Sei sulla pagina 1di 1

ANFIA

Valutazione Sistemi qualità


Dall'Italia all'Europa
 Pubblicazione della Guida ANFIA AVSQ '94 "Valutazione Sistemi Qualità".
Essa è costituita da 160 domande, di cui 108 si riferiscono alla ISO 9001 e 52 alle specifiche esigenze
del settore.
 Accordi di mutuo riconoscimento tra la Guida ANFIA e le corrispondenti Guide francese (EAQF '94)
e tedesca (VDA6).
 Adozione della Guida ANFIA da parte del Gruppo FIAT. La Guida diviene così il riferimento
dell'intero settore autoveicolistico nazionale.
 Istituzione di corsi di formazione per qualificare gli ispettori aziendali abilitati ad effettuare valutazioni
di parte seconda e relativo albo, come prescritto dagli accordi internazionali.
 Definizione dello schema di certificazione AVSQ, riconosciuto dal SINCERT. Ciò ha consentito alle
aziende fornitrici - nell'ambito degli accordi internazionali di mutuo riconoscimento - di ottenere
attraverso un solo audit, non più condotto da parte dei loro clienti ma dagli Organismi di Certificazione
accreditati, sia la certificazione ISO serie 9000 che quella AVSQ.
 Istituzione di corsi di formazione per qualificare gli ispettori degli Organismi di Certificazione abilitati
ad effettuare audit di parte terza secondo lo schema AVSQ. Finora sono state coinvolte nell'attività di
formazione circa 600 persone.

Valutazione Sistemi Qualità


Dall'Europa agli USA
 Parallelamente i Costruttori ed i Componentisti europei - attraverso le loro Associazioni nazionali, tra
cui l'ANFIA - ed i Costruttori USA (Chrysler, Ford e General Motors), hanno costituito l'International
Automotive Task Force (IATF), che si è posta l'obiettivo di definire entro il 1998:
 un'unica Guida Valutazione Sistemi Qualità che sostituisca quelle esistenti: AVSQ (I), EAQF (F),
VDA 6.1 (D), QS 9000 (USA);
 un unico schema di accreditamento degli Organismi di Certificazione;
 un unico processo di qualificazione dei valutatori di parte terza.
 Considerato che la nuova Guida sarà coerente con le norme ISO, l'IATF ha avviato un rapporto di
collaborazione ufficiale con l'ISO stessa.
Uno dei frutti della partecipazione ai lavori IATF è costituito dal confronto tra le Guide europee e quella USA.
ANFIA ha quindi pubblicato l'Addendum QS 9000 alla AVSQ '94 che, in attesa della nuova Guida,
rappresenta lo strumento per ottenere - attraverso un solo audit - la certificazione AVSQ e quella QS

SEDE : 10128 Torino, C.so Galileo Ferraris, 61 - Tel. +39.11.55.46.511


Telefax +39.11.54.59.86
DIREZIONE DI ROMA : 00187 Roma, Via Piemonte, 32 - Tel. +39.6.48.18.262 - Telefax +39.6.48.27.981