Sei sulla pagina 1di 4

Esercizi 2 e 4 Maggio 2018

Es 1

Una lastra di rame di spessore 𝑏 = 0.3𝑐𝑚 viene introdotta parallelamente tra le armature di un condensatore
piano di capacità 𝐶0 = 100𝑛𝐹 e distanza tra le armature ℎ = 0.5𝑐𝑚, collegato ad un generatore che
mantiene una differenza di potenziale 𝑉0 = 12𝑉 tra le armature stesse. Calcolare:

• La capacità 𝐶 dopo l’introduzione della lastra;


• Il campo elettrico 𝐸 nelle parti vuote;
• La variazione della carica ∆𝑞 fornita dal generatore

Es 2

Si consideri il sistema di condensatori in figura, 𝐶1 = 2 𝑛𝐹, 𝐶2 = 3 𝑛𝐹, 𝐶3 = 5 𝑛𝐹 e z𝐶4 = 4 𝑛𝐹, collegati ad


un generatore con 𝑉0 = 15 𝑉. Calcolare:

• La capacità equivalente 𝐶𝑒𝑞 tra i punti A e B;


• La carica 𝑞𝑖 , su ciascun condensatore 𝐶𝑖 ;
• L’energia elettrostatica 𝑈𝑒 del sistema.
Es 3

Nel sistema di condensatori in figura, 𝐶1 = 20 𝑛𝐹, 𝐶2 = 40 𝑛𝐹, 𝐶3 = 50 𝑛𝐹, 𝐶4 = 30 𝑛𝐹 𝑒 𝑉0 = 90𝑉.


Calcolare:

• La capacità equivalente 𝐶𝑒𝑞 tra i punti P e Q;


• La differenza di potenziale 𝑉𝑖 , ai capi di ciascun condensatore 𝐶𝑖 .

Es 4

Un condensatore piano, con armature quadrate di area 𝛴 = 400𝑐𝑚2 distanti 𝑑 = 5𝑚𝑚, è riempito per metà
di mica (𝜀𝑟1 = 5) e per metà di paraffina (𝜀𝑟2 = 2), come mostrato in figura. Calcolare:

• La capacità 𝐶 del condensatore;

Se la differenza di potenziale applicata è 𝑉 = 2 × 103 𝑉, calcolare:

• La carica 𝑞 sulle armature;


• L’energia elettrostatica 𝑈𝑒 immagazzinata

Es 5

Un condensatore piano ha armature quadrate di lato 𝑙 = 20𝑐𝑚, distanti 𝑑 = 5𝑚𝑚 ed è caricato con una
carica 𝑞 = 2 × 10−8 𝐶. Una lastra di materiale isolante delle stesse dimensioni dello spazio interno del
condensatore e 𝜀𝑟 = 2.6, viene avvicinata al condensatore. Calcolare la forza media 𝐹𝑚 con cui la lastra viene
risucchiata completamente all’interno del condensatore.
Es 6

Qual è la massima differenza di potenziale che può essere applicata ai capi di un condensatore piano con
armature distanti 𝑑 = 1.0𝑚𝑚 tra le quali c’è aria? (rigidità dielettrica dell’aria: 3 × 106 𝑉/𝑚)

Es 7

Una lamina di alluminio di spessore 𝐿 e area 𝐴 è inserita in un condensatore ad armature parallele distanti 𝑑
e di area 𝐴, come mostrato in figura. L’alluminio è a una distanza 𝑥 da una delle armature. Qual è la capacità
di questo condensatore?

Es 8

Supponiamo di voler fare un confronto tra alluminio e rame come materiali per la realizzazione di un cavo
che deve trasportare una corrente di intensità 100𝐴 e deve avere una resistenza per unità di lunghezza
80 × 10−6 𝛺/𝑚. Si confrontino per i due materiali:

• Le aree delle sezioni;


• La densità di corrente;
• La massa per unità di lunghezza del cavo.
𝑘𝑔 𝑘𝑔
La densità dell’alluminio e del rame è rispettivamente 𝑑𝐴𝑙 = 2.7 × 103 𝑒 𝑑𝐶𝑢 = 8.9 × 103 , mentre la
𝑚3 𝑚3
−8 −8
resistività 𝜌𝐴𝑙 = 2.65 × 10 𝛺𝑚 𝑒 𝜌𝐶𝑢 = 1.67 × 10 𝛺𝑚 . Qual è la differenza di potenziale tra gli estremi
di un tratto lungo un chilometro?

Es 9

Dodici resistenze identiche da 1𝛺 sono collegate come in figura. Qual è la resistenza equivalente fra i
terminali X e Y?
Es 10

Due generatori aventi la stessa f.e.m. E = 6V e resistenza interna 𝑟1 = 0.5𝛺 𝑒 𝑟2 = 0.2𝛺 rispettivamente,
sono collegati in serie ad un resistore R. Calcolare R in modo che sia nulla la differenza di potenziale ai capi P
e Q del primo generatore.

Es 11

Nel circuito in Figura E 1=3V e E2=6V, 𝑅1 = 2𝛺 𝑒 𝑅2 = 4𝛺 . Calcolare:

• Le correnti 𝑖1 , 𝑖2 𝑒 𝑖3 che percorre ciascun resistore;


• La differenza di potenziale tra i punti A e B;
• La potenza complessiva P R dissipata dal sistema di resistori.