Sei sulla pagina 1di 1

MARTEDÌ 8 FEBBRAIO 2011

italia: 514954585150
LA GAZZETTA DELLO SPORT R
19

SERIE BWIN IL POSTICIPO DELLA 25a


Gran colpo
LA BELLA NOTIZIA
CLASSIFICA
SQUADRE PT PARTITE RETI

ATALANTA 50
G
25
V N P
15 5 5
F S
32 18 Mondonico
NOVARA 48 25 13 9 3 45 21
annuncia in tv
del Vicenza
SIENA 48 25 13 9 3 41 21
VARESE 43 25 11 10 4 31 16
PADOVA
LIVORNO
35
35
25
25
8
9
11
8
6
8
38
34
30
31
«In panchina
REGGINA
TORINO
35
35
25
25
9
9
8
8
8
8
29
29
27
31 tra due gare»
Il Livorno
VICENZA 34 25 10 4 11 27 30
EMPOLI 33 24 7 12 5 28 23
PESCARA 32 24 8 8 8 26 26
GROSSETO 31 25 8 7 10 26 30
CROTONE 30 25 6 12 7 24 27

va a picco
MODENA 30 25 6 12 7 26 32
ALBINOLEFFE 28 25 7 7 11 31 42
CITTADELLA 27 25 6 9 10 28 32
SASSUOLO 27 25 7 6 12 26 30
PIACENZA 25 25 5 10 10 31 40
PORTOGRUARO 25 25 6 7 12 22 37

E’ decisiva una rete di Soligo ASCOLI (-6)


TRIESTINA
24
23
25
25
7
4
9
11
9
10
26
19
31
31
FROSINONE 23 25 5 8 12 24 37
Un punto nelle ultime 5 partite: PROSSIMO TURNO
oggi si decide il futuro di Pillon L’esultanza dei giocatori del Vicenza dopo il gol di Evans Soligo, 22 anni BIZZI
Venerdì 11 febbraio, ore 20.45: ATALANTA-SIENA (0-1)
Sabato 12 febbraio, ore 15: CROTONE-ALBINOLEFFE
(1-1); EMPOLI-ASCOLI (0-0); FROSINONE-CITTADELLA Emiliano Mondonico, 63 SPORT IMAGE
(1-1); MODENA-REGGINA (0-4); PADOVA-TRIESTINA
(0-0); PESCARA-VARESE (1-1); PIACENZA-GROSSETO
DAL NOSTRO INVIATO sta a sinistra e diventa il match te e nell’unica occasione in cui (0-1); PORTOGRUARO-LIVORNO (0-0); 5 RIPRODUZIONE RISERVATA

LIVORNO 0 ALESSIO DA RONCH


5 RIPRODUZIONE RISERVATA
winner. Neppure un minuto do-
po Abbruscato sfonda, De Lu-
fanno centro, con Belingheri al
24’ del secondo tempo, c’è un
VICENZA-SASSUOLO (1-2)
Lunedì 14 febbraio, ore 20.45: NOVARA-TORINO (0-1)
d«Spero di poter tornare en-
cia ribatte, ma è Soligo il più fallo di Dionisi, che blocca il tro due partite, forse anche pri-
VICENZA 1 LIVORNOdE ora chi lo salva il po- rapido a intervenire e a battere portiere Russo in uscita, a vani- ma». Emiliano Mondonico, al-
GIUDIZIO 77 vero Pillon? Il Livorno perde il portiere. ficare tutto. Per il resto arriva- ATALANTA-SIENA lenatore dell'AlbinoLeffe, è in-
PRIMO TEMPO 0-0 pure la sfida delle malate del no solo tiri velleitari da lonta- tervenuto telefonicamente alla
MARCATORE Soligo al 22’ s.t. girone di ritorno, in casa con- Livorno spento E’ un colpo da no: Galabinov nel primo tem- Bellini e Bolzoni trasmissione «Novastadio del
LIVORNO (4-4-2) De Lucia 6; Bernar-
dini 6 (dal 30’ s.t. Cellerino 5), Miglioni-
tro il Vicenza, che conquista, po, Belingheri nel secondo, e sono in dubbio lunedì» di Telenova e dall’ospe-
meritatamente, tre punti in qualche colpo al volo di uno dale di Seriate (Bergamo) ha

h
co 5, Knezevic 6, Pieri 6; Surraco 6, una sola partita, dopo averne IL MIGLIORE spento Dionisi. Poco per meri- Atalanta e Siena si preparano regalato parole di ottimismo:
Luci 5,5, Iori 6, Schiattarella 5 (dal 13’ MARTINELLI (Vicenza)
s.t. Antunes 6); Galabinov 5,5 (dal 1’ sommati due nelle precedenti tare in pareggiare, pochissimo così alla sfida al vertice di ve- «Sembra che sia andato tutto
s.t. Belingheri 5,5), Dionisi 5. PANCHI- quattro. I toscani, fermi a un so- VOTO 7 per stoppare la caduta libera in nerdì sera (ore 20.45). Sollievo bene, sono molto fiducioso e ot-
NA Mazzoni, Salviato, Lambrughi, Pru- lo punto nelle ultime cinque sfi- cui pare lanciata una squadra per Bellini: la risonanza ha evi- timista. Quindi rieccomi. Nei
tsch. ALLENATORE Pillon 5. de, incappano nella seconda Un difensore da buona senza idee e, al momento, sen- denziato solo un sovraccarico primi giorni ero molto spaven-
VICENZA (3-5-2) Russo 6; Schiavi sconfitta consecutiva in casa e serie A in una partita da za personalità. Anche per que- al muscolo della coscia sini- tato, poi l’affetto dei tifosi e di
6,5, Martinelli 7, Bastrini 6 (dal 29’ s.t. lo fanno nel modo peggiore: ap- sto l’allenatore è sempre più stra; il capitano dell’Atalanta re- tutto il mondo del calcio mi ha
Giani 6); Soligo 6,5, Rigoni 5,5, Morosi-
media serie B. Abile di
parendo lenti, deprimenti, sen- sul banco degli imputati. Il Vi- sta comunque in dubbio ed è in fatto affrontare l'intervento
ni 6, Botta 6,5, Di Matteo 5,5 (dal 21’
za un gioco. E oggi si deciderà
testa, sempre deciso, cenza, invece, si porta a ridos- recupero anche Padoin. Dall’al- con lo spirito giusto». Il ritorno
s.t. Mustacchio 6); Abbruscato 6 (dal
36’ s.t. Arma s.v.), Cellini 6. PANCHINA il futuro del tecnico. sfrutta l’esperienza e guida so del gruppetto che insegue tra parte invece è in forte dub- in panchina? Mondonico ha
Acerbis, Rossi, Gavazzi, Tulli. ALLENA- il reparto con sicurezza un posto ai playoff, con una di- bio Bolzoni, mentre l’atteso ex spiegato che oggi farà una con-
TORE Maran 6,5. Coraggio Maran Il momento de- fesa solida, e qualche idea. Bot- Antonio Conte deve rinunciare ferenza stampa con il medico
ARBITRO Ciampi di Roma 6.
cisivo, e pure un po’ fortunato ta, ad esempio, parte da centro- a Marrone (risentimento mu- che l’ha operato: «Aspetto le
GUARDALINEE Conca 6 - Longo 6. per i veneti, arriva a metà se- k.o., perché il Livorno era già sinistra, ma si inventa incurso- scolare) e a Larrondo, che è re- sue indicazioni». Il tecnico ha
ESPULSI nessuno. condo tempo, quando Maran in difficoltà e da quel momento re, sfiorando la rete due volte e duce da appendicectomia. poi commentato la gara dell’Al-
AMMONITI Bastrini (V), Botta (V) e decide di non accontentarsi del si sfalda letteralmente. In soffe- centrando un palo (24’ p.t.). Il binoLeffe a Varese: «L’ho vista
Schiavi (V) per gioco scorretto. pari, sostituisce l’esterno sini- renza a centrocampo, dove Lu- sacrificio degli attaccanti in fa- IL LUTTO Gravissimo lutto in in tv, un risultato bugiardo.
NOTE paganti 1.453, incasso di 11.157 stro Di Matteo con un elemen- ci e Iori sono in inferiorità nu- se difensiva, poi rende la squa- casa Di Francesco: il tecnico Non meritavamo di subire il
euro; abbonati 2.732, quota di 20.541 to più offensivo come Mustac- merica, e mai in grado di au- dra solida, attenta, ma sempre del Pescara ha perso il nipote 2-0, serviva un po’ di più fortu-
euro. Tiri in porta 5-3. Tiri fuori 3-4. In chio. Il nuovo entrato si piazza mentare il ritmo per mettere in insidiosa quando riparte. Il re- Riccardo Marroncelli, 25 anni, na. Domenica ne ho avuto biso-
fuorigioco 1-4. Angoli 3-0. Recuperi: a destra, mentre Soligo, un po’ crisi la difesa ospite, i toscani sto, come detto, lo ha fatto il vittima di un incidente in moto. gno io, speriamo che in futuro
p.t. 0’, s.t. 5’.
in affanno fino ad allora, si spo- non trovano mai la via della re- coraggio di Maran. tocchi alla squadra».

PRIMA DIVISIONE I posticipi del girone B


GIRONE B

Impresa del Foligno SQUADRE


NOCERINA
ATLETICO ROMA
PT
51
40
G
22
22
V N P RF RS
15 6 1 37 19
12 5 5 32 19
Andria-Taranto PANCHINE

L’Atletico è furibondo BENEVENTO


JUVE STABIA
SIRACUSA
TARANTO
39
35
31
31
22
22
22
22
11 6 5 29 21
10 5 7 27 21
9 4 9 21 23
8 7 7 20 21
derby in bianco Ternana da Orsi a Giordano
Ultimatum a Notaristefano
ATLETICO ROMA-FOLIGNO 1-2 tite e 3 vittorie di fila per il nuo- LANCIANO 29 22 6 11 5 22 23 ANDRIA-TARANTO 0-0 Via tutti: è caos al Cosenza
GIUDIZIO +++ vo allenatore). Una magia di LUCCHESE 28 22 7 7 8 27 23 GIUDIZIO ++
MARCATORI Esposito (AR) al 20’, Coresi Esposito (dai e vai con Ciofani, FOGGIA (-2) 28 22 9 3 10 45 43 ANDRIA (4-4-2) Spadavecchia 6; Fazio 6, Ceppitelli 6,5, Terremoti di varia natura per tre grandi di Prima
(F) su rigore al 23’, Fedeli (F) al 43’ p.t. COSENZA 27 22 6 9 7 22 24 Sibilano 6,5, Di Bari 6 (dal 28’ s.t. Nicolao s.v.); Statella 6, divisione: vediamo cosa è successo.
gol in semirovesciata) fissa il Paolucci 6,5, Coletti 6, Carretta 5,5; Anaclerio 6 (dal 12’ s.t.
ATLETICO ROMA (4-2-3-1) Ambrosi 6,5; ANDRIA 25 22 6 7 9 19 22
Mazzarani 5,5 (dal 1’ s.t. Tombesi 6), vantaggio. Da lì buio ed strafal- FOLIGNO (-1) 25 22 7 5 10 27 31 Cozzolino 5,5), Del Core 5,5 (dal 40’ s.t. Minesso s.v.).
cioni: Baronio dà un pestone in (Palazzi, Pierotti, Caturano, Berretti). All. Papagni 6. COSENZA Ancora caos per il Cosenza. Si sono dimessi
Doudou 5,5, Pelagias 5, Angeletti 5,5; VIAREGGIO 25 22 6 7 9 20 24
TARANTO (3-4-2-1) Bremec 6,5; Sosa 6,5, Migliaccio 6,5 (dal 2’ anche il d.g. Mirabelli e l’allenatore Toscano dopo soli
Baronio 5, Miglietta 5,5; Esposito 7 (dal area a Iacoboni, Coresi realizza GELA 25 22 7 4 11 23 28 22 giorni dal loro ritorno: «Abbiamo lavorato giorno e
23’ s.t. Babù 5), Caputo 6,5 (dal 1’ s.t. s.t. Coly 6), Colombini 6; Garufo 6, Di Deo 6, Giorgino 6,
il rigore e l’Atletico affonda del TERNANA (-2) 23 22 6 7 9 16 27 Sabatino 5,5; Chiaretti 5,5, Rantier 5,5 (dal 37’ s.t. Guazzo notte per individuare una soluzione ai problemi. Ma
Franceschini 5), Franchini 5,5; Ciofani
5,5. (Previti, Padella, Romondini, tutto quando Mazzarani e Dou- PISA 22 22 4 10 8 21 29 s.v.); Girardi 6 (dal 22’ s.t. Sy 5,5). (Barusso, Prosperi, senza certezze societarie non c’è futuro». Intanto
Chiaretti). All. Incocciati 5. dou si lasciano fregare sul loro BARLETTA 22 22 5 7 10 20 28 Pensalfini, Antonazzo). All. Dionigi 6. l’azionista Luca Pagliuso ha ceduto le quote al
FOLIGNO (4-3-1-2) Rossini 7; Iacoponi 6,5 lato: Sciaudone mette in mez- CAVESE (-7) 18 22 6 7 9 22 24 ARBITRO Coccia di San Benedetto del Tronto 6. commercialista Eugenio Funari, che oggi vede la
(dal 35’ s.t. Cusaro s.v.), Merli Sala 6, NOTE paganti 2.660, abbonati 1.848, incasso di 28.230 euro. squadra. In panchina o torna Stringara o c’è De Rosa.
zo, Fedeli infila. Nella ripresa PROSSIMO TURNO Ammoniti Migliaccio, Coletti, Del Core, Colombini, Sabatino e
Giovannini 6, Bassoli 6; Menchinella 6,
Castellazzi 6,5, Coresi 6 (dal 28’ p.t. continuano gli errori dell’Atleti- domenica 13 febbraio, ore 14.30 Coly. Angoli 2-5. SPAL Lunedì delicatissimo per Egidio Notaristefano.
BARLETTA-TERNANA (0-2), BENEVENTO-VIAREGGIO(2-1),
Fedeli 7); Sciaudone 7; Cavagna 7 (dal 46’ co e arriva nel finale l’espulsio- CAVESE-TARANTO (0-1), FOGGIA-JUVE STABIA (2-0), La sua panchina, dopo lo 0-2 interno con il
s.t. Gregori s.v.), Falcinelli 6,5. (Zandrini, ne di Baronio: chiede un rigore FOLIGNO-ANDRIA (1-2), LANCIANO-ATLETICO ROMA GIUSEPPE ERNESTO Lumezzane, è stata a forte rischio. I dirigenti hanno
(0-0), LUCCHESE-GELA (0-3), NOCERINA-SIRACUSA
Fiorucci, Lamantia, Moro). All. Giunti 7,5. al 44’ e protesta. (0-2), PISA-COSENZA (0-0). preso contatto con Lino Mutti, si è pensato anche a
5 RIPRODUZIONE RISERVATA
ARBITRO Benassi di Bologna 5. Vavassori e a Cevoli. Alla fine si è deciso di andare
NOTE paganti 1.022, abbonati 120, incasso avanti con Notaristefano: il destino del tecnico sarà
di 3.125 euro. Espulso Baronio al 44’ s.t.; La protesta E l’Atletico s’infu- ANDRIA dDerby senza reti e senza grosse emo- deciso domenica a Pagani.
ammoniti Menchinella, Cavagna, Merli ria. Il presidente Mario Ciaccia GIRONE A zioni tra Andria e Taranto. Gara bloccata con i
Sala, Angeletti e Franchini. Angoli 10-2. dirà: «Penso di ritirare la squa- portieri inoperosi per più di un’ora. Nel primo TERNANA Tre punti nelle ultime 5 partite sono costati
dra dal torneo. Sono stufo di Classifica: Gubbio (-1) 45; Sorrento tempo solo qualche tentativo velleitario (su tut- la panchina a Fernando Orsi: al suo posto arriva
GAETANO IMPARATO sentire battute tipo "inutile 38; Alessandria (-1) 36; Spal (-1) e Bruno Giordano. A decidere il cambio è stato il
Salernitana (-2) 33; Reggiana e
ti quelli di Statella e Giorgino) e tanti errori di
5 RIPRODUZIONE RISERVATA comprare giocatori, costa me- misura. Al primo minuto della ripresa brutto presidente Angelo Deodati dopo l’1-1 interno con la
Bassano 32; Lumezzane (-1) e Cre- Cavese. Giordano è il terzo allenatore della Ternana,
no comprare un arbitro o a par- monese 29; Spezia (-2) 28; Raven- infortunio per Migliaccio, al suo posto entra che aveva iniziato la stagione con Renzo Gobbo.
ROMA dLa Nocerina è più che tita". Dopo una serata così, so- na 27; Verona 26; Alto Adige 25; Pa- Coly. Il copione della partita non cambia, ma al
mai in serie B. Dopo la scandalo- no cose che fanno riflettere». via 24; Pergocrema (-1) e Como 23’ ci vuole tutta la bravura di Bremec per de- GIUSTIZIA SPORTIVA Oggi la Disciplinare si riunisce
sa sconfitta in casa dell’Atletico (-1) 22; Monza 19; Paganese 13. viare una splendida conclusione al volo di Sta- per discutere i deferimenti di sei squadre di Lega Pro,
Roma (il Foligno non ruba nul- Doping dei piccoli Il d.g. dell’At- Così domenica (ore 14.30): Alto che rischiano un punto di penalizzazione: Salernitana
Adige- Ravenna (1-0), Como-Spe-
tella. Due minuti dopo l’azione più bella di tut-
la) nel girone B il primo posto è letico, Corinaldesi, è stato senti- to il derby: ripartenza veloce dell’Andria con (A), Cosenza e Foligno (B) di Prima divisione,
zia (1-1), Gubbio-Alessandria (0-2), Canavese (A), Brindisi e Melfi (C) di Seconda. Sempre
ormai assegnato. Le grandi fir- to dalla Procura antidoping del Lumezzane-Cremonese (0-1), Pa- Cozzolino che serve Del Core, immediata aper- oggi dovrebbe pronunciarsi il Tnas dopo il ricorso del
me capitoline contro i ragazzi Coni sui tre minorenni positivi ganese-Spal (1-3), Pavia-Salernita- tura per Carretta che si presenta solo davanti al Lumezzane contro lo 0-3 a tavolino e il -1 per la
di Federico Giunti, i più giovani al controllo interno. Verrà senti- na (1-3), Pergocrema-Bassano portiere, ma calcia debolmente. E in pieno recu- partita con l’Alessandria (Ferrari giocò nonostante
del torneo, ma lanciatissimi ver- to anche il medico che curò pre- (0-1), Sorrento-Monza (1-1), Vero- pero un tiro dalla distanza di Di Deo impegna una vecchia squalifica).
na-Reggiana (lunedì 20.45, 0-0).
so la salvezza (10 punti in 5 par- lievi e controlli. Spadavecchia in una difficile deviazione.