Sei sulla pagina 1di 164

LOCATION INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

012
2003-2

10th anniversary

Isola d’Ischia 30 Giugno 07 Luglio 2012


direzione artistica Michelangelo Messina
ANNIVERSARIO

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012

con l’adesione del


Presidente della Repubblica

È stato proprio fotografando e ingrandendo la superficie delle


cose che stavano intorno a me che io ho cercato di scoprire quello
che c’era dietro queste cose, quello che c’era al di là
Michelangelo Antonioni

www.ischiafilmfestival.it
4
INDICE
7 Chi siamo
About us SEZIONE SCENARI
SCENARI SECTION
9 Il saluto del direttore
The director’s greeting [ 100 Lungometraggi fuori concorso
Feature films out of contest
11 Il saluto delle istituzioni
The institutes’ greeting [ 107 Documentari fuori concorso
Documentary films out of contest
13 Il pensiero degli esperti
The experts’ thought [ 117 Cortometraggi fuori concorso
Short films out of contest
16 I luoghi del festival
The locations of the festival 143 Premi ed eventi speciali
Awards and special events
20 Come fruire del festival
How to partecipate in the festival 144 Mostra Fotografica
Photo Exhibition
22 Albo d’oro
Golden roll 146 Foreign Award
Foreign Award
26 Ospiti
Guests 149 Parliamo di Cinema
Talk about Cinema
35 Primo Piano
Close-up 151 Film Cocktail
Film Cocktail
59 Location Sociale
Social location 155 Ringraziamenti
Thanks
CONCORSO UFFICIALE
OFFICIAL CONTEST 156 Sostenitori e sponsor
Supporters and sponsors
[ 65 Documentari in concorso
Documentary films in competition 160 Indice analitico per titolo
Index by title
[ 77 Cortometraggi in concorso
Short films in competition 161 Indice analitico per regista
Index by director
[ 89 Location negata
Denied location

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 5


Nel complesso del sistema audiovisivo italiano, i indicazioni deontologiche tese a salvaguardare e
festival rappresentano un soggetto fondamenta- rafforzare il loro ruolo.
le per la promozione, la conoscenza e la diffusione
della cultura cinematografica e audiovisiva, con L’Afic nell’intento di promuovere il sistema festival
un’attenzione particolare alle opere normalmente nel suo insieme, rappresenta già oggi più di trenta
poco rappresentate nei circuiti commerciali come manifestazioni cinematografiche e audiovisive ita-
ad esempio il documentario, il film di ricerca, il cor- liane ed è concepita come strumento di coordina-
tometraggio. E devono diventare un sistema coordi- mento e reciproca informazione.
nato e riconosciuto dalle istituzioni pubbliche, dagli
spettatori e dagli sponsor. Aderiscono all’Afic le manifestazioni culturali nel
campo dell’audiovisivo caratterizzate dalle finalità
Per questo motivo e per un concreto spirito di ser- di ricerca, originalità, promozione dei talenti e delle
vizio è nata nel novembre 2004 l’Associazione Fe- opere cinematografiche nazionali ed internazionali.
stival Italiani di Cinema (Afic). Gli associati fanno
riferimento ai principi di mutualità e solidarietà che L’Afic si impegna a tutelare e promuovere, presso
già hanno ispirato in Europa l’attività della Coordi- tutte le sedi istituzionali, l’obiettivo primario dei fe-
nation Européenne des Festivals. Inoltre, accettando stival associati.
il regolamento, si impegnano a seguire una serie di

ASSOCIAZIONE FESTIVAL  INVIDEO DELLA FANTASCIENZA DI TRIESTE


 ISCHIA FILM FESTIVAL  SEDICICORTO INTERNATIONAL
ITALIANI DI CINEMA
 LE GIORNATE DEL CINEMA MUTO FILM FESTIVAL
 LEVANTE FILM FESTIVAL  SETTIMANA INTERNAZIONALE
 ARCIPELAGO - FESTIVAL INT.LE
 LINEA D’OMBRA FESTIVAL DELLA CRITICA
DI CORTOMETRAGGI E NUOVE
CULTURE GIOVANI - SALERNO  SGUARDI ALTROVE FILM FESTIVAL
IMMAGINI
FILM FESTIVAL  TORINO FILM FESTIVAL
 ASIATICA FILM MEDIALE
 MAREMETRAGGIO  TRIESTE FILM FESTIVAL
 B.A. FILM FESTIVAL
FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL ALPE ADRIA CINEMA
 BERGAMO FILM MEETING
CORTOMETRAGGIO  UMBRIA FILM FESTIVAL -
 BIOGRAFILM FESTIVAL
 MILANO FILM FESTIVAL LE ALTRE VOCI DEL CINEMA
 COURMAYEUR NOIR IN FESTIVAL
 MOLISE CINEMA EUROPEO
 FAR EAST FILM FESTIVAL
 MOSTRA INTERNAZIONALE DEL
 FESTIVAL DEI POPOLI
NUOVO CINEMA AFIC_LAB
 FESTIVAL DEL CINEMA AFRICANO,
PESARO FILM FESTIVAL  AMARCORT FILM FESTIVAL
D’ASIA E AMERICA LATINA - COE
 RING!  CINEFORTFESTIVAL
 FESTIVAL DEL CINEMA EUROPEO
 RIVER TO RIVER –  Premio Cinema Giovane
 FESTIVAL DEL DOCUMENTARIO
FLORENCE INDIAN FILM FESTIVAL & Festival delle Opere Prime
D’ABRUZZO
 ROMA INDEPENDENT FILM FESTIVAL
 FILMMAKER
(RIFF AWARDS)
 GENOVA FILM FESTIVAL
 SCIENCE+FICTION
 GIORNATE DEGLI AUTORI
FESTIVAL INTERNAZIONALE
 IMAGINARIA FILM FESTIVAL

Associazione Festival Italiani di Cinema (AFIC)


Via Villafranca, 20 • 00185 Roma • Italia

6
Direzione Artistica Segreteria Fotografa ufficiale Si ringrazia per
Michelangelo Messina Sara Messina Cinzia Campana la collaborazione
Emanuela Buono Giosy Ferrandino
Direzione Organizzativa Maria Cristina Cangia- Fotografi del festival Sindaco d’Ischia
Enny Mazzella niello Antonello De Rosa Giuliana D’Avino
Carmen Mazzella Giorgio Di Iorio Preside IPS Telese
Commissione per la Luisa Ferrara Nicola Trani Lucia Annicelli
Selezione Maria Laura Amato Biblioteca Antoniana
Michelangelo Messina Camilla Pagani Stampa e Grafica
Antonello De Rosa Lucia Zoratti Nuvola Grafica Un ringraziamento
Maria Stella Taccone Maria Auriemma particolare a:
Augusto Orsi Jessica Borzacchiello Consulenza Informatica Nicola Mattera
Filomena Lanni Net on Demand Antonio Mattera
Ufficio Stampa Angela Buono Raffaele Postiglione
Enny Mazzella Ilaria Calabrese Music Live Francesca Piggianelli
Sacha Savastano Grazia Gala Antonio Monti Maria Stella Taccone
acusti chitarra Peppe Oliva
Staff Ufficio Stampa Staff tecnico Francesco Imparato
Anna Maria Punzo Claudio Iacono Security Raffaele e Gino Salvato
Emanuela Buono Giovanni De Angelis S.S.I.S. Sicurezza Interna- G.Giuseppe Pugliese
Linda Dabbicco Luciano Bencivenni zionale Peppe Lucido Balestrieri
Carlo Di Meglio Nunzia Eraldo
Relazioni internazionali Danilo Barriello Comitato Scientifico Fortuna Criscuolo
Conny Hammelmann Damiano Messina Sue Beeton Michele Mazzella
Simone Dell’Omo Carlo Bassi Luca Mazzella
Consulenza legale Giovan Battista Di Marina Marzotto ….e il postino Antonio
Avv.Emanuele Di Meglio Meglio Enny Mazzella Franzese
Domenico Patalano Elina Messina
Tutela dei marchi Pierluca Castagliola Michelangelo Messina
Studio legale Avv. Anna Olivucci
Federico Zanardi Landi Produzione Furio Reggente
contributi video Roberto Provenzano
Traduzioni SET – Produzioni Francesco Di Cesare
Ti Traduco Daidalos Studio Angelo Zaccone Teodosi
Rosalba Putrino
Lucia Ferroni

Founder & Direttore Artistico Presidente Onorario Location


Michelangelo Messina Sir Ken Adam Per l’uso esclusivo delle incantevoli
location del Castello Aragonese si
Ente Promotore Comitato d’onore permanente ringraziano le Famiglie Mattera
Art Movie e Music Carlo Rambaldi e l’Associazione Amici di Gabriele
Con il contributo della: Osvaldo Desideri Mattera
Direzione Generale Cinema del Alan Lee
MiBAC Kristzof Zanussi Per il comodato d’uso degli uffici
Regione Campania Carlo Lizzani di segreteria del festival si ringra-
Giuliano Montaldo zia il Sig. Pietro Pisani
Abel Ferrara
Pavel Longuine

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 7


POST PRODUZIONE SENZA CONFINI

www. augustuscolor.it

via Tivoli, 41
00156 Roma
Tel. +39 06.933821
fax +39 06.41217559
info@augustuscolo.it

8
UN TRAGUARDO CHE VUOLE
ESSERE UN PUNTO DI PARTENZA
Sembra ieri che impugnata una penna cominciavo sto evento. Non dimentico la Regione Campania, il
ad abbozzare sulla mia Moleskine l’idea di premia- Comune d’Ischia e tutti i volontari che donano ogni
re quelle produzioni che riescono a valorizzare un anno la propria energia e la propria competenza al
luogo, la sua storia, i suoi paesaggi ma soprattutto nostro concorso. Ma più di ogni altro il mio ringra-
la sua identità più autentica. Con l’entusiasmo di ziamento va al Castello Aragonese. Si ad un luogo!
un bambino ho inseguito quel sogno nella piena …forse è più opportuno dire ad una “location”, per-
convinzione di poterlo realizzare. Pian piano quell’i- ché senza questa ambientazione così magica e così
dea ha preso forma, articolandosi in tutto ciò che, in perfettamente attinente al tema del festival, questi
parte, trova spazio tra le pagine di questo catalogo. dieci anni non avrebbero visto una crescita costante
Guardando le foto di questi dieci anni mi rivedo ac- in qualità, in ospiti, in opere che ci arrivano ormai da
canto a personaggi che tutto il mondo alla ri-
hanno fatto la storia cerca di una rappresen-
del cinema donando la tazione così singolare.
loro preziosa presenza
anche al festival ed al Molti nostri affezionati
suo pubblico. In quelle ospiti che ogni anno si
foto vedo i miei capelli accreditano per assi-
ingrigirsi edizione dopo stere alle proiezioni ed
edizione e quasi non mi agli incontri del festi-
sembra vero che siano val, mi hanno confidato
già passati 10 anni. che aspettano questo
evento come l’inizio
La crisi nazionale e in- dell’estate per immer-
ternazionale ha colpito gersi in un’atmosfera
profondamente tutti che unisce il cinema, la
i settori dell’Italia che storia di quelle mura e
produce e la cultura, la bellezza incontami-
più di ogni altro, ha nata della natura circo-
pagato un pesante prezzo a questa condizione. Ma stante. Il mare limpido della Baia di Cartaromana e
più degli altri anni sento la responsabilità di portare il cielo stellato fanno da cornice a questo luogo che
avanti questo progetto in attesa di tempi migliori. In ogni anno ci dona forti emozioni. Per questo il mio
questi dieci anni una sola cosa non è mai mancata: la simbolico grazie al Castello Aragonese si rivolge alla
passione; e sarà quella a darci ancora l’energia neces- famiglia Mattera, da sempre mecenate del festival e
saria per attraversare il tunnel di questa crisi. custode morale di quel patrimonio che anni di con-
Questa edizione, pur rappresentando la celebra- servazione e restauri ci mettono ogni anno a dispo-
zione di un decennale, sarà particolarmente sobria. sizione.
Sebbene poco ci fosse da sfrondare, insieme ai nostri Auspicando che possiate godere di questa atmosfera
associati, abbiamo deciso di liberarla da tutto ciò che condividendo le nostre scelte cinematografiche vi do
era superfluo, puramente rappresentativo e non ne- il benvenuto alla decima edizione.
cessario. Seguendo in questo, il saggio esempio del Buon Ischia Film Festival 2012 …l’inizio del nostro pros-
Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che simo decennio!
onora il festival con la sua adesione.
Michelangelo Messina
Un ringraziamento particolare va alla Direzione Ge- Founder and Director Ischia Film Festival
nerale Cinema del MiBAC che finalmente, lo scorso
anno, ha annoverato nuovamente il festival tra le
iniziative finanziabili; agli sponsor, agli imprendi-
tori isolani e a tutti i partners che sostengono que-

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 9


10
IL SALUTO DELL'ASSESSORE DE MITA

L’Ischia Film Festival rappresenta un evento cultu- ha anche il merito di mettere insieme le strutture
rale di rilievo soprattutto per la sua specificità che ricettive dell’isola di Ischia, attraverso la definizione
ne fa un’occasione importante sotto il profilo della di appositi pacchetti turistici.
promozione territoriale e turistica. L’Ischia Film Festival rappresen-
L’iniziativa, che quest’anno taglia ta, dunque, l’occasione per dare
il significativo traguardo dei primi evidenza ad un modello di offerta
dieci anni, intende affrontare un turistica a cui stiamo lavorando
viaggio tra le location cinemato- ormai da tempo, un modello che
grafiche che diventano poi attrat- tenga insieme tutti gli attori pre-
tori turistici, un appuntamento di senti sul territorio con l’obiettivo di
confronto dedicato proprio ai luo- sostenere il tessuto produttivo ed
ghi che diventano set per il cinema imprenditoriale campano, innal-
e la televisione. In pochi anni, infat- zare la qualità dei servizi dell’ac-
ti, l’Ischia Film Festival ha saputo coglienza, valorizzare l’apporto di
ritagliarsi un proprio spazio tra le tutti coloro che mettono le proprie
kermesse cinematografiche, divenendo riferimento idee al servizio del territorio, proprio come accade
per tanti addetti ai lavori, ma anche per tanti appas- con l’Ischia Film Festival.
sionati di cinema.
L’evento si svolge ad Ischia, in una delle punte di Giuseppe De Mita
diamante dell’offerta turistica della Regione Cam- Vicepresidente con delega
pania, una location di grande fascino che ben si al Turismo e ai Beni Culturali
coniuga con la suggestione del cinema. L’iniziativa Giunta Regionale della Campania

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 11


12
IL SALUTO DI GIANNI CANOVA
Un tempo si andava al cinema per vedere il mondo. se e come potrai uscirne fuori. Una manifestazio-
Oggi, invece, capita sempre più spesso di muoversi ne come l’Ischia Film festival ha avuto il merito e
nel mondo per ritrovare i luoghi che si sono visti il pregio, in questi ultimi dieci anni, di valorizzare
al cinema e nei film. La direzione del viaggio si è entrambe le possibilità. E di offrire uno spaccato
invertita. Per certi versi, si è come ribaltato il rap- di come il paesaggio possa prestarsi – sullo scher-
porto fra cinema e mondo: se ai tempi dei fratelli mo – sia a escursioni programmate (quelle un po’
Lumière il pubblico si accalcava davanti allo scher- da tour operator…) sia a veri e proprie esperien-
mo soffrendo per la scarsità di (immagini di) mon- ze di deriva. Ci si può perdere così come ritrovare,
di disponibili, oggi invece le rotte turistiche sono nei paesaggi messi in scena dal cinema e visitabili
ingombre di masse che grazie ai film. Non
viaggiano quasi annoia- dipende quasi mai
te o stordite dall’abbon- dai paesaggi, dipen-
danza di immagini e che de piuttosto da noi:
cercano una possibile dalla nostra capacità
via d’uscita all’inflazione di “sentire” i luoghi,
iconica attraverso l’in- di fiutare i paesaggi
contro con mondi “veri”. (anche quelli socia-
È in questo quadro che li…), di assimilare le
la location diventa un locations. Che sono
elemento sempre più uno straordinario
costitutivo non solo del strumento di marke-
racconto ma perfino ting territoriale, non
dell’estetica dei film: c’è dubbio. E giovano
nell’era dei non-luoghi, alla promozione di un
nel baluginio glocale e territorio e delle sue
omologato della televi- peculiarità non solo
sione e perfino del web, paesaggistiche ma
il cinema conserva una differenza fondata proprio anche antropologiche, gastronomiche, linguistiche
sulla sua capacità di far vivere sullo schermo l’ani- e culturali, molto più di uno spot celebrativo rea-
ma dei luoghi in cui sceglie di ambientare se stes- lizzato ad hoc. Il cinema è uno strumento di mar-
so e le proprie storie. Certo: anche i viaggi filmici keting molto più raffinato, autorevole, seduttivo. E
presentano problematiche analoghe a quelle dei tuttavia, per continuare ad esserlo, deve evitare le
viaggi che tutti noi sperimentiamo nella realtà. In Il bellurie cartolinesche o le apologie troppo smacca-
tè nel deserto Bernardo Bertolucci sintetizza così la te in stile pro-loco. Come l’Ischia Film Festival non
differenza fra turista e viaggiatore: il turista è colui manca di ricordarci, puntualmente e meritoria-
che quando parte sa già quando e come tornerà a mente, in ogni sua nuova edizione.
casa, mentre il viaggiatore è colui che parte senza
sapere se, come e quando tornerà. Per i film, si può Gianni Canova
dire una cosa analoga: ci sono quelli che ti dicono,
appena ci entri dentro, come e quando ne uscirai.
E ci sono quelli in cui, più ti ci addentri, meno sai

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 13


LINEA BUS
La sicurezza e la professionalità di un
vettore con partenze da oltre 80 città
italiane, con servizio “NO STRESS”
direttamente da casa fino all’hotel
di destinazione, nave compresa

ESCURSIONI
Guide multilingue con un’esperienza
di trenta anni, a bordo di Bus e
Minibus, al servizio di turisti ed
agenzie per garantire sempre il
miglior risultato

ITA DEU ENG RUS CZH

NOVITÀ 2010
Da oggi Ischia non ha più segreti,
potrai scoprire le bellezze dell’isola
anche con escursione via mare a
bordo di motonave (Navitour) con
pranzo a bordo ed esclusivo servizio
transfer da/per l’hotel

Sali ed è subito vacanza


Contattaci
Contact us
www.schianobus.it +39.081.907571
14
LE "ODISSEE NELLO SPAZIO"
Nella Genesi si afferma che Dio, in principio, creò il come semplice paesaggio, lo spettatore che è in lui lo
cielo e la terra, poi la luce, le stelle, i germogli e tutti ricorderà in forma di piano, di campo, di inquadratu-
gli esseri viventi, vide che “era cosa buona”, poi disse: ra, di sequenza. Alla realtà oggettiva si sovrapporrà la
“Facciamo l’uomo a nostra immagine, conforme alla Visione, impressione soggettiva di un visto altrove. E
nostra somiglianza” e “maschio e femmina li creò” ciò perchè l’opera è entrata ormai nel corpo fisico di
perchè beneficiassero di tutto ciò a cui aveva dato vita quel luogo, trasformandolo irreversibilmente nella
nei giorni precedenti. Questo ricordo archetipico del sua rappresentazione. Da quel momento in poi, non
testo biblico accompagna da sempre l’uomo in ogni sarà più uno stato della natura ma la sequenza di
sua manifestazione e rappresentazione, ed il cinema, un film. Il paesaggio riempie le storie cinematografi-
arte che ricomprende tutte le altre arti, ne costituisce che, cambia i personaggi, ne modifica le relazioni e le
la più pura e limpida evidenza. Esso è, infatti, e inelu- emozioni e tutta la storia del cinema potrebbe essere
dibilmente, comunicazione di un Tempo ma anche riletta, anzichè per autori e per tematiche, alla luce di
espressione di uno Spazio, luogo in cui non solo si af- questa relazione che ha dato vita a numerose opere di
ferma l’evento ma, nel gioco delle luci e delle ombre, ispirazione ecologica; a riflessioni di tipo umanistico
si intrecciano le emozioni e si incrociano i sentimenti. sulla relazione tra uomo e natura e tra uomo e mondo
Non vi è altra arte che possa infatti, con altrettanta animale, sul degrado e sulla violenza, sul vandalismo e
forza, rappresentare l’ambiente nella sua concreta e sullo sfruttamento che lo squilibrio di tali rapporti può
profonda essenza e non solo nel cinema documenta- ingenerare; a letture di natura sociologica sul rappor-
ristico -il che potrebbe apparire fin troppo ovvio- ma to tra individuo e società, contesto naturale e contesto
anche in quello di finzione, dove tutto è invece “rico- urbano e metropolitano; a interpretazioni sul viaggio,
struito” per generare un’emozione, sulla conquista, sulla appartenen-
e dunque non vi è nulla meglio di un za e sulla identità, sopratutto gio-
film per promuovere un luogo, un vanile, a confronto con il mondo
ambiente, un paese od un paesaggio, degli adulti.
come ben sa ogni operatore culturale Ecco la ragione per cui auguro
e turistico. lunga vita, ben oltre il decennale
L’essere del film è, dunque l’essere che si festeggia quest’anno, all’I-
nell’ambiente, lo stare nello spazio, schia Film Festival, ecco il perchè
l’irrompere nell’atto e nel movimento, l’ho amato fin dalla sua nascita,
trapassando il tempo e trasformando il ed ecco perchè, infine, intende rin-
passato in un eterno presente, infinita- graziare di cuore Enny Mazzella e
mente riproponibile. Ecco allora che lo Michelangelo Messina per averlo
spazio, inteso in quanto elemento essenziale e deter- ideato e realizzato, con forza, coraggio e perseveranza
minante della genesi cinematografica, non è più sol- contro ogni avversità, perchè questo regalo grande lo
tanto uno sfondo, una quinta, uno scenario sul quale hanno fatto non solo alla loro isola ed al turismo ed
proiettare vicende e personaggi, ma un personaggio alle bellezze naturali di questo nostro straordinario
anch’esso, con caratteristiche e sfumature specifiche, Paese che non a caso raccoglie dentro i suoi confini
con accenti, toni e colori che i diversi cineasti hanno il maggior numero di luoghi dichiarati patrimonio
saputo rendere in modo personale, idoneo al proprio dell’umanità dall’UNESCO, ma all’idea stessa di Cine-
stile ed al proprio linguaggio. Da immagini del Reale ma, alla sua più specifica e peculiare essenza.
diventano Immagini-Cinema. Persistenti grazie alle Il cinema infatti interpreta in pieno questa esigenza
opere che li hanno resi famosi, i luoghi sopravvivono di spazio, di natura, di giardino incantato come lon-
ritrovando una nuova natura, una diversa definizio- tana memoria di quell’Eden perduto, e la fa sua nelle
ne. Terminata la loro funzione di “set”, non rientrano opere dei più grandi autori, Immagini-Immaginarie di
infatti in quella che essi avevano precedentemente un percorso filosofico e mentale, Odissee nello spazio
alla loro scoperta da parte di uno scenografo o di un di un viaggio inesausto che si fa scena, rappresenta-
“location man” ed alla conseguente esposizione me- zione, spettacolo. La Genesi lo afferma ed il cinema,
diatica, ma si rigenerano in apparenze fantasmatiche, con le meravigliose odissee nello spazio di Ford, Felli-
sovrapposizioni di segni, rifrazioni di luce filmica. Una ni, Hitchcock, Antonioni, Bunuel, Kubrick, Rossellini,
volta che un ambiente è stato “fissato” in una pellicola Bergman, è sempre qui a ricordarcelo.
non potrà più tornare ad essere ciò che era prima di
quell’evento, ed “un più” di significanza lo avvolgerà Vittorio Giacci
per sempre nello sguardo “duplicato” del visitatore/
spettatore. E mentre il visitatore lo osserverebbe

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 15


CASTELLO ARAGONESE
le location del festival

Un festival dedicato alla valorizzazione del territorio A festival fully dedicated to the valorization of the ter-
non poteva che avere una location d’eccezione: ritory had to be held at a special location: the Aragon
il Castello Aragonese. Castle.

Grazie alla sensibilità delle famiglie Mattera, pro- Thanks to the availability of the Mattera families,
prietarie del maniero, le opere vengono proiettate owners of the castle, the works can be shown in some
in esclusiva in alcuni dei suoi scenari più suggestivi: of the castle’s most fascinating locations: the ruins
la Cattedrale diroccata in stile barocco dedicata alla of the baroque Cathedral dedicated to the Madonna
Madonna dell’Assunta, la Terrazza del Convento, dell’Assunta, the Monastery Balcony, the cloister of
il Chiostro delle Clarisse ed il Piazzale delle Armi, the Clarisse nuns and the “Piazzale delle Armi” (Arms
aperto al pubblico solo in occasione dell’Ischia Film Square), open to the public only on occasion of the
Festival. Ischia Film Festival.

La prima fortezza del Castello fu costruita da Gerone The first fortress of the Castle was built by Gerone I
I° di Siracusa; nel corso dei secoli subì diverse tra- of Siracusa; over the centuries the people and civiliza-
sformazioni dai popoli e le civiltà che lo abitarono: tions that inhabited it – Swabians, Angevin and Ara-
Svevi, Angioini, fino agli Aragonesi da cui prende il gonese from which the castle take its name – applied
nome. Fu la poetessa del Cinquecento, la principessa many changes to it. It became an artist’s meeting
Vittoria Colonna, a trasformarlo in un cenacolo cul- place thanks to a sixteenth century poetess, Princess
turale.Dal maestoso complesso formato da chieset- Vittoria Colonna.From the majestic complex, compri-
te, monasteri, prigioni, fortezze, sentieri e terrazze sing small churches, monasteries, dungeons, fortres-
naturali, si gode un panorama di indiscutibile bel- ses, natural paths and terraces, it is possible to enjoy
lezza.Per accedere alle proiezioni ed agli eventi che a breathtaking view.
si svolgono al Castello Aragonese è necessario mu- In order to access the showings and the events that
nirsi dell’accredito del festival. take place at the Aragon Castle it is necessary to ac-
quire a Festival pass.

16
ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 17
La Cattedrale dell’Assunta Il terrazzo del Convento
La suggestiva cattedrale Barocca diroccata ddicata Suggestivo terrazzo a ridosso del convento dellemo-
all’Assunta è il luogo per gli incontri di cinema. nache, in questo luogo vengono proeittati i corti e
di documentari in concorso.

18
Piazzale delle Armi
La piazza d’armi del castello ospita le
proiezioni in primo pian o del festival.
La piaza è apoerta esclusivamante per
la settimana del festival.

Terrazzo della Casa del Sole


Antica costruzione del Castello dove
oggi sono esposti resti delle epoche
passate ed arti moderne. Ospita
eccezionalmente una serata con proie-
zione speciale del festival.

Terrazzo della Casa del Sole


Antica costruzione del Castello dove
oggi sono esposti resti delle epoche
passate ed arti moderne. Ospita
eccezionalmente una serata con proie-
zione speciale del festival.

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 19


VADEMECUM OSPITI
Informazioni utili per il festival

PARTECIPARE AL FESTIVAL festival) alla mostra fotografica avere sette serate ricche di pro-
Per partecipare al Festival basta e ad una serie di agevolazioni iezioni (10\11 opere per serata).
prenotare un accredito culturale economiche presso esercizi com- Ogni sera gli ospiti del Festival
on-line sul sito del festival. Nei merciali e attrazioni turistiche potranno scegliere quali opere
giorni del Festival è possibile ri- dell’isola. visionare grazie al programma
tirare l’accredito (prenotato on L’accredito professionale è in- disponibile all’Info Point del
line), nonché accreditarsi conte- vece rivolto ai professionisti del Piazzale Aragonese e scaricabile
stualmente, presso l’Info Point si- mondo del cinema e del turismo. dal sito www.ischiafilmfestival.
tuato nel piazzale Aragonese ad Garantisce la possibilità di parte- it . Per gli accreditati professio-
Ischia Ponte, dove potrete ritirare cipare ai convegni, ai cocktail ri- nali, gli ospiti del Festival e la
il programma dettagliato delle servati ai professionisti e ad altre stampa accreditata, l’accesso al
proiezioni, acquistare gadget e iniziative del Festival. Castello Aragonese è consentito
richiedere informazioni inerenti a partire dalle ore 19.30. Per gli
alla kermesse. L’accredito rivolto LUOGHI E ORARI DI PROIEZIONE accreditati culturali è consentito
al pubblico è un accredito cultu- La location dove si svolge il Fe- dalle ore 20.30. L’accesso al Borgo
rale che permette di partecipare stival è di una straordinaria di Ischia Ponte è inibito alle auto.
a tutte le proiezioni in selezione bellezza: il Castello Aragonese, Il parcheggio “della Siena” in Via
(ad eccezione della seconda se- simbolo dell’isola d’Ischia. Al Ca- Pontano (situato a circa 500 me-
rata al Piazzale delle Armi e del- stello Aragonese le proiezioni si tri dal Castello) riconoscerà uno
le proiezioni con registi e attori svolgono in quattro suggestivi sconto agli accreditati. È inoltre
che si svolgono alla Cattedrale luoghi: il Piazzale delle Armi, la possibile utilizzare i mezzi pub-
dell’Assunta ). Cattedrale dell’Assunta, la Ter- blici ed in particolare l’autobus
L’accredito culturale da anche di- razza del Convento e la terrazza N° 7 per giungere in prossimità
ritto all’accesso serale al Castello della Casa del Sole. Questo ampio del borgo.
Aragonese (nelle aree riservate al numero di location permette di

20
PLANIMETRIA CASTELLO ARAGONESE
Le location del festival

PIANTINA PROIEZIONI

Pontile Aragonese
P Percorso a piedi
E Ingresso
A Ascensore
5
7
I Info Point
4
8 1 Piazzale delle Armi
9 6 A
3 2 Cattedrale dell’Assunta
I I
3 Chiostro delle Clarisse
2 I
I 4 Casa del Sole
I 1 5 Terrazzo delle Clarisse
E
A 6 Caffetteria del Castello
7 Saletta Convento
8 Albergo “Il Monastero”
9 Servizi igienici

ACCESSO AL CASTELLO se. Consigliamo quindi di arriva- tariffe agevolate agli accreditati
ARAGONESE re con un leggero anticipo onde che prenotano un soggiorno nel
Ai luoghi di proieizone si può evitare di perdere l’inizio delle periodo del Festival.Esibendo
accedere a piedi o in ascensore. proiezioni.Le proiezioni hanno l’accredito nei negozi che espon-
Il percorso a piedi è l’unico di- inizio dalle ore 21.00 in poi. È pre- gono in vetrina il ciak con il logo
sponibile per l’accesso al Piazzale vista inoltre la programmazione “Ischia Film Festival” si ha diritto
delle Armi in quanto si tratta di di un lungometraggio in seconda a particolari sconti. Riduzioni sul
un’area a mezza altezza mol- serata, a partire dalle ore 22.30.Al biglietto d’ingresso sono prati-
to distante dal punto di arrivo fine di non disturbare il pubblico cate dalle principali attrazioni
dell’ascensore. La piacevole pas- durante la visione delle opere, dell’isola e nei maggiori parchi
seggiata a piedi, che offre mera- non è consentito l’accesso alle termali: Giardini Poseidon, Ne-
vigliosi scorci panoramici, dura sale dopo l’inizio delle proiezioni. gombo, Castiglione. Durante le
circa dieci minuti e dopo il Piaz- Si invitano inoltre i gentili ospiti serate di proiezione la caffetteria
zale delle Armi conduce agli altri a spegnere o silenziare i telefoni del Castello Aragonese offre uno
luoghi di proiezione situati più in durante la proiezione. sconto del 10% a tutti gli accre-
alto. Il percorso in ascensore dura ditati.
circa 1 minuto e conduce mol- SCONTI E AGEVOLAZIONI
to agevolmente alla Cattedrale L’accredito al Festival (che sia
dell’Assunta, alla Terrazza del professionale, culturale o stam-
Convento ed alla Casa del Sole. pa) da sempre diritto ad una
L’ascensore può trasportare un serie di agevolazioni. I migliori
massimo di 6 persone pertanto alberghi dell’isola, indicati sul
sono inevitabili code e brevi atte- nostro sito, offrono pacchetti e

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 21


ALBO D'ORO
dal 2003 al 2011

2003 Foreign Award


The Life Acquatic of Steve Zissou
2006
Miglior Lungometraggio di Wes Anderson Miglior Lungometraggio Italiano
Respiro di Emanuele Crialese Premio Plinius Quando i bambini giocano in
Miglior Documentario All’ Istituto Luce per i Cinegiornali cielo di Lorenzo Hendel
Cuore Napoletano di P. Santoni Italia Città Cinema Miglior Lungometraggio
Miglior Cortometraggio Walter Veltroni Straniero
Ficarigna di Sophie Chiariello Miglior Fiction TV Il cane giallo della Mongolia di
Miglior Regia Elisa di Rivombrosa di Cinzia TH Byambasuren Davaa
Francesco Patierno per Pater Torrini Miglior Documentario
Familias Locating little wing di F. Castel-
Miglior Scenografia lani
Paola Pesaro per L’isola
Miglior Fotografia
2005 Miglior Cortometraggio
Foku. Fuoco sporco di Claudio
Mauro Marchetti per Pater fami- Miglior Lungometraggio Italiano Bozzatello
lias Saimir di Francesco Munzi Menzione Speciale (doc)
Ciak di Corallo Miglior Lungometraggio Tamang di Guido Freddi
Al Premio Oscar Sir Ken Straniero Menzione Speciale (corti)
Adam La storia del cammello che pian- Come a Cassano di Pippo Mez-
Foreign Award ge di Luigi Falomi zapesa
The Passion di Mel Gibson Miglior Documentario Miglior Regia
Miglior Fiction TV I Ragazzi della Panaria di Nello Marco Bellocchio per Il regista di
Il Commissario Montalbano di Correale matrimoni
A. Sironi Miglior Cortometraggio Miglior Scenografia
Capolinea di Mario Cosentino Yves Bernard per Viaggio alla
Menzione Speciale (doc) Mecca
2004 Appunti Romani di Marco
Bertozzi
Miglior Fotografia
Pasquale Mari per Tre giorni di
Miglior Lungometraggio Italiano Menzione Speciale (corti) anarchia
Il Paradiso all’improvviso di Puoi chiamarmi Virgilio di Marco Menzione Speciale per il Mon-
Leonardo Pieraccioni Carlucci taggio
Miglior Lungometraggio Miglior Regia Quando i bambini giocano in
Straniero Katherin Mac Gilvray per cielo di Lorenzo Hendel
Donau di Goran Rebic L’Iguana Ciak di Corallo
Miglior Documentario Miglior Scenografia al regista Krzysztof Zanussi
Ritorno a Kurumuny di Piero Dedlef Provvedi per Cowgirl Foreign Award
Cannizzaro Miglior Fotografia 007 Casino Royale di Martin
Miglior Cortometraggio Paolo Bravi per Tartarughe Campbell
Peperoni di Giuseppe Gagliardi sul dorso Miglior Fiction TV
Miglior Regia Ciak di Corallo Un posto al sole di Antonio Bocola
Dagur Kari per Noi Albinoi al Premio Oscar Vittorio Storaro
Miglior Scenografia Foreign Award
Katherina Woppermann per
Donau
Decameron di David Leland
Premio Plinius
2007
Miglior Fotografia al produttore della Mosfilm Miglior Lungometraggio in
Alessio Gelsini per Pontormo Karen Sharknazar pellicola:
Ciak di Corallo Cinema, aspirinas e urubu di
a Shaila Rubin Marcelo Gomes

22
Miglior Lungometraggio in
digitale
2009 verrà
Miglior Scenografia
Rebelde di Ferdinando Bruno Miglior Documentario a Giancarlo Basili per L’uomo
Miglior Documentario Rumore Bianco di Alberto Fasulo che verrà
Onibus di Augusto Contento Miglior Cortometraggio Miglior Fotografia
Miglior Cortometraggio Microfisica di Juan Carlos a Pierluigi Piredda per L’uomo
Meridionali senza filtro di Martorell fiammifero
Michele Bia Premio Sezione Location Negata Foreign Award
Menzione Speciale (doc) The Blood of Kouan Kouan di al produttore esecutivo Enzo Sisti
Il lato sbagliato del ponte di Gior- Yorgos Avgeropoulos per The american
gio Carella e Paolo Cognetti Menzione Speciale (doc) Ciak di Corallo
Menzione Speciale (corti) Northern light di Sergeji Loznitsa al regista Pavel Lounguine
Posa Cisza di Piotr Riczo Menzione Speciale (corti)
Miglior Regia La preda di Francesco Apice
Daniel Vigne per Jean de La
Fontaine
Miglior Regia
Eduardo Winspeare per I Galan-
2011
Miglior Scenografia tuomini Miglior Documentario
Mohsen Makhmalbaf per Viaggio Miglior Scenografia Paradiso di Alessandro Negrini
in India Lino Fiorito per Il Divo Miglior Cortometraggio
Miglior Fotografia Miglior Fotografia ex aequo per Garagouz di Abde-
Ennio Guarnieri per Il sole nero Tommaso Borgstrom per La Casa nour Zahzah e Loose change di
Ciak di Corallo sulle nuvole Philip Botti
al regista Giuliano Montaldo Foreign Award Sezione speciale Location
Premio Plinius 007 Quantum of Solance di Mark Negata:
al regista Mario Monicelli Forster Aprilis Suskhi di Tornike Bziava
Miglior Fiction TV Ciak di Corallo Menzione speciale
Capri di Enrico Oldoini e France- al regista Abel Ferrara Ageroland di Carlotta Cerquetti
sca Marra Menzione speciale
Le white di Simona Risi

2008 2010 Premio Augustus Color


all'impegno sociale
Miglior Documentario Mario Piredda per Io sono qui
Miglior Documentario Mi vida con Carlos di Germàn Miglior Regia
Lost Holiday di Lucie Kralova Berger Hertz Eugenio Cappuccio per
Miglior Cortometraggio Miglior Cortometraggio Se sei così ti dico sì
Eau boy di Eric Gravel Habibi di Davide Del Degan Miglior Opera Prima
Menzione Speciale (doc) : Feet Sezione speciale Location Alice Rohrwacher per
unbound di Khee- Jin Ng Negata Corpo Celeste
Menzione Speciale (corti) : Salva- Rouge Nowa Huta di Blandine Miglior Scenografia
dor di Abdelatif Hwidar Huk e Frederic Cousseau Roberto De Angelis per La vita
Premio Sezione Location Negata: Menzione speciale facile
Angels die in the soil di Babak La bocca del lupo di Pietro Miglior Fotografia
Amini Marcello Carlo Varini per Hitler
Foreign Award: a Ron Howard Menzione speciale a Hollywood
per Angeli e demoni La balancoire di Christophe Foreign Award
Ciak di Corallo: allo scenografo Hermans Woody Allen per To Rome with love
premio Oscar Osvaldo Desideri Miglior Regia Ciak di Corallo
a Giorgio Diritti per L’uomo che al regista Pupi Avati

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 23


206

24
Spiaggia, giardini, acque termali, arte contemporanea, centro benessere.
Beaches, gardens, thermal waters, contemporary art, wellness centre.

_Piscine termali _Thermal and Sea Water


e d’acqua di mare Swimming Pools
_Piscine Kneipp _Kneipp Bath
_Piscina Giapponese _Japanese Bath
_Idromassaggi _Hydromassage
_Bagno Turco _Turkish Bath
_Antroterapia _Thermal treatment in caves
_Ristorante _Restaurant
_Teatro Arena _Theatre Arena

Baia di S. Montano _ Lacco Ameno _ Isola d’Ischia _ tel. 081 986152ISCHIA


_ www.negombo.it
> 30 giugno - 7 luglio 2012 25
Alan Lee Sabrina Impacciatore Mimmo Calopresti

Maria Grazia Cucinotta Eugenio Cappuccio e Fabrizio Bompastore

Carlo Lizzani Pupi Avati

26
Vittorio Storaro Francesco Patierno

Gianfranco Pannone

Enrico Lo Verso Giuseppe Battiston Giuliano Montaldo

Lunetta Savino Fabio Troiano e Giorgio Pasotti

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 27


De Vito e Capalbo

Francesca Fabbri Fellini e Edoardo Whispeare Dennis Moschito Ken Adam

Cinzia Th Torrini John Howe Alessandro D’Alatri

Kristoff Zanussi Marco Valerio Pugini Alice R ohrwacher

28
Enzo Sisti e Francesco Frigeri

Licia Colò Simona Izzo Luca Verdone

Valentino Parlato

Gabriella Cristiani, Mario


Marina Marzotto Orfini,Antonietta de Lillo Michele Ferrari

Sean Kannan

Luciano Emmer Mario Monicelli Romina Power

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 29


Mattia Sbragia

Giacomo Battaglia e Daniela Fazzolari Nicoletta Romanoff Claudio Giovannesi

Piero De Bernardi Pavel Lounguine

Carlo Rambaldi Sergio Muniz

Donatella Finocchiaro Philippe Antonello Shalla Rubin

30
Lorenzo Balducci

Arnoldo Foà Osvaldo Desideri

Nico Cirasola

Carlotta Ercolino Paolo Villaggio Lina Sastri

Lidia Vitale

Francesco Munzi Lino Fiorito Abel Ferrara

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 31


LA GIURIA 2012

Alessandro Signetto
Nato nel 1947, vive e lavora a Torino. Membro della commissione di selezio-
Laureato in Lettere Moderne all’Uni- ne progetti per il Fondo Audiovisivo
versità di Torino. della Regione Autonoma Friuli -Vene-
E’ stato: fondatore e Direttore del zia Giulia, dal 2007 al 2008.
workshop professionale e forum di Ha avuto esperienze di esercente, di-
co-produzione Le Giornate Europee del stributore cinematografico, produtto-
Cinema e dell’Audiovisivo (Torino, no- re di cinema e documentari (tra il 1970
vembre), dal 2003 al 2011. Presidente di ed il 1995)
DOC\IT –Associazione Documentaristi Attualmente: fondatore e Vice-Pre-
Italiani dal 2003 al 2008 (fondatore, sidente di Associazione F.E.R.T. / Fil-
membro del Consiglio Direttivo dal ming with a European Regard in Turin
1999 al 2009). Direttore di Antenna (membro del CdA dal 1993). Dal 2008
MEDIA Torino, ufficio di rappresen- responsabile della Promozione Inter-
tanza in Italia del Programma MEDIA nazionale del Documentario Italiano.
dell’Unione Europea, dal 1996 al 2007.

Bruno Amalfitano
Bruno Amalfitano si diploma presso Giacinto Burchiellaro e Danilo Dona-
l’Accademia di Belle Arti di Napoli ti. È stato anche arredatore per film
nel 1965, nell’ottobre dello stesso come “Il Mondo nuovo” di Ettore
anno consegue l’abilitazione all’in- Scola, “Il giovane Mussolini” (film tv)
segnamento di disegno e storia di Gianluigi Calderone, “Il Mostro” di
dell’arte. Effettua le prime esperien- Roberto Benigni e “Fine secolo”(film
ze di scenografia come assistente di tv) di Gianni Lepre.
Piero Gherardi, Vincenzo del Prato,

32
Linde Froehlich
Linde Fröhlich è Direttore Artistico del incentrato su film provenienti dai pa-
Lübeck Nordic Films Days dal 2001. esi scandinavi e baltici e celebra la sua
Nata nel 1954, ha studiato pedagogia, 54° edizione il prossimo novembre. La
psicologia, sociologia e scienze politi- Fröhlich è membro di varie associa-
che prima di trasferirsi a Lübeck, nel zioni e istituzioni nazionali cinema-
nord della Germania, nel 1979. Dopo tografiche ed è attualmente membro
aver lavorato nel campo dei media dei del Consiglio del Centro Giovanile e
giovani, ha fondato e diretto il Cinema per Bambini in Germania e presiden-
Comunale di Lübeck (Kommunales te della giuria del Deutsche Film- und
Kino), un teatro d’essai. Al tempo stes- Medienbewertung (FBW), l’autorità
so, ha lavorato per diversi anni alla tedesca federale che valuta e classifica
programmazione ed organizzazione la qualità dei film e dei media.
del Nordic Film Days, prima di diven-
tarne Direttore Artistico. Il festival è

Alberto Castellano
giornalista, saggista e critico cine- nel racconto del Cinema (1995)”. At-
matografico. Ha scritto per «Il Mani- tualmente ha in preparazione una
festo» e la rivista «Segnocinema» e monografia su John Wayne. Come
attualmente collabora con «Il Matti- operatore culturale ha promosso e
no» di Napoli. È autore di numerosi curato convegni, rassegne cinema-
saggi e ha scritto volumi su Franco tografiche e progetti didattici per
Franchi e Ciccio Ingrassia, Dauglas le scuole.
Sirk, Clint Eastwood, sul doppiaggio,
sul cinema dell’orrore e sul varietà.
Con Daniele Pittèri ha curato il libro
“Tic Tac Ciak” e “Il senso del tempo

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 33


Exclusive Hotel
VIA NUOVA CARTAROMANA, 68 - 80077 ISCHIA (NA) ITALIA - TEL. +39 081 981341 - 081 981842
34 WWW.HOTELDELFINI.IT - INFO@HOTELDELFINI.IT
1SJNP
1JBOP

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 35


ALMANYA - LA MIA
FAMIGLIA VA IN GERMANIA LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Germania 2011 – Colore 101’

• Regia Direction | Yasemin Samdereli • Interpreti Cast | Vedat Erincin


• Sceneggiatura Screenplay | Nesrin Samdereli Fahri Ogün Yardim
Yasemin Samdereli Lilay Huser
• Fotografia Cinematography | Ngo the Chau Demet Gül
• Montaggio Editing | Andrea Mertens Denis Moschitto
• Scenografia Art Direction | Alexander Manasse • Produzione Production | Roxy Film
• Musica Music | Gerd Baumann • Distribuzione Distribution | Teodora Film
• Location | Germania
Turchia

Yasemin Samdereli
Di origine turca, Yasemin Samdereli nasce a Dortmund, in Germania, nel 1973.
Studia cinema alla University of Television and Film di Monaco. Giovanissima,
inizia a lavorare come sceneggiatrice e assistente alla regia, quindi approda
come free lance alla Bavaria Film. Nel 2002 dirige il suo primo film per la tv, men-
tre nel 2006 è tra le firme della serie tv di culto “Turkish for Beginners”. “Alman-
ya, la mia famiglia va in città” segna l’esordio cinematografico per la giovane
regista tedesca. Campione d’incassi, il lungometraggio è stato premiato come
migliore opera prima e migliore sceneggiatura al Festival di Berlino.

36
[Sinossi] [Synopsis]
Huseyn, giovane turco emigra in Germania dalla Huseyn, a young Turkish man, emigrates from
Turchia e tempo dopo ritorna in patria e chiede Turkey to Germany; when he comes back
alla famiglia se lo vuole seguire in Germania e home, he asks his family to follow him in Ger-
dopo un litigio vanno nella Almanya (secondo many and, after a fight, they all move to Al-
nome della Germania). Dopo tanti anni, Huseyn, manya (Germany’s second name). After many
che è diventato tedesco, propone di riandare in years, Huseyn, who became German, proposes
Turchia, ma nel viaggio accade qualcosa che non to go back to Turkey, but during the journey
doveva accadere… something that shouldn’t have happened oc-
curs….

Contatti Contact Nome | Teodora Film mail | info@teodorafilm.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 37


COSE DELL'ALTRO MONDO LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Italia 2011 – Colore 90’

• Regia Direction | Francesco Patierno Riccardo Bergo


• Sceneggiatura Screenplay | Diego De Silva Sergio Bustric
Giovanna Koch Fabio Ferri
Francesco Patierno Laura Efrikian
• Fotografia Cinematography | Mauro Marchetti Fulvio Molena
• Montaggio Editing | Cecilia Zanuso • Produzione Production | Rodeo Drive
• Scenografia Art Direction | Tonino Zera • Distribuzione Distribution | Medusa film
• Musica Music | Simone Cristicchi • Location | Bassano del Grappa
• Interpreti Cast | Valerio Mastandrea Vicenza
Diego Abatantuono Veneto, Italia
Valentina Lodovini
Sandra Collodel
Maria Grazia Schiavo
Maurizio Donadoni
Vitaliano Trevisan

Francesco Patierno
Regista e sceneggiatore dallo stile eclettico e consapevole, Francesco Patierno
nasce a Napoli nel 1964, dove si laurea in architettura. Dopo diverse esperienze
in Rai dirige numerosi videoclip e spot pubblicitari. L’esordio cinematografico
è segnato dalla realizzazione di “Quel Giorno”, cortometraggio presentato alla
Mostra del Cinema di Venezia. I suoi film orbitano attorno ai difficili temi della
violenza e della sopraffazione, “Pater Familias” (2003) e dell’integrazione razzia-
le, “Cose dell’altro mondo” (2011). Nel 2007 dirige “Il mattino ha l’oro in bocca”,
tratto dall’autobiografica del dj Marco Baldini, premiato all’Ischia Film Festival
nel 2003, i suoi lavori hanno riscosso notevoli consensi critici alla Berlinale.

38
[Sinossi] [Synopsis]
Mettiamo una bella, civile e laboriosa città del Let’s assume a beautiful, civilized and busy city
Nord Est. Mettiamo che questa città abbia una of the North-East. Let’s assume that this city
percentuale alta di lavoratori immigrati, tutti in has a high percentage of immigrant workers,
regola e ben inseriti. E mettiamo, per esempio, all with regular contracts and well-adjusted.
che un buontempone d’industriale si diverta a And let’s assume, for example, that a fun-
mettere quotidianamente in scena un teatrino loving industrialist enjoys himself by putting
razzista: iperbole, giochi di parole, battute sarca- everyday up a racist theatre: hyperboles, word
stiche, tutte, ma proprio tutte, così politicamente games, sarcastic jokes, all so politically incor-
scorrette da risultare esilaranti. Mettiamo che un rect to result hilarious. Let’s assume that one
giorno il teatrino si faccia realtà, che gli immigra- day the small theatre becomes reality, that
ti, invitati a sloggiare, tolgano il disturbo. “Cose immigrants, invited to clear off, take their le-
dell’altro mondo” esplora questo paradosso, con aves. “Cose dell’altro mondo” explores this pa-
lo stesso linguaggio politicamente scorretto del radox, with the same politically incorrect lan-
suo protagonista: ironia in luogo della drammati- guage used by the protagonist: irony instead
cità, imbarazzo al posto dell’ideologia, tenerezza of drama, embarrassment instead of ideology,
dove si vorrebbe conforto sociologico. tenderness where sociological support would
be required.

Contatti Contact Nome | Medusa Film mail | infofilm@medusa.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 39


IL CUORE GRANDE
DELLE RAGAZZE LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Italia 2011 – Colore 85’

• Regia Direction | Pupi Avati Gisella Sofio


• Sceneggiatura Screenplay | Pupi Avati Sara Pastore
• Fotografia Cinematography | Pasquale Rachini Massimo Bonetti
• Montaggio Editing | Amedeo Salfa Sydne Rome
• Musica Music | Lucio Dalla Alessandro Haber
• Interpreti Cast | Micaela Ramazzotti Rita Carlini
Cesare Cremonini • Produzione Production | Duea Film
Andrea Roncato • Distribuzione Distribution | Medusa film
Gianni Cavina • Location | Bologna
Erica Blanc Emilia Romagna, Italia
Manuela Morabito Fermo
Marcello Caroli Ascoli Piceno
Marche, Italia

Giuseppe Avati
Considerato uno dei capisaldi della cinematografia italiana, Pupi Avati è un re-
gista, sceneggiatore e produttore cinematografico nato il 3 Novembre del 1938 a
Bologna, dove si laurea in Scienze Politiche.
Dopo una parentesi come jazzista, debutta nella settima arte con alcuni lungo-
metraggi del terrore dalle forti tinte gotiche, per poi cimentarsi in pellicole dal
sapore agrodolce, tra cui spicca “Regalo di Natale”(1986). Nel 2003 ottiene il Da-
vid di Donatello per la regia de “Il cuore altrove”. Tra gli altri film: il pluripremiato
“Una gita scolastica” (1983), “Noi tre” (1984), “Festival” (1996), “Il testimone dello
sposo” (1997) e “I cavalieri che fecero l’impresa” (2001)

40
[Sinossi] [Synopsis]
Prima metà degli anni Trenta. La famiglia conta- First half of the Thirties. The Vegetti’s peasant
dina dei Vigetti ha tre figli: il piccolo Edo, Sultana family has three children: the little Edo, Sulta-
e Carlino, giovanotto molto ambìto dalle ragazze. na and Carlino, a boy who is much in demand
Gli Osti invece sono proprietari terrieri che hanno among young girls. The Osti’s, instead, are
fatto fortuna e vivono in una casa padronale con landowners who have made a fortune and live
le loro tre figlie, tutte da maritare: le più attem- in a big house with their three daughters, all
pate, Maria e Amabile, e la giovane e bellissima in search of a husband: the older ones, Maria
Francesca. Facendo buon viso a cattiva sorte, and Amabile, and the young and beautiful
Sisto e Rosalia Osti accettano che il giovane con- Francesca. Making the best of a bad lot, Sisto
tadino Vigetti corteggi le due sorelle maggiori and Rosalia Osti accept the young peasant
con l’intento di sistemarne almeno una. Inizia un Vigetti courting the two older sisters with the
periodo di incontri con le due ragazze nel salotto intention of fixing at least one of them up. A
di casa Osti, turbato però un giorno dall’arrivo period of meetings with the two girls starts in
improvviso di Francesca dalla città in cui è stata the living room of Osti’s family, but one day
mandata a studiare. the sudden arrival of Francesca, who was out
of town to study, upsets everything.

Contatti Contact Nome | Medusa Film mail | infofilm@medusa.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 41


IMMATURI - IL VIAGGIO LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Italia 2012 – Colore 100’

• Regia Direction | Paolo Genovese Alessandro Tiberi


• Sceneggiatura Screenplay | Paolo Genovese Giovanna Ralli
• Fotografia Cinematography | Fabrizio Lucci Lucia Ocone
• Montaggio Editing | Patrizio Marone Lavinia Longhi
• Scenografia Art Direction | Chiara Balducci Aurora Cossio
• Musica Music | Andrea Guerra Rocio Munoz
• Interpreti Cast | Raoul Bova Francesca Valtorta
Ambra Angiolini • Produzione Production | Medusa Film
Ricky Memphis Marco Belardi per
Luca Bizzarri LOTUS PRODUCTION
Paolo Kessisoglu • Distribuzione Distribution | Medusa film
Barbora Bobulova • Location | Grecia
Anita Caprioli
Luisa Ranieri
Maurizio Mattioli

Paolo Genovese
Nato a Roma nel 1966. Dopo la laurea in Economia, Paolo Genovese, assieme a
Luca Miniero, realizza numerosi cortometraggi che valgono alla coppia diversi
riconoscimenti a Festival italiani ed internazionali, tra cui una candidatura ai
David di Donatello. Nel 2007 realizza“Viaggio in Italia”, film trasmesso a puntate
su Rai Tre, durante la trasmissione televisiva “Ballarò”.
A partire dal 2010 ottiene un grande successo ai botteghini con la commedia
“Immaturi”, interpretata da Raoul Bova, Ricky Memphis, Anita Caprioli e Luisa
Ranieri. Sua è anche la direzione di “La banda dei babbi Natale” con Aldo, Gio-
vanni e Giacomo, un trionfo da 20 milioni di euro.

42
[Sinossi] [Synopsis]
Dopo essersi ritrovati per affrontare gli esami del- After having met to take school leaving exams,
la maturità, i sette protagonisti del film decidono the seven protagonists of the movie decide to
di organizzare quel famoso viaggio di fine scuola organize the end-of-school trip they didn’t
che non erano riusciti a fare ai tempi del liceo. manage to do at that time. Someone willingly
Accompagnati, chi volontariamente e chi no, da accompanied, and some other less willingly,
mogli, fidanzate, genitori e figli, vivranno nuove by wives, fiancées, parents and children, they
avventure e nuovi percorsi di crescita in un’isola will all live new adventures and growth expe-
della Grecia, rivelando ognuno nuove debolezze, riences on a Greek island, revealing each new
a dimostrazione che la vera “maturità” non si weaknesses. And this demonstrates that real
raggiunge mai completamente. “maturity” can be never achieved completely.

Contatti Contact Nome | Medusa Film mail | infofilm@medusa.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 43


NAPOLI 24 LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Italia 2010 – Colore 75’

• Regia Direction | Ventiquattro registi • Produzione Production | Angelo Curti


• Fotografia Cinematography | Cesare Accetta Nicola Giuliano
Mario Amura Giorgio Magliulo
Antonio Grambone per Ananas
Agostino Vertucci Indigo film
• Montaggio Editing | Autori vari con la Skydancers
supervisione di Teatri Uniti
Giogiò Franchini in collaborazione con
• Musica Music | Frame Rai Cinema
• Distribuzione Distribution | Cinecittà Luce
• Location | Napoli

I REGISTI
Giovanni Cioni, Bruno Oliviero, Gianluca Iodice, Die-
go Liguori, Roberta Serretiello, Luca Martusciello,
Nicolangelo Gelormini, Guido Lombardi, Mariano
Lamberti, Stefano Martone, Andrej Longo, Mario
Martone, Mario Spada, Fabio Mollo, Pietro Marcel-
lo, Andrea Canova, Lorenzo Cioffi, Corrado Costetti,
Massimiliano Pacifico, Marcello Sannino, Federico
Mazzi, Vincenzo Cavallo, Gianluca Loffredo, Daria
D’Antonio, Ugo Capolupo, Paolo Sorrentino

44
[Sinossi] [Synopsis]
Tre minuti ciascuno per uno sguardo da e su Three minutes each for a look from and over
Napoli: il punto di partenza per l’opera plurale Naples: the starting point for the plural work
di ventiquattro autori. La città raccontata attra- of twenty-four authors. The city is told throu-
verso tempi, luoghi, modi e sguardi profonda- gh times, places, uses and profoundly different
mente diversi per cercare di coglierne l’irrime- looks in order to catch its irretrievable com-
diabile complessità. Una raccolta di istantanee plexity. A collection of snapshots that, in the
che nell’incalzare rapido del loro spazio provano rapid chasing of their space, tries to stop a mo-
a fermare un momento, un tempo: quello di una ment, a time: that of a day spent by the sea or
giornata passata al mare o alla finestra; il tempo by the window; the time of centenarian and
di un centenario e quello di un neonato; il tem- that of a newborn baby; the odd time of a jazz
po dispari di un pianista jazz e quello ordinato di pianist and the orderly one of an underworld
una canzone di malavita. Tempi ognuno diverso song. Times that are different from each other
dall’altro, da cui emerge però l’immagine unita- and from which the unified imagine of a city
ria di una città in movimento, mai ferma. on the go, that never stops, emerges.

Contatti Contact Nome | Cinecittà Luce S.p.A mail | www.cinecitta.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 45


PARADISO AMARO LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Stati Uniti 2011 – Colore 110’

• Regia Direction | Alexander Payne • Interpreti Cast | George Clooney


• Sceneggiatura Screenplay | Alexander Payne Judy Greer
Nat Faxon Shailene Woodley
Jim Rash Matthew Lillard
• Fotografia Cinematography | Phedon Papamichael Beau Bridges
• Montaggio Editing | Kevin Tent Robert Forster
• Scenografia Art Direction | Jane Ann Stewart • Produzione Production | Ad Hominem Enterprises
• Musica Music | Dondi Bastone • Distribuzione Distribution | 20th Century Fox
Richard Ford • Location | Honolulu
Eugene Kulikov O’ahu
Hawaii
USA Kaua’i
Hawaii, USA

Constantine Alexander Payne


Nasce a Omaha, in Nebraska, nel 1961.
Cineasta dotato di una spiccata sensibilità umana costellata da una buona dose
di umorismo, Alexander Payne termina gli studi di storia e letteratura spagnola
a Stanford, per poi laurearsi in regia e arti drammatiche all’Università di Los An-
geles. Al lungometraggio d’esordio “La storia di Ruth” del 1996, seguirà “A propo-
sito di Schmidt” con Jack Nicholson, pellicola dal retrogusto malinconico. Vince
il premio Oscar per la sceneggiatura nel 2005 per il film “Sideways”. Dopo un
episodio del film collettivo “Paris, je t’aime”, dirige George Clooney in “Paradiso
Amaro”, commedia candidata nel 2011 a cinque premi oscar.

46
[Sinossi] [Synopsis]
Paradiso amaro vede protagonista Matt King, un Paradiso amaro’s protagonist is Matt King,
marito e padre da sempre indifferente e distante husband and father who has always been
dalla famiglia. Ma quando la moglie rimane vitti- indifferent and detached from the family.
ma di un incidente in barca nel mare di Waikiki è But when his wife dies in a boat crash in the
costretto a riavvicinarsi alle due figlie: e quindi a Waikiki sea, he is forced to approach again
riconsiderare il suo passato e valutare un nuovo his two daughters, and thus reconsidering his
futuro. Mentre i loro rapporti si ricompatteranno, past and thinking about a new future. While
Matt è anche alle prese con la difficile decisione their relationship consolidates, Matt grapples
legata alla vendita di un terreno di famiglia, ri- with the hard decision of the sale of a family
chiesto dalle elite delle Hawaii ma anche da un land, demanded by Hawaii’s elite but also by a
gruppo di missionari. group of missionaries.

Contatti Contact Nome | 20th Century Fox mail | www.20thfox.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 47


IL PESCATORE DI SOGNI LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Gran Bretagna 2011 – Colore 107’

• Regia Direction | Lasse Hallström • Interpreti Cast | Ewan McGregor


• Sceneggiatura Screenplay | Simon Beaufoy Emily Blunt
• Fotografia Cinematography | Terry Stacey Kristin Scott Thomas
• Montaggio Editing | Lisa Gunning • Produzione Production | BBC Films
• Scenografia Art Direction | Michael Carlin Davis Films
• Musica Music | Dario Marianelli Kudos Film and Television
Lionsgate
UK Film Council
• Distribuzione Distribution | M2 Pictures
• Location | Londra, Inghilterra
Gran Bretagna

Lasse Hallström
Nato in Svezia nel 1946, Lasse Hallström vive gli anni della giovinezza a Stoc-
colma, dove inizia la sua carriera di regista alla direzione dei videoclip degli
Abba, celebre gruppo pop scandinavo. Vincitore di numerosi premi della critica
cinematografica, ottiene la prima nomination agli oscar per il film del 1985 “La
mia vita a quattro zampe”, lungometraggio che suscita l’attenzione del cinema
hollywoodiano. Spiccano nella sua filmografia: “Buon Compleanno Mr. Grape”
(1993),”Chocolat” (2000) e “Hachiko” (2009). Con “Le regole della casa del sidro”
(1999) ottiene la seconda candidatura all’Oscar per la migliore regia.

48
[Sinossi] [Synopsis]
Il pescatore di sogni è la storia del Dottor Alfred Il pescatore di sogni is the story of Dr. Alfred
Jones, uno scienziato che lavora per il Ministe- Jones, a scientist who works for the Ministry
ro della Pesca e dell’Agricoltur, il cui mondo è of Fishery and Agriculture, whose world is
messo sottosopra quando si ritrova coinvolto in turned upside down when he finds himself
un progetto escogitato da uno sceicco yemenita involved in a project devised by a Yemeni
che sogna di introdurre il salmone nello Yemen. sheik who dreams of introducing salmon in
Quando al governo britannico giunge voce del Yemen. When the British government learns
piano dello sceicco, la portavoce del Primo Mini- of the sheik’s plan, the spokeswoman of the
strone è entusiasta e conferisce a Fred l’incarico Prime Minister is enthusiastic and gives Fred
di supervisionare il progetto. Fred non è affatto the task of overseeing the project. Fred is not
contento: per uno scienziato conservatore come happy at all: for a conservative scientist as he
lui, l’idea di introdurre il salmone nello Yemen è is, the idea of introducing salmon in Yemen is
qualcosa di folle. Lo sceicco riesce però a conqui- something crazy. However, the sheik manages
stare Fred, che a sua volta comincia a prendersi to win Fred, who in turn has a crush on the
una cotta per la rappresentante dello sceicco. Con representative of the sheik. With the encoura-
l’incoraggiamento e il sostegno di Harriet, Fred si gement and support of Harriet, Fred will com-
misurerà con l’eccentrica sfida dello sceicco intra- pete with the eccentric challenge of the sheik
prendendo un viaggio alla scoperta di sé stesso e by undertaking a journey to discover himself
di un tardivo amore. and a belated love.

Contatti Contact Nome | M2 Pictures s.r.l. mail | info@m2pictures.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 49


QUALCOSA DI STRAORDINARIO LUNGOMETRAGGIO primo piano L
Stati Uniti 2012 – Colore 123’

• Regia Direction | Ken Kwapis Vinessa Shaw


• Sceneggiatura Screenplay | Jack Amiel Michael Gaston
Michael Begler James LeGros
• Fotografia Cinematography | John Bailey Rob Riggle
• Montaggio Editing | Cara Silverman Andrew Daly
• Scenografia Art Direction | Nelson Coates Mark Ivanir
• Musica Music | Cliff Eidelman Bruce Altman
• Interpreti Cast | Drew Barrymore • Produzione Production | Anonymous Content
John Krasinski Universal Pictures
Kristen Bell Working Title Films
Ted Danson • Distribuzione Distribution | Universal Pictures
Dermot Mulroney • Location | Alaska, Stati Uniti
Tim Blake Nelson
Stephen Root

Ken Kwapis
E’ un regista, sceneggiatore e produttore americano, nato il 17 Agosto del 1957
nell’Illinois.
A metà degli anni 80 debutta al cinema con il film drammatico “The Beniker
Gang”. Con un caratteristico stile intriso di vivacità e brio, gira nel 2006 “Licen-
za di Matrimonio”, tra gli attori un Robin Williams alle prese con l’abito talare.
Segue il love-movie “La verità è che non gli piaci abbastanza”, commedia roman-
tica con Jennifer Aniston, Ben Affleck e Scarlett Johansson. Nel 2012 dirige Drew
Barrymore e Kristen Bell nel drammatico “Qualcosa di personale”.

50
[Sinossi] [Synopsis]
Qualcosa di straordinario è ambientato nel 1988, Qualcosa di straordinario is set in 1988, at the
alla fine della Guerra Fredda, è la storia vera di un end of the Cold War, and it is the true story of
giornalista di una piccola cittadina e una volonta- a journalist coming from a small village and
ria di Greenpeace che chiedono l’aiuto delle rivali a Greenpeace volunteer lady asking for help
superpotenze per salvare tre gigantesche balene to the rival superpowers to save three huge
grigie bloccate sotto il ghiaccio nel Circolo Polare gray whales trapped under the ice of the Arctic
Artico. Circle.

Contatti Contact Nome | Universal pictures mail | reception.universalitaly@nbcuni.com; info@nbcuni.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 51


LA SORGENTE DELL'AMORE LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Belgio, Italia, Francia 2012 – Colore 136’

• Regia Direction | Radu Mihaileanu • Interpreti Cast | Leïla Bekhti


• Sceneggiatura Screenplay | Alain-Michel Blanc Hafsia Herzi
Radu Mihaileanu Hiam Abbass
• Fotografia Cinematography | Glynn Speeckaert Saleh Bakri
• Montaggio Editing | Ludo Troch Sabrina Ouazani
• Musica Music | Armand Amar Mohamed Majd
• Produzione Production | Elzévir Films
Europa Corp.
Indigo Film
• Distribuzione Distribution | BIM
• Location | Marocco

Radu Mihaileanu
Regista, sceneggiatore e produttore rumeno, di adozione francese, dotato di
un’anima acuta e divertente, Radun Mih ileanu nasce il 23 Aprile 1958 a Bu-
carest. In fuga dalla dittatura rumena di Ceausescu si trasferisce in Francia nel
1980 dove studia presso l’istituto di Cinematografia di Parigi. Inizia la sua carrie-
ra cinematografica come assistente di Marco Ferreri. Il 1993 vede il suo esordio
alla macchina da presa con “Tradire”, suo primo lungometraggio. Cinque anni
più tardi il film “Train de Vie” lo consegna alla grande popolarità. Altri successi
sono: “Vai e vivrai” (2005) “Il concerto ” (2009) e “La Sorgente dell’amore” (2012)

52
[Sinossi] [Synopsis]
Questo è ciò che accade oggi in un piccolo villag- This is what happens today in a small village,
gio, da qualche parte tra il Nord Africa e il Medio somewhere between North Africa and Middle
Oriente. Le donne fin dalla notte dei tempi vanno East. Since the dawn of time, women go sear-
a cercare l’acqua alla fonte, in cima ad una mon- ching for water to the spring, on the top of a
tagna, sotto un sole cocente. Leila, una giovane mountain, under a burning sun. Leila, a young
sposa, propone alle donne di fare lo sciopero bride, proposes the love strike to the other wo-
dell’amore: niente più coccole, niente più sesso men: no more cuddles, no more sex if men do
se gli uomini non porteranno l’acqua al villaggio. not bring water to the village.

Contatti Contact Nome | BIM mail | www.bimfilm.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 53


THIS MUST BE THE PLACE LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Francia, Italia, Irlanda 2011 – Colore 118’

• Regia Direction | Paolo Sorrentino Simon Delaney


• Sceneggiatura Screenplay | Paolo Sorrentino Gordon Michaels
Umberto Contarello Robert Herrick
• Fotografia Cinematography | Luca Bigazzi Tamara Frapasella
• Montaggio Editing | Cristiano Travaglioli Sarab Kamoo
• Scenografia Art Direction | Stefania Cella Liron Levo
• Musica Music | David Byrne • Produzione Production | Indigo Film
• Interpreti Cast | Sean Penn Lucky Red
Judd Hirsch ARP Sélection
Frances McDormand Element Pictures
Kerry Condon Pathé, Irish Film Board
Eve Hewson Section 481
Joyce Van Patten • Distribuzione Distribution | Medusa film
David Byrne • Location | New Mexico, Michigan,
Shea Whigham New York (Stati Uniti)
Tom Archdeacon County Wicklow,
Harry Dean Stanton Dublin (Irlanda)
Seth Adkins Roma, Lazio (Italia)

Paolo Sorrentino
Poliedrico, innovativo e sofisticato, Paolo Sorrentino è un regista, sceneggiatore
e scrittore napoletano, nato il 31 Marzo del 1970. Considerato uno degli autori di
maggior talento del panorama cinematografico internazionale. Nel 2001 il suo
primo lungometraggio “L’uomo in più” riscuote notevoli consensi al festival di
Venezia. “Le conseguenze dell’amore”, con Toni Servillo, vince nel 2004 cinque
David di Donatello. “L’amico di famiglia” (2005) conferma la sua indiscutibile
firma autoriale, ma è “il Divo” (2008) a consegnarlo agli onori della Croisette con
il premio della giuria. Nel 2011 dirige Sean Penn in “This must be the place”, un
viaggio attraverso territori inconsueti per il cinema italiano.

54
[Sinossi] [Synopsis]
Cheyenne, ebreo, cinquantenne, ex rock star di Cheyenne, fifty-year-old Jew, ex rock star of
musica goth, rossetto rosso e cerone bianco, conduce goth music, red lipstick and white greasepaint,
una vita più che benestante a Dublino. Trafitto da has a more-than-affluent life in Dublin. But he
una noia che tende, talora, ad interpretare come is afflicted by a boredom that, sometimes, he
leggera depressione. La sua è una vita da pensionato interprets as slight depression. He leads a reti-
prima di aver raggiunto l’età della pensione. La morte red man’s life even before reaching the retire-
del padre, con il quale aveva da tempo interrotto ment age. The death of his father, who he had
i rapporti, lo riporta a New York. Qui, attraverso cut off the relation with, brings him back to
la lettura di alcuni diari, mette a fuoco la vita del New York. Here, through the reading of some
padre negli ultimi trent’anni. Anni dedicati a cercare diaries, he focuses on the life of his father in
ossessivamente un criminale nazista rifugiatosi negli the last thirty years. Years dedicated to the
Stati Uniti. Accompagnato da un’inesorabile lentezza obsessive search of a Nazi criminal who fled to
e da nessuna dote da investigatore, Cheyenne decide, United States. Accompanied by an inexorable
contro ogni logica, di proseguire le ricerche del padre slowness and no investigating skills, Cheyen-
e, dunque, di mettersi alla ricerca, attraverso gli Stati ne decides, against all logic, to continue his
Uniti, di un novantenne tedesco probabilmente father’s investigations and therefore to seek,
morto di vecchiaia. all around the United States, a ninety-year-old
German who is probably died of old age.

Contatti Contact Nome | Medusa Film mail | infofilm@medusa.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 55


TRE UOMINI E UNA PECORA LUNGOMETRAGGIO
primo piano L
Australia, Regno Unito 2011 – Colore 97’

• Regia Direction | Stephan Elliott • Interpreti Cast | Xavier Samuel


• Sceneggiatura Screenplay | Dean Craig Kris Marshall
• Fotografia Cinematography | Stephen F. Windon Kevin Bishop
• Montaggio Editing | Sue Blainey Tim Draxl
• Scenografia Art Direction | George Liddle Olivia Newton John
• Musica Music | Guy Gross Laura Brent
Rebel Wilson
Jonathan Biggins
Steve Le Marquand
• Produzione Production | Quickfire Films
• Distribuzione Distribution | Lucky Red
• Location | Blue Mountains
New South Wales
Australia,
Londra, Inghilterra

Stephan Elliott
Regista e sceneggiatore australiano dallo stile esuberante e suggestivo, Stephan Elliott
nasce a Sidney il 27 Agosto del 1964. Inizia la sua carriera come assistente alla regia di
film tv confezionati per il mercato australiano. Nel 1993 dirige il suo primo lungome-
traggio : “Scherzi Maligni”, con Phil Collins nella parte di un investigatore assicurativo.
L’anno dopo approda a Cannes con il lungometraggio “Priscilla, la regina del deserto”,
vincitore nel 1995 del Premio Oscar per i migliori costumi. Nel 2008 lavora alla comme-
dia “Un matrimonio all’inglese” con Jessica Biel, pellicola basata su una pièce teatrale
di Noel Coward, presentata al London Film Festival e al Festival Internazionale dei Film
di Roma.

56
[Sinossi] [Synopsis]
Tre uomini e una pecora è un divertente “scon- Tre uomini e una pecora is a funny “clash of
tro di civiltà” tra gli amici di lui e la famiglia di civilizations” between the friends of his and
lei perché: quando il giovane inglese David an- the family of hers because: when the young
nuncia che sta per sposarsi con un’australiana, Englishman David announces that he is going
i suoi sciagurati compagni danno un significato to marry an Australian girl, his wrecked frien-
completamente nuovo alla frase “nella buona e ds give a completely new meaning to the
nella cattiva sorte”! L’ultra-caotico giorno delle sentence “through thick and thin”! The super
nozze mette alla prova il matrimonio tra i due, chaotic wedding day puts the marriage and
il rapporto di David con i suoi tre testimoni, e ri- the relationship between David and his three
schia di trasformare quello che dovrebbe essere il best men to the test, and risks to transform
più bel giorno della loro vita nel peggiore di tutti. the most beautiful day of their life in the worst
ever.

Contatti Contact Nome | Lucky red mail | info@luckyred.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 57


Terme Manzi Hotel & Spa - Piazza Bagni, 4 - 80074 Casamicciola - Terme Isola d'Ischia (Na) Italia - tel. +39 081 994722 fax +39 081 900311 info@termemanzihotel.com
58
-PDBUJPO
4PDJBMF

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 59


DIAZ: DON'T CLEAN UP
THIS BLOOD LUNGOMETRAGGIO
location sociale L
Francia, Italia, Romania 2012 – Colore 127’

• Regia Direction | Daniele Vicari Alessandro Roja


• Sceneggiatura Screenplay | Daniele Vicari Monica Birladeanu
Laura Paolucci Jennifer Ulrich
• Fotografia Cinematography | Gherardo Gossi Renato Scarpa
• Montaggio Editing | Benni Atria Davide Iacopini
• Scenografia Art Direction | Marta Maffucci • Produzione Production | Fandango
• Musica Music | Teho Teardo Le Pacte
• Interpreti Cast | Elio Germano Mandragora Movies
Claudio Santamaria • Distribuzione Distribution | Fandango
Rolando Ravello • Location | Genova
Aylin Prandi Liguria
Italia
Bucharest
Romania

[Sinossi] [Synopsis]
Luca è un giornalista della Gazzetta di Bologna. Luca is a journalist for Gazzetta di Bologna. It
È il 20 luglio 2001, l’attenzione della stampa è is 20th July 2001, and the press attention is set
catalizzata dagli scontri tra manifestanti e forze on the protests between demonstrators and
dell’ordine durante il vertice G8 di Genova. Quan- security force during the G8 summit in Genoa.
do in redazione arriva la notizia della morte di When the news about Carlo Giuliani’s death
Carlo Giuliani, Luca decide di partire per Genova, reaches the editorial office, Luca decides to le-
vuole vedere di persona cosa sta succedendo. Una ave for Genoa because he wants to see with
notte in cui centinaia di persone incrociano i loro his eyes what is happening. A night where
destini. hundreds of people cross their destinies.

Contatti Contact Nome | Fandango mail | fandango@fandango.it

60
L LUNGOMETRAGGIO
location sociale
L'INDUSTRIALE
Italia 2011 – Colore 94’

• Regia Direction | Giuliano Montaldo Andrea Tidona


• Sceneggiatura Screenplay | Giuliano Montaldo Mauro Pirovano
Vera Pescarolo Gianni Bissaca
• Fotografia Cinematography | Arnaldo Catinari Roberto Alpi
• Montaggio Editing | Consuelo Catucci Francesco Scianna
• Musica Music | Andrea Morricone • Produzione Production | Bibi Film in collaborazione
• Interpreti Cast | Pierfrancesco Favino con Rai Cinema
Carolina Crescentini Prodotto Da Angelo
Eduard Gabia Barbagallo
Elena Di Cioccio • Distribuzione Distribution | 01 Distribution
Elisabetta Piccolomini • Location | Torino, Piemonte, Italia

[Sinossi] [Synopsis]
Nicola ha quarant’anni, è proprietario di una fab- Nicola is forty years old and is the owner of
brica, ereditata dal padre, sull’orlo del fallimen- a factory on the verge of failure he inherited
to. Strangolato dai debiti, nella Torino che vive from his father. Choked by debts, in the Turin
la grande crisi economica, ha deciso di risolvere of the economic crisis that stifles the entire
i suoi problemi senza farsi scrupoli. Laura, sua country, he decided to solve his problems in an
moglie, è sempre più distante. Assediato dagli unscrupulous way. Laura, his wife, is more and
operai che lo pressano per conoscere il loro de- more detached. Besieged by the workers who
stino, Nicola avverte che qualcosa sta turbando press him to know what is going to happen,
l’unica certezza che gli è rimasta: il matrimonio. Nicola feels that something is upsetting the
Ma invece di aprirsi con Laura comincia a sospet- only certainty he has left: his marriage. But
tare di lei. instead of confiding in Laura, he starts to be
suspicious of her.

Contatti Contact Nome | 01 Distribution S.r.l. mail | info@01distribution.it ; 01distribution@bydeluxe.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 61


MATERNITY BLUES LUNGOMETRAGGIO
location sociale L
Italia 2012 – Colore 95’

• Regia Direction | Fabrizio Cattani • Interpreti Cast | Andrea Osvart


• Sceneggiatura Screenplay | Francesco Carini Monica Birladeanu
Grazia Versani Chiara Martegiani
• Fotografia Cinematography | Francesco Carini Marina Pennafina
• Montaggio Editing | Paola Freddi • Produzione Production | Ipotesi Cinema Faso Film
• Scenografia Art Direction | Daniele Fabretti • Distribuzione Distribution | Fandango Distribuzione
• Musica Music | Paolo Vivaldi • Location | Massa Carrara

[Sinossi] [Synopsis]
All’interno di un ospedale psichiatrico giudiziario, In a judicial psychiatric hospital, four women
quattro donne con una colpa comune, trascorro- with a common guilt spend their time expia-
no il loro tempo espiando una condanna soprat- ting a sentence which is above all interior, the
tutto interiore, il senso di colpa per un gesto sense of guilt for an extreme action: infanti-
estremo: l’infanticidio. cide.
Dalla convivenza forzata delle quattro madri, From the forced cohabitation of the four mo-
germogliano amicizie, spezzate confessioni, un thers, friendships, fragmented confessions and
conforto che le fa apparire colpevoli e innocenti. a consolation that make them feel both guilty
and innocent spring up.

Contatti Contact Nome | Fandango mail | fandango@fandango.it

62
D DOCUMENTARIO
location sociale
THE SUMMIT
Italia 2012 – Colore 90’

• Regia Direction | Franco Francassi Paolo Bellinoù


Massimo Lauria Mauro Bulgarelli
• Sceneggiatura Screenplay | Vincenzo Crocitto Valerio Calieri
Eleonora Ferrazzi Vincenzo Canterini
Franco Fracassi Guilietto Chiesa
Massimo Lauria Stefano Ciciariello
Daniela Mastrosimini Luca Contrario
Vincenzo Perrone Laura Corradi
Andrea Petrosino Mark Covell
Fabiana Tacente Stefano Ferrario
• Fotografia Cinematography | Furio Bruzzone Sergio Finardi
• Montaggio Editing | Gustavo Alfano Paolo Fornaciari
• Musica Music | Francesco Marchetti, Franco Fracassi
• Interpreti Cast | Hans Abrahamsson Andrea Gallo
Vittorio Agnoletto Agostino Gianelli
Giovanni Aliquo • Produzione Production | Telemaco
• Distribuzione Distribution | Thalia
• Location | Genova, Liguria, Italia

[Sinossi] [Synopsis]
The Summit, diretto dai giornalisti d’inchiesta Directed by Franco Fracassi and Massimo Lau-
Franco Fracassi e Massimo Lauria, presenti a quel ria, two inquiry journalists who attended that
G8, dopo una lunga indagine condotta insieme ad G8, after a long investigation conducted with
un gruppo di giornalisti, getta luce, a dieci anni di a group of journalists, The Summit throws
distanza, su molte zone d’ombra del G8 di Genova, light upon many grey areas of Genoa’s G8,
racconta quei due indimenticabili giorni, le spe- ten years later. It tells about those two unfor-
ranze dei manifestanti, i meccanismi che hanno gettable days, the demonstrators’ hopes, the
portato alla violenza indiscriminata da parte delle mechanisms which led to the indiscriminate
forze dell’ordine e di una parte dei manifestanti, gli violence of the security forces and of a part
interessi politici internazionali intorno a quel G8. of demonstrators, the international political
interests about that G8.

Contatti Contact Nome | Massimo Lauria mail | massimolauria@gmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 63


Villa Durrueli Resort & Spa
live it, love it...

+
+++

Ischia Island - Italy - Tel. +39 081 991 000 - Fax +39 081 333 40 63
www.villadurrueli.com - info@villadurrueli.com
64

durrueli pubblicit- indd 1 04/06/12 17 16


%PDVNFOUBSJ
JODPODPSTP

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 65


LE BONHEUR...TERRE PROMISE DOCUMENTARI
concorso D
Francia 2011 – Colore 94’

• Regia Direction | Laurent Hasse • Produzione Production | La Bascule


• Sceneggiatura Screenplay | Laurent Hasse • Distribuzione Distribution | La Bascule
• Fotografia Cinematography | Laurent Hasse • Location | Francia
• Montaggio Editing | Matthieu Augustin
• Musica Music | Nicolas Repac

[Sinossi] [Synopsis]
Nulla era stato mai pianificato né previsto. Egli lasciò Nothing was ever planned nor foreseen. He left
casa, in una mattina d’inverno, con il desiderio di home, on a winter morning, wishing to cross
attraversare la Francia, camminando da solo da Sud France, walking alone from South to North.
verso Nord. Errante, disposto a rompere con i suoi li- Wandering, willing to break with his bounds
miti e le sue abitudini, partì per ammirare con occhi and habits, he left to take a fresh look upon
nuovi il territorio, i sogni e la vita quotidiana dei suoi the territory and the dreams and the daily life
abitanti. of its inhabitants.
Si stava affidando alla fortuna per incontrare nuove He was trusting his luck to meet new people
persone e raggiungere il suo unico scopo: la FELICITÀ. and to reach his only aim: HAPPINESS

Contatti Contact Nome | Laurent Hasse mail | lhasse@club-internet.fr

66
D DOCUMENTARI
concorso
LA CURT DE L'AMERICA
Italia 2011 – Colore 52’

• Regia Direction | Lemnaouer Ahmine • Musica Music | Marcel Khalife


Francesco Cannito Duooud
• Sceneggiatura Screenplay | Lemnaouer Ahmine • Interpreti Cast | Abitanti ed
Francesco Cannito Ex abitanti del palazzo
Emanuela Manni • Produzione Production | Associazione Culturale
• Fotografia Cinematography | Lemnaouer Ahmine Villa Pallavicini
Francesco Cannito Diwan Film
• Montaggio Editing | Lemnaouer Ahmine • Distribuzione Distribution | Associazione Culturale
Francesco Cannito Villa Pallavicini
• Scenografia Art Direction | Lemnaouer Ahmine Diwan Film
Francesco Cannito • Location | Via Padova, Milano
Emanuela Manni

[Sinossi] [Synopsis]
Vecchia casa di ringhiera in via Padova a Milano, An old tenement in Padova street in Milan
una volta punto di partenza di emigranti italia- that was once point of departure for Italian
ni che aspettavano il visto per l’America, ed ora emigrants waiting for the entry visa to Ame-
abitazione di immigrati arabi. Le immagini del rica is now the house of Arab immigrants.
presente si alternano a quelle del passato, le Images of the present alternates with those of
storie di ieri e di oggi si intersecano sui ballatoi the past, where yesterday’s and today’s stories
restituendoci la dinamicità di una società in tra- cross the balconies giving us back the dynami-
sformazione. La casa, però, rimane la stessa degli sm of a changing society. But the house still
inizi del secolo, mai ristrutturata… remains the same one of the beginning of the
century, never renovated…

Contatti Contact Nome | Lemnaouer Ahmine mail | info@diwanfilm.com, thassadit@yahoo.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 67


DO YOU REALLY LOVE ME? DOCUMENTARI
concorso D
Regno Unito, Nuova Zelanda, Francia 2011 – Colore 11’

• Regia Direction | Alastair Cole • Produzione Production | Alastair Cole


• Fotografia Cinematography | Leo Bruges Esra Demirkiran
• Montaggio Editing | Alastair Cole • Location | Torino
Leo Bruges Ljubljana (Slovenia)
• Musica Music | Moreno Coco Pecs (Ungheria)
Alastair Cole Belgrado (Serbia)
Tim De Feu Skopje (Macedonia)
Jamie Pitts Istanbul (Turchia)
Elena Zini

[Sinossi] [Synopsis]
Un ritratto breve e spensierato del mondo delle A short, light hearted insight into the world of
coppie multilingui in Europa, filmato in 12 lingue multi-lingual couples in Europe. The film fol-
attraverso sei paesi. Il film segue sei coppie nei lows six couples from across Southern Europe
loro mondi di linguaggio e amore, utilizzando le into their worlds of language and love, told in
loro parole e quelle dello psichiatra e a volte poeta both their words and those of Scottish psychia-
scozzese R.D Laing. trist and sometimes poet, R.D Laing.

Contatti Contact Nome | Alastair Cole mail | lastair@tonguetiedfilms.co.uk - www.tonguetiedfilms.co.uk

68
D DOCUMENTARI
concorso
ITALY LOVE IT OR LEAVE IT
Italia 2011 – Colore 75’

• Regia Direction | Gustav Hofer • Produzione Production | HiQ productions


Luca Ragazzi • Distribuzione Distribution | Zalab.org
• Sceneggiatura Screenplay | Gustav Hofer • Location | Roma, Milano, Torino,
Luca Ragazzi Rimini, Napoli, Sicilia,
• Fotografia Cinematography | Michele Paradisi Calabria, Puglia
• Montaggio Editing | Desideria Rayner
• Musica Music | Santi Pulvirenti

[Sinossi] [Synopsis]
Luca e Gustav sono due ragazzi italiani che hanno Yet many of filmmakers Luca Regazzi and Gu-
assistito all’esodo di molti amici coetanei verso stav Hofer’s disenchanted friends have recen-
mete come Berlino, Londra o Barcellona. Anche tly emigrated from Italy. Before following suit,
Gustav crede che andarsene sia la cosa migliore the Italian couple decides to take a six-month
da fare, mentre Luca crede che l’Italia sia ancora road trip across the country to investigate the
un paese pieno di buoni motivi per restare. Così extent to which current realities outweigh the
decidono di fare un viaggio su e giù per lo stiva- icons of la dolce vita. Throughout their ex-
le alla ricerca di storie, aneddoti, personaggi, per ploration they witness multiple examples of
scoprire cos’è rimasto dell’Italia che all’estero fa staggering corruption, an increasingly lower
ancora tanto sognare. Scopriranno un paese di- standard of living. Simultaneously, however,
viso e contraddittorio ma sull’orlo di un cambia- they encounter loyal crusaders who feel une-
mento. quivocally compelled to make their homeland
a better place.

Contatti Contact Nome | Gustav Hofer mail | gustavhofer@gmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 69


70
D DOCUMENTARI
concorso
LLUMS
Spagna 2011 – Colore 26’

• Regia Direction | Jorge Yùdice Santi Gimeno


• Sceneggiatura Screenplay | Jorge Yùdice Rebeca Gòmez
• Fotografia Cinematography | Ivàn Rubio Reinaldo Ribeiro
• Montaggio Editing | Santi Molina Carlos Lòpez
• Scenografia Art Direction | Emi Martìnez Alicia Lorente
• Musica Music | Truffle Nacho Loriente
(Ibrah Pedernera Alberte Montes
e Marc Martìnez Nadal) Izaskun Martìnez
• Interpreti Cast | Isaìas Antolìn Pedro Moya
Jordi Araz Juanna Vapro
Alfons Bayard • Produzione Production | Televisio de atalunya (TV3)
Miriam Camacho • Distribuzione Distribution | Televisio de atalunya (TV3)
Pol Fernàndez • Location | Barcellona (Spagna)
Ramòn Garrido

[Sinossi] [Synopsis]
Si sta facendo buio. Le luci dei lampioni comincia- It’s getting dark. The city lights are coming on.
no a illuminare la città. “Llums” sono piccole sto- “Llums” are small, everyday stories that cross
rie quotidiane che attraversano una notte la città over one night in the city of Barcelona. A very
di Barcellona. Una notte tranquilla in cui i perso- quiet night where the character seem to wan-
naggi sembrano vagare senza sapere cosa riserva der through it without knowing what their
il loro destino. Alcuni personaggi finiscono le loro fate. Some characters end their stories, some
storie, altri arriveranno solo a metà strada e altri only go half way and others begin a new one.
ne inizieranno una nuova. Una panoramica di An overview of a night on the town ending at
una serata in città che termina all’alba. dawn.

Contatti Contact Nome | Pol Sannicolàs mail | polproduccion@hotmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 71


MARE CHIUSO DOCUMENTARI
concorso D
Italia 2012 – Colore 62’

• Regia Direction | Andrea Segre Roman Amore


Stefano Liberti Jemal Mohammed Omer
• Sceneggiatura Screenplay | Andrea Segre Bekit Saleh Okud
Stefano Liberti Shishay Tesfay
• Fotografia Cinematography | Matteo Calore Tedros Ojbay
Simone Falso Gedey Bahlbi
Andrea Segre Nathael Tedros
• Montaggio Editing | Sara Zavarise Yoel Ted
• Musica Music | Piccola Bottega Baltazar • Produzione Production | ZaLab
• Interpreti Cast | Ermias Berhane • Distribuzione Distribution | ZaLab
Omer Ibrahim • Location | Italia, Tunisia

[Sinossi] [Synopsis]
Tra il maggio 2009 e il 2010 diverse centinaia di Since March 2011, after the outbreak of Libyan
migranti africani intercettati nel canale di Sicilia War, many African migrants and refugees
sono stati respinti in Libia, in seguito agli accordi escaped from the country. Many had been pre-
tra Gheddafi e Berlusconi, con cui tutte le barche viously pushed back by Italy as a result of an
dei migranti venivano ricondotte in territorio libi- agreement signed by Berlusconi and Gaddafi
co, dove la polizia esercitava varie forme di abusi in 2009. Since then, all migrants intercepted at
e di violenze. Nel marzo 2011 con lo scoppio della sea by the Italian navy were forcibly returned
guerra in Libia, migliaia di migranti africani sono to Libya, where they have been exposed to any
scappati. Un documentario che fa luce, sulla base kind of abuses by local police. Our documenta-
delle testimonianze dirette, sulle violazioni com- ry film project aims to tell the unknown side of
messe dall’Italia ai danni di persone indifese e in this story. We met African refugees and their
cerca di protezione. interviews will constitute the main part of the
documentary.

Contatti Contact Nome | Sara Shokry mail | distribuzione@zalab.org

72
PER NOI IL CINEMA
D DOCUMENTARI
concorso
ERA "PROIBITO"
Italia 2011 – Colore 30’

• Regia Direction | Sergio Naitza • Interpreti Cast | Mario Monicelli


• Sceneggiatura Screenplay | Sergio Naitza Ansano Giannarelli
• Fotografia Cinematography | Luca Melis Nino Pittalis
• Montaggio Editing | Davide Melis Angela Carta
• Musica Music | Classica Johannes Brahms Giommaria Sanna
Angela Masala, e altri.
• Produzione Production | Karel
• Distribuzione Distribution | Karel
• Location | Tissi, Aggius,
Codrongianos,
Chiaramonti (SS)

[Sinossi] [Synopsis]
Anno 1954, Mario Monicelli gira in Sardegna Return to Tissi, Aggius and other places of Gal-
“Proibito”. Il poverissimo paese di Tissi è sconvol- lura where in 1954 the director Mario Monicelli
to dall’arrivo di una grande produzione cinema- shot the film “Proibito”, inspired by the novel
tografica, tutti gli abitanti sono arruolati come “La madre” by Grazia Deledda and starring
comparse. I loro ricordi, i paesaggi, i set originali Mel Ferrer, Amedeo Nazzari, Lea Massari. The
ritrovati quasi 60 anni dopo sono le tessere di un memories of the walks-on who participated
mosaico di un film sulla memoria, una pagina in the making of the film, reinforced by Mario
pubblica e privata dell’album “come eravamo”. Monicelli’s memories and by the help of the
assistant director Ansano Giannarelli evoke
landscapes and original sets, showing how
they became almost sixty years later.

Contatti Contact Nome | Luca Melis mail | info@karel.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 73


I PALLADIANI DOCUMENTARI
concorso D
Italia 2011 – Colore 53’

• Regia Direction | Guido Cerasuolo • Produzione Production | Mestiere Cinema


Andrea Prandstraller Vicenza è
• Sceneggiatura Screenplay | Guido Cerasuolo Regione del Veneto
Alex Luria • Distribuzione Distribution | Run For TV UK
Andrea Prandstraller • Location | Italia (Vicenza, Venezia,
• Fotografia Cinematography | Giovanni Andreotta Treviso)
• Montaggio Editing | Tomas De Marchi Palestina

[Sinossi] [Synopsis]
Un viaggio straordinario nel Veneto, per conosce- An extraordinary journey through the Veneto
re chi ha la fortuna di vivere o lavorare nelle case Region, italy, to meet those who have the good
disegnate da Andrea Palladio, l’architetto più imi- luck to live or work in the villas designed by An-
tato al mondo. Incontriamo professori, contadini, drea Palladio, the most imitated architect in
nobili e custodi, persone un po’ speciali che ab- the world. We meet professors, farmers, noble
biamo voluto chiamare “I Palladiani”. people and custodians, people somewhat spe-
cial, whom we like to call “The Palladians”.

Contatti Contact Nome | Guido Cerasuolo – Mestiere Cinema mail | guido@mestierecinema.it

74
D DOCUMENTARI
concorso
VOI SIETE QUI - YOU ARE HERE
Italia 2011 – Colore 85’

• Regia Direction | Francesco Matera • Interpreti Cast | Angelina Chavez


• Sceneggiatura Screenplay | Alessandro Boschi Alberto Crespi ed altre
Alberto Crespi autorevoli ed amichevoli
• Fotografia Cinematography | Christian Yari Schembri partecipazioni
• Montaggio Editing | Igor Molino Padovan • Produzione Production | Dario Formisano per
• Musica Music | Simone Santini Eskimo
• Distribuzione Distribution | On the docks
• Location | I luoghi di Roma
resi famosi dal cinema

[Sinossi] [Synopsis]
Voi siete qui è un road movie metropolitano nel You Are Here is a metropolitan road movie
corso del quale si attraversa la città di Roma alla which explores the city of Rome in search of
ricerca di molti suoi luoghi resi famosi dal cinema the many sites that were made famous by
italiano. Per rivedere le immagini di quei film, e great Italian films. Viewing the images of tho-
magari parlarne con qualcuno dei protagonisti. se films once again and sometimes speaking
Per verificare quanto e come la città sia cambiata. about them with the protagonists. Verifying
Per testimoniare come il cinema abbia finito col to what extent the city has changed. Witnes-
diventare il grande cronista della vita di Roma. sing how Italian cinema has ended up beco-
ming the great chronicler of life in Rome.

Contatti Contact Nome | Eskimo srl mail | info@eskimoweb.it telefono | 065578442

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 75


76
$PSUPNFUSBHHJ
JODPODPSTP

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 77


ANONIMOS CORTOMETRAGGI
concorso C
Spagna, Italia 2011 – Colore 9’

• Regia Direction | Félix Llorente • Interpreti Cast | María Pedroviejo


• Sceneggiatura Screenplay | Daniele Defranceschi Daniele Defranceschi
• Fotografia Cinematography | Félix Llorente • Produzione Production | Maria Pedroviejo Redondo
• Montaggio Editing | Félix Llorente • Distribuzione Distribution | Cipó Company
• Scenografia Art Direction | Félix Llorente • Location | Venice, Veneto, Italia
María Pedroviejo
• Musica Music | Santiago Capote

[Sinossi] [Synopsis]
Due persone per ogni altro aspetto di Venezia: un Two people look for each other in Venice: a
labirinto di strade, ponti e canali di acqua. labyrinth of streets, bridges and water canals.

Contatti Contact Nome | Maria Pedroviejo Redondo - Cip Company Sl mail | mariapedroviejo@gmail.com

78
C CORTOMETRAGGI
concorso
IL BANDO
Italia 2011 – Colore 15’

• Regia Direction | Gianluca Sportelli • Interpreti Cast | Teodosio Barresi


• Sceneggiatura Screenplay | Gianluca Sportelli Dino Abbrescia
• Fotografia Cinematography | Federico Annicchiarico Paolo De Vita
• Montaggio Editing | Chiara Griziotti Franco Ferrante
• Scenografia Art Direction | Giampietro Preziosa Dante Marmone
• Musica Music | Roberto Re David • Produzione Production | Apulia Film Commission
Pierpaolo Verga • Distribuzione Distribution | Apulia Film Commission
• Location | Ostuni (BR)
Polignano a Mare (BA)

[Sinossi] [Synopsis]
Gianluca Sportelli, giovane filmaker pugliese, ha Gianluca Sportelli is a young Apulian filmma-
vinto il bando “Progetto Memoria” dell’Apulia ker who won the “Progetto Memoria” prize of
Film Commission. Dovrà quindi realizzare il suo the Apulia Film Commission. He is supposed to
documentario andando ad intervistare alcuni im- make his documentary film interviewing some
portanti personaggi pugliesi deceduti. Per questo of the most important passed-away Apulian
motivo, per prima cosa, chiede un aiuto a San Pie- characters. For this reason, firstly, he asks St.
tro che si dimostra entusiasta all’idea e dà il suo Peter’s for help, who proves to be enthusiastic
appoggio. L’indomani Gianluca inizia a girare. La about the idea and gives his support. The day
prima persona da intervistare è Vittorio Bodini. after Gianluca starts to shoot. The first person
Tutto sembra pronto ma all’ultimo momento to be interviewed is Vittorio Bodini. Everything
salta il fonico. seems ready but at the last moment the sound
stops working.

Contatti Contact Nome | Massimo Modugno mail | massimo.modugno@apuliafilmcommission.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 79


LA CASA DEI TRENTA RUMORI CORTOMETRAGGI
concorso C
Italia 2011 – Colore 7’

• Regia Direction | Diego Monfredini • Interpreti Cast | Domenico Sabella,


• Sceneggiatura Screenplay | Diego Monfredini Federica Naso
• Fotografia Cinematography | Diego Monfredini Rino Sabella
• Montaggio Editing | Diego Monfredini Maria Rosa Cacciatore
• Scenografia Art Direction | Diego Monfredini • Location | Sicilia:
• Musica Music | Brani originali composti riserva dello zingaro,
per la colonna sonora: scopello, castellammare
“Mirrors” (Caretaker) del golfo,castello di inici
“Tema di Uchisar” (Bulent
Ozmen)

[Sinossi] [Synopsis]
La casa dei trenta rumori è la culla di un moto La casa dei trenta rumori is the birthplace of a
perpetuo: l’attesa infinita di un ritorno che deve perpetual motion: the endless waiting for a re-
arrivare per forza dal mare. L’Eterno Ritorno. turn that must arrive necessarily from the sea.
The Eternal Return.

Contatti Contact Nome | Diego Monfredini mail | dieceux@hotmail.it

80
DAMIANO. AL DI LÁ DELLE
C CORTOMETRAGGI
concorso
NUVOLE INIZIANO I SOGNI
Italia 2012 – Colore 15’

• Regia Direction | Giovanni Virgilio • Interpreti Cast | Alessio Vassallo


• Sceneggiatura Screenplay | Giovanni Virgilio Uriele Giambra
• Fotografia Cinematography | Giuseppe Consales Ignazio Barcellona
• Montaggio Editing | Bruno Urso Rosaria Russo
Fabrizio Urso Gianluca Martignetti
• Scenografia Art Direction | Andrea Salomon • Produzione Production | Giovanni Virgilio
• Musica Music | Giuliano Fondacaro • Distribuzione Distribution | Elenfant distribution
• Location | Sicilia

[Sinossi] [Synopsis]
Sicilia, 1992. Damiano, un bambino di nove anni, Sicily, 1992. Damiano, a nine years old boy,
vive attraverso i suoi attenti occhi le stragi e gli lives through his alert eyes the mafia’s mas-
attentati mafiosi di quegli anni. Le difficoltà del sacres and attacks of those years. The father’s
padre nel trovare lavoro, l’uccisione del suo mae- difficulties in finding work, the killing of his
stro, mentore e amico ma anche audace giornali- teacher, mentor and friend, but also daring
sta messo a tacere dalla mafia e il tragico assassi- reporter killed by the mafia and the tragic as-
nio del giudice Giovanni Falcone fanno rifugiare sassination of judge Giovanni Falcone make
Damiano nei sogni, unico spiraglio per evadere Damiano refuge in dreams, the only ray of
dalla desolante realtà in cui vive. hope to escape from the bleak reality in which
he lives.

Contatti Contact Nome | Giovanni Virglilio mail | elenfantdistribution@gmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 81


Senza titolo-1 17/05/2011 11.38.54

ELMA PARK TERME


CENTRO BENESSERE
Via Vittorio Emanuele, 57
Isola d'Ischia
tel: +39081994122
fax: +39081994253
www.hotelelma.it
info@hotelelma.it

ELMA PARK TERME


L'Elma Park Terme è situato all'interno di un Sono a disposizione degli ospiti la piscina termale
ampio parco privato posto sulla collina di San con doccia cervicale, la piscina idromassaggio, la
Pasquale a soli 400 mt dal mare in una posizio- vasca kneipp, la doccia emozionale, la piscina
ne panoramica privilegiata. E' affacciato sul esterna con solarium attrezzato, il centro fitness.
pittoresco porticciolo di Casamicciola Terme,
abbracciato dal mare cristallino con, alle
spalle, il Monte Epomeo. L'Elma Park Terme
dispone di un moderno centro Termale
convenzionato A.S.L. Per cure inalatorie e
fangoterapiche. Presso il centro benessere,
luogo ideale per favorire il totale recupero
psico-fisico in piena armonia con la natura, si
potrà trarre enorme giovamento grazie a
trattamenti mirati con prodotti ricchi di
oligoelementi.

82
THE END OF THE WORLD
C CORTOMETRAGGI
concorso
KRAJOT NA SVETOT
Macedonia 2011 – Colore 20’

• Regia Direction | Jani Bojadzi • Interpreti Cast | Meto Jovanovski


• Sceneggiatura Screenplay | Jani Bojadzi Vlado Jovanovski
• Fotografia Cinematography | Aleksandar Karpuzovski Dragana Milenkovska
• Montaggio Editing | Jani Bojadzi • Produzione Production | Tihomir Spirovski
• Scenografia Art Direction | Tihomir Spirovski Jani Bojadzi
• Musica Music | Goran Trajkovski • Distribuzione Distribution | Orion Production
• Location | Macedonia

[Sinossi] [Synopsis]
In tempi di grande siccità, padre e figlio sono alla In times of great drought, ? Father and ? Son
ricerca di acqua con una forca di legno, una vec- are searching for water using wooden crotch,
chia tradizione macedone. Al posto dell’acqua, an old Macedonian tradition. But instead of
scopriranno uno strano cavo d’oro. Anche se il pa- water, they’ll discover a strange golden cable.
dre si oppone, il figlio taglierà il cavo che fornisce Even though the Father opposes, the Son will
energia alle stelle e alla luna, e queste si spegne- cut off the cable that energizes the stars and
ranno. Sta iniziando a piovere.. the moon, and they will turn off. It’s starting
to rain.

Contatti Contact Nome | Jani Bojadzi mail | janibojadzi@yahoo.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 83


ENMESH - AMBITIOUS CORTOMETRAGGI
concorso C
Russia 2011 – Colore 21’

• Regia Direction | Ainur Askarov • Interpreti Cast | Galimyan Mambetov


• Sceneggiatura Screenplay | Ainur Askarov Regina Tualbaeva
Leonid Korin Gazinur Askarov
• Fotografia Cinematography | Timur Ganeev • Produzione Production | Ivan Lopatin
• Montaggio Editing | Aleksandr Snadin Leevandia Entertainment
• Scenografia Art Direction | Eduard Basareev • Distribuzione Distribution | Ivan Lopatin
• Musica Music | Yulay Tauylbaev Leevandia Entertainment
• Location | Bashkortostan, Russia

[Sinossi] [Synopsis]
L’evento principale in questa cittadina è una The main event in this village is a weekly film
rassegna settimanale di film presso il centro ri- show at the local recreation center. The main
creativo locale. Il personaggio principale è una character is a passionate fan of Indian films.
fan appassionata di film indiani. Ma non è così But it’s not that easy to get through to the
facile riuscire a vedere la proiezione del suo film screening of your favorite film.
preferito.

Contatti Contact Nome | Daria Kazakova mail | mir.festivals@gmail.com

84
C CORTOMETRAGGI
concorso
LIVE RADIO
Italia 2011 – Colore 12’

• Regia Direction | Giorgio Galieti • Interpreti Cast | Ernesto di Giorgio


• Sceneggiatura Screenplay | Giorgio Galieti • Produzione Production | doctor Movie
• Fotografia Cinematography | Francesco Casarin di Giorgio Galieti
• Montaggio Editing | Matteo Callegaro • Location | Wiseguys music syndacate
Giorgio Galieti
• Scenografia Art Direction | Daniele Capobianco
• Musica Music | Red Stripes, Bestierare,
Kaotici

[Sinossi] [Synopsis]
Live Radio, programma radiofonico in onda tutte Live Radio is a radio program broadcasted eve-
le notti. Circondata da una metropoli che dorme, ry night. Surrounded by a sleeping metropolis,
la radio si riscopre come punto d’incontro: un the radio rediscovers itself as a meeting point:
mezzo dove poter dar voce alle proprie opinioni. a means where to give voice to one’s opinions.

Contatti Contact Nome | Giorgio Galietti mail | info@doctormovieposse.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 85


OROVERDE CORTOMETRAGGI
concorso C
Italia 2012 – Colore 18’

• Regia Direction | Pierluigi Ferrandini • Interpreti Cast | Rebecca Metcalf


• Sceneggiatura Screenplay | Pierluigi Ferrandini Marco Lecciso
• Fotografia Cinematography | Filippo Silvestris • Produzione Production | Dionysia Film srl
• Montaggio Editing | Maurizio Baglivo • Distribuzione Distribution | Dionysia Film srl
• Scenografia Art Direction | Dionisia Cirasola • Location | Tricase
• Musica Music | Officina Zoè Copertino
A.C.Villani Arnesano (Lecce)

[Sinossi] [Synopsis]
Tricase,1935 – L’apprendistato della tredicenne Bianca Tricase, 1935 – The apprenticeship of the thir-
Panarese come operaia tabacchina e il suo amore per teen-year-old Bianca Panarese as tobacconist
il fratello Pietro, ucciso durante le proteste del 15 mag- and her love for his brother Pietro, killed during
gio contro il trasferimento del consorzio A.C.A.I.T. the 15th May protests against A.C.A.I.T. consor-
Tricase, 2011 – Bianca Panarese ha 88 anni. Questa tium relocation.
storia è liberamente ispirata ai suoi racconti. Tricase, 2011 – Bianca Panarese is 88. This story
is freely inspired by her tales.

Contatti Contact Nome | Dionisia Cirasola mail | dionysiafim@gmail.com

86
C CORTOMETRAGGI
concorso
STRATA 'A FOGLIA
Italia 2012 – Colore 13’

• Regia Direction | Aldo Rapè • Interpreti Cast | Salvatore Riccobene


• Sceneggiatura Screenplay | Aldo Rapè Said Moqran
• Fotografia Cinematography | Enzo Piglionica Salvatore Cannistraci
• Montaggio Editing | Enzo Piglionica Esther Andaloro
• Scenografia Art Direction | Vittorio d’Atri • Produzione Production | Assoc. Primaquinta
• Musica Music | Alessandra Ristuccia e camera commercio CL
Nafs Al Dahib • Distribuzione Distribution | Assoc. Primaquinta
• Location | Centro storico
di Caltanissetta
e mercato storico
di Caltanissetta

[Sinossi] [Synopsis]
Una storia di amicizia e di integrazione sullo A story of friendship and integration in the
sfondo di un mercato storico siciliano. Totò e background of an historical Sicilian market.
Said, due bimbi di diverse culture e la loro corsa Totò and Said, two kids of different cultures
contro la miseria sulla piccola strada del mercato and their race against poverty on the city mar-
cittadino, la “strata a’ foglia”. ket narrow road, the “strata a’foglia”.

Contatti Contact Nome | Aldo Rapè mail | primaquinta@yahoo.it; aldorape@yahoo.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 87


HOTEL GRAZIA, CIRCONDATI DI BENESSERE!

Via Borbonica, 2 - Lacco Ameno


Isola d'Ischia (Na) Italia
Booking 081 99 43 33
88 www.hotelgrazia.it
info@hotelgrazia.it
!

-PDBUJPO
OFHBUB

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 89


LA CROCIERA
DELLE BUCCE DI BANANA DOCUMENTARI
location negata D
Italia, Francia 2012 – Colore 21’

• Regia Direction | Salvo Manzone • Interpreti Cast | Aimée Carmoz


• Fotografia Cinematography | Luca Casavola Bartolo Mandarano
• Sceneggiatura Screenplay | Salvo Manzone Calogero Arcidiacono
• Montaggio Editing | Salvo Manzone Mario Cincotta
Gabriele Galligani Francesco Scibilia
• Musica Music | Pietro Palazzo • Produzione Production | EPINOIA - Salvo Mazone
• Distribuzione Distribution | EPINOIA - Salvo Mazone
• Location | Stromboli

[Sinossi] [Synopsis]
Nonostante i suoi ottant’anni, Aimée, francese di Aimée, an old French lady, fights since many
nascita ma siciliana di adozione, si batte da anni years for a good waste management in Strom-
per una corretta gestione dei rifiuti a Stromboli. boli, little Sicilian island which presents the
Nell’isoletta eoliana emerge come la volontà dei same dynamics of the whole Italy. The go-
cittadini basterebbe per attuare la raccolta diffe- odwill of citizens could permit to make the
renziata e il compostaggio domestico, ma la po- waste separation and the compost, but poli-
litica preferisce creare il problema dei rifiuti per tics prefer creating the waste problem in order
chiedere finanziamenti. La piccola storia locale to rise funds. So the little history of Aimée and
diventa emblematica delle dinamiche italiane. Stromboli becomes emblematic.

Contatti Contact Nome | Salvo Manzone mail | salvo@epinoia-prod.com

90
D DOCUMENTARIO
Location Negata
HOMBRE MÁQUINA
Bangladesh 2011 – Colore 15’

• Regia Direction | Roser Corella • Produzione Production | Sanim Fahad Ameen


Alfonso Moral • Distribuzione Distribution | Roser Corella
• Sceneggiatura Screenplay | Roser Corella • Location | Bangladesh
Alfonso Moral
• Fotografia Cinematography | Alfonso Moral
• Montaggio Editing | Roser Corella

[Sinossi] [Synopsis]
Una riflessione sulla modernità e sullo sviluppo A reflection on modernity and global deve-
globale. Uomini come macchine. L’uso della forza lopment. Men as machines. The use of human
fisica umana per eseguire lavori nel XXI secolo. Il physical force to perform work in the XXI cen-
film si svolge nella capitale del Bangladesh, dove tury. The film takes place in the capital of Ban-
gli “uomini macchina” eseguono vari lavori fisici, gladesh, where the “machine men” execute
una massa di milioni di persone che diventano la different physical works, a mass of millions of
forza trainante della città. people who become the driving force behind
the city.

Contatti Contact Nome | Roser Corella mail | roser.corella@gmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 91


(R)ESISTENZA DOCUMENTARI
location negata D
IItalia / Olanda 2011 – Colore 72’

• Regia Direction | Francesco Cavaliere • Produzione Production | Glebbeek | Cavaliere


• Sceneggiatura Screenplay | Francesco Cavaliere • Distribuzione Distribution | http://marthaproduction
• Fotografia Cinematography | Alessandro Nucci .weebly.com
• Montaggio Editing | Giuseppe Lo Fiego • Location | Scampia (NA)
Marco De Stefanis
• Musica Music | Simone Giacomini
• Interpreti Cast | Aniello Manganiello
Ciro Corona
Angelo Ferrillo
Tonino Torre
Daniele Sanzone
Daniela Ruocco Terracciano
Emanuele Cerullo
Marco Pirone

[Sinossi] [Synopsis]
Otto storie di resistenza civile a Scampia, noto Eight stories of civil resistance in Scampia, the
quartiere alla periferia nord di Napoli descritto notorious suburban district of Naples as also
anche in “Gomorra” di Roberto Saviano. In un described in Roberto Saviano’s novel: “Gomor-
contesto di forte degrado sociale, criminalità e rah”. Against a backdrop of organized crime,
disoccupazione, i protagonisti raccontano la loro high unemployment and social decay, the pro-
vita e l’impegno quotidiano affinche’ il proprio tagonists tell us about their lives and the daily
quartiere diventi un posto migliore in cui vivere. struggle to make their neighborhood a better
place to live.

Contatti Contact Nome | Francesco Cavaliere mail | f_cavaliere@hotmail.com

92
C CORTOMETRAGGIO
Location Negata
DASHNAMOURE / LE PIANO
Armenia, Francia 2011 – Colore 26 ’

• Regia Direction | Levon Minasian • Interpreti Cast | Yervand Manadyan


• Sceneggiatura Screenplay | Levon Minasian Apolline Petrossian
• Fotografia Cinematography | Stephan Massis • Produzione Production | Boa Films
• Montaggio Editing | Nicolas Desmaison Cerigo Films
• Musica Music | Franz Schubert Shant TV
• Location | Gyumri, Armenia

[Sinossi] [Synopsis]
13 anni dopo il terremoto in Armenia. Una talen- 13 years after the earthquake in Armenia.
tuosa pianista orfana riceve un pianoforte. Tutta- A piano is delivered for a talented orphan pia-
via, la roulotte in cui vive è troppo piccola perché nist. However, the trailer where she lives is too
possa contenerlo. small to hold a piano.

Contatti Contact Nome | Lévon Minasian mail | leomins@yahoo.fr

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 93


ENSAYO DE UNA REVOLUCIÓN CORTOMETRAGGIO
location negata C
Spagna 2011 – Colore 30’

• Regia Direction | Pedro Sara • Produzione Production | Pedro Sara


Antonio Labajo Antonio Labajo
• Sceneggiatura Screenplay | Pedro Sara • Distribuzione Distribution | Banatu Filmak
Antonio Labajo • Location | Cádiz (Spain)
• Fotografia Cinematography | Pedro Sara
Antonio Labajo
• Montaggio Editing | Pedro Sara
Antonio Labajo
• Musica Music | El domador de medusas
Mejitanos

[Sinossi] [Synopsis]
Cadice, 15 maggio 2011. Voci e volti anonimi invadono Cadiz, May 15, 2011, anonymous faces and
luoghi pubblici per esprimere il loro sdegno, per voices recover public spaces to express their
incontrarsi ed iniziare a costruire alternative pacifiche outrage, to meet and begin to build peaceful
ad un sistema in crisi dichiarata. Persone che si alternatives to a system in crisis declared. Peo-
muovono dall’idea all’azione e ottengono un reale ple who move from idea to action and achieve
cambiamento. Un esempio locale di una rivoluzione real change. A local example of a global revo-
globale, la Rivoluzione Spagnola. lution, the Spanish Revolution.

Contatti Contact Nome | Aitor Arenas mail | info@banatufilmak.com

94
C CORTOMETRAGGIO
Location Negata
GYPSY FUNERAL
Brasile 2012 – Colore 15’

• Regia Direction | Fernando Honesko • Interpreti Cast | Germano Melo


• Sceneggiatura Screenplay | Fernando Honesko Zenilda Silva
• Fotografia Cinematography | Eduardo Piagge Sandro Soares
• Montaggio Editing | Oswaldo Santana • Produzione Production | Luiz Ferraz
• Scenografia Art Direction | Marghe Pennachi Gal Buitoni
• Musica Music | Marcos Azambuja Carol Scalice
• Distribuzione Distribution | Olé Produções
• Location | Brasile

[Sinossi] [Synopsis]
Il corto “Funeral Gypsy” , diretto da Fernando The short film “Gypsy Funeral”, directed by
Honesko e prodotto da Olé Produções, racconta Fernando Honesko and produced by Olé Pro-
la storia di Sandro, capo degli zingari, che dopo duções, tells the story of Sandro, gypsy leader,
la morte del padre durante un viaggio di gruppo who after his father’s death during a group
deve trasportare il corpo nella sua città natale trip must transport the body to his hometown
per rispondere alla richiesta della vedova, nonna to answer to the widow’s - Grandma Sara –
Sara. Fermato e portato in una stazione di poliz- request. Stopped by Officer Rangel, in a Road
zia avrà una serie di problemi legali per riuscire Police Station, Sandro faces a series of legal
ad attuare le tradizioni familiari. difficulties to completely achieve his family
traditions.

Contatti Contact Nome | Luiz Ferraz mail | luiz@oleproducoes.com.br

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 95


EL PADRE CORTOMETRAGGIO
location negata C
Spagna 2011 – Colore 8’

• Regia Direction | Patricia Venti García • Interpreti Cast | Adriana Rubiano


• Fotografia Cinematography | Arantxa Echevarria como Kristine
• Montaggio Editing | Patricia Venti García Roberto Rey como
• Scenografia Art Direction | Alfonso Peñas Lucas Adolf Graber
• Musica Music | David Alonso Garzón Angela Arroyo como
Adolescente, Robert
• Produzione Production | Patricia Venti García

[Sinossi] [Synopsis]
Kristine, una signora di 43 anni, ritorna nello Kristine, a 43 year old woman, returns to the
scantinato in cui il padre la imprigionò per 24 basement where her father had her impri-
anni. L’evento farà riemergere dal passato dolo- soned for 24 years. The event will bring back
rosi ricordi che la porteranno ad affrontare delle painful memories from her past, which will
esperienze mai del tutto superate. confront her with experiences that she has ne-
ver successfully overcome.

Contatti Contact Nome | Patricia Venti Garcia mail | venti.producciones@gmail.com

96
C CORTOMETRAGGIO
Location Negata
VIRGEN NEGRA
Spagna 2011 – Colore 20’

• Regia Direction | Raùl de la fuente • Produzione Production | Kanaki Films


• Sceneggiatura Screenplay | Raùl de la fuente • Distribuzione Distribution | Banatu Filmak
• Fotografia Cinematography | Raùl de la fuente • Location | Mozambique
• Montaggio Editing | Raùl De La Fuente
• Musica Music | Mikel Salas

[Sinossi] [Synopsis]
‘La Vergine Nera’, un tesoro prezioso. In Mozambi- ‘Black Virgin’, a precious treasure. In Mozam-
co, la vita sessuale di molte donne inizia quando bique, the sexual life of many women begins
sono costrette a sposarsi all’età di 10 anni. O con gli when they are forced to marry at the age of
abusi sessuali nelle scuole. Credenze della tradizio- 10. Or with sexual abuse in schools. Traditio-
ne, come quella dell’AIDS che si può curare avendo nal beliefs like AIDS cures having sexual inter-
un rapporto sessuale con una vergine. Le donne si course with a virgin. Later on, they will face
troveranno ad affrontare anche gravidanze conse- too consecutive pregnancies and polygamy:
cutive e la poligamia: essere la seconda, terza, quar- second, third, fourth wife of their husband.
ta moglie del proprio marito. Aborti tradizionali Traditional abortions made with roots, too
eseguiti con radici, troppo spesso cause di morte often cause maternal death.
materna.

Contatti Contact Nome | Aitor Arenas mail | info@banatufilmak.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 97


98
4DFOBSJ


ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 99


APPARTAMENTO AD ATENE LUNGOMETRAGGIO
scenari L
Italia 2011 – Colore 95’

• Regia Direction | Ruggero Dipaola • Interpreti Cast | Laura Morante


• Sceneggiatura Screenplay | Heidrun Schleef Richard Sammel
Ruggero Dipaola Gerasimos Skiadaresis
Luca De Benedittis • Produzione Production | L’Occhio e la Luna
• Fotografia Cinematography | Vladan Radovic • Distribuzione Distribution | FilmExport Group
• Montaggio Editing | Roberto Missiroli • Location | Cinecittà
• Scenografia Art Direction | Luca Servino Puglia
• Musica Music | Enzo Pietropaoli Atene

[Sinossi] [Synopsis]
Nel 1943, ad Atene, un appartamento viene requi- In 1943, in Athens, a flat has been requisitio-
sito per ospitare un ufficiale tedesco. Nell’appar- ned to host a German officer. In the flat live
tamento vivono gli Helianos, una coppia di mezza the Helianos, a middle-aged couple who used
età un tempo agiata. Con l’arrivo del capitano to be well-off. But when captain Kalter arri-
Kalter, gli Helianos si sottomettono, remissivi. ves, everything is whipped out. They are now
Sono servi, senza altra identità. La volontà del servants, without other identity than their ac-
dio-soldato è il loro unico assillo. Poi, di colpo il quiescence. The god-soldier’s will is their only
padrone parte per la Germania, e i servi scoprono nag. Then, suddenly the tyrant leaves for Ger-
che la libertà non ha alcun senso. Quando Kalter many and the servants discover that freedom
torna, è cambiato: più gentile, indulgente. does not make any sense. When Kalter comes
back he has changed: he is kinder and indul-
gent, a disorientating indulgence.

Contatti Contact Nome | Ruggero Dipaola mail | locchioelaluna@libero.it

100
L LUNGOMETRAGGIO
scenari
NON ME LO DIRE
Italia 2012 – Colore 90’

• Regia Direction | Vito Cea Gianni Ciardo


• Sceneggiatura Screenplay | Antonio De Santis Franco Paltera
• Fotografia Cinematography | Antonello Emidi • Produzione Production | Idea Comunicazione
• Montaggio Editing | Antonio Siciliano e Spettacolo Soc. Coop.
• Scenografia Art Direction | Francesco Scandale • Distribuzione Distribution | Bolero Film
• Musica Music | Gianni Ciardo • Location | Sant’Agata di Puglia
Daniela Desideri Margherita di Savoia
Folkabbestia “Le saline” Fasano
• Interpreti Cast | Uccio De Santis Cisternino
Mia Benedetta Masseria Mavù
Nando Paone Teatro Petruzzelli di Bari
Aylin Prandi Teatro Verdi Martina Franca
Antonella Genga Teatro Curci Barletta
Umberto Sardella Sevelletri
Brando Rossi Aeroporto di Brindisi
Piero De Lucia Locorotondo

[Sinossi] [Synopsis]
Il comico Lello Morgese, direttore di una com- The comedian Lello Morgese, director of a
pagnia teatrale in tournée, viene lasciato dalla troupe on tour, was left by his wife Silvia, ti-
moglie Silvia, stanca di lui e pensa di rimediare red of him, and he plans to remedy by quitting
lasciando il lavoro. Ma questa sua decisione lo ri- his job. But this decision will make him get
durrà in depressione, perdendo l’autostima. Uno depressed and lose his self-esteem. A psychia-
psichiatra gli prescrive una cura bizzarra: ritrove- trist prescribes him a bizarre treatment: he will
rà l’entusiasmo attraverso l’affetto dei suoi fans. find again the enthusiasm thanks to his fans’
Lello compie, allora, un viaggio alla ricerca dei suoi affection. So Lello starts a journey in search of
sostenitori ritrovando se stesso, un viaggio che lo his fans and rediscovers himself that will lead
porterà ad un incontro inatteso. him to an unexpected encounter.

Contatti Contact Nome | Bolero Film mail | bolero.film@gmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 101


RISTABBANNA LUNGOMETRAGGIO
scenari L
Italia 2011 – Colore 87’

• Regia Direction | Gianni Cardillo • Interpreti Cast | Ben Gazzara


Daniele de Plano Tiziana Lodato
• Sceneggiatura Screenplay | Gianni Cardillo Talvo li Causi
Daniele de Plano • Produzione Production | Fastrewind
Mattia Betti • Distribuzione Distribution | Indicinema
• Fotografia Cinematography | Giorgio Fantini • Location | Saline Marsala / Mothia
• Montaggio Editing | Michele Tagliabue
• Scenografia Art Direction | Mike Galimberti
• Musica Music | Roy Paci

[Sinossi] [Synopsis]
Natale, uno storico di Marsala, a cui gli è rimasta Natale, an old salter of Marsala, has only his
solo la nipote Rosina, partita molti anni fa per gli granddaughter Rosina, who left many years
USA col sogno di fare l’attrice. Per rivederla, Nata- ago for the USA with the dream f becoming
le decide di registrare dei filmati ma un ladro gli an actress and she never came back. To see
sottrae la telecamera. Il figlio del ladro la riporta her again, Natale decides to film some videos
e Natale gliela regala a patto che lo aiuti a realiz- to raise her nostalgia. But a thief steals his ca-
zare i filmati. Alla morte di Natale Rosina ritorna mera. The thief’s son brings it back to Natale
dall’America e si trova a fare i conti col proprio who decides to give it to the boy as a present
passato e con le radici che aveva rabbiosamente provided that he helps Natale making his vide-
reciso. os. When Natale dies, Rosina comes back from
America and she has to deal with her own past
and with the roots she had angrily cut off.

Contatti Contact Nome | Gianni Cardillo mail | gianni.cardillo67@gmail.com

102
L LUNGOMETRAGGIO
scenari
SA GRÀSCIA
Italia 2011 – Colore 71’

• Regia Direction | Bonifacio Angius • Interpreti Cast | Giuseppe Mezzettieri


• Sceneggiatura Screenplay | Bonifacio Angius Francesca Niedda
Stefano Deffenu Stefano Deffenu
Gianni Tetti Daniele Marrosu
Marina Satta • Produzione Production | U.C.I.
• Fotografia Cinematography | Bonifacio Angius • Distribuzione Distribution | distribuzione indip.
• Montaggio Editing | Gavino Tilocca • Location | Sardegna (Ploaghe)
• Scenografia Art Direction | Pierpaolo Luvoni
• Musica Music | Carlo Doneddu

[Sinossi] [Synopsis]
In una Sardegna antica, ricca di ninna nanne e In an ancient Sardinia, rich in lullabies and
di filastrocche, Antoneddu, un bambino di dieci nursery rhymes, Antoneddu, a ten-year-old
anni, cammina sulle strade ed i sentieri di un child, walks in the street and lanes of a magic
mondo magico, per raggiungere la chiesa del world to get to the church of the saint who
santo che gli ha “salvato la vita”, gli ha fatto “Sa “saved his life” , who made him “Sa Grascia”.
Grascia”. Lungo il viaggio, i viottoli bianchi e pol- Along the route, the white and dusty paths are
verosi sono popolati da personaggi dolci e bizzar- populated by sweet and bizarre characters, by
ri, da buffi vagabondi intrappolati in una realtà funny tramps trapped in a confused and con-
confusa e contraddittoria, dove il bene e il male si tradictory reality where good and evil mix in a
mescolano in un’armonia malinconica e surreale. melancholic and surreal harmony.

Contatti Contact Nome | Bonifacio Angius mail | bonifacioangius@gmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 103


LA SOMBRA DEL SOL LUNGOMETRAGGIO
scenari L
Spagna 2011 – Colore 105’

• Regia Direction | David Blanco • Interpreti Cast | Pep Cortés


• Sceneggiatura Screenplay | Kiko Moreno Bruno Bergonzini
Karina Zarfino • Produzione Production | David Blanco
David Blanco Batea Films, S.L.
• Fotografia Cinematography | José Luis Bernal • Distribuzione Distribution | Urban Films, S.L.
• Montaggio Editing | David Blanco • Location | Barcellona
• Scenografia Art Direction | Eva Torres
• Musica Music | Pascal Comelade

[Sinossi] [Synopsis]
Claudio e Pelé, due senzatetto di Barcellona, Claudio and Pelé, two homeless men from Bar-
preparano uno spettacolo di strada. Insieme, in- celona, prepare a street show. Together, they
traprenderanno un viaggio di amicizia tra luci e will start a journey of a friendship between
ombre nel mezzo della grande città. light and shadows in the middle of the big city.

Contatti Contact Nome | David Blanco mail | davidblancoga@yahoo.es

104
ZIO ANGELO E
L LUNGOMETRAGGIO
scenari
I TEMPI MODERNI
Italia 2011 – Colore 86’

• Regia Direction | Daniele Chiariello • Interpreti Cast | Angelo Lopardo


• Sceneggiatura Screenplay | Daniele Chiariello Carmine Caputo
• Fotografia Cinematography | Daniele Chiariello Franco Ferro
Pasquale Lopardo Loredana Scaffa
• Montaggio Editing | Daniele Chiariello • Produzione Production | Zork Digital Planet
• Scenografia Art Direction | Giuseppe Di Leo • Location | Brienza (Pz)
• Musica Music | Daniele Chiariello Ricigliano (Sa)
Buccino (Sa)
Caggiano (Sa)
Polla (Sa)
Salerno - Pontecagnano (Sa)

[Sinossi] [Synopsis]
Su una montagna che domina un piccolo paesino Zio Angelo lives on a mountain which domi-
della Lucania, vive Zio Angelo. 84 anni, vedovo, nates a small town of Lucania. He is an eigh-
un’unica figlia trasferitasi nel Nord. La sua casa, a ty-four-year-old widower who has only one
1.400 metri d’altitudine, non è un antidoto a quel- daughter who moved to North. His house, at
la modernità che pare penetrare continuamente 1,400 metres of altitude, is not an antidote to
nel ristretto orizzonte nel quale si svolge l’esisten- that modernity which seems to penetrate con-
za quotidiana di Zio Angelo. Zio Angelo, come un stantly in the narrow horizon of Zio Angelo’s
moderno Don Chisciotte, cercherà a suo modo di daily existence. Zio Angelo, as a modern Don
combattere il nuovo che inesorabile avanza. Chisciotte, will try to fight against the new that
goes inexorably forward.

Contatti Contact Nome | Daniele Chiariello mail | danielechiariello@me.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 105


148 STEFANO MOSTRI
D DOCUMENTARI
scenari
DELL'INERZIA
Italia 2011 – Colore 63’

• Regia Direction | Maurizio Cartolano • Interpreti Cast | Claudio Santamaria


• Sceneggiatura Screenplay | Maurizio Cartolano • Produzione Production | Simona Banchi
• Fotografia Cinematography | Francesco Pennica e Valerio Terenzio
• Montaggio Editing | Erika Manoni per Ambra Group
• Musica Music | Riccardo Giagni • Location | Roma
Carcere le nuove torino

[Sinossi] [Synopsis]
Il 22 ottobre 2009 Stefano Cucchi muore a 31 On October 22, 2009 Stefano Cucchi died at
anni, nel Reparto di Medicina Protetta dell’Ospe- the age of 31, in the protected wing of Rome’s
dale Sandro Pertini di Roma, sei giorni dopo il suo Sandro Pertini Hospital, six days after his ar-
arresto. Il documentario è un nuovo tentativo di rest. The documentary is an exposé of the
denuncia attraverso le numerose testimonianze, Cucchi case, this is not only a thorough work
soprattutto quelle della famiglia Cucchi. Stefano of ideal indemnification, as the film clearly
Cucchi è morto “di carcere”. Nel mese di ottobre shows italian citizen at the hands of the poli-
2009 nei penitenziari italiani erano già morte 147 ce. It is first biography that speaks to everyone,
persone, un’incidenza impressionante a cui oggi about a young man against his destiny. My-
non pare esserci soluzione. riad testimony, cinematic photography and
effective, make this a must-see documentary.

Contatti Contact Nome | Simona Banchi mail | Gruppo Ambra - sbanchi@gmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 107


L'ANGELO DI ALFREDO DOCUMENTARI
scenari D
Italia 2011 – Colore 54’

• Regia Direction | Fabio Marra • Interpreti Cast | Angelo Licheri


• Sceneggiatura Screenplay | Fabio Marra e altri protagonisti della
• Fotografia Cinematography | Arturo Barbuto tragedia di Vermicino
• Montaggio Editing | Fabio Marra • Produzione Production | Quadra Film
Carmelo Ramundo
• Location | Roma, Nettuno
e Vermicino

[Sinossi] [Synopsis]
Nel 30° anniversario della tragedia di Vermicino, On the 30th anniversary of the tragedy, Ange-
Angelo Licheri ritrova i protagonisti di quel soc- lo Licheri meets those who played a role in that
corso e assieme a loro ricostruisce cosa successe rescue in Vermicino and recollects those hec-
in quelle tragiche ore. Un racconto in cui lo sguar- tic hours full of hope and despair. A touching
do della macchina da presa supera il buio di quel storyrevealing new details and implications on
pozzo maledetto per raccontare anche il Licheri Angelo’s exceptional deed. The outlook of the
di questi ultimi trent’anni. Anni in cui lo ha visto camera is not confined on Vermicino, but on
protagonista anche della fase giudiziaria che se- other episodes of Angelo’s life, from his youth
guì la tragedia e che lo ha poi portato in Africa, in Sardinia, to his stay in Africa and his present
lontano dal clamore e dai riflettori. condition of disabled, all of which sketch the
portray of an extraordinary man.

Contatti Contact Nome | FabioMarra mail | marra@quadrafilm.it

108
C'ERA UNA VOLTA IN CINA...
D DOCUMENTARI
scenari
E C'ERO ANCH'IO
Italia 2012 – Colore 31’5’’

• Regia Direction | Nino Azzarello • Interpreti Cast | Anna Madaschi


• Sceneggiatura Screenplay | Nino Azzarello Zhang Shude
• Fotografia Cinematography | Liu Heiping Wo Wei
• Montaggio Editing | Bruno Palma • Produzione Production | Sator Productions s.r.l.
Matteo Antonelli Roma
• Scenografia Art Direction | Nino Azzarello • Location | Cina: Beijing, Hanzhou,
• Musica Music | Susanna Baccetti Suzhou, Fenchuang,
Shanghai

[Sinossi] [Synopsis]
Un documentario inedito sulla vita quotidiana An unpublished documentary on the daily life
del popolo cinese negli anni ruggenti della Rivo- of the Chinese people during the Cultural Re-
luzione Culturale, ad opera di un italiano che ha volution tumultuous years by an Italian who
vissuto due anni in un periodo cruciale per la sto- has lived there for two years in this crucial pe-
ria della Repubblica Popolare. Negli anni recenti riod for the People’s Republic. In recent years,
l’Autore fa ritorno sui luoghi più amati di questo the Author has come back to the most popular
straordinario Paese, alla ricerca di testimonianze places of this extraordinary Country, in search
di cinesi vissuti nella sua stessa epoca .L’interesse of evidence from Chinese people who lived in
unico e irripetibile del filmato consiste nel suo the same period of him. The only and unrepe-
essere spontaneo e amatoriale e, grazie a questo, atable interest of the movie is its being spon-
libero e non censurato. taneous and amateur and, due to this feature,
free and uncensored.

Contatti Contact Nome | Nino Azzarello mail | nino.azzarello@sogesnetwork.eu

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 109


DONI DONI
SOON YOU WILL BE ARTISTS DOCUMENTARI
scenari D
Italia 2012 – Colore 54’

• Regia Direction | Andrea Rovelli • Interpreti Cast | Yakhouba Dabo


Chiara Morcelli Omori Camara
• Sceneggiatura Screenplay | Andrea Rovelli Dati Camara
Chiara Morcelli Moussa Camara
• Fotografia Cinematography | Andrea Rovelli Bangali Camara
Chiara Morcelli Nankhoria Amadou Keita
• Montaggio Editing | Andrea Rovelli Sekou Sano
Chiara Morcelli Les Merveilles de Guinée
• Musica Music | Tradizionali riarrangiate • Produzione Production | autoproduzione indi
da Sekou Sano e Merveilles Andrea Rovelli
de Guinée e Nankhoria Chiara Morcelli
Amadou Keita • Location | Guinea-Conakry
Africa occidentale

[Sinossi] [Synopsis]
Guinea Conakry, Africa occidentale. Guinea Conakry, west Africa
Nel villaggio di Koumana i bambini Moussa, Ban- In Koumana village Bangali, Moussa, Dati and
gali, Dati e Omori Camara stanno imparando dal Omori Camara are learning the traditional
maestro Nankhoria Amadou Keita la musica tradi- music of Hamanah people, the Strong men, by
zionale del popolo Hamanah, gli Uomini Forti. master Nankhoria Amadou Keita. Step by step
Passo dopo passo impareranno i segreti della tra- they will learn the secrets of Hamanah tradi-
dizione Hamanah. Yakhouba Dabo, un giovane tion. Yakhouba Dabo, a young percussionist
percussionista di Conakry, raggiunge Koumana from Conakry, reaches Koumana during his
durante il suo viaggio alla ricerca dei ritmi tradizio- travel in search of traditional rhythms and he
nali e incontra i 4 fratelli. L’incrocio dei loro destini è mets the 4 children. Their destiny cross is the
l’incrocio di villaggio e città in cui tradizione e mo- cross between village and city where tradition
dernità si intersecano e vengono messi a confronto. and modernity weaves together

Contatti Contact Nome | Andrea Rovelli mail | andr3a.rovelli@gmail.com

110
D DOCUMENTARI
scenari
THE EARTH: OUR HOME
Italia 2010 – Colore 80’

• Regia Direction | Vittorio Giacci • Interpreti Cast | Murray Abraham


Pierpaolo Saporito • Produzione Production | Art Multimedia
• Sceneggiatura Screenplay | Vincenzo Cerami • Location | Mondo
• Montaggio Editing | Piero Tomaselli
Gianmaria Scibilia
• Musica Music | Vittorio Giacci
Piero Tomaselli

[Sinossi] [Synopsis]
The Earth: our home è una narrazione, visiva e so- The Earth: our home is a visual and voiced nar-
nora della situazione attuale del nostro pianeta, ration of the current status of our planet inten-
inteso come la nostra casa, con le memorie, le sen- ded as our home, with memories, feelings and
sazioni e le visioni che un immaginario viaggiato- visions that an imaginary traveller in time and
re nel tempo e nello spazio coglierebbe visitandoci, space would catch if visiting us. It makes use of
e si avvale dello sguardo che numerosi Autori di the look that many authors from all over the
tutto il mondo gli hanno dedicato. Il film è nato su world dedicated to it. The fiilm has been created
richiesta delle Nazioni Unite per una presentazio- by request of the United Nations for a presen-
ne all’Expo Internazionale di Shanghai. tation at the International Expo of Shanghai.

Contatti Contact Nome | Vittorio Giacci mail | v.giacci@fastwebnet.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 111


D DOCUMENTARI
scenari
FRATELLO D'ITALIA
Italia 2011 – Colore 76’

• Regia Direction | Mario Romanazzi • Interpreti Cast | Vittorio De Seta


• Sceneggiatura Screenplay | Mario Romanazzi Marco Masi, ecc…
• Fotografia Cinematography | Mario Romanazzi • Produzione Production | Indie
• Montaggio Editing | Mario Romanazzi • Distribuzione Distribution | Indie
• Scenografia Art Direction | Mario Romanazzi • Location | Vatolla, Putignano,
• Musica Music | Mario Romanazzi Taranto, Roma, Crotone,
Val Maròn, Marchesina,
ecc…

[Sinossi] [Synopsis]
Un paese diviso in se stesso non è in grado di rico- A divided country cannot recognize its own
noscere la propria identità. identity. The lost identity leaves us many clues
L’identità perduta ci lascia vari indizi su cui riflet- to think about and several questions without
tere e diverse domande prive di risposte certe, definite answers, from the Unity of Italy un-
dall’Unità d’Italia ai giorni nostri. Le testimonian- til today. The testimonies of Vittorio De Seta,
ze di Vittorio De Seta, che ci accompagnano in which accompany us in this long journey from
questo lungo viaggio da Sud a Nord, sono il punto South to North, are the starting point from
di inizio dell’analisi sulle conseguenze della dis- which an accurate, sarcastic and provocative
soluzione morale in Italia, ma di una fraternità analysis begins about the consequences of
che risulta ancora non del tutto perduta. moral dissolution in Italy, but also about a fra-
ternity that is still not completely lost.

Contatti Contact Nome | Mario Romanazzi mail | marioromanazzi@gmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 113


INSIDE AFRICA DOCUMENTARI
scenari D
Italia 2012 – Colore 60’

• Regia Direction | Gaetano Ippolito • Produzione Production | Terra di Cinema


• Sceneggiatura Screenplay | Gaetano Ippolito • Location | Tanzania, Capua, Caserta
• Fotografia Cinematography | Gaetano Ippolito
Domenico Ruggiero
• Montaggio Editing | Domenico Ruggiero
• Musica Music | Salvatore Cirillo

[Sinossi] [Synopsis]
Un medico missionario italiano raccoglie fondi An Italian missionary doctor raises money for
per la Tanzania. Lo scopo è realizzare un dispen- Tanzania. The aim is to create a medical clinic
sario medico in un poverissimo villaggio di ca- in a poor village of huts. During his mission in
panne. Durante la sua missione in Africa incontra Africa he meets MARIAMU, a seventeen-year-
MARIAMU, una ragazza di diciassette anni nata old girl born without anus.
senza ano.

Contatti Contact Nome | Gaetano Ippolito - Effetto Vertigo mail | info@terradicinema.it; info@effettovertigo.com;
gaetano@terradicinema.it

114
NEL NOME DI GALILEO
D DOCUMENTARI
scenari
PISA 1832
Italia 2011 – Colore 72’

• Regia Direction | Gianluca Paoletti • Interpreti Cast | Franco Farina


• Sceneggiatura Screenplay | Gianluca Paoletti Agostino Cerrai
Domenico Zazzara • Produzione Production | La Limonaia Scienza Viva,
• Fotografia Cinematography | Gianluca Paoletti Pisa
Domenico Zazzara • Location | Pisa
• Montaggio Editing | Domenico Zazzara
• Musica Music | Giuseppe Cassaro

[Sinossi] [Synopsis]
Pisa, 1839. 421 scienziati provenienti dai vari stati Pisa, 1839. Italy is not united yet but 421 scien-
nei quali è divisa l’Italia e dall’estero si incontra- tists, proceeding both from abroad and from
no a Pisa per la “Prima Riunione degli Scienziati the different states in which the country is
Italiani”. Un congresso dai forti connotati patriot- divided, meet in Pisa for the “First Meeting of
tici e illuministici: laicità, controllo sperimentale Italian Scientists.” A Congress with strong po-
e il rifiuto del principio di autorità in nome del litical and patriotic ones: laity, experimental
quale era stato condannato Galileo. Il documen- control and the principle of authority in the
to conclusivo di Filippo Corridi, segretario della name of which Galileo had been condemned.
Riunione, e gli articoli di Gottardo Calvi della Ri- The final document of Filippo Corridi, secreta-
vista Europea, costituiscono il filo conduttore del ry of the meeting, and the articles of Gottar-
documentario. do Calvi, from Rivista Europea, represent the
main theme of the documentary.

Contatti Contact Nome | Gianluca Paoletti mail | g.l.paoletti@virgilio.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 115


OTRA NOCHE EN LA TIERRA DOCUMENTARI
scenari D
Spagna 2012 – Colore 52’

• Regia Direction | David Munoz • Produzione Production | Hibrida


• Sceneggiatura Screenplay | David Munoz • Distribuzione Distribution | Hibrida
• Fotografia Cinematography | David Munoz • Location | Cairo
• Montaggio Editing | David Munoz

[Sinossi] [Synopsis]
Egitto, un paese afflitto dalla rivoluzione. Il Cairo, Egypt, a country under revolution.
una mega città con il peggiore traffico al mondo. Cairo, a mega-city with the worst traffic in the
Tra ingorghi interminabili, passeggeri e condu- world.
centi di taxi discutono e dibattono sul loro pre- In endless traffic jams, passengers and taxi dri-
sente e futuro. vers talk and debate about their present and
E scopriamo i dettagli che descrivono le loro vite. future.
And we discover the details that draw their
lives.

Contatti Contact Nome | David Munoz mail | hibrida@hibrida.es

116
C CORTOMETRAGGI
scenari
15 SUMMERS LATER
Spagna - Norvegia 2011 – Colore 5’

• Regia Direction | Pedro Collantes • Interpreti Cast | Tor Ivar Hagen


• Sceneggiatura Screenplay | Pedro Collantes Kathrine Strugstad
• Fotografia Cinematography | Cato Lauvli Bard Ivar Engelsas
• Montaggio Editing | Pedro Collantes • Produzione Production | Pedro Collantes
• Scenografia Art Direction | Pedro Collantes • Distribuzione Distribution | Mailuki Films
• Musica Music | Jan Kristian Hagen

[Sinossi] [Synopsis]
Ognuno ha bisogno di tempo per guarire Everyone needs time to heal and regain
e ritrovare l’equilibrio, qualcuno più di altri ùbalance some longer than others

Contatti Contact Nome | Mailuki site Escribano Solera - MAILUKI FILMS, S.L. mail | escribanosolera@mac.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 117


DI LÀ DAL VETRO E NAPÒLIDE CORTOMETRAGGI scenari C
Italia 2011 – Colore 18’

• Regia Direction | Andrea di Bari • Interpreti Cast | Erri de Luca


• Sceneggiatura Screenplay | Erri de Luca Isa Danieli
Andrea Di Bari • Produzione Production | Garofalo
• Fotografia Cinematography | Giuseppe Lanci • Location | Bracciano
• Montaggio Editing | Marco Spoletini
• Scenografia Art Direction | Ettore Guerrieri
• Musica Music | Daniele Sepe

[Sinossi] [Synopsis]
Una notte in una casa di campagna un uomo si One night, in a countryside house, a man wa-
risveglia al suono di una sirena di allarme aereo. kes up at the sound of an air-raid siren.
L’ha già sentita a Belgrado nella primavera del He had already heard that sound in Belgrade
‘99, quando la città era bombardata dagli aerei in the spring 1999, when the city was bombed
partiti dall’Italia. Anche sua madre conosce la by the airplanes leaving from Italy. Even his
stessa sirena, che precedeva i bombardamenti su mother knows the same siren, which used to
Napoli. Quella notte intorno al tavolo della cucina precede the bombing over Naples. That night,
loro due si ritrovano a parlare di uova al tegamino around the kitchen table, the two of them talk
e di guerre, di un cuore malandato e di un diario about fried eggs and wars, about a battered
di viaggio con una copertina rossa. E’ una notte heart and a journal with a red cover. It is a
d’insonnia e d’intesa.Nell’alba seguente un vetro night of insomnia and understanding. At the
è sufficiente a separarli. following dawn, a glass is enough to divide
them.

Contatti Contact Nome | Pesce Rosso - Laura D’Ambra mail | laura@pescerosso.com

118
official selection

P R E S E N TA

SCRITTO DA ERRI DE LUCA


CON ISA DANIELI E ERRI DE LUCA
REGIA DI ANDREA DI BARI

BLUE DOOR WWW.PASTAGAROFALO.IT a leap


ACCORDO DI GRIGIO CORTOMETRAGGI
scenari C
Italia 2011 – Colore 15’

• Regia Direction | Jacopo Fontana • Interpreti Cast | Diego Pagotto


• Sceneggiatura Screenplay | Jacopo Fontana Filippo Sandon
• Fotografia Cinematography | Lorenzo Pezzano Giuseppe Sepe
• Montaggio Editing | Francesco Marotta Dario Masciello
• Scenografia Art Direction | Pieralberto Montemezzo Giuseppe Rigo
Mamadou Ly
• Produzione Production | Jacopo Fontana
• Location | Marghera

[Sinossi] [Synopsis]
Davide deve portare a termine un compito diffici- David needs to complete a difficult task, which
le che va contro il suo modo di essere e che fa na- rises mixed feelings within him. While trying
scere in lui sentimenti contrastanti. Mentre tenta to resolve this internal struggle, he and Mirco
di risolvere questa lotta interiore, in compagnia meet various characters who live on the bor-
di Mirco incontra diversi personaggi che vivono ai derline of society. Life it’s not about following
bordi della società. a straight line but adaptation

Contatti Contact Nome | JacopoFontana mail | jacopo@slothfratelliproduction.com

120
C CORTOMETRAGGI
scenari
LOS AVIONES QUE SE CAEN
Cuba 2012 – Colore 12’

• Regia Direction | Mario Piredda • Interpreti Cast | Hugo Javier Muñoz Llopiz
• Sceneggiatura Screenplay | Walter Cavatoi Ramòn Sardiña Llopiz
Marcello Dapporto • Produzione Production | Gian Battista Tondo
Mario Piredda Fabio Battistin
• Fotografia Cinematography | Marcello Dapporto (per Eventi Digitali Films)
• Montaggio Editing | Corrado Iuvara Walter Cavatoi
Walter Cavatoi Marcello Dapporto
• Scenografia Art Direction | Maykel Sardiña Llopiz Mario Piredda
Fernando Sardiña Llopiz (per EleNfant FilM)
• Distribuzione Distribution | Adam Selo
• Location | L’Havana, Cuba

[Sinossi] [Synopsis]
Nella periferia de la Havana, Hugo sogna di gioca- In the outskirts of Havana, Hugo dreams of
re alla pelota. In un pomeriggio di pioggia indos- baseball. One rainy afternoon he’ll become a
serà i panni di un campione. champion.

Contatti Contact Nome | Adam Selo mail | elenfantdistribution@gmail.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 121


BERLIN SERIES CORTOMETRAGGI
scenari C
Spagna 2011 – Bianco e nero 25’

• Regia Direction | Manuel Nicolas Meseguer • Musica Music | Jesús Fictoria


Alonso Sánchez Blesa David Moretti
• Sceneggiatura Screenplay | Alonso Sánchez Blesa Carlos e Pepe Sáez
Manuel Nicolás Meseguer • Interpreti Cast | Manuel Nicolás Meseguer
• Fotografia Cinematography | Alonso Sánchez Blesa • Produzione Production | Manuel Nicolás Meseguer
• Montaggio Editing | Juanma Barraza Alonso Sánchez Blesa
• Scenografia Art Direction | Alonso Sánchez Blesa • Distribuzione Distribution | Manuel Nicolás Meseguer
Manuel Nicolás Meseguer • Location | Berlino

[Sinossi] [Synopsis]
Berlin Series è nato da un’esplorazione della ca- Berlin Series was born of an exploration of the
pitale tedesca. Grazie ad una mole consistente di German capital city. Thanks to a great body of
lavori fotografici, il confine tra lo spazio urbano photographic work, the border between the
e lo spazio interiore del protagonista è offuscato urban space and the inside space of the pro-
dal fascino che egli prova per la grande città, l’a- tagonist is blurred by his fascination with the
bisso della sua storia e della sua ossessione per le big city, the abysm of its history and his own
forme e i simboli. obsession with shapes and symbols.
Berlin Series è un cortometraggio sperimentale Berlin Series is an experimental short film with
con lo spirito di un documentario. E’ un film che a documentary spirit. It is a film that makes
rende liberale l’uso di tecniche stop motion. E’ liberal usage of stop motion techniques. It has
stato fotografato digitalmente e trasferito su vi- been digitally photographed and transferred
deo ad alta definizione. to high definition video.

Contatti Contact Nome | Manuel Nicolas Meseguer mail | berlinseries2011@gmail.com telefono | +34 660062559

122
C CORTOMETRAGGI
scenari
LA BILANCIA
Italia 2011 – Colore 14’

• Regia Direction | Carlo Tozzi • Interpreti Cast | Emanuela Mascherini


• Sceneggiatura Screenplay | Carlo Tozzi Margherita Carosi
Stefano Lodovichi Ilaria Marcelli
Filippo Ulivieri • Produzione Production | Charles’Film
• Fotografia Cinematography | Benjamin Maier • Location | Centro storico
• Montaggio Editing | Andrea Campajola di Capalbio (GR)
• Scenografia Art Direction | Donatella Discepoli
• Musica Music | Gerlando Accurso Tagano

[Sinossi] [Synopsis]
Nella Capalbio contadina degli anni ‘50 non sono In the rural Capalbio of the 50s, prayers can-
le preghiere a cambiare la vita di una povera fa- not change the life of a poor family, but ham-
miglia ma le martellate. mer blows do.

Contatti Contact Nome | Carlo Tozzi mail | charlesfilm@hotmail.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 123


Ristorante Pizzeria
Da Gaetano di Gaetano Fazio
Via M.Mazzella 33
80077 ISCHIA
Tel/Fax 081.991807
www.pizzadagaetano.it

Più di trent'anni fa, Gaetano


Fazio sentì il dovere di rappre-
sentare la terza generazione di
una famiglia di famosi pizzaioli
napoletani.
Oggi, nel suo accorsato locale
ischitano, egli conserva la
migliore tradizione della vera
pizza napoletana, unendovi la
creatività e l'esperienza di tanti
anni di "forno", nonché un servi-
zio ristorante "à la carte" di
grande qualità.

124
C CORTOMETRAGGI
scenari
COPTOS
Spagna 2011 – Colore 16’

• Regia Direction | Alvaro Sau • Interpreti Cast | Brother Farid


• Sceneggiatura Screenplay | Alvaro Sau Monks of The Monastery
• Fotografia Cinematography | Alvaro Sau of St. Macarius
• Montaggio Editing | Alvaro Sau • Produzione Production | Alvaro Sau
• Scenografia Art Direction | Alvaro Sau • Distribuzione Distribution | Kimuak
• Musica Music | Borja Sau • Location | Wadi El Ryan
Al Fayyum (Egitto)

[Sinossi] [Synopsis]
Farid ha 33 anni. Dopo anni di malavita, lascia Farid is thirty-three years old. After years of li-
il posto al McDonald’s in cui lavorava e si ritira ving on the edge, he left his job at McDonald’s
nel deserto. Nell’arida valle del Ryan, lontano dal where he worked and retired to the desert. In
Cairo, dalla rivoluzione, dal mondo, guida il suo the arid valley of Ryan, far away from Cairo,
trattore e prega. the revolution, the world, he drives his tractor
and prays.

Contatti Contact Nome | Txema Munoz - Kimuak - Filmoteca Vasca mail | kimuak@filmotecavasca.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 125


CORTI CORTOMETRAGGI
scenari C
Italia 2011 – Colore 15’

• Regia Direction | Angelo Cretella • Interpreti Cast | Leo Gullotta


• Sceneggiatura Screenplay | Angelo Cretella Ernesto Cunto
Giusi Ricciato Francesco Esposito
Massimiliano Virgilio • Produzione Production | Blow up film
• Fotografia Cinematography | Alessandro Lanciato • Distribuzione Distribution | Blow up film
• Montaggio Editing | Gastone Ferrante • Location | Sant’Agata dei Goti
• Scenografia Art Direction | Melina Condurso
• Musica Music | Luigi Rubino

[Sinossi] [Synopsis]
La vecchia barberia e la compagnia dell’amico Santulli The old barbershop and the company of his
sono tutto ciò che resta a Michele, barbiere friend Santulli are all that is left to Michele, a
di un piccolo paese del sud. La sua pacata esistenza barber of a small town in the South. His pla-
pero’ viene turbata dal figlio che vuole a tutti i costi cid life gets upset by the son who wants to
fargli vendere la barberia. A sconvolgere la situazione sell the barbershop at any cost. But Mimmo,
arriva Mimmo, un bimbo di 8 anni che vuole farsi an eight-year-old child who always wants his
tagliare sempre i capelli corti, anzi cortissimi. haircut short, very short indeed, will shake the
situation

Contatti Contact Nome | Angelo Cretella mail | info@blowupfilm.org

126
C CORTOMETRAGGI
scenari
DISINSTALLARE UN AMORE
Italia 2011 – Colore 15’

• Regia Direction | Alessia Scarso • Interpreti Cast | Alessandro Rugnone


• Sceneggiatura Screenplay | Coralla Ciccolini Giuseppe Antignati
• Fotografia Cinematography | Ferran Paredes Rubio Cristina Odasso
• Montaggio Editing | Alessia Scarso Cosimo Cinieri
• Scenografia Art Direction | Ambra Gioveni • Produzione Production | Roberta Trovato per Arà
• Musica Music | Marco Cascone • Distribuzione Distribution | Arà
• Location | Roma (ma a noi piace
considerare come
location la mente
umana)

[Sinossi] [Synopsis]
Andrea non riesce a dimenticare Anna. La rete lo Andrea can’t forget Anna. He is caught in a
intrappola nel ricordo di quell’amore. Uno strava- net of memories of that love. A weird huckster
gante imbonitore promette di poterne cancellare promises him that he will delete any traces of
ogni traccia. La formattazione a ritroso però farà it. The backwards formatting process will, ho-
riemergere i ricordi più belli e la voglia di ricon- wever, make good memories re-emerge and
quistarla. along with them the desire to win her heart
back again.

Contatti Contact Nome | Roberta Trovato 3933110198 | Coralla Ciccolini 3927597010 mail | info@arafilm.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 127


HOMBRE CON NUBE CORTOMETRAGGI
scenari C
2012 – Colore 14’ 24’’

• Regia Direction | Maite Cedeño • Interpreti Cast | Luis Callejo


• Fotografia Cinematography | Jose Arana • Produzione Production | Mateo Gil
• Montaggio Editing | Miguel Burgos • Distribuzione Distribution | FREAK Independent
Film Agency
• Location | Madrid (Spagna)

[Sinossi] [Synopsis]
Un uomo si sveglia una mattina e scopre di avere A man wakes up one morning and finds he has
una nuvola sulla sua testa. a cloud on his head.

Contatti Contact Nome | Mayte Cedeño mail | nacho@agenciafreak.com

128
C CORTOMETRAGGI
scenari
JEZIORO - THE LAKE
Polonia 2011 – Colore 26’

• Regia Direction | Jacek Piotr Blawut • Interpreti Cast | Witold Pyrkosz


• Sceneggiatura Screenplay | Anna Onichimowska Magdalena Cielecka
Jacek Piotr Blawut • Produzione Production | Polish Filmmakers
• Fotografia Cinematography | Adam Palenta Association Munk Studio
• Montaggio Editing | Weronika Blawut Studio Filmowe Rabarbar
• Scenografia Art Direction | Grzegorz Jasniak • Distribuzione Distribution | Krakow Film Foundation
• Musica Music | Michal Jacaszek • Location | Poland, at the lake

[Sinossi] [Synopsis]
Dopo la morte della moglie, Tadeusz cerca di sco- After the death of his wife, Tadeusz tries to di-
prire il mistero nascosto nelle profondità del lago. scover her mystery hidden in the lake’s depth.
Rimorsi di coscienza, il desiderio di essere vicino a Pangs of conscience, a desire to be close to his
sua moglie e un’irrefrenabile curiosità lo portano wife and an uncontrollable curiosity lead him
sempre più in profondità negli abissi del lago, che deeper and deeper into the abyss of the lake,
è stato da sempre l’amante di sua moglie e per lui which has always been her lover and which to
un nemico mortale. him is a mortal enemy.

Contatti Contact Nome | Zofia Scislowska mail | zofia@kff.com.pl

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 129


ISCHIABARCHE
Escursioni e
Giro dell’Isola

Taxi Boat
Scogli S.Anna - Giardini Eden - Cocò mare
Ristorante Pirata - Ristorante da Maria
Spiaggia di Cartaromana - Baia di S. Pancrazio -
Baia della scarrupata Spiaggia dei Maronti -
Istimo di S. Angelo - Spiaggia degli inglesi -
Servizio Charter Terme di Castiglione
Noleggio imbarcazione veloce con
comandante, con prenotazione
Per gite e transfer Golfo di Napoli
Locazione
Natanti senza marinaio
Isole Pontine e Costiera
Natante in VTR di mt. 10.00 con 130 HP
Lance in legno di mt 6.00 con 8HP
Via Pontano, 3 - Ischia | Tel & Fax. +39.081984854 Gommone di mt 5.30 con 40 HP
www.ischiabarche.it

130
C CORTOMETRAGGI
scenari
EL INGENIO
Spagna 2011 – Colore 20’

• Regia Direction | Rosario Fuentenebro • Interpreti Cast | Antonio Hortelano


Yubero Rodrigo Sáenz De Heredia
• Sceneggiatura Screenplay | Rosario Fuentenebro • Produzione Production | David Del Aguila
Yubero • Distribuzione Distribution | Jóvenes Realizadores
• Fotografia Cinematography | David Ávila • Location | Spagna
• Montaggio Editing | Patricia López
• Scenografia Art Direction | Fernando Contreras Díaz
Kiko Medina
• Musica Music | Ángel Salazar

[Sinossi] [Synopsis]
L’anno è il 1936. Pepe e Anselmo, due amici d’in- The year is 1936. Pepe and Anselmo, two
fanzia progettano piani per il futuro. Il primo childhood friends make plans for the future.
ha un grande talento per il disegno, e prepara la While the first is full of talent for drawing, he
sua prima mostra come caricaturista, il secondo prepares his first exhibition as a caricaturist,
è carismatico e pieno di ingegno, ed è ansioso di the second is charismatic and full of ingenuity,
diventare un insegnante. and is anxious to become a teacher.

Contatti Contact Nome | David Del Aguila - 29 LETRAS SL mail | delaguila@29letras.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 131


NON AL DENARO,
NON AL VENTO NE' AL SOLE CORTOMETRAGGI
scenari C
Italia 2011 – Colore 17’40’’

• Regia Direction | Marco Calvise • Interpreti Cast | Massimo Ghini


• Sceneggiatura Screenplay | Manfredi Saavedra Matteo Pianezzi
Matteo Pianezzi Luca Scapparone
Sole Tonnini Manfredi Saavedra
• Fotografia Cinematography | Dario Di Mella Stefano Sabelli
• Montaggio Editing | Francesco Guarino Graziella Marina
• Scenografia Art Direction | Francesco Venturi • Produzione Production | Frentana Cinematografica
• Musica Music | Amerigo Verardi Ass. Culturale DIERO
• Distribuzione Distribution | Ass. Culturale DIERO
• Location | Larino (CB)

[Sinossi] [Synopsis]
Alla morte di Don Peppe, ricco ma ormai decadu- On the death of Don Peppe, a rich but now
to proprietario terriero molisano, il figlio Nicola decayed landowner of Molise, his son Nicola
e il nipote Giuseppe vengono contattati da una and his nephew Giuseppe are contacted by
società specializzata nell’istallazione di impianti a company specialized in the installation of
per la produzione di energia rinnovabile. Padre plants for the production of renewable energy.
e figlio partono in macchina alla volta del Moli- Father and son go by car to Molise to close the
se per concludere l’affare. Durante il soggiorno deal. During the stay, Nicola will unexpectedly
Nicola si scoprirà inaspettatamente legato alle discover himself tied to his own family roots.
proprie radici familiari. Così i due si troveranno a So, the two of them will find themselves won-
mettere in discussione i loro propositi. dering about their intentions.

Contatti Contact Nome | RositaD’Oria mail | rositadoria@diero.it

132
C CORTOMETRAGGI
scenari
UN NUOVO CORSO
Italia 2011 – Colore 10’ 30’’

• Regia Direction | Rodolico Leonardo • Interpreti Cast | Andrea Galatà


• Sceneggiatura Screenplay | Leonardo Rodolico Mauro Maria Amato
• Fotografia Cinematography | Luca Travaglini Salvo Disca
• Montaggio Editing | Rosario Sparti Chiara Bentivegna
• Scenografia Art Direction | Andrea Salomon Ester Anzalone
• Musica Music | Kevin MacLeod • Produzione Production | Ass. Scenarillogici
Leonardo Rodolico
• Distribuzione Distribution | Ass. Scenarillogici
Leonardo Rodolico
• Location | Palazzo della Cultura
Cortile Platamone
vie del centro storico
di Catania

[Sinossi] [Synopsis]
Carlo sostiene l’esame finale prima della laurea, Carlo sits for his last exam before his gradua-
a cui segue una strana prova pratica che consi- tion, followed by a weird practical test which
ste in un omicidio di stampo mafioso. Superata consists in a Mafia-style murder. Once passed
brillantemente la prova si laurea a pieni voti in the test with flying colours, he graduates with
questo bizzarro nuovo corso. full marks in this new bizarre course of study.

Contatti Contact Nome | Christian Henson mail | rodolicoleonardo@libero.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 133


Ristorante da Cocò

134 Ischia - Piazzale Aragonese Ischia Ponte - 081.981823


C CORTOMETRAGGI
scenari
OHE AZPIKO ZERA
Spagna 2012 – Colore 12’

• Regia Direction | David Zabala • Interpreti Cast | I0ar Argomaniz


Paul Urkijo Zigor Bilbao
• Sceneggiatura Screenplay | David Zabala Ramón Barea
Paul Urkijo Maribel Salas
• Fotografia Cinematography | Carlos Gil Paco Sagarzazu
• Montaggio Editing | David Zabala Egoi Iglesias
Paul Urkijo • Produzione Production | David Zabala
• Scenografia Art Direction | Urko Olazabal • Distribuzione Distribution | Banatu Filmak
• Musica Music | David Zabala Música: • Location | Basque country
Xabat

[Sinossi] [Synopsis]
A Martin accade di perdere i suoi calzini ogni Martin happens to lose his socks every night.
notte. I suoi compagni di classe ridono di lui e i His classmates laugh on him and parents tell
genitori lo rimproverano. Cercando di scoprire him off for loosing them. Trying to find out
come i calzini si perdano ogni notte, Martin dovrà how his socks get lost every night Martin will
affrontare le sue paure. have to face his fears.

Contatti Contact Nome | David Zabala mail | info@banatufilmak.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 135


PAPÀ CORTOMETRAGGI
scenari C
Italia 2011 – Colore 10’

• Regia Direction | Emanuele Palamara • Interpreti Cast | Remo Remotti


• Sceneggiatura Screenplay | Pietro Albino Di Pasquale Luciano Scarpa
Emanuele Palamara Simonetta Solder
• Fotografia Cinematography | Gianni Chiarini • Produzione Production | Ascent Film
• Montaggio Editing | Donatella Ruggiero • Distribuzione Distribution | Ascent Film
• Scenografia Art Direction | Cristina Del Zotto • Location | Roma, Fiano Romano
Giada Esposito
• Musica Music | Enrico Melozzi

[Sinossi] [Synopsis]
L’incredibile vigilia di natale del Dottor Rocca, The incredible Christmas Eve of Dr. Rocca, pre-
presidente di una multinazionale, e di un barbone. sident of a multinational company, and of a
Incrociandosi ad un semaforo i due si ritroveranno ad tramp. While meeting at a traffic light, the
essere padre e figlio. two will discover to be father and son.

Contatti Contact Nome | Emanuele Palamara mail | emanuele_palamara@hotmail.com

136
C CORTOMETRAGGI
scenari
PIZZANGRILLO
Italia 2011 – Colore 15’

• Regia Direction | Marco Gianfreda • Interpreti Cast | Toni Bertorelli


• Sceneggiatura Screenplay | Marco Gianfreda Simone Pellegrino
• Fotografia Cinematography | Duccio Cimatti Alessio Spagnoli
• Montaggio Editing | Claudio Di Mauro Daniele Faraoni
• Scenografia Art Direction | Paki Meduri • Produzione Production | Antonio Longo per
• Musica Music | Giordano Corapi Tratto Indipendente
• Distribuzione Distribution | Tratto Indipendente
• Location | Roma ( Lazio )

[Sinossi] [Synopsis]
Stanco della vita, Ettore (65 anni) cerca ogni gior- Tired of life, Ettore, 65 years old, everyday
no il coraggio di buttarsi con la sua vecchia Ape in tries to find the courage to drive himself
un fosso di campagna. Quando suo nipote Luca and his three wheeler down a country ditch.
(10 anni) scopre il suo proposito decide di seguirlo When Luca, his 10 year old grandson, finds out
di nascosto. about his grandfather’s intentions, he decides
to furtively follow him.

Contatti Contact Nome | Marco Gianfreda mail | magianfreda@yahoo.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 137


SHWET CORTOMETRAGGI
scenari C
India 2011 – Colore 28’ 41’’

• Regia Direction | Kanchan Ghosh Hirabai Kalokhe


• Sceneggiatura Screenplay | Anish Ahluwalia Gautam Joglekar
Ramdas Pawar • Produzione Production | Kanchan Ghosh Films
• Fotografia Cinematography | arhad Ahmed Dehlvi (Himani Mehta Dehlvi,
• Montaggio Editing | Vipin Sharma Vaseem Ahmed Dehlvi
• Scenografia Art Direction | Himani Mehta Dehlvi & Kanchan Ghosh)
• Musica Music | Gaurav Mazumdar • Distribuzione Distribution | Kanchan Ghosh Films
(Grammy Nominated) • Location | Ghodegaon Village
• Interpreti Cast | Vipin Sharma Ambegaon Taluk
Sandesh Kulkarni District Pune
Veena Jamkar Maharashtra, India (2)
Sai Tamhankar Chondi, Alibag Taluk
Brijendra Kala District Raigad,
Deepraj Rana Maharashtra, India (3)
Imran Hasnee Andheri, District
Manoj Jha Mumbai, Maharashtra,
Sanket Karpe India

[Sinossi] [Synopsis]
Una catastrofe colpisce Mahadev, un agricoltore Catastrophe strikes Mahadev, a farmer in a
di un angolo remoto delle zone rurali dell’India e remote corner of rural India and interweaves
lungo la sua scia si intreccia la vita di Rishi, un re- in its wake the life of Rishi, a filmmaker from
gista della metropoli Mumbai. I due appartengo- metropolis Mumbai. The two belong to radi-
no radicalmente a classi sociali diverse, ma i loro cally different social spectrum, yet their fates
destini sono curiosamente legati e nella loro lotta are curiously bound together and their strug-
si riflettono reciprocamente. gle mirror each other.

Contatti Contact Nome | Kanchan Ghosh mail | kanchanghoshfilms@gmail.com

138
C CORTOMETRAGGI
scenari
STO DOVE STO
Italia 2012 – Colore 12’

• Regia Direction | Fabio Aprea • Interpreti Cast | Raffaele Marino


• Sceneggiatura Screenplay | Gianpaolo Bucci Gianni Ferreri
Fabio Aprea Tina Femiano
• Fotografia Cinematography | Ugo Lo Pinto Irene Migliaccio
• Montaggio Editing | Filippo Montemurro Claudio Cozzolino
• Scenografia Art Direction | Lorenzo Marzano Gioele Punzo
• Musica Music | Paolo Maccaro • Produzione Production | Claudio Cozzolino
Marco Cassese • Location | Ischia (Na)

[Sinossi] [Synopsis]
Alfredo, 30 anni, vive da sempre ad Ischia. E’ molto Alfredo,30 years old, has always lived in Ischia
legato alla sua terra, al suo popolo, a sua madre. and he’s never left it. He is not just an insecu-
Durante una delle abituali passeggiate in compa- re guy: he follows a precise philosophy. He is
gnia dell’amica Anna, lei gli fa una richiesta che deeply in love with the “the great little things
scombussola la sua tranquilla esistenza: aiutar- in the island”.
la a conquistare suo fratello Maurizio. Inizia un During one of his usual walks with his friend
calvario interiore che porterà il protagonista a Anna, she manifests a request that rocks Al-
prendere una decisione netta: “partire,lasciare fredo’s quiet life. She needs his help to seduce
l’isola” , la notizia fa il giro del paese arrivando Alfredo’s brother, Maurizio. So, then this will
alle orecchie di Anna. Correrà verso la banchina lead the protagonist to make a clear decision:
trovando Alfredo intento a partire..Riuscirà a con- “leave, leave the island”, the news goes around
vincerlo a restare? the country coming to the ears of Anna. She
run to the wharf intent on finding Alfredo.Will
she convince him not to start by declaring his
love?

Contatti Contact Nome | Raffaele Marino mail | Corvino77@libero.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 139


LA TANA DEL BIANCONIGLIO CORTOMETRAGGI
scenari C
Italia 2011 – Colore 30’

• Regia Direction | Linda Parente • Interpreti Cast | Maria Grazia Cucinotta


• Sceneggiatura Screenplay | Linda Parente Massimo Lello
• Fotografia Cinematography | Marco Incagnoli Gianni Musy
• Montaggio Editing | Linda Parente • Produzione Production | Peperonitto film
• Scenografia Art Direction | Gianluca Amodio • Distribuzione Distribution | Peperonitto film
• Musica Music | Fabrizio Mancinelli • Location | L’Aquila

[Sinossi] [Synopsis]
L’Aquila, post sisma. Massimo con il terremoto ha L’Aquila, after the earthquake. Because of
perso anche la forza di parlare. Attraverso la sua storia the earthquake, Massimo has even lost the
e i suoi ricordi, si scoprirà cosa vuol dire perdere tutto strength to speak. Through his history and his
e trovare la forza di ricominciare. Il corto racconta le memories, it is showed what losing everything
varie fasi del postsisma, dalle tendopoli al g8, dalla and finding the strength to restart means.
consegna della C.A.S.E. ad oggi. Alternando la durezza The movie shows the various phases after the
del presente, alla nostalgia del passato, il mondo earthquake, from tent cities to the G8, from
onirico del teatro, al realismo di oggi. the delivery of the project C.A.S.E. till today.
Alternating the hardness of the present, the
nostalgia of the past, the dreamlike world of
the theatre, the realism of today.

Contatti Contact Nome | Linda Parente mail | lindaparente@ymail.com

140
TRAVEL COMPANIONS
C CORTOMETRAGGI
scenari
A COLORI
Italia 2011 – Colore 10’ 25’’

• Regia Direction | Ferdinando Carcavallo • Interpreti Cast | Ferdinando Carcavallo


• Sceneggiatura Screenplay | Ferdinando Carcavallo Luca Napoletano
Luca Napoletano • Produzione Production | KinemaZOne
• Fotografia Cinematography | Ferdinando Carcavallo • Distribuzione Distribution | KinemaZOne
• Montaggio Editing | Ferdinando Carcavallo • Location | Asse Mediano (Napoli)
• Musica Music | Giuliano Castaldo

[Sinossi] [Synopsis]
Due colleghi, Luca e Ferdinando, dividono l’auto Two colleagues, Luca and Ferdinando, share
ogni giorno per recarsi a lavoro. Durante questi the car every day to go to work. During these
viaggi, spesso interminabili, danno vita a discus- trips, often endless, they begin discussions on
sioni al limite del parossistico. the edge of the paroxysm.
Il corto è tratto dalla web serie Travel Compa-
nions vincitrice di diversi premi internazionali
(Los Angeles Web Series festival 2011, ) e si è ag-
giudicato una menzione speciale della giuria al
Napoli Film festival 2011.

Contatti Contact Nome | Ferdinando Carcavallo (Kinemazone) mail | ferdi@carcavallo.com; info@kinemazone.com

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 141


sŝĂDĞnjnjĂƚŽƌƌĞ͕Ϯϯ/ͲϴϬϬϳϱ&ŽƌŝŽ͛/ƐĐŚŝĂ;EͿʹdĞů͘нϯϵϬϴϭ͘ϵϴ͘ϲϭ͘ϭϭŝŶĨŽΛŵĞnjnjĂƚŽƌƌĞ͘ŝƚ
ǁǁǁ͘ŵĞnjnjĂƚŽƌƌĞ͘ŝƚ
142
1SFNJFE
FWFOUJTQFDJBMJ


ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 143


CINEMA ON THE ROAD
di Antonio Maraldi

Cinema on the road, con attraver- se), e il secondo per il suo giro- non li ha completamente cancel-
samento di più regioni, e cinema vagare lungo buona parte della lati. Non è stato facile, in alcuni
limitato al perimetro di una sin- penisola. Seguendo queste due li- casi, arrivare alle foto dei film del
gola località, o poco più. Si muove nee si è costruito il percorso della primo decennio tra quelli presi in
tra questi due poli, il capitolo con- mostra che, mantenendo salde al- esame; ad alcune immagini si è
clusivo del cammino attraverso cune caratteristiche delle edizioni giunti a fatica, grazie alla collabo-
le location regionali del cinema precedenti (l’esclusione di film razione di fotografi, registi e case
italiano intrapreso due anni fa unicamente romani, in quanto di produzione, ad altre si è dovuto
(“Viaggi in Italia. Set del cinema già oggetto in passato di puntuali rinunciare con rammarico. La gal-
italiano 1941-1959”) e proseguito approfondimenti, e la varietà del- leria ne risulta – più nutrita, come
con “Viaggi in Italia 2. Set del cine- la produzione cinematografica), le edizioni precedenti, nel catalo-
ma italiano 1960 – 1989” lo scorso vuol rendere conto della affasci- go, rispetto alla mostra – rende
anno. Le direttrici su cui si è pun- nante molteplicità paesaggistica testimonianza, infine, sia nelle
tato per “Viaggi in Italia 3. Set del del territorio italiano (questa vol- ultime fatiche dei grandi mae-
cinema italiano 1990 – 2010” sono ta tutte le regioni sono presenti), stri che del lavoro eccellente delle
state suggerite proprio da due scenario anche per vicende legate nuove generazioni dei fotografi di
film del 1990 come La stazione di a un passato più o meno recente. scena. Nomi che si sono affermati
Sergio Rubini e Turnè di Gabriele Grazie all’archivio “Cli-Ciak”, il nel corso di questo ventennio, nel
Salvatores, esempi di quel Nuovo concorso nazionale per fotografi segno di una tradizione e di una
Cinema Italiano di cui si comin- di scena organizzato dal Centro qualità di assoluto valore.
ciava a discutere, ed esemplari, il Cinema Città di Cesena a partire
primo per la spazialità circoscritta dal 1998, la ricerca questa volta
(la stazione di un paesino puglie- ha presentato meno problemi ma

144
ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 145
APE - Associazione ProduƩori EsecuƟvi è l’unione delle Società di Produzione Esecu va che in Italia operano nel se ore
dell’audiovisivo gestendo produzioni internazionali o italiane che si realizzano principalmente grazie a partecipazioni
finanziarie estere. Tali produzioni sono sogge e a esigenze, standard e adempimen internazionali e spaziano dal filmato
pubblicitario al cinema, passando per tu gli altri prodo del se ore: documentari, video musicali, film e altri prodo
per la televisione e per il cinema, ecc.

APE riunisce le Società di Produzione Esecu va più a ve operan in Italia, responsabili della produzione esecu va di
proge quali “Gangs of New York”, “007 Casino Royale”, “Ink Heart”, “Casanova”, “Mission Impossible 3”, “The NaƟvity”,
“Rome”, “Ocean’s Twelve”, “The Sopranos” solo per nominarne alcuni nonché di innumerevoli spot pubblicitari gira nelle
loca on del nostro paese.

ASSOCIARSI AD APE SIGNIFICA:

essere rappresenta a tu i tavoli is tuzionali di se ore, per far valere gli interessi delle imprese della produzione
esecu va all’interno del complesso mondo dell’audiovisivo in Italia.

incidere sulle scelte che riguardano lo sviluppo dell’a vità della produzione esecu va in Italia, incluso il tavolo sul
Contra o Nazionale Troupe, offrendo una rappresenta vità determinante. Il primo grande traguardo raggiunto è la Legge
sul Tax Credit per la Produzione EsecuƟva.

o enere visibilità e promozione a livello nazionale ed internazionale grazie a: organizzazione di delegazioni commerciali
ai principali fes val cinematografici a tariffe agevolate e alla presenza di materiale informa vo (flyer, brochure,
segnalazione nei cataloghi); una scheda personale della società sul sito APE.

partecipare ai proge e alle a vità promosse e organizzate dall’associazione: workshop, convegni, studi di se ore e
inizia ve di promozione dell’Italia come loca on cinematografica.

essere informa di tu e le novità rela ve al se ore.

introdurre la propria società in un sistema di rete con le principali società di produzione esecu va italiane e
inetrnazionali.

APE STA LAVORANDO CON LE ISTITUZIONI, LE FILM COMMISSIONS, LE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA AL FINE DI:

Portare la nostra esperienza e le nostre competenze ai tavoli di discussione e tra a va riguardan l’audiovisivo (MBAC-
DGC, Filmare, Contra o di Lavoro, Distre o dell’Audiovisivo, “Sistema Italia”, ecc.).

Instaurare un colloquio costante con Regioni e Film Commissions al fine di rilanciare inizia ve tese a favorire lo
sviluppo dell’a vità produ va nei territori, con facilitazioni ed incen vi, dire o indire , ma anche a raverso servizi alle
produzioni su standard internazionali.

Rilanciare inizia ve volte a supportare il se ore dell’audiovisivo, anche alla luce dello stre o legame tra questo e due
se ori chiave della nostra economia: “turismo” e “made in Italy”. Tra queste inizia ve spicca la collaborazione con ISCHIA
FILM FESTIVAL.

Promuovere all’estero l’immagine degli operatori del se ore, con par colare riguardo agli Associa APE.

Per ricevere informazioni e documentazione conta are


Valen na Brero: Mob. +39-339 5611284 email: info@ape-italy.com
www.ape-italy.com

146
INTERVISTA A GUIDO CERASUOLO
Presidente APE
“Trasformare alcune delle nostre
produzioni esecutive in coprodu-
zioni internazionali”: è questa la
proposta innovativa lanciata da
Guido Cerasuolo, neo presidente
di APE, l’associazione dei produt-
tori esecutivi italiani, il braccio
operativo delle produzioni stra-
niere in Italia.
In una situazione in cui il cinema
italiano ha difficoltà ad essere
venduto all’estero, l’internaziona-
lizzazione può passare anche at-
traverso i produttori esecutivi, che
in questo ruolo complementare si
candidano ad essere intermediari
e partner di progetti internazio- agli investitori stranieri.” tre film della saga “Star Wars”, da
nali. Il dinamismo di Cerasuolo trova “Il Gladiatore” a “Casanova”.
“Penso che il sistema Italia ne ab- nelle Film Commission le interlo-
bia tutto da guadagnare “, com- cutrici privilegiate : con l’associa- l Foreign Award 2012 assegnato
menta Cerasuolo, che argomenta: zione nazionale ( IFC) verrà siglato dall’Ischia Film Festival in collabo-
“Queste cose non avremmo potu- un protocollo d’ intesa “al fine di razione con APE è stato attribuito
to immaginarle qualche anno fa, coordinarci per una migliore co- ex aequo a:
prima cioè che entrasse in vigore municazione del sistema Italia e
il Tax Credit: un incentivo non solo per iniziative di formazione sul • I Borgia
per attrarre le produzioni stranie- territorio”. La premessa, condivi- Produzione esecutiva EOS. Inter-
re, ma anche per dare agli investi- sa, è che “ i soldi dei contributi dei verranno al festival, per ritirare il
tori privati una ragione in più per Fondi regionali devono essere spe- premio, il produttore della serie TV
investire nel cinema. Un prodotto si attraverso ditte italiane”. Michael Shwartz ed il produttore
internazionale è più attraente di I primi frutti di questo lavoro do- esecutivo Enzo Sisti.
un film italiano”. vrebbero essere visibili in occasio-
Cerasuolo insiste: “Dobbiamo ne della prossima Mostra del Ci- • Hotaru no hikari
continuare a far conoscere le pos- nema di Venezia. Cerasuolo punta di Hiroshi Yoshino
sibilità offerte dalla nuova legge ad una importante iniziativa di Produzione esecutiva TEA TIME
sul Tax Credit - che consente al comunicazione all’interno dei FILM. Interverrà al festival, per riti-
produttore straniero di risparmia- Mercati e dei Festival, dove “fare rare il premio, il produttore esecu-
re il 25% di quello che spende con sistema con le Film Commission” tivo Marcantonio Borghese.
noi italiani - e dobbiamo essere e creare momenti d’informazione
capaci di diventare più competi- e comunicazione “anche con i pro- L’Ischia Film Festival, ha inoltre as-
tivi per recuperare le produzioni duttori stranieri”. segnato il premio Plinius alla pro-
finite altrove in Europa, anche Subentrando a Marco Valerio duzione esecutiva CINEROMA per
addirittura per ambientazioni Pugini, nel suo mandato di pre- il lavoro di attrazione del cinema
italiane. Finalmente esistono degli sidente Guido Cerasuolo porta straniero in Italia svolto negli ulti-
strumenti - dal Tax Credit ai Fondi l’esperienza maturata in 25 anni mi anni con produzioni quali: The
regionali delle Film Commission di lavoro come responsabile delle International, The Tourist, Bruno e
Italiane, sempre più attive sia sul produzioni di Mestiere Cinema, le- To Rome with Love. Interverranno
fronte operativo, sia su quello fi- gando il suo nome alla produzione ad Ischia per ritirare il premio Da-
nanziario - ed è dovere di tutto il esecutiva delle riprese italiane di vid Nichols e Francesco Marras.
sistema dell’audiovisivo italiano importanti film stranieri, dagli ul-
far conoscere queste opportunità timi due ‘James Bond’ agli ultimi

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 147


15.02 22.02.13

CONTACT : Tél. : +32 64 312 815 +32 64 312 818


Rue Warocqué, 59 - B-7100 La Louvière - Belgique / Belgium
accueil.tournagecine@hainaut.be
%8

4
.

/
0

24 4-
 ).6%3

Avec le soutien du Commissariat


général au Tourisme

HTTP://TOURNAGECINEMA.HAINAUT.BE

QUELQUES FILMS SOUTENUS

Longs métrages
Rien à déclarer de Dany Boon
Largo Winch II de Jérôme Salle
Hadewijch de Bruno Dumont
Courts métrages
Dimanches de Valéry Rosier
Nuit blanche de Samuël Tilman
148
Thermes de Banu Akseki
INCONTRI "PARLIAMO DI CINEMA"

È dalla sua prima edizione che ‘Parliamo di cinema’ si configu- GLI INCONTRI DEL 2012
l’Ischia Film Festival si conferma ra, dunque, come iniziativa volta VEDRANNO PROTAGONISTI:
appuntamento imperdibile per a mettere a tu per tu il pubblico Marco Bellocchio, Luca Ragazzi,
quegli appassionati desiderosi con professionisti Gustav Hofer, Mattia Sbragia,
di incontrare i protagonisti del del settore spesso ammirati solo Uccio De Santis, Mia Benedetta,
mondo del cinema e di vivere, sul grande schermo. Un’iniziati- Fabrizio Cattani, Marina Penna-
così, una serata unica negli sce- va che – segnata da un’atmosfe- fina, Chiara Martegiani, Andrea
nari suggestivi del Castello Ara- ra rilassata, informale e spesso Roncato, Stefania Barca, France-
gonese. La Cattedrale barocca inedita – permette agli spetta- sco Patierno e i tanti autori delle
dell’Assunta fa da palcoscenico tori giunti al Castello Aragonese opere in concorso e fuori concorso
ad incontri con attori, registi e di scoprire i tratti distintivi della al festival.
scenografi, personalità nazionali carriera e, perché no, della vita di
ed internazionali della settima personaggi almeno in apparenza
arte che presentano i loro film inavvicinabili.
raccontando aneddoti e segreti
del loro lavoro direttamente al
pubblico.

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 149


ENTI PROTAGONISTI DELLA "BILC"
Borsa Internazionale delle Location e del Cineturismo
CAMERA DI COMMERCIO LOMBARDIA FILM FONDAZIONE MARCHE
DI COMO COMMISSION CINEMA MULTIMEDIA
Via Parini 16 Corso San Gottardo 5 Piazza del Plebiscito, 17
22100 Como (CO) 20136 Milano (MI) 60121 Ancona (AN)
Tel. 031 256111 Tel. 0289410090 tel. 071/205403
Fax. 031 240826 Fax. 0289422766 fax. 071/2080629
como@co.camcom.it filmcom@filmcomlombardia.it info@fondazionemcm.it
P.IVA/ CODICE FISCALE
93131340429
FONDAZIONE FILM Anna Olivucci
COMMISSION Responsabile Marche Film Com-
Via Caio Mario 7 mission
00192 Roma (RM) 347/3822439
Tel. 0632656778
bianchi@romalaziofilmcommis-
sion.it

Vi aspettiamo
nelle Marche
Neri Marcorè
Il Presidente

FONDAZIONE MARCHE CINEMA MULTIMEDIA


MARCHE FILM COMMISSION
Piazza del Plebiscito, 17 60121 Ancona - tel. 071 205403 fax 071 2080629
150 web: www.fondazionemcm.it
mail: info@fondazionemcm.it
LOCATION MARKET
Programma BILC Borsa Internazionale delle Location e del Cineturismo

MARTEDÌ 3 LUGLIO GIOVEDÌ 5 LUGLIO vino DOC ischitano, si instaurano


Ore 9.30 Ore 11.00 relazioni e si discutono accordi
Apertura della BILC Seminario OSA. Realizzare un artistici e commerciali.
e registrazione partecipanti al prodotto Cine-Televisivo: il ruolo I Film Cocktail precedono le pro-
Convegno della film Commission nel soste- iezioni serali del festival. Gene-
Ore 10.00 gno dell’industria cinematogra- ralmente hanno inizio alle ore
Decimo Convegno Nazionale sul fica locale. 19.30 per terminare alle 21.00 e
Cineturismo Ore 15.00 sono generalmente sponsoriz-
Ore 19:30 Movie Tour educational nel zati da enti pubblici o aziende
Film Cocktail. Incontro riservato centro storico di Ischia Ponte interessate a mostrare location o
agli accreditati professionali Ore 18.00 progetti agli operatori del settore
e buyers presso il Castello B2B. I Buyers incontrano gli ac- che intervengono al Festival.
Aragonese creditati professionali della BILC I più interessanti Film Cocktail
Ore 19:30 del 2012 vedranno protagonisti la
MERCOLEDÌ 4 LUGLIO Film Cocktail. Incontro riservato Camera di Commercio di Como
Ore 10.30 agli accreditati professionali che presenterà la sua guida ci-
Presentazione di nuovi progetti presso il Castello Aragonese neturistica “Le stelle del lago di
e Case Historyes Como”; Lombardia Film Commis-
Ore 17.00 FILM COCKTAIL sion e Marche Film Commission
Workshop: CineTag e Codici La Terrazza del Castello Arago- che presenteranno le molteplici
QR: una risorsa concreta per il nese, affacciata su un incante- opportunità a disposizione di
territorio. vole panorama dell’isola, ospita, quelle produzioni che sceglieran-
Ore 19:30 al tramonto, i “Film Cocktail” no di girare nel proprio territorio.
Film Cocktail. Incontro riservato riservati agli ospiti del Festival.
agli accreditati professionali In un ambiente piacevole ed in-
presso il Castello Aragonese formale, sorseggiando un buon

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 151


152

Senza tit
365 giorni di benessere, tra storia, sapori ed emozioni

Per maggiori informazioni:


Azienda di Cura e Soggiorno
delle isole di Ischia e Procida

www.infoischiaprocida.it
ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 153

Senza titolo-1 1 18/06/2012 18.06.29


Autonoleggio
EDUARDO & FAMILY
Scopri l’Isola d’Ischia in viaggio sui luoghi del cinema
e i sui set cinematografici
Con Eduardo & Family.
Due punti vendita
ad ISCHIA PORTO
e ai PILASTRI

ar
moto rent a c
scooter
CONSEGNA A DOMICILIO
Info: tel 081.902525 | 3473383057

154
Via S.Girardi 80074 | Casamicciola Terme (NA)| www.albergotermeitalia.it info@albergotermeitalia.it| Tel. e fax 081996990 - 3342946462
ringrazia per la cortese collaborazione:

20th Century Fox www.20thfox.it


BIM Distribuzione www.bimfilm.com
Cinecittà Luce www.cinecitta.com
Lucky Red www.luckyred.it
Medusa www.medusa.it
Teodora Film www.teodorafilm.com
01 Distribution www.01distribution.it
Bolero Film www.bolerofilm.it
Universal Pictures www.universalpictures.it
Fandango www.fandango.it
M2 Pictures www.m2pictures.it

Strand Hotel Delfini ****L www.hoteldelfini.it Tel +39 081 981341


Terme Manzi Hotel & Spa ***** www.termemanzihotel.com Tel +39 081 994722
Hotel Villa Durrueli Resort & Spa **** www.villadurrueli.com Tel +39 081 991000
Hotel Hermitage & Park Terme **** www.hermitageischia.it Tel +39 081 984242
Hotel Regina Palace **** www.reginapalaceischia.it Tel +39 081 991344
Hotel Miramare e Castello ***** www.miramareecastello.it Tel +39 081 991333
Hotel Mezzatorre Resort e Spa ***** www.mezzatorre.it Tel +39 081 986111
Emozioni & Vacanze S.r.l. www.emozionigroup.com Tel +39 081 983300
Hotel Grazia Terme **** www.hotelgrazia.it Tel +39 081 994333
Elma Park Hotel Terme**** www.hotelelma.it Tel +39 081 994122
Hotel Giardino delle Ninfe e la Fenice *** www.giardinodelleninfe.it Tel +39 081 992161
Pagoda Hotel & Residence *** www.pagodahotel.it Tel +39 081 5074311
Albergo Terme Italia **** www.albergotermeitalia.it Tel +39 081 980849
Hotel Europa *** www.hoteleuropaischia.it Tel +39 081 991427
Hotel Oriente *** www.orientehotel.it Tel +39 081 991306
Albergo Ischia Casa della Vela *** www.ischiacasadellavela.it Tel +39 081 994075
Park Hotel e Terme Romantica **** www.romantica.net Tel +39 081 999216
Hotel Parco Cartaromana *** www.parcocartaromana.it Tel +39 081 993600
Hotel Noris *** www.norishotel.it Tel +39 081 991387
Hotel Ulisse*** www.hotelulisse.com Tel +39 081 991737
Villa Antonio ** www.villantonio.it Tel +39 081 982660
Residence Casa Lora *** www.casaloraischia.it Tel +39 081 907389
Hotel Mare Blu Terme**** www.hotelmareblu.it Tel +39 081 982555
Residence Le Rose*** www.leroseresidence.it Tel +39 081 983300
Hotel Conte *** www.albergoconte.it Tel +39 081 991003
Hotel Imperial e Villa Paradiso**** www.hotelimperialischia.com Tel +39 081 991169
Hotel Marina 10 **** www.marina10.it Tel +39 081 900516
Albergo Il Monastero *** www.albergoilmonastero.it Tel +39 081 992435

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 155


Con il contributo di

Con il patrocinio di

Sponsor e Partner

156
Festival Partner

Media Partner

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 157


Nel comune di Barano d’Ischia a circa 300 mt sul livello del mare, si preserva la Fonte dedicata alle Ninfe Nitrodi.
Non appena raggiungerete il “boschetto sacro” dove è situata la sorgente, vi sarà facile pensare di aver fatto un percorso indietro nel tempo......
Questo è uno dei luoghi più suggestivi e meno contaminati di Ischia ed oggi è senz’altro ancora simile a quello frequentato dai romani ben duemila anni
fà - numerosi reperti qui rinvenuti ed esposti al Museo Archeologico di Napoli testimoniano la presenza di una scuola di idrologia medica fin dal I sec. a.c..
Immergetevi in un angolo di macchia mediterranea con la possibilità di godere delle docce di acqua sorgiva (28°) che vi lascerà la pelle ed i capelli lisci e
vellutati come non mai. Questa acqua è da sempre utilizzata per le sue qualità cicatrizzanti sia interne che esterne, per la cura di acne, foruncoli ed in genere
per qualsiasi problema della cute.
Il Parco attrezzato nel massimo rispetto della natura circostante, il flusso continuo della sorgente, il sole e le piante officinali, la folta macchia mediterranea,
con fichi, ulivi, mirto, lavanda, rosmarino, agrumi, fichi d’india, timo, valeriana, salvia, lentisco, alloro...affacciati sullo scorcio più selvaggio dell’Isola d’Ischia.....
vi ritroverete dopo pochi minuti in pieno relax, avvolti dalla natura, rivitalizzati e in uno stato di benessere psicofisico intenso.
come raggiungerci / how to reach us :
in auto: Seguire indicazioni per Barano - Sorgente di Nitrodi - in Bus: Linee CD - CS, in estate spiaggia dei maronti Linea 11
By car: To reach the Spring by car follow the main road round the island. Nearby there is a large free car park. By bus: take the lines CD and CS and in the
summer take line 11 from Maronti beach.
Entrata / Entrance € 10,00

158 WWWFONTENINFENITRODICOMȩsȩINFO FONTENINFENITRODICOM


VODAFONE STORE Ischia
Via Seminario, 9 - Ischia - Tel. 0813334489
mcselectronics@vodafone.it

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 159


INDICE ANALITICO DELLE OPERE
titolo

(R)esistenza 92 La curt de l’America 67


148 Stefano mostri dell’inerzia 107 La Sombra del Sol 104
15 summers later 117 La sorgente dell’amore 52
Accordo di grigio 120 La tana del bianconiglio 140
Al di la del vetro 118 L’angelo di Alfredo 108
Almanya La mia famiglia 36 Le bonheur …Terre promise 66
va in germania L’industriale 61
Anonimos 78 Live radio 85
Appartamento ad Atene 100 Llums 71
Berlin series 122 Los aviones que se caen 121
C’era una volta in cina… e c’ero anch’io 109 Mare Chiuso 72
Coptos 125 Maternity Blues 62
Corti 126 Napoli 24 44
Cose dell’altro mondo 38 Nel nome di Galileo 115
Damiano. Al di là delle nuvole 81 Non al denaro, non al vento ne’ al sole 132
iniziano i sogni Non me lo dire 101
Dashnamoure - Le piano 93 Ohe azpiko zera 135
Diaz: don’t clean up this blood 60 Oroverde 86
Disinstallare un amore 127 Otra noche en la tierra 116
Do you really love me 68 Papà 136
Doni doni - soon you will be artists 110 Paradiso amaro 46
El ingegnio 131 Per noi il cinema era “proibito” 73
El Padre 96 Pizzangrillo 137
Enmesh 84 Qualcosa di straodrinario 50
Ensayo de una revoluciòn 94 Ristabbanna 102
Fratello d’Italia 113 Sa Gràscia 103
Gypsy funeral 95 Shwet 138
Hombre con nube 128 Sto dove sto 139
Hombre màquina 91 Strata ‘a foglia 87
I palladiani 74 The Earth: our home 111
Il Bando 79 The end of the world 83
Il cuore grande delle ragazze 40 The summit 63
Il pescatore di sogni 48 This must be the place 54
Immaturi - Il viaggio 42 Travel Companions a colori 141
Inside Africa 114 Tre uomini e una pecora 56
Italy Love it or Leave it 69 Un nuovo corso 133
Jezioro 129 Virgen negra 97
La bilancia 123 Voi siete qui 75
La casa dei trenta rumori 80 Zio Angelo e i tempi moderni 105
La crociera delle bucce di banana 90

160
INDICE ANALITICO DEI REGISTI
nome

Angius Bonifacio 103 Gelormini Nicolangelo 44 Naitza Sergio 73


Aprea Fabio 139 Genovese Paolo 42 Oliviero Bruno 44
Askarv Ainur 84 Ghosh Kanchan 138 Pacifico Massimiliano 44
Avati Pupi 40 Giacci Vittorio 111 Palamara Emanuele 136
Azzarello Nino 109 Gianfreda Marco 137 Paoletti Gianluca 115
Blanco David 104 Hallström Lasse 48 Parente Lidia 140
Blawut Jacek Piotr 129 Hasse Laurent 66 Patierno Francesco 38
Bojadzi Jani 83 Hofer Gustav 69 Payne Alexander 46
Cadeno Maite 128 Honesko Fernando 95 Piredda Mario 121
Calvise Marco 132 Iodice Gianluca 44 Prand Straller Andrea 74
Cannito Francesco 67 Ippolito Gaetano 114 Ragazzi Luca 69
Canova Andrea 44 Kwapis Ken 50 Rapè Aldo 87
Capolupo Ugo 44 Labajo Antonio 94 Rodolico Leonardo 133
Carcavallo Ferdinando 141 Lamberti Mariano 44 Romanazzi Mario 113
Cardillo Gianni 102 Lauria Massimo 63 Rovelli Andrea 110
Cartolano Maurizio 107 Lemnaouer Ahmine 67 Samdereli Yasemin 36
Cattani Fabrizio 62 Liberti Stefano 72 Sannino Marcello 44
Cavaliere Francesco 92 Liguori Diego 44 Saporito Pierpaolo 111
Cavallo Vincenzo 44 Llorente Fèlix 78 Sara Pedro 94
Cea Vito 101 Loffredo Gianluca 44 Sau Alvaro 125
Cerasuolo Guido 74 Lombardi Guido 44 Scarso Alessia 127
Chiariello Daniele 105 Longo Andrej 44 Segre Andrea 72
Cioffi Lorenzo 44 Manzone Salvo 90 Serretiello Roberta 44
Cioni Giovanni 44 Marcello Pietro 44 Sorrentino Paolo 44
Cole Alastair 68 Marra Fabio 108 Sorrentino Paolo 54
Collantes Pedro 117 Martone Mario 44 Spada Mario 44
Corella Roser 91 Martone Stefano 44 Sportelli Gianluca 79
Costetti Corrado 44 Martusciello Luca 44 Tozzi Carlo 123
Cretella Angelo 126 Matera Francesco 75 Urkijo Paul 135
D’antonio Daria 44 Mazzi Federico 44 Venti Garcia Patricia 96
De La Fuente Raùl 97 Meseguer Manuel Nicolas Vicari Daniele 60
De Plano Daniele 102 122 Virgilio Giovanni 81
Di Bari Andrea 118 Mihaileanu Radu 52 Yùdice Jorge 71
Dipaola Ruggero 100 Minasian Levon 93 Zabala David 135
Elliott Stephan 56 Mollo Fabio 44
Ferrandini Pierluigi 86 Monfredini Diego 80
Fontana Jacopo 120 Montaldo Giuliano 61
Francassi Franco 63 Moral Alfonso 91
Fuentenebro Yubero Ro. 131 Morcelli Chiara 110
Galieti Giorgio 85 Munoz David 116

ISCHIA > 30 giugno - 7 luglio 2012 161


162
012
2003-2

10th anniversary

www. .it