Sei sulla pagina 1di 5

DEXTRA ASTEC TIE-BACK GFRP anchor

Il tirante in fibra di vetro (GFRP - Glass Fiber Reinforced Polymer) della DEXTRA si propone come
unalternativa ai tiranti removibili.
Il concetto quello di avere lintero corpo del tirante composto da trefoli di GFRP, mentre la testa del
tirante (circa 3m - stressing length) composta da trefoli in acciaio armonico da 0.6.
In questo modo, il tirante potr essere facilmente tranciato in caso di futuri lavori da eseguirsi nellarea in
cui stato installato ma, allo stesso tempo, questo potr essere tesato in maniera simile (e con gli stessi
strumenti) ad un tirante standard.

Schema del tirante in GFRP

Il tirante formato da trefoli in GFRP del diametro di 19mm. Ogni trefolo ha un carico di rottura (circa
250 kN) e di lavoro (circa 160 kN) simili a quelli di un trefolo standard in acciaio armonico da 0.6. Questo
consente di giuntare (tramite coulpers speciali) il singolo trefolo GFRP allo spezzone di trefolo in acciaio
della testa, potendo sfruttare tutta la resistenza dei trefoli.

Particolare del coupler Trefolo GFRP - Trefolo Acciaio

Il materiale viene consegnato da DEXTRA gi pre-assemblato, come segue:

Trefolo di acciaio con coupler annesso (L = 3m);


Trefolo di GFRP con coupler annesso (L = 12m);
Centratori, spacers e piastre di ancoraggio, se richiesti.

Trefolo in acciaio con coupler

Trefolo in GFRP con coupler

Trefoli in GFRP da 12m

Siccome i trefoli in GFRP vengo consegnati in lunghezza standard di 12m, necessario giuntare 2 o pi
trefoli in GFRP per ottenere la lunghezza di design del tirante. Questo viene fatto sempre tramite couplers
a vite GFRP-GFRP, anchessi pre-assemblati alle estremit dei trefoli. Questi couplers intermedi hanno
la particolarit di essere tutti female e la vera giunzione avviene tramie un nipple filettato.
Le fasi di assemblaggio del tirante sono:

Connessione dei vari trefoli di 12m in GFRP, tramite couplers intermedi e nipples;
Connessione della testa del trefolo in GFRP con il trefolo in acciaio, tramite coupler di estremit;
Predisposizione del tubo in PVC lungo la free length;
Isolamento della free length dalla bond length tramite iniezione di schiuma allinterno del tubo
in PVC (solo parte bassa del tubo);
Composizione del tirante, con determinato numero di trefoli, cannetta di iniezione centratori e
spacers.

Particolare del tubo in PVC della free length

Particolare assemblaggio tirante

Processo installazione tirante

Processo installazione tirante

Note:

Il tirante in GFRP Dextra un tension anchor, mentre quello Samwoo un compression anchor. Il
meccanismo di trasferimento del carico dal bulbo al terreno diverso.
E da considerare il fatto che il GFRP ha un modulo elastico di circa 50 GPa, che circa di quello
del trefolo in acciaio. Ci comporta una minore rigidezza del triante, con conseguenti maggiori
allungamenti.
Ho chiesto informazioni riguardo laderenza GFRP grout, ma DEXTRA non mi ha fornito valori.
Mi ha solo detto che migliore di quella del trefolo dacciaio.
Non ho assistito alla fase di stressing.

Vantaggi rispetto ai tiranti removibili Samwoo:

Non c bisogno di rimuovere il tirante, una volta che il suo scopo completato.
La lunghezza del tirante pu essere modificata in corso dopera, tagliando e giuntando i trefoli in
cantiere e/o aggiungendo trefoli. Il coupler female female intermedio molto funzionale in
questo.
Pi leggero (il trefolo in GFRP pesa 0.6 kg/m).

Svantaggi rispetto ai tiranti removibili Samwo:

Il tirante in GFRP DEXTRA deve essere assemblato in cantiere. Questo pu essere dispendioso,
specialmente se si hanno tiranti lunghi e con molti trefoli. Inoltre, ci potrebbe essere un problema
di controllo qualit.
Il tubo in PVC della free length e ingombrante, perch deve inglobare il/i coupler/s. Il tirante che
ho visto in canitere era composto da 3 trefoli ed aveva un diametro di circa 100mm (in
corrispondenza della free length). Veniva installato in un foro di diametro 114mm. Per tiranti a 4
e 5 trefoli, bisogna avere un foro da 6, mentre per tiranti da 6 ad 8 trefoli bisogna avere un foro
da 8.
Il tubo in PVC nella free length resta vuoto (a contatto con aria proveniente dalla testa del tirante),
con conseguente minore protezione alla corrosione.
Schiuma isolante per separare la free length dalla bond length, funziona?
I trefoli in GFRP hanno unelevata rigidezza laterale ma allo stesso tempo sono poco resistenti e
fragili in direzione laterale. Questo comporta il fatto che i trefoli non possono essere
piegati/arrotolati. Le maggiori conseguenze sono:
C bisogno di unadeguata area di stoccaggio in cantiere per predisporre le barre
longitudinalmente e per assemblare il tirante;
Ci vuole molta cura nel maneggiare il tirante e spesso richiesta la presenza di molti
operai per linstallazione.