Sei sulla pagina 1di 2

1-Su di una massa m sono applicate due forze, di cui una, di modulo F1, diretta nella direzione sud.

. Se la massa si
sta muovendo con una certa accelerazione a in direzione 45 Sud-Ovest rispetto allorizzontale, quanto vale il modulo
della seconda forza? In quale direzione e verso bisogna applicarla? - See more at:
http://www.matepratica.info/2013/07/fisica-1-dinamica-esercizio-1.html#sthash.2i6I5kU6.dpuf


2- Due masse m1 e m2 (con m1 > m2) sono poste a contatto tra di loro e appoggiate su di un piano orizzontale liscio.
Le due masse hanno una certa accelerazione a (diretta dalla parte della massa maggiore).

a) Quanto vale e come deve essere diretta la forza F da applicare per avere laccelerazione a?
b) Quanto vale, in modulo, la forza di contatto FC tra i due blocchi? - See more at:
http://www.matepratica.info/2013/07/fisica-1-dinamica-esercizio-2.html#sthash.F6Gptqx9.dpuf



3-Una cassa di massa m = 2 kg, viene spinta su di un piano orizzontale (coefficiente dattrito: =3/8) con una forza F
pari a 50 N.

a) Con quale accelerazione a si muove la cassa (modulo, direzione e verso)?
b) La spinta F viene ora applicata inclinata di un certo angolo rispetto allorizzontale. Quanto deve valere per
avere la stessa accelerazione di prima, applicando la minima spinta possibile?



4-Un corpo di massa m = 5 kg posto su di un piano inclinato (inclinazione di angolo rispetto allorizzontale). Tra il
corpo e il piano c un coefficiente di attrito statico pari a s=0.4.

a) Quanto vale la forza di attrito RT per compreso tra 0 e 90?
b) Tracciarne il grafico
c) Per quale angolo C il corpo si mette in moto? - See more at: http://www.matepratica.info/2013/07/fisica-1-
dinamica-esercizio-4.html#sthash.RF63pi9q.dpuf



5-Un corpo di massa m posto sulla sommit di un piano inclinato ad unaltezza h dal suolo, con il quale forma un
angolo . Il piano scabro con coefficiente di attrito statico pari a s e dinamico pari a d.

a) Calcolare il valore massimo dellangolo di inclinazione m tale che per ogni minore di m la massa m resti in
equilibrio.
b) Calcolare il modulo dellaccelerazione a del corpo ed il tempo tf necessario per raggiungere il suolo.



6-Tre blocchi di pietra di masse m1, m2 e m3, poggiano su di un piano liscio e sono collegati con una fune ideale e
tirati da una forza F. Quanto vale laccelerazione a del sistema e le tensioni T1 e T2 delle funi tra i blocchi? - See
more at: http://www.matepratica.info/2013/07/fisica-1-dinamica-esercizio-6.html#sthash.6DDsn4dZ.dpuf



7-Tre blocchi di pietra hanno rispettivamente masse m1, m2 e m3. Il blocco m1 e m2 sono collegati da una fune. Il
blocco m1 collocato sul bordo di un piano orizzontale (coefficiente di attrito statico s e dinamico d), mentre m2
sospeso oltre il bordo tramite una carrucola.

a) Quanto vale il minimo valore della m3, appoggiato su m1, affinch ci sia equilibiro?
b) Se rimuovo il blocco m3 quanto vale laccelerazione del blocco m1?



8-Due corpi di massa m1 e m2 sono sospesi verticalmente su di una puleggia (carrucola) leggera e priva di attrito
(Macchina di Atwood). a) Determinare laccelerazione e di due corpi. b) Determinare la tensione della fune. - See
more at: http://www.matepratica.info/2013/07/fisica-1-dinamica-esercizio-8.html#sthash.C5s6Wsea.dpuf


9-Una massa m sospesa, tramite una fune inestensibile di massa trascurabile e di lunghezza L, ad un punto fisso.
Langolo formato dal filo con la verticale . Determinare la velocit, in funzione dellangolo , che deve essere
impressa alla massa per farla muovere di moto circolare uniforme in un piano orizzontale.