Sei sulla pagina 1di 4

Cibo, che passione!

1. Io e il cibo.
Pensa al tuo rapporto con il cibo. Quale delle seguenti definizioni lo descrive meglio?
a. sempre affamato b. appassionato di cucina
c. amante delle diete d. filoetnico
e. indifferente f. bravo cuoco
g. schizzinoso h. tradizionalista
i. dipendente dal cibo spazzatura l. appassionato del mangiar fuori.

2. Dimmi come mangi e ti dirò chi sei.


Completa le descrizioni con l’indefinito corretto. Quali delle definizioni del punto 1 corrispondono
alle descrizioni?

a. “… momento è buono per mangiare” è il suo motto. A colazione, a pranzo, a cena, a merenda e,
perché no?, anche per lo spuntino di mezzanotte o quello tra la prima e la seconda digestione.
Mangia praticamente sempre, anche nei momenti più assurdi. Spesso è il più invidiato da tutti, è

quello con una forma perfetta anche se mangia chili di cibo … i giorni.

b. … lo riconosce subito: ha la puzza sotto al naso e mangerebbe … cosa con


forchetta e coltello, anche il pane! Odia i semini dei fichi d’india, dell’uva e
del melone. Non sopporta lo yogurt con i pezzi e mangia solo cibi biologici.

c. Entrare in casa sua significa sentire solo odore di curry, cumino e coriandolo. Nel portaposate

puoi trovare le bacchette e nella dispensa c’è … tipo di cous cous, la vaporiera e la pentola wok.
Però potrebbe non avere lo scolapasta e non sapere che cos’è la pasta alla carbonara.

d. Trattoria, osteria, paninoteca, pizzeria, enoteca, tavola calda, … luogo va bene: l’importante è
essere fuori di casa. È così bello l’andirivieni della gente, il cameriere che ti serve, il vino che non
trovi al supermercato, le specialità dello chef. Certo, fino a quando il portafogli non comincia a

piangere per avere speso … soldi…

e. Pasta, bistecca, pollo alla cacciatora, parmigiana di melanzane, lasagne. Sono … piatti che si
trovano nel suo menù. Per lui esistono solo pasta, carne, formaggio, pesce: ingredienti

tipicamente italiani, preparati magari con … ricetta della nonna o della mamma.
f. Mangia (se mangia!) una volta al giorno. È iperattivo e mangiare è una perdita di tempo, quindi

non c’è … motivo per sedersi a tavola tre volte al giorno. Mangia … cosa (tanto non riconosce i

sapori) e in … luogo, in piedi davanti al frigorifero, per strada o seduto davanti al pc per
risparmiare tempo!
3. Parole, parole.
Cerca nel testo le parole che fanno riferimento ai seguenti campi semantici.
Luoghi in cui è
Cibi e spezie Pasti Utensili da cucina
possibile mangiare
Pane, fichi d’India, Colazione
uva

4. Ancora utensili. Abbina i nomi degli oggetti alle loro foto e a una o più azioni, come nell’esempio.

Oggetti Bilancia Tagliere Pentola insalatiera


Foto
azioni

Oggetti Mestolo Padella Coperchio Grattugia


Foto
Azioni

1 2 3 4

5 6 7 8

Affettare – condire – coprire – grattugiare – friggere – lessare – mescolare – pesare –


mantecare – mescolare – tagliare – bollire – salare
5. Un grande chef italiano. Leggi la breve biografia di Massimo Bottura.

Massimo Bottura è uno degli chef italiani più conosciuti al mondo. Nel suo ristorante, Osteria Francescana
a Modena, crea piatti mescolando tradizione e innovazione. Le sue ricette sono spesso ispirate all’arte
contemporanea e al design ma sempre a partire da ingredienti che appartengono alla tradizione italiana,
per esempio l’aceto balsamico e il parmigiano.
Nel 2012, dopo il terribile terremoto che ha colpito il Nord Italia e in particolare l’Emilia Romagna, Bottura
ha organizzato alcuni eventi in tutto il mondo per salvare la produzione di parmigiano che era stata
danneggiata dal terremoto. Per l’occasione ha creato una speciale ricetta, la sua versione del risotto “cacio
e pepe”, che è stata cucinata contemporaneamente in tanti Paesi del mondo da chef molto conosciuti. Nel
2016 l’Accademia internazionale della cucina di Parigi lo ha premiato come migliore chef del mondo.

➔ Ora leggi le frasi ed elimina quelle sbagliate.


a. Ogni piatto è preparato mescolando tradizione e innovazione.
b. Qualcuno piatto è preparato secondo la tradizione.
c. Tutte sue ricette sono ispirate all’arte.
d. Lui non sceglie ingredienti qualsiasi, ma li sceglie di grande qualità.
e. Bottura sceglie chiunque ingrediente prodotto in Italia.
f. Bottura ha organizzato alcuno evento dopo il terremoto del 2012.
g. Dopo il terremoto del 2012, Bottura ha creato qualche ricette, in particolare quella della pasta
“cacio e pepe”.
h. Qualunque chef ha cucinato la “cacio e pepe” di Bottura.
i. Nel 2016 Bottura è stato considerato il migliore di tutti gli chef del mondo.

6. Ricetta del risotto cacio e pepe. Completa la ricetta (originale!) con gli indefiniti della lista.

tanto qualcuno qualche ogni

Sciogliete il burro in una padella, aggiungete il riso e fatelo tostare per


________________________________ minuto. Aggiungete un mestolo di brodo
________________________________ volta che si consuma, per non fare attaccare il
riso alla pentola. Quando il riso è cotto, spegnete il fuoco; è il momento di farlo
mantecare. Aggiungete il pecorino, poco o ________________________________,
dipende dal vostro gusto. ________________________________ aggiunge anche il parmigiano grattugiato per
rendere il risotto più saporito. Non dimenticate, alla fine, di aggiungere il pepe. Buon appetito!
➔ Scrivi tu una ricetta italiana che è il tuo “cavallo di battaglia”. Attenzione: quale modo verbale si
utilizza per dare le istruzioni/indicazioni della ricetta?

7. Una domenica italiana. Completa il testo sulle abitudini degli italiani alla domenica, scegliendo i
giusti indefiniti e pronomi relativi.