Sei sulla pagina 1di 16

Programma di studio per la

scuola di

Chitarra
Corso propedeutico
Per gli allievi che non abbiano ancora conseguito la licenza elementare il corso prevede:
Introduzione allo strumento (descrizione, organologia);
Individuazione dei modi di impiego dello strumento (solista, accompagnamento,
orchestra, ecc.);
Individuazione dei generi di impiego dello strumento (classico, folk, blues, rock, ecc.);
Ascolto di musica per e/o con chitarra (tutti i generi);
Postura e uso dello strumento (a livello individuale e collettivo);
Esecuzione di facili esercizi e brani strumentali, anche appositamente composti, nonch di
trascrizioni facili e conosciute melodie, ecc. ;

Gi a partire dall'inizio del presente corso verr favorita la costituzione di gruppi dal duo al
quartetto chitarre, privilegiando inizialmente l'aspetto ludico della musica.

Opere didattiche, antologie e brani ricreativi adottati all'inizio del corso:


R. Chiesa: Guitar Gradus: brani gruppo IV e VI;
J. Sagreras: le lezioni di chitarra (fino alla n 65);
G. Cavazzoli: La prima posizione.
Metodi ed esercizi realizzati in proprio.

In relazione all'et dell'allievo ed alle sue eventuali competenze gi acquisite in ambito


strumentale stabilito un programma individuale che sia di raccordo con quello dell'anno di prova
ordinario. Successivamente, contestualmente al conseguimento della licenza elementare e salvo se
prima in relazione alle capacita strumentali dimostrate, l'allievo potr sostenere 1'esame di
conferma al corso effetti, chitarra oppure, in caso contrario, proseguire gli studi nell'anno di prova
ordinario

Esame di conferma
Lo stesso dell'anno di prova ordinario (vedere successivamente).
Anno di prova ordinario

Per gli allievi che siano gi in possesso della licenza elementare ed ogni altro caso diverso da
quello sopra menzionato.
Al termine del presente anno di prova 1'allievo, tenendo conto. anche delle eventuali competenze
strumentali precedentemente acquisite, potr sostenere 1'esame di conferma ai corsi effettivi di
chitarra

Tecnica:
Descrizione dello strumento (costituzione, principi fisici/acustici generali,ecc.);
Postura generale (posizione del corpo, dello strumento, della mano destra, della mano
sinistra, ecc.);
Tocchi appoggiati, tocchi liberi, use del pollice, note simultanee;
Scale maggiori fino ad un massimo di 2 ottave, nei limiti della 1 posizione e fino a 1
diesis e 1 bemolle in chiave, tratte dal Guitar Gradus di R.Chiesa o dalle le lezioni di
chitarra di Sagreras;
Arpeggi M. Giuliani op. la (fino al n8) tratti dal Guitar Gradus di R.Chiesa oppure dal
volume 1 del metodo di M. Gangi (fino al n32).

Opere didattiche, antologie e brani ricreativi:


Composizioni scelte dall 'insegnante tratte da:
C. Calvi 15 composizioni per chitarra: Canario;
M. Gangi: Metodo vol 1;
J. Sagreras: le lezioni di chitarra (fino alla n 65);
R. Chiesa Guitar Gradus: brani gruppo IV e VI;
F. Carulli: Preludi op.114;
F. Carulli: Metodo vol.1 0..

Esame di conferma al 1 anno


1 scala maggiore scelta dalla commissione fra quelle svolte durante il corrente anno
scolastico;
2 arpeggi op. l di M. Giuliani oppure volume 1 del metodo di M. Gangi scelti dalla
commissione fra quelli svolti durante il corrente anno scolastico;
1 studio scelto dalla commissione fra quattro presentati dal candidato compresi dal n 44
al n 65 delle le lezioni di chitarra di Sagreras;
1 composizione scelta dalla commissione fra tre presentate dall'allievo svolte durante il
corrente anno scolastico di cui almeno uno svolto nel 2 quadrimestre.
CORSO EFFETTIVO - 1 Anno

Tecnica:
Scale di 2 ottave, maggiori e minori, fino a 2 diesis e 2 bemolle in chiave;
Arpeggi op.18 di M. Giuliani, tratti dal Guitar Gradus di R. Chiesa, fino al n 17
compreso, oppure dal volume 1 del metodo di M. Gangi fino al n 52;
Legati ascendenti e discendenti (lezioni 77/82 delle le lezioni di chitarra di Sagreras);
Suoni armonici naturali;

Opere didattiche:
J. Sagreras le lezioni di chitarra: Conclusione studi;
J. Sagreras 2e lezioni di chitarra: Studi fino al n 5;
M. Gangi: Metodo vol. 1 ;
A. Diabelli op.39: Studi fino al n5;
F. Sor/N. Coste revisione R. Chiesa: Studi fino al n 8;
D. Aguado revisione R. Chiesa: Studi fino al n 3;
Altre opere, antologie e
brani ricreativi: Composizioni scelte dall' insegnante tratte da:
R. Chiesa: Guitar Gradus: brani gruppo IV e VI;
P. Muggia: L'arte della chitarra vol 1;
H. Teuchert: Maestri del classicismo;
C. Calvi:15 composizioni per chitarra: Tordiglione.

Esame di passaggio al 2 anno


2 scale - 1 maggiore e 1 minore scelte dalla commissione fra quelle svolte durante il
corrente anno scolastico;
2 arpeggi op. 18 di M. Giuliani oppure volume 1 del metodo di M. Gangi scelti dalla
commissione fra quelli svolti durante il corrente anno scolastico;
2 studi scelti dalla commissione fra quattro presentati dal candidato svolti durante il
corrente anno scolastico;
2 composizioni scelte dalla commissione fra quattro presentate dall'allievo svolte durante
il corrente anno scolastico di cui almeno uno svolto nel 2 quadrimestre.
2 Anno
Tecnica:
Scale fino a 3 ottave (diteggiatura Segovia), maggiori e minori, fino a Re maggiore;
Arpeggi M. Giuliani op. V fino al n 35 compreso oppure dal volume 1 del metodo di M.
Gangi fino al n 80;
Legati di Segovia 1' formula su 1',2',3',4' corda oppure esercizi di difficolt equivalente
tratti dal volume 2 del metodo di M. Gangi;
Abbellimenti: Scelta di esercizi e studi sull'appoggiatura e acciaccatura;
Accordatura dello strumento.

Opere didattiche:
J. Sagreras 2e lezioni di chitarra: Studi fino al n 18;
Diabelli op. 39: Studi fino al n 14;
F. Sor/N. Coste revisione R. Chiesa: Studi fino al n22;
D. Aguado revisione R. Chiesa. Studi fino al n 8;
M. Giuliani op. V : Arpeggi;
M. Giuliani op. 50:Studi fino al n 4;
M. Carcassi op. 59: Scelta di studi;
M. Gangi: Metodo vol. 1;
Segovia: Diatonics major and minor scales;
Segovia: Slur exercices and cromatics octaves.
Altre opere, antologie e brani ricreativi:
Composizioni scelte dallinsegnante tratte da:
C. Calvi 15 composizioni per chitarra: Allemanda/Aria di Fiorenza e sua corrente;
H. Teuchert: Maestri del rinascimento/barocco/classicismo;
R. Chiesa: The easy guitar;
G. Sanz (rev. Balestra)10 composizioni: Villano/Rujero;
F. Carulli: 14 sonatine facili;
P. Muggia: L'arte della chitarra vol.2.

Esame di passaggio al 3 anno


2 scale - 1 maggiore e 1 minore scelte dalla commissione fra quelle svolte durante il
corrente anno scolastico;
4 arpeggi op. la di M. Giuliani oppure volume 1 del metodo di M. Gangi scelti dalla
commissione fra quelli svolti durante il corrente anno scolastico;
1 formula di legati su due corde a scelta della commissione;
2 studi scelti dalla commissione fra quattro presentati dal candidato svolti durante il
corrente anno scolastico di cui almeno uno svolto nel 2 quadrimestre e tratti ciascuno
separatamente dalle opere didattiche (escludendo l'op. la di Giuliani e i legati di Segovia);
2 composizioni scelte dalla commissione fra quattro presentate dall'allievo svolte durante
il corrente anno scolastico di cui almeno una svolta nel 2 quadrimestre appartenenti al
periodo del rinascimento/barocco e ottocento.
3 Anno

Tecnica:
Scale fino a 3 ottave (diteggiatura Segovia), maggiori e minori, fino a Si maggiore;
Arpeggi - M. Giuliani op. V fino al n 65 compreso oppure dal volume 1 del metodo di
M. Gangi fino al n 90;
Legati di Segovia fino alla 3a formula su tutte le corde oppure esercizi di difficolt
equivalente tratti dal volume 2 del metodo di M. Gangi;
Abbellimenti: Scelta di esercizi e studi sul mordente;

Opere didattiche:
J. Sagreras 2e lezioni di chitarra: conclusione del volume eseguendo gli studi pi
significativi;
Diabelli op. 39 conclusione studi;
F. Sor/N. Coste revisione R. Chiesa - studi fino al n 35;
D. Aguado revisione R. Chiesa: studi fino al n 21;
M. Giuliani op. la: arpeggi;
M. Giuliani op. 50: conclusione studi ;
M. Carcassi op. 59: Scelta di studi;
M. Carcassi op. 60: studi fino al n 5;
M. Gangi: Metodo vol. 1;
L. Brouwer: Estudios sencillos fino al n 5;
Segovia: Diatonics major and minor scales;
Segovia: Slur exercices and cromatics octaves.

Altre opere, antologie e brani ricreativi - Composizioni scelte dall'insegnante tratte da:
R. Chiesa: The easy guitar;
G. Sanz (rev. Balestra): 10 composizioni;
De Cabezon: 3 composizioni sec. XVI;
O. Chilesotti: 6 pezzi per liuto;
L. Roncalli: Sarabanda e giga;
S. L. Weiss: Menuett;
P. Muggia: L'arte della chitarra vol. 2;
D. Fortea: Studio poetico;
H.Teuchert: Maestri del romanticismo;
L. Mozzani: Feste Lariane (Aria e la variazione);
H.Villa Lobos: Preludio n 1.
Esame di passaggio al 4 anno
2 scale - 1 maggiore e 1 minore, di cui almeno una di 3 ottave, scelte dalla commissione
fra quelle svolte durante il corrente anno scolastico;
4 arpeggi op. la di M. Giuliani oppure volume 1 del metodo di M. Gangi scelti dalla
commissione fra quelli svolti durante il corrente anno scolastico;
2 formule di legati su due corde a scelta della commissione;
3 studi, compreso 1 sulle legature e/o abbellimenti, scelti dalla commissione fra sei
presentati dal candidato svolti durante il corrente anno scolastico di cui almeno uno svolto
nel 2 quadrimestre e tratti ciascuno separatamente dalle opere didattiche (escludendo
l'op. la di Giuliani e i legati di Segovia);
3 composizioni scelte dalla commissione fra sei presentate dall'allievo svolte durante il
corrente anno scolastico di cui almeno uno svolto nel 2 quadrimestre appartenenti
ciascuna al periodo del rinascimento/barocco, ottocento/romanticismo e
novecento/contemporaneo (altre opere e antologie).
4 Anno

Tecnica:
Scale revisione Segovia maggiori e minori: tutte (diteggiature im/ia/ma)
Scale per 3e,6e,8e e 10e in Do maggiore;
Arpeggi M. Giuliani op. 1a fino alla n 100 compresa;
Legati di Segovia tutte le formule oppure esercizi di difficolt equivalente tratti dal
volume 2 del metodo di M. Gangi ;
Abbellimenti: Scelta di esercizi e studi sul trillo;
Tremolo: Scelta di studi e composizioni (Feste Lariane 2a variazione, ecc.)

Opere didattiche:
J. Sagreras 3 elezioni di chitarra:scelta di studi;
F. Sor/N. Coste revisione R .Chiesa: scelta di studi fino al n 62;
F. Sor revision Segovia: studi fino al n 3;
D. Aguado revisione R. Chiesa: studi fino al n 35;
M. Giuliani op. la: arpeggi;
M. Carcassi op. 60: studi fino al n10;
L. Brouwer: Estudios sencillos fino al n10;
M. Gangi: Metodo vol 2;
Segovia: Diatonics major and minor scales;
Segovia: Slur exercices and cromatics octaves.
R. Chiesa: Le scale (solo quelle per intervalli)

Altre opere ed antologie - Composizioni scelte dall'insegnante tratte da:


J. Dowland: Mrs. White's choice; Mrs Whinter's jump;
J. S. Bach: 5 minuetti (rev. Failla), bourres, preludi ed altri brani tratti dalle suites BWV
995, 997, 999, 1003;
N. Paganini: Scelta di ghiribizzi;
M. Llobet: Testamento d'Amelia; Cano del llandra;
F. Tarrega: Preludi e composizioni originali;
P. Muggia: L'Arte della chitarra vol.3;
H. Villa Lobos: Preludi nn. 2 e/o 3 oppure Studi nn. 1 e/o 5;
L. Mozzani: Feste Lariane (2a variazione)
Esame di passaggio al 5 anno
4 scale - 2 maggiori e 2 minori, di cui almeno due di 3 ottave, scelte dalla commissione fra
quelle svolte durante il corrente anno scolastico;
2 scale, maggiore e minore, per 3e, 6e,8e e 10e scelte dalla commissione fra quelle svolte
durante il corrente anno scolastico;
6 arpeggi op. la di M. Giuliani oppure volume 2 del metodo di M. Gangi scelti dalla
commissione fra quelli svolti durante il corrente anno scolastico;
2 formule di legati su tutte le corde a scelta della commissione;
3 studi, compreso 1 sugli abbellimenti, scelti dalla commissione fra 6 presentati dal
candidato svolti durante il corrente anno scolastico, di cui almeno uno svolto nel 2
quadrimestre e tratti ciascuno separatamente dalle opere didattiche (escludendo l'op. la di
Giuliani, i legati di Segovia e le scale di Chiesa);
3 composizioni scelte dalla commissione fra 6 presentate dall'allievo svolte durante il
corrente anno scolastico di cui almeno uno svolto nel 2 quadrimestre appartenenti
ciascuna al periodo del rinascimento/barocco, ottocento/romanticismo e
novecento/contemporaneo (altre opere e antologie).
5 Anno COMPIMENTO INFERIORE
Tecnica:
Scale revisione Segovia maggiori e minori con tutte le diteggiature previste;
Scale per 3e,6e,8e e 10e fino a 2 diesis e fino a 2 bemolle (riducendo eventualmente quelle
pi impegnative ad 1 ottava);
Arpeggi M. Giuliani op. l a : tutti fino al n 120 compreso;
Legati di Segovia (tutte le formule) e ottave cromatiche oppure esercizi di difficolt
equivalente tratti dal volume 2 del metodo di M. Gangi;
Tremolo: Scelta di studi e composizioni (F. Tarrega Recuerdos de la Alhambra).

Opere didattiche:
D. Aguado revisione R. Chiesa: studi fino al n 50*;
F. Sor revision Segovia: studi fino al n 10;
M. Giuliani op. 1a: arpeggi;
M. Giuliani op. 48: studi fino al n 15*; op. 83: Preludi nn. 4,5,6*; op. 111: studi
nn.1,6,7*;
M. Carcassi op. 60: studi scelti fino al n 23*;
Segovia: Diatonics major and minor scales; Slur exercices and cromatics octaves.
R. Chiesa: Le scale (solo quelle per intervalli);
M. Gangi: Metodo vol. 2;
H. Villa Lobos: 1studio;
L. Brouwer: Estudios Sencillos fino al n 15;
*In conformit con quanto previsto dai programmi ministeriali per l'esame di compimento inferiore.

Altre opere ed antologie - Composizioni scelte dall insegnante tratte da:


L. De Narvaez: Diferencias; Cancion del emperador (tratte dall'Antologia di musica antica
di R. Chiesa);
L. Milan: 6 pavane; Fantasia de consonancias y redobles;
J. Dowland: Melancholia galliard; Lacrimae antiquae;
M. Giuliani: Variazioni op. 45;
F. Tarrega: Preludi e composizioni originali;
J. Teixeira Guimaraes: Sons de carrilhoes (Choro brasileiro);
H. Villa Lobos: Preludi nn. 4 e/o 5;
F. Poulenc: Sarabande;
M. M. Ponce: Preludi;
M. Castelnuovo Tedesco: Appunti;
A. Carlevaro: Campo (preludio americano);
P. Muggia: L'Arte della chitarra vol. 3;

Esame di compimento inferiore


Vedere programma ministeriale di cui alla legge n 106 del 2 Maggio 1984.
6 Anno
Tecnica:
Scale rev. Segovia maggiori e minori con tutte le diteggiature previste anche con p e pi;
Scale per 3e,6e,8e e 10e fino a 3 diesis e fino a 3 bemolle (riducendo eventualmente quelle
pi impegnative ad 1 ottava)
M. Giuliani op.1a: sintesi degli arpeggi;
Legati di Segovia (tutte le formule) e ottave cromatiche oppure esercizi di difficolt
equivalente tratti dal volume 2 del metodo di M. Gangi;
Tremolo: Scelta di studi e composizioni (M. M. Ponce: Studio sul tremolo/Follia di
Spagna).
Opere didattiche:
M. Giuliani op. la: arpeggi;
M. Giuliani op. 48: studi fino al n 24;
N. Coste: Scelta di studi;
F. Sor rev. Segovia: studi dal n 11 fino al n 15;
Segovia: Slur exercices and cromatics octaves.
L. Brouwer: Estudios Sencillos fino al n 20;
R. Chiesa: Le scale (solo quelle per intervalli);
H. Villa Lobos: 2 studi non svolti nell'anno precedente;
M. M. Ponce: Studio sul tremolo;

Altre opere ed antologie - Composizioni scelte dall' insegnante tratte da:


J. Dowland: Composizioni vane;
J. S. Bach: brani vari tratti dalle suites BWV 995, 997, 999, 1003;
S. L. Weiss: Suite in La maggiore (rev. Brojer)
N. Paganini: Scelta di minuetti e sonatine;
G. F. Haendel: Sarabande;
M. Giuliani: Variazioni op. 107
F. Tarrega: Preludi e composizioni originali;
P. Muggia: L'Arte della chitarra vol. 3;
H. Villa Lobos: Completamento dei preludi;
Carlevaro: Scherzino (preludio americano);
M. M. Ponce : Tema e variazioni (fino alla 3a) sulla "Follia di Spagna";
Barrios: Preludio in do minore
Esame di passaggio al 7 anno
4 scale, maggiori e minori, per 3e, 6e, 8e e 10e scelte dalla commissione fra quelle svolte
durante il corrente anno scolastico;
3 studi scelti dalla commissione fra sei presentati dal candidato svolti durante il corrente
anno scolastico di cui almeno uno svolto nel 2 quadrimestre e tratti ciascuno
separatamente dalle opere didattiche (escludendo l'op. la di Giuliani, i legati di Segovia e
le scale di Chiesa);
3 composizioni scelte dalla commissione fra 6 presentate dall'allievo svolte durante il
corrente anno scolastico di cui almeno una svolta nel 2 quadrimestre appartenente
ciascuna al periodo del rinascimento/barocco, ottocento/romanticismo e
novecento/contemporaneo (altre opere e antologie).
7 Anno

Tecnica:
Scale revisione Segovia: sintesi
Scale per 3e,6e,8e e 10e: completamento (riducendo quelle pi impegnative ad 1 ottava)
Legati di Segovia (sintesi) e ottave cromatiche ed esercizi tratti dal volume 2 del metodo
di M. Gangi;

Opere didattiche:
N. Coste: scelta di studi
F. Sor revision Segovia: studi dal n 16 fino al n 20;
Segovia: Slur exercices and cromatics octaves.
R. Chiesa: Le scale (solo quelle per intervalli);
H. Villa Lobos: 2 studi non svolti negli anni precedenti;
E. Pujol: El abejorro (studio);
Barrios : Studi vari rev.R. Stover.

Altre opere ed antologie - Composizioni scelte dall' insegnante tratte da:


R. De Visee: Suite in re minore;
F. Corbetta: Suite in sol minore
J. S. Bach: Brani vari tratti dalle suites BWV 995, 996, 997;
L. Legnani: Capricci op. 20;
F. Sor: Variazioni op. 28 (Malbroug);
F. Tarrega: Studio in La maggiore/Preludi e composizioni originali;
Carlevaro: Evocation (preludio americano);
F. Moreno Torroba: Pezzi caratteristici;
Lauro: Valses venezolanos;
P. Muggia: L'Arte dells chitarra vol. 4;
Barrios: La Catedral;
M. M. Ponce: Tema e variazioni (fino alla 1la) sulla "Follia di Spagna";

Esame di passaggio all' 8 anno


4 scale, maggiori a minori, per 3e, 6e,8e 10e scelte dalla commissione fra quelle svolte
durante il corrente anno scolastico;
3 studi scelti dalla commissione fra 6 presentati dal candidato svolti durante il corrente
anno scolastico e tratti dalle opere didattiche (escludendo i legati di Segovia e le scale di
Chiesa);
4 opere, di cui almeno una in forma di suite o partita o terra con variazioni, svolte durante
il corrente anno scolastico appartenenti ciascuna al periodo del rinascimento/barocco,
ottocento/romanticismo e novecento/contemporaneo (altre opere e antologie).
8 Anno - COMPIMENTO MEDIO

Tecnica:
Scale revisione Segovia: sintesi
Scale per 3e,6e,8e e 10e: tutte nella massima estensione consentita dallo strumento; Legati
di Segovia (sintesi) e ottave cromatiche ed esercizi tratti dal volume 2 del metodo di M.
Gangi;

Opere didattiche:
F. Sor revision Segovia: studi fino al n 20 oltre al riepilogo dal n 11 al n 15;
Segovia: Slur exercices and cromatics octaves.
R. Chiesa: Le scale (solo quelle per intervalli);
H. Villa Lobos: 2 studi non svolti negli anni precedenti;
M. Dell'Ara: Manuale di storia della chitarra
Barrios : Studi, preludi e composizioni vane rev. R. Stover.

Altre opere ed antologie:


J. Dowland: Fancy (fantasia);
G. Frescobaldi: Aria detta "La Frescobalda" (rev. Segovia);
S. Molinaro: Fantasie 9a o 10a;
J. S. Bach: Studio di alcuni movimenti di una suite per liuto;
L. Legnani: Capricci op. 20;
F. Sor: Variazioni op. 9;
M. Giuliani: Variazioni op. 112
F. Moreno Torroba: Pezzi caratteristici;
Lauro: Valses venezolanos;
P. Muggia: L'Arte della chitarra vol. 4;
M. M.Ponce: Tema e variazioni (fino alla 11a) sulla "Follia di Spagna";
H. Sauguet: Soliloque.

Esame di compimento medio


Vedere programma ministeriale di cui alla legge n106 del 2 Maggio 1984..
9 Anno
Preparazione dell' esame di diploma con scelta, in accordo con l 'allievo di opere contemplate
nel programma ministeriale di cui alla legge n106 del 2 Maggio 1984.

Studio della tecnica dell' intavolatura con trascrizioni oggettive e soggettive di intavolature
italiane.

Opere didattiche:
B. Tonazzi: Liuto, Vihuela, chitarra nelle loro intavolature;
M. Dell'Ara: Manuale di storia della chitarra vol. 1.

Altre opere - Trascrizioni varie:


J. S. Bach: Ciaccona in re minore;
Albeniz: Suite Espanola;
E. Granados: Danze;

Studio di un concerto per chitarra e orchestra scelto fra:


M. Castelnuovo: Tedesco Concerto in Re maggiore op. 99;
M. Giuliani: Concerto per chitarra e orchestra d'archi (o pianoforte) op. 30;
J. Rodrigo: Fantasia para un gentilhombre/ Concerto di Aranjuez;
H.Villa Lobos: concerto per chitarra e orchestra.

Esame di passaggio al 10 anno


Trascrizione oggettiva e soggettiva, in notazione moderna di una intavolatura
rinascimentale o barocca nel tempo massimo di 3 ore;
Lettura a prima vista di una composizione di media difficolta;
10 Anno - DIPLOMA
Segue preparazione dell' esame di diploma come precedentemente indicato.
Studio della tecnica dell'intavolatura con trascrizioni oggettive e soggettive di intavolature
francesi e tedesche.
Prosecuzione studio del concerto per chitarra e orchestra precedentemente avviato.

Opere didattiche:
B. Tonazzi: Liuto, Vihuela, chitarra nelle loro intavolature;
M. Dell'Ara: Manuale di storia della chitarra vol. 1;
A. Gilardino: Manuale di storia della chitarra vol. 2.

Durante 1'intera durata del corso di chitarra verranno costituite vane formazioni cameristiche,
dal duo all'ensemble di chitarre, anche con altri strumenti, con repertorio da definire in relazione
all' anno di corso ed alle competenze degli allievi.