Sei sulla pagina 1di 11

PRINCIPALI INDICAZIONI DEI GEMMOTERAPICI

- ABIES PECTINATA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: questo gemmoderivato un eccellente


mineralizzante; un meraviglioso rimedio pediatrico che facilita la crescita dei bambini e degli adolescenti,
assicurando loro un migliore metabolismo fosforo calcio. E indicato nel trattamento di adenoiditi, tonsilliti,
rinofaringiti recidivanti dellinfanzia, con ipertrofia linfoidale. Facilita la consolidazione delle fratture e la
formazione del callo osseo, favorendo la fissazione di calcio nelle ossa. E indicato nei disturbi della
dentizione, nella carie dentaria, nella piorrea. Stimola laccrescimento staturo ponderale e leritropoiesi.
Indicato nel rachitismo e negli stati di demineralizzazione del bambino e delladolescente. E utile
nellosteoporosi.

- ACER CAMPESTRE (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: frena la precipitazione del fango biliare e
contrasta la formazione dei microcalcoli di una bile satura di colesterolo. Associato a Fraxinus excelsior
possiede unazione anti infiammatoria sulla colecisti. Riduce le beta lipoproteine, il colesterolo totale e
manifesta una blanda azione anticoagulante e ipoglicemizzante. E indicato nellherpes zoster intercostale,
negli stadi iniziali dellaterosclerosi, nel diabete florido e nelle nevrosi fobiche.

- ACTINIDIA CHINENSIS (gemme) (giovani radici) Macerato Glicerico 1 DH: le gemme di Kiwi, ancora
in fase di sperimentazione clinica, hanno dimostrato di possedere attivit terapeutica nelle artralgie e flogosi
articolari con turbe immunologiche anche nelle forme caratterizzate da formazione anticorpale. Il
gemmoderivato attivo nellartrite reumatoide e nelle connettiviti autoimmuni. Le giovani radici sembrano
essere attive negli stadi di precancerosi e cancerosi del fegato e dellapparato gastro enterico, ma occorrono
ulteriori conferme.

- AESCULUS HIPPOCASTANUM (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: il rimedio specifico del
drenaggio venoso. E particolarmente indicato nel biotipo astenico, lento, sedentario, pletorico, con tendenza
ai fenomeni di congestione venosa a livello del piccolo bacino (emorroidi, prostatismo, affezioni uterine). Ha
una spiccata azione flebotonica e decongestionante venosa. E indicato nellacrocianosi, nel trattamento dei
geloni e nella fragilit capillare. Ben indicato sia nella trombosi emorroidaria acuta che nella terapia di fondo
della malattia emorroidaria.

- AILANTHUS ALTISSIMA (gemme florali) (scorza di radice) Macerato Glicerico 1 DH: i boccioli di
Ailanto, gi utilizzati e sperimentati in omeopatia classica (Ailanthus glandulosa), sono particolarmente attivi
nelle manifestazioni infettive tossiche anche gravi, caratterizzate da uno stato adinamico con febbre, stupore,
cianosi, depressione respiratoria e circolatoria. Sulle mucose orali e delle vie respiratorie superiori il
gemmoderivato efficace nelle infiammazioni da iperemia passiva con tendenza emorragica e ulcerativa. Le
indicazioni cliniche corrispondono a congiuntivite catarrale con cispa, lacrimazione e fotofobia; ostruzione
nasale da catarro cronico; sinusite purulenta, angine e faringo tonsilliti gravi, ulcerose o gangrenose;
tonsillite flemmonosa e ulcerativa a decorso settico; angine monocitiche; scarlattina a decorso maligno;
parotite; tendenza al collasso con stato confusionale in corso di malattie infettive; gastro enterite con
carattere di colica; eruzioni cutanee di chiazze diffuse, livide, e scure che si manifestano completamente o che
appaiono con lentezza. Il gemmoterapico per le sue particolari indicazioni, pu essere usato associato ai
trattamenti classici permettendo una migliore prognosi e risoluzione dei processi morbosi. La scorza di radice
utilizzata da tempo in medicina cinese come astringente, antipiretica ed essiccante. Il gemmoderivato,
ottenuto con essa, trova indicazione nella dissenteria cronica, nelle enteriti, nella melena, nelle emissioni
seminali e polluzioni, nella menometrorragia, nella leucorrea e nelle verminosi intestinali.

- ALNUS GLUTINOSA (gemme) Macerato Glicerico 1DH: ha unazione generale anti infiammatoria ed
antitrombotica, con un tropismo elettivo per i vasi arteriosi dellencefalo. Tonifica la parete delle arterie
cerebrali e migliora la circolazione encefalica. E indicato nelle sequele della malattia cerebro vascolare.
Migliora incontestabilmente la circolazione cerebrale e di conseguenza vengono favorite le prestazioni
intellettuali, la memoria e lattenzione. Lazione di Alnus glutinosa sar completata da Olea europea
(germogli), rimedio dellaterosclerosi cerebrale e, nelluomo, da Sequoia gigantea per la sua azione
antisenescente ed euforizzante, nella donna da Vaccinium Vitis Idaea.

- ALNUS INCANA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: un rimedio del danno tessutale profondo e delle
neoformazioni benigne. Va prescritto nel trattamento del fibroma uterino in associazione a Ribes nigrum e
Sequoia gigantea e nella mastopatia fribroadenocistica con Ilex Aquifolium. Trova indicazione nella cirrosi
epatica insieme a Corylus avellana e Juniperus communis per la sua azione antiflogistica ed anti sclerosante.
E indicato in tutte le orticarie che evolvono cronicamente, sia che si tratti di orticaria allergica sia di origine
sconosciuta. E il rimedio di ogni sindrome infiammatoria mucosale. Da utilizzare nel trattamento
dellinfluenza, in alternanza a Betulla pubescens e Ribes nigrum. Alternare con Mentha acquatica e Ribes
nigrum nelle punture di insetto, nelle allergie alimentari e nellallergia a farmaci. Se vi minaccia di flebite e
di paraflebite, prescrivere Alnus glutinosa come anti infiammatorio profondo. In associazione a Ribes nigrum
e Mentha acquatica, utile nel trattamento della cefalea vasomotoria. Nella sinusite acuta e subacuta
suppurativa alternare Alnus glutinosa con Ribes nigrum e Mentha acquatica.

- AMPELOPSIS VEITCHII (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: i giovani getti di Vite Vergine sono
utili nelle sindromi infiammatorie a localizzazione articolare e periarticolare. Sono indicati nella periartrite
scapolo omerale e nel morbo di Dupuytren. Questo gemmoderivato un notevole rimedio fitoterapico dei
tendini e dei legamenti. Combatte efficacemente deformazioni articolari e la sclerosi, evitando le grandi
deformazioni della Poliartrite Cronica Evolutiva. E attivo nelle connettiviti autoimmuni e nelle miogelosi.

- BERBERIS VULGARIS (scorza di radice) Macerato Glicerico 1 DH: il Crespino un meraviglioso
drenante epatico, colecistico, renale e cutaneo. Le indicazioni cliniche del gemmoterapico, ottenuto mediante
macerazione di scorza di radice fresca, sono: nefropatie; insufficienza escretoria renale; cistopielite; litiasi
renale con coliche da renella o da calcoli. Particolarmente attivo nella diatesi urica, calcolosi biliare e in tutte le
forme di colecistopatia con colangite, colecistite, nellittero, nel reumatismo muscolare e articolare, nelle
affezioni gottoso reumatiche con rigidit articolare. Essendo uno stimolatore surrenalico, combatte gli stati
adinamici e astienici delliposurrenalismo. Infine drena il tessuto cutaneo in quei casi in cui siano presenti
eruzioni pruriginose, pustolose e vescicolose da sovraccarico dellemuntorio renale.

- BETULA PUBESCENS (gemme) (amenti) (scorza intera di radice) (giovani radici) Macerato
Glicerico 1 DH: le gemme hanno unazione tonica generale e stimolano la peristalsi intestinale. Esercitano
unazione tonico stimolante e di drenaggio che prepara lorganismo allazione di altri preparati. E il
rimedio complementare di Alnus glutinosa e di Ribes nigrum. Rimedio da prescrivere regolarmente nelluomo
anziano, indicato nella diminuzione della libido e nellimpotenza. Gli amenti hanno unazione stimolante
endocrina generale. Essi agiscono nelluomo sulla funzione androgenica e nella donna in caso di frigidit. Ma
hanno anche unazione particolare di stimolo sulla tiroide. Trovano dunque posto nei trattamenti di riequilibrio
generale che mirano alla rieducazione del peso. Hanno unazione stimolante sulla gonade maschile,
interessante da utilizzare in questo contesto. Sono indicati nel trattamento della diminuzione della libido e della
frigidit. La scorza interna di radice la parte dellalbero che ha le propriet diuretiche pi intense. Ha
unazione tonico stimolante generale, depurativa, ipocolesterolemizzante, diuretica azoturica ed uricosurica.
Le foglie, i rametti foliati e la linfa possiedono gi propriet diuretiche; ma la corteccia interna della
radice che aumenta in modo molto netto la quantit di urina.

- BETULA VERRUCOSA (gemme) (semi) (linfa) Macerato Glicerico 1 DH: questa variet di Betulla,
diversa da Betula pubescens, ha unazione tonica pienamente valorizzata nel soggetto giovane. Nel bambino e
nelladolescente si deve preferire la prescrizione di Betula verrucosa. Nelladulto e nel soggetto anziano pi
conveniente Betula pubescens.
Le gemme sono un ottimo rimedio per carenze minerali e decalcificazione ossea. Con Abies pectinata e Rosa
canina particolarmente indicata nelle rinofaringiti recidivanti dellinfanzia, nelle tracheobronchiti, adenoiditi
e nellipertrofia ghiandolare.
I semi hanno un effetto antidepressivo assolutamente eccellente. Hanno unazione tonico stimolante generale
ed in particolare per le funzioni intellettive (concentrazione e memoria). Sono particolarmente indicati per gli
studenti nelle preparazione degli esami.
Luso regolare di linfa di Betulla permette una diminuzione della uricemia di circa il 20 30 %. Per tale
ragione suggeriamo di prescriverlo per 20 giorni ogni mese in tutti i pazienti che hanno un tasso di acido urico
troppo elevato. In capo a 3 4 6 mesi il valore di uricemia si stabilizza intorno a 60 mg per litro di sangue.
Molto utile nei reumatismi artrosici quando presente aumento dellacido urico nel sangue che, pur non
provocando ancora la gotta, sicuramente interviene nella genesi dei fenomeni a livello articolare. E un rimedio
pi uricolitico che diuretico. La betullina uno dei principi attivi della linfa, dotata di propriet diuretiche che
favoriscono leliminazione di urea, acido urico, altri cataboliti e la diminuzione della colesterolemia. E
indicata nelliperuricemia, nella gotta, nellipercolesterolemia e nella litiasi urinaria. Da prescrivere anche nel
reumatismo degenerativo cronico. Leclerc propone la linfa di betulla come rimedio fondamentale nel
trattamento della cellulite. In associazione a Ribes nigrum e Pinus montana utile nella cefalea
muscolotensiva secondaria e cervicoartrosi.

- BUDDLEJA DAVIDII (boccioli) Macerato Glicerico 1 DH: i boccioli dei fiori non ancora schiusi
dellAlbero delle farfalle, pittoresco arbusto ornamentale, sono indicati nelle sindromi vertiginose e nei disturbi
visivi da processi infiammatori e degenerativi oculari. Questo gemmoderivato ancora in fase sperimentale.

- BUXSUS SEMPERVIRENS (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: rimedio antiflogistico ed anti
fibro ialinosico complementare nella sua azione ad Ampelopsis veitchii. Indicato nelle aderenze post
infiammatorie, nellartrite, nellittero e nelle colangiti, corregge le sindromi caratterizzate da iper alfa
globulinemia e turbe minori della coagulazione. Attivo nei tumori.

- CALLUNA VULGARIS (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: ha unazione diuretica e disinfettante
delle vie urinarie. Ma la sua azione pi profonda perch rivolta ai processi infiammatori cronici che evolvono
verso la scleroamilosi e nelle malattie caratterizzate da processi infiammatori caratterizzati da suppurazione
prolungata.

- CARPINUS BETULUS (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: ha un tropismo elettivo per i seni paranasali,
per il rinofaringe e la trachea, su cui esplica unattivit cicatrizzante, antispasmodica ed antitussigena. E
indicato nelle sindromi rino sinuso bronchiali, nelle rinofaringiti recidivanti delladulto e nelle sinusiti
croniche. E il rimedio della piastrinopenia acquisita post medicamentosa e delle emorragie da anticoagulanti
(complementare: CORNUS SANGUINEA).

- CASTANEA VESCA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: manifesta un tropismo elettivo per i vasi linfatici
e per la circolazione linfatica che hanno una responsabilit importante nella sintomatologia della gamba
varicosa. Combatte efficacemente la stasi linfatica che responsabile degli edemi e delle sensazioni di
pesantezza degli arti inferiori. Rimedio della cellulite della coscia e del ginocchio. Agisce nei fenomeni
congestivi per sovraccarico da autointossicazione. Possiede azione decongestionante ed antispasmodica.

- CEDRUS LIBANI (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: il farmaco degli eczemi secchi, delle
dermatosi lichenificate, delle pelli inaridite e disidratate dal sole, dei pruriti apparentemente sine materia che
si manifestano negli anziani con cute secca e mal vascolarizzata.

- CELASTRUS SCADENDENS (giovani getti) (giovani radici) (scorza di stelo) Macerato Glicerico 1
DH: il Celastro, pianta rampicante della flora spontanea degli Stati dAmerica settentrionale, detto anche
Boia degli alberi o Carnefice degli alberi per il suo modo prepotente di arrampicarsi e di avvolgersi alle piante.
Tuttoggi poco si conosce circa le propriet terapeutiche di questa pianta ricca dellalcaloide Cilestrina, ancora
non ben studiato. La scorza e la radice di Celastrus furono gi utilizzate dal Dott. Eli G. Jones che le
considerava un eccellente rimedio contro il cancro. Fu uno dei componenti principali di preparazioni utilizzate
dalla Scuola Eclettica di Medicina Americana per il trattamento del cancro. La scorza di stelo e le giovani
radici sono da prescrivere nelle precancerosi e cancerosi in generale, associandole ad altri rimedi
complementari. I giovani getti, invece, sembrano pi attivi nelle precancerosi e cancerosi della mammella,
nelle formazioni nodulari e tumorali del seno, nelle mastopatie fibro arenoso cistiche.

- CERCIS SILIQUASTRUM (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: le gemme dellAlbero di Giulia riducono
gli stati di trombofilia e trovano pertanto indicazione in tutte le manifestazioni trombofiliche a rischio di
trombosi. Sono indicate nellarterie giovanile o morbo di Buerger. Rimedio indicato nelle trombosi ed
arteriopatie retiniche dove sar prescritto in alternanza con ALNUS GLUTINOSA (gemme). Non dimenticate
inoltre che non si cura bene un occhio se non si cura anche il fegato.

- CITRUS LIMONUM (gemme) (scorza di stelo) Macerato Glicerico 1 DH: la scorza di giovane ramo di
Limone esplica unazione anticoagulante perch provoca diminuzione del tasso ematico di fibrinogeno.
Lassociazione CITRUS LIMONUM, CORNUS SANGUINEA e PRUNUS AMYGDALUS porta ad una
normalizzazione di alcuni importanti fattori della coagulazione e riduce notevolmente il rischio di trombosi. Ha
pure unazione fluidificante sul sangue venoso. Riduce il rischio trombotico in soggetti arterosclerotici
dislipidemici in qualsiasi distretto vascolare ( cervello, cuore, ecc.). Le gemme di Limone, invece, regolano il
metabolismo basale e lequilibrio acido basico; sono inoltre attive nelle turbe dispeptiche, nel vomito, nelle
intossicazioni e nelle dismetabolie.

- CORNUS SANGUINEA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: il gemmoterapico da ricordare nella
malattia di Basedow (ipertiroidismo) indicato nelle giovani donne che presentano lievi segni di ipertiroidismo:
piccolo gozzo, leggero dimagrimento, tachicardia e tremori. In tutti questi casi ed a condizione che non vi sia
rischio di cardiotireosi, lalternanza di CORNUS SANGUINEA e VIBURNUM LANTANA pu dare risultati
interessanti. Si pu associare TILIA TOMENTOSA, prescritto con scopo sedativo e CRATAEGUS
OXYACANTHA per la sua azione cardioregolatrice. Il Sanguinello indicato nella fase acuta dellinfarto
miocardio, in quanto induce una diminuzione della glutammicotransaminasi e della latticodeidrogenasi.
Lassociazione CITRUS LIMONUM, CORNUS SANGUINEA e PRUNUS AMYGDALUS porta ad una
normalizzazione di alcuni fattori della coagulazione e riduce il rischio di trombosi. Le gemme di Sanguinello
sono anche molto attive sui mastociti. Sono indicate nelle emorragie post traumatiche (cranio, torace e
addome) e nei traumatismi chiusi del torace (Pol Henry). Le gemme di questo albero sono un buon rimedio
dellarterite dellaterosclerotico e del tabagico. Le sue propriet antitrombotiche trovano unapplicazione
interessante per la prevenzione nei soggetti a rischio di infarto miocardico.

- CORYLUS AVELLANA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: un antisclerotico che restaura lelasticit
del tessuto polmonare. E indicato nellenfisema e nella sclerosi polmonare, nellasma con enfisema e nelle
bronchiti croniche. Inibisce la sclerosi a livello del tessuto connettivo e da parenchima polmonare e di quello
epatico, favorendo il ripristino dellelasticit. La gemma del Nocciolo indicata nel trattamento dellepatite
cronica con sclerosi progressiva del parenchima epatico e nella cirrosi. Stimola leritropoiesi nellanemia
ipocromica, microcitica e da sanguinamento a livello gastroenterico. Agisce su molte tappe metaboliche
escluso il metabolismo glucidico, riduce la formazione di acido urico, diminuisce il colesterolo totale ed
aumenta quello esterificato.

- CRATAEGUS OXYACANTHA (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: in un soggetto ipoteso fa
innalzare la pressione, in un soggetto iperteso, di contrario, fa diminuire la pressione. Dunque normo
tensore, con unazione di tipo by pass. Certamente non ha lazione spettacolare dei betabloccanti o di altri
rimedi classici da impiegare nelle grandi ipertensioni, ma esso assicura un abbassamento dolce e progressivo
sia della pressione massima che minima troppo elevate. Ha un organotropismo elettivo per il cuore. Induce
rinforzo sistolico con riduzione della frequenza cardiaca e dilatazione coronaria. E indicato nelle alterazioni
del ritmo cardiaco, nelle precordialgie, nellangina pectoris e nellinsufficienza cardiaca iniziale. E indicato
nellipertensione arteriosa con alterazioni della frequenza cardiaca ed iniziale insufficienza cardiaca. E pure
indicato nellansiet e nellinsonnia. Le gemme agiscono sul cuore affaticato ed invecchiato, avendo propriet
che lo avvicinano ai tonici cardiaci digitalici senza averne la piena efficacia, ma neppure gli inconvenienti.
Sedativo cardiaco ad azione cronoregolatrice, utile se leretismo cardiaco fastidioso con palpitazioni e
tachicardia angosciosa. E inoltre indicato nelle sequele dellinfarto miocardio.

- FAGUS SYLVATICA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: grande rimedio di drenaggio renale anche utile
nel trattamento della fibrosclerosi polmonare, in alternanza con RUBUS FRUCTICOSUS e CORYLUS
AVELLANA. E indicato nellobesit da ritenzione idrica e nella litiasi renale per la sua azione diuretica. Da
prescrivere quando esiste una patologia caratterizzata da ipogammaglobulinemia e ipoalbuminemia.

- FICUS CARICA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: rimedio indicato in tutti i problemi gastrici: gastriti,
dispepsie, di bruciori di stomaco (prescrivere questo rimedio se si tratta di una sindrome puramente
funzionale). Nellulcera duodenale, sar indicato per facilitare la cicatrizzazione della mucosa. Le gemme di
FICUS CARICA hanno unazione regolatrice sullasse cortico diencefalico, la loro azione positiva nei
disturbi gastrici conferma i rapporti che collegano stomaco e corteccia. Nel trattamento delle gastriti sar
opportuno associare TILIA TOMENTOSA (gemme) per la sua azione sedativa e antispastica, cos come lanti
infiammatorio RIBES. Nelle ulcere duodenali recidivanti che cicatrizzano con difficolt, utile lalternanza
di FICUS CARICA e ALNUS GLUTINOSA. Questa ultima in effetti per la sua azione sulle sindromi
infiammatorie acute che iniziano dalle mucose, completa lazione di Ficus carica. Controllarce levoluzione
della cicatrizzazione con fibroscopia. Regolarizza la motilit e la secrezione gastroduodenale. Indicato nelle
turbe dispeptiche, nella gastroduodenite e nellulcera gastroduodenale. Specifico rimedio nelle manifestazioni
psicosomatiche gastroduodenali. Grande regolatore delle disritmie cortico diencefaliche, indispensabile in
tutti gli iperfagici. E attivo nella sinusite come in tutti i processi suppurativi superficiali. E indicato nelle
turbe dispeptiche associate a meteorismo in associazione a VACCINIUM VITIS IDAEA. E attivo nellacne
ed in tutte le forme di suppurazione superficiale. Anche le depressioni possono trarre vantaggio dalla
prescrizione di Ficus carica. Il rimedio indicato nellepilessia focale post traumatica (Pol Henry) perch ha
unazione regolatrice centrale.

- FRAXINUS EXCELSIOR (gemme) (semi) Macerato Glicerico 1 DH: indicato nellinsufficienza renale
lieve con diminuzione della diuresi, aumento delluremia e della creatininemia ed abbassamento delle
clearance. Si tratta dellinsufficienza renale che colpisce frequentemente persone anziane. Le iperuricemie
possono essere migliorate dalle gemme di Fraxinum excelsior il quale ha unazione diuretica, uricosurica ed
ipocolesterolemizzante. E anche indicato nella cellulite; possiede inoltre unazione anti infiammatoria a
livello legamentoso e sinoviale. Utile nella calcolosi biliare e nelle discinesie della colecisti. I semi sono
indicati nellimpotenza maschile.

- GINKGO BILOBA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: le gemme di questo albero preistorico sono
particolarmente attive nelle turbe dellaggregazione piastrinica a tendenza trombotica, nelle malattie vascolari
con lesioni degenerative endoteliali, e nella paralisi ascendente acuta di Landry. Utili nel deterioramento
organico del cervello, nella demenza senile, nellipossia e nellischemia cerebrale, negli attacchi ischemici e in
tutte le turbe vascolari periferiche (arteriopatia diabetica, insufficienza arteriosa periferica, fragilit capillare).
Il gemmoderivato indicato anche nella cataratta diabetica, nelle sindromi da trauma acustico e nelle
manifestazioni allergiche.

- HIPPOPHAE RHAMNOIDES (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: le gemme di Olivello spinoso
stimolano il sistema immunitario e tonificano quello neurologico. Sono indicate nelle affezioni delle vie
respiratorie.

- ILEX AQUIFOLIUM (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: gemmoterapico poco conosciuto e poco
utilizzato, presenta un interessante organotropismo per il rene, surrene, occhio, mammella e sistema nervoso
centrale. E il rimedio dellinsufficienza renale da nefroangiosclerosi (con Fagus sylvatica). Insostituibile
gemmoterapico in tutte le affezioni reumatiche degli occhi e nello stafiloma della cornea. Indicato anche nelle
mastopatie fibro arenoso cistiche ad evoluzione benigna. Riattiva le ghiandole surrenaliche potenziando
lazione del Ribes nigrum e Quercus peduncolata. Utile nel trattamento del piccolo male in associazione a Tilia
tormentosa.

- JUGLANS REGIA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: ha nette propriet antinfettive ed unazione
pancreatica anti infiammatoria e stimolante la secrezione del succo pancreatico. Nelle pancreatici croniche
utile associarlo a RIBES. Prescritto da solo indicato in caso di malassorbimento dovuto ad insufficienza
pancreatica funzionale che sul piano clinico si manifesta con flatulenza, meteorismo addominale e gonfiore
post prandiale. Le foglie, il mallo e le gemme di Noce sono ricchi di juglandina (alcaloide) e di juglone
(naftochinone), dotato di unattivit antisettica e rigeneratrice cutanea. Manifesta unazione antibatterica verso
stafilococchi e streptococchi. Ha inoltre unattivit facilitante la cicatrizzazione, soprattutto nelle ulcere
varicose. E indicato nelle dermatosi pustolose in generale, nellacne pustolosa, nelleczema infettato dagli
stafilococchi e streptococchi, nellimpetigine, nella micosi e nella psoriasi. Possiede anche unazione
antidiabetica. Per la sua attivit anti infiammatoria, antibatterica e facilitante la cicatrizzazione, indicato
nelle tracheobronchiti, in associazione ad altri rimedi. Rimedio anti infettivo, attivo contro stafilococco e
streptococco, ma anche su tutti i germi che si sviluppano al livello delle mucose tracheale e bronchiale; agendo
sulla componente infettiva streptococcica frequente, facilita la sospensione degli antibiotici, largamente
prescritti in questi casi.

- JUNIPERUS COMMUNIS (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: questo gemmoterapico una un
triplice tropismo: sul fegato deficitario, dove ha unazione anti infiammatoria, stimolante e cicatrizzante
dellepatocita (simile a quella di SECALE CEREALE), sul rene deficitario (stimolandone la funzione) poich
molto diuretico, ed infine sullapparato articolare. Dunque un eccellente drenante epato renale, da
utilizzare spesso, tutte le volte che vi uno stato di auto intossicazione cronica, terreno fertile per lo sviluppo
di una psora scompensata. E attivo nellinsufficienza epatica conclamata, con profonda alterazione di dati di
laboratorio perch migliora tutte le funzioni metaboliche del fegato, corregge lipoalbuminemia, normalizza il
profilo proteico, riduce liperglicemia, liperuricemia e lipercolesterolemia. Deve essere prescritto nelle forme
di piccola insufficienza renale con ritenzione idrica e nella nefrolitiasi da calcolosi calcica ed ossalica.
Sperimentalmente induce una riduzione della glicemia. E utile nel trattamento dellaerofagia e delle turbe
dispeptiche. Rimedio delle forme artritiche e reumatiche, della gotta e degli stati iperuricemici.

- LAURUS NOBILIS (gemme) (giovani radici) Macerato Glicerico 1 DH: le gemme di Alloro sono
indicate nella sclerosi ghiandolare delle gonadi, del pancreas, delle ghiandole lacrimali, salivari e parotidee.
Contrastano i fenomeni di sclerosi splenica e tiroidea, utili negli esiti di orchite, pancreatite e parotite anche
virale. Le giovani radici, invece, sembrano essere indicate negli stadi di precancerosi e cancerosi epatica e
dellapparato gastro enterico, ma occorrono ulteriori conferme per queste indicazioni.

- LIGUSTRUM VULGARE (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: indicato nelle affezioni del cavo
orale: afte, stomatiti, faringiti croniche e granulomatose. Utile nelle bronchiti croniche con catarro bronchiale
ostinato che non risponde allazione di altri gemmoterapici; nelle coliti a componente diarroica e nei dolori
ossei ed articolari di soggetti artritici. Il Ligustro ha unazione antiarteriosclerotica e antidislipidemica (con
Rosmarinus) in quanto riduce liperlipidemia.

- LONICERA NIGRA (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: il Caprifoglio nero indicato nelle affezioni
della milza, del fegato, dellapparato osteoarticolare e nelle affezioni delle prime vie respiratorie. Le principali
indicazioni cliniche di Lonicera nigra sono le epatomegalie dove ristabilisce la funzionalit epatica
compromessa, le epatiti e le sindromi post epatiche e le epatomegalie associate a splenomegalia.
Sullapparato respiratorio agisce come decongestionante bronchiale e sedativo della tosse, nelle bronchiti, e
dellasma. La sua azione sullapparato osteoarticolare rivolta allartrite ed alle manifestazioni articolari della
gotta.

- LONICERA JAPONICA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: le gemme florali di questa lonicera hanno
propriet simili a quelle di Lonicera nigra. Lazione del gemmoderivato di tipo antipiretico,
antinfiammatorio, antitossico e antibatterico. Trova indicazione nelle infezioni delle prime vie respiratorie,
nelle tonsilliti, nelle sindromi influenzali, nelle piodermiti, nelle ferite infette, nella congiuntivite acuta,
nellenterite e nelle erosioni della cervice uterina.

- MAGNOLIA DENUDATA (gemme floreali boccioli) Macerato Glicerico 1 DH: Le gemme dei fiori di
Magnolia disostruiscono i seni paranasali e gli orifizi nasali. Il gemmoderivato trova indicazione nelle riniti
acute e croniche, nelle riniti allergiche, nelle rinorree, nellostruzione nasale da rinite ipertrofica con o senza
ipertrofia dei turbinati, nelle sinusiti acute e croniche e nella cefalea. Le gemme e boccioli di Magnolia biondii
e quelli di Magnolia denudata possiedono analoghe propriet. Gemmoterapico in fase di sperimentazione.

- MAGNOLIA OFFICINALIS (gemme) (gemme florali boccioli) (scorza di stelo) Macerato Glicerico
1 DH: questo gemmoterapico attivo nelle turbe funzionali gastroenteriche da alterata motilit, nella
dissenteria, costipazione, meteorismo, disbiosi intestinale, gastro enterite e colon irritabile. La scorza di stelo
anche essa un eucinetico gastro duodeno colico utile nelle turbe gastroenteriche, nel piloro spasmo, nelle
indigestioni, diarree, disfagia e dispepsia. Possiede inoltre un interessante azione nellasma bronchiale e nelle
tossi produttive. Attivatore delle funzioni spleniche. Ancora in fase sperimentale.

- MELIA AZEDARACH (scorza di radice) Macerato Glicerico 1 DH: la corteccia della radice dellAlbero
del rosario tratta patologie cutanee e possiede azione antielmintica. Trova indicazione nelle ascaridiasi, nelle
anchilostomiasi e nelle infestazioni da vermi a corpo cilindrico. Per la sua lieve tossicit non va prescritto in
gravidanza e nelle patologie epatiche croniche.

- MORUS NIGRA (gemme) (scorza di radice) Macerato Glicerico 1 DH: le gemme del Gelso nero sono
utilizzate come coadiuvanti nel trattamento del diabete florido (tipo II). La sua prescrizione evita le
complicazioni postumi del soggetto diabetico e stimola la secrezione pancreatica. Previene linsorgenza
dellaterosclerosi come complicazione del soggetto diabetico. La corteccia di radice del Gelso nero ha
propriet antiasmatiche, antitussigene ed espettoranti. Agisce inoltre come diuretico negli edemi da oliguria e
da antiedfemigeno nei traumatismi. Trova pertanto indicazione nella tosse con dispnea, nellasma, negli edemi,
nelloliguria e nei traumatismi.

- OLEA EUROPAEA (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: manifesta unazione ipocolesterolemizzante,
ipoglicemizzante, anti ipertensiva ed anti arteriosclerosi. E indicato nellipertensione arteriosa in soggetti
con ipercolesterolemia e dislipidemia. Nellipercolesterolemia associare linfa di BETULLA. Ha inoltre
unazione anti ateromatosa ed antidiabetica.

- PINUS MONTANA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: agisce fortificando lossatura e stimolando il
trofismo della cartilagine articolare rallentandone lusura. Si usa come preventivo delle fratture nelle persone
anziane per la sua azione trofica sul tessuto osseo e cartilagineo. E indicato nella cefalea muscolo tensiva
secondaria a cervicoartrosi; da associare RIBES NIGRUM e VITIS VINIFERA o ROSA CANINA. Indicato
nelle varie localizzazioni del processo artrosico: artrosi del rachide, cervicoartrosi, coxoartrosi e gonartrosi.

- PLATANUS ORIENTALIS (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: il rimedio delle flogosi che si ripetono
in modo esasperante e delle sindromi con ipergammaglobulinemia e cisti palpebrali. Antiflogistico cutaneo ed
epiteliale.

- POPULUS NIGRA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: antispastico arterioso, riduce il vasospasmo a
livello degli arti inferiori, favorendo il circolo collaterale di compenso ed ostacola la comparsa di disturbi
trofici e di complicanze infettive, conseguenti allischemia cronica (associare ad OLEA EUROPAEA e
PRUNUS AMYGDALUS). Ha unazione anti infiammatoria, antisettica, diuretica ed uricosurica. E utile
negli stati infettivi delle vie respiratorie e delle vie urinarie. E indicato nellinsufficienza arteriosa degli arti
inferiori e nel reumatismo dismetabolico. Le gemme, ricche di tannino, essenze antisettiche ed aromatiche,
manifestano unazione fluidificante, antisettica e sedativa della tosse. E indicato nel reumatismo
dismetabolico (gotta) e degenerativo. Grande rimedio dellarterite e delle arteriopatie agli arti inferiori pu
essere prescritto anche in caso di infiammazione tracheale accentuata; infatti ha unazione sulla trachea e sui
bronchi.

- PRUNUS AMYGDALUS (gemme) (scorza di radice) Macerato Glicerico 1 DH: il Mandorlo ha
propriet analoghe a quelle di OLEA EUROPAEA (di cui potenzia gli effetti terapeutici):
ipocolesterolemizzante, anti ipertensivo ed antisclerosi vascolare. La gemma di Mandorlo (variet dulcis)
ha la particolare prerogativa di diminuire la percentuale di trigliceridi e colesterolo. La scorza interna di
radice riduce il rischio trombotico grazie alle sue propriet anti coagulanti.

- PRUNUS ARMENIACA (semi) Macerato Glicerico 1 DH: i semi di Albicocco contengono Amigdalina e
pertanto sono pericolosi se consumati a scopo alimentare o accidentale, specie per i bambini. Oltre
allamigdalina, i semi contengono un olio (27%) simile a quello delle mandorle dolci (Prunus amygdalus),
denominato olio di armellina dalle propriet emollienti. Il gemmoderivato trova indicazione come
antitussivo e antiasmatico e come emolliente nella stitichezza. Da non usarsi per lunghi periodi e in
gravidanza.

- PRUNUS PERSICA (gemme florali boccioli) (semi) Macerato Glicerico 1 DH: la mandorla dei semi di
Pesco, contiene Amigdalina come quella dellAlbicocco e pertanto pericolosa se consumata fresca.
Trasformata in gemmoterapico invece, la mandorla di Pesco agisce sullapparato circolatorio promuovendo la
circolazione del sangue ed eliminando la stasi. Possiede inoltre attivit antiasmatica, antitussigena, diuretica e
lassativa. Trova indicazione nellamenorrea, nella dismenorrea, nelle contusioni, distorsioni e nella stitichezza.
Utile nella tendenza a formare fecalomi, nei dolori colici da eccessivo meteorismo addominale e nelle coliche
renali. Favorisce lespulsione dei calcoli e la diuresi negli idropici. Controindicato in gravidanza.

- PRUNUS SPINOSA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: le gemme del Prugnolo possiedono unazione
stimolante il sistema immunitario ed attivano lasse ipotalamo ipofiso surrenalico. Il gemmoterapico viene
utilizzato nellanoressia, nei ritardi di crescita (con ABIES PECTINATA), nella stasi metabolica, nelle astenie
psico fisiche e negli stati di debilitazione secondari e stress. Particolarmente utile in tutti i casi di
diminuzione dellefficienza del sistema immunitario (con ROSA CANINA).

- QUERCUS PEDUNCOLATA (gemme) (ghiande) (giovani radici) (amenti) Macerato Glicerico 1
DH: svolge unazione tonica generale e stimola la peristalsi intestinale. (Associare BETULA PUBESCENS e
VACCINIUM VITIS IDAEA). Da prescrivere nellenuresi. E indicata nel trattamento (come tonico)
dellastenia sessuale. Utile nellastenia, nellaffaticamento da surmenage, convalescenze prolungate,
nellipotensione e nello shock. Agisce sulla corteccia surrenalica stimolando la gonade maschile e gli
idrossicorticoidi. Aumenta la secrezione dei 17 chetosteroidi. Stimola la secrezione del testosterone. Le
ghiande, la scorza di radice e le radici secondarie di Quercia, manifestano unattivit astringente ed anti
infiammatoria utile nel trattamento della leucorrea. Le ghiande di questa pianta sono indicate se presente una
fastidiosa astenia sessuale, oppure, nella donna giovane, in caso di frigidit.

- RIBES NIGRUM (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: anti allergico ed anti infiammatorio per
eccellenza, stimola notevolmente la corteccia surrenale; la sua somministrazione aumenta la percentuale del
cortisolo sanguigno. Questo gemmoterapico ha rivelato unazione positiva su diversi test che mirano ad
evidenziare lattivit surrenalica: aumento delle resistenza alla fatica e al freddo. La sua azione anti
infiammatoria immediata e mediata, e pertanto un efficace anti infiammatorio ad azione rapida. Agisce
stimolando direttamente la corteccia surrenale, senza avere gli inconvenienti dei corticoidi. Pu essere
utilizzato in patologie acute e croniche. Sul piano clinico, usato in numerose sindromi dove necessario
stimolare lattivit surrenalica: reazioni allergiche acute, sindromi infiammatorie varie, reumatiche, respiratorie
e cutanee. La sua azione pu essere potenziata da BETULA PUBESCENS (gemme) e ALNUS GLUTINOSA
(gemme) che sono ugualmente dotate di azione stimolante sulla ghiandola surrenale. Lazione di questa pianta
sar potenziata in tutti questi stati allergici dalluso di gemme ad azione antistaminica ma anche da un
drenaggio epato vescicolare e renale. Le gemme di Ribes nero sono capaci di prevenire o inibire
linfiammazione, indipendentemente dal fatto che lagente etiologico sia meccanico, chimico, immunologico o
infettivo. Con PINUS MONTANA e VITIS VINIFERA forma il trio dei gemmoderivati indicati nel
trattamento dellosteoartrosi. E indicato nelle ipotensioni arteriose lievi. Neutralizza lo stato infiammatorio
conseguente al danno articolare. La sua azione richiama quella dei corticoidi, steroidi o no. Ma questo cortison
like vegetale non ne presenta gli inconvenienti iatrogeni. Lazione anti infiammatoria di Ribes nigrum si
estende anche ai tendini ed ai legamenti, migliorandone la scioltezza. Va prescritto in associazione ad ALNUS
INCANA e SEQUOIA GIGANTEA nel trattamento del fibroma uterino; oppure in associazione a RUBUS
IDAEUS nelle cisti ovariche.

- ROSA CANINA (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: rimedio dei processi flogistici localizzati e
recidivanti; rigenera lorganismo spossato delle infiammazioni ripetute. I giovani getti di Rosa canina hanno
unattivit specifica nella cefalea vasomotoria. Sono particolarmente attivi nelle infiammazioni recidivanti in
associazione a BETULA PUBESCENS (gemme), ABIES PECTINATA (gemme) e RIBES NIGRUM
(gemme). Il rimedio indicato nel trattamento dellherpes recidivante, in associazione ad ULMUS
CAMPESTRIS. Ha unazione anti allergica ed immunostimolante. E indicato soprattutto nellasma
bronchiale allergico associato a rinofaringiti recidivanti. Questo gemmoterapico capace di ricostituire le
difese immunitarie. Dopo una somministrazione di lunga durata possibile rilevare un aumento delle
globuline. Possiede unazione anti infiammatoria sullarticolazione del ginocchio, in particolare a livello
della sinoviale. Nei gozzi eutiroidei, cio nelle alterazioni della secrezione di T.S.H., T3, T4, si utilizzer
lalternanza di ROSA CANINA (gemme) e CORNUS (gemme) in cure di lunga durata e con attento controllo
della funzionalit ghiandolare attraverso lecografia oppure la scintigrafia.

- ROSMARINUS OFFICINALIS (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: domina tutte le affezioni
allergiche croniche, controlla la senescenza fisiologica e contrasta linvecchiamento gonadico precoce nei due
sessi. E indicato nella senescenza e nella menopausa. Ha un tropismo elettivo per la colecisti e le vie biliari.
E indicato nella discinesia delle vie biliari, nella colecistite, nella calcolosi e nelle coliche epatiche.
Sperimentalmente riduce liper beta lipoproteinemia, diminuisce la colesterolemia totale ed aumenta il
colesterolo esterificato. E indicato nella patologia delle vie biliari, nelliperlipemia, e nelliperuricemia. Per la
sua azione colagoga e coleretica, stimola lo svuotamento della vescicola biliare. E utile nellosteoporosi
senile. Sperimentalmente i giovani getti di Rosmarino diminuiscono la colesterolemia totale ed aumentano il
colesterolo esterificato. Nelliperlipemia e nelliperuricemia associarlo a linfa di BETULLA. Lutilizzazione
delle giovani foglie e germogli, aumenta le propriet epatotrope del ROSMARINUS OFFICINALIS rispetto ai
rami adulti. Drena energicamente lepatocita. Prescriverlo per realizzare un buon drenaggio epatico nei casi
definiti come piccola insufficienza epatica. In associazione a OLEA EUROPAEA (giovani foglie) una
delle chiavi di cura per lipocolesterolemia. Stimola tutto il S.R.E. (Sistema Reticolo Endoteliale).

- RUBUS FRUCTICOSUS (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: ha propriet anti senescenti, anti
osteoporotiche e protettive dellalbero respiratorio. E indicato nel trattamento dellosteoporosi dolorosa in
associazione a SEQUOIA GIGANTEA e VACCINIUM VITIS IDAEA. Ha unazione osteoblastica che
consolida lossatura ed in particolare lasse femoro tibiale. Manifesta unattivit anti osteoporotica,
ipoglicemizzante e ipotensiva. Rimedio della bronchite cronica ostruttiva, dellenfisema, del reumatismo senile
degenerativo e dei fibromi uterini. Contrasta i fenomeni di fibrosclerosi e jalinosi.

- RUBUS IDAEUS (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: correttore dei disturbi ormonali della pubert e
della menopausa, il rimedio specifico della dismenorrea nella giovane ragazza nei primi due o tre anni delle
mestruazioni. Grazie al contenuto di sostanze miorilassanti, un interessante antispastico uterino. E attivo sui
dolori che appaiono allinizio delle mestruazioni, oppure la vigilia e diminuiscono o scompaiono quando si
stabilisce il pieno flusso. Questo tipo di dismenorrea che si riscontra soprattutto nelle adolescenti spesso in
rapporto con spasmi dellutero. E il secondo gemmoterapico da usare nella donna in menopausa. Nella
sindrome premestruale utile lassociazione con SALIX ALBA amenti. E un eccellente rimedio delle
dismenorree, ma anche un regolatore della funzione ovarica, che stimola le ovaie quando queste sono
rallentate, tanto per quanto riguarda la secrezione di estrogeni che di progesterone. Il principale costituente
attivo del Lampone la fragarina, sostanza che induce il rilassamento della muscolatura liscia uterina ed agisce
sullasse ipotalamo ovaio. Utile nel trattamento delloligo amenorrea. Il Lampone va utilizzato in
associazione a RIBES NIGRUM nel trattamento delle cisti ovariche, oppure in associazione a RIBES
NIGRUM e SEQUOIA GIGANTEA nel fibroma uterino. E indicato nella sindrome iperfollicolinica
premestruale (ritenzione idrica, aumento della tensione mammaria, insonnia, acne) e nella litiasi urinaria.
Questo rimedio ha anche propriet diuretiche, astringenti, emmenagoghe e depurative. Completa in modo
eccellente lazione di VACCINIUM VITIS IDAEA nella senescenza femminile. Sar ugualmente prezioso alla
pubert, quando il flusso mestruale tarda a stabilirsi e sono in ritardo anche i segni sessuali secondari (sistema
pilifero e sviluppo mammario).

- SALIX ALBA (amenti) (gemme) (scorza di stelo) Macerato Glicerico 1 DH: gli amenti del Salice bianco
possiedono attivit estrogenizzante e stimolano lasse ipotalamo ipofiso surrenalico. Sono particolarmente
utili in casi di amenorrea, nelle sindromi premestruali, nella dismenorrea, nella sterilit da ipoestrogenia e nei
disturbi della menopausa. Possono essere indicati nelle disormonosi femminili quando i test ormonali
denunciano un patologico aumento del testosterone e bassi livelli estrogeni (17 Estradiolo). Nella donna
calmano leccessiva eccitazione sessuale (ninfomania) e analogamente nelluomo i fenomeni di priapismo. La
sua azione complementare a quella di VACCINIUM VITIS IDAEA e di RUBUS IDAEUS. Le gemme
hanno azione simile a quella degli amenti, ma sono pi indicate nellansiet, nellinsonnia, nellisteria,
nelleretismo genitale e nellanemia. La linfa rivitalizza il virus senile, rinforza la vista ed aumenta la capacit
visiva; trova inoltre indicazione nei disturbi oculari che causano offuscamento della vista quali gli opacamenti
corneali, lintorbidamento del cristallino, la cataratta, la degenerazione fibrinoide del corpo vitreo, le uveiti
anteriori e posteriori. La scorza di stelo, invece, ha propriet antiartritica, antireumatica e antiartrosica.

- SANGUISORBA OFFICINALIS (giovani radici) Macerato Glicerico 1 DH: le radici di Sanguisorba
possiedono attivit emostatiche, astringenti e antidiarroiche particolarmente attive. Il gemmoderivato, ottenuto
con giovani radici raccolte in autunno, prima della fioritura, trova indicazione nellemottisi, negli episodi
emoftoici, nellepistassi, nellematuria, nella melena, nel sanguinamento emorroidario, nelle diarree e nelle
gastro enteriti croniche con o senza sanguinamento. Favorisce la guarigione dei tessuti ustionati e delle
piaghe da scottature.

SECALE CEREALE (giovani radici) Macerato Glicerico 1 DH: favorisce la restitutio ad integrum della
cellula epatica, in corso di epatite acuta o subacuta. Durante il trattamento il tasso delle transaminasi si riduce
sensibilmente perch direttamente attivo sulla cellula epatica. E indicato nel trattamento delle epatiti acute e
soprattutto in quello dellepatite cronica. La sua azione sar seguita sullevoluzione dei valori delle
transaminasi che si normalizzeranno progressivamente. Pu essere tranquillamente associato anche a
trattamento immunodepressore, talora indispensabile. Ha unazione cicatrizzante sul derma e sullepidermide.
Le giovani radici di Segale sono utili nel trattamento della psoriasi.

- SEQUOIA GIGANTEA (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: il gemmoterapico specifico della
prostata infiammata e senescente. E un eccellente rimedio delle prostatiti croniche e delladenoma della
prostata, una volta che sia esclusa la diagnosi di cancro. Per quanto riguarda ladenoma, Sequoia gigantea non
far scomparire il tumore costituito, ma ne rallenter lo sviluppo e soprattutto combatter i fenomeni
infiammatori conseguenti allipertrofia ghiandolare. Questo spiega la sua azione rapida sui disturbi funzionali
caratteristici dellipertrofia prostatica; disuria e pollachiuria migliorano rapidamente. Daltra parte Sequoia
gigantea ha unazione eutrofica generale e apporta una sensazione di benessere molto gradevole al paziente. Ha
unazione tonica e stimolante generale. Sperimentalmente induce un incremento dei 17 chetosteroidi. E
indicata nel trattamento del fibroma uterino in associazione a RIBES NIGRUM e RUBUS IDAEUS. Ha
unazione energetica, tonica e stimolante generale, utile soprattutto nellanziano. Nel trattamento delladenoma
prostatico associare RIBES NIGRUM in modo da accelerare il miglioramento funzionale grazie allazione
infiammatoria del Ribes. E indicata nelle sindromi depressive della menopausa, dellandropausa e
nellosteoporosi. Migliora la cenestesi soprattutto nellanziano, nel quale induce una sensazione di euforia e di
recupero delle forze (associarlo a RUBUS FRUCTICOSUS e VACCINIUM VITIS IDAEA). E un
meraviglioso antisenescente usato per frenare i processi dinvecchiamento. Infine ha una buona attivit
osteoblastica sia nelluomo che nella donna. E indicato anche nella malattia delle ossa di vetro dove riduce
o sopprime il numero delle fratture spontanee. Ha incontestabilmente unazione eutrofica sulla funzione
sessuale e sullattivit cerebrale. Sotto la sua influenza ai assiste ad un aumento dei 17 chetosteroidi urinari.
E il rimedio chiave del trattamento della senescenza sessuale e generale nelluomo. E da prescrivere quasi
sistematicamente dopo la sessantina.

- SORBUS DOMESTICA (gemme) Macerato Gliecrico 1 DH: riduce la stasi venosa a livello degli arti
inferiori, fattore favorente linstaurarsi dellulcera varicosa (in associazione a JUGLANS REGIA). Ha un
tropismo elettivo per i vasi venosi degli arti inferiori. E la gemma specifica per le vene. Tonifica la parete
venosa e ne combatte linfiammazione. Indicato per acufeni, sordit, sia per timpano sclerosi in conseguenza
di infezioni ripetute, sia per spasmo vascolare, con vertigini e ronzii. Il suo complementare per la patologia
varicosa CASTANEA VESCA.

- SYRINGA VULGARIS (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: favorisce la vasodilatazione coronarica
migliorando il trofismo del miocardio. E indicato nellangina pectoris, nelle sindromi coronariche e nella
miocardiocoronarosclerosi. Agisce in modo specifico sulle arterie coronarie di cui combatte lo spasmo e
larteroscelerosi.

- TAMARIX GALLICA (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: agisce sul midollo osseo e probabilmente
sulla milza, stimolando la formazione di globuli rossi e di piastrine. E indicato nelle anemie ipocromiche e
nelle sindromi emorragiche da piastrinopenia. I giovani getti di TAMARIX gallica sono indicati nel
trattamento della mononucleosi infettiva in associazione a RIBES (gemme) per combattere lastenia
conseguente a questa malattia virale.

- THUYA ORIENTALIS (giovani getti) - (semi) Macerato Gliecrico 1 DH: i giovani getti dellAlbero della
vita (da non confondere con Thuya occidentalis), possiedono interessanti propriet terapeutiche: il
gemmoderivato trova indicazione come emostatico in casi di epistassi, ematemesi, emorragie gastro
intestinali, melena, ematuria, emorragie uterine funzionali; riduce i fibromi uterini e i fibro adenomi
mammari. La sua azione terapeutica si estende anche allapparato respiratorio nelle bronchiti croniche e nella
tubercolosi polmonare come espettorante e antitussivo. Pu essere utilizzato per la cura delle verruche e come
coadiuvante nellalopecia. I piccoli semi di THUYA orientalis hanno propriet diverse dalle giovani foglie e
trovano infatti indicazione nellinsonnia, nella nevrastenia, nelle palpitazioni e nella stitichezza.

- TILIA TOMENTOSA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: rimedio ad azione tranquillante, manifesta
unazione ansiolitica generale, sedativa, ed antispasmodica. E indicato nelle sindromi ansiose, nellinsonnia,
nellipertensione arteriosa da stress e nelleretismo cardiaco ( palpitazioni, tachicardia ), nelle coliche
intestinali gassose del neonato e nei dolori da prima dentizione.

- ULMUS CAMPESTRIS (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: ha uno spiccato organotropismo per la cute.
E indicato nellacne giovanile, nelleczema trasudante, infiammatorio, vescicoloso, non ancora infettato e in
tutte le dermatosi umide. In associazione a RIBES NIGRUM un rimedio dellaccesso acuto di eczema.
Frena e normalizza la secrezione seborroica del cuoio capelluto e del viso regolando la secrezione delle
ghiandole sebacee.

- VACCINIUM MYRTILLUS (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: il gemmoterapico del Mirtillo nero,
conferma ed amplifica le gi note propriet attribuitole dalla fitoterapia tradizionale. I giovani getti sono
indicati come potenti anticolibacillari e disinfettanti di tutto lapparato urinario. Trovano indicazioni nelle
cistiti acute, subacute e recidivanti (con CALLUNA VULGARIS e VACCINIUM VITIS IDAEA) e come
drenate renale ad azione antisettica e uricosurica. Ha propriet ipoglicemizzanti, e antidiabetiche. Efficace
come antidiarroico nelle enteriti delladulto, nelle enteriti acute dellinfanzia e nelle colibacillosi. Favorisce la
cicatrizzazione dellulcera gastro duodenale (con FICUS CARICA e ALNUS GLUTINOSA) e delle ulcere
membranose. Vaccinium myrtillus indicato come antiemorragico, nelle emorroidi (con AESCULUS) nei
disturbi della circolazione venosa e capillare dovuta a fragilit microvasale. Efficace nelle gengivo stomatiti
aftose. Agisce inoltre a livello dei bastoncelli retinici stimolando la rigenerazione rodopsinica e la
reintegrazione del tessuto retinico migliorando lacuit visiva e ladattamento alla visione notturna.

- VACCINIUM VITIS IDAEA (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: il gemmoterapico specifico da
prescrivere nella donna in menopausa. Ha unazione estrogenica poich capace di riattivare la funzione di
ovaie ializzate. Sar dunque il rimedio da usare in certi disturbi della menopausa in rapporto con la carenza
estrogenica: disturbi trofici vaginali e cutanei, alterazioni dellumore e vampate di calore. Va prescritto nel
trattamento gemmoterapico di fondo dei fibromi, per le sue propriet anti ialinosiche. Possiede unazione anti
sclerosi vascolare. E un regolatore della funzionalit intestinale, indicato nel colon irritabile, nel meteorismo
e nelle alterazioni dellalvo, sia in senso ipo (stipsi), sia in senso iper (diarrea). (Associare BETULA
PUBESCENS e QUERCUS PEDUNCOLATA). I giovani getti di Mirtillo rosso sono grandi regolatori del
metabolismo colico, elemento fondamentale nella regolazione del metabolismo calcico. Facilitando
lassimilazione del calcio attraverso la mucosa intestinale, il rimedio indicato nel trattamento
dellosteoporosi, in associazione a RUBUS FRUCTICOSUS e SEQUOIA GIGANTEA. E il gemmoterapico
di tutti i disturbi che interessano il colon. Lo studio di questo gemmoderivato ha dimostrato sul piano
farmacologico unazione regolatrice sulla motricit del colon in funzione del disturbo da trattare. Infatti
possiede unazione bifasica: in caso di inerzia, essa si rivela stimolante, tonico; in caso di spasmo e di
ipertonia, invece, sedativo e antispastico. Ha unazione disinfettante sia sul piano urinario che sul piano
intestinale. E indicato anche nelle infezioni delle vie urinarie, in particolare nelle colibacillosi, nelle cistiti
recidivanti e nelle disbiosi.

- VIBURNUM LANTANA (gemme) Macerato Glicerico 1 DH: ha un tropismo elettivo per lapparato
respiratorio, dove inibisce il broncospasmo mediante una regolazione del tono bronchiale. Si rivelato molto
affidabile soprattutto nei bambini e negli adolescenti. E un eccellente rimedio per lasma allergica e per le
bronchiti disponiche del soggetto giovane. Utile nel trattamento delleczema atopico. Con Ribes nigrum
lazione anti allergica e broncodilatatrice di Viburnum lantana notevolmente potenziata.

- VISCUM ALBUM (giovani getti) Macerato Glicerico 1 DH: il Vischio possiede azione anti spasmodica,
ipotensiva, citostatica e sedativa. Il suo raggio dazione terapeutica si estende a quasi tutti i metabolismi
compreso quello glucidico. I giovani getti sono indicati nellipertensione arteriosa, nelle affezioni reumatiche
articolari ad andamento cronico, nei disturbi da menopausa, nelle vasculopatie cerebrali e nellepilessia.

- VITIS VINIFERA (gemme) (giovani radici) (scorza interna di radice) Macerato Glicerico 1 DH: agisce
su ogni processo di neoformazione ossea di tipo osteofitosica. Riduce le deformazioni articolari permettendo
allarticolazione di conservare il suo libero gioco. Ha unattivit anti infiammatoria. Va prescritto in
associazione con RIBES NIGRUM e PINUS MONTANA, nella cefalea muscolo tensiva secondaria e
cervicoartrosi. E indicata soprattutto nei processi infiammatori recidivanti o cronici, in particolare nellangina
recidivante, in associazione a JUGLANS REGIA. E indicata nei processi degenerativi cronici e nellartrite
deformante delle piccole articolazioni in associazione a RIBES NIGRUM e PINUS MONTANA. Le giovani
radici sono indicate nella rettocolite granulomatosa (Morbodi Crohn), mentre la scorza interna di radice
attiva nella sarcoidosi.

- ZEA MAYS (giovani radici) Macerato Glicerico 1 DH: le radichette secondarie del Mais riducono il tasso di
glutammico ossalacetico transaminasi, favorendo il processo riparativo dopo un infarto del miocardico.
Indicato nellinsufficienza coronarica (con SYRINGA VULGARIS), nellinsufficienza miocardica e nella fase
di cicatrizzazione post infartuate.

- ZIZIPHUS JUJUBA (gemme) (semi) Macerato Glicerico 1 DH: le gemme del Giuggiolo sono indicate
nella distonia neurovegetativa, nelle nevrosi dangoscia e spasmi muscolari. Da prescrivere nellinsonnia con
sonno disturbato da incubi. Nelle reazioni allergiche ed anafilattiche con turbe immunitarie aspecifiche. I semi
sono attivi nelle turbe della concentrazione e nella diminuzione della memoria. Utili anche essi nella
nevrastenia, nellinsonnia, nelle palpitazioni e nelle sudorazioni notturne. Questi gemmoterapici sono ancora in
fase sperimentale.