Sei sulla pagina 1di 16

Scarico dati Ricevitore PC

1. Collegare il ricevitore al PC usando lapposito cavo seriale;


2. Accendere il ricevitore premendo il tasto ;
3. Lanciare il programma PC-CDU; comparir la seguente schermata;

4. Selezionate Direct se avete collegato direttamente il ricevitore al PC

Su Port scegliete la porta del PC collegata al ricevitore

Su speed selezionate la velocit di trasferimento dati, consigliata 115200.

5. Premere il tasto Connect


6. A connessione avvenuta nella parte in basso a sinistra compare la porta di comunicazione e la velocit
di trasferimento dati;

7. Andate su file e selezionate File Manager, dalla finestra che compare selezionate Dowload path(figura in
basso a sinistra) per scegliere la cartella di destinazione (con New Folder possibile creare una nuova
cartella di lavoro)

8. Premete su Download Files per scaricare i file nella cartella prescelta (figura in basso a destra).

Selezionate con il tasto sinistro del mouse i file da trasferire e premete il tasto Download situato in basso
a sinistra. Nella casella in basso a sinistra comparir la percentuale del file scaricato. A scaricamento
avvenuto comparir un bollino verde accanto al nome del file.

9. Per chiudere il programma premere la X in alto a destra, ricomparir la figura in alto. Da File selezionare
Disconnet per scollegarsi dal ricevitore, premere Exit per uscire oppure il tasto X posto in alto a destra

10. Ripetere loperazione per laltro ricevitore GPS.

ELABORAZIONE DATI

1. Lanciare il programma Pinnacle selezionando Programmi/Topcon Positioning System (fig. 1).


2. Comparir la figura 2:

fig. 1

fig. 2
3. Dalla finestra Select Project (fig. 2) premere il tasto NEW per creare un nuovo progetto
4. dalla finestra Select Directory (fig. 3), selezionare la cartella contenente i file scaricati dai ricevitori
GPS e premere OK
5. comparir la finestra Project Properties (fig. 4) dove:
a. in Name inserire il nome del progetto
b. in Comment inserire un eventuale commento
6. premere il tasto OK

fig. 3
fig. 4
dalla finestra Pinnacle Project Wizard (fig. 5) premere il tasto EXIT

fig. 5
8.
9.
10.
11.

Dalla finestra che compare (fig. 6) premere il bottone New Network


posizionare il puntatore su New network (fig. 6)
premere il tasto destro e selezionare Import (figura 7)
dalla finestra Import premere il pulsante Local (figura 8)

fig. 6

fig. 7

fig. 8

12. Selezionate la directory ed i file da elaborare (*.JPS per i file creati dai ricevitori Topcon Javad, all
files per importare altri formati ad esempio Rinex etc.) e premere apri;

fig. 9

13. dalla schermata Import (fig. 10) premere il tasto Start


(quarta icona da sinistra); al termine
comparir un messaggio che avviser dellavvenuta importazione. Chiudere la finestra (figura in
basso) premendo il tasto X posto in alto a destra.

14. comparir la figura 11

fig. 10

fig. 11
15. Per osservare i siti rilevati premete su + della cartella Session. I siti statici vengono rappresentati da
triangoli azzurri, le traiettorie sono indicate con un veicolo (fig 12)
N.B. la traiettoria (e quindi i veicoli) compaiono solo nel caso di rilievo Cinematico o Stop and Go

fig. 12

16. per osservare se vi sovrapposizione dei dati tra la stazione base ed i punti rilevati posizionare il
puntatore del mouse sulla cartella Session, premere il tasto destro e scegliere Occupation View
(fig. 13). La figura 14 mostra loccupazione della base indicata con il punto P001, e gli altri punti
battuti. Come si pu notare tutti i punti battuti ricadono nel periodo di acquisizione dati della stazione
fissa.

fig.13

17. per osservare i satelliti registrati, premere il tasto


(ottava icona).

fig. 15

fig. 14

Show satellite visibility for occupations

fig. 16

18. la figura 15 mostra i satelliti registrati per ogni singolo punto; per ingrandire o rimpicciolire la videata
usare le icone
. Ad esempio la figura 16 mostra lingrandimento di un punto; come
si pu notare vengono visualizzate le epoche registrate per ogni singolo satellite.
19. per uscire dalla schermata di fig14 (o fig. 15 o fig. 16) premere la
posta in alto a destra.
20. dalla sezione Raw Data Session posizionare il puntatore del mouse sulla cartella Session, tenere
premuto il tasto sinistro del mouse e trascinare la cartella nella sezione Solution

21. Vi sar richiesto se il rilievo stato effettuato in modalit Statica, Stop and Go o in Cinematica.
Selezionate la casella corrispondente alla modalit di lavoro eseguita e premete OK (figura 17).

fig. 17
22. Nella sezione Solutions comparir la cartella Session; premete con il tasto destro del mouse e
selezionate Run Process (fig. 18), lelaborazione avverr automaticamente

Fig. 18
23. ad elaborazione avvenuta comparir la figura 19

fig. 19
24. cliccare sul + del schermata 19
25. comparir la figura 20

fig. 20

26. premere il + della finestra 20

comparir la finestra 21

fig. 21
27. premere il + della finestra 21

28. comparir la figura 22

fig. 22
29. per laccettazione dei punti rilevati controllare che :
e che non ci siano FLOAT o che non siano in numero di molto inferiore
a. compaia
rispetto ai fixed (ad es. FIXED: 10
FLOAT: 1
OK
FIXED: 5
FLOAT: 5
NON VA BENE
FIXED: 1
FLOAT: 10
NON VA BENE
FIXED: 0
FLOAT: 10
NON VA BENE )
b. controllare che il valore dopo la barra (
95 e 100)

c.

) del fixed sia superiore a 95 (valore compreso tra

controllare che lo scarto quadratico medio (RMS) sia basso vedi figura seguente

30. nel caso in cui parte dei punti sopra elencati non rispettino tali indicazioni, sicuramente non avranno
precisione centimetrica; in tal caso bisogner cercare di capire la causa
31. chiudere la finestra Process
32. dalla Solutions, posizionare il puntatore del mouse sulla cartella Session, premere il tasto sinistro del
mouse e trascinare la cartella nella sezione SubNets (fig. 23)

fig. 23
33. posizionare il puntatore del mouse sulla cartella session della sezione SubNets, premere il tasto
destro e selezionare Run Adjstment

fig. 24
34. attendere che compaia la schermata mostrata in basso (fig. 25)

35. Al termine della compensazione per lesportazione dei dati, posizionate il puntatore del mouse sulla
cartella New SubNet e premete il tasto destro, da qui selezionate Report. Dalla finestra che compare
selezionate adjusted point coordinates/in selected system, nella casella Mode selezionate Text,
premete su Run to file, date il nome del file con estensione *.rep.
36. Vi verr richiesto che tipo di coordinate volete far visualizzare, premete su Grid per scegliere un
sistema cartografico piano (ad es UtmN o un sistema cartografico Gauss-Boaga creato da voi).

Creazione cartografia Gauss Boaga disponendo dei sette parametri IGM 95

1. Premete

il

tasto

comparir la schermata in basso a sinistra

2. Selezionate la pagina Datum (figura al centro) e premete New, comparir la figura a destra:
in Name inserite il Nome del sito
in DX, DY e DZ inserite i parametri indicati sulla monografia IGM 95 (indicati da TX TY e TZ)
cambiati di segno
in RX, RY e RZ i valori RX RY RZ cambiati di segno
in Scale il Valore K cambiato di segno
in Ellipsoid name selezionate INTL
Premete su OK
3. Selezionate Grid System, premete su New, in Name inserite il nome ad es. GBFENome, premete
New

4. Dalla finestra che compare inserite il nome, il commento, selezionate il datum che avete creato, su
projection name selezionate TMERC; premete il tasto Edit Proj:

su Central Meridian premere il tasto E inserite 15 per il fuso Est, 9 per il fuso Ovest;
Scale: 0.9996;
East 0: 2520000 per il fuso est 1500000 per il fuso ovest.

5. Premere sempre OK, sullultima finestra close

Se disponete di uno o pi punti aventi coordinate note in un sistema di riferimento assoluto


(ad esempio coordinate geografiche WGS 84, UTM WGS 84 o GAUSS BOAGA) per
effettuare lattacco delle coordinate dovete procedere seguendo le fasi successive:
1. posizionare il puntatore del mouse sulla scritta NETWORK VIEW (fig. 1)

2. premere con il tasto destro e selezionare il comando control data (fig. 2)


3. dalla finestra control data wizard premere su next (fig. 3)
4. nella finestra propeties for control data list in name inserire il nome della lista dei
punti da creare (fig. 4)

5. premere su ok (fig. 4)
6. dalla finestra control data wizard selezionare geodetic se i punti di coordinate
note sono espresse in coordinate geografiche WGS 84 (latitudine e longitudine)
oppure selezionare grid se avete coordinate cartografiche (Gauss Boaga o UTM)
(fig. 5)
7. premere su ok (fig. 5)

8. nella finestra propeties for item of control point inserire il nome del punto e le
coordinate (per coordinate geografiche Fig 6)
se disponete di coordinate cartografiche inserire il nome e le coordinate; in system
datum selezionare la cartografia corrispondente fig 7

6
7
9. premere ok
10. se dovete aggiungere altri punti selezionate control data item e premere su next
in caso contrario su exit (comparir la fig. 8)

8
11. premere sulla x posta in alto a destra della figura 8
12. per associare i punti di controllo ai punti rilevati con il GPS posizionate il puntatore
del mouse sulla cartella sessione della sezione subnets e premete il tasto destro
del mouse (fig. 9)
13. selezionare attach contol point (fig. 9)
14. dalla finestra che compare selezionare dalla sezione di sinistra (point to attach) il
punto rilevato con il gps, dalla sezione di destra (control point item) selezionate il
punto di controllo corrispondente (fig. 10)
15. premete su attach per associarli (fig. 11)

16. ripetere loperazione per associare altri punti (punto 14)


17. al termine premere su close

18. per la compensazione posizionare il puntatore del mouse sulla cartella session
della sezione subnets, premere il tasto destro e selezionare il comando run
adjustment

Aggiornamento Ricevitori
1. Collegare il ricevitore al PC usando lapposito cavo seriale;
2. Accendere il ricevitore premendo il tasto ;
3. Lanciare il programma PC-CDU; comparir la seguente schermata;

4.
5.
6.
7.
8.

Selezionate Direct se avete collegato direttamente il ricevitore al PC


Su Port scegliete la porta del PC collegata al ricevitore
Su speed selezionate la velocit di trasferimento dati, consigliata 115200.
Premere il tasto Connect
A connessione avvenuta nella parte in basso a sinistra compare la porta di comunicazione e la velocit
di trasferimento dati;
9. Premere su Tools/Receiver Options
10. Premere su Load, selezionare il file che viene richiesto tra quelli inviatovi e premere Apri.
11. Laggiornamento avverr automaticamente