Sei sulla pagina 1di 2

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE

(Provincia di Palermo)

5^ SETTORE LAVORI PUBBLICI

DETERMINAZIONE N. 345 DEL 11-04-2019

Proposta n.373/2019

Oggetto: Determina a contrarre - procedura negoziata ex art. 36 comma 2 lett. a) del D. Lgs.
50/2016 per l’affidamento diretto dell’incarico professionale per la redazione dei calcoli relativi
le opere in cemento armato di 45 loculi comunali nel cimitero di

IL RESPONSABILE DEL 5^ SETTORE LAVORI PUBBLICI

PREMESSO CHE
Con Determina del Responsabile del settore V Lavori pubblici n. 127 del 21/07/2016 sono stati affida-
ti gli incarichi per la progettazione, direzione dei lavori e RUP per la realizzazione di nuovi loculi co-
munali all’interno del cimitero di Isola delle Femmine;
Con Delibera di Giunta Comunale n. 23 del 20-03-2018 è stato approvato il progetto definitivo per la
realizzazione di n° 45 loculi comunali nel cimitero di Isola delle Femmine;
CONSIDERATO che al fine di rendere il progetto esecutivo è necessario redigere i calcoli delle
opere in cemento armato del progetto già approvato ed acquisire la necessaria autorizzazione da parte
del Genio Civile ai sensi della Legge n. 64/1974 ed ai sensi dell’art. 94 del DPR 380/01;
CONSIDERATO che l’esecuzione dei loculi cimiteriali risulta essere urgente ed improcrastinabile
considerata l’attuale carenza dei loculi cimiteriali e l’emergenza igienico-sanitarie che potrebbe de-
terminarsi;
CONSIDERATO che il personale tecnico presente in questa Amministrazione non è in grado di
ottemperare all’incarico chiesto in relazione alla specializzazione necessaria per cui si ritiene opportu-
no di dovere conferire a tecnico libero professionista esterno dotato di adeguata esperienza;
CONSIDERATO che si rende necessaria avviare una procedura negoziata ex art. 36 comma 2 lett.
a) del D. Lgs. 50/2016 per l’affidamento diretto dell’incarico professionale per la redazione dei calco-
li relativi le opere in cemento armato di n° 45 loculi comunali nel cimitero di Isola delle Femmine al
fine di procedere alla redazione del progetto esecutivo;
RITENUTO pertanto di procedere all’affidamento del servizio mediante procedura negoziata ai
sensi dell’art. 36 comma 2 lett. a) previa consultazione di due operatori economici individuati
dall’Albo Regionale unico dei professionisti, così come indicato dalla delibera di Giunta Municipale n
35 del 14-02-2019 nel rispetto del criterio di rotazione degli inviti;
RITENUTO di stabilire che si procederà all'invito di tre operatori economici scelti tra quelli pre-
senti nell’Albo Unico Regionale dei professionisti di fiducia ed in possesso dei requisiti previsti
nell’avviso;
RITENUTO di stabilire, per l’esecuzione del suddetto contratto, che:
- l’aggiudicazione avvenga con il criterio del prezzo più basso, ai sensi dell’art. 95 del D. Lgs. n. 50
del 2016;
- il valore stimato dell’affidamento è pari a € 3.405,69 (tremilaquattrocentocinque/69) escluso IVA e
cassa di previdenza;
- l’affidamento avrà la durata di trenta giorni dalla comunicazione definitiva di aggiudicazione;
- che l’Amministrazione si riserva di non procedere all’aggiudicazione qualora l’offerta non dovesse
risultare congrua tecnicamente ed economicamente;
PRESO ATTO che il CIG dell’intervento è il seguente: Z2827D50F0.
Pagina 1 di 2
DATO ATTO che per i lavori dei loculi comunali, incluse le prestazioni professionali oggetto di
affidamento, sono state assegnate le risorse finanziarie con delibera di Giunta Municipale n.
192/2016, imputando le somme all’UEB 1209202 capitolo 3780.0 impegno 1543/2016 reimputato
962/2017 pari a € 75.355,72 e con successiva delibera di Giunta Municipale n. 31 del 13.02.2019 so-
no state impegnare ulteriori risorse pari ad € 14.674,89 imputandole sul capitolo 3110000 “acquisizio-
ni, gestione e manutenzioni beni patrimoniali”.
DATO ATTO che l’impegno di spesa verrà formalizzato in fase di affidamento del servizio;
VISTI:
- il D. Lgs. 50/2016;
- il Regolamento comunale dei contratti;
- il Regolamento comunale di contabilità;
- il D.P.R. n. 207 del 2010 e s.m.i. per le parti ancora vigente a seguito dell'entrata in vigore del Codi-
ce;
- Gli atti allegati al presente provvedimento, che ne formano parte integrante e sostanziale anche se
non materialmente allegati, e ritenuto di approvarli;

DETERMINA

1. DI AUTORIZZARE il ricorso alla procedura negoziata ai sensi dell’art. 36 comma 2 lettera a), ai
fini dell’individuazione di un professionista abilitato scelto tra quelli presenti nell’Albo Unico Re-
gionale dell’Assessorato delle infrastrutture e della mobilità dei professionisti di fiducia ed in pos-
sesso dei requisiti previsti nell’avviso a cui affidare “l’incarico professionale per la redazione dei
calcoli relativi le opere in cemento armato di 45 loculi comunali nel cimitero di Isola delle Fem-
mine”.
2. DI INVITARE alla procedura negoziata, nel rispetto dei principi di trasparenza, rotazione e parità
di trattamento, tre operatori economici, a norma dell'art. 36, comma 2, lett. a) del D. Lgs. n.
50/2016 scelti dall’Albo Unico Regionale dei professionisti di fiducia;
3. DI DARE ATTO che l’impegno di spesa avverrà prima della fase di affidamento del servizio con
separato atto.
4. DI PRECISARE che il criterio di aggiudicazione di gara è il prezzo più basso;
5. DI DARE ATTO che all’intervento è stato assegnato il codice CIG n. Z2827D50F0

IL RESPONSABILE DEL V SETTORE


Arch. Gerlando Mallia

Relata di pubblicazione
Si attesta che copia della presente determinazione viene affissa all’Albo pretorio on-line di
questo Comune da oggi 11/04/2019 e vi rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi.
Il Responsabile del servizio
(MALLIA GERLANDO)

Firmato digitalmente da

gerlando mallia

O = non presente
Pagina 2 di 2

C = IT