Sei sulla pagina 1di 6

"Oltre i limiti"

La storia del survival di Arenacraft - prima edizione

Argomentazione di Annorax

6 mesi fa commissionai ad un player la scrittura de "Oltre i limiti", una serie di libri, ognuno
un capitolo di una storia pi grande: la storia del survival stesso.
Lo chiesi a lilo, era uno dei player dell'era passata, uno dei primi del survival.
Purtroppo lui, come altri prima, abbandon il survival a seguito della crisi sociale interna:
riporter i passaggi principali della narrazione allo scopo di dare una rappresentazione per
sommi capi dei principali eventi.

Coloro che per primi appoggiarono una pietra nel survival con l'intento di creare qualcosa di
pi furono gli abitanti di Imperial, i precursori.
Loro costruirono la prima citt del survival, contava 50 membri secondo la testimonianza di
lilo, venuto verso la fine della civilt.

Lilo poi si distacc, formando la cooperativa trasporti Sardex, un'impresa che durer fino alla
fine del non survival e vedr la nascita di altre civilt.
Il re d'imperial e uno degli abitanti di nome DragonAngel rimarranno nell'oscuro per mesi.

Viene a seguito la costruzione della seconda grande civilt: Lavinium.


Di carattere Romano, inseriva per la prima volta una costituzione e un diritto senza
precedenti, come anche uno stile architettonico ben definito.

Lavinium per dobbiamo dire che nata come una repubblica, passato del tempo, si
trasform in un impero, per poi estinguersi.
Nel corso degli eventi ha avuto un'influenza notevole su tutti i player esistenti.

Parallelamente a Lavinium crebbero piccoli insediamenti, la maggior parte di essi erano


collegati tra di loro attraverso la ferrovia Sardex.
Ricordiamo Gibimagno, un amministratore cittadino che realizzo notevoli opere.

Di l a breve un'altra grande civilt entra nello scenario del survival: il Krenim Imperium.
Il capitano era Annorax, il quale dopo essersi sistemato, inizi la costruzione di quella che
sarebbe divenuta la prima e pi grande astronave mai vista nel survival.
Riconosciamo come appartenenti al Krenim Imperium: Virus22, MBAREGIO (xMrBlake),
Neko_Lalla, MonsterKillerITA e JackRo55.

Il re di Imperial attraverso un inganno, install una base ai piedi del cantiere del progetto
"Challenger" del krenim imperium, per dichiarare guerra alla fazione scientifica.
Tuttavia le abili mosse di Annorax consentirono al gruppo di evitare il conflitto, spostando
l'enorme massa di blocchi dell'astronave verso il mare aperto, locazione incognita ancora
oggi.
Il progetto "Challenger" col tempo fu abbandonato, per adempiere ad una nuova iniziativa:
l'evoluzione a Flotta Stellare.
Tanti pi membri avevano fatto pensare alla creazione di un gruppo pi grande, con sede
all'accademia, un luogo che avrebbe rappresentato il /warp eventi del survival

Inizia in questo periodo la caduta di Lavinium, a causa anche dei cattivi rapporti con lo staff
e alla mancanza del leader fondatore e costruttore Lorenzuccio

Un' apparato grande come quello della Starfleet (flotta stellare) non sarebbe durato molto.
Annorax, in vista della caduta dell impero Lavinium, decise di cambiare l'organizzazione
interna: dimise coloro che non si impegnavano abbastanza e con i rimanenti form l'ONUs
(Organizzazione Nazioni Unite Survival).
Un organo che avrebbe riunito tutte le civilt esistenti per pensare al bene collettivo, la sede
dell'assemblea sarebbe stata nella vecchia accademia

Il progetto non resse per l'evento di disassemblamento dei team del survival; quando il
palazzo dei Congressi fu completato l'ultima delle grandi civilt del passato, la Sardex
Trasporti, aveva chiuso.

Il precursore DragonAngel rimase ancora per un p, cercando di completare la ricostruzione


della antica Imperial... ma la fine era inevitabile.

Pure Annorax lasci, ma differentemente dagli altri torn: ma senza avere pi l'intento di
riunire il survival.
Complet la costruzione dell'Arca, l'ultima delle sue opere, una stazione spaziale di enormi
dimensioni situata nell'End, atta a sostituire l'isola centrale della dimensione stessa;
accessibile solo da determinati portali.

Tuttavia, la speranza l'ultima a morire; fu per questo che, nell'ultimo tentativo di dare una
marcia in pi al survival, Annorax rinnov l'ONUs trasformandola in OPUs (Organizzazione
Player Uniti Survival) incorporando anche alcune prestigiose figure della modalit Skyblock.
Riconosciamo queste persone all'interno della nuova OPUs: AEndrix, GIGGHIUNE,
Blaze_88, Toshiko_San, _Proscatto003_, Lucamare97; dello skyblock M4NZO e piccy17.
La necessit di cercare una nuova via verso nuove terre inesplorate e ricche di avventura,
port il gruppo a separarsi dalla culla natale di Arenacraft; irrilevante enunciare le ulteriori
cause, l'OPUs di fatto si sparpagli in diverse realt, ricercando la realizzazione degli ideali
in cui credeva.

Oggi il survival nuovamente diviso, nonostante la grande storia che si porta dietro, ora
un survival come tanti altri.
Argomentazione di Lilo

Ciao a tutti

Oggi vorrei parlare un po della storia del nostro survival, che pochi sanno, poich
penseranno :"ma guarda quei pirla l a spaccare cubi XDXD 1! 1!! 1", quando il survival il
VERO minecraft.

Tutti noi che giochiamo al survival e abbiamo un posto che ci occupa tempo nel server,
come un impero, che sia piccolo o grande, una cooperativa o un piccolo team ... siamo tutti
uguali al mondo reale, ognuno ha i suoi impegni, studi, tutto ... ma quando entriamo nel
server a prendere parte nella nostra "arena politica" quale il survival, diventiamo un'altra
persona, un capo, un delegato, un collaboratore pur di partecipare al raggiungimento dei
nostri folli progetti che vanno ad alimentare il server italiano pi creativo in assoluto!

Passiamo alla storia:

"Non vi ne fonte scritta, ne parlata, di citt o imperi prima dell'Estate 2015, le informazioni
potrebbero essere state perse o addirittura mai esistite Quando nei primi caldi giorni di
quell'estate un player di nick firer98mila rovesci la situazione con ingegno e spirito di
collaborazione unendo numerosi utenti nella citt di Imperial.

La citt di Imperial situata nella Provincia Meridionale di Sardex o Antico Regno Thetlo
conservata in fase di riparazione per preservare un bene storico e culturale del gameplay del
survival. La citt ospitava varie case di personaggi che cominciarono a rendersi noti e pi
tardi costruir un enorme castello (mai completato) e una scritta volante in quarzo a
rappresentare la citt.
Nell'ombra di questa citt si celava il cambiamento per i mesi avvenire, lo stesso sangue
creer un pi futuro tassello di storia ... non molto lontano dal luogo dove tutto ci ha avuto
inizio.

Dopo il suo primo passo emersero due nuove potenze: Lavinium e Castle.

La fondazione di Lavinium non correlata ad Imperial (anche se pi tardi avr una florida
alleanza), ma opera di un gruppo di utenti identificati come Famiglia Shardana, Famiglia
Oli e Famiglia Lombax, loro scelsero di fondare la nuova citt fuori dall'area "antropica" dei 5
km dal centro del mondo, ma in una penisola dell'area vasta lontana da occhi indiscreti.
La citt prende tutto dalla cultura romana, dall'architettura alle leggi, l'ordinamento politico e
la mappatura, addirittura ogni segnaletica iscritta in latino, queste caratteristiche la resero
un luogo magico e irraggiungibile nei primi mesi.

Mentre per quanto riguarda Castle l'idea nata in contemporanea ad Imperial, sotto la mia
guida vennero fondati 2 villaggi: il Villaggio Abeti e il Villaggio Neve, quest'ultimo fu il quartier
generale del Team Castle, il nome del team dato dall'enorme castello (anch'esso mai
completato). Storicamente stato il team pi grande del survival, oltre 50 persone,
purtroppo la scarsa organizzazione port ad un lento ed inesorabile decadimento fino alla
cessione del Castello a Lavinium.
Lavinium, Imperial e Castle sono state alleate fino alla fine delle ultime 2 potenze.

Si ricorda una visita di firer98mila a Lavinium, la citt lo colp cos tanto per la sua
imponenza e architettura che prese queste idee per creare una nuova citt: Nova Imperial.
Nova Imperial situata ai limiti dell'area antropica nel settore di Nord-Ovest riprende una simil
specie architettonica di Lavinium, ma che, a differenza di quella originale era pi semplice
ma non meno imponente, questa piccola variazione architettonica pi avanti diventer la
base per un vero e proprio stile di costruzione e selezione di materiali edili chiamato Stile
Thetlo.

L'area spianata apposta per la citt (un altra caratteristica simile a Lavinium: la spianata, che
verr ripresa nell'evoluzione dello Stile Thetlo) ospitavano un senato, un mercato e una
costruzione per ospitare la mappa, nient'altro appartene le case degli amici e collaboratori,
la citt entr molto rapidamente in abbandono come Castle.

Forse l'avviarsi prossimo della scuola o la fine dell'estate port ad un corto periodo di calma,
solo Lavinium era pi o meno attiva.
La citt di Lavinium si espanse sempre di pi e costru un piccolo villaggio chiamato Balbus,
dove cominciarono ad alloggiare i plebei. Infatti la gerarchia della citt era composta da
plebei, patrizi e ruoli di comando come senatore e console, in caso di emergenza potevano
eleggere un dittatore.
Lo stile architettonico di Lavinium in costante aggiornamento, solitamente i materiali edili
utilizzati sono argille colorate, legno, mattoni e mattoni di pietra; gli edifici principali sono il
Senato, pi importante ordine governativo dove puntualmente i senatori si riuniscono in
conferenza Skype per le decisioni pi importanti; la Basilica di Massenzio, dove custodita
la mappa; il Colosseo,unica arena pvp del survival; il Porto, il Mercato, il Circo Massimo e
tanti Templi.

All'improvviso nel forum inizia ad apparire un nome in vari post in off-topic: Annorax

Annorax nei primi post era intento a costruire delle misteriose impalcature sferiche, nessuno
si immaginava minimamente dove voleva arrivare ... era nato il Krenim Imperium.
Quelle misteriose impalcature si rivelarono un astronave di dimensioni impressionanti: la
Challenger, che dalle poche visite concesse agli estranei e dai puntuali post di
aggiornamento pubblicati dal Capitano Annorax si constatato che contiene piccole
riproduzioni di biomi e qualche farm, nient'altro, sulla Challenger aleggia il mistero persino
sulla sua posizione.

Assieme ad Annorax salt fuori prepotentemente un nuovo personaggio: thetis


Fratello di firer98mila, lui lo "stesso sangue" celato a Vecchia Imperial sotto un nick
diverso, quindi preso spunto dall'architettura fraterna pos la prima pietra per la Ziqqurat di
Kronus, situata a meno di 400 m da Vecchia Imperial gi da allora abbandonata.
La peculiarit di Kronus il suo enorme campo agricolo affiancato dalla Ziqqurat e 3
depositi, in s il complesso relativamente piccolo. Da notare la scritta volante in argilla
bianca cui si legge: K.I. ANNORAX, ci a dedurre un legame d'amicizia tra i due capi,
nonostante un piccolo screzio col fratello firer98mila.
Thetis costru varie citt come Egypta e Thetlo, purtroppo si sanno pochissime informazioni
su queste due citt che assieme a Kronus entreranno nell'abbandono poich thetis si rivel
un elemento che lascia le cose a met.

Firer98mila sparisce dalla scena.

Gi dall'estate si sentiva parlare di Agrios, una citt agricola gestita dal player Gibimagno.
L'agglomerato urbano composto da casette molto schematiche e simili tra loro costruite in
legno, pietrisco e mattoni di pietra; per abitarci bisogna chiedere a Gibimagno che vi
vender un appartamento con molto piacere! La citt cinta da mura ospita edifici importanti
come il Gran Palazzo (ancora in costruzione) e il Gran Mercato che sembra essere il pi
grande di tutto il survival.
Il problema di Agrios il luogo in cui sorge, infatti appena fuori dalle mura, specialmente nel
lato sud, vi sono ruderi e case abbandonate di una vecchia citt che nessuno conosce, e tra
questi vi anche una piccola cittadina pi recente anch'essa in abbandono anche se
riconosciuta ancora oggi da Agrios e Sardex: la citt di Ellegard, gestita da Rollbuilder.
Ellegard ha uno stile architettonico diverso da Agrios ancora in oggetto di studio, anche di
questa citt si sa poco e niente, se sia poco attiva oppure Agrios rubi la scena.

Dalle ceneri di Castle nasce Sardex, la nuova cooperativa diviene pi selettiva anche se io
stesso ogni tanto mi lascio sfuggire qualcosa, il quartier generale diviene l'isola di Sardex; la
scelta del nome dovuta alle mie origini: la Sardegna, in ogni cosa metto un nome sardo, in
particolare ai luoghi.

Per rientrare in scena serviva un progetto, e la cooperativa da allora si specializz in


trasporti, in particolare ferrovie. Si discusso parecchio della ferrovia Agrios - Lavinium ma
alla fine si arrivati al compromesso di costruire una ferrovia da Agrios a Sardex (e poi una
deviazione verso Est fino alla costa) e da li far partire una strada.

Dopo un periodo di incertezza il progetto part.

Intanto thetis raggiunge Lavinium e si stabilisce l vicino in una nuova citt in stile medievale,
unica nel suo genere, dove lo Stile Thetlo raggiunge il massimo (e ultimo) aggiornamento.
La citt, chiamata Acquisgrana, infatti l'ultima costruzione di thetis, dopo di che si ritirer.
La citt ospita varie case piuttosto spaziose, un mulino e parecchi depositi e farm, ed
esternamente un castello di architettura piuttosto semplice; tutto ci in mattoni di pietra,
pietrisco e legno scuro. Personalmente thetis stato sempre un amico che ricorder per
sempre, la sua rinuncia secondo lui dovuta alla sua maggior et, ma aleggia un mistero
sulla sua identit e il suo modo di comportarsi.

I fratelli firer98mila e thetis lasciarono un quantitativo ingente di citt sparse per tutto il
mondo, circa 5 a conti fatti, un vero primato per il server! Ma ora che tutto abbandonato si
sta cercando di recuperare, Imperial e Kronus sono gi in ristrutturazione e verranno presto
collegate dalla ferrovia.

Annorax cambia totalmente il Krenim, partendo dal nome, ora si chiama Starfleet.
Partono i progetti per l'accademia in cui ipotizzata l'istituzione di una hub di "istruzione" dei
player, soprattutto per la creazione di una comunit solida e forte. L'architettura in tema
accademia spaziale composto da materiali principalmente pietrosi, le strutture sono
circondate da giardini e al centro un enorme albero.
Ogni cosa di Annorax sembra fantastica e misteriosa e tutto il server ne affascinato (o
quasi), ma io di sicuro e nutro un profondo rispetto per lui.

In quel periodo si costruisce la ferrovia Agrios-Sardex [3,2 km], per ora la pi lunga del
survival. Un impresa a dir poco grandiosa, la ferrovia da Agrios entra sotto il mare nel
Tunnel Meridionale di Agrios [1,3 km], galleria pi lunga del survival, per poi sbucare nel
primo villaggio nella Provincia Occidentale di Sardex: Riu Arroni, costruito in casette semplici
di legno coperte da tetti di pietrisco; oltre il villaggio la ferrovia si rituffa in una galleria tra le
montagne sbucando in una piana e in una palude attraversata dal viadotto pi lungo del
survival: Ponte Acquarinu [540 m], alla fine di esso proprio all'entrata dell'ultima galleria
sorge il Villaggio Acquarinu, in stile rustico e con qualche prototipo architettonico pi libero
dai soliti schemi; l'ultima galleria prima di Sardex il Tunnel Occidentale di Sardex [970 m],
si hanno parecchi progetti di valorizzazione e si pensa ad una doppia corsia.

Storia curata da Lilo e Annorax