Sei sulla pagina 1di 3

Una sferetta piena, fatta di legno, di raggio 3 cm possiede una carica di 10 nC.

Si calcoli il campo elettrico in


tre punti: a) al centro della sferetta; b) alla distanza di 2 cm dal centro; c) alla distanza di 10 cm dal centro.
Un campo elettrico di 1.5103 V/m ed un campo magnetico di 0.4 T, perpendicolari tra loro, agiscono su
un elettrone in moto, in modo tale che questo risente di una forza risultante nulla. Si calcoli la velocit
minima dellelettrone. (v = 3.75 103 m/s)
Due condensatori di capacit C1 = 3pF e C2 = 5pF sono collegati in serie e fra le armature estreme viene
applicata una d.d.p. di V = 1000V. Calcolare: a) la capacit equivalente; b) la carica elettrica totale c) la
d.d.p. tra le armature di ciascun condensatore; d) lenergia totale immagazzinata nei due condensatori.
Calcolare la f.e.m. indotta in una bobina di area A = 3x10 -4 m2 con 50 spire, se un campo magnetico ad
essa ortogonale varia da 0 a 10-3 T in 2 s.
Una goccia di olio carica e di massa m = 2.5 10-4 g si trova fra le due armature di un condensatore a facce
piane e parallele orizzontali distanti d = 0.5 cm e di area A= 200 cm2. Si osserva che la goccia in equilibrio
quando l'armatura superiore possiede una carica q = 4 10 -7 C e quella inferiore una carica uguale ed opposta.
Calcolare: a) la capacit del condensatore; b) il valore del campo elettrico all'interno del condensatore; c) la
carica elettrica sulla goccia.
Una bobina costituita da n = 5 spire circolari ottenuta avvolgendo un filo di lunghezza d = 1m
percorsa da una corrente stazionaria i = 2A. La bobina viene immersa in un campo di induzione
magnetica B = 1T. Determinare il massimo momento della forza agente su tale bobina. (R: 3.18 x 10 -2
Nm)
Un protone (q = +1.6 10-19 C e m = 1.67 10-27kg) si muove con una velocit v = 8 106 m/s lungo la
direzione positiva dell'asse x ed entra in una regione di spazio dove presente un campo magnetico B = 2.5T
diretto nel verso positivo dell'asse y . Calcolare: a) intensit e direzione della forza di deflessione che agisce
sul protone; b) il raggio della traiettoria circolare percorsa dal protone e la frequenza del moto; c) la corrente
che dovrebbe percorrere un solenoide di lunghezza l = 50cm, formato da 1000 spire, per generare un campo
B = 2.5T.
Con un lungo filo di rame (resistivit r = 1.7 10 -8 m ) di lunghezza l = 150 m e sezione S = 0.5mm2 si
realizza un solenoide, formato da N = 1000 spire, lungo L = 40 cm. Se il solenoide collegato ad una batteria
di 12 V, calcolare: a) la corrente che percorre il solenoide; b) l'energia dissipata per effetto Joule in t = 2s; c)
il campo magnetico B all'interno del solenoide.
Una resistenza R1 = 100 posta in parallelo alla serie di due resistenze R2 e R3 (R3 = 50 ); ai
loro capi applicata una differenza di potenziale V = 10 V. Sapendo che la corrente totale immessa dal
generatore I = 0.2 A determinare il valore della resistenza R2.
Si trovi il potenziale alla distanza di 5.0 m da una carica puntiforme di 3.0 C. Quanto lavoro si deve
compiere per portare una carica di 5.0 C da questo punto allinfinito?
Una piccola sfera dielettrica di massa 0.55 kg e di carica 0.13 C sospesa ad un filo. Una seconda sfera
avente la stessa carica viene avvicinata alla prima dal basso finch la tensione nel filo non si ridotta a 1/3
del valore iniziale. Quanto vale la distanza tra le due sfere?
Nel circuito in figura si ha, in condizioni stazionarie, R1 = 100 , R2 = R3 = 50 , R4 =
200 , C = 2.2 10-6 F, E = 250 V. Calcolare: a) la corrente i che attraversa il generatore; b)
la carica Q accumulata sul condensatore c) l'energia U immagazzinata nel condensatore
d) in quanto tempo U verrebbe dissipata nel circuito per effetto Joule
1

Un elettrone viene iniettato tra due piastre conduttrici con una velocit v 0 = 8 x 105 m/s. Sapendo che
le due piastre sono lunghe l = 2 cm e che fra esse vi un campo elettrico E = 100 V/m, determinare lo
spostamento verticale dellelettrone al termine delle due piastre. (R: 5.5 mm)
Due sfere cariche di raggio R 1 = 0,5 m ed R2 = 2 m sono collegate tramite un sottile filo conduttore.
Determinare la capacit del sistema. (R: 2.78 x 10 -10F)
Tre cariche positive Q1, Q2 e Q3 sono allineate fra loro (Q2 posta tra Q2 e Q3). La carica Q2 situata alla
distanza d da Q1 e la carica Q3 alla distanza 2d da Q2.
Se Q1 = 0.28 nC, Q2 = 1.12 nC, Q3 = 1.12 nC e d = 1 cm, determinare:
a) quanto vale la forza elettrostatica F che agisce su Q2
b) Quanto vale lenergia potenziale elettrostatica U di Q3
Calcolare la variazione di energia cinetica di una carica elettrica q = 2 x 10 -7 C che percorre 20 cm in un
campo elettrico uniforme E = 500 V/m nella stessa direzione e verso del campo elettrico, essendo
soggetta alla sola forza del campo elettrico.
Ad una distanza di 10 m da una carica puntiforme, lintensit del campo elettrico generato dalla carica vale
10 N/C. Qual il valore della carica?
Si trovi il potenziale alla distanza di 2.5.0 m da una carica puntiforme di 3.0 C. Quanto lavoro si deve
compiere per portare una carica di 2.5 C da questo punto allinfinito?
Determinare la forza agente su un filo lungo L = 20 cm percorso da una corrente I = 2 A ed immerso in un
campo magnetico B = 1 T, perpendicolare al filo
Un campo elettrico uniforme ha intensit 2 kN/C ed diretto ed orientato lungo la direzione positiva
dellasse x. Una carica puntiforme Q = 3 C viene abbandonata a se stessa dalla condizione di quiete
nellorigine. a) Quanto vale lenergia cinetica della carica quando essa nel punto x = 6 m? b) Quanto vale la
variazione di energia potenziale della carica da x=0 a x=6 m? c) Quanto vale la differenza di potenziale
V(6m) - V(0)?
Considerando che nel circuito riportato in figura le quattro resistenze
valgono rispettivamente R1 = 50 , R2 = 100 , R3 = 50 , R4 = 50
, e che la forza elettromotrice vale E = 15 V si calcoli in condizioni
di regime: a) la resistenza equivalente del circuito; b) la corrente che
fluisce in R1; c) la potenza dissipata; d) la carica accumulata sul
condensatore sapendo che C = 10 F.
Una spira quadrata di lato 25,0 cm posta in un campo magnetico che forma un angolo di 60,0 con
la normale alla spira. Se il campo magnetico aumenta uniformemente da 0,250 T a 1,25 T in 0,525 s,
determina lintensit e la polarit della f.e.m. indotta nella spira.
Qual la potenza dissipata in una resistenza di 12 se la corrente che scorre in esso ha unintensit pari
a 10 A?
Una piccola sfera di plastica di massa m e carica q sospesa ad un filo isolante fra le armature di un
condensatore in equilibrio con il filo che forma un angolo con la verticale. Se larea di ciascuna
armatura A, quanto vale la carica totale del condensatore?
Quattro cariche positive, ciascuna di valore 1 1010 C, giacciono nei vertici di un quadrato. Nel centro del
quadrato viene posta una carica negativa. Se la forza risultante agente su ciascuna delle cinque cariche
nulla, determinate il valore della carica negativa.
2