Sei sulla pagina 1di 143

Gli Angeli e le loro influenze

GLI ANGELI E LE LORO INFLUENZE


Cori angelici – Nomi divini – Arcangeli – Angeli
 
(Le immagini dei Talismani degli Angeli riportate nella parte che segue sono tutte tratte dall'opera di Pier Luca
Pierini R. "I Talismani Supremi degli Angeli", con il permesso della Casa editrice Rebis di Viareggio, che ne
detiene legalmente i diritti di copyright)
 
 
Coro dei Serafini
Coro dei Cherubini
Coro dei Troni
Coro delle Dominazioni
Coro delle Potesta’
Coro delle Virtu’
Coro dei Principati
Coro degli Arcangeli
Coro degli Angeli
Coro delle Anime Pure
            
01. Dal 21 al 25 Marzo 19. dal 19 al 23 Giugno 37. dal 17 al 21 55. dal 16 al 20
Settembre Dicembre
02. Dal 26 al 30 Marzo 20. dal 24 al 28 Giugno 38. dal 22 al 26 56. dal 21 al 25
Settembre Dicembre
03. Dal 31 Marzo al 4 Aprile 21. dal 29 al 3 Luglio 39. dal 27 al 1 Ottobre 57. dal 26 al 30
Dicembre
04. Dal 5 al 9 Aprile 22. dal 4 all’ 8 Luglio 40. dal 2 al 6 Ottobre 58. dal 31 al 4 Gennaio
05. Dal 10 al 14 Aprile 23. dal 9 al 13 Luglio 41. dal 7 all’11 Ottobre 59. dal 5 al 9 Gennaio
06. Dal 15 al 19 Aprile 24. dal 14 al 18 Luglio 42. dal 12 al 16 Ottobre 60. dal 10 al 14
Gennaio
07. Dal 20 al 24 Aprile 25. dal 19 al 23 Luglio 43. dal 17 al 21 Ottobre 61. dal 15 al 19
Gennaio
08. Dal 25 al 29 Aprile 26. dal 24 al 28 Luglio 44. dal 22 al 26 Ottobre 62. dal 20 al 24
Gennaio
09. Dal 30 Aprile al 4 27. dal 29 Luglio al 2 45. dal 27 al 31 Ottobre 63. dal 25 al 29
Maggio Agosto Gennaio
10. Dal 5 al 9 Maggio 28. dal 3 Agosto al 7 46. dall’1 al 5 Novembre 64. dal 30 al 3 Febbraio
Agosto
11. Dal 10 al 14 Maggio 29. dall’8 al 12 Agosto 47. dal 6 al 10 65. dal 4 all’8 Febbraio
Novembre
12. Dal 15 al 19 Maggio 30. dal 13 al 17 Agosto 48. dall’11 al 15 66. dal 9 al 13 Febbraio
Novembre
13. Dal 20 al 24 Maggio 31. dal 18 al 22 Agosto 49. dal 16 al 20 67. dal 14 al 18
Novembre Febbraio
14. Dal 25 al 29 Maggio 32. dal 23 al 27 Agosto 50. dal 21 al 25 68. dal 19 al 23
Novembre Febbraio
15. Dal 30 Maggio al 3 33. dal 28 all’1 Settembre 51. dal 26 al 30 69. dal 24 al 28
Giugno Novembre Febbraio
16. Dal 4 all’8 Giugno 34. dal 2 al 6 Settembre 52. dall’1 al 5 Dicembre 70. dal 1 al 5 Marzo
17. Dal 9 al 13 Giugno 35. dal 7 all’11 Settembre 53. dal 6 al 10 Dicembre 71. dal 6 al 10 Marzo
18. Dal 14 al 18 Giugno 36. dal 12 al 16 54. dall’11 al 15 72. dall’11 al 20 Marzo
Settembre Dicembre
  

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
 
SERAFINI
Sede Sefirotica: Kether - rtk  [ La Corona ]                                                   
 
Nomi Divini : Eheieh -  hyha ( Io Sono )
Yave’   -   hwhy ( L’Essere )
Kabir    -  rybk ( Potente )
                
Coro dei Serafini  - vdqh twyj (Chayoth ha-Qadesh)
Il loro nome significa Ardenti. Conservano l’energia divina e assorbono la divinita’ e lo splendore di Dio; pur non
conoscendo quella che sara’ la Volonta ’ Creatrice, essi possiedono fra le loro mani l’energia primordiale e la rendono
disponibile nel momento in cui dovra’ manifestarsi.
Il nome Serafino e’ in se stesso evocatore, dato che viene dal termine "Seraf" il cui significato e’ bruciante,
incendiato. infatti sono le Energie che comunicano il fuoco. Sono le Entita’ piu’ lontane dall'uomo, ma allo
stesso le piu’ vicine alla Sorgente Cosmica, le piu’ vicine alla Divinita’ e sono i portatori di Luce. Sono coloro
che illuminano e portano il fuoco che permette una purificazione integrale del nostro essere.  Si evocano questi
Esseri essenzialmente a questo scopo: per risvegliare una qualita’, una capacita’ superiori e successivamente
purificare tutte le istanze personali perche’ questa qualita’ possa pienamente esprimersi. Essi permettono di
sviluppare le potenzialita’ latenti ed inoltre aiutano ad esprimerle meglio dando una visione globale del senso,
dello scopo della vita, perche’ siamo sulla Terra, e qual e’ lo scopo dell‘ esistenza, il senso della vita. I Serafini
sono entita’ con cui si lavora per prendere coscienza in modo piu’ preciso del ruolo che giochiamo sul pianeta
Terra.
 
Arcangelo METATRON - nwrffm ( Colui che sta presso il trono)
                                                                                                                

E' l'Arcangelo che ci permette di creare un mondo a nostra immagine, secondo i nostri desideri. Indirizza i
desideri umani nei confronti della vita reale. Fa recepire il mondo spirituale, conoscere i piani divini. Rende
consapevoli della potenza del pensiero. Suo sottoposto: Orifiel
METRATON, il Re degli Angeli, Principe del Ministero degli Angeli, Cancelliere del Paradiso, Supremo fra gli
Angeli della Morte,Custode e Ordinatore delle Anime, con 72 ali (quanti i nomi di Dio), innumerevoli occhi
(come Lui), la sua potenza supera tutti gli angeli messi insieme e quasi - se non per dire pari – con l’Altissimo,
confuso spesso nella Bibbia con Dio (fu lui a parlare, donare le tavole e aiutare a condurre Mose’ verso la
Terra Santa ): da queste molte similitudini si puo’ intendere che METRATON sia uno dei volti di Dio; se il Cristo
e’ nella Trinita’ il Figlio (e Suo braccio destro), METRATON e’ lo Spirito Santo (e Suo braccio sinistro). Non a
caso egli governa i Serafini, ovvero gli Spiriti Santi e Vergini, e come Lui ha molte simili caratteristiche, come
avere molti nomi a sostituire quello reale e misterioso, METRATON e’ usato come il principale e significa "colui
che risiede presso il Trono di Dio": pero’ le informazioni sono poche visto la sua importanza nell’Ordine Divino,
il testo con cui fu nominato per la prima volta e’ Il Libro di Enoch, l’unica opera di un Profeta considerata
apocrifa dai Rabbini. Enoch nel suo libro citava i nomi di tutti gli Angeli, funzioni e scese nei particolari sul
Paradiso, ma molti dicono che Enoch in realta’ era METRATON. Per alcuni Enoch fu un uomo cosi’ vicino a
Dio (ecco perche’ scrisse cose che non si potevano sapere per ora sul Divino Ordine) che dopo la morte
divenne un angelo anzi il Re degli Angeli, come successe a San Francesco che divenne un angelo. Descritto a
volte come una Spira Infiammata o come un essere immerso in una luce bianca, ha come gemello
Sandalphon; e’ anche colui che alleva le anime dei bambini morti appena nati.
 
su
 
1 – Periodo dal 21 al 25 Marzo: Angelo VEHUIAH o EHYIAH - hywhw (Dio Elevato)
Dona illuminazione spirituale, una volonta’ possente per creare e per trasformare. Rapidita’ di ragionamento, lucidita’
nell'introspezione. Buona salute e capacita’ di curare gli ammalati. Comprensione della propria missione.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
 

  
h y w h w

    
1. VEUIAH  o  EHYIAH
Appartiene al coro dei
Serafini il cui Arcangelo preposto e’ METRATON
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 21 al 25 Marzo, da 0° a 4° dell’A, pianeta U, ora: dalle 0.00 alle 0.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
dato l'influsso di Marte, e’ probabile che segua una carriera di tipo militare e sia caratterizzata da una forte
energia in tutto il corso della propria vita. Avra’ uno spirito sottile, sagace, capace d’intraprendere ed eseguire le
cose piu’ difficili.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
acume, rapida comprensione, successo nel campo delle scienze e delle arti, illuminazione, spirito d’iniziativa
nell’ambito di ardue imprese.
Deve essere invocato 
dalle 0.00 alle 0.20, recitando il 4° versetto del Salmo 3:
Tu autem, Domine, protector meus es, gloria mea, et exaltans caput meum.
(Sal.3,4 - Ma tu, Signore, sei mia difesa, tu sei mia gloria e sollevi il mio capo.

Y yvar myrmw ydwbk yd[b ngm hwhy htaw


ê We’attah, Adonaj, maghen ba’adi, kevodi umerim roshi .)            
Il genio contrario
domina l’improntitudine e la collera e influisce sugli uomini turbolenti; potrebbe portare irascibilita’ e la tendenza
a lasciarsi prendere la mano dai propri impulsi.
Questo Angelo rappresenta e amministra il potere dell’Amore e della Saggezza, porta l'uomo all'illuminazione
da parte dello Spirito di Dio. Assicura il successo ad ogni nuova realizzazione. Porta a buon fine gli esami, i
concorsi, e le richieste di un nuovo impiego. Concede l’energia necessaria per uscire dalla malattia o dalla
depressione. E’ talmente potente che i suoi protetti riusciranno in ogni progetto che intraprenderanno. Egli
veglia anche affinche’ la persona sia amata, come se si trattasse di un primo amore.
Essenza Angelica
VOLONTA’
Qualita’ sviluppate
coraggio, valore, energia intensa, desiderio di intraprendere con saggezza, forza di volonta’ e decisione; poter
creare e trasformare le cose piu’ difficili.
Difetti annullati
mancanza di riflessione prima dell’azione, impulsivita’, violenza, collera.
Giorni e ora di reggenza con i benefici

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

21 Marzo: determinazione, elevazione                                                                       00°A


01 Giugno: conquista, aiuti dall’alto                                                                           12°C                     
12 Agosto: forza, grandi prospettive                                                                          24°E                             
23 Ottobre: giovinezza, sicurezza                                                                              06°H                        
03 Gennaio: distensione, grandi aiuti                                                                        18°J
Ora 00.00 - 00.20 : intraprendenza, osare                                                                 
UA                                                         
Aspetti con Angelo n.ro
' 61 - 13  # 19 - 55  $ 49 - 25  " 37
Corrispondenza con i tarocchi:                                                       arcano n. 01 - Bagatto
 
su
 
2 – Periodo dal 26 al 30 Marzo: Angelo YELIEL - layly (Dio Soccoritore)
Spirito caritatevole, carattere aperto e leale. Amore per l'infanzia e per i figli. Accorda fecondita’ alle persone, agli
animali ed alle piante. Ristabilisce la pace coniugale, la fedelta’. Fortuna nel commercio.

 
l a y l y

2. YELIEL
Appartiene al coro dei
Serafini
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 26 al 30 Marzo, da 5° al 9° dell' A , pianeta  U, ora: dalle 0.20 alle 0.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
avra’ gioia di vivere, vivacita’ di pensiero, idee utili e concrete, capacita’ di seduzione, facolta’ di amare ed
essere amati.  Presentera’ prontezza di spirito, nonche’ modi affidabili e gentili nonche’ una forte carica erotica.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere
dominio sui potenti, obbedienza, influenza su tutte le cose che riguardano l'ordine, la giustizia e la riproduzione
di tutto quello che esiste nel regno animale. Il suo aiuto, quindi, sara’ richiesto per mantenere la pace, le calma
e la giustizia in uno Stato, per poter sconfiggere coloro che opprimono ingiustamente gli altri, per la concordia e
fedelta’ fra gli sposi.
Deve essere invocato 
dalle 0.20 alle 0.40, recitando il 20° versetto del Salmo 21:
Tu autem, Domine, ne elongaveris, fortitudo mea: ad adiuvandum me festina.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 (Sal.22,20 - Ma tu, Signore, non stare lontano, mia forza, accorri  presto in mio aiuto.

Y hvwj ytrz[l ytwla qtrtla hwhy htaw


ê We’attah, Adonaj, al tirchaq, ejaluti, le’ezrati chùsha! )
Il genio contrario
Domina su tutto cio’ che puo’ nuocere agli esseri animati, provoca la divisione delle coppie sposate
trascinandole a venir meno alla fede coniugale e induce gli individui o al celibato o alla licenziosita’.
Questo Angelo rappresenta e concede il potere di concretizzazione e di solidificazione di qualunque realta’.
Accorda la solidita’, la tranquillita’, la fecondita’ (vegetale, animale e umana), la fedelta’ del coniuge, e
l'obbedienza dei figli. Fa vincere i processi e annulla qualunque litigio, disputa o divorzio. Assicura il successo
in attivita’ edilizie, immobiliari, tessili e agricole. Aiuta anche a far carriera nella Polizia, nelle amministrazioni
locali e nella diplomazia. Rivela i misteri connessi alle realizzazioni materiali.
Essenza Angelica
AMORE E SAGGEZZA
Qualita’ sviluppate
amore universale,  amore per il prossimo, pace, fedelta’, buone maniere, rispetto e verita’.
Difetti annullati
orgoglio, grettezza, narcisismo, infedelta’, egoismo, aridita’ ed avarizia.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
22 marzo:appoggio, soccorso                                                                                       1°A
  2 giugno: tecniche, aiuto sperato                                                                               13°C
13 agosto: ideali, desideri nascosti                                                                              25°E
24 ottobre: pedagogia, aiuto determinante                                                                     7° F
  4 gennaio: fortuna, lode                                                                                             19°J
Ora 00.20 - 00.40: amare, essere amati veramente                                                     UA
Aspetti con Angelo n.ro
' 62 - 14  # 20 - 56  $ 50 - 26  " 38
Corrispondenza con i tarocchi:                                                    arcano n. 02 - Papessa
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
su
 
3 – Periodo dal 31 Marzo al 4 Aprile: Angelo  SITAEL - laèèfyS (Dio Confortatore)
Dona protezione durante gli incarichi di grande responsabilita’. Protegge nelle avversita’della vita quotidiana e contro
le armate e le potenze del male. Forza fisica e grande coraggio.

 
l a f y S

3. SITAEL
Appartiene al coro dei
Serafini
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 31 Marzo al 4 Aprile, da 10° al 14° dell' A, pianeta Q, ora: dalle 0.40 alle 1.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
terra’ scrupolosamente la parola data, gli fara’ piacere rendersi servizievole, presentera’ sempre una forte
tendenza all'altruismo e alla magnanimita’ nei confronti del prossimo, nonche’ un forte amore per la verita’ in
ogni sua forma e in ogni campo del sapere umano e divino.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere: 
nobilta’, magnanimita’, impieghi elevati, trionfo sulle avversita’, protezione dalle armi e dagli animali pericolosi,
amore della Verita’, facolta’ di amare ed essere amati.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Deve essere invocato


dalle 0.40 alle 1.00, recitando il 2° versetto del Salmo 90:
Dicet Domino : «Refugium meum et fortitudo mea, Deus meus, sperabo in eum ».
(Sal.91,2 - di’ al Signore: «Mio rifugio e mia fortezza, mio Dio, in cui confido» .

Y wbjfba yhla ytdw[mw sjm hwhyl rma


ê 'omar lAdonaj: " Machsi umetzudati, Elohaj, evtach bo" .)
Il genio contrario
istiga l'uomo alla menzogna, all’ingratitudine e all'ipocrisia.
Questo Angelo rappresenta e regola il potere di espansione, il dono, cioe’, di far sfruttare ogni cosa. Da’ ai suoi
protetti un grande idealismo, insieme ad un utile senso pratico. Cio’ significa che tutte le loro idee (e ideali)
potranno realizzarsi. Con la preghiera a quest'Angelo, il nostro KARMA potra’ essere eliminato. L'Angelo SITAEL
permette l'esteriorizzazione, la messa in pratica di tutto cio’ che la persona ha potuto comprendere. Coloro che
nascono sotto l'influenza di quest'angelo presenteranno sempre una forte tendenza all'altruismo e alla
magnanimita’ nei confronti del prossimo, nonche’ un forte amore per la verita’ in ogni sua forma e in ogni campo
del sapere umano e divino. Si chiede l'intercessione di Sitael per ogni situazione in cui e’ necessaria la
protezione divina: il Salmo 90 infatti, il cui secondo versetto e’ attribuito a questo angelo, e’ tradizionalmente un
salmo di protezione, e recitarlo evita all'individuo ogni situazione di pericolo; protegge da ogni forma di
negativita’ e di attacco, sia fisico che psichico.
Essenza Angelica
VOLONTA’ DI COSTRUIRE
Qualita’ sviluppate
desiderio di costruire un mondo pacifico, armonia e tolleranza, proteggersi contro la cattiveria aiutando
contemporaneamente il prossimo.
Difetti annullati
ipocrisia, ingratitudine, falsita’ e tradimento
Giorni e ora di reggenza con i benefici
23 marzo: concepimento, speranza esaudita                                                                 2° A
  3 giugno: pubblicazioni, verita’ svelata                                                                       14°C
14 agosto: riuscita, lavoro decisivo                                                                              26°E
25 ottobre: abnegazione, aiuto lodevole                                                                        8°H
  5 gennaio: rinnovamento, buon metodo                                                                     20°J
Ora 00.40 - 1.00: avere e incontrare nobilta’, intento lodevole                                      QA                            
Aspetti con Angelo n.ro
' 63 - 15  # 21 - 57  $ 51 - 27  " 39
Corrispondenza con i tarocchi:                                                     arcano n. 03 - Imperatrice
 
su
 
4 – Periodo dal 5 al 9 Aprile: Angelo ELEMIAH - hyml[ (Dio Invisibile)   
Successo nell'ambito della professione. Protezione dai furti e dagli incidenti durante i viaggi. Pace interiore alle
persone tormentate, allevia l'angoscia. Talento musicale.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y m L [

4. ELEMIAH
Appartiene al coro dei
Serafini
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 5 al 9 Aprile, da 15° al 19° dell’ A, pianeta Q, ora: dall’1.00 alle 1.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ un individuo attivo, industrioso, amante dei viaggi e fortunato in qualsiasi impresa decida di tentare
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere
viaggi utili e dilettevoli (per mare o riguardanti il mare), successo negli affari e nelle attivita’ industriali; illuminare
e promuovere l'integrazione dei nostri sentimenti, alle nostre aspirazioni superiori.
Deve essere invocato 
dalle 1.00 alle 1.20, recitando il 5° versetto del Salmo 6:
Convertere, Domine, et eripe animam meam; salvum me fac propter misericordiam tuam.
(Sal.6,5 - Volgiti, Signore, a liberarmi, salvami per la tua misericordia.

Y krsj n[ml yn[yvwh yvpn h[lj hwhy hbwv


ê Shuvah, Adonaj, challetzah nafshi hoshi’èni lemà ‘an chasdèkha .)
Il genio contrario
ispira ogni sorta di scoperte (sia geografiche sia scientifiche) che sono potenzialmente dannose per l'umanita’,
creando inoltre ostacoli a qualsiasi impresa di carattere positivo e  domina la cattiva educazione.
Questo Angelo concede ai suoi protetti il potere di riparazione; ristabilimento dei ritmi e delle regole, di
funzionamento di ogni cosa. Lo si puo’ invocare anche per porre termine ad un periodo difficile ed iniziarne uno
felice. Viene invocato per evitare gli eccessi. Quest'Angelo assicura il successo in qualunque attivita’
professionale, e grazie a lui, si puo’ accedere a posti di responsabilita’ e di comando. Avversari di vecchia data
potranno diventare amici.
Essenza Angelica
POTERE DIVINO
Qualita’ sviluppate
entusiasmo, combattivita’, padronanza del proprio destino.
Difetti annullati
distruzione sistematica di tutto cio’ che non funziona bene, sdegno.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
24 marzo: novita’, scoprire cose nascoste                                                                     3°A
  4 giugno: esteriorizzazione, verita’ trovate                                                                15° C
15 agosto: comunicazione, parlar bene                                                                       27°E

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

26 ottobre: amore, bonta’ e pazienza                                                                            9°H


  6 gennaio: fabbricazioni, modo di fare apprezzato                                                    21°J
Ora 1.00 - 1.20: felicita’ incipiente, contentezza ritrovata                                            
QA                                                                                 
Aspetti con Angelo n.ro
' 64 - 16  # 22 - 58  $ 52 - 28 " 40
Corrispondenza con i tarocchi:                                                      arcano n. 04 - Imperatore
 
su
 
5 – Periodo dal 10 al 14 Aprile: Angelo MAHASIAH - hy`hm (Dio Salvatore)
Permette di vivere in pace con tutti. Dona equilibrio, diplomazia, saggezza e amore per la liberta’. Facilita’ di
apprendimento. Riuscita negli esami.

 
h y v hm

5. MAHASIAH
Appartiene al coro dei
Serafini
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 10 al 14 Aprile, da 20° al 24° dell' A, pianeta T, ora: dall’1.20 alle 1.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ in grado di apprendere con facilita’ qualsiasi materia e sara’ denotata da un carattere accattivante e
piacevole.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere
successo in campo scientifico, e nell'esercizio delle professioni liberali, gioia di vivere, facilita’ d’apprendimento,
esito positivo negli esami; l'armonia dell'individuo con il mondo che lo circonda e con gli altri esseri umani.
L'apprendimento delle scienze e del misticismo, aiuto alla comprensione dei misteri dello spirito.
Deve essere invocato 
dalle 1.20 alle 1.40, recitando il 5° versetto del Salmo 33:
Exquisivi Dominum, et exaudivit me; et ex omnibus terroribus meis eripuit me.
(Sal.34,5 - Ho cercato il Signore e mi ha risposto e da ogni timore mi ha liberato.

Y ynly[h ytwrwgmlkmw ynn[w hwhyta ytvrd


ê Daràshti et Adonaj we’anàni umikkol megurotaj hitztzilàni.)
Il genio contrario

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

porta ignoranza, disinteresse della cultura e lo studio, svogliatezza e difficolta’ nell'apprendere; la dissolutezza
e le malattie sia del corpo sia dello spirito.
Questo Angelo Custode concede l'equilibrio, malgrado un forte desiderio (innato) di comandare di avere ragione
ad ogni costo; la possibilita’ di riconciliare piu’ persone o di fare la pace con tutti; gli incitamenti ad prendere, di
cui si puo’ approfittare per integrare rapidamente le conoscenze, ad esempio nel campo della lingua straniera,
o in qualunque altro settore suscettibile, di migliorare la nostra esistenza. Pregando quest'Angelo, si puo’ anche
migliorare il carattere e, di conseguenza, rendere il proprio aspetto fisico piu’ attraente. Sogni premonitori,
comprensione del Messaggio che ci viene dai piccoli fatti quotidiani; piacere delle cose semplici, riuscita negli
esami e nella ricerca di un impiego, di un posto di responsabilita’; tutto ci si puo’ ottenere rapidamente, da
quest'Angelo, con la Preghiera. L'Angelo MAHASIAH influenza la sfera sociale entro la quale agisce la persona.
Cio’ significa, di fatto, che la spiritualita’ diffusa intorno a se’ dal singolo individuo, gli verra’ resa, centuplicata.
Spetta, quindi, all'Angelo MAHASIAH, indicarci, ovvero dirci, come l'uomo sia tenuto ad agire, per diventare
l'edificio che ospita la divinita’ operante nei suoi molteplici aspetti, ossia gli Angeli.
Essenza Angelica
PURIFICAZIONE
Qualita’ sviluppate
capacita’ di raddrizzare tutto cio’ che va’ storto, saper scegliere il cammino giusto, perdonare, pagare per le
proprie colpe.
Difetti annullati
orgoglio, megalomania, deviazione sessuale, fanatismo religioso.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
25 marzo: attivita’, volontariato                                                                                     4°A
  5 giugno: immaginazione, pensieri puri                                                                     16°C
16 agosto: spazio, richiesta accordata                                                                        28°E
27 ottobre: superiorita’, lavoro onesto                                                                        10°H
7 gennaio: creazioni, permessi ottenuti                                                                      22°J
Ora 1.20 - 1.40: bel viso e buon carattere                                                                   T A
Aspetti con Angelo n.ro
' 65 - 17  # 23 - 59  $ 53 - 29 " 41
Corrispondenza con i tarocchi:                                                          arcano n. 05 - Papa
 
su
 
6 – Periodo dal 15 Aprile al 19 Aprile: Angelo  LELAHEL -  lahll (Dio Lodevole)
Salute, guarigione rapida dalle malattie. Illuminazione spirituale. Successo e fortuna nel mondo della scienza. Fedelta’
agli ideali. Capacita’ di rappacificare i contendenti. 

 
l a h l l

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

6. LELAHEL
Appartiene al coro dei
Serafini
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 15 al 19 Aprile, da 25° al 29° dell' A, pianeta T, ora: dall’1.40 alle 2.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
avra’ la possibilita’ di divenire famoso per le proprie azioni e le proprie capacita’.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
amore, fama, successo in campo artistico e medico, clamorosa fortuna finanziaria. Propiziare una guarigione o
comprendere argomenti e materie che, al primo approccio, risultano ostici alla nostra comprensione.
Deve essere invocato 
dalle 1.40 alle 2.00, recitando il 12° versetto del Salmo 9:
Psallite Domino, qui habitat in Sion; annuntiate inter gentes studia eius.  
(Sal.9,12 - Cantate inni al Signore, che abita in Sion, narrate tra i popoli le sue opere.

Y  wytwlyl[ mym[b wdygh nwyi[ bvy hwhyl wrmz


ê Zammeru lAdonaj joshev Tzijjon, hagghìdu va’ammim ‘alilotaw .)
Il genio contrario
porta ambizione smodata e presunzione, nonche’ alla tentazione di compiere atti illeciti pur di primeggiare sugli
altri o arricchirsi.
Questo Angelo custode, dispone del potere venusiano, plurivalente, di abbellire ogni cosa. Grazie a Lui, la
persona potra’ valorizzare la propria bellezza naturale, godere di buona salute, essere felici in amore, fare buoni
affari, intraprendere con successo una carriera artistica. Quest' Angelo, rivela alla persona il modo piu’ utile e
fruttuoso per usare le proprie risorse. Domina tutto cio’ che riguarda la sfera sentimentale, della notorieta’, delle
scienze e della salute.
Essenza Angelica
LUCE
Qualita’ sviluppate
comprensione di tutto, creativita’, lucidita’, desiderio di guarire gli altri.
Difetti annullati
ambizione smisurata e inganno.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
26 marzo: fiducia, chiarezza                                                                                           5°A
  6 giugno: pedagogia, insegnamento paziente                                                             17°C
17 agosto: concordia, buoni mezzi                                                                                29°E
28 ottobre: grandezza, clemenza                                                                                 11°H
  8 gennaio: focolare, pensieri propizi                                                                           23°J
Ora 1.40 - 2.00:  stima, prosperita’, salute                                                                     T A                
Aspetti con Angelo n.ro
' 66 - 18 # 24 - 60  $ 54 - 30 " 42
Corrispondenza con i tarocchi:                                                          arcano n. 23 - 01
 
su
 
7 – Periodo dal 20 Aprile al 24 Aprile: Angelo  ACHAIAH -  hyaKa (Dio Tollerante)
Comprensione, pazienza per superare le difficolta’. Capacita’ di capire i segreti della natura, di compiere scoperte.
Comprensione del senso della vita, ritorno alla fede.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y a K a

7. ACHAIAH
Appartiene al coro dei
Serafini
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 20 al 24 Aprile, dal 0° al 4° del B, pianeta S, ora: dalle 2.00 alle 2.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
amera’ la campagna, istruirsi nelle cose utili, sara’ felice di eseguire i lavori piu’ difficili e scoprira’ i procedimenti
piu’ utili alle industrie.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
la pazienza e l'applicazione necessarie per lo studio nonche’ l'acume necessario per la comprensione delle
materie piu’ difficili.
Deve essere invocato 
dalle 2.00 alle 2.20, recitando il 8° versetto del Salmo 102:
Miserator et misericors Dominus longanimis et multae  misericordiae.
(Sal.103,8 - Buono e pietoso e’ il Signore, lento all'ira e ricco di grazia.

Y  dstbrw mypa kra hwhyi nwnjw mwjr


ê Rachum wechannun Adonaj, èrekh appàjim werav chàsed .)
Il genio contrario
porta ignoranza, disinteresse della cultura e lo studio, svogliatezza e difficolta’ nell'apprendere, pigrizia,
insofferenza
Questo Angelo dispone del potere di Intendere e Comprendere le energie di Mercurio, oltre a quelle (uraniane
d'Amore) del suo Coro, diretto dall'Arcangelo RAZIEL. Dona un enorme senso pratico, un'intelligenza viva e
pronta, in grado di risolvere ogni tipo di problema. La persona, scoprira’ la Verita ’ in tutte le cose. In amore,
l'essere amato dovra’ svolgere un'attivita’ di tipo intellettuale. La missione di quest'Angelo consiste di rivelare
alla persona le possibilita’ connesse alla sua organizzazione mentale Interiore, affinche’ essa abbia modo di
utilizzare scientemente i propri pensieri. Questa persona potra’ conoscere tutto cio’ che concerne
l'ESTERIORIZZAZIONE del pensiero Divino. Da un punto di vista generale, ACHAIAH domina non solo la
cultura e l'apprendimento dell'individuo, ma anche la diffusione della cultura in tutto il mondo, favorendo le
invenzioni utili all'umanita’ e le scoperte scientifiche, successo nel campo delle scienze naturali, dell'ecologia,
dell'agricoltura, dell’industria, visione rigorosa degli avvenimenti; ispira l’uomo ad elevarsi verso Dio.
Essenza Angelica
PAZIENZA
Qualita’ sviluppate
calma, inventiva, comprensione delle prove, perseveranza, discernimento.
Difetti annullati
invidia, gelosia, impetuosita’, pigrizia, non curanza, lassismo.
Giorni e ora di reggenza con i benefici

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

27 marzo: protezione, misericordia                                                                              6° A


  7 giugno: scienza, lavoro metodico                                                                          18°C
18 agosto: ricostruzione, ricerca paziente                                                                    0°F
29 ottobre: ammirazione, pazienza premiata                                                              10°H
  9 gennaio: coraggio, tenacia                                                                                   24°J
Ora 2.00 - 2.20: diffusione della verita’, dono                                                               S
B                                                   
Aspetti con Angelo n.ro
' 67 - 19 # 25 - 61  $ 55 - 31 " 43
Corrispondenza con i tarocchi:                                                         arcano n. 24 - 02
 

su

8 – Periodo dal 25 Aprile al 29 Aprile: Angelo CAHETEL - lathk (Dio Adorabile)


Benedizioni divine, allontanamento degli spiriti malvagi. Riuscita nell'agricoltura, raccolti abbondanti (sia materiali
che spirituali). Tendenza al misticismo ed alla introspezione . Carattere paziente.

l a t h k

8. CAHETEL
Appartiene al coro dei
Serafini
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 25 al 29 Aprile, dal 5° al 9° del B, pianeta  S, ora: dalle 2.20 alle 2.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
avra’ una mentalita’ fortemente pratica, propensa agli affari e al lavoro, successo in tutto cio’ che concerne
l'agricoltura e i suoi derivati.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
qualsiasi tipo d'attivita’ che serve a produrre il sostentamento degli uomini, elevazione verso Dio, allontanare gli
spiriti malvagi e le energie negative, facendo scendere su chi lo invoca la benedizione e la protezione di Dio.
Deve essere invocato 
dalle 2.20 alle 2.40, recitando il 6° versetto del Salmo 94:
Venite, adoremus et procidamus et genua flectamus ante Domino, qui fecit nos.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

(Sal.95,6 - Venite, prostrati adoriamo, in ginocchio davanti al Signore che ci ha creati.

Y wnv[ hwhyynpl hkrbn h[rknw hwjtvn wab


ê Bò’u, nishtachaweh wenikhra’ah; nivrekhah lifne Adonaj ‘osènu. )
Il genio contrario
porta ingratitudine verso Dio e danneggia i frutti della terra
Questo Angelo dispone delle energie della Luna, oltre che di quelle uraniane del suo Coro. E' l'Angelo delle
Acque, di conseguenza, la persona puo’ riuscire in tutte le professione legate all'acqua. Acqua minerale, acque
potabili, navigazione marittima e fluviale, pesca, commercio di prodotti marittimi, bagnino, pescatore, istruttore di
nuoto, ecc... CHAETEL e’ anche l'Angelo del focolare, e favorisce tutto cio’ che riguarda il focolare domestico,
ed il suo miglioramento. L'energia che l'Angelo accorda ai suoi protetti fertilizza, fa progredire tutto cio’ viene
intrapreso. Grazie alla potente benedizione di questo Angelo, ogni cosa riesce a meraviglia. La Preghiera del
suo protetto e’ ben ascoltata, questi potra’ guadagnare molto lavorando nel campo agricolo, o in quello
commerciale della grande distribuzione. CAHETEL, conferisce inoltre estrema lucidita’ alle emozioni, alle cause
dei nostri sentimenti di molteplice natura, alle loro origini, al loro potenziale. Di conseguenza, e per analogia,
quest'Angelo e’ colui che permette di scoprire i veri sentimenti che animano, le persone a noi vicine, nonche’ le
autentiche emozioni della Societa’. In generale, CAHETEL domina l'agricoltura e qualsiasi tipo d'attivita’ che
serve a produrre il sostentamento degli uomini; da un punto di vista spirituale, quest'angelo induce nell'uomo un
senso di profonda gratitudine verso il Creatore per le ricchezze naturali presenti sulla Terra.
Essenza Angelica
PROSPERITA’
Qualita’ sviluppate
risveglio spirituale, pollice verde, amore per la natura e per i lavori della terra, immaginazione, modestia e
riconoscenza.
Difetti annullati
cattivo carattere, ingratitudine, rifiuto della natura.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
28 marzo: perspicacia, unicita’                                                                                      7°A
  8 giugno: energia, dono gradito                                                                                19° C
19 agosto: rinascita, momento propizio                                                                         1°F
30 ottobre: espansione, buoni frutti                                                                             13°H
10 gennaio: realizzazioni, sicurezze                                                                             25°J
Ora: 2.20 - 2.40: fortune provvidenziali                                                                           B S 
Aspetti con Angelo n.ro
' 68 - 20 # 26 - 62  $ 56 - 32  " 44
Corrispondenza con i tarocchi:                                                         arcano n. 25 - 03
 
su
 
 
 
CHERUBINI
 
 
 
 
 
Sede Sefirotica:  Hochmah - hmkj  [ La Saggezza ]
                                                                                                                                   
Nomi Divini :  Yah      -      hy ( Colui che e’ )
           Bachur - rwjb ( Eletto )

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

           Eliah     - hyla ( Divino )


 
Coro dei Cherubini - mynpwa (Auphanim)
Il loro nome significa Colui che prega. Ricevono l’onda del Pensiero Divino, e l’energia per realizzarlo, direttamente dai
Serafini. Creano l’elemento in base al Progetto, distribuiscono e organizzano le leggi e le strutture. Per tale motivo, si
conoscono quali guardiani dell’Arca dell’Alleanza e della Porta del Paradiso.
Aiutano ad andare oltre l'ego verso la coscienza universale: sono ben conosciuti, si incontriano nei testi biblici
come guardiani dell'Arca dell'Alleanza e guardiani della porta del Paradiso. Sono esseri associati al mondo
divino, alla saggezza ed all'amore divino.
Il ruolo dei Cherubini e’ di fare partecipare ad una coscienza piu’ universale, al principio dell'amore-saggezza. I
Cherubini aiutano a prendere coscienza di una realta’ trascendente, di una realta’ dello spirito e a concretizzarlo
nella vita quotidiana. I Cherubini insegnano a vivere la spiritualita’ nel quotidiano, ad integrare le energie
spirituali nel contesto materiale di tutti i giorni.
Arcangelo RAZIEL - layzr (Ambasciatore di Dio)

E’ l’Arcangelo del vero amore, della sorte propizia, degli eccellenti risultati in tutto cio’ che intraprendiamo; delle
soluzioni insperate ai problemi difficili e della fortuna in genere. Districa il caos e la confusione della creature.
Offre soluzioni insperate ai problemi difficili ed e’ legato alla fortuna e ai guadagni imprevisti. Suoi sottoposti:
Magriel e Tsafiel.           
RAZIEL: Potenza dell’Amore e del Sapere. Egli e’ colui che trasmette le Virtu’ Divine, il Cammino che conduce
al Creatore e Signore dell’Universo. METATRON rappresenta indubbiamente la Volonta ’  Totale, Invisibile, che
si colloca all’origine di tutte le cose; ma allorche’ tale Volonta’ deve essere visibilmente, concretamente
applicata, appare il  volto dell’Arcangelo RAZIEL, il volto dell’Amore e della Saggezza. Per manifestarsi in questi
termini, l’Arcangelo ricorre alle energie del Turbine di Vita Urano-Hochmah. RAZIEL e’ l’Iniziatore, colui al quale
dobbiamo scoperte di portata essenziale; Egli e’ la scintilla attiva (in modo permanente)  destinata ad
accendere, a infiammare la nostra Coscienza. Nel Mondo del Pensiero, l’influenza esercitata da questo
Arcangelo e’  negativa. Cio’ significa che il suo influsso non si risolve nell’intelligenza  attiva, alla scoperta della
Verita’, ma che al contrario RAZIEL e i suoi Cherubini utilizzano la rivelazione diretta e immediata, al pari del
bagliore dei lampi quando all’improvviso illuminano i paesaggi notturni. Quindi colui che e’ alla ricerca della
Conoscenza la otterra’, tramite l’Invocazione a questo Arcangelo e ai suoi Cherubini ma dovra’ essere persona
che abbia raggiunto un livello morale abbastanza elevato, perche’ in soggetti solo curiosi e poco dotati di
interesse spirituale queste influenze non produrranno conseguenze positive di  particolare rilevanza. Per
concludere, l’Arcangelo RAZIEL e’ nemico di tutti coloro che vivono voltando le spalle alle Regole Cosmiche
(ovvero Divine).
 
su
 
 9 – Periodo dal 30 Aprile al 4 Maggio: Angelo HAZIEL - layzh (Dio Misericordioso)
Rettitudine morale, nobilta’ d'animo e generosita’. Protezione dai tradimenti e dall'invidia. Amicizia, affetto, capacita’
di suscitare simpatia. Realizzazione dei propri desideri.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

l a y z h

9. HAZIEL
Appartiene al coro dei
Cherubini
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 30 Aprile al 04 Maggio, dal 10° al 14° del B, pianeta R, ora: dalle 2.40 alle 3.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ di temperamento amichevole e conciliante, pronto al perdono e sincero
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
una grazia da Dio, ingraziare una persona potente, o anche quando si deve fare in modo che una persona abbia
fede ad una promessa fatta. L'amicizia sincera di personaggi influenti, la riconciliazione con persone offese, il
perdono e l'oblio definitivi delle nostre manchevolezze.
Deve essere invocato 
dalle 2.40 alle 3.00, recitando il 6° versetto del Salmo 24:
Reminiscere miserationum tuarum, Domine, et misericordiarum tuarum quoniam a saeculo sunt.
(Sal.25,6 - Ricordati, Signore, del tuo amore, della tua fedelta’ che e’ da sempre.

Y  hmh mlw[m yk kydjw hwhy kymjrrkz


ê Zekhor rachamèkha, Adonaj, wachasadèkha, ki me’olam hèmma. )
Il genio contrario
rende ipocriti e fomenta l'odio nelle relazioni tra le persone, rendono inconciliabili le inimicizie
Questo Angelo e’ il primo degli Angeli Custodi del Coro dei CHERUBINI, HAZIEL e’ paragonabile ad una
macchina che, dispensa Amore e Amicizia: egli, percio’, perdona ogni colpa, grazie al suo dono, il nostro
KARMA viene cancellato. Quando Lo preghiamo o Lo invochiamo, quest'Angelo puo’ risolvere gli eventi
angosciosi ed inquietanti, con la Sua sola Presenza. Verso il protetto di HAZIEL, i grandi della terra nutriranno
amicizia ed amore; le occasioni Provvidenziali si manifesteranno continuamente, a condizione di cercare sempre
e ovunque, la Riconciliazione. Questo CHERUBINO sara’ l'artefice di raccolte mentali e materiali ricolme di
saggezza e di insegnamento. L'Amore si manifestera’ in circostanze intellettuali; di fatto, lo sviluppo mentale
dell'individuo sara’ favorito, dall'apparizione di padrini e madrine, da persone che all'improvviso proveranno nei
suoi confronti un vivo, sentimento di amicizia, rendendoli facile l'accesso alla Conoscenza. Grazie a tali amici,
l'iniziazione alla Saggezza ed al Sapere potra’ avere luogo in virtu’ di siffatti strumenti di saggezza e di superiore
erudizione; costoro saranno persone dotte che avranno familiarita’ con le Leggi dell'Universo sicche’ la persona
avra’ la possibilita’ di imparare la vera Scienza del Mondo. L'Amore elargito da quest'Angelo e’ superiore a
qualsivoglia manifestazione esteriore.
Essenza Angelica
MISERICORDIA DI DIO
Qualita’ sviluppate
amicizia, aiuto reciproco, fraternita’, cooperazione, perdono e riconciliazione.
Difetti annullati
odio, inganno, rancore, fratricidio.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
29 marzo: novita’, fortuna insperata                                                                               8°A
  9 giugno: idee, grande benevolenza                                                                          20° C
20 agosto: viaggi, grandi arrivi                                                                                       2° F
31 ottobre: esemplarita’,  buon riparo                                                                          14°H
11 gennaio: amore, bene duraturo                                                                               26°J
Ora 2.40 - 3.00 : guarigione, stato di grazia                                                                   R B 
Aspetti con Angelo n.ro

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

' 69 - 21 # 27 - 63  $ 57 - 33  " 45


Corrispondenza con i tarocchi:                                                         arcano n. 26 - 04
 
su
 
10 – Periodo dal 5 al 9 Maggio:Angelo ALADIAH- hydla (Dio Propizio)
Protezione dai malvagi. Rigenerazione morale, guarigione dalle malattie. Capacita’ di riuscire nel lavoro. Capacita’ di
perdonare le offese. Cambiamenti fortunati.

l a d l a

10. ALADIAH
Appartiene al coro dei
Cherubini
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 5 al 9 Maggio, dal 15° al 19° del B, pianeta R, ora: dalle 3.00 alle 3.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
godra’ sempre di una buona salute fisica e, in generale, coloro che sono sottoposti all'influsso di Aladiah
godranno di buona sorte nelle loro imprese e saranno oggetto della stima delle persone che li circondano.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere
buona salute, celebrita’, buon esito e fortuna in ogni genere di attivita’.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
di non essere scoperti in cio’ che desideriamo tenere segreto, di guarire dalle malattie.
Deve essere invocato 
dalle 3.00 alle 3.20, recitando il 22° versetto del Salmo 32:
Fiat misericordia tua, Domine, super nos, quemadmodum speravimus in te.
(Sal.33,22 – Sia la tua grazia, Signore, su di noi, come noi speriamo in te .

Y kl wnljy rvak wnyl[ hwhy kdshyhy


ê Jehi chasdekha, Adonaj, ‘alènu, ka’asher jichàlnu lakh .)
Il genio contrario
Influisce su coloro che trascurano la propria salute, nonche’  i propri affari, i propri studi e la propria professione.
Questo Angelo, secondo del Coro dei CHERUBINI, si occupa di ammortizzare e ripercuotere le energie di Urano
e Saturno, facendole discendere fino alle realta’ materiali. Rappresenta il perdono del KARMA, non in senso
generale, come HAZIEL, ma limitato all'incarnazione attuale. La persona puo’ dunque liberarsi del suo passato,
di qualunque difficolta’ o costrizione penosa e ricominciare daccapo. In primo luogo, si rigenera il corpo, si
guariscono gli altri e se stessi (soprattutto le ossa, governate da Saturno), poi e’ la volta della rigenerazione
morale e, con essa, la cancellazione di tutte le colpe e gli errori passati. ALADIAH ha il compito di promuovere

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

l'Amore e la Saggezza - Sapere che promanano dalle energie amministrate dall'Arcangelo Raziel. Per influenza
di ALADIAH, l'Amore assume una forma materiale. La persona si sente spronata a costruire saldamente la
Saggezza emanata dall'Alto, cio’ significa che tutte le sue attivita’ materiali recheranno il marchio dell'Amore
Superiore, Divino. Quest'Angelo domina le malattie e le pestilenze (in particolare la rabbia e la peste), e puo’
essere invocato per ottenere guarigioni.
Essenza Angelica
GRAZIA DIVINA
Qualita’ sviluppate
bonta’, simpatia, aiuto reciproco, compassione, dignita’ e rispetto.
Difetti annullati
autolesionismo, sadismo, masochismo, mancanza di amore e di stima di se’.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
30 marzo: grazia, guarigione                                                                                         9° A
10 giugno: eredita’, rendere grazie                                                                             21° C
21 agosto: nomadismo, rifugio accordato                                                                     3° F
  1 novembre: decisione, approvazione                                                                       15°H
12 gennaio: intelligenza, dono che rimane                                                                 27° J
Ora 3.00 - 3.20: risultati, porte aperte, occasioni                                                         
RB                                                                   
Aspetti con Angelo n.ro
' 70 - 22 # 28 - 64  $ 58 - 34  " 46
Corrispondenza con i tarocchi:                                arcano n. 27 - 05
 
su
 
11 – Periodo dal 10 al 14 Maggio: Angelo LAUVIAH - hywal (Dio Lodato)
Conferisce una grande saggezza. Protegge i governanti, i politici o coloro che guidano altre persone. (oppure lo si
puo’ invocare per essi). Equilibrio e diplomazia. Forte capacita’ di ripresa dalle difficolta’.

h y w a l

11. LAUVIAH
Appartiene al coro dei
Cherubini
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

dal 10 al 14 Maggio, dal 20° al 24° del B, pianeta W, ora: dalle 3.20 alle 3.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
puo’, se impiega bene le sue intime caratteristiche e potenzialita’, divenire celebre grazie ai propri doni naturali
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
celebrita’, buon esito e fortuna in ogni genere di attivita’.
Deve essere invocato 
dalle 3.20 alle 3.40, recitando il 47° versetto del Salmo 17:
Vivit Dominus et benedictus Adiutor meus et exaltetur Deus  salutis meae.
(Sal.18, 47 - Viva il Signore e benedetta la mia rupe, sia esaltato il Dio della mia salvezza.

Y y[vy yhwla mwryw yrwx kwrbw hwhyyj


ê Chaj Adonaj uvarukh tzuri! Wejarum Elohe jish’i! )
Il genio contrario
domina l'ambizione, l’orgoglio, la gelosia e la calunnia
Questo Angelo, terzo raggio angelico del Coro dei CHERUBINI, e’ LAUVIAH che si occupa delle energie Urano -
Giove. Quest'Angelo si manifesta attraverso l'attrazione (e non la distruzione come il n° 10). Alle doti di
ricchezza di Giove, unisce lo splendore di Urano per accordare la celebrita’, la notorieta’. I suoi protetti possono
occupare alti livelli economici e sociali. Quando l'Angelo viene chiamato in aiuto con la Preghiera o con
l'Invocazione, e’ possibile ottenere qualunque cosa, dai grandi di questo Mondo. LAUVIAH e’ portatore di
trasformazioni radicali o/e d'ispirazione geniali, sublimi. Inconsciamente, la persona legata a quest'Angelo
produrra’ intorno a se’ effetti catartici. Cio’ significa che, solo in virtu’ della sua presenza, sara’ possibile sentirsi
piu’ puri, piu’ leali, piu’ lieti, piu’ entusiasti. Se’ il soggetto interessato potra’ diventare il messaggero dell'Amore
Divino. Di conseguenza, abbiamo tutti la possibilita’ di insediare l'Amore Divino (trasmesso dall'Arcangelo
RAZIEL), nella nostra Societa’, anzi nel Mondo, tramite le nostre azioni materiali, concrete: quelle che i nostri
sentimenti converranno in se’, quasi fosse un'incubatrice, affinche’ un giorno la Terra possa rispecchiare il
Mondo di Lass.
Essenza Angelica
VITTORIA
Qualita’ sviluppate
resistenza, 13 entusiasmo, altruismo, perseveranza, voglia di riuscire.
Difetti annullati
gelosia, calunnia, amoralita’, avvilimento.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
31 marzo: fama, osannare                                                                                            10°A
11 giugno: edificare, luogo perfetto                                                                             22° C
22 agosto: dominare, grande benevolenza                                                                    4°F
  2 novembre: stima, rispetto duraturo                                                                         16°H
13 gennaio: felicita’, sentimenti puri                                                                             28°J
Ora 3.20 - 3.40: fama, successo                                                                                    W B                    
Aspetti con Angelo n.ro
' 71 - 23  # 29 - 65  $ 59 - 35  " 47
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 28 - 06
 
su
 
12 – Periodo dal 15 al 19 Maggio: Angelo HAHAIAH - hy[hh (Dio Guardiano)
Favorisce la capacita’ di interpretare i sogni. Dona protezione dai sortilegi e dal rancore altrui. Spirito missionario.
Forza interiore. Capacita’ di analisi della personalita’ interiore.  

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

h y [ h h

12. HAHAIAH
Appartiene al coro dei
Cherubini
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 15 al 19 Maggio, dal 25° al 29° del B, pianeta W, ora: dalle 3.40 alle 4.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
temperamento discreto, contenuto e portato all'introspezione.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
sogni limpidi, proficui, premonitori; discrezione, grande cortesia, notevole potere di seduzione da esplicare per
motivazioni positive.
Deve essere invocato 
dalle 3.40 alle 4.00, recitando il 1° versetto del Salmo 10:
Ut quid, Domine, stas a longe, abscondis te in oportunitatibus,  in tribulatione? 
(Sal.10,1 - Perche’, Signore, stai lontano, nel tempo dell'angoscia ti nascondi ?

Y hrxb twt[l myl[t qwjrb dm[t hwhy hml


ê Lamah, Adonaj, ta’amod berachoq, ta’lim le’ittot batztzarah? )
                  
Il genio contrario
ispira la menzogna, il pettegolezzo e porta l'individuo a tradire la fiducia che gli altri ripongono in lui.
Questo Angelo, il quarto Cherubino, rappresenta per il suo protetto, la piu’ solida ed efficace corazza contro le
avversita’. Governa le energie Urano - Marte e, grazie a Lui, la persona sara’ ispirata, orientata, verso situazioni
luminose. Quest'Angelo e’ il grande distruttore delle avversita’. Appare, nella vita della persona, per risolvere
istantaneamente qualunque situazione difficile, obbligandola (per cosi’ dire) a guardare verso il Cielo per
constatare la sua presenza provvidenziale. L'Amore si manifestera’ nei momenti drammatici, magari quando si
trattera’ di salvare una vita. L'Amore verra’ dal cielo come un sogno, come un fatto irreale. Quest'Angelo e’ detto
ANGELO - RIFUGIO e grazie all'Amore (che emana l'energia di Urano), puo’ donare pace e protezione a tutti
quelli che si sentono perseguitati. HAHAIAH fara’ si’ che dall'individuo si sprigionino principi esistenziali assai
elevati. Nel suo ambiente umano, questa persona spargera’ il seme dell'Amore e della Saggezza. Sara’ fonte di
Luce e di Sapere; ispirera’ al prossimo la pratica delle piu’ nobili virtu’, eliminando in essa, e intorno ad essa,
eventuali possibili perversita’. Lo si invoca nelle avversita’ quando si desidera ottenere ispirazione per la
soluzione di una situazione difficile: la risposta, solitamente, viene data dall'Angelo in sogno.
Essenza Angelica
RIFUGIO
Qualita’ sviluppate
comprensione, amore e saggezza interiore, discrezione, sensibilita’ e felicita’.
Difetti annullati
inganno, angoscia, delinquenza, brutalita’ e violenza.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Giorni e ora di reggenza con i benefici


  1 aprile: carattere, segreto                                                                                         11°A
12 giugno: comunicare, fiducia                                                                                    23° C
23 agosto: solidita’, sicurezza                                                                                        5°F
  3 novembre: cuore, luogo designato                                                                         17°H
14 gennaio: generosita’, lealta’                                                                                   29° J
Ora 3.40 - 4.00 : sogni realizzati, protezione                                                                W  B   
Aspetti con Angelo n.ro
' 72 - 24 # 30 - 66  $ 60 - 36  " 48
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 29 - 07
 
su
 
13 – Periodo dal 20 al 24 Maggio: Angelo YEZALEL -  lalzy (Dio Glorificato)
Favorisce la fedelta’ coniugale,la riconciliazione delle coppie, la felicita’, la capacita’ di mantenere buoni rapporti di
amicizia, di realizzare i propri progetti. Carattere ottimista.   

l a l z y

13. YEZALEL
Appartiene al coro dei
Cherubini
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 20 al 24 Maggio, dal 0° al 4° dei C, pianeta V, ora: dalle 4.00 alle 4.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
e’ naturalmente portata all'apprendimento, all'uso proficuo della memoria e alla prudenza e si distinguera’ per
destrezza
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
stabilita’ delle coppie, fedelta’, amicizia, raziocinio nitido e conciso, sagacia nell'azione; restaurare un rapporto
personale che si e’ deteriorato o spezzato, dalle amicizie fino alla fedelta’ coniugale.
Deve essere invocato 
dalle 4.00 alle 4.20, recitando il 4° versetto del Salmo 97:
Jubilate Deo omnis terra: erumpite, exultate et psallite.
(Sal.98,4 - Acclami al Signore tutta la terra, gridate, esultate con canti di gioia.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Y wrmzw wnnrw wj[p xrahlk hwhyl w[yrh


ê Hari’u lAdonaj, kol ha’àretz, pitzchu, werannenu, wezammèru!)                 
Il genio contrario
ispira la presunzione dell'ignoranza e la pigrizia, nonche’ la menzogna e l’errore. Influisce sugli spiriti limitati che
non vogliono apprendere e fare nulla. 
Questo Angelo, il quinto CHERUBINO, unisce le energie di Urano e quelle del Sole, dunque porta alla
conoscenza del suo protetto un messaggio di fedelta’ agli altri, per fargli sapere che non e’ solo. L'individuo
desiderera’ l'unita’ e l'unione. L'Unita’, nel Mondo, e’ formata dalla nostra doppia personalita’, maschile e
femminile, il cui desiderio piu’ grande e’ quello di unirsi all'altro sesso per formare l'Unita’, senza la quale ogni
progresso e’ impossibile. L'unione crea l'ordine, l'armonia e la bellezza: cosi’ l'individuo, aiutato dagli impulsi
uraniani del suo Angelo Custode, agira’ per unire cio’ che e superiore con cio’ che e’ inferiore, sara’ fonte
d'amore, per tutti quelli che lo circondano. Potra’ essere il grande unificatore in ogni campo: famiglia, societa’,
patria,popoli, continenti, razze. Per influsso di quest'Angelo, la persona intensifichera’ il suo Amore per la
Saggezza , per tutto cio’ che e’ nobile e grande; essa si sentira’ in armonia con la manifestazioni piu’ elevate
dell'Amore. La Morale , quella vera, rappresentera’ per l'individuo, sotto l'influenza di quest'Angelo, la regola da
seguire, fulgida e splendente. Le circostanze della vita potranno condurlo, se lo desidera, scientemente o meno,
ad essere un modello Morale da seguire, in tal caso sara’ lo stesso Arcangelo a riversare sul soggetto le sue
Grazie.
Essenza Angelica
FEDELTA'
Qualita’ sviluppate
fedelta’ coniugale, amicizia, buona memoria, volonta’ ferma, immaginazione, unita’.
Difetti annullati
inganno, errore, menzogna, incoerenza.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  2 aprile: fedelta’, fermezza                                                                                          12°A
13 giugno: chiarezza, durata                                                                                         24°C
24 agosto: arte,scienza                                                                                                   6°F
  4 novembre: rettitudine, attaccamento                                                                       18°H
15 gennaio: amicizia, ammirazione durevole                                                                 0° K
Ora 4.00 - 4.20: fedelta’, riconciliazione                                                                         V C                
Aspetti con Angelo n.ro
' 01 - 25 # 31 - 67  $ 61 - 37  " 49
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 30 - 08
 
su
 
14 – Periodo dal 25 al 29 Maggio: Angelo  MEBAHEL - lahbm (Dio Conservatore)
Dona ai suoi protetti senso della giustizia, benevolenza e comprensione. Capacita’ di difendersi dalle calunnie, amore
per la liberta’. Cambiamenti avventurosi e fortunati.    

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

l a h bm

14. MEBAHEL
Appartiene al coro dei
Cherubini
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 25 al 29 Maggio, dal 5° al 9° dei C, pianeta V, ora: dalle 4.20 alle 4.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ portata per le professioni collegate alla legge e all'amministrazione della giustizia e si distinguera’ nel ceto
forense.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
giustizia, verita’ trionfante, liberazione da ogni forma di oppressione, protezione e liberazione di oppressi e
prigionieri, amore per le leggi e la giustizia; questo non si deve intendere solo in senso fisico, poiche’ la sua
influenza si estende anche ai vincoli che spesso tengono prigioniero lo spirito di un individuo: complessi,
ossessioni e manie possono essere allontanati invocando l'aiuto di questo Angelo.
Deve essere invocato 
dalle 4.20 alle 4.40, recitando il 10° versetto del Salmo 9:
Et est Dominus refugium oppresso, refugium in opportunitatibus, in tribulatione.
(Sal.9,10 – E sara’ Il Signore rifugio per l'oppresso, un rifugio sicuro nei tempi di avversita’.  

Y hrxb twt[l bgcm kdl bgm hwhy yhyw


ê Wihi Adonaj misgav laddakh, misgav le’ittot batztzarah.)                
Il genio contrario
ispira la calunnia e la falsa testimonianza. Domina i processi.
Questo Angelo, il sesto CHERUBINO, governa le energie Urano - Nettuno. Porta nel mondo l'amore e la
bellezza, l'ispirazione e la liberta’ che provengono da mondi superiori; i suoi protetti possono diventare veri
creatori. Quest'Angelo, intervenendo sulle attitudini dell'individuo, puo’ concederli i doni che lo rendono un buon
Giudice, un buon Avvocato, o qualcuno che stabilisce le regole di una qualunque attivita’. Una regola molto
importante che dice che tutto deve essere amato, e l'Angelo con la sua presenza non ci fara’ dimenticare di
amare le cose poco importanti. Il Salmo che lo riguarda recita che egli rida’ coraggio a chi ha perduto le
speranze, e ci dimostra che Tutto conduce al Bene. MEBAHEL e’ l'Angelo dell'armonia della coppia, della pace
coniugale, dell'amore tra marito e moglie. La spiritualita’ potra’ essere scoperta tramite il partner, l'altro, l'alleato,
la Societa ’. Tale illuminazione verra’ per il veicolo mentale; i pensieri saranno permeati di Amore - Saggezza. Il
tutto, beninteso, se la persona mette in moto questa Tendenza. Non si puo’ ripetere costantemente che la
Volonta ’ Umana svolge il primo ruolo, quando si tratta della completa applicazione delle energie offerte da
quest'Angelo. Invero, l'Angelo da’ vita, o intensifica, alla tendenza che la volonta’ mette in vigore. Attraverso la
preghiera vivificazione puo’ essere deliberatamente accresciuta. Protegge gli innocenti ed e’ particolarmente
invocato contro coloro che cercano di usurpare la fortuna altrui.
Essenza Angelica
VERITA’ E LIBERTA’

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Qualita’ sviluppate
onesta’, giustizia, verita’ del cuore, trasparenza.
Difetti annullati
instabilita’, corruzione, falsa testimonianza, inganno.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  3 aprile: luce, chiarezza                                                                                            13°A
14 giugno: riunire, nobilta’ di sentimenti                                                                      25°C
25 agosto: suggestione, costruzioni                                                                              7°F
  5 novembre: realismo, verita’                                                                                    19°H
16 gennaio: fedelta’, giustizia                                                                                        1°K
Ora 4.20 - 4.40: fortuna, pioggia fertile                                                                         V C                        
Aspetti con Angelo n.ro
' 02 - 26 # 32 - 68  $ 62 - 38  " 50
Corrispondenza con i tarocchi:                                                             arcano n. 31 - 09
 
su
 
15 – Periodo dal 30 Maggio al 3 Giugno: Angelo HARIEL - layrh (Dio Ideatore)
Fede, ritorno alla fede, capacita’ di credere nel sovrannaturale. Senso della misura, equilibrio, inventiva nel lavoro.
Creativita’. Felicita’ nella vita familiare.    

l a y r h

15. HARIEL
Appartiene al coro dei
Cherubini
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 30 Maggio al 3 Giugno, dal 10° al 14° del C, pianeta U, ora: dalle 4.40 alle 5.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
amera’ la compagnia dei giusti e condurra’ una vita pura e dignitosa. Inoltre, la sua attivita’ si estende fino ad
ispirare scoperte scientifiche e conseguimenti in campo artistico.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
buoni risultati nel campo delle scienze e delle arti, scoperte utili e nuovi metodi, conduzione di una vita
esemplare. La comprensione e la pacifica convivenza tra coloro che hanno opinioni diverse in qualsiasi campo,
dalla politica alla religione.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Deve essere invocato 


dalle 4.40 alle 5.00, recitando il 22° versetto del Salmo 93:
Et factus est Dominus mihi in refugium: et Deus meus in rupem refugii mei.
(Sal.94,22 - Ma il Signore e’ la mia difesa, roccia del mio rifugio e’ il mio Dio.  

Y ysjm rwxl yhlaw bgcml yl hwhy yhyw


ê Wajhi Adonaj li lemisgav wElohaj letzur machsi.)                
Il genio contrario
induce un individuo a odiare chi la pensa in modo diverso da lui, causando scontri e guerre basate su motivi
politici e religiosi: genera gli scismi, le eresie e le divisioni all'interno di un popolo, di una comunita’, della famiglia
stessa.
Questo Angelo, il settimo CHERUBINO, governa le energie Urano - Mercurio. Agisce dall'interiorita’ dei suoi
protetti; orienta il loro intelletto verso la Scienza e verso la Spiritualita ’. La persona deve evitare di criticare, di
ironizzare, per far sgorgare dalle sue parole e dai suoi scritti, l'Amore, questo candore uraniano che rende bella
ogni cosa. E quando l'Amore scaturira’, HARIEL condurra’ la persona verso la grande via della scienza, dell'arte
o della spiritualita’ (oppure verso le tre vie contemporaneamente), secondo i desideri di quest'ultima. Tutto cio’
che la persona scrivera’ sara’ esaltante e pieno di calore, testimonianza di purezza e verita’. HARIEL rendera’ la
sua intelligenza brillante e vivace, dandole la lucidita’ che le permettera’ di scoprire il cammino logico verso il
successo, verso la riuscita morale e materiale. Grazie all'influsso di quest'Angelo la persona dara’ vita a opere
basate sull'Amore: opere logiche, razionali, coerenti, realizzate come per una sorta di necessita’, al di fuori di
ogni sentimentalismo. L'Amore si insediera’ cosi’ contrastando con il suo calore il freddo rigore delle Leggi:
contro la poverta’, contro la malattia, contro la guerra, contro la fame nel mondo. Questa persona sara’ dunque il
difensore delle piu’ nobili cause: per sua virtu’ (e malgrado tutto), la Societa ’ umana imparera’ ad amarsi un po'
di piu’.
Essenza Angelica
CHIAREZZA E PUREZZA
Qualita’ sviluppate
bonta’, pace, comprensione, tolleranza, umanita’, bisogno di disintossicarsi.
Difetti annullati
settarismo, anarchia, divisione, parzialita’ e scisma.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  4 aprile: ordine, creazione                                                                                       14°A
15 giugno: artigianato, fai da te                                                                                 26°C
26 agosto: fortuna, ammirazione                                                                                 8° F
  6 novembre: liberalita’, pace                                                                                   20°H
17 gennaio: ragione, comprensione                                                                           2° K
Ora 4.40 - 5.00: successo artistico o scientifico, ritorno sulla retta via                       U C
Aspetti con Angelo n.ro
' 03 - 27 # 33 - 69  $ 63 - 39  " 51
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 32 - 10
 
su
 
16 – Periodo dal 4 al 8 Giugno: Angelo HAQAMIAH - hymqh (Dio Fondatore)
Protezione nelle dispute, facilita’ di suscitare e mantenere amicizie altolocate. Lealta’. Carattere forte, capace di dare
consigli e di essere ascoltati con rispetto. Intuizione e saggezza.   

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

h y m q h

16. HAQAMIAH 
Appartiene al coro dei
Cherubini
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 4 al 8 Giugno, dal 15° al 19° dei C, pianeta U, ora: dalle 5.00 alle 5.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
avra’ un carattere franco e leale, fedele al suo giuramento, suscettibile sull’onore e appassionato del gentil
sesso.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
Il trionfo sul nemico, sui traditori, sugli oppressori; piena riuscita in virtu’ di un comportamento improntato ad
onesta’ e rettitudine.
Deve essere invocato 
dalle 5.00 alle 5.20, recitando il 2° versetto del Salmo 87:
Domine, Deus salutis meae in die clamavi et nocte coram te. 
(Sal.88,2 - Signore, Dio della mia salvezza, davanti a te grido giorno e notte.  

Y kdgn hlylb ytq[xmwy yt[wvy yhla hwhy


ê Adonaj, Elohe jeshu’ati, jom tza’àqti vallàjla negdèkha.)                 
Il genio contrario
porta il tradimento, la ribellione e l'inganno.
Questo Angelo, l'ottavo CHERUBINO, controlla le energie Urano - Luna. Quest'Angelo imprime il suo sigillo sulle
immagini che vediamo intorno a noi (come gli Arcangeli). Quando l'Amore dell'Angelo Custode e’ proiettato sulle
immagini quotidiane, tale passione per il suo protetto, si manifesta sull'individuo sotto forma di un grande potere.
L'influenza di HAQAMIAH, concede il potere regale. Certamente non tutti i suoi protetti diverranno Sovrani o
Capi di Stato, ma tutti avranno la possibilita’ di diventare dei capi nel luogo in cui vivono o lavorano. Le persone
sottoposte all'influenza di quest'Angelo saranno potenti e rispettate; niente e nessuno potra’ togliere loro la
Corona d'Oro che egli posera’ sulle loro teste. Esse porteranno il segno dell'Amore Divino e, se seguiranno il
cammino della giustizia, il loro potere crescera’ in tutti i campi: amore, denaro, prestigio e vita sociale.
Quest'Angelo arreca ai sentimenti un profondo anelito all'unita’. Addita la via celeste alla natura emotiva degli
individui. HAQAMIAH orienta la persona verso la spiritualita’ o verso la raffinatezza della sensibilita’; verso la
contemplazione di cio’ che e’ divino nelle meditazioni, nei sogni, nelle fantasticherie, in tal senso e per questo
motivo Egli promette a chi glieli solleciti dei sogni simbolici, premonitori. E’ il genio della vittoria e del trionfo:
tradizionalmente presiede a tutto quello che ha a che vedere con la guerra, le armi, gli arsenali e gli eserciti, e
inoltre protegge i capi di Stato e i grandi di questo mondo.
Essenza Angelica
LEALTA'
Qualita’ sviluppate
conciliazione, spirito di servizio, franchezza, coraggio, fedelta’ alla propria parola, amore universale.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Difetti annullati
tradimento, rivolta, vigliaccheria, usurpazione
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  5 aprile: previsione, certezza                                                                                    15°A
16 giugno: rispetto, dimostrazione                                                                              27° C
27 agosto: generosita’, conciliazione                                                                             9° F
  7 novembre: generazioni, amore universale                                                              21°H
18 gennaio: seduzione, amore ritrovato                                                                       3° K
Ora 5.00 - 5.20: opportunita’ provvidenziali, servizi utili                                                 UC
                                             
Aspetti con Angelo n.ro
' 04 - 28 # 34 - 70  $ 64 - 40  " 52
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 33 - F
 
su

TRONI
 
 
 
 
Sede Sefirotica :  Binah - hnyb  [ La Sapienza ]                                                                                                    
                             
 
Nomi Divini       :   Elohim     - mhla  ( Eterno )
                             Gadol      -   lwdg  ( Grande )
                             Limmud   -   dml  ( Sapiente )
 
Coro dei Troni - mylara (Aralim)
Spiriti sublimi calmi e puri, danno la giusta collocazione nel tempo e nello spazio, il momento e il posto giusto quando
una cosa si debba manifestare perche’ accada il volere di Dio.
Aiutano a guarire e svolgere il karma, a compiere il dharma, ad affrontare le prove della vita traendone un
insegnamento. Questa categoria e’ una delle piu’ conosciute perche’ se ne parla nella tradizione cristiana, nei
testi biblici, nella liturgia. I Troni sono legati a Saturno che e’ generalmente mal visto in astrologia: nel Medio
Evo si diceva  il 'Grande Malefico', poiche’ e’ il pianeta che mette a confronto con le prove della vita. E' il pianeta
che fa prendere coscienza del fatto di avere un compito ben preciso che gli orientali chiamano Karma, cioe’ un
insegnamento da comprendere in funzione di cio’ che si e’ vissuto interiormente e di cio’ che si prepara da
vivere nel futuro. I Troni insegnano a comprendere le lezioni da trarre dalle esperienze della vita, a saper
afferrare il significato delle prove che concernono l'esistenza. Il cammino spirituale consiste fondamentalmente
nel considerare il pianeta terra come un "Pianeta-scuola", dove ogni esperienza e’ portatrice di qualche cosa da
imparare a sviluppare. Sono dunque i Troni che aiutano nei momenti difficili a comprendere il significato degli
avvenimenti; s’ invocano pertanto a questo scopo.
 
su
Arcangelo BINAEL - lanyb (Dio che edifica)

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

E’ l’Arcangelo che permette di concepire nuove idee utili, l'espressione di nuovi punti di vista e di scoprire nuovi
paesaggi umani attraverso la conoscenza e la sapienza. Agisce sulla parte concreta della vita. Suoi sottoposti:
Caliel e Agiel.
L’Arcangelo BINAEL (TSAPHKIEL): Potenza del Pensiero Concreto. BINAEL-TSAPHKIEL e’ l’Ordinatore
dell’Universo nella duplice valenza del termine: ordina e mette in ordine. Egli trasforma le energie cosmiche (con
particolare riguardo a quelle provenienti da Hochmah– Raziel), in Leggi che permettono il funzionamento
dell’Universo e che, di conseguenza, consentono agli Umani, di scoprire innanzitutto le Leggi in questione, per
potere in seguito adottare una linea di comportamento, conforme alle stesse. Spetta peraltro all’Arcangelo
BINAEL–TSAPHKIEL rappresentare e dettare le Leggi. E’ Lui a indicarci come dobbiamo agire, la direzione
verso la quale procedere, il peso, la misura, le proporzioni di ogni cosa. Tutto lascia intendere come l’uomo di
medio livello non sia in grado di ascoltare questa Voce, cosicche’ ne trasgredisce le Regole con la massima
disinvoltura. Tuttavia la non osservanza di tali norme provoca fatalmente rovesci e contrarieta’ di ogni specie.
Poiche’ l’Arcangelo BINAEL–TSAPHKIEL istituisce la Legge , spetta a Lui consentirci (se ne facciamo domanda
esplicita) di capire il funzionamento della Macchina Cosmica. RAZIEL accorda questa Conoscenza per
Illuminazione, in virtu’ di un colpo di Flash, un fugace intenso bagliore di Luce. BINAEL esige lo studio, la
riflessione: la nostra Vita attuale e’ quanto fa seguito (cosa risaputa!) ad altre incarnazioni, e quando essa si
conclude la sintesi di cio’ che abbiamo costruito sale di nuovo Lassu’; poi alla soglia di una nuova incarnazione,
l’Arcangelo BINAEL non soltanto determina le nostre future regole di Vita, ma rettifica in seno alla nostra natura
umana cio’ che non e’ in armonia con la Legge (cosmica, naturale, logica e razionale). BINAEL e’ il padre di
tutte le creazioni materiali, di tutte le solidificazioni, di tutte le cristallizzazioni cosmiche (macro o micro–
cosmiche). L’Arcangelo   BINAEL – TSAPHKIEL accorda agli uomini e alle donne Lo Spazio – Destino, ove i
loro drammi saranno vissuti. Allorche’ sia stata violata, questo Arcangelo puo’ facilitarci il ritorno alla Legge. Di
fatto, l’azione di BINAEL diverra’ operativa precipuamente tramite i suoi otto Angeli–Troni, che rappresentano
altrettante facce (o sfaccettature), altrettanti aspetti della Forza dell’Arcangelo. Questi otto Angeli coprono un
periodo di 40 Giorni (in ragione di cinque gradi-giorno per Angelo) che devono diventare 40 giorni di  riflessione,
di meditazione. Il nome mistico di BINAEL e’ TSAPHKIEL (Tsade-Phe-Qof-Yod-Aleph-Lamed). Noi in questo
nome possiamo vedere come la Forza cristallizzante dello Tsade generi il Phe, segno della Parola Creatrice,
capace di concepire un nuovo Universo (il Qof) ove funge da guida lo Yod, o pensiero attivo.
 
 
17 – Periodo dal 9 al 13 Giugno: Angelo LAUVIAH - hywal (Dio Ammirabile)
Amici fidati, grande affettuosita’, mitezza di carattere. Buon riposo notturno, capacita’ di ripresa dalle malattie del
corpo e dalle sofferenze dello spirito. Sogni premonitori. 

 
h y w a l

17. LAUVIAH 
Appartiene al coro dei
Troni
Elemento
Aria

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno


dal 9 al 13 Giugno, dal 20° al 24° dei C, pianeta Q, ora: dalle 5.20 alle 5.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
presenta un forte temperamento artistico e amera’ musica, letteratura, filosofia e poesia.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
l'accesso agli studi superiori, nonche’ la ricerca e le scoperte in campo scientifico, come pure l'inclinazione verso
le arti (con particolare riferimento alla musica).
Deve essere invocato 
dalle 5.20 alle 5.40, recitando il 2° versetto del Salmo 8:
Domine, Deus noster, quam admirabile est nomen tuum in universa terra quoniam elevata est magnificentia tua
super caelos. 
(Sal.8,2 - O Signore, nostro Dio, quanto e’ grande il tuo nome su tutta la terra: sopra i cieli si innalza la tua
magnificenza.  

Y mymvhl[ kdwh hnt rva xrahlkb nmv rydahm wnynda hwhy


ê Adonaj Adonènu, mah addir shimkha bekhol ha’àretz, asher Tenah hodekha ‘al hashshamàjim!)                
Il genio contrario
ispira l'eresia e l'ateismo, chi attacca i dogmi religiosi.
Questo Angelo e' il secondo Custode portatore di questo Santo Nome. Il primo Angelo Custode del Coro dei
Troni di Saturno porta lo stesso nome del suo Fratello, l'Angelo Cherubino 11: LAUVIAH. Lauviah-Trono esprime
potentemente l'energia uraniana nel quadro cristallizzato formato da Saturno. Quest'Angelo pone la persona in
un ambito di attivita’ improntate alla massima elevazione. La persona potra’ vivere in uno stato di esaltazione
permanente di costante gioia di vivere. Inoltre possiedera’ il Sapere, ma per esprimerlo dovra’ attivare il
Cherubino-LAUVIAH 11 invocandolo per mezzo della sua Preghiera. Senza di lui, la persona non potra’
esprimere il suo sapere e questo, restando chiuso nella sua interiorita’, finira’ per svanire. Bisogna pregare i due
LAUVIAH! LAUVIAH realizza la funzione di interiorizzazione del Pensiero. LAUVIAH dischiude alla persona una
visione armoniosa del Cosmo, e la esorta a fare uso pratico delle imprese, delle opere, delle apparecchiature
che funzionano secondo le Leggi Celesti. Ci aiuta a superare gli ostacoli che si frappongono tra noi ed i nostri
obbiettivi, permettendoci di raggiungere le mete che c'eravamo preposti. Custodisce il riposo notturno, da’
rivelazioni in sogno, allontana la tristezza e i tormenti dello spirito.
Essenza Angelica
RIVELAZIONE
Qualita’ sviluppate
conoscenza e comprensione della verita’ dei mondi superiori, calma, serenita’, intuizione, amicizia, ispirazione
artistica.
Difetti annullati
ateismo, insonnia, paure notturne.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  6 aprile: abilita’, rivelazione                                                                                        16°A
17 giugno: comprensione, esaudimento                                                                      28° C
28 agosto: sostegno, conoscenze occulte                                                                   10° F
  8 novembre: sboccio, ispirazione                                                                               22°H
19 gennaio: simpatia, verita’                                                                                          4°K
Ora  5.20 - 5.40: intelligenza chiara, gioia                                                                Q C
Aspetti con Angelo n.ro
' 05 - 29 # 35 - 71  $ 65 - 41  " 53
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 34 - C
 
su
 
18 – Periodo dal 14 al 18 Giugno: Angelo CALIEL - laylk (Dio Purificatore)
Protezione dalle avversita’. Aiuto dall'alto in caso di difficolta’. Realizzazione dei progetti. Amore per la verita’ e
protezione dai calunniatori, facilita’ di parola. 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
l a y l k

18. CALIEL
Appartiene al coro dei
Troni
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 14 al 18 Giugno, dal 25° al 29° dei C, pianeta Q, ora: dalle 5.40 alle 6.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ onesta e giusta, particolarmente portata per la professione di magistrato.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
intelligenza pratica, memoria pronta e vivace, giustizia e successo nella Magistratura.
Far trionfare chi e’ innocente e confondere chi lo accusa. Il suo aiuto puo’ quindi essere invocato ogni volta che
si e’ coinvolti in una situazione, specialmente di tipo processuale, con tutte le lungaggini e gli ostacoli procedurali
ben noti, nella quale si sa di essere nel giusto.
Deve essere invocato 
dalle 5.40 alle 6.00, recitando il 9° versetto del Salmo 7:
Dominus iudicat populos. Iudica me, Domine, secundum iustitiam  meam et secundum innocentiam meam super
me.
(Sal.7,9 - Il Signore giudica  i popoli. Giudicami, o Signore, secondo la mia giustizia, e secondo la mia innocenza, o
Altissimo.

Y yl[ ymtkw yqdxk hwhy ynfpv mym[ nydy hwhy


ê Adonaj jadin ‘ammim! Shoftèni, Adonaj, ketzidqi ukhtummi, ‘alaj.)                
Il genio contrario
ispira i processi scandalosi e coloro che cercano d’ingarbugliare i processi e arricchirsi a spese del cliente, su
chi vive ingannando il prossimo.
Questo Angelo, il secondo Angelo – Trono, amministra le energie di Saturno. E' il rivelatore della Verita’ e grazie
ai suoi protetti la Verita ’ potra’ apparire, ossia, sara’ messa in scena, mostrata in modo incontestabile. La Verita
’ sempre fonte di elevazione, illumina lo spazio, ben oltre i confini della scena. L'individuo potra’ manifestarsi la’
dove la Verita ’ sara’ necessaria; non illustrera’ dottrine, teorie, principi morali, ma solo le prove materiali della
Verita’. Prove scientifiche o aneddotiche; prove tecniche o creatrici di evidenze interiori. Con l'aiuto di
quest'Angelo l'individuo potra’ far valere punti di vista incontestabili che verranno accettati. L'Angelo - Trono
CALIEL e’ il piu’ diretto collaboratore dell'Arcangelo BINAEL. Egli, con mano da maestro dirige i valori di
edificazione del Mondo Materiale, che costituiscono la sua specialita’. La persona realizzera’ i suoi progetti
senza alcun arbitrio e senza fioriture inutili e rechera’ un forte impronta al suo ambiente professionale.
Essenza Angelica
GIUSTIZIA
Qualita’ sviluppate
integrita’, clemenza, riflessione, onesta’, capacita’ di giudicare con discernimento e rettitudine, capacita’ di

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

restare in silenzio.
Difetti annullati
ingiustizia, impudenza, pettegolezzo, truffa.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  7 aprile: opportunita’, onesta’                                                                                     17°A
18 giugno: memoria, discernimento                                                                             29° C
29 agosto: amore, clemenza                                                                                        11°F
  9 novembre: pienezza, integrita’                                                                                23°H
20 gennaio: perfezione, unicita’                                                                                     5°K
Ora 5.40 - 6.00: verita’, giustizia utile                                                                            Q C
Aspetti con Angelo n.ro
' 06 - 30 # 36 - 72  $ 66 - 42  " 54
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 35 - D
 
su
 
19 – Periodo dal 19 al 23 Giugno: Angelo LEUVIAH - hywwl (Dio Clemente)
Serenita’ interiore, protezione dagli incidenti. Capacita’ di ripresa dalle malattie. Ottima memoria. Propensione per
l'arte. Capacita’ di aiutare gli altri col buon esempio.

 
h y ww l

19. LEUVIAH
Appartiene al coro dei
Troni
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 19 al 23 Giugno, dal 0° al 4° del D, pianeta T, ora: dalle 6.00 alle 6.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ modesta nelle parole e semplice nel contegno, tendenzialmente dotata di buona memoria e d'intelligenza
pronta, paziente nei confronti delle avversita’ e di carattere piacevole e gioviale.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
la memoria,l’intelligenza umana, il sottile intuito che consente di captare il significato dell'esistenza, e il modo di
riuscire nella stessa. Puo’ essere invocato per ottenere l'aiuto divino in ogni situazione.
Deve essere invocato 
dalle 6.00 alle 6.20, recitando il 2° versetto del Salmo 39:

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Expectans expectavi Dominum et intendit mihi.


(Sal.40,2 - Ho sperato vivamente nel Signore ed egli su di me si e’ chinato, ha dato ascolto al mio grido.

Y yt[wv [mvyw yla fyw hwhy ytywq hwq


ê Qawwoh qiwwìti Adonaj: wajjet elaj wajjishma’ shaw’ati.)                 
Il genio contrario
causa perdite, mortificazioni, sregolatezza, grandi afflizioni, dissolutezza e mancanza di fiducia nei confronti della
divina provvidenza
Questo Angelo, il terzo Angelo Custode del Coro dei Troni, rappresenta la parte di energie di SATURNO legata a
GIOVE. Bisogna sapere che fu’ HESEDIEL-GIOVE a trasformare il mondo (ereditato da BINAEL-SATURNO), in
quel lussureggiante Giardino chiamato Eden. LEUVIAH offre un'anticipazione di questo Paradiso, senza
dimenticare pero’ la Legge stabilita da BINAEL-SATURNO. LEUVIAH vuole realizzare l'uomo equilibrato,
prudente, giudizioso, misurato, amabile, modesto, e sempre di buon umore (anche nelle avversita’). L'Angelo sa
esattamente quello che puo’ e non puo’ ottenere, percio’ sapra’ ben misurare le sue pretese. Tutto cio’ che
decidera’ avra’ felici conseguenze in fase di realizzazione, poiche’ egli avra’ saputo prevedere il bene comune e
le effettive possibilita’ di raggiungerlo. Da Lui verranno ricchezze e fecondita’ in abbondanza. L'attivita’ di
quest'Angelo consiste nel perfezionare le Leggi Universali. Tutti sanno che la Legge puo’ essere interpretata in
modi diversi, e che simile privilegio interpretativo, compete a colui che l'applica. Taluni giudici inclinano al rigore,
tal'altri propendono per l'indulgenza. LEUVIAH auspica che la Legge venga applicata secondo il Suo Spirito
(intendendo con cio’ lo Spirito della Legge), ma essendo Lui stesso Jupiteriano, (rappresentante HESEDIEL in
seno al Coro dei Troni) la Grazia prevale sul rigore. Diciamo piu’ compiutamente che l'Angelo LEUVIAH ispira
congiuntamente la Grazia e la Giustizia.  
Essenza Angelica
STATO DI GIUSTIZIA  E  BENEVOLENZA
Qualita’ sviluppate
buona memoria, intelligenza aperta ed universale, ottimismo, amabilita’, gioia, modestia e moralita’.
Difetti annullati
dispiacere, disperazione, tristezza, noia e pessimismo.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  8 aprile: eleganza, grazia                                                                                           18° A
19 giugno: favore, amorevole benevolenza                                                                   0°D
30 agosto: modernizzare, intelligenza aperta                                                               12°F
10 novembre: complemento, aiuto                                                                               24°H
21 gennaio: liberta’, ottimismo                                                                                       6°K
Ora 6.00 - 6.20: generosita’, padronanza                                                                      T D
Aspetti con Angelo n.ro
' 07 - 31 # 37 - 01  $ 67 - 43  " 55
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                 arcano n. 36 - R
 
su    
 
20 – Periodo dal 24 Giugno al 28 Giugno: Angelo PAHALIAH - hylhP (Dio Redentore)
Capacita’ di comprendere le Leggi della Natura, propensione per la scienza. Capacita’ di comprendere il proprio ruolo
nella vita. Protezione dai traditori e dai sortilegi. Fedelta’ in amore.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y l h p

20. PAHALIAH
Appartiene al coro dei
Troni
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 24 al 28 Giugno, dal 5° al 9° del D, pianeta T, ora: dalle 6.20 alle 6.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ portata verso gli studi teologici, casta e con vocazione per lo stato ecclesiastico.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
vittoria sui nemici della religione, la conversione dei popoli, il senso religioso e l'obbedienza a quei principi di
diritto naturale che le religioni organizzate spesso incorporano, facolta’ di approfondimento dei problemi di ordine
spirituale, nonche’ riuscita nelle molteplici carriere ecclesiastiche.
Deve essere invocato 
dalle 6.20 alle 6.40, recitando il 2° versetto del Salmo 119:
Domine, libera animam meam a labiis mendacii et a lingua dolosa.
(Sal.120,2 - Signore, libera la mia vita dalle labbra di menzogna, dalla lingua ingannatrice.

Y hymr nwvlm rqvtpcm yvpn hlyxh hwhy


ê Adonaj, hatztzìla nafshi missefat shèqer, millashon remijjah.)                
Il genio contrario
ispira il libertinaggio e l'ateismo, gli apostati, i rinnegati.
Questo Angelo, PAHALIAH, dispensa le energie marziane di BINAEL - SATURNO ed e’ preposto a ristabilire nel
Mondo la Legge Cosmica. La lotta contro i nemici dell'Ordine Universale sara’ il campo in cui quest'Angelo
Custode dara’ il massimo aiuto all'individuo. In qualunque circostanza e a qualunque livello si trovi, l'individuo
potra’ riuscire nella sua lotta per la verita’. La parola non bastera’, dovra’ essere accompagnata dal gesto, dal
comportamento. Le Energie marziane comportano sempre lavoro e sforzo; infatti ristabilire l'ordine sovvertito
richiede lavoro. L'individuo lottera’ contro i nemici dell'Ordine Cosmico dentro di se’ e, se vincera’ questa guerra,
sara’ padrone delle proprie pulsioni (passioni) e diventera’ esigente con se stesso, un Eroe che si batte per agire
secondo i propri principi e che vincendo diventa Artefice del suo destino. Niente e’ impossibile con l'aiuto
dell'Angelo Custode. Sotto l'influsso dell'Angelo PAHALIAH le possibilita’ d'iniziativa dell'individuo verranno
ridotte, i suoi obiettivi saranno limitati e di pronta realizzazione. Tutto cio’ avro’ lo scopo di infondere estremo
vigore ai suoi progetti, bloccandoli e restringendoli entro limiti ristretti. La Volonta ’ della persona sara’ tenace,
non conoscera’ cedimenti. Grazie all'invocazione di PAHALIAH il soggetto perverra’ a realizzare cio’ che gli sta
a cuore con ostinazione e pervicacia.
Essenza Angelica
REDENZIONE
Qualita’ sviluppate
risveglio spirituale, condotta irreprensibile, grande forza morale, coraggio e resistenza.
Difetti annullati

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

libertinaggio, ribellione, empieta’, mancanza di coraggio, debolezza morale.


Giorni e ora di reggenza con i benefici
  9 aprile: forza, salvezza                                                                                              19°A
20 giugno: amore, risveglio spirituale                                                                             1°D
31 agosto: devozione, irreprensibilita’                                                                           13°F
11 novembre: potenza, resistenza                                                                                25°H
22 gennaio: abilita’, forza morale                                                                                    7°K
Ora 6.20 - 6.40: elevazione, miglioramento                                                                    T D                            
Aspetti con Angelo n.ro
' 08 - 32 # 38 - 02  $ 68 - 44  " 56
Corrispondenza con i tarocchi:                                                     arcano n. 06 - Innamorato
 
su
 
21 – Periodo dal 29 Giugno al 3 Luglio: Angelo NELKAEL - lakln (Dio Unico)
Protezione dalle forze del male, dai sortilegi e dall'invidia. Liberazione dagli oppressori, carattere forte e sereno.
Amore per la bellezza e l'arte.

 
l a k l n

21. NELKAEL
Appartiene al coro dei
Troni
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 29 Giugno al 3 Luglio, dal 10° al 14° del D, pianeta S, ora: dalle 6.40 alle 7.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
amera’ la poesia, la letteratura ed ogni tipo di studio, distinguendosi, pero’, in matematica e geometria.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
facolta’ di approfondimento e comprensione nell'ambito dell'astronomia, dell'astrologia, della geografia, della
matematica, della geometria e delle scienze astratte. Combattere la calunnia e la diffamazione, nonche’
allontanare le energie negative.
Deve essere invocato 
dalle 6.40 alle 7.00, recitando il 15° versetto del Salmo 30:
Ego autem in te speravi, Domine; dixi: «Deus meus es tu: in manibus tuis sortes meae.
(Sal.31,15 - Ma io confido in te, Signore; dico:  «Tu sei il mio Dio.»

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Y  hta yhla ytrma hwhy ytjfb kyl[ ynaw


ê Wa’ani ‘alèkha vatàchti, Adonaj; amàrti: “Elohaj àtta”.)                
Il genio contrario
porta errore, pregiudizio, menzogna, calunnia e ignoranza
Questo Angelo Custode rappresenta le energie solari di cui dispone BINAEL - SATURNO. Il Sole rappresenta la
coscienza, dunque, questo custode entra nella coscienza dell'individuo per impregnarla della Sua Legge, in
modo che ogni cosa in lui sia in ordine. Cosi’ l'individuo potra’ diventare portatore di ordine, di giustizia, un uomo
di parola, fedele agli impegni assunti. Conoscendo, nel suo intimo la Verita ’, egli potro’ esprimerla e sciogliere
sortilegi, incantesimi, cancellare calunnie, come indicano i Testi Tradizionali, dove si aggiunge che quest'Angelo
aiuta efficacemente a raggiungere il dominio nelle scienze esatte, nelle scienze astratte, nella tecnica e nella
filosofia. Infatti, quando un individuo interiorizza la Legge , per trasformarla in in forza motrice, trova sempre il
meccanismo, per farla funzionare esteriormente e realizzare in pieno la propria esistenza. Grazie all'influenza
esercitata da quest'Angelo, noi saremo amati da persone di eta’ avanzata, che di conseguenza simboleggiano
tutto cio’ che e’ maturo, strutturato, realizzato e, in senso piu’ ampio, solido e stabile. Pertanto in virtu’ di
NELKAEL saremo ricevuti positivamente in seno ad ogni struttura sociale, inclusa la possibilita’ di entrare a far
parte di un ministero o di un'altra istituzione di notevole portata.
Essenza Angelica
INSEGNAMENTO
Qualita’ sviluppate
interesse per tutto, fascino del sapere, espressione armoniosa, amore per l'insegnamento.
Difetti annullati
ignoranza, utopie, errori e pregiudizi.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
10 aprile: insegnamento efficace, interesse universale                                                20°A
21 giugno: fascino del sapere, rinomanza                                                                      2°D
  1 settembre: filosofia, sapere che guarisce                                                                14°F
12 novembre: felicita’, sicurezza                                                                                  26°H
23 gennaio: benessere, armonia                                                                                    8°K
Ora 6.40 - 7.00: saggezza, sapere, scienza                                                                   S D          
Aspetti con Angelo n.ro
' 09 - 33 # 39 - 03  $ 69 - 45  " 57
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 07 - Carro
 
su
 
22 – Periodo dal 4 all’8 Luglio: Angelo YEYAIEL - layyy (Dio Custode)
Fortuna nei viaggi, spedizioni e nel commercio. Rispetto altrui. Protezione dagli imprevisti e dai rovesci economici.
Capacita’ di ripresa dalle malattie.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

l a y y y

22. YEYAIEL
Appartiene al coro dei
Troni
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal  4 all'8 Luglio, dal 15° al 19° del D, pianeta S, ora: dalle 7.00 alle 7.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ particolarmente portata per il commercio, industriosa e si distinguera’ per le sue idee liberali e filantropiche.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
fortuna, celebrita’, diplomazia, ottimi risultati nel campo del commercio e in seno alle associazioni filantropiche;
protezione dai naufragi e dalle tempeste.
Deve essere invocato 
dalle 7.00 alle 7.20, recitando il 5° versetto del Salmo 120:
Dominus custodit te, Dominus umbraculum tuum, ad manum dexteram tuam.
(Sal.121,5 - Il Signore e’ il tuo custode, il Signore e’ la tua ombra accanto alla tua destra.

Y knymy dyl[ klx hwhy krmv hwhy


ê Adonaj shomrèkha, Adonaj tzillekha ‘al jad jeminèkha.)                  
Il genio contrario
Influisce su pirati e corsari, ovvero coloro che si comportano in maniera illegale sul mare; ostacola le spedizioni
marittime.
Questo Angelo Custode governa le energie venusiane BINAEL - SATURNO. Ha il potere di accordare il senso
delle proporzioni; del Bene e del Male nei rapporti sociali. Incoraggia l'arte e la bonta’. Di tutti gli Angeli - Troni,
e’ senza dubbio il piu’ umano… Orienta i suoi protetti attraverso i cinque sensi, in modo che 'individuo possa
sempre agire in conformita’ con il Principio Cosmico. Seguendo questo orientamento, infatti, non si sbaglia. Nel
Testo Tradizionale si legge che quest'Angelo domina e concede la fortuna e la fama. Questo la dice lunga,
perche’ e’ talmente importante sentir parlar bene di voi in un mondo in cui e’ molto facile parlare male del
prossimo! Il Testo Tradizionale parla anche di successo negli affari, e di viaggi piacevoli e fruttuosi. Egli ci fa
dono del discernimento, ossia della capacita’ di operare delle scelte, nonche’ della fermezza nelle decisioni
prese. Ci suggerisce il progetto tangibile di spartire la vita con l'altro me stesso. Quest'Angelo pone in risalto il
concetto di complemento, l'idea di utilita’ di cio’ che e’ complementare, ai fini, della realizzazione dell'unita’
essenziale.
Essenza Angelica
CELEBRITA'
Qualita’ sviluppate
imparzialita’, capacita’ di mantenere un segreto, umilta’, dignita’, nobilta’ di sentimenti.
Difetti annullati
furto, deviazione, pirateria, plagio e delazione.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
11 aprile: dolcezza, rinomanza                                                                                     21°A
22 giugno: cuore, risanamento visibile                                                                           3°D
  2 settembre: avanzamento, protezione manifesta                                                     15°F
13 novembre: dignita’, saggezza                                                                                 27°H
24 gennaio: prestigio, imparzialita’                                                                                 9°K
Ora 7.00 - 7.20: fama, fortuna, arte politica                                                                   S D             
Aspetti con Angelo n.ro
' 10 - 34 # 40 - 04  $ 70 - 46  " 58
Corrispondenza con i tarocchi:                                                          arcano n. 08 - Giustizia

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
su
 
23 – Periodo dal 9 al 13 Luglio: Angelo MELAHEL - lahlm (Dio Liberatore)
Protezione dalle armi, dal fuoco e dagli attentati. Capacita’ di curare attraverso le erbe Amore per i viaggi.
Liberazione dai calunniatori. Prosperita’, matrimonio felice.

 
l a h Lm

23. MELAHEL
Appartiene al coro dei
Troni
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 9 al 13 Luglio, dal 20° al 24° del D, pianeta R, ora: dalle 7.20 alle 7.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ di natura coraggiosa, amante delle spedizioni e dei viaggi pericolosi distinguendosi per azioni onorevoli.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
protezione dalle armi, viaggi sicuri, disponibilita’ d'acqua laddove questa sia necessaria per le piante della terra 
specie per quelle medicamentose, nonche’ riuscita nelle iniziative ad alto rischio.
Deve essere invocato 
dalle 7.20 alle 7.40, recitando il 8° versetto del Salmo 120:
Dominus custodiet, introitum tuum et exitum tuum, ex hoc nunc et usque in saeculum.
(Sal.121,8 - Il Signore vegliera’ su di te, quando esci e quando entri, da ora e per sempre.

Y mlw[d[w ht[m kawbw ktaxrmvy hwhy


ê Adonaj jishmor tze’teka uvo’èkha, me’attah we’ad ‘olam.)                
Il genio contrario
porta malattie alla vegetazione e agli uomini, nonche’ la peste.
Questo Angelo e’ un Angelo - Trono, Custode che amministra le energie di SATURNO e MERCURIO. Egli fa
penetrare la Legge nell'intelletto, in modo che l'individuo possa Comprendere ogni cosa. La sua ragione gli
indica la condotta da seguire (questo si propone l'Angelo Custode). Sapendo che niente e’ frutto del caso, ma
ogni cosa ha una sua causa, egli agira’ in modo da ottenere risultati favorevoli. Quindi, per l'azione delle Leggi
Superiori sul Mondo Inferiore della Materia, l'individuo sara’ tranquillo e lucido in ogni sua attivita’, scoprira’ il
rapporto tra gli oggetti materiali e le energie che li producono, e sara’ iniziato alla conoscenza dei segreti delle
Forze della Natura. Invocando (pregando) quest'Angelo, si puo’ ottenere qualunque cosa. Quest'Angelo
consente di proiettare con slancio vigoroso e con coraggio i nostri pensieri verso il mondo esterno. Nello stesso
tempo, MELAHEL opera una selezione tra i prodotti del nostro intelletto, affinche’ solo i migliori vengano
esteriorizzati.
Essenza Angelica

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

GUARIGIONE
Qualita’ sviluppate
obiettivita’, concisione, precisione, speranza,amore per le piante, desiderio di guarire, buone relazioni umane.
Difetti annullati
bisogno di inquinare, di sporcare, di distruggere.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
12 aprile: realismo, liberazione                                                                                    22°A
23 giugno: padronanza, precisione’                                                                               4°D
  3 settembre: provvidenza, speranza                                                                          16°F
14 novembre: realizzazioni, obbiettivita’                                                                      28°H
25 gennaio: successo, buone relazioni                                                                        10°K
Ora 7.20 - 7.40: natura, salute, stabilita’                                                                        RD
Aspetti con Angelo n.ro
' 11 - 35 # 41 - 05  $ 71 - 47  " 59
Corrispondenza con i tarocchi:                                                           arcano n. 09 - Eremita
 
su
 
24 – Periodo dal 14 e il 18 Luglio: Angelo HAHYUIAH - hywhh (Dio Buono)
Protezione dall'alto in caso di necessita’. Liberazione dai pericoli durante viaggi e spostamenti. Difesa dai
calunniatori e dai truffatori. Sogni premonitori. Carattere amabile, lealta’..

 
h y w h j

24. HAHYUIAH
Appartiene al coro dei
Troni
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 14 al 18 Luglio, dal 25° al 29° del D, pianeta R, ora: dalle 7.40 alle 8.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
amera’  la verita’ e la giustizia.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
protezione dai furti, dagli animali nocivi, come pure da tutte le situazioni pericolose e penose come essere
esiliati, prigionieri, fuggiaschi, condannati; che i propri errori siano perdonati o essere aiutati a non ripeterli. Tutti
coloro che hanno commesso mancanze e ne sono sinceramente pentiti, secondo la tradizione, possono

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

chiedere l'aiuto di quest'angelo per impedire che le loro colpe vengano scoperte, a patto che il loro pentimento
sia sincero e che, per il futuro, resistano alla tentazione di commettere altre.
Deve essere invocato 
dalle 7.40 alle 8.00, recitando il 18° versetto del Salmo 32:
Ecce oculi Domini super metuentes eum: et in eos, qui sperant super misericordiam eius.
(Sal.33,18 - Ecco, l'occhio del Signore veglia su chi lo teme, su chi spera nella sua grazia.

Y wdsjl myljyml wyaryla hwhy ny[ hnh


ê Hinneh, ‘en Adonaj el jere’aw, lamjachalim lechasdo.)                
Il genio contrario
ispira agli uomini  azioni illegali come: delitti, uso di mezzi illeciti.
Questo Angelo, nel Coro dei Troni, e’ l'Angelo Custode che si trova piu’ in basso, ossia piu’ vicino al nostro
mondo materiale. Governa le energie SATURNO - LUNA. Nelle energie Lunari, BINAEL - SATURNO, si mostra
nel suo aspetto materno per far nascere e proteggere la vita inferiore. In poche parole, coloro che vivono ai
margini della Legge Divina (che e’ la Legge Naturale ), troveranno in quest'Angelo la Verita ’ insieme alla via per
comprenderla e per tornare ad essa. E' un Angelo fonte di Vita e Salute, perche’ riflette la Madre Cosmica. I suoi
protetti possiedono il dono di restituire la salute e l'integrita’ morale a coloro che le hanno perdute. I Testi
tradizionali ci dicono che questo Custode aiuta gli esiliati, i fuggiaschi, i prigionieri e risolve le loro situazioni
difficili. In realta’, l'esilio, la prigionia, la fuga, sono il risultato di situazioni interiori e l'Angelo puo’ farci capire che
quello che ci accade e’ una conseguenza dei nostri atti. Per questo la punizione e’ inutile e scompare.
HAHYUIAH infonde nella natura umana un'austerita’ che potremmo definire di buona lega. La persona non fara’
inutile sfoggio dei suoi sentimenti e dei suoi affetti. La Legge Celeste s'imprimera’ a fondo nei suoi sentimenti,
che di conseguenza rinunceranno ad esercitare i loro poteri, il loro dominio. Pertanto questa persona avra’ la
possibilita’ di domare le proprie emozioni. 
Essenza Angelica
PROTEZIONE
Qualita’ sviluppate
sincerita’, tolleranza, equilibrio degli slanci, rettitudine, discrezione, sollecitudine.
Difetti annullati
abuso di tutto, crimine, violenza, pericolosita’.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
13 aprile: servizio, buona procedura                                                                            23°A
24 giugno: illuminazione, certezza                                                                                 5°D
  4 settembre: comprensione, discrezione                                                                    17°F
15 novembre: creativita’, protezione                                                                            29°H
26 gennaio: opportunita’, tolleranza                                                                             11°K
Ora 7.40 - 8.00: sincerita’, rettitudine                                                                             RD
Aspetti con Angelo n.ro
' 12 - 36 # 42 - 06  $ 72 - 48  " 60
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 10 - Ruota

su

DOMINAZIONI
 
 
 
            
 
Sede Sefirotica  Hesed - dsh ( la Misericordia )
                                                                                                                                            
 
Nomi Divini :  El            -      la ( Dio )

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

                      Dagul      -   lwgd ( Sublime )


                      Meborak - krbm ( Benedetto )
 
Coro delle Dominazioni - mylmvh (Chashmalim)
Stabiliscono i confini entro i quali l’elemento creato potra’ agire, nel pieno rispetto delle leggi statiche e dinamiche che
i Cherubini hanno stabilito in precedenza. Confini entro cui la nuova creazione potra’ muoversi interagendo con
perfetto sincronismo e armonia in ottemperanza alle leggi universali.
Infondono gioia, fiducia, fede: ci aiutano a comprendere che tutte le cose sono in abbondanza; siamo infatti
circondati da forze cosmiche, universali e se ci manca qualcosa significa che noi stessi siamo chiusi a queste
realta’. La fede e’ estremamente importante: attraverso di essa si sviluppa un modo completamente diverso di
concepire la vita, si deve prendere coscienza che tutto quel che necessita e’ disponibile. E' sufficiente aprire il
cuore, aprirsi alle esperienze e a queste energie positive che sono intorno a noi. Le Dominazioni aiutano a
sviluppare la fede, ma anche a riconoscere il corpo come il tempio dello spirito ed a scoprire in ogni particella di
materia la presenza dello spirito, di un'energia universale. Il lavoro specifico che si puo’ svolgere con le
Dominazioni e’: sviluppare la fede, la fiducia in se’ stessi, nella vita e la capacita’ di aprirsi a ricevere dal mondo
circostante. Un altro aspetto di Giove, a cui sono subordinate, e’ la gioia: le Dominazioni portano l'uomo a
viverla in modo pieno e profondo.
 
Arcangelo HESEDIEL - ladsh (Giustizia di Dio):

L’Arcangelo che concede la ricchezza materiale. Aiuta ad ottenere credito e ricompense materiali. Assiste nel
riposo e nella lotta. Suoi sottoposti: Jophiel e Yeratel
L’Arcangelo HESEDIEL (TSADKIEL): Potenza della Prosperita’, dell’Opulenza, dell’Esuberanza. Se noi
osserviamo la posizione di questo Arcangelo, nell’Albero di vita degli Angeli e degli Arcangeli, constatiamo che
Egli si trova, in quarta posizione, nel Turbine Hesed. HESEDIEL e’ il figlio del Pensiero Divino, trasmesso da
METRATON,  RAZIEL, BINAEL, nonche’ portatore della Suprema Volonta’ (Volonta’ Divina); e deve mettere a
frutto questo grano nel nuovo mondo dei SENTIMENTI. Se dai Turbini KETHER – HOCHMAH – BINAH emana
la Volonta ’ (Volonta’ – Volonta’, Volonta’ Amore, Volonta’ – Sapere), dal Turbine HESED si  sprigionera’ il
DESIDERIO IMPERIOSO che spronera’ la persona alla conquista della felicita’ totale e permanente. Tale
energia–desiderio, e’ conferita dall’Arcangelo in questione e dal Suo Coro di Angeli–Dominazioni. Pertanto, nelle
energie elargite dall’Arcangelo HESEDIEL sono presenti i poteri dei sentimenti, che ci spingono alla conquista di
tutto cio’ che esiste sulla Terra. Ma sulla distanza, questo Arcangelo e’ anche apportatore di Giustizia, di cio’
che ci indurra’ alla rinuncia del superfluo, di ogni forma di futile sovrabbondanza. Sta di fatto che, in qualsivoglia
modo, HESEDIEL e’ portatore di benessere, di soddisfazione, di piacere, di vita agiata, di euforia. Per
accordarci tutto cio’, le energie che ha scelto nel Cosmo, ossia quelle del Turbine Hesed, sono in grado di
risolvere favorevolmente quanto attiene ai nostri interessi. Sotto il profilo astrologico, il punto in cui si situa il
pianeta Giove (sede simbolica di Hesed) in un oroscopo e’ il punto di riuscita. E’ bene sapere anche gli aspetti
giudicati negativi dall’Astrologia (con particolare riferimento alla Quadratura) che non verranno per questo
avvertiti come un male. Al contrario, si trattera’ di soverchi favori, di un eccesso di guadagno, di abbondanza, di
opulenza e di espansione… tale da rischiare di condurci alla perversione.In tal caso, si renderebbe necessario
un processo di assestamento, una sorta di riordino, da parte di CAMAEL, ricorrendo alle energie di Geburah–
Marte.
 
su
 
25 – Periodo dal 19 al 23 Luglio: Angelo NITHAIAH - hyhtn (Dio Saggio)
Capacita’ di comprendere le discipline esoteriche. Saggezza ed amore per lo studio. Sogni premonitori. Protezione
dalle forze del male, buona salute.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y h t n

25. NITHAIAH
Appartiene al coro dei
Dominazioni
Elemento
 Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 19 al 23 Luglio, dal 0° al 4° del E, pianeta W, ora: dalle 8.00 alle 8.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ amante della verita’ e della ricerca spirituale, amera’ la saggezza, la pace e la solitudine.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
saggezza, verita’ sui misteri occulti, erudizione (e, in aggiunta, ogni altra eventuale facolta’).
Deve essere invocato 
dalle 8.00 alle 8.20, recitando il 2° versetto del Salmo 9:
Confitebor tibi, Domine, in toto corde meo; narrabo omnia mirabilia tua.
(Sal.9,2 - Lodero’ il Signore con tutto il cuore; annunziero’ tutte le tue meraviglie.

Y kytwalpnlk hrpsa ybllkb hwhy hdwa


ê Odeh Adonaj bekhol libbi; asapperah kol niflé’otékha.)                
Il genio contrario
ispira l'odio nei confronti di Dio e la tendenza ad operare il male sia nei confronti degli uomini sia di animali e
prodotti della terra.
Questo Angelo, il primo Angelo Custode al servizio di HESEDIEL – GIOVE, rappresenta il volto Uraniano
dell'Arcangelo; controlla le stesse energie dispensate da LAUVIAH - 11, ma in senso contrario. LAUVIAH - 11
infondeva amore uraniano nella ricchezza gioviana per attuare la magia (bianca), cioe’ il dominio, delle Forze
Spirituali. Grazie a quest'Angelo Custode la persona avra’ al suo servizio Entita’ Spirituali piene di amore. La
Volonta ’ e’ emanazione dei Mondi Spirituali, quindi, quest'Angelo Custode concede ai suoi protetti il potere di
dominare cose e situazioni. Inoltre, la persona avra’ la possibilita’ di trovare un buon alloggio, perche’ NITHAIAH
ama la pace e il silenzio. L'Angelo NITHAIAH si adopera per l'interiorizzazione della Legge, permeandone la
persona che, di conseguenza, entrera’ in possesso della Verita’. Questa apparira’ al suo cospetto nel suo
abbigliamento piu’ bello e sontuoso. Cio’ significa che il messaggio recato da quest'Angelo e’ dotato di una forza
di persuasione dalla portata innegabile.
Essenza Angelica
SAGGEZZA
Qualita’ sviluppate
amore per la pace e la solitudine, comprensione della struttura cosmica, trasmissione dell'energia.
Difetti annullati
suggestione, seduzione,provocazione.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
14 aprile: padronanza, comprensione                                                                          24°A

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

25 giugno: magnetismo, acume                                                                                     6°D


  5 settembre: progresso, civilta’                                                                                   18°F
16 novembre: sapere, lungimiranza                                                                               0°I
27 gennaio: espansione, liberazione                                                                           12°K
Ora 8.00 - 8.20: saggezza, pace, liberta’                                                                   W E
Aspetti con Angelo n.ro 
' 13 - 37 # 43 - 07  $ 01 - 49  " 61  
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 11 - Forza
 
su
 
26 – Periodo dal 24 Luglio al 28 Luglio: Angelo HAAIAH - hyaah (Dio Illuminante)
Propensione verso la Giustizia e la Legge. Amore per la verita’. Protezione dai calunniatori e dai bugiardi. Grande
forza interiore. Attrazione verso le cose divine.

 
h y a a h

26. HAAIAH
Appartiene al coro dei
Dominazioni
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 24 Luglio al 28 Luglio, dal 5° al 9° del E, pianeta W, ora: dalle 8.20 alle 8.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
tendera’ ad operare nel mondo della politica, esercitando la propria influenza su coloro che svolgono la carriera
diplomatica e su tutti i trattati e le convenzioni che essi possano stipulare.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
riuscita in politica, diplomazia, magistratura, nonche’ nell'ambito delle attivita’ di polizia e dello spionaggio.
Deve essere invocato 
dalle 8.20 alle 8.40, recitando il 145° versetto del Salmo 118:
Clamavi in toto corde meo, exaudi me, Domine; iustificationes tuas servabo.
(Sal.119,145 - T'invoco con tutto il cuore, Signore, rispondimi; osservero’ i tuoi precetti.

Y hrxa kyqj hwhy ynn[ bllkb ytarq


ê Qarà’ti vekhol lev; ‘anéni, Adonaj! Chuqqékha etzòra.)                 
Il genio contrario

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

ispira la cospirazione e il tradimento.


Questo Angelo, nel Testo Tradizionale, e’ un Custode che rende i giudici bendisposti verso la nostra causa e ci
fa vincere il processo. Tale affermazione va interpretata in senso filosofico. Tutti noi abbiamo una causa da
difendere, un'ambizione da realizzare, e quest'Angelo e’ il motore delle nostre ambizioni; il suo protetto agisce
secondo le Leggi Divine e umane, e’ uomo giusto e retto, capace di costruire una societa’ fondata su principi
imparziali. Potra’ agire nei Palazzi di Giustizia, in campo Sociale, Politico e ovunque si richiedera’ l'affermazione
della Giustizia e della Verita’. Questa persona agira’ in modo corretto, rispettando i principi sociali e morali, ma
questo non sara’ sufficiente, perche’, per riuscire ad esteriorizzare questa Forza, questo Dono, di Giustizia e di
Verita’, dovra’ Pregare il suo Angelo Custode. L'Angelo Dominazione HAAIAH infonde in noi il giusto e lo zelo
che attengono alle costruzioni, a tutto cio’ che viene edificato; di conseguenza, la persona avra’ modo di
esplicare compiutamente questa sua precipua inclinazione. Avra’ il potere di realizzare, di organizzare a propria
discrezione, in assoluta liberta’, lo spazio sociale entro cui si svolgera’ la sua esistenza. HAAIAH e’ l'Angelo della
Fortuna: una fortuna che, colui che legge non stentera’ a comprenderlo, e’ il risultato di un lungo travaglio, l'esito
di una lunga elaborazione. Pertanto, pregare quest'Angelo e/o averlo in qualita’ di Angelo Custode portera’ alla
riuscita di tutto cio’ che, nell'arco del nostro Vissuto, abbiamo elaborato.
Essenza Angelica
SOTTIGLIEZZA
Qualita’ sviluppate
fraternita’ universale, giustizia, prudenza, ricettivita’, pacifismo, benevolenza, incorruttibilita’.
Difetti annullati
tradimento, cospirazione, anarchia.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
15 aprile: comprensione, acume                                                                               25°A
26 giugno: affari, ricettivita’                                                                                         7°D 
6 settembre: dinamismo, incorruttibilita’                                                                    19°F
17 novembre: vittoria, pace                                                                                         1°I
28 gennaio: realizzazione, paziente attesa                                                                13°K
Ora 8.20 - 8.40: discrezione, diplomazia, veggenza                                                   W E
Aspetti con Angelo n.ro
' 14 - 38  # 44 - 08  $ 02 - 50  " 62
Corrispondenza con i tarocchi:                                                               arcano n. 37 - 01
 
su
 
27 – Periodo dal 29 Luglio al 2 di Agosto: Angelo YERATEL - latry (Dio Vigilante)
Protezione dai calunniatori, dai meschini, dai nemici. Protezione dagli aggressori. Missione di propagare la Luce e la
Civilta ’. Facilita’ di parola.

 
l a t r y

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

27. YERATEL
Appartiene al coro dei
Dominazioni
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 29 Luglio al 2 Agosto, dal 10° al 14° del E, pianeta V , ora: dalle 8.40 alle 9.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
ama la pace, la giustizia, la scienza e la cultura.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
successo in campo letterario, vincita in procedimenti giudiziari, rapporti sereni e pacifici con i propri vicini e con
la gente in generale; confusione dei malvagi e calunniatori.
Deve essere invocato 
dalle 8.40 alle 9.00, recitando il 2° versetto del Salmo 139:
Eripe me, Domine, ab homine malo, a viro violentiate serva me.
(Sal.140,2 - Liberami, Signore, dall’uomo malvagio, proteggimi dall'uomo violento.

Y ynrxnt mysmj vyam [r mdam hwhy ynxlj


ê Challetzéni, Adonaj, me’adam rà, me’ish chamasim tintzeréni .)                
Il genio contrario
porta intolleranza nei confronti delle opinioni altrui, invidia e perdita della liberta’ personale.
Questo Angelo, Custode – Dominazione, esprime efficacemente i doni e i poteri del suo Centro. In Lui
risplendono i poteri creatori dei Serafini, l'amore - saggezza dei Cherubini, la capacita’ legale dei Troni e quella
di organizzare nuovi mondi. Chi ha la fortuna di averlo come Custode, puo’ considerarsi un eletto degli Dei,
perche’ non gli e’ toccato per caso, ma lo ha meritato. Quest'Angelo concede l'ottimismo, la gioia, la pace e tutte
le virtu’ superiori che portano al successo (in amore, affari, denaro, prestigio, spiritualita’, ecc...). Invocarlo,
significa risolvere immediatamente tutti i possibili problemi di ordine personale, politico e sociale...  Egli riceve
sempre i suoi protetti a braccia aperte per concedere loro la pace, il conforto, la realizzazione delle loro
speranze. Si deve a quest'Angelo l'armonia del comportamento umano con il pensiero divino. Cio’ significa che
la persona sara’, per la prima cerchia, l'uomo della provvidenza; colui che apre nuove porte, che schiude nuovi
orizzonti, che fa procedere le cose nella giusta direzione. YERATEL e’ portatore di perdono, di perdono Divino.
Egli e’ colui che passa definitivamente la spugna sul passato e apre nuove prospettive. Le persone che lo hanno
come Angelo Custode, dovranno agire secondo la direzione indicata da questo Angelo, (per tale motivo sono
nate sotto la sua protezione) e di conseguenza raggiungeranno il pieno successo nella vita. Ogni qual volta che
si e’ attaccati o accusati ingiustamente, confonde la mente degli uomini malvagi e di coloro che si servono della
calunnia per danneggiare il prossimo, rendendoli innocui o facendo pagare loro il prezzo delle loro colpe.
Domina inoltre la diffusione della cultura e della civilta’.
Essenza Angelica
CIVILTA’
Qualita’ sviluppate
pentimento, rettitudine, fedelta’ al proprio destino, benevolenza, pacifismo e felicita’.
Difetti annullati
intolleranza, insolenza, schiavismo, ignoranza.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
16 aprile: felicita’, giustizia                                                                                            26°A
27 giugno: scambi, giusto procedere                                                                              8°D 
  7 settembre: diffusione, pacifismo                                                                              20°F
18 novembre: professione, paziente attesa                                                                    2°I
29 gennaio: invenzione, situazione favorevole                                                             14°K
Ora 8.40 - 9.00: protezione, liberta’, elevazione                                                            V E            
Aspetti con Angelo n.ro

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

' 15 - 39  # 45 - 09  $ 03 - 51  " 63


Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 38 - 02
 
su
 
28 – Periodo dal 3 al 7 Agosto: Angelo SEHEIAH - hyha` (Dio Guaritore)
Ottima salute, predisposizione per la medicina.Protezione dal fuoco, dagli incidenti e dagli eventi imprevedibili. Vita
lunga e ricca di soddisfazioni. Rispetto per le amicizie.

 
h y h a v

28. SEHEIAH
Appartiene al coro dei
Dominazioni
Elemento
 Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 3 al 7 Agosto, dal 15° al 19° del E, pianeta V , ora: dalle 9.00 alle 9.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
e’ giudiziosa, prudente, assennata, abituata per natura, a riflettere profondamente prima di intraprendere una
qualsiasi azione.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
salute, longevita’, ottima forma, tutela dagli infortuni.
Deve essere invocato 
dalle 9.00 alle 9.20, recitando il 12° versetto del Salmo 70:
Deus, ne elongeris a me; Deus meus, in auxilium meum festina.
(Sal.71,12 - O Dio, non stare lontano da me; Dio mio, vieni presto ad aiutarmi.

Y  hvyj ytrz[l yhla ynmm qjrtla myhla


ê Elohim, al tirchaq mimménmi, Elohaj, le'ezrati chùsha!)               
Il genio contrario
causa incidenti, accidenti, distruzioni e induce gli uomini ad agire in modo avventato e sconsiderato.
Questo Angelo Custode governa determinate forze di MARTE e il Testo Tradizionale dice che protegge dagli
incendi, dalle cadute, dalle rovine, dalle malattie, in breve, da tutte le sventure legate alle energie di MARTE -
KAMEL, il quale dona la Saggezza a partire dalle esperienze. Nelle avversita’, quest'Angelo doma la Grazia di
HESEDIEL - GIOVE (Signore del Coro). Il suo protetto uscira’ sempre indenne da situazioni catastrofiche o
delicate. Sara’ l'uomo provvidenziale che, con la sua sola presenza, scongiurera’ le catastrofi. Pregare
quest'Angelo come misura preventiva, rappresenta un'ottima assicurazione. SEHEIAH accorda il successo a cio’
che e’ nuovo, personale, audace, originale, a tutto cio’ che avanza. Egli offre il proprio contributo alle imprese,
agli esperimenti, ai record, a tutto cio’ che riveste carattere sensazionale. Inoltre appoggia tutto cio’ che

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

concerne l'universo infantile. Quest'Angelo - Dominazione promuove il progetto divino attraverso il Desiderio. In
tal modo, l'interessato potra’ personalizzare, tale Progetto come se fosse una propria emanazione. Il Disegno
Divino diventera’ cosi’ un progetto personale, umanizzato e comprensibile, e di conseguenza questa persona
sara’ fatto oggetto di ampio ascolto, specie quando le accadra’ di parlare di questioni soprannaturali. Seheiah e’
un angelo di protezione, che preserva coloro che invocano il suo aiuto da incendi, crolli di abitazioni, incendi e
malattia: proprio per questo si ritiene che doni la salute e la longevita’, oltre a ispirare la prudenza.
Essenza Angelica
LONGEVITA'
Qualita’ sviluppate
purificazione e disintossicazione, prudenza, calma, serenita’ e abilita’.
Difetti annullati
dipendenza, sconvolgimento, negativita’, goffaggine.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
17 aprile: intuizione, perpetuamento                                                                             27°A
28 giugno: soluzioni, liberazioni                                                                                      9°D 
  8 settembre: donazioni, cure pazienti                                                                         21°F
19 novembre: negoziazione, trattative                                                                             3° I
30 gennaio: scoperta, giusto percorso                                                                          15°K
Ora 9.00 - 9.20: salute, longevita’ felice                                                                        V E               
Aspetti con Angelo n.ro
' 16 - 40  # 46 - 10  $ 04 - 52  " 64
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 39 - 03
 
su
 
29 – Nati tra l’8 al 12 Agosto: Angelo REYIEL - layyr (Dio Punitore)
Protezione dai nemici e dalle opere di sortilegio. Capacita’ di confortare gli altri con la parola. Grande amore per il
prossimo, fortuna. Salute e ripresa veloce dalle malattie.

 
l a y y r

29. REYIEL 
Appartiene al coro dei
Dominazioni
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Dall’8 al 12 Agosto, dal 20° al 24° del E, pianeta U, ora: dalle 9.20 alle 9.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
avra’ un forte senso di devozione nei confronti di Dio: un tale individuo svolgera’ opera di diffusione della verita’,
sia con le proprie azioni, sia con i propri scritti e pensieri.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
liberazione da eventuali stati di costrizione e da oppositori (visibili e invisibili), riuscita nella carriera religiosa e in
tutto cio’ che presenta attinenza con la vita spirituale.
Deve essere invocato 
dalle 9.20 alle 9.40, recitando il 4° versetto del Salmo 53:
Deus, exaudi orationem meam, auribus percipe verba oris mei!
(Sal.54,4 - Dio, ascolta la mia preghiera, porgi l'orecchio alle parole della mia bocca.

Y ypyrmal hnyzah ytlpt [mv myhla


ê Elohim, shema' tefillati, ha'azin le'imre fi.)                 
Il genio contrario
ispira la menzogna, il fanatismo, l'intolleranza, l'ipocrisia e favorisce la diffusione delle filosofie che allontanano
l'uomo dal suo creatore.
Questo Angelo e’ il volto (l'aspetto) solare di HESEDIEL - GIOVE. Il Testo Tradizionale dice che ha il dominio sul
sentimento religioso e stabilisce una testa di ponte nella Coscienza dei suoi protetti, che, in tal modo,
comprendono la voce che viene dall'Alto. Dunque, la persona potra’ stabilire un legame indissolubile con la
potenza del suo Angelo. La sua coscienza le comunichera’ in ogni momento cio’ che deve fare per riuscire
anche se lei non sa fornire le ragioni. Quest'Angelo le comunichera’ direttamente il sapere superiore, le fara’
vedere l'ordine perfetto (possibile) esistente in ogni cosa; essa sara’ armata per lottare contro i nemici della
religione come precisa il Testo Tradizionale, riferendosi a coloro che si oppongono al vero significato della Legge
Naturale. L'Angelo REYEL pervade cerimoniosamente la persona del desiderio di spiritualita’, per tramutarlo in
attore, in interprete dell'Opera Cosmica. Il soggetto interessato diventera’ cosi’ un modello da imitare,
espressione vivente di una virtu’ piu’ o meno marcata, a seconda del suo attaccamento alle Potenzi Celesti. Egli
brillera’ ed il suo valore sara’ riconosciuto. In effetti, quando REYEL e’ dominante, le sue energie recano la
fiducia. Allorche’ quest'Angelo e’ dominante, durante i suoi cinque giorni da Angelo Custode, i suoi cinque giorni
a rotazione e i suoi 20 minuti da Angelo delle Missioni, il prezzo dell'oro aumenta. Analogamente, il soggetto che
interiorizza l'energia di quest'Angelo, puo’ far riconoscere , intorno a se’, il proprio valore. REYEL dona
all'individuo la sicurezza di essere protetto da tutti i nemici, sia visibili che invisibili, domina inoltre la filosofia e la
religione
Essenza Angelica
LIBERAZIONE
Qualita’ sviluppate
volonta’, forza di fronte alle avversita’, zelo apostolico, protezione contro il male, verita’, trascendenza.
Difetti annullati
fanatismo, doppiezza, ipocrisia, menzogna, ateismo.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
18 aprile: realizzazione, liberta’                                                                                    28°A
29 giugno: successo, paziente soccorso                                                                     10°D 
  9 settembre: ricominciare, zelo                                                                                  22°F
20 novembre: umanita’, protezione                                                                                4°I
31 gennaio: bellezza,  trascendenza                                                                            16°K
Ora 9.20 - 9.40: elevazione mentale e sociale, forza                                                     UE                                
Aspetti con Angelo n.ro
' 17 - 41  # 47 - 11  $ 05 - 53  " 65
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 40 - 04
 
su
 
30 – Periodo dal 13 al 17 Agosto: Angelo OMAEL - lamwa (Dio Paziente)

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Pazienza, capacita’ di cavarsela in tutte le situazioni della vita. Protegge dalla disperazione e dai dispiaceri. Grande
amore verso il regno animale. Matrimonio felice. Carattere nobile spirito elevato.

 
l a mw a

30. OMAEL
Appartiene al coro dei
Dominazioni
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 13 al 17 Agosto, dal 25° al 29° del E, pianeta U, ora: dalle 9.40 alle 10.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ portata per lo studio della medicina e avra’ successo nelle professioni ad essa legate.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
dominio sul mondo animale, (riproduzione, allevamento), successo in campo medico, chimico, farmaceutico,
chirurgico.
Deve essere invocato 
dalle 9.40 alle 10.00, recitando il 5° versetto del Salmo 70:
Quoniam tu es expectatio mea, Domine; Domine, spes mea a iuventute mea.
(Sal.71,5 – Poiche’ s ei tu, Signore, la mia speranza, la mia fiducia fin dalla mia giovinezza.

Y yrw[nm yjfbm hwhy ynda ytwqt htayk


ê ki attah tiqwati, Adonaj Elohim, mivtachi minne'uraj. )                 
Il genio contrario
porta sterilita’ e malattie.
Questo Angelo e' colui che amministra le energie venusiane di HESEDIEL - GIOVE, per concedere al nostro
mondo la fecondita’, la pienezza, la Vita Superiore. E' portatore di elevata felicita’, ricchezze materiali, virtu’
morali e spirituali, ma e’ anche guaritore, capace di ristabilire le funzioni vitali di ogni essere. I suoi protetti
godranno sempre di ottima salute, saranno felici ed appagati. Con il Suo aiuto, le sue protette, non solo in
ambito umano, ma anche tra i vegetali e gli animali, saranno feconde, daranno la Vita. Cosi ’, con l'arrivo della
pioggia, anche le terre sterili daranno frutti e gli animali di cui queste donne si occuperanno si riprodurranno. Gli
uomini che avranno per Custode OMAEL parteciperanno anche essi alla fecondita’ da lui dispensata, ma con
minore intensita’ (facilita’ a diventare ginecologi o ostetrici). OMAEL inoltre accorda poteri speciali all'intelligenza,
alla ragione; egli conferisce valore alla vita sociale dell'individuo, il quale di conseguenza diventera’ il sommo
armonizzatore di ogni situazione possibile. sara’ il perfetto intermediario, il mediatore tra operai e padronato, tra
marito e moglie, tra interessi particolari e interesse generale. La persona governera’ la propria esistenza in modo
razionale, gestendola secondo sistemi logici e prevedibili. L'aiuto di Omael puo’ essere invocato ogni volta che
siamo in preda alla disperazione causata dalle vicende avverse della vita quotidiana. Quest'angelo porta
comprensione, pazienza, consolazione e tranquillita’ d'animo. Di conseguenza, quando siamo convinti che nulla
possa risollevarci dalla tristezza e dallo sconforto nei quali siamo caduti, e ad Omael che dobbiamo rivolgersi per
ritrovare l'equilibrio. Omael regna inoltre sugli animali, favorendo i processi fisiologiche assicurano la

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

riproduzione.
Essenza Angelica
CRESCITA
Qualita’ sviluppate
felicita’, buonumore, umorismo, prosperita’, entusiasmo.
Difetti annullati
sterilita’ fisica e mentale, sterilizzazione, esperimenti crudeli sugli animali.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
19 aprile: elaborazione, avanzamento                                                                          29°A
30 giugno: iniziazioni, verita’ scoperte                                                                          11°D 
10 settembre: cambiamenti, entusiasmo                                                                       23°F
21 novembre: autorita’, giusta conoscenza                                                                    5°I
  1 febbraio: scienza, crescita                                                                                       17°K
Ora 9.40 - 10.00: fertilita’, espansione, fecondita’                                                          UE
Aspetti con Angelo n.ro
' 18 - 42  # 48 - 12  $ 06 - 54  " 66
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 41 - 05
 
su
 
31 – Periodo dal 18 al 22 Agosto: Angelo LECABEL - laBkl (Dio Ispiratore)
Intuizione, riuscita nel campo professionale. Talento naturale per la conoscenza dei vegetale. Capacita’ di uscire
dalle difficolta’. Intelligenza spiccata.

 
l a B k l

31. LECABEL
Appartiene al coro dei
Dominazioni
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 18 al 22 Agosto, dal 0° al 4° della F, pianeta Q, ora: dalle 10.00 alle 10.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’, per natura, portata allo studio dell'astrologia, astronomia, matematica, geometria; si distinguera’ per le sue
idee geniali, risolvera’ problemi difficili, dovra’ la sua fortuna ai propri pregi.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

successo in campo agricolo, astronomico, geografico e matematico


Deve essere invocato 
dalle 10.00 alle 10.20, recitando il 16° versetto del Salmo 70:
Veniam ad potentias Domini; Domine, memorabor iustitiae tuae solius.
(Sal.71,16 - Diro’ le meraviglie del Signore; Signore, ricordero’ solo la tua giustizia.

Y kdbl ktqdx rykza hwhy ynda twrbgb awba


ê Avo’ bigvurot Adonaj Elohim; azkir tzidqatekha, levaddékha.)                
Il genio contrario
ispira avarizia e induce l'uomo a comportarsi in maniera avida nei confronti dei propri simili e ad arricchirsi con
mezzi non leciti, cadendo addirittura nella pratica dell'usura.
Questo Angelo e’ mercuriano al servizio di HESEDIEL - GIOVE. LECABEL dona il Talento; nel Testo
Tradizionale e’ scritto che egli accorda ai suoi protetti il talento per riuscire e fare Fortuna. Inoltre, generera’
scienziati (Mercurio) che avranno idee geniali e utili (Giove), cioe’, comunichera’ al Mondo Inferiore le regole del
Mondo Superiore. OMAEL (Angelo n.30) e’ un generatore di Vita, LECABEL permette la comprensione delle
Leggi, per indurre agli Umani ad agire in armonia con esse, perche’ solo in questo modo si puo’ riuscire. Tutto
cio’, i suo protetti lo comprendono perfettamente. Questo Angelo attribuisce grande importanza alla formulazione
del Pensiero. Prendendo le mosse dall'interno dell'individuo, il Pensiero si orienta verso un obiettivo preciso,
concreto; in effetti, nonostante il contributo ispirato di LECABEL, spettera’ alla mentalita’ del soggetto conferire
specifico significato a questa manifestazione del Pensiero interiore. Cio’ premesso, quale sia l'indole del
soggetto, l'Angelo LECABEL accorda facilita’ di parola e di scrittura; grazia alla sua amabilita’, la persona avra’
facile accesso ai mezzi di comunicazione, di qui, un'affermazione assicurata in campo giornalistico, editoriale,
radiofonico, televisivo, pubblicitario e parimenti il successo in tutto cio’ che concerne la relazione, la connessione
logica tra il pensiero e lo spazio sociale in cui tale pensiero deve essere esteriorizzato. LECABEL ha pure la
protezione del regno vegetale e il suo patrocinio si estende anche all'agricoltura.
Essenza Angelica
TALENTO E OPPORTUNITA’
Qualita’ sviluppate
lucidita’, generosita’, razionalita’, esattezza, rapidita’ di decisione, pazienza, speranza.
Difetti annullati
avarizia, usura, guadagni illeciti, minaccia.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
20 aprile: potere, decisioni                                                                                             0° B
  1 luglio: entusiasmo, giuste ispirazioni                                                                       12°D 
11 settembre: indipendenza, esattezza                                                                         24°F
22 novembre: scoperte, generosita’                                                                               6°I
  2 febbraio: riuscita, felicita’                                                                                        18°K
Ora 10.00 - 10.20: talento, intelligenza pratica                                                              QF
Aspetti con Angelo n.ro
' 19 - 43  # 49 - 13  $ 07 - 55  " 67
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 42 - 06
 
su
 
32 – Periodo dal 23 Agosto al 27 Agosto: Angelo VASARIAH - hyr`w(Dio Giusto)
Carattere socievole. Propensione per l'esercizio della giustizia e della Legge. Benvolere da parte dei potenti e dei
magistrati. Protezione dalle aggressioni e dalle maldicenze. Capacita’ di superare le difficolta’.
 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y r v w

32. VASARIAH
Appartiene al coro dei
Dominazioni
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 23 al 27 Agosto, dal 5° al 9° della F, pianeta Q, ora: dalle 10.20 alle 10.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ di indole retta e modesta.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
buona memoria, espressione seducente, successo nel campo della Magistratura, benevolenza da parte dei
Giudici.
Deve essere invocato 
dalle 10.20 alle 10.40, recitando il 4° versetto del Salmo 32:
Quia rectum est verbum Domini, et omnia opera eius in fide.
(Sal.33,4 - Poiche’ retta e’ la parola del Signore e fedele ogni sua opera.

Y hnwmab whc[mlkw hwhyrbd rvyyk


ê ki jashar devar Adonaj wekhol ma’aséhu be’emunah.)                
Il genio contrario
porta a tutto cio’ che e’ nocivo al corpo e all'anima.
Questo Angelo Custode e’ legato alle potenze lunari. Agisce al livello vibratorio piu’ basso, piu’ pietrificato, del
Coro delle Dominazioni. Per questa sua natura, egli e’ colui che manifesta la sua influenza con maggiore
intensita’ e puo’ aiutarci in modo sostanziale; le energie di Giove ( Ricchezza, Benessere, Gioia ) sono
trasmesse da quest’Angelo Lunare con forza e vigore, nell’interiorita’ dei suoi protetti. Dato che la vita esteriore,
quotidiana, non e’ che l’immagine concreta della nostra realta’ interiore, sotto l’influenza di quest’Angelo ( dopo
averlo Pregato ) la persona sara’ orientata verso situazioni fortunate. E’ l’Angelo Custode dei Grandi della Terra (
secondo le statistiche ), e questo spiega perche’ il Testo Tradizionale dice che, Pregando quest’Angelo, si
ottengono favori e vantaggi da Re, Capi di Stato e persone potenti. VASARIAH conferisce alla Volonta’ Umana il
potere di suscitare i desideri; accresce inoltre la potenza creatrice dell’Acqua, arrecando maggior forza ( ovvero,
intensita’ supplementare ) alle emozioni. Gli esoteristi sanno che l’Acqua e’ l’elemento separatore; si colloca alla
base dell’inadattamento di una determinata categoria di esseri viventi i quali, per essere ritardatari, sono stati
costretti a esprimersi attraverso il “MALE”. Nondimeno, dopo la lotta del Fuoco con l’Acqua, grazie all’azione
esercitata dall’Arcangelo Raffaele e dalle energie di TIPHERETH – SOLE, si e’ prodotta l’integrazione dei
contrari. Non mi dilungo in una spiegazione che per alcuni potrebbe essere incomprensibile, vi dico solo che
VASARIAH ha il potere di “iniettare” una sorta di liquido correttore, purificatore delle Acque che proviene
dall’Angelo delle Potesta’, IEIAZEL e questo liquido ha il potere di equilibrare il Vapore. L’azione degli Angeli e’
sempre positiva e benevola e se talvolta non ci e’ dato di comprenderla e’ solo perche’ non siamo ancora
pervenuti al giusto grado di evoluzione. L'influenza di VASARIAH si manifesta in modo molto forte nell'ambito
delle dispute nelle quali uno dei due contendenti ha torto: chi e’ nel giusto puo’ porsi sotto la protezione di

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

quest'angelo per vedere riconosciute le proprie ragioni, mentre chi e’ nel torto, puo’ fare lo stesso per
raggiungere un accordo con la parte avversa. VASARIAH puo’ quindi essere invocato in tutte le cause legali, per
dispute di qualsiasi genere, inimicizie e rancori: interverra’ riportando la pace e l'armonia, attribuendo a ciascuno
quanto dovuto. Non sorprende quindi che VASARIAH domini il mondo della giustizia ed eserciti la propria
influenza su avvocati e magistrati.
Essenza Angelica
GIUSTIZIA E CLEMENZA
Qualita’ sviluppate
benevolenza, sensibilita’ generosa, giustizia equa, comprensione, clemenza, perdono.
Difetti annullati
utopie, ingiustizia, cattiva memoria, fuga dalle responsabilita’.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
21 Aprile: amore, giustizia amorevole                                                                            1° B
  2 Luglio: risultato, giusta conoscenza                                                                        13°D 
12 Settembre: coscienza, comprensione                                                                      25°F
23 Novembre: avanzamento, benevolenza                                                                    7°I
  3 Febbraio: armonia, perdono                                                                                   19°K
Ora 10.20 - 10.40: cuore nobile, memoria felice, sensibilita’                                       
QF                                                
Aspetti con Angelo n.ro
' 20 - 44  # 50 - 14  $ 08 - 56  " 68
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 43 - 07
 
                                     
su

POTESTA'
 
 
 
 
 
 
Sede Sefirotica : Geburah     - hrwbg  ( La Giustizia
)                                                                                                                                   
 
Nomi Divini       : Gibor            -   rwbg ( Possente )
                           Hadur           -  rwdh ( Maestoso )
                           Jehosciuah  - hwvhy ( Salvatore )
 
 
Coro delle Potesta’ - myprv  (Seraphim)
Caricano l’elemento creato dell’energia vitale piu’ adatta alla sua specie. Praticamente formano i suoi corpi sottili,
infondono il "prana", che e’ portatore di vita, modelleranno l’aura che permettera’ l’espressione del Se’ e difendono
dall’attivita’ eversiva delle forze maligne.
Aiutano a sviluppare il coraggio, la forza interiore, la capacita’ di affrontare le difficolta’, la capacita’ di condurre
una guerra interiore. Nella Bhagavad Gita (scrittura hindu’) si parla della guerra contro tutte le tendenze
negative, per permettere alla santita’ dell'essere ed alla luce interiore di esprimersi pienamente. C'e’ un enorme
lavoro da compiere per sviluppare questo coraggio, questa forza di combattere; capita spesso che questa forza,
questo entusiasmo e dinamismo vengano meno, ed e’ proprio in questi momenti che le Virtu’ aiutano,
risvegliando quest'attitudine ad affrontare le difficolta’ ed a sviluppare la capacita’ di condurre un lavoro di

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

purificazione interiore. Le Potesta’ sono responsabili del lavoro alchemico di trasformazione dell'essere: con le
Virtu’ impariamo a conoscere la nostra natura piu’ profonda, mentre attraverso le Potesta’ impariamo ad
eliminare tutto cio’ che non e’ conforme a questa identita’.
 

Arcangelo KAMAEL - lamk ( Rigore di Dio)

L’Arcangelo della volonta’ e della riuscita. Protegge dai pericoli. Aiuta ad aver coraggio, forza, decisione,
equilibrio. Suoi sottoposti: Magriel e Grafiel.  
Arcangelo CAMAEL: Potenza della Giustizia e della Grazia. Nel disegno dell’Albero degli Angeli e degli
Arcangeli, KAMAEL figura dopo TSADKIEL–HESEDIEL. Nel dispiegamento della Vita quale appare nella Bibbia,
le forze di GUEBURAH–MARTE, guidate da KAMAEL, sono quelle che hanno causato l’espulsione di Adamo
dal Paradiso Terrestre (retto da HESEDIEL) dopo che egli aveva ceduto alle lusinghe degli Angeli dell’Abisso. Il
Programma dell’Arcangelo KAMAEL e’ contenuto nel decreto divino in base al quale l’uomo dovra’ guadagnarsi
il pane con il sudore della fronte, ma inteso in senso lato; ossia: tutto cio’ che emanera’ dall’Uomo, l’Opera
Umana, sara’ fatto al prezzo dello sforzo sostenuto, e perfino della sofferenza. Pertanto, KAMAEL e il Coro degli
Angeli Dominazione, rappresentano la Caduta (ovvero l’ingresso) dell’Uomo in un Mondo Inferiore, e sono
incaricati di ricondurre l’Umanita’, tramite il suo lavoro, alla volta del lussureggiante Paradiso Perduto. Gli Angeli
Potesta’ ci introdurranno alla Conoscenza delle Leggi del Mondo, non attraverso l’Illuminazione Divina, ma
tramite l’esperienza del loro funzionamento; quest’ultima ci rivelera’ l’essenza del Male, ovvero cio’ che accade
allorche’ si operi in margine alle Leggi del Mondo. Facendo uso della propria “polarita’ positiva” l’Arcangelo fa si’
che la Legge Divina venga da noi incorporata, mentre utilizzando la sua “polarita’ negativa” fa sparire il Male,
ovvero elimina tutto cio’ che e’ contrario alla Legge di DIO.
 
  su
 
33 – Periodo dal 28 Agosto  all’1 Settembre: Angelo YEHUIAH - hywjy (Dio Conoscitore)  
Protegge dall'ostilita’, dall'invidia e dai complotti. Successo nel lavoro. Capacita’ di comprensione della scienza.
Carattere ordinato e rispettoso della disciplina.

 
h y w j y

33. YEHUIAH
Appartiene al coro dei
Potesta’
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

dal 28 Agosto al 1 Settembre, dal 10° al 14° della F, pianeta T, ora: dalle 10.40 alle 11.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ portata a rispettare i propri doveri di suddito e cittadino.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
conoscenza dell'occulto, riuscita nel campo della polizia e dei servizi segreti, riconoscere i  traditori, sventare le
macchinazioni.
Deve essere invocato 
dalle 10.40 alle 11.00, recitando il 10° versetto del Salmo 32:
Dominus dissipat consilia gentium, reprobat autem  cogitationes populorum.
(Sal.33,10 - Il Signore annulla i disegni delle nazioni, rende vani i progetti dei popoli.  

Y mym[ twbvjm aynh mywgtx[ ryph hwhy


ê Adonaj hefir ‘atzat gojim, heni’ machshevot ‘ammim.)                
Il genio contrario
ispira disobbedienza e la rivolta.
Questo Angelo rappresenta l'energia uraniana del Coro marziano degli Angeli - Podesta’. Possiamo dire che la
forza muscolare di Marte sara’ sempre concessa in abbondanza a questi nativi, per realizzare opere orientate a
scopi superiori, per progredire moralmente, spiritualmente e materialmente. Il Testo Tradizionale dice che
quest'Angelo protegge i Principi degni e onesti, ossia protegge cio’ che vi e’ di piu’ elevato in noi; questa idea di
protezione, include anche il lavoro, a significare che l'Angelo ci indurra’ a lavorare per il Principe che portiamo in
noi, affinche’ possa farsi obbedire dai nostri istinti piu’ bassi. Questa Angelo introduce il nostro Io - intellettuale ai
concetti di rigore, di sforzo, di disciplina. Tutto sara’ considerato alla stregua di una competizione; YEHUIAH, ci
sprona alla conquista della Verita’, ma per vie ardue e accidentate. Questa persona sara’ dunque il grande
lavoratore intellettuale che, a forza di operazioni aritmetiche, di rettifiche, di correzioni, perverra’ alla conoscenza
del Vero. E si trattera’ di autentica individuale, frutto d'impegno e di abnegazione. Inoltre YEHUIAH fa in modo
che le persone alle quali accordiamo il titolo di Amici siano molto attive, curiose, rigorose; dire le cose in termini
espliciti sara’ loro specifica peculiarita’ , piu’ le cose saranno chiare piu’ solida sara’ l'amicizia. Gli Amici saranno
gli utensili (o i Tutori) in grado di correggere cio’ che nella nostra Vita non funzionera’ nel giusto modo; da essi
riceveremo la forza di volonta’, di decisione, atta ad affrancarci dalle nostre perversita’ e a ricondurci sulla Via
della Legge.  Aiuta anche a scoprire gli inganni, i traditori, le macchinazioni ai nostri danni. Ci protegge dalle
menzogne e ci impedisce che prestiamo loro fede cadendo nei tranelli dei malvagi; dona quindi la capacita’ di
discernimento e una sottile intuizione che permette all'individuo quanto chi ha di fronte dica la verita’ o una
bugia. La tradizione medioevale, forse in ossequio all'ordine sociale del tempo in cui sono stati redatti i primi testi
che trattano dello Shem ha-Mephorash, ci dice che YEHUIAH protegge i "principi cristiani" e conserva i loro
sudditi nell'obbedienza.
Essenza Angelica
SUBORDINAZIONE
Qualita’ sviluppate
obbedienza, fedelta’,rispetto,ricerca dell'essenziale, senso del dovere.
Difetti annullati
rivolta, insubordinazione, ribellione, indipendenza esterna.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
22 aprile: profusione, estesa conoscenza                                                                     2° B
  3 luglio: organizzazione, doveri                                                                                  14°D 
13 settembre: larghezza, riappacificazione                                                                  26°F
24 novembre: energia, liberazione                                                                                 8°I  
4 febbraio: amicizia, buone qualita’                                                                              20°K
Ora 10.40 - 11.00: fedelta’, protezione, obbedienza                                                      T F
Aspetti con Angelo n.ro
' 21 - 45  # 51 - 15  $ 09 - 57  " 69
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 44 - 08
 
su

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
34 – Periodo dal 2 al 6 Settembre: Angelo LEHAHIAH - hyjhl (Dio Conciliante)
Calma la collera (la nostra o quella verso di noi). Capacita’ di rappacificare i contendenti. Ottime occasioni di
successo. Comprensione delle Leggi Divine. Carattere altruistico.

 
h y j h l

34. LEHAHIAH
Appartiene al coro dei
Potesta’
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 2 al 6 Settembre, dal 15° al 19° della F, pianeta T, ora: dalle 11.00 alle 11.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sapra’ mettersi favorevolmente in luce agli occhi del proprio sovrano, divenendo celebre per le proprie azioni e
qualita’ naturali; otterra’ confidenza e favori dai suoi capi meritandoli con attaccamento, lealta’, fedelta’.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
facolta’ di placare ogni sorta di violenza, ira, fortuna nell'esito delle proprie iniziative, obbedienza dei sottoposti,
fervore nella preghiera.
Deve essere invocato 
dalle 11.00 alle 11.20, recitando il 3° versetto del Salmo 130:
Speret Israel in Domino ex hoc nunc et usque in saeculum.
(Sal.131,3 - Spera Israele nel Signore, ora e sempre. 

Y  mlw[d[w ht[m hwhy la larcyljy


ê Jachel, Jisra’el, el Adonaj me’attah we’ad ’olam! )               
Il genio contrario
provoca discordia, guerra e rivoluzione.
Questo Angelo - Podesta’ saturnino concede i suoi doni e i suoi poteri, affinche’ l'individuo non serva una causa
superiore, esterna a lui; serba fedelta’ ad un importante personaggio, per servirlo con devozione, rispetto,
serieta’, lealta’ e disciplina. In cambio, questi sara’ generosamente pagato e rispettato, godra’ della piena fiducia
dei suoi superiori, i quali gli concederanno ogni genere di ricompensa, ma sempre legata al lavoro. Questo
Angelo ama chi lavora duramente, ma concede la completa sicurezza, la continuita’ dell'impiego. I suoi protetti
dovranno restare a stretto contatto con i loro superiori, poiche’ l'ascesa dei superiori implichera’ anche la loro; in
tal modo, potranno (con l'aiuto dell'Angelo) raggiungere posizioni invidiabili e di prestigio. LEHAHIAH strutturera’
mirabilmente la nostra vita materiale e se noi lo vorremo imprimera’ una forte accelerazione a tutte le nostre
azioni; in effetti, questo Angelo ha la facolta’ di farci procedere in tempi rapidi. LEHAHIAH propizia l'affermazione
del grande industriale, dell'uomo che scolpisce la propria opera con tutta la forza dell'ambizione; ogni cosa, nella
vita delle persone da Lui protette, avra’ un aspetto, una sfumatura militare. Quest'Angelo conferisce forma
definitiva al progetto che la persona difende ardentemente, possibilmente ad indirizzo nobile ed elevato e l'esito

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

non potra’ essere che la vittoria. LEHAIAH protegge i re, i principi e i nobili, assicurando solidita’ al regno e
inducendo i sudditi all'obbedienza.
Essenza Angelica
RETTITUDINE
Qualita’ sviluppate
ascolto, disponibilita’, comprensione, obbedienza.
Difetti annullati
discordia, tradimento, ostilita’.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
23 aprile: memoria, schiettezza                                                                                     3° B
  4 luglio: elevazione, disponibilita’                                                                               15°D 
14 settembre: saggezza, comprensione                                                                       27°F
25 novembre: elevazione, virtu’                                                                                      9°I    
5 febbraio: associazione, culto religioso                                                                       21°K
Ora 11.00 - 11.20: integrita’, dedizione                                                                          T F         
Aspetti con Angelo n.ro
' 22 - 46  # 52 - 16  $ 10 - 58  " 70
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 45 - 09
 
su
 
35 – Periodo dal 7 all’11 Settembre: Angelo KAVAQIAH - hyqwk (Dio Gioviale)
Calma la collera (la nostra o quella verso di noi). Capacita’ di rappacificare i contendenti. Ottime occasioni di
successo. Comprensione delle Leggi Divine. Carattere altruistico.

 
h y q w k

35. KAVAQIAH
Appartiene al coro dei
Potesta’
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 7 all’ 11 Settembre, dal 20° al 24° della F, pianeta S, ora: dalle 11.20 alle 11.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
ama vivere senza creare attriti con gli altri e sara’ sempre magnifico e generoso con coloro che lo circondano e
che meritano la sua stima.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 


perdono altrui, ottenimento di lasciti ereditari, gioia di vivere in pace ed in armonia con tutti.
Deve essere invocato 
dalle 11.20 alle 11.40, recitando il 1° versetto del Salmo 115:
Dilexi quoniam exaudit Dominus vocem orationes meae.
(Sal.116,1 - Amo il Signore perche’ ascolta il grido della mia preghiera.

Y ynwnjt ylwqta hwhy [mvyyk ytbha


ê Ahàvti ki jishma’ Adonaj et qoli tachanunaj.)                 
Il genio contrario
porta discordia e inimicizia in famiglia, causando lunghi procedimenti legali che si risolvono a danno di tutti
coloro che vi sono coinvolti.
Questo Angelo e’ un gioviano che ci incita ad agire in vista di un ritorno al mitico Eden che siamo stati costretti a
lasciare. I suoi protetti potranno riconciliarsi con i Principi Eterni e la sua influenza si manifestera’ nella vita
quotidiana attraverso riconciliazioni con persone dagli interessi opposti a quelli dell'individuo. La Riconciliazione
sara’ il tema da esprimere attraverso il lavoro, dunque, l'individuo lavorera’ in ambienti ostili: ad Est dell'Eden.
Proprio partendo da questo ambiente ostile (con il quale dovra’ riconciliarsi), egli potra’, Pregando il proprio
Angelo, intraprendere il cammino di ritorno verso il suo Paradiso perduto e ritrovarlo per l'eternita’! KAVAQIAH
guida il processo d'esteriorizzazione del Pensiero Divino. La persona opera il Rigore divino, partecipando cosi’ al
ripristino dell'Ordine; e per realizzarlo bisognera’ ch'essa si trovi in un ambiente in cui regna il disordine morale.
Pertanto, di norma essa si orientera’ verso zone conflittuali allo scopo, beninteso di ristabilirvi l'Ordine. La sua
professione potra’ essere in armonia con questa tendenza, specie se questa persona avra’ KAVAQIAH, si potra’
pervenire al ripristino suddetto, ma per attuarlo a livello esterno occorre ottenere lo stesso risultato interiormente,
nell'alveo della nostra natura umana. Indubbiamente, attraverso la Preghiera il lavoro interiore verra’ realizzato in
breve tempo cosi’ come velocemente si tornera’ all'Ordine esterno intorno alla persona.  KAVAQIAH interviene
riportando l'armonia in tutti i casi di dispute e litigi nell'ambito della famiglia: soprattutto nei casi di eredita’
contestate, di patrimoni da dividere e di testamenti impugnati, quest'angelo conferisce agli interessati la capacita’
e la volonta’ di dirimere le questioni piu’ difficili, di decidere per il meglio e giungere a una soluzione che renda
tutti felici e soddisfatti.
Essenza Angelica
RICONCILIAZIONE
Qualita’ sviluppate
amore per la condivisione, pacificazione, gioia di vivere, amore fraterno.
Difetti annullati
discordia familiare, egoismo, litigiosita’.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
24 aprile: cambiamento, gioia di vivere                                                                          4° B
  5 luglio: bellezza, pacificazione                                                                                  16°D 
15 settembre: speranza, condivisione                                                                          28°F
26 novembre: riconciliazione, buone aspettative                                                          10°I    
  6 febbraio: modernita’, amore universale                                                                   22°K
Ora 11.20 - 11.40: amore familiare, eredita’                                                                  S F
Aspetti con Angelo n.ro
' 23 - 47  # 53 - 17  $ 11 - 59  " 71
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 46 - 10
 
su
 
36 – Periodo dal 12 al 16 Settembre: Angelo MENADEL - ladnm (Dio Favorevole)
Talento naturale nei confronti della medicina. Capacita’ di guarire, consigliare. Fortuna nei cambiamenti di residenza
e di lavoro. Carattere disponibile, amore verso gli altri.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
l a d nm

36.  MENADEL
Appartiene al coro dei
Potesta’
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 12 al 16 Settembre, dal 25° al 29° della F, pianeta S, ora: dalle 11.40 alle 12.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ capace di conservare i propri mezzi di sussistenza e di affrontare la vita.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
lavoro sicuro, liberazione dalla prigionia, dall'oppressione, dalle accuse, scoprire i beni smarriti o che sono stati
rubati e l’aiuto a far tornare gli esuli in patria.
Deve essere invocato 
dalle 11.40 alle 12.00, recitando il 8° versetto del Salmo 25:
Domine, dilexi habitaculum domus tuae et locum habitationis gloriae tuae.
(Sal.26,8 - Signore, amo la casa dove dimori e il luogo dove abita la tua gloria.

Y kdwbk nkvm mwqmw ktyb nw[m ytbha hwhy


ê Adonaj, ahàvti me’on betèkha umeqom mishakan kevodèkha. )                
Il genio contrario
aiuta chi deve fuggire dal proprio paese per le colpe commesse.
Questo Angelo marziano e’ al servizio dell'Arcangelo marziano KAMAEL. Il Testo Tradizionale tramanda che
MENADEL libera i prigionieri e illumina gli esseri che si sono allontanati. Si tratta, beninteso della liberazione di
quei suoi protetti che sono prigionieri dei loro errori; quelli che si sono allontanati dalla Verita’, la Patria spirituale
dove l'Uomo viveva prima della Caduta e dell'esilio. MENADEL e’ il primo gradino della scala che conduce a
KAVAQIAH (l'Angelo del ritorno al Paradiso). L'individuo dovra’ compiere un arduo lavoro di riflessione su se
stesso, e questo si manifestera’ attraverso una attivita’ professionale molto difficile, estranea alla sua
personalita’, alle sue possibilita’. La Tradizione indica che e’ bene pregare quest'Angelo, se si vuole conservare il
proprio impiego. In tal modo, la persona ritrovera’ le sue facolta’ e potra’ lavorare bene e riuscire. MENADEL e’ il
"caporeparto" della Fabbrica Divina. Spetta a Lui indicarci il lavoro che dobbiamo svolgere. Quest'Angelo ispira
ai mistici, non il timore, bensi’ un certo rispetto, giacche’ egli e’ il rappresentante del Padrone, del Capo,
dell'Arcangelo. Diciamo dunque che a noi spetta ricevere (in quanto operai dell'Opera Divina) da parte del
suddetto "caporeparto) (serio, ma non severo) le disposizioni inerenti inerenti alle nostre mansioni. MENADEL ci
indica quale sia la nostra Missione; in che cosa consista il nostro nuovo lavoro, la’ dove nulla e’ ancora
cominciato. Importante passo, ricordatevi che attraverso la Preghiera a MENADEL potrete risolvere tutte le
difficolta’ inerenti al lavoro ed all'impiego. Inoltre, MENADEL, porta notizie di persone lontane con le quali non si
hanno contatti da tempo.
Essenza Angelica
LAVORO
Qualita’ sviluppate

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

coraggio, amore per il lavoro, impegno in un lavoro interiore che liberi dal male.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
25 aprile: edificazione, attivita’                                                                                      5° B 
6 luglio: premonizioni, liberazione                                                                                17°D 
16 settembre: progetti, speranza                                                                                 29°F
27 novembre: saggezza, amore paterno                                                                      11°I    
  7 febbraio: diffusione, lavoro piacevole                                                                     23°K
Ora 11.40 - 12.00: sicurezza d’impiego, ideali                                                               S F
Aspetti con Angelo n.ro
' 24 - 48  # 54 - 18  $ 12 - 60  " 72
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 47 - F
 
su
 
37 – Periodo dal 17 al 21 Settembre: Angelo ANIEL - layna (Dio Virtuoso)
Capacita’ di penetrare i segreti della Natura e dell'Universo. Capacita’ di sintesi, amore per la scienza. Superamento
delle avversita’. Celebrita’ attraverso studi e ricerche.

 
l a y n a

37. ANIEL
Appartiene al coro dei
Potesta’
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 17 al 21 Settembre, dal 0° al 4° della G, pianeta R, ora: dalle 12.00 alle 12.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
si distinguera’ nel campo del sapere in cui decidera’ di specializzarsi.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
il sapere (ovvero la facolta’ di diventare un pensatore o uno scienziato illustre), il senso artistico e la capacita’ di
trionfare sulle controparti.
Deve essere invocato 
dalle 12.00 alle 12.20, recitando l' 8° versetto del Salmo 79:
Deus ad virtutum converte nos, ostende faciem tuam et salvi erimus.
(Sal.80,8 - Rialzaci, Dio degli eserciti, fa’ risplendere il tuo volto e noi saremo salvi.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Y h[vwnw kynp rahw wnbyvh twabx myhla


ê Elohim tzeva’ot, hashivènu weha’er panèkha weniwwashè’a.)                 
Il genio contrario
ispira coloro che vivono ingannando il prossimo, ciarlatani.
Questo Angelo e' l'Angelo - Sole, del Coro marziano delle Potesta’. Rafforza la Volonta ’ dei suoi protetti,
rappresentata dal Sole. Essi saranno determinati, volitivi, ma anche con una virtu’ e una integrita’ a tutta prova.
Pregando il loro Custode, raggiungeranno la celebrita’ grazie al loro lavoro; ANIEL rendera’ celebre l'operato di
queste persone in qualunque campo. Cosi’ l'energia di Marte si manifestera’ nella Coscienza (governata dal
Sole), eliminera’ gli errori (il male in genere) e dara’ all'individuo un carattere equilibrato, privo di aggressivita’.
Secondo il Testo Tradizionale, ANIEL ci aiuta ad uscire dalla routine. ANIEL e’ l'Angelo chiamato a renderci
intelligibile il Disegno Divino. Tuttavia, sappiamo che e’ impossibile apprendere alcunche’ senza fatica. Tale
sostanzialmente appare essere la caratteristica di ANIEL, strettamente legato al proprio Arcangelo; al riguardo,
giovera’ rileggere le spiegazioni fornite in precedenza, inerenti all'Arcangelo CAMAEL. ANIEL, mira a farci
compiere un lavoro da noi precedentemente omesso; ed a questo esito noi perverremmo grazie alla sua discreta
insistenza. Il Messaggio Divino ci penetrera’ intensamente, o meglio, ne prenderemo nitida coscienza, qualora ce
ne fossimo parzialmente scordati. L'Azione di ANIEL arreca al Mondo un numero ingente di persone dotate di
grande energia, che in modo fermo e deciso dispiegano la loro Volonta’ in seno alla compagine sociale. Ancora,
ANIEL,domina sulle scienze, rivela i segreti della natura, ispira le mediazioni e le intuizioni dei saggi e porta la
vittoria, liberando ogni individuo dai propri nemici.
Essenza Angelica
SPEZZARE IL CERCHIO
Qualita’ sviluppate
servire l'Umanita’, desiderare di evolvere, evoluzione spirituale.
Difetti annullati
ciarlataneria, paura di cambiare, inganno, vaniloquio.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
26 aprile: attivita’, liberazione                                                                                         6° B 
  7 luglio: ambizione, evoluzione                                                                                   18°D 
17 settembre: riunire, servire l’umanita’                                                                          0°G
28 novembre: moralita’, consolazione                                                                          12°I    
  8 febbraio: progetti, protezioni                                                                                    24°K
Ora 12.00 - 12.20: idee, attivita’ , amore                                                                        R G          
Aspetti con Angelo n.ro
' 25 - 49  # 55 - 19  $ 13 - 61  " 01
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 48 - C
 
su
 
38 – Periodo dal 22 al 26 Settembre: Angelo HAAMIAH - hym[j (Dio Benefico)
Comprensione dei rituali, spirito religioso ed altruistico. Aiuto nella ricerca e la diffusione della Verita’. Fascino
personale e capacita’ di convincimento delle persone. Intuito nella ricerca spirituale.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y m [ j

38. HAAMIAH
Appartiene al coro dei
Potesta’
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 22 al  26 Settembre, dal 5° al 9° della G, pianeta R, ora: dalle 12.20 alle 12.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
s’interessera’ a tutti i culti, su quanto si riferisce a Dio e alla ricerca della verita’
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
tutte le ricchezze possibili e immaginabili, dal Cielo e dalla Terra, e del pari Saggezza e Verita’ concernenti la
Divinita’.
Deve essere invocato 
dalle 12.20 alle 12.40, recitando il 9° versetto del Salmo 90:
Quoniam tu es, Domine, refugium meum, Altissimum posuisti habitaculum tuum.
(Sal.91,9 - Poiche’ tuo rifugio e’ il Signore, hai fatto dell'Altissimo la tua dimora.

Y kn[m tmc nwyl[ ysjm hwhy htayk


ê ki attah, Adonaj, machsi; ‘Eljon sàmta me’onèkha.)             
Il genio contrario
ispira la perdita dei principi religiosi e instilla le menzogne nella mente e nel cuore dell'uomo.
Questo Angelo e’ colui che amministra le energie venusiane, nel Coro marziano delle Potesta’. Il suo protetto
potra’ trovare nella vita quotidiana, il suo complemento sentimentale e vivra’ una storia d'Amore straordinaria;
vivra’ un'esistenza tranquilla e senza angosce, secondo quanto scritto nel Testo Tradizionale, che indica la
Preghiera a HAAMIAH come una protezione dal fulmine, le armi, gli animali selvatici e gli spiriti maligni, poiche’
contro la violenza, non c'e’ niente di meglio delle energie di Venere. Quest'Angelo dosa saggiamente le energie
di Marte, proprie degli Angeli - Dominazioni, e quelle di Venere, che Egli rappresenta all'interno del suo gruppo
(del suo Coro). Inoltre, quest'Angelo fa discendere verso il nostro mondo materiale la bellezza e l'armonia del
Mondo Superiore. Cosi’, le energie di Venere sono vitalizzate da quelle di Marte. In poche parole: HAAMIAH
concedera’ ai suoi protetti Pace, Amore, Arte e Spiritualita’ a volonta’. HAAMIAH associa la pienezza materiale al
lavoro umano. Il soggetto sapra’ agire sulla Natura, per estrarne le ricchezze in essa contenute; nondimeno, se
egli non sapra’ realizzare tale lavoro su se stesso, estraendo dalle proprie viscere, dal proprio cuore, tutta la
bellezza che vi si cela, il compito in questione verra’ svolto sul corpo del Pianeta Terra, e l'uomo s'ingegnera’ di
mettere in evidenza dei tesori naturali. L'influsso esplicato da questo Angelo potra’ condurre il soggetto, secondo
la sua posizione sociale, a diventare tagliatore di diamanti, pescatore di perle, minatore, orticoltore, paesaggista.
La partita denaro sara’ molto attiva, con particolare riferimento agli incassi. La Societa ’ rendera’ alla persona
tutto il denaro che le deve in rapporto alle sue attivita’ trascorse; di qui la figura del banchiere, dell'uomo o della
donna danaroso/a che vive delle proprie rendite. E' comunque da rilevare la presenza costante di un estremo
rigore morale, di un forte anelito alla spiritualita’. Ancora, le funzioni di HAAMIAH sono duplici: se da un lato
questo angelo protegge l'individuo da ogni forma di energia negativa e da molti tipi di incidenti (in particolare dai

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

fulmini), dall'altro esso domina tutti i culti religiosi.


Essenza Angelica
RITUALE, CULTO RELIGIOSO
Qualita’ sviluppate
dolcezza, diplomazia, cortesia, verita’, trascendenza, amore per il cerimoniale religioso.
Difetti annullati
ateismo, mancanza di principi religiosi, facilita’ d'errore, spirito materialista.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
27 aprile: preveggenza, trascendenza                                                                           7° B   
8 luglio: evoluzione, cortesia                                                                                         19°D 
18 settembre: intuizione, scelta felice                                                                             1°G
29 novembre: chiarezza, verita’                                                                                    13°I    
  9 febbraio: riforme, ordinamenti                                                                                  25°K
Ora 12.20 - 12.40: spiritualita’, ricchezza                                                                       R G           
Aspetti con Angelo n.ro
' 26 - 50  # 56 - 20  $ 14 - 62  " 02
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 49 - D
 
su
 
39 – Periodo dal 27 Settembre all’1 Ottobre: Angelo REHAEL - la[hr (Dio Compassionevole)
Capacita’ di guarire gli altri ed ottima salute personale. Aiuto dall'alto e protezione pericoli. Carattere amichevole e
rispettoso delle amicizie. Fedelta’ in amore e legami fortunati.

 
l a [ h r

39. REHAEL
Appartiene al coro dei
Potesta’
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 27 Settembre all’1 Ottobre, dal 10° al 14° della G, pianeta W, ora: dalle 12.40 alle 13.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ per natura rispettoso nei confronti dei propri genitori e amante della famiglia.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
longevita’ felice, salute, guarigione, amore, comprensione tra genitori e figli. Intercessore presso Dio stesso,

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

quando un individuo intende chiedere perdono e misericordia per le cattive azioni commesse.
Deve essere invocato 
dalle 12.40 alle 13.00, recitando il 11° versetto del Salmo 29:
Audivit Dominus et misertur est mei, Dominus factus est adiutor meus.
(Sal.30,11 - Ascolta, Signore, abbi misericordia, Signore, sii tu il mio aiuto.

Y yl rz[hyh hwhy ynnjw hwhy[mv


ê Shema’, Adonaj, wechonnèni; Adonaj, hejeh ‘ozer li.)               
Il genio contrario
ispira parricidi e gli infanticidi.
Questo Angelo (insieme alle sue legioni) ha aperto Lui stesso il Sentiero attraverso il quale viene gettato
nell'Abisso tutto cio’ che non e’ conforme al Pensiero Divino. Funzione di REHAEL (e delle sue legioni) e’ quella
di salvare quel che puo’ essere salvato. Per questo motivo il Testo Tradizionale precisa che quest'Angelo
guarisce le malattie del corpo e dell'anima, trasforma il Male in Bene. Inoltre, nel Testo si parla anche del potere
che ha REHAEL ha di accrescere l'amore paterno e l'amore filiale. L'Angelo, quindi, ristabilisce dei rapporti
armoniosi tra gli atti e le loro conseguenze, affinche’ i suoi protetti comprendano che un certo effetto
(avvenimento) e’ collegato logicamente ad una certa causa. Tale comprensione e’ sufficiente a ristabilire
l'armonia e la salute, consentendo alla persona di vivere a lungo e felicemente; pregare quest'Angelo e’ di
estrema utilita’. La nota dominante della persona sotto l'influenza di quest'Angelo sara’ la franchezza; il lavoro la
orientera’ verso il campo delle comunicazioni, del giornalismo, della vendita per corrispondenza. REHAEL
appoggera’ la persona ogni qualvolta quest'ultima dira’ cio’ che pensa per richiamare all'ordine, per annunciare i
mali che rischiano di prodursi se ci si allontana dalla Legge.
Essenza Angelica
SOTTOMISSIONE FILIALE
Qualita’ sviluppate
obbedienza ai genitori e ai superiori, rigenerazione, onesta’, amore per i figli.
Difetti annullati
genitori martiri, infanticidio, parricidio, mancanza di amore, mancanza di rispetto per la famiglia.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
28 aprile: ingegno, impegno                                                                                         8° B   
  9 luglio: immaginazione, rigenerazione                                                                      20°D 
19 settembre: associazioni, religiosita’                                                                          2°G
30 novembre: fedelta’, obbedienza                                                                              14°I    
10 febbraio: moda, riuscita                                                                                          26°K
Ora 12.40 - 13.00: pienezza familiare, amore dai figli                                                   W G
Aspetti con Angelo n.ro
' 27 - 51  # 57 - 21  $ 15 - 63  " 03
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 50 - R
 
su
 
40 – Periodo dal 2 al 6 Ottobre: Angelo YEIAZEL - lazyy (Dio Consolatore)
Carattere gioioso e portatore di gioia. Amore per la liberta’, spirito altruistico. da nemici e protezione dall'invidia.
Capacita’ di consolare le persone sofferenti.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
l a z y y

40. YEIAZEL
Appartiene al coro dei
Potesta’
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 2 al 6 Ottobre, dal 15° al 19° della G, pianeta W, ora: dalle 13.00 alle 13.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
amera’ leggere e si dedichera’ con buoni risultati all'attivita’ artistica, soprattutto alla pittura e al disegno.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
felice esito in campo editoriale e tipografico, consolazione, amore, liberazione dalle avversita’.
Deve essere invocato 
dalle 13.00 alle 13.20, recitando il 15° versetto del Salmo 87:
Ut quid, Domine, repellis orationem meam, abscondis faciem tuam a me?
(Sal.88,15 - Perche’, Signore, mi respingi, perche’ mi nascondi il tuo volto?

Y ynmm kynp rytst yvpn jnzt hwhy hml


ê Lamah, Adonaj, tiznach nafshi, tastir panékha mimménni?)                
Il genio contrario
accentua tutte le qualita’ negative dello spirito e dell'anima: porta la tristezza e la tendenza a vivere isolati dai
propri simili per odio o sfiducia nei loro confronti.
Questo Angelo e’ l'Angelo lunare del suo Coro. Fa penetrare l'energia marziana del suo Arcangelo all'interno
dell'energia lunare, per liberare i prigionieri che sono in essa; in effetti, l'energia lunare e’ costituita dalle altre
energie cosmiche (planetarie), dunque si puo’ dire che queste energie cosmiche sono la’ prigioniere. Ed ecco
che energie marziane irrompono con YEIAZEL per liberare ogni cosa, e il Testo Tradizionale spiega che
quest'Angelo puo’ liberarci da tutto cio’ che ci tiranneggia, ci vessa, ci opprime, ci perseguita, ci inquieta, ci
preoccupa; quest'Angelo e’ una sorta di Zorro liberatore. In quanto lunare, egli ha il potere sull'editoria, sui dischi,
sulla stampa, sulla radio, sulla televisione e sul cinema. Insomma, su tutto cio’ che e’ immagine e
immaginazione. Attraverso Lui, l'energia lunare produce il sale, dunque, se lo Invocheremo, i suoi protetti
potranno avere una via piena di interessi. YEIAZAEL impone la rettitudine nel Mondo dei Sentimenti, e di
conseguenza nei Sentimenti che animano la persona. La materia utilizzata dall'individuo per la formazione del
suo Io - Sentimentale comportera’ un elemento restrittivo, che tuttavia non le impedira’ di agire (in campo
sentimentale) in piena e totale liberta’. D'istinto, la persona capira’ che non puo’ fare tutto, che occorre evitare
certi piaceri, pur non sapendone esattamente il motivo; tale influenza esige la facolta’ di dominare le proprie
emozioni. YEIAZEL influenza operativamente tutto cio’ che determina il prodursi delle emozioni: la madre, la
casa, il focolare domestico, l'ambiente specificatamente familiare. Ancora, YEIAZEL interviene ogni volta che un
individuo e’ stato accusato o, peggio, incarcerato ingiustamente: libera i prigionieri e tiene lontano i nemici.
Inoltre, quest'angelo esercita la sua influenza sulla stampa e sui libri.
Essenza Angelica
CONSOLAZIONE E GIOIA

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Qualita’ sviluppate
purificazione, ragione, allegria, buona comunicazione, capacita’ di ringraziare, riconoscenza e ottimismo.
Difetti annullati
pessimismo, rovina, desolazione.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
29 aprile: opere, liberazione                                                                                          9° B   
10 luglio: scritture, comunicazioni                                                                                21°D 
20 settembre: convivialita’, rispetto                                                                                3°G
  1 dicembre: servire, lavorare con gioia                                                                      15°I    
11 febbraio: fama, ottimismo                                                                                        27°K
Ora 13.00 - 13.20: rinascita’, creativita’                                                                        W  G                  
Aspetti con Angelo n.ro
' 28 - 52  # 58 - 22  $ 16 - 64  " 04
Corrispondenza con i tarocchi:                                                           arcano n. 12 - Appeso
                                     
su

 
 
VIRTU'
 
 
 
 
 
 
Sede Sefirotica : Tiphereth    - trapt ( La Bellezza )
                                                                                                                                   
 
Nomi Divini       :  Eloah          -    hwla ( Eccelso )
                            Vezio          -      zyzw ( Splendente )
                            Emmanuel  - laynma ( Dio fra noi )
 
Coro delle Virtu’ - myklm (Melekim)
Definiscono quali saranno le caratteristiche, dell’elemento creato. Stabiliscono pertanto la forma, il colore, la
dimensione, il profumo, la temperatura. Da questo momento in poi l’elemento e’ pronto per scendere nei piani della
materia, manifestandosi, sia esso un fiore o una galassia.
Aiutano a sviluppare l'identita’ profonda della persona, il saper governare se stessi e gli altri e ad acquisire la
padronanza di se’. Le Virtu’ aiutano a scoprire chi siamo veramente e insegnano a padroneggiare noi stessi (al
di la’ delle maschere e delle costruzioni che ognuno ha creato su se stesso). L'energia solare e’ l'energia del re,
l'energia che da’ il potere di governare; s’impara cosi’, poco a poco, a governare noi stessi, a far si che lo spirito
guidi il corpo e ad avere la capacita’ di gestire equilibratamente tutti gli aspetti della personalita’, a sviluppare
quindi la padronanza di se’ che e’ importantissima nell'evoluzione spirituale. Le Virtu’ aiutano a sviluppare la
capacita’ di controllare le nostre emozioni, i nostri pensieri, il corpo fisico e tutte la facolta’ psichiche che ci
compongono.
 

Arcangelo MIKAEL - lakym ( Simile a Dio)

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
41 – Periodo dal 7 all' 11 Ottobre: Angelo HAHAHEL - lahhh (Dio Trino)
Grande capacita’ di parola. Ispirazione della Fede. Spirito religioso e forte senso mistico. Sogni premonitori. Grande
amore per il prossimo. Fortuna nei viaggi, amicizie importanti.

 
l a h h h

41. HAHAHEL
 
Appartiene al coro delle
Virtu’
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 7 all’ 11 di Ottobre, dal 20° al 24° della G, pianeta V, ora: dalle 13.20 alle 13.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ d'indole naturalmente religiosa, dotato di pieta’ e amante della mitezza.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
grande energia, longanimita’, vocazione spirituale, successo nella carriera ecclesiastica.
Deve essere invocato 
dalle 13.20 alle 13.40, recitando il 2° versetto del Salmo 119:
Domine, libera animam meam a labiis imendacii, a lingua dolosa.
(Sal.120,2 - Signore, libera la mia vita dalle labbra di menzogna, dalla lingua ingannatrice.

Y hymr nwvlm rqvtpvm yvpn hlyxh hwhy


ê Adonaj, hatztzìla nafshi missefat shèqer, millashon remijjah.)                
Il genio contrario
ispira ai membri del clero, la cui vocazione e’ debole, tutte la azioni che possono disonorare l'abito talare.
Questo Angelo e’ un Custode che governa le energie solari e uraniane. La coscienza della persona (la sua
energia di tipo solare) captera’ la SAGGEZZA – AMORE inculcata da Urano. Si puo’ dire che questo Custode
spingera’ la persona verso cio’ che e’ primario: essa non amera’ le cose puramente materiali (la professione, la
societa’), perche’ avra’ coscienza che il suo regno non e’ di questo mondo. Questo individuo non e’ fatto per i
mestieri mondani, si sentira’ sempre a disagio nella societa’ terrena e la sua coscienza lo portera’ alla
realizzazione (e al successo) di opere disinteressate. Le sue parole saranno portatrici di Pace, le sue mani
potranno guarire. HAHAHEL e’ l’Angelo Solare che sta piu’ in alto e da Lui si puo’ ottenere praticamente tutto, a
patto che si tratti di cose essenziali; Egli conferisce uno straordinario potere di interiorizzazione di tutti gli
elementi che si trovano in rapporto di affinita’ intellettuale con la persona. Cio’ che noi cerchiamo negli altri e’ la
nostra unita’ psichica, e i soggetti che trovano la loro strada avvicinandosi a noi (perche’ illuminati da HAHAHEL
– SOLE) non sono a loro volta motivati da sentimenti, bensi’ dal loro intelletto; sicche’ diventeranno nostri amici.
L’intelletto si trova in ogni caso a un livello piu’ avanzato rispetto alle emozioni, infatti l’amicizia, in base a questo
schema e’ superiore a cio’ che noi siamo soliti designare come amore sentimentale. Ottenuta la pace interiore,

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

orienteremo il nostro sguardo verso la meccanica interna dell’Universo e interessati a questo tipo di ricerca, tutto
il resto ci sembrera’ di portata secondaria, sicche’ non esiteremo a lasciar cadere la vita sociale con i suoi riti
(orari, impegni mondani, e cosi’ via….); alla vita psichica, mentale, animistica viene assegnata assoluta priorita’
rispetto alle responsabilita’ o necessita’ esteriori, solo il rispetto nel lavoro non viene omesso perche’ necessario
per la sopravvivenza. Ancora, HAHAHEL combatte i nemici della religione, protegge coloro che si spostano per
portare l'evangelizzazione in paesi lontani e pericolosi e, in genere, tutti coloro che si dedicano alla predicazione
della parola di Cristo: ecclesiastici, prelati e sacerdoti.
Essenza Angelica
SPIRITUALITA’
Qualita’ sviluppate
amore cristico, ritorno alla fede, comprensione delle Leggi Divine.
Difetti annullati
apostasia, empieta’, iconoclastia, tendenza a rinnegare
Giorni e ora di reggenza con i benefici
30 aprile: felicita’, fede                                                                                                  10° B   
11 Luglio: chiarezza, sicurezza                                                                                    22°D 
21 Settembre: comprensione, riuscita                                                                            4°G 
2 Dicembre: perfezione,disciplina                                                                                 16°I    
12 Febbraio: ideale, progresso                                                                                     28°K
Ora 13.20 - 13.40: speranza, religiosita’, vittoria                                                          V  G         
Aspetti con Angelo n.ro
' 29 - 53  # 59 - 23  $ 17 - 65  " 05
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 13 - Morte
 
su
 
42 – Periodo dal 12 al 16 Ottobre: Angelo MIKAEL - laKym (Dio Eccelso)
Senso dell'equilibrio e della diplomazia. Riuscita nella politica. Facilita’ di parola. Protezione dagli incidenti,
soprattutto nei viaggi. Longevita’.

 
l a K y m

42. MIKAEL
Appartiene al coro dei
Virtu’
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

dal 12 al 16 Ottobre, dal 25° al 29° della G, pianeta V, ora: dalle 13.40 alle 14.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ d'indole attiva e curiosa, portato ad occuparsi di politica e diplomazia, carriera nella quale sara’
decisamente fortunato.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
riuscita in campo politico, e nella carriera diplomatica, viaggi utili e sicurii.
Deve essere invocato 
dalle 13.40 alle 14.00, recitando il 7° versetto del Salmo 120:
Dominus custodiet te ab omni malo; custodiet animam tuam Dominus.
(Sal.121,7 - Il Signore ti proteggera’ da ogni male, egli proteggera’ la tua vita.

Y kvpnta rmvy [rlkm krvwy hwhy


ê Adonaj jishmorkha mikkol ra’, jishmor et nafshèkha.)                
Il genio contrario
ispira il tradimento nei confronti dei superiori, la calunnia, la menzogna e la diffusione di notizie false e dannose.
Questo Angelo rappresenta l'energia di Saturno entro il Coro solare delle Virtu’; con il suo aiuto, l'Uomo puo’
comprendere le Leggi del Mondo e far parte dell'Ordine Cosmico. Inoltre, aiuta i suoi protetti a porre la loro
coscienza al servizio dei progetti del Creatore. Cio’ significa che la perfetta riuscita di tale individuo e’ assicurata
attraverso l'obbedienza, la fedelta’ ad un direttore, ad un capo legittimo. Il legame spirituale con cio’ che e’
superiore, assicurera’ all'individuo un prodigioso successo in ogni attivita’ in rapporto con livelli superiori al suo.
Poiche’ l'energia di Saturno struttura le Leggi, con l'aiuto del suo Angelo la persona puo’ diventare un grande
legislatore. Bisogna pregare anche per non servire un capo illegittimo. L'Angelo MIKAEL e’, con il suo Santo
Nome, omonimo dell'Arcangelo MICHELE (MIKAEL). Egli proietta luce sulla struttura superficiale degli individui,
su cio’ che si trova a fior di pelle. Egli, in altre parole, dara’ risalto a cio’ che e’ apparente a non a cio’ che e’
interiore; la persona sara’ molto in vista, e grazie all'illuminazione di MIKAEL, avra’ un'esistenza molto facile per
quanto concerne la sua esteriorita’. Tutte le porte gli verranno aperte senza bisogno di spingerle e si fara’
appello a lui per ottenere incarichi importanti e di prestigio; nella realta’, tutto andra’ per il meglio poiche’ la
persona sara’ gia’ passata in precedenza attraverso le fasi intermedie e attualmente domina tutti gli aspetti,
dall'emotivo al mentale. Ancora, MIKAEL protegge tutti coloro che sono in viaggio (un ulteriore riferimento
all'epoca della codificazione di questa tradizione, nella quale evidentemente gli spostamenti non erano
esattamente sicuri) e assicura ai regnanti e ai potenti la stabilita’ dei loro regni e dei loro affari.
Essenza Angelica
ORGANIZZAZIONE
Qualita’ sviluppate
senso di responsabilita’, fedelta’ alla parola data, ordine, rispetto, senso dell'onore, disciplina.
Difetti annullati
tradimento, malvagita’, slealta’, usurpazione del potere, cospirazione.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  1 maggio: elevazione, regalita’                                                                                   11° B   
12 luglio: autenticita’, disciplina                                                                                    23°D 
22 settembre: coesione, fedelta’                                                                                     5°G   
 3 dicembre: conoscenza, avanzamento                                                                       17°I    
13 febbraio: discernimento, rivelazioni                                                                         29°K
Ora 13.40 - 14.00: autorita’, missioni, fortuna                                                               V  G                                   
Aspetti con Angelo n.ro
' 30 - 54  # 60 - 24  $ 18 - 66  " 06
Corrispondenza con i tarocchi:                                                   arcano n. 14 - Temperanza
 
su
 
43 – Periodo dal 17 al 21 Ottobre: Angelo VEUALIAH - hylww (Dio Dominatore)
Protegge dai nemici e dagli oppressori. Allontana la depressione e la solitudine. Fortuna nel lavoro e nelle iniziative
imprenditoriali. Carattere forte, dominante. Matrimonio felice.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y l ww

43. VEUALIAH
Appartiene al coro dei
Virtu’
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 17 al 21 Ottobre, dal 0° al 4° dello H, pianeta U, ora: dalle 14.00 alle 14.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ portata per la carriera militare e potrebbe anche raggiungere, come militare, una notevole fama e posizioni
di prestigio.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
liberazione dalle contrarieta’, annientare i propri nemici,liberarsi da qualsiasi tipo di schiavitu’, sia fisica sia
morale o psicologica, successo nella carriera militare e nelle attivita’ pericolose.
Deve essere invocato 
dalle 14.00 alle 14.20, recitando il 14° versetto del Salmo 87:
Et ego ad te, Domine, clamavi, et mane oratio mea praeveniet te.
(Sal.88,14 - Ma io a te, Signore, grido aiuto, e al mattino giunge a te la mia preghiera.

Y kmdqt ytlpt rqbbw yt[wv hwhy kyla ynaw


ê Wa’ni elèkha, Adonaj, shiwwà’ti uvabbòqer tefillati teqaddemèkha. )                
Il genio contrario
provoca dissidi tra i popoli, distruzioni di imperi, rivoluzioni, ispira i capi di stato ad intraprendere azioni di guerra
e i cittadini a ribellarsi alle autorita’.
Questo Angelo, e’ scritto nel Testo Tradizionale, presiede alla Pace Universale e la concede ai suoi protetti. Si
puo’ affermare che con l'aiuto di quest'Angelo, la persona potra’ liberarsi da cio’ che la lega alla sua natura
inferiore, per raggiungere la pienezza di una Vita felice. Dal momento in cui Preghera’ l'Angelo, nell'esistenza di
quest'individuo si produrra’ un grande cambiamento ed egli abbandonera’ la sofferenza per la felicita’. Dal punto
di vista materiale, passera’ da una situazione di bisogno all'abbondanza, da una condizione di servitu’, di
dipendenza, ad una condizione di liberta’ e di potere ritrovato. La sua Volonta’ fara’ uscire dall'interno solamente
questo, lasciando nel suo abisso umano solamente cio’ che puo’ esservi di tenebroso. La persona si affermera’
in modo clamoroso, tuttavia saranno necessari devozione ed abnegazione; essa comprendera’ che nessuno e’
profeta in patria, e pertanto dovra’ emigrare adattandosi a nuove tipologie di Vita che gli permetteranno di
sbarazzarsi del mondo ideale che regge sulle sue spalle. La Volonta ’ della persona verra’ mobilitata e posta al
servizio dell'Opera Divina, onde mettere in pratica i suoi principi piu’ elevati e procedere sempre sulla retta via;
avra’ modo, inoltre, di superare i limiti convenzionali, naturali, poiche’ l'Angelo VEULIAH incoraggia la
realizzazione materiale dei progetti spirituali. Presiede alla pace e stabilizza il potere dello Stato, annienta i
nemici e affranca dalla servitu’.
Essenza Angelica
RIUSCITA

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Qualita’ sviluppate
generosita’, entusiasmo, benevolenza, simpatia, gentilezza.
Difetti annullati
volonta’ di seminare discordia, avarizia, fallimento, conflitti interni.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  2 maggio: sublimazione, consolidamento                                                                  12° B   
13 luglio: valore, imprese                                                                                             24°D 
23 settembre: armonia, evoluzione                                                                                6°G      
4 dicembre: stabilita’, scoperte                                                                                     18°I    
14 febbraio: amore, rivelazioni                                                                                       0° L
Ora 14.00 - 14.20: prosperita’ pubblica, dedizione, compiti                                          UH         
Aspetti con Angelo n.ro
' 31 - 55  # 61 - 25  $ 19 - 67  " 07
Corrispondenza con i tarocchi:                                                           arcano n. 15 - Diavolo
 
su
 
44 – Periodo dal 22 al 26 Ottobre: Angelo YELAHIAH - hyhly (Dio Eterno)
Protezione dalle ingiustizie, favorevole ai giudici ed agli avvocati. Coraggio e capacita’ di superare i momenti difficili.
Capacita’ di guidare gli altri e di imporre la propria volonta’.

 
h y h l y

44. YELAHIAH
Appartiene al coro dei
Virtu’
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 22 al 26 Ottobre, dal 5° al 9° dello H, pianeta U, ora: dalle 14.20 alle 14.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
amera’ viaggiare per istruirsi, riuscira’ nelle sue imprese, si distinguera’ per le sue abilita’ e si coprira’ di gloria.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
successo nei lavori utili, protezione delle persone e dei beni, ardimento, fama e gloria.
Deve essere invocato 
dalle 14.20 alle 14.40, recitando il 108° versetto del Salmo 118:
Voluntaria oris mei beneplacita sint, Domine, et iudicia tua doce me.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

(Sal.119,108 -  Signore, gradisci le offerte delle mie labbra, insegnami i tuoi giudizi.

Y yndml kyfpvmw hwhy anhxr yp twbdn


ê Nidevot pi retzeh na’, Adonaj, umishpatèkha lammedèni. )                
Il genio contrario
causa la guerra e ne scatena i flagelli: se un tempo cio’ poteva riferirsi alle malattie sconosciute spesso portate
in un paese dagli eserciti invasori (composti da mercenari), oggi esso assume una dimensione sinistra, legata
all'uso delle armi chimiche e dell'energia nucleare a scopi bellici.
Questo Angelo Custode introduce, nel Coro delle Virtu’, l’energia marziana, porta i suoi protetti alla Vittoria in
ogni tipo di lotta: e’ la Giovanna d’Arco degli Angeli. Il Testo Tradizionale dice che la persona puo’ riuscire molto
bene nella carriera militare, perche’ il suo Angelo le suggerira’ il modo migliore per esprimere il proprio desiderio
di lottare. Anche nella vita civile, il suo protetto sara’ combattivo, grazie alla sola presenza del suo Custode, ma
quest’ultimo non gli prestera’ mai man forte (a meno che non lo si preghi molto) perche’, anche se le lotte della
persona sono legali, rischiano di essere illegittime dal punto di vista cosmico e di generare un Karma da
scontare in una esistenza futura, cosa che rallenterebbe l’evoluzione della persona. In ogni caso, la persona non
deve rinunciare a vivere delle emozioni forti, ma, durante e dopo il suo gesto, deve Pregare l’Angelo Custode.
YELAHIAH fa apparire all’interno degli Uomini l’immagine dell’Agnello Divino: quell’Agnello sgozzato che ci
preserva dalle catastrofi come accadde in Egitto, quando le porte delle case vennero imbrattate del suo sangue
per evitare che l’Angelo della Morte uccidesse i primogeniti. Il Disegno Cosmico (ovvero il progetto del
Creatore), s’interiorizza sulla Terra tramite YELAHIAH e gli Arcangeli KAMAEL e RAFFAELE e la morte di Gesu’
Cristo costituisce la messa in scena di questa dinamica, di questa interiorizzazione. Grazie all’influenza di
YELAHIAH, cio’ che si situa in ALTO apparira’ in BASSO. Noi siamo i portatori di un frammento di Cielo, e la
nostra missione consiste nel trapiantarlo sulla Terra. O meglio: cio’, significa, beninteso, piantare questo Cielo
sulla nostra natura umana, acquisire le virtu’ del frammento di cui noi siamo portatori al fine di diffonderle sulla
Societa’ che ci circonda. L'aiuto di YELAHIAH puo’ essere invocato per ogni problema di natura legale, per
rendere benevoli i giudici e per uscire vittoriosi da una causa legale. Assicura inoltre la protezione da ogni
pericolo legato alle armi e favorisce coloro che devono affrontare i propri nemici per una giusta causa, largisce
la vittoria.
Essenza Angelica
TALENTO MILITARE
Qualita’ sviluppate
rettitudine, coraggio, umilta’, dinamismo, franchezza, lealta’, lucidita’ mentale.
Difetti annullati
aggressivita’, impulsivita’, tirannia, orgoglio, egocentrismo, fanatismo guerriero.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  3 Maggio: fortuna, continuita’                                                                                     13° B   
14 Luglio: volonta’, forza motrice                                                                                  25°D 
24 Settembre: alleanze, rivelazioni                                                                                 7°G      
  5 Dicembre: tutto possibile, contemplazione                                                              19°I    
15 Febbraio: celebrita’, protezioni                                                                                  1° L
Ora 14.20 - 14.40: coraggio, viaggi, eroismo                                                                UH                    
Aspetti con Angelo n.ro
' 32 - 56  # 62 - 26  $ 20 - 68  " 08
Corrispondenza con i tarocchi:                                                               arcano n. 16 - Torre
 
su
 
45 – Periodo dal 27 al 31 Ottobre: Angelo SEALIAH - hylaS (Dio Animatore)
Protezione dai prepotenti e dagli infidi. Carattere amabile e gentilezza d'animo. Ottima salute, ripresa rapida dalle
malattie e capacita’ di curare gli altri. Riconoscimento dei propri meriti.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y L a S

45. SEALIAH
Appartiene al coro dei
Virtu’
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 27 al 31 Ottobre, dall’10° al 14° dello H, pianeta Q, ora: dalle 14.40 alle 15.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ persona dotata di mezzi economici, fortunata e portata all'amore per la cultura.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
confondere malvagi ed orgogliosi, successo nelle attivita’ agricole e nella gestione delle acque e delle foreste.
Deve essere invocato 
dalle 14.40 alle 15.00, recitando il 18° versetto del Salmo 93:
Si dicebam: «Motus est pes meus », misericordia tua, Domine, sustentabat me.
(Sal.94,18 - Quando dicevo: «Il mio piede vacilla»,  la tua grazia, Signore, mi sosteneva.

Y ynd[sy hwhy kdsj ylgr hfm trmama


ê Im amarti: “Màta ragli”, chasdekha, Adonaj, jis’adèni.)                
Il genio contrario
provoca gli sconvolgimenti atmosferici che danneggiano la natura.
Questo Angelo Custode e’ autenticamente Solare. Come l’energia solare purifica e vitalizza ogni cosa, cosi’ 
SEHALIAH dona salute e lunga vita a tutti i suoi protetti. Se la persona e’ nata in una famiglia povera si
arricchira’, se e’ malata l’Angelo potra’ guarirla all’istante. Bisogna  pregare quest’Angelo che, con la Sua Forza ,
dara’ salute agli ammalati e la fecondita’ a chi e’ sterile. Tutti quelli che sono emarginati, degradati, umiliati,
saranno elevati, posti in alto, e in tutti i cuori brillera’ la grande speranza. Il Testo Tradizionale definisce, a
ragione, questo Custode, Motore dell’Universo. I protetti di quest’Angelo potranno volgere al Bene i loro impulsi;
i loro progetti potranno concretizzarsi. Queste persone stimoleranno anche il loro entourage, saranno come
sveglie fatte per ridestare entusiasmi sopiti. SEHALIAH trasforma le persone in viventi espressioni della forza
morale, ovvero in pilastri atti a sorreggere l’Opera Divina. Egli e’ l’Angelo che infonde in noi la Saggezza ,
affinche’ la nostra Coscienza esprima il Bene, la rettitudine. La Volonta ’ della persona esprimera’ la Bonta ’ e
l’Amore; ovunque sara’ presente ed operante, le eventuali difficolta’ saranno facilmente superate. La persona in
questione sara’ l’incarnazione stessa delle speranze di ogni specie, colui che annuncia le migliorie, i progressi, i
mutamenti positivi. Il soggetto sara’ attore importante di un’opera umana; sara’ testa visibile delle Virtu’ ( o dei
difetti, se viene “preso” dal corrispondente Angelo dell’Abisso del suo tempo). In lui spiccheranno i valori della
Societa’, e forse aspirera’ a esserne interprete, in qualita’ di attore, recitando in film o in testi teatrali che osino
mettere il dito nelle piaghe sociali. SEHALIAH puo’ essere invocato ogni volta che si ritiene necessario
confondere le idee di coloro che tramano contro di noi, per evitare che i loro complotti vengono portati a
compimento. Quest'angelo influisce inoltre sulla fecondita’ della vegetazione e su tutti i processi di riproduzione
che portano all'abbondanza.
Essenza Angelica

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

AVANZAMENTO
Qualita’ sviluppate
volonta’, resistenza, lena, umilta’, modestia, amore della verita’.
Difetti annullati
tirannia, megalomania, dittatura, eccentricita’, calamita’.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  4 Maggio: avanzamento, volonta’                                                                              14° B   
15 Luglio: amore, scoperte                                                                                           26°D 
25 settembre: spostamenti, revisioni                                                                              8°G        
6 Dicembre: gioia, discendenza                                                                                   20°I    
16 Febbraio: desiderio, elevazione                                                                               2° L
Ora 14.40 - 15.00: guarigione, sapere, realizzazioni                                                     QH                                        
Aspetti con Angelo n.ro
' 33 - 57  # 63 - 27  $ 21 - 69  " 09
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 51 - 01
 
su
 
46 – Nati tra l’1 e il 5 Novembre: Angelo ARIEL - layr[ (Dio Rivelatore)
Capacita’ di comprendere i segreti della natura. Propensione per la scienza, la medicina e ricerca. Mente lucida ed
ottima intuizione. Protezione dagli incidenti. Sogni premonitori.

 
l a y r [

46. ARIEL
Appartiene al coro dei
Virtu’
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dall'1 al 5 Novembre, dal 15° al 19° dello H, pianeta Q, ora: dalle 15.00 alle 15.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
e’ dotato di spirito fermo e di notevole costanza, nonche’ di un'intelligenza acuta che lo rende adatto agli studi
scientifici e di ricerca.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
il conseguimento di scoperte clamorose (riguardanti soprattutto la Natura ) e rivelazioni in sogno.
Deve essere invocato 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

dalle 15.00 alle 15.20, recitando il 9° versetto del Salmo 144:


Suavis Dominus universis, et miserationes eius super omnia opera eius.
(Sal.145,9 - Buono e’ il Signore verso tutti, e le sue misericordie sono per tutte le sue opere.

Y wyc[mlkl[ wymjrw lkl hwhybwf


ê Tov Adonaj lakkol werachamaw ‘al kol ma’asaw. )                
Il genio contrario
porta inquietudine e tristezza, ispira l'incoerenza e tenta gli spiriti deboli per indurli al male.
Questo Angelo e’ dispensatore di energie venusiane e solari. Secondo la Tradizione , lo si invoca per vedere in
anticipo il futuro. Viene chiamato "DIO Rivelatore" e, per aiutarci a realizzare i nostri sogni, puo’ farci trovare
tesori nascosti. L'oro, le monete, i biglietti di banca, sono solo Luce condensata; se ne abbiamo possiamo
attuare i nostri progetti molto piu’ rapidamente. Le Preghiere rivolte a quest'Angelo vertono principalmente su
richieste di beni materiali che consentiranno di agire con maggior efficacia e facilita’; l'Opera Divina e’ il mondo
materiale, visibile, e DIO tiene alla riuscita della Sua Creazione. I protetti di ARIEL potranno fare una scoperta
importantissima, sia spirituale, sia materiale, che cambiera’ la loro vita perche’ dara’ loro nuove possibilita’.
ARIEL illumina il canale per il quale noi percepiamo le ricompense materiali; e, come la Luce Vita , cosi’
quest'Angelo muove in larga misura le cose nell'ambito della vitalita’ e dell'amore. Altri Angeli sono incaricati di
guidarci all'edificazione della Societa’, ma ARIEL ha un solo, specifico incarico: quello di farci prendere
coscienza delle molteplici bellezze del mondo gia’ costruito (in precedenza). Traendo profitto dall'influenza di
quest'Angelo - Sole, e’ possibile diventare Grande Cavaliere di DIO, per il fatto di poter investire del denaro nella
diffusione della spiritualita’; inoltre alle persone protette da quest'Angelo e’ concesso il dono innato di una
notevole abilita’ manuale, cosicche’ potranno affermarsi mirabilmente come gioiellieri o tagliatori di pietre
preziose. La tradizione ci dice che ARIEL "scopre i tesori nascosti" e "rivela i segreti della natura": il riferimento
e’ probabilmente alle scoperte scientifiche che riguardano i meccanismi della vita e della sua riproduzione.
Essenza Angelica
SCOPERTA
Qualita’ sviluppate
saper vivere, sensibilita’, delicatezza, fiducia in se’, buona organizzazione, conoscenza di se’, comprensione dei
propri errori.
Difetti annullati
confusione mentale, spirito debole.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  5 maggio: ricchezza, comprensione                                                                           15° B   
16 luglio: rivelazioni veritiere, meraviglia                                                                      27°D 
26 settembre: energia, soccorso                                                                                    9°G        
  7 dicembre: appoggio, esaltazione                                                                             21°I    
17 febbraio: divulgazione, eloquenza                                                                             3° L
Ora 15.00 - 15.20: fortuna, intelligenza sublime                                                            QH
Aspetti con Angelo n.ro
' 34 - 58  # 64 - 28  $ 22 - 70  " 10
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 52 - 02
 
su
 
47 – Periodo dal 6 al 10 Novembre: Angelo ASALIAH - hyl`[ (Dio Veritiero)
Animo elevato. Capacita’ di elevarsi verso la Luce. Spirito mistico. Amore per la giustizia e la Verita ’. Interesse
verso le discipline esoteriche. Capacita’ di comprensione, profondita’ di pensiero.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y l v [

47. ASALIAH
Appartiene al coro dei
Virtu’
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 6 al 10 Novembre, dal 20° al 24° dello H, pianeta T, ora: dalle 15.20 alle 15.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
avra’ carattere piacevole e sara’ portato alla giustizia e alla vita contemplativa.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
giudizi positivi, carattere affabile, inclinazione per lo studio e per la Conoscenza.
Deve essere invocato 
dalle 15.20 alle 15.40, recitando il 24° versetto del Salmo 103:
Quam magnificata sunt opera tua, Domine! Omnia in sapientia feristi, impleta est terra creatura tua.
(Sal.104,24 - Quanto sono grandi, Signore, le tue opere! Tutto hai fatto con sapienza, la terra e’ piena delle tue
creature.

Y knynq xrah halm tyc[ hmkjb mlk hwhy kyv[m wbrhm


ê Mah rabbu ma’asèkha, Adonaj! Kullam bechokhma ‘asìta; male’ah ha’àretz, qinjanèkha. )                
Il genio contrario
ispira azioni contrarie alla morale e induce gli uomini a credere alle menzogne.
Questo Angelo, mercuriano del Sole, e’ definito dalla Tradizione Angelo di Giustizia e di Verita’. Cosa
pienamente esatta ( la Verita ’ e’ l'energia Solare e la Giustizia e’ l'energia di Mercurio) in concreto, la persona
puo’ svolgere con successo compiti intellettuali, perche’ l'Angelo illuminera’ intensamente il suo intelletto e i suoi
pensieri. Le energie del Sole e di Mercurio, agendo in concerto, scacciano dalla mente i pensieri negativi e i
giudizi erronei. La memoria viene prodigiosamente rinforzata; con un'ottima memoria e le idee chiare, la persona
trovera’ soluzioni a tutti i problemi. Tutto e’ possibile, con l'aiuto del nostro Angelo Custode, che ci ama
appassionatamente. ASALIAH orienta la nostra Volonta’ verso l'esteriorizzazione del Pensiero Divino, Cosmico;
questo Angelo illumina i mezzi di comunicazione sociale, affinche’ la persona abbia la possibilita’ di pronunciarsi
senza declamare o arringare, possa esibire i propri meriti o esternare le proprie opinioni con la dovuta incisivita’.
La persona sara’ di per se’ molto comunicativa, estroversa, pronta a trasmettere il proprio messaggio: sara’ una
porta spalancata, attraverso la quale uomini e donne potranno scorgere la Via Celeste. Il soggetto ha il dovere di
proclamare l'Ordine Celeste, di annunciare ch'egli esiste per istituirlo: il suo compito consiste nella ricerca degli
elementi necessari affinche’ tale proclama possa essere udito e ascoltato, se egli infatti lasciasse il suo
messaggio nel deserto non avrebbe risposta. ASALIAH e’ un angelo al quale ci si rivolge essenzialmente per
ringraziare Dio delle grazie e benedizioni ricevute: ogni volta che una nostra richiesta, magari avanzata mediante
uno degli alti angeli, sara’ stata accolta ed esaudita, sara’ opportuno rivolgersi ad ASALIAH per chiedergli di
innalzare a Dio il nostro ringraziamento e la nostra gratitudine.
Essenza Angelica
CONTEMPLAZIONE

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Qualita’ sviluppate
elevazione dell'anima, entusiasmo per la verita’ divina, lungimiranza, probita’, capacita’ di tornare nei propri
passi.
Difetti annullati
immoralita’, scandalo, errori di valutazione.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  6 maggio: pienezza, illuminazione                                                                              16° B   
17 luglio: integrazione, retribuzione                                                                              28°D 
27 settembre: fraternita’, elevazione                                                                             10°G        
  8 dicembre: provvidenza, misericordia                                                                       22°I    
18 febbraio: devozione, trasformazione                                                                         4° L
Ora 15.20 - 15.40: onesta’, equilibrio armonioso                                                          T H                     
Aspetti con Angelo n.ro
' 35 - 59  # 65 - 29  $ 23 - 71  " 11
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 53 - 03
 
su
 
48 – Periodo dal 11 al 15 Novembre: Angelo MIHAEL - lahyM (Dio Caritatevole)
Capacita’ di suscitare amore, pace e benevolenza fra gli altri. Amici fidati. Sogni premonitori. Matrimonio felice e
grande senso di responsabilita’ verso i figli. Longevita’.

 
l a h y M

48. MIHAEL
Appartiene al coro dei
Virtu’
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dall’11 al 15 Novembre, dal 25° al 29° dello H, pianeta T, ora: dalle 15.40 alle 16.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ di temperamento sentimentale, inclinata verso l’amore e i piaceri.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
amore coniugale, pace e unione fra gli sposi, fedelta’, intuito, premonizioni fondate, fecondita’ (relativa alla prole
e alle opere dell'ingegno), piacevoli evasioni.
Deve essere invocato 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

dalle 15.40 alle 16.00, recitando il 2° versetto del Salmo 97:


Notum fecit Dominus salutare suum, in conspectu gentium revelavit iustitiam suam
(Sal.98,2 - Il Signore ha fatto conoscere la sua salvezza, agli occhi dei popoli ha rivelato la sua giustizia.

Y wtqdx hlg mywgh yny[l wt[wvy hwhy [ydwh


ê Hodìa’ Adonaj jeshu’ato, le’ene haggojim ghillah tzidqato. )                
Il genio contrario
portera’ infedelta’ nel matrimonio, sterilita’ e gelosia.
Questo Angelo governa le energie lunari nell'ambito del Coro Solare e orienta la vita matrimoniale e di coppia; e’
l'agente fecondatore per eccellenza. Puo’ risolvere i casi di sterilita’ (i suoi protetti possono Pregarlo in
qualunque momento, mentre tutti gli altri possono farlo la Domenica , giorno di Mikael - Arcangelo). Le persone
che hanno quest'Angelo come Custode potranno stabilire rapporti armoniosi e profondi con l'altro sesso.
Saranno relazioni felici e piene d'immagine, di aneddoti, di avventure che arricchiranno. Secondo il Testo
Tradizionale, quest'Angelo ama che i suoi protetti viaggino molto e che assaporino tutti i piaceri, spirituali e
materiali. MIHAEL opera in modo che la nostra Coscienza si esprima precipuamente tramite i sentimenti. L'Ego
attua un lavorio interiore per trarre profitto dall'illuminazione che la nostra natura emotiva riceve, e accordarle per
cosi’ dire un elevato potere espressivo; i sentimenti vengono posti in evidenza, in risalto, e tutto cio’ che la
persona realizzera’ fara’ leva sui sentimenti stessi. Quest'Angelo - Sole e’ solidale con quanti ricercano
l'interiorita’; la Sua Luce si manifesta nella profondita’ dell'essere, illuminando paesaggi segreti nel vivo
dell'individuo, onde quest'ultimo opera la’ dove il suo Sole interno brilla per vedere chiaramente cio’ che egli e’
intento a fare. MIHAEL protegge l'unione coniugale, conservando l'amore, l'armonia e la fedelta’ tra marito e
moglie; inoltre dota gli uomini di una forte intuizione, permettendogli di avere presentimenti esatti di cio’ che sta
per capitargli.
Essenza Angelica
PROCREAZIONE
Qualita’ sviluppate
difesa della famiglia, armonia coniugale, affetto, fedelta’, fecondita’, amore, riconciliazione.
Difetti annullati
sterilita’, incostanza, discordia, problemi coniugali.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  7 maggio: fecondita’, donazioni                                                                                  17° B   
18 luglio: ascesa,  espansione                                                                                     29°D 
28 settembre: riuscita, dimostrazione                                                                           11°G          
9 dicembre: benessere, conoscenza                                                                            23°I    
19 febbraio: incanto, elevazione                                                                                    5° L
Ora 15.40 - 16.00: sogni realizzati, fecondita’, fortuna                                                  T H                    
Aspetti con Angelo n.ro
' 36 - 60  # 66 - 30  $ 24 - 72  " 12
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 54 - 04
 
su
 
 
 
PRINCIPATI
 
 
 
 
 
 
Sede Sefirotica : Netzah - j[n ( La Vittoria )
                                                                                                                                                     

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
Nomi Divini       :  Elyon     -     nwyl[ ( Altissimo )
                            Zakai      -          ykz ( Puro )
                            Araritha - atyrara ( Immutabile )
 
Coro dei Principati - myhla (Elohim)
Sono i protettori delle manifestazioni religiose e di culto che stabiliscono e  conservano i legami tra creature e
Creatore; costituiscono il ponte tra la manifestazione materiale e l’essenza spirituale.
Aiutano ad armonizzare l'affettivita’, l'amore, la sensibilita’, il senso estetico (arte, poesia, letteratura) e
sentimento. I Principati insegnano a vivere il sentimento dell'amore piu’ intensamente e piu’ armoniosamente.
Aiutano e infondono l'energia necessaria per pervenire al rispetto dell'altro, per acquisire la fiducia in noi stessi e
negli altri. Si possono invocare anche per sviluppare la percezione della bellezza, dell'armonia e per lo sviluppo
delle attitudini artistiche.
 

Arcangelo HANIEL - laynah (Grazia di Dio)

L’Arcangelo dell’amore umano, del dono reciproco di se’. Insegna la fermezza di carattere. Viene invocato quale
forza potente contro il male. Distribuisce energia e concreto interesse per ogni cosa. Suoi sottoposti: Cerviel e Agiel.
L’Arcangelo HANIEL: Potenza dell’Amore e della Bellezza. L’Amore, dominato dall’Arcangelo RAZIEL (Energie
del Turbine HOCHMAH – URANO), ci porta a desiderare l’Unita’. Tutti debbono capire che quanto e’ diverso e’
destinato a unificarsi, a “essere UNO”. Ma l’Amore che ci viene concesso da HANIEL e’ piu’ esattamente il
desiderio di incorporare ogni cosa in noi stessi, ovvero di possedere tutto e di goderne. HANIEL e’
l’amministratore di questa energia, di questo desiderio che si sposta attraverso l’ETERE LUMINOSO e che si
esprime per mezzo dei cinque sensi. Questo desiderio di tutto possedere, di tutto sperimentare, e’ di portata
fondamentale per la nostra evoluzione; e’ cosi’ infatti che si perviene alla Conoscenza. “L’Arcangelo HANIEL e
gli Angeli Principati, esaltano, magnificano la realta’, per renderla desiderabile alle donne e agli uomini in cerca
di esperienze”. Quando una persona si trova gia’ nel riflusso della sua vita ed e’ orientata verso la realta’
spirituale, HANIEL parimenti lo sprona per proiettarlo in alto, sulle vette, quasi fosse una freccia. Questo
Arcangelo rappresenta l’Amore, per cio’ che si colloca Quaggiu’, o che si situa Lassu’. Cosi’ si e’ liberi di
utilizzare, nell’uno o nell’altro senso, l’eccedenza di energia stimolante che viene dagli Angeli e dagli Arcangeli.
HANIEL governa e distribuisce le correnti dell’ETERE LUMINOSO, ossia dell’energia che rende funzionanti i
nostri cinque sensi come gia’ introdotto. Grazie a questi ultimi, ci e’ dato di conoscere il Mondo materiale; non si
tratta peraltro di una conoscenza globale, bensi’ di quella che penetra in noi per via sensoriale. Da Lui dipende il
nostro concreto interesse per ogni cosa, e questo interesse, manipolato dai cinque sensi fara’ si’ che le cose
suscitino in noi compiacenza o ripugnanza.
 
su
 
49 – Periodo dal 16 al 20 Novembre: Angelo VEHUEL - lawhw (Dio Grande)
Protezione dai furti e dagli incidenti. Animo generoso, disponibilita’ verso gli altri. Propensione all'insegnamento.
Capacita’ di riappacificare i contendenti.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
l a w h w

49. VEHUEL
Appartiene al coro dei
Principati
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 16 al 20 Novembre, dal 0° al 4° del I , pianeta S, ora: dalle 16.00 alle 16.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ sensibile, generoso, stimato dal prossimo e si dedichera’ con profitto alla letteratura, alla giurisprudenza e
alla diplomazia.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
una personalita’ acuta e sensibile, nonche’ la possibilita’ di acquistare una personalita’ di spicco nel campo della
giurisprudenza, delle lettere o della diplomazia.
Deve essere invocato 
dalle 16.00 alle 16.20, recitando il 3° versetto del Salmo 144:
Magnus Dominus et laudabilis nimis, et magnitudinis eius non est investigatio.
(Sal.145,3 - Grande e’ il Signore e degno di ogni lode, la sua grandezza non si puo’ misurare.

Y rqj nya wtldglw dam llhmw hwhy lwdg


ê Gadol Adonaj umehullal me’od, weligdullato en chèqer.)                
Il genio contrario
porta odio, egoismo e ipocrisia.
Questo Angelo uraniano del Coro dei Principati venusiani, e’ il piu’ sublime, il piu’ esaltato, quello che riunisce in
se i piaceri del Cielo e della Terra! Intensifica le percezioni sensoriali e, intorno ai suoi protetti, tutto splende
(naturalmente se essi si rivolgono al Lui). La vista, l'udito, il tatto, l'olfatto, il gusto, saranno talmente acuti che
queste persone loderanno e benediranno il Creatore! L'individuo potra’ sviluppare molteplici capacita’ e virtu’,
sara’ apprezzato ed amato ovunque, non solo per il suo talento, ma anche grazie all'aiuto provvidenziale che gli
dara’ l'Angelo. sara’ molto generoso e quelli che gli staranno accanto si sentiranno protetti dalla sua sola
presenza. L'influenza di VEHUEL fa integrare alla vita dell'individuo le persone che si trovano in affinita’ con lui;
la persona assimila, incorpora gli amici alla propria essenza, potremmo dire che li inghiotte. VEHUEL e’ l'Angelo
della perfetta amicizia: un'amicizia anche troppa perfetta, nella misura in cui gli amici stessi recheranno il
marchio di VEHUEL. VEHUEL, fa scoprire agli Umani la bellezza dell'Ordine Divino; gli sprona ad agire di
conserva con la Divinita ’, rivelata come tale o meno. Ma perche’ ci possa accadere, quest'Angelo, promuove
l'alleanza fra quanti si assomigliano, affinche’, una volta riuniti, possano edificare insieme una nuova societa’
basata sulla gioia comune. VEHUEL e’ un angelo di consolazione, che dev'essere invocato ogni volta che il
nostro spirito e’ triste e contrariato per le tribolazioni del mondo, per averne conforto e speranza. Questo angelo
puo’ inoltre proteggere tutti coloro che raggiungono le fama e la notorieta’ distinguendosi per le proprie capacita’.
Essenza Angelica
ELEVAZIONE
Qualita’ sviluppate

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

altruismo, tolleranza, capacita’ di cogliere il bello ovunque, generosita’ d'animo, valori morali.
Difetti annullati
odio, egocentrismo, intolleranza.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  8 maggio: eccellenza, esaltazione                                                                               18°B   
19 luglio: adorazione, comunicazione                                                                             0°E
29 settembre: habitat, risanamento                                                                               12°G          
10 dicembre: evoluzione, liberazione                                                                            24°I    
20 febbraio: purezza, alte scienze                                                                                  6° L
Ora 16.00 - 16.20: intelligenza, altruismo, riuscita                                                         S I      
Aspetti con Angelo n.ro
' 37 - 61  # 67 - 31  $ 25 - 01  " 13
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 55 - 05
 
su
 
50 – Periodo dal 21 al 25 Novembre: Angelo DANIEL - laynd (Dio Chiarificatore)
Capacita’ di sintesi e profondita’ di ragionamento. Amore per la bellezza e l'arte. Carattere magnetico, capace di
consolare ed aiutare gli altri. Protezione dagli aggressori.

 
l a y n d

50. DANIEL
Appartiene al coro dei
Principati
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 21 al 25 Novembre, dal 5° al 9° del I , pianeta S, ora: dalle 16.20 alle 16.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
si dedichera’ col profitto agli affari (essendo naturalmente dotato di un sesto senso molto spiccato) amera’ la
lettura e si distinguera’ per l’eloquenza.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
misericordia divina,efficaci consolazioni, eloquenza, senso degli affari, rapida carriera nella professione di
Giudice, spiccata inclinazione per le lettere e la filosofia.
Deve essere invocato 
dalle 16.20 alle 16.40, recitando il 8° versetto del Salmo 102:

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Miserator et misericors Dominus, longanimis et multae misericordie.


(Sal.103,8 - Buono e pietoso e’ il Signore, lento all'ira e grande nell'amore.

Y dsjbrw mypa kra hwhy nwnjw mwjr


ê Rachum wechannun Adonaj, èrekh appàjim werav chàsed.)                
Il genio contrario
influisce su coloro che odiano il lavoro e tentano di vivere con mezzi illeciti.
Questo Angelo dispensa le energie di Saturno e di Venere. Inocula nelle Leggi umane la bonta’, la bellezza e
l'armonia. E' chiamato Angelo Misericordioso: i suoi protetti sono riflessivi, buoni consiglieri, portatori di armonia
e di giustizia nel senso piu’ umano del termine. Infatti con il suo aiuto, la persona soddisfera’ completamente i
suoi desideri di umani, senza infrangere la Legge Divina. Chi e’ protetto da quest'Angelo e’ un giudice nato,
anche se non esercita questa professione; anche il miglior difensore. Possiamo pregare DANIEL soprattutto per
questioni legali: otterremo effetti immediati! I nati durante la sua reggenza potranno avere il dono dell'eloquenza
e del canto e saranno ottimi persuasori. Potranno ottenere grandi successi nel campo degli affari, grazie alle loro
capacita’ di conciliatori; insomma, DANIEL garantisce successo nella Vita a tutti i suoi protetti. DANIEL stimola
l'amore per il comando, la persona sara’ portata a dirigere, fruira’ di rango e funzioni elevate; parallelamente,
l'altra ala di quest'Angelo assicura la simpatia dei dirigenti. Di conseguenza, sotto il suo influsso questa persona
non fatichera’ a trovare un impiego, ne’ ad accedere a posizioni di notevole responsabilita’. Il gusto e le
agevolazioni accordati dall'Angelo DANIEL implicano peraltro l'esistenza del soggetto di un'attitudine innata e
una Volonta’ che esorti all'azione; in mancanza dell'attitudine, egli fallira’ nel proprio intento, tuttavia, una volta
perduto il lavoro trovera’ senza sforzo un nuovo incarico e cosi’ via fino alla stabilizzazione. Sebbene DANIEL
venga indicato come l'angelo che "serve per ottenere la misericordia di Dio" e che "domina la giustizia, gli
avvocati, i procuratori e tutti i magistrati", la sua funzione piu’ importante e’ quella di ispirare in modo positivo
coloro che devono prendere una decisione importante e sono invece preda dell'incertezza.
Essenza Angelica
ELOQUENZA
Qualita’ sviluppate
eloquenza, diplomazia, conforto, estetismo, giustizia, amore e rispetto delle Leggi Divine, delicatezza d'eloquio.
Difetti annullati
frode, intransigenza, accusa, delazione.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
  9 maggio: eloquio, diplomazia,                                                                                    19°B   
20 luglio: associazione, conforto                                                                                     1°E
30 settembre: conferenze, amnistia                                                                              13°G          
11 dicembre: considerazione, ridimensionamento                                                        25°I    
21 febbraio: giustizia, dono                                                                                             7° L
Ora 16.20 - 16.40: eloquenza, fascino, umanita’                                                            S I        
Aspetti con Angelo n.ro
' 38 - 62  # 68 - 32  $ 26 - 02  " 14
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 56 - 06
 
su
 
51 – Periodo dal 26 al 30 Novembre: Angelo HAHASIAH - hy`jh (Dio Occulto)
Saggezza, animo nobile ed elevato verso le cose dello Spirito. Vocazione per la medicina e la ricerca scientifica.
Amore per il prossimo. Protezione dai bugiardi.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
l a v j h

51. HAHASIAH
Appartiene al coro dei
Principati
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 26 al 30 Novembre, dal 10° al 14° del I , pianeta R, ora: dalle 16.40 alle 17.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
amera’ le scienze e la ricerca, e potra’ dedicarsi con profitto agli studi e alla professione di medico.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
conoscenza delle peculiarita’ e qualita’ degli animali, vegetali e minerali, e altresi’ successo nella carriera medica
e in quella farmaceutica.
Deve essere invocato 
dalle 16.40 alle 17.00, recitando il 31° versetto del Salmo 103:
Sit gloria Domini in saeculum; laetetur Dominus in operibus suis. 
(Sal.104,31 - La gloria del Signore sia per sempre; gioisca il Signore nelle sue opere.

Y wyc[mb hwhy jmvy mlw[l hwhy dwbk yhy


ê Jehi khevod Adonaj le’olam; jismach Adonaj bema’asaw. )                
Il genio contrario
ispira i ciarlatani e tutti coloro che ingannano il prossimo promettendo cose assurde e incredibili.
Questo Angelo e’ un’emanazione gioviana del Coro dei Principati (di energia venusiana). HAHASIAH e’ portatore
principalmente di Bonta’ infinita! Secondo il testo tradizionale, egli fa scoprire i misteri della saggezza e della
Natura, in special modo, la famosa Pietra Filosofale e la Panacea Universale. Il suo protetto potra’ possedere un
sapere enorme, impressionante, che non sara’ frutto di esperienza ne’ di studi, ma verra’ infuso direttamente
dall'Angelo, in virtu’ di meriti acquisiti dalla persona nelle sue vite precedenti. Questa persona conoscera’ le
proprieta’ dei regni inferiori e potra’ chiedere e ottenere poteri per guarire se stessa e gli altri. Potra’ restituire la
salute (fisica e spirituale) ai sofferenti e, ovunque, la sua opera diventera’ preziosa, anzi, provvidenziale.
HAHASIAH incita la persona a esteriorizzarsi, come fossero suoi, i valori che egli vi infonde: pace, armonia,
spirito conviviale, unione benevola fra tutti, garbo e fratellanza a livello universale. Ed ecco pertanto il desiderio
di compiere gesti edificanti e nobili, l'aspirazione a comportarsi in modo sublime, suscettibile di procacciargli
ammirazione, ovvero una persona difficile da superare, soprattutto nei principi. L'Amore sara’ posto al servizio
del Disegno Divino nella sua fase di esteriorizzazione, il soggetto si sentira’ totalmente identificato con la propria
Missione. HAHASIAH, impone il rispetto della vera autorita’, sicche’ la biblica espressione della Preghiera al
Padre "sia fatta la Tua Volonta ’" acquistera’ pienamente il suo significato. La persona sara’ impegnata in
missioni imperniate sull'Amore; per sua Virtu’ l'Amore verra’ interiorizzato, facendolo affluire dalle energie che
HAHASIAH dispensa, per poi a sua volta riversarlo sul mondo. Quest'angelo esercita la sua influenza su attivita’
quali la chimica e la fisica, promuovendo tutte le scoperte della medicina che possono alleviare le sofferenze
degli esseri umani.
Essenza Angelica

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

MEDICINA UNIVERSALE O PIETRA FILOSOFALE


Qualita’ sviluppate
comprensione dell'Opera Divina e del principio di causa e d'effetto che permette di guarire, amore radioso,
tolleranza e fiducia.
Difetti annullati
ciarlataneria, presunzione, dubbio, mancanza di fiducia, gelosia.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
10 maggio: guarigione, trasformazione                                                                          20°B   
21 luglio: cambiamento, purificazione                                                                             2°E
  1 ottobre: fascino, comprensione                                                                                14°G          
12 dicembre: abbondanza, protezione                                                                          26°I    
22 febbraio: anima gemella, accordo                                                                              8° L
Ora 16.40 - 17.00: sapere, saggezza, discernimento                                                     RI         
Aspetti con Angelo n.ro
' 39 - 61  # 69 - 33  $ 27 - 03  " 15
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 57 - 07
 
su
 
52 – Periodo dall'1 e il 5 Dicembre: Angelo IMAMIAH - hymm[ (Dio Altissimo)
Protezione dagli incidenti durante i viaggi. Amore per la liberta’. Successo negli affari e nelle societa’. Spirito
indipendente ma amichevole. Ottima memoria.

 
h y mm [

52. IMAMIAH
Appartiene al coro dei
Principati
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dall’1 al 5 Dicembre, dal 15° al 19° del del I , pianeta R, ora: dalle 17.00 alle 17.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ dotato di un carattere che lo rende disposto a sopportare le avversita’ della vita e sara’ amante del lavoro.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
la distruzione del potere dei nemici, protezione e liberazione dei prigionieri, carattere energico e spirito
ardimentoso; gestisce le energie marziane e venusiane.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Deve essere invocato 


dalle 17.00 alle 17.20, recitando il 18° versetto del Salmo 7:
Confitebor Domino secundum iustitiam eius et psallam nomini Domini, Altissimi.
(Sal.7,18 - Lodero’ il Signore secondo la sua giustizia e cantero’ il nome di Dio, l'Altissimo .

Y nwyl[ hwhymv hrmzaw wqdxk hwhy hdwa


ê Odeh Adonaj ketzidqo wa’azammerah shem Adonaj, ’Eljon.)                
Il genio contrario
ispira la litigiosita’, l'orgoglio e la cattiveria nei confronti del prossimo.
Questo Angelo, secondo il Testo Tradizionale, ha la sua funzione di distruggere il potere dei nostri nemici e di
suggerire ai prigionieri i mezzi per ottenere la liberta’. Tali funzioni vanno riferite innanzitutto alla nostra
interiorita’: il nostro nemico e’ la volonta’ negativa, i desideri perversi. L’Angelo ci libera da questa schiavitu’
dandoci i mezzi per liberarci: egli purifica la nostra coscienza (se glielo chiediamo) scaccia gli impulsi negativi e li
sostituisce con sentimenti buoni e virtuosi.Il Testo aggiunge che la persona realizzera’ senza sforzo qualunque
tipo di lavoro (Marte rappresenta il lavoro, Venere rappresenta la facilita’, la dolcezza). L’Angelo rendera’ facile
l’esteriorizzazione di queste Forze e la persona avra’ successo nella vita sociale, quando si occupera’
dell’assistenza ai prigionieri o a persone che vivono in situazioni difficili. Da questa persona, la Societa ’
ricevera’ tangibili attestazioni d’amore; ella sara’ apportatrice di concordia, di bellezza, di armonia e la bellezza,
in particolare, sara’ per l’individuo solida garanzia di grazia e di successo, giacche’ IMAMIAH opera
precipuamente sulle forme fisiche. L’energia dovuta a questo Angelo produce anche l’amore per noi stessi; ne
consegue che la stima di se’ determina una condotta esemplare, da cui discende la facolta’ di essere stimati
dagli altri. IMAMIAH accorda il piacere di cio’ che e’ primordiale, l’anelito a quanto e’ divino; il desiderio di
abbellire, indubbiamente, ma di abbellire il mondo invisibile, quello che non ci e’ dato di contemplare. Anche
quest'angelo, come gia’ alcuni precedenti, puo’ essere invocato come aiuto nei confronti dei nostri nemici, per
eliminarne il cattivo influsso su di noi e per mantenerci al sicuro da loro: affinche’ questo accada, e’ necessario
che chi chiede l'aiuto d' IMAMIAH sia nel giusto, oppure sinceramente pentito per gli errori commessi. IMAMIAH
inoltre, aiuta coloro che sono prigionieri a riottenere la liberta’.
Essenza Angelica
AMNISTIA  ED ESPIAZIONE DEI PECCATI
Qualita’ sviluppate
capacita’ di riconoscere i propri errori, perdono, correzione dei vizi e delle cattive abitudini.
Difetti annullati
perversione sessuale, bestemmia, malvagita’, volgarita’, litigiosita’.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
11 Maggio: dono di se’, perdono                                                                                   21°B   
22 Luglio: missione, riflessioni                                                                                        3°E
  2 Ottobre: gioia, concessioni                                                                                       15°G          
13 Dicembre: adattamento, riconoscere                                                                       27°I    
23 Febbraio: emozioni, fortuna                                                                                       9° L
Ora 17.00 - 17.20: liberazione, iniziazione, viaggi                                                          RI
Aspetti con Angelo n.ro
' 40 - 62  # 70 - 34  $ 28 - 04  " 16
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 58 - 08
 
su
 
53 – Periodo dal 6 al 10 Dicembre: Angelo NANAEL - laann (Dio Onnisciente)
Ispirazione per lo studio delle scienze occulte. Conoscenze esoteriche attraverso la meditazione. Ispirazione agli
avvocati ed ai magistrati. Amore per la verita’.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
l a a n n

53. NANAEL
Appartiene al coro dei
Principati
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 6 al 10 Dicembre, dal 20° al 24° del I , pianeta W, ora: dalle 17.20 alle 17.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ portato ad amare la meditazione e la vita ritirata, che gli permetteranno di dedicarsi alle speculazioni di
carattere metafisico.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
comprensione delle scienze astratte e dell'esoterismo, facolta’ di trovare alloggio in luogo situato al riparo dal
clamore del Consorzio umano.
Deve essere invocato 
dalle 17.20 alle 17.40, recitando il 75° versetto del Salmo 118:
Cognomi, Domine, quia aequitas iudicia tua, et in veritate humiliasti me.
(Sal.119,75 - Signore, so che giusti sono i tuoi giudizi e con ragione mi hai umiliato.

Y yntyn[ hnwmaw kyfpvm qdxyk hwhy yt[dy


ê Jadà’ti, Adonaj, ki tzédeq mishpatèkha we’emunah ‘innitàni. )                
Il genio contrario
ispira l'ignoranza e l'avversione nei confronti della cultura.
Questo Angelo e’ l'aspetto solare delle energie venusiane del Coro dei Principati. E' l'Angelo piu’ splendente e
luminoso (insieme a VEHUEL) Secondo la tradizione, egli permette di vedere Dio e di salire i 72 gradini della
scala di Giacobbe. Conoscere la Verita ’ che sta in alto, dara’ al suo protetto la possibilita’ di esprimere in Basso
cio’ che e’ giusto. Tale tendenza orientera’ l'individuo verso la magistratura, ma egli non applichera’ la Legge con
la severita’ dell'Antico Taglione, ma secondo la nuova regola che Gesu’ Cristo e’ venuto ad insegnarci e che
tiene conto di questa scala di 72 gradini sulla quale si puo’ vedere quale gradino occupa l'uomo che deve
amministrare la Legge. La tradizione ci dice che NANAEL "domina le Alte Scienze", indicando con questo
termine i sistemi filosofici e religiosi che portano l'uomo a intuire la verita’ e ad accostarsi a Dio. Il versetto biblico
che corrisponde a quest'angelo riveste, in questo senso, una particolare importanza: e’ infatti tratto dal Salmo
118, che e’ diviso in 22 parti, ciascuna delle quali corrisponde a una delle 22 lettere dell'alfabeto ebraico, in una
sequenza che indica una progressiva salita dello spirito dell'uomo verso Dio. Quest'Angelo puo’ farci possedere
la Verita ’, puo’ farci Vedere, Sentire, Percepire con i 5 sensi, cio’ che e’ giusto e utile. Da Lui, si possono
ottenere tutti i poteri per trasferire sulla Terra l'ordine e la perfezione celesti. Il Disegno Divino comporta il
rispetto di alcune regole, di certi doveri, e l'energia dispensata da NANAEL intensifica l'amore per le suddette
norme; il risultato di tale amore, logico e naturale, non potra’ che risolversi in una condotta in armonia con le
regole stesse. Cio’ costituisce la base di un comportamento religioso - spirituale, e segna il fiorire di qualsivoglia
persona animata da spirito religioso, nonche’ da sentimenti nobili ed elevati. La persona in questione avra’ una
spiccata inclinazione per l'ordine, l'ordine vero, quello che emana da regole eterne. In sostanza, chi e’ soggetto

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

all'influsso di quest'Angelo sara’ ligio ai principi di una morale di altissimo livello.


Essenza Angelica
COMUNICAZIONE SPIRITUALE
Qualita’ sviluppate
amore di DIO e delle sue creazioni, amore per la vita, pace interiore, servizio disinteressato all'umanita’, richiamo
del silenzio.
Difetti annullati
narcisismo, ricerca della confusione, ignoranza dell'altro, difficolta’ di comunicazione.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
12 maggio: rigore, consigli                                                                                             22°B   
23 luglio: provvidenza, grazia                                                                                          4°E
  3 ottobre: incontro, chiarificazione                                                                               16°G          
14 dicembre: fortuna, talento                                                                                         28°I    
24 febbraio: bonta’, combattere per la giustizia                                                               9°L
Ora 17.20 - 17.40: calma, pace, spiritualita’                                                                 W  I             
Aspetti con Angelo n.ro
' 41 - 63  # 71 - 35  $ 29 - 05  " 17
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 59 - 09
 
su
 
54 – Periodo dall’ 11 e il 15 Dicembre: Angelo NITHAEL - latyn (Dio Celestiale)
Vita lunga e serena. Protezione dai pericoli aiuto divino nei momenti di difficolta’. Sentimenti religiosi, nobilta’
d'animo. Capacita’ di portare aiuto ai sofferenti.

 
l a t y n

54. NITHAEL 
Appartiene al coro dei
Principati
Elemento
Fuoco
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dall’ 11 al 15 Dicembre, dal 25° al 29° del I , pianeta W, ora: dalle 17.40 alle 18.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ portato alla scrittura e all'eloquenza, grazie alle quali potra’ anche diventare famoso.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

fama attraverso le proprie opere scritte, eloquenza, reputazione nel mondo scientifico, benevolenza e favori
accordati dalle massime autorita’ dello Stato.
Deve essere invocato 
dalle 17.40 alle 18.00, recitando il 19° versetto del Salmo 102:
Dominus in coelo paravit sedem suam; et regnum ipsius omnibus dominabitur.
(Sal.103,19 - Il Signore ha stabilito nel cielo il suo trono e il suo regno su tutto l'universo domina.

Y hlvm lkb wtwklmw wask nykh mymvb hwhy


ê Adonaj bashshamàjim hekhin kis’o umalkhuto bakkol mashàla. )                
Il genio contrario
causa rivoluzioni e rovesci di fortuna, nonche’ sconvolgimenti in ogni campo della vita degli uomini, e ispira
coloro che intendono abbattere le autorita’ per impadronirsi delle loro cariche.
Questo Angelo, secondo la Tradizione , puo’ essere invocato per vivere a lungo e in buona salute, con l’aiuto
divino. Egli trasmette questo aiuto in primo luogo nell’interiorita’ della persona, assicurandole, una vita lunga. In
seguito, l’aiuto Divino, si riversera’ intorno alla persona e tutti ne riconosceranno le qualita’ e l’azione benefica.
NITHAEL, che concede il potere per Grazia Divina, e’ stato Custode di SALOMONE. Si puo’ chiedere a
quest’Angelo anche la Bellezza , perche’ e’ legato a Venere, la bonta’ e l’abbondanza di beni legittimi. Per una
nobile causa, puo’ concedere anche il potere di seduzione e quello di ispirare fiducia. Inoltre, NITHAEL trasmette
direttamente, ai figli dei suoi protetti, tutto cio’ che chiederanno per se stessi; la sua protezione Provvidenziale si
estende anche all’ambiente circostante. NITHAEL infonde la bellezza, la delicatezza, la grazia, il senso artistico
e tutti i poteri emanati dai Turbini di Vita della Colonna di Destra dell’Albero.
La persona rechera’ questi valori al mondo materiale, che grazie a essa assumera’ un aspetto splendente,
abbagliante. Questo Angelo accorda ai suoi protetti, il comando sulle Forze Spirituali della Colonna poc’anzi
citata, cioe’ il potere di cui disponeva SALOMONE. NITHAEL puo’ essere invocato per ottener la misericordia di
Dio e, nell'ambito della vita quotidiana, per conservare le posizioni che si sono raggiunte dal punto di vista
economico e professionale. La tradizione dice che "veglia sulle dinastie legittime e sulla stabilita’ degli imperi":
questo significa che se vogliamo rivolgerci a quest'angelo per proteggere quello che, abbiamo costruito, e’
necessario che le nostre azioni siano state corrette e ispirate ad un solido spirito di giustizia.  
Essenza Angelica
LEGITTIMITA’ SUCCESSORIA
Qualita’ sviluppate
rispetto dei valori, galanteria, tenerezza, dolcezza, gioia, amore per la Legge e rispetto della legalita’, stabilita’,
prestigio.
Difetti annullati
rovina, rivoluzione, illegalita’, cospirazione.
Giorni e ora di reggenza con i benefici
13 maggio: giustizia, stabilita’                                                                                        23°B   
24 luglio: gran cuore, tenerezza                                                                                      5°E
  4 ottobre: scrittura, rispetto                                                                                          17°G          
15 dicembre: amnistia, giusta causa                                                                             29°I    
25 febbraio: amore, gioia                                                                                               11°L
Ora 17.40 - 18.00: autorita’, elevazione, prestigio                                                        W  I        
Aspetti con Angelo n.ro
' 42 - 64  # 72 - 36  $ 30 - 06  " 18
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 60 - 10
 
su
 
55 – Periodo dal 16 al 20 Dicembre: Angelo MEBAHIAH - hyhbm (Dio Perpetuo)
Predisposizione per l'insegnamento. Amore per l'infanzia. Aiuto per la diffusione di idee spirituali. Grande serenita’
interiore. Carattere forte e generoso. Protezione dagli incidenti viaggio.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y h bm

55. MEBAHIAH
Appartiene al coro dei
Principati
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 16 al 20 Dicembre, da 0° al 4° del J , pianeta V, ora: dalle 18.00 alle 18.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ d'animo religioso e condurra’ una vita nel pieno rispetto delle leggi di Dio.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
prolificita’, conseguimenti in campi diversi, vita agiata, placida e serena.
Deve essere invocato 
dalle 18.00 alle 18.20, recitando il 13° versetto del Salmo 101:
Tu autem Domine, in aeternum permanes; et memoriale tuum in generationem et generationem.
(Sal.102,13 - Ma tu, Signore, rimani in eterno, il tuo ricordo per ogni generazione.

Y rdw rdl krkzw bvt mlw[l hwhy htaw


ê We’attah, Adonaj, le’olam teshev wezikhrekha ledor wador.)                
Il genio contrario
e’ nemico della verita’ e ispira tutti coloro che desiderano distruggere la religione.
Questo Angelo, MEBAHIAH, governa le energie di Mercurio nel Coro dei Principati che, globalmente, utilizzano
quelle venusiane dell’Arcangelo HANIEL. La Tradizione afferma che l’unione di queste due forze (energie) fa’ si’
che MEBAHIAH sia portatore di fecondita’ (Venere) ed eloquenza (Mercurio). Hiram, Re di Tiro, costruttore del
(primo) Tempio di Gerusalemme (quello di Salomone) ebbe per Custode quest’Angelo; i suoi protetti mettono
l’intelligenza e il pensiero al servizio della verita’ e di progetti importanti. In questi casi, per chi si rivolge a lui,
niente e’ impossibile. MEBAHIAH stimola l’esteriorizzazione dei pensieri piu’ nobili dell’individuo, quelli che egli
stesso avra’ elaborato. Cio’ significa che la bellezza dei suoi pensieri dipendera’ direttamente dalla qualita’ delle
sue riserve mentali interiori. Se infatti il suo intelletto (ovvero il suo Corpus mentale) fosse colmo di contenuti
mediocri o tetramente ambigui, l’Angelo stenterebbe a pervenire a esiti soddisfacenti. La persona si esprimera’
con grazia e cortesia, e alla fine sapra’ estrarre dal Pensiero Divino (infuso dall’Angelo) la parte piu’ preziosa;
egli possiede il dono dell’immagine, ed il suo eloquio sara’ percorso da ripetuti esempi, che faciliteranno la
comprensione delle sue idee. Sapra’ dunque esprimersi con la parola e col ricorso ai simboli.
Essenza Angelica
LUCIDITA’ INTELLETTUALE
Qualita’ sviluppate
creativita’ fisica e spirituale, ottimismo, comunicativa, riflessione prima dell’azione.
Difetti annullati
bestemmia, menzogna, ipocrisia, volgarita’, frode.
Giorni e ora di reggenza con i benefici               

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

14 maggio: rettitudine, riflessioni                                                                                   24°B   


25 luglio: profezia, adempimento                                                                                    6°E 
5 ottobre: progetti, capacita’                                                                                          18°G           
16 dicembre: trasformazione, creativita’                                                                         0°J
26 febbraio: coraggio, talento                                                                                        12°L
Ora 18.00 - 18.20: lucidita’, moralita’, notorieta’                                                             V J   
Aspetti con Angelo n.ro
' 43 - 65  # 01 - 37  $ 31 - 07  " 19
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 61 - F
 
su
 
56 – Periodo dal 21 al 25 Dicembre: Angelo POYEL - laywP (Dio Sostenitore)
Quest'Angelo accorda una protezione speciale. Benessere, fortuna, successo, capacita’ di riprendersi dalle malattie e
di guarire gli altri. Carattere conciliante, portatore di pace e tranquillita’.

 
l a y w P

56. POYEL
Appartiene al coro dei
Principati
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 21 al 25 Dicembre, dal 5° al  9° del J , pianeta V, ora: dalle 18.20 alle 18.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ di indole modesta e ammirato da tutti per le sue capacita’.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
amore, salute, ricchezza, fama, fortuna, erudizione, modestia, senso dell’umorismo.
Deve essere invocato 
dalle 18.20 alle 18.40, recitando il 14° versetto del Salmo 144:
Allevat Dominus omnes qui corruunt et erigit omnes depressos.
(Sal.145,14 -. Il Signore sostiene quelli che vacillano e rialza chiunque e’ caduto.

Y mypwpkhlkl pqwzw mylpnhlkl hwhy kmws


ê Somekh Adonaj lekhol hannofelim wezoqef lekhol hakkefufim.)                
Il genio contrario

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

rende eccessivamente ambiziosi e orgogliosi, inducendo gli uomini ad atteggiarsi a maestri e a voler
primeggiare per forza anche con mezzi illeciti.
Questo Angelo, POYEL, e’ indubbiamente l’Angelo piu’ seducente e chi lo ha come Custode e’ un fortunato
mortale! Chi gode della sua protezione, significa che lo ha meritato, agendo bene e precedenti. Quest’Angelo
(Principato di Venere) e’ meraviglioso perche’ concretizza le energie della Luna, quelle che formano le immagini
della nostra interiorita’. Inoltre, puo’ offrire all’anima dei suoi protetti i regali piu’ ricchi, perche’ porta in se’ le
energie di Venere (Bellezza e Salute), quella di Urano (Amore) e quelle di Giove (Ricchezza e Potere). Tutto
questo verra’ offerto in tale abbondanza che l’individuo potra’ proiettarlo all’esterno. A quel punto, insieme alla
sua piena realizzazione, egli godra’ la stima di tutti. L’Angelo POYEL elargisce una pioggia, un’autentica
profluvie di ricchezze, di bellezza e armonia, tramite la fonte ineffabile dei nostri sentimenti; egli d’altronde ha il
compito di sbloccare sentimenti cosmici, per metterli a disposizione dell’individuo. Questi pertanto sara’ educato,
raffinato, compito, non per costrizione o formazione, bensi’ per un suo modo di essere innato. La persona dara’
prova di notevole perizia in tutte le attivita’ nelle quali i sentimenti costituiscono un fattore di portata
determinante; sarebbe errato, tuttavia, parlare in termini di vocazione, giacche’ la Volonta ’ del soggetto sara’ in
qualche misura orientata dalla forza dell’amore irraggiata da un Angelo mirabile quale e’ POYEL. Sara’ la
Preghiera a POYEL lo strumento grazie al quale il soggetto sapra’ superare il blocco dei propri sentimenti, grazie
a POYEL, ci sentiremo in pace con noi stessi ed avremo la facolta’ di rispandere il nostro amore al di fuori della
famiglia e delle nostre cose. L'influenza di POYEL e’ estremamente vasta, dal momento che la tradizione dice
che "serve per ottenere cio’ che si chiede": questo significa che qualsiasi richiesta, purche’ lecita, puo’ essere
affidata a quest'angelo, affinche’ interceda per noi di fronte a Dio. POYEL domina inoltre la filosofia e dona a chi
si rivolge a lui fama e buona reputazione.
Essenza Angelica
FORTUNA, TALENTO, MODESTIA
Qualita’ sviluppate
tutte, derivate dalla modestia e dalla moderazione, buonumore, ottimismo, allegria.
Difetti annullati
orgoglio, ambizione smisurata, noncuranza, pessimismo, paura.
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
15 maggio: grazia, riuscita                                                                                            25°B   
26 luglio: successo logico, moderazione                                                                        7°E    
6 ottobre: solidarieta’, contributo                                                                                   19°G           
17 dicembre: accrescimento, cultura                                                                              1°J
27 febbraio: promozione, liberazione                                                                            13°L
Ora 18.20 - 18.40: talento, ricchezza, fortuna, successo                                              V  J                   
Aspetti con Angelo n.ro
' 44 - 66  # 02 - 38  $ 32 - 08  " 20
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 62 - C
 
su
 
 
 
ARCANGELI
 
 
 
 
 
Sede Sefirotica : Hod - dwh ( La Gloria )                                                                         
                                                                              
 
Nomi Divini : Sabaoth   -  twabx ( degli Eserciti )

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

                       Hasid       -    dysj ( Clemente )


                       Somek     -    kmws ( Stabile )
 
Coro degli Arcangeli - myhla ynb (Beni Elohim)
Custodiscono gli archetipi dello specifico elemento creato, collocato nel mondo materiale. Sovrintendono direttamente
all’attivita’ degli Angeli posti a custodia di ogni singolo elemento. Il termine Arcangelo e’ composto e deriva dal greco
essere a capo e messaggero.
Aiutano a sviluppare armoniosamente la comunicazione e il discernimento.Queste entita’ sono piu’ elevate degli
Angeli e lavorano sull'essere umano ad un livello piu’ sottile, il livello mentale. Aiutano quindi a sviluppare la
funzione mentale, ad esempio ad avere piu’ discernimento: la capacita’ di discernere tra il bene ed il male, tra il
vero ed il falso. Gli Arcangeli possono aiutare a vivere meglio gli scambi e la comunicazione, a sviluppare un
modo piu’ intimo e profondo di comunicare, hanno quindi un ruolo estremamente importante nell'evoluzione
dell'essere umano poiche’ la comunicazione e’ essenziale.
 

Arcangelo RAPHAEL - lapr (Guarigione di Dio)

L’Arcangelo dell’intelligenza, quello che ci permette di scegliere il nostro modo di vivere, di dominare l’esistenza.
Invia raggi di guarigione dov'e’ necessario. Aiuta nella ricerca scientifica. Aiuta a promuovere i mezzi di
comunicazione. Suoi sottoposti: Tiriel e Anauel.
Arcangelo RAPHAEL: Potenza dell’Intelletto. L’Arcangelo RAPHAEL e’ l’Entita’  Celeste di cui si serve il
CREATORE per esprimere il proprio pensiero nel Mondo Tangibile. Una nota importante: gli Angeli–Arcangeli
non sono gli Arcangeli; le qualifiche che contraddistinguono gli Angeli dei vari Cori – Serafini, Cherubini, Troni,
Dominazioni, eccetera – hanno carattere onorifico, esattamente come noi portiamo talvolta il nome di un santo,
Paolo, Francesco eccetera, nella realta’ essi sono tutti Angeli e ogni Coro e’ retto da un “vero” Arcangelo. La
distanza che separa un Angelo da un Arcangelo non differisce da quella che distingue un minerale da un
vegetale, o un essere umano da un Angelo. Chiarito questo punto, ritorniamo a RAPHAEL che ha il compito di 
introdurre il Pensiero Divino nel Mondo in cui ci troviamo e lo fa’ prelevando, insieme agli Angeli del suo Coro, le
esperienze vissute dalla nostra memoria per incorporarle al nostro Ego, o Io Superiore. Si tratta in effetti di
memoria cosciente, perche’ le esperienze che non intaccano la nostra Coscienza vengono registrate, impresse
nel nostro sangue e assimilate al processo post mortem. Grazie alla Preghiera che innalziamo all’Arcangelo
RAPHAEL, i progetti del nostro Io Superiore (ossia i progetti opportunamente elaborati e ponderati) potranno
trovare piena realizzazione. L’Arcangelo RAPHAEL (Resh – Aleph – Pe’– Aleph – Lamed) ha ai propri ordini 8
Angeli–Arcangeli, sono, questi ultimi, i veri Messaggeri degli Dei: per loro tramite, ci sara’ dato comprendere
l’Opera Divina e aprire i nostri centri di percezione, alfine di avere lucida cognizione della nostra missione sulla
Terra e di stabilire il miglior modo di affermarci nell’arco della vita, cio’ che d’altronde  rappresenta il nostro
dovere primario.
 
su
 
57 – Periodo dal 26 al 31 Dicembre: Angelo NEMAMIAH - hymmn (Dio Celebrato)
Prosperita’ e successo. Capacita’ di prendere le redini della situazione e consigliare gli altri. Predisposizione al
comando o alla vita militare. Forte senso della giustizia.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y mm n

57. NEMAMIAH
Appartiene al coro dei
Arcangeli
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 26 al 30 Dicembre, dal 9° al 14° del J , pianeta U, ora: dalle 18.40 alle 19.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ particolarmente attivo e coraggioso, capace di sopportare facilmente sia le fatiche del lavoro che le
eventuali avversita’ della vita.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
coraggio, carattere forte, successo nella carriera militare o di polizia.
Deve essere invocato 
dalle 18.40 alle 19.00, recitando il 7° versetto del Salmo 111:
Ab auditione mala non timebit. Paratum cor eius, sperans in Domino.
(Sal.112,7 - Non temera’ annunzio di sventura. Saldo e’ il suo cuore, confida nel Signore.  

Y hwhyb jfb wbl nwkn aryy al h[r h[wmvm


ê Mishshemu’ah ra’ah lo’jira’; nakhon libbo, batùach bAdonaj. )                
Il genio contrario
ispira codardia e tradimento, inducendo i prepotenti a colpire i piu’ deboli.
Questo Angelo, si puo’ dire, e’ l’aspetto uraniano delle energie di Mercurio. Occupa la posizione piu’ elevata del
suo Coro e, stando alla Tradizione, ci si puo’ servire di Lui per far prosperare qualunque cosa e per liberare i
prigionieri. Le energie di Urano, infatti, portano prosperita’ (e salute) e, unite a quelle di Mercurio (Intelligenza),
possono svincolarci dalle tendenze intellettuali che c’imprigionano nella routine. Se avessimo bisogno della
capacita’ di decidere con giustizia in imprese grandiose, quest’Angelo ci concedera’ una lucidita’ totale; Egli
condurra’ a buon fine ogni azione in favore della Verita’ e del Bene: e’ l’Angelo della grandezza d’animo.
NEMAMIAH costituisce il fattore saliente di una tappa di silenzio. La persona osserva, analizza, interiorizza il
Pensiero Cosmico, e tenta di autoconvertirsi in una macchina atta a funzionare in armonia con le Leggi
Universali. Se non vi riesce, perche’ le sue inclinazioni di carattere sentimentale sono ancora troppo forti
(ovvero, perche’ il Re che si colloca al sommo della Ruota della Fortuna nel Tarot non e’ stato ancora precipitato
in basso), egli costruira’ una macchina che funzionera’ a immagine e somiglianza delle Leggi Cosmiche; e anche
se non riuscira’ a operare all’unisono con tali Leggi, questa macchina potra’ pervenire all’esito che la persona
non ha saputo raggiungere. L’Angelo NEMAMIAH stimola le capacita’ inventive del soggetto e dona la
prosperita’ e porta la liberta’ a coloro che sono ingiustamente imprigionati: ci si potra’ quindi rivolgere a
quest'angelo per qualsiasi questione legale importante, nonche’ per assicurare a se e alla propria famiglia degli
adeguati mezzi di sostentamento. Inoltre, quest'angelo protegge tutti coloro che combattono per una causa
giusta, specialmente i militari.
Essenza Angelica

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

DISCERNIMENTO
Qualita’ sviluppate
inventiva, logica e ordine, coraggio e sacrificio, senso del dovere, generosita’ discreta, onesta’, onore.
Difetti annullati
mancanza di coordinamento, indecisione, confusione, tradimento.
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
16 maggio: sacrificio, doveri                                                                                          26°B   
27 luglio: perseveranza, coraggio                                                                                   8°E    
  7 ottobre: direzione, ordine                                                                                         20°G          
18 dicembre: integrazione, ripristino                                                                               2°J
28 febbraio: inventiva, analogia                                                                                    14°L
Ora 18.40 - 19.00: mentalita’ superiore, riuscita                                                           U J
Aspetti con Angelo n.ro
' 45 - 67  # 03 - 39  $ 33 - 09  " 21
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 63 - D
 
su
 
58 – Periodo dall'1 al 4 Gennaio: Angelo YEIALEL - lalyy (Dio Condiscendente)
Guarigione dalle malattie, specialmente dalle psicosomatiche. Protezione dai truffatori e dai bugiardi. Carattere docile
e gentile. Amore per l'arte e la bellezza. Successo e notorieta’.

 
l a l y y

58. YEIALEL
Appartiene al coro dei
Arcangeli
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 31 Dicembre al 4 Gennaio, dal 15° al 19° del J , pianeta U, ora: dalle 19.00 alle 19.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ un individuo particolarmente sincero e sentimentale.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
salute e guarigione (soprattutto per gli occhi), successo nell’industria particolarmente quella metallurgica e
nell’amore fortemente ricambiato.
Deve essere invocato 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

dalle 19.00 alle 19.20, recitando il 4° versetto del Salmo 6:


Et anima mea turbata est valde, sed tu, Domine, usque quo…?
(Sal.6,4 - L'anima mia e’ tutta sconvolta, ma tu, Signore, fino a quando...?

Y ytmd[ hwhy htaw dam hlhbn yvpnw


ê Wenafshi nivhalah me’od. We’attah, Adonaj, ’ad mataj? )                
Il genio contrario
porta la collera e istiga gli uomini in preda all'ira a compiere omicidi.
Questo Angelo governa le energie di Mercurio (per la sua appartenenza al Coro degli Angeli- Arcangeli ) e le
energie di Saturno (per la sua personalita’, o posizione nel Cosmo). L’aiuto che Egli fornisce e’ il risultato di un
lavoro molto preciso ed accurato; la verita’ che ci fa vedere e’ scientifica e l’Angelo esclude tutto cio’ che si
allontana da questo principio. I suoi protetti riusciranno nelle scienze e nelle professioni in cui l’intelletto puo’
procedere lentamente, con pazienza. Secondo la Tradizione , quest’Angelo concede un’intelligenza penetrante e
incisiva come un coltello. La persona comprendera’ chiaramente i fatti, la Verita ’, e la difendera’ (o la usera’)
senza incertezze. Avra’ idee chiare e stabili, per questo, YEIALEL le assicurera’ il successo. Tramite YEIALEL,
l’intelligenza pratica raggiungera’ il vertice, il suo punto piu’ elevato. La persona interessata avra’ modo di
conferire una solida struttura alla propria esistenza. La tendenza esteriorizzatrice sara’ posta in particolare
evidenza, e il soggetto sara’, poniamo, il dirigente chiamato a elaborare un piano di promozione o di vendita:
spettera’ a lui mettere a fuoco il modo piu’ confacente per trarre profitto da una data situazione. YEIALEL
promuove l’emergere di nuove teorie concernenti l’edilizia, l’habitat utilitaristico, e il senso pratico del soggetto si
esprimera’ pienamente attraverso il processo di costruzione. L’avvenire sorpassera’ sempre il presente e
ovunque si trovera’ ad agire, la persona potra’ creare la convivialita’ del domani. Gli attributi di YEIALEL sono
molteplici: consola l'animo rattristato dalle tribolazioni della vita, ma guarisce anche le malattie e, se dobbiamo
credere al testo magico medievale chiamato Enchiridion di Papa Leone III, il suo aiuto risulta particolarmente
efficace nel caso di malattie agli occhi; quest'angelo domina inoltre, il ferro e tutte le professioni a esso collegate
(oggi possiamo ritenere che la sua influenza si estenda all'acciaio e alla metallurgia in genere): gli armaioli, i
fabbri, i fabbricanti di qualsiasi oggetto di metallo e anche coloro che di questi oggetti ne fanno commercio.
Essenza Angelica
FORZA MENTALE
Qualita’ sviluppate
franchezza, amore per la sincerita’ e la verita’, padronanza dei sentimenti, difesa delle giuste cause, rigore,
lealta’, integrita’.
Difetti annullati
menzogna, intransigenza, violenza, vendetta, assassinio, incostanza.
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
17 maggio: devozione, sincerita’                                                                                    27°B   
28 luglio: sviluppo, cultura                                                                                               9°E    
  8 ottobre: veemenza, influenza                                                                                    21°G          
19 dicembre: grazia, sensibilita’                                                                                      3°J  
1 marzo: potere, adempimento                                                                                      15°L
Ora 19.00 - 19.20: ordine, rigore, fedelta’, salute                                                          U J
Aspetti con Angelo n.ro
' 46 - 68  # 04 - 40  $ 34 - 10  " 22
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 64 - R
 
su
 
59 – Periodo dal 5 al 9 Gennaio: Angelo HARAHEL - lahrh (Dio Sapiente)
Talento nella matematica e nell'amministrazione. Carattere docile, onesta’ e saggezza. Protezione dal fuoco e dalle
esplosioni. Buona ripresa dalle malattie. Longevita’.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
l a j r h

59. HARAHEL
Appartiene al coro dei
Arcangeli
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 5 al 9 Gennaio, dal  20° al 24° del J , pianeta Q, ora: dalle 19.20 alle 19.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
amera’ la cultura e sara’ particolarmente fortunato negli affari e nelle speculazioni di borsa.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
fecondita’ nei soggetti sterili (e conseguente nascita di prole), rispetto filiale, successo nelle attivita’ borsistiche e
bancarie, come pure in tutto cio’ che attiene all’oro e ai preziosi.
Deve essere invocato 
dalle 19.20 alle 19.40, recitando il 3° versetto del Salmo 112:
A solis ortu usque ad occasum, laudabile nomen Domini.
(Sal.113,3 - Dal sorgere del sole al suo tramonto sia lodato il nome del Signore.

Y hwhy mv llhm wawbmd[ vmvjrzmm


ê Mimmizrach shèmesh ‘ad mevo’o mehullal shem Adonaj.)                
Il genio contrario
e’ nemico della cultura e causa avvenimenti distruttivi, come gli incendi, o funesti per la ricchezza, come i
fallimenti e la dilapidazione dei patrimoni.
Questo Angelo e’ il piu’ produttivo degli Angeli. La fecondita’ che dispensa proviene dalla congiunzione delle
energie di Mercurio e di Giove, che egli governa. I suoi protetti hanno un’intelligenza onnipotente e facilita’ nella
diffusione intellettuale (editoria, radiofonia, televisione, cinema…); l’individuo, percio’, riuscira’ nelle attivita’
intellettuali, apprendera’ facilmente e superera’ gli esami. La sua attitudine sara’ sempre positiva ed egli
diffondera’ il Bene, la Bellezza e la Verita ’. La riuscita e’ assicurata Invocando l’Angelo prima, durante e dopo
l’azione. Certo, il successo dipende dalle capacita’ individuali di ognuno di noi, ma Pregando l’Angelo otteniamo
la possibilita’ di concretizzare le nostre capacita’, i nostri talenti, i nostri desideri e progetti. HARAHEL si occupa
dell’esteriorizzazione del nostro proposito (o progetto) morale. E’ cosi’ che il nostro contenuto morale fungera’ da
base all’elaborazione dei nostri sentimenti; la persona vantera’ una morale d’avanguardia, destinata a essere
messa in pratica in un lontano avvenire. Applicata ai comportamenti odierni, sara’ un’irruzione del futuro sul
presente. Sotto il profilo pratico, questo comportamento (nobile all’origine) puo’ configurarsi come un idealismo a
sproposito, diciamo fuori luogo; avviene in effetti ch’esso, per il suo carattere sublime, trovi utilizzazione nel
tentativo di migliorare, di recare pimento a nutrimenti falsamente spirituali, di sgradevole sapore. Pertanto
HARAHEL e’ una sorta di imbuto applicato al Pensiero Divino; Egli e’ troppo vicino alla realta’ materiale per
poter esercitare influenze inerenti alla spiritualita’. HARAHEL puo’ essere considerato un angelo protettore della
maternita’ e della famiglia: combatte la sterilita’ delle donne e fa in modo che i figli siano sempre obbedienti e
rispettosi nei confronti dei genitori. Le professioni che ricadono sotto la sua protezione sono quelle del libraio e
di agente di cambio, nonche’ quella del bibliotecario, poiche’ HARAHEL domina i fondi pubblici, gli archivi e le

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

biblioteche.
Essenza Angelica
RICCHEZZA INTELLETTUALE
Qualita’ sviluppate
intelligenza rispettosa, sottomissione ai superiori, bonta’, lucidita’ di fronte al denaro, piacere di istruire gli altri.
Difetti annullati
rovina, fallimento, aberrazione intellettuale, sterilita’ mentale.
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
18 maggio: cultura, insegnamento                                                                                28°B   
29 luglio: prosperita’, guarigione                                                                                   10°E    
  9 ottobre: idee, scienza                                                                                               22°G          
20 dicembre: solidita’, saggezza                                                                                     4°J  
  2 marzo: ricchezza, conservazione                                                                             16°L
Ora 19.20 - 19.40: intelligenza pratica, fortuna                                                             Q J
Aspetti con Angelo n.ro
' 47 - 69  # 05 - 41  $ 35 - 11  " 23
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 65 - 01
 
su
 
60 – Periodo dal 10 al 14 Gennaio: Angelo MITZRAEL - larxm (Dio Lenitore)
Protezione dall'alto e soccorso in caso di necessita’. Capacita’ di guarire, consigliare e confortare le persone. Spirito
servizievole ed altruista. Grandi ideali. Fortuna negli studi nell'insegnamento.

 
l a r x m

60. MITZRAEL
Appartiene al coro dei
Arcangeli
Elemento
Terra
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 10 al 14 Gennaio, dal 25° al 29° del J , pianeta Q, ora: 19.40 alle 20.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ di carattere virtuoso, piacevole ed avra’ una lunga vita.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
salute (soprattutto mentale), gioia di vivere, lieta longevita’, liberazione dalle ansieta’.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Deve essere invocato 


dalle 19.40 alle 20.00, recitando il 17° versetto del Salmo 144:
Iustus Dominus in omnibus viis suis, et sanctus in omnibus operibus suis.
(Sal.145,17 - Giusto e’ il Signore in tutte le sue vie, santo in tutte le sue opere .

Y wyv[mlkb dysjw wykrdlkb hwhy qydx


ê Tzaddiq Adonaj bekhol derakhaw wechasid bekhol ma’asaw. )                
Il genio contrario
causa la rivolta, l'insubordinazione e influisce negativamente su tutte le qualita’ sia del corpo che dello spirito.
Questo Angelo e’ l’aspetto marziano delle energie di Mercurio, espresse globalmente dal Coro degli Angeli-
Arcangeli  sotto l’autorita’ dell’Arcangelo RAPHAEL (S. RAFFAELE). L’aiuto di MITZRAEL e’ rivolto al lavoro:
lavoro intellettuale per perfezionare le nostre idee; lavoro di rettifica e di nuova espressione del nostro sistema di
pensiero. Se abbiamo quest’Angelo come Custode, significa che ci e’ necessario per aiutarci a rinnovare il
nostro modo di pensare. Grazie a lui, si ottiene chiarezza di pensiero, grande capacita’ di lavoro intellettuale,
mente potente e adatta allo sforzo, facilita’ nel superare concorsi ed esami, gare di abilita’ e di ingegnosita’,
giochi televisivi e giochi di societa’ basati sulla cultura e sulla memoria. Quest’Angelo dona ai suoi protetti il
talento per riuscire. MITZRAEL avra’ il compito di accelerare in modo straordinario l’estrinsecazione dei nostri
intendimenti umani. Pertanto la persona andra’ sempre diritta allo scopo, evitando le circonlocuzioni, scansando
le chiacchiere inutili. Influenzato da questo Angelo-Arcangelo, la persona interessata non tardera’ a stabilire
ottime relazioni con gli altri. Ma il carattere liberatorio di MITZRAEL non permette di legarsi ad un unico progetto,
l’individuo lo concepira’ e lo tradurra’ in atto, per poi staccarsene e arretrare alquanto in rapporto alle sue
realizzazioni. Nella vita pratica, stabilira’ una perfetta intesa con la terza fase dell’elaborazione di un prodotto,
denominata dai cabalisti Fase VAV,che corrisponde a quella della realizzazione. Il soggetto non deve insistere
per l’attuazione dal principio alla fine di un progetto, poiche’ egli e’ l’uomo “della fine”. Infatti, solo nella parte
conclusiva avra’ l’ausilio delle Forze Cosmiche (id est,delle energie Angeliche). Sara’ comunque utile, per lui,
aggregarsi alle iniziative di altre persone nel momento in cui i progetti saranno prossimi ad esteriorizzarsi.
Questa persona puo’ essere definita come una portatrice di avvenire, perche’ e’ in grado di prevedere dall’inizio
il risultato finale, un vero e proprio oracolo. Anche MITZRAEL puo’ essere invocato per allontanare da noi i nostri
nemici e tutti coloro che ci perseguitano, nonche’ per alleviare le tristezze e i tormenti dello spirito; induce la
fedelta’ dei sottoposti nei confronti dei loro superiori.
Essenza Angelica
RIPARAZIONE
Qualita’ sviluppate
finezza di spirito, ingegnosita’, gusto del bene e del bello, salute fisica ed intellettuale, rigore morale,
padronanza delle emozioni.
Difetti annullati
assurdita’, insubordinazione, ostinazione, paranoia, imbecillita’.
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
19 maggio: retribuzione, guarigione                                                                               29°B   
30 luglio: opportunita’, conoscenza                                                                               11°E    
10 ottobre: organizzazione, ingegnosita’                                                                       23°G          
21 dicembre: edificazione, ripristino                                                                                5°J  
  3 marzo: risoluzione, grazia ottenuta                                                                           17°L
Ora 19.40 - 20.00: grande talento, salute, fedelta’                                                        Q J
Aspetti con Angelo n.ro
' 48 - 70  # 06 - 42  $ 36 - 12  " 24
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 66 - 02
 
su
 
61 – Periodo dal 15 al 19 Gennaio: Angelo UMABEL - labmw (Dio Immenso)
Capacita’ di suscitare e mantenere l'amicizia. Apprendimento rapido e grande intelligenza. Interesse verso
l'astrologia e le scienze naturali. Facilita’ di parola. Aspetto gradevole.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
l a bmw

61. UMABEL
Appartiene al coro dei
Arcangeli
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 15 al 19 Gennaio, dal 0° al 4° dell’K, pianeta T, ora: dalle 20.00 alle 20.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ naturalmente portato per le professioni collegate all'astronomia e alla fisica, e sara’ dotato di un carattere
sentimentale.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
amicizie sincere, viaggi, piaceri e onesti svaghi.
Deve essere invocato 
dalle 20.00 alle 20.20, recitando il 2° versetto del Salmo 112:
Sit nomen Domini benedictum, ex hoc nunc et usque in saeculum.
(Sal.113,2 - Sia benedetto il nome del Signore,  da ora e sempre.  

Y mlw[ d[w ht[m krbm hwhy mv yhy


ê Jehi shem Adonaj mevorakh, me’attah we’ad ‘olam.)                
Il genio contrario
ispira il libertinaggio e le passioni sfrenate e contro natura.
Questo Angelo, e’ l’aspetto solare delle energie di Mercurio (governate dall’Arcangelo RAPHAEL). Il Testo
Tradizionale riporta che ci si puo’ servire di Lui per comprendere la fisica, l’astrologia e per conoscere se stessi.
Prima di agire, il protetto di UMABEL deve consultare la sua interiorita’, perche’ l’Angelo comunichera’ con lui
attraverso la coscienza; cosi’ facendo, l’individuo potra’ capire cosa pensa il suo Custode e apprendera’
facilmente le Scienze Matematiche, la Fisica e l’Astrologia (punto importante perche’, se l’Astronomia e’ una
materia facile, l’Astrologia – intesa come studio delle meccaniche che regolano il funzionamento dell’Universo,
delle Societa’ e dell’Uomo – e’ piuttosto difficile da imparare). Il protetto di UMABEL ha un cuore sensibilissimo,
un grande cuore solare, un cuore che ha delle ragioni che la ragione ignora, un cuore colmo di buoni
presentimenti che diverranno realta’, successi. UMABEL ha il compito di stimolare nella personalita’ morale
dell’individuo quanto torna utile alla situazione che quest’ultimo sta vivendo; e’ delegato a formare attorno al
soggetto una sorta di armatura, di ossatura, suscettibile di accogliere il Disegno in fase di elaborazione. Se
UMABEL non esistesse, se non vi fosse un Angelo preposto a colmare il vuoto che si determina all’interno delle
persone, nel momento in cui entra in circolazione cio’ che noi siamo soliti definire il suo tesoro (intellettuale), il
soggetto in questione si troverebbe impoverito. Nondimeno, l’oro che la persona elargisce senza alcun calcolo le
verra’ restituito grazie ai buoni uffici di UMABEL. Avremo cosi’ il moralista teorico, colui che predica cio’ che
tuttavia non ha mai sperimentato in proprio. In casi eccezionali, e’ possibile comunque che il predicatore sia
portatore di un bagaglio di Disegni Divini, acquisiti nel corso di numerose incarnazioni pregresse. Nel caso
suddetto, UMABEL fara’ circolare ed esteriorizzare la sua memoria; il suo eloquio corrispondera’ a realta’

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

vissute, e le sue azioni concorderanno con le sue parole. L'aiuto di UMABEL, il cui campo principale d'influenze
e’ quello dell'astronomia e della fisica, puo’ essere invocato per ottenere l'amicizia di una persona.
Essenza Angelica
AFFINITA’, AMICIZIA, ANALOGIA
Qualita’ sviluppate
armonia con il prossimo, sincerita’, gratitudine, onesta’, correttezza, carita’, amore per la musica.
Difetti annullati
difficolta’ ad avere amici, libertinaggio, narcisismo, veleno, droga.
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
20 maggio: amicizia, affinita’                                                                                            0° C
31 luglio: equilibrio, saggezza                                                                                       12°E    
11 ottobre proselitismo, conversione                                                                            24°G          
22 dicembre: abbellire, scrivere                                                                                      6°J  
  4 marzo: solidarieta’, riuscita                                                                                       18°L
Ora  20.00 - 20.20: amicizia, pensiero analogo, successo                                            T K
Aspetti con Angelo n.ro
' 49 - 71  # 07 - 43  $ 37 - 13  " 25
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 67 - 03
 
su
 
62 – Periodo dal 20 al 24 Gennaio: Angelo IAHHEL - lahhy (Dio Supremo)
Saggezza. Ricerca della verita’ in ogni cosa. Carattere franco e leale. Introspezione capacita’ di meditare
profondamente. Vita felice di coppia, benessere fisico e mentale.

 
l a h h y

62. IAHHEL
Appartiene al coro dei
Arcangeli
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 20 al 24 Gennaio, dal 5° al  9° dell’K, pianeta T, ora: dalle 20.20 alle 20.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
presentera’ la spiccata tendenza ad adempiere sempre in modo impeccabile ai propri doveri, per potersi
garantire un'esistenza tranquilla e priva di preoccupazioni, amera’ la tranquillita’ e la solitudine.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 


saggezza, erudizione, conoscenza del valore dell’esistenza, successo nelle carriere didattiche.
Deve essere invocato 
dalle 20.20 alle 20.40, recitando il 159° versetto del Salmo 118:
Vide quoniam mandata tua dilexi, Domine; secundum misericordiam tuam vivifica me.
(Sal.119,159 - Vedi che io amo i tuoi precetti, Signore; secondo la tua grazia dammi vita.  

Y ynyj kdsjk hwhy ytbha kydwqpyk har


ê Re’eh ki fiqqudèkha ahàvti; Adonaj, kechasdekha chajjèni. )                
Il genio contrario
causa  gli sconvolgimenti della vita sia del corpo sia dello spirito, provoca gli scandali e tutto cio’ che, in
generale, impedisce agli uomini ci vivere tranquillamente.
Questo Angelo concede, al tempo stesso, la ragione e la sensazione, poiche’ governa le energie venusiane,
oltre a quelle mercuriane  proprie del Coro a cui appartiene. I suoi protetti troveranno le chiavi del successo
riflettendo sulle verita’ portate dai loro 5 sensi. Proprio durante questa riflessione, l’Angelo indichera’ loro il
cammino da seguire per raggiungere il traguardo. Se essi porranno la loro volonta’ di agire al servizio di un
progetto positivo, riusciranno sicuramente. Anzi, il Testo Tradizionale precisa che riusciranno senza rumore,
senza fatica, senza precipitazione, nella pace di una dimora tranquilla, lontana dalla concitazione del mondo.
Essi saranno amati teneramente, senza ansie, nella loro serena dimora. IAHHEL suscita la formazione di
associazioni e di gruppi: pertanto il soggetto sapra’ trovare la forma logica per istituirli, il modo di far coincidere
gli interessi di molteplici personalita’. Pronuncera’ discorsi o scrivera’ testi con i quali si mostrera’ favorevole
all’unione di tutti. L’influsso esercitato da questo Angelo fara’ si’ che le esperienze derivanti dalle associazioni,
con particolare riguardo a quelle intime (ad esempio il matrimonio) elargiscano frutti saporiti, ossia sfocino in
risultati positivi. Si trattera’ di un’intelligenza particolarmente idonea a capire le persone egli avvenimenti, e che
quindi consentira’ di individuare con facilita’ cio’  che puo’ condurre alla nostra affermazione personale. Per
concludere, IAHHEL  dispensa intelligenza, bellezza,  e ricchezza.; soltanto la Volonta ’ Umana puo’ accettare  o
rifiutare gli stimoli da lui  offerti. Quest'angelo, secondo la tradizione, "serve per acquisire saggezza" e protegge i
filosofi e tutti coloro che vogliono ritirarsi a vita contemplativa per seguire gli studi spirituali e filosofici.
Essenza Angelica
SAPERE
Qualita’ sviluppate
sentimento, saggezza e sapere divino, comprensione del potere del pensiero, amore e fedelta’ coniugale,
moderazione, solitudine.
Difetti annullati
incostanza, infedelta’, scandalo, vanita’, truffa, amore per il lusso.
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
21 maggio: sapere, saggezza                                                                                         1°C
  1 agosto: prospettiva, benefici                                                                                    13°E    
12 ottobre: invenzione, divulgazione                                                                             25°G          
23 dicembre: esperienze, riuscita                                                                                   7°J  
  5 marzo: distensione, conoscenza                                                                              19°L
Ora 20.20 - 20.40: pace, misticismo, modestia                                                             T K
Aspetti con Angelo n.ro
' 50 - 72  # 08 - 44  $ 38 - 14  " 26
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 68 - 04
 
su
 
63 – Periodo dal 25 al 29 Gennaio: Angelo ANAUEL - lawn[ (Dio Indulgente)
Protezione contro gli imprevisti e gli incidenti. Buona salute e carattere coraggioso. Capacita’ di svolgere lavori di
responsabilita’. Tendenza al misticismo. Successo nell'arte.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
l a w n [

63. ANAUEL 
Appartiene al coro dei
Arcangeli
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 25 al 29 Gennaio, dall’10° al 14° dell’K, pianeta S, ora: dalle 20.40 alle 21.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ dotato d'intelligenza sottile e acuta e sara’ portato per l'attivita’ commerciale.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
intelligenza attiva e utile, successo in banca e nel commercio.
Deve essere invocato 
dalle 20.40 alle 21.00, recitando il 11° versetto del Salmo 2:
Servite Domino in timore et exultate ei cum tremore.
(Sal.2,11 - Servite Dio con timore e con tremore esultate.

Y hd[rb wlygw haryb hwhyta wdb[


ê ’ivdu et Adonaj bejir’ah weghìlu bir’adah. )                 
Il genio contrario
contrario ispira tutti coloro che trovano la rovina, sotto ogni punto di vista, a causa della loro cattiva condotta.
Questo Angelo e’ il Messaggero degli DEI, il collaboratore piu’ prossimo dell’Arcangelo RAPHAEL (S.
RAFFAELE). Angelo mercuriano per eccellenza, egli riceve tutti i messaggi diretti agli Angeli, li classifica per
ordine d’urgenza, poi li fa circolare e distribuire (tramite le forze lunari governate dall’Angelo – Arcangelo 
MEHIEL). Nel Testo Tradizionale e’ scritto che ci si puo’ servire di quest’Angelo per portare le Nazioni verso
regimi logici e per confondere i nemici; se ci rivolgeremo a Lui, dunque, il nemico capitolera’ davanti alla nostra
logica per diventare nostro amico. Angelo Coordinatore delle Energie Cosmiche, ANAUEL ci proteggera’ dagli
incidenti, guarira’ le nostre malattie, ci fara’ vivere in buona salute, in un’oasi di pace. Non dimentichiamo, inoltre,
che essendo il numero 1 degli Angeli mercuriani, Egli ci fara’ guadagnare molto denaro. Possiamo inoltre
chiedergli: pace, intelligenza e denaro. ANAUEL pone in evidenza l’aspetto Celeste che ciascuno reca in se’, cio’
che Egli ha captato di superiore nel programma del proprio EGO. Questo Angelo favorisce gli incontri con
persone motivate da motivazioni analoghe, e che pertanto possano unirsi all’interessato nella realizzazione delle
sue aspirazioni umane; si trattera’ dunque di uomini o donne che hanno seguito un programma simile al suo, e
che d’ora in avanti si sentiranno indotti a unire le forze per continuare in comune lo sviluppo delle loro
esperienze. ANAUEL protegge da qualsiasi tipo d'incidente improvviso e conserva la salute di coloro che lo
invocano. Le professioni protette da quest'angelo sono quelle connesse con il commercio, quella di banchiere e
di uomo d'affari.
Essenza Angelica
UNITA’
Qualita’ sviluppate
amore universale, grande tolleranza, generosita’, sensibilita’, accoglienza, aiuto reciproco.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Difetti annullati
mancanza di buon senso, razzismo, individualismo.
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
22 maggio: amore universale, scienza                                                                            2°C
  2 agosto: salute, ripresa                                                                                              14°E    
13 ottobre: riuscita, generosita’                                                                                     26°G          
24 dicembre: coordinamento, equilibrio                                                                          8°J  
  6 marzo: piacere, conforto                                                                                           20°L
Ora 20.40 - 21.00: intelligenza, denaro, risultati                                                            S K
Aspetti con Angelo n.ro
' 51 - 01  # 09 - 45  $ 39 - 15  " 27
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 69 - 05
 
su
 
64 – Periodo dal 30  Gennaio al 3 Febbraio: Angelo MEHIEL - layhm (Dio Vivificatore)
Protezione contro le forze del male, dai sortilegi. Capacita’ di esprimersi attraverso gli scritti. Successo nelle imprese
e attraverso la comunicazione..

 
 
l a y j m

64. MEHIEL
Appartiene al coro degli
Arcangeli
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 30 Gennaio al 3 Febbraio, dal 15° al 19° dell’K, pianeta S, ora: dalle 21.00 alle 21.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
si distinguera’ nel campo della letteratura.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
gratificazione nell’ambito delle lettere e dell’insegnamento, nonche’ il dono di persuadere con la parola ( facilita’
nel pronunciare discorsi e “sermoni”)
Deve essere invocato 
dalle 21.00 alle 21.20, recitando il 18° versetto del Salmo 32:
Ecce, oculi Domini super metuentes eum, et in eos, qui sperant super misericordia eius.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

(Sal.33,18 - Ecco, l'occhio del Signore veglia su chi lo teme, su chi spera nella sua grazia.  

Y wdsjl myljyml wyaryla hwhy ny[ hnh


ê Hinneh, ‘en Adonaj el jere’aw, lamiachalim lechasdo. )                
Il genio contrario
ispira le dispute sterili e inutili tra i sapienti, inducendoli a sprecare il loro tempo in controversie futili.
Questo Angelo dispone di energie lunari diverse da quelle di Mercurio, pianeta proprio del suo Coro e del suo
Arcangelo (RAPHAEL); con la sua potenza lunare, MEHIEL trasmette agli individui le virtu’ mercuriane. Queste,
poi, si concretizzano in azioni, diventando avvenimenti e situazioni. Il suo protetto, dimostrera’ spiccate doti di
logica e razionalita’; sara’ in grado di spiegare qualsiasi cosa attraverso esempi ed immagini che l’Angelo gli
suggerira’ (ispirera’). Potra’ diventare un romanziere di successo o un famoso oratore; nel campo editoriale e
librario, soprattutto per le opere in cui e’ presente l’immaginazione, questa persona sara’ l’intermediario ideale,
atteso da tutti. MEHIEL  fa si’ che la persona dischiuda e sveli la propria vita interiore. Contemporaneamente, in
una forma o in un’altra, la messa a nudo della propria intimita’, del focolare domestico, dell’amore materno, di
tutto cio’ che si colloca alla radice dei sentimenti non manchera’ di arrecare grandi benefici. Questo Angelo
facilita l’affermazione di quanti si specializzano nella problematica strettamente personale, nell’analisi dei
sentimenti, giacche’ l’intelletto e’ proiettato verso l’interno. MEHIEL capta le Acque Pure della Fonte Cosmica (o
energie del Segno Zodiacale del Cancro), materia prima per la formazione dei sentimenti, e le proietta
all’esterno: collegato alle Divine Acque Cosmiche, l’intelletto produrra’ comunicazioni di rara bellezza che
daranno luogo ai poeti ed agli elementi poetici delle loro composizioni. MEHIEL protegge dalla rabbia dei nemici
e (anche se la cosa puo’ apparire anacronistica oggi, ma non lo era certo secoli fa) dagli animali feroci. Le
professioni che ricadono sotto la sua protezione sono quelle di professore, oratore e scrittore, ma la sua tutela si
estende a tutti coloro che svolgono un mestiere connesso ai libri e all'editoria.
Essenza Angelica
VIVIFICAZIONE
Qualita’ sviluppate
grande forza creatrice morale, emozionale e fisica, purificazione interiore, pensieri e sentimenti equilibrati
Difetti annullati
critica, plagio, mancanza di creativita’
Giorni e ora di reggenza con i benefici              
23 maggio: realizzazione, forza creatrice                                                                        3°C
  3 agosto: fortuna, riuscita                                                                                            15°E    
14 ottobre: intesa, equilibrio                                                                                          27°G          
25 dicembre: illuminazione, purificazione                                                                       9°J    
7 marzo: serenita’, ostacoli appianati                                                                            21°L
Ora 21.00 - 21.20: diffusione d’idee, notorieta’                                                              S K
Aspetti con Angelo n.ro
' 52 - 02  # 10 - 46  $ 40 - 16  " 28
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 70 - 06
 
su
 
 
 
ANGELI
 
 
 
 
 
Sede Sefirotica : Yesod - dwsy ( Il fondamento )
                                                                                                                                        
 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 Nomi Divini        : Shaddai   -   yDv ( Onnipotente )


                              Tehor     - rwhf ( Netto )
                              Hazaz     -    zz[ ( Forte )
 
Coro degli Angeli - mybwrk (Kerubim)
Stimolano l'attivita’ sensoriale, d’ immaginazione e di concretizzazione delle idee. Queste energie angeliche
assistono gli esseri umani nello sviluppo delle loro esperienze sensoriali. La categoria degli Angeli e’ la piu’
vicina agli esseri umani; il loro ruolo principale e’ quello di aiutare l'uomo a sviluppare la sua percezione
sensoriale a migliorare il suo rapporto con il mondo esteriore ed allo stesso tempo a sviluppare la sua vitalita’ e
le sue potenzialita’ energetiche poiche’ gli Angeli operano direttamente sulla natura energetica dell'essere
umano. S’invocano, quindi, queste entita’, essenzialmente per armonizzare i cinque sensi, per avere un
rapporto piu’ armonioso con il mondo esteriore. Si possono, quindi, invocare gli Angeli perche’ aiutino a
sviluppare l'immaginario, ad armonizzare i sensi, a concretizzare il lavoro e le idee.
 
 
 
Arcangelo GABRIEL - layrbg (Forza di Dio)

L’Arcangelo della rigenerazione e del nostro inconscio. Misericordia, verita’ e indipendenza. Aiuta a cambiare le cattive
abitudini. Elimina il ripensamento e attiva la memoria. Suoi sottoposti: Shadai e Alhai.
L’Arcangelo GABRIEL: Potenza della Riproduzione e della Fecondita’. Il Capo Supremo degli 8 Angeli – Angeli,
nonche’ reggente del Turbine energetico, o Sephira, YESOD, porta il Santo Nome di GABRIEL (Ghimel – Beth –
Resh – Aleph – Lamed). Gli 8 Angeli al comando di questo Arcangelo, detti Angeli–Angeli, sono rispettivamente
portatori di otto energie provenienti dalle Sephire superiori: miriadi di Angeli operano sotto le direttive degli otto
Nomi Sacri degli Angeli–Angeli. La Sfera Energetica della Luna ( la Sephira YESOD ) svolge funzione di
televisore cosmico, in quanto l’Arcangelo Gabriele concentra in YESOD la totalita’ delle pulsioni provenienti da
tutti gli altri Centri emittenti energia (ossia da tutte le altre Sephira) per convertirli in immagini all’interno degli
umani. I Testi Tradizionali ci informano che in YESOD–LUNA agiscono l’Arcangelo GABRIEL e i suoi otto
Angeli–Angeli, consacrati ad attivita’ di fecondazione e di cristallizzazione (ovvero pietrificazione).
 Riassumendo, potremmo dire che la Sephira denominata MALKUTH (corrispondente al Turbine energetico della
nostra Terra) sfrutta i servizi di YESOD–LUNA (amministrati dall’Arcangelo GABRIEL) per captare tutte le
pulsioni promananti dagli altri Turbini di Vita, o Sephirae.
 
su
 
65 – Periodo dal 4 all’8 Febbraio: Angelo DAMABIAH - hyBmd  (Dio Previdente)
Protezione contro l'invidia e contro i rischi di fallimento. Viaggi fortunati. Sogni premonitori. Saggezza e diplomazia
nei rapporti con gli altri.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
h y Bm d

65. DAMABIAH
Appartiene al coro degli
Angeli
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 4 all’8 Febbraio, dal 20° al 24° dell’K, pianeta R, ora: dalle 21.20 alle 21.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
avra’ la possibilita’ di distinguersi in professioni e imprese collegate al mare, forse addirittura costruendo su
queste basi la propria fortuna, anche economica.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
ricchezza e fortunato esito nelle attivita’ aventi attinenza con l’Acqua (sorgenti, fiumi, mari, ecc.) oppure
Sentimenti. Un'ulteriore e importantissima caratteristica di Damabiah e’ che il suo aiuto puo’ essere invocato
contro i sortilegi, sia per esserne protetti sia per eliminarli, se gia’ esistono.
Deve essere invocato 
dalle 21.20 alle 21.40, recitando il 13° versetto del Salmo 89:
Convertere, Domine, et usque quo? Et deprecabilis esto super servos tuos.
(Sal.90,13 - Volgiti, Signore, fino a quando? Muoviti a pieta’ dei tuoi servi.

Y kydb[l[ mjnhw ytmd[ hwhy hbwv


ê Shuvah, Adonaj! ‘Ad mataj? Wehinnachem ‘al ‘avàdekha. )                
Il genio contrario
causa tutto cio’ che di dannoso e’ collegato al mare e ai fiumi: tempeste, naufragi, alluvioni.
Questo Angelo protegge altresi’ dalle malevole intenzioni di potenziali nemici. Governa le energie uraniane del
suo Coro, retto dall’Arcangelo Gabriel. Nel Testo Tradizionale e’ indicato come la Fonte di ogni Saggezza. Egli
trasmette al suo protetto un flusso continuo di Saggezza che, nell’animo di quest’ultimo, diventa Amore e si
esprime all’esterno sotto forma di Bonta’. Secondo la Tradizione , quest’Angelo serve per combattere i sortilegi,
le maledizioni (maldicenze), gli incantesimi. E’ attivo, insomma, contro il male in genere e possiamo ricorrere a
Lui anche per portare a compimento con successo ogni progetto che intraprendiamo. Averlo come Custode e’
come avere un’officina di trasformazione del Male in Bene, una fabbrica di successo. Nessuna cattiveria o
negativita’ potra’ nuocere al suo protetto; i suoi nemici urteranno contro un invisibile muro protettivo. Se
Preghera’ il suo Angelo, egli avra’ una vita prospera e sara’ fortunato soprattutto nel commercio marittimo e nella
pesca; Inoltre DAMABIAH, fa apparire le immagini (e le persone) in identita’ mentale con la persona; potremmo
dire che il tubo catodico di cui dispone quest’Angelo, e’ una sorta di aspiratore meccanico che capta, nell’area
che circonda la persona, tutto cio’ che e’ identico alla sua struttura mentale, e che verra’ messo a disposizione
della persona stessa. Di conseguenza, allorche’ DAMABIAH e’ attivo, il soggetto si sentira’ lieto in seno a un
gruppo di amici, ove lavorera’ pago e soddisfatto. In effetti, quel sodalizio sara’ caratterizzato da una serena
convivialita’  e il lavoro di e’quipe portera’ a risultati decisamente positivi. Un problema puo’ nascere, se la
persona va alla ricerca per deliberato proposito di esperienze individuali, ma al contempo si vede costretta a
lavorare, (anzi, a vivere) nell’ambito di una comunita’, le cose avranno senza dubbio un esito meno brillante,
giacche’ un influsso in apparenza simile, ma in realta’ diametralmente opposto – quello cioe’ esercitato
dall’Angelo dell’Abisso – per moto automatico diventera’ operativo. La persona sara’ portata al pensiero interiore,
ovverossia  meditera’ sul significato delle cose e degli eventi. Ci troveremo quindi di fronte al docente, al filosofo,
all’inventore allo scopritore.
Essenza Angelica
SAGGEZZA ILLIMITATA
Qualita’ sviluppate
spontaneita’, vivacita’ di spirito, conoscenza dei Mondi Superiori, amore e rispetto per l’Acqua, disponibilita’
Difetti annullati
tempesta e naufragio emozionali e fisici, confusione dei sentimenti
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
24 maggio: decisione, saggezza                                                                                     4°C

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

  4 agosto: eleganza, riuscita                                                                                        16°E


15 ottobre: unione, trasformazione                                                                               28°G
26 dicembre: guarigione, conservazione                                                                      10°J
8 marzo: giustizia, ritrovamento                                                                                    22°L
Ora 21.20 - 21.40: provvidenza, disponibilita’, cambiamenti                                         RK
Aspetti con Angelo n.ro
' 53 - 03  # 11 - 47  $ 41 - 17  " 29
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 71 - 07
 

su

66 – Periodo dal 9 al 13 Febbraio: Angelo MANAQEL - laqnm (Dio Protettore)


Protezione dagli eccessi di collera. Possibilita’ di fare sogni premonitori o di interpretare i sogni. Carattere gioviale.
Amicizie durature. Grande forza d'animo.

 
l a q nm

66. MANAQEL
Appartiene al coro degli
Angeli
Elemento
Aria
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 9 al 13  Febbraio dal 25° al 29° dell’K, pianeta R, ora: dalle 21.40 alle 22.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
riuscira’ ad instaurare amicizie importanti, sincere e durature.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
vita pacifica e serena, intuizioni felici, successo nei mestieri connessi alla pesca, nonche’ ai prodotti vegetali e
minerali marini.
Deve essere invocato 
dalle 21.40 alle 22.00, recitando il 22° versetto del Salmo 37:
Ne derelinquas me, Domine, Deus meus, ne discesseris a me.
(Sal.38,22 - Non abbandonarmi, Signore, Dio mio, da me non stare lontano.

Y ynmm qjrtla yhla hwhy ynbz[tla


ê Al ta’azvéni,Adonaj; Elohaj, al tirchaq mimménni. )                
Il genio contrario

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

porta l'antipatia e causa tutte le cattive qualita’ sia fisiche sia morali.
Questo Angelo e’ l’aspetto saturniano del Coro  lunare degli Angeli. Egli imprime la Legge (Saturno) nel centro
delle Immagini (Luna). Il suo protetto sara’ spinto verso situazioni stabili: con la sua modestia e serieta’,
guadagnera’ la fiducia e la simpatia di tutti, perche’ non sara’ visto come un rivale ma come un alleato.
Quest’Angelo permettera’ alla persona di restare (in una casa o in un luogo di lavoro) e di essere utile in modo
permanente. Il suo protetto sara’ un ottimo amministratore di beni, amera’ la famiglia, rispettera’ l’autorita’. Per
amore della giustizia, egli potra’ diventare Giudice, Magistrato. Per grazia di MANAQEL, l’individuo avra’ la
possibilita’ di proteggere le sue energie dal sommo del suo edificio umano. Tutto cio’ che egli fara’ rechera’,
implicitamente o concretamente, un marchio direttoriale. La persona in soggetto, se e’ di sesso femminile sara’
destinata a dirigere, mentre se e’ uomo sara’ diretto da una donna. Tramite la Preghiera a MANAQEL, sara’
possibile – nonostante eventuali influenze negative esplicate dall’Angelo dell’Abisso – trovare lavoro in tempi
brevi. Inoltre questo Angelo trasmette Leggi concernenti le costruzioni, il fenomeno dell’edificazione in generale,
mettendo nella sua sfera di influenza soprattutto gli ingegneri. Le funzioni di MANAQEL sono essenzialmente
quelle di intercessore: quest'angelo infatti, oltre a portare la guarigione dall'epilessia, puo’ essere invocato ogni
volta che si e’ commessa qualche cattiva azione e si desidera evitare la punizione di Dio e ottenerne il perdono.
Domina ogni forza di vegetazione ed esercita la propria influenza anche sul sonno e sui sogni.
Essenza Angelica
CONOSCENZA DEL BENE E DEL MALE
Qualita’ sviluppate
apertura verso gli altri, socievolezza, capacita’ di discernere il Bene dal Male, buon carattere, stabilita’
Difetti annullati
ripiegamento su di se’, autismo, instabilita’
Giorni e ora di reggenza con i benefici              
25 maggio: modestia, discernimento                                                                               5°C
  5 agosto: armonizzazione, guarigione                                                                        17°E    
16 ottobre: avvenire, cambiamenti                                                                                29°G          
27 dicembre: pace, restituzione                                                                                    11°J        
9 marzo: riuscita, ristabilizzazione                                                                                 23°L
Ora 21.40 - 22.00: vita piacevole e pacifica, benevolenza                                             RK                 
Aspetti con Angelo n.ro
' 54 - 04  # 12 - 48  $ 42 - 18  " 30
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 72 - 08
 
su
 
67 – Periodo dal 14 al 18 Febbraio: Angelo EYAEL - la[ya (Dio Delizioso)
Protezione dalle disgrazie e dagli imprevisti. Saggezza ed illuminazione dall'alto. Capacita’ di comprendere la
filosofia esoterica e l'astrologia. Spirito religioso o misticismo.

 
l a [ y a

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

67. EYAEL
Appartiene al coro degli
Angeli
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 14 al 18  Febbraio, dal 0° al  4° dei L, pianeta W, ora: dalle 22.00 alle 22.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
sara’ portato a dedicarsi alla speculazione filosofica e agli studi di natura scientifica.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
saggezza, erudizione, illuminazione divina, comprensione dell’aspetto sconosciuto dell’Opera di DIO,
cambiamenti, longevita’.
Deve essere invocato 
dalle 22.00 alle 22.20, recitando il 4° versetto del Salmo 36:
Delectare in Domino, et dabit tibi petitiones cordis tui.
(Sal.37,4 – Deliziati nel Signore, ed Egli esaudira’ i desideri del tuo cuore.  

Y kbl tlavm klntyw hwhyl[ gn[thw


ê Wehit'annag 'al Adonaj wejitten lekha mish'alot libbékha. )                
Il genio contrario
porta alla diffusione di convinzioni errate, sia il campo spirituale sia scientifico.
Questo Angelo governa le energie di Giove, oltre a quelle lunari del suo Coro, retto dall’Arcangelo GABRIEL.
EYAEL comunica al Centro delle Immagini ( la Luna interiore) dei suoi protetti una visione ottimistica, piacevole,
della Vita; Egli porta la gioia anche a chi si trova in difficolta’, la persona che gode del suo influsso vedra’
sempre il lato positivo delle cose e secondo la Tradizione , quest’Angelo favorisce il cambiamento e assicura
lunga Vita. L’energia lunare, infatti, presiede ai mutamenti e quella di Giove amplifica. Quindi, la persona potra’
vivere serenamente e trasmettere al suo prossimo la felicita’ paradisiaca che l’Angelo le concede; EYAEL facilita
lo studio delle Scienze: la fisica, la filosofia e l’astrologia. A questo Angelo spetta il compito di esteriorizzare in
termini completi i sentimenti, attraverso il  cui filtro l’individuo fara’ passare ogni cosa; la sua vita sentimentale
sara’ molto feconda ed egli avra’ un gran numero di vicende amorose.  Tuttavia, a causa del succedersi delle
Lune, cio’ sara’ sempre di breve durata. Indubbiamente, tale persona reca in se’ il Messaggio Divino, e di
conseguenza da lei deriveranno episodi e circostanze che porteranno a un mutamento delle situazioni in chiave
nettamente favorevole. EYAEL dona lunga vita sia agli esseri umani sia, ci dice la tradizione, "ai monumenti",
che conserva nel miglio stato possibile affinche’ la saggezza venga tramandata di generazione in generazione; il
suo campo d'influenza si estende pero’ a tutti gli studi esoterici, filosofici e di carattere spirituale.
Essenza Angelica
TRANSUSTANZIAZIONE
Qualita’ sviluppate
trovare il buono in ogni cosa, generosita’ di sentimenti, consolazione, gusto per l’elevazione e l’evoluzione
spirituale
Difetti annullati
errori, pregiudizi, diffusione di sistemi erronei
Giorni e ora di reggenza con i benefici              
26 maggio: modernita’, cambiamenti                                                                                6° C
  6 agosto: chiarezza, purificazione                                                                               18°E    
17 ottobre: elevazione, restituzione                                                                               0°H
28 dicembre: rimessa in forma, evoluzione                                                                   12°J        
10 marzo: vittoria, liberazione                                                                                        24°L
Ora 22.00 - 22.20: longevita’, evoluzione, essoterismo                                                W  L                  
Aspetti con Angelo n.ro
' 55 - 05  # 13 - 49  $ 43 - 19  " 31

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 73 - 09


 
su
 
68 – Periodo dal 19 al 23 Febbraio: Angelo HABUIAH - hywbh (Dio Elargitore)
Protezione dalle malattie e capacita’ di guarire il prossimo. Ricchezza interiore. Spirito socievole e gentile.
Generosita’ e saggezza. Abbondanza di raccolti (materiali e spirituali).

 
h y w B h

68. HABUHIAH
Appartiene al coro degli
Angeli
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 19 al 23 Febbraio, dal 5° al 9° dei L, pianeta W, ora: dalle 22.20 alle 22.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
amera’ tutto quello che e’ connesso alla natura, e probabilmente scegliera’ una professione legata all'agricoltura.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
salute e guarigione da ogni malattia, successo in tutto cio’ che attiene al mondo agricolo (campi, foreste,
eccetera).
Deve essere invocato 
dalle 22.20 alle 22.40, recitando il 1° versetto del Salmo 105:
Alleluia! Confitemini Domino, quoniam bonus, quoniam in saeculum misericordia eius.
(Sal.106,1 – Alleluia! Celebrate il Signore, perche’ e’ buono, perche’ eterna e’ la sua misericordia.

Y wdsj mlw][l yk bwfyk hwhyl wdwh hywllh


ê HaleluJah! Hodu lAdonaj ki tov, ki le’olam chasdo . )                
Il genio contrario
provoca la sterilita’ e la carestia, favorendo il diffondersi degli insetti e delle malattie nocive alle piante.
Questo Angelo dispensa le energie di Marte, oltre a quelle della Luna proprie del suo Coro. Grazie a Lui, le
energie maschili e femminili si uniscono armoniosamente per produrre dei frutti attraverso il lavoro. Con il Suo
intervento, possiamo realizzare opere perfette. Le immagini che Egli depone nell’interiorita’ dei suoi protetti
spingono a lavorare, perche’ solo attraverso lo sforzo si avra’ il successo. Il lavoro deve diventare uno scopo, un
obiettivo, e cio’ accadra’ con grandi vantaggi (l’Angelo fa lavorare, e’ vero, ma fa anche ottenere benefici
considerevoli).  Questa abbondanza di risultati (economici, sentimentali, spirituali) si otterra’ nel tipo di attivita’
che la persona avra’ scelto e, dove sara’ lei, tutto diventera’ vantaggioso e fruttuoso (soprattutto nell’agricoltura e
nell’allevamento degli animali). Quando l’Angelo HABUHIAH esercita il proprio influsso su una persona, questa
ha una missione da compiere. Il soggetto in effetti viene mobilitato dal suo Ego (o dio interiore) affinche’ il suo
Disegno affondi saldamente le sue radici nel quadro esistenziale in cui deve svilupparsi. HABUHIAH e’ un

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Angelo che ci rende intrepidi, portandoci ad amare le avventure che esigono forza e ardimento. La sua
eccezionale potenza fa esplodere i conflitti latenti ovunque essa si manifesti; tutto viene portato in piena Luce e
trova immediata soluzione. Gli ascessi scoppiano, le malattie si dissolvono, tutto e tutti recuperano la Salute e
ritrovano la gioia di vivere. Un Angelo veramente straordinario, HABUHIAH! L’individuo non sara’ del tutto
cosciente di questa dinamica, dal momento che l’Angelo agira’ sulla scorta delle proprie risorse; determinera’,
quindi, egli stesso le immagini in negativo che la persona dovra’ mettere in scena nella vita reale. Cio’ significa
che l’individuo agira’ secondo una logica razionale il cui significato gli sfugge pressoche’ per intero. L'influenza di
HABUHIAH si estende sia alla salute delle persone, che aiuta a guarire e ad evitare le malattie, sia
nell'agricoltura e a tutte le questioni che riguardano la procreazione e la fecondita’.
Essenza Angelica
GUARIGIONE
Qualita’ sviluppate
grande forza creatrice morale, emozionale e fisica
Difetti annullati
confusione dei sentimenti
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
27 maggio: memoria, salute                                                                                             7° C
  7 agosto: fiducia, restituzione                                                                                     19°E    
18 ottobre: amore, forza creativa                                                                                   1°H
29 dicembre: svago, liberazione                                                                                   13°J        
11 marzo: rinascita, completezza                                                                                  25°L
Ora 22.20 - 22.40: creativita’, guarigione, progresso                                                    W  L      
Aspetti con Angelo n.ro
' 56 - 06  # 14 - 50  $ 44 - 20  " 32
Corrispondenza con i tarocchi:                                                              arcano n. 74 - 10
 
su
 
69 – Periodo dal 24 al 28 Febbraio: Angelo RAEHEL - lahar (Dio Onnivedente)
Protezione dai furti e dalla perdita di beni. Possibilita’ di successo nel mondo della Legge. Fortuna in amore e nelle
relazioni sociali. Forza fisica.
 

 
l a h a r

69. RAEHEL 
Appartiene al coro degli
Angeli
Elemento

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 24  al 28 Febbraio, dall’10° al 14° dei L, pianeta V, ora: dalle 22.40 alle 23.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
potra’ seguire con profitto gli studi legali.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
ritrovamento di oggetti perduti o rubati, successo negli studi storici e nelle professioni connesse all’esercizio della
Giustizia.
Deve essere invocato 
dalle 22.40 alle 23.00, recitando il 5° versetto del Salmo 15:
Dominus pars haereditatis meae, et calicis mei: tu es, qui detines sortem meam.
(Sal.16,5 - Il Signore e’ mia parte di eredita’, e mio calice: nelle tue mani e’ la mia vita.  

Y ylrwg kymwt hta yswkw yqljtnm hwhy hwhy


ê Adonaj, menat chelqi wekhosi, attah tomikh gorali. )                
Il genio contrario
causa tutte le questioni e le procedure legali che si concludono a danno di chi e’ innocente e dalla parte della
ragione, causando a tutti danni notevoli per spese legali ingenti.
Questo Angelo e’ l’Angelo solare del Coro lunare degli Angeli. Attraverso Lui, questi due astri vivono una storia
d’amore; la Tradizione afferma che quest’Angelo e’ portatore di un’immensa chiarezza che permette di ritrovare
cio’ che un tempo e’ stato perduto. Dal punto di vista filosofico, cio’ che l’uomo ha perduto, e’ l’altro Se’ stesso, la
parte smembrata da lui  al momento della separazione dei sessi ( in origine gli Umani furono creati ermafroditi,
Uomo – Donna). Quest’Angelo equilibra le nostre tendenze maschili e femminili e tale equilibrio si manifestera’
esteriormente attraverso la Fama e la Fortuna. La persona vivra’ in armonia con l’Ordine Divino e lavorera’
affinche’ ogni cosa si sviluppi secondo tale ordine. Quindi, avra’ successo in veste di notaio, occupandosi di
successioni, oppure come avvocato, risolvendo conflitti, poiche’ possedera’ una conoscenza profonda (innata)
della Legge e dell’Ordine. Secondo la Tradizione Esoterica , l’Angelo RAEHEL, i cui vero nome e’ RAHAEL (
REISH – ALEPH – HE – ALEPH – LAMED), accetta di essere chiamato cosi’ per differenziarsi nettamente da
REHAEL (REISH – HE – AYIN – ALEPH – LAMED), l’Angelo Potesta’ 39, giacche’ i due Santi Nomi danno
luogo alla medesima pronuncia orale. Allorche’ RAEHEL esercita li profondo influsso, intorno all’individuo si
registra un’autentica fioritura di amori disinteressati. Innumerevoli saranno le persone che si presenteranno a noi
per offrirci il loro aiuto in ogni campo. RAEHEL e’ l’Angelo della fedelta’. La persona, di conseguenza, si
distinguera’ per un comportamento integerrimo, di esemplare dirittura, in pieno accordo con la sua Coscienza,
ma talvolta nondimeno in contrasto con gli impulsi propri alla sua personalita’ umana. E’ essenziale obbedire alla
parte piu’ elevata che alberga in noi, e non alle molteplici personalita’ abismatiche che turbinano nella nostra
psiche, giacche’ nostro compito e’ la realizzazione del Piano previsto dal nostro Io – Superiore. E da questa
realizzazione dipendera’ la nostra affermazione nella Vita. Le facolta’ di RAEHEL sono estremamente particolari:
permette a chi ha perduto un oggetto di ritrovarlo e, piu’ specificatamente, se l'oggetto e’ stato rubato, fa in modo
che venga recuperato e che l'identita’ del ladro venga conosciuta. Quest'angelo protegge svariate professioni
legate alla giustizia: notai, avvocati e giudici.
Essenza Angelica
RESTITUZIONE
Qualita’ sviluppate
onesta’, probita’, amore e rispetto paterno, rispettabilita’, grande nobilta’ di cuore vigilanza, purezza.
Difetti annullati
furti, rovina, deviazione, abuso di beni
Giorni e ora di reggenza con i benefici              
28 maggio: scoperta, restituzione                                                                                   8°C
  8 agosto: potere,  ritrovamento                                                                                   20°E    
19 ottobre: utilita’, liberazione                                                                                        2°H
30 dicembre: natura, rinascita                                                                                      14°J        
12 marzo: gioia, rispetto                                                                                                26°L
Ora 22.40 - 23.00: favori e onori, rivivere                                                                      V  L
Aspetti con Angelo n.ro

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

' 57 - 07  # 15 - 51  $ 45 - 21  " 33


Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 75 - F
 
su

70 – Periodo dal 1° al 5 Marzo: Angelo YABAMIAH - hyMby (Dio Creatore)


Protezione dalle ferite da taglio. Ricchezza interiore, capacita’ di rigenerarsi e di migliorare Capacita’ di redimere le
persone traviate. Rapida ripresa dalle malattie..

 
h y M b y

70. YABAMIAH
Appartiene al coro degli
Angeli
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dal 1° al 5 Marzo, dal 15° al 19° dei L, pianeta V, ora: dalle 23.00 alle 23.20
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
potra’ distinguersi nello studio della filosofia, raggiungendo anche posizioni di fama e notorieta’.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
rigenerazione delle creature e dei fenomeni naturali, diffusione di idee filosofiche proficue
Deve essere invocato 
dalle 23.00 alle 23.20, recitando il 1° versetto della Genesi 1:
In principo creavit Deus caelum et terram.
(Gen.1,1 - In principio Dio creo’ il cielo e la terra.

Y xrah taw mymvh ta myhla arb tyvarb


ê Bereshit bara 'elohim 'et hashamayim we'et ha'ares .)                
Il genio contrario
ispira l'ateismo e la mancanza di rispetto per Dio.
Questo Angelo e’ l’aspetto venusiano del Coro (lunare) degli Angeli. E’ il piu’ potente degli Angeli Custodi, in
quanto le energie di Venere sostengono tutte quelle della Colonna di Destra dell’Albero degli Arcangeli e degli
Angeli (vedi figura) e YABAMIAH  le proietta ( attraverso le energie lunari che controlla) sulla realta’ materiale dei
suoi protetti. Nel Testo Tradizionale e’ scritto che Egli serve per far riuscire qualunque cosa concernente gli
umani, gli animali, le piante e i minerali. Quest’Angelo puo’ TUTTO, persino risuscitare i morti! Del resto, gli
Iniziati sanno che proprio Lui ha il compito di guidare i primi passi dei defunti, quando questi giungono
nell’Aldila’. I protetti che lo Pregano possono diventare i Padroni del Mondo. YABAMIAH restituisce alla persona
il prezzo del suo lavoro, il frutto dei suoi sforzi. Tutte le esperienze porteranno la persona a guadagnare denaro,
vuoi spontaneamente, vuoi attraverso la Preghiera all’Angelo. Se il soggetto non merita di percepire denaro
perche’ non ha mai lavorato, si trovera’ in condizione di essere ricco, ma i soldi non per questo affluiranno, come

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

se tutto fosse pronto per girare un film televisivo, ma la sceneggiatura non arrivasse mai…In tale circostanza,
tramite la Preghiera all’Angelo e’ possibile sollecitare un credito, che verra’ accordato; a partire da quel
momento, la persona comincera’ a giovarsi di guadagni facili. In tutte le situazioni possibili, l’Angelo YABAMIAH
costituisce l’indice piu’ sicuro di ricchezza. YABAMIAH stimola vivacemente i buoni rapporti con il prossimo, che
diventa di conseguenza apportatore di opportunita’ proficue, di occasioni singolarmente favorevoli. YABAMIAH
influenza con la sua energia tutti coloro che intendono intraprendere un processo di rigenerazione e di
riavvicinamento a Dio dopo la caduta causata dalla disobbedienza e dal peccato originale d'Adamo.
Secondariamente, quest'angelo domina tutti i fenomeni della natura e la procreazione degli esseri viventi.  
Essenza Angelica
TRASMUTAZIONE, ALCHIMIA
Qualita’ sviluppate
trascendenza, digiuno, purificazione, agire corretto, miglioramento costante
Difetti annullati
ateismo, tendenza a lasciar correre, materialismo, cattiva alimentazione, golosita’, bulimia
Giorni e ora di reggenza con i benefici               
29 maggio: miglioramento, successo                                                                              9°C
  9 agosto: pace, accordo                                                                                             21°E    
20 ottobre: memoria, ripristino                                                                                       3°H
31 dicembre: grazia,  vittoria                                                                                        15°J        
13 marzo: sapere, trascendenza                                                                                  27°L
Ora 23.00 - 23.20: magia, trasformazione, alchimia                                                     V  L      
Aspetti con Angelo n.ro
' 58 - 08  # 16 - 52  $ 46 - 22  " 34
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 76 - C
 
su
 
71 – Periodo dal 6 al 10 Marzo: Angelo HEIAIEL - layyh (Dio Universale)
Protezione dalle persone meschine e calunniatrici. Liberazione dai persecutori. Protezione nel lavoro, vittoria, pace.
Coraggio e forza d'animo per superare le avversita’ della vita.

 
l a y y h

71. HEIAIEL
Appartiene al coro dei
Angeli
Elemento
Acqua

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno


dal 6 al 10 Marzo, dal 20° al 24° dei L, pianeta U, ora: dalle 23.20 alle 23.40
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
potra’ distinguersi, in campo militare, per la propria intelligenza ed il proprio coraggio.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
protezione totale dei beni e delle persone fisiche, brillante carriera nell’esercito e nell’ambito dell’industria
siderurgica
Deve essere invocato 
dalle 23.20 alle 23.40, recitando il 30° versetto del Salmo 108:
Confitebor Domino nimis in ore meo: et in medio multorum laudabo eum.
(Sal.109,30 – Ringraziero’ grandemente il Signore con la mia bocca, in mezzo a molti lo lodero’.

Y wnllha mybr kwtbw ypb dam hwhy hdwa


ê Odeh Adonaj me’od befi uvetokh rabbim ahalelénnu. )                
Il genio contrario
ispira il tradimento e diffonde la discordia, sia tra gli individui sia tra i popoli.
Questo Angelo rappresenta le energie di Mercurio nel Coro lunare degli Angeli, governato dall’Arcangelo
Gabriel. HAIAIEL, concede ai suoi protetti una lucidita’ penetrante, che consente loro di distinguere subito, senza
sbagliare, il Bene dal Male, il Vero dal Falso. Essi sono persone intelligenti, attive, impegnate, che impostano la
vita verso un traguardo di liberazione da qualunque oppressione, condizionamento, schiavitu’. Le tendenze
perverse, le passioni negative, in queste persone non esistono o possono essere ridotte Invocando
quest’Angelo; la sua azione e’ utile anche per fare carriera  nell’esercito o in professioni in cui la memoria svolge
un ruolo importante. Una delle funzioni di HEIAIEL consiste nel tramutare gli amici in fratelli: Amico e’ colui che
pensa come noi, Fratello e’ una persona che aspira ad agire in analogia alle nostre azioni. Quest’ Angelo plasma
nel cuore delle Donne  e degli Uomini la matrice, il modello della Fraternita’, anche se in prosieguo di tempo
questa idea – forza verra’ tradita o finira’ per affievolirsi. L’Angelo ottimizza sempre l’energia da Lui elargita, ma
spetta tuttavia alla Volonta’ Umana trarne profitto o ignorarla. Si badi: se l’Uomo prende (comprende) la giusta
dose di energia, necessaria al suo successo, ma la sperpera in attivita’ oziose o perverse, l’energia angelica
celeste, scivola verso l’Abisso. In tal caso, spettera’ agli Angeli dell’Abisso, fargli assorbire (in senso inverso,
cioe’ dal Basso verso l’Alto) l’energia originariamente offerta dall’Angelo; offerta, s’intende, per il suo rapido
successo, e di conseguenza anche per il pronto attuarsi dell’Opera Divina dell’Universo. In effetti, gli Angeli
dell’Abisso stabiliscono in noi una sorta di  corso celere di apprendistato allo scopo di rimetterci in breve tempo –
secondo i loro metodi dolorosi – sulla retta via; sul cammino facile e normale (cammino felice) dell’evoluzione e
del successo, a partire dal momento in cui avremo pienamente appreso la lezione. La persona militera’ al
servizio delle proprie idee, e sara’ accompagnata da numeroso seguito. La sua missione consistera’ nel liberare
il Pensiero degno di essere conosciuto. A tale scopo disporra’ facilmente degli opportuni mezzi di
comunicazione, infatti, tramite la stampa, la radio, la televisione, la pubblicita’, l’editoria, avra’ modo di esprimere
l’originalita’, la molteplicita’, la profondita’ dei suoi pensieri. La protezione di HEIAIEL evita che coloro che hanno
cattive intenzioni possano opprimere con le loro macchinazioni: protegge chi si rivolge a lui e gli permette di
avere la giusta vittoria contro i nemici che non sono nel giusto. Quest'angelo domina tutto quello che ha a che
fare con gli eserciti e le professioni militari.
Essenza Angelica
MOTIVAZIONE
Qualita’ sviluppate
coraggio e valore, pace e armonia, entusiasmo, risveglio, capacita’ di adattamento, discernimento, protezione
dell’Essenziale
Difetti annullati
discordia, tradimento, criminalita’, oppressione
Giorni e ora di reggenza con i benefici              
30 maggio: verita’, liberazione                                                                                       10°C
10 agosto: medicina, benessere                                                                                   22°E    
21 ottobre: prodezze, pace ristabilita                                                                             4°H 
1 gennaio: prestigio, riuscita                                                                                         16°J        
14 marzo: provvidenza, protezione                                                                                28°L

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Ora 23.20 - 23.40: energia, lucidita’, vittoria                                                                  U L


Aspetti con Angelo n.ro
' 59 - 09  # 17 - 53  $ 47 - 23  " 35
Corrispondenza con i tarocchi:                                                                arcano n. 77 - D
 
su
 
72 – Periodo dall’ 11 al 20 Marzo: Angelo MUMIAH - hymwm (Dio Primo e Ultimo)
Capacita’ di portare a compimento le imprese iniziate, di raggiungere con successo l'obiettivo. Serenita’, capacita’ di
gioire di piccole cose. Predisposizione per la medicina. Comprensione dei segreti della natura.

 
h y mwm

72. MUMIAH
Appartiene al coro dei
Angeli
Elemento
Acqua
Periodo d'influenza, domicilio zodiacale, pianeta dominante, ora del giorno
dall’ 11 al 20 Marzo, dal 25° al 29° dei L, pianeta U, ora: dalle 23.40 alle 24.00
La persona nata sotto l’influenza di questo genio
potra’ diventare famoso nello studio e nella pratica della medicina, spesso dedicandosi con abnegazione alla
cura dei poveri e dei malati.
Tramite l'invocazione e’ possibile ottenere 
longevita’ serena, successo clamoroso nella professione medica, come nel campo della chimica e della
chirurgia, fortuna e ottimi conseguimenti in ogni sfera.
Deve essere invocato 
dalle 23.40 alle 24.00, recitando il 7° versetto del Salmo 115:
Convertere, anima mea, in requiem tuam, quia Dominus benefecit tibi.
(Sal.116,7 - Ritorna, anima mia, alla tua pace, poiche’ il Signore ti ha beneficato.

Y ykyl[ lmg hwhyyk ykyjwnml yvpn ybwv


ê Shuvi, nafshi, limnuchàjkhi, ki Adonaj gamal ‘alàjkhi.)                
Il genio contrario
porta la disperazione nei cuori degli uomini, spesso ispirando loro suicidio.
Questo Angelo e’ il governatore delle energie lunari per eccellenza. E’ il principale collaboratore  dell’Arcangelo
Gabriel, e concede ai suoi protetti la grazia e il potere di portare a termine cio’ che hanno iniziato; con il suo
aiuto, qualunque esperienza (spirituale, economica, sentimentale, professionale, intellettuale) andra’ a buon fine,
a causa del potere di cristallizzazione (pietrificazione) che  le energie lunari producono ovunque si manifestino. I
suoi protetti potranno esprimere i loro valori con convinzione; tutte le loro attivita’ raggiungeranno lo scopo. Essi

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

diventeranno celebri (nel loro entourage o anche in ambienti piu’ vasti) per l’intensita’ con la quale esprimeranno
le loro convinzioni (i loro sentimenti, i loro pensieri). Non riusciranno ad agire con discrezione, l’aiuto di questo
Angelo e’ efficace, ma mai moderato, proprio a causa della sua potenza. MUMIAH e’, in certo qual modo, il Capo
della Programmazione della nostra Vita quotidiana. Ma, come sappiamo, registrare un Programma in esterni e’
cosa ben diversa dalla registrazione in studio: da parte sua , MUMIAH registra in studio, e nelle migliori
condizioni; si tratta ovviamente di uno studio, situato dentro di noi. Quali Programmi registrera’?   Quelli che noi
stessi proporremo, ovvero i nostri Programmi di attivita’. Ebbene, l’Angelo registrera’ i Programmi proposti dalla
nostra Volonta’, a patto che questi siano coerenti (tale essendo la sola, l’unica condizione). In tal modo, allorche’
verranno proiettati sullo schermo della vita reale, con tanto di personaggi in carne e ossa, nonche’ di situazioni
concrete, avremo la possibilita’ di riuscire nei nostri propositi. MUMIAH e’ l’Angelo piu’ vicino agli Umani, colui
che tramuta tutti i nostri sogni in realta’. MUMIAH protegge tutti coloro che si dedicano allo studio e alla pratica
delle atri esoteriche (la tradizione dice che "protegge nelle operazioni misteriose"): porta riuscita in tutte le
imprese e domina scienze quali la fisica, la chimica e la medicina, dona longevita’ e salute.
Essenza Angelica
RINASCITA
Qualita’ sviluppate
andare fino in fondo ad ogni cosa con lungimiranza, perseveranza, coraggio, intensita’ sensoriale, protezione dei
poveri e dei miseri
Difetti annullati
disperazione, tendenze suicide, negativita’, totale abbandono
Giorni e ora di reggenza con i benefici              
31 maggio: conciliazione, ripresa                                                                               11°C
11 agosto: ordine, riorganizzazione                                                                            23°E    
22 ottobre: intelligenza, protezione                                                                              5°H 
  2 gennaio: immaginazione, rifondamento                                                                   17°J        
15 marzo: rigenerazione, ritorno                                                                                 29°L
Ora 23.40 -24.00: rinascita, purificazione, futuro                                                         U L
Aspetti con Angelo n.ro
' 60 - 10  # 18 - 54  $ 48 - 24  " 36
Corrispondenza con i tarocchi:                                                               arcano n. 78 - R
                                                                                                           arcano n. 17 - Stelle
                                                                                                           arcano n. 18 - Luna
                                                                                                           arcano n. 19 - Sole
                                                                                                           arcano n. 20 - Giudizio
                                                                                                           arcano n. 21 - Mondo
                                                                                                           arcano n. 00 - Matto
 
su
 
 
 
CORO DELLE ANIME PURE
 
 
 
 
 
Sede Sefirotica  Malkuth - twklm ( Il
Regno)                                                                                                                                                       
 
Nomi Divini :  Adonay -   yanda ( Signore )
                      Melech  -    klm ( Re )

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

                      Kadosh -   vwdq ( Santo )


 
Coro delle Anime  pure -      myva ( Ashim )
Arcangelo Sandalphon  - nwpldns ( Confratello)

Angelo Principe, colui che governa la struttura della materia. E’ il Reggente della sfera energetica della Terra. Egli
esercita la sua influenza attraverso gli elementi Fuoco, Aria, Acqua e Terra.
Arcangelo SANDALPHON: Potenza rigeneratrice della Terra. SANDALPHON, cui l’esoterismo assegna di
preferenza la qualifica di Angelo–Principe che non quella di Arcangelo, e’ nondimeno il Reggente della sfera
energetica del nostro Pianeta, la Terra ; Egli esercita la sua influenza attraverso gli elementi Fuoco, Aria, Acqua
e Terra. Potremmo assimilare l’Arcangelo SANDALPHON al Plutone della mitologia classica. In effetti, il mito ci
insegna che Plutone (secondo la dizione greca, Ade) fu divorato dal padre Saturno, al pari di Nettuno. In altri
termini, il potere di realizzazione pratica di Saturno (di Binael–Tsaphkiel) e’ l’espressione, la potenza di
Metraton–Nettuno e quella di Sandalphon–Plutone. Tutto peraltro si complica, in quanto Saturno non ha divorato
suo figlio Giove (Hesediel–Tsadkiel); quest’ultimo infatti prendera’ il potere e costringera’ Saturno a vomitare i
figli da Lui mangiati. Dopo di che Giove offrira’ a suo fratello Nettuno (Metraton) il dominio dei Mari (ossia dei
Sentimenti) e a suo fratello Plutone il dominio della Morte, Regno di coloro che vivono nelle viscere del suolo. La
Tradizione esoterica, come pure la mitologia, ci informano che funzione di Plutone e’ quella di rigenerare la
natura corrotta dei Terrestri, degli Umani, della Terra stessa. Ebbene, su questo punto il mito di Plutone–Ade ci
fornira’ notevoli delucidazioni sulla funzione di Sandalphon, reggente della Sfera o Turbine energetico della
Terra. Plutone–Ade non e’ tuttavia il capo dei Demoni, anche se soggiorna agli Inferi, egli governa nella
leggenda la rinascita permanente della Vita, cosi’ come Sandalphon se ne occupa nella realta’. Sandalphon
(Angelo Principe o Arcangelo) presiede agli elementi materiali tramite creature immateriali cui la Tradizione ha
attribuito la denominazione di ELEMENTALI. Si tratta delle Salamandre per l’elemento Fuoco, delle Ondine per
l’elemento Acqua, delle Silfidi per l’elemento Aria e degli Gnomi per l’elemento Terra.

Angeli Custodi

delle singole entita’, siano queste esseri umani, appartenenti ai regni vegetale e minerale, oppure oggetti costruiti dall’uomo.

Angeli Costruttori delle forme

lavorano all’interno dei quattro elementi e dell’etere cosmico che li contiene. In pratica, si occupano di mantenere correttamente
saldo nella materia il Progetto Divino lasciando all’Uomo la possibilita’, tramite il libero arbitrio, di far progredire ed evolvere tale
Progetto. La categoria degli Angeli e’ dunque quella piu’ vicina agli esseri umani ed opera direttamente sulla loro natura
energetica.
 
 
 
 
Principali missioni angeliche secondo S.Dionisio l’Areopagita
 
 
PRINCIPALI MISSIONI DEGLI ANGELI
Gli Angeli che operano nel 1° segno dello zodiaco o I casa
si sforzano di distruggere il male e di attirare il bene sul cammino della vita umana
Gli Angeli che operano nel 2° segno dello zodiaco o II casa
diminuiscono l’effetto delle seduzioni che assalgono l’uomo
Gli Angeli che operano nel 3° segno dello zodiaco o III casa
aiutano l’uomo nella sua lotta con gli elementi visibili
Gli Angeli che operano nel 4° segno dello zodiaco o IV casa
portano le preghiere e le opere buone davanti l’altare potentissimo
Gli Angeli che operano nel 5° segno dello zodiaco o V casa

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

aprono la via della purificazione


Gli Angeli che operano nel 6° segno dello zodiaco o VI casa
rischiarano la nostra intelligenza
Gli Angeli che operano nel 7° segno dello zodiaco o VII casa
ci rivelano in sogno cio' che puo' elevare la nostra anima
Gli Angeli che operano nel 8° segno dello zodiaco o VIII casa
ci distolgono dal peccato che uccide in noi il nostro principio spirituale
Gli Angeli che operano nel 9° segno dello zodiaco o IX casa
ci fanno cercare in Dio la nostra unica salvezza
Gli Angeli che operano nel 10° segno dello zodiaco o X casa
ci consolano delle disgrazie e ci sostengono nelle avversita’
Gli Angeli che operano nel 11° segno dello zodiaco o XI casa
diminuiscono le nostre prove quando vedono esaurite le nostre forze
Gli Angeli che operano nel 12° segno dello zodiaco o XII casa
risvegliano la nostra coscienza quando commettiamo qualche sbaglio
 
 
ORAZIONI
 
 
      Le Orazioni sono preghiere da leggere in silenzio, meditando sul loro contenuto

METRATON: L’ARCANGELO CHE CI PERMETTE DI CREARE UN MONDO A NOSTRA IMMMAGINE  SECONDO I NOSTRI
DESIDERI.

Grazie, Signore, che apri i miei occhi alla Tua Luce; grazie, perche’ sei artefice del mio risveglio ed io posso
agire nel Mondo in accordo con la Tua Opera e riuscire. Sono in adorazione davanti a Te, e ti chiedo di farmi
conoscere la ragione dei fatti che si svolgono intorno a me e plasmano la mia vita. Rinnova, Divino Arcangelo, le
mie forze perche’ io possa agire bene con la logica del presente. Grazie, Signore, perche’ mi dai la Conoscenza
, la capacita’ di vivere intensamente, utilmente, liberamente e volontariamente. Amen.
 

RAZIEL: L’ARCANGELO DEL VERO AMORE, DELLA SORTE PROPIZIA, DEGLI ECCELLENTI RISULTATI  IN TUTTO CIO’  CHE 
    INTRAPRENDIAMO, L’ARCANGELO DELLE SOLUZIONI INSPERATE AI PROBLEMI DIFFICILI E DELLA FORTUNA IN GENERE.

Voglio vivere, Signore, nella realta’ quotidiana, i risultati pieni della mia Meditazione. Fa che sia cosciente di
trovarmi di fronte a Te, davanti al Mondo, alla Tua Creazione, vasta, bella e scintillante di Luce. Concedimi,
Divino Arcangelo, la capacita’ di riconoscere l’azione divina, in me, intorno a me, nel Mondo. Ti ringrazio,
Signore, Maestro di Amore e di Saggezza, di non lasciarmi ristagnare nella mediocrita’, grazie per avermi
schiuso orizzonti nuovi e per avermi invitato a gustare la gioia della Tua Conoscenza, che porta all’Amore; cosi’
come l’Amore porta alla Conoscenza. Amen.
 

BINAEL  ( O  TSAPHKIEL ) : L'ARCANGELO CHE CI PERMETTE DI CONCEPIRE NUOVE IDEE UTILI E DI SCOPRIRE NUOVI
PAESAGGI UMANI, ATTRAVERSO VIAGGI FELICI.

Signore, Divino Arcangelo, fa che  io senta in me la Tua Potenza , perche’ voglio e devo agire nella vita e  Tu
puoi tutto nel quadro della mia Vita materiale quotidiana. Fa che io sia sempre ardente, coraggioso, impaziente,
perche’ voglio sapere ed avere tutto, come Te Signore, in modo rapido e immediato! Da Te deve venire la mia
grande riuscita, perche’ io agisco secondo la Tua Verita ’, secondo il Tuo Volere, secondo cio’ che gia’ mi
circonda e che orientera’ i miei compiti futuri che,con il Tuo Aiuto, mi porteranno al successo. E’ dolce fare cio’
che va fatto per avanzare verso la riuscita. Amen .
 

HESEDIEL ( O TSADKIEL ) : L’ARCANGELO CHE CONCEDE LA RICCHEZZA MATERIALE .  

Gloria a Te, HESEDIEL, Arcangelo Celeste, Signore dei domani piu’ lieti e piu’ sereni! Io Ti chiedo di affrancarmi
dal passato affinche’ mi sia dato, ormai, di agire e di riuscire.Ero solo, vivevo in solitudine, ma grazie al fiorire
delle mie Preghiere, io posso con Te, lodare ed esaltare lo Spirito Universale, l’Eterno, Signore e Creatore
dell’Universo, onde rendergli grazie perla mia riuscita morale e materiale.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

KAMAEL: L'ARCANGELO DELLA VOLONTA' E DELLA RIUSCITA.

Signore, Divino Arcangelo, fammi vedere chiaramente e fammi capire il mio cammino, nella gioia di questa
Meditazione. Colmami di entusiasmo e di comprensione, fa che io non veda il male in alcuna cosa; riempimi di
Volonta’ di azione. Fa che io impari a lodarti, Signore, a ringraziarti, ad adorarti con tutto il cuore, con tutta
l’anima e con tutte le mie possibilita’ materiali. Divino Arcangelo, Signore del Mondo, fa che la mia azione sia in
armonia con la Tua Volonta ’ Inesauribile; fa che comprenda gli eventi e le persone, e che le ami; perche’
l’amore, che e’ la gioia dell’azione, e’ la radice di ogni cosa che fiorisce. Ricevi la mia adorazione…Amen.

MIKAEL : L’ARCANGELO DELLA VOCAZIONE, DELLA PROMOZIONE E  DELL’ELEVAZIONE SOCIALE ED ECONOMICA.

Signore, Divino Arcangelo, ti ringrazio dei tuoi doni materiali, e sono qui davanti a Te per adorarti. Comprendo il
Tuo messaggio e so dare il giusto valore ai fatti della mia Vita, che sono i doni concessi da Te. Dall’intimo del
mio essere ti adoro, Signore del Mondo; e confido pienamente nel  Tuo  Potere d’Amore infinito, eterno,
inesauribile, che deve permettermi di diventare un costruttore dell’Opera Divina del Creato. Voglio far trionfare la
mia opera umana, che e’ divina, nella gioia e nella salute del corpo e dello spirito. Amen.

HANIEL : L’ARCANGELO DELL’AMORE UMANO,DEL DONO RECIPROCO DI SE’.

Divino Arcangelo HANIEL, Signore del Mondo, fa che sia chiaro il messaggio che la mia intelligenza deve trarre
dagli avvenimenti che accadranno intorno a me, grazie a Te. Colma la mia coscienza di esperienze positive
affinche’ la nebbia dell’ignoranza sia dissolta, dissipata per sempre. Il mio cuore arde e vuole essere lo specchio
del Cielo sulla Terra. Si’, desidero assecondarti nel mio agire quotidiano, e compiere, cosi’, la missione
assegnatami, per la quale sono venuto al Mondo di mia spontanea volonta’. Rivelami ,Signore, la Verita ’ che
devo esprimere. Amen.
 
    RAPHAEL : L'ARCANGELO DELL'INTELLIGENZA, QUELLO CHE CI PERMETTE DI SCEGLIERE IL NOSTRO MODO DI VIVERE, DI
DOMINARE L'ESISTENZA.
 
Conducimi, Divino Arcangelo, Signore del Mondo, all’Amore e alla Conoscenza attraverso l’azione quotidiana,
attraverso l’insieme degli eventi reali che Tu controlli. Grazie, Signore, perche’ mi porti al successo che io devo
raggiungere facendo cio’ che Tu ed il mio Ego Eterno, avete previsto. Il successo arrivera’ come mi aspetto, ma
grazie ai tuoi interventi, spesso inattesi, sorprendenti, bizzarri. Il successo arrivera’ perche’ io possa agire, lesto
ed efficace per la gloria del Creatore del nostro Mondo materiale, guidato dalla Tua Luce e dal tuo Amore.
Amen.
 
    GABRIEL :  L’ARCANGELO DELLA RIGENERAZIONE E DEL NOSTRO  INCONSCIO.
 
Divino Arcangelo! Signore del Mondo! Creatore degli eventi quotidiani, dell’ambiente in cui si svolge la nostra
vita, accetta questa Orazione, affinche’, grazie alla Tua amicizia, io possa riuscire in questa Vita terrena. La Tua
gloriosa presenza vivifica, ora e sempre, il mio agire umano e mi schiude gli orizzonti di una vita nuova,
rinnovata. Grazie alla Tua potenza, potro’ sapere tutto, immaginare tutto, intuire tutto, sperimentare tutto, avere
tutto, amare tutto! Cosi’, rendero’ l’Universo, sempre piu’ splendente; perche’ sei Tu che desideri questa luce,
questa progressiva perfezione. Amen.
 
   SANDALPHON : ANGELO PRINCIPE, COLUI CHE GOVERNA LA STRUTTURA DELLA MATERIA.
 
Signore, Padrone della Materia, grazie per aver costantemente rinnovato il mio corpo attraverso le esperienze
vissute una Vita dopo l’altra. Grazie al Signore SANDALPHON per avere manifestato la Sua Forza in me ed
intorno a me, affinche’ io viva, come Lui, nella Verita’ e nell’Amore perfetto. Signore degli Elementi, Tu sei con
me oggi e sempre, fino alla fine di questo Mondo! E sempre mi amerai e agirai giorno e notte, in mio favore fino
alla completa presa di coscienza, fino al momento in cui io saro’ come Te: DIO CREATORE. Amen.
 

Preghiere

       Angelo n. 1 VEHUIAH o EHYIAH

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

VEHUIAH. Tu sei per eccellenza, la roccaforte della VOLONTA’! O   VEHUIAH ! Fa che il grano della VOLONTA’
possa germogliare in me, affinche’ la felicita’ di una nuova vita sgorghi in me e intorno a me. Io voglio essere
colui al quale tutto puo’ essere richiesto, perche’ e’ in grado d’intraprendere ogni cosa, di trasformare ogni cosa
nel BENE. Io intendo essere l’Uomo Nuovo, la Donna Nuova , e pertanto ti chiedo o VEHUIAH, di far sgorgare
dalla mia coscienza Amore e ardimento con grande intensita’, affinche’ possa realizzare concretamente un’opera
proficua, utile a me ed al mio prossimo.
  
 
VEHUIAH. Signore al di sopra di tutto, profumo intenso di un giardino di rose, scintilla divina, energia
primordiale,fondamenta di ogni inizio, pianta in me il tuo Seme Divino,il tuo coraggio e il tuo valore, perche’ io sia
il vettore della tua potente volonta’ d’amore. Infondi in me, ogni giorno, questo desiderio intenso di riuscire, in
ogni progetto creativo utile all’umanita’. Grazie a te, divento il pioniere e la guida nella conquista dell’Eta’
dell’Oro.
 
 
EHYIAH. Fa che in me i tuoi poteri attecchiscano, fai che io sia l’alfiere, il primo, l’eroe che per grazia tua, fa
progredire gli Umani. Fa’ penetrare in me la tua sovrabbondante energia, per mezzo della quale si compiono
miracoli. Liberami, Signore, dalla turbolenza e dalla collera, e permettimi di trovare un ricettacolo adatto per
manifestare i tuoi doni. Trasmettimi la tua sagacia, la tua acutezza, affinche’ possa intendere la tua Voce Divina,
e perche’ possa contemplare il sublime splendore della tua Immagine. EHYIAH !  Sii Fabbro, io saro’ l’incudine,
sii Soffiatore, io saro’ il cristallo,sii Alchimista, io saro’ il crogiuolo. Voglio essere FUOCO del Tuo FUOCO, LUCE
della Tua LUCE.

       Angelo n. 2 YELIEL


Caritatevole YELIEL, portatore d’amore e di saggezza universale, effondi su di me la tua luce, che fa nascere la
gioia, l’entusiasmo e la felicita’. Voglio amare con tutto il cuore ed essere amato ed apprezzato da tutti. Fammi
entrare in armonia con chi mi e’ vicino e con l’umanita’ intera. Cosi’, portatore della tua pace divina, saro’ il
diamante scintillante che irradiera’ la forza del tuo amore, la fonte generosa che disseta con la tua fede e dolce
saggezza.
 

YELIEL: Aiutami e assistimi, Signore della Luce affinche’ possa dissipare la confusione e far regnare la
chiarezza. Permettimi, YELIEL, Signore, di mantenere i miei pensieri puri, retti, chiari e senza deviazioni. Voglio
essere colui che, grazie al Tuo potere, da’ un consiglio utile e disinteressato, ma sempre costruttivo.  Fa’ che la
voce che scaturisce dall’intimo della mia coscienza diriga la mia vita e la controlli, come il cavaliere governa il
cavallo, affinche’ la ragione domini gli istinti. Concedimi la Tua Luce e la Tua Grazia, perche’ in ogni momento ed
in ogni luogo, io sia utile agli altri ed a me stesso.
 
 
Angelo del Divino mattino! Angelo delle concretizzazioni e delle solidificazioni!
Accordami la Grazia Divina di poter sempre scegliere nel modo migliore per quattordici anni da adesso, il tempo,
il luogo e lo spazio, affinche’ la mia situazione morale, spirituale e materiale si elevino sempre piu’,progredendo
lungo il cammino del Bene e della Felicita’.
 

       Angelo n. 3 SITAEL


SITAEL. Signore, speranza di ogni creatura, Divino SITAEL, autentico guerriero di Luce, grande architetto e
costruttore del Nuovo Mondo, aiutami ad erigere il tempio dell’Eta’ dell’Oro. Grazie alle Tue Essenze Divine,
impieghero’ i migliori materiali, eliminando dal mio corpo – cantiere, tutto cio’ che vi e’ di vile, di cattivo e di
inutile. Con i miei atti, voglio innalzare una citta’ di Luce per accogliere ed albergare i miei fratelli. Permettimi di
essere sempre fedele alla mia parola e sincero in ogni circostanza. Placa la mia gola e la mia avidita’, se questa
non e’ spirituale. Signore, equilibra il mio corpo, i miei sentimenti e i miei pensieri, in una dolce armonia di
benessere, perche’ grazie alla tua dolcezza il Divino Eterno ha il gusto del miele.
 
 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

SITAEL: Permettimi, Signore, di riconoscere, quelli che , un tempo, sono stati i miei fratelli, i miei amici, i miei
compagni, i miei avversari… Quelli che ho amato, quelli che ho odiato, per creare insieme, una speranza nuova.
Mettimi, SITAEL, nel cuore del conflitto, nell’occhio del ciclone, affinche’ il Tuo Amore, che scende goccia a
goccia nella mia immaginazione, sia il solvente attivo che dissipa i venti violenti,le tempeste, gli uragani e gli
scontri. SITAEL, fa’ di me un uomo fedele: fedelta’ verso chi sta’ in Alto, fedelta’ verso chi sta’ in Basso. Fa’ che
sia l’uomo equilibrato tra le posizioni che si affrontano. Non lasciarmi cedere alla tentazione di schierarmi a
fianco degli uni o degli altri. Ovunque, in ogni momento, fa di me, Signore, un essere portatore di speranza.
 
 
DIVINO ANGELO DEL RISVEGLIO ! Io ti domando di concedermi la possibilita’ di tradurre in atto le mie illusioni:
la mia grande speranza in un radioso avvenire, in un futuro felice per i miei cari, per me, per tutti ! Fa’ che io
possa intercettare gli errori legati ai miei progetti per il futuro che mi attende, affinche’ io li elimini, li scarti, e
abbia modo cosi’ di progredire celermente sulla via del Bene e della Prosperita’, per la Gloria del Creatore e
Signore del Mondo, e dei suoi Angeli della Provvidenza.
 
       Angelo n. 4 ELEMIAH
ELEMIAH. Dal profondo del mio essere, ti chiedo, Signore ELEMIAH, di rivelarmi la potenza delle Forze Divine
nascoste in me.Questa Forza che brucia gli errori, le ire e i tormenti e che riscalda dolcemente, questa bevanda
calmante, vero nettare purificatore. Questa Forza in cui annegano tutte le paure e si lava la negativita’,la
sporcizia generata dai miei cattivi sentimenti. Si’, fai scaturire dalle mie viscere, la perfetta armonia fra Acqua  e 
Fuoco, affinche’ io divenga l’uomo puro e attivo del terzo millennio.
 
 
ELEMIAH: Signore che nasconde il suo volto nell’ingranaggio delle vicende umane;se  il Tuo dito potente ha
indicato me per modellare la Tua argilla,proteggimi, aiutami, e non permettere che, agli occhi del Mondo mi
avvilisca. Fammi scoprire l’eterna fonte della Tua Luce e del Tuo Amore. Segui i miei passi, ELEMIAH, mio
Angelo e mia Guida, e non permettere che un’eccessiva ambizione s’impadronisca di me; non permettere che
un KARMA troppo pesante cada su di me, come una cappa di piombo. Quando sapro’, quando capiro’, quando il
tuo volto nascosto mi sara’ svelato, il mio amore grande, immenso, come una freccia volera’ verso di Lui,verso di
Lei, verso Tutti, verso Te !
 
 
Angelo che colmi gli spazi di Luce abbacinante ! Fa’ si’ ch’io ami cio’ che e’ bello e luminoso; cio’ che e’ ricco,
armonioso ed elevato ! Donami la visione e la comprensione dell’Opera Divina, affinche’ possa amarla ed in
essa immergermi; tuffarmi col mio Fuoco interiore nell’armoniosa immensita’,nell’Oceano della Luce Divina, nel 
luogo dal quale il Logos del Creatore ( l’ANGELO )opera e ci protegge. Svelami, o Signore, il metodo di lavoro 
grazie al quale  perverro’  alla mia riuscita.
 
       Angelo n. 5 MAHASIAH
MAHASIAH. In tutte queste vite, non avevo capito nulla. Il cammino era giusto ma ho deviato, perche’ ho molto
peccato e sono miseramente affondato, nelle sue sinuosita’, perdendomi. Ma oggi, grazie a Te, Divino
MAHASIAH, salvatore degli uomini, riscopro il sentiero della vita. Chiedo umilmente e sinceramente perdono a
coloro che ho offeso, per i miei errori. Prendo coscienza che la mia malattia e le mie sofferenze, sono il risultato
di questi peccati, e ti chiedo, Signore di infondermi la Tua Essenza Guaritrice. Si’, grazie al Tuo vetriolo, gratto
via questa crosta di orgoglio e di stupidita’ umana, e riporto alla Luce un’interiorita’, splendente di purezza, che
voglio mettere al servizio dell’Umanita’.
 
 
MAHASIAH: Non permettere che le virtu’ ed i poteri che poni nella mia anima,divengano ostacoli alla mia
evoluzione. Fa’ che io comprenda, MAHASIAH, che prima di riuscire, devo riconciliarmi con quelli che,un tempo,
sono stati miei compagni di Vita  ( amici o avversari ). Aiutami, Signore, a superare le prove, affinche’ non mi
identifichi con il dolore. E, quando le Tue Energie avranno purificato tutti i recessi della mia anima, accettami,
Signore, come Tuo ministro sulla Terra; come portatore dell’Amore, della Pace e della Ricchezza ( morale e
materiale ), che Tu rappresenti e che mi concedi.
 
 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

La  VERITA’ splende perche’ abbia esito felice il progetto delle persone che invocano, la grazia dell’Angelo
MAHASIAH ! I miei pensieri, i miei desideri, la mia condotta sono avviati lungo il Tuo cammino angelico, o
Signore! Il Bene e’ il fine invisibile delle mie azioni. La mia coscienza e’ desta, intensamente attiva. Grazie a Te,
io vedo chiaramente in me stesso. Voglio istruirmi, amare, realizzarmi nella Vita, elevarmi spiritualmente e
materialmente, ascoltare la Voce delle Tue immagini sublimi, mentre al tempo stesso io dormo e veglio. Io tesso,
Signore le tue lodi, e, ti rendo grazia! Il Tuo Nome, o MAHASIAH, e’ fonte di gioia e di successo.
 
 
       Angelo n. 6 LELAHEL
LELAHEL. Luce delle luci, Divino   LELAHEL, donami l’illuminazione interiore che mi permetta di comprendere
ogni cosa.Voglio esprimere al Mondo, chiara e semplice, la verita’, la bellezza e l’amore. Voglio essere il faro
vivente, che guida sul cammino della vera vita, e protegge da ogni naufragio. Permettimi di effondere la Tua
Luce Cosmica, che purifica e guarisce, a tutti i miei fratelli che l’accetteranno, tramite la fonte luminosa che
scaturisce dal cuore del mio Ego divino. E se questa intensita’ mi elevera’ a tutti i livelli, permettimi, Dio
Lodevole, di restare sempre umile e riconoscente.
 
 
LELAHEL: Ti rendo grazie, Signore, per questa sosta nel cammino che mi concedi. Voglio, LELAHEL,
condividere con i miei fratelli, l’abbondanza e il benessere di cui mi circondi. Ispirami, Signore, la vocazione di
guarire i malati, il desiderio di dare stabilita’, di equilibrare le anime in crisi. Se la mia memoria deve restare nel
Mondo,chiedo che ci si ricordi soltanto delle mie azioni Buone, Generose e Utili. Possa anch’io ispirare l’Amore
che Tu ispiri; e sia la mia ambizione quella di portare soluzioni felici per tutti, quindi, soluzioni felici per l’Opera
Divina del Mondo!
 
  
 Grazia stellare! Aiutami, o divino LELAHEL, a scegliere sempre la Bellezza ed il Bene in ogni cosa. Aiutami a
giudicare il prossimo secondo la Bonta ’ e l’Amore di cui e’ portatore, senza mai rivelare in esso la pur minima
pecca. Concedimi l’opportunita’ di lavorare al Tuo fianco, per colmare il Mondo di Felicita’ e di appagante
Bellezza. Aiutami ad unire sempre l’utile al dilettevole, ad accrescere sempre ogni opera, ogni azione, con
l’apporto della Bellezza e dello Splendore.

       Angelo n. 7 ACHAIAH

ACHAIAH, Signore, giorno dopo giorno, Tu e i Tuoi fratelli, dispensate generosamente  le Vostre Virtu’, fedeli
alla missione  di messaggeri divini, senza stancarvi ne’ spazientirvi, con semplicita’. E’ questa pazienza infinita,
che Ti chiedo umilmente. Riempi della Tua Essenza il mio serbatoio interiore, affinche’ la sua energia sia il mio
propellente sul cammino della vera vita. Voglio scoprire orizzonti nuovi, creare liberamente con saggezza,
scoprire in pace e compiere con pazienza la mia missione, in armonia con il Creato. Cosi’, protetto dalla tua
benevolenza, voglio diffondere a mia volta, serenamente e coraggiosamente, questa essenza miracolosa che
da’ la liberta’.
 
 
ACHAIAH: Se mi hai prescelto, per il difficile compito di scoprire la Verita ’ nelle piccole cose, fa’, Signore,  che
la mia intelligenza non si smarrisca nel labirinto, della complessita’ delle situazioni materiali. Fa’ che il mio
intelletto sia sempre in contatto con l’eterna fonte della Tua Luce, affinche’ sappia discernere cio’ che e’
essenziale, anche se nascosto o dissimulato sotto forme effimere. Fa’ che il messaggio che devo trasmettere ai
miei fratelli, sia una via verso l’Unita’, lungo la quale, grazie al mio sforzo paziente, gli Umani possano scorgere
la Luce purificatrice dei Mondi di Lassu’. Mio Angelo, mia Guida e mio Custode, dammi l’audacia di spingere la
mia intelligenza sempre oltre.
 
 
Angelo, bacio di Luce, io mi rivolgo a Te affinche’ Tu accresca lo spazio della mia coscienza. Io aspiro a vedere
chiaro in me stesso ed ad agire di conseguenza. Parla dell’anima mia ed io agiro’ senza timore. Saro’ libero,
allora, e mi rendero’ utile, rendendo servizio all’Opera Divina. Colmami del Tuo Amore. Nella calma, nel silenzio
interiore, io voglio udire la Tua Voce e rendermi operante. Voglio che arretrino le difficolta’, voglio che il male si

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

dissolva per varcare la soglia di un mondo nuovo, fatto di Luce, di Gioia, di Pace.
 

 
       Angelo n. 8 CAHETEL
 
Quando penso a Te, Signore CAHETEL, e ai Tuoi Fratelli Celesti, il mio cuore si riempie di gioia e di rispetto. Io,
pover’uomo, ma ricco per la presenza divina, desidero elevarmi fino a Voi, per ringraziarvi di tutti i beni,
generosamente dispensati sulla Terra.
Quest’abbondanza che mi invii, Dio adorabile, voglio usarla per compiere l’Opera Divina.I Tuoi semi benedetti
sono stati fecondati divinamente e sono diventato portatore di cibo celeste abbondante, che metto al servizio
dell’Umanita’.
Liberami da pensieri negativi, malvagi o meschini, che potrebbero impedire alla mia interiorita’ di essere
fertilizzata.
 
 
 
CAHETEL: Signore, da Te io ho ricevuto infiniti doni e poteri.Le mie labbra parlano senza sforzo del Mondo che
Tu hai creato e le mie mani plasmano la Tua materia primordiale.
Tu mi hai permesso di riuscire, o CAHETEL ?Tu hai posto, tra Te e me, recinti, palizzate, giardini e
proprieta’;tutti ostacoli che mi allontanano dalla Tua Presenza Divina.
Ma Tu hai infuso in me anche l’ardore per superarli.Fa’, Signore, che questo ardore sia cio’ che c’e’ di piu’ forte
in me,affinche’ possa superare d’un balzo le barriere, oltrepassare gli ostacoli,strapparmi alla bellezza dei
giardini e dei campi; vincere anche le lusinghe della celebrita’,per correre veloce verso la Tua Sorgente di
Vita.Liberami, Signore, dalla vanita’, ed io sapro’ liberarmi dalle schiavitu’ dell’abbondanza.
 
 
 
Cuore Celeste Traboccante d’Amore! Ascolta la preghiera che ti rivolgo da questo deserto umano. Io innalzo la
mia coscienza per udire la Tua Voce , per essere confortato, per ottenere da te, la definitiva sicurezza.Io
desidero vivere intensamente affinche’ tutte le mie azioni, tutte le mie opere, siano come fiori che, si dischiudono
alla Luce, destinata a dar luogo a frutti dolci e saporosi, utili a tutti come  a me stesso. E questo in gloria del
creatore e Signore del Mondo.
 

 
       Angelo n. 9 HAZIEL
 
Divino HAZIEL, amico, fratello celeste, compagno sul cammino spirituale, mi sazio delle Tue essenze di
abbondanza e di amore universale. Spalanco la mia dimora interiore, affinche’ Tu la tappezzi d’oro e di Luce, di
zaffiri e dei divini piaceri, e di diamanti ed  amici scintillanti. Risplendente della Tua bonta’ misericordiosa,
inondato dalla Tua saggezza che assolve e guarisce, voglio illuminare l’umanita’ del Tuo amore fraterno. Forte
della Tua gloriosa presenza, so di poter intraprendere tutto ed ottenere tutto, per diventare il protagonista del film
della mia vita ed una volta divenuto Star, definire il modello del futuro regno dell’Eta’ dell’Oro.
 
 
HAZIEL: Signore, Ti chiedo, soltanto che attraverso me possa manifestare la Tua Misericordia. Che in me
trovino sollievo quelli che, per la Legge della Vita, si trovano legati alla Colonna del Rigore. Poiche’ tutto mi sara’
concesso con abbondanza, fa propendere, HAZIEL, il mio spirito verso, la condivisione, e mettimi sul cammino di
coloro che vivono l’esperienza della Durezza, affinche’ possano intravedere nel mio comportamento la promessa
di una Vita meno difficile e piu’ felice.
 
 
Intensifica, O signore, la mia aspirazione all’Amore, ad amare ed a essere amato,
per uscire dalla vita comune ed avanzare verso un’esistenza superiore, morale e materiale. O raggio supremo
d’Amore e di Saggezza, rischiara il mio cammino, rivelami ogni cosa atta a realizzare, i miei progetti, utile a me
stesso ed al mio prossimo.
Rafforza il legame spirituale che io stabilisco con la Preghiera , assieme a Te, Angelo dell’Amore Celeste. Dal

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Tuo Sacro Potere io voglio procacciarmi tutto l’Amore piu’ grande, affinche’ possa spargerlo intorno a me
attraverso le mie azioni.
 

 
       Angelo n. 10 ALADIAH
 
Assistito dalla Tua  Grazia  Divina, voglio,  Signore ALADIAH, chiudere la porta sul mio passato, misero ed
oscuro, per risanare e purificare i miei pensieri e le mie azioni presenti, preparando un avvenire pieno di
successi, di salute e di amore. Si’, ora voglio agire consapevolmente e raggiungere questi obiettivi di felicita’,
che il pessimismo, i dubbi e la diffidenza, mi hanno finora impedito di realizzare. Davanti a me, c’e’ un tempo
nuovo, una primavera portatrice di linfa vivificatrice, di gemme che schiudono gioia intensa, di sentori divini e di
colori rasserenanti. Portando le Tue essenze purificatrici, Dio favorevole e propizio, ritrovo la  mia dignita’, e
voglio condividere con i miei fratelli, la gioia che placa le sofferenze e sottrae alla miseria.
 
 
ALADIAH: Aiutami, Signore, ad effondere sui miei Fratelli le Bonta’ che da Te io ho ricevuto. Mettimi al lavoro
per servire gli altri; fa’ che attraverso me possano ricevere la Tua forza che illumina, e guarisce. Aiutami,
ALADIAH, a divenire giusto ed a  usare con sobrieta’  i beni che mi concedi; fammi  tendere verso la
condivisione e la generosita’, rendimi un buon avvocato per difendere quelli che l’ignoranza ha reso colpevoli.
Fa’ di me, Signore, il dispensatore dei Tuoi beni, il portatore della Tua  Grazia, il realizzatore delle tue  Opere
d’Amore.
  
 
ANGELO   del coraggio, dello slancio costruttivo! Io innalzo a Te la mia preghiera per chiederti  di creare  intorno
a me le condizioni necessarie, alla mia riuscita nell’opera che io intendo realizzare. Aiutami ad edificare la mia
esistenza intorno all’idea che tutto si tramuta in Bene. Come Te io voglio essere immerso perpetuamente nella
Gioia, onde perseverare nella Speranza, e mostrarmi deciso nell’azione. Signore ALADIAH, grazie alla Tua 
Luce, la mia coscienza avra’ maggior respiro, si fara’ piu’ acuta e sottile, e i miei atti daranno prova di crescente
utilita’. Aiutami a condurre in porto la mia missione sulla Terra.
 

 
       Angelo n. 11 LAUVIAH
 
LAUVIAH: Angelo che concedi condizioni comode in modo definitivo, che accordi i piaceri della notorieta’. A Te
chiedo di aiutarmi a far sgorgare dalla mia interiorita’, tutto cio’ che e’ utile al rinnovamento della mia Vita. Dal
mio passato, Angelo  LAUVIAH, fa’ risorgere tutto cio’ che parla dell’eterno  Amore, tutto cio’ che e’ giusto e
ragionevole, ma che sia seppellito il compiacimento per quel che e’ solo effimero; che sia sotterrato cio’ che
deve crollare sotto il peso delle convenzioni. Distruggi il mio orgoglio, le mie vane passioni, le mie gelosie che mi
fanno mentire. Voglio essere un esempio dei doni e dei poteri di LAUVIAH, mio Angelo e mio Re.
 
 
Angelo  LAUVIAH, io  Ti chiedo di accordarmi l’abbondanza! In tal modo sparira’, intorno a me, grazie alla mia
azione generosa, ogni malcontento. Avevo sete e ho trovato l’Acqua della Tua Sorgente. L’ ho trovata in Alto,
sulla montagna di piu’ ardua ascesa. Da allora io so che ogni cosa mira ad ottenere il mio bene. Avevo sete, ma
avevo bevuto acqua malsana, fino al giorno in cui ho trovato la Tua Fonte , e tutto cosi’ si e’ convertito in gioia,
in bonta’, in progresso e in elevazione. Sia gloria a Te, Angelo  LAUVIAH!
 

 
       Angelo n. 12 HAHAIAH
 
Tra le mie montagne di errori, di collere, di tensioni e di brutalita’, scopro grazie a  Te, Signore HAHAIAH, un
rifugio, dove posso riposare e rigenerarmi. Al centro del mio cuore, trovo questa oasi di pace, dove meditare sui
miei peccati, riconsiderare e correggere i miei atteggiamenti sbagliati e placare la mia aggressivita’. 
Interiormente fortificato dalla Tua Saggezza, posso esprimere serenamente questa felicita’, e portare al mondo
quest’amore per la pace universale, pieno di ricchezze spirituali.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

  
 
HAHAIAH: Signore, Tu che hai permesso l’unione del Tuo respiro con il mio, perche’ io possa contemplare in me
la bellezza di un’Amore sconfinato, fa’ che io sia per i miei fratelli, colui che trasmette la Tua  Divina    Armonia,
colui che porta la pace e la calma alle anime inquiete. Fa’ in modo, Angelo  HAHAIAH, che non si confonda piu’
l’Amore ( che e’ Principio  Universale ), con le passioni che spesso agitano i cuori. Signore ed  Angelo, voglio
ricoprire il ruolo sempre di buon intermediario, mai quello di dirigente solitario.
 
 
Angelo apportatore della  Liberta’ e della  Volonta’  Divine! Io invoco da  Te aiuto e protezione per debellare e
cancellare le difficolta’, per annullare le ansieta’ e le contrarieta’.
Fa’ che io possa approfondire la conoscenza di me stesso, per meglio riuscire nella vita, per saper meglio amare
ed essere amato. Fa’ che i miei sogni si tramutino in realta’.
 
 
Angelo apportatore della  Liberta’ e della  Volonta’  Divine! Io invoco da  Te aiuto e protezione per debellare e
cancellare le difficolta’, per annullare le ansieta’ e le contrarieta’.
Fa’ che io possa approfondire la conoscenza di me stesso, per meglio riuscire nella vita, per saper meglio amare
ed essere amato. Fa’ che i miei sogni si tramutino in realta’.
 

 
       Angelo n. 13 YEZALEL
 
YEZALEL: insegnami, Signore, la giusta misura dei doni e dei poteri che mi concedi, affinche’ l'immaginazione e
la ragione non siano padrone della mia Vita. Fa che i miei desideri accettino i comandamenti del mio spirito, e
che la fedelta’ regni tra di loro. Aiutami, Angelo Signore, a ricordare le conquiste morali del mio passato, e non
permettermi di sbagliare. Distaccami da cio’ che e’ superfluo, insignificante, irrisorio o minimo. Risveglia il mio
interesse per cio’ che e’ eterno, perche’ io possa esprimere la bellezza e l'armonia, la gioia di vivere! Voglio
essere il messaggero della Verita’ eterna!
 
 
Quando, insieme, abbiamo programmato la mia vita, ti ho promesso, Divino YEZAEL, di camminare sempre
sulla via della mia elevazione spirituale.
Poi ho dimenticato, sono stato colpito da amnesia, ed ho deviato dal sentiero. Oggi ho ritrovato la memoria, e
voglio riconciliarmi con Te e con tutta l’Umanita’. Desidero sviluppare la fedelta’ alla mia parola, e trovarla in
ogni fratello. Aiutami a mantenermi in armonia con le Leggi Divine, per progredire sulla retta via, con dei
compagni di strada che abbiano lo stesso scopo, lo stesso destino spirituale.
Fedele ai principi cristici, voglio diventare l’apostolo della nuova Eta’ dell’Oro.

Angelo dell’Amore e della Gioia di Vivere, Sorgente di Vita, Profumo di Eterna Vittoria! Io Ti chiedo di scacciare
da me l’orgoglio e la vanita’, e di rafforzare la mia fedelta’ al prossimo. Accordami abilita’ e destrezza nelle
parole e nelle azioni al servizio degli altri e di me stesso,
al servizio del Creatore e Signore dell’Universo, al servizio delle Sue Potenze che agiscono, in questo ed in altri
Mondi, ossia degli Angeli e degli Arcangeli.
  
 
 
 
       Angelo n. 14 MABAHEL
 
All'ombra del Tuo Albero a tre rami, Divino MABAHEL, vengo a riposare e a riprendere le forze. L'uccello della
Verita’ di appoggia sul primo e cinguetta una melodia che rallegra il mio intelletto. Voglio cantare, a mia volta,
questa melodia in ogni occasione, e in tal modo accompagnare l'uccello della Liberta’ che fa il nido sul secondo
ramo. Sul terzo colgo il frutto della Giustizia, e lo divoro con gusto. Queste tre Virtu’ essenziali, Signore
MABAHEL, mi trasformano in un uomo libero, giusto e felice. Voglio aiutare ogni giorno i miei fratelli, amarli,
comprenderli e difenderli, e diventare cosi’ Avvocato integerrimo del tribunale del futuro regno dell'Eta’ dell'Oro.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
 
 
       Angelo n. 15 HARIEL
 
Da quando vi conosco, Divini Messaggeri Angelici, desidero essere costantemente accanto a Voi. Voglio entrare
in armonia con  Voi attraverso la preghiera, ma di fronte alla Vostra trasparenza cristallina, mi accorgo di essere
spento, opaco. Divino HARIEL, puro diamante celeste, fa’ brillare in me le Tue mille sfaccettature purificatrici.
Aiutami a comporre una grande catasta delle mie cattive azioni, dei pensieri e delle brutte abitudini, e dalle
fuoco. Cosi’, lavato e purificato da queste impurita’, posso riscoprire il cristallo divino nascosto nel mio cuore, ed
avvertire la Vostra costante presenza.
Con tanti amici celesti, mi sento forte per realizzare la mia missione terrena, in armonia con le Leggi Divine.
 
 
HARIEL: Purifica, Signore, i miei desideri affinche’ la mia bocca esprima solamente parole utili e gradevoli.
Dammi , Angelo HARIEL, forza e coraggio per affrontare il mio  Destino e mutare in  Bene il male, che ho potuto
fare. Infondi in me la Tua Luce , per riconciliare il cuore con la ragione. Che la mia Verita’ sia la Tua Verita ’, che
le mie convinzioni e le mie azioni non si discostino mai, dalla Legge delle Dieci Parole.
Fa’ di me una porta aperta perche’ atei ed idolatri possano conoscerti ed amarti. 
 
 
Angelo che offri agli Umani un felice avvenire! Esplosione, avvio di un progresso illimitato, nell’immensita’! Io
credo in Te, oh Signore! Aiutami ad essere perpetuamente felice ed a propagare la gioia intorno a me. Ispirami,
Ti prego, nella scelta delle mie azioni, nel mio metodo di lavoro, affinche’ ogni mia attivita’ abbia successo, per il
bene dei miei cari e di me stesso, e a gloria dell’Opera Divina della Creazione.
 
 
 
       Angelo n. 16 HAQAMIAH
 
Come un cavaliere leale fa con il suo Signore, voglio servirti, HAQAMIAH. Le battaglie contro le mie cattive
azioni sono dure, ma la spada del discernimento, guidata dal Tuo valoroso braccio, fa cadere ad uno ad uno i
guerrieri del mio Karma. Sono protetto dall’armatura impenetrabile dell’amore universale. Con il Tuo sostegno,
voglio radunare un esercito e partire per una crociata, contro tutto cio’ che e’ cattivo, negativo, oscuro, per
tornare da questa guerra purificatrice libero, vincente e con tutti gli onori.
Infine, pacificato e felice, potro’ coraggiosamente mettermi al servizio dell’umanita’ e mostrare ai miei fratelli,
come ritrovare la loro dignita’ di Uomini, come nobilitarsi arricchendo il loro quotidiano per essere pronti, ad
entrare nel  Regno  Messianico.
 
 
HAQAMIAH: Poiche’ mi hai destinato ad edificare il  Nuovo  Universo, per indicare agli  Umani il loro aldila’, Ti
chiedo di incoraggiare la mia azione. Signore, Angelo HAQAMIAH, segui i miei passi, interessati a me, perche’
se sbaglio, se la mia Luce, non permette agli Umani di comprenderti, le critiche ricadranno su di Te. E le genti
diranno: “ Perche’ Dio ha concesso ricchezza e potere a quello la’?” Mantieni in me un’Alta Spiritualita’, non
permettere che mi macchi a causa delle passioni che sovente, agitano il mio cuore.
Dammi la Tua Mano perche’ possa sempre agire per restituire al mondo cio’ che Tu mi concedi. Faro’ in modo
che gli Umani bevano a flotti la Tua Luce.
 
 
Angelo dell’estasi, Angelo del bacio di Luce! Il mio cuore traboccante d’Amore ti chiede di farmi conoscere la
Luce Infinita. Proteggimi e circondami di grandi e nobili protettori, e io non manchero’ di mostrarmi degno della
loro fiducia, ostentando la mia devozione e dando prova d’indefettibile lealta’. Angelo, io posseggo una dimora
per Te, nel vivo della mia natura umana. Io reco in me il Tuo soffio, il soffio dell’Amore Celeste. La Tua parola
immutabile accorda consolazione, appagamento e successo. Io t’Invoco con Amore, o HEKAMIAH!
 
 
 
       Angelo n. 17 LAUVIAH

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
Per lunghi anni, ho pregato invano. Ho recitato lunghe litanie, salmi, preghiere prestabilite, invano. Cercavo la
luce in cielo, nel sole, nelle chiese, nei luoghi sacri, invano. La mia testa era piena, ma il mio cuore restava
vuoto. Poi, Signore LAUVIAH, Luce Divina mirabilmente intensa, Tu mi hai svelato la Verita ’. Grazie alla Tua
sublime rivelazione, ho scoperto cio’ che vi e’ di piu’ bello, e di piu’ importante in me: l'Ego Divino, creato ad
immagine e somiglianza, del Nostro Padre Onnipotente. Io lo cercavo ovunque, e Lui viveva in me. Ora mi
chiudo nella stanza segreta del mio cuore e prego in unione con Dio. Oramai cerco di comporre il puzzle divino
con le tessere dei nostri Ego fusi in Uno.
 
  
LAUVIAH: Fa’ Signore, che il contenuto del mio inconscio si integri armoniosamente con i miei pensieri. Fa’ che
gli episodi oscuri del mio passato diventino chiari, affinche’ nessun antico tormento, venga ad offuscare il mio
comportamento attuale. Illumina con la Tua Luce , Angelo LAUVIAH, le tenebre delle mie emozioni, perche’
possa trasformare, in opera costruttiva, il confuso conglomerato del passato. Ispirami, Signore, affinche’ tutti
quelli che si sentono in affinita’ con me, trovino nella mia opera, il filo d’Arianna che permettera’ loro di uscire dal
labirinto delle emozioni. Fa’ di me un Ponte tra il Pensiero e il Desiderio, per Unirli e compiere cosi’ la grande
Opera del Mondo.
 

 
       Angelo n. 18 CALIEL
 
Divino CALIEL ferito da tutto il male accumulato in molte vite, Ti lancio un s.o.s.
Potente soccorritore, portami d'urgenza all'ospedale della mia coscienza, perche’ si operi in me, la separazione
tra vero e falso. Cosi’, in piena consapevolezza, potro’ distinguere il Bene e il Male, raggiungendo il
discernimento e l'amore del giusto. Analizzero’ in silenzio, la portata di tutti i miei atti, per essere sempre in
regola con le Leggi Divine, per diventare giudice prudente, giusto e integro, del tribunale reale dell'Eta’ dell'Oro.
 

 
       Angelo n. 19 LEUVIAH
 
Adamo del primo Paradiso, peccatore tra i peccatori, sogno di essere l'Adamo del Nuovo Eden, dell'Eta’ del'Oro
Messianica. Con il Tuo aiuto, Signore LEUVIAH, comprendo la portata di tutti i miei peccati, e ne accetto le
conseguenze: sofferenze, malattie, infermita’.
Oggi, Te lo chiedo umilmente, concedimi lo stato di Grazia, che libera da ogni male.
Scilolto dal mio passato tenebroso, come un valido compagno - giardiniere, voglio piantare i semi degli alberi,
della vita, dell'amore, della pace, della salute, dell'abbondanza, per il frutteto della futura Gerusalemme Celeste.
 

 
       Angelo n. 20 PAHALIAH
 
Il libro del mio passato e’ di fronte a me. Rileggo un’ultima volta tutte le esperienze negative, che mi
segregavano in una prigione di rimpianti, di rimorsi, di sacrifici, impedendomi di progredire sul Cammino Divino.
Chiudo definitivamente questo volume e apro il libro redentore che Tu mi offri, Divino PAHALIAH. A partire da
oggi, scrivo in caratteri d’oro la mia nuova vita, interamente positiva, orientata al bene. So che il presente crea il
futuro. Voglio essere l’Eroe senza macchia e senza paura, del nuovo film interattivo sui conquistatori del Mondo
Nuovo.
 
 
 
PAHALIAH: Illumina, Signore, la mia fede perche’ io possa contemplare dalla Tua Porta la Verita ’ dei Mondi,
dove la Ragione non puo’ ancora penetrare. Signore, fa che la mia parola dia agli altri il gusto delle Tue sublimi
evidenze, e che io divenga, per chi si e’ perduto in cammino, un cartello segnaletico. Porta, Angelo PAHALIAH,
le mie energie lungo i canali che irrorano il cervello, perche’ possa creare ( procreare ), con i miei organi
superiori, invece di disperdere il mio seme in vani giochi erotici. Fammi incontrare persone che hanno bisogno
della Tua Luce, perche’ voglio trasmettere loro il germe d’Eternita’. 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
 
Armonia, Speranza, Benevolenza Divina, Sacrificio, Virtu’ e Abnegazione. Angelo PAHALIAH, Tu sei apportatore
di Vita. Io posso vivere in concentrazione e Pregare affinche’ mi siano risparmiati gli inutili affanni, della
dispersione, della distrazione, della divisione. Io voglio fare mia, la prima idea che Tu accorderai al mio intuito,
quella che deve condurmi alla riuscita morale e materiale, lungo il placido cammino del lavoro onesto e
condotto,con piena dedizione. Aiutami  dunque, Signore PAHALIAH.
 
 
 
       Angelo n. 21 NELlKAEL
 
Numeri, lettere, scienze, arti, tutti mi interessa! Voglio conoscere i Misteri Cosmici e le Leggi Divine. Ma, perduto
nella mia solitudine, mi lascio andare, non progredisco, NELIKAEL, Signore, solo Tu puoi darmi il desiderio
intenso di apprendere, la curiosita’ costante che mi spinge, a cercar sempre, a capire sempre. Cosi’, fortificato
dalle Tue essenze, diffondero’ nel Mondo queste conoscenze, affinche’ a sua volta, ogni mio fratello insegni al
Suo prossimo il modo migliore per progredire, sulla via che porta al regno dell'Eta’ dell'ORO.
 
 
       Angelo n. 22 YEYAIEL
 
YEYAIEL, Signore, sono onorato di ricevere il tuo invito: assistere al festino reale, nel futuro castello dell'Eta’
dell'Oro. In quanto ospite di riguardo, voglio poter sedere alla destra del Padrone, con i miei nobili fratelli. Per
questo, a partir da oggi, mi faro’ conoscere per le mie azioni: buone, giuste coraggiose, colme di amore
universale. Voglio diventare un modello di perfezione che si ama frequentare, pur restando umile, in ascolto e in
aiuto di tutti. Con le Tue essenze, elevero’ e nobilitero’ il mio ego - Dio interiore, affinche’ sia al giusto livello,
nell'ora del grande banchetto Cristico.
 
  
       Angelo n. 23 MELAHEL
 
Divino professore MELAHEL, grande guaritore dei quattro corpi, ho scoperto la tua prescrizione. Per il mio fisico:
camminare nella natura, imparare a respirare e nutrirsi in modo sa. Per il mio emozionale: sentimenti puri,
distensione, suoni rilassanti, musica sacra. Per il mio mentale: conoscenze essenziali, letture sane,
conversazioni elevate e positive, ricerca costante della Verita’. Infine, per il mio spirituale: preghiere, invocazioni
ed esortazioni ai Tuoi Fratelli Angelici e a tutte le Entita’ Spirituali Luminose Celesti. Metto in pratica i Tuoi
consigli alla lettera, per essere in grado di guarire, con il Tuo aiuto. Una volta purificato e rigenerato, potro’ a mia
volta guarire i miei fratelli, ripulire la terra dai suoi mali, perche’ essa possa accogliere gli uomini puri, del nuovo
Regno dell'Eta’ dell'Oro.
 
  
       Angelo n. 24 HAHYUIAH
 
Sono consapevole che tutto cio’ che mi accade, e’ il risultato dei miei pensieri profondi.
Percio’, per la Tua immensa bonta’, ti chiedo, Signore HAHYUIAH, di rivestirmi della Tua armatura protettiva di
Amore. Trasparente come l’acqua pura di un torrente, scintillante come un diamante e brillante come le stelle
della notte. Cosi’ protetto interiormente ed esteriormente, potro’ costruire con serenita’ un palazzo interiore in cui
invitero’ senza timore tutti i miei amici spirituali. Angeli di Luce, preparatevi a partecipare, nel mio cuore, alla piu’
bella delle feste, quella del mio EGO – DIO risplendente.
 
 
HAHYUIAH: Tu sei il mio Angelo Custode, istruiscimi, guidami, perche’ senza di Te, rischio di perdermi lungo la
via.Tu mi hai fatto in modo tale, Signore, che devo seguire i miei sogni e, per realizzarli, potrei persino violare le
leggi. Prendimi sotto la Tua tutela e conducimi verso situazioni luminose, senza scosse, in modo che i miei
pensieri,
restino chiari ed io possa capirmi e capirti. Perche’ voglio essere la Pietra Angolare della Tua Opera: utile a me
stesso, al mio prossimo ed all’Azione Divina.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
 
Quintessenza dell’Amore, Potenza dei Sentimenti Elevati, con Te io posso pienamente riuscire; io non posso
riuscire senza l’ausilio del Mondo Celeste. Io non posso vivere senza il soccorso, senza l’energia che gli Angeli
mi accordano affinche’ agiscano il mio cuore ed il mio corpo. Signore HAHYUIAH, accordami la grazia di poter
realizzare, ove mi trovo e subito, un lavoro proficuo, al  servizio dei miei cari.
Accordami anche, Signore  HAHYUIAH, la grazia di  amare ed essere amato.
Allontana da me ogni male, poiche’ sei portatore di abbondanza di Vita, e ogni malattia immersa nel Tuo  Amore,
conosce l’immediata guarigione, cosi’ i nostri corpi, ne traggono vigore. Accetta Signore, la mia riconoscenza.
 

 
       Angelo n. 25 NITHAIAH
 
Scopro in me un palazzo dorato, Signore NITHAIAH, aprimi la porta del Tuo ascensore divino, puro come il
diamante, che permette di salire uno ad uno i piani dei sentimenti, fino alla saggezza. Accompagnato da una
dolce melodia, scopro durante la mia ascensione interna, i livelli: amore, volonta’, fiducia, comunicazione,
giustizia, salute, rispetto e azione.
Mentre salgo, la Luce diventa piu’ intensa, contemplo un paesaggio meraviglioso per bellezza, dolcezza, calma
e pace. Aiutami a progredire sempre, affinche’ sazio della straordinaria conoscenza delle Leggi Divine, possa
aiutare i miei fratelli e salire i piani che portano alla Gerusalemme Celeste.
 
 
NITHAIAH, Signore, fa’ che in me, la Tua Luce sia solida come una roccia; fa’ che le mie ambizioni siano grandi,
non per impormi ai miei fratelli, ma per riflettere in essi i Tuoi Poteri Divini. Permettimi di vedere quello che
nascondi allo sguardo profano.
Aiutami, Angelo NITHAIAH, a vincere le mie tentazioni, a dominare i miei impulsi. Fa’ che i miei sforzi siano
graditi all’Eterno Signore dei Mondi. Fa’ che io usi i doni e i poteri che mi concedi, non per gonfiare la mia
vanita’, ma per produrre ricchezze e virtu’ per tutti e far cosi’ progredire la Divina Opera della Creazione verso il
suo vero obiettivo: la Felicita ’ Universale.
 
 
Io aspiro a bere l’acqua della Tua fonte. Io voglio che il Tuo Mondo e il mio siano una sola e medesima cosa.
Signore NITHAIAH, profondi su di me le Tue Virtu’, affinche’ io agisca sempre sulla Via del Bene, affinche’ possa
occuparmi sempre di cose utili e di portata essenziale. Io desidero sperimentare e porre a frutto il sapere che da
Te mi viene.
Aiutami a raggiungere le mete piu’ ambite sotto il profilo spirituale e materiale.
 
 
       Angelo n. 26 HAAIAH
 
Il mio mondo interiore e’ diviso in nazioni che si affrontano, dal dittatore – potere, al presidente della repubblica –
amore e a tutti i suoi ministri – sentimenti. Voglio distruggere pacificamente tutte le frontiere, per unificare i miei
atti ed i miei pensieri e diventare re – saggezza. Signore HAAIAH, con il Tuo permesso, Ti nomino Principe di
questo nuovo regno. Consiglierai con discrezione il mio Ego – Dio sull’arte di governare con giustizia, affinche’
regni per sempre la perfetta unita’ dell’universo, in me e intorno a me.
 
 
HAAIAH: Spero, Signore, di essere sulla Terra, il depositario della Tua Luce, colui che e’ degno di portare il Tuo
Libro. E se Tu mi concedi il potere di arbitrare i conflitti tra persone o popoli, aiutami affinche’ io possa risolverli
in una prospettiva umana elevata; pensando alla felicita’ delle genti, e in armonia con le meccaniche che fanno
avanzare il Tuo Universo. Risveglia in me l’ansia per la vera spiritualita’, affinche’ la Luce che mi offri mi renda
Tuo Ambasciatore, Tuo Socio nell’opera del Mondo; perche’ cosi’ io possa impegnare, utilmente, la mia Vita,
nella gioia, nella Pace, nella ricchezza (morale e materiale ), nella Fortuna.
 
 
Io Ti chiedo, Signore, di alleviare le ansie e le pene dei miei amici e dei miei familiari. Per Tua grazia, io voglio
tramutare le angosce del mio prossimo in gioie costanti e in felicita’. Immesso per intero nel Mondo, desidero

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

anche edificare, porti di pace sereni e confortevoli per coloro che abbisognano di sosta, di un rifugio, per tutti
coloro che anelano a un luogo di riposo, di lettura, di Preghiera, di autentica quiete e abbandono.
Voglio erigere uno spazio materiale o sociale che sia anche, o Angelo HAAIAH, il Tuo focolare, e il nostro.
 
 
 
       Angelo n. 27 YERATEL
 
L’umanita’ ha bisogno piu’ che mai di Te, Signore YERATEL, portatore di Luce, Divina Parola Magica, del primo
giorno della creazione, che sconfigge le tenebre e illumina ogni civilta’. Te lo chiedo umilmente, soccorrici.
Aiutami a riconoscere tutti coloro che operano per la diffusione di questa Luce, affinche’ insieme a te, formiamo
la nuova illuminazione, nel regno dell’Eta’ dell’Oro.
 
 
YERATEL: Signore, permettimi di utilizzare, le virtu’  acquisite nel corso delle mie Vite per illuminare, con esse,
la parte oscura del mio universo, della mia esistenza.
Voglio essere un fiume di Fuoco in cui possa purificarsi, insieme a me, chiunque lo desideri. Permettimi di
distribuire la fiamma a tutti coloro che non hanno ancora ricevuto la loro parte di Verita’ Eterna. Aiutami, Angelo
YERATEL, a sorvolare cio’ che e’ profano per penetrare nel dominio del Sacro, del Santo; aiutami a trovare il
mio posto nel Cosmo.
Fa’ che in me, l’intelligenza sia il riflesso del Tuo Divino Sapere, e che, nella mia anima, l’ansia di fare, di
imparare, (perche’ solo facendo si impara), non si plachi mai.
E quando il mio spirito si separera’ dal corpo, per salire in alto, conducimi davanti all’Eterno: faccia a faccia.
 
 
Donami, Signore, la forza di spiccare il volo per salire a Te, di sfuggire alla mia passiva timidezza! So di chiederti
molto, senza nulla averti mai donato, oggi pero’ voglio dirti che sbrighero’ la mia parte nel lavoro. Tu hai posto in
me, Forza, Salute, Bellezza; salvami Signore dall’inerzia malinconica e dalla trascuratezza. Salvami, Signore,
dalla morosita’ e dal lassismo. Io Ti prego di concedermi la disponibilita’ e l’amore, affinche’ rimanga giovane e il
mio fuoco sia sempre lo stesso; affinche’ io sia sempre aperto e disposto all’ascolto degli altri, per dare corso ad
attivita’ utili e costruttive.
 

 
       Angelo n. 28 SEHEIAH
 
Per raggiungere la stazione del Regno dell'Eta’ dell'Oro, non prendero’ l'omnibus delle tenebre, che ferma
sempre ad ogni problema e accoglie i viaggiatori malati di negativita’. Con il Tuo aiuto, Signore SEHEIAH,
grande guaritore cosmico, voglio salire sul luminoso treno a grande velocita’, che mi condurra’, rapido e diretto
alla stazione divina.
Il tempo guadagnato nel viaggio aumenta la mia longevita’. Colmo di questa forza economizzata, posso
mettermi piu’ a lungo al servizio dei miei fratelli e guidarli sulla retta via dell'amore universale, che guarisce da
ogni male.
 

 
       Angelo n. 29 REYIEL
 
Un testo scritto alla lavagna riassume la mia vita. Tutti i miei errori sono sottolineati in rosso e io ne prendo
coscienza. Divino professore REYIEL, Tu mi porgi la spugna del perdono, che cancella le cattive azioni e libera.
Cosi’, pulito da ogni scritta, posso scrivere da oggi la mia nuova storia. Saro’ un allievo attento e studioso se Tu ,
REYIEL, sempre pronto a soccorrere, mi guiderai la mano. Di classe fisica in classe emozionale, di classe
mentale in classe spirituale, studiero’ e progrediro’ per superare brillantemente l’esame finale e ottenere il
diploma d’onore della scuola del Regno dell’Eta’ dell’Oro. Veglia , dunque, affinche’ la mia anima sia pura e
luminosa e possa ben manifestare il Tuo Pensiero. Rimuovi le impurita’, gli ostacoli ( che la mia personalita’
mortale interpone ), in modo che il fiotto della Tua Luce si effonda libero e abbondante. Liberami dai nemici che
vogliono distogliermi dal mio compito, e dagli amici che mi considerano prigioniero di falsi valori alla moda.
Dammi un luogo in cui poter meditare e nel contempo condurre un’esistenza normale. Colmami di entusiasmo e

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

di zelo per diffondere cio’ che il mio Ego intravede. Non permettere che, con il mio comportamento, io tradisca le
cose che mi fai proclamare. Incoraggia in me, Angelo REYIEL, un desiderio ardente di votarmi, di servire.
Voglio essere un dispensatore delle virtu’, dei doni e dei poteri della Tua Mano Destra.
Io anelo alle vette, alle foreste, al Sole raggiante! Signore, Angelo REYIEL, che il mio Fuoco, la mia Energia, i
miei Desideri si possano confondere con i Tuoi. Illumina la mia mente con il Tuo Raggio Luminoso, onde la Tua
Luce investa il mio cammino ed io possa agire presto e bene, giacche’ il tempo incalza. Aiutami, Angelo
Onnipossente, ad apprendere tutto della Grandezza Divina, grandezza unica e vera.
 

 
       Angelo n. 30 OMAEL
 
Incantatore OMAEL, ho bisogno della Tua Divina Bacchetta Magica, per migliorare e moltiplicare tutto cio’ che mi
circonda; voglio bere alla Tua cornucopia, inebriarmi del nettare della felicita’ ed assaporare lentamente la Tua
torta della speranza.
Detentore del Tuo sublime spettro, voglio amplificare tutto cio’ che e’ buono; voglio diventare a Tua Immagine,
generatore di opulenza a profusione, ed arricchire la mia vita in tutti i suoi aspetti positivi. Poi, come principe di
pura nobilta’ divina, varchero’ la porta di cristallo, del castello del regno dell’Eta’ dell’Oro.
 
 
OMAEL: Signore, voglio che, grazie a me, vengano al Mondo esseri generosi, nobili.
Amerei essere scelto da Te per dare vita ad esseri superiori, che testimonieranno del Tuo Regno qui, sulla
Terra. Ma se la necessita’ esige che da me nascano esseri deformi nel corpo o nell’anima, schiudi, Angelo
OMAEL, il mio corpo all’Amore affinche’ essi trovino in me, il caloroso affetto e la forza necessari al loro viaggio
umano. Concedimi, Signore, il dono di vivificare, la facolta’ di far rinascere anche coloro che rischiano di essere
toccati dalla Morte.
 
 
Io Ti chiedo di istruirmi, mentre al tempo stesso apprendo da solo, nello svolgimento piu’ proficuo del mio lavoro,
utile agli altri come alla mia persona. Aiutami Signore!
Aiutami, OMAEL, a liberarmi delle ceneri delle mie azioni interrotte o erronee, affinche’ in quelle nuove io possa
ravvivare il mio Fuoco e la mia Fiamma d’Amore, quella che illumina il cammino che conduce al mio successo
morale, materiale e spirituale.
 
 
 
       Angelo n. 31 LECABEL
 
Il gioco della mia vita e’ aperto davanti a me, ma ho perduto le istruzioni! Ispirami, Signore LECABEL, affinche’
ne ritrovi le regole. I dadi sono gettati e ormai avanzo sulle caselle delle mie capacita’. Con il Tuo aiuto, risolvo
uno dopo l'altro i misteri delle mie azioni passate e abbatto gli ostacoli delle paure e dei rimpianti. Voglio vincere
questa partita grazie al tuo aiuto, onesta’ e abilita’, per giungere al traguardo da trionfatore ed entrare nel mondo
divino dell'Eta’ dell'Oro.
 

 
       Angelo n. 32 VASARIAH
 
Sul piatto sinistro della mia vita, pongo tutte le mie cattive azioni, i miei pensieri foschi, le mie critiche, i miei
difetti, la mia negativita’; sul piatto destro, metto le mie buone azioni e le mie qualita’. Mi rendo conto che l’asta
non e’ in equilibrio, ma pende sempre dalla parte sbagliata. Signore VASARIAH, la Tua Giustizia Clemente, mi
aiutera’ a raddrizzare la mia vita, non servendomi di accuse o di critiche, bensi’ mettendo sul piatto, assistito da
te, nuovi pesi positivi: le mie preghiere, il perdono, e soprattutto l’obiettivo di migliorarmi costantemente. Voglio
poter entrare nel tribunale del terzo millennio, non come imputato, ma come giudice giusto e clemente.
 
 
VASARIAH: Signore, hai posto un compito gravoso sulle mie fragili spalle. Le mie vite passate rendono
inevitabile il fatto che oggi io debba giudicare i miei fratelli, difendere i loro diritti, o costringerli ad affrontare le

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

conseguenze dei loro atti. Manifestati, Angelo VASARIAH, perche’ io sia un modello di giustizia: se devo
trasmettere la severita’, aiutami a non sembrare mai insolente nel pronunciare le sentenze; aiutami a provare,
per i fratelli che giudico, una simpatia solidale, che rendera’ loro piu’ sopportabile il peso del castigo.
In ogni circostanza, fa che, per grazia Tua, io sia un modesto servitore della Legge e mai il braccio di un potere
terreno ingiusto ed arbitrario.
 
 
Angelo VASARIAH, riposati in me! Orientero’ la mia barca verso un lavoro proficuo anche se il tempo e’
burrascoso. Io peraltro sono avido di apprendere, ansioso di sapere, alfine di agire senza timore che i miei atti
possano essere nocivi a causa di effetti secondari.
Io sono con Te, e questa e’ la Vittoria ; che debbo fare ora? SERVIRE, AMARE, RIUSCIRE nel mio intento.
Concedimi il Tuo aiuto Signore VASARIAH!
 

 
       Angelo n. 33 YEHUIAH
 
Con il Divino Righello dell'Amore, misuro l'altezza delle mie qualita’, che riporto sulla scala del valori umani.
Signore YEHUIAH, Tu che conosci ogni cosa, aiutami ad occupare il posto che mi spetta nella societa’. Desidero
ubbidire fedelmente ai miei superiori, terrestri ma anche celesti e fare il mio dovere in ogni occasione. Da allievo
studioso, voglio ascoltare i miei mastri spirituali, e imparare le lezioni della vita, la poltrona presidenziale della
Societa’ - Amore dell'Eta’ dell'Oro.
 
 

 
      Angelo n. 34 LEHAHIAH
 
Ho ricevuto il Tuo messaggio, clemente LEHAHIAH: agisci bene e in seguito capirai.
Si’, obbedisco ad occhi chiusi, perche’ so che rispettando gli ordini del mio Divino Padre, ereditero’ a tempo
debito la mia parte di regno. Leggo quanto hai disposto: punto primo, sottrarsi da qualunque dipendenza fisica,
alcol, tabacco, droga, eccessi di cibo e di sesso;
perche’ non esistono schiavi nella Gerusalemme Celeste, ma solo uomini liberi che ubbidiscono volontariamente
per amore, comprendendo le Leggi Divine.
Punto secondo, mettere in pratica e far fruttare le qualita’ e i talenti inferiori al servizio dell'umanita’ e della
realizzazione dell'Opera Divina.
Punto terzo, pregare e ringraziare, perche’ dall'unione spirituale nascera’ il favoloso tesoro del regno dell'Eta’
dell'Oro.
 
 
       Angelo n. 35 KAVAQIAH
 
Quando i giudici celesti hanno stabilito il programma della mia nuova vita, hanno messo sul mio cammino, tutte
le persone con cui mi sono trovato in disaccordo nelle mie precedenti reincarnazioni. Grazie a Te, Signore
KAVAQIAH, provo l’immensa gioia di riconciliarmi con esse. Scopro i benefici del perdono totale e della pace
interiore.
Ritrovo amici sinceri e la mia anima esulta; una fonte di serenita’ mi scaturisce dal cuore e tutti i miei amici
interiori si dissetano ad essa. Cosi’ purificato, posso aiutare i miei fratelli ad amplificare l’amore di se’ e del
prossimo, per diventare missionario di pace, del futuro Regno dell’Eta’ dell’Oro.
 
KAVAQIAH: Aiutami Signore, a comprendere la voce del mio Ego. Aiutami, Signore a capire il linguaggio degli
Angeli. Aiutami, Angelo KAVAQIAH: infondi in me la forza necessaria per spezzare i legami che mi imprigionano
nelle mie abitudini e per poter iniziare una Vita nuova. Aiutami , Angelo KAVAQIAH, a trovare il luogo fisico
adatto, per creare un nuovo Universo; ispirami, Signore, affinche’ trovi le parole e i gesti piu’ adatti e utili per
costruire, qui, un mondo simile a quello di Lassu’. Aiutami a costruire il Nuovo Paradiso.
 
 
Io voglio vivere nell’amore per conservare la perpetua giovinezza ed apprendere senza sosta nuove particelle

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

della Verita’ nella grande scuola della Vita. Li’ e’ l’avvenire, a portata di mano, e sara’ fulgido grazie all’Amore
Divino, all’Amore Soprannaturale (incomprensibile) che unisce Te (Angelo) a Me (Essere Umano). Io Ti amo,
Signore, non a parole, ma con le mie azioni, con il mio lavoro che e’ Preghiera, che e’ Servizio.
 
 
 
       Angelo n. 36 MENADEL
 
 
MENADEL: Aiutami, Signore, a cancellare dalla memoria il mio oscuro passato. Fa’ che i sette veli dell’oblio
cadano su cio’ che fui e che non voglio essere mai piu’. Occupati, mio Angelo Custode, di far sparire la nostalgia
che mi perseguita; allontana da me per sempre anche il gusto delle vecchie, piacevoli abitudini che mi hanno
tanto a lungo imprigionato nel materialismo del Mondo. Voglio andare verso la Luce ; voglio ottenere da Te,
Angelo MENADEL, un Passaporto, un Visto, per tornare, in spirito e in realta’, alla mia Patria Celeste. Voglio
ascoltare il Concerto Siderale delle Sfere, il crepitio degli Astri nella loro corsa spaziale. La fatica dei giorni duri,
per me e’ finita; mi elevo a Te con l’anima carica di esperienze. Bevi, Angelo! Bevi, assapora il nettare della mia
Coppa, piena di esperienze.
Cio’ che mi dai, lo metto a frutto. Tutto e’ possibile quando si cammina mano nella mano con il proprio Angelo
Custode!
 
 
Io Ti chiedo, Signore, di aiutarmi a capire cio’ che non comprendo del Tuo Amore per me.
Il mio cuore e’ fonte di Fuoco e di pura Gioia, ma la mia mente e’ debole, e cosi’ pure la mia Volonta’. Rafforza,
MENADEL, la mia Volonta’; rafforzala, o Angelo Celeste: e’ questo il dono meraviglioso che Ti prego di
accordarmi come una grazia senza la quale io non sono nulla. Aiutami, Signore, a riuscire nella vita, affinche’ mi
sia dato di Servirti.
 
 

 
       Angelo n. 37 ANIEL
 
Accordarmi la Virtu ’ della costanza e allontana da me ogni punto oscuro che segna la Tua assenza. Sii presente
in me, assicurami la riuscita, giacche’ io sono in grado di sopportare il peso, le incombenze mie e di altrui. Io
voglio riuscire per servire. Allontana da me, Signore, l'amarezza e accordami la Gioia. No , io non sono
stanco/a; e sono qui per far rivivere, per rinnovare ogni cosa! Io posso ricevere, posso restituire, posso cogliere
e donare; essere amato/a e amare! Aiutami, Signore, a riuscire per poter amare.
 
 
 
ANIEL: Signore, attraverso le mie idee, voglio esprimere il Tuo Universo.
So che esistono misteri che non ho potuto comprendere, vette elevate che non riesco a raggiungere; ma
intuisco che al di la’ del mio Mondo, c’e’ un Mondo piu’ vasto in cui un giorno potremo penetrare tutti. Ti chiedo,
Angelo ANIEL, di farmelo percepire, perche’ possa annunciare le Tue meraviglie a quelli che si trovano a livelli
piu’ bassi del mio.
Io posso raggiungere un punto dal quale vedo che tutto e’ UNO, e gia’ resto in eterno nella Tua Unita’, che deve
per forza condurmi alla Pace, alla Ricchezza morale e materiale, e all’azione positiva nell’Opera Divina.
 
 
 
Accordami la virtu’ della costanza e allontana da me ogni punto oscuro che segna la Tua assenza. Sii presente
in me, assicurami la riuscita, giacche’ io sono in grado di sopportare il peso, le incombenze mie e di altrui. Io
voglio riuscire per servire. Allontana da me, Signore, l’amarezza e accordami la Gioia. No , io non sono
stanco/a; e sono qui per far rivivere, per rinnovare ogni cosa! Io posso ricevere, posso restituire, posso cogliere
e donare; essere amato/a e amare! Aiutami, Signore, a riuscire per poter amare.
 
 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
       Angelo n. 38 HAAMIAH
 
Signore, Tu mi conosci e Tu sai che io non sono un'anima eccelsa; aspiro tuttavia a recare la gioia intorno a me
e agli altri, io Ti chiedo di renderci felici, che ognuno di essi lo sia. Io Ti domando, di guarire gli ammalati, di
cancellare la miseria materiale. Innalzami verso la Tua Luce , affinche’ la mia opera umana possa al piu’ presto
realizzarsi ed essere proficua.
 

 
       Angelo n. 39 REHAEL
 
Aiutami, proteggimi, accendi con il Tuo Fuoco la lampada del mio intelletto, perche’ sia chiara la mia visione dei
fatti e degli Umani; perche’ mi sia dato di contemplare sempre il Bene e mai il Male, e amare cosi’ il mio
prossimo. Io voglio trasmettere il Tuo Messaggio d'Amore con parole trasparenti come il cristallo. Il Tuo
Messaggio d'Intelligenza applicato al reale con argomenti simili al vento fresco e profumato dell'incipiente
Primavera. Ispirami, o Signore.
 

 
 
       Angelo n. 40 YEIAZEL
 
Ho seminato il nocciolo dell’amore universale nella terra della saggezza interiore. Ogni giorno lo innaffio con
l’acqua filtrata dei miei sentimenti placati. Nutro puntualmente il mio agire con il concime preghiera – azione.
Sorveglio attentamente l’evoluzione del mio albero vitale interiore che presto portera’ frutti di salute, felicita’ e
prosperita’ Tu mi permetti, Signore YEIAZEL, di vederlo in fiore e questo mi rallegra. Sento che, tra breve, potro’
cogliere in abbondanza i frutti della mia pazienza e del mio lavoro. Mi consola vedere che non coltivo invano e
mi ricompensa dei miei sforzi. Avro’ un assaggio del Nuovo Paradiso, in cui ognuno raccogliera’ il frutto del
proprio lavoro, e godra’ in eterno per le sue buone azioni.
 
 
YEIAZEL: Svegliami, Signore, dal sogno della ragione logica, perche’ il mio intelletto possa essere fecondato
dalle aspirazioni; vorrei offrire a questa Societa’ che mi circonda, una visione equilibrata del Tuo Regno.
Permettimi, Angelo YEIAZEL, di liberarmi dai miei nemici interni ed esterni, da tutto cio’ che m’imprigiona a livelli
inferiori, affinche’, attraverso il canale della mia anima, possa circolare, scorrere e diffondersi, il Tuo Messaggio:
i doni e i poteri che vuoi accordarmi. Fa’ che tutti abbiano piena fiducia in me e che, grazie a Te, io arrivi ad una
vita spiritualmente elevata, moralmente serena e tranquilla, materialmente prospera e ricca.
 
 
Io voglio rendere mille servigi visibili, percettibili, per fare eco ai mille servigi invisibili, impercettibili, che Tu rendi,
o Signore, a Donne e Uomini. Si’, io voglio servire, donare, aiutare, amare, ma mi accorgo che sei Tu ad amare,
sei Tu a soccorrerci prendendoci per mano. Grazie, Signore, Angelo del Cielo, di comunicarmi la Tua Grazia , la
Tua Forza , il Tuo Potere, affinche’ io possa riuscire nella Vita moralmente e materialmente e rendere felice
(servendo, se e’ necessario) tutti coloro che mi circonda
 

 
       Angelo n. 41 HAHAHEL
 
Signore, HAHAHEL, faccio un sogno meraviglioso: intorno a me, non piu’ paura, odio, ipocrisia, gelosia, rancore,
malattia, guerra, orrore. Una marea purificatrice lava ogni cosa, un Fuoco purificatore fonde le catene che
legano all’Abisso. Il potente soffio divino abbatte le barriere delle religioni e delle sette; la terra e’ irrorata da una
fine pioggia d’amore incondizionato che distrugge all’istante ogni forma di inquinamento, interno ed esterno.
Riconoscendoci, infine, come fratelli, saremo tutti liberi e felici, ad immagine del nostro Padre che risplende in
ciascuno di noi. Ognuno fa cio’ che vuole nel rispetto della Creazione, perche’ oramai, risplendono nel cuore
degli uomini i sentimenti d’amore e di felicita’ Universale. Non piu’ eccessi: la Saggezza regna sovrana. Ma e’ un
sogno, Signore? O e’ una visione futurista del Regno messianico dell’Eta’ dell’Oro?

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

L’Angelo risponde: “Avanza, Prega, Agisci e lo constaterai.”


 
 
HAHAHEL: Trasmettimi, Signore, il Tuo soffio e questo divenga in me forte e potente come il braccio del
boscaiolo quando colpisce con la sua ascia! Il Tuo Messaggio deve penetrare in me profondamente, perche’
non una sola goccia del Tuo Amore si perda in frivole banalita’, in mondanita’; aiutami, Angelo HAHAHEL,
affinche’ questo Amore che ricevo da Te si arricchisca del mio amore umano, garantito dal mio comportamento,
dalle mie opere, dai miei sacrifici, al servizio del prossimo. Non permettere che le mie labbra esigano dagli altri
cio’ che devo fare io stesso, ma mantienimi legato alla Tua Luce, perche’ io possa, in ogni momento e in ogni
luogo, essere il Tuo Messaggero. Tu abiti in me, Signore, Tu abiti con me! Come vorrei amarti! Io Ti prego di
destare in me la Volonta ’ di Amare e di Servire le persone che mi circondano e tutti coloro che mi chiedono di
servirli; io voglio pensare, dire e fare, agire e riflettere per riuscire nella vita, perche’ se ne giovi anche l’Opera
Divina del Mondo.
 
 
       Angelo n. 42 MIKAEL
 
Angelo MIKAEL, concedimi il privilegio di istituire, su questa Terra, l'Ordine che vige in Cielo. Fa' che il mio
intelletto comprenda il progetto divino per la mia esistenza, e guidami verso le circostanze che mi permetteranno
di manifestare il mio desiderio di Bonta’ e Prosperita’. La Tua Luce mi illumini e la Tua Forza mi aiuti, perche’
possa diffondere cio’ che e’ conforme alla Regola Aurea che deve condurre il Mondo verso la Nuova Eta ’
dell'Oro, di Pace e di Felicita’. Fa di me una persona avida di segreti cosmici, di sapere spirituale. Angelo
MIKAEL, Tu sei il mio unico Maestro, e voglio riuscire solo grazie al Tuo Sapere; obbediente e fedele alle Leggi
Divine di Amore e Rettitudine.
 
 
        Angelo n. 43 VEUALIAH
 
Un discepolo si riconosce dai suoi atti, grazie a Te, Signore VEUALIAH, d'ora in poi, lo si riconoscera’ dalla sua
prosperita’; quando diffondo intorno a me la Scintilla Divina , ottengo qualche monetina da mettere nel mio
salvadanaio. Se aumenta l'intensita’ di questa Luce e annuncio a chi mi circonda la fiamma della buona novella,
ottengo qualche banconota per aumentare il mio conto in banca. Ma se, Signore, grazie alla mia conoscenza,
alle preghiere e alle azioni, illumino i miei fratelli, come un faro protettore, non bastera’ uno scrigno per
contenere la Tua prodigiosa ricompensa. Allora, potro’ vivere senza contare, aiutare la mia famiglia, gli amici, e
soprattutto cerare intorno a me una struttura di ascolto e di assistenza per tutti i miei fratelli in ricerca spirituale.
Alimenta, Signore VEUALIAH, con i Tuoi Santi Fratelli, la mia Volonta’, perche’ io possa istruire e risvegliare
l'Umanita’ alla Vostra Luce Angelica, questa Luce intensa che riscalda, tranquillizza e illuminera’ il castello Del
Regno dell'Eta’ dell'Oro.
 
 

       Angelo n. 44 YELAHIAH


 
Per molte vite ho combattuto senza sosta i miei nemici; sono stato ucciso molte volte in guerre e battaglie e
questo non mi ha insegnato nulla. Oggi, Signore YELAHIAH, grazie al Tuo talento militare, capisco che non devo
combattere all’esterno, ma dentro me stesso; il mio eterno nemico si chiama paura e mi avvelena la Vita. Paura
di sbagliare, di non essere all’altezza e soprattutto di non essere riconosciuto. I soldati della paura sono i difetti
che si chiamano: angoscia, odio, malattia, e le sue armi sono: l’alcol, il fumo, la droga, le medicine e ogni altra
dipendenza dall’Abisso. Oramai smascherato, egli perde la sua forza; d’ora in poi lottero’ per distruggere ad uno
ad uno questi oscuri guaritori, con la mia calma assoluta: il fucile disintegratore caricato ad Amore. Giorno e
notte staro’ all’erta, in modo che quando sara’ annunciato l’avvento del Regno dell’Eta’ dell’Oro, saro’ accolto
come un generale vittorioso e nominato capo dell’esercito dell’amore incondizionato e Universale della
Gerusalemme Celeste.
 
YELAHIAH: Se mi hai scelto come strumento della Tua Giustizia, tienimi nella Tua Luce, e non permettere che i
miei sentimenti trabocchino, spingendomi a farmi giustizia da solo.
Guidami, Angelo YELAHIAH, verso i Libri della Saggezza, dove possa istruirmi sulle Leggi Divine;
sull’Organizzazione e sul funzionamento del Cosmo. Fammi riuscire in imprese e opere realmente utili

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

all’Umanita’ e all’Opera Divina. E, poiche’ la Tua Forza mi sara’ concessa, fa di me l’Eroe che, con la sua
azione, fa compiere alla Societa’ un formidabile balzo in avanti!
 
Il mio desiderio e’ diventare Buono e rendermi utile; limpido come un cristallo, affinche’ la Tua Luce brilli
attraverso me. Soccorri, Signore, la mia Volonta’! Aiutali, YELAHIAH, a far lavorare all’unisono il mio spirito, la
mia anima e il mio corpo. Aiutami a dar corso ulteriore al mio travaglio umano sostenuto dall’AMORE e dal
CORAGGIO.
 

 
       Angelo n. 45 SEHALIAH
 
Da anni camminavo solo, lunga e’ la strada che porta alla Verita’! Trascinavo un pesante fardello, dove si
ammucchiavano alla rinfusa, preoccupazioni, paure, dolori, difetti accumulati qua e la’  alla tappa di ogni vita.
Stremato, stavo per soccombere quando sei arrivato, splendente SEHALIAH. Mi hai invitato a deporre il bagaglio
del perdono e dell’oblio, per partire con Te, con Voi, verso la conoscenza; la Tua potenza, Signore, mi porta
senza fermarmi al posto giusto, al momento giusto, affinche’ io mi trovi ovunque ci sia bisogno di me. Dopo aver
ritrovato la Volonta ’, sono piu’ utile e ricevo di piu’.
 
SEHALIAH: Signore, mi sento maturo, come un Sole che ha bisogno di spandere il suo seme nel Mondo; e Tu
devi aiutarmi a manifestare le mie Virtu’ (quelle che mi concedi) con discernimento. Esca da me solo cio’ che e’
utile agli altri e alla realizzazione dell’Opera Divina. Angelo SEHALIAH, fa che grazie a me siano esauditi quelli
che sono spinti da un desiderio ardente di servire, di rendersi utili; preservami, pero’ , da ogni eccesso.
Che le mie estati non siano troppo torride, ne’ i miei inverni troppo freddi.
Fammi agire sempre all’unisono con Te, con il battito del Cuore del Mondo, affinche’ la riuscita che mi
accorderai, sia la Tua riuscita, e quella del Signore del Mondo.
 
Tu sei Eterno, noi siamo eterni, cio’ che non muore rassicura; le albe moriranno, e cosi’ i venti e gli inverni, ma
Tu sarai presente accanto a me e mi aiuterai a diventare operaio dell’Opera Divina. Aiutami ad operare nel
modo piu’ proficuo affinche’ possa affermarmi nella Vita, poiche’ ho gia’ raggiunto la maggiore eta’ in DIO; io so
che le mie Preghiere vengono esaudite e che Tu cancelli gli errori del mio passato. Voglio dunque, ora e
sempre, essere attore (e non spettatore) dell’Opera Divina: ecco la mia Preghiera.
 
 
 
       Angelo n. 46 ARIEL
 
Le ansie materiali altrui sono le mie ansie spirituali. Infatti il mio progetto e’ quello di recare agli altri la Luce e il
Miele - dolcezza di vivere. Accordami la Tua Luce Stellare; mostrami il lucente splendore del Tuo mantello
turchino, caldo, dorato, estivo, solare; mostrami il cammino della Pace e del Lavoro proficuo.
 

 
       Angelo n. 47 ASALIAH
 
Appare innanzi a me una bolla di cristallo. Con il Tuo aiuto, Signore ASALIAH, il mio spirito vi entra, essa si
innalza dolcemente. Durante l'ascesa, contemplo nuovi paesaggi; lasciamo la terra e ci avviciniamo alle alte
sfere. Sento la musica melodiosa del coro dei pianeti e vedo tutte le gerarchie degli Angeli che mi salutano; una
dolce sinfonia Angelica si diffonde nella bolla circondandomi di felicita’. D'improvviso mi sento rimpicciolire e
scopro un nuovo mondo sconosciuto, la mia interiorita’; dal macrocosmo al microcosmo, vado alla ventura,
contemplo un nuovo universo, altrettanto bello ma perturbato; so che dipende solo da me, farlo somigliare al suo
fratello dello spazio.Torno al mio normale livello, felice ed arricchito. D'ora in poi, lavorero’ per l'armonia del mio
corpo, affinche’ la musica si diffonde eternamente nel mio cuore e un giorno diventi la melodia della nuova Eta’
dell'Oro.
 
 
 
        Angelo n. 48 MIHAEL

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
Signore MIHAEL, mi preparo alla piu’ bella delle cerimonie: le nozze della mi femminilita’ con la mia mascolinita’,
per ridiventare un novello Adamo uomo - donna. Femminilita’ tenera e intuitiva, adorna del velo del
discernimento e dell'amore materno; mascolinita’ forte, fiera, leale, in abito di gala, con il fiore dell'amore paterno
all'occhiello. Da questa unione fedele ed eterna, nasceranno molti figli, nuova generazione d'amore.
Misericordioso MIHAEL, governatore del pensiero positivo, risveglia in me il potere che da il concepire pensieri e
sentimenti, affinche’ le mie numerose opere creative mi conducano sul cammino della meravigliosa conoscenza
della ritrovata unita’ del regno dell'Eta’ dell'Oro. 
 
 
 
       Angelo n. 49 VEHUEL
 
Sommo Signore VEHUEL, non voglio essere come quegli adulti che si battono per vincere la gara per il piu’
grande castello di sabbia, che crolla alla prima marea, seppellendo tutte le loro speranze. Il castello che sogno di
costruire ed abitare e’ quello del Regno dell'Eta’ dell'Oro. Con il Tuo aiuto, voglio dargli una solida base, fatta di
saggezza e di amore: le pietre del muro si chiamano esperienze, comprensione e conoscenza; la decorazione e’
costituita dal quadro di gioie, di tenerezza e di pace. Ogni qualita’ risplende nella sua cornice d'oro; grazie a Te,
quotidianamente, attraverso la conoscenza interiore e le preghiere, questo sogno diventa realta’.
 

 
       Angelo n. 50 DANIEL
 
Divino Signore DANIEL, Sovrano Misericordioso, mi appello a Te che sei nei cieli.
Insegna di buono agli umani, a parlare ad arte, non e’ mai troppo tardi, ma non aspettare domani! Dona loro
l'eloquenza, gradevole espressione dell'armonia dei suoni - verbo onnipotente - Fioriranno, cosi’, poemi -
preghiere, offerti al Nostro Padre Sovrano dell'Eta’ dell'Oro.
 

 
       Angelo n. 51 HAHASIAH
 
Non conoscendo il principio di causa  - effetto, ho disseminato al vento della mia indifferenza i grani della paura,
dell’odio, della gelosia, del rimpianto, della negativita’ costante e oggi ne raccolgo le messi: malattie e infermita’.
Inutile impietosirmi sulla mia sorte, e’ la giusta ricompensa dell’ignoranza. Ma ora sei qui, Divino HAHASIAH,
Grande Guaritore miracoloso. Grazie alla Tua essenza comprendo perche’ soffro, senza conoscerne la vera
causa, ne accetto la responsabilita’ e cosi’ facendo, cancello la causa con il mio perdono. Non ho piu’ bisogno di
subire gli effetti e guarisco rapidamente.
Ormai pianto i fiori d’amore e i frutti di felicita’, perche’ voglio diventare giardiniere del Regno dell’Eta’ dell’Oro.
 
 
 
HAHASIAH: Angelo Eterno, poiche’ mi hai prescelto per essere il braccio che dispensa la Tua Provvidenza ,
aiutami a cancellare i miei errori, e prendi nota dei miei gesti di bonta’, affinche’ la bilancia dei miei atti terreni
penda dalla parte giusta.
Rivelami, Angelo HAHASIAH, i Tuoi disegni segreti, non rendermi un cieco strumento, ma fa’ che la mia
coscienza sia illuminata dalla Tua Luce, perche’ io possa alleviare la sofferenza fisica e morale; perche’ possa
guarire me stesso e gli altri, ossia ristabilire l’armonia in me, per compiere il mio dovere umano di essere utile
agli altri e a me stesso, con una piena realizzazione morale e materiale.
 

 
       Angelo n. 52 IMAMIAH
 
Nelle vite passate, quanti errori ho dovuto commettere, prima di capire! Mi sono lasciato chiudere in un convento
per pregare, ma non conoscevo piu’ il mondo. Ho predicato la buona novella dell’avvento di un nuovo messia,
che non e’ mai arrivato. Ho radunato eserciti, imprigionato, ferito, torturato, forse persino ucciso, in nome del Dio

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Orgoglio che albergava in me e tanti altri abomini, ho commesso nell’ignoranza! Oggi ho capito che DIO e’ in
ognuno di noi, luminoso, gigantesco, puro amore: l’EGO Divino, immagine perfetta della sua purezza. Con il Tuo
aiuto, Divino IMAMIAH, voglio espiare i miei errori.
Chiedo sinceramente perdono a tutte le persone che hanno sofferto a causa dei miei sbagli, in campo religioso.
Mi libero, cosi’, del mio passato tenebroso, posso avanzare alla luce della verita’ liberamente, insieme ai miei
fratelli, sulla via della speranza entusiasta dell’arrivo della Nuova Eta’ dell’Oro messianica.
 
 
IMAMIAH: Signore, fa’ che i miei nemici comprendano che non faccio parte del loro mondo. Di’ loro che sono
arso del Tuo Fuoco e che non posso mantenere le promesse fatte, in passato, dalla mia persona materiale;
liberami, Angelo IMAMIAH, dagli impegni e dalle responsabilita’ assunti in passato. Aiutami a salire verso le Tue
Dimore Celesti, perche’, gia’ in questo Mondo, io agisco secondo i Tuoi pesi e le Tue misure, spinto dai Tuoi
doni e dai poteri che mi concedi. Voglio costruire, per me e per il mio prossimo (per tutti) un nuovo Paradiso;
illuminami, affinche’ possa riuscire in pieno
 
 
Io voglio, come Te, amare senza attendermi corresponsione. Voglio schiudere il canale della grazia e della gioia.
Voglio del pari far fronte ai miei difetti dando prova di fermezza.
Ti chiedo poi di aiutarmi a diventare schietto, sereno, coraggioso, attivo, servizievole. Ho gia’ attraversato i
deserti dell’anima; pertanto assistimi, Signore: fa’ che io mi affermi spiritualmente e materialmente nella Vita.
 

 
       Angelo n. 53 NANAEL
 
Io ripongo fiducia in Te, non esito a riconoscerlo: gli errori, le difficolta’ mi hanno ferito, ma non mi hanno
scoraggiato, al contrario! Io Ti chiedo, io Ti Prego di temprare la mia Volonta’, la mia ansia di agire nel Bene,
senza coltivare egoismo alcuno: un lavoro prezioso per gli altri e per me stesso, un'opera apportatrice di
esperienze e di soddisfazione morale e materiale.
 
 
 
       Angelo n. 54 NITHAEL
 
Sono convocato nel Tuo ufficio, come i miei fratelli, Regale NITHAEL, Divino Notaio, per ricevere l’eredita’ del
Padre mio; una salute perfetta, per mettere il mio corpo al servizio del suo regno. Un amore incondizionato per
mettere il mio cuore al servizio dell’umanita’.
Una conoscenza cosmica per mettere i miei pensieri al servizio dell’ Opera  Divina.
Accetto soddisfatto questi benefici come degno successore  legittimo delle virtu’ di mio Padre. Voglio, a mia volta
amministrare i terreni – qualita’ della sua proprieta’ Amore.
Ottenere abbondanti raccolti di benefici, per poter nutrire a sazieta’ i miei figli, le mie opere, i miei fratelli, e
diventare il figliol  prodigo che condivide il vitello grasso.
 
 
NITHAEL: Signore, infondi in mela consapevolezza della caducita’ delle cose terrene.
Non permettere che mi attribuisca la gloria che mi viene da Te; ne’ che consideri cosa mia i poteri concessi da
Te. Voglio essere, Signore, l’attore della Tua recita, il capomastro della Tua Costruzione. Accetto di essere sia
Re, sia mendicante. Nella ricchezza e nella miseria, restero’ fedele al Cammino che hai tracciato. Aiutami,
Angelo NITHAEL, ad avere sempre sete di spiritualita’ e di sapere, perche’ tutto il resto mi sara’ offerto come al
Re SALOMONE, in sovrappiu’. 
 
 
Io Ti chiedo, per tutti, una felicita’ fatta di potere e di splendore. Signore, io bacio la Tua mano e la Tua Luce
affinche’ i miei voti si traducano in realta’, affinche’ le mie parole e le mie azioni siano portatrici di valori eterni,
dispensatrici di gioia e di abbondanza, morale e materiale, per il bene supremo di ognuno, al servizio del Signore
e Padrone dell’Universo.
 
 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

       Angelo n. 55 MEBAHIAH


 
Voglio capire l’Opera Divina attraverso i cinque sensi: vedere la luce cristallina delle Vostre Potenze, sentire il
profumo soave dei fiori – amori dell’Eden, ascoltare la dolce melodia della danza delle sfere, gustare il miele
selvatico e il nettare divino, toccare il soffice velluto che vela il segreto della creazione. Cosi’, Divino MEBAHIAH,
appagati tutti i miei corpi e, grazie alla Tua Essenza, la lucidita’ intellettuale, potro’ annunciare chiaramente ai
miei fratelli l’eterno splendore delle meraviglie del Padre Nostro. Nel lavoro, nello svago, ogni mio scritto, ogni
mio canto, ogni mia parola e pensiero, ormai non sara’ che un vibrante omaggio all’intero creato. Professore o
saltimbanco, guaritore o scrittore, voglio annunciare ad ognuno l’avvento del tempo benedetto in cui sara’
instaurato il Regno dell’Eta’ dell’Oro.
 
 
MEBAHIAH: Dammi, Signore, la forza fisica di un Sansone, per trasportare sulle mie spalle, senza essere
schiacciato, la Tua Verita ’ Eterna. Che la mia forza fisica rispecchi il Tuo Potere morale e spirituale; trova in me,
Angelo MEBAHIAH, un essere utile alla Tua Opera nel Mondo. Voglio essere il Tuo carpentiere, il Tuo fabbro, il
Tuo idraulico, il Tuo muratore, quello che elabora una parte delle cose, delle (apparentemente) piccole cose, che
permettono alla Verita’ di stabilirsi nelle dimore degli Umani. Angelo MEBAHIAH, grazie a Te, si puo’ riuscire
nelle grandi come nelle piccole cose; aiutami, aiutaci ad avanzare verso il successo.
 
 
Per quanto attiene alla Grazia, Signore, Tu sei una miniera d’oro! Mostraci la verita’ piu’ bella e gioiosa,
dischiudi, MEBAHIAH, con la Tua Potenza silenziosa la mia Volonta’ e la mia Coscienza. Io voglio operare al
Tuo Fianco e con i Tuoi Compagni Celesti.
Aiutami ad affermarmi nella Vita e sia Gloria a Te! ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA.
 
 

       Angelo n. 56 POYEL


 
Come un bambino che la sera del 24 Dicembre, dopo aver onorato il suo luminoso Fratello Spirituale, spia
l’arrivo di Babbo Natale nella sua cameretta, io Ti aspetto, Divino POYEL, tutto eccitato per i benefici che
distribuirai.
Desidero tutto, ma lo merito? Metterai nella mia piccola calza il dono sontuoso che Tu solo puoi dare? Un
sostegno costante per le mie ricerche e il mio lavoro, la fortuna per dispensare generosamente le Tue ricchezze,
numerosi talenti che mettero’ al servizio dell’Opera Divina. Si’, spero e aspetto: so che tutto e’ dato a chi chiede
animato dalla fede.
Apro il mio cuore alle Tue Benedizioni, perche’, grazie al Tuo dono regale, potro’ intraprendere il lungo cammino
che porta alla montagna sacra del Regno messianico.
 
 
       Angelo n. 57 NEMAMIAH
 
A lungo sono stato una comparsa nel film della mia vita. La mia famiglia, i miei amici, i vicini, avevano i ruoli
principali e stavano sempre in primo piano. Ascoltavo e seguivo le loro idee, i loro principi, e ne subivo le
conseguenze senza capire. Oggi, pero’, Lodevole NEMAMIAH, scrivo una nuova sceneggiatura che mi vede
protagonista con i Tuoi Divini Compagni: scelgo il mio ruolo nella Societa’ e trasformo la mia vita positivamente. 
Il romanzo della mia esistenza e’ un gran successo; sono amato e rispettato, mi arricchisco e distribuisco le mie
fortune per il bene dell’Umanita’. Si’, oggi finalmente capisco, che ognuno e’ responsabile della sua Vita,
attraverso il suo atteggiamento interiore.
 
 
 
       Angelo n. 58 YEIAIEL
 
Come una calamita attira il ferro, vorrei che i miei pensieri attirassero la felicita’ e la salute.
Signore, YEIALEL, Tu che esaudisci le generazioni, infondimi la Tua Forza mentale protettrice. Rivesti i miei
pensieri di un’armatura inattaccabile dai sentimenti negativi di paura, d’incertezza, di debolezza, di
incomprensione; voglio saper dire no con fermezza, quando e’ necessario, senza paura di ferire o di essere

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

rifiutato, semplicemente per restare fedele alle mie convinzioni. Voglio saper dire si’, sinceramente, quando
posso sistemare una situazione con gioia e rispetto. Il mio scopo: essere l’uomo forte che comanda e che
agisce sempre in armonia con le Leggi Divine. Eterno combattente spirituale del Regno dell’Eta’ dell’Oro.
 
 
 
       Angelo n. 59 HARAHEL
 
E’ tempo che i miei fratelli approfittino, del mio bagaglio di acquisizioni intellettuali.
Ho riempito i miei serbatoi  di conoscenze, ho letto, ascoltato, imparato: oggi sono pronto.
HARAHEL, Signore, Tu che conosci ogni cosa, aiutami a diffondere generosamente e saggiamente, la mia
fortuna, la mia ricchezza intellettuale. Voglio aiutare tutti i miei compagni di viaggio, arricchire anche loro e
condurli sulla via che porta al nuovo regno.
Avvolgo ogni dono nell’amore, perche’ e’ dando che si riceve di piu’ . Grazie alla Legge Immutabile di Scambio
Universale, mi arricchisco di giorno in giorno. Ringrazio l’abbondanza Divina che mi permette di attingere dal
tesoro della Conoscenza Illimitata.
 
 

       Angelo n. 60 MITZRAEL


 
Ho fatto l’inventario dei miei diversi corpi, e non ne sono molto fiero. Il mio cuore e’ straziato da diverse
esperienze sentimentali, ed io sono impacciato dai miei pensieri troppo angusti, meschini; ho bisogno che un
grande sarto mi rivesta: soccorrimi, Angelo MITZRAEL, apri il Tuo cestino angelico da lavoro e rammenda il mio
cuore e la mia ragione con il filo magico della Saggezza Divina. Ho bisogno di un abito scintillante d’amore e di
tolleranza, alla moda avanguardista della nuova Eta’ dell’Oro. Voglio essere l’indossatore piu’ importante,
l’ambasciatore dell’eterna bellezza dell’alta moda divina.
 
 

       Angelo n. 61 UMABEL


 
Autentica radio a modulazione di frequenza, voglio trasmettere sul canale piu’ puro.
Parlare agli amici che possono captare le mie emozioni, ascoltare le mie preghiere, partecipare alle mie
trasmissioni di felicita’; UMABEL, Signore, fa’ che la mia voce s’innalzi sopra le onde e che un ampio pubblico
ascolti il mio canto di amore, il mio appello alla cooperazione, per istituire una catena mondiale di amicizia
universale.
 

       Angelo n. 62 IAHHEL


 
Se il bruco sapesse che puo’ diventare farfalla, si chiuderebbe piu’ in fretta nel suo bozzolo per poi trasformarsi,
liberarsi, volare via e godere piu’ a lungo della natura meravigliosa.
Grazie alle Tue essenze, Signore  IAHHEL, so che in me vive un essere magnifico e voglio  liberarlo per
elevarmi fino alle piu’ alte sfere e bottinare di fiore in frutto, di scoperta in conoscenza. Desidero scoprire al piu’ 
presto, cosa c’e’ oltre il mio orizzonte, per comunicare ai miei fratelli, l’immensita’ e la bellezza delle terre
dell’amore, dei fiumi della saggezza, delle montagne della gioia e delle valli della prosperita’ che si trovano nel
Regno dell’Eta’ dell’Oro.
 
 
 
       Angelo n. 63 ANAUEL
 
Cosi’ come ogni tessera di puzzle e’ unica, insostituibile, indispensabile alla ricostruzione della bellezza finale
dell’opera, io sono una modesta parte divina dell’intera Creazione.
Voglio trovare il posto che mi spetta, come il granello di sabbia sulla spiaggia, come la goccia d’acqua
nell’oceano, come il chicco di grano nella spiga, cosi’ piccolo eppure cosi’ presente, unito ai suoi fratelli.
ANAUEL, Arcangelo di infinita bonta’, Tu e i Tuoi Fratelli Angelici siete le 72 sfaccettature del Divino Diamante

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

Eterno, ognuna diversa, ma indissolubilmente unite. Io voglio essere a Vostra Immagine nell’Unita’ Cosmica,
maglia della catena dell’Amore Cristico, grano della corona regale messianica.
 
 
ANAUEL: Permettimi, Signore, di raggiungere i miei obiettivi spirituali e materiali. Fa’ che io ponga i miei mezzi al
servizio di una Societa’ Umana fraterna e solidale. Che tutto, in me, funzioni come in Cielo, che l’armonia del
mio essere (e del mio agire) susciti negli altri un desiderio di emulazione; concedimi, Angelo ANAUEL, il buon
senso, perche’ non vada perduta neanche una goccia del potere che mi darai in azioni futili e vane. Voglio
essere il Finanziere perfetto che Tu rappresenti in Cielo. Voglio che Tu mi faccia intuire dove devo investire,
perche’ il mio Oro si trasformi rapidamente in Luce.
 
 
Per quanti errori io possa commettere, per quante siano le cadute in cui posso incorrere lungo il mio percorso,
ho Fede nel Tuo AMORE: aiutami a operare contemporaneamente con il corpo, con l’anima, con lo spirito.
Aiutami ad agire con coraggio. Grazie alla Tua Luce, le mie azioni avranno autentico valore; Angelo Beneamato,
io so che Tu sei presente, io so che mi sei accanto e che mi ami dall’Eternita’. Voglio affermarmi per servirti, per
rendermi utile ai miei cari e al Mondo.
 
 

       Angelo n. 64 MEHIEL


 
Avanzo lentamente nella vegetazione della mia foresta interiore, taglio le erbe selvatiche delle mie collere,
sfrondo i rami morti degli alberi della conoscenza inutile, scaccio le bestie feroci delle emozioni distruttive.
Giungo alla Tua cascata  purificatrice e vivificatrice, Signore MEHIEL, in cui potro’ bagnarmi, mondarmi di ogni
impurita’, di ogni negativita’ e riempire i miei serbatoi interiori di esaltante Acqua Divina. Euforizzato dal Tuo puro
Ossigeno, potro’ trasformare la mia natura interiore in vasti campi coltivati  d’amore, salute, felicita’ e prosperita’.
Riempiro’, allora, i granai dell’Eta’ dell’Oro del frutto dei miei abbondanti raccolti.
 
 

 
       Angelo n. 65 DAMABIAH
 
Grazie a Te, Signore DAMABIAH, Angelo esperto dei grandi abissi dell’oceano dei miei sentimenti, vivo
un’esperienza nuova; navigo nelle profondita’ della scoperta del mio Io profondo. Scorgo meravigliosi pesci
dorati chiamati qualita’ luminose, e mostri tenebrosi, aggressivi chiamati difetti. Con Saggezza, analizzo l’acqua
dei miei sentimenti e scopro un’alimentazione in grado di sviluppare i primi ed annullare i secondi: l’Amore –
Tolleranza. Da oggi distribuiro’ a profusione questo cibo celeste, per purificare il mare delle mie emozioni e per
poter fare la pesca miracolosa dei discepoli di Cristo, sempre vivo nel cuore.
 

 
       Angelo n. 66 MANAQEL
 
La mia vista non e’ buona, non distinguo sempre il bene dal male; grazie alle Tue Lenti Divine, Signore
MANAQEL, posso finalmente vedere il volto della verita’; separare il buono dal cattivo e valorizzarlo. Osservare i
contorni maestosi di ogni buona azione, gettare uno sguardo nuovo sulla vita. Non posso piu’ coprirmi il viso e
ignorarne i dettagli, la mia visione si fa chiara, precisa, acuta. Come l’aquila reale sul suo sperone di roccia,
osservo la vallata dei miei pensieri e delle mie azioni, per assicurarmi della loro bonta’. Posso scegliere in piena
consapevolezza di progredire sulla via del bene che porta all’avventura suprema.
 
 

 
       Angelo n. 67 EYAEL
 
Signore, EYAEL, suprema leccornia, delizia dei grandi e piccini, inondami del Tuo Divino Nettare, che trasforma

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

il Male in Bene e i difetti in virtu’. Voglio assaporare il miele ambrato che addolcisce i sentimenti, e saziarmi della
manna celeste purificatrice.  Voglio ricevere il pane quotidiano della conoscenza, della saggezza, e dell’amore
incondizionato.
Diventero’ apprendista fornaio, per imparare a cucinare io stesso questo cibo celeste, che costituira’ la base
dell’alimentazione dei ristoranti dell’Eta’ dell’Oro.
 

 
       Angelo n. 68 HABUHIAH
 
Signore HABUHIAH, grande medico cosmico, mi fai penetrare nel segreto del Tuo laboratorio e mi doni con
liberalita’ le Tue pozioni magiche che ridanno una salute eccellente, affinche’ io le distribuisca a profusione. Una
grande bolla di aria pura, una musica rilassante, cibo sano, rivitalizzante ed equilibrato, molte Preghiere e
meditazioni.
Il tutto, preso quotidianamente, per aumentare il tasso vibratorio delle mie cellule.
Finalmente guarito, potro’ a mia volta trasmettere la Tua energia guaritrice ai miei fratelli.
La Salute regnera’ sovrana. Alleluia!
 

 
       Angelo n. 69 RAHEL
 
Ho disseminato le mie idee al vento del mio entusiasmo. Esse hanno germogliato altrove e altri ne hanno
raccolto i frutti. Cosi’, spesso ho dissipato involontariamente le mie proprieta’. Ignoranza, rovina, furto: ho
perduto molto. Signore RAHEL, Tu che tutto vedi, aiutami a recuperare i miei beni e a restituire cio’ che non mi
appartiene. Voglio possedere unicamente quel che merito, grazie al mio lavoro, ai miei pensieri, alle mie
emozioni, e grazie all’eredita’ del mio Divino Padre; voglio liberarmi da ogni bene illegittimo come il bambino che
nasce la cui unica ricchezza e’ data dalle acquisizioni delle sue vite
precedenti. Desidero coltivare i frutti dell’onesta’ e della probita’, per il paradiso messianico.
 
 
RAHEL: Tu vedi ogni cosa, nella sublime memoria delle vite passate, e io Ti chiedo di concedermi la forza
necessaria per pagare il male che ho fatto. Io Ti chiedo di trasmutare l’antico odio in amore disinteressato;
svuota la mia anima di tutto cio’ che non e’ retto, di tutto cio’ che e’ miserabile, affinche’, nelle mie tenebre,
possa penetrare la Tua Luce.
E quando avrai svuotato il mio calice dell’ultima goccia di amarezza, permettimi, Angelo RAHEL, di testimoniare
la Tua Divina Saggezza, il Tuo Divino Potere, il Tuo Amore Divino, capace di perdonare tutti i miei errori di un
tempo (di cui mi pento). Libero da ogni macchia passata, avanzo verso un futuro Luminoso, grazie al mio Angelo
Custode.
 
 
Io sono un bruco che vuol diventare farfalla, per poter gustare il nettare dolce e profumato delle Tue Grazie; per
poter completare in ogni casa la Tua Grazia e la Tua Giustizia , Signore RAHEL! Per poter vedere a occhi chiusi
e a occhi aperti, al fine di agire, al riparo delle Tue ali protettrici; al fine di operare e di affermarmi con il Tuo aiuto
possente a profitto del Cielo e della Terra, degli Umani e dell’Opera del Mondo ove noi tutti lavoriamo: noi come
Creature umane, e Voi nella Vostra qualita’ di Angeli.
 
 
       Angelo n. 70 YABAMIAH
Nelle mie preghiere, ognuno dei Tuoi Fratelli Celesti mi ha trasformato, Signore YABAMIAH, ma io so che sei
Tu, con il Tuo Verbo Creatore di ogni cosa, che dai il tocco finale, producendo l’ultima trasformazione. Grazie al
Tuo  Immenso Potere Alchemico ogni mia cellula diventa una perla di purezza. Il mio cuore si trasforma in
diamante purissimo, scintillante di mille bagliori. Ogni mia qualita’  si trasforma in pietra preziosa: rubino,
smeraldo, zaffiro… Il mio corpo diventa un eterno tesoro divino.
Voglio distribuire questa ricchezza a tutta l’umanita’ in Tuo, in Vostro onore, Celesti Messaggeri  Angelici. Il mio
desiderio e la mia piu’ grande gioia e’ di essere vostro amico e compagno nell’edificazione del Regno dell’Eta’
dell’Oro.

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]
Gli Angeli e le loro influenze

 
       Angelo n. 71 HEIAIEL
HEIAIEL, Signore dell’Universo, e’ deciso: parto con Te, per il grande combattimento: la battaglia delle mie
tenebre interiori; percio’ ho bisogno delle Tue Armi Celesti: la corazza impenetrabile dell’Amore, che protegge da
ogni aggressione esterna e la spada magica del discernimento. In piu’, ho bisogno di disintegrare la negativita’
delle paure. Voglio lottare fino alla completa vittoria della Luce, che mi portera’ fino alla scalinata del Palazzo
Reale dell’Eta’ dell’Oro.
 
HAIAIEL: Fa’ che la mia natura emotiva si integri armoniosamente nel mio Corpo Mentale.
Non lasciar radicare in me (in alcuna parte di me) cose che appartengono al passato.
Fa’ che il mio cuore comprenda le ragioni della mente, affinche’ possa essere libero e protetto da ogni violenza.
Insieme ai doni e ai poteri che mi concedi, aiutami, Angelo HAIAIEL, ad esprimere la duplice Verita’ dei Desideri
e dell’Intelletto, in modo equilibrato, utile agli altri ed a me stesso. Io sono un perfetto intermediario tra il Signore
del Cielo che mi Custodisce (HAIAIEL) e gli Umani della Terra (il mio prossimo).Grazie all’equilibrio e alla
lucidita’ che devi concedermi, io vincero’.
 
 
 Angelo di Purezza e di Luce cristalline, Tu hai la piu’ profonda conoscenza delle Donne e degli Uomini, Tu puoi
risolvere tutti i nostri problemi, distogliere da noi ogni angoscia, recarci la Pace , la Gioia profonda e il risveglio
della nostra Coscienza. Rafforza, Signore, la mia Volonta’ affinche’ io possa essere il tuo perfetto intermediario,
e col Tuo ausilio riesca ad attuare il mio progetto Umano: un progetto che a sua volta arrechera’ la Pace e la
Gioia piu’ profonde.

       Angelo n. 72 MUMIAH


Ultima faccia del diamante Divino che brilla in me, mi rallegro per la Tua presenza, Signore MUMIAH. Ora,
eternamente illuminato dalle Vostre Essenze, non sono piu’ lo stesso. E’ scomparso l’uomo triste, timoroso,
tenebroso che ero, e con lui la sua esistenza triste, spenta, monotona. Sognavo una vita luminosa, utile,
concreta.Ho trovato la Via ! Divento l’uomo nuovo del terzo millennio, sempre pronto a ridere, a costruire, ad
avanzare, a fare del bene, immensamente ricco di conoscenza, di saggezza, d’amore, di salute, insomma felice
di vivere. Cantero’ questa lode nei secoli dei secoli:
GLORIA AL PADRE CHE E’ SAGGEZZA E AMORE. ALLELUIA,ALLELUIA,ALLELUIA.
 
 
MUMIAH: Sublime Angelo delle rinascite, delle reincarnazioni e delle trasformazioni. Fa’ che, nella mia natura,
irrompa la divina chimera dell’Oro; fa’ che la fame di Luce, di Conoscenza, di Purezza, possa condensarsi nella
mia natura psichica (la mia anima) affinche’ essa divenga la Madre feconda di una Verita’ piu’ Alta di quella del
mio essere. Fa’ rinascere in me tutti i principi che hanno condotto il Mondo alla sua pienezza, affinche’ il Tuo
Protetto, umile servitore, possa portare agli altri il Tuo rinnovamento, la salute, e una Vita lunga e felice; affinche’
sia il messaggero dei Tuoi doni e poteri misteriosi, che ci rendono esseri vittoriosi, appagati e pieni di Amore.
 
 
Estatico, io Ti contemplo travolto dall’ammirazione, al cospetto del Tuo Magistero di Forza, di Bellezza, di
Profondita’. L’essenziale proviene dunque dal profondo di me, e Tu, MUMIAH, hai il compito di proiettare la mia
ardente aspirazione, di temprarla intorno a me  onde plasmare la mia Vita e forgiare anche l’Anima mia e la mia
Coscienza. Aiutami, Signore! Salvami, salvami dalla tristezza! Sento il bisogno vitale di agire per il meglio ed
affermarmi. Aiutami  a ponderare a fondo i miei progetti. Prego per ottenere Amore e Favorevole Disponibilita’.
 
 
 

file:///C|/Users/Roberto_Molinaro/Documents/Gli%20Angeli%20e%20le%20loro%20influenze.html[05/05/2019 14:53:07]

Potrebbero piacerti anche