Sei sulla pagina 1di 28

Cinema, promozione turistica e

diritti audiovisivi
Farah Polato, Giulia Lavarone
(Universit degli Studi di Padova - Dipartimento dei Beni Culturali)

Convegno di studi Diritti audiovisivi, sport e cinema: problemi e prospettive


(Universit degli Studi di Padova, 19 maggio 2016)

Progetto FSE
Regione Veneto (POR
2007-2013)

Strumenti innovativi per la promozione turistica:


film-induced tourism (2014-2015)
Farah Polato, Giulia Lavarone
(cinema)

Nicola Orio, Sandro Savino


(informatica)

Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)2

Il progetto e i diritti audiovisivi


Il progetto Strumenti innovativi per la promozione turistica:
film-induced tourism, della durata di 1 anno, ha risposto alle
esigenze individuate dai partner territoriali nella prima fase:
1) Ideazione di un modello informatico per il film-induced
tourism;
2) Schedatura dei film girati nella provincia di Padova, per una
promozione congiunta del territorio e dei film ivi girati.
Il progetto ha rappresentato loccasione per iniziare ad
approcciare la questione, non inerente alla prima fase ma di
interesse per futuri sviluppi, dei diritti audiovisivi.
Limpressione che si delineata, anche in relazione a una
casistica internazionale, stata di scollamento fra le esigenze
della tutela e quelle della promozione e sviluppo.
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)3

Organizzazione della presentazione


La presentazione a seguire cos ripartita:
-

Slide n.5-8: obiettivi e risultati del progetto Strumenti


innovativi per la promozione turistica: film-induced tourism

Slide n.9-14: definizione del film-induced tourism

Slide n.15-27: focus sulla questione dei diritti audiovisivi

Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)4

Progetto FSE Regione Veneto (POR 2007-2013)


Strumenti innovativi per la promozione turistica: film-induced
tourism
OBIETTIVO: la creazione di un modello di sistema documentale per il
film-induced tourism, ossia un archivio digitale geo-referenziato degli
audiovisivi (film, serie TV, ecc.) girati in un certo territorio,
contenente:
- schede dei film e delle scene che approfondiscono elementi di storia
del cinema e aspetti tecnico-stilistici;
- immagini e clip annotate con tutti gli aspetti di interesse presenti
negli audiovisivi: dagli attori in scena alla presenza di oggetti
particolari e luoghi, a dettagli sulla realizzazione tecnica.

CASO DI STUDIO: PADOVA E PROVINCIA


Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)5

Un esempio di scheda (relativa a una scena)


Strumenti innovativi per la promozione turistica: film-induced
tourism
Clip (porzione di film)
Un fotogramma selezionato
Titolo dellestratto

Descrizione
(1000 caratteri):
Contestualizzazione
narrativa
Location e analisi loro
utilizzo, motivi e
personaggi tipici
Aspetti tematici,
stilistici, tecnici

Un punteggio (tra
1 e 10) sul valore,
dal punto di vista
cinematografico

Posizione dellestratto
allinterno del film
LINK ai MOI che lo compongono

Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)6

Esempi di funzionalit del sistema


Il sistema POLIVALENTE: contiene dati e funzionalit diverse
per diversi utenti
Gli utenti sono stati identificati con tutti i principali attori
coinvolti dal film-induced tourism, e cio:
- il TURISTA, da casa o in loco, per vedere le scene girate in un
certo luogo
- lENTE
DI
PROMOZIONE
per
costruire
percorsi
originali/integrare il patrimonio cinematografico nellofferta
turistica esistente
- la FILM COMMISSION e/o LOCATION MANAGER per
promuovere / scoprire locaton per i film da girare
- il FILMMAKER per trovare materiali darchivio
- lAZIENDA/ESERCIZIO COMMERCIALE alla ricerca delluso della
propria immagine o prodotto
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)7

Veneto Night 2015

Iniziative di
divulgazione previste
dal progetto, occasioni
di verifica contestuale:
- Alla scoperta delle
location
cinematografiche
nel centro di Padova
(tour)
- Cineturischio (gioco)
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)8

Film-induced tourism, cos?

Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)9

Il film-induced tourism
visitation to sites where movies and TV programmes
have been filmed
as well as () tours to production studios,
including film-related theme parks (Beeton 2005,
p.11)

La casa di Montalbano a Punta


Secca (Rg)

Disneyland (California)

Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Il film-induced tourism
Visita alle dimore delle
celebrit (o alle loro tombe),
Walks of Fame, musei del
cinema
Eventi: festival, premire,
convention dei fan, mostre
Luoghi dove stanno avendo
luogo le riprese
Luoghi di ambientazione,
ove non coincidenti con
quelli di ripresa

Il caso New
Moon (2009):
il turismo a
Volterra
(ambientazione)

Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Il film-induced tourism
Il fenomeno negli ultimi anni ha suscitato un enorme
interesse da parte:
- Della comunit accademica internazionale, in diversi
ambiti disciplinari (economia, geografia, sociologia,
antropologia, cinema)
- Degli operatori del settore (tour operator privati, enti
di promozione turistica)

Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

TAB. 1: Esempi di incrementi turistici eclatanti connessi a film e serie TV.


Fonti: Riley, Baker, Van Doren, 1998; Provenzano, 2007; Luoghi&Locations, 2007; Olsberg SPI, 2007; EuroScreen, 2013.
Film/serie TV
Incontri ravvicinati del
terzo tipo (S. Spielberg,
1977)

Luogo considerato
Torre del Diavolo,
Wyoming (USA)

Incrementi di turisti e visitatori


Incremento del 74% nellanno successivo alla distribuzione
Successivo calo, ma mai ai livelli precedenti il film
Incrementi in seguito alle diffusioni in home video e in televisione

Orgoglio e pregiudizio
(BBC, 1995)

Lyme Park, Cheshire


(UK)

Incremento del 178% di visitatori nellanno di messa in onda

Harry Potter e la pietra Giardini di Alnwick


13.627 visitatori nel 2001 (prima del film)
filosofale (C. Columbus, Castle, Northumberland 359.788 nel 2002 (dopo il film)
2001)
(UK)
515.813 nel 2003

Il codice da Vinci (R.


Howard, 2006)

Rosslyn Chapel, Scozia


(UK)

36.635 visitatori nel 2002 (prima del film)


138.849 nel 2009 (dopo il film)

La passione di Cristo (M. Provincia di Matera,


Gibson, 2004)
Basilicata

Incremento del 143,8% degli arrivi internazionali nellanno di


distribuzione

Elisa di Rivombrosa
(prima serie: 20032004)

1.317 visitatori nellagosto 2000 (prima della messa in onda)


15.455 nellagosto 2004 (dopo la messa in onda)
4.640 nellagosto 2005
11.664 nellagosto 2006 (dopo la messa in onda della replica)
53.175 presenze turistiche nel 2001 (prima della messa in onda)
63.363 presenze turistiche nel 2002 (dopo la messa in onda)

Castello di Agli,
Piemonte

Carabinieri (2002-2008) Citt della Pieve,


Umbria

Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Padova e il film-induced tourism.


Una relazione possibile?
Con lespressione film-induced tourism, si fa riferimento soprattutto a quei
casi in cui il film non la motivazione primaria del viaggio: un turista che si
trova in una certa destinazione, decide di visitare anche le location di un
film

Il FILM-INDUCED TOURISM declinabile anche come


forma integrata al turismo tradizionale
Il FILM-INDUCED TOURISM favorisce:
- La valorizzazione del patrimonio urbano tradizionale in forme nuove e
accattivanti (Schofield, 1996)
- Lintegrazione del patrimonio cinematografico nellofferta turistica
esistente o potenziale (es. turismo enogastronomico, letterario, sportivo)
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

La questione dei diritti audiovisivi

15
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Quali strumenti per il


film-induced tourism?
Pannelli
(immagini
fisse)

Siti e app (immagini fisse, scene)

Guide cartacee (immagini fisse)

Movie
maps
(immagini
fisse)

16
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Quali strumenti
per il film-induced tourism?
Movie tours

proiezioni su tablet (scene)

stampe
(immagini fisse)

proiezioni nel pullman (scene)

o proiezioni in sale cinematografiche


(interi film o scene)

17
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Quali sono le difficolt?


1 Assenza di procedure standardizzate
2 Difficolt nellindividuazione dei
detentori dei diritti

18
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Individuare i detentori dei diritti


PUBBLICO REGISTRO CINEMATOGRAFICO SIAE DI ROMA

1 film di produzione italiana


2 non c obbligo di registrare il film n, una volta registrato, tutte
le successive cessioni

3 complessit: indicazione di percentuali, Italia e estero, diritti


diversificati (ad es.: televisivi pay, cable tv, satellite, video on
demand, banda larga audiovisivi su ogni supporto, videocassette,
dvd, internet, videoweb e web-tv, di trasmissione mediante reti di
telefonia fissa e mobile () diritti derivati, quali quello di sequel,
pre-quel, minutaggio, rappresentazione, in qualsiasi forma e
formato, su qualsiasi supporto, spin-off, remake, restauro, riduzione
radiofonica,audiovisiva e televisiva e in genere ogni e qualsiasi
sfruttamento direttamente o indirettamente connesso al film)
19
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

18 luglio 2011, prot. 54829, atto


09/10/1992 reg a Roma 22/10/1992
n. C/46413
Nota di trascrizione
Cinearcheologica srl con sede a Roma
ha ceduto e alienato sine die alle
Europ Investiment srl con sede in
Roma, che ha accettato e acquisito, il
100% dei diritti di sfruttamento
economico per tutti i paesi del
mondo e delluniverso con ogni
mezzo e sistema di diffusione
inventati e da inventare ed in ogni
forma e formato, passato, presente o
di futura invenzione, nessuno escluso
ed eccettuato
20
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Soluzioni fai-da-te
C chi evita lutilizzo delle IMMAGINI
Lesempio della serie TV Il trono di spade in Irlanda del Nord:
-

Si coinvolge un attore come testimonial, e in tal modo si allude alla serie


Si propongono ai turisti attivit che evocano luniverso narrativo della
serie (es. tiro con larco in costume nelle location)
Si usano solo immagini delle location non connesse alla serie, e le scene
ivi girate vengono descritte a parole (storytelling)

Turisti durante il tour ispirato a


Il trono di spade
21
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Soluzioni fai-da-te
Altre soluzioni legali frequentemente adottate sono:
- luso di foto scattate sul set da qualcuno disponibile a cedere diritti
(film commission, residenti, etc)
- il link al trailer o alle scene del film caricati dalla stessa casa di
distribuzione nel loro canale Youtube**
**INCOVENIENTI:
1) Spesso disponibili solo per film recenti (per i film pi lontani nel
tempo, questi materiali vengono spesso caricati non legalmente dagli
utenti);
2) Disponibili per un tempo limitato;
3) Soprattutto, spesso non si tratta delle scene girate nella location di
nostro interesse!
22
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Non basta raccontarlo


Come attestato dalla letteratura (es.: Couldry 2000, Torchin 2002, Boni
2010, Reijnders 2011), molti turisti film-induced trovano soddisfazione nel
constatare di persona le differenze fra il luogo reale e quello visto nel
film/serie TV (grandangolo, effetti speciali, giochi di montaggio etc.)

Fotogramma de Il mercante di Venezia (Radford,


2004): il viale di Valsanzibio e la villa La Montecchia
23
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

soluzioni percorribili?
I PESCI GROSSI

Alcuni fra i principali tour operator mondiali specializzati nel filminduced tourism (es. Brit Movie Tours, On Location Tours) fanno parte
dellorganizzazione Association of Tours for TV & Movies, che ha
anche la funzione di far fronte comune nelle difficili negoziazioni con i
grandi studios hollywoodiani

Turisti durante l Harry Potter


Bus Tour of London locations
24
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Vantaggi reciproci?
Il tour operator
guadagna grazie alla
notoriet del film
Il film viene riscoperto
grazie al turismo
(enti territoriali?)
La visione di alcune
scene pu stimolare
alla visione integrale
(siti contenenti link per
acquisto del DVD)
25
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

quali possibilit
per luso di scene di film?

una domanda che rivolgiamo a voi!


26
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

E per le produzioni in corso?


UNA SOLUZIONE
PER UNA FASE DI TRANSIZIONE:

La film commission gi in fase di riprese


(o prima ancora del loro inizio)
pu stipulare degli accordi con le produzioni,
per il successivo utilizzo delle immagini
del film a fini di promozione territoriale

27
Cinema, promozione turistica e diritti audiovisivi (F. Polato, G. Lavarone)

Grazie per lattenzione!


farah.polato@unipd.it
giulia.lavarone@unipd.it
film4tourism Padova

28