Sei sulla pagina 1di 21

BENVENUTI!!!!

CORSO 11
DISCORSO DIRETTO E DISCORSO INDIRETTO

Discorso Diretto corrisponde alle parole della


persona che parla.
Nicola ha detto: Voglio uscire a cena con i
miei amici

Discorso Indiretto riferisce le parole dette da


altri.

Nicola ha detto che vuole uscire con i suoi amici.


CARATTERISTICHE
Di solito introdotto da veri come:
dire
chiedere
rispondere
ordinare
pregare
Nel passaggio dal sicorso diretto a quello indiretto
il messaggio pu subire trasformazioni:
Nei soggetti Nei pronomi
DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO
Sabina ha dettoIo vado a Carla ha detto Non mi
piedi cosi voi potete piace la pasta.
prendere la macchina.

DISCORSO INDIRETTO DISCORSO INDIRETTO


Sabina ha detto che lei va a Carla a detto che non le
piedi cosi noi possiamo piace la pasta.
prendere la macchina.
Negli avverbi di luogo Nei possessivi
DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO

Daniele ha detto: Qui fa Camillo ha detto: la mia


caldo. macchina non va bene.

DISCORSO INDIRETTO
DISCORSO INDIRETTO
Daniele ha detto che l fa
caldo. Camillo ha detto che la
sua macchina non va
bene.
Nei dimostrativi Nei tempi verbali
DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO
Ivo ha detto: Ho mangiato
Paola ha detto: Questa una un panino al bar.
situazione difficile.!

DISCORSO INDIRETTO DISCORSO INDIRETTO


Ivo a detto che aveva
Paola ha detto che quella mangiato un panino al bar.
uan situazione difficile.
Quando introdotto da verbi come
Il verbo venire diventa andare chiedere e domandare:
DISCORSO DIRETTO Si usa la congiunzione se per
domande a cui si pu rispondere s
Alberto ha detto a Lucia: Non
o no.
posso venire da te perch ho
linfluenza.
DISCORSO DIRETTO
Luisa mi ha chiesto. Puoi
DISCORSO INDIRETTO prestarmi la tua
Alberto ha detto a Lucia che bicicletta?
non pu andare da lei perch
ha linfluenza. DISCORSO INDIRETTO
Luisa mi ha chiesto se posso
prestarle la mia bicicletta.
Frasi interrogative indirette
Per tutte le altre domandesi che possono avere sia
riporta lo stesso interrogativo. lindicativo che il congiuntivo,
a seconda del registro.
DISCORSO DIRETTO
Giacomo mi ha chiesto: A DISCORSO DIRETTO
che ora comincia il corso? Luigi mi ha chiesto: possibile
noleggiare gli sci

DISCORSO INDIRETTO
DISCORSO INDIRETTO
Giacomo mi ha chiesto a che Luigi mi ha chiesto se
ora comincia il corso. era possibile se possibile
noleggiare gli sci.
(registro formale)
fosse possibile noleggiare gli sci.
(registro formale)
Nel discorso indiretto limperativo
diventa sempre di + infinito.

Aldo ha detto: Telefonami alle otto.

Aldo ha detto di telefonargli alle otto.


DISCORSO INDIRETTO CON FRASE PRINCIPALE AL PRESENTE
Quando il verbo che introducce il messaggio al presente o al
passato prossimo recente non ci sono cambiamenti nei tempi
verbali:

Al presente Al passato prossimo recente

DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO


Cinzia dice: Da bambina Pietro ha appena detto: Ieri
avevo paura dei cani, ora sono stato a Torino e ho
invece mi piacciono molto. visto il Museo del Cinema.

DISCORSO INDIRETTO DISCORSO INDIRETTO


Cinzia dice che da bambina Pietro ha appena detto che
aveva paura dei cani e che ieri stato a Torino e ha
ora invece le piacciono visto il Museo del Cinema.
molto.
DISCORSO INDIRETTO CON FRASE PRINCIPALE AL PPASSATO
Quando il verbo che introducce il messaggio al passato ci sono
cambiamenti nei tempi verbali perche cambiano le relazioni temporali

Il presente diventa imperfetto Il passato prossimo diventa


trapassato prossimo
DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO
Danilo ha detto: Il computer Il signor Ferri ha detto: Ho
non funziona pi. pagato la fattura.

DISCORSO INDIRETTO DISCORSO INDIRETTO

Danilo ha detto che il Il signor Ferri ha detto che


computer non funzionava aveva pagato la fortuna.
pi.
Il trapassato prossimo non
Limperfetto non cambia
cambia
DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO
Monica ha detto: Non avevo Gino ha detto: Non avevo
abbastanza soldi. mai mangiato un gelato cos
Alessandro ha detto: Ieri buono.
stavo male.

DISCORSO INDIRETTO DISCORSO INDIRETTO


Monica ha detto che non Gino ha detto che non aveva
aveva abbastanza soldi. mai mangiato un gelato cos
Alessandro ha detto che ieri buono.
stava male.
Il passato remoto pu
Il futuro semplice diventa
diventare trapassato prossimo
condizionale composto
o rimanere uguale

DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO


Rossa ha detto: Andai alla Riccardo ha detto: Non
stazione a prendere Alba. cambier idea.

DISCORSO INDIRETTO DISCORSO INDIRETTO


Rosa ha detto che era Giorgio ha detto che non
andata/ and a prendere avrebbe cambiato idea.
Alba.
Il futuro anteriore diventa Il condizionale semplice
condizionale composto o diventa condizionale
congiuntivo trapassato. composto
DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO
Pietro ha detto: Quando avr Massimo ha detto: Mi
finito questo lavoro andr in piacerebbe molto andare in
ferie. Guatemala.

DISCORSO INDIRETTO DISCORSO INDIRETTO


Pietro ha detto che quando Massimo ha detto che gli
avrebbe finito/ avesse sarebbe piaciuto molto
finito quel lavoro sarebbe andare in Guatemala.
andato in ferie.
Il congiuntivo presente
Il condizionale composto non
diventa congiuntivo
cambia
imperfetto

DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO


Carlo ha detto: Non avrei Stefano ha detto: Spero che
mai comprato quella casa. mia moglie vinca il concorso.

DISCORSO INDIRETTO DISCORSO INDIRETTO


Carlo ha detto che non Stefano ha detto che sperava
avrebbe mai comprato che sua moglie vincesse il
quella casa. concorso.
Il congiuntivo passato diventa Il congiuntivo imperfetto non
congiuntivo trapassato cambia

DISCORSO DIRETTO DISCORSO DIRETTO


Adriana ha detto: Sono Luigi ha detto: Speravo che vi
contenta che voi abbiate fermaste a cena.
superato lesame.

DISCORSO INDIRETTO DISCORSO INDIRETTO


Adriana ha detto che era Luigi ha detto che sperava che
contenta che voi aveste vi fermaste a cena.
superato lesame.
Il congiuntivo trapassato non cambia

DISCORSO DIRETTO
Antonio ha detto: Credevo che tu fossi gi
partito.

DISCORSO INDIRETTO
Antonio credeva che tu fossi gi partito.
Le costruzioni del periodo ipotetico cambiano cosi:
Se + cong. trap. + condiz. composto

DISCORSO DIRETTO DISCORSO INDIRETTO


Anna ha detto:
Se impari a usare bene il
computer, troverai lavoro pi
facilamente. Anna ha detto che se avessi
Se imparassi a usare bene il imparato a usare bene il
computer, troveresti lavoro computer avrei trovato
pi facilmente. lavoro pi facilmente.
Se avessi imparato a usare
bene il computer, avresti
trovato lavoro pi
facilmente.
Il gerundio, il participio passato e linfinito
non cambiano.

DISCORSO DIRETTO
Marco ha detto: Il professore, dopo aver
saputo il risultato dellesame,
apprezzando lo sforzo fatto, si
congratulato con me.
DISCORSO INDIRETTO
Marco ha detto che il professore, dopo aver
saputo il risultato dellesame e
apprezzando lo sforzo fatto, si
congratulato con lui.
Quando il discorso indiretto DISCORSO DIRETTO
introdotto da un verbo al Marta ha detto: Anche oggi,
passato, gli indicatori di qui al mare, il tempo brutto
tempo e di luogo cambiano e quindi domani torner a
cosi: Roma.
Oggi quel giorno
Ieri il giorno prima DISCORSO INDIRETTO
Domani il giorno dopo Marta ha detto che anche quel
Adesso/ora allora giorno, l al mare, il tempo era
Qui/qua l/l brutto e che il giorno dopo
Lanno scorso lanno prima sarebbe tornata a Roma.
Lanno prossimo lanno
dopo
Fra un messe dopo un mese
DICORSO DIRETTO
Quando riferiamo le parole Tutto ben? UffChe faticaccia!
dette da altri, non riportiamo Forza, daiche siamo quasi
proprio tutto, ma solo le alla fine del libro!
informazioni che consideriamo
pi importanti.
DISCORSO INDIRETTO
Ha detto che siamo quasi
arrivati alla fine del libro.