Sei sulla pagina 1di 12

REGOLAMENTO UFFICIALE

FANTACALCIO CROCE VERDE LIDO


2015/2016

1.ROSA
1a. La rosa sar costituita da 34 giocatori .
1b. I giocatori per ruolo devono essere scelti in questo modo :
6 portieri (3 per ogni squadra scelta);
12 difensori (8 a pagamento + 4 gratis a girare);
12 centrocampisti (8 a pagamento + 4 gratis a girare);
8 attaccanti (6 a pagamento + 2 gratis a girare) .
1c. Non ci sono limiti per i giocatori extracomunitari n per giocatori di una stessa squadra . 1d.
I portieri saranno i 3 portieri della stessa squadra ( il primo, il secondo e il terzo) : si possono
scegliere solamente 2 squadre . Non si compreranno cio i portieri Abbiati, Buffon, ma si
comprer il portiere della squadra Milan e della squadra Juve : di conseguenza con il primo portiere
si acquisiranno di diritto anche il secondo e il terzo in rosa allinizio del Campionato, onde evitare
complicazioni durante il torneo .
1e. Se un fantapresidente privo del portiere titolare perch infortunato e neppure pu
schierare il secondo o il terzo della stessa squadra perch la squadra di
serie A ne ha comprato uno allestero, nella stessa serie o in serie minore, il
fantapresidente che si trova i questa situazione ha il DIRITTTO DI PRELAZIONE
sul portiere che andr a sostituire lindisponibile in quella squadra, MA NON LO POTRA SCHIERARE,
fino a quando non si sar svolto il ns. mercato di riparazione, ufficializzando quindi il passaggio da
una fantasquadra allaltra .
Esempio della stagione 2009/2010 : Castellazzi della Sampdoria infortunato e sostituito
da Storari terzo portiere del Milan comprato allinizio del mercato del Gennaio . Il fantapresidente
che aveva la Samp come squadra tra i portieri, non avrebbe potuto schierare Storari, fino alla
conclusione del mercato (Fine mese di Gennaio, cio 4 partite) e quindi avrebbe dovuto giocare
obbligatoriamente con il portiere della seconda squadra scelta .

Esempio della stagione 2005/2006 : scambio Guardalben - Lupatelli . Chi aveva Guardalben e
quindi il Palermo manterr il Palermo acquistando Lupatelli : stessa cosa per chi aveva il Chievo . In
questo caso, lo scambio pu avvenire immediatamente, senza che sia ratificato dal mercato di
riparazione, per evitare che un fantapresidente che ha Chievo e Palermo come portieri, giochi senza
portiere titolare . Cio, se la squadra di serie A scelta far uno scambio del proprio portiere
titolare con un altro titolare di unaltra squadra oppure ceder il proprio per un altro
giocatore, i portieri rimarranno sempre il primo, il secondo e il terzo del team scelto.
N.B. Questo perch, rifacendosi alla regola n 1d, si comprano i portieri di una squadra di serie A
allinizio del Campionato e non il singolo portiere .
1f. SECONDO PORTIERE
Il secondo portiere da schierare in formazione dovr essere sempre il portiere della seconda
squadra scelta e non il secondo della squadra schierata titolare . ESEMPIO : Se ho Inter e Lazio
metto titolare Handanovic e riserva Marchetti . Con Handanovic titolare io do lindicazione al
fantapresidente e al mio avversario che intendo far giocare il portiere titolare dellInter, chiunque
esso sia per quella giornata . Il portiere Marchetti mi entrer solamente nel caso che il portiere
titolare dellInter giochi meno di mezzora e venga sostituito senza prendere il voto .
1g. PORTIERE S.V.
Se il portiere titolare gioca pi di mezzora e prende s.v. gli viene dato il 6 di ufficio (Pi
eventualmente bonus e malus personali tipo gol subito, ammonizione subita o rigore parato) .Il
portiere espulso s.v. prende 4 dufficio come un qualsiasi altro giocatore di movimento che riceve
cartellino rosso : NON vengono considerati eventuali bonus e malus del portiere che subentra .
1h. I ruoli dei giocatori dovranno essere sempre rispettati, ovvero non dovranno
essere inseriti giocatori in ruoli a loro non assegnati oppure scambiati di ruolo con
altri giocatori. I ruoli sono stabiliti dalla Gazzetta dello Sport e tali rimarranno per
tutta la durata del campionato.

2. ASTA INIZIALE

2a. Lasta iniziale si terr nel giorno stabilito collegialmente dai fantapresidenti della
lega, quando appunto il Presidente di Lega annuncer il giorno preciso e lora in cui
dovranno avvenire gli acquisti dei giocatori.
Questanno sar il 14 Settembre nei pressi della P.A. Croce Verde di Lido di
Camaiore .
2b. Chi non in regola con la quota delliscrizione degli anni precedenti non potr prender parte
allasta a vantaggio di chi in precedenza ne stato escluso per varie ragioni o a vantaggio di nuovi
iscritti .
2c. Avvenuti i pagamenti inizia lasta, con i presidenti seduti al tavolo alla presenza di un
battitore dasta e di un notaio che scriva tutti i giocatori appena comprati in un registro.
Lasta rispetter lordine dei ruoli ma per ciascun ruolo la chiamata sar libera non in ordine
alfabetico .
2d. Quando un giocatore stato letto e annunciato dal fantapresidente sorteggiato, egli inizier a
fare la prima offerta (Offerta minima 1 fantacredito), poi seguiranno le altre
offerte fino a che lofferta pi alta si trasformer in acquisto dopo che stato
pronunciata la conta fino al numero 3, dando tempo agli altri di pensare. Terminata la
conta se nessuno pronuncer un offerta superiore, il giocatore per il quale stata fatta
quellofferta diverr a tutti gli effetti un giocatore della squadra di quel fantapresidente. E
cos via con questo metodo sino al termine dellasta.
2e. Chi commette un errore nel fare lofferta relativa al giocatore stesso per
una sua disattenzione oppure per un suo ripensamento dovr tenere quel giocatore
sino al termine dellasta salvo poi poterlo scambiare con un altro
fantapresidente, pagando in ogni caso il costo del giocatore. Se non riuscir a cederlo
ad un altro fantapresidente dovr tenerselo, non potendo rescindergli il contratto e potr
cederlo soltanto al mercato di riparazione che avverr nel mese di Gennaio.

3. PAGAMENTO ASTA E BUDGET TOTALE


3a. Ogni fantapresidente ha un budget totale per tutta la durata del campionato che
di 300 fantacrediti . I fantacrediti non spesi nellasta iniziale, pi eventuali bonus, potranno
essere impiegati per lacquisto dei giocatori nel mercato di riparazione di Gennaio.
BONUS
La classifica al momento dellasta di riparazione di Gennaio determiner i seguenti bonus :
Squadra 1 classificata (E quindi a regola pi forte) 2 fantacrediti,
Squadra 2 classificata 4 fantacrediti,
Squadra 3 classificata 6 fantacrediti,
Squadra 4 classificata 8 fantacrediti,
Squadra 5 classificata 10 fantacrediti,
Squadra 6 classificata 12 fantacrediti,
Squadra 7 classificata 14 fantacrediti,
Squadra 8 classificata 16 fantacrediti.

che andranno a sommarsi ai fantacrediti rimasti dal mercato di Settembre .


In caso di squadre a pari punti, i bonus verranno divisi in parti uguali (ESEMPIO : 2 squadre al primo
posto si divideranno 6 fantacrediti, quindi 3 per uno ; 3 squadre al primo posto si divideranno 12
crediti, quindi 4 per uno.)
3b. Da questanno spetta un indennizzo pari a met valore pagato inizialmente per
quei giocatori andati all'Estero oppure in Serie minori .
ESEMPIO : Ronaldinho, ceduto a Gennaio : il fantapresidente che lo aveva acquistato rientra della
met dei fantacrediti spesi a Settembre .
N.B. Questa regola non si applica per i giocatori infortunati .
3c. I giocatori svincolati nella lista ufficiale usata nellasta non potranno essere acquistati se non
nel periodo di mercato di riparazione di Gennaio .
3d. I giocatori che entrano nel nostro campionato a torneo in corso perch svincolati e
quindi acquistati da squadre di serie A non nel periodo consueto di mercato
dovranno essere acquistati nel periodo di mercato di riparazione di Gennaio .

4. MERCATO DI RIPARAZIONE
4a. Il mercato di riparazione di Gennaio si svolger in un giorno prestabilito, terminato il mercato
ufficiale della Serie A, dove si riuniranno tutti i fantapresidenti .
LA CHIAMATA : una volta sistemata la situazione fantacrediti, sommando quelli rimasti da
Settembre, pi i bonus classifica, pi eventuali bonus cessione giocatore allestero o in serie
minore, si partir a chiamare dal presidente pi basso in classifica poi a scalare seguendo l'ordine
di classifica al momento del mercato.
Al contrario del mercato di Settembre, non si chiama per ruolo ma la chiamata libera .
Terminato il primo turno, cio quando tutti hanno chiamato almeno un giocatore, si
passer al secondo turno e cos via seguendo sempre lo stesso ordine. Nel caso in cui un
presidente a cui spetta il diritto di chiamata non interessato a nominare nessun
giocatore attender il turno successivo. Il fantapresidente per certi turni pu
non partecipare al diritto di chiamata e poi ripartecipare in seguito in caso venga lui
in mente un nome da chiamare, salvo perdere il diritto di chiamata per quel turno se
per almeno tre turni consecutivi non lo esercita. Se in un turno tutti i presidenti non
esercitano il diritto, per il successivo turno tutti dovranno obbligatoriamente chiamare
un giocatore .

5. FORMAZIONE
5a. La formazione dovr essere schierata con 11 titolari e 13 panchinari
(1 portiere, 4 difensori, 4 centrocampisti, 4 attaccanti)
5b. La comunicazione della formazione dovr avvenire ESCLUSIVAMENTE tramite
invio formazione al sito http://www.fantacroceverde.altervista.org(con pc o notebook)
oppure http://www.fantacroceverde.altervista.org/m (con smartphone), entrando
nellapposita pagina invio formazioni e fleggando, UNO ALLA VOLTA, i campi relativi alle
competizioni a cui la propria fantasquadra partecipa (Campionato, Coppa di Lega e Campionato a
Gran Premio) . Questo per facilitare il lavoro del Presidente di Lega altrimenti costretto a forzare il
sistema per rendere visibili le formazioni .
Potete verificare il corretto invio di tutte le vostre formazioni, nella pagina iniziale del sito nella
Situazione invio formazioni: dovranno essere in verde le caselle relative alle competizioni che
andrete a disputare per quella giornata .
Se non saranno inviate tutte le formazioni, il Presidente forzer il sistema, ma applicher una
penalizzazione di PUNTI 2 sul totale raggiunto dalla squadra, nelle competizioni in cui non stata
inviata la formazione .
5c. Come seconda soluzione, la formazione pu essere inviata via mail o sms al Presidente e
allavversario (SOLO in casi eccezionali) . Un caso eccezionale pu essere proprio la prima giornata
(Vedi considerazioni finali) .
5d. La comunicazione dovr avvenire fino allinizio delle partite che si disputano per prime:
non sono ammesse comunicazioni frammentarie. (ESEMPIO se vi un anticipo alle 18 la
formazione COMPLETA dovr essere comunicata entro le 18.00 e non pi tardi) .
5e. In caso di mancata comunicazione ogni fantapresidente giocher con la formazione della
giornata precedente. Questa proroga vale solamente per 3 turni, dopodich la squadra verr
esclusa dai playoff/playout . Se la vecchia formazione riporta uno o pi giocatori squalificati, questi
saranno sostituiti dalle rispettive riserve pari ruolo e non verr data la partita persa a tavolino .
Vale per la penalizzazione di 2 punti relativa al punto 5b per tutte le competizioni a cui la squadra
parteciper quel turno .
5f. I fantapresidenti dovranno comunicare la formazione SIA AL PRESIDENTE DI
LEGA SIA AL PROPRIO AVVERSARIO .

6. CALCOLO RISULTATI E PUNTI BONUS/MALUS


6a. MODULI CONSENTITI
3-4-3
3-5-2
4-3-3
4-4-2
4-5-1
5-3-2
5-4-1
6-3-1

6b. BONUS E MALUS


Ammonizione -0.5
Espulsione -1
Gol fatto su azione +3
Gol fatto su rigore +2
Gol subito su azione o su rigore -1
Autogol -2
Rigore sbagliato -2
Rigore parato +3
Giocatore s.v. espulso = 4 dufficio
Giocatore s.v. ammonito = resta s.v. ed entra la riserva pariruolo
Giocatore s.v. che segna un gol = 6 + 3 = 9
Giocatore s.v. che segna un autogol = 6 - 2 = 4
Giocatore s.v. che sbagli un rigore = 6 - 3 = 3
Giocatore prima ammonito e successivamente espulso con rosso diretto - 0.5 1 = - 1.5

6c. SOSTITUZIONI E RISERVA DUFFICIO


Sono ammesse sostituzioni illimitate : se un titolare non prende il voto e, per qualche ragione,
nemmeno i 4 panchinari pari ruolo sono s.v. entrer la riserva dufficio (Voto 4) . Sono ammesse
solo 2 riserve dufficio per ogni squadra per ogni turno, dopodich la squadra con il terzo giocatore
s.v. non sostituito, giocher in inferiorit numerica .
6d. Nel caso della Coppa di Lega, ogni volta che c una gara di ritorno ad eliminazione diretta,
dovranno essere indicati 5 rigoristi nelle note sottostanti allinvio della formazione, cosicch siano
visibili da Presidente di Lega ed avversario .
6e . Nel caso che la partita di andata e quella di ritorno siano in perfetta parit, si passer subito ai
rigori, senza i tempi supplementari . Rigore segnato se il giocatore ha il voto, senza bonus e malus
maggiore o uguale a 6, rigore sbagliato se il voto minore o uguale a 5.5 .
6f . Se persiste la parit, le 2 squadre disputeranno una finale secca il turno successivo (Anche in
questo caso obbligatori i rigoristi) .
6g. FASCE DI PUNTEGGIO
Meno di 60 punti = 0 gol,
Da 60 a 65.5 punti = 0 gol,
Da 60 a 65.5 punti = 1 gol SOLO SE lavversario fa meno di 60 punti e ci sono 6 o pi punti di
differenza (Es. 65 a 59 1 a 0),
Da 66 a 71.5 punti = 1 gol,
Da 72 a 77.5 punti = 2 gol,
Da 78 a 83.5 punti = 3 gol,
Da 84 a 89.5 punti = 4 gol,
Da 90 a 95.5 punti = 5 gol,
E cos via, ogni 6 punti un gol .
E scomparsa ormai da anni la regola che se cera differenza di pi di 4 punti nella stessa fascia, si
dava un gol in pi alla squadra con il punteggio pi alto : adesso un pareggio .
Se la differenza tra 2 fantasquadre di pi di 10 punti si da 1 gol in pi alla squadra con il
punteggio pi alto (1 gol solo anche se ci sono 30 punti di differenza, NON 1 gol ogni 10
punti di differenza) .

7. PARTITA DECISA A TAVOLINO E NON RECUPERATA O PARTITA SOSPESA E RECUPERATA


SUCCESSIVAMENTE

Se una partita viene decisa a tavolino oppure sospesa per qualsiasi motivo (Condizioni climatiche,
atti vandalici, ecc.) o non viene disputata (Caso Sandri del 2007), e viene stabilita una data del
recupero che non rientra nelle 24 ore successive, tutti i calciatori in rosa delle 2 squadre (Sia quelli
scesi in campo, sia quelli in panchina e in tribuna), ricevono un 6 d'ufficio, pi eventuali bonus e
malus maturati in partita. I portieri delle 2 squadre ricevono, invece, un 5 dufficio .

IN SOSTANZA, CAUSA ESPERIENZE NEGATIVE DEGLI ANNI PRECEDENTI, NON SI ASPETTERA PIU IL
RECUPERO DELLA PARTITA E IL MARTEDI SI AVRANNO I RISULTATI DELLA GIORNATA, SIA CHE ESSA
SIA STATA GIOCATA COMPLETAMENTE O MENO .

9.COMPETIZIONI
9a. Le competizioni ufficiali della Lega Croce Verde Lido sono 3 : il campionato di
Serie A, la Coppa di Lega e ilcampionatoaGranPremio.
9b. Il campionato di Serie A composta da 8 squadre che si affrontano in un girone allitaliana per
3 volte (21 partite) in campo dandata, ritorno e neutro .
9c. Alla fine delle 21 partite, le prime 4 squadre si qualificano per i play-off e le ultime 4 si
qualificano per i play-out .
9d. I 2 gironi di play-off e play-out sono anchessi allitaliana e si svolgono con scontri diretti di
andata, ritorno e bella in campo neutro (9 partite) .
9e. In caso di arrivo di pi di 2 squadre a paripunti, vale la classifica avulsa e si considera :
Punteggio negli scontri diretti,
Differenza reti negli scontri diretti,
Differenza reti totale,
Sorteggio .
Una volta determinata la classifica avulsa, le 2 squadre meglio classificate, faranno uno
spareggio il turno successivo, per la determinazione della squadra vincente .
9f. La Coppa di Lega si svolger in 2 gironi con gare di andata e ritorno (Senza fattore campo, ma
con la regola dei gol in trasferta) : a seguire la prima di ogni girone accede direttamente alla
semifinale mentre la 2del girone A sfidera la 3 del girone B e viceversa (sempre andata e
ritorno). Le vincenti si affronteranno contro le semifinaliste (Ancora andata e ritorno) e la finale
(Gara unica) .

10. PREMI
I premi distribuiti in denaro verranno assegnati al termine del campionato. Per evitare spiacevoli
inconvenienti verificatisi negli anni precedenti con fantapresidenti inadempienti, si prega di
regolarizzare la posizione ad inizio asta di Settembre (Met quota) e di saldare durante lasta di
Gennaio .

11. RICORSI E SANZIONI


11a. Un fantapresidente pu presentare ricorso riguardo ad un aspetto del gioco, ad esempio
riguardo ad un errato conteggio nel proprio risultato, sia verso la Lega che verso un altro
presidente. Il Presidente di Lega giudicher in merito e emetter il verdetto con lausilio dei
suoi stretti collaboratori.
11b. Per presentare ricorso riguardo ad un risultato a proprio avviso scorretto o errato si
avr tempo sino a 2 giorni dopo la pubblicazione dei risultati sul sito ufficiale, salvo poi perdere il
diritto. Il giudizio sar emesso, se possibile, entro e non dopo il successivo turno .
11c. Soltanto per questioni estreme (ammoniti, espulsi o marcatori palesemente sbagliati)
si pu far riferimento ad altre 2 fonti di informazione oltre alla Gazzetta dello Sport :
Corriere dello Sport e TuttoSport. Se entrambe le fonti confermano lerrore, si proceder a
ricalcolare il risultato finale della partita in questione .

11d. Se una squadra mette in formazione (Titolare o riserva non importa), un giocatore
squalificato, avr immediatamente la partita persa a tavolino 3 a 0, senza bisogno di
ricorso da parte dellavversario .