Sei sulla pagina 1di 20

SCUOLA MATTEO RICCI Dipartimento di Massaggio e Fisioterapia Cinese

Camillo SCHIANTARELLI

CATEGORIE DEI PUNTI

I CINQUE PUNTI SHU WU BEN SHU I cinque punti shu (punti trasporto) sono i punti jing-pozzo, ying-ruscello, shu-corrente (trasporto), jing-fiume e he-mare dei dodici canali Principali e costituiscono uno dei pi importanti gruppi di punti di agopuntura. Sono tutti localizzati distalmente al gomito e al ginocchio. Poich il qi che scorre in questa parte dei canali va incontro a una modifica di qualit particolarmente dinamica, i cinque punti shu giocano un ruolo importante nella formazione di molte prescrizioni di agopuntura. Storicamente, questi punti sono citati per la prima volta dal "Cardine spirituale"': I cinque zang hanno cinque punti shu, in tutto venticinque punti shu; i sei f u hanno sei punti, in tutto trentasei punti shu. Ci sono dodici canali Principali e quindici canali Luo-collegamento, in tutto ventisette [canali di] qi che percorrono su e gi [il corpo]. Il punto da cui il qi emana noto come jing-pozzo. Il punto da cui il qi scorre noto come ying-ruscello. Il punto in cui il qi si riversa noto come shu-corrente. Il punto in cui il qi circola noto come jing fiume e il punto in cui il qi penetra all'interno noto come he-mare. Perci la circolazione del qi nei ventisette canali raggiunge ciascuno dei cinque punti shu.

I cinque punti shu-trasporto dei canali yin (corrispondenze secondo le cinque fasi)

Polmone Milza Cuore Rene Pericardi o Fegato

Jing-pozzo (Legno) Ying-ruscello (Fuoco) Shaoshang LU-11 Yuji LU-10 Yinbai SP-1 Dadu SP-2 Shaochong HT 9 Shaofu HT 8 Yongquan KI-1 Rangu KI-2 Zhongchong PC-9 Laogong PC-8 Dadun LR-1 Xingjian LR-2

Shu-corrente (Terra) Taiyuan LU-9 Taibai SP-3 Shenmen HT-7 Taixi KI-3 Daling PC-7 Taichong LR-3

Jing-fiume (Metallo) Jingqu LU-8 Shangqiu SP-5 Lingdao HT 4 Fuliu KI-7 Jianshi PC-5 Zhongfeng LR-4

He-mare (Acqua) Chize LU-5 Yinlingquan SP-9 Shaohai HT-3 Yingu KI-10 Quze PC-3 Ququan LR-8

I cinque punti shu-trasporto dei canali yang ( corrispondenze secondo le cinque fasi)

Jing-pozzo (Metallo) Grosso Intestino Stomaco Piccolo Intestino Vescica Sanjiao Vescica Biliare Shangyang LI-1 Lidui ST-45 Shaoze SI-1 Zhiyin BL-67 Guanchong SJ-1 Zuqiaoyn GB-44

Yng-ruscello (Acqua) Erjian LI-2 Erjian LI-2 Neiting ST-44 Qiangu SI-2 Zutonggu BL-66 Yemen SJ-2 Xiaxi GB-43

Shu-corrente (Legno) Sanjian LI-3 Xiangu ST-43 Houxi SI-3 Shugu BL-65 Zhongzhu SJ-3 Zulinqi GB-41

Jing-fiume (Fuoco) Yangxi LI-5 Jiexi ST-41 Yanggu SI-5 Kunlun BL-60 Zhigou SJ-6 Yangfu GB-38

He-mare (Terra) Quchi LI-11 Quchi LI-11 Zusanli ST-36 Xiaohai SI-8 Weizhong BL-40 Tianjing SJ-10 Yanglingquan GB-34

SORGENTE Jing Questi punti sono localizzati alle estremit delle dita delle mani e dei piedi, dove l'energia del meridiano esce dalla sua sorgente o fonte, superficiale e cambia polarit, quindi pu essere facilmente modificata. Sono adottati per trattare i fattori patogeni acuti e " la pienezza sotto il cuore" (Classico delle difficolt, cap. 8), alterazioni dello stato mentale che includono una sensazione di oppressione nel torace, dolore al petto, irritabilit, ansia. Questi punti condividono con i punti Extra shi xuan alle estremit delle dita le funzioni di trattamento di febbri acute severe, convulsioni e perdita di coscienza. Possono essere usati per trattare anche : Sindromi severe da calore in eccesso di un organo specifico (sanguinare) Stasi di Qi in specifici meridiani o organi (disperdere) Deficit di Yang e Fuoco di specifici organi (moxa) I punti Jing degli organi Yin sono pi importanti per rimuovere il calore in eccesso dagli organi mentre i punti degli organi Yang sono pi efficaci nel rimuovere il Vento-Calore. ST45 l'eccezione perch pi indicato per l'eccesso di calore nello stomaco che il ventocalore.

FONTE - Ying Questi punti sono localizzati principalmente nelle regioni metacarpali e metatarsali, dove il Qi fuoriesce e si superficializza come l'acqua che esce da una fonte. Sono utilizzati per trattare i fattori patogeni interni e esterni, in particolare il "calore corporeo" (condizioni febbrili) (Classico delle difficolt, cap. 68) indipendentemente dalla loro corrispondenza nel sistema dei 5 elementi. Da usare con attenzione per il loro dinamismo nel cambiare le situazioni. Punti ying nei meridiani yin = fuoco. Punti ying nei meridiani yang = acqua.

RUSCELLO (corrente) - Shu Questi punti sono localizzati vicino o sui polsi e sulle caviglie, dove il Qi fluisce rapidamente. Sono utilizzati per trattare " la sensazione di pesantezza corporea e il dolore delle articolazioni " (Classico delle difficolt, cap. 68) causati da ostruzione dolorosa o da disordini cronici dovuti a flegma-calore. I punti shu ruscello dei meridiani yin sono anche punti sorgente yuan e punti Terra. La funzione dominante la yuan, la meno importante la shu ruscello. I punti shu dei meridiani yang = Legno, vengono usati per trattare le patologie intermittenti e secondo AA. Il loro utilizzo principale come punti locali.

I punti shu-corrente dei canali yin sono stati esaminati separatamente dai punti shu-corrente dei canali yang, perch il loro raggio d'azione molto differente. I punti shu-corrente dei canali yin

sono i punti principali per tonificare e armonizzare i loro rispettivi zang e possono perci essere considerati i punti pi importanti dei rispettivi canali: Taiyuan LU-9 un punto essenziale per tonificare qi e yin di Polmone. Taibai SP-3 fortifica energicamente qi e yang di Milza. Shenmen HT-7 tonifica e nutre il Cuore in tutti i tipi di carenza: qi, sangue, yin e yang. Taixi KI-3 nutre il Rene yin e tonifica qi e yang di Rene. Daling PC-7 purifica i fattori patogeni dal Pericardio nel corso di malattie febbrili e ha un'azione potente nel calmare lo shen disturbato dal Calore. Taichong LR-3 indicato per tutte le sindromi di Fegato, sia da pieno sia da vuoto. Ci conferma la prospettiva classica secondo cui i punti shu-corrente trattano le patologie degli zang. Comunque, questo concetto particolarmente influenzato dal fatto che sui canali yin essi coincidono coi punti yuan (in cui il qi originale emerge sul canale) e, secondo il "Cardine spirituale"", "Quando i cinque zang sono ammalati, selezionare i punti yuan-sorgente". I punti shu-corrente dei canali yang, al confronto, hanno un'azione relativamente scarsa sulle malattie degli zangfu. Tuttavia, Sanjian LI-3 indicato per borborigmi e diarrea da Umidit e Xiangu ST-43 per patologie di Stomaco e Intestini. "Il punto in cui il qi si riversa noto come shu-corrente" (shu significa trasporto). I punti shu-corrente dei tre yin del braccio sono tutti localizzati alla piega del polso. Tutti gli altri nove punti shu-corrente sono prossimali all'articolazione metacarpo- o metatarso-falangea con l'eccezione di Taixi KI-3, localizzato dietro il malleolo mediale. I punti shu-corrente dei sei canali yin sono anche punti yuan-sorgente dei loro rispettivi canali. Secondo le fonti classiche riferite in precedenza, i punti shu-corrente sono indicati per: disordini degli zang (insieme ai punti ying-ruscello); disordini dei canali yang (insieme ai punti ying-ruscello); pesantezza del corpo e dolori alle articolazioni; malattie cn attacchi intermittenti. Patologie dei canali yang I punti shu-corrente dei canali yin, come tutti i punti di agopuntura, svolgono una certa azione nel regolare il rispettivo canale, ma essa messa in ombra dalla loro azione primaria sulle patologie degli zang. A1 contrario, i punti shu-corrente dei canali yang agiscono in modo importante sui propri rispettivi canali. Sanjian LI-3 purifica il Vento-Calore da capo, gola, denti, occhi e bocca; Houxi SI-3 un punto vitale per regolare i disordini del canale taiyang e di Dumai; Zhongzhu SJ-3 importante per i disordini del canale shaoyang, soprattutto se coinvolgono gli occhi; Zulinqi GB-41 ha un'azione particolarmente importante nel disperdere il ristagno di qi di Fegato lungo tutto il canale shaoyang. Pesantezza del corpo e dolori articolari Secondo il "Classico delle difficolt", i punti shu-corrente sono indicati per "pesantezza del corpo e dolori articolari".

FIUME - Jing Questi punti sono localizzati principalmente sull'avambraccio e sulla parte distale della gamba, dove il Qi diviene sempre pi abbondante quanto pi aumenta la distanza dalla sua sorgente. Sono utilizzati per trattare " tanto bene l'alternanza di freddo e caldo quanto la dispnea" (Classico delle difficolt, cap. 68), incluse patologie alla gola, asma e alternanza di febbre e brividi. Punti Jing fiume dei meridiani yin = Metallo

Punti fiume jing dei meridiani yang = Fuoco. MARE - H Questi punti sono localizzati su gomiti e ginocchia dove il Qi paragonabile alla confluenza del fiume con il mare. Sono utilizzati per trattare " sia il Qi ribelle sia la diarrea " (Classico delle difficolt, cap. 68), e condizioni che possono condurre a disordini degli Organi Yang, vomito e irregolarit dell'appetito. Punti mare He dei meridiani yin =Acqua. Punti mare He dei meridiani yang = Terra LI 11 QUCHI Stagno ricurvo - Purifica il calore - Rinfresca il sangue - Riduce le tumefazioni - Disperde il vento - Disperde il vento umidit - Libera te articolazioni - Disostnaisce i meridiani e ne mobilizza la stasi del sangue - Libera l'addome - Seda lo Shen

TE 10 TIANJING Pozzo celeste - Disostruisce il meridiano ed i collaterali - Rilassa muscoli e tendini - Drena l'umidit e dissolve i Tan - Mobilizza il Qi e ne disperde ristagni e masse (da Tan) - Migliora 1'udito - Regolarizza Ying Qi e Wei Qi - Dermatiti: foruncolosi, orticaria, eczemi, prurito; dermatiti interdigitali della mano - Dolore addominale, diarrea - Dismenorrea, ipomenorrea, amenorrea - Depressione, paura - Ipertensione - Affezioni oculari con rossore e diminuzione della vista - Dolore e tumefazione della mano e dell'avambraccio, mancanza di forza, epicondiliti - Dolore toracico - Odontalgia - Emiplegia interessante l'arto superiore o Parto inferiore - Iperpiressia, faringite - Convulsioni - Gozzo - Faringite, faringodinia - Congiuntivite, dolore oculare - Cefalea - Adenopatie, gozzo e noduli tiroidei, tumefazione tonsllare da aggressione del calore umidit condensatisi in Tan - Epilessia e convulsioni da Tan calore - Depressione da stasi del Qi - Ipoacusia

Cervicobrachialgia, dolore dell'arto superiore con particolare riferimento al gomito.

SI 8 XIAOHAI Piccolo mare Drena il calore umidit dal Fegato

- Seda lo Shen - Disostruisce il meridiano ST 36 ZUSANLI Tre distanze (del basso). - Tonifica la Milza e lo Stomaco - Armonizza e regolarizza gli intestini - Tonifica i! Qi (Wei Qi, Rong Qi, Yuan Qi) ed il sangue - Tonifica il Qi del Polmone in deficit - Regolarizza i movimenti di salita e discesa dei Qi e tratta i Qi Ni (Qi controcorrente) - Sostiene lo Yang - Disperde il freddo - Disperde il vento umidit - Disostruisce i meridiani - Mobilizza il Qi ed il sangue - Armonizza il sangue - Tratta gli edemi e disperde gli accumuli - Tratta le malattie ginecologiche - Antalgico

GB 34 YANGLINGQUAN Fontana della collina dello Yang Punto Hui di muscoli e tendini: rilassa le articolazioni - Disostruisce il meridiano e riattiva i collaterali - Drena il calore umidit dal fegato e dal Tiao inferiore - Mobilizza il Qi di fegato e ne promuove il libero fluire - Seda il Qi controcorrente (Qi Ni) Regolarizza fegato e colecisti e ne purifica il calore L'azione sui Qi Ni di stomaco mediata dall'effetto regolarizzatore che il punto espleta sul Qi del fegato BL 40 WEIZHONG Supporto del centro Punto di partenza del distinto della vescica - Rilassa muscoli e tendini - Disostruisce il meridiano - Mobilizza il sangue - Rinfresca il sangue - Drena il calore umidit dalla vescica - Purifica il calore estivo - Lombalgia, sacralgia, gonalgia, dolore al cavo popliteo, coxalgia, spasmo muscolare dell'arto inferiore - Sequele di ictus, emiparesi, paratisi dell'arto inferiore, atrofia muscolare - Dermatiti - Epistassi - Disuria - Dolore addominale, gastroenterite,diarrea, vomito, febbre da calore estivo - Dorsalgia e toracalgia - Tumefazioni, gonfiori, adeniti cervicali, parotite - Cefalea - Ansiet, agitazione - Epilessia

- Dolori del gomito ed avambraccio, cervicalgia, dolori nucali - Gastralgia - Distensione addominale, meteorismo,dolori addominali - Nausea, vomito - Dispepsia, digestione lenta e laboriosa - Diarrea, stipsi - Anoressia, astenia - Ptosi gastrica e viscerali - Ipogalattia da deficit di Qi e sangue - Vertigini, in particolare se da deficit di Qi e sangue quali le vertigini post partum e post emorragiche - Dispnea da deficit del Qi - Acufeni da deficit del Qi - Diabete - Ipertensione - Ictus - Amenorrea - Cervicalgia da vento freddo umidit - Gonalgia, dolori tibiali - Paralisi flaccida dell'arto inferiore - Orticaria - Agitazione, ansia, follia Yang - Ittero, epatite acuta e cronica - Dolore intercostale - Ipocondralgia - Nausea, vomito - Crampi, contrattura ai muscoli del viso a degli arti inferiori; contratture in genere, tetano - Convulsioni - Emiparesi, atrofia muscolare, paralisi dell'arto inferiore - Gonalgia, dolore all'arto inferiore - P. S.O. - Incontinenza urinaria (moxibustione) I PUNTI SORGENTE - Yuan Xu Ogni meridiano ha un proprio punto Sorgente che immagazzina l'energia dell'organo corrispondente. Questi punti sono localizzati in prossimit dei polsi e delle caviglie e sono la sede della nascita dell'energia e sono intimamente connessi al triplice riscaldatore che ha la funzione di far fluire l'energia dalla sua sorgente. Specificamente i punti Sorgente dei meridiani Yin coincidono con i punti Shu antichi, mentre nei meridiani Yang sono localizzati prossimalmente ai punti Shu antichi. Dato che regolano la sorgente dell'energia possono essere usati per trattare le malattie di organi e visceri. In essi si trova la yuan qi che la base di tutte le energie yin e yang del corpo e riceve nutrimento dal jing del cielo posteriore, raffinato ed estratto dai cibi e dai liquidi da parte dello stomaco e della milza dopo la nascita. Ha una azione dinamica sulla attivit funzionale di tutti gli organi. Risiede nel Dan Tian, alla base del qi dei reni ed connessa al Ming men. Facilita la trasformazione dell'energia motrice " zong qi" in energia vera " zhen qi". ( energia nutritiva "ying qi" + energia difensiva "wei qi"). Facilita la trasformazione dell'energia degli alimenti "gu qi" in sangue.

Attraverso la funzione di trasporto del triplice energizzatore circola in tutto il corpo, scorre nel meridiani ed emerge nei punti sorgente "yuan".

Funzioni Producono un effetto omeostatico sugli Organi corrispondenti, regolando le condizioni di deficit ed eccesso. Servono a capire se c' una disarmonia d'Organo con deficit d'energia quando sono palpati.

Punti sorgente nei meridiani yin Tonificano il qi degli organi in deficit. Sono relativamente neutrali e possono essere usati per tonificare il deficit di yin o di yang o per riequilibrare lo squilibrio yin - yang di un organo. Hanno un effetto sull'equilibrio omeostatico riducendo gli eccessi e tonificando i deficit. Come i punti terra dei meridiani yin, i punti yuan hanno un effetto stabilizzante sul corpo, sulle emozioni e le attivit mentali, specialmente nelle instabilit di un organo causate da deficit. Punti sorgente nei meridiani yang. Sono usati principalmente per disperdere gli eccessi . Talora possono anche essere usati per la tonificazione . LI 4 HEGU congiunzione della valle: disperde il vento/calore o il vento/freddo causati dalla influenza. TE 4 YANGCHI stagno dello yang: disperde il vento/calore come nelle congiuntiviti. SI 4 WANGU osso del polso: muove il qi stagnante del fegato che provoca dolori all'ipocondrio. ST 42 CHONGYANG passaggio dello yang: disperde il fuoco nello stomaco con dolore epigastrico. GB 40 QIUXU collina e montagna: disperde l'umidit/calore nella cistifellea come nelle colecistiti. BL 64 JINGGU ossa capitale (antico nome indicante la tuberosit del V metatarso): muove il q stagnante dal meridiano della vescica causa di dolore al dorso.

Raramente i punti sorgente yuan si usano da soli, anche se hanno un effetto auto-regolante e stabilizzante usati in modo neutro. Pi frequentemente si usano in associazione. Associato al punta yuan del meridiano accoppiato in accordo yin yang: KI 3 + BL 64 per i problemi urinari; HT 7 + SI 4 per insonnia e melanconia; LU 9 + LI 4 per le bronchiti croniche. Associazione alto basso per bilanciare il corpo, uno yuan della mano + uno yuan del piede: KI 3 + LU 9 per le bronchiti croniche da deficit di qi dei reni e dei polmoni.

Punto yuan + punti del CV. La combinazione tra i punti yuan e i punti del CV pu aumentare il loro effetto perch il CV legato al Dan Tian, ai reni e all'energia yuan. I punti sorgente si accoppiano con quel punto del CV che rappresenta lo stesso organo. KI 3 + CV 4 per esaurimento e impotenza; SP 3 + CV 12 per le gastriti croniche; HT 7 + CV 17 per palpitazioni; LU 9 + CV 17 per le bronchiti.. Punti sorgente + punti Shu del dorso. Anche questa una buona associazione perch entrambi hanno un effetto neutro, hanno la capacit di tonificare lo yin e lo yang, di disperdere gli eccessi o di tonificare i deficit, di equilibrare le emozioni. Sebbene i punti Shu del dorso possano muovere le stagnazioni o disperdere i fattori esterni, come i punti sorgente la loro pi importante funzione quella di tonificare i deficit cronici. BL 64 + BL 28 per le cistiti; KI 3 + BL 23 per la volont debole; GB 40 + BL 48 per incertezza e indecisione. 1 punti yuan vengono usati anche per stabilizzare le labilit emozionali dovute a deficit. KI 3 + BL 52 per la paura e la paranoia; PC 1 + CV 17 per la s. maniaco depressiva; LR 3 + GB 40 per l'ipersensibilit e irritabilit.

I PUNTI DI CONNESSIONE - Lu Xu Questi sono punti dove terminano i vasi di connessione fra i vari meridiani. Collegano i meridiani Yin (interno) con i meridiani Yang (esterno) del corrispondente movimento. I 15 punti Luo comprendono un punto per ogni meridiano principale, uno per il Ren Mai, uno per il Du Mai e un punto speciale della Milza. Funzioni Producono un effetto omeostatico sui corrispondenti meridiani Yin-Yang e sugli Organi, trattando principalmente le disarmonie fra queste componenti. Fanno convergere l'energia e il sangue nei meridiani di connessione e quindi fungono da funzione regolatoria sull'intero sistema. Il capitolo 10 del Ling Shu afferma che le condizioni da eccesso dovute al Qi ribelle che si manifestano con disturbi al flusso di Xue possono essere trattate con sanguinamento al punto Luo del meridiano affetto. I punti yuan e luo sono spesso usati in combinazione con un metodo chiamato " ospiteospitante", dove l'ospitante punto yuan del meridiano principale affetto usato con l'ospite punto luo del meridiano correlato. Questo metodo ripristina l'armonia tra organi e canali dello stesso movimento. Per i deficit di canale o organo, si tonifica il punto yuan; per l'eccesso si seda. Il punto luo del canale correlato si punge allo stesso modo. I punti Luo possono essere usati da soli o in associazione con i punti Yuan.

Usati singolarmente. Poich i meridiani Luo e le loro diramazioni: Sun, Fu e Xue Luo sono pi superficiali dei meridiani principali, i punti luo vengono usati per trattare le patologie pi superficiali e meno per problemi interni. Nel Cap. 10 del Perno Spirituale " Ling Shu Jing" c' scritto: " Quando i meridiani Luo sono in una condizione di pieno, possono essere visti, quando invece sono in una condizione di vuoto, non possono essere visti". Nelle sindromi da pieno i meridiani luo e le rispettive diramazioni sono congestionati: di colore verdastro per la presenza di freddo, rossastro se presente calore; in questi casi il punto luo viene disperso. Viceversa nelle sindromi da deficit i meridiani luo sono privi di energia perci non si nota alcuna variazione di colore esterna, pu esserci flaccidit muscolare nelle condizioni di importante deficit cronico; il trattamento la tonificazione del punto luo. I punti luo possono essere usati per entrambe i canali nella coppia yin-yang. Il punto ST 40 pu essere usato per trattare le condizioni che implicano una disarmonia sia di milza che di stomaco con gastrite e distensione addominale. SP 4 pu essere usato allo stesso modo per il deficit di sangue dovuto a deficit di milza con indigestione dovuta al qi ribelle dello stomaco. L'associazione ST 40 + SP 4 potenzia l'effetto sulla distensione e dolore epigastrico e addominale. LR 5 muove l'energia stagnante del fegato e disperde l'umidit-calore nel fegato e nella cistifellea ma prevalentemente nel fegato, mentre GB 37 ha una azione simile ma prevalentemente sulla cistifellea. I due punti possono essere associati per migliorare l'effetto. Se si utilizzano i punti luo per trattare la sintomatologia relativa al meridiano, si scelgono quelli sul meridiano accoppiato e dal lato opposto a quello in cui si manifestata la patologia. Per esempio in una cefalea e infiammazione oculare al lato destro, si useranno i punti GB l, 14, 20 e 34 sul lato destro e LR 5 sul lato sinistro come punto yin per bilanciare un trattamento squilibrato sullo yang e per equilibrare i due lati destro e sinistro del corpo. Alcuni punti luo vengono usati frequentemente non perch luo ma per importanti azioni energetiche proprie del punto. ST 40 purifica i tan e l'umidit, LR 5 purifica il calore-umidit specialmente nelle patologie dei genitali. Punti luo associati agli yuan. Quando un punto yuan usato per tonificare un organo, il punto luo del canale accoppiato pu essere aggiunto come punto secondario per rinforzare 1 ' effetto. Nella bronchite cronica il punto LU 9 yuan dei polmoni e LI 6 punto luo del grosso intestino vengono trattati insieme in tonificazione. La combinazione pi usata l'associazione fra LI 4 yuan del grosso intestino con LU 7, 1uo dei polmoni entrambi usati con il metodo della dispersione nelle patologie da eccesso di vento-freddo o vento-calore tipo influenza o rinite allergica.

Funzioni Producono un effetto omeostatico sui corrispondenti meridiani Yin-Yang e sugli Organi, trattando principalmente le disarmonie fra queste componenti. Fanno convergere l'energia e il sangue nei meridiani di connessione e quindi fungono da funzione regolatoria sull'intero sistema.

Il capitolo 10 del Ling shu afferma che le condizioni da eccesso dovute al Qi ribelle che si manifestano con disturbi al flusso di Xue possono essere trattate con sanguinamento al punto Luo del meridiano affetto. I punti yuan e luo sono spesso usati in combinazione con un metodo chiamato " ospiteospitante", dove l'ospitante punto yuan del meridiano principale affetto usato con l'ospite punto luo del meridiano correlato. Questo metodo ripristina l'armonia tra organi e canali dello stesso movimento. Per i deficit di canale o organo, si tonifica il punto yuan; per l'eccesso si seda. Il punto luo del canale correlato si punge allo stesso modo. I punti Luo possono essere usati da soli o in associazione con i punti Yuan. LU 7 LIEQUE Assestamento della depressione (Punto chiave: apre e regolarizza CV). PC 6 NEIGUAN barriera interna (punto chiave di Yinwei). HT 5 TONGLI connessione con linterno. SP 4 GONGSUN nonno nipote (punto chiave di Chong Mai). LR 5 LIGOU solco della conchiglia. KI 4 DAZHONG grande calcagno . LI 6 PIANLI via di derivazione. TE 5 WAIGUAN barriera esterna (punto chiave di Yangwei). SI 7 ZHIZHENG Divergenza del meridiano. ST 40 FENGLONG abbondanza e prosperit. GB 37 GUANGMING luminosit. BL 58 FEIYANG volare in alto. GV 1 CHANGQIANG sempre forte , luo di GV. CV 15 JIUWEI coda di razza: luo di CV. SP 21 DABAO grande involucro: Grande Luo della milza.

I PUNTI DI ACCUMULO (FESSURA) XI XUE Questi punti mantengono l'energia e il sangue del meridiano in una lacuna o cavit profonda, che era tradizionalmente visto come il sito dove la carne e losso si incontrano. I punti Xi, chiave, sono detti anche accumulo perch in questi punti 1 ' energia del meridiano si accumula. Trattano principalmente gli stadi acuti delle malattie, le disarmonie d'Organo incoercibili e, in particolare, condizioni di eccesso di Organi e meridiani patologie in cui vengono adottati anche come indicatori diagnostici. LU 6 KONGZUI buco profondo. PC 4 XIMEN porta della fessura. HT 7 YINXI fessura dello yin. SP 8 DIJI meccanismo terrestre. LR 6 ZHONGDU confluenza centrale.

KI 5 SHUIQUAN sorgente dacqua. LI 7 WENLIU calore che scorre. TE 7 HUIZONG canale di convergenza. SI 6 YANGLAO nutrimento dei vecchi. ST 34 LIANGQIU cima della collina. GB36 WAIQIU collina esterna. BL 63 JINMEN porta doro.

Vengono usati con il metodo della dispersione nelle condizioni di dolore acuto da eccesso. I punti pi usati sono: LU 6, PC 4, SP 8, HT 6; pi frequentemente in combinazione con altri punti. I PUNTI ALLARME ( Mu frontali) - M Xu L'energia di ogni Organo converge sul punto allarme del suo meridiano sul torace o sull'addome. Non tutti questi punti sono localizzati sul meridiano di un Organo su cui influiscono. Funzioni Trattano gli Organi e tonificano lo Yin. Vengono adottati come punti diagnostici e rivelano la condizione di un Organo. Dato che la localizzazione di un punto diagnostico pu variare, anche l'area attorno questi punti deve essere palpata. I PUNTI ASSOCIATI ( Shu del dorso) - Bei Shu Xu L'energia di un Organo converge al suo punto associato sulla parte posteriore del corpo. Questi dodici punti sono localizzati sulla linea mediale del meridiano della Vescica. Funzioni Trattano gli Organi e tonificano lo Yang. Questi punti trattano anche gli organi sensitivi e gli orifizi che corrispondono ad un Organo. Per esempio BL 18, il punto Shu del fegato, pu trattare le malattie dell'occhio, l'organo sensitivo correlato al fegato. La palpazione d questi punti e dell'area adiacente pu rivelare la condizione di un Organo cos bene come il suo corrispondente organo sensitivo o orifizio. I punti Shu sono spesso usati con i punti M per il trattamento di malattie che richiedono un effetto terapeutico molto forte.

ORGANO POLMONE

SHU BL 13

MU LU 1

MAESTRO DEL CUORE CUORE

BL 14 BL 15

CV 17 CV 14

FEGATO

BL 18

LR 14

CISTIFELLEA MILZA

BL 19 BL 20

GB 24 LR 13

STOMACO TRIPLO ENERGIZZATORE

BL 21 BL 22

CV 12 CV 5

RENE

BL 23

GB 25

GROSSO INTESTINO INTESTINO TENUE

BL 25 BL 27

ST 25 CV 4

VESCICA

BL 28

CV 3

TRATTAMENTO Disordini del tratto respiratorio: tosse, dospnea, pienezza ed oppressione toracica Disordini cardiaci come dolore e palpitazioni. Disordini di cuoree stomaco: gastralgia, palpitazioni, neurastenia. Dolore della regione epigastrica ed ipocondriaca, vomito, rigurgito, acidit. Ittero e dolore nella regione ipocondriaca. Disarmonia fegato-milza, distensione, dolori e coliche addominali, dispepsia. Gastralgia e perdita di appetito. Turbe del metabolismo e della eliminazione dellacqua, edemi, ascite, diarrea. Disordini renali e genitourinari, dolore e debolezza lombare, eiaculazione precoce, impotenza, sterilit. Stipsi, diarrea, coliche addominali. Turbe dellintestinuo tenue, coliche intestinali, tenesmo, disturbi genito-urinari, ritenzione urinaria, enuresi. Ritenzione urinaria, enuresi, cistiti, spermatorrea, disordini mestruali.

GLI OTTO PUNTI INFLUENTI - Ba Hu Xu I punti influenti sono quelli dove convergono il Qi e l essenza degli Organi, degli otto tipi di tessuti e sostanze. Yin degli Organi Yang degli Organi LR 13 CV 12

Qi Sangue Tendini Arterie Ossa Midollo

CV 17 BL 17 GB 34 LU 9 BL l l GB 39

I pi utilizzati sono BL 17, GB34, BL l1, GB39. CV 17 viene utilizzato per regolare il Qi del torace, pi che il Qi del corpo intero, sebbene possa regolare la respirazione e il battito cardiaco; BL 17 pu essere combinato con BL 18, BL20, BL43, ST36 e SP6 per tonificare il Sangue: Pu essere combinato con BL14, BL18, SP4, PC6 o SP8 per rimuovere la stasi di Qi. Pu anche essere combinato con: BL40, LI4, LI11, SP6 e SP10 per il calore nel Sangue. . GB34 pu essere combinato con BL 18 e LR8 in tonificazione per rinforzare i tendini e muscoli, rinforzando il Sangue del fegato. Pu essere anche usato con GB21, GV9 e SP6 in dispersione per alleviare la tensione dei tendini e gli spasmi muscolari dovuti ad iperattivit dello Yang e della stasi del Qi del Fegato. BL 11 e GB39 possono essere utilizzati assieme e combinati con BL23 e KI3 per rinforzare le ossa, o combinati con SI3 e BL62 per problemi alla colonna dovuti a deficit del Jing di Rene e stasi di Qi e Sangue. Per trattane un deficit delle articolazioni da deficit di Jing renale o di sangue del Fegato, con articolazioni e tendini deboli, GB34, GB39 e BL11 possono essere combinati con BL 18 e BL23. Funzioni Disordini di un tessuto specifico o di un Organo possono essere trattati usando il punto corrispondente. GLI OTTO PUNTI CONFLUENTI (chiave) Ba Mi Jiao Hu Xu Gli otto meridiani curiosi e i dodici principali si intersecano agli otto punti confluenti situati sui polsi e sulle caviglie. I meridiani curiosi agiscono come serbatoio per i dodici principali: supportano i meridiani in deficit di Qi e immagazzinano il sovraccarico di Qi in eccesso.

Questi meridiani sono considerati come una forza "embriologica" che influisce sugli aspetti psichici, protettivi e strutturali del corpo.

Funzioni Regolano gli otto meridiani curiosi. Mantengono l'armonia e la comunicazione tra i meridiani principali e quelli curiosi. Influiscono su specifiche regioni del corpo quando utilizzati singolarmente o in combinazione. Le regioni classiche di influenza rappresentano una applicazione clinica utile di questi punti. CV LU 7 LIEQUE sequenza Yinqiao KI 6 ZHAOHAI spezzata. mare luminoso

GV

SI 3 HOUXI Torrente posteriore SP 4 GONGSUN Nonno nipote GB 41 ZULINQI Lacrima cadente (del piede)

Yangqiao

Chong Mai Daimai

YIN wei Yangwei

BL 62 SHENMAI estensione del meridiano PC 6 NEIGUAN Barriera interna TE 5 WAIGUAN Barriera esterna

I PUNTI FINESTRA DEL CIELO TIAN I 10 punti finestra del cielo, detti anche finestra del paradiso, sono: LU3 LI18 PC 1 TE 16 SI16 SI17 ST9 BL 10 CV22 GV 16 tian fu fu tu tian chi tian you tian chuan tian rong ren ying tian zhu tian tu feng fu

Otto di questi punti sono sul collo; fanno eccezione LU 3 che si trova nella parte superiore delle braccia e PC 1 nel torace.

Sette di questi punti hanno nel loro nome la parola tian che pu essere tradotta con paradiso o cielo. Ad esempio il punto BL10 tian zhu, che tradotto significa colonna del paradiso, sta ad indicare che il collo la colonna della testa che il paradiso. Tian pu riferirsi in alcuni casi al terzo superiore del corpo, specialmente alla testa. Negli ultimi anni si sviluppata un'interpretazione di questi punti che include il trattamento dei disordini psicologici, come la depressione e le fobie. L'immagine generica quella di un paziente chiuso in una prigione buia dei suoi modelli negativi, in cui questi punti possono essere usati per aprire una finestra alla speranza e alla luce del paradiso. Ci pu creare una "finestra di opportunit" cosicch il paziente incoraggiato a cambiare i suoi modelli di pensiero e di comportamento. Ovviamente i punti finestra del cielo non hanno solo questa funzione ma essendo situati nel collo, regione suscettibile di blocco nel flusso di energia, servono anche per sbloccare la stasi di Qi nella parte superiore del corpo. I PUNTI DEI QUATTRO MARI - S Hai Xu I punti dei quattro mari sono quattro gruppi di punti che influiscono ognuno dei mari e sono descritti nel "Assi Spirituali" come " quattro mari in cui i dodici meridiani fluiscono". Sono connessi internamente agli Organi, esternamente alle estremit. Sono come dei recipienti che vengono distinti grazie alla particolare sostanza che immagazzinano. Funzioni Regolano le condizioni di eccesso e deficit con i mari. Sono particolarmente utili quando sono assenti altri sintomi significativi. Punti Mare del Qi CV 17 Tanzong, centro del petto ST9 Renying, accoglienza umana

GV 14 Dazhui, grande vertebra GV 15 Yamen, porta del mutismo Sintomi associati Eccesso: sensazione di pienezza e pesantezza al torace, respiro affannoso, viso arrossato. Deficit: fatica, difficolt a parlare con voce debole, lenta.

Mare del Sangue BL 11 Dazhu, grande canna ST37 Shangjuxu, grande vuoto della regione superiore ST39 Xiajuxu, grande vuoto della regione inferiore Sintomi associati

Eccesso: sensazione di corpo pesante, aree di blocco con masse dure, pensieri ossessivi. Deficit: aspetto emaciato, oppressione toracica e senso di disagio, apatia.

Mare del nutrimento ST30 Qichong, passaggio del qi ; ST36 Zusanli, tre distanze Sintomi associati Eccesso: distensione addominale. Deficit: fame senza il desiderio di mangiare. Mare del midollo GV 16 Fengfu, palazzo del vento. GV 20 Baihui, cento riunioni Sintomi associati Eccesso: incremento di vigore e desiderio sessuali Deficit: confusione e vertigini, tintinnii, desiderio di dormire, arti pesanti e affaticati. Nel testo " Assi Spirituali ", al cap. 33 , i punti extra sotto i processi spinosi cervicali sulla linea mediana posteriore, tra GV 14 (da zhui) e GV15 (ya men), vengono riferiti come appartenenti al mare del Qi; i punti del Du Mai tra GV16 (feng fu) e GV 20_(bai hui) possono appartenere al mare del midollo. PUNTI AH SHI, LOCALI, ADIACENTI, DISTALI Questo sistema usato specialmente per problemi locali e di meridiano. Il principio di usare punti Ah Shi, punti adiacenti, locali e distali sul meridiano affetto. Punti Ah Shi Questi sono punti dolorosi alla pressione che si trovano in aree affette e possono essere sui meridiani o al di fuori di essi. Gli aghi e la moxa su questi punti possono aiutare a risolvere i problemi locali. Punti locali Questi sono punti sui meridiani che si trovano su un'area malata o immediatamente vicini ad essa. Ad esempio LI20 un punto locale per le riniti, LI 11 viene usato nel " gomito del tennista"; anche se non sono direttamente sull'area dove c' il problema sono comunque i punti pi vicini ad essa. Punti adiacenti

Questi sono punti che non sono situati sull'area interessata ma in una zona adiacente. Ad esempio GB20 per i tinniti o ST36 come punto adiacente per il dolore a ST35, il punto locale. Punti distali Questi sono punti distanti dall'area del problema come ad esempio LI4 e LR3 per la cefalea. Non sono necessariamente situati sul meridiano interessato dal problema da trattare, come ad esempio P6 per il dolore in ST21. Comunque quando i punti distali sono nello stesso meridiano dell'area affetta possono essere combinati con i punti locali. Ad esempio LI4 e LI 15 per la rigidit alla spalla attorno LI l 5. A volte meglio usare i punti distali di quelli locali: alcune emicranie peggiorano con l'uso di punti locali, come GB 14 e GB20, mentre migliorano notevolmente con GB34.

TRATTARE CAUSA ED EFFETTO Le malattie tendono ad avere una o pi cause, Ben, e una o pi manifestazioni esterne, Biao. Per esempio un comune raffreddore pu celare un deficit di Qi, Ben, con segni esteriori di Vento esterno, Biao, starnuti e brividi. La causa nascosta, il deficit di Qi, permette l'invasione di Vento esterno, l'effetto. La domanda usuale formando una combinazione di punti quando trattare la causa e quando l'effetto. Ci sono varie possibilit: 1. trattare solo la causa, 2. trattare solo l'effetto, 3. trattare prima la causa e poi l'effetto, 4. trattare prima l'effetto e poi la causa, 5. trattare la causa e l'effetto simultaneamente. 1 ) Trattare solo la causa Questo metodo non usato, per le condizioni esteriori della patologia, sicch il fattore esterno deve essere espulso prima. Pu essere sufficiente in alcuni problemi interni trattare solo la cima?. Per esempio, CV 4, ST 36, KI 3, in bonificazione per una condizione di deficit di Rene Yang, pu risolvere i sintomi di stanchezza e impotenza. Punti addizionali sono spesso necessari per trattare i sintomi, specialmente se sono locali, come mani e piedi freddi. SP 2 e PC 8 possono essere aggiunti ai punti per la causa. 2 ) Trattare solo l'effetto

Questo e il trattamento che si fa usualmente quando l'effetto esteriore e dominante rispetto, alla causa. Per esempio quando c' una invasione di Vento-freddo con leggero dfcit di Qi, quest'ultimo sar corretto dal corpo stesso, senza trattamento, quando verr espulso il VentoFreddo, p. e. con LU 7 + LI 4 in dispersione. Ci raro nell'esperienza clinica perch la maggior parte dei pazienti hanno deficit cronici latenti che necessitano di tonificazione, dopo che il fattore esterno stato rimosso. Se entrambi causa ed effetto sono interni, di uso comune trattarli simultaneamente o successivamente, piuttosto che trattare il solo effetto. Ad esempio se c' insonnia da deficit di Yin di Cuore, il punto extra an mian per l'insonnia pub essere usato contemporaneamente con HT 3 per il deficit. 3 ) Trattare prima la causa e poi l'effetto Ci raro in condizioni esteriori se il fattore esterno viene espulso per primo. E' altrettanto raro in condizioni interiori se causa ed effetto interiori sono trattati insieme. 4 ) Trattare prima l'effetto e poi la causa Questo un trattamento che si applica per malattie dove c' una condizione cronica interiore, con aggravamenti occasionali pi severi, ed anche per malattie dove si ritiene urgente trattare immediatamente l'effetto. 5 ) trattare la causa e leffetto simultaneamente.

E il pi comune metodo di trattamento per i problemi interiori.