Sei sulla pagina 1di 1

MARTEDÌ

14 MAGGIO 2019 Sport 37

Serie B Palermo retrocesso


Cremo, quel punticino brucia
I rosanero finiscono in serie C insieme a Foggia, Padova e Carpi, niente playout
Il Perugia va ai playoff, per la Lega B gli spareggi promozione partiranno il 17

PRIMAVERA n Resta poco rosa e tanto ne- LA NUOVA CLASSIFICA DI SERIE B


ro nell’incubo del Palermo, CLASSIFICA
retrocesso in serie C per irre- Brescia 67 36 18 13 5 69 42
GIOVEDÌ IL TEST golarità gestionali dopo un
Lecce 66 36 19 9 8 66 45
CON IL CREMA travagliato periodo dal punto
di vista della società che, al- Benevento 60 36 17 9 10 61 45
DI SERIE D meno secondo il tribunale Pescara 55 36 14 13 9 50 46
AL ‘SAN LUIGI’ della Figc, è stata gestita con
eccessiva spregiudicatezza tra
Verona 52 36 13 13 10 49 46
n Col Trofeo Dossena or- il 2014 e il 2018. Resta fuori l’ex Cittadella 51 36 12 15 9 49 38
mai alle porte, la Primave- patron Maurizio Zamparini, Spezia 51 36 14 9 13 52 46
ra allenata da Stefano Luc- dato che i giudici ne hanno di- Perugia 50 36 14 8 14 49 49
chini ha in agenda una
nuova amichevole, inseri-
chiarato inammissibile il de-
ferimento per mancato ri-
Cremonese 49 36 12 13 11 37 33
ta in calendario con l’o- spetto dei termini a difesa. Cosenza 46 36 11 13 12 34 42
biet t iv o di mant ener e La sentenza che accoglie quasi Crotone 43 36 11 10 15 40 41
buona la condizione atleti- in toto le richieste della pro- Ascoli 43 36 10 13 13 40 56
ca in vista del prestigioso cura «per responsabilità di-
appuntamento giovanile in retta» del club era attesa ma Livorno 39 36 9 12 15 37 50
programma a fine mese. non per questo fa meno male. Venezia 38 36 8 14 14 35 46
Giovedì pomeriggio l’un- «Una decisione che colpisce Salernitana 38 36 10 8 18 41 57
dici grigiorosso affronterà tutta la città», dichiara il sin- Foggia (-6) 37 36 10 13 13 44 49
il Crema, formazione daco Leoluca Orlando - e ha
giunta settima nel girone D riflessi importanti e inattesi Padova 31 36 5 16 15 35 48
di Serie D. Il fischio d’inizio anche su altre squadre. La Le- Carpi 29 36 7 8 21 39 67
è fissato, al momento, alle ga di serie B ha riunito a stretto Palermo** 63 36 16 15 5 57 38
15.30, ma potrebbe subire giro il Consiglio e deciso che il
leggere variazioni d’orario Palermo è la quarta squadra I VERDETTI:
(un anticipo, o un ritardo, retrocessa con Foggia, Padova ** Palermo retrocesso all’ultimo posto per decisione del Tfn.
di mezz’ora). Si giocherà e Carpi, ‘cadu te’ sul campo. - Brescia e Lecce promossi in serie A
nel quartier generale cre- Niente playout, quindi, con - Benevento, Pescara, Verona, Spezia, Cittadella e Perugia ai play
mino, sul sintetico del cen- Venezia e Salernitana salve, off
tro sportivo San Luigi in mentre il Perugia entra di di- - Foggia, Padova, Carpi e Palermo retrocesse in serie C
via Bottesini a Crema. Per ritto come ottava nei playoff, - Annullati i playout tra Salernitana e Venezia Il tecnico Massimo Rastelli
la squadra allenata da Ma- che cominceranno secondo il
rius Stankevicius si tratte- calendario previsto, senza
rà dell’ultimo match della rinvii. GIUDICE SPORTIVO degli odierni deferiti», varie
propria stagione, al termi- Il Consiglio direttivo della lega NOTIZIARIO GRIGIOROSSO «attività chiaramente elusive,
ne del quale per i giocatori cadetta, davanti alla prospet- proseguite dal 2015 al 2018»,
nerobianchi scatterà il tiva di dover gestire un altro OGGI ALLE 17 SQUADRA AL CENTRO SEI SQUALIFCATI con un bilancio al 30 giugno
rompete le righe. La Pri-
mavera della Cremonese,
momento complesso dopo il
terremotato avvio di stagione,
SEDUTA DI LAVORO SENZA PENSIERI SCONTERANNO 2016 con tali alterazioni «da
permettere di conseguire l’i-
invece, concluderà la pro- ha tagliato la testa al toro, va- n Il campionato della Cremonese è terminato sabato scorso a UNA GIORNATA scrizione al campionato di
pria annata calcistica con
la partecipazione al Dosse-
rando senza indugi i playoff
che vedranno anche l’esordio
Perugia e dopo la sentenza di retrocessione contro il Palermo
cresce il rammarico per quel punto che oggi avrebbe portato i
L’ANNO PROSSIMO calcio 2017/2018».
Tra queste attività, c’erano la
na, che prenderà il via il della Var, voluta dal presiden- grigiorossi a giocare la coda di campionato. Così non sarà e n Sono 6 i calciatori «dichiarazione di crediti ine-
prossimo 29 maggio. Re- te, Mauro Balata, in vista di quindi i prossimi allenamenti saranno solo per rispettare gli squalificati, tutti per un sistenti» anche per decine di
duce da un campionato una sperimentazione nella impegni dell’annata sportiva che si chiuderà il prossimo 30 turno, dal giudice sporti- milioni di euro, o «l’occulta-
soddisfacente, chiuso al- prossima stagione. A Palermo giugno. Oggi la squadra si ritroverà agli ordini di Rastelli ma è vo di Serie B, dopo l’ul- mento di una situazione per-
l’ottavo posto, la compagi- ora le preoccupazioni sono chiaro che più che una seduta di allenamento si tratterà di una tima giornata di campio- dita di capitale». In tutte, se-
ne grigiorossa ha recente- ben altre. sgambata in compagnia senza più pensieri o responsabilità sul- nato (verranno scontate condo l’accusa, era coinvolto
mente affrontato in ami- Orlando si rammarica del fat- le spalle. L’inizio della seduta di lavoro è fissata per la ore 17 al l’anno prossimo). Si trat- Zamparini, attualmente agli
chevole i pari età dell’In- to che la sentenza «dolorosa Centro Arvedi, per il momento non è ancora dato sapere quan- ta di: Almici (Verona), arresti domiciliari e in attesa
ter, sconfitti in rimonta non tiene conto dei risultati do Massimo Rastelli lascerà libera la squadra per le vacanze. Buongiorno (Carpi), Ma- di processo con rito immedia-
per 2-1 grazie alle reti fir- sportivi» e annuncia che «si teju (Brescia), Cappellet- to per falso in bilancio e false
mate da Perotta e Hoxha. valuterà, anche come ammi- ti, Mazzocco (Padova), comunicazioni sociali nella
Tra due giorni un nuovo nistrazione comunale, quali Domizzi (Venezia). Il di- gestione del Palermo. L’ex
test, utile a valutare il mo- siano i margini di appello». «È lancio del club: «Confidiamo esame, una «sistematica atti- rigente del Lecce Claudio presidente è stato escluso dal
mento di forma del gruppo una sentenza pesantissima nell’appello, la sentenza va ri- vità volta ad eludere i principi Vino è stato squalificato procedimento della giustizia
e capire su quali elementi che non riesco a comprende- baltata, e non ci sentiamo in di sana gestione finanziaria e a per tre giornate per epi- sportiva per aver ricevuto l’at-
puntare per onorare al re», ha detto il presidente del C». rappresentare in maniera non teti offensivi all’indirizzo to di deferimento «lo stesso
meglio l’importante vetri- Palermo, Alessandro Albane- Il dispositivo della sentenza fedele alla realtà lo stato di sa- dell’arbitro. Tra le socie- giorno in cui la Procura Fede-
na giovanile di fine stagio- se, secondo il quale Arkus del tribunale traccia un qua- lute della società». tà, ammende a Pescara, rale lo ha emesso, in palese
ne. MAB Network, che ha acquistato il dro preoccupante. Il Collegio Ci sarebbero state, secondo i Salernitana e Livorno. violazione dei termini a dife-
club, non cambia i piani di ri- ha rilevato, nelle stagioni sotto giudici, per «responsabilità sa».

Under 16 Ai grigiorossi il 47° Trofeo Lascaris fitti del calendario, ha visto


due squadre darsi battaglia
senza soluzione di continuità.

Battuto il Torino in finale, Quarena premiato La Cremonese parte forte con


Lauciello che calcia sull’e-
sterno della rete e poi con
Rocchetta che centra un palo.
n PIANEZZA (TORINO) Con tre Eppure il primo tempo si
rigori parati dal portiere Can- chiude con il vantaggio del
toni, la Cremonese Under 16 Torino con una rovesciata di
allenata da Gianluca Temelin Mazzotta che si stampa sul
ha vinto il 47° Trofeo Lascaris palo e trova pronto Licciar-
battendo in finale il Torino al- dino che di testa infila in re-
la lotteria dei rigori. La gara te.
era terminata 1-1 ai tempi re- Al 6’ della ripresa la Cremo-
golamentari con le reti di Lic- nese ristabilisce la parità gra-
ciardino per i granata e di zie a Grechi che anticipa la
Grechi per i grigiorossi. difesa e devia in porta un as-
Bellissima la cavalcata della sist rasoterra di Bernasconi.
Cremonese nel torneo orga- Nel finale Grechi, Imprezza-
nizzato dall’omonima società bile e Rocchetta ci provano
di calcio di Pianezza: nella fa- senza fortuna. Ai supplemen-
se a gironi i grigiorossi hanno Andrea Quarena premiato tari il risultato non cambia e
superato per 6-0 il San Mauro si va ai rigori dove Cantoni
(doppiette di Quarena e Im- I sette punti in classifica han- neutralizza tre conclusioni
prezzabile, più le reti di Berto no proiettato la Cremonese in consegnando il trofeo alla
e Panina), quindi per 3-1 il semifinale dove ha superato Cremonese.
Cuneo (reti di Panina, Im- per 2-1 il Novara grazie ai gol A fine torneo, Andrea Quare-
prezzabile e Rocchetta) ed di Quarena e Grechi. na è stato premiato come mi-
infine hanno pareggiato 0-0 La finalissima, nonostante la gliore bomber della manife-
contro il Chievo. Il gruppo dell’Under 16 con il trofeo conquistato stanchezza per gli impegni stazione.