Sei sulla pagina 1di 25

*44/ 

7FOFSEÖ  OPWFNCSF  %*3&5503&


"OOP 9997**  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

'MBNJOJB JOUFSSPUUB GSB 4QPMFUP F 5FSOJ BMMBMUF[[B EFM WBMJDP EFMMB 4PNNB 0HHJ OVPWP TPQSBMMVPHP EFJ UFDOJDJ "OBT

$IJVTP WJBEPUUP 6NCSJB UBHMJBUB JO EVF


1SJNP QJBOP 410-&50

4UBUP EFNFSHFO[B GJOP BM  Tesei: “Al fianco delle imprese per ripartire” ! -"OBT IB DIJVTP
QSPWWJTPSJBNFOUF JM USBU
UP EFMMB 'MBNJOJB GSB 4QP
La Camera approva MFUP F 5FSOJ BMMBMUF[[B
il decreto terremoto EFM WBMJDP EFMMB 4PNNB
4POP JO DPSTP BMDVOF WFSJ
GJDIF TVM TFDPOEP WJBEPU
UP EPQP MB HBMMFSJB JO EJ
SF[JPOF TVE
WFSJGJDIF
DIF QSPTFHVJSBOOP RVF
TUB NBUUJOB B TFHVJUP EFM
MF RVBMJ TJ EFDJEFSÆ TF SJB
QSJSF JM USBUUP 4FDPOEP BM
DVOF JOGPSNB[JPOJ OFM
DPSTP EJ VOB EFMMF WFSJGJ
DIF EJ DPOUSPMMP BOOVBMJ
F TFNFTUSBMJ EFJ USBUUJ EJ
¼ B QBHJOB  TVB DPNQFUFO[B HMJ JOHF
HOFSJ EFMM"OBT BWSFCCF
* EBUJ SFTJ OPUJ EBMM*OBJM SP USPWBUP RVBMDPTB DIF
OPO MJ IB DPOWJOUJ BMMBM
In 10 mesi 900 morti UF[[B EJ VO HJVOUP
nei luoghi di lavoro -"OBT IB EJTQPTUP QFS
PHHJ F GJOP BMMB SJBQFSUVSB
¼ B QBHJOB  5BWFMMB EFMMB 'MBNJOJB VOB WJBCJ
MJUÆ BMUFSOBUJWB QFS JM USBG
1FSRVJTJ[JPOJ JO UVUUB *UBMJB GJDP QFTBOUF F RVFMMP MFH
HFSP DIF DSFFSÆ EJTBHJ BJ
Erano pronti a fondare QFOEPMBSJ DIF PHOJ HJPS
un partito filonazista OP SBHHJVOHPOP 5FSOJ F
BHMJ BCJUBOUJ EJ 4USFUUVSB
¼ B QBHJOB  $BQSJPHMJP (JVOUB BM DPNQMFUP *M QSFTJEFOUF EFMMB 3FHJPOF %POBUFMMB 5FTFJ DPO UVUUP MFTFDVUJWP IB QBSUFDJQBUP BMMPUUBWB FEJ[JPOF EFMM6NCSJB DIF &DDFMMF ¼ BMMF QBHJOF  F  ¼ B QBHJOB  "OUPMJOJ

* HJVEJDJ IBOOP FNFTTP VOB TFOUFO[B EJ USF BOOJ F PUUP NFTJ EPQP  BOOJ EBJ GBUUJ DPOUFTUBUJ "QQMJDBWB UBTTJ EFM  QFS DFOUP 4QPSU

Ex maresciallo dei carabinieri condannato per usura $"-$*0

(SJGP Ò HJVOUB MPSB


5&3/* 1&36(*" 1&36(*" 53"4*.&/0
EJ SJQSFOEFSTJ JM $VSJ
! 5SF BOOJ F PUUP NFTJ EJ ¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ
Maxi investimento Lasciano la periferia e aprono in centro SFDMVTJPOF F JM QBHBNFOUP
Multe sulla Sr71, stasera l’assemblea
70--&:
alla Owens Illinois EJ QSPWWJTJPOBMJ EJ  NJMB
4JS $POBE MF JEFF EJ )FZOFO
FVSP BMMF RVBUUSP QBSUJ DJWJ
¼ B QBHJOB  MJ DPTUJUVJUF & RVFTUB MB 4RVBESB DIF WJODF TJ DBNCJB
DPOEBOOB FNFTTB OFJ DPO ¼ B QBHJOB  .FSDBEJOJ
"44*4* GSPOUJ EJ VO FY NBSFTDJBMMP
EFJ DBSBCJOJFSJ PSNBJ JO $"-$*0
A processo titolari QFOTJPOF BDDVTBUP EJ VTV
SB -FY NJMJUBSF FSB TUBUP
5FSOBOB $BQVBOP F BSCJUSJ
del Piccolo carro BSSFTUBUP OFM  .B MB TPDJFUË OPO QPMFNJ[[B
¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB  3PTBUJ ¼ B QBHJOB  .BSSVDP ¼ B QBHJOB  4BSSJ ¼ B QBHJOB  'SBUUP
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 
VENERDÌ 29 novembre 2019 www.lanazione.it/umbria

cronaca.perugia@lanazione.net
Perugia
Redazione: Piazza Danti, 11 - 06121 Perugia - Tel. 075 5755111
Pubblicità: SpeeD - Via M. Angeloni, 80/B - 06121 Perugia spe.perugia@speweb.it

Gualdo Tadino, l’angoscia della famiglia Gubbio, tragico incidente

Mobilitazione generale Travolto


per ritrovare il papà e ucciso
scomparso nel nulla da un’auto
Bedini a pagina 13 A pagina 13

Prende il “reddito” ma lavora in nero


Perugia, il Nas scova quattro irregolari in un ortofrutta. Uno di loro percepiva anche il sussidio di cittadinanza A pagina 5

LA DECISIONE

Cooperativa
“Piccolo Carro”:
a processo
marito e moglie
A pagina 3
LA BUFERA A UMBERTIDE
Assisi, 20 anni dal “miracolo”
Caso moschea
La Basilica rinata parla l’Imam
E il cantiere «Ho fatto il bene
dell’utopia della comunità»
fu un modello Pontini a pagina 3
Baglioni a pagina 11
Il report dell’Inps

«È una terra
per vecchi»
Tutte le rughe
della regione
A pagina 7

Calcio serie B Calcio serie C

Grifo-Pescara, La Ternana
Oddo studia blinda Nesta
gli attaccanti fino al 2023
Melchiorri e Falcinelli in ballottaggio Coppa Italia, rossoverdi di nuovo
Capone in rampa di lancio in trasferta: l’11 dicembre a Siena
Mencacci a pagina 22 Ciaccolini a pagina 23
1FSVHJB

WFOFSEÖ
 OPWFNCSF


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

4JOBTQSJTDF MP TUBUP EJ BHJUB[JPOF 3TV i$POUJOVB WJPMB[JPOF EFM DPOUSBUUP OFMMPSHBOJ[[B[JPOF EFM MBWPSP 4VCJUP SJTQPTUF P TBSË QSPUFTUBw

i5VSOJ F PSBSJ WJHJMJ QSPOUJ BMMP TDJPQFSPw


EJ .BSJOB 3PTBUJ -BGGPOEP
1&36(*" i"WFWBNP "QQSPWBUJ EBMMB HJVOUB HMJ JOUFSWFOUJ JO EJWFSTF QBSUJ EFMMB DJUUË
! 1PMJ[JB MPDBMF TVM QJFEF DIJFTUP
EJ HVFSSB QFS PSBSJ F UVSOJ
GVPSJ EBMMB OPSNB 4J JOB
VGGJDJBMNFOUF Cva, parco di Montegrillo
VO JODPOUSP
TQSJTDPOP J SBQQPSUJ DPO
MBNNJOJTUSB[JPOF DPNV
OBMF UBOUP DIF J TJOEBDBUJ
QFS QBSMBSF
EJ UVUUP DJÛ
e oratorio S. Cecilia: ok ai lavori
NJOBDDJBOP BTTFNCMFF F
TDJPQFSJ BODIF TPUUP /BUB TFO[B BWFSF
MF /FM NJSJOP EFMMB 3BQ SJTDPOUSJw
QSFTFOUBO[B TJOEBDBMF VOJ
UBSJB 3TV
DIF NFSDPMFEÑ *O DBNQP
QPNFSJHHJP TJ Í SJVOJUB GJ 1SPUFTUF DPOUJOVF -BTTFTTPSF
OJTDF EJSFUUBNFOUF JM DP (MJ BHFOUJ QFSVHJOJ DPNVOBMF
NBOEBOUF EFM $PSQP /J IBOOP HJË BM SBNP
DPMMFUUB $BQPOJ BDDVTBUB NBOJGFTUBUP 0UFMMP /VNFSJOJ
EBJ TJOEBDBUJ EJ iDSFBSF TJ JM MPSP EJTTFOTP IB QSPQPTUB MBWPSJ
UVB[JPOJ EJ EJTBHJP BHMJ B EJWFSTF TUSVUUVSF
PQFSBUPSJ /FMMP TQFDJGJDP NPMUP BUUFOUF BMMF OPSNF EJ SFDMVUBNFOUP EJ OVPWJ DIJFEFSF JM SJTQFUUP EFJ EJ EFM $PNVOF
DPOUJOVB PSNBJ EB MVOHP DPOUSBUUVBMJ F NPMUP TPMMF WJHJMJ DIF DPNQPSUB VO JOF SJUUJ EFJ EJQFOEFOUJ OFMMF
UFNQP  TJ MFHHF OFMMB OPUB DJUF OFMMB MPSP BQQMJDB[JP WJUBCJMF TMJUUBNFOUP EFMMF TFEJ PQQPSUVOF *M DIF 1&36(*"
 B PSHBOJ[[BSF JM TFSWJ[JP OF DPNF TQFTTP EJNPTUSB EPNBOEF EFMMB TFMF[JPOF WVPM EJSF  DPODMVEF JM TJO
EJ QPMJ[JB MPDBMF JOPTTFS UP TJ TJBOP MBTDJBUF TGVHHJ F EFMMBTTVO[JPOF DPODSF EBDBMJTUB  BTTFNCMFF F ! 4POP TUBUJ BQQSPWBUJ JFSJ EBMMB HJVOUB DPNVOBMF
WBOEP EFMJCFSBUBNFOUF SF RVFTUJ DIJBSJ F QSFDJTJ UF SJTQPTUF MF BWSFNP GSB TDJPQFSJ BODIF JO QFSJPEJ TV QSPQPTUB EFMMBTTFTTPSF BJ -BWPSJ QVCCMJDJ 0UFMMP
RVBOUP QSFWJTUP EBM DPO EFUUBUJ EFM DPOUSBUUP DPMMFU USPQQP UFNQP 4F MB 3TV DBMEJ DPNF RVFMMP OBUBMJ /VNFSJOJ J QSPHFUUJ FTFDVUJWJ QFS VOB TFSJF EJ JOUFS
USBUUP OB[JPOBMF QFS RVBO UJWP OB[JPOBMF *M CJDDIJFSF OPO PUUFSSÆ TPMV[JPOJ BMMF [JP DIF DJ BQQSFTUJBNP B WFOUJ EJ NBOVUFO[JPOF TUSBPSEJOBSJB SJHVBSEBOUJ JO
UP DPODFSOF MBSUJDPMB[JP Í DPMNP  TQJFHB BODPSB EPNBOEF BWBO[BUF BMMB DP WJWFSF $J EJTQJBDF QFS J DJU QBSUJDPMBSF MPSBUPSJP EJ 4BOUB $FDJMJB JO WJB 'SBUUJ B
OF EFJ UVSOJ EJ MBWPSP MB -FPOCSVOJ  BODIF QFSDIÊ NBOEBUF F B 1BOJDIJ  DPO UBEJOJ NB OPO EJQFOEF EB 1FSVHJB JM QBSDP EJ .POUFHSJMMP J $WB EJ .POUFMB
QSPHSBNNB[JPOF EFHMJ DPO MP TCBHMJP OFM CBOEP UJOVB  TBSÆ DPTUSFUUB B OPJu HVBSEJB F EJ 4BO .BSUJOP JO $BNQP /FM DBTP EFMMBV
TUFTTJ F MPSBSJP 5VUUP DJÖ EJUPSJVN EJ 4BOUB $FDJMJB F EFM $WB EJ .POUFMBHVBS
BWWJFOF OPOPTUBOUF MB 3TV EJB TJ USBUUB EJ JOUFSWFOUJ GJOBMJ[[BUJ BMMBEFHVBNFOUP
BCCJB TPMMFWBUP UBMF QSPCMF OPSNBUJWP BOUJODFOEJ DPO VOB TQFTB SJTQFUUJWBNFO
NBUJDB GJO EBM QSJNP JO *M QSPHFUUP UF EJ  NJMB FVSP F EJ  NJMB FVSP /FMMBSFB WFSEF EJ
DPOUSP UFOVUPTJ JO QSFGFUUV .POUFHSJMMP JOWFDF MJOUFSWFOUP DPOTJTUFSÆ OFMMB
SB OFM NBS[P  JO PDDB
TJPOF EFMMB QSPDMBNB[JP
OF EFMMP TUBUP EJ BHJUB[JP
4Ö BM DPMMFHBNFOUP USB WJB .FOUBOB F TUSBEB EJ 1SFQP DSFB[JPOF EJ VO OVPWP TQB[JP JOGPSNBMF EJ BHHSFHB
[JPOF F TPDJBMJ[[B[JPOF OFMMB TPTUJUV[JPOF EFHMJ BSSF
EJ F EFMMF JOGSBTUSVUUVSF QSFTFOUJ CBMBVTUSF QBODIF F
OF EFMMB NVOJDJQBMF 5BMF 1&36(*" OFM QJBOP QBSUJDFMMBSF EJ FTQSPQSJP F MB UBWPMJ HJPDIJ WJBCJMJUÆ QFEPOBMF
F OFMMB NBOVUFO[JP
QSPCMFNBUJDB Í TUBUB FWJ DPOUFTUVBMF EJDIJBSB[JPOF EJ QVCCMJDB OF TUSBPSEJOBSJB EFM WFSEF DPO MB QPUBUVSB F BCCBUUJ
EFO[JBUB BODIF B UVUUB MB ! & QBTTBUB JO DPNNJTTJPOF MB QSFDPO VUJMJUÆ EFMMPQFSB *M DPTUP Í EJ  NJMB NFOUP EJ QJBOUF QFSJDPMPTF F MB NFTTB B EJNPSB EJ
EFMFHB[JPOF USBUUBOUF EJ TJMJBSF EFMMB HJVOUB SFMBUJWB BM QSPHFUUP FVSP EJ DVJ  NJMB B DBSJDP EFM QSJWBUP OVPWJ BMCFSJ * MBWPSJ QFS VO JNQPSUP DPNQMFTTJWP EJ
QBSUF QVCCMJDB  TQJFHB EFGJOJUJWP EFM OVPWP USBDDJBUP TUSBEBMF EJ -B OVPWB TUSBEB QFSNFUUFSÆ MBMMFHHFSJ NJMB FVSP TBSBOOP SFBMJ[[BUJ EBMM"HFO[JB 'PSFTUB
OFMMP TQFDJGJDP JM DPPSEJOB DPMMFHBNFOUP USB WJB .FOUBOB F TUSBEB EJ NFOUP EFM USBOTJUP TVM QPOUF EJ 1SFQP F MF OFMMBNCJUP EFMMB EFMFHB EJ GVO[JPOJ *OGJOF B 4BO
UPSF EFMMB 3TV #SVOP -FPO 1SFQP -B QSBUJDB GB TFHVJUP BMMBQQSPWB MFMJNJOB[JPOF EFMMJNQJBOUP TFNBGPSJDP .BSUJOP JO $BNQP TBSÆ FGGFUUVBUP VO JOUFSWFOUP EJ
CSVOJ  BMMB QSFTFO[B EFMMB [JPOF EB QBSUF EFM DPOTJHMJP DPNVOBMF PHHJ QSFTFOUF BMMJODSPDJP DPO WJB EFMM*O NBOVUFO[JPOF TUSBPSEJOBSJB OFJ MPDBMJ EFM NBHB[[J
EJSJHFOUF EFM QFSTPOBMF OFMMB TFEVUB EFMMP TDPSTP  NBS[P EFM GFSOBDDJP 4PQSBUUVUUP OFMMF PSF EJ QVOUB OP EFM $WB QFS VOB TQFTB EJ NJMB  FVSP DJSDB
1BPMB 1BOJDIJu $SJUJDIF QSPHFUUP JOFSFOUF MB SFBMJ[[B[JPOF EFM JOGBUUJ RVFMMB [POB Í DPOHFTUJPOBUB EBM i4UJBNP QSPDFEFOEP m IB TQJFHBUP /VNFSJOJ BMMBEF
EBJ TJOEBDBUJ BODIF QFS OVPWP USBDDJBUP TUSBEBMF EJ DPMMFHBNFOUP USBGGJDP DPO DSJUJDJUÆ TJHOJGJDBUJWF TJB EBM HVBNFOUP OPSNBUJWP EJ EJWFSTF TUSVUUVSF EFM UFSSJUP
OPO BWFS BWVUP BMDVO SJ USB WJB .FOUBOB F 4USBEB EJ 1SFQP DPO QVOUP EJ WJTUB EFMMB WJBCJMJUÆ DIF BNCJFO SJP OFMMB DPOTBQFWPMF[[B DIF TJ USBUUB EJ MVPHIJ EJ
TDPOUSP SJTQFUUP BMMB SJDIJF DPOTFHVFOUF BEP[JPOF EFMMB WBSJBOUF BM UBMJ 5FDOJDBNFOUF JM QSPHFUUP QSFWFEF JM BHHSFHB[JPOF JNQPSUBOUJ QFS MF DPNVOJUÆ %PQP J MB
TUB TQFDJGJDB EJ JODPOUSP 1SH -BQQSPWB[JPOF EFM QSPHFUUP EFGJOJUJ QSPMVOHBNFOUP EFMMB TUSBEB DIF BUUVBM WPSJ HJÆ BWWJBUJ B 4BO .BSUJOP JO $BNQP F RVFMMJ JO
i%FTJEFSFSFNNP TBQFSF  WP EFMMPQFSB QVCCMJDB F EFMMB DPOUFTUVB NFOUF DPTUFHHJB MB TFEF EFMMB 'JHD F DIF WJB EJ SFBMJ[[B[JPOF B $PMPNCFMMB PHHJ BQQSPWJBNP
TDSJWF BODPSB MB 3TV  QFS MF SFMBUJWB WBSJBOUF VSCBOJTUJDB DPNQPSUB UFSNJOB BMMBMUF[[B EFJ DBNQJ EB DBMDJP USB HMJ BMUSJ MJOUFSWFOUP BM $WB EJ .POUFMBHVBSEJB
DIÊ MB DPNBOEBOUF EFMMB MBQQPTJ[JPOF EFM WJODPMP QSFPSEJOBUP MB TUFTTB DPNQMFUBUP MJOUFSWFOUP TJ SJ QFS QFSNFUUFSOF VOB GSVJCJMJUÆ QJÜ TFSFOB F TJDVSB
QPMJ[JB MPDBMF F MB EJSJHFO BMMFTQSPQSJP TVHMJ JNNPCJMJ DPNQSFTJ DPOOFUUFSÆ DPO WJB .FOUBOB $PO MP TUFTTP PCJFUUJWP TJ QSPDFEF BMMB WBMPSJ[[B[JPOF
UF EFM QFSTPOBMF TFNQSF EFMMF BSFF WFSEJu
5FSOJ

WFOFSEÖ
 OPWFNCSF


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

-JOUFTB
-B[JFOEB TBOJUBSJB UFSSË JODPOUSJ GPSNBUJWJ DPO J MBWPSBUPSJ EVSBOUF J UVSOJ JO GBCCSJDB GPSNBUJWF F EJ TFOTJCJMJ[[B[JPOF
DPOEJWJTF DPO J SFTQPOTBCJMJ EFM
Protocollo tra Ast e Usl per prevenire le dipendenze MB TJDVSF[[B MB DSFB[JPOF EJ
VOP TQPSUFMMP EJ BTDPMUP HFTUJUP
5&3/* [JPOF EFMM"TU i*M DPOUFTUP MBWP TWPMHFSF VOFGGJDBDF B[JPOF EJ EB PQFSBUPSJ DPNQFUFOUJ
SBUJWP QVÖ FTTFSF MBNCJUP OFM QSFWFO[JPOF FE JOGPSNB[JPOF EFMMB[JFOEB TBOJUBSJB BM RVBMF
! 5VUFMBSF MB TBMVUF EFJ MBWPSB RVBMF BDRVJTJSF DPNQPSUBNFOUJ TVMMF DPOTFHVFO[F EFMMF EJQFO QPTTPOP BDDFEFSF TV CBTF WP
UPSJ F EJGGPOEFSF MB DVMUVSB EFMMB WJSUVPTJ B QSPUF[JPOF EFMMB QSP EFO[Fu *M EPDVNFOUP QSFWFEF MPOUBSJB J EJQFOEFOUJ "TU J MBWP
QSFWFO[JPOF EBMMF EJQFOEFO[F QSJB TBMVUF  TQJFHBOP EBMMB 6TM JOUFSWFOUJ GPSNBUJWJ F EJWVMHBUJ SBUPSJ EFMMF EJUUF JO BQQBMUP
4POP J EVF PCJFUUJWJ BMMB CBTF EJ  OPO TPMP SJTQFUUP BJ SJTDIJ DPO WJ JO B[JFOEB UFOVUJ EB FTQFSUJ BMMJOUFSOP EFMMP TUBCJMJNFOUP F
VO QSPUPDPMMP EJOUFTB DIJBNB OFTTJ BMMBUUJWJUÆ QSPGFTTJPOBMF EFMMB[JFOEB TBOJUBSJB JODPOUSJ J MPSP GBNJMJBSJ HBSBOUFOEP QSJ
UP i1SFWFO[JPOF EBDDJBJPu GJS MB SFBMUÆ TPDJBMF EFMMB[JFOEB Í DPO UVUUJ J MBWPSBUPSJ EVSBOUF WBDZ F BOPOJNBUP
NBUP JFSJ EB 6TM 6NCSJB  F EJSF QBSUJDPMBSNFOUF BEBUUB JOGBUUJ B MPSBSJP EJ MBWPSP DBNQBHOF JO 'JSNB -JOUFTB USB J WFSUJDJ EFMMF EVF B[JFOEF 1(

-B NVMUJOB[JPOBMF 6TB QVOUB BMMP TWJMVQQP EFM TJUP QSPEVUUJWP VNCSP JOJ[JBOEP EBMMBNNPEFSOBNFOUP EFHMJ JNQJBOUJ

0XFOT *MMJOPJT JOWFTUF  NJMJPOJ B 4BO (FNJOJ


EJ $BSMP 'FSSBOUF GVTPSJP DIF TBSÆ BUUSF[[BUP EFMMB GBCCSJDB 1FS 'MBWJP
DPO MJOTFSJNFOUP EJ SFDV *BGSBUF EJSFUUPSF EFM TJUP Í
5&3/*
QFSBUPSJ EJ DBMPSF QFS TDBN iJM DPSPOBNFOUP EJ VOB DPM
! "MMB 0XFOT*MMJOPJT EJ CJP UFSNJDP DPO JNQPSUBO MBCPSB[JPOF QSPGJDVB DPO
4BO (FNJOJ TPOP BOOVO UJ WBOUBHHJ JO UFSNJOJ EJ FGGJ MB DPNVOJUÆ MPDBMF OFMMB
DJBUJ  NJMJPOJ EJ JOWFTUJ DJFO[B FOFSHFUJDB DIF TJ USB RVBMF 0* IB DPOUSJCVJUP B
NFOUJ QFS MhBHHJPSOBNFOUP EVSSBOOP JO NJOPSJ DPOTV DSFBSF VOB DVMUVSB EFM WF
UFDOJDP EFM TJUP QSPEVUUJWP NJ EJ HBT FE FMFUUSJDJUÆ -P USP F VOB HFOFSB[JPOF EJ
F QFS MP TWJMVQQP EFM TJUP TUBCJMJNFOUP GPOEBUP OFM HMBTT NBLFST PSHPHMJPTJ BO
TUFTTP -P IB EFDJTP MB NVM  TJ TWJMVQQB TV VOB TV DIF EJ BWFS USBTGFSJUP JM MPSP
UJOB[JPOBMF TUBUVOJUFOTF QFSGJDJF EJ RVBUUSP FUUBSJ uTBQFS GBSFu BMMF OVPWF MF
MB QJÜ HSBOEF QSPEVUUSJDF RVBTJ B SJEPTTP EFMMB TVQFS WF -JOWFTUJNFOUP Í RVJO
BM NPOEP EJ QBDLBHJOH JO TUSBEB & TVCJUP EPQP EJ JM NJHMJPS FTFNQJP EFMMB
MVTDJUB EFM DBQBDJUÆ EJ 0* EJ FTTFSF JO
MB HBMMFSJB EJ HSBEP EJ BSNPOJ[[BSF JM HMP
-FBEFS OFHMJ BSUJDPMJ JO WFUSP $PMMF $B CBM UIJOLJOH EJ VOB NVMUJ
-B[JFOEB IB  BEEFUUJ F QSPEVDF QSFUUP TFS OB[JPOBMF MFBEFS EJ NFSDB
WF QSFWBMFO UP HMPCBMF DPO MF SFBMUÆ MP
 NJMJPOJ EJ CPUUJHMJF BMMBOOP UFNFOUF DBMJ DSFBOEP GJEVDJB OFM GV
QSPEVUUPSJ UVSP F SJTQPOEFOEP BMMF FTJ
WFUSP DIF OFMMB DJUUBEJOB MPDBMJ EJ PMJP F WJOP F TPOP HFO[F EFM NFSDBUP MPDBMF
EFMMF BDRVF NJOFSBMJ PDDV QSPEPUUJ  EJWFSTJ BSUJDPMJ PSJFOUBUP BMMB QSPEV[JPOF
QB VOB OPWBOUJOB EJ MBWPSB QFS VO UPUBMF EJ PMUSF  PMFBSJB F WJOJDPMB EJ FDDFM
UPSJ -PQFSB[JPOF QPSUFSÆ NJMJPOJ EJ CPUUJHMJF PHOJ BO MFO[B EFM DFOUSP *UBMJBu *
B QFSGPSNBODF VMUFSJPS OP SFBMJ[[BUF QFS JM  MBWPSJ TPOP JOJ[JBUJ JFSJ
NFOUF NJHMJPSBUF JO UFSNJ DPO WFUSP SJDJDMBUP 1FS JM NFOUSF JM SJBWWJP EFM GPSOP
OJ EJ TPTUFOJCJMJUÆ F EJ FGGJ .BOVGBDUVSJOH MFBEFS EFM " 4BO (FNJOJ EBM  6OB WFEVUB EFMMB 0* 0XFOT *MMJOPJT
 -B[JFOEB IB VO BMUSP TJUP QSPEVUUJWP JO *UBMJB BE "TUJ Í QSFWJTUP FOUSP JM QSJNP USJ
DJFO[B FOFSHFUJDB JODSF DPVOUSZ HSPVQ *UBMJB  6O NFTUSF EFM  %VSBOUF JM
NFOUBOEP BODIF J HJÆ FMF HIFSJB iMJOWFTUJNFOUP B BMMBWBOHVBSEJB *M SJOOPWB BMMF OVPWF UFDOPMPHJF JOTF UJ B TPMV[JPOJ EJ QBDLBHJOH QFSJPEP EJ SJGBDJNFOUP EFM
WBUJ TUBOEBSE EJ TJDVSF[[B 4BO (FNJOJ Í VO VMUFSJPSF NFOUP EFM GPSOP GVTPSJP BV SJUF TBSFNP JO HSBEP EJ BV JO WFUSP JOOPWBUJWF TPTUFOJ GPSOP MB[JFOEB PSHBOJ[[F
EFMMJNQJBOUP *O QBSUJDPMB EJNPTUSB[JPOF EFM DPTUBO NFOUFSÆ TFOTJCJMNFOUF PM NFOUBSF MB GMFTTJCJMJUÆ TVMMF CJMJ F DPO VO CVPO SBQQPS SÆ QFS UVUUJ J EJQFOEFOUJ DPS
SF MBNNPEFSOBNFOUP UF JNQFHOP EJ 0* OFM SFO USF MhFGGJDJFO[B BODIF JM MJ MJOFF QFS TPEEJTGBSF BM NF UP DPTUJCFOFGJDJu TJ EJ GPSNB[JPOF B[JFOEBMJ
EFMMB TUSVUUVSB WFESÆ JM DPN EFSF J QSPQSJ TUBCJMJNFOUJ WFMMP EJ TJDVSF[[B EFM TJUP HMJP MF SJDIJFTUF EFJ OPTUSJ -JOWFTUJNFOUP BWWJFOF B TVJ UFNJ EFMMB TJDVSF[[B F
QMFUP SJGBDJNFOUP EFM GPSOP TFNQSF QJÜ FGGJDJFOUJ F QSPEVUUJWP *OPMUSF HSB[JF DMJFOUJ TFNQSF QJÜ PSJFOUB  BOOJ EBMMB GPOEB[JPOF EFMMB RVBMJUÆ

3JDPOPTDJNFOUP QFS  EJQFOEFOUJ F DPOGFSNB EFMMP TCMPDDP EFMMF BTTVO[JPOJ

Ospedale, accordo sull’avanzamento di carriera


5&3/* SJP GJTJPUFSBQJTUJ BTTJTUFOUJ
TPDJBMJ F PTT 4BSBOOP BO
! "WBO[BNFOUP EJ DBSSJF DIF CBOEJUJ DPODPSTJ QFS EJ
SB QFS  EJQFOEFOUJ F DPO SJHFOUJ NFEJDJ DPNQSFTB
GFSNB EFMMP TCMPDDP EFMMF MB GJHVSB EJ BOFTUFTJTUB DIF
BTTVO[JPOJ WJTUP MF DSPOJ DPOTFOUJSÆ BMMB[JFOEB EJ
DIF DBSFO[F EJ PSHBOJDP B BVNFOUBSF MF TFEVUF PQFSB
UVUUJ J MJWFMMJ & RVBOUP IBO UPSJF i-B[JFOEB Í JO TBMVUF
OP PUUFOVUP MF PSHBOJ[[B  TQJFHB BODPSB JM TJOEBDBUP
[JPOJ TJOEBDBMJ EBMMJODPO  SBHHJVOHFSÆ OFM  BO
USP BWVUP DPO JM DPNNJTTB DIF JM QBSFHHJP EJ CJMBODJP
SJP TUSBPSEJOBSJP EFMMB[JFO EBUP JNQPSUBOUF QFS HMJ JO
EB PTQFEBMJFSB "OESFB $B WFTUJNFOUJ GVUVSJu " CSFWF
TDJBSJ i1PUFWBNP GBSF EJ TJ BQSJSÆ BODIF JM DPOGSPOUP
QJÜ  DPNNFOUB JM TFHSFUB TVM QJBOP EFM GBCCJTPHOP EJ
SJP HFOFSBMF 'Q $HJM (JPSHJP -VDDJ  NB MF QFSTPOBMF QFS JM QSPTTJNP
EJTQPTJ[JPOJ EFMMB 3BHJPOFSJB HFOFSBMF EFM USJFOOJP DIF EPWSÆ UFOFSF DPOUP EFHMJ BD
MP 4UBUP OPO DJ DPOTFOUPOP EJ BOEBSF PMUSF DPSEJ TPUUPTDSJUUJ EB $HJM $JTM F 6JM DPO MB
JM   EFHMJ BWFOUJ EJSJUUPu 2VBOUP BMMF QSFDFEFOUF EJSF[JPOF 1SFWJTUB BODIF MB
BTTVO[JPOJ WFSSÆ CBOEJUP VO DPODPSTP EB SJBQFSUVSB EJ BMDVOJ SFQBSUJ XFFL DBSEJPMP
FGGFUUVBSF JO DPMMBCPSB[JPOF DPO M6TM 6N HJDP F OFVSPSJBCJMJUB[JPOF JOUFOTJWB F TPM
CSJB  QFS PMUSF  QPTUJ EJ JOGFSNJFS QPJ MFDJUBUB RVFMMB EJ HJOFDPMPHJB
B TFHVJSF UFDOJDJ SBEJPMPHJB EJ MBCPSBUP 1(
VENERDÌ — 29 NOVEMBRE 2019 – LA NAZIONE 9 ••
Perugia
Provincia, spese maggiorate per il riscaldamento delle scuole

Tutto Perugia Il Consiglio provinciale ha approvato la variazione di bi-


lancio per un milione e 300 mila euro. Gran parte delle
maggiori entrate sono servite per coprire l’aumento dei
costi per il riscaldamento delle scuole.

IN BREVE
PRESENTATO IL NUOVO PARCO MACCHINE

Esercito, mezzi più smart ed economici


Controllo e sicurezza stradale del territorio
Presentato in Piazza IV Novembre il nuovo parco macchine in dotazione al reparto
raggruppamento Umbria e Marche dell’Esercito, nell’ambito dell’operazione “Strade
Sicure”, che si prende in carico soprattutto le zone colpite dal sisma. Si tratta di cin-
que Jeep Renegade, con quatto ruote motrici, auto a basso consumo, che rispondono
a criteri di economicità, ma anche più idonee per il servizio di controllo del territorio a
supporto in maniera complementare e sussidiaria delle forze dell’ordine. «Dal 28 giu-
gno ad oggi – spiega il comandante Mauro Bruschi – sono oltre 200 i militari che coo- UNA LUCE PER CHI SOFFRE
A PALAZZO CESARONI perano con le forze dell’ordine in quattro province, tre nelle Marche e una in Umbria.
Sono state condotte circa un migliaio di identificazioni al mese, circa 5 mila in tutto,
che hanno portato 23 fermi, sei arresti, sette sequestri e un complessivo di circa 40 Malati oncologici
Abusi sulle donne interventi quali prima risposta in incidenti stradali anche con imminente pericolo di

La responsabilità
vita in attesa dell’arrivo della polizia stradale o del 118. Abbiamo in dotazione anche
defibrillatori automatici, due nelle Marche e uno a Castelluccio di Norcia».
L’aiuto di Aucc e Enel
dell’informazione
L’Associazione nazionale seniores Enel, Enel
“Inclusione, contro la vio- Energia e Aucc hanno unito le forze in favore dei
2 lenza per la valorizzazione pazienti oncologici dell’Umbria. Così nella sede di
delle differenze, nel linguaggio, Enel Energia in via del Tabacchificio si è svolta la
nei gesti, nella tutela, nella cul- raccolta fondi in favore dell’associazione umbra
tura. La responsabilità sociale per la lotta contro il cancro, grazie all’impegno
dei volontari che hanno proposto ai dipendenti i
dell’informazione. Il manifesto
ciclamini della solidarietà. Le donazioni serviran-
di Venezia”: è il tema la consi-
no a finanziare il servizio di assistenza oncologica
gliera regionale di parità, Moni-
domiciliare che l’Aucc garantisce in forma gratui-
ca Paparelli (foto), in collabora- ta. «Per noi è un orgoglio essere al fianco di que-
zione con l’Ordine giornalisti sta organizzazione – dice Enzo Severini, presiden-
dell’Umbria, tratterà in un incon- te dell’Anse Umbria– il nostro contributo non vuo-
tro che si terrà domani a partire le essere solo economico ma soprattutto morale».
dalle 9 a Palazzo Cesaroni.

CANTIERI IN CITTÀ

Oratorio Santa Cecilia


Lavori di manutenzione
PROGETTO DEL COMUNE MACELLAZIONE SUINI

Ecco le regole
Il villaggio senza età per l’uso familiare
Nonni e giovani insieme Il vademecum
NESTLÉ della Usl Umbria 1
Un “villaggio” dove sperimentare un nuovo mo-
dello di welfare fondato sulla convivenza tra diffe- Il primo dicembre inizia la
Ora la multinazionale renti generazioni. L’idea è del Comune di Perugia. campagna di
«Il progetto, presentato lo scorso settembre e am- macellazione dei suini a
investe sul sostenibile messo a finanziamento di recente, classificandosi domicilio per uso
Imballaggi eco-friendly quarto su 32 proposte candidate, prevede – spie- familiare. Il servizio
ga l’assessore Cicchi – il recupero la valorizzazio- veterinario di igiene degli
alimenti di origine
2 Nestlé e l’Università Federi-
co II di Napoli hanno dato il
ne di un immobile, in cui giovani, famiglie e anzia-
ni possano sperimentare una convivenza facilita- animale della Usl è a
Sono stati approvati dalla Giunta comunale, su
proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici Otello
via ad una collaborazione per ta, in grado di produrre un impatto sociale positi- disposizione degli utenti Numerini, i progetti esecutivi per una serie di inter-
strategie innovative in materia vo sulla comunità e una conseguente riduzione per consentire lo venti di manutenzione straordinaria, riguardanti,
di nuovi packaging sostenibili. della spesa a carico dei servizi sociali e delle azien- svolgimento regolare in particolare, l’oratorio di Santa Cecilia, in via
Tra gli obiettivi: l’utilizzo di ma- de sanitarie». Intanto la giunta ha approvato l’auto- delle pratiche. Le sedi per Fratti a Perugia, il parco di Montegrillo, i Cva di
la visita veterinaria a
teriali polimerici e la messa a rizzazione alla firma della convenzione con la Pre- Montelaguardia e di San Martino in Campo. Nel ca-
Perugia sono al centro di
punto di imballaggi eco-friend- sidenza del Consiglio dei Ministri che permetterà so dell’Auditorium di Santa Cecilia e del Cva di
macellazione, in via
ly più idonei alla conservazione all’ente di poter ottenere i primi 150mila euro da Montelaguardia si tratta di interventi finalizzati
Simonucci 14 (il lunedì, il
di alimenti, al fine di preservar- destinare allo studio di fattibilità e pianificazione all’adeguamento normativo antincendi, con una
mercoledì e il venerdì
ne proprietà organolettiche, nu- esecutiva. Darà una mano anche la Fondazione dalle 9,30 alle 10,30). spesa rispettivamente di 16mila euro e di 77mila
trizionali e salutistiche. Cassa di Risparmio di Perugia. euro.
•• 18 VENERDÌ — 29 NOVEMBRE 2019 – LA NAZIONE

TERNI
Ospedale Santa Maria
Ast dichiara guerra alle dipendenze Prima operazione
Sportello d’ascolto in Acciaieria per lavoratori e familiari. Accordo con Azienda sanitaria e sindacati chirurgica
in diretta on line
TERNI CASA DELLE DONNE con la rete Tim
Uno Sportello di ascolto in Ac-
ciaieria per contrastare le dipen-
Focus sulle molestie ultraveloce
denze, aperto ai lavoratori diret- nel settore agricolo
E spunta l’intesa sul personale
ti e dell’indotto e ai loro familia-
TERNI Il fenomeno delle per 400 avanzamenti di carriera
ri. Tutelare la salute e diffonde-
molestie e dello e un ’concorsone“ per 300 infermieri
re la cultura della prevenzione
in collaborazione con l’Usl2 umbra
dalle dipendenze: è con questi sfruttamento delle
obiettivi che Ast, sindacati e lavoratrici nel settore
Azienda sanitara hanno firmato agricolo sarà il tema TERNI
il protocollo d’intesa ’Prevenzio- dell’incontro di oggi alle
ne d’acciaio’. Il documento pre- 17.30 alla Casa delle L’ospedale Santa Maria entra
vede interventi formativi in Ac- Donne dall’ufficio di nel futuro grazie all’utilizzo del-
ciaieria tenuti da esperti Consigliera di parità della la rete 5G di Tim, una tecnolo-
dell’Usl, riunioni con i dipenden- Provincia e gia di connettività ultraveloce
ti sul tema sicurezza nell’orario dall’associazione Terni che apre nuovi scenari nella chi-
di lavoro, campagne informati- Donne. Verrà presentato rurgia e nella sanità. In occasio-
ve e di sensibilizzazione, oltre al- il libro “Oro Rosso, ne del 30esimo congresso inter-
la creazione di uno Sportello di tanza - spiega il commissario L’INTESA Al tavolo Ast, Usl e sindacati fragole, pomodori, e nazionale di chirurgia dell’appa-
ascolto gestito da operatori spe- straordinario dell’Usl Umbria 2, sfruttamento“ di Stefania rato digerente, è stato eseguito
cializzati al quale possono acce- Massimo Braganti - dato che le Prandi. La consigliera di al Santa Maria, in diretta «live»,
dere su base volontaria i dipen- dipendenze arrecano conse- collo d’intesa per il miglioramen- parità Maria Teresa Di il primo teleconsulto immersivo
denti Ast, i lavoratori delle ditte guenze negative per la salute e to dei livelli di sicurezza e di tu- Lernia parlerà del 4K di chirurgia a distanza sulla
in appalto nello stabilimento e i la sicurezza dei lavoratori e per tela della salute dei lavoratori». fenomeno del caporalato rete 5G di Tim. Un primato euro-
loro familiari, garantendo priva- la sicurezza dei loro colleghi». Per il sindacato «è uno strumen- in Umbria, “un fatto peo che ha visto a Roma il pro-
cy e anonimato. Previsti anche to utile di supporto in un’ottica esistente, ai più fessor Giorgio Palazzini, uno dei
«La salute e la sicurezza sul la-
più generale che non guardi so- massimi esperti di tecnologie
incontri per orientare sui servizi voro - commenta Massimo Cal- sconosciuto – spiega - di
lo alla salute dei lavoratori ma a applicate alla chirurgia, indossa-
di assistenza e di cura rivolti alle derini, direttore di stabilimento cui si è avuta notizia
re un visore in realtà virtuale per
dipendenze da alcool, droga e - rappresentano per Ast la massi- una responsabilità sociale più attraverso alcuni episodi
essere «teletrasportato» in una
ludopatia. «Si tratta di un proto- ma priorità, come confermato ampia». di cronaca».
delle sale operatorie dell’ospe-
collo d’intesa di grande impor- dal rinnovo a fine 2018 del proto- Ste.Cin. dale ternano e interagire in tem-
po reale per un intervento lapa-
roscopico di gastrectomia con
le equipe chirurgiche coordina-
La multinazionale OI investe venti milioni nel suo sito di San Gemini te dal professor Chang-Ming
Huang dell’Università Fujian Me-
dical di Fuzhon e dal professor
Lo stabilimento produce to di San Gemini. «L’operazione durranno in minori consumi di «L’investimento avviene a 40 an- Amilcare Parisi direttore della
135 milioni di bottiglie annue - spiega la società - porterà a gas ed elettricità». Il riavvio del ni dalla fondazione della fabbri- chirurgia digestiva di Terni. L’in-
performance migliorate in termi- forno è previsto entro il primo ca e rappresenta il coronamen- tervento ultrainnovativo, è stato
Via all’ammodernamento ni di efficienza energetica, incre- trimestre del 2020, nel frattem- to di una collaborazione profi- seguito in modalità live multi-
mentando anche gli standard di po OI organizzerà per tutti i cir- cua con la comunità locale» ag- streaming da oltre 30mila spe-
sicurezza dell’impianto. In parti- ca 90 dipendenti corsi di forma- giunge Flavio Iafrate, direttore cialisti e chirurghi di tutto il
SAN GEMINI colare, l’ammodernamento del- zione aziendali sui temi della si- dello stabilimento. Fondato nel mondo e da più di 2.500 medi-
la struttura vedrà il completo ri- curezza e della qualità. 1977, il sito si sviluppa su una su- ci, chirurghi e addetti al settore
La “OI“ (Owens-Ilinois) , multi- facimento del forno fusorio, «L’investimento a San Gemini perficie di quattro ettari e serve presenti presso l’auditorium
nazionale americana specializ- che sarà attrezzato con l’inseri- è un’ulteriore dimostrazione del prevalentemente produttori lo- Massimo di Roma, in occasione
zata nella produzione di packa- mento di recuperatori di calore costante impegno di OI nel ren- cali di olio e vino. Nel sito vengo- del congresso. In particolare,
ging in vetro, investe venti milio- per scambio termico, con im- dere i propri stabilimenti sem- no prodotti 135 milioni di botti- grazie a tre telecamere, di cui
ni di euro per lavori di aggiorna- portanti vantaggi in termini di pre all’avanguardia» afferma il glie ogni anno, realizzate per il una speciale a 360 gradi ad altis-
mento tecnico dello stabilimen- efficienza energetica che si tra- manager Francesco Simone. 65% con vetro riciclato. sima definizione, installate nella
sala operatoria dell’ospedale di
Terni e trasmesse in simultanea,
il professor Giorgio Palazzini ha
partecipato in diretta all’opera-
fino all’8 dicembre 2019
La festa dell’Elettrocarbonium zione potendo zoomare e sele-
zionare i dettagli di interesse ol-
SOLO TITOLARI Tornano in campo tante ’vecchie glorie’ del calcio narnese tre ad osservare, sempre in
MASSIMO ACQUISTABILE 8 PEZZI ASSORTITI un’unica vista, la ripresa dell’or-

2 ,85
gano interno del paziente.
novasi, Giorgio Giovenali, Ren-
IL PANDORO NARNI Intanto la Fp Cgil annuncia l’ac-
zo Luchetti, Alessandro Manni,
DI VERONA BAULI/ Gianni Matticari, Ezio Moretti,
cordo con il commissario del
IL PANETTONE Sfilata di “vecchie glorie“ di Moreno Nevi, Vittorio Pagliaro,
Santa Maria, Andrea Casciari,
MOTTA per oltre 400 avanzamenti di
originale/gran soffice Elettro e Narnese per celebrare Sandro Petroni, Palmiro Picchio- carriera in ospedale e per l’aper-
1 kg il mezzo secolo dell’Elettrocar- ni, Enrico Pinelli, Cosimo Prete, tura di un “concorsone“ per
bonium calcio. Domani alle 15 al Egidio Proietti, Leonardo Rossi, 300 infermieri, in collaborazio-
San Girolamo la partita contro Edmondo Sanchini, Marco Sche- ne con l’Usl2. Previsti concorsi
la Nazionale attori e dj; il ricava- nardi, Federico Varazi, Gaetano anche per tecnici di radiologia,
solo nei punti vendita
to sarà devoluto all’Unitalsi. Tor- Vastola, il sindaco Francesco di laboratorio, fisioterapisti,
OFFERTA VALIDA NEI PUNTI VENDITA PAC2000A CHE ADERISCONO ALL’INIZIATIVA E CHE ESPONGONO IL MATERIALE PUBBLICITARIO. FINO AD ESAUERIMENTO SCORTE. neranno in campo Rossano An- De Rebotti, l’assessore comuna- operatori socio-sanitari, aneste-
tonini, Alessandro Brunetti, Da- le Lorenzo Lucarelli, il presiden- siti. «Una azienda in salute che
nilo Canneori, Gianni Cardinali, te del Narnia 2014, che ha rileva- raggiungerà nel 2019 il pareg-
Mauro Casali, Giorgio Ciani, Sa- to l’eredità dell’Elettro, Roberto gio di bilancio, importante per
verio Filippis, Giorgio Francioni, Pernazza e Claudio Proietti; alle- gli investimenti futuri», osserva
Moreno Gaggiotti, Carmelo Ge- natore Rolando Pica. il segretario Giorgio Lucci .
91129
* solo nella provincia di BZ in abbinamento obbligatorio con ALTO ADIGE a € 1,00 in più
€ 2,50* in Italia con IL Maschile — Venerdì 29 Novembre 2019 — Anno 155°, Numero 329 — ilsole24ore.com e solo nella provincia di TN in abbinamento obbligatorio con ADIGE a € 1,00 in più. Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
Nelle stesse province, l'acquisto de IL Maschile è facoltativo a € 0,50 in più.
9 770391 786418

Dal 1° gennaio Domani Plus24


Vendite tra più Pagare meno tasse
Paesi della Ue, attraverso
il trasporto guida gli investimenti
la tassazione Iva finanziari
Abagnale e Santacroce —Con il quotidiano
—a pagina 30

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 23342,42 -0,61% | SPREAD BUND 10Y 170,90 +6,10 | €/$ 1,1005 -0,04% | BRENT DTD 66,29 -0,54% | Indici&Numeri w PAGINE 40-43

Autonomia, ok AU T O PANORAMA

POLITICA

dalle Regioni
Fondo salva Stati,
Salvini attacca Conte
Gelo di Mattarella

Arriva un fondo
Il leader della Lega Matteo Salvini
attacca il premier Giuseppe Conte
sul Mes e chiama in causa il Capo
dello Stato. Gelo da Mattarella. Il

da 3 miliardi
premier risponderà alla Camera lu-
nedì prossimo, 2 dicembre. Lo stes-
so Conte ieri ha annunciato querela
contro Salvini. —a pagina 9

Ok dalla Conferenza Stato-Regioni


RIFORME all’autonomia differenziata. Il testo
della legge quadro, ora oggetto degli
Una prima dote in dieci anni ultimi aggiustamenti, va verso il con-
per la perequazione siglio dei ministri di lunedì prossimo.
fra i diversi territori E, nelle ambizioni del ministro degli
Affari regionali Francesco Boccia, CONFINDUSTRIA
punta a entrare in manovra come
Via libera dei governatori emendamento. L’obiettivo, dopo l’ok Piccola industria,
alla proposta Boccia, alla legge di Bilancio, è di partire con
il lavoro attuativo a gennaio. Dovreb-
Carlo Robiglio
lunedì l’esame in Cdm
be arrivare un primo fondo perequa-
Automazione industriale. Macchinari Comau in una linea di montaggio Fca
confermato
tivo con una dote iniziale da almeno 3
L’obiettivo è l’ingresso miliardi in 10 anni che vincolerebbe
alla presidenza
in legge di bilancio:
a gennaio intese possibili
agli interventi nelle aree svantaggiate
una quota di investimenti dei mini- Fca e Psa al nodo Comau, Il nodo della valutazione di Comau è sul tavolo dei negoziati di fusione
tra Fca e Psa. Tuttavia c’è un tema in particolare su cui si è aperto un Nicoletta Picchio —a pag. 10

Edizione chiusa in redazione alle 22


steri e delle società pubbliche.
Gianni Trovati
—a pagina 8
piano per spartire l’incasso confronto e che resta irrisolto: si tratta del valore, o meglio del maggior
valore, da attribuire alla controllata nella robotica nell’ambito dell’ac-
cordo e che dovrà essere diviso tra i futuri soci. Mangano —a pag. 17
LA CRISI DI TARANTO
Ex Ilva, Mittal e ministero
trattano su 5mila esuberi
Imu e Tasi, più facile C’è crisi, Ikea rinuncia a due megastore Tra le tante vertenze del caso ex Ilva
di Taranto la più spinosa è quella

correggere gli errori DISTRIBUZIONE


Arese e Verona. Lo ha reso noto
Marco Brunelli, leader di Finiper, EM ERG ENZA AM BIENTE
del personale. È indubbio che Arce-
lorMittal deve affrontare un calo del
mercato dell’acciaio, con conse-
coinvolto nell’operazione di Arese: guenti esuberi. Il nodo è sul tavolo
Sul ripensamento pesa
Rifiuti, piano A2A per Roma
tra le motivazioni, il clima d’incer- di confronto con il Mise. —a pagina 3
DL FISCALE LA P RO P O ST A anche l’incertezza tezza innescato dalla più volte ven-
tilata chiusura domenicale per gli
Per i tributi locali
ravvedimento fino alla
Flat tax, la Lega
sulle aperture domenicali esercizi commerciali. «Abbiamo re-
stituito a Ikea i soldi che avevano
Inceneritore a Tarquinia CONCESSIONI
Autostrade, il governo
contestazione degli illeciti prova il rilancio I negozi erano
in programma a Verona
pagato per i terreni». La stessa mo-
tivazione ha portato alla cancella-
A2A Ambiente ha presentato il
progetto di un inceneritore a
settore, visto che deve smalti-
re 2,9 milioni di tonnellate di
valuta la revoca per legge

Il decreto fiscale apre la strada Aliquota al 15% e ad Arese (Milano)


zione dello Skydome, progetto Fi-
niper da 300 milioni con piste da
ricupero di energia per bru-
ciare nella zona industriale di
materiali all’anno. Secondo le
stime A2A, il progetto richie-
Il procedimento amministrativo
per la revoca della concessione ad
al ravvedimento lungo (fino
all’accertamento delle viola- applicata anche Che Ikea rivedesse le strategie,
sci, albergo, ristorante e negozi:
«Sono riusciti a fare scappare i part-
Tarquinia (Viterbo) 480mila
tonnellate l’anno di rifiuti del
derà investimenti per 400
milioni e potrebbe essere
Autostrade è troppo laborioso, per-
ciò governo potrebbe scegliere la
zioni) anche per i tributi locali,
compresi Imu e Tasi. alle famiglie puntando su strutture più piccole,
era noto. Ora però rinuncia a due
ner olandesi, hanno detto che in
Italia non ci metteranno più piede».
Lazio. La regione del resto è in
serie difficoltà in questo
realizzato in due anni e mez-
zo. Jacopo Giliberto —a pag. 11
via legislativa per cancellare la leg-
ge del 2008 (governo Berlusconi)
Marco Mobili —a pag. 5 Giovanni Parente —a pag. 9 grandi progetti nel nord Italia: ad Enrico Netti —a pag. 10 che le aveva “blindate”. —a pagina 2

DIRIT TO

LA CONSULTA
Bancari: Abi e sindacati concordi
AI TEMPI contro tagli indiscriminati INDUSTRIA
STILE

DELLA CRISI BELLEZZA

0,64%
di Marta Cartabia CREDITO

C Patuelli (Abi): soluzioni


ome tutti gli attori
istituzionali, anche la semplicistiche. Sileoni
Corte costituzionale è
stata investita dalla crisi (Fabi): si fa terrorismo
economico-finanziaria
Il rendimento lordo del BTp quinquennale è ai massimi da
dell’ultimo decennio. Banchieri e sindacati concordi
giugno, 21 punti base in più rispetto all’asta di fine ottobre
—Continua a pagina 24 contro l’ipotesi di tagli drastici dei
Vice presidente posti di lavoro nel settore del cre-
della Corte costituzionale dito, dopo lo studio pubblicato ie-
ri dal Sole 24 Ore, che descrive
Titoli di Stato Nessuna crisi
FISCO
uno scenario molto preoccupan-
te. Patuelli (Abi): le soluzioni pro- Asta BTp, la domanda Il lusso chiude
poste sono molto semplicistiche.
Sileoni (Fabi): scenario racconta- delude e il rendimento sale l’anno a +4%
UNA REVISIONE to per terrorizzare i lavoratori. Vito Lops —a pag. 19 Guerra commerciale Usa-Cina, Brexit
Cristina Casadei —a pag. 6 e Hong Kong non cambiano lo scena-
COMPLESSIVA rio: secondo il Monitor Bain-Altagam-
ma, il mercato globale nel 2025 po-
VERSO L’EQUITÀ M ERCATO E TRAS PARENZA trebbe arrivare a 375 miliardi di euro
dagli attuali 281 (+4% sul 2018) traina-
Il tramonto
L
di Massimo Bordignon e relazioni finanziarie delle tiva Transparency che punta a to dall’Asia. Marta Casadei —a pag. 37
società quotate dicono migliorare il regime di traspa-

U del pdf
na serie di drammatiche addio al pdf. Dall’esercizio renza delle società quotate.
vicende in campo sociale 2020, infatti, sarà obbli- Dunque, d’ora in poi le relazio- ILS OLE24OR E.COM
infrastrutturale hanno
messo in evidenza un per le relazioni gatoria la pubblicazione del
documento nel formato elettro-
ni finanziarie annuali non
potranno più essere comunica- ONLINE
Fatti, notizie,
problema fondamentale del
Paese, l’incapacità di delle quotate nico unico così come previsto
da un regolamento della Com-
te in altri formati, come il pdf.
Assonime, l’associazione delle approfondimenti,
gallery e video:
programmare nel medio- missione europea. Un obbligo spa, ha diramato ieri una circo- l’informazione
lungo periodo. che nasce nell’ambito dell’at- lare che illustra la novità. diventa Premium
—Continua a pagina 24 tuazione della cosiddetta diret- Roscini Vitali —a pag. 32
Oggi a € 2,00

Weekend
con

Black
Friday
Venerdì È oggi!
29 novembre 2019
Anno 44 - N°282 Fondatore Eugenio Scalfari Direttore Carlo Verdelli

UNITI CONTRO IL SALVA-STATI L’ordigno arrivò dall’Italia

Di Maio & Salvini


Daphne, altre
rivelazioni
A Malta vacilla

ritorno di fiamma
Il capo 5Stelle mobilita i suoi contro il trattato europeo sostenuto dal Pd: “Bisogna rivedere l’accordo”
il governo
di Carlo Bonini

Il leader leghista: il Colle intervenga, Conte ha tradito il popolo. La replica: ti querelo, molla l’immunità

Tria: credo che il premier li avesse informati del patto Ue


Il commento Uniti contro la riforma del trattato
europeo Salva-Stati: Di Maio e Sal- Allarme nero
vini contestano l’accordo. Il primo

Una partita mobilita i parlamentari M5S e chie-


de di rivederlo. Il secondo doman-
da l’intervento del Colle e accusa
che richiede Conte: «Ha tradito il popolo». Il
premier lo querela e gli chiede di
serietà rinunciare all’immunità. E l’ex mi-
nistro Tria dichiara: «Penso che Fu un omicidio di Stato quello
Conte avesse informato i due vice- che uccise la giornalista maltese
premier dell’accordo». Daphne Caruana Galizia il 16 otto-
di Massimo Giannini di Cuzzocrea, Petrini bre del 2017. E arrivò dall’Italia la
e Pucciarelli ● alle pagine 2 e 3 bomba che la arse viva. Da un ar-
senale delle nostre mafie. Come

F ondo Salva-Stati o Macchina


Strozza-Governi?
Mutualizzazione delle crisi
La grande illusione il fucile di precisione che nel pia-
no originale doveva essere l’arma
per eliminarla. Fu un omicidio di
finanziarie o “congiura contro
l’Italia”? Servirebbe il Veni Quota 100 Stato perché, per poco meno di
400 mila euro, è un uomo di Sta-

e le assunzioni
Creator Spiritus che i padri to ad essere accusato di averlo
costituenti invocarono nel ’47, commissionato, l’ormai ex capo
per discutere in modo sereno del di gabinetto del Governo laburi-
Meccanismo europeo di stabilità.
Servirebbe una classe dirigente mancate sta Keith Schembri. E che, tutta-
via, dopo quattro giorni, la poli-
responsabile, per ragionare sul zia maltese decide di scarcerare
rapporto costi/benefici di questo nella notte.
strumento comunitario senza di Tito Boeri ● alle pagine 18 e 19
cadere negli opposti estremismi.
Da una parte le isterie sovraniste

I
Horacio Villalobos/Corbis via Getty Images

e complottarde dell’ultra-destra, l populismo al governo è l’arte Da domani Robinson


dall’altra le professioni di cieca dell’azzeramento delle
fede europeista della sinistra. In aspettative alimentate in campagna
mezzo, l’irresolutezza dei
pentastellati, indecisi tra il
elettorale. Un anno fa Di Maio
preconizzava un futuro roseo per i Elena Ferrante
richiamo della foresta
gialloverde e il canto della sirena
giovani italiani grazie a Quota 100:
«Stiamo facendo una manovra per “La mia bugia
giallorossa.
geniale”
trovare nuovo lavoro ai giovani».
● continua a pagina 45 ● a pagina 4
k La miss Francesca Rizzi, 36 anni, al raduno nazionalista di Lisbona

Il pentito e miss Hitler


Ecco i nuovi nazisti
Armi e svastiche, 19 indagati in tutto il Paese
“Volevano colpire una sede dei partigiani”
di Salvo Palazzolo

Avevano già scelto il motto: «Invisibili, silenziosi e letali». E la pri-


ma azione contro una sede dell’Anpi. Era tutto pronto per il nuo- Intervista alla scrittrice
vo “Partito nazionalsocialista italiano dei lavoratori”. “Costretta a mentire
servizi di Ferro e Rodari ● alle pagine 6 e 8
commenti di Berizzi e Serra ● alle pagine 7 e 44
per dire la verità”

MI
Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Prezzi di vendita all’estero: Austria, Germania € 2,20 – Belgio, Francia, con Libro
Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 – Sped. Abb. Milano – via Nervesa, 21 – Tel. 02/574941, Isole Canarie, Lussemburgo, Malta, Grecia, Monaco P., Olanda, Slovenia € 2,50 La Nazione delle Piante
Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 /02/2004 – Roma. e-mail: pubblicita@manzoni.it Croazia KN 19 – Regno Unito GBP 2,20 – Svizzera CHF 3,50 € 11,90 y(7HA3J0*LKRKLQ( +;!=!=!$!;
Venerdì 29 novembre
2019

ANNO LII n° 283


1,50 €
San Francesco
Antonio Fasani
religioso

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Il Parlamento europeo dichiara l’«emergenza climatica»: Von der Leyen deve agire subito ■ I nostri temi

Non solo venerdì


Falsa sicurezza e umanità asfissiata
DURATA DEI PROCESSI
IL NOME DI ELVIS Pignoramenti,
E LA SUA MORTE i tempi brevi
un bene per tutti
ANTONIO MARIA MIRA Nel giorno degli sconti e del picco degli acquisti, giovani di nuovo in piazza CAROLA TRECCANI

T per salvare il Pianeta. E domani ritornano i sabati del consumo sostenibile


utti hanno diritto a un nome. Tutti
hanno diritto a una storia. Alle Ormai da tempo si dibatte in-
22,10 di sei giorni fa l’Ansa batte torno alla questione della du-
una secca e drammatica notizia. «Due rata dei processi in Italia. In
morti in baraccopoli in provincia di CINZIA ARENA to alle follie consumistiche particolare essa, con riferi-
Foggia». Mi chiamano dal giornale. Sono del Black Friday che, impor- mento al recupero dei crediti
SETTIMANE SOCIALI

T
stato più volte in quella zona, ho scritto Taranto, Italia. Forse non po- utto pronto per il se- tato dagli Usa, ha negli anni mediante l’esecuzione forza-
delle condizioni di emarginazione e tevano approdare che nella condo appuntamen- messo radici anche in Italia, ta, assume anche un rilevan-
sfruttamento. Ho i contatti giusti. Mi Nel ’21 a Taranto città pugliese dell’acciaieria to con i "sabati soste- soprattutto a livello di e-com- te valore economico. Lo ha
informo. Chiamo il prefetto Raffaele malata e velenosa, dell’antite- nibili" di domani che sarà merce. Oggi intanto tornano fatto notare il già Presidente
Grassi, che conosco da quando era per coniugare si tra ambiente ed economia, un’occasione per lanciare un in piazza i giovani dei Venerdì della Banca centrale europea,
questore a Reggio Calabria. Mi spiega tra salute e lavoro, le Settima- invito a fare scelte pondera- per il futuro, proprio mentre Mario Draghi.
che i due immigrati, uno della Nigeria e lavoro e ambiente ne sociali dei cattolici italiani. te in tema di spese e regali l’Europarlamento proclama
uno del Camerun, sono morti per le natalizi. Una sorta di antido- l’emergenza climatica. A pagina 3
esalazioni di monossido di carbonio, Pini
provocate da un braciere in un casolare nel primopiano a pagina 5 Primopiano alle pagine 4 e 5. Commento di Saccò a pagina 3
vicino al ghetto di Borgo Mezzanone. Gli COLLETTA ALIMENTARE
ennesimi morti in questo non luogo,
dove dignità e umanità sono parole Domani
dimenticate. Ma di più non si sa. La
notizia, alla fine, trova sui giornali lo un gesto di carità
spazio di una "breve", non più di poche
righe. Solo due giorni dopo si riescono a senza confini
sapere i nomi. Sono Emmanuel,
nigeriano, e Elvis del Camerun. Niente
GIORGIO PAOLUCCI
di più. E la vicenda scompare.
Non è giusto. Lo sanno bene i volontari Ci sono uno studente, una casa-
di Intersos, che da anni con linga, un alpino e un cinese al-
l’ambulatorio mobile seguono i l’ingresso di un supermercato...
braccianti immigrati dei ghetti foggiani. Non è l’inizio di una storiella. È
Non ci si può fermare ai nomi. Perché quello che accadrà domani per
dietro i nomi ci sono storie. Dietro la Colletta alimentare: 145mila
quelle morti c’erano due vite. Chiedo, volontari di ogni età, condizione
mi informo. Così scopro che Elvis, 23 sociale, etnia e fede saranno da-
anni, è un nome noto. Più volte è vanti a 13mila negozi per pro-
entrato in contatto coi volontari. E lui porre un gesto di gratuità: fare la
quella notte non doveva essere nel spesa per chi è in difficoltà.
casolare dove ha incontrato la morte.
Elvis viveva in un altro ghetto, a Poggio A pagina 3. Daloiso a pagina 12
Imperiale, nel Comune di Lesina. Quello
che ha già vissuto un dramma. Venivano
proprio da lì i sedici braccianti morti in
due incidenti stradali, ammassati in due I DATI I volontari con minori stranieri non accompagnati POLITICA Salvini: attentato allo Stato, intervenga il Colle. Il premier: lo porto in tribunale
furgoni di "caporali". Sfruttati fino alla
colpevole morte. Corpi straziati, la cui
identificazione era stata possibile
proprio grazie ai medici e ai mediatori
di Intersos. E così è stato anche per Elvis
Quell’Italia buona Mes, Conte sfida la Lega
che li aveva più volte contattati per
assistenza sanitaria e per problemi col
permesso di soggiorno. Perché Elvis,
bracciante agricolo, aveva il permesso di
dei tremila "tutori" Sui fondi Renzi querela
soggiorno per motivi umanitari, ma
dopo il cosiddetto Decreto sicurezza, il FRANCESCO RICCARDI Sul nuovo Fondo europeo sal- stione, mentre il segretario del
primo dei due voluti dall’allora ministro va Stati sale il livello dello scon- Pd Zingaretti accusa la Lega di
INDAGATI IN TUTT’ITALIA

S
Salvini, alla scadenza non aveva potuto ono già più di 3mila i tutori volontari dei minori stranieri non tro. Il capo leghista minaccia «seminare paure danneggiare
più rinnovarlo, finendo nel limbo dei accompagnati. Sono in netta prevalenza donne, laureate, re- un esposto contro il premier, il Paese». A Firenze la procura
"senza documenti". Che per lui aveva sidenti in particolare in Sicilia e nel Mezzogiorno e, a fine che lunedì darà la sua versio- ha aperto un fascicolo sul pre- «Volevano rifare
voluto dire anche non poter più avere 2018, dopo i corsi di formazione e il via libera dei Tribunali, han- ne in Parlamento. E si dice stito avuto da Renzi per com-
un contratto di lavoro. Un dramma nel no già avuto un abbinamento con quasi 4mila ragazze e ragazzi. pronto a querelare Salvini: «Ma prare casa. Il leader di Iv: «Dai il partito nazista»
dramma. stavolta rinunci all’immunità». pm un pizzino su di me».
Proprio il 23 novembre Elvis era andato Fulvi e Turrisi nel primopiano a pagina 7 Di Maio si affida a Conte per Isola
a Roma, dall’avvocato che segue la sua tenere unito il M5s sulla que- D’Angelo e Paolini pagine 8 e 9 a pagina 10
vicenda, per capire come fare ad avere
nuovamente un permesso di soggiorno
e i documenti. Fondamentali per poter CAMPAGNA CINQUANTUNO ARRESTI
lavorare regolarmente. Un viaggio lungo
e necessario. Ma al rientro a Foggia
CON "AVVENIRE" Siria, i «fiori» Caritas Roma, sgominata
UNIVERSITÀ CATTOLICA
Parolin: la pace
aveva perso il pullman per Lesina. Dove
dormire? nascono tra le macerie la banda della droga passa anche da voi
continua a pagina 2 Geronico nel primopiano a pagina 6 Spagnolo a pagina 11 Lenzi a pagina 24

Di questo mondo
Marina Terragni

e strutturare il tempo della nostra


Crescere 2 vita, ma le relazioni, che sono il
peggior nemico del consumismo
VERSO LA PRIMA

D
icevamo ieri dell’indagine compulsivo. Dovendo navigare a
Swg pubblicata da Vita.it vista, in un costante stato di
secondo la quale l’88 per incertezza, si è prodotto una sorta Riccardo Chailly:
cento degli italiani è scettico sulla di adattamento evolutivo: per «Alla Scala
crescita e va in cerca di «reti di capirci, la "paura per i figli" ha dato
fiducia e comunità». Lo conferma il origine a una riconsiderazione con la “Tosca”
sociologo Luca Ricolfi nel suo dell’importanza dei legami, a originale»
stimolante saggio "La società cominciare da quelli familiari. Una
Dolfini e Gambassi a pagina 13
signorile di massa" (La Nave di specie di "familismo buono", il
Teseo, 2019): «L’ipotesi della fine consolidamento di una rete di
della crescita è ormai ampiamente protezione intorno ai più piccoli e ANTEPRIMA
diffusa tra la gente, non importa qui ai più fragili. Il passo successivo
se per rassegnazione o per sarebbe allargare questa rete anche «I due Papi»,
saggezza». Potrebbe quindi capitare ai figli, ai fratelli, alle sorelle degli
che la crescita finisca per essere altri, agli amici e perfino ai nemici.
un’amicizia
considerata «nient’altro che una Un desiderio di comunità che e un film
parentesi di un paio di secoli nella potrebbe configurare l’orizzonte di
storia delle società umane». Non una buona politica. (continua) straordinari
sarebbero più i consumi a riempire © RIPRODUZIONE RISERVATA Calvini a pagina 18
Trump si distrae dalle grane dell’impeachment, vola in Afghanistan e riapre
il negoziato coi talebani. L’ennesimo fallimento delle guerre di Bush&Obama y(7HC0D7*KSTKKQ( +;!=!=!$!;

Venerdì 29 novembre 2019 – Anno 11 – n° 329 a 1,50 -Arretrati:


a 1,80 -a Arretrati:
3,00 - aa8,00
3,00con
- ail libro
12,00
e 1,80
“Cosaconnostra
–ilArretrati:
librospiegata
“Il cazzaro
aieragazzi”
verde”
3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

DI BATTISTA Intervista al Fatto dell’ex parlamentare 5 Stelle IMPUNITÀ I dati sui processi “nulli” sostengono la riforma
Depositi&prestiti
“Renzi dica chi lo paga: subito Più delitti prescritti in appello: » MARCO TRAVAGLIO

la legge sui conflitti d’interessi” giusto l’alt alla prima sentenza N


on essendoci lasciati in-
timidire dal trio B.-Pre-
viti-Dell’Utri e neppure
da Salvini, specializzati in que-
p “Oggi la corruzione passa dalle consulenze. p In secondo grado a Firenze si “estingue” il rele e cause per danni a raffica,
Prima la politica era più forte delle lobby, ora è procedimento per la morte di Martina Rossi a figuratevi se ci spaventa la loro
l’inverso e i politici si trasformano in lobbisti”. Palma di Maiorca. Intanto alla Camera non pas- controfigura parodistica e farse-
“Avrei votato No al Mes e alla von der Leyen” sa la procedura di urgenza per il pdl Costa (FI) sca, al secolo Matteo Renzi. Da
qualche giorno le nostre buche
q DE CAROLIS A PAG. 5 q MASCALI, PROIETTI E SANSA A PAG. 8 - 9 delle lettere – la mia e quella del
Fatto - sono intasate di atti di ci-
tazione a mazzi, anzi a strascico
firmati da questo pover’uomo,

LE SOCIETÀ DI CARRAI COI DONATORI DI OPEN che ci accusa di diffamarlo e le-


dere la sua presunta onorabilità
perché ci ostiniamo a raccontare

GLI AMICI DI RENZI:


le sue imprese. Politiche e so-
prattutto affaristiche, visto che
non si capisce più che mestiere
faccia. Con tutto quel che avreb-
be da fare con i compari di Open
e di Eyu inseguiti dalle Procure e

SOLDI&MARCHETTE
dalla Finanza, trova il tempo di
annunciare di averci chiesto
“poco meno di un milione di
danni”, col simpatico hashtag
“colpo su colpo”, degno di un
bullo di Ostia più che di un se-

IN LUSSEMBURGO
natore di Scandicci. Poi, per
cambiare un po’, ha pure minac-
ciato una querela penale perché
ieri ho scritto di un aiutino del
“governo Renzi” nel 2017 al
gruppo Toto, che poi finanziò O-
PER I PM CHE LO INDAGANO, MARCHINO MEDIÒ CON L’AD pen: la svista era evidente e l’a-
vrei rettificata spontaneamente,
ben sapendo che nel 2017 il go-
DI AUTOSTRADE SUL CASO DI TOTO, CHE FINANZIÒ OPEN verno era presieduto da Genti-
loni. Ma il nome del premier non
sposta di un millimetro la que-
q MASSARI E PACELLI A PAG. 2 - 3
stione. Di quel governo, Renzi fu
l’artefice e il dominus: avendo
giurato l’addio alla politica, era
Mannelli LIBRANDI Il deputato foraggiava la fondazione rimasto segretario del Pd, parti-
to di stra-maggioranza, e aveva
800mila euro per un seggio nel Pd piazzato tutti i suoi uomini nei
posti-chiave, da Gentiloni alla
“Chi punta su cavalli, chi su Matteo” Boschi, da Delrio a Lotti, dalla
Madia a De Vincenti, da Padoan
q RODANO A PAG. 4 a Calenda, dalla Bellanova a Fa-
raone, da Scalfarotto a Migliore.
SALVA-STATI I leghisti sanno tutto da mesi Dunque, ammesso e non con-
cesso che Toto volesse ricam-
Mes, Conte querela Salvini: “Lunedì biare il favore finanziando O-
pen, non avrebbe sbagliato indi-
lo sbugiardo, rinunci all’immunità” rizzo.
In ogni caso, in veste di que-
q DI FOGGIAA PAG. 6 relati e denunciati, siamo in buo-
na compagnia: il disperato sta
trascinando in tribunale tutti
POLITICA OPEN O “SANGUE E MERDA”? quelli che osano parlare di lui
senza leccargli l’epa e la pappa-
q PETER GOMEZ A PAG. 13 gorgia. Affinchè smettano anche
loro, come già fanno spontanea-
mente i giornaloni che da due
giorni nascondono lo scandalo
Open con titolini invisibili in pri-
» Nuove lotterie PIAZZA FONTANA La cattiveria ma pagina, perlopiù dedicati
non ai fatti oggetto dell’inchie-
Visita dal medico Il giudice Salvini: I rifiuti di Roma vanno sta, ma alle farneticazioni del ri-
a Civitavecchia, alle proteste
di base, odissea “La bomba la piazzò arriva anche Salvini.
gnanese. Il quale è talmente di-
sabituato alla critica e persino al-
il Paracadutista” É la famosa la satira che ha denunciato per-
modello Fantozzi raccolta indifferenziata sino Crozza, per dire quanto è lu-
q BARBACETTO A PAG. 11 WWW.FORUM.SPINOZA.IT cido e sereno. Se ci avesse chie-
» DANIELA RANIERI sto un consiglio, gli avremmo
suggerito di lasciar perdere i tri-
DECLINO: LE COLPE CHE C’È DI BELLO
V icini e conoscenti aveva-
no avvertito: “G u ar d a
che se vuoi andare dal medi- I capitani, gli emiri Il Paradiso di Elia,
bunali. Sia perché quelli come
lui dovrebbero starne alla larga.
Sia perché un laureato in legge
co devi andare tre ore prima
a prendere i numeretti fuori, e gli altri: così hanno il Satyricon sguaiato dovrebbe conoscere la differen-
za fra uno sbaglio innocuo o una
perché visita solo 15 pazienti distrutto l’Alitalia e i tesori d’Arabia parodia di Crozza e un reato di
a turno”. diffamazione.
A PAGINA 15 q ARRIGO A PAG. 10 q DA PAG. 20 A 23 SEGUE A PAGINA 24
y(7HB5J1*KOMKKR( +;!=!=!$!;

www.securitybeach.com www.securitybeach.com

Venerdì 29 novembre 2019 € 1,50 DIRETTORE VITTORIO FELTRI


Anno LIV - Numero 329 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

Quante scuse per incastrare il rottamatore


Nuovo sport: sparare su Renzi
Matteo contro i pm che indagano per riciclaggio sulla sua villa e la sua fondazione: «Chi attacca
i giudici, poi paga». Dal Pd nessuna solidarietà all’ex capo, Di Maio vuole processarlo in Parlamento
RENATO FARINA
Proposta di matrimonio alla Camera Non diamola via
Caso Renzi-Open. L’inchiesta condotta dalla
Procura di Firenze sta scoprendo di certo alta- Alitalia decolla
rini ignobili. Ma non sono quelli della villa
del noto senatore fondatore di Italia Viva. (...)
segue ➔ a pagina 2
In Aula come a scuola durante la ricreazione solo se dimagrisce
AZZURRA BARBUTO ➔ a pagina 6 e resta nostra
SANDRO IACOMETTI

Eterna Tangentopoli Il deputato Flavio Di Muro


si dichiara alla fidanzata,
Parlare di nazionalizzazio-
ni e di nuova Iri, come con-
che era presente in aula tinuano senza alcun imba-
Non ci siamo ancora razzo a fare moltissimi au-
torevoli esponenti grilllini
liberati dalle toghe (tra cui il ministro dello Svi-
luppo, Stefano Patuanelli),
col vizio della politica è qualcosa che, francamen-
te, fa venire i capelli dritti.
Non tanto per questioni
VITTORIO FELTRI ideologiche, storiche, eco-
nomiche. Su cui pure ci sa-
Tangentopoli cominciò nel 1992 e non è rebbe tanto di cui discute-
ancora finita. A vent’anni dall’inizio della re. Quanto perché (...)
inchiesta più devastante svoltasi nel nostro segue ➔ a pagina 18
disgraziato Paese, si continua ancora con i
metodi sbrigativi usati disinvoltamente dal-
la magistratura per incastrare politici più o
meno in vista. Mi pare che Renzi sia l’ulti- I ludopatici sono risorse
mo della lista dei presunti reprobi, accusa-
to (insieme ai suoi familiari) per questioni
poco chiare ma non abbastanza oscure da
Lo Stato non deve
meritare uno scandalo sostenuto soltanto
da chiacchiere e non da fatti concreti e pro-
combattere
vati. Le vicende giudiziarie si giudicano al
termine del loro corso, mentre i giornali Posta messaggi notturni: «Virginia torna»
i fessi dell’azzardo
spesso sparano notizie non accertate che FILIPPO FACCI
ne sputtanano i protagonisti, e ciò produce
un polverone difficile da controllare.
Il marito della Raggi Ludopatia: la prendiamo al-
Vari imputati messi alla gogna e prematu-
ramente dipinti quali delinquenti poi si so-
ne ha le scatole piene la lontana, se non vi dispia-
ce. L’esempio più noto è
no rivelati non colpevoli e hanno meritato ALESSANDRO GIULI quello dello Stato che ha il
assoluzioni piene. Ne abbiamo perso il con- monopolio dei tabacchi e
to. Eppure ciò non basta a indurre alla pru- Uno psicodramma d’amore matto e infeli- poi fa le campagne contro
denza i miei colleghi. Oggi è la volta di Ren- ce sta andando in scena da qualche tempo il fumo: un esempio di per-
zi, che, finito nel tritacarne mediatico, vie- al Campidoglio. Anzi per l’esattezza nel ta- fetta incoerenza, anche se
ne trattato in modo vergognoso e condan- lamo deserto della sindaca romana Virgi- ora, ufficialmente, il Mono-
nato prima ancora di essere processato, nia, in borgata Ottavia, laddove suo marito polio non esisterebbe più. I
ma in passato è successo anche di peggio. Andrea Severini in Raggi, tecnico del suo- famosi bolli, sulle sigarette,
È ora di dire basta a sistemi affrettati che no in una radio capitolina, (...) sono scomparsi: però ci so-
mettono in difficoltà uomini (...) segue ➔ a pagina 6 Virginia Raggi con il marito, Andrea Severini no le immaginette (...)
segue ➔ a pagina 3 segue ➔ a pagina 14

L’abolizione della prescrizione I ragazzi disertano Mediaset a vantaggio dei talk-show di sinistra
M5S fa l’inganno Le sardine nuotano solo negli studi tv rossi
prima della legge SALVATORE DAMA LA CHIABOTTO DEVE AL FISCO 2,5 MILIONI
PIETRO SENALDI Questi si fanno chiamare “sardi-
ne”, ma sono degli squali. Han-
Le tasse perseguitano pure Miss Italia
Il detto recita «fatta la legge, trovato l’ingan- no già capito tutto. Per esempio, DANIELA MASTROMATTEI con l’imprenditore Marco
no». Ma la combriccola grillina è capace di come distinguere i salotti televi- Roscio celebrato appena
tutto e, in nome del cambiamento del quale sivi amici e quelli scomodi. Su A poche ore dalle voci che due mesi fa, arriva una noti-
si è fatta alfiere, ha capovolto anche la saggez- Facebook hanno pubblicato un la davano in dolce attesa, zia certificata (questa vol-
za popolare. In tema di giustizialismo, ormai post che sembra più un ordine per una rotondità un po’ so- ta) che rende (...)
l’unico dogma al quale il Movimento (...) di servizio. Spiegano che, (...) spetta dopo il matrimonio segue ➔ a pagina 17
segue ➔ a pagina 4 segue ➔ a pagina 9

Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50


y(7HA3J1*QTTKLP( +;!=!=!$!;

Venerdì 29 novembre 2019 Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366,tel 06/675.881 * Abbinamenti a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,20 DIRETTORE FRANCO BECHIS
Anno LXXV - Numero 329 - € 1,20 a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,20 – a Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50 www.iltempo.it
S. Saturnino il Vecchio martire a Frosinone e prov.: Il Tempo + Ciociaria Oggi €1,50 – a Terni e prov.: Il Tempo + Corriere dell’Umbria €1,20 - ISSN 0391-6990 e-mail:direzione@iltempo.it

L’EPISODIO PIÙ BELLO DEL PARLAMENTO Retata Gdf


Chiabottoneiguai
Alla Camera
Diabolik fu il capo
dei narcos romani
Arrestate 51 persone
stritolatadai debiti
fra loro ultrà laziali L’ex Miss Italia deve al Fisco 2, 5 milioni di euro

vince l’amore
degli Irriducibili La salva una leggina: pagherà 25 mila euro l’anno
Parboni e Ossino ••• Dopo lo sfarzo, lo sforzo milioni e mezzo di euro. La
alle pagine 14 e 15 economico. Cristina Chiabot- salva una leggina, pagherà
to, mezzo milione di follo- 25mila euro l’anno. E meno
Lega Capitale wers su Instagram, ex miss male per lei perché l’artista

e Fico si infuria
Piemonte, ex miss Italia e sho- era costretta a vendere i tre
wgirl dagli occhi turchini, negozi di proprietà a Torino
EsordioaRoma «che più bella non si può» ha ed a Borgaro, ma il ricavato è
edè Salvini show un debito con il Fisco di due modesto rispetto al debito.
AttaccaRaggieZinga Di Pietro a pagina 11
e chiede nuove elezioni
inun teatro super pieno
Durante la seduta di ieri il leghista Di Muro Europa League
si rivolge alla tribuna: «Elisa, mi vuoi sposare?»
Lei dice sì, ma chi guida Montecitorio bacchetta
Il Tempo di Osho

Di Mario a pagina 17

ARDEA
A ISTANBUL FINISCE 3-0
Niente scuola
sfuma il sogno LaRoma batteilBasaksehir
Città Metropolitana Adessoperqualificarsi basta
mai arrivati i soldi
Si resta tutti pendolari solounaltro puntoincasa
Gobbi a pagina 21 Austini, Biafora e Carmellini alle pagine 34 e 35

L’assurdità
I manager Ama?
DI FRANCO BECHIS secco e anche un po’ antipatico, ha ripreso il
Sonoilavoratori
deputato innamorato: «Capisco tutto, pe- Chiestoaidipendenti
n trenta anni che seguo i lavori del Parla- rò... Usare un intervento per questo non mi

I mento non mi era mai capitata una scena


così. Ieri mattina ad inizio seduta ha chie-
sto la parola «per fatto personale» un deputa-
sembra assolutamente il caso». Grazie al
Fico bacchettone molti militanti del M5s
hanno preso d’assalto le bacheche social dei
di mettere on line idee
per il piano industriale
a pagina 16
to leghista non particolarmente noto, Flavio due promessi sposi riempendole di insulti e
Di Muro, capelli e barba rossiccia, che viene indignazione verso l’uso privato di tre minu-
da Ventimiglia. All’indomani di una incredi- ti in un luogo pubblico. E gli stessi politici si
bile rissa in aula in cui sono volate perfino le sono divisi fra scandalo e divertita compren- Civitavecchia
sedie, ha premesso «Vorrei contribuire a ras- sione. Ora capirei i primi se quell’aula fosse
serenare gli animi di tutti». Poi ha preso una ogni giorno maestra di vita. Ma lì dentro è Bufera giudiziaria ALL’OLIMPICO VINCE 1-0
scatolina da sotto il banco, che conteneva un accaduto di tutto: botte da orbi, insulti da sulportoturistico
anello e guardando le tribune dei visitatori
ha chiesto: «Elisa, mi vuoi sposare?». Chi era
suburra, battibecchi da asilo Mariuccia. La
nobilità della istituzione è in degrado da Fiammegialle,blitz
PerilClujbastala Lazio2
in aula ha sorriso, tanti hanno battuto le
mani. E’ sembrata un po’ una scena da film
anni, perfino le leggi lì prodotte sono sbrin-
dellate. Quella dichiarazione d’amore sarà all’AutoritàPortuale Spiraglioverso isedicesimi
hollywoodiano. Ma il presidente dell’assem-
blea, Roberto Fico, non ha gradito e in modo
impropria, ma è la cosa più bella che Monte-
citorio abbia offerto da decenni.
Giàquattroindagati
oratuttodipende dalCeltic
a pagina 20
De Leo, La Rosa e Solimene alle pagine 2 e 3 Pieretti, Rocca e Salomone a pagina 36 e 37

Il diario
Lo Studio Piazzolla è uno studio commercialista
i avvicinano le vacanze di Nata-
Università Telematica
di recente costituzione. é una struttura nuova e giovane,
che sta gettando le basi per poter diffondere
ed affermare la propria competenza nella realtà
metropolitana di Roma, ricca di imprenditorialità,
STUDIO
di Maurizio Costanzo
S le e penso ai molti che, da varie
parti del mondo, vengono in Ita-
lia per rivedere parenti e amici. Non Al Prof Emanuele
efficenza, dinamicità e con ottime prospettive
conoscendo il destino dell’Alitalia, una cattedra
di crescita.
LE NOSTRE ATTIVITÀ
Consulenza aziendale
PIAZZOLLA mi domando: i nostri connazionali,
in viaggio per Natale, su che voli
andranno? Mi domando anche,
alla San Raffaele
Consulenza contrattuale
Operazioni societarie quanto a lungo dovremo aspettare Simongini a pagina 29
Prestazioni contabili e bilanci Tel/Fax 06.50684165 perché la situazione dell’Alitalia si
Amministrazione
e Liquidazione di aziende
Tel/Fax 06.45554685 normalizzi? È possibile che da tem-
Perizie e valutazioni po ci si interroghi sul destino della Soldi ai partiti
Cell. 393.8933255 Compagnia di Bandiera, senza però
rosario.piazzolla.rp@gmail.com
che si arrivi mai a una soluzione? Sul caso Open
Casomai il contrario, perché,
via via, fingono di avere altri Renzi trascina
Studio Piazzolla interessi, i partner che un tem-
po si erano detti disponibi- tutti in tribunale
Via Guido Fubini, 23 - 00134 Roma li. Speriamo di decollare. Carta a pagina 6
1.994.000 Lettori (Audipress 2019/II)

Anno 161 - Numero 327 QN Anno 20 - Numero 327

VENERDÌ 29 novembre 2019


1,60 Euro Firenze FONDATO NEL 1859
www.lanazione.it

Elezioni regionali toscane: il centrosinistra al bivio

Giani è il candidato dem


Ma coalizione in bilico
Caroppo a pagina 8

Gualtieri: salva-Stati, sì senza paura


L’intervista Rissa Conte-Salvini, il ministro contro la Lega: «Ci vuole fuori dall’euro». Piano ecoplastica stile Emilia Nitrosi, Troise e Comelli a p. 2 e 3

Le canzoni e la nostra storia L’intervista


I
LLEADERSICONFESSA:
IO,
NELLAPI
AZZADELPD
Mi ritorni Renzi: «Politica
in mente,
cara Italia LAMI
AVITA sotto attacco
Nessuno del Pd
Michele Brambilla DASARDI
NA mi ha difeso»
De Robertis a pagina 5
Cocchi
C pagina
occhi a pagina 7
a nostra Italia, la no-
L stra cara vecchia Ita-
lia degli anni beati - i
FIRENZE

Sessanta - e poi di quelli male-


detti - i Settanta - ci ritorna in
Caro rifiuti
mente grazie a una mostra che
si apre oggi a Bologna, e che
La tariffa
durerà fino a primavera. Sono
nato nel 1958 e mi emoziona il
aumenta del 6%
fatto che la mostra, che è una Mugnaini in cronaca
rassegna delle canzoni che han-
no scandito la nostra storia,
parta proprio da quell’anno, da Fiorentina
quando Domenico Modugno
vinse Sanremo con un brano Ecco il nuovo
che cominciava così: «Penso
che un sogno così non ritorni centro sportivo
mai più». Era «Nel blu dipinto di
blu», da tutti conosciuta come Un investimento
«Volare». E l’Italia davvero co- Mattia Santori, 32 anni,
minciava a volare. il bolognese che mobilita da 70 milioni
le piazze contro il populismo
Continua a pagina 13 Marchini in cronaca
y(7HA3J1*QSQPTQ(| +;!=!=!$!;

Precipitò per evitare lo stupro: reato prescritto Indagati in 19: donne al vertice del nucleo

Martina morta due volte La sergente e Miss Hitler


Il padre: senza giustizia «Siamo il partito nazista»
Mannino a pagina 15 Panettiere a pagina 17
NAMI

Renzo Piano “Progetto rammendo Cecilia Bartoli “Canto Farinelli La proposta A Montecitorio
per mettere in sicurezza il Paese” e amo il teatro dell’ambiguità” per una volta vince l’amore
w w w

ANDREA PLEBE — P. 28 INTERVISTA DI ALBERTO MATTIOLI — P. 31 NUNZIA DE GIROLAMO — P. 27

Black
Friday
È oggi!
LA STAMPA VENERDÌ 29 NOVEMBRE 2019

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1 , 5 0 € II ANNO 153 II N. 326 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L.353/03 (CONV.INL.27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB-TO II www.lastampa.it

autonomia, prima intesa fra governo e regioni sui principi: sì dal carroccio STAMPA
PLUS ST+ Xi a Trump: reagiremo

Salvini: il premier Conte ESTREMISTI


GAVINO, GUERRETTA E SERRA
L’ira della Cina
per la legge Usa
pro Hong Kong
copre l’Italia di bugie, Chat e kalashnikov,
così operava
il partito neonazista
FRANCESCO RADICIONI
HONG KONG

intervenga il Quirinale P. 17
Pechino ha minacciato «ferme
contromisure» se gli Stati Uniti
continueranno a sostenere i mani-
festanti pro-democrazia che da
quasi sei mesi scendono per le
strade di Hong Kong. Solo una
Intervista al leader leghista: vuole querelarmi? Si metta in fila dopo Carola manciata di ore dopo la firma di
Donald Trump sullo Hong Kong
Human Rights and Democracy
ANDREA MALAGUTI all’italiana. Lo scontro sulla firma an- VIOLANTE: SÌ AL FINANZIAMENTO PUBBLICO Act, la risposta delle autorità del-

«V uole querelarmi? Si metta in


fila. Prima c’è Carola». Com-
pagni di viaggio per quattordici me-
nunciata dal governo sulla modifica
del meccanismo europeo di stabilità
è solo l’ultimo episodio di una rissa
Fondazione Open,
la Repubblica Popolare è stata fu-
riosa: il ministero degli Esteri ci-
nese ha convocato l’ambasciato-
si, Matteo Salvini e Giuseppe Conte ormai quotidiana, che il leader della sequestrato il libro IL CASO re Usa e avvertito che la mossa po-
certificano la fine del loro travaglia- Lega racconta a “La Stampa” in que- delle donazioni FABIO ALBANESE trebbe minare la cooperazione
to rapporto minacciando querele re- sta intervista a tutto campo. — P. 3 tra le due più grandi economie
ciproche. Sgradevole commedia BERTINI, MAGRI, SORGI E TOMASELLO — PP. 2 E 7
DI MATTEO,GRIGNETTI, MARTINI
E PAOLUCCI — PP.4 E 5 Allarme per l’Etna: del mondo. - P. 10
tutti i crateri PAOLO MASTROLILLI -PP. 10-11

diventano attivi
La calciatrice se ne va: voi mi trattate come Pablo Escobar P. 15
PARLA IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO UE

Michel: ma è l’Europa
a perdere nel duello
Washington-Pechino
INTERVISTA DI MARCO BRESOLIN — P. 11

VERSO IL VOTO NEL REGNO UNITO

CORBYN
LE STORIE FA VOLARE
FRANCESCA ROSSO JOHNSON
La squadra italiana BILL EMMOTT

di funamboli
da Torino a Galway
B oris Johnson è considerato il
primo ministro britannico me-
no affidabile a memoria d’uomo. Il
P. 32 suo indice di gradimento è sorpren-
dentemente basso, considerando
che è in carica solo da quattro mesi.
LARA LORETI Eppure, i sondaggi d’opinione
sono unanimi nel prevedere che il
Da Einaudi a Petrini partito conservatore, da lui rap-
I cent’anni golosi presentato, vincerà con una netta
maggioranza parlamentare le
del Battaglino di Bra prossime elezioni generali del Re-
ANTHONY HARVEY/GETTY IMAGES P. 32 gno Unito, il 12 dicembre.
Eniola Aluko, 32 anni, ha giocato con la Juve per 18 mesi: domani l’ultima partita contro la Fiorentina GIULIA ZONCA — P. 36 — PAG. 13

MATTIA
BUONGIORNO Pago io FELTRI

Populista - questa qualifica applicata ai demagoghi o agli che finanzia sé stessa. Cioè si protegge. Abbiamo sentito
sboccati o semplicemente ai fessi - è chiunque in questi an- Matteo Renzi (comunque il più garantista del mucchio,
ni si sia battuto, fino a ottenerla, per l’abolizione del finan- gliene si dà merito) trasecolare per l’attacco al finanzia-
ziamento pubblico ai partiti, nell’idea che i partiti siano mento privato, ma è proprio questo l’errore: i partiti, e
delle gang di ladroni e usurpatori della sovranità popola- dunque la democrazia, non sono un affare privato, sono
re, e di conseguenza il popolo onesto li deve punire. Un affare pubblico, e dovrebbe essere interesse di ognuno,
y(7HB1C2*LRQKKN( +;!=!=!$!;

modo migliore per darsi una randellata in fronte non c’è: con le tasse di ognuno, che si garantisse la sopravvivenza
tutti assieme, partiti e popolo si autorandellano vigorosa- economica dei partiti, delle loro attività politiche, di cor-
mente nella reciproca esultanza. La differenza fra le ditta- rente, gli studi, i convegni, la propaganda (con rendicon-
ture e le democrazie è che le prime hanno un solo partito, tazione, naturalmente, così sono contenti pure i grillini).
le altre ne hanno molti. La democrazia è riconoscibile an- Ma se tutto questo è sbagliato, è sporco, è indecoroso, se
zitutto per la presenza dei partiti: senza partiti non c’è de- la democrazia ha vergogna di sé, e quindi ha dichiarato il
mocrazia, senza democrazia non ci sono partiti, e pertan- suo declino, allora della democrazia rimane il disprezzo
to una democrazia che finanzia i partiti è una democrazia in cui i caporioni raccolgono il loro trionfo.
.
ANNO IV NUMERO 234 www.ildubbio.news
1,5 EURO
VENERDÌ29NOVEMBRE2019

EDITORIALE
Matera, Cnf promotore di cultura
Sindrome Quando l’arte incontra il diritto
da rissa
continua GIULIA MERLO ALLE PAGINE 8 E 9

IL DUBBIO
CARLO FUSI

A lcuni giorni fa, in non ri-


cercata solitudine, que-
sto giornale ha dedicato il tito-
lo principale alla proposta del
leghista Giancarlo Giorgetti di
un dialogo tra le principali for-
ze politiche «per fare le due o ALTA TENSIONE SUL MES. IL PREMIER MINACCIA QUERELE, LUNEDÌ IN AULA

Salvini-Conte, scontro totale


tre cose che servono al Paese»
e poi andare al voto. Una scelta
non casuale. Perché quella pro-
posta, sfrondata dalle strumen-
talità e dell’occhieggiamento
alla convenienze del particula-
re, è l’unica che può consentire
di uscire dall’attuale stallo per
Il leader della Lega si appella al Quirinale: la nostra sovranità a rischio
cui il governo è troppo debole
per cadere, non ci sono alterna-
Il Pd difende il Fondo salva Stati. Zingaretti: dall’opposizione solo falsità
tive all’attuale maggioranza,
nessuno - tanto meno i parla- «riferire». Ma la Lega passa al contrattacco, ac-
mentari che, salvo referen-
ROCCO VAZZANA 5S E PD cusando Palazzo Chigi di tradimento. Salvini
dum, sanno di essere tagliati chiama in causa il Parlamento e chiede un in-
dalla riforma appena approva-
ta - ha voglia di elezioni e il ri- A nche la vicenda del Mes rischia di finire a
carte bollate davanti a un giudice. Matteo La crisi contro col «Presidente della Re-
pubblica». Una ricostruzione
sultato che il Paese vive una
condizione di immobilità som-
Salvini minaccia «un esposto ai danni del gover-
no e di Conte» per come hanno gestito la riforma passa sempre poco credibile, quella del le-
ghista, secondo il segretario
mersa da polemiche feroci tra
alleati e no. Che si possa anda-
del fondo salva Stati. E l’avvocato del popolo re-
plica a tono: «Se è un uomo d’onore vada in Pro-
cura a fare l’esposto», dice il premier, «lo quere-
da Bruxelles del Pd Nicola Zingaretti. In
mezzo al guado si posiziona
il Movimento 5 Stelle, divi-
re avanti così per anni fino al
termine della legislatura è un lerò per calunnia». Lo scontro politico sulla ri- so tra quanti vorrebbero far
atto di autolesionismo in cui, forma del Mes si fa dunque rovente. Lunedì il ca- PAOLO DELGADOA PAGINA 2 saltare il tavolo e i prudenti.
tuttavia, in parecchi si crogio- po del governo si presenterà a Montecitorio per A PAGINA 2
lano.
La proposta di Giorgetti sta lì,
riemerge carsicamente e l’at-
L’INDAGINE SULLA FONDAZIONE OPEN IL COMMENTO
POSTE ITALIANE S.P.A. - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - D.L. 353/2003 (CONV. IN L. 27/02/2004 N.46) ART. 1, COMMA 1 C/RM/41/2016

tacco di Matteo Salvini al Mec-


canismo europeo di stabilità,
che si sposa con le critiche di
Di Maio, sembrano zavorra
Craxi&Renzi,
per farla definitivamente af-
fondare. Eppure l’Europa, se e diaboliche
come starci, è il tema principa-
le tra quelli che dovrebbero es- coincidenze
sere affrontati.
Il rapporto politica-giustizia
continua a terremotare (è così
da decenni) il sistema-Paese e L’EX PREMIER FRANCESCO DAMATO

ATTACCA
la sua tenuta. L’inchiesta su
Open di Matteo Renzi è benzi-
na sul fuoco, mentre lo scontro F ra le vicende di Craxi e di Renzi
c’è una coincidente, diabolica
tra M5S e Pd sulla prescrizio-
ne conferma che l’esercizio del- «È FUGA circostanza che dovrebbe lasciare
l’amaro in bocca anche ai magistra-

DI NOTIZIE
la giurisdizione e il ruolo della ti e a quanti ne difendono a priori
magistratura resta un nervo scelte e decisioni. A PAGINA 15
sciaguratamente scoperto.
Sempre su questo giornale, il
presidente del Cnf, Andrea Ma- ORA DENUNCIO INTERVISTA
scherin, ha lanciato l’unica
proposta costruttiva: un patto
tra i due partner di maggioran-
TUTTI» Faraone:
za per superare rigidità e pre-
concetti, con garanzie recipro- noi i più
che e dispiego di fiducia bipar-
tisan. trasparenti
Arriviamo così al nodo di fon-
do. Che è stabilire non tanto gli SIMONA MUSCO A PAGINA 5
argini entro cui l’azione politi- S. M. A PAGINA 4
ISSN 2499-6009

ca deve dispiegarsi - intento co-


munque lodevole e da imple-
mentare - quanto gli scopi che I PROBLEMI E I MALI DELLA GIUSTIZIA
devono animarla. In uno Stato
democratico, dove legittimi in-
teressi e necessità convivono e Braccialetti elettronici Così il ddl penale archivia
si confrontano, la politica non
può che essere finalizzata a tro-
vare le possibili convergenze
bloccati dal Viminale il principio d’immediatezza
y(7HC4J9*QKKKKT( +;!=!=!$!;

tra gruppi e forze diverse, aven-


do ben presente che splendidi DAMIANO ALIPRANDI GIORGIO SPANGHER
isolamenti e ricerca ossessiva
del meglio spesso producono
eterogenesi dei fini e sono ne-
mici del bene. Urlare è più co-
modo che ragionare: ma più
S ono passati oramai quasi tre anni da quando è stato aggiudicato
a Fastweb il bando di gara per la produzione dei braccialetti
elettronici. Il servizio sui sarebbe dovuto partire da ottobre del
C ircola da giorni una bozza del “Disegno di legge recante deleghe al
Governo per l’efficienza del processo penale”. La presenza di una
novità dirompente impone di evidenziare il suo devastante significato:
inutile e dannoso. 2018, ma il ministero dell’Interno non ha mai nominato la commis- se viene a mancare un giudice del collegio, il processo può proseguire
sione di collaudo. A PAGINA 12 con gli altri due e un nuovo componente. A PAGINA 15
Quotidiano gratuito online Le notizie di giovedì 28/11/2019

POMERIGGIO
Edizione chiusa alle 17

EDITORIALE
Duello Conte-Salvini
Di Maio non ci Lunedì il secondo atto
sente, Grillo dovrà
tornare a Roma
di Nico Perrone

ROMA - La tregua, interna e nei con-


fronti del Governo, è già saltata.
Nella maggioranza che sostiene l'e-
secutivo Conte 2 si è tornati a litiga-
re, al muro contro muro tra Movi-
mento e Pd. Insomma, non sembra
aver portato risultati il faccia a faccia
tra il Garante Beppe Grillo e il Capo
politico, Luigi Di Maio. Anzi, stando
a quanto si ascolta nei palazzi della di Alfonso Raimo ne. «Il governo aveva ricevuto firmato la riforma. «Ho le prove
politica, tutto nasce lì. Il fatto che un mandato del parlamento a nei messaggi», dice mostran-
Grillo abbia imposto la nuova linea, ROMA - Riferirà lunedì 2 di- non dare il via libera alla rifor- do il cellulare. Il premier, oggi
quella di mandare avanti a tutti i co- cembre alle 13 alla Camera il ma del Mes. Ora Conte ha in visita in Ghana, palesa as-
sti il Governo, di fatto commissarian- presidente del Consiglio Giu- cambiato idea. Il Parlamento soluta tranquillità. «Il Parla-
do il Capo politico, ha suscitato rea-
zioni e contro reazioni interne che seppe Conte, chiamato in cau- deve tornare ad esprimersi», mento è sovrano. Sarò presto
portano allo stallo. Da mesi non si sa sul meccanismo europeo di dice Salvini che paventa per il in Aula e e avremo la possibili-
riesce a nominare il nuovo presiden- stabilita' da Matteo Salvini. Il premier l'ipotesi di tradimento tà di chiarire a tutti gli italiani
te dei deputati: «Vi pare una cosa leader leghista vara una strate- degli interessi nazionali. «I no- quello che sta accadendo: il
normale? - si lamentano nel Pd - tra gia su due gambe con l'obietti- stri avvocati-aggiunge Salvini - negoziato, come ci siamo arri-
poco dovremo votare la legge di Bi-
lancio, con tutte le difficoltà che si
vo di convincere il governo a stanno studiando inoltre l'ipo- vati e perché, senza nessun
porta dietro, e non c'è un referente passare per il voto dell'aula. Da tesi di un esposto» contro il problema», assicura il presi-
del partito di maggioranza? Ci sono una parte il leghista invoca il premier Conte. Il leader della dente del Consiglio che liquida
216 deputati che ragionano ognuno presidente della Repubblica Lega assicura che lo scorso come «polemiche spicciole» le
per conto proprio... sarà il caos». Sergio Mattarella, perché si giugno Conte e Tria avevano accuse di tradimento all'inte-
Comunque un segno della mancan- faccia garante della Costituzio- assicurato che non avrebbero resse nazionale.
za di una guida. Per alcuni espo-
nenti del M5S è Di Maio che, volen-
do rivendicare il suo ruolo di Capo,
«sta bloccando qualsiasi intesa, si CRONACA
mette sempre di traverso e crea pro-
blemi dentro la maggioranza». Pro-
babile che, a questo punto, Beppe Diabolik e la banda di Narcos: FONDAZIONE OPEN, RENZI:

Grillo presto dovrà ritornare nella
Capitale. Per quanto riguarda la Le-
51 arresti in maxi blitz a Roma IL PRESTITO DELLA CASA?
È UN AVVERTIMENTO
ga, Matteo Salvini non si lascia
[ p. 2 ]
scappare l'occasione per affondare di Marco Agostini sversale e multilivelli con veri e pro-
un altro colpo al Governo. Caval- pri broker della droga, che avevano 7 GIOVANI SU 10 HANNO
ROMA - «Si squarcia il velo sul i contatti giusti per importare la
• SUBITO AGGRESSIONI E
cando la polemica nata sull'accordo
"Salva Stati", Salvini chiama in cau- traffico di droga nella Capitale». "merce" da cedere a grandi grossi- OFFESE ONLINE
sa il Capo dello Stato a difesa della Ne è certo il Procuratore di Ro- sti. Quando le cose si mettevano [ p. 4 ]
Costituzione e degli interessi del ma, Michele Prestipino, al termi- male l'organizzazione poteva con-
ne dell'operazione di Dda e Guar- tare sulla sua "batteria di picchiato- RIFIUTI, CAMPIDOGLIO
Paese. Non solo, vuole denunciare • STUDIA ORDINANZA
il presidente del Consiglio per alto dia di Finanza che ha dato esecu- ri" appositamente incaricati del re-
zione a un ordine di arresto per cupero crediti. Un gruppo che com- REGIONE LAZIO
tradimento. Il premier dal canto suo
parla di bufale e domani sarà in Par- 51 persone tra Lazio, Calabria e prava e vendeva droga pagandola [ p. 5 ]
lamento per chiarire e dimostrare Sicilia. Un "Grande raccordo cri- cash e che si era allargato grazie a OMBRE NERE, 19 INDAGATI:
che l'accordo favorisce il nostro
minale", che smistava cocaina e rapporti con la mafia albanese e la • "VOLEVANO DARE VITA A
hashish nelle principali piazze di 'ndrangheta. Tra gli arrestati anche
Paese. La situazione politica è tor- UN PARTITO NAZISTA"
Roma. Al vertice, Fabrizio Pisci- 3 ultras laziali vicini a Diabolik, uno
nata incandescente ma resta stabi- telli, detto "Diabolik", ex capo ul- dei quali, con le sue capacità infor- [ p. 6 ]
le. Tutte le forze in campo, compre- tras della Lazio ucciso il 7 agosto matiche garantiva sistemi criptati di
sa la Lega, sono in difficoltà. Quelle scorso in un agguato al Parco de- comunicazione. Le accuse a vario
di Governo perché devono per forza gli Acquedotti, sul cui omicidio titolo sono di associazione finaliz-
stare insieme anche se diverse visto ora si aprono nuovi e forse immi- zata, traffico di droga, estorsione,
che andando alle elezioni perdereb- nenti scenari. Con lui, Fabrizio lesioni e possesso di armi. In pochi
bero di sicuro. Salvini perché pur Fabietti, noto per le qualificate re- mesi il volume di affari aveva sfio-
crescendo tanto nei sondaggi vede lazioni negli approvvigionamenti rato i 120 milioni di euro. Ricostruiti
gli avversari tenersi strette le poltro- di droga. Da Bufalotta a Frascati, traffici per 250 chili di cocaina e ol-
ne. Sapendo che non potrà resistere da San Basilio a Tor Bella Mona- tre 4 mila di hashish. Intercettato
a lungo, che o il voto arriva presto o ca, e poi Colli Aniene, Romanina Fabietti commentava così: «La de-
anche per lui si metterà male. e Borghesiana. Un gruppo tra- vo dà a tutta Roma».
2 Giovedì 28/11/2019

POLITICA
di Luca Monticelli stituendolo in cinque mesi.
Guadagno molto bene, non ho
ROMA - Per Matteo Renzi la miglior niente da nascondere». Se-
difesa resta sempre l'attacco. Anche condo l'accusa la Fondazione
oggi reagisce all'inchiesta sui finan- Open avrebbe rimborsato spe-
ziamenti alla Fondazione Open con se a parlamentari mettendo a
un nuovo corpo a corpo con le toghe loro disposizione carte di cre-
di Firenze. «Mi è arrivato un avverti- dito e bancomat. Se tra le spe-
mento perché ho criticato l'invasione se ci fossero impegni legati al-
di campo di due magistrati nella sfera la politica e non alle attività
politica e la risposta è la diffusione di della Fondazione, potrebbe
miei documenti privati personali. Bri- scattare l’accusa di finanzia-
vido», scrive sulla sua pagina Face- mento illecito. Luca Lotti
book. L'ex premier si riferisce alle in- smentisce queste ricostruzioni:
discrezioni sul prestito che aveva ri- «Non ci sono carte di credito o
cevuto nel giugno 2018 per acquista- bancomat intestati a parla-
re la sua casa a Firenze. Infatti, dalle mentari e la Fondazione ha
carte della Procura è emerso che gli sempre agito nella totale cor-
imprenditori Maestrelli prestarono Fondazione Open, Renzi: rettezza. Per quanto mi riguar-
700mila euro al leader di Italia Viva. da esistono soltanto semplici e
Riccardo, uno dei fratelli Maestrelli, Il prestito della casa? È un regolari indennizzi delle spese
peraltro, fu nominato da Renzi nel che ho sostenuto nello svolgi-
consiglio di Cassa depositi e prestiti. avvertimento contro di me mento del mio ruolo di mem-
«Non ho segreti- ribadisce Renzi- la bro del cda della Fondazione
mia casa, le mie auto, la mia vespa: Open». Tutto, ribadisce Lotti,
tutto è perfettamente regolare. Quan- «si è sempre svolto nell'asso-
do ho avuto un prestito, l'ho fatto con luta trasparenza, tutti i costi
una scrittura privata e l'ho onorato re- sono tracciati e dettagliati».

ATTUALITÀ ATTUALITÀ

Regioni, Campania verso l'uscita Premio Cna 2019 al carica batterie


dal commissariamento in sanità dalle onde del mare
di Marta Tartarini la delibera assunta dalla di Antonio Bravetti ottenuto proficui risultati:
Campania che chiedeva 946 i partecipanti que-
ROMA - Arriva l'ok dalla confe- l'uscita dal piano di rien- ROMA - Energia elettrica dalle st'anno. Tra le 21 imprese
renza delle Regioni all'uscita tro. Abbiamo espresso onde del mare. Seadamp Plus è finaliste tante idee all'a-
della Campania dal commissa- parere favorevole, sarà un dispositivo di piccole dimen- vanguardia: dal visualiz-
riamento in sanità. Lo ha an- all'attenzione della Sta- sioni in grado di generare ener- zatore olografico per visi-
nunciato Donato Toma, presi- to-Regioni del pomerig- gia dalle onde del mare, messo te mediche in 3D alle pro-
dente della Regione Molise, gio. La situazione è ab- a punto dall'azienda pisana Sea- tesi bioniche che si adat-
che oggi ha presieduto la riu- bastanza chiara, le carte res. Bastano 10 centimetri per tano automaticamente al-
nione dei governatori, a cui ha erano molto eloquenti», installare da uno a tre generatori la forma dell'oggetto da
partecipato anche il presidente ha osservato Toma. In- in grado di servire imbarcazioni impugnare; dall'affina-
campano Vincenzo De Luca. tanto il percorso di auto- lunghe fino a 26 metri. Sono loro mento dei vini in monta-
«All'ordine del giorno avevamo nomia differenziata delle i vincitori del premio Cambia- gna sotto la neve al siste-
regioni fa un passo avan- menti 2019, il riconoscimento ma di produzione vertica-
ti: oggi nella Stato - Re- che la Cna appunta al «pensiero le di micro ortaggi ricchi di
gioni il ministro per gli Af- innovativo delle nuove imprese nutrienti, il cosiddetto "su-
fari regionali Francesco italiane». Il premio, giunto alla perfood". Daniele Vacca-
Boccia raccoglierà le os- quarta edizione, è rivolto alle mi- rino, presidente Cna:
servazioni dei presidenti glori start-up d'Italia avviate da «Premiamo le imprese
e, come ha spiegato il meno di tre anni e che hanno già che hanno il coraggio di
presidente Toma, entro porsi sul mercato con
Natale si dovrebbe arri- idee innovative nel rispet-
vare alla legge quadro, to del territorio e di una
che fornirà la cornice per comunità. Quelle imprese
le singole intese. Boccia che rappresentano il quo-
ha ribadito che «il Parla- tidiano ingegno e sono il
mento avrà l'ultima paro- nostro orgoglio». Per il
la» sulla richiesta partita segretario Sergio Silve-
per prime da Lombardia, strini «qui c'è la parte po-
Veneto ed Emilia - Ro- sitiva del Paese, che non
magna, seguite da tanti è pigro, che rischia e
altri territori. spesso ce la fa».
3 Giovedì 28/11/2019

INTERNAZIONALE

Iraq senza pace


Scontri e vittime
Nel sud sciita
di Brando Ricci

ROMA - Almeno 14 manife-


stanti sono stati uccisi oggi
dalle forze di sicurezza a Nas-
siriya, nel sud dell'Iraq. Il Go-
verno ha inviato l'esercito nel-
l'area, dopo giorni di proteste
e dopo che ieri manifestanti
avevano dato alle fiamme il
consolato iraniano della città
santa sciita di Najaf. Stando
all'emittente Al Jazeera, fonti
della polizia hanno confermato
di aver sparato sui manife-
stanti. Negli scontri sono rima- Sos della Mezzaluna Rossa curda
ste ferite circa 120 persone. Il "Noi bersaglio della Turchia"
governatore della regione di
Nassiriya, Adel Al-Dukhali, ha
chiesto al primo ministro Adel di Giulia Beatrice Filpi ha comunicato che i suoi ope-
Abdul Mahdi di ritirare le trup- ratori non avevano potuto rag-
pe, definendo «inaccettabile» ROMA - «Hanno fatto qualsiasi giungere la struttura per il ri-
l'uso della violenza da parte cosa per colpire i civili e le bat- schio concreto di essere colpi-
dell'esercito. Dura la reazione taglie di Serekaniye e Tell ti da armi e droni turchi, che li
di Teheran a quanto avvenuto Abyad hanno iniziato a esten- avevano presi di mira. Proprio
a Najaf. Sentito dall'agenzia di dersi lungo tutto il confine. È oggi, l'organizzazione per i di-
difficile raccontare quello che ritti umani Human Rights Wat-
stampa iraniana Irna, un por-
vediamo, ma la cosa più diffici- ch ha pubblicato un rapporto
tavoce del ministero degli le è vivere di persona certi mo- in cui denuncia la sparizione
Esteri ha chiesto «azioni effet- menti». È passato un anno dal- di tre operatori della Mezzalu-
tive e responsabili contro gli l'ultima volta che l'agenzia Dire na Rossa curda nel territorio
aggressori». L'Iraq sta attra- ha intervistato Jamila Hami, la controllato dalle milizie filo-tur-
versando da oltre un mese co-presidente della Mezzaluna che del cosiddetto Esercito
un'ondata di proteste contro il Rossa Curda. Durante quell'in- nazionale siriano. Uno di loro
governo e contro l'influenza di contro, ospite di un collettivo a sarebbe stato ucciso «illegal-
Teheran. A inizio novembre un Napoli, raccontava con fiducia mente», ha denunciato l'ong.
altro assalto all'ambasciata i progressi del sistema sanita- Trecentomila civili hanno do-
iraniana nella città santa di rio costruito dalla sua organiz- vuto lasciare le aree del con-
Karbala aveva causato diversi zazione nella Siria del Nord o, filtto, soprattutto quelle di Se-
morti. nella sua lingua, Rojava. Ades- rekaniye e Tell Abyad. A mi-
so, in un videomessaggio in- gliaia si trovano in 18 scuole
viato all'agenzia da Qamishlo, del territorio. «Ma quelle scuo-
Hami sospira: «Dopo l'aggres- le servono ai bambini per stu-
sione turca tutto è cambiato». diare - conclude Jamila - Stia-
«Abbiamo dovuto lasciare 150 mo preparando tre nuovi cam-
tra morti e feriti nell'ospedale pi: quello di Newroz, quello di
di Roj (a Serekaniye, ndr), per- Washo Kani e quello di Tell
ché non siamo riusciti a rag- Semen. Dobbiamo ripartire da
giungerli. Abbiamo fatto appel- zero per consentire a queste
lo a tutte le organizzazioni e persone di vivere una vita de-
alla comunità internazionale gna. È molto difficile, servono
perché ci sostenesse, chiedes- budget importanti perché que-
se alla Turchia un corridoio si- sti sfollati possano avere una
curo per entrare nell'ospedale vita dignitosa... Il mondo inte-
e salvare le loro vite ma non ro sembra averci abbandona-
ce l'abbiamo fatta». Il 18 otto- to. Abbiamo bisogno del so-
bre, la Mezzaluna rossa Curda stegno di tutti».
4 Giovedì 28/11/2019

SOCIALE SANITÀ
Sette giovani su 10 hanno subito
aggressioni e offese online

Tre italiani su 4 hanno farmacia


di fiducia, baluardo territorio

di Chiara Adinolfi stituto Roberto Rossellini di di Lorenzo Maria Lucarelli macisti sono baluardo della
Roma, dove la ricerca è sta- Tonini salute sul territorio insieme ai
ROMA - Il 71% dei ragazzi ta presentata nel corso del- medici di famiglia e la farma-
ha subito aggressioni e offe- l'evento Dalla rete prendi so- ROMA - Dalla farmacia "di fi- cia di servizi deve essere
se su internet, mente il lo il meglio, con Federico ducia" a quella "di servizi", una nuova opportunità», ha
33,5% ammette di aver as- Bianchi di Castelbianco, di- questo è il futuro che stenta affermato in un messaggio
sunto comportamenti offen- rettore dell'Istituto di Ortofo- a diventare realta' e illustrato Pierpaolo Sileri, viceministro
sivi online. È quello che nologia di Roma (IdO), Lidia dal Secondo rapporto annua- della Salute. «L'essere desti-
emerge dalla ricerca L'illu- Borzì, presidente delle Acli le di Cittadinanza Attiva e Fe- nataria di tanta fiducia e' un
sione del controllo, realizza- di Roma, e Roberto Giuli, vi- derfarma, presentato oggi a ottimo presupposto per poter
ta dalle Acli (Associazioni ce commissario della Polizia Roma. Su un campione di giungere compiutamente a
cristiane lavoratori italiani) di di Stato. La sfera sessuale è 1.265 persone e 1.915 far- quella farmacia dei servizi
Roma in collaborazione con tra gli aspetti più problemati- macie, tre utenti su quattro verso cui, con il tanto atteso
l'Iref (Istituto di ricerche edu- ci dei comportamenti online: hanno una farmacia di fiducia accordo in seno alla Confe-
cative e formative) su un 2 ragazzi su 3 hanno ricevu- dove si recano abitualmente, renza StatoRegioni, si è final-
campione di 800 studenti ro- to o inviato messaggi a sfon- mentre il 73% sa che ormai mente tracciata la strada per
mani tra i 13 e i 18 anni. Un do sessuale, e il 33% ha da anni le farmacie sono abi- passare da sperimentazioni
problema, quello dei rischi cercato materiale pornografi- litate ad erogare anche nuovi regionali e locali ad una mes-
connessi alle interazioni onli- co. Il fenomeno del sexting è servizi e il 65% considera il sa a regime su base nazio-
ne, che esige nuove propo- quindi sempre più frequente, farmacista come un impor- nale», ha spiegato Antonio
ste e nuovi linguaggi. Se ne e ad esserne vittima sono tante consulente di fiducia Gaudioso, Segretario Gene-
è parlato questa mattina all'i- soprattutto le ragazze. per la propria salute. «I far- rale di Cittadinanzattiva.

Vevo global premia Beba unica MUSICA


italiana nei DSCVR Artists To Watch
di Giusy Mercadante uomini. Dell'essere donna in un
mondo prettamente maschile ne
ROMA - Non è ancora finito l'an- ha fatto un marchio di fabbrica
no speciale di Beba. La rapper ma non è solo questo a definire
torinese è l'unica italiana tra i lo stile della rapper, al secolo
venti artisti selezionati da Vevo Roberta Lazzerini. I temi affron-
per DSCVR Artists To Watch tati nei testi, le rime incisive e un
2020, il format che nasce dal- linguaggio inclusivo sono tutti
l'impegno della piattaforma alla tasselli imprescindibili del lavoro
scoperta e al sostegno di giova- di Beba. Un lavoro che, nel
ni talenti di tutto il mondo. Beba 2017, si è incrociato con quello
è stata invitata nei loro studi a di Rossella Essence, una delle
East London per registrare due prime produttrici donne nel mon-
session inedite dei brani Grou- do dell'hip-hop. Con lei è nato
pie e Tonica. I video saranno subito un sodalizio, che - come
online sul canale Vevo DSCVR ha spiegato Roberta a Diregio-
nelle prossime ore. Tra testi al vani - è alimentato dal desiderio
vetriolo e beat accattivanti, Beba di «creare un progetto completa-
si è imposta nella scena dando mente al femminile, come non
filo da torcere ai suoi colleghi esisteva prima in Italia».
5 Giovedì 28/11/2019

LAZIO Rifiuti, Campidoglio questa mattina- ha detto la sindaca di


Roma, Virginia Raggi - Ho chiesto ai
studia ordinanza Regione nostri uffici di analizzarla e di prepara-
Lazio anti-emergenza re al più presto una relazione». Il do-
cumento, tra le altre cose, indica delle
di Marco Tribuzi prescrizioni per Roma Capitale e inti-
ma ad Ama di approvare entro il 15
ROMA - Venti giorni per trovare e mettere in marzo il Piano industriale. Ma la pre-
esercizio una o più discariche nella Capitale. sidente della commissione Ambiente
È quanto prevede l'ordinanza emanata dal al Senato, Vilma Moronese (M5S), at-
governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, per tacca: «Trovo paradossale che pro-
scongiurare l'emergenza rifiuti a Roma. Il prio dalla Regione parti un monito alla
provvedimento è ora allo studio del Campi- sindaca Raggi, a cui si chiede di tro-
doglio. «Abbiamo ricevuto l'ordinanza solo vare quanto prima una discarica an-

Aurigemma da FI a FdI: Aurigemma - Forza Italia, che pote- LAZIO


va essere un partito rappresentativo
Ora primo gruppo Pisana dei moderati, oggi è privo di indica-
in centrodestra zione». Il gruppo di Fratelli d'Italia
alla Pisana conta quindi ora cinque
di Maria Carmela Fiumanò consiglieri. «Sono particolarmente
contenta - ha detto Meloni - con l'in-
ROMA - L'ex capogruppo di Forza Italia al- gresso di Aurigemma che ha una
la Pisana, Antonello Aurigemma, passa lunga e importante storia di radica-
con Fratelli d'Italia. Lo ha annunciato oggi mento sul territorio, di politica fatta
durante una conferenza stampa alla Ca- con "P" maiuscola, di competenza,
mera con Giorgia Meloni. «All'interno del si conferma la leadership di Fdi nel
gruppo di Fratelli d'Italia credo di aver tro- centrodestra a livello regionale qui
vato prospettive più ampie - ha spiegato nel Lazio».
LAZIO Cibo, moda e artigianato: daca di Roma, Virginia Raggi, che ha presentato i
quattro progetti vincitori che detteranno le linee gui-
Rinasce la Città dell'Altra da dei successivi bandi di assegnazione degli spa-
economia a Testaccio zi. Il progetto non riguarda i locali del cosiddetto Vil-
laggio Globale, mentre verrà riqualificato il grande
di Emiliano Pretto piazzale che divide l'ex Cae dall'Accademia di belle
arti. «Per tanti anni le potenzialità della Città dell'al-
ROMA - Spazi per l'artigianato creativo, la mo- tra economia sono state gestite in maniera disomo-
da e la cucina. Incubatori per imprese start up, genea - ha spiegato Raggi - Per superare questa
ma anche aule didattiche e luoghi dedicati alla fase abbiamo lanciato questa "call". Riteniamo che
vendita di prodotti alimentari etici e a chilome- gli spazi pubblici debbano essere animati con una
tro zero. È il futuro della Città dell'Altra econo- visione unitaria che inglobi le anime dei cittadini e
mia, a Testaccio, in parte definito da un bando dei territori. Con questo progetto riteniamo che la
di idee illustrato oggi in Campidoglio dalla sin- Città dell'Altra economia possa rinascere».

Da Matera Carta residenze to del programma di Matera capitale europea BASILICATA


della cultura 2019. La Carta di Matera è l’esi-
artistiche, chiesto to di un percorso sul tema delle residenze ar-
riconoscimento a Mibact tistiche avviato dalla Fondazione a partire dal-
l’avviso pubblico Residenze Matera Basilicata
di Anna Martino 2019, che ha finanziato 9 progetti candidati
dagli operatori lucani sul territorio regionale.
MATERA - È stata lanciata da Matera la Carta Con la Carta si chiede alle istituzioni pubbli-
delle residenze artistiche, frutto di un lavoro tra che e private, e nello specifico a Mibact, Re-
istituzioni, associazioni e privati, nazionali e in- gioni e Comuni, il riconoscimento del valore
ternazionali, riuniti nella città dei Sassi in occa- del lavoro delle residenze e del loro impatto
sione del simposio Come&Seed - Coltivare nell’ambito di formazione, educazione e rige-
nuovi modelli di residenza, promosso dalla nerazione territoriale, facilitando il dialogo con
Fondazione Matera-Basilicata 2019 nell’ambi- università e altri enti pubblici e privati.
6 Giovedì 28/11/2019

Le Alpi viste dallo spazio che interviene al 3RD Eusalp annual forum nel pa- LOMBARDIA
nel Shaping. Future. Toghether. Whit the next ge-
sono la riserva d'acqua neration’ incontro dedicato al rapporto nuove ge-
d'Europa, Nespoli sprona nerazioni-ambiente. «Dallo spazio si vede come
noi esseri umani siamo in ogni angolo del globo e
di Redazione quanto la nostra presenza sia ormai altamente im-
pattante sull’ambiente», aggiunge l'astronauta alla
MILANO - «La corona Alpina, vista dallo spa- vigilia dell'incontro. «Misurare, capire e modificare
zio, appare come una delle maggiori riserve quest’impatto é fondamentale per riuscire a fare
d'acqua d'Europa, un territorio unico e estre- scelte consapevoli e responsabili, al fine di convi-
mamente importante per tutti noi. Dobbiamo vere in armonia proprio con quell'ambiente che ci
decidere ora di agire, tutti assieme, per fare la consente di esistere su questo pianeta». Dunque,
differenza». Lo afferma Paolo Nespoli astro- «dobbiamo decidere di prender coscienza e di agi-
nauta che all’attivo tre missioni nello spazio e re, ora, tutti assieme, per fare sì la differenza».
TOSCANA A Firenze più tagli molti che ci hanno chiesto di migliora-
re» su questo fronte, spiega il sindaco
d’erba e strade pulite, Dario Nardella. «Triplicheremo gli in-
ma la Tari sale: +6% terventi per lo sfalcio dell'erba, da due
a sei, e aumenteremo la pulizia delle
di Diego Giorgi strade. Il che ci porta ad un conse-
guente aumento della Tari del 6%».
FIRENZE - Strade più pulite e maggior deco- Tassa «che comunque rimarrà la più
ro, con l'erba sui marciapiedi o a bordo car- bassa d'Italia». Fino a quest'anno «u-
reggiata tagliata più spesso. Uno sforzo che na famiglia composta da tre persone,
a Firenze pagheranno i cittadini, visto che la con 80 metri quadri di casa, ha paga-
Tari aumenterà del 6% circa, come è messo to 190 euro di Tari». Il prossimo anno
nero su bianco nel bilancio di previsione per «saranno circa 200», spiega l'asses-
il 2020. Con l'operazione «rispondiamo ai sore al Bilancio, Federico Gianassi.

Traffico Bologna, gli sbandierata quanto incompleta. Rilanciano le associa- EMILIA ROMAGNA
zioni ambientaliste, da Legambiente al Wwf, da Italia
ambientalisti: Sfm e tram, nostra ai pendolari fino al Monte sole bike club e a Sal-
tutto e subito vaiciclisti. «Ci vuole un cambio di passo - dice Claudio
De Luca di Legambiente - bisogna passare finalmente
di Mirko Billi dai piani ai fatti. Ci sono solo 11 anni di tempo per cam-
biare la situazione sui cambiamenti climatici, la situazio-
BOLOGNA - Hanno viste accolte buona parte ne non è più sostenibile». Le associazioni chiedono un
delle loro critiche e 'correzioni' al Pums, ma «osservatorio attuativo» che monitori l'attuazione di
ora che il piano del traffico metropolitano è sta- Pums e Pgtu (Piano del traffico del capoluogo) e impon-
to approvato in via definitiva, provano ad alza- ga alle amministrazioni il rispetto degli impegnativi obiet-
re ancora l'asticella. A partire dal completa- tivi dichiarati, in primis l'abbattimento del 40% delle
mento (tutte le linee) del tram e dell'Sfm, la emissioni, e il radicale abbattimento degli spostamenti
"metropolitana di superficie" di Bologna tanto in auto in favore di bici e trasporto pubblico.
SICILIA Ombre nere, 19 indagati: ed erano pronti già simbolo, struttura ter-
ritoriale e programma «dichiaratamente
"Volevano dare vita a un antisemita e negazionista». Un mondo
partito nazista" che tentava contatti con gli estremisti di
destra di altri Paesi europei e che è sta-
di Salvo Cataldo to scoperto dalla Digos di Enna, impe-
gnata con la Direzione centrale polizia
PALERMO - Gli investigatori non hanno dubbi: di prevenzione a perquisire 19 indagati
in Italia c'era un gruppo di estremisti di destra nel blitz "Ombre nere". I decreti di per-
sparsi in tutto il Paese e «accomunati dall'in- quisizione sono stati eseguiti anche a
tenzione di costituire un movimento d'ispirazio- Siracusa, Milano, Monza, Bergamo,
ne apertamente filonazista, xenofoba e antise- Cremona, Genova, Imperia, Livorno,
mita». Il movimento si sarebbe chiamato "Par- Messina, Torino, Cuneo, Padova, Vero-
tito Nazionalsocialista Italiano dei Lavoratori" na, Vicenza e Nuoro.
7 Giovedì 28/11/2019

NEWS

Oggi negli Stati Uniti si festeggia


il Giorno del Ringraziamento
di Redazione con loro. Attualmente, uno degli manzo del 1827 di Sarah Jose-
appuntamenti più importanti di pha Hale "Northwood, A Tale
ROMA - Celebrato il quarto questa giornata, è la famosa pa- of New England". La scrittrice
giovedì del mese di novembre, rata dei grandi magazzini Macy’s parlò del menu ideale del Rin-
il "Thanksgiving" è una delle a New York. La prima "Thanksgi- graziamento, dove un posto
feste più sentite negli Stati Uni- ving Day Parade" si è tenuta nel d’onore spettava al tacchino,
ti. L’origine delle celebrazioni 1914, quando i dipendenti di Ma- definendolo "un pasto signori-
del Ringraziamento risale al cy’s vestiti in costumi vivaci, co- le". Tra le tradizioni di questa
1621, quando 53 pellegrini si minciarono a marciare sulla 34th giornata c'è anche quella che
riunirono a Plymouth per cele- strada. Tra i simboli più conosciu- vede il Presidente degli USA
brare la riusciuta del loro primo ti del Giorno del Ringraziamento, concedere ogni anno la "gra-
raccolto nel Nuovo Mondo e c’è il tacchino. Questo animale di- zia" ad un tacchino, in un
invitarono 90 nativi americani venne gradualmente il centro del- evento in diretta su tutte le te-
Wampanoag a banchettare la nuova tradizione, grazie, al ro- levisioni del Paese.

JOB&Orienta, al via la 28esima edizione a Verona Ultimo, il 13 dicembre


di Redazione delle nuove generazioni. gnalati in ogni spazio dal esce il nuovo singolo
In calendario, tanti ap- profilo JOBInternational
ROMA - La ventinovesima puntamenti a cui prende- per indicare le realtà che
Tutto questo sei tu
edizione di JOB&Orienta, la ranno parte personalità promuovono le varie ini- di Giusy Mercadante
maggiore rassegna nazio- provenienti dalla politica, ziative, assieme ad una
nale su orientamento, scuo- come il Sottosegretario al panoramica su universi- ROMA - Uscirà il 13 dicembre Tutto
la, formazione e lavoro, MIUR Anna Ascani e tà, accademie e forma- questo sei tu, il nuovo singolo di Ulti-
prende il via oggi, alla fiera dall’imprenditoria. I padi- zione professionale. JO- mo. Il brano, già disponibile in pre--
di Verona. Tre giorni di ma- glioni della fiera 6 e 7 BinGreen segnala in ogni save, sarà inserito nella scaletta dei
nifestazioni, incontri, conve- ospiteranno la parte ambito, chi opera per la prossimi concerti previsti nel 2020.
gni e iniziative per favorire espositiva con un focus sostenibilità ambientale, La tournée, toccherà undici città a
l’incontro tra il mondo della sull’educazione, la for- sociale ed economica, partire dalla data zero prevista allo
formazione e quello del la- mazione dei docenti, la mentre CreativityJOB Stadio Comunale di Bibione il 29
voro, per venire incontro al- mobilità internazionale e maggio, per poi fare tappa a Torino
promuove le eccellenze
(Stadio Comunale, 3 giugno), Firen-
le aspettative occupazionali il turismo scolastico, se- del made in Italy. ze (Stadio Artemio Franchi, 6 giugno
sold out e 7 giugno), Napoli (Stadio
San Paolo, 13 giugno sold out e 14
giugno), Milano (Stadio San Siro, 18
giugno e 19 giugno sold out), Mode-
na (Stadio Alberto Braglia, 26 giu-
gno), Ancona (Stadio del Conero 30
giugno). E ancora Pescara (Stadio
Adriatico – Giovanni Cornacchia, 4
luglio), Bari (Stadio San Nicola, 11
luglio), Messina (Stadio San Filippo,
15 luglio). La chiusura sarà il 19 lu-
glio 2020 al Circo Massimo di Roma
dove sono previste circa settantami-
la persone. La data è già sold out.

a cura della Redazione


8 Giovedì 28/11/2019

DAL CIAK ALLO SCHERMO

Woody Allen torna oggi al ci- grande schermo con una


nema con Un giorno di piog- storia brillante, bizzarra e
gia a New York: una com- sorprendentemente poetica,
media divertentissima e ro- raccontata attraverso un ca-
mantica che racconta la sto- st giovane e carismatico
ria di due fidanzatini del col- che ha saputo ben interpre-
lege, Gatsby (Timothée tare i dialoghi divertenti e
Chalamet) e Ashleigh (Elle originali che appartengono
Fanning). Un giorno i due al DNA di Allen. Si tratta di
partono per la Grande Mela: Timothée Chalamet, Elle
la ragazza deve intervistare Fanning e Selena Gomez:
il famoso regista Roland ironici e piacevolmente as-
Pollard (Liev Schreiber) per surdi, i personaggi mostra-
il giornale dell’università. no vari problemi legati alla
Con l’occasione decidono di propria identità. Tra i tre Ga-
trascorrere un weekend ro- tsby ha quello più ovvio:
mantico ma i loro piani van- non conosce ancora se
no comicamente in fumo. stesso. Il film è ben riuscito:
Finalmente Woody Allen dà spunti di riflessione e fa
torna ad essere Woody Al- sognare ad occhi aperti un
len. Il regista, dopo aver to- amore travolgente come un
talizzato non pochi flop con i bacio ricevuto dalla persona
suoi ultimi lavori, torna sul amata tra le strade di NY.

SET

Iniziate le riprese di Adele e Tito. A seguito di un malore improv-


viso, a Bruno viene diagnosticata una pato-
Andrà tutto bene, logia che richiede l’intervento di un donato-
re. Tutti i suoi rapporti familiari vengono ri-
il nuovo film di Bruni messi in discussione, compreso quello con
Sono iniziate le riprese di Andrà suo padre Umberto, depositario di un segre-
tutto bene, il nuovo film di Fran- to che costringe Bruno ad affrontare un viag-
cesco Bruni. Il set rimarrà a Ro- gio alla ricerca di qualcuno che lo possa aiu-
ma per cinque settimane e poi si tare. Nel cast della pellicola, prodotta da Pa-
sposterà per una settimana a Li- lomar con Vision Distribution, Kim Rossi
vorno. Il regista racconta la sto- Stuart, Lorenza Indovina, Barbara Ronchi
ria di Bruno Salvati: un regista di Giuseppe Pambieri, Raffaella Lebboroni, Ni-
scarso successo, reduce dalla cola Nocella, Fotinì Peluso (reduce dal suc-
separazione dalla moglie Anna cesso della serie tv La Compagnia del Ci-
dalla quale ha avuto i due figli gno) e Tancredi Galli.

GOOD NEWS

Netflix salva il Paris, zione di Pavarotti di Ron Howard – e di salvare così


una vera e propria istituzione amata da tutti. L’azien-
l’ultimo cinema da della "N" rossa userà la sala con 581 poltrone di
monosala di New York velluto blu per eventi speciali e proiezioni dei suoi fil-
m, come Storia di un matrimonio di Noah Baumbach
A Netflix piace l’analogico. Il colosso con protagonisti Scarlett Johansson e Adam Driver.
dello streaming ha annunciato un Il Paris affascina i cinefili fin dall’apertura nel 1948,
accordo di locazione che permetterà quando l’attrice Marlene Dietrich ha inaugurato la
di mantenere in funzione lo storico struttura con L’angelo Azzurro di Josef von Sternber-
monosala Cinema Paris di New g. La storica location inoltre ha avuto il merito di far
York – che ad agosto 2019 con lo conoscere al pubblico statunitense, tra i tanti, Ro-
scadere del contratto di locazione meo e Giulietta di Franco Zeffirelli e Divorzio all’italia-
aveva chiuso i battenti dopo la proie- na di Pietro Germi con Marcello Mastroianni.

di Lucrezia Leombruni
9 Giovedì 28/11/2019

TEATRI
Filippo Timi, capelli a ca- teatri italiani. Un Pinocchio
schetto e pattini ai piedi, rinchiuso in un corpo che
veste i panni del piccolo non sente il suo con poe-
Filippo, un bambino diver- sia e leggerezza ci dà ac-
samente abile nato con la cesso al suo mondo, riu-
scatola cranica “sigillata”, scendo nell'impresa di far-
impossibilitato a parlare e ci sorridere con sprezzan-
a muoversi. Fino a dome- te ironia. La sua disabilità
nica Skianto - lo spettacolo non gli ha tolto la voglia di
in cui Timi è trino: lo ha sognare, vorrebbe fare il È uno Skianto
scritto in diletto umbro, di- ballerino o il cantante, ama
retto e interpretato - è al pattinare, sogna una vita Filippo Timi in
Bellini di Napoli. Ma que- che non sia una prigione, scena al Bellini
sta è solo la prima tappa vivere in maniera normale
perché fino a febbraio l'at- con gli altri. E per eroe, lui,
tore si fermerà in molti altri ha suo nonno.

Tina dimostra sessant'anni ma ne ha


ventisette. Nessun "curioso caso di Ben-
jamin Button", in lei un gene mutato le
porta tutte le malattie dei vecchi, e nes-
suna è destinata a regredire. La prismati-
ca Lunetta Savino al Piccolo Eliseo di
Roma, da oggi a domenica 8 dicembre,
porta in scena Non farmi perdere tempo.
Tragedia per donna destinata alle lacri-
me, scritto e diretto da Massimo Andrei.
Una donna uguale alle altre, se non fos-
se per la progeria, ha individuato il tempo
a sua disposizione come risorsa-ener-
Con Moni Ovadia gia-fortuna-possibilità e se n’è impadroni- Non farmi perdere tempo
ta produttivamente. Lo ha conquistato af- All'Eliseo Lunetta Savino
al Puccini Dio ride frontando e concludendo tutte quelle fac-
(così così) cende che ha sopportato, aspettato o ri- è "destinata alle lacrime"
mandato. Siano esse ordinarie e straor-
dinarie, aspirazioni o passioni, familiari,
d’amore, di lavoro o di divertimento. Se
la vita accelera, anche lei deve.

Dopo L'ebreo che ride, volume uscito


nel 2008, e lo spettacolo Oylem Goy-
lem ("Il mondo è scemo") Moni Ovadia
porta a teatro un protagonista "allegro"
di più alta statura. Oggi Ovadia al Puc-
cini di Firenze presenta Dio ride (Nish
Koshe) accompagnato al violino da
Qui e ora con L’Amalgama
Maurizio Dehò, al contrabasso da Luca Testo di Schimmelpfennig
Garlaschelli, alla fisarmonica da Albert
Florian Mihai, al clarinetto da Paolo
Rocca e al cymbalon da Marian Serba- «È una partitura per attori e cantanti, lottatori e buf-
n. Sei vagabondi, cinque musicanti e un fet, fra bicchieri di vino, strumenti musicali e formi-
narratore, venticinque anni fa approda- che più forti degli elefanti». Il Collettivo L’Amalga-
vano a teatro su una zattera. E oggi, ma da domani a domenica al Teatro Studio Mila
dopo un quarto di secolo di erranza, Pieralli di Scandicci presenta in prima nazionale
bissano e tornano a raccontare storie di Qui e ora del drammaturgo contemporaneo Ro-
una gente esiliata. Simkha Rabinovich land Schimmelpfennig, tra i più rappresentati del-
e i suoi compagni di strada cantano l’ultimo decennio. Regia di Andrea Collavino. Uno
canzoni, canti tristi e allegri, luttuosi e spettacolo corale, costruito in ensemble, perché
nostalgici, «alla ricerca di un divino inef- certe storie si raccontano assieme, in cui la sempli-
fabile presente e assente, vivo e forse cità del linguaggio di Schimmelpfennig sottende un
inesistente, padre e madre, redentore mistero. E, «sia esso la ripetizione di un evento o
che chiede di essere redento nel cam- l’evento stesso - spiega L’Amalgama - è spiegato
mino di donne, uomini e creature viventi dalla meccanica quantistica: non c’è passato, pre-
verso un mondo di giustizia e di pace». sente e futuro, c’è solo il qui e ora».
10 Giovedì 28/11/2019

ASSOCIAZIONI

Ferruccio De Bortoli, presidente dell’Associazio-


ne, spiega le attività di cui si occupa questa im-
portante associazione. «Vidas è un’associazio-
ne non profit che si occupa di assistenza ai
malati inguaribili, adulti e di età pediatrica. È
nata nel 1982 per volontà di Giovanna Cavaz-
zoni per difendere la dignità dei malati ad esse-
re assistititi fino all’ultimo istante di vita in un
momento storico in cui le cure palliative erano
agli albori e i malati, una volta dichiarato il falli-
mento delle terapie attive, venivano dimessi
dagli ospedali – e spesso abbandonati anche
dalle loro famiglie. Ci occupiamo di assistenza
domiciliare e la maggior parte dei 200 malati
assistiti quotidianamente è curata a casa pro-
pria. Accanto a questi, ci sono pazienti in de-
genza (sia adulti che minori) e day hospice (so-
lo adulti). Entriamo in case dove la moglie è
una malata oncologica (o con insufficienza
d’organo grave e in stadio terminale) e il marito
ha l’Alzheimer o la demenza, magari i figli sono
lontani e non possono lasciare il lavoro. Questo
implica la gestione di situazioni complesse e
molto delicate a cui Vidas risponde con l’attiva-
zione di servizi di segretariato sociale».

Chiediamo a Gabriele Belloc- menti sessuali. Inoltre, insieme Ernesto Bertolino è uno degli di, gli elettrodomestici, li acqui-
chi, Vice Presidente e Rappre- all’Associazione degli Ostetrici amministratori di quest’azien- stiamo e li rigeneriamo. Ab-
sentante Nazionale Giovani e Ginecologi Ospedalieri Italia- da a conduzione familiare che biamo allestito un laboratorio
CRI, quali sono i prossimi im- ni (AOGOI) sulla piattaforma si occupa di ricambi di elettro- dedicato all’interno della no-
pegni della Croce Rossa. «O- ASK (http://ask.fm/giovanicri) domestici da più di cinquanta stra struttura dove operano
gni giorno oltre 40mila giovani chiunque può rivolgere do- anni. Dal 2016 Astelav ha av- dei tecnici e, insieme a CNOS
volontari CRI sono impegnati mande anonime e ricevere ri- viato Ri-Generation, un pro- FAP Regione Piemonte (Ente
in molteplici attività: dalla pro- sposte da parte dei medici AO- getto in collaborazione con formativo della Pastorale Gio-
mozione di stili di vita sani alla GOI. Attività in sinergia con la Sermig, Servizio Missionario vanile Salesiani Don Bosco di
prevenzione delle malattie ses- campagna nazionale della CRI Giovani. “Ri-generation è un Torino), abbiamo istituito un
sualmente trasmissibili. Su “Meet, Test & Treat”. Consiste progetto per il recupero dei Corso Formativo per Ripara-
questo tema tantissimi giovani in test gratuiti, anonimi e im- RAEE, apparecchi elettrici ed tori rivolto a ragazzi minorenni
rinnoveranno il loro impegno in mediati su Hiv e sifilide nei luo- elettronici, in particolare elet- di età dai 15 ai 17 anni che
occasione della Giornata Mon- ghi della movida, nelle piazze trodomestici come lavatrici, la- sono stranieri non accompa-
diale contro l’Aids il prossimo 1 ma anche nei penitenziari e vastoviglie, forni, frigoriferi e gnati provenienti da zone a ri-
dicembre. Con la campagna nelle zone frequentate da sex piani cottura. Abbiamo richie- schio di guerra e di marginali-
“Ama bene, ama sano” miglia- workers. Dobbiamo quindi sto e ottenuto l’autorizzazione tà sociale nel mondo. Al pro-
ia di giovani CRI saranno nelle continuare a lavorare sul dop- al trattamento di questi RAEE getto di recupero, quindi, ab-
scuole e nelle piazze per infor- pio binario della prevenzione e per la cosiddetta preparazione biamo affiancato un progetto
mare sui corretti comporta- della diagnosi precoce». al riutilizzo. Reperiamo, quin- di inclusione sociale”.

a cura di Valeria Barbarossa