Sei sulla pagina 1di 1

RECENSIONI A cura di Mariella Di Stefano

Le epidemie della globalizzazione


a drammatica cronaca dei l’epidemiologo approfondisce un tema chiave vice presidente del Consiglio superiore di

L
primi mesi del 2020, legata alla per comprendere che cosa sta portando allo sanità; è stato inoltre nominato responsabile
pandemia di Covid-19, lo ha sviluppo e alla diffusione di queste malattie, della area di supporto alla pianificazione
dimostrato ancora una volta: cioè le connessioni tra salute umana e salute strategica dell'Unità di crisi della Regione
nel mondo globalizzato anche planetaria e la necessità di un reale Green Piemonte, nella fase 2.
i concetti di salute e malattia New Deal. Scrive infatti Vineis: “Il rischio più
sono cambiati. Non si tratta elevato di emergenza è stato infatti osservato
più di processi esclusivamente biologici, nelle aree ad elevata biodiversità, ma in cui vi
bensì di fenomeni complessi che investono sia anche una elevata densità di popolazione
la sfera ambientale, sociale, economica, con un crescente consumo del territorio.
politica e culturale. Il cambiamento climatico, C’è una forte relazione tra alta biodiversità di
i fenomeni migratori, la crisi economica partenza, urbanizzazione accompagnata da
e l’industrializzazione della produzione deforestazione e perdita di biodiversità”.
alimentare sono parametri fondamentali per Occorre dunque investire sulla ricerca delle
valutare lo stato di benessere di un individuo catene causali che portano alla diffusione
o di una popolazione. delle epidemie, in particolare per agenti
Pubblicata nel pieno della pandemia la nuova ancora sconosciuti, ma non solo. La
edizione di Salute senza confini. le epidemie postfazione contiene soprattutto un’analisi su
della globalizzazione, dell’epidemiologo quanto avverrà dopo l’epidemia per “prevenire
Paolo Vineis, traccia un quadro completo la successiva e non solamente affrontarla al
degli aspetti che compongono la salute meglio. Finite le epidemie di SARS e MERS
globale proponendo una tesi forte: in un ben poco si è fatto per capitalizzare le
panorama così mobile e articolato, la salute conoscenze sui motivi per cui erano originate
in molte aree del mondo potrebbe andare e su come erano state contenute. Nulla di
incontro a un deterioramento simile a quanto più sbagliato si può verificare, dopo la fine
è avvenuto in economia con la crisi del 2008 della attuale pandemia, che rinunciare a
Il saggio, pubblicato da Codice Edizioni anche capire perché il contagio sia insorto a Wuhan
in edizione digitale, è un aggiornamento e perché si sia così rapidamente diffuso, a
della versione precedente ed è completata partire dall’Italia. È necessario investire in Salute senza confini
con una postfazione su Covid-19, sul ricerche che coinvolgano epidemiologi, Le epidemie della globalizzazione.
rapporto tra salute e malattia in epoca di virologi, immunologi e veterinari, ma anche Paolo Vineis
globalizzazione. Paolo Vineis analizza i esperti di agricoltura e di produzione del Codice Edizioni 2020, euro 14.
pregressi e le conseguenze della pandemia e cibo”.
le possibili azioni da adottare per prevenire le Paolo Vineis è professore di Epidemiologia
future (e possibili) epidemie. Nella sua analisi, ambientale all’Imperial College di Londra e

Viaggio nella medicina


omeopatica
Da oltre 200 anni l’omeopatia è medicina omeopatica sia molto diversa
utilizzata da milioni di persone in da quanto a volte appare.
tutto il mondo. Eppure, nonostante Nel volume, a cura di Giovanni Gorga,
i milioni di utilizzatori, nonostante sono raccolti i contributi di pazienti che
sia praticata da migliaia di medici in hanno tratto beneficio dai trattamenti
patologie quali artriti, riniti, allergie, omeopatici e di undici medici di
insonnia, infezioni stagionali oppure in ogni specialità, tra i quali Simonetta
integrazione alla terapia convenzionale Bernardini, Rosaria Ferreri, Italo Grassi,
anche per patologie più gravi, è ancora Alberto Laffranchi, Francesco Marino,
considerata una terapia “alternativa" e Antonella Ronchi che, con puntuale
scarsamente efficace. riferimento ai casi clinici, descrivono
Omeopatia. La lettura di recenti sondaggi e l’attenta l’approccio integrato alla medicina e il
Medicina di precisione analisi di come si sia determinato un ruolo della “Medicina dei Simili”.
e grande opportunità giudizio negativo in merito alla
Autori vari medicina omeopatica, sono i temi
Nuova Ipsa editore 2020 dell’introduzione di questo libro che
punta a dimostrare come la realtà della

p. 15