ba-
nel cuore e nella mente. I ricordi non hanno fame da una famiglia che abbisogna di fidate badanti, da un com- lotelli, detentori d’una sregolatezza da perimetrare entro cer-
di niente, non chiedono materia diversa da quel- merciante alla ricerca di solerti commessi, da un imprendi- te regole e tuttavia i soli, al momento, ad apparire degni epi-
la che hanno già e permangono come è giusto che tore cui serva volonterosa manodopera, da una azienda agri- goni di quel filone dell’anarchismo conservatore più sopra ci-
sia. Non si possono pilotare, né indurre, né forza- cola dove siano richieste braccia di buona robustezza. tato. Conservatori del genio footballaro tramandato da una ge-
re in alcun modo. Che cosa dovrebbe impedire la convocazione di costoro nel- nerazione alla successiva, anarchici nel darvi pratica esecu-
Chi crede il contrario ha la presunzione innocen- la squadra più prestigiosa dello sport azzurro? Non lo dovreb- zione. Generosi nell’egoismo, che è il massimo cui possa (al-
te e piena di speranza di poter catturare e cristal- be, non lo deve, impedire nulla, anche se finora questo nulla meno per ora) aspirare una nazione di soli centocinquant’an-
lizzare ciò che ha avuto di caro per far fronte al- lo ha impedito. ni e costretta per lungo tempo a non diventarlo a causa d’egoi-
la paura folle di perderlo irrimediabilmente. E difatti il padano Prandelli, nonostante le obiezioni del pa- smi ingenerosi.
danesimo politico, ha chiamato e chiamerà oriundi e natura- Max Lodi

Direttore responsabile: 0342.535.553 VARESE - Via Carrobbio, 1 - Tel. 0332.836.611 - Fax 0332.836688 CANTU’ - Via 12.30 - Agenzia di Cantù: chiuso fino al 22 agosto.
GIORGIO GANDOLA E. Brambilla, 14 - Tel. 031.704.180 - Fax 031.715.727 E-MAIL: laprovincia@laprovincia.it SERVIZIO TELEFONICO NECROLOGIE: lunedì-venerdì 8.30-12.30 14.30-21.30; sabato 8.30-
Vicedirettore: BRUNO PROFAZIO ABBONAMENTI Orario sportello Como, via P. Paoli, 21, dal lunedì al venerdì: 9-12.30. Telefono 12.30; 17.30-21.30, domenica e festivi 17-21.30 - Como: tel. 031.582.222 - fax 031.582.233 -
Responsabili di edizione: VITTORIO COLOMBO (Varese); ERNESTO GALIGANI (Lecco) 031.582.333 - Fax 031.582.471. Abbonamenti Italia (consegna mezzo Posta) - Annuale 7 numeri € Lecco: tel. 0341.357.401 - fax 0341.364.339 - Sondrio: tel. 0342.200.382 - fax 0342.573.063; fax
SIMONE CASIRAGHI (Sondrio). 265,00 Annuale 6 numeri (a scelta senza domenica o senza lunedì) € 240,00 - Semestrale 7 nume- 031.582.233 - Varese: tel. 0332.836.666 - fax 0332.836.683
ri € 147,00 - Semestrale 6 numeri € 128,00 - Trimestrale 7 numeri € 78,00 - Trimestrale 6 numeri €
CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Presidente: Massimo Caspani; Consigliere delegato: Massi- Per la pubblicità nazionale: OPQ S.r.l. via G.B. Pirelli, 30 - 20124 Milano - Tel. 02.66.99.25.11 - Fax
69,00 - C.C.P. 297226 - Canton Ticino Fr.sv 3,00 - Arretrati Italia: prezzo doppio
mo Cincera; Consiglieri: Lucio Carminati, Antonio Colombo, Maurizio Crippa, Paolo De Santis, 02.66.99.25.20 - 02.66.99.25.30
Piero Fiocchi, Luciano Guggiari, Leo Miglio, Emilio Moreschi, Giulia Pusterla, Renato Sozzani. PUBBLICITÀ: LA PROVINCIA ESSEPIEMME PUBBLICITÀ - Ag. di COMO: Via P. Paoli, 21 - Tel.
031.582.211 - Ag. di LECCO: Via Raffaello, 21 - Tel.0341.357.400 - Ag. di CANTU’: Via Ettore Bram- Privacy: Il responsabile per il trattamento dei dati raccolti in banche dati di uso redazionale è il
LA PROVINCIA S.p.A. Editoriale Via P. Paoli, 21 - 22100 Como - Tel. 031.582.311 - Fax billa, 14 - Tel. 031.716.924 - Ag. di SONDRIO: Via Nazario Sauro, 13 - Tel. 0342.200.380 Ag. di Direttore Responsabile Giorgio Gandola. Per l’esercizio dei diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs.
031.505.003 VARESE: Via Carrobbio, 1 - Tel. 0332.239.855
CENTRO STAMPA - CSQ Via dell’Industria, 6 Erbusco (BS) 196/2003 privacy@laprovincia.it - fax 031.507.985
IL GIORNALE SI RISERVA DI RIFIUTARE QUALSIASI INSERZIONE
REDAZIONI - COMO - Via P. Paoli, 21 - Tel. 031.582.311 - Fax 031.505.003 LECCO - Via Raffaello, ORARI - Agenzia di Como: sportello 8.30-12.30 e 14.30-18.30; sabato: 8.30-12.30 - Agenzie di REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI COMO N° 3/49 DEL 2-2-1949 - Certificato ADS n° 6.660 del
21 - Tel. 0341.357.411 - Fax 0341.368.547 SONDRIO - Via N. Sauro, 13 - Tel. 0342.535.511 - Fax Lecco e Sondrio: sportello 9-12.30 e 14.00-18 - Agenzia di Varese: sportello 9-21.00; sabato 9- 01-12-2009 - La tiratura di lunedì 9 agosto 2010 è stata di 50.261 copie
▲ 8
L’ECONOMIA
La raccomandazione continua È quanto risulta dal Sistema
ad essere lo strumento più utilizzato informativo Excelsior di Unioncamere e
nella ricerca di un lavoro. Ma cresce ministero del Lavoro. Secondo i dati
sempre di più il ricorso ad intermediari forniti i cosiddetti "canali interni"
che inevitabilmente cercano per le (conoscenza diretta e segnalazioni)
aziende personale più qualificato sono stati utilizzati nel 2009 da quasi
dando così più spazio al merito. la metà delle imprese per la selezione
dei candidati.
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

Ftse Mib 21.341,62 +1,22 % Bot a 12 mesi 99,61 +0,00 % 1 euro 1,3253 Dollari Parigi +1,65 % N.Y. Dow Jones +0,42 %
Ftse Italia All Share 21.817,46 +1,16 % Bot a 6 mesi 99,52 +0,01 % 1 euro 113,48 Yen Francoforte +1,47 % N.Y. Nasdaq +0,75 %
Ftse Italia Star 10.753,84 +0,59 % Bot a 3 mesi 99,41 +0,00 % 1 euro 0,83040 Sterline Zurigo +1,11 % Tokyo -0,72 %
Ftse Italia Mid Cap 23.578,08 +0,72 % Cct a 7 mesi 99,27 -0,01 % 1 euro 1,3771 Franchi svizzeri Londra +1,47 % Hong Kong +0,57 %

[ CRISI ] ELETTRODOMESTICI

Al Sud si consuma poco


Ma anche il Nord rallenta
I dati Confcommercio parlano chiaro: la crisi si riflette sugli acquisti
Flessione in quasi tutte le regioni, ma si spera nella ripresa del 2011
ROMA Fare una mappa del benessere
è difficile, ma certo chi continua a fa-
re acquisti a pochi problemi, almeno
[zoom] consumi nelle regioni centrali, che co-
stituiscono il baricentro non solo geo-
grafico. Ma negli anni della crisi, tra il
per quanto riguarda il portafoglio. La 2008 e il 2009, il calo della spesa, ha
fotografia dei consumi in Italia parla colpito, in particolare, anche il Nord-
chiaro: quelli delle famiglie sempre più Ovest con in testa il Piemonte. Le regio-
ridotti al Sud e in costante crescita al ni settentrionali hanno risposto alla cri-
Nord. Ma negli anni della crisi, tra il si in modo disomogeneo - precisa il rap-
2008 e il 2009, anche il ricco Nord è sta- porto -, con una riduzione molto mar-
to toccato dalla crisi: il Nord-Ovest, in cata in Piemonte (oltre il 5% nel perio-
particolare, con in testa il Piemonte che do recessivo) a cui si è contrapposta una
ha registrato un calo dei consumi di ol- CADUTA LIBERA tendenza al ridimensionamento abba-
tre il 5%. È quanto emerge dal Rappor- Non solo non decollano, stanza contenuta in Liguria e in Emilia
to dell’Ufficio studi di Confcommercio
- Imprese per l’Italia, che ha per titolo:
ma i consumi al sud (qui
sopra, Palermo) sono in
Romagna. Le regioni del Centro, dopo
aver mostrato una stabilità dei consu- Venditori più trasparenti
"Aggiornamento delle analisi e delle netto e grave calo mi nel 2008, hanno subito nel 2009 una
previsioni dei consumi delle famiglie
nelle regioni italia-
marcata contrazione, soprattutto in To-
scana e in Umbria.
L’Antitrust ne convince 700
ne". Proprio per Nel Mezzogiorno la Le cinque istruttorie erano state avviate nel mese di gennaio di
quanto riguarda il dinamica recessiva quest’anno nei riguardi di nove imprese, a seguito delle nume-
futuro, in generale dei consumi, che rose denunce, arrivate anche al call-center dell’Antitrust, che
si prevede una do- aveva già assunto indicavano un quadro confuso di applicazione della nuova nor-
manda ancora de- toni abbastanza mativa sulla garanzia del venditore a scapito dei consumatori.
bole, con un legge- marcati nel 2008, si L’intervento dell’Antitrust - si legge in una nota dell’Autorità
ro miglioramento è accentuata nel guidata da Antonio Catricalà - che ha ottenuto gli impegni delle
previsto per il 2009 segnalando si- grandi catene, ha permesso di fare chiarezza su una normativa
2011. tuazioni di profon- poco conosciuta e non applicata. Negli oltre 700 punti vendita del-
Il rapporto, che do disagio delle fa- le catene oggetto di istruttoria saranno presenti, con diverse e plu-
analizza i consumi miglie, in particola- rime modalità (opuscoli, cartelloni, volantini, sullo scontrino)
negli ultimi 15 an- re in Sicilia, Cam- informazioni chiare e dettagliate sulla garanzia legale di confor-
ni, evidenzia che pania e Molise. mità dei prodotti risultati difettosi dopo l’acquisto, sui tempi mas-
nel lungo periodo Nel complesso del simi per la riparazione o il cambio del bene acquistato, sull’obbli-
la quota dei consu- decennio 1996- go del venditore di prendere direttamente in consegna il prodot-
mi effettuati dalle famiglie del Sud ri- 2007, le migliori performance sono to difettoso. Nei casi di vendita on-line le società si sono impegna-
spetto al totale nazionale è in progres- quelle di Valle d’Aosta, Lazio, Veneto, te a rendere più semplice l’esercizio del recesso con procedure
sivo ridimensionamento e questa ten- Emilia Romagna e Lombardia, mentre più veloci (ad esempio, via e-mail o a mezzo fax), dando anche
denza, emersa già da tempo, tende a in coda si collocano Puglia, Abruzzo, un’adeguata informazione sul proprio sito. Le imprese nelle lo-
consolidarsi anche negli anni della cri- Liguria e Calabria. ro comunicazioni commerciali e promozionali specificheranno
si: nel Mezzogiorno la spesa passa dal Tornando ai nostri giorni, invece, il rap- meglio modalità e caratteristiche di utilizzo dei servizi "aggiun-
28,6% del 1995 al 27,3% del 2007, fi- porto evidenzia che l’attuale fase di ri- tivi" di assistenza, chiarendo che tali servizi, offerti a pagamento,
no al 26,8% delle previsioni per il 2011. presa continua ad essere caratterizza- non limitano in alcun modo la portata della garanzia legale ma
Nello stesso periodo, l’incidenza della ta da una "significativa debolezza" del- si aggiungono ad essa, potendo prevedere servizi ulteriori duran-
spesa delle famiglie italiane al Nord ri- PIU’ E MENO la domanda delle famiglie, con una par- te i 24 mesi della garanzia legale e/o modalità di assistenza, diver-
sulta, al contrario, in costante crescita Tengono i consumi di ticolare accentuazione nel meridione, se da quelle della garanzia legale, oltre tale durata. L’Antitrust -
sia per l’area Nord-Ovest (che passa dal beni alimentari, mentre e le previsioni dei consumi per l’inte- precisa il comunicato - continuerà nell’opera di monitoraggio av-
29,6% del 1995 al 30,1% nelle previ- il mercato dell’auto ha ro territorio sono di +0,4% per il 2010, viata con l’obiettivo che tutte le imprese osservino ed applichino
sioni al 2011), che per il Nord-Est (dal una flessione allarmante mentre per il 2011 è previsto un leg- correttamente la relativa disciplina del Codice del consumo.
21,2% al 22,3%). Stabile il trend dei gero miglioramento (+1%).

[ LO SCONTRO ]

Blitz anti Ogm, battibecco tra Galan e Zaia


Anche un’azione dei no global dà il pretesto per una polemica tra vecchio e nuovo ministro
ROMA Dopo il blitz di Green- legale: la semina di ogm vieta- e poi, in serata, ha invitato a tare che il mais maturasse e che
peace del 30 luglio, oggi un ta in Italia. Il blitz ha determi- «non confondere i fatti con i i semi modificati fossero dif-
gruppo di No Global, prove- nato reazioni opposte da parte principi». Il 30 luglio gli am- fusi nell’aria contaminando
nienti dal Friuli e dal Veneto, è dei due maggiori attori politici bientalisti di Greenpeace erano l’ambiente. Le forze dell’ordine
entrato nel campo di Vivaro della vicenda: il ministro dell’ riusciti a tagliare la parte supe- hanno identificato gli attivisti
(Pordenone) dove il 30 aprile agricoltura Giancarlo Galan, e riore di alcune piante per evi- come era già stato fatto per
scorso, al termine di una cam- il governatore del Veneto e suo tare la fioritura ma non erano Greenpeace. «Confermo che le
pagna mediatica pro ogm, l’a- predecessore Luca Zaia. «Azio- riusciti a portare a termine l’a- istituzioni preposte a seguire la
gricoltore friulano Giorgio Fi- ne squadristica da condanna- zione. Oggi una settantina di ap- vicenda degli Ogm in Friuli Ve-
denato seminò davanti a una te- re in ogni senso», commenta a partenenti ai Centri Sociali del nezia Giulia stanno proseguen-
lecamera in diretta web il mais caldo Galan, più possibilista Nord Est e dell’associazione ’Ya do nell’attività di accertamen-
ogm "Mon810". Un’azione dai verso gli ogm. Di tutt’altro pa- Bastà poco dopo mezzogiorno to e a giorni saranno resi noti i
profili illegali quella dei No rere Zaia che, quando era al di- hanno distrutto materialmen- risultati di verifiche e analisi»,
Global che, dopo mesi di bagar- castero, ha fatto della lotta agli te le piantine abbattendole al ha affermato Galan dopo aver
re mediatica e nessuna decisio- ogm una bandiera sua e della suolo. L’azione, ha spiegato il inviato nei giorni scorsi dei tec-
POMODORI IN FACCIA Non solo Ogm ne concreta da parte delle auto- Lega: «È stata ripristinata la le- portavoce degli attivisti Luca nici sui campi per verificare se
rità, contrasta un’altra azione il- galità», ha dettato alle agenzie Tornatore, è stata decisa per evi- effettivamente si tratta di Ogm.
LA PROVINCIA 9
LABORSA MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

METALLI PREZIOSI TITOLI DI STATO


Metallo Denaro Lettera Titolo Ultima asta Asta precedente Rendim. Lordo Titolo e cedola Ultima asta Asta precedente
Oro Londra ($/oncia) 1200.28 1200.72 BOT 15.3.2011 3,5% 101,45 101,446
Argento Londra ($/oncia) 18.28 18.34 16.08.2010 (367) 99,993 99,99 0,55 01.08.2011 5,25% 103,715 103,71
31.08.2010 (186) 99,971 99,973 0,44 01.09.2011 4,25% 102,939 103,145
Palladio ($/oncia) 474.5 479.5 15.09.2010 (365) 99,947 99,938 0,57 15.9.2011 3,75% 102,466 102,339
Platino ($/oncia) 1539 1549 15.09.2010 (92) 99,946 99,944 0,57 01.11.2011 1,9% 100,85 100,85
30.09.10 (183) 99,914 99,919 0,62 01.02.2012 5% 105,015 104,95
Oro fino (euro/gr) 27.21 29.28 15.10.2010 (365) 99,888 99,889 0,59 01.03.2012 3% 102,143 102,2
Argento (euro/kg) 333.11 446.74 28.10.2010 (182) 99,868 99,866 0,65 15.04.2012 4% 104 103,951
15.11.2010 (364) 99,8 99,789 0,72 01.07.2012 2,5% 101,7 101,58
31.05.2010 (183) 99,77 99,763 0,75 15.10.2012 4,25% 105,35 105,18

INDICI DI BORSA CAMBI & MONETE EURIBOR 15.12.2010 (365)


31.12.2010 (184)
99,718
99,668
99,716
99,664
0,81
0,83
15.12.2012 2%
01.02.2013 4,75%
100,42
106,93
100,29
106,75
alori di Milano Ultima Rilevazione Var% Valuta Un euro Var% TASSI INTERBANCARI Tasso 360 Tasso 365 14.01.2011 (364) 99,607 99,606 0,9 15.04.2013 4,25% 105,91 105,82
01.01.2113 2% 100,15 100,05
1 Sett. 0.564 0.572 31.01.2011 (185) 99,563 99,557 0,92
TSE ITALIA ALL SHARE 21817.46 1.16 Dollaro USA 1.3253 0.58 1.8.2013 4,25% 106,61 106,43
2 Sett. 0.593 0.601 15.02.2011 (365) 99,514 99,501 0,94
15.12.2013 3,75% 105,1 104,98
TSE ITALIA MID CAP 23578.08 0.72 Yen 113.4800 0.30 3 Sett. 0.614 0.623 15.03.2011 (365) 99,399 99,394 1,01
01.06.2014 3,5% 104,47 104,49
1 Mese 0.649 0.658 15.04.2011 (365) 99,273 99,285 1,09
TSE ITALIA STAR 10753.84 0.59 Dollaro Canadese 1.3633 1.23 1.8.2014 4,25% 107,2 106,99
2 Mesi 0.733 0.743 16.05.2011 (367) 99,13 99,105 1,14
1.2.2015 4,25% 107,47 107,3
TSE MIB 21341.62 1.22 Dollaro Australiano 1.4423 0.47 3 Mesi 0.904 0.917 15.06.2011 (365) 98,959 98,982 1,2
15.04.2015 3% 102,23 102,07
4 Mesi 0.969 0.982 15.07.2011 (365) 98,808 98,803 1,31
Franco Svizzero 1.3771 -0.43 15.06.2015 3% 101,9 101,75
BORSE ESTERE Sterlina 0.8304 0.04
6 Mesi
9 Mesi
1.155
1.296
1.171
1.314
BTP
01.11.2010 5,5% 101,03 101,035 0,79
1.8.2015 3,75%
1.08.2016 3,75%
105,5
105,42
105,26
105,15
lori Quotazioni Var% 12 Mesi 1.427 1.447 01.02.2011 3,75% 101,29 101,323 0,97 01.02.2017 4% 106,01 105,7
Corona Svedese 9.3940 0.15
1.8.2017 5,25% 113,4 113,27
CAC 40 - PARIGI 3777.37 1.65

DAX 30 FRANCOFORTE XETRA 6351.60 1.47


Corona Danese 7.4509 -0.01
METALLI NON FERROSI 01.02.2018 4,5%
01.08.2018 4,5%
107,83
107,65
107,78
107,11
Corona Norvegese 7.8975 0.25
09/08/2010 06/08/2010 1.2.2019 4,25% 105,47 105,01
DOW JONES - NEW YORK 10688.00 0.32 CASH 3Mesi* CASH 3Mesi* 01.03.2019 4,5% 107,1 106,8
Corona Ceca 24.7680 0.05
01.09.2019 4,25% 105 104,53
DJ STOXX 50 2551.09 1.56 Fiorino Ungherese 279.2800 0.23 ALLUMINIO SECONDARIO 2230.00/2240.00 2175.00/2185.00 2235.00/2245.00 2185.00/2190.00
1.2.2020 4,5% 106,46 106,23
ALLUMINIO PRIMARIO 2200.50/2201.00 2205.00/2206.00 2216.00/2217.00 2217.00/2217.50 01.03.2020 4,25% 104,45 104,14
TSE 100 - LONDRA 5410.52 1.47 Zloty Polacco 3.9814 -0.14
RAME GRADO"A" 7420.00/7425.00 7455.00/7460.00 7415.00/7420.00 7430.00/7440.00 01.09.2020 4% 102,08 101,75
BEX 35 - MADRID 10812.60 1.52 Dollaro N Zelanda 1.8170 0.77 NICKEL 22560.00/22565.00 22600.00/22605.00 22080.00/22085.00 22160.00/22165.00 1.8.2021 3,75% 100,37 99,91
PIOMBO 2170.00/2171.00 2203.00/2203.50 2167.00/2167.50 2190.00/2191.00 01.08.2023 4,75% 106,68 106,3
NASDAQ 100 - USA 1910.86 0.42 Rand Sudafricano 9.5601 -0.17
STAGNO HG 21475.00/21480.00 21495.00/21500.00 20795.00/20800.00 20800.00/20850.00 15.09.2023 2,6% 103 102,45
NIKKEI - TOKYO 9572.49 -0.72 Dollaro Hong Kong 10.2876 0.59 1.11.2023 9% 148,51 148
ZINCO 2128.00/2128.50 2168.00/2169.00 2105.00/2110.00 2133.00/2134.00
01.03.2025 5% 107,83 107,84
WISS MKT - ZURIGO 6391.74 1.11 Dollaro Singapore 1.7854 0.29 *Dollari Usa per tonnellata a cura di www.metalonmarket.com 1.11.2026 7,25% 131,8 131,2

IL MERCATO AZIONARIO Quotazioni dei titoli e dei fon


ZIONI Prezzo Var% Min Max Var% Quantità Capitalizz. AZIONI Prezzo Var% Min Max Var% Quantità Capitalizz. AZIONI Prezzo Var% Min Max Var% Quantità Capitalizz. AZIONI
Riferimento pr. riferim. anno anno 30/12/09 Trattata Mln di Euro Riferimento pr. riferim. anno anno 30/12/09 Trattata Mln di Euro Riferimento pr. riferim. anno anno 30/12/09 Trattata Mln di Euro

A Acea 9,175 0,38 7,21 9,3 22,66 395969 1.954 Cape Live 0,3285 2,66 0,295 0,42 0,46 13992 16,7 Lazio S.S. 0,314 0,48 0,3 0,374 -6,41 16765 21,3 Sap
Acegas-Aps 4,23 1,81 3,7 4,75 3,49 12904 232,6 Carraro 2,41 1,26 2,25 2,7 9,05 24498 110,8 Le Buone Societ‡ 0,4945 -3,04 0,4025 0,748 25,51 2030 5,3 Saras
Acotel Group 50 - 49,65 72,81 -27,43 803 208,5 Carrefour 34,76 - 32,38 39,49 3,73 - 24.502,4 L’Oreal 83 2,95 71,5 84,3 6 115 50.000,3 Sat
Acque Potabili 1,7 -1,16 1,479 1,915 -12,78 21548 61,2 Cattolica Assicurazioni 20,3 0,64 18,61 24,33 -14,45 42542 1.098 Lottomatica 11,32 -0,61 10,48 14,79 -19,32 414540 1.947,2 Save
Acsm 1,045 8,07 0,84 1,089 -1,04 132245 80,1 Cdc 1,854 -1,23 1,55 2,47 -10,65 4020 22,7 Luxottica Group 20,04 1,52 17,91 21,89 11,02 475402 9.320,2 Screen Service
Actelios 2,82 1,99 2,61 3,88 -21,67 13123 190,9 Cell Therapeutics 0,31 0,98 0,2545 0,848 -61,47 2420995 235,1 LVMH 96,9 4,65 75,52 96,9 21,6 108 47.474,9 Seat Pagine Gial
Aedes 0,2045 0,29 0,1778 0,2525 - 369694 149,2 Cembre 4,8975 0,36 4,4275 5,2 5,1 296 83,3 Seat Pagine Gial
Cementir Holding 2,225 -0,22 2,1125 3,345 -34,17 52531 354 M Maire Tecnimont 2,8125 0,36 2,2675 3,275 13,87 386286 907 Servizi Italia
Aeffe 0,333 - 0,2865 0,5375 -36,33 88924 35,8
Centrale del Latte To 2,395 -0,52 2,35 2,7825 -0,1 550 24 Management e C 0,1639 0,74 0,129 0,1699 13,82 11470 77,7 Sias
Aegon 4,775 0,21 4,165 5,41 3,02 2282 753,6
Chl 0,1277 -2,82 0,1197 0,1906 -30,97 525195 19,5 Marcolin 2,64 -1,12 1,311 2,9925 76,71 46792 164 Siemens
Aeroporto di Firenze 12,4 - 12,01 14,55 -13,77 - 112
Cia 0,3 0,17 0,272 0,3275 -9,09 4892 27,7 Mariella Burani F.G. 2,5225 - 2,5225 2,5225 - - 75,4 Snai
Ageas 2,29 1,22 1,711 2,905 -11,24 52798 5.385,3
Ciccolella 0,723 0,35 0,7 1,042 -23,81 38508 130,5 Marr 7,2 2,42 5,885 7,2 21,01 249750 479 Snam Rete Gas
Ahold Kon 10,18 - 8,86 10,5 15,55 - 1.213,3
Cir 1,468 1,17 1,339 1,918 -19,12 1231611 1.162,8 Mediacontech 3,08 0,74 2,465 3,395 -6,67 734 57,2 Snia
Aicon 0,257 -1,15 0,251 0,351 -16,29 82735 28
Class Editori 0,47 0,21 0,445 0,697 -30,27 38209 48,9 Mediaset 5,025 2,55 4,41 6,485 -12,38 4243362 5.935,7 Snia 2010 w
Alcatel-Lucent 2,28 2,01 1,908 2,63 -2,56 15053 5.283,9
Cobra 1,261 1,04 1,112 2,17 -36,63 48525 26,8 Mediobanca 6,985 0,22 5,765 8,83 -16 1882447 6.014,8 Societe Generale
Alerion 0,578 2,3 0,4808 0,6392 13,91 117066 254,4
Cofide 0,668 1,21 0,6 0,794 1,21 43840 480,4 Mediolanum 3,315 -0,6 3,1525 4,5475 -24,01 1420244 2.428,3 Socotherm
Allianz 91,24 1,52 77,15 95,11 4,93 7471 41.413,8
Cogeme Set 0,498 0,61 0,4875 0,96 -48,13 181227 30,7 Mediterranea Acque 2,99 - 2,38 2,9975 8,83 9901 229,3 Sogefi
Amplifon 3,86 -1,22 2,91 4,19 27,18 206820 765,9
Conafi Prestito’ 0,895 -0,94 0,772 1,2 -22,17 4963 41,6 Meridiana Fly 0,0557 -0,54 0,0557 0,12 -50,97 15577562 37,9 Sol
Ansaldo STS 9,93 -0,45 9,93 12,8667 -10,47 485518 1.191,6
Cr Artigiano 1,421 -1,32 1,303 1,909 -22,9 9954 404,7 Meridie 0,381 -1,3 0,327 0,6 -36,34 15000 19,3 Sopaf
Antichi Pellettieri 0,553 0,55 0,444 0,7845 -29,19 46096 25,2
Cr Bergamasco 22,4 1,68 21,16 25,8 -3,86 1162 1.382,7 Mid Industry Capital 11,08 -3,15 10 15,49 -27,58 250 42,1 Sorin
Apulia Prontop 0,421 0,72 0,369 0,458 -0,12 124383 99,4
Cr Valtellinese 3,895 1,1 3,695 5,72 -30,45 196735 917,8 Milano Ass 1,47 0,27 1,339 2,1775 -28,29 865522 819,4 Stefanel
Arena 0,0278 1,83 0,0238 0,0394 -25,07 2296866 35,5
Credem 4,94 1,23 4,0425 5,755 -8,35 61379 1.642 Milano Ass Rsp 1,61 0,31 1,457 2,4 -27,88 6823 49,5 Stefanel Rsp
Arkimedica 0,486 0,21 0,3825 0,74 -33,38 17599 42
Credit Agricole 11,2 2,19 7,94 13,68 -9,46 3554 24.935 Mittel 3,07 -2,54 3,07 4,16 -22,86 9666 216,4 STMicroelectron
Ascopiave 1,55 -0,26 1,483 1,7 2,92 36749 363,3
Crespi 0,1689 -0,06 0,1404 0,245 -17,61 9508 10,1 Molmed 0,4735 1,83 0,4625 1,2937 -60,99 1523819 99,6
Astaldi 4,85 1,41 3,9575 6,195 -18,96 104813 477,4 T Tamburi
Csp International 0,969 0,47 0,75 1,119 28,26 27444 32,2 Mondadori 2,465 0,1 2,305 3,22 -20,42 129092 639,5
Atlantia 15,48 1,18 13,6762 18,0952 -10,94 955477 9.292,6 Tas
Mondo HE 0,1318 -0,15 0,1051 0,176 -21,22 206500 2,7
Autogrill 9,75 1,77 8,16 10,48 10,54 749156 2.480,4 D Dada 4,1675 -0,71 3,26 6,055 -29,42 2638 67,6 Mondo TV 7,06 0,86 6 8,365 -4,98 771 31,1 Telecom Italia
Autos Meridionali 22,45 0,27 16 24,41 40,84 1361 98,2 Daimler 41,39 -2,2 30,34 44,33 10,31 1568 39.923,9 Telecom Italia R
Monrif 0,4515 -1,85 0,411 0,485 0,33 2610 67,7
Autostr TO-MI 10,19 1,39 8,99 11,59 -1,26 92987 896,7 Damiani 0,819 -1,03 0,7955 1,067 -23,31 32100 67,6 Telecom Italia M
Montefibre 0,1648 -0,66 0,1215 0,201 17,55 55591 21,4
Axa 14,49 1,97 11,9 17,57 -13,29 12486 30.271,9 D’Amico 1,078 1,6 1,061 1,378 -1,55 39039 161,6 Telecom Italia M
Montefibre Rsp 0,323 0,94 0,255 0,523 23,99 35998 8,4
Azimut 7,79 0,84 6,4 9,701 -14,99 463587 1.116 Danieli & C 15,25 0,2 13,93 20,46 -12,31 43367 623,4 Telefonica
A2a 1,173 1,12 1,108 1,469 -19,99 5363770 3.674,9 Monti Ascensori 1,082 -0,64 1,03 1,46 -22,93 9844 14,4
Danieli & C Rsp 8,6 0,58 7,57 11,12 -6,52 34519 347,7 Tenaris
Munich RE 108,65 -1,23 98,98 122,85 -1,03 13 22.425,8
Danone 41,51 - 39,75 47,92 -3,47 - 21.327,9
B B Carige 1,76 0,28 1,477 2,0225 -4,88 1101159 2.844,1
Datalogic 4,1375 2,41 2,98 4,1375 1,66 9710 241,8
Mutuionline 5,4 1,31 4,72 5,6057 1,79 1168 213,4 Terna
Carige Rsp 2,695 1,6 2,51 2,99 -7,54 200 469,8 Ternienergia
Desio Bria Rsp 3,7 - 3,6 4,125 -7,73 465 48,8
Dea Capital 1,213 1,08 1,129 1,374 -3,88 14487 371,9 N Nice 3,04 -1,3 2,5 3,18 1,33 3851 352,6 Tesmec
De’Longhi 3,685 1,66 2,8 3,845 16,52 33212 550,9 Noemalife 5,98 - 5,45 6,3 8,73 601 25,9 Tiscali
Desio e Brianza 3,7675 1,21 3,6 4,345 -10,3 27309 440,8
Deutsche Bank 56,19 1,1 43,33 60,15 12,07 7050 32.076,6 Nokia Corporation 7,25 1,26 6,59 11,7 -18,86 14687 27.556,9 Tod’s
Ifis 5,26 1,84 4,9057 6,0326 -5,17 110253 283
Deutsche Telekom 10,26 1,38 8,655 10,55 0,59 7448 44.747,1 Nova Re 1,19 - 1,15 1,19 3,48 - 16,1 Toscana Finanza
Intermobiliare 4,1625 0,06 3,1325 4,295 32,04 9565 650,2
Diasorin 32,48 1,88 23,31 34,17 30,55 146758 1.786,4 Total
M.Paschi Siena 1,028 1,08 0,8305 1,331 -16,29 6528326 5.646,8 O Olidata 0,56 19,15 0,3395 0,56 12,9 2784793 19
Digital Bros 1,343 1,74 1,219 2,335 -40,44 5005 19 Trevi
P di Sondrio 6,84 0,74 6,285 7,63 -4,4 68976 2.107,7 Omnia Network 0,299 - 0,299 0,299 - - 7,8
Dmail Group 4,08 -0,49 3,7325 5,75 -22,06 797 31,2 Txt e-solutions
P Emilia Romagna 9,35 2,13 7,945 11,3197 -9,35 184411 2.372
Dmt 14,1 2,17 11,01 17,6 -11,88 39944 159,4 P PanariaGroup 1,73 - 1,67 2,24 -8,32 52 78,5
Pop Etruria e Lazio 3,2675 0,62 3,05 4,21 -17,23 23191 245,8 U Ubi Banca
Pop Milano 4,1025 1,11 3,17 5,455 -17,62 1494834 1.702,7 E Edison 0,9665 3,65 0,885 1,151 -8,99 3931202 5.007,5 Parmalat 1,861 1,81 1,724 2,1275 -4,71 6821742 3.217,5
Uni Land
Pop Spoleto 4,1 -0,49 3,8 4,8 -15,81 620 122 Edison Rsp 1,271 1,68 1,233 1,551 -1,47 5983 140,6 Parmalat 2015 w 0,9 0,28 0,74 1,084 -5,31 105576 3.217,5
Unicredit
Profilo 0,524 1,65 0,43 0,679 -20,36 98558 354,8 Eems 1,541 2,26 1,028 1,719 24,07 157621 65,5 Philips 23,4 - 20,87 26,99 11,96 - 22.754,4
Unicredit Rsp
Santander 10,26 2,5 7,325 12 -12,16 7906 84.427,8 El En 11,3 1,07 11,04 13,12 -5,44 2929 54,5 Piaggio 2,1525 0,58 1,778 2,53 7,63 433726 800,3
Unilever
Sardegna Rsp 9,74 1,62 9,465 10,98 -6,97 609 64,3 Elica 1,665 0,91 1,49 2 -13,37 23375 105,4 Pierrel 3,6475 -1,22 3,4 5,6 -13,57 4200 54,5
Unipol
anca Generali 8,715 0,75 6,805 8,715 2,53 160185 970,2 Emak 4,36 2,35 3,54 4,39 25,11 7694 120,6 Pininfarina 1,73 1,76 1,63 3 -37,71 15084 52,2
Unipol p
anco Popolare 4,9875 0,71 4,0875 5,4542 -1,79 2764912 3.194,4 Enel 3,915 2,09 3,4325 4,23 -3,27 28261967 36.814,1 Piquadro 1,49 1,02 1,029 1,501 30,13 56249 74,5
anco Popolare 2010 w 0,0146 -4,58 0,0098 0,0839 -73,93 105213 3.194,4 Enervit 1,275 2 1,103 1,48 -8,93 155 22,7 Pirelli e C. 5,595 1,27 4,0425 5,62 21,1 2018550 2.661,8 V Valsoia
asf 45,48 1,07 39,57 48,59 4,5 181 41.983,9 Engineering 20,41 1,59 19,72 27,8 -26,05 1022 255,1 Pirelli e C. Rsp 5,22 0,48 4,7135 6,1765 5,45 24668 64 Viaggi del Venta
Eni 16,59 1,53 14,61 18,56 -6,8 8884939 66.448,9
E.On 23,41 1,21 21,7 29,45 -19,75 396 46.843,4
Erg 10,22 -0,58 9,18 10,79 5,58 236778 1.536,3
Erg Renew 0,848 2,66 0,6645 0,977 30,46 62785 112,5
Ergycapital 0,6 12,89 0,4825 1,1479 29,93 2026640 45,5
Espresso 1,638 1,42 1,422 2,4275 -27,04 595620 671
Esprinet 7,1 0,35 6,14 9,87 -21,85 156533 372,1
Eurotech 2,065 0,24 1,757 2,91 -27,48 55097 73,3
Eutelia 0,215 - 0,1 0,389 -38,57 - 14,1
Exor 15,56 0,06 10,86 15,66 14,58 348986 2.493,6
Exor Prv 12,19 0,41 6,075 12,19 65,96 211096 936,2
Exor Rsp 13 - 8,17 13,43 30 13025 119,2
Exprivia 0,9 -0,88 0,785 1,26 -26,53 44600 46,7

F Fastweb 11,25 -0,35 11,25 19,45 -41,71 32071 894,5


Fiat 10,01 -1,96 7,73 10,87 -2,34 24968202 10.933,4
Fiat p 6,15 -0,73 4,6475 6,47 2,5 583087 635,2
Fiat Rsp 6,48 -1,59 4,9325 6,785 2,94 335764 517,8
Fidia 3,57 1,71 3,11 4,7 -22,81 703 18,3
Fiera Milano 4,1 0,24 3,8 4,5875 -8,89 8405 172,8
Finarte Casa d’Aste 0,12 1,69 0,1178 0,2049 -40,15 20000 6
Finmeccanica 8,6 0,29 8,405 11,32 -23,15 1362015 4.972,1
Fnm 0,52 -0,76 0,48 0,5995 -10,42 16979 129,2
Fondiaria Sai 8,46 -0,7 7,365 12,1 -23,85 1006895 1.053,1
ALPHERA Financial Services: Fondiaria Sai Rsp 5,175 -0,1 4,41 8,235 -34,2 83347 220,3
France Telecom SA 16,34 1,11 14,16 17,85 -6,84 1046 42.718,5
soluzioni disegnate Fullsix 1,13 -0,79 1,05 1,232 -9,46 3973 12,6
sulle vostre esigenze.
G Gabetti 0,3525 -1,54 0,307 0,655 -43,82 233023 31,2
ALPHERA Financial Services è lo specialista dell’auto Gas Plus 5,5 0,55 5,015 6,48 -10,06 6176 247
FKHYLSURSRQHXQ¶DPSLDJDPPDGLVROX]LRQL¿QDQ]LDULH Gdf Suez 26,79 -0,63 23 30,5 -10,7 565 58.767,7
per realizzare i vostri sogni in fatto di acquisto di autoveicoli
e motoveicoli.
Gefran 2,58 1,18 2,015 2,58 15,44 6523 37,2
Tutte le proposte sono altamente personalizzabili in termini Gemina 0,4925 0,51 0,487 0,67 -13,6 754960 723,6
di durata, anticipo e contenuti dei servizi assicurativi. Gemina Rsp 1,28 -1,39 1,222 1,72 -26,01 549 4,8
Inoltre, ALPHERA Financial Services offre l’opportunità
GLDEELQDUHDOVLQJRORSURGRWWR¿QDQ]LDULRXQDVHULH
Generali 15,69 0,9 13,89 19,19 -16,63 3444727 24.427,3
di servizi assicurativi opzionali. Geox 4,25 -0,47 3,6575 5,375 -11,87 780281 1.101,6
Per soddisfare anche le richieste più originali.
Gewiss 4,1225 -0,66 2,605 4,39 51,56 2500 494,7
Granitifiandre 2,9175 -0,09 2,6175 3,815 -16,64 3035 107,5
Greenvision 5,8 - 4,275 7,35 -9,45 400 34
Gruppo Coin 6,125 1,49 3,99 6,25 33,73 145138 858
Gruppo Minerali Maffei 4,7975 - 4,5525 5,51 -2,09 - 28,8

H Hera 1,497 0,67 1,343 1,746 -7,54 547190 1.669,2

I I Grandi Viaggi 0,8525 2,71 0,8105 1,049 -11,2 6345 38,4


Igd 1,2 0,84 1,046 1,594 -23,03 189845 371,1
Il Sole 24 Ore 1,361 - 1,32 1,969 -29,08 24435 59
10 LA PROVINCIA MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

Chi legge, si vede.

il miglior modo per non


rimanere senza parole.
Se leggi puoi svagarti con quello che ti piace, arricchirti con
quello che ti interessa e informarti con quello che non sai.
Perché tutte le persone parlano di cose e saperle è meglio
che non saperle.
11
LECCOCRONACHE
REDAZIONE CRONACA
redlecco@la provincia.it
Tel 0341.357411 Fax 0341.368547

Ernesto Galigani e.galigani@laprovincia.it, Edoardo Ceriani e.ceriani@laprovincia.it, Marco Corti m.corti@laprovincia.it, Gianluca Morassi g.morassi@laprovincia.it, Roberto Crippa r.crippa@laprovincia.it,
Maura Galli m.galli@laprovincia.it, Eugenio Gizzi e.gizzi@laprovincia.it, Nicola Panzeri n.panzeri@laprovincia.it, Paolo Giarrizzo p.giarrizzo@laprovincia.it, Lorenza Pagano l.pagano@laprovincia.it

[ LA DENUNCIA ]

Aiuto,le moto aggrediscono il S.Martino


Domenica rombavano sui sentieri alle pendici: attentato all’ambiente e alla pace degli escursionisti
Non c’è più pace, neanche sui sen- [ LA SCHEDA ]
tieri del San Martino. È quello che hanno
pensato gli escursionisti della domenica
che come ogni fine settimana prendono La sorpresa Idillio infranto Da paradiso a inferno Il fenomeno
d’assalto la montagna - amata quanto il Domenica mattina stupore tra gli Rumore insopportabile, puzza di car- La località è stata opportunamente Trial, cross, enduro: affrontare in mo-
Resegone - che incombe sulla città a vol- escursionisti habitués che affrontano burante e di freni tirati: con questo ha chiamata Paradiso, ma domenica a to i sentieri di montagna che dovreb-
te minacciosa, più spesso come una guar- numerosi uno dei sentieri più amati dai dovuto fare i conti chi saliva in cerca qualcuno è parsa precipitare in un in- bero invece essere preservati è un fe-
diana amica. Gli amanti del trial, del mo- lecchesi: c’era chi faceva moto cross di silenzio e di serenità. Un’infrazione ferno. Un contrasto inaccettabile. Il ti- nomeno che si verifica soprattutto d’e-
to cross e dell’enduro sono arrivati anche persino sulla scalinata che conduce al all’idilliaca atmosfera abituale di que- more è che l’episodio tenda a croniciz- state. In provincia le zone più infesta-
qui con il loro bagaglio di rumore insop- vallo paramassi. Una sgradevole sor- st’angolo di Lecco che ha suscitato la zarsi e a riproporsi: di qui la te sono la Val Biandino, Morterone, la
portabile, di puzza di carburante e di fre- presa che ha allarmato gli amanti del- reazione indignata di molti escursio- denuncia pubblica Culmine di San Pietro e il San Genesio
ni tirati. Un fastidio irritante a cui si ag- le passeggiate nisti per scongiurarlo in Brianza
giunge anche il rischio per coloro che af-
frontano i sentieri a piedi in cerca di un
po’di natura e di serenità seppure a due
passi dal cemento e dall’asfalto.
Così non è stata una bella sorpresa imbat-
tersi domenica scorsa in un paio di ragaz-
zi che a cavalcioni del loro mezzo - da trial
o da cross non è cosa che sappia preci-
sare chi non se ne intende - "smanettava-
no" allegramente in una nuvola di polve-
re e di inquinamento, arrancando a Ran-
cio alta lungo i sentieri, affrontando rom-
banti la scalinata immersa nel verde che
porta al vallo paramassi, inventando un
circuito sportivo vietatissimo alle due ruo-
te e riservato alle passeggiate.
Li hanno visti in tanti domenica mattina,
proprio nelle ore in cui i lecchesi rimasti
a casa scelgono di fare due passi e di rag-
giungere tra le tante classiche mete la cap-
pelletta bianca dedicata alla Madonna, da
dove si gode una vista stupenda sul lago
e sulla città. Con un disappunto che scon-
finava nella rabbia qualcuno ha segnala-
to al giornale il fenomeno, con l’augurio
che si tratti solo di un episodio archivia-
bile come una marachella e quindi non
più ripetibile. Una denuncia pubblica del
disturbo alla quiete, per non parlare del-
l’attentato all’ambiente, a ogni buon con-
to può essere utile a mettere in guardia da
eventuali repliche che potrebbero essere
incoraggiate da una sorta di silenzio-as-
senso. È quello che hanno pensato i lec-
chesi habitués del San Martino che scan-
dalizzati si sono affrettati a rendere no-
ta l’infrazione alla normativa della Guar-
dia forestale che vieta l’esercizio del trial
o del cross sui sentieri di montagna.
In provincia di Lecco ci sono percorsi au-
torizzati, come le aree attrezzate lungo il
Pioverna in Valsassina. Lo spiega la co-
mandante della polizia provinciale Raf- [ IL FENOMENO ]
faella Forni che, dopo una veloce indagi-
ne tra i suoi agenti, conferma: «È la pri-
ma volta che questo problema viene se-
gnalato alle pendici del San Martino». Di
Maleducati e impuniti: motociclisti all’indice
solito i motociclisti abusivi infestano al-
tre zone di montagna della nostra provin- Il comandante della Guardia forestale: «Le sanzioni non bastano, serve educazione ambientale»
cia. Li si può incontrare in quel di Morte-
rone, sono attivissimi in Val Biandino, rie- «Questo è davvero un problema: né da in- 300, esclusi però gli eventali danni provocati
scono a bucare le orecchie a chi si gode gigantire, né da sottovalutare». Parla Piercarlo all’ambiente naturale.
la pace sui sentieri dal Pian delle Betulle Parente, comandante provinciale di Lecco del «La viabilità nelle aree agro-silvo-pastorali, lun-
al rifugio Santa Rita, incrociano volentie- Corpo forestale dello Stato. «Ci arrivano tante go le mulattiere e i sentieri viene regolamenta-
ri alla Culmine di San Pietro. Un fenome- segnalazioni su questo fenomeno che anche ta dalle amministrazioni locali ed è natural-
no che naturalmente raggiunge l’acme pro- nella nostra provincia è molto diffuso - dice -. mente limitata ai mezzi di servizio autorizzati
prio nei mesi estivi e che viene persegui- Noi facciamo il possibile per arginarlo, ma na- - chiarisce il comandante della Forestale -. Esi-
to nei limiti delle possibilità dalle guar- turalmente non possiamo essere dappertutto». ste invece un divieto generalizzato sui terreni
die forestali e dagli agenti della polizia Parole che la dicono lunga sulle difficoltà a in- del demanio forestale, sulle superfici boscate e
provinciale: «Tra l’altro non è facile estir- seguire e a braccare i motociclisti che infischian- sui pascoli». Ma gli appassionati del moto cross
parlo - chiarisce la Forni - perché i moto- dosene delle normative infestano la montagna non si curano affatto di questi divieti e ed eser-
ciclisti devono essere còlti sul fatto e an- con grave danno per l’ambiente: non è una bat- citano lo sport amato in spregio a qualsiasi nor-
che quando questo avviene, facilmente si taglia di quelle facili da combattere e da vince- mativa, scommettendo infatti su una impuni-
danno alla fuga facendo affidamento su re. Specialmente se le forze sono esigue (meno bilità quasi garantita. Dall’inizio dell’anno so-
una buona dose di arroganza e sul fatto di trenta persone) per tanti servizi e un territo- no state elevate diverse sanzioni, poche però
che i loro mezzi sono privi di targa e i pro- rio da salvaguardare piuttosto esteso: «Dovrem- in confronto al numero di coloro che si diletta-
prietari di conseguenza irrintracciabili». mo esserre tre volte tanto». no ad arrampicarsi per impervi sentieri e lun-
Fatto sta che la zona definita a ragione Pa- Difficile anche fare una stima numerica dei cen- go i pascoli di montagna, non facilmente pre-
radiso - al punto da dare il nome alla via tauri indisciplinati che si avventanto soprattut- sidiabili con continuità. Come debellare o al-
estrema della vecchia Rancio che si iner- to sul San Genesio in Brianza, ma che predili- meno contenere il fenomeno? Il problema va
pica verso la parete grigia del Medale - è gono anche i territori di Morterone al confine aggredito alla radice: non è tanto questione di
stata contaminata domenica da centauri con la Bergamasca da dove in molti salgono a punire, quanto di educare, secondo il coman-
abusivi che hanno messo a dura prova l’i- cavalcioni delle loro moto dalle nostre parti. È dante Parente: «È una questione di educazio-
dilliaca serenità di un angolo di Lecco lì che vengono inviate le pattuglie a presidiare ne: sono in troppi a non porsi il benché mini-
davvero speciale. Tutti si augurano che il territorio e in quelle zone molti sono stati fer- mo scrupolo per il disturbo e il danno arreca-
non avvenga mai più. S. MARTINO Un sentiero mati e sanzionati. Una sanzione amministrati- to a persone e cose. C’è ancora una scarsa sen-
M. Gal. va - spiega Parente - che va da 100 euro fino a sibilità riguardo al rispetto dell’ambiente».
[12 LECCO ] MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[ LA CURIOSITA’ ] [ NUMERI ]
✝ ANNIVERSARIO

6
Una "pluriclasse" Sei alunni per una pluriclas-
se che salverà la scuola ele-
È mancato all’affetto dei suoi
cari
GIANPIETRO INVERNIZZI
di 77 anni
11 agosto 2009
11 agosto 2010
Un pensiero dedicato a

salverà la scuola
mentare della frazione di
Laorca. Niente tempo pro- Ne danno il triste annuncio la
lungato ma 30 ore settima- moglie ROSA, il figlio LUIGI
nali, sarebbe comunque im- con DONATELLA, i nipoti ALES-
possibile riuscire a fare il SANDRO e STEFANIA, i cogna-

del rione di Laorca tempo pieno di 40 ore come ti, le cognate ed i parenti tut-
in altre scuole, proprio per- ti.
ché i bambini sono pochi. I funerali si svolgeranno oggi
10 agosto alle ore 16.00 nel-
la Chiesa parrocchiale di Bal-
Sopravviverà anche l’istituto di Germanedo con 11 labio Superiore, indi al cimite-
ro locale.
undici alunni. Ma il calo delle iscrizioni preoccupa Ed è salva pure la prima del La cara salma si trova presso
l’abitazione di Via Fiume, 22
CECILIA BARATELLI
nel primo anniversario della
rione di Germanedo coi suoi
(p. san. ) Sei alunni per A Germanedo in prima ci so- prima di 25 bambini e anche 11 alunni. Per quest’anno sino alle ore 15.30 di oggi. sua scomparsa.
una pluriclasse che salverà no 11 alunni e le famiglie qui hanno scelto le 40 ore dunque niente sconvolgi- Sentiti ringraziamenti a tutti Tutti coloro che ti hanno volu-
la scuola elementare della hanno scelto le 30 ore setti- settimanali. menti. coloro che vorranno parteci- to bene ti ricordano con im-
frazione di Laorca. Una mi- manali. Alla De Amicis ci sa- Micro scuole come a Laorca, pare. menso affetto.
cro scuola che è fondamen- ranno due prime entrambe piccole classi come a Germa- Ballabio Superiore, 10 agosto Il tuo dolce sorriso vivrà sem-
tale per chi abita lontano dal
centro, come a Laorca rione
con la formula delle 30 ore,
mentre a Chiuso una prima
nedo e alla Bonacina, ma an-
che classi corpose come a Ca-
52 2010
(Onoranze Funebri Vallini & Castagna -
pre nei nostri cuori.
Una Santa Messa in suffragio
domani 11 agosto alle ore
al confine con Ballabio, ma di 16 alunni con le 40 ore set- stello e Maggianico. I bambini che sono iscritti Lecco)
che allo stesso tempo deve timanali e a Maggianico una Paola Sandionigi nel rione di Castello: le due 9.30 nella Chiesa S. Maria As-
sunta di Taceno.

fare i conti con i bambini che classi, entrambe di 26 alun-
sono sempre meno per via ni, faranno l’una il tempo Taceno, 11 agosto 2010
del calo demografico. prolungato e l’altra quello a È serenamente mancata all’af-
La prima elementare farà al- trenta ore fetto dei suoi cari
cune attività indipendenti se- AUGUSTA AIROLDI
condo il programma e altre ved. MAURI
come educazione fisica con
le altre classi, così da permet- di 93 anni
tere il mantenimento del L’annunciano con dolore i figli NECROLOGIE
plesso, di fondamentale im- PARTECIPAZIONI
GIOVANNI con MARIA TERESA, AL LUTTO
portanza. GIUSEPPE con ANNA, MARIA ANNIVERSARI
Niente tempo prolungato ma LUISA con MARIO ed ENZO
30 ore settimanali, sarebbe con CRISTINA, gli affezionati si ricevono
comunque impossibile riu- nipoti ELENA, MONICA con SIL- presso gli uffici di
scire a fare il tempo pieno di VANO e CAROLA, la cognata, LECCO
40 ore come in altre scuole, i nipoti e i parenti tutti. via Raffaello
proprio perché i bambini so- c/o “Le Vele"
Il rito religioso avrà luogo in Pe- da lunedì a venerdì
no pochi. scate, oggi 10 agosto alle ore ore 9-12,30 - 14-18
Ed è salva pure la prima del 15.30 partendo dalla Chiesa Tel. 0341.357.401
rione di Germanedo coi suoi parrocchiale, indi al locale ci- Fax 0341.364.339
11 alunni. Per quest’anno mitero.
dunque niente sconvolgi- La cara Augusta si trova pres- servizio telefonico
menti. Se poi in futuro ci sa- SALVA La scuola elementare di Laorca so la Casa di Riposo Mons. tutti i giorni
ranno meno bambini starà ai Borsieri di Lecco, sino alle ore sabato e festivi
dirigenti scolastici e al prov- 14.00 di oggi.
veditorato trarre le dovute Si ringraziano tutti coloro che feriali 9-12,30 - 14-21,30
conclusioni e scegliere come [ COSTRUIAMO IL FUTURO ] parteciperanno alla celebrazio- sabato 8,30-12,30
comportarsi. Per questo set- ne. 17,30-21,30

Come "imparare" la politica


tembre si parte nella norma- festivi 17-21,30
Pescate, 10 agosto 2010 Tel. 0341.357.401
lità. (Servizi Funebri Ferranti - Lecco) Fax 031.582.233
E e a Laorca i primini sono
pochi, nelle altre scuole in-
vece le classi sono al comple- L’iniziativa dell’associazione per i giovani: aperte le iscrizioni
to quasi ovunque. A Castel-
lo sono in 52, di questi una Formare una classe dirigen- La prima lezione è prevista per lo Brianza. Chi fosse interessato
classe di 26 alunni farà 40 te al servizio delle istituzioni e settembre, gli appuntamenti suc- ad iscriversi alla scuola di poli-
ore, mentre un’altra classe di della società civile e mettere in cessivi avranno cadenza mensi- tica, a cui saranno ammessi un
26 bambini farà 30 ore. A rete le potenzialità dei giovani le e si terranno di sabato matti- massimo di 100 partecipanti,
Santo Stefano sono 39 gli coinvolti attivamente nella vita na dalle 10 alle 12, presso "il Gra- può rivolgersi al numero
alunni divisi in due classi da pubblica del Paese. Sono questi naio" di Villa Greppi a Monticel- 039.5969259.
30 ore ciascuno, come richie- alcuni degli obiettivi della scuo- LECCO
sto dai genitori. la di politica di "Costruiamo il
All’elementare di San Gio- futuro". via Raffaello
vanni ci sarà una classe da L’iniziativa, denominata "Politi- c/o Complesso “Le Vele”
21 bambini con 30 ore, e ca in corso", è rivolta agli ammi-
un’altra con 18 alunni che nistratori locali ed è composta
farà il tempo pieno. A Mal- da un comitato promotore di cui Centralino
nago sono 19 gli iscritti in fanno parte Fabio Blasigh, Filip- Servizi generali
prima e faranno le 30 ore. Al- po Boscagli, Jacopo Brioschi, An- Pubblicità - Annunci
la Bonacina sono 14 gli alun- drea Colombo, Adriano Coriglia- Tel. 0341.357.401
ni e hanno scelto le 30 ore. no, Roberta Della Vecchia, Eleo- Fax 0341.364.339
Ad Acquate 45 alunni divisi nora Frigerio, Rosario Mancino,
in due classi, entrambe con Giuseppe Procopio, Federico Ro-
il tempo pieno. mani,Francesco Sangiorgio, Sa- gli uffici sono aperti
A Belledo c’è una prima di muele Sanvito, Luca Veggian, e da lunedì a venerdì
26 gli alunni di prima e han- dalla segreteria organizzativa dalle ore 9 alle 12,30
no optato per le 40 ore setti- composta da Carlo Cazzaniga, e dalle ore 14 alle 18
manali. Tommaso Giorgi e Nicola Orsi.
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[LECCO 13]
[le immagini] IL SINDACO

Pulire le aree verdi:


ecco l’ordinanza
per l’ambrosia
Continua ad essere un problema,
quello dell’allergia legata alle piante
di ambrosia. E per questo il sindaco
di Lecco ha emesso dei provvedimen-
ti per la prevenzione dei disturbi.
L’ambrosia è una pianta erbacea im-
portata dall’America settentrionale,
nociva per la salute dell’uomo, per l’a-
L’ULTIMO DIAFRAMMA PORTE SEMPRE ROTTE gricoltura e per l’ambiente. L’ambro-
Mancano pochi centimetri a separare il sottopasso della stazio- Quasi una maledizione per le porte della stazione, peraltro sia (come la panace di Mantegazza)
ne a via Balicco, che permetterà un ulteriore accesso ai pen- oggetto di un imponente lavoro di restyling. Sono sempre rot- ha una fioritura relativamente tardiva
dolari in arrivo dalla zona della Meridiana. te e devono essere continuamente sottoposte a lavori. (agosto-settembre), perciò provoca
un ulteriore carico per gli allergici
prolungando di almeno due mesi i
problemi per le persone sensibili ai
pollini.
[ IL CANTIERE DELLA STAZIONE ] A tal fine il sindaco invita i cittadini a
eseguire nei mesi estivi una periodi-

Il sottopasso è (quasi) realtà


ca e accurata pulizia di ogni tipo di
erba presente negli spazi aperti (cor-
tili, parcheggi…); e inoltre invita a cu-
rare i propri terreni provvedendo al-

I lavori sono ormai al rush finale


l’eventuale semina di colture intensi-
ve semplici, come prato inglese, trifo-
glio, ecc., che agendo come antago-
nisti impediscono lo sviluppo delle
piante infestanti. In particolare, l’or-
Posato il prefabbricato e riattivati i due binari: manca l’ultimo diaframma dinanza si rivolge ai cittadini e agli
amministratori di condominio, ai pro-
La stazione ferroviaria e zione di riprendere il prima prietari di aree verdi urbane incolte e
via Balicco sono ormai vici- possibile il transito dei treni di aree verdi industriali dismesse, ai
ne, anzi vicinissime. Ormai sul binario 5 (dove abitual- responsabili dei cantieri edili, ai re-
pochi centimetri di muro le mente passano) e sul 6, indi- sponsabili dell’Anas e alle società
separano. spensabile per le manovre in- che gestiscono le reti ferroviarie.
Infatti da venerdì notte a ie- terne alla stazione stessa.
ri mattina la ditta Quadrio La soddisfazione del capo-
Gaetano Costruzioni Spa di stazione e dei ferrovieri è sta-
Morbegno ha lavorato sen- ta grande perché il timore era
za soste per tagliare i binari che qualche imprevisto al-
numero 5 e 6, spostarli, sca- lungasse i tempi di lavorazio-
vare sotto di essi e posare, nel ne della nuova galleria. Così
buco creato, il prefabbricato non è stato e i treni, dunque,
in cemento armato che sarà hanno potuto riprendere a
il nuovo pezzo di sottopas- transitare dopo soli tre gior-
saggio che permetterà ai pe- ni interi di cantiere.
doni di andare da via Balic- Quando verrà abbattuto l’ul-
co direttamente in stazione e timo diaframma di cemento?
viceversa. Secondo quanto spiegano i
Mancano, dicevamo, sola- tecnici, l’intervento dovrà es-
mente pochissimi centime- sere effettuato a fine mese,
tri. I centimetri di cui è costi- quando le due scalinate, già
tuito il muro del sottopassag- abbozzate: quella di sinistra,
gio stesso, quello che, anco- per chi guarda entrando dal
ra oggi, tutti vedono di fron- vecchio sottopassaggio in di-
te a sé quando salgono la sca- rezione di via Balicco, è tut-
linata che porta ai binari 4 e ta “armata”, mentre quella LAVORI IN CORSO Rimessi i binari dopo la posa del prefabbricato
5, i più usati dai pendolari destra è solo “disegnata”, ov-
diretti a Milano e Sondrio. vero è stata prevista la pen-
Solo questa piccola interca- denza creando il terrapieno. [ LA CURIOSITA’ ] che nel relativo parcheggio parte della stazione, signifi-
pedine separa il nuovo pez- In questi giorni, ripreso fiato comunale), e nelle zone limi- ca - tra le altre cose - anche
zo di sottopassaggio a quello dall’impegnativo cantiere dei CANTIERE APERTO trofe, senza più dover fare il Ora si liberare il piazzale da un traf-
vecchio. giorni scorsi, gli operai della Il comune di Lecco informa che oggi, mar- giro dell’oca per raggiungere lavorerà sulle fico automobilistico che
I lavori sono stati davvero Quadrio riprenderanno i la- tedì 10 agosto, le vie Lucia e I° Maggio la stazione. Una città che in due scalinate spesso paralizza anche il mo-
compiuti a tempo di record vori per terminare le scalina- (nel rione di Malavedo) saranno interes- qualche modo torna ad esse- vimento dei pullman.
e grazie al perfetto coordina- te. Lavori che, in ogni caso, sate da urgenti lavori di riparazione per- re "riunita" da un semplice che sono già Sperando che i treni, che è la
mento tra operai delle Ferro- non dovrebbero durare più dita di acqua con parziale restringimen- sottopasso. "disegnate": cosa più importante per
vie e la ditta Quadrio. Infat- di due settimane. to della carreggiata. Al di là dell’intervento in se alla fine del quanto riguarda i pendolari,
ti bisognava assolutamente Mettendoci anche Ferragosto I lavori, che saranno effettuati dall’Impre- stesso - oggettivamente di riescano a non peggiorare il
terminarli entro ieri matti- in mezzo, per l’inizio di set- sa Essemme costruzioni per conto di La- modeste dimensioni - si trat- mese l’ultima loro servizio. Ma questa, ahi-
na (in verità era stato preso tembre al massimo i pendo- rio Reti Holding. Per eventuali ed ulterio- ta di un intervento davvero parte del noi, è davvero un’altra storia
tempo fino a ieri pomeriggio, lari lecchesi avranno un mo- ri informazioni sulle modalità dell’interru- importante per quanto ri- delicato che rischia di avere una so-
ma non c’è stato bisogno di tivo in più di rallegrarsi. Po- zione rivolgersi al servizio viabilità del Co- guarda la viabilità cittadina. luzione assai più complica-
utilizzare le ore pomeridia- tranno parcheggiare in via mune di Lecco. Consentire ai pendolari di intervento ta e lontana nel tempo…
ne), per permettere alla sta- Balicco (e si spera presto an- parcheggiare l’auto dall’altra Marcello Villani

[i problemi ]
Porte rotte e vandalismi, storia infinita
Sottopasso nuovo, problemi vecchi. Non sura e apertura, li rimette in sesto per…torna- sono costretti a sostituire i vetri della ringhie-
è tutto oro quel che luccica, in stazione. Infat- re a occuparsene qualche giorno più tardi. Non ra che costeggia la rampa per le carrozzine (fo-
ti non passa giorno che gli operai della manu- sappiamo se ci siano sul mercato porte maga- to a fianco), in prossimità della gradinata di
tenzione non debbano mettere mano alla cas- ri meno costose e belle ma più funzionali, fat- accesso ai binari. Una di queste notti, infatti,
setta degli attrezzi. Quella delle porte di acces- to sta che chi frequenta la stazione sa bene che il solito benpensante ha dato un colpo, con un
so alla biglietteria, per esempio, è una lotta per- i cartelli “porta chiusa” o “porta guasta” e il calcio o un oggetto contundente, a una delle
sa in partenza. Sono begli infissi, di alluminio, nastro bianco e rosso di “accesso vietato” so- vetrate contenute nella ringhiera e questa, co-
con vetrate ampie (che costano 800 euro l’u- no presenti, a turno, su una o sull’altra aper- struita per rompersi senza ferire nessuno, è ri-
na), ma non sembrano reggere il peso dei con- tura… Ad aggiungersi a questo problema, quel- masta al suo posto ma come un puzzle scom-
tinui “apri” e “chiudi” e, infatti, ogni due per lo dei vandalismi che in una stazione “abban- pigliato. Sarà presto sostituita, in attesa che
tre sono rotte. Allora ecco il solerte operaio che donata” dopo la mezzanotte, è un guaio serio. qualcuno la rompa di nuovo. E le telecamere
va, ne smonta le serrature e i sistemi di chiu- Sarà ormai la quinta-sesta volta che gli operai della stazione? Mistero...
ECC01#-C6 8/9/2010 8:46 PM Pagina 1

[14 LECCO ] LA PROVINCIA


MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

TORMENTONID’ESTATE
[zoom]

MANDELLO LIERNA COLICO


Un’immagine delle spiaggette adiacenti al lido di Man- La splendida spiaggia di Grumo di Lierna, un’altra delle Al Lido di Piona è entrato in funzione già lo scorso anno
dello, una delle località preferite dai bagnanti anche per perle del ramo lecchese del lago di Como. E’ molto fre- il servizio di vigilanza dei bagnini per garantire la sicu-
la sua vicinanza a Lecco. quentata dai turisti rezza dei numerosi bagnanti

«Eppure il lago non è il mare»


Tanti dubbi sulla "spiaggia tax"
I sindaci della riviera non nascondono le perplessità. Colico e Perledo: «Al
massimo una convenzione con i privati per affidare la gestione di alcuni servizi»
Spiagge a pagamento? No, ziamo una spiaggia poi si paga za ai bagnanti. Dopo aver cerca- Parere sostanzialmente simile a
grazie. Però... Il tormentone d’e- l’accesso. Non sono d’accordo. to di coinvolgere gli enti supe- Perledo. «Per me il modello mi-
state lanciato dopo la proposta Sarei d’accordo nel fare una con- L’idea del riori con un esito poco favore- gliore è quello misto: spiagge at-
del presidente del Consor- venzione con il privato per presidente del vole dal punto di vista econo- trezzate con servizi di qualità
zio del Lario e dei la- la gestione delle spiag- Consorzio, mico, ha deciso di andare avan- date in concessione ai privati
ghi minori, Luigi ge, da affidare loro ti da solo, sulla strada tracciata con ingresso libero e servizi a
Lusardi di far pa- in parte, però con Lusardi fa dalla sensibilità di una mamma pagamento. Credo che in que-
gare l’ingresso accesso pubbli- discutere che ha perso un figlio nel lago e sto senso andasse la proposta
sulle spiagge del co». i sindaci si è battuta perché ciò non acca- del presidente del Consorzio,
lago continua a A Colico ci sono desse ad altre. Lusardi», afferma il sindaco per-
suscitare com- due spiagge che ledese Carlo Signorelli.
menti e prese di sono «attrezzate» Incassando parte dei canoni e
posizione. «Può
farlo chi ha delle
spiagge estese. A Coli-
con il servizio di
sorveglianza dei ba-
gnini che il comune
[oliveto ] potendoli reinvestire in struttu-
re più moderne, le amministra-
zioni potrebbero avere una mi-
co, – afferma Il sindaco co- però si paga, credendo in un gliore fruibilità delle spiagge e
lichese Alfonso Curtoni – sapen-
do come sono, non ritengo op-
portuna l’ipotesi di dire attrez-
progetto pilota iniziato due an-
ni fa e prolungato per altre tre
stagioni per garantire sicurez-
«Costi esagerati soprattutto la sicurezza con pre-
senza di bagnini, avere la sorve-
glianza assicurata con la manu-
per i maleducati tenzione e la rimozione dei ri-
fiuti, un problema importante,

Giusto intervenire» anche dalle aree riservate a


spiaggia libera. I servizi a paga-
mento potrebbero essere per
sdraio, ombrelloni, docce, ser-
(p. san. ) Dice sì alla privatizzazione delle spiag- vizi igienici e, dove possibile,
ge, e sposa a pieno la proposta dell’assessore pro- piscine e attracchi. «Per le am- LARIO SICURO
vinciale Fabio Dadati e del presidente del Consor- ministrazioni che fanno parte
zio del laghi Luigi Lusardi.
Il sindaco Claudio Rivolta è propenso ad una priva-
del Consorzio – ricorda Signo-
relli - non ci sono neppure gli
«Bilancio positivo
● LECCO tizzazione delle spiagge «fatta con criterio ed intel-
ligenza. Non si tratta di privatizzazione selvaggia co-
oneri legati al rilascio delle con-
cessioni e la riscossione dei ca-
adesso collaborare
me qualcuno vuole dire o far credere. Ma si tratta di noni e c’è la possibilità di frui- con la Regione»
un uso intelligente del territorio - sottolinea Rivolta re dei finanziamenti per le mi-
-. Per noi sarebbe una manna, ogni estate dobbiamo gliorie su aree demaniali». (c. doz.) «L’operazione Lario sicuro è
pagare somme assurde per la raccolta dei rifiuti e Questa è la teoria ma la pratica ormai una certezza. Tanto che la stes-
della pulizia delle spiagge, e per di più i residenti c’è e sembra funzionare bene: il sa Regione Lombardia potrebbe far-
pagano le conseguenze di un turismo non regola- lido di Perledo e Varenna ha un ne un laboratorio per estendere quin-
mentato che invade». concessionario dal 2006 che per di il nostro sistema su tutto il territo-
Ad Oliveto, in particolare ad Onno, sanno bene co- dieci anni gestirà bar e ristoran- rio regionale».
sa voglia dire fare i conti con il turismo mordi e fug- te, affitta sdraio e ombrelloni e E’ la convinzione di Gaetano Chiappa,
gi. Negli anni passati alcuni residenti avevano an- mette a disposizione di tutti i presidente del coordinamento provin-
che fatto una petizione contro gli incivili che se ne servizi igienici e la spiaggia con ciale dei volontari che operano nel-
fregano di tutto e di tutti e fanno quel che vogliono: ingresso gratuito per sua deci- l’ambito del progetto che ha come fi-
rumori, barbecue e feste notturne. Poi è arrivata la sione. Di recente il comune di nalità la sicurezza degli “utenti del la-
regolamentazione da parte del Comune con cartel- Perledo, che è cointestatario con go” sotto ogni punto di vista.
li ben evidenti, ma che spesso non vengono rispet- Varenna della concessione de- I volontari, ha illustrato Gaetano
tati. Nelle ultime settimane si è passati alla linea du- maniale, ha installato un ponti- Chiappa, hanno garantito, fino ad ora,
ra con le multe, un centinaio ogni domenica. «La le galleggiante. ben 118 giornate di lavoro, durante le
nostra idea è quella di dare in gestione ad un pri- La Riva di Gittana ha un mecca- quali si sono presi cura di chi ha avu-
vato una parte di spiaggia, e di contro questi ci assi- nismo simile che verrà mante- to bisogno di loro per un guasto tec-
cura la pulizia di una parte di litorale, così che il Co- nuto anche dopo la conclusio- nico, un problema di salute o un inci-
mune non dovrebbe più sborsare soldi e soldi per ne dei lavori di riqualificazione dente. Il tutto con una qualità opera-
lo smaltimento dei rifiuti». in corso e cofinanziati dal Con- tiva e risultati ben più che soddisfa-
Rifiuti ma anche sosta selvaggia, rumori.. «Serve una sorzio: accesso libero con chio- centi. E’ proprio per questo motivo che
regolamentazione definitiva. Si privatizza parte del- sco bar-tavola calda che affitta rivolgendosi al presidente del Consor-
la spiaggia e di contro si offrono servizi. Non stiamo sdraio e ombrelloni, propone zio del Lario, Chiappa ha spiegato che
mica dicendo che chiudiamo tutto, stiamo dicendo una vasca idromassaggio, tiene «il lavoro svolto sul Lario potrebbe di-
che vogliamo il rispetto. Siamo stanchi di essere in- pulita una spiaggia che altrimen- ventare una sorta di laboratorio di
vasi e di trovarci con la pattumiera da smaltire». ti sarebbe sporca e abbandona- grande importanza, una volta attivata
ta come accaduto in passato. una collaborazione con la Regione».
Mario Vassena
ECC01#-C6 8/9/2010 8:46 PM Pagina 2

LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[LECCO 15]

[zoom]

VARENNA PERLEDO RIVABELLA ONNO DI OLIVETO


Un’immagine dall’alto dell’imbarcadero di Varenna e del La spiaggia di Rivabella è una delle più frequentate da La spiaggia di Onno è sicuramente una delle più impor-
relativo lido di Perledo, uno dei "porti" più importanti del parte dei lecchesi, anche perché si tratta di una delle più tante della costa orientale della sponda lecchese, lungo la
ramo lecchese del lago raggiungibili per chi arriva dal Milanese. statale che porta a Bellagio

[ IL CASO ]

Tutti contro il "mostro" Orione


«Troppo grande, rovina il lago»
Coro di proteste per la motonave: danni alle sponde, disturba le barche
Può ospitare fino a 700 tre tornava a Como. Da gennaio è un pericolo anche per chi fa già tanti anni fa per gli allena-
passeggeri e a vederla dal lago, la motonave è tornata operati- il bagno». Concorda Matteo menti come hanno fatto anche
magari da una barchetta qual- va, la struttura, invece, ha an- Bazzi, diportista ed ex canot- le società di Cernobbio e Mol-
siasi, può ricordare facilmente cora le ossa rotte dopo avere ri- tiere: «Mi ricordo quando ci al- trasio - sottolinea Enzo Molte-
il mostro marino di Pinocchio, cevuto quel colpo a tradimen- lenavamo. Ogni passaggio di ni, presidente della Canottieri
«un grande pesce in una poz- to. «Comunque - conclude la motoscafo rappresentava un Lario - Per il nostro sport serve
za troppo piccola», per rubare signora Bolgiani - si tratta di un problema. Non oso immagina- un lago fermo. Ovviamente so
un proverbiale modo di dire di problema comune: quasi tutte re con un natante di dimensio- che è impossibile, però mi spia-
tradizione anglosassone, certo le barche che arrivano da Va- ni così grandi». «È proprio per ce molto: la sede è a Como e
noto a tutti quei turisti inglesi renna si avvicinano troppo pri- questo motivo che siamo stati proprio a Como non c’è mai oc-
che, ogni giorno, si mettono in ma di raggiungere un pontile, costretti a emigrare a Pusiano casione di far vedere i nostri ra-
coda assieme a tutti gli altri per gazzi in acqua. Però ogni vol-
una crociera a bordo della mo- ta che vado a Lucerna, che ospi-
tonave «Orione». Imponente, LA CURIOSITA’ ta gare di coppa del mondo di
enorme, gargantuesco, per tut- canottaggio, e vedo come han-
te le altre piccole imbarcazioni no saputo valorizzare i bellis-
è lo tzunami del Lario, come Addarella e Vago Eupili, simi piroscafi, parenti stretti del
“El mustru” della canzone di
Van De Sfroos (che, appunto,
ecco la rivincita dei «piccoli» Milano, del Plinio, del Concor-
dia, mi chiedo perché qui si sia
«l’era gross cume un batèll»). (p. san. ) Un classico la navigazione sul Lario. Una vit- voluto strafare. Quelli sono i ve-
Al suo passaggio, diretto da Co- toria quella sul lago di Pusiano con il Vago Eupili il ri battelli per il lago di Como.
mo verso le località dell’alto la- battello elettrico, e quella sull’Adda con la caratte- Vanno piano? Bene: slow
go, alza onde molto più insidio- ristica Addarella che parte da Imbersago. «Da lunedì motion, come slow
se di quelle di tutti gli altri mez- il servizio è diventato quotidiano - dicono i respon- food per ammirare
zi in circolazione sull’acqua. sabili dell’Addarella - e sarà così fino al 3 set- le bellezze del La-
Chi ne fa le spese? «Sicuramen- tembre. In questi primi giorni abbiamo già avu- rio. Perché, inve-
te i nostri clienti devono fare to un discreto successo, considerando che ce, uno scelga di
maggior attenzione, sapere be- molti ancora lavorano e le vacanze comincia- tapparsi là den-
ne come affrontare queste on- no nella maggioranza dei casi la prossima set- tro proprio non
de - dice Maria Cristina Bolgia- timana». Anche il Vago Eupili a Bosisio sta so». Ma non
ni, che affitta barche a Menag- raccogliendo molto successo, con numeri si- mancano i soste-
gio - Quando deve attraccare, mili all’Addarella. Per di più due mercoledì al nitori del “mustru”:
poi, si avvicina troppo e se il mese è possibile fare una crociera sull’isola dei Ci- «Vogliamo il turismo
lago è alto tutte le barche or- pressi nota per la sua bellezza e per i tanti animali che di massa? Tollerariamo
meggiate sbattono contro i pon- la popolano, tra cui dei canguri provenienti da uno zoo anche mezzi come quello che
teggi». Tutti ricordano quello che ha chiuso negli anni passati. Senza dimenticare piacciono a chi ha poco tempo
che è successo a fine luglio del- che bagnanti stanno riscoprendo le spiagge del la- e vuole visitare tutto veloce-
l’anno scorso quando Orione go di Pusiano. mente».
ha urtato la diga foranea men- Al. Br.

596

596

http://shop.laprovinciadilecco.it

http://shop.laprovinciadilecco.it
[16 LECCO ] MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[ LA SCHEDA ]
Estate in periferia
Comincia oggi il nostro viaggio
nei quartieri della città per sco-
Maggianico e Chiuso
Aria d’altri tempi nei quartieri
che si sono spopolati. Poche
brevi
[ALLARME ]
pire come si vive il mese clou inizitive e un’estate pigra per chi
dell’estate, cosa si prepara per è rimasto, da trascorrere però
Ferragosto, e cosa è cambiato in un posto magnifico: belle va- Ricerche nell’Adda
rispetto agli altri anni canze nel verde di Villa Gomes
L’allarme è stato dato ieri alle 19, quando
un’auto è stata rinvenuta lungo l’alzaia del-
Negozi chiusi per ferie, la posta l’Adda sotto il ponte di Paderno. Era par-
che funziona a singhiozzo, la strada cheggiata lì da ore. Sono subito partite
che si percorre velocemente senza in- le ricerche del proprietario, un uomo di
toppi, e l’imbarazzo della scelta nei Bernareggio che aveva fatto predere le
posteggi. Basterebbe questo a fare la sue tracce. Si teme un suicidio. I sommoz-
differenza. A Maggianico e Chiuso zatori dei vigili del fuoco di Lecco hanno
sembra di essere in vacanza. In una di cominciato a scandagliare il fiume senza
quelle località dove il tempo si è fer- esito. Le ricerche riprenderanno stamat-
mato o quasi. Poca gente in giro, qual- VACANZE A VILLA GOMES Chi è rimasto passa le ferie al fresco tina.
cuno che esce dal fornaio col sacchet-
to del pane, qualche bambino che
sfreccia in bicicletta nelle vie interne, [ ASPETTANDO FERRAGOSTO/1 ] [ALLA BONACINA]
e qualche cane festante al cancello che
Soccorso pescatore
Deserto per ferie: nei rioni
saluta i passanti con un allegro abbaio.
Comincia oggi il nostro viaggio nei rio- Un pescatore si è ferito ieri sera alle 20,30
ni in attesa del ferragosto. Di quel fer- dopo essere caduto nel torrente Caldone.
ragosto che da sempre è un punto fer- In suo aiuto il 118 ha attivato la squadra

l’estate è quella di una volta


mo per chi va in vacanza e per chi re- del Soccorso alpino che ha raggiunto lo
sta a casa. Poche le iniziative in calen- sfortunato pescatore, ferito a una spalla,
dario, anzi quasi nessuna. A focaliz- nel tratto di torrente sopra l’abitato della
zare l’attenzione è il parco di villa Go- Bonacina.
mes, il polmone verde per eccellenza.
Basta allontanarsi pochi chilometri da A Maggianico e Chiuso chi è rimasto fa vacanza a Villa Gomes
centro per sprofondare nella quiete e [ OLATE ]
trovarsi in un angolo di paradiso. vole. vedono un ulteriore calo delle presen- agosto a sabato 4 settembre un grup-
C’è chi legge il giornale in tutta tran- Le auto scorrono lente, sembra che an- ze nei prossimi giorni. Lo capiscono petto di giovani parteciperà alla 36esi- La chiesa in festa
quillità seduto sulle panchine, chi tie- che il traffico sul corso che da soprattutto dagli affezionati che ogni ma edizione della fiaccolata sulle or- (p. san. ) Lunedì 16 agosto ad Olate si ri-
ne sott’occhio i nipotini impegnati nei Sant’Ambrogio a Pescarenico porta mattina salgono per andare a fare la me di San Rocco, santo a cui è devo- corda l’anniversario della dedicazione del-
giochi e chi approfitta dei raggi del so- verso Vercurago sia andato in ferie. spesa nei centri commerciali e poi di ta la parrocchiale. I ragazzi percorre- la chiesa parrocchiale di Olate del 1924.
le mattutino per farsi la tintarella. Su Negozi chiusi, servizi base assicura- lì a un’ora ritornano a casa, sempre con ranno a piedi il tragitto da Montpel-
tutto sovrasta la quiete, niente radio a ti, un negozio di alimentari aperto si l’autobus. Ormai sono rimasti in po- lier, da lì verso Aix, Nizza, Varazze,
tutto volume, niente chiasso tipico del- trova e volendo anche i supermerca- chi. E sarà un ferragosto sotto tono per Voghera, Piacenza, Chiuso e Maggia- [ BELLEDO ]
le località di mare o anche delle più ti non sono lontani. quanto riguarda le iniziative, in calen- nico, dove torneranno in concomitan-
nostrane spiagge del Lario. Qui la gior- Sembra triste pure il bus che percorre dario non c’è nulla nei rioni. Del resto za con l’apertura delle iniziative negli La Caritas in vacanza
nata scorre secondo ritmi ben scandi- il suo solito itinerario con pochissimi è sempre stato così. Non che di sera oratori. (p. san. ) Il Sicomoro, il centro di ascolto
ti: la passeggiata al parco, la spesa, il passeggeri. Gli autisti non si sorpren- cambi la musica, anzi i ragazzi vanno Tra qualche settimana ci sarà già chi della Caritas con sede in piazza della chie-
pranzo, il sonnellino pomeridiano e dono più di tanto, arrivano al capoli- in centro e gli altri restano a casa. rimpiangerà la tranquillità di questi sa, resterà chiuso fino ad inizio settembre.
poi un altro giro magari al parchetto nea di Chiuso, girano, si fermano qual- Per settembre le aspettative sono alte. giorni, con poco traffico e tanti posteg- Riaprirà lunedì 6 settembre.
di Chiuso, decisamente più piccolo ri- che minuto e ripartono. A volte fanno C’è già fermento per la fiaccolata che gi liberi.
spetto a quello di villa Gomes ma age- pure il viaggio da soli. Addirittura pre- aprirà l’anno oratoriale. Da lunedì 30 Paola Sandionigi

La Legge n° 248 del 4 agosto 2006 (cd Legge Bersani)


consente la pubblicità delle professioni sanitarie, delle pro-
fessioni sanitarie ausiliarie, delle case di cura private e dei
gabinetti ed ambulatori mono o polispecialistici anche
attraverso quotidiani e periodici d’informazione. Questo
giornale è a disposizione dei professionisti interessati.

PER LA TUA
PUBBLICITA’ IN
QUESTA RUBRICA
TEL. 0341.357400
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[LECCO 17 ]

[ storie d’estate ]
Che antipatici gli antenati di Manzoni
La storia di Barzio legata alla famiglia del grande scrittore, che per anni oppresse
la popolazione della Valsassina: bisognava togliersi il cappello anche di fronte al cane
Nel Cinquecento Pari- tico proverbio, degno della
de Cattaneo Della Torre po- poesia orientale: Cuzzi, Pio-
teva dire, occupandosi di verna e Manzon minga in-
Barzio: "In questa terra vi so- tenden de resòn".
no molte belle case, habita- I Cuzzi erano di Primaluna,
tioni et alloggiamenti nobi- evidentemente potenti e
li assai"; e tra le famiglie che prepotenti quanto i Manzo-
vi risiedevano in quel tem- ni. Di quest’ultima famglia
po nominava già quella dei Andrea Orlandi assicura che
Manzoni. fu quella che toccò in Val-
Una delle case dei Manzoni sassina il massimo splendo-
di Barzio, del ramo al quale re di potenza finanziaria e
è appartenuto l’autore dei sociale.
"Promessi Sposi", deve la Fu il giureconsulto Pietro
"simpatica notorietà", come Antonio a stabilirsi defini-
sostiene il Borsa in "Barzio", tivamente al Caleotto di Lec-
non a questo antecedente co, nel 1708, dove da Ales-
storico o all’ampia e bella sandro, suo figlio, nacque
sala a piano terreno fresca- nel 1736 don Pietro Manzo-
ta alla Settecento, bensì al ni, notaio collegiato di Mi-
fatto "di aver dato i natali a lano, padre di Alessandro
Tranquillo Baruffaldi, cam- creatore di Renzo e Lucia.
pione della virtù valsassine- Una storia che parte dunque
se fra i Mille". da lontano e che disegna
La lapide a fianco della por- con una luce diversa gli avi
ta, infatti, celebra il garibal- del celebre scrittore che ha
dino Baruffaldi, la cui fami- reso Lecco immortale nel
glia fu imparentata proprio mondo.
con i Manzoni. LA PIAZZA Il centro di Barzio, il paese più importante della Valsassina In ogni caso, per restare al
La nobiltà dei Manzoni era tema del nostro discorso, si
documentata in un’epigrafe può vedere in Barzio una se-
sepolcrale con insegne gen- ne ricorda la discendenza da tente feudalesimo di questi sone, ma al loro cane, che il ossequiando la bestia nel- conda casa Manzoni, un bel
tilizie che si trovava nella una famiglia patrizia venu- Manzoni, "saliti a tal grado tiranno di Roma voleva si l’atto stesso con queste pa- palazzetto cinquecentesco
chiesa di Barzio davanti al- ta a Barzio dalla Valtaleggio di potenza e di prepotenza prestasse al suo cavallo. role: "Reverissi sciòr cà!". con porticato e loggia ad ar-
l’altare della Madonna del agli inizi del Cinquecento, che, piccoli Caligola della Quei montanari difatti, Ancora in oggi - prosegue lo chi, che fu della generazio-
Rosario, dell’anno 1585. Il e richiama una lettera di valle, esigevano su per giù quando passavano davanti Stoppani - quando la Piover- ne di Pompeo.
testo è dato dall’Orlandi in Massimo d’Azeglio nella dai loro sudditi quell’omag- a casa Manzoni, erano ob- na infuria, si ode qualche Da questa famiglia, attraver-
"Famiglie della Valsassina". quale si accenna al prepo- gio, non solo alle loro per- bligati a levarsi il cappello, valsassinese ripetere un an- so il giureconsulto Cesare, è
Palazzo Manzoni che fu dei uscita la poetessa Francesca
discendenti di Pasino, cioè Manzoni, nata nel maggio
della linea di Alessandro lo
scrittore, è appartenuta fino
ad anni non lontani alla par-
[zoom] del 1710 a Barzio.
Antonio Balbiani in "Como,
il suo lago, le sue valli", la
rocchia di Barzio che ne dice "dotata di maschile me-
aveva fatto un centro di vi- moria, dotta in greco, latino,
ta culturale. Poi è passato al francese, spagnuolo, geome-
comune, che vi ha trasferi- tria e giurisprudenza, autri-
to la sede municipale non ce di un dramma per musi-
venendo però meno, com- ca, e d’una tragedia, fra le al-
plice anche la presenza del- tre, che può ancora esser let-
la civica biblioteca, alla de- ta dopo quelle dell’immor-
stinazione culturale indivi- LA TARGA I RESTAURI VILLA MANZONI tale Astigiano, ascritta a va-
duatavi dalla parrocchia, Ecco la targa che sull’esterno di Pa- Nella foto del 2001 i lavori all’inter- Una curiosa immagine di Villa Man- rie accademie, moglie a Lui-
quasi un riscatto del passa- lazzo Manzoni ricorda Tranquillo Ba- no di palazzo Manzoni passato dal- zoni, al Caleotto di Lecco la residen- gi Giusti veneziano e lette-
to lontano, quando i Manzo- ruffaldi, uno dei mille che seguirono la parrocchia al Comune che vi ha za della famiglia dello scrittore. I rato in allora di qualche gri-
ni furono tiranni oppresso- Garibaldi. Fu l’unico di tutta la Val- trasferito la sede municipale ma an- suo avi arrivavano dalla Valsassina do, madre d’un figlio che
ri del popolo valsassinese. sassina a partecipare alla spedizione. che la biblioteca civica. ma non lasciarono un bel ricordo. coprì luminose cariche e fu
Lo Stoppani, in "I primi an- gentil poeta".
ni di Alessandro Manzoni", Angelo Sala

[la storia ]
E l’arrivo del turismo ha fatto scomparire la civiltà contadina
(an. sa.) Il torrente Pioverna, nel suo percor- dei facili accessi ai pascoli delle vicine Valtorta la via che prosegue oltre l’abside della chiesa par- producevano o si smerciavano i formaggi) e quin-
so più alto, esce dalla ripida forra montana sot- e Valle Taleggio, per sviluppare una imponente rocchiale, o in alcune traverse della strada prin- di cucina al pianterreno: camere da letto ai pia-
tostante alle due Grigne con una ansa decisa, attività di produzione casearia. cipale; si vede ancora qualche limitato episodio ni superiori, disimpegnate dai loggiati e dalle
in prossimità del valico di Balisio: di lì inizia a A questa condizione di floridezza economica, di edificio rustico, da considerarsi sicuramente scale disposte ai lati di quelli, secondo un dise-
discendere con andamento più regolare in lieve molto relativa se si pensa alle possibilità odier- minore rispetto ad altri esempi ora scomparsi: gno di sovrapposizione "a sfalso". Questo è il ti-
pendio, il tratto superiore della Valsassina che si ne, ma reale e vistosa se la si paragona con quel- sono fronti di edifici rivestiti di loggiati in legno po edilizio più utilizzato nell’alta Valsassina e,
conclude nella stretta di Pontechiuso. Sulla riva la allora esistente nelle altre plaghe montane, nel- dalla trama leggera e molto regolare. I montanti come si è detto, in Barzio se ne può osservare
orografica destra di questo corso d’acqua, con- la seconda metà dell’ottocento si aggiunse lo svi- verticali di sostegno (sulla loro sommità) dispon- qualche limitato episodio. Per il resto tutto è sta-
verge una serie di piccoli affluenti disposti a ven- luppo della villeggiatura "ricca", di quei tempi, gono di una breve mensola lignea inserita tra que- to cancellato; né la struttura del borgo poteva dir-
taglio verso oriente: il terreno modellato da quei presso i centri meglio collegati con la rete stra- sti e l’architrave con la "seta" di traverso e talvol- si contadina. Le vie larghe e rettilinee e la pre-
torrenti minori, nel tratto di bacino montano pros- dale d’allora. Tra questi primeggiava Barzio, ca- ta arcuata nelle sue sporgenze inferiori. Spesso senza di una edilizia civile addensata nelle zo-
simo al fondovalle è caratterizzato da morbide poluogo naturale della zona, dove quel fenome- la parte di pianterreno del loggiato viene soste- ne centrali lo dichiara. Anche la popolazione del
pendici e vaste terrazze naturali, disposte sulla no prese l’avvio e dove si dilatò nel corso dei de- nuta da colonne in pietra ben lavorata (in mar- comune (810 abitanti nel 1850 e 1200 nel 1981)
risalita montana che si innalza verso lo spartiac- cenni a un punto tale, da far scomparire quasi mo o sarizzo). sottolinea quel fatto con la sua proporzione ri-
que orobico. In questa zona si costituirono mol- ogni traccia di costruzione contadina nelle vie La struttura interna di questi edifici è semplice: spetto al terreno coltivabile, superiore a quella
ti centri abitati contadini che si giovarono anche del centro abitato e nel suo intorno. In fregio al- stalla o cantina seminterrata (se nell’edificio si normale di un nucleo agricolo di montagna.
LA PROVINCIA
18 MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

sondrioestate
■ COSA FARE orari di apertura ufficio turistico [Livigno] San Lorenzo a Prosto di Piuro.
Campodolcino tel. 0343.50611. [ 14ª EDIZIONE ] L’appuntamento in musica si terrà
[Aprica] ■ mese di agosto Street dance, tutti in alle 21 nella suggestiva cornice di
Il circolo La Torre festeggia strada palazzo Vertemate Franchi: con
Al via il trofeo Galbusera Michele Montemurro al pianofor-
Ha inizio alle 10 al tennis club il [Caspoggio] il premio Madesimo Appuntamento dalle 17 alle 18 tut-
ti i giorni dal lunedì al venerdì con te e solisti duettanti.
trofeo Galbusera, gara aperta a Inoltre, in occasione del patrono di
tutti gli appassionati.
De Gustibus… Quattordicesima edizione del prestigioso premio Ma- street dance a cura della scuola di
Evento guidato alla scoperta dei danza e animazione “La nuova Chiavenna, le visite al palazzo sa-
■ 10 e 11 agosto desimo con la partecipazione di ospiti illustri riuniti era”.La proposta è rivolta ad un pub- ranno gratuite.
sapori tipici valtellinese con l’asso-
ciazione De Gustibus. L’appunta-
nella rinomata località turistica della Valchiavenna da blico dai 6 ai 15 anni. Per iscrizio- Le visite a palazzo Vertemate so-
domani a venerdì. Il circolo culturale "La Torre" festeg- ni entro le 18 di lunedì all’Apt tel. no gratuite e gli ingressi, cadenza-
Brunelli in mostra mento è alle 18 sulla terrazza del
gia l’edizione 2010 consegnando l’ambito riconoscimen-
Si intitola “Estate d’arte contem- centro sportivo. 0342.052200. Ritrovo a Plaza Pla- ti in funzione del numero delle ri-
poranea” la mostra delle opere del ■ 11 agosto
to culturale al giornalista Maurizio Belpietro, direttore cheda. chieste, sono possibili dalle 10 al-
pittore Lino Brunelli allestita nella di "Libero". ■ 10 agosto le 12 e dalle 14.30 alle 17.30. Sono
hall dell’hotel Edelweiss. Si inizia domani alle 18 quando nella sala congressi G. ammessi in visita contemporanea
Degli antichi mestieri Carducci si terrà l’incontro con Pietrangelo Buttafuoco, non più di due gruppi di circa 25 per-
■ fino al 20 agosto Presentazione degli antichi me- Tra sapori e tradizioni
scrittore ed editorialista di Panorama che interverrà sul sone.
stieri e proiezione di filmati a cura tema “Dialogo sul conformismo”. Giovedì invece, sem- Appuntamento con la “Rassegna ■ 10 agosto
Playing with English di Ermanno Sagliani alle 21 sul pre alle 18, toccherà allo scrittore ed editorialista de “Il d’estate” in programma in piazza
Tutti i lunedì e giovedì l’insegnan- piazzale delle scuole. Giornale” Marcello Veneziani incontrare il pubblico: del Comune alle 21.Ad esibirsi il co-
te di madrelingua Romy intrat- ■ 11 agosto “Un compleanno agitato per l’Italia - 150 anni di unità ro Monteneve, il corpo musicale [Ponte]
terrà per due ore i bambini, anche ed il gruppo folcloristico di Livi-
. E oggi?" il quesito a cui si cercherà di dare una rispo-
gno. In caso di maltempo a Plaza
Camminatori di Dio in
piccini, facendoli giocare e canta- Una montagna di risate sta tracciando una carrellata del percorso storico.
re. Quale metodo migliore per i Placheda. mostra
Spettacolo con il cabarettista Gran finale venerdì: alle 18 avrà inizio la cerimonia Mostra fotografica sui “Cammina-
bambini per imparare, o ripassare ■ 10 agosto
Bebbe Altissimi e il duo vocale di premiazione alla quale interverranno Veneziani e tori di Dio”all’esista nell’oratorio di
una lingua? Dalle 14 alle 15 alla sa- strumentale Gloria e Paolo. Ap- Guido Scaramellini: a loro l’onore di consegnare nella Fontaniva attiguo alla chiesa.
la didattica del centro direzionale. puntamento al palasport alle 21. In parrocchia il concerto di
mani di Belpietro il premio Madesimo 2010. L’ingresso Aperta tutti i giorni dalle 10 alle
■ ogni lunedì e giovedì sino al ■ 10 agosto ai tre appuntamenti è libero e l’invito a partecipare è Ferragosto 20.
9 settembre esteso a tutti. Sarà il coro Lareit il protagonista ■ sino al 15 agosto
[Chiesa Valmalenco] Info: ufficio turistico Madesimo del tradizionale concerto di Ferra-
Bambini, il divertimento è Tel: 0343.53015 gosto in programma alle 21 nella
I minerali fluorescenti ■ 11, 12 e 13 agosto parrocchiale di S. Maria. [Sondalo]
garantito Alla ricerca dei minerali fluore-
Tutti i lunedì e giovedì animazione ■ 11 agosto Bimbi, si balla
scenti con l’esperto Attilio Mon- Appuntamento con la baby dance
per bambini dai 3 ai 5 anni al ten-
trasio. Appuntamento alle 21 in dedicata ai più piccoli sul piazza-
nis club. Dalle 16 alle 18, per infor-
piazza Sant’Anna a Chiareggio. [ VALMALENCO ] [Madesimo]
mazioni rivolgersi all’ufficio turi- le delle scuole elementari dalle 21.
■ 10 agosto
stico Aprica tel. 0342.746113. Canyoning nel Cormor Gita ad Andeer
Gita alla piscina termale di Andeer,
■ 11 agosto
■ ogni lunedì e giovedì sino al
9 settembre Mercatini e curiosità alla scoperta di grotte e gole oltre il confine italiano. Un’occa-
sione per rilassarsi e rigenerarsi [Sondrio]
Curiosità, antiquariato e prodotti
tipici dalle 10 alle 22 nel centro del con le acque termali o semplice- In alto “Calici di stelle”
[Bormio] paese. mente per visitare il tipico paesi- Da 13 anni cattura l’attenzione di
■ 10 agosto no svizzero di Andeer. Per infor-
In visita alle cantine mazioni e prenotazioni rivolgersi al-
valtellinesi e no e ritorna nella not-
dell’amaro Braulio te di San Lorenzo ad animare la
l’ufficio turistico di Madesimo tel. città di Sondrio: è tutto pronto per
Alla scoperta delle cantine dell’a- L’arte di cucinare 0343.53015.
maro Braulio in via Roma tra anti- Cucinare dal vivo con l’associazio- “Calici di stelle”, che ha il suo quar-
■ ogni martedì sino al 24 tier generale nel “cuore” del capo-
chi bar, negozi e ristoranti, sotto ai ne nazionale cuochi alla piazzetta
agosto luogo, in via Scarpatetti, e nelle vie
quali riposa in botti di rovere il fa- coperta di via Roma, dalle 21.
del centro storico.
moso amaro. Ritrovo alle 17 al ne- ■ 11 agosto
gozio-bar Braulio, costo biglietto 2 Personale di Ivana Carrozzi Dalle 20.30 alle 24 la serata pro-
euro. Mostra personale di Ivana Carroz- porrà, in una cornice musicale,
banchi di assaggio di vini Doc e
■ sino al 20 settembre [Civo] zi a Madesimo.
Docg di Valtellina e dell’arco alpi-
L’artista dice di sé: “Il mondo risuo-
Alla sagra di Ledino Emozioni “fresche” con picchi di adrenalina garantiti par- na, è un cosmo di essenze spiritual- no, degustazioni guidate di vini per
Il centro storico si Tradizionale appuntamento con la tecipando all’uscita in acqua promossa dall’associazione mente attive. Ogni essere vivente aree geografiche di provenienza, nel
racconta sagra di Ledino che inizia con la san- prova emozioni e sentimenti simi- consueto tour, di degustazione vi-
Valmalenco Alpina “Canyoning nel torrente Cormor”. Sco- ni e prodotti gastronomici valtelli-
Alla scoperta del centro storico di ta messa ai piedi della croce, Si li, ed io li traduco attraverso la mia
prosegue con il pranzo a base di po-
perto nell’estate 2001, il percorso in discesa del torrente nesi, attraverso le corti di Sondrio
Bormio con una visita guidata ac- apre le porte ad un’avventura senza tempo. Pozze d’acqua, poetica artistica”.
compagnati da una guida turistica. lenta e costine. Vecchia, bancarelle di prodotti ti-
gole, sinuosi meandri, buie grotte, calate con la corda, ar- ■ sino al 15 agosto pici a cura dei consorzi di tutela,mo-
Organizzazione, assessorato alla ■ 11 agosto
rampicate tra i massi, un incredibile mix per assaporare stre ed esposizioni a tema, menù
Cultura tel. 0342.912236. Ogni il volto più nascosto delle nostre montagne. Per partecipa-
martedì dalle 16. I Chiaristi in mostra a base di formaggio nei ristoranti
[Gerola Alta] re all’uscita è richiesto l’uso della muta e del frontalino. I Chiaristi in mostra convenzionati e visite guidate ai
■ sino al 20 settembre Chi volesse mettersi a confronto con questo "paradiso" na- E’ a cura di Mario Palmieri e di Gui- principali palazzi cittadini.
Un, due, tre…stella turale deve contattare, per le prenotazioni, la guida alpi- do Scaramellini in collaborazione ■ 10 agosto
L’arte delle donne bormine Un, due, tre stella e altri giochi di- na Ivan Pegorari al numero 347 4687105 oppure invian- con il Comune la mostra di pittu-
“Donne bormine: emozioni e . . . ar- menticati al centro di un laborato- do una mail all’indirizzo ivanpeg@alice.it. ra “I Chiaristi e dintorni” aperta
te” è il titolo della mostra allestita rio di scena dalle 14.30 all’Ecomu- In alternativa, dettagli sull’escursione e sul percorso sono dalle 16 alle 19 nella sala Carduc- [Valdidentro]
al mulino Salacrist. seo. Per informazioni chiamare lo reperibili anche sul sito web dell’associazione all’indiriz- ci.
Orario di apertura: tutti i giorni 0342.690191. zo www.valmalencoalpina.it. Per informazioni rivolgersi all’uffi- Gite in fuoristrada
dalle 10 alle 12.30, dalle 17 alle ■ 10 e 13 agosto cio turistico di Madesimo tel. Conoscere l’Alta Valtellina andan-
Info: ufficio turistico Sondrio Valmalenco
19.30 e dalle 21 alle 22.30. Ingres- 0343.53015. do a piedi lungo i sentieri di mon-
Tel: 0342.451150 tagna, ma anche comodamente
so libero. ■ 12 agosto ■ fino al 29 agosto
■ fino al 10 agosto [Lanzada] seduti su un fuoristrada è la pro-
posta di Montagna Natura Avven-
In montagna con la guida Evoluzioni sulle due ruote tura. Per info, costi e prenotazioni
[Campodolcino] E’ dedicato ai bambini il gioco ar- [ DAZIO ] Bmx show in piazza della chiesa, chiamare i seguenti numeri:
rampicata con la guida in pro- 10 atleti si esibiranno in perfor- 3356123241 e 3488067068.
Alla scoperta dei sapori
La Pro loco di Campodolcino in
gramma a Campo Moro. Per infor-
mazioni ufficio turistico Sondrio
«Agosto di cultura» mance su rampa. I bikers sono
Alessandro Froio, Michele Virdis, Si-
■ sino all’11 settembre
collaborazione con l’associazione
De Gustibur organizza una degu-
Valmalenco tel. 0342.451150.
■ 10 agosto
nella chiesa di San Provino mone Barraco, Thomas Di Feo, Fa-
bio D’Alessandro, Gianni Ciccarel- Il bosco è…magico
stazione guidata di prodotti tipici Ogni martedì trekking somaggia-
“Agosto di cultura” a Dazio invita gli appassionati di lo, Nicola Pescetto e Stefano Giu-
locali. Iscrizioni gratuite all’ufficio sano. Ci saranno 3 appuntamenti to di mezza giornata in compagnia
turistico. In visita alla centrale storia ed arte locale oggi pomeriggio alle 17 nella par- dei nostri amici asinelli con labo-
Visita guidata alla centrale idroe- rocchiale di San Provino. durante la giornata: alle 14,alle 17
■ 11 agosto e alle 19. Per informazioni ufficio tu-
ratorio ludico ricreativo “Il bosco
lettrica promossa dal Comune. Sotto i riflettori, la tela dei santi Carlo, Sebastiano e Roc- magico” adatto in particolare per
L’impianto viene a Lanzada dalla co. Al pubblico si presenta il risultato del restauro del- ristico Madesimo tel. 034353015.
solo bambini (30 massimo). Inol-
Ritorna la sagra dei Boee Società Vizzola dal 1949 al 1962, la tela a cura della Famiglia Valtellinese di Roma, del- ■ 10 agosto tre sarà offerta una piccola me-
Festa dei Boee a Prestone, una tre utilizzando nella centrale le acque la restauratrice Anna Poretti e dell’associazione cultu- renda. Ritrovo in località Arroga al-
giorni tra degustazioni di piatti ti- dei torrenti Scerscen e Cormor rale Ad Fontes. Al termine seguirà un rinfresco prepa- Notte sotto le stelle le 14 al parcheggio all’imbocco
pici, giochi, divertimento, musica raccolte nel serbatoio di Campo- rato ed offerto dai volontari della Pro loco di Dazio. Lezione di astronomia alla sala della Val Viola. Rientro previsto in-
ed estrazione dei biglietti della lot- moro, nonché quelle derivate dai Ultimo appuntamento, in calendario, con “Agosto di convegni in compagnia di Andrea torno alle 16.30.
teria. torrenti Campagneda, Prabello ed cultura” il 18 agosto. In orario serale - il ritrovo è stato Grassi, introduzione all’escursione ■ ogni martedì sino al 27
■ dall’11 agosto al 13 agosto Antognasco superiore. fissato alle 20.30 - sempre nella parrocchiale di San Pro- notturna nei dintorni di Madesimo agosto
Le acque dei primi due, nel 1965, vino si potrà partecipare ad una visita guidata dell’edi- alla scoperta degli affascinanti se-
vengono raccolte nell’invaso di Al- ficio sacro. La presentazione artistica è a cura di Pier- greti degli astri. Per informazioni uf-
La Via Spluga nell’arte
pe Gera e dopo essere state utiliz- giovanni Damiani, in collaborazione con le associazio- ficio turistico Madesimo tel. [Villa di Chiavenna]
La mostra “La Via Spluga nell’ar-
zate nella centrale di Campomoro ni Le Nevi di un tempo e Ad Fontes. 034353015.
te” è dedicata all’itinerario della
Via Spluga che ripercorre la storia
restituite all’omonimo serbatoio. Entrambe le iniziative hanno la durata media di un’o- ■ 11 agosto A scuola di ballo
Nel 1963 la gestione dell’impianto Appuntamento con la maestra
dei transiti alpini, partendo da ra, sono aperte a tutti e sono gratuite.
passa all’Enel. Per info e prenota- Gianna alle 21 al ristoro Pos Mot-
Thusis, nella regione svizzera del- Info: ufficio turistico Morbegno [Piuro]
zioni obbligatorie chiamare il Co- ta dove si potrà partecipare alla
l’Hinterrhein sino a raggiungere il Tel: 0342.601140
mune al numero 0342.453243. scuola di ballo.
passo Spluga oltre quota 2000 ■ 10 e 18 agosto Un concerto a palazzo
metri. Al Muvis, per informazioni e ■ 11 agosto Tradizionale concerto nella notte di ■ ogni martedì
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
19

leccoestate
[Abbadia Lariana] di promuovere per il secondo anno con- Fotoclub Chiavenna. Si potrà visitare [Perledo]
secutivo.In ogni caso,a partire dalle 20, [ CASSINA VALSASSINA ] fino al 12 agosto dalle 9 alle 12 e dalle
Le bancarelle nel piazzale del piccolo quartiere la doz- 16 alle 19 ed il venerdì anche dalle 20 al- Teatro al Castello
(f.rad.) Oggi bancarelle in Riva al Lago per zina di famiglie si riunirà per cenare in- «Tutti a Mezzacca», no-stop le 22. (m. vas.) In occasione della notte delle
San Lorenzo nelle vie centrali del paese. sieme ed ascoltare musica dal vivo. ■ fino al 12 Agosto stelle cadenti di San Lorenzo,questa se-
Informazioni al Comune di Abbadia La- ■ 11 agosto
dal mattino fino a mezzanotte ra al castello di Vezio ci sarà lo spettaco-
riana,tel.0341-731241; www.comune.ab- lo serale di falconeria con la cena al lu-
baidia-lariana.lc.it (b. gro.) «Tutti a Mezzacca!»: ecco l’invito rivolto dal [Dervio] me di candela.
■ 10 Agosto [Calolzio] Comune e dai commercianti a partecipare alla gran- ■ 10 Agosto
de festa della Madonna della Neve di oggi, nella ca- “Magatej”in mostra
San Lorenzo (f.rad.)“La bottega dei Magatej”,mostra
(b.ber.) Oggi si conclude la festa patro- ratteristica frazione di Cassina Valsassina.
[Abbadia Lariana] Una no-stop dalle 10.30 fino a mezzanotte per festeg-
che racconta due secoli di storia della [Perledo]
nale di Rossino dedicata a San Lorenzo. compagnia di marionette “Carlo Colla
Cavalli in Oasi Alle 10 sarà celebrata la messa solenne giare la ricorrenza con tante iniziative, persino il bus e Figli” fra arte ed artigianato, è visita- Dedicata di dolci
(f.rad.) Fino a venerdì all’agriturismo“Oa- nella chiesa parrocchiale e alle 12,30 ini- navetta gratuito con fermata al lavatoio di Cassina e bile tutti i giorni dalle 9 alle 12 ed il ve- (m.vas.) Al Circolo Acli di Gittana doma-
si della Grigna”sono aperti i corsi di equi- zierà il pranzo comunitario in oratorio. a Mezzacca in servizio dalle 8 a mezzanotte. nerdì sera dalle 21 alle 23 con ingresso ni (mercoledì 11) la serata dedicata al
tazione per tutti coloro che si vogliano av- ■ 10 agosto «Ma chi vuole potrà salire a Mezzacca anche a pie- libero. dolce.
vicinare a questa disciplina.Per informa- di, in bicicletta e pure a cavallo», dicono gli organiz- ■ fino al 22 Agosto ■ 11 Agosto
zioni,tel.Oasi della Grigna 0341-590112 zatori.
■ fino al 13 Agosto [Casargo] La giornata di festa a Mezzacca inizierà alle 10.30
Serata gastronomica con la celebrazione della messa, poi giochi, tanta ani- [Erve ] [Premana]
[Ballabio] (m.vas.) L’associazione «Le nostre radi- mazione con il karaoke e musica. Torneo di calcio Cronoscalata
ci» invita domani () alle 19.30 alla sera- Non è finita: alle 21 una band rock farà ballare gli (f.rad.) Termina oggi sul campo sporti- (m.vas.) Alle 8.30,nei pressi del bar Ro-
San Lorenzo ta gastronomica con musica dal vivo al intervenuti in questa atmosfera di festa, svago, diver- vo dell’oratorio il torneo di calcetto desti- ma parte oggi la cronoscalata da Prema-
(f.rad.) Questa e la sera di“San Lorenzo”, campo sportivo di Indovero. timento e naturalmente la buona cucina valsassi- nato ai ragazzi con decine di squadre e na all’alpe Deleguaggio valida per ilXTro-
all’insegna della fiaccolata e dei falò,con ■ 11 Agosto nese al bar ristorante, aperto per tutta la durata del- giovani calciatori. Per informazioni: Pro feo «Gloria Lizzoli a.m.»,organizzata dal
arrivo all’Oratorio Don Bosco,alle ore 21. la manifestazione, la farà da padrona. Loco Erve,tel.0341- 607935 (in ore se- Centro Atleti Lizzoli.
Informazioni al Comune di Ballabio,tel. «Tutti a Mezzacca!» vuole rilanciare la bella fra- rali); proterve@libero.it
[Casargo] ■ 10 Agosto
0341-530111; www.comune.ballabio.lc.it zione del paesino della Valle attraverso una serie ■ fino al 10 Agosto
■ 10 Agosto Ballo latino di iniziative davvero allettanti che non mancheran-
(m.vas.) Questa sera (martedì 10),dal- no di ottenere il giusto successo. [Premana]
le 21, si potrà assistere sul piazzale del ■ 10 agosto
[Esino]
[Barzio] Pasquini in mostra
Comune, all’esibizione di ballo latino I mercatini (m.vas.) Il pittore contemporaneo Bor-
Africa al cinema americano della locale scuola. (m.vas.) In via Montefiori,domani dalle tolo Luigi Pasquini espone al Museo et-
(f.rad.) Questa sera proiezione di “Tital”, ■ 10 Agosto 16 alle 22, saranno presenti i mercatini nografico.La mostra è visitabile delle 10
film del Burkina Faso, presso l’Audito- «I colori dell’ingegno».In serata il Corpo
rium del COE dalle ore 21.Informazioni [ MANDELLO ] alle 12 e dalle 16 alle 19 di tutti i giorni fi-
[Carenno] musicale «San Vittore» suonerà tra le no al 29 agosto.
al Comune di Barzio, tel. 0341-996125;
www.comune.barzio.lc.it Concerto al tennis
Festa di San Lorenzo e del lago, bancarelle.
■ 11 Agosto
■ fino al 29 Agosto
■ 10 Agosto (c.doz.) Un concerto al tennis club nel-
la notte delle stelle cadenti. E’la propo-
oggi si mobilita un intero paese [Primaluna]
sta che il sodalizio intitolato a Giulio Tie- [Introbio]
[Barzio] Canti e balli
ghi ha messo a punto per la serata di og- Cinema all’aperto
Oggi l’argilla gi nella sede di Carenno,dove sarà pos- (f.rad.) Si balla e si ascolta musica doma-
(f.rad.) Sarà il film di Quentin Tarantino: ni con la “Serata musicale”d’intratteni-
(m.vas) Oggi la 45esima «Sagra delle Sa- sibile assistere all’iniziativa intitolata“No- “Bastardi senza gloria”a caratterizzare
gre» propone il laboratorio di lavorazio- te di San Lorenzo”. La musica che sarà mento, presso il campo di pallavolo e
la serata di cinema all’aperto,presso il cor- con inizio alle ore 21.Informazioni al Co-
ne dell’argilla con l’agriturismo «Bon proposta dalle 21.30 dal duo "Paola e tile del Municipio prevista per oggi.Inizio
Prà» dalle 15 alle 17 e le degustazioni gui- Fabio".L’ingressoègratuitoperisoci,men- mune di Primaluna, tel. 0341-980253;
spettacolo dalle 21. Informazioni al Co- www.comune.primaluna.lc.it
date dei prodotti tipici tra le 18 e le 21.Al- tre chi non fa parte del sodalizio dovrà pa- mune di Introbio, tel. 0341-980219;
le 21 invece il concerto di Michele con l’or- gare 6 euro (con consumazione inclusa). ■ 10 Agosto
www.comune.introbio.lc.it.
chestra di Dina Manfred con musica an- La sede del tennis club carennese è in via-
■ 10 Agosto
ni ’60. le Giuseppe Verdi 7 (tel.0341-611351). [Rovagnate ]
■ 10 Agosto ■ 10 Agosto
[Introbio] Visita alle sorgenti
(f.rad.) Fino a domani, appuntamenti il
[Barzio] [Colico] (g. zuc.) Oggi è la solennità del patrono, l’apice per la “Fe- Mostra di Doniselli località Monte,con la“Visita alle Sorgen-
sta del patrono San Lorenzo e del lago”. Si inizia alle (m. vas.) Nella sede di «Già Musica» in
Laboratori di danza Fuochi d’artificio via della Filanda,c’è la mostra del pitto-
ti Pietrificanti”.Ritrovo all’Oasi Galbuse-
(m. vas.) A palazzo Manzoni, alle 15.30 (f.rad.) E’arrivato l’attesa sera dei fuochi 10.30 con la Messa solenne, presieduta dal mandellese ra Bianca,inVia Galbusera Bianca 2.Dal-
re Vittorio Doniselli.Sarà visitabile fino al
di domani c’è il laboratorio di danza per pirotecnici sul lago,che si potranno am- monsignor Dante Lafranconi, vescovo di Cremona. Alle le ore 15.
22 agosto,ogni giorno dalle 10 alle 12.30
i bambini,sullo spunto delle tribù dei pel- mirare,presso Piazza a Lago,dalle 21,30. 17.30 la novità dell’anno, cioè la “Regata di San Loren- ■ fino all’11 Agosto
e dalle 16 alle 19.
lirossa. Organizza l’associazione Informazioni alla Pro Loco Colico, tel. zo”, con alcuni equipaggi della Canottieri Moto Guzzi
«Shangy Là» (339/.506.02.38). 0341-930930 che partiranno dalla Lega Navale Italiana. Alle 19 apre ■ fino al 22 agosto
■ 10 Agosto il servizio cucina e bar. Alle 20.45 i vespri e la processio-
[Taceno]
■ 11 Agosto
ne e, a seguire, la sfilata delle barche illuminate e la be- [Introbio] Festa in piazza
[Calco] [Cremeno] nedizione del lago e dei natanti. Alle 22.30 il momento (m.vas.) Festa in piazza Roma,dalle 21
clou, con gli occhi al cielo è lo Spettacolo pirotecnico. Al
Mostra di porcellane
di domani con la serata danzante.
(m.vas.) Resterà aperta fino al 26 ago-
Concorso di foto A Moggio termine, si prosegue in oratorio con l’orchestra “Liscio sto,dal lunedì al sabato dalle 16 alle 20, ■ 11 Agosto
(f.alf.) C’è ancora tempo qualche giorno (f.rad.) Concerto d’alto livello,questa se- ’85”. Il Lido comunale organizza "Notte magica di San la mostra di porcellane dipinte a mano
per partecipare al concorso fotografico ra a Moggio con “Profumo di jazz”,quar- Lorenzo", a partire dalle 19 e fino alla mezzanotte. Tra
a tema libero“Fermati e scatta”organiz- tetto di sassofoni in concerto all’interno tutti i clienti verranno sorteggiati 3 soggiorni in omaggio
di Bice Olgiati in via Sant’Antonio 5. [Torre de Busi]
zato dal circolo don Borghi in occasione del 23° Festival di musica classica“Tra La- ■ fino al 26 Agosto
per 4 persone. L’associazione Lario Rescue organizza una Sogno in festa
della festa patronale di Calco.Il sogget- go e Monti”.Appuntamento presso Villa cena in Darsena, per i soci e i familiari. L’appuntamen- (c.doz.) Entra nel vivo la trentatreesima
to è libero.L’unica condizione è di far ar- Carnevali, dalle ore 21 con ingresso to è alla darsena Falck, dalle 19.30. Per info, 347-53.92.299. [Introbio] edizione della manifestazione“Sogno in
rivare le proprie foto al circolo che ha se- libero.Informazioni al Comune di Cre-
■ 10 luglio Aperta la Corte festa”, che terrà banco nella frazione
de in via della Chiesa 2/b entro il termi- meno, tel. 0341-996113; www.altopia- montana di Torre de Busi fino al 16 ago-
ne del 20 agosto.Tutte le foto inviate sa- novalsassina.it (m.vas.) Domani dalle 19 sarà aperta la
Corte de l’Angiolii e dela Cleofe con po- sto.La kermesse oggi sarà dedicata ai più
ranno quindi esposte in una grande mo- ■ 10 Agosto piccoli, con lo spettacolo di burattini
stra collettiva allestita presso i locali del- [ ROVAGNATE ] lenta taragna,spiedini e buon vino.
messo in scena dalla compagnia “Fiori-
l’oratorio il 28 e 29 agosto. ■ 11 Agosto
■ fino al 20 agosto
[Cremeno] Sacro e profano,un mix perfetto no Losa”.L’inizio è fissato per le 21.
■ 10 Agosto
Don Gnocchi [Lierna]
[Calco] (f.rad) Fino al prossimo fine settimana è nella lunga settimana di Monte
visitabile la mostra dedicata a Don Gnoc- Mostra bagnata [Varenna]
(f. alf.) Sarà il cantante Gatto Panceri il grande ospite d’o- (g.zuc.) Ultima settimana di apertura per
Miniera e museo chi,proclamatobeatoloscorsoanno,pres-
nore della festa che la frazione di Monte dedica ogni an- Mostra sul Pedeferri
(f.alf.) Il circolo culturale don Carlo Bor- so villa Carnevali a Maggio di Cremeno. “Mostra bagnata,mostra fortunata”,la
La rassegna è aperta tutti i giorni feriali no all’Assunta. Il celebre artista si esibirà a Rovagnate la mostra organizzata dalla Pro Loco e (f.rad.) Si può ancora visitare“Pietro Pe-
ghi organizza per il 16 agosto una visita
in questi orari: lunedì,martedì e venerdì sera del 16 agosto. Lo spettacolo chiuderà così la mani- aperta al Castello di Riva Bianca con le deferri : Titaniocromie”, rassegna tra
guidata alle miniere di ferro e al museo
dalle 15 alle 18 e giovedì dalle 9 alle 12. festazione che, tra momenti di raccoglimento religioso e opere di Gaetano Orazio, Vittorio Te- scienza e poesia.Uno sguardo sull’arte
etnografico di Schilpario. Per maggiori
altri improntati al puro divertimento, comincerà oggi. Ad ruzzi e PietroViganò.La collettiva resterà contemporanea a Villa Monastero,negli
informazioni sui costi e le modalità di ■ fino al 15 Agosto
aprire la festa, come da tradizione, ci saranno tre giorni aperta da giovedì a domenica dalle 17 orari: dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19;
partecipazione,contattare l’associazio-
ne. di preparazione spirituale. La parrocchia ha infatti pro- alle 19. sabato,domenica e festivi dalle 10.Con
[Dervio] grammato un triduo da oggi a giovedì. I fedeli si riuniran- ■ fino al 15 Agosto ingresso gratuito.
■ 16 agosto
Cinema all’aperto no in chiesa dopo cena, attorno alle 20,30, per pregare. ■ fino al 21 Agosto
(m.vas.) Cinema all’aperto al «Paradise». Nelle serata si succederanno varie occasioni di intratteni- [Merate]
[Calolzio] mento, culminanti nelle serate durante le quali ci si potrà
Questa sera, alle 21.30 «La prima cosa [Vendrogno]
Festa al Butto bella» di Paolo Virzì con Micaela Ramaz- lanciare sulle piste da ballo al ritmo della musica da li- Cinema sotto le stelle
(c.doz.) Una serata di festa per celebra- zotti,Valerio Mastrandrea,Stefania San- scio. La festa raggiungerà il suo apice domenica 15. Ad (f.alf.) Si intitola “La prima cosa bella” Concerto d’organo
re la rinascita di un vecchio quartiere di drelli e Claudia Pandolfi. aprire la giornata, la messa delle 8, cui seguirà quella so- e avrà per protagonista Claudia Pandol- (m.vas.) Stasera,nella chiesa di San Lo-
Rossino, dove da qualche mese sono ■ 10 Agosto lenne delle 11,15, al termine della quale si terrà il pranzo fi e Valerio Mastrandea il prossimo film renzo, il concerto d’organo della rasse-
tornate a vivere diverse famiglie.Sono cir- comunitario su prenotazione. La processione per le vie della rassegna “Cinema sotto le stelle”. gna «Virtuosismi d’organo». Alle 20.30
ca una trentina gli abitanti della località della frazione con la statua della Madonna è in program- Afar da corniche alla proiezione,in ca- lapresentazionedell’organoInzoli,alle21.15
[Dervio] lendario mercoledì 11 agosto alle 21,15 l’esibizione dell’Ensemble «Soli Deo Glo-
“Butto”,dalla quale si gode una splendi- ma per le 17,30. In serata, appuntamento enogastronomi-
da vista sull’intera vallata.E’qui che,mer- Mostra di foto co. Quindi, lunedì 16 lo spettacolo di Gatto Panceri. sarà Villa dei Cedri. L’ingresso costa 5 ria» con il maestro Ennio Cominetti all’or-
coledì sera i riflettori si accenderanno (m.vas.) Nell’ex municipio c’è la mostra euro, 4 i ridotti. gano.
■ da oggi al 16 agosto
sulla festa che i residenti hanno deciso fotografica ed artistica di Edi Bidese del ■ 11 Agosto ■ 10 Agosto
[20 A CURA DI SPM PUBBLICITÀ ] LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

SPECIALE SAGRA DELLE SAGRE

COMUNITA’ MONTANA
VALSASSINA -VALVARRONE
VAL D’ESINO E RIVIERA

45
UNIONE PROVINCIALE
ARTIGIANI DI LECCO
UNIONE COMMERCIANTI
DI LECCO

COMUNE DI BARZIO

COMUNE DI PASTURO

Sagradelle Sagre
Valsassina loc. Fornace 7/16 agosto 2010 UITO
Orari di apertura: 10,00 - 23,00 INGRESSO GRAT

Esposizione e vendita dei prodotti e delle attività della


Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera
Martedì 10 Michele e l’Orchestra Dina Manfred anni ‘60 Sabato 14 Stramilano canzoni milanesi
Mercoledì 11 Scramble Cats rock anni ‘50 Domenica 15 Marisa Bulgarini musica leggera intern.
Giovedì 12 Orchestra Barbara musica da ballo Lunedì 16 Il cerchio tondo cantastorie, burattini
Venerdì 13 Roberto Vecchioni incontro con l’autore

TUTTI GLI SPETTACOLI AVRANNO INIZIO ALLE ORE 21

Lunedì 16 alle ore 22.30 SPETTACOLO PIROTECNICO


A seguire ESTRAZIONE BIGLIETTI LOTTERIA
“UN AIUTO CONCRETO ALLE NUOVE SCUOLE MATERNE DI BARZIO E PASTURO”
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[
A CURA DI SPM PUBBLICITÀ 21]
SPECIALE SAGRA DELLE SAGRE

Laboratori del gusto


con prodotti locali
■ Il Consorzio Terrealte è presente – nello spa-
zio istituzionale della Provincia di Lecco –
all’evento fieristico Sagra delle Sagre e si pro-
SAGRA DELLE SAGRE 2010
pone di organizzare diverse iniziative secondo
La Sagra delle Sagre, un appuntamento
un programma pensato per offrire momenti di
al quale la Provincia di Lecco non pote-
intrattenimento e svago, qualificati da contenu-
va certo mancare: giunta alla sua qua-
ti formativi e spunti di riflessione su tematiche
quali la tutela della biodiversità, la salvaguar- rantacinquesima edizione, rappresenta
dia dell’ambiente, la valorizzazione dei prodot- uno degli eventi più conosciuti e apprez-
ti locali e del territorio. zati di tutta la Lombardia. Come consue-
Il programma prevede, per tutti i giorni della tudine i protagonisti principali sono l'ar-
manifestazione fieristica, attività di educazione tigianato e le attività imprenditoriali
alimentare e di laboratori del gusto con prodot- locali, settori strategici e caratterizzanti
ti locali. questo incantevole angolo del territorio
Si sono già svolti due laboratori di caseificazio- lecchese, che comprende la Valsassina,
ne “IL FORMAGGIO CAPRINO” (sabato 7 ago- la Valvarrone, la Val d'Esino e Riviera,
sto) e “IL FORMAGGIO VACCINO” (lunedì 09 luoghi eletti a patria dei valori del lavoro
agosto), mentre domenica sono stati presentati e che ben si prestano allo sviluppo del
“I PRODOTTI DEL TERRITORIO”: la carovana turismo.
dei sapori con degustazioni guidate. Quest'anno l'Amministrazione provincia-
Per la giornata di oggi, martedì 10 agosto, le ha scelto di organizzare nel proprio stand laboratori didattici di
dalle ore 15.00 alle ore 17.00 è previsto un educazione alimentare sulla scorta del Programma provinciale di
laboratorio di lavorazione de “L’ARGILLA”. Educazione Alimentare 2009-2010, realizzato con il contributo della
Nei prossimi giorni, sempre dalle ore 15.00 Regione Lombardia. Abbiamo inoltre previsto momenti di degustazio-
alle ore 17.00, verranno proposti “LE PIAN- ne guidata di prodotti tipici locali, per riappropriarci delle nostre ori-
TE”: laboratorio di innesto piante mercoledì gini, divulgare e far conoscere al visitatore i sapori del cibo nostrano,
11); “LA FATTORIA”: visita guidata in fatto- con la possibilità di apprenderne storia e peculiarità. Nello spazio
ria(giovedì 12); “LA FARINA”: laboratorio per espositivo si susseguiranno momenti di intrattenimento e svago, quali-
la preparazione dei biscotti (venerdì 13); “IL ficati da contenuti formativi e spunti di riflessione su tematiche attuali,
MIELE”: laboratorio di smielatura (sabato 14); quali la tutela della biodiversità, la salvaguardia dell'ambiente.
“I PRODOTTI DEL TERRITORIO”: la carova- Ritengo le manifestazioni fieristiche ottimi mezzi per veicolare gli
na dei sapori con degustazioni guidate(dome- aspetti salienti della realtà locale, delle sue radici storiche e della sua
nica 15). evoluzione nel tempo: la produzione artigiana diventa così lo strumen-
Dopo i laboratori didattici le aziende agricole e to per far conoscere, divulgare e preservare questo immenso tesoro.
agrituristiche del Consorzio proporranno, tra le Non va comunque dimenticato l'aspetto di intrattenimento e aggrega-
18.00 e le 21.00, delle degustazioni guidate dei zione offerto dalla Sagra delle Sagre ai suoi visitatori, che possono
prodotti locali; occasioni in cui sarà possibile godere di un programma ricco di momenti di svago caratterizzati da
apprezzare la tipicità dei prodotti e conoscere spettacoli di cabaret, folcloristici e musicali.
direttamente i protagonisti delle diverse realtà Un plauso quindi agli organizzatori che, grazie al loro impegno, anco-
che caratterizzano il territorio lecchese. E’ ra una volta hanno saputo dare un segno tangibile della grande labo-
anche prevista una visita guidata in fattoria riosità e insieme della vivacità della comunità del territorio, e un
dove si trovano animali e prodotti della terra. augurio agli espositori di poter far conoscere i frutti del proprio lavoro
I laboratori sono effettuati nell’ambito del Pro- e ai visitatori di poter trascorrere momenti piacevoli nella splendida
gramma provinciale di Educazione Alimentare cornice delle nostre montagne.
2009-2010 realizzato con il contributo della
D.G.Agricoltura della Regione Lombardia. Daniele Nava Presidente Provincia di Lecco
[22 CIRCONDARIO ] MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[ CALOLZIOCORTE ]

Il dramma di Gilberto, la rete si mobilita


Il musicista Valsecchi stroncato da un infarto a Como a soli 27 anni. Quanti messaggi su Facebook
CALOLZIOCORTE Dolore e mentre la mamma Carla e i
[i ricordi ] incredulità. Ancora una vol-
ta ci si ferma a piangere una
fratelli vivono in Toscana, da
quando i coniugi si sono se-
giovane vita stroncata. parati. Gilbe aveva tanti ami-

«E per capirlo Sabato si è spento a soli 27 an-


ni, Gilberto Valsecchi, origi-
nario di Calolziocorte ma re-
ci. Centinaia di persone che
l’avevano conosciuto proprio
per la sua musica. Era il lea-
basta ascoltare sidente a Como, grafico e mu-
sicista di professione. Non ci
der della band “Nemesi”, era
lui il cantante e l’autore dei

le sue canzoni» sono parole che possano alle-


viare la sofferenza di chi lo ha
conosciuto e amato. Di chi se
brani del gruppo che aveva
fondato cinque anni fa con gli
amici Alberto Riva, bassista
lo ricorda sul palco a cantare, di Galbiate e Claudio Pellegri-
GALBIATE (b. ber) «Per capire Gilbe e o in radio a parlare di musi- no, chitarrista di Como.
conoscerlo basta ascoltare le sue canzo- ca. Non c’è una sola spiega- Il gruppo si era ingrandito poi
ni e leggere i suoi testi. Era davvero ca- zione che possa dare confor- con l’arrivo del comasco Da-
pace di mettere per iscritto i pensieri, le to. niele Ferrara, batterista e il dj
idee e i tormenti dei ragazzi della nostra Si può solo piangere di fron- Alessio Gentile, pure lui di
età». te alla notizia della morte di Galbiate. I “Nemesi” sono riu-
A parlare è Alberto Riva, di Galbiate. un ragazzo così giovane. Gil- sciti a ritagliarsi il loro spazio
Amico di lunga data di Gilberto Val- be, come lo chiamavano nel panorama musicale, di-
secchi (nella foto), il giovane tutti, era conosciuto stinguendosi per la loro mu-
originario di Calolziocorte, ovunque da Lecco sica rock crossover e la preci-
morto a soli 27 anni, stron- a Como, e oltre i sa volontà di scostarsi dalla
cato da un attacco cardia- confini lombar- musica più commerciale. A NEMESI Un’immagine della band composta da lecchesi e comaschi
co. Sono stati loro, insie- di. Valsecchi, marzo i giovani musicisti han-
me all’amico Claudio originario di Ca- no pubblicato il loro primo al-
“Pelle” Pellegrino a fon- lolziocorte, è bum “L’alba dei morti viven- Triceratopo” e prima suona- dare sul famoso social
dare i “Nemesi”. «Ci co- morto nel tardo ti”, attraverso l’etichetta indi- va anche nella band “La fine network, Facebook. Molti
noscevamo da almeno no- pomeriggio di sa- pendente “Rude records”. Un del mondo”. Dopo essersi lau- Grafico e hanno voluto lasciare sulla
ve anni - ci racconta - Era sta- bato a Como, dove album che è un vero manife- reto al Politecnico di Milano artista con pagina creata dai “Nemesi” il
to fidanzato di mia sorella. Poi viveva. A stroncarlo sto delle idee e del progetto aveva iniziato a lavorare co- più proprio messaggio di addio.
conoscendoci aveva saputo che suo- un attacco cardiaco. Era- musicale della band. Il 15 giu- me grafico. Per la sua grande Si tratta di amici, di fan e di
navo il basso, lui cantava e scriveva can- no le 18.30 e si trovava da so- gno scorso Valsecchi aveva ri- passione per la musica aveva interessi, altri giovani musicisti. Tutti
zoni, così con “Pelle” abbiamo iniziato lo in casa. Lo ha trovato la sua lasciato un’intervista a "La iniziato a collaborare per la ra- era sconvolti dalla notizia della
a suonare. Come facevano tutti, negli fidanzata Sara, quando è rin- Provincia" nella quale raccon- dio CiaoComo tenendo un conosciuto morte di un ragazzo così pie-
scantinati». Poi il gruppo si è ampliato casata. È stata lei a lanciare tava appunto dell’album e programma ovviamente sul no di vita e di progetti. In tut-
con l’arrivo di Alessio Gentile e Danie- l’allarme. Purtroppo però per delle idee alle basi delle can- tema. Teneva anche dei blog oltre to il circondario sono giorni
le Ferrara. «Sono iniziati i concerti e il Gilberto Valsecchi non c’è sta- zoni. e amava scrivere poesie. i confini di dolore. Si aspetta ora di co-
primo contratto. Abbiamo pubblicato il to nulla da fare. Ieri pomerig- Ma il giovane calolziese era Il musicista era davvero mol- lombardi noscere la data e il luogo del
nostro primo album “L’alba dei morti vi- gio è stata effettuata l’autopsia. un artista a tutto tondo. Ave- to conosciuto e amato. Aveva funerale.
venti” con l’etichetta indipendente Ru- A Calolziocorte vive il padre, va fondato un altro gruppo “Il centinaia di amici. Basta an- Barbara Bernasconi
de Records. Era lui a scrivere le canzo-
ni. Tutte in italiano, ma non sono testi
facili. Anzi a volte possono sembrare ir- [ VALGREGHENTINO ]
riverenti. Ma sono il nostro manifesto,
la sintesi del nostro progetto musicale
che si discosta totalmente dai generi di
musica italiani più facili e commercia-
Disco orario per il parcheggio di Villa San Carlo
li. Volevamo svegliare quelli che definia-
mo appunto “i morti viventi”. Ma Gilbe La decisione del sindaco Longhi per garantire una maggiore rotazione nel centro della frazione
sapeva scrivere bene e dava l’idea pre-
cisa di quelli che erano i nostri pensie- VALGREGHENTINO (b. ber) Ci so- venute in municipio. Una novità che
ri». Riva e i compagni hanno condivi- no negozi, ricevitorie, l’edicola, i bar farà sicuramente felici molte persone,
so tanto con l’amico scomparso: «Ogni e pure la chiesa. Nel centro di Villa quelli a cui è capitato di dover girare
volta che salivamo sul palco era un’e- San Carlo ci sono diverse attività e il per tutto il centro alla ricerca di un
sperienza diversa. C’erano concerti con passaggio è notevole. Per questo è ne- parcheggio. Ma scontenterà chi pote-
poco pubblico e altri pieni. Però di ognu- cessario garantire una maggior rota- va lasciare l’auto in sosta negli spa-
no conservo un ricordo speciale. Per que- zione per poter accedere meglio ai nu- zi, vicino a servizi e attività commer-
sto credo di poter dire che come gruppo merosi parcheggi a disposizione. E’ ciali, senza pagare e soprattutto sen-
andremo avanti. Sarà impossibile sosti- in atto una rivoluzione nel centro sto- za rischiare di prevedere sanzioni.
tuire Gilbe, ma so che avrebbe voluto ve- rico della frazione di Valgreghentino, Il cambiamento è stato attuato in que-
derci suonare ancora». dove da qualche giorno i posti auto sti giorni. E l’agente Giuseppina Co-
Anche Giampiero Melis, di Como, ha pubblici presenti in via san Carlo, in rona ha spiegato: «In quella zona ci
parole d’affetto per l’amico scomparso: piazza Monsignor Cesare Orsenigo e sono diverse attività commerciali e
«Avevamo iniziato a collaborare in ra- in via Tavola, non sono più liberi sen- c’è necessità di avere un maggior ri-
dio insieme. Lo scorso settembre abbia- za limitazioni. Ma sono diventati tut- cambio per consentire a clienti che si
mo condotto su CiaoComo Radio una ti parcheggi regolati a disco orario per recano qui, ma anche ai residenti di
trasmissione musicale. Ed è stato dav- la sosta di un’ora. trovare parcheggio».
vero speciale. Ne combinavamo di tut- A deciderlo l’amministrazione comu- Nella zona i posti auto a disposizio-
ti i colori». nale guidata dal sindaco Ernesto Lon- ne sono diversi e concentrati in pie-
Uno scorcio di Villa San Carlo ghi e il servizio di Polizia locale a fron- no centro Ma ora, quando si lascia
te della necessità e delle richieste per- l’auto parcheggiata occorre ricorda-
re di posizionare correttamente il di-
sco orario. Perché come prevede il Co-
TORRE DE’ BUSI dice della strada, per chi sgarra, sono
previste sanzioni.
Ecco le novità. Il parcheggio in via san
«Smottamenti a Valcava,fino a settembre non possiamo lavorare» Carlo, davanti all’Osteria San Carlo,
da ora è regolamentato a disco orario
(b.ber) «Attendiamo la relazione stilata Il fronte più importante ha costretto al- Oltre a questo, visto il periodo di ferie, dalle 8 alle 18, dal lunedì al sabato,
dal geologo per capire lo stato dei fatti l’evacuazione di una decina di persone bisognerà attendere la fine del mese o per la durata di 2 ore. Qui è stato ri-
e decidere come intervenire, almeno per dalle case di vacanza. Per motivi di si- l’inizio di settembre per poter almeno servato anche uno stallo per il carico-
la messa in sicurezza. Ma bisognerà at- curezza il primo cittadino ha anche ema- provvedere alla messa in sicurezza. Spe- scarico delle merci. In piazza Monsi-
tende la fine di agosto o l’inizio di set- nato un’ordinanza per vietare l’accesso. riamo che non si verifichino nuove situa- gnor Orsenigo, viene regolamentata a
tembre per poterci muovere. E probabil- «I tecnici hanno preso visione di tutta la zioni di emergenza». disco orario dal lunedì al sabato dal-
mente non potremo contare nemmeno zona interessata dallo smottamento – ag- A preoccupare il sindaco c’è anche la le 8 alle 18, per la durata di un’ora.
sull’ausilio di fondi regionali». A parla- giunge il sindaco Ninkovic –, si tratta ora frana caduta a maggio sulla Provincia- Questo riguarderà 5 stalli di sosta. In
re è il sindaco di Torre De Busi, Eleono- di aspettare che arrivi la relazione, per le 177: «Ripeto, qui la situazione è più cri- più è stato ricavato uno spazio per il
ra Ninkovic (nella foto), dopo che ieri po- poter avere una stima dei danni, ma an- tica soprattutto per questioni di sicurez- parcheggio riservato ai portatori di
meriggio, insieme al vicesindaco Mau- che per capire come sarà possibile in- za. La circolazione è costretta a proce- handicap. Infine le novità interessa
ro Rossi hanno affiancato i tecnici e il tervenire. Purtroppo ci è già stato detto dere a senso unico, regolata da un se- l’area parcheggio di via Tavola, che
geologo della Regione giunti a Valcava che allo stato attuale non ci sono risor- maforo. Ed è così da tre mesi e come se fiancheggia la chiesa parrocchiale. L’i-
per verificare la situazione della zona, se nemmeno in Regione, per cui sarà non bastasse ci sono i soliti furbi che stituzione della sosta a disco orario ri-
in località Coler, dove giovedì scorso si davvero difficile riuscire ad avere dei mettono a repentaglio la vita altrui pas- guarda tutti gli spazi e prevede la so-
sono registrati diversi smottamenti. fondi per mettere mano alla situazione. sando, nonostante il semaforo rosso». sta con il disco per un’ora, dal lunedì
al sabato, dalle 8 alle 18.
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[CIRCONDARIO 23]
VALGREGHENTINO [ PESCATE ]

Via al restyling del parcheggio in centro:


più facile raggiungere posta o farmacia
PESCATE (b. ber) Il parcheggio in centro Pesca- aggiunto: «Sono anni che si attende la realizzazio-
te, vicino alla chiesa parrocchiale, alla posta, al- ne del famoso progetto, ma visto che il progetto
la banca e alla farmacia, sarà finalmente sistema- non parte mai si potrebbe provvedere almeno con
to e ampliato. Lo ha annunciato l’assessore alla una sistemazione provvisoria di quest’area molto
viabilità Silvano Panzeri nell’ultimo consiglio co- usata e utile. Soprattutto perché la zona davanti
munale. La buona notizia è stata data come rispo- alla posta e alla banca è riservata ai residenti».
sta all’interrogazione presentata dal gruppo di op- A rispondere è stato appunto l’assessore Panzeri:
posizione “Pescate per le libertà”. I consiglieri han- «Quell’area è stata interessata dai lavori per l’am-
no chiesto alla giunta guidata dal sindaco Enrico pliamento del sottopasso e ora che quest’opera è
(b. ber) Ora che la baita alpina è stata presentata, gli Valsecchi interventi per porre rimedio allo stato conclusa, possiamo fare valutazioni diverse. Ci si
Picett del Grenta, alpini di Valgreghentino cercheranno di farla diven- dell’area di sosta. «Il parcheggio esistente compre- è sempre occupati della manutenzione ordinaria,
tare un punto di aggregazione. Per ora troverà un so tra la chiesa e diverse attività verte in pessime ma a lavori finiti, come giunta abbiamo appro-
c’è una scultura posto d’onore la scultura donata a tutte le Penne Ne- condizioni, tutto il fondo è disastrato. E’ pieno di vato ad aprile, prima della presentazione della vo-
re dai “Picétt del Grenta” che hanno sancito ancora buche e diventa difficoltoso il transito e la ma- stra interrogazione, il progetto per la sistemazio-
per la baita alpina una volta l’amicizia che lega le due associazioni. novra delle auto che devono parcheggiare. Ma c’è ne e l’ampliamento di questo parcheggio. I lavo-
un reale problema anche di sicurezza». E hanno ri saranno realizzati quanto prima».

[ GALBIATE ]

«Costa Perla» diventa un modello brevi [ OLGINATE ]

e guarda al futuro: novità in vista Corso di ginnastica


(b. ber) L’assessorato ai servizi sociali infor-
ma che anche per quest’anno organizza il
All’avanguardia in Europa, la stazione che studia l’avifauna punta al salto di qualità corso di ginnastica per la terza età. L’ini-
ziativa - organizzata con Uisp - è rivolta a
GALBIATE Vita nuova per lezioni e conferenze». uomini e donne di età superiore ai 55 an-
«Costa Perla»: la stazione ese- Nemmeno dal punto di vista ni. Tutti gli interessati possono recarsi al-
gue studi sull’avifauna che strutturale, Costa Perla è mes- l’ufficio dei servizi sociali in Villa Sirtori,
nidifica sul Monte Barro e sa meglio: «Un piccolo terraz- il 3 settembre dalle 9.30 alle 11. Ci sono 45
partecipa a programmi di ri- zo è attualmente del tutto ina- posti disponibili, e la quota è di 30 euro.
cerca nazionali ed internazio- gibile per la mancanza asso-
nali. Si caratterizza per alcu- luta di parapetto e di pavi-
ne peculiarità: l’estrema ab- mento – riprende il presiden- [ OLGINATE ]
bondanza di catture di «Ba- te del Parco entro cui l’osser-
lia nera», qui presente con or- vatorio è inserito -. Quest’ul- Rifiuti a domicilio
dini di grandezza superiori timo fatto è fonte di ulteriori (b. ber) L’amministrazione comunale e gli
alle altre località problemi dato che, uffici preposti tornano a ricordare a tutti
europee. per la rottura della gli abitanti che per la raccolta di Tv, video-
Ma gli studi non fi- guaina impermea- registratori, cucine a gas, frigoriferi, con-
niscono qui: inte- Il presidente bile, si stanno veri- gelatori, lavatrici è tuttora attivo il servi-
ressanti, infatti, so- Bonifacio: ficando pericolose zio di raccolta a domicilio. Per prenotare
no anche i dati rac- «Le richieste infiltrazioni di ac- chiamare il numero 039-531.16.61.
colti circa l’alimen- qua nei locali sotto-
tazione degli inset- impongono stanti. Necessita in-
tivori: si tratta in ef- soluzioni fine il rifacimento [ GARLATE ]
fetti di uno degli diverse dalle dei servizi igienici
impianti più gran- del casello, attual- «Brava Valentina»
di della Lombardia. attuali» mente chiusi per- (b. ber) Il gruppo di opposizione “Paesevi-
Oltre alle attività ri- ché inagibili: sarà vo” si complimenta con l’artista garlatese
servate alle scuole, necessario per ga- Valentina Dominici. «Siamo orgogliosi e
ogni anno viene stilato un ca- rantire un minimo di deco- ci complimentiamo con Valentina Domi-
lendario delle giornate di ro al personale che deve per- nici, pittrice garlatese, per essere stata
apertura al pubblico da parte nottare alla stazione, consi- scelta ed invitata ad una importante mo-
della stazione, al fine di per- derato che le catture avven- stra artistica pittorica nazionale che si
mettere anche al pubblico la gono per lo più alle prime ore terrà nel mese di maggio 2011 a Milazzo.
fruizione più ampia possibi- del giorno». Doppio complimento visto che la parteci-
le. Accade infine che studio- Il Parco ha fatto un progetto pazione di Valentina oltre a rappresenta-
si e semplici appassionati e la previsione di spesa s’ag- re un vanto per tutta la nostra comunità
chiedano di potersi fermare gira sui 47.400 euro per ri- garlatese, porterà a donare l’intero incas-
per alcuni giorni per parteci- spondere alle principali esi- so delle opere vendute all’Unicef»
pare più attivamente alle at- genze. NOVITA’ Interventi in vista a «Costa Perla»
tività. Patrizia Zucchi
Spiega però il presidente del
Parco Monte Barro, Federico
Bonifacio: «Le attività didat- [ PARCO MONTE BARRO ]
tiche e divulgative si svolgo-
no soprattutto in due spazi:
gli unici sufficientemente va-
sti e idonei ad accogliere
Il bosco rivive grazie alla cava
gruppi. Sino ad oggi nessun
intervento è stato mai fatto Con i fondi della Holcim parte il progetto d’intervento forestale
per agevolare le attività didat-
tiche. Si reputa indispensa- GALBIATE (p. zuc.) La cava pa- ne di un Bosco didattico in lo- annualmente «una cifra varia-
bile quindi attrezzare l’ulti- ga: continuano gli interventi di calità San Michele – annuncia bile secondo le volumetrie ● CALOLZIOCORTE
mo piano della stazione: in riqualificazione boschiva finan- il presidente Federico Bonifa- estratte, che nei primi due anni
tal modo si potrà consentire ziati con i proventi dalla mone- cio – che sarà particolarmente d’attività non potrà comunque
la visita anche in caso di mal- tizzazione degli interventi di accessibile anche ai lecchesi a essere inferiore a 41mila euro»,
tempo». Holcim in Valle Oscura. Utiliz- seguito del già apprezzato inter- precisa la convenzione.
Progeti, quindi, che proietta- zando parte della seconda rata vento di manutenzione della Il Comune ha inoltre diritto a
no la stazione nel futuro, im- (che ammontava a 53mila euro) mulattiera che sale da Ponte Az- «un ulteriore contributo vinco-
mediato ma non solo. «Si è stato elaborato dal Parco Mon- zone Visconti, oggi tornata per- lato alla manutenzione, ordina-
consideri che la stazione è at- te Barro e presentato alla «Divi- fettamente percorribile». Com’è ria e straordinaria, delle strade
tiva per lo più durante le sione Agricoltura» della Regio- ben noto, l’attività di Holcim del territorio percorse durante
campagne di cattura prima- ne Lombardia un progetto di in- è ripresa da mesi in Valle Oscu- il trasporto del materiale scava-
verili e autunnali e che per- tervento su aree forestali del Par- ra secondo un accordo che sta- to» e per la «valorizzazione del-
tanto le condizioni climati- co; la richiesta di finanziamen- bilisce l’entità dell’escavazione, la frazione di Sala al Barro», la
che prevalenti impongono so- to, presentata nell’ambito del ma anche una serie di altri im- prima località a venire interes-
luzioni alternative a quelle «Programma di sviluppo rura- portanti elementi. Anzitutto, si sata dal passaggio. Un altro pa-
odierne. Occorre inoltre – le 2007-2013», è stata accolta parla del «risarcimento» che letto: le escavazioni possono av-
prosegue Bonifacio – un ido- con la concessione di un contri- l’amministrazione comunale è venire solo nella fascia oraria tra
neo impianto audio-video ta- buto di 44.100 euro. riuscita a spuntare per rifarsi al- le 7 e le 19 e mai nei giorni fe-
le da consentire la riprodu- Inoltre, sempre con fondi Hol- meno in parte del danno che l’e- stivi», sempre per limitare il di-
zione di Cd-Rom per tenere cim, è prevista la «realizzazio- scavazione comporta: incassa sturbo alla popolazione.
24 LA PROVINCIA MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[LAGO 25]
[ MANDELLO ] SULLA PROVINCIALE

Una svolta epocale:


le materne aperte
già di prima mattina
Un’ora di anticipo (alle 7.30) per favorire le famiglie
In assenza di un numero minimo, ci penserà il Comune
MANDELLO E’ una svolta Per essere chiari: gli operato- numeri definitivi, dopo di che
epocale: da settembre le scuo- ri che si occupano del servi- si attiverà il servizio.
le materne di Mandello apri- zio chiedono 20 euro al me- Un’ora in più che però non
ranno alle 7.30 e non più al- se per bambino, abbiamo avu- peserà sui bambini, in quan-
le 8.30. Tutte quelle famiglie to varie richieste da tutte le to potranno giocare e fare at-
che finora hanno dovuto fare scuole materne. In molti han- tività leggere, nessuno infatti
i salti mortali per riuscire ad no la necessità di poter porta- vuole aggravare il carico del-
arrivare al lavoro in tempo o re i figli un po’ prima delle la giornata con attività inten-
hanno dovuto affidarsi a baby- 8.30». se.
sitter e nonni, da settembre La quota viene pagata intera- Nel frattempo l’Amministra-
potranno portare i loro bam- mente dalle famiglie, se però zione comunale ha conferma-
bini all’asilo un’ora prima: per dovesse mancare qualche co- to la volontà di contenere i co-
quella che, sotto tutti i punti
di vista, non può essere che
sa, quel paio di bambini a
completare il numero minimo
sti a carico delle famiglie, pre-
vedendo tariffe agevolate per
Incidente a Piona, grave ragazzo
presa come una bella notizia il Comune si è già detto dispo- il trasporto scolastico, l’acqui- Un ragazzo di 17 anni è ricoverato in Ford. Sulle prime si è temuto il peggio
per i nuclei della cittadina del nibile a coprire la differenza, sto dei libri di testo e il ser- gravi condizioni all’ospedale di Grave- perché lo scontro è stato particolarmen-
lago. nonostante le difficoltà eco- vizio mensa. E anche questi, dona in seguito alle ferite riportate nel- te violento. Il diciassettenne ha riporta-
Dopo l’esperimento ben riu- nomiche. in momenti di difficoltà come l’incidente avvenuto ieri pomeriggio a to un trauma cranico e la frattura di una
scito nelle scuole di Molina e La volontà è quella di assicu- quelli che stiamo attraversan- pochi metri dalla stazione ferroviaria gamba. L’incidente si è verificato poco
Somana, per il prossimo an- rare un servizio importante e do, sono segnali importanti di Piona di Colico. Il ragazzo residente prima delle 17,30 nella zona della stra-
no scolastico si è deciso di fondamentale per tante fami- per i residenti di Mandello a Giussano viaggiava in sella a una Ve- da provinciale che incrocia via Laghet-
ampliare il servizio. glie. che potranno guardare all’ini- spa quando, per cause che sono al va- to. Il conducente del furgone è stato por-
Chi invece non ha alcun pro- Da un primo sondaggio la ri- zio della scuola con qualche glio della polizia stradale di Bellano, si tato all’ospedale di Morbegno per ac-
blema di lavoro potrà conti- chiesta del pre scuola è buo- pensiero in meno. è verificato lo scontro con un furgone certamenti.
nuare a portare i propri figli na, a settembre ci saranno i Paola Sandionigi
alle 8.30 come sempre.
Il fatto è che molti genitori la-
vorano fuori Mandello, e tan- [ COLICO ]
ti cominciano tea le 8 e le
8.30, non sempre è possibile
modificare gli orari, e così an-
che solo portare i propri bam-
Fuochi salvi,la Pro loco: «C’è chi non ha dato nulla»
bini all’asilo diventa un’im-
presa. Confermato spettacolo pirotecnico in programma questa sera ma Cariboni non nasconde la sua delusione
«Lo scorso anno le scuole ma-
terne di Somana e Molina VENDROGNO COLICO Lo spettacolo pirotec- duemila, e per differenza si po- Il sindaco Alfonso Curtoni con-
hanno sperimentato il pre nico della notte di San Loren- trà evincere chi non lo ha fat- ferma l’impegno della giunta:
scuola - dice l’assessore all’i- zo è salvo, la Pro Loco ha tro- to». «Ci siamo impegnati a coprire
struzione Maurizio Bertoli -
ed è andato bene. Viste le ri-
I cantori gregoriani vato i fondi e questa sera dalle
21.30 da piazza a lago si potrà
Per i fuochi d’artificio, che sa-
ranno sparati dalla Pirotecnica
il disavanzo, chiedendo co-
munque prima alla Pro loco di
chieste abbiamo deciso di of- (m. vas.) Proseguendo una tradizione ormai consolida- assistere ai fuochi. Santa Chiara di Ascoli Piceno attivarsi».
frire la possibilità a tutte le ta, anche quest’anno la festa di San Lorenzo martire di Non è soddisfatta invece l’as- che è presente a Colico per la Lo aveva fatto difatti qualche
scuole materne l’estensione Vendrogno sarà solennizzata dai Vespri ambrosiani can- sociazione che ha visto poca festa da quattro anni, la Pro lo- settimana fa proprio il presi-
dell’orario». tati nella splendida cornice artistica della chiesa par- partecipazione di coloro che sa- co ha speso 12 mila euro, rac- dente Cariboni rivolgendo un
Non si tratta però di una sem- rocchiale durante la celebrazione di oggi alle 16.30. ranno i primi a godere della cogliendo contributi da indu- appello pubblico, chiedendo la
plice autorizzazione, il Comu- I canti saranno eseguiti secondo le melodie ambrosia- presenza di pubblico. strie, ditte ed operatori e la pro- collaborazione a tutti ed in par-
ne ha deciso di fare la sua par- ne: il Magnificat ed i canti eucaristici vedranno il coin- «Gli operatori interessati - con- messa di un contributo da par- ticolare agli operatori del setto-
te. «Per attivare il pre scuola volgimento del coro parrocchiale e saranno intonati ferma il presidente Lorenzo Ca- te del Comune. re turistico affinché si potesse
serve l’adesione di almeno con le vecchie melodie popolari di tradizione orale men- riboni - non hanno risposto be- «Sembrano soldi buttati ma è realizzare questo evento che,
una quindicina di bambini, là tre per la componente musicale ci sarà l’Ensemble «Can- ne. Ci sono locali che non han- uno spettacolo che attira. - ri- da molti anni rappresenta una
dove si supererà la decina e tori Gregoriani», diretto da Fulvio Rampi, uno dei grup- no dato nulla, alcuni anche di corda Cariboni - Molti stranie- forte attrazione turistica per il
ne mancherà qualcuno per pi più rinomati a livello internazionale. La celebrazio- quelli sul lago. Oggi ci sarà uno ri si sono informati se c’era. In paese.
completare il numero minimo ne sarà occasione per utilizzare gli splendidi paramen- striscione con elencati i nomi concomitanza, abbiamo aggiun- Un esito positivo solo in parte,
interverremo pagando la dif- ti e le suppellettili liturgiche conservate nella chiesa. di chi ha contribuito, da chi ha to anche una serata danzante negativo del tutto se si consi-
ferenza - spiega l’assessore -. dato 100 euro a chi ne ha dati di ballo latino americano». dera la risposta avuta in piaz-
za a lago dove c’è stata poca
sensibilità.
[ L’APPELLO DEI FAMILIARI ] La stessa che è stata denotata
per la poca pulizia su via Sac-
Consuelo ha lasciato la sua abitazione co che ieri era piena di tovaglio-
lini e cartacce che il vento dal
lago ha soffiato verso l’alto ed
Forse si trova ancora sul Lario lecchese ha fatto adirare il sindaco: «Al-
meno un po’ di responsabilità
- afferma - Ci vuole poco a te-
DERVIO (g.d.v.) Consuelo Guanziroli, 37 ner pulito almeno vicino a do-
anni, si è nuovamente allontanata dalla sua ● MANDELLO DEL LARIO ve gestiscono la loro attività. In-
abitazione di Casnate con Bernate dove vi- vece nessuno pulisce».
ve con la madre: una scomparsa che ango- Qualche lamentela c’è stata do-
scia i parenti, in particolare il fratello Ema- menica sera, in occasione del
nuele, che ha sporto denuncia ai carabi- concerto della cantante soul
nieri di Fino Mornasco. «Il 5 agosto - ricor- blues Linda per il cattivo odo-
da il fratello - è uscita per effettuare alcu- re che si sentiva nella zona del
ne commissioni con la sua Lancia Y di co- concerto, sempre in piazza a la-
lore argento e non ha più fatto ritorno». go: «È un problema che pur-
Consuelo Guanziroli si era già allontanata troppo c’è da trent’anni - spie-
diverse volte in passato, a maggio era in ga il sindaco Curtoni - In quel-
provincia di Lecco: «Allora - ha concluso la posizione c’è la stazione di
il fratello Emanuele - attraverso controlli pompaggio del depuratore per
sui prelievi dal bancomat, avevamo visto i liquami di Laghetto e si veri-
che aveva ritirato contante da filiali di Der- fica quando c’è l’atmosfera un
vio e Colico. Il nostra appello a Consuelo po’ bassa. C’erano ancora degli
è che se non vuole tornare a casa, ce lo fac- scarichi fognari ma quelli sono
cia comunque sapere e informi soprattut- stati tutti eliminati alcuni me-
APPELLO per Consuelo Guanziroli, 37 anni to nostra madre sulle sue condizioni fisi- si fa».
che. Il numero di casa è lo 031-45.18.33.». Mario Vassena
LA PROVINCIA
26 MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

CENTRI
ABBIGLIAMENTO DONNA CAMINETTI E STUFE ABBRONZATURA
ESTETICA

CAMINETTI - STUFE - BARBECUE


CUCINE IN MURATURA - INSERTI
• Show room - Sede amministrativa e
Produzione - PEREGO (LC) Via Roncada • LECCO (LC) - Viale Costituzione, 33
8/C - Tel. 039.5311371 - Fax 039.5313489 - Cell. Tel. 0341.350598 Chiuso domenica. Aperto h. 8-22
• LECCO Via Cavour, 60 (Isolago) Galbusera Roberto 339.4098127 - Cell. Galbusera Dario 340.2233692 Parcheggio privato in Via Aspromonte, 7/9
Tel. 0341.286260 ORARI: DA LUNEDI’ A VENERDI’ 15.30 - 19.00 • CALOLZIOCORTE (LC) - Corso Dante, 54/a
APERTI TUTTO AGOSTO SABATO 9.00-12.00 / 14.30-19.00 Tel. 0341.633130 - Chiuso domenica. Aperto h. 9-22
SI RICEVE ANCHE SU APPUNTAMENTO TELEFONANDO
ANTIFURTI / CANCELLI AUTOMATICI ALLO 339.4098127 FAI DA TE BRICOLAGE
• Show room CALCO (LC) Via San Vigilio, 105
Tel. 039.9912044 - Cell. 335.6743977
ORARI: SABATO 9.00-12.00 / 14.30-19.00
www.edilperegolineamarmo.com
• GARLATE (LC) Via Statale, 717 info@edilperegolineamarmo.com
www.puntofocus.com - info@puntofocus.com BRICO OK IL FAI DA TE Casa, Bricolage,
Specializzati nella vendita/installazione/assistenza impianti di
antifurto e cancelli automatici. Dormite sani e tranquilli anche Giardinaggio e Decorazione. BRICO OK è a:
in agosto perchè il personale non va in ferie!!! CONCESSIONARIE / RIVENDITORI • Olgiate C. (CO) - Via Roma n.155 - Tel. 031/802035
APERTI DAL LUNEDI’ AL VENERDI’ DALLE 8 ALLE 12 E DALLE • Cantù (CO) - Via Grandi n.26 - Tel. 031/7180818
13.30 ALLE 18.30 - SABATO MATTINA DALLE 8 ALLE 12. Per • Tavernerio (CO) - Via Provinciale n.69 - Tel. 031/421305
qualsiasi esigenza potete contattarci: Tel. 0341.682000 Fax • Tavernola (CO) - Via Asiago n.33 - Tel. 031/510669
0341.682739 - info@imsasrl.it - www.imsasrl.it • Carate B.za (MB) - Via E.Toti n.41 - Tel. 0362/902831
• Carugo (CO) - Via Vittorio Veneto 67/69 -Tel. 031/758140
ARREDAMENTO • Castello di Brianza (LC) - Via Dante - Tel. 039/5311190
• Castione Andevenno (SO) - Via del Piano nr,24 - Tel. 0342/359061
• Tradate (VA) - Via della Fornace Cortellezzi nr. 20 - Tel. 0331/852783
• Giussano (MB) - Via Como 8 - Tel. 0362/314013
• MERATE (LC)
• Cesano Maderno (MI) - Via Nazionale dei Giovi 45C - Tel. 0362/650878
Via Como, 47 - Tel. 039.9900974 - info@salaluciano.it
Vendita nuovo e usato - Ricambi - Officina meccanica LIBRERIE
CHIUSI DAL 13 AL 23 AGOSTO
LECCO Via Cavour, 48
Tel. 0341.282072
www.libreriacavourlecco.it
SIAMO PRESENTI ANCHE
CON UNA NOSTRA PAGINA
ANCHE SU FACEBOOK
ORARIO CONTINUATO
9.00-19.30
by
APERTI ANCHE LUNEDI’ MATTINA
Vendita auto - assistenza meccanica
• OLGIATE MOLGORA (LC) Via Como, 5 SALA GIOCHI / BOOWLING
Tel. 039.508366 - 039.9910091 - Fax 039.507543
• CERNUSCO LOMBARDONE (LC) autocrippa@tiscalinet.it CHIUSI DAL 8 AL 22 AGOSTO
Via Spluga, 52 - (SS Lecco-Vimercate fronte MaxiSport) • OLGIATE MOLGORA (LC) Via Nazionale
Tel. 039.9901354 - Fax 039.5984804 Tel. 039.509730 - 039.509659 - Fax 039.9274956
www.casamaniasrl.it casamaniasrl@tiscali.it officina.autocrippa@tiscali.it CHIUSI DAL 15 AL 22 AGOSTO
• PEREGO (LC)
Via Statale, 89 Tel. 039.5312003
Fax 039.5312006 edil_arredo@libero.it
APERTO TUTTO AGOSTO
lun.14.30-19.30 mart./sab. 9-12/14.30-19.30
SCONTI 30% 40%
PER I MESI DI LUGLIO E AGOSTO

• OLGINATE (LC) - Via Spluga, 66 - Tel. 0341.682842


CHIUSI DAL 7 AL 22 AGOSTO
• ROBBIATE (LC) - Via Milano, 52 - Tel. 039.511104
• CESANA BRIANZA (LC) Via Alfieri, 1 CHIUSI DAL 9 AL 15 AGOSTO
Tel. 031.658478 - Fax 031.6520144 • VIMERCATE (MB) - Via Manin, 17 - Tel. 039.6260288
www.mobili-ideacasa.com CHIUSI DAL 7 AL 22 AGOSTO
info@mobili-ideacasa.com
SHOW ROOM APERTO LA DOMENICA ESTETICA / SOLARIUM
DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 19.00
Da lunedì a sabato 9.00/12.00 - 14.30/19.30 • CASSAGO STUDI DENTISTICI
BRIANZA (LC)
CENTRI SPORTIVI - PISCINE Via Cascina Nuova, 2/F
Tel. 039.9212142
APERTO
TUTTO AGOSTO
• LECCO - Largo Caleotto, 25
PULIZIA DEL VISO, (all’interno del Centro Comm. Meridiana) - Tel. 0341.350336)
DEPILAZIONE COM- APERTI ANCHE IL SABATO
PLETA, PEDICURE, VISITA, DIAGNOSI, PANORAMICA DIGITALE IN UNA SOLA
• OGGIONO (LC) - Via Dante (fronte lago) SEDUTA SENZA IMPEGNO.
MASSAGGIO, PEDANA
Tel. 0341.579189 - www.stendhalsportclub.it Implantologia e chirurgia implantare con tutte le novità del
SIAMO APERTI TUTTO IL MESE DI AGOSTO VIBRANTE, DOCCIA SOLARE, SMALTO SEMI PERMANENTE,
momento. Finanziamo l’intero preventivo fino a 60 mesi a
DALLE ORE 9.30 ALLE ORE 19.30 QQN PER LA PERDITA DEI CHILI, CAVITAZIONE ULTRALIPO tasso 0. Odontoiatria di qualità alla portata di tutti...
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[VALSASSINA 27]
[ BARZIO ] [ STAGIONE AL VIA ]

Don Luigi Melesi premiato dalla Sagra, Caccia al capriolo


a partire da lunedì
così il "prete da galera" ha vinto il male Resegone vietato:
Il sacerdote originario di Cortenova e la missione trentennale nel carcere di San Vittore pochi i capi censiti
BARZIO Con la consegna delle quat- espiare le loro pena per la quella spes- vitori dello Stato». Eppure con loro, suo amico che si sarebbero trovati sen- BARZIO (b. gro.) La stagione della caccia al
tro chiavi d’argento che simboleggia- so non è mai giusta per l’opinione pub- don Luigi è riuscito ad aprire la brec- za padre. capriolo inizia lunedì 16 agosto. I cacciato-
no i quattro territori della Comunità blica. Nei suoi anni a San Vittore, don cia del dialogo convincendoli a con- A Renato Vallanzasca don Luigi ave- ri potranno prelevare 101 capi nel Compren-
montana, il presidente Alberto Denti Luigi li ha incontrati tutti raccoglien- segnare le armi al cardinale Carlo Ma- va detto che la sua mano non avrebbe sorio Prealpi Lecchesi. Tutti in Valsassina,
ha insignito don Luigi Melesi del Pre- do le loro confessioni di uomini soli, ria Martini ed a far sventare tre atten- più dovuto uccidere ma aiutare bam- neppure uno sul Resegone, dove gli esem-
mio Sagra 2010. consapevoli che con il passare del tem- tati che avrebbero fatto saltare in aria bini e vecchi e che lui avrebbe dovu- plari censiti sono in numero troppo esiguo.
È la prima volta che viene istituito il po la società non li avrebbe mai più altrettante carceri in varie parti di Ita- to aiutare a vivere. Vallanzasca glielo La percentuale dei caprioli che si possono
riconoscimento che vuole mettere in accettati, nemmeno una volta espia- lia. Ma in carcere si trovano anche per- ha promesso e dopo essere scappato «prelevare» è calcolata secondo precisi pa-
evidenza un personaggio, nato nel ter- ta la loro colpa e scontata la pena. sone che ci sono andate per conto di nel trasferimento verso la Sardegna, rametri normativi, sul numero di quelli che
ritorio e che si è messo in evidenza per Il "Prete da galera" ha incontrato plu- qualcun altro, come Salvatore che si trovato da un poliziotto si consegnò vengono censiti da istituzioni e cacciatori.
il suo operato in ambito artistico, im- ri omicidi, criminali comuni, terrori- consegnò ai carabinieri dopo l’inci- dicendogli: «Queste mani non ucci- Per questa stagione venatoria - che termi-
prenditoriale o sociale. E di don Lui- sti degli anni di piombo che hanno se- dente stradale in cui perse la vita il fi- deranno più», ricordando la promes- nerà il 10 dicembre -, sono stati contati 816
gi Melesi, sacerdote da cinquant’anni, minato tanti lutti in Italia imbraccian- glio di Compagnoni, lo scalatore del sa fatta a don Luigi. caprioli (esclusi i cuccioli) nei quattro set-
non basta un libro per raccontare non do i kalashnikov per eliminare i «ser- K2, solo per salvare i quattro figli del Mario Vassena tori di caccia delle Prealpi lecchesi: Campel-
la vita ma il suo ope- li-Maesimo, Resegone, Grigne Orientali e
rato ed è stato così Grigne Occidentali.
anche domenica sera «Un risultato positivo nei settori valsassine-
quando alla cerimo- si - commenta il presidente della commis-
nia, prevista abba- sione ungulati del Comprensorio, Roberto
stanza breve, don Combi - Sul Resegone invece il dato è
Luigi ha tenuto tutti sconfortante: qui sono stati censiti 101 ca-
seduti in religioso si- prioli contro i 137 dell’anno scorso. Secon-
lenzio per oltre un’o- do i parametri di legge, in base a questo nu-
ra, raccontando solo mero ne avremmo potuti cacciare otto esem-
una parte della sua plari, ma abbiamo preferito rinunciare, di-
esperienza di "Prete mostrando ancora una volta che i cacciato-
da galera". ri sono responsabili quando c’è un proble-
Così ormai la chiama ma».
chi lo ha conosciuto Dalla settimana prossima i caprioli che, com-
attraverso le pagine plessivamente - tra maschi e femmine in pe-
del libro che ne fa un riodi cadenzati - si potrannno prelevare nel
suo ritratto di vita e settore Campelli Maesimo sono 32, 20 nel-
che ha appunto lo KERMESSE Don Luigi Melesi e uno stand presente alla Sagra le Grigne Orientali e 49 in quelle Occiden-
stesso titolo. tali.
Don Melesi, classe Dunque se in Valsassina i caprioli continua-
1933, originario di Cortenova, è stato no ad essercene in numero «soddisfacente»
ordinato sacerdote salesiano l’11 feb- ASPETTANDO IL CONCERTO DI VECCHIONI secondo gli addetti ai lavori, preoccupa il
braio 1960 ed ha vissuto la prima espe- calo delle presenze sul Resegone. Ci sono
rienza con i ragazzi del riformatorio particolari ragioni che possano determina-
Ferrante Aporti di Torino poi per set-
te anni ha fatto il catechista e l’inse-
Un’ottima partenza: l’assalto dei quarantamila re questo dato? «Probabilmente la confor-
mazione del territorio - risponde Combi - e
gnante alla Casa di rieducazione di (m. vas.) Parte bene la 45esima «Sagra delle sagre» con dell’apertura è di solito una giornata interlocutoria per problemi di ordine generale: bracconaggio,
Arese. Nel 1967 ha creato con il fratel- il tempo buono e la prima delle due domeniche di aper- gli affari, domenica invece con la grossa affluenza il incidenti, cani randagi, cambiamento del
lo don Piero Melesi e padre Ugo De tura e già si stima una presenza di 40 mila persone nei dato di cassa è misurabile in modo più che positivo so- territorio». Cosa fare allora per cercare di ri-
Censi l’Operazione Mato Grosso, il mo- tre giorni, da sabato a ieri pomeriggio. «Sabato c’è sta- lo da chi vende gelati e prodotti affini e al ristorante, popolare il Resegone di caprioli? Per Rober-
vimento giovanile impegnato per il to un primo afflusso più calmo durante tutta la giorna- mentre sono i momenti di visita più tranquilla quelli che to Combi occorre: «Prima studiare in manie-
Terzo Mondo, poi è diventato diretto- ta. Domenica, – conferma il direttore Riccardo Bene- fanno fermare la gente e la fanno spendere. Le premes- ra approfondita i problemi che possono in-
re della struttura di Arese, scrivendo detti – c’era tanta gente in giro e in Sagra e l’abbiamo se per un buon avvio ci sono tutte e a contribuire sa- cidere sulla natalità e sulla mortalità della
diversi testi teatrali, prima di arriva- visto già all’apertura del mattino con un parcheggio ranno ancora gli appuntamenti dei prossimi giorni: per specie, e poi individuare soluzioni ad hoc.
re a San Vittore. che già pieno alle 10, poi c’è stato un afflusso regola- i giovani ad attirare sarà, domani sera, il concerto de- Per portare avanti una simile operazione è
Qui ha conosciuto persone che han- re per tutto il giorno». gli «Scramble Cats», che ovunque si muovono hanno indispensabile l’intervento delle istituzioni.
no scritto molte pagine della cronaca Sabato sera a portare più gente del solito è stata la se- un seguito molto nutrito, mentre per chi è un po’ meno Noi - aggiunge il cacciatore valsassinese
e della storia italiana che don Luigi ha lezione nazionale del concorso di Miss Italia, una del- giovane non è da perdere il concerto di Roberto Vec- (nonché sindaco di Cassina) - faremo co-
ascoltato in prima persona essendo le novità di questa edizione per cui c’è la possibilità di chioni in programma (a ingresso gratuito) venerdì 13. me da anni la nostra parte: prelievi sanitari,
il cappellano nel carcere di Milano, farlo diventare un appuntamento fisso. «Dipenderà dal- Per tre giorni, da sabato a ieri, sono stati in «Sagra» an- ripristini ambientali e la posa dei dissua-
dal 1978 e per oltre trent’anni. l’organizzazione – dice Benedetti –. Quest’anno siamo che i volontari del gruppo «Gli Amici di Chiara» con sori odorosi che inducono i caprioli a non
Storie di una umanità che spesso vie- riusciti, ma era una delle ultime date di selezione pri- la pista gonfiabile dei miniquad che hanno sensibiliz- attraversare le strade, come a lato della Pia-
ne considerata per quanto ha commes- ma delle finali regionali. Visto il risultato, stiamo valu- zato l’opinione pubblica sulla leucemia infantile, rac- na di Balisio a Ballabio».
so, crimini come l’omicidio, l’attenta- tando, se c’è la possibilità, di ripeterla». cogliendo fondi da destinare alla ricerca e allo svilup- «Ma - conclude Combi - per arginare sen-
to, la strage come nel caso degli uomi- È invece presto per valutare come reagisce il pubbli- po di un nuovo reparto di ematologia pediatrica del sibilmente i problemi che ho detto è quan-
ni della Brigate Rosse che sembrano co alla situazione economica attuale, ovvero, per dir- Nuovo ospedale San Gerardo di Monza, a sostegno del tomai necessario, ripeto, l’intervento delle
cancellare ogni umanità possibile per la dalla parte degli standisti, se spende o no. Il sabato comitato «Maria Letizia Verga». istituzioni».
quegli ultimi, finiti dietro le sbarre per Beppe Grossi

[ QUOTA MINIMA UN EURO ]

Margno ci ritenta: "colletta" per il jackpot


Febbre da Superenalotto, aperto a residenti e villeggianti il sistemone del Bimarket
FINO AL 15 SETTEMBRE MARGNO (m. vas.) Un paese riamo di raccogliere tante quo-
intero sogna di sbancare il que- te visto che nel negozio passa-
sta sera il Superenalotto che ha no all’incirca 500 persone al
C’è già chi pensa a sci e inverno un jackpot da far girar la testa giorno».
Stagionali scontati per Bobbio solo a leggerlo: 11 milioni 500
mila euro.
Un’iniziativa che la titolare ave-
va già lanciato ad ottobre del
(b. gro.) Sembra incredibile pensarci ora, viste le alte A Margno gli occhi saranno 2008 quando, anche allora, la
temperature e le vacanze marino, ma sino al 15 settem- puntati all’estrazione per vede- caccia al jackpot del Superena- Febbre da Superenalotto
bre si possono acquistare gli stagionali per sciare ai re l’esito del sistemone che cer- lotto era all’astronomica cifra di
Piani di Bobbio-Valtorta la prossima stagione a prezzi ca la fortuna e sarà giocato og- 100 milioni di euro.
scontati. Adulti 375 euro (anziché 475), per le catego- gi dalla titolare del Bimarket di Era stato preparato un sistema sto che siamo entrati nel cuore chinetta convalidatrice.
rie junior (da 13 a 18 anni), senior (oltre 65 anni), uni- via Vittorio Veneto, Iolanda To- da 190 colonne, giocate per il delle vacanze e ci sono i villeg- Non resterà poi che attendere
versitari e categorie speciali 325 euro (anziché 395), niolo che ha lanciato l’invito ai concorso 128 per centrare il sei gianti che stanno riempiendo l’estrazione serale per conosce-
per i bambini under 12 (da 0 a 12 anni), 150 euro invece suoi clienti di tentare insieme che mancava dal 26 aprile 2008 qualche casa in più in questa de- re la sestina vincente, conser-
che 160. la vincita. ma la dea bendata non aveva an- ludente estate «mordi e fuggi». vando gelosamente la ricevuta
L’acquisto di almeno due stagionali per adulti dà di- «La puntata minima per la quo- cora scelto dove andare a vuo- Una volta raccolte la quote, Io- della quota che dimostra di es-
ritto ad ottenere gli stagionali bimbo under 12, per i ra- ta è di 1 euro. Entro l’estrazione tare la sua cornucopia. landa Toniolo si affiderà alla ri- sere possessori di una parte di
gazzi della famiglia, al prezzo speciale di 100 euro. Ul- verrà giocato il sistema. - spie- Adesso la fantasiosa esercente cevitoria più vicina, come ave- quel sogno di mezza estate che
teriori informazioni agli uffici Itb di Barzio (telefono ga Toniolo –. Anche i turisti ritenta, sperando di raccogliere va fatto due anni fa quando il si- milioni di italiani sperano ve-
0341.996101, mail info@pianidibobbio.com.). stanno giocando perché l’han- molte più quote con la presen- stemone era stato compilato a dere avverato da parecchie set-
no trovata una bella idea. Spe- za di un po’ più di persone vi- Casargo, direttamente dalla mac- timane.
[28 OGGIONO E BRIANZA ] MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[oggiono ]
In paese trionfa la terza età, ma i giovani sono in aumento
OGGIONO (p. zuc.) Meno i giovani degli anzia- il servizio di supporto scolastico ai minori diver- ta fornita massima collaborazione per integrare prendimento i giovani stranieri: per agevolarne
ni: questi ultimi risultano, dalle statistiche del samente abili residenti a Oggiono e frequentan- l’aspetto sociale con quello sanitario - continua l’inserimento e il rendimento scolastico sono sta-
Comune, già nel 2006 ben 1.651, ma nel 2007 ti la scuola statale o paritaria dell’infanzia - rie- l’amministrazione - per dare risposte più com- ti coinvolti i cosiddetti «facilitatori linguistici»:
1.684, nel 2008 1.748, nel 2009 fermi a 1786. E i piloga il Comune - inoltre la scuola primaria e plete ai bisogni complessi. Con la cooperativa in questo caso i minori coinvolti nel servizio so-
residenti dai 3 ai 14 anni? Nel 2006 erano 868, secondaria di primo e secondo grado anche in che ha vinto l’appalto per gli interventi socio-as- no stati 33 nel 2006, 36 nel 2007, 41 nel 2008 e
nel 2007 crebbero a 989, nel 2008 ridiscesero a sedi non oggionesi. Il servizio ha integrato l’in- sistenziali si è lavorato molto sulla qualità, in- 36 nel 2009. «Abbiamo sottoscritto un accordo
924, nel 2009 sono arrivati a quota 1.112. tervento dell’insegnante di sostegno ed è stato crementando dov’era necessario la durata degli di programma per strutturare interventi sovrac-
L’amministrazione comunale fa il punto sulle realizzato da educatori specializzati per garanti- interventi quotidiani presso l’utenza». I ragazzi comunali di supporto per minori stranieri fre-
iniziative intraprese a favore soprattutto dei ra- re un supporto educativo che faciliti il percor- interessati dalle prestazioni sono strati 121 nel quentanti la scuola dell’obbligo. Con la Caritas è
gazzi in maggiore difficoltà. «È stato assicurato so di apprendimento dell’alunno disabile. È sta- 2009. Difficoltà d’altra natura incontrano nell’ap- in corso un ulteriore progetto di supporto».

[ IL CASO ]

È mistero fitto sulla palestra di Cesana


Pressoché ultimata non è stata inaugurata, e la nuova stagione è alle porte: preoccupazioni a Suello
CESANA Mistero fitto sulla pa- lavolo, basket, calcetto) e per al-
lestra: pressoché ultimata, tut- tre manifestazioni. E’ ubicato

brevi
[ BULCIAGO ]
tora non è stata inaugurata men-
tre una nuova stagione sportiva
s’avvicina. Poco male per i ce-
sanesi, che hanno fatto finora
– ricordavano i firmatari - a cir-
ca 300 metri dal confine. Che
senso ha costruire un’ulteriore
palestra a Suello con tutti i co-
senza la struttura e sono inoltre sti di costruzione e gestione?
forse già entrati nell’ordine d’i- Meglio un consorzio fra i due
Stupefacenti, dee di un taglio del nastro clas- paesi, di gestione della nuova e
denunciato sicamente preelettorale: qui, in- della vecchia palestra e di un
fatti, si vota notoriamente a pri- campo di calcio a 11 da realiz-
(f. alf.) Denunciato perché al- mavera; i problemi principali li zare (questo sì) a Suello».
la guida sotto l’effetto di so- ha Suello, che sulla palestra del Condividendo tale filosofia, l’at-
stanze stupefacenti a quin- paese accanto faceva conto. tuale amministrazione s’era
dici giorni di distanza dall’in- Com’è noto, l’attuale ammini- spinta a fine 2009 a preannun-
cidente in cui era rimasto strazione – in carica dal giugno ciare d’essere «in procinto di
coinvolto. I carabineri di Co- del 2009 – ha conquistato il con- concretizzare un accordo pro-
sta Masnaga hanno denun- senso anche grazie al colpo di posto peraltro dall’amministra-
ciato un 41enne di Sirtori che spugna promesso agli elettori su zione confinante già da molto
il 21 luglio, in sella a un mo- quello che doveva essere il pa- tempo: riguarda la realizzazio-
torino Piaggio lungo la pro- lazzetto di Suello e mandando ne da parte di Suello di un im-
vinciale 342. In risultati de- avanti invece il progetto di un pianto regolamentare per il cal-
gli esami ai quali è stato sot- campo di calcio. Il sindaco Car- cio e la gestione congiunta di
toposto hanno rilevato la po- lo Valsecchi ha tracciato una ri- tutte le strutture sportive, final-
sitività dell’uomo ai canna- ga sul milione 400mila euro di mente complete e con costi di
binoidi. Da qui la denuncia palestra contestata per tutto il gestione sopportabili».
per guida sotto l’influenza di precedente mandato trascorso Il sindaco Valsecchi aveva inol-
stupefacenti per il sirtorese. all’opposizione in quanto sareb- tre preannunciato al consiglio
be stata «un doppione di quel- di «voler concordare con Cesa- L’IMPIANTO è praticamente ultimato. La moderna palestra
la già bell’e pronta a poche cen- na l’utilizzo della sua nuova pa- di Cesana Brianza attende l’inaugurazione
[ NIBIONNO ] tinaia di metri dal confine di Ce- lestra subito», cioè sul finire del-
sana»; al contrario, il campo a l’anno scorso, così da «rispon-
Gli apparecchi undici manca a entrambi i pae- dere quanto prima alle esigen-
da buttare si. ze delle squadre almeno di pal- COSTA MASNAGA
«Suello e Cesana insieme con- lavolo della Polisportiva Suel-
tano circa 4.000 anime e i due lo, attualmente in difficoltà nel
(r. ber.) L’assessorato all’eco-
logia rende noto che ora è
possibile recapitare picco-
comuni sono, dal punto di vi-
sta territoriale, sostanzialmente
reperire spazi adeguati nelle pa-
lestre del circondario». E’ pas-
Impianto nuovo,telefonate più brevi
le apparecchiature elettri- uniti - sostenevano mesi fa, in sato quasi un anno e le certezze (r. ber.) L’amministrazione comunale punta vità importante che eviterà lunghe attese al-
che alla piattaforma ecolo- una petizione, anche i cittadini sull’utilizzo della palestra di Ce- su comunicazione e modernità. È infatti sta- l’apparecchio come avveniva in passato
gica di Cibrone. Dunque: te- - Solo Cesana possiede una pic- sana tuttora purtroppo scarseg- ta ultimata l’opera relativa alla riqualifica- quando bisognava passare dal centralino».
levisori, cellulari, forni mi- cola palestra, attigua alle ele- giano. Taglia corto, il sindaco zione della linea telefonica e del sistema «Inoltre abbiamo provveduto alla sostituzio-
croonde, aspirapolvere, mentari: ottima per gli allena- Pier Giuseppe Castelnuovo: «Al informatico comunale. Spesi circa 20 mila ne di tutte le apparecchiature informatiche
computer... Invariati fino a ot- menti, non è però regolare per momento abbiamo altre priorità euro. risalenti a una decina di anni fa e dunque
tobre gli orari di apertura lo svolgimento di alcune gare. a cui pensare: l’acqua, che an- «È stato rinnovato il sistema telefonico cen- ormai obsolete - ha concluso il sindaco -
della piattaforma del Cibro- Cesana ha, intanto, quasi ulti- che quest’estate è scarseggiata trale da cui gli utenti vengono messi in col- Non solo, si è provveduto ad installare an-
ne. mato la realizzazione di un nuo- in entrambi i nostri paesi, anzi- legamento con i vari uffici - conferma il pri- che un nuovo server per quanto riguarda
vo, grande palazzetto adatto a tutto». mo cittadino Umberto Bonacina - Una no- la connettività ad internet».
tutti gli sport di squadra (pal- Patrizia Zucchi

[ BOSISIO PARINI ]

Che estate questa estate in riva al lago


Cinquemila presenze alla festa della Madonna della Neve: Pro loco al settimo cielo
BOSISIO PARINI (r. ber.) Nu- sa ieri nell’area del Precampel. mente, speriamo di ripetere il ma settimana di settembre - con-
meri da record per l’estate di Bo- «C’è grande soddisfazione - con- pienone dei giorni scorsi con la ferma Marco Longhino, compo-
sisio Parini. Sono le bellezze na- ferma il presidente della Pro lo- festa di Ferragosto». nente della Pro loco e responsa-
turali, unite alle feste tradizio- co, Luigi Stefanoni - Quest’an- Ottimo anche il bilancio del Va- bile dell’econavigazione - In set-
nali e ai tour in battello, ad at- no siamo andati oltre le più ro- go Eupili. Il calendario fino a ot- timana lavoriamo molto con le
trarre vacanzieri e residenti ri- see aspettative. Il maggior nu- tobre prevede tre crociere il sa- scuole e le cooperative che si oc-
masti a casa, che proprio in que- mero di presenze si è registra- bato e quattro la domenica. Non cupano di ragazzi disabili, che
sti giorni stanno prendendo to per la festa della Madonna solo, c’è anche la possibilità, so- navigano gratuitamente. C’è an-
d’assalto la sponda lecchese del della Neve con lo spettacolo pi- lo per due volte al mese, di ab- che la possibilità di affittare il
lago di Pusiano. Nei giorni scor- rotecnico sull’altra sponda del binare la crociera sul lago alla battello per sposalizi e altre ri-
si, infatti, si sono registrate cir- lago, a Pusiano. Abbiamo addi- visita guidata sull’isola dei Ci- correnze». Prossimi appunta-
ca cinquemila presenze per le rittura dovuto farci prestare al- pressi di Pusiano. menti con la Pro loco: la festa
celebrazioni della festa della cuni terreni limitrofi all’area fe- «Per agosto è già tutto esauri- della birra, sempre ad agosto, e
UNO SCORCIO del lungolago di Bosisio Madonna della Neve organizza- ste per aumentare il numero dei to. Attualmente stiamo già rice- la festa della Croce Verde a set-
ta dalla Pro loco che si è conclu- posteggi. Se il tempo sarà cle- vendo le prenotazioni per la pri- tembre.
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[MERATE E CASATESE 29]
[ MERATE ]

Nuova vita per l’antico sentiero di San Giorgio


Il 29 agosto, durante la “Strapagnano”, l’inaugurazione del percorso che ha fatto storia
MERATE (f. alf.) L’antico sentiero di San Gior- co e ambientale, è la possibilità per tutti di ri- chiusi. Tra questi rischiava anche il convento di
gio, che collega la frazione di Merate al parco percorre una delle più antiche vie di transito an- Sabbioncello. La parrocchia di Pagnano, sotto
del Curone, è stato ripristinato. Il 29 agosto, in cora esistenti sul nostro territorio. Sino alla pri- la cui giurisdizione si trovava il convento, inter-
occasione della “Strapagnano”, ci sarà la ceri- ma metà dello scorso secolo, il sentiero mette- venne. Il convento fu perciò salvato, ma la par-
monia di inaugurazione. A rendere possibile va in comunicazione Pagnano, la località S. Gior- rocchia dovette cedere al demanio la chiesa di
l’intervento, la disponibilità dall’azienda agri- gio, la cascina Albaressa e la località Sotto il Cep- San Giorgio, dove arrivava il sentiero.
cola Bonanomi Giorgio, che ha eseguito la ret- po, dove esisteva una passerella per attraver- L’inaugurazione ufficiale del ripristinato sentie-
tifica sulla sua proprietà nel tratto iniziale del sare il Molgora. Il ripristino della percorribilità ro avverrà con la prossima Strapagnano, dome-
percorso da via Promessi Sposi, ma soprattut- dell’antico sentiero sarà anche l’occasione per nica 29 agosto, con partenza dalle ore 7,30, e
to il lavoro svolto dal gruppo di protezione ci- ricordare un evento accaduto durante la domi- percorsi di 8, 16, 22 e 26 km. A tutti i parteci-
vile di Merate che si è mosso insieme a “Cam- nazione francese. Duecento anni fa, nel 1810, panti sarà offerta la possibilità di attraversare i
LA MAPPA Il nuovo percorso minabrianza”. all’epoca delle confische napoleoniche, tutti gli parchi delle dimore storiche di Pagnano, le fat-
Il risultato, importante dal punto di vista stori- ordini religiosi furono soppressi e i conventi torie, e di immergersi nel parco di Montevecchia.

[ MERATE ]

Altro colpo al Caffè del viale: è il terzo brevi [ MONTEVECCHIA]

Rubati duemila euro dal contamonete Servizio civile al Parco


(f.alf.) Anche al parco di Montevecchia nel
Con il locale chiuso, i ladri sono entrati da una finestra: "risparmiate" le slot machine prossimo futuro sarà possibile svolgere il
servizio di servizio civile. Il progetto si in-
MERATE «Sto pensando di Domenica era il mio giorno di titola “Un parco per le colline: tutela e va-
non installare più il cambiamo- chiusura e quindi non sono ve- lorizzazione dell’ambiente nel parco di
nete. Sarebbe una bella cosa to- nuto. Ieri mattina quando sono Montevecchia e della Valle del Curone”.
gliere anche la slot. Purtroppo tornato per dare una pulita mi Per maggiori informazioni e per ricevere
non credo che lo farò, conside- sono accorto di quello che era comunicazioni sollecite, disponibili da set-
rato che un po’ di lavoro lo por- accaduto e ho subito avvertito tembre, gli interessati possono scrivere a
ta anche quella». Sono i primi i carabinieri». info@parcocurone.it.
pensieri a voce alta di Massi- Il colpo messo a segno tra do-
mo Romeo, titolare menica e lunedì è
del “Caffè del viale” solo l’ultimo di una [ OLGIATE MOLGORA]
dove, nel corso del- lunga serie che, pro-
la notte tra domeni- Deluso il prio in queste setti- Aria di disinfestazione
ca e lunedì, i soliti proprietario: mane, si sta verifi- (f.alf.) È stata prorogata fino al 13 agosto
ignoti sono entrati «Sono cando nel Meratese. l’ordinanza con la quale il sindaco Ales-
scassinando le slot Sempre nel corso sandro Brambilla ha imposto all’azienda
machine. davvero del week-end, per Casati le operazioni di disinfestazione da
«Sono entrati dalla stanco di tutto esempio, malviven- mosche in via delle Robinie. Se entro quel
tapparella, dopo es- questo» ti hanno sfondato la tempi l’azienda non avrà provveduto, l’a-
sere passati dal can- vetrina del “Caffè zienda sarà ritenuta responsabile di ogni
cello del vicino con- 37” che s’affaccia danno.
dominio, che si apre sulla ex Statale 36,
con estrema facilità. Non han- sempre con l’obiettivo di im-
no neppure dovuto rompere il possessarsi del denaro contan- [ BRIVIO ]
vetro del bar. La finestra era te contenuto nei cambiamone-
aperta perché avevo appena te installati accanto ai video- Un libro sul paese
imbiancato e i locali si doveva- poker. (f.alf.) Il Comune vuole realizzare un libro
no asciugare. I ladri hanno scas- Anche in questo caso, il danno sulla propria storia e per farlo cerca spon-
sinato il cambiamonete, senza ammonta a qualche migliaio di sor. Con tale obiettivo, nei giorni scorsi è
toccare la slot machine al suo euro (3 mila secondo quanto si stato pubblicato un avviso con cui vengo-
fianco, e se ne sono andati con è saputo) ma quel che più im- no illustrate le modalità di sponsorizzazio-
circa 2 mila euro». porta è che l’incursione subi- ne. Il libro avrà una consistenza di 500 pa-
Il danno, coperto da assicura- ta dai proprietari è la quarta in gine e sarà stampato in almeno 1000 copie.
zione, è consistente perché nel pochissimi anni. FILM GIA’ VISTO Ennesimo colpo al Caffé del viale
bar di viale Brianza il cambia- Fabrizio Alfano
monete non viene svuotato dal
titolare ogni sera, come invece
accade quasi ovunque, ma dal- [ SANTA MARIA HOÈ ]
la persona che gestisce le mac-
chinette.Per il locale pubblico
in pieno centro città quello su-
bito questo week-end è ormai
Don Benjamin: «Fatico a credere a un incidente»
il terzo furto in pochi anni. L’ul-
tima volta era accaduto nel Cera per candele al posto del vino nel calice: «Troppi conti non tornano, e quella donna sull’altare...»
marzo del 2009. Sempre nel fi-
ne settimana, approfittando del SANTA MARIA HOÈ Cera per Terminata la messa, il prete ra- tenuto del calice nel lavandino». la sua salute. E ora che sta bene, La “sospetta” viene definita «una
fatto che domenica il bar resta le candele al posto del vino nel duna in sacrestia le persone che Già sospettoso, a quel punto, don man mano che passano le ore, persona strana», che «litiga con
chiuso, ladri erano entrati pas- calice della messa. Per fortuna, avevano organizzato l’altrare, tra Benjamin prende il calice e rag- don Benjamin si convince sem- tutte le altre donne» e che pre-
sando dalla finestra del bagno don Benjamin Masumu, che si cui una donna di 74 anni. giunge l’ospedale. Trattenuto per pre più che quanto avvenuto sa- tende «che le altre donne non
e quindi nel locale, portandosi occupa della chiesa di Santa Ma- «Quando le ho chiesto cosa aves- sei ore, rientra a casa solo dopo bato non possa essere solo un tocchino nulla in chiesa. A ri-
via all’incirca 1.500 euro. Il pri- ria Hoè, se n’è subito accorto e se messo nel calice, mi ha assi- che al Mandic gli hanno fatto in- «incidente». pensare oggi con estrema sere-
mo furto è un po’ più lontano ha sputato tutto. Altrimenti, le curato che si trattava di vino. È gerire carbone vegetale, contat- «In un primo momento ho pen- nità a quello che è accaduto ho
nel tempo, ma la cifra sottrat- conseguenze avrebbero potuto però bastato che mi distraessi un tato il centro antiveleni ed esclu- sato ad uno sbaglio. Poi, verifi- troppi dubbi sull’innocenza del-
ta era grosso modo identica. essere drammatiche. E, a 48 ore attimo per vederla gettare il con- so la possibilità di pericoli per cando con calma la la signora. Normal-
«Sono davvero stanco di tutto dall’accaduto, il sacerdote rifiu- dislocazione di vino, mente, la signora non
questo – ha commentato il pro- ta l’ipotesi dell’incidente e avan- acqua e cera, sono ha le chiavi della
prietario –. Per evitare che ac- za il sospetto che «chi ha prepa- stato assalito dai dub- «Denuncia? chiesa. Il giorno pri-
cada di nuovo, penso proprio rato il vino non poteva confon- bi». Al punto che il Per ora no: ma di sabato, invece,
che toglierò il cambiamoneta. dersi». Ma andiamo con ordine. sacerdote non esclu- voglio credere aveva preso le mie
Dovrei togliere anche la slot A partire dal tardo pomeriggio de di poter sporgere senza che me ne ac-
machine. Sarebbe una bella co- di sabato, quando nella chiesa denuncia. «Ancora nella buona corgessi e me le ave-
sa. Penso però che non lo farò. di Santa Maria viene tutto pre- non l’ho fatto, perché fede della va fatte restituire da
Le slot portano un po’ di lavo- parato per la messa delle 17. voglio continuare a signora» un’altra donna. Inol-
ro. C’è addirittura gente che vie- Quando il sacerdote arriva, tut- credere nell’innocen- tre, più volte la don-
ne proprio per giocarci». to è predisposto. Al momento za di questa anziana. na è stata vista sull’al-
Ad accorgersi di quanto acca- dell’eucurestia, don Benjamin Tuttavia, devo ammettere che tare con la cera».
duto, è stato lo stesso Romeo porta «il calice alla bocca, pen- dentro di me non riesco a capi- A scanso di equivoci, don Benja-
nelle prime ore della mattina- sando si trattasse di vino». Ma re se si sia veramente trattato di min ha immediatamente preso
ta di lunedì quando ha aperto subito si rende conto che «era un errore o di un gesto delibera- provvedimenti, allontanando la
il locale per fare le pulizie. «Al- qualcos’altro. Così ho subito spu- to». signora e vietandole di occupar-
la fine della scorsa settimana tato la sostanza prima sull’alta- IL DUBBIO Don Benjamin Masumu Sono troppe le cose che, secon- si della chiesa.
ho imbiancato tutto il locale. re e poi in sacrestia». do il sacerdote, «non tornano». F. Alf.
30
ERBACRONACHE
REDAZIONE PROVINCIA
redprovincia@laprovincia.it
Tel 031.582311 Fax 031.521303

Mario Cavallanti m.cavallanti@laprovincia.it 031.582345, Dario Cercek d.cercek@laprovincia.it 031.582356, Roberto Caimi r.caimi@laprovincia.it 031.582361,
Maurizio Del Sordo m.delsordo@laprovincia.it 031.582354, Guglielmo De Vita g.devita@laprovincia.it 031.582441

[ URBANISTICA ]

Attenzione al verde
ma si deve crescere
Il sindaco e la polemica su nuove case a Parravicino
«La città ha bisogno di ringiovanire, ambiente difeso»
(V. Fa.) Con 300 mila metri quadrati di verde nel- [ LA SCHEDA ]
la zona urbana, più le aree ecologiche individuate dal-
la Provincia che sfiorano i 400 mila metri quadrati, il IL PIANO
sindaco Marcella Tili rivendica l’alta quota verde del Il piano di governo del territorio è lo stru-
“suo” piano di governo del territorio, lo strumento ur- mento con il quale l’amministrazione co-
banistico che determina lo sviluppo della città e che en- munale determina lo sviluppo urbanisti-
trato nella fase di approvazione. Con una serie di pre- co della città per i prossimi anni. Si trat-
cisazioni, legate soprattutto al futuro di Parravicino do- ta di quello che un tempo si chiamava
ve per lacune aree è stata ipotizzato il cambio di desti- piano regolatore generale e rappresen-
nazione d’uso (da agricolo a edificabile) nonostante una ta uno dei momenti più importanti nel-
serie di assicurazioni sull’intangibilità della zona. la vita amministrativa, in passato e og-
L’amministrazione comunale - proprio attraverso le pa- gi ancora motivo di accesi scontri poli-
role del sindaco - ammette le critiche, i punti di vista tici.
diversi, ma sottolinea che la linea del piano consiste in
un basso consumo del territorio, potenziamento e pre- L’ITER
servazione dei beni ambientali, mentre verso i privati L’iter amministrativo del Pgt è alle ulti-
adotta quelle che vengono definite concessioni intelli- me fasi. Lo strumento urbanistico è sta-
genti e condivise. to adottato il 24 aprile, il 26 maggio è sta-
«Sul Pgt le nostre scelte possono essere condivise o cri- to depositato. Dopodiché si è aperta la
ticabili – sono le parole di Marcella Tili – ma non si può fase delle osservazioni pubbliche da
negare la vocazione del documento a mettere le basi per parte di cittadini privati, associazioni o
uno sviluppo sostenibile, che comprende anche la pre- istituzioni professionali. Il tempo previ-
servazione dei valori ambientali». sto è trenta giorni per l’esame e 30 gior-
A riprova di questo concetto - prosegue il sindaco - ba- ni per la presentazione. Un fase, que-
stano i numeri inseriti nello strumento. Il Pgt individua st’ultima che è durata dal 26 giugno al
zone verdi strategiche sia all’interno della città che sul- 26 luglio. Le osservazioni dei cittadini
l’area più esterna. A queste vanno aggiunti i “corridoi giunte al comune sono 370. Il piano at-
ecologici provinciali” che connettono zona lacustre, col- tende ora di essere portato in consiglio
lina, e montagna. comunale alla luce di questi contributi;
In questa rete ecologica sono individuate solo sei aree discusso e approvato.
di trasformazione. Tra gli obiettivi che si prefiggono
tali aree ci sono la riqualificazioni o la mitigazione del-
l’esistente; mentre le possibili nuove costruzione sorge-
ranno solo in prossimità di contesti già urbanizzati e
con volumetrie molto contenute».
Il sindaco entra poi nel dettaglio, spiegan-
[sguardo ravvicinato]
do che i criteri di edificazione nelle va-
rie aree saranno adeguati ai contesti am-
bientali e paesaggistici.
«Per quanto riguarda l’area di trasforma-
zione di via Riazzolo - precisa Tili -, l’edi-
ficabilità consentita sarà di 6 mila metri
quadrati al massimo e in prossimità del-
l’esistente. Si tenga presente, però, che a
seguito di questo, ben 17.323 metri qua-
drati verranno gratuitamente ceduti al co-
mune e saranno utilizzati per realizzare
servizi e attrezzature pubbliche».
Sempre per quanto riguarda nello specifico via Riazzo-
lo e come concetto generale, dice che la città non può I CAMPI AGRICOLI LA VIA RIAZZOLO
essere "museificata". La popolazione è in costante calo La frazione di Parravicino ha ancora una vasta area dedica- E’ in questa zona, sul confine tra Parravicino e Buccinigo, che
e in progressivo invecchiamento. Se la tendenza non ta all’agricoltura. Una peculiarità che l’amministrazione co- la programmazione urbanistica prospetta la possibilità di cam-
viene invertita aumenterà la necessità di servizi socia- munale assicura di voler preservare, non toccando uno sce- biare destinazione d’uso ad alcuni terreni, trasformandoli da
li. Per esempio sono tante le osservazioni di cittadini nario naturale e un polmone verde di particolare importan- agricoli a edificabili. A ridosso - dice il sindaco - di un’area già
che chiedono abitazioni per i figli vicino ai quartieri per za per la città. urbanizzata.
ricomporre quei nuclei famigliari la cui divisione ha
imposto un continuo aumento dei costi assistenziali.
Inoltre, all’invecchiamento demografico corrisponde
una marginalità economica, difficoltà del piccolo com-
mercio, la mancanza di offerta lavorativa. La nozione [ L’OPPOSIZIONE CONSILIARE ]
di diritto internazionale di sviluppo sostenibile com-
porta tre componenti, l’economico, il sociale e l’ambien-
tale.
Le frazioni di Parravicino e Buccinigo - è quanto spie-
«Il quartiere diverrà una periferia-dormitorio»
ga ancora il primo cittadino - ricevono dal piano di
governo del territorio grande attenzione, proprio per- Lietti: «Nuovi insediamenti per chi viene da fuori e può permettersi alloggi di pregio»
ché ragiona sulla loro ricomposizione e su uno svilup-
po limitato quantitativamente, ma qualitativamente im- (V. Fa.) Puntare sul recupero di terreni lini da fuori che hanno la possibilità di per- ce Michele Spagnuolo – sarà realizzata in un’a-
portante, anche perché incentrato sullo sviluppo del verdi, a fronte però, di una pur minima edi- mettersi appartamenti di pregio». rea a vincolo ecologico. Quindi già saremo
verde pubblico, che lasceremo come patrimonio alle fu- ficazione è comunque una scelta sbagliata da Secondo Lietti questo non è un modo per fa- di fronte ad un consumo di territorio di pre-
ture generazioni parte dell’amministrazione. Questa l’opinio- vorire gli abitanti del posto e agevolare loro la gio ambientale. E’ vero, obiettivamente, che
Miglioramento ambientale o trasformazioni mirate. So- ne di Alberto Lietti, architetto e già assessore strada per riqualificare la propria abitazione o anche nel nostro vecchio Pgt era inserito un
no questi i criteri che - secondo Tili – il Pgt fa coincide- all’urbanistica di centro sinistra. fare investimenti nell’esistente: «Chi ci gua- intervento in via Riazzolo, ma di certo diffe-
re nelle aree di trasformazione delle frazioni. Lietti intravede una serie di difetti nelle ope- dagnerà saranno le imprese costruttrici e non rente e molto più contenuto rispetto a questo.
«Saranno invece mantenute ad uso agricolo - continua razioni per Buccinigo e Parravicino di cui l’am- certo i pensionati del quartiere. Inoltre, questi Inoltre in quel Pgt non esisteva il peso della
- le aree in prossimità della variante di Parravicino. Que- ministrazione si è fatta promotrice. nuovi inquilini di lusso avranno bisogno di variante che ingenererà problemi anche a li-
sta destinazione è sottolineata anche nel piano delle re- «E’ vero che in via Riazzolo - dice Lietti - gli più servizi, uffici, negozi. Strutture di cui pic- vello sociale, abbassando la qualità della vita.
gole, parte integrante del pgt, nel quale viene chiarito indici di superficie e volumetria sono bassi, cole realtà come queste non possiedono». I due elementi insieme creeranno l’apporto di
che tale utilizzo sarà salvaguardato e potenziato. Così ma porteranno in ogni caso ad un ulteriore in- La paura di veder trasformato un quartiere sto- cementificazioni in eccesso in tutti i sensi. Con
come sarà salvaguardato il borgo quando verrà costrui- sediamento abitativo di almeno un centinaio rico in periferia è quella che esprimono anche la presenza della strada il quadro sarà ulterior-
ta la strada. La variante ne permetterà la ricomposizio- di nuovi abitanti. Il problema è che non saran- i rappresentanti del Pd. mente peggiorato e degradato. La frazione di-
ne. La frazione verrà sollevata dal traffico ora in eccesso». no persone già residenti nella zona, ma inqui- «E’ chiaro che questa nuova edificazione – di- venterà una periferia-dormitorio».
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[ERBA 31]
[ ALBAVILLA ]

Mugugni per l’addio al parcheggio libero


I posti-auto davanti alla chiesa sono diventati a disco orario: «Per favorire la rotazione»
ALBAVILLA Cercasi un parcheggio senza l’obbligo
del disco orario, uno o più spazi contrassegnati dal-
la tanto amata linea bianca senza vincoli o restrizio-
ni. Il centro del paese, l’ampia piazza principale che
congiunge chiesa e municipio, ha diversi posti-auto
ma non sufficienti per le esigenze dei cittadini. Ulti-
mamente, anche gli ultimi posti liberi sono stati tra-
sformati in area di sosta a disco orario. Ai dipenden-
ti comunali, per non aggravare il problema, è stato
chiesto di non lasciare l’auto nei pressi del munici-
pio. I cittadini lamentano una situazione di difficoltà
per trovare parcheggio durante il giorno, con il rischio
di vedersi multati.
«Io negli ultimi anni ho preso sette o otto multe, d’en-
tità limitata, ma tutte proprio per il problema del di-
sco orario – spiega Roberto Pullella con abitazione in
centro -. La situazione è destinata a peggiorare consi-
derando che hanno tolto anche gli ultimi sette posti
non “a tempo”. Arrivo in paese per mangiare, mi ri-
lasso un attimo e lascio l’auto sotto casa, quando scen-
do ecco la multa. Non è una bella situazione, consi-
derando anche che non ci sono molti posti».
Per i bar e i negozi del centro la situazione è proble-
matica: «L’auto la si lascia nelle vicinanze per diver-
se esigenze, poi però devi ogni ora andare a girare il
disco – spiega Andrea Barella titolare di una finan-
ziaria -. Una scocciatura per me, ma anche per i clien- MALUMORI
ti: mettono la macchina e li devi avvertire. Devi inter-
rompere il lavoro, mentre magari sei molto impegna- Qualche protesta per la nuova regola-
to. Sarebbe logico avere almeno una decina di posti mentazione dei parcheggi nella piazza
senza disco». tra la chiesa parrocchiale e il municipio
Se si cambia l’orario capita anche di vedersi multati: (qui accanto). Sparisce la sosta libera e
«Ogni ora bisogna spostare la macchina, non c’è altra arriva il disco orario. Sopra, il sindaco
soluzione – racconta Massimo Delvò con cartoleria Alessandro Fermi. Sotto, da sinistra: An-
in centro -. Già è capitato a qualcuno di vedersi mul- drea Barella, Massimo Delvò, Nardino
tato per aver cambiato l’ora senza spostare l’auto. In Carra, Roberto Pollella, Luigi Mistretta.
realtà, io non sono contrario al disco orario, credo che FOTO BARTESAGHI
per i negozi serva una certa rotazione, altrimenti qual-
cuno lascia parcheggiata l’auto tutto il giorno. Però,
c’è di certo un problema sul numero di parcheggi».
Concorde anche Nardino Carra, anche se lui usa la
moto e non sente molto l’assenza di posti auto: «In
molti si lamentano di questa situazione, si deve par-
cheggiare comunque lontano. Purtroppo dappertut-
to c’è il disco orario e non se ne esce. Io fortunatamen- [ LE FINANZE COMUNALI ]
te giro in moto e il problema non lo sento».
Diversa la posizione di Luigi Mistretta che pur am-
mettendo la complicazione crede serva anche riorga-
nizzare la piazza: «Se vogliamo riqualificare l’area
«Ormai,si finge di amministrare un paese»
dobbiamo togliere i parcheggi. Certo, non posso non
vedere che esiste un problema. In tanti non hanno il I vincoli di spesa e assunzione agli enti locali lega le mani a quasi tutti i sindaci
garage e quindi utilizzano i posti auto sulla piazza.
C’è poi anche il “vizio” italiano di non voler cam- Mancano i soldi per le spese correnti, non «Abbiamo tagliato di tutto, persino l’abbona- abbiamo, è impossibile mettere sul piatto que-
minare cinquecento metri per lasciare la macchina si può programmare e non si possono realiz- mento al quotidiano, e ci chiedono ulteriori sa- sta cifra. Anche la manifestazione dei cortili ap-
fuori dal centro. La rotazione di certo serve per non zare le opere pubbliche. Già diventa difficile pa- crifici: assurdo – spiega il primo cittadino di Al- pena conclusa fino all’anno scorso era finanzia-
vedere delle automobili sempre fisse nello stesso po- gare il personale e assicurare un servizio ai cit- bavilla Alessandro Fermi -. Rischiamo di diven- ta, quest’anno non più e il comune dovrà inter-
sto». tadini. I comuni lanciano il loro grido di dolo- tare degli amministratori di condominio, a cui venire. Attendiamo il federalismo fiscale ma vo-
Il sindaco Alessandro Fermi, pur ammettendo i disa- re, e se Carlo Cova sindaco di Lurago d’Erba si si riferiscono i problemi ma non possono risol- gliamo anche capire come sarà, servono idee
gi non ritiene i sette posti auto trasformati da liberi a dice pronto a rimettere il mandato davanti al- verli. Si finge soltanto di amministrare il paese: chiare».
disco il problema: «In centro paese servirebbero dei l’eccessiva burocrazia, ai vincoli del patto di sta- nulla si può fare senza le risorse. Anche l’ulti- A Lurago d’Erba si trascina ancora il discorso
posti auto in più, però è difficile trovare una soluzio- bilità e delle assunzioni, sono in molti a trovar- mo anno ci hanno tagliato ancora quarantami- relativo all’impossibilità di assumere un tecni-
ne – sottolinea -. Per questo crediamo che la rotazio- si di fronte ad una situazione di precarietà eco- la euro. La “Cedolare secca” sarà un introito per co, causa il patto di stabilità: «Per noi, il mag-
ne possa agevolare i cittadini e soprattutto i negozi, nomica. il 2014, per i prossimi quattro anni cosa fac- giore problema è proprio questo: i soldi li abbia-
considerando poi che in serata si può tranquillamen- Ad Albavilla servirebbero tre milioni di euro ciamo?». mo ma non li possiamo utilizzare – dice il sin-
te lasciare l’auto. Alcuni posti “si liberano” dalle 18, per dividere acque chiare e scure, ma i soldi non A Rezzago, la difficoltà è anche nell’accedere daco Carlo Cova -. Sarebbe opportuno magari
quindi dopo di allora si può parcheggiare senza re- ci sono, a Rezzago si accontenterebbero di po- a finanziamenti sovracomunali: «Noi abbiamo reintrodurre la figura del Comitato di controllo
strizioni. Non cambia molto aver messo il disco sugli ter coprire le spese della Pro loco, una realtà ba- delle scarse entrate correnti e diventa quindi de- che verifica le scelte anche economiche di un
ultimi sette posti liberi: ci sono zone di parcheggio su- silare per il turismo; tornando a Lurago, chie- cisamente difficile far vivere il comune, è com- comune. Noi vorremmo solo poter accedere al
bito fuori dal centro, a poche centinaia di metri. Ba- dono di rispolverare il Comitato di controllo. plicato coprire le spese – spiega il sindaco Ser- milione e settecento mila euro depositati per pa-
sta lasciare l’auto lì e i cittadini hanno risolto il pro- Tutti si dicono dubbiosi nel dare credito ad ini- gio Binda -. Per di più se si chiedono dei finan- gare i dipendenti, non sono soldi rubati sono
blema. I dipendenti comunali già lo fanno». ziative come la decantata “Cedolare secca” su- ziamenti bisogna garantire almeno il 50% e per dei cittadini. Questa burocrazia è assurda».
Giovanni Cristiani gli affitti. un paese come il nostro, con i pochi introiti che G.Cri.

MERONE APERTO IN FEBBRAIO

La Polisportiva? Non serve più In cento bussano allo sportello lavoro


MERONE (Ma.C.) Addio alla vecchia polispor- zioni non occorre più arrivare ad un tetto sta- ERBA (G.Cri.) Lo sportello “Giovani & La- vo posto, ai quali si somma il 13% di ragaz-
tiva: a Merone lo sport inizia un nuovo corso. bilito di iscritti, quindi volendo le società voro” della Provincia di Como in città è zi in cerca di una prima occupazione.
Durante l’ultima riunione delle società me- avrebbero i mezzi per fare da sé. una realtà creata da poco (lo scorso feb- Un’altra parte sono studenti e lavoratori,
ronesi, sono stati tutti d’accordo nel dire che Giorgio Ronchetti, presidente del Volley Me- braio). In questi primi mesi fino a giugno, che coprono quasi il 20% dei contatti. La
c’era bisogno di un rinnovamento. La Poli- rone, spiega: «Abbiamo iniziato le procedu- sono stati novantanove i contatti: sessan- richiesta di poter impostare un curriculum
sportiva, che raccoglie il Calcio Merone ( re- re per chiudere l’esperienza della Polispor- tadue presenze e trentasette ritorni. L’u- vitae con il supporto dell’operatore è sta-
centemente unitosi al Canzo) , il Volley e i tiva, che era strutturata in modo difficile da tenza, in base alle fasce di età, è ben di- ta una delle più frequenti portata dai gio-
Delfini del nuoto, è stata creata più di dieci gestire, pensando di dare vita ad una nuova stribuita: il 73% sono ragazzi dai 18 ai 30 vani che si sono rivolti allo sportello, cir-
anni fa, per aggregare le varie realtà e crea- realtà. Tutti potranno dire la loro e dare dei anni, target al quale si rivolge il servizio ca il 40%.
re anche un unico interlocutore con il Comu- consigli per apportare dei miglioranti e, se stesso. Ben 14 sono stati però gli utenti A partire da febbraio si è provveduto al-
ne. L’intento, infatti, in accordo con l’ammi- nascerà una nuova Polisportiva, da un lato “over 30” che si sono rivolti a “Giovani & l’allestimento degli spazi destinati allo
nistrazione è quello di garantire la possibi- vorremmo interessare maggiormente il Co- Lavoro” per avere informazioni, consulta- sportello con la predisposizione di mate-
lità dello sport per tutti, abbattendo i costi per mune e dall’altro coinvolgere di più anche re bacheche e materiale informativo a di- riale informativo vario (guide, volantini, lo-
i residenti. È sempre stato questo uno dei van- gli atleti. Personalmente mi auguro che tut- sposizione o farsi aiutare nella compila- candine) a disposizione dell’utenza per la
taggi di essere iscritti alla Polisportiva. ti possano sentirsi più partecipi». zione del curriculum vitae. Circa i due ter- consultazione e l’introduzione delle ba-
Oggi, però, con il nuovo regolamento per gli Entro la fine dell’anno si avranno i risultati di zi dell’utenza sono persone espulse dal cheche dedicate a: annunci di lavoro, for-
impianti sportivi, per godere delle agevola- questo nuovo cammino. mercato del lavoro e in cerca di un nuo- mazione, mobilità europea.
32 LA PROVINCIA MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

In edicola
con La Provincia di Lecco
il Portolano del lago di Como.
Una pratica guida per navigare senza sorprese.

• La descrizione dei porti, dai

*Abbinamento valido nella sola provincia di Lecco. Gli abbonati potranno acquistarlo senza sovrapprezzo presentando in edicola la propria copia del giornale.
più noti e attrezzati fino agli
approdi nelle località meno
celebrate.
• Segnalazioni sui pericoli
presenti nelle acque del lago.
• Tutte le informazioni turistiche
sui trasporti e i servizi presenti
in ogni porto.

A solo
10,90 *
euro
più il prezzo
del
quotidiano.

+ bella x te.
[ Strano ma vero] 33
LOSPORT
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
La Nba per la prima volta in Europa
La Nba sbarca in Europa. Per la prima volta in oltre sessant’anni di storia, il 4
e il 5 marzo si giocheranno a Londra due partite della regular season.Nella 02
Arena si affronteranno nel giro di 48 ore i Nets di New Jersey e i Toronto Rap-
tors, la squadra canadese in cui giocano gli italiani Bargnani e Belinelli.

OGGI IN TV 9.30 - 15.30 - 16.45 RAITRE Nuoto: Campionati europei di Budapest ■ 13.00 ITALIA 1 Notiziario: Studio Sport ■ 20.45 RAIUNO Calcio: amichevole Italia-Costa d’Avorio

ANCHE NEL GIORNO DI RIPOSO CICLISMO - IN VISTA DEI MONDIALI

Ronaldinho al lavoro a Milanello Bettini seleziona i giovani da osservare


MILANO - Nel corso della sua prima confe- concessa dal tecnico livornese alla sua trup- ROMA - Una giovane Nazionale per il debut- e alle società per la disponibilità dimostrata
renza stampa da allenatore del Milan, Alle- pa, Dinho e capitan Ambrosini hanno rag- to. Prime convocazioni come ct per Paolo Bet- - le parole di Bettini -. Ci sono state poche oc-
gri era stato molto chiaro. «Non basta la qua- giunto ugualmente Carnago per un allena- tini, che ha selezionato 8 corridori per il Giro casioni in passato di rappresentanze nazio-
lità» per raggiungere obiettivi importanti. mento a base di corse e ripetute. Allegri pun- del Veneto, il 28 agosto con partenza da Pa- nali prima di grandi appuntamenti. A me vie-
Servono anche «disponibilità» ad aiutare i ta a far scendere in campo Ronaldinho la dova e arrivo a Castelfranco Veneto dopo 198 ne in mente la corsa di Castelfidardo prima
compagni e spirito di «sacrificio», soprat- sera del 22 contro la Vecchia Signora, in oc- km. Bettini ha chiamato Valerio Agnoli, Ales- delle Olimpiadi di Atene. E tutti conosciamo
tutto da parte di chi, come Ronaldinho, di casione del Trofeo Berlusconi: classica pas- sandro Ballan, Riccardo Chiarini, Oscar Gat- il finale. Al ct del ciclismo mancano, rispet-
qualità ne ha da vendere. E l’attaccante bra- serella di fine agosto alla presenza del pa- to, Alan Marangoni, Alberto Ongarato, Mau- to ad altri sport, occasioni di raduni per visio-
siliano sembra avere imparato per bene la tron e presidente del Consiglio, principale ro Santambrogio e Diego Ulissi. «Prima di tut- nare, senza impegno di convocazione, giova-
lezione. Nonostante la giornata di riposo estimatore del brasiliano e della sua classe. to il mio ringraziamento va ai team manager ni atleti. Questa è una buona opportunità».

[ CALCIO - STASERA A LONDRA CON LA COSTA D’AVORIO ]

Prandelli prova una nazionale tutta nuova


In campo solo De Rossi dei reduci da Berlino e un tridente con Balotelli, Cassano e Amauri
FIRENZE Un’Italia senza paura di volare. A consacra- DISAVVENTURA
re la rivoluzione azzurra dopo il disastro mondiale è
la maglia numero 10 sulle spalle di Cassano, ancor più
dell’azzardo di tridente che Cesare Prandelli sceglie per
Balotelli "palettato"
la sua prima da commissario tecnico, il test d’agosto a
Londra contro la Costa d’Avorio.
Doppia multa
«Voglio costruire il futuro», il proclama del ct. Ma in-
tanto disegna un presente molto fantasioso, fatto di scel-
e se ne va senz’auto
te emblematiche e colorato da Balotelli e Amauri insie- CASTELLANZA - (s.ca.) - Mario Ba-
me a Fantantonio. Non è un’epurazione stile Francia, lotelli “palettato” a Castellana sul-
costretta dalla ribellione dei Bleus a cacciare i 23 del l’Autolaghi Il calciatore era appena
Mondiale. Ma di fatto, e in attesa di qualche rientro atterrato a Malpensa e stava tornan-
azzurro, è una vera rifondazione, benchè obbligata. do a Milano da dove sarebbe dovuto
Stasera (ore 20.45) in campo all’Upton Park andrà un’I- partire per Coverciano. La paletta di
talia multietnica, effervescente e ricostruita da capo a un agente della polizia stradale gli ha
piedi: De Rossi capitano è l’unico reduce del 2006, tre fatto rimediare due multe e un “qua-
soli i titolari di Sudafrica 2010, cinque in tutto i redu- si” ritardo al ritiro della Nazionale. Lo
ci di quel gruppo lippiano. La vera novità auspicata stop all’Audi R8 nera guidata dal cam-
da Prandelli è però uno spirito tutto diverso rispetto ai pione è arrivato poco prima delle 13
tremori di un mese e mezzo fa. «Non dobbiamo avere di domenica. La pattuglia non pote-
paure, sappiamo giocare al calcio, e allora facciamolo va sapere chi fosse alla guida della
ancora meglio», il nuovo slogan dell’uomo chiamato a macchina perché la macchina aveva
rimarginare le ferite, anche quelle dei tifosi. «Ci vorrà tutti i finestrini oscurati. E proprio que-
molta pazienza, l’ho detto: in Italia la nazionale è segui- sto dettaglio ha fatto scattare la palet-
ta da tutti durante le grandi manifestazioni e snobbata ta. I poliziotti hanno voluto controlla-
per il resto dell’anno. Ma se già riuscissimo a coinvol- re. Parabrezza e finestrini anteriori
gere un po’ la gente, sarebbe uno piccolo passo». erano in regola; lunotto e finestrini po-
Per far accendere la tv anche al mare, ai milioni di ita- steriori invece no. Il “retro auto” di Su-
liani in ferie ecco servita l’Italia di Cassano: è stato lui permario era stato “annerito” in mo-
a chiedere, - forse a pretendere - quel numero sulle spal- do artigianale con delle pellicole scu-
le che sa d’investitura, anche a costo di scavalcare Mon- re. Prima multa: 38 euro. Il culmine
tolivo nel cui curriculum c’è una presenza in più. delle infrazioni, però, è stato raggiun-
Quattro anni fa la scelta di quella cifra tonda provocò to quando alla domanda «patente e li-
un caso diplomatico alla romana: troppo vicino l’addio bretto», Balotelli ha risposto con im-
di Totti, troppo contrastata l’immagine del talento bare- barazzo. La patente l’aveva scordata
se. Ora però è un’altra storia, e non solo perchè il roma- e non l’aveva con sé. Seconda sanzio-
nista è il passato remoto e il ct non è disposto a rinfre- ne, 78 euro, e divieto di rimettersi al-
scarlo («se un 30enne gioca bene perché no, ma ora non la guida. Balotelli ha quindi dovuto
precipitiamo le cose...», la sua frenata): in attesa di even- chiamare un autista che lo recuperas-
tuali nuovi contrasti di campanile, c’è fame di novità se e lo portasse in ritiro. A suo merito
e di giocatori simbolo. «Il 10 per i tifosi è suggestione, va detto che non si è prodotto in atteg-
sinonimo di fantasia: i numeri li hanno scelti i gioca- Prandelli ha voluto responsabilizzare ancora giamenti arroganti, limitandosi ad in-
tori, così si crea spirito di gruppo, ma Cassano è assolu- di più Cassano: con la maglia numero 10 tascare i verbali con aplomb inglese.
tamente adatto a quel profilo - la convinzione di Pran-
delli -. Negli ultimi anni, è il giocatore italiano che ha
fornito più assist, oltre ai gol».
Simbolica anche la scelta del 9 a Balotelli, sul quale [ CALCIO ]
Prandelli ha nutrito qualche dubbio subito fugato: gio-
cherà lui dall’inizio, per essere poi alternato a Qua-
gliarella. E vista l’intesa naturale con Fantantonio, Pran-
delli apre alla possibilità di non lasciar più - come pre-
Inter: Moratti toglie Maicon dal mercato
visto - Supermario all’Under, per le due partite di set-
tembre. Intanto sono stati prolungati i contratti di capitan Zanetti (2013) e di Milito (2014)
Il debutto è una scarica di emozioni. «All’inno - spie-
ga il tecnico 24 ore prima del suo debutto nazionale - MILANO Il "fardello" del fair-play mo Moratti. «Maicon rimane all’In- gomento Moratti, «specialmente
non voglio pensare per non mettermi ansia addosso: co- finanziario preteso dall’Uefa, i de- ter - taglia corto sotto la sede della non avendo venduto nessuno».
munque lo canterò, anche se col fumo mi rimane po- nari da reinvestire sul mercato - fe- Saras -: è stato trattato da altre so- Fiducioso nella forza della squadra
ca voce...». deli al motto "prima si vende e poi cietà come altri giocatori che ci ven- - con cui giocherà fino al 2013 ca-
La riserverà piuttosto alle urla da indirizzare alla sua si compra" - finiscono tutti sulle gono richiesti, solo che io personal- pitan Zanetti, fresco di rinnovo bien-
prima Italia, cui chiede «generosità e ordine: solo se sia- spalle di Balotelli. È dalla sua ces- mente lo considero forte: talmente nale mentre Milito ha prolungato il
mo corti e compatti possiamo sorreggere quel tridente». sione eccellente, al Manchester City forte che forse mi è concesso anche suo contratto al 2014 - Moratti ap-
Alle disposizioni si dovrà sottomettere anche Cassano: di Mancini, che l’Inter conta di met- di decidere di non venderlo». Nem- pare soddisfatto anche dal nuovo
«Esser generosi vuol solo dire accorciare quando non tere insieme un cospicuo tesoretto: meno per 30 milioni di euro, poi- corso di Rafa Benitez, punzecchia-
hai possesso palla, e mantenere le distanze giuste: è l’altro grande partente dell’estate ne- chè - aggiunge - «l’ho ritirato da ogni to, ieri, dalle frecciate di Mourinho.
facile giocare solo se il pallone lo hai tra i piedi - dice - razzurra, Maicon, non si muove da trattativa di calciomercato». «Benitez sta lavorando con tanta se-
In fondo, non chiedo mica corse da pazzi. Ma solo un Milano. Nemmeno per 30 milioni Per quanto riguarda i 30 milioni di rietà - argomenta -: ha tanti aspetti
piccolo passo». Per molti, oltre a Cassano-Balotelli- di euro. A far scendere il sipario sul euro chiesti dal Liverpool per Ma- simili» al portoghese «come la pro-
Amauri, sarà un primo esame in vista delle partite di Maicon resta all’Inter matrimonio annunciato tra Real Ma- scherano. «No, a questi livelli non fessionalità e l’attenzione alle pic-
qualificazione a settembre. drid e l’esterno brasiliano è Massi- sono possibili» acquisti, liquida l’ar- cole cose».
[34 SPORT ] MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[ CALCIO SECONDA DIVISIONE - LE DICHIARAZIONI DI WERNER SEEBER ]

«Il Lecco sul mercato, ma senza fretta»


Il direttore generale: «In settimana ci saranno novità» - In prova il portiere Campironi ex Milan
LECCO Il Lecco è un cantiere sempre aperto. E che
rimarrà aperto fino a fine mercato, ovvero a fine me-
se. Non è una nostra opinione, naturalmente, ma la
realtà dei fatti che il direttore generale Werner See-
ber rende noto tramite un semplice ragionamento:
raggiunta una certa sicurezza in difesa (relativamen-
te a qualità e assortimento), bisogna pensare agli al-
tri reparti.
«Ma bisogna farlo senza fretta perché il mercato è
sempre in movimento e dobbiamo avere la possibi-
lità di piazzare i nostri colpi senza avere già tutte le
caselle piene». Tradotto: siccome il Lecco ha dei gio-
catori (leggi Corrent, Mancinelli e Veronese), molto
onerosi e forse non così convinti di restare (soprat-
tutto Veronese), allora bisogna mettersi nella posi-
zione di chi aspetta un contatto. Inoltre, siccome non
ci sono soldi in giro, è logico aspettarsi che, se qual-
cuno venisse a chiedere un “pezzo pregiato” più che
denari sonanti metta sul piatto della bilancia dei gio-
catori in cambio.
Se si ha già la rosa al completo, però, non si può fa-
re più nulla a meno di non gonfiare a dismisura l’or-
ganico. Tirate le somme: Seeber sta aspettando che
qualcuno venga a chiedergli Veronese e Corrent men-
tre per Mancinelli è quasi impossibile una qualsia-
si richiesta visto che è ancora in recupero. Se mai ve-
nisse qualcuno, Seeber potrebbe parlarci con l’idea
davvero di poter mettere nelle caselle mancanti dei
giocatori più da Seconda Divisione ma sicuramente
anche più vogliosi di giocare in questa categoria.
Detto così, sembra tutto facile, ma non lo è. Guardia-
mo al Pavia: è noto che ha nel mirino Veronese ma
per poter intavolare una qualsiasi trattativa deve pri- IL MERCATO BLUCELESTE
ma “disfarsi” di Ferretti, l’attaccante che avrebbe già
una piazza a volerlo ma che non è ancora andato via. A sinistra l’attaccante Marco Veronese il cui futuro in bluce-
Sbloccata questa situazione si potrebbe parlare di leste è ancora in forse: si vedrà nei prossimi giorni. Qui sopra
Veronese… Per Corrent attualmente non ci sarebbe- il direttore generale Werner Seeber
ro (il condizionale è d’obbligo), richieste, ma potreb-
bero arrivare sul finale del mercato. Contro la Cara-
tese non ha giocato solamente perché ha un risen-
timento muscolare alla coscia che l’anno scorso l’ha
fatto penare, ma in Coppa dovrebbe esserci. Coppa
Italia, appunto: tutti, tifosi e addetti ai lavori, a guar- [ CALCIO A FERRAGOSTO ]
dare con curiosità le formazioni in campo non tan-
to per capire com’è la squadra, ma chi è da Lecco e
chi no.
A Carate ha giocato anche Campironi ex Berretti del
In Coppa con la Pro Patria in campo alle 17
Milan e poi l’anno scorso portiere del Gaeta in Serie
D. Intanto è a rischio sciopero il debutto del campionato il 22 - I blucelesti riprendono oggi
«L’avevo già contattato ancor prima di andare in ri-
tiro – svela Seeber – ma poi non se n’era fatto più LECCO Si giocherà alle 17 contro mese. Il campionato inizia il 22? squadre, a turno riposerà una for- zare gli ultimi colpi sul mercato.
nulla perché avevamo il ripescaggio in ballo e aspet- la Pro Patria. Non è ancora una de- È vero, ma tutti contano sullo “scio- mazione. Per cui una delle 17 com- Anche perché la regola, giunta as-
tavo per capire se avessimo dovuto prendere un por- cisione resa ufficiale, ma la Calcio pero” minacciato da Mario Macal- ponenti del girone A il 22 agosto solutamente come un fulmine a ciel
tiere più esperto (in caso di ripescaggio in Prima, Lecco di mister Giorgio Roselli li contro la mancata assegna- non scenderà in campo. sereno, dei tre giovani Under 23 ob-
n.d.r.). Era in prova a Lumezzane, società che però (nella foto), visto il giorno (Ferrago- zione dei diritti radio te- Più che una speranza è bligatoriamente in campo se si vo-
ha tesserato un altro portiere che era in prova come sto, ogni commento è superfluo nei levisivi alla Lega Pro. quello che si augurano gliono prendere i soldi della valo-
lui, Campironi si è liberato. Ora è in prova, per cui confronti dei cervelloni della Lega), Sciopero che cadreb- tutte le società, visto rizzazione, ha scombussolato tutti
vedremo se prendere lui o un altro. Fisicamente è non intende chiedere spostamen- be come il cacio sui che praticamente i piani di chi pensava di essersi por-
molto valido, è 1,90 e per il resto… sarà il mister a ti di orario. Lo spostamento di da- maccheroni, visto nessuna ha l’organi- tato avanti… Di più: chi, prima di
dover decidere insieme al preparatore dei portieri ta non è nemmeno stato preso in che, tra l’altro, i giro- co ancora al comple- questa regola, aveva già contattato
Paciarotti il da farsi. Comunque in settimana avre- considerazione (almeno finora). ni a 16 e 17 squadre to né, tantomeno, in diversi giocatori esperti, ha dovuto
mo altre novità». D’altronde che Lecco e Pro Patria costringeranno la Le- forma campionato. fare due passi indietro rimangian-
Resta da vedere quali, ma sembra stiano per giunge- si incontrino al 15 agosto è un par- ga ad aggiungere alme- Quasi nessuno ha, infat- dosi le parole date per andare di
re un terzino sinistro e un centrocampista, come, ticolare irrilevante, ai fini della pre- no due domeniche di ripo- ti, capito il perché di un corsa a cercare i 1990, 1991 da far
d’altronde, preventivato. Niente di definitivo, però: parazione pre campionato: entram- so sul preventivato. Non sarà, torneo da iniziare così presto e giocare in questa e nella prossima
il cantiere rimane aperto e tutti sono in prova. Fino be le formazioni sono un cantiere infatti, più un campionato di 34 ga- finire così tardi (15 maggio, più stagione con la speranza di aver pre-
a che le grandi manovre saranno ancora in atto… del quale sarà quasi impossibile ve- re ma di 32 e 30 partite stagionali. eventuali play-off), e tutti vorreb- so i migliori. E oggi il Lecco ripren-
Marcello Villani dere il termine prima della fine del Inoltre nel girone del Lecco, a 17 bero più tempo per riuscire a piaz- de ad allenarsi a Ponte Lambro.

[nuoto tricolori giovanili ]


Da Mauri e Jary buon piazzamento nella finale B
ROMA Allo Stadio del nuoto di Roma si sono svolti (13° posto). È stato uno degli atleti che ha disputato prestazione di Alessandra Jary, classe 1996, che è riu-
i Campionati italiani giovanili della categoria Ragaz- anche i 200 farfalla nuotati in 2’13”96 (25°) nelle bat- scita ad arrivare in finale nei 200 stile libero, nuotati
zi (femmine 1996/97; maschi 1994-96). Circa mille terie. Sempre tra le fila del Merate Andrea Rossi, clas- nelle batterie in 2’12”83 e nel pomeriggio invece, ri-
atleti hanno preso parte alla manifestazione e di que- se 1996, è giunto al 16° posto nei 1500 stile libero nuo- pescata nella finale B, ha chiuso al sesto posto in
sti un folto numero di atleti ha rappresentato i colori tati in 17’29”61; 33° nei 200 dorso chiusi in 2’24”21 2’12”54. Bene anche per Martina Cea, atleta del 1996,
blu-celesti. Gli atleti provenienti dal Team Lombar- e 31° nei 400 stile libero in 4’30”83. che ha chiuso in 20^ posizione negli 800 stile libero
dia-Canottieri Lecco, Libertas Merate, Effetto sport di L’ultimo atleta del Merate presente era Nicholas Mat- in 9’36”08; nei 400 stile libero nuotati in 4’43”88 si
Barzanò, hanno ottenuto dei buoni piazzamenti. tarelli del 1995, ha nuotato i 400 misti chiudendo in è piazzata 35^ e 38° posto nei 400 misti nuotati in
Nel complesso infatti hanno fatto bene i ragazzi del- 17^ posizione in 4’46”23. Nei 200 misti invece è giun- 5’28”46. Presenta anche Federico Rusconi (del grup-
la Libertas Merate, allenati da Vittorio Anghileri. Lu- to 19° in 2’16”19. Nei 200 rana e nei 400 stile libero po Canottieri Lecco, classe 1994) che grazie alla wild
ca Mauri (nella foto), atleta classe 1995, è riuscito ad invece si è piazzato molto distante dalla zona e dai card ha disputato i 1500 stile libero chiudendo in 20^
arrivare in finale B nei 200 misti chiudendo al terzo tempi utili per accedere alla fase finale. posizione con un tempo di 16’43”21. Una sola atleta
posto in 2’14”5 tra gli atleti del suo anno, dopo aver Passando invece nel gruppo del Team Lombardia, gui- a portare il nome dell’Effetto Sport di Barzanò: Nor-
nuotato nelle batterie della mattina in 2’14”29. Per lui dato da Riccardo Crippa, il tecnico che aiuta l’allena- ma Tronati (1997) che nelle batterie dei 100 stile libe-
anche la gara sulla doppia distanza, i 400 misti che lo tore Maurizio Pompele, impegnato in questi giorni ro si è piazzata 33^ con un tempo di 1’02”18.
hanno visto chiudere la sua performance in 4’44”15 per allenare i ragazzi in vista degli Assoluti, grande Camilla Crespi
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[SPORT 35]
CICLISMO

Antonio Rossi,una star alla Gran Fondo di Philadelphia


Nasce sotto una buona stella la prima mento più esaltante, con i 1.700 ciclisti di Philadelphia volteggiava un altro “pez-
edizione della Gran Fondo Colnago Phi- preceduti da tre Ferrari e altrettante MV zo” del made in Italy, con un elicottero di
ladelphia che, nella capitale della Penn- Agusta, in un clima estremamente ecci- ultima generazione prodotto da Agusta
sylvania, ha richiamato 1.700 entusiasti tante. Westland, azienda italiana del gruppo Fin-
ciclisti. E fra tutti questi appassionati di A guidare il gruppo dei ciclisti c’era la meccanica che proprio in Pennsylvania
ciclismo anche il "finanziere" Antonio coppia di campioni olimpici Jury Chechi ha la propria sede americana. Ora si pen-
Rossi, il pluriolimpionico della canoa che e il lecchese Antonio Rossi, assessore sa al futuro delle granfondo in terra ame-
non ha voluto rinunciare a questo avve- provinciale, che da tempo amano misu- ricana e ben presto verrà stilato l’agen-
nimento su invito della Colnago. rarsi nel ciclismo su strada e che qui han- da del 2011 che vedrà certamente una
Emozionante la partenza con il via dato no dato prova di un ottimo colpo di peda- “new entry” tra le location in grado di
all’alba sulle note di “Nessun dorma” di le. ospitare una granfondo.
Pavarotti dalla piazza antistante il Mu- Con loro anche Alessandro Colnago che Soddisfatto e felice Antonio Rossi sia per
seum of Art la cui scalinata è stata resa si è schierato al via in rappresentanza il clima d’affetto che ha trovato in Usa sia
famosa dal film Rocky; ma è stato il pas- dell’azienda che è il title sponsor della per la grande giornata di sport e amicizia
saggio sul viale Benjamin Franklin il mo- granfondo americana. Intanto, nel cielo vissuta a Philadelfia.

[ TRIATHLON: LECCO-SAINT MORITZ-INNSBRUCK ]

La Tri Alpi 2010 ha centrato l’obiettivo brevi [ NUOTO ]

Magnocavallo: «Un sogno realizzato» Acquelibere a Lecco


(c. cre.) Per il quarto anno consecutivo in-
L’atleta di Ballabio, pur fra peripezie e sofferenze, può finalmente tornare a sorridere vece Acquelibere organizza la manifesta-
zione "Acquelibere 2.0 Canottieri Lecco
LECCO (m. cor.) Massimo Ma- rivo fra grandi emozioni. Prima Swim Cup" memorial Francesco Retaggi,
gnocavallo è tornato a casa, nel- Magnocavallo si era fermato sul nel ricordo di Bruno Carissimo collabora-
la sua Ballabio, dopo aver por- greto del fiume Inn per una sor- tore de La Provincia. La data dell’evento è
tato a termine un progetto che ta di "bagno purificatore", come il 4 settembre e il percorso interessa una
da tempo sognava: unire tre città dice lui, in vista del traguardo. nuotata open di 2 chilometri tra Lecco e
d’acqua e montagna con le tre «Da Inzing ero seguito anche dal Malgrate. I posti a disposizione per Ma-
discipline del triathlon (nuoto, tandem con Stefania a pedala- ster e amatori sono 175 e il tempo limite
bici e corsa) in un raid durissi- re e l’operatore Gianluca Pa- è stabilito sotto i 55 minuti. Quest’anno an-
mo e probante. Le città erano squali a riprendermi sino ad che una mini traversata per i bambini.
Lecco, Saint Moritz e Innsbruck Innsbruck dove sono arrivato al-
(con stop a Inzing) e la manife- le ore 19.25 dopo 2 ore di mez-
stazione la «Tri Alpi 2010». za maratona in Piazza dal tetto [ PARACADUTISMO ]
Stanco ma felice, Magnocaval- d’oro scortato dalla squadra gio-
lo, ha ancora nel suo "serbatoio" vanile di atletica di Innsbruck. Un corso a settembre
un sacco di energie per esterna- A loro come ai ragazzi dell’A- Tempo di vacanze ma non per l’Associa-
re la sua gioia come un bambi- tletica Locarno a Saint Moritz zione Nazionale Paracadutisti d’Italia di
no che ha appena messo le dita ho detto che lo sport e vita e lo- Lecco. Nel mese di settembre la sezione
nel vaso della marmellata. ro devono imparare a sognare inizierà infatti un nuovo corso con altri ra-
«Sì, sono molto felice e vorrei per vincere le avversità. È sta- gazzi che vorranno provare il paracaduti-
ringraziare tutti, nome per no- to bellissimo. Al traguardo c’e- smo (informazioni sul sito www.paraca-
me ma è difficile perché sicura- rano tra l’altro l’assessore pro- dutistilecco.it).
mente mi dimenticherei di qual- vinciale Carlo Signorelli, il di- TRI ALPI 2010
cuno e sarebbe imperdonabile». rettore di Stendhal Marzio Bon-
Il triatleta di Stendhal Sport è fanti e il presidente della Canot- Sopra il gruppo di Amici di [ PANATHLON ]
un fiume in piena. Racconta gli tieri Lecco Marco Cariboni. Bel- Massimo Magnocavallo che lo
aneddoti della sua impresa co- lissimo, merito anche del mio hanno seguito tappa dopo tap- Il basket in carrozzina
me quando, all’alba di venerdì, staff, i miei cari amici: Stefania pa. Qui a sinistra il triatleta di Il Panathlon club Lecco del presidente
a Bellano, malgrado nuotasse Dolcini (bici), Giada Magnoca- Ballabio con l’assessore pro- Adriano Airoldi ha definito il tema della
forte, al posto di andare avanti vallo e Sara Locatelli (viveri), vinciale Carlo Signorelli prossima conviviale, il 14 settembre all’O-
retrocedeva con onde alte un Giuseppe Monti (ammiraglia), steria & Co di Costa Masnaga. Si parlerà
metro e 25 nodi di vento: «Da Luciano Locatelli e Augusto Fu- del Basket in carrozzina con la presenza
Lecco ho nuotato sino a Bella- magalli (moto) e Gianluca Pa- della squadra Briantea84.
no senza interruzione sino alle squali (operatore di Comotv 24).
7.30 del mattino successivo - di- Mi sembra ancora un sogno».
ce Massimo - poi l’Opsa (Ope-
ratori Polivalenti Soccorso Ac-
quatico di Colico) mi hanno fer- [ CORSA IN MONTAGNA ]
mato per ragioni di sicurezza;
anche il gommone faceva fatica
a muoversi. Mi hanno accom-
pagnato sino a Piona dove ho ri-
Ratti e Butti quinti pari merito alla Ortles-Cevedale
preso la nuotata sino a Colico
arrivando alle 8.30 di venerdì A Santa Caterina i due lecchesi stavolta giù dal podio - Giornata no per la Gilardi costretta allo stop
dopo 16 ore di nuoto. Ho avuto
un principio di ipotermia me- SANTA CATERINAVALFURVA Lecche- lecchese ha guadagnato alcune posizio-
dia che i medici del 118 di Lec- si sempre protagonisti nelle skyrace esti- ni giungendo al 5° posto ex equo con il
co e la Cri di Colico hanno risol- ve. Sul veloce tracciato sondriese della tempo 2h18’34” nella gara vinta con re-
to brillantemente grazie anche Ortles-Cevedale a ritagliarsi un posto al cord da Pintarelli in 2h13’59” su Lucio
al dottor Guido Villa mio ange- sole ci hanno pensato il capitano dei Fal- Fregona – 2h14’17” – e Michele Taverna-
lo custode. Dopo accurati con- chi Carlo Ratti e la stella dell’Osa Stefa- ro – 2h14’28”-.
trolli medici mi hanno dato l’ok no Butti. Per loro un 5° posto ex equo tra «Ho fatto un gran finale – ha tagliato cor-
per ripartire e lo stesso giorno una starting list degna di un campionato to Butti -. Con Carlo ci siamo aiutati por-
alle 17.00 sono ripartito alla vol- italiano. tando a termine una buona gara». Alle
ta di S.Moritz dove sono arriva- Nella giornata no di Daniela Gilardi, at- sue parole hanno fatto eco quelle di Rat-
to alle 23.15 dopo 74 km e 6 ore tesa protagonista della gara in rosa e co- ti: «Visto il livello della concorrenza que-
di bici. Il tutto scortato da due stretta ad alzare bandiera bianca vista le sto è un quinto posto che vale. Questa è
amici motociclisti e da un’au- non ottimali condizioni di salute, Carlo una bella iniezione di fiducia». Come va-
to guidata sempre da un mio ca- Ratti si è subito distinto mettendo sulle le pure il 5° in rosa della premanese Chia-
ro amico di Ballabio. L’indoma- tracce del fuggitivo Gil Pintarelli. Da per- ra Gianola. Confermandosi atleta dalle
ni siamo partiti in bici da cor- corre vi erano oltre 26 km su un traccia- spiccate attitudini per questo tipo di ga-
sa alle 8.45 con Stefania Dolci- to veloce, ma reso ostico dalle alte quo- re, la sorella del vincitore del Kima 2002
ni, triatleta Standhal che mi ha te raggiunte. Sui muscolari saliscendi al ha quindi inanellato l’ennesima positiva
fatto da gregaria sino ad Inzing cospetto del ghiacciaio dei forni non c’e- prestazione. Da segnalare anche il 13° po-
percorrendo con me una tappa ra tempo per ammirare le vette dell’Or- ammesso lo steso Ratti al traguardo -. Co- davvero dovuto stringere i denti per non sto dell’intramontabile Massimo “Paoli-
di 180 km con arrivo alle 16.15 tles o del Cevedale, il portacolori del noscevo la gara e sapevo che entrare nei perdere minuti preziosi». Con il passa- no” Colombo. «Quello di Santa Caterina
dove mi sono riposato per 30’». Triathlon Trentino era in fuga e avversa- 10 voleva dire fare una buona prestazio- re dei chilometri Pintarelli ha nuovamen- non è un tracciato che si addice certo al-
Ma la parte più emozionante do- ri quali Lucio Fregona, Michele Taverna- ne. Ho quindi provato a tenere il ritmo te allungato portandosi in scia Fregona e le mie caratteristiche – ha commentato il
veva ancora giungere con l’arri- ro, Michele Semperboni, Paolo Larger, dei primi». Tavernaro; anche i nostri, però, non so- forte atleta dell’Osa -. Qui, però, corro
vo scortato dai piccoli ragazzi Fulvio Dapit, Giovanni Tacchini non era- Meno brillante, nelle prime battute il vin- no rimasti a guardare. Raggiunto l’amico sempre volentieri. E’ sempre un buon te-
dell’Atletica di Innsbuck che lo no certo da sottovalutare. citore della Reseg-Up Stefano Butti: «Non e compagno d’allenamento Carlo Ratti, st in vista dei prossimi appuntamenti».
hanno raggiunto a 1 km dall’ar- «Le sensazioni erano quelle giuste – ha mi sentivo particolarmente brillante. Ho Stefano Butti ha innestato il turbo. Il duo Maurizio Torri
LA PROVINCIA
36 MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

avvisieconomici
■ Gli avvisi economici si ricevono presso ANTICHITA' il Castello di
gli uffici de «LA PROVINCIA SPM PUBBLICITÀ»
- COMO - Via P. Paoli, 21 - TEL. 031/58.22.11 Vincenzo e Giancarlo
- FAX 031.52.64.50 - CANTÙ - Via Ettore
Brambilla, 14 - TEL. 031.71.69.24 - LECCO -
acquistiamo in contanti
Via Raffaello, 21 c/o compl. «Le Vele»; - quadri, mobili, argenteria,
TEL. 0341.35.74.00- SONDRIO - Via N.
Sauro, 13 ang. via Battisti - Tel. oggettistica fino al 1970.
STUDIO Edam, consulente CATTOLICA Waldorf Palace RIMINI Marebello Hotel
0342.20.03.80, fax 0342.57.30.63. Negozio in Fino Mornasco
AGENZIA DI COMO: da lunedì a venerdì dalle del lavoro, seleziona per Hotel - 4 stelle. Fronte Perugini Tel./Fax
8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18,30. (Co) Via Garibaldi, 163.
proprio cliente un mare, 2 piscine nonniho- 0541.372713 - Vicino
Sabato dalle 8,30 alle 12,30. AGENZIE DI
tels.com 0541.951210. 031.921019 - 347.7207852
LECCO E SONDRIO: da lunedì a venerdì dalle Tecnico per l’installazio- spiaggia, immerso nel
8,30 alle 12,30 e dalle 14,00 alle 18,00 COMO Lora, affittasi: ampio Tutti conforts, vantaggiosi - 339.1315193 massima
bilocale, con box, 550 Euro ne di macchine e impian-
AGENZIA DI CANTÙ: Chiuso per ferie fino al
piani famiglia, sconti a fer- verde, giochi bimbi. serietà e riservatezza.
21 agosto 2010
mensili: tre locali e servizi, ti lavorazione plastica e
La tariffa delle rubriche è di € 1,05 per ragosto più spiaggia gra- Parcheggio. Camere com- Diffidate dalle imitazioni.
parola, minimo 12 parole (privati) o 16 giardino e box, 625 Euro gomma. Si richiede pro-
tuita. Offerta limitata. fort. Ricca colazione. Sala Si effettuano sgomberi.
parole (aziende); le sole rubriche mensili; quattro locali vata esperienza sia nel
«Domande di lavoro» e «Domande di
doppi servizi, con box e campo elettrico che GATTEO Mare Hotel climatizzata. Cucina casa- Email: info@antichitaca-
impiego» € 0,55 per parola, indirizzi
internet 3 parole, indirizzi e-mail 5 parole posto auto 725 - 825 Euro meccanico, autonomia e Corallo*** Climatizzato linga. Sconti bimbi. stello.it
+ diritti e I.V.A.. Le offerte d'impiego e di mensili. Tel. 349.2458530 disponibilità a viaggiare. 0547.86171 Lungomare, Pensione completa Agosto
lavoro si intendono rivolte ad ambosessi
parcheggio. 3 menù scelta L'ANTIQUARIO Ditta
(legge 903 del 9-12-77). COMO via Gorio 17, in zona La conoscenza della lin- Euro 39,00/52,00.
Si prega di non inviare curricula indirizza- Settimane speciali: 14-21 Filippo&Figli, i veri antiqua-
ti a Casella «La Provincia Spm
tranquilla affittasi bilocale gua inglese sarà titolo Settembre Euro 34,00.
arredato 550 Euro mensili. preferenziale. Inviare Agosto Euro 510,00, 21-28 ri: con oltre 30 anni di
Pubblicità» tramite Raccomandata o
Assicurata. Tel. 349.2458530 Agosto Euro 400,00, 28 esperienza, comperiamo
curriculum vitae all’indi-
Informiamo gli inserzionisti di annunci di Agosto 4 Settembre Euro in contanti mobili, quadri,
ricerca di personale che, in caso intenda- COMO via Pedemonte affit- rizzo e-mail: info@stu-
350,00. Pensione comple-
no mantenere l’anonimato, l’Editore è
tasi: bilocale arredato ter- dioedamsrl.com argenteria, libri, dischi,
comunque tenuto all’invio dei dati del ta compreso bevande e
commitente e del relativo annuncio al moautonomo Euro 450,00 medaglie, divise militari e
spiaggia Bambini gratis o LIDI Ferraresi, affitti settima-
centro per l’impiego di competenza, in mensili; bilocale termoau- modernariato di design
ottemperanza al decreto legislativo, n. scontatissimi www.conti- nali vantaggiosi, agosto da
276 del 10/09/2003 e della successiva tonomo Euro 400,00 men- hotels.it fino al 1960. Lurate
circolare del Ministero del Welfare del sili. Tel. 349.2458530. 400. Settembre da 450
Caccivio (Como) Via
21/07/2004. LAST Minute Hotel Zeus mensili. Nuovo Residence
Gli annunci economici delle rubriche 4 - 5 A Igea Marina Rimini Hotel Pinarella/Cervia, sul mare, Marconi, 12. 031.492847 -
- 6 - 7 devono tassativamente riportare
Edward*** 0541.331183 Lido Estensi.
come prima parola del testo l’indicazione climatizzato, all inclusive: 338.7340893. Diffidate
del comune dov’è ubicato l’immobile. www.hotel-edward.com 0533.37.94.16. www.vear.it
agosto Euro 65,00/50,00, imitazioni! Aperti tutto
Vicinissimo spiaggia, ogni bevande spiaggia, bambini LIGNANO Sabbiadoro affit- agosto.
CERCHIAMO operatori comfort, scelta menù, ago- scontatissimi. Tel. tasi confortevoli apparta-
generici e di assistenza per
sto Euro 47,00/60,00 set- 0544.987415.
un nostro Istituto a Como. menti turistici, vicinissimi
tembre Euro 35,00/40,00
Per informazioni, contatta RIMINI Hotel Dalia - 50 mare, anche settimanal-
031.262508 il prestito. Il la Cooperativa "Il Pane di bevande pasti incluse, metri mare. Camera e
mutuo. Finanziamenti van- bimbi, ombrellone sconta- mente, varie dimensioni,
Elia" al numero colazione 25,00/33,00; MANDA un sms al
taggiosi a tutti i dipendenti 031.821193. tissimi. prezzi convenienti.
mezza pensione 49,00;
e pensionati Telefonare 0431.71.188. 338.3062017, ti mandere-
RISTORANTE Crazy Driver BELLARIA Hotel Everest*** pensione completa 60,00.
protestati/segnalati. Rid mo profili gratuiti di perso-
(Inverigo) cerca cuoco Tel. 0541.347470 Sul mare. Dal 21 Agosto
autonomi e nuovi prodotti. 38,00/50,00. Tel. ne che come te cercano un
urgente max 25 anni da Parcheggio. Pensione
Vap Srl Uic 3590. inserire nel proprio organi- 0541.381718 - www.hotel- serio rapporto. Nuovi
completa. Tre menù scelta.
co da subito massima dalia.it Incontri. Scopo matrimo-
Agosto ultime disponibili-
serietà. Tel. 392.2727128. RIMINI Hotel Oregon*** Tel. AFFARONI!!! Vendo mobili nio.
tà. Bimbi scontatissimi. A
RISTORANTE Pizzeria in richiesta tutto incluso. 0541.373107 Vicino mare. antichi: tavoloni, tavolini, SINGLE! manda un Sms al
Como cerca cameriere Camere climatizzate. sale, camere, divani, ribalti-
COMO centro storico affitto CATTOLICA Hotel Columbia numero 335.384904,
capace, apprendista Parcheggio. Pensione
55.000,00 euro negozio, tre stelle superiore. ne, specchiere, oggestica Eliana Monti ti invierà 5
cameriere e camerieri completa da Euro 46,00.
buona uscita solo extra, telefonare dopo le Piscina. Tel. 0541.961493 Richiedete pacchetto set- varia, ect...Privato, sgom- profili gratuiti, di persone
40.000,00 euro. 19.00 allo 031.3100137 - Signorile, sulla spiaggia timane tutto compreso. bero villa 347.9313309 adatte a te. Scopo matri-
340.5043284. 031.303478. www.hotelcolumbia.net www.hoteloregon.it mattina. monio. Tel. 031.267545.

La Provincia di Lecco, sole e relax.


Per tutto il mese di agosto La Provincia di Lecco ti segue nelle edicole
delle località di villeggiatura.

AL MARE
SULLA RIVIERA ADRIATICA DI VENETO E FRIULI:
Punta Sabbioni, Jesolo, Eraclea, Duna Verde, Porto S.Margherita, Caorle, Bibione, Lignano, Marano e Grado.

SULLA RIVIERA ROMAGNOLA:


Lido di Classe, Lido di Savio, Milano Marittima, Cervia, Pinarella, Zadina P., Cesenatico, Valverde, Villamarina, Gatteo
Mare, Savignano Mare, S.Mauro Mare, Bellaria, Igea Marina, Torre Pedrera, Viserbella, Viserba, Rivabella, S.Giuliano
Mare, Rimini, Bellariva, Marebello, Rivazzurra, Miramare, Fogliano M., Riccione, Misano A., Cattolica, Gabicce Mare,
Pesaro.

SUL LEVANTE LIGURE:


Pieve L., Sori, Recco, Camogli, Portofino, S,Margherita, Zoagli, Chiavari, Lavagna, Cavi, Sestri L.,
Riva Trigoso, Moneglia, Deiva Marina.

SUL PONENTE LIGURE:


Varazze, Celle L., Albisola, Vado L., Bergeggi, Spotorno, Noli, Varigotti, Finalpia,
Finale L., Finale Marina, Pietra L., Loano, Borghetto S.S., Ceriale, Albenga,
IN MONTAGNA
Alassio, Laigueglia, Andora, Cervo, S.Bartolomeo Mare, Diano Marina, Come durante l'anno in Valtellina, Valchiavenna
Oneglia, Porto Maurizio, S.Lorenzo Mare. e nelle Valli Bergamasche.

+ bella x te.
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
[PRONOSTICI 37]
Pagina a cura
di PASQUALE SARRACCO
e-mail: p.sarracco@alice.it

ALBENGA (Dei Fiori)


Trotto - martedì 10 agosto 2010 - ore 19,00 Concorso n. 95
Premio Sara la Grande - Invito - € 8.690
di martedì 10 agosto 2010
CAVALLO METRI FANTINO
IL NOSTRO PRONOSTICO
1. FURIA 1.600 M. Regge
2. LUCHINA ” I. Berardi
3. ES. ESTEREL ” C. Besana
4. INVADER ” F. Martinelli
5. FUTURO RIVARCO ” Mass. Castaldo 4 11 42 57
6. LILIAN DEL CIGNO ” A. Esposito di G.
7. EVANDER KYU ” M. Demuro
8. GIUDITTA WISE ” Giov. Fulici 65 68 77 83
9. LEZIOSO ” S. Carro
10. LOHAR TUR ” S. F. Mollo [Questo sistema integrale di 8 numeri
11. LICIA D’ALFA ” F. Vitali sviluppa 28 combinazioni e costa € 14.00 ]
12. GIANTRA ” G. Tutino
13. LEO DEL SEBINO ” E. M. Taldaoui I 10 NUMERI PIÙ FREQUENTI…
14. ILLI CAFFE’ ” M. Guasti
15. FARGETTA ” P. Demuru
NUMERO 88 1 55 85 90
FREQUENZA 135 128 126 126 124
16. FOGAR CAF ” V. Roma
17. LALLIZ ” R. Lorito NUMERO 81 82 77 86 49
FREQUENZA 123 123 122 122 121 ESTRAZIONE di sabato 7 agosto 2010
18. ISLANDA NOR ” Santo Mollo
5-9-16-18-31-44 numero complementare 37; numero plus 32; reply 5; joker 808167
19. LIBELLULA BAR ” M. Smorgon
20.LELIA DEL RONCO ” M. Guzzinati I 10 NUMERI PIÙ RITARDATARI… Quote: n. 0 sestine + Plus Fr. 0,00.; n. 0 sestine Fr.0,00; n. 0 cinquine + compl. + plus Fr. 0,00 ; n. 1 cinquine + compl. Fr.131.409,25;
n. 10 cinquine + plus Fr.7.275,65; n. 41 cinquine Fr.4.221,90. Prossimo Jackpot Fr.2.400.000,00.Prossimo Jackpot con Plus
Sei cavalli a girare. NUMERO 53 63 35 21 36 7.000.000,00
RITARDO 78 72 66 62 52 SETTIMANE DI RITARDO DEI 45 NUMERI NUMERI 19 20 21 22 23 24 25 26 27
IL NOSTRO PRONOSTICO per il concorso n. 64 di mercoledì 11 agosto 2010 Ritardo 3 21 2 2 2 4 1 3 3
NUMERO 58 42 40 44 76
NUMERI 1 2 3 4 5 6 7 8 9 NUMERI 28 29 30 31 32 33 34 35 36
RITARDO 51 50 47 46 43
Ritardo 4 10 9 1 0 23 10 12 0 Ritardo 13 17 6 0 3 14 16 2 7
3 Es Esterel JACKPOT 6: € 111.500.000 NUMERI 10 11 12 13 14 15 16 17 18 NUMERI 37 38 39 40 41 42 43 44 45
Ritardo 21 9 8 21 8 1 0 5 0 Ritardo 14 2 6 4 13 11 4 0 12
5 Futuro Rivarco
Nuovo balzo in avanti per i sei ritardatari a tre cifre. Il 23 di Napoli che guida il drappello ha raggiunto quota 123. Prece-
10 Lohar Tur de il quartetto composto dal 16 di Cagliari, l'85 di Palermo, il 9 di Torino e il 67 di Venezia tutti con 111 assenze ciascuno.
Chiude il gruppo un altro numero della ruota partenopea, il 51 con 104 ritardi. Tra i numeri più attesi sono usciti di
scena il 46 quinto di Cagliari dopo 54 turni, il 71 settimo di Firenze dopo 49 sorteggi negativi, il 78 e il 54, primo e secon-
15 Fargetta do di Genova dopo 86 e 83 ritardi, il 34 e il 22 terzo e decimo di Milano dopo 58 e 34 mancati riscontri, il 6 quinto di Napoli dopo 58 turni, il 57 secondo
di Roma dopo 63 assenze, il 15 ottavo di Torino dopo 41 ritardi e il 70 secondo di Venezia dopo 59 turni. Nei raggruppamenti numerici in evidenza
18 Libellula Bar alcune combinazioni di cifra: a Milano il terno di cifra 4 (24-34-40), a Napoli il terno di cifra 6 (6-46-60), a Venezia la quaterna di cifra 7 (47-70-75-87).
Terno di cadenza 6 (36-46-66) a Cagliari e cadenza 7 (57-77-87) a Roma. Terno di figura 6 (6-46-60) Napoli.
20 Lelia del Ronco
NAZIONALE NAPOLI
[Il costo di questa giocata è di € 60] La decina del 40 con la combinazione 41-43-47-48-49 e la cadenza di 3 con la La cifra 2 impura è statisticamente interessante, combinate ambi e terni nella
serie 13-33-53-63-83 sono attese al varco con qualche ambo. Previsione specia- serie 12-21-23-32-72. Buoni anche i numeri di finale 2 con la cinquina 2-22-42-
CESENA (Savio) le 47-65 per estratto e ambo. 62-82. Previsione speciale 23-51 per estratto e ambo.
Trotto - martedì 10 agosto 2010 - ore 22,30
Premio Gr. Orogel - Invito - € 22.660 Numeri 2 62 19 49 67 54 76 51 75 47 Numeri 23 51 29 56 85 3 74 42 40 65
ritardi 74 61 59 55 53 48 48 45 44 43 ritardi 123 104 73 62 46 43 42 41 41 37
CAVALLO METRI DRIVER
BARI
1. INDACO OM 1660 G. D’Ambruoso Per ambo segnaliamo la cadenza di 0 con la serie 10-30-50-70-80 e la figura di 6 PALERMO
2. LAMMERMOOR ” Cr. Rossi con la serie 6-24-42-51-78. Previsione speciale 24-31 per estratto e ambo. Per ambo la controfigura di 2 con la serie 13-35-57-68-79 e la figura di 6 con la
3. FAMOSA DEI COLLI ” A. Farolfi Numeri 69 85 43 64 40 57 30 23 14 15 serie 15-33-42-51-69. Previsione speciale 85-85 per estratto e ambo.
4. LASTORRE GUASIMO ” E. Vairani ritardi 82 51 46 45 43 42 40 38 38 37 Numeri 85 43 32 40 88 17 51 86 46 72
5. LALMA DEI LADY ” And. Vitagliano CAGLIARI ritardi 111 72 66 58 58 45 44 41 37 36
6. GARUDA CAR ” V. Sciarrillo
Avevamo proposto ambi con la controfigura del 2 ed è sortita la coppia 46-79. ROMA
7. ITHAKI FEZ ” R. Vecchione Per ambo e terno segnaliamo la cadenza di 5 con la serie 5-35-45-65-85 e la
8. FIODORLUN ” M. Maccagnani La cadenza di 5 con la serie 15-35-55-75-85 e la decina del 40 con la serie 43-
figura di 4 con la serie 13-22-31-49-67. Previsione speciale 16-44 per estratto e
9. LO SIENTO ” B. Lo Verde 44-46.48-49 sono interessanti per ambo. Previsione speciale 38-48 per estrat-
ambo.
to e ambo.
10. LIKE A VIRGIN ” V. P. Toivanen Numeri 16 73 5 65 42 83 44 58 21 29
11. ESCULAPIOS ” S. Breccia ritardi 111 83 73 56 53 53 43 43 43 41 Numeri 43 32 59 5 19 48 44 58 80 88
12. GITANA OLM ” S. Visi FIRENZE ritardi 70 63 61 60 55 47 46 45 43 40
13. IMBRO OLI SM ” E. Dall’Olio
Per ambo consigliamo la cadenza di 1 con la serie 11-21-41-51-71 e la figura di 5 TORINO
14. INA DEL SILE ” A. Gocciadoro con la serie 14-23-50-77-86. Previsione speciale 32-59 per estratto e ambo. Per ambo segnaliamo l'ultima decina con la serie 82-83-84-86-88 e la figura di 9
15. ELLIOT BIEFFE ” R. Gradi Numeri 6 30 84 50 23 87 61 75 59 89 con la serie 18-36-45-54-90. Previsione speciale 66-75 per estratto e ambo.
16. IANKEE DOODLE ” T. Di Lorenzo ritardi 81 68 64 59 57 51 48 46 45 45 Numeri 9 47 59 83 74 84 48 22 81 57
17. IURY ANS ” R. Andreghetti ritardi 111 89 82 58 55 52 43 40 39 38
GENOVA
18. INSOLE BI ” E. Bellei Ambi e terni con la decina del 30 e la cadenza di 4, combinateli nelle serie 30-
VENEZIA
19. LUNODUE JA ” Santo Mollo 32-33-36-38 e 14-34-54-64-74. Previsione speciale 23-28 per estratto e ambo.
La cadenza di 2 con la serie 12-22-42-62-82 e la decina del 60 con la serie 60-
20.GIBARTUR ” M. Smorgon Numeri 31 37 5 65 83 84 59 45 23 36 61-62-64-65 hanno buone possibilità di sviluppare qualche ambo. Previsione
Sei cavalli a girare ritardi 64 55 51 51 47 46 44 43 43 39 speciale 52-67 per ambo e ambata.
MILANO Numeri 67 29 64 89 3 79 60 81 52 30
IL NOSTRO PRONOSTICO Vinto l'estratto con il 40 della previsione speciale. Per ambo consigliamo la con-
trofigura di 1 con la serie 12-34-45-67-78 e la decina 61/70 con la cinquina 63-
ritardi 111 59 58 57 57 56 55 51 36 36
64-66-68-70. Previsione speciale 67-85 per estratto e ambo.
3 Famosa dei Colli Numeri 12 28 89 18 44 64 39 86 67 48 Tutte: - Vinto a Roma l'ambo 54-87. Per ambo e terno: 11-
ritardi 64 63 56 51 50 48 41 37 35 34 24-37, 2-16-41, 30-49-77, 10-23-67, 19-36-47.
4 Lastorre Guasimo
I DIECI AMBI PIU’ RITARDATARI SU TUTTE LE RUOTE I DIECI AMBI PIU’ FREQUENTI SU TUTTE LE RUOTE
7 Ithaki Fez
Num. ambo ritardo Num. ambo ritardo Num. ambo presenze Num. ambo presenze
11 Esculapios 1 26-39 323 6 2-46 261 1 43-88 146 6 44-81 143
2 30-75 313 7 27-71 260 2 8-86 145 7 49-85 143
16 Iankee Doodle
3 12-21 301 8 10-83 253 3 18-19 144 8 74-89 143
18 Insole Bi 4 15-83 295 9 60-71 251 4 20-88 143 9 8-57 142
[Il costo di questa giocata è di € 60] 5 56-72 284 10 27-39 245 5 23-59 143 10 54-68 141
38
MASSIMARIO MINIMO a cura di Federico Roncoroni

L’amore, nella maggior parte dei casi, è soltanto un prestito con cau-
zione.
(Gesualdo Bufalino)

MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010

Lezioni di politica di un uomo libero


Il Mulino pubblica i corsi tenuti alla Cattolica, grazie a cassette e appunti degli allievi
Ricorre oggi il nono anniversario della disposizione degli studiosi. Conoscere qualità, braccio destro del presidente sostegno finanziario della Fondazione
morte di Gianfranco Miglio (1918-2001), l’identità di questi due antichi allievi di Giovanni Bazoli - e attuale Presidente del Gruppo Credito Valtellinese, i corsi
scienziato della politica e senatore in- Miglio mi ha confermato nella convin- della casa editrice Vita e Pensiero; l’al- universitari usciranno all’inizio del 2011,

GIANFRANCOMIGLIO
dipendente nella Lega Nord negli anni zione che, solo fino a pochi decenni ad- tro Luigi Ghidoni, tenente colonnello in due distinti volumi introdotti, per
’90. In anteprima la storia "avventuro- dietro, l’università in Italia era davvero dell’Esercito, attualmente a riposo, che Scienza, da Lorenzo Ornaghi, attuale Ret-
sa" degli inediti più cari al professore: un fatto elitario: uno dei due allievi era in servizio aveva lavorato al fianco del tore dell’Università Cattolica, e per Dot-
i suoi corsi all’Università Cattolica, di Paolo Grandi, Segretario del Consiglio Generale Giuseppe Parsi, padre di Vit- trine politiche da Pierangelo Schiera,
prossima pubblicazione da Il Mulino. di sorveglianza di Banca Intesa - in tale torio Emanuele Parsi. Grazie al fattivo professore emerito dell’Università di
Trento, unanimemente considerato il
di Davide G. Bianchi * principale allievo di Miglio.
Meno maturo ma non meno avviato è il
Como ha finalmente de- lavoro sui Discorsi parlamentari. La rac-
dicato una piazza a Gianfran- ALBUM colta verrà inclusa nella collana «Libre-
co Miglio. Ci sono voluti ben Al centro: Gianfran- ria del Senato», da quest’ultimo finan-
nove anni, dopo la sua morte: co Miglio (1918-2001) ziata all’interno del catalogo de Il Muli-
l’anno prossimo, infatti, già ri- ritratto da Carlo Poz- no. Si tratta di materiale notevole, sia
corre il decennale della scom- zoni, per quarant’an- sotto il profilo qualitativo che quanti-
parsa del politologo comasco, ni preside della fa- tativo: oltre venti interventi in aula, du-
avvenuta il 10 agosto 2001. Per coltà di Scienze poli- rante i lavori della XI, XII e XIII legisla-
l’occasione usciranno con Il tiche all’Università tura (1992-2001) e altrettante allocuzio-
Mulino di Bologna due pub- Cattolica di Milano ni che Miglio proferì all’interno della
blicazioni decisamente impor- (sopra). A destra: Lo- Commissione parlamentare per le Rifor-
tanti: i corsi universitari che renzo Ornaghi, pro- me istituzionali degli anni 1992 e 1993,
lui teneva alla Cattolica, ai fessore della Cattoli- presieduta dapprima da Ciriaco de Mi-
quali amava affibbiare l’epite- ca, autore di un’in- ta e poi da Leonilde Iotti. In essa Miglio
to di Lezioni di politica pura, troduzione alle «Le- ricoprì l’importante ruolo di referente
e i Discorsi parlamentari pro- zioni». del Comitato per la Forma di Governo.
nunciati al Senato, e nelle re- In totale quindi circa quaranta interven-
lative Commissioni, durante ti assolutamente inediti, di cui non vi
il mandato parlamentare nell’XI, XII e è alcuna traccia se non nelle cronache
XIII legislatura, dal 1992 al 2001. parlamentari di quegli anni! Questo vo-
Ma andiamo con ordine. I corsi di Scien- lume, curato dal sottoscritto, vedrà la lu-
za politica e Storia delle dottrine politi- ce anch’esso il prossimo anno e sarà in-
che usciranno all’interno della collana trodotto da Ettore A. Albertoni, profes-
«Saggi» de Il Mulino, a cura di Alessan- sore emerito dell’Università dell’Insu-
dro Vitale (scienziato della politica del- bria e per quasi dieci anni, all’inizio del
l’Università Statale di Milano, ndr), in nuovo millennio, assessore comasco di
ordine al primo corso, e a cura di Giu- Regione Lombardia (assessore territoria-
liana Nobili e di chi scrive, in riferimen- le che oggi non abbiamo più, purtrop-
to al secondo. Come si può immaginare po!).
non è facile lavorare su corsi universi- Cosa ci lascia in eredità Gianfranco Mi-
tari di professori scomparsi, in primo glio? Personalmente mi sono piaciute le
luogo perché non si può avere il loro parole che il sindaco Stefano Bruni ha
conforto in riferimento al materiale che proferito in occasione dell’intitolazione
si ha fra le mani. Nel caso di specie, poi, della piazzetta antistante porta Torre:
i corsi erano molteplici: Vitale aveva un Miglio è un chiaro esempio di un pro-
corso di Scienza dei primi anni Ottan- fessionista illustre che ha scelto di non
ta, perché ne era stato allievo frequen- eccellere solo nel proprio lavoro, ma -
tante; la stessa cosa era accaduta a No- pur sapendo di entrare in un agone in
bili, per un corso di Dottrine politiche cui nessuno è al riparo della critiche e
di metà degli anni Settanta. Ma rispetto dagli attacchi, per non dire dai tiri man-
a quest’ultimo mancavano alcune parti, cini della sorte e dalle più miserevoli
non vi erano riscontri per altre, e alcu- bassezze umane - ha scelto viceversa di
ni passaggi risultavano oscuri. spendersi nondimeno per la res publi-
La sorte però ci è venuta in soccorso: do- ca. In ciò mettendosi in discussione
po che per Il Giornale avevo scritto un quando avrebbe potuto farne a meno, e
articolo di commemorazione della mor- certamente avendo meno di quanto ha
te di Miglio, nel 2004 venni contattato dato alla comunità. Come è giusto che
da due allievi in possesso di un’integra- sia per chi calca la scena politica: ce lo
le registrazione sonora del corso di Sto- dimentichiamo sempre, ma qualche vol-
ria delle dottrine politiche dell’anno ac- ta è giusto ricordarlo: si fa politica per
cademico 1974-’75 e dei relativi appun- dare, non per avere.
ti, disponibili a mettere tali materiali a (* Politologo, ricercatore Irer)

Alla seconda edizione l’esordio di Schiani


«La banda delle quattro strade» è stato adottato in diverse scuole medie
È giunto alla seconda edizio- bro per ragazzi di Bologna, il Sa- te: «Sì, il libro è abbastanza gradi- ventura in un’epoca storica lonta-
ne il romanzo per ragazzi La ban- lone del Libro di Torino e la Fiera to agli insegnanti ed è stato adot- na. Avevamo anche iniziato a co-
da delle quattro strade, pubblica- del libro di Varese fecero seguito tato sia come lettura estiva che co- struire una trama, poi nel 2008
to da Mario Schiani, caporedatto- alla presentazioni comasche - La me testo per l’anno scolastico. E Ferrero è mancato e il progetto è
re de La Provincia, nel marzo del banda delle quattro strade ha sa- questo significa che tutto il lavo- rimasto lettera morta. Ora l’ho ri-
2009 per l’editore Salani. Le pri- puto diventare in pochi mesi un ro svolto per cercare di rendere preso in mano, ho limato la trama
me tremila copie del libro - che piccolo classico, tanto da essere il linguaggio scorrevole, pulito, e ho iniziato a scriverlo». Ci saran-
racconta l’estate di un ragazzino adottato come testo di narrativa in elegante, ha pagato». no riferimenti locali, come nel pre-
sul lago, negli anni Settanta, fra diverse scuole medie del territo- Intanto sta prendendo forma il cedente racconto? «La storia ha un
prove di crescita e amicizie - so- rio. nuovo romanzo: «Sto scrivendo carattere più esplicitamente lom-
no andate esaurite, e l’editore si «La seconda edizione del libro mi un’altra storia per ragazzi - confer- bardo rispetto al primo, e dà mo-
accinge a immettere sul mercato riempie di soddisfazione - spiega ma Schiani - Lo spunto è nato da do ai protagonisti di riappropriar-
una nuova tiratura per far fronte Schiani - perché quello della nar- alcune conversazioni con Sergio si in qualche modo della storia di
al crescente consenso che il ro- rativa per ragazzi è un mercato Ferrero, lo scrittore e amico che questa regione. Non solo, esplo-
manzo sta riscuotendo. non facile, molto competitivo, per mi ha consigliato e guidato nella rando il passato i ragazzini hanno
Presentato al momento dell’usci- un autore nuovo è difficile farsi stesura del primo libro. Ci diver- la possibilità di fare qualche para-
ta in diverse vetrine anche di ri- notare». Il successo in ambito sco- tivamo a immaginare una trama gone con il presente». La copertina
lievo nazionale - il Salone del li- lastico è un indicatore importan- in cui dei ragazzini vivono un’av- Barbara Faverio
39
GLISPETTACOLI [ipsedixit ]
«Essere immortale non mi interessa.
Mi piace invecchiare».
Mina

L’ATTORE SCOMPARSO
Noto al pubblico come grande caratterista per
registi importanti, John C. Reilly è uno dei personag-
Una fondazione
gi da ricordare della 63° edizione del Festival di Locar-
no giunto a metà percorso. Cyrus dei fratelli Jay e Mark
per ricordare
Duplass che lo vede protagonista è tra le pellicole di
Piazza grande che sono piaciute di più e può seguire
Corso Salani
le orme di film indipendenti americani come Little A Locarno ieri è stato ricordato Cor-
Miss Sunshine o 500 giorni insieme diventati dei suc- so Salani, il regista (e attore: proprio
cessi dopo il passaggio locarnese. L’attore, che ha lavo- due anni fa, in riva al Ceresio, era ap-
rato per De Palma, Allen, Malick, Altman, è stato in tre parso in «Mar Nero») prematuramen-
film di Paul Thomas Anderson (Sydney, Boogie Nights te scomparso, "amico del Festival"
e Magnolia), nonché in The Hour e in Chicago, si è pre- che prediligeva, presentandovi negli
sentato sorridente, disponibile e orgoglioso di quest’ul- ultimi anni i suoi film (nel 2007 otten-
tima fatica. ne il Premio speciale della giuria per
Com’è il personaggio di John, divorziato che incon- «Imatra», della serie «Confini d’Euro-
tra la donna dei sogni ma si trova l’ostacolo di Cy- pa»). Un incontro è stato l’occasione
rus, il figlio ventunenne di lei? per presentare anche la fondazione
È una combinazione dei ruoli che ho fatto fino ades- intitolata a Salani, in corso di istitu-
so, è un misto di drammatico e di comico. Mi è piaciu- zione, mentre il tributo del Festival si
to interpretare un uomo della mia età, con una certa è concentrato in un programma spe-
maturità e tutte le cicatrici della vita. Mi è piaciuta l’al- ciale, con un lungometraggio del 1996,
ternanza di riso e sofferenza perché la vita è così. Ca- «Gli occhi stanchi» (il ritorno in patria

LOCARNO
pita che ci sia dolore in una festa o risate in una mor- dopo otto anni di una giovane polac-
te, la gente deve mantenere senso dell’umorismo in ca insieme ad una piccola troupe che
tutte le situazioni. Ho dato molto emozionalmente al da Roma al Baltico gira un documen-
film, abbiamo improvvisato molto e abbiamo girato in tario sulla sua storia), e con i due epi-
ordine cronologico. Questo è stato molto d’aiuto, per- sodi realizzati della serie cui Salani
ché di solito non si fa e la difficoltà maggiore è ricor- stava lavorando, «I casi della vita»,

«Conquisto le donne
dare a che punto dell’evoluzione psicologica del per- commissionata dall’Enel per promuo-
sonaggio si trova la scena che bisogna fare in quel mo- vere prevenzione e sicurezza sul la-
mento. voro. Avrebbero dovuto essere otto
Come si è preparato a questo lavoro? brevi storie, quattro italiane, altrettan-
Mi sono preparato a essere impreparato! Mi sono do- te nel mondo, in un intreccio di nar-

come l’orco Shrek»


vuto perdonare da solo per essere impreparato, mi sen- razione cinematografica e testimo-
tivo così poco professionale! In più i registi non han- nianza di persone coinvolte in inci-
no voluto che frequentassi Jonah Hill, l’attore che fa denti professionali. In «Konakovo,
Cyrus, prima del film, in modo che il nostro rapporto Russia», la carriera di una giovane
si evolvesse con quello dei personaggi. È stata una sfi- pattinatrice è segnata da una disat-
da, ma i Duplass mi davano conferma che le mie sen-
sazioni sul set erano giuste. Un film di solito è la visio- John C. Reilly, protagonista del festival con «Cyrus»: tenzione sul lavoro del padre di lei, in
«Siracusa, Italia», c’è il vuoto lascia-
ne del regista, sei uno strumento nelle sue mani. Qui
a volte mi dicevano: non dire una parola di quel che
«Dimostro che c’è un altro modo di essere seducente» to nella fidanzata da un uomo morto
per salvare un collega. Quelli di Sa-
c’è in sceneggiatura, vai d’istinto, sai cosa devi fare. un nuovo Step Brothers. Ha delle cose in comu- volte ho voglia di essere un attore europeo. Ma lani non sono (solo) ritratti femminili,
I Duplass hanno scritto il film su di lei... ne con quello che avevo fatto con Will Ferrer ma devo imparare le lingue! ma percorsi di dolente sensibilità su
Mia moglie è una produttrice indipendente e qual- è più complesso. Negli Com’è nata la battuta «Io sono Shrek»? volti di donna, veri viaggi in una di-
che anno fa mi fece vedere il loro primo film, The Puffy Usa bisogna lottare Ah ah! Sul set. L’ho pensata io, mi è venuto na- mensione libera e umana, come il re-
Chair. Ebbi occasione di parlarne bene sui giornali e per fare dei film turale pensare a lui. Shrek è la prova che c’è un gista è sempre stato, per registrare
poi di incontrare d’arte. Si è consi- altro modo di essere affascinante con le donne. ogni sensazione di chi sopravvive ad
loro di persona. derati pazzi se E lui conquista la ragazza! una persona amata. Tratta di lavoro
Gli dissi: quando non si è interes- Le piacerebbe doppiare un personaggio di anche il documentario, presentato
mi vorrete, sono sati per prima co- un’animazione? nella sezione Cineasti del presente,
pronto a lavorare con voi. Quando mi sa al ritorno economico. Nei paesi dove è Ne ho già fatti un paio piccoli, mi piacerebbe far- che lo svizzero Stéphane Goel ha de-
hanno contattato con questa proposta più difficile fare blockbuster è più semplice gira- ne altri. Anzi, sono in trattative per due. dicato ad un’antica istituzione di Lo-
non potevo rifiutare. È una cosa ro- re film d’arte, prendiamo adesso la Romania. A Nicola Falcinella sanna, il Tribunal de Prud’hommes,
mantica e bellissima quando uno dove si dibattono conflitti di lavoro
scrive un film su di te. E rara: non con procedure rapide e gratuite. Ad-
potevo dire di no! In più non ca- MACCHIA DI LEOPARDO dirittura i dibattimenti avvengono nel-
pita quasi mai che i registi ti la- le ore serali e il film, «Prud’homme»,
scino improvvisare tanto, quan-
do si tratta di denaro ci vuole co-
raggio e follia per rischiare.
E il regista arriva in bici o di corsa allinea una casistica rappresentati-
va anche delle trasformazioni in atto
nel mondo del lavoro. Licenziamenti
Il film sta andando bene negli Usa e ha coperto i co- (b.mar) Di corsa a Locarno. E non metaforica- rato nel sonoro del film) da Zurigo fino in riva al e assenteismo, straordinari non pa-
sti di produzione. mente. Riferisce «Pardo News», giornale del Ceresio, dove è giunto venerdì poche ore prima gati, ferie dimenticate: il confronto è
Sono cattolico e mi sento in colpa quando i film non Festival, della piccola impresa di Daniel von della proiezione del film. È ancora per strada, diretto, con l’obiettivo primario di una
ripagano le spese! Sono contento quando le persone Aarburg, regista del documentario dedicato a invece, ma a piedi, Sebastian Blomberg, uno conciliazione; ma le udienze danno
che si sono assunte dei rischi per fare un film vengo- Hugo Koblet: sciogliendo una sorta di ex voto, degli attori di «The silence»: è partito con l’in- voce ad emozioni e rivalse che insce-
no ripagate. Questo è un film difficile da vendere, dram- e onorando la memoria del corridore, ha volu- tento di concludere la sua marcia Berlino-Lo- nano un teatro, come quello del lavo-
matico e buffo insieme, è difficile da riassumere in po- to pedalare (magari con in testa «Pedala, peda- carno, mille chilometri, entro venerdì 13 agosto, ro, sempre più complesso e diseguale.
che parole, c’è bisogno del passaparola degli spetta- la…» il motivetto - italiano - che aveva recupe- quando il film sarà proiettato in Piazza grande. Bernardino Marinoni
tori. Sono contento che non l’abbiano promosso come

[ CONTRATTO FIRMATO ] [ NOVITÀ DISCOGRAFICA ]

«Zelig» d’oro per la Cortellesi Milva, nuovo cd con Battiato


Prenderà 65 mila euro a puntata, il doppio della Incontrada Un’altra collaborazione dopo lo storico album dell’82
Ora è ufficiale: il matrimo- linsesti autunnali. Allora, man- dagnava, sempre secondo quan- Sarà una nuova colla- zioni invadenti, mentre il sodalizio con l’artista
nio tra Paola Cortellesi e Zelig si cava solamente la definizione to riportato dal settimanale, me- borazione con il maestro siciliano ripropone un binomio che, nel ’82, fu
farà. L’attrice e cantante romana, dei dettagli economici. Dettagli no della metà. Per l’attrice si trat- Franco Battiato a battezza- artefice di Milva e dintorni, fortunatissimo album
infatti, ha trovato l’accordo eco- non da poco: secondo quanto ri- ta di un ritorno in tv dopo oltre re il nuovo album di Mil- che conteneva la straordinaria Alexanderplatz,
nomico con la produzione del velato da Tv Sorrisi e Canzoni, due anni di assenza e, in parti- va, Non conosco nessun tuttora uno dei cavalli di battaglia nei concerti
programma di Canale 5 e, nei l’attrice, inizialmente, aveva colare, di un ritorno a Mediaset: Patrizio, in uscita il 14 set- della grande interprete. La scaletta del disco in-
prossimi mesi, prenderà il po- chiesto ben 100 mila euro a pun- dal 2000 al 2002 e nel 2005, in- tembre. La "pantera di Go- cluderà rivisitazioni di noti brani di Battiato, in-
sto di Vanessa Incontrada, al tata, una cifra ritenuta troppo al- fatti, la Cortellesi era stata pro- ro", lariana d’adozione (ri- sieme, probabilmente, ad alcuni inediti, che sarà
fianco di Claudio Bisio e dei co- ta dalla produzione. Dopo un ti- tagonista di diversi programmi siede spesso nella sua vil- possibile ascoltare in anteprima, l’8 settembre du-
mici. ra e molla durato qualche setti- della Gialappa’s Band, su Ita- la di Blevio), si è ripresa dal rante un esclusivo show in programma al Teatro
Un’unione artistica a lieto fine mana, nei giorni scorsi le parti lia 1. Nel suo ricco curriculum, grave malore che nel maggio scorso aveva fatto Romano di Verona. Il concerto vedrà la parteci-
che era nell’aria da oltre un me- hanno trovato un accordo: la oltre a molto teatro e al ruolo di temere per la sua salute e rinviare gli impegni pazione speciale di Franco Battiato e dei suoi mu-
se: le trattative tra la Cortellesi e Cortellesi guadagnerà circa 65 protagonista nella fiction su Ma- professionali, tanto da essere pronta per il lancio sicisti. Maria Ilva Biolcati, questo il nome all’a-
“Zelig infatti, erano state avvia- mila euro a puntata. Un com- ria Montessori, c’è anche una co- di questo nuovo capitolo discografico, ennesima nagrafe della cantante e attrice ferrarese, ritroverà
te già a giugno ed erano state an- penso comunque elevatissimo, conduzione del Festival di San- prova di una lunga e prestigiosa carriera. Il tito- così musica e parole di un artista con il quale la
nunciate dai vertici Mediaset nel anche confrontato con quello di remo, nel 2004. lo pare riferirsi ad un motto usato frequentemen- sua voce è in grado di fondersi al meglio.
corso della presentazione dei pa- Vanessa Incontrada, che ne gua- Marco Castelli te dalla celeberrima "rossa" per sfuggire a situa- Fabio Borghetti
[40 SPETTACOLI ] MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
LA PROVINCIA

[ CONCERTO IN MUGGIASCA ]

Festa di San Lorenzo


I Cantori Gregoriani
salgono a Vendrogno
Appuntamento nel pomeriggio: l’ensemble diretto da
Fulvio Rampi è uno dei gruppi vocali più rinomati
MUSICA LIVE VENDROGNO Proseguendo una tradizio-
ne ormai consolidata, anche quest’anno la
festa di San Lorenzo martire sarà solenniz-
Il duo «Paola e Fabio» zata dai Vespri ambrosiani antichi cantati
questa sera a Carenno nella splendida cornice artistica e natura-
listica di Vendrogno, in Muggiasca, straor-
Un concerto al tennis club di Carenno nel- dinario balcone che da una parte si affac-
la notte delle stelle cadenti. E’ la propo- cia sulla Valsassina, dall’altra sul lago di
sta che il sodalizio intitolato a Giulio Tie- Como.
ghi ha messo a punto per questa sera, mar- A dare importanza alla componente musi-
tedì 10 agosto, nella sede di Carenno, do- cale vi sarà l’ensemble Cantori Gregoriani,
ve sarà possibile assistere all’iniziativa diretto da Fulvio Rampi, uno dei gruppi
intitolata “Note di San Lorenzo”. vocali di canto gregoriano e ambrosiano
«Si avvicina la notte delle stelle cadenti più rinomati a livello internazionale.
– ha spiegato Paolo Latuati -. Abbiamo de- La celebrazione - oggi pomeriggio alle ore
ciso di aggiungere alla particolarità astro- 16,30 nella chiesa di San Lorenzo - sarà an-
nomica della buona musica». che l’occasione per utilizzare gli splendi-
Musica che sarà proposta dalle 21.30 dal di paramenti e le suppellettili liturgiche
duo "Paola e Fabio" (suonano e cantano conservate nella chiesa. Ma sarà anche l’oc-
nel gruppo musicale Sband, www.myspa- casione, per i molti turisti presenti in que-
ce.com/sbandsband) e sarà incentrata sul- sti giorni a Vendrogno, di vedere e ascolta-
la rielaborazione di brani di Alanis Moris- re un gruppo di notevole caratura. Il Ma- VENDEROGNO I Cantori Gregoriani
sette, Elisa, Coldplay, Norah Jones, Ros- gnificat e i canti eucaristici saranno esegui-
sana Casale, Tracy Chapman, Terence ti con il coinvolgimento del coro parroc-
Trent D’Arby, Cranberries, De Gregori e chiale e intonati secondo le vecchie melo- FESTIVAL TRA LAGO E MONTI
Dalla. die popolari di tradizione orale: questo nel-
l’ambito del lavoro che Res Musica, centro
Paola Colombo, musicista, è coordinatri-
ce e insegnante della scuola di musica
del Crams di Lecco. Ha iniziato a cantare
ricerca e promozione musicale, sta svilup-
pando per documentare e valorizzare il pa-
Il «Quartetto Martesana» a Maggio
in pubblico all’età di 5 anni e da allora ha trimonio dei canti liturgici di tradizione Sarà la suggestiva Villa Carnevali, situa- l’esigenza di creare sonorità ed ambien-
sempre continuato a cantare sia da soli- orale, un autentico tesori a rischio immi- ta a Maggio di Cremeno e donata nel 2005 ti particolari che consentono all’ascolta-
sta che come corista in diverse formazio- nente di scomparsa. al Comune di Cremeno dai fratelli suor tore di farsi coinvolgere totalmente ri-
ni. Diplomata in Flauto Traverso e Musi- Il culto di San Lorenzo è molto importan- Paola e Gilberto Carnevali, a fare da cor- creando le “immagini” e le “sensazioni”
coterapia ha cantato e suonato in Italia te nella Chiesa ambrosiana. Lorenzo fu mar- nice al secondo concerto del Festival “Tra proprie di ciascun momento, sia esso sto-
e all’estero (Tunisia, Algeria, Dubai, Islan- tirizzato a Roma nell’anno 258. Fin dal IV lago e monti”. rico, creativo o di piacevolezza melodica.
da, Francia, Germania, Slovenia) spazian- secolo abbiamo testimonianze della vene- L’appuntamento è fissato per questa sera Unico rappresentante italiano nel 1993 si
do tra vari generi musicali e collaboran- razione a lui tributata e Sant’Ambrogio stes- alle ore 21. Protagonista del concerto, in- esibisce al Palazzo dei Congressi di Stra-
do con differenti gruppi musicali. Suona so gli dedicò un inno, che sarà eseguito og- titolato «Profumo di Jazz», sarà il Quartet- sburgo in occasione delle giornate Euro-
e canta in diverse formazioni acustiche gi nella celebrazione a Vendrogno, conclu- to Martesana, una formazione cameristi- pee del clarinetto e nei concerti organiz-
ed elettriche. sa dalla solenne benedizione eucaristica. ca di sassofoni composta da Adalberto zati nel quadro del Musikmesse di Fran-
Fabio Gilardi, invece, a sua volta musici- I Cantori Gregoriano sono un gruppo voca- Ferrari, Andrea Ferrari, Andrea Mandelli coforte. Numerose le collaborazioni con
sta, compositore e insegnante del Crams. le a voci virili che si dedica allo studio e e Giancarlo Porro. teatri italiani, le registrazioni per le radio
Ha collaborato con Francesco Sarcina (Le alla diffusione del canto gregoriano. Costi- Il programma del concerto prevede mu- più importanti di tutta Europa e i premi ot-
Vibrazioni), A. Centurelli (Gianluca Grigna- tuito interamente da specialisti, l’ensem- siche di Bluiett (Hattie Wall), Mingus (Jel- tenuti in ambito nazionale ed internazio-
ti e P. Scotto) e ha suonato con Ivan Cat- ble fonda la propria proposta esecutiva sul- ly Roll), Coleman (Blues Connotation), Her- nale.
taneo. Ha collaborato con diversi cantau- l’indagine semiologica, ossia sullo studio zog-Holiday (God Bless The Child), Il Quartetto Martesana si pone oggi, a li-
tori e ha suonato in varie trasmissioni te- delle fonti manoscritte risalenti ai secoli X- Hankok (Chameleon), Carmichael (Geor- vello internazionale, come un vero e pro-
levisive. Compone jingle radiofonici e te- XI, ponendo in evidenza la forza espres- gia on my mind), Lake (The Drag), Ger- prio punto di riferimento per le migliori
levisivi e musiche di vario genere. Suona siva del gregoriano quale esegesi del testo shwin (Lullaby), Henderson (A Shade Of formazioni consimili.
e canta con diverse formazioni acustiche sacro. Fondatore e direttore del gruppo è Jade), Miller (Tutu), Dagradi (Gemini Ri- Il Quartetto si è esibito nell’ambito di di-
ed elettriche. Fulvio Rampi, dottore in canto gregoriano, sing), Battisti (Prendila così). verse manifestazioni internazionali, tra
L’ingresso allo spettacolo di Carenno è docente al conservatorio di Torino e mae- Il Quartetto Martesana è stato fondato nel cui: Società Internazionale di Clarinetto
gratuito per i soci, mentre chi non fa par- stro di cappella della cattedrale di Cremo- 1988 con l’intento di ricercare nuove mo- (I.C.A.) - Clarinet Fest in Texas nel 1997,
te del sodalizio dovrà pagare 6 euro (con na. dalità espressive attraverso l’utilizzo di “European Clarinet Conference” a Buda-
consumazione inclusa). La sede del ten- I Cantori Gregoriani vantano numerosissi- una vasta gamma di strumenti che con- pest, “Beijng International Clarinet Festi-
nis club carennese è in viale Giuseppe me presenze in Italia e all’estero. Dal 1996 sente di proporre un repertorio molto am- val” a Pechino, Società Internazionale di
Verdi 7 (tel. 0341-611351). Il duo "Paola e organizzano il corso di canto gregoriano "Il pio e diversificato. Clarinetto (I.C.A.) - ClarinetFest di Osten-
Fabio" inizierà la propria esibizione a par- suono della Parola" al quale sono interve- L’utilizzo di formazioni differenti (trio di da (Belgio). La serata di Cremeno è ad in-
tire dalle 21,30. nuti relatori quali il cardinale Carlo Maria corni di bassetto, quartetto di clarinetti, gresso libero.
Christian Dozio Martini e monsignor Gianfranco Ravasi. quartetto di sassofoni ecc.) nasce dal- Roberto Zambonini
Angelo Sala

SEGNALAZIONI [ MORTERONE ]
gna, a pochi chilometri da Almenno San Salvatore. Grazie Adami alla voce, Denise Pisoni e Maria Cordini ai cori. L’or-
“Bosco in valigia” per i più piccoli ai lavori di restauro recentemente portati a termine, verrà chestra forma un connubio originale e creativo che gene-
per La Leggenda della Grigna riproposto il suono a tastiera e il suono a corda sul concer- ra una sorta di “falso”, nella pretesa di suonare musica po-
[ ASSAGO ] to di otto campane in "Re maggiore 3", fuso nel 1884 dal polare ma anche di interpretare partiture colte, fra brani di
(f.rad.) C’è attesa nel comune meno popoloso d’Italia per Bizzozero. Da oggi 10 agosto e dalle ore 16 il campanile Fabrizio De Andrè e della “Buona Novella”. (Chiesa Par-
Toby Love, amore e “bachata” giovedì prossimo. Nell’ambito de “La Leggenda della Gri- è aperto ai turisti per apprezzare i bronzi dell’ottocento e rocchiale dalle ore 21 con ingresso libero).
Appuntamento al "Forum" gna”: nel pomeriggio si terrà il laboratorio per bambini, riscoprire le tecniche del suono manuale delle campane.
mentre la sera è previsto lo spettacolo di burattini “Il bo- In serata, quindi, suono a distesa. [ FINO DAL MONTE ]
(f.rad.) A tutto ritmo, per l’amore e la “bachata” nelle sco in valigia”. Si tratta di una rappresentazione a cura del- Vecchie carovane d’America
canzoni di Toby Love (origini portoricane) che salirà sul pal- la compagnia “Il Cerchio Tondo” di Mandello . Alle ore 15, [ VALBONDIONE ]
co venerdì 13 Agosto al festival “Latinoamericando” che dunque, laboratorio teatrale per bambini; ore 21 lo spetta- fino alla Bregamasca
si sta concludendo al “Forum” di Assago in via Di Vitto- colo di burattini in centro paese.
“Piccola Orchestra Apocrifa” (f.rad.) A Fino del Monte, domani mercoledì 11 Agosto 2010
rio. Nato nel Bronx da genitori di Porto Rico, nelle sue me- di Giorgio Cordini alle ore 21, presso l’ex Convento via San Salvatore ecco
lodie emerge un mix di “rythm’n’blues” e di quel genere [ CAPIZZONE ] (f.rad.) Nell’ambito dei concerti previsti nella rassegna ber- “The Red Wine Serenaders”, un concerto nel quale trova-
“bachata” tanto in voga in sudamerica. Risale al 2007 con Campane in concerto, per gamasca “Andar per musica 2010”, si terrà giovedì, l’ori- no collocazione musicisti appassionati di “country blues”
l’album “Toby Love” l’esordio sul mercato di un cantante ginale concerto della “Piccola Orchestra Apocrifa” di Gior- e “ragtime”, di “hokum” e di tutta la musica popolar-ru-
che sta ottenendo un buon successo. Con il seguente “Lo- un ritorno alla tradizione gio Cordini (che nel suo gruppo suona chitarra e bouzouki) rale degli anni ‘20 e ‘30: quella suonata nelle carovane iti-
ve is back” Love, invece, si è diretto verso sonorità più (f.rad.)Un altro campanile della Diocesi di Bergamo torna con: Michele Gazich (violino e viola), Stefano Zeni (violi- neranti che attraversavano l’America. I “Red Wine Sere-
mature e intese. Un appuntamento decisamente da non a installare il suono manuale accanto a quello elettrico. E’ no e viola), Daniela Savoldi (violoncello), Enzo Santoro (flau- naders” propongono la loro vera tecnica di “cantastorie”
perdere. il campanile della parrocchia di Capizzone, in Valle Ima- to traverso), Gaspare Bonafede (percussioni), Alessandro di un’epoca che è definitivamente tramontata.
41
ALCINEMA
OSNAGO «Dieci inverni» [Sala Cento] «Solomon Kane» «Predators» V.M. 14
ore 17.30-20.15-22.30. ore 17.35-20.00-22.35. ore 17.30-19.55-22.20 144 posti.
LECCO [SALA DON G. SIRONI] «Cosa voglio di più» [Sala Duecento] «Splice» V.M. 14 «Toy Story 3 - La grande fuga»
Via Gorizia, 6 ☎ 03958093 ore 17.30-20.00-22.30. ore 17.35-20.00-22.30. ore 12.30-15.00 144 posti.
[MARCONI] «Chiusura estiva» 388 posti. «Il segreto dei suoi occhi» [Sala Quattrocento] «Pandorum» V.M. 14 «Splice» V.M. 14 [Sala 7]
Viale Dante, 38 ☎ 0341362731 ore 17.30-20.00-22.30. ore 17.25-20.00-22.35. ore 12.30-15.00-17.30-20.00-22.30.
«Chiusura estiva». SONDRIO «Coming Soon» [Sala 8]
[APOLLO] «The Losers»
[EXCELSIOR] ore 17.20-20.15-22.40. ore 13.15-15.30-17.45-20.00-22.20.
[MIGNON] Galleria De Cristoforis, 3 ☎ 02780390 € 2,50
Via C. Battisti, 9 ☎ 0342215368 «Basilicata coast to coast»
Piazza Mazzini, 29 ☎ 0341363228 «Racconti dell’età dell’oro» [Sala Gea] [ORFEO]
«Chiusura estiva». ore 17.20-19.50-22.30.
«Chiusura estiva». ore 14.50-17.10-19.30-21.50 300 posti. viale Coni Zugna, 50 ☎ 0289403039
«Il concerto» [Sala Fedra] «Toy Story 3 - La grande fuga 3D» «Chiusura estiva»
[NUOVO] APRICA ore 17.20-20.00-22.35.
ore 16.30-19.00-21.30.
Piazza Mazzini, 29 ☎ 0341366331 [CINEMA APRICA] «L’uomo nell’ombra» [Sala Elettra] «The Box» [PALESTRINA]
«Chiusura estiva». Corso Roma, 192 ☎ 0342745544 ore 16.30-19.00-21.30. ore 17.15-20.00-22.30. via Palestrina, 7 ☎ 026702700
«Toy Story 3 - La grande fuga» «Il nastro bianco» [Sala Dafne] «Prince of Persia» «Chiusura estiva» 225 posti.
[PALLADIUM] ore 17.00. ore 16.00-18.50-21.30. ore 17.15. [PLINIUS]
Via Fiumicella, 12 ☎ 0341361533 «Sex and the City 2» «Affetti e dispetti» «A-Team» viale Abruzzi, 28-30 ☎ 0229531103 € 7.50
«Riposo». ore 21.15. ore 15.00-17.00 130 posti. ore 17.10-20.00-22.40. «Splice» V.M. 14 [Multisala 1]
«The Box» «Il solista» ore 17.30-20.00-22.30 438 posti.
CALOLZIOCORTE CHIAVENNA ore 19.15-21.30 130 posti. ore 17.10-20.00-22.40. «The Box» [Multisala 2]
[AUDITORIUM] [CINEMA TEATRO VICTORIA] «Predators» V.M. 14 ore 17.30-20.00-22.30.
[ARCOBALENO FILMCENTER]
Piazza Arcipresbiteriale, 20 ☎ 0341635820 Via Picchi ☎ 034336666 viale Tunisia, 11 ☎ 0229406054 ore 17.00-19.50-22.30. «Tra le nuvole» [Multisala 3]
«Riposo». «Riposo». «Chiusura estiva» «Fish Tank» ore 17.30-20.00-22.30.
ore 17.00-20.00. «Pandorum» V.M. 14 [Multisala 4]
[CINEMA ALL’APERTO] CHIESAVALMALENCO [ARIOSTO] «The Twilight Saga: Eclipse» ore 17.30-20.00-22.30.
Chiostro del Monastero del Lavello
[CINEMA BERNINA] via Ariosto, 16 ☎ 0248003901 ore 16.30-19.30-22.30. «The Twilight Saga: Eclipse»
«Riposo». «Chiuso per lavori» 270 posti. ore 17.30 141 posti.
Via V. Alpini, 1 ☎ 0342556300 «Toy Story 3 - La grande fuga 3D»
«Alice in Wonderland» [ARLECCHINO] ore 16.30-19.00-21.30. «Il solista»
CASATENOVO ore 21.15. «La città invisibile» ore 20.00-22.30 141 posti.
via San Pietro all’Orto ☎ 0276001214
[AUDITORIUM] «Chiuso per lavori» 300 posti. ore 16.25-18.30-20.35-22.40. [PRESIDENT]
viale Parini, 1 ☎ 0399202855 MADESIMO «Matrimonio in famiglia» Largo Augusto, 1 ☎ 0276022190
[CENTRALE] ore 16.05-18.20-20.35.
«Chiusura estiva». [LA BAITA] «Chiuso per lavori» 250 posti.
via Torino 30-32 ☎ 02874826 € 4,50-€ 7,00 «Un microfono per due»
Via Antonio De Giacomi, 7 ☎ 034353568 «Il concerto» [Sala 1]
DERVIO «Non Pervenuto». ore 20.35-22.40. [SALA SAN GIOVANNI BOSCO]
ore 15.00-17.30-20.00-22.30 120 posti.
«The Twilight Saga: Eclipse» Via Redipuglia, 13
[CINEMA TEATRO PARADISE] MORBEGNO «L’uomo che verrà» [Sala 2] «Riposo».
ore 22.50.
Via Don Invernizzi ☎ 0341850147 ore 15.00-17.30-20.00-22.30.
«5 appuntamenti per farla innamorare»
«Riposo». [CINEMA 3]
[COLOSSEO] ore 22.40.
CARATE BRIANZA
☎ 0342610161
viale Montenero, 84 ☎ 0259901361 € 7,50 [AGORÀ]
ERBA «Chiusura estiva» 76 posti.
«Departures» [Venezia] [GLORIA MULTISALA]
Via Colombo, 4 ☎ 0362900022
[CINEMA PEDRETTI] ore 20.00-22.30 360 posti. Corso Vercelli, 18 ☎ 0248008908 € 4,50-€ 7,50
[AMBRA] «Chiusura estiva» 604 posti.
☎ 0342611711 «Il segreto dei suoi occhi» [Cannes] «Il solista» [Sala Garbo]
Via Segantini, 3 ☎ 031640670
«Chiusura estiva» 432 posti. ore 20.00-22.30. ore 15.30-17.50-20.10-22.30 330 posti. LISSONE
«Chiusura estiva».
«Basilicata coast to coast» [Berlino] «Toy Story 3 - La grande fuga 3D» [Sala Marilyn]
[CINEMA TEATRO IRIS] ore 15.20-17.30-19.40-21.50. [UCI CINEMAS LISSONE]
[CINEMA TEATRO EXCELSIOR] ore 20.20-22.30.
Viale Ambrosetti, 27 ☎ 0342611711 - www.cinegest.it Via Madre Teresa ☎ 892960
Via Diaz ☎ 031642039 «Chiusura estiva» 303 posti. «Toy Story 3 - La grande fuga 3D» [Sundance] [MEXICO] «Predators» V.M. 14
«Riposo». ore 20.10-22.30. via Savona, 57 ☎ 0248951802 ore 20.05-22.30.
LIVIGNO «Bright Star» [Locarno] «L’uomo che verrà» «The Twilight Saga: Eclipse»
GALBIATE ore 20.00-22.30. ore 17.45-20.00 360 posti.
[CINELUX] ore 20.00-22.40.
[CINE-TEATRO C. FERRARI] Via Dela Gesa, 45 ☎ 0342970480 [DUCALE] «18 anni dopo» «A-Team»
Largo Indipendenza ☎ 0341240752 «The Twilight Saga: Eclipse» Piazza Napoli, 27 ☎ 0247719279 € 10 ore 22.15 360 posti. ore 22.45.
«Chiusura estiva». ore 21.15 266 posti. «Toy Story 3 - La grande fuga 3D» [Sala 1] «Prince of Persia»
[CINEMA CORSICA]
ore 17.30-20.00 360 posti. ore 20.15.
PONTE IN VALTELLINA Viale Corsica, 68 ☎ 0270006199
LENTATE SUL SEVESO «Basilicata coast to coast» [Sala 2]
«Riposo» 230 posti.
«Pandorum» V.M. 14
ore 17.30-20.00-22.30. ore 19.50-22.10.
[ARENA ESTIVA LENTATE] [CINEMA VITTORIA]
«City Island» [Sala 3] [NUOVO ORCHIDEA] «Splice» V.M. 14
Via Monte Santo, 2 ☎ 0342489087
«Chiusura estiva».
ore 17.30-20.00-22.30. via Terraggio, 3 ☎ 0289093242 ore 19.55-22.00.
«Chiusura estiva». «L’amante inglese» [Sala 4] «Chiuso per lavori» 200 posti. «Toy Story 3 - La grande fuga»
TIRANO ore 17.30-20.00-22.30. ore 20.10-22.40.
MERATE [ODEON MEDUSA CINEMA THE SPACE CINEMA] «Toy Story 3 - La grande fuga 3D»
[CINEMA MIGNON] [ELISEO MULTISALA] via Santa Radegonda, 8 ☎ 0297769007 € 11,00
[CINETEATRO A. MANZONI] ore 20.00-22.30.
Piazza Marinoni, 1 ☎ 0342705454 - www.cinegest.it via Torino, 64 ☎ 0272008219 «Toy Story 3 - La grande fuga 3D» [Sala 1]
Via Giovanni XXIII, 24 ☎ 0395981992 «The Box»
«Chiusura estiva» 290 posti. «Chiusura estiva» ore 12.00-14.30-17.00-19.30-22.00 990 posti.
«Chiusura estiva». ore 19.50-22.20.
[EUROPLEX BICOCCA] «Pandorum» V.M. 14 [Sala 2 Modus] «The Losers»
MILANO Viale Sarca, 336 ☎ 892960 ore 12.30-15.00-17.30-20.00-22.30. ore 20.10-22.20.
OLGIATE MOLGORA
[ANTEO] «The Twilight Saga: Eclipse» «The Twilight Saga: Eclipse» [Sala 3] «Basilicata coast to coast»
[CINEMA SAN ZENO] via Milazzo, 9 ☎ 026597732 € 4,50-€ 7,50 ore 18.00-21.00. ore 11.50-14.30-17.10-19.50-22.30. ore 20.05-22.35.
Piazza San Zeno «Il padre dei miei figli» [Sala Cinquanta] «Toy Story 3 - La grande fuga» «Solomon Kane» [Sala 4] «Solomon Kane»
«Riposo». ore 17.50-20.15-22.30 50 posti. ore 17.40-20.20-22.45. ore 12.20-14.50-17.20-19.50-22.30. ore 20.00-22.25.

TOY STORY 3 SOLOMON KANE THE LOSERS THE TWILIGHT SAGA: ECLIPSE
leTrame

di Lee Unkrich. Con Tom Hanks, Michael Keaton, Joan di Michael J. Bassett. Con James Purefoy, Max von Sy- di Sylvain White. Con Zoe Saldana, Chris Evans, Jeffrey di David Slade. Con Kristen Stewart, Robert Pattinson, Tay-
Cusack, Tim Allen, John Ratzenberger dow, Pete Postlethwaite, Alice Krige, Rachel Hurd-Wood, Dean Morgan, Idris Elba, Columbus Short lor Lautner, Ashley Greene, Bryce Dallas Howard
ANIMAZIONE, Usa 2010 ✪✪✪✪ ✪✪✪ Patrick Hurd-Wood, Anthony Wilks, Mackenzie Crook, Ja- AZIONE, Usa 2010 ✪✪✪ ✪✪✪ FANTASTICO, Usa 2010 ✪✪✪ ✪✪✪
I giocattoli di Andy finiscono nello scatolone desti- son Flemyng I membri di una unità delle Forze Speciali vengono Terzo capitolo tratto dalla saga fantasy scritta da
nato all'asilo di Sunnyside. Woody, però, continua a AZIONE, GB/Francia/Rep. Ceca 2009 ✪✪ ✪✪ inviati in missione nella giungla boliviana, ma la Stephenie Meyer e diretto dal regista David Slade.
credere che il loro posto sia con il padrone. Gli altri Solomon Kane è un brutale assassino che si redi- squadra scopre ben presto di essere diventata il Bella si ritrova ancora una volta circondata dal pe-
lo capiranno quando scopriranno che Sunnyside è me rinunciando alla violenza. Ma l'Inghilterra è de- bersaglio di un mortale intrigo, pianificato dall'inter- ricolo: Seattle è funestata da una nuova serie di mi-
una prigione gestita da una congrega di giocattoli vastata da diabolici cavalieri, e Kane inizia a com- no da un nemico conosciuto solo come Max. Tutti steriosi omicidi e una vampira crudele continua a
feriti dall'abbandono dei propri padroni. batterli per salvare una giovane pensano che siano morti, invece... cercare vendetta.

LA CRITICA ✪✪✪✪ Ottimo - ✪✪✪ Buono - ✪✪ Sufficiente - ✪ Mediocre IL PUBBLICO ✪✪✪✪ Ottimo - ✪✪✪ Buono - ✪✪ Sufficiente - ✪ Mediocre

A TEATRO [CARCANO] Chiuso dall’1 a l 31 agosto. Riapertura dall’1 settembre. [OLINDA] [TEATRO DAL VERME]
Corso di Porta Romana 63 ☎ 0255181377. Orari biglietteria dal lunedì al sabato, ore 10.00-19.00. Via Ippocrate, 45 ☎ 02266212315. Via San Giovanni sul Muro 2 ☎ 0287905.
Campagna abbonamenti 2010/2011. Dall’1 al 5 set- Info 0259995206. Riposo. Mito Settembre Musica FocusTurchia. “Crossing the
LECCO tembre Ore 10-18.30 da lunedì a venerdì. Infotel Bridge”. Giovedì 16 settembre. Ore 20.30.
0255181377. [LA SCALA DELLA VITA] [QUELLI DI GROCK - TEATRO LEONARDO DA VINCI]
[ TEATRO DELLA SOCIETÀ ] [TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI]
Piazza Garibaldi, 10 ☎ 0341367289 Via Polti De Bianchi, 47 ☎ 0263633353. ☎ 0226681166.
[CIAK] Riposo. Campagna abbonamenti stagione teatrale via dell’Innovazione ☎ 0272003744.
Riposo
Via Procaccini 4 ☎ 0276110093. 2010/2011 (in cartellone dal 19 luglio al 06 ottobre), Mio - Orchestre de Paris Orchestre de Paris; Lorin
[ CENACOLO FRANCESCANO ] Aperta la campagna abbonamenti in vendita presso il [LIBERO] Maazel, direttore; Musiche di Fauré, Debussy, Ravel,
chiusura estiva dal 31 luglio al 29 agosto..
Piazza Cappuccini, 3 ☎ 0341372329 Teatro Ventaglio Smeraldo. Orario estivo in vigore sino via Savona 10 ☎ 028323126. Dukas. Domenica 5 settembre. Ore 19 (ingresso libe-
Riposo al 19 settembre 2010: dal lunedì al sabato dalle 10.00 Campagna abbonamenti stagione 2010-2011 [SAN BABILA] ro).
COMO alle 18.30. Domenica chiuso. Chiusura estiva dall’ 1 al Chiusura estiva dal 1 al 31 agosto. Orari biglietteria: dal Corso Venezia 2/a ☎ 0276002985. Elton John e Ray Cooper. Venerdì 17 settembre. Ore
29 agosto 2010 compreso. Info 0229006767 – Tel. lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19. Info: tel. Aperta Campagna abbonamenti 2010-2011 orari 21.
[ TEATRO SOCIALE ] 199177199. 02.8323126, e-mail biglietteria@teatrolibero.it. di ufficio dal lunedì al venerdì 10.00-13.00 - 14.00 - [TEATRO DELLA MEMORIA]
Piazza Verdi, 1 ☎ 031270170 18.00 sabato 11.00-13.00.
Riposo [CRT SALONE] [LITTA] via Cucchiari 4 ☎ 024156666.
via U. Dini 7 ☎ 0289011644. Corso Magenta 24 ☎ 0286454545. [SCALA] Riposo.
[TEATRO NUOVO DI REBBIO]
Via Lissi, 9 ☎031590744 Riposo. Riposo. piazza della Scala ☎ 0272003744. [TEATRO DELLE ERBE]
Riposo [ELFO-PUCCINI] Concerto inaugurale del Festival “MITO SettembreMu- Via Mercato 3.
[MANZONI]
Corso Buenos Aires, 33 ☎ 0200660606. sica” Quarta edizione Gewandhausorchester Leip- Riposo.
MILANO via Manzoni 42 ☎ 027636901.
Riposo. zig. Venerdì 3 e Sabato 4 settembre. Ore 21.
Campagna abbonamenti stagione 2010-2011 [VENTAGLIO TEATRO SMERALDO]
[AUDITORIUM DI MILANO] Concerto Orchestra e Coro Sinfonico di Milano Giu- Piazza XXV Aprile 10 ☎ 0229006767.
[FILODRAMMATICI] chiusura estiva dal 29 luglio al 31 agosto, nuovi abbo-
Corso San Gottardo ☎ 02 88389201. seppe Verdi. Domenica 5 settembre. Ore 20. Aperta la campagna abbonamenti. Sono aperte le
Via Filodrammatici 1 ☎ 028693659. namenti da mercoledì 16 giugno a domenica 24 otto-
Il Balletto. Serata Forsythe. Musica di Johann Seba-
Concerto straordinario in collaborazione con il Teatro vendite per lo spettacolo di Beppe Grillo in scena dal
Riposo. bre (10-18 da lunedì a venerdì).
alla Scala. Direttore Xian Zhang. Musiche di Beetho- stian Bach, Eva Crossman-Hecht, Thom Willems. Sve- 22 ottobre. Orario estivo in vigore sino al 19 settembre
ven. Melanie Diener soprano, Maria Josè Montiel mez- FRANCO PARENTI [TEATRO NUOVO] tlana Zakharova (6, 7, 8, 9, 10, 14 settembre). Roberto 2010: dal lunedì al sabato dalle 10.00 alle 18.30. Dome-
zosoprano. Domenica 5 settembre. Ore 20 (Teatro alla Via Pier Lombardo, 14 ☎ 0259995206. piazza San Babila 37 ☎ 0276000086. Bolle (6, 8, 9, 13, 15, 21, 23 settembre). Lunedì 6 set- nica chiuso. Chiusura estiva dall’1 al 29 agosto 2010
Scala). Sala Grande: Campagna Abbonamenti 2010/2011. Riposo. tembre. Ore 20. compreso. Tel. 0229006767 – Tel. 199177199.
INTELEVISIONE scelti per voi
RAI UNO RAI DUE RAI TRE [I programmi]
6.00 Euronews 6.00 Ricominciare 6.00 Rai News Morning News
6.10 Quark Atlante Documentari 6.15 Scanzonatissima Musicale 6.30 Il Caffè Attualità PASSAGGIO A NORD OVEST
Un viaggio nella natura, dagli abissi profondi alle 6.35 Tg 2 E...state con Costume 8.00 La Storia siamo noi Attualità Il programma ideato e condotto da Alberto Angela (fo-
distese sconfinate, dalle barriere coralline ai poli, 6.50 Tg2 Medicina 33 Attualità 9.00 Io lo conoscevo bene Alberto Sordi to), questa settimana ci condurrà alla scoperta dei nu-
merosi graffiti che ricoprono i muri di Pompei, la città
alla scoperta di animali straordinari e luoghi ine- 7.00 Cartoon Flakes Programma per bambini 9.30 Nuoto: Campionati Europei Sport sepolta dalla terribile eruzione del Vesuvio del 79 d.C.
splorati 10.15 Cult Book Storie Attualità 12.00 Tg 3. Rai Sport Notizie Notiziario
6.30 Tg 1 Notiziario 10.30 Tg2 Mattina Notiziario 12.15 Cominciamo Bene Estate Attualità
6.45 Unomattina Estate Attualità 10.45 Tg 2 E...state con Costume Attualità Michele Mirabella e Arianna Ciampoli affrontano
Con Georgia Luzi e Pierluigi Diaco 11.00 Tg 2 Medicina 33 Rubrica di attualità medica ogni giorno un diverso argomento di attualità e
10.40 Verdetto Finale Attualità 11.15 Giostra sul 2 costume. Partecipano al dibattito gli ospiti e il
Ogni giorno Veronica Maya affronta un caso giu- 12.05 Il nostro amico Charly Telefilm pubblico in studio
diziario, per lo più di natura civile con Ralph Schicha, Karin Kienzer 13.00 Cominciamo Bene Estate - Condominio Ter-
11.30 Appuntamento al cinema 13.00 Tg 2 Giorno Notiziario ra... Attualità
11.35 Tg 1. Che tempo fa Notiziario 13.30 Tg 2 E...state con Costume Attualità 13.10 Julia Soap Opera
11.45 La signora in giallo Telefilm 13.50 Tg2 Medicina 33 Rubrica di attualità medica 14.00 Tg Regione. Tg Regione Meteo Notiziario Raiuno - ore 23.00 -
Jessica Fletcher, famosa scrittrice di romanzi po- 14.00 Ghost Whisperer Telefilm 14.20 Tg 3. Meteo 3 Notiziario
lizieschi, grazie al suo formidabile intuito risolve i 14.50 Army Wives Telefilm 14.45 Cominciamo bene Estate - Condominio Ter- CORREVA L’ANNO
casi in cui viene immancabilmente coinvolta. Con 15.35 Squadra Speciale Lipsia Telefilm ra... Attualità Al via sette appuntamenti con le biografie di perso-
Angela Lansbury 16.20 The Dead Zone Telefilm 14.55 Tg3 Flash Lis Notiziario nalità che offrono uno spaccato della storia del no-
13.30 Telegiornale Notiziario 17.10 Sea Patrol Telefilm 15.00 La TV dei ragazzi di Raitre Programma per stro paese. Stasera, attraverso il repertorio dell’epo-
14.00 Tg 1 Economia News “Narcotraffico” bambini ca e i materiali d’archivio una puntata dedicata alla
figura di Gabriele D’Annunzio.
14.10 Don Matteo 5 Serie 17.50 Tom & Jerry Tales Cartoni animati 15.30 Nuoto: Campionati Europei Sport Raitre - ore 23.40 -
Terence Hill è il sacerdote, ex missionario, al servi- 18.05 Tg 2 Flash L.i.s. Notiziario 19.00 Tg 3. Tg Regione. Tgr Meteo Notiziario
zio della giustizia 18.10 Tg sport Rubrica sportiva 20.00 Blob Videoframmenti
15.05 Capri Serie 18.30 Tg 2 Notiziario La striscia quotidiana che assembla il meglio e il SQUADRA MED
17.00 Tg 1. Che tempo fa Notiziario 19.00 Torte in faccia. Stanlio & Ollio Comiche peggio della programmazione televisiva. Un colla- “Sangue nuovo” - Lu non può credere che il dottor
Dylan West sia stato scelto come sostituto di Andy.
17.15 Le Sorelle McLeod Telefilm 19.20 Braccio di Ferro Cartoni animati ge di immagini fatto per riflettere e pensare, ma
I due però saranno costretti, nonostante alcune
17.55 Il commissario Rex Telefilm 19.30 Squadra Speciale Cobra 11 Telefilm anche per sorridere e giocare accese discussioni, a lavorare insieme.
18.50 Reazione a catena Gioco 20.25 Estrazioni del Lotto Informazione 20.15 L’ispettore Derrick Telefilm Canale 5 - ore 3.00 -
20.00 Telegiornale Notiziario 20.30 Tg 2 20.30 Notiziario 21.05 Tg 3 Notiziario
OCTOBER ROAD
20.30 Calcio: Italia-Costa d’Avorio 21.05 Squadra Speciale Cobra 11 21.10 Amore criminale “Viaggio nel tradimento”. Owen spera di elaborare il col-
Sport Esordio sulla pan- Serie Semir (Erdogan Attualità Camila Razno- po dell'infedeltà di sua moglie inviando Nick a scopri-
china dell’Italia per neo ct Atalay) e Ben indagano su vich dedica un altro spe- re i dettagli attraverso Ikey. Intanto Sam cerca di veni-
re a patti con l'imminente matrimonio di sua madre.
Cesare Prandelli che una serie di omicidi che ciale alle donne soprav- Italia 1 - ore 23.15 -
incontra in amichevole la vedono coinvolti i butta- vissute a gravi episodi di
nazionale della Costa fuori di un locale, il Tem- violenza, protagoniste
d’Avorio a Londra plum della scorsa stagione STAR TREK CLASSIC
“La galassia in pericolo”. Affrettandosi a raggiungere
22.55 Tg 1 Notiziario 21.50 Lasko Telefilm 23.10 Tg Regione Notiziario un sistema solare con cui sono stati persi tutti i con-
23.00 Passaggio a Nord Ovest Documentari 22.50 Anna Winter - In nome della giustizia Telefilm 23.15 Tg3 Linea Notte estate Notiziario tatti, l´Enterprise scopre che...
0.05 Tg 1 Notte. Che tempo fa Notiziario 23.30 Tg 2 Notiziario 23.40 Correva l’anno Magazine La7 - ore 16.05 -
0.40 Appuntamento al cinema Rubrica cinemato- 23.45 Stracult Dopo i cicli dedicati agli Anni Cinquanta e Sessan-
grafica 1.10 I Signori del rhum Telefilm ta, dopo gli approfondimenti sulla Seconda guer- [I film]
0.45 Sottovoce Attualità 1.50 Almanacco Attualità ra mondiale, "Correva l'anno" presenta sette bio- JEFFERSON IN PARIS
1.15 Scrittori per un anno Attualità 2.05 Appuntamento al cinema grafie di personaggi italiani
Nick Nolte, Greta Scacchi, Gwyneth Paltrow e
1.50 Superstar 2.10 Three Kings Film (guerra, 1999) con George 0.35 Appuntamento al cinema Jean-Pierre Aumont in un ridondante affresco sto-
2.30 Cassandra Crossing Film (dramm., 1977) con Clooney, Mark Wahlberg, Ice Cube, Spike Jonze, 0.50 GAP - Generazioni alla prova Attualità rico di James Ivory. Prima di diventare presidente de-
Sophia Loren, Richard Harris, Burt Lancaster, Ava Nora Dunn, Said Taghmaoui. Regia di David 1.20 Fuori Orario. Cose (mai) viste Rubrica cinema- gli Stati Uniti, Thomas Jefferson viveva a Parigi. Tra il
Gardner. Regia di George Pan Cosmatos O’Russell tografica 1784 e il 1789, quando era ambasciatore, si divideva
fra le preoccupazioni per la figlia e le sollecitazioni dei
liberali francesi (Usa, 1995).

CANALISATELLITARI EDIGITALI
C Cult SKF Sky Cinema Family SKMXSky Cinema Max MGM Mgm RAI MOVIE IRIS
ES Eurosport SKH Sky Cinema Hits SP1 Sky Sport 1
SK1 Sky Cinema 1 SKM Sky Cinema Mania SP2 Sky Sport 2 11.00 Maddalena Film 15.25 Note D’arte
12.50 Io, Chiara e lo Scuro Film 15.30 Tgcom Notiziario
La programmazione di Sky Cinema 2 è identica a quella di Sky Cinema 1 posticipata di un’ora. 14.40Il ragazzo dal kimono d’oro 15.36 Pagato per uccidere Film
Film 16.49 Ti racconto un Libro
FILM SPORT 16.20 Buttiglione diventa capo 17.20 Soldi facili.com Film
del servizio segreto Film 19.08 Anica Flash
17.20 Frida Drammatico 18.00 Andrey Bolkonskiy Film La7 - ore 21.10 - 139’
10.00 Magazine: SKY Magazine SP2 19.12 24 Telefilm
La vita di Frida Kahlo, dall’incidente all’incontro con il 19.15 Due bianchi nell’Africa 20.00The Shield Telefilm
10.30 Volley: Una partita SP2
pittore Diego Rivera SKM Nera Film 20.45Tgcom Notiziario
17.35 Voglia di vincere Fantastico
11.30 Tuffi: Campionato Europeo ES 21.00 Ci sono dei giorni... e delle 20.46Tgcom Cinema e Dintorni AQUAMARINE
Rugby: Una partita SP2 lune Film
Lo studente Michael J. Fox scopre di essere un lupo 20.55 L’inventore di favole - Una gradevole fantacommedia romantica con e per
12.15 Salto con gli sci: Summer Grand Prix ES 22.50Natasha Rostova Film Shattered Glass Film
mannaro. E diventa popolare MGM 12.30 Beach soccer: Beach Soccer SP1
adolescenti sulla scia di «Splash» e simili. Quasi una
0.05 Macchie solari Film 22.30Killer instinct Telefilm
18.45 Il castello errante di Howl Animazione Magazine: SKY Magazine SP2 1.50 Tenebre Film commedia di altri tempi. Fresco e spumeggiante il ca-
23.58 Anica Flash
Una giovane cappellaia viene trasformata in una vec- 13.00 Wrestling: Wrestling WWE 24/7 Preview SP2 st, di ragazzi che provengono dalla tv (non solo). Do-
chietta. Animazione SKH 13.30 Magazine: SKY Magazine SP1 po un tempesta, le tredicenni amiche per la pelle
Vincere Drammatico RAI 4 BOING Claire e Hailey scoprono in una piscina una sirena ve-
13.45 Atletica: EAA Outdoor Premium Meeting ES
Il giovane Mussolini (Filippo Timi) incontra Ida Dalser Wrestling: Wrestling SP2 ra, Acquarina, alla ricerca dell’amore. E le due le per-
17.10 Streghe VI Streghe sotto 17.10 Grossology
(Giovanna Mezzogiorno) SK1 14.00 Beach soccer: Beach Soccer SP1 processo ep.19 Serie 17.35 Blue Water High - nuova metteranno di sedurre l’idolatrato Raymond... (Usa,
19.00 The King Drammatico Rubrica: Sky Motori SP2 18.00 Roswell Pilot Ep. 1 Serie serie 2006).
Un giovane va alla ricerca del padre mai conosciuto. 15.00 Tuffi: Campionato Europeo ES 18.50 Battlestar Galactica III 18.00 Flor 2 Italia 1 - ore 21.10 - 104’
Con William Hurt CULT Magazine: Fan Club Roma SP1 Esodo pt 2 ep.4 Serie 18.50 Johnny Bravo
19.05 Un’estate ai Caraibi Commedia Beach volley: Beach Volley SP2 19.35 4400 ‘La luce bianca’ Ep. 5 19.10 Shaggy e Scooby Doo
Film a episodi dei fratelli Vanzina in vacanza ai Caraibi. 15.30 Tuffi: Campionato Europeo ES Serie 19.35 Ben 10 JAMES BOND 007 - CASINO ROYALE
Con Enrico Brignano SKF 20.20Alias III Serie: Punto di 20.00Pokemon
Magazine: Fan Club Napoli SP1 Woody Allen, Peter Sellers, Orson Welles, David
19.10 Uno, due, tre! Commedia rottura - Ep 8 20.25 Scooby Doo
16.00 Magazine: Fan Club Fiorentina SP1 21.10 Una voce per gridare Film 20.50Leone Cane Fifone
Il direttore della Coca Cola deve ospitare la figlia del Magazine: SKY Magazine SP2
Niven, Ursula Andress e tanti altri in un parodia (ispi-
22.50Inseguiti Film 21.00 Magica Doremi rata al vero Ian Fleming, dall’unico libro di cui Broc-
capo. Di Billy Wilder MGM 16.30 Nuoto: Campionato Europeo ES 0.35 Rome: L’ariete ha toccato 21.25 Flor 2
19.15 Hellbound - All’inferno e ritorno Azione Magazine: Fan Club Juventus SP1 le mura Ep. 5 Serie 22.15 Wannadance RMX
coli non aveva i diritti) firmata Huston, Hughes, Mc-
Chuck Norris è a Gerusalemme per indagare su una Magazine: SKY Magazine SP2 1.25 Rome: Egeria Ep. 6 Serie 22.45Leone Cane Fifone Grath, Guest. Dopo anni di attività Bond si è ritirato,
serie i omicidi SKMX 17.00 Nuoto: Campionato Europeo ES ma è costretto a tornare in azione accanto alla figlia
19.25 Donne sull’orlo di una crisi di nervi Commedia Magazine: Fan Club Milan SP1 di Mata Hari... (GB, 1967).
Pepa, scaricata dal compagno, decide di dargli la cac- Tennis: ATP World Tour Masters 1000 TorontoSP2
RAISPORT SPORTITALIA La7 - ore 14.00 - 130’
cia. Di Pedro Almodovar SKM 17.30 Magazine: Fan Club Inter SP1 9.30 Nuoto: Campionati 12.00 Copa Sudamericana Hlts
21.00 Outlander - L’ultimo Vichingo Fantascienza 18.00 Magazine: SKY Magazine SP1 Europei Sport 12.30 Road To London Sport
709 d.C.: una nave spaziale precipita dal cielo. A bordo 18.30 Tuffi: Campionato Europeo ES 14.30 Tg Sport Sport 13.00 Si News Diretta Sport THREE KINGS
c’è James Caviezel SK1 19.00 Magazine: Eurogoals Flash ES 15.30 Tuffi: Campionati Europei - 14.00Championship: Leeds Utd-
Eliminatorie Sport George Clooney, Mark Wahlberg, Ice Cube, Spike
Un ciclone in casa Commedia Calcio: Mondiali 2010 SP1 Derby County Sport
17.00 Nuoto: Campionati 16.00 Si Auto Moto Sport Jonze, Nora Dunn, Said Taghmaoui in un duro, cru-
Una ex detenuta di colore si installa in casa dell’avvo- 19.10 Salto con gli sci: Summer Grand Prix ES do e ironico quadro della guuerra oggi, firmato Da-
cato Steve Martin SKF Europei - Finali Sport 16.30 The Championship: Hlts
19.30 Beach soccer: Beach Soccer SP1
Desperado Thriller
19.00 Tiro a volo: Campionati 17.00 Ligue 1: Ol. Lione-Monaco vid O’Russell. Una lucida e gelida riflessione. Un pic-
20.00 Boxe: Incontro internazionale ES Mondiali Finale Skeet Men 19.00 Highlights Copa
Torna il “Mariachi” (Banderas) che nella custodia della 20.30 Calcio: UEFA Champions League SP1
colo gruppo di soldati americani in Iraq, alla fine del-
Sport Libertadores Sport la guerra del Golfo, decide di impossessarsi di un te-
chitarra ha un arsenale SKM 21.00 Boxe: Incontro internazionale ES 20.45Biliardo: Zanetti-Papa / 19.30 The Championship: Hlts
Kickboxer - Il nuovo guerriero Azione 22.30 Magazine: SKY Magazine SP1 Zanetti Notarrigo Sport 20.00Si News Diretta Sport
soro nascosto nel deserto ma... (Usa, 1999).
Il fratello di un campione di kickboxing rimasto para- 23.00 Nuoto: Campionato Europeo ES 23.00Atletica leggera: 21.00 Speciale Motori Sport Raidue - ore 2.10 - 114’
lizzato vuole vendicarsi SKMX Beach soccer: Beach Soccer SP1 Corribianco Sport 22.00Apertura 2010 Hlts
43

1 2 3
DA DA DA REAZIONE A CATENA IL COMMISSARIO MANARA
I PIÙ VISTI IN TV [Raiuno, 20.44] [Raiuno, 19.46] [Raiuno, 21.23]
di Domenica 8 agosto 4.046.000 3.363.000 3.088.000

RETE 4 CANALE 5 ITALIA 1 LA 7


7.10 Balko Telefilm 6.00 Tg 5 Prima pagina Attualità 7.00 Beverly Hills, 90210 Telefilm 6.00 Tg La7. Meteo. Oroscopo. Traffico Notiziario
8.10 T.J. Hooker Telefilm Rullo di notizie della durata di cinque minuti circa con Jason Priestley, Jennie Garth, Tori Spelling, 7.00 Omnibus - Rassegna Stampa Attualità
Con William Shatner, Heather Locklear che si ripete identico fino al Tg5 delle 8. Alla fine, Tiffany AmberThiessen 7.30 Omnibus - Estate Replay Attualità
9.05 Nikita Telefilm rassegna delle prime pagine dei quotidiani più 7.55 Il trenino Thomas Cartoni animati 9.15 Omnibus Life - Estate Replay Attualità
L’agente segreto più sexy della tv in lotta contro la importanti. Tra un rullo di notizie e l’altro, 8.10 Toot & Puddle Cartoni animati 10.15 Due minuti un libro Magazine
criminalità l’oroscopo 8.20 Pollyanna Cartoni animati Conduce Alain Elkann, che intervista uno scrittore
10.30 Agente Speciale Sue Thomas Telefilm 7.55 Traffico 8.50 Scooby Doo Cartoni animati e lascia che sia lui stesso a presentare il suo libro
11.30 Tg4 - Telegiornale Notiziario 7.57 Meteo 5 9.20 Titti e Silvestro Cartoni animati 10.20 Movie Flash Rubrica cinematografica
12.00 Carabinieri Telefilm 7.58 Borse e monete 9.30 Duffy Duck Cartoni animati 10.25 Hardcastle & McCormick Telefilm
Manuela Arcuri è la prima donna carabiniere ef- 8.00 Tg 5 Mattina Notiziario 9.35 Miscellaneous Cartoni animati 11.25 Movie Flash Rubrica cinematografica
fettivo che vive con i colleghi in caserma. Avven- 8.40 Dietro le quinte “Distretto di polizia 10” 9.45 Raven Telefilm 11.30 L’Ispettore Tibbs Telefilm
ture, indagini e sentimenti a Città della Pieve 8.45 Il supermercato Serie Con Raven Symone, Orlando Brown 12.30 Tg La7 Notiziario
13.05 Distretto di polizia Telefilm 9.10 Il tesoro dei templari III Film-tv 10.20 Summer dreams Telefilm 12.55 Sport 7 Sport
“L’incarico” - l meccanico Lorenzi consegna a due 11.00 Forum Attualità 11.25 Summer crush Telefilm 13.00 Chiamata d’emergenza Telefilm
malviventi i codici degli antifurto che monta sulle In uno studio televisivo, che riproduce una vera 12.25 Studio Aperto. Meteo Notiziario 13.55 Movie flash
auto per conto di una concessionaria: ha bisogno aula di tribunale, si affrontano e risolvono dispute 13.00 Studio Sport Rubrica sportiva 14.00 James Bond 007 - Casino Royale Film
di soldi per curare la moglie gravemente malata e beghe giudiziarie applicando l’arbitrato, previ- 13.40 Camera Café (comm., 1967) con David Niven, Peter Sellers. Re-
di cuore sto dal Codice Civile 14.05 One piece tutti all’arrembaggio Cartoni ani- gia di John Huston, Ken Hughes, Robert Parrish,
14.05 Forum - Il meglio di Attualità 13.00 Tg 5. Meteo 5 Notiziario mati Joseph McGrath, Val Guest
15.25 Monk Telefilm 13.40 Beautiful Soap Opera 14.35 Futurama Cartoni animati Woody Allen, Peter Sellers e tanti altri in una paro-
16.35 Vado… l’ammazzo e torno Film (western, Il programma ha un bacino d’utenza impressio- 15.00 H2o Telefilm dia ispirata al vero Fleming
1967) con George Hilton, Edd Byrner, Gilbert Ro- nante: viene trasmesso in circa 100 paesi ed è se- 15.30 Champs 12 Telenovela 16.05 Star Trek Telefilm
land, Kereen O’Hara. Regia di Enzo Girolami guito da 300 milioni di spettatori in tutto il mon- 16.30 Blue water high Telefilm 18.00 Relic Hunter Telefilm
Un cacciatore di taglie chiamato Lo Straniero dà do. 17.00 Chante! Telefilm 19.00 NYPD Blue Telefilm
la caccia al bandito Montero 14.10 Alisa - Segui il tuo cuore Telenovela 17.30 Capogiro Due agenti contro la New York più nera. Molto
18.55 Tg4 - Telegiornale Notiziario 15.00 Inga Lindstrom - Ritorno al passato Film-tv 18.30 Studio Aperto Notiziario crudo e realistico
19.35 Tempesta d’amore Telenovela 16.50 I sentieri dell’anima Film-tv 19.00 Studio Sport Rubrica sportiva 20.00 Tg La7 Notiziario
20.30 Renegade Telefilm 18.50 I Cesaroni Telefilm 19.30 Tutto in famiglia Telefilm 20.30 In Onda Attualità
Un uomo, il suo fucile, la sua moto, la sua giusti- 20.00 Tg 5. Meteo 5 Notiziario 20.05 I Simpson Cartoni animati Il programma di approfondamento condotto da
zia. Con Lorenzo Lamas 20.30 Striscia la domenica - Estate Varietà 20.30 Mercante in fiera Gioco Luisella Costamagna e Luca Telese

21.10 Un maresciallo in gondola 21.20 Beautiful Dreamer 21.10 Aquamarine 21.10 Jefferson in Paris
Film-tv Cortina 1959: Film-tv 1940, due novelli Film Claire e Hailey sco- Film Prima di diventare
Arturo Colombo, “mare- sposi vengono divisi dalla prono in una piscina una presidente, Jefferson vive-
sciallo dei vip”, deve sor- guerra: lui parte come sirena vera, Acquarina, va a Parigi. Tra il 1784 e il
vegliare l’attrice america- pilota ma perde la memo- alla ricerca dell’amore. Le 1789 si divideva tra la
na Kim Dorak, ospite della ria e viene dato per due le permetteranno di figlia e i liberali francesi
mostra di Venezia disperso. Lei lo cerca sedurre Raymond
23.25 Roba da ricchi Film (comm., 1987) con Paolo 23.30 Storia di noi due Film (comm., 1999) con Mi- 23.15 October road Telefilm 23.25 Delitti Documentari
Villaggio, Serena Grandi. Regia di Sergio Corbucci chelle Pfeiffer, Bruce Willis. Regia di Rob Reiner “Viaggio nel tradimento” 0.25 Tg La7 Notiziario
Tre episodi che hanno in comune la località: Ben e Katie sposati da 15 si rendono conto che la 1.10 Dark Angel Telefilm 0.45 Movie Flash Rubrica cinematografica
Montecarlo. Con Paolo Villaggio loro relazione è finita “L’innesto” - “Distruggete gli X-Cinque” 0.50 Alla corte di Alice Telefilm
1.30 Tg 4 Rassegna stampa News 1.30 Tg 5 Notte. Meteo 5 Notiziario 3.55 Oltre l’oceano Film (dramm., 1990) con Ben 1.55 In Onda Attualità
1.55 Spogliamoci così, senza pudor... Film (comm., 2.00 Striscia la domenica - Estate Varietà Gazzara, Jill Clayburgh. Regia di Ben Gazzara Il programma di approfondamento condotto da
1976) con Edwige Fenech, Enrico Montesano, Al- 2.30 Prima o poi divorzio Telefilm Un uomo cerca se stesso nella paradisiaca isola Luisella Costamagna e Luca Telese
do Maccione. Regia di Sergio Martino “Barbecue” tropicale. Di e con Ben Gazzara 2.35 Due minuti un libro Magazine
3.55 Cin Cin Film (comm., 1936) con Shirley Temple, 3.00 Squadra Med Telefilm 5.50 La Tata Telefilm Conduce Alain Elkann, che intervista uno scritto-
Alice Faye, Robert Young, Eugen Pallette, Helen “Sangue nuovo” con Fran Drescher, Charles Shaughnessy, Daniel re
Westley. Regia di William A. Seiter 5.30 Tg 5 Notte. Meteo 5 Notiziario Davis. Regia di Randy Bennett 2.40 Cnn Informazione

ALTRETELEVISIONI
RSI 1 - SVIZZERA 22.30 Speciale Tv LA 6 VERTEMATE CON MINOPRIO (CO)
14.00 Il commissario Rex 12.15 Info @ Cultura VIA PROV. PER BREGNANO 9
14.40 Terra Nostra 15.15 Piante grasse che passione (DI FIANCO AL CENTRO CRISTALLI AUTO)
15.35 Una gorilla per amica 16.45 E’ sempre domenica TEL. E FAX 031 901991 - relaxitalia@libero.it
17.15 Law & Order I due volti TELENOVA 18.00 TG6 Verbano
della giustizia 19.05 Asea Notizie
18.00 Telegiornale Flash
18.05 Dr. House
7.00 Telenova Notizie
8.00 Arcobaleno
8.30 I Consigli di Guerrino
19.15 Artevagando
19.45 La Frusta
POLTRONE RELAX CON ALZAPERSONA
19.00 Il Quotidiano Flash 13.00 Dentro La Citta’ - Il Meglio 20.15 Bino al mercato/Paese mio Realizzate su misura - Prova gratuita a domicilio - Agevolazioni fiscali per invalidi
19.35 Il Quotidiano 20.30 TG6 Cultura
20.00 Telegiornale
20.35 Meteo
18.45 I Consigli di Guerrino
19.00 Tgn della Sera 20.45 Un the con LA6
22.00 Bianco Rossi e...
RETI FISSE - MANUALI - ELETTRICHE
20.00 Don Matteo
20.40 Generation 21.00 Linea D’ombra Estate TELEUNICA
21.00 Desperate Housewives 23.00 Tgn della Notte
22.30 Damages 15.00 On race Tv
ANTENNA 3 16.00 Sport winner
TELELOMBARDIA 17.00 Teleshopping
12.04 Orario Continuato 19.00 Estate News
7.00 Buongiorno Lombardia 13.00 Shopping In Poltrona 19.35 Itinerari
9.30 Shopping in Poltrona 18.30 Io Tubo 20.15 Estate News
13.03 Orario Continuato 19.00 Azzurro Italia News 20.50 Agrisapori
13.45 Qsvs News - Spec. Calcio- 19.45 Le Ricette Di Giorgia 21.30 Bikerexplorer
mercato 20.15 Calciomercato Flash 22.00 Estate News
14.35 Shopping in Poltrona 20.30 Vamos A Bailar 22.45 Teleshopping
19.00 Tgl 23.00 Azzurro Italia Notte
19.45 Qui Studio a Voi Stadio
23.00 Eros Graffiti
0.15 Calciomercato Flash ESPANSIONE TV
PROMOZIONE ESTATE
“PACCHETTO SALUTE” APERTO
TELESETTELAGHI 13.35 Shopping Time
24.00 Superzap 17.00 K-2 Cartoni Animati
0.15 Shopping in Poltrona TU TT
AGOSTOO
7.30 Cartoni Animati 19.00 Infotourism Magazine
10.00 Romagna Mia 19.30 Etg Notizie Rete Elettrica + Poltrona Relax
RETE 55 12.00 Vip Sciò 19.50 Infotourism (Dove Si Va
17.00 Tg7 Questa Sera) • Ampia scelta materassi con consulenza specializzata
6.45 Speciale Tv 18.00 Tg7
12.45 Speciale Tv
20.15 Rosalba La Fanciulla Di • Produzione propria su misura di Salotti - Divani Letto - Letti Imbottiti
19.00 Tg7 Pompei
19.00 Televideo Varese News 19.30 Enjoy Television 22.30 Etg Notizie
19.30 Speciale Tv TUTTO SU MISURA AMPIA SALA PROVA
20.00 Film 22.50 Infotourism Magazine LUNEDÌ 15-19 • DA MARTEDÌ A SABATO: 10-12 / 15-19
20.10 Millevoci - 22.00Tg7 23.15 Hard Trek
44
L’AGENDA
IL SANTO
S. Lorenzo
IL PROVERBIO
La fretta ed il bene non stanno mai insieme
numeriutili
[Farmacie di turno ] fuoco 115,centralino sede operativa Bione 364251,servizi tec- 9.20,10,10.50,11.20,12.10,13.25,14.05,14.40,15.35,16.15,16.55,
LECCO nicoamministrativi,viaAmendola 287371-287400;Vigili ur- 17.35,18.15,18.45,19.20,20.25,21.20. [Emergenze]
Pontiggia viale Dante,52 bani: 481343; Corpo forestale dello Stato: comando stazio-
PROVINCIA ne 494668 e comando provinciale 255182; Polizia ferrovia- ■ Emergenza sanitaria 118
Calolziocorte S.Giuseppe,Corso Europa,81 ria: 367087. [Piscine ]
Piscina di Lecco Centro sportivo Bione,tel.0341/350047. ■ Carabinieri 112
Abbadia Lariana Guglielmetti,via Nazionale,65
Casatenovo Guarnieri,via S.Gaetano,60 Servizi demografici Nuoto libero Da lunedì a venerdì dalle 7 alle 22; sabato e do-
■ Polizia di Stato 113
Merate S.Ambrogio,via Terzaghi,4 Lun merc,giov e ven dalle ore 9.00 alleore 13.55,martedì dal- menica dalle 9 alle 18.
Sirone Zanaboni,via Papa Giovanni XXIII,2 le ore 9.00 alle ore 13.25,sabato dalle ore 9.00 alle ore Piscina di Merate tel. 039/9906334.Tel. 031/69.05.01. ■ Vigili del Fuoco 115
Malgrate Rocchi,via Volta,34 11.45..Uffici decentrati nei rioni cittadini: Zona 1: dal lunedì Nuoto libero: vasca coperta: mercoledì e venerdì dalle 11,30-
Premana Prudenzano,via Roma,18 al venerdì dalle 9 alle 13.Zona 2 (via Moro 4): lunedì dalle 9 14,30; giovedì 19-21,15; sabato dalle 15,30-19,30; domenica ■ Soccorso Aci 803116
Primaluna Panzeri,via Provinciale,67. alle 13 e dalle 14.30 alle 16.30; martedì e giovedìdalle 9 alle dalle 10-19.
11.30 e dalle 14.30 alle 16.30.Zona 3 (via Don Orione 8): Piscina di Barzanò tel. 039/9211688. Nuoto libero: dal lu- ■ Guardia di Finanza 117
lunedì,mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13.55.Zona4 (Centro nedì al venerdì dalle 9 alle 21; sabato e domenica dalle 9 alle
■ Corpo Forestale dello Stato 1515
[Ospedali] sociale,via Eremo): lunedì,mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13.55, 19.
■ Ospedale Manzoni di Lecco 0341 489111. Visita de- martedì e giovedì dalle 9 alle 12.25 e dalle 15 alle 18.25; Zo- PRATOGRANDE SPORTSSD SRL ■ AntiViolenza Donna 1522
genti:l’ospedale consente le visite ai degenti in qualsiasi ora- na 5 (via Olivieri,5): dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14. Via Statale, Garlate LC.Tel.0341 680267,fax 0341 652703,
rio diurno confidando nell’attenzione dei visitatori al rispetto www.pratogrande.it ■ Telefono Donna Udi Lecco 0341/363484
dei degenti e dell’ambiente ospedaliero.Centro unico di pre- Lavoro Orari di apertura: Lunedì – Mercoledì – Venerdì ore 8 – 22;
Unione Commercianti: 356911; Unione Industriali: 477111; Martedì ore 8.30 – 22.30; Giovedì ore 8.30 – 22; Sabato,do- ■ Emergenza infanzia – Telef Azzurro 114
notazione 0341 286600.
■ Ospedale di Bellano 0341 829111 Visita degenti: tutti i Unione Artigiani: 250200; Acli: 363719; Cna 363811; Asso- menica e festivi ore 8.30 – 19.30.
■ CCISS traffico e viabilità 1518
giorni dalle 11 alle 20. ciazione Costruttori edili: 287225: Associazione Piccola e Piscina di Nibionno Wetlif
■ Ospedale di Merate 039 59161 Visita degenti: tutti i Media Industria: 282822; Cgil: 488222; Cisl: 488300; Uil: Nuoto libero: lunedì dalle 9 alle 16,30 e dalle 18 alle 22.30; mar- ■ Unità Crisi Minist Affari Esteri 06/36225
giorni dalle 12.45 alle 14.15 e dalle 19.30 alle 20.30. 366214; Confesercenti: 251014; Direzione Provinciale del La- tedì dalle 7,15 alle 22; mercoledì dalle 9 alle 14,30 e dalle 15,30
voro: 287737; Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi del alle 22; giovedì dalle 7,15 elle 22,30; venerdì dalle 9 alle 14 e
Pediatria: dal lunedì al sabato dalle 19.30 alle 20.30; domeni-
Lavoro (Anmil) 369130. dalle 18 alle 22; sabato dalle 9 alle 9,45 e dalle 11,15 alle 21.
[Ambulanze]
ca dalle 12.45 alle 14.15 e dalle 19.30 alle 20.30.
Monticello Spa & Fit tel.039/923051.Orari piscina: lunedì, ■ Croce Rossa Lecco 0341/498214
Taxi martedì,mercoledì,giovedì,sabatoedomenicadalle9alle22,30,
[Sanità] Servizio Taxi Lecco: 0341 364490. venerdì dalle 9 alle 24. ■ Croce San Nicolò 0341/250118
Asl tel.0341 482111 http://www.asl.lecco.it/ Piscina di Oggiono Stendhal tel. 0341/579189. Nuoto li-
Sport bero: da lunedì a domenica dalle 9,30 alle 19,30. ■ Croce Verde Bosisio Parini 031/865462
URPDistretto di Lecco Tel 0341 482439; URPDistretto di
Bellano Tel.0341 822112; URPDistretto di Merate Tel.039 Centro 0341/35.00.47; Stadio “Rigamonti-Ceppi” ■ Croce Verde Costa Masnaga 031/855065
- 5916406; Vaccinazioni in età pediatrica Lecco,Tel.0341 0341/28.32.09; Tennis Club Lecco 0341/368048; Canot-
482602-3; Merate, Tel. 039 5916512; Bellano, Tel. 0341 tieri Lecco 0341/364273 oppure 366160; Centro Sportivo [Rifugi] ■ Croce Verde Oggiono 0341/576370
822114; Italiano 0341/362197. Capanna Alpi (1173 m) 0341/604595 o 338 6698742; Cai-
Vaccinazioni in età pediatrica Lecco,Tel.0341 482602-3; nallo (1270 m) 0341/860131; Elisa (1515 m) 333-7950895; ■ Volontari Soccorso Calolzio 0341/643457
Merate,Tel.039 5916512; Bellano,Tel.0341 822114; Servizio Giovanni Riva al Piattè (1022 m) 0341/980080 o
[Navigazione] 348/7916250; Rosalba (1730 m) 0341/732793; Marchett ■ Croce Rossa Galbiate 0341/240444
Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro Sede del Ser-
vizio,Tel.0341 482449; Sede di Merate,Tel.039 5916621; Ser- Direzione di esercizio via per Cernobbio, 18, (1300 m) 0341/505019; Bivacco Mario Tedeschi (1428 m)
■ Croce Rossa Valmadrera 0341/581880
vizio Sicurezza e Impiantistica Tel.0341 482443; Servizio Como; telefono 031/579211, fax 031/570080, www.navi- 0341/955462; SEL Azzoni (1860 m) 335/6361803,
Programmazione ASSI Tel.0341 482385; Servizio tossi- gazionelaghi.it,infocomo@navigazionelaghi.it.Pontile di L. 338/3504739; Stoppani (890 m) 0341/491517, ■ Cri Valsassina Ballabio 0341/230516
codipendenze Lecco Tel. 0341 482920; Bellano, Tel. 0341 L.Battisti,tel.364.036.Lecco-Bellagio:feriali ore 10,14,18, 347/0323045;Era (860m)MonteEra;Armando Bogani (1816
811036; Merate,Tel. 039 9908991; Servizio Alcologia Tel. 19.32.Festivi ore 11,15,10,16.45,18.50.Bellagio-Lecco:fe- m) 368/3527021; Cazzaniga Merlini (2000 m) ■ Soccorso Bellanese 0341/810250
0341 482653 (segreteria telef.)0341 482654/0341 482655; riali ore 6.40,8.20,11.45,16.50,18.05.Festivi ore 12.45,14.34, 0341/531055 o 0341/997839; S.E.V.(1200 m) corni di Can-
15.30, 16.35. Colico-Como: feriali ore 9.45, 14.20, 15.20, zo 338/5063747; S. Rita (1988 m) Val Biandino ■ Soccorso Alpini Mandello 0341/735666
Consultori Distretto di Bellano Bellano Tel. 0341 822115;
Introbio,Tel.0341 983323; Mandello,Tel.0341 739412; Distret- 14.58,18.46.Festivi ore 14.25,15.10.Como-Colico:feriali ore 0341/982034-890730; Nicola (1950 m),0341/997939; Sel
■ Croce Rossa Colico 0341/940808
to di Lecco Lecco, Tel. 0341 482611; Olginate, Tel. 0341 9.20,10.30,12,15.10.Festivi ore 10.30.Colico-Como (ser- Rocca Locatelli (1300 m),0341/590094; SELSassi-Castel-
682950; Galbiate, Tel. 0341 541310; Caloziocorte, Tel. 0341 vizio rapido):feriali ore 6.04,6.22,10.30,13.45,15.50,17.41, li (1650 m) 0341/997938; SEL Grassi (2000 m) ■ Soccorso Val d’Esino 0341/860095
635014; Valmadrera, Tel. 0341 204660; Oggiono, Tel. 0341 19.49.Festivi ore 17.41.Como-Colico (servizio rapido):fe- 348/8522784; Buzzoni (1590 m),0341/981175; Tavecchia
482840; Costamasnaga,Tel.031 856363; Distretto di Me- riali ore 8.45, 12.15, 13.30, 16.15, 18, 19.10. Festivi ore 11.10, (1510 m) Val Biandino,340/5012449. ■ Soccorso Centro Vals. Introbio
rate Casatenovo Tel.039 9231277; Olgiate Molgora,Tel.039 14.
AutotraghettoVarenna-Bellagio: feriali ore 7,7.35,8.15,9.05, 0341/981158
507423; Cernusco LombardoneTel.039 5916515; CentroAdo-
zioni Distretto di Lecco,Tel.0341 482415 / 0341 482436 / 9.35, 10.25, 10.55, 14.35, 12.10, 12.50, 13.45, 14.25, 15.10, [Biblioteca]
Civica “U.Pozzoli”,via Bovara,58,tel.0341/286835.Orari: ■ Cooperativa Lecco Soccorso 393/4641688
0341 482419 Servizio Famiglia Distretto di Lecco,Tel.0341 16.25,17.10,17.50,18.40,19.10,19.50,21,22.35.Festivi ore:
482436 / 0341 482419; Distretto di Bellano,Tel.0341 822126; 7.55,9,9.40,11,11.50,13.05,13.45,14.15,15,15.55,16.35,17.15, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 18 al mat-
Distretto di Merate,Tel.039 5916302; Servizio Disabili e An- 17.55,18.25,19.05,19.55,20.45,21.40. tino del mercoledì e del venerdì l’apertura è limitata alla sala [Viaggiare]
ziani Sede centrale,Le Piazze,Tel.0341 482388; Distretto di Bellagio-Varenna: feriali ore 6.20, 7.15, 8.05, 8.35, 9.25, di lettura dei periodici (giornali, sala lettura, internet, video-
scrittura,biblioteca adulti-ragazzi,prestito interbibliotecario, MALPENSA e LINATE: Informazioni voli
Lecco, Tel. 0341 482629; Distretto di Merate, Tel. 039 9.55, 10.45, 11.15, 12.30, 13.25, 14.05, 14.45, 15.25, 16.10, 17,
5916302; Servizio sanità animale Distretto di Bellano,Tel. 17.30,18.10,18.55,19.30,20.40,22.20.Festivi ore 7.35,8,8.50, ecc); sabato chiusa. tel. 02/74852200.
0341822118,DistrettodiLecco,Tel.0341482429/0341482453,
Distretto di Merate,Tel. 039 5916371, Servizio Cure Domi- BERGAMO Orio al Serio,informazioni voli
ciliari di Base e Servizio Cure Domiciliari Sanitarie e di Al- CERCOPADRONE
tel. 035/326111.
ta Intensità Bellano, Tel. 0341 822113; Lecco, Tel. 0341
482637 /482651; Oggiono,Tel.0341 482830,Merate,Tel.039
Zorba LUGANO: Aeroporto di Agno,informazioni voli
5916488 /5916487. Zorba è un cagnone di circa 8 anni molto vivace, buo-
no, rustico. Adatto alla vita in giardino, purchè con per- tel. 004191/6101212.
sone affettuose perchè lui ama la compagnia! Non ha
[Numeri utili ] problemi con altri cani, e adora giocare, Per conoscer- FERROVIE Lecco: biglietteria e informazioni
Forze dell’ordine lo ed adottarlo chiama il canile di Lecco - Via Rosmini
Questura e Prefettura: 279111; Carabinieri364008 /364152; 22 - Tel 039-9273224. 892021.
Guardiadi finanza 364692; Polizia Stradale: 357311; Vigili del NAVIGAZIONE: Pontile di L.L.Battisti,tel. 364.036.

Approfittate La diplomazia è molto Dovrete sopportare Consigliata una serata Gli astri vi rendono I momenti più piacevoli
di questa giornata importante, soprattutto i complimenti, di un collega tranquilla, soprattutto particolarmente coraggiosi di questa giornata saranno
per ripensare, insieme se incontrerete colleghi impertinente, che si ostina ai pochi che stanno e pronti a sfidare il mondo quelli che passerete
a chi vi ama, ai vostri o superiori fuori dal consueto a farvi la corte, nonostante per riprendere il lavoro pur di realizzare i vostri in compagnia
progetti comuni ambiente di lavoro non vi interessi desideri dei vostri cari

Gli astri vi danno una carica Le stelle oggi vi rendono Se avete qualche impegno Accettate l'invito Se volete conquistare Non abbiate paura
degna dei vostri giorni quanto mai pigri da portare a termine, a partecipare alla festa una persona che vi ha di confessare alla dolce metà
migliori. Qualunque cosa e pantofolai. concentratelo nella prima di questa sera: non vi sarà affascinato, siate prudenti: i vostri desideri, soprattutto
vi mettiate in mente, Tutti faranno a gara per parte della giornata difficile trovare il modo oggi il vostro umorismo quelli più piccanti: si sentirà
sarete avvantaggiati suscitare il vostro entusiasmo di stupire chi vi circonda potrebbe risultare pesante lusingata
LA PROVINCIA
MARTEDÌ 10 AGOSTO 2010
45

SOLUZIONI DI IERI
ORIZZONTALI 46. Firmò con Devoto un famoso
1 2 3 4 5 0 6 0 7 8 5 9 10
1. La più celebre frase pronunciata dizionario
A M I D O 0 Z 0 B R O W N
da Galileo (tre parole) 47. Privo di oggetti quali pistole.
10 3 10 5 0 8 5 11 1 0 12 13 13
12. L'Ippolito che scrisse Le confessioni

tanto vale tirare e cercare di colpire il blot sul


double": sicuramente il Bianco rifiuta il dado,
N I N O 0 R O C A 0 L E E
di un italiano

No double. Pass. Per il Nero è "too good to


13. Revocate temporaneamente 1 8 1 11 10 5 14 5 7 3 1 0 15

punto 7 e poi tentare di vincere due punti


15. Culle di legno A R A C N O F O B I A 0 T

16. Prefisso per gli eccessi 7 3 15 0 0 16 14 14 1 0 10 13 15

CRUCIVERBA CRITTOGRAFATO
17. Preposizione articolata B I T 0 0 U F F A 0 N E T

(mal che vada si offre il dado al tiro


18. Strutture fondamentali 7 1 15 2 1 10 0 14 0 3 4 8 1
20. Alberi resinosi B A T M A N 0 F 0 I D R A
21. Questi... nel linguaggio familiare VERTICALI 1 17 16 1 8 4 3 13 10 15 13 0 18
22. Ripetuto più volte 1. Lo scrittore de I bei momenti A G U A R D I E N T E 0 P
24. La Grandi della musica leggera (nome e cognome) 17 8 1 10 1 0 4 13 11 13 19 19 3
26. Numero "volante" al luna park 2. Sono presenti nel sangue G R A N A 0 D E C E S S I
27. Il cuore di Pietro 3. Breve esercizio per piccoli 12 1 7 1 8 3 0 7 0 8 13 15 13
28. Un noto patriota modenese alunni L A B A R I 0 B 0 R E T E
(nome e cognome) 4. Membrana dell'occhio 3 2 3 15 1 15 5 8 13 0 0 1 4
31. Vietare in modo tassativo 5. Sulle targhe di Rovigo

COLPO D'OCCHIO
32. Così è definito il ponte 6. Un anagramma di inserito
I M I T A T O R E 0 0 A D

BACKGAMMON
1 2 12 13 15 5 0 13 15 15 1 8 3

MASTER MIND
per raggiungere luoghi impervi 7. Giovane con la carnagione bruna A

successivo).
in situazioni 8. Ha la bandiera a stelle e strisce
A M L E T O 0 E T T R I

di emergenza 9. Opportunista... ma non troppo 10 5 3 0 0 0 3 1 10 0 12 15 0

L
CRUCIVERBA

33. Calmate, mitigate 10. Si chiede per scusarsi N O I 0 0 0 I A N 0 T 0

2-6-3-1
34. Aderenza del pneumatico 11. Libero da obblighi 15 0 15 8 13 0 19 20 3 18 18 13 8
al terreno 14. Proprietà di alcune piante T 0 T R E 0 S K I P P E R

a-d
35. Gli atleti che hanno partecipato di incurvarsi verso gli stimoli 3 12 1 8 3 15 1 0 13 18 3 8 5
a Torino 2006 luminosi I L A R I T A 0 E P I R O
38. Sacchi, il CT della nazionale 16. In Dallas, la Ellen moglie di J. R.
azzurra nel 1994 19. Le isole al largo del Gargano 30. La regione geografica con Avellino 43. Il centravanti Iaquinta (iniz.)
(iniz.) 34. Un profeta minore 44. Il neodimio per i chimici Ad ogni numero corrisponde
20. È una combinazione di aminoacidi una ed una sola let
40. Una fossetta anatomica 23. Unità di superficie agraria 36. Tra "non" e "ultra" 45. Adesso... in breve.
41. L'ente che gestisce le strade statali 25. Assieme a Miseria in un noto film con 37. "Carletto", l'allenatore
(sigla) Totò del Chelsea (iniz.)
42. Quarantasei più quarantacinque 29. Vivono appartati dalla società 39. È la quinta della scala

FRECCETTE

Cleveland
10-12-12
Ogni casella rappresenta una stanza con porte su ogni lato. Ricostruire la Sono in gioco

KAFKA
Con ogni serie di 9 lettere comporre la parola più lunga possibile.

CITTÀ
pianta del castello, "chiudendo" (annerendo) un certo numero di porte; i numeri da 1 a 6.
Ogni lettera può essere usata una sola volta. tenete conto che: i numeri nelle caselle indicano quante altre caselle si La partita
"vedono" (in orizzontale, è arrivata
L U T A N O L A S
1)
verticale o diagonale) dalla
casella in cui ci si trova il 4 1 2 3 6 a questo punto: 4 5 2 1
qual è il codice

MASTER MIND

SUDOKU difficile
numero stesso; se per esempio nascosto?
in una casella c'è un 2, vuol 4 3 2 3 4 1 2 3 4
PAROLIAMO

dire che da lì si vedono


P O S E L I C U G
complessivamente altre 2

P armi, Giano R, EG Giano =


2) caselle; da ogni stanza è 4 2 2 4 6 5 5 2 2
possibile arrivare a ogni altra Numero giusto
KAFKA

stanza, cioè non esistono


4 4 2 4 4 al posto giusto 2 6 3 4

Parmigiano Reggiano
stanze isolate.
I F I E L F A C U
Per aiutarvi potete disegnare Numero giusto
3) una diagonale sulle porte
sicuramente aperte.
5 3 1 3 4 al posto sbagliato

SUDOKU facile
Riempire lo schema Riempire lo schema I numeri riportati come 13 (+) 120 (×)
7 8 3

REBUS
in modo tale in modo tale definizioni 16 (+) 8 (+)
8 (+) 29 (+)
SUDOKU DIFFICILE

che ogni riga, 8 7 2 9 che ogni riga, 8 4 rappresentano


ogni colonna ogni colonna la somma (quando 270 (×)
SUDOKU FACILE

e ogni riquadro 9 5 3 7 2 e ogni riquadro 5 9 7 8 il segno è +) o il 24 (×)


contenga tutti contenga tutti prodotto (quando
CRUCINUMERI

24 (×)
i numeri da 1 a 9, 5 3 i numeri da 1 a 9, 8 2 1 6 il segno è x) delle cifre 4 2
105 (×)
senza alcuna senza alcuna da inserire
ripetizione.
3 8 4 2 6 9 ripetizione. nelle corrispondenti

14x2+8:9-3=1;
11 (+)

CRUCINUMERI

13-7x4:3+1=9
4 3 7 6 1 4 caselle bianche; 11 (+)
1 5 6 (×)

si possono usare

I 4 SEGNI
10 (+)
2 9 3 8 4 3 5 6 7 le cifre da 1 a 9 7 (+)
e in ogni risposta una 12 (+)
5 2 9 6 5 8 cifra può comparire
una sola volta. 16 (×)
6 9 2

Il Bianco muove e vince In questa cartina è segnata la posizione di una città Come totalizzare esattamente
degli Stati Uniti d'America: di che città si tratta? 35 punti lanciando CRUCIVERBA CRITTOGRAFATO
Molto probabilmente gli

W
D