Sei sulla pagina 1di 132

Office 2016

VERSIONE BASE VERSIONE PLUS VERSIONE DVD VERSIONE GOLD


Rivista + CD C 2,99 Rivista + DVD C 3,99 Rivista + DVD DL C 5,99 Rivista + 2DVD C 9,99

IN R E GALO
IL BODYGUARD
DI WINDOWS 10subitoInstalla
la più veloce
suite d’ufficio
GENNAIO 2017
Anno XX, n. 1 (227) e segui la
con Periodicità mensile www.edmaster.it

nostra guida
2 DVD Magazine Semplicemente,
Windows ®
pratica a p. 70

100% COMPATIBILE WINDOWS 10

FILM & SERIE TV GRATIS! IL TUO NOTEBOOK

IO VEDO
400% PIÙ VELOCE
I dischi SSD costano sempre meno.
Ti sveliamo il trucco per installarli
su qualsiasi PC

TUTTO
I 10 LINK NASCOSTI
Poste Italiane Spedizione in A.P. - 45% Art. 2 Comma 20/B Legge 662/96 - Aut. N. DCDC/035/01/CS/CAL • DISTRIBUZIONE: ME. PE. Milano

DI AMAZON
Scopri come accedere alle offerte
nascoste per risparmiare davvero
con lo shopping on-line

IN CHIARO
Pazzesco! Sul Web si trovano portali
VECCHIO HI-TECH,
MUSICA NUOVA!
Prova a “bruciare” i giochi
elettronici di quando eri
bambino: dal cortocircuito
zeppi di contenuti video in prima visione, nasce la tecno-hit
in barba alle leggi sul copyright.
E il pirata ne approfitta per premere Play METTI IL TURBO
su PC, smartphone, tablet e Smart TV! AL TUO WI-FI
Vuoi navigare più veloce? Ti bastano
forbice e lattina. Il trucco a p. 56

Windows 10
PROBLEMA RISOLTO
LO SMARTPHONE
DIVENTA SCANNER
Le dritte per digitalizzare le vecchie
foto e trasformarle in immagini HDR
Il manuale segreto delle soluzioni SUL DVD LE APP PER ANDROID E IOS
ai malfunzionamenti più comuni del nuovo OS
Microsoft, aggiornato alla Anniversary Update LA BUONA BIRRA
SUL DVD IL SOFTWARE RIPARA-TUTTO LA FACCIO CON L'APP
L'HACKER SBLOCCATO SUL DVD
DEL DRONE
Ecco come fanno i pirati a far schiantare,
L’ALTRO NETFLIX
Amazon Prime Video non è ancora disponibile
anche da remoto, le nostre macchine volanti in Italia. Ti diciamo come usarlo prima di tutti!
Per te la velocità
non ha limiti?

Modem Router Wireless Gigabit


VDSL/ADSL AC2600

Wi-Fi fino a 2.6Gbps Banda VDSL ultraveloce Connettività versatile Tecnologia MU-MIMO
Archer VR2600 sfrutta tutta la La porta DSL integrata supporta Archer VR2600 può essere collegato Grazie alla tecnologia MU-MIMO il
potenzialità della tecnologia fino a una vasta gamma di connessioni in cascata a modem che supportano router può gestire più dispositivi alla
2.6Gbs combinando le frequenze tra cui ADSL2+ e VDSL2 di ultima connessioni Internet fibra, satellitari volta, riducendo drasticamente i tempi
2.4GHZ e 5GHz per massimizzare le generazione in grado di raggiungere e wireless garantendo la massima di attesa e smistando il Wi-Fi disponibile
prestazioni della rete Wi-Fi. velocità pari a 100Mbps. flessibilità di utilizzo. tra le applicazioni in uso.

TP-Link Italia www.tp-link.it support.it@tp-link.com


TP-LINK è fornitore a livello mondiale di prodotti di networking SOHO e uno dei maggiori player sul mercato globale, con prodotti disponibili in oltre 120 paesi e decine di
milioni di clienti. L’azienda è impegnata in Ricerca e sviluppo, per assicurare efficienza e qualità dei prodotti e garantire ai propri clienti un’esperienza wireless di massimo livello.
Sommario

io vedo
Anno XX - n.ro 1 (227) - Gennaio 2017
Periodicità mensile
e-mail: winmag@edmaster.it
www.winmagazine.it
Reg. Trib. di Cs n° 618 del 7 settembre 1998
1128-5923
Cod. ISSN: 2284-4279
DIReTToRe ReSPoNSAbIle: Massimo Mattone

tutto
ReSPoNSAbIle eDIToRIAle: Gianmarco bruni
ReDAzIoNe: Paolo Tarsitano, Giancarlo Giovinazzo
CollAboRAzIoNI: C. Felicetti, F. Marotta, l. Corvi, l. barbieri,
l. Porto, M. oliva, M. Pisu, M. Antoniou, S. Magnelli, S. Nisticò,
T. zaffino, V. Vito

44
SeGReTeRIA DI ReDAzIoNe: Rossana Scarcelli
(rscarcelli@edmaster.it)
INDIRIzzo MAIl ReDAzIoNe: winmag@edmaster.it

in chiaro
ReAlIzzAzIoNe GRAFICA: CRoMATIkA s.r.l.
ReSPoNSAbIle PRoDuzIoNe: Giancarlo Sicilia
PRoGeTTo GRAFICo e ART DIReCToR: Paolo Cristiano
ReSPoNSAbIle GRAFICo DI PRoGeTTo: Salvatore Vuono
IMPAGINAzIoNe e GRAFICA: l. Ferraro, e. Monaco, l. Pelle,
G. Salvagnoni, F. Grandinetti, F. Sardano
IlluSTRAzIoNI: Tony Intieri, Arturo barbuto
CoNCeSSIoNARIA PeR lA PubblICITà:
eMoTIoNAl PubblICITà SRl
Via F. Melzi d’eril, 29 - 20154 Milano
Tel 02/76318838
info@emotionalsrl.com
Pazzesco! Sul Web si trovano portali
eDIToRe: edizioni Master S.p.A.
Via bartolomeo Diaz, 13 - 87036 Rende (CS) zeppi di contenuti video in prima visione,
in barba alle leggi sul copyright.
PReSIDeNTe e AMMINISTRAToRe DeleGATo: Massimo Sesti
DIReTToRe eDIToRIAle: Massimo Mattone

AbboNAMeNTo e ARReTRATI

E il pirata ne approfitta per premere Play


ITAlIA - Abbonamento Annuale: base (12 numeri + CD-Rom)
E 29,50, sconto 25% sul prezzo di copertina E 35,88 - Plus
(12 numeri + DVD-Rom) E 35,00, sconto 27% sul prezzo di
copertina E 47,88 - DVD (12 numeri + DVD-Rom Dl) E 59,90,
sconto 31% sul prezzo di copertina E 71,88 - GolD (12 nu-
meri + 2 DVD) E 79,90, sconto 33% sul prezzo di copertina
E 119,88 - offerte valide fino al 31/01/2017
su PC, smartphone, tablet e Smart TV!
Costo arretrati (a copia): prezzo di copertina + E 6,10 (spedizione
con corriere). Prima di inviare i pagamenti, verificare la disponibilità

10 96
delle copie arretrate inviando una e-mail all'indirizzo arretrati@ed-
master.it. la richiesta contenente i Vs. dati anagrafici e il nome del-
la rivista, dovrà essere inviata via fax al num. 199.50.00.05* oppure
via posta a eDIzIoNI MASTeR S.p.A. - Via Diaz, 13 - 87036 Rende
(CS), dopo avere effettuato il pagamento, secondo le modalità di
seguito elencate:
- assegno bancario non trasferibile (da inviare in busta chiusa con la
richiesta);
- carta di credito, circuito Visa, Cartasì, o eurocard/Mastercard (in-
viando la Vs. autorizzazione, il numero di carta, la data di scadenza,

L'hacker
l’intestatario della carta e il codice CVV2, cioè le ultime 3 cifre del co-
dice numerico riportato sul retro della carta).
- bonifico bancario intestato a eDIzIoNI MASTeR S.p.A. c/o bAN-
CA DI CReDITo CooPeRATIVo DI CARuGATe e INzAGo S.C. - IbAN

del drone
IT47R0845333200000000066000 (inviare copia della distinta insieme
alla richiesta).

SI PReGA DI uTIlIzzARe Il MoDulo RICHIeSTA AbboNAMeNTo


PoSTo Nelle PAGINe INTeRNe DellA RIVISTA.
l’abbonamento verrà attivato sul primo numero utile, successivo Ecco come fanno i pirati a far schiantare,
alla data della richiesta.
anche da remoto, le nostre macchine
SoSTITuzIoNe: Qualora nei prodotti fossero rinvenuti difetti o imper-
fezioni che ne limitassero la fruizione da parte dell’utente, è prevista la volanti
sostituzione gratuita, previo invio del materiale difettato. La sostituzio-

Windows 10
ne sarà effettuata se il problema sarà riscontrato e segnalato entro e
non oltre 10 giorni dalla data effettiva di acquisto in edicola e nei punti
vendita autorizzati, facendo fede il timbro postale di restituzione del

problema risolto
materiale.
Inviare il supporto difettoso in busta chiusa a:
edizioni Master - Servizio clienti - Via Diaz, 13 - 87036 Rende (CS)

Servizio Clienti Il manuale segreto delle soluzioni


servizioclienti@edmaster.it ai malfunzionamenti più comuni del nuovo OS
199.50.00.05*
sempre in funzione
199.50.50.51*
dal lunedì al venerdì 10.00 -13.00 Microsoft, aggiornato alla Anniversary Update
*Costo massimo della telefonata 0,118 € + iva a minuto di conversazione, da rete fissa,
indipendentemente dalla distanza. Da rete mobile costo dipendente dall’operatore utilizzato.

ASSISTeNzA TeCNICA (e-mail): winmag@edmaster.it 


STAMPA: STIGe SPA - Via Pescarito, 110 - 10099 SAN MAuRo
ToRINeSe (To)
Rubriche prodotti iN vetriNa . . . . .22 bloCk Notes . . . . . . . . . . . . .58
DuPlICAzIoNI: ecodisk S.r.l. - Via enrico Fermi, 13 burago di Mol- News . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6 I dispositivi hardware e software Ecco i migliori trucchi
gora (Mb)
Le novità hardware e software testati e recensiti per facilitarti per scoprire le offerte più
DISTRIbuToRe eSCluSIVo PeR l’ITAlIA:
MePe - DISTRIbuzIoNe eDIToRIAle S.p.A. - Via ettore bugatti, 15 del mese nell’acquisto allettanti dello store on-line e
20142 Milano
Finito di stampare nel mese di Dicembre 2016
acquistare quello che ti piace
Nessuna parte della rivista può essere in alcun modo riprodotta senza autorizza- Mailbox . . . . . . . . . . . . . . . . .10 wiN Cd/dvd-roM . . . . . . . . .39 risparmiando
zione scritta di Edizioni Master. Manoscritti e foto originali anche se non pubblicati
non si restituiscono. Edizioni Master non sarà in alcun caso responsabile per i danni
diretti e/o indiretti derivanti dall’utilizzo dei programmi contenuti nel supporto multi-
Le risposte degli esperti ai tuoi Quali sono e come utilizzare i
mediale allegato alla rivista e/o per eventuali anomalie degli stessi. Nessuna respon-
sabilità è, inoltre, assunta da Edizioni Master per danni derivanti da virus informatici quesiti contenuti delle varie versioni paUsa Caffè . . . . . . . . . . . . .90
non riconosciuti dagli antivirus ufficiali all’atto della masterizzazione del supporto.
Nomi e marchi protetti sono citati senza indicare i relativi brevetti. Windows è un di Win Magazine 5 minuti di relax prima di
marchio registrato di Microsoft Corporation.
UNa risposta a tUtto . . .18 tornare davanti al PC
Una selezione dei problemi più wiN extra . . . . . . . . . . . . . . . .42
comuni risolti dagli esperti Il nostro spazio esclusivo sul Web

Win Magazine 3
Sommario Editoriale
70 Streaming contro tutti
Quella tra le major cinematografiche, sempre attente a protegge-

Office 2016 re i propri contenuti audiovisivi, e i pirati informatici, che da parte


loro sono costantemente alla ricerca di un modo di “bucare” tali
in regalo sistemi anticopia, è ormai una guerra senza fine. E anche, lette-
ralmente, senza “quartiere”: il Web, infatti, ha offerto ai malfattori
Installa subito la più veloce suite numerosi nuovi canali sui quali condividere illegalmente materia-
d’ufficioe segui la nostra guida pratica li protetti da diritto d’autore. L’ultima frontiera della pirateria au-
diovisiva è quella dello streaming via Web. Si dirà: che ci vuole a

114
chiudere un sito che trasmette contenuti illegali? Più semplice a
dirsi che a farsi! Le autorità, infatti, sono costantemente all’opera
per cercare di mettere un blocco o un filtro ai siti truffaldini. Ma
gli smanettoni ne sanno sempre una più del diavolo e ora hanno
trovato il modo di pubblicare film e serie TV su server impossibili
Vecchio Hi-Tech, da chiudere. Proprio al lato underground dello streaming via Web

musica nuova!
abbiamo dedicato l’inchiesta di pagina 44.
Buona lettura!
Prova a “bruciare” i giochi elettronici di Paolo Tarsitano
quando eri bambino: dal cortocircuito winmag@edmaster.it
nasce la tecno hit

iNterNet 66 il mio notebook non necessità di Internet 114 vecchio hi-tech,


44 io vedo tutto in chiaro! 400% più veloce musica nuova
Il Web è pieno di portali zeppi di I dischi SSD costano sempre 96 Hacker del drone Prova a “bruciare” i giochi
contenuti video in prima visione, meno. Ti sveliamo il trucco per Ecco come fanno i pirati a far elettronici di quando eri
in barba alle leggi sul copyright installarli su qualsiasi PC senza schiantare, anche da remoto, le bambino: dal cortocircuito nasce
smontare nulla! nostre macchine volanti la tecno hit
51 whatsapp come Google
Svelato il trucco per trasformare 68 sapevi che… 100 la sicurezza è connessa? 118 il super drone con l’ala fissa
l’app in un pratico motore di • Grazie a Double File Scanner A causa di scarsi ausili Web È il Parrot Disco: ultraleggero,
ricerca: basta aggiungere un bot trovi tutti i file duplicati salvati e tecnologie antiquate facile da pilotare, regala
alla rubrica su hard disk o chiavetta USB occorreranno ancora anni l’emozione della guida in FPV
• Una funzione integrata in prima che i “moderni” poliziotti e video su larga scala
52 Navighiamo alla grande! Windows 10 consente di creare possano rendere le strade
Partiamo per un’esplorazione del un archivio compresso in totalmente sicure aUdio&video
Web sempre più veloce e sicura formato ZIP 122 taglia i tuoi video in un clic
grazie agli strumenti della nuova GrafiCa diGitale Un software esclusivo permette
versione di Firefox offiCe 102 lo smartphone di editare i filmati senza incidere
70 office 2016 gratis per te! diventa scanner sulla qualità d’origine
55 recupera tutte le password Ecco la guida passo passo per Le dritte per digitalizzare le
Scopri come leggere in chiaro installare subito la suite per vecchie foto e trasformarle in 124 rendere unici i video aerei
le chiavi d’accesso ai servizi Web l’ufficio più veloce che ci sia fantastiche immagini HDR Lavoriamo in post produzione
salvate dal browser Microsoft sulla cromia di un soggetto,
Edge 75 sapevi che… 106 C’è movimento per dargli risalto e farlo spiccare
• In Excel creiamo celle che in quella foto rispetto allo sfondo
56 Metti il turbo al tuo wi-fi mostrano immagini al Chi ha detto che per illustrare
Abbiamo trovato un modo passaggio del mouse un’animazione è necessario 126 sbloccato l’altro Netflix
efficace ed economico per • Grazie ad un add-in per Word un video? Con GIMP possiamo Il nuovo Amazon Prime Video
potenziare il segnale wireless: eliminiamo in un clic i dati mostrare l’azione di un tuffo da non è ancora disponibile in
basta usare una lattina come sensibili dai documenti che grandi altezze Italia. Solo noi ti facciamo vedere
amplificatore! vogliamo rendere pubblici come usarlo prima di tutti!
UtilitÀ&proGraMM .
sisteMa aNtivirUs&siCUreZZa 110 la buona birra GioCHi
60 accesso protetto a windows 92 windows defender: la faccio con l’app 128 Nuova chiamata alle armi
Ecco come gestire il nostro ora è off-line Chiara, ambrata o scura? Imbraccia il tuo fucile virtuale
account e configurare le opzioni Attiva e utilizza l’antimalware “di La ricetta segreta dei mastri birrai e tieniti pronto ad affrontare
per mettere al sicuro il PC serie” di Windows 10. È gratis e te la suggeriamo noi! nemici più agguerriti che mai

4 Win Magazine
News Aggiornamenti, indiscrezioni e curiosità dal mondo hi-tech

L’auto nuova la
compri on-line!
Storico accordo tra FCA e Amazon, grazie al quale si potranno comprare on-line
i modelli della famiglia 500, oltre alla Panda

l a vendita on-line di automobili non è né


una novità né tantomeno una rivoluzione,
in un settore, l’e-commerce, che vede sempre
merce, dato che Amazon ha deciso di stipulare
un accordo con FCA, marchio nato dalla fusione
dell’italiana Fiat e della statunitense Chrysler,
più espandersi il giro di affari nonché il catalogo per la vendita via Internet di esemplari nuovi
di prodotti e servizi offerti ai clienti. Fino a poco di alcuni modelli del marchio Fiat.
tempo fa, però, riguardava in maniera esclusiva
le auto di seconda mano e a chilometro zero. A fCa in prima linea
cambiare le regole del gioco ci ha però pensato L’accordo tra FCA e Amazon prevede la spe-
Amazon che, a novembre del 2015, grazie ad una rimentazione di un canale di vendita dedica-
collaborazione con Toyota, ha reso disponibile to per il costruttore di automobili, il primo al
la vendita on-line di una versione limitata della mondo per la vendita in serie di auto. Prima,
Aygo, in 50 esemplari, appositamente creata per c’erano stati solo tentativi per la vendita di
la vendita sullo store, con un forte risparmio per singoli lotti, come le 100 Maserati vendute su
gli acquirenti. Si trattava di un esperimento che AliBaba. Nessun costruttore aveva però pensato
deve avere convinto i responsabili dell’e-com- di affiancare un canale on-line di vendita a

COLORI E ALLESTIMENTI: I MODELLI DISPONIBILI quello tradizionale delle concessionarie. “Inizia


Dalla pagina Amazon dello store di Fiat (www.winmagazine.it/link/3744) è possibile accedere alle offerte una rivoluzione nel modo di scegliere le vettu-
che riguardano le Fiat 500, 500L e Panda. Il primo modello è disponibile negli allestimenti 500 Lounge re Fiat. Con Amazon apriamo una finestra su
1.2 a benzina (69 CV), nelle colorazioni Bianco e Rosso, al prezzo di 11.480 euro invece dei 16.000 di un nuovo orizzonte”, ha dichiarato Gianluca
listino, con uno sconto del 28%, e 500C lounge 1.2 a benzina (69 CV), sempre in Bianco o Rosso, al prezzo Italia, responsabile FCA per il mercato italiano,
di 14.780 euro anziché 19.500, con un risparmio del 24%. La Fiat 500L è disponibile in due allestimenti: durante la conferenza in cui ha annunciato
il 500L lounge 1.6 Mjt diesel (120 CV), nei colori Verde o Nero con tetto Bianco, al prezzo di 21.730 euro insieme a Nabil De Marco, responsabile del
invece di 25.500 (risparmio del 15%), e il 500L Trekking 1.3 Mjt diesel (95 CV), nei colori Nero Bianco, dipartimento Automotive di Amazon Europe,
al prezzo di 20.030 euro anziché 23.700 euro, con un risparmio del 15%. La Panda, infine, è disponibile l’accordo commerciale.
nell’allestimento Lounge 1.2 benzina (69 CV), nelle colorazioni Rosso e Bianco, al prezzo di 10.480 euro
invece di 13.850 euro, con un risparmio del 24%. L’altro allestimento disponibile è il 4x4 1.3 Mjt diesel acquisto semplice e veloce
(95 CV), in Bianco o Rosso, al prezzo di 16.280 euro invece di 19.950 euro, con un risparmio del 18%. “Assieme ad Amazon innoviamo in quanto rite-
niamo necessario un nuovo modo di vendita più
trasparente e chiaro per i clienti”, ha commen-
tato Gianluca Italia, risaltando la convenienza
dell’acquisto online che si traduce in un rispar-
mio per i clienti, che va dal 15% della 500 al 28%
della 500L, oltre la comodità di semplificare
modalità e tempi di scelta e configurazione
dell’auto. “Per questo debutto commerciale
non potevamo che scegliere il miglior part-
ner possibile, ovvero Amazon, il primo sito e-
commerce nel nostro Paese. Siamo leader di
mercato e vogliamo camminare assieme ad altri

6 Win Magazine
News
leader. Fiat e Amazon condividono l’impegno viene perfezionato nella concessionaria stabilita
a innovare” ha poi concluso Italia. Partendo dal sito, dove i venditori prendono contatto con LA PRIMA VOLTA
dall’acquisto di un kit di benvenuto (Welcome
Kit) disponibile su Amazon.it, al prezzo di 180
il cliente, cosa che evidenzia il coinvolgimento
della normale rete di vendita. “Per noi – sostie- SU AMAZON
euro, si accede alla promozione on-line. Basta ne Italia - l’on-line è un canale in più, che non Nel mese di novembre 2015, Amazon ha lanciato
poi seguire le indicazioni, selezionare modello, sostituisce, ma affianca quelli tradizionali”, dato l’esperimento della vendita delle auto sul suo
allestimento e colore, con anche la possibilità confortato da un sondaggio commissionato e-commerce, grazie ad un accordo con Toyota,
di aggiungere optional. dal costruttore che evidenzia come il 97% degli mettendo a disposizione degli utenti italiani 50
italiani interessati all’acquisto on-line di un’auto esemplari della Aygo Amazon Edition, in vendita
dal sito alla concessionaria voglia comunque ritirarla in concessionaria. Il fino al 31 dicembre del 2015, a dimostrazione
Tre i modelli disponibili: la 500 (berlina e cabrio), medesimo sondaggio rivela poi che oltre la dell’enorme impatto del web sulla vita quotidiana
la 500L e la Panda, disponibile anche in versione metà delle persone intervistate, soggetti di degli utenti. L’allestimento speciale della compat-
4x4 diesel. Panda, 500 e 500L sono disponibili età compresa tra 30 e 40 anni di ambo i sessi e ta Aygo era acquistabile solo su Amazon, in pratica
ad un prezzo esclusivo nell’ambito di un’offerta con un’istruzione e una condizione economica due novità in una. Il modello, a 5 porte, si distingue
accessibile solo su Amazon.it, cumulabile con le medio-alta, ha dichiarato di essere propenso da tutti glia altri per la colorazione Cool White con
numerose soluzioni di finanziamento offerte da all’acquisto dell’auto attraverso il Web.
FCA Bank S.p.A.. Effettuata la scelta, l’acquisto

dettagli in Orange Amazon, simbolo del colosso


di Seattle, e con il logo del gigante dello shopping
online. Caratterizzata da un sistema multimediale
Touch da 7”, comprensivo di comandi al volante e
telecamere di assistenza al parcheggio, l’auto è
stata venduta ad un prezzo volutamente concor-
renziale, ovvero 12mila euro, con un vantaggio di
3.450 euro (22%) sul prezzo di listino. L’operazione
ha rappresentato la volontà di Amazon di fornire
ai propri clienti una gamma di prodotti sempre più
ampia, se non totale. In questo senso, la vendita di
auto nuove rappresenta una novità in un quadro
già impegnato dalla vendite delle auto usate. Il
nuovo accordo con FCA è la dimostrazione della
lungimiranza dello store di Seattle, da sempre
precursore dei tempi.

Non solo vendita . . .


In maniera analoga a quanto Fiat ha realizzato
per la vendita di nuove auto, Mopar, brand di
riferimento per l’assistenza, il Customer care, i
ricambi originali e gli accessori per i marchi di
FCA, ha stipulato un accordo di fornitura con
Amazon grazie al quale è possibile acquistare
on-line, in Italia, accessori e articoli di merchan-
dise. In particolare, l’attività di lancio prevede
la possibilità di accedere ad un’offerta dedicata
per l’ampia gamma di accessori originali Mopar,
venendo incontro alle esigenze dei clienti che
dal sito amazon possiamo ora accedere allo store fiat: un vero e proprio concessionario on-line in cui desiderano personalizzare la propria automobile
scegliere la nostra nuova automobile . durante l’acquisto sul Web.

Win Magazine 7
News
Soldi facili con i selfie
T utti noi usiamo i social network
per dare consigli, esprimere
opinioni, farci conoscere, pavo-
sul Play Store a inizio del nuovo
anno, promette guadagni sicuri.
Ma come funziona? Semplicissimo:
(scelto da noi tra quelli affiliati a
Wearing That) e pubblicare la foto
ritoccata sul nostro profilo. Più Like
nale... geniale! In redazione non
vediamo l’ora di provarla. Stay
tuned! Per maggiori informazio-
neggiarci un po’ o sbirciare cosa basta scattare un selfie, aggiunge- riceviamo, più il post è condiviso, ni, possiamo visitare il sito www.
fanno amici e amiche nei week re tramite l’app stessa un bel logo più si guadagna. Semplice, ba- wearingthat.com.
end. Ma tante persone vedono
questa nostra attività come una
perdita di tempo che ci distoglie
da studio e sano divertimento.
E se dicessimo loro che per noi i
social network sono una fonte di
guadagno sicuro? Sì, non è una
bufala, ma il progetto concreto
di una startup italiana: Wearing
That! L’app, che sarà disponibile

GoPro ritira Arriva il drone


il drone Karma magazziniere
L a notizia partita in un primo momento come rumors, è diventata
subito realtà con un comunicato ufficiale dell’azienda sul proprio
G li APR (Aeromodelli a Pilotaggio Remoto) stanno trovando sempre
più spazio in varie applicazioni e ormai sono un valido strumento
per migliorare le condizioni di lavoro in tanti ambiti operativi, da quello
sito: GoPro comunica il ritiro immediato di tutti i droni Karma finora cinetelevisivo a quello del controllo in generale fino alla sicurezza. Non
distribuiti (circa 2.500) e invita tutti i possessori a rispedire il proprio mancano anche le applicazioni più partico-
drone presso la sua sede, anche se apparentemente il modello lari, molte ancora in fase di ideazione, ma
funziona correttamente. Questo vale pure per chi ha acquistato il alcune già sperimentate e che promettono
bundle che comprende (oltre al drone) la GoPro Hero5 e l’handheld di trasformare in realtà quello che solo alcuni
grip. Il problema si traduce in spegnimenti improvvisi durante il volo anni fa sembrava pura fantascienza. Uno di
che si sono verificati su una piccola percentuale di droni Karma. questi casi è il “drone magazziniere” prota-
Non conoscendone con precisione la causa, per sicurezza GoPro ha gonista in Francia del progetto tra il colosso
preferito ritirarli tutti e rimborsare i clienti. Da alcune indiscrezioni di logistica Geodis e l’azienda costruttrice
pare che la causa dei mal funzionamenti sia da imputare al coper- di APR Delta Drone. Pochi giorni fa è stato
chio superiore del Karma che è realizzato in plastica e completa- comunicato da Geodis l’inizio della prima
mente sprovvisto di dissipatori di calore. Con tutta probabilità le fase di sperimentazione avvenuta in con-
eccessive temperature prodotte dagli ESC vanno a interessare altri dizioni reali con il primo sistema prototipo,
componenti elettronici, come il regolatore che abbassa la tensione presso alcune piattaforme dell’azienda a
della batteria per alimentare la scheda, mandandoli in protezione Saint-Ouen-l’Aumône e Plaisance-du-Touch.
termica e causando cali di potenza, fino allo spegnimento improv- Il sistema comprende due differenti droni,
viso. Quindi si tratterebbe di un problema hardware non risolvibile uno a terra e l’altro in volo. Il primo è dotato
con un aggiornamento software, per questo GoPro non ha trovato di una batteria che assicura l’energia neces-
soluzioni “indolore” se non quella di ritirare tutti i modelli fino a oggi saria per muoversi nel magazzino, mentre il
distribuiti. Non è la prima volta che accade una cosa del genere nel secondo incorpora anche telecamere ad alta
settore dei droni consumer: lo scorso settembre la Xiaomi aveva risoluzione. I due droni hanno collaborato
richiamato in fabbrica 3.000 modelli di Mi grazie alla tecnologia di geo localizzazione
Drone per sostituirne i motori. Tornando interna, operando in completa autonomia.
al Karma con tutta probabilità non ne L’uso dei droni permetterà di ottenere infor-
vedremo volare in cielo per almeno mazioni e rapporti sullo stato del magazzino in tempo reale, immettendo
qualche mese, il tempo necessa- i dati nel sistema informativo di Geodis. Il prossimo passo avverrà nel
rio ai tecnici GoPro per capire primo trimestre del 2017, quando Delta Drone consegnerà alla società
perfettamente cosa provoca gli di logistica un prototipo completo. Se i risultati saranno come quelli
spegnimenti improvvisi e ripro- sperati, Geodis prevede di avviare presto uno sviluppo industriale e
gettare la parte elettronica del consentirà l’utilizzo dei droni nelle sue piattaforme logistiche e in quelle
drone con nuovi accorgimenti. dei suoi clienti in Italia e all’estero.

8 Win Magazine
Mailbox
Mailbox Inviaci le tue domande: faremo di tutto per aiutarti!
Scopri gli indirizzi e-mail della redazione a pag. 16

Windows 10, problema risolto!


Le soluzioni ai malfunzionamenti più comuni dell’ultimo OS Microsoft, aggiornate alla Anniversary Update

RecupeRaRe da Invio per resettare la password.


la passwoRd Per uscire dal programma digita in
di accesso a sequenza q, y, n ed exit (dopo ogni
windows 10 comando premiamo il tasto Invio).
Vi chiedo aiuto in merito allo Riavvia il computer e digita il nome
smarrimento della password di utente senza inserire la password:
accesso al mio computer porta- in questo modo accederai ugual-
tile Sony Vaio con sistema opera- mente e nel caso reinserirai una
tivo Windows 10. Potreste dirmi nuova password.
come fare?
Carlo Offline nT PasswOrd
& regisTry ediTOr
Lo trovi sul cd dVd intel driver update è una utility che può tornarci utile per trovare on-line i
Se la password che intendi tu è driver di vecchie periferiche hardware.
quella relativa all’accesso al BIOS,
purtroppo non può essere recu- esploRa RisoRse
perata dal singolo utente ma ne- non gestisce poter copiare ed installare file pre- ad una versione compatibile con
cessità una chiamata al servizio più i dispositivi usB senti sul PC. il nuovo sistema operativo. Dopo
assistenza di Sony che telefonica- Ho aggiornato il mio laptop una lunga ricerca siamo riusciti a tro-
mente spiegherà come sbloccare Dell passando da Windows vare dei driver che potrebbero an-
l’accesso alla macchina. Nel caso in 8.1 a Windows 10 Home: tutto aggioRna i dRiveR dare bene per te. Stiamo parlando
cui invece la password sia quella re- sembra funzionare alla perfe- delle vecchie di quelli rilasciati per Windows Vi-
lativa al tuo account Windows, al- zione però ho notato che nella peRifeRiche sta (ma potrebbero anche essere
lora non ci sono assolutamente pro- schermata di Esplora file quan- Non riesco a trovare i driver audio ritenuti “digeribili” da Windows 10),
blemi. Per prima cosa scarica il tool do inserisco una chiavetta USB per la mia scheda madre Foxconn scaricabili a questo indirizzo: www.
Offline NT Password & Registry Edi- o anche un hard disk esterno 945G7MA di un mio vecchio PC winmagazine.it/link/3650. Puoi op-
tor dalla sezione Sistema del Win mi viene riportato in doppio che uso a casa. Ho provato sul tare per gli ultimi due collegamenti
CD/DVD-Rom, sia in versione USB l’unita esterna collegata, ma ciò sito della Foxconn ma ho trova- in basso, On-Board Audio Drivers e
sia in CD. La versione USB (chiavetta non impedisce il normale uso to solo i driver per Windows XP. Io System & Chipset Drivers. Nel caso
o disco esterno) andrà estratta e co- di dette unità collegate tramite ho installato Windows 10 Pro 32 questi non dovessero andare, puoi
piata dentro la memoria, mentre USB. È un difetto dovuto all’ag- bit: tutto mi funziona benissimo sfruttare la funzionalità Compati-
la versione CD andrà masterizzata giornamento? C’è la possibilità tranne che per la scheda audio. bilità attivabile cliccando col tasto
come qualsiasi supporto classico. di rimediare? Mi potete aiutare? destro del mouse sul file di instal-
All’avvio dovrai seguire le istruzioni Raffaele lazione, scegliendo poi Proprietà/
a video (una classica schermata te- Angelo Compatibilità e selezionando Win-
stuale, nessuna interfaccia grafica Uno dei problemi quando si passa dows XP o Windows Vista (bada
tradizionale), cioè premere il tasto Non ti preoccupare, quello che ad una versione aggiornata del si- bene che è probabile che questo
Invio: ti verrà chiesta la partizione tu riporti durante il tuo uso quoti- stema operativo (soprattutto nel non possa funzionare a causa della
del sistema e tu inseriscr il valore diano del computer non è da ascri- caso da Windows XP a Windows 10) natura dei file che andrai ad instal-
1 (che nella maggior parte dei casi vere come difetto, ma piuttosto una è quella di non trovare i driver adatti lare). Se dopo questo non dovesse
rappresenta la partizione attiva) se- gestione differente dei dispositivi di alla nuova versione installata. Alcuni ancora funzionare, potresti provare
guita di nuovo dalla pressione del archiviazione USB collegati esterna- produttori seguono i propri dispo- ad installare sul tuo computer il de-
tasto Invio. Ora premi nuovamente mente. Questo perché ci mostrerà sitivi nel tempo, altri invece abban- tector di Intel che permette di cer-
Invio per accedere al registro di si- il dispositivo esterno come facente donano al loro destino le proprie care i driver mancanti o compatibili
stema, di nuovo 1 e ancora Invio parte dell’unità principale (Que- “creature” (in ogni caso parliamo di (Intel Driver Update, scaricabile da
per selezionare l’opzione di reset sto PC), in modo da usarlo come si- una scheda madre che ha almeno www.winmagazine.it/link/3651).
della password (operazione che va stema di backup o dove installare 10 anni). Rispetto al passato le cose Naturalmente, prima di effettuare
ripetuta per visualizzare l’elenco de- un sistema operativo esterno (non sono cambiate, anche se alcune cri- ogni sorta di operazione, disinstalla
gli utenti con password). Inserisci il vi è quasi distinzione fra dispositivo ticità rimangono invariate. Nel tuo i driver precedentemente installati e
nome dell’utente di cui vuoi reset- collegato esternamente o interna- caso il sito ufficiale propone dei dri- utilizza un programma come CCle-
tare la password e premi Invio, poi mente). Oppure come dispositivo ver aggiornati al 2005, quindi molto aner per pulire ogni traccia di atti-
ancora inserisci il valore 1 seguito esterno scollegato dal resto, dove lontani nel tempo, rispetto almeno vità precedente. Un’ultima risorsa
Per facilitare la lettura degli indirizzi Internet riportati nel testo, abbiamo utilizzato la notazione T-URL: basta riportare
nel browser l’indirizzo indicato nella forma www.winmagazine.it/link/numero per essere reindirizzati sul sito originale.
10 Win Magazine
Mailbox
potrebbe essere quella di lasciar fare circa dalla macchina, ma è possibile un utente Administrator può ge- al mio account Windows una
a Windows 10 tramite l’aggiorna- fare in modo che questi vengano eli- stire “solo” gli aspetti amministra- lunga serie di numeri. Purtrop-
mento software driver interno al si- minati direttamente dall’utente. In tivi del sistema ma non può ese- po, però, all’avvio del computer
stema. Vai su Cerca, scrivi Gestione questo modo avrai più spazio a di- guire le app di Windows 10 (infatti non funziona il tastierino nume-
Dispositivi e seleziona il link propo- sposizione per programmi, imma- per le app la sicurezza imporrebbe rico in quanto il tasto Bloc Num
sto. Si aprirà la schermata con una gini o file personali. È possibile an- un account senza privilegi ammi- non è attivo e devo quindi usare
visione ad albero/radice dei compo- che rimuovere la possibilità di fare nistrativi). Nel caso poi di una ver- la tastiera normale. Come posso
nenti hardware del sistema e apri il il downgrade alla versione prece- sione di Windows 10 non Pro, biso- fare per evitarlo?
corrispondente Controller Audio, dente, il che potrà liberare ulteriore gna aggirare il “problema” andando Ivan
Video e Giochi. Qui tasto destro spazio. Il suggerimento è quello di a modificare il file di registro ma-
sulla voce mancante e seleziona evitare di installare il sistema ope- nualmente perché impossibilitati Attivare il tastierino numerico prima
Aggiornamento Software Driver rativo su dispositivi esterni (che per ad usare in modo diretto i criteri di dell’avvio di Windows è possibile.
e poi Cerca Automaticamente un quanto performanti non saranno sicurezza locali. Usiamo il comando Ecco come fare. Premiamo il tasto
driver installato. Con un po’ di for- mai veloci come una memoria in- regedit per avviare l’editor del re- Win (se nel PC è installato Windows
tuna potrebbe succedere che il pro- terna, nonostante eMMC), anche gistro (scriviamolo nel campo di ri- 7 o 10) oppure passiamo alla vista
blema venga risolto in automatico. perché ne verrebbe compromessa cerca della barra delle applicazioni tile se usiamo Windows 8/8.1. Digi-
Se ti necessita una scheda audio, l’usabilità e la velocità del sistema e premiamo Invio) e cerchiamo la tiamo regedit e premiamo Invio.
allora puoi acquistare una scheda e magari puntare ad installare sulla voce HKEY_LOCAL_MACHINE\ Selezioniamo col destro regedit.
audio USB esterna, facile da repe- memoria esterna i programmi, le SOFTWARE\Microsoft\Windows\ exe e clicchiamo su Esegui come
rire on-line, dal costo di pochi euro. immagini ed i file personali. Per li- CurrentVersion\Policies\System. amministratore nel menu conte-
berare spazio sul proprio sistema Quindi creiamo nel caso non esi- stuale che appare. Clicchiamo Sì
CCleaner puoi andare su Cerca e inserire la sta già la voce DWORD che prende per confermare l’operazione. Nella
Lo trovi sul cd dVd voce Archiviazione. A questo punto il nome di FilterAdministratorTo- schermata dell’editor del registro
seleziona il disco rigido C: e poi File ken e diamole valore 1 (clicchiamoci clicchiamo due volte su HKEY_
Temporanei. Potrai eliminare qual- sopra due volte e digitiamo 1 nel USERS/DEFAULT/Control Panel/
liBeRaRe spazio sul siasi risorsa in modo da avere a di- campo Dati valore). Ora andiamo Keyboard. Nel pannello di destra
taBlet peR eseguiRe sposizione più spazio per i tuoi pro- su HKEY_LOCAL_MACHINE\ clicchiamo due volte su InitialKey-
windows 10 grammi. Potresti anche usare un -SOFTWARE\Microsoft\Windows\ boardIndicators e nel campo Dati
Utilizzo un ACER Switch 10E atom supporto esterno e installare una CurrentVersion\Policies\System\ valore sostituiamo “2147483648”
Z3735F che ha un hard disk da 30 versione pulita di Windows 10 in UIPI\ e come valore predefinito dia- con “2147483650”, confermando
GB. Sono migrato da Windows 8.1 modo da decidere tu quali driver mogli 0x00000001(1). A questo con OK. Chiudiamo l’editor di re-
a Windows 10 e ultimamente ho e software proprietario installare, punto, riavviato il sistema, non do- gistro e riavviamo Windows. Ora il
fatto l’aggiornamento Anniversa- in modo da avere ancora più spa- vrebbe esserci più nessun problema tastierino numerico funziona anche
ry Update. Tutto sembra funzio- zio libero (ed evitare di dover disin- per qualsiasi applicazione. Nel caso prima dell’avvio del sistema.
nare bene, ma c’è un problema: stallare il software preinstallato sulla non avessimo ancora risolto, allora
praticamente, per poter installa- macchina, che non userai mai). andiamo su Cerca (icona a forma
re il nuovo sistema operativo ho di lente di ingrandimento) e digi- cReaRe un sistema
dovuto eliminare ogni program- tiamo UAC. Quindi posizioniamo di RipRistino di
ma dall’hard disk e, pertanto, una l’account il cursore per le notifiche su Noti- emeRgenza peR il pc
volta terminata la procedura, mi administRatoR fica solo quando un’app tenta di Ho un portatile HP di qualche
ritrovo con poco spazio residuo Blocca l’utilizzo eseguire modifiche al computer. annetto che ho aggiornato a Win-
da poter utilizzare. Nel compu- dei pRogRammi dows 10. Quando l’ho acquistato
ter ho installato una memory Ho eseguito l’upgrade a Windows ci ho trovato un sistema di ripri-
card SONY Micro SDXC da 64 GB 10 senza problemi. Dopo alcu- impossiBile inseRiRe stino di emergenza che in caso
(SR-64UYA). Esiste una procedu- ni mesi, però, Edge ha smesso di la passwoRd di problemi lo avrebbe riporta-
ra (che possa essere eseguita da funzionare. Gli altri browser, Cro- di windows to allo stato di fabbrica. L’ho usa-
chi “smanettone” non è) che per- me e Firefox, funzionano corret- Per motivi di sicurezza e praticità to un paio di volte e l’ho trovato
metta di trasferire Windows 10 tamente. Il messaggio che viene ho scelto come chiave d’accesso molto utile. Quando ho installato
dall’hard disk alla memory card? visualizzato è che Windows non
Maurizio riesce ad aprire l’app utilizzando
l’account Administrator. Come
Ogni qual volta aggiorniamo il si- posso risolvere?
stema operativo ad una major re- Santino
lease o un aggiornamento impor-
tante (come caratteristiche ma an- Il problema in realtà è un non
che come spazio) come l’Anniver- problema (scusate il gioco di pa-
sary Update ci ritroviamo ad avere role), per il semplice fatto che le
nel sistema una gran quantità di nuove regole di sicurezza Micro-
file temporanei abbastanza volu- soft (che tanto nuove non sono)
minosi. Questi file normalmente e che fanno parte dell’UAC (Con- modificando il registro di windows è possibile attivare il tasto Bloc num prima
vengono eliminati dopo un mese trollo Account Utente) dicono che dell’avvio del sistema operativo per digitare più facilmente le password numeriche.

Win Magazine 11
Mailbox
Windows 10, ho cancellato la par- avviato, si accede all’interfaccia prin-
tizione di ripristino, perché non cipale dove è possibile scegliere due
avrebbe avuto senso in quanto opzioni: OneKey System Backup e
avrebbe reinstallato il vecchio OneKey System Recovery. Per cre-
sistema operativo. C’è un modo are la partizione di recupero selezio-
per creare un sistema di ripristino nare la prima. Si hanno due possibi-
di emergenza col nuovo sistema lità per creare la partizione di recu-
operativo di Microsoft? pero. Con Backup system to AOMEI
Valerio OneKey Recovery Partition la par-
tizione viene creata sullo stesso di-
Si può creare un sistema di ripristino sco di Windows, che è la situazione
come quello che viene fornito dal più comune. Dopo averla selezio-
le due opzioni di easeus system go Back che permettono senza errore di ripristinare le
produttore del computer col tool nata clicchiamo Next. Selezioniamo vecchie versioni del sistema operativo dopo l’aggiornamento a windows 10.
gratuito AOMEI OneKey Recovery quindi una delle partizioni esistenti
(www.aomeitech.com). Questo pro- sul disco da usare per il ripristino di
gramma consente di creare una par- fabbrica, che dovrà essere abba- di aggiornare il mio sistema. Tutto che potremo decidere di lasciare
tizione di ripristino con le stesse fun- stanza grande per il file immagine di è andato bene, ma purtroppo non nella cartella attiva di default C:\My
zionalità. Dopo averlo installato e backup di sistema e la versione bo- tutti i programmi che utilizzavo Backups\System_GoBack_Free o
otable di AOMEI OneKey Recovery. prima con Windows 7 ora conti- su qualsiasi chiavetta o disco rigido
Come faCCio a... Clicchiamo quindi su Start Backup, nuano a funzionare correttamen- esterno (naturalmente bisogna pre-
confermiamo con Yes e attendiamo te. Esiste un modo per tornare ventivare la possibilità che le dimen-
…rimettere in sesto Windows che l’operazione sia portata al ter- alla vecchia versione del sistema sioni del backup siano notevoli). Una
10 anche se il sistema mi se- mine. Al riavvio del sistema si no- operativo senza perdere i miei volta scaricato il programma ed in-
gnala che non ci sono punti terà il nuovo menu di avvio con l’op- dati personali e senza rischiare stallato avremo a disposizione una
di ripristino? Se non è possi- zione per il ripristino. Ora, nel caso di bloccare il computer? schermata molto semplice in cui do-
bile trovare punti di ripristino, in cui il sistema andasse in crash e Marco vremo decidere se effettuare il ba-
è molto probabile che non sia si volesse ripristinarlo, basta avviare ckup del sistema operativo o ritor-
stata attivata la protezione di si- il PC e premere il tasto F11 oppure Microsoft ha previsto una funzione nare ad una versione precedente
stema. Per attivarla, dalla finestra scegliere dalla finestra di avvio l’op- che permette il downgrade da Win- dello stesso, grazie a Backup Sy-
Ripristino cliccare Configura ri- zione AOMEI OneKey Recovery. Ci dows 10 al sistema operativo di par- stem o Go Back. Dopo aver ese-
pristino di sistema, selezionare il sono due modi per effettuare il ri- tenza (Windows 7 Service Pack 1 guito il backup possiamo installare
disco su cui è installato il sistema pristino: dipende da come è stata o Windows 8/8.1), ma che presta il una versione pulita del sistema ope-
operativo e premere Configura. creata la partizione di recupero. La fianco al fatto che può essere utiliz- rativo e nel caso decidere di ritor-
Selezionare Attiva protezione si- prima consente di utilizzare il file im- zata entro 30 giorni dall’installazione nare alla precedente versione.
stema, eventualmente scegliere magine presente nella partizione di dell’aggiornamento (naturalmente
lo spazio su disco da utilizzare recupero creata sullo stesso disco non bisogna aver cancellato dal easeus sysTeM gO BaCK
per la protezione di sistema e del sistema operativo. Se sul PC è in- computer i file di installazione pre- Lo trovi sul cd dVd
premere Applica. stallato un solo hard disk, si può ri- cedenti o eliminato dal disco rigido
pristinare solo la partizione originale la cartella Windows.old). Per ese-
… creare manualmente un sullo stesso. Se invece fosse presente guire la procedura non dobbiamo RecupeRiamo il
punto di ripristino? Windows un altro HDD, si può scegliere di ri- fare altro che andare su Start/Im- codice seRiale del
crea automaticamente un punto pristinare il sistema su questo spun- postazioni/Aggiornamento e sicu- sistema opeRativo
di ripristino ogni qualvolta instal- tando la voce Restore to other lo- rezza/Ripristino e poi selezionare Ho deciso di scaricare dal sito
liamo una nuova applicazione o cation. Nel caso in cui la partizione l’opzione Torna a Windows 8/8.1 Microsoft una copia di Windows
nuovi driver. Ma per una mag- di recupero fosse stata creata su un o Torna a Windows 7 (cliccando 10 per poter effettuare un’instal-
giore sicurezza, possiamo creare altro disco, basterà selezionare Re- in corrispondenza del pulsante Per lazione pulita del sistema ope-
anche noi un punto di ripristino store system by selecting a system Iniziare, proprio sotto l’opzione de- rativo, senza quegli inutili pro-
in qualsiasi momento, magari image file, cliccare sul tasto Browse siderata). Per chi invece desidera ri- grammi presenti e liberando così
proprio quando ci accorgiamo e selezionare il file System Backup. tornare ad una versione precedente dello spazio occupato dalla par-
di non avere problemi e che il adi presente sul disco usato per sal- dopo i canonici 30 giorni o per mo- tizione di ripristino. Purtroppo
PC funziona correttamente. Per vare il sistema precedentemente. tivi di spazio ha dovuto cancellare mi sono accorto che da nessuna
farlo, digitiamo Crea un punto i file dell’installazione precedente, parte, neanche in alcuni fogli pre-
di ripristino nel campo di ricerca aOMei OneKey reCOvery viene in aiuto l’applicazione gratu- senti all’acquisto del portatile o
presente nella barra delle appli- Lo trovi sul cd dVd ita Easeus System Go Back che per- nella parte posteriore, vi è trac-
cazioni e selezioniamo la prima mette di eseguire questa funziona- cia del seriale per l’attivazione
voce in alto. Dalla finestra Prote- lità quando vogliamo. In partico- del sistema operativo. A questo
zione sistema clicchiamo Crea, windows 10: lare il programma offre la possibi- punto sto pensando che possa
inseriamo una descrizione per Rimuoviamolo lità di salvare una copia completa solo aggiornare o ripristinare la
il punto di ripristino e confer- in sicuRezza del sistema operativo (compreso di versione presente. Avete qualche
miamo con OK. Incuriosito dalle numerose novità file personali e aggiornamenti del suggerimento da darmi?
presenti in Windows 10, ho deciso sistema operativo e programmi), Nicola

12 Win Magazine
Mailbox
Con i nuovi BIOS UEFI non è più ne- Vediamo di fare chiarezza e di met- Rete e Internet/Gestisci le impo- che gestisce la carica della batte-
cessario fornire il codice prodotto tere un po’ di ordine sull’argomento. stazioni Wi-Fi e disattivare l’inter- ria e il risparmio energetico). In al-
come in passato o collocarlo nella La funzionalità di cui hai letto l’esi- ruttore Connetti alle reti condi- cuni casi si è visto come l’errore
parte posteriore della scocca del stenza (probabilmente sulla no- vise dai miei contatti. Da disposi- compaia quando si ha un sistema
portatile. Il seriale rimane memo- stra rivista) si chiama Wi-Fi Sense. tivi mobile, invece, selezioniamo Im- ibrido, cioè con una scheda video
rizzato direttamente nel BIOS in Si tratta di una novità introdotta da postazioni/Rete e wireless/Wi-Fi/ dedicata AMD e una GPU Intel in-
modo che venga prelevato auto- Microsoft in Windows 10, che per- Sensore Wi-Fi e disattiviamo l’inter- tegrata nel processore. Quella Intel
maticamente dal sistema operativo. mette di condividere in modo au- ruttore Connetti alle reti condivise risulta completamente compatibile
Per ogni evenienza, ti suggeriamo tomatico con gli “amici” (una lista di dai miei contatti. Nel tuo caso spe- mentre quella AMD no. In questo
un software molto piccolo, gratu- conoscenti) le credenziali della pro- cifico è possibile cercare su Internet specifico caso è disponibile sul sito
ito e che non ha bisogno di instal- pria rete Wi-Fi. In questo modo, ogni alcuni siti che offrono la lista di reti Microsoft un fix che dovrebbe risol-
lazione. Questo ti permetterà di sco- volta non sarà più necessario dover Wi-Fi pubbliche aperte (esistono an- vere definitivamente questo pro-
vare il seriale del sistema operativo, autorizzare un utente in prossimità che applicazioni mobile che offrono blema, scaricabile gratuitamente
e di altri software Microsoft presenti della propria rete, ma il proprio di- questo servizio). Bisogna fare molta dall’indirizzo Web www.winmaga-
nel sistema. Il software Produkey di spositivo si collegherà in automa- attenzione, però, perché alcuni in- zine.it/link/3517. Nel caso non sia
Nirsoft è presente nella sezione Si- tico. Wi-Fi Sense può essere utiliz- seriscono hot spot Wi-Fi aperti acci- questo il caso in questione o il fix
stema del Win CD/DVD-Rom: ba- zato per connettersi per esempio dentalmente (senza che il proprieta- non abbia dato i risultati sperati, al-
sta avviarlo e attendere qualche se- alle liste crowdsourcing (grazie al rio ne sia consapevole, quindi anche lora è possibile provare ad aggior-
condo per leggere in chiaro il co- contributo volontario degli utenti) di utenze domestiche) o credenziali nare i driver della scheda video. Nel
dice seriale. reti Wi-Fi aperte disponibili in tutta crackate perché deboli o che utiliz- caso in cui si sia in possesso di una
Italia. A questo punto però bisogna zano chiavi/codifiche tecnologica- GPU ATI AMD è disponibile a que-
nirsOfT PrOduKey fare attenzione, perché nonostante mente superate. In ogni caso biso- sto indirizzo Web www.winmaga-
Lo trovi sul cd dVd la funzione sia semplice e funzio- gna sempre fare attenzione a quali zine.it/link/3518 il programma che
nale, scopre il fianco a possibili pe- reti ci colleghiamo, perché potreb-
ricoli per la privacy e non solo. Per bero non essere sicure ed esporre Come faCCio a...
così disattiviamo prima cosa renderemo disponibile a rischi non necessari (nel caso di
il wi-fi sense la nostra posizione (sia dell’utente necessità estrema sarebbe buona …accedere alle impostazioni
di windows 10 sia del dispositivo), il che potrebbe norma navigare o utilizzare servizi di avvio avanzato non riu-
Per lavoro mi ritrovo molto spes- creare problemi a più di un utente, che utilizzano protocolli e tecnolo- scendo più ad avviare Win-
so a macinare chilometri e quin- ma soprattutto permette di condi- gie criptate e sicure HTTPS, FTPS, dows? Se non riusciamo ad ac-
di ho la necessità di connettermi videre le credenziali anche con gli SSL ecc. o non condividere nulla con cedere alle impostazioni di avvio
tramite il mio dispositivo mobile amici degli amici e viceversa. Dare la rete a cui ci siamo connessi). Nel avanzato, premiamo la combina-
o attraverso il notebook. Nono- le proprie credenziali potrebbe in caso in cui qualcuno di noi possa zione di tasti Win+L per visua-
stante le velocità teoriche delle teoria esporre la nostra rete a rischi sentire la mancanza di Wi-Fi Sense, lizzare la schermata di login. Te-
reti mobile italiane, mi ritrovo ad e pericoli riguardanti le intrusioni da è possibile trasformare il PC in un nendo premuto il tasto Shift clic-
avere velocità molto basse duran- parte di malintenzionati (d’altronde hot spot Wi-Fi tramite alcuni pro- chiamo Alimentazione nell’an-
te la navigazione o lo scaricamen- molti router forniscono un account grammi chiamati genericamente golo in basso a destra dello
to di file. Leggevo qualche tempo guest per potersi connettere ad una Wi-Fi Hot Spot Creator (sia gratuiti schermo e selezioniamo Riav-
fa della possibilità di utilizzare rete Wi-Fi, senza però permettere sia a pagamento) o dal prompt dei via. Al riavvio del PC, ci trove-
una funzionalità di Windows 10 a questi di vedere gli altri utenti o comandi di Windows 10. remo nella finestra per l’avvio
che permette di collegarsi agli hot i computer collegati alla rete ospi- avanzato e potremo selezionare
spot Wi-Fi con estrema semplici- tante). In teoria questo problema l’opzione Risoluzione dei pro-
tà. Il metodo è affidabile e sicuro? non dovrebbe essere più attuale dal windows 10 è blemi e quindi Reimposta il PC.
Leggevo anche che a breve ver- prossimo mese di luglio perché Mi- incompatiBile con
rà disattivato: nel caso, esistono crosoft ha annunciato che eliminerà la scheda video … masterizzare un file im-
alternative? la funzionalità nel pacchetto di ag- Ho acquistato un notebook con magine ISO direttamente
Giuseppe giornamento Anniversary Update Windows 8.1, che poi ho aggior- con Windows? Per masteriz-
di Windows 10 (ne parliamo a pa- nato a Windows 10. Ogni volta zare il file ISO per l’installazione
gina 60 di questo numero di Win che la batteria è carica o mi chie- di Windows non è necessario
Magazine). La motivazione ufficiale de di ricaricarla appare il messag- installare alcun software di ma-
sono i costi della piattaforma e di gio: VIDEO_DXGKRNL_FATAL_ sterizzazione. Basta inserire un
gestione che permettono di usu- ERROR. Come posso fare per risol- DVD vuoto nel lettore del PC. Av-
fruire del servizio (le reti Wi-Fi che vere il problema? viamo quindi Esplora file, portia-
i tuoi amici di Facebook, i contatti Fabio moci nella cartella in cui è pre-
di Outlook.com o di Skype hanno sente il file ISO, clicchiamoci so-
condiviso), sommato allo scarso uti- L’errore quasi sicuramente è do- pra col tasto destro e selezio-
lizzo dagli utenti. Per chi volesse pro- vuto ad un driver video non com- niamo Masterizza immagine
vare per qualche tempo ancora Wi- pletamente compatibile con il si- disco. Non resta che selezio-
Fi Sense o sincerarsi di aver attivato stema operativo in uso. In molti nare il masterizzatore e cliccare
solo due interruttori, il primo ci collega il servizio, non deve fare altro (da casi non vi è il supporto al Runtime su Masterizza.
a qualsiasi hot spot aperto, il secondo
condivide le credenziali con i nostri amici PC) che andare su Impostazioni/ Power Management (quel sistema

Win Magazine 13
Mailbox
permette di identificare l’aggiorna- intervento da remoto con tecnico con windows velocizziamo
mento specifico della propria piat- Microsoft ha risolto, dopo altro 10 Ridai vita a l’avvio di
taforma. Con GPU Geforce, invece, update è ritornato come prima. computeR oRmai windows 10
è possibile verificare la disponibilità Non funziona più. Vi sarei grato oBsoleti Posseggo un notebook HP Pavi-
di aggiornamenti su www.winma- se mi potete indicare una soluzio- Posseggo un computer portatile lion con CPU i7 2,20 GHz, 8 GB di
gazine.it/link/3519. ne al mio problema. un po’ vecchiotto, un HP Pavilion RAM e sistema operativo a 64 bit.
Salvatore zt3000, e vorrei passare da Win- In origine era funzionante con
dows XP, che si blocca ogni tre per Windows 7 da me poi aggior-
il menu dual Boot Il problema in questione è successo due quando si connette ad Inter- nato a Windows 10. Tutto fun-
non mi seRve più a tanti utenti che hanno deciso di net per gli aggiornamenti termi- ziona bene tranne che in fase di
Usando, a quanto pare impropria- aggiornare il vecchio portatile o de- nati, a Windows 8.1 con relativa avvio visto che lo stesso richiede
mente, UNetbootIn-Windows 613 sktop con la nuova versione del si- suite di Office. Alcuni mi hanno tempi che definire biblici è poco
da PC per scaricare una distribu- stema operativo Microsoft. La cosa detto che il computer portatile è (non meno di due minuti, senza
zione live di Linux mi sono ritro- particolare sta nel fatto che non tutti troppo vecchio e il sistema opera- esagerare). Si può fare qualcosa
vato, riavviato il sistema, con un i lettori sembra ne siano afflitti, e tivo Windows 8.1 è troppo pesan- per accorciare una attesa tanto
dual boot. È solo fastidioso, posso molto spesso modelli più recenti te. Nel caso, quale altro sistema eccessiva?
rimuoverlo facilmente? Si avvia rispetto a quelli più datati funzio- operativo devo prendere? Win- Massimo
solo Windows (Linux non è stato nanti. Per riuscire a risolvere il pro- dows 7, 10?
installato). Ho provato a utilizzare blema dobbiamo avviare il Prompt Ambrogino L’aggiornamento a Windows 10 ha
il ripristino di sistema da una data dei Comandi come amministratore. portato in linea di massima svariati
antecedente, ma senza risultato. Da Start/Tutti i programmi/Acces- Normalmente consigliamo agli miglioramenti a tutti gli utenti, so-
Roberto sori clicchiamo col tasto destro del utenti che ci scrivono per chiedere prattutto per quanto riguarda l’av-
mouse sulla voce Prompt dei co- come possono rivitalizzare il pro- vio del sistema operativo. Nono-
Eliminare quella fastidiosa scelta mandi e dal menu contestuale se- prio computer senza dover met- stante i notebook non abbiano un
è molto semplice: se hai installato lezioniamo Esegui come ammini- tere mano al portafogli di passare ad disco SSD di default (tranne qual-
Windows 10, nella barra di ricerca in- stratore. Nel caso in cui siamo in una versione più recente del sistema che modello di portatile o alcuni
serisci Configurazione di sistema e possesso di Windows 8 o superiori, operativo. In molti casi, il passaggio che usano dischi ibridi con cache
poi esegui il file indicato nei risultati. usiamo la funzionalità ricerca (tra- a Windows 8.1 o anche a Windows SSD), montare questo tipo di unità
Nella schermata che appare vai nel mite combinazione di tasti Win+Q 10 ha portato una velocità che non potrebbe essere una soluzione per
tab Opzioni di Avvio e quindi eli- oppure il tasto in basso a destra con ci si sarebbe mai immaginata. Pur-
mina la voce che non è più presente il simbolo della lente di ingrandi- troppo, vista la scheda tecnica del
nel disco rigido. Se invece hai un si- mento), scrivendo Prompt dei co- tuo portatile, potrebbe non essere
stema operativo precedente, puoi mandi, cliccando poi col tasto de- sufficiente il passaggio ad una ver-
inserire nel menu Esegui (Win+R) il stro del mouse e selezionando Ese- sione più recente di Windows per
comando msconfig e andare nella gui come Amministratore. Dopo ridare vita al tuo computer. Ma la
voce Boot. Stessa operazione di avere avviato il prompt scriviamo speranza, si sa, è sempre l’ultima a
prima, elimina la voce inutile e ri- il seguente comando reg.exe add morire! Infatti è possibile scaricare
avvia il PC. Nel caso abbia ancora “HKLM\System\CurrentControl- dal sito Microsoft il tool Upgrade
il sistema operativo Linux sul disco, Set\Services\atapi\Controller0” /f Assistant (www.winmagazine.it/
puoi adesso eliminare con un clic /v EnumDevice1 /t REG_DWORD link/3494) che permetterà di testare
l’installazione. /d 0x00000001 (per chi volesse il computer per vedere se l’hardware
effettuare un copia e incolla, può è compatibile con Windows 8.1 (e disabilitare le applicazioni all’avvio ha
inserire il seguente link nel brow- quindi anche Windows 10). In ogni lo svantaggio di non averle precaricate
in memoria ma garantisce un’apertura
windows 10 ser Web: www.winmagazine.it/ caso, le caratteristiche minime di fulminea del sistema operativo.
non vede più il link/3520), chiudiamo il prompt e Windows 10 sono le seguenti: pro-
masteRizzatoRe potremo riavviare il sistema opera- cessore da 1 GHz o più; RAM 1 GB
Ho portatile Acer Aspire 5920G tivo. È possibile anche creare un file per la versione 32 bit, 2 GB per la 64 velocizzare enormemente non solo
nato con Vista, aggiornato a 8.1 con estensione .bat da lasciare sul bit; hard disk da 16 GB per la 32 bit, l’avvio (con alcuni modelli si parla di
e perfettamente funzionante. desktop, in cui inserire il comando 20 GB per la 64 bit; scheda video qualche decina di secondi), ma an-
Adesso, aggiornato a Windows e lanciare come amministratore alla compatibile con DirectX 9 o supe- che l’esecuzione dei programmi. In
10, ha qualche problema. In par- bisogna. Un altro metodo potrebbe riore con driver WDDM 1.0; schermo ogni caso per provare a velocizzare
ticolare non ha rilevato il lettore essere quello di disattivare la funzio- con risoluzione minima: 800x600. il tuo Windows 10 possiamo andare
ottico e masterizzatore. Un primo nalità di risparmio energetico, me- Guardando la scheda tecnica del a mettere le mani ai programmi che
todo che ad alcuni utenti ha per- tuo portatile, di fabbrica hai solo 512 partono all’avvio di sistema. Nel
messo di vedere normalmente il megabyte di RAM e la scheda video campo di ricerca della barra delle
lettore ottico sul proprio compu- non supporta le DirectX 9. Potresti applicazioni digita Gestione Atti-
ter. Da Pannello di controllo clic- anche provare a scaricare le versioni vità e premi Invio. Nella schermata
chiamo Opzioni di risparmio ener- di prova dei sistemi operativi, così che appare posizionati sul tab Av-
il sistema operativo gia e nelle impostazioni avanzate puoi renderti tu stesso conto della vio: qua compariranno tutti i pro-
non riconosce il masterizzatore?
proviamo a disabilitare il risparmio facciamo in modo che dischi rigidi fluidità con cui potrebbe girare il si- grammi che vengono caricati in
energetico su questa unità. o altro non vadano in sospensione. stema operativo sulla tua macchina. memoria e che contribuiscono al

14 Win Magazine
Mailbox
rallentamento del sistema opera- del Win CD/DVD-Rom), oppure ese-
tivo. In linea di massima è possibile guire un aggiornamento dei driver
disabilitare tutti i programmi pre- della scheda sonora integrata del
senti (male che vada, gli aggiorna- portatile, scaricandoli dal sito del
menti di software non di sistema do- produttore. Nel caso in cui anche
vrai cercarli e attivarli manualmente), questo tentativo sia vano, prova
ma potresti fare delle prove e ve- ad aggiornare i programmi che
dere quali impattano nelle presta- usi per registrare o a installare l’ul-
zioni di sistema e quali in ogni caso tima versione di MyCam e Debut se l’operazione andrà a buon fine questo è il risultato dei comandi inseriti.
potresti tenere all’avvio perché non Video (che trovi entrambi nella se-
rallentano l’inizializzazione del si- zione Audio&Video del Win CD/
stema operativo. DVD-Rom). Ultima ratio, prova ad File (premendo la combinazione nei siti che abitualmente utilizzo
installare alcuni programmi sostitu- di tasti Win+E) e rechiamoci nella per lavoro. L’applicazione dice di
tivi gratuiti per accertarti che il pro- cartella C:\Users\NomeAccount\ installare il Media Feature Pack.
con windows 10 la blema non dipenda dai software AppData\Local\Packages (al po- Provo a scaricarlo dal link indicato
weBcam ha smesso da te utilizzati come AvaCam, Jing sto di NomeAccount inseriamo e il PC mi dice che è già presente.
di funzionaRe e Free Screencast. il nostro nome utente) ed elimi- Ho provato ad aggiornare Win-
Ho un problema che mi si presen- niamo la sottocartella Microsoft. dows ma non ottengo risultati.
ta regolarmente dopo aver fat- K-liTe COdeC, MyCaM, MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe Se utilizzo Firefox, invece, non
deBuT videO, avaCaM,
to l’upgrade da Windows 8.1 a Jing e free sCreenCasT (nel caso in cui non riuscissimo ad ho nessun problema. Mi potete
10. Posseggo un laptop Lenovo Li trovi su cd dVd eliminare la cartella, entriamo al suo aiutare?
G50 con Webcam integrata. Usan- interno, eliminiamo prima il conte- Claudio
do MyCam e Debut Video Captu- nuto e poi cancelliamo la cartella ra-
re, registro suono e immagini sul edge non funziona dice) e quindi riavviamo il compu- Quello della compatibilità tra il
Desktop e dalla Webcam. Quan- più dopo l’upgRade ter. Digitiamo Windows PowerShell browser Microsoft Edge e i file in
do faccio l’upgrade a Windows a windows 10 nella casella di ricerca della barra
10, però, dalle registrazioni spa- Ho effettuato l’upgrade da Win- delle applicazioni: nell’elenco dei
risce l’audio. Dopo aver avviato dows 7 a Windows 10. Tutto sem- risultati selezioniamo col tasto de-
Come faCCio a...
il PC due o tre volte l’audio delle brava funzionare perfettamen- stro del mouse la voce Windows … reinstallare Windows 10
registrazioni comincia ad abbas- te tranne Microsoft Edge. Per un PowerShell e scegliamo la voce senza però cancellare i miei
sarsi per poi scomparire comple- po’ di tempo non ho poi usato il Esegui come amministratore dal file personali? In casi drastici
tamente. In Debut Capture c’è una computer e adesso, dopo aver- menu contestuale che appare. Inse- possiamo effettuare un’instal-
scala che segnala l’intensità del lo riacceso, mentre programmi riamo la stringa C:\Users\NomeAc- lazione pulita alla versione più
suono. Con il software aperto sul come Chrome e Firefox funziona- count e premiamo il tasto Invio (al recente di Windows 10 Home o
Desktop di Windows 8.1, l’intensi- no perfettamente, il programma posto di NomeAccount inseriamo Pro usando il tool RefreshWin-
tà del suono viene subito segnala- Microsoft Edge continua a non il nostro nome utente). Inseriamo dowsTool.exe (sezione Sistema
ta dalla scala, invece con Windows connettersi alla Rete: infatti qual- questo ulteriore comando get-Ap- del Win CD/DVD-Rom). Rimuove
10 non c’è più nessuna segnala- siasi indirizzo io scriva, mi com- pXPackage -AllUsers -Name Mi- tutte le app preinstallate sul
zione. Da cosa può dipendere? pare il messaggio Non è possibile crosoft.MicrosoftEdge | Foreach computer ma consente di man-
Giovanni raggiungere questa pagina. Invece {Add-AppxPackage -DisableDe- tenere i file personali. Una volta
Chrome e Firefox vanno perfet- velopmentMode -Register “$($_. avviato, accettare il contratto di
Per prima cosa dobbiamo accertarci tamente, veloci come sempre, InstallLocation)\AppXManifest. licenza e quindi scegliere cosa si
che Windows 10 gestisca corretta- nessun problema di connessione. xml” -Verbose} e quindi premiamo vuole mantenere. Selezionando
mente le casse integrate del lap- Quello che mi preoccupa è che, se nuovamente il tasto Invio. Nel caso Mantieni solo i file personali ver-
top. Puoi provare a collegare della fosse un problema di Windows 10 in cui la procedura non funzioni cor- ranno salvati i propri file, altri-
casse esterne tramite la porta jack poiché ho superato il periodo di rettamente o Microsoft Edge non menti selezionare Niente per ri-
presente sul laptop (per intenderci trenta giorni per riavviare il vec- funzioni, è sempre possibile utiliz- muovere tutto.
quella dove generalmente si colle- chio Windows 7, non potrò più tor- zare il “vecchio” Internet Explorer,
gano cuffie e microfono). Nel caso nare indietro. Cosa mi consigliate ancora presente in Windows 10: per … “killare” i processi bloccati?
in cui questo esperimento dia esito di fare per risolvere il problema? avviarlo, basta digitare la voce nella Con Process Manager possiamo
negativo, prova ad eseguire dei file Sistino casella di ricerca della barra delle ap- analizzare la situazione e termi-
video diversi da quelli che hai regi- plicazioni e premere Invio. nare i processi che creano pro-
strato tu e utilizza Media Player o al- Per prima cosa, assicuriamoci che il blemi. Questo tool rispetto a Ge-
tri programmi esterni. Se anche in firewall o l’antivirus non stiano bloc- stione attività di Windows 10 (ac-
questo caso il segnale audio spari- cando la connessione. Proviamo a il BRowseR cessibile premendo la combina-
sce, è probabile che debba aggior- disattivarli entrambi per qualche mi- micRosoft edge zione di tasti Ctrl+Alt+Canc) for-
nare i codec audio presenti nel si- nuto e quindi avviare ed utilizzare non visualizza i pdf nisce informazioni più complete
stema. Puoi farlo scaricando e in- Microsoft Edge. Nel caso in cui il pro- Sul mio PC fisso di casa su cui è riportando, ad esempio, l’elenco
stallando la versione Download blema fosse ancora presente, pro- installato Windows 10 utilizzo completo dei moduli caricati da
Standard del K-Lite Codec Pack (lo viamo la procedura per ripristinare il browser Edge, ma non riesco ciascun processo.
trovi nella sezione Audio&Video il programma. Apriamo Esplora ad aprire i file in PDF che trovo

Win Magazine 15
Mailbox
formato PDF è un problema riscon-
trato da alcuni utenti e sembra af-
barra menu in alto. Al termine, Win-
dows potrebbe chiederci di riavviare C’È POSTA… MA PER CHI?
Per ottenere una risposta precisa in tempi brevi invia
fliggere tutte le versioni di Windows il computer. Per fare in modo che
(8, 8.1, 10) nella versione N (cioè gli aggiornamenti difficoltosi non le tue richieste di assistenza in modo mirato indicando
quelle versioni del sistema opera- vengano più ripresentati in futuro sempre il nome della rivista e il mese di uscita.
tivo senza le applicazioni multime- nell’elenco di quelli disponibili su
diali integrate). Questo sembra sia Windows Update, scarichiamo il tool 1) assistenza tecnica
dovuto ad un aggiornamento ri- Microsoft Pacchetto di risoluzione Problemi con il computer e Internet? Difficoltà a mettere in pratica
lasciato a novembre 2015 che do- dei problemi “Mostra o Nascondi un articolo? Vuoi qualche chiarimento su come funziona questo o
vrebbe essere risolto con l’aggiorna- aggiornamenti” dal sito Web www. quel software presente sul CD/DVD-Rom?
mento di marzo 2016. Nel caso in cui winmagazine.it/link/3418. Al ter- Scrivi a winmag@edmaster.it
il tuo problema continui a persistere, mine, avviamolo e clicchiamo 2) aBBonamenti
puoi seguire le istruzioni riportate in Avanti nella schermata Show or Vuoi sapere come ci si abbona a Win Magazine? Sei già abbonato,
questo numero della posta (Edge hide updates che appare: il pro- ma non hai ancora ricevuto qualcuna delle copie che ti spettano?
non funziona più dopo l’upgrade gramma analizzerà il sistema per in- Scrivi a abbonamenti@edmaster.it
a Windows 10) sia per quanto ri- dicizzare gli aggiornamenti installati.
guarda il ripristino del browser sia Nella nuova schermata che appare 3) cd/dvd-Rom
nel caso in cui dovessi valutare la selezioniamo la voce Hide updates. I supporti allegati alle versioni Base, Plus, DVD e Gold non funzio-
possibilità di utilizzare la versione Quindi scorriamo l’elenco degli ag- nano e vuoi sapere quali sono le modalità per richiedere la sosti-
tuzione?
precedente di Internet Explorer (an- giornamenti disponibili, spuntiamo
Scrivi a servizioclienti@edmaster.it
cora presente nel sistema). Prima di quello che si desidera bloccare e clic-
eseguire queste operazioni prova a chiamo Avanti per impedirne l’in- 4) le tue idee
installare la versione del Media Fea- stallazione automatica. Hai suggerimenti per un articolo che ti piacerebbe vedere pubblica-
ture Pack (sezione Internet del Win to sulla rivista? Vorresti collaborare con la redazione per offrire il tuo
CD/DVD). Se neanche questa solu- contributo a Win Magazine?
zione dovesse funzionare, scarica Blocca le icone Scrivi a winmagidee@edmaster.it
l’applicazione automatica Microsoft delle app nel
per la risoluzione dei problemi dal menu staRt
sito www.winmagazine.it/link/3437. Del nuovo Windows 10 ho apprez- semplice interfaccia grafica. Per ap- Con il rilascio di Windows 10, Mi-
zando molto il rinnovato menu plicare la modifica basta riavviare crosoft ha scelto di togliere enfasi
Media feaTure PaCK Start, in particolar modo la pos- Esplora risorse. Clicca col tasto de- al suono di avvio del sistema ope-
Lo trovi su cd dVd
sibilità di visualizzare le icone o stro del mouse sulla barra delle ap- rativo, segnalando con messaggi
meglio i riquadri delle applica- plicazioni e dal menu contestuale sonori soltanto gli eventi di sistema
zioni predefinite già preinstalla- che appare seleziona Gestione at- importanti, tra cui non c’è quello di
Rimuovi gli te. È possibile aggiungere anche tività. Nell’elenco delle applicazioni avvio. Di conseguenza, dal pannello
aggioRnamenti i riquadri delle applicazioni pre- in esecuzione nel sistema individua Suoni (per avviarlo, è sufficiente scri-
pRoBlematici ferite e bloccarne poi la posizione la voce corrispondente a Esplora ri- vere Suoni nella barra di ricerca di
Ho installato l’ultima versione all’interno del menu Start? sorse, selezionala col tasto destro Cortana nel nuovo menu Start e
del sistema operativo Microsoft Michele del mouse e clicca su Riavvia nel premere Invio) è possibile solo di-
lasciando come impostazione menu contestuale che appare. sabilitare con un clic il suono di av-
predefinita l’installazione auto- Dal menu Start clicca su Tutte le vio di Windows. Non c’è un modo,
matica degli aggiornamenti. Ulti- app per passare all’elenco completo Tile lOCKer 2.0 invece, di personalizzarlo. È possi-
Lo trovi su cd dVd
mamente, però, si sarà installata dei programmi e app installati sul bile invece farlo con il suono di lo-
qualche patch che crea non pochi computer. Scorri la lista per indivi- gon dall’account, ma anche questo
problemi di instabilità del siste- duare il contenuto che ti interessa. passaggio non è reso immediato da
ma. Come faccio a rimuoverla e Seleziona il riquadro corrispon- camBia il suono di Microsoft. Per farlo, bisogna acce-
fare in modo che non venga più dente col tasto destro del mouse avvio su windows 10 dere al registro di configurazione
scaricata e installata in futuro? e dal menu contestuale clicca Ag- Vorrei sapere come posso modi- (utilizzando il comando regedit nel
Paolo giungi a Start. Il problema è che ficare i suoni di avvio in Windows campo di ricerca del menu Start, se-
a volte può capitare che i riquadri 10 Pro. Mi interessa mettere un guito da Invio), individuare la chiave
Innanzitutto, nel campo di ricerca di vengano spostati all’interno del suono creato da me che venga HKEY_CURRENT_USER\AppE-
Cortana digitiamo aggiornamenti. menu, rendendone difficile l’indi- riprodotto all’avvio del desktop. vents\EventLabels\WindowsLo-
Nell’elenco dei risultati che appare viduazione. Per evitare che ciò ac- In Windows 7 utilizzavo il pro- gon e cliccare due volte sul valore
clicchiamo su Visualizza aggiorna- cada puoi bloccarne la posizione gramma Startup Sound Changer ExcludeFromCpl per impostarlo a
menti installati: verrà così aperta utilizzando il tool Tile Locker 2.0. Il e riuscivo facilmente a cambiare 0 nel campo Dati valore. In questo
la finestra Disinstalla un aggior- programma, una volta avviato, non il suono di avvio del sistema ope- modo verrà attivato il suono di Win-
namento con l’elenco di tutte le solo blocca i riquadri delle app im- rativo, ma con Windows 10 non ci dows Logon nel pannello Suoni e
patch già installate. Selezioniamo pedendone lo spostamento, ma ne riesco più. Potete consigliarmi un potremo personalizzarlo caricando
quella che in seguito alla sua in- impedisce anche la rimozione e il ri- buon software freeware che torni un nostro file sonoro: è sufficiente
stallazione ha iniziato a dare pro- dimensionamento: per farlo, è suf- utile al mio scopo? cliccare Sfoglia per selezionare il
blemi e clicchiamo Disinstalla nella ficiente cliccare su Enable nella sua Raffaello file desiderato.

16 Win Magazine
GRANDE NOVITÀ
SOFTWARE COMPLETO 9,99
a soli *

con CODICE SERIALE E E 49


anziché
,95

Richiede registrazione gratuita online

Magazine
presenta
SUITE 17
STEGANOS PRIVACY

INSTALLALO

METTI IL PC SU 5 PseCriaDleIV
Con un solo
ERSI!
li proteggi tutti

IN CASSAFORTE
Crea dischi virtuali segreti
per nascondere i tuoi file... anche su
Dropbox, Google Drive e OneDrive
Genera password a prova di scasso
e dimenticale: il software le inserirà per te
Cancella i tuoi documenti sensibili
impedendone il recupero
Elimina la pubblicità dalle pagine Web
una volta per tutte
Naviga sul Web senza lasciare tracce
e renditi anonimo ai social network spioni
Spedisci messaggi di posta criptati
senza essere intercettato
Salva i Preferiti del browser in un’area
protetta al riparo da occhi indiscreti
In regalo le app Android e iOS per
gestire automaticamente le tue password

IN EDICOLA
una risposta a tutto | Internet |

Trova il PC in rete
Esiste un modo per accedere ad un PC in una LAN
senza conoscere l’indirizzo IP assegnato dal router?
Posso personalizzare l’identificativo del mio sistema
operativo con il mio nome?
permettendo un trasferimento di dati più ve- di un determinato PC è un’operazione molto
serve a Chi… loce ed efficiente. L’uso di una connessione semplice poiché è facilmente individuabi-
... vuole accedere velocemente alle risorse LAN può essere dovuto alla necessità di con- le tramite le impostazioni di Windows o le
condivise in LAN del suo computer dividere file tra diversi computer, senza neces- informazioni riguardo il sistema operativo
sariamente utilizzare supporti di archiviazione stesso. Una volta trovato, sarà un gioco da
esterna che renderebbero lo spostamento dei ragazzi poter copiare eventuali cartelle o file

C on l’uscita di Windows 3.11 fu possibile


realizzare la prima rete privata che per-
metteva di collegare più computer contem-
file molto più tedioso.

Un nome da condividere
condivisi, senza l’utilizzo di supporti esterni.
La procedura mostrata di seguito riguarda
PC con sistema operativo Windows 10, ma è
poraneamente. Questa rete prese il nome di Altro vantaggio di una connessione LAN è applicabile anche a versioni precedenti del
Intranet e ancora adesso sfrutta il protocollo la possibilità di scambiare file tra diversi PC sistema operativo.
di comunicazione TCP/IP, anche se negli anni senza dover necessariamente condividere il
il termine Intranet ha assunto diversi significati proprio indirizzo IP. Come sappiamo, ogni La ProCedura Per i veCChi WindoWs
sempre nell’ambito delle telecomunicazioni. dispositivo connesso ad un router e quindi Per eseguire la procedura su Windows 7 dobbiamo
Ad oggi è possibile collegare diversi PC tra loro a Internet o ad una LAN è dotato di un pro- cliccare sempre sul pulsante Start, questa volta con il
anche tramite una connessione LAN, acronimo prio indirizzo IP che rappresenta l’identità del tasto sinistro del mouse. Selezioniamo col tasto destro
di Local Area Network, più diffusa nelle reti computer stesso. Attraverso una connessione l’opzione Computer e clicchiamo su Proprietà. Anche
in questo caso il nome del PC connesso alla rete locale
domestiche. Una rete locale di questo tipo di rete locale non è più necessario condivide- verrà visualizzato accanto alla dicitura Nome computer.
effettua la connessione di diversi dispositivi re il proprio IP: basta conoscere solamente Sempre su Windows 7, è possibile eseguire la procedura
ad uno stesso router tramite cavo Ethernet il nome del computer principale per poter in maniera differente. Basta infatti cliccare col tasto
o Wi-Fi. A differenza della rete WAN (Wide stabilire la connessione ed usufruire dei file sinistro del mouse su Start e accedere alle impostazioni
di sistema premendo l’icona a forma di ingranaggio e poi
Area Network) lavora su un’area più ristretta, condivisi da quest’ultimo. Scoprire il nome la voce Informazioni su.

Bastano tre passi per scoprire il nome di un PC in rete

1 Per prima cosa dobbiamo accedere alle


impostazioni del menu Start di Windows.
Clicchiamo quindi con il tasto destro del mouse
2 Per visualizzare le informazioni di sistema
scorriamo con il mouse fino ad individua-
re la voce Sistema. Clicchiamoci sopra con il
3 Subito sotto le specifiche tecniche del siste-
ma troveremo anche la voce Nome compu-
ter. Per collegarci alle cartelle condivise del PC
sul pulsante Start per aprire il menu contestua- pulsante sinistro del mouse per aprire le infor- basterà premere i tasti Win+R, scrivere la stringa
le con l’elenco di tutte le varie impostazioni. mazioni sul computer e il sistema operativo. \\nomecomputer e premere Invio.

18 Win Magazine
| Sistema | una risposta a tutto
una bella ripulita a Windows
Ho notato che durante l’utilizzo del sistema, lo spazio
occupato su disco aumenta costantemente. Perché?
Come faccio ad eliminare in maniera veloce e sicura
i file d’installazione degli upgrade dell’OS?
molti difetti, tra cui la mancanza di una qualsiasi occupare spazio superfluo che potrebbe essere
serve a Chi… interfaccia grafica o la completa assenza di una utilizzato per utility più importanti. Dunque è
... cerca un modo per cancellare i procedura automatica di disinstallazione. Con fondamentale andare a pulire questa cartella
file temporanei creati durante le l’arrivo di Windows Installer questi problemi per evitare uno spreco di spazio nell’hard disk.
installazioni software sono stati risolti e lo strumento integrato in Per farlo, possiamo usare il tool PatchCleaner
Windows è diventato uno dei più efficienti per che permette di analizzare a fondo la cartella
la gestione e distribuzione di software. Installer, restituendo un elenco di tutti i file

W indows Installer è una componente


dell’omonimo sistema operativo che
permette di installare, modificare e rimuovere
Eliminiamo la spazzatura
Windows Installer è stato sviluppato per sup-
inutili che è possibile cancellare senza mettere
a rischio l’instabilità dell’intero sistema.

le applicazioni e gli aggiornamenti rilasciati da portare pienamente i formati .msi (Microsoft Patchcleaner
Microsoft stessa. Per il funzionamento utilizza Installer) e .msp (Microsoft Patch) di Microsoft. Lo trovi sul cd dVd
le API (acronimo di Application Programming Quando installiamo un programma tramite
Interface) a 32 bit che furono rilasciate la prima questo particolare file viene creata una cartella una PuLizia aLTernaTiva
volta con l’uscita del famoso Windows 95, rima- nel percorso C:\Windows\Installer, al cui interno Oltre alla semplice eliminazione è possibile anche
sto nella storia per essere stato il primo sistema ci saranno i file necessari per la disinstallazione e spostare direttamente la cartella Installer su un altro
operativo ad essere basato su un’architettura gestione del programma in esame. Teoricamen- percorso da noi scelto. Basta cliccare Browse, selezionare
un nuovo percorso e premere Move. Tutti i file verranno
quasi interamente a 32 bit. Con il termine API te questi file sono temporanei e vengono rimos- portati nella nuova destinazione, dove sarà possibile
molto spesso si intendono le librerie necessarie si non appena si elimina il programma dal PC. scegliere ed eliminare i file singolarmente. A volte può
a far funzionare correttamente un determinato Ma purtroppo non è sempre così. Può capitare capitare che il programma consideri inutili dei file che
programma. Prima di Windows Installer era pre- che qualche traccia rimanga in questa cartella invece sono utilizzati dal sistema. Per questo è impor-
sente il modulo Setup API, che però possedeva senza che noi ce ne accorgiamo, andando ad tante controllare attentamente l’origine di ogni file, per
evitare problemi futuri al sistema.

Ecco come cancellare facilmente i file temporanei di Windows

1 Una volta installato ed avviato il program-


ma PatchCleaner, ci troveremo di fronte
ad una schermata di caricamento che mo-
2 Al termine il programma ci mostrerà un re-
soconto della sua ricerca con l’indicazione
del numero dei file temporanei trovati e la di-
3 Ritornando alla schermata principale di
PatchCleaner è ora possibile rimuovere i
file superflui con un semplice clic sul pulsante
strerà le varie fasi del processo di ricerca dei mensione che occupano in totale sull’hard disk. Delete. Apparirà un messaggio in cui dovremo
file temporanei che sarà possibile rimuovere Cliccando Details potremo vedere l’origine di confermare l’operazione e successivamente i
in tutta sicurezza. ogni singolo file. file verranno eliminati.

Win Magazine 19
In vetrina | PC desktop | Router Wi-Fi |

PC in abito da sera
HP rivoluzione il desktop rendendolo
elegante ed efficiente
PC desktop
€ 999,99
HP PAVILION WAVE 600-A003NL
HP • Tel. 848 800871 • www.hp.com/it

P er rivitalizzare il mercato dei desktop,


HP dice addio ai vecchi case, anonimi
e brutti. Col nuovo Pavilion Wave tra-
le direzioni e con la qualità offerta dalla
tecnologia B&O PLAY. E anche il tessuto
che lo riveste non è solo una scelta stilisti-
sforma il PC fisso in un oggetto non più ca, ma è stato appositamente scelto per
da nascondere sotto la scrivania, ma da permettere una trasmissione ad ampio  INTEL CORE I5 dI sEsTA gENERAzIONE
mettere in bella mostra per conquistarci spettro del suono. In questo modo non
anche con la vista. Il nuovo design a torre è necessario collegare speaker esterni  Hdd 1 TB + ssd 128 gB
con base triangolare è stato progettato che occuperebbero ulteriore spazio sulla
per essere non solo elegante ma anche scrivania e lascerebbero liberi antiestetici  sCHEdA VIdEO dEdICATA
molto efficiente. Ogni componente è cavi. Ma il Pavilion Wave non è solo bello
stato ridisegnato per ottimizzare lo spazio ed efficiente, è anche un PC molto poten-
interno: disposti in verticale, su un lato è te. Grazie al processore Intel Core di sesta
stata posizionata la scheda madre, su un generazione e al disco SSD il sistema è
altro la scheda video e sul terzo i dischi veloce e scattante con ogni applicazione.
di archiviazione. Questa soluzione ha Per non avere problemi di spazio per i
consentito di ridurre il volume dell’85% file è stato aggiunto comunque un hard
rispetto un PC tower tradizionale. disk da 1 TB e per divertirsi non man-
ca una scheda video dedicata da 2 GB.
Design non fine C’è poi il Wi-Fi, il Bluetooth
a sé stesso e un set completo di porte dRIVER
Convenienza 9 AggIORNATI
Inoltre HP è riuscita a integra- Caratteristiche 9 che comprendono 3 USB CPU: Intel Core i5-6400T • Memoria RAM: 8 GB • Hard
re in questo case anche un Innovazione 9 3.0, 1 USB 3.1 Type-C, HDMI Disk: 128 GB SSD + 1 TB HDD • Scheda Video: AMD Radeon
sistema di speaker in grado e DisplayPort. Un PC che ti R9 M470 • Unità ottica: n.d. • S.O.: Windows 10 Home
Voto 27/30
di riflettere l’audio in tutte conquista a 360 gradi. Dimensioni: 17,3 x 16,8 x 23,5 cm

FIRmWARE
AggIORNATO
€ 77,28
Una rete veloce e sicura
Router Wi-Fi
TP-LINK ARCHER C60
TP-LInk • www.tp-link.it

C apita che i modem/router forniti in 2,4 GHz e 867 Mbps su quella di 5 GHz. È
comodato d’uso dal provider ma- provvisto poi di cinque antenne disposte
nifestino qualche problema di compa- in modo alternato per ridurre al minimo
tibilità con i dispositivi Wi-Fi. Sostituirli le interferenze e migliorare la copertura
però non sempre è possibile perché il del segnale. In aggiunta offre un parental
modem spesso fornisce anche la fun- control per proteggere la navigazione dei
zione voce. Per risolvere il problema si bambini e l’app per gestire la configura-
può ricorrere a un router e l’Archer C60 è zione direttamente dallo smartphone.
sicuramente un’ottima soluzione. Questo
dispositivo supporta lo stan- Standard Wi-Fi: IEEE 802.11ac • Velocità
dard 802.11ac ed è dotato di Convenienza 9 Wi-Fi: fino a 450 Mbps a 2,4GHz e 867
CONNEssIONE WI-FI suPER VELOCE  Wi-Fi dual band simultaneo Caratteristiche 8 Mbps a 5 GHz • Interfacce: 4 x 10/100
Innovazione 7
con una velocità massima di Mbps LAN Ports, 1 x 10/100 Mbps WAN
PARENTAL CONTROL INTEgRATO  450 Mbps sulla frequenza di Voto 24/30 Port • Dimensioni: 230 x 144 x 37mm

22 Win Magazine
| Notebook | Mouse | Disco SSD | In vetrina
Desktop da viaggio
Schermo gigante e prestazioni al top
 INTEL CORE I7 dI sETTImA gENERAzIONE
come un vero computer fisso
 dIsPLAy dA 17,3” FuLL Hd
Notebook
Asus X756uX-T4188R  mAsTERIzzATORE dVd
ASUS • Tel. 199 400089 • www.asus.it

C on l’Asus X756UX potrai lavorare in


mobilità senza rimpiangere il PC fis-
so. Ti mette a disposizione uno schermo
tallo spazzolato, infat-
ti, può essere scelto in
cinque variazioni di co-
gigante da 17,3" con risoluzione Full lore: Chocolate Brown,
HD e una configurazione hardware al
top per svolgere in scioltezza qualsiasi
Navy Blue, Arctic Snow,
Glamour Red e Icicle Gold.
€ 901,58
compito. È uno dei primi ad essere equi- Il metallo abbinato al siste-
paggiato con un processore di settima ma ASUS IceCool Techno-
generazione ed è anche provvisto di logy permette di dissipare
una scheda video dedicata da 2 GB. La bene il calore e mantenere la
tastiera è ampia, con i tasti ben distanzia- superficie dove vengono pog-
ti tra loro, mentre il touchpad supporta giati i polsi sempre fresca anche
le smart gesture. dopo molte ore di lavoro. A tutto questo
aggiunge anche il masterizzatore DVD mancanza dRIVER E
Classico con stile e una completa gamma di di un’unità SSD. sOFTWARE
Dal punto di vista del de- connessioni che compren- AggIORNATI
sign, Asus ha preferito pun- Convenienza 8 dono la porta USB Tipo-C CPU: Intel Core i7-7500U • RAM: 8 GB • Hard Disk: 1 TB
Caratteristiche 7
tare sul classico, moderniz- Innovazione 8 e l’uscita HDMI. Purtroppo Scheda video: NVIDIA GeForce GTX 950M da 2 GB
zandolo con qualche nota le prestazioni complessive Display: 17,3” Full HD • S.O.: Windows 10 • Dimensioni:
Voto 23/30
di colore. Lo chassis in me- sono un po’ frenate dalla 41,5 x 27,3 x 3,0 cm • Peso: 2,7 Kg

Uno e trino Una marcia in più


Mouse
LOgITECH m720 TRIATHLON SSD

LOgITeCH • Tel. 02 2151062 • www.logitech.com sAmsuNg 850 PRO ssd dA 256 gB


SAMSUng • www.samsung.com

L’ M720 Triathlon può essere associato fino a tre computer elimi-


nando così la necessità di acquistare più mouse. Per passare da
uno a l’altro non devi far altro che selezionare il S ostituendo il vecchio hard disk del tuo PC con questa unità SSD le
prestazioni ne guadagneranno notevolmente. I tempi di avvio sia
pulsante appropriato mentre i tre LED luminosi del sistema operativo che delle applicazioni si ridurranno e sarà come
ti indicano sempre quello che stai utilizzando. avere un computer nuovo. Il Samsung 850 PRO utilizza memorie 3D
È dotato poi di tasti personalizzabili, sensore V-NAND a 32 strati e offre una velocità di scrittura superiore di oltre
con tracciamento ottico avanzato da 1.000 100 MB/s rispetto ad altre soluzioni analoghe. Un sicuro investimento
DPI ed è anche molto efficiente dal punto per velocizzare qualsiasi PC, fisso o portatile.
€ 61 ,99
di vista energetico: basta una batteria AA
per lavorare fino a 24 mesi. Capacità: 256 GB • Interfaccia: SATA 6 Gb/s • Velocità lettura: 550 MB/sec • Velocità scrittura
sequenziale: 520 MB/sec • Dimensioni: 100 x 69,85 x 6,8 mm
Connessione: Bluetooth Smart e connessione wireless
a 2,4 GHz • Sensore:
ottico da 1000 DPI
Convenienza 6
€ 186,00 Convenienza 8
Alimentazione: 1 pila
Caratteristiche 8 Caratteristiche 9
AA • Autonomia: Fino a Innovazione 7 Innovazione 9
24 mesi • Dimensioni: 115
Voto 21/30 Voto 26/30
x 74 x 45 mm

Win Magazine 23
In vetrina | PC all-in-one | Casse audio | eBook reader |

All-in-one su misura
Elegante e capace di adattarsi alle esigenze
dell’utente moderno
PC all-in-one
VENICE AIO 21.5 Ay2163 Ad ognuno il suo
Il modello AY2163 è la soluzione perfetta € 778,99
YASHI • www.yashiweb.com per la famiglia, perché mette insieme una
configurazione equilibrata con un prez-

P resente da oltre 10 anni sul mercato zo molto accessibile. La maggior parte


italiano, Yashi è un’azienda giappone- degli utenti domestici usa il computer
se con una sede in Italia capace di offrire quasi esclusivamente per navigare sul
soluzioni personalizzate per tutti gli uten- Web, guardare qualche video e scambiare
ti. Il Crystal Venice è una delle ultime new documenti e messaggi. Per tutte que-
entry e si capisce da subito che non si è ste attività, la configurazione offerta è
davanti a un PC di bassa qualità. Il design più che adeguata, anche se qualche
moderno e la cura dei particolari lo ren- componente è un po’ al risparmio.
dono adatto ad ogni ambiente: gli si trova La gamma Venice, comunque, com-
facilmente posto anche in piccoli spazi e prende modelli in grado di offrire  INTEL CORE I3 dA 3.6gHz
basta collegarlo alla presa di alimentazio- soluzioni per tutte le esigenze.
ne per essere subito pronto all’uso. Lo Andando sul sito del produttore è  sCHERmO dA 21,5 POLLICI
schermo da 21,5" è dotato di un pannello possibile trovare configurazioni anche
IPS Full HD capace di offrire una buona con monitor da 32 pollici, schede video  uNITà ssd dA 120 gB
definizione sia per lavorare dedicate per il gioco e pro-
che per l’intrattenimento. In- cessori di sesta generazione
tegrati nel monitor ci sono Convenienza 7 con 16 GB di RAM. video: integrata • Schermo: 21,5” Full HD • Sistema
Caratteristiche 7
anche gli speaker da 4 W e Innovazione 8 operativo: Windows 10 • extra: 2 USB 3.0, 2 USB 2.0,
tutte le porte di connessione Processore: Intel Core i3-4170 • RAM: LAN, HDMI, Wi-Fi, Webcam, Bluetooth • Dimensioni:
Voto 22/30
di cui si ha bisogno. 4 GB • Hard Disk: 120 GB SSD • Scheda 92,9 x 16,85 x 46,65 cm • Peso: 13,5 kg

Audio reattivo Come un vero libro


eBook Reader
Casse audio
KOBO AuRA ONE
sOuNd BLAsTERX KRATOs s5 kObO • https://it.kobobooks.com
CReATIVe • www.creative.com

P ensato per tutti i giocatori che vogliono vivere un’esperienza ludica


più immersiva, questo sistema di casse oltre a produrre un audio
I l Kobo Aura One ha uno
schermo da ben 7,8 pollici,
più grande rispetto ai soliti
dalla potenza complessiva di 60 Watt RMS, è provvisto del sistema re-
attivo Aurora Reactive System che offre un’illuminazione dell’ambiente
ereader per offrirti un’esperien-
za di lettura più confortevole, € 229,00
attraverso un sistema di LED. In dotazione anche il pratico POD di come su un vero libro. Il sistema
controllo audio. ComfortLight PRO regola au-
tomaticamente la luminosità
Sistema: 2.1 • Potenza subwoofer: 36 watts per affaticare meno la vista e
RMS • Potenza satelliti: 2 x 12 watts RMS proteggere gli occhi. Inoltre è
€ 159,99 Dim. satellite: 200 x 120 x 120 mm • Dim. dotato di un rivestimento che
subwoofer: 307 x 220 x 260 mm lo rende impermeabile fino a 2
metri di profondità.
Convenienza 8 Schermo: Touchscreen Carta E Ink HD da 7,8” (1872x1404) Convenienza 6
Caratteristiche 8 Caratteristiche 8
Innovazione 7 Connessione wireless: Wi-Fi 802.11 b/g/n • Memoria: Innovazione 8
8 GB • Autonomia batteria: 1 mese • Dimensioni: 138,5
Voto 23/30 Voto 22/30
x 195,1 x 6,9 mm
| Action cam | Digicam | Stampante multifunzione | In vetrina
Selfie sportivi
Doppia fotocamera per riprendere oltre le
peripezie anche chi le sta compiendo
Action Cam € 299,00
NIKON KEymIssION 80 Arrivano i selfie
La cosa che però la rende diversa dal-
nITAL • Tel. 011 8996804 - www.nital.it le altre action cam è la seconda foto-
camera per i selfie da 4,9 MP. In questo

C ome tutte le videocamere sportive, la modo potrai immortalarti mentre scali


KeyMission 80 è dotata di un corpo una montagna o sei lanciato lungo le
molto resistente e di un design indos- rapide di un fiume. A supporto degli
sabile. Puoi usarla sotto un temporale autoscatti Nikon ha integrato un display
perché è impermeabile fino a 1 m di touch a colori da 4,4 cm, così puoi con-
profondità, non teme le cadute da un’al- trollare l’inquadratura durante il selfie.
tezza massima di 1,5 m, la puoi portare E non è tutto. La KeyMission 80 è dotata
in montagna perché resiste alle basse sia di Wi-Fi sia di Bluetooth. Sfruttando
temperature fino a −10 °C e non teme la l’app SnapBridge per Android e iOS puoi  OBIETTIVO CON sTABILIzzATORE
polvere. Si usa comodamente con una così usare la connessione Bluetooth per
sola mano e la puoi fissare facilmente scattare e condividere le foto consu-  FOTOCAmERA FRONTALE dA 4,9 mPIXEL
allo zaino. Il suo sensore da 12,4 mega- mando molta meno energia e limitare
pixel è in grado di registrare video in Full l’uso del Wi-Fi solo quando necessario.  dIsPLAy TOuCH dA 4,4 Cm
HD ed è dotato di uno stabilizzatore ot- Tutte caratteristiche che rendono questa
tico per avere video perfetti action cam ideale per ogni
anche durante l’azione più missione.
concitata. È dotata anche di Convenienza 8
Caratteristiche 8
una lampada a LED così da Innovazione 9 Sensore: Posteriore da 12,4 Mpixel,
poter riprendere in situa- frontale da 4,9 Mpixel • Video: Full HD cm • Connessioni: USB, Wi-Fi, Bluetooth • Dimensioni:
Voto 25/30
zioni con poca luce. Display: LCD TFT touchscreen da 4,4 44,8 x 86,5 x 15,0 mm • Peso: 74 g

Foto istantanee tutto in poco spazio


Fotocamera
LEICA sOFORT Multifunzione

LeICA • https://it.leica-camera.com CANON PIXmA Ts8050


CAnOn ITALIA • Tel. 848 800519 • www.canon.it

L a Sofort è pensata per i nostalgici delle fotocamere istantanee: non


devi far altro che inquadrare e scattare per avere subito pronta la
stampa della foto nel formato 62 x 46 mm. La puoi scegliere nelle U na multifunzione pensata
per tutti coloro che vo-
€ 189,99
colorazioni arancio, menta e bianco ed è dotata di flash, controllo glio stampe di qualità foto-
di messa a fuoco e regolazione dell’esposizione. Perfetta per chi al grafiche facili da qualsiasi
digitale preferisce le stampe dispositivo. Occupa il 30%
su carta come una volta. di spazio in meno rispetto
ai modelli precedenti e usa
Dimensioni foto: 62 x 46 mm sei cartucce d’inchiostro
Lenti: 60 mm f/12,7 • Autonomia separate per ottimizzare i
batteria: 100 foto • Dimensioni: consumi. Grazie al Wi-Fi la puoi
€ 285,00 124 x 94 x 58 mm • Peso: 305 g usare da PC, tablet e smartphone,
ha ampio display da 4,3 pollici per
controllarne tutte le funzioni col touch.
Convenienza 8 Convenienza 7
Caratteristiche 8 Caratteristiche 9
Innovazione 8 Stampa: Inkjet con 6 serbatoi d’inchiostro separati • Velocità: Innovazione 8
15 ipm in bianco e nero, 10 ipm a colori • Display: LCD touch
Voto 24/30 Voto 24/30
da 10,8cm • Dimensioni: 372 x 324 x 139 mm • Peso: 6,5 kg

Win Magazine 25
In vetrina | Gadget hi-tech |

L’action cam dei tuoi sogni!


GoPro hero 5 http://it.shop.gopro.com

Q uando si parla di action cam, ci permette di riprodurre i filma-


GoPro è il primo nome che ti subito dopo averli realizzati.
balza in mente. E il nuovo mo- Grazie ai comandi vocali è anche
€ 429,99
dello Hero 5 è davvero la GoPro possibile controllare la GoPro
più evoluta e performante di avendo le mani completamente
sempre. L’action cam da taschi- libere. La stabilizzazione video
no, infatti, è in grado di realiz- avanzata permette infine di ot-
zare strepitosi video tenere filmati sem-
in 4K e scattare foto a pre perfetti e uni-
12 Megapixel. Questo Convenienza 8 formi sia tenuta in
Caratteristiche 10
nuovo modello è inol- Innovazione 10 mano sia montata
tre dotato di un touch- su un’attrezzatura con una singola pressione del pulsante otturatore della GoPro hero 5
screen da 2 pollici che Voto 28/30 dedicata. è possibile accendere la fotocamera e avviare la registrazione.

Il frigo da computer Rendi smart la tua TV


USB ThermoelecTric cooler & Warmer miracaST Dlna DonGle hDmi
www.thinkgeek.com www.manhattanshop.it

D urante una lunga sessione di lavoro o


di gioco di fronte al monitor può venir
voglia di una bevanda fresca da mandar
V ogliamo visualizzare i contenuti del nostro
smartphone o tablet Android direttamen-
te sulla TV ma quest’ultima non offre con-
giù. Peccato, però, che il frigorifero è troppo nettività a Internet? Niente paura! Sfrut-
lontano e non abbiamo la benché minima tando il protocollo Miracast del DLNA
voglia di alzarci! Questo gadget è ciò che fa possiamo visualizzare il display del
per noi: sfruttando solo uno degli ingressi telefonino (o anche quello del
USB del nostro computer è in grado di man- notebook) direttamente sullo
tenere in fresco una classica lattina riuscendo schermo della nostra TV. La
a raggiungere una temperatura minima di 7°. connettività avviene trami-
te Wi-
€ 49,19
Convenienza 10 Convenienza 8 Fi (draft
Caratteristiche 8 Caratteristiche 8
€ 18,66 Innovazione 8 Innovazione 8 b/g/n) e la ri-
soluzione offerta
Voto 26/30 Voto 24/30
arriva fino al Full HD (1080p).

Spazio a volontà! Superciabatta USB Per video perfetti


SanDiSk 200 GB UhS-i claSSe 10 aUkey mUlTiPreSa con PorTe USB FeiyU Fy-G4 UlTra 3-axiS
www.amazon.it www.amazon.it www.amazon.it
€ 26,99
T ante foto, video e app saturano rapida-
mente la memoria del nostro smartpho-
ne o tablet Android, fino a quando non ci
G razie a questa multi-
presa targata AUKEY
sarà possibile ricari-
Q uest’accessorio è
uno stabilizzatore
attivo (grazie a 2 batterie –
ritrovia- mo costretti ad acquistare una care tutti i device non incluse) capace di tenere
nuova scheda microSD. Ec- che vogliamo sempre perfettamente in asse
cone una con ben 200 (fino ad un mas- la nostra GoPro. Può essere
GB di spazio! Prima di simo di 6) utilizzando usato anche con qualsiasi al-
acquistarla, però, è be- direttamente un cavo USB. tra action-cam di dimensioni
ne verifichare che sia com- Permette inoltre di alimentare contenute.
€ 87 patibile col
,99 nostro device. Voto 24/30
anche i classici dispositivi che
necessitano dei 220 V.
Voto 25/30 Voto 24/30 € 182,80
26 Win Magazine
GRANDE NOVITÀ
SOFTWARE COMPLETO 9 ,99
a soli *

con CODICE SERIALE E E 49


anziché
,95

Rrichiede registrazione gratuita online

SHIELD VPN
STEGANOS ONLINE

INTERNET PUOI INSTALLAITRIV LO


SU 3 DIS POS d e iOI!S
indows, Androi
Il seriale è valido per W

ANONIMO E GRATIS
Nascondi il tuo vero indirizzo IP
e renditi anonimo sul Web
Libera i video di YouTube dai blocchi
geografici e guarda tutto a costo zero
Accedi ai siti oscurati in Italia
con un semplice clic del mouse
Rimuovi la pubblicità del Web
su qualsiasi browser, ma senza installare
estensioni e add-on
Collegati agli hotspot Wi-Fi pubblici
in totale sicurezza: i pirati in agguato
non potranno rubarti nulla
Cancella le tracce delle navigazioni
e impedisci agli spioni della Rete
di scoprire le tue abitudini
In regalo le app Android e iOS
per navigazioni sicure ovunque nel mondo
anche sotto reti 3G, LTE/4G, EDGE e GPRS IN EDICOLA
In vetrina | Multimedia | Libri |

Dati in cassaforte
La suite completa per proteggere tutti i tuoi file e le informazioni personali
SICUREZZA È possibile inviare e
stegAnos prIvACy suIte 18 ricevere messaggi
di posta elettronica
STEGANOS • www.steganos.com criptati in modo che
non possano essere

I virus non sono l’unica minaccia per il nostro


computer e per tutti i dati che contiene.
Oltre a cybercriminali ci sono i pirati in carne
intercettati e letti da
nessuno.

ed ossa che potrebbero prendere possesso rendendoli irrecuperabili e anche proteggere


del nostro PC e accedere a tutti i nostri file. la Webcam da accessi esterni. Inoltre ci per-
Grazie a questa suite, possiamo metterli al mette di gestire in un posto sicuro tutte le
sicuro da ogni imprevisto, sia materiale sia nostre password, ci consente di navigare su
virtuale. Per offrirci una protezione completa, Internet senza lasciare tracce e senza essere
in un unico prodotto sono inclusi sia Stega- tracciati, fare un backup dei dati sensibili su
nos Safe sia Steganos Password Manager. media esterni come CD/DVD e pendrive USB. Convenienza 8
Caratteristiche 9
Possiamo così criptare con un semplice clic Possiamo dire che con Steganos Privacy Suite Innovazione 9
documenti, foto e tutti i file che abbiamo sul 18 tutti i nostri file e le informazioni personali
VOtO 26/30
€ 49,95 computer, eliminare i file in modo completo, sono in una botte di ferro.

Ottimizza il tuo SSD Ordine tra le foto


UTILITY FOTO
ssd Fresh 2017 AshAmpoo photo CommAnder 15
AbElSSOfT • www.abelssoft.de ASHAMPOO • www.ashampoo.com

U n’unità SSD consente di migliorare le


prestazioni del PC, ma è anche più de-
licata rispetto ai normali hard disk e, se non
H a tutto quello che serve per visualizzare,
modificare e organizzare le foto. In questa
versione è stato aggiunto il supporto per i
usata correttamente, il suo ciclo di vita si geotag che permette di filtrare le immagini in
riduce velocemente. Grazie a questo pro- base a dove sono state catturate e di aggiun-
gramma potremo gestirla in modo ottimale, gere informazioni sui luoghi. Offre inoltre la
configurando il sistema per migliorarne possibilità di gestire
le performance e la presentazione sul
ridurre il numero PC mentre le slide Convenienza 10
Convenienza 9 Caratteristiche 7
di operazioni di vengono visualizza- Innovazione 7
Caratteristiche 8
lettura e scrittura, Innovazione 7 te su un altro moni-
VOtO 24/30
aumentando la
durata dell’unità.
VOtO 24/30 € 10,00 tor o un proiettore.
€ 49,99
L’angolo del libro
guIdA prestAshop 1.6 WIndoWs 10 AnnIversAry
SiTiSErvicE • www.sitiservice.it for dummies 2a edizione
HOEPli • www.hoepli.it
Guida chiara e completa all’uso della piattaforma
PrestaShop. Offre tutte le informazioni necessarie Microsoft ha rilasciato l’Anniversary Update per Win-
per avvicinarsi alla piattaforma di e-commerce e dows 10. Questo manuale aiuta a comprendere come
poter gestire il sito e farlo funzionare nel modo cor- padroneggiare le novità introdotte, dal menu Start alle
retto. A corredo innumerevoli immagini descritte nuove opzioni di sicurezza. Una guida completa, utile
con un linguaggio semplice e dettagliato. anche per chi si avvicina a Windows 10 per la prima volta.
€ 55,00 € 21,17
Autore: Lucia Isone • Pagine: 250 Autore: Andy Rathbone • Pagine: 400

28 Win Magazine
| Famiglia e Junior: giochi per console e PC | In vetrina
In cerca di fortuna
the tRial Gratis Kongregate • www.kongregate.com

A mbientato nel lontano West, audio. All’inizio The Trail appare


vestiremo i panni di un pio- coinvolgente, ma ben presto si
niere che dovrà affrontare un trasforma in qualcosa di noioso
viaggio avventuroso per raggiun- e ripetitivo. Durante il cammino
gere la città di Eden Falls e lì inse- ci sono poche interazioni, se non
diarsi per fondare una comunità. quella di regolare la velocità e
Durante il cammino dovremo di tappare sullo schermo per
esplorare i vari territori, raccoglie- raccogliere gli oggetti. Alcune
re oggetti, commerciare con altri dinamiche di gioco sono spiegate
avventurieri e costruire la nostra male e gli acquisti in app sono
dimora. Un gioco in troppo presenti: si
stile walking simu- scarica gratis ma
lator che si apprez- Convenienza 7 per arrivare alla fine
Caratteristiche 7
za per la grafica di Innovazione 6 è quasi impossibile
altissimo livello e non mettere mano the trial è caratterizzato da mbientazioni molto curate e ben supportare dalla colonna
un buon comparto Voto 20/30 al portafoglio. sonora: una vera gioia per gli occhi!

Avventure virtuali Da un’isola all’altra


RobinSon: the jouRney Pokemon Sole
€ 59,99 4 Sony • www.robinsonthegame.com € 44,90 nintendo • www.nintendo.com

U no dei migliori giochi


compatibili col nuovo
visore PlayStation VR che
A mbientato nell’arcipe-
lago di Alola, dovremo
guidare il protagonista a
permette di immergersi esplorare le varie isole e su-
nella realtà virtuale e vivere perare le prove che gli si por-
un’esperienza di gioco molto ranno davanti. Per diventare
più immersiva. Ci troveremo un abile allenatore di Poke-
in un pianeta misterioso ri- mon saremo accompagnati
masto all’età giurassica, in cui da Hau, nipote di Kahuna, e
siamo giunti a causa di un problema sulla nostra astronave. Dovremo da Lylia, misteriosa ragazza con un grande segreto da celare. Grazie
quindi vedercela con enormi dinosauri mentre esploriamo i vari alla Banca Pokémon sarà possibile importare i vecchi Pokemon e ci
territori, supportati da un’intelligenza artificiale che sarà sempre al sono nuove meccaniche di gioco che lo rendono uno dei più inno-
nostro fianco. Un titolo che si fa apprezzare soprattutto per la grafica vativi della serie. La sceneggiatura è ricca di dettagli,
coinvolgente, ma che delude un po’ sia per il prezzo supportata da un comparto grafico di ottimo livello. Voto 26/30
che per il game play. Voto 24/30

Multimedia Junior
matematica PeR bambini kidS alPhabet aquaRium School
C on questa app puoi avvicinare i bambini all’apprendimento dei
numeri in modo giocoso e divertente. Pensata per tutti quelli in
età prescolare, li aiuterà a contare, ad associare il nome ai numeri, a
P uzzle games per aiutare i bambini ad apprendere l’inglese. Un modo
intelligente per unire aspetto ludico e studio. C’è il gioco LETTERS
PUZZLE dove il bambino dovrà aiutare i granchi ad assemblare una
fare le addizioni e naturalmente le sot- lettera, ANIMALS PUZZLE per comporre
trazioni. Ad accompagnarli ci penserà un animale mettendo nel giusto posto i
un’insegnante virtuale che si prenderà pezzi, SKY PUZZLE per abbinare forme
cura dei piccoli matematici in erba. e lettere e BEACH per scoprire il mare.

Piattaforma: Android Piattaforma: Android


Sviluppatore: Intellijoy Educational Games for Kids Sviluppatore: CFC s.r.o.
Quanto costa: Gratuita Quanto costa: Gratuita

Win Magazine 29
In vetrina | Giochi |

Hacker contro hacker


Watch Dogs 2 € 59,90 4 Ubisoft • http://watchdogs.ubisoft.com

niente armi: per


portare a termine le
varie missioni si devono
N ella San Francisco dei giorni nostri un
sistema nascosto chiamato ctOS 2.0 è
stato implementato con la scusa ufficiale di
hackerare Pc, telefonini migliorare la sicurezza dei cittadini. Questo
e altri dispositivi. sistema, però, è al servizio di organizzazioni
corrotte e controlla ogni dispositivo elettro-
nico consentendo così di monitorare e pilo-
tare le attività delle persone a loro insaputa.
Vestendo i panni dell’abile pirata informatico
Marcus Holloway e appoggiato dal gruppo
di hacker amici Dedsec, dovrai usare tutte le
tue abilità per smantellare l’organizzazione
criminale e liberare i cittadini dalla minaccia
di ctOS 2.0. Per svolgere le missioni, quindi,
non dovrai sterminare i soliti nemici con armi
super potenti, ma dovrai usare le abilità di ha-
cker come far squillare telefonini, manipolare
Convenienza 7
Caratteristiche 8 i semafori e altro ancora. In questo secondo
Innovazione 9 capitolo del gioco ci sono molte più missioni
e anche le ambientazioni sono maggiori e
Voto 24/30
più curate dal punto di vista grafico.

Squadra di supereroi
Dc LegenDs GRATIS dC ComiCs • www.dccomics.com

D edicato a tutti gli amanti


dei super eroi, DC Legends
riprende le meccaniche di gio-
sday, Wonder Woman e molti
altri. Crea alleanze improbabili
per affrontare le varie missio-
co di Marvel: Avengers Alliance ni che ti si proporranno. Ogni
2 offrendo un titolo avvincente personaggio ha caratteristiche
e ricco di contenuti. Per pro- peculiari, anche se questo non
teggere l’universo dall’attac- basta ad eliminare la ripetitivi-
co di Nekron e dei Manhunter tà che tende a renderlo poco
dovrai creare la tua squadra di coinvolgente. A suo vantag-
eroi attingendo a personaggi gio gli innumerevoli contenuti
leggendari come Batman, Su-
perman, Green Arrow, Doom-
che è possibile
sbloccare.
Voto 23/30
Il trono è in pericolo
DishonoreD 2 € 59,90
4 bethesda softworks • https://dishonored.bethesda.net

A rkane Studios prova a ripetere i


successi del primo capitolo con
questa nuova avventura in cui do-
Duca di Serkonos alleato con la
strega Delilah e per fermarla po-
tremo scegliere se vestire i panni di
vremo aiutare l’imperatrice Emily Emily Kaldwin o del Corvo Attano.
Kaldwin a riappropriarsi del suo Anche chi non ha giocato al primo
trono. La storia è ambientata 15 capitolo riuscirà a destreggiarsi
anni dopo dalla cospirazione che in questa nuova avventura che si
aveva messo in pericolo la sovra- presenta con una realizzazione
nità della famiglia reale di Dunwall. tecnica di gran
Questa volta la minaccia arriva dal classe. Voto 27/30

30 Win Magazine
GRANDE NOVITÀ
SOFTWARE COMPLETO 9
,99
a soli *

con CODICE SERIALE E E 49 anziché


,99

Richiede registrazione gratuita online

Magazine
presenta I migliori programmi con codice seriale

TU, MAGO DEL


FOTORITOCCO
Rendi unici i tuoi ricordi applicando effetti
mozzafiato, anche in stile Instagram
Usa l’HDR per dare vita a fotografie
artistiche “acchiappa like”
Crea calendari, collage, foto
panoramiche e album digitali
da pubblicare sul Web
Applica i template pronti all’uso
per realizzare spassose cartoline
e incorniciare le tue foto
Ritaglia, clona, ridimensiona e converti
le tue foto in qualsiasi formato
Migliora senza fatica le foto che avresti
cestinato usando i filtri grafici
e le correzioni 1-Click
Importa i tuoi scatti anche da
smartphone, usa i tag per catalogarli
e rimuovi al volo i duplicati IN EDICOLA
In vetrina | Le app che cercavi | Mobile |

Mi faccio la radio
sPreaker studio Gratis

Consente di creare le nostre po reale grazie alla chat. Gli utenti con
trasmissioni occupandoci, account free possono registrare e tra-
ad esempio, di cronache smettere in diretta per un tempo limita-
sportive, notiziari, concerti to ma comunque sufficiente per realiz-
live, guide audio, interviste o trasmissio- zare trasmissioni radiofoniche di grande
ni radiofoniche d’intrattenimento con impatto, con la possibilità di utilizzare
brani musicali intervallati dai nostri com- effetti sonori e controllare il volume dei
menti. Gli eventi live possono essere canali in modo indipendente. L’abbona-
condivisi sui social network, mento Pro mette a disposi-
oltre alla possibilità di condi- zione più tempo per le tra- Con il nostro dispositivo
Convenienza 10
videre i podcast on-line al Caratteristiche 10 smissioni in diretta, molto mobile possiamo
fine di raggiungere un pub- Innovazione 10 più spazio di archiviazione realizzare straordinarie
blico sempre più vasto con il audio e offre statistiche det- dirette radiofoniche
Voto 30/30
quale poter interagire in tem- tagliate sui dati di ascolto. sul Web.

Stasera tutti al cinema Una bella partita a golf


MyMovies.it Gratis Golf star Gratis

Dedicata agli amanti del cinema, Riuscita emulazione del gioco


riporta i contenuti del sito Web del golf caratterizzata da una
mymovies.it. Consente di acce- grafica 3D curata nei dettagli,
dere a più di quarantamila sche- con effetti visuali che arricchi-
de di film prodotti dal 1985 a oggi e a miglia- scono lo scenario al fine di offrire un’espe-
ia di schede dedicate ad attori e registi, oltre rienza di gioco realistica. A rendere il ti-
alla possibilità di consultare una vasta area tolo ancora più interessante è la fisica di
di contenuti tra articoli, recensioni e com- gioco che tiene conto delle condizioni
menti rilasciati dagli utenti. Il menu offre del terreno e di quelle atmosferiche, co-
varie sezioni ad accesso diretto: Cinema, Film me la temperatura, l’umidità, il vento e
al cinema, Attualità, DVD-CD-BlueRay, Pro- altri 70 fattori che influiscono sul singolo
grammi TV e MyMoviesLive! Quest’ultima Convenienza 10 tiro. È possibile scegliere tra cinque mo- Convenienza 8
Caratteristiche 10 Caratteristiche 10
dà accesso gratuito ad una selezione di tito- Innovazione 10 dalità di gioco a partire dalla Pratica, fino Innovazione 10
li offerti dal sito fruibili in streaming a orari alla Carriera che offre gare con determi-
Voto 30/30 Voto 28/30
e giorni stabiliti. nati obiettivi da portare a termine.

Occhio alle offerte! Farmacie in zona Trova le parole


ProMoQui Gratis farMavie Gratis ruzzle Gratis

Consultiamo i volantini pubblici- Grazie alla geolocalizzazione e Gioco on-line che continua ad
tari distribuiti dalle più famose alle funzioni di navigazione, appassionare grandi e piccini,
catene di supermercati e iper- questa utilissima applicazione con oltre 50 milioni di giocatori
mercati, per trovare tutte le mi- consente di trovare le farmacie in tutto il mondo. In un tempo
gliori offerte prima di recarci a fare la spesa. e le parafarmacie più vicine. Sulla mappa ristretto dobbiamo trovare il numero più
Il motore interno aiuta a cercare le offerte viene segnalata l’ubicazione di farmacie e elevato possibile di parole che possono es-
attualmente disponibili, oltre alla possibilità parafarmacie con un bollino azzurro o gial- sere composte, senza staccare il dito dal di-
di riscattare coupon digitali e visualizzare la lo attraverso il quale è possibile conoscere splay, con le lettere visualizzate nella matrice
mappa dei negozi più vicini gli orari di apertura e altre 4x4 mostrata sullo schermo
Voto 29/30 Voto 30/30 Voto 25/30
dove conviene acquistare. informazioni. del dispositivo mobile.

32 Win Magazine
| Mobile | Le app che cercavi | In vetrina

Tutte le canzoni che vuoi


sPotify MusiC Gratis

Un servizio musicale on- funzione Salva mostrata in corrispon-


line per l’accesso istanta- denza del titolo. La versione gratuita
neo ad oltre 20 milioni di permette di ascoltare le playlist in mo-
brani che possono essere dalità riproduzione casuale. Tuttavia,
ascoltati in streaming o in modalità per poter utilizzare l’applicazione, oc-
off-line, senza richiesta di connessione. corre comunque registrarsi al servizio
La nuova interfaccia utente mostra fornendo il proprio indirizzo e-mail spotify vanta una
numerose funzioni che consentono di oppure utilizzando il proprio account vastissima libreria
sfogliare le copertine, or- Facebook. Nella versione di contenuti
ganizzare i contenuti in gratuita ascolteremo degli musicali fruibili
base all’artista e creare di- Convenienza 10 spot pubblicitari tra la ri- immediatamente
Caratteristiche 10
verse playlist. Queste ulti- Innovazione 10 produzione di un brano e dai dispositivi
me possono essere create l’altro presenti nella nostra mobile.
Voto 30/30
semplicemente usando la playlist.

Tempo di risparmio Per collezionisti Shopping mania


faCile.it Gratis euro find Coins Gratis shoPalike Gratis

Strumento in grado di trovare le Dedicata ai collezionisti di monete, Possiamo trovare capi di abbiglia-
tariffe più convenienti per rispar- contiene l’archivio completo di mento, calzature, borse, mobili e
miare su gas, riscaldamento, ener- tutte le 6.600 monete in euro co- complementi d’arredo, scegliendo
gia elettrica, ADSL, telefonia fissa niate dal 1999 ad oggi. Per ciascun fra oltre 4 milioni di articoli dispo-
e mobile. Inoltre consente di confrontare le pezzo sono stati catalogati dettagli e caratteri- nibili su decine di negozi. ShopAlike offre i
offerte su assicurazioni auto e moto, prestiti, e stiche quali: anno di immissione in circolazione, contenuti degli store online più popolari come
mutui bancari. Le ricerche sono personalizzate stampe rovesce, zecche, facce nazionali e altro. Zalando, eBay, Douglas, Spartoo, Patrizia Pepe
alle nostre esigenze grazie ad un form da com- Le funzioni consentono di scambiare le mone- ecc. oltre ad altri cataloghi appartenenti ad
pilare preventivamente o al te e incrociare le collezioni di aziende rinomate quali Fop-
Voto 26/30
momento stesso della ricerca. Voto 29/30 altri utenti. Voto 27/30 papedretti, Lagostina e Ikea.

Mi rifaccio il trucco La palla mangiapillole


virtual Makeover Gratis PaC-Man 256 labirinto arCade infinito Gratis

Chi non ha mai sognato di pro- Il più classico dei videogame


vare un nuovo makeup o una da bar si trasferisce nei nostri
nuova pettinatura in un batter dispositivi mobili in una ver-
d’occhio e senza spendere nulla? sione del tutto rinnovata che
Grazie a questa applicazione, che permette prende ispirazione dai glitch sperimen-
di elaborare il volto in primo piano di una tanti nel livello 256, l’ultimo, del gioco
fotografia, il desiderio diventa finalmente originale. L’obiettivo rimane quello di
realtà! Una volta acquisita la foto, anche dal totalizzare il maggior punteggio possibi-
rullino o Facebook, si può scegliere di pro- le fagocitando pillole all’interno di un
vare circa duemila prodotti tra prodotti per labirinto senza fine, infestato da famelici
il viso e acconciature. Sono disponibili om- fantasmini. Prima di avviare il gioco si
bretti, eye liner, mascara, rossetto, matita Convenienza 10 possono utilizzare power-up in grado di Convenienza 10
Caratteristiche 10 Caratteristiche 9
per le labbra, fard, ciglia finte e fondotinta Innovazione 8 conferire abilità al nostro protagonista. Innovazione 9
per effettuare un vero e proprio makeover Inoltre dallo store in-app si possono ac-
Voto 28/30 Voto 28/30
virtuale sul proprio viso. quistare ulteriori potenziamenti.

Win Magazine 33
ricarica la tua voglia
abbonati subito con il 60%

SCONaTl I
fino

60%
di informatica e tecnologia
di sconto e un fantastico regalo!
power bank
Con batteria agli ioni di Litio da 2.200mAh
con laccetto portachiavi e cavetto
USB/microUSB

IN
regabloOni
se ti ab 4
per 2
numeri

Compila il coupon che trovi qui di seguito


per non perdere questa promozione o vai su
shop.edmaster.it
* Il PowerBank verrà inviato nel colore disponibile a magazzino.

Ritaglia e spedisci il coupon in busta chiusa a: EDIZIONI MASTER S.p.A. Via Diaz, 13 - 87036 Rende (CS) oppure invialo via fax al n. 199.50.00.05

Si, desidero abbonarmi a Win Magazine:


regalo l’abbonamento a (compilare solo in caso di abbonamento regalo)

nome nome
Base (12 numeri) € 24,99 anzichè € 35,88 (-30%)
Compilare Con i propri dati anagraFiCi :

Cognome Cognome
Base (24 numeri) € 48,99 anzichè € 71,76 (-32%) + Powerbank in REGALO
Via Via
Plus (12 numeri) € 33,50 anzichè € 47,88 (-30%)
n° Cap provincia n° Cap provincia
Plus (24 numeri) € 63,99 anzichè € 95,76 (-33%) + PowerBank in REGALO
Città Città
DVD (12 numeri) € 48,99 anzichè € 71,88 (-32%)
n. cellulare n. cellulare
DVD (24 numeri) € 74,99 anzichè € 143,76 (-48%) + PowerBank in REGALO
n. telefono n. telefono
Gold (12 numeri) € 65,00 anzichè € 119,88 (-46 %)
e-mail e-mail
Gold (24 numeri) € 94,99 anzichè € 239,76 (-60%) + PowerBank in REGALO
sesso: data di nascita: stato civile: Celibe/nubile Coniugato Vedovo/a divorziato/a Convivente

titolo di studio: lic. Scuola elementare lic. Scuola media inferiore diploma laurea professione:

Scelgo di effettuare il pagamento attraverso:


Bonifico bancario intestato a ediZioni maSter S.p.a. c/o
banCa di Credito CooperatiVo di CarUgate e inZago S.C. Contrassegno: pagherò al corriere alla consegna Versamento su conto corrente postale n.16821878
iban: it47r0845333200000000066000 intestato a edizioni master S.p.a.
(inviando copia della distinta via fax oppure via posta) Carta di Credito: vai su http://shop.edmaster.it per completare
la transazione

Informativa ex art. 13 d.lgs. 196/2003 “codice in materia di protezione dei dati personali”: Edizioni Master Spa con sede in Rende, c.da Lecco n. 64 - Z. Ind. - , in qualità di “Titolare” del trattamento, è tenuta a fornirLe alcune informazioni su l’utilizzo dei Suoi dati personali. I dati personali raccolti da Edizioni Master, nel
presente coupon, sono conferiti direttamente dall’interessato e sono trattati, indispensabilmente, al solo fine di dare esecuzione alla Sua richiesta di abbonamento; per tale finalità non è richiesto il consenso, ex art.24 comma 1 lett. b. I trattamenti saranno effettuati mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche
correlate al rapporto in essere ed agli obblighi previsti dalle leggi vigenti. L’interessato potrà esercitare, presso la Edizioni Master Spa, i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 196/2003: modifica, cancellazione, correzione, etc. I dati ravccolti, potranno essere comunicati, per la stessa finalità, ai Responsabili ed agli Incaricati designati
da Edizioni Master, ovvero a società collegate e controllate, facenti parte del medesimo gruppo editoriale; potranno altresì essere trattati per finalità promo-pubblicitaria, commerciale, per l’invio di altre offerte, per indagini di mercato con il suo consenso esplicito.
Dichiaro di essere maggiorenne e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell’Informativa SI NO

Win Magazine 227 - offerta valida fino al 31.01.2017 Firma


In vetrina | Film |

CARtoNI ANIMAtI aZione


Dopo essersi vendicato ed aver scoperto
la sua vera identità, Jason Bourne, l’ex si-
TRAILER
cario della CIA, si ritrova in Grecia, dove si
DEL FILM
guadagna da vivere e si tiene in forma
partecipando ad alcuni incontri di pugi-
lato. Nel frattempo l’ex agente della CIA
Nicky Parsons, dopo essersi infiltrata in un
ritrovo di hacker a Reykjavik, riesce a trovare
delle informazioni segrete utili a ricostruire le
LA CANZONE origini di Bourne, trasformato dall’agenzia in
DEL MARE DVD una sorta di macchina omicida. Nicky riesce
Saoirse è una bimba di sei anni che a contattarlo e i due si danno appuntamento
vive su un faro insieme al padre e ad Atene, dove è in atto una rivolta di mani-
al fratello maggiore Ben. Un giorno
trova una conchiglia e un vecchio festanti. La donna gli rivela di aver scoperto
mantello che le consentono di che la CIA lo sta controllando fin da quando
intraprendere un viaggio fantastico era nella Delta Force e che dietro la creazio-
tra le creature marine. ne di Treadstone potrebbe esserci il padre
Voci: Lorenzo D’Agata, Anita Ferraro di Jason, un analista dell'agenzia
Quanto costa: € 9,99
morto anni prima in un attentato
terroristico.

Regia: Paul Greengrass • Attori: Matt Damon,


Tommy Lee Jones, Alicia Vikander, Vincent Cassel,
JASON
BOURNE
Julia Stiles, Riz Ahmed, Ato Essandoh, Scott Shepherd
Durata: 123 minuti • Anno: Stati Uniti, 2016
Produzione: Universal Pictures • Sito ufficiale: € 18,99
www.jasonbourne-ilfilm.it

TOP CAT E I GATTI


COMBINAGUAI BLURAY
Arrivato a New York, un gatto, che
si fa chiamare Top Cat, comincia
a mettere in atto alcune piccole
truffe, divenendo così in breve
tempo bersaglio della polizia e
soprattutto dell’agente Dibble.
Tutto si complica quando Top Cat
organizza una truffa molto grossa.
Voci: Maurizio Merluzzo, Luca Bottale
Quanto costa: € 15,99
€ 17,99 € 12,99 € 14,99

il traditore tipo il fuoco della giustizia il caso freddy Heineken


Thriller Western Thriller
Durante una vacanza a Marrakesh Lo spietato pistolero Henry Nel 1983 quattro amici orga-
Perry e Gail, una coppia di fidanzati Clayton decide di smetterla nizzano quello che in seguito
inglesi, fanno amicizia con Dima, una volta per tutte con le spa- sarebbe stato definito il crimine
un uomo d’affari, che è in realtà ratorie e di fare ritorno nella del secolo. Hanno infatti deciso
un boss del riciclaggio di denaro propria città natale con l’inten- di rapire Freddy Heineken, ere-
BILLY IL KOALA DVD sporco per la mafia del suo paese. to di ricucire il rapporto con il de della famosa famiglia pro-
Billy è un cucciolo di koala che vive Dima chiede ai due di aiutarlo a padre. Scopre però che anche prietaria della birra olandese e
nel Green Patch sorvegliato dal
padre Bill, che spesso si avventura fornire informazioni molto pre- quella zona è segnata dalla uno degli uomini più ricchi al
nel deserto per salvare animali ziose ai servizi segreti della Gran violenza a causa di una banda mondo. Elaborano così un piano
feriti o trovare quelli dispersi. Un Bretagna, rimanendo così coinvolti di malviventi che non perde per sequestrare il miliardario e
giorno però Bill non fa più ritorno negli intrighi dello spionaggio in- occasione per terrorizzare tutti chiedere per il suo rilascio il più
a casa e il piccolo Billy decide di ternazionale. proprietari terrieri. grande riscatto di sempre.
superare il confine della palude per
andare a cercarlo. Regia: Susanna White Regia: Jon Cassar Regia: Daniel Alfredson
Voci: Renato Novara, Mario Zucca Attori: Ewan McGregor, Stellan Skarsgård, Damian Lewis, Attori: Kiefer Sutherland, Donald Sutherland, Brian Attori: Jim Sturgess, Sam Worthington, Ryan Kwanten,
Quanto costa: € 9,99 Naomie Harris, Jeremy Northam, Khalid Abdalla Cox, Michael Wincott, Aaron Poole, Demi Moore Anthony Hopkins, Mark van Eeuwen, Thomas Cocquerel
Durata: 108 minuti Durata: 92 minuti Durata: 95 minuti

36 Win Magazine
| In edicola | Edizioni Master
METTI IL PC UN ANNO DI
COMPUTER BILD ITALIA
IN CASSAFORTE IN DVD
12 riviste in formato PDF,
Crea dischi virtuali segreti per nascondere 851 pagine da stampare e
i tuoi file • Genera password a prova di consultare liberamente, 394
scasso e dimenticale: il software le inserirà test hardware e 24 test software
per te • Cancella i tuoi documenti sensibili
impedendo qualsiasi tentativo di recupero
• Elimina la pubblicità dalle pagine Web
una volta per tutte • Naviga sul Web senza
lasciare tracce e renditi anonimo ai social
network spioni • Spedisci e-mail senza essere
intercettato
in edicola

INTERNET
in edicola

ANONIMO E gRATIS
Nascondi il tuo indirizzo IP e renditi anonimo
RICETTE PER IL BIMBy
Il grande ricettario di Natale con
tante ricette tutte inedite!
sul Web • Accedi ai siti oscurati in Italia
con un semplice clic del mouse • Libera i
video di YouTube dai blocchi geografici
che ne impediscono la visione • Rimuovi la
pubblicità del Web su qualsiasi browser, ma
senza installare estensioni • Collegati agli
hotspot Wi-Fi in totale sicurezza: i pirati in
agguato non potranno rubarti nulla • Cancella
le tracce delle navigazioni e impedisci agli in edicola
spioni della Rete di scoprire le tue abitudini
in edicola

UN ANNO DI WIN
TU, MAgO DEL MAgAzINE IN DVD
12 numeri di Win Magazine

FOTORITOCCO
Importa i tuoi scatti anche da
in PDF, con 3 GB di software
gratuiti e 1.500 pagine pronte da
stampare
smartphone, usa i tag per catalogarli
e rimuovi al volo i duplicati • Recupera
senza fatica le foto che avresti cestinato
usando i filtri grafici e le correzioni 1-Click
• Ritaglia, clona, ridimensiona e converti
le tue foto in qualsiasi formato • Rendi
unici i tuoi ricordi applicando effetti
mozzafiato, anche in stile Instagram
• Usa l’HDR per dare vita a fotografie in edicola
artistiche “acchiappa like” in edicola

Win Magazine 37
M
con DVD-RO

Un anno di... 12 ERI a soli 7


,9EU9RO

in NUM
DI WIN M
AGA ZINE IN PDF S
FTWARE GR
ATI
2016 + 3GB DI SO

NO DI GRANDI SUCCESSI
UN AN
TUTORIAL TRUCCHI SOLUZIONI

1.500 pronte da
stampare
PAGINE e consultare
a video

300
da mettere in pratica con il tuo PC
GUIDE
PASSO PASSO

3 REGALI IMPERDIBILI
Il software magico
che aggiorna il PC
in automatico e rende
Windows più veloce,
stabile e sicuro
Nik C Installa subito
ollect
Viveza
Silver Ef
ex
ion la suite grafica
di Big G più ambita
Pro Sharpn
er
Pro HDR Ef
ex
Pro Dfine
Color Ef
Pro
ex Analog
Pro
Efex dagli appassionati
di fotografia digitale

I software esclusivi
per realizzare foto
e video sferici da
guardare su PC,
smartphone e tablet

IN EDICOLA
I software di Win Magazine

L’interfaccia grafica
del Win CD/DVD-Rom
La Home dei supporti allegati alla rivista utilizza lo stile grafico
di Windows 10. Ecco come utilizzare tutte le sezioni disponibili
COME USARE IL
NOSTRO CD/DVD
Inseriamo il supporto nel let-
tore per avviare automatica-
mente la nuova interfaccia. In
alternativa, possiamo avviarla
da Risorse del computer, clic-
cando con il tasto destro del
mouse sull’unità contenente
il Win CD/DVD e selezionando
Apri: facciamo un doppio clic
sul file Win_Magazine.exe per
avviare il caricamento della
nuova interfaccia.

un Mondo dI contenutI la lIsta del softWare occhIo al codIce serIale


Cliccando sul logo di Win Magazine (in basso) verrà aperto un Accedendo a una particolare categoria, troveremo le icone All’interno della scheda tecnica abbiamo previsto anche un
menu con tutte le categorie del software. Sulla destra verranno di tutti i software in essa contenuti. Scegliamo il programma campo Seriale all’interno del quale verrà inserito (se previsto
mostrate le tile con i contenuti principali che questo mese ti da installare sul nostro computer e clicchiamo sulla relativa durante la fase di registrazione del softwarre) il codice di
abbiamo riservato: Film in DVD Video, Gioco completo, icona per aprire una nuova finestra con la descrizione e la attivazione del programma: copiamolo (Ctrl+C) e incolliamolo
Software commerciale e tanto altro. scheda tecnica. nella schermata di registrazione del programma (Ctrl+V).

Win Magazine 39
Scegli la tua rivista
SOFTWARE COMPLETO

base
WIN MAGAZINE
fatti una
buona
birra col Pc
Il ricettario magico
INCLUDE CD DA 700 MB con gli alambicchi
I programmi completi scelti segreti dei
dalla Redazione per mettere mastri birrai
in pratica i nostri tutorial Leggi il tutorial a pagina 110

2 REGALI ESCLUSIVI

Leggi il tutorial a pagina 6 Leggi il tutorial a pagina 44

Ed in più ALTRI 20 SOFTWARE COMPLETI

SPECIALE APP MOBILE

Plus
WIN MAGAZINE
L’app giusta
per prendere
il controllo
completo del
INCLUDE DVD DA 4,3 GB tuo drone
Non perdere il “Top Game”
del mese per giocare alla grande
con il tuo computer Leggi il tutorial a pagina 84

che permette a ogni giocatore di muoversi agilmente


fra le mappe grazie a uno speciale “jetpack”, lasciandosi
poi cadere e scivolare sul terreno per acquistare mag-
giore velocità e muoversi a ritmi rapidissimi. Ma que-
sto bellissimo sparatutto multiplayer, offre bellissime
Lo sparatutto fantascientifico ambientazioni e grafica mozzafiato. Può essere giocato
A più di quindici anni di distanza dal lancio della primis- con elevati fps anche su macchine non recentissime.
sima versione, il Web è ancora pieno di appassionati di La trama è praticamente inesistente: l’unico scopo è
Tribes, celebre sparatutto a sfondo fantascientifico. La quello di usare le proprie abilità di combattimento per
GIOCO parola d’ordine è velocità per un titolo dal forte caratte- sconfiggere gli avversari nelle diverse arene e mappe
COMPLETO re adrenalinico. Quello che rende Tribes 2 particolare ri- presenti (molte scaricabili online) acquisendo punti per
spetto agli altri FPS online è il sistema denominato “ski” sbloccare sempre nuovi elementi.

Ed in più ALTRI 30 SOFTWARE COMPLETI

40 Win Magazine
Scegli la tua rivista
SCHEDA TECNICA

dvd
WIN MAGAZINE REGIA: MICHAEL HOFFMAN
CAST: NICKY ROGAN, STEVEN SCHWIMMER,
ELLIOT LITVAK, PAISLY PORTER
DURATA: 87 MIN.
GENERE: DRAMMATICO
ANNO: USA 2005
inclUde dVd da 8,5 GB
Un DVD doppio con film in DVD, FilM in dVd
Gioco completo, 4 GB di software
e tanti contenuti extra Se la fortuna ti volta le
spalle, punta tutto sul 6!
Nicky Rogan è un commediografo
di periferia e, se la sua vita sul
palcoscenico va benissimo grazie
alle sue opere di successo, non
accade altrettanto nella vita
privata: è in crisi con la moglie che
gli chiede il divorzio e ha problemi
col suo attore protagonista che
non riesce a imparare le battute
del copione. Oltre alla passione
per il teatro e la scrittura, Nicky è
un fan sfegatato dei Red Sox, la
sua squadra del cuore che deve
giocare la partita più importante
proprio la sera in cui va in scena la
prima della sua commedia.

Ed in più, oltre ai contenuti presenti nella versione Plus, ALTRI 20 SOFTWARE COMPLETI

gold
WIN MAGAZINE

inclUde 2 dVd da 8,5 GB


Questo mese film “Top Title”,
gioco e 2 software completi

FilM in dVd Video


UNA CURVA SBAGLIATA E SEI CARNE MORTA
Nella tradizione di “The Hills Have Eyes”, il film racconta la storia di sette
compagni di viaggio che decidono di imboccare una strada fuori mano alla
ricerca di un villaggio Peyote nascosto… Al ritorno da un rave svoltosi in
pieno deserto e privi di indicazioni di uscita, resteranno intrappolati in un
terrificante incubo che non avrebbero mai potuto immaginare, all’interno
di un inquietante e soprattutto nascosto, villaggio di cannibali…

SCHEDA TECNICA
REGIA: JEFF LEROY � CAST: PHOEBE DOLLAR, KIREN DAVID, HANK HORNER, BEVERLY LYNNE
DURATA: 80 MINUTI � GENERE: HORROR � ANNO: USA 2002

Ed in più TUTTI I CONTENUTI DELLA VERSIONE DVD

Win Magazine 41
Scegli la tua rivista

Potenzia lo
I contenuti che trovi nelle versioni di Win Magazine non ti
bastano? Ecco per te uno spazio esclusivo pieno di contenuti
SmartPhone
Tutte le app per utilizzare al
inediti. Scoprilo su www.winmagazine.it/winextra meglio il tuo dispositivo mobile

soFtWarE iN rEGaLo app CENtEr


aShamPoo
I link segreti per scaricare
le hot apps del mese per iphone,

muSic Studio 5
android e Windows phone

Estrai le tracce audio


dai CD e dai tuoi video
preferiti per creare
compilation musicali
da ascoltare su PC,
smartphone e lettori MP3

Win Extra: accesso rapido! CodiCE di aCC


Esso
La procedura di registrazione, semplice e veloce, ti permette
di accedere subito ai contenuti esclusivi del nostro club privè
WM17GEN227
Non perdere la tua
Ogni mese troverai
un a nu ova pa ssw
gazine in edicola.n Extra
copia di Win Mape
ord r accedere a Wi

Una nuova registrazione C’è posta per te! Login diretto


Nel form che appare digita Username e
1 Collegati al sito www.winmagazine.it/
winextra e clicca Registrati, situato in 2 Controlla la tua casella di posta elet-
tronica: troverai un’e-mail con il link 3 Password scelti in fase di registrazione
alto a destra. Scrivi i tuoi dati personali e un di attivazione del tuo account. Cliccaci sopra e il codice di accesso di Win Extra che trovi in
Indirizzo e-mail valido; scegli poi un Nome per completare la registrazione e ritorna nella questa pagina. Infine, scegli il numero della
utente e una Password e infine premi Invia. Home Page di Win Extra. Clicca su Accedi. rivista dal menu a tendina e clicca su Accedi !

42 Win Magazine
Un anno di...
5 ,99
A SOLI *
EURO

2016 12 RIVISTE NEL DVD

in DVD
IN FORMATO PDF

LA RIVISTA DI INFORMATICA PIÙ VENDUTA IN EUROPA


14 SOFTWARE
COMMERCIALI
COMPLETI

OLTRE

851 PAGINE
DA CONSULTARE E STAMPARE LIBERAMENTE
394 TEST HARDWARE
• 58 Smartphone • 40 Smart TV • 33 Unità di storage SSD • 32 Unità di storage USB
• 27 Notebook • 26 Fotocamere • 25 Cuffie • 21 CPU • 18 Stampanti multifunzione
• 15 Mouse • 14 Schede video • 13 Droni & Quadricotteri • 11 Computer desktop
• 11 Tablet • 10 NAS • 10 Altoparlanti Bluetooth • 8 Videocamere • 6 Visori VR
• 5 Tastiere • 5 Monitor • 5 Ebook Reader • 1 Apple TV
• 1 Memory Card • 1 Stampante 3D • 1 Console

24 TEST SOFTWARE
• 13 Suite Antivirus • 8 App Assistenti Vocali e Live Video • 1 Suite Office
• 1 Tool Backup • 1 Videogame PC

IN EDICOLA
Internet | Fai da te | Io vedo tutto in chiaro! |

Io vedo tutto
in chiaro!
Il Web è pieno di portali zeppi di
contenuti video in prima visione,
in barba alle leggi sul copyright

H
a fatto decisamente molto rumore la sen-
tenza della sezione civile del Tribunale
di Viterbo che ha annullato la sanzione
pecuniaria inflitta ai gestori del portare Film-
senzalimiti.it chiuso dalle Forze dell’ordine nel
2013. La notizia ha subito fatto il giro del Web e,
come spesso accade in questi casi, molti hanno
interpretato la sentenza in modo superficiale
ed errato. Diversi siti Web hanno preso questa
notizia come una sorta di assoluzione da parte
del sito incriminato dall’accusa di pirateria on-
line, ma leggendo con attenzione si capisce che
le cose non stanno in questo modo. In Italia è
illegale pubblicare i link di contenuti protetti
da diritto d’autore anche se non risiedono sul
proprio server e chi lo fa va incontro a sanzioni
penali e amministrative. Nel caso in questione
il Tribunale di Viterbo si è pronunciato solo sul-
la sanzione amministrativa. In poche parole,
il tribunale ha annullato la multa di 124 mila
euro inflitta ai gestori del sito non perché non
fossero colpevoli, ma perché non esistevano
informazioni sufficienti a quantificare con
precisione il danno economico causato dalle
attività del sito. Di conseguenza il giudice si
è visto costretto ad accettare le osservazioni
sollevate dalla difesa annullando la multa, ma
la causa penale rimane in piedi e per i gestori
di Filmsenzalimiti.it la storia non finirà quasi
sicuramente con un’assoluzione.

I pirati rimangono on-line


Ma come fanno i vari portali che offrono con-
tenuti illegali a rimanere attivi nonostante
tutto? La prima considerazione da fare è che
ciò che è illegale in Italia non è detto che lo
sia in altri Paesi del Mondo. Di conseguenza,
i pirati la prima cosa che fanno per mettere in
piedi la loro attività è quella di appoggiare il
sito su un server dislocato in un Paese remoto.
Come ci sono i paradisi fiscali, così esistono i
paradisi dell’hosting dove vengono applicate

44 Win Magazine
| Io vedo tutto in chiaro! | Fai da te | Internet
La parola all’avvocato
nuovo lecito ciò che era stato dichia- adottato mentre, secondo il Tribunale tore, infatti, prevede che: “Chiunque
Guido Scorza
è uno dei massimi rato illecito? I pirati ne esulterebbero, di Viterbo, la sanzione medesima sa- abusivamente utilizza, anche via etere
esperti in Diritto le major dell’audiovisivo griderebbero rebbe stata irrogata senza preventiva o via cavo, duplica, riproduce, in tutto
delle Nuove
Tecnologie allo scandalo. Tutti noi dovremmo acquisizione di nessun solido suppor- o in parte, con qualsiasi procedimento,
seriamente interrogarci sull’insosteni- to probatorio. Nessun cambiamen- anche avvalendosi di strumenti atti
bile leggerezza delle regole. Ma non è to di rotta sulla illiceità dell’attività ad eludere le misure tecnologiche di
andata così. L’entusiasmo, il telefono svolta attraverso il sito Internet, né protezione, opere o materiali protetti,
senza fili on-line, la difficoltà di raccon- sul sequestro. Condividere materiale oppure acquista o noleggia supporti
Ha fatto davvero tanto rumore in tare storie nate nell’aule dei tribunali protetto da diritto d’autore on-line audiovisivi, fonografici, informatici o
Rete e fuori dalla Rete la vicenda del- senza leggere fogli di carta bollata resta vietato, illecito e reato, specie se multimediali non conformi alle pre-
la recente decisione con la quale il ha gonfiato oltre misura una storia lo si fa a scopo commerciale. La circo- scrizioni della presente legge, ovvero
Tribunale di Viterbo ha annullato la che merita di essere ridimensionata stanza poi che – proprio come accade attrezzature, prodotti o componenti
sanzione da 124 mila euro che era e raccontata nel modo più obiettivo per qualsiasi altro reato – per essere atti ad eludere misure di protezione
stata inflitta ai gestori di Filmsenzali- possibile per scongiurare il rischio condannati, anche solo al pagamen- tecnologiche è punito, purché il fatto
miti, una piattaforma di condivisione che sia da pensare a qualcuno che to di una sanzione, è necessario che non concorra con i reati di cui agli arti-
di link a opere cinematografiche di è diventato lecito ciò che è sempre l’accusa provi l’illiceità della condot- coli 171, 171-bis, 171-ter, 171¬quater,
ogni genere il cui titolo dice già mol- stato illecito e che la giustizia sia meno ta. Ovviamente, in assenza di prova, 171-quinquies, 171-septies e 171-oc-
to della almeno dubbia legittimità certo di quanto già non lo sia, molto anche i pirati più incalliti sono salvi. ties, con la sanzione amministrativa
dell’impresa. E non sorprende che la spesso, nella realtà. pecuniaria di euro 154 e con le sanzioni
Sentenza abbia fatto tanto discutere. COSA RISCHIA CHI GUARDA? accessorie della confisca del materiale
Gli ingredienti della storia destinata a COSA È SUCCESSO? Vale la pena ricordare che è illecito ap- e della pubblicazione del provvedi-
far parlare di sé, infatti, ci sono tutti. Un È accaduto che i Giudici del Tribunale profittare dei contenuti resi disponibili mento su un giornale quotidiano a dif-
sito in odor di pirateria strappato alle di Viterbo hanno ritenuto non provati online nelle baie dei pirati. O, almeno, fusione nazionale.” 154 euro, dunque,
folle di Internauti che, normalmente, i presupposti per l’irrogazione al ge- lo è ogni qualvolta non sia lecito dubi- al netto di tante parole in “legalese”
lo popolavano da un provvedimento store delle pagine Web in questione tare della circostanza che i contenuti che possono interessare poco o nulla
di sequestro e poi un nuovo provvedi- della sanzione pecuniaria loro inflitta e in questione sono resi disponibili al ai non addetti ai lavori e ciò che rischia,
mento che sembra rimettere tutto in l’hanno annullata. La sanzione irrogata pubblico senza l’autorizzazione del per davvero, chi viene pizzicato con
discussione. Ma cosa è successo dav- ai gestori della piattaforma, infatti, titolare dei diritti. Ma cosa rischiano le mani nel barattolo di marmellata
vero? I Giudici hanno effettivamente avrebbe dovuto essere fondata su pro- gli utenti di siti come Filmsenzalimiti. ad approfittare degli altrui contenuti
cassato la decisione dei loro colleghi ve precise e circostanziate circa il traf- it? Poco ma non pochissimo, specie se protetti dal diritto d’autore. Utente
e riaperto al pubblico un paradiso per fico in transito per la piattaforma ed il rapportato al valore di un singolo film. avvisato è mezzo salvato, come recita,
pirati in erba e navigati, dichiarando di modello di business da quest’ultima L’art. 174 ter della legge sul diritto d’au- più o meno, un vecchio proverbio.

regole meno rigide. Ci sono poi diversi servi-


zi che consentono di registrare un dominio
senza mostrare i dati personali. Utilizzando
www.whois.net (e il più potente http://whois.
domaintools.com) è possibile visualizzare una
scheda dettagliata di un dominio, ma con i siti
di streaming le informazioni su chi lo ha regi-
strato non compaiono. Questo è possibile an-
che perché diversi provider (come ad esempio
GoDaddy) registrano a loro nome il dominio,
ma questo non li solleva dall’obbligo di rivelar-
ne il reale intestatario qualora vengano svolte
attività illegali e avviate indagini da parte delle
Forze dell’ordine. Per non essere identificati,
esistono dei provider che per la registrazione
richiedono solo un indirizzo di posta elettro-

Il sito di streaming www.filmsenzalimiti.it è stato


posto sotto sequestro dalla GdF. Ecco il messaggio
che appare in home.

Win Magazine 45
Internet | Fai da te | Io vedo tutto in chiaro! |

nica valido senza rivelare l’identità (come ad disposizione dei pirati abbiamo scoperto che off-line che on-line per essere facilmente re-
esempio www.anonymoushosting.in dove ci sono anche i cloud server. Si tratta in parole periti in caso di bisogno. Attraverso le tecniche
per mantenere l’anonimato è possibile pagare povere di un’istanza virtuale disponibile on analizzate i pirati riescono così a rimanere
in Bitcoin). Qualora invece fosse necessario demand che si adatta in tempo reale alle esi- online anche se la loro attività è assolutamente
fornire i documenti, le strade possibili per i genze dell’utente in base al carico di lavoro. Un illegale. La dimostrazione arriva dal fatto che
pirati sono due: si procurano documenti falsi server cloud viene comunque virtualizzato su sono diversi i siti in lingua italiana che offrono
se hanno le risorse necessarie o utilizzano una macchina fisica le cui caratteristiche sono streaming di Film e serie TV anche in qualità
i dati di una persona fittizia e una e-mail di fondamentali perché determinano i tempi di HD che nonostante le varie battaglie legali,
appoggio, non ricollegabile all’intestatario, latenza. Al cloud server si possono applicare continuano a essere raggiungibili attraverso
necessaria a gestire i vari servizi acquistati. tutte le soluzioni viste in precedenza. il browser. In questo numero abbiamo deciso
di avviare un’inchiesta sui portali di streaming
I server sono ben nascosti Chiuso e ripristinato illegale più gettonati nel nostro Paese. Natural-
Per evitare che venga rintracciata la località E se nonostante tutto le forze dell’ordine riu- mente ne abbiamo offuscato il nome per non
in cui si trova il server che ospita fisicamen- scissero a risalire al sito e a bloccarlo, il pirata istigare alla violazione del diritto d’autore, ma
te il sito, i pirati ricorrono a uno o più proxy trova il modo per ripristinarlo in poco tempo: ne abbiamo analizzato i vari aspetti come il
privati: in questo modo il sito può ad esempio registra un nuovo dominio, trova un altro ser- tipo di contenuti, la quantità dei video, i player
risultare in Corea mentre in realtà si trova ver in una località sconosciuta e carica uno usati per lo streaming e altro ancora. Ognuno
in Russia. Possono poi affiancargli un DNS snapshot (l’immagine del sito cloud) o una di questi siti ha caratteristiche simili a quelle
che consente di passare da un proxy all’altro copia del vecchio server. Di solito i backup di Filmsenzalimiti, ma per loro non è ancora
velocemente e rendere ancora più difficile vengono archiviati in una o più location sia arrivato il momento di chiudere i battenti.
il suo tracciamento.Tra i nuovi strumenti a

DEDICATO AI FILM tra cui quelli


olt re 3.0 00 da visualizzare in streaming,
Ne con tie ne li per genere o
ssono consultare filtrando
presenti in Sala. I titoli si po , HD .MD e DVDRIP.
I film sono suddivisi in HD
anche in base alla qualità. Openload, Ok ru e The vid eo. La qualità
e si pu ò sce glie re tra
Per la vis ion in sala con una
alt issi ma , a pa tto che no n si tratti di un film ripreso
è
videocamera amatoriale.

SERIE TV à GOGO invadente ed è


ia pulita, senza pubblicità
Questo sito ha un’interfacc sono presenti oltre
ing di serie televisive. Ne
specializzato nello stream ile a risoluzione
Lo streaming è disponib
170 suddivise per genere. pla yer la piattaforma
ne utilizzata come
normale e in Full HD e vie Il do mi nio è sta to registrato a
vero ottima.
Openload. La qualità è dav
5.
Panama nel luglio del 201

46 Win Magazine
| Io vedo tutto in chiaro! | Fai da te | Internet
USA ADFLY a cinquantina di film. Interf
accia molto
Offre circa 700 serie TV e un o dis po nib ili diversi link
iga re e pe r ogni contenuti son
sem pli ce da nav ti OpenLoad, FlashX,
Come player sono presen
per avviare lo streaming. mium. La qualità
eo, Rapidvideo e Videopre
VidTo, Nowvideo, Speedvid do mi nio è stato
e passare per AdFly. Il
è buona ma per i link occorr
4.
registrato a marzo del 201

RICCO DI CONTENUTI serie TV è una delle miglio


ri risorse per lo
000 film e 1.4 00
Con olt re 10. di qualità molto
vare contenuti in HD e film
streaming. Si possono tro cinematografica.
a videocamera in una sala
bassa perché ripresi con un art TV, Thevideos e
sizione Openload, Sm
Come player mette a dispo e di Fla sh. Il dominio è
ay. Co n alc un i è rich ies ta l’installazion
Fastpl
2014.
stato registrato a giugno

TTI!
PER MOLTI, MA NON PER TUualizzare in streaming e circa 350 serie TV.
Oltre 6.000 film in HD da vis vero buona.
ttaforme ma la qualità è dav rò lo strea-
Non ha i numeri di altre pia alt ri pe
e Cloudifer. Rispetto ad
Utilizza i player Megadrive connessione.
no n pa rte vel oce me nte e se non si ha una buona
ming
o del 2015.
Dominio registrato ad agost

SOLO LINK IN VISTA andina in bella


dalle altre, senza alcuna loc
La home del sito è diversa na sco nd ere quello che
nti. Un po’ come a
mostra per attirare gli ute TV. I con ten uti in HD possono
e 1.400 serie
fa. Offre quasi 14 mila film Sp video,
eed
i player FlashX, Nowvideo,
essere visualizzati tramite ssib ilit à di scaricarli.
in. Offre anche la po
Openload, Wstream e Stream l luglio del 2015.
a ne
Dominio registrato a Panam

Win Magazine 47
Internet | Fai da te | Io vedo tutto in chiaro! |

RIChIEDE FLASh ente. I film pre-


semplice e abbastanza rec
Portale dalla grafica molto tiss imi quindi risp etto ad altri portali. In
a 1.1 00, no n tan
senti son o circ immediato, senza
vio de llo streaming avviene in modo
com pe nso l’av ione si utilizza
rono a ripetizione. Per la vis
fastidiose finestre che si ap nio registrato a
iede il plugin Flash. Domi
il player MEGAHD che rich
dicembre del 2015.

RICERCA IN POChI CLIC ing sia in HD sia


00 film da vedere in stream
Questo sito offre quasi 4.0 i casi la qu alità è comunque
IP. In entrambi
a risoluzione normale DVDR no essere filtrati in base al genere o con-
sso
molto buona. I contenuti po OpenLoad,
ina alfabe tico. Per la visione si utilizza il player
sultati in ord a ma gg io del 2015.
me nte un o dei mi glio ri. Dominio registrato
sicura

I PER...
IL PREFERITO DAI PIRAT serie TV. Sempre aggiornato, sono quasi
e
... guardare e scaricare film gli utenti viene
dis po siz ion e. La qualità varia e per aiutare
7.000 i film a ogni con ten uto. Disponi-
zio ne sul l’au dio e sul video di
data un a val uta load, Nowvideo e
udtime, Rapidvideo, Open
bili diversi player come Clo 3.
istrato ad ottobre del 201
Wholecloud. Dominio reg

REAMING
PORTALE STORICO PER LO ST ata ma offre oltre 12 mila film. L’accesso
’ dat
La grafica del sito è un po tra diversi player
ab ba sta nza semplice e si può scegliere
alla visione è
No wvideo e Fastvi de o. La qualità è varia:
vid eo, Op en loa d,
come Ra pid perché ripresi in
in HD cos ì come film di bassa qualità
si trovan o film braio del 2016.
registrato a Panama nel feb
sala con una cam. Dominio

48 Win Magazine
| Io vedo tutto in chiaro! | Fai da te | Internet
SITI LEGALI VS ILLEGALI: ECCO COME AbbIAMO ESEGUITO I TEST
Innanzitutto abbiamo visualizza- si a disposizione dal browser. Per re tra link e finestre di popup. In- le tutte queste informazioni non
to la Home Page dei vari siti per accedere a questi strumenti con fine abbiamo usato lo strumento sono in chiaro. Come registrante
verificare i contenuti e la qualità Chrome basta usare Ctrl+Shift+I. whois.domaintools.com per ana- appare WhoisGuard, mentre l’ubi-
dello streaming. Abbiamo avviato Si apre un pannello laterale da lizzare in dettaglio un sito legale e cazione del server è indicata negli
alcuni video per analizzare il tipo cui è possibile analizzare il codice un portale di streaming illegale. È USA: non è la reale ubicazione
di player usato e valutato la diffi- della pagina, gli elementi presen- facile notare come nel primo siano del server, ma quella del server
coltà nell’avviare la riproduzione ti, i pacchetti trasmessi durante lo visibili tutte le informazioni relati- di CloudFlare che si frappone tra
a causa della presenza di finestre streaming e di solito anche recu- ve a chi ha registrato il sito: nome il visitatore e il sito stesso. Manca
di popup. Per capire di più sullo perare il collegamento diretto al dell’azienda, ubicazione del ser- anche la schermata della home
streaming ci siamo quindi serviti video (scheda Network) per scari- ver che lo ospita, indirizzo fisico e page, che per i siti normali di soli-
degli strumenti di ispezione mes- carlo sul PC senza doversi districa- data di creazione. Per il sito illega- to è presente.
Email
ale lega
le Per il sito di streaming
illeg to non compare mai l’e-mail
Sito S i reale del gestore ma un
indirizzo tipo @whoisguard.
com offerto dal servizio
WhoisGuard che blocca le
e-mail ritenute di spam
e gira quelle affidabili
all’indirizzo di posta del
registrante.

REgistRant ORg
Qui dovrebbe apparire
il nome del registrante,
ma per i siti di streaming
appare invece WhoisGuard
che nasconde i dati reali del
registrante.

iP addREss/iP
lOcatiOn
Nella scheda del sito di
streaming non compare l’IP
del server reale che ospita
il sito, ma quello del server
utilizzato per proteggere il
sito come CloudFlare che
si frappone tra il sito e il
visitatore. Quindi anche la
località mostrata è falsa:
il sito potrebbe trovarsi in
Russia mentre nella scheda
Whois viene indicata la
Cina.

sERvER tYPEs
Qui è possibile visualizzare
il server usato dal sito
di streaming illegale per
nascondere quello reale su
cui è ospitato (tra questi ad
esempio c’è CloudFlare).

ECCO I SERVIzI UTILIzzATI DAI PIRATI PER GARANTIRSI L’ANONIMATO


WHOISGUARD Whois con quelli di Whois Guard. CLOUDFLARE cui è ospitato il blog in modo da
Serve a nascondere le informa- Non compaiono, quindi, i dati del È un servizio che si frappone tra il risparmiare sui costi.
zioni confidenziali di chi registra registrante ma quelli della sede visitatore e il blog offrendo molti
un sito: nome, indirizzo, e-mail di WhoisGuard. Inoltre, viene ag- vantaggi. Il primo è relativo alla si- AnOnymOUSHOStInG.In
e numero di telefono. Non è un giunta l’etichetta Whois Guard curezza poiché è in grado di bloc- Servizio di hosting completa-
servizio illegale, ma i pirati lo Protected e al posto dell’e-mail care gli utenti indesiderati. Offre mente anonimo. Richiede per
utilizzano per offuscare la loro del registrante viene mostrato la funzione di caching: in pratica la registrazione solo un indirizzo
identità e rendere più difficile un indirizzo di posta elettronica salva in memoria i contenuti del e-mail valido, senza altre infor-
risalire a loro. Con Whois Guard del tipo @whoisguard.com che blog per poterli fornire più veloce- mazioni personali. I siti vengono
chi ha un sito può proteggere la reindirizza le e-mail ritenute non mente ai visitatori. Riduce, infine, ospitati in server che si trovano
propria privacy sostituendo i dati spam a quella originale. la banda utilizzata dal server su in Olanda.

Win Magazine 49
Internet | Fai da te | Io vedo tutto in chiaro! |

BuonI
100% legale e in chiaro! ConsIglI

IstruzIonI
prIma dell’uso
Goditi in streaming gli eventi sportivi internazionali e tutti i più importanti spettacoli trasmessi Il browser esclusivo di
sui tuoi canali preferiti. Ecco come divertirti a fare zapping con il nostro browser esclusivo. Win Magazine è stato
realizzato usando una
versione modificata di
Firefox. Non potendo
avviare contemporane-
amente due istanze del
browser, assicuriamoci
che siano chiuse tutte le
finestre del Firefox già
installato. La versione di
Win Magazine è portable
e per funzionare non
occorre disinstallare
l’altro Firefox. La ver-
sione personalizzata
non integra Adobe Flash
e quindi alcuni siti di
streaming potrebbero
Installiamo il browser Pronti a fare zapping non essere visualizza-
bili correttamente. Per
1 Il software di Win Magazine lo trovi nella sezione
Audio&Video del Win CD/DVD. Per installarlo basta copia-
2 Facciamo doppio clic sul file FirefoxPortable.exe. Trattan-
dosi di una versione modificata di Firefox, è importante che
risolvere il problema,
basta installare Flash
re il file compresso WinMagexplorer.zip sul computer ed estrar- non ci siano altre istanze del browser di Mozilla aperte sul PC. Al Player scaricandolo da
ne il contenuto in una cartella facendo attenzione a non cancellare primo avvio potrebbero apparire dei messaggi di avviso: basta chiu- https://get.adobe.com/
alcun file contenuto al suo interno. derli e non verranno mostrati mai più. it/flashplayer.

IL DIVERTIMENTO… A PORTATA DI CLIC!


Dall’interfaccia principale del nostro browser è possibile accedere facilmente ai vari contenuti multimediali…
legali! Ecco come si presenta l’interfaccia di WinMag Explorer 3.
BaRRa dEgli integrati nel browser
indiRizzi con cui puoi bloccare
Qui digiti l’URL del sito la pubblicità, tradurre
da caricare all’interno le pagine, scaricare
del nostro browser video e musica dal
Web e comunicare con
camPO di RicERca WhatsApp e Facebook
Ti permette di effettuare
una ricerca su uBlOcK ORigin
Internet. Come motore Grazie a questo
predefinito è impostato utilissimo add-on
Google, ma mentre digiti puoi proteggere la tua
le parole, un pannello ti privacy bloccando i
permette di sceglierne banner pubblcitari e
un altro tutti i cookie traccianti
presenti sui siti Web
stREaming tv
Cliccando su questo mEnu
tasto puoi accedere a Cliccando sul tasto
tutti canali in streaming “hamburger” (quello con
suddivisi per categorie. l’icona rappresentata
Troverari i seguenti da tre linee orizzontali)
bouquet televisivi: puoi aprire il pannello
Italiani, Sport, Cinema e del menu di Firefox per
Notizie accedere alle opzioni,
ai bookmark e ad altre
cOllEgamEnti impostazioni
Ti permettono di
accedere velocemente gOOglE aPP
con un clic al sito di Cliccando su questo
Win Magazine, YouTube, pulsante apriamo
Netflix e alla pagina per un pratico menu
cercare e installare altri contestuale che
plug-in nel browser permette di accedere
facilmente a tutte le
Plugin Web app di Google
Qui trovi i plug-in già

50 Win Magazine
| WhatsApp | Software | Internet
Svelato il trucco per trasformare l’app in un pratico Cosa ci 10 MIN.

motore di ricerca: basta aggiungere un bot alla rubrica occorre FAcILE

WhatsApp
APP dI MESSAGGISTIcA
WHATsAPP
Lo trovi su: cd dVd
SOFTWARE cOMPLETO
Sito Internet:
https://play.google.com

come Google
I
l Web è ormai parte integrante della vita
di molti, se non addirittura di tutti. Come
conseguenza ed in seguito all’evolversi
dei modi di comunicare, anche le app per
la messaggistica istantanea hanno assunto
un ruolo di rilievo nella vita di tutti i giorni
delle persone, WhatsApp in primis. La fa-
mosa applicazione per scambiare messaggi
e chiamate è infatti la preferita da un gran
numero di utenti che se ne servono per resta-
re in contatto con amici, parenti e colleghi.
Tenendo dunque conto della conclamata
importanza che il Web e WhatsApp rivestono,
perché non trasformare la famosa app social
in un motore di ricerca in salsa Google in Il numero magico Creiamo il gruppo
modo tale da poter fruire di entrambe le Prendiamo il nostro melafonino, accediamo Dalla schermata delle chat tappiamo sulla
funzioni allo stesso tempo? Per riuscirci,
basta aggiungere alla rubrica il numero di un
1 alla home screen e poi alla rubrica. Sele-
zioniamo l’opzione per inserire un nuovo
2 voce per creare un nuovo gruppo e sele-
zioniamo il contatto del bot aggiunto alla
apposito bot e contattarlo all’occorrenza. Il contatto ed aggiungiamo il numero del bot rubrica. Tappiamo sulla freccia, assegniamo un
bot, è bene sottolinearlo, è in lingua inglese +918015984514 assegnandogli un nome a pia- nome al gruppo (ad esempio Motore di ricerca) e
ma si possono comunque fare ricerche su cere (ad esempio Whatsapp Bot). Salviamo il nuo- scegliamo Crea (se usiamo Android clicchiamo
Internet e Wikipedia. Vediamo come. vo contatto creato. sulla spunta verde).

USIAMO IL BOT
ANCHE DA PC
Essendo WhatsApp fruibile
anche da desktop median-
te l’apposita applicazione,
possiamo usare il bot per
effettuare ricerche on-
line anche da compu-
ter. Il funzionamento è
praticamente identico
a quello già visto per la
versione smartphone
di WhatsApp e, pro- le nostre ricerche Ecco i risultati
prio per questo, l’uti- A questo punto ci verrà mostrata la scher- Nel caso delle ricerche su Internet, il bot
lizzo del bot può fare
senz’altro comodo per
3 mata della chat. Per cercare su Internet,
basta scrivere un messaggio con la paro-
4 fornirà una risposta contenente i primi
quattro risultati ritenuti di maggiore rile-
effettuare rapide ricer- la search. Per cercare su Wikipedia, si può usare vanza. Per saperne di più su di un particolare
che da PC senza dover- la parola wiki. Ad esempio, si può scrivere search risultato, basta digitare il numero corrispondente.
si dirigere su Google o su Facebook o wiki Mark Zuckerberg. Inviamo il tut- Nel caso di Wikipedia, verrà mostrato un estratto
un altro motore di ricerca. to facendo tap su Invia. della relativa pagina.

Win Magazine 51
Internet | Speciale trucchi | Firefox |

Navighiamo Cosa ci
occorre
15 mIn.

faCIle

alla grande!
Browser weB
Mozilla
FireFox 50
weB CD DVD
software Completo
sito Internet:
www.mozilla.org/it

Partiamo per un’esplorazione del Web sempre più veloce e


sicura grazie agli strumenti della nuova versione di Firefox

M
ozilla, la fondazione non profit che
sviluppa Firefox, festeggia i suoi 14 Navighiamo da uN tab all’altro
anni di attività e lo fa regalandoci
la release 50 del suo popolare browser,
una versione che si presenta decisamen-
1 In quale tab di navigazione avevamo aperto il test sul nuovo smartphone
Google? Quando si hanno molte schede del browser aperte, cercarne una
in particolare può essere molto fastidioso, visto che l’unico modo per ritrovare
te più corposa di quelle precedenti. Fin quell’articolo che stavamo leggendo è cliccare su tutti i tab. Dalla versione 50 di
dall’inizio l’obiettivo del browser è stato Firefox, però, troviamo una nuova funzionalità nel menu che semplifica il cambio
quello di porsi come alternativa indipen- di tab: per attivarla facciamo clic sulle tre barre in alto a destra (il cosiddetto
dente ai browser delle società miliardarie “hamburger menu”) e poi su Opzioni. Nella schermata che appare, spostiamoci
quali Microsoft (Internet Explorer dal nella sezione Schede del menu Generale e mettiamo un segno di spunta sulla voce
1995, Edge dal 2015) e Google (Chrome dal Scorri le schede con Ctrl+Tab ordinandole in base all’utilizzo più recente. Una
2008). Ma le buone intenzioni da sole non volta attivata questa
permettono di navigare speditamente e funzionalità, utilizzan-
in modo sicuro sul Web. A questo, invece, do la combinazione di
provvedono migliaia di sviluppatori, per tasti Ctrl e Tab il browser
lo più volontari, che mettono regolarmen- visualizza l’anteprima
te a disposizione nuovi aggiornamenti. di tutte le pagine Web
In media ogni sei settimane è possibile aperte in piccole minia-
scaricare una nuova versione del brow- ture. Ora tenendo pre-
ser che è generalmente caratterizzata muto Ctrl e premendo
da funzionalità aggiuntive. L’ultima è la il tasto Tab, il browser
50, rilasciata l’8 novembre scorso: nel- “salta” tra i tab nell’or-
le pagine che seguono abbiamo quindi dine in cui sono stati
raccolto le funzioni più interessanti e aperti.
utili per usare al meglio il nuovo browser.
Scopriamole assieme.

SiNcroNizziamo i preferiti e le impoStazioNi Su tutti i diSpoSitivi


2 Firefox ha un proprio servizio di sincro-
nizzazione che permette di condividere
tra più dispositivi i segnalibri. Per utilizzarlo
utilizzata anche sulla versione Android: se
abbiamo letto un articolo che vogliamo
condividere sul PC o sul tablet, tappia-
è necessario accedere sui diversi dispositivi mo sull’icona del menu, poi su Condividi,
utilizzando lo stesso account Firefox. Per scegliamo come condividere la scheda e
impostare la sincronizzazione digitiamo il dispositivo desiderato. Alla successiva
about:preferences#sync nella barra degli sincronizzazione di Firefox sul dispositivo
indirizzi e seguiamo le istruzioni. In Fire- selezionato si aprirà automaticamente la
fox 50 è stata introdotta un’interessante scheda o verrà visualizzato un messaggio.
novità: ora è possibile condividere anche Il funzionamento sul PC dovrebbe essere
le schede aperte (i tab). Si tratta di una identico: basterà cliccare con il tasto destro
grande semplificazione, visto che finora del mouse sulla scheda desiderata e dal
era necessario tenere aperta la scheda menu contestuale scegliere Invia Tab ad
oppure creare un segnalibro per poterla un altro dispositivo e selezionare il tablet
condividere. Questa funzione può essere o smartphone desiderato.

52 Win Magazine
| Firefox | Speciale trucchi | Internet
uN Nuovo modo di leggere le pagiNe Web
Trucchi per android e ioS
3 Leggere un articolo su molti siti Web può diventare un incubo: video
che si avviano in automatico e interferiscono con la lettura, pubblicità
lampeggianti come neon e altri “inconvenienti”. Tuttavia, con Firefox la
6 avvio più veloce
In iOS 10 scorrendo fino in fondo nella scher-
mata dei widget di iOS 10 e tappando su Modifica si
lettura può tornare ad essere piacevole: Clicchiamo sull’icona del libro trovano tutti i widget disponibili. Tra questi c’è anche
grigio nella barra degli indirizzi per attivare la cosiddetta Modalità di let- quello di Firefox. Tappiamo sul segno + per attivarlo.
tura, disponibile sia su computer sia nelle versioni di Firefox per Android e Ora potremo aprire una nuova scheda direttamente
dalla schermata di blocco.
iOS. Se la modalità è attiva, Firefox nasconde i contenuti superflui del sito
visitato e limitata la visualizzazione
alle immagini importanti e al testo
dell’articolo. Cliccando o tappando
7 ricerca rapida
Per visualizzare i risultati della ricerca di Go-
ogle nella barra degli indirizzi durante la digitazione è
sull’icona Aa si possono adattare alle necessario attivare l’opzione Mostra suggerimenti. Per farlo,
proprie esigenze personali lo sfondo tappiamo sull’icona con le tre barre, poi su Impostazioni
e la dimensione del carattere. Nella e infine su Ricerca.
versione per PC si possono selezio-
nare la larghezza del testo e l’interli-
nea, una cosa particolarmente utile
8 avaNti e iNdietro
Desideriamo tornare indietro di alcune pa-
gine? In questo caso possiamo tappare per 2 secondi
soprattutto se si visualizzano testi sulla freccia di navigazione inferiore a sinistra: il browser
lunghi. Nota: il trucco funziona solo visualizzerà le ultime pagine Web aperte.
con i siti compatibili.

9 tab iN backgrouNd
Tappare su un link contenuto in un’app fa
aprire il browser e questo a volte è seccante. Se si utilizza
elimiNare le tracce Firefox come browser predefinito, abbiamo un trucco
che può aiutarci: apriamo le impostazioni della barra del

4 C’è un pulsante su Firefox, chiamato Dimentica, che permette di eli-


minare tutte le tracce di navigazione degli ultimi 5 minuti, 2 o 24 ore.
Purtroppo, questo pulsante è nascosto: Per renderlo visibile e utiliz-
menu, tappiamo su Generale e attiviamo l’opzione Link
da altre applicazioni. Ora potrebbe essere necessario
concedere il permesso di accesso a Firefox ad altre ap-
zabile, facciamo clic sull’icona plicazioni: seguiamo le istruzioni visualizzate. Tappando
del menu e poi su Personalizza. su un collegamento in un’app adesso Firefox si aprirà in
background senza abbandonare l’applicazione. Inoltre,
Nella panoramica al centro cer- sarà visualizzato un alert che ci darà la possibilità di sal-
chiamo il pulsante Personalizza: tare direttamente alla pagina Web desiderata: basterà
clicchiamoci sopra con il tasto tappare su Apri adesso.
sinistro del mouse, spostiamo-
lo nella barra degli strumenti
e confermiamo facendo clic su
Termina personalizzazione. Ora
10 riSparmiare Sui dati
Apriamo il menu tappando sui tre punti in
alto a destra, poi tappiamo su Impostazioni, Avanzate
e Visualizza immagini. Selezioniamo Solo con Wi-Fi per
per cancellare le tracce di naviga-
impedire il caricamento delle immagini quando
zione basterà cliccare su questo ci si connette tramite rete mobile.
pulsante, scegliere il periodo e

11Salvare le pagiNe Web


confermare con Dimentica.
Vogliamo salvare un articolo per leggerlo
off-line in un secondo momento, anche senza avere
attiva la connessione a Internet? Apriamo il menu del
le Schede SoNo bloccate browser, tappiamo su Pagina e poi su Salva come PDF.

5 Firefox rallenta o si blocca? Per rintracciare il colpevole, digitiamo


about:performance nella barra degli indirizzi e premere Invio. Si
aprirà il task manager del browser e verranno elencate le estensioni
installate e le pagine Web aperte, fornendo informazioni su cosa ral-
lenta il browser. Clicchiamo
su Disable o Uninstall per
disabilitare o disinstallare i
componenti aggiuntivi che
rallentano il browser, oppu-
re clicchiamo su Close tab
per chiudere le schede poco
reattive. Se nel tab abbiamo
aperto una pagina importan-
te, proviamo prima a cliccare
su Reload tab.

Win Magazine 53
Internet | Speciale trucchi | Firefox |

STaMpiaMo con Meno


Salviamo i SegNalibri inchioSTro
12 Quando si realizza un backup pochi pensano al browser, ma anche perdere
i segnalibri è seccante. Per salvare i dati di Firefox, si può creare una copia
della cartella del profilo.
13 La maggior parte dei siti Web non sono
progettati per essere stampati. Molti
articoli sono completamente inutili su carta
Per farlo basta digitare perché consumano molto più inchiostro e
about:support nella bar- carta di quanto sarebbe necessario. Il pro-
ra degli indirizzi, fare clic blema è risolvibile usando l’anteprima di
su Invio, poi su Mostra stampa semplificata di Firefox, che elimina
Cartella e copiare l’inte- la maggior parte degli elementi di disturbo,
ro contenuto della car- in una maniera simile alla modalità di lettura
tella su un supporto di descritta nel trucco Un nuovo modo di leg-
backup, ad esempio una gere le pagine Web. Per risparmiare tempo
pendrive USB. Per ripri- durante la stampa, apriamo l’anteprima di
stinare il vecchio profilo stampa facendo clic sul menu, poi clicchiamo
dopo una nuova instal- su Stampa. Si apre la pagina dell’anteprima
lazione basta ricopiare i di stampa; clicchiamo sull’opzione Stampa
dati salvati nella nuova semplificata nella barra dei menu in alto. Do-
cartella del profilo. po un breve calcolo, Firefox visualizza il sito
da stampare in forma ottimizzata. A questo
punto basta fare clic sul pulsante Stampa per
avviare il processo. Se Firefox ha dei problemi
archiviaMo le Schede di navigazione nell’effettuare il ricalcolo e visualizza la pagina

14 Se si blocca Firefox, tutte le sche-


de aperte si chiudono. Questo
disastro può essere evitato! Digitiamo
in modo incompleto o non corretto, rimuovia-
mo il check dalla casella di controllo Stampa
semplificata e ripetiamo tutta l’operazione:
about:preferences nella barra degli indirizzi di solito al secondo tentativo tutto dovrebbe
e premiamo Invio. Nella casella Quando si funzionare correttamente. Attenzione: questa
avvia Firefox scegliamo la voce Mostra le modalità di stampa non è attivabile se uti-
finestre e le schede dell’ultima sessione. lizziamo la combinazione di tasti Ctrl+P che
Adesso Firefox all’avvio aprirà le pagine avvia la stampa diretta della pagina, senza
Web più recenti. Anche questo, però, può passare dalle impostazioni della stampante.
essere poco utile. Per una soluzione più
flessibile digitiamo about:config nella barra
degli indirizzi, premiamo Invio e confermia-
mo quando appare l’avviso con un clic su
Accetto i rischi. Nell’elenco che appare cerchiamo la voce browser.showQuitWarning e abi-
litiamola con un doppio clic su di essa. Ora quando si chiude il browser è possibile eseguire
il backup di tutte le schede aperte per poterle poi riaprire al prossimo avvio, così possiamo
escludere quella che ha fatto bloccare il browser.

ricerche mirate Su iNterNet


15 Vogliamo cercare su eBay un nuovo iPhone 7 da acquistare? Con questo sug-
gerimento potremo farlo due volte più velocemente: apriamo il sito www.ebay.
it, clicchiamo con il tasto destro
del mouse nella barra di ricer-
ca del sito e poi su Aggiungere
una parola chiave per questa
ricerca. Nella nuova finestra, in
Parola chiave aggiungiamo il
termine da ricercare iPhone 7
e clicchiamo su Salva. D’ora in
poi sarà sufficiente aprire i se-
gnalibri per ritrovare la ricerca
salvata. Facciamo clic su di essa
per aprire il sito. Fondamental-
mente questo metodo funziona
anche su diversi altri siti, come
Wikipedia e simili.

54 Win Magazine
| SterJo Edge Passwords | Software | internet
Scopri come leggere in chiaro le chiavi d’accesso Cosa ci 5 min.

ai servizi Web salvate dal browser Microsoft Edge occorre fACile

Recupera tutte
AnAlizzAtore
di pAssword
SterJo edge
PaSSwordS
lo trovi su: Cd dVd
softwAre Completo

le password
sito internet:
www.sterjosoft.com

Buoni
consigli

M
icrosoft Edge non permette gli indirizzi e-mail degli account; le per far fronte alla cosa? Sì e noi siamo
Quando il
di visualizzare le password password, invece, restano nascoste e riusciti a trovarlo. Basta usare un soft- software non
salvate per accedere ai siti per poterle leggere bisogna recarsi nel ware gratuito per scovare le password funziona
Web? Beh, è normale, non è una fun- pannello di controllo di Windows 10. La salvate in Edge. In pochi istanti e con il Per poter funzionare
zione inclusa “di serie”. L’unica cosa procedura non è dunque tra le più im- minimo impegno è dunque possibile in maniera corretta e
che possiamo visionare in chiaro sono mediate ed intuitive. Ma c’è un modo avere tutti i dati a portata di clic! senza intoppi, SterJo
Edge Passwords
necessita di essere
eseguito con diritti di
amministratore. Se il
computer in uso viene
condiviso anche con
altri utenti e se non
siamo noi i principali
utilizzatori del siste-
ma è probabile che
l’account utilizzato
non sia di tipo Admi-
nistrator. Possiamo
comunque rimediare
facilmente alla cosa
recandoci nel menu
Start, cercando SterJo
Prepariamo il software… … e installiamolo in pochi clic Edge Passwords tra i
Il software da usare per leggere le password salvate su Clicchiamo due volte sul file eseguibile per avviare l’in- programmi installati,
1 Edge è SterJo Edge Passwords. Scarichiamolo dalla
sezione Internet del Win CD/DVD-Rom. Scompattiamo
2 stallazione. Nella prima schermata del wizard clicchiamo
Next, accettiamo le condizioni del contratto di licenza e
cliccandoci sopra con il
tasto destro del mou-
l’archivio compresso SterJoEdgePassword.zip in una qualsiasi clicchiamo ancora su Next per cinque volte consecutive. Termi- se, selezionando Altro
cartella dell’hard disk (va bene anche il Desktop). niamo l’installazione premendo Install e poi Finish. dal menu che viene
mostrato e cliccando
poi sulla voce Esegui
come amministratore.
È opportuno precisare
che, se non si possiede
un account ammini-
stratore su Windows
10, la suddetta
procedura dovrà ne-
cessariamente essere
eseguita tutte le volte
che si vuole avviare il
software.

Impostiamo la lingua italiana Leggiamo le password


Una volta visualizzata la schermata principale di SterJo Nella finestra del programma, possiamo ora visualizzare
3 Edge Passwords, impostiamo la lingua italiana cliccando
sulla bandierina nella barra degli strumenti, scegliendo
4 tutte le password in chiaro oltre che i siti Internet e i nomi
utente a cui sono associate. Possiamo anche copiare i
Italian dal menu e cliccando su Applica. Per finire, facciamo clic dati che ci occorrono selezionandoli e cliccando sui pulsanti pre-
su OK e riavviamo il software. senti in alto nell’interfaccia del software.

Win Magazine 55
internet | Fai da te | Metti il turbo al Wi-Fi |

Metti il turbo
Leggi
anche…
http://safe-manuals.com
Dobbiamo configurare il

al tuo Wi-Fi
router con la nostra “nuo-
va” antenna Wi-Fi ma non
troviamo più il manuale
d’uso e non sappiamo
dove mettere mano? Su
questo sito trovi i manuali
della maggior parte dei
modem/router attual-
Abbiamo trovato un modo efficace ed economico mente in commercio.

per potenziare il segnale wireless: basta usare


una lattina come amplificatore! BuonI
ConsIglI

C
omputer, smartphone, tablet, Smart Il fai-da-te è hi-tech in soldoni, è una carenza del segnale
La posizione
è importante
TV, impianti Hi-Fi e, sempre più Escludendo il computer desktop e il Wi-Fi e l’impossibilità di potersi servire Per potenziare ulterior-
spesso ultimamente, anche elettro- notebook, però, dobbiamo tener conto di quest’ultimo in maniera corretta in mente il segnale Wi-Fi,
domestici di ogni genere: sembra quasi la del fatto che la maggior parte di questi tutte le stanze di casa: la navigazione cerca di posizionare il
lista della spesa di uno smanettone appas- nuovi dispositivi non possono essere su Internet diventa lenta, lo streaming tuo modem/router in un
sionato di tecnologia. In realtà sono tutti i collegati in Rete tramite il classico cavo dei contenuti multimediali si blocca punto alto, lontano da
dispositivi presenti nelle nostre case che Ethernet. Diventa quindi importan- e il frigorifero chiuso nello sgabuzzi- altre apparecchiature
elettroniche, metalli e
ormai necessitano, per poter funzionare tissimo disporre anche a casa di un no non riesce a inviarci la lista della
specchi che potrebbero
in maniera ottimale, di una connessione buon segnale Wi-Fi, stabile e protetto spesa! Che cosa possiamo fare per far creare interferenze e
ad Internet attiva e perfettamente funzio- da qualunque interferenza. Per quanto fronte ad una situazione di questo tipo? abbassare quindi la
nante. Potremmo mai rinunciare ad un bel performante possa essere il nostro ro- Semplice: potenziare il nostro segnale qualità del segnale
frigorifero dotato di un sistema in grado uter, la presenza di mura troppo spesse Wi-Fi. In che modo? Utilizzando una wireless.
di controllare gli alimenti conservati e e oggetti di ogni genere può però osta- semplice lattina per creare in casa un
suggerirci cosa comprare al supermercato colare il corretto diffondersi delle onde amplificatore di segnale “fai da te”. Ecco
giorno per giorno? Ovviamente no! wireless. Quel che ne consegue, detto come procedere.

A Costruisci l’amplificatore Wi-Fi


Procuriamoci l’attrezzatura necessaria per costruire una piccola antenna wireless in salsa Art Attack: forbici,
lattina e nastro adesivo. In tre passi sarà pronta per essere poi collegata al router.

Il kit di montaggio un supporto per l’antenna Costruiamo una parabola


1 Per prima cosa procuriamoci una lattina vuo-
ta (di quelle che solitamente vengono utilizza-
2 Rimuoviamo la linguetta a strappo dalla lat-
tina, incidiamone lateralmente la parte infe-
3 Adesso impugniamo le forbici e, con la dovu-
ta attenzione, effettuiamo un taglio nella par-
te per le bibite), un paio di forbici e del nastro adesi- riore con le forbici e rimuoviamola. Incidiamo lateral- te centrale della lattina. Divarichiamo verso l’ester-
vo. Collochiamo il tutto su di un piano in modo tale da mente anche la parte superiore della lattina ed effet- no le due parti della lattina che sono state appena
avere quanto occorre a portata di mano. Procediamo tuiamo un taglio sino a raggiungere l’altra estremità tagliate e teniamole in tensione per qualche minu-
quindi a ritagliare la lattina per come serve. senza però rimuoverla completamente. to sino a fargli assumere la forma di una parabola.

56 Win Magazine
| Metti il turbo al Wi-Fi | Fai da te | internet
B Occhio ai settaggi
Accediamo al router e impostiamo il canale Wi-Fi da usare. Collochiamo
quindi l’amplificatore in corrispondenza dell’antenna e configuriamo il tutto.

Controllare
Posizioniamo l’amplificatore Configuriamo il router l’intensità
1 Collochiamo l’amplificatore sull’antenna del 2 Effettuiamo l’accesso al pannello di controllo del segnale
router fissandolo con del nastro adesivo. Se del router tramite il computer. Avviamo il brow- Può tornare comodo usare appositi pro-
non disponiamo di un router con antenna esterna, ser, digitiamo 192.168.0.1 o 192.168.1.1 nella barra grammi pensati per velocizzare l’indi-
basta poggiare l’amplificatore sul dispositivo in cor- degli indirizzi (se gli indirizzi non funzionano, basta con- viduazione del canale Wi-Fi più adatto,
rispondenza di quest’ultima al suo interno (la posizio- sultare il manuale utente del router per scoprire quello oltre che per verificare l’effettivo aumento
ne esatta è solitamente indicata sul manuale utente). corretto) e premiamo Invio sulla tastiera. dell’intensità del segnale wireless dopo
aver applicato l’amplificatore al modem.
Per Windows è disponibile il software
portable gratuito WifiInfoView (sezione
Internet del Win CD/DVD-Rom) mentre su
Mac basta utilizzare lo strumento Diagnosi
Wireless disponibile di serie e accessibile
mediante il menu che viene mostrato te-
nendo premuto sul tasto Alt della tastie-
ra e selezionando l’icona del Wi-Fi nella
barra dei menu. I canali Wi-Fi in grado di
garantire prestazioni migliori sono quelli
non utilizzati dagli altri utenti del vicinato
in quanto meno affollati. Solitamente i
Effettuiamo il login Cambiamo canale canali Wi-Fi più utilizzati sono l’1, il 6 e
3 Se vengono richiesti dei dati di accesso, digitia-
mo admin come username e password come
4 Rechiamoci nella sezione di configurazione
wireless avanzata del router, espandiamo il
l’11 quindi è consigliabile sceglierne di
differenti. Riguardo invece l’intensità del
password (anche in questo caso, qualora i dati non menu relativo al canale wireless, scegliamo uno dei segnale, minore sarà il numero riportato in
dovessero risultare corretti basta consultare il manuale 13 canali disponibili (leggi il box Controllare l’intensi- corrispondenza della voce RSSI maggiore
utente del router per scoprire quelli giusti). Successiva- tà del segnale) e clicchiamo Salva o Applica. Alcuni sarà l’intensità dello stesso.
mente facciamo clic pulsante Accedi o Login. modem potrebbero riavviarsi in automatico.

PC e MaC si trasforMano in riPetitori wireless


Per potenziare ulteriormente il funzione di ripetitore Wi-Fi su PC sito campo di testo e premiamo Internet dalla barra laterale di si-
segnale della propria rete Wi-Fi è dobbiamo servirci del software Start Virtual Router. In caso di nistra. Dobbiamo poi procedere
possibile abilitare la funzione di ri- gratuito VirtualRouter (sezione necessità, per interrompere la scegliendo Wi-Fi o Ethernet (a
petitore wireless su PC, mediante Internet del Win CD/DVD-Rom). condivisione della connessione seconda del tipo di collegamento
un apposito software, e su Mac, Dopo averlo scaricato ed avvia- senza fili è sufficiente fare clic su che abbiamo già stabilito con il
sfruttando l’apposito comando to, dal menu Shared connec- Stop Virtual Router. Per abilitare, router) dal menu Condividi la tua
disponibile di serie, in modo tale tion selezioniamo Connessione invece, la funzione di ripetitore posizione da, indicando la porta
che il computer crei un’ulterio- wireless. Digitiamo il nome che Wi-Fi su Mac dobbiamo accedere da utilizzare da Porte, impostan-
re rete, dipendente dalla prima, si intende assegnare alla rete in a Preferenze di sistema, cliccare do eventualmente una password
alla quale potersi agganciare in Network name, la password da sull’icona di Condivisione e se- previo clic sul pulsante Opzioni
modalità wireless. Per abilitare la usare per proteggerla nell’appo- lezionare la voce Condivisione Wi-Fi. Confermiamo con Avvia.

Win Magazine 57
Internet | Block Notes | Acquisti on-line |

Affari pazzeschi
su Amazon
Ecco i migliori trucchi per scoprire le offerte più allettanti
dello store on-line e acquistare quello che ti piace risparmiando

Grandi sconti nell’outlet


2
Negli outlet, si sa, si possono trovare i prodotti sotto-
costo. Anche Amazon ha il suo Negozio Outlet (www.
winmagazine.it/link/3733) in cui sono presenti articoli di ogni
genere dai videogiochi ai libri, dagli strumenti musicali ai agli
orologi. Prima di fare un acquisto su Amazon, conviene quindi
fare un giro nella sezione Outlet, magari con un po’ di fortuna
si possono trovare offerte molto convenienti.

Spedizioni veloci e gratuite


1
Se facciamo spesso ordini da Amazon e vogliamo risparmiare
sulle spese di spedizione possiamo iscriverci al servizio Amazon
Prime (www.winmagazine.it/link/3734). Al costo di 19,99 euro l’anno
possiamo farci consegnare gli articoli in massimo due giorni senza dover
affrontare costi aggiuntivi o sostenere una spesa minima. Il servizio
inoltre è in prova gratuita per i primi 30 giorni e consente di accedere
alle offerte lampo di Amazon con 30 minuti di anticipo.

Offerte per tutti


i gusti
3
A differenza del Negozio Out-
let in cui gli articoli sono di-
sponibili fino ad esaurimento
scorte, le Offerte di Amazon (www.
winmagazine.it/link/3735) propongono
prodotti che sono in promozione solo
per un periodo di tempo limitato. Si
possono trovare articoli scontatissimi
e risparmiare parecchio rispetto al
loro costo originario.

58 Win Magazine
| Acquisti on-line | Block Notes | Internet
Col rigenerato
fai l’affare

4
Se vogliamo risparmiare
possiamo sempre puntare
sull’usato. In Amazon Ware-
house Deals (www.winmagazine.it/
link/3736) sono presenti gli articoli
resi dai clienti. Si tratta di prodotti
usati, spesso per poco tempo, oppu-
re ricondizionati. Si possono trovare
ottime occasioni che consentono di
spendere davvero poco.

Occhio al prezzo più basso!


6
Ci saremo sicuramente accorti che i prezzi di Amazon variano
spesso anche nell’arco della stessa giornata. Esistono diversi
siti ed estensioni per i browser che consentono di monitorare
i prezzi degli articoli di nostro interesse o presenti nella Lista dei
desideri. Un sito utile a tale scopo è ad esempio Keepa (https://keepa.
com), dal quale è possibile anche scaricare l’apposita estensione per
Firefox, Chrome e Opera. Keepa consente anche di confrontare il
prezzo di un articolo con tutti gli Amazon del mondo!

Prodotti superscontati!
5
Alcuni siti Web, come Camelcamelcamel (http://it.camelcamelcamel.
com) e Adquisitio (www.adquisitio.it), pubblicano ogni giorno le
classifiche degli articoli più scontati su Amazon. Spulciando
attentamente queste liste, con un po’ di fortuna possiamo trovare
proprio l’oggetto che stiamo cercando da tempo ad un prezzo
scontatissimo. Non lasciamoci scappare anche questa possibilità!

Uno sguardo alle tendenze!


8
Una pagina molto utile su Amazon è quella dei prodotti
del momento (www.winmagazine.it/link/3737) in cui pos-
siamo trovare l’elenco degli articoli che hanno venduto
di più nelle ultime 24 ore, perché ad esempio il loro prezzo ha
subito un particolare ribasso. Possiamo naturalmente sfogliare
le varie categorie per cercare un prodotto di nostro interesse.

eBook gratis per tutti!


7
Vogliamo acquistare qualche eBook senza spendere un
euro. Eseguendo una ricerca su Amazon con eBook gratis
possiamo visualizzare tutta una serie di libri che possiamo
scaricare a costo zero e leggere sia sul computer sia sul tablet.
Amazon inoltre ci consente di scaricare le anteprime dei libri per
valutare dalle prime pagine se acquistarli o meno.

Win Magazine 59
Sistema | Fai da te | Accesso protetto a Windows |

Accesso protetto
a Windows
Ecco come gestire il nostro
account e configurare le opzioni
per mettere al sicuro il nostro PC

C
on Windows 10 Microsoft ha reso molto
Cosa ci 20 min.
più semplice ma anche molto più sicuro
occorre facile
l’accesso al computer. Oltre a imposta-
re il classico account locale con la password,
SiStema operativo
nell’ultimo sistema operativo della casa di
WindoWs
10 Home Redmond è possibile configurare e usare un
Quanto costa: € 135,00 account Microsoft che permette innanzitutto di
Sito internet: sincronizzare le impostazioni tra tutti i propri
www.microsoft.it dispositivi. Possiamo ad esempio configurare
la posta elettronica o il tema sul PC di casa per
poi ritrovarcelo sul tablet o il computer in uffi-
cio. La sincronizzazione avviene attraverso il
cloud e questo consente di controllare tutte le
impostazioni di un account direttamente da
Internet utilizzando un qualsiasi PC.

Addio vecchia password


Per rendere più sicuro l’accesso al computer,
Windows 10 ha introdotto anche tutta una serie
di nuove opzioni. È possibile innanzitutto con-
Leggi figurare una password grafica che ci permette di
anche… autenticarci con una foto e alcune gesture. La vera
novità, però, è Windows Hello, un sistema che
Su Win Magazine 224, a utilizza alcuni parametri biometrici per identi-
pagina 98, trovi la guida ficare l’utente e concedergli l’accesso senza dover
pratica per riparare Win- immettere una password. In pratica Windows 10
dows 10 utilizzando gli può riconoscere la persona attraverso il volto o
strumenti integrati nel
sistema operativo.
l’impronta digitale. Questo nuovo sistema fun-
ziona solo con i computer dotati di una speciale
Webcam o di un lettore di impronte digitali. È
facile poi che in casa ci sia un solo PC e che debba
essere usato da più persone. Ora diventa molto
più facile tutelare la propria privacy e impedire
agli altri di accedere ai nostri dati. Un genitore, ad
esempio, può configurare un account Bambino
per consentire al figlio di usare il PC in sua assenza
senza il rischio che navighi su siti o utilizzi app e
giochi non adatti alla sua età. Inoltre potrà con-
trollarne le attività anche quando non è in casa
ed eventualmente configurare e modificare le
restrizioni. Nelle pagine seguenti vedremo come
usare al meglio tutte queste nuove funzioni.

60 Win Magazine
| Accesso protetto a Windows | Fai da te | Sistema
Il pannello dI controllo per gestIre la sIcurezza del sIstema
Diamo uno sguardo veloce alle voci presenti nella sezione Account delle Impostazioni di Windows 10 e a cosa servono.
ACCedi ALL’AziendA
o ALL’istituto di istruzione
Da qui è possibile registrare i
dispositivi per poter accedere a posta
elettronica, file e altre risorse aziendali
nel caso la propria azienda o l’istituto
di istruzione utilizzi ad esempio
microsoft intune

fAmigLiA e ALtre persone


Qui gestisci gli account degli altri
membri della famiglia e di quelli ospiti
che hanno accesso limitato alle risorse

sinCronizzA
Le impostAzioni
consente di scegliere le impostazioni
che devono essere sincronizzate su
tutti i nostri dispositivi

CreA LA tuA immAgine


permette di scattare una foto o di
usarne una archiviata sull’hard disk
per effettuare l’accesso mediante
procedura grafica al sistema

gestisCi iL mio
ACCount miCrosoft
cliccando qui si accede ai menu
di configurazione del proprio account
sincronizzato sul cloud
Le tue info ACCount e-mAiL e per Le App opzioni di ACCesso
cliccando su questa voce è possibile consente di aggiungere e gestire gli cliccando qui è possibile decidere
gestire il proprio account, aggiungere e account microsoft da utilizzare per la come effettuare l’accesso a Windows, il
modificare l’immagine associata, usare posta elettronica e per fare acquisti sul sistema di autenticazione da usare e se
un account locale Windows Store eseguire l’accesso dopo la sospensione

A L’account finisce sul cloud


Trasformando il nostro account utente da locale in uno Microsoft possiamo sincronizzare le impostazioni su tutti
i nostri dispositivi e gestire le password anche da remoto. Vediamo in che modo effettuare la trasformazione.

effettuiamo l’accesso un nuovo account un tocco personale


1 Se abbiamo configurato l’accesso a Windows
con un account locale, possiamo convertirlo
2 Se invece non disponiamo di un account
Microsoft, possiamo crearlo cliccando su Cre-
3 Possiamo aggiungere al nostro account un’im-
magine scattando con la Webcam del compu-
in un account Microsoft da Impostazioni/Account/Le ane uno ora. Scegliamo un nome utente, una pas- ter o usandone una in memoria. Nel primo caso clic-
tue info. Qui si deve cliccare Accedi con un account sword di 8 caratteri e clicchiamo Avanti. Immettiamo chiamo su Fotocamera presente in Crea la tua imma-
Microsoft, inserire i dati del proprio account Microsoft un numero di telefono che verrà utilizzato per il ripristino gine. Nel secondo caso clicchiamo Selezionane una,
con e-mail e password e cliccare su Accedi.. dell’account e portare a termine la procedura guidata. selezioniamo il file e facciamo clic su Scegli immagine.

Win Magazine 61
Sistema | Fai da te | Accesso protetto a Windows |

Buoni
ConsigLi

La Webcam
per heLLo
B Protezione totale del PC
Oltre alla password con Windows 10 possiamo proteggere il PC usando il riconoscimento facciale
Per usare il riconosci-
mento facciale di Win-
o una foto con una combinazione di gesti. In questo modo blinderemo il sistema operativo.
dows Hello occorre una
Webcam compatibile
con la tecnologia Intel
RealSense 3D. Nel caso
in cui ne fossimo sprov-
visti, possiamo sempre
aggiungerla acquistan-
dola a parte come ad
esempio la Creative
BlasterX Senz3D (acqui-
stabile a 199,99 euro su
www.creative.com).
acceSSo
con impronta entriamo con un sorriso guardiamo nella telecamera
Windows Hello consen-
te di effettuare l’accesso
1 Se abbiamo una videocamera compatibile con la tecnolo-
gia Intel RealSense 3D possiamo usare la funzione Win-
2 Guardiamo verso la Webcam e attendiamo che venga
completata l’acquisizione del nostro volto. Per migliorare
anche attraverso il dows Hello per effettuare l’accesso col riconoscimento del volto. il riconoscimento evitiamo di usare occhiali e assicuriamoci che
riconoscimento delle Basta andare in Impostazioni/Account/Opzioni di accesso e clic- la stanza sia ben illuminata. Possiamo ripetere successivamente
impronte digitali. La
configurazione è simile
care Configura presente in Riconoscimento del volto. questa operazione per migliorare il riconoscimento del nostro volto.
a quella per il riconosci-
mento del volto. Si deve
andare in Impostazioni/
Account/Opzioni di
accesso e cliccare su
Aggiungi un’altra in Im-
pronta digitale. A que-
sto punto non resta che
configurare l’impronta
seguendo la procedura
guidata. L’opzione è
disponibile solo se il PC
è dotato di un lettore
biometrico.
Creiamo il pin scegliamo la nuova opzione
acceSSo con pin
Nelle Opzioni di accesso
3 Prima di terminare potrebbe esserci richiesto di imposta-
re un PIN, ovvero un codice numerico che ci permetterà
4 Nel caso in cui il nostro PC non disponesse di una Webcam
compatibile con Windows 10, possiamo sempre usare una
è possibile configurare di effettuare l’accesso nel caso il riconoscimento del volto fallis- password grafica sfruttando una nostra foto. Da Impostazioni/
l’accesso a Windows se. Non dobbiamo far altro che cliccare Imposta PIN, digitare il Account spostiamoci nella scheda Opzioni di accesso. Clicchia-
utilizzando un PIN.
codice numerico di quattro cifre due volte e confermare con OK. mo quindi su Aggiungi presente in Password grafica.
Tale codice numerico
di quattro cifre offre
un grado di sicurezza
più elevato rispetto
alla password perché è
locale e quindi legato al
dispositivo.

Carichiamo l’immagine Creiamo la sequenza


5 Digitiamo la password del nostro account e facciamo OK.
Inseriamo nuovamente la password e clicchiamo sul pul-
6 Ora dovremo disegnare tre movimenti sull’immagine ser-
vendoci del mouse. Al termine dovremo ripetere i tre movi-
sante Scegli immagine. Scegliamo la foto dal PC che dovrà esse- menti: saranno gli stessi che dovremo usare al posto della solita
re usata come password grafica e confermiamo con Usa questa password per effettuare l’accesso al PC. Dopo averlo fatto, clic-
immagine o Scegli una nuova immagine per cambiarla. chiamo su Fine per completare la configurazione.

62 Win Magazine
| Accesso protetto a Windows | Fai da te | Sistema
C Aggiungere nuovi account
Per migliorare la sicurezza del sistema possiamo configurare sul computer altri utenti e consentire
così l’uso ai membri della famiglia e ad altre persone senza mettere a rischio la nostra privacy.

Aggiungiamo un nuovo utente Configuriamo i dati di accesso Cambiamo la tipologia


1 Per aggiungere un nuovo utente al PC andiamo
in Impostazioni/Account/Famiglia e altri utenti
2 A questo punto possiamo creare un account
Microsoft per questa persona o usare un account
3 Il nuovo account verrà creato come utente
Standard. Selezionandolo e cliccando Cam-
e clicchiamo su Aggiungi un altro utente a questo PC. locale. In quest’ultimo caso clicchiamo Aggiungi un bia tipo di account possiamo modificarlo in Ammini-
Se non abbiamo l’indirizzo di posta elettronica di que- utente senza un account Microsoft, immettiamo un stratore per concedergli tutti i privilegi. Completiamo
sta persona, clicchiamo su Non ho le informazioni di nome per l’utente, una password e premiamo Avanti con OK. Gli amministratori sono gli unici che possono
accesso di questa persona. per completare la creazione del nuovo account. aggiungere, modificare e rimuovere account.

tutto in famiglia Accettare l’invito un aiuto ai genitori


4 Se il PC è usato da altri componenti della fami-
glia, andiamo in Impostazioni/Account/Fami-
5 Dopo aver inserito l’indirizzo e-mail, clicchiamo
Conferma e Chiudi. Le persone aggiunte con
6 L’account Bambino, invece, consente ai geni-
tori di far usare il PC ai propri figli in tutta sicu-
glia e altre persone e clicchiamo su Aggiungi mem- un account Adulto potranno usare subito il PC, ma rezza, impedendogli di visitare siti per adulti e moni-
bro della famiglia scegliendo tra Aggiungi un bam- per modificare le impostazioni degli account Bambi- torando le loro attività. La procedura per la creazio-
bino o Aggiungi un adulto (che possono gestire le no dovranno prima accettare l’invito (entro 14 giorni) ne dell’account bambino è identica e anche in questo
richieste e modificare le impostazioni per i bambini). che riceveranno nella loro e-mail. caso si dovrà accettare l’invito per e-mail.

ecco le dIfferenze ✘Amministratore È l’account ✘Membro della famiglia (Adul- i bambini della famiglia sul-
tra I varI tIpI che ha i privilegi di livello più to) Questo tipo di account la mappa, quando utilizzano
dI account elevato, può essere sia un può mettere a disposizione un dispositivo Windows 10
su WIndoWs 10 utente locale che un account del denaro per i bambini per Mobile.
Microsoft, può creare altri fare acquisti sul Windows
✘Account Microsoft Effettua account, gestirne i privilegi Store, visualizzare rapporti ✘Membro della famiglia (Bam-
l’accesso a Windows coll’in- e modificarne le password. sulle attività da loro esegui- bino) Permette di utilizzare
dirizzo e-mail e la password, te, impostare le restrizioni il controllo genitore su Win-
può modificare la password e ✘Standard Può cambiare, mo- in base alla fascia d’età per dows 10. Per questi account
gestire l’account da un altro dificare o eliminare la propria app, giochi, video, film e TV. dedicati ai bambini un adulto
dispositivo, può creare ac- password, cambiare la pro- Consente inoltre di impostare può impostare le restrizioni
count, configurare i privilegi pria immagine ma ha privilegi restrizioni di tempo e orari sulle attività che possono
per gli account e cambiarne limitati sull’installazione e uso per l’uso dei dispositivi da svolgere e sulle app e i giochi
le password. di alcuni programmi. parte dei più piccoli e trovare che possono usare.

Win Magazine 63
Sistema | Fai da te | Accesso protetto a Windows |

Buoni
ConsigLi

controLLare
D Bimbi controllati da remoto
iL rapportino
Gli utenti Genitore e gli Amministratori possono controllare e configurare le attività degli utenti
Dopo aver impostato le
bambini anche da un altro PC sfruttando una piattaforma Web messa a disposizione da Microsoft.
restrizioni, un genitore
può consentire l’uso del
PC con una certa tran-
quillità. Può comunque
monitorare le attività
svolte da https://
account.microsoft.
com/family e cliccando
sull’opzione Controlla
le attività recenti. Da
qui può visualizzare
un dettaglio di ciò che
effettivamente ha
fatto il bambino ed
eventualmente modifi-
care le varie restrizioni. Accesso alla piattaforma gestione account da remoto
Comunque al genitore
viene inviato settima-
1 Per gestire le attività di un utente Bambino si usa una piat-
taforma on-line. Per accedervi basta andare in Impostazioni/
2 Una volta entrati, potremo visualizzare tutti gli account confi-
gurati sul nostro PC. Da qui potremo aggiungere anche altri
nalmente per email un Account/Famiglia e altre persone e cliccare Gestisci le impostazioni utenti senza la necessità di andare sul nostro PC o eventualmente eli-
rapporto delle attività della famiglia online oppure recarsi su https://account.microsoft.com/ minarli dalla famiglia e configurare le restrizioni per gli utenti Bambino
svolte dal bambino. family ed effettuare l’accesso col proprio account Microsoft. in modo che non svolgano attività a rischio per la loro età.

Sappiamo
dove vanno
Se al bambino è stato
dato un dispositivo
Windows 10 Mobile, è
possibile controllarne
persino i movimenti
sulla mappa. Per farlo
è necessario abilitare
l’opzione Mostra la po-
sizione del dispositivo
del tuo bambino nella
sezione Trova il tuo
bambino. In questo mo- impostare le restrizioni La navigazione viene limitata
do un genitore può sta-
re relativamente sicuro
3 Per gli utenti Bambino possiamo scegliere una serie di restri-
zioni da configurare. Cliccando Tempo davanti allo schermo
4 Se invece vogliamo impedire al bambino di navigare su
siti non adatti alla sua età, clicchiamo Altro e selezioniamo
quando il proprio figlio e mettendo su Attivato l’impostazione Imposta limiti per l’uso dei Esplorazione Web. Con Blocca siti Web inappropriati possiamo
esce con gli amichetti. dispositivi da parte del bambino possiamo definire la fascia oraria bloccare il contenuto per adulti, attivare la Ricerca sicura di Bing e
in cui consentire l’uso del PC e un numero massimo di ore. impostare manualmente i siti Web da bloccare.

App e giochi solo su autorizzazione Acquisti on-line sotto controllo


5 Sempre da Altro clicchiamo App, giochi ed elementi multi-
mediali per attivare le restrizioni sulle applicazioni e i giochi
6 Andando in Acquisti e spese possiamo caricare del denaro
sull’account bambino in modo da permettergli di fare acqui-
che i bambini possono usare. Inoltre è possibile impostare la restri- sti sui vari store senza dover usare la nostra carta di credito. Da qui
zione in base all’età. Se il bambino volesse usare un gioco bloccato, è anche possibile scegliere se bloccare tutti gli acquisti o consentire
può comunque inviarci una richiesta di autorizzazione. lo scaricamento dei soli contenuti gratuiti.

64 Win Magazine
| Accesso protetto a Windows | Fai da te | Sistema
account e-maIl collegarsI all’azIenda
e per le app La sezione Accedi all’azienda o all’isti-
Questa sezione presente sempre in Impo- tuto di istruzione presente in Imposta-
stazioni/Account permette di gestire e zioni/Account consente di configurare
modificare gli account che usiamo per l’ap- un account aziendale o quello del pro-
plicazione Posta e per gli altri servizi come prio istituto di istruzione per accedere
Office 365, OneDrive, Skype e Xbox. L’app a determinare risorse come la posta, le
Posta permette di gestire non solo l’e-mail app e la rete. Si tratta di un’opzione che
associata al nostro account Microsoft, ma non serve all’utente domestico, ma che
anche di aggiungerne altri come Gmail e può essere utile se il PC viene utilizzato
Yahoo. Basta cliccare Aggiungi un account appunto in un’azienda o in un istituto
in E-mail, calendario e contatti e selezio- di istruzione. Una volta connessi, alcune
nare il servizio tra quelli proposti. Qualora non cosa voglIamo impostazioni possono essere controllare
fosse presente nella configurazione automa- sIncronIzzare? e modificate dall’account aziendale o
tica, clicchiamo Configurazione avanzata Windows 10 permette di sincronizzare le impo- dell’istituto e quindi anche decidere quali
per configurarlo manualmente. Con Gestisci stazioni configurate su un PC n modo da ritrovar- impostazioni possiamo modificare. Il
possiamo modificare le impostazioni dell’ac- cele anche sugli altri dispositivi in cui eseguiamo tutto dipenderà dall’organizzazione cui
count nel caso in cui si verificassero problemi l’accesso con lo stesso account Microsoft. Per si è connessi.
e cambiare le impostazioni per la sincronizza- scegliere quali impostazioni configurare andiamo
zione della posta come la frequenza con cui in Impostazioni/Account/Sincronizza le impo-
scaricare nuovi contenuti. In Account usati stazioni e attiviamo Impostazioni di sincroniz-
da altre app, invece, gestiamo appunto gli zazione. Fatto questo possiamo scegliere quali
account Microsoft per lo store, Xbox e le altre elementi sincronizzare: ad esempio i colori del
app della casa di Redmond. tema in modo da trovarci di fronte un ambiente
sempre familiare e personale. Possiamo poi sin-
cronizzare gli elementi del browser, le password
e le preferenze per le lingue. Con Altre impo-
stazioni di Windows vengono sincronizzate
le impostazioni dei dispositivi come ad esem-
pio stampanti e opzioni del mouse, quelle di
Esplora file e quelle per le notifiche. L’opzione
Impostazioni di sincronizzazione potrebbe non
essere disponibile se la propria organizzazione
ha bloccato questa funzionalità.

sIncronIzzazIone on-lIne
Quando si configura il computer con un
account Microsoft, tutte le impostazioni
vengono sincronizzate on-line. Questo ci
permette di accedere alle nostre informa-
zioni personali e gestirle da un qualsiasi
PC. Basta recarsi sul sito https://account.
microsoft.com ed eseguire l’accesso con
le proprie credenziali. Qui abbiamo a di-
sposizione una serie di schede. La prima ci
offre una panoramica del nostro account.
Possiamo cambiare la password, aggiunge-
re una modalità di pagamento, modificare
l’immagine, avere una panoramica degli
account aggiunti alla Famiglia, controlla-
re i nostri acquisti e i dispositivi sui quali
abbiamo effettuato l’accesso. Andando in
Le tue info possiamo aggiungere un nome
per l’account e modificare le informazioni
personali e quelle di fatturazione. In Di-
spositivi, oltre a visualizzare quelli su cui
abbiamo effettuato l’accesso, possiamo
anche recuperare un dispositivo mobile
perso o rubato.

Win Magazine 65
Sistema | Hardware | SilverStone SST-TS06B |

I dischi SSD costano sempre meno. Ti sveliamo il trucco Cosa ci 15 mIn.

per installarli su qualsiasi PC senza smontare nulla! occorre dIffIcIle

AdAttAtore

Il mio notebook
SSd/Hdd
SiLverStone
SSt-tS06B
Quanto costa: € 29,09
Sito Internet:
www.amazon.it

400% più veloce Leggi


anche…

L’
evoluzione tecnologica, lo sap- di non avere particolari esigenze video e scatti fotografici scaricati dalla Collegamenti, impostazio-
piamo bene, corre velocissima prestazionali, è ora possibile acqui- reflex o dallo smartphone. Se su un ni, aggiornamenti: su Win
Magazine 225, a pagina
tanto da essere oggettivamente stare dischi SSD da 128 GB (più che PC desktop questa operazione non 116, trovi i trucchi per
impossibile restare al passo con le sufficiente per contenere il sistema presenta particolari difficoltà in quan- ottenere il meglio dalla
novità che si susseguono una dietro operativo e i software che utilizziamo to all’interno del case si ha spesso a tecnologia.
l’altra. Gli unici prodotti informatici quotidianamente) con una spesa di disposizione spazio sufficiente per w

La rivista di informatica e tecnologia più venduta in Italia

LOGIN CON

Win Magazine
per i quali questa affermazione non appena 50-60, o addirittura meno installare più dischi, su un notebook
VERSIONE BASE VERSIONE PLUS VERSIONE DVD VERSIONE GOLD
Rivista Rivista Rivista Rivista
+ CD C 2,99 + DVD C 3,99 + DVD DL C 5,99 + 2DVD C 9,99
Rivista + Gioca con... N. 5 a C 3,99 in più

DICEMBRE 2016
Anno XIX, n.12 (225)
L’IMPRONTA
Manda in pensione la tua
Periodicità mensile
password e accedi ovunque

N° 12 (225)
www.edmaster.it

con i nuovi sistemi biometrici


con SUL CD SOFTWARE COMPLETO

è sempre confermata dai fatti sono i qualora decidessimo di utilizzarne l’installazione di un’unità SSD com- CD
E2 Magazine
,99
a soli
Semplicemente,
Windows ®
COSA FARE QUANDO
GOOGLE TI SPIA

UPGRADE SEGRETI
Molti dati personali sono on-line

Trucca Windows • Disegna e arreda la casa dei tuoi sogni • Password crackata? • iPhone 7 già bucato
a tua insaputa. Ecco come eliminarli

supporti di memorizzazione: sebbene uno di seconda mano. porta necessariamente la rimozione


Trucca
definitivamente dal Web

NAVIGA NEL MONDO


A 360 GRADI!
Personalizza le mappe satellitari

la loro capacità di archiviazione sia dell’hard disk. A meno che non deci-
pubblicando i video sferici dei tuoi

Windows!
luoghi preferiti

Poste Italiane Spedizione in A.P. - 45% Art. 2 Comma 20/B Legge 662/96 - Aut. N. DCDC/035/01/CS/CAL • DISTRIBUZIONE: ME. PE. Milano
SCUOLA DI VOLO

Una spesa irrisoria


DRONI
ACROBATICI
cresciuta linearmente, le prestazioni diamo di utilizzare il SilverStone TS06, Abbiamo scovato i server con gli aggiornamenti
unofficial! Installali subito e scopri con noi come...
Velocizzare l’hard disk e Ripristinare il sistema in caso
Le istruzioni per compiere
evoluzioni mozzafiato con
le macchine volanti

SCAMBIO FILE
velocistiche sono aumentate prepo- Sostituire il vecchio disco rigido con un kit dal costo di circa 30 euro costi-
l’intero sistema operativo di crash o blocchi improvvisi
Trasformare il tuo PC in un Sbloccare le funzioni DA ANDROID A PC
Con la nostra app gestisci al meglio
lettore Ultra-HD fotografiche per ritocchi foto, musica e video su tablet e
Proteggere il computer dai e animazioni one-clic smartphone… con un clic!

50
nuovi virus sequestra-PC ... e tanto altro ancora!
TRUCCHI PER

tentemente solo negli ultimi tempi un nuovo SSD potrebbe quindi ridare tuito da un adattatore che consente IN REGALO WINDOWS SERVICE PACK 2017
IN ESCLUSIVA SOLO PER TE
Powered by Win Magazine
ACCEDERE
AL WEB NASCOSTO
Scopri con noi le app e i servizi on-line
inaccessibili anche ai motori di ricerca

DISEGNA & ARREDA


con l’introduzione dei dischi SSD, nuova linfa al nostro PC e garantire di utilizzare il vecchio disco rigido al LA CASA DEI TUOI SOGNI
Ti regaliamo il software e la guida
completa per progettare una nuova
INCHIESTA SHOCK!

iPhone 7
GIÀ BUCATO

dispositivi in grado di conservare prestazioni ancora adeguate per la posto del masterizzatore e da un box
Il nuovo Melafonino è appena
DEL VALORE
abitazione, con tanto di giardino! arrivato nei negozi e c’è già
DI 40 EURO Rendering in Ultra HD chi è riuscito a fare il jailbreak.
Visualizzazione in 3D senza occhialini Svelati tutti i retroscena

i dati non più sui dischi magnetici maggior parte delle applicazioni di esterno in cui inserire il drive ottico
così come avveniva nei classici dischi uso quotidiano. Potremmo anche appena smontato per utilizzarlo ester-
rigidi, ma in alcune celle di memo- decidere di affiancare la nuova uni- namente mediante una connessione
ria la cui velocità di accesso, lettura tà al “vecchio” hard disk e utilizza- USB. Ecco quindi come aggiornare il
e scrittura ha subito un incredibile re quest’ultimo per archiviare tutti notebook per renderlo fino a 400 volte
balzo in avanti. Tra l’altro, a meno i nostri file più ingombranti, tra cui più veloce senza spendere un capitale!

individuiamo l’hard disk… … e tiriamolo fuori dal case installiamo il nuovo SSD
Scolleghiamo il notebook dall’alimentazione e Afferriamo saldamente la linguetta nera, se Fissiamo il nuovo SSD al supporto avvitando
1 rimuoviamo la batteria. Prima di toccare qua-
lunque componente interna, scarichiamo a
2 presente, e facciamo scorrere il disco verso la
sua parte anteriore (dove non sono presenti i
3 le 4 viti laterali e inseriamolo nel vano inferio-
re del notebook. Afferriamo saldamente la
terra la nostra elettricità statica toccando qualcosa di contatti); poi solleviamolo ed estraiamolo delicatamen- linguetta nera, se presente, e facciamo scorrere il disco
metallico. Individuiamo nella parte inferiore il vano del te dal vano. Infine, svitiamo le quattro viti laterali che lo verso la sua parte posteriore per innestare i contatti in
disco rigido e apriamolo svitando la vite che lo blocca. fissano al supporto e il gioco è fatto. quelli del notebook. Quindi richiudiamo il vano.

66 Win Magazine
| SilverStone SST-TS06B | Hardware | Sistema

Sblocchiamo il drive ottico togliamo la maschera!


Nella parte inferiore del notebook è presente, nella zona centrale, una Inseriamo nel foro presente nella parte anteriore del drive ottico un ogget-
4 vite che blocca il drive ottico allo chassis del notebook. Svitiamola e
facciamo leva con il cacciavite all’interno del foro per fare scorrere il
5 to appuntito per sbloccare il carrello. Estraiamo quest’ultimo e individu-
iamo i ganci che assicurano la mascherina esterna al carrello. Facciamo
drive ottico verso l’esterno. Infine estraiamolo dallo chassis con delicatezza. leva su di questi per sganciarla facendo attenzione a non danneggiarli.

Un drive ottico come nuovo L’hard disk diventa USB


Inseriamo sul SilverStone la mascherina inserendo i ganci nelle apposi- Fissiamo il disco rigido all’adattatore. Se presente, svitiamo dal drive
6 te sedi e facendola scorrere da sinistra verso destra, quindi fissiamola
premendo in modo deciso. Inseriamo il vecchio hard disk nell’apposito
7 ottico la piccola prolunga metallica e avvitiamola all’adattatore. Infine
inseriamolo nel vano del drive ottico del notebook allineando il foro
vano dell’adattatore e facciamolo scorrere verso i contatti per connetterlo. presente nella prolunga con quello dello chassis. Quindi avvitiamo la vite.

Semplici assemblaggi il masterizzatore è esterno


Estraiamo il carrello del drive ottico (Passo 1 e Passo 2) e fissiamo Estraiamo il cavo USB posteriore dal box e posizioniamo al suo interno
8 la mascherina a corredo con il kit SilverStone al carrello, inserendo i
ganci nelle apposite sedi e facendoli scorrere da destra verso sinistra.
9 il drive ottico spingendolo verso il fondo. Avvitiamo il drive ottico attra-
verso le 2 viti posteriori. Infine utilizziamo il cavo di alimentazione, sem-
Quindi premiamo con decisione per completare l’assemblaggio delle parti. pre a corredo con il kit, e colleghiamolo ad un’altra porta USB.

Win Magazine 67
Sistema | Sapevi che... |

Grazie a Double File Scanner trovi tutti i file duplicati salvati su


hard disk o chiavetta USB. Una funzione integrata in Windows
10 consente di creare un archivio compresso in formato ZIP

Double File Scanner Il software lo trovi sul


WEB CD DVD Windows 10
CERCA TUTTI I DOPPIONI ZIP A PORTATA DI CLIC
A furia di salvare file di ogni genere le nostre unità di memoria si ritrovano Direttamente da Esplora File di Windows 10 è possibile comprimere uno o
in breve tempo piene zeppe di file duplicati. Per scovare rapidamente quali più file in formato ZIP senza installare altri software. Per creare un archivio
sono basta utilizzare un tool come Double File Scanner. Ecco come fare. basta infatti selezionare i file da archiviare e premere un apposito pulsante.

Avviamo subito Una veloce


il programma compressione
Scompattiamo sul di- Come prima cosa apria-
1 sco rigido del compu-
ter l’archivio compres-
1 mo la cartella che con-
tiene i file che vogliamo
so DoubleFileScanner.zip comprimere, selezioniamo i
(sezione Sistema del Win CD/ file che ci interessano e nella
DVD-Rom) e facciamo doppio barra dei menu andiamo nella
clic sul file DoubleFileScan- scheda Condividi. Facciamo
ner.exe per avviare il pro- quindi clic sul pulsante Zip per
gramma (il software non ne- creare un archivio ZIP con i file
cessita di installazione). selezionati.

Pronti ad eseguire Si può fare


la scansione anche così
Nella schermata inizia- Un metodo alternativo
2 le clicchiamo il pulsan-
te Start Scan: nella fi-
2 per creare un archivio
ZIP consiste nel se-
nestra che si apre selezionia- lezionare all’interno della
mo la cartella in cui ricercare cartella tutti i file da compri-
i duplicati e premiamo Sele- mere, quindi fare clic con il
zione cartella. Per aggiunge- tasto destro del mouse sulla
re altre cartelle alla scansione, selezione e dal menu conte-
nella finestra Select Directo- stuale scegliere la voce Invia
ries clicchiamo Add Directory. a/Cartella compressa.

Ecco i risultati Diamo un nome


Premiamo OK per al nostro archivio
3 avviare la ricerca Indipendentemente
di file doppi. La
durata della scansione
3 dal metodo utilizzato
verrà creato un file ZIP
dipende dal numero e rinominato con il nome
della dimensione dei file dell’ultimo file selezionato.
contenuti nelle cartelle da Per rinominarlo clicchiamo
esaminare. Completata su di esso con il tasto destro,
la scansione, il program- selezioniamo Rinomina, di-
ma visualizzerà l’elenco gitiamo il nome del file e
dei risultati. premiamo Invio.

Scorciatoie anche in DOS Screenshot istantanei Disinstallazioni rapide


Nella finestra del Prompt dei comandi DOS di Windows 10 possia- Windows 10 consente di catturare uno screenshot dell’intero In Windows 10 per disinstallare velocemente un programma basta
mo utilizzare le funzioni di copia e incolla servendoci delle classi- schermo e salvare su hard disk l’immagine ottenuta senza dover andare nel menu Start, individuarne il nome nell’elenco delle appli-
che scorciatoie da tastiera. Per farlo apriamo il Prompt dei comandi ricorrere ad un editor grafico. Per farlo basta usare la combina- cazioni e fare clic con il tasto destro su di esso. A questo punto
digitando cmd nel box di ricerca e dando Invio. Usiamo Control + C zione di tasti Win + Stamp: lo screenshot verrà salvato in formato clicchiamo su Disinstalla per aprire la finestra della disinstallazio-
per copiare una stringa e Control + V per incollarla. PNG nella cartella Immagini/Screenshot. ne del programma.

68 Win Magazine
Gli SPECIALI di WIN MAGAZINE

non perdere il nuovo numero IN EDICOLA


office | Fai da te | Office 2016 gratis! |

Office 2016
gratis per te!
Ecco la guida passo passo per
installare subito la suite per
l’ufficio più veloce che ci sia

Q
uando si parla di suite per l’ufficio, lo
Cosa ci 20 min.
standard di fatto è sicuramente il pac-
occorre faciLe
chetto Office di Microsoft: offre stru-
menti molto potenti, funzioni evolute per la
Suite per ufficio
creazione di qualsiasi documento e garantisce
WPS Office
Lo trovi su: cD DVD
anche una facilità d’uso davvero incredibile.
Software compLeto Ma perché spendere circa 100 euro all’anno per
Sito internet: averla? Esiste infatti un’eccellente alternativa
www.wps.com e questo mese tutti i lettori di Win Magazine
possono scaricarla e installarla senza sborsare
neanche un centesimo.

Uguali, ma diverse
Non appena si avvia il programma si capisce
subito che Microsoft Office e WPS Office so-
no come gemelli eterozigoti: uguali, ma con
per saperne qualche differenza. L’aspetto è molto simile
di piu’ e tutte le principali funzioni, l’interfaccia a
nastro e i menu sono esattamente dove ce
li attenderemmo: chi già utilizza Microsoft
Chi è Kingsoft? Office non avrà bisogno di abituarsi a WPS
La sede principale del Office. Alcune funzioni, addirittura, sono
produttore di WPS
migliori su quest’ultima suite. Ad esempio,
Office è a Zhuhai, in
Cina, ma sono presenti la gestione delle schede semplifica di molto
uffici anche negli Stati l’editing di più documenti perché permette
Uniti e ad Hong Kong. La di passare agevolmente dall’uno all’altro. La
capogruppo quotata in gestione delle versioni precedenti permette,
borsa, ovvero la Kingsoft invece, di recuperare testi, tabelle o presen-
Corporation, con la sua tazioni anche diversi salvataggi dopo aver
gamma di software per
ufficio, applicazioni per “combinato il guaio”. Rispetto a Microsoft
la protezione del sistema Office, inoltre, l’applicazione gratuita WPS
e giochi di ruolo on-line è Office per iOS e Android dispone di più funzio-
una delle più grandi sof- nalità permettendo di modificare i documenti
tware house in Cina. La liberamente con PC, tablet e smartphone. E
società gestisce sei centri naturalmente tutti i programmi della “nostra”
di ricerca e sviluppo ed
suite sono compatibili con Microsoft Office: È
esiste sin dagli Anni 80.
La prima versione del infatti possibile creare, modificare e salvare
pacchetto Office è stata documenti in formato DOC, XLS e PPT. Nelle
pubblicata nel 1989 con pagine seguenti troveremo tutte le caratteri-
il nome di WPS 1.0. stiche più importanti di WPS Office e delle
sue app per smartphone e tablet.

70 Win Magazine
| Office 2016 gratis! | Fai da te | office
Creiamo file di testo con Writer
Dalla semplice lettera fino al documento più complesso: questo potente elaboratore di testi offre tutti
gli strumenti utili per supportarci nella creazione di qualunque cosa desideriamo scrivere.

le parole non sono In breve


abbastanza
Vogliamo realizzare una lettera per i no-
stri cari e darle un tocco personale? Per lavorare Con le sChede
scriverla non utilizziamo il solito e stanco Microsoft Office non ha le schede come
look della pagina vuota! Non appena si i browser. Peccato, perché WPS Office
avvia, Writer mostra un’ampia selezione dimostra come queste siano straordi-
di modelli coloratissimi pronti per essere nariamente pratiche in una suite per
modificati e compilati. Per ritornarci in l’ufficio: con un semplice clic si salta
seguito clicchiamo in alto a sinistra sul da un documento all’altro e se si vuole
triangolo accanto alla scritta Premium e aprire un nuovo file… basta cliccare sul
selezioniamo prima View e poi Online simbolo + presente nella barra delle
templates. Per selezionare un modello schede. Più semplicei di così non si può!
di lettera, clicchiamo a sinistra su Cate-
gories e poi scegliamo Letter, quindi
facciamo clic su una delle miniature per qual è la giusta
ingrandirla e scaricare il relativo mo- formattazione
dello per poi applicarlo ad un nuovo per i paragrafi?
documento. Ecco una cosa che in Microsoft Word manca:
in Writer è possibile regolare per ciascun Cambiare il formato
paragrafo la distanza dai bordi e tra un para- file standard
grafo e l’altro. È inoltre possibile specificare Per impostazione predefinita le varie
il rientro della prima riga. Per provarlo clic- componenti della suite WPS Office sal-
chiamo in un punto qualsiasi del paragrafo e vano i file nel formato proprietario di
poi sull’icona blu che appare a lato, accanto Kingsoft, che quindi può essere aperto
ad esso. Il paragrafo diventa grigio e appa- solo dai programmi della suite stessa. Se
iono frecce e barre ai bordi. Trascinandole però abbiamo necessità di condividere
col mouse potremo impostare il paragrafo frequentemente file con altri utenti che
con la spaziatura e i rientri desiderati. Con usano editor per documenti, fogli di
un clic sull’icona a forma di X si accettano calcolo e presentazioni diversi, convie-
le modifiche. ne allora scegliere i formati Microsoft,
decisamente più diffusi: In Writer, Pre-
sentation e Spreadsheet basta cliccare
Correzioni anChe in italiano sul pulsante Premium, poi su Options
Appena installato Writer non è in grado di eseguire il controllo ortografico del e infine su General and Save, quindi
testo nella nostra lingua: è necessario aggiungere il dizionario italiano. L’operazione è modificare per ciascun programma la
abbastanza semplice: anzitutto scarichiamo il dizionario dalla sezione Office del Win CD/ voce Save file as default in Microsoft
DVD-Rom e salviamolo nella cartella C:\Users\NOMEUTENTE\AppData\Local\Kingsoft\ Word 2007 / 2010 document (*.docx),
WPS Office\10.1.0.5614\office6\dicts do- oppure PowerPoint Presentation op-
po averlo decompresso. Poi avviamo un pure Microsoft Excel 2007/2010 Wor-
programma di WPS Office, in questo caso kbook (.xlxs).
Writer, e apriamo un file qualsiasi cliccando
in alto a sinistra su Premium e New. Adesso salva anChe
clicchiamo su Review, poi sulla freccia pre- in formato pdf
sente sull’icona SpellCheck e Set Language In tutti i programmi della suite WPS
(C). Nella nuova finestra troviamo la scritta Office è possibile salvare i documen-
Italian (Italy): selezioniamola e clicchiamo ti direttamente in formato PDF. Basta
su Set Default. In futuro, Writer sottoline- cliccare su Save As e poi su Export to
erà in rosso le parole errate. Facendo clic PDF nella schermata che appare. Basta
con il tasto destro del mouse su di esse è quindi selezionare la posizione del file
possibile accettare le correzioni proposte e fare clic su OK e poi Chiudi.
con un solo clic.

Win Magazine 71
office | Fai da te | Office 2016 gratis! |

Più slide per tutti con Presentation


Grazie a questo programma è possibile creare in modo semplice presentazioni accattivanti con tanto di effetti
grafici e visivi. Le singole pagine possono poi essere accompagnate da commenti audio e video.

In breve diamo importanza


ai titoli
Un trucco di grande impatto per far ri-
torniamo alla versione saltare dei titoli è quello di creare delle
preCedente linee in rilievo. Ecco come fare. Scegliamo
Abbiamo fatto un errore e poi abbiamo una tonalità più scura al posto del bianco
salvato il file? Nessun problema: WPS per lo sfondo. Facciamo clic con il tasto
Office fornisce una soluzione per tornare destro del mouse su un punto vuoto, poi
indietro. Clicchiamo su Premium, poi su su Background e, accanto a Fill, sceglia-
Tools e infine su Backup Management. mo un colore che ci piace, ad esempio
Premiamo quindi il pulsante You can find un verde. Clicchiamo ora su Insert, poi su
backup files here: nella finestra che appa- Shapes e scegliamo la linea. Disegniamo
re troveremo tutte le versioni precedenti una linea orizzontate tenendo premuto
dei file che abbiamo creato. il tasto Shift per tenerla dritta, quindi
clicchiamo su di essa con il tasto destro
i menu strukenti Conversioni in Corso del mouse e scegliete Format Objects
Come piaCCiono a noi tra formati dal menu contestuale che appare. Se-
Vogliamo dare un nuovo look al pro- Abbiamo ricevuto una presentazione via e- lezioniamo un verde leggermente più
gramma? Proviamo uno dei quattro temi mail e desideriamo salvare solo il testo senza scuro. Selezioniamo la linea, premiamo
alternativi offerti da WPS Office. Per com- le immagini o utilizzare una tabella in Writer? È Ctrl+C, quindi Ctrl+V per crearne una
mutare l’aspetto di Writer, Presentation possibile convertire facilmente i file da Presen- nuova e spostiamola fino a che non è
e Spredsheet clicchiamo sull’icona della tation a Writer: apriamo la presentazione, sce- parallela con la prima. Ora cambiamo il
camicia in alto a destra e poi facciamo gliamo Special Feature e poi Convert to Word colore con un verde che sia leggermen-
doppio clic su una delle miniature. Il nuo- document. Ora selezioniamo le diapositive che te più chiaro dello sfondo. Ecco pronto
vo look sarà visibile dopo aver riavviato desideriamo includere nella presentazione, l’effetto 3D!
il programma. ad esempio cliccando su All per includerle
tutte. Scegliamo anche cosa vogliamo inclu-
dere, ovvero se inserire anche testo, tabelle
e immagini, se presenti nella presentazione.
Facciamo clic su OK, inseriamo un nome per
il file e clicchiamo su Salva.

musiCa e filmati per presentazioni ChiC


Inserire una musica di sottofondo o un breve video illustrativo rende la presentazione
piena di vita. Per aggiungere un file multimediale apriamo una presentazione e facciamo
clic su Insert.
• Video Per inserire un video in formato SWF, clicchiamo su Flash, per tutti gli altri formati
di video clicchiamo invece su Movie. Apriamo il video che desideriamo aggiungere alla
presentazione con un doppio clic e scegliamo se avviarlo automaticamente o con un
clic del mouse.
• Musica di sottofondo Se vogliamo
una valida protezione che un brano musicale venga eseguito
per gli oCChi automaticamente in background, aggiun-
Per riposare gli occhi quando si utilizza il giamolo facendo clic su Background music.
PC di sera, soprattutto se si usa luce artifi- • altri suoni Per inserire altri suoni, fac-
ciale, è possibile utilizzare una particolare ciamo clic su Sound, scegliamo il file e se
modalità video chiamata Night mode. Per la riproduzione deve avviarsi automatica-
attivarla facciamo clic su Visualizza, poi mente oppure quando si clicca sull’icona
su Night Mode per ridurre la luminosità dell’altoparlante. Questa icona può essere
della finestra del programma. inserita sullo sfondo nella posizione desi-
derata.

72 Win Magazine
| Office 2016 gratis! | Fai da te | office
Calcoli precisi con Spreadsheets
Elaborazione di dati, diagrammi e conteggi: tutto presentato con stile. Il foglio di calcolo integrato nella suite
WPS Office non è secondo a nessuno, neanche al più titolato Excel. Ecco le funzioni più interessanti.

righe e Colonne da sCambiare


Abbiamo appena creato una tabella con migliaia di dati e solo adesso ci accorgiamo
che sarebbe meglio invertire le righe con le colonne? Nessun problema: possiamo risol- In breve
vere il problema con solo qualche clic del mouse. Apriamo il documento in Spreadsheets
ed evidenziamo con il i doCumenti sono al
mouse l’area che de- siCuro
sideriamo scambiare, In WPS Office i documenti importanti
quindi copiamo queste possono essere protetti con una pass-
celle con Ctrl+C negli ap- word. Clicchiamo su Premium, poi su File
punti. Clicchiamo quindi information e infine su Encryption. Evi-
in una cella vuota al di denziamo i campi Document Password
sotto dell’area di lavoro e Reenter password to open e inseriamo
precedente. Ora premia- la password scelta, quindi facciamo clic
mo il pulsante Paste spe- su OK. In futuro per aprire il file ci sarà
cial e nella nuova finestra chiesto di inserire la password.
cliccate su Transpose. La
tabella verrà inserita nel tutto più faCile Col touCh
foglio con righe e colon- Se utilizziamo WPS Office su un tablet con
ne scambiate. Windows 10 o un notebook con display
touch possiamo spaziare meglio le icone
cliccando sull’icona a forma di dito sulla
barra dei menu.
eliminiamo tutti
i dupliCati
Avere dati duplicati in un foglio di calcolo
è un vero fastidio perché possono con-
tribuire a fornire risultati errati. Trovarli
manualmente può portar via un sacco
di tempo; per fortuna possiamo farlo
in modo automatico. Selezioniamo le
colonne o le righe della tabella in cui
pensiamo vi siano degli elementi dupli-
cati, quindi facciamo clic sul menu Data
e poi su Remove Duplicates. Al termine
del controllo ci verrà indicato quanti
duplicati sono stati trovati e rimossi.

proteggiamo i dati
Vogliamo che gli altri possano vedere, ma
modifiChiamo il non modificare testi e tabelle? Facciamo
formato delle Celle clic su Review, poi su Protect Book e
Quando si realizza un foglio di calcolo può selezioniamo gli elementi da proteggere
essere comodo impostare il formato delle dall’elenco che appare, quindi sceglia-
celle, così da formattare fin da subito nel modo mo una password e salviamo il file. Per
corretto i dati inseriti. Farlo è estremamente annullare la protezione o modificare la
semplice: clicchiamo sulla cella da formattare password clicchiamo su Review e poi
con il tasto destro del mouse, quindi selezio- su Unprotect Sheet, quindi inseriamo
niamo Format cells nel menu contestuale e, la password ed effettuiamo le modifiche
nella finestra che appare adesso, scegliamo desiderate. Per confermare clicchiamo
il tipo di formato da utilizzare, quindi confer- su OK.
miamo con un clic su OK.

Win Magazine 73
office | Fai da te | Office 2016 gratis! |

Le app mobile di WPS Office


Testi, presentazioni, tabelle: con le app gratuite avremo un ufficio mobile ben organizzato: che si tratti di
smartphone, tablet o PC avremo sempre i nostri documenti a portata di mano nella loro ultima versione.

In breve
installare l’app
È possibile trovare l’app WPS Office sia
sull’Apple Store sia su Google Play. Dopo
l’installazione tappiamo su Start, effettu-
iamo uno swipe verso sinistra e tappiamo
su Start. Per aprire un nuovo documento
premiamo il tasto +, oppure Apri per
aprire un file esistente e già memorizzato
sullo smartphone.

molte più funzioni


A differenza delle app Microsoft, WPS Office offre molte funzioni per l’editing e la crea-
zione di documenti. Quando si utilizza un device mobile, quindi, non è necessario rinunciare
a nulla, visto che sono presenti quasi tutte le funzioni disponibili anche sulle versioni per
computer desktop o notebook delle app WPS.

trasferimento dati
tramite Wlan
Se abbiamo un iPhone o un iPad, è possibile trasferire file
verso il PC anche senza utilizzare il cloud: è sufficiente
collegare entrambi i dispositivi alla stessa rete wireless.
Su iPad o iPhone avviamo l’applicazione My Office e
tappiamo sul segno +, quindi su File transfer prima
e Start poi per avviare la procedura. Verrà mostrato
sullo smartphone o tablet un indirizzo Internet (vedi figura): inseriamolo nella barra degli
indirizzi del browser che utilizziamo sul computer e premiamo Invio. In alto scegliamo se
trasferire dal PC all’iPhone (Transfer to iPhone) o viceversa (Transfer to computer), poi
clicchiamo su Choose file e scegliamo quali file trasferire con Apri.
un’e-mail per Condividere
Abbiamo creato una presentazione, un
testo o una tabella che desideriamo in-
viare ad amici o colleghi? Possiamo farlo utilizziamo lo spazio
direttamente dalle app di WPS Office. sul Cloud
Basta tappare su Strumenti, poi File e Oltre alle app, WPS prevede anche un cloud storage. In esso si
Condividi, scegliere quindi l’app con la dispone di spazio illimitato, anche se i file trasferiti non possono
quale condividere il file (Posta nel nostro superare i 100 megabyte ciascuno. Per abilitare la nuvola, avvia-
caso), inserire l’indirizzo di posta elet- mo l’applicazione e tappiamo sull’icona con le tre linee, poi su
tronica del destinatario, l’oggetto e un Login WPS e scegliamo se registrarci tramite l’account Google,
breve testo. In alternativa, se vogliamo Twitter o Facebook. Seguiamo le istruzioni per creare un account
condividere un file salvato, ma non aper- sul cloud WPS. Per creare l’account da PC clicchiamo su Special
to nell’app che lo ha creato, basta aprire feature e scegliamo File roaming, poi clicchiamo su Use now
WPS Office, tappare e tener premuto per e seguiamo le istruzioni per la registrazione. Se abbiamo già
qualche istante il file da condividere, poi un account con un diverso servizio cloud possiamo collegarlo
scegliere Condividi e seguire i passi come all’app. Per farlo, tappiamo su Cloud, poi sul servizio utilizzato
per la condivisione dall’app. e seguiamo le istruzioni a video per collegarlo e accedere ai file
memorizzati su di esso.

74 Win Magazine
| Sapevi che... | Office
In Excel creiamo celle che mostrano immagini al passaggio
del mouse. Grazie ad un add-in per Word eliminiamo in un clic
i dati sensibili dai documenti che vogliamo rendere pubblici

Microsoft Excel Microsoft Word


CALCOLI FOTOGRAFICI DATI DA CANCELLARE
Con un semplice trucco possiamo dare un tocco di originalità ad un foglio Capita, a volte, di dover rendere pubblico un documento Word. In questi
Excel facendo apparire delle foto al passaggio del mouse su un certo casi è opportuno “nascondere” le informazioni ritenute sensibili mediante
numero di celle che lo compongono. Vediamo come. diversi stratagemmi. Ecco come eliminarle definitivamente.

Un foglio su misura Add-in pronto all’uso


Dopo avere avviato Estraiamo in una car-
1 Excel posizionia-
moci sulla cella
1 tella del disco rigido il
contenuto dell’archivio
A1 e scriviamo qualco- compresso RedactionTool.zip
sa. Formattiamo la cella presente nella sezione Offi-
come desideriamo, clic- ce del Win CD/DVD-Rom e
chiamo quindi col tasto facciamo doppio clic sul file
destro del mouse su di Word2007 RedactionTool.
essa e selezioniamo In- exe. Seguiamo la procedura
serisci commento dal guidata e al termine premiamo
menu contestuale. Chiudi.

Il trucco c’è! Cosa cancelliamo?


Eliminiamo il testo Apriamo un file Word.
2 inserito automati-
camente all’interno
2 Possiamo seleziona-
re di volta in volta il
del commento. Clicchiamo testo da “oscurare” oppure
con il tasto sinistro del mou- cercare le occorrenze di una
se sul bordo del commento frase e marcarla per l’elimi-
stesso e, mantenendo il cur- nazione definitiva. Usiamo il
sore su di esso, clicchiamo primo metodo: selezioniamo
con il tasto destro e sele- il testo da eliminare e pre-
zioniamo la voce Formato miamo Revisione, poi Mark
commento. all’interno del ribbon Redact.

Foto a comparsa Oscuriamo tutto!


Nella nuova finestra Clicchiamo su Mark
3 andiamo nel tab Colo-
ri e linee e da Colore
3 e poi su Redact
Document. Questo
Document
scegliamo Riempimento/Ef- renderà i testi marcati non
fetti di riempimento. Nel tab più leggibili. Clicchiamo
Immagine premiamo Selezio- su Inspect per analizzare
na immagine, scegliamo una il documento, quindi su
foto, clicchiamo su Inserisci Controlla. Clicchiamo poi su
e diamo OK per due volte. La ogni pulsante con l’etichetta
foto apparirà al passaggio del Rimuovi tutto ed infine su
mouse sulla cella. Chiudi.

Recuperare vecchi template Aggiungere bordi e linee Addio allo splash screen!
Dopo l’aggiornamento alla nuova versione di Office può essere utile Per aggiungere un bordo, un divisore o una linea continua in Word Se non desideriamo che Office mostri più il suo splash screen
recuperare i vecchi modelli di Word. Andiamo in C:\User\<Nome possiamo usare alcuni caratteri speciali. Digitando tre volte il carat- all’avvio di una qualunque applicazione della suite, non dobbia-
utente>\AppData\Roaming\Microsoft\Templates. Se abbia- tere * e premendo Invio, comparirà una linea tratteggiata, men- mo fare altro che creare dei collegamenti agli eseguibili di Word,
mo Windows XP in C:\Document and settings\<Nomeutente>\ tre scrivendo tre volte il carattere = e premendo Invio disegnere- Excel e PowerPoint, lanciandoli rispettivamente con i parame-
Application Data\Microsoft\Templates. mo una riga doppia. tri /q, /e e /s.

Win Magazine 75
LINUX MAGAZINE TI DÀ SEMPRE DI PIÙ

V E R S I O N I
2 VD
R i v i s t a +D
✔ D DOPPIO
+ D V
✔ Rivista
OGNI DUE MESI LE PIÙ AGGIORNATE
DISTRIBUZIONI PER LINUX.

IN EDICOLA
WindoWs phone g Android g iphone g symbiAn g blAckberry

magazine
android: Labtest

chiudete
quella porta!
L’allerta è dei ricercatori della
company americana Kryptowire,
specializzata in sicurezza
informatica HUAWEI HTC
MATE 9 p. 80 BOLT p. 80

p. 78

trova il bug e vinci


15.000 dollari
Qualcomm ha inaugurato il
Vulnerability Rewards Program, che
premia chi intercetta criticità nei
processori del rinomato chip-maker MOTOROLA
MOTO M
XIAOMI
REDMI 4
p. 81 p. 81
p. 79

si fa così
rubrica su Voli acrobatici aiuta la
misura per con l’app DJiGo ricerca con lo
Whatsapp Impariamo a compiere smartphone
Ecco la guida per avere una manovra avanzata Sfrutta la potenza del
un elenco contatti comandando il tuo dispositivo per
ad hoc per l’app di drone con il nostro contribuire ai progetti di
messaggistica smartphone ricerca… quando dormi

p. 83 p. 84 p. 86
news

Android: chiudete quella porta!


L’allerta è dei ricercatori della company americana Kryptowire

A cadere casualmente nel-


la rete di sorveglianza
della società statunitense
ben identificati server cinesi.
Ad interessare i cacciatori di
informazioni non solo i co-
OTA (Over The Air). Immedia-
ta la reazione di Big G, che
ha preso provvedimenti ad
lo smartphone R1 HD pro- dici IMEI e IMSI, ma anche hoc per arginare il problema
dotto dal phone maker asia- il registro delle chiamate, la e minimizzare i rischi.
tico Blu. Pare, infatti, che il rubrica dei contatti e perfino www.kryptowire.com
dispositivo in questione gli SMS. A rischio, secondo
contenesse all’interno del gli esperti americani, oltre
suo firmware una backdoor 700 milioni di terminali basa-
capace di inviare, con una ti sull’OS di casa Google
cadenza di circa 72 ore, i dati che utilizzano il siste-
sensibili dell’utente a non ma di aggiornamento

Tim, grandi novità per il 2017 Lo smartwatch


S arà una competizione senza esclusione di colpi quella che si
profila per il 2017. TIM, per arginare l’imminente debutto del
nuovo provider di telefonia mobile “Free Mobile”, di proprietà della
francese Iliad, lancerà presto sul mercato un operatore virtuale Full
a calore umano
MVNO (Mobile Virtual Network Operator). Al momento non se ne
conosce il nome, ma sarà totalmente indipendente e sfrutterà le
infrastrutture della consociata Telecom Italia per offrire all’utenza
S i chiama Matrix
PowerWatch e ori-
gina da un progetto
da chi lo indossa. Este-
ticamente curato e dal
design accattivante,
di profilo medio-basso pacchetti flat con finanziato attraver- PowerWatch monta
fonia, SMS e traffico dati a tariffe particolar- so la piattaforma di un chipset a bassis-
mente convenienti. E non finisce qui. Stando crowdfunding In- simo consumo, il
ad indiscrezioni trapelate in Rete, infatti, an- diegogo. Si tratta, più parsimonioso
che Vodafone, appresa la notizia, pare stia in buona sostanza, al mondo secondo
valutando l’opportunità di entrare di uno smartwatch quanto dichiarato
nel segmento MVNO. che sfrutta le prero- dall’azienda statu-
gative dell’effetto ter- nitense. Disponibile a
moelettrico seeback partire da ottobre 2017,
per alimentare e all’oc- può essere prenotato al
correnza ricarica il disposi- prezzo di 129 dollari, al cam-
tivo. In altre parole funziona uti- bio odierno circa 120 euro.
lizzando il calore umano prodotto www.winmagazine.it/link/3743

XIAOMI SVELA PISTON 3 PRO


Sono le nuove cuffie in-ear di casa Xiaomi, ideate
per l’ascolto in mobilità e destinate ad un pubblico
Trova il bug e vinci 15.000 dollari
esigente che ricerca efficienza ma anche convenienza.
Curate nel design e realizzate con cassa in alluminio
anodizzato, sono fornite con 4 paia di adattatori:
L ’invito è rivolto a programmatori esperti e hacker
che desiderano mettersi alla prova per intercet-
tare eventuali bug e criticità funzionali all’interno
taglia XS, S, M e L. All’interno, un sistema proprietario dei processori Qualcomm di nuova generazione.
a doppia bobina corredato di pistone nel canale Il programma, chiamato Vulnerability Rewards,
d’uscita assicura, secondo quanto dichiarato dalla prevede un compenso di 15.000 dollari, il tito-
casa, prestazioni audio di qualità superiore. Il cavo è lo di QTI Product Security e la segnalazione
completo di comandi per la remotizzazione del volu- all’interno della prestigiosa CodeAurora-
me, della riproduzione musicale e per l’accetta- Forum Hall of Fame. Secondo quanto
zione delle chiamate. Prezzo dichiarato dall’azienda, il programma
di lancio: sui principali contribuirà a perfezionare ancora di
mercati internazionali più i propri prodotti intervenendo tempesti-
circa 20 euro. vamente su problematiche di sicurezza non note.
www.mi-italia.it www.qualcomm.com

78 Win Magazine
news

I nuovi LCD saranno “a libro” PER CHI AMA


IL LUSSO
Calotta in titanio, cover

S econdo gli analisti, nel giro


di qualche anno i dispositivi
mobili come oggi li conosciamo po-
potrebbero letteralmente rivolu-
zionare il settore mobile e non solo.
Ad essere interessati non soltanto
posteriore in pelle ita-
liana e display in vetro
zaffiro. Sono le principali
trebbero cambiare completamente tablet e smartphone, ma anche caratteristiche del nuovo
fisionomia. Merito di una nuova lettori di ebook e alcuni device per U300 del phone-maker
generazione di schermi in fase spe- il comparto desktop. Bisognerà, cinese Uhans, ideato per
rimentale nei laboratori della JDI tuttavia, avere pazienza. La produ- l’utenza più esigente e
(Japan Display Inc.), joint venture zione di massa non è vicinissima e sofisticata che desidera
che vede coinvolti produttori del per vedere una di queste novità in un dispositivo evoluto
calibro di Toshiba, Hitachi e Sony. un prodotto destinato alla vendita bello da vedere. Dise-
I display di prossima generazione, occorrerà attendere almeno fino gnato da un ex creativo
infatti, sottilissimi, richiudibili a libro all’estate del prossimo anno. di casa Mercedes Benz, è
e legati tra loro da una giuntura, www.j-display.com sostenuto da un proces-
sore octa core MediaTek
MT6750T, affiancato da 4

Huawei lancia Mate 9 Lite GB di RAM e 32 GB di spa-


zio interno per app e dati.
Lo schermo è un 5,5“ con

S ebbene un po’ in sordina rispetto agli eventi mediatici che hanno


caratterizzato il lancio del fratello maggiore Mate 9, il nuovo Mate
9 Lite vanta feature e caratteristiche di buon livello ad un prezzo tutto
1080x1920 pixel di riso-
luzione. A bordo ci sono
anche una fotocamera
sommato abbordabile. È equipaggiato con uno schermo Full HD da posteriore da 13 mega-
5,5 pollici protetto da vetro curvo 2,5D ed è basato su piattaforma pixel completa di flash a
HiSilicon Kirin 655. Sotto la scocca ci sono, a seconda delle versioni, doppio LED, un sensore
3 GB/4 GB di memoria RAM e 32 GB/64 GB di spazio interno per app biometrico per impronte
e dati. Lo chassis è in metallo e il sistema operativo Google Android e una super batteria da
6.0 Marshmallow, personalizzato con interfaccia proprietaria EMUI 4.750 mAh. Spicca la cer-
4.1. A bordo anche una doppia fotocamera posteriore da 12 e da 2 tificazione IP65, che ne
megapixel e una selfie-camera da 8 megapixel. Tre le colorazioni: permette l’utilizzo anche
Gold, Gray e Silver. in condizioni atmosferi-
www.huawei.com che proibitive. Sistema
operativo: Google An-
droid 6.0 Marshmallow.

Android 7.0 Nougat Facebook segnalerà www.uhans.cc

arriva su OnePlus 3 il Wi-Fi gratuito LG INDOSSA


L’HITECH
Il produttore coreano

O nePlus aveva promesso che entrambi i suoi smar-


tphone di fascia alta, OnePlus 3 e 3T, sarebbero
stati aggiornati ad Android 7.0 Nougat entro la fine
P resto Facebook si arricchirà di una nuovafunzionalità: la
segnalazione delle aree Wi-Fi gratuite in prossimità del
luogo in cui ci si trova. Il servizio, quasi al termine della fase di
avrebbe intenzione di
lanciare nuovi dispositivi
smart indossabili. Lo si è
dell’anno. La società cinese aveva anche detto che la rollout, pare abbia restituito i riscontri preventivati e sia pronto appreso per vie indirette
prima beta sarebbe arrivata su OnePlus 3 nel mese per il lancio. Nel giro di qualche settimana la nuova implemen- perché il produttore sud
di novembre. Ebbene, considerato che il OnePlus 3T tazione dovrebbe essere operativa, inizialmente per l’utenza coreano ha presentato
non farà parte del programma beta, coloro americana e poi via via per quella di tutto il mondo. In pratica, in richiesta di registrazione
che posseggono un OnePlus 3 stanno mobilità l’app segnalerà tutte le aree pubbliche di una zona in di alcuni nomi per nuovi
effettivamente ricevendo in queste ore cui è offerta la possibilità di una connessione gratuita alla Rete. prodotti presso l’Euro-
proprio la versione beta di Nougat. Utilissima, ad esempio, quando stiamo esaurendo il traffico dati pean Union Intellectual
Tra gli aggiornamenti chiave o magari per evitare l’utilizzo del roaming in una zona Property Office (l’ufficio
in questa build, vale la pe- a connettività problematica. brevetti della UE). I nomi
na menzionare la grafica depositati sono: Watch-
delle nuove notifiche e il Style, Watch Pro, Watch
nuovo design del menu Force e Watch Sole. Non
Impostazioni. La Open è chiaro, al momento, se
Beta 8 Build non sarà ri- si tratta di smartwatch,
lasciata OTA, ma si dovrà smartband o qualcosa
scaricare manualmente. di simile.

Win Magazine 79
Lab Test

Senza compromessi
Huawei Mate 9 combina design, materiali e performance
in un trittico all’altezza di un vero top di gamma
HUAWEI MATE 9 Google Android 7.0 Nougat. Dal punto
di vista prestazionale risultati lodevoli
HUAWEI • www.huawei.com in tutti i comparti di prova, multimedia
compreso. Mate 9 è un terminale equi-

T ra i nuovi terminali di fascia alta fir-


mati dalla maison cinese, il Mate 9
ha carattere da vendere. Alloggiato in
librato, performante e affidabile, adatto
a chi cerca un device tecnologicamente
avanzato.
uno chassis di metallo finemente rifinito,
20
vanta uno schermo da 5,9 pollici con S.O.: Google Android 7.0 Nougat • CPU: Huawei HiSilicon
1920x1080 pixel di risoluzione. Sotto la Kirin 960 • Memoria: 4 GB di RAM, 64 GB storage • Au-
scocca ci sono un processore di nuova tonomia: n.d. • Dim./Peso: 156,9 x 78,9 x 7,9 mm/190
generazione HiSilicon Kirin 960 assi-
stito da una GPU Mali-71 MP8, 4 GB di
grammi • Display: 5,9”, 1920x1080 pixel • Extra: Dual
camera 20MP+12MP, Wi-Fi Dual Band
€ 700,00
memoria RAM e 64 GB di spazio interno
per app e dati espandibile fino a 256 GB il giudizio della redazione 27/30
tramite scheda di memoria MicroSD. dOtaZiOne Usabilità
Due le fotocamere posteriori prodot-
te in collaborazione con Leica, una da ergOnOmia mUltimedialità
20 megapixel e una da 12 megapixel,
ScHErMo dA 5,9”
affiancate da una selfie-camera da 8 Chi lo usa la pensa Così
megapixel. A bordo il sistema operativo design 9 caratteristiche 9 PrestaZiOni 9 4 GB dI MEMorIA rAM

Bolt, il mio nome è hTc Bolt!


HTc BolT
HTC • www.htc.com

B olt è il nuovo rampollo di casa


HTC, un terminale destinato al
mercato di fascia medio-alta. Alloggia-
difende egregiamente. Il sistema ope-
rativo a bordo, Google Android 7.0
Nougat, è sempre fluido e reagisce
to in uno chassis di alluminio, si basa senza esitazioni. Nel complesso un
16
su piattaforma octa core Qualcomm terminale ben riuscito, adatto a chi
Snapdragon 810 a 2 GHz e vanta 3 GB esige molto e desidera qualità e af-
di memoria RAM e 32 GB di storage fidabilità.
interno. Lo schermo è un IPS Super
€ 499,00 LCD 3 da 5,5 pollici con risoluzione S.O.: Google Android 7.0 Nougat • CPU: Qualcomm
Quad-HD (2560x1440 pixel) protetto Snapdragon 810 • Memoria: 3 GB RAM, 32 GB storage
da vetro Gorilla Glass 5. Sul fronte Autonomia: n.d. • Dim./Peso: 153,6 x 77,3 x 8,1
fotografico è dotato di una fotoca- mm/174g • Display: 5,5” 1440x2560 pixel • Extra:
mera principale da 16 megapixel con Batteria da 3.200 mAh
stabilizzazione ottica OIS, sistema di
messa a fuoco PDAF e flash a dop- il giudizio della redazione 24/30
pio LED, affiancata da una camera dOtaZiOne Usabilità
frontale da 8 megapixel capace di
ScHErMo QUAd-Hd acquisire filmati con risoluzione ergOnOmia mUltimedialità
Full HD. Non mancano il Wi-Fi
ScoccA In AllUMInIo 802.11ac, il Bluetooth 4.1 e l’NFC. Chi lo usa la pensa Così
design 8 caratteristiche 8 PrestaZiOni 8
Sul fronte prestazioni, Bolt si

80 Win Magazine
Lab Test

Per i patiti del 4K


Il nuovo Motorola Moto M offre alcune funzionalità interessanti per chi desidera
creare video ad alta risoluzione
MoTorolA MoTo M ppi di densità. Due le fotocamere, una
principale da 16 megapixel con lente
MOTOROLA • www.motorola.com f/2 e flash a doppio LED, e una selfie da
8 megapixel. Durante le prove risultati

N ome in codice Moto M. È uno dei


più recenti phablet firmati Moto-
rola. Progettato per andare incontro alle
mediamente molto buoni, specialmente
nel comparto multimediale, con foto e
video di ottima qualità in varie condizioni
esigenze degli appassionati di fotografia di ripresa.
e videografia mobile, il nuovo device € 267,00
16

cinese vanta un comparto fotografico S.O.: Google Android 6.0.1 Marshmallow • CPU: MediaTek Helio
evoluto che offre la possibilità di ac- P15 • Memoria: 4 GB di RAM, 32 GB storage • Autonomia: n.d.
quisire filmati in alta risoluzione 4K. È Dim./Peso: 151,3 x 75,3 x 7,8 mm/163 grammi • Display: 5,5”,
sostenuto da un processore octa-core 1920x1080 pixel • Extra: connettività 4G/LTE, Bluetooth 4.1
MediaTek Helio P15, abbinato a 4 GB di
memoria RAM e 32 GB di spazio interno
espandibile fino a 128 GB via MicroSD. Il
il giudizio della redazione 24/30
dOtaZiOne Usabilità
tutto alimentato da una batteria da 3.050
mAh e dal sistema operativo Google ergOnOmia mUltimedialità
Android 6.0. 1 Marshmallow. Lo schermo
ScHErMo dA 5,5”
è un 5,5 pollici di tipo Super AMOLED Chi lo usa la pensa Così
con 1080x1920 pixel di risoluzione e 401 design 8 caratteristiche 8 PrestaZiOni 8 4 GB dI MEMorIA rAM

Performance a basso costo


XIAoMI rEdMI 4
XIAOMI • www.xiaomi.com

D i recente immissione sui mer-


cati, il nuovo Redmi 4 di casa
Xiaomi si basa sul sistema operativo
nettività non mancano il Wi-Fi 802.11
a/b/g/n, il Bluetooth 4.1 con A2DP/LE
e il GPS/A-GPS con GLONASS. Dalla
Google Android 6.0.1 Marshmallow qualità audio e di ricezione fino alla
16
personalizzato con interfaccia pro- reattività di sistema e al multimedia,
prietaria MIUI 8. Questo smartpho- soddisfa le aspettative dei più esigenti
€ 249,00 ne è equipaggiato con uno schermo
da 5 pollici HD (720x1280 pixel) ed è
ad un costo abbordabile.

sostenuto dal processore quad core S.O.: Google Android 6.0.1 Marshmallow • CPU: Qual-
Qualcomm Snapdragon 430. Sotto comm Snapdragon 430 • Memoria: 2 GB RAM, 16 GB
la scocca troviamo una GPU Adre- storage • Autonomia: n.d. • Dim./Peso: 141,3 x 69,6
no 505, 2 GB di memoria RAM e 16 x 8,9 mm/156 g • Display: 5” 720x1280 pixel • Extra:
GB di spazio interno per app e dati, Batteria da 4.100 mAh
espandibile fino a 256 GB utilizzando
una scheda di memoria MicroSD. La il giudizio della redazione 24/30
dotazione principale del dispositivo dOtaZiOne Usabilità
include anche una fotocamera po-
steriore da 13 megapixel completa di ergOnOmia mUltimedialità

VIdEo FUll Hd stabilizzazione digitale, flash a LED e


Chi lo usa la pensa Così
lente f/2,2, e una selfie-camera da 5
design 8 caratteristiche 8 PrestaZiOni 8
ScHErMo Hd megapixel. Quanto all’aspetto con-

Win Magazine 81
ogni mese ampio spazio a:
• test • anteprime • recensioni
• trucchi • prove comparative
e tutte le novità sull’universo Playstation!

LA RIVISTA PER PLAYSTATION


IN EDICOLA PIÙ VENDUTA IN ITALIA!
Si fa così

Ecco la guida per avere un elenco contatti ad hoc per l’app di


messaggistica ed evitare di condividere quelli privati su Facebook

Rubrica su misura Cosa ci


occorre
10 min.

fAcile

per WhatsApp
App di messAggisticA
Whatsapp
softwAre completo
lo trovi su: cd dVd
sito internet:
www.whatsapp.com

W
hatsApp condivide il nostro numero di telefono, quelli pre- meglio far rimanere strettamente privati. Per riuscirci, non dobbiamo
senti nella rubrica dello smartphone e altri dati con Facebook. fare altro che collocare altrove, sempre sul nostro cellulare, i numeri di
Esiste però un sistema grazie al quale è possibile dare “in pa- telefono dei contatti da escludere su WhatsApp lasciando nella rubrica
sto” a WhatsApp un elenco contatti contenente solo i numeri delle per- del cellulare tutti gli altri. Detto ciò, vediamo come fare. Nella guida ab-
sone con cui scherzare e perdere tempo e non anche quelli che sarebbe biamo usato un Samsung Galaxy S6.

Facciamo un backup Ecco i contatti importanti Salviamoli altrove


Accediamo alla rubrica dello smartphone, Torniamo nella schermata principale della Avviamo l’app Memo (o un altro editor di testo),
1 tappiamo su Altro e poi su Impostazioni. Toc-
chiamo la voce Importa/Esporta contatti e
2 rubrica e, su ciascun contatto che vogliamo
salvare altrove, effettuiamo una pressione
3 creiamo una nuova nota tappando su + e
incolliamo i dati del contatto copiato negli
poi il pulsante Esporta per salvare nella memoria del lunga sino alla comparsa del selettore. Selezioniamo appunti effettuando una pressione lunga sul cursore e
dispositivo un backup della rubrica a cui poter attinge- ora la voce Condividi, tappiamo su Testo e poi su Co- tappando Appunti. Ripetiamo la procedura per tutti i
re in caso di necessità. pia negli appunti. contatti da escludere da WhatsApp.

L’elenco riservato è servito Eliminiamo i contatti privati La prova del nove


Tappiamo quindi su Salva per salvare l’elen- Adesso dobbiamo eliminare dalla rubrica i A conferma del buon esito della procedura e
4 co dei contatti privati nelle note. Potremmo in
seguito servircene recandoci nella scherma-
5 numeri da escludere su WhatsApp. Per fare
ciò, apriamo l’app Rubrica e selezioniamo,
6 dunque che l’elenco contatti su WhatsApp
non comprenda più specifici numeri, apriamo
ta principale dei memo, tappando sulla nota, poi sul uno alla volta, i contatti salvati nelle note che vogliamo l’app, tappiamo sulla scheda Contatti e scorriamo
numero del contatto e scegliendo se chiamare o altro cancellare. Tappiamo quindi sulla voce Altro e sceglia- l’elenco visualizzato. Le numerazioni escluse non sa-
dall’apposita schermata. mo Elimina. ranno più presenti.

Win Magazine 83
Si fa così

Impariamo ad usare l’app dei droni DJI per compiere una Cosa ci 20 mIn.

manovra avanzata che vede protagonisti i modelli Phantom occorre FACIle

Voli acrobatici
Drone
dJi PHantom
3 StandaRd
Quanto costa: € 599,00
Sito Internet:
www.dji.com

con l’app DJIGo


APP DI ConTrollo
DronI
dJiGo
lo trovi su: CD DVD
SoFTwAre ComPleTo
Sito Internet:
https://play.google.com

S
martphone e tablet sono ottimi siste- determinata casa costruttrice ha la sua applica- le batterie sul drone, si attende l’inizializzazio-
mi di visualizzazione specialmente per i zione. Sull’interfaccia dell’app grande spazio è ne dei motori, quindi si passa allo smartphone
multirotori utilizzati per scopi ludici. Pos- destinato a quello che trasmette la camera di o al tablet e si avvia la ricerca delle reti Wi-Fi di-
sono essere aggiunti come un vero e proprio bordo, poi sono riportate una serie di funzio- sponibili, fino a trovare la periferica del drone.
monitor a un radiocomando, oppure essere ni che variano in base alla tecnologia del mul- Una volta trovata, si seleziona e si attende qual-
loro stessi il radiocomando del drone e quindi tirotore, e nel caso di app utilizzate anche per che istante per il collegamento, che avviene
non essere considerati solo dei “semplici” si- il pilotaggio sono presenti i comandi analogi- quando sul display del dispositivo mobile ap-
stemi di visualizzazione. Per comandare il dro- ci per il gas e la direzione. pare l’icona della connessione Wi-Fi. A questo
ne bisogna scaricare un’app, fornita gratuita- punto si lancia l’applicazione scaricata da Inter-
mente dall’azienda costruttrice, direttamente Comunichiamo in Wi-Fi net e subito dopo appare la schermata inizia-
da Google Play o App Store. Ogni drone ha la L’operazione per collegare il dispositivo al drone le dell’app. La connessione è stabilita e si può
sua app, o meglio, ogni serie di droni di quella è estremamente semplice: dopo avere inserito iniziare a pilotare il multicottero!

L’app DJIGo aI raGGI X


Inseriamo il nostro smartphone o il tablet sul supporto del “candido” radiocomando by DJI, accendiamolo e…
via con le operazioni di volo del drone!
controllo l’autonomia per essere
sicuri di poter tornare “a casa”

decollo/atteRRaGGio
Permette di impartire al drone
della serie DJI Phantom il
comando di decollo o atterraggio
automatico

RitoRno automatico
Utilissimo per impartire al drone
il comando di ritorno al punto di
partenza del volo

RetuRn to Home
Con questa icona si visualizzano
le impostazioni del ritorno a casa
da parte del drone, con le relative
caratteristiche del piano di volo

maPPa
Fornisce una visione satellitare del
campo di volo del drone

inFoRmazioni di volo
Qui vengono indicate l’altezza da
terra, la distanza dal dispositivo e
le velocità verticale e orizzontale

contRolli FotocameRa
Consente di accedere a tutti i
comandi per scattare una foto o
Home è impostata su P-GPS. Il drone sempre sottocchio la qualità del Wi-Fi effettuare riprese aeree durante
Toccandola torniamo all’interfaccia mantiene la posizione GPS decisa segnale GPS Indica la qualità del segnale il volo
principale dell’app dal pilota, anche per le modalità wireless di controllo
follow-me, orbit e waypoint Radiocomando
modalità di volo È utile per tenere sempre sotto BatteRia
Visualizza l’impostazione di volo GPS controllo la giusta portata del Come succede sui velivoli a motore,
attualmente attiva: in questo caso Un pratico indicatore per avere segnale della trasmittente occorre sempre tenere sotto

84 Win Magazine
Si fa così

Una manovra Da verI eSpertI DeL voLo


D o p o ave r volo “bloccata” su una retta ide- progressivamente per simulare mantenerla sempre orientata
preso dime- ale riferita alla “prua” del multi- l’avvicinamento, seguito dall’al- verso il punto di interesse. DJI-
stichezza con rotore nel momento in cui viene lontanamento ruotando alla fine Go non ha nessun automatismo
le funzioni, impostata o registrata. In questa di 180 gradi. L’impostazione del in tale manovra, quindi è tutto
vediamo una modalità rotazioni successive CL avviene nel momento t0: la demandato alla bravura del pi-
manovra della prua non comportano prua punta sulla direzione da se- lota che deve saper eseguire in
avanzata da cambi di direzione del drone, guire. Con l’avvicinarsi al target modo fluido i movimenti di yaw
effettuare con l’app DJIGo che in quanto il “course” è “locked”, (momenti t1 e t2) il pilota deve (rotazione del drone su sé stes-
consente di gestire le riprese quindi la rotta è bloccata. Ne progressivamente completare so), cercando di tenere sempre
eseguendo filmati da veri profes- consegue che è possibile rea- un movimento di yaw (rotazio- nell’inquadratura il soggetto ed
sionisti. Per l’occasione abbiamo lizzare rotazioni di camera nor- ne attorno all’asse verticale) per evitare bruschi salti di rotazione
chiesto aiuto ad Antonio Zenzola malmente impossibili per droni ruotare la camera in modo da camera non gradevoli.
di ICT Cube (http://shop.ictcube. come il Phantom che non hanno
it) un professionista che opera da gimbal in grado di ruotare a 360
anni nel settore dell’informati- gradi. Il nostro esperto utilizza
ca e nel drone service, oltre ad spesso questa tecnica per ot-
essere uno dei distributori più tenere un effetto scenografico
attivi in Italia per i prodotti DJI. che ama definire Zip Line: volo
La manovra che abbiamo scelto in linea retta verso un punto di
ha come scopo finale quella di interesse con la camera sempre
riprendere un soggetto esaltan- orientata su di esso e che quindi
do le tre dimensioni attraverso osserva costantemente il target
un volo rettilineo del drone che durante il movimento rettilineo.
mantiene nell’inquadratura il In pratica, come si capisce chiara-
punto d’interesse. Entriamo nel mente dallo schema che riportia-
tecnico e spieghiamoci meglio: mo, il drone (la freccetta di colore
con il termine Course Lock o CL blu) si avvicina a un target prefis-
si intende il drone con la rotta di sato (in rosso) e ruota la camera

Un perfetto Zip Line con DJIGo


Per usare il Course Lock con l’app bisogna abilitare la modalità Intelligent Flight Modes nelle impostazioni
del drone dopo aver configurato il radiocomando in Mode 2, ovvero con lo stick gas/throttle a sinistra.

Blocchiamo la rotta del drone a tutto yaw! opzioni aggiuntive


Accediamo al Menu dell’app (icona con le tre Il drone è così “bloccato” sulla linea immagi- In qualsiasi momento possiamo decidere di
1 linee in alto a destra), selezioniamo Advanced
Settings e attiviamo la voce Enable Multiple
2 naria (indicata dalla freccia rossa visibile nel
riquadro superiore). Ora è possibile farlo vola-
3 uscire dalla modalità di volo Course Lock
premendo il tasto Exit this mode oppure reim-
Flight Mode. Entriamo quindi in modalità F-GPS cam- re avanti e indietro (stick destro, movimenti avanti/ postare la linea immaginaria di volo in base alla posi-
biando lo switch sul radiocomando da P-GPS a F-GPS indietro), ma la rotazione con il movimento di yaw (stick zione corrente della prua, utilizzando il pulsante Reset.
e selezioniamo il Course Lock. Nella nuova schermata sinistro, movimenti destra/sinistra) orienta soltanto Tappando il tasto Hide si nasconde, invece, il pannello
tappiamo Apply. la camera senza spostare il drone dalla sua rotta. di controllo e il drone rimane sempre in Course Lock.

Win Magazine 85
Si fa così

Sfrutta tutta la potenza del tuo telefonino per contribuire Cosa ci 5 min.

ai progetti di ricerca più importanti del mondo occorre fACiLe

Aiuta la ricerca
App Android
HTC Power
To Give
Lo trovi su: Cd dVd
SoftwAre CompLeto
Sito internet:

col cellulare
https://play.google.com

LEggi
suL wEb

I
computer più potenti sono co- laboratorio di ricerca, avrà sicura- progetto al quale contribuire. Na- www.winmagazine.it/
stituiti da multi processori che mente notato la presenza di com- turalmente le risorse del compu- link/3738
lavorano in parallelo per svol- puter dotati di più processori che ter vengono utilizzate per il cal- Su questo sito trovi tutti i
gere più velocemente calcoli com- lavorano in parallelo per svolge- colo distribuito solo quando non progetti di calcolo distri-
buito ai quali è possibile
plessi. Sfruttando lo stesso prin- re i calcoli assegnati. Per termina- servono all’utente in altri lavori. partecipare usando la
cipio, un sistema di calcolo distri- re l’analisi di un modello possono In altre parole non si deve teme- piattaforma BOINC.
buito sud-divide il carico di lavo- volerci anche diversi giorni. Que- re di trovarsi il sistema impallato
ro tra più dispositivi interconnes- sti modelli, utilizzando una serie o lento perché impegnato in altre
si tra loro. Inizialmente le prime di funzioni matematiche, posso- attività. Inoltre c’è da considerare
applicazioni erano tutte centra- no servire ad esempio per preve- che oltre il 90% delle risorse del
te sull’uso dei computer collega- dere la diffusione di un determi- PC non vengono sfruttate nell’uso
ti tra loro attraverso Internet. Og- nato elemento nell’aria prenden- quotidiano. Perché non impiegar-
gi stanno cominciando a compari- do in considerazione una serie di le in qualcosa di utile? È proprio
re i primi esempi di calcolo distri- parametri come umidità, velocità da qui che nasce l’idea del calco-
buito capace di sfruttare anche i del vento, frequenza delle piog- lo distribuito.
dispositivi mobile. I nuovi smart- ge e altro. Questo naturalmente
phone, infatti, sono dotati di pro- è solo uno dei tantissimi esempi Ecco come funziona
cessori multi core che offrono una in cui può servire un’elevata po- Partecipare a questi progetti di ri-
potenza di calcolo vicina a quella tenza di calcolo per analizzare un cerca che utilizzano il calcolo di-
di un PC e possono essere impie- modello. Per svolgere questi com- stribuito è molto semplice. Dopo
gati senza problemi in un sistema piti la soluzione è ricorrere a su- avere installato l’applicazione del-
di calcolo distribuito. per computer che però hanno co- la piattaforma scelta, il computer
sti altissimi e non sempre sosteni- contatta un server centrale per ri-
Campi di applicazione bili. Il calcolo distribuito rappre- cevere le istruzioni da elaborare.
Il calcolo distribuito viene utilizza- senta l’alternativa per attingere Il server valuta le istruzioni da as-
to quasi esclusivamente in proget- a risorse di elaborazione eleva- segnare in base alle caratteristi-
ti di ricerca che richiedono l’uso di te a costo zero. La partecipazio- che del PC come la configurazio-
modelli complessi da elaborare e ne a questi progetti, infatti, è del ne hardware, il sistema operativo
che di conseguenza devono esse- tutto volontaria. Basta installa- e altro. Una volta scaricate le task
re svolti da PC molto potenti. Chi re un software sul PC, registrarsi
ha avuto modo di entrare in un creando un account e scegliere il

RequiSiti peR paRtecipaRe


• Per poter installare l’applicazione HTC Power To Give è necessario
possedere un dispositivo mobile con le seguenti caratteristiche:
• Android 4.4 KitKat o versioni successive
• Processore 1,5 GHz dual core, 1 GHz quad core o superiore
• 1 GB di RAM o superiore
• Collegamento a una fonte di alimentazione esterna
• Connessione al Wi-Fi o a una rete dati mobile
• Livello della batteria uguale o superiore al 90% (impostazione
predefinita)
• Temperatura massima predefinita della batteria impostata su 40°C
Si fa così

(cioè l’elenco delle operazioni da

L’app per fare ricerche


compiere), il computer le elabora
in locale. Al termine viene gene-
rato un file di output con i risul-
tati che viene inviato al server. Il
computer quindi si mette in at- Ecco come installare HTC Power To Give sul nostro smartphone Android. Prima
tesa di nuove unità di lavoro da di usarla, però, ricordiamo di mettere in carica il telefonino.
elaborare, così all’infinito fino a
quando non si decide di scolle-
garsi dal progetto.

Una piattaforma globale


Attualmente la più grande piat-
taforma di calcolo distribuito è
BOINC che si basa sul contribu-
ito di volontari. Secondo alcuni
dati sono oltre 600mila i personal
computer collegati alla piattafor-
ma in oltre 230 Paesi. BOINC sta
per Berkeley Open Infrastructure
for Network Computing ed è un registriamo il dispositivo Scegliamo il progetto
programma open source svilup- Scarichiamo l’app dal Play Store. Avviamola e Viene visualizzata una schermata con i proget-
pato dall’Università di Berkeley,
in California. Il suo fine è proprio
1 tocchiamo Accetto per sottoscrivere i termini di
utilizzo. Scorriamo il breve tutorial e tocchiamo
2 ti cui è possibile contribuire, suddivisi per cate-
goria come Biologia e medicina, Scienze fisiche
quello di consentire ai vari centri il tasto Registrati per iscriversi al progetto. Sarà suffi- e altro. Per aderire basta spuntare la casella accanto al
di ricerca di attingere all’enorme ciente scegliere un nome per l’account, fornire l’e-mail e progetto e toccare Avanti. Il dispositivo verificherà l’ac-
potenza di calcolo messa a dispo- indicare una password. count e mostrerà una notifica.
sizione dai milioni di PC sparsi per
il Mondo e interconnessi tra loro.
Il progetto BOINC è supportato
dalla National Science Founda-
tion americana.

Contributo mobile
BOINC ha sviluppato un software
client per ogni piattaforma. Ma
anche alcuni grandi produttori di
dispositivi mobile hanno deciso di
contribuire al progetto. Samsung
regaliamo la nostra potenza Controlliamo i lavori
Tocchiamo Fine e colleghiamo il dispositivo In basso nell’interfaccia sono illustrati i proget-
3 all’alimentazione. Per avviare il calcolo distribu-
ito occorre disattivare lo schermo. L’app userà
4 ti scelti. Per ognuno possiamo verificare le atti-
vità svolte col loro stato di avanzamento e i
quindi la potenza del processore del dispositivo per il crediti totali accumulati. Da Impostazioni modifichiamo
progetto scelto solo quando il dispositivo non è usato e il livello minimo e la temperatura massima della batteria
ha un livello di carica superiore al 90%. e il numero di CPU da usare ecc.

ha così realizzato ad esempio di donare la potenza di calcolo


l’applicazione Power Sleep, non non sfruttata dello smartphone
disponibile al momento in Ita- alla ricerca scientifica. Si tratta
lia. In compenso se abbiamo di un fine lodevole anche per-
uno smartphone Android pos- ché i progetti ai quali è possibile
siamo utilizzare l’applicazione contribuire riguardano fini che
Power To Give sviluppata dal ci riguardano da vicino come la
Corporate Social Responsibility scoperta di cure contro l’AIDS,
di HTC in collaborazione col Dr. l’Alzheimer e il cancro. Ma ci so-
David Anderson della Universi- no anche altri progetti non le-
ty of California, Berkeley. Que- gati strettamente alle malattie
sta applicazione è supportata come quello relativo all’esplo-
sempre da BOINC e consente razione dell’universo.

Win Magazine 87
Si fa così

Ecco la “ricetta” magica per trasformare qualsiasi autoscatto,


effettuato con lo smartphone, in immagini da urlo

Microsoft ti fa
Cosa ci 5 min.

occorre facile

un bel selfie!
app fotografica
Microsoft
selfie
Quanto costa: gratuita
Sito internet:
https://itunes.apple.com

A
nche Microsoft ha deciso di lanciarsi nel Si chiama Microsoft Selfie e consente di mo- dell’immagine. Inoltre è possibile regolare l’in-
mercato delle app dedicate ai selfie. E dificare il nostro autoritratto appena scatta- tensità dell’effetto utilizzando il cursore presen-
lo fa in grande stile, per il mercato iOS, to, oppure una foto presente nel nostro archi- te a centro schermo. Infine, possiamo condivi-
proponendo un’app che era stata testata nei vio immagini, con pochi semplici tap. Micro- dere il nostro selfie su Facebook, via messag-
mesi scorsi nei laboratori Microsoft Research. soft Selfie dispone di tredici filtri per il ritocco gio ed e-mail. Vediamo in che modo.

Installiamo l’app Togliamo il disturbo


Colleghiamoci All’avvio della fo-
1 all’Apple Store,
cerchiamo l’app
2 tocamera Micro-
soft Selfie impo-
Microsoft Selfie e scari- sta il filtro Denoise per
chiamola sul nostro smart- eliminare eventuali “rumo-
phone. Dopo averla instal- ri” dell’immagine. Sceglia-
lata, al primo avvio ci verrà mo l’inquadratura giusta
richiesto di scattare una e scattiamo la foto pre-
nuova foto oppure di utiliz- mendo il pulsante con la
zarne una della nostra gal- macchina fotografica blu.
leria fotografica. Scegliamo Riguardiamo lo scatto e se
Take Photo e facciamo un non siamo soddisfatti tap-
tap su OK. piamo Retake.

Tredici filtri E adesso


Microsoft Selfie condividiamo!
3 dispone di tredici Soddisfatti del ri-
filtri attivabili sem-
plicemente con un tap. È
4 sultato, tappiamo
Save/Share e poi
possibile modulare l’inten- OK per permettere a Selfie
sità del filtro semplicemen- di accedere alle nostre foto.
te spostando il cursore Quindi scegliamo se con-
presente a video, verso dividere l’immagine su
sinistra o verso destra. È Facebook oppure inviarla
inoltre possibile, con il pul- tramite iMessage, e-mail o
sante Compare, compara- sul cloud, utilizzando il pul-
re la foto originale con sante blu con il simbolo
quella filtrata. della condivisione.

88 Win Magazine
Voglia di vacanza?
Vai su TrovaViaggi.it,
migliaia di offerte
di qualità a prezzi
imbattibili ti
aspettano!

Turistipercaso.it è sempre più ricco e ti offre la possibilità


Sei un operatore turistico di organizzare il tuo prossimo viaggio scegliendo tra
e vuoi promuovere la tua le migliori Offerte speciali e Last minute proposti da
struttura sul TrovaViaggi?
Agenzie, Tour Operator, Hotel, B&B e Agriturismi.
Fai conoscere la tua attività a
più di 10 milioni di viaggiatori!
Collegati a www.trovaviaggi.it
Clicca sul box “Scopri il TrovaViaggi” Cosa aspetti? Collegati a www.trovaviaggi.it
Segui le istruzioni e… in pochi click
la tua struttura sarà online! e organizza la tua prossima vacanza!
usa
Pa fe'
5m in ut
caf
i di rela x
t
P
i
r
a
ima
l Pc
an
r na r e dav
di to

Basta telefonate
che disturbano!
Abbiamo provato in anteprima l’app basata
su un algoritmo di intelligenza artificiale che
ci libera degli “scocciatori”

A tutti almeno una volta è capitato di aver da-


to il proprio numero di telefono a qualcuno
salvo poi pentircene immediatamente ai primi
cui parliamo oggi, ovvero Burner e Ghostbot, ci
vengono in soccorso in questi frangenti. Come?
Semplice e geniale: dandoci la possibilità di
segnali di “stalking”. Che si tratti di un cliente crearci delle false identità telefoniche, nel caso
appiccicoso, un flirt fugace che preferiamo di Burner, nonché “messaggiare” in automatico
non abbia conseguenze o semplicemente di con i seccatori mediante l’add-on Ghostbot.
qualche sconosciuto seccante incontrato a una
festa che, per i motivi più disparati, continua a Non sono davvero io
chiederci di uscire o ad implorarci di suonare la Quello che fa Burner è, sostanzialmente, creare
batteria nella sua band, nessuno è immune dal un numero alternativo della durata di una
“non l’avessi mai fatto”. Ebbene, le due app di settimana, due, un mese o più, a seconda

Supporti alternativi
Abbiamo testato Ghostbot in America, ma in Italia funzionerebbe? I messaggi che invia
Ghostbot sembrano avere una logica abbastanza complessa, ma adattata al contesto
in cui agisce. Un messaggio tipico ad esempio è “I have my moments” che è abbastanza
ambivalente a seconda che si tratti di un uomo o di una donna. Per il resto, l’algoritmo
risponde, almeno inizialmente, con un notevole ritardo – come già detto, anche tre ore.
Il motivo per cui ancora non è disponibile in Italia, è che per il momento è realmente
“adattato” sulle abitudini americane: non è per nulla difficile ricevere un messaggio
che dice “I’m overwhelmed” e, in generale, quando si tratta di situazioni sentimentali,
gli americani anglosassoni hanno dei metodi di approccio relativamente “standard”. È
facile individuare parole e frasi chiave come “Netflix and chill” (che sarebbe “guardiamo
Netflix e ci rilassiamo” ma in un contesto di approccio significa che la situazione potrebbe
evolversi) o i già descritti “come over” o “hang out”. In italiano ovviamente l’algoritmo
andrebbe, se non riscritto, pesantemente modificato, perché noi abbiamo un parco
espressivo molto più ampio. Sarà interessante vedere come il servizio risponderà ad
espressioni gergali o ai tantissimi metodi di approccio dalle Alpi alla Sicilia.

90 Win Magazine
Creiamo un numero di telefono virtuale da usare con gli scocciatori

1 Il prefisso e il codice
Installiamo Burner sullo smartphone e inseriamo il nostro numero di
telefono. Verrà inviato un SMS con un codice per l’attivazione. In seguito
2 Un nome di fantasia
L’app creerà il nostro numero “fantasma” con cui potremo chiamare
o inviare messaggi: nella finestra dei dettagli possiamo vedere quanti
ci verrà chiesto un prefisso di area per il nostro numero fasullo: questa SMS e quanti minuti abbiamo a disposizione, nonché il tempo di durata
funzione è presente negli USA. Selezioniamolo tra quelli disponibili. del nostro nuovo numero: al momento abbiamo una settimana gratuita.

3 Scarichiamo Ghostbot…
Una volta installato Burner e creato il nostro numero, colleghiamoci
col browser dello smartphone al sito https://ghostbot.burnerapp.com
4 …e attiviamolo
Dobbiamo ora attivare Ghostbot sul numero del nostro scocciatore.
Possiamo farlo a mano, ma se ci ha già chiamato sul nostro numero Burner
e premiamo il tasto Start ghosting. Il software riconoscerà il nostro nu- il suo numero appare in lista. Basta premere il tasto per attivare il servizio.
mero Burner e ci chiederà di connetterci alla pagina delle impostazioni. Ghostbot inizierà a rispondere ai messaggi inopportuni!

delle impostazioni. Questo numero sarà il logo della fiamma in bella vista. È anche pos- per fargli credere che siamo davvero impegnati.
nostro numero “kamikaze” che dopo un sibile distruggere il numero Burner creato pri- I messaggi – per il momento disponibili solo in
certo periodo di tempo si autodistrug- ma della sua “morte naturale” semplicemente inglese – funzionano mediante un algoritmo
gerà risultando inattivo. Il servizio, premendo il tasto “Delete burner”. Alla fine del che analizza il contenuto del messaggio a cui
a pagamento ed attualmente di- periodo di prova, Burner diventa a pagamento. si deve rispondere e ne individua parole chiave
sponibile solo in USA, prevede Non si tratta di un abbonamento, ma si rifà come “hang out” (che significa uscire insieme) e
un primo periodo di prova ad un sistema di crediti in cui si acquista un “come over” (venire a casa nostra) rispondendo
gratuito, con un pacchetto di crediti – da 3 a 25, per un prezzo con un atteggiamento via via sempre più vago,
solo numero che va da $1,99 fino a $11,99 – con i quali si che dapprima punta sulla mancanza di tempo e
“fantasma” che acquistano i servizi “Mini Burner”, “Standard sull’essere troppo occupati, fino a cercare di far
dopo la scadenza Burner”, “Picture Burner”, “Unlimited Burner” capire in maniera più o meno cortese che non
si brucia automatica- e “Text-only Burner”. si ha intenzione di avere a che fare con quella
mente, e risulta sempli- persona. Addirittura una parte dell’algoritmo
cemente non più attivo, Messaggi alternativi è volta ad individuare i messaggi “stizziti” di
come se avessimo cambiato Fin qui è un’innovazione carina e utile, ma ades- un pretendente che si vede continuamente
numero. Durante il periodo so viene la parte divertente. Se installiamo rifiutato. Ghostbot è soltanto l’inizio: il team
in cui è attivo, le chiamate su Burner possiamo, scaricandolo da un sito, instal- di Burner fa sapere sul sito che l’app è aperta
Burner avvengono in maniera lare anche l’add-on Ghostbot che aggiunge al a nuove add-on per quanto riguarda questo
regolare, come fosse il nostro nostro numero virtuale anche una personalità sistema di messaggistica robotica, che potrà
numero. Possiamo usarlo per virtuale, permettendoci di delegarlo alla rispo- quindi in seguito essere usato per decine di
chiamare e per ricevere: sta automatica dei messaggi degli eventuali applicazioni differenti. Insomma, un servizio
semplicemente lo schermo, scocciatori. Come funziona? Ghostbot invia interessante che vale la pena scoprire… per
quando lo utilizziamo, si messaggi pre-generati in un intervallo di alcune il momento per mano del nostro inviato negli
illuminerà di rosso con il ore rispetto al messaggio dell’ignaro “stalker”, Stati Uniti!

Win Magazine 91
antivirus&Sicurezza | Fai da te | Massima protezione per il PC |

Windows Defender:
ora è off-line Attiva e utilizza l’antimalware
“di serie” di Windows 10. È gratis
e non necessità di Internet

i
l computer ha cominciato a funzionare
Cosa ci 15 min.
male, è lento, restituisce errori d’ogni sorta e
occorre faCiLe
chissà quale altra “diavoleria”? Escludendo
eventuali guasti e problematiche di carattere
Software antiviruS hardware che generalmente ne impediscono
WindoWs proprio l’accensione, la colpa potrebbe essere
defender di un virus, più precisamente di un malware.
offline In questi casi ogni dubbio può essere facilmen-
Lo trovi su: CD DvD
Software CompLeto te fugato ricorrendo all’uso di un antivirus o,
Sito internet: ancor meglio, di un buon antimalware, uno
www.microsoft.it di quelli che sono in grado di effettuare la
scansione dell’intero PC al momento del boot,
ovvero prima ancora che Windows venga ese-
guito e che, di conseguenza, possono riuscire a
Leggi individuare le eventuali minacce informatiche
anche… presenti sul computer procedendo inoltre
senza intoppi alla loro rimozione.
Su Win Magazine 225, a
pagina 42, trovi la guida
pratica per “truccare” il
Protezione preventiva
Proprio a questo proposito, con l’aggiorna-
tuo Windows e installare
subito gli upgrade unoffi- mento dell’anniversario rilasciato nei mesi
cial che abbiamo scovato scorsi per Windows 10, l’azienda di Redmond
sui server nascosti di ha fatto guadagnare a Windows Defender,
Microsoft. l’eccellente antimalware reso disponibile a
costo zero e “di serie” sui PC basati sul sistema
w

La rivista di informatica e tecnologia più venduta in Italia

LOGIN CON
Win Magazine

VERSIONE BASE VERSIONE PLUS VERSIONE DVD VERSIONE GOLD


Rivista Rivista Rivista Rivista
+ CD C 2,99 + DVD C 3,99 + DVD DL C 5,99 + 2DVD C 9,99
Rivista + Gioca con... N. 5 a C 3,99 in più

L’IMPRONTA
operativo di Microsoft, la funzione off-line:
DICEMBRE 2016
Anno XIX, n.12 (225)
Periodicità mensile
Manda in pensione la tua
password e accedi ovunque
N° 12 (225)

www.edmaster.it

con i nuovi sistemi biometrici


con SUL CD SOFTWARE COMPLETO

CD
E2 Magazine
,99
a soli
Semplicemente,
Windows ®
COSA FARE QUANDO
GOOGLE TI SPIA
Windows Defender Offline, appunto. In questa
UPGRADE SEGRETI
Molti dati personali sono on-line
Trucca Windows • Disegna e arreda la casa dei tuoi sogni • Password crackata? • iPhone 7 già bucato

a tua insaputa. Ecco come eliminarli

Trucca
definitivamente dal Web

sua nuova veste Windows Defender risulta


NAVIGA NEL MONDO
A 360 GRADI!
Personalizza le mappe satellitari
pubblicando i video sferici dei tuoi

Windows!
luoghi preferiti

fruibile anche in assenza di una connessione


Poste Italiane Spedizione in A.P. - 45% Art. 2 Comma 20/B Legge 662/96 - Aut. N. DCDC/035/01/CS/CAL • DISTRIBUZIONE: ME. PE. Milano

SCUOLA DI VOLO

DRONI
ACROBATICI
Le istruzioni per compiere
Abbiamo scovato i server con gli aggiornamenti

ad Internet - così come suggerisce lo stesso


evoluzioni mozzafiato con
unofficial! Installali subito e scopri con noi come... le macchine volanti
Velocizzare l’hard disk e Ripristinare il sistema in caso
l’intero sistema operativo di crash o blocchi improvvisi SCAMBIO FILE
Trasformare il tuo PC in un Sbloccare le funzioni DA ANDROID A PC

nome - e grazie alla possibilità di essere av-


Con la nostra app gestisci al meglio
lettore Ultra-HD fotografiche per ritocchi foto, musica e video su tablet e
Proteggere il computer dai e animazioni one-clic smartphone… con un clic!

50
nuovi virus sequestra-PC ... e tanto altro ancora!
TRUCCHI PER
IN REGALO WINDOWS SERVICE PACK 2017 ACCEDERE
AL WEB NASCOSTO
viato all’accensione del computer, quindi
Powered by Win Magazine
Scopri con noi le app e i servizi on-line
IN ESCLUSIVA SOLO PER TE inaccessibili anche ai motori di ricerca

DISEGNA & ARREDA INCHIESTA SHOCK!

iPhone 7
DEL VALORE
DI 40 EURO
LA CASA DEI TUOI SOGNI
Ti regaliamo il software e la guida
completa per progettare una nuova
abitazione, con tanto di giardino!
Rendering in Ultra HD
GIÀ BUCATO
Il nuovo Melafonino è appena
arrivato nei negozi e c’è già
prima del caricamento del sistema operativo,
diventa finalmente possibile trovare ed eli-
chi è riuscito a fare il jailbreak.
Visualizzazione in 3D senza occhialini Svelati tutti i retroscena

minare virus e malware difficili da rimuovere


quando Windows è già stato caricato. Nei
passi seguenti andremo dunque a scopri-
re che cosa fare per poter attivare Windows
Defender Offline sul nostro PC equipaggiato
con Windows 10 e, ovviamente, in che modo
procedere per poterlo utilizzare, configurare
ed aggiornare senza problemi.

92 Win Magazine
| Massima protezione per il PC | Fai da te | antivirus&Sicurezza

A Abilitiamo l’utilizzo off-line


Accedendo alle impostazioni di Windows 10 possiamo attivare la funzione semi-nascosta per cominciare
ad utilizzare subito Windows Defender Offline sul nostro computer. Scopriamo in dettaglio come fare.

Accediamo alle impostazioni Attiviamo la modalità off-line


1 Facciamo clic sul pulsante Start collocato sulla taskbar, clicchiamo poi
sull’icona dell’ingranaggio sulla sinistra per accedere alle Impostazioni
2 Ora facciamo clic sulla voce Windows Defender presente sulla sinistra,
dopodiché scorriamo le varie voci presenti nella parte destra della fine-
di sistema e selezioniamo la voce Aggiornamento e sicurezza nella finestra che stra sino ad individuare la dicitura Windows Defender Offline. Clicchiamo quindi
si è aperta sul desktop. sul pulsante Analisi Offline.

Una semplice interfaccia per mettere al sicUro il pc


Impariamo ad usare al meglio i semplici strumenti di Windows Defender Offline per essere sempre pronti a reagire
in caso di infezione da virus e malware. Bastano pochi clic per avere tutta la situazione sempre sotto controllo.
PAginA iniziAle
È la scheda che mostra la schermata
principale di windows Defender offline

AnnullA AnAlisi
premendo questo pulsante possiamo
annullare l’analisi del sistema e ritornare
a windows 10

AggiornA
È la scheda che mostra lo stato di
aggiornamento delle definizioni virus e
spyware e da cui è possibile effettuarne
l’update

guidA
È la voce che consente di accedere alla
guida all’uso di windows Defender e
fornisce maggiori dettagli circa il suo
funzionamento

Win Magazine 93
antivirus&Sicurezza | Fai da te | Massima protezione per il PC |

Buoni
consigli

eScLudiamo i fiLe
daLLe ScanSioni
B Controlliamo il computer
L’analisi del sistema Avviamo ed attendiamo l’esito della scansione del PC. Possiamo anche apportare degli
operativo effettuata con aggiustamenti alla configurazione di Windows Defender mediante il pannello di settaggio.
Windows Defender non
presenta tempistiche bi-
bliche. Se però la mole di
file salvati sull’hard disk è
eccessiva, il tempo neces-
sario per effettuare l’ana-
lisi, on-line o off-line, può
diventare lungo. In questi
casi possiamo aggirare
l’ostacolo escludendo spe-
cifici file dal processo di
analisi, quelli in merito ai
quali abbiamo la certezza
che non costituiscano una Al via la scansione del Pc Visualizziamo i dettagli
minaccia per il sistema
(ad esempio le foto che
1 Il PC verrà riavviato automaticamente e sarà eseguita la
scansione off-line del computer. La procedura dura cir-
2 Una volta visualizzato nuovamente il desktop di Windows
possiamo consultare i dettagli della scansione. Rechiamo-
abbiamo scattato noi). ca quindici minuti. Se viene trovata qualche minaccia ne verrà ci quindi nelle impostazioni di Windows Defender come visto nel
Per fare ciò rechiamoci
richiesta la rimozione. In caso contrario Windows 10 si riavvia Macropasso A, clicchiamo su Apri Windows Defender e poi sul-
nelle impostazioni di
Windows 10, clicchiamo direttamente. la scheda Cronologia.
su Windows Defender e
scorriamo la parte destra
della finestra sino ad indi-
viduare la voce Esclusioni,
dopodiché clicchiamo su
Aggiungi un’esclusione.
Possiamo ora indicare i
file e le cartelle da esclu-
dere cliccando, rispettiva-
mente, su Escludi un file
o Escludi una cartella e
selezionando l’elemento
di riferimento. Possiamo
escludere dalla scansione
anche specifici tipi di file o Tutti gli elementi rilevati la prova del nove
processi. 3 Selezioniamo adesso la voce Tutti gli elementi rilevati
e poi facciamo clic sul pulsante Visualizza dettagli. Tut-
4 A conferma del buon esito della rimozione off-line di even-
tuali minacce, eseguiamo una nuova scansione approfon-
iL cLoud ci aiuta ti gli elementi eventualmente individuati da Windows Defender dita senza riavviare il PC. Rechiamoci quindi nella scheda Pagi-
Tra le opzioni di Windows Offline ripeteranno la dicitura Offline nella colonna Metodo di na iniziale, selezioniamo l’opzione Completa e facciamo clic su
Defender ce n’è una che
sfrutta la potenza del rilevamento. Avvia analisi.
cloud per migliorare la
protezione del sistema.
In pratica, tutte le infor-
mazioni relative alle scan-
sioni antivirali vengono
inviate sul cloud Microsoft
per essere analizzate
in modo da consentire
una migliore rimozione
dei virus in futuro. Per
attivarla, digitiamo
Impostazioni nella barra
di ricerca della barra delle
applicazioni e clicchiamo
Aggiornamento e Sicu-
sfruttiamo il real time Aggiorniamo le definizioni
rezza nella schermata che
appare. Poi selezioniamo
5 Per un maggior grado di protezione, assicuriamoci che
Windows Defender sia configurato anche per agire in
6 Per contribuire alla protezione del PC, le definizioni dei
virus vanno sempre aggiornate. L’operazione è automa-
Windows Defender e atti- tempo reale su Windows. Per fare ciò, facciamo clic sulla sche- tica ma se recandoci nella scheda Aggiorna notiamo che l’ul-
viamo Protezione basata da Pagina iniziale e, se presente, premiamo sul pulsante Attiva timo update è poco recente possiamo rimediare cliccando su
sul cloud. collocato in basso. Aggiorna definizioni.

94 Win Magazine
| Massima protezione per il PC | Fai da te | antivirus&Sicurezza
C Lo aggiorni anche off-line
Per proteggere al meglio il computer dagli attacchi di spyware e malware di ogni genere, è necessario eseguire gli
update anche in assenza di collegamento Internet. Ecco la semplice procedura da seguire.

ricerca dell’aggiornamento la definizione del virus sistema a 32 o 64 bit?


1 Con un computer collegato alla Rete raggiun-
giamo il sito Internet www.winmagazine.it/
2 In questa sezione possiamo visualizzare la
versione dell’ultima definizione disponibile,
3 In Windows 10 andiamo nella barra delle ricer-
che, digitiamo System Information e premia-
link/3377. Si aprirà la pagina Microsoft dedicata agli la data e l’ora di rilascio. Scorrendo la pagina più mo Invio. Si aprirà una schermata (potrà impiega-
aggiornamenti dell’antimalware: scorrendola verso il in basso troviamo la versione di Windows Defender re qualche secondo) dove sarà possibile visualizza-
basso cerchiamo la sezione Antimalware and anti- compatibile con il sistema operativo (32 o 64 bit) re tutte le caratteristiche del nostro PC, compreso il
spyware updates. installato sul computer. Tipo di Sistema.

ecco l’ultimo update copiamo il file su chiavetta installiamo l’aggiornamento


4 Individuata la versione del nostro Windows,
ritorniamo sul sito della Microsoft indicato al
5 Al termine del download apriamo la cartella
contenente il file mpam-fe.exe e copiamolo su
6 Se abbiamo scaricato il file del Passo 4 diret-
tamente sul PC e vogliamo installarlo successi-
Passo 1 e clicchiamo sulla versione corrispondente un dispositivo USB o su un altro supporto di memoria vamente, in modalità off-line, basta effettuare un dop-
(32 bit o 64 bit). Si avvierà, in automatico, il download esterno. Colleghiamo l’unità al computer non connesso pio clic su mpam-fe.exe. In pochi secondi si avvierà
del file mpam-fe.exe contenente gli aggiornamenti. in rete e avviamo il file con l’aggiornamento. l’aggiornamento delle definizioni dei virus.

WindoWs defender è off-line anche sUi “vecchi” WindoWs


Windows Defender Offline può essere sfruttato anche su Windows 7 e su Windows
8 ma in tal caso è necessario scaricare l’apposito strumento per creare un drive USB,
un CD oppure un DVD eseguibile dal boot e poi avviare il computer dal dispositivo
in questione per caricare il programma antivirus. Per fare ciò, scarichiamo l’esegui-
bile di Windows Defender Offline per la versione a 32-bit o a 64-bit del sistema che
troviamo nella sezione Internet del Win CD/DVD-Rom. Avviamo il file, clicchiamo SI
e poi Avanti per cominciare ad usare il tool. Clicchiamo Accetto, indichiamo dove
installare Windows Defender Offline e continuiamo con Avanti. Colleghiamo al
computer il supporto scelto e attendiamo che la procedura di installazione venga
avviata e portata a termine. Ad installazione completata, potremmo riavviare il
PC lasciando inserito il supporto ed impostando sul BIOS l’avvio da USB o da CD
così da lasciar caricare Windows Defender per il controllo off-line.

Win Magazine 95
Antivirus&Sicurezza | Per saperne di più | Dirottamento droni |

Hacker del drone


Ecco come fanno i pirati a far schiantare, anche da remoto,
le nostre macchine volanti

l
a sicurezza è la prima regola che un pi- molto scalpore in Rete sopra Piazza San Marco sante visto la proliferazione dei piccoli droni
lota deve seguire quando fa decollare il a Venezia, sul Duomo di Milano e lungo il Te- civili, mezzi che per via delle loro dimensioni
proprio drone e nel mondo aeromodelli- vere a Roma, senza contare gli innumerevoli contenute non vengono rilevati dai radar tra-
stico in generale si identifica solitamente con video caricati sui social network nei quali si dizionali. Per proteggere determinate zone dal
l’appellativo “safety first”. Esistono le norme vedono immagini aeree girate sopra folle di sorvolo, diverse aziende specializzate hanno
scritte (che in Italia sono state elencate nel persone, o addirittura sopra le teste dei com- studiato dei sistemi di dirottamento del mezzo
regolamento ENAC, scaricabile in formato mensali nelle sale ristoranti durante i pranzi volante con conseguente abbattimento più o
PDF da Win Extra) e quelle non scritte det- di matrimonio… cose da pazzi! meno in sicurezza. Questi sistemi sono solita-
tate dal buon senso, dall’usare il cervello per mente affidati a personale specializzato o ad
preservare la propria incolumità e soprattutto Attenti a fare i furbi organi preposti che svolgono una funzione di
quella degli altri. La stragrande maggioranza Attualmente nel nostro Paese i “furbetti del controllo e sicurezza sul territorio. Purtroppo,
degli operatori è consapevole che un multiro- volo” sono intercettati dalle forze dell’ordine, però, esistono anche dei dispositivi (illegali in
tore non è un giocattolo, bensì una macchina che fermano il pilota sequestrando preventi- Italia) che consentono al singolo privato
volante da utilizzare con estrema attenzione. vamente il mezzo volante, per poi attenersi a di mandare in “jamming” il drone del
Tuttavia sono stati tantissimi i casi di voli quelle che sono le regole dettate da ENAC con vicino, e tali sistemi sono addirittura
irregolari riscontrati negli ultimi tempi in conseguenti sanzioni (salatissime!). Questi di libera vendita in Rete.
giro per il mondo che si sono scontrati con esempi, però, ci fanno ca-
il concetto “safety first”, e anche nel nostro pire come il problema dei
Paese non sono stati da meno. Ricordiamo, ad voli illegali esiste e in futuro
esempio, alcuni voli illegali che hanno fatto diventerà sempre più pres-

la tecnoloGia Dei DroneBlocKers


Questi sistemi sono stati
utilizzati come prevenzione
contro i droni non autorizzati
a volare nelle no-fly-zone
istituite per regolare
la sicurezza durante le
Olimpiadi brasiliane di Rio
de Janeiro 2016. Grazie alla IACIT, azienda tecnologica brasiliana
impegnata da oltre trent’anni nello sviluppo di prodotti e sistemi
applicati per l’assistenza, il controllo e la gestione del traffico aereo
e marittimo, i DroneBlockers sono stati forniti alle autorità di polizia
e all’Esercito brasiliano. Sempre sulla falsa riga degli jammer, questi
sistemi sono tecnologicamente più evoluti perché lavorano sulla
captazione radio del soggetto, per poi assumerne il controllo e
farlo atterrare in sicurezza, senza crash. Nello specifico rilevano la
presenza del drone, inviano dei segnali di disturbo che isolano il data-
link tra drone e controller, costringendo un “ritorno a casa” forzoso
dell’APR senza farlo
precipitare. Digitando
“IACIT DRONEBlocker”
su YouTube è possibile
vedere alcuni video
che illustrano il
funzionamento di
questo sistema.

96 Win Magazine
| Dirottamento droni | Per saperne di più | Antivirus&Sicurezza
JaMMers anTi droni sappiamo che gli APR (Aeromobile a Pilotaggio
Con il termine jammer si intende un Remoto) sono pilotati in remoto tramite
disturbatore di frequenza, in pratica uno radiofrequenze, che sono il cuore di un drone,
strumento utilizzato per inibire le trasmissioni e senza la comunicazione tra controller (che
in radiofrequenza. Ne esistono di diversi sia radiocomando, smartphone o tablet) e
tipi, a seconda degli scopi, e attualmente in drone, quest’ultimo cade e si schianta a terra.
commercio si trovano quelli a multifrequenza, Quindi attraverso uno jammer chiunque può
ossia che possiedono svariati moduli di interferire con il volo del nostro drone, magari
disturbo per i diversi tipi di frequenze in un perché infastidito dal continuo ronzio delle
unico apparecchio. Il funzionamento è molto cittadini che per pochi dollari si sono acquistati eliche o per questioni di privacy, anche se
semplice: si attiva l’interruttore e lo jammer uno jammer per compiere atti illeciti ma, esiste una legge in merito molto chiara per
inizia a trasmettere e quindi a saturare di onde bisogna ammetterlo, assolutamente curiosi. una massima tutela di ogni tipo di sfera privata.
radio l’area dove è piazzato, oscurando tutte Per esempio, un pendolare di Chicago è stato In Italia, in base agli Art. 340, 617 e 617 bis del
le altre trasmissioni. I disturbatori di frequenza arrestato perché ha utilizzato un disturbatore Codice Penale, è punito l’uso e l’installazione di
sono stati originariamente progettati per le di frequenza per bloccare i telefoni cellulari questi prodotti, ma per assurdo i disturbatori
forze dell’ordine e per l’Esercito, in quanto su un treno, dichiarando in seguito che era di frequenza si possono acquistare in Rete
l’interruzione delle comunicazioni su largo infastidito dal continuo chiacchierare dei senza alcun problema! Basta digitare la parola
raggio costituiva una valida protezione da passeggeri. Oppure, sempre negli Stati Uniti, “jammer” su Google e appaiono migliaia di
criminali e terroristi. Nel tempo però, c’è un insegnate ha mandato in tilt gli smartphone siti dedicati alla compravendita, con decine
stato un costante aumento del loro utilizzo dei propri studenti perché non ce la faceva e decine di modelli a partire da pochi euro.
soprattutto per scopi illegali, per esempio più a vederli inseguire Pokemon, peccato Tuttavia, esistono anche dei sistemi anti
pensate ai ladri che si servono di questi che il disturbatore di frequenza ha bloccato jammer, o meglio, dei dispositivi che mettono in
disturbatori per bloccare i sistemi di allarme e ogni tipo di trasmissione in un raggio di 3 allerta sulla presenza in zona di un disturbatore
antifurto. Poi sono innumerevoli i casi di singoli miglia… Venendo al nostro caso specifico, di frequenza e avvisano per tempo l’operatore.

Un disPosiTivo di hacKinG Per droni


Durante l’ultimo PacSec di Tokyio, il ricercatore di Trand Micro Jonathan Andersson ha presentato
Icarus, un dispositivo in grado di collegarsi al drone e prenderne il completo controllo sfruttando
una tecnica di hacking rapida ed efficace. Andersson tiene a precisare che non si tratta di un
dispositivo jammer perché sfrutta la vulnerabilità della piattaforma radio DSMx, usata dalla
maggior parte dei multirotori in commercio. Il ricercatore ha testato con successo il dispositivo
su alcuni modelli di Walkera, AirTronics e NineEagles. L’azione di Icarus si sviluppa in due fasi: la
prima sfrutta una tecnica di brute forcing che individua la chiave di collegamento trasmettitore-
drone, mentre la seconda è rappresentata da un timing attak
diretto al trasmettitore per estrometterlo dal controllo. Il
risultato è che l’hacker, utilizzando un radiocomando
con collegato Icarus, prende il completo controllo
del drone sostituendosi al pilota. Attualmente
Icarus non è in commercio (e forse non lo
sarà mai) e non è nemmeno utilizzato
da organi ufficiali preposti al controllo
e sicurezza.

il drone acchiaPPa-droni
Dalle tecnologie terrestri per abbattere i droni che volano con cattive intenzioni, a macchine volanti per vere e
proprie battaglie nei cieli. Questo è il caso di Excipio, un drone che… cattura i droni! L’esacottero prodotto da
Theiss UAV Solutions spara una rete che intrappola il velivolo “preda” portandolo a terra. Excipio è pilotato in
modalità manuale e richiede due operatori per gestirlo: il primo si dedica al pilotaggio del drone, il secondo si
occupa del lancio della rete. Theiss fa sapere che sta continuamente lavorando
sul miglioramento di Excipio e sullo studio di modelli ancora più avanzati. Il
mercato di riferimento di questo drone acchiappa-droni è quello per le forze
dell’ordine, ma l’azienda ha confermato che ci sono piani relativi all’abilitazione
di Excipio per uso commerciale. Insomma, un domani potrebbe essere un
velivolo dedicato anche agli hobbisti. Sarà possibile? Staremo a vedere…
Antivirus&Sicurezza | Per saperne di più | Dirottamento droni |

a colpi Di BaZooKa viene utilizzato solo dal governo degli Stati fare altro che premere il grilletto. A questo
Da piccoli micidiali marchingegni a veri e Uniti: il Pentagono ha acquistato un primo punto lo SkyWall 100, che è alimentato a gas
propri “cannoni” anti droni che fanno molto lotto di 100 DroneDefender ripartiti tra i diversi compresso, spara il proiettile che contiene una
Star Wars. Stiamo parlando di DroneDefender corpi e le varie agenzie governative. Inoltre a rete in grado di intrappolare il drone. L’azienda
e Skywall 100, due dispositivi simili nella forma quanto emerge da una notizia diramata nel non produce un solo proiettile standard, bensì
ma che interrompono il volo del drone con mese di ottobre 2016 dal segretario dell’Air una serie, e il modello SP40 è corredato di un
sistemi diversi. DroneDefender di Battelle è in Force Deborah Lee James, DroneDefender è paracadute che consente di portare a terra il
pratica un fucile a onde elettromagnetiche che stato utilizzato per la prima volta in un impiego multirotore intrappolato nella rete senza farlo
“spara” un segnale di disturbo all’interno di un operativo per disattivare un drone dello Stato schiantare. Lo scorso novembre SkyWall 100
cono di 30 gradi fino alla distanza di 400 metri. islamico equipaggiato con è stato testato con successo da alcuni
DroneDefender manda così fuori uso l’antenna una testata esplosiva. gruppi speciali di Polizia e
GPS e quella che riceve le istruzioni dall’unità Più in stile “lanciarazzi” è probabilmente
di controllo remoto del drone, costringendolo invece lo SkyWall 100 di s a r à
a entrare in modalità di sicurezza e quindi ad Open Works che spara veri
atterrare in modo sicuro. Questo dispositivo e propri proiettili contenenti
non è attualmente in vendita al pubblico e una rete acchiappa-drone. Il suo
funzionamento
è molto
semplice:
l’operatore
punta sul
velivolo una
sorta di mirino
( S m a r t S co p e ) i n
grado di calcolare la
distanza e la traiettoria di
volo del drone. L’aggancio del
velivolo è confermato da un
segnale acustico
prolungato che disponibile
avvisa l’operatore, entro la fine del
Ecco il micidiale il quale non deve 2016.
SkyWall 100 in azione.

aQUile in caccia… aUDs il DistUrBatore


In Olanda, la società Guard From Above, in collaborazione con le Blighter Surveillance Systems, Chess Dynamics
forze dell’ordine, sta sperimentando l’addestramento di aquile e altri ed Enterprise Control Systems sono le tre
rapaci in funzione anti-drone. L’amministratore delegato della società società inglesi coinvolte nello sviluppo di
olandese ha spiegato che i rapaci addestrati potrebbero essere la AUDS (Anti-UAV Defence System), ovvero un
risposta non tecnologica ma più efficace alle esigenze di controllo sistema difensivo anti drone molto evoluto
del cielo per quanto riguarda il volo di APR non autorizzati o portatori e destinato ai corpi speciali che operano a
di possibili minacce aeree. Utilizzando le tecniche di addestramento protezione delle zone di confine, degli aeroporti
tipiche della falconeria, quella o di determinate aree urbane. L’aspetto di AUDS
specializzazione venatoria è di puro stampo militare, anche se non mostra
antichissima che si basa proprio segni evidenti di un’arma convenzionale, e il
sui rapaci addestrati, un animale principio di funzionamento è paragonabile a
è già stato “testato” su un quello di un potente jammer, con una portata
velivolo DJI: l’uccello si è levato stimata dai 2 agli 8 chilometri. Il sistema
in volo, ha identificato la“preda”, monitora una determinata area e riconosce
l’ha attaccata afferrandola con tramite una scansione radar l’oggetto volante
gli artigli e l’ha portata a terra non desiderato tenendolo perfettamente
per consegnarla all’addestratore. Il metodo, dunque, sembra efficace, inquadrato. Il drone viene abbattuto attraverso
anche se non mancano dubbi. Tra questi, la possibilità che i rapaci un bombardamento di trasmissioni a
vengano feriti dall’impatto con le eliche dei droni durante l’attacco. radiofrequenza che offuscano la ricezione dei
A tale proposito, la società olandese ha spiegato che sono in corso satelliti collegati al Gps, provocando l’arresto del
studi per verificare la reale entità del rischio e quindi escogitare velivolo e la caduta graduale e sotto controllo.
sistemi di protezione per gli animali.

98 Win Magazine
| Dirottamento droni | Per saperne di più | Antivirus&Sicurezza
Una Vera e propria arma
L’esercito degli Stati Uniti sta testando un nuovo sistema a
microonde in grado di abbattere un intero stormo di droni
in un colpo solo. Si chiama Phaser e non c’entra nulla con la
famosa arma utilizzata nei telefilm della serie Star Trek. Infatti,
questo dispositivo sviluppato da Raytheon per la difesa aerea
dell’Esercito, è in grado di proteggere le forze di terra da nuovi
tipi di minacce, come appunto i droni armati o le autobomba,
ed è chiaramente pensato per gli scenari attuali e futuri. Phaser
produce un fascio di microonde in grado di bruciare i circuiti e
la componentistica di tutti gli apparati elettronici dei droni e
di qualsiasi altro mezzo (auto, elicotteri ecc.), mettendoli così fuori uso. Quest’arma è installata su un container e può essere
abbinata a diversi tipi di radar a seconda delle esigenze, per
tracciare e agganciare i velivoli nemici. Un generatore diesel
fornisce a Phaser l’energia necessaria a funzionare. Altri dettagli,
come la portata e il raggio massimo di azione dell’arma, sono
assolutamente top secret. I test con il Phaser sono iniziati
nel 2013 presso Fort Sill, una base dell’Esercito americano in
Oklahoma, ma solo di recente è stata data la notizia di questa
nuova arma dalle potenzialità a dir poco eccezionali.

svolto a Detroit, qualche birra di troppo mischiata


all’adrenalina del momento deve aver fatto perdere
la testa al bassista dei Trash Talk, che ha avuto la
brillante idea di scagliare una lattina di birra
sul drone del videomaker Harry Arnold,
facendolo precipitare sulla folla di
spettatori. O ancora in Russia,
durante una rappresentazione
rinascimentale, un cavaliere
deve aver scambiato il
multirotore ingaggiato per
le riprese per un pericoloso
drago sputafuoco. Allarmato
dal “diavolo volante” ha pensato bene
di abbatterlo scagliando la sua fidata lancia,
fregandosene altamente dell’incolumità delle
persone al di sotto. Ma i casi più eclatanti di
aBBattimenti… abbattimenti fuorilegge sono sicuramente quelli
fai Da te! che vedono come protagonisti veri e propri
A parte i dispositivi specifici che abbiamo appena pistoleri dei nostri tempi. Sono parecchi in giro
elencato e descritto, le notizie degli ultimi tempi per il mondo, per esempio nel luglio del 2015 a
ci riportano tante situazioni di abbattimento a Lousville in Kentucky, il 47enne William H. Merideth
dir poco curiose. In un primo momento possono preoccupato per l’invasione della privacy familiare
far stupire e magari sorridere, ma sono scenari da parte di un drone, ha sparato e abbattuto con la
assolutamente pericolosi, che sua arma da fuoco il fastidioso
solo per una buona dose di intruso. Dopo un duro
fortuna non hanno portato a diverbio con il pilota del drone
brutte conseguenze, ma sono è arrivata la polizia di Hillview
assolutamente da denunciare, che dopo aver raccolto le
perché oltrepassano la soglia deposizioni dei testimoni, ha
del buon senso. Per esempio arrestato Merideth per aver
durante un concerto allo contravvenuto un’ordinanza
Zumies Best Foot Forward, locale sull’uso delle armi da
evento per skaters che si è fuoco in città.
| Polizia 2.0 |

La sicurezza
è connessa?
A causa di scarsi ausili Web e tecnologie
antiquate occorreranno ancora anni
Centro sicurezza prima che i “moderni” poliziotti possano
Win Magazine rendere le strade totalmente sicure

S
ono anni, ormai, che le grandi produzioni
hollywoodiane ci propongono film in
cui i poliziotti utilizzano attrezzature
hi-tech per dare la caccia ai delinquenti: gli
esempi più famosi, in questo senso, sono si-
curamente “Minority Report” e “Robocop”.
Sappiamo bene, però, che nella vita reale le
cose non vanno esattamente allo stesso modo
e i tutori dell’ordine devono accontentarsi di
utilizzare una tecnologia antiquata per il loro
preziosissimo lavoro di controllo e pattuglia-
mento delle nostre città.

Il terzo occhio del poliziotto


Analogamente a numerose autorità di pubbli-
ca sicurezza del mondo intero, anche le polizie
degli stati europei puntano ad attrezzarsi con
ausili digitali. Produttori come Motorola So- Già in circolazione sulle strade europee le autopattuglie connesse, piene zeppe di moderni dispositivi
lutions sono già in grado di offrire dispositivi tecnologici, tra cui video/fotocamere, PC e navigatore automatico.
adeguati. Il poliziotto del futuro sarà com-
pletamente connesso a una sorta di centrale
operativa che dispone di informazioni aggior- natissime, la quale provvederà a dare istruzioni grado di elaborare in quali luoghi colpiranno
corrette e tempestive sugli interventi da com- prevedibilmente i delinquenti. Prima che il
piere. Non sarà solo a conoscenza del luogo dove reato possa essere compiuto la polizia potrà
stazionano i poliziotti, ma sarà anche in grado essere già intervenuta in loco. I primi progetti
di sapere cosa stanno facendo in quel preciso pilota attuati dalla polizia tedesca a Monaco e
istante. Immagini scattate live attraverso ap- Norimberga hanno già dimostrato l’efficacia
posite Body-Cam, videocamere di sorveglianza dell’analisi di questi dati di primaria impor-
e droni saranno di estremo aiuto per questa tanza. Il numero dei furti in appartamento è
funzione. Tramite sensori, sarà inoltre possibile effettivamente calato.
misurare funzioni corporee sotto stress, come
il battito cardiaco e la frequenza respiratoria. Ostacoli da superare
Situazioni di pericolo potranno quindi essere Prima che il poliziotto “connesso” possa essere
individuate e fronteggiate prontamente. Sulla di pattuglia, dovranno però essere superati
Le Body-Cam sono già utilizzate frequentemente base di istruzioni concrete i poliziotti potranno alcuni ostacoli sia tecnici che pratici.
da alcuni corpi di polizia in Europa, anche se solo
in modalità off-line. In futuro trasmetteranno le essere informati quasi immediatamente, sulla • Trasmissione dati Sappiamo bene che quan-
immagini live di quanto sta accadendo direttamente via di fuga scelta dalla persona sospetta e su do numerose persone si concentrano in un
alla centrale. In Italia siamo ancora fermi alla come bloccarlo, nel migliore dei modi. Oltre luogo la connessione di telefonia mobile tende
sperimentazione, partita da quasi un anno nelle città
di Torino, Milano, Roma e Napoli. a tutto questo, programmi speciali sono in spesso ad andare in tilt. Il “poliziotto con-

100 Win Magazine


| Polizia 2.0 | Antivirus&Sicurezza
Droni, equipaggiati con
tecnologia per connessioni Il futuro sarà sicuro?
mobile, for-- intervento una Che si tratti di sventare azioni terroristiche o
panoramica sulla situazione di aumentare la sicurezza interna, le sollecita-
generale di un eventuale
pericolo. zioni in tutta Europa (e nel Mondo intero) per
ottenere interventi più incisivi da parte delle
forze di polizia continuano a crescere. Peter
Programmi di vigilanza
consentiranno di inviare
forze d’intervento verso
luoghi presumibilmente
pericolosi. In Baviera e a
Berlino sono già in funzione
dei progetti pilota.

nesso” rischia così di lavorare off-line e ciò,


in situazioni critiche, potrebbe costituire un
pericolo. Inoltre, la rete pubblica si presta ad
essere manipolata, quindi la soluzione po-
trebbe essere una rete criptata ad uso esclusi-
vo delle autorità e delle forze dell’ordine. Tutto
questo però diventerebbe piuttosto costoso.
• Manipolazione È stato più volte dimostrato
che la tecnologia complessa si rivela vulne- Damerau di Motorola Solutions, malgrado
rabile. Non vogliamo neppure immaginare tutti gli ostacoli, è certo che l’introduzione
cosa potrebbe accadere se, ad esempio, alcuni del “poliziotto connesso” avverrà molto pri-
hacker assumessero il controllo di una cen- ma di quanto si possa pensare”. Speriamo sia
trale di polizia o se riuscissero a manipolare davvero così!
le immagini live di una videocamera.
• Tutela della privacy L’argomento racchiude
un’enorme conflittualità: infatti la sorveglian-
za live globale difficilmente può coesistere
con la tutela dei diritti personali di cittadini
e tutori dell’ordine.
• Tempi di attuazione Per l’attrezzatura
digitale manca ancora un ambito giuri-
dico collettivo e ogni stato tende ad
occuparsene in proprio. L’iter per
richiedere la necessaria autoriz-
zazione richiede molto tempo.
La tecnologia che oggi si rivela
moderna e al passo con i tempi,
potrebbe già essere antiquata
tra qualche anno.

Un telefono di tipo
speciale progettato per
la polizia, dotato di
un’ottima protezione
contro attacchi di
hacker, si rivela
particolarmente
robusto ed offre App
ad hoc per il lavoro
della polizia.

Fondine equipaggiate con sensori


potranno inviare segnali alla centrale: in
caso di emergenza, il poliziotto estraendo
la propria arma potrà prontamente mettere
in atto altri provvedimenti, ad esempio
richiedere dei rinforzi.

Win Magazine 101


grafica Digitale | Fai da te | Lo smartphone diventa scanner |

Lo smartphone
diventa scanner Le dritte per digitalizzare le
vecchie foto e trasformarle in
fantastiche immagini HDR

È
arrivato il momento di togliere dall’ar-
Cosa ci 20 min.
madio le vecchie foto impolverate scat-
occorre facile
tate quasi un’era geologica fa, quando la
Scanner digitale
parola "digitale" ancora non esisteva. Stiamo
GooGle parlando di quelle immagini stampate su
FotoScan carta fotografica che riempivano le nostre
Software completo case prima dell’avvento delle fotocamere di-
lo trovi su cd dVd gitali e delle SD Card in grado di archiviare
Sito internet:
https://play.google.com gigabyte di ricordi in uno spazio pari a un
francobollo. I più geek hanno tentato a più
app fotografica riprese di salvare dall’oblio le care vecchie
GooGle Foto fotografie analogiche utilizzando scanner e
Software completo strumenti di fotoritocco. Purtroppo il processo
lo trovi su cd dVd
Sito internet:
era laborioso e, considerando la quantità di
https://play.google.com immagini da scansionare, molto spesso le
fotografie rimanevano chiuse nell’armadio
in attesa di tempi migliori.

Leggi Fai tutto col telefono


anche… Oggi a quanto pare i tempi migliori sono arri-
vati, grazie alla nuova app FotoScan che, come
Su Win Magazine 223, suggerisce il nome, è pensata per digitalizzare
a pagina 96, trovi una le vecchie fotografie e salvarle sullo smart-
raccolta di trucchi per
scattare foto perfette con
phone o in cloud, il tutto utilizzando soltan-
il tuo smartphone. to la fotocamera del telefono. Sullo schermo
w

La rivista di informatica e tecnologia più venduta in Italia


MObILE HACKINg COrNEr
compaiono dei pallini da inquadrare: una
Win Magazine

UNA FOtO E tI
VERSIONE BASE VERSIONE PLUS VERSIONE DVD VERSIONE gOLD

volta completata la sequenza, le immagini


Rivista Rivista Rivista Rivista
+ CD C 2,99 + DVD C 3,99 + DVD DL C 5,99 + 2DVD C 9,99

bLOCCO L’IpHONE
una banale pNg può mandare
iOS in crash. Scopri se anche
N° 10 (223)

il tuo sistema è vulnerabile


con ottobre 2016

CD COSÌ tI LEggO
così ottenute vengono elaborate secondo un
Anno XIX, n.10 (223)
Periodicità mensile

pENSIErO
2 IL
www.edmaster.it

,99
Magazine
a soli
Semplicemente,
Ecco l’app segreta che indovina
E
Pazzesco, così è tutto gratis! • Windows, Firefox, Chrome: 200 funzioni segrete • Arreda casa con la realtà virtuale

Windows ®

ciò che pensi. Trucco barbino


o tecnologia sopraffina?
PAZZESCO, SOLO COSI…
particolare algoritmo fino ad ottenere una
VIDEOgAME: ECCO
Poste Italiane Spedizione in A.P. - 45% Art. 2 Comma 20/B Legge 662/96 - Aut. N. DCDC/035/01/CS/CAL • DISTRIBUZIONE: ME. PE. Milano

I LIVELLI NASCOStI
Con le nostre mod pronte
da installare sblocchi nuovi mondi!
SUL CD LE MIgLIORI MOD DI SEMPRE

scansione digitale della nostra fotografia “ana-


IN rEgALO SOLO pEr tE!
101 grANDI FILtrI
pEr LE tUE FOtO
Con le nostre dritte ti basta un clic
per usarli subito su pC e tablet

logica”. App sicuramente interessante, ma cosa


Segui la nostra guida passo passo e scopri IN REgAlO FILESHArINg
come non spendere più un cent per... PREMIUM CARD
powered by debrid italia

TElEFONATE & SOFTWARE Ecco come attivare l'Account premium per


MESSAggI SMS Con COMMERCIAlI scaricare dai nuovi archivi underground
il nostro

succede se uniamo le potenzialità di FotoScan


FIlM IN HD SOFtwArE CD AuDIO &
& SERIE TV ESCLUSIVO COMpIlATION Mp3 C’È CHI VOLA SULLE
lIbRI IN DIgITAlE
& quOTIDIANI
INTERNET MObIlE
& ADSl
NO-FLY ZONE
Così si riprogramma un drone
per sorvolare anche le zone proibite

10 gb grAtIS
a Google Foto, la rinnovata app di fotoritocco
WINDOWS FIREFOX CHROME EDgE CORTANA
pEr IL tUO SItO

200 funzioni SUL CD Solo noi ti regaliamo spazio Web e


traffico illimitato. Corri a pagina 52

segrete SbLOCCAtUttO
I SOFtwArE Powered by Hosting Solutions

WINDOWS 10
di Mountain View? Il risultato è una scansione
Attivale in pochi clic e crittografi l’hard disk, navighi anonimo,
trucchi YouTube, traduci in automatico i siti Web… e tanto altro! ANCORA gRAtis
sOlO peR te!
ARREDA CASA CON A pagina 54 trovi il trucco

LA REALTA VIRTUALE
Diventa un architetto digitale e visita il tuo
nuovo appartamento con il nostro visore VR!
SUL CD
IL KIT DEL PERfETTO
fUMETTISTA
fotografica di altissimo livello, grazie all’ampia
gamma di strumenti di fotoritocco di Google
Foto che spaziano dai comuni filtri alla con-
sole per il ritocco di precisione di luce, colore
e inclinazione della foto. Scopriamo insieme
come procedere per digitalizzare velocemente
tutti i nostri più cari ricordi!
| Lo smartphone diventa scanner | Fai da te | grafica Digitale
A Vecchie foto in digitale Buoni
consigLi

ParaLLeLi
L’utilizzo dell’applicazione FotoScan è veramente intuitivo. Dopo averla installata sul nostro
smartphone potremo effettuare subito la prima scansione fotografica. Ecco in che modo. aL suoLo
Per evitare che la
fotografia scansionata
risulti deformata,
prestiamo la massima
attenzione affinché
durante l’operazione di
registrazione, il cellula-
re si muova da un punto
all’altro della scansione
parallelamente al piano
di appoggio su cui è col-
locata la fotografia.
orizzontaLe
o verticaLe?
A seconda del tipo di
Installiamo l’applicazione Prepariamo la foto foto da scansionare,
1 Colleghiamoci al nostro store (Apple Store o Play Store), quin-
di scarichiamo e installiamo Google FotoScan. Una volta ter-
2 Scegliamo la fotografia da scansionare, quindi poniamola su
un piano orizzontale, senza curarci troppo di eventuali riflessi
cambiamo la posizione
del telefono. Per ese-
minato il processo di installazione, vedremo comparire una GIF ani- che potrebbero presentarsi sulla foto. Infine premiamo Avvia Scan- guire la scansione di
foto verticali, teniamo
mata e il pulsante Avvia Scansione in basso. sione e attendiamo la comparsa del mascherino nero.
il telefono in posizione
verticale. Per eseguire
la scansione di foto oriz-
zontali, posizioniamolo
in orizzontale.
QuanDo
accenDere
iL fLash?
Se la foto è in una cor-
nice di vetro oppure la
fonte di illuminazione
crea eccessivi riflessi,
attiviamo il flash.
Quest’ultimo darà uni-
formità alla fotografia
da scansionare.
l’inquadratura giusta Iniziamo le riprese scegLi L’area
3 Prima di premere il pulsante rotondo centrale che consente
di avviare la scansione della fotografia, assicuriamoci che la
4 Spostiamo l’obiettivo della fotocamera su ciascuno dei 4 pal-
lini bianchi disposti a formare un quadrato sopra la nostra
ritagLio
Utilizzando la funzione
foto sia perfettamente contenuta nella cornice nera a video, quindi fotografia, senza tapparci sopra. In questo modo andremo a scansio- Inclinazione foto potre-
disabilitiamo il flash premendo il pulsante in basso a sinistra. nare la foto, fornendo a FotoScan tutti gli elementi per l’elaborazione. mo notare sulla sinistra
una piccola icona ret-
tangolare con una serie
di puntini disposti a L.
Selezionando questa
opzione sarà possibile
scegliere la modalità di
ritaglio dell’immagine
tra 4:3, 16:9 o un più
classico tracciato libero.

Scansione terminata Salviamo tutto


5 Una volta completata l’operazione di scansione, comparirà
un cerchio verde a centro schermo e in basso vedremo l’an-
6 Nella schermata di anteprima sarà possibile modificare gli
angoli della foto, ovvero centrare la scansione sull’area effet-
teprima della nostra fotografia. A questo punto non dobbiamo fare tiva della foto, ruotarla o cancellarla per ripetere la scansione. Come
altro che toccare la miniatura per vedere la foto appena scansionata. ultimo passo premiamo la freccia in alto a sinistra e poi Salva tutto.

Win Magazine 103


grafica Digitale | Fai da te | Lo smartphone diventa scanner |

B Correggiamo le immagini
È il momento di passare la nostra vecchia foto appena scannerizzata nel “salone di bellezza” di Google Foto.
In pochi clic trasformeremo uno scatto sbiadito in uno splendente ricordo.

apriamo Google Foto sullo smartphone non effettuiamo alcun backup su Drive
1 Dalla schermata di Google FotoScan facciamo un tap sul pulsante Apri
Google Foto, l’app di Mountain View disponibile per iOS e Android:
2 All’apertura di Google Foto possiamo scegliere se effettuare automatica-
mente il backup e la sincronizzazione gratuita della nostra galleria fotogra-
potremo così consultare, archiviare automaticamente e modificare la nostra fica su Google Drive. Per disabilitare la funzione è sufficiente spostare verso sini-
libreria digitale di fotografie. stra l’apposito cursore.

Modifichiamo velocemente l’immagine tutto l’occorrente per uno scatto perfetto


3 Selezioniamo con un tap l’immagine creata precedentemente con Google
FotoScan e nella nuova finestra tappiamo sull’icona con la matita. Infine sele-
4 Per ciascun menu abbiamo la possibilità di effettuare una regolazione gene-
rale tramite il cursore grande posto accanto alla voce, oppure agendo sul-
zioniamo l’icona centrale con le tre righe sovrapposte per modificare Luce, Colore la freccia a destra possiamo accedere ad un ricco sotto menu per regolazioni più
e Pop, ovvero la nitidezza. dettagliate.

Scegliamo l’inclinazione giusta Salviamo l’immagine per modifiche future


5 A questo punto, alla destra dell’icona con le tre righe sovrapposte pos-
siamo notare una piccola icona circolare. Selezionandola con un sem-
6 Una volta completate le modifiche premiamo il pulsante Salva per ritor-
nare alla finestra precedente. A questo punto premiamo nuovamente lo
plice tap è possibile “raddrizzare” la nostra foto nel caso la scansione risulti un strumento Penna e prepariamoci ad utilizzare i filtri fotografici messi a disposizio-
po’ inclinata. ne da Google Foto.

104 Win Magazine


| Lo smartphone diventa scanner | Fai da te | grafica Digitale
Buoni
C Rendi uniche le tue foto consigLi
La funzione
assistente
Prima di condividere la nostra immagine, ritocchiamola con i nuovi filtri messi a disposizione Accanto alla funzione
da Google Foto. Con i “tocchi” giusti potremo creare in poco tempo fantastici capolavori. foto possiamo notare
una voce Assistente.
Questa funzione è utilis-
sima per la creazione di
presentazioni e collage,
utilizzando le fotografie
presenti nella nostra
galleria, come vedremo
nella pagina successiva.
È anche possibile creare
collage video selezio-
nando, sempre da Assi-
stente, la voce Video.
PersonaLizza
iL coLLage
Il collage fotografico
viene trattato da Goo-
gle Foto alla stregua di
una singola immagine.
Sarà quindi possibile,
selezionando il collage,
apriamo i filtri fotografici Salviamo e ripetiamo modificarlo per quanto

1 Dopo aver selezionato lo strumento Penna, verremo por-


tati direttamente nella modalità Filtri, che ci consentirà di
2 Una volta impostato il filtro, salviamo con un tap sul pulsan-
te Salva. Possiamo anche applicare più filtri sulla foto per
riguarda luce, colore e
nitidezza oppure appli-
care uno dei filtri visti
applicare alla nostra fotografia uno o più dei numerosi filtri messi a rendere più originale il risultato finale. Per farlo è sufficiente riapri- nel Macropasso c.
disposizione da Google Foto. re in modifica la foto e ripetere le operazioni del passo precedente.
siMPatiche
aniMazioni

L'assistente personale
Con l’Assistente di

D Google Foto possiamo


creare anche divertenti
animazioni. Per prima
cosa creiamo una serie
Una volta completate le operazioni di modifica della nostra fotografia, possiamo divertirci con la di foto che riprendono
funzione Assistente per unirla ad altre immagini della nostra gallery creando un collage. un’azione (noi abbiamo
provato a far ruotare
una matita su un tavolo
come nei film d’ani-
mazione a passo uno).
Quindi dal menu prin-
cipale dell’assistente
scegliamo Animazione
e selezioniamo tutte le
fotografie preceden-
temente create. Infine
facciamo un tap su Crea
e godiamoci l’anima-
zione!

la modalità assistente Selezioniamo le fotografie


1 Dalla finestra principale di Google Foto, facciamo un tap sul-
la voce Assistente, quindi spostiamoci nella parte alta della
2 Nella nuova finestra, selezioniamo da 2 a 9 fotografie del-
la nostra galleria fotografica, che vogliamo utilizzare per il
finestra dove potremo scegliere tra una delle diverse opzioni messe collage. Infine premiamo il pulsante Crea posto in alto a destra per
a disposizioni. Noi abbiamo scelto Collage. avviare la creazione del nostro collage fotografico.

Win Magazine 105


Grafica Digitale | Fai da te | C’è movimento in quella foto |

C’è movimento Cosa ci


occorre
editor grafico
20 min.

facile

in quella foto
The GIMP
Software completo
lo trovi su cd dVd
Sito internet:
www.gimp.org

Chi ha detto che per illustrare un’animazione è necessario un video?


Con GIMP possiamo mostrare l’azione di un tuffo da grandi altezze

T
ra i tanti eventi per i quali un fotografo può il corridore appare fermo mentre lo sfondo si esempio, 5 diverse immagini con la stessa inqua-
essere chiamato a lavorare, quelli sportivi muove. Un altro effetto molto comune consiste dratura che riprendono 5 diversi momenti del
sono un grande classico: in ogni compe- nell’unire diversi scatti realizzati in sequenza tuffo, da quello in cui il soggetto è sul trampolino
tizione vi sono sempre dei fotografi occupati a nella stessa immagine, per rendere una idea del fino a quello in cui raggiunge l’acqua. GIMP ci
ritrarre gli atleti. Le immagini prodotte devono movimento. Questo tipo di effetto rende molto aiuterà a sovrapporre correttamente i vari scatti
esprimere il senso dell’azione e del movimento bene soprattutto con i movimenti particolar- in un’unica immagine. Sfruttando le maschere
degli atleti. Gli stili che possono essere applicati mente armoniosi, come un bel tuffo olimpico. di livello potremo poi trattenere lo sfondo di
a questo tipo di fotografia sono diversi: uno una sola delle immagini scattate, conservando
dei più classici consiste nella sfocatura in mo- Tanti scatti per una foto delle altre esclusivamente la figura del tuffatore.
vimento dello sfondo. Ad esempio, se stiamo Prima di tutto ci servono le foto: quando il nostro Infine, con semplici ritocchi potremo fondere
fotografando un corridore, possiamo muovere atleta si sta per lanciare, scattiamo una serie di perfettamente tutte le immagini ottenendo
la fotocamera durante lo scatto con la stessa foto cercando di mantenere quanto più possibile la completa progressione del movimento del
velocità e direzione del soggetto: in questo modo ferma la fotocamera. Possiamo ottenere, ad soggetto della foto.

A Mettiamo insieme le immagini che


Ecco la procedura da seguire per sovrapporre correttamente tutti gli scatti fotografici. Quindi stacchiamo
il soggetto dallo sfondo utilizzando le maschere di livello e rendiamo visibile solo il soggetto delle foto.

Tutte le immagini Una leggera trasparenza Un preciso allineamento


1 Apriamo la prima delle nostre fotografie in
GIMP e carichiamo tutte le altre foto uti-
2 Rendiamo quindi invisibili tutti i livelli tran-
ne l’ultimo. Fatto questo, rendiamo visibi-
3 Quando tutte le immagini sono perfetta-
mente sovrapposte tra di loro, impostiamo
lizzando la voce di menu File/Apri come livelli. In le uno solo dei livelli per volta impostando la sua l’Opacità del primo livello al 50%, mentre per gli
questo modo le immagini verranno caricate tutte Opacità al 40%. Utilizzando poi lo strumento Spo- altri livelli scegliamo il 100%. Questo ci dovreb-
nel nostro progetto, ma su livelli differenti in modo sta muoviamo il livello in modo da farlo combacia- be permettere di vedere i primi due livelli con una
da poterle elaborare anche singolarmente. re con gli altri livelli visibili. leggera sovrimpressione.

106 Win Magazine


| C’è movimento in quella foto | Fai da te | Grafica Digitale
B Mettiamo in pratica il trucco
Utilizzando gli strumenti integrati in GIMP possiamo ora correggere le maschere per ottenere una prima versione
della nostra immagine “animata”. Bastano semplici rifiniture per conseguire un ottimo risultato.

Semplici rifiniture È tutto pronto Piccoli spostamenti


1 Ritorniamo sulle varie maschere di livel-
lo, utilizzando un pennello più piccolo di
2 Ora abbiamo completato i ritocchi a tutte
le maschere, torniamo nella palette livelli
3 Ritocchiamo la composizione dell’immagi-
ne spostando i livelli e ridimensionando-
colore nero. In questo modo possiamo rifinire le e clicchiamo su ciascuno con il tasto destro del li. Quindi duplichiamo l’ultimo livello su cui non
maschere in modo da nascondere eventuali par- mouse: dal menu contestuale togliamo la spunta abbiamo ancora applicato alcuna maschera. Il
ti dello sfondo di ogni livello che prima abbiamo a Modifica maschera di livello per ottenere una nostro problema è che tale livello è lo sfondo, ma
inavvertitamente reso visibili. prima versione dell’immagine finale. contiene ancora un’immagine del soggetto.

serviranno per l'animazione

Applichiamo una maschera ecco il nostro soggetto Integriamolo con lo sfondo


4 Selezionato il secondo livello, clicchiamo
su di esso con il tasto destro del mouse e,
5 Utilizzando ora un pennello che abbia poca
sfumatura dei bordi, possiamo dipingere di
6 Ripetiamo la procedura vista finora appli-
candola allo stesso modo per tutti i livel-
dal menu contestuale, scegliamo la voce Aggiungi colore bianco la maschera di livello nel punto in li, lasciando intatto soltanto quello più basso, che
maschera di livello, impostando la maschera con cui vogliamo che l’immagine sia visibile: in prati- utilizzeremo come sfondo per la foto finale: gli
sfondo nero per avere una trasparenza completa ca, quindi, soltanto al centro dove c’è il soggetto altri livelli dovranno avere delle maschere tali da
rispetto alle altre foto. in movimento. mostrare soltanto il movimento del soggetto.

Win Magazine 107


Grafica Digitale | Fai da te | C’è movimento in quella foto |

C Evidenziamo i soggetti
L’ultimo ritocco da applicare alla nostra immagine per ottenere una bella “animazione” consiste nel modificare
la luminosità per evidenziare i soggetti ed evitare che si confondano con lo sfondo.

Separiamo lo sfondo Modifichiamo i colori I livelli sono a gruppo


1 Applichiamo una maschera di livello nera
al livello appena duplicato, dipingendo di
2 Ora, visto che il nostro ultimo livello ci ser-
ve solo per lo sfondo, possiamo decide-
3 Per gestire comodamente i livelli possia-
mo cliccare col tasto destro del mouse sul
bianco soltanto la parte in cui si trova il sogget- re di correggerne i colori applicando una curva di pannello dei livelli e scegliere la voce Nuovo grup-
to ritratto nella nostra foto di partenza. In questo luminosità. Basta cliccare su Colori/Curve e poi po livelli dal menu contestuale. Nella nuova car-
modo otteniamo un livello dedicato anche all’ulti- alzare le luci ed abbassare le ombre per aumen- tella trascineremo tutti i livelli che contengono il
ma posizione del soggetto. tare il contrasto. soggetto in movimento.

Duplicazione in corso Una fusione di gruppo! Attenti al contrasto


4 Duplichiamo la cartella appena creata con-
tenente tutti i livelli cliccando su essa con il
5 Cliccando adesso con il tasto destro del
mouse sul gruppo di livelli duplicato, pos-
6 Finalmente, possiamo correggere le varie
immagini del soggetto in movimento sele-
tasto destro del mouse e scegliendo Duplica livel- siamo scegliere la voce Fondi gruppo di livelli dal zionando la voce di menu Colori/Luminosità e
lo. Ora possiamo nascondere la cartella originale, menu contestuale che appare. In questo modo contrasto. Per staccare meglio il soggetto dal-
tenendola come eventuale “backup” per fare un possiamo ottenere un livello unico contenente tut- lo sfondo, possiamo anche desaturare lo sfondo
rapido confronto. te le posizioni del soggetto della foto. usando la voce Colori/Desatura.

Foto a soggetti in movimento: ecco la tecnica giusta


Quando scattiamo delle fotografie ad atleti dobbiamo
ovviamente selezionare delle impostazioni veloci. Il tempo
di esposizione non può essere tanto alto, altrimenti la foto
apparirà mossa. Ad esempio, per un tuffo è sconsigliabile
usare un tempo più lungo di un millesimo di secondo, altri-
menti a causa della velocità raggiunta dal corpo nelle fasi
finali, gli ultimi scatti appariranno mossi. Inoltre, potrebbe
essere necessario avere una notevole profondità di campo,
per essere sicuri che il soggetto sia correttamente messo
a fuoco durante tutto il suo movimento. Quindi dovremo
chiudere il diaframma, almeno ad un valore f/8. Questo
significa che le foto potrebbero essere un po’ scure: in questi
casi è meglio utilizzare un buon flash diffuso molto veloce,
oppure aumentiamo la sensibilità ISO della fotocamera.

108 Win Magazine


LA RIVISTA PER IL TUO BUSINESS

IN EDICOLA
Utilità&Programmazione | Fai da te | Anno nuovo, birra nuova |

La buona birra
la faccio con l’app
Chiara, ambrata o scura?
La ricetta segreta dei mastri
birrai te la suggeriamo noi!

L
o avremmo mai detto che fino al 1995
Cosa ci 30 min.
la produzione di birra artigianale in
occorre faicile
casa era considerata una pratica ille-
gale punita severamente dalla legge? Oggi
Software di cUcina che quella per la “bionda” è diventata una
hobbybrew passione che ha preso piede anche nel nostro
Software completo paese può sembrare assurdo, eppure fino
lo trovi su: cd dVd a pochi anni fa quello dei birrai casalinghi
Sito internet: era visto quasi come un mondo carbonaro,
http://hobbybrew.
sourceforge.net segreto, in cui i numerosi appassionati ve-
nivano visti come strani alchimisti intenti
a scambiarsi alambicchi incomprensibili ai
più. Per fortuna, con l’avvento di Internet
UN BUON l’homebrew (traducibile letteralmente come
LIBRO fermentazione casalinga) è stato sdoganato
e negli ultimi anni sul Web hanno iniziato
LA TUA BIRRA a crescere a vista d’occhio le community
FATTA IN CASA di appassionati dove non di rado ci si può
La realizzazione di una imbattere in veri e propri campionati che
buona birra richiede tempo
e pazienza. In questo libro
permettono di saggiare le qualità dei mastri
vengono esposti i metodi birrai del civico affianco.
e le tecniche principali per
realizzare una buona birra Miscelare ad arte
con i metodi tradizionali Fare birra, però, non è semplice come ber-
o utilizzando i kit pronti la! A detta dei più esperti, dai primi fusti
all’uso per la fermentazione non si sa mai cosa
QUANTO COSTA: può venir fuori. Ma noi, piccoli alchimisti,
€ 21,17 con l’aiuto del nostro amato computer e
dello smartphone, del programma e delle
AUTORE:
Davide Bertinotti, Massimo app giuste e di alcune dritte svelate dagli
Faraggi esperti del settore, possiamo cimentarci
nella realizzazione della birra perfetta.
SITO INTERNET: Dobbiamo solo procurarci la ricetta giusta
www.fag.it
(su Internet se ne trovano di tutti i tipi, nel
tutorial abbiamo supposto di creare una
buona birra categorizzabile come Ale) e
poi divertirci a modificare gli ingredienti
e le miscele per ottenere il gusto che più
ci piace. Allora animo e coraggio, dato
che il periodo per la produzione della no-
stra amata bevanda è quello giusto: che
la nostra personalissima festa della birra
abbia inizio!
| Anno nuovo, birra nuova | Fai da te | Utilità&Programmazione
A Prepariamo il malto BUONI
CONSIGLI

TUTTE LE RICETTE
Il bello delle birre fatte in casa è che possiamo modificare gli ingredienti di base come meglio
Cliccando sulla settima
crediamo: non sarà facile, ma vuoi mettere la soddisfazione di creare una nuova ricetta! icona del menu orizzonta-
le possiamo accedere al ri-
cettario presente sul sito
Hobbybirra.info. Le birre
sono divise per categoria
in un ricco archivio. Quelle
“ufficiali” si trovano nella
sezione Ricette approva-
te, mentre le più strane
sono catalogate come
Ricette in attesa di ap-
provazione. Le ultime tre
icone del menu permet-
tono inoltre di accedere a
ricette internazionali.
Il nostro laboratorio Iniziamo dai malti OCCHIO AI TEMPI!
1 Superata la fase di installazione con la semplice sequenza
di clic della procedura guidata, eseguiamo il file Hobbybrew
2 Diamo un nome alla nostra ricetta, ad esempio la nostra
prima Red Ale. Clicchiamo sul simbolo + presente di fianco
Occorre non essere avidi
negli step dedicati al
per trovarci davanti una finestra apparentemente vuota. Selezionia- l’area Malti e zuccheri e cerchiamo in archivio i malti necessari per processo di Mash, poiché
mo Nuova ricetta dal menu File per dare inizio alla miscelazione la nostra ricetta. Dalla cella Q.tà possiamo impostare la quantità in la composizione della
birra sarà notevolmente
della nostra birra. grammi necessaria. influenzata da tale pas-
saggio. In particolare è
bene sapere che dai 50 ai
55°C si attua il processo di
disgregazione delle pro-
teine presenti in alcuni
malti che deve durare al
massimo 20 minuti. Dai
55 ai 65°C avviene il pro-
cesso di saccarificazione e
dura in media 60 minuti,
mentre dai 65 ai 75°C si
estraggono gli zuccheri
non fermentabili. Infine,
Passiamo alla bollitura Aggiungiamo il luppolo da 78°C in su per circa 10
minuti si distruggono
3 La seconda parte del processo prevede la scelta dei luppoli,
quindi clicchiamo sulla + della seconda serie di dati ed effet-
4 Se dobbiamo inserire un luppolo a fine cottura, allora dob-
biamo agire sulla cella Uso e selezionare dal menu a ten-
enzimi ed altre sostanze
astringenti.
tuiamo la ricerca di quelli più consoni al tipo di birra che abbiamo in dina la voce Dry. Possiamo modificare direttamente anche gli Alfa
mente. Impostiamo quindi il tempo di bollitura preferito, ad esempio Acidi (Alfa A.) se dovessero risultare discordanti con le nostre LA GIUSTA
GRADAZIONE
60 (minuti). informazioni. Per conoscere la gradazio-
ne alcolica di una deter-
minata birra selezionia-
mo la dodicesima icona
del menu orizzontale
denominata Calcolo alco-
ol. È necessario conoscere
l’original gravity ed il final
gravity che corrispondono
al numero di zuccheri pre-
senti nel mosto ad inizio
e fine processo di fermen-
tazione. La gradazione
alcolica di una birra non
È tempo controllo Miscelazione in pentola è altro che la differenza
in % di volume tra questi
5 Controlliamo la corposità della nostra miscela attraverso i
valori che compaiono sulla riga in basso. OG sta ad indicare
6 Dalla scheda Mash design impostiamo gli step necessari per
la delicata fase di bollitura. Clicchiamo + e impostiamo ad
due valori.

la densità iniziale che dovrebbe oscillare su 1,000. Tuttavia in base esempio un processo di tre step con un tempo complessivo di 125
all’Efficienza% e al tipo di grani e zuccheri che usiamo questo valo- minuti. Il processo va adattato alla pentola che andremo ad utilizza-
re è molto orientativo. re per la bollitura.

Win Magazine 111


Utilità&Programmazione | Fai da te | Anno nuovo, birra nuova |

B Il segreto è nell’acqua!
La miscela di grani e luppolo è pronta: ora dobbiamo aggiungere l’elemento principale per ottenere una buona
birra priva di strani retrogusti. Anche in questo caso Hoobybrew ci guida passo passo nelle misurazioni.

Quanta acqua occorre? L’acqua per lo sparge e se l’acqua è minerale?


1 La scheda Quantità acqua è l’elemento forse
più importante di tutto il processo. L’evapo-
2 Lo sparge indica la quantità di acqua di lavag-
gio ed il programma calcola in automatico tale
3 Ritorniamo sul tab Dati principali ed immet-
tiamo il valore ricavato al passo precedente
razione dipende dal proprio impianto, occhio quindi a valore. L’unico onere che ci compete è quello di anno- nella voce In pentola. Se utilizziamo acque particola-
scegliere un valore consono. Dalla voce Risultati, usa- tare il totale di litri di acqua complessivi nel campo In ri, ad esempio una minerale, allora clicchiamo sul tab
ta nel Mash scopriamo la quantità di acqua che serve pentola (nel nostro caso 32,50) da utilizzare per l’in- Qualità acqua ed immettiamo i valori presenti sull’eti-
per la miscelazione. tero processo. chetta della bottiglia.

C La nostra ricetta segreta


Siamo finalmente pronti per avviare la prima fermentazione della birra. Ma prima di procedere, come
ogni buon mastro birraio che si rispetti, è opportuno mettere al sicuro il prezioso alambicco.

Stampiamo la ricetta Apriamo il ricettario Il diario di bordo


1 Clicchiamo sulla quarta icona (Salva) pre-
sente nel menu orizzontale e diamo un nome
2 Se siamo alle prime armi con la birra artigia-
nale, allora forse è meglio dare una sbircia-
3 Monitoriamo la nostra ricetta con gli svilup-
pi reali del processo di brassaggio, cliccan-
alla nostra ricetta, ad esempio Red_ale, proseguen- tina alle ricette già collaudate. Cerchiamo sul menu do sull’icona Registrazione cotte presente sul menu
do con Salva. Torniamo sul tab dati principali e dal orizzontale Apri ricetta, selezioniamo la birra che ci verticale. Possiamo così variare i Dati registrati nella
menu grafico a destra selezioniamo stampa ricetta piace di più, ad esempio blanche.xml, e clicchia- cotta, tenere un log della fermentazione e creare una
per portare su carta la nostra creazione. mo su Apri. scheda di degustazione del prodotto.

112 Win Magazine


| Anno nuovo, birra nuova | Fai da te | Utilità&Programmazione
la BUona Birra si deGUsTa con lo sMarTPhone
Ecco una selezione delle migliori app che ci aiutano a conoscere, scoprire e degustare la nostra bevanda preferita.

BeeriTalY
Birrifici iTaliani Una delle più com- UnTaPPd - discover Beer
Un appassionato non può accontentarsi del- plete applicazioni Un’utilissima social app, una via di mezzo tra
la solita birra commerciale venduta nei bar e per iPhone dedicata Tripadvisor e Facebook che, una volta instal-
nei supermercati. Questa app ci suggerisce al fantastico mondo lata permette non solo di conoscere se nelle
se nelle vicinanze c’è della birra artigianale vicinanze ci sono pub,
un birrificio dove gu- italiana. Nel suo data- bar e birrerie dove poter
stare un’ottima birra base vengono elen- degustare una buona
artigianale oppure un cati oltre 560 birrifici, birra, ma anche di con-
brewpub, cioè un birri- 3.150 tipologie diverse dividere le nostre degu-
ficio con pub annesso. di birra e 220 locali tra stazioni, recensire i locali
E con un semplice tap beershops, ristoranti e e le birre disponibili e,
possiamo farci guidare bar dove poterle de- infine, dare anche una
dal navigatore integrato gustare in compagnia valutazione delle pro-
nello smartphone a fare di altri appassionati. Non mancano 4000 immagini prie bevute.
una buona bevuta! e un database con più di 70.000 dati. Piattaforma: Android,
Piattaforma: Android Piattaforma: iOS Quanto costa: Gratuita iOS Quanto costa:
Quanto costa: Gratuita Gratuita

le Birre
deGUsTa Birra App realizzata dall’Unio- BeerBeeZ - Birre
L’app giusta per imparare a degustare una buona ne Nazionale Consuma- arTiGianali
birra. Una volta appresi i concetti di base po- tori in collaborazione Permette di conoscere tutte le birre e i birrifi-
tremo creare il nostro personale archivio con le con ILoveBeer.it, il pro- ci artigianali. La particolarità è che, come in un
informazioni tecniche getto di cultura birraria gioco, l’app permette di scoprire le birre affini
di ogni birra degustata, del Gruppo Heineken come gusto alla no-
una foto della bottiglia Italia. Fornisce gli giusti stra preferita: basta
e una scheda di