Sei sulla pagina 1di 56

2010

Calendario della Memoria

Tenente pilota Boscutti Giovan Battista


A.N.R. 1 Gruppo Caccia "Asso di bastoni"
caduto l'11 marzo 1944 nel cielo di Correzzola (PD)

a cura di Alessio

Borraccino

2010
Calendario della Memoria
Chi non conserva la memoria del passato, non avr futuro

Settembre 43
La Vostra scelta fu immediata,
fu lonore che Vi scelse,
e la Patria ritrovata,
come unaquila in alto sale
su nel cielo assieme a Voi.
A noi, poveri superstiti, ormai vecchi,
piace ancora ripensarVi
e nel sogno ritrovarVi
tra gli eroi....che non moriranno mai!
A Voi tutti il nostro
Ghereghez-ghez-ghez!

(1)

prof. Mario Montano


S. Tenente pilota del 1 Gruppo Caccia Asso di Bastoni
dellAeronautica Nazionale Repubblicana della RSI

(1)

grido che seguiva lo scioglimento di una adunata di piloti

pag. 2

2010
Calendario della Memoria

28 aprile 1945 - il nostro Olocausto


Giulino di Mezzegra: Benito Mussolini

Claretta Petacci
Dongo: Francesco Barracu
Nicola Bombacci
Pietro Calistri
Vito Casalinuovo
Goffredo Coppola
Ernesto Daquanno
Luigi Gatti
Augusto Liverani
Fernando Mezzasoma
Mario Nudi
Alessandro Pavolini
Paolo Porta
Ruggero Romano
Idremo Utimpergher
Paolo Zerbino
Marcello Petacci
Vimercate: Roberto Farinacci

Milano: Achille Starace

pag. 3

2010
Calendario della Memoria
Forze Armate della Repubblica Sociale Italiana

Divisione Fanteria di Marina "Decima" - Mar del Btg. "Fulmine"


(ritratto eseguito da Kazunori

pag. 4

Yoshikawa )

2010
Calendario della Memoria

GENNAIO
2/1/1933

Istituzione dell'I.R.I. (Istituto Ricostruzione Industriale)

3/1/1925

Scioglimento della Camera dei Deputati e annuncio costituzione


Camera dei Fasci e delle Corporazioni

Paracadutista Dond Dario


ANR - 4 Btg. Paracadutisti "Azzurro"
caduto il 14 gennaio 1945 a Pessinetto (TO)

pag. 5

Calendario della Memoria

GENNAIO 2010
1

Venerd

Maresciallo Fedele Enrico - G.N.R. (Milizia Difesa Territoriale 2 Rgt. "Istria")


deceduto l'1 gennaio 1946 nella prigione di Sisak (Zagabria).

Sabato

Artigliere Guidoboni Silvano - A.N.R. Flak 137 Rgt.


caduto il 2 gennaio 1945 a Volano (TN). Bombardamento

Domenica

Squadrista Fila Abele - 26 Brigata Nera "Mirko Pistoni" di Modena


caduto il 3 gennaio 1945 a Sollera (MO). Agguato

Luned

Ausiliaria Fantini Anna Ines - S.A.F. Gorizia


caduta il 4 gennaio 1945 a Sanremo (IM). Bombardamento

Marted

Caporale Galassi Luciano - Div. Bersaglieri "Italia" (4 Rgt. Art.)


caduto il 5 gennaio 1945 a Collecchio (PR). Bombardamento

Mercoled

Tenente Mantovani Stelio - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "San Giusto")
deceduto il 6 gennaio 1946 a Kocevje, Slovenia, per stenti in prigione.

Gioved

S. Capo Crasnich Stelio - Marina Repubblicana (Batterie Costiere Pola)


caduto il 7 gennaio 1945 fra Pola e Fasana. Mitragliamento aereo

Venerd

Sergente Pittin Luigi - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Gruppo corazzato "San Giusto")
caduto l'8 gennaio 1945 a Pozzuolo del Friuli (UD).

Sabato

Tenente di Vascello Mariotti Aurelio - Marina Repubblicana (Marico Pola)


caduto il 9 gennaio 1944 a Pola. Bombardamento terroristico

10 Domenica

Caporale Guidetti Giancarlo - 11 Btg. Genio ex Lancieri


caduto il 10 gennaio 1944 a Ripa Teatina (CH). Mitragliamento aereo

11

Luned

A.U. Galuppi Angelo - G.N.R. (630 Com. Prov. Piacenza)


caduto l'11 gennaio 1945 ad Alseno (PC). Mitragliamento aereo

12

Marted

Mar Logiurato Carmine - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (6 Rgt. I Btg.)
deceduto il 12 gennaio 1945 all'ospedale S. Paolo di Savona. Ferite in combattimento

13 Mercoled

Squadrista Liccione Michele - 5 Brigata Nera "Carlo Lidonnici" di Cuneo


caduto il 13 gennaio 1945 a Peveragno (CN). Agguato

14

Gioved

Volontaria Garro Lucia - CRI Assistente sociale


caduta il 14 gennaio 1945 a Peveragno (CN). Sevizie

15

Venerd

Guardia Cristalli Michele - G.N.R. di Finanza


caduto il 15 gennaio 1945 a S. Gillio (TO). Agguato

pag. 6

Calendario della Memoria

GENNAIO 2010
16

Sabato

17 Domenica

Legionario Lucia Francesco - CC.NN. (Camicie Nere 40 Btg.)


caduto il 16 gennaio 1945 a Pocitelj, Erzegovina.
S. Tenente Loldi Luciano - Es. Rep. Terr. (41 C.M.P. Reggio Emilia)
caduto il 17 gennaio 1944 a Reggio Emilia, Via Cavazzoli. Agguato

18

Luned

Soldato Lorenzini Sandrino - Es. Rep. Terr. (42 C.M.P. Modena)


caduto il 18 gennaio 1944 a Modena.

19

Marted

Soldato Gazzoli Francesco - CRI Rotes Kreuz, Missione Militare RSI


caduto il 19 gennaio 1944 a Dieburg, Assia (Germania). Bombardamento

20 Mercoled

Bersagliere Ferrari Giacomo - 8 Rgt. Bersaglieri (I Btg. Bers. Vol. "Mussolini")


caduto il 20 gennaio 1944 in Val Baccia (GO).

21

Gioved

S. Capo Ferrari Giuseppe - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Fulmine" 2 Cp.)
caduto il 21 gennaio 1945 a Tarnova della Selva (GO).

22

Venerd

Sergente Mainetto Arnaldo - Es. Rep. Terr. (4 C.M.P. Alessandria)


caduto il 22 gennaio 1945 ad Acqui (AL).

23

Sabato

Sergente Filippelli Rodolfo - G.N.R. (643 Com. Prov. Livorno)


caduto il 23 gennaio 1944 a Livorno. Mitragliamento aereo

24 Domenica

Mar Gambarelli Nemo - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (Btg. Trasporti)
caduto il 24 gennaio '45 tra Cairo Montenotte e Ponte Rotto (SV). Agguato

25

Luned

Geniere Ghini Ermenegildo - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. Genio "Freccia")
caduto il 25 gennaio 1945 a Gorizia.

26

Marted

Operaio Militarizzato Crestanello Angelo - Lavoratori Aosta


caduto il 26 gennaio 1945 fronte aostano Col du Mont.

27 Mercoled

S. Tenente Di Paola Luciano - G.N.R. (627 Com. Prov. Imperia)


caduto il 27 gennaio 1944 Alto vallone Croce (CN). Agguato

28

Gioved

Civile Gatti Domenica - domestica Famiglia Sacchi sterminata


caduta il 28 gennaio 1945 a Carpi (MO).

29

Venerd

Milite Maina Gregorio - G.N.R. (Gruppo Corazzato "M" "Leonessa")


caduto il 29 gennaio 1945 su autostrada Torino Milano. Mitragliamento aereo

30

Sabato

Maresciallo Criscuolo Nicola - 31 Brigata Nera "Silvio Parodi" di Genova


assassinato il 30 gennaio 1946 a Genova Guezzi. Fucilato sentenza CSA Genova

31 Domenica

Legionario Ferrari Guerrino - CC.NN. (Camicie Nere 40 Btg.)


caduto il 31 gennaio 1945 a Mostar (Erzegovina).

pag. 7

Testimonianze di fede
Ravenna (RA)
Tomba della Medaglia d'oro al V.M. Ettore Muti
una tomba, composta da lastre di granito
chiaro, sulla cui sommit campeggia la scritta
FAMIGLIA MUTI; nella nicchia sottostante: un
medaglione di bronzo, il modellino di un aereo
trimotore, il ritratto del Caduto e le parole:

ETTORE MUTI
Medaglia doro al V.M.
22.5.1902
24.8.1943
Come eterno ed infinito luniverso vivr
quellamore limpido e puro per te negli animi
dove hai trasmesso la tua passione la tua
forza la tua bont
Comitato E. Muti Roma AJM 1997 SM79
Sotto il Suo ritratto scritto:

Ettore Muti
gli arditi di guerra
allindimenticabile eroe
Ettore Muti fugge da casa non ancora quindicenne per andare a combattere ma, rintracciato
viene rispedito alla famiglia; ritenta lanno dopo, falsificati i documenti e si arruola negli Arditi
6 Rgt. Brigata Aosta.
Dopo la prima guerra mondiale, entra presto nel movimento fascista; alto, bello, coraggioso,
spavaldo, deciso; partecipa alle lotte politiche della sua terra ed a 18 anni prende parte alla
Marcia su Roma. Nel 1927 in pericolo di vita per i colpi di pistola sparatigli da un anarchico.
Nel 1934 si accosta al volo ed in breve diviene un campione. Partecipa alla guerra dAfrica
e, subito dopo, in Spagna dove si combatte la guerra civile.
Fra lottobre 1939 ed il Giugno 1940, ricopre la carica di Segretario del Partito nazionale
fascista ma, allo scoppio della seconda guerra mondiale, si dimette dalla carica e parte per
il fronte con il suo SM 79 da bombardamento. Dopo il 25 luglio 43 guardato con sospetto
e tenuto docchio da Badoglio che lo giudica un fascista pericoloso e, alla fine, lo fa uccidere
la notte del 23 agosto 1943 da una squadra di carabinieri. Il Tenente Colonnello Ettore Muti
nella sua breve audace vita guerriera (ha 38 anni quando gli sparano un colpo alla nuca), si
guadagnato le seguenti decorazioni:
Ordine militare di Savoia * Medaglia doro al VM * Medaglia doro spagnola al VM * dieci
Medaglie dargento al VM * Croce di ferro di prima classe tedesca * quattro medaglie di
bronzo al VM * cinque croci di guerra al VM.
Ettore Muti pu essere considerato il primo Caduto della guerra civile italiana; la Brigata
Nera di Ravenna assumer il suo nome, cos come la Legione autonoma di stanza a Milano.
tratto da Combattenti dellOnore
pag. 8

2010
Calendario della Memoria

FEBBRAIO
1/2/1923

Fondazione della Milizia Volontaria Sicurezza Nazionale (M.V.S.N.)

12/2/1944

Decreto sulla Socializzazione delle Imprese

Maresciallo M. Rotondo Vincenzo


Esercito Repubblicano - Terr. 12 C.M.P. Imperia
caduto il 18 febbraio 1945 a Villarelli di Stellanello (SV)

pag. 9

Calendario della Memoria

FEBBRAIO 2010
1

Luned

Alpino Borgno Primo - Div. Alpina "Monterosa" (2 Rgt. Btg. "Brescia")


deceduto l1 febbraio '45 allospedale di Camporgiano (LU) per ferite riportate in combattimento.

Marted

Volontario Scarpinelli Alessandro - P.F.R. sindacalista dip. B.C.I.


caduto il 2 febbraio 1945 a Ravenna, pineta. Seviziato

Mercoled

Civile Sangiorgio Luigi - P.F.R. Industria Armi


caduto il 3 febbraio 1944 a Rubiana (TO).

Gioved

Tenente Sbrana Alessandro - Prigioniero NON cooperatore


deceduto il 4 febbraio 1944 nel campo PW 25 di Yol, India. Malattia

Venerd

Operaio militarizzato Ambrosetti Roberto - Ispettorato Militare del Lavoro (9 Btg. Autisti)
caduto il 5 febbraio 1945 a Varese.

Sabato

Artigliere Sarti Goffredo - Esercito Repubblicano (2 Gruppo Artiglieria Costiera)


caduto il 6 febbraio 1945 a S. Olceste (GE). Imboscata

Domenica

Civile Sichich Cristoforo - Commissione Civile isola Incoronata


caduto il 7 febbraio 1945 a Zara.

Luned

Ardito Senzani Carlo - 25 Brigata Nera "Arturo Capanni" di Forl (Btg. dAssalto "Forl")
caduto l8 febbraio 1945 a Imola (BO).

Marted

Sergente Singarelli Salvatore - Div. Bersaglieri "Italia" (1 Rgt.)


caduto il 9 febbraio 1945 a Molazzana (LU). Bombardamento

10 Mercoled

Soldato Bon Pietro - aggregato Wehrmacht (Btl. Heine)


caduto il 10 febbraio 1945 sul fronte orientale, Valle Isonzo (GO).

11

Gioved

Ardito Schettini Mario - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (3 Gruppo Esplorante)
caduto l11 febbraio 1945 a Canelli (AT).

12

Venerd

Volontaria Scolari Rosa - O.N.D., operaia Cossato Manifatture


caduta il 12 febbraio 1945 a Curino (VC).

13

Sabato

Civile Silva Ugo - P.F.R. Segretario Politico di Maranello


caduto il 13 febbraio 1945 a Maranello (MO). Agguato

14 Domenica
15

Luned

1 Aviere Terpin Giovanni - A.N.R. (Aeroporto n 30 di Merna - GO)


caduto il 14 febbraio 1944 a Salcano (GO).
Squadrista Bonora Gaetano - 6 Brigata Nera "Augusto Cristina" di Novara
caduto il 15 febbraio 1945 a Invorio (NO). Agguato

pag. 10

Calendario della Memoria

FEBBRAIO 2010
16

Marted

17 Mercoled

Artigliere Capello Antonio - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Gruppo Art. "Colleoni")
caduto il 16 febbraio 1945 a Conegliano (TV).
Artigliere Serra Salvatore - Es. Rep. (16 Btg. Gruppo Art. Costiera Btr. Rovigno)
caduto il 17 febbraio '44 isola di Figarola, Golfo di Rovigno (Pola). Bombardamento

18

Gioved

Cpl. m. Somaglino Mario Giulio - G.N.R. di Frontiera (1 Legione)


caduto il 18 febbraio 1944 a Tenda, San Dalmazzo (CN). Mitragliamento aereo

19

Venerd

Caporalmaggiore Bortolotti Fernando - Div. Bersaglieri "Italia" (2 Rgt.)


caduto il 19 febbraio 1945 fra Molazzana e Sassi (LU).

20

Sabato

Civile Sossi Anna - Sorella militi G.N.R.


caduta il 20 febbraio 1945 a Canfanaro (Pola). Infoibata

21 Domenica

Soldato Caslini Cesarino - Esercito Repubblicano (Gruppo Corazzato "San Giusto")


caduto il 21 febbraio 1945 a Mariano del Friuli (GO).

22

Luned

Guastatore Pioniere Bresciano Vinicio - Div. Alpina "Monterosa" (Btg. Pionieri 2 Cp.)
caduto il 22 febbraio 1945 a Chiavari (GE).

23

Marted

Volontario Savarino Achille - Guardafili


caduto il 23 febbraio 1945 a Val della Torre (TO). Seviziato

24 Mercoled

Maresciallo Avanzini Pietro - Es. Rep. Terr. (42 C.M.P. Modena)


caduto il 24 febbraio 1945 a Modena. Bombardamento

25

Gioved

S. Tenente Buldrini Eliano - Rgpr. Cacciatori degli Appennini (Btg. Alpino "Cadore" 5 Cp.)
caduto il 25 febbraio 1945 a Montelupo Albanese (CN).

26

Venerd

Milite Brioschi Giovanni - G.N.R. (608 Com. Prov. Milano)


caduto il 26 febbraio 1944 a Monza (MI). Agguato

27

Sabato

Caporale Sasso Pietro - Es. Rep. (Genio Ferrovie - C.do di Pavia)


caduto il 27 febbraio 1945 a San Rocco al Porto (MI).

28 Domenica

Serg. mag. Smotlach Giuseppe - G.N.R. (Milizia Difesa Territoriale 1 Rgt. "San Giusto")
caduto il 28 febbraio 1944 a Trieste.

pag. 11

Testimonianze di fede
Ardea (Roma)
Paracadutisti italiani - Rgt. Folgore

una piccola edicola in muratura che custodisce una lapide di marmo bianco su cui inciso quanto segue:

Ass. Naz. Paracadutisti dItalia

Nel cinquantenario del sacrificio del Rgt. Folgore


che qui combatt per la difesa di Roma e per lonore dItalia
i superstiti della 7 compagnia del II Btg. Folgore dedicano ai propri caduti

Fosso dellAcqua Bona


1944 Giugno 1994
tratto da Combattenti dellOnore
pag. 12

2010
Calendario della Memoria

MARZO
20/3/1930

Istituzione del Consiglio Nazionale delle Corporazioni

23/3/1919

Fondazione dei Fasci di Combattimento

23/3/1939

Inaugurazione della Camera dei Fasci e delle Corporazioni

Squadrista Aldo Fossa


27 Brigata Nera "Virginio Gavazzoli" di Parma
caduto il 14 marzo 1945 a Medesano (PR)

pag. 13

Calendario della Memoria

MARZO 2010
1

Luned

Sergente Rabbi Giuseppe - G.N.R. Stradale


caduto l'1 marzo 1945 ad Anzola E. (BO). Mitragliamento aereo

Marted

Caporalmaggiore Adelico Primo - G.N.R. (Milizia Difesa Territoriale 4 Rgt."Isonzo")


caduto il 2 marzo 1945 a Gorizia.

Mercoled

Volontario Haffner Rodolfo - interprete C.do di Brigata Waffen SS Italiane


caduto il 3 marzo 1944 a Luserna S. Giovanni (TO).

Gioved

Milite Bianchi Carnevali Peppino - G.N.R. (607 Com. Prov. Cuneo)


caduto il 4 marzo 1945 a Cerreto Langhe (CN). Imboscata

Venerd

Caporale Zanetta Aldo - G.N.R. Ferroviaria (2 Legione stazione FS Masera)


caduto il 5 marzo 1945 a Masera (NO). Agguato

Sabato

Squadrista Accardi Gino - 1 Brigata Nera "Ather Capelli" di Torino


caduto il 6 marzo 1945 a Cisterna d'Asti (AT). Imboscata

Domenica

Alpino Barbaro Domenico - Div. Alpina "Monterosa" (1 Rgt. Art. Gruppo "Bergamo")
caduto il 7 marzo 1945 a Castelnuovo Torrite (LU). Bombardamento

Luned

Capo di 2 Classe Pannunzio Ugo - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Sagittario")
caduto l'8 marzo 1945 a Susegana, Ponte Priula (TV). Bombardamento

Marted

Milite Esposti Ugo - G.N.R. di Frontiera (5 Legione II Btg.)


caduto il 9 marzo 1945 a Verbania.

10 Mercoled

Volontaria Nicolini Marisa - O.N.D. Reggio Emilia


caduta il 10 marzo 1945 a Rio Saliceto (RE).

11

Gioved

S. Capo Balestrieri Domenico - Marina Repubblicana (smg. Cagnolini U.I.T. 22)


caduto l'11 marzo 1944 in Oceano Atlantico, Capo di Buona Speranza.

12

Venerd

Soldato Viale Stefano - Aggregato Wehrmacht ex 33 Btg. CC NN.


caduto il 12 marzo 1944 a Oberhausen Sturksans (Germania).

13

Sabato

Milite Andorlini Silvano - G.N.R. (604 Com. Prov. Vercelli)


caduto il 13 marzo 1945 a Muzzano (VC). Imboscata

14 Domenica
15

Luned

Ardito Dal Fabbro Rinaldo - 25 Brigata Nera "Arturo Capanni" di Forl (Btg. d'Assalto "Forl")
caduto il 14 marzo 1945 a Tossignano, Fronte del Senio (BO).
Appuntato Lauria Francesco - Polizia Repubblicana (Questura di Bologna)
caduto il 15 marzo 1945 a Bologna. Agguato

pag. 14

Calendario della Memoria

MARZO 2010
16

Marted

17 Mercoled

Milite Ferrari Cesare - G.N.R. Postelegrafonici (5 Nucleo)


caduto il 16 marzo 1945 a Genova Sampierdarena. Agguato
Civile Alveri Domenico - P.F.R. mediatore
caduto il 17 marzo 1945 a Silea (TV). Rapinato e seviziato

18

Gioved

Operaio Militarizzato Urdan Bruno - TODT


caduto il 18 marzo 1944 a Gorizia. Bombardamento

19

Venerd

Sergente Tavarado Galliano - 8 Rgt. Bersaglieri (I Btg.)


deceduto il 19 marzo 1946 all'ospedale di Trieste per sevizie durante la prigionia.

20

Sabato

Legionario Galli Primo - 29 Div. Waffen SS Italiane (Distaccamento Concordia Sagittario VE)
caduto il 20 marzo 1945 a Fregona, Val Sonego (TV). Imboscata

21 Domenica

Soldato Quaranta Emilio - Aggregato Wehrmacht


caduto il 21 marzo 1945 fra Pianoro e Zula, Fronte bolognese. Mitragliamento aereo

22

Luned

Milite Inda Federico - G.N.R. (652 Com. Prov. Roma) aggregato Wehrmacht Wachezug
caduto il 22 marzo 1944 a Roccasecca (FR). Mitragliamento aereo

23

Marted

Squadrista Abate Carlo - 5 Brigata Nera "Carlo Lidonnici" di Cuneo, distaccamento Cortemilia,
caduto il 23 marzo 1945 a Cortemilia (CN).

24 Mercoled

Milite Accornero Aureo - G.N.R. (606 Com. Prov. Asti)


caduto il 24 marzo 1945 a Camerano Casasco (AT). Agguato

25

Gioved

Milite Aglioni Lucio - G.N.R. (613 Com. Prov. Brescia)


caduto il 25 marzo 1945 a Chiari (BS).

26

Venerd

Squadrista Venturi Adriano - 4 Brigata Nera Mobile Corrao (1 Btg. Muti Ravenna)
caduto il 26 marzo 1945 a Pieve Vergonte (NO). Imboscata

27

Sabato

Caporale Magnaghi Santino - CRI (3 Centro Mobile Milano)


caduto il 27 marzo 1945 a Milano.

28 Domenica

Mar Schioppa Salvatore - Decima Mas (Rgt. "San Marco")


caduto il 28 marzo 1944 a Dusino S. Michele (AT). Agguato

29

Luned

Volontaria Caligari De Romeri Rita - Ausiliaria Brigata Nera "Garibaldi"


caduta il 29 marzo 1945 a Cino (SO). Seviziata

30

Marted

Capo di 2 Classe Jurmann Bruno - Marina Repubblicana (Radio Trasmissioni)


caduto il 30 marzo 1945 nell'isola di Cero (Dodecaneso). Bombardamento

31 Mercoled

Milite Albertini Achille - G.N.R. (617 Com. Prov. Venezia)


caduto il 31 marzo 1944 a Venezia Mestre. Agguato

pag. 15

Testimonianze di fede
Cimitero di Pinerolo (TO)
Campo dei Caduti della RSI

Il Campo accoglie le tombe di militari e civili della RSI,


uccisi negli anni 1944 e 1945.

Su ogni tomba posta una croce di pietra bianca sulla


quale dipinto il tricolore.

tratto da Combattenti dellOnore


pag. 16

2010
Calendario della Memoria

APRILE
18/4/1944

Fondazione del S.A.F. (Servizio Ausiliario Femminile) della R.S.I.

21/4

Natale di Roma e Festa nazionale del Lavoro

25/4/1945

Inizio Olocausto Nazionale

30/4/1927

Promulgazione della Carta del Lavoro

Bersagliere Gelati Benito


8 Rgt. Bersaglieri - I Btg.
caduto il 28 aprile 1945 sul Fronte orientale fra Gracova e Serravalle (GO)

pag. 17

Calendario della Memoria

APRILE 2010
1

Gioved

Geniere Fazzi Battista - Esercito Repubblicano (115 Btg. Genio F.C.)


deceduto l'1 aprile 1944 ospedale Gardone (BS) per ferite riportate ad Orsogna (CH).

Venerd

Sergente Nava Renzo - Esercito Repubblicano Territoriale (42 CMP Modena)


caduto il 2 aprile 1945 a Sassuolo (MO). Imboscata

Sabato

Legionario Chiatella Fernando - CC.NN. (Camicie Nere 111 Btg)


caduto il 3 aprile 1944 a Niksic (Montenegro).

Domenica

Soldato Martan Antonio - aggregato Wehrmacht


caduto il 4 aprile1944 a Barberino bivio Statale 65 Futa (FI). Bombardamento

Luned

Marinaio Loda Rolando - Marina Repubblicana (Rep. Aggregato Q.G. FF.AA. Rivoltella)
caduto il 5 aprile 1945 a Desenzano del Garda (BS). Mitragliamento aereo

Marted

Civile Carcangiu Angiolina- P.F.R. (Segr. Fem. Castelletto d'Orba)


caduta il 6 aprile 1945 a Pareto (AL). Eccidio Villa Frati

Mercoled

Squadrista Formaggi Mario - 8 Brigata Nera "Aldo Resega" di Milano (1 Btg. Mobile)
caduto il 7 aprile 1945 a Villafranca Piemonte (TO). Imboscata

Gioved

Operaio Militarizzato Paolini Luciano - Ispettorato Militare del Lavoro (18 Btg.)
caduto l'8 aprile 1945 a Milano, Piazza Tirana. Mitragliamento aereo

Venerd

Guardia Paolicchi Rinaldo - Ag. Custodia carcere Genova-Marassi


caduto il 9 aprile 1945 a Genova, Via Giustiniani. Agguato

10

Sabato

Milite Longo Franco Salvatore - G.N.R. (Legione "M" Tagliamento)


caduto il 10 aprile 1945 a Incudine (BS). Imboscata

11 Domenica

Soldato Reggiani Domenico - Es. Rep. Territoriale (41 C.M.P. Reggio Emilia - Sussistenza)
caduto l'11 aprile 1945 a Novellara (RE).

12

Luned

Tenente Carbugnani Luigi - Polizia Repubblicana (Questura di Vercelli)


caduto il 12 aprile 1945 a Carpignano Sesia (NO).

13

Marted

Maresciallo Sibilia Francesco - A.N.R. (SSSA Monte Formiche-Valle Zena)


caduto il 13 aprile 1945 tra Pizzano e Monterenzio (BO). Cannoneggiamento

14 Mercoled
15

Gioved

Squadrista Righi Paolo - 30 Brigata Nera "Umberto Rosi" di Reggio Emilia


caduto il 14 aprile 1945 fra Reggio Emilia e Massenzatico.
Sergente Giovannini Armando- G.N.R. (Btg. "M" Venezia Giulia)
caduto il 15 aprile 1945 a Gravellona Toce (NO).

pag. 18

Calendario della Memoria

APRILE 2010
16

Venerd

Caporalmaggiore Dell'Area Domenico - Div. Bersaglieri "Italia" (1 Rgt.)


caduto il 16 aprile 1945 a Molazzana (LU). Mitragliamento aereo

17

Sabato

Caporalmaggiore Mazzotti Pietro - G.N.R. (629 Com. Prov. Bologna)


caduto il 17 aprile 1945 a Bologna.

18 Domenica

S. Capo Errani Filippo - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Barbarigo")


caduto il 18 aprile 1944 a Nettunia-Canale Mussolini (LT).

19

Luned

Soldato Desole Antonio - Aggregato Wehrmacht (61 ID 146 R)


caduto il 19 aprile 1945 a Pianoro (BO).

20

Marted

Sergente Camnasio Gianfranco - 29 Div. Waffen SS Italiane (81 Rgt. C.do)


caduto il 20 aprile 1945 a Mariano Comense (CO).

21 Mercoled

Volontario Ollari Bartolomeo - P.F.R. (Cantoniere Comunale Calestano)


caduto il 21 aprile 1944 a Calestano (PR). Seviziato

22

Gioved

Ardito Carbonetto Giovanni Leone - R.A.P. (Squadra X Controbanda)


caduto il 22 aprile 1945 tra Manforte d'Alba e Saliceto (CN). Agguato

23

Venerd

Ausiliaria Affronto Margherita - SAF Alessandria


caduta il 23 aprile 1945 a Strevi (AL).

24

Sabato

Soldato Flamigni Zefferino Enzo - Esercito Repubblicano (15 C.M.P. Varese 205 Cp. Sanit)
caduto il 24 aprile 1945 a Varese, Campo dei Fiori. Mitragliamento aereo

25 Domenica

Squadrista La Cava Giuseppe - 2 Brigata Nera "Attilio Prato" di Alessandria


caduto il 25 aprile 1945 a Odalengo (AL). Agguato

26

Luned

Mar Bergianelli Antonio - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (Btg. "Raccolta")
assassinato il 26 aprile 1945 a Cairo Montenotte (SV).

27

Marted

Milite Campanini Cosimo - G.N.R. (622 Com. Prov. Gorizia)


assassinato il 27 aprile 1945 a Gorizia. Prelevato

28 Mercoled

Bersagliere Cecchinato Armido - Div. Bersaglieri "Italia" (4 Rgt. Artiglieria)


assassinato il 28 aprile 1945 a Collecchio (PR).

29

Gioved

Squadrista Addicini Livio - 8 Brigata Nera "Aldo Resega" di Milano


assassinato il 29 aprile 1945 a Milano.

30

Venerd

Milite Agazzi Federico Gianfranco - G.N.R. (612 Com. Prov. Bergamo)


assassinato il 30 aprile 1945 a Bergamo.

pag. 19

Testimonianze di fede
Esperia (FR)
Militi della GNR caduti ad Esperia
un bel monumento di pietra e
marmo, eretto in ricordo di 5 militi
della GNR della RSI, caduti nella
battaglia di Esperia combattendo
contro gli anglo-americani.
Militi della Guardia Nazionale
della RSI caduti ad Esperia
durante la battaglia del 1944:

Chinarelli Ivo
Ferla Angelo
Tivini Gervasio
Cipolla Mario
Trentadue Tommaso
Uniti nel ricordo di tutti i Caduti delle FFAA
della Repubblica Sociale Italiana
su ogni fronte nel nome dItalia
1943
1945
() La battaglia di Monte Cassino era finita e contemporaneamente era stata aperta la strada di

Roma che sarebbe caduta il 4 giugno.


Per oltre 4 mesi (127 giorni), Esperia ed altre localit limitrofe, si trovarono in prima linea subendo
bombardamenti, cannoneggiamenti e violenze da parte di eserciti stranieri. Fu il Comandante del
Corpo di spedizione francese Gen. Alphonse Juin, visti gli inutili sforzi americani di prendere
Montecassino con azione frontale, a suggerire laggiramento delle linee tedesche attraverso i Monti
Aurunci e, quindi, attraverso Esperia.
Loperazione, affidata alle truppe marocchine del Gen. francese Guillaume venne duramente
ostacolata dalle truppe tedesche che, al cedimento di una linea difensiva, subito ne opponevano
un'altra: Bernard, Dora, Hitler, Gustav.
Alla fine il Gen. Juin, prima dellattacco decisivo dell 11 maggio, arring i suoi marocchini con
queste parole: Oltre quei monti degli Aurunci, oltre quei nemici che stanotte ucciderete, c una
terra larga, larga e ricca di donne, di vino, di case. Se voi riuscirete a passare oltre quella linea
senza lasciare vivo un solo nemico, il vostro generale vi promette, vi giura, vi proclama che quelle
donne, quelle case, quel vino, tutto quello che troverete, sar vostro a vostro piacimento e volont.
Per 50 ore. E potrete avere tutto, fare tutto, distruggere e portar via, se lo avrete meritato. E i
marocchini purtroppo lo meritarono!
La piccola Esperia pag un durissimo prezzo: 127 furono i morti, 900 le donne di ogni et violentate,
cos come un numero imprecisato di uomini fra cui il Parroco del paese.
tratto da Combattenti dellOnore
pag. 20

2010
Calendario della Memoria

MAGGIO
1/5/1926

Istituzione dell'Opera Nazionale Dopolavoro (O.N.D.)

1/5/1944

Costituzione della Decima Mas

9/5/1936

Proclamazione da parte del Duce dell'Impero d'Etiopia

20/5/1944

Costituzione delle "Fiamme Bianche"

S. Tenente Giardina Giuseppe


Div. "Monterosa" - 1 Rgt. Alpini Btg. "Bassano"
trucidato, con altri 11, dai partigiani il 5 maggio 1945 a Gialeise di Melle (CN)

pag. 21

Calendario della Memoria

MAGGIO 2010
1

Sabato

Squadrista Abate Marcello - 7 Brigata Nera Bruno Ponzecchi di Vercelli, agricoltore,


assassinato l1 maggio 1945 a Roppolo (VC). Gettato nel lago Viverone

Domenica

Milite Abate Umberto - G.N.R. (Milizia Difesa Territoriale 4 Rgt. Isonzo)


assassinato il 2 maggio 1945 a Gorizia

Luned

Squadrista Aldovini Guido Carlo - 8 Brigata Nera Aldo Resega di Milano (IBtg. Mobile)
assassinato il 3 maggio 1945 a Cavallermaggiore (CN)

Marted

Tenente Albertini Andrea - 11 Brigata Nera "Cesare Rodini" di Como (Comm. Pref. di Bellagio)
assassinato il 4 maggio 1945 a Bellagio (CO)

Mercoled

Squadrista Aicardi Stefano - 32 Brigata Nera "Antonio Padoan" di Imperia


assassinato il 5 maggio 1945 a Costa d'Oneglia (IM). Prelevato in carcere

Gioved

Milite Meladossi Francesco - G.N.R. (Milizia Difesa Territoriale 2 Rgt. "Istria")


suicidatosi per non arrendersi il 6 maggio 1945 a Montona (Pola).

Venerd

Civile Balestri Irne - P.F.R. Addetta Assistenza


assassinata il 7 maggio 1945 a Cavezzo (MO).

Sabato

Volontaria Derndich Milena - C.R.I. (Posto Soccorso Gorizia)


assassinata l'8 maggio 1945 a Prestone (Trieste). In prigione

Domenica

Geniere Devizzi Pietro - Esercito Repubblicano (147 Btg. Tecnico-CR 3 Cp.)


assassinato il 9 maggio 1945 lungo la ferrovia Gorizia-Trieste.

10

Luned

Milite Brezzini Giuseppe - G.N.R. (Milizia Difesa Territoriale 2 Rgt. "Istria")


assassinato il 10 maggio 1945 a Pirano (Pola).

11

Marted

Ausiliaria Desiglioli Amalia - 34 Brigata Nera "Giovanni Briatore" di Savona


assassinata l'11 maggio 1945 a Savona, Via Firenze.

12 Mercoled

Guardia Celestini Egidio - Polizia Economica (addetto CopRoma Macelli)


assassinato il 12 maggio 1945 a Modena.

13

Gioved

Caporalmaggiore Mainetti Secondo - G.N.R. (629 Com. Prov. Bologna)


caduto il 13 maggio 1944 a Borgo Tossignano (BO). Agguato

14

Venerd

Milite Mikluz Antonio - G.N.R. (Milizia Difesa Territoriale 4 Rgt. "Isonzo")


assassinato il 14 maggio 1945 a Gorizia.

15

Sabato

Squadrista Ascari Nicodemo - 26 Brigata Nera "Mirko Pistoni" di Modena


assassinato il 15 maggio 1945 a Pastiglia (MO).

pag. 22

Calendario della Memoria

MAGGIO 2010
16 Domenica

Marinaio Bertelli Luigi - Marina Repubblicana (Arsenale Venezia)


caduto il 16 maggio 1944 a Venezia.

17

Luned

Squadrista Lavarello Luigi - 31 Brigata Nera "Silvio Parodi" di Genova


assassinato il 17 maggio 1945 a Genova Staglieno lungo Bisagno Istria.

18

Marted

Soldato Claudi Italo - Es. Rep. Terr. (6 C.M.P. Vercelli)


assassinato il 18 maggio 1945 a Vercelli, Bosco del Sesia.

19 Mercoled

Maggiore Bondi Camillo - G.N.R. (Ufficio sfollati forlivesi a Thiene)


assassinato il 19 maggio 1945 ad Arsero Monte Cimone (VI).

20

Gioved

Guardia Basile Gioacchino - Polizia Economica


assassinato il 20 maggio 1945 a Quiliano Velleggia (SV).

21

Venerd

Guardia Monferrini Bruno - G.N.R. di Finanza (8 Legione)


assassinato il 21 maggio 1945 a Prestane (TS).

22

Sabato

Civile Ferrando Giuliano - P.F.R. Dip. Uite tram extraurbani


assassinato il 22 maggio 1945 a Genova, Via Teglia.

23 Domenica

Operaio Militarizzato Collich Giovannile TODT


caduto il 23 maggio 1944 a Varno (UD).

24

Luned

Sergente Michelut Egidio - 29 Divisione Waffen SS Italiane (81 Rgt. II Btg.)


caduto il 24 maggio 1944 Fronte Nettunia-Cori (LT).

25

Marted

Guardia Bertazzoni Dante - Polizia Economica


assassinato il 25 maggio 1945 a Bologna-Corticella.

26 Mercoled

Sergente Deval Pietro - Es. Rep. Terr. (7 C.M.P. Aosta)


assassinato il 26 maggio 1945 a Sarre, Chevalier (AO).

27

Gioved

Maresciallo Mariani Francesco - G.N.R. (Btg. "Romagna")


assassinato il 27 maggio 1945 a Imola (BO). Linciaggio

28

Venerd

Mar Balestrini Oreste - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Barbarigo")


caduto il 28 maggio 1944 Fronte Nettunia-Cori (LT). Bombardamento

29

Sabato

Cpl.m. Mosca Dante - G.N.R. Ferroviaria (2 Legione, Com.te Stazione FS di Castronno)


assassinato il 29 maggio 1945 ad Azzate (VA).

30 Domenica
31

Luned

Volontario Omodei Giovanni - Sindacalista operaio Beretta Armi


assassinato il 30 maggio 1945 a Brescia.
Caporalmaggiore Abbati Giovanni - G.N.R. (644 Com. Prov. Siena)
caduto il 31 maggio 1944 a Chiusi (SI). Agguato

pag. 23

Testimonianze di fede
Cimitero di Valdobbiadene (TV)
X Flottiglia Mas - Battaglione Nuotatori Paracadutisti
Quando i primi di marzo 1945 il Battaglione NP (Nuotatori Paracadutisti) della X Flottiglia
MAS della RSI part per il fronte del Senio, a presidio del deposito di Valdobbiadene, nellex
caserma della Guardia di Finanza, rimasero alcune decine di mar. Sopraggiunta la fine, il
Btg. NP e altri reparti della X in ripiegamento dal fronte, si arresero nei pressi di Padova
agli anglo-americani, con lonore delle armi; per loro aveva inizio il calvario della prigionia.
Lisolato presidio della X di Valdobbiadene invece, dovette cedere le armi ai partigiani, i
quali si impadronirono anche della cassa del Battaglione; poi cominciarono le uccisioni. Pi
solerti, nel portare a termine gli omicidi, si dimostrarono i partigiani comunisti di una banda
capitanata da tale Rossetto Beniamino, detto Mostacetti, che raggiunsero lapice della ferocia,
la notte fra il 4 e 5 maggio 1945.
Uomini e donne della RSI furono uccisi isolatamente e a gruppi e i loro corpi occultati o
annientati, con modalit diverse. Del solo Btg. NP, caddero 46 mar.
Il 25 novembre 1999, a distanza di 55 anni da quegli avvenimenti, la tenacia dei commilitoni superstiti
ha avuto ragione dei vergognosi ostacoli burocratici, sollevati ad arte dalle pavide Amministrazioni
comunali e si cos potuto finalmente collocare, nel cimitero di Valdobbiadene, una lapide a ricordo
di quei Caduti.

I reduci del Battaglione NP e lAss. Combattenti X Flottiglia Mas della RSI


ricordano i 46 marinai del Battaglione NP caduti a Valdobbiadene
Caduti per la Patria Caduti per lOnore
Maggio 1945
S.Ten. Paolo De Benedictis
S.Ten. Ettore Rubino
Serg. Vittorio Aprile
Serg. Sebastiano Falco
Serg. Luigi Moreschi
Serg. Giorgio Sciamana
S. Capo Giuseppe Da Riva
S. Capo Leopoldo Pineschi
Mar Pasquale Arcangeli
Mar Domenico Battaglin
Mar Ildebrando Biasizzo
Mar Adone Casini
Mar Attilio Coretti
Mar Mario Facco
Mar Martino Franceschi
Mar Giuseppe Giannette
Mar Carlo Gloria
Mar Armando Marcolini
Mar Francesco Morelli
Mar Vittorio Rubinato
Mar Franco Egidio Scopel
Mar Italo Simeoni
Mar Eletto Tonolli

S.Ten. Sergio Pezzotta


2 Capo Alteo Marina
Serg. Leo Cappellano
Serg. Guido Marini
Serg. Giovanni Pinos
S.Capo Dario Baroni
S. Capo Antonio Pellegrini
S. Capo Michele Poretti
Mar Attilio Barattini
Mar Giovanni Bernocchi
Mar Attilio Bressanelli
Mar Alessandro Cassiroli
Mar Pietro Corizzato
Mar Natale Fimognari
Mar Mario Franco
Mar Euro Gibertoni
Mar Sergio Maestrini
Mar Mello Arduini
Mar Adone Pinos
Mar Erasmo Scalisi
Mar Matteo Servetti
Mar Pietro Simioni
Mar Franco Tremonti
tratto da Combattenti dellOnore
pag. 24

2010
Calendario della Memoria

GIUGNO
10/6/1941

Dichiarazione di Guerra all'Usura

16/6/1935

Istituzione del Sabato Fascista

30/6/1944

Costituzione delle Brigate Nere

Agente Messina Luciano


Questura di Savona
caduto il 30 giugno 1945 a Monturbano di Savona (SV)

pag. 25

Calendario della Memoria

GIUGNO 2010
1

Marted

Legionario Alessandrini Marco Agostino- 29 Div. Waffen SS Italiane (81 Rgt. II Btg.)
caduto l'1 giugno 1944 Fronte Nettunia Colli Albani (RM). Bombardamento

Mercoled

Milite Therigot Luigi - G.N.R. (602 Com. Prov. Aosta)


caduto il 2 giugno 1944 a Torino.

Gioved

Sergente Torterolo Osvaldo - G.N.R. (603 Com. Prov. Novara)


caduto il 3 giugno 1944 a S. Bernardino V. (NO). Agguato

Venerd

Caporalmaggiore Truzzi Giuseppe - G.N.R. (625 Com. Prov. Genova)


caduto il 4 giugno 1944 al porto di Genova. Bombardamento terroristico

Sabato

Sergente Arzilli Vinicio - G.N.R. (645 Com. Prov. Grosseto)


caduto il 5 giugno 1944 a Campagnatico (GR).

Domenica

Civile Hiver Alessandro - direttore PT Roma, trasferimento casa a Brescia


caduto il 6 giugno 1944 a Firenzuola (FI).

Luned

Sergente maggiore Torreni Ottavio - Es. Rep. Territoriale (201 CMR Firenze) Genio Dir. Lavori
caduto il 7 giugno 1944 a Firenze. Mitragliamento aereo

Marted

Milite Lavezzi Enrico - G.N.R. (629 Com. Prov. Bologna)


assassinato l'8 giugno 1945 a Bologna.

Mercoled

Soldato Encrine Augusto - Aggregato Wehrmacht


caduto il 9 giugno 1944 ad Orsogna (CH). Cannoneggiamento

10

Gioved

Soldato Caniato Delser - Esercito Repubblicano Territoriale (40 CMP Ferrara)


caduto il 10 giugno 1944 a Ferrara. Bombardamento

11

Venerd

Milite Danti Tersilio - G.N.R. (644 Com. Prov. Siena)


caduto l'11 giugno 1944 a Monteriggiori (SI). Mitragliamento aereo

12

Sabato

Sergente maggiore Jatto Pietro - G.N.R. (M.D.T. 2 Rgt. "Istria") ex carabiniere


caduto il 12 giugno 1944 a Lizzul (Pola).

13 Domenica

Maresciallo Versari Antonio - Esercito Repubblicano Terr. (15 CMP Varese - Sanit)
assassinato il 13 giugno 1945 a Varese, Corso Fiori.

14

Luned

Soldato Caldana Giovanni - Esercito Repubblicano (14 Btg. Costiero)


caduto il 14 giugno 1944 a Canale d'Isonzo (GO). Imboscata

15

Marted

Squadrista Maltauro Alberto - 22 Brigata Nera "Antonio Faggion" di Vicenza


caduto il 15 giugno 1944 a Reccaro (VI). Imboscata

pag. 26

Calendario della Memoria

GIUGNO 2010
16 Mercoled

Capo di 2 Ferrando Paolo - Marina Repubblicana (Antisom)


caduto il 16 giugno 1944 a Levanto (SP). Mitragliamento aereo

17

Gioved

Milite Occhi Dalmer - G.N.R. (634 Com. Prov. Ferrara Dist.to di Copparo)
caduto il 17 giugno 1944 a Final di Rero (FE). Mitragliamento aereo

18

Venerd

Milite Zanzola Luigi - G.N.R. (603 Com. Prov. Novara)


caduto il 18 giugno 1944 a Verbania. Agguato

19

Sabato

Alpino Canciani Vittorio - Rgt. Alpino "Tagliamento" (2 Btg. "Vipacco")


caduto il 19 giugno 1944 tra Prevacina e V. Vipacco (GO).

20 Domenica

Soldato Nitti Paolo - Aggregato Wehrmacht


caduto il 20 giugno 1944 a Zittau (Sassonia) Germania.

21

Luned

Artigliere Rambaldi Davide - A.N.R. Flak (57 Rgt.)


caduto il 21 giugno 1944 a San Leo (PS). Mitragliamento aereo

22

Marted

Milite Pasquini Giorgio - G.N.R. (629 Com. Prov. Bologna)


caduto il 22 giugno 1944 a Vergato (BO).

23 Mercoled

Guardia Arrigoni Francesco - Polizia Economica, daziere


caduto il 23 giugno 1944 a Paulano (UD). Agguato

24

Gioved

Volontario Alessandrini Guido - CRI Farmacista


caduto il 24 giugno 1944 a Montefiorino (MO). Seviziato

25

Venerd

Milite Bacchitta Pietro - G.N.R. (29 Btg. "M" II Cp.)


caduto il 25 giugno 1944 a Borgosesia (VC). Imboscata

26

Sabato

Maresciallo Gabborin Enzo - G.N.R. (M.D.T. 4 Rgt. "Isonzo")


caduto il 26 giugno 1944 tra Piuma e Gorizia. Infoibato

27 Domenica

Civile Quadri Maria - P.F.R. (Segretaria femm. Monghidoro)


caduta il 27 giugno 1944 fra Monghidoro e Campeggio (BO). Seviziata

28

Luned

Civile Vandelli Fogallo Emilia - moglie Colonnello della Riserva Umberto


caduta il 28 giugno 1944 a Casternaso (BO). Eccidio dei Vandelli

29

Marted

Milite Nasi Enrico Enzo - G.N.R. (632 Com. Prov. Reggio Emilia)
caduto il 29 giugno 1944 a Montefiorino (MO).

30 Mercoled

Caporalmaggiore Salsi Emidio - G.N.R. (633 Com. Prov. Modena)


caduto il 30 giugno 1944 a Pavullo nel Frignano (MO). Agguato

pag. 27

Testimonianze di fede
Cimitero Cesena (FC)
Trucidati di Thiene
Si tratta di un loculo che accoglie i resti di 10 degli 11 uccisi a Thiene (non ci sono quelli di Camillo
Mondi) chiuso da una lastra marmorea, sulla quale sono posti nomi e fotografie dei Caduti:

Caduti per la Patria il 19 maggio 1945


Arrigoni Aldo * Fiuzzi Amedeo * Sibirani Aldo * Mazzocchi Giordano * Morghenti Secondo
Garaffoni Guido * Rocchi Amleto * Santarelli Romeo * Savoia Mario * Valentini Dino
le famiglie

Allalba del 19 maggio '45, una banda di partigiani forlivesi giunta sul posto giorni prima,
prelev dal carcere di Thiene, nel quale erano detenuti dalla fine della guerra, un (secondo)
gruppo di militari romagnoli della Brigata Nera Capanni. Condotti i prigionieri in una localit
appartata nella Valle dei Casari in Comune di Arsiero, i partigiani li uccisero abbandonandone
insepolti i corpi.
In seguito inumati nel cimitero di Thiene, quei Caduti vi restarono per 10 anni, fino a quando
cio il Comitato delle famiglie riusc a ottenere dal Comune di Cesena, lautorizzazione al
trasferimento dei resti in quel cimitero. Ci si rese possibile solamente quando i parenti di
Aldo Sibirani, furono in grado di mettere a disposizione dei dieci Caduti, un loculo di propriet
che potesse accoglierli tutti. Altri 62 Caduti cesenati non possono ritornare alla loro terra
perch, nel cimitero di Cesena, pare non sia possibile trovare un sito per una tomba.
Ogni anno a maggio i 10 uccisi vengono commemorati, su iniziativa dellUnione Nazionale
Combattenti della RSI, dinnanzi alla loro tomba, congiuntamente agli altri 62 effigiati in un
quadretto che, di volta in volta esposto appeso a un chiodo, deve essere rimosso a cerimonia
ultimata.

tratto da Combattenti dellOnore

pag. 28

2010
Calendario della Memoria

Donne d'Italia

Ausiliaria Brazzoli Vincenza


SAF - dip. Comm. Fed. PFR
assassinata il 29 aprile 1945 a Milano

pag. 29

2010
Calendario della Memoria

Donne d'Italia

"Donne in grigioverde"
Periodico del Servizio Ausiliario Femminile (SAF) della Repubblica Sociale Italiana

pag. 30

2010
Calendario della Memoria

LUGLIO
1/7/1944

Ricostituzione a Tradate degli Arditi Paracadutisti della "Folgore"

29/07/1883

Nascita di Benito Mussolini

Ardito Ezzi Urbano


Legione Autonoma Mobile "Muti" - I Btg 3 Cp
caduto il 23 luglio 1944 a Villafranca d'Asti (AT)

pag. 31

Calendario della Memoria

LUGLIO 2010
1

Gioved

Volontario Magito Sebastiano - cantoniere ANSS


caduto l'1 luglio 1944 a S. Stefano Belbo (CN). Seviziato

Venerd

Volontaria Secco Rosa - P.F.R. (Segretaria Femminile Bioglio)


caduta il 2 luglio 1944 a Piatto (VC).

Sabato

Paracadutista Vecchiato Claudio - G.N.R (Btg. Paracadutisti "Mazzarini")


caduto il 3 luglio 1944 a Cevo (BS). Imboscata

Domenica

Appuntato Ottolini Bruno Saverio - Polizia Repubblicana (Questura di Bologna)


assassinato il 4 luglio 1945 a Granaglione (BO).

Luned

Sergente Bartolini Aroldo - Esercito Repubblicano (14 Btg. Genio F.C.)


caduto il 5 luglio 1944 a S. Giovanni in Persicelo (BO). Bombardamento

Marted

Milite Armenio Alessandro - G.N.R. (616 Com. Prov. Pavia)


caduto il 6 luglio 1944 a Mont Beccaria (PV). Agguato

Mercoled

Sergente m. Nardello Luigi - G.N.R. (619 Com. Prov. Vicenza)


assassinato il 7 luglio 1945 a Schio (VI). Strage in carcere

Gioved

Civile Ba Giovanni - P.F.R. commerciante


caduto l'8 luglio 1944 a Schio (VI). Strage in carcere

Venerd

Sergente Nonnino Luigi - A.N.R. (SSSA Valtraversa)


caduto il 9 luglio 1944 a Maretto (AT).

10

Sabato

Operaio militarizzato Ferraro Pasquale - Dip. Cantieri Navali Monfalcone, sciarpa Littorio
caduto il 10 luglio 1944 a Monfalcone (GO). Agguato

11 Domenica

Maresciallo Panettoni Corrado - CC.NN. (Camicie Nere 94 Btg.)


assassinato l'11 luglio 1945 a Monsummano (PT). Dopo prigionia in Montenegro

12

Luned

Tenente Cafiero Ernani Emilio - G.N.R. (617 Com. Prov. Venezia)


assassinato il 12 luglio 1945 a Venezia Lido. Fucilato sentenza CSA di Venezia

13

Marted

14 Mercoled
15

Gioved

Milite Angeli Vincenzo - G.N.R. (625 Com. Prov. Genova)


caduto il 13 luglio 1944 a Cogoleto (GE).
Volontario Jalapi Gianbattista - OND Colonia Piticchio Arcevia
caduto il 14 luglio 1944 ad Arcevia (AN). Eccidio Madonna dei Monti
Guardia Baldessari Dante - Corpo Sicurezza Trentino
caduto il 15 luglio 1944 aeroporto di Trento.

pag. 32

Calendario della Memoria

LUGLIO 2010
16

Venerd

Artigliere Tiepolo Luciano - CC.NN. (Camicie Nere 11 Legione "Maca")


caduto il 16 luglio 1944 a Capodistria (Pola).

17

Sabato

Legionario Affini Enrico - CC.NN. (Camicie Nere 40 Btg.)


deceduto il 17 luglio 1945 a Skofia Loka, Slovenia. Prigioniero

18 Domenica

Milite Losi Luigi - G.N.R. (631 Com. Prov. Parma)


caduto il 18 luglio 1944 a Parma, Ponte Taro. Bombardamento

19

Luned

Milite Aversa Gaetano - G.N.R. (627 Com. Prov. Imperia)


caduto il 19 luglio 1944 a Molini Tr. (IM).

20

Marted

Squadrista Ampolli Gino - 23 Brigata Nera "Eugenio Facchini" di Bologna


caduto il 20 luglio 1944 a Budrio (BO).

21 Mercoled

Sergente Adduca Giovanni- G.N.R. (MDT 5 Rgt. C.do Rgt.le)


deceduto il 21 luglio 1944 all'ospedale di Udine.

22

Gioved

S. Tenente Pilota Uberti Aldo - A.N.R. (Sq. Caccia "C" Complementi)


caduto il 22 luglio 1944 a Rocca Cigli (CN). Agguato

23

Venerd

Operaio militarizzato Baraldi Ugo - Ispettorato Militare del Lavoro (37 Btg. autisti)
assassinato il 23 luglio 1946 a Bologna. Seviziato in carcere

24

Sabato

Volontaria Quartara Carolina - informatrice, venditrice ambulante a Dogliani


caduta il 24 luglio 1944 a Bonvicino (CN).

25 Domenica

Civile Gaiottti Virgilio - P.F.R. (Segretario politico di Fregona)


caduto il 25 luglio 1944 a Fregona (TV). Agguato

26

Luned

Tenente Di Cillia Carlo - Reggimento Alpini "Tagliamento" (1 Btg. "Isonzo")


caduto il 26 luglio 1944 a Caporetto (GO).

27

Marted

Aviere S. Ragni Renato - A.N.R. (Gr. AT. "Terracciano")


caduto il 27 luglio 1944 a Mitau (Lettonia). Bombardamento dei sovietici

28 Mercoled

Aviere S. Bartoli Lino - A.N.R. (Gr. AT "Terracciano") aeroporto di Mitau


caduto il 28 luglio 1944 a Mitau (Lettonia). Bombardamento dei sovietici

29

Gioved

Ardito Benazzi Benito - Volontari della Morte Ferrara (Compagnia Tupin)


caduto il 29 luglio 1944 a Cossato (VC). Imboscata

30

Venerd

Capitano Caldati Guido - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. C.do)
caduto il 30 luglio 1944 a Quiliano (SV).

31

Sabato

Mar Episcopio Luigi - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (103 Btg. Complementi)
caduto il 31 luglio 1944 a Vezzi Portio, Monte Alto (SV). Imboscata

pag. 33

Testimonianze di fede
Cimitero di Gorizia (GO)
Cenotafio dedicato ai bersaglieri
Monumento costituito da una grande lapide marmorea su cui si elevano una colonna di marmo
a base triangolare e 6 cartigli di bronzo, a ricordo del 1 Battaglione Volontari Mussolini
dell8 Reggimento Bersaglieri, della RSI che combatt su questo fronte orientale, contro le
bande titine.
Sulla lapide, fra lemblema dei Bersaglieri ed una croce, si leggono le parole

1 BATTAGLIONE VOLONTARI
8 REGGIMENTO BERSAGLIERI
1943
1945

a far da spalliera alla lapide sorgono i cartigli che portano i nomi delle 6 compagnie, seguiti
dal nome delle localit nelle quali pi significativa fu la loro presenza:

COMPAGNIA COMANDO
I COMPAGNIA
II COMPAGNIA
III COMPAGNIA
IV COMPAGNIA
V COMPAGNIA

SANTA LUCIA
CORITENZA
PIEDICOLLE
TOLMINO
OBLOCCA
PIEDIMELZE
tratto da Combattenti dellOnore
pag. 34

2010
Calendario della Memoria

AGOSTO
23/8/1943

Assassinio di Ettore Muti da parte dei carabinieri

AU Antonio Sciuto
GNR - Battaglione "Lucca"
caduto il 15 agosto 1944 a Varzi (PV)

pag. 35

Calendario della Memoria

AGOSTO 2010
1

Domenica

Volontario Gialli Cesare - Sindacalista, operaio Marelli


caduto l'1 agosto 1944 a Milano, Stazione FS Centrale. Agguato

Luned

Capitano Testoni Roldano - G.N.R. (635 Com. Prov. Ravenna)


caduto il 2 agosto 1944 a Ravenna. Imboscata

Marted

Milite Biasioli Franco - G.N.R. Ferroviaria (4 Legione)


caduto il 3 agosto 1944 a Ostiglia (MN). Bombardamento

Mercoled

Caporalmaggiore Barbero Calcia Ernesto - G.N.R. Forestale (4 Legione)


caduto il 4 agosto 1944 a Coggiola (VC). Agguato

Gioved

Civile Ogisia Tommasin Maria - P.F.R. (Segretaria femminile Maniago - UD)


caduta il 5 agosto 1944 a Vivaro (UD).

Venerd

Mar Ragno Guido - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (6 Rgt. III Btg.)
caduto il 6 agosto 1944 a Savona, San Rocco.

Sabato

Sergente Neri Aquilio - Esercito Repubblicano (UTIC n 5 Coll. Trasporti)


caduto il 7 agosto 1944 a Firenze. Mitragliamento aereo

Domenica

Geniere Kovich Matteo - Esercito Repubblicano (Btg. Artieri Stradali)


deceduto l'8 agosto 1945 nella prigione di Borovnica (Lubiana).

Luned

Alpino Lavatelli Francesco - Reggimento Alpini "Tagliamento" (2 Btg. "Vipacco")


caduto il 9 agosto 1944 a Montespino (GO).

10

Marted

Caporale De Lisio Benito - G.N.R. (29 Btg. "M")


caduto il 10 agosto 1944 a Borgomanero (NO). Seviziato

11 Mercoled

Aviere Go. Ghersa Giuseppe - A.N.R. (aeroporto n 26 Vicenza, Servizi)


caduto l'11 agosto 1944 a Vicenza.

12

Gioved

Mar Pecora Paolo - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. II Btg.)
caduto il 12 agosto 1944 a Savona

13

Venerd

Artigliere Valsecchi Silvio - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (3 Rgt. Art. B.C.R.)
caduto il 13 agosto 1944 fra Stella e S. Giovanni (SV).

14

Sabato

Sergente m. Benedetti Carlo - G.N.R. (624 Com. Prov. Rovigo)


caduto il 14 agosto 1944 a Salara (RO). Mitragliamento aereo

15 Domenica

Guardia Benco Giorgio - Guardia Civica Triestina


caduto il 15 agosto 1944 a Sistiana (TS).

pag. 36

Calendario della Memoria

AGOSTO 2010
16

Luned

Caporalmaggiore Sola Domenico - G.N.R. (601 Com. Prov. Torino)


caduto il 16 agosto 1944 tra Pancalieri e Carmagnola (TO). Agguato

17

Marted

Guardia Boatto Rino - Polizia Repubblicana (Questura di Venezia)


caduto il 17 agosto 1944 a S. Stino Livenza (VE). Rapina

18 Mercoled

Tenente Bedeschi Leonida - 29 Brigata Nera "Ettore Muti" di Ravenna


caduto il 18 agosto 1944 a Massa Lombarda (RA). Agguato

19

Gioved

Squadrista Battistini Orlando - 15 Brigata Nera "Sergio Gatti" di Sondrio


caduto il 19 agosto 1944 tra Sondalo e Bolladore (SO). Attacco alla corriera

20

Venerd

Operaio militarizzato Basini Mario - Ispettorato Militare del Lavoro (32 Btg.)
caduto il 20 agosto 1944 a Pavia, Ponte della Becca. Mitragliamento aereo

21

Sabato

Milite Zoli Michele - G.N.R. (636 Com. Prov. Forl)


caduto il 21 agosto 1944 a Forl aeroporto. Mitragliamento aereo

22 Domenica

Mar Quattrocchi Diego - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Barbarigo")


caduto il 22 agosto 1944 a Torino Caselle. Imboscata

23

Luned

Volontario Pagano Giovanni - Sindacalista, operaio Rondi Laterizi


caduto il 23 agosto 1944 a Gattinara (VI). Seviziato

24

Marted

Squadrista Cagnoli Cesare - 6 Brigata Nera "Augusto Cristina" di Novara


caduto il 24 agosto 1944 a Borgomanero (NO).

25 Mercoled

Bersagliere Carletti Alfredo - 8 Reggimento Bersaglieri (1 Btg.)


caduto il 25 agosto 1944 a Chiesa S. Giorgio (GO). Combattimento

26

Gioved

Maresciallo Ferrara Antonio - Esercito Repubblicano Territoriale (11 CMP Savona)


caduto il 26 agosto 1944 a Savona.

27

Venerd

Civile Merluzzi Giuseppe - P.F.R. (Segretario politico di Tarcento - UD)


caduto il 27 agosto 1944 a Magnano in Riviera (UD). Agguato

28

Sabato

Alpino Carioli Ernesto - Div. Alpina "Monterosa" (1 Rgt. Btg. "Intra")


caduto il 28 agosto 1944 a Chiavari (GE).

29 Domenica

Mar S. Ugommi Sergio - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. II Btg.)
caduto il 29 agosto 1944 a Savona, Monte Legino.

30

Luned

Caporalmaggiore Albori Dante - G.N.R. (629 Com. Prov. Bologna)


caduto il 30 agosto 1944 a Castigl. P. Creda (BO). Bombardamento

31

Marted

Soldato Albergucci Francesco - Prigioniero Non cooperatore (ex 9 Ar. Lancieri FI)
caduto il 31 agosto 1944 a Reci - Scutari (Albania).

pag. 37

Testimonianze di fede
Cimitero di Graglia (BI)
Monumento ai Caduti della R.S.I.

un bel monumento ossario, posto allincrocio fra due viali, nel quale sono custodite le
spoglie e i nomi di alcuni Caduti della RSI.
Sulla croce che lo sovrasta c scritto:

Caduti RSI
e alla base, su tre targhe di bronzo, di cui quella centrale sormontata dal gladio della RSI:

Caduti 2 Maggio 1945


Magg.
Capit.
"
"
Ten.
S.Ten.

Casini Armando
S.Ten.
Andriulli Mario
"
Gili Dante
"
Toppi Guido
"
Della Nave Giuseppe "
Briganti Lauro
"
"
sulla targa di sinistra:
Milesi Antonietta in Toppi
Ausil. Chentre Dina
Milite Pietruzzi Antonio

Canepa Benedetto
Ciampolillo Ugo
Cottalorda Ottavio
Fossati Benito
Giovannetti Paolo
Gobbi Giorgio
Papiani Giovanni

S.Ten. Petricci Luigi


"
Piccioni Rodolfo
"
Scalseggi Aldo
"
Toscano Guerrino
"
Tosi Romano
4 militari non identificati

Paolucci Carla in Della Nave


2 Ausil. non identificate

sulla targa di destra:


Magg. Invrea Marcello
S. Ten. Corti Dante
Giaconi Bonaguro Giuseppe

Capit. Visconti di Modrone Emanuele


S. Ten. Piccinelli Luigi
tratto da Combattenti dellOnore
pag. 38

2010
Calendario della Memoria

SETTEMBRE
1/9/1944

Costituzione della Legione Autonoma "Ettore Muti"

15/9/1943

Costituzione del Partito Fascista Repubblicano

23/9/1943

Proclamazione dello Stato Nazionale Repubblicano

27/9/1943

Insediamento del Governo della Repubblica Sociale Italiana

Civile Ceppi Paolo


farmacista a Pieve di Teco (IM)
prelevato ed assassinato dai partigiani della Div. Cascione il 17 settembre 1944

pag. 39

Calendario della Memoria

SETTEMBRE 2010
1

Mercoled

Sergente Ghione Giuseppe - Esercito Repubblicano Territoriale (4 CMP Alessandria)


caduto l'1 settembre 1944 ad Alessandria.

Gioved

Milite Nosella Antonio - G.N.R. Ferroviaria (5 Legione)


caduto il 2 settembre 1944 a San Vito al Tagliamento (UD). Mitragliamento aereo

Venerd

Bersagliere Raggi Renato - 8 Rgt. Bersaglieri (I Btg.)


deceduto il 3 settembre 1945 in prigionia a Skofia Loka, Slovenia

Sabato

Maresciallo Labate Pasquale - A.N.R. (Aeroporto Pirano Portorose)


deceduto il 4 settembre 1945 in carcere a Lubiana.

Domenica

Capitano Allegretti Armando - G.N.R. (629 Com. Prov. Bologna)


caduto il 5 settembre 1944 a Bologna, Via Carbonesi. Agguato

Luned

Soldato Insogna Donato - Esercito Repubblicano (Btg. Volontari "Muti" di Firenze)


caduto il 6 settembre 1944 a Modena. Agguato

Marted

Volontario Paselli Tommaso - P.F.R., Informatore


caduto il 7 settembre 1944 tra Marzabotto e Malfolle (BO). Seviziato

Mercoled

Caporalmaggiore Bartolazzi Giulio - G.N.R. (Btg. "Marche")


caduto l'8 settembre 1944 a Zogno (BG). Rapina con sevizie

Gioved

Tenente Foschi Dino - Polizia Repubblicana (Reparto Speciale Investigazioni)


caduto il 9 settembre 1944 a Pontetresa (VA). Agguato

10

Venerd

Guardia Quarta Albino - Polizia Repubblicana (Questura di Piacenza Cp. Ausiliaria)


caduto il 10 settembre 1944 a Piacenza.

11

Sabato

I Aviere Bergo Armando - A.N.R. (Addestramento Komet)


caduto l'11 settembre 1944 a Breskens, Ardenne, (Olanda).

12 Domenica

Mar Barlotti Carlo - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. II Btg)
caduto il 12 settembre 1944 a Celle Ligure (SV).

13

Luned

Sergente Bertola Ernesto - G.N.R. di Frontiera (1 Legione)


deceduto il 13 settembre 1945 all'ospedale Mauriziano di Aosta.

14

Marted

Mar Esposito Innocente - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. II Btg.)
caduto il 14 settembre 1944 ad Altare (SV).

15 Mercoled

S. Tenente Alberini Renato - Servizi Speciali GNR (617 Com. Prov. Venezia)
deceduto il 15 settembre '45 all'ospedale dei prigionieri di guerra di Maddaloni (CE).

pag. 40

Calendario della Memoria

SETTEMBRE 2010
16

Gioved

Milite Bonati Decimo - G.N.R. (613 Com. Prov. Brescia)


caduto il 16 settembre 1944 a Sonico (BS).

17

Venerd

Sergente Caiola Alfonso - Aggregato Wehrmacht


caduto il 17 settembre 1944 a Pietramala (FI). Mitragliamento aereo

18

Sabato

Mar Varisco Giulio - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Lupo" 4 Cp.)
caduto il 18 settembre 1944 a Usseglio (TO).

19 Domenica

Milite Artioli Bruno - G.N.R. (633 Com . Prov. Modena)


caduto il 19 settembre 1944 a Carpi (MO). Agguato

20

Luned

Legionario Magnani Francesco - CC.NN. (Camicie Nere 8 Btg. "M")


caduto il 20 settembre 1943 ad Argirocastro (Albania).

21

Marted

Caporalmaggiore Brugnolo Giovanni - G.N.R. (623 Com. Prov. Padova)


caduto il 21 settembre 1944 a Vigenza (PD). Imboscata

22 Mercoled

Sergente Scipioni Antonio - G.N.R. (613 Com. Prov. Brescia)


caduto il 22 settembre 1944 a Brescia. Agguato

23

Gioved

Milite Angoli Mauro - G.N.R. (606 Com. Prov. Asti)


caduto il 23 settembre 1944 a Villafranca d'Asti (AT).

24

Venerd

Ausiliaria Ormano Rosina - SAF (3 Brigata Nera "Emilio Picot" di Aosta)


caduta il 24 settembre 1944 a Issogne, Pian Fey (AO). Seviziata

25

Sabato

Geniere Cabei Pier Paolo - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (Btg. Collegamenti)
caduto il 25 settembre 1944 a Mallare (SV).

26 Domenica

Civile Zotter Alberto - Insegnate


caduto il 26 settembre 1943 a Antignana, foibe Villa Surani (Pola).

27

Luned

Civile Balestra Giovan Battista - padre operaio militarizzato Silvio


caduto il 27 settembre 1944 a Montalto Ligure (IM). Seviziato

28

Marted

Ausiliaria Ugazio Cornelia - SAF Novara, studentessa universitaria


caduta il 28 settembre 1944 a Galliate (NO). Seviziata

29 Mercoled
30

Gioved

Paracadutista Tonghiani Franco - A.N.R. (Rgt. Paracadutisti 1 Btg. "Folgore")


caduto il 29 settembre 1944 a Ivrea (TO). Agguato
Milite Dapiaggi Ernesto - G.N.R. (Divisione contraerea e controcarro "Etna")
caduto il 30 settembre 1944 a Pontelagoscuro (FE). Mitragliamento aereo

pag. 41

Testimonianze di fede
Cimitero di Cremona (CR)
Tomba 19 Caduti della Repubblica Sociale Italiana

una tomba, posta a terra, formata da lastre di pietra scura dominate da una grande croce
della stessa pietra. L sono custoditi i resti di 19 Caduti della RSI:
Breghini Dino
Catenacci Settimo
Cima Vittorio
Donati Remo
Gianinoto Paolo
Maestrelli Giuseppe
Maestrelli Orlando
Mainardi Paolo
Merlini Lucilia
Merlini Mario
Milanesi Angelo o Lino
Novaresi Vittorio
Parisi Carmelo
Ruggen Guido
Santini Cesare
Spotti Pierumberto
Tambini Luigi
Milite Sconosciuto
Milite Sconosciuto

+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+

25.3.1945
20.5.1945
11.8.1944
2.4.1944
11.6.1945
1.5.1945
1.5.1945
1.5.1945
1.5.1945
29.4.1945
23.4.1945
1.5.1945
1.5.1945
1.5.1945
25.3.1945
26.4.1945
29.4.1945
29.4.1945

da Curino
da Villanova sullArda
da Genova

da Bergamo
da Recetto

da Curino
da Soncino

tratto da Combattenti dellOnore


pag. 42

2010
Calendario della Memoria

OTTOBRE
28/10/1922

Marcia su Roma

30/10/1885

Nascita di Ezra Loomis Pound

Serg. M. Mutolo Salvatore


ANR - Flak (105 Rgt.)
caduto il 16 ottobre 1944 a Bologna. Agguato

pag. 43

Calendario della Memoria

OTTOBRE 2010
1

Venerd

Guardia Nannetti Sebastiano - G.N.R. di Finanza (8 Legione)


caduto l'1 ottobre 1944 a Grizzana (BO). Agguato

Sabato

Artigliere Sangiovanni Vinicio - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (3 Rgt. Art. BCR)
caduto il 2 ottobre 1944 a Pavia.

Domenica

Volontario Marano Bruno Vincenzo - Marina Mercantile (Porto di Albona)


caduto il 3 ottobre 1943 ad Albona, foibe Vines (Pola).

Luned

Milite Mallozzi Antonio - Carabinieri, Comando Collegamento Italiano


caduto il 4 ottobre 1943 isola di Kreta, Iraklion. Imboscata

Marted

Squadrista Ottoni Giacomo - 6 Brigata Nera "Augusto Cristina" di Novara


caduto il 5 ottobre 1944 a Fara Novarese. Agguato

Mercoled

Artigliere Mariani Giovanni - Gruppo Tattico Artiglieria Grande Genova


caduto il 6 ottobre 1943 fra Gavi e Monterotondo (AL). Agguato

Gioved

Legionario Pederzoli Virgilio - CC.NN. (Camicie Nere 11 Legione MACA)


caduto il 7 ottobre 1943 ad Arsia, foiba Carnizzo.

Venerd

Maresciallo Materni Rodolfo - 15 Brigata Nera "Sergio Gatti" di Sondrio


caduto l'8 ottobre 1944 a Civo (SO).

Sabato

Fiamma Bianca Madia Luciano - ONB Bologna


assassinato il 9 ottobre 1945 a Bologna, Via delle Oche.

10 Domenica

Civile Macuglia Silvia - P.F.R. (segretaria femminile di Paderno)


caduta il 10 ottobre 1944 fra Premariaccio e Paderno (UD). Seviziata

11

Luned

Soldato Mainardi Pietro - Esercito Repubblicano (Compagnia Presidiaria)


caduto l'11 ottobre 1943 a Gorizia Montesanto. Agguato

12

Marted

Aviere go. Melorio Giovanni - A.N.R. (3 Gruppo Caccia)


caduto il 12 ottobre 1944 aeroporto ausiliario di Cervere (CN).

13 Mercoled

Operaio militarizzato Ferro Antonio - A.N.R. (Rep. Aeroporto Puntistella di Pola)


caduto il 13 ottobre 1943 is. Unie, Quarnaro.

14

Gioved

Guardia Marina Ferrari Giuseppe - X MAS (1 Sq. Mas intitolata B.N.RE)


caduto il 14 ottobre 1944 tra Quattro Cestelle e Puianello (RE). Agguato

15

Venerd

Legionario Ferrari Luigi - 29 Div. Waffen SS Italiane (Btg. Guardia)


caduto il 15 ottobre 1944 a Condove Val Susa (TO). Seviziato

pag. 44

Calendario della Memoria

OTTOBRE 2010
16

Sabato

17 Domenica

Sergente Massa Nino - A.N.R. Flak (110 Gruppo Motozattere)


caduto il 16 ottobre 1944 a Futak sul Danubio (Ungheria).
Squadrista Ottino Giacinto - 1 Brigata Nera "Ather Capelli" di Torino
caduto il 17 ottobre 1944 a Villafranca Piemonte (TO). Agguato

18

Luned

Capitano Pessi Adolfo - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (Deposito di Voghera)
caduto il 18 ottobre 1944 a Brallo di Pregola (PV).

19

Marted

Volontario Olivieri Nicola - CRI (Posto di Soccorso n 8)


caduto il 19 ottobre 1944 a Genova.

20 Mercoled

Volontario Marconcini Elio - Sindacalista operaio Piaggio


caduto il 20 ottobre 1944 a Mezzana Montigliengo (VC). Prelevato in fabbrica

21

Gioved

Tenente Milano Alessandro - G.N.R. (623 Com. Prov. Padova)


caduto il 21 ottobre 1944 a Padova, Ponte di Brenta. Bombardamento

22

Venerd

Soldato Meo Guido - aggregato Wehrmacht


caduto il 22 ottobre 1944 a Cesenatico (FO). Cannoneggiamento

23

Sabato

Milite Picchieri Guglielmo - G.N.R. (628 Com. Prov. La Spezia)


caduto il 23 ottobre 1944 a Sesta Godano (SP). Imboscata

24 Domenica

Marinaio Manzo Giovanni - Marina Repubblicana (MARIALBANIA)


caduto il 24 ottobre 1943 a Tirana. Bombardamento

25

Luned

Legionario Mazzon Luigi - CC.NN. (Camicie Nere 49 Legione San Marco aggregato 118 JD)
caduto il 25 ottobre 1943 a Ploce-Metcovich (Dalmazia).

26

Marted

Tenente Colonnello Loffredo Primo - Es. Rep. Terr. (35 C.M.P. Fiume)
assassinato il 26 ottobre 1945 a Fiume.

27 Mercoled

S. Capo Melandri Domenico - Marina Repubblicana (Nave "Mameli", cannoniere)


caduto il 27 ottobre 1943 nel Mare Adriatico, Ancona. Bombardamento

28

Gioved

Soldato Melardi Vittadino - aggregato Wehrmacht (Btg. Volontari Mussolini)


caduto il 28 ottobre 1943 sul Fronte Sud Facciano Massico (NA).

29

Venerd

Sergente maggiore Oddone Marco - G.N.R. (606 Com. Prov. Asti)


assassinato il 29 ottobre 1945 ad Asti. Fucilato sentenza CSA di Asti

30

Sabato

Volontario Ferraris Francesco - UNPA, bancario


caduto il 30 ottobre 1944 ad Asti, Corso Alessandria.

31 Domenica

Artigliere Lunini Pier Paolo - Esercito Repubblicano (5 Gruppo Art. Costiera)


caduto il 31 ottobre 1944 a Montignoso (IM). Cannoneggiamento

pag. 45

Testimonianze di fede
Cimitero di Chiavari (GE)
Tomba dedicata ai Caduti della Divisione Monterosa

Tomba dedicata ai Caduti della Divisione Alpina Monterosa della RSI e in particolare a tre
militari ivi sepolti. costituita da una pietra sepolcrale sormontata da lapide di marmo bianco
che reca scolpite le seguenti parole:

Divisione alpina
Monte Rosa
1943 -1945
In memoria dei soldati della divisione Alpina Monte Rosa caduti per la Patria 1943 - 1945
Qui riposano:

Capitano Priamo Gosen 1 Rgt. Cmp. Reggimentale


S. Ten. Aldo Balestrino Gr. esplorante Cadelo
Serg. Magg. Remo Bernardi 1 Rgt. Btg. Aosta
tratto da Combattenti dellOnore
pag. 46

2010
Calendario della Memoria

NOVEMBRE
12/11/1943

Promulgazione dei 18 punti del "Manifesto" di Verona

18/11/1934

Sanzioni contro l'Italia da parte della "Societ delle Nazioni"

25/11/1943

Nascita ufficiale della Repubblica Sociale Italiana

Serg. AU Cusmano Tonino


Div. San Marco - 6 Rgt. F.M. I Btg. 4 Cp.
caduto il 19 novembre 1944 a Bossolasco (CN) - Imboscata

pag. 47

Calendario della Memoria

NOVEMBRE 2010
1

Luned

Ardito Bassetti Cesare - Legione Autonoma Mobile "Muti"


caduto l'1 novembre 1944 a Milano. Ferito a P.le Ferrari

Marted

Bersagliere Ferrazzini Marino - Esercito Repubblicano (Btg. Autonomo Bersaglieri)


caduto il 2 novembre 1943 a Zara. Bombardamento terroristico

Mercoled

Squadrista Lanteri Agostino - 32 Brigata Nera "Antonio Padoan" di Imperia


caduto il 3 novembre 1944 fra Brello e Sanremo (IM). Agguato

Gioved

Mar Indotti Gino - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. I Btg.)
caduto il 4 novembre 1944 tra Varazze e Casanova (SV).

Venerd

Volontario Lojodice Marino - Segretario Comunale Tavernole (BS)


caduto il 5 novembre 1944 a Iseo (BS).

Sabato

Alpino Amati Giuseppe - Div. Alpina "Monterosa" (1 Rgt. Btg. "Intra")


deceduto il 6 novembre 1950 a Milano, carcere S. Vittore. Condanna CSA

Domenica

Guardia Agazzi Luciano - Polizia Economica


daziere caduto il 7 novembre 1944 a Udine.

Luned

Guardia Basile Francesco - Polizia Repubblicana (Questura di Zara)


caduto l'8 novembre 1944 a Zara.

Marted

Volontaria Benzi Assuntina - ONB (Com. Gen. di Rovigo) in licenza


caduta il 9 novembre 1944 a Genova-Sestri. Uccisa a pugnalate

10 Mercoled

Caporalmaggiore De Pieri Lino - G.N.R. (Legione "M" "Tagliamento")


deceduto il 10 novembre 1944 all'ospedale di Sondrio per ferite riportate sul Ponte Alpi.

11

Gioved

Milite Facuk Giovanni - CC.NN. (Camicie Nere 15 Legione MACA)


caduto l'11 novembre 1943 a isola d'Istria (Pola). Prelevato

12

Venerd

Artigliere Anselmi Rocco - aggregato Flak


caduto il 12 novembre 1944 sul fronte russo, Ucraina.

13

Sabato

Soldato Cugini Vincenzo - aggregato Wehrmacht (Battaglione Volontari "Mussolini")


caduto il 13 novembre 1943 fronte sud tra Mignano e statale 6 Casilina. Bombardamento

14 Domenica
15

Luned

Mar Egi Raffaele - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Castagnacci")


caduto il 14 novembre 1944 a Verbania. Agguato
Guardia Biancolini Adolfo - Polizia Repubblicana (3 Btg. Autonomo)
caduto il 15 novembre 1944 a Modena. Agguato

pag. 48

Calendario della Memoria

NOVEMBRE 2010
16

Marted

17 Mercoled

S. Tenente Fedele Giovanni - 29 Div. Waffen SS Italiane (Centro Arruolamento Milizia Armata)
caduto il 16 novembre 1943 a Cremona.
Volontario Argiolas Rinaldo - UNPA Vado Ligure, Com.te
caduto il 17 novembre 1944 tra Vado Ligure e S. Ermete (SV). Prelevato

18

Gioved

Sergente Benassi Umberto - A.N.R. Flak (5 Rgt.)


caduto il 18 novembre 1944 a Castel S. Pietro (BO). Bombardamento

19

Venerd

Guardia Magnani Angiolino - Polizia Repubblicana (Btg. ausiliario "Bologna")


caduto il 19 novembre 1944 a Carpi (MO). Agguato

20

Sabato

Milite Belluzzi Francesco - G.N.R. (Div. "Etna")


caduto il 20 novembre 1944 a Revere (MN). Mitragliamento aereo

21 Domenica

Maggiore Giannuzzi Ugo - Esercito Repubblicano (C.do Albania, prigioniero non cooperatore)
deceduto nel carcere di Spalato il 21 novembre 1944. Bombardamento

22

Luned

Legionario Gentile Antonio - CC.NN. (Camicie Nere 111 Btg.)


caduto il 22 novembre 1944 a Niksic (Montenegro).

23

Marted

Civile Arioli Marchetti Enrica - P.F.R. segretaria femminile di Carpi


caduta il 23 novembre 1944 a Carpi (MO). Seviziata

24 Mercoled

Milite Guerra Giorgio - G.N.R. (608 Com. Prov. Milano)


caduto il 24 novembre 1944 a Milano, Via Stelvio. Agguato

25

Gioved

Milite Gastaldi Rinaldo - Esercito Repubblicano (Scuola Art. Servizi)


caduto il 25 novembre 1944 a Novi Ligure (AL). Mitragliamento aereo

26

Venerd

Volontaria Aimone Maddalena - CRI Torino, assistente


caduta il 26 novembre 1944 a Torino-Cavoretto. Attentato Albergo Gran Mago

27

Sabato

Sergente Doria Luigi - 8 Rgt. Bersaglieri (2 Btg)


caduto il 27 novembre 1944 a Verona.

28 Domenica

Caporalmaggiore Ferrari Goliardo - Esercito Repubblicano (Rgt. Volontari Rodi)


caduto il 28 novembre 1943 isola di Co, Mar Egeo. Mitragliamento aereo

29

Luned

Sergente Abate Nicola - Servizi Speciali SID-Alfa


fucilato dai britannici a Roma, Forte Bravetta il 29 novembre 1944.

30

Marted

S. Tenente pilota Bertocco Bruno - A.N.R. (Gruppo AS volo Firenze-Venegono)


caduto il 30 novembre 1944 a Piacenza.

pag. 49

Testimonianze di fede
Pallanza (VB)
Arca dei Caduti della X MAS
Il monumento dedicato ai
Caduti della X MAS, della
RSI consiste in un sarcofago
di pietra che reca scolpite,
sui lati maggiori due grandi
X e, sui lati minori, quattro
prore rostrate.

Qui sono le spoglie dei


Caduti
del
Btg.
Complementi Castagnacci
e degli ufficiali T.V. Ettore e
Carlo Falangola, catturati e
uccisi dai partigiani,
insieme ad altri 2 mar.
Quattro lapidi di marmo, poste sul suolo alla base del sarcofago due per lato, portano incisi
i nomi dei Caduti
a destra:

tratto da Combattenti dellOnore


pag. 50

2010
Calendario della Memoria

DICEMBRE
8/12/1943

Costituzione della Guardia Nazionale Repubblicana (G.N.R.)

16/12/1944

Mussolini pronuncia il suo ultimo discorso al teatro "Lirico" di Milano


dopo aver attraversato il centro della citt fra due ali di folla entusiasta

Sottocapo Volpari Giancarlo


volontario "Decima Flottiglia MAS"
caduto il 30 dicembre 1944, a seguito ad attentato "gappista", a Milano.

pag. 51

Calendario della Memoria

DICEMBRE 2010
1

Mercoled

Artigliere Piccioni Dario - Div.Granatieri "Littorio" (2 Rgt. Art.)


caduto l'1 dicembre 1944 a Pietraporzio (CN). Bombardamento

Gioved

Mar Pancrazi Enzo - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (6 Rgt. II Btg.)
caduto il 2 dicembre 1944 fra Molazzano e Cascio (LU).

Venerd

Caporalmaggiore Passera Guido - G.N.R. (630 Com. Prov. Piacenza)


caduto il 3 dicembre 1944 a Farini d'Olmo (PC).

Sabato

Operaio militarizzato Zambon Giuseppe - Ispettorato Militare del Lavoro, 3 Btg


caduto il 4 dicembre 1944 a Varese.

Domenica

Sotto Capo Ragni Carlo - Div. Fanteria di Marina "Decima" (Btg. "Lupo" 3 Cp.)
caduto il 5 dicembre 1944 a S. Rocco Porto (MI).

Luned

Mar Veronica Andrea - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (5 Rgt. I Btg.)
caduto il 6 dicembre 1944 ad Urbe (SV).

Marted

Ardito Schiavi Aldo - Legione Autonoma Mobile "Muti"


caduto il 7 dicembre 1944 a Settimo Torinese (TO). Agguato

Mercoled

Squadrista Vincenti Francesco - 26 Brigata Nera "Mirko Pistoni" di Modena


caduto l'8 dicembre 1944 a S. Prospero (MO). Agguato

Gioved

Civile Primiero Lamberto - P.F.R. Squadre d'Azione


caduto il 9 dicembre 1943 a Milano,Via Aselli. Agguato

10

Venerd

Ardito Spavarani Enrico - Div. Fanteria di Marina "San Marco" (3 Gruppo Esplorante)
caduto il 10 dicembre 1944 a Ristagno (AL).

11

Sabato

Caporale Raimondi Alfredo - Div. Bersaglieri "Italia" (Btg. Trasporti)


caduto l'11 dicembre 1944 a Rovereto (TN). Bombardamento

12 Domenica

Guardia Panella Luigi - G.N.R. di Finanza (6 Legione)


caduto il 12 dicembre 1944 in prigionia a Cattaro (Montenegro).

13

Luned

Soldato Bertani Alfonso - Esercito Repubblicano (12 Btg. Costiero "Verona")


caduto il 13 dicembre 1943 fra Carrara e Avenza

14

Marted

S. Capo Tarantini Antonio- Decima Mas (MTSMA 501 az. "gamma" porto di Livorno)
caduto il 14 dicembre 1944 Mar Tirreno al largo di Livorno.

15 Mercoled

Alpino Omodei Giovanni - Div. Alpina "Monterosa" (2 Rgt. Btg. "Brescia")


caduto il 15 dicembre 1944 fra Vergemoli e Colamini (LU). Combattimento

pag. 52

Calendario della Memoria

DICEMBRE 2010
16

Gioved

Sergente Parrella Armando - Div. Bersaglieri "Italia" (1 Rgt.)


caduto il 16 dicembre 1944 tra Fidenza e Parola (PR). Agguato

17

Venerd

Soldato Ragnoni Erminio - Div. Granatieri "Littorio" (Reparto Istruzione)


caduto il 17 dicembre 1943 a Lauterhagen (Baviera) Germania

18

Sabato

Legionario Viserti Orlando - CC.NN. (Camicie Nere 144 Btg.)


caduto il 18 dicembre 1943 a Cettigne (Montenegro).

19 Domenica

Marinaio Rizzi Cesare - Marina Repubblicana (Nave Costiera Lepanto Oktisis)


caduto il 19 dicembre 1944 a Shangai. Btg. da sbarco S. Marco nella Cina Nazionalista

20

Luned

Ausiliaria Olmi Alberice - 30 Brigata Nera "Umberto Rosi" di Reggio Emilia


caduta il 20 dicembre 1944 fra Carpineto e Savognatica (RE). Sevizie

21

Marted

Civile Specogna Angelo - P.F.R. Segretario Politico di Torreano


caduto il 21 dicembre 1944 a Torreano (UD).

22 Mercoled

Civile Sicco Mario - P.F.R.


caduto il 22 dicembre 1944 a Loazzolo (AT). Sevizie

23

Gioved

Squadrista Schiavon Bruno - 41 Brigata Nera di Trieste (Dep. 14/05)


deceduto il 23 dicembre 1945 nel carcere di Lubiana. Matricola 1723

24

Venerd

Guardia Prioglio Michele - Polizia Economica, daziere


caduto il 24 dicembre 1944 a Montalenghe (TO). Rapinato e seviziato

25

Sabato

Squadrista Politi Attilio Augusto- 14 Brigata Nera "Alberto Alfieri" di Pavia


caduto il 25 dicembre 1944 a Cilavegna (PV). Agguato mentre era in licenza

26 Domenica

Artigliere Bergantin Giuseppe - Div. Alpina "Monterosa" (1 Rgt. Art. Gruppo "Bergamo")
caduto il 26 dicembre 1944 fra S. Romano e Villette (LU). Bombardamento

27

Luned

Cap. Onfiani Davide - 41 Com. Mil. Provinciale Reggio Emilia (Segretario comunale Bagnolo)
caduto il 27 dicembre 1943 a Bagnolo in Piano (RE). Agguato

28

Marted

Alpino Prevacini Luigi - Div. Alpina "Monterosa" (Cp. anticarro divisionale)


caduto il 28 dicembre 1944 a Pieve Fasciano (LU). Bombardamento

29 Mercoled

Milite Schiatti Renato - G.N.R. (632 Com. Prov. Reggio Emilia)


caduto il 29 dicembre 1944 a Fogliano (RE).

30

Gioved

Commissario Panebianco Sante - Polizia Repubblicana (Questura di Gorizia)


deceduto il 30 dicembre 1945 nel carcere di Lubiana. Matricola 1970

31

Venerd

Commissario Tarantino Vito - Polizia Repubblicana (Questura di Gorizia)


deceduto il 31 dicembre 1945 nel carcere di Lubiana. Matricola 1765

pag. 53

Testimonianze di fede
Cimitero di Susegana (TV)
Monumento ai Caduti GNR
(...)
A terra, ai piedi dellaltare, una
grande pietra sepolcrale reca un
crocefisso, al di sotto del quale
sono le parole:

ACCOGLI O SIGNORE
NEL TUO ABBRACCIO
DIVINO
QUESTI TUOI FIGLI
CADUTI PER LA PATRIA

Sulle pareti del monumento campeggia la parola


PRESENTE ripetuta 6 volte, tre per lato, mentre
sulla parte sinistra fissata una formella di bronzo
che rappresenta un uomo nellistante in cui cade
colpito e al di sotto di essa, una targa reca le
seguenti parole:

N MEMORIA DEI CADUTI GNR

BTG. BOLOGNA E BTG. ROMAGNA


FAMILIARI E COMMILITONI

XLI ONORANZE ODERZO 1986

questa la grande tomba che accoglie i resti dei 113 soldati della Repubblica Sociale
Italiana uccisi dai partigiani in due tempi, il 1 e il 16 maggio 1945 in localit Ponte della
Priula, lungo largine del Piave.
1 maggio verso sera: i partigiani prelevarono dalle carceri di Oderzo 24 militari e dal Collegio
Brandolini altri 80, tutti detenuti dal giorno della fine delle ostilit. Durante le operazioni di
cattura e trasferimento, 4 riuscirono ad eclissarsi. Giunti sul luogo prescelto, i prigionieri
vennero fatti scendere dagli automezzi e uccisi. Appartenevano ai seguenti reparti:
49 al Btg. Bologna della GNR
15 al Btg. Romagna della GNR
12 alla XX Brigata Nera F. Cappellini di Treviso
4 alla X MAS

10 a reparti diversi
7 a reparti non identificati
1 alla TODT
1 civile e 1 ignoto

16 maggio, intorno alla mezzanotte: i partigiani prelevarono dal Collegio Brandolini altri 13
soldati della RSI e, con identica procedura, li trasportarono sul luogo del precedente eccidio
e li soppressero. Appartenevano ai seguenti reparti:
8 al Btg. Romagna della GNR
1 al Btg. Bologna della GNR

3 alla Scuola AA.UU di Oderzo


1 ignoto
tratto da Combattenti dellOnore
pag. 54

2010
Calendario della Memoria
fregi, distintivi e mostrine della R.S.I.
Copertina

"Aquila e fascio" e Bracciale paracadutisti

2 pagina

"Aquila e fascio"

pp. 1 - 2
pag. 2

Il nostro Olocausto

Gladio (Mostrina per Esercito, Marina e Aeronautica repubblicani)

pp. 3 - 4

4 pagina

Gladio (Mostrina per Esercito, Marina e Aeronautica repubblicani)

pag. 4

Gennaio

Decima MAS - Distintivo piloti mezzi assalto superficie

Febbraio

Fregio Genio Ferrovieri e "Aquila e fascio"

pp. 10 - 11

Marzo

29 Div SS italiane - 1 Rgt

pp. 14 - 15

Aprile

Arma Fanteria

pp. 18 - 19

Maggio

Fregio Battaglione d'Assalto Forl

pp. 22 - 23

Giugno

ANR - 1 Sq - Asso di bastoni

pp. 26 - 27

Donne d'Italia

SAF - 5 Corso

pp. 6 - 7

pag. 29

Luglio

Fregio Difesa Costiera - Gruppi Artiglieria

pp. 32 - 33

Agosto

GNR - Gruppo Corazzato Leonessa

pp. 36 - 37

Distintivo Paracadutisti scuola tedesca

pp. 40 - 41

Arma Artiglieria

pp. 44 - 45

Novembre

GNR - Fregio Carabinieri

pp. 48 - 49

Dicembre

ANR - Distintivo sulle ali

pp. 52 - 53

Settembre
Ottobre

Legenda fregi

ANR - 2 Sq - La vespa incacchiata * ANR - distintivo giubba

Ultima di copertina

pag. 55
pag. 56

pag. 55

FONTI:
Per la redazione del presente Calendario il curatore si avvalso della consultazione delle seguenti opere:

* Paolo Teoni Minucci: "Combattenti dell'Onore"; Greco & Greco Editori Srl, Via Verona, 10 - 20135 Milano.
tel. 02-58312811 - e-mail: info@grecoegrecoeditori.it
* Giorgio Pisan: "Storia della guerra civile in Italia"; Eco Edizioni Srl - C.P. 34 - 20070 Vizzolo Predabissi (MI)
tel. 02.98.12.82.54 - fax 02.98.23.69.85 e-mail: ecoedizioni@tin.it
* Giorgio Pisan: "Storia delle Forze Armate della RSI"; C.D.L. Edizioni Srl - Milano
* Arturo Conti (a cura di): "Albo Caduti e Dispersi della RSI"; pubblicato dall'Istituto Storico RSI
* Emilio Scarone - Ernesto Zucconi: "I Caduti della RSI - Cuneo e Provincia" - NovAntico Editrice; C.P. 28 10064 Pinerolo (TO)
* Emilio Scarone - Ernesto Zucconi: "I Caduti della RSI - Savona e Provincia" - NovAntico Editrice; C.P. 28 10064 Pinerolo (TO)
* Alberto Politi: "I Caduti della RSI - Imperia e Provincia" - NovAntico Editrice; C.P. 28 - 10064 Pinerolo (TO)
* Nino Arena: "1 Battaglione Paracadutisti GNR Mazzarini" - Edizioni Istituto Storico RSI - 1995