Sei sulla pagina 1di 6

CS

SFERONtipo CS
SFERONtipo CSm
SFERONtipo CSu
Coefficienti d'attrito
Gli appoggi fissi CS
sono costituiti da un
b a s a m e n t o
metallico a sede
sferica rivestita da
una c a l ot t a i n
PTFE; da una piastra mediana
superiormente piana e rivestita di PTFE
e sagomata inferiormente a segmento
sferico ricoperto da una calotta in
acciaio inossidabile che si impegna nel
basamento a sede sferica consentendo la
rotazione; da una piastra superiore con
saldata inferiormente una lastra di
acciaio inossidabile.
li movimento relativo fra la piastra
superiore e quella inferiore impedito
da un anello saldato alla piastra
super i or e che cont r ast a sul l a
circonferenza della piastra inferiore.
Con tale sistema si possono trasmettere
f o r z e o r i z z o n t a l i r i l e v a n t i
indipendentemente dalla presenza di
carichi verticali senza pericolo di
scalottamento. Con tale tipo di
trasmissione delle forze orizzontali si
evitano altres concentrazioni di sforzo
sulla calotta di PTFE, aumentando la
vita dell'appoggio. La piastra mediana
libera di traslare, per effetto della
rotazione all'interno delle due piastre
superiore edinferiore.
Gli appoggi mobili multidirezionali
CSm sono simili ai precedenti salvo
l'assenza dell'anello saldato alla piastra
superiore in modo da lasciare a
quest'ultima la possibilit di movimento
nelle due direzioni.
Gli appoggi mobili unidirezionali CSu
sono simili al tipo CSm salvo l'aggiunta
di due guide laterali che definiscono la
di rezi one del l o spost ament o e
trasmettono le forze perpendicolari ad
esso. Le forze orizzontali sono
trasmesse direttamente dalla piastra
inferiore a quella superiore senza
interferire con la distribuzione di
pressione sulla calotta di PTFE.
I coefficienti di attrito dipendono dalla
pressione sul PTFE.
I coefficienti riportati si riferiscono
all'attrito di primo distacco per
scorrimento fra superfici di PTFE e
acciaio inossidabile in presenza di
lubrificanti. Essi rappresentano valori-
limite da assumersi per calcoli statici.
I valori intermedi possono essere
ricavati interpolando linearmente.
Ove - :
p = pressione sul PTFE -
[N/mm ]
f = coefficiente d'attrito -
where
Pressure on
PTFE
Friction
coefficient
CS fixed bearings consist of a metallic
basement plate with a spherical seat
lined with a PTFE calotte, a median
plate, flat and PTFE lined on the upper
side, spherical calotte shaped coated by
a stainless steel calotte on the lower one
matching to the basement's spherical
seat and permitting rotation a top plate
with a stainless steel plate welded to the
lower part.
The relative motion between upper and
lower plates is withstand by a ring
welded to the upper plate and held up on
t h e l o we r p l a t e ' s e x t e r n a l
circumference. With this device it's
possible to transfer high horizontal
forces independently from the vertical
loads and without any misalignment
danger.
This kind of horizontal loads transfer
also avoids stress concentrations on the
PTFE calotte, increasing the bearings'
life time. The median plate is free to
move, under rotation, between lower
and upper plates.
CSm free sliding bearings are like the
fixed ones but without the ring welded to
the upper plate. This allows movements
intwodirections.
CSu sliding guided bearings are similar
to CSm type but with two lateral guide
bars fixing the movement direction and
transmitting the forces perpendicular to
the same.
Hori zont al f orces are di rect l y
transferred from the upper to the lower
plate without interfering on the pressure
distribution on PTFEspherical surface.
Friction coefficients are function of
pressure onPTFE. (See table)
The coefficients shown are relative to
the first movement sliding friction
between PTFE and stainless steel
surfaces in presence of lubricants.
These are the limit values to be used in
static calculations. By interpolating
intermediate values can be drawn.
2
SFERON CStype bearings
SFERON CSmtype bearings
SFERON CSutype bearings
Frictioncoefficients
1) Basamento con disco di PTFE a calotta sferica e
guarnizione di neoprene espanso.
2) Piastra mediana a segmento sferico con acciaio
inossidabile speculare a calotta sferica, disco di
PTFEpiano e guarnizione in neoprene espanso.
3) Piastra superiore con acciaio inossidabile
speculare e barre di guida (tipo Csu).
1) Basement plate with PTFE spherical calotte
and expandedneoprene gasket.
2) Spherical segment shaped median plate with
stainless steel spherical calotte, PTFE disc and
expanded neoprene gasket.
3) Top plate: with mirror-like stainless steel and
guide bars.
p
f
10
0.06 0.03 0.04
20 >30
1
2
3
SFERON CSu
Appoggi Mobili Unidirezionali
Guided sliding bearings
Angolo di rotazione =1
Pressione media sotto piastra 17.5 N/mm
By determinato dall'escursione longitudinale ey =2.5 cm
Per valori di eymaggiori, utilizzare la seguente formula:
By=Bx 2ey
Ht =Forza orizzontale trasversale
Gli elementi costitutivi degli apparecchi d'appoggio sono
realizzati in acciaio laminato S275 JR (UNI EN l0025) o di
qualit superiore.
Le lamiere di acciaio inossidabile per i rivestimenti sono di
tipoX5CrNiMo 17/12 (UNI 8317)
Le superfici a contatto con il PTFE sono lucidate ed hanno
rugosit massima Ra = 0.1 micron, misurata secondo le
norme UNI3963.
Il PTFE utilizzato di tipo vergine, di primo impiego, senza
aggiunta di materiale rigenerato o di additivi, prodotto per
libero deposito e non addensato. UNI PLAST5819-66
La superficie del PTFE a contatto con l'acciaio inossidabile
dotata di tasche non passanti. riempite con grasso siliconico.
2
+
Acciaio
Acciaio inossidabile
PTFE(teflon)
Rotation capacity:
Average contact pressure 17.5 N/mm
B is fixedby value of longitudinal movement ey =2.5 cm
y
By =Bx +2ey
The structural components of the bearings are made of rolled
steel type S275 JR according to EN 10025 Code on higher
quality.
Stainless steel plates are made of steel type X5CrNiMo 17/12
according toUNI 8317 Code or higher quality.
Stainless steel mating surface with PTFE are machined to
mirror-like finishing with Ra = 0.1 micron max roughness,
measuredinaccordance withUNI 3963 Code.
Only new virgin material (not re-processed), unfilled,
manufactured with free deposit process, not thickened, PTFE
is used according toUNI-PLAST5819-66 Code.
Dimples are machined on PTFEmating surface with stainless
steel and filledwithsilicon grease.
1

2
y
In case of bigger value of e it can be used the following
formula:
Ht =transversal load
Steel
Stainless steel
PTFE(teflon)
MATERIALI IMPIEGATI MATERIALS

H
A
Bx
Bx
B
y
X
SFERON CS
Appoggi Fissi
Fixed bearings
HR = Forza orizzontale risultante
Angolo di rotazione = 1
Pressione media sotto piastra 17.5 N/mm
Appoggi per forze orizzontali HR maggiori e
pressioni sotto piastra inferiori su richiesta.
Gli elementi costitutivi degli apparecchi
d'appoggio sono realizzati in acciaio laminato
S275 JR (UNI EN 10025) o di qualit superiore.
2
Acciaio
HR = horizontal force
Average contact pressure 17.5 N/mm
Bearings with bigger horizontal force and/or lower
average contact pressure upon request.

2
Steel
The structural components of the bearings are
made of rolled steel type S275 JR according to
UNI-EN 10025 Code or higher quality.
MATERIALI IMPIEGATI
MATERIALS
Rotation capacity: 1
H
A
B
B A
SFERON CSm
Angolo di rotazione =1
Pressione media sotto piastra 17.5 N/mm
Bx determinato dall'escursione trasversale ex =1cm
By determinato dall'escursione longitudinale ey =2.5 cm
Per valori di ey maggiori utilizzare la seguente formula:
By =Bx+2ey
Gli elementi costitutivi degli apparecchi d'appoggio sono
realizzati in acciaio laminato S275 JR (UNI EN 10025) o di
qualit superiore.
Le lamiere di acciaio inossidabile per i rivestimenti sono di
tipo X5CrNiMo 17/12 (UNI 8317)
Le superfici a contatto con il PTFE sono lucidate ed hanno
rugosit massima Ra = 0.1 micron, misurata secondo le norme
UNI 3963.
Il PTFE utilizzato di tipo vergine, di primo impiego, senza
aggiunta di materiale rigenerato o di additivi, prodotto per
libero deposito e non addensato. UNI PLAST5819-66
La superficie del PTFE a contatto con l'acciaio inossidabile
dotata di tasche non passanti, riempite con grasso siliconico.
2
Acciaio
Acciaio inossidabile
PTFE(teflon)


Steel
Stainless steel
PTFE(teflon)
The structural components of the bearings are made of rolled
steel type S275 JR according to EN 10025 Code on higher
quality.
Stainless steel plates are made of steel type X5 Cr Ni Mo 17/12
according toUNI 8317 Code or higher quality.
Stainless steel mating surface with PTFE are machined to
mirror-like finishing with Ra = 0.1 micron max roughness,
measuredinaccordance with UNI 3963 Code.
Only new virgin material (not re-processed), unfilled,
manufactured with free deposit process, not thickened, PTFEis
used according to UNI-PLAST5819-66 Code.
Dimples are machined on PTFE mating surface with stainless
steel and filledwithsilicon grease.
MATERIALI IMPIEGATI
MATERIALS
Rotation capacity: 1
B isfixedbyvalueof longitudinal movement ex=1.0cm
B isfixedbyvalueof longitudinal movement ey=2.5cm
Incaseofbiggervalueofe itcanbeusedthefollowingformula:
By=Bx+2ey
Averagecontact pressure 17.5N/mm
2
x
y
y
Appoggi Mobili Multidirezionali
Sliding bearings
H
A
Bx
Bx
B
y
X
Spherical bearings adopted in the Italian High Speed Railways
Appoggi a cerniera sferica per le ferrovie italiane ad alta velocit
Principali caratteristiche
Main properties
!
!
!
!
!
!
Dielettricit
Anello smorzante per i carichi orizzontali
Rotazione di +/- 3in grado di compensare
eventuali errori di posa.
Dielectric properties
Horizontal load equalisator
Rotation capacity +/- 3 in order to compensate
also the installation tolerances.
SFERON
Test isolamento - Dielectric test
Prove a fatica - Fatigue test
Assemblaggio - Assembly
ALGA SFERON FS tipo CSm mobile multidirezionale
Free sliding spherical bearings ALGA SFERON FS type CSm
ALGA SFERON FS tipo CSS fisso cedevole
Fixed spherical bearings ALGA SFERON FS type CSS
SFERON
CSm
CSS