Sei sulla pagina 1di 6

S i s t e m i p e r A u t o v e i c o l i C o m m e r c i a l i

. . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . .
S i s t e ma d i f r e n a t u r a
e l e t t r o n i c a p e r
v e i c o l i r i mo r c h i a t i
I n f o r ma z i o n i P r o d o t t o
- Disponibile per tutti i tipi di rimorchi
- Con funzione di protezione anti-ribaltamento
RSP (Roll Stability Program)
I n f o r ma z i o n i P r o d o t t o
T E B S c o n R S P
Il sistema di frenatura elettronica TEBS stato sviluppato specificamente per veicoli rimorchiati.
Progetto, caratteristiche e benefici sono frutto della nostra significativa esperienza, acquisita in parecchi anni di
progettazione e produzione di sistemi elettronici di frenatura.
Semirimorchio con EBS 2S/2M
1. Modulo EBS veicolo rimorchiato
2. Valvola di sfrenatura doppia con funzione di emergenza integrata
3. Connettore elettrico EBS (ISO7638)
4. Semigiunti di accoppiamento ISO con filtro aria integrato
Riduzione dei tempi di risposta del veicolo
rimorchiato
Nellaccoppiamento con motrice dotata di EBS, il comando pneumatico
moderabile sostituito da un pi veloce e preciso segnale elettrico che
viene trasmesso dalla motrice allECU (Electronic Control Unit) del veicolo
rimorchiato, riducendo i tempi di risposta dellimpianto frenante.
Compatibilit con motrice senza EBS
La funzionalit del sistema TEBS garantita anche quando esso collegato
a motrice con sistema ABS convenzionale.
1 2
3
4
1. Modulo EBS
Il modulo EBS il cuore del sistema di frenatura elettronica. Il modulo compatto include lunit di controllo elettronica, i trasduttori di pressione e lunit
pneumatica.
Funzioni basi
Le funzioni antibloccaggio ruote e correzione di frenata in funzione del
carico sono entrambe controllate elettronicamente nel modulo.
Ci garantisce un controllo pi accurato delle forze frenanti generate,
migliorando la compatibilit motrice-rimorchio, ottimizzando il
consumo dei freni e contribuendo a ridurre i costi complessivi di
manutenzione del veicolo rimorchiato.
Anche la funzione anti-compound integrata nel modulo.
Il sistema in grado di supportare le configurazioni 2S/2M, 4S/2M e
4S/3M per installazioni su semirimorchi, rimorchi e rimorchi con assi
centrali.
I n f o r ma z i o n i P r o d o t t o
T E B S c o n R S P
Alimentazione con luci stop (ISO1185)
Per avere la piena funzionalit, ogni sistema di frenatura elettronica per
veicoli rimorchiati necessita di unalimentazione permanente (connettore
ISO7638 a 5 o 7 contatti); ci assicura che le funzioni di correzione di
frenata, ABS e funzioni ausiliarie siano automaticamente mantenute.
In caso di guasto di questa alimentazione permanente, il sistema controller
i freni del rimorchio solo pneumaticamente e tutte le funzionalit
elettroniche non saranno pi attive. Il continuo utilizzo del veicolo senza
alimentazione elettrica, indipendentemente dal carico dellasse, pu
pertanto risultare dannoso per aumento delle temperature dei freni, del
consumo pastiglie e delle variazione della pressione dei pneumatici, con
conseguente instabilit del rimorchio.
Caratteristiche supplementari
Comunicazione con altri sistemi elettronici di informazione
Il TEBS pu comunicare con altri sistemi elettronici esterni.
Tutte le informazioni controllate nella ECU possono essere inviate a:
Display installato sul veicolo (TIM)
Sistema telematico di gestione flotte di trasporto
Per sopperire a questo problema, il TEBS pu essere alimentato anche
attraverso le luci stop del veicolo rimorchiato, che in caso di mancanza
dellalimentazione permanente assicura il mantenimento delle funzioni
di correzione di frenata ed ABS, garantendo un miglior controllo del
veicolo rimorchiato.
I vantaggi sono:
Ottimizzazione della frenata e dellusura delle gomme attraverso la
funzione di correzione di frenata.
Stabilit del rimorchio mantenuta attraverso le funzioni ABS
Uscite ausiliarie programmabili
Controllo asse sollevabile (Lift Axle Control)
La ECU fornisce un segnale elettrico alla valvola Knorr-Bremse AE114.
per il controllo dellasse sollevabile, garantendo il rispetto dei requisiti di
legge ed evitando il sovraccarico degli assi fissi. Il sistema TEBS pu
controllare in modo indipendente o simultaneo fino a due assi sollevabili.
Reset di marcia delle sospensioni (Reset To Ride)
La ECU TEBS pu essere programmata per fornire un segnale elettrico alla
valvola alza-abbassa sospensioni. Appena il veicolo rimorchiato supera la
soglia di velocit impostata il segnale elettrico commuta automaticamente
la valvola alza-abbassa in posizione di marcia.
Interruttore di velocit integrato (Integrated Speed Switch)
Superata la soglia di velocit impostata, il sistema TEBS fornisce un segnale
elettrico di comando che pu essere utilizzato per numerose funzioni
ausiliarie del veicolo rimorchiato, come il bloccaggio dellasse autosterzante.
Monitoraggio materiale dattrito pastiglie freno
Per realizzare questa funzione, ogni pinza freno deve avere un sensore di
usura e questi devono essere collegati in serie al TEBS con un cablaggio
elettrico dedicato. Lo stato dusura dei freni pu essere cos monitorato con
computer diagnostico, TIM o Magic Eye. Inoltre, possibile segnalare lusura
pastiglie in cabina attraverso la lampada spia ABS.
I n f o r ma z i o n i P r o d o t t o
T E B S c o n R S P
Diagnosi
Un software di facile utilizzo permette di gestire le seguenti funzioni:
Impostazione parametri freni e funzioni ausiliarie
Test di fine linea (EoL)
Informazioni diagnostiche
Contachilometri
Lettura carico gravante sugli assi
Controllo del sistema
Contatore delle frenate
Contatore interventi RSP
Monitoraggio usura pastiglie
Memoria del numero di sostituzione pastiglie
Protocollo ADL per abilitare molte funzioni ausiliarie non standard
Se il conducente sottovaluta la velocit del veicolo durante una manovra,
specialmente quando il veicolo rimorchiato a pieno carico ed ha un
baricentro molto alto, esiste la possibilit che il veicolo si ribalti
improvvisamente! Quando lautista avverte la condizione di instabilit del
veicolo rimorchiato, normalmente gi troppo tardi per evitare un incidente.
La funzione RSP del TEBS contribuisce ad evitare che ci accada attraverso
lapplicazione automatica dei freni di un lato del veicolo rimorchiato
indipendentemente dal sistema frenante della motrice. Controllando
laccelerazione laterale, il carico e la velocit, il sistema in grado di
determinare una imminente condizione di instabilit, che provoca
lapplicazione automatica dei freni per ridurre la velocit del veicolo e
quindi laccelerazione laterale, incrementando cos la stabilit. Quando il
rischio di instabilit scompare i freni vengono automaticamente rilasciati
ed il sistema torna a funzionare normalmente. La funzione RSP non pu
superare i limiti fisici, ma pu utilizzarli molto meglio di quanto possa fare
un ottimo autista. Il sistema disponibile come optional del TEBS e nessun
componente aggiuntivo deve essere installato sul veicolo rimorchiato. La
funzione RSP nel TEBS indipendente dalle caratteristiche della motrice.
Protezione anti-ribaltamento RSP (Roll Stability Program)
Ottimizzazione dellusura pastiglie
ben documentato che il maggior numero di applicazioni dei freni durante
la marcia su strada, utilizza basse pressioni, tipicamente tra 1 e 2 bar.
Pertanto la caratteristica del sistema frenante in questo campo di basse
pressioni ha unimpatto significante sullusura dei freni del rimorchio.
Il TEBS controlla le pressioni ai cilindri freno che possono essere modificate
nel campo critico con il programma di diagnosi. possibile modificare
valori positivi o negativi da 0 a 0.3 bar, relativi alla pressione del giunto
moderabile di 1.6 bar.
I n f o r ma z i o n i P r o d o t t o
T E B S c o n R S P
In caso di rottura della condotta di alimentazione (automatico), limpianto
frenante tradizionale del veicolo rimorchiato attiva la funzione di
emergenza (auto-bloccaggio) applicando la frenatura di servizio (brake
chamber).
La nuova valvola di sfrenatura doppia Knorr-Bremse AE43.. con funzione di
emergenza integrata utilizza invece la frenatura di stazionamento (spring
brake).
Un importante vantaggio in termini di sicurezza si ottiene quando il
veicolo rimorchiato disaccoppiato dalla motrice: le spring brake sono
applicate automaticamente lasciando il veicolo rimorchiato in stazionamento
meccanico di sicurezza. Ci non solo rende superflua la necessit di una
valvola rel di emergenza separata (servoautodistributore), ma in
abbinamento al TEBS porta ad una significativa riduzione di raccordi, tubi e
tempi di installazione. Per veicoli rimorchiati senza spring brake si possono
utilizzare valvole di sfrenatura e servoautodistributori convenzionali.
2. Doppia valvola di sfrenatura con funzione di emergenza integrata
Il semigiunto daccoppiamento Knorr-Bremse KU14.. con filtro aria integrato
stato sviluppato per aiutare il costruttore nella riduzione dei costi e dei
tempi di installazione. Il filtro pu essere semplicemente ispezionato e
pulito senza dover smontare il corpo valvola come avviene per i prodotti
convenzionali.
3. Semigiunto daccoppiamento con filtro aria integrato
In un sistema convenzionale con valvola servoautodistributore, il rimorchio
pu essere parcheggiato con cilindri di servizio in pressione, con alta
probabilit di perdita daria. Con la valvola di sfrenatura e funzione di
emergenza integrata, laria nei cilindri di servizio scaricata ed il rimorchio
parcheggiato usando i cilindri di stazionamento. Questo riduce la
possibilit di perdita daria, riducendo i tempi di ricarica dei serbatoi aria e
lusura del compressore quando il rimorchio viene riaccoppiato alla motrice.
Inoltre usando i cilindri di stazionamento garantito un parcheggio sicuro
per lunghi periodi di tempo.
Maggiori vantaggi quando il rimorchio disaccoppiato dalla motrice e parcheggiato!
I n f o r ma z i o n i P r o d o t t o
T E B S c o n R S P
KB-I-061/02 / 04-2006
Il Trailer Information Module (TIM) un display montato sul rimorchio che
consente laccesso diretto alla diagnosi e alle informazioni riguardanti il
rimorchio. Pu essere anche utilizzato come strumento di diagnosi.
Il TIM offre alloperatore, allautista o al meccanico la possibilit di leggere le
informazioni specifiche dallECU del TEBS senza utilizzare un PC diagnostico.
TIM ha le seguenti caratteristiche:
Batteria integrata (permette operazioni anche quando il rimorchio
disaccoppiato dalla motrice)
Display retroilluminato
Progettato per accettare future espansioni telematiche (GSM, GPS, ecc.)
4. Trailer Info Module (TIM) con Smart update
Semplice utilizzo
Lutilizzo risulta semplificato dalla presenza di tre bottoni (vedi foto).
Sono disponibili menu differenti ramificati che provvedono alle varie
richieste dellutilizzatore (autista, meccanico, ...). In aggiunta alle funzioni di
diagnosi TIM offre laccesso ad info addizionali, come lusura delle pastiglie,
il contachilometri, il carico gravante sugli assi e gli interventi RSP; permette
inoltre di attivare il controllo del sistema.
Smart update
La caratteristica Smart update permette al modulo TEBS di essere
sostituito senza doverlo programmare attraverso la diagnosi con PC. Tutto
ci possibile grazie al TEBS che trasmette i parametri di configurazione al
TIM, dove vengono memorizzati per utilizzi futuri. Nel caso di unavaria al
TEBS, lofficina deve solo montare il nuovo modulo TEBS e collegarlo al TIM.
Quando il sistema alimentato, tutti i dati vengono scaricati dal TIM allECU
TEBS ed il sistema si riconfigura immediatamente ed pronto per operare.
Il Magic Eye un display montato esternamente al rimorchio ed collegato
alluscita diagnostica del connettore X1 del TEBS. In condizioni normali,
quando non presente nessun errore, il display nero. A seconda della
configurazione, se si verifica unavaria il TEBS trasmette un segnale al Magic
Eye ed il display diventa rosso. Questo stato rimarr tale, fino a quando
la condizione che lo ha generato presente, anche se il rimorchio
disaccoppiato dalla motrice. Una volta che lavaria stata riparata, il Magic
Eye ritorna nelle condizioni normali (display nero).
Il Magic Eye pu essere programmato tramite diagnosi con PC, in modo tale
da segnalare una o pi delle seguenti condizioni:
1) Servizio manutenzione rimorchio superato
2) Raggiungimento limite massimo usura pastiglie
3) Avaria impianto frenante
4) Avaria funzioni ausiliarie
5) Applicazioni ADL
5. Magic Eye