Sei sulla pagina 1di 26

*44/ 

(JPWFEÖ  HFOOBJP  %*3&5503&


"OOP 9997***  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

/VPWF DBSUF EFMMJODIJFTUB (MJ JORVJSFOUJ SJDPTUSVJTDPOP DPNF HMJ VPNJOJ EFMMF DPTDIF BSSJWBSPOP QFS MB SJDPTUSV[JPOF

/ESBOHIFUB JO 6NCSJB EBM TJTNB EFM 


*O DPOTJHMJP B 1FSVHJB 1&36(*"
Caso Arcudi
Respinta
Schianto sulla Flaminia, gravissimo un folignate ! i/POPTUBOUF BCCJBOP MB
TDJBUP MB UFSSB EPSJHJOF EB
BOOJ DPOUJOVBOP B FTTFSF
PSHBOJDJ BMMF DPTDIF AOES
la revoca BOHIFUJTUF EJ BQQBSUFOFO[B
F B NBOUFOFSF SBQQPSUJ EJ
BGGJMJB[JPOFu *M QBTTBHHJP
DPOUFOVUP OFMMF PMUSF NJMMF
QBHJOF EFMMJOGPSNBUJWB GJ
OBMF EFMMJODIJFTUB TVMMB
OESBOHIFUB TJ SJGFSJTDF BJ
TPHHFUUJ EJ PSJHJOF DBMBCSF
TF BSSJWBUJ JO 6NCSJB EPQP
¼ B QBHJOB  "OUPOJOJ JM TJTNB EFM  i1SPQSJP
MB SJDPTUSV[JPOF QPTU UFSSF
NPUP  TJ MFHHF BHMJ BUUJ  IB
-JODIJFTUB DPNQPSUBUP VOB GPSUF SJDIJF
TUB EJ JNQSFTF FEJMJ F EJ NB
Corruzione, OPWBMBO[B DPO DJÖ DPOTFO
UFOEP MB NJHSB[JPOF EJ NPM
giudice sospeso UJ TPHHFUUJ DBMBCSFTJ -B SJDP
TUSV[JPOF HMJ IB QFSNFTTP
per due mesi OPO TPMP EJ BHHJVEJDBSTJ BQ
1&36(*" QBMUJ NB EJ SBEJDBSTJ OFM UFT
TVUP TPDJPFDPOPNJDP EFMMB
! *M HJVEJDF EJ 4QPMFUP QSPWJODJB EJ 1FSVHJBu 1FS
5PNNBTP 4EPHBUJ Í TUBUP HMJ JORVJSFOUJ JO 6NCSJB
TPQFTP QFS EVF NFTJ -P DFSB VOB WFSB F QSPQSJB
IB EFDJTP JM HJQ EJ 'JSFO[F iQSPJF[JPOF EJ AOESBOHIFUB
3FTUB BJ EPNJDJMJBSJ BODIF TUSFUUBNFOUF DPMMFHBUB BMMB
MBWWPDBUP #FSUPMEJ DBTB NBESFu
¼ B QBHJOB  .BSSVDP 5SF BVUP DPJOWPMUF F USF GFSJUJ -JODJEFOUF BM DPOGJOF EFJ DPNVOJ EJ 5FSOJ F 4QPMFUP "E BWFSF MB QFHHJP VO GPMJHOBUF EJ  BOOJ HSBWJTTJNP 'PUP 1SJODJQJ
¼ B QBHJOB  .BSSVDP

%FSVUB -B FOOF 7FSPOJDB EFOVODJB JM HFOJUPSF F USPWB SJGVHJP HSB[JF BM DFOUSP BOUJWJPMFO[B -VPNP HJË BSSFTUBUP QFS ESPHB QFSDFQJTDF JM SFEEJUP EJ DJUUBEJOBO[B
Allarme furti
Scappa con madre e fratello dal papà violento a Panicale e Piegaro
-JOTFSUP 1&36(*" %&365" '0-*(/0
25 in un mese
Aeroporto, oltre ottomila utenti a Natale ! -B EFOVODJB JO VO QSJ Il centro perde 40 negozi nel 2019 1"/*$"-&
NP NPNFOUP Í TDBUUBUB TV
5XJUUFS i4JBNP TUBUJ DP ! 4POP TUBUJ  JO VO NFTF
TUSFUUJ B MBTDJBSF DBTB QFS J DPMQJ NFTTJ B TFHOP B 1BOJ
DIÊ NJP QBQÆ DJ QJDDIJBu DBMF F 1JFHBSP 4VMMFTDBMB
%PQP  HJPSOJ JO IPUFM B TQF UJPO EJ GVSUJ TJ Í UFOVUB VOBT
TF EFM $PNVOF MB SBHB[[B TFNCMFB B 5BWFSOFMMF EVSBO
JOTJFNF BM GSBUFMMP F BMMB NB UF MB RVBMF J TJOEBDJ EFMMF
ESF IBOOP USPWBUP VOB TJTUF EVF DJUUBEJOF IBOOP FTQSFT
NB[JPOF UFNQPSBOFB HSB TP MB WPMPOUÆ EJ BUUJWBSF JM
[JF BM DFOUSP BOUJWJPMFO[B $POUSPMMP EJ WJDJOBUP
¼ B QBHJOB  3PTBUJ ¼ B QBHJOB  .BSSVDP ¼ B QBHJOB .VDDJOJ ¼ B QBHJOB  #VSJOJ

4QPSU
$"-$*0 $"-$*0
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

&OUVTJBTNP (SJGP 5JGPTP GB JM WFSTP EFMMB TDJNNJB


*O  BM QSJNP BM HJPDBUPSF SJWBMF DMVC TUBOHBUP
BMMFOBNFOUP EJ $PTNJ ¼ B QBHJOB 

$"-$*0
MB 5FSOBOB EB CMJU[ TGJEB
JM GPSUJOP 1PUFO[B
¼ B QBHJOB  'SBUUP

70--&:
4JS $PMBDJ B UVUUB i3FTUP
F TPHOP MB $IBNQJPOTw
¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ ¼ B QBHJOB  .FSDBEJOJ
GIOVEDÌ 9 gennaio 2020 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Perugia, il rilancio del centro storico Norcia, Tesei-Alemanno

Igloo “promossi” «Ospedale,


Quattro resteranno lavori finiti
sino a fine gennaio entro il 2023»
A pagina 6 A pagina 19

Lite per una ragazza: accoltellato


Violenza a Fontivegge. Ventenne importuna una giovane, il fidanzato la difende e viene aggredito A pagina 4

LNZ
TRASIMENO

C’è l’assemblea
sull’emergenza furti
E intanto i ladri
“colpiscono”
Minciaroni a pagina 9
PALAZZO DEI PRIORI
“The New Pope”: il personaggio
La maggioranza
Il discendente L'avvocatoMauroBer
tol
di
Salva Arcudi
e,inprimopiano,
il
suol egal
eLucaMaori
di papa Roncalli Ma i malumori
fa il cardinale non sono finiti
per Sorrentino Nucci a pagina 5
S. Coletti a pagina 22

CORRUZI
ONE:
ILGI
UDI
CESDOGATISOSPESOPERDUEMESI Perugia

BERTOLDI
Il Comune sorride
Dopo sei anni

ORAPARLOI
O
il bilancio
non è più in rosso
Pont
ini
all ne2e3
epagi A pagina 6

Alle porte di Spoleto Terni

Schianto fra auto Discarica abusiva


sulla Flaminia: vicino al cimitero
tre feriti gravi La multa è salata
Quattro le persone coinvolte nell’incidente Denunciato un piccolo imprenditore
una è in Rianimazione. Traffico in tilt per ore Aveva abbandonato al suolo rifiuti speciali
A pagina 19 Cinaglia a pagina 20
1FSVHJB

HJPWFEÖ
 HFOOBJP


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

-BTTFTTPSF 
#FSUJOFMMJ IB SJQFSDPSTP
MF UBQQF EFM SJFOUSP
EBHMJ TRVJMJCSJ
GJOBO[JBSJ

* OVNFSJ 4QFOEJOH SFWJFX


EFM 1BMB[[P (JË OFM  Ò TUBUB BWWJBUB
MB SFWJTJPOF EFMMB TQFTB

%PQP TFUUF BOOJ EJ EFGJDJU TVM GSPOUF UFTPSFSJB MB HJVOUB 3PNJ[J WB JO QBSFHHJP
/FM  MP TCJMBODJP Ò BSSJWBUP B UPDDBSF J  NJMJPOJ DPO HMJ TUSBMJ EFMMB $PSUF EFJ $POUJ

"EEJP DPOUJ JO SPTTP


*M $PNVOF B[[FSB
MBOUJDJQB[JPOF EJ DBTTB 0QFSB[JPOF SJTBOBNFOUP **M TJOEBDP EJ 1FSVHJB 3PNJ[J DPO #FSSUJOFMMJ

1&36(*" OPO SFTUJUVJUB BMMB GJOF MF WFSTP VOB HFTUJPOF QJÜ  'SB RVFTUJ #FSUJOFMMJ
EFMMhFTFSDJ[JP J DPTJEEFUUJ FGGJDJFOUF F NFOP DPTUPTB SJDPSEB iMB TJHOJGJDBUJWB SJ -BNNJOJTUSB[JPOF IB EFMJCFSBUP MBUUP
! *M $PNVOF EJ 1FSVHJB DPOUJ JO SPTTPu TQJFHB #FS QBTTP EPQP QBTTP DPO QB EV[JPOF EFMMB TQFTB DPS
OPO Í QJÜ JO SPTTP GJTTP TVJ UJOFMMJ iUBOUP Í WFSP DIF BM [JFO[B DFSUPTJOB F WJTJPOF SFOUF EBM  EJ  NJMJP
DPOUJ 1FS MB QSJNB WPMUB
EPQP TFUUF BOOJ Í TUBUB SF
 EJDFNCSF  BNNPO
UBWB B DJSDB  NJMJPOJ EJ
TUSBUFHJDBu -BNNJOJTUSB
[JPOF DPNVOBMF Í SJVTDJUB
OJ DJSDB MB DPOTJTUFOUF DPO
USB[JPOF EFMMhJOEFCJUBNFO
Igloo in centro storico
TUJUVJUB JOUFHSBMNFOUF MBO
UJDJQB[JPOF EJ DBTTB PTTJB
MJOEFCJUBNFOUP TVMMB TQF
FVSP SBHHJVOHFOEP BM 
HJVHOP EFM  JM WBMPSF EJ
DJSDB  NJMJPOJu 3PNJ[J
B PUUFOFSF VO QSJNP TFHOB
MF QPTJUJWP OFJ DPOUJ CBODB
SJ BM  HJVHOP  SFHJ
UP QFS PMUSF  NJMJPOJ EJ
FVSP JM UFNQFTUJWP QBHB
NFOUP EFJ GPSOJUPSJ B GSPO
C’è la richiesta di proroga
TB DPSSFOUF B DBSJDP EFMMB BQQFOB JOTFEJBUP B 1BMB[ TUSBOEP VO WBMPSF BUUJWP EJ UF EJ VOB SJUBSEP OFJ QBHB
UFTPSFSJB DIF OFM  Í BS [P EFJ 1SJPSJ HJVHOP 
  NJMJPOJ 2VFTUP BOEB NFOUJ DIF OFM  FSB EJ
SJWBUP B UPDDBSF  NJMJPOJ iEPWFUUF GJO EB TVCJUP QPS NFOUP Í TUBUP QPJ DPOGFS DJSDB  HJPSOJ MhBDDBOUP
6OB EFMMB QSJODJQBMJ DSJUJDJ SF JO FTTFSF B[JPOJ WPMUF B NBUP BM  EJDFNCSF  OBNFOUP B GPOEJ QSVEFO
UÆ DIF OFHMJ BOOJ Í TUBUB GSPOUFHHJBSF MB HSBWF TJUVB RVBOEP J TBMEJ BUUJWJ TPOP [JBMJ EJ RVBTJ  NJMJPOJ
TUJHNBUJ[[B TUBUJ QBSJ B   NJMJPOJ MB DPQFSUVSB EFM EJTBWBO[P
UB EBMMB TF *M QBTTBHHJP TPUUPMJOFB MBT UFDOJDP FNFSTP EBM SFOEJ
[JPOF DPO 1BTTBHHJP HSBEVBMF TFTTPSF iÍ TUBUP PWWJBNFO DPOUP  QBSJ B RVBTJ 
USPMMP EFMMB 1FS SFDVQFSBSF TPOP TUBUJ UF HSBEVBMF DPO VOB DPO NJMJPOJ EJ FVSP QFS JNQPS
$PSUF EFJ USB[JPOF QSPHSFTTJWB F TJ UJ EFDJTBNFOUF TVQFSJPSJ B
DPOUJ OFJ WB
FGGFUUVBUJ UBHMJ F SJTQBSNJ HOJGJDBUJWB EFM SJDPSTP RVFMMJ QSFWFOUJWBNFOUF TUJ
SJ FTBNJ EFJ BMMBOUJDJQB[JPOF EJ UFTPSF NBUJu /PO NBODB MB OPUB
SFOEJDPOUJ -B[[FSBNF [JPOF GJOBO[JBSJB PQFSBO SJB F MB SFTUJUV[JPOF JOUFHSB DSJUJDB SJTQFUUP BJ iSJMFWBOUJ 1&36(*"
NFOUP EFMMBOUJDJQB[JPOF EP TDFMUF DIJSVSHJDIF EJ MF BMMB GJOF EFMMFTFSDJ[JP GJ UBHMJ PQFSBUJ EBMMP 4UBUP
Í TUBUP BOOVODJBUP JFSJ EBM SJPSHBOJ[[B[JPOF EFMMB OBO[JBSJP u -B TJUVB OFJ DPOGSPOUJ EFM $PNVOF ! -B HJVOUB DPNVOBMF EJ 1FSVHJB IB EFMJCFSBUP JFSJ
MB HJVOUB EJ "OESFB 3PNJ NBDDIJOB DPNVOBMF JEP [JPOF SFHJTUSBUB BM  EJ EJ 1FSVHJB DIF OFM DPSTP EJ MB SJDIJFTUB EJ QSPSPHB EJ RVBUUSP iJHMPPu JO DFOUSP
[J -BTTFTTPSF BM CJMBODJP OFF EB VO MBUP BE PUUFOFSF DFNCSF  BUUFTUB MB RVFTUJ BOOJ IBOOP GBUUP SF TUPSJDP -B NJTTJWB WFSSÆ JOWJBUB BMMB TPWSJOUFOEFO[B
$SJTUJOB #FSUJOFMMJ SJQFSDPS SJTQBSNJ TJHOJGJDBUJWJ EJ DPNQPTJ[JPOF EJ VO BMUSP HJTUSBSF NJOPSJ SJTPSTF JO DIF EPWSÆ TUBCJMJSF TF TPOP DPNQBUJCJMJ DPO J NPOV
SF MB TUPSJB EFMMBOUJDJQB[JP TQFTB TFO[B EBMMhBMUSP MB UBTTFMMP JNQPSUBOUF WPMUP FOUSBUB QFS PMUSF  NJMJP NFOUJ F MB TUPSJB EJ $PSTP 7BOOVDDJ BODIF EPQP J
OF OPO SFTUJUVJUB i&SB UP DPNQSJNFSF J TFSWJ[J BMMB EFGJOJUJWB TJTUFNB[JP OJ EJ FVSPu /POPTUBOUF NFSDBUJOJ EJ /BUBMF -PCJFUUJWP Í BMMVOHBSF MB QSFTFO
EBMMhBOOP  DIF JM $P FSPHBUJ BMMB DJUUÆu #FSUJOFM OF EFJ DPOUJ EFM $PNVOF RVFTUP DIJVEF MBTTFTTPSF [B EFMMF TUSVUUVSF FTUFSOF B GPSNB EJ DVQPMB QPTJ[JP
NVOF EJ 1FSVHJB SFHJTUSB MJ BNNFUUF DIF EJ UFNQP EJ 1FSVHJB DIF WB BE BH #FSUJOFMMJ JM $PNVOF IB B[ OBUF EBWBOUJ BJ SJTUPSBOUJ EFMMBDSPQPMJ JO WJB TQFSJ
WB VOB HSBWF TJUVB[JPOF EJ DF OÍ WPMVUP QFS iSFJOEJSJ[ HJVOHFSTJ B RVFMMJ HJÆ FWJ [FSBUP J DPOUJ JO SPTTP NFOUBMF EVSBOUF MF GFTUF 4POP TUBUJ HMJ TUFTTJ SJTUPSBUP
BOUJDJQB[JPOF EJ UFTPSFSJB [BSF MB NBDDIJOB DPNVOB EFO[JBUJ DPO JM SFOEJDPOUP "MF"OU SJ B DIJFEFSF MJOUFSWFOUP EJ 1BMB[[P EFJ 1SJPSJ ""

-B 1SPWJODJB SFDVQFSB UVUUB MBSFB WJB NBUFSBTTJ TJSJOHIF DBSUBDDF F SJGJVUJ EJ WBSJP HFOFSF
Ripulito il sottopassaggio pedonale di Ponte Felcino
1&36(*" NFUUFSÆ BJ DJUUBEJOJ EJ UPSOBSF B GSVJSF
QJFOBNFOUF EFM TPUUPQBTTP JNQPSUBO
! & TUBUB DPNQMFUBUB MPQFSB EJ SJ UF BODIF QFSDIÊ DPMMFHB DPO JM QFSDPS
RVBMJGJDB[JPOF EFM TPUUPQBTTP QFEPOB TP WFSEF EB TFNQSF GSFRVFOUBUP BO
MF EJ 1POUF 'FMDJOP VCJDBUP OFJ QSFTTJ DIF EB GBNJHMJF *OWJUP J DJUUBEJOJ B TF
EFMMFY -BOJGJDJP F EJ DPMMFHBNFOUP HOBMBSF FWFOUVBMJ EFQPTJUJ OPO DPO
DPO JM QFSDPSTP WFSEF *O RVFTUJ HJPSOJ TFOUJUJ EJ SJGJVUJ JO NPEP DIF JO GVUVSP
MB 1SPWJODJB EJ 1FSVHJB IB QSPWWFEVUP OPO TJ WFSJGJDIJOP TJUVB[JPOJ EFM HFOF
B THPNCFSBSF MBSFB EB UVUUJ HMJ JOFSUJ F SF OFMMhPUUJDB EJ VOB DPMMBCPSB[JPOF
SJGJVUJ JOHPNCSBOUJ JM TPUUPQBTTP QFEP USB DJUUBEJOJ F JTUJUV[JPOJ 7PSSFJ TPUUPMJ
OBMF %BMMB NPMF EFJ SJGJVUJ SJOWFOVUB WBDDP QFS TCBOEBUJ i$PO JM SJTBOB OFBSF MJNQPSUBO[B EJ RVFTUJ JOUFSWFO
NBUFSBTTJ TJSJOHIF DBSUBDDF F SJGJVUJ NFOUP FGGFUUVBUP EBMMB 1SPWJODJB m IB UJ m IB DPODMVTP m DIF PMUSF B MJCFSBSF
EJ WBSJP HFOFSF
Í SJTVMUBUP DIF UBMF DPNNFOUBUP MB DPOTJHMJFSB QSPWJODJB [POF EFMMB DJUUÆ EB JODVSJB IBOOP SJMF
QBSUF EFMMB DJUUÆ FSB EJWFOUBUB VO CJ MF EJ 1FSVHJB &SJLB #PSHIFTJ m TJ QFS WBO[B TPUUP JM QSPGJMP EFMMB TJDVSF[[Bu
5FSOJ

HJPWFEÖ
 HFOOBJP


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

5SBUUP NBMFEFUUP 

" QPDIF EFDJOF EJ NFUSJ


OFM  BWFWB QFSTP
MB WJUB MJNQSFOEJUPSF
UFSOBOP 5BSRVJOJP "NBUJ

(SBO CPUUB " TJOJTUSB MB 1FVHFPU


$BSBNCPMB  F M"VEJ DPJOWPMUF OFMMJODJEFOUF
TVMMB 'MBNJOJB " EFTUSB MB 1VOUP TPMP UPDDBUB

5SF BVUP TJ TDPOUSBOP BMMBMUF[[B EFM DPOGJOF USB J DPNVOJ EJ 5FSOJ F 4QPMFUP 5SF BODIF J GFSJUJ HSBWJTTJNP VO GPMJHOBUF

4DIJBOUP FOOF JO GJO EJ WJUB


EJ 'BCJP 5POJ
5&3/*
*O CSFWF
! 5SF VPNJOJ GFSJUJ JO NBOJF 6O FOOF
SB HSBWF VOP EFJ RVBMJ  VO GPMJ
HOBUF EJ  BOOJ '.  JO GJO EJ
WJUB & JM CJMBODJP EFMMJODJEFO
Botte alla compagna
UF TUSBEBMF BDDBEVUP JFSJ QPNF
SJHHJP JOUPSOP BMMF  MVOHP MB
e agli agenti: arrestato
TUBUBMF 'MBNJOJB GSB 5FSOJ F 4QP ! 5&3/*  6O FOOF NBDFEPOF Í
MFUP BMMBMUF[[B EFM DIJMPNFUSP TUBUP BSSFTUBUP EBMMB 1PMJ[JB QFS BWFS
  GSB JM CJWJP QFS $FDBMPD NBMNFOBUP MB DPNQBHOB F QPJ QFS FT
DP#BUUJGFSSP F MB GSB[JPOF TQP TFSTJ TDBHMJBUP DPOUSP HMJ BHFOUJ DIF MP
MFUJOB EJ .PMJOBDDJP 5SF MF BV BWFWBOP GFSNBUP 4FDPOEP MB SJDPTUSV
UPWFUUVSF DPJOWPMUF VOB TUBUJPO [JPOF NFSDPMFEÑ TFSB JM HJPWBOF BWSFC
XBHPO "VEJ VOB 1FVHFPU  CF EBQQSJNB NBMNFOBUP MB GJEBO[BUB
FE VOB 'JBU 1VOUP 4FDPOEP MB QPJ TBSFCCF VTDJUP EJ DBTB QPSUBOEPMF
SJDPTUSV[JPOF Mh"VEJ  DPO B WJB JM DFMMVMBSF -B SBHB[[B IB DPNVO
CPSEP USF VPNJOJ SFTJEFOUJ JO RVF EBUP MBMMBSNF F VOB 7PMBOUF IB
QSPWJODJB EJ 3PNB  QSPDFEFWB SJOUSBDDJBUP JM DPNQBHOP JO VO CBS
JO EJSF[JPOF 5FSOJ F IB TCBOEB -VJ IB OFHBUP UVUUP NB HMJ BHFOUJ IBO
UP BMMBMUF[[B EJ VOB TFNJDVSWB OP SFDVQFSBUP JM UFMFGPOJOP EFMMB HJPWB
GJOFOEP QFS JOWBEFSF MB DBSSFH OF QSPQSJP OFMMP TUFTTP CBS "DDPNQB
HJBUB PQQPTUB *M QSJNP JNQBUUP HOBUP JO RVFTUVSB JM FOOF QSFHJVEJ
 MJFWF JO RVBOUP J EVF NF[[J TJ
DBUP QFS TQBDDJP F GVSUP TJ Í TDBHMJBUP
TPOP QPDP QJÜ DIF TGJPSBUJ  Í
TUBUP DPO MB 1VOUP DPOEPUUB EB DPOUSP HMJ BHFOUJ GFSFOEPOF EVF %B
VOB EPOOB DIF Í SJNBTUB JMMFTB RVJ MBSSFTUP DPOWBMJEBUP EPQP MB EJ
.PMUP QJÜ WJPMFOUP JM TFDPOEP SFUUJTTJNB DPO MB NJTVSB EFMMPCCMJHP
GSB MB GJBODBUB TJOJTUSB EFMMB TUB EJ QSFTFOUB[JPOF BMMB QPMJ[JB HJVEJ[JB
UJPO XBHPO F MB QBSUF GSPOUBMF SJB
EFMMB 1FVHFPU -F GFSJUF QJÜ HSB $POUSP JM HVBSE SBJM -"VEJ TUBUJPO XBHPO DPO MF USF QFSTPOF SFTJEFOUJ B 3PNB EPQP MP TDIJBOUP   'PUP 4UFGBOP 1SJODJQJ

WJ MF IBOOP SJQPSUBUF JM DPOEV


DFOUF EJ RVFTUhVMUJNP WFJDPMP  NB J QSJNJ USF JO DPEJDF SPTTP F UB B MVOHP JOUFSSPUUB DPO EFWJB OFMMhPUUPCSF EFM  BWFWB QFS %POOB EJ  BOOJ
JM FOOF EJ 'PMJHOP  F B CPS RVJOEJ SJDPWFSBUJ DPO SJTFSWB EJ [JPOF TV RVFMMB MPDBMF QFS DPO TP MB WJUB MJNQSFOEJUPSF UFSOB
EP EFMMh"VEJ JM DPOEVDFOUF QSPHOPTJ MF DPOEJ[JPOJ QFHHJP TFOUJSF J TPDDPSTJ F RVJOEJ J SJMJF OP 5BSRVJOJP "NBUJ "MUSJ JODJ Lancia un bicchiere
FOOF FE JM QBTTFHHFSP TFEVUP SJ TBSFCCFSP RVFMMF EFM FOOF WJ WPMUJ B EFUFSNJOBSF DPO QSFDJ EFOUJ HSBWJ TJ TPOP TVDDFEVUJ
TVM MBUP QPTUFSJPSF TJOJTUSP EJ VNCSP 4VM QPTUP PMUSF BJ TBOJ TJPOF MB EJOBNJDB EFM TJOJTUSP OFM UFNQP FE PSB PMUSF BMMF DPO dalla finestra: nei guai
 BOOJ .FOP TFSJF MF MFTJPOJ UBSJ TPOP JOUFSWFOVUJ HMJ BHFOUJ -B 'MBNJOJB TPQSBUUVUUP OFM EPUUF EJ HVJEB TPUUP MB MFOUF DJ ! 5&3/*  6OB FOOF SVNFOBGÍ TUB
QFS JM TFDPOEP QBTTFHHFSP TF EFMMB QPMJ[JB TUSBEBMF EJ 5FSOJ USBUUP GSB 5FSOJ F 4QPMFUP TJ DPO GJOJTDF EJ OVPWP VOhBSUFSJB TUSB UB EFOVODJBUB EBMMB 1PMJ[JB QFS HFUUJUP
EVUP TVM QPTUP BOUFSJPSF BODIF DPO MB EJSJHFOUF ,BUJB (SFOHB J GFSNB DPTÑ VOB iTUSBEB NBMFEFU EBMF TFHOBUB EB WPMVNJ EJ USBGGJ QFSJDPMPTP EJ DPTF -B EPOOB BWSFCCF
MVJ EJ  BOOJ 5VUUJ TPOP TUBUJ WJHJMJ EFM GVPDP EJ 5FSOJ F HMJ UBu " QPDIF EFDJOF EJ NFUSJ DP JNQPSUBOUJ F OPO TFNQSF MBODJBUP VO CJDDIJFSF WFSTP J DMJFOUJ EJ
USBTQPSUBUJ JO PTQFEBMF EBM  BEEFUUJ "OBT -B WJBCJMJUÆ Í TUB EBM QVOUP EFM TJOJTUSP EJ JFSJ BEFHVBUB VOB QJ[[FSJB TPUUP DBTB TVB JOGBTUJEJUB
EBJ SVNPSJ -B FOOF Í TUBUB JEFOUJGJ
DBUB EB VOB 7PMBOUF JOUFSWFOVUB TV TF
HOBMB[JPOF EFJ UFTUJNPOJ DIF OPO
*NQSFOEJUPSF UFSOBOP EJ  BOOJ TDPQFSUP EBJ DBSBCJOJFSJ GPSFTUBMJ 5SB MF TBO[JPOJ JOGMJUUF JM QBHBNFOUP EJ  FVSP IBOOP SJQPSUBUP GFSJUFG

Butta rifiuti speciali davanti al cimitero: rintracciato e stangato 0SB Ò BJ EPNJDJMJBSJ


5&3/* CJMF EJ UBMF TDFNQJP TPOP
TUBUJ J NJMJUBSJ EFMMB TUB[JPOF Obbligo di dimora
! 3FTJEVJ EJ DPTUSV[JPOF F DBSBCJOJFSJ GPSFTUBMF EJ 5FS
EFNPMJ[JPOF MBUFSJ[J NBU OJ & DPTÑ TDBUUBUB MB EFOVO violato per rubare
UPOFMMF DBSUPOHFTTP JNCBM DJB -F JOEBHJOJ TPOP QBSUJ
MBHHJ JO DBSUB DBSUPOF QMB UF B OPWFNCSF MJNQSFOEJ ! 5&3/*  /POPTUBOUF GPTTF TPUUPQP
TUJDB QOFVNBUJDJ VTBUJ UFMF UPSF BWFWB QVMJUP VO HBSBHF TUB BMMB NJTVSB EFMMPCCMJHP EJ EJNPSB
WJTPSJ FTBVTUJ QBSUJ EJ NPCJ %J UVUUP DPOEPNJOJBMF CVUUBOEP BWFWB WJPMBUP MB EJTQPTJ[JPOF WBSJF WPM
MJP FE BMUSJ JOEJGGFSFO[JBUJ 5SB J SJGJVUJ QPJ MÑ J SJGJVUJ JOWFDF DIF DPO UF MBTDJBOEP MB TVB BCJUB[JPOF BODIF
QFS  ND EJ NBUFSJBMJ BCCBOEPOBUJ GFSJSMJ B VO DFOUSP BVUPSJ[[B QFS DPNNFUUFSF EFJ GVSUJ 5FSOBOB BQ
$FSB VO QP EJ UVUUP USB J SFTJEVJ UP * DBSBCJOJFSJ GPSFTUBMJ QFOB WFOUFOOF NB DPO OVNFSPTJ QSF
SJGJVUJ TQFDJBMJ DIF VO JN EJ EFNPMJ[JPOJ IBOOP OPUJGJDBUP BM USBTHSFT DFEFOUJ QFOBMJ QFS SFBUJ DPOUSP JM QBUSJ
QSFOEJUPSF UFSOBOP EJ  BO JNCBMMBHHJ TPSF MF QSFTDSJ[JPOJ BNCJFO NPOJP MB SBHB[[B Í TUBUB BSSFTUBUB JFSJ
OJ BWFWB BCCBOEPOBUP EB EJ DBSUB UBMJ QFS JM SJQSJTUJOP EFMMP TUB EBMMB 4RVBESB NPCJMF TV PSEJOF EFM
WBOUJ BM DJNJUFSP USB WJB 1FU F DBSUPOF UP EFJ MVPHIJ DIF QSFWFEP (JVEJDF EFM 5SJCVOBMF EJ 5FSOJ DIF IB
UJOJ F MBSHP $BEVUJ EJ .POUF QOFVNBUJDJ OP BODIF JM QBHBNFOUP EJ EJTQPTUP QFS MFJ MBHHSBWBNFOUP EFMMB
MVOHP " TDPQSJSF DIF FSB UW SPUUF QBSUJ VOB TBO[JPOF EJ  FVSP NJTVSB DBVUFMBSF DPO HMJ BSSFTUJ EPNJ
TUBUP QSPQSJP MVJJM SFTQPOTB EJ NPCJMJ 1( DJMJBSJ
•• 8 GIOVEDÌ — 9 GENNAIO 2020 – LA NAZIONE

Perugia
Lions per il diabete, sabato l’assemblea nazionale

Tutto Perugia Sabato alle 11 all’Etruscan Chocohotel, assemblea nazio-


nale dell’Aild (associazione italiana Lions per il diabete).
La seconda parte della giornata sarà aperta al pubblico
con il punto sulle attività svolte e i progetti in cantiere.

IN BREVE La nostra iniziativa

Calendario in omaggio per i lettori


Sarà in edicola domani con La Nazione
Ogni mese del 2020 ricorda un evento che ha segnato la storia e il costume

Ogni mese del 2020 ricorderà un fatto che ha segnato la storia dell’Italia e del mondo:
per il secondo anno il nostro quotidiano ha deciso di omaggiare i lettori con un bellissi-
mo calendario celebrativo dei 160 anni dalla fondazione de La Nazione. Un calendario
che si potrà ricevere in abbinamento gratuito con il giornale domani in edicola. Un
pezzo da collezione che racconta la storia contemporanea attraverso 12 prime pagine
di alcuni dei fatti che hanno cambiato il nostro passato più o meno recente. Gennaio,
ad esempio, riprodurrà la pagina dedicata al viaggio di Paolo VI in Terrasanta nel 1964, Via Gallenga
“Don Guanella“ la prima volta di un Papa in quei luoghi; febbraio si soffermerà sulla guerra degli Stati
Uniti in Vietnam (datata 1965). 1992: l’assassinio del giudice Falcone (oltre alla moglie Divieto di sosta e senso unico alternato
Il cardinale Bassetti e alla scorta) da parte della mafia sarà il tema del mese di maggio, mentre per quello
Lavori di risanamento idrico
successivo la prima pagina sarà di altrettanto impatto emotivo con l’entrata in guerra
«Cooperare è prezioso dell’Italia contro la Gran Bretagna e la Francia nel giugno del 1940. E c’è anche un Ecco come cambia la circolazione
La città risponde bene» pezzo d’Umbria e Marche tra le pagine del calendario. Settembre, infatti, fotografa le
tragiche immagini del terremoto, che proprio il 25 settembre del 1997 colpì le due
regioni. Per chiudere, dicembre lancerà un messaggio di speranza con le ronde della Chiuso al transito fino a domani l’accesso a via
1 Con la presa in carico della
guida delle comunità par-
carità in azione contro il grande freddo. Un prodotto editoriale di altissimo livello, rea- Gallenga/intersezione via Cortonese per poter
lizzato grazie alla preziosa collaborazione della Federazione Toscana delle Bcc, per eseguire i lavori di posa in opera di una condotta
rocchiali dell’Unità pastorale di
rimanere nelle case dei toscani, degli umbri e dei liguri, tutti i giorni del 2020. idrica per conto di Umbra Acque S.p.a: lavori che
Montebello da parte dei padri
non possono essere eseguiti in presenza di transi-
Guanelliani, aumentano i perugi-
to veicolare e auto in sosta. Accessi alternativi:
ni che si sono avvicinati all’Ope-
per i veicoli provenienti da Cortonese/lato Ferro
ra don Guanella che offre assi-
di Cavallo: via Cortonese, traversa sottostante Mi-
stenza quotidiana a 70 persone
nimetrò di collegamento a via Guerra, via Gallen-
giovani-adulte con deficit cogni-
ga. Per i veicoli provenienti da Cortonese/lato Sta-
tivo. Anche il cardinale Bassetti
zione: via del Tabacchificio, via Perari, via Meazza,
che ha visitato il Centro è con-
viale Conti, via Centova/immissione su Cortone-
vinto dell’importanza di una
se, via Cortonese, traversa Minimetrò via Guerra,
maggiore collaborazione tra la
via Gallenga. Dal 13 gennaio e fino al 21 febbraio,
realtà guanelliana e la città.
dal lunedì al venerdì, dalle 8,30 alle 17,30, divieto
di sosta con soppressione degli stalli.

Ponte Felcino

Riqualificato il sottopasso
La Provincia ripulisce l’area
Addio degrado e spazzatura
Il futuro delle Università
EXTRAVERGINE D’OLIVA
Sindacati e ricercatori alzano la voce
Oggi pomeriggio presidio in piazza Incontri dell’Aic
«Più risorse per l’azienda della cultura» per scoprire vizi
Santa Maria della Misericordia
e vrtù dell’oro verde
La banda di San Sisto Segue cena a tema
suona all’ospedale Le sigle sindacali Flc-Cgil Umbria, Adi Perugia,
Udu Perugia e Ricercatori Determinati Perugia Focus sull’olio d’oliva
E regala spensieratezza aderiscono alla mobilitazione di oggi indetta dalla organizzato dalla
“Piattaforma Ricercatori Determinati2“. Il presidio delegazione perugina
2 Concerto di auguri per il
nuovo anno al Santa Maria
si terrà alle 15 in piazza dell’Università. «L’Ateneo
perugino, la principale azienda della Regione, e
dell’Accademia italiana
della cucina: due incontri
della Misericordia, con la band l’Università per Stranieri – spiegano le sigle sinda- con l’agronoma Angela Finalmente, anche dopo le ripetute segnalazioni
dall’associazione Amici dell’Ar- cali – sono sottoposti ad una riduzione di risorse Canale alla scoperta da parte dei cittadini, è stata completata l’opera
te di San Sisto, un complesso dimostrando il disinteresse del governo al futuro dell’extravergine per di riqualificazione del sottopasso pedonale di Pon-
bandistico fondato 40 anni fa di questo territorio. Senza università non è possibi- saperne di più su pregi e i te Felcino nei pressi dell’ex Lanificio e di collega-
dal maestro Antonio Del Rossi. le sviluppare un modello di società in grado di ga- difetti. Appuntamento mento con il percorso verde. In questi giorni la
Trentacinque musicisti con stru- rantire un futuro agli studenti, ai ricercatori, alle all’Università dei Sapori Provincia di Perugia ha provveduto a sgomberare
menti a fiato, ottoni e percussio- aziende e, in generale, a tutti i cittadini che hanno (Montebello). Gli incontri
ni hanno dedicato l’evento un scelto l’Umbria come regione per costruire il pro- l’area da tutti gli inerti e rifiuti ingombranti. Dalla
si chiuderanno con una mole dei rifiuti rinvenuta (materassi, siringhe, car-
musicale, che si è svolto merco- prio progetto di vita». Tra le richieste della mobili- cena in tema con l’olio di
nell’atrio principale dell’ospeda- tazione: un rifinanziamento adeguato e struttura- tacce, e rifiuti di vario genere) è risultato che tale
oliva, proposta dallo chef
le di Perugia, a pazienti e perso- le del comparto università e ricerca, la riforma del parte della città era diventata un bivacco per sban-
Antonio Andreani.
nale sanitario. pre-ruolo, eliminando i contratti para-subordinati. dati.
GIOVEDÌ — 9 GENNAIO 2020 – LA NAZIONE 21 ••
TERNI - ORVIETO

Ospedale, anestesisti in arrivo La discarica


smaltirà anche
Quattro assunzioni entro il mese i rifiuti regionali
L’anno appena iniziato ORVIETO
si presenta all’insegna
del cauto ottimismo
La discarica Le Crete verrà
per il ‘‘Santa Maria della Stella’’ nuovamente utilizzata per far Drone ‘ternano’
fronte alla crisi di smaltimento
ORVIETO dei rifiuti della regione. Settan- per trasportare
tamila tonnellate provenienti da
Si annuncia all’insegna di un
Perugia e Terni saranno infatti il defibrillatore
conferite nell’impianto di pro-
cauto ottimismo l’inizio dell’an-
prietà di Acea. Una storia che si
no per il ‘‘Santa Maria della Stel- TERNI
ripete dal momento che, in un
la’’. Una delle più gravi carenze
contesto come quello umbro le
dell’ospedale, quale è quella de-
cui discariche viaggiano veloce- Un’azienda ternana realizzerà il
gli anestesisti, dovrebbe infatti
mente verso l’esaurimento, drone per il trasporto d’urgenza
essere in gran parte risolta
quella orvietana è, nonostante del defibrillatore, come previ-
nell’arco delle prossime settima-
tutto, una di quelle con la mag- sto nel progetto From Sky To
ne. Entro la fine del mese, si con- giore capacità residua. L’argo- Heart. Si tratta della Siralab Ro-
ta infatti di assumere quattro mento è delicatissimo e foriero
Il commissario straordinario dell’Usl Umbria 2, Massimo De Fino botics. C’è l’accordo tra il re-
anestesisti dopo lo svolgimento di polemiche dal momento che sponsabile del progetto, Gino
del concorso a cui hanno preso tutte le forze politiche, sollecita- Venturi (segretario provinciale
parte sedici medici. La mancan- gliorare. Nel frattempo, l’ospe- buito. La Corte ha accolto i ricor- te dalle intraprendenti associa- della Uil ) e il presidente e ad di
za di queste fondamentali figu- dale è stato al centro di una re- si di 5 infermieri dell’ospedale, zioni ambientaliste, sono da Siralab, l’ingegner Michele Fero-
re professionali continua a rap- cente sentenza della Corte d’Ap- riconoscendo loro risarcimenti tempo schierate contro ogni li (entrambi due nella foto).
presentare, ormai da molto tem- pello di Perugia che ha condan- complessivi pari a 2563 euro ipotesi di ampliamento di Le L’azienda ha già ideato vari dro-
po, uno dei problemi più pesan- nato la Usl, da poco affidata alla per la sola vestizione, e dunque Crete e contro la possibilità che ni sia in ambito militare, sia in
ti per il ‘‘Santa Maria della Stel- gestione del commissario ridotti della metà rispetto alle ri- la discarica venga messa a di- campo civile. Siralab ha anche
la’’ e ne compromette anche la straordinario Massimo De Fino, chieste iniziali. La Corte ha tutta- sposizione di territori esterni ri- costruito uno dei primi Usv (Un-
possibilità di eseguire un ade- al pagamento degli arretrati re- via sancito un precedente che ri- spetto al proprio ambito di con- manned surface vessel), ossia
guato numero di interventi chi- lativi al cambio turno di 5 infer- guarda oltre 5mila lavoratori del- ferimento. Proprio per sopire un vascello robotizzato a propul-
rurgici. mieri, riconoscendo che il tem- la sanità in Umbria. La Uil-Fpl ogni discussione ed evitare sione elettrica per il monitorag-
Gli interventi vengono infatti po necessario a indossare il ca- che aveva dato il via a questa equivoci, l’amministrazione co- gio ambientale di laghi e bacini
effettuati prevalentemente nei mice fa parte dell’orario di lavo- controversia legale già dal munale ha chiarito che le 70 mi- idrici in genere. Il trasporto del
casi in cui si rendano stretta- ro e dunque deve essere retri- 2007, sostenendo il diritto degli la tonnellate di rifiuti non si ag- defibrillatore con il drone in ca-
mente necessari. Finora si è fat- operatori di vedersi riconosce- giungeranno a quelle che già en- si di emergenza sarà tecnica-
to fronte alla situazione tenen- IL CASO DEI CAMICI DA INDOSSARE re il tempo della vestizione co- trano in discarica, ma saranno a mente illustrato lunedì 13 genna-
do piuttosto sotto tono l’attività me tempo di lavoro, stima ades- «saldo invariato«; andranno io alle 11 nella sede di Siralab Ro-
chirurgica per gestire al meglio Una recente sentenza so che i risarcimenti potrebbero cioè a sostituire le quantità che botics, in via Narni 211. Parteci-
l’esiguo numero di medici ane- della Corte d’Appello in teoria arrivare a superare i die- vengono attualmente trattate. peranno anche Francesco Bor-
stesisti disponibili ed evitare di ha accolto il ricorso ci milioni, se si dovesse decide- Non si tratta dunque di quantità gognoni, responsabile del servi-
dover fronteggiare eventi diffici- re di avviare un’azione legale in ulteriori, ma della stessa quanti- zio 118 dell’Umbria, e Emiliano
li o casi di emergenza. Da feb- di 5 infermieri sul tutte le Usl della regione. tà, provenienti però da territori Petrucci, anestesista del Soc-
braio la situazione dovrebbe mi- nodo del cambio-turno Cla.Lat. diversi. corso alpino.

A.A.A.A.A. VIAREGGIO SUD PISA ZONA DON BOSCO DENISE 55 anni, imprenditrice, GIANNI è un bellissimo uomo STEFANIA è una donna 62 enne
Bella ragazza orientale, tra- Sono Orientale, molto, libera e indipendente. Ama gli di bella presenza, intraprenden-
di 49 anni, atletico e molto
Per pubblicare gli annunci economici sgressiva e paziente in ambiente molto carina, simpatica, te e responsabile. Ha sempre
sport in generale ed è sempre simpatico. Ha lavorato molto
riservato per massaggi indimen- al tuo servizio ma soprat- pensato che nella vita bisogna
su alla ricerca di forti emozioni. lavorare duro per guadagnar-
ticabili 3313391086 tutto completamente di- per farsi una buona posizione
sponibile. Massaggi com- Cerca un uomo che le faccia ma ora desidera qualche cosa si un posto al sole! L’amore è
Il Resto del Carlino, La Nazione, A.A.A.A. PRATO Centro pletissimi. 3500950555 battere il cuore con sincerità, l’unica nota dolente. Deside-
Il Giorno massaggi super con tre di più. L’amore, la tenerezza, ra incontrare un uomo serio
simpatia e dolcezza. Ottimo ed affettuoso max. 70 enne.
rivolgersi a: nuove ragazze orientali POGGIBONSI MOLTO ca- la passione sono le cose che
bellissime giovanissime rina, dolce, disponibi- incontro!! Incontri selezionati Ottimo incontro!! Incontri sele-
chiede ad una donna. Incontri
disponibilissime pazien- le, al tuo servizio per e garantiti. Amarsi Per Sem- zionati e garantiti. Amarsi Per
ti e gentili 3511133954- farti rilassare e darti selezionati e garantiti. Amarsi Sempre Via Borgo Ognissanti,
pre Via Borgo Ognissanti,
Per conoscere l’agenzia SPEED più vicina: 351390687 piacere con massaggi Per Sempre Via Borgo Ognissan- 49 50123 Firenze Tel. 055-
totali e indimenticabili. 49 50123 Firenze Tel. 055- 2399079 Empoli 392/2160908
UFFICI E SPORTELLO: ti, 49 50123 Firenze Tel. 055-
EMPOLI, NOVITÀ Cinese 3661835857 2399079 Empoli 392/2160908 Pisa 392/2160908- Prato
FIRENZE: - Tel. 055/2499261 carinissima, tutta dispo- 2399079 Empoli 392/2160908 392/2160908 www.amarsiper-
Pisa 392/2160908- Prato
V.le Giovine Italia, 17 nibile. Sono completa, PRATO Barbara, splendida si- Pisa 392/2160908- Prato sempre.it-firenze@amarsiper-
Orario: 9.00/13.00 392/2160908 www.amarsiper-
adoro quello che faccio. gnora toscana. 55enne, raffina- 392/2160908 www.amarsiper- sempre.it
Vieni, provami. Ambiente ta, elegante, solo italiani distinti sempre.it-firenze@amarsiper-
Le date di pubblicazione sono da considerarsi indica- sempre.it sempre.it-firenze@amarsiper-
tive e non di rigore. Il numero minimo di parole è pari a
20. Tutte le tariffe sono disponibili presso gli sportelli.
riservato, caldo e pulito.
3661431982
ed educati. 3389595876
sempre.it 12 MASSAGGI
Tutta la piccola pubblicità andrà pagata anticipata- EMANUELE 63 enne, laureato,
mente al momento dell’ordine. L’informativa sulla
privacy è visibile in internet all’indirizzo http://annuci.
FIRENZE viale redi trasgressiva 11 MATRIMONIALI
libero sentimentalmente. Uomo SERENA 43 enne è una ragaz-
FIRENZE massaggio prosta-
tico con olio caldo corpo su
quotidiano.net (anche gli annunci sono pubblicati allo mistress 5a naturale disponibilis- za laureata, molto ambiziosa
brizzolato, interessante, intuiti- corpo e gioco strapon molto
stesso indirizzo). Gli annunci di ricerca di personale sima giochi particolari comple- DANIELE, 55 anni, benestante. erotico,clistere finale esplosivo
devono alla legge n. 903 del 9/12/77.
tissima rapporti profondi massi- vo. Ama la musica ed il ballo, è ma non arrivista e pensa che
Amo tutte le cose belle della vita pioggia dorata 3512828277
mo piacere 3663520763 solo appassionato d’antiquariato ed l’amore possa durare per tut-
ma ciò che desidero veramente
italiani 09.00/20.00 purtroppo non si può compra- è molto sportivo. A cosa servono ta la vita. Se credi nella fami-
10 COMUNICAZIONI PERSONALI
re. Spero di trovare un amore tutte queste cose se non si posso- glia e se cerci una compagna
LA SPEZIA amorevole donna bel-
sincero e incondizionato e mi no condividere con una compa- della quale fidarti ciecamente
A.A.A.A.A.A. FIRENZE BEL- la solare incantevole supersexy
piacerebbe conoscere una don- gna? Ottimo incontro!! Incontri
LISSIMA signora olivastra passionale disponibilissima per contattala subito!! Incontri sele-
na che sappia apprezzarmi per
molto sensuale, posto tranquillo bellissimi momenti di piacere in- selezionati e garantiti. Amarsi zionati e garantiti. Amarsi Per
come sono realmente. Incontri
molto disponibile senza fretta tenso trattamenti indimenticabili Per Sempre Via Borgo Ognissan-
selezionati e garantiti. Amarsi Sempre Via Borgo Ognissanti,
0552342678 p.r. personalizzati 3341431875
Per Sempre Via Borgo Ognissan- ti, 49 50123 Firenze Tel. 055- 49 50123 Firenze Tel. 055-
MONTEVARCHI bellissima si- ti, 49 50123 Firenze Tel. 055- 2399079 Empoli 392/2160908
A.A.A.A.A. LUCCA zona sta- 2399079 Empoli 392/2160908 2399079 Empoli 392/2160908
zione ferroviaria, assolutamente gnora 40enne affascinante 8a- Pisa 392/2160908- Prato
Pisa 392/2160908- Prato Pisa 392/2160908- Prato
imperdibile, estrosa, passionale, naturale sensuale sexy massaggi 392/2160908 www.amarsiper-
rilassanti giochi piccanti partico- 392/2160908 www.amarsiper- 392/2160908 www.amarsiper-
incantevole massaggiatrice ita- sempre.it-firenze@amarsiper- sempre.it-firenze@amarsiper-
liana. Trattamenti personalizzati lari preliminari naturali completi sempre.it-firenze@amarsiper-
3208120241 sempre.it sempre.it
PR 3463807824 sempre.it
00109

€ 2 in Italia — Giovedì 9 Gennaio 2020 — Anno 156°, Numero 8 — ilsole24ore.com Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Da oggi con Il Sole Agevolazioni


Forfait, ritenute Il ritorno dell’Ace
e compensazioni: deve fare i conti
guida alle novità con le linee guida
fiscali del 2020 delle Entrate
—In edicola Alessandro Germani
con Il Sole 24 Ore —a pagina 21
fino al 23
febbraio
a 9,90 euro oltre
al quotidiano

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 23832,02 +0,46% | SPREAD BUND 10Y 168,40 +2,60 | €/$ 1,1115 -0,51% | BRENT DTD 68,09 -2,23% | Indici&Numeri w PAGINE 28-31

Libia, Putin e Erdogan L’EX CEO DI NIS S AN- RENAULT F UG G ITO A BEIRUT
AFP/REUTERS
PANORAMA

PONTE MORANDI

Autostrade, ipotesi
chiedono la tregua di una maxi multa
invece di revocare

Gaffe italiana su Haftar


la concessione
Una maxi-multa ad Autostrade per
l’Italia come alternativa alla revoca per
chiudere il dossier sulla concessione
dopo il crollo del ponte di Genova. È
Governi e diplomazie in campo per to rappresentante Borrell hanno con- un’ipotesi circolata da fonti vicine al
LA CRISI IN NORD AFRICA trovare una soluzione politica alla cri- segnato ad al-Serraj in un incontro a governo ma non confermata. Si po-
si libica e scongiurare l’escalation mi- Bruxelles. Mentre Berlino denuncia trebbe trattare anche di transazione
Appello di Russia e Turchia: litare, mentre gli eserciti del generale che «l’interferenza di attori interna- economica a fronte di impegni su ta-
cessate il fuoco da domenica Haftar e del premier al-Serraj conti- zionali sta peggiorando le cose». riffe e manutenzione. —a pagina 17
nuano ad affrontarsi per il controllo Il governo italiano ha cercato di
Ankara invia 35 militari di Sirte. Il presidente russo Putin e il mediare invitando a Roma i due lea-
collega turco Erdogan, che sostengo- der libici. Incorrendo però in una gaf- SONDAGGI
Conte invita le due parti no fronti opposti, hanno lanciato un fe diplomatica che ha innescato aspre Emilia-Romagna, ridotto
ma riceve prima il generale appello alle parti in conflitto per un critiche da parte dell’opposizione: ad il vantaggio di Bonaccini
cessate il fuoco da domenica, precon- essere ricevuto per primo è stato Haf-
e al-Serraj annulla l’incontro dizione per un dialogo. Ankara intan- tar. Cosa che ha irritato il premier al- Il dem Stefano Bonaccini resta avanti
to ha inviato in Libia un primo contin- Serraj, che ha annullato l’incontro con rispetto alla leghista Lucia Borgon-
«Troppo sbilanciato»: gente di 35 soldati a sostegno del go- Conte. Altre polemiche al vertice mi- zoni, ma di poco. È la fotografia scat-
Di Maio non firma verno. Anche la Ue si muove e «inten- nisteriale del Cairo sulla Libia: il mini- tata da NotoSondaggi sulle intenzio-
sificherà gli sforzi per raggiungere stro degli Esteri Di Maio non ha fir- ni di voto in Emilia-Romagna, a 18
il documento finale al Cairo una soluzione politica e di pace» sotto mato la dichiarazione conclusiva giu- giorni dalle regionali. —a pagina 8
l’egida dell’Onu: è il messaggio che il dicandola troppo sbilanciata a favore
Edizione chiusa in redazione alle 22 presidente del Consiglio Michel e l’Al- di Haftar. Scott e Pelosi —a pag. 2

Trump: pronti al dialogo con l’Iran


Rimbalzo delle Borse, petrolio giù CONFINDUSTRIA
Riapre la piazza
dietreggiare» dopo gli attacchi alle di Connext
SCENARIO E MERCATI basi Usa in Iraq, che non avrebbero FO C U S
provocato vittime. E dopo i toni duri, Imprese alleate
Verso altre sanzioni. Attacco è spuntato il ramoscello di ulivo: «Gli
Usa sono pronti ad abbracciare la pace Teheran è già Mimica mediterranea. Il libanese Carlos Ghosn, ex ceo di Nissan-Renault fuggito dal Giappone, si difende a Beirut
per crescere
in Iraq ridimensionato, ma è
giallo su aereo ucraino caduto
con l’Iran» ha detto il presidente a
conclusione del suo intervento dalla in economia Nicoletta Picchio —a pag. 12

Discorso in diretta tv di Trump alla


Casa Bianca. Sui mercati il ridimen-
sionamento dei timori di escalation di guerra La verità di Ghosn: vittima di un complotto CALCIO
nazione dopo l’attacco dell’Iran alle ha fatto calare il petrolio e rimbalzare
basi americane in Iraq. Il presidente le Borse: il Brent, dopo un picco di Le conseguenze economiche Lega A spaccata, Dal Pino
Usa ha annunciato sanzioni e assicu- 71,75 dollari al barile, ha chiuso intor- di un conflitto diretto tra Iran «Il gruppo Fiat Chrysler e Renault dovevano pro- vembre 2018. Secondo l’ex top manager tutta la presidente per un solo voto
rato che Teheran non sarà in grado di no ai 65 dollari. Listini europei in po- e Stati Uniti colpirebbero tutti seguire i negoziati nel gennaio del 2019 per l’ac- manovra non è altro che un complotto orchestrato
possedere armi nucleari: «Tutte le op- sitivo ( +0,46% il Ftse Mib). A Wall i Paesi della regione, con costi cordo di fusione, ma sono stato arrestato e tutto è contro di lui dalla Nissan con l’appoggio della Paolo Dal Pino è il nuovo presidente
zioni restano sul tavolo per contrasta- Street gli indici S&P 500 e Nasdaq altissimi soprattutto per saltato». A pochi giorni dalla sua rocambolesca procura di Tokyo. Sullo sfondo della trattativa con della Lega Calcio di Serie A. Il mana-
re la minaccia, Teheran deve abban- hanno addirittura aggiornato i record l’Iran che già nel 2019 ha evasione-fuga da Tokyo per arrivare in Libano, il gruppo Fca.«Ero in contatto con Fiat Chrysler», ger delle telecomunicazioni, attuale
donare le sue ambizioni nucleari e fi- storici. È giallo, intanto, sulle cause subito una recessione del 9,5 l’ex amministratore delegato di Nissan-Renault, ha detto Ghosn, affermando che «l’accordo doveva Ceo di Telit è stato eletto dall’as-
nire di sostenere il terrorismo». della caduta dell’aereo ucraino. per cento. Carlos Ghosn, ieri a Beirut ha raccontato la sua essere concluso in un incontro a gennaio 2019». semblea delle squadre di Serie A. Dal
Trump ha detto che l’Iran «sembra in- Bellomo, Valsania —a pagina 3 Roberto Bongiorni —a pag. 3 verità sulla vicenda che lo vide arrestato nel no- Mangano, Miraglia —a pagina 6 Pino ha ottenuto 12 voti. —a pagina 12

Fratta Pasini Articolo 18, reddito e Dl dignità


lascia Bpm:
dopo 20 anni
entrano nella verifica di governo IDEE E PRODOTTI
PER L’INNOVAZIONE

un ciclo nuovo LAVORO L’ANALIS I

M5S e Leu: più tutele


L'INTERVISTA per i lavoratori. Pd e IV PRIORITÀ È CREARE LAVORO
CARLO FRATTA PASINI allargano il confronto NON DIBATTITI SUPERATI
Il capitolo lavoro entra ufficial- di Alberto Orioli
mente nella verifica di governo,

S L’internet
anche se il confronto è destinato iamo sicuri che la bandiere comuni e le trova,
a slittare a dopo le regionali. M5S nuova decade debba guarda caso, rovistando nel
e Leu chiedono la reintroduzione ripartire da un vecchio baule dei ricordi del del futuro al bivio
dell’articolo 18 ma ciò spinge Pd dibattito da archeologia 900. Che si affronti il tema
e Italia Viva ad estendere il con- ideologica come l’articolo delle tutele nel caso dei della nuova rete
«Ho deciso di non candidarmi fronto anche al decreto dignità, 18? Il tema torna prepotente licenziamenti collettivi è un
proprio perché si avvia un nuovo al reddito di cittadinanza e agli nell’agenda della conto (e la norma italiana è L’internet del futuro ha bisogno di
ciclo; il mio incarico dura già da ammortizzatori sociali. discussione pubblica; la a prova di Ue). una nuova rete. Come direbbe Kevin
più di un ventennio, ed è necessa- Pogliotti e Tucci —a pag. 5 maggioranza cerca nuove —Continua a pagina 5 Kelly, carismatico fondatore di Wired,

14
rio evidenziare a stakeholders e rivista cult della Silcon Valley, è la
mercati le nuove dimensioni rag- stessa tecnologia a imporcelo: le nuo-
giunte e le più ampie prospettive ve iniziative (5G su tutte) faranno in-
aperte alla nostra banca». Carlo
Fratta Pasini spiega al Sole 24 Ore
Oggi in Cdm Sale da 13 a 14 il numero dei
ministeri del Conte bis.
fatti esplodere la richiesta di banda
nei prossimi anni. Romeo —a pag. 26
i motivi per cui ha scelto di non ri-
candidarsi alla presidenza di Ban-
Università Sarà varato oggi dal
Consiglio dei ministri il
coBpm. «Manca ancora al Paese
una grande banca basata soprat-
e Scuola, testo del decreto per la
creazione del ministero
ILS OLE24OR E.COM

tutto, ma non esclusivamente, al


Nord. BancoBpm ha uomini, in
pronto il testo della Scuola e di quello
dell’Università e Ricerca.
ONLINE
Fatti, notizie,
per i ministeri
ministeri
approfondimenti,
primis l’ad Giuseppe Castagna, e Per quest’ultimo dicastero
gallery e video:
mezzi per poterne essere, a tempo è prevista la creazione di un l’informazione
debito, protagonista». Bruno e Tucci —a pag. 8 segretario generale. diventa Premium
Alessandro Graziani —a pag. 13
GIOVEDÌ 9 GENNAIO 2020 www.corriere.it In Italia EURO 1,50 ANNO 145 - N. 7

Milano, Via Solferino 28 - Tel. 02 62821 Servizio Clienti - Tel. 02 63797510


Roma, Via Campania 59/C - Tel. 06 688281 FONDATO NEL 1876 mail: servizioclienti@corriere.it

Gratis Domani su 7 Gennaio


Noielascienza: Vestiti,viaggi,gesti Corrieredigitale:
restainedicola Tuttiisegreti abbonatirecord
illibrosuEinstein attornoaMelania eancoraofferte
Il primo volume di Giuseppe Sarcina di Davide Casati
con il «Corriere» nel settimanale a pagina 23

Paura e sollievo La mediazione Tensioni nella notte: voci sul premier di Tripoli rapito, poi le smentite
● GIANNELLI
IL SENTIERO Conte vede solo Haftar, Sarraj diserta
STRETTO
DEGLI USA Gaffe diplomatica sul conflitto in Libia
di Massimo Gaggi di Fiorenza Sarzanini
IL VERTICE A ISTANBUL

L
a preghiera di
Nancy Pelosi, la
G affe dell’Italia sulla Libia. I
due avversari protagonisti
della crisi libica erano attesi a
Mossa di Erdogan e Putin
leader della Camera
Usa che dopo
Roma. Il generale Haftar è ar-
rivato ed ha incontrato il pre-
«Sì al cessate il fuoco»
l’attacco missilistico mier Conte. Saputo del «ne- di Francesco Battistini
iraniano contro una base mico», Sarraj ha però cancel-
Usa in Iraq aveva temuto il
peggio, è stata esaudita:
Donald Trump e Ali
lato il viaggio a Roma ed è ri-
partito per Tripoli. E qui si
apre il giallo: si sparge la voce
S ummit a Istanbul tra i presidenti turco
Erdogan e russo Putin. Raggiunta l’intesa
sul cessate in fuoco in Libia da domenica.
Khamenei continuano a di Sarraj rapito. Poi le smenti- Pronto un asse per spartirsi il Paese.
usare linguaggi te. alle pagine 8 e 9 Il premier libico Fayez Sarraj, 59 anni alle pagine 8 e 9
estremamente minacciosi,
ma i comportamenti, per
ora, sono quelli di due Paesi La crisi Dopo il raid contro le basi americane. Aereo cade a Teheran, è mistero: 176 le vittime, negate le scatole nere

Trumpall’Iran:nuovoaccordo
consapevoli di non avere
nulla da guadagnare da una
guerra totale. Il presidente
americano, ossessionato dal
timore di apparire debole
davanti al suo elettorato,
vuole mostrarsi duro, ma
non ha interesse ad
affrontare la campagna Il presidente minaccia altre sanzioni ma esclude la guerra. La replica: ora noi ci fermiamo
elettorale con centinaia di
migliaia di soldati Usa
inchiodati sui campi di
battaglia del Medio Oriente.
Gli ayatollah, furenti per
A sorpresa La rinuncia: abbiamo deciso di mantenerci da soli I l presidente americano Trump minaccia
nuove sanzioni contro Teheran, ma nega
l’eventualità di una guerra.
l’eliminazione del da pagina 2 a pagina 11
popolarissimo generale
Soleimani, sanno che
potrebbero scatenare una I MINISTRI IRANIANI
guerra disastrosa per tutti,
ma che non potrebbero
vincerla. Continuano, così,
Nel Palazzo Bianco
a minacciare vendette
tremende, ma hanno
tra i custodi del potere
costruito la loro di Viviana Mazza
rappresaglia in modo da
massimizzare l’effetto
sull’opinione pubblica
interna — lo spettacolare
N el Palazzo Bianco del potere iraniano:
«Uno schiaffo agli Usa, ora ci
fermiamo». Il ministro degli Esteri Zarif: non
lancio notturno di 15 missili cerchiamo la guerra. E la vicepresidente
balistici — minimizzando il Ebtekar aggiunge: rappresaglia
CHRIS JACKSON/GETTY IMAGES

rischio di innescare conclusa. a pagina 3


reazioni a catena
incontrollabili. Come IL RACCONTO DA ERBIL
bersagli sono state scelte
due basi nelle quali i
militari Usa sono ben
«I soldati italiani in Iraq
protetti, mentre l’Iraq e i
Paesi, come Finlandia e
salvati dai Patriot»
L’americana Meghan Markle, 38 anni, con il principe Harry, 35 anni: hanno un bimbo, Archie, di 8 mesi
Lituania, che hanno loro di Lorenzo Cremonesi
uomini in quelle
installazioni sono stati
informati in anticipo. Le
Addio di Harry e Meghan H arry e Meghan annunciano il «divorzio» dalla famiglia
reale: «Vogliamo essere indipendenti». Buckingham «S ono stati i Patriot americani a salvare i
soldati italiani». I racconti da Erbil,
cancellerie e i mercati
tirano un sospiro di
«Basta famiglia reale» Palace ha fatto sapere che «comprende il desiderio di un
differente approccio», ma che questo condurrà a «problemi
dove si trovano basi di parte della coalizione
internazionale: l’obiettivo erano i soldati
sollievo. di Luigi Ippolito complicati» e che «serve tempo». a pagina 17 Roddolo americani, ma anche gli italiani avrebbero
continua a pagina 28 potuto rimanere vittime. a pagina 6

IL CAFFÈ
di Massimo Gramellini Ma in cielo fa freddo
C on il linguaggio disadorno dei mes-
saggeri di morte, un comunicato
Air France segnala il ritrovamento
di un corpo assiderato di circa dieci anni
in fondo al carrello del Boeing 777 che
dentale, ma non è capace di farla colare
lungo i gradini della scala sociale e il
quaranta per cento dei suoi abitanti co-
nosce la miseria assoluta. Il bambino do-
veva far parte di quel quaranta per cento.
durante la notte aveva viaggiato dalla ca- Ma non era un numero. Era un bambino.
pitale della Costa d’Avorio fino a Parigi. Lo vedo dilatare gli occhi nella con-
La prima immagine che mi entra in testa templazione degli enormi carrelli che si
00109

è questo bambino aggrappato a una rete ritraggono nel grembo degli aerei, una
di recinzione, mentre osserva gli aerei volta spiccato il volo. Lì dentro mi sentirò
che atterrano e decollano, sognando di al sicuro, avrà pensato, mentre aggirava i
volare in un altrove dove tutti assomiglia- tiepidi controlli per andare a sistemarsi
9 771120 498008

no a quei passeggeri vestiti bene che tra- nella sua bara di gelo. Una follia, ma non
scinano eleganti valigie con le rotelle. aveva esperti con cui confidarsi: solo di-
Chissà per quanto tempo si sarà perso sperati da cui scappare. Spero sia morto
dietro sogni di libertà, che nel suo caso senza accorgersene. Come un novello
significava anzitutto libertà dal bisogno. Icaro in fuga da un labirinto di cui non
La Costa d’Avorio produce più ricchezza riesce a trovare l’uscita.
di qualsiasi altra nazione dell’Africa occi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Quotidiano gratuito online Le notizie di mercoledì 08/01/2020

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

Rappresaglia iraniana, pioggia di missili


Trump: Tutto ok. La Nato: Stop violenze
di Alfonso Raimo L'Italia con il ministro degli Esteri,
Luigi Di Maio, condanna l'attacco
ROMA - Almeno ottanta vittime iraniano e assicura iniziative di
è il primo bilancio dell'operazio- concerto con gli alleati. In un
ne Soleimani Martire, la reazio- tweet il segretario generale della
ne iraniana all'uccisione del ca- Nato Jens Stoltenberg invita l'I-
po della Forza Quds Qassam ran «ad astenersi da ulteriori vio-
Soleimani. I missili lanciati da lenze. Gli alleati continuano a
Teheran hanno colpito le basi consultarsi e rimangono impe-
irachene di Ayn al-Asad e di Er- gnati nella nostra missione di ad-
bil. Illesi i soldati italiani, che destramento in Iraq». Il ministro
hanno trovato rifugio nei bunke- della Difesa Lorenzo Guerini si è
r. «Tutto bene! Missili lanciati accertato della incolumità dei mi-
dall'Iran in due basi militari si- litari italiani in Iraq. «Esprimo la
tuate in Iraq. Valutazione delle mia sentita vicinanza a tutti i no-
vittime e dei danni in corso ora. stri soldati che svolgono con de-
Fin qui tutto bene! Abbiamo di dizione e professionalità la loro
gran lunga i militari più potenti e missione in Iraq e non solo. Fa-
ben equipaggiati del mondo!», remo di tutto per tutelarli e per
ha commentato a caldo su twit- trovare soluzioni che impedisca-
ter il presidente Usa Donald no una pericolosa spirale di con-
Trump, che a breve dovrebbe flittualità», ha assicurato il pre-
rendere dichiarazioni pubbliche. mier Giuseppe Conte.

EDITORIALE
CASO GREGORETTI, NESSUN
Guerra in Libia e scontro Usa-Iran • RINVIO: SU SALVINI SI VOTA

In Italia cresce la preoccupazione IL 20 GENNAIO


[ p. 2 ]
di Nico Perrone americane in Iraq. Tra qualche sca anche in Parlamento. Sem- ALITALIA, ATLANTIA: NON CI
ora il presidente americano, pre domani, dalle 18.30, si • SIAMO SFILATI,
ROMA - La guerra in Libia e lo Donald Trump, parlerà ai gior- svolgerà il vertice di maggio- MANCAVANO PRESUPPOSTI
scontro diretto tra Stati Uniti e nalisti e in molti temono che ri- ranza sui principali temi in di- [ p. 2 ]
Iran oggi al centro dei discorsi lancerà la sfida con altre azioni scussione ma soprattutto sulla "L'IRAN È SENZA PACE, L'UE
tra i parlamentari italiani. Il pre- militari. Per quanto riguarda le durata della prescrizione, dove • IPOCRITA", NAGUINE BANK
sidente del Consiglio, Giusep- vicende nazionali, è in corso è in atto uno scontro tra Pd, IV VA OLTRE DONALD TRUMP
pe Conte, ha già incontrato a una riunione tra i partiti della e M5S, sulla revoca della con-
[ p. 3 ]
Palazzo Chigi il generale Khali- maggioranza per mettere a cessione ad Autostrade ed an-
fa Haftar, che con le sue trup- punto la proposta di riforma che su ex Ilva e Alitalia. Per COPERNICUS: IL 2019 È
• STATO IL SECONDO ANNO
pe è arrivato a Sirte e sta mar- della legge elettorale, che an- quanto riguarda la 'spina' pre-
PIÙ CALDO AL MONDO
ciando alla conquista di Tripoli; drà discussa anche con le for- scrizione, il ministro della Giu-
stasera vedrà anche il presi- ze di opposizione. Sarà pro- stizia oggi ha fatto capire che [ p. 4 ]
dente Fayez al Serraj. L'Italia porzionale con uno sbarramen- domani qualcosa accadrà. Sul DRAMMA MIGRANTI,
spinge perché si arrivi subito to tra il 4 e il 5%. Domani sarà versante del M5S, si è in atte- • BAMBINO MUORE NEL
ad una tregua, che riprenda il una giornata di incontri e, pro- sa della decisione dei probiviri CARRELLO DI UN AEREO
confronto tra le parti per arriva- babilmente, anche di scontri. sulla cinquantina di parlamen- [ p. 4 ]
re ad una soluzione. Molta più Nel pomeriggio si svolgerà il tari non in regola con i versa-
CRISI RIFIUTI A ROMA,
preoccupazione per quanto sta Consiglio dei ministri, si parlerà menti dovuti. Però, a quanto si • RAGGI: NUOVI MEZZI AMA,
accadendo in Medio oriente. proprio della guerra in Libia e è appreso, sono soltanto una CONFERMO DISCARICA
L'Iran ha risposto all'uccisione della situazione in Medio decina quelli che rischiano
[ p. 5 ]
del generale Soleimani con un Oriente. Assai probabile che il grosso, per gli altri solo un am-
lancio di missili contro le basi presidente del Consiglio riferi- monimento.
2 Mercoledì 08/01/2020

POLITICA

Caso Gregoretti, nessun rinvio:


Su Salvini si vota il 20 gennaio
di Antonio Bravetti il 20 gennaio. La Giunta deve au-
torizzare o meno il procedimento
ROMA - Nessun colpo di scena, contro Salvini, chiamato a rispon-
almeno per ora. Resta conferma- dere delle eventuali responsabili-
to per il 20 gennaio il voto della tà sul mancato sbarco dei mi-
Giunta per le autorizzazioni sul granti che erano sulla nave della
caso Gregoretti, che vede impu- Guardia costiera. Spetterà poi al-
tato l'ex ministro dell'Interno Mat- l'aula del Senato la parola definiti-
teo Salvini. Nessun rinvio, quindi, va. «È un caso diverso dalla Di-
come qualcuno aveva lasciato in- ciotti», osserva la capogruppo del
tendere, alludendo alla prossimità Movimento Cinque stelle in Giun-
del voto con le elezioni in Emilia-- ta Elvira Evangelista. In quell'oc-
Romagna. «È un'ipotesi che non casione i pentastellati salvarono
esiste, nessuno ha chiesto il rin- Salvini, all'epoca alleato di gover-
vio», assicura il presidente della no. Questa volta dovrebbe esse-
Giunta Maurizio Gasparri al ter- re diverso. Ma saranno compatti
mine della riunione odierna. La nel voto i Cinque stelle? «Credo
bicamerale tornerà a riunirsi an- di sì», dice ancora Evangelista.
cora domani mattina: in quell'oc- Ma Michele Giarrusso, tra i più
casione Gasparri presenterà la scettici, preferisce allontanarsi in
sua relazione, che poi sarà votata silenzio.

ATTUALITÀ INTERVISTA

Alitalia, Atlantia: Non ci siamo sfilati L'appello di Fratoianni: Il Governo


Mancavano presupposti iniziali ritiri i soldati italiani dall'Iraq
di Roberto Antonini stata la «mancanza dei pre- di Alfonso Raimo nali. «Cosa fanno i nostri solda-
supposti industriali per un ri- ti? Sono costretti a spostarsi da
ROMA - Atlantia, la holding controlla- lancio sostenibile e duratu- ROMA - «La follia di Donald una base all'altra. Hanno so-
ta dai Benetton della quale fa parte ro», spiega Atlantia. Le con- Trump mette a rischio i nostri speso l'attività di addestramen-
Autostrade per l'Italia, «ha approccia- cessioni autostradali, quindi, soldati. Bisogna ridefinire le ra- to delle truppe irachene. Dun-
to la valutazione del possibile investi- non c'entrerebbero nulla. Il gioni della nostra presenza, che que qual è la funzione della no-
mento in Alitalia con serietà», quindi gruppo, spinto da ipotesi di dal mio punto di vista era assai stra missione? È necessario ri-
se si è sfilata dal consorzio per il sal- un accordo con il Governo discutibile anche prima di questa discuterne e ritirare i soldati dal-
vataggio della compagnia aerea è sulle tariffe e sugli investi- evoluzione, ma certo oggi è inte- l'Iraq e prendere una posizione
stato per «mancanza di presupposti menti autostradali, ha fatto ramente da ridiscutere». Così il molto netta di condanna dell'a-
industriali». Insomma, «non corri- segnare la migliore perfor- segretario di Sinistra Italiana Ni- zione americana», aggiunge il
sponde a verità che Atlantia si sia mance in mattina al FTSE cola Fratoianni, intervistato dal- leader di Sinistra Italiana Nicola
"sfilata"». La società lo scrive in una Mib. La commissione Tra- l'agenzia Dire a proposito della Fratoianni, che oggi ha formal-
memoria inviata alla commissione sporti della Camera oggi ha missione italiana ad Erbil in Iraq. mente chiesto al governo di ri-
Trasporti della Camera, dove è in di- ascoltato l'ad di Ferrovie Questa notte i soldati italiani si ferire in aula sulla crisi iraniana.
scussione il Dl Alitalia. Il problema è Gianfranco Battisti per il qua- sono messi in salvo dall'attacco Di più, per Fratoianni «la situa-
le l'offerta di Atlantia era missilistico iraniano rifugiandosi zione internazionale deve esse-
«condizionata da altre vicen- nei bunker. Nelle prossime setti- re al centro della verifica di go-
de che riguardavano il loro mane il Parlamento sarà chia- verno» che si terrà a fine gen-
gruppo» e ciò «è emerso in mato a discutere il rinnovo del- naio. «Deve essere ridefinita -
maniera chiara» durante le l'autorizzazione e del finanzia- spiega - l'agenda dell'esecutivo.
trattative. Per quanto riguar- mento delle missioni internazio- Serve un'iniziativa più netta e
da Fs, «quella procedura è decisa in campo internaziona-
chiusa», dice Battisti, e dall'o- le», spiega. E a chi gli chiede
perazione «ne siamo già se i parlamentari della Sinistra
usciti». Appare invece soc- fanno appello anche ai parla-
chiuso lo spiraglio della porta mentari M5S che su questa
che conduce ad Atlantia: la materia hanno dimostrato con-
società «mantiene ferma la sonanza con le posizioni dei
disponibilità, ulteriormente ri- progressisti, Fratoianni osserva
confermata», a «proseguire - che «tutti devono essere chia-
se richiesto - il confronto», mati alla responsabilità di una
mette nero su bianco nella grande discussione in Parla-
sua memoria. mento».
3 Mercoledì 08/01/2020

INTERNAZIONALE

Giallo scatole nere


Sull'aereo caduto
Indagherà Teheran
di Vincenzo Giardina

ROMA - Iran e Ucraina coordi-


neranno le loro indagini per sta-
bilire le cause dello schianto
dell'aereo precipitato oggi dopo
il decollo da Teheran con oltre
170 persone a bordo: lo hanno
riferito fonti concordanti, da ulti-
mo il ministro degli Esteri di Kie-
v, Vadym Prystaiko. Il dirigente
ha confermato di aver parlato
con il suo omologo iraniano, Ja-
vad Zarif, e di aver concordato
«un coordinamento stretto» del-
le indagini sul disastro. L'aereo, "L'Iran è senza pace, l'Ue ipocrita"
un Boeing-737 della Ukraine In-
ternational Airlines era diretto a Naguine Bank va oltre Donald Trump
kiev. In precedenza l'agenzia di
stampa Mehr aveva rilanciato le di Alessandra Fabbretti oriente: «Washington vorrebbe
dichiarazioni del capo dell'avia- trasformare l'Iran in una nuova
zione civile di Teheran, Ali Abe- ROMA - «Quando si invoca la pa- Siria - osserva l'attivista - ed è
dzadeh, che aveva escluso una ce in Iran bisogna ricordare che il normale che il popolo non lo vo-
consegna delle scatole nere popolo iraniano deve fare i conti glia». È anche per questo «rin-
dell'aereo agli Stati Uniti o alla con due minacce: sul piano inter- novato sentimento patriottico»
Boeing. Secondo un tracker di no, un regime dittatoriale che da che quasi dieci milioni di perso-
volo l'aereo aveva lasciato lo 40 anni discrimina e reprime i di- ne hanno partecipato nei giorni
scalo internazionale Imam Kho- ritti di donne, operai, minoranze scorsi alle commemorazioni or-
meini di Teheran alle 6.12, po- etnico-religiose e oppositori politi- ganizzate dal governo di Tehe-
che ore dopo la partenza di ci. Dall'altra, c'è la politica impe- ran per il generale Soleimani.
missili iraniani che avevano col- rialista degli Stati Uniti. Il presi- Cortei che si sono trasformati in
pito due basi irachene dove so- dente Trump è un irresponsabile, dimostrazioni contro gli Stati
con le sue scelte ci ha spinto ver- Uniti. «Non dimentichiamo però
no di stanza militari americani.
so una situazione pericolosa dal - tiene a evidenziare Neguine
Secondo Prystaiko, gran parte punto di vista della sicurezza e Bank - che in Iran un vero e pro-
delle persone a bordo, 82, era- della stabilità, sia interna che prio movimento pacifista non
no iraniane. Undici gli ucraini, esterna». Neguine Bank è un'atti- può esistere». Questa assenza
63 i canadesi, dieci gli svedesi, vista italo-iraniana per i diritti civi- sarebbe da ricondurre a un ge-
quattro gli afgani, tre i tedeschi li. Residente in Italia da 23 anni, nerale clima di repressione e
e tre i britannici. ha iniziato dieci anni fa tale impe- paura: «Le manifestazioni degli
gno che ora «non mi permette di ultimi mesi invece sono state di
tornare in Iran. Se lo facessi, fini- natura economica - precisa Ne-
rei nei guai». L'agenzia Dire l'ha guine Bank - Dimostrazioni -
contattata dopo la rappresaglia di prosegue l'attivista - in oltre cen-
Teheran contro gli Stati Uniti del- to città del Paese contro il caro-
la notte scorsa: dopo la morte vita, la disoccupazione e le diffi-
dell'alto generale Qassem Solei- coltà quotidiane affrontate dalle
mani, ucciso da un drone ameri- classi mediobasse». Di fronte a
cano venerdì, le forze armate ira- queste tensioni, però, conclude
niane stanotte hanno risposto Bank, «l'Unione europea e i sin-
bombardando due basi militari goli Stati membri non sono mai
statunitensi in Iraq. Una escala- intervenuti efficacemente per
tion di tensioni che fa temere lo fermare le violenze, in Iran come
scoppio di un conflitto diretto tra in altri conflitti in Medio oriente,
queste potenze, che da anni già preoccupati come sono di difen-
si confrontano «per procura» nei dere i propri interessi economi-
vari teatri di conflitto in Medio ci».
4 Mercoledì 08/01/2020

AMBIENTE DAL MONDO

Copernicus: Il 2019 è stato il Dramma migranti, bambino muore


secondo anno più caldo al mondo nel carrello dell’aereo di un Boeing
di Redazione

ROMA - Sperava di arriva-


re a Parigi dalla Costa
d’Avorio, senza essere
scoperto. Il piccolo mi-
grante, dieci anni circa, è
invece morto nel carrello
di un Boeing della Air
France. Ne dà notizia la
stessa compagnia aerea,
di Roberto Antonini gradi rispetto al 2016, l’anno rispondendo alla doman-
più caldo mai registrato. da diretta di un utente di
ROMA – Il 2019 è stato il L’Europa ha registrato il suo Twitter. «Air France con-
quinto di una serie di anni ec- anno più caldo di sempre, ferma - si legge - che il
cezionalmente caldi e il se- leggermente avanti rispetto al corpo senza vita di un
condo anno più caldo mai re- 2014, 2015 e 2018. Insieme passeggero clandestino è
gistrato al mondo. Nel frat- al Copernicus Atmosphere stato scoperto nella cavità
tempo, l’Europa ha visto il Monitoring Service (CAMS), il del carrello di atterraggio
suo anno più caldo registrato Copernicus Climate Change dell’aereo effettuante il
con un piccolo margine. Lo Service (C3S) riferisce anche volo AF703 da Abidjan a
segnala il Copernicus Climate che le concentrazioni di CO2 Parigi Charles de Gaulle il
Change Service (C3S) nel- nell’atmosfera continuano ad 7 gennaio 2020. La com-
l’ambito di Copernicus, il si- aumentare. I dati forniscono il pagnia esprime le sue se persone, in particolare ragazzi
stema di osservazione della primo quadro completo e glo- condoglianze e piange provenienti dall'Africa, sono stati
Terra dell’Unione europea ba- bale delle temperature e dei questo dramma umano. ritrovate morte di freddo o
sato su satelliti e integrato – livelli di CO2 del 2019. I risul- Un’inchiesta è in corso». schiacciate nei meccanismi del
come nel caso del clima – da tati sono in linea con le pre- L'aereo era decollato da carrello di atterraggio. Nell'allog-
stazioni a terra. Il set di dati cedenti proiezioni dell’Orga- Abidjan ieri sera, atterran- giamento del carrello, infatti,
fornito da Copernicus C3S nizzazione metereologica do poco dopo le 6 di que- quando l'aereo si trova fra i 9.000
mostra che la temperatura (OMM) mondiale e del Global sta mattina a Parigi. Non e i 10.000 metri le temperature
media globale dell’aria super- Carbon Project (GCP) per il è il primo caso del gene- scendono anche sotto ai -50 gra-
ficiale era inferiore di 0,04 2019. re: negli ultimi anni diver- di.

SPETTACOLO
Joaquin Phoenix contro gli sprechi
Un solo abito per tutte le premiazioni
di Giusy Mercadante la questione climatica. «È bello
che molti di voi abbiano mandato
ROMA - Indossare sempre lo i loro auguri all'Autralia. È bello
stesso abito ad ogni cerimonia di votare - ha detto - ma a volte
premiazione così da ridurre al dobbiamo prenderci le nostre re-
minimo gli sprechi. È questo l'ul- sponsabilità e fare dei cambia-
timo proposito di Joaquin Phoe- menti e dei sacrifici». Senza peli
nix. L'attore, ormai noto attivista sulla lingua, l'attore non le ha di
e tra i più impegnati ad Holly- certo mandate a dire ai presenti:
wood in fatto di campagne di «Ad esempio, potremmo anche
sensibilizzazione ambientale, ha evitare di prendere jet privati per
deciso di utilizzare più volte lo andare a Palm Springs». La sta-
smoking firmato da Stella Mc- gione degli award continua e tutti
Cartney che ha sfoggiato duran- gli occhi continuano ad essere
te l'ultima edizione dei Golden puntati alla cerimonia degli Osca-
Globes. Proprio nel ritirare il pre- r, in programma il prossimo 10
mio per il Miglior attore in un film febbraio. Joaquin è tra i candidati
drammatico per il ruolo di Joker, a riceverne uno. Vittoria o meno,
la star ha bacchettato i suoi col- l'abito da gala è già pronto per
leghi, invitandoli a fare di più sul- essere riutilizzato.
5 Mercoledì 08/01/2020

LAZIO Crisi rifiuti a Roma, Raggi mezzi per l'Ama. «La flotta è ridotta e i mezzi ve-
tusti- ha spiegato- Nel mese di dicembre ne so-
annuncia nuovi mezzi no già arrivati una ventina. A partire da marzo
Ama e conferma discarica dovrebbero arrivare 15 mezzi al mese fino a
giugno». L'altro passo da compiere sarà realiz-
di Emiliano Pretto zare la nuova discarica, anche se ci vorranno
due anni almeno. «C'è stato un accordo tra Ro-
ROMA - Nuovi mezzi per l'Ama e la conferma ma e la Regione- ha ricordato oggi- Il Piano pre-
che la discarica si farà a Monte Carnevale. vede nuove discariche e Roma ha indicato
Ovvero piccole prove tecniche per tentare di quello che dovrà essere il sito», ovvero Monte
far uscire Roma dalla crisi dei rifiuti. A parlar- Carnevale. Ma attenzione: gli stessi uffici tecnici
ne, oggi, è stato il sindaco di Roma, Virginia del Comune stanno verificando la presenza di
Raggi. Il primo passo per uscire dalla situazio- elementi ostativi sul sito indicato, tali da blocca-
ne attuale potrebbe essere l'arrivo di nuovi re la realizzazione della discarica.

Accordo Protezione civile, rature, evidenziando le situazioni di criticità, e LAZIO


attuare gli interventi di messa in sicurezza.
al via monitoraggio su La Protezione Civile del Lazio provvederà a
42mila alberi della Capitale proporre l'assegnazione delle risorse. «Di
fronte ad eventi meteorologici straordinari è
di Redazione necessario passare dalla logica emergen-
ziale ad una di prevenzione - ha spiegato il
ROMA - È in partenza un monitoraggio su sindaco Virginia Raggi - In questo modo
42.000 alberi di seconda grandezza presenti partirà un monitoraggio straordinario di
a Roma. Un piano reso possibile grazie ad un 40.000 alberi di seconda grandezza su un
protocollo siglato oggi tra Comune di Roma, totale di 330.000 piante di varia grandezza a
Protezione civile nazionale e Protezione civile Roma. Voglio però ricordare che il Comune
regionale. L'accordo consentirà al Comune di ha già avviato un monitoraggio di 82.000 al-
effettuare la mappatura dello Stato delle albe- beri di prima grandezza».
LAZIO La Metro A Baldo Ubaldi 480 e 472. Entrambe hanno avuto esito positi-
vo cosi come le altre 4 già collaudate da Ustif il
potrebbe riaprire entro 23 dicembre. Il quel caso l’Ustif aveva richiesto
24/48 ore alcuni prescrizioni concluse il 30 e poi verificate
il 7. Quindi 6 scale sono pronte e l’apertura è
di E.P. consentita. Siamo in attesa del nulla osta tecni-
co che dovrebbe arrivare ad ore. La riapertura
ROMA – La stazione della linea A Baldo Ubal- potrebbe arrivare entro un giorno dall’arrivo del
di potrebbe riaprire entro 24/48 ore. A parlarne nulla osta tecnico». Quindi la prima riapertura
oggi è stato Gianni Nicastro, direttore di eser- avverrà solo per l’accesso più a valle. «Delle
cizio di Atac, intervenuto nel corso dei lavori altre 6 ne rimane solo una da controllare - ha
della commissione Mobilità del Comune di Ro- aggiunto Stefano Pisani direttore della struttura
ma. «Ieri- ha detto Nicastro- alla presenza del- tecnica di Atac - quindi contiamo di riaprire an-
l’Ustif sono state collaudate 2 scale, le numero che l’accesso a monte subito dopo».

Tafida dimessa da percorso di formazione in vista di una futura do- LIGURIA


miciliazione delle cure. Dopo un complesso per-
rianimazione al Gaslini corso giuridico, la piccola di cinque anni era stata
e trasferita in hospice trasferita a Genova lo scorso 15 ottobre dal
Royal Hospital di Londra, dove era stata ricove-
di Simone D'Ambrosio rata per un disturbo prolungato della coscienza a
causa di una emorragia dovuta a una malform-
GENOVA - La piccola Tafida Raqeeb è stata zione vascolare cerebrale, considerata terminale.
dimessa dal reparto di Rianimazione dell'ospe- «Oggi è un giorno estremamente speciale per
dale pediatrico Gaslini di Genova e trasferita al noi, perché Tafida è finalmente fuori dalle cure ad
"Guscio dei bambini", l'hospice del nosocomio alta intensità. La bimba ha dimostrato che l'opi-
dove ha iniziato un programma di riabilitazione nione espressa dai medici inglesi davanti all'Alta
e svezzamento parziale della ventilazione assi- corte e la loro prognosi erano errate», dice Sheli-
stita. In parallelo, i genitori affronteranno un na Begum, mamma di Tafida.
6 Mercoledì 08/01/2020

L'assessora Bora modo si potrà svolgere un ruolo ancora più MARCHE


attivo nelle istituzioni europee e in settori
nominata nel comitato strategici come la sanità, l'istruzione, l'oc-
europeo delle Regioni cupazione, le politiche sociale e i trasporti.
Ma anche su temi come la coesione eco-
di Luca Fabbri nomica, l'energia e i cambiamenti climati-
ci». Obiettivo del Comitato è quello di offri-
ANCONA - Manuela Bora nominata nel Comi- re alle città e alle Regioni la possibilità di
tato europeo delle Regioni. L'assessora regio- esprimere opinioni nel processo legislativo
nale alle Politiche comunitarie delle Marche dell'Unione così da assicurare il rispetto
diventa dunque una componente dell'organo delle posizioni e delle esigenze degli enti
consuntivo dell'Ue. «Questa nomina rappre- regionali e locali. L'attuale rappresentanza
senta una grande opportunità per la comunità scadrà il 25 gennaio 2020 e sarà rinnovata
marchigiana- spiega Bora- perché in questo dal Consiglio dei ministri dell'Ue.
CAMPANIA Aggressioni, De Luca: scontro tra il governatore del Pd Vincenzo
De Luca e Matteo Salvini, entrambi in cam-
Telecamere su ambulanze, pagna elettorale per le Regionali che si ter-
Salvini fa solo tweet ranno in primavera in Campania. Il casus
belli è l'aggressione di un medico dell'ospe-
di Nadia Cozzolino dale San Giovanni Bosco, finito agli onori
della cronaca perché secondo la Procura di
NAPOLI - «Entro gennaio installiamo la prima Napoli fungeva da base organizzativa dei
telecamera di videosorveglianza su un'ambu- clan. De Luca ha attaccato Salvini per non
lanza. Questi sono i fatti, di cui manderemo aver risposto, quando era ministro dell'Inter-
una foto a Salvini. In questo Paese c'è chi fa no, alla richiesta del governatore di creare
cose serie e chi fa solo tweet». Le aggressioni un posto di polizia all'interno dell'ospedale.
ai medici che si sono verificate nei primi giorni Repentina la risposta di Salvini a De Luca:
dell'anno a Napoli sono il nuovo terreno di «Pensi a combattere la camorra...».

Caporali e sfruttatori di voro. Sono state eseguite numerose CALABRIA


ordinanze di custodia cautelare nei
migranti, arresti nella confronti di cittadini extracomunitari di
Piana di Gioia Tauro origine centrafricana, domiciliati all'e-
poca dei fatti nel sito della baraccopoli
di Mario Vetere di San Ferdinando e nel Comune di
Rosarno, i quali, in concorso con i ti-
REGGIO CALABRIA - I carabinieri di Reggio tolari di aziende agricole e cooperati-
Calabria, coordinati dalla procura di Palmi, ve operanti nel settore della raccolta e
nell'area della Piana di Gioia Tauro hanno della vendita di agrumi nella stessa
arrestato una rete di persone ritenute re- Piana, erano dediti prevalentemente
sponsabili di sfruttamento e favoreggiamento ad attività di intermediazione illecita e
della prostituzione di donne africane e di in- sfruttamento del lavoro ai danni di
termediazione illecita e sfruttamento del la- braccianti extracomunitari.
TOSCANA Sociale, a Firenze reciproco scambio. Il progetto si fa ancora
più innovativo. E alle porte di Auser Abitare
coabitazione anche per Solidale bussa anche l'amministrazione co-
migranti e universitari munale di Barcellona. «La nostra idea-
spiega il responsabile di Auser Abitare soli-
di Carlandrea Poli dale Gabriele Danesi- è di costruire una re-
te di case, alloggi normali, non dormitori,
FIRENZE - Auser Abitare solidale e Comune per permettere a chi si trova in una condi-
di Firenze rinnovano la loro collaborazione sul- zione di estrema fragilità abitativa di ricon-
la coabitazione solidale. Il progetto nato tre an- quistare una normalità col nostro aiuto». A
ni fa prevede che gli anziani che vivono da soli beneficio anche dei migranti che «a causa
mettano a disposizione il proprio appartamen- del decreto Salvini si trovano senza un tet-
to a beneficio chi versa in una condizione di to, perché costretti a uscire dagli Sprar e
vulnerabilità sociale. Nell'ottica di un patto di dai Cas».
7 Mercoledì 08/01/2020

INFANZIA - ADOLESCENZA

«Saper ascoltare» è ce, non ci si guarda ne-


estremamente com- gli occhi e ci si ferma al
plesso. È dall’ascolto contenuto ufficiale delle
che nasce la vita psichi- parole senza scendere
ca. Se un bambino o un nelle emozioni. L’abuso
adolescente non si sen- delle nuove tecnologie
te ascoltato nei suoi bi- ha favorito e favorisce
sogni, difficilmente rag- questo stile di comuni-
giungerà uno sviluppo cazione. Nonostante i
armonico, lui stesso giovani tendano ad inte-
non imparerà ad ascol- ragire prevalentemente
tare essendo troppo in questo modo, mo-
preso dal suo bisogno strano poi un grande bi-
di esserlo. L’ascolto sogno di essere ascol-
dunque è un incipit dal tati in maniera autentica
quale si impara a parla- e di sentire le emozioni,
re. È alla base di una Sentire ma non saper ascoltare toccarle con mano, sen-
buona relazionalità. za essere giudicati ma
Tuttavia si è sempre Come si costruiscono le relazioni al contrario, accolti nel-
meno in grado di farlo, le paure e nei dolori,
si "sente" ma non si per sentirsi meno soli.
ascolta, tutto rimane ad
un livello più di superfi- di Flavia Ferrazzoli

Con il termine “trauma psico- gliato, al fine di tentare un ri-


logico” si fa riferimento alle maneggiamento retrospetti-
manifestazioni psichiche di vo ed una rivalutazione co-
un’esperienza particolar- gnitiva. Il secondo, invece,
mente negativa dalla quale deriva da un’esposizione
derivano una disorganizza- prolungata e ripetuta ad
zione e una disregolazione esperienze traumatiche,
della personalità. La reazio- nelle quali la vittima ricorre,
ne dinanzi alle esperienze in maniera difensiva, al di-
traumatiche è profondamen- niego e alla paralisi psicolo-
te soggettiva, e varia a se- gica. Il concetto di trauma
conda dei livelli di vulnerabi- psichico rimanda ad una
lità della persona che le su- condizione di “impotenza”
bisce. Il trauma psicologico è dell’individuo, sfugge ad
una reazione psichica che ogni tentativo di categoriz-
comporta l’essere sopraffatti zazione e di significazione
da emozioni estremamente dell’esperienza che assume
dolorose ed intollerabili, che la connotazione di “terrore
travolgono le normali difese indicibile”. Il pensiero psico-
dell’individuo e determinano dinamico pone la sua atten-
la comparsa di strategie di- zione sugli effetti individuali
Riuscire a rendere dicibile l'indicibile fensive di natura patologica. di esperienze traumatiche,
In caso di trauma psicologico Secondo quanto riportato da dando un valore terapeutico
Terr all’interno di un suo arti- alla relazione che il sogget-
colo del 1991, inserito nell’A- to traumatizzato può instau-
merican Journal of Psychya- rare con un terapeuta di-
try, esso si suddivide in sposto all’ascolto e al con-
“trauma di primo tipo o acu- tenimento. L’ascolto tera-
to” e “trauma di secondo tipo peutico diventa pertanto
o cronico”. Il primo è la con- funzionale all’elaborazione
seguenza di un evento unico del trauma, “rendendo dici-
e improvviso che determina bile l’indicibile”.
la tendenza del soggetto a
ritornare sul ricordo detta- di Mariateresa Civita

a cura di Équipe
8 Mercoledì 08/01/2020

EVENTI
Sessanta versioni di Arturo Brachet- sa diventare 400 personaggi diversi,
ti "rannicchiate" dentro l'acclamato torna per un'ora e mezza di ombre
maestro internazionale del trasfor- cinesi, mimo, chapeaugraphie, sand
mismo: dai personaggi dei telefilm painting e videomapping. La sua
a Magritte, dalle grandi icone della carriera comincia a Parigi negli anni
musica pop, passando per le favo- '80, 2 milioni di spettatori lo hanno
le, Biancaneve non sfugge, e le lot- applaudito in tutto il mondo e il Gui-
te alla Matrix a suon di raggi laser. ness Book of Records di lui ha scrit-
Da venerdì a domenica 19 gennaio to: «Arturo ha dimostrato la sua ca-
al Teatro Sistina, con Solo. The Le- L'as-Solo di Brachetti pacità di passare da uno smoking
gend of quick-change, "il ciuffo più nero a un costume con motivi simili
famoso d’Italia", che in tempi record al Sistina di Roma a mucche in meno di 2 secondi».

Degli artefici del crack degli Istituti in scena al Verdi da oggi a domenica. Ne
bancari italiani - e di come il mondo della parleranno Romolo Bugaro, autore del
cultura ha reagito e reagisce allo volume Effetto Domino da cui è tratta la
tsunami che ha travolto famiglie e pièce in scena da lui riadattata in forma
aziende rimaste senza alcun risparmio - teatrale, Ario Gervasutti autore del libro
si parlerà oggi alle 18 al Teatro Romanzo Impopolare, e Luigi Ugone,
Maddalene di Padova. "Testimonianza presidente dell'associazione "Noi che
prima di Una banca popolare" è credevamo". È sui cattivi, sui banchieri e
l'incontro aperto al pubblico promosso la cerchia di notabili, professionisti e
dal Teatro Stabile del Veneto che
precede lo spettacolo Una banca
Spettacolo e incontro imprenditori che, fino all'ultimo giorno,
hanno fatto affari con le banche ormai al
popolare, diretto da Alessandro Rossetto Una banca popolare collasso, che ci si interrogherà.

L'eclettico mandolinista israeliano Avi Avital que-


sta sera incontra gli Archi di Santa Cecilia, sotto
la direzione del Maestro Luigi Piovano, all'Audito-
rium Parco della Musica di Roma. Il cartellone
cameristico inaugura il 2020 con un concerto -
anche trasmesso in diretta da Radio3 Rai - che
impagina i gioielli della letteratura per archi com-
posti da Vivaldi, Bach, Respighi e Rota. E affida
ad Avital, il giovane sperimentatore solito spazia-
re in repertori barocchi, classici, jazz che sa e
vuole guardare alla sperimentazione, l'inizio del
nuovo anno musicale. Inizia a suonare a otto an-
ni e a oggi è il primo mandolinista solista nomina-
Avi Avital all'Auditorium
to per un Grammy Award classico. e la diretta da Radio3 Rai

«Gli italiani perdono le guerre come se


fossero partite di calcio e le partite di cal-
cio come se fossero guerre», diceva Win-
ston Churchill. Giuseppe Battiston al
Franco Parenti di Milano, con Winston vs.
Churchill, per la regia di Paola Rota, da
oggi al 19 gennaio sarà quel "Sir" che per
cinquant'anni è stato, egli stesso, il Nove-
cento europeo. Tracannatore di whisky,
compulsivo fumatore di sigari, dal caratte-
re non facile, urlava, sbraitava, si lamen-
tava. Sul palco va la versione adattata
dell’uomo geniale - politico, storico, gior-
nalista, militare e premio Nobel per la Let-
teratura - attraverso la magia del teatro. Il
potente senso dell’ironia è garantito a
partire dal testo da cui è tratto lo spetta-
colo: Churchill, il vizio della democrazia
Winston vs. Churchill
scritto da Carlo G. Gabardini. Battiston al Franco Parenti
9 Mercoledì 08/01/2020

ROMANASCOSTA [SOLO PER CURIOSI]

Al centro di Roma e precisa- romane, la famiglia Mattei. I gno della loro potenza. Al cen- caratterizza da un’articolata
mente nel rione Sant'Angelo, Mattei, ora estinti nel loro ra- tro di questo isolato sorge struttura architettonica: una
esiste un vero e proprio teso- mo maschile di origine traste- piazza Mattei. La piazza è un vasca quadrata in travertino
ro, un isolato tra via delle verina, divennero importanti ristretto ambiente che ospita, ospita un basamento arric-
Botteghe Oscure e via dei mecenati costruendo una ve- come un conchiuso scrigno, chito da quattro conchiglie in
Funari dove nel XV secolo ra e propria cittadella di resi- la splendida fontana delle marmo grigio che sorregge
nacque la cosiddetta Insula denze gentilizie ricche di te- Tartarughe costruita su dise- un’anfora che a sua volta
Mattei - ovvero un intero lotto sori d'arte. Una famiglia di pri- gno di Giacomo della Porta sorregge la vasca superiore
di edifici occupato prima dal- mo piano che non poteva non nel 1581 ed impreziosita dalle dove sul bordo sono colloca-
le botteghe e poi dalle dimo- partecipare alla rivoluzione sculture in bronzo di Taddeo te le quattro tartarughe attri-
re patrizie di una delle più urbanistica della città lascian- Landini in stile fiorentino. La buite dalla tradizione al Ber-
antiche e storiche famiglie do per sempre impresso il se- fontana delle Tartarughe si nini, mentre i quattro efebi in

La fontana delle Tartarughe realizzata in una notte


E la finestra murata per sfregio dal duca Mattei

bronzo poggiano su dei delfi- e rispettato, fosse un giocato- più potenti di Roma, in grado sposa e il padre ad affacciarsi.
ni dalla cui bocca sgorga re incallito ma soprattutto di ottenere quel che voleva Scelse la finestra migliore per
l'acqua. La fontana fu forte- prossimo alle nozze. Il nobi- con la sola garanzia del no- contemplare il capolavoro ed
mente voluta dal conte Mu- luomo in una notte particolar- me. Ansioso di riscattare l'in- orgoglioso esclamò: «Ecco
zio Mattei, esponente della mente sfortunata perse al gio- sulto, invitò a palazzo il suo- cosa è capace di fare in po-
nobile famiglia in quel perio- co tutti i suoi averi e il futuro cero ed organizzò un ricevi- che ore uno squattrinato Mat-
do, scontento perché lo suocero, venuto a conoscen- mento fino all'alba. Durante tei!». Poco dopo si celebraro-
spiazzo antistante al suo pa- za del fatto, gli rifiutò la mano la notte fece realizzare pro- no le nozze e in memoria del-
lazzo non era stato valoriz- della figlia. Il duca decise per- prio davanti al suo palazzo la l'accaduto, fece murare la fi-
zato. La leggenda narra che tanto di dimostrare che era splendida fontana e il matti- nestra tutt'oggi visibile al pri-
il duca Mattei, uomo potente pur sempre uno dei signori no seguente invitò la futura mo piano.

a cura di Martina Fallace


Fondatore Eugenio Scalfari
Scienze Direttore Carlo Verdelli

Anno 45 - N°7 Giovedì 9 gennaio 2020 All’interno del giornale In Italia € 1,50

da falco a colomba La storia

Trump: finiamola qui


Dopo l’attacco iraniano alle truppe Usa, la Casa Bianca offre la tregua a Teheran e minaccia nuove sanzioni
Cosa ci dice
quel bimbo morto
su un aereo
La notte dei soldati italiani alla base di Erbil: “Noi nel bunker sotto i missili”. Paura a Dubai, allarme Expo di Roberto Saviano

Libia, Conte vede Haftar. Ira di Serraj che non va a Palazzo Chigi M entre il personale tecnico
dell’aeroporto Charles de
Gaulle di Parigi stava facendo una
Il diario della crisi Indietro tutta. Il giorno dopo la rap-
presaglia con la quale martedì not-
te gli iraniani hanno vendicato la
La lettera
G entile Direttore, gli eventi
degli ultimi giorni rischiano di
cambiare irrimediabilmente il
ricognizione di routine sull’aereo
di linea della Airfrance partito
martedì sera da Abidjan in Costa

Ma il precipizio morte del generale Soleimani bom-


bardando basi irachene, da Tehe- Fare squadra destino della regione
mediorientale. Le milioni di
persone che hanno riempito le
d’Avorio e atterrato a Parigi alle
sei di mattina di mercoledì, ha

non si allontana o saremo isolati


ran a Washington la parola d’ordi- notato qualcosa di anomalo nel
ne sembra essere «de-escalation». piazze iraniane per celebrare la vano del carrello. Avvicinandosi
di Ansaldo, Cadalanu, Castelletti scomparsa del generale iraniano comprende che c’era qualcuno,
Ciriaco, Colarusso, Di Lellis Soleimani sono il segno di un caos immobile, era un cadavere, un
Lombardi, Nigro e Rampini in cui incidono variabili complesse. piccolo cadavere.
di Bernardo Valli ● da pagina 2 a pagina 9 di Luigi Di Maio ● a pagina 9 ● a pagina 17

L a «vendetta» promessa è stata


compiuta. Meno pesante del
previsto. È avvenuta con la pioggia
La coppia si dimette dalla famiglia reale. Elisabetta: scelta complicata Il reportage

di missili iraniani abbattutasi sulla


base aerea di Ain Al Asad, nell’Ovest
dell’Iraq dove gli americani si
Nel paradiso
trovano dal 2014 per combattere i
terroristi del “califfato”, e su Erbil.
dell’Australia
● a pagina 7
diventato cenere
Gli errori di Roma
di Marco Mensurati

Tripoli, tre regole


dimenticate
di Lucio Caracciolo

L a Libia non c’è più dal 2011, ma


il suo fantasma agita i nostri
sonni. Al di là del Canale di Sicilia è k I duchi di Sussex Harry e Meghan in visita all’ambasciata canadese a Londra FACUNDO ARRIZABALAGA/EPA/ANSA
in corso una furiosa guerra fra L’inferno esiste e la cittadina di Parn-
potenze per interposti miliziani e
tagliagole a noleggio. L’Italia non vi
partecipa, ma rischia di esserne la
Harry e Meghan: andiamo a lavorare dana è il suo avamposto. Lo si capi-
sce appena superato il muretto con
la scritta «welcome» e dall’odore di
prima vittima. carne bruciata di koala e canguri.
● a pagina 29 di Guerrera, Franceschini e Laurenzi ● alle pagine 18 e 19 ● alle pagine 14 e 15

La ministra De Micheli Domani il Venerdì Il film su Craxi

“Giù i pedaggi Che nostalgia


Così Autostrade dell’Italia sporca
può salvarsi” di Hammamet
di Goffredo De Marchis di Natalia Aspesi

«Autostrade comprende i 600 milio-


ni della ricostruzione del Ponte Mo-
randi nel risarcimento che offre allo
S e di un uomo che è stato
politicamente importante, che
ha segnato la storia di un Paese nel
Stato? Sono soldi già previsti per leg- male e nel bene, prepotente e
ge. Se la discussione comincia così,
Charlie Hebdo
violento, si raccontano non gli anni
è irricevibile». Così la ministra dei del potere ma quelli della
Trasporti Paola De Micheli nell’in- umiliazione, è facile commuoversi.
tervista a Repubblica.
● a pagina 11
5 anni dopo ● a pagina 28
● i servizi alle pagine 34 e 35

MI
Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Prezzi di vendita all’estero: Belgio, Francia, Germania, Grecia, Isole Canarie,
Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 – Sped. Abb. Milano – via Nervesa, 21 – Tel. 02/574941, Lussemburgo, Malta, Monaco P., Olanda, Slovenia € 3,00 - Croazia KN 22 –
Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 /02/2004 – Roma. e-mail: pubblicita@manzoni.it Regno Unito GBP 2,50 – Svizzera Italiana CHF 3,50 - Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00
y(7HA3J0*LKRKLQ( +z!z!#!”!;
Giovedì 9 gennaio
2020

ANNO LIII n° 7
1,50 €
San Marcellino
di Ancona
vescovo

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Segnali di minor tensione. Senza vittime il bombardamento (annunciato) degli iraniani in Iraq ■ I nostri temi

Tregue armate
Ritorno in scena dell’Europa in Libia
ETICA E GIUSTIZIA
NON È MAI L’omicidio mirato
TROPPO TARDI di Soleimani
un atto legittimo?
FULVIO SCAGLIONE
Trump: «Stopperemo l’atomica, ma pronti alla pace con Teheran se la cerca» ANDREA LAVAZZA

È
tardi, ma forse non troppo tardi.
Mesi e mesi di indecisione hanno
contribuito a far degenerare la Libia: Roma invita Haftar e tenta la mediazione. Ma Sarraj, irritato, diserta Legale o illegale? Moralmen-
te giustificato o no? Sono que-
situazione in Libia. Le truppe del generale siti diversi, ma ugualmente
Khalifa Haftar, forti dell’aviazione Alla fine la risposta iraniana c’è caso: il premier libico Sarraj, di- importanti e pressanti, sull’o-
dell’Egitto, dei mercenari della Russia, dei stata. Quasi simbolica. Con 22 serta il colloquio con Conte, ir- micidio mirato (ma non trop-
droni degli Emirati Arabi Uniti e dei LA MOSSA Al vertice di Istanbul patto tra missili contro due basi Usa in ritato dal fatto che sia ricevuto, po, dato che i morti sono sta-
quattrini dell’Arabia Saudita, hanno pian il leader russo Putin e il presi- Iraq, senza colpire nessuno. prima di lui, Haftar: «Non si ti sette) di Qassem Soleimani.
piano messo sotto controllo gran parte Erdogan e Putin dente turco Erdogan: «Cessate Khamenei ha parlato di parla con un criminale di guer-
del Paese, chiudendo all’angolo l’unico il fuoco entro domenica in Li- «schiaffo all’America. Trump ra», protesta il suo ambascia- A pagina 3
Governo considerato legittimo dalle «chiamano» bia». Intanto avanza l’idea di ha però incassato il round e ha tore. Il centrodestra attacca. Ma
Nazioni Unite, quello guidato da Fayez al- una spartizione del Paese sul chiesto al «popolo iraniano» di Conte auspica unità: domani
Sarraj. Questi, a corto di forze e stanco il cessate il fuoco “modello siriano”. «abbracciare insieme la pace». riunione a Palazzo Chigi fra
delle troppe parole delle istituzioni Sulla Libia a Roma scoppia un maggioranza e opposizione.
internazionali, ha reagito chiamando in Ottaviani
causa un interlocutore scomodo per tutti: a pagina 7 Chiari, Eid, Geronico, Molinari, Pennisi e Spagnolo alle pagine 4, 5, 6 e 7
la Turchia di Recep Teyyep Erdogan.
Sembrava, ormai, di dover assistere a una
replica della tragedia siriana. Un Paese a
pezzi dopo una guerra folle. Eserciti e DA ABIDJAN A PARIGI
milizie pronte a dividersi le spoglie. Due
squali astuti come Vladimir Putin ed Quel bimbo IMPRESE E LAVORO
Erdogan pronti a giocare l’ennesima
partita. Che in teoria li vedrebbe nemici congelato Stato di calamità
(sia in Siria, dove l’uno sosteneva Assad e
l’altro lo combatteva, sia in Libia, dove nell’aereo occupazionale
l’uno appoggia Haftar e l’altro Sarraj) ma
nella pratica della Realpolitik li rivela da senza carezze per il Piemonte
anni abituati a trovare un’intesa. È
successo poche settimane fa dopo MARINA CORRADI ANDREA ZAGHI
l’offensiva turca contro i curdi del Rojava,
si ripete ora dopo che i due leader, che si Nell’alba ancora buia di Pa- In Piemonte i numeri della cri-
sono incontrati a Istanbul per parlare di rigi, gli operatori dell’aero- si hanno l’effetto di un’alluvio-
gasdotti e affari energetici (appunto), porto Charles de Gaulle ne. Un Consiglio regionale
hanno diramato un invito alla tregua che hanno trovato nel carrello straordinario ha chiesto la di-
già sa di spartizione della Libia. di un Boeing 777 dell’Air chiarazione dello stato di cala-
Ancor più significativo, quindi, il colpo di France atterrato da Abidjan, mità occupazionale e salariale.
reni dell’Europa che, dopo una serie di Costa d’Avorio, un fagotto...
contatti tra Josep Borrell, l’Alto A pagina 18
rappresentante Ue per le politiche di L’assessore Viale, il dg del Gaslini Petralia e Shelina Begum, mamma di Tafida, con i medici A pagina 13
difesa e sicurezza, e i governi di Francia,
Germania e Regno Unito, ha trovato
l’accordo per affidare all’Italia una GENOVA La bimba è in un hospice. Obiettivo: il ritorno a casa GIOIA TAURO Italiani e stranieri sfruttavano i braccianti. L’accusa del procuratore
missione di mediazione che ieri ha
portato a Roma, per incontrare il premier
Conte, il generale Haftar e a Bruxelles il
premier Sarraj. Una mossa che va accolta
con soddisfazione. Perché la Libia ha
Tafida respira da sola Caporalato, 20 arresti
bisogno dell’Europa, delle sue relazioni,
dei suoi investimenti. Perché qualche
Paese (la Francia, che peraltro sulla
questione libica ha molto da farsi
e lascia la rianimazione «La politica è assente»
perdonare) per l’occasione ha saputo LUCIA BELLASPIGA
accantonare le proprie ambizioni in nome ANTONIO MARIA MIRA caporali africani e 7 imprendi- Sferlazza, «c’è l’amarezza per il
di un interesse collettivo e più ampio. Tafida ha bruciato le tappe. La bimba inglese di 5 anni che i medici del tori calabresi, anche grossi, e fatto che ancora una volta la
Perché l’Europa almeno in questo caso Royal London Hospital destinavano alla morte dichiarandola incurabile, Per la prima volta nella Piana sono state sequestrate tre a- magistratura è chiamata a una
mostra un minimo di consistenza anche ha lasciato la terapia intensiva dell’ospedale Gaslini di Genova, dov’era ri- di Gioia Tauro due braccianti ziende agricole. È l’operazione funzione di supplenza. Abbia-
in un campo delicato come la politica coverata dal 15 ottobre, ed è già passata al "Guscio dei bimbi", il reparto immigrati denunciano capora- Euno, la più importante per mo assicurando giustizia a per-
estera e in un quadrante cruciale – per la in cui si preparano i piccoli pazienti al ritorno a casa. Addirittura respira li e imprenditori. Così, dopo questo territorio, che prende il sone alle quali era stato negato
Ue e non solo – come il Mediterraneo. autonomamente. un’inchiesta durata più di un nome dallo schiavo siciliano il diritto di avere diritti e di af-
Vietato farsi illusioni, naturalmente. I anno, e in coincidenza col de- che nel 136 a.C. guidò la prima francarsi dal bisogno».
protagonisti sono quello che sono. Nel A pagina 12 cennale della rivolta di Rosarno, guerra servile. Ma, denuncia il
novembre scorso il generale Haftar sono scattati gli arresti per 13 procuratore di Palmi, Ottavio Sartori a pagina 10
accettò di partecipare alla Conferenza
sulla Libia organizzata dal nostro governo
a Palermo e sponsorizzata dall’Onu, e si «SODDISFATTI
fece persino fotografare mentre stringeva
la mano ad al-Sarraj. Poi, appena tornato
PER IL CONCORSO» Insegnanti di religione NELLʼINSERTO
Lʼalgoritmo batte
POPOTUS
2020 anno bisestile
in patria, scatenò una vasta offensiva
militare. la Cei: collaboriamo il fiuto del medico? storia e curiosità
continua a pagina 2 Ferrario a pagina 11 Benanti a pagina 14 Otto pagine tabloid

Tu quis es? ■ Agorà


Ivano Dionigi
INTERVISTA
parola "comunicare", nessuno dei
Comunicare centoventi presenti è stato in grado
Il sociologo Fassin:
di rispondere; con i miei studenti, «La disuguaglianza

V
iviamo nell’era della confesso, non è andata così male.
comunicazione, nel Significa parlare e fare mostra di
e il valore dell’uomo»
rinnovato impero della sé? Dare notizie eclatanti e Giannetta a pagina 20
retorica, dove o parli e appari o soprattutto negative? Contrastare o
non esisti. Quello che un tempo aggredire l’interlocutore? Colorire i MOSTRA
valeva per l’uomo di successo, il fatti ed enfatizzare i numeri per
politico, l’artista, ora vale per sorprendere, consolare o sedurre? Città e civiltà:
ognuno di noi: per necessità, per Ricorrere a un linguaggio becero e così l’antica Roma
piacere, per abitudine non lesivo della dignità altrui?
disgiunta ormai da una sorta di "Comunicare" è "condividere si impose al mondo
nevrosi. I dispositivi connessi sono (cum) la propria funzione, il Bussagli a pagina 21
pari a 23 miliardi, e ogni minuto si proprio dovere, il proprio dono
inviano 187 milioni di mail, si (munus). Il suo significato CALCIO
scambiano 38 milioni di WhatsApp, autentico, oltre a smascherarne le
e oltre 90mila persone aprono la forme di devianza, ne rivela tutta la Con la Brexit
propria pagina Facebook. Ma cosa carica responsabile, positiva, la Premier League
comunichiamo? A una lezione di finalizzata alla difficile bellezza del
Master per giornalisti alla bene. Il bene "comune", appunto. va nel pallone
domanda quale sia il valore della © RIPRODUZIONE RISERVATA Longhi a pagina 23
Londra, la contro-Brexit di Harry & Meghan: “Rinunciamo allo status di Reali
Vogliamo lavorare, vivremo anche in Nord America”. Tutto molto pittoresco y(7HC0D7*KSTKKQ( +z!z!#!"!;

Giovedì 9 gennaio 2020 – Anno 12 – n° 8 a 1,50


a 1,80
-Arretrati:
- Arretrati:
a 3,00
a 3,00
- a-8,00
a 12,00
con ilconeil1,80
libro “Cosa
libro “Piazza
nostra Fontana
spiegataiaicolpevoli”
– Arretrati: eragazzi”
3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

L’INTERVISTA Le proposte di Davigo per accorciare i tempi HAMMAMET, IL FILM


Riposi in pace, amen

“Processi brevi? Prescrizione Una Salò per Craxi


che occulta i fatti
» MARCO TRAVAGLIO

bloccata e poi freni ai ricorsi” C


omplice il film Hamma-
e tace le mazzette met di Gianni Amelio, è
ripartita la rumba per la
beatificazione del fu Bettino
p “Chi fa appello deve rischiare una NELLA MAGGIORANZA Craxi. Che poi, in realtà, è l’en-
pena più alta, anche per aver impu- nesimo, disperato tentativo dei
gnato senza fondamento. E basta in- Legge elettorale, miracolo: politici ladri purtroppo viventi
seguire gli imputati per le notifiche” accordo sul proporzionale di autosantificarsi. Da vent’an-
q BARBACETTO E PONTIGGIA ni le provano tutte per cancel-
q TRAVAGLIO A PAG. 3 q PALOMBI A PAG. 2 A PAG. 4 - 5 lare le sentenze che lo issavano
sul trono di Re di Tangentopoli
(breve promemoria a pag. 4-5).
Ora, fallita l’Operazione Am-

LIBIA, ASSE FRA IL PREMIER E LA MERKEL nesia, si contentano di farci


credere che sì, magari Craxi ru-
bacchiava, ma fu comunque un

CONTE SI MUOVE
grande politico moderno, uno
statista europeo, un padre del
riformismo e un leader innova-
tore. Ora, anche volendo giudi-
care l’ex segretario del Psi ed ex
premier al netto delle mazzette

E MACRON
(50 miliardi di lire scovati nel
’93 da Mani Pulite sui suoi conti
svizzeri, per tacere degli altri
rimasti intatti in giro per il
mondo), quello che emerge è
un concentrato dei vizi e dei

LO BOICOTTA
malvezzi della peggior politica,
corresponsabile primario dei
disastri che la Prima Repubbli-
ca ci ha lasciato in eredità.
Durante i quattro anni del
suo governo (1983-87) il debito
pubblico passò da 400 mila a 1
HAFTAR A ROMA PER DISCUTERE LA TREGUA, CHIESTA milione di miliardi di lire e il
rapporto debito-Pil dal 70 al
ANCHE DA ERDOGAN E PUTIN. MA AL SERRAJ DECIDE 92%, di pari passo con l’impaz-
zimento della spesa pubblica e
dell’abusivismo selvaggio (an-
DI NON PARTIRE. QUEL VOLO BLOCCATO DALL’ELISEO che grazie al suo mega-condo-
no edilizio). Per il resto, il “ri-
formismo” craxiano è una lun-
q GRAMAGLIA, MARRA E TECCE A PAG. 6 - 7 ga galleria di orrori. In politica
interna: la trattativa con le Br
per liberare Moro contro la fer-
mezza del fronte Dc-Pci-Pri;
LA NOSTRA GUERRA IN TIVÙ l’opposizione a ogni risana-
È L’INVASIONE DEI TUTTOLOGI mento dei carrozzoni delle
Partecipazioni statali, gestiti
q ANTONIO PADELLARO A PAG. 9 dai boiardi craxiani (Di Donna,
Bitetto, Cagliari, Necci...) come
vacche da mungere a spese del-
COSÌ TRUMP HA GIUSTIFICATO lo Stato con passivi miliardari;
L’ARMA ATOMICA DI TEHERAN la feroce lottizzazione della
Rai, l’attacco ai giornalisti e
q MASSIMO FINI A PAG. 11
persino ai comici scomodi (da
MISSILI Dopo l’uccisione di Soleimani Alberto Cavallari a Beppe Gril-
lo) e, sotto la presidenza di E-
INUTILE GIOCO AL MASSACRO Iran, l’ammuina del raid anti-americano nrico Manca, la pax televisiva
CONTRO DI MAIO: E GLI ALTRI? Era annunciato e non ha fatto vittime con la Fininvest; i due decreti
ad personam del 1985-’86 per
q SALVATORE CANNAVÒ A PAG. 13 q PASCIUTI E ZUNINI A PAG. 8 neutralizzare le ordinanze dei
pretori che pretendevano di far
rispettare la legge all’amico Sil-
vio e, nel ’90, la legge Mammì,
monumento al monopolio del-
LA RIVOLTA DEI PRECARI STONATURE Le assurde polemiche sulle ospiti La cattiveria la tv privata; l’ostilità alle poche
privatizzazioni giuste e neces-
Manovra, l’Università è Sanremo, vince la donna Salvini twitta un video in cui
compra nuove mutande.
sarie (come quella della Sme,
che produceva panettoni di
Gli servono per contenere
sparita: “Tutti in piazza” » SELVAGGIA LUCARELLI ovvero il terzo nome tutte le palle che racconta
Stato con voragini nei conti
pubblici, tentata dall’Iri di Pro-
del conduttore che WWW.FORUM.SPINOZA.IT di nel 1985; e quella dell’Alfa
q ROTUNNO A PAG. 18
A Sanremo c’è già
un vincitore, ed
è il premio alla po-
per chi non lo sa-
pesse all’anagrafe
si chiama “Amedeo STRATEGIE WEB
Romeo, che Prodi nell’86 vole-
va vendere alla Ford, mentre
Craxi preferì regalarla alla
ADDIO ALLA SCRITTRICE WURTZEL lemica più idiota del Umberto Rita Seba- Fiat); l’assalto alla Mondadori
secolo, ovvero quella stiani”. Perché Ama- Social di Natale, tramite l’apposito B., col con-
Elizabeth, l’invenzione sulle presenze femminili
al prossimo Festival. Tra l’al-
deus ha un nome femmi-
nile? La madre, al momento i politici tra nonne
torno di tangenti ai giudici; l’in-
gaggio come consulente giuri-

di Generazione Prozac tro, farei notare che l’unico


nome femminile a non aver
di registrarlo, aveva già pre-
visto le rotture di coglioni che e cappuccini
dico del giudice corrotto Rena-
to Squillante, che garantiva i
innescato polemiche e che in- avrebbe dovuto affrontare. socialisti da indagini e arresti.
q GALLICO A PAG. 22 vece le meriterebbe è “Rita”, A PAGINA 21 q RANIERI A PAG. 17 SEGUE A PAGINA 24
y(7HB5J1*KOMKKR( +z!z!#!"!;

Giovedì 9 gennaio 2020 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI


Anno LV - Numero 8 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

I soldati italiani tra due fuochi


Prove tecniche di guerra
Missili iraniani verso basi Usa in Iraq, ma mancano il bersaglio: zero morti. Cade un aereo a Teheran,
forse per un attentato. Trump avverte: «Il nostro potenziale militare è illimitato, non vorrei usarlo...»
Turchia e Russia si spartiscono la Libia, mentre Conte faceva la nanna
FAUSTO CARIOTI
Un’occasione persa
È confortante raccontarsi che la guer- «Cari intellettuali, Cristo non è gay, pedofilo o sardina»
ra tra l’Iran e gli Stati Uniti (o meglio, Il film su Craxi
tra l’Iran e la Nato) non serve a nessu-
no dei contendenti: (...)
segue ➔ a pagina 3
Il vescovo di Trieste: «GIÙ LE MANI DA GESÙ» è proprio penoso
RENATO FARINA ➔ a pagina 9 FILIPPO FACCI

Dio, che occasione persa.


Vedremo di tutto È terribile assistere ai primi
tentativi di storicizzare

tranne l’atomica qualcosa che hai fatto in


tempo a vivere: bisognereb-
be morire prima. Poi ti di-
VITTORIO FELTRI ranno che no, sbagli,
l’aspettativa era fuori luo-
La reazione dell’Iran alla strage orga- go, non voleva essere «un
nizzata dagli Usa era scontata, l’ave- film stori-
vamo prevista. E non crediamo che co o un
le ritorsioni finiscano qui. La vita p a m -
umana in certi Paesi musulmani vale phlet»:e in-
una cicca. Basti pensare che al fune- fatti nessu-
rale di Soleimani, eliminato da no ha capi-
Trump, sono morte nella calca infer- to che co-
nale 56 persone, e nessuno ha fatto sa voleva
una piega. essere il Favino recita Craxi
Come si spiega tanta indifferenza? film Ham-
Il lettore può immaginarlo senza mamet di Gianni Amelio.
spremere le meningi. Qui siamo di Davanti al cinema Anteo,
fronte a due civiltà diverse e inconci- ieri mattina, dopo la prima
liabili: quella cristiana, che ha in- milanese, c’erano craxiani
fluenzato l’educazione e la cultura di provata fede (anche pa-
degli statunitensi e degli europei, e renti) che si guardavano ne-
quella islamica che ha permeato la gli occhi come in preda a
mentalità di vari paesi, specialmente
Infornata di quasi mille dipendenti Biossido di zolfo sparito, Pm10 dimezzato un imbarazzo annichilen-
mediorientali, nei quali vige la legge te, incapaci (...)
coranica che ha creato Stati etici do-
ve la religione (e non i codici penali e
A Roma mancano spazzini Ecco i veri dati sullo smog: segue ➔ a pagina 24

civili) detta ogni regola, per quanto


arbitraria. Questo non giustifica però e la Raggi assume impiegati Milano ha un’aria pulita Caffeina
spiega il modo di agire degli iraniani. Cinquanta morti e due-
Per costoro la vendetta è un obbligo BRUNELLA BOLLOLI LORENZO MOTTOLA cento feriti nella calca
morale. Per essi disseminare il suolo durante la cerimonia
di cadaveri non è un peccato (...) Dopo aver pensato di ingaggiare greggi e mandrie «Il Nord si unisca per sopravvivere», tuona la segrete- per la sepoltura del gene-
segue ➔ a pagina 3 per disboscare la jungla cresciuta nei parchi e nelle ria di Liberi e Uguali. «La Lombardia soffoca» frigna- rale Soleimani. Pericolo-
ville, a causa della scomparsa graduale (...) no i consiglieri dei Cinquestelle. (...) so anche da morto.
MOLTENI, MONTESANO, MORIGI, segue ➔ a pagina 12 segue ➔ a pagina 8 Emme
NICOLATO, PAOLI ➔ da pag. 2 a pag. 7

Riesce a far passare ciò che vuole La piccola Tafida fu trasferita da Londra a Genova: inizia a respirare
Così Di Maio Doveva subire l’eutanasia, esce dalla rianimazione
sbrana Zingaretti GIANLUCA VENEZIANI IL DUCE TIRA SEMPRE
AZZURRA BARBUTO Quando la piccola Tafida,
seppur per brevi periodi di
“Faccetta nera” diventa un porno
È planetaria la crisi in cui versa la sinistra, la tempo, è tornata a respirare ALBERTO BUSACCA del rischio di un suo inopina-
quale ha preso le distanze dal popolo, dagli da sola, si è compiuto in ospe- to ritorno si parla ormai qua-
operai, dai ceti più umili della società, per dale un doppio miracolo. Molti nemici, molto amore. si quotidianamente, il regi-
intraprendere la strada di un umanitarismo Non il miracolo religioso che Adesso Benito Mussolini ar- sta e produttore Mario Salie-
ipocrita e perbenista, che osserva gli acciden- potrebbe pure essere accadu- riva anche in camera da let- ri ha scelto proprio (...)
ti umani con il cannocchiale, (...) to, ma su cui è giusto (...) to. Visto che del fascismo e segue ➔ a pagina 17
segue ➔ a pagina 10 segue ➔ a pagina 15

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


1.994.000 Lettori (Audipress 2019/II)

Anno 162 - Numero 8 QN Anno 21 - Numero 8

GIOVEDÌ 9 gennaio 2020


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

Firenze, ragazzi multati dalla Stradale Firenze

Giochi mortali: La moda assume


si gettano in strada Ma non trova
tra le auto in corsa personale
Brogioni a pagina 14 e in cronaca Vetusti a pagina 23

Trump e l’Iran, una guerra per finta


Il raid di Teheran preannunciato agli Usa. Caos Libia, Conte riceve Haftar e fa infuriare Sarraj Servizi, De Robertis e De Carlo da p. 4 a p. 7

Emilia-Romagna: il sondaggio UNNOSTROGI


ORNALI
STADOCUMENTACOMEÈSTATO“SPI
ATO”PERUNANNOI
NTERO DALLA CITTA’

COSÌ
Bonaccini frena Il nuovo stadio

La Borgonzoni Commisso

GOOGLE
è in rimonta ora ci ripensa:
«La Mercafir

SATUTTO
Paolo Rosato
è troppo cara»

DINOI
I l triangolo no. In Emi-
lia-Romagna non
l’avevano ancora con-
Ulivelli in cronaca

siderato. All’improvviso ecco i Incidente in via Canova


Cinque Stelle, che nell’ultimo
sondaggio di Antonio Noto per
Porta a Porta, dopo mesi di labi-
Massi e Panettiere
alle pagine 2 e 3
Va al mercato
rintite, rialzano la testa. Passan-
do, con il candidato a governa- Travolta e uccisa
tore Simone Benini, da una for-
bice di consenso tra il 4 e l’8% da uno scooter
al 5-9%. Bruscolini. Ma se il son-
daggio di Noto ci dice anche Morviducci in cronaca
che Bonaccini (centrosinistra)
è in calo al 43-47%, due punti
in meno con la Borgonzoni Il sindacato inquilini
(centrodestra) forte e stabile al
41-45%, ecco che il M5s azzar-
da il dito nella coppia. Tutto in-
Liti condominiali
variato a livello nazionale: la Le-
ga resta primo partito al 32%
Boom di denunce
(+0,5). Di un punto cresce an-
che il Pd (18,5), M5s al 17,5%. a causa dei turisti
RdC

Continua a pagina 10 Conte in cronaca


y(7HA3J1*QSQPTQ(| +z!z!#!”!;

C’è una possibilità su 2,6 miliardi di miliardi Rottura della coppia con la famiglia

Lotteria, il giallo biglietti Il rifiuto di Harry e Meg


Tre vincenti consecutivi «Addio allo status reale»
Formenti a pagina 15 Bonetti a pagina 20
9 771124 883008
00109
il Giornale
GIOVEDÌ 9 GENNAIO 2020
DAL 1974 CONTRO IL CORO
Quotidiano diretto da ALESSANDRO SALLUSTI Anno XLVII - Numero 7 - 1.50 euro* G www.ilgiornale.it
ISSN 2532-4071 il Giornale (ed. nazionale-online)

CONTE E DI MAIO L’ITALIA CHE VA


GASLINI

Dilettanti senza frontiere L’ospedale


salva-bimbi
che batte
Organizzano un vertice sulla Libia disertato dal leader libico
gli inglesi
Trump dopo il raid farsa: «Ora tratto con l’Iran» di Marco Zucchetti

D
Il doppio incontro con i leader libici Haf- «HAMMAMET» VISTO CON STEFANIA CRAXI ei 10.104 medici
tar e Al Serraj (che diserta all’ultimo minu- italiani fuggiti
to) si trasforma in un pasticcio diplomatico
firmato Conte. Mentre Trump sfida l’Irak e
Putin ed Erdogan si spartiscono la Libia.
«Il film? Ha restituito umanità a mio padre» all’estero in die-
ci anni, del loro stipen-
dio medio di 32.600 euro
di Stefano Zurlo - penulti-
servizi da pagina 2 a pagina 8 mo in Euro-

F
inalmente un film che pa - e dei
non è una sentenza di 5mila cami-
L’EDITORIALE condanna. «Ho ritrovato
mio padre, la sua umanità, il
ci stranieri
che hanno
EUROPA, TOGLI I FIORI suo carattere a tratti scontro-
so», racconta Stefania Craxi do-
lasciato il
nostro Pae-
po aver visto a casa, lontano da se, oggi ai genitori di Ta-
DAI TUOI CANNONI occhi (...) fida non interessa nulla.
Leggere la realtà attra-
di Alessandro Sallusti segue a pagina 14 verso i numeri è come
leggere una lastra: utile,

N
oi siamo favorevoli alla soluzione ma non sempre (...)
pacifica delle controversie tra Sta- RITRATTO NON POLITICIZZATO segue a pagina 20
ti, siamo per il trionfo della diplo- Cuomo a pagina 20
mazia ufficiale e pure di quella Amelio sfata
parallela e clandestina. Ma sappiamo pure
che i diplomatici e i politici - oltre a compe- il tabù Bettino MEDIOLANUM
tenza ed esperienza - hanno bisogno per po-
ter persuadere e dissuadere anche di forza, Cinzia Romani La banca
sia militare sia economica. La pace la si im- con Armocida alle pagine 14-15
pone o la si compra, difficile ottenerla con il che regala
solo eloquio o esibendo la tavola dei dieci NEI CINEMA DA OGGI
comandamenti, altrimenti basterebbero i «Hammamet» di Gianni Amelio 2mila euro
moniti del Papa. Per intenderci, i carabinieri Favino interpreta Bettino Craxi
girano armati non per sparare al primo fru- ai dipendenti
sciare di foglia, ma per dissuadere chi voles-
se sparare per fatti propri; una nazione ha la di Marcello Zacché
bomba atomica non per lanciarla, ma per
E LA PARTITA IN EMILIA-ROMAGNA SI RIAPRE
M
evitare che qualcuno gliene lanci una con- entre gli altri ta-
tro. Se hai la pistola in mano tratti, se non gliano stipendi
l’hai meglio che ti affidi alla sorte o a Dio.
Questo è il problema che, di fronte alle
crisi mediorientali e mediterranee, ha oggi
Sorpresa, la Meloni supera Salvini e posti di lavo-
ro, c’è una banca che
premia i suoi lavoratori.
l’Europa. I cui premier e ministri stanno sì Ultimi sondaggi, centrodestra al 50%. Sorpasso nel gradimento Con 2mila
facendo girandole di incontri e vertici, ma - euro di bo-
sedendosi disarmati con gente e gentaglia Sabrina Cottone nus a testa.
che ha la pistola sul tavolo -, finiscono per SALVINI E LA GREGORETTI IL RETROSCENA Ennio e
contare come il due di picche. Secondo i sondaggi di inizio anno due italiani Massimo
Siamo disarmati perché l’Europa non ha Processate Grillo cede su tre sono contro il governo e il centrodestra Doris, pa-
un esercito comune e per questo non è una prevale nettamente sul centrosinistra: un’alleanza dre e figlio,
potenza temuta e rispettata. Per di più molti pure il premier ai ribelli M5s tra Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia è quotata in presidente
degli Stati membri, tra cui l’Italia, hanno entrambi i casi al 50 per cento. A colpire, nel son- e amministratore delega-
delle Costituzioni che impediscono loro di Lo dice «Ma non uscite daggio Ixè, è anche la classifica della fiducia. La to di Banca Mediola-
avere ruoli attivi sui fronti di guerra o anche presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni è al num, hanno deciso di in-
solo di crisi. Forse non tutti sanno che i no- la Costituzione dal governo» 33%, un punto in più del leader della Lega Matteo vestire ben 17 milioni di
euro del loro gruppo per
stri soldati, i nostri aerei e le nostre navi, se Salvini, fermo a quota 32. Il segretario Pd Nicola
non per difendersi, non possono sparare Chiara Giannini Domenico Di Sanzo Zingaretti (26%) sorpassa Luigi Di Maio (23%). gratificare (...)
ma solo chiamare – sperando di non trovare a pagina 11 a pagina 12 segue a pagina 22
occupato - i colleghi americani e francesi a pagina 10
autorizzati a fare il lavoro sporco.
Queste banali verità le ha capite bene
Trump, le sfrutta Putin e ora ci è arrivato
*IN ITALIA. FATTE SALVE ECCEZIONI TERRITORIALI (VEDI GERENZA)

pure Erdogan, che con i suoi generali sta DESTINI INCROCIATI, TRAGEDIE SIMMETRICHE
SPEDIZIONE IN ABB. POSTALE - D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/2004 N. 46) - ART. 1 C. 1 DCB-MILANO

mettendo le mani sulla costa settentrionale


dell’Africa, cioè a cinquanta chilometri scar-
si dall’Italia. Per non parlare della Cina, che
L’amore padri-figli spiegato da due suicidi
mezza Africa se l’è già comprata. Gli eserciti
nascono per difendere o allargare (per fortu- di Valeria Braghieri l’orizzonte il giorno in cui un inci-
na non più) i confini. Se cancelli il concetto dente in moto ha distrutto la perce- VIVRANNO IN CANADA
di confine, neghi l’utilità di avere delle For-
ze Armate. E senza forze armate sarai sem-
pre in balìa dei signori della guerra o del
D a qualche parte le due notizie
sono perfino uscite in sequen-
za: Suicida a 15 anni, nel 2018 il dolo-
zione che la sua vita avesse un desti-
no. E «troppo presto» è contronatu-
ra anche perdere un padre, o una
Harry e Meghan
pazzo di turno che non temono né la prote- re per la perdita del padre; «Non so- madre, perché si diventa vecchi si dimettono
zione civile né la Caritas. America, Russia, pravvivo alla morte di mio figlio» pa- all’improvviso, da bambini: un orfa-
Turchia e Cina contano perché fanno pau- pà non resiste al dolore e si impicca a no non è mai giovane. Ci sono perdi- dalla Casa Reale:
ra. In Europa mettiamo in campo Ong, Sar- Roma. Si sfiorano nell’andarsene te che premono le tempie come le
dine, Gilet gialli e governi – come il nostro – per dolori simmetrici. Perché la vita pinze dell’elettroshock. Che sono «Lavoreremo»
improbabili. Se non contiamo ci sarà pure li ha azzoppati all’opposto: uno un ingaggiare un corpo a corpo con
un perché: ci hanno fatto mettere i fiori – sull’appoggio indietro, l’altro sul la vita, ogni maledetto (...) di Eleonora Barbieri
come invocava una canzone – nei nostri can- passo in avanti. Un padre senza il a pagina 18
noni. figlio non ha futuro, gli si è chiuso segue a pagina 20
NAMI

Reali Harry e Meghan scelgono Cinema Favino: 5 ore di trucco Nuoto Pellegrini: mi piace Greta
w
il "divorzio" dalla famiglia reale w
per diventare Craxi sul set
w
Io a 16 anni pensavo ai brufoli
VITTORIO SABADIN — P. 23 CAPRARA E FELTRI — PP. 24 E 25 GIULIA ZONCA — P. 35

LA STAMPA GIOVEDÌ 9 GENNAIO 2020

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 154 II N. 8 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

Trump: nuove sanzioni all’Iran, dopo gli attacchi khamenei frena. È Giallo sul boeing ucraino caduto STAMPA
PLUS ST+
Libia, Putin-Erdogan beffano l’Ue RACCONTO
MAURIZIO DE GIOVANNI

Patto russo-turco a Istanbul: tregua Tripoli-Bengasi a partire da domenica. L’Europa alla finestra Il cimitero
Pasticcio diplomatico a Roma: Sarraj rifiuta di vedere il premier Conte, che passa tre ore con Haftar degli alberi
di Posillipo
FRA ANKARA E MOSCA P. 15

QUELL’INTESA
CHE NASCE
DALL’ENERGIA
STEFANO STEFANINI

I eri, fra fantasmi ottomani e zaristi,


si è aperto uno spiraglio anche per
la Libia. L’accordo turco-russo per il
cessate il fuoco il 12 gennaio è frutto
di un’intesa strategica più ampia fra IL CASO
Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdo- ELENA LOEWENTHAL
gan, sigillata sulle sponde del Bosfo-
ro. È una tregua non la pace. È un’in- Morire a 10 anni
tesa politica non militare-operativa.
Dipenderà dalle forze e dalle milizie chiuso nel carrello
sul terreno far tacere le armi. Tutt’al-
tro che garantito. Ma è un passo avan-
di un Boeing
P. 13
ti. Ce ne dobbiamo rallegrare. Pecca-
to solo che sia res inter alios acta.
È naufragato malamente il tentati-
vo italiano di affiancare al vertice di
Istanbul un incontro a Roma con il
primo ministro del governo di Tripo-
li, Fayez al-Sarraj, e l’uomo forte di
Bengasi, Khalifa Haftar. L’idea era ALEXEY DRUZHININ/AFP
buona, Al-Sarraj si sarebbe tirato in- Il leader russo Vladimir Putin con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan all’inaugurazione del nuovo gasdotto TurkStream
dietro all’ultimo momento, addirittu-
ra già in volo, quando si è sentito mes- Accordo tra Putin ed Erdogan sul- LE INTERVISTE
so sullo stesso piano protocollare di la Libia: tregua Tripoli-Bengasi a
Haftar. partire da domenica. L’Europa re- IL MINISTRO AMENDOLA IL PRESIDENTE SASSOLI
CONTINUA A PAGINA 23 sta ai margini. Pasticcio diplomati-
co a Roma: Sarraj rifiuta di vedere “Il vuoto europeo “Bruxelles matura LE STORIE
Conte, che passa tre ore con Haf-
APPROFONDIMENTI tar. Trump: «Nuove sanzioni all’I- ha spianato la strada” per fare un passo” PAOLA SCOLA
ran». SERVIZI – PP. 2-7 CARLO BERTINI — P. 5 MARCO BRESOLIN — P. 4
L’IMPENNATA DI NOTIZIE FALSE DA TEHERAN Cuneo, a 87 anni
non chiude per sfidare
LE FAKE NEWS Intervista al presidente dell’inps: A marzo il superbonus per gli asili nido lo scontrino on line
COME I MISSILI P. 28

GIANNI RIOTTA — P. 4
Tridico: non abbiamo sconfitto la povertà GIUSEPPE BOTTERO

MINACCIATA DALLA CRISI GEOPOLITICA


ALESSANDRO BARBERA ra. «Dicono che mi sono aumentato IL VOTO IN EMILIA
Torino, 120 anni fa
L’ECONOMIA I l vezzo del potere sono due gemelli
che nascondono un braccialetto di
lo stipendio. È falso. Finché non ver-
rà ricostituito il consiglio di ammini- Bonaccini: la mia sfida
un biglietto segreto
A RISCHIO corda arcobaleno. L’intervista nell’e- strazione dell’Inps io e il vicepresi- con i numeri del Lotto
norme ufficio dell’Eur non è ancora dente dobbiamo dividerci il compen- alla rivale fantasma P. 28
MARIO DEAGLIO — P. 23 iniziata e Pasquale Tridico si infervo- so del mio predecessore». – P. 9 DAVIDE LESSI — P. 8

Il nuovo libro di MATTIA


Francesco DE SanTiS
BUONGIORNO L’eterno Adamo FELTRI

Cronaca di un Elon Musk, fra l’altro fondatore di Tesla (automobili se-


moventi con intelligenza artificiale), da un po’ coltiva
l’ambizione di portare una colonia umana su Marte. Al di
ne per annientare il buio del passato e progettare un futu-
ro radioso. Ognuno, in solitaria o a nome di tutti, ha pen-
sato di cogliere il giusto dentro sé inquinato dall’ingiusto
<< gioco giudiziario >> là degli aspetti tecnologici e pionieristici, Musk è attratto
dall’idea di una società nuova, con l’opportunità di torna-
dentro gli altri, e ha cercato di preservare il giusto o di im-
porlo sull’ingiusto. È un peccato che sia poco letto uno de-
re all’anno zero della storia, senza la ruggine e le incrosta- gli ultimi libri di Jules Verne – L’eterno Adamo – ambien-
y(7HB1C2*LRQKKN( +z!z!#!"!;

Saggio giallo-allegorico
ispirato ad una storia vera zioni dei secoli. Si tira la riga e si parte da capo, finalmen- tato nell’anno 22. 000 (circa) in un mondo al nostro livel-
in provincia di Cuneo. te in purezza, buttando tutto quanto è o sa di sbagliato. È lo d’evoluzione; uno scienziato trova il diario vecchio di
Un caso di giustizia “deviata”
raccontata da un Investigatore
capitato a chiunque di noi, magari fugacemente, di sogna- venti millenni dei superstiti di un cataclisma, costretti a ri-
documentale. re quell’istante come l’Adriano Meis di Pirandello: addio fondare la civiltà, e di cui, a poco a poco, lo scienziato si
alla vecchia vita, niente legami né radici, una rinascita rende conto d’essere un discendente. Tale e quale a loro:
Ordinabile in 4500 librerie per accedere all’età dell’oro. E succede da sempre, l’uomo un eterno Adamo che ricomincia il cammino, faticoso,
e on line
si è fatto eremita, ha fondato comunità sulle cime delle semplicemente per ripercorrerlo passo a passo, e sulle so-
[ continua nel METEO ] montagne, ha acceso rivoluzioni alimentate a carnefici- le gambe che ci sono concesse: quelle dell’uomo. —
.
ANNO V NUMERO 6 www.ildubbio.news
1,5 EURO
GIOVEDÌ9GENNAIO2020

EDITORIALE
«Se i reati non si estinguono più
Se 10 anni serve un tempo limite all’appello»
bastano
per morire GIOVANNI CANZIO A PAGINA 7

IL DUBBIO
CARLO FUSI

C erto. I droni telecoman-


dati che polverizzano i
generali nemici. I missili
con visualizzatore che di-
struggono basi militari (e for-
se colpiscono aerei civili,
non si sa). La cyberguerra DAL PD ZERO EMENDAMENTI ALLA LEGGE COSTA, CHE ELIMINA LA RIFORMA

Prescrizione oggi o mai più


che riapre i venti di terrore
della World War III. Gli anni
’20 che albeggiano nel boato
delle armi di distruzione di
vite e di cose, sorgente che
erutta senza esaurirsi mai.
Poi però ci sono tragedie che
si svolgono ad un passo da Ultimo vertice: Zingaretti attende «un compromesso»
dal premier. L’ipotesi: limitare la norma alle condanne
noi e ci riversano addosso
tutto l’orrore di esistenze
stroncate dalla “normalità”
della disperazione. Ieri,
all’aeroporto di Parigi, un strada. La sola modifica sostanziale che il guar-
bambino di dieci anni è stato PARLA CHELI ERRICO NOVI
dasigilli Bonafede potrebbe essere disposto a
trovato morto nel carrello di concedere limiterebbe gli effetti della riforma al-
«Così la durata
«A
atterraggio di un aereo prove- spettiamo il compromesso che il le sentenze di condanna. Un rebus, complicato
niente dalla Costa d’Avorio. premier si è impegnato a produr- dal passo avanti compiuto ieri dalla legge Costa,
Era un clandestino, ha speci-
ficato burocraticamente del processo re». Sono le parole con cui Zinga-
retti prepara il vertice di oggi pomeriggio sulla
che invece cancellerebbe la norma del M5s: sca-
duto il termine per gli emendamenti, solo i grilli-
l’Air France: e che altro pote-
va essere per infilarsi tra i ba- non è ragionevole» prescrizione. Servirà un’intesa, favorita anche
da Conte, altrimenti i dem andranno per la loro
ni, e non il Pd, ne hanno presentato uno abrogati-
vo del testo forzista. A PAGINA 5
gagli - mentre pochi metri so-
pra centinaia di passeggeri
ignari pensavano agli affari
loro - e morire assiderato a
GIULIA MERLO TEHERAN BOMBARDA A SALVE
50 sottozero? Anni fa, la foto
di Aylan Curdi, bambino di
«L’ attuale formulazione della pre- Destabilizzato
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

tre anni morto sulla spiaggia scrizione è sbilanciata rispetto


di Budrum in Turchia, ha fat-
to sobbalzare il cuore di mi-
ai principi fondamentali della Carta e
presta il fianco
il mondo arabo
lioni di persone, tranquille all’ipotesi di in-
sul divano di casa. Qualche costituzionali-
giorno dopo Capodanno, i tà». A confer- PASSATOR CORTESE
media hanno dato conto del marlo è il giuri-

L’
primo clandestino morto sta Enzo Cheli, omicidio mirato del
del 2020: un corpo spiaggia- giudice emerito generale avviene nel
to sul golfo della Sirte. Non della Corte Co- pieno del conflitto tra sciiti e
ha nome, probabilmente stituzionale. sunniti.
non l’avrà mai. A PAGINA 6 A PAGINA 3
Non si tratta di retoriche pa-
cifiste o di pelose pietà. C’è
una guerra non filmata, non L’INTERVENTO Se Donald imita
tele-raccontata, twittata a ca-
valcioni dello sgabello dell’i-
pocrisia, che si svolge a fian- «Non aiuta talebani e Isis
co a noi: è la guerra per la so-
pravvivenza, il corpo a cor- ma anzi ingolfa
po della dannazione di chi
non ha nulla da perdere per- la giustizia» TRUMP : GENNARO MALGIERI

ché ha già perso tutto e dove


arriva non trova niente. A CONTRO L’IRAN A lla fine di febbraio
del 2001 la barbarie fa

NUOVE
parte, spesso, la morte. Nes- GUIDO SALVINI irruzione in un remoto angolo
suna delle due è più impor- del mondo.
tante dell’altra.
SANZIONI
A PAGINA 4
Una interroga le diploma-
zie e gli interessi degli Stati:
o meglio dei rinascenti im-
L a nuova legge sulla prescrizione non
è un aiuto alla giustizia. Sono norme
quasi del tutto inutili che nascondono ALESSANDRO FIORONI
peri, da quello Celeste a forse non una catastrofe ma danni proba- E VALERIO SOFIA
quello zarista, dall’Ottoma- bili e rilevanti. A PAGINA 15 ALLE PAGINE 2 E 3
ISSN 2499-6009

no allo yankee. L’altra le co-


scienze di tutti, qualunque
siano i colori di pelle e le IL CASO CALAMANDREI INTERVISTA A TIZIANA CATENAZZO
convinzioni geo-politiche.
Impedire le prime è fonda-
mentale, ben sapendo tutta- Assolto in tribunale «La scuola è una cura
via che da sempre l’umani-
tà ha fatto a gara ad ammaz-
zarsi, spesso con voluttà.
ma condannato in tv e la portiamo in ospedale
y(7HC4J9*QKKKKT( +z!z!#!"!;

Combattere la seconda è ob-


bligatorio. Perché non c’è GIOVANNI M. JACOBAZZI SIMONA MUSCO educativa agli studenti
scampo. O le distorsioni ricoverati in ospedale o
dell’abissale disuguaglian- degenti a casa. Un servizio
za del nostro tempo verran-
no ridotte, oppure le due
guerre si sommeranno. Con
S e la battaglia contro i motori di ricerca per vedersi riconosciuto il
diritto all’oblio è persa in partenza, essendo pressoché impossibi-
le rendere meno accessibili o nascondere online notizie vere ma che
L a scuola come cura. È il
senso di “Scuola in
ospedale”, il servizio fornito
alla cui guida c’è Tiziana
Catenazzo, dirigente
dell’Istituto comprensivo
quali esiti, è inutile dire. possano danneggiare l’onore o le attività personali di una persona. dal Miur che garantisce Peyron.
A PAGINA 13 formazione e continuità A PAGINA 10
Oggi l’ExtraTerrestre Culture Visioni
CLIMA Marjan Minnesma, 54 anni BRUNO TRENTIN Il sindacato in lotta CINEMA Esce oggi «Hammamet»,
esperta di sostenibilità ambientale, per autonomia, dignità e libertà il film di Gianni Amelio sugli ultimi mesi
ha vinto una battaglia storica contro dei lavoratori. Se ne parla a Roma di vita di Craxi nell’«esilio» in Tunisia
il governo olandese. Ci spiega come Andrea Ranieri pagina 10 Cristina Piccino pagina 12

quotidiano comunista

 CON "L'EXTRATERRESTRE"
+ EURO 2,50
CON LE MONDE DIPLOMATIQUE
+ EURO 2,00

GIOVEDÌ 9 GENNAIO 2020 – ANNO L – N° 7 www.ilmanifesto.it euro 1,50

MISSILI E GUERRA MEDIATICA

L’ITALIA
E LA TEMPESTA
Lo «schiaffo» dell’Iran agli Usa
PERFETTA II L’operazione «Soleimani con una dozzina di missili bali- bianca. Per il leader supremo LA RISPOSTA DI TRUMP
martire» scatta di notte, qual- stici indirizzati contro due ba- Khamenei «è solo uno schiaf-
TOMMASO DI FRANCESCO che minuto prima della sepol- si americane in Iraq. Secondo i fo, gli americani devono andar- «Pronto a tutto. Ora sanzioni»
tura del generale Soleimani e media governativi iraniani, sene dalla regione». Si tratta
l discorso di Trump in nel momento esatto in cui, lo che citano fonti delle Guardie dell’attacco più grave da parte II Nel corso di una conferen- Usa in Iraq, smorzando i toni

I risposta all’attacco mis-


silistico contro la base
Usa in Iraq, non è l’annun-
scorso 3 gennaio, gli Usa aveva-
no lanciato il drone uccidendo-
lo all’aeroporto civile di Bagh-
rivoluzionarie, l’attacco avreb-
be provocato almeno 80 mor-
ti. Nessuna vittima invece se-
iraniana agli Usa dopo la presa
di ostaggi nell’ambasciata di
Teheran nel 1979.
za stampa alla Casa bianca il
presidente americano Donald
Trump ha risposto al lancio di
bellicosi e annunciando nuove
sanzioni. Richiesto anche un
impegno maggiore alla Nato.
cio di un pari e patta com’e- dad. I pasdaran hanno risposto condo il Pentagono e la Casa FARIAN SABAHI A PAGINA 2 missili iraniani contro le basi MARINA CATUCCI A PAGINA 3
ra da sperare, al contrario è
un rilancio: chiama in cau- Haftar e Conte ieri a Palazzo Chigi foto LaPresse/Filippo Attili
sa la Nato «da riposizionare
in Medio Oriente»; muove
sanzioni all’Iran - che però
«deve prosperare» - e che
«non avrà mai l’arma atomi-
ca» e che ha avviato una
nuova stagione «terrorista»
anche «grazie ai miliardi
dell’accordo sul solo nuclea-
re civile propiziato dall’Am-
ministrazione precedente»
(quel «terrorista» di Obama,
insomma); giustifica anco-
ra l’assassinio di Qasem So-
leimani – una violazione
del diritto internazionale
per l’Onu - perché era «il
principale terrorista al
mondo» e rivendica alla sua
Amministrazione, con l’uc-
cisione di Al Baghdadi, la
sconfitta di migliaia di affi-
liati allo Stato islamico -
che invece è stata opera
non degli Stati uniti, fuori
gioco in Siria per i troppi
rovesci subiti, proprio delle
forze siriane e degli hezbol-
lah guidati da Soleimani,
dei curdi, dell’esercito siria-
no e dei russi, mentre anco-
ra al-Qaeda resiste a Idlib e
l’Isis, sempre ispirazione
dell’Arabia saudita, si rior-
ganizza. E poi annuncian-
do: «Non ci avete fatto nul-
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

la», quasi a dire: non avete


fatto goal. Attenzione quel-
lo in corso non è un atteso
derby calcistico ma una pre-
cipitazione di guerra non
solo regionale, bombe e
missili dicono che non è Fallisce il tentativo italiano di mediare tra Serraj e Haftar in guerra. Convocato da Conte,
solo propaganda, rischia-
mo grosso vista la rilevanza il premier libico diserta l’incontro nella capitale dopo aver saputo della presenza dell’uomo
dei protagonisti in campo.
— segue a pagina 5 — forte della Cirenaica. Intanto Erdogan e Putin «ordinano» il cessate il fuoco pagina 5

all’interno CIAO BEN


Da Tripoli a Teheran Ex Ilva
Il sorriso e la politica. La preziosa eredità
Legge elettorale Ecco il testo,
I nostri sonnambuli del nostro Benedetto Vecchi Quel calcolo
ma ora parla la Consulta insabbiati ELEONORA MARTINI
che manda in fumo
tra due guerre II La bara è entrata e uscita con leggerez-
il diritto alla vita
ANDREA FABOZZI PAGINA 5
za, da via dei Volsci 159. Senza protocollo,
ALBERTO NEGRI senza un cerimoniale stabilito, l’ultimo sa- GIROLAMO DE MICHELE
Migranti Bambino assiderato luto a Benedetto Vecchi non poteva trova-
nostri sonnambuli si so- re luogo più naturale - se non la troppo pic- unque secondo la 1^
nel carrello di un aereo
ANNA MARIA MERLO PAGINA 8
I no svegliati bruscamente
con la testa nel vaso di
pandora di una guerra volu-
cola sede del manifesto - che l’Atelier di
Esc, uno spazio di "movimento" che gli as-
somigliava e gli apparteneva. Di più: co-
D sezione penale del Tri-
bunale di Taranto, l’A-
fo2 potrà continuare a funzio-
ta da Trump contro l’Iran e i me ha spiegato Francesco Raparelli facen- nare fino al 2023, a condizione
piedi insabbiati nel conflitto do gli onori di casa, «Benedetto, insieme a che nei prossimi 14 mesi siano
Calabria Bracciante denuncia libico sotto casa. Noi da in- Paolo (Virno, ndr) e Marco (Bascetta, ndr) messe in atto quelle prescritte
guaribili catenacciari vor- hanno fatto questo luogo, le loro idee lo misure cautelari che dovrebbe-
i caporali, 20 arresti remmo venirne fuori con un hanno forgiato». Più difficile trovare le pa- ro sottrarre i lavoratori al ri-
pareggio: ma è un’illusione. role per descrivere il vuoto che lascia, per schio di un incidente.
SILVIO MESSINETTI PAGINA 8 — segue a pagina 4 — lenire il dolore e la tristezza. — segue a pagina 6 —
— segue a pagina 14 —