Sei sulla pagina 1di 8

Divinazione capitolo 1

Le carte

La freccia La grandezza Le bolle


Avvento improvviso Grande avvenimento Tranquillità
Velocità Cambiamento Fragile

Lo scambi Il creato L’oscurità


Amicizia Decisione Pura
Opportunità Piccolo cambiamento Ignoranza
La luce Il volo L’acqua
Rinascita Libertà Forza
Sicurezza Fortuna Gentilezza

Il vento Il labirinto Il combattimento Il fiore


Leggerezza Incapacità Combattività Bellezza
Temperanza Sentimento Disastro Resistenza

L’impeto La cancellazione Il ghiaccio Il fuoco


Furore Nulla Durezza Calore
Impazienza Vuoto Freddo Potenza
La mongolfiera Il calore Lo scudo Il colpo
Viaggio Amicizia Difesa Danno
Novità Famiglia guardarsi alle spalle Prova improvvisa

Il silenzio L’ombra Il cerchio La pioggia


Litigio Intrattabilità Circolo Malinconia
Tristezza Supertizione Senza via d’uscita Speranza

Il passato Il sonno Il potere Il movimento


Ieri Stanchezza Forza Allegria
Dimenticanza Tranquillità Onore Vivacità
La nebbia Lo specchio L’illusione Il salto
Impotenza Somiglianza Finzione Altezza
Incapacità Uguaglianza Fantasia Forza

Il piccolo La canzone La tempesta Il tuono


Piccolo Festa Pericolo Potenza
giovinezza Armonia Paura Luce

La caramella La spada Il tempo La foresta


dolcezza Morte Giovinezza Vita
bontà Dolore Vecchiaia Crescita
Capitolo 2

Lettura del passato

Mischiate le carte. Prendere le prime 5 e disponetele a stella in senso anti-orario, poi prendetene
un’altra e mettetela al centro della stella.

La carta centrale è quella che conta più di tutte perché è la chiave per la
Lettura del futuro e va girata per prima.
Poi girate la prima carta in alto (la punta superiore della stella) e
Basandovi su quella carta e quella centrale cercate di trarre le prime
Conclusioni. Passate poi alla seconda (procedendo in senso anti-orario) e
così via sino alla quinta e il gioco è fatto, ora basta solo allenarsi!

Lettura del futuro

Mischiate le carte. Prendete le prime 5 e disponetele a stella in senso orario,


poi prendetene un’altra e mettetela al centro della stella.

La carta centrale è quella che conta più di tutte perché è la chiave per la lettura
del futuro e va girata per prima.Poi girate la prima carta in alto (la punta superiore
della stella) e basandovi su quella carta e quella centrale cercate di trarre le prime
conclusioni. Passate poi alla seconda (procedendo in senso orario) e così via
sino alla quinta e il gioco è fatto, ora basta solo allenarsi!

Lettura del presente

Mischiate le carte. Prendete le prime 4 e disponetele a triangolo


Partendo dall’alto, poi quella sotto, quella a sinistra ed infine quella a
Destra.

La carta in alto è quella fondamentale perché ciò che le altre 3 carte


Significano sono basate su di lei. Giratela. Cercate di capire di quale
Fatto le carte vi vogliono parlare, poi girate quella sotto, al centro.
Questa carta è altrettanto importante perché nel triangolo comunica con tutte le altre proprio come
la prima e vi servirà per capire meglio, giratela. Poi girate quella a sinistra ed infine quella a destra.

OPPURE

Mischiate le carte, poi ad occhi chiusi lanciatele in aria e prendetene una o al volo o raccogliendola
per terra (sempre ad occhi chiusi). Guardatela. Il significato sarà un utile consiglio per il presente.

ESEMPIO Di INTERPRETAZIONE DELLE CARTE


Avete le carte The Power (il potere) e The firey (il fuoco) e state leggendo il futuro. Questa
combinazione significa che in futuro sarete molto potenti grazie alla vostra forza (forza d’animo,
temperanza).

Capitolo 2
Messaggi dalla natura

Cosa serve:
Due foglie grandi di uguale dimensione
Tempere di due colori diversi (che rappresentano te ed il tuo/a lui/lei)
Pennello
Un dizionario

Cosa fare:
Scrivi con il pennello intinto nel colore che ti rappresenta l’iniziale del tuo nome. Fai la stessa cosa
sull’altra foglia scrivendo l’iniziale del nome del tuo/a lui/lei con l’altro colore. A questo punto
sovrapponi le due foglie, tenendole pressate per 30 sec. Circa tra le pagine del dizionario.
Quindi separale e osserva l’immagine ottenuta. Se sarà in prevalenza di un colore diverso da quelli
usati (es. giallo + blu = verde) l’auspicio è ottimo perché l’affinità è elevata.

Capitolo 3

Affinità di coppia nelle mani

Tipo 1 Tipo 2
Timido/a Allegra/o

La linea del cuore La linea del cuore è


Che si ricurva e finisce sotto mediamente lunga e si
Il dito medio: è tipica di chi interrompe sotto la metà
Possiede una grande energia. dell’indice. E’ tipica delle
Il carattere estroverso è in persone allegre che sono
Realtà una maschera che sempre pronte a prendere
Nasconde la timidezza: ecco con ironia la vita. In amore
Perché gli risulta impossibile a volte tendono a non accorgersi
Dire a qualcuno TVB. Conquista del loro lui/lei ideale che è al

Tipo 3 Tipo 4
Razionale Distratto/a
Chi possiede la line che va dritta verso Chi ha la linea lunga con qualche
Il pollice, fino a incrociarne un’altra, usa diramazione non presta troppa
La testa anche negli affetti. Cuore e ragione attenzione al romanticismo e forse
Sono inscindibili e così rischia di non lasciarsi non ha ancora incontrato un lui/lei
Trasportare dalle emozioni. Ma quando incontra molto speciale.Pensa tanto a divertirsi
L’amore sarà quello dei sogni più belli! Con gli amici. Quando aprirà il suo
Cuore però troverà qualcuno pronto a
Farlo/a innamorare.
Tipo 5
Romantica/o
La linea del cuore lunga e sottile che va fino all’indice è tipico di chi è romantico di natura anche se
a volte non lo da a vedere. Una lunga storia d’amore lo accompagnerà per tutta la vita come nelle
favole

Capitolo 4

Creare un amuleto porta desideri

Cosa serve:
Un foglio
Matite colorate (rosso,giallo,verde e blu)
Angolo tranquillo dove meditare e sottofondo musicale rilassante

Come procedere:
Per realizzare il tuo amuleto fissa nella mente l’obbiettivo che ti interessa raggiungere. Prendi poi la
matita della sfera che ti interessa (rosso = amore, verde = amicizia, gialla = scuola, blu = generale).
Scrivi sul foglio una frase che riassuma in modo chiaro e conciso il tuo desiderio.
Es. Deve assolutamente diventare mio amico

Ora elimina le lettere uguali due alla volta. Nell’esempio restano: L U T R M I C


Lega in un disegno di pura fantasia le lettere rimaste; l’immagine che ne nascerà sarà il tuo
talismano.
Se non riesci a fare un disegno con le lettere rimaste puoi aggiungere anche qualche linea a piacere
Ora attacca la tua creazione dove vuoi!

Capitolo 5

La Geomanzia

La geomanzia è l’arte che ci aiuta a conoscere la sorte lanciando sassolini o manciate di terriccio
interpretando poi i segni che si formano in terra.

Che cosa serve:


un angolo tranquillo della casa
sette sassolini
PER I RESPONSI LEGATI ALLA SCUOLA: un pezzetto di stoffa gialla di forma quadrata
(30X30 cm)
PER I RESPONSI LEGATI ALLE AMICIZIE: un pezzetto di stoffa verde di forma quadrata
(30X30 cm)
PER I RESPONSI LEGATI ALL’AMORE: un pezzetto di stoffa rossa di forma quadrata (30X30
cm)
Un pennarello
Carta e penna

Come procedere
Su ciascun pezzo di stoffa traccia con il pennarello un cerchio e una riga nella sua metà.
Prima di formulare la domanda che ti sta a cuore, allontana la mente da qualunque
Distrazione e concentrati sulla persona o situazione che vuoi conoscere meglio.
Prendi pezzo di stoffa del colore della tua domanda poi lanciaci sopra i sassolini. Se sono più
numerosi i sassolini sopra la linea straccia una riga lunga sul foglio, se sono invece più sotto alla
linea traccia una riga corta, poi rifai tutto altre 2 volte.

I RESPONSI
Se per tre volte hai tracciato una riga lunga stai per ottenere grandi successi nella cosa in cui tieni.
Un consiglio: Essere gentili non significa essere deboli
Se invece hai tracciato 3 righe corte devi contare di più sull’aiuto della famiglia e un po’ di fortuna
ti renderà più sicuro di te.
Se invece hai raggiato 2 righe corte e una lunga devi stare attento ai pettegolezzi, a volte è meglio
tenere la bocca chiusa!Una piacevole novità ti toglierà dai pasticci.
Se invece hai tracciato 2 righe lunge e 1 corta un sogno premonitore ti aiuterà a capire molte cose.
Un consiglio: fidati del tuo intuito

Capitolo 6

Incensi magici

Cosa serve:
Una stanza tranquilla
Un bastoncino di incenso
Un supporto adatto per l’incenso
Carta e penna

Come si procede:
Se vuoi avere indicazioni su come comportarti in una circostanza, dividi il foglio in 2 o 4 settori.
Scrivi su ciascuno di questi spazi i possibili modi di agire e poi posiziona l’incenso al centro delle
linee. A seconda di quale riquadro cadrà la cenere ti sarà data l’indicazione che volevi.

COME E QUANDO USARE GLI INCENSI

La mattina su una finestra aperta = ti farà sentire come l’aria del mattino: fresca/o e in forma
Verso le 15 sulla scrivania prima di cominciare a studiare = chiudi gli occhi e conta respirando
piano, fino a 7: i compiti non saranno un problema!
Alle 19 mentre fai il bagno = per scacciare i pensieri “no” della giornata
Prima di addormentarti, sul comodino = immagina un cielo pieno di stelle e la magia accompagnerà
i tuoi sogni!
Quando vuoi tu, dove vuoi tu = Sarai sereno e pronto a tutto

Interessi correlati