Sei sulla pagina 1di 6

QUADRO GLOBALE DELLA PRATICA DELLA SCUOLA SAN YI QUAN (Pugno delle Tre Armonie) DI ZIRAN XING YI QUAN

(Pugno della Forma e dellIntenzione Spontaneo)


Estratto dal Quaderno Tecnico dellInsegnante San Yi Quan Yuri Debbi Tui Il Lago, Pratiche Tradizionali Taoiste: www.tuiillago.it Questa sequenza, non una Forma fine a se stessa, ma un metodo di lavoro che si basa sulla comprensione di ci che scritto nei capitoli I e III del Classico del Vuoto Perfetto di Liezi: Distinzione Celeste e Genesi dei Mondi: per questo che affermo: c' una grande Unit, o Mutazione (TAI YI), una grande Origine (TAI CHU), un grande Inizio (TAI SHI), un grande Flusso Originale (TAI SU)... L'Unit lo stato nel quale l'Energia presente, ma non ancora manifesta. La grande Origine la radice dell'energia manifesta. Dal Grande Inizio nasce la forma indifferenziata. La materia sorge dal Flusso Originale. Lo stato nel quale Energia, forma e materia non sono ancora separate detto WU JI (il non-colmo o caos originale del Cielo Anteriore)... Lo si guarda e non lo si vede e lo si chiama quindi Indistinto. Lo si ascolta ma non lo si sente, lo si chiama pertanto Inudibile. Lo si cerca ma non lo si tocca, lo si chiama cos Impalpabile. Quindi, chiamiamo questo stato Mutazione (YI), perch la mutazione pu prendere qualsiasi forma. Questa unit (YI), cambiando, muta (YI), dando inizio alla trasformazione delle Forme (XING)... (XING YI) Il Luminoso ed il Leggero salgono e si disperdono per formare il Cielo (TIAN), l'Oscuro ed il Pesante scendono e si condensano e diventano la Terra (DI). Cos, poich il Cielo e la Terra contengono il principio di rigenerazione, permettono, in seguito a mutazioni successive, la nascita dei 10.000 Esseri (WAN WU). -LIEZI Quindi, lIndistinto, lInudibile e lImpalpabile sono: Spirito (SHEN), Essenza (JING) e Soffio (QI), i Tre Tesori (SAN BAO); lincontro fra questi TRE principi si chiama SAN YI Il Classico Interno dellImperatore Giallo (Wangdi Neijing Suwen) dice: Conservare i Tre (SAN) e Abbracciare lUno (YI). Questo vuol dire che lo scopo della Pratica : Rendere pura lEssenza (JING), perch possa trasformare il Soffio (QI), rendere puro il Soffio (QI) perch possa trasformare lo Spirito (SHEN), rendere puro lo Spirito (SHEN) perch possa unirsi alla Via (TAO). Quindi, noi non trasmettiamo una Forma, un Modulo o una Routine (TAO LU), ma trasmettiamo i principi di Laozi, Zhuangzi, Liezi e gli insegnamenti Taoisti, Buddisti e Confuciani, che sono alla base della pratica e ringraziamo i Maestri del passato e del presente, che ci hanno trasmesso la loro visione dellArte Marziale Interna, le Pratiche di Salute, Risveglio e di Evoluzione e Realizzazione Personale: Li Lao Neng, Kuo Yun Shen, Wang Xiang Zhai, Wang Zemin e Georges Charles (Cha Lishi). Ed anche gli Insegnanti Yves Kieffer ed Olivier Chouteau.

LISTA RIASSUNTIVA DEL PROGRAMMA DI STUDI I


WU JI :

WU JI :

LORIGINE DEL NON-ESSERE


Il senza-colmo, la potenzialit suprema, la disponibilit creatrice, limmanenza profonda, ascolto interiore, energia potenziale, meditazione.

II

ZHAN ZHUANG:

POSTURA DEL PALO ERETTO

ZHAN ZHUANG: HU ZHAN ZHUANG: LONG ZHAN ZHUANG: HU LONG ZHAN ZHUANG:

Postura del Palo Eretto. Postura del Palo Eretto della Tigre. Postura del Palo Eretto del Drago. Postura del Palo Eretto della Tigre e del Drago.

III

XIAN TIAN :

ORDINE DEL CIELO ANTERIORE O PRIMO CIELO


Grande Unit o Grande Mutamento e Grande Vuoto. Grande Origine. Grande Inizio. Grande Colmo Ultimo o Grande Vetta. Lavoro Energetico del Grande Flusso. Grande Flusso dellAntico Yang. Grande Flusso dellAntico Yin.

TAI YI o TAI XU: TAI CHOU : TAI SHI : TAI JI : TAI SU QI GONG : LAO YANG TAI SU: LAO YIN TAI SU :

III

HOU TAIN :

ORDINE DEL CIELO POSTERIORE O SECONDO CIELO


Grande Flusso del Grande Yang. Grande Flusso del Grande Yin. Grande Flusso del Piccolo Yang. Grande Flusso del Grande Yang. Grande Flusso del Piccolo Yin . Grande Flusso del Grande Yin. Grande Flusso del Grande Centro.

TAI YANG TAI SU: TAI YIN TAI SU: XIAO YANG TAI SU: TAI YANG TAI SU: XIAO YIN TAI SU: TAI YIN TAI SU: TAI ZHONG TAI SU:

IV

WU XING SHI ZHAN ZHUANG:

DIECI POSTURE STATICHE DEI CINQUE ELEMENTI

YIN HENG ZHAN ZHUANG : YANG HENG ZHAN ZHUANG : YIN PI ZHAN ZHUANG : YANG PI ZHAN ZHUANG : YIN ZUAN ZHAN ZHUANG : YANG ZUAN ZHAN ZHUANG : YIN PENG ZHAN ZHUANG : YANG PENG ZHAN ZHUANG : YIN PAO ZHAN ZHUANG : YANG PAO ZHAN ZHUANG :

Postura del Palo Eretto di Terra (YIN). Postura del Palo Eretto di Terra (YANG). Postura del Palo Eretto di Metallo (YIN). Postura del Palo Eretto di Metallo (YANG). Postura del Palo Eretto di Acqua (YIN). Postura del Palo Eretto di Acqua (YANG). Postura del Palo Eretto di Legno (YIN). Postura del Palo Eretto di Legno (YANG). Postura del Palo Eretto di Fuoco (YIN). Postura del Palo Eretto di Fuoco (YANG).

WU XING DUI QUAN : PUGNI DOPPI DEI CINQUE ELEMENTI


Doppio pugno della Terra. Doppio pugno del Metallo. Doppio pugno dellAcqua. Doppio pugno del Legno. Doppio pugno del Fuoco.

DUI HENG QUAN : DUI PI QUAN : DUI ZUAN QUAN : DUI PENG QUAN : DUI PAO QUAN :

VI

WU XING QUAN : PUGNI ALTERNATI DEI CINQUE MOVIMENTI


Pugno alternato della Terra. Pugno alternato del Metallo . Pugno alternato dellAcqua. Pugno alternato del Legno. Pugno alternato del Fuoco.

HENG QUAN : PI QUAN: ZUAN QUAN: PENG QUAN: PAO QUAN:

VII LIAN HUAN QUAN : GNERAZIONE CIRCOLARE DEL PUGNO


LIAN HUAN QUAN: Concatenazione Circolare Continua dei Pugni dei Cinque Movimenti: Terra-Metallo-Acqua-Legno-Fuoco Terra-Ecc..

VIII TI SHA SHOU : MANI AVVELENATE DEL DEMONE


HENG PAO QUAN : HENG ZUAN QUAN: HENG PENG QUAN: HENG PI QUAN : Concatenamento TERRA / FUOCO. Concatenamento TERRA / ACQUA . Concatenamento TERRA / LEGNO. Concatenamento TERRA / METALLO .

IX

DONG FA: TECNICA DI PENETRAZIONE


Lavoro di sintesi delle spinte o "tecnica della penetrazione". Che sale e si disperde e che scende e si concentra.

DONG FA:

WU YI ZHANG: CINQUE TRASFORMAZIONI DEL PALMO


Cinque espressioni (WU DE) o Trasformazione del palmo (WU YI): ZHANG (Palmo) , DAO (Taglio) , PIU (Picca) , LU (Presa) , QUAN (Pugno). Tre mutazioni del pugno: 1 Spirituale, sul piano celeste (TIAN). 2 Energetico, sullenergia del fuoco (HUO). 3 Strutturale, sul pugno (MING QUAN).

WU YI ZHANG:

SAN HUA QUAN:

XI

SI XIANG TUI SHOU :

RIUNIONE DELLE MANI O MANI CHE SPINGONO DELLE QUATRO FIGURE

TAI YANG TUI SHOU : TAI YIN TUI SHOU : XIAO YANG TUI SHOU : XIAO YIN TUI SHOU :

Tui Shou del Grande Yang. Tui Shou del Grande Yin. Tui Shou del Piccolo Yang. Tui Shou del Piccolo Yin .

XII WU XING TUI SHOU : RIUNIONE DELLE MANI O MANI CHE SPINGONO DEI CINQUE MOVIMENTI
HENG TUI SHOU : PI TUI SHOU : ZUAN TUI SHOU : PENG TUI SHOU : PAO TUI SHOU : Tui Shou della Terra. Tui Shou del Metallo . Tui Shou dellAcqua. Tui Shou del Legno. Tui Shou del Fuoco.

XIII TI SHA SHOU TUI SHOU :

RIUNIONE DELLE MANI O MANI CHE SPINGONO DELLE MANI AVVELENATE

HENG PENG TUI SHOU: HENG PI TUI SHOU : TAI YANG SHENG: TAI YIN SHENG:

Tui Shou del Concatenamento TERRA / LEGNO. Tui Shou del Concatenamento TERRA / METALLO. Tui Shou della Grande Crescita dello Yang TERRA / FUOCO. Tui Shou della Grande Crescita dello Yin TERRA / ACQUA.

XIV DONG FA TUI SHOU :

RIUNIONE DELLE MANI O MANI CHE SPINGONO DELLA TECNICA DI PENETRAZIONE

DONG FA TUI SHOU:

Tui Shou del Lavoro di sintesi delle spinte o "tecnica della penetrazione". Che sale e si disperde e che scende e si concentra.

XV ZIRAN TUI SHOU :


ZIRAN TUI SHOU:

RIUNIONE DELLE MANI O MANI CHE SPINGONO SPONTANEE

Tui Shou del Lavoro di sintesi delle spinte o "tecnica della penetrazione". Che sale e si disperde e che scende e si concentra.

XVI SAN SHOU : LAVORO CONVENZIONALE DELLA SEPARAZIONE DELLE MANI


YI SAN SHOU : SAN SHOU E QIN NA : Preparazione convenzionale alla Separazione o Dispersione delle Mani. "Separazione o Dispersione delle Mani" o "Tre Mani", Combattimento Libero. Lavoro sulle Prese, Chiavi e Leve Articolari. Lavoro per ogni movimento sul contatto: spinta, presa o colpo: "Contro-spinte": lavoro della "cattura del braccio". "Contro-prese": lavoro della "cattura della mano". "Contro-colpi": lavoro della "cattura del pugno". Concatenamenti convenzionali di preparazione alle applicazioni di base del San Shou (Combattimento Libero): Presa semplice. Presa semplice e colpo. Contatto semplice. Contatto e presa semplici.

XVII BU FA : STUDIO E PERFEZIONAMENTO DELLE POSIZIONI, DEI PASSI E DEGLI SPOSTAMENTI


BU FA : Lavoro Statico. - passo della guardia da combattimento (SANTI). (passaggio da WU JI, ad YI MA, YIN YI MA; a SAN TI e regolazioni). Lavoro dallo Statico verso il Movimento Lineare: - passo di ritirata (da SAN TI verso YI SAN TI). - passo di avanzamento (da SAN TI verso YI SAN TI). - passo di riposizionamento (da SAN TI Sinistra, ad YI SAN TI a SAN Ti Destra). - passo avvitato per sedersi e rialzarsi. Lavoro sul Movimento Lineare: - passo di avanzamento a lisca di pesce. - passo di ritirata a lisca di pesce. - passo del piccolo avvicinamento. - passo del grande avvicinamento. - passo del piccolo allontanamento. - passo del grande allontanamento. - passo lineare diretto in avanti. - passo lineare diretto indietro. - sintesi dei passi dei Cinque Movimenti. Lavoro dallo Statico verso il Movimento Lineare: - piccola rotazione sul posto. - rotazione completa sul posto. - passi incrociati partendo dalla gamba anteriore. - passi incrociati partendo dalla gamba posteriore.

DA BU FA A ZHI BU FA :

ZHI BU FA :

DA ZHI BU FA A YUAN BU FA :

YUAN BU FA :

Lavoro sul Movimento Circolare: - partendo dalla gamba anteriore. - partendo dalla gamba posteriore. - unione dei due passi circolari.

DA YUAN BU FA A ZIRAN BU FA : Lavoro dal Movimento Circolare al Movimento Spontaneo: - unione libera dei passi precedenti. ZIRAN BU FA : Lavoro sul Movimento Libero, spontaneo o naturale.

XVIII

ZIRAN SAN SHOU : SCAMBIARE LE MANI LIBERAMENTE COMBATTIMENTO LIBERO


Applicazioni dei Pugni Doppi dei Cinque Movimenti. Applicazione dei Pugni Alternati dei Cinque Movimenti. Applicazione della Mani Avvelenate del Demone. Applicazione della Tecnica di Penetrazione. Applicazione dei Calci dei Cinque Movimenti. Applicazione del combattimento libero nella liberazione di un movimento istintivo, spontaneo o naturale (ZIRAN).

WU XING DUI QUAN : WU XING QUAN: TI SHA SHOU: DONG FA: WU XING TI: SAN SHOU :