Sei sulla pagina 1di 148

GIOCO COMPLETO

SU IN ITALIANO
MARZO 2009

153
■ EMPIRE TOTAL WAR ■ BURNOUT PARADISE ■ RIDDICK: ASSAULT ON DARK ATHENA ■ CODENAME: PANZERS – COLD WAR

GIOCHI PER IL MIO COMPUTER N°153 - MENS - ANNO XIII-09 € 7,90

Carne di porco e uomini di guerra durano poco. (Giovanni Verga)

GMC153_cover_DVD 1 4-02-2009 11:35:45


Lotta per la libertà in La saga Imperivm al completo
una battaglia che cambiò il mondo riunita in un’edizione d’oro

Strike Figthers X-Plane 7 Sherlock Holmes


Flight Simulator Flight Simulator Flatout 2 L’Avventura Runaway 2 Avencast Panzers Panzers II
Riuscirà un uomo solo Strategia in tempo reale
a salvare un intero Impero? di nuova generazione

NOVITÀ
PREMIUM
SPAR
Imperivm Sacred Cossacks American Conquest IMPERIVM AN TA
Civitas II Edizione Oro Anthology Anthology Trials 2 THOLOGY
JACK KEANE
WORLDSHIF
T
SOMMARIO
Creative
66 Assembly
abbandona il
Medioevo e ci
conduce per mano
nel periodo dei
grandi imperi!

EMPIRE
TOTAL WAR
134 GIOCO COMPLETO
BLACK & WHITE 2
Peter Molyneux ci mette per la seconda volta nei panni di... un dio!
132 DOWNLOAD & PLAY
Scoprite come scaricare il nuovo DVD Virtuale con i demo
di F.E.A.R. 2, Combat Mission: Shock Force e molto altro! Anteprima!!
Anteprima
Need for Speed: Shift
134 GIOCO COMPLETO DELL’EDIZIONE BUDGET
EMPIRE EARTH II
Guidiamo il nostro popolo attraverso i secoli, fino alla gloria
imperitura, con questo inarrestabile RTS!

■ pag. 34
www.gamesvillage.it

GMC153_sommario.indd Sez1:2 4-02-2009 16:21:35


NUMERO 153 MARZO 2009

QUESTO MESE
GMC PARLA DI
America’s Army 3 30

Ankh – La Battaglia degli Dei 94

Anno 1701: The Sunken Dragon 101

Battlefield Heroes 31
■ Burnout Paradise - pag. 76 ■ Cryostasis - pag. 84 ■ Dragon Age: Origins - pag. 36
BattleForge 38

SCOOP RUBRICHE le fasi più importanti della storia


Black & White 2

Burnout Paradise The Ultimate Box


134

76
dell’umanità.
18 DANTE’S INFERNO 5 EDITORIALE 143 NEL PROSSIMO NUMERO Call of Juarez: Bound in Blood 20
La “Divina Commedia” incontra Paolo “Neon” Paglianti firma Il prossimo numero, con tutte le
Codename: Panzers – Cold War 90
God of War! Perplessi? GMC vi l’editoriale. sue sorprese.
svela i dettagli! 6 LA POSTA IN GIOCO 144 TITOLI DI CODA Command & Conquer Red Alert 3: Uprising 39
20 CALL OF JUAREZ La bella Nemesis dialoga con Il futuro dei videogiochi? Matteo Cryostasis 84
BOUND IN BLOOD i nostri lettori per fugare ogni Bittanti torna a filosofeggiare su un
Dante’s Inferno 18
Techland ci riporta nel Vecchio dubbio. argomento scottante.
West con uno sparatutto che 14 L’ANGOLO DI MBF DC Universe Online 30
promette faville! Matteo Bittanti risponde alle lettere HARDWARE Dragon Age: Origins 36
22 IL PADRINO 2 più “filosofiche” dei nostri lettori.
Driver: Parallel Lines 115
Dopo i buoni risultati del primo 16 BOTTA & RISPOSTA 49 SCYTHE MUGEN 2
episodio, nuovo appuntamento con Siete bloccati nel vostro gioco 50 CASE SILVERSTONE RAVEN Empire Earth II (Ed. Budget) 134
il gioco che non potete rifiutare! preferito? Primoz corre in aiuto. 51 ACER ASPIRE ONE Empire Total War 66
32 ABBONAMENTI 52 ZOTAC GEFORCE GTX 295
ANTEPRIME GMC a casa vostra, con una 53 POINT OF VIEW Enter the Matrix 17

spedizione davvero speciale. GEFORCE GTX 285 eXperience 112 100


34 NEED FOR SPEED: SHIFT 116 I PARAMETRI 55 NOKIA N79 F.E.A.R. 141
Dopo alcune prove non del tutto I titoli che hanno fatto la storia del Un cellulare N-Gage compatibile,
convincenti, la serie di EA torna a nostro hobby, in due pagine. potente, ma poco versatile per Fable 2 30
far fischiare le gomme. 118 NEXT LEVEL giocare. Fallout 3: The Pitt 31
36 DRAGON AGE: ORIGINS Come allungare la vita dei 56 SISTEMA GIUSTO Fallout 3: Operation Anchorage 108
Le ultime notizie sul più ambizioso videogiochi: gioco online, Assemblate il PC dei vostri sogni,
progetto di BioWare! notizie da Internet, Mod e con tre budget diversi. Football Manager Live 112
38 BATTLEFORGE Total Conversion che possono 58 SCHERMO BLU Grand Theft Auto IV 124 - 141
Un mix tra strategia online e carte aggiungere ore e ore di Il prode Quedex è sempre pronto
GTA: San Andreas 16
collezionabili. divertimento. Questo mese, ad affrontare a spron battuto
39 COMMAND & CONQUER reportage completo sulle finali e risolvere i vostri problemi di I Am Alive 31
RED ALERT 3: UPRISING EPS di Milano! hardware. Il Padrino 2 22
Pronti a combattere con 130 DOWNLOAD & PLAY
Il Signore degli Anelli: La Conquista 106
l’espansione dell’ottimo RTS di Il DVD Virtuale di GMC vi attende
Electronic Arts? online, con i contenuti selezionati Kingdom Under Fire 2 26
per voi dalla redazione: i demo di
SPECIALI F.E.A.R. 2, Combat Mission: Shock
Left 4 Dead

Mini Ninjas
140

30
Force e molto altro. In più, un gioco
40 TOM CLANCY’S ENDWAR completo scaricabile gratuitamente! Monster Vs. Aliens 29
Uno strategico che nasce su 134 GUIDA AL GIOCO COMPLETO Necrovision 102
console? GMC vi svela perché BLACK & WHITE 2
Need for Speed: Shift 34
conviene tenerlo d’occhio. Questo mese, GMC allega l’ottimo
44 SINGULARITY simulatore di divinità del maestro Overclocked Una storia di violenza 96
Da Raven Software un intrigante Peter Molyneux. Preparatevi ad Panzer Campaigns – France ’40 93
sparatutto fantascientifico. affrontare la più grande tra le sfide.
A spasso nel tempo! 134 GUIDA AL GIOCO COMPLETO Port Royal 17
62 ARRIVA WINDOWS 7 EDIZIONE BUDGET Prince of Persia 16
Il nuovo sistema operativo di EMPIRE EARTH II Saints Row 2 88
Microsoft è in Beta. Ecco le nostre Uno strategico immenso, che ci
prime impressioni! consentirà di attraversare tutte Secret Files 2: Puritas Cordis 27

Singularity 44

Le prove di questo mese Space Giraffe

Splinter Cell: Double Agent


104

17

Spore Creature Keeper 29


94 Ankh: La Battaglia degli Dei 112 Football Manager Live 98 Tale of a Hero
Tale of a Hero – Il Destino di un Eroe 98
101 Anno 1701: The Sunken Dragon 106 Il Signore degli Anelli: Il Destino di un Eroe
The Chronicles of Riddick: Assault on Dark Athena 80
76 Burnout Paradise La Conquista 80 The Chronicles of Riddick:
The Golden Horde 110
The Ultimate Box 102 Necrovision Assault on Dark Athena
The Guild II: Venice 105
90 Codename: Panzers - Cold War 96 Overclocked Una Storia di 110 The Golden Horde
The Settlers: La Nascita di un Impero 115
84 Cryostasis Violenza 105 The Guild II: Venice
The Suffering 16
66 Empire Total War 93 Panzer Campaigns - France ‘40 Giochiamo Spendendo Poco
Tom Clancy’s EndWar 40
100 eXperience 112 88 Saints Row 2 115 Driver: Parallel Lines
World in Conflict Soviet Assault 28
108 Fallout 3: Operation Anchorage 104 Space Giraffe 115 The Settlers:
X-Com 28
La Nascita di un Impero
Zeno Clash 28

www.gamesvillage.it

GMC153_sommario.indd Sez1:3 4-02-2009 16:21:45


Quando la magia Disney
incontra la tradizione
fumettistica giapponese
nascono i Disney Manga.

Una fantastica collezione


delle storie Disney più
emozionanti interpretate con
tutta l’energia e
l’inconfondibile tratto dei
manga giapponesi.
© Disney

DAL 10 MARZO IN EDICOLA E NELLE MIGLIORI FUMETTERIE

230x286_PIRATI.indd 1 26-01-2009 9:25:55


GMCEDITORIALE

www.gamesvillage.it

ANNO XIII – N° 153 MARZO 2009

DIRETTORE EDITORIALE
Stefano Spagnolo
Il vapore dei videogiochi
ART DIRECTOR
Silvia Taietti
di una versione differente da quella dei
COORDINATORE DI REDAZIONE
Paolo “Britannia” Paglianti
nostri amici.
paolopaglianti@sprea.it
La componente online, d’altra parte,
RESPONSABILE DI REDAZIONE
Massimiliano “Surprise” Rovati (massimilianorovati@sprea.it) sta diventando sempre più importante:
RESPONSABILE CD/DVD basta vedere gli sforzi di Relic o
Dario “Midway” Ronzoni (darioronzoni@sprea.it)
Creative Assembly, tesi a sviluppare
RESPONSABILE HARDWARE
Alberto “V. Cortese” Falchi (albertofalchi@sprea.it) al massimo il potenziale confronto tra
REDATTORI
Luca “HP” Spinelli, Marco “Bonus +5” Salvaneschi, Ualone “Obiettivi” Loggia,
gli utenti online. In casi come Call of
Ivan “Kikko” Conte, Raffaello “Na Varra“ Rusconi
Duty o il più recente Dawn of War II,
IMPAGINAZIONE
Luca “Royal Rumble” Patrian il gioco online è persino radicalmente
SEGRETERIA DI REDAZIONE diverso dall’esperienza single player.
Laura Grazzi (lauragrazzi@sprea.it)
Questo, secondo chi vi scrive, si tradurrà
HANNO COLLABORATO
Vincenzo “DAC” Beretta, Primoz “FTP” Skulz, Mattia “Cardinals” Ravanelli, Matteo “Cesarini” in un numero crescente di titoli che
Bittanti, Alessandro “Portatile” Galli, Nemesis, Francesco “Non fa rimpiangere” Mozzanica, Roberto
“Arretrati” Camisana, Davide “Sky” Giulivi, Paolo “Buona idea” Cupola, Andrea “Skree” Giongiani, Claudio
“Disegno” Villa, Elisa “Virtuale” Leanza, Danilo “Proposta” Gabrielli, Enrico “Trucchi” Vendramin, Antonio
consentiranno sia di sfidarsi online,
“Cry” Colucci, Davide “Bionic” Massara, Marcello “Svezia” Cirillo, Mosè “Fallout 3” Viero,
Claudio “Eden” Chianese, Claudio Marro Filosa, Stefano Fragione, Paolo “Unità 1 attacca Unità 2”
sia di giocare “privatamente” da soli,
Cardillo, Fabio “DRM” Bortolotti, Tito “Guerra Fredda” Parrello
riservando due esperienze specializzate
FOTOGRAFIE
Marco Coppola e diverse. A questo proposito, siamo

I l titolo qui sopra non si riferisce al


Vaporware, ovvero a tutti quei giochi
annunciati e mai arrivati sui nostri PC, e
felici di constatare che molti titoli
danno modo di giocare in modalità
“cooperativa” – come Saints Row 2,
Sprea Editori S.p.A.
il cui emblema è Duke Nukem (di cui, su recensito a pagina 88. Lo stesso Empire
Socio unico Medi & Son S.r.l.
Via Torino, 51 – 20063 Cernusco S/N
questa rivista, si parla da oltre 10 anni). Total War può essere visto come uno
Tel (+39) 02.92432.1 – Fax (+39) 02.926263147
www.sprea.it - editori@sprea.it
Intendiamo, piuttosto, il potente strategico cooperativo, anche se siamo
CDA sistema di digital download che “spinge” sicuri che nessun trattato di pace
Luca Sprea (Presidente)
Stefano Spagnolo (Vice Presidente) ormai molti giochi, ovvero Steam resisterà al test del tempo e che, presto, i
Mario Sprea
di Valve. Lanciato sul mercato per cannoni della Corona Britannica saranno
ABBONAMENTI
Disponibili solo per l’edizione da Euro 7,90 supportare Half-Life 2, oggi il portfolio sotto le mura di Parigi.
Si risponde solo alla mail abbonamenti.gmc@sprea.it
o al fax 02.700537672
www.giochiperilmiocomputer.it/abbonamenti
di Steam comprende quasi tutte le Fateci sapete cosa ne pensate,
ARRETRATI
software house che producono titoli per sul forum del nuovo sito
Disponibili solo per l’edizione da Euro 7,90 ed entro un anno dalla pubblicazione
Si risponde solo alla mail abbonamenti.gmc@sprea.it
PC, dagli “antichi nemici” di id ed Epic www.gamesvillage.it!
o al fax 02.700537672
a Electronic Arts, che ha inserito come
STAMPA: Grafiche Mazzucchelli - Seriate (BG) Paolo Paglianti
apripista Dead Space e Red Alert 3. paolopaglianti@sprea.it
CARTA: Valpaco Paper Supply Chain Optimizer
Steam, però, non è “solo” una
DISTRIBUZIONE: M-Dis Distribuzione S.p.A., Milano
piattaforma di digital download: molti
GIOCHI PER IL MIO COMPUTER
Pubblicazione mensile registrata
al Tribunale di Milano il 1/3/1997 al numero 102
giochi, come Empire Total War e Dawn of
Tariffa R.O.C. Poste Italiane Spa – Spedizione in abbonamento Postale – War II, lo utilizzano anche se installati
D.L.353/2003 (conv. In L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano.
dal DVD contenuto nella scatola che si Q U E ST O M
CON L’EDIZ ESE,
Una copia Euro 7,90
Una copia Giochi per il Mio Computer BUDGET Euro 4,90
acquista nei negozi. Questo offre due IO
DIRETTORE RESPONSABILE
vantaggi: il primo è per le software DVD DI GM NE
Luca Sprea
IL GIOCO C C
COORDINATORE EDITORIALE house, che dispongono di un sistema OMPLE TO
Stefano Silvestri
di protezione quasi impenetrabile e BLACK & W
HITE 2
stefanosilvestri@sprea.it

Copyright Sprea Editori S.p.A. - Socio unico Medi & Son S.r.l. che non obbliga gli utenti a un numero
La Sprea Editori è titolare esclusiva di tutti i diritti di pubblicazione e diffusione. L’utilizzo da parte di
terzi di testi, fotografie e disegni, anche parziale, è vietato. L’Editore si dichiara pienamente disponibile
limitato di installazioni. Il secondo, MENTRE
a valutare - e se del caso regolare - le eventuali spettanze di terzi per la pubblicazione di immagini di
C ON L’EDIZ
cui non sia stato eventualmente possibile reperire la fonte
IO
IL GIOCO C NE BUDGE T
Informativa e Consenso in materia di trattamento dei dati personali
tutto per noi giocatori, è che i titoli che
(Codice Privacy d.lgs. 196/03)
Nel vigore del D.Lgs 196/03 il Titolare del trattamento dei dati personali, ex art. 28 D.Lgs. 196/03, installiamo sul nostro computer, tramite OMPLE TO
è Sprea Editori S.p.A. - Socio unico Medi & Son S.r.l. (di seguito anche “Sprea”), con sede in
Cernusco sul Naviglio (MI), via Torino, 51. La stessa La informa che i Suoi dati, eventualmente da
Lei trasmessi alla Sprea, verranno raccolti, trattati e conservati nel rispetto del decreto legislativo ora
enunciato anche per attività connesse all’azienda. La avvisiamo, inoltre, che i Suoi dati potranno
Steam, sono costantemente aggiornati.
Ciò ci consente non solo di utilizzare dei
EMPIRE
essere comunicati e/o trattati (sempre nel rispetto della legge), anche all’estero, da società e/o
persone che prestano servizi in favore della Sprea. In ogni momento Lei potrà chiedere la modifica,
la correzione e/o la cancellazione dei Suoi dati ovvero esercitare tutti i diritti previsti dagli artt. 7 e ss.
del D.Lgs. 196/03 mediante comunicazione scritta alla Sprea e/o direttamente al personale Incaricato
preposto al trattamento dei dati. La lettura della presente informativa deve intendersi quale presa
giochi che hanno sicuramente l’ultima E AR TH II
visione dell’Informativa ex art. 13 D.Lgs. 196/03 e l’invio dei Suoi dati personali alla Sprea varrà quale patch, ma, nel caso di sfide online, di
consenso espresso al trattamento dei dati personali secondo quanto sopra specificato.
non impazzire per capire se disponiamo
L’invio di materiale (testi, fotografie, disegni, etc.) alla Sprea Editori S.p.A. deve intendersi quale
espressa autorizzazione alla loro libera utilizzazione da parte di Sprea Editori S.p.A. per qualsiasi fine
e a titolo gratuito, e comunque, a titolo di esempio, alla pubblicazione gratuita su qualsiasi supporto
cartaceo e non, su qualsiasi pubblicazione (anche non della Sprea Editori S.p.A.), in qualsiasi canale di
vendita e Paese del mondo. Il materiale inviato alla redazione non sarà restituito.
www.gamesvillage.it

GMC153_editoriale.indd 1 4-02-2009 17:38:15


La
POSTA
L’incantevole Nemesis
è una guida sicura tra gli
interrogativi del mondo
dei videogiochi. L’indirizzo
cui spedire le vostre lettere
è: La Posta in Gioco,

in gioco
Via Torino 51, 20063
Cernusco S/N (MI).
Oppure, inviatele una
e-mail a: nemesis@sprea.it

L’INDIRIZZO GIUSTO Come già accennato il


mese scorso, a
seguito della chiusura della sezione
tra l’uno e l’altro. Desidero sapere
un’altra cosa: se compro un gioco in
Rete, per esempio con la piattaforma
titoli che so avere tale limitazione. Una
volta finito un gioco lo rimuovo dal
PC, però se esce un’espansione che
Desiderate inviare una del forum dedicata esclusivamente Steam di Valve, e poi mi accorgo che mi piace lo reinstallo. Se di tale gioco,
e-mail diretta a una delle alla recensioni dei lettori, lo spazio qui quel titolo, una volta installato, ha dei nel tempo, escono tre o quattro dischi
rubriche di GMC? dedicato all’argomento non sarà più problemi (vuoi per via del PC non tanto aggiuntivi, sono fregato! Senza contare
Eccole riassunte, per un appuntamento fisso. potente o per altre cause indipendenti che i videogiochi, ormai, occupano
comodità, con i relativi Se desiderate che una vostra da me), come mi devo comportare? La troppo spazio e quando ne hai installati
indirizzi: recensione venga pubblicata ne La ditta mi ridà i soldi o cerca di risolvermi 4 o 5 hai già riempito mezzo hard disk.
Posta in Gioco, inviate una e-mail al il problema? Cambiamo argomento. Scusa se mi sono dilungato. Tu cosa ne
La Posta in Gioco
mio indirizzo. Chissà, magari in futuro Quando leggo che alcuni giochi pensi? Un bacio affettuoso.
(per scrivere alla bella
potrei prendere in considerazione possono essere installati solo un certo Maurizio
Nemesis)
l’idea di pubblicare anche un estratto numero di volte, mi arrabbio. Mi pare di
nemesis@sprea.it
dei vostri scritti presenti nella nuova non poter considerare mio un prodotto La tua domanda è solo apparentemente
L’angolo di MBF sezione Ars Scribendi. Un abbraccio. acquistato per 50 euro, perché chi banale, caro Maurizio. In effetti,
(per discutere con il lo vende ha deciso così. Capisco si sente spesso parlare di motore
“Filosofo” Matteo Bittanti DUBBI E DOMANDE combattere la pirateria, ma questa non grafico, ma non sempre si ha una
sugli argomenti trattati Cara Nemesis, mi sembra la strada migliore, perché percezione precisa di cosa rappresenti.
nei Titoli di Coda) mi chiamo Maurizio, ho 50 anni e sono d’ora in poi smetterò di comprare i Per alcuni, per esempio, il termine
matteobittanti@sprea.it un accanito videogiocatore. Volevo

Botta & Risposta


dei chiarimenti da te, visto che sento
sempre parlare di giochi creati con dei
“Il cliente che esprime più critiche
(per ottenere da Skulz
trucchi e gabole sui
motori grafici di questa o quella casa, è quello che non ha pagato”
ma in realtà non so cosa sia un motore
giochi impossibili) grafico e se esistano tante differenze da Carta dei Diritti dei videogiocatori e pirateria – Marco Beretta
botta&risposta@sprea.it

Schermo Blu
(per spiegare a Quedex i
vostri problemi hardware)
schermoblu@sprea.it

■ DUBBI E DOMANDE
Mass Effect utilizza l’ottimo
motore grafico Unreal Engine 3.

6 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_Nemesis.indd Sez1:6 4-02-2009 16:32:16


LA POSTA IN GIOCO

LETTERA
DEL MESE Le talpe
Ciao carissima ho visto chiaramente che il nemico era “sotto” la
Nemesis, mappa e riusciva a vedere i giocatori e a ucciderli.
mi chiamo Andrea Il fatto è che chi non sta sotto la mappa non lo
e leggo la vostra può vedere! Questo frustrante fenomeno si è
splendida rivista presentato in varie sessioni, tanto che, alla fine,
da molti anni. Ho ho deciso di indagare. Ho visitato vari forum di
sempre desiderato World at War e ho scoperto che, a causa dei bug
scriverti e questa del gioco, in vari punti delle mappe è possibile
volta mi sono deciso. Il gioco online, a mio introdursi sotto l’area d’azione. Per esempio,
parere, sta diventando ridicolo. Mi spiegherò basta correre contro un muro a destra e a sinistra ■ In Call of Duty: World at War sono presenti dei bug
che consentono di sparare al nemico senza essere visti.
meglio. Sono un grande appassionato di FPS e, finché il proprio soldato non riesce a uscire dalla
recentemente, ho acquistato lo splendido titolo di mappa. Il colmo è stato visitando YouTube, dove
Activision Call of Duty: World at War. Dopo aver si possono trovare addirittura dei video tutorial Caro Andrea,
terminato la campagna single player, ho deciso di che mostrano come fare. Personalmente, cerco abbiamo spesso parlato di quanto sia scorretto, sotto
dedicarmi al gioco online. L’aspetto multiplayer sempre di giocare al massimo della sportività diversi punti di vista, giocare utilizzando dei “trucchetti”
di World at War è molto valido e mi ha subito contro gli altri partecipanti, ma episodi come di bassa lega. Se qualcuno ha voglia di rovinarsi un
appassionato, considerando anche che è l’unica questo mi fanno passare la voglia. Grazie a gioco usando codici e cheat in single player è solo un
buona alternativa (a mio parere) a Red Orchestra, questi imbroglioni, le partite diventano ridicole. problema suo. Adesso, però, con l’esistenza delle
per chi cerca un FPS online ambientato durante E pensare che ho speso dei soldi per acquistare classifiche online, la presenza di record “taroccati”
la Seconda Guerra Mondiale. Veniamo al punto: un titolo in cui cercavo un’esperienza realistica e dà fastidio a chi gareggia con onestà. Poi ci sono i
inizialmente, giocando online, non ho avuto divertente, nel contesto del conflitto mondiale. “quit” (di cui abbiamo parlato nello specifico su queste
alcun problema. Recentemente, però, sono stato Possiedo anche la versione per console, ma pagine) nei titoli sportivi, gli scorretti che si appostano
vittima più di una volta, in diverse mappe, delle anche lì la musica non cambia. Ho già scaricato nei punti di respawn per uccidere i malcapitati… e
“Talpe”. No, non sono i concorrenti del reality patch e aggiornamenti, senza ottenere risultati ora tu punti l’attenzione su queste cosiddette talpe
in TV, ma dei veri e propri imbroglioni! La prima apprezzabili! Oggi ho ufficialmente deciso che, addirittura, si nascondono sottoterra per colpire
volta che ne ho incontrata una, stavo giocando di riporre World at War sullo scaffale. Vedo a tradimento. Non penso ci sia altro da aggiungere a
nella mappa Castle; ero appostato dietro un muro che anche nel mondo degli FPS online si può ciò che dici. Non me la sento neanche di condannare
quando, a un certo punto, sono stato ucciso. Sì, imbrogliare. Il gioco online si sta potenzialmente gli sviluppatori: loro per primi non ameranno pensare
ma da chi? Ho girovagato per la mappa e in più rovinando. Il vero requisito necessario è la serietà, che una loro fatica sia costellata di bug, a prescindere
di un’occasione mi è capitato di essere ucciso che purtroppo non tutti possiedono. Spero che dall’uso che se ne fa. Pur sperando che quanto ti è
e di non riuscire a identificare la posizione del Activision tenga conto di questo problema e lo capitato si verifichi il meno possibile, credo che la tua
mio assalitore: mi sono deciso, così, ad attivare risolva al più presto. Un saluto e complimenti a esperienza possa servire per spiegare cosa è successo
il replay dell’uccisione. Da dove sparava il mio tutta la redazione. a chi si ritrova ucciso da un nemico invisibile e non è
nemico? Da sotto terra! Analizzando il replay, Andrea riuscito a scovare una spiegazione.

“motore” suggerisce una componente


IN BREVE hardware, c’è persino chi lo associa alle
schede video. Una risposta completa
Frizzante Nemesis,
leggo GMC da quasi
richiederebbe molto spazio, ma per
due anni, ormai, e mi soddisfare la tua curiosità basta dire
IL LOGO CONTINUA complimento per il lavoro che il motore grafico è il software
Con estremo piacere, torniamo svolto da tutta la redazione. che gestisce la grafica di un gioco, gli
a esplorare il Thread “GMC Ti scrivo (posso darti del tu, effetti 3D e fornisce agli sviluppatori
vero?) per chiedere che fine gli strumenti per svilupparne l’aspetto
Official Logo Contest” del
ha fatto il gioco di “Heroes”,
Canale “Games Contact” tratto dalla serie televisiva. estetico. Le differenze fra un motore
per scoprire le nuove opere Avevo letto da qualche parte e l’altro esistono. Non per nulla, le
proposte dai lettori della nostra che era in produzione per software house cercano di accaparrarsi
rivista. La prima che andiamo a il 2008, ma non sento più il software più potente per dare vita ai
presentare è firmata da Gordon notizie da molto tempo. propri titoli di punta. L’Unreal Engine
Chiedo a te, faro nel mare
Fre3man: Ecco una scritta dei videogiocatori, novità
è stato sviluppato da Epic per la serie
creata col Gmod. L’opera è su questo titolo, dato che il Unreal, ma è stato in seguito usato
stata commentata in maniera telefilm mi ha appassionato anche per Splinter Cell e Mass Effect,
positiva da Jock_15: Bella, mi parecchio e non vedo giusto per citare qualche esempio.
piace! Bravo Gordon, mentre slipknot maggot ha proposto di arricchirla: l’ora di mettere le mani sul Senza dimenticare che il motore grafico
videogioco.
Sarebbe molto bello Gordon in mezzo a tutti. La seconda proposta arriva Unreal è utilizzato anche per lo sviluppo
Un saluto.
da pokepower: Creato con MoMo di ambienti tridimensionali per la ricerca
Far Cry 2. Anche in questo scientifica. La storia dei motori grafici
caso, Jock_15 ha espresso la Tieniti forte, caro MoMo. vanta decenni di sviluppo di software
sua ammirazione: Carino, mi Purtroppo, Ubisoft (che sempre più complessi, che spaziano
piace. Sono curioso di sapere aveva acquisito i diritti del dalla grafica vettoriale degli Anni ’80
telefilm per la realizzazione
come hai fatto. Sgommate del videogioco) ha al fotorealismo di prodotti come il
viste dall’alto o hai usato annunciato di non essere CryEngine 2 e compagnia bella.
l’editor? A svelare l’arcano più interessata all’affare In breve, rispondo anche alle altre tue
ci ha pensato jippa_lippa, e ha restituito i suddetti domande: quando scarichi un gioco
affermando che pokepower diritti alla NBC. A quanto da una piattaforma come Steam, sei
Ha usato l’editor. comunque informato dei requisiti

➥ necessari per usufruire del software.


Sta a te verificare che il tuo PC li

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 7

GMC153_Nemesis.indd Sez1:7 4-02-2009 16:32:19


LA POSTA IN GIOCO

La redazione risponde Voti che non corrispondono


Ciao Nemesis, perché accompagnate dalle critiche di un altro paio
sono ormai otto anni che vi seguo senza perdere un lettori (non so se Nemesis le pubblicherà). Faccio
solo numero e, purtroppo, credo che smetterò di questo lavoro con passione e mi spiace sempre
acquistare GMC. Non è una scelta fatta così, di punto quando una mia recensione diverge così tanto dai
in bianco, ma è una cosa che mi frulla in testa da un pareri dei lettori. Ovvio, so quello che ho scritto e
po’. Uno dei motivi è che trovo le recensioni e i testi in rimango convinto che ogni parere, mio o altrui, abbia
generale alquanto noiosi. Fatta eccezione per Bittanti una propria dignità. Premetto anche che, per mio
e la tua posta, non ho molti stimoli a sciropparmi le puntiglio personale, quando recensisco un gioco
recensioni e le news: sfoglio la rivista dall’inizio alla cerco di filtrare al 100% i pareri di altri redattori. A
fine svariate volte (non nello stesso giorno), leggendo prescindere dal voto assegnato a NfS, effettivamente
un po’ qua e un po’ là. Questo accade da quasi un più alto di quello attribuito da molte altre voci,
anno. Forse ho acquisito più senso critico, non lo so, editoriali e non, nel mio articolo ho sottolineato
fatto sta che impiego 3-4 giorni a leggere tutto ciò che alcuni punti, riguardanti grafica e meccaniche di gioco,
m’interessa, mentre prima mi pappavo tutto in due ore. che reputo fondamentali per leggere nella giusta
Mi vorrei soffermare sulle recensioni: non sono altro che ottica l’otto che avete trovato in ultima pagina. Se
una semplice descrizione di com’è il gioco, di cosa si fa paragonato a titoli come Race Driver: GRID, Need
e cosa non si fa; non c’è un senso critico, non c’è alcuna for Speed può sembrare primitivo e poco profondo.
opinione personale. Fosse per me, eliminerei anche Considerandolo, invece, per quello che propone e
il votino alla fine, alquanto inutile, e terrei un breve ha sempre proposto (corse arcade, con un occhio
commento sul gioco, come già fate. Capisco che dovete di riguardo alle modifiche e allo stile di vita del
vendere il più possibile, quindi la rivista si rivolge anche tuning e delle gare clandestine) lo reputo un titolo
ai ragazzini e non potete fare niente di troppo adulto, valido, che mi sento di consigliare a chiunque cerchi
quindi credo che il mio appello a migliorare le recensioni un’esperienza simile. Magari la formula di Need for
andrà perso nel nulla. Anche perché se una cosa si Speed può aver stancato molti giocatori, come del
vende e funziona, perché cambiarla? L’assurdo è che resto ho detto nella recensione, ma sinceramente
capitano spesso dei paradossi: lo stesso gioco su GMC ho trovato l’esecuzione più che adeguata. Non
prende la coccarda di gioco consigliato, mentre altrove ho riscontrato particolari problemi tecnici: il gioco
viene reputato appena sufficiente. Ciò è successo, di aveva mostrato delle incertezze nell’Aliasing sulla
recente, con Need for Speed Undercover. Ancora prima mia macchina, che però scomparivano del tutto
di confrontare altre recensioni, avevo comperato il gioco sugli altri due PC redazionali che ho usato come
e mi sono andato a rileggere l’articolo su GMC per capire controllo. Magagne di questo tipo sono sempre
se avevo effettivamente acquistato lo stesso titolo, che difficili da valutare con esattezza in fase di recensione.
è una “ciofeca” giusto per precisare, mentre da voi è In ogni caso, FRAPS alla mano, ho avuto prestazioni
considerato bello. Boh? È stato un piacere seguirvi in assolutamente nella norma: naturalmente, a causa
questi anni, vedere come si sono evoluti la rivista e il del lavoro che faccio, il mio PC è sempre molto
mondo dei videogiochi, ma purtroppo credo sia arrivato aggiornato, ma posso assicurarti che non ho una
il momento di lasciarci, saluti a tutti e buon lavoro. configurazione da 3.000 euro sotto la scrivania.
MjK Insomma, pur rispettando il parere tuo e degli altri
lettori che hanno scritto a proposito di Need for
Ciao MjK, Speed, credo che il voto, se letto insieme al resto
non può che dispiacermi leggere che ritieni le della recensione, rappresenti bene l’ultima fatica a ATTENZIONE BIO-SPOILER!
recensioni di GMC poco interessanti, ma vorrei dirti la quattro ruote di EA. Entrando nel vivo delle discussioni
mia su quella di Need for Speed, di cui sono l’autore. Un saluto. relative ai videogiochi per PC,
Ti confesso che le tue parole mi hanno colpito, anche Fabio Bortolotti ovvero tuffandoci nel Canale
“Mondo Computer”, ci imbattiamo
nella discussione aperta da Bigville,
“Quanti finali ha Bioshock?”:
Siccome l’ho appena finito, volevo
chiedere se ce ne sono solo due.
Sapevo che ce n’era uno buono e
uno cattivo. Il mio è quello dove si
vedono le bambine che prendono la
laurea e si sposano, e io muoio nel
letto… È quello buono o cattivo?.
A mettere chiarezza è intervenuto
Micio_del_Cheshire: Ne ha tre.
Buono: Salvi le sorelline, torni in
superficie e le bambine tornano
ad avere una vita normale. Cattivo:
diventi il padrone di Rapture e
scateni un attacco verso la superficie.
Medio: come il cattivo, ma con
musica più sottotono e piatta.
Quindi, alla fin fine, sono davvero
due. Una precisazione è arrivata,
poi, dalla tastiera di Max power:
Inizialmente, mi pare, che fossero
■ Need for Speed Undercover è stato considerato tre, ma poi nella versione europea
da molti un gioco al di sotto della media.
uno è stato tolto.

8 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_Nemesis.indd Sez1:8 4-02-2009 16:32:24


LA POSTA IN GIOCO

soddisfi. Riguardo la dimensione dei


IN BREVE giochi su HD, ciò corrisponde, nella
maggior parte dei casi, a un’elevata
➥ pare, dopo una
prima stagione con il qualità del prodotto. A volte, però,
botto, la serie “Heroes” certi titoli soffrono di una cattiva
ha registrato un sensibile ottimizzazione dei file di installazione e
calo degli ascolti, che ha
scoraggiato lo sviluppo
rischi di ritrovarti con vari GB occupati
di un videogioco ispirato inutilmente. Quando installi un gioco,
al telefilm. In effetti, puoi quasi sempre optare per diversi
dobbiamo confessare che tipi di procedure, che consentono di
l’ultima stagione ha lasciato gestire il numero di file da copiare sul
perplessi persino dei fan
disco fisso.
come noi!

Salve Nemesis, CARTA DEI DIRITTI DEI


scrivo perché volevo essere VIDEOGIOCATORI E PIRATERIA
utile all’amico Feo, la cui Gentile redazione di GMC,
e-mail è stata pubblicata in seguito ai recenti eventi in
su GMC di gennaio. Non
sapendo come contattarlo, campo videoludico riguardanti
ho ritenuto utile rivolgermi determinati titoli e dopo il vostro
a te, sperando di non darti articolo intitolato “I diritti di noi
fastidio. Secondo me, le videogiocatori” (GMC novembre
espansioni di Neverwinter 2008), ho pensato di contattarvi
Nights 2 sono acquistabili
separatamente, in quanto
per chiarire determinati punti ed
presso il negozio Mediastore esprimere una considerazione, credo
ne ho viste due: Mask of molto importante. Negli ultimi tempi,
the Betrayer e un’altra che abbiamo notato come numerose case
non ricordo. Non ho preso produttrici abbiano incrementato le
nota della casa editrice, ma
difese per tutelare i propri interessi.
credo che un negozio ben
fornito o informato possa Abbiamo visto parecchi titoli costretti
procurarle senza problemi. a macchinose procedure di attivazione
Cordiali saluti. e controllo: occasioni in cui il parere
Gennaro Basile dei fruitori non era tenuto in minima
Detto fatto, buon Gennaro.
Di certo, il nostro amico
lettore troverà utile la tua
■ CARTA DEI DIRITTI DEI VIDEOGIOCATORI E PIRATERIA segnalazione. Grazie a
La versione per PC di Halo 2 è uscita a ben tre anni di nome di tutti gli interessati.
distanza rispetto a quella per console.
RUOLO SENZA
Cara Nemesis,
scrivo per chiedere la vostra
COMPROMESSI
“In vari punti delle mappe è possibile eventuale disponibilità per la Torniamo a parlare di videogiochi
seguente proposta. Dirigo allo stato puro, con il Thread
introdursi sotto l’area di gioco” un clan appena formato, “Baldur’s Gate (1 & 2), validi
gli italian soldiers [is]. GdR?” aperto in “Mondo
da Le talpe – Andrea Abbiamo un forum (ancora
Computer” da Black Dr@gon:
in formazione) all’indirizzo
http://italiansoldiers. Volevo sapere se i Baldur’s
forumcommunity.net Gate sono dei validi giochi di
e poiché non possiamo ruolo e delle pietre miliari, come
spendere soldi per dei spesso sento dire. Per esempio,
server, avevo intenzione di i dialoghi come sono? La trama?
chiedere un vostro eventuale
GAME DEFENDER supporto economico in Ci sono bivi e scelte? I personaggi
In “Diamo una mano agli sviluppatori… creiamo qualche sistema di cambio di pubblicità, sul sono ben caratterizzati? Diamo
protezione” il prode thresher3253 affronta un questione importante: Il server ed eventualmente subito spazio alle risposte.
più grande problema dei videogiochi su PC è la pirateria. Tempo fa, Crytek anche nella tag di gioco. Kiactus: È tutto perfetto, alcuni
decise di non realizzare più esclusive per PC e di passare al multipiattaforma, I videogiochi di cui però dicono che sono un gradino
richiediamo i server sono:
proprio per il fatto che Crysis è stato uno dei titoli più piratati degli ultimi Call of Duty 2 (versione 1.0)
sotto rispetto a Planescape:
tempi. Gli sviluppatori sono costretti a inserire metodi di protezione invasivi e Call of Duty 4: Modern Torment. Freddy Kruger: Sono
e dannosi, più per l’utente onesto che per il pirata. Perché non proviamo Warfare (versione 1.7). fantastici! TheDarkSlayer: Il primo
a concepire qualche sistema di protezione più sicuro per gli onesti? Per Attendendo una vostra l’ho trovato meno interessante
esempio, mi sono immaginato questo: sulla copertina del gioco c’è una risposta, tanti saluti. del secondo, perché i compagni
Fxt
CD-key e un’altra viene stampata sull’etichetta del disco. Al momento non sono caratterizzati e i
dell’installazione, si devono inserire i due codici, che poi vanno convalidati Accettare la vostra dialoghi sono meno belli. Il
via Internet. Il database dei codici si trova su due server differenti, e a ogni proposta ci è impossibile, secondo è un vero capolavoro,
codice della copertina è associato uno e un solo codice sul CD. Così si evita ma ho deciso di pubblicare non tanto per lo stile e le
la proliferazione di keygen. Se entrambi i codici sono corretti, si procede la tua lettera per far sì che scelte, quanto per i dialoghi, la
all’installazione; in caso contrario, nisba. A prescindere da tutto, caro lettore, altri appassionati come voi trama, le quest secondarie e la
vengano a conoscenza del
ti meriti il nostro applauso! Kronos21, tuttavia, ci offre un diverso punto di vostro clan e del forum: caratterizzazione dei compagni.
vista sulla questione: Secondo me, il problema della pirateria non si blocca spero che ciò possa in A mettere il punto esclamativo
con elaborati sistemi di protezione. Ubisoft, infatti, ha deciso di pubblicare qualche modo aiutarvi a alla discussione interviene,
l’ultimo Prince of Persia senza protezioni, tanto sarebbe stato piratato lo vedere fiorire la vostra infine, Kelvan: Non ho ancora
stesso e avrebbe fatto ugualmente volume di vendite. Quindi, tanto vale community e, magari, darvi trovato un GdR che sia meglio dei
una mano dal punto di
evitare di spendere tempo e risorse per un sistema di protezione inutile. vista economico. In bocca
Baldur’s Gate, fai tu…
al lupo.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 9

GMC153_Nemesis.indd Sez1:9 4-02-2009 16:32:28


LA POSTA IN GIOCO

una licenza di utilizzo. Da evidenziare


come tale licenza abbia, naturalmente,
delle restrizioni (vietato fare copie o
rivendere il software), ma anche dei
punti positivi, fra cui il godimento
illimitato del servizio offerto. In parole
povere, abbiamo il diritto di utilizzare il
gioco tutte le volte che lo desideriamo,
in modo completo ed esclusivo.
Tale licenza è il primo monito contro
la temuta pirateria. Non giriamoci
intorno: non esiste protezione o
misura di attivazione che la pirateria
non sia in grado di aggirare. Questo
è un dato di fatto. Da Half-Life 2,
sino a World of Warcraft, è possibile
giocare senza spendere un soldo.
I giochi citati sono tutti facilmente
rintracciabili in Rete e utilizzabili senza
problemi. Il peer-to-peer (p2p, per
brevità) ha incredibili e numerose
risorse; ha mezzi di comunicazione
speciali; ha i suoi ritrovi e i suoi esperti;
ha siti specializzati per ogni necessità,
dall’informazione, alla segnalazione,
a siti di raccolta dei dispositivi anti-
protezione, su scala mondiale. Non
intendo esprimere la mia opinione
■ CARTA DEI DIRITTI DEI VIDEOGIOCATORI E PIRATERIA personale riguardo questo fenomeno
Gli appassionati hanno apprezzato molto la realizzazione che, intendo sottolineare, è ILLEGALE.
di una versione “migliorata” di The Witcher.
Ma vorrei analizzare i fatti. Prima di
tutto, bisogna distinguere i pirati dai
“In realtà, non so cosa sia fruitori del p2p. Da una parte abbiamo
tizi estremamente abili, capaci di
un motore grafico” modificare e aggirare i sistemi di
protezione. Dall’altra abbiamo persone
da Dubbi e domande – Maurizio che utilizzano gli strumenti offerti dalla
Rete (i fruitori del p2p) che, senza
considerazione, salvo casi sporadici. software. Senza motivo. controllo o limite, scaricano file in
Tutto è iniziato nel lontano 2004, con Fatta questa lunga, ma necessaria quantità industriale. Inutile sottolineare
l’avvento di Starforce che, per poco premessa, si può arrivare al fulcro come i primi siano in minoranza,
tempo, da una parte ha terrorizzato centrale della mia mail. Prima di nonché alla base di tutto il processo.
e bloccato i pirati di tutto il mondo, tutto, cosa acquistiamo realmente Ora, è assodato che i pirati non
dall’altra ha causato fastidi ai leciti quando compriamo un videogioco? siano beceri e senza morale: più
acquirenti dei titoli sottoposti a tale Mi rifaccio a un editoriale presente di una volta, si sono posti in difesa
protezione. Era l’epoca di TOCA 2, su un numero passato di GMC (a di determinati giochi che, per un
x2, Splinter Cell 3, GTR, Hitman: firma del grande Paolo Paglianti), che motivo o per l’altro, valevano la spesa
Contracts e molti altri. Tempo dopo, spiegava in modo preciso come noi, richiesta per l’acquisto di un prodotto
viste le proteste diffuse e il parziale in realtà, acquistiamo non il mero realmente fuori dall’ordinario. Gli
fallimento di questa (oltretutto costosa) DVD contenente i dati di gioco, bensì esempi più clamorosi sono Call of
protezione, alcune case optarono
per un sistema di attivazione online,
mentre altre tornarono a mezzi meno
macchinosi. Il pioniere dell’online fu
senza dubbio Steam, con Half-Life
2, seguito da una serie di titoli, quali DIPARTIMENTO SCUOLA EDUCAZIONE
Lost Planet, Bioshock, Mass Effect, Chiudiamo la rassegna forense con un momento istruttivo tratto dal Canale
Company of Heroes, Far Cry 2, Red “Mondo Computer Hardware”, in cui @@mikele90@@ ha espresso il suo
Alert 3 e altri ancora. Devo premettere “Dubbio RAM”: Non sono molto informato in questo campo. La differenza
che, sulle prime, non ebbi particolari tra DDR1 e DDR2, oltre alla velocità, qual è? Hanno lo stesso attacco, o una
rimostranze da fare riguardo Starforce scheda madre può avere un solo tipo di RAM? Inoltre, volevo aggiornare il
o altri sistemi. Possedevo il gioco mio PC da 1 a 2 GB: posso mettere un solo blocco da 2 GB e lasciare libero
originale e la coscienza pulita. Con il l’altro slot o devo riempirli entrambi con due schede da 1 GB? La parola
passare degli anni, guarda caso, pian a Swat_88: Credo che la differenza sostanziale, oltre alle prestazioni, sia il
piano i miei giochi preferiti (che spesso diverso attacco. Per esempio, ho delle DDR2 e se voglio aggiornarle devo
reinstallo e riprovo) hanno smesso per forza comprare sempre DDR2, perché il numero di pin, se non sbaglio,
di funzionare. Titoli come American è diverso dalle nuove DDR3. Ti consiglio, quindi, di acquistare lo stesso
Conquest Divided Nation o Prince tipo di RAM: se hai le DDR1 rimani con quelle. Poi, ti conviene comperare
of Persia: I Due Troni o, ancora, Rise un banco da 1 GB e metterlo nello slot libero, così magari sfrutti il dual-
and Fall non riuscivano più ad avviarsi, channel. Un’ultima cosa: acquista il banco di RAM con la stessa frequenza del
visto che il controllo Starforce falliva in precedente, così non ti trovi nei guai.
continuazione, senza permettermi di
giocare e precludendo ogni utilizzo del

10 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_Nemesis.indd Sez1:10 4-02-2009 16:32:31


GIOCHI PER IL MIO COMPUTER 230X286 2-02-2009 11:33 Pagina 1
LA POSTA IN GIOCO

Duty 4 e la nuova versione di The produttrici vogliono tutelarsi contro facoltà di scaricare un numero
SPAZIO TIRANNO Witcher, che, nonostante possano la pirateria e sostengono che questa illimitato di volte il gioco acquistato.
Fra le tante lettere che essere trovati in Rete, hanno registrato farà morire il mondo dei giochi su Inoltre, il decalogo sottolinea la
ho ricevuto e a cui non vendite fuori dall’ordinario e ne PC. Per questo si concentrano sulle necessità che i software non installino
sono riuscita a rispondere viene consigliato l’acquisto da molti console. Sarebbe interessante sapere file nascosti o indesiderati e che
in queste pagine, alcune esponenti del cosiddetto “warez”. qual è stato il loro commento quando il gioco sia fruibile anche senza la
potrebbero essere pubblicate Ciò non è a loro difesa, né vuole le versioni pirata di Fallout 3 e Far presenza del CD o del DVD nel
nei prossimi mesi – per il
giustificare il loro comportamento Cry 2 per Xbox360 hanno fatto lettore. Naturalmente, tutti questi
momento, mi accontento
di salutare e ringraziare (in (assolutamente), ma intende far capire capolino in Rete, ben prima della punti (alcuni più, altri meno) sono di
ordine alfabetico): una determinata opinione diffusa: data ufficiale del lancio. Per questo fondamentale importanza e sarebbe
esistono scelte e modi di comportarsi mi sento di sottoscrivere la Carta dei bello che la Carta dei Diritti diventasse
BigVille di determinate case produttrici, Diritti, leggendo specialmente i punti uno standard. Per certi passaggi, ciò
Elisa che sono talmente condivisi e ben 2, 5 e 9, riguardanti delle prerogative è abbastanza fattibile, ma in altri casi
Fabio C. accetti, da essere difesi in determinate che le case più famose, spesso, si rischierebbe di ledere i diritti delle
Frattaglia aziende. Quello che mi chiedo è: i
modalità. Nel caso di The Witcher, hanno impunemente calpestato e che
Gregorio Palazzi
KlaseR quando uscì la versione Enhanced, ne altre, invece, hanno sempre avuto a giocatori sono TUTTI disposti a firmare
Lupus fu caldamente consigliato l’acquisto cuore (fra cui Activision e Atari). In una Carta dei Diritti degli sviluppatori,
Marco Mele da parte di numerose comunità particolare, mi aspetto che un gioco, in cui ci si impegna a non sfruttarne
Peppe S. p2p, proprio perché raramente i all’acquisto sia completo in ogni sua il lavoro con la pirateria? Non ci
Pierfrancesco programmatori compiono un tale parte e non necessiti di download o scommetterei, considerando le mail
Raikj
Zingar0 lavoro di restyling per il proprio attivazioni online. Inoltre, mi aspetto che ricevo in cui mi si chiedono siti da
prodotto. Halo 2 fu sconsigliato, di poter usufruire di tale prodotto cui scaricare giochi (fra cui molti che
all’epoca dell’uscita su PC, perché per un tempo accettabile… non non sono vittime di una protezione
accusato di essere semplicemente cento anni, ma almeno cinque, senza invasiva). Ribadisco che mi piacerebbe
un mezzo per costringere gli utenti incappare in problemi o scadenze essere al 100% dalla parte dei
a passare a Vista, dato che il gioco non imputabili a una mia negligenza o videogiocatori, ma questo sarebbe
poteva essere installato e utilizzato imperizia. Termino con una semplice possibile solo in una società ideale: la
solo su tale sistema operativo. In domanda: a tutti noi piace reinstallare nostra, purtroppo, viene penalizzata
realtà, Halo 2 non utilizzava DirectX10 un gioco che ci ha fatto sognare anche da coloro i quali (pochi o tanti che
e, grazie a determinate tecniche, molto tempo prima. Capita, no? siano) non chiedono rispetto
poteva anche essere installato e Magari un Ghost Recon (ora gratuito) perché, per primi, non ne
giocato su XP, persino con un o un Outcast, oppure, ancora prima, portano.
framerate maggiore rispetto a quello un Monkey Island. Ragion per cui vi
ottenibile con Vista. Cos’è, quindi, per chiedo: secondo voi, fra dieci anni sarà
questi pirati il p2p? ancora possibile reinstallare Bioshock
Quello dei videogiochi è un settore o Half-Life 2? Il servizio di attivazione
molto appetibile. I guadagni possono online, sarà ancora disponibile e
essere enormi e le società cercano utilizzabile? Hellgate London, per NUOVE PROPOSTE
d’imporsi l’una sull’altra. Andando esempio, sta chiudendo i battenti. I Il Canale “Games Contact” è
a influenzare le vendite, per i pirati il server sono stati chiusi. E i giocatori? il posto giusto per proporre
p2p è la chiave per esprimere opinioni Coloro che, magari, hanno sottoscritto delle novità utili a migliorare
e ragioni su un prodotto (riducendo l’abbonamento? Che hanno avuto la rivista. Nel Thread “GMC:
i guadagni, colpendo perciò il lato fiducia nella casa produttrice? Non si via i trucchi, proponiamo una
economico di un’impresa), e per far sa. Chi vivrà, vedrà. nuova rubrica” mimmofree dice
“pesare” le proprie scelte. È una forma Le informazioni per questa mail sono la sua: Su GMC trovo sempre
di riscatto nei confronti di operazioni state reperite online. La pirateria è due pagine dedicate ai trucchi,
commerciali discutibili. Oso addirittura un fenomeno complesso, e il suo che sono inutili e non servono
andare oltre: le vere indagini di “studio” è per me fonte d’interesse. ai fini del gioco. Se si vogliono
mercato dovrebbero essere compiute Chiedo scusa per la lunghezza usare c’è Internet. Per me si
proprio sui download illegali, perché spropositata della mia mail, cara possono sfruttare per altro: per
il cliente che esprime più critiche è Nemesis, ma come saprai meglio di esempio, dedicare le pagine alle
quello che non ha pagato (come si me, il problema non si può risolvere in discussioni del Forum. Secondo
diceva nel film “Totò, Peppino e le tre righe. Spero che questa mia voce Allucinato, invece, si potrebbe
fanatiche”). Concludendo, credo che trovi una tua risposta. mettere: Come rubrica: Qualche
il continuo aumentare di tecniche Marco Beretta anno dopo. Una rivalutazione
intrusive, di politiche sempre più di giochi dopo diverso tempo,
autoritarie e repressive da parte di Marco, la tua analisi è molto lucida e con l’aggiunta di Mod e in
determinate case produttrici, possano puntuale: in effetti, si evince l’interesse base a come è sopravvissuto
portare solo al risultato opposto: che nutri verso l’argomento “pirateria” il multiplayer. Insomma, una
l’aumento delle persone che fanno e il tuo desiderio di esplorarne le ri-recensione di giochi non
affidamento alla pirateria per fruire di dinamiche ben oltre la banalità che, nuovissimi sarebbe molto
un prodotto o, comunque, il calo delle spesso, caratterizza l’approccio dei più. interessante. Di diverso avviso è
vendite. Nel mio caso, per esempio, Per chi non lo sapesse, la Carta Kronos21: Secondo me, quelle
ho dovuto rinunciare a numerosi dei Diritti dei videogiocatori è un pagine possono risultare utili alla
titoli comportanti l’attivazione online: manifesto stilato dalla software house fine. Se proprio volete eliminarle,
Bioshock, Mass Effect e Spore, Stardock (www.stardock.com), lasciate almeno da qualche parte
per dirne alcuni. Questo perché il che fissa alcune regole basilari che i trucchi per il gioco allegato il
computer con cui gioco non ha una tutelano gli acquirenti e il loro diritto mese precedente. Anche perché,
connessione a Internet. E tutt’ora a usufruire del prodotto acquistato come dice giustamente aXelfg:
non li ho provati. E i titoli che mai mi senza eccessive restrizioni. In breve: Non tutti hanno Internet, bisogna
sarei perso (Red Alert 3 in particolare, il diritto a poter restituire un gioco tenere conto anche di questo.
o ancora GTA IV), sono a questo che non funziona sul proprio PC, a
punto in estremo dubbio. Le case usufruire di aggiornamenti e della

12 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_Nemesis.indd Sez1:12 4-02-2009 16:34:48


warner_gmc_153.indd 1 26-01-2009 10:11:32
Filosofeggiare sui videogiochi
L’angolo di

MBF
è il compito di Matteo “MBF”
Bittanti. In questo spazio,
MBF risponde ai lettori che
vogliono dire la loro sui temi
affrontati nella rubrica dei
Titoli di Coda. Per mettere
in discussione le vostre
certezze, l’indirizzo è:
matteobittanti@sprea.it

Caro Sig. Bittanti, videogioco, conserva i suoi margini di titolo come Serious Sam. Nel passaggio
FILOSOFIA
vorrei condividere con lei alcune manovra, le sue caratteristiche e le sue SPICCIOLA da un medium all’altro dobbiamo
considerazioni innescate dalla lettura modalità di azione. Caratteri, questi, non imporre le stesse premesse, altrimenti
del suo intervento nei Titoli di Coda necessariamente specifici di un medium, Riceviamo e volentieri scadiamo nel velleitario. Persino “Sin
pubblichiamo una lettera City”, uno degli esempi di traduzione
del numero di Natale, il 150; in ma intercambiabili solo in determinate
di Andrea Dresseno
particolare, in merito al lungometraggio situazioni. Per fare un esempio: la tra due diversi medium meglio riusciti
(andrea.dresseno.
tratto da Max Payne. Innanzitutto, trilogia cinematografica de “Il Signore nella storia, ha fatto storcere il naso a
gmail.com), in merito a
condivido che ultimamente gli elementi degli Anelli” è, obiettivamente, un un’importante iniziativa
qualcuno: bisogna imputare questo a
videoludici più felici presenti nel cinema capolavoro di tecnica e maestria della Cineteca di Bologna una scarsa attinenza al testo originale
contemporaneo siano proprio quelli cinematografica, ma si tratta forse di in materia di “game o a una discreta realizzazione tecnica?
indiretti. Lei cita “Speed Racer”, ma la un’esperienza letteraria ? Certamente preservation”, l’apertura di Non penso. Ultima osservazione: è
lista è più lunga: pensiamo a “Shoot no, poiché è impossibile tradurre un Archivio Videoludico: possibile trasporre una “esperienza
’Em Up – Spara o Muori” di Michael 1.300 pagine in 12 ore di girato; “Studenti, insegnanti, cinematografica sul monitor”? Ossia,
Davis, in cui la violenza diventa pura non bastano gli scorci di Lothlorien dottorandi, appassionati compiere il percorso inverso? Ritengo
caricatura, tanto da assumere, in certi o di Gran Burrone per riprodurre accomunati dalla di no: ricordando Metal Gear Solid 2
frangenti, lo stesso valore che può le sensazioni provate leggendo le necessità e dal desiderio provo ancora le stesse emozioni vissute
avere l’azione dello sparare in giochi dettagliatissime descrizioni dei magici di giocare. Ricerche sull’Arsenal Gear o nelle varie scene
come Postal o Serious Sam. Un altro luoghi elfici; il lettore non potrà mai trasversali, relazioni tra d’intermezzo, ma non riesco ancora a
esempio secondo me degno di nota ritrovare la piena essenza dell’opera arti, lo studio dei nuovi eliminare la barriera che si pone tra me
è “Crank”, un perverso incrocio tra in una serie di immagini. Incontrerà, media, il semplice piacere che taglio la schiena di Solid Snake e tra
GTA e un Time Attack degno di un invece, barriere che trascendono d’intrattenersi di fronte a me che ascolto, pieno di terrore, il folle
qualsiasi gioco di guida: Chev Chelios la narrazione, concentrandosi sulla un videogioco. L’archivio, piano del soldato.
che presto aprirà i suoi Rudin Peshkopia
(interpretato da Jason Statham) deve fare percezione emotiva e intrinseca di
spazi nella biblioteca
l’impossibile per mantenere l’adrenalina ogni soggetto, che cambiano anche bluer_night@hotmail.itbluer_
Renzo Renzi di Bologna,
del suo corpo a un livello costante, in alla luce di quella immedesimazione night@hotmail.it
punta a diventare un
caso contrario, una fantomatica droga di cui avete parlato nel numero 151. polo di aggregazione
sintetica lo ucciderà provocandogli un Alla luce di questo, tendo a chiedermi tra realtà istituzionali e Ti ringrazio per l’eccellente contributo,
attacco cardiaco. Sfrecciare per le strade se esista una caratteristica esprimibile, private, tra Università e caro Rudin. Due precisazioni: “Death
di Los Angeles, sniffare cocaina, iniettarsi grossolanamente, con il termine di Publisher, accomunati Race” è il remake di una pellicola (“Death
epinefrina e altri farmaci (mai così “velocità del medium”, cioè il tempo dall’intento di indagare, Race 2000”, 1975) che ha ispirato un
simili a un medpack) sono tutte azioni che la forma artistica impiega per studiare, promuovere il videogame, Death Race di Exidy (1976).
che vengono effettuate con la stessa imporsi sullo spettatore: nel caso di medium videoludico. Non La versione di Paul W.S. Anderson tenta
frammentarietà di un conseguimento un libro, si avrà una certa lentezza vogliamo dare risposte, di conciliare l’estetica del gioco con quella
di differenti obiettivi in un qualsiasi dovuta alla rielaborazione delle parole non ora, quantomeno. del film. Ci riesce, ma fallisce su tutti gli altri
gioco d’azione. Altro esempio, forse lette; nel caso di un film essa sarà Vogliamo che l’archivio livelli. Per restare in tema, Anderson ha
minore, è “Death Race” di Paul W.S. più veloce e immediata, poiché gli diventi il punto di partenza diretto solo il primo episodio di “Resident
Anderson: pur conservando la propria stimoli ricevuti sono più familiari e di un dibattito costante e Evil”, quello del 2002. “Apocalypse”
mediocrità (d’altronde, Anderson è percettibili; il videogioco, invece, avrà duraturo. Vogliamo che, porta la firma di Alexander Witt, mentre
responsabile della trilogia di “Resident una “velocità” doppia rispetto al film, attraverso l’archivio, il “Extinction” è di Russell Mulcahy (resta
Evil”), presenta vari elementi tipici dei poiché prevede non sono la ricezione videogioco venga posto al il fatto che Anderson ha scritto le
centro di una discussione
videogiochi (auto prese direttamente da delle informazioni, ma anche un invio di sceneggiature della trilogia). Nei Titoli di
feconda, che si possa
Carmaggedon, la presenza di un boss risposte da parte dell’utente al medium. Coda di Natale, mi sono limitato a sollevare
finalmente dar vita a un
come il Dreadnought) che rendono È possibile che questa discrepanza alcuni dubbi sulla possibilità di tradurre
dialogo consapevole,
il film godibile. Tutti questi elementi, provochi l’esperienza di “massimo elemento fondante di cinematograficamente un medium che di
in fondo, sono stati “implementati” in dolore” che lei descrive? Secondo me, qualsiasi sviluppo teorico.” cinematico ha ben poco. Detto altrimenti:
campo cinematografico con risultati, se sì. D’altronde, per godere appieno di L’archivio è consultabile, la distanza tra letteratura (fumetti compresi)
non perfetti, certamente interessanti. un’opera artistica lo spettatore deve gratuitamente, a e cinema è minore rispetto a quella che
Ciò che non condivido è il presunto anche, di volta in volta, ridimensionare questo indirizzo: www. sussiste tra cinema e videogiochi, per via
carattere elitario del videogioco, o o elevare le proprie aspettative: non cinetecadibologna. della natura interattiva di questi ultimi. Il
meglio, per essere più precisi, la volontà possiamo attenderci grandi rivelazioni it/archivi/Archivio_ che, in parte, spiega perché gli adattamenti
di “creare un’esperienza videoludica esistenziali vedendo The Bourne videoludico letterari sul grande schermo,
sul grande schermo”, semplicemente Ultimatum, come non possiamo ambire in genere, funzionano, mentre
perché ogni medium, dalla letteratura al a una eccessiva profondità di gioco in un quelli videoludici no.

14 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_bittaposta.indd 14 4-02-2009 16:38:18


B&R
Enigmi intricati e boss di
fine livello agguerriti sono il
pane quotidiano del nostro
Skulz. Se siete arenati in
un punto del vostro gioco
preferito, inviategli una
lettera all’indirizzo: Botta
& Risposta, Giochi per il
Mio Computer, Via Torino
51, 20063 Cernusco
S/N (MI) o una e-mail a
botta&risposta@sprea.it
botta risposta
PRINCE OF PERSIA
LA PAROLA A SKULZ

B
Carissimo Skulz,
re dei videogiochi, ti scrivo
Un grandioso perché ho bisogno di aiuto.
appuntamento con i Ho terminato da poco il mitico Prince
trucchi e i consigli, su of Persia, ma una volta giunto alla
questo numero di GMC! conclusione, sono rimasto un po’
E non è certo merito deluso: c’è modo di arrivare a un
mio, che faccio con finale alternativo, come nei precedenti
cura il mio “sporco” episodi? Ma soprattutto, come si fa a
lavoro. Il merito, cari sbloccare gli altri i costumi? Per ora,
lettori, è tutto vostro, sono riuscito a ottenere solo quello di
perché vi siete prodigati Jade di Beyond Good & Evil, e vorrei
a spedirmi delle avere anche gli altri. Ti ringrazio in
richieste di soccorso anticipo e aspetto con ansia la tua
molto intriganti. Bravi. risposta!
Continuate così! Sito ■ Indubbiamente, il Principe di Persia fa la sua bella figura con
addosso gli abiti di Altair, il protagonista di Assassin’s Creed

R
Ciao Sito, suppongo tu abbia
visto il finale in cui hai raggiunto Assassin’s Creed, digita 13372805 sono bloccato alla missione I Can Sleep
i quattro alberi all’esterno per e, per chiudere in bellezza con le When I’m Dead, dove, nella stanza con
aiutare Elika dopo il suo sacrificio. skin prototipo del Principe e di Elika, i tavoli, scoppia un fulmine e non riesco
Il portale del tempio si è così riaperto impegnati a raccogliere tutti e 1001 i ad andare oltre la porta in fiamme. In
e hai potuto abbattere anche l’ultimo semi di luce, compreso quello che si GTA San Andreas, invece, incontro
albero all’interno, per coglierne trova dopo aver sconfitto il boss di fine delle difficoltà a superare le missioni
l’energia vitale e portarla alla tua amica. gioco. Cesar Vialpando e Robbing Uncle Sam.
Se sei arrivato a questo punto sei a Per favore, aiutami: sono bloccato da
posto, perché questo è anche il solo THE SUFFERING & GTA: mesi in queste missioni. Continuate così
finale di cui io sia a conoscenza. Per SAN ANDREAS con la rivista, è veramente interessante.

B
quanto concerne i costumi, invece, Ciao Skulz, Grazie.
ho informazioni più interessanti: per sono un vostro assiduo lettore Marco
sbloccare i costumi di Le Sabbie del e ho già parecchi numeri delle

R
Tempo per il Principe e per Elika (che vostre riviste. È la prima volta che Ciao Marco, liquidiamo subito
quindi “diventerà” Farah), devi inserire vi scrivo e ti chiedo di risolvere un la faccenda relativa a The
il codice 52585854 nel manager dilemma con The Suffering e uno con Suffering: per spegnere le
delle skin; per il costume tratto da GTA San Andreas. Nel primo gioco fiamme, devi spostare al centro della

www.gamesradar.it
Per scambiarvi dritte e
consigli sui vostri giochi
Linea diretta
R
preferiti, il punto di “Ciao Skulz, in un bug fastidioso, gioco alla versione 1.3 mando un saluto e un
incontro è il Forum di
GamesRadar.it: sotto ti scrivo per poiché in seguito alla e non andare oltre! “complimenti” a tutti
Mondocomputer troverete rispondere alla sconfitta di Lorne e il Perché con la 1.4 ti quelli di GMC”.
una sezione dedicata ai
trucchi e gabole per PC.
domanda di Sergio su discorso del sacerdote bloccheresti all’inizio

D
Neverwinter Nights 2.” di Tyr Nevalle, vieni dell’avventura a West “Ciao Skulz,
Ottima idea, caro spedito al Fiasco Harbor, nel caso tu sono un
Momo, capiti proprio Sommerso per ricevere volessi far percorrere i appassionato
nel momento giusto! l’equipaggiamento di Forgotten Realms a un della ormai vecchia
“Ciao Sergio. Da quanto Lorne e un regalo da altro eroe. Sperando serie Commandos
ho capito, sei incappato Nasher. Aggiorna il di esserti stato d’aiuto, e, per non perdere

16 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_BeR.indd Sez1:16 4-02-2009 9:33:38


BOTTA&RISPOSTA

La parola all’esperto Splinter Cell: Double Agent


D
Egregio signor Skulz, (per vederle, devi indossare il visore speciale), giraci notare e sali lungo la scaletta della gru. Giunto in cima,
ho un problema con Splinter Cell: Double attorno sul versante sinistro, così da poter dare il avvicinati al bordo e calati verso il basso con il tuo
Agent. Quasi all’inizio del gioco, arrivato via all’arrampicata. Per raggiungere il tetto, sfrutta la rampino. Prosegui nella discesa girando verso sinistra,
in elicottero a Shanghai, non riesco poi a entrare cassa di fianco alla scaletta e cerca di sbarazzarti della attaccati poi alla tubatura evidenziata dal bagliore per
nell’hotel. Sulla terrazza c’è una porta che non vuole sentinella sorprendendola discretamente alle spalle. andare ancora più giù e, infine, messi i piedi a terra,
proprio aprirsi e con la gru non registro l’incontro. Procedi con l’interrogatorio e poi mettila KO. A questo vai a destra fino in fondo, attivando il checkpoint.
Insomma, non so più cosa fare. Mi può aiutare? punto, devi ricorrere al tuo cavo avvolgibile per Fatto questo, non ti rimane che usare nuovamente il
La ringrazio e la saluto. passare a un altro tetto, sul quale andrai oltre la ventola rampino per calarti e raggiungere la posizione corretta
Giuseppe del sistema d’aerazione, poi sulle assi di legno e infine da cui registrare l’incontro. Allo scopo di entrare
sul container. Salta per aggrapparti al tubo rosso alla nell’hotel, dovrai scendere ancora più in basso,

R
Ciao Giuseppe, posso darti del tu per una tua sinistra, procedi verso l’altro e passa sulla tubatura evitando la luce dell’elicottero che ti darà la caccia, fino
questione di praticità? Dunque, dopo aver blu. Gira l’angolo e lasciati cadere sul pavimento, a raggiungere una finestra che una sentinella aprirà
preso il controllo dell’elicottero e aver così da arrivare al computer che attiva la gru. Dopo inconsapevolmente a tuo vantaggio. Direi che è tutto,
raggiunto l’edificio con le tre lucette di fronte a te averlo utilizzato, passa oltre le guardie senza farti non mi rimane che augurati buon proseguimento.

stanza uno dei distributori posti lungo avere un controllo dell’auto perfetto, completare la trama senza troppi
le pareti, in modo da metterlo proprio fullclip per le munizioni infinite, problemi? Spero di sì e, nell’attesa
sopra il tombino di scarico. Così, baguvix per la salute e uzumymw per di ricevere la tua risposta, faccio i
l’acqua si accumulerà e le fiamme si fare il pieno di armi. Direi che così può complimenti a tutta la redazione di
estingueranno. Per quanto concerne andare… buon divertimento! Giochi per il Mio Computer.
GTA: San Andreas, siccome non mi Manuel
indichi con precisione dei punti critici ENTER THE MATRIX

B R
e mi pare di capire che il problema sia Ciao caro Skulz, Ciao Manuel, non ti devi
diffuso, ti passo con piacere qualche spero di non prenderti in preoccupare dei consigli, nel
codice generico, da digitare durante il castagna se ti chiedo un aiuto tuo caso dei trucchi, che chiedi:
gioco (anche nella schermata di pausa, per Enter the Matrix. Mi rendo sono qui apposta per rispondere e
se ti riesce più comodo). Inserisci conto che si tratta di un gioco ormai per cercare di dare una mano ai nostri
speedfreak per avere la nitro in tutte le dimenticato, ma sono un appassionato lettori, a prescindere dalla “vecchiaia”
macchine, hesoyam per l’armatura, la dei film di fantascienza e, non appena e dall’importanza dei giochi tirati in
salute e tanti soldi, turndowntheheat trovo un videogioco che li prende in ballo. Imbrogliare in Enter the Matrix
per abbassare l’attenzione delle forze considerazione, mi ci dedico anima è questione di un attimo: bisogna
dell’ordine, aezakmi per bloccare il e corpo. Hai per caso a disposizione accedere al terminale e inserire i codici
livello di ricercato, sticklikeglue per qualche gabola che mi permetta di utili alla causa, dopo aver inserito il
comando CHEAT. Puoi usare FFFFFFFF
per diventare invisibile, così i nemici
Quesiti dal passato Port Royal non si accorgeranno della tua presenza,
oppure 1DDF2556 per fare il pieno

D
Carissimo Skulz, di munizioni o, ancora,
ho un totale bisogno del tuo aiuto. Mi potresti fornire qualche trucco per 7F4DF451 per non avere mai
Port Royal, allo scopo di fare soldi in fretta o cose simili, perché resto problemi di salute.
sempre senza denaro e non posso comprare le palle dei cannoni. Quando i pirati e
tutti gli altri nemici mi attaccano, non riesco a difendermi e mi distruggono le navi.
Ti prego, aiutami. È un gioco bellissimo.
Antonio

R
Ciao Antonio, puoi fare dei soldi facili iniziando il gioco a Margarita
nel tutorial e andando quindi in un altro porto a comprare più tabacco
che riesci (finché il prezzo rimane sotto i 900 alla cassa). Poi, torna a
Margarita per vedere il prodotto a 1000 alla cassa. Sei libero di ripetere la ■ Visto che in Enter the Matrix ci
manovra tutte le volte che ti pare e, con un po’ di pazienza, riuscirai a mettere si trova spesso coinvolti in baruffe
da parte un bel gruzzolo. formidabili, qualche pratico trucco
può fare comodo!

le buone abitudini, mi sono a superare lo scoglio delle che conosci il videogioco nulla, perché si parla del
rimesso a giocare con il terzo missioni a tempo. Non è che, La Cosa!” Certo che lo registro di Windows e di altre
episodio.” Caro Mattia, hai per caso, potresti suggerirmi conosco, caro Diego, ma ti amenità. Mi sai dire se esiste
fatto benissimo. Raccontaci il qualche trucco per far andare avviso subito che non l’ho un modo più normale per
tuo problema. Di sicuro, qui più piano o, addirittura, per completato su PC, bensì su inserire i trucchi? Oppure,
c’è uno stuolo di soldati che fermare il tempo?”. Xbox… “Avrei bisogno di mi puoi spiegare come devo
non vede l’ora di aiutarti. trucchi. Ho provato a cercare procedere con la modifica del

D
“Il fattaccio è che, sarà per via “Mitico e su Internet e, a dire il vero, registro, senza infliggere una
del fatto che gli anni passano imperturbabile qualcosa ho anche trovato, dura punizione al mio povero
anche per me, non riesco più Skulz, sono sicuro ma non riesco a capirci computer?”.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 17

GMC153_BeR.indd Sez1:17 4-02-2009 9:33:41


SCOOP
prima occhiata
DOLCE STIL NO
per imposses

il sommo picch
l’obiettivo di
all’angelo cadu
VO?
Dante, di ritor

Beatrice è sta
Lucifero, men
no dalle crociat
sarsi della sua
ta assassinata,
tre viene trasc
iatore attrave
recuperare la
e (?), incontra
falce. Arrivato
e vede l’anim
inata negli inf
la Morte e la uc
in patria, scop
a dell’amata,
eri.
cide
re che
sedotta da
rserà i nove ce Assetato di vendetta,
sua be
rchi dell’Infer
to. Ma il suo via lla e dare una poetica lez
no, con
io
di redenzione
, che vedrà Da ggio si rivelerà anche un pe ne
demoni del su nte fare i cont rcorso
o passato. No i con i suoi pe
, non stiamo ccati e i
scherzando.

DANTE’S INFERNO
Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai per un videogioco oscuro...
■ SVILUPPATORE EA Redwood Shores ■ GENERE Azione
■ CASA Electronic Arts ■ INTERNET www.dantesinferno.com

DANTE’S INFERNO NON CI FARÀ DANNARE PERCHÉ:


■ Ci regalerà un inedito Dante guerriero.
■ La direzione artistica è ineccepibile.
■ Il team di Dead Space sa il fatto suo.
■ L’ambientazione è divina.

18 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_scoop_Dante.indd Sez1:18 4-02-2009 10:25:09


SCOOP

SE siete dei professori di Lettere,


degli storici della lingua italiana o
dei puristi della “Divina Commedia”, girate
pagina. Non vi curate di questo gioco, ma
guardate, e passate.
Dante’s Inferno, pur essendo ispirato al DATA DI
capolavoro senza tempo del nostro Sommo USCITA
Poeta, lo stravolge e lo rimescola senza
pietà, trasformando Dante in un guerriero
domate e cavalca
te, 2010
e potranno essere o infuocato.
ultraviolento e spedendolo negli inferi per ■ Alcune creatur ffi
à uniche quali il so
riprendersi la sua Beatrice, sedotta da quel sfruttandone abilit
malandrino di Lucifero. PROFESSIONE
La trama, pur valendo uno zero spaccato SVILUPPATORI
durante un’interrogazione di Italiano, si
■ Nome:
presta bene all’idea di gioco concepita EA Redwood
dagli studi di EA Redwood Shores, distintisi Shores
di recente per l’ottimo Dead Space. ■ Provenienza:
Dante’s Inferno sarà un trionfo di azione California
■ Storia:
sanguinolenta, centrato sui furibondi Siamo alle
combattimenti corpo a corpo con visuale in prese con uno
terza persona. Il nostro Dante, brandendo degli studi più
importanti di
la falce della Morte e scatenando dei Electronic Arts,
poteri sacri, ricaricabili uccidendo nemici e che ha avuto
mostri, avrà a che fare con orde di creature in passato
esperienze con
diaboliche, nate dalla collaborazione licenze importanti
con Wayne Barlowe, un artista che ha (“Il Padrino” e
co reografiche. “Il Signore degli
recentemente prestato la propria matita uinose, violente e
anche al regista di “Hellboy”. mb o e le mo sse di Dante sono sang Co mm ed ia” . Anelli) e che ha
■ Le co lla “Divina recentemente
ste dai puristi de
L’azione ricorda quella di Devil May Aspettiamoci prote sfornato l’ottimo
horror Dead
Cry 4 e, per essere più precisi, ricalca Space.
fedelmente quanto visto su PlayStation 2 ■ Li conosciamo
in God of War (alcuni membri del team, per:
infatti, vengono proprio dal gruppo di Sony Il Padrino e Dead
Space.

“CARONTE È
UN’INQUIETANTE
NAVE DI CARNE E
OSSA”
che lavorò su GOW): ci sono degli eventi
prestabiliti dagli sviluppatori, in cui bisogna
premere prontamente il pulsante indicato su
chi sacri, il cui
schermo; delle sezioni in cui scalare pareti anche degli attac
e saltare con tempismo, e la telecamera, mm o Po eta av rà a disposizione , naturalmente, di quelli magici).
■ Il So ferenza
derà Mana (a dif
non troppo vicina all’azione, si muove utilizzo non richie
automaticamente. Ci saremmo aspettati,
forse, un po’ più di originalità dal team di
Dead Space, ma dobbiamo constatare che
l’esecuzione è di prima qualità, e rivela le
sue potenzialità anche in questo stadio dello
sviluppo, a più di un anno dall’arrivo di
Dante’s Inferno sugli scaffali.
È presto per esprimere un parere sulla
grafica, ma siamo rimasti impressionati
dalle strutture presenti nel gioco e dalla
caratterizzazione dei personaggi chiave.
Caronte è un’inquietante nave di carne
e ossa, con un’enorme testa sulla prua,
e, nelle vicinanze, delle cascate di anime
dannate cadono urlando dalle pareti. suoi
ciate, ma alcuni dei
Dante’s Inferno, più che sull’innovazione,
e un gu erriero di ritorno dalle cro rti dell’armatura.
sentato com otti quali pa
punta sull’accostamento di un sistema di ■ Dante viene pre o, sono stati riprod
e la corona d’allor
combattimento assodato a un apparato tratti da poeta, com
visivo di grande impatto, che naturalmente
trae enorme vantaggio dall’inimitabile
immaginazione che trasuda da ogni canto
della Divina Commedia. Certo è che, anche
solo per i temi trattati, questo titolo farà
parlare molto di sé, suscitando polemiche
per l’immagine “audace” di Dante
e per la presenza di un’iconografia ATTENDERE PREGO!
infernale e demoniaca. Passerà “almeno un anno” prima dell’arrivo sugli scaffali e la versione PC non è ancora stata confermata al 100%.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 19

GMC153_scoop_Dante.indd Sez1:19 4-02-2009 10:25:24


SCOOP
prima occhiata
WEST IN MULTIP
Sebbene in Ca
che permetta
principale, so
Oltre al classico
l’ambientazio
assalti ai treni,
della legge) si
LAYER
ll of Juarez: Bo
a due amici di

Death Match,
ne del gioco.
due squadre
scontreranno
und in Blood
aff

Per esempio,
(una formata
non sia previst
no comunque rontare fianco a fianco l’avv
presenti molte
pl
ro
ici
a una modalità
entura
si potranno aff modalità multiplayer.
ntare sfide più
nelle rapine in
ba
da banditi e l’a nca o negli
in una battagli
in linea con

ltra da tutori
degli elemen a all’ultima pa
ti più interessa
A ogni giocato nti è rapprese llottola. Uno
re ntato dal siste
di nemici uccis , infatti, verrà affibbiata un ma delle taglie
.
i. Naturalmen a taglia second
mandando al te, o il numero
creatore il “ban sarà possibile incassare tal
dito” in questio e ricompensa
ne.

CALL OF JUAREZ:
BOUND IN BLOOD
Stanno per tornare i cowboy, ed è ora di dare una spolverata ai revolver!
■ SVILUPPATORE Techland ■ GENERE Sparatutto in prima persona
■ CASA Ubisoft ■ INTERNET www.callofjuarezgame.com

CALL OF JUAREZ: BOUND IN BLOOD VI FARÀ SENTIRE BUONI, BRUTTI E CATTIVI PERCHÉ:
■ Le ambientazioni saranno varie ed evocative.
■ Vestirete i panni di due veri e propri pistoleri.
■ La struttura di gioco vi terrà incollati allo schermo per ore.
■ Potrete affrontare ogni missione da due diversi punti di vista.

20 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_scoop_CallOfJuarez.indd Sez1:20 4-02-2009 10:21:23


SCOOP

CON il secondo capitolo di


Call of Juarez, i ragazzi di
Techland provano a rinverdire i pascoli
del panorama videoludico puntando
nuovamente su gringos e pistole fumanti.
DATA DI
Bound in Blood condivide con il USCITA
predecessore l’ambientazione: anche
qui, l’obiettivo dei protagonisti sarà
META’
di impadronirsi del favoloso tesoro di
per conto proprio
2009
riesce a superare
Juarez. La vicenda, però, precede di alcuni ■ Mentre Thomas spesso bisogno di una mano.
y ha
anni quella narrata nel primo episodio, molti ostacoli, Ra
ponendosi come un vero e proprio PROFESSIONE
prequel. Questa volta, vestiremo i panni SVILUPPATORI
di due pistoleri, i fratelli McCall. Tutto avrà
■ Nome:
inizio durante la guerra civile americana. Techland
Thomas e Ray, arruolati nell’esercito ■ Provenienza:
confederato, decideranno di disertare, Polonia
cercando fortuna nel selvaggio West. ■ Nati nel:
1991
La trama, ricca di colpi di scena, conterrà
■ Storia:
tutti i temi classici del genere western: Techland nasce
seducenti donzelle, pistoleri senza scrupoli nel 1991 in
e capi indiani pronti a far collezione di scalpi. Polonia e, nel
giro di pochi
Il vero punto di forza di Bound in Blood, anni, riesce
però, è rappresentato dalla particolare a creare un
solido gruppo
struttura di gioco. Prima dell’inizio di ogni professionale,
missione, bisognerà decidere quale dei formato da
due fratelli utilizzare. Ray, il maggiore, è più di 100
a di Ray è un’arma dipendenti tra
un uomo autoritario; degradato a sergente ■ La doppia pistol ente letale. programmatori,
inc re dib ilm
per disobbedienza, è specializzato nel precisa e level designer,
combattimento a breve distanza. La sua ingegneri
del suono e
arma preferita è la doppia pistola, con cui artisti. Il primo
si rivela incredibilmente letale. Thomas, gioco di questi
invece, ha un carattere più riflessivo e sviluppatori è
stato prodotto
nel 1997
“OGNI MISSIONE ■ Li conosciamo
per:
POTRÀ ESSERE Chrome, Xpand
Rally Xtreme, Call
AFFRONTATA of Juarez, Dead
Island.
DA DUE PUNTI
DI VISTA”
introverso. Vissuto per anni nell’ombra del
fratello maggiore, rivaleggia con lui solo
nell’ambito delle relazioni sentimentali. in
ta tecnico, Bound
Veloce, agile e silenzioso, Thomas è un ■ Dal punto di vis omettente.
ottimo soldato, specializzato con le armi se mb ra mo lto pr
Bloodd
a lunga distanza, come per esempio i

:
fucili. Utilizza anche coltelli da lancio e una
particolare frusta che si rivela perfetta per
superare gli ostacoli.
Ogni missione, quindi, potrà essere
affrontata da due diversi punti di vista e
questo ci obbligherà a sperimentare diversi
stili di gioco, secondo il personaggio scelto.
Nei panni di Ray, per esempio, bisognerà
optare per un approccio più diretto,
prediligendo gli scontri corpo a corpo. Con
Thomas, invece, si sfrutteranno le qualità da
cecchino.
Dal punto di vista tecnico, Bound in
Blood sembra molto promettente. Il
motore grafico (il Chrome Engine 4) regala ’arma
ni di Thomas, è un
paesaggi mozzafiato e ambientazioni ricche ■ Il fucile, nelle ma da lontano i nemici.
inare
di particolari. Gli sviluppatori ci hanno perfetta per elim
assicurato che ce ne saranno davvero tante,
dai campi di cotone della Georgia, fino alle
città fantasma, senza dimenticare i deserti
dell’Arizona e i villaggi indiani. A completare
questo promettente quadro, ci attendono
numerose modalità di gioco online. Peccato
solo che non sia previsto di poter
affrontare l’intera avventura con ATTENDERE PREGO!
l’aiuto di un amico in carne e ossa. Per giocare a fare i cowboy dovrete aspettare fino alla fine della primavera di quest’anno.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 21

GMC153_scoop_CallOfJuarez.indd Sez1:21 4-02-2009 10:21:34


SCOOP
prima occhiata

IL PADRINO 2
Un gioco cui non conviene mancare di rispetto.
■ SVILUPPATORE EA Redwood Shores ■ GENERE Azione/Free Roaming
■ CASA Electronic Arts ■ INTERNET www.ea.com/godfather2

LE SCARPE DI C
Per convincer EMENTO
e alcuni gesto
la famiglia, sa ri a pagare il piz
rà necessario zo o a collabo
usare dei met
a devastare i lo
cali, avrete m odi un po’ vio rare con
di sbizzarrirvi odo di afferra lenti.
con re i poveri malc Oltre
arti spezzati, pe una nuova serie di doloro apitati e
rcosse in pieno se combinazio
certi che riusc ni. Tra
irete a convinc volto e lanci da record, sta
Attenzione a ere i poveretti te
non ucciderli, delle vostre ra pur
però, altrimen gioni.
ti saranno inu
tili.

BACERETE LE MANI A IL PADRINO 2 PERCHÉ:


■ Gestire le attività criminali vi farà sentire dei veri Don.
■ Reclutare sgherri di vari tipi renderà più interessanti le missioni.
■ Il sistema di combattimento corpo a corpo è più violento che mai.
■ La trama si intreccerà con quella dei mitici film.

22 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_scoop_padrino2.indd Sez1:22 4-02-2009 10:19:56


SCOOP

IL più grande merito del primo


episodio de Il Padrino,
adattamento digitale della serie
cinematografica nata dal celebre DATA DI
romanzo di Mario Puzo, è stato quello
di intrecciare dei nuovi contenuti a USCITA
quelli dei film, dando vita a una trama
inedita e pensata per far respirare al
MARZO
giocatore l’atmosfera delle pellicole.
gestire tutti gli as
pe tti del gioco: sarà 2009
Don permette di affari.
Con il Padrino 2, EA intende espandere ■ La visuale del le att ivi tà e gli
tenere d’occhio
ulteriormente questo concetto, per sempre importante
superare alcune convenzioni del genere PROFESSIONE
e catturare su schermo tutte le emozioni SVILUPPATORI
e le responsabilità di un perfetto
■ Nome:
Don. Oltre ad aggirarvi per le strade EA Redwood
dedicandovi all’antica arte della sparatoria Shores
e dell’intimidazione, vi troverete a fare ■ Provenienza:
delle scelte prettamente gestionali, California
■ Storia:
finalizzate alla creazione di un piccolo Questo studio,
impero fondato sul crimine organizzato. uno dei più
Vestirete i panni di Dominique, un importanti
di Electronic
giovane scugnizzo che vede il padrino Arts, ha curato
della propria famiglia assassinato durante molti progetti
un meeting mafioso a Cuba. Toccherà a di grande
importanza,
voi prendere le redini della situazione e, avendo a che fare
di successo in successo, vi troverete a anche con licenze
fare affari persino con i Corleone, che vi e sparato rie, prestigiose quali
, sezioni di guida
nno, come sempre
“Il Signore degli
affideranno incarichi di fiducia. ■ Non manchera con visuale in terza persona. Anelli” e “Il
te
Di conseguenza, oltre alle classiche tutte rigorosamen Padrino”.
missioni, sarà necessario pianificare ■ Li conosciamo
per:
attacchi alle altre gang, interagendo con Il Padrino, ma
i loro membri e ordinando omicidi mirati anche per il
alle figure chiave (raggiungibili solo dopo recente Dead
Space (e il futuro
Dante’s Inferno).
“CIRCA IL 20%
DEL GIOCO VERRÀ
OCCUPATO DALLA
DON’S VIEW”
aver indagato sulle loro abitudini e sui
loro punti deboli).
Secondo gli sviluppatori, circa il
tiche e abilità,
20% de Il Padrino 2 verrà occupato erse classi, statis
dalla Don’s View, la visuale del Don, sg he rr i da re clutare hanno div rante le partite online.
■ Gli che du
nti esperienza an
una riproduzione 3D della città che e guadagnano pu
indica i rendimenti e tipi di attività
svolti nei vari territori. Utilizzandola,
sarà consentito piazzare uomini a
difesa di punti strategici e attaccare
i racket e i monopoli delle altre
famiglie, impegnandosi per incrinare
il loro controllo sulle zone chiave. Ad
accentuare la sensazione di essere dei
veri e propri capi, ci sarà la possibilità
di reclutare degli sgherri di varie classi
da portare in missione. Avranno diverse
specialità, dalle demolizioni allo scasso,
ascolteranno i vostri ordini e cresceranno
dopo ogni risultato ottenuto, acquisendo
la capacità di imbracciare armi più grandi e.
o delle altre famigli
e letali. Inoltre, è interessante sapere ri colpi all’equilibri
degli omicidi può assestare dei du ste sulla ma lcapitata vittima.
che saranno proprio questi sgherri a ■ Ordinare ormazioni giu
ogna ottenere le inf
combattere durante le partite online, e Per farlo, però, bis
che i progressi accumulati sfidando altri
giocatori si rifletteranno nelle statistiche
della campagna single player.
Il Padrino 2 ha le carte in regola per
continuare la tradizione inaugurata dal
primo episodio e sembra destinato a fare
buon uso del grande fascino
della prestigiosa licenza cui si ATTENDERE PREGO!
appoggia. Il Padrino 2 è completo quasi al 100% e arriverà presto sui nostri scaffali.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 23

GMC153_scoop_padrino2.indd Sez1:23 4-02-2009 10:20:11


GMC153_doppia_italianvid_seconda.indd 90 4-02-2009 16:35:57
LA SFIDA INIZIA IL 2 MARZO:
NON STARE A GUARDARE!
dai il tuo voto su:
www.italianvideogameaward.it

La votazione è completamente gratuita e aperta


a tutti i videogiocatori italiani di tutte le piattaforme!

fase eliminatoria fino al 5 aprile - fase finale fino al 10 maggio


Serata di Gala il 19 maggio
I primi 3 classificati per ogni premio entreranno ufficialmente in nomination per la votazione finale.
La fase finale e le votazioni delle nomination termineranno il 10 maggio.
Il 19 maggio si svolgerà la serata di Gala con la premiazione dei vincitori e l’assegnazione dei
due Premi Speciali conferiti da una giuria critica che voterà i migliori titoli italiani e i giochi più
innovativi.

GMC153_doppia_italianvid_seconda.indd 91 4-02-2009 16:36:08


Nonostante il freddo di
GMC
NEWS
questo rigido inverno,
finalmente agli sgoccioli, la
temperatura delle nostre CPU
è sempre stata alle stelle. E
gli annunci non si fermano:
la continuazione del 2009 si
preannuncia frenetica come
Notizie e anticipazioni dall’universo dei videogiochi
al solito, crisi o non crisi.
A cura di Fabio Bortolotti

Azione

KINGDOM UNDER FIRE 2


Il regno in fiamme di Phantagram torna sotto i riflettori.

■ La nuova eroina, pur avendo


risparmiato sull’acciaio dell’armatura,
sembra decisamente letale.
■ L’impatto grafico sarà notevole, se ci saranno
davvero così tanti personaggi su schermo.

GALLERY DOPO qualche mese di


silenzio, il nuovo
episodio di Kingdom Under Fire “Kingdom Under Fire 2
torna a mostrarsi con una serie di
interessanti immagini.
potrebbe definire i tratti
Il titolo promette tanta azione e di un nuovo genere”
spettacolari battaglie su larga scala,
con alcuni elementi tipici della strategia promettono una ricca modalità personaggi su schermo. In un gioco
in tempo reale. Oltre a una classica multiplayer, modellata sui recenti epico e “battagliero” come KUF, la
campagna single player, gli sviluppatori giochi di massa online (MMOG), che sensazione di essere circondati da orde
permetterà ai partecipanti di sfidarsi in di soldati è un elemento fondamentale,
battaglie epiche. che in questo episodio acquisirà
La trama si svolge cinquanta anni ulteriore rilevanza a causa del maggior
prima rispetto agli eventi di Kingdom spazio dato alla strategia. Inoltre, se gli
Under Fire: The Crusaders, e vede sviluppatori riuscissero a trasportare
l’arrivo di una nuova fazione, il cui una simile quantità di combattenti in
scopo è causare rovina e porre termine un’ambientazione online, senza minare
all’era della Luce. Kingdom Under la giocabilità e senza perdere per
Fire 2 avrà molti personaggi giocabili, strada le componenti più ragionate,
alcuni già noti e altri completamente Kingdom Under Fire 2 potrebbe
nuovi. Le immagini diffuse da davvero definire i tratti di un
Phantagram sottolineano la qualità del nuovo genere.
motore grafico impiegato che, pur non
sfoggiando un livello di dettaglio da
capogiro, sembra in grado di muovere Data di uscita: 2009
agevolmente decine e decine di Internet: www.phantagram.com

26 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_news.indd 26 4-02-2009 11:03:28


GMCNEWS

IVGA
ITALIAN VIDEOGAME AWARD USCIRÀ QUANDO SARÀ PRONTO
Date aggiornate per il premio Ecco i migliori giochi in via di sviluppo, ma quando li vedremo?
videoludico italiano al 100%. Legenda: Nuova Entrata ● è abbastanza probabile ● Ma ne siamo proprio certi? ● Non ci scommetteremmo

TITOLO CASA DATA DI USCITA

NEL ricordarvi l’imminente


Italian VideoGame Award
2009, manifestazione organizzata da
Age of Booty
Alan Wake
Capcom
Microsoft
Estate
2009


Sprea Editori per premiare i migliori Anno 1404 Ubisoft Marzo ●
titoli dell’anno appena trascorso, ArmA II Bohemia Interactive 2009 ●
cogliamo l’occasione per comunicarvi Batman Arkham Asylum Eidos 2009 ●
le date aggiornate che scandiranno le
varie fasi dell’evento. Battlefield Heroes EA 2009 ●
La prima fase delle votazioni ha inizio il Battleforge EA 2009 ●
2 marzo e durerà fino al 5 aprile, data in Bionic Commando Capcom Primavera ●
cui verranno annunciate le nomination. Call of Juarez: Bound in Blood Ubisoft Primavera ●
I candidati potranno essere votati fino
al 10 maggio e, in questa fase, sarete in Culpa Innata 2: Chaos Rising Momentum 2009 ●
grado di scegliere tra tre finalisti per ogni Damnation Codemasters 2009 ●
categoria, contribuendo attivamente Dante’s Inferno EA 2010 ●
a far vincere i vostri giochi preferiti del Dark Void Capcom 2009 ●
2008. L’Italian VideoGame Award
2009 si concluderà con la serata di DC Universe Online SOE 2009 ●
gala del 19 maggio, durante la quale Demigod Atari Primavera ●
i trionfatori da voi espressi verranno Deus Ex 3 Eidos 2009 ●
giustamente premiati. Visitate il sito
Diablo III Activision/Blizzard 2009 ●
www.italianvideogameaward.it per
essere aggiornati in merito alle ultime Partenza: 2009 DiRT 2 Codemasters 2009 ●
novità sugli Award. Internet: www.italianvideogameaward.it Dragon Age: Origins BioWare Fine 2009 ●
Duke Nukem Forever 2K Games 2009 ●
Elemental: War of Magic Stardock 2010 ●
Avventura grafica ●

SECRET FILES 2: PURITAS CORDIS


Elven Legacy Paradox Inizio 2009
Fuel Codemasters Maggio ●
Ghostbusters Atari Giugno ●
Gray Matter Anaconda 2009 ●
Half Life 2: Episode 3 Valve 2009 ●
Una nuova avventura grafica per i Harry Potter e il Principe Mezzosangue EA Estate 2009 ●

giocatori “puri di cuore”. Hearts of Iron 3


Helldorado Conspiracy
Paradox
Atari
2009
2009



GLI appassionati Heroes over Europe Atari Primavera
di avventure Il Padrino 2 EA Primavera ●
grafiche hanno accolto Just Cause 2 Eidos 2009 ●
favorevolmente il
Mafia 2 2K Games 2009 ●
primo episodio della
serie di Secret Files, Metro 2033 THQ 2009 ●
dedicato al misterioso Need for Speed: Shift EA 2009 ●
evento di Tunguska. Operation Flashpoint 2: Dragon Rising Codemasters 2009 ●
Il secondo episodio,
Overlord 2 Codemasters 2009 ●
Puritas Cordis, è
pronto ad arrivare Red Faction Guerrilla THQ 2010 ●
sugli scaffali. Gli Risen Deep Silver 2009 ●
sviluppatori hanno Rogue Warrior Bethesda 2009 ●
sostanzialmente
mantenuto la stessa ■ Ci si poteva aspettare qualcosa di più Silent Heroes Paradox 2009 ●
dalla grafica, ma la trama promette bene. StarCraft II Activision/Blizzard 2009 ●
formula, puntando
su enigmi sensati Street Fighter 4 Capcom 2009 ●
e su un’atmosfera intrigante e cui tra l’altro è dedicata la sezione Supreme Commander 2 Square Enyx 2009 ●
misteriosa, con una trama che da introduttiva di Puritas Cordis.
subito prende il ritmo e la suspense La grafica non ha fatto il salto di The Sims 3 EA Giugno ●
che solitamente si attribuiscono ai qualità in cui alcuni speravano, ma Tom Clancy’s EndWar Ubisoft Primavera ●
gialli e ai polizieschi. Da notare che, rimane comunque adatta al genere. Wanted Warner Bros Aprile ●
oltre a Nina e Max, già presenti in
Data di uscita: 27 marzo 2009 Wheelman Midway Primavera ●
Tunguska, avremo modo di giocare
anche nei panni di un vescovo, Internet: www.secretfiles-game.com Wolverine Activision Aprile ●

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 27

GMC153_news.indd 27 5-02-2009 14:12:11


GMCNEWS

Strategia in tempo reale Azione

WORLD IN ZENO CLASH


CONFLICT Un prezzo ridotto per un interessante
gioco indipendente.

SOVIET ■ ACE Team ha annunciato,


tramite un comunicato
stampa, che il suo Zeno Clash,
un particolare titolo che

ASSAULT
mescola elementi propri dei
giochi d’azione alla violenza dei
picchiaduro, uscirà in primavera
e sarà distribuito digitalmente
per la modica cifra di venti
dollari (circa 15 euro).
La scelta è motivata dal
Ubisoft “salva” la prima espansione periodo di crisi economica,
che potrebbe far assottigliare
di World in Conflict. il pubblico dei prodotti meno
noti e pubblicizzati, e dalla
■ Nonostante le apparenze, Zeno
■ Con un rapido comunicato stampa, Ubisoft ha annunciato
l’uscita di World in Conflict: Soviet Assault, previsto per
marzo.
volontà di raggiungere un
gran numero di giocatori.
Zeno Clash, al momento, è in
Clash non sarà un FPS.

Il colosso francese, infatti, ha recentemente acquistato gli lizza tra i finalisti dell’Independent
studi svedesi di Massive, dissipando di fatto le oscure nubi che Games Festival nella categoria “Best
si erano addensate sul futuro della serie di World in Conflict Visual Art”. Speriamo che tutta la
dopo l’abbandono di Sierra. Soviet Assault sarà un’espansione buona volontà degli sviluppatori si
e permetterà di vivere la guerra dal punto di vista dei russi. Non concretizzi in un prodotto valido
mancheranno anche nuove mappe pensate per il multiplayer anche dal punto di vista del sistema di
e alcune funzioni aggiuntive. Inoltre, Ubisoft pubblicherà una gioco.
Complete Edition di World in Conflict, contenente Soviet Assault e
l’originale in un’unica confezione. Siamo contenti che il talento e Data di uscita: primavera 2009
la passione degli studi di Massive non siano andati perduti, e non Internet: www.zenoclash.com
vediamo l’ora di mettere le mani su questa nuova espansione.

Data di uscita: marzo 2009


Internet: www.worldinconflict.com
Strategia
X-COM: COMPLETE PACK
Gli alieni ritornano in forze.
■ La saga di X-Com
non ha bisogno di
presentazioni. I giocatori
veterani ricorderanno con un
brivido le nottate trascorse
a stanare l’ultimo alieno
e recuperare inestimabili
manufatti tecnologici.
Quello che è, in sostanza,
uno straordinario esempio
di matrimonio tra gestione ■ La componente strategica
aggiunge profondità a X-Com.
di basi e tattica a turni torna
su Gamersgate (www.
gamersgate.com) e Steam (www. rappresentano altrettante perle della
steampowered.com), in tutto il strategia su PC, gli ultimi due non sono
suo nostalgico splendore. X-Com: eccelsi, e hanno più che altro un valore
Complete Pack offre, al prezzo di “archeologico”.
14,99 euro, tutti i titoli marchiati
X-Com: UFO Defence, Terror from Data di uscita: disponibile
■ Presto gli appassionati potranno vivere la the Deep, Apocalypse, Interceptor, Internet: www.gamersgate.com, store.
guerra di World in Conflict dalla parte dei russi. steampowered.com
Enforcer. Mentre i primi tre giochi

28 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_news.indd 28 5-02-2009 14:12:16


GMCNEWS

Azione PILLOLE

UBISOFT E LE TARTARUGHE NINJA LICENZIAMENTI PER


MICROSOFT
Microsoft ha
licenziato gran
Un nuovo gioco per celebrare i 25 anni delle Tartarughe Ninja. parte dell’Aces
Studio, nome
■ Sono passati 25 anni dalla
nascita delle Tartarughe Ninja, e legato alla storica
Ubisoft ha deciso di festeggiare questo serie di Flight
importante compleanno con un nuovo
titolo a loro dedicato.
Simulator. Si tratta,
Sarà un gioco di combattimento per un in questi tempi
massimo di quattro giocatori, e porterà di crisi, di notizie
l’illustre firma di Game Arts, lo studio
responsabile del recente Super Smash sempre più comuni,
Bros. Brawl per Wii, da molti salutato ma non per questo
come uno dei migliori esponenti del suo meno tristi.
genere. Possiamo aspettarci, dunque,
delle battaglie caotiche ed esagerate e
delle meccaniche di gioco avvicinabili da LOST PLANET AL
chiunque, ma che nascondono un buon
livello di profondità tecnica. Al momento,
CINEMA
non si conoscono ancora il titolo definitivo ■ Le mosse saranno esagerate e sopra le righe, Capcom ha
come sempre quando si parla di Tartarughe Ninja.
(che potrebbe essere TMNT: Smash Up!) e confermato la
le piattaforme che celebreranno le amate
tartarughe mutanti. Data di uscita: 2009 Internet: www.ubi.com sua intenzione di
portare Lost Planet
su grande schermo.

SPORE Azione Ha intenzione

MONSTER VS. ALIENS


di fare le cose in

CREATURE grande: il budget


previsto è di ben
200 milioni di

KEEPER Un mostruoso gioco targato Activision. dollari.

■ Il mondo di Spore continua


a crescere, ed Electronic
■ Dreamworks invaderà in aprile
le sale cinematografiche di tutto
il mondo con “Monster vs. Aliens”
particolari, da sfruttare per
proseguire nei livelli. Monsters vs.
Aliens, pur essendo chiaramente
UBISOFT IN
BRASILE
Arts ha già annunciato una (“Mostri contro Alieni” in Italia) e pensato per i più piccoli, sembra Ubisoft ha
serie di nuovi titoli dedicati Activision, come al solito, non si ben progettato, e potrebbe rivelarsi
all’ultima fatica di Will Wright. acquistato gli studi
farà sfuggire l’occasione di trarne un un perfetto regalo per i futuri fan
Spore Creature Keeper uscirà videogioco su licenza. della pellicola. L’uscita è prevista in di Southlogic,
su PC e non avrà bisogno di Monsters vs. Aliens farà tesoro dei contemporanea con l’arrivo del film con sede a Porto
Spore per funzionare. Pensato simpatici e mostruosi protagonisti nelle sale.
per un pubblico più giovane, del film, permettendo di giocare
Alegre. Il team di
permetterà di allevare delle nei panni di vari eroi, tutti con delle Data di uscita: aprile 2009 sviluppo è nato nel
caratteristiche e delle debolezze Internet: www.monstersvsaliens.com
creature, attingendo anche dalla 1996, è formato
Sporepedia, con un’interfaccia da 20 persone, e
che ricorda The Sims. Il gioco
uscirà entro la fine del 2009. negli anni passati
ha fatto molta
esperienza con
svariati giochi PC.

UNA DATA PER LAST


REMNANT
Square Enix ha
confermato la
data d’uscita in
Giappone di Last
■ I personaggi del film saranno riprodotti
fedelmente su schermo.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 29

GMC153_news.indd 29 4-02-2009 11:03:55


GMCNEWS

PILLOLE MMOG
Remnant, il 9
aprile, e ha ribadito
che anche le
versioni occidentali
giungeranno in
DC UNIVERSE ONLINE
Un gioco online con strabilianti superpoteri.
primavera. Per
rendere il gioco
più appetibile ■ I fan dei fumetti e dell’universo narrativo DC stanno
aspettando speranzosi l’uscita di DC Universe Online,
un gioco di massa online dedicato al mondo dei supereroi
ai nostri palati, (e dei supercattivi).
tutti i dialoghi Si tratta di un titolo sviluppato e pubblicato da Sony Online
saranno doppiati in Entertainment, un nome legato allo storico EverQuest e
al meno fortunato Star Wars: Galaxies. L’obiettivo degli
inglese (e quindi, sviluppatori è quello di staccarsi dalle meccaniche tipiche
auspicabilmente, della stragrande maggioranza dei MMORPG, e di creare
anche in italiano) un prodotto dinamico e improntato all’azione, ispirato al
frenetico The Incredible Hulk: Ultimate Destruction (uscito su
e verrà introdotta console). Le nuove immagini mostrate confermano il buono
la possibilità di stato di salute del progetto, ancora previsto per un’uscita nel
2009.
velocizzare i
combattimenti. Data di uscita: 2009 ■ Il sistema di gioco cercherà di
Internet: http://dcuo.station.sony.com/ allontanarsi dai cliché dei vari MMOG.

Sussurri dalla Rete


FABLE 2 SU PC
Anche se per
vie non ufficiali Azione
AMERICA’S
MINI NINJAS
(e quindi non
attendibili al
100%), alcuni
membri dello ARMY 3 Silenziosi come la notte, affilati come
studio di
Lionhead hanno L’Esercito degli Stati Uniti lame, alti due mele o poco più.
confermato torna su PC.
che Fable 2
verrà presto ■ A sei anni di distanza
dal primo, discusso
episodio, una terza versione
annunciato in di America’s Army si appresta
formato PC. ad arrivare sui nostri monitor.
L’edizione Xbox Il gioco, sviluppato dall’Esercito
360 è stata degli Stati Uniti, propone la
un successo di simulazione della vita di un
soldato, con la riproduzione
vendite e di
di combattimenti e missioni
critica, dunque d’addestramento. America’s
Molyneux e soci Army 3 sarà completamente
hanno ottenuto gratuito, si baserà sull’Unreal
da Microsoft Engine 3 e, ancora una volta, ■ Lo stile con cui sono raffigurati i
Games Studios includerà fedeli riproduzioni personaggi è spassosoi.
di veicoli e armi in dotazione
il via libera per

all’esercito USA. Gli sviluppatori Eidos ha annunciato un modo di comandare. Da notare
procedere alla promettono delle meccaniche nuovo gioco d’azione in tre anche lo stile grafico, decisamente
conversione PC. più accessibili e una procedura dimensioni chiamato Mini Ninjas. curato e colorato. Siamo convinti
di download e installazione più Il titolo, mirato ai giocatori intorno che, se il sistema di gioco sarà
Incrociamo le ai dieci anni, vedrà un giovane ninja abbastanza profondo e ben studiato,
dita in attesa di semplice che mai. Ricordiamo alle prese con l’immancabile cattivone anche i “bambini” con più di dieci
che il fine principale del gioco è di turno: un malvagio samurai. Per anni riusciranno ad apprezzare Mini
una conferma
di promuovere la campagna di proseguire nei livelli, sarà necessario Ninjas.
definitiva. arruolamento negli Stati Uniti. combattere, ma anche ricorrere al
buon senso e ai vari poteri del piccolo Data di uscita: 2009
Hiro, il minuscolo eroe che avremo Internet: www.minininjas.com

30 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_news.indd 30 4-02-2009 11:03:59


GMCCONTEST
GMCNEWS

Gioco di ruolo

FALLOUT 3: THE PITT


Nuove immagini
per la seconda
espansione di
Fallout 3.
■ Bethesda mantiene le
promesse e continua a
espandere il mondo di Fallout 3.
Dopo la prima espansione
ufficiale, recensita su questo
numero di GMC, sono già
disponibili delle nuove immagini
dedicate a The Pitt. In questa
seconda avventura aggiuntiva
avrete modo di visitare ciò che
resta di Pittsburgh, circondata da
acque irradiate che hanno causato
mutazioni e malattie. Le prime
immagini, tra l’altro, mettono in
mostra una pericolosa motosega,
per la quale i giocatori più
sanguinari faranno senza dubbio
follie. Chiunque abbia apprezzato
il mondo devastato e pericoloso
dipinto da Bethesda potrebbe
trovare in The Pitt altre ore di ■ L’arma impugntata da questo losco figuro sembra
pericolosa, ma anche molto divertente da usare.
divertimento postatomico.

Sparatutto online
I AM ALIVE
L’interessante gioco di
Ubisoft non è ancora vivo.
BATTLEFIELD HEROES
Continuano i lavori sulla colorata guerra online di EA.

Recentemente, su Internet si
sono susseguite varie voci che
volevano che I am Alive, il nuovo
interessante “survival-action” di
■ Grazie a un post sul blog ufficiale di
Battlefield Heroes, il producer James
Salt ricorda ai giocatori PC che i lavori
Ubisoft, fosse già pronto ad arrivare sul promettente sparatutto online di EA
sugli scaffali, e fosse destinato a procedono a gonfie vele.
Di recente, si è soffermato sul processo
vedere la luce entro marzo. È stata di creazione dei livelli e sui vari passaggi che
Ubisoft stessa, attraverso le parole intercorrono tra la progettazione teorica e il
del suo grande capo Yves Guillemot, passaggio finale del team artistico, il cui scopo
a fugare ogni dubbio: “Il gioco è dare a ogni scenario un accattivante stile da
cartone animato. Ricordiamo che Battlefield
ha bisogno di più lavoro. L’uscita
Heroes sarà giocabile gratuitamente e che
è rimandata all’anno prossimo.” cercherà di guadagnare con la vendita di alcuni
Quindi, se tutto va per il verso oggetti per personalizzare i propri eroi (senza
giusto, ci troveremo alle prese però ottenere dei vantaggi in termini di gioco)
con l’intrigante Chicago (messa in e con il piazzamento strategico di alcune
piccole pubblicità. Salt ha confermato anche il
ginocchio da un misterioso disastro
numero massimo di giocatori, fissato a 16 per
naturale) entro i primi mesi del 2010. ottenere delle partite equilibrate e con un buon
compromesso tra azione e strategia.
Data di uscita: 2010
Internet: http://iamalivegame.uk.ubi.com Data di uscita: secondo trimestre 2009 ■ Lo stile grafico ricorda un cartone animato e
Internet: www.battlefield-heroes.com/dev-blog potrebbe rivelarsi uno dei punti vincenti del gioco.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 31

GMC153_news.indd 31 4-02-2009 11:04:04


GIOCO COMPITALELIATNOO
SU IN
SOLO 77,00 €
ricevi
numeri 13
FEBBRAIO 200

più 13 GIOCHI
9

COMPLETI
152
■ F.E.A.R.
2: PROJEC

In pratica
T ORIGIN ■

è come ricevere
WARHAMM

PC DVD 3 NUMERI GRATIS


ER 40.000

ROM

all’anno
: DAWN OF
WAR II ■ MIR
ROR’S EDG

REQUISITI MINIMI
E ■ IMPERI

REQUISITI CONSIGLIATI

INSTALLAZIONE
UM CIVITA

RACE
07 – The

s and used under licence.


WTCC Game © 2007 SIMB

9 € 7,90
- MENS - ANNO XIII-0
S III

COMPUTER N°152
GIOCHI PER IL MIO
CODICE PER
GIOCARE IN
MULTIPLAYER

e owner
IN STU

pectiv
Marley)
a morire. (Bob
è destinato
DIOS

a di sognare
ir res
Chi ha paur
AB.

f the
Dev

ty o
elop

per

3:55
11:43
www.atari.it
ed

15-01-2009
pro
by

the
SIM

re

GIOCO COMPL
BIN

sa

ETO
ark
DE

em
VE
LO

rad

Supporto funzionalmente
PM

rt

TT connesso allegato ot
he
EN

a una pubblicazione
1
EA
M Sprea
vendibile separatamente Editori non All
_DVD.indd AB B.
GMC152_cover .P declina ogni respons . Sprea Editori S.p.A. SA
ubl abilità circa l’utilizz DIO
ish
ed
software contenuto
in questo DVD-RO
o del STU
by M. IN
SIM IMB
BIN of S
STU emark
DIOS d
AB. a tra
All righ ame is
ts reserved. RACE 07 – The WTCC G
gmc152_dvd_inlay_race07.indd 1 23-12-2008 16:31:21

PUOI RINNOVARE ANCHE SE IL TUO ABBONAMENTO NON È ANCORA SCADUTO


gmc152_dvd_r
ace07.indd
1

23-12-2008
16:31:55

Le regole Se sei già abbonato Se sei già abbonato e


del gioco e rinnovi rinnovi con carta di credito
Abbonati a Se rinnovi l'abbonamento a Se rinnovi l'abbonamento a
Giochi per il Mio Computer! Giochi per il Mio Computer Giochi per il Mio Computer

Z L
13 numeri con soli risparmi anche di più con soli con carta di credito il risparmo

D
è ancora maggiore con soli

€ 77,00 € 72,00 € 68,00


Risparmio totale Risparmio totale
Risparmio totale Euro 30,70 pari al 29,89% Euro 34,70 pari al 33,79%
Euro 25,70 pari al 25% Risparmi altri 4 Euro + 1 Euro
Risparmi 3 numeri + 5 euro di bollettino postale.
Risparmi 3 numeri rispetto a un nuovo abbonato Risparmi 4 numeri rispetto
a un nuovo abbonato

Prezzo a copia Euro 5,92 Prezzo a copia Euro 5,54 Prezzo a copia Euro 5,23

*Offerta valida fino al 19 marzo 2009

GMC153_abbonamenti.indd 124 4-02-2009 9:23:58


i duri iniziano
ad
abbonarsi
Sei pronto? Ti servono massima I vantaggi
concentrazione, sangue freddo e ■ Abbonandoti oggi stesso a Giochi Per Il
grande abilità. In un anno, ti aspettano Mio Computer, potrai cominciare a ricevere
direttamente a casa tua la rivista già dal prossimo
13 imperdibili GIOCHI COMPLETI! numero. Se le poste dovessero smarrire una copia,
basta che tu ci scriva una e-mail e ti prolunghiamo
Ogni mese, GMC verrà consegnato l’abbonamento!

puntualmente a casa tua in una ■ Protezione speciale anti-ammaccatura


per la confezione del DVD!
confezione a prova di urto. Non puoi
■ Sconto del 25%,
rischiare di lasciarti sfuggire neanche praticamente 3 NUMERI GRATIS!
un numero di Giochi per il Mio
Computer e nemmeno rinunciare a
I rischi
uno sconto davvero eccezionale. ■ Nessuno! Soddisfatto o rimborsato! In qualsiasi
momento!
Il gioco si è fatto veramente duro:
è arrivato il momento di abbonarsi!

WWW.GIOCHIPERILMIOCOMPUTER.IT/ABBONAMENTI
Sottoscrivendo l’abbonamento
ricevi a casa il tuo mensile preferito
e puoi gestirlo come vuoi tu dal WEB
AVRAI UNA CABINA
DI COMANDO PERSONALE
ECCO TUTTO QUELLO CHE CI POTRAI FARE
✔ puoi spostarlo quando cambi indirizzo, anche solo per un mese
✔ puoi interrompere la spedizione durante le vacanze
✔ puoi controllare quando te lo abbiamo spedito
✔ puoi verificare se ti sta per scadere l’abbonamento
✔ puoi rinnovarlo da solo risparmiando tempo, denaro e fastidi

PER OGNI INFORMAZIONE ULTERIORE RIVOLGERSI A ABBONAMENTI.GMC@SPREA.IT

GMC153_abbonamenti.indd 125 4-02-2009 9:24:24


ANTEPRIMA
■ Per la prima volta nella serie NfS, le curve
andranno affrontate con precisione, e non
semplicemente dando un colpo di freno a mano.
ISTANTANEA
SU:
NEED FOR
SPEED: SHIFT
■ Casa: EA
■ Sviluppatore:
Slightly Mad
Studios/Black
Box Games
■ Genere:
Gioco di guida
■ Requisiti di
sistema:
CPU Dual Core,
1 GB RAM,
scheda 3D 256
MB PS 3.0
■ Internet:
www.ea.com
■ Nei Negozi:
2009
■ Perché ■ Il motion blur non rende al meglio nelle immagini
aspettarlo: statiche, ma in movimento l’effetto è decisamente ottimo.
Black Box
Games, dopo
una serie di
produzioni poco
stimolanti, è BLIMEY GAMES:
stata affiancata
da Slightly Mad
SEMPRE SUL FILO
Studios (ex
Blimey, noti Dopo la scissione da Simbin (per intenderci,
per GT Legends i padri delle serie GTR e Race), i ragazzi di
e BMW M3 Blimey sembrano essere stati presi di mira
Challenge) e il dalla sfortuna. Prima è fallito il loro editore,
modello di guida 10Tacle; successivamente, hanno iniziato
è decisamente
ad accusare il colpo della recessione, tanto
migliorato
rispetto al da finire in bancarotta. Il loro “salvatore” è
passato. Se un membro dell’azienda stessa, Ian Bell, che
la struttura da sempre ha guidato lo sviluppo dei titoli
di gioco sarà di Blimey. Ora, il gruppo continua la propria
all’altezza, opera sotto un nuovo nome, quello di Slightly
NFS potrebbe Mad Studios. Per maggiori informazioni: www.
tornare ai fasti di
slightlymadstudios.com
un tempo.

NEED FOR SPEED: SHIFT


“Shift” è il termine inglese per cambiare (di marcia), e Need for
Speed ha un disperato bisogno di un cambio radicale!

SONO passati quindici anni


dal lancio di Need for
Speed, eppure Electronic Arts non sembra
Sui PC a nostra disposizione abbiamo
provato varie vetture su due tracciati. Uno
di questi era reale (Brands Hatch), l’altro
che sfrecciava fluido pur offrendo un
livello decisamente elevato di dettaglio.
La piste, soprattutto quella in mezzo
intenzionata a mettere la parola fine a di fantasia (una sfrenata corsa per le vie di alla città di Londra, erano ricche di
questa fortunata serie. Nemmeno dopo Londra). Fra i bolidi a nostra disposizione, particolari, mai piatte o spoglie, ma era
gli ultimi due episodi, che, pur se molto una splendida Porsche 911, una Audi R8, la sensazione di presenza l’aspetto più
differenti fra loro, non sono riusciti a una Pagani Zonda e anche una Lotus Elise, piacevole, soprattutto giocando con
riportare la saga alla gloria di un tempo. ciascuna con la sua spiccata personalità la visuale dal cruscotto. In Shift, infatti,
L’arduo compito tocca ora ai ragazzi di e tutte maledettamente eccitanti da viene simulato lo spostamento della
Slightly Mad Studios (ex Blimey Games), “portare a spasso”. Il modello di guida era testa del pilota (come nei vari GTR) in
che in molti assoceranno a giochi come chiaramente ispirato a quello dei recenti
GTR 2, GT Legends e BMW M3 Challenge: titoli di Codemasters (Race Driver GRID
tutte simulazioni di grande qualità. Un e Colin McRae: DiRT): impegnativo e
punto di svolta per Need for Speed? credibile, ma anche molto concessivo.
Assolutamente no: i programmatori ci È possibile tagliare le chicane senza
tengono a sottolineare che non intendono conseguenze o sfrecciare al 200 all’ora
tradire lo spirito che ha animato fino a oggi i sull’erba come se nulla fosse. I danni
vari NFS; di conseguenza, Shift sfoggerà un sono praticamente inesistenti: le vetture
modello di guida sfacciatamente giocoso si deformano, ammaccano e graffiano,
(o arcade, come si dice in gergo). E molto ma le loro prestazioni non ne risentono in
divertente, per quanto abbiamo potuto maniera particolare. Quindi, tenetevi pronti
testare su una versione in corso d’opera alle sportellate in curva.
sottopostaci durante la visita agli studi di La grafica di Need for Speed: Shift ci è
Electronic Arts. sembrata piacevole, grazie a un motore

34 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_ant_nfsshift.indd 34 4-02-2009 9:26:28


ANTEPRIMA

CHE GARAGE!
Come tradizione
della serie Need
for Speed, le
auto disponibili
in Shift
saranno tutte
costosissime
dream car.
Pur non
essendo ancora
disponibile la
lista dei bolidi
che verranno
■ Le auto si rovineranno durante i contatti. Per inclusi nella
versione finale,
quanto abbiamo potuto vedere, però, i danni possiamo
hanno solo una valenza estetica. sbilanciarci
in qualche
indiscrezione,
basandoci sui
mezzi da noi visti
finora. Si potrà
salire al volante
di Porsche 911,
Lotus Elise e Audi
R8, e addirittura
delle favolose
Pagani Zonda.
Speriamo anche
nella presenza
del cavallino
rampante,
ma durante la
presentazione,
purtroppo, non
ne abbiamo visto
nemmeno uno.

COME UN VERO PILOTA


La visuale dal cruscotto non è mai stata un
punto di forza della saga automobilistica di
Need for Speed, eppure, in Shift sarà difficile
farne a meno. La profondità di campo, così
come i movimenti della testa del pilota, sono
simulati in maniera credibile e il motion blur,
che sfuma i contorni durante le fasi di frenata
e accelerazione, contribuisce a garantire la
sensazione di velocità.

■ Il backfire di una Zonda durante una


violenta scalata: veramente spettacolare!

maniera particolarmente riuscita. Sia


perché i movimenti, pur evidenti, non
“SFOGGERÀ UN MODELLO DI GUIDA
sono mai esagerati né fastidiosi, sia SFACCIATAMENTE ARCADE”
perché, tramite un accurato utilizzo
del motion blur, vengono esaltate intelligenze artificiali di Need for Speed: la loro missione è quella di realizzare
accelerazioni e decelerazioni, sfocando Shift, che effettivamente offrono qualche un titolo di corse in cui il giocatore sia
la visuale. In movimento, l’effetto è emozione. Dopo aver visto GRID, però, sempre al centro dell’attenzione, sotto
decisamente realistico e piacevole, competere con nemici tenaci è il minimo stress in ogni momento della gara, ma
capace di coinvolgere senza distrarre o che si può chiedere a un moderno gioco queste sono le stesse – identiche – parole
rendere difficile il mantenere la traiettoria. di guida. utilizzate un paio di anni fa quando, per
Evocativo anche il rombo dei motori, Una volta inanellati giri su giri sui la prima volta, Codemasters ci presentò
così come lo stridio delle gomme, che due tracciati, abbiamo cercato di GRID.
aiuta a capire quando si raggiunge il ottenere qualche informazione in più Della giornata passata negli studios
limite. Come indizio, però, è poco utile, dai programmatori. Eravamo curiosi di inglesi di Electronic Arts rimangono il
giacché è sufficiente “staccare il piede scoprire le modalità di gioco, come fosse ricordo di un piacevole modello di guida
dall’acceleratore” o, al massimo, toccare strutturato il multiplayer, quali e quanti e tanti interrogativi ancora senza risposta.
il freno, per recuperare anche gli errori percorsi sarebbero stati disponibili nella Del resto, Need for Speed: Shift è previsto
più gravi. Mal che vada, perderete un po’ versione definitiva di Shift. per il prossimo autunno e i team di
di tempo andando a sbattere contro le Nonostante la nostra insistenza, però, sviluppo impegnati nell’impresa (Sligthly
protezioni, ma pochi istanti dopo sarete le labbra degli sviluppatori sono rimaste Mad Studios e Black Box Games) hanno
nuovamente pronti a tornare in pista. cucite e i no comment si sono ripetuti parecchio tempo per scoprire
Nel corso del nostro primo assaggio, incessantemente. I ragazzi di Slightly Mad come riportare il nome Need for
abbiamo potuto sfidare solo le Studios ci hanno tenuto a precisare che Speed agli antichi fasti.

www.gamesvillage.it
www.gamesradar.it MARZO 2009 GMC 35

GMC153_ant_nfsshift.indd 35 4-02-2009 9:26:33


ANTEPRIMA
■ In ogni dialogo, è possibile scegliere le proprie risposte, alcune
delle quali saranno disponibili solo in presenza di determinate abilità.

ISTANTANEA
SU:
DRAGON AGE:
ORIGINS
■ Casa:
Electronic Arts
■ Sviluppatore:
BioWare
■ Genere:
Gioco di ruolo
■ Requisiti di
sistema:
Dopo una
nostra precisa
domanda sui
requisiti di
sistema, gli COME NASCE UN EROE
sviluppatori
hanno preferito Una caratteristica tipica dei titoli BioWare è
non sbilanciarsi. la rigiocabilità, dovuta alla grande quantità di
In base a quanto scelte effettuabili in tutte le fasi di una partita.
abbiamo visto, ■ I rapporti tra i popoli del mondo di Dragon Age: Origins Dragon Age: Origins non sarà da meno e farà
ipotizziamo
che i requisiti di
sono difficili, e si distaccano dai classici stereotipi fantasy. addirittura in modo che ogni classe e tipo di
Dragon Age: personaggio, in base alla sua origine, abbia
Origins saranno un prologo giocabile diverso. L’episodio
almeno 1 GB creerà da subito parte del background del
di RAM, una vostro eroe, influenzando tra l’altro numerosi
scheda 3D da aspetti della trama. Finezze come questa
256 MB e un lasciano capire quanto studio c’è stato nella
processore dual
core a 2 GHz creazione di Dragon Age, che nasconde tante
silenziose innovazioni sotto l’aspetto di un GdR
■ Internet:
http:// tradizionale.
dragonage.
bioware.com/
■ Nei Negozi:
Fine 2009
■ Perché
aspettarlo:
Perché BioWare
è una garanzia in
fatto di giochi di
ruolo, e perché
le proporzioni
del progetto
Dragon
Age: Origins
sembrano
davvero enormi.

DRAGON AGE: ORIGINS


Il futuro dei giochi di ruolo secondo BioWare.
A COLPO
D’OCCHIO
La visuale di
L’ importanza di BioWare nel
panorama dei giochi di ruolo è
nota a tutti gli appassionati del genere.
nonché responsabile di tutti i suoi più
grandi capolavori, ci ha raccontato con
orgoglio che “creare un’ambientazione
MMORPG. Con un paio di clic è possibile
separare un personaggio dagli altri,
permettendogli di aggirarsi in solitario per
Dragon Age:
Origins è a volo Correva il 1998 quando il primo Baldur’s completamente nuova, riempiendola i livelli, e i combattimenti sono in tempo
d’uccello, simile
a quella vista
Gate arrivava sugli scaffali, imponendo di racconti, miti e rapporti politici e reale, ma con la facoltà di mettere in
in Neverwinter uno standard di qualità e delle diplomatici, è stata un’operazione pausa e d’impartire ordini ai propri eroi.
Nights 2, e passa a convenzioni che, a distanza di undici lunga e costosa”, che ha permesso agli A prima vista, dunque, pare di
una terza persona
in stile Mass Effect anni, non accennano a passare di moda. studi di “avere della materia grezza da trovarsi davanti a uno dei tanti emuli
quando lo zoom è Ora, Dragon Age: Origins promette plasmare, adattandola un particolare tipo di Neverwinter Nights 2, ma in pochi
al massimo.
agli appassionati di essere un vero e d’atmosfera e a un set di regole studiato minuti si intuisce il significato delle parole
proprio “successore spirituale” di Baldur’s su misura.” di Muzyka. L’atmosfera che si respira è
Gate. Sono parole grosse, naturalmente, Queste parole descrivono molto più oscura e matura rispetto al
ma considerando l’impeccabile perfettamente il primo impatto con fantasy classico di “D&D”: i dialoghi sono
curriculum di BioWare è difficile non Dragon Age: Origins e permettono, più intensi e la direzione artistica e le
essere ottimisti e curiosi di scoprire il anzi, di non fraintenderlo. Durante scelte cromatiche dipingono un mondo
nuovo mondo creato dagli sviluppatori. la nostra prova con una versione in in decadenza, tormentato da conflitti
Parliamo di un nuovo mondo perché, corso d’opera del gioco, infatti, ci è senza fine. È proprio in quest’ottica che
proprio come è successo con Mass Effect sembrato di essere alle prese con un GdR la morale, da sempre uno degli elementi
e con Jade Empire, gli sceneggiatori e gli squisitamente tradizionale. L’interfaccia centrali dei GdR BioWare, acquisisce una
scrittori di BioWare si sono ingegnati per è molto semplice, e tende a rispettare in nuova importanza. Siamo ormai abituati
inventare un mondo fantasy originale, larga misura le convenzioni degli ultimi al fatto che le decisioni prese durante
slegato dalle convenzioni narrative di anni. Selezionando un membro della alcune quest finiscano per influenzare
“Dungeons & Dragons” e dei Forgotten compagnia d’avventurieri, appare alla l’andamento della trama e i nostri rapporti
Realms (l’ambientazione di Baldur’s Gate base dello schermo una fila di icone, con i personaggi non giocanti, ma va
e di Neverwinter Nights). Ray Muzyka, indicanti le abilità e gli incantesimi detto che ci sono sempre state presentate
amministratore delegato di BioWare, disponibili, un po’ come succede in molti delle opzioni molto nette, in cui la

36 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_ant_dragon.indd 36 5-02-2009 14:08:51


ANTEPRIMA

COMBO
MAGICHE
Gli incantesimi
e le magie
interagiscono in
maniera sensata
tra loro e con
l’ambiente. Una
palla di fuoco
incendierà
una pozza
di olio e un
attacco glaciale
spegnerà le
■ Gli effetti di luce e le fiamme fanno fiamme. Inoltre,
un grande effetto, in movimento. alcune zone
conterranno
degli elementi
distruttibili,
rendendo più
complicati e
interessanti
alcuni
combattimenti.

ATTREZZI DA
DUNGEON MASTER
BioWare ha già annunciato l’uscita di un toolset
molto avanzato, che permetterà ai giocatori più
pazienti di creare delle campagne nel mondo di
Dragon Age. La decisione è scaturita anche dal
successo di titoli BioWare come Neverwinter
Nights e Baldur’s Gate 2, per i quali i fan
hanno creato una mole impressionante di
contenuti di qualità. Supportare sin da subito
la community non farà altro che incoraggiare
questo fenomeno e l’inserimento di funzioni
come lo scripting permetterà ai più abili di dare
vita ad avventure all’altezza di quelle proposte
dagli sviluppatori.

■ L’interfaccia è semplice, ma
estremamente funzionale ai combattimenti.

distinzione tra bene e male è più evidente


che mai. “Vogliamo che, in Dragon
“E’ IL GIOCO PIÙ AMBIZIOSO MAI
Age, i giocatori affrontino situazioni PRODOTTO DA BIOWARE”
moralmente difficili. L’ambientazione è
tetra, e ogni scelta ha delle conseguenze commenteranno le vostre azioni e Dragon Age: Origins, pur avendo
più articolate rispetto ai nostri scorsi influenzeranno l’andamento di alcune l’aspetto di un “normale” gioco di
giochi,” ci ha spiegato Ray Muzyka, quest. ruolo, promette di esprimere al 100%
sottolineando come la complessità dei Nel corso della nostra partita, tutti gli elementi fondanti dei giochi
dialoghi e la quantità di combinazioni abbiamo notato con piacere un buon BioWare degli ultimi anni, sviluppandoli
possibili (legata anche alle origini del livello di Intelligenza Artificiale durante al meglio grazie alle nuove tecnologie
proprio personaggio) rendano Dragon i combattimenti, che permette ai e all’esperienza sul campo acquisita dai
Age il titolo più ambizioso mai prodotto personaggi di agire sensatamente programmatori. Come è naturale, però,
da BioWare. “Non ricordo esattamente anche quando non vengono impartiti gran parte del successo di questo titolo
il numero di parole prodotte dai ordini. Incantesimi e abilità sono molto sarà legata anche alla qualità della trama e
nostri scrittori, ma la quantità supera interessanti, e sembrano inserirsi in un set delle sue diverse ramificazioni.
di svariate lunghezze i nostri titoli di regole ben studiato e definito. Sarebbe davvero grandioso se
precedenti,” ricorda Muzyka ridendo, Gli appassionati di GdR dovranno la promessa di un fantasy maturo
e coglie l’occasione per sottolineare imparare a ragionare su un nuovo si concretizzasse in un racconto
che la nuova attenzione rivolta alla sistema, dunque, ma grazie alla semplicità affascinante, innovativo e lontano
morale ha permesso agli sviluppatori di dell’interfaccia e alla chiarezza delle dai cliché del genere. È un obiettivo
elaborare dei rapporti con i personaggi statistiche che identificano oggetti e ambizioso, ma Dragon Age:
non giocanti più sofisticati. I membri abilità, siamo convinti che l’operazione Origins ha senza dubbio le carte
del party interverranno nei discorsi, sarà relativamente rapida e indolore. in regola per centrarlo.

www.gamesvillage.it
www.gamesradar.it MARZO 2009 GMC 37

GMC153_ant_dragon.indd 37 5-02-2009 14:08:59


ANTEPRIMA

ISTANTANEA MICROTRANSAZIONI
SU:
BATTLEFORGE 1. Il costo in energia: l’energia si ricarica
automaticamente. Più fonti si conquistano,
■ Casa: più le risorse a propria disposizione salgono
EA velocemente.
■ Sviluppatore: 2. Il mana: per giocare questa carta, bisogna
EA Phenomic possedere sul campo di battaglia almeno due
■ Genere: sfere verdi e una di qualsiasi colore. Le sfere sono
RTS online permanenti e non si consumano dopo l’uso.
■ Requisiti di 3. Le abilità: certe creature, oltre a punteggi di
sistema: difesa e attacco, hanno anche dei poteri speciali,
CPU 1,8 GHz,
alcuni dei quali vanno attivati manualmente.
Scheda 3D 256
MB, 512 MB 4. La rarità: la rarità delle carte è indicata da un
RAM semplice sistema di icone.
■ Internet: 5. Il colore: ci sono cinque colori in BattleForge,
www.battleforge. cui corrispondono diversi tipi di strategie.
com
■ Nei Negozi:
20 febbraio 1
■ Perché
aspettarlo:
Il fascino 2
delle carte
collezionabili
è innegabile e
sarà interessante
scoprire come
gli sviluppatori
riusciranno
ad accostarlo
alla strategia in
tempo reale.

5
3
SCAMBI ONLINE
Le carte di
BattleForge
potranno essere
comuni, non 4
comuni, rare
e ultrarare, ■ Gli effetti grafici sono notevoli e le creature
e i giocatori sono più varie che mai.
avranno modo
di scambiarsele
online. Non
sarà previsto,

BATTLEFORGE
purtroppo, un
metodo per
impedire che
i novellini si
facciano soffiare le
carte più preziose
dai veterani.
Proprio come ai
tempi di “Magic”.
EA lancia il primo RTS online collezionabile: un asso nella manica o un
castello di carte?
I BOOSTER
PACK
I booster pack
L’ uscita di “Magic”, nel 1993, lanciò
una moda senza precedenti: quella
dei giochi di carte collezionabili. L’idea
“I PARTECIPANTI SONO LIBERI DI ATTINGERE
IN OGNI MOMENTO AL LORO GRIMORIO”
conterranno
8 carte, e di Richard Garfield, il suo creatore,
garantiranno un
numero preciso
aveva trovato un punto di contatto tra digitale. In seguito, potranno comprare dei partecipanti, e con battaglie competitive per 2
di ultrarare, rare videogiocatori, collezionisti, appassionati booster pack, le classiche “bustine”, per o 4 sfidanti.
e non comuni. di GdR cartacei e giochi da tavolo. ottenere altre carte e completare la collezione, Phenomic non sta inventando niente
Phenomic non ha
ancora stabilito Nel corso degli anni, il concetto di creare composta da un totale di 200 soggetti. Ogni di nuovo o di rivoluzionario, ma sta
il prezzo di ogni un mazzo attingendo a un campionario di carta ha un colore, un costo energetico e un semplicemente accostando degli elementi
pack, ma ci è
stato detto che carte ben definito, effettuando di conseguenza numero di sfere richieste. I partecipanti alle che solitamente appartengono a generi
“si sta cercando di scelte di strategia e pianificazione, si è partite vedono il campo di battaglia dall’alto, ben separati. L’idea è valida, e le partite
restare tra uno e
due euro”. diffuso a macchia d’olio in molti campi come in un normale RTS, e sono liberi di sembrano trovare un buon compromesso
dell’intrattenimento. Non ci riferiamo solo attingere in ogni momento al loro grimorio, tra ritmo e strategia, conservando tra
alle versioni digitali di “Magic” (come Magic mettendo in gioco creature e lanciando l’altro l’intossicante fascino delle carte
Online, creato direttamente da Wizards of the incantesimi mirati. collezionabili. Sono molti, però, gli ostacoli
Coast), ma anche alla tendenza di sfruttarne Conquistare delle fonti d’energia sulla che potrebbero far fallire miseramente il
alcune delle meccaniche chiave in altri contesti. mappa, naturalmente, aumenterà la velocità progetto di BattleForge. Le carte dovranno
È il caso di EA Phenomic, che con il suo con cui è consentito mettere in gioco le essere ben bilanciate, il prezzo dei booster
BattleForge prova a unire tre grandi famiglie: proprie carte, mentre impossessarsi delle pack adeguato e la risposta degli utenti
i giochi di carte collezionabili, gli strategici sfere di Mana (disponibili in cinque diversi sufficiente a creare una vasta comunità.
in tempo reale e i giochi di massa online colori, proprio come in “Magic”) consentirà di Obiettivi difficili da centrare, ma ci auguriamo
(MMOG). utilizzare quelle più potenti. Il tutto si svolgerà che Phenomic si riveli all’altezza
Acquistando BattleForge, gli utenti otterranno interamente online, con missioni pensate della situazione.
120 carte, tutte rigorosamente in formato per la modalità cooperativa, con 2, 4 o 12

38 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_ant_battleforge.indd Sez1:38 4-02-2009 9:27:01


ANTEPRIMA

ISTANTANEA
SU:
COMMAND
& CONQUER
CIAK, SI GIOCA! RED ALERT 3:
UPRISING
Da sempre, le serie di Command & Conquer
e Red Alert deliziano i propri fan con delle ■ Casa:
scene d’intermezzo recitate e filmate. Anche Electronic Arts
questa volta, per la gioia di tutti i maschietti, ■ Il design delle nuove unità è di prima qualità. ■ Sviluppatore:
sono state reclutate due bellezze come EA Los Angeles
Gemma Atkinson (nell’immagine) e Ivana ■ Genere:
Milicevic. Insieme a loro, per raccontare gli Strategia in
intrighi internazionali della trama, torneranno tempo reale
anche altri membri del cast originale di Red ■ Requisiti di
Alert 3. sistema:
CPU 2 GHz, 512
MB RAM, Scheda
3D 128 MB
■ Internet:
www.command
andconquer.com/
portal/site/cnc/
cncra3_uprising/
■ Nei Negozi:
marzo 2009
■ Perché
aspettarlo:
Per avere
altre 30 ore
di campagne
e per provare
l’interessante
modalità
denominata
“Commander’s
Challenge”.
■ Il dettaglio grafico è sostanzialmente
invariato, rispetto all’originale Red Alert 3.

COMMAND & CONQUER


RED ALERT 3: UPRISING
Una ricca espansione in arrivo per l’allarme rosso di Electronic Arts.

IL nome di Red Alert fa parte,


a pieno diritto, della storia
dei giochi strategici in tempo reale
“QUATTRO NUOVE CAMPAGNE E
UNDICI UNITÀ INEDITE”
SOLO ONLINE
Inizialmente,
Uprising verrà
venduto solo
su PC. Il terzo episodio della serie online, anche se EA
sta considerando
è uscito a dodici anni di distanza confezionato ben quattro nuove esclusivamente sull’aspetto single altre forme di
dall’originale, mantenendone gli campagne, della durata complessiva di player. Le partite online e in cooperativa distribuzione
più tradizionali.
elementi fondamentali e arricchendo la circa trenta ore, e hanno creato undici erano forse il lato più interessante di Al momento di
formula con un occhio di riguardo alle unità inedite che verranno distribuite tra Red Alert 3, e in questa espansione andare in stampa,
comunque, non ci
partite online e in cooperativa, e con le tre fazioni disponibili. non se ne vedrà neanche l’ombra. sono ancora notizie
una nuova fazione, l’Impero del Sol Oltre a questo, ci sarà la modalità Gli sviluppatori non escludono che, confermate su
eventuali versioni
Levante. “Commander’s Challenge”, che metterà in futuro, ci saranno espansioni inscatolate.
Ora, EA Los Angeles, team di sviluppo i giocatori contro nove comandanti espressamente dedicate al multiplayer
che include anche la vecchia Westwood virtuali, da affrontare in cinquanta e giustificano questa grande assenza
cui si deve Command & Conquer, torna missioni di difficoltà crescente. Su con l’attenzione e la cura che hanno CHI FA DA SÉ...
Le funzionalità
alla carica con Red Alert 3: Uprising, richiesta dei fan, gli sviluppatori hanno avuto modo di porre su ogni singola multiplayer di
un’espansione a sé stante che proporrà anche scavato più a fondo nella trama, campagna. In ogni caso, anche il prezzo Red Alert 3
non troveranno
tanti nuovi contenuti a chiunque abbia concentrandosi sulla narrazione degli potrebbe giocare a favore di Uprising, spazio in questa
apprezzato l’originale Red Alert 3 (ma eventi di ognuna delle fazioni giocabili. che inizialmente verrà venduto solo espansione. È una
scelta discutibile,
anche a chi non ha avuto modo di farlo, Tra uno scontro e l’altro, inoltre, online a 19,99 dollari (circa 15 euro). ma EA promette
visto che per giocare sarà sufficiente assisteremo agli ormai celebri intermezzi Ciò potrebbe convincere anche i più che le campagne
single player
possedere il disco di Uprising). filmati tipici della serie, per i quali sono scettici, e il fatto che il gioco non non ci faranno
Gli sviluppatori si sono concentrati state reclutate due bellezze quali Gemma necessiti di Red Alert 3 per funzionare è rimpiangere il
contatto con altri
sulle richieste della loro comunità Atkinson e Ivana Milicevic. una carta in più per trasformare questa giocatori in carne
di giocatori, ingegnandosi per dare Insomma, i contenuti in Uprising espansione in un vero e proprio e ossa.
forma ai loro desideri e per eccedere non mancheranno certo, ma ci spiazza affare per gli appassionati di
le loro aspettative. Per farlo, hanno un po’ la decisione di concentrarsi strategia in tempo reale.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 39

GMC153_ant_redalert.indd Sez2:39 4-02-2009 9:28:22


LA VOCE DELLA GUERRA

SEGNI PARTICOLARI
■ Genere: Strategia in tempo reale
■ Casa: Ubisoft
■ Sviluppatore: Ubisoft Shanghai
■ Data di uscita: Primavera 2009
■ Sito internet: http://endwargame.it.ubi.com
■ Storia degli sviluppatori: La divisione di sviluppo
cinese di Ubisoft ha iniziato a farsi conoscere con la
nota saga stealth Tom Clancy’s Splinter Cell: si è infatti
occupata del secondo capitolo della serie (Pandora
Tomorrow), con ottimi risultati. Più trascurabile il
lavoro svolto per La Leggenda di Beowulf. Ora
torna a occuparsi di un prodotto firmato Tom Clancy,
che probabilmente riesce a essere una vera fonte
d’ispirazione per questi sviluppatori, visto che in EndWar
propongono un metodo di controllo rivoluzionario.

40 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_spec_endwar.indd Sez1:40 4-02-2009 10:22:31


LA VOCE DELLA GUERRA

Tom Clancy’s

EndWar
Capita raramente che la rivoluzione arrivi direttamente dai sistemi di
controllo, ma Ubisoft ha deciso che era ora di cambiare.
Così, partendo dal mondo delle console, ha sperimentato qualcosa
di innovativo proprio nel genere più legato al PC: quello degli
strategici in tempo reale!
UN gioco strategico in tempo reale
sviluppato prima per le console e
poi convertito per il PC? Sappiamo tutti che
esperimento di Impressions. Così è nato EndWar,
uno dei più innovativi RTS per PlayStation 3
e Xbox 360, ora in arrivo anche per il nostro
UNO SGUARDO DALL’ALTO
un percorso simile se lo possono permettere compagno di giochi preferito: il computer. Quando avrete a disposizione il veicolo denominato
gli sparatutto, perché il genere consente un Questo gioco non abbandona né mirini, Comando Mobile, potrete finalmente richiamare
né cursori nel governo di una truppa. Potrete una visuale satellitare, quella tipica di ogni RTS. Per
interscambio soddisfacente per entrambi i
farlo, dovrete pronunciare la parola “Sitrep” (o
versanti. Serie per Xbox 360 come Halo e ancora cliccare su un’unità nemica per designarla premere il tasto apposito): a quel punto, comparirà
Gears of War vengono da sempre accolte con quale bersaglio o su un’icona apposita per una riproduzione stilizzata zoomabile del campo
favore sui nostri PC, ma chi può pensare prima richiedere rinforzi, piuttosto che per ordinare un di battaglia, da cui impartire ordini come accade
alle console e dopo al PC nel produrre un RTS? attacco speciale, solo che ora scoprirete quanto con la visuale “normale”. Attenzione, però: se il
Quale semplificazione nello stile di gioco si tutto ciò sia meravigliosamente più sbrigativo Comando Mobile viene distrutto dal nemico, non
potrete più usufruire di questa agevolazione. Per
nasconde dietro un simile progetto? Quali se eseguito parlando. “Unità Uno attacca tale ragione, il Comando Mobile va sempre tenuto
meccaniche arcade stanno per contaminare un Nemico Due” è l’ovvio esempio da cui partire nelle retrovie, così da esporlo il meno possibile agli
genere così deliziosamente cerebrale? per comprendere quale tasso di scorrevolezza attacchi nemici.
La risposta risale a più di quindici anni fa. riesca a raggiungere una semplice iniziativa
L’americana Impressions Games lanciava su bellica in EndWar. In pratica, questa procedura,
PC il gestionale fantascientifico When Two che in un classico RTS renderebbe necessari lo
Worlds War. Non era un gioco particolarmente spostamento del cursore e almeno due clic di
coinvolgente, anzi era il classico gestionale selezione, diventa nel gioco Ubisoft fulminea e
troppo sbilanciato verso la componente persino più affidabile, visto che via mouse può
guerresca a scapito di quella più squisitamente sempre capitare di andare a cliccare su icone/
manageriale. Ma includeva una grande novità: bersagli/punti della mappa sbagliati, soprattutto
alcune delle procedure potevano essere avviate nelle situazioni congestionate.
a voce, attraverso un microfono. Da allora, l’idea Col microfono, per quanto abbiamo potuto
di gestire situazioni strategico/manageriali con verificare, l’eventualità di errore si riduce
il riconoscimento vocale è caduta praticamente drasticamente. La cosa ancora più comoda e, al
nel dimenticatoio (a parte qualche grottesco tempo stesso, inebriante è che voi l’Unità Uno
esperimento), finché il mondo delle console e il Nemico Due non avrete nemmeno bisogno
non si è all’improvviso ricordato del pionieristico di averli sotto gli occhi mentre impartirete il

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 41

GMC153_spec_endwar.indd Sez1:41 4-02-2009 10:22:38


LA VOCE DELLA GUERRA

CON PAROLE TUE LA GUERRA È LA RISORSA


In EndWar non esistono delle risorse da gestire, né una base principale da difendere. Le prime sono state sostituite
dai cosiddetti Punti Comando: si tratta di punti che aumentano via via che la vostra azione nei confronti del nemico
2 si fa più distruttiva. Quando si ottiene un numero prestabilito di Punti Comando, alla base dello schermo si attiva
un’icona dei rinforzi. Ciò indica che potete utilizzare il comando vocale “schiera” per richiedere una nuova unità.

■ Le unità malridotte possono essere evacuate


immediatamente, per poi essere utilizzate in seguito.
4

1. “UNITÀ 6 INQUADRA”
Pronunciando questa frase al microfono, trasferirete
l’inquadratura sull’Unità 6. A quel punto, avrete un piccolo
“spazio di manovra” con la telecamera, ma sempre nelle
immediate vicinanze dell’unità specificata: in EndWar,
infatti, non esiste un libero movimento di telecamera.

2. “SCHIERA ELICOTTERI”
Dichiarate “schiera” e fatelo seguire dal tipo di rinforzi
che volete richiedere: “elicotteri”, “carri”, “genieri”,
“trasporti”, eccetera. Appena finirete di pronunciare la
frase, il rinforzo specificato verrà spedito in elicottero
verso la zona d’atterraggio più vicina.
CRISI INTERNAZIONALE
3. “UNITÀ 1 PIÙ UNITÀ 2”
“FORMAZIONE 1 ATTACCA NEMICO 3” Rispetto alle trame intricate di certi strategici
Per formare delle squadre personalizzate di unità, basta in tempo reale, EndWar propone una vicenda
usare il comando “più”. Con questo si forma una squadra, piuttosto lineare. Semplicemente, tra Europa,
che verrà denominata “formazione”, composta dalle unità Stati Uniti e Russia inizia una stato di tensione che
specificate. Chiamando una “formazione”, si selezionano il solito “episodio scatenante” (un attentato a
automaticamente tutte le unità che la compongono. uno Space Shuttle durante il lancio) trasforma in
una vera e propria guerra su scala globale. A un
4. “UNITÀ 1 CONQUISTA BRAVO” certo punto del gioco, dovrete proprio decidere
“UNITÀ 2 POTENZIA BRAVO SUPPORTO AEREO” di schierarvi con una delle tre fazioni in campo,
Alcune installazioni speciali, come le stazioni radio, sono beneficiando dell’arsenale specifico a disposizione
designate con delle iniziali identificative (A = Alpha, B dello schieramento scelto. In realtà, nella versione
= Bravo, C = Charlie, eccetera). Ordinate a una truppa preliminare da noi provata, non abbiamo notato
di Fucilieri di occupare la stazione con la prima formula grosse differenze tra i veicoli e le armi delle tre
vocale, poi, con la seconda, ordinate a una truppa di fazioni, ma può darsi che la versione finale subisca
Genieri di potenziarla per ottenere degli attacchi speciali nuovi ritocchi.
(bombardamenti aerei, in questo caso). Quando ci
sono formule molto lunghe da pronunciare, è il caso di
tenere in considerazione il buon vecchio clic col mouse,
soprattutto se si è già nei pressi della stazione radio: si
punta sulla lettera identificativa e, con due clic, si sbloccano
i bombardamenti aerei.
“Impartire ordini alle proprie unità
non è mai stato così efficiente”
comando al microfono. In EndWar potrete di certe caratteristiche che sono praticamente si ritrova sempre e comunque immersi nella
essere a centinaia di metri di distanza dai vostri dei capisaldi del gioco strategico in tempo reale furia della battaglia, il che, ovviamente, rende
subordinati e sarete sicuri che riceveranno e su PC: nel gioco Ubisoft, per esempio, non è EndWar automaticamente più spettacolare e
metteranno in atto le vostre direttive. È una consentito un libero movimento di telecamera, avvolgente di un Red Alert 3, pur considerando
sensazione fantastica: il tentacolare smistamento che è sempre ancorata al veicolo selezionato tutta l’arte “miniaturistica” messa in campo da EA.
di ordini di un generale che ha dozzine di unità (con una piccola possibilità di spostamento, Data l’inquadratura costantemente ravvicinata,
sotto il proprio comando non è mai stato così giusto nei suoi paraggi); poi, l’importanza potremmo persino affermare che il gioco di
efficiente, grazie al riconoscimento vocale. della tipica inquadratura “satellitare” viene Ubisoft sembra una sorta di incrocio tra un RTS
Una volta compreso questo, diventa più facile ridimensionata: esiste solo in forma di ambiente e uno sparatutto tattico. È anche evidente che
accettare quella che prima si prospettava come virtuale stilizzato ed è legata all’integrità di un le battaglie non sono mai troppo su larga scala
una temibile semplificazione della componente veicolo chiamato Comando Mobile. rispetto, per esempio, a un capitolo di Command
tattico-strategica, all’insegna del tipico “ritmo da Viene conservata giusto la classica mini- & Conquer, finendo per essere intense, ma
console”. In EndWar, in effetti, si nota che gli mappa in un angolo dello schermo. Per il resto, brevi. Probabilmente, ciò è dovuto al fatto che
sviluppatori tenevano parecchio a mantenere un dovrete cavarvela da soli, in prima linea, voi con focolai di battaglia più ampi e numerosi,
passo e un’inquadratura da console, a scapito e la vostra ugola. L’effetto è che, alla fine, ci data l’inquadratura “in prima linea”, il tutto

42 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_spec_endwar.indd Sez1:42 4-02-2009 10:22:44


LA VOCE DELLA GUERRA

GUERRA GLOBALE
EndWar è caratterizzato anche da una forte componente
■ Il gioco può essere giocato completamente in maniera “tradizionale”, associando online. A dire il vero, è quasi la sua modalità principale,
molte delle iniziative a tasti specifici. visto che la campagna single player sembra una sua
imitazione. Giocando in Rete, si può partecipare a una
campagna persistente giornaliera (chiamata Teatro di
Guerra) all’interno di una mappa con teatri di battaglia
tutti collegati tra loro. La situazione verrà aggiornata
ogni 24 ore: in base agli esiti delle battaglie giornaliere,
verrà ridisegnato lo scacchiere dei territori per il giorno
successivo.

■ Le unità hanno anche dei nomignoli, ma non confondetevi:


non sono quelli da usare nelle formule vocali.

sarebbe risultato un po’ disorientante, anche fantascientifico: EndWar si svolge, infatti, nel propria voce è, al tempo stesso, facilitante ed
considerando l’agevolazione dei comandi vocali. “vicinissimo” 2020, per cui avrete a disposizione esaltante, ma non ci ha spinto ad abbandonare
Questo per quanto concerne la sensazione mezzi avveniristici, ma dalla tecnologia facilmente completamente l’interazione via cursore e
generale durante gli scontri. Volendo vederla riconoscibile. Gli elicotteri, per esempio, hanno puntatori. Diciamo che le due forme di controllo
dal punto di vista strettamente estetico, il gioco una tipica spigolosità stealth, mentre carri armati sono splendidamente complementari, tanto che
di Ubisoft, almeno nella versione preliminare da e trasporti sono praticamente assimilabili a quelli sorge spontaneo chiedersi come sia possibile che
noi provata, non offre lo spettacolo distruttivo odierni. Più che altro, sono le famose armi di qualcuno se ne sia accorto solo ora.
che pensavamo. È vero che sul campo di distruzione di massa a sembrare fantascientifiche: Da qui in poi, forse, è solo questione di
battaglia, a un certo punto, si intersecano scie quando le battaglie giungono a un punto critico, tempo, prima che l’uso di un microfono diventi
di razzi, parabole di colpi di cannone, traccianti si può per esempio ordinare l’emissione di un imprescindibile in un RTS: da quanto abbiamo
di mitragliatrici, deflagrazioni e quant’altro, ma enorme raggio laser dal proprio scudo stellare visto in EndWar, sarebbe una prospettiva più
manca la percezione di devastazione autentica: orbitante o un impressionante attacco nucleare di che augurabile. Nel frattempo, consigliamo
edifici e installazioni, ben particolareggiati, nuova generazione. sin da ora ai fan del genere RTS d’iniziare a
non trasmettono quell’impressione “fisica” di Che dire di EndWar? Intanto, vi consigliamo cercare una buona cuffia con microfono, perché
progressiva rovina durante un bombardamento. di leggere i riquadri in queste pagine per potrebbero rimanere piacevolmente sorpresi
L’effetto generale è buono, ma non come ci comprendere davvero quali e quante comode dalla naturalezza con cui si comanda un’armata
aspettavamo (soprattutto da un’inquadratura così formule vocali sostituiscano le classiche nel 2020.
ravvicinata). Non escludiamo dei ritocchi a livello procedure via mouse: solo conoscendole,
estetico da qui all’uscita del gioco. comprenderete lo spirito e la spigliatezza con
Sempre a proposito di estetica, si nota cui si affrontano le battaglie in questo gioco.
che il design dei veicoli è futuribile, ma non In ogni caso, avere come nuovo supporto la

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 43

GMC153_spec_endwar.indd Sez1:43 4-02-2009 10:22:52


IL GELIDO ABBRACCIO DEL TEMPO

OLARI
SEGNI PARTIC
S
■ Genere: FP
ision/Blizzard
■ Casa: Activ are
e: Raven Softw
■ Sviluppator Au tu nn o 2009
a:
■ Data di uscit nsoft.com
et: www.rave ndata nel 1990 dai
■ Sito intern at or i: fo
■ Storia degl
i sv ilu pp pochi anni
ven riesce in
Steve Raffel, Ra ista
fratelli Brian e cando un ruolo da protagon to
a farsi notare
gio
an ch e e so prattut
llo shareware, ere un
nel mondo de ette di conclud del
à che le perm ento
grazie all’abilit r lo sfr ut tam
id Software pe nstein e
accordo con natali a Wolfe
che ha dato i dati con
motore grafico così Heretic e HeXen, ricor e di
o rn
Doom. Nascon e li abbia giocati. Per sape
qu uadro
amore da chiun andiamo al riq
Software, vi rim to in queste pagine.
più su Raven os
l Corvo, prop
Cronistoria de

44 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_spec_singul.indd Sez1:44 4-02-2009 17:26:38


IL GELIDO ABBRACCIO DEL TEMPO

Singularity
Uno sparatutto in CHI hadebbano mai detto che malinconia e ricordi
accompagnarsi per forza?
nome di Singularity. Uno sparatutto in prima
persona, volendo ridurre il tutto ai minimi termini,
Nessuno, tranne la vita quotidiana. ma anche un tuffo nel passato e una fugace
prima persona in cui a passeggiare
In un modo o nell’altro, chiunque si è ritrovato
di fronte a un luogo che, nella sua
occhiata verso il futuro. Il tutto a totale discrezione
del suo eroe/protagonista che, ancora infilato in

modificare qualsiasi la casa in cui si è abitato, il vecchio edificio che


memoria, era qualcosa di differente. Un asilo, un mondo placidamente confortato dalla Guerra
Fredda e dalle sue precise dichiarazioni d’intenti,
ha ospitato il primo ufficio, e in mezzo ricordi, si ritrova a vagare su un’isola russa. Con pochi
elemento scavando ricordi, ricordi. E magari un velo di malinconia,
di dolce umore nero. Non abbiamo la benché
amici. Con tante domande. E con un aggeggio
appiccicato alla mano, trovato chissà dove nelle
nel suo passato o minima idea delle eventuali inclinazioni del
protagonista di Singularity, ma se appartenesse
primissime fasi di gioco e destinato a cambiare il
suo destino.
a quella tragica schiera di persone che riescono Il misterioso gingillo arancione muove con
predicendone il futuro: aunafarsigiornata
rovinare (con malcelata soddisfazione)
dal ricordo sbagliato, nel momento
precisione cronometrica le sue antennine da
ragnetto d’alluminio, quando viene messo in
Mattia Ravanelli è strumenti, la più letale delle armi. Ma facciamo un
sbagliato, avrebbe dalla sua il più potente degli funzione. Ma le sollecitazioni alle piccole antenne
sono la meno evidente (e la meno utile) tra
passo indietro. le conseguenze dell’attivazione di quello che
volato dai ragazzi di e ilSiamo nella capitale del Wisconsin, Madison,
programma previsto da Activision/Blizzard
è, a tutti gli effetti, un congegno in grado di
manipolare il tempo. Sì, lo abbiamo già visto e
Raven per provare per la giornata vede una serie di presentazioni
in salsa di corvo, con Raven a fare da ospite e
già giocato: gingillarsi con una sorta di cronovela
(e chi ha letto i fumetti “PK” di Disney capirà
intrattenitrice. L’etichetta ha in lavorazione tre bene cosa intendiamo) è nuovo quanto i baffi di
Singularity! titoli, il più interessante tra i quali risponde al Bergomi ai mondiali che furono.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 45

GMC153_spec_singul.indd Sez1:45 4-02-2009 17:27:01


IL GELIDO ABBRACCIO DEL TEMPO

NON SOLO “SINGUL” PLAYER


Nonostante il pessimo gioco di parole, avrete probabilmente colto quanto si intendeva comunicare: in Singularity esisteranno modalità di gioco multiplayer. Come? Quali? Per quanti?
Impossibile scucire ulteriori dettagli al team di sviluppo, che ama trincerarsi dietro una cortina di “no comment” su parecchie altre vicende, ma non quando si parla di grafica. Singularity
sfrutta l’Unreal Engine 3 che, già in questa versione del gioco presentata alla stampa, riesce a garantire una certa qualità. Chiudiamo citando un’arma capace di creare una calotta temporale,
ovvero una sfera che ferma il tempo nella zona che va a circondare. Insomma, un modo simpatico per descrivere la barriera energetica messa a disposizione dell’eroe di Singularity.

■ Una bella radiografia toracica in tempo reale è tra le caratteristiche


CREARE IL CLIMA amabilmente offerte dal mondo instabile di Singularity.

La differenza tra un
gioco buono e uno
grande corre anche
attraverso i metri
quadrati occupati
dal suo mondo
virtuale. Innumerevoli
titoli di buon livello
non sono capaci di
proporre atmosfere
e ambientazioni
caratteristiche,
con tratti unici o
perlomeno interessanti.
Fortunatamente,
Singularity pare lanciato
verso un futuro più
roseo: quelle che vi proponiamo sono delle finte
illustrazioni d’epoca (un’epoca passata e un po’ fittizia,
ma anche molto verosimile), realizzate dai grafici di
Raven appositamente per Singularity. Se eravate dalle
parti di Rapture un anno e mezzo fa, forse non vi
sorprenderanno più di tanto, ma quel che conta è che il
mondo di Singularity stia almeno provando a ricalcare
le orme di un capolavoro d’atmosfera qual è il titolo di
Ken Levine.

CRONISTORIA DEL CORVO


Nel 2009, Raven spegnerà la bellezza di diciannove candeline. Che non
sono moltissime, ma nemmeno poche. Vuol dire che ci sono dagli albori
del videogioco su PC, perlomeno se per voi gli albori corrispondono alle
avventure LucasFilm Games o (meglio) agli sparatutto texani di id. Ecco una
selezione dei migliori titoli sviluppati dall’etichetta dei fratelli Raffel:

1992 – Black Crypt


1993 – Shadowcaster
1994 – Heretic
1995 – HeXen
2000 – Soldier of Fortune
2002 – Star Wars Jedi Knight II: Jedi Outcast
2004 – X-Men Legends
2005 – Quake 4
2006 – Marvel La Grande Alleanza

Eppure, per fortuna, la faccenda messa in piedi


da Raven è lievemente differente. Quel tanto che “Non sfrutta il tempo solo per farsi beffe dei
basta per rendere l’intero panorama proposto
da Singularity decisamente intrigante. Succede
di assistere a scene magistrali, a mutamenti
nemici, ma anche per l’esplorazione e l’indagine”
integrali della zona in cui si stanno battendo i denti
contando i proiettili che rimangono nel caricatore Un’abile indicazione con la mano “potenziata” e il orologio e il malcapitato si ritrova non in fasce,
del nemico, per ritrovarsi non in un altrove, ma in bidone fluttua; un giro dell’orologio tutto speciale ma addirittura ridotto a una sorta di orribile
un altro quando. e torna sufficientemente nuovo da trasformarsi mutazione imbevuta in una zuppa amniotica.
Certo, accade anche questo, ma solo qualche in una bella carica esplosiva, che può essere Qualche istante e passerà alla storia. Un giro
volta. Il pane quotidiano di Singularity sono, fatta detonare per sbarazzarsi della porta in ferro dell’orologio dalla parte opposta ed è come se
invece, le continue, minute e intelligenti battuto. Il trionfo dell’ingegno e della tecnologia avesse bevuto dal celebre “Graal sbagliato” che
interazioni con singoli elementi, giocate sull’onda russa che si celano dietro il gadget miracoloso. Indiana Jones lascia a un cattivo troppo stupido:
temporale. Nel mezzo dei resti arrugginiti e Nella sessione di gioco di Singularity la carne si secca, la pelle si ritrae e poi restano
malconci di quello che un tempo doveva essere che ci presentano il producer e il lead solo ossa e cenere. Ci sono anche questioni più
stato un porto, il nostro eroe si trova di fronte a designer di Raven, sono numerosi, e in spicciole: ponti in ferro crollati cui ricordare i
un’inferriata che gli blocca la strada. Al di là delle più casi imprevedibili, i momenti legati alla bei tempi andati, addirittura qualche gradino di
sbarre ci solo i resti di un tempo più glorioso, manipolazione temporale, che non si limita ai una scala da rimettere al suo posto. E viene da
come quel barile rosso che un tempo deve aver soli oggetti inanimati. Diventa letale, infatti, chiedersi se davvero non si farebbe più in fretta
ospitato qualche bel gallone di benzina. Avete anche nei confronti di qualche soldato sovietico a saltare quel buchetto, piuttosto che fare gli
già capito dove stiamo andando a parare, vero? troppo ligio al dovere. Un giro del pazzo spiritosi a tutti i costi…

46 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_spec_singul.indd Sez1:46 4-02-2009 17:27:08


IL GELIDO ABBRACCIO DEL TEMPO

CRONOGRAFO POTENZIATO
Come potete leggere nelle piccole note nell’angolo in
basso a destra dell’immagine, l’ultima versione, riveduta e
corretta, dell’intero gingillo su cui si basa Singularity è datata
15 ottobre 2008. Ciò lascia supporre che ci sia stato un
profondo studio da parte dei designer e dei grafici di Raven
sul loro piccolo orologio (si fa per dire) tecnologico. Una
■ Sfruttando la tecnologia a disposizione dell’eroe, si potranno creare volta in azione, sarà dura rendersi conto di quanto lavoro si
celi dietro un elemento così minuto, eppure fondamentale
anche dei portali per lavorare tra differenti dimensioni temporali.
nell’economia di gioco. Sarà, però, sufficiente utilizzarlo in
svariati momenti e modi, per godersi le tante animazioni e
interazioni che propone al protagonista di Singularity.

■ Con un’imposizione della mano quasi Jedi, il nostro eroe sta facendo
velocemente invecchiare un poveretto. Presto tornerà a essere cenere.

Tutta la questione nasce dalla solita incapacità la Chronoflash, capace di illuminare ciò che La veste grafica riesce a riportare su schermo una
dei russi, ormai data per scontata dopo mille fu. Poniamo il caso che un muro vi sembri struttura dei livelli evidentemente ricca di amore
film propinatici da Hollywood negli Anni ’80: semplicemente un muro, e ammettiamo che e mestiere, pensata per dare vita ad ambienti che
veniamo così a sapere che l’elemento 99, nella vi ritroviate una Chronoflash in tasca: agendo pullulano di minuzie uniche. Meno “minuto”,
tabella periodica di Singularity, esiste davvero. con questa sulla parete, potreste scorgere ma altrettanto convincente, il cupo temporale
Nel senso che non è né una teoria, né una scritte che prima credevate invisibili. E invece che ha preso vita nella zona del porto già citata
disquisizione filosofica, bensì qualcosa di talmente erano solo state avvolte dalle spire del tempo. in precedenza: fulmini, tuoni, un cielo nero
reale e credibile, che gli scienziati di Stalin ci hanno L’utilizzo che il gioco fa degli elementi temporali come la pece e la sensazione di nulla, immobilità
costruito attorno un reattore. Uno di quelli belli, è continuo e interessante, per quanto, a tratti, e morte tutto attorno. Almeno fino a quando
possenti e inclini all’autodistruzione. Il prevedibile quasi pericoloso: le classiche munizioni appaiono un’onda benefica (forse) arriva e riporta l’intera
evento porta con sé una lacerazione del continuum come cartucce spremute, su cui agire per scena in un’altra piega del tempo: il cielo si tinge
spazio-temporale, innumerevoli “buchi”, roba riportarle alla condizione originaria. Insomma, d’azzurro, le gru per i movimenti delle merci
per cui il dottor Zapotec e Marlin potrebbero farsi evviva la coerenza, bisogna solo stare attenti tornano a ergersi dritte e possenti e l’esercito
prendere da un infarto. Eppure succede e tutto a non sacrificare il ritmo di gioco e l’intuitività sovietico ha il totale controllo delle frenetiche
quel che segue è un videogioco firmato Raven. per fare sfoggio della propria idea. Il che, attività. Quel che serve per uccidere un po’ di
Un videogioco che, però, non sfrutta il oltretutto, potrebbe anche portare alla veloce gente, assaggiare la grandiosità di un momento
tempo unicamente per farsi beffe dei nemici o di sovraesposizione da puzzle temporali e, quindi, a ormai andato e veder tornare il buio e la rovina,
qualche ostacolo, ma anche per l’esplorazione e un eventuale attacco di noia. capaci di abbracciare nuovamente tutta l’area.
l’indagine. In mano al protagonista di Singularity, Non vogliamo, però, mettere le mani avanti e, E si rimane a fissare quel punto in cui,
un pilota della United States Air Force, va a dopotutto, il primo incontro “faccia a faccia” con poco prima, aveva svolazzato felice un
finire anche una torcia piuttosto singolare, Singularity si è dimostrato più che promettente. gabbiano, quasi presi dalla malinconia.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 47

GMC153_spec_singul.indd Sez1:47 4-02-2009 17:27:14


Armato di benchmark e
Hard
WARE
di giganteschi dissipatori,
Alberto “Pape” Falchi seziona
e analizza nel dettaglio le
caratteristiche più nascoste
dell’hardware per giocare.
Se avete domande e
suggerimenti da sottoporre
al Pape redazionale,
l’indirizzo e-mail è:
albertofalchi@sprea.it

LINGUAGGIO MACCHINA

NVIDIA torna agli


splendori di un tempo
con la potente GeForce
295, che conquista il
primato della scheda
COME TESTARE UNA SCHEDA AUDIO
MOLTI di voi si saranno
chiesti come mai
che utilizza il cosiddetto loopback
cable per garantire i suoi risultati: detto
L’ADC, di contro, è un Cirrus-Logic
CS5381 (www.cirrus.com/en/pubs/
video più veloce al non utilizziamo più dei benchmark in maniera molto semplice, RMAA proDatasheet/CS5381_F2.pdf),
mondo (almeno per oggettivi per valutare la qualità dei genera dei segnali di test che vengono anch’esso fra i migliori della categoria,
ora). Se vi interessa DAC delle schede audio. convertiti in analogico dalle uscite della ma caratterizzato da “soli” 120 dB di
acquistarla, ma non Esistono, e in effetti in passato sono scheda audio e, successivamente, sono range dinamico e, fortunatamente, da
sapete come fare a stati usati su GMC, dei programmi che campionati dal convertitore analogico/ un THD-Noise simile a quello del DAC.
infilarla nel case del consentono di valutare nella maniera digitale (ADC) per venire comparati. Il rapporto segnale rumore, invece è di
vostro PC, provate più obiettiva le prestazioni della scheda, Se, sino a qualche anno fa, la qualità 118 dB. Si tratta di valori rispettabili, ai
a dare un’occhiata analizzando la distorsione armonica dei DAC e degli ADC presenti sulle vertici della categoria degli ADC installati
al Raven, testato totale, il rumore di fondo, la risposta in schede audio era comparabile, di sui prodotti di largo consumo, ma
questo mese, che frequenza e altri fondamentali parametri conseguenza i valori potevano essere comunque inferiori al DAC, rendendo
potrebbe essere un che permettono di capire quanto il considerati affidabili, con le nuove quindi impossibile sfruttare il loopback
ottimo compagno del segnale in uscita sia fedele a quello interfacce audio la questione è ben cable per valutare le prestazioni della
voluminoso dissipatore contenuto nel file audio originale. differente. I DAC dei prodotti di qualità conversione digitale analogica (quella
Mugen 2, altro piccolo Parliamo dell’ottimo RightMark Audio (le schede di Auzentech, alcuni modelli che ci interessa maggiormente).
gioiello made in Scythe. Analyzer (RMAA), da anni lo standard in di X-Fi e le ottime Xonar, per citare i La soluzione ci sarebbe, e
Se preferite gli oggetti ambito informatico, tuttora utilizzato da più noti) hanno specifiche nettamente consisterebbe nell’utilizzo di un
minuti, non perdete molti per le recensioni. superiori ai più economici ADC installati ADC esterno alla scheda, di qualità
la prova del piccolo La decisione di non impiegarlo su sul circuito stampato. Si tratta di una insospettabile. Questi oggetti nascono
netbook Acer One, GMC è dovuta al fatto che, allo stato scelta comprensibile: sono componenti per l’impiego professionale negli
che oltre a sostituire attuale, i risultati di RMAA non hanno decisamente costosi e, trattandosi studi di registrazione o nei laboratori
degnamente il taccuino molto senso, perlomeno non come di schede dedicate al gioco o al di misura delle migliori riviste di
degli appunti, permette vengono presentati dalla maggior multimedia, è fondamentale il massimo audio, e il loro prezzo è decisamente
anche di far girare parte dei siti che tuttora lo sfruttano della qualità di riproduzione, mentre si stratosferico. Tanto elevato che ci
parecchi giochi. (esistono delle ottime eccezioni, ma può scendere a compromessi su quella sembra un investimento ingiustificato
rappresentano una minoranza). Per di “recording”, non essendo interfacce per una rivista di videogiochi.
capirne i limiti, è doveroso analizzare da usare negli studi di registrazione. Ciò non significa che i nostri test
il funzionamento di tale programma, I valori restituiti da RMAA saranno, non siano approfonditi: abbiamo
di conseguenza, “falsati” dai limiti la competenza tecnica per valutare
del convertitore analogico/digitale, l’implementazione delle scheda e
offrendo un quadro spesso lontano interpretare adeguatamente i valori
dalla realtà. Per fare un esempio, che il programma ci restituisce, oltre
l’ottima Xonar HDAV 1.3 Deluxe è ad avere un orecchio abbastanza
dotata di un eccellente DAC Burr Brown allenato a notare le sottili sfumature
PCM1796 (addirittura sfruttato nei timbriche. Semplicemente, preferiamo
sintoamplificatori e nei lettori SACD non pubblicare valori che potrebbero
di fascia medio/alta, come alcuni dar adito a fraintendimenti fra i
Denon: qui le caratteristiche http:// lettori meno “tecnici”, i quali non
pdf1.alldatasheet.net/datasheet- potrebbero essere al corrente di
pdf/view/93045/BURR-BROWN/ queste particolarità. Siamo pronti a
PCM1796.html), caratterizzato da rispondere a tutte le vostre curiosità
un range dinamico e un rapporto sull’argomento, sia su queste pagine,
segnale rumore di ben 123 dB e da sia sul forum di GamesVillage.
■ Il programma RightMark Audio Analyzer è uno una distorsione armonica totale (con
strumento di analisi prezioso, ma andrebbe abbinato rumore, indicata solitamente con
a un ADC esterno di qualità molto elevata.
THD+Noise) limitata al 0.0005%.

48 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_hardware.indd Sez1:48 4-02-2009 9:34:44


HARDWARE

SCYTHE MUGEN 2
■ Produttore: Scythe 234 a 1.200 RPM circa, generando – al
■ Distributore: Scythe
“È possibile massimo della velocità – circa 26.5 dB.
■ Internet: http://scythe.com usarlo in Dai nostri test, è emerso che con CPU
non particolarmente esigenti, è anche
■ Prezzo: € 49
maniera possibile usarlo in maniera passiva, anche

SCYTHE non è una marca


particolarmente facile
da trovare in Italia, a meno di effettuare
passiva”
se è sconsigliato disattivare la ventola in un
sistema dedicato al gioco. Pur lasciandola al
minimo, in ogni caso, è possibile tenera a
una ricerca sui vari negozi online. bada anche le CPU più esose, e si avverte la
Nonostante sia poco noto alle masse, silenziosi, sicuramente troverà nel listino necessità di spingere la ventola al massimo
però, è un nome decisamente importante del produttore qualcosa che faccia al solo in caso di overclock, o dopo lunghe
nel panorama delle periferiche per PC, caso suo. In questa sede, analizziamo il sessioni di gioco.
soprattutto per quanto riguarda i dissipatori nuovo dissipatore per CPU, il Mugen 2. Trattandosi di un prodotto nuovo, il
per CPU, oltre che per le ventole. Chi è Un modello decisamente voluminoso, Mugen 2 è compatibile con tutte le CPU
alla ricerca di sistemi molto efficienti e che pesa poco meno di 900 grammi. È in commercio, che si tratti di un recente
interamente realizzato in alluminio, con Phenom 2 o di un potente Core i7
l’esclusione della superficie di eXtreme. Nel caso delle CPU Intel, però,
contatto con la CPU, che è è necessario smontare la scheda madre,
in rame. Al contrario dal momento che Scythe ha deciso di
di altri modelli, rinunciare al poco efficiente sistema a
il design è molto pressione. Di conseguenza, bisognerà
particolare, ed è installare una mascherina sul dorso della
basato su cinque motherboard (mascherina che si rivelerà
parti affiancate. utile anche per evitare di curvare la scheda
Questa soluzione, madre sotto il peso dell’unità). Soluzione
brevettata efficiente, anche se particolarmente
sotto il nome di scomoda, soprattutto se avete già montato
M.A.P.S. (Multiple il PC all’interno del case.
Airflow Pass- I patiti del raffreddamento estremo,
Trough Structure) infine, saranno felici di sapere che,
consente un volendo, possono migliorare le prestazioni
miglior flusso semplicemente aggiungendo una seconda
dell’aria. ventola, che coadiuverà quella già presente,
Il compito di al prezzo di un ronzio più evidente (ma non
muovere l’aria necessariamente fastidioso).
attorno al Mugen Si tratta di un prodotto di eccellente
2 è affidato a una qualità, venduto a una cifra che riteniamo
silenziosa ventola adeguata al suo effettivo valore. Che vogliate
da 12 cm, capace il silenzio o le prestazioni, il Mugen
di variare il regime 2 è un’ottima scelta.
di rotazione da

9
Un ottimo dissipatore, caratterizzato da
interessanti soluzioni tecniche nonché
particolarmente efficiente e silenzioso.
Ottimo sia per realizzare PC raffreddati
passivamente, sia per CPU overclockate,
■ Le dimensioni del Mugen 2 sono “importanti”, sfruttando la ventola in dotazione.
almeno quanto le prestazioni.

Tech News Tutto quello che volevate sapere sulle nuove tecnologie e non avete mai osato chiedere…

FRONTIERA WESTERN di 400 Gb. Completano le evento dedicato all’overclock,


Spetta a Western Digital l’onore specifiche dell’unità le tecnologie il cui protagonista è stato il
di lanciare sul mercato il primo StableTrac e NoTouch, volte a Phenom II 940. Come tutti
hard disk da 2 TeraByte. Il disco ridurre le vibrazioni e a eliminare gli esponenti della serie Black
fisso fa parte della famiglia Caviar qualsiasi contatto tra le testine e i Edition, anche il 940 ha un
Green, che punta sul risparmio piatti. Inizialmente, il 2TB troverà moltiplicatore sbloccato che
energetico. Si chiama 2TB, ed posto nelle unità esterne WD permette di raggiungere
è un’unità SATA con 32 MB di My Book, ma in seguito verrà velocità elevate senza alzare la
memoria buffer basata su 4 piatti proposto in versione interna, al frequenza del bus di sistema.
da 500 GB, ciascuno con una prezzo di 299 euro. Utilizzando un sofisticato sistema
densità areale (la quantità di dati di raffreddamento basato su elio
che è possibile immagazzinare OVERCLOCK DA RECORD e nitrogeno liquido (capace di
per ogni pollice quadrato di AMD, approfittando del CES di portare la CPU a -230 gradi),
spazio sull’area magnetica) Las Vegas, ha organizzato un i tecnici dell’azienda di Austin

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 49

GMC153_hardware.indd Sez1:49 4-02-2009 9:34:50


HARDWARE

CASE SILVERSTONE RAVEN


■ Produttore: Silverstone
■ Distributore: Silverstone
“La scheda
■ Internet: www.silverstonetek.com madre è ruotata
■ Prezzo: € 220
di 90 gradi
FINORA, Silverstone era
riuscita a distinguersi
per l’estetica dei suoi case. I prodotti dedicati
rispetto allo
agli appassionati di Home Theater PC avevano
standard”
stile, tanto da non sfigurare in un salotto
moderno, mentre i più semplici case da PC, audio, video, rete e via dicendo) saranno quindi
sebbene non ammalianti, si basavano su una accessibili tramite la parte alta. Il coacervo di cavi
linea e dei colori piuttosto eleganti. viene poi incanalato da un piccolo pannello in
Per i giocatori, invece, Silverstone ha deciso di plastica, che evita che i fili rimangano in bella vista.
puntare su un design decisamente più aggressivo. Tale scelta è stata effettuata per raggiungere
Non ai livelli del case che contiene i Predator la massima efficienza termica: l’alimentatore può
di Acer, ma ci si posiziona molto vicino. Le essere posizionato solo sul lato basso del case,
dimensioni del Raven sono ciclopiche, ma ciò che dove è in grado di aspirare l’aria fresca dal fondo
lascia perplessi è che sul lato posteriore non si ed espellere quella calda dal retro dell’unità.
trova alcuna apertura per i connettori delle varie Sopra l’alimentatore trovano spazio due generose
schede. L’azienda ha optato per una disposizione ventole da 18 cm che gettano aria verso l’alto,
molto originale delle componenti, tanto che la investendo le schede video, i dischi fissi e,
scheda madre è ruotata di 90 gradi rispetto allo ovviamente, il processore. Infine, una ventola da ■ Da vedere, il Raven non è un granché, ma per lo meno è in grado
di mantenere basse le temperature interne.
standard. I connettori verso l’esterno (per scheda 12 cm in alto si occupa di gettare all’esterno il
flusso di aria calda.
Una soluzione intelligente, un computer da gioco molto spinto. Purtroppo,
soprattutto grazie alle due l’estetica e l’ergonomia non sono tra le migliori.
“ventolone” da 18 cm che Avrete sempre un getto d’aria calda proveniente
smuovono parecchia aria e dalla parte superiore del case e, secondo la
tengono al fresco dischi fissi posizione in cui collocherete il PC, potrebbe
e schede video. La ventola di risultare piuttosto fastidioso. Anche avere i cavi
estrazione è posizionata proprio che fuoriescono dalla parte alta dell’unità può, in
vicino al dissipatore della CPU. certe situazioni, rivelarsi un handicap. Al posto
Nonostante lo strano impatto di uno sportellino incernierato, per accedere alle
iniziale, dovuto alla necessità di unità ottiche bisognerà muovere una slitta lungo
montare la motherboard “storta”, la sua guida: sarebbe stata un’ottima scelta, se
si scopre subito che l’accesso alle non si fosse risparmiato sulle componenti. La
componenti è molto più comodo plastica con cui è realizzato il meccanismo non
che nella maggior parte dei case, pare particolarmente solida, e abbiamo
e che anche la gestione dei cavi l’impressione che basteranno poche
è notevolmente semplificata decine di utilizzi per romperlo.
dalle numerose guide disponibili,
che permettono di far passare

7
Un case ben realizzato, ma esteticamente
connessioni per ventole e I/O discutibile. Buone le soluzioni per il
esterni comodamente dietro la raffreddamento, meno l’utilizzo della plastica,
scheda madre.
Il Raven è, dunque, un case
soprattutto per via del prezzo cui è proposto.
1
ben strutturato, che farà la
felicità di chi intende realizzare 2

Tech News Tutto quello che volevate sapere sulle nuove tecnologie e non avete mai osato chiedere…

sono riusciti a raggiungere la TOCCO MULTIPLO trasformandole in altrettanti renderebbe compatibile con gli
notevole frequenza di 6,301 Albatron si appresta ha lanciare puntatori. Albatron ha sviluppato occhiali stereoscopici di NVIDIA
GHz per il tempo necessario a il primo schermo multitouch per un driver compatibile con XP 3D Vision.
completare una sessione di 3D PC. L’Optical Touch Monitor ha e Vista, ma il compagno ideale
Mark 2005, che ha restituito il una diagonale di 21,5 pollici e dell’Optical Touch Monitor CELLULARE 3D
risultato record di 45.474 punti. un formato 16:9, che si riflette sarà Windows 7, che dovrebbe I cellulari di Hitachi non
La CPU operava con un voltaggio in una risoluzione Full-HD di supportare nativamente godono di una forte diffusione
di 1,84V e in abbinamento a 1920x1080, ma il suo punto la tecnologia mutitouch, in Europa, ma il Wooo H001
un bus HyperTransport a 2.240 di forza risiede in una serie di permettendo la creazione di ha una caratteristica che lo
MHz. All’indirizzo www.youtube. emettitori a infrarossi posti dietro interfacce simili a quelle viste nei rende unico: ad affiancare una
com/user/AMDUnprocessed il pannello che, dialogando tavoli interattivi chiamati Microsoft fotocamera da 8 megapixel e la
è disponibile un filmato con i sensori posizionati nella Surface. Sembra, inoltre, che consueta gamma di connessioni
dell’evento. cornice, possono rilevare la il monitor Albatron supporti la UMTS e Wi-Fi, c’è uno schermo
posizione delle dita dell’utente, frequenza di 120 Hz, cosa che lo stereoscopico da 3 pollici, capace

50 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_hardware.indd Sez1:50 4-02-2009 9:34:55


HARDWARE

ACER ASPIRE ONE


■ Produttore: Acer
■ Distributore: Acer
le sorti di parecchi produttori. Parliamo dei netbook,
quei minuscoli quanto economici portatili che ormai
“Si rimane
■ Internet: www.acer.com hanno invaso le case degli appassionati di tecnologia. impressionati dalle
■ Prezzo: € 350 La moda l’ha lanciata Asus con il suo eccellente EEE
PC, ma gli altri produttori non sono stati a guardare, e sue inaspettate
IN un periodo di crisi economica come
quello attuale, non stupisce che molti
produttori di hardware abbiano ridimensionato
anche colossi come Acer e MSI hanno puntato molto
su questa fascia emergente. Sono prodotti comodi per
chi deve prendere appunti all’università o durante le
capacità”
le proprie previsioni di fatturato. conferenze, sia perché sono leggeri (sotto il chilo), sia ambito ludico.
Tutti i settori economici sono attualmente in perché possono essere collegati a qualsiasi rete, cablata Inutile dire che non ci si possono aspettare grandi
contrazione e, per quanto riguarda l’informatica, il o meno, in pochi istanti. prestazioni, eppure si riesce a godere di qualche gioco.
mercato delle GPU e delle motherboard ha subito un Ci siamo chiesti come si comportano questi strumenti Parliamo di avventure, anche recenti, come la saga di
colpo d’arresto, tanto che la produzione di queste con i videogiochi e abbiamo deciso di mettere sotto Sam & Max, ma anche di titoli più esigenti, per esempio
componenti è stata limitata. Osservando i dati di vendita torchio il piccolo Aspire One. È caratterizzato da una World of Warcraft o Aliens Vs Predator 2, Deus Ex,
nei vari settori, spicca però un particolare: se quasi tutti CPU Atom N270, che fa del risparmio energetico il Half-Life 2 e i vari GTA (escluso naturalmente l’ultimo
i trend di vendita sono in discesa (dai PC completi alle proprio punto di forza, con un consumo di soli 0,6 capitolo). In molti casi, bisognerà diminuire il dettaglio
periferiche), c’è una fetta di mercato che, nello scorso Watt. È un processore single core, visivo, ma considerate le minuscole dimensioni del
anno, ha dato soddisfazioni incredibili e risollevato dotato però di HyperThreading, “giocattolo”, si rimane piacevolmente impressionati
funzionante a 1,6 GHz. La RAM è di dalle sue inaspettate capacità.
1 GB, aggiornabile a 1,5 GB, mentre Chi vi scrive, difficilmente riesce a muoversi
il display è una piccola unità da 8.9 dall’abitazione senza portarsi dietro un computer,
pollici con risoluzione di 1024x600. e questi netbook sono eccellenti: leggeri, comodi,
Per immagazzinare i dati, il modello piccoli e addirittura in grado di offrire un po’ di svago
in esame si affida a un piccolo durante le trasferte. Purtroppo, la batteria non dura
hard disk da 160 GB, ma in fase quanto vorremmo: il modello in esame, sfruttato al
di acquisto è possibile optare per minimo (stesura di testi e collegamento Internet Wi-Fi,
un modulo flash da 8 GB, meno con la luminosità ridotta e la CPU underclockata), non
capiente, ma anche in grado di superava le 2 ore e mezza. Con i giochi, staccati dalla
estendere di qualche misura la corrente è un miracolo superare l’ora e mezza. Per
durata della batteria. Abbiamo ovviare, è possibile aggiungere una seconda batteria,
valutato la versione con che quasi raddoppia l’autonomia, aumentando di circa
installato Windows, visto che ci 300 grammi il peso.
interessa testare l’Aspire One in Si tratta di un bel giocattolo, che costa quanto una
buona scheda video, ma offre parecchio divertimento.
Attenzione, però: come abbiamo precisato, girano
solo titoli leggeri o un po’ datati, quindi non
aspettatevi di comprare l’Aspire One per godervi
Crysis. Un punto dolente sono i driver della scheda
video, una Intel 950 GMA: il chip non è
molto potente e, in più, caratterizzato dai
soliti, pessimi, driver tipici di Intel.

8
Un giocattolo meraviglioso, che permette anche
di divertirsi con qualche titolo di poche pretese.
Comprarlo solo per giocarci sarebbe una follia,
ma se avete bisogno di un piccolo portatile dotato
di tutto, col quale dilettarvi anche in qualche 1
■ Piccolo e dotato di stile: non è un Mac,
ma fa il suo bell’effetto.
partitina, merita di essere tenuto d’occhio. 2

di generare immagini 3D senza IL SOCKET AM RAGGIUNGE LA possibilità di accogliere due VGA


l’uso di occhiali polarizzati. Lo VERSIONE 3 PCI-E 16x. Entrambe le schede
schermo utilizza la tecnologia Le prime schede madri munite usano il Southbridge SB750
IPS e ha una risoluzione di socket AM3 per i processori tanto amato dagli overclocker
WVGA (800x480) per Phenom II dotati di controller e sfruttano una tecnologia
dare maggiore profondità DDR3 sono state annunciate da chiamata Active Phase Switching
ai segnali televisivi MSI. La GD70 utilizza il chipset per ridurre al minimo i consumi
ricevuti e ai menu 790FX per offrire alla CPU 4 slot del chipset e della CPU durante
del dispositivo, DDR3 a 1.333 MHz e altrettanti i momenti di minor carico
che possono connettori PCI-E 16x compatibili computazionale. GigaByte ha
comunque con lo standard CrossFireX. La più seguito a ruota gli annunci della
essere riportati economica G65 utilizza il chipset rivale, presentando anch’essa tre
al classico 2D 790GX munito di sottosistema schede basate su chipset 790, tra
istantaneamente. grafico integrato, ma preserva la cui spicca la MA790FXT-UD5P,

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 51

GMC153_hardware.indd Sez1:51 4-02-2009 9:34:59


HARDWARE

ZOTAC GEFORCE GTX 295


■ Produttore: Zotac
■ Distributore: Zotac
■ Internet: www.zotac.com
■ Prezzo: € 499

Caratteristiche Tecniche
Frequenza core: 576 MHz
Frequenza RAM: 2 GHz
Frequenza stream processor: 1.242 MHz
Stream Processor: 480
ROP: 56
Bus: 448 bit
RAM: 1,8 GB

NVIDIA torna, dopo lungo tempo,


a proporre la soluzione
video più veloce sul mercato. Non ci era riuscita
con le ultime serie e nemmeno con le costose
GeForce 280, non certo
lente, ma incapaci di superare
la regina della categoria, la
Radeon 4870X2.
SENZA ■ Pur apparentemente identico, il dissipatore è completamente
differente rispetto alle precedenti soluzioni di NVIDIA.
Anno nuovo vita nuova, e COMPROMESSI
non a caso l’azienda di Santa aggiunto un comodo connettore HDMI. Il peso è sprecato, dal momento che le altre soluzioni
Clara ha voluto riprendersi la superiore a quello di una GeForce 280, quindi è riescono a gestire i giochi senza incertezze anche
corona, con gli ultimi modelli fondamentale assicurare la GTX 295 con decisione impostando la risoluzione in Full-HD.
di GPU, le GeForce 285 e al case, per evitare che tutto vada a pesare sullo slot Quando gli algoritmi PhysX saranno
295. Abbiamo voluto saggiare PCI all’interno del quale verrà montata. maggiormente utilizzati, potrebbe però rivelarsi una
subito il potenziale del modello più spinto, la 295, Trattandosi di due chip GeForce 260, la 295 potrà soluzione decisamente più appetibile, soprattutto
che per riprendere il podio delle prestazioni si affida contare su un bus da 448 bit, 480 stream processor, se non si è dotati di un veloce quad core: grazie
a due GPU GeForce 260 affiancate. 56 ROP e ben 1,8 GB di RAM. Invariate anche le alla tecnologia CUDA, è infatti possibile sfruttare la
Al contrario di ATI, che con la 4870X2 integra frequenze di lavoro: 576 MHz per il core, 1.242 MHz GPU per i calcoli relativi alla fisica. Allo stato attuale,
le due GPU sullo stesso circuito stampato, NVIDIA per gli shader e 2 GHz per le RAM di tipo GDDR3. comunque, solamente Cryostatis sembra in grado di
ha preferito affiancarle, per motivi di efficienza Le prestazioni, come lecito aspettarsi, sono in usare a pieno il motore PhysX.
nello smaltimento del calore. Esternamente, linea con il prezzo elevato: la 295 è senza dubbio Interessante la proposta di Zotac che, pur
non si notano differenze degne di nota con i al top, così come il suo costo, attorno ai 500 euro mantenendo le frequenza di lavoro standard, rende
precedenti modelli NVIDIA, ma analizzando con (AMD ha recentemente ribassato i prezzi della l’acquisto più appetibile regalando sia il programma
più attenzione il dissipatore, si nota che per il 4870X2, che ora si trova a circa 400 euro). Ha 3D Mark Vantage, sia l’eccellente Race Driver GRID.
guscio è stata abbandonata la plastica in favore del senso acquistarla? Dipende. Sino alla risoluzione di
metallo, sicuramente più indicato a sopportare e 1920x1080, non abbiamo notato differenze degne
smaltire le temperature generate dai due chip. Sono di nota con la diretta concorrente e, in molti test, lo
presenti, come prevedibile, i due connettori per scarto era relativamente basso anche se confrontata
l’alimentazione e, oltre alle due uscite DVI, è stato con una più economica GeForce 280. Il quadro

9
La scheda più veloce sul mercato, nonché
cambia quando ci si spinge a 2560x1600, dove il quella più avanzata, grazie anche alla
divario si accresce e dove la nuova fatica di NVIDIA
“È basata su due riesce a mostrare i muscoli. Se giocate su un monitor
tecnologia CUDA. Se volete il massimo delle
prestazioni videoludiche, è il prodotto da
chip GeForce da 30 pollici ad altissima risoluzione, insomma, la comprare. Il prezzo è elevato in assoluto, ma
GTX 295 potrebbe farvi gola. In tutti gli altri casi, nella media di questa fascia di prodotti.
260” buona parte del potenziale dei due chip rimarrebbe

Tech News Tutto quello che volevate sapere sulle nuove tecnologie e non avete mai osato chiedere…

con supporto alla modalità comando per la difesa dagli


CrossFire su due schede e ben X-Wing ribelli, quanto una
10 connettori SATA II. workstation per PC e MAC.
Una sedia ergonomica in
TRONO IMPERIALE pelle è racchiusa all’interno
Sembra provenire di una struttura idraulica,
direttamente che si apre e chiude come
dalla Morte la coda di uno scorpione,
Nera di “Star con la semplice pressione
Wars”, ma la di un tasto. A quel punto, i
Emperor di 3 schermi LCD da 19 pollici
Novelquest e l’immancabile accoppiata
non è mouse e tastiera saranno
una cabina di finalmente a portata di mano.

52 GMC MARZO 2009 www.gamesradar.it

GMC153_hardware.indd Sez1:52 4-02-2009 9:35:03


HARDWARE

POINT OF VIEW GEFORCE GTX 285 EXO


■ Produttore: Point of View
■ Distributore: Point of View
■ Internet: www.pointofview-online.com
■ Prezzo: € 350

Caratteristiche Tecniche
Frequenza core: 700 MHz
Frequenza RAM: 2.530 GHz
Frequenza stream processor: 1.250 MHz
Stream Processor: 480
ROP: 32
Bus: 512 bit
RAM: 1 GB

INSIEME alla potente GTX 295,


basata su due GPU
GeForce 260, NVIDIA ha lanciato sul mercato
anche la 285.
In questo caso, però, non abbiamo una
scheda video basata su due GPU, bensì una
rivisitazione della precedente GeForce 280. La
differenza principale è il processo produttivo ■ Il processo produttivo a 55 nanometri ha permesso di contenere i
a 55 nanometri, contro i 65 del precedente, consumi e le temperature.
che ha consentito di alzare in qualche misura le
frequenze di lavoro e, contemporaneamente, non ci stancheremo mai di sottolineare che molto elevate (da 1920x1080 in avanti). A
di ridurre il consumo energetico – di questi incrementi di frequenza, per quanto risoluzioni più modeste, invece, il divario
conseguenza, il calore sprigionato dal chip. benvenuti, non cambiano in maniera radicale fra le due VGA si riduce e, in alcuni casi, è
Per dare delle indicazioni di massima, basti dire il quadro delle prestazioni, che aumentano anche a favore della proposta di NVIDIA. Il
che una GeForce 280 consuma circa 230 Watt, di pochi punti percentuali. Praticamente, vantaggio della GeForce è però la tecnologia
contro i soli 183 Watt della 285. nelle sessioni di gioco non sarete in grado di CUDA, che permette di accelerare tramite la
Per quanto concerne le frequenze di lavoro, notare la differenza fra una versione standard GPU tutti i calcoli delle librerie PhysX per la
il chip 285 è caratterizzato da un core a 648 e questa. Senza contare che anche le GPU di fisica, peculiarità che le consente di ottenere
MHz, 1 GB di RAM funzionante a 2.480 MHz riferimento possono essere facilmente portate risultati superiori nei giochi che sfruttano
e uno shader clock a 1.476 MHz. Il bus è a tali frequenze: il sistema di raffreddamento, pesantemente tale tecnologia. Un esempio che
a 512 bit, mentre i ROP sono sempre 32. del resto, è identico. Non che sia una presa calza a pennello è Cryostasis (testato questo
Il modello di Point of View che abbiamo in giro, sia chiaro. Il prezzo, del resto, è mese), che è il primo vero gioco a sfruttare in
provato è denominato EXO, sigla di Extreme praticamente lo stesso di quello delle 285 maniera decisa CUDA.
Overclock, ed è caratterizzato da frequenze “normali”, quindi anche se la differenza è Al prezzo di 349 euro, in ogni caso, la GTX 285
superiori a quelle del modello di riferimento minima, non è certo da buttare via. EXO risulta un’ottima scelta: la 4870X2,
di NVIDIA: POV è riuscita a spremere ulteriori Per quanto riguarda le prestazioni, il nonostante il ribasso del prezzo, costa
52 MHz dal core, 70 MHz dalla RAM e 24 concorrente diretto di questa scheda è la ancora circa 50 euro in più.
dagli stream processor. Fa piacere avere Radeon 4870 X2, leggermente più costosa
un prodotto più spinto della media, ma rispetto alla GeForce in esame, ma basata

8
Leggermente più veloce delle “vecchie”
su due chip invece che uno solo, nonché GTX 280, grazie al prezzo molto
caratterizzata da un quantitativo doppio
“Il vantaggio aggressivo si rivela finalmente una valida

della GeForce è la
di memoria, e da RAM GDDR5 invece che
GDDR3. Non stupisce, quindi, scoprire che la
alternativa alla Radeon 4870X2. Il modello
di POV è già overcloccato, ma volendo la 1
tecnologia CUDA”
soluzione di ATI sia superiore nella maggior
parte dei test, per lo meno alle risoluzioni
si può spremere ulteriormente. 2

Il controllo della Emperor è versione PC, disponibile in di 1V, nonché sfruttando californiana è di conquistare
affidato a un touch screen da 14 diversi colori, è di “soli” alcune ottimizzazioni sulla l’attenzione dei giocatori
7 pollici con cui è possibile 40.000 dollari. circuiteria della scheda, la che utilizzano PC a basso
regolare: la luminosità delle 9600GT “verde” dovrebbe consumo, muniti di processori
lampade a luce naturale NVIDIA ECOLOGICA ridurre del 30% i suoi con TDP da 45W, ma le nuove
incluse, il volume del sistema Cavalcando l’imperante consumi rispetto ai modelli 9600GT potrebbero rivelarsi la
5.1, l’attività del purificatore animo ecologista, NVIDIA standard, attestandosi sotto soluzione ideale per accelerare
d’aria e l’inclinazione della ha annunciato l’intenzione i 60W. Un valore che rende i giochi basati sul motore
seduta. Il movimento rotatorio di produrre una GeForce l’alimentazione supplementare PhysX in tutte le configurazioni
a 360 gradi, volto a evitare 9600GT particolarmente parca della VGA del tutto superflua, munite di due slot PCI-E 16x.
che l’utente si ritrovi con nei consumi. Utilizzando una tanto che i primi prototipi
il sole fastidiosamente alle GPU G94-350 operante a mostrati alla stampa sono VENTOLA ADATTABILE
spalle è automatico, e affidato 600 MHz con shader lanciati privi di connettore PCI-E da 6 È di Zalman il primo dissipatore
a sensori. Il prezzo della a 1.500 MHz e un voltaggio pin. L’intenzione dell’azienda liberamente posizionabile sulla

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 53

GMC153_hardware.indd Sez1:53 4-02-2009 9:35:11


HARDWARE

Analisi delle prestazioni


LA GeForce 295 si eleva
ben sopra tutte le altre
GPU sul mercato, Radeon 4870X2
il prezzo è elevato, ma è noto che
per avere il top di gamma bisogna
mettere pesantemente mano al
compresa. Interessante il fatto portafogli. Inoltre, i 500 euro circa
che il sorpasso non avvenga solo necessari per portarla a casa, non
a risoluzioni Full HD o superiori, sono più di quanti ne chiedeva ATI
ma anche a quelle inferiori, come per il suo modello di punta, prima
1280x1024. del recente ribasso di prezzo.
Sicuramente non ha molto Se non pretendete il massimo,
senso acquistare un prodotto ma puntate a un miglior
di tale caratura e poi limitarsi rapporto qualità/prezzo, la 285 è
a schermi tanto piccoli e poco sicuramente una VGA da tenere in
definiti, però è un segno della considerazione: certo, esce sconfitta
qualità dell’architettura, nonché dal confronto con la 4870 X2, ma elevato di frame al secondo. Ha sulle librerie PhysX, e come si nota
della sempre maggior maturità costa meno e riesce, in ogni caso, a inoltre l’enorme vantaggio di poter osservando i risultati di Cryostasis,
delle tecnologie multi GPU. Certo, generare un numero decisamente accelerare la fisica dei giochi basati la differenza in termini di velocità di
esecuzione è impressionante.
Pur non avendo pubblicato i
CRYSIS WARHEAD 3D MARK VANTAGE GPU risultati, abbiamo eseguito anche
alcuni test mettendo in SLI due
GeForce GTX 280, che come
presumibile, superano di qualche
punto percentuale i valori ottenuti
dalla 295. Al momento in cui
scriviamo, però, questa VGA è
ancora troppo costosa per essere
competitiva. Molto probabilmente,
NVIDIA ritoccherà il prezzo, e non
è da escludere che lo abbia già fatto
mentre leggete queste righe: se
due GTX 280 costeranno quanto
una 295 (o meno), avrebbe senso
puntare su questa soluzione,
pur tenendo presente
GTA IV CRYOSTASIS la maggior difficoltà di
configurazione.

SISTEMA DI PROVA
Per eseguire i test abbiamo utilizzato
un Acer Predator 7700, con una CPU
quad core Q9650, 4 GB di RAM DDR2
e una scheda madre basata sul chipset
NVIDA 780i. Tutti i test sono stati
eseguiti al massimo del dettaglio,
alla risoluzione di 1920x1200, fatta
esclusione per il 3D Mark Vantage. Per
quest’ultimo, infatti, abbiamo usato la
modalità predefinita “Performance”,
che viene eseguita a 1280x1024.

Tech News Tutto quello che volevate sapere sulle nuove tecnologie e non avete mai osato chiedere…

GPU e sulla CPU. Il VF2000 consumano meno di 110W. nuova serie di Core 2. I nuovi
LED è frutto di un esperimento Il ridotto profilo del VF2000 modelli Q8200, Q9400
dei designer coreani, che LED, alto 45 mm, lo rende e Q9550, contrassegnati
mentre modellavano in particolarmente adatto ai case dalla lettera finale S, sono
dissipatore per VGA si sono Home Theater PC più sottili, e caratterizzati da un consumo
resi conto di poterlo installare fa sì che la VGA non invada più di 65W, contro i 95W di quelli
anche sui socket 775 e di due slot di espansione. standard. Purtroppo, i nuovi
AM2/AM3 utilizzando pochi arrivati vengono venduti a un
adattatori. Il risultato è un SERIES S prezzo sensibilmente superiore
blocco di alluminio da 290 Intel, non contenta di avere rispetto ai modelli normali,
grammi munito di 4 pompe ridotto del 40% il prezzo del tanto che il Q9550 S a 2,83
di calore e un’altezza di 45 Q9650 in risposta all’arrivo GHz e 12 MB di cache risulta
mm, in grado di raffreddare dei Phenom II, ha annunciato essere più costoso del Core I7
tutti i processori e le GPU che la pronta disponibilità di una 920, avvicinandosi ai 340 euro.

54 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_hardware.indd Sez1:54 4-02-2009 9:35:18


HARDWARE

N79 GMCMobile
Provato Provato
A cura di Paolo Cupola

di mano soltanto i tasti necessari


“all’azione”. Già da questo LEGO BATMAN METAL GEAR SOLID MOBILE
punto di vista, perciò, l’N79
parte con un certo svantaggio.
A penalizzare ulteriormente GIOCO
la nostra valutazione (sempre CONSIGLIATO
in ottica ludica: va precisato
che, come terminale in senso
generale, l’N79 ci sembra un
signor telefono) ci pensa proprio
il tastierino numerico che,
come spesso accade, adotta
una soluzione costituita da
un’unica mascherina di plastica.
È una configurazione poco
consigliabile nel gioco, in cui
la necessità di una “percezione
fisica” del comando impartito è
assolutamente necessaria, mentre
la mancanza di limiti tra i vari tasti
penalizza la precisione del sistema
■ Produttore: Nokia di controllo. Terza incarnazione degli eroi più amati in Fare la conversione di un titolo di successo
■ Internet: www.nokia.it È un peccato, perché per altri chiave “plasticosa”, LEGO Batman è però su una piattaforma “minore” è sempre
■ Prezzo: € 419 versi l’N79 offre anche degli la prima a non avere la firma prestigiosa di un’operazione azzardata: la potenza
ottimi spunti. Lo schermo, per THQ Wireless. Il gioco è stato prodotto dai di calcolo del nuovo hardware, spesso
ragazzi di Player X, neonata casa londinese di drammaticamente ridotta, obbliga i
esempio: brillante, nitido e cui abbiamo già avuto occasione di testare il programmatori ad adottare soluzioni drastiche

DOPO
dell’XpressMusic 5320,
il fuori
programma
luminosissimo, con dimensioni
quasi “panoramiche”. Ottima
la memoria: quella interna è di
piacevole Buzz Mobile Quiz. Sfortunatamente,
pur adottando la stessa impostazione
grafica delle versioni maggiori, costituita
che, talvolta, snaturano completamente la
tipologia di gioco tramutando, per esempio,
un buon sparatutto 3D in un mediocre gioco
torniamo a occuparci dei appena 50 MB, ma il telefono da una riduzione in formato “cubettoso” d’avventura bidimensionale (come non
dell’universo dell’Uomo-Pipistrello, LEGO ricordare Resident Evil Gaiden per Game
telefonini N-Gage compatibili. ha già in dotazione una schedina
Batman per telefonino non ne riprende lo Boy Color?). Una comprensibile diffidenza
Questo mese, a finire sotto le MicroSD da 4 GB. Eccellente “spirito” o il sistema di gioco. A differenza ha perciò accompagnato l’annuncio, da parte
grinfie inquisitorie della nostra anche l’autonomia: la batteria della versione originale, per esempio, le di Konami, della realizzazione di un capitolo
rubrica, è l’N79, nuovo nato (è garantisce una durata minima di ambientazioni non sono assolutamente della saga di Metal Gear Solid specificamente
entrato in commercio a partire non meno di due giorni interi. Il interattive e il mondo LEGO influenza soltanto disegnato per N-Gage. Mai pregiudizio fu più
dallo scorso novembre) della prezzo, però, non è proprio alla lo stile grafico di questa realizzazione non avventato! Metal Gear Solid Mobile è un altro
proprio brillantissima. Così com’è, LEGO incredibile gioiello per la piattaforma ludica di
famiglia N-Gage. N79 è un portata di tutte le tasche. Batman si presenta essenzialmente come Nokia. Il gioco, cronologicamente ambientato
candybar, ovvero un telefono un piattaforme 2D piuttosto convenzionale in un periodo tra il primo e il secondo capitolo
senza parti mobili. Chi segue ambientato a Gotham City. La semplicità della della saga, adotta lo stesso motore poligonale

6
Tra tutti i cellulari
con una certa regolarità questa meccanica di gioco e la linearità dei livelli sono 3D e il medesimo sistema di gioco che ha reso
N-Gage compatibili, indici di un prodotto per giovanissimi. famoso Hideo Kojima.
rubrica sa che la soluzione che
l’N79 non è il nostro
da anni consideriamo ideale
per il gioco è costituita dal
preferito. È potente,
ma scomodo per 1 ■

Produttore:
Prezzo:
Player X
€5


Produttore:
Prezzo:
Konami
€ 10
cosiddetto “slide-up”: il telefono
a slitta permette di nascondere,
giocare. 2 ■

Versione provata:
Internet:
Nokia N73
www.cobramobile.com/mobile.html


Versione provata:
Internet:
Nokia N82
www.n-gage.com
all’occorrenza, il tastierino Ottima autonomia
Ottimo display

6 9
numerico (che nella maggior Un gioco non proprio da Oscar, ma che ai Un’eccellente conversione e un grande
parte dei giochi è del tutto Tastierino numerico mediocre fan dell’Uomo-Pipistrello potrà regalare 1
titolo. In poche parole: un gioco su
Ancora troppo caro qualche ora di svago. 2 cellulare da provare assolutamente!
inutile), tenendo così a portata

SMS News Tutto quello che deve sapere chi gioca su cellulare, in poco spazio...

GRATIS È MEGLIO… O NO? prosperano i grandi network televisivi privati, ha tramite il quale scaricare
I giochi Java hanno un prezzo medio, se si pensato di offrire un servizio di qualità a costo direttamente il prodotto sul
esclude il costo eventuale del download, di zero. E chi paga? Ma la pubblicità, naturalmente! proprio telefonino. Il gioco
circa 5 euro. Non è molto, ma, in tempo di crisi, È nato così 123play.com, un portale Web che è in versione integrale, ma
anche gli spiccioli possono fare la differenza. offre a tutti i propri utenti un ricco catalogo contiene alcuni brevi spot
Sul Web si trovano, è vero, dei giochi scaricabili di giochi java in maniera totalmente gratuita. pubblicitari che l’utente è
gratuitamente. Nella stragrande maggioranza dei Il funzionamento è semplice: basta andare obbligato a visualizzare. Nel
casi, però, si tratta di giochini di scarsa qualità. La sul sito http://it.123play.com e registrarsi, catalogo 123play.com si
possibilità di scaricare legalmente e gratis dei bei inserendo il proprio numero di telefonino. Da trovano titoli del calibro di
giochi, insomma, sino a oggi sembrava preclusa. quel momento in poi, sarà possibile scegliere Worms, di Garfield’s Day Out, MotoGP o altre
Qualcuno, però, ci ha pensato e, ispirandosi direttamente online i propri titoli. Una volta scelto perle firmate Digital Chocolate o THQ Wireless.
alla stessa filosofia commerciale grazie a cui il gioco, l’utente riceve un SMS con un link wap Provate: dopotutto, è gratis!

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 55

GMC153_cellulari.indd Sez1:55 4-02-2009 9:32:25


Il Sistema

GIUSTO
Sfruttando i nuovi Phenom e il
prezzo contenuto delle RAM,
il Sistema base si dota di 4 GB
e altrettanti Core, mentre la
configurazione più costosa
punta senza indugi sulla
potente GeForce GTX 295.
Nel contempo, il monitor LCD
più economico guadagna una
porta HDMI, collegata a una
motherboard 790GX.

▼ PROCESSORE
QUAD PER TUTTI ■ SISTEMA IDEALE: Intel Core i7 965 Extreme € 1.000
Socket 1366 – 3,2 GHz – quad core – 8 MB cache L3 – 1 QPI 6,4 Gt/s – 64 bit
Lungi dal voler suggerire
ai nostri lettori l’acquisto ■ SISTEMA MEDIO: Core 2 Q9550 € 280
di una moto a quattro Socket 775 – 2,83 GHz – quad core – 12 MB cache L2 – FSB 1.333 MHz – 64 bit
ruote, il Sistema Giusto
di questo mese segna ■ SISTEMA BASE: Phenom II X4 920 € 320
un punto di svolta Socket AM2+ – 2,8 GHz – quad core – 2 MB cache L2 – 6 MB cache L3 – HyperTransport 3,6 Gt/s – 64 bit
importante: l’adozione
esclusiva di CPU quad Al più veloce esponente dell’ultima generazione Intel spetta il compito di animare il Sistema ideale, dotato di 8 core virtuali e un
core. Osservando i triplo canale verso la RAM. Le due configurazioni più economiche non sono da meno quanto a versatilità, vantando entrambe 4 core
benchmark dei giochi a 2,8 GHz, abbinati a un considerevole quantitativo di cache e capaci di eseguire, senza incertezze, tutti i giochi più recenti.
attuali, si potrebbe
obiettare che i due core ▼ SCHEDA VIDEO
aggiuntivi vengano
■ SISTEMA IDEALE: GeForce GTX 295 € 490
sfruttati ancora da pochi
576 MHz core – 1792 MB GDDR3 2 GHz – bus 896 bit (2x448) – 480 (2x240) shader 4.0
titoli, ma l’arrivo di
Grand Theft Auto IV e la ■ SISTEMA MEDIO: Radeon HD 4870 € 250
sua ostilità nei confronti 750 MHz core – 1024 MB GDDR5 3,6 GHz – bus 256 bit – 800 shader 4.1
dei dual core (che
faticano non poco ad ■ SISTEMA BASE: Radeon HD 4850 € 140
animare la vivace Liberty 625 MHz core – 512 MB GDDR3 1,98 GHz – bus 256 bit – 800 shader 4.1
City) indica la direzione
verso cui vanno i motori NVIDIA reclama un posto nel Sistema ideale con la sua GTX 295, che unisce due GPU GT200 in una sola scheda, riuscendo a superare
3D. Il Phenom II inserito la precedente campionessa del mondo 3D (la 4870X2 di ATI). I Radeon a singola GPU rimangono, invece, saldamente all’interno delle
nella configurazione configurazioni più economiche, animando egregiamente tutti gli effetti delle DirectX 10 anche in prossimità del Full HD.
più economica offre
ottime prestazioni in ▼ SCHEDA MADRE
tutte le situazioni e,
una volta abbinato alla ■ SISTEMA IDEALE: EVGA X58 € 330
Intel X58 – socket 1366 – 6 DDR3 – 2 PCI-E 16x – 1 PCI-E 8x – 1 PCI-E 1x – 2 PCI – 6 SATA – 2 Gb Ethernet
motherboard da noi
indicata, può essere ■ SISTEMA MEDIO: Asus P5Q Pro € 120
overclockato abbastanza Intel P45 – socket 775 – 4 DDR 2 – 1 PCI-E 2.0 16x – 1 PCI-E 2.0 8x – 3 PCI-E 1x – 2 PCI – 6 SATA – 1 Gb Ethernet
agilmente, a tutto
vantaggio di un po’ ■ SISTEMA BASE: AsRock AOD790GX/128M € 90
di sana concorrenza, AMD 790GX – socket AM2+ – 4 DDR 2 – 1 PCI-E 2.0 16x – 1 PCI-E 2.0 8x – 1 PCI-E 1x – 3 PCI – 6 SATA – 1 Gb Ethernet
rinvigorita anche
dall’arrivo di una La EVGA del Sistema ideale è un vero e proprio portento di versatilità, assicurando il perfetto funzionamento delle configurazioni CrossFire
GeForce in grado di e SLI a tre schede, e integrando tutte le funzionalità apprezzate dagli overclocker. La modalità CrossFire a due schede è comunque
sconfiggere i Radeon supportata anche dalle due configurazioni più economiche, che utilizzano rispettivamente gli ultimi chipset di Intel e AMD.
sul piano della “forza
bruta”. ▼ MEMORIA RAM
■ SISTEMA IDEALE: 6 GB Corsair PC3-15000 XMS3 € 440
3 DIMM da 2 GB – latenze 9-9-9-24 a 1866 MHz – 1,65v

■ SISTEMA MEDIO: 4 GB OCZ PC2-8500 € 80


2 DIMM da 2 GB – latenze 5-5-5-18 a 1066 MHz – 2.1V

■ SISTEMA BASE: 4 GB Kingston ValueRAM PC2-6400 € 50


2 DIMM da 2 GB – latenze 5-5-5-18 a 800 MHz – 1,8v

Il Sistema ideale vanta una tripletta di DDR3 capace di raggiungere i 1866 MHz e di assecondare l’overclock e la fame di dati del più
veloce Core i7, anche grazie a un dissipatore attivo. Le configurazioni più economiche utilizzano dei più comuni moduli DDR2, ma offrono
comunque 4 GB di spazio agli ultimi sistemi operativi a 64 bit, eliminando l’attività della memoria virtuale durante l’esecuzione dei giochi.

56 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_sisgiusto.indd Sez1:56 4-02-2009 16:23:10


HARDWARE

▼ CASSE
■ SISTEMA IDEALE: Logitech Z-5500 Digital € 280 BASE AEREATA
5.1 – Decoder Dolby Digital e DTS con input ottico e coassiale – 505 Watt RMS – Presa cuffie – Telecomando I portatili dedicati ai
videogiochi raggiungono
■ SISTEMA MEDIO: Creative Inspire T6200 € 100 spesso temperature
Kit analogico 5.1 – 70 Watt RMS totali – Uscita cuffie – Line in ausiliario – Telecomando a filo particolarmente elevate.
Ecco tre supporti in
■ SISTEMA BASE: Logitech X-530 € 60 grado di mitigarne
Kit Analogico 5.1 – 70 Watt RMS totali – Uscita cuffie – Controllo volume su satellite destro “i bollori”.

Tutti i sistemi sono 5.1 capaci di restituire appieno l’ambiente sonoro immaginato dagli sviluppatori. A distinguere i modelli scelti è
la potenza: le Z-5500, oltre a vantare un ingresso digitale, assicurano esplosioni potenti e sonoro cristallino anche a volume alto. Logitech Alto Connect
I modelli dei sistemi più economici sono dotati di wattaggio inferiore, ma riescono comunque ad offrire un audio soddisfacente.
€ 59
Compatibile con i notebook
▼ MONITOR di tutte le dimensioni,
■ SISTEMA IDEALE: DELL UltraSharp 2709W € 838 eleva e inclina lo schermo
27 pollici – risoluzione 1920x1200 – DVI – VGA – HDMI – DisplayPort – 6 ms e la tastiera del portatile
quel tanto da migliorarne
■ SISTEMA MEDIO: BENQ V2400W € 400 l’ergonomia, svolgendo
24 pollici – risoluzione 1920x1200 – DVI – VGA – HDMI – 2 ms contemporaneamente il
ruolo di hub USB.
■ SISTEMA BASE: Hewlett Packard W2228H € 190 www.logitech.com
22 pollici – risoluzione 1680x1050 – DVI – VGA – HDMI – 3 ms

La configurazione più costosa adotta uno schermo da 27 pollici, in grado di avvolgere il giocatore in immagini dalle tinte
particolarmente fedeli e pronto ad accogliere le prossime VGA con DisplayPort. I due schermi più economici offrono diagonali inferiori
e colori meno precisi in fase di riproduzione dei filmati più scuri, ma sono comunque in grado di esaltare al meglio la grafica dei giochi.

▼ SCHEDA AUDIO
■ SISTEMA IDEALE: Creative SoundBlaster X-Fi Titanium Fatal1ty Pro € 140
24/96 KHz in 7.1 – 24/192 KHz in stereo – Dolby Digital Live – 64 MB RAM – EAX 5

■ SISTEMA MEDIO: Creative SoundBlaster X-Fi Xtreme Gamer € 90 ThermalTake Tai Chi M+
24/96 KHz in 7.1 – 24/192 KHz in stereo – 64 MB RAM – EAX 5 € 49
Completamente in alluminio
■ SISTEMA BASE: Chip Integrato sulla scheda madre e adatto a sostenere anche
Almeno 24 bit/96 KHz in modalità 5.1 – EAX 2
i notebook con schermo
da 17”, il Tai Chi alimenta le
Creative torna a dominare il comparto audio delle due configurazioni più costose, grazie a una rinnovata X-Fi Titanium, dotata di interfaccia PCI-E 1x, sue due silenziose ventole
schermatura contro le interferenze elettromagnetiche e capacità di produrre un flusso Dolby Digital Live. La più economica Xtreme Gamer resta legata tramite USB, ma può essere
al bus PCI, ma conserva la capacità di eseguire al meglio i titoli basati su OpenAL. Il sistema base si affida alle discrete qualità del formato Intel HD. spento con l’apposito
interruttore.
www.thermaltake.com
▼ ALIMENTATORE
■ SISTEMA IDEALE: Tagan TG1100-BZ € 210
1.100 Watt – 2 PCI-E 8 pin – 4 PCI-E 6 pin – 6 molex – 12 SATA – PFC attivo

■ SISTEMA MEDIO: Gigabyte Odin Pro 800W € 140


800 Watt – 4 PCI-E 8 pin (6+2) – 5 molex – 6 SATA – PFC attivo

■ SISTEMA BASE: CoolerMaster M620W € 100


620 Watt – 2 PCI-E 6 pin – 1 PCI-E 2.0 8 pin – 10 molex – 6 SATA – PFC attivo

Gli alimentatori scelti vantano un’efficienza prossima o superiore all’80%, riescono a reggere punte massime di carico più elevate del
wattaggio dichiarato e hanno un design modulare che riduce l’ingombro dei cavi nel case. Pronti ad accogliere le configurazioni SLI
complete di VGA con alimentazione a 8 pin, tutti e tre i modelli adottano ventole silenziose di grandi dimensioni.
Enermax Aeolus
€ 43
▼ DISCO FISSO
Più di un chilo d’alluminio
■ SISTEMA IDEALE: due Western Digital VelociRaptor 300 GB in RAID 0 € 420 in cui trovano posto una
600 GB – Serial ATA 300 – 10.000 RPM – 16 MB buffer – tempo di accesso 5 ms ventola da 250 millimetri
dalla velocità regolabile e
■ SISTEMA MEDIO: Seagate DiamondMax 22 750 GB GB € 100 un comodo poggiapolso.
750 GB – Serial ATA 300 – 7.200 RPM – 32 MB buffer – tempo di accesso 9 ms Adatto ai notebook
particolarmente “bollenti”.
■ SISTEMA BASE: Segate Barracuda 7200.11 500 GB € 60 www.enermax.it
500 GB – Serial ATA 300 – 7.200 RPM – 32 MB buffer – tempo di accesso 9 ms

I nuovi VelociRaptor configurati in RAID assicurano, al Sistema ideale, le migliori prestazioni ottenibili nella categoria SATA
e una capienza dati adeguata alle installazioni moderne. Le due configurazioni più economiche, in attesa che i prezzi delle
unità SSD diventino abbordabili, utilizzano i collaudati dischi da 7.200 RPM, comprensivi di NCQ e ampi buffer.

Risultato
ATTENZIONE Considerate che, dal momento della
SISTEMA IDEALE
€ 4.148
SISTEMA MEDIO
€ 1.560
SISTEMA BASE
€ 920
rilevazione dei prezzi, alla stampa della rivista potrebbero (limite 5.600) (limite 2.200) (limite 1.200)
esserci delle modifiche anche sostanziali negli stessi.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 57

GMC153_sisgiusto.indd Sez1:57 4-02-2009 16:23:34


L’inarrestabile Quedex
schermo

BLU
affronta a viso aperto i
problemi legati all’hardware,
polverizzandoli come Strogg
dalla parte sbagliata di una
Railgun. Per presentargli un
caso, inviate una e-mail a:
schermoblu@sprea.it
oppure una lettera a:
Schermo Blu, Giochi per il Mio
Computer, Via Torino 51, Premi INVIO per continuare
20063 Cernusco S/N (MI)

EFFETTO
EMULAZIONE
I videogiochi vengono
a volte accusati, con
una certa superficialità,
di offrire ai più giovani
esempi comportamentali
criticabili. Se questo fosse
vero, nella prossima
generazione dovrebbe
apparire qualche
leggiadra fanciulla che
combatte i governi
autoritari saltando
agilmente tra i tetti delle
città. Nel dubbio, non
potrò che passare un po’
dei miei futuri anni con il
naso all’insù, attendendo
speranzoso.
Quedex

LA DOMANDA ■ La fluidità non è il punto di forza dell’ultimo Need for


PERFETTA Speed, soprattutto se si eccede con l’AntiAliasing.
Le caselle di posta di
Quedex sono sempre VELOCITÀ CERCASI strade di un candore mattutino ESECUZIONE A SINGHIOZZO
piene di lettere ed È possibile che il mio piuttosto fastidioso. Nel tuo caso, Sul mio Core 2 a 2,1 GHz,
e-mail riguardanti quesiti PC, in grado di eseguire però, non posso che suggerire con 2 GB di RAM e GeForce
tecnici. Vista la miriade di di diminuire l’AntiAliasing a 4x.
fluidamente Crysis 7950GT, lo splendido
configurazioni hardware
e software in commercio, Warhead, sia messo in crisi da Utilizzare 16 campioni per questo GTA IV spesso non vuole saperne
è bene specificare alcune Need for Speed Undercover? A effetto significa mettere a dura prova di partire. In questi casi, premendo
caratteristiche del PC, per 1680x1050 con AntiAliasing a 16x la RAM di qualsiasi GPU, ottenendo CTRL+Alt+Canc, l’applicazione risulta
avere risposte più mirate. e Filtro Anisotropico attivo, riesco al in cambio un miglioramento visivo bloccata. Altre volte, invece, il gioco si
Ricordate di indicare massimo a raggiungere i 30 FPS. praticamente inavvertibile, soprattutto avvia correttamente, ma non è possibile
sempre: Paolo alla risoluzione del tuo monitor. I ascoltare alcun tipo di dialogo.
possessori di schede video poco Alfredo
■ Sistema Operativo Pesantemente influenzato potenti, invece, possono sfruttare
■ Processore, chipset
dalla versione per console, due stratagemmi scovati dalla Nella tua lettera non specifichi
della scheda madre
e RAM NFS Undercover offre comunità online: modificando da il CODEC audio presente nella
■ Schede video, audio un framerate altalenante anche in 0 a 2 il valore delle chiavi HKEY_ tua configurazione, quindi non
ed eventuali altre presenza di hardware decisamente LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\EA posso indicarti un file specifico capace
periferiche installate potente. Quando il traffico si fa Games\Need for Speed Undercover\ di aggiornarne i driver e risolvere il
■ Antivirus e FireWall intenso, si scende spesso al di sotto g_PerformanceLevel e HKEY_ problema dei dialoghi mancanti. Se la
attivati dei 30 FPS, una soglia solitamente LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\EA scheda è una Realtek, non devi fare
non valicata dai piloti virtuali su PC. Games\Need for Speed Undercover\ altro che scaricare l’aggiornamento
Più informazioni riuscirete gCarLodLevel nel registro di Windows
Notevoli miglioramenti si possono 2.14 per XP dall’indirizzo: www.
a fornire riguardo il
computer in esame, più ottenere riducendo le ombre e si ottiene un framerate meno realtek.com.tw/downloads. In
sarà facile risolverne i gli effetti dell’ambiente, anche fluttuante e più stabilmente legato ai alternativa, puoi provare a disattivare
problemi. perché non brillano per realismo, 30 FPS, sacrificando soltanto alcuni l’accelerazione hardware, entrando
ammantando l’atmosfera delle dettagli delle auto avversarie. nella sezione Suoni del Pannello di

58 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_schermoblu.indd Sez1:58 4-02-2009 16:19:38


SCHERMO BLU

Un AMD overclockabile
Navigando tra i listini dei negozi di da 45 nm e al Southbridge SB750 il valore del moltiplicatore a piccoli
hardware, si assiste a un fenomeno integrato nelle motherboard passi e direttamente da Windows,
recentemente quasi dimenticato: 790GX, lo rende particolarmente azzardando magari un aumento
la scarsa disponibilità di un overclockabile. Molti utenti, di decimo di Volt nel caso si punti
processore AMD. I Phenom II stanno utilizzando il dissipatore standard di ai 3,6 GHz. L’ultima versione
infatti riscuotendo un successo AMD, riescono a raggiungere i 3,4- dell’utility è scaricabile all’indirizzo:
che sembrerebbe ingiustificato, 3,5 GHz, avvicinando le prestazioni http://game.amd.com/us-en/
considerando che il modello X4 940 di questa CPU (venduta a un prezzo drivers_overdrive.aspx?p=1 e
offre prestazioni allineate a quelle inferiore ai 250 euro) a quelle del offre il pieno controllo dei voltaggi,
di un Core 2 Q9300 a 2,5 GHz. In Q9650 di Intel. L’utility OverDrive delle frequenze e delle temperature
realtà, l’appetibilità del 940 consiste della stessa AMD rende le operazioni di tutti i Phenom in commercio,
nel suo moltiplicatore sbloccato di overclock decisamente semplici ai integrando perfino dei test di
che, unito al processo produttivo neofiti, che possono incrementare stabilità.

Controllo e spostando su Nessuna automaticamente quando collego nel tuo caso, lampeggiando in sincronia
Accelerazione Hardware il cursore l’alimentazione al sistema, il quale si con i LED della motherboard se uno
presente nella scheda Riproduzione rifiuta poi di avviarsi correttamente fino dei componenti del sistema provoca un
suoni/Avanzate. Se il problema a quando non spengo e riaccendo la corto circuito.
dovesse ripresentarsi, prova a creare ciabatta una seconda volta. Inoltre, sai Passando al secondo quesito: le RAM
un collegamento al file GTA.exe dirmi perché le mie DDR3 a 1600 MHz dovrebbero funzionare correttamente
presente nella cartella del gioco, e non riescono a salire oltre i 1200 MHz? a 1600 MHz impostando le voci CAS,
inserisci il comando -minspecaudio Roberto RAS to CAS, RAS PRE, RAS ACT , RAS
nella casella Destinazione della Delay e REF Cycle rispettivamente su
scheda Collegamento. Gli avvii non Il comportamento anomalo 7, 7, 7, 20, 6 e 82, scegliendo un
andati a buon fine dovrebbero essere della Rampage Extreme voltaggio compreso tra 1,65 e 1,8V.
ridotti dalla patch 1.0.2, scaricabile in fase d’accensione La presenza di 4 DIMM potrebbe
automaticamente da Windows Live dell’alimentatore o di eventuali ciabatte richiedere un contemporaneo overvolt
(o manualmente dal sito www. è ben noto ai suoi possessori, ed è a 1,25v del chip MCH.
rockstargames.com/support/IV/PC/ ufficialmente riconosciuto anche da
patch/index.html). Se, però, il gioco Asus. Il primo BIOS sviluppato per MOTHERBOARD TRADITRICE
si blocca subito dopo il logo Rockstar, risolvere il problema è stato il 904 Il mio Athlon X2 6000+,
può essere utile creare un file di testo beta, oggi superato dalla versione abbinato a una GeForce 8600
chiamato commandline.txt nella 1003. Entrambi gli aggiornamenti GT, raggiunge rapidamente
cartella principale di installazione, hanno però ridotto solo i fake i 70 gradi durante l’esecuzione dei
inserendoci solo l’istruzione -novblank. boot (gli avvii che non superano il giochi. Ho installato un dissipatore
Approfitto della missiva per consigliare POST) in presenza di overclock. Di Thermaltake Blue Orb, ma mi ritrovo,
a tutti i giocatori che incappano in conseguenza, gli utenti che utilizzano durante le partite con Need For Speed
prestazioni appena accettabili, di le impostazioni predefinite non hanno Carbon, a osservare un crollo della
disattivare la registrazione video dei trovato altra soluzione che lasciare il fluidità dopo circa 15 minuti. Devo
replay, che andrebbe abbinata solo sistema collegato costantemente a un passare a un dissipatore di maggiori
alle impostazioni video minime. Il gruppo di continuità, cosa comunque dimensioni?
quantitativo di RAM utilizzato da questa consigliabile, considerando l’elevato Sonami
funzione produce, infatti, un notevole valore della tua configurazione. In
calo del framerate e molti degli errori ogni caso, la Rampage, come quasi Il problema da te esposto non
relativi a un eccessivo impiego della tutte le schede della famiglia ROG, ha niente a che fare con paste
memoria. è dotata di un diplay LCD posteriore termiche e dissipatori potenti:
particolarmente utile in questi frangenti: tutta la serie M3A78 di Asus sembra
CORRENTE ALTERNATA se mostra uno 00 significa che la avere un problema di incompatibilità
Le ventole del mio PC, basato motherboard non ha inizializzato con i nuovi 6000+, chiamati in codice
su Asus Rampage Extreme, la RAM, mentre CPU Init indica la Brisbane, basati su processo produttivo
Core 2 QX9650, 8 GB di responsabilità della CPU. Tale schermo a 65 nm. In pratica, il processore
Corsair e 2 Radeon 4870X2 si attivano potrebbe risultare informativo anche riceve un’alimentazione diversa da
1,4v, aumentando e diminuendo
■ La Rampage Extreme è la base ideale per continuamente la sua frequenza nei
una potente configurazione CrossFire, ma può momenti di maggior carico, anche
comportarsi in modo anomalo in fase di boot.
se la tecnologia Cool’n’Quiet è
disattivata. Il BIOS 804 della scheda
prende in considerazione proprio
questo problema, che riguarda in parte
anche il modello 5800+, ma i forum
testimoniano come la sua efficacia
non sia uniforme in tutti i sistemi.
Se il problema dovesse persistere,
una buona ed economica soluzione
potrebbe essere quella di scambiare il
tuo 6000+ con l’equivalente Windsor
a 90 nm, che consuma di più, opera a

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 59

GMC153_schermoblu.indd Sez1:59 4-02-2009 16:19:47


SCHERMO BLU

Solo per esperti Una partenza controllata


Come ogni buon appassionato di auto ritrovarsi con un PC più congestionato si avviino autonomamente rimane
sportive sa bene, muoversi dalla griglia del dovuto. Con il diffondersi delle solo uno spreco di potenza di
di partenza accelerando al massimo configurazioni a più core, munite di calcolo, capace di allungare i
significa dire addio al controllo della 2 o 4 GB di RAM, l’attivazione di più tempi di caricamento del sistema
vettura. Allo stesso modo, lasciare che processi e programmi ha smesso di operativo (OS). Tutte le versioni
tutti i programmi installati decidano diventare un ostacolo all’esecuzione di Windows includono, nel menu
di avviarsi automaticamente durante dei giochi; ciononostante, far sì che Avvio dell’utility msconfig.exe, un
il caricamento di Windows significa utility e plug-in usati sporadicamente piccolo elenco dei programmi avviati
automaticamente, ma Microsoft,
all’indirizzo http://technet.microsoft.
com/en-us/sysinternals/bb963902.
aspx, propone uno strumento
decisamente più avanzato: Autoruns,
compatibile sia con XP, sia con Vista,
offre non solo un elenco dettagliato
di tutti i programmi avviati in fase di
caricamento dell’OS e in fase di login
dei vari utenti, ma arriva a segnalare
driver, servizi e perfino i plug-in
abbinati al browser. In pratica, ci si
ritrova con la possibilità di ridurre al
minimo essenziale il codice avviato, e
anche di disattivare molti componenti
di Windows non richiesti. Il tutto
senza dover navigare tra i tanti menu
del Pannello di controllo. Ogni
programma (e servizio) è abbinato
a una piccola descrizione e al file
eseguibile o .dll che lo compone,
■ Autoruns offre una
a tutto vantaggio di chi intende
panoramica completa di tutto sbarazzarsi definitivamente delle utility
il software lanciato in fase più fastidiose e invasive, o scoprirne
di caricamento del sistema la vera natura tramite la funzione di
operativo. ricerca automatica online inclusa.

100 MHz in meno, però funziona senza riesumato dal cassetto la mia scheda versione 8.09.04 del PhysX System
colpo ferire sulla tua motherboard. AGEIA, che avevo definitivamente software, scaricabile dal sito di NVIDIA
Ovviamente, con poco più di 100 pensionato. Ho scoperto, però, e munita dei driver per le PPU. Una
euro, potresti sostituire la CPU con un che gli ultimi driver di NVIDIA non volta riconosciuto l’hardware, potrai
Phenom, ma spendere lo stesso denaro sembrano supportarla, ignorandola installare la versione 9.09.0010 del
in una GeForce 9600 GT ti offrirebbe in Gestione Periferiche. Su un medesimo software, che include
un miglioramento del framerate forum, mi hanno consigliato di una correzione specifica per Mirror’s
decisamente più avvertibile. utilizzare i vecchi driver di AGEIA, Edge. Dal pannello di controllo dei
facendoli riconoscere al sistema ForceWare dovrai poi disabilitare
FISICA ACROBATICA manualmente, in connubio con il l’accelerazione GPU PhysX, in modo
Incuriosito dai filmati software dei ForceWare. Ora, però, i da accedere a tutte le funzioni del
relativi alla versione test di funzionamento della PPU non programma PhsyX Properties. Qui,
PhysX di Mirror’s Edge ho vengono superati correttamente e attivando la voce Enable Ageia
Mirror’s Edge crasha dopo qualche PhysX Acceleration, assegnerai i
minuto. Disattivando il supporto calcoli del motore fisico alla PPU, che
a PhysX dai menu del gioco, tutto verrà correttamente riconosciuta dai
funziona regolarmente. Devo per giochi. Potrai così godere dei dettagli
forza buttare la scheda e munirmi di aggiuntivi del bel gioco di Dice senza
una seconda GeForce? incappare in alcun tipo di crash.
GeoffC L’unica pecca di tutta la procedura
consiste in un errore, decisamente
L’acquisizione di AGEIA ignorabile, nel pannello di controllo
da parte di NVIDIA e della PPU, che risulterà falsamente
la riprogrammazione non funzionante. Nei benchmark, le
del motore PhysX in favore del PPU di AGEIA vengono surclassate
linguaggio CUDA ha reso più anche dalle economiche GeForce
complesso far funzionare le PPU 8600 GT, ma tale scarto di prestazioni
originali dell’azienda svizzera, che non sembra riflettersi sul superbo
però conservano ancora una piena movimento di Faith e degli oggetti
compatibilità con Unreal Tournament distruttibili che la circondando. Di
3 e Mirror’s Edge. Dopo aver conseguenza, un upgrade in
■ Le vecchie schede AGEIA possono essere ancora eliminato tutto il vecchio software favore di una seconda GPU è,
sfruttate per abbellire gli effetti visivi di Mirror’s Edge.
della scheda, dovrai installare la nel tuo caso, poco proficuo.

60 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_schermoblu.indd Sez1:60 4-02-2009 16:19:52


SCHERMO BLU

SOS Rapido Risposte brevi


D Il cielo di Far Cry 2 si riempie di lampi nel mio
PC basato su 2 Radeon 3870 in CrossFire.
Anche le nuvole sono anomale: assomigliando a
delle informi astronavi.
Conte78

R Le versioni dei Catalyst precedenti alla


8.11 producono più di un’incompatibilità
tra i sistemi CrossFire e Far Cry 2, tanto che
ATI immise, nel periodo di uscita del gioco,
una “hotfix”, ovvero una correzione creata
ad hoc. Oggi, non posso che consigliarti
di installare i Catalyst 9.2, nonché l’ultima
versione delle DirectX (disponibile all’indirizzo
www.gameforwindows.com), che sulla tua
configurazione permetteranno di sfruttare la
modalità di rendering Direct3D 10.1 non solo nel
bel gioco di Ubisoft, ma anche in S.T.A.L.K.E.R.
Clear Sky.

D Lo splendore visivo di Far Cry 2 non


può prescindere dall’utilizzo di driver
aggiornati. Quando lancio GTA IV, tutto quello
che mi appare è l’errore RMN40. Un problema
fastidioso, considerando che ho un Phenom
9550 e una Sapphire HD 4850 con 1 GB di
memoria video.
Giovanni D Il protagonista di Dead Space si ribella ai
miei comandi, girando vorticosamente
su se stesso e costringendomi a muovermi
protagonista, però, ti ritroverai probabilmente
con un mouse poco reattivo, la cui fluidità può
essere migliorata disabilitando la sincronica

R L’ultimo episodio della serie GTA merita


una buona fetta della nostra rubrica, in parte
per la sua bellezza, in parte per i suoi problemi
continuamente verso destra con il mouse, solo
per andare dritto.
Anthony
verticale dello schermo nella sezione delle
opzioni grafiche. Anche così facendo, il cursore
si muoverà fluidamente durante la navigazione
tecnici. Quello in cui incappi tu, è prodotto solo negli evocativi menu della tuta spaziale, ma
dalla mancata installazione del Service Pack 3 per
Windows XP. All’indirizzo http://tinyurl.com/
acmwcx è disponibile un elenco di alcuni dei più
R Il bel gioco di Electronic Arts ha la
pessima abitudine di rilevare tutti i
joypad, i joystick e i volanti collegati al
offrirà una sensibilità molto bassa in fase di
puntamento delle armi. In questo frangente,
risultano utili i mouse in grado di cambiare
comuni errori del gioco, tra i quali c’è quello da sistema, adottandoli come input predefiniti. rapidamente risoluzione: un aumento o una
te incontrato, che sporadicamente appare anche Il movimento anomalo di Isaac potrebbe diminuzione di 400 dpi, al momento giusto,
sugli schermi di chi impiega Vista. La soluzione quindi essere legato alla presenza di una di ti permetterà di colpire i mostri alieni nei punti
temporanea, in attesa dell’arrivo di una nuova queste periferiche, che andrebbe prontamente nevralgici e senza eccessiva fatica.
patch, consiste nell’avviare l’eseguibile in modalità scollegata prima di lanciare il gioco. Dopo
compatibile con XP. aver eliminato il comportamento vorticoso del
D Lavoro su una piattaforma petrolifera,
passando buona parte del mio tempo
serale in una cabina di ridotte dimensioni.
Vorrei quindi assemblare il PC da gioco più
piccolo possibile, evitando i notebook e
conservando la possibilità di effettuare degli
upgrade della scheda grafica e del processore.
Andrea 70

R Esistono in commercio alcune


motherboard Mini-ITX munite di socket
AM2/775 e slot PCI-E 16x (il miglior esempio
è la Albatron Ki780G), ma la grandezza e i
consumi dei dissipatori e delle VGA adatte ai
videogiochi rendono preferibile puntare sul
più comune, e leggermente più ingombrante,
formato Micro-ATX. Un ThermalTake LANBOX
Lite (43 cm di profondità, 230 di altezza),
abbinato a un alimentatore ATX da 600W e a
una motherboard AsRock G43Twins-FullHD,
potrebbe fare da base di partenza per un
piccolo PC munito di Core 2 quad e Radeon
HD 4850. Il case è in grado di accogliere
2 hard disk e 2 unità ottiche, integrando
■ Usare il mouse dall’interno di una tuta tutte le porte USB e audio desiderabili da un
spaziale è più difficile di quanto si pensi.
giocatore.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 61

GMC153_schermoblu.indd Sez1:61 4-02-2009 16:19:58


IL DOPO VISTA

ARRIVA WINDOWS 7
Microsoft ha reso disponibile la prima beta pubblica di Windows 7:
un’ottima occasione per dare un primo sguardo successore di Vista!
INDIRIZZI UTILI
DAI primi giorni di gennaio,
Microsoft ha reso
disponibile la prima beta pubblica di
■ Dal desktop sono scomparse la Sidebar
e la Barra delle applicazioni.

La beta 7000 di Windows 7, il sistema operativo (OS)


Windows 7 è disponibile destinato a sostituire, entro la fine
all’indirizzo www. dell’anno, Windows Vista.
microsoft.com/windows/ Nel giro di poche settimane,
windows-7/beta- la versione preliminare dell’OS è
download.aspx in stata scaricata da oltre 5 milioni di
versione esclusivamente utenti, desiderosi di contribuire al
inglese. Insieme al suo perfezionamento e di testarne
file iso da riversare su la predisposizione all’esecuzione
DVD, all’utente viene dei giochi DirectX 10. La maggior
fornita una CD-Key parte di questi ultimi, infatti, funziona
che renderà il sistema regolarmente, dopo aver avuto
operativo funzionante l’accortezza di installare i driver a 32
fino a fine agosto 2009. o a 64 bit per Vista, a dimostrazione
È meglio utilizzare, come dell’elevato livello di compatibilità già
piattaforma di test, un PC raggiunto da Windows 7 e della sua
munito di una partizione stretta parentela con il predecessore.
libera, senza andare
a intaccare il sistema A PRIMA VISTA
principale. Dopo aver completato un’installazione
simile a quella già sperimentata con
Vista, si notano le novità apportate da
Windows 7 al desktop. La principale
riguarda la scomparsa della storica cui si ha avuto accesso più di recente. Personalizzazione è consentito
barra delle applicazioni, sostituita da Andando sull’icona dell’elaboratore scegliere una cartella d’immagini,
ANCHE NETBOOK
una Taskbar in cui i programmi attivi e di testi o su quella dell’utility di utilizzabili a rotazione dal sistema per
Windows 7, al contrario le finestre aperte sono rappresentati da fotoritocco, compaiono quindi gli ultimi creare desktop differenti a ogni avvio.
di Vista, è facilmente semplici icone. documenti o le immagini su cui si è È poi possibile modificare liberamente
installabile anche sui La posizione di queste ultime può lavorato. le combinazioni di colori di Aero, o
netbook privi di lettore essere modificata e fissata in modo La Sidebar di Vista è completamente adottare i temi creati da altri sfruttando
DVD. È sufficiente permanente, in modo da raggiungere scomparsa, ma non sono svaniti i 16 diverse tinte traslucide.
copiare i file presenti rapidamente la finestra desiderata Gadget, ora posizionabili liberamente
nel DVD d’installazione anche quando le applicazioni aperte su tutto il desktop. L’elenco di queste I PANNELLI
in una chiavetta USB da contemporaneamente sono numerose. piccole applicazioni è identico a La novità più evidente nel Pannello
almeno 4 GB, formattata Passando sopra le icone della quello di Vista, ma non è detto che di controllo è l’Action Center, una
con Fat32, utilizzando Taskbar compare automaticamente Microsoft non ne aggiunga di nuovi finestra in cui sono racchiuse tutte le
il comando da console un’anteprima della finestra che nella versione definitiva di 7. In ogni problematiche hardware e software che
xcopy d:\ e:\ /e /f (dove permette, per esempio, di osservare, caso, tutti i Gadget creati dalla comunità richiedono l’attenzione dell’utente.
d: è la lettera del lettore selezionare o chiudere tutte le schede Online, compreso quello che visualizza Il nuovo menu segnala gli errori
ottico ed e: quella della e le finestre aperte nel browser. Tale l’account LIVE dei giocatori, funzionano prodotti da una periferica munita di
chiavetta USB). funzionalità si riflette anche nel menu perfettamente. driver poco aggiornati o da un software
Start che, a fianco di ogni applicazione, Le altre novità dell’interfaccia incompatibile, proponendo le soluzioni
fa comparire un piccolo elenco dei file sono di tipo estetico: dal menu rilevate nel database online di Microsoft.

E le mail?
Aprendo per la prima volta il menu live.com), così da aderire alle direttive
Start di Windows 7, si viene colpiti della Commissione Europea Antitrust,
da alcune “assenze peculiari”. La lista ma anche per non imporre a tutti gli
dei programmi non elenca, infatti, utenti applicazioni indesiderate. Nel
Microsoft Mail, Live Messenger e pacchetto spicca Windows Live Photo
le utility Calendario di Windows, Gallery, un programma di gestione delle
Contatti di Windows e Movie Maker. immagini che permette di etichettare,
Tutte queste applicazioni sono state ruotare e ritoccare gli album personali,
scorporate dal sistema operativo e offrendo anche la possibilità di creare
riunite in un pacchetto scaricabile immagini panoramiche unendo tra loro
■ I Gadget sono liberamente chiamato Windows Live Essential (get. diversi scatti.
posizionabili sul desktop.

62 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_spec_win7.indd Sez2:62 4-02-2009 10:24:15


IL DOPO VISTA

MA FUNZIONA?
Navig
gazione rinnovata L’informazione che più interessa i
giocatori riguarda le prestazioni del
PESCE
MISTERIOSO
Passando con il cursore sulle nella possibilità di agganciare le nuovo sistema operativo, che già
anteprime della nuova Taskbar, si finestre ai bordi dello schermo e nella beta attuale sembrano essere Il desktop principale di
ottiene l’istantanea scomparsa dal di massimizzarne le dimensioni decisamente buone. Windows 7 ha come
desktop di tutte le applicazioni non solo verticalmente, cliccando due Windows 7 utilizza un minor protagonista uno
desiderate, che non vengono ridotte volte sul loro bordo superiore. quantitativo di RAM rispetto a Vista splendido pesce siamese
a icona, quanto rese trasparenti. Premendo la combinazione di tasti e, soprattutto, è decisamente più da combattimento,
In pratica, ci si ritrova a poter Win+P, poi, si cambia rapidamente la reattivo nell’avviare i programmi e al posto dei classici
osservare la finestra desiderata, che configurazione di un secondo monitor nello spostare i file tra gli hard disk. La paesaggi naturalistici
risulterà evidenziata, senza bisogno o di un proiettore collegato al sistema, compatibilità con i giochi è piuttosto selezionabili dal
di alcun clic. L’impegno speso dai passando dall’estensione del desktop elevata, dato che 7 è compatibile con i Pannello di controllo.
programmatori di Redmond per alla sua duplicazione senza dover agire driver a 32 e 64 bit prodotti per Vista, Il segreto del bellicoso
migliorare l’interfaccia si nota anche sui driver della scheda. ma l’esecuzione dei più recenti motori animaletto risiede nel suo
non sembra, per ora, trarre vantaggio nome scientifico Betta
dal nuovo sistema operativo: passando Splendens, che ben si
da Vista 64 a 7, i benchmark di Crysis addice alla versione beta
non godono di alcuna variazione in di un sistema operativo.
positivo, a parità di hardware.
L’upgrade da Vista o da XP richiede
circa 40 minuti d’installazione, che
diventano meno di 20 in presenza di
un hard disk completamente vuoto.
Ragguardevole il numero delle
periferiche correttamente rilevate e
configurate: sul nostro PC di prova, 7 ha
riconosciuto senza indugi un controller
Wi-Fi 802.11n USB e una GeForce
8800 GTX, assegnando al codec LODI INATTESE
audio integrato nella motherboard un
generico “HD Audio driver” funzionante Tra gli utenti che
anche nei giochi. Considerando che, applaudono alla qualità di
in seguito, Windows update ci ha Windows 7, definendolo
poi proposto l’ultima versione dei un “Vista riveduto
ForceWare, possiamo dire che l’unica e corretto”, ci sono
installazione manuale richiesta ha nientemeno che Linus
riguardato i driver del chipset. Torvalds, il creatore
È ancora presto per azzardare giudizi del kernel di Linux, e
■ Scorrendo le anteprime della Taskbar, si può
riguardanti la stabilità di Windows 7 Mark Shuttleworth,
navigare tra le schede aperte del browser.
che, come Vista insegna, potrà essere l’imprenditore
valutata solo dopo alcuni mesi dal sudafricano responsabile
Soprattutto, segnala se l’Antivirus e modalità che risulterebbe veramente debutto. La beta attuale è promettente della nascita di Ubuntu.
l’Antispyware hanno riscontrato delle utile, ovvero quella capace di impedire e dimostra come Microsoft abbia Entrambi ritengono che
minacce, arrivando a suggerire la l’installazione e l’esecuzione di nuovi imparato dai recenti errori. Ora il nuovo Windows sia
disabilitazione di un eventuale doppio plug-in e applicazioni agli utenti privi non rimane che aspettare il mese di un deciso passo nella
Firewall. Evidentemente pensato per di password, ma perlomeno è ora dicembre, sempre che il colosso di direzione giusta, da parte
facilitare la manutenzione del sistema, consentito disattivare completamente Redmond non incappi in di Microsoft.
l’Action Center concentra in un’unica questo componente senza che la barra qualche imprevisto ritardo.
finestra le funzioni che in Vista erano del desktop segnali costantemente un
disperse nelle sezioni Windows messaggio di errore.
Defender, Firewall, Segnalazione dei Un’altra sezione che ha subito
problemi e Account Utente, dando notevoli miglioramenti è quella relativa

Velocità warp
p
modo di creare dei punti di ripristino al networking. Il Centro connessioni è
del sistema o, addirittura, di riportare le stato radicalmente rivisto, eliminando
impostazioni del sistema operativo alla le voci che rendevano la condivisione
situazione immediatamente successiva dei file in Vista troppo densa di Pur non vantando motori più veloci
all’installazione. ostacoli. In Windows 7 è sufficiente della luce, Windows 7 include una
Sul piano della sicurezza, merita di creare un Homegroup (un gruppo tecnologia chiamata WARP (Windows
essere citata la configurabilità dello User casalingo) per ottenere una password Advanced Rasterization Platform)
Account Control (UAC) che in Vista utilizzabile su tutti i PC con cui si capace di emulare, sulle schede
allerta l’utente dei “pericoli” connessi desidera dialogare. Inserendola nei DirectX 9, le funzionalità di rendering
anche al semplice spostamento di sistemi collegati allo stesso router o delle DirectX 10 e 10.1. L’emulazione
un file o di una cartella. In Windows switch, che rileveranno gli Homegroup avviene via software e punta più a
7, questo componente può essere esistenti, si potranno condividere facilitare il lavoro degli sviluppatori, che non a elevare le capacità 3D
impostato su quattro livelli di immediatamente file, librerie musicali e delle schede meno recenti, comunque costrette a ridurre il livello
sicurezza, tra cui uno che non blocca video, nonché unità disco e stampanti. di dettaglio per non andare incontro a forti rallentamenti. Le vere
del tutto lo schermo, ma si limita a La natura delle risorse condivise è protagoniste di Windows 7 sono, però, le DirectX 11, già presenti
chiedere il permesso dell’utente in personalizzabile in ogni gruppo, nella beta attuale e destinate a raggiungere anche Vista in un futuro
fase d’installazione di un programma, offrendo una protezione ulteriore alle aggiornamento.
ignorando tutte le altre attività di reti wireless criptate con il vecchio
gestione dei file. Manca ancora l’unica standard WEP.

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 63

GMC153_spec_win7.indd Sez2:63 4-02-2009 10:24:20


le nostre

PROVE
Come capire quali giochi sono degni dei nostri risparmi

Come proviamo i giochi Ovvero, le linee guida dei nostri esperti


GIOCO
DEL MESE
GMC prova soltanto giochi completi e finiti. Magari non riceviamo I voti che vedremo nelle pagine di Giochi per Il Mio Computer
1 la scatola, oppure possiamo provare la versione inglese di un 4 sono assegnati con severità: se un gioco è brutto o poco giocabile,
GIOCO DEL MESE
GMC assegna l’ambito premio “Gioco del
gioco che poi verrà tradotta, ma si tratta sempre di versioni complete. non avrà la sufficienza. Se un titolo riceve l’emblema di ”Gioco del Mese” Mese” ai titoli che devono entrare nella nostra
collezione. Tutti i giochi che ricevono questo segno
o “Consigliato”, potremo star certi che si tratta di un ottimo prodotto. di distinzione sono raccomandati a “scatola chiusa”.
Proviamo ogni gioco almeno tre o quattro giorni prima di dare
2 un giudizio e scrivere il pezzo. Se poi il titolo è particolarmente Giudichiamo ogni gioco per quello che offre: nel caso di
meritevole, cerchiamo sempre di completarlo, così da offrirne un 5 uno sparatutto 3D, sarà fondamentale verificarne giocabilità,
resoconto ancora più completo e dettagliato. potenzialità su Internet e velocità su un computer dotato della GIOCO
migliore scheda 3D, mentre di un titolo di strategia sulla Seconda CONSIGLIATO GIOCO
A GMC abbiamo almeno un paio di esperti per ogni genere, Guerra Mondiale, sarà più importante verificare l’accuratezza storica. CONSIGLIATO
3 e assegnamo la prova di un titolo solo a chi conosce a fondo Nelle simulazioni controlleremo che le prestazioni dei mezzi siano
I titoli che ricevono un voto tra 8 e 10 possono
diventare “Giochi Consigliati”, ma è necessario
quella particolare tipologia di videogiochi. fedeli alla realtà. che abbiano le qualità per diventare delle pietre di
paragone per i giochi futuri!

La paggella di GMC Come assegnamo i voti nelle recensioni UN VERO


AFFARE
Per giudicare i giochi che proviamo per voi, abbiamo adottato il sistema dei voti scolastici. Inoltre, ogni gioco è definito da 4 voti parziali “fissi” UN VERO AFFARE!
(Grafica, Giocabilità, Sonoro e Longevità) e due specifici per il genere cui appartiene (per esempio, per un GdR sono Libertà d’azione e Trama). I videogiochi hanno un costo elevato: tuttavia,
a volte, capita di vedere prodotti interessanti a

3 o meno I giochi che


ricevono
un voto così basso sono affetti
4-5 Siamo ancora
nel campo delle
insufficienze: titoli che
6-7 Il traguardo della
sufficienza: nel caso
del 6 si tratta di titoli decenti,
8 o più I titoli da
prendere in
considerazione, anche se non
un prezzo ridotto. Se sono divertenti e giocabili,
ricevono il “marchio” di “Un Vero Affare!”.

da grossi problemi di giocabilità comunque hanno dei problemi, magari poco originali o con siete degli appassionati del
o di instabilità. Noi non li ma potrebbero interessare a qualche difetto; passando al 7 genere. Nel caso di 9, si inizia a
regaleremmo neanche al nostro giocatori veramente appassionati i giochi diventano piacevoli e parlare di capolavori. GMC non
peggior nemico... del genere. interessanti. ha mai assegnato un 10... IMPORTAZIONE PARALLELA
Non sempre titoli meritevoli trovano un importatore
ufficiale nel nostro paese. Con questo simbolo
verranno indicati i titoli acquistabili via Internet o

Girerà sul vostro computer?


d’importazione parallela.
Come funziona il gioco su varie configurazioni

Le recensioni dei titoli più importanti o più esigenti in termini di hardware GB di RAM e due Radeon X1950 XTX in modalità Crossfire. La fascia media visiva o accontentarsi di una fluidità non eccelsa. Il rosso mostra che, a quella
sono corredate da un riquadro che analizza il funzionamento del gioco con è rappresentata da un Athlon XP 1900+, 1 GB RAM e una Radeon 9600 risoluzione, anche al dettaglio minimo, il titolo presenta un frame rate troppo
varie configurazioni di hardware. Per venire incontro alle esigenze dei lettori, PRO, mentre il computer meno potente è basato su un Pentium4 1800, 1 basso per essere godibile, mentre una casella nera evidenzia l’impossibilità
abbiamo assemblato tre configurazioni che, a nostro avviso, rispecchiano GB di RAM e una GeForce4 Ti 4200. Interpretare il box è semplice, grazie ai di far partire il gioco in quella modalità. Ovviamente, insieme a tali dati
i PC di fascia bassa, media e alta attualmente posseduti dai giocatori. Per il colori. Il verde indica che si può giocare senza problemi, anche con dettagli cercheremo di dare alcuni consigli su come impostare i PC per ottenere il
top abbiamo preparato un PC basato su un Intel Quad Core a 2,66 GHz, 2 elevati, mentre una casella gialla segnala che sarà necessario ridurre la qualità miglior compromesso fra velocità e fluidità.

REQUISITI DI SISTEMA LEGENDA: ■ Tecnicamente impossibile ■ Sconsigliato ■ Accettabile ■ Ottimale


Anche se recente e di qualità, PC Fascia Bassa PC Fascia Media PC Fascia Alta
DS 2 non necessita di hardware Risoluzione Risoluzione Risoluzione
stratosferico per girare al meglio.
800x600 1024x768 1280x1024 1600x1200 800x600 1024x768 1280x1024 1600x1200 800x600 1024x768 1280x1024 1600x1200
Anzi, la risoluzione di 1600x1200 è
un traguardo facilmente ottenibile. Anti Aliasing Anti Aliasing Anti Aliasing
Certo, il motore grafico non lascia 4x 2x 2x 2x 4x 2x 2x 2x 6x 6x 6x 6x
a bocca aperta, ma attivando La quarta generazione delle GeForce è risultata una La 9600 è una scheda che inizia a sentire il Un sistema di questo calibro dovrebbe far girare
AntiAliasing e filtro anisotropico delle più apprezzate e ancora adesso riesce a difendersi peso degli anni, ma in questo gioco fa faville al meglio qualsiasi gioco, e DS 2 non fa eccezione.
(che vanno forzati dai driver della bene (al prezzo di shader semplificati), permettendo e le rimane quel minimo di potenza necessaria Anche se “pomperete” l’AntiAliasing al massimo
scheda video), l’effetto non è anche l’AntiAliasing, limitato al solo 2x, e capace, in per accennare anche un timido abbozzo di consentito, così come il filtro anisotropico, non vi
disprezzabile. certe situazioni, di rallentare leggermente l’azione. AntiAliasing, impostandolo a 2x. accorgerete di rallentamenti di alcun tipo.

La redazione di GMC, per le sue prove, utilizza un PC Predator Trooper

Chi prova i giochi a GMC


Per le prove dei giochi, GMC si affida a uno staff d’eccezione, che include i migliori esperti del settore.
Scopriamo insieme chi si nasconde dietro le pagine della vostra rivista preferita!

MASSIMILIANO ROVATI ALBERTO FALCHI CLAUDIO CHIANESE DARIO RONZONI RAFFAELLO RUSCONI YURI ABIETTI ELISA LEANZA
Specializzato in: Specializzato in: Specializzato in: Specializzato in: Porre a Specializzato in: Portare Specializzato in: Indossare Specializzata in: Prestare
Correggere ogni singolo Organizzare, durante la Affrontare a tempo di Max sibilline domande avanti una doppia vita: da pesanti elmi metallici e un prezioso aiuto nella fase
errore in GMC, e pausa pranzo, allegre record le insidiose notti riguardanti la battaglia delle una parte GMC, dall’altra danzare come un ossesso di controllo, affrontando
prendersela a male se scampagnate in quel di di quaunque gioco gli si Midway, scomparendo poi le incessanti e bizzarre sul palco... perché anche il l’impresa con decisionismo
Paglianti trova qualcosa. Chernobyl s/N. proponga. in una nuvola di zolfo! richieste di AlePonte. Lato Oscuro ha il suo fascino. categorico e incurante.
Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito:
Empire Total War Burnout Paradise The Witcher Burnout Paradise Football Manager Live NeverMulligan Nights Penumbra Black Plague

64 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_intro.indd Sez1:64 4-02-2009 16:14:56


Si va per mare!
Perché: “Chi comanda il mare, guida la Storia”.
LE PROVE DI QUESTO MESE

Empire Total War ..............66


Burnout Paradise
GIOCO
DEL MESE

The Ultimate Box ..............76

IL nuovo episodio della


blasonata serie Total War
non commette uno degli errori
gli appassionati di velocità su due e
quattro ruote troveranno pane per
i propri denti in Burnout Paradise
The Chronicles of Riddick:
Assault on Dark Athena .....80

storicamente ascritti a Napoleone The Ultimate Box. Dopo un lungo Cryostasis .........................84
e, finalmente, attribuisce la giusta periodo in esclusiva per console, pag. 66
Saints Row 2 .....................88
importanza alla guerra navale. la serie di EA è scesa in pista anche
Chi ci segue fedelmente ricorderà su PC. La formula è invariata: Codename: Panzers GIOCO
CONSIGLIATO
le prime immagini pubblicate da GMC scenari ampi, un parco auto e moto Cold War ..........................90
a proposito di Empire: ritraevano smisurato, e un tripudio di gare e
quasi unicamente degli scontri tra schianti. L’incarnazione per computer
Panzer Campaigns
velieri. Ebbene, se da quel lontano comprende anche le due espansioni France ’40 ........................93
ottobre del 2007 avete cominciato già apparse su Xbox 360 e Ankh – La Battaglia
a sperare di solcare i flutti respirando PlayStation 3. È il trionfo della guida degli Dei ...........................94
l’odore acre della miccia che arde, chiassosa, al meglio della sua forma.
pag. 76
con i piedi ben piantati su un Meno rumoroso, ma altrettanto Overclocked
traballante ponte di legno ricoperto devastante, l’anti-eroe Riddick Una storia di violenza ........96
di segatura, in attesa del momento è destinato a non trovare pace.
propizio per far partire una micidiale Fuggito dalla prigione di Butcher
Tale of a Hero
bordata con i cannoni da 32 libbre, Bay, il furyano incappa in una nave Il Destino di un Eroe ..........98
sappiate che il momento è giunto. di mercenari e… I particolari a eXperience 112 ..............100
Voltate pagina e scoprirete che, pagina 80. Per ora, vi basti sapere
anche sul mare, l’ultima fatica di che Assault on Dark Athena Anno 1701:
Creative Assembly saprà imporsi rappresenta il gioco ideale per The Sunken Dragon .........101
al vertice del genere strategico. chi vuole rispolverare i panni pag. 80
Necrovision ....................102
“Anche”, perché Empire rappresenta dell’eterno fuggitivo e gustarsi sia il
un affresco immenso della guerra primo Escape from Butcher Bay, sia Space Giraffe ...................104
nel XVIII secolo, con eserciti dalle le nuove peripezie di “Vin Riddick”.
uniformi variopinte impegnati su Tra velieri, vascelli spaziali The Guild II: Venice .........105
una mappa che spazia dall’India alle e misteriose rompighiaccio Il Signore degli Anelli:
Americhe (oceani compresi). Ogni intrappolate nella banchisa La Conquista ...................106
battaglia è una scena tratta da “Barry (avevamo accennato a Cryostasis
Lyndon”, “L’ultimo dei Mohicani” sullo scorso numero, nella rubrica Fallout 3: Operation
o “Master and Commander”. La dedicata all’Hardware, ora lo Anchorage ......................108
vostra scena; la vostra battaglia. Che trovate recensito a pagina 84), pag. 84
The Golden Horde ...........110
scegliate di accettare la sfida sullo anche questo si dimostra un mese
scacchiere dei re e degli imperatori, ricco, per chi ama passare il tempo Football Manager Live .....112
o di affondare lo stivale nel fango, giocando con il proprio PC.
al fianco dei vostri soldati, Empire Alla via così.
sarà lì ad aspettarvi. Non ci resta che BUDGET
augurarvi, per la prima volta in questa
saga magistrale, “Buon Vento”. Massimiliano Rovati The Settlers:
Messe da parte le pagine di Storia, massimilianorovati@sprea.it La Nascita di un Impero ...115
Driver: Parallel Lines ........115 pag. 88

VINCENZO BERETTA LUCA PATRIAN ALESSANDRO GALLI FRANCESCO MATTIA RAVANELLI PRIMOZ SKULJ ROBERTO CAMISANA
Specializzato in: Tornare da Specializzato in: Provare tutte Specializzato in: Trovare MOZZANICA Specializzato in: Specializzato in: Specializzato in: Azzoppare
Azkaban con un canestro le entrate spettacolari della la soluzione giusta a ogni Specializzato in: Riuscire a Affrontare coraggiosamente Guidare i giocatori il sano flusso di lavoro
di storie nuove, pronto a Royal Rumble con il prode problema. A volte, è anche preparare otto recensioni per il viaggio a bordo di un alla scoperta di nuove redazionale con mail piene
calpestare nuovamente le Raffaello Rusconi e a sua una soluzione legale e di giochi diversi scrivendo le pulmino dal look equivoco, meraviglie videoludiche, e di dubbi e di spam.
aiuole di GMC! insaputa. moralmente accettabile. stesse identiche cose. ma è per GMC! farlo in fretta... Per fortuna, si filtra.
Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito: Gioco Preferito:
Mount&Blade WWF Wrestlemania C64 Civilization Special Black & White 2 Prince of Persia Double Agent Ankh

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 65

GMC153_intro.indd Sez1:65 4-02-2009 16:15:17


GIOCATI PER VOI

■ La linea inglese si prepara a fronteggiare


la micidiale artiglieria statunitense:
la sottile linea rossa resisterà!

■ La ridente Venezia, incastonata tra Austria, Spagna e


Francia: non è possibile iniziare Empire con uno stato italiano –
almeno fino all’uscita di qualche Mod indipendente!
GENERE: STRATEGIA
GUERRA TRA NAZIONI

EMPIRE TOTAL WAR Quando installerete il gioco, potrete scegliere


tra 11 fazioni giocabili: Gran Bretagna, Francia,
Spagna, Impero Ottomano, Prussia, Austria,
le Province Unite (l’odierna Olanda), Russia,
Impero Mughal, la Confederazione Maratha

“La guerra è troppo importante per delegarla ai (entrambi indiani) e la Polonia/Lituania.


Siamo sicuri che, al massimo ventiquattr’ore
dopo l’uscita del gioco, uscirà un Mod che
militari”. Lasciamola ai giocatori, allora! permetterà di giocare con ogni fazione
presente: sono oltre 20, e comprendono
Venezia, Genova, gli Stati Italiani (radunati
sotto il papato), gli stati Baltici, i Cavalieri di San
LA LINGUA
DELL’IMPERO
IL nuovo capitolo della saga di Total
War, Empire, vi metterà sul trono
di un re, imperatore o presidente di
davanti a una gigantesca mappa
dell’Europa, che va dall’Atlantico alla
Russia, dall’Islanda alla costa nord
Giovanni (Malta), la Persia, una mezza dozzina
di “nazioni” di indigeni americani, la Savoia,
il Portogallo, e un’altra mezza dozzina di stati
Nella nostra uno stato che ha scritto la Storia nel africana; questa mappa geopolitica sarà arabi e musulmani.
recensione,
abbiamo provato XVIII secolo: non solo il Regno Unito o divisa in macroregioni, ognuna delle
una versione la Francia, ma anche quali ha una “capitale”: per controllare
completa del
gioco, ma in l’Impero Ottomano, una regione, tendenzialmente dovrete
inglese; Creative
Assembly ci ha
o l’India.
Dal più alto
GIOCO controllare la capitale corrispondente;
per difendere i vostri possedimenti
garantito che
la traduzione scranno del regno (o DEL MESE e per conquistarne di nuovi, dovrete
in italiano
comprenderà sia impero, o repubblica) creare degli eserciti e spostarli sulla
tutti i testi, sia guiderete ogni mappa, un po’ come le pedine di
l’audio. Finora, i
titoli di Total War aspetto economico, un “Risiko” molto più articolato e
sono stati tradotti sociale e militare complesso. A differenza del celebre
abbastanza bene, gioco da tavolo, però, dovrete anche
quindi speriamo
del vostro stato.
che il lavoro Sarebbe bello pensare che l’obiettivo
svolto su Empire si
mantenga almeno
sullo stesso livello.
sia conquistare il mondo conosciuto,
o anche solo creare una situazione di
“Empire è Quando due eserciti nemici si
scontrano, potrete decidere se
Sul prossimo
numero potremo
pacifica e prospera convivenza con gli godibilissimo combattere la battaglia in prima
confermarvelo. stati vicini. In realtà, il vostro scopo persona, guidando le unità nel
primario sarà sopravvivere al branco di persino se combattimento, oppure se delegare il
lupi che vi circonderà, e che – anche se tutto al PC. Nel primo caso, dopo un
non lo saprete – avrà già adocchiato le non avete mai caricamento non sempre velocissimo
vostre città e le vostre ricchezze. Anche
il più accanito sostenitore della non
giocato a uno apparirà una visuale tridimensionale
del campo di battaglia, e dovrete
PROTEZIONE
violenza scoprirà che il XVIII secolo è strategico in controllare le unità in un raffinatissimo
Empire utilizza la un periodo in cui bisogna prepararsi alla strategico. Nel secondo, il computer
struttura di Steam,
di conseguenza
guerra, se si vuole la pace. vita vostra” stabilirà chi ha vinto in base al numero
deve essere e al tipo di truppe (e a un pizzico di
validato online Narva, 20 Novembre 1700 gestire le capitali sotto il vostro fortuna). Naturalmente, vi consigliamo
prima di poter
essere lanciato. Se non avete mai giocato a un titolo controllo, decidendo quali strutture di combattere in prima persona tutte le
Dopodiché, della saga di Total War, magari perché edificare, il livello di tasse, tenendo un battaglie, per godervi appieno il gioco!
potrete settare
Steam su “offline” avete trascorso gli ultimi 10 anni su occhio su aspetti delicati come il morale
e non dovrete una magnifica spiaggia della Guyana del popolo, oppure quanti dei vostri Fontenoy, 11 maggio 1745
più connettervi.
A parte questo,
Francese, non dovete preoccuparvi: sudditi appartengono a una religione Se siete dei veterani di Rome e dei due
Creative Assembly Empire è godibilissimo persino se non piuttosto che a un’altra. Medieval (e magari dell’indimenticabile
ha garantito che avete mai provato uno strategico in vita Un simulatore politico completo, anche Shogun), vi starete chiedendo da più di
non ci saranno
altre protezioni. vostra. Una volta scelta la nazione con se semplificato per creare un gioco un anno se Empire sia semplicemente
cui vi getterete nella mischia, arriverete profondo, ma divertente da affrontare. Medieval 2 traslato di quattro/

66 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:66 4-02-2009 10:08:15


GIOCATI PER VOI

SALVARE LA
SITUAZIONE
Potrete salvare
la situazione del
vostro impero
in qualsiasi
momento nella
fase strategica (per
intenderci, sulla
mappa del Mondo).
Il sistema prevede
L’ARTE DELLA DIPLOMAZIA un salvataggio
automatico quando
completate il
Le alleanze, in Empire, sono ancora più turno, in modo
importanti che in passato, arrivando a che, in caso di
rivaleggiare con quelle di Civilization (ma non disastri e tragedie
con quelle, per ora irraggiungibili, di Europa (come una
Universalis). È possibile stipulare un’alleanza battaglia inattesa
finita male),
militare, che vi lega a uno stato il quale vi possiate recuperare
difenderà in caso di aggressione, ma potrebbe la situazione alla
trascinarvi in guerre non desiderate e non fine del turno
“vostre”. Questo gioco di alleanze porterà precedente.
Durante le
stati geograficamente lontani ad accordarsi battaglie,
contro comuni nemici, e giocando con la purtroppo, non è
Prussia ci è capitato di essere spinti ad allearci possibile salvare.
con la Corona Britannica contro Francia,
Austria e Spagna – un’ulteriore riprova della
validità “storica” del modello di Empire.
Se non volete o non riuscite ad allearvi con
alcune nazioni, potrete sempre stipulare degli
accordi commerciali, generalmente molto
redditizi, oppure di passaggio libero di truppe.
È persino possibile chiedere a uno stato (se
è decisamente meno potente) di diventare
vostro “protettorato”.

■ La costa ovest americana, dove gli Stati Uniti sono già “nati”:
quale che sia il vostro regno di partenza, potrà sempre capitare
che una fazione si ribelli al giusto imperatore.

cinquecento anni in avanti nel tempo. ha due o tre “agglomerati”, che Anche le “personalità” sono cambiate: EVENTI
La risposta è “sì, ma molto di più”, a possono essere fattorie, scuole, porti, ci sono sempre le “spie”, che Un po’ come
partire proprio dalla mappa di gioco: il miniere, laboratori tessili e industriali, potrete utilizzare per ogni genere le carte degli
Imprevisti di
teatro non è confinato all’Europa, che e via dicendo, fino ad arrivare a di nefandezza ai danni dei vostri “Monopoli”, a ogni
comunque è rappresentata in una scala esotiche piantagioni di caffè o tabacco. rivali, e i preti/monaci che invece turno può capitare
qualcosa in grado
più grande; esiste una mappa apposita In alcuni casi, sarete voi a scegliere se diffonderanno la religione di stato. di cambiarvi la vita,
per l’India e una per le Americhe (la trasformare l’agglomerato in una scuola Sono spariti principi e principesse, e spesso in peggio.
Per esempio,
costa atlantica, dall’odierno Canada fino piuttosto che in un laboratorio; in altri, i generali ora sono semplicemente può scoppiare
a una piccola parte del Sud America). (come la scuola di Cambridge) sarà già al comando degli eserciti (assoldarli una guerra di
successione, e
Sono presenti anche delle “tappe determinato a priori. è semplicissimo, come peraltro era magari vi troverete
intermedie”, su cui torneremo più I nemici possono conquistare ognuno sufficiente essere nobili per essere alti a combattere
contro uno stato
avanti. Ma non è solo una questione di questi agglomerati: ecco, quindi, ufficiali, nel periodo preso in esame che non avete mai
di dimensioni: grazie al periodo che avere un super esercito nella da Empire). Fanno la loro apparizione i incontrato; oppure,
storico, fatto di invenzioni, scoperte e capitale della regione non vi assicura “gentiluomini”, che se piazzati al posto può esplodere
da un momento
rivoluzioni culturali molto significative, più la pace e la tranquillità, dato che giusto, hanno un potere tremendo: all’altro una
il XVIII secolo di Creative Assembly è poche semplici e umili unità ostili sono per esempio, un gentiluomo portato rivoluzione, che
“crea” una nuova
pieno di novità. in grado di conquistare e distruggere per le scienze e piazzato in una scuola fazione che aspira al
Per rispecchiare i cambiamenti storici questi insediamenti. Dovrete quindi accelererà incredibilmente la scoperta vostro trono.
In ogni caso, meglio
rispetto al periodo antico e medievale, controllare il territorio, e impedire ai di nuove tecnologie. avere sempre un
ma anche per aggiungere un livello di nemici di scorrazzare liberamente per i Avete letto bene: esiste un albero esercito pronto a
intervenire.
dettaglio prima assente, ogni regione vostri possedimenti. tecnologico, piuttosto semplice se

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 67

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:67 4-02-2009 10:08:25


GIOCATI PER VOI

■ Le battaglie navali sono ora un punto focale del gioco: fino a


sei-sette navi per parte rimangono controllabili, con più vascelli è
dura gestire lo scontro in tutte le sue componenti.

■ Ogni “anno” del gioco (che va dal 1700 al 1800) è


diviso in due turni: uno estivo e uno invernale.

IMPERI IN MULTIPLAYER
EDIFICI FAMOSI
Esistono decine Al momento dell’uscita (prevista per metà
di edifici che marzo circa), potrete giocare online solo le
potrete costruire battaglie terrestri e navali. Tuttavia, grandissima
nelle vostre città: e benvenuta novità nel mondo di Total
l’impostazione
iniziale che darete War, sarà presto possibile giocare anche la
a ogni “capitale” campagna in multiplayer: Creative Assembly
sarà tra fortezza e ha promesso che, nel giro di pochi mesi
città “civile” (anche (forse solo un paio) dall’uscita del gioco,
se l’impatto è
meno radicale che sarà possibile giocare contro un amico tutta
in Medieval 2). la campagna! L’idea è quella di garantire
Alcuni edifici, l’esperienza più adattabile possibile: per
verso il termine esempio, sarà possibile scegliere di combattere
della campagna,
possono
tutte le battaglia in modalità automatica
“evolvere” fino (decisa cioè dal PC), oppure di far giocare
a diventare il vostro avversario in tutte le battaglie che
costruzioni molto dovrete affrontare, anche quelle contro uno
celebri, come il stato diverso. Grazie al supporto di Steam,
British Museum.
l’esperienza online non dovrebbe presentare
i problemi avuti in passato per diverse versioni
del gioco – tramite Steam, il gioco verrà
aggiornato automaticamente all’ultima patch
ogni volta che vi collegherete a Internet.

confrontato con Civilization, ma un punto di vista militare, ma perché nelle Indie o in America. Tuttavia,
decisamente efficace, che vi permette avrà un’università, oppure attaccherete scoprirete che gli eserciti professionisti
di studiare nuove tecnologie militari, una certa zona delle colonie perché ci del XVIII secolo devono essere pagati,
civili e sociali. Per esempio, è possibile saranno il cotone o il tabacco in grado ogni turno; uno stato come l’Austria
studiare nuovi tipi di proiettili per di garantirvi guadagni mostruosi. può permettersi un paio di eserciti
i cannoni, ma anche la rotazione Il Vecchio Mondo è denso di questi “completi”, quindi scordatevi di partire
delle colture, oppure nuovi metodi agglomerati, ma non tutti hanno tutto: per la conquista del mondo al settimo
per tessere; secondo quello che e poter studiare delle nuove tecnologie turno!
sceglierete, tutto il regno godrà dei prima degli altri stati è fondamentale Dovrete pianificare molto bene le
vantaggi della vostra scoperta. per prosperare economicamente vostre mosse, arruolando l’esercito
e militarmente. Se in altri titoli di solo al momento giusto, ed essere
Yorktown, 19 ottobre 1781 Total War (o anche in altri strategici), pronti a disfarvene se non vi serve più.
Tutto questo porta a un Total War quando arrivava il moschetto, dovevate Non potete semplicemente “andare
decisamente rinnovato: militarmente, upgradare tutti i guerrieri obsoleti, in verso la prossima città”, come era
dovrete sì conquistare le città più Empire non accade: studiando, per successo in Medieval 2 o in Rome,
importanti, ma dovrete anche esempio, la formazione a quadrato, dato che in questo secolo la chiave del
difendere il territorio, dai porti ai tutte le fanterie di linea la potranno successo è sia militare. sia economica.
villaggi. Mettendo uno scienziato in utilizzare; oppure, una volta “scoperta” Senza le sterline o le corone in cassa,
un collegio (l’evoluzione della scuola), la baionetta innestabile, tutti i fucilieri la nessuno va da nessuna parte.
potrete studiare più velocemente dei “riceveranno”. Ma non è finita: mentre per i Romani
vicini come trarre maggiori benefici E lo stesso vale dal punto di vista o i signori medievali (ancor di più per
dalle colture, oppure dal commercio. economico: è relativamente più facile gli shogun giapponesi), il mare era
Arriverete a conquistare una regione accumulare ricchezze, soprattutto se solo una “cosa” che circondava i loro
non perché vi servirà tatticamente da controllerete uno stato con colonie sogni di conquista molto terrestri, in

68 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:68 4-02-2009 10:08:34


GIOCATI PER VOI

MOD IN ARRIVO
La comunità
dei modder di
Total War è,
storicamente, una
delle più prolifiche
e competenti.
Per Rome è stata
realizzata una delle
migliori “Total
Conversion” in
assoluto, il Total
Realism Mod,
che rende il gioco
storicamente molto
più accurato (www.
rometotalrealism.
org). In generale,
per gli ultimi
LA FELICITÀ DEGLI IMPERI Total War sono
stati realizzati
Mod ispirati
La felicità dei vostri sudditi sarà legata a a “Il Signore
moltissimi fattori: per esempio, la forma di degli Anelli”,
governo (tra monarchia assoluta, costituzionale “Warhammer”,
e repubblica), la religione del vostro impero e persino
diverse versioni
e le tasse. Su quest’ultimo fattore, potrete napoleoniche.
intervenire direttamente, selezionando non ■ Le palle di cannone sono degli oggetti fisici, che bucano lo scafo, mandano in pezzi gli
Tutto questo
solo il livello di tassazione del popolo, ma alberi e tagliano il sartiame delle navi. Persino le vele si gonfiano per i colpi ricevuti. grazie all’estrema
anche quello della nobiltà. Nel primo caso, semplicità con
una pressione fiscale spingerà la gente alla cui è possibile
ribellione; nel secondo, i nobili potranno il territorio: potrete solo stabilire delle al Pacifico). Come per le battaglie modificare i
parametri delle
organizzarsi e decidere di creare una fazione postazioni di scambio commerciale. terrestri, potrete schierare fino a venti truppe, ma anche
separatista. Una nota particolare: mentre nei Tra voi e le vostre colonie si creeranno navi: in generale, i vascelli costano la mappa di gioco
passati Total War gli “edifici” solitamente e le uniformi.
delle rotte commerciali: qualsiasi flotta parecchio (anche nel mantenimento), Secondo i
miglioravano la felicità della popolazione può mettersi su una rotta di questo tipo quindi non ne avrete moltissimi, e programmatori di
vicina, in Empire alcuni, come le scuole, la Creative Assembly,
peggiorano. Come dire, la conoscenza rende
e, indossando il cappello dei corsari, normalmente gli scontri sono tra flotte Empire è ancora
instabile l’imperatore, che per sedare le rivolte arricchirsi a vostre spese. Dovrete di cinque/sei navi. più semplice
quindi prepararvi a combattere sul Come sanno gli appassionati da modificare:
potrebbe decidere di distruggere le scuole. vedremo nei
mare! dei romanzi di Patrick O’Brian, prossimi mesi cosa
nell’epoca della vela e dei cannoni, verrà prodotto.
Siamo disposti a
per distruggere i nemici nel mare era scommettere la
necessario mostrare il fianco della nave, nostra sciabola
“Anche il XVIII e sparare al momento giusto micidiali
d’artiglieria che,
anche solo un
secolo è un bordate contro il nemico. In Empire
dovrete fare esattamente questo:
giorno dopo
l’uscita del gioco,
troveremo Mod
periodo in posizionare le unità nel modo migliore, per “sbloccare”
tutte le fazioni e
cercando di far sì che il nemico vi
cui bisogna presenti sempre la prua o la poppa.
per allungare il
periodo di gioco.
I combattimenti per mare sono più
prepararsi veloci e letali di quelli terrestri: in pochi
Empire dovrete letteralmente imparare
a muovervi in un nuovo elemento.
alla guerra, attimi, le due flotte sono a tiro dei
micidiali cannoni. Dovrete stare attenti
Economicamente, quasi ogni Stato è se si vuole la a non commettere errori, perché alla
legato ai rapporti che può creare con le minima indecisione, il computer è in
colonie in India e in America: dovrete pace” grado di sfruttare la vostra debolezza
prendere delle truppe, costruire delle e disalberarvi la nave in pochi secondi,
flotte (non bastano un paio di navi, Cattura della Serapis, con una bordata a palle catenate,
dovrete difendervi dalle potenze 23 settembre 1779 o seminare la morte tra il vostro
marittime!), e portare i soldati nelle Una vera novità è data dai equipaggio con scariche a mitraglia.
colonie per conquistarle e difenderle. combattimenti navali: nei Il sistema di controllo è piuttosto
Oltre a India e Americhe, esistono precedenti Total War erano risolti efficiente, dato che se ordinerete alla
altre quattro zone del mondo automaticamente dal computer, che vostra nave di attaccare un veliero
particolarmente ricche che sono decideva il risultato in base al numero, nemico, non si muoverà dritta verso
rappresentate sulla mappa globale di alla qualità e all’esperienza delle quest’ultimo, ma tenterà sempre di
Empire: Costa d’Avorio, Madagascar, navi coinvolte. Ora, invece, potrete mostrare il fianco in modo da poter
Indie dell’Est e la costa del Brasile. Qui scendere in battaglia anche in mezzo scaricare i cannoni contro l’avversario.
non potrete “sbarcare” e conquistare all’Atlantico (o al Mediterraneo, o La vostra abilità entra in gioco nel fare

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 69

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:69 4-02-2009 10:08:41


GIOCATI PER VOI

■ Gli eserciti si spostano sulla mappa strategica come in Medieval 2:


la differenza è che anche una piccola armata può creare disastri,
seminando distruzione nelle cittadine sparse per la provincia.

■ Gibilterra è appena stata conquistata


dalla corona inglese: gli “obiettivi”, diversi
per ogni stato, della campagna spingono il
giocatore a comportarsi “storicamente”.

I NUMERI DI
in modo che il nemico presenti i “lati” siamo riusciti a emulare le gesta di ALBERO TECNOLOGICO
senza cannoni della propria nave (prua Nelson, anche se magari ci manca solo
EMPIRE In Empire appare per la prima volta, nella
11 fazioni giocabili e poppa), oppure nel mandare due navi un po’ di pratica.
100 anni saga di Total War, un albero tecnologico,
contro una nemica. Un plauso speciale lo merita il che vi permette di svolgere delle ricerche e
200 turni
24 fazioni minori, Oltre ai diversi tipi di colpi, esiste sistema fisico, che simula i colpi di di caratterizzare il vostro impero. La ricerca è
non giocabili anche la possibilità di abbordare le cannone che sconquassano le superfici divisa in tre diversi settori:
26 possibili fazioni
emergenti navi avversarie: ovviamente, i vascelli delle navi colpite, mandandole
325 (circa) unità più grandi hanno equipaggi più letteralmente in pezzi: assistere Militare: le aree di ricerca sono tre: una per
militari, di cui: la guerra terrestre, che quindi comprende
20 unità navali numerosi, quindi un tre alberi da 32 a una battaglia di Empire ricorda
baionette innestabili e formazioni come il
3 mappe diverse cannoni può facilmente disalberare molto da vicino un’ottima pellicola quadrato, una per gli esplosivi, e in particolare
(Europa, India,
America)
(immobilizzandolo) un 18 cannoni, e hollywoodiana, anche per mare. l’uso dell’artiglieria, e l’ultima che comprende
4 “stazioni” poi abbordarlo: in questo modo, dopo la guerra marittima e in generale l’avanzamento
commerciali la battaglia avrete una nuova nave al delle strutture nei porti.
(Madagascar, Costa
d’Avorio, Brasile e vostro servizio!
Indie Orientali)
70 tecnologie da
Finché dovrete controllare due o “Studiando la Industriale: è divisa in agricoltura, che
comprende sia il lavoro nei campi che la
studiare
20 unità
tre velieri, sarà abbastanza semplice
elaborare delle tattiche che funzionino
formazione pastorizia, industria metallurgica (miniere e
motori a vapore, ad esempio), e industria
controllabili
per parte nelle davvero; tuttavia, l’Intelligenza a quadrato, tessile.
battaglie Artificiale del nemico è di buon
livello, quindi gli ammiragli digitali tutte le Filosofia: racchiude tutte le innovazioni “sociali”
e politiche del periodo: si parte dal “governo
risponderanno a ogni vostro attacco
in modo logico e intelligente: non fanterie con consenso popolare” alla separazione dei
poteri, per arrivare all’abolizione della schiavitù
aspettatevi di riuscire ad affondare il
nemico senza perdere comunque una
di linea la e la produzione di massa.

parte della vostra flotta. potranno Gli studi in ogni area richiedono sia una
“scuola” dove si effettua una ricerca (per
Nei rari casi in cui ci sono quindici o esempio, se avete due scuole e un’università
venti navi per parte, il combattimento utilizzare” potrete procedere con tre ricerche
è molto più caotico, dato che, anche contemporaneamente) sia delle strutture per
mettendo in pausa, il computer può Assedio di Gibilterra, 24 giugno 1779 – i diversi livelli: solo con un’università potrete
controllare contemporaneamente tutte 7 febbraio 1783 studiare i “diritti umani”.
le sue navi singolarmente, mentre Le battaglie terrestri sembrano più
voi potrete seguire solo quelle sullo tradizionali e simili alle loro controparti
schermo. medioevali e romane, ma in realtà
In questi casi, il risultato è ancora qualche differenza c’è, al di là della grafica
determinato dalla vostra abilità, ma è sempre più dettagliata e spettacolare.
estremamente facile perdere qualche La più visibile è l’uso della polvere da
veliero – per quanto ci riguarda, non sparo: la maggior parte delle unità,

70 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:70 4-02-2009 10:08:50


GIOCATI PER VOI

■ Controllare i mari è molto più importante che negli


altri Total War, semplicemente perché ci sono punti che
non potrete raggiungere tramite la terraferma.

ROMANZI ED
EMPIRE
I romanzi di
Bernard Cornwell
che hanno per
protagonista
Sharpe sono in
PER MUOVERE I PRIMI PASSI realtà ambientati
alla fine del
NEL NUOVO MONDO periodo di
Empire: Sharpe
è un soldato di
In Empire è presente una mini campagna Sua Maestà al
introduttiva, ambientata nel Nuovo Mondo servizio in India,
e divisa in tre capitoli. Nel primo, nei panni dove combatterà
dei coloni inglesi, dovrete conquistare una epiche battaglie
serie di regioni nella zona est della costa agli ordini di un
certo generale
nordamericana, ai danni degli indiani. Nel che diventerà poi
secondo, dovrete difendere le colonie dalle famoso come Duca
grinfie francesi, mentre nel terzo, dalla parte di Wellington.
dei ribelli americani, dovrete trionfare contro Nella sua carriera
gli inglesi. Questa mini campagna è un ottimo ■ L’artiglieria è diventata un’arma decisiva: di oltre 24 romanzi
(solo una decina
metodo per imparare a gestire ogni aspetto le sue unità più evolute sono in grado di far dei quali tradotti
di Empire e, sebbene sia circoscritta a poche crollare anche l’esercito più deciso. in italiano),
regioni, è piuttosto divertente. La consigliamo Sharpe viaggerà
in lungo e in largo
a tutti i giocatori, esperti o meno di Total War. per l’Impero
comunque caricare in modo efficace d’azione è spaventosamente esteso. Un Britannico,
arrivando a
il nemico che si avvicinava di lato, paio di batterie ben posizionate possono partecipare alla
prendersi una scarica di moschetto sul costringere il nemico più arroccato a guerra contro
lato della formazione equivale quasi a uscire dalla sua posizione difensiva, e Napoleone in
Spagna. Se siete
perdere l’unità. affrontare i vostri moschetti in campo anglofoni, esiste
Inoltre, sarà altrettanto importante aperto. anche una serie TV,
sfortunatamente
riuscire a sovrapporre gli archi di fuoco: Rispetto ai precedenti Total War, mai arrivata in
cliccando su un’unità in grado di sparare, abbiamo visto che la gamma di unità è Italia. Se preferite
la guerra per mare,
apparirà l’arco di fuoco, segnato in grigio molto più varia: dato che sono coperti non potete invece
semitrasparente. Se un’unità nemica si “solo” 100 anni di storia, non esistono perdervi i libri di
Patrick O’Brian:
trova all’interno di due archi di fuoco, unità particolarmente obsolete; tuttavia, 20 romanzi
perderà il doppio dei soldati a ogni progredendo tecnologicamente potrete che narrano
le avventure
ora, può sparare e colpire a distanza. scarica; se riuscite a posizionare un’unità arruolare unità sia più forti, sia più marittime del
Le decine di cannoni e mortai presenti sul fianco e una sul fronte, basteranno specializzate. Per esempio, i Corazzieri capitano Jack
Aubrey e del
nel gioco hanno una portata e, con un paio di salve e l’unità nemica crollerà sono una cavalleria particolarmente chirurgo di bordo
l’esperienza e le tecnologie appropriate, e fuggirà a gambe levate, diventando pesante; tuttavia, esistono anche i Stephen Maturin,
una precisione mortale. vulnerabile alla cavalleria, anche quella lancieri Ulani che sono leggermente durante le guerre
napoleoniche.
Se nel Medioevo esisteva un bizzarro leggera. meno forti in corpo a corpo, ma Entrambi gli autori
gioco di combinazioni del tipo “sasso- La cavalleria è diventata ancora di hanno un bonus per la carica davvero sono editi in Italia
da Longanesi
carta-forbici” tra fanteria, arcieri e più un’arma da movimento: la linea di esagerato. Questo vuol dire che il editore.
montati, in Empire c’è una sola certezza: fanteria avanza come un’incudine e la generale attento, nel suo esercito,
chi ha il moschetto ammazza da lontano, vostra cavalleria sarà il martello che deve metterà due o tre unità di Corazzieri,
e a una velocità mostruosa. colpire quella nemica, preferibilmente e una di Ulani. I primi li userà per il
Per parafrasare un celebre western: sul lato o da dietro. Tuttavia, è passato combattimento “normale”, mentre
quando un esercito che ha i moschetti il periodo in cui i cavalieri pesanti i secondi li riserverà per una carica
incontra uno che ha le picche, chi ha la decidevano le sorti delle battaglie: una particolarmente importante, che da sola
picca è un uomo morto; quando, invece, linea di fanteria solida può resistere può decretare il vincitore dello scontro.
(e sarà la maggior parte dei casi) i due benissimo alla carica della cavalleria più Anche in battaglia scoprirete che
contendenti hanno entrambi le armi da corazzata. l’evoluzione tecnologica può cambiare le
fuoco, sarà solo l’abilità del giocatore a A rendere ancora più movimentata sorti della guerra: per esempio, potrete
determinare il vincitore. la situazione, arriva l’artiglieria: certo, “studiare” la formazione a quadrato, che
In primo luogo, è importantissimo era presente anche negli altri Total permette alla fanteria di linea di difendersi
come ci si posiziona: se in Rome un’unità War, ma l’artiglieria è ora un’arma egregiamente dalla cavalleria; oppure,
di legionari messa “storta” poteva importantissima. Innanzitutto, il raggio potrete studiare la baionetta innestabile,

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 71

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:71 4-02-2009 10:09:00


GIOCATI PER VOI

ASSEDI NEL XVIII SECOLO


Non si potrebbero conquistare gli imperi senza
assediare le città “capitali” di ogni regione.
■ Le due linee arrivano a fronteggiarsi,
Come nei precedenti Total War, invece
dopodiché iniziano a scambiarsi letali scariche di di attaccare la città direttamente, potrete
moschetto: questa è la guerra del XVIII secolo. cingerla d’assedio per diversi anni, finché le
truppe al suo interno non decideranno di
uscire per combattere, stremate dalla fame.
FILM ED EMPIRE La novità è che ogni truppa appiedata potrà
La filmografia su scalare le mura, quindi non dovrete costruire
questo periodo
è abbastanza nessuna macchina d’assedio. Ovviamente, una
abbondante: batteria ben fornita di cannoni o obici aiuta!
per iniziare, vi Non mancano le strutture difensive, come
consigliamo “Barry interramenti per l’artiglieria. Un’altra piccola
Lyndon”, che narra
le avventure di un
novità è data dal fatto che potrete chiedere alle
giovane soldato truppe che difendono la città di arrendersi “con
durante la guerra onore”, ovvero lasciando indisturbate la città.
dei Sette Anni. Le
scene di battaglia
sono fantastiche,
e noterete quanto
siano simili agli
scontri di Empire.
Ambientati un
po’ più in là,
nel periodo
napoleonico,
consigliamo
“Master and
Commander”,
splendida pellicola
sulla guerra in
mare ispirata ai
romanzi di O’Brian
(anche se con
che vi consente di trasformare i “fucilieri” di Sua Maestà, ed entrassero a tutti gli
un taglio un po’
hollywoodiano) in soldati in grado di caricare in corpo a “In Empire effetti sotto il nostro controllo.
e “Waterloo”,
del 1970, che
mostra la famosa
corpo oppure di resistere a una carica di
cavalleria.
dovrete Quello che la missione non specificava
è che si trattava di tre possedimenti in
battaglia in tutte
le sue complicate E come abbiamo scritto in precedenza, letteralmente mano a Francia, Spagna e il peggiore stato
fasi. Il periodo ogni innovazione tecnologica diventa “indiano” a est del Pecos. Ci siamo quindi
coloniale è molto
affascinante, anche immediatamente disponibile per tutte le imparare concentrati sul Nord America, utilizzando
unità che la possono utilizzare. Quindi, la patria nel Vecchio Mondo come una
se in Europa, e in
particolare in Italia,
se scoprirete in un turno come sparare
a muovervi semplice “base” di partenza per delle
è un po’ meno
conosciuto. Un film
bellissimo (come
su più linee, dalla battaglia successiva i
vostri soldati spareranno tutti, non solo
in un nuovo truppe specializzate, arrivando presto
a combattere una guerra con truppe
il libro da cui è
tratto) è “L’ultimo
dei Mohicani”,
la prima fila. E non è poco! elemento: indigene. Siamo riusciti a conquistare la
Per chi è appassionato di romanzi e metà superiore delle Americhe in circa
centrato sulle
vicissitudini della di film di guerra di questo periodo, è il mare” venticinque anni (cinquanta turni, dato
famiglia di un impossibile resistere alla tentazione che ogni anno ha il turno estivo e quello
militare inglese e
dei suoi amici e di “abbassarsi” allo stesso livello dei Plassey, 23 giugno 1757 invernale).
alleati indiani. proprio soldati un minuto prima della Nella nostra prima partita, abbiamo Le Tredici Colonie si sono unite alla
scarica di moschetto, sentire i colpi deciso di servire la Corona Inglese: Corona; in compenso, in Europa ci siamo
(l’audio è magnifico) e vedere la linea siamo partiti con le isole britanniche ritrovati in guerra con due potenze come
nemica ricevere la bordata. (tre territori) in Europa, e un paio di la Francia e la Spagna: essendo queste
Non mancheranno momenti epici, sperduti possedimenti in Nord e Centro alleate di diversi stati europei, di fatto
in cui un’unità di granatieri spara America. La prima missione assegnata eravamo, se non in guerra, parecchio
all’ultimo momento e ferma una carica era di conquistare tre territori in Nord antipatici a mezzo Vecchio Mondo, dalla
di cavalleria, oppure uno squadrone America per far sì che le Tredici Colonie Russia al Portogallo. La “missione” per il
di Ulani o di Cosacchi gira intorno (al momento, un protettorato alleato) Regno Unito è di conquistare dei territori
all’artiglieria nemica e la carica da dietro. rimanessero colpite dalla potenza militare nel Nuovo Mondo, ma anche in India,

72 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:72 4-02-2009 10:09:09


GIOCATI PER VOI

■ Non mancano delle unità famose, come gli


Highlander scozzesi della Black Watch.

UNITÀ SPECIALI
Nel gioco sono
presenti centinaia
di unità militari
diverse (oltre
350), e ognuna
ha qualche
particolarità che
la rende utile in
alcune situazioni
e più vulnerabile
in altre. Tra le
più particolari,
LA FISICA IN GUERRA segnaliamo i
“lanciarazzi”,
capaci di seminare
Ogni colpo sparato in Empire viene il panico tra i
calcolato in tempo reale: quando un plotone nemici; le truppe
di fucilieri spara contro un’unità nemica, cammellate, che
terrorizzano
il computer calcola la traiettoria di ogni i cavalli; e gli
singolo proiettile, in base all’esperienza e elefanti, che come
alla precisione dei soldati. Ciò significa che, in tutti i Total War
se mentre l’unità spara passa un drappello di sono dei veri carri
armati.
cavalleria alleata davanti ai suoi moschetti,
qualche colpo potrà colpire i cavalieri.
Lo stesso vale sia per i colpi di artiglieria
(abbiamo visto della palle particolarmente
fortunate che hanno fatto fuori intere “file”
di cavalleria), sia per le battaglie navali.

■ I “corridoi” rossi indicano gli archi di fuoco delle navi: a parte qualche piccolo cannone
a prua, le navi di questo periodo sparavano essenzialmente dai due “lati”. L’abilità è
quindi quella di mettersi con il proprio fianco di fronte alle prua avversaria.

sole regioni di partenza, per giunta costruendo per giunta i nuovi distretti
divise tra loro! militari non appena disponibili. Verso
Ecco, quindi, che con due sole regioni, il decimo turno abbiamo arruolato
ci siamo dovuti trasformare in maghi due grossi eserciti, con cannoni con il
e persino Gibilterra e l’Egitto. Questo della finanza, sfruttando ogni potenziale traino, cavalleria pesante, granatieri, ma
vuol dire che ci rimanevano 75 anni fonte di reddito, per quanto minima. soprattutto fanteria di linea. Poi abbiamo
scarsi per conquistare un’India ormai in I primi 10 turni non abbiamo fatto nulla, attaccato sia la Polonia, sia la Sassonia,
mano francese e persiana, e riuscire nel se non accumulare denaro e pregare che il suo protettorato che ci separava
contempo a entrare nel Meditteraneo da a nessuno tra Austria, Russia, Polonia, dall’Austria.
turisti e conquistare un paio di capisaldi, Svezia e Hannover venisse in mente di Le battaglie sono state epiche e
uno tra l’ostile Spagna e gli Stati Italiani, massacrarci senza troppo sforzo. durissime fin da subito. Dovevamo stare
l’altro saldamente difeso dall’intero Tuttavia, in questi turni, abbiamo attenti a non perdere nessuna unità, e nel
Impero Ottomano. sfruttato le due scuole sotto il nostro contempo a eliminare tutti i nemici sul
Per la seconda campagna, abbiamo dominio (qualcosa dobbiamo pure campo, per evitare che si ritirassero per
deciso di iniziare da una posizione averlo!) per studiare tutto quello che tornare nei turni seguenti. Al confronto, la
totalmente diversa: la Prussia, con due era possibile dal punto di vista militare, precedente campagna in America è stata

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 73

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:73 4-02-2009 10:09:20


GIOCATI PER VOI

COMBATTIMENTO IN MARE
Una delle novità del gioco è data dal fatto
che potrete combattere le battaglie navali:
come abbiamo scritto, questi scontri
sono molto interessanti finché si hanno
cinque/sei unità per parte. Con più vascelli,
le battaglie diventano un po’ caotiche
e bisogna delegare molto al computer.
Durante gli scontri, potrete selezionare
tre diversi tipi di “colpi”: le normali palle
di cannone, che “bucano” letteralmente le
navi avversarie; le palle catenate, pensate
per disalberare e quindi immobilizzare i
velieri nemici; e le scariche a mitraglia,
letali soprattutto per gli equipaggi.
Ovviamente, non manca la possibilità di
abbordare una nave avversaria.

■ L’India è una terra di conquista: oltre alle rivalità


interne, gli stati indiani devono fare i conti con la
pressione crescente delle potenze colonizzatrici.

una passeggiata, dove piccoli e veloci resistenza sotto le raffiche del nemico alle battaglie campali più importanti, per
LUNGA O CORTA? sono minime. Al contrario, alcune unità diversi turni abbiamo dovuto “ripulire”
Quando inizierete eserciti saettavano tra le pianure, e se
una nuova venivano distrutte anche tre/quattro unità “esotiche” come i reparti cammellati e i le province dagli eserciti nemici sbandati,
campagna,
potrete scegliere di indigeni non era un grosso problema. massicci elefanti sono l’arma vincente: che mettevano a ferro e fuoco le
tra una “corta” Ogni battaglia con la Polonia è stata abbiamo visto 12 elefanti massacrare piantagioni e le scuole.
e una “lunga”. e calpestare tre unità da 60 soldati
Nel primo caso,
un combattimento relativamente lungo,
avrete 50 anni appassionante e coinvolgente. Per l’una, senza subire nessuna perdita. La Marengo, 14 giugno 1800
(quindi 100 turni) vincere contro nemici numericamente campagna è stata piuttosto dura finché Empire è quindi un ottimo “simulatore”
per raggiungere
un obiettivo, che superiori, abbiamo dovuto sfoderare abbiamo combattuto su due fronti, a nord non solo militare, ma anche politico ed
normalmente la miglior tattica dai tempi di Shogun e economico del XVIII secolo. Creative
indica un certo
numero di
regioni e alcune
i suoi mefistofelici fiumi; anche il fatto
di aver cannoni mobili, grazie al traino,
“La capacità Assembly è riuscita a trasformare il
potente “motore” che muoveva Rome
in particolare. Le
campagne lunghe la possibilità di innestare e togliere le di sparare e Medieval II, adattandolo a un’epoca
sono identiche, con baionette, e di sparare su più file ha in cui sono presenti oltre 50 stati, se si
la differenza che il
numero di regioni avuto un ruolo fondamentale nel nostro su più file considerano i movimenti rivoluzionari
è decisamente successo. Disporre di fronte 10 unità che possono apparire un po’ ovunque
superiore, ma
avrete il doppio contro 15, e vederle cadere sotto i colpi ha un ruolo nei 200 turni della campagna. Il gioco è
dei turni (100
anni/200 turni).
cadenzati dei nostri granatieri, mettendole
in fuga grazie al fatto che i prussiani
fondamentale così adattabile, che potrete decidere di
ignorare completamente intere “sezioni”
sparano su tre file e i nemici su una sola: nel nostro del mondo, dedicandovi per esempio
Von Clausewitz sarebbe stato orgoglioso alle colonie, come accadde nella realtà
di noi! successo” per Gran Bretagna e Francia.
Nella terza campagna, abbiamo indossato Non manca qualche difetto strutturale:
il turbante degli indiani d’India, e abbiamo e a sud. Per dare un taglio al problema, ci è possibile tentare di stipulare dei trattati
cercato di salvare una situazione disperata: siamo alleati con il Portogallo, che aveva politici o economici con paesi in teoria
Confederazione Maratha, schiacciata tra un territorio sul continente, garantendoci sconosciuti. L’India che commercia
due altri “stati” indiani e la pressione una fonte fissa di denaro con gli scambi con gli indiani delle pianure americane,
dei coloni europei. I combattimenti, commerciali. Abbiamo spedito un esercito per esempio. Altro errore storico un
feroci e continui fin dall’inizio, sono a sud per distruggere il “primo” nemico po’ fastidioso è che le popolazioni
completamente diversi dalla controparte (rinunciando a difendere completamente meno organizzate, come gli indiani
europea. Qui le unità sono ben poco la frontiera nord) e poi ci siamo dedicati d’America, combattono comunque in
addestrate e l’efficacia del fuoco e la ai perfidi Mughal. Da notare che, oltre formazione, come se fossero legionari

74 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:74 5-02-2009 14:13:32


GIOCATI PER VOI

L’ARTE DELLA GUERRA


Molti fan di Total War sono degli
appassionati di Storia, quindi i suggerimenti
letterari in campo militare potrebbero
essere ridondanti. Tuttavia, vogliamo
comunque consigliare la lettura di un testo
che chi vi scrive considera eccezionale sia
per la completezza, sia per la chiarezza di
esposizione. Purtroppo, è solo in inglese.
Si tratta di “Atlas of Military Strategy” di David
G. Chandler, un’autorità nel campo della
storia militare. Il periodo è leggermente più
ampio di quello considerato da Empire, e ■ Ecco come appaiono gli eserciti dall’alto, con la
spiega esaurientemente le tattiche militari, gli visuale che utilizzerete più spesso: la “telecamera”
schieramenti e le armi utilizzate nel gioco. viene spostata utilizzando i tasti degli FPS.

EVENTI STORICI
La vostra
campagna sarà
scandita da eventi
storici realmente
accaduti, come la
composizione di
un’opera musicale
particolarmente
importante, o
avanzamenti
tecnologici che
non vengono
considerati
direttamente dalla
simulazione (come
la “scoperta”
del metodo per
realizzare in Europa
le “porcellane
cinesi”).

■ Bisogna sparare quando


vedrete il bianco dei loro occhi!
IN ALTERNATIVA...
super-addestrati. Tuttavia, si tratta di nel Nuovo o nel Vecchio Mondo, non vincerete grazie alla vostra abilità e al Europa Universalis III,
difetti secondari, su cui ci sentiamo potrete non “affezionarvi” alla vostra “carattere” che avrete dato al vostro Mar 07, 8
La simulazione
di poter chiudere un occhio. Un po’ creatura. Vi ricorderete quanto avete regno, non potrete non esultare. politica e economica
più pressante è il tempo di attesa che penato per conquistare una certa Per tutto questo, Empire si conferma il più completa del
periodo che va dalla
dobbiamo “subire” ogni volta che regione, o quel memorabile assedio titolo eccezionale che ci aspettavamo. guerra dei Cent’anni
chiudiamo un turno. Dato che ogni dove fino all’ultimo le sorti dello Non è perfetto, ma non è un problema a Napoleone. Non
ci sono le battaglie,
fazione in gioco svolge il proprio turno scontro sono state in bilico. grave; non è storicamente sempre però.
e le proprie battaglie (ovviamente, tutto Ogni esercito diventerà importante, accuratissimo, ma anche questo non
Medieval II: Total
simulato dal PC), è necessario aspettare quasi come il personaggio di un gioco è significativo. Quel che importa è War, Ott 07, 8 1 2
un minuto o più anche sui PC più di ruolo che non potrete perdere; che è tremendamente coinvolgente Il “capitolo”
e divertente. Ancora una volta sulla precedente della
potenti. quando il nemico vi attaccherà dove saga, ambientato nel
Tutto questo è ampiamente sarete più deboli e al momento meno breccia, ancora una volta per “un turno periodo dell’Alto e
controbilanciato dai numerosi pregi del opportuno, quando l’Austria vi tradirà solo e poi smetto”, e sono le tre del Basso Medioevo; la
struttura è identica,
gioco. Il bello di Empire, come di tutti i proprio mentre sarete impegnati a mattino. anche se ovviamente
titoli della saga di Total War, è che man combattere in Russia, quando dovrete non è completo
come Empire.
mano che farete fiorire il vostro impero, vedervela con tre unità contro otto, e Paolo Paglianti

info ■ Casa Sega ■ Sviluppatore Creative Assembly ■ Distributore Halifax ■ Telefono 02/413031 ■ Prezzo € 52,99 ■ Età Consigliata 16+ ■ Internet www.totalwar.com

9
➤ Sis. Min. CPU 2,1 GHz, 512 MB (XP) o 1 GB (Vista) Divertente e coinvolgente come sempre Total War non delude: Empire è uno splendido nuovo
specifiche Periodo storico ricco e affascinante capitolo di questa immortale saga. Il periodo storico è molto
tecniche
RAM, Scheda 3D 256 MB Shader 3.0, 10 GB HD, Molte più opzioni rispetto a Medieval 2
Connessione a Internet con Steam per giocare affascinante e le novità introdotte migliorano un sistema
Ancora qualche bug nella I.A. delle battaglie
➤ Cons. CPU 3,5 GHz, 1 GB RAM, Scheda 3D 512 MB Per ora non si può giocare la campagna multiplayer di gioco già collaudato e molto piacevole. Manca solo la
➤ Multiplayer LAN, Internet Caricamenti e turni nemici piuttosto lunghi campagna online, che arriverà dopo l’uscita del gioco.
GRAFICA 9 SONORO 8 GIOCABILITÀ 9 LONGEVITÀ 8 COINVOLGIMENTO 9 STORICITÀ 8

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 75

GMC153_rec_emptotal.indd Sez1:75 5-02-2009 14:13:41


GIOCATI PER VOI

■ Questo modello americanissimo ricorda


una Cadillac dei tempi d’oro.

■ I salti più spettacolari


verranno immortalati così.
GENERE: GIOCO DI GUIDA

BURNOUT PARADISE A TEMPO DI MUSICA

THE ULTIMATE BOX Paradise propone una colonna sonora


davvero azzeccata, impreziosita da brani rock
di sicuro impatto. Oltre ai Guns n’ Roses,
immancabili visto il titolo del gioco, segnaliamo
Soundgarden, Faith No More, Depeche
Dopo anni di attesa, la serie Burnout esordisce Mode e Alice In Chains. Presenti anche alcuni
brani di musica classica, da Vivaldi a Bach,

finalmente su PC. E lo fa col botto! originariamente introdotti con l’espansione


Cagney.

IN ITALIANO
Burnout Paradise
L’ attesa è finita: dopo anni di esclusiva
per console di ultima e penultima
generazione, Burnout approda su PC,
moto a dir poco smisurato e tuffatevi in
una marea di gare e devastazioni. Già,
devastazioni. Da sempre Burnout fa rima
The Ultimate
Box è totalmente ponendo fine a una delle più grandi con incidente, e Paradise non si discosta
tradotto nella ingiustizie videoludiche di sempre. dai predecessori, offrendo un tripudio di
nostra lingua, dai
menu al parlato Del resto, l’idea concepita da Criterion collisioni spettacolari, degne del miglior
di Crash FM. Il nel 2001, sviluppatasi attraverso film d’azione hollywoodiano.
risultato è di
assoluto valore. un’evoluzione costante e senza strappi, Il “free roaming” che da Grand
è ormai unanimemente considerata una Theft Auto in poi ha rappresentato la
delle migliori espressioni di divertimento massima espressione della libertà in un
elettronico. Un videogioco, è l’aspetto più evidente
peccato, quindi, che in Paradise: appena giunti in città, la
gli utenti PC non
potessero assaggiare
GIOCO
Burnout sulle proprie CONSIGLIATO “Velocità è
macchine da gioco.
Ci è voluto qualche
da sempre la
anno, ma finalmente parola chiave
Electronic Arts, in
controtendenza di Burnout”
rispetto a quanto fatto con altri celebri del gioco, raggruppati in tre categorie:
marchi di sua proprietà, ha deciso di voce amica di Atomica, DJ della radio aggressivi (resistenti e con il turbo che si
espandere una delle serie di maggior Crash FM, ci illustrerà lo scenario ricarica botta dopo botta), stunt (agili e
successo oltre il mercato console. E non complessivo e tutto ciò che potremo fare maneggevoli) e veloci (poco resistenti, ma
è tutto: la versione di Paradise che andrà per strada. Nel nuovo Burnout non c’è perfetti per le gare contro il cronometro).
SISTEMA DI a installarsi sui nostri hard disk non è nulla di prestabilito, nessuna direzione Paradise è strutturato secondo un
PROTEZIONE semplicemente una conversione del gioco preimpostata, solo un grande scenario modello a punti, con sei patenti sbloccabili
Al momento di
andare in stampa già apparso oltre un anno fa su PlayStation 3 percorribile in lungo e in largo a caccia in base a un numero crescente di vittorie.
non ci risultano e Xbox 360, ma un corposo compendio delle prove che più ci aggradano. La prima Per ogni patente (D, C, B, A, la patente
protezioni auto che avremo a disposizione sarà una
particolari per il
che include tutte e quattro le espansioni Burnout e la Elite), la mappa di Paradise
gioco. Solitamente, realizzate per il mercato console scassatissima Hunter Cavalry, recuperabile City ci mostrerà tutte le gare disponibili,
però, Electronic (comprese Cagney e Bikes), per un surplus presso uno dei numerosi sfasciacarrozze segnalate con colori diversi: basterà
Arts utilizza una
protezione DRM. di mezzi e sfide in grado d’impegnare i di Paradise City. Una volta preso possesso raggiungere un semaforo, premere
Controllate sulla giocatori per decine di ore. della vettura, dovremo andare dal contemporaneamente i grilletti del
confezione del
gioco se è richiesta La grandezza e la varietà sono gli aspetti meccanico più vicino per riportarla allo Controller Xbox 360 per Windows,
la connessione più evidenti di Burnout Paradise, la vetta splendore originario e, quindi, tuffarci consigliatissimo, e accedere alle prove. Si
per giocare, segno
della possibile massima raggiunta da una delle serie di nelle tante prove che ci aspettano. Questo va dalle classiche gare in linea contro uno
presenza di guida arcade più belle di sempre. Prendete processo si ripeterà per ognuno dei 75 o più avversari, alla divertente modalità
protezione DRM
un ampio scenario, un parco auto e mezzi che potremo sbloccare nel corso Uomo nel Mirino, dove dovremo sfuggire

76 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_rec_burnout.indd Sez1:76 4-02-2009 9:59:41


GIOCATI PER VOI

NO BURNOUT,
NO PARTY!
Burnout Paradise,
oltre al multiplayer
online, presenta
anche un Party
Mode fino a 8
giocatori, grazie
a cui, sullo stesso
PC, sarà possibile
sfidare i propri
amici in una serie
di prove di abilità,
■ La nostra prima moto. dal salto più lungo
al completamento
Carina, ma meglio le auto! di un percorso
nel minor tempo
possibile. Al
CHI NON SFASCIA termine di ogni
singola prova,
IN COMPAGNIA... verranno assegnati
punteggi che
andranno a stilare
Non poteva mancare una corposa modalità una classifica
multiplayer, talmente ricca da eclissare complessiva.
parzialmente il già spettacolare gioco in
singolo. Per accedere ai server di Electronic
Arts dovremo, innanzitutto, iscriverci. Una
volta creato un profilo utente, a ogni avvio di
Paradise avremo l’opportunità di connetterci
online e di sfidare altri piloti virtuali in giro SFONDIAMO I
per il mondo. Il cuore del multiplayer è il CANCELLI!
Tra i vari obiettivi
Freeburn Online, sfide di vario genere per del gioco, avrete
due o più partecipanti, arricchito da alcune la possibilità di
modalità già presenti in single player (Furia sfondare i ben
Stradale, Uomo nel Mirino, eccetera). Sul sito 400 cancelli
di Criterion verranno pubblicate e aggiornate le gialli posizionati
nei punti più
graduatorie online. disparati della
città. Ricordate la
■ Il furgone dell’A-Team! loro ubicazione
e abbatteteli
Un vero carro armato. appena possibile.
Ricchi premi vi
attendono!

CONTROLLO
ESTREMO
Burnout Paradise
è giocabile al
meglio solo con
l’utilizzo di un
joypad (la tastiera
è supportata, ma
la sconsigliamo
vivamente). Come
accade ormai
con la maggior
parte dei titoli più
recenti, il prodotto
Criterion supporta
pienamente il
Controller Xbox
360 per Windows,
■ Ecco cosa resta di una macchina configurabile a
piacimento.
dopo un violento Takedown.

a continui attacchi e raggiungere sani e pad, potremo causare l’incidente più personalizzazione dei mezzi, cara a tutti
salvi un punto della mappa. costoso e coinvolgere il maggior numero gli appassionati dell’elaborazione spinta.
Il pezzo forte di Burnout rimane, però, di veicoli. I fan di lungo corso di Burnout Come anticipato in apertura, Burnout
il Takedown, ovvero l’eliminazione assoceranno questa opzione alla vecchia Paradise per PC include da subito le LA STORIA DI
spettacolare dell’avversario tramite modalità Schianto, nella quale dovevamo espansioni ideate per console, primo BURNOUT
manovre al limite. Nella modalità Furia provocare con meticolosa precisione una fra tutti il Bikes Pack, che gli utenti La serie di
Criterion, prodotta
Stradale dovremo mettere a segno un vera e propria catastrofe automobilistica. PS3 e Xbox 360 hanno ricevuto in da Acclaim,
numero di Takedown crescente, entro Lo Spettacolo, pur divertente, non riesce download gratuito. L’espansione, oltre a esordisce nel 2001
per PlayStation 2,
un tempo limite. Come se non bastasse, però a riproporre lo stesso livello di sfida, introdurre condizioni meteo mutevoli e GameCube e Xbox.
ogni vettura avrà a disposizione una gara risultando in fin dei conti un semplice cambiamenti dinamici giorno-notte, offre Segue un anno
dopo Burnout 2.
a tempo dedicata, in cui raggiungere il orpello alle principali modalità. quattro inediti modelli di moto, ideale Il terzo episodio,
traguardo il più in fretta possibile. Velocità è la parola chiave di Burnout. complemento di un parco mezzi già Takedown, segna
il passaggio sotto
Divertenti, poi, le prove Stunt, che ci Non stupisce, quindi, che tutte le azioni impressionante. A ben vedere, tuttavia, le insegne di
consentiranno di sfruttare al massimo attuabili in Paradise, dalla riparazione è questo l’aspetto meno entusiasmante Electronic Arts.
Dopo altri episodi
le rampe sparse per lo scenario e di dei danni al cambio di colore della del titolo: lo scarto qualitativo tra gare su PS2, Xbox, PSP
compiere salti ed evoluzioni spettacolari. carrozzeria, avverranno con un semplice e incidenti per motociclette rispetto a e DS. Con Paradise,
passaggio del mezzo attraverso le il marchio compie
A coronamento di tanta abbondanza, tutte quanto proposto per le quattro ruote un doppio debutto:
le vie di Paradise City offriranno ulteriori apposite postazioni di assistenza. è evidente. Scordiamoci lamiere e su console di
prove contro il cronometro e la nuova Una scelta così dinamica ha però pezzi che volano, così come i corpi dei ultima generazione
nel 2008 e su PC
modalità Spettacolo, in cui, premendo sacrificato una possibile sezione tuning, motociclisti sbatacchiati qua e là. In caso di nel 2009.
in qualsiasi momento i tasti dorsali del che avrebbe concesso una maggior incidente grave, l’azione si interromperà,

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 77

GMC153_rec_burnout.indd Sez1:77 4-02-2009 9:59:47


GIOCATI PER VOI

■ Anche su due ruote i voli


saranno all’ordine del giorno.

■ Una pista sterrata, ideale per


provare le vetture più performanti.

■ In modalità Spettacolo, dovremo


preoccuparci solo di distruggere! UN MONDO IN ESPANSIONE
La politica delle espansioni scaricabili
gratuitamente continuerà anche con la versione
PC di Burnout. Attraverso il Paradise Network,
Criterion ci terrà costantemente aggiornati
sulle uscite dei pacchetti aggiuntivi, con news,
immagini e filmati esclusivi. Al momento di
andare in stampa, si parla già di Island, la nuova
espansione che, nei prossimi mesi, aggiungerà
alla già ricca Paradise City una lussureggiante
isola tropicale, vero paradiso per tutti gli amanti
dello stunt e dei salti folli.

osserveremo la nostra moto a terra e, in


pochi istanti, ci ritroveremo di nuovo in
“Include da può sempre contare su una sensazione di
fluidità e velocità da capogiro.
sella. Le tipologie di gara affrontabili con subito le Pedoni a parte, assenti come da
le motociclette, poi, non sono nemmeno tradizione, la città e le aree rurali
lontanamente paragonabili alla varietà espansioni circostanti appaiono vive e credibili, dotate
della controparte per auto. Sulla mappa di dettagli sorprendenti e di una struttura
avremo a disposizione solo la Sfida Ruote ideate per assai complessa, funzionale alle mille sfide
Roventi e la Sfida Ruote nella Notte,
semplici e banali corse in solitaria contro
console” che ci capiterà di affrontare. Meritano
un discorso a parte i veicoli guidabili,
il cronometro, con o senza checkpoint. capace addirittura di migliorare l’originale. tutti di fantasia, ma chiaramente ispirati a
Peccato, perché uno sviluppo maggiore in Merito soprattutto di un motore grafico celebri mezzi reali. I modelli 3D sono lo
tal senso avrebbe dato a Burnout Paradise agile, in grado di gestire senza patemi le stato dell’arte del settore, con poligoni
un’ulteriore spinta verso la perfezione. situazioni più affollate e complesse, specie a iosa e realistiche deformazioni che
Per offrire un degno scenario a tanto nelle fasi di traffico intenso nel cuore interessano pressoché tutte le componenti
spettacolo, l’aspetto visivo non poteva di Paradise City. Il framerate cala solo meccaniche e aerodinamiche.
certo passare in secondo piano. La pulizia sporadicamente, a patto di disporre di un Per raggiungere il massimo del feeling,
grafica, già apprezzata su console, è stata computer sufficientemente pompato (CPU però, serve una fisica che sappia miscelare
degnamente trasposta su PC con una Core 2 Duo, 2 GB RAM, Radeon HD 4850/ al meglio realismo e divertimento. Anche
conversione una volta tanto ineccepibile, GeForce 8800 GT), e l’esperienza di gioco in questo caso, Paradise porta a termine

78 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_rec_burnout.indd Sez1:78 4-02-2009 9:59:55


GIOCATI PER VOI

■ Le motociclette sono un po’


legnose nel modello di guida.

■ La ferrovia è piena di punti


perfetti per le prove Stunt.

■ Questo modello ricorda fortemente ■ Scintille e fiammate dagli scarichi.


la Lamborghini Countach. È l’ora dei fuochi d’artificio!

CAROSELLO TIME
Ormai, la presenza di pubblicità nei videogiochi appare sempre più massiccia. Non fa eccezione Burnout Paradise: all’interno dell’enorme scenario di gioco, capiterà
spesso di osservare cartelloni, furgoni e quant’altro inneggiare a celebri marchi di abbigliamento, prodotti per il corpo e catene di ristorazione.

il difficile compito, mettendo su asfalto il piega. Debolezze comunque facilmente appaiono ben caratterizzati e passano dal
compromesso ideale tra guida arcade e trascurabili, di fronte a tanta grazia. sommesso brontolio di un’auto da pochi
sensazioni vere: basta un singolo incidente Musicalmente parlando, Burnout cavalli allo strepitoso frastuono di una GT
per apprezzare al meglio le reazioni ha sempre fatto la sua onesta figura, da competizione.
fisiche delle vetture, soggette a torsioni, mettendo in pista colonne sonore rock Pur se in colpevole ritardo, Burnout
IN ALTERNATIVA...
piroette e decolli, sempre esagerati, in grado di sottolineare con energia ha finalmente esordito su PC. E che
FlatOut Ultimate
certo, ma mai improbabili. I danni subiti, tutte le più adrenaliniche fasi di gioco. esordio! Paradise è il gioco che tutti Carnage, Ago 08, 7
comunque, non influiranno minimamente Stesso discorso per l’ultimo nato della stavamo aspettando, grande, grosso Un altro gioco
dedicato agli
sulle prestazioni dei veicoli. Da notare, serie, che si affida, scelta forse un po’ e clamorosamente divertente. Da soli incidenti e alla
poi, che ogni auto trasmetterà sensazioni scontata, a “Paradise City” dei Guns n’ o in compagnia, l’ultimo nato di casa distruzione.
sufficientemente differenziate, dando Roses per aprire le danze. Non solo Criterion è una delle scelte migliori Need for Speed:
al giocatore l’illusione di controllare rock, ma addirittura musica classica, in sulla piazza per passare parecchie ore in Undercover,
davvero i tanti cavalli nascosti sotto un mix di note suggestivo e liberamente allegria, senza la minima sensazione di Nat 08, 8
Il campione dei
il cofano. Qualche dubbio, invece, selezionabile nel corso delle nostre noia. E scusate se è poco. giochi di corse
per le motociclette, troppo incollate cavalcate a duecento all’ora. Restando sul arcade nella sua
ultima incarnazione.
all’asfalto ed eccessivamente legnose in sonoro, i rombi delle vetture e delle moto Dario Ronzoni

info ■ Casa Electronic Arts ■ Sviluppatore Criterion ■ Distributore Leader; Cidiverte; EA ■ Telefono 0332/874111; 199106266 ■ Prezzo € 44,90 ■ Età Consigliata 3+ ■ Internet burnout.ea.com

8
➤ Sis. Min. CPU 2,8 GHz, 1 GB RAM, Scheda 3D 128 Modalità divertentissime L’esordio su PC di Burnout non tradisce le aspettative
specifiche Grande varietà di mezzi dei giocatori. Paradise è un piccolo grande gioiello
tecniche
MB, 4 GB HD, connessione a Internet Mappa sterminata
➤ Sis. Cons. CPU Core 2 Duo 1,8 GHz, 2 GB RAM, di divertimento estremo, arricchito dalle espansioni
Numero limitato di moto
Scheda 3D 512 MB
➤ Multiplayer Stesso PC, Internet
Poche modalità per le due ruote originariamente uscite per console. Lo spettacolo è ai
Modalità Spettacolo inferiore alla vecchia Schianto massimi livelli: consigliatissimo.
1
GRAFICA 9 SONORO 9 GIOCABILITÀ 8 LONGEVITÀ 8 IMMEDIATEZZA 8 MULTIPLAYER 8 2
www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 79

GMC153_rec_burnout.indd Sez1:79 4-02-2009 10:00:00


GIOCATI PER VOI

■ Anche al buio, Riddick non ha problemi a orientarsi.

■ Inizialmente sarete disarmati, ma


potrete sfruttare ciò che resta dei
droni per sparare agli avversari.
GENERE: FPS/STEALTH

THE CHRONICLES OF RIDDICK LINGUAGGIO POCO FORBITO

ASSAULT ON DARK ATHENA Riddick non è un campione di finezza ed


eleganza, eppure, il protagonista di Dark
Athena è quello che utilizza il lessico meno
sboccato. Certo, non ci troverete termini
filosofici, ma le sue battute acide e il tono
Il buio ha un nemico da temere. deciso quanto pacato durante la recitazione
rendono strepitosa ogni sua frase. Ben diversi
gli altri individui che incontrerete durante il
gioco, che difficilmente andranno oltre l’insulto

IN ITALIANO
Le splendide voci
NON è stata un’impresa
facile, ma alla fine
Starbreeze Studios è riuscita a
godendoci tutta la vicenda, oppure
saltare direttamente ai nuovi contenuti
di Assault on Dark Athena, nel caso
o la volgarità fine a se stessa. Volgarità che
potrà anche strappare qualche risata, ma
decisamente inadatta ai più piccoli.
di Riddick e dei
tanti personaggi realizzare il suo nuovo gioco su avessimo completato il primo capitolo.
che affollano il Riddick, l’antieroe interpretato sul Senza svelare troppo, diciamo che
mondo virtuale di
Assault on Dark grande schermo da Vin Diesel. Riddick, dopo essere scappato dalla
Athena sono Inizialmente, doveva essere Activision prigione di massima sicurezza di
tutte in inglese:
scelta a nostro a pubblicarlo, ma nel luglio 2008 il Butcher Bay, si imbatterà nella nave di
avviso intelligente, gioco è stato cancellato, insieme ad altri mercenari Dark Athena e si troverà a
che permette dover sgominare la banda di poco di
di apprezzare
progetti. A quel punto è intervenuta
la splendida Atari, che ha contattato gli sviluppatori buono capitanata dalla perfida Revas.
recitazione degli e, in men che non si dica, è riuscita a far Lo stile di Assault on Dark Athena
attori, Vin Diesel
compreso. I completare il nuovo The Chronicles of si presenta molto simile a quanto
non anglofoni Riddick.
potranno contare
Bisogna innanzitutto sottolineare che
sui sottotitoli
in italiano, Assault on Dark Athena non è un gioco “I momenti più
ottimamente
tradotti. completamente inedito, bensì una
sorta di remake di Escape from Butcher
esaltanti sono
Bay, un ottimo titolo uscito nel 2004 quelli in cui
per PC e Xbox. La scelta di puntare su
un “rifacimento” con nuovi livelli è, prenderete il
secondo il lead designer Ian Stevens,
dovuta al fatto che Escape from Butcher controllo dei
Bay non gira su Xbox 360 in modalità
compatibile. Di conseguenza, gli
droni”
sviluppatori hanno voluto dar modo a
tutti i possessori della nuova console già visto, risultando un mix di stealth
Microsoft, ma anche di Playstation 3, e sparatutto, reso particolarmente
di godersi il precedente capolavoro. E intrigante dalla capacità di Riddick
non potevano certo lasciare in disparte di vedere anche al buio e, quindi, di
i giocatori su PC, che già erano riusciti sfruttare l’oscurità per tendere trappole
a gustarlo in una versione migliorata, agli avversari.
con un livello aggiuntivo e la grafica Quanto alla grafica, non si rimane
in alta risoluzione. Starbreeze ha però estasiati: si ha realmente l’impressione
voluto ascoltare anche le tante critiche di trovarsi a bordo di una gigantesca drammatico balzo in avanti rimarrà
costruttive ricevute dai suoi clienti, nave spaziale, ma la ripetitività deluso. Anche lo schema di gioco
quindi ha deciso di allungare il titolo e dell’ambiente, unita alle poche migliorie segue senza stravolgimenti quanto visto
d’inserire delle modalità multiplayer, tecniche rispetto al passato, non fanno in precedenza, ma, fortunatamente,
oltre ad aggiornare il motore grafico gridare al miracolo. Alcuni effetti il peso degli anni non si fa sentire
agli standard attuali. Potremo dunque d’illuminazione sono particolarmente troppo. Merito del team di sviluppo,
giocare Escape from Butcher Bay curati, ma chi si aspettava un che è stato bravissimo nell’alternare

80 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_rec_riddick.indd Sez1:80 4-02-2009 10:06:29


GIOCATI PER VOI

ATTENZIONE!
DRM
Anche The
Chronicles of
Riddick: Assault
on Dark Athena
è protetto dalla
copia e richiede
un’attivazione
via Internet. Al
contrario di altre
case, che puntano
molto su SecuRom,
■ Uno solo dei livelli è ambientato al di fuori della Atari ha preferito
gli algoritmi di
nave. Incidentalmente, è anche il migliore di tutti. Tages System
per proteggere
la sua proprietà
TELECOMANDARE I DRONI intellettuale. Anche
in questo caso,
è fondamentale
Uno degli aspetti più intriganti di Assault on una connessione
Dark Athena è la possibilità di controllare a Internet per
dei droni e, verso la fine del gioco, di l’attivazione.
Sono disponibili
pilotare dei poderosi esoscheletri. Non tre attivazioni
solo utilizzerete armi differenti, con una contemporanee,
potenza di fuoco decisamente superiore, ma che possono
conterete anche su una resistenza ai danni di essere revocate
in ogni momento
gran lunga superiore. dall’utente, il
quale sarà libero
di riutilizzarle a
piacere.

■ Rimanere nascosti nel buio, in attesa del


momento propizio all’attacco, è la tecnica migliore.

DUE GIOCHI
IN UNO
Una volta
lanciato il gioco,
potrete scegliere
se affrontare
l’avventura
completa
(cioè partendo
dall’episodio del
2004, Escape
from Butcher Bay),
oppure se iniziare
direttamente dai
contenuti inediti
che compongono
Assault on Dark
Athena. Se non
avete provato
Escape from
Butcher Bay, vi
consigliamo di non
saltarlo, anche
■ Le armi bianche sono letali perché le due
trame sono legate.
negli scontri ravvicinati.

momenti di calma ad altri in cui il dito la realtà è che i nemici sono incapaci dovrete anche cercare di capire come
premerà costantemente sul pulsante di di coordinarsi e, spesso, anche solo di sfruttare adeguatamente il punto debole
fuoco; nell’inventare armi decisamente nascondersi quando sono sotto tiro. del nemico, operazione che vi costerà
interessanti e innovative, e, infine, nel La maggior parte di loro sono droni, qualche tentativo, prima di giungere alla
cucire attorno a queste situazioni una di conseguenza non ci si può aspettare soluzione.
trama piacevole da seguire. chissà quale arguzia, ma in molte I momenti più esaltanti, però,
Il cervello servirà a poco per situazioni ci è sembrato di lottare contro sono quelli in cui potrete prendere il
finire Assault on Dark Athena. È gli zombi di Left 4 Dead, piuttosto che controllo dei droni: basterà trovare
fondamentale una certa pazienza contro dei terribili mercenari spaziali. le stazioni di controllo e vi diletterete
per far muovere Riddick al momento Detto questo, non pensate che a muovere in prima persona gli
giusto, evitando di esporlo alla vista Assault on Dark Athena sia facile avversari, ovviamente sfruttandone la
degli avversari, ma la riuscita della da completare: al massimo livello di potenza di fuoco contro i loro amici. In
missione è interamente lasciata difficoltà, dovrete sudare un po’ per queste situazioni, sarete invulnerabili,
all’abilità manuale del giocatore, superarne i livelli. In parte perché nel senso che il corpo che starete
non certo nel suo intelletto. Ciò alcune sezioni sono letteralmente controllando potrà essere ucciso, ma
è dovuto anche all’Intelligenza infestate di sentinelle appostate, e sarà Riddick non subirà alcun trauma, e sarà
Artificiale che, nonostante i proclami necessario muoversi con cautela e libero di prendere immediatamente
dei programmatori, non funziona a imparare a memoria la loro posizione; possesso di uno dei tanti altri “mutati”
dovere. Sebbene Starbreeze ci tenga a in parte perché certi avversari, pur se appesi nelle loro celle. Solitamente,
sottolineare che è stato fatto molto per poco svegli, possono risultare coriacei userete i droni solo per spianarvi la
migliorare la I.A. rispetto al passato, da abbattere. In determinati casi, via a suon di proiettili, ma talvolta

www.gamesvillage.it MARZO 2009 GMC 81

GMC153_rec_riddick.indd Sez1:81 4-02-2009 10:06:35


GIOCATI PER VOI

■ Tramite questi bizzarri macchinari sarà


possibile prendere il controllo dei droni e
lanciarli contro gli avversari.

■ La strana visuale indica che


stiamo controllando un drone.

■ Se siete amanti degli Obiettivi, avrete parecchie schede


da trovare prima di poter raggiungere il 100%. ZOMBI MECCANICI
Buona parte degli avversari che incontrerete
sulla nave Athena saranno dei droni, creati
in laboratorio tramite la manipolazione degli
esseri umani rapiti. Non ci si deve aspettare
da loro chissà quale intelligenza: seguono dei
percorsi predefiniti, sino a che il laser rosso che
spunta dalla loro testa non incontra qualche
pericolo. Talvolta, però, questi droni possono
essere controllati dagli umani tramite speciali
apparecchiature: ve ne accorgerete perché,
al posto del laser rosso, avranno il volto
illuminato di bianco. In queste condizioni,
saranno un po’ più svegli, grazie a un campo
visivo migliorato, ma non aspettatevi dei
novelli Einstein.

APPUNTAMENTO
capiterà anche di servirsene per compiti
leggermente più complessi, come
“Si ha realmente decisamente efficace nella sua brutalità,
mentre sono esilaranti i discorsi dei tanti
CON IL NEXT
LEVEL
Purtroppo, ci è
giungere ad aree altrimenti inaccessibili. l’impressione di personaggi che si incontreranno, amici
Non che si dimostrino meno esaltanti o nemici che siano. Attenzione, però,
stato impossibile
provare la gli scontri in cui il violento Riddick sarà trovarsi su una perché non si tratta di un linguaggio
componente coinvolto di persona: potrete esaltarvi da educande e se siete sensibili
multiplayer
di Assault on nell’affettare i nemici con pugnali e gigantesca nave al turpiloquio, forse potreste non
Dark Athena,
che potrebbe
lame assortite, oppure sfruttare le tante
armi da fuoco che troverete in giro.
spaziale” apprezzare alcune uscite, decisamente
volgari, per quanto appropriate al
risultare molto
intrigante e Noi abbiamo apprezzato in maniera contesto (alla fine, i mercenari non
risultava assente
in Escape from
particolare lo SCAR Gun: con il tasto È difficile annoiarsi in Assault on Dark sono noti per le buone maniere).
Butcher Bay. A sinistro del mouse lancerete delle mine Athena: che ci si stia intrufolando nei Il divertimento, purtroppo, finisce
tal proposito, che si appiccicheranno alla superficie cunicoli di ventilazione, controllando in fretta. Se già Escape From Butcher
vi rimandiamo
all’Extended colpita, e con il tasto destro le farete una sentinella avversaria o pestando Bay era breve, il nuovo episodio, Dark
Play, nella rubrica saltare in aria. È consentito lanciare qualche avversario, non mancherà Athena, lo è ancora di più. A livello
Next Level, che
nei prossimi mesi ben cinque proiettili da far scoppiare mai il sorrisetto beffardo sulle labbra medio, lo si conclude in circa sei ore.
non mancherà contemporaneamente, a tutto del giocatore. E il sorrisetto muterà Elevando il livello di difficoltà, potrete
di approfondire
l’argomento. vantaggio della spettacolarità e della facilmente in ghigno durante i dialoghi: allungarlo di un’oretta (se non siete
devastazione. il vocabolario di Riddick è limitato, ma molto bravi), ma non aspettatevi una

82 GMC MARZO 2009 www.gamesvillage.it

GMC153_rec_riddick.indd Sez1:82 4-02-2009 10:06:42


GIOCATI PER VOI

■ Non mancheranno arrampicate ed esplorazione degli ambienti, NON TORNO


sebbene molto basilari. Dark Athena non vuole essere Mirror’s Edge. INDIETRO
NEANCHE A
MORIRE!
In un videogioco,
non tutti amano
tornare a visitare
sezioni già viste
(backtracking, in
gergo). Eppure,
in Dark Athena
questa peculiarità
non risulta
fastidiosa. Capiterà
spesso di dover
rivisitare sezioni
già ripulite, per
portare oggetti
a degli alleati,
piuttosto che per
accedere a porte
precedentemente
sigillate.
Fortunatamente,
però,
l’implementazione
di tale caratteristica
è ottima: non ci
si perde mai ed è
facile capire subito
quale sia la novità
del caso, senza
perdere ore per
scoprire quale sia
la porta finalmente
sbloccata.

■ In alcune situazioni, dovrete usare le mani, dal momento che le


armi da fuoco risulteranno inutili. Fortunatamente, il sistema di ■ Dopo cinque anni, ci aspettavamo
combattimento è piacevole, pur se lontano dall’eccellenza. che i giochi di luce venissero migliorati.

HAI PAURA DEL BUIO? NO, IL BUIO HA PAURA DI ME!


Una delle peculiarità di Riddick è la capacità di vedere al buio. Quando l’eroe sarà avvolto dalle tenebre, basterà premere un tasto per fargli togliere gli
occhiali protettivi e “amplificare la luce” (un po’ come se fosse un gatto): comodo per tendere agguati, ma anche per muoversi di nascosto fra gli oscuri
corridoi della Athena. Avremmo apprezzato, però, la libertà di mandare in pezzi le fonti d’illuminazione, in stile Thief, caratteristica che avrebbe dato
maggior spessore alle sezioni stealth.
IN ALTERNATIVA...
Half-Life 2,
longevità da record, per lo meno se dovrete ripercorrere un paio di minuti mandibola. Se avete già completato Nov 04, 9
avete giocato il precedente episodio. del livello in corso. Escape From Butcher Bay e non avete Se sono gli
sparatutto con la
Messi insieme, Butcher Bay e Dark Tirare delle somme non è banale: il poster di Vin Diesel in camera, forse trama a intrigarvi,
Athena richiedono una quindicina Assault on Dark Athena ci ha coinvolto è meglio pensarci un po’, prima di questo è senza
dubbio il migliore
d’ore, quindi siamo nella media dei tanti parecchio e la giocabilità è decisamente portarsi a casa Assault on Dark Athena. esponente del
FPS usciti negli ultimi anni. elevata. Purtroppo, la scarsa I.A. è un Ma se siete dei fanatici di Riddick, genere.
Ci teniamo a sottolineare, poi, che problema di non poco conto e l’ottima adorate l’ironia del personaggio e volete Thief Deadly
il salvataggio veloce (o quick save) atmosfera viene rovinata dal ridicolo aggiungere un ulteriore tassello alla sua Shadows, Lug 04, 8
Chi ama il genere
non è disponibile. Questo perché il comportamento degli avversari. Bisogna storia (che, ricordiamo, prosegue nelle stealth, troverà nel
gioco ha un eccellente sistema di punti poi considerare che è a tutti gli effetti un pellicole “Pitch Black” e “The Chronicles terzo capitolo di
di salvataggio automatici, tutti molto gioco di cinque anni fa con una manciata of Riddick”), non dovreste lasciarvelo Thief una vera perla,
soprattutto se si
ravvicinati, che non vi faranno mai di livelli in più, venduto a una quarantina scappare. possiede un buon
perdere la pazienza. Quando verrete di euro. Il motore è il medesimo e le impianto audio
multicanale.
eliminati, nella peggiore delle ipotesi migliorie grafiche non fanno cadere la Alberto Falchi

info ■ Casa Atari ■ Sviluppatore Starbreeze ■ Distributore Atari ■ Telefono 02/937671 ■ Prezzo € 39,99 ■ Età Consigliata 18+ ■ Internet http://atari.com/riddick/

7
➤ Sis. Min. CPU Dual Core, 1 GB RAM, Scheda 3D 256 Protagonista d’eccezione Assault on Dark Athena è interessante, ma non offre
specifiche Ottima giocabilità novità di spicco rispetto al capitolo precedente; quasi
tecniche
MB PS 3.0, connessione a Internet Vario