Sei sulla pagina 1di 16

GIOVEDÌ 21 FEBBRAIO 2019

Anno 161 - Numero 51


PERUGIA
& UMBRIA www.lanazione.it/umbria
e-mail: cronaca.perugia@lanazione.net

BLITZ DELLA POLIZIA RUBAVANO MEZZI PESANTI IN TUTTA LA REGIONE

Bloccati i predoni delle aziende


Maxi-furti da un milione di euro
SANTILLI · A pagina 5

UN BRINDISI
Due fratelli trovati morti. È mistero
MOLTO GREEN Nocera Umbra, una tragedia tra malattia e disagio PONTINI
· A pagina 2
UMBRIA che vince.
L’ Nuovo marchio
green per il Gruppo
Lungarotti: la certificazione
LA NOSTRA INIZIATIVA
del ministero Ambiente per il
progetto VIVA – Sostenibilità
nella vitivinicoltura in Italia.
All’azienda agricola
Lungarotti, che ha aderito in
modo volontario al progetto,
è stata riconosciuta una
corretta gestione sostenibile
della propria organizzazione
per tutti i 4 indicatori previsti
dal disciplinare (territorio, Continuano le sfide
aria, vigneto e acqua) dopo
due anni di verifiche: è la della “Tazzina d’oro”
nona organizzazione italiana
e la prima in Umbria a Scegliete il re dei bar
ottenerla. «L’impegno per un
maggior rispetto verso · A pagina 13
l’ambiente – dice Chiara
Lungarotti, Ad del Gruppo ––:
atto responsabile, doveroso, UNIVERSITÀ
e un investimento, anche in
ottica di competitività
commerciale, per il futuro».
Oliviero ufficializza
«Mi ricandido
Ecco le linee guida»
MILIANI ·A pagina 12

FOSSATO DI VICO
Infortunio sul lavoro
Boscaiolo travolto
e ferito dai tronchi
BEDINI ·A pagina 21

NIENTE COLOSSO
MA NUOVI MARCHI

Collestrada,
gli imprenditori
dal sindaco:
«Ecco il progetto
Andrea
Romizi ha
del megacentro
incontrato
gli
senza l’Ikea»
investitori
NUCCI · A pagina 8
1FSVHJB

HJPWFEÖ
 GFCCSBJP


DSPOBDB!HSVQQPDPSSJFSFJU

%PQP VOB TFSJF EJ TDJQQJ 


F GVSUJ JM RVBSUJFSF
SFBHJTDF " CSFWF
JM QBUUP EJ DPMMBCPSB[JPOF
DPO JM $PNVOF

-BTTPDJB[JPOF *M QSFTJEFOUF
$JUUBEJOJ JO DBNQP #FSBSEJ i-F UFMFDBNFSF
QFS MB TJDVSF[[B TBSBOOP VO EFUFSSFOUFw

-BTTPDJB[JPOF EFMMB [POB MF GJOBO[JFSË DPO J DPNNFSDJBOUJ 4BSË DPQFSUB BODIF WJB -FPOBSEP EB 7JODJ

2VBUUSP UFMFDBNFSF QFS WJB EFJ 'JMPTPGJ


EJ "MFTTBOESB #PSHIJ
1&36(*" 
 *O CSFWF
! -BTTPDJB[JPOF 'JMPTPGJB 7JBCJMJUË
NP JO DPMMBCPSB[JPOF DPO J
 

DPNNFSDJBOUJ GJOBO[JFSÆ VO Nuovi nomi


 

QSPHFUUP EJ WJEFPTPSWFHMJBO
[B QFS WJB EFJ 'JMPTPGJ $PO
USP J SJQFUVUJ FQJTPEJ EJ GVSUJ F
per le strade
TDJQQJ TJ QVOUB B RVBUUSP UFMF 
 ! /VPWJ OPNJ QFS MF TUSBEF -P IB
DBNFSF  
 EFDJTP MB HJVOUB DPO MBTTFTTPSF %SB
i*M RVBSUJFSF DJ UJFOF B EJGFO NBOF 8BHVF " $PMMF 6NCFSUP MBSFB
EFSF MB TVB RVBMJUÆ EFMMB WJUB EB TUSBEB $FOFSFOUF B TUSBEB $PMMF
OPO BDDFUUJBNP DIF TJB NFT 6NCFSUP TFO[B VTDJUB TJ DIJBNFSÆ WJB
TB JO EJTDVTTJPOFu EJDF JM QSF  
 EFM $BSEJOBMF " $PNQSFTTP MBSFB USB
  
TJEFOUF EFMMBTTPDJB[JPOF TUSBEB EJ $PNQSFTTP F TUSBEB 1BOUB
'SBODFTDP #FSBSEJ DIF IB OP1JFWF 1FUSPJB EJWFOUFSÆ WJB $SPDJ
   

JNQSFTTP VOBDDFMFSB[JPOF EFM 5F[JP /FMMB [POB EJ 4BOU&SNJOJP


SJTQFUUP B QSPHFUUJ BDDBSF[[B B .POUFMVDF EVF TUSBEF OFMMBSFB EJ
UJ EB BOOJ BMNFOP EBM  WJB &VHVCJOB TBSBOOP EFEJDBUF B $BS
RVBOEP JM QFOTJPOBUP -PSF MP 7JUUPSJP #JBODIJ F .BSJP $FODJ "
EBOP .BSBOJOJ NPSÑ JO TFHVJ 3JQB JM USBUUP DIF DPMMFHB WJB (VBMEFTF
UP B VOB UFOUBUB SBQJOB $PTÑ B TUSBEB .BJPMF#BMEFMMJ TBSÆ JOUJUPMB
USB QPDIJ HJPSOJ TBSÆ TJHMBUP UP BE "MGPOTJOB .PSJOJ " 1POUF 'FMDJ
VO QBUUP EJ DPMMBCPSB[JPOF OP TPSHFSÆ WJB EFM 7JPMP NFOUSF JO MP
DPO JM $PNVOF MBTTPDJB[JP DBMJUÆ 3BNB[[BOP-F QVMDJ TVMMB 5JCF
OF TJ GBSÆ DBSJDP EFM DPTUP EFM SJOB OPSE DJ TBSÆ WJB (JPWBOOJ EJ (SF
MF UFMFDBNFSF F EFMMJOTUBMMB HPSJP " 3FTJOB TPSHFSÆ WJB (SBDDP .P
[JPOF MFOUF MPDBMF JOWFDF  TDJ
TPTUFSSÆ RVFMMJ EJ HFTUJPOF  
i1FOTJBNP DIF MBNNJOJTUSB 
  
[JPOF BCCJB GBUUP CFOF B DPO  -B TDFMUB
DFOUSBSF MBUUFO[JPOF TVHMJ
JNQJBOUJ EJ WJEFPTPSWFHMJBO
[B JO DJUUÆ -F UFMFDBNFSF BO
UJNBOB TDPSTB QFS VO GVSUP JO
BQQBSUBNFOUP BM QSJNP QJB
EB RVBUUSP QVOUJ 4J QBSUJSÆ
EB EVF TMBSHIJ OFMMB QBSUF
[BSF HMJ PDDIJ FMFUUSPOJDJ GSB
WJB EFJ 'JMPTPGJ F WJB $FTBSF
Scuola, bando
DIF TF OPO SJTPMVUJWF BM DFOUP
QFS DFOUP TFSWPOP DPNF EF
OP EJ VOB QBMB[[JOB B EVF
QBTTJ EBMMB WJB QSJODJQBMF EFM
DFOUSBMF EJ WJB EFJ 'JMPTPGJ F
QPJ TJ QSPDFEFSÆ QFS TUFQ JO
#BMCP BMMJOJ[JP F BMMB GJOF EJ
WJB -FPOBSEP EB 7JODJ GSB
della Fondazione
UFSSFOUF F QPTTPOP EBSF VOB RVBSUJFSF IB EPNBOEBUP TF NPEP EB DPQSJSF MF EJSFUUSJDJ WJB EFJ 'JMPTPGJ F WJB (BMJMFJ ! -BNNJOJTUSB[JPOF DPNVOBMF IB
NBOP BMMBUUJWJUÆ JOWFTUJHBUJ DJ GPTTFSP UFMFDBNFSF "MNF GPOEBNFOUBMJ EFM RVBSUJFSF *O GVUVSP EJ DFSUP TJ NFUUFSÆ BEFSJUP BM QSPHFUUP EFMM*TUJUVUP DPN
WB EFMMF GPS[F EFMMPSEJOFu OP JO GVUVSP MB SJTQPTUB TBSÆ PTTJB PMUSF WJB EFJ 'JMPTPGJ NBOP BODIF B QJB[[BMF &VSP QSFOTJWP  EJ 1FSVHJB EBM UJUPMP i6OB
TPTUJFOF JM QSFTJEFOUF #FSBS BGGFSNBUJWB -JQPUFTJ QSPHFU BODIF WJB -FPOBSEP EB 7JO QB EPWF J TFSWJ[J EFMMB "TM F TDVPMB JO NVTJDBu DIF QBSUFDJQFSÆ BM
EJ /PO B DBTP MB QPMJ[JB UVBMF TWJMVQQBUB EPQP VOB DJ 2VFTUJ QJÜ JO EFUUBHMJP J MF TDBMF NPCJMJ BUUJSBOP PHOJ CBOEP  EFMMB 'POEB[JPOF $BTTB
TDJFOUJGJDB JOUFSWFOVUB MB TFU TFSJF EJ TPQSBMMVPHIJ SJHVBS QVOUJ JO DVJ TJ QFOTB EJ QJB[ HJPSOP DFOUJOBJB EJ QFSTPOF EJ 3JTQBSNJP
5FSOJ

HJPWFEÖ
 GFCCSBJP


DPSSUFSOJ!HSVQQPDPSSJFSFJU

#PDDJBUB MB QSPQPTUB
-JCFSBUJ .T
FOUSB B HBNCB UFTB TVM QSPHFUUP WPMVUP BODIF EBMMBUFOFP i"SFB JOTBMVCSF TJ QVOUJ BM DFOUSP TUPSJDPw HJÆ USBTGFSJUB EhFNCMÊF EB $PMMF
TDJQPMJ B 4BO 7BMFOUJOP F PSB EB
“Potenziare Pentima? L’università deve andare via da lì” USBTMPDBSF VMUFSJPSNFOUF TBSÆ MB
QJFUSB UPNCBMF QFS RVFTUB GBDPM
5&3/* UBSJB 1FTTJNB JEFB BO[J RVFJ DB NFOUF EBM SFTUP EFMMF NFEJF DJUUÆ UÆ &TQSJNP MB NJB QJÜ GFSNB DPO
QBOOPOJ OPO TPMP OPO EFWPOP JUBMJBOF J CSBOEFMMJ EJ VOJWFSTJUÆ USBSJFUÆ QPMJUJDB F DVMUVSBMF B VO
! -BOUJDJQB[JPOF EFM $PSSJFSF FTTFSF SJTUSVUUVSBUJ NB BO[J EFWP B 5FSOJ WFSSBOOP NBOUFOVUJ MPO QSPHFUUP DPOTJNJMF EPDFOUJ F EJ
DPO JM QSPHFUUP QSPOUP F SFMBUJWJ OP FTTFSF BCCBOEPOBUJ EBMMBUF UBOJ EBM DFOUSP TUPSJDP DPNF TF TDFOUJ PQFSJOP JO BSFF BOUSPQJ[
 NJMJPOJ EJ GJOBO[JBNFOUP
F OFP i& VOBSFB EFM UVUUP JOBEF 5FSOJ OPO BWFTTF JM SBOHP F J DPO [BUF TFSWJUF F TPQSBUUVUUP TJDV
TPMP EB GJSNBSF OPO Í QJBDJVUB HVBUB  BSHPNFOUB -JCFSBUJ  JO UFOJUPSJ HJVTUJ QFS NFSJUBSTFMB SF /PO TJBOP TFQBSBUJ EBMMB DJU
QSPQSJP BM DPOTJHMJFSF SFHJPOBMF QJFOB [POB EJ SJDBEVUB EFMMF QPM MBEEPWF Í USBEJ[JPOF DIF EFCCB UÆ NB WJWBOP EFOUSP EJ FTTBu
EFM .T "OESFB -JCFSBUJ 1PUFO WFSJ 5IZTTFO F *MTFSW $IF HSBO USPWBSTJ 1PSUBSDJ QPJ B 1FOUJNB DPODMVEF JM HSJMMJOP
[JBSF 1FOUJNB JO DIJBWF VOJWFSTJ EF JEFB FI /PO TPMP EJWFSTB DPNF TFNCSB QVSF &DPOPNJB *OHFHOFSJB 4DPSDJP EFM QPMP VOJWFSTJUBSJP 1(

*M DPNJUBUP EJ DJUUBEJOJ FSB SJDPSTP DPOUSP MBVUPSJ[[B[JPOF DPODFTTB EBMMB 3FHJPOF BMMJNQJBOUP 5FSOJ #JPNBTTB

*ODFOFSJUPSF OP EFM 5BS BHMJ BNCJFOUBMJTUJ


EJ .BSJB -VDF 4DIJMMBDJ QBHBSF MF TQFTF MFHBMJ EFMMF [B QFSÖ DIF JO UBM TFEF JM
DPOUSPQBSUJ FWJEFOUFNFO TJOEBDP TUFTTP TJ GPTTF QSF
5&3/*
UF DJ WPMFWBOP EBSF VOB QV NVSBUP EJ FTFSDJUBSF J QSP
! 1VOJUJ F CBTUPOBUJ JM DP OJ[JPOF QFS J UBOUJ BOOJ JO QSJ QPUFSJ EJTQPOFOEP
NJUBUP i/P *ODFOFSJUPSJu TJ DVJ JM A/P *OD OPO IB TNFT VOJOEBHJOF FQJEFNJPMPHJ
FTQSJNF JO RVFTUJ UFSNJOJ TP VO HJPSOP EJ EFOVODJBSF DB DIF HMJ BWSFCCF DPOTFOUJ
TVMMB TFOUFO[B EFM 5BS 6N DPOGMJUUJ EJ JOUFSFTTJu *M 5BS UP EJ FTQSJNFSF OPO VO EJT
CSJB DIF IB SFTQJOUP JM SJDPS IB EVORVF SJHFUUBUP UVUUF MF TFOTP QSJWP EJ RVBMTJWPHMJB
TP EFMMP TUFTTP DPNJUBUP NPUJWB[JPOJ SJMFWBUF EBM DP SJTDPOUSP GBUUVBMFu *M DPNJ
DPOUSP MB EFUFSNJOB EJSJ NJUBUP WJPMB[JPOF EFM QSJO UBUP DJUBWB BODIF JM SFTQPO
HFO[JBMF DIF BWFWB EBUP JM DJQJP EJ QSFDBV[JPOF FDDFT TP EFMMP TUVEJP i4FOUJFSJu
WJB MJCFSB BMM"JB "VUPSJ[[B TP EJ QPUFSF QFS UPUBMF USBWJ OFM RVBMF TJ FWJODF JM GPSUF
[JPOF JOUFHSBUB BNCJFOUB TBNFOUP EFJ GBUUJ F EFHMJ BU TUBUP EJ JORVJOBNFOUP OFM
UJ EJGFUUP EJ UFSSJUPSJP NB JM 5BS MP CPMMB
JTUSVUUPSJB DPNF iOPO QFSUJOFOUF USBU
.B[[BUB TQFTF EJ HJVEJ[JP QFSDIÊ iMB UBOEPTJ m TJ MFHHF OFMMB TFO
* HJVEJDJ IBOOP JNQPTUP BJ SJDPSSFOUJ 3FHJPOF UFO[B  EJ TUVEJP DIF WBMVUB
6NCSJB m TJ MB NPSUBMJUÆ OFMMF BSFF JOEJ
EJ QBHBSF J MFHBMJ EFMMF DPOUSPQBSUJ MFHHF OFM UF WJEVBUF DPNF TJUJ EJ JOUFSFT
TUP  OPO TF OB[JPOBMF BJ GJOJ EFMMB MP
MF QFS MJNQJBOUP 5FSOJ #JP BWSFCCF UFOVUP DPOUP EFM SP CPOJGJDB F OPO Í RVJOEJ
NBTTB 0MUSF BM iOPu EFM AEJTTFOTP RVBMJGJDBUP EFM QFSUJOFOUF BM DBTP EJ TQF
5BS JM DPNJUBUP Í TUBUP DPO TJOEBDP EJ 5FSOJu i*M 5BS m DJF BUUFTP DIF MJNQJBOUP
EBOOBUP B QBHBSF MF TQFTF QVOUVBMJ[[B /FSJ  IB EFGJ EJ 5FSOJ #JPNBTTB OPO SJDB
MFHBMJ  NJMB FVSP DIF EP OJUP AVOB TFNQMJDF PQJOJP EF OFMMBNCJUP EJ EFUUB UJQP
WSBOOP FTTFSF EJWJTJ USB 3F OF RVBOUP EJDIJBSBUP MPHJB EJ BSFF BMMJOUFSOP EFM
HJPOF 6NCSJB F 5FSOJ #JP EBMMBMMPSB TJOEBDP %J (JSP 5FSOJ #JPNBTTB 4NPOUBUP TV UVUUP JM GSPOUF EBM 5BS JM SJDPSTP EFM DPNJUBUP DPOUSP MBVUPSJ[[B[JPOF BNCJFOUBMF UFSSJUPSJP DPNVOBMFu i2VF
NBTTB i& VOB TFOUFO[B MBNPu %J GBUUP OFMMB TFO TUVMUJNB GSBTF m TCPUUB /F
DIF NFUUF JO NPTUSB UVUUB UFO[B EFM 5BS TJ BGGFSNB OF NFSBNFOUF JOUFSMPDVUP EFJ TFSWJ[J F DIF OPO QVÖ TFSF JO HSBEP EJ FTQSJNFSTJ SJ  DIJBSJTDF QFSGFUUBNFOUF
MBSSPHBO[B EFJ HJVEJDJ m DIF iUBMF QPTJ[JPOF OPO SJB DIF SJOWJB TVSSFUUJ[JB QFSUBOUP FTTFSF WBMVUBUB JO F JOWFSP MB QPTJ[JPOF OFHBUJ DIF J HJVEJDJ OPO IBOOP BG
UVPOB 'BCJP /FSJ QPSUBWP QVÖ FTTFSF DPOTJEFSBUB MF NFOUF MB NBOJGFTUB[JPOF UFSNJOJ OFHBUJWJ JO RVBOUP WB EFM TJOEBDP EFM $PNVOF GBUUP MFUUP MP TUVEJP 4FOUJFSJ
DF EFM DPNJUBUP  Í MB QSJNB HJUUJNB F SBQQSFTFOUB VO EFGJOJUJWB EFMMB WPMPOUÆ B QSPWFOJFOUF EB BNNJOJ EJ 5FSOJ FSB HJÆ TUBUB FTQSFT DIF SJHVBSEB UVUUB MB QPQP
WPMUB DIF VO DPNJUBUP EJ DJU NFSP EJTTFOTP EJ NBTTJNB VO UFNQP TVDDFTTJWP BMMB TUSB[JPOF DIF IB TPTUBO[JBM TB OFMMB DPOGFSFO[B EJ TFSWJ MB[JPOF EJ 5FSOJ OPO RVFM
UBEJOJ WJFOF DPOEBOOBUP B FTQSFTTJPOF EJ VOB QPTJ[JP DIJVTVSB EFMMB DPOGFSFO[B NFOUF EJDIJBSBUP EJ OPO FT [J EFM  TFUUFNCSF  TFO MB SFTJEFOUF OFMMBSFB 4JOu

-FY BE EJ 5IZTTFO ,SVQQ DPOEBOOBUP B  BOOJ F  NFTJ IB WJTTVUP QFS NPMUJ BOOJ B 5FSOJ /FMMJODFOEJP NPSJSPOP BSTJ WJWJ TFUUF PQFSBJ
Rogo all’Ast di Torino, Espenhann chiede l’inapplicabilità della sentenza
5&3/* TDIF -JOWJBUP "MFTTBOESP 1PMJUJ CF BQQMJDBCJMF JO (FSNBOJB -B OP
IB USPWBUP TJB MFY BE DIF MFY EJSJ UJ[JB Í TUBUB GPSOJUB EBM HJVEJDF EFM
! 1PUSFCCFSP TDPOUBSF HJPSOJ [F HFOUF EJ 5L"TU B GBSF KPHHJOH WJDJ USJCVOBMF EJ &TTFO G+PIBOOFT )JE
SP EJ DBSDFSF NBMHSBEP MB HJVTUJ OP BMMF SJTQFUUJWF DBTFG1SJFHOJU[ EJOH DIF EPWSFCCF SFOEFSF FTFDV
[JB JUBMJBOB MJ BCCJB DPOTJEFSBUJ TUJ[[JUP IB GBSGVHMJBUP RVBMDIF QB UJWB MB QFOB QFSDIÊ DPNQFUFOUF
DPMQFWPMJ JO UVUUJ J USF HSBEJ EJ HJV SPMB GJOHFOEP EJ OPO DBQJSF MhJUB UFSSJUPSJBMNFOUF *M USJCVOBMF UFEF
EJ[JP )BSBME &TQFOIBIO F (FSBME MJBOP &TQFOIBIO TJ Í EJMFHVBUP TDP EFDJEFSÆ FOUSP DJSDB VO NFTF
1SJFHOJU[ J EVF NBOBHFS EFMMB )B QBSMBUP JOWFDF JM GJHMJP -VLBT * EVF UFEFTDIJ TPOP HMJ VOJDJ JNQV
5IZTTFO,SVQQ DPOEBOOBUJ JO WJB DSFTDJVUP B 5FSOJ DIF JO
EFGJOJUJWB SJTQFUUJWBNFOUF B  BO VO QFSGFUUP JUBMJBOP QF
OJ F  NFTJ F  BOOJ F  NFTJGQFS SBMUSP DPO FWJEFOUF DB 3JOUSBDDJBUJ EB -F *FOF
JM SPHP EFM  OFMMP TUBCJMJNFOUP EFO[B UFSOBOB TJ Í EFUUP )B QBSMBUP JM GJHMJP -VLBT DSFTDJVUP
"TU EJ 5PSJOP JO DVJ NPSJSPOP TFU DPOWJOUP EFMMJOOPDFO[B
UF PQFSBJ USB TPGGFSFO[F BUSPDJ TP EFM QBESF i/PO IB VDDJ JO DJUUË i/PO IB VDDJTP OFTTVOPw
OP TUBUJ SJOUSBDDJBUJ EB -F *FOF OFM TP OFTTVOPu
B EJTQFUUP
MF MPSP DJUUÆ EJ PSJHJOF JO (FSNB EFMMF USF TFOUFO[F JUBMJBOF 1PJ MB OJUJ QFS MB TUSBHF EJ 5PSJOP (MJ BM
OJB -Ñ TPOP TBSFCCFSP
JO BUUFTB DMBNPSPTB OPWJUÆ MF BVUPSJUÆ UFEF USJ NBOBHFS "TU JUBMJBOJ USB DVJ J
EJ TDPOUBSF MB QFOB JOGMJUUB EBJ HJV TDIF TUBOOP WBMVUBOEP MB SJDIJF UFSOBOJ 1VDDJ F .PSPOJ TJ TPOP
EJDJ JUBMJBOJ DPNF QSFWFEPOP HMJ TUB EJ BSDIJWJB[JPOF QSFTFOUBUB DPOTFHOBUJ JO DBSDFSF BMMJOEPNB
BDDPSEJ USB 1BFTJ EFMM6F NB J MP EBJ MFHBMJ DIF TJ CBTB TV QSFTVOUJ OJ EFMMB TFOUFO[B EFMMB $BTTB[JP
SP MFHBMJ IBOOP QSFTFOUBUP JTUBO[B "NNJOJTUSBUPSF EFMFHBUP /FMMB GPUP )BSBME &TQFOIBOO OFM TFSWJ[JP EF -F *FOF IB TFNJOBUP iEJGFUUJ OFMMF JOEBHJOJ JUBMJBOFu OF
EJ BSDIJWJB[JPOF BMMF BVUPSJUÆ UFEF MJOWJBUP TFO[B GFSNBSTJ /FM SJRVBESP JM GJHMJP -VLBT DIF BODPSB USBEJTDF MB DBEFO[B UFSOBOB QFS J RVBMJ MB TFOUFO[B OPO TBSFC (1BM
GIOVEDÌ 21 FEBBRAIO 2019 CRONACA PERUGIA 5 ••

LE STORIE NERE

Razzìa di escavatori e tir, presa la banda


La polizia ha bloccato cinque rumeni. Da Roma in trasferta per rubare
– PERUGIA –

AGIVANO di notte, studiando i FEDERCONSUMATORI LA DENUNCIA


colpi nei minimi dettagli. Erano
specializzati nel furto di escavato-
ri, autocarri, trattori e altri mezzi
La truffa dei diamanti
d’opera i cinque rumeni finiti nel-
la rete della polizia a seguito di
un’indagine articolata e comples-
«Risparmiatori traditi
sa. «Mustang» il nome dell’opera-
zione, proprio come la mitica
Ford coupè, l’auto che si era com-
Anche in Umbria 40 casi»
prato il capo della banda. Una doz- – PERUGIA – be stato gonfiato proprio con la
zina i furti, tra riusciti e tentati, complicità delle banche, che
messi a segno non solo in Umbria L’INCHIESTA nazionale
aperta dalla Guardia di Finan- agivano da intermediarie e che
ma anche in Toscana, Lazio, promuovevano quegli stessi in-
Abruzzo e Emilia Romagna. za per truffa aggravata e autori-
ciclaggio sulla vendita di dia- vestimenti ai loro correntisti.
Un’attività criminale avviata mesi Gli investimenti fatti dai no-
fa e stroncata dalla squadra mobi- manti attraverso i canali banca-
ri a prezzi superiori rispetto al stri utenti variano da sei-sette-
le di Perugia con un blitz a Roma, mila euro, fino ad un massimo
dove si trovavano i cinque stranie- loro valore ha messo in subbu-
glio anche centinaia di rispar- di 60mila euro. Federconsuma-
ri. Per quattro di loro – tutti uomi- tori ha concordato una serie di
ni di età compresa tra i 29 e i 34 miatori umbri. Cittadini che
ora sono in fibrillazione e che incontri con gli Istituti bancari
anni – è scattato il fermo per furto vedono per l’ennesima volta i e uno di garanzia con il curato-
pluriaggravato e continuato. Men- loro risparmi traditi. Lo an- re fallimentare per una verifica
tre il quinto complice, 50enne, è nuncia Alessandro Petruzzi, degli elenchi dei risparmiatori
stato denunciato a piede libero. presidente della Federconsu- interessati nel deposito delle
matori, che da fine anno ad og- pietre presso Idb. I nostri spor-
ERA ARRIVATO dalla Romania gi sta trattando una quarantina telli sono a disposizione per in-
con un autoarticolato e il compito di casi. formazioni e assistenza».
di portare via la «merce». Secondo IN PRIMA LINEA Il questore Bisogno e il vice capo della Mobile, Felici Silvia Angelici
quanto ricostruito dagli investiga- «LA VICENDA – spiega Pe-
tori, la banda effettuava sopralluo- zi rubati. Prezioso anche l’aiuto truzzi – coinvolge cittadini di
ghi preventivi nelle aziende prese LE ACCUSE fornito dalle telecamere di sorve- tutta la regione. Federconsu-
di mira, molte delle quali nel Peru- Una dozzina i colpi glianza: quelle installate in una matori sta già curando diverse
gino e Ternano. L’obiettivo era tentati o andati a buon fine ditta di Balanzano hanno inchio- posizioni al fine di ottenere,
portar via i mezzi pesanti per poi dato uno dei ladri. Lo stesso que- preferibilmente in via bonaria,
rivenderli, a circa un terzo del lo- anche nel Lazio e in Emilia store, Giuseppe Bisogno, in confe- la composizione delle contro-
ro valore, in Romania. Pertanto, renza stampa (insieme al dirigen- versie avviate in via stragiudi-
poco prima dei colpi, i malviventi per un valore di oltre un milione te della Mobile Virgilio Russo e al ziale. L’inchiesta – va avanti
si attrezzavano rubando anche un di euro. Mancano all’appello un vice, Adriano Felici) ha sottolinea- Federconsumatori – si riferi-
mezzo con rimorchio (possibil- escavatore e tre mini-escavatori, to l’utilità di «adeguate misure di sce a fatti che vanno dal 2012 al
mente coperto) che gli sarebbe ser- rubati tra Ospedalicchio e Ponte difesa passiva». L’operazione ha 2016, quando le società Idb e
vito per caricare e trasportare le San Giovanni, che gli agenti spera- infine portato al sequestro di 15 Dpi avevano iniziato un’attivi-
macchine agricole sottratte. Nel no di ritrovare con la collaborazio- cellulari, due centraline elettroni- tà di vendita di diamanti attra-
corso dell’indagine – coordinata ne delle autorità rumene. Coinvol- che e numerose chiavi per l’avvia- verso alcune banche, come for-
dal pm Giuseppe Petrazzini e rea- ti anche altri reparti della polizia, mento di mezzi d’opera, arnesi ma di investimento sicuro da
lizzata in sinergia con la Mobile come la Stradale di Todi e il com- per lo scasso di serrature e 3mila speculazioni e oscillazioni di
di Roma – gli agenti sono riusciti missariato di Assisi, intervenuti euro. mercato. Ma il prezzo delle pie-
Chiara Santilli tre, secondo la Procura, sareb- Alessandro Petruzzi
a recuperare quasi tutti i mezzi, sul territorio per recuperare i mez-

0
SI RIUNISCE IL CONSIGLIO LAVORI IN VIA DEL TEATRO
SI RIUNISCE oggi il Consiglio L’AMMINISTRAZIONE comunale di
provinciale: all’ordine del giorno Amelia ha appena concluso i lavori di
anche la nomina dei capigruppo riqualificazione di via del Teatro.
consiliari. L’assemblea è stata L’intervento è costato 32mila euro e
convocata alle 10.30. In discussione la mezzo. Secondo quanto riferito
ricostituzione della commissione dall’assessore Avio Proietti Scorsoni, 
consiliare per il regolamento sul sono stati realizzati 420 metri di
funzionamento del Consiglio. asfalto e 170 di acciottolato.

Inceneritore, il Tar respinge il ricorso


Il Comitato dei cittadini condannato a pagare le spese legali: quattromila euro
– TERNI – allo studio Sentieri, secondo il aree all’interno del territorio». tore sia dentro o fuori l’area deli-
Tar «valuta la mortalità nelle Infine, sempre per il Tar, la nuo- mitata del Sin. La seconda: per CAMERA DI COMMERCIO
IL TAR respinge, e di fatto fa a aree individuate come Sin (Siti va Aia prevede limiti di emissio-
pezzi, il ricorso del Comitato No la prima volta un Comitato di
Inceneritori contro la delibera
della Regione che aveva dato il
di interesse nazionale) ai fini del-
la loro bonifica (ricercando le
ne più stringenti della preceden-
te. «Sentenza punitiva e arrogan-
te – commenta il Comitato –.
cittadini viene condannato a pa-
gare le spese legali alle contro-
San Valentino Festival
correlazioni delle malattie alle ti-
via libera all’ autorizzazione inte-
grata ambientale all’impianto
pologie di inquinanti associati
allo specifico sito e quindi alla
Due le questione che più ci indi-
gnano. La prima: lo studio Sen-
parti, in questo caso Regione e
Terni Biomassa. La battaglia Troppi negozi chiusi
Terni Biomassa, uno dei due in-
ceneritori presenti sul territorio.
Non solo, i giudici amministrati-
causa dell’inquinamento) e non
è quindi pertinente al caso di
tieri dell’Istituto superiore di sa-
nità riguarda tutta la popolazio-
continua. Ora vediamo cosa fa-
ranno Regione, Asl, Arpa e Co-
mune con la richiesta di Acea di
ma ottimo esordio
specie, atteso che l’impianto di ne di Terni, non quella residen-
vi condannano il Comitato civi- Terni Biomassa non ricade te nell’area del Sin, dunque è bruciare rifiuti urbani». – TERNI –
co, che già per la presentazione nell’ambito di detta tipologia di ininfluente il fatto che l’inceneri- Stefano Cinaglia
del ricorso aveva raccolto i fondi ANCORA troppi negozi chiusi ma
tra i cittadini, al pagamento del- buono l’esordio del primo Terre di San
le spese legali: 4mila euro che si Valentino Festival, ideato dalla Camera
divideranno la Regione e la pro- di Commercio e realizzato con Comune,
prietà di Terni Biomassa, en- Comune Fondazione Carit e Diocesi. Forte la
trambe costituite in giudizio. connotazione territoriale dell’iniziativa,
Proprio contro quella delibera con buona parte degli stand riservati ad
nel marzo del 2017 sfilarono in imprese del territorio. Le stime indicano
corteo circa 6mila ternani. circa 90mila presenze; cento le aziende
Piano per le povertà partecipanti, ottanta gli eventi in cinque
IL COMITATO, tra l’altro, ave- giorni. Ampio spazio anche alle
va posto alla base del ricorso il In tema di contrasto alla rievocazioni storiche con le suggestive
parere contrario dell’allora sin- povertà, su proposta sfilate del Corteo
daco Leopoldo Di Girolamo e lo dell’assessore comunale al storico di Giove e
studio Sentieri sull’incidenza welfare, Marco Cecconi, la dei gruppi di
delle malattie legate a fenomeni Giunta ha deliberato il Piano Terni, Narni,
ambientali. Il collegio del Tar, attuativo locale degli
presieduto da Raffaele Potenza, Amelia,
interventi. Il Piano è Acquasparta, Calvi
smonta la posizione dell’ex sin- finanziato per oltre 636mila
daco in quanto «tale posizione e Ferentillo. «La
non può essere considerata legit- euro per la Zona sociale 10 nostra percezione –
tima e rappresenta un mero dis- (di cui fanno parte, oltre a sottolinea il
senso di massima», avendo Di Terni anche Acquasparta, presidente
Girolamo, sostiene il Tar, man- Arrone, Ferentillo, dell’ente camerale,
cato di disporre un’ indagine epi- Montefranco, Polino, Giuseppe Flamini
demiologica nell’ambito della Sangemini e Stroncone). – è che il brand Giuseppe Flamini
conferenza dei servizi. Quanto LA PROTESTA Un sit-in del Comitato No Inceneritori Terre di San
Valentino lanciato
con il piano di marketing territoriale stia
cominciando ad entrare nel sentiment
Rogo di Torino, Pucci scarcerato e affidato ai servizi sociali dei visitatori, come identità comune dei
nostri territori. Le Terre sono un luogo
– TERNI – giugno 2017 aveva ottenuto la possibilità sto la grazia al presidente della Repubbli- ampio, differenziato, ricco di beni
del lavoro esterno, consulente in un’azien- ca, Sergio Mattarella. È invece ancora in artistici, location uniche per sport e
MARCO Pucci, ex manager di Ast con- attività outdoor, un luogo che
dannato per il rogo di Torino in cui mori- da locale. La misura alternativa alla deten- carcere a Sabbione l’altro manager ternano
zione è stata disposta dal tribunale di sorve- coinvolto, Daniele Moroni, condannato a rappresenta sempre una scoperta per chi
rono sette operai, ha lasciato il carcere di viene dalle nostre parti». «Serve però una
Sabbione e ha ottenuto l’affidamento ai ser- glianza già da qualche mese, ma se ne è avu- sette anni e sei mesi. Gli è stato comunque
metabolizzazione da parte della città, in
vizi sociali. Pucci, ternano, già amministra- ta notizia ora, dopo che la vicenda giudizia- concesso lo stesso beneficio del lavoro primis da parte degli operatori economici
tore delegato di Ast, era stato condannato ria è stata rilanciata dal servizio de Le Ie- esterno e ha la possibilità di rientrare in – afferma ancora Flamini –, questo
a sei anni e tre mesi di reclusione per l’in- ne, in base al quale il procedimento nei cella alle 22. Può inoltre beneficiare di alcu- numero zero del Festival ha dato buoni
cendio del dicembre 2007, quando era con- confronti dei due manager tedeschi con- ni permessi premio nel fine settimana. Ap- risultati ma erano ancora troppe, ad
sigliere di amministrazione, con delega al dannati, ancora liberi in Germania, potreb- pena possibile chiederà anche lui l’affida- esempio, le saracinesche abbassate nei
marketing. Era recluso da maggio 2016 e a be essere archiviato. Pucci ha anche chie- mento ai servizi sociali. giorni del Festival».

L’INIZIATIVA COMUNE E ASSOCIAZIONI UNISCONO LE FORZE


‘‘Task-force’’ per la potatura degli alberi
– TERNI – arbusti posti ai lati del viale ed ormai cresciuti in ma-
POTATURA «collettiva» degli alberi in viale Borsi niera disordinata. L’idea è stata talmente condivisa
e a Gabelletta. Comune e associazioni uniscono le che è stata estesa alle altre associazioni di volontaria-
forze. Un appello alla cittadinanza per unirsi, sabato to: Ratake Terni, Mi Rifiuto e Contagio che ogni set-
mattina, in una azione cittadina per il verde pubbli- timana si occupano di ripulire dai rifiuti intere aree
co, a partire da viale Borsi. «Ho chiesto la collabora- del centro e della periferia della nostra città. Questo
zione delle associazioni nate a tutela dell’ambiente e di viale Borsi sarà un vero e proprio intervento di
del verde – spiega l’assessore comunale all’ambiente giardinaggio con persone esperte che guideranno
Benedetta Salvati –, Pronatura e Gardenclub hanno chi vorrà unirsi nella potatura». «La nostra Giunta –
subito dato l’adesione per collaborare ad un resty- aggiunge l’assessore ai lavori pubblici Enrico Mela-
ling del verde pubblico in uno dei viali della città secche – ha già messo a dimora circa 300 alberi in
più belli. C’è stata un’adesione entusiasta e sabato più rispetto a quelli che abbiamo dovuto sostituire
dalle 9 ci ritroveremo in viale Borsi per sistemare gli per rendere più sicura e più bella la città».
0
GIOVEDÌ

21
02
19ANNO 44
N° 44
Fondatore Eugenio Scalfari

Cultura
In Italia
Il successo ai tempi di Valespo: così lo youtuber diventa bestseller LE IDEE € 1,50
STEFANIA PARMEGGIANI, pagine 40 e 41

LA BATTAGLIA
L’Ue boccia il governo Conte PER L’ANIMA
DI ISRAELE

“La manovra frena la crescita”


Bernardo Valli Roma

Min 8˚C
Max 14˚C
Tav, intesa Lega-5S per bloccarla. Asse tra grillini e Meloni: “Nazionalizzare Bankitalia” Milano

L’analisi Alberto D’Argenio Melegnano/Il racconto


Min 2˚C
Max 13˚C
IL FANTASMA olte famiglie, in Israele,

DI MAGGIO N
ella manovra 2019 firmata
dal governo Conte «non
ci sono misure capaci
M hanno alle spalle
un romanzo. Una vita
avventurosa. Spesso tragica.
Andrea Bonanni di impattare positivamente Risali un paio di generazioni
sulla crescita di lungo termine». nell’esistenza di amici
L’impietoso giudizio sulle o conoscenti e li scopri fratelli,
a legge italiana di bilancio politiche di Di Maio e Salvini figli, nipoti di vittime dello

L è un disastro ma il fantasma
di maggio impedisce
di correggerla. Non ci sono
arriverà mercoledì prossimo
dalla Commissione europea.
L’occasione sarà il Country
sterminio. Sono ormai rari
gli scampati dai campi della
morte. Ci sono anziani sradicati
misure che aumentino Report, la pagella annuale dai Paesi d’origine e giovani che
la crescita. Il deficit è a rischio sullo stato dell’economia non conoscono le terre da cui
sia nel 2019 sia nel 2020. Il debito dei singoli Paesi della zona euro, sono arrivati genitori o nonni.
pubblico aumenta oltre il 132%. la cui bozza Repubblica è pagina 15

Domani Il ritorno della Rosa


I piani del governo indeboliscono in grado di anticipare.
la ripresa economica. Il gap di Un documento corposo, quello
produttività con il resto d’Europa dedicato all’Italia, che esamina,
cresce. Le riforme per migliorare smontandole, le misure della
IL DIAMANTE
la competitività fanno passi
indietro. La bozza del Country
manovra giallo-verde. I cui
effetti, scrive Bruxelles, saranno
DEL NOSTRO
report smentisce le dichiarazioni nefasti per Pil, deficit e debito. SCONTENTO
rilasciate ieri dal ministro Tria. pagina 3
continua a pagina 2 I servizi alle pagine 2, 6, 7 e 33 Francesco Merlo

Lo stabile occupato Italia, che con Vasco

Salvini fa scudo a CasaPound L’ Rossi fu “spericolata


come Steve McQueen”, è
invece ora, di nuovo con Vasco
Rossi, spaventata dal futuro:

“No allo sgombero, è pulita” dove finiranno i nostri soldi,


i nostri bambini, i nostri
confini? Ecco cosa ci rivela
la cosiddetta truffa
Il decreto flussi Matteo Salvini non dimentica gli dei diamanti con il suo lungo
amici di CasaPound, l’organizza- elenco di truffati e il sequestro
zione di estrema destra che ha preventivo di ben 700 milioni
E il leader leghista sede in un edificio pubblico oc- di euro: l’Italia dei risparmiatori
non crede più neppure nella
cupato abusivamente a Roma.
apre all’arrivo Un centro sociale di ispirazione rendita e cerca il “per sempre”
dei diamanti senza più rischi
fascista che il Viminale difende Bakary Dandio, 21 anni NICOLA MARFISI

di trentamila da ogni tentativo di sgombero


Il razzismo quotidiano contro Bakary
né progetti. Ancora una volta,
dunque, un crimine economico
sollecitato dal Campidoglio, che
lavoratori stranieri si è rivolto invano pure al Dema-
“Ho trovato una famiglia, cerco pace”
ci racconta il paese reale.
pagina 37
nio controllato dal ministro
ALESSANDRA ZINITI Tria.
pagina 4 GIOVANNA VITALE, pagina 8 BRUNELLA GIOVARA, pagina 19 Intervista a

La Champions L’Atletico vince 2-0


Prezzi di vendita

Madrid, la caduta della Juve all’estero:


Austria, Germania
€ 2,20 – Belgio,
Francia, Isole

per il sogno serve un’impresa Canarie,


Lussemburgo,
Monaco P., Grecia,
Malta, Olanda,
Slovenia € 2,50 -
Carlo Feltrinelli Croazia
KN 19 – Regno
Unito GBP 2,20 –

“Mia madre Inge Svizzera CHF 3,50

è sempre qui
e lavora con me”
“In realtà non era mondana
passava le sere a leggere
e mi ha insegnato che i libri
sono spesso rivoluzionari”
MAURIZIO CROSETTI e EMANUELE GAMBA, nello sport SIMONETTA FIORI, pagina 39

Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 - Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 - Sped. Abb. Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 Febbraio 2004 - Roma - Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Milano - via Nervesa, 21 - Tel. 02/574941, e-mail: pubblicita@manzoni.it
90221

€ 2,50* in Italia — Giovedì 21 Febbraio 2019 — Anno 155°, Numero 51 — www.ilsole24ore.com *solo per gli acquirenti edicola e fino ad esaurimento copie: in vendita abbinata obbligatoria
con I Libri del Sole 24 Ore / Forfait Autonomi (Il Sole 24ORE € 2,00 + Forfait Autonomi € 0,50)
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
9 770391 786418

Oggi In edicola
Partite Iva e forfait: Dall’Isee all’assegno,
l’ora delle scelte la guida facile
Le risposte ai quesiti al reddito
di Telefisco di cittadinanza
—a 0,5 euro oltre al quotidiano —a 0,5 euro oltre al quotidiano

GLI SPECIALI

Reddito
di cittadinanza
GUIDA
FACILE
Fondato nel 1865
Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo 9 771973 564394
90003
I LIBRI DEL SOLE 24 ORE
Pubblicazione settimanale con Il Sole 24 ORE
€ 2,50 (I Libri del Sole 24 ORE € 0,50 + Il Sole 24 ORE € 2,00)
Dal 14/02 Reddito di Cittadinanza a € 0,50 più il prezzo del quotidiano
NON VENDIBILE SEPARATAMENTE

FTSE MIB 20304,21 +0,38% | SPREAD BUND 10Y 280,20 +12,80 | €/$ 1,1342 +0,43% | BRENT DTD 67,33 +1,39% | Indici&Numeri w PAGINE 32-35

Infrastrutture, SC AT T I L O W C O ST
STEFANO RELLANDINI/REUTERS
PANORA MA

BANCHE

Ubs, 3,7 miliardi


fermo il 44% di multa in Francia
per frode fiscale

dei progetti
Un tribunale francese ha comminato
una sanzione da 3,7 miliardi di euro
alla svizzera Ubs per aver aiutato i
clienti a evadere il fisco (a questa som-

nel Nord Ovest


ma si aggiungono 800 milioni di ri-
sarcimenti) . Ubs, che ricorrerà in ap-
pello, è accusata di aver consentito a
facoltosi clienti francesi di nasconde-
re fondi in conti svizzeri non dichiara-
ti e di avere fornito servizi bancari per
riciclarne i proventi. —a pagina 13
Peggiora lo stato di avanzamen-
LE LEVE DEL RILANCIO to delle infrastrutture del Nord-
Ovest. Secondo il rapporto Oti AUTONOMIE
Boccia incalza: in Italia realizzato dagli industriali di Mi-
aprire subito i cantieri lano, Torino e Genova, il 44% dei Il regionalismo
con le risorse già stanziate
progetti monitorati è al palo: in
particolare nel 2018 sono stati
può diventare
bloccati investimenti per 5,4 mi- una occasione
Mobilità, piano di Toninelli liardi di euro complessivi solo
anche per il Sud
da 19 miliardi per finanziare per l’avanzamento dei cantieri
della Torino-Lione, del Terzo di Giuseppe Nucera
mini opere e manutenzioni Valico e della Brescia-Verona. e Matteo Olivieri —a pagina 19
Intanto il ministro delle Infra-
Lo stallo di Tav, Terzo Valico strutture, Danilo Toninelli, ha
e Brescia-Verona costa messo a punto un piano da 19 mi-
liardi per finanziare in 15 anni COMMERCIO ESTERO
5,4 miliardi di mancati lavori piccole opere e manutenzioni nel Made in Italy, piano
settore della mobilità. Nel trien- Nelle mani del mercato. Primi intoppi per Iliad (nella foto l’offerta d’esordio a fine maggio 2018): dimezzate negli ultimi mesi le acquisizioni di clienti dalle altre telco
da 140 milioni in nove mosse
Conte sblocca il piano nio 2019-2021 il piano vale 2,8
anti-dissesto
e le nuove cabine di regia
miliardi. Il presidente di Confin-
dustria Boccia incalza il governo: Tlc, nella telefonia mobile Rallenta la corsa sul mercato mobile per Iliad in Italia. È quanto emer-
ge analizzando il trend della “portabilità”: il giro dei clienti che cam-
Il nuovo Piano straordinario per il
made in Italy, da 140 milioni, si arti-

Giornale chiuso in redazione alle 22


«Aprire immediatamente i can-
tieri con le risorse già stanziate».
—a pagina 2
rallenta la corsa di Iliad biano operatore. A dicembre, secondo i dati recuperati dal Sole 24 Ore,
le acquisizioni sono state 142mila: un quarto delle 561mila di agosto e
in continua discesa. Andrea Biondi e Alessandro Longo —a pag. 8
cola in nove azioni. Rispetto allo
scorso anno, scende il budget per il
supporto diretto alle fiere, cresce
quello per l’e-commerce e la comu-
nicazione. Previsti padiglioni per-
mamenti nelle grandi piazze estere

Tria: se il Pil scende Tim, focus alleanze nel piano Gubitosi (“High Street Italia”). —a pagina 5

22
riserva da 2 miliardi
MANIFATTURA
L’industria vicentina tiene
TLC È di ben 22,2 miliardi di euro Fiducia delle imprese in calo
l’ammontare complessivo di Mercati
conti è del resto già inserita nel- Il piano targato Gubitosi oggi at- dividendi distribuito nel 2018 La manifattura vicentina tiene in un
CONTI PUBBLICI la legge di bilancio che congela,
ma esclude dai saldi, una spesa
teso in consiglio: nessuna ces-
sione in vista per Inwit e Sparkle,
dalle società quotate a Piazza
Affari, +3,4% sul 2017. Questo
Piazza Affari: contesto italiano di forte calo. Lo rile-
va l’indagine congiunturale di Con-
Sulla manovra correttiva «è
prematuro esprimersi», ma la
da 2 miliardi di euro. La confer-
ma dello stop ridurrebbe il defi-
il nuovo ad punterà sulle allean-
ze industriali. Arnaud de
nonostante il monte utili
2018, secondo stime di
utili in discesa, findustria Vicenza relativa al 4° trime-
stre 2018. Tuttavia la prima rilevazio-
cedole in rialzo
miliardi
verifica arriverà con il Def, entro cit dello 0,1%. Margini di riserva Puyfontaine scrive alla Consob mercato, rischi di scendere ne del 2019 (gennaio) sul sentiment
il 10 aprile, ha spiegato ieri il mi- che per il ministro paiono «più per denunciare violazioni sulla dai 42,1 miliardi del 2017 a delle imprese vicentine segnala un si-
nistro dell’Economia, Giovanni che sufficienti». governance. quota a 38 miliardi. Cellino e Franceschi —a pag. 15 gnificativo calo di fiducia rispetto alla
Tria. Una prima correzione dei Gianni Trovati —a pag. 3 Antonella Olivieri —a pagina 13 rilevazione precedente. —a pagina 10

MODA DONNA

Gucci fa sfilare
Per gli immobili in costruzione
il codice preliminare solo con il notaio IDEE E PRODOTTI
PER L’INNOVAZIONE

delle maschere «stipulati per atto pubblico o


COMPRAVENDITE per scrittura privata autentica- CONS ULTA
ta». E dunque davanti al notaio
Se il titolo abilitativo
edilizio è presentato
non essendo più sufficiente uti-
lizzare, come ora spesso accade,
Omicidio stradale,
o richiesto dopo il 16 marzo
la forma della scrittura privata
non autenticata. Questo nuovo
più spazio alla
obbligo, che ha l’obiettivo di tu- discrezionalità
Linea e Dalla promessa di acquisto alla telare ulteriormente l’acquiren-
volume. stesura del preliminare, più te, riguarda gli immobili per i del giudice
Un look spazio ai notai nella compra- quali il titolo abilitativo edilizio
della vendita di immobili da costrui- è richiesto a partire dal prossi- sulla revoca
sfilata
Gucci
re. Il nuovo Codice della crisi
d’impresa impone infatti che
mo 16 marzo. L’eventuale man-
cato rispetto non fa scattare
della patente Ecco chi sta
di ieri tutti gli atti relativi al trasferi- sanzioni, ma può determinare la
mento di proprietà di edifici non nullità del contratto. Giovanni Negri guidando
Alessandro Michele, direttore ancora costruiti debbano essere Angelo Busani —a pag. 23
creativo di Gucci, non smette
—a pagina 28
la rivoluzione
di stupire. Ieri protagonista in
passerella la maschera. RIF ORM E E S ONDAG G I IN RUS S IA della salute digitale
Angelo Flaccavento —a pag. 12
Meno tasse, più Due cose soprattutto aveva a
cuore Vladimir Putin, quando
il presidente russo intendeva
utilizzare questo discorso
Ilfuturodell’healthcarevedràl’industria
farmaceutica cambiare due capisaldi:
Moncler-Genius sussidi: Putin ieri mattina ha preso la parola
davanti a 2.000 alti dignitari
sullo stato della nazione per
fermare gli indici di una
cosa e come vende. I farmaci rimarran-
no essenziali, saranno però arricchiti da
reinventa i creativi
Giulia Crivelli —a pag. 12
sfida il crollo riuniti nella Corte dei mercanti,
dietro il Cremlino: rispondere
popolarità abituata a stare al di
sopra del 60%, e trascinata al
unportafoglioditerapiedigitalieservizi
di analisi dei dati, mentre i pagatori si
per le rime agli Stati Uniti, che ribasso a partire dall’autunno concentreranno sull’assitenza basata
di popolarità in febbraio hanno abbandonato scorso per la decisione di sul valore, cioè i risultati ottenuti dai pa-
Instagram invita per primi l’ultimo grande
trattato sul disarmo, e in più
riformare il sistema
pensionistico. Ora sono
zienti. Il settore è maturo, ma terapie di-
gitali, big data, blockchain potrebbero
le pmi della moda ora sono di nuovo sul piede di
guerra contro Mosca sul fronte
soltanto il 32,6% i russi ancora
disposti a fidarsi dello Zar.
trasformare il modo i cui vengono ero-
gati i servizi di assistenza sanitaria.
Marta Casadei —a pag. 12 di Antonella Scott delle sanzioni. Ma soprattutto, —Continua a pagina 21 Francesca Cerati —a pag. 30
Oggi l’ExtraTerrestre Culture L’ultima
LATTE Affari e paradossi dell’industria INTERVISTA L’autrice danese PROCESSO A EL CHAPO Da nemico
agroalimentare: mentre i pastori fanno Anne Cathrine Bomann parla pubblico a icona pop della cultura
la fame, le esportazioni di latte e i suoi del romanzo «L’ora di Agathe» criminale. E ora anche Trump lo usa
falsi derivati sono al massimo storico Ingrid Basso pagina 10 Luca Celada pagina 16

quotidiano comunista

 CON LE MONDE DIPLOMATIQUE


+ EURO 2,00

GIOVEDÌ 21 FEBBRAIO 2019 – ANNO XLVIII – N° 44 www.ilmanifesto.it euro 1,50

LA FIGLIA DELL’EX AMBASCIATORE A ROMA CHE AVEVA DISERTATO A NOVEMBRE


Netanyahu-Visegrad

«Rimpatriata a forza in Nord Corea» L’azzardo


elettorale del vertice
II Assomiglia sempre più a
a Gerusalemme
ciassettenne della coppia sa- Corea del Nord, Tae Yong-ho, «L’EUROPA CHE ACCOGLIE/UNA DENUNCIA
un intrigo internazionale la rebbe stata rapita nella capi- fino al 2016 viceambasciato-
scomparsa dell’ex incaricato tale nei mesi scorsi da una re a Londra prima di diserta- Arrestato perché salva i migranti ZVI SCHULDINER
d’affari nordcoreano Jo Song squadra di agenti inviati ap- re a sua volta. L’uomo si è det-
Gil e di sua moglie, spariti positamente da Pyongyan to sicuro che la ragazza sia II Seán Binder è uno dei tanti siriana che nel 2015 ha salvato risi nelle relazioni
nel nulla lo scorso novembre
da Roma dopo aver «diserta-
to» dal regime di Kim
per riportarla in patria pri-
ma che potesse raggiungere i
genitori.
stata «rimpatriata con la for-
za» e che attualmente si trovi
«sotto la custodia» delle auto-
giovani che in Europa agiscono
contro le stragi dei migranti. L’e-
state scorsa è stato arrestato a Le-
18 persone durante un naufra-
gio. La sua disavventura denun-
ciata alla presentazione di «Wel-
C fra Israele e Polonia:
cancellato all’ultimo
momento il vertice in Israe-
Jong-Un e chiesto asilo a un A renderlo noto è stato ieri rità nordcoreane. sbo con accuse pesantissime. coming Europe. Per un'Europa le dei paesi appartenenti al
Paese occidentale. La figlia di- un altro ex diplomatico della LANCARI A PAGINA 5 Era con Sara Mardini, nuotatrice che accoglie». MERLI A PAGINA 4 gruppo di Visegrad.
L’antisemitismo si manife-
foto di Roberto Monaldo / LaPresse sta con forza in Europa e
tanto gli israeliani quanto
non pochi ebrei nel mondo
si chiedono se l’appoggio
alla politica dell’estrema
destra israeliana giustifichi
tutto. Perché era importan-
te per Netanyahu che il ver-
tice di Visegrad si svolgesse
a Gerusalemme poco pri-
ma delle elezioni israeliane
del prossimo aprile?
— segue a pagina 15 —

Tridico all’Inps
Un neokeynesiano
alla prova
del Navigator
ALFONSO GIANNI

entre la campana

M dell’economia italia-
na continua a suo-
nare a morto - l’Istat segna
un -7,3% per il fatturato
dell’industria su base annua
- e quindi le previsioni su cre-
scita e debito sono sempre
più a rischio di smentita, i
due dioscuri del governo so-
Poste Italiane Sped. in a. p. - D.L. 353/2003 (conv. L. 46/2004) art. 1, c. 1, Gipa/C/RM/23/2103

no riusciti a trovare una qua-


dra per la Presidenza
dell’Inps. Il ticket inizial-
mente previsto, che vedeva
nella carica di presidente
Mauro Nori, sponsorizzato
Accontentato Salvini sul caso Diciotti, Di Maio incassa la nomina a capo dell’Inps di Pasquale da Salvini e in quella di vice
Pasquale Tridico, consigliere
Tridico, osteggiato dalla Lega. Gestirà l’eredità di Boeri nel potente istituto di previdenza di Di Maio è stato ribaltato
anche se resta incompleto.
e il salvadanaio per il reddito di cittadinanza. Verbaro subcommissario di transizione pagine 2,3 — segue a pagina 2 —

biani GOVERNO SARDEGNA AL VOTO all’interno


Tagli all’editoria
Toppa ad alta velocità L’impresa di Zedda
Perché il destino La mozione c’è, vuota per battere la Lega Egitto La giustizia di al Sisi:
di Radio Radicale a febbraio 15 impiccagioni
ci riguarda tutti
CHIARA CRUCIATI PAGINA 9

ANDREA PUGIOTTO
Haiti Corruzione e miseria,
iò che non è riuscito –

C pur avendoci provato -


a molti altri governi, è
ora a portata di mano di quel-
monta la rivolta anti Moïse
CLAUDIA FANTI PAGINA 9
lo felpa-stellato: chiudere Ra- II Arriva al voto una mozione vuota II Testa a testa nei sondaggi tra il sin-
dio Radicale. Sarà il trailer per che copia e incolla il contratto di go- daco di Cagliari, al 29-33%, e il candida-
le chiusure che verranno, con verno sul Tav: «Ridiscutere integral- to del centrodestra Christian Solinas, Ucraina Il Grillo di Kiev vola
il taglio dei contributi per l’e- mente». Le opposizioni pro Torino-Lio- al 33-37%. Zedda è riuscito a ottenere il
ditoria: Avvenire, Il Foglio, que- ne accusano la Lega di pagare il prez- via libera del Pd e a recuperare Leu, ma nei sondaggi. E Mosca ride
sto stesso quotidiano. zo del voto grillino pro Salvini. I leghi- la partita non sarà facile. Anche in Sar-
— segue a pagina 14 — sti continuano nel gioco della parti: degna il vento salviniano soffia forte. YURII COLOMBO PAGINA 8
l’opera si farà. FABOZZI A PAGINA 6 5Stelle ai minimi. COSSU A PAGINA 7
R T1 CV PR T2 ST XT PI

Primo Levi In una lettera inedita del ’45 Champions Juve, gli ottavi partono in salita
iniziò la testimonianza sulla deportazione L’Atletico Madrid stende i bianconeri 2-0
ERNESTO FERRERO E UN TESTO DI PRIMO LEVI — PP. 24-25 BARILLÀ, GARANZINI, ODDENINO E ZONCA — PP. 34-36

LA STAMPA GIOVEDÌ 21 FEBBRAIO 2019

QUOTIDIANO FONDATO NEL 1867


1,50 € II ANNO 153 II N. 51 II IN ITALIA (PREZZI PROMOZIONALI ED ESTERO IN ULTIMA) II SPEDIZIONE ABB. POSTALE II D.L. 353/03 (CONV. IN L. 27/02/04) II ART. 1 COMMA 1, DCB - TO II www.lastampa.it

STAMPA
PLUS ST+
Abusi sessuali OSPEDALE DENUNCIATO

Il Papa raduna FAMÀ E PEGGIO

Torino, aerosol
la sua Chiesa al neonato: muore
di polmonite
Per la prima volta il Papa riuni- P. 13
sce leader ecclesiastici di tutto
il mondo per combattere la pe-
dofilia nella Chiesa. AGASSO JR,
CERNUZIO, CORBI, TOMASELLO — PP. 2-3

I PRETI USA TRA I PIÙ COINVOLTI

Con l’America
in prima fila
PAOLO MASTROLILLI — P. 23

IL CASO
GIANLUCA NICOLETTI

Via la patente
a chi telefona
mentre guida
VINCENZO PINTO/AFP P. 23

MOZIONE COMUNE SULLA TORINO-LIONE. CHIAMPARINO: SAREBBE LA PIETRA TOMBALE SPY-STORY TRA ITALIA E COREA DEL NORD

Rapita a Roma
Tav, intesa Lega-5 Stelle la figlia del disertore
che ha sfidato Kim

“L’opera va congelata”
FRANCESCO GRIGNETTI

na purissima spy-story, di
U quelle che avrebbero appas-
sionato Le Carré: l’ambasciatore LA STORIA
nordcoreano a Roma decide di de-
Le Regionali tentano i giallo-verdi: insieme alla conquista dei feudi Pd fezionare e si affida ai servizi se- GIANCARLA MOREO
greti italiani, porta con sé la mo-
glie, ma non la figlia diciassetten- Vercelli, in 130 anni
IL MOVIMENTO SI FA PARTITO C’è l’accordo M5S-Lega per una VERTICE CON L’OMOLOGO FRANCESE ne. E lei viene rispedita in tutta
mozione comune sulla Tav: verrà fretta in Nord Corea, in bocca al cinque generazioni
IL FRONTE tutto ridiscusso, ma non si sa anco-
ra quando. Il governatore Chiam-
Un ruolo per Salvini regime, però sotto la protezione
dei nonni, figure eminenti della
nella pasticceria Reale
NEOPOPULISTA parino: «L’Unione europea chiede- nel rilancio con Parigi nomenklatura.
P. 32

FRANCESCA SFORZA
va di fare in fretta, questa decisione Tutto accade nella Capitale a
MASSIMILIANO PANARARI è la pietra tombale sull’opera». a paziente ritessitura della tra- metà novembre scorso. L’amba-

«P olvere di Stelle, con una


spruzzata di Tav». Ovvero,
Renzi accusa: «Di Maio evita il pro-
cesso a Salvini e lui in cambio ri-
L ma italo-francese è cominciata.
Il compito più delicato spetterà a Sal-
sciatore Jo Song-gil è un diploma-
tico emergente: 48 anni, figlio e
GIAMPIERO CARBONE

Magioncalda, i ragazzi
l’inizio di una divaricazione all’inter-
no del partito-movimento monistico
nuncia alla Torino-Lione». Prove di
alleanza giallo-verde anche alle Re-
vini, che in un incontro con il mini-
stro dell’Interno francese Christophe
genero di ambasciatori, Incarica-
to d’Affari dell’ambasciata a Ro-
fanno rivivere
per eccellenza, l’erede internettiano gionali per conquistare i feudi dei Castaner sarà chiamato a ricompor- ma dall’ottobre 2017 in sostitu- il vecchio mulino
dell’antico modello del «centralismo democratici. BEI, BERTINI, LOMBARDO, re le divergenze aperte con la Fran- zione del titolare precedente, P. 32
democratico». — P. 23 SORGI E TROPEANO — PP. 4-5 cia dai suoi alleati di governo. — P. 9 Mun Jong-nam. — P. 8

BUONGIORNO Gli zecchini d’oro MATTIA


FELTRI

La truffa del giorno è quella dei diamanti, anche ben con- italiani (lo si è già detto, ma tocca ripeterlo) non abbiamo
gegnata, per cui qualche vip ci ha rimesso un po’ di quat- nemmeno compreso Pinocchio, e continuiamo a piantare
trini nella convinzione di moltiplicarli sotto la fatica di un i nostri cinque zecchini d’oro nel campo dei miracoli. Poi
paio di firme. Questa è l’ultima, ma la storia delle truffe forse li vedremo, i raggirati, affollare le aule di tribunale
90221

in Italia è un feuilleton, solo una settimana fa un tizio è con la grinta delle vittime, puntare l’indice sdegnato con-
stato arrestato a Pesaro perché aveva turlupinato trecen- tro il Gatto e la Volpe, come fu degli innamorati che ave-
to risparmiatori attratti da investimenti immobiliari con vano girato i risparmi a Wanna Marchi, e tuttavia zampe
rendimenti sino al novantasei per cento. Forse soltanto di rospo e code di serpente non avevano acceso le passio-
9 771122 176003

i sequestri di persona garantiscono rendimenti del genere ni sperate. Viene da sorridere, o da piangere, ma se l’inte-
ma niente, in trecento si sono lasciati ammaliare da loro ra baracca va avanti a questo modo è sempre per lo stesso
predecessori che esibivano i mirabolanti profitti su Face- motivo, e guardateli in faccia quelli che cominciano a pro-
book in costume hawaiano e drink nella noce di cocco. testare contro Beppe Grillo e i suoi casalinghi di Voghera
Di bidoni simili se ne tirano e se ne scoprono ogni tre gior- e di governo, ora che scoprono, una volta di più, che il
ni, e per certi versi è uno spasso verificare che noialtri biglietto della lotteria era una patacca. —
Giovedì 21 febbraio
2019

ANNO LII n° 44
1,50 €
San Pier Damiani
vescovo
e dottore della Chiesa

Opportunità
di acquisto
in edicola:
Avvenire
+ Luoghi dell’Infinito
4,20 €

Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t


Quotidiano di ispirazione cattolica w w w. a v v e n i r e . i t

■ Editoriale IL FATTO Si riaccende il dibattito dopo il caso Cappato e Dj Fabo. Le proposte di legge già presentate ■ I nostri temi

Suicidio di Stato?
Vita e morte: la Consulta e il legislatore
FRANCIA
L’ECCEZIONE La piaga aperta
NON È IL BENE delle chiese
profanate
GIUSEPPE ANZANI
Parte la campagna a favore dell’eutanasia dopo l’ordinanza della Consulta DANIELE ZAPPALÀ

I
n Parlamento si torna a discutere di
eutanasia. Con una sorta di spinta, di
fretta: sembra di sentire sul collo il
Fico: il Parlamento ha l’opportunità di legiferare. Binetti: un abuso di potere I l vortice d’odio che rode
il cuore della Francia,
fiato della Corte costituzionale, che sta appena denunciato con
tenendo sospeso il "processo Cappato" e il «Il Parlamento ha di fronte a sé u- Eluana, per promuovere i disegni forza dalla classe politica
responso sulla legittimità dell’art. 580 del na grande opportunità, un’occa- di legge che aprono a forme di transalpina a proposito dei
codice penale in attesa appunto che il COREA DEL NORD Diventa un caso politico il pre- sione preziosa di affrontare nuo- «morte a richiesta». Sullo sfondo, recenti blitz antisemiti,
Parlamento rimaneggi il sistema entro sunto ritorno forzato, da Roma vamente il tema dell’eutanasia, la richiesta della Corte Costitu- non risparmia di certo la
metà settembre. Ma c’è un’evidente Fuga o sequestro: a Pyongyang, della figlia 17en- valutando le possibili soluzioni zionale perché il Parlamento tro- Chiesa, come evidenziano
dismisura fra la questione processuale ne di Jo Song-gil, ex ambascia- con attenzione e sensibilità». È vi entro settembre soluzioni legi- i tristi dati appena pubbli-
della punizione o meno di chi ha portato un caso la figlia tore nordcoreano. M5s chiede stato chiaro il presidente della Ca- slative per casi estremi come cati dallo stesso Ministero
in Svizzera a uccidersi una persona al ministro dell’Interno Salvini mera Roberto Fico aprendo ieri a quello di Dj Fabo. Paola Binetti dell’Interno.
disabile e sofferente che voleva morire, e dell’ambasciatore di riferire in Parlamento. Montecitorio il convegno orga- (Udc): prospettiva sbagliata, il pa-
l’introduzione in Italia di una legge che nizzato dalla Consulta di Bioeti- ziente non va mai abbandonato. A pagina 3
legalizzi l’eutanasia, come vorrebbe la Spagnolo ca – la onlus che lanciò il caso En-
proposta radicale. C’è dismisura tra a pagina 11 glaro –, a 10 anni dalla morte di Palmieri e Traboni a pagina 17
l’inquadramento di una vicenda singolare REPORTAGE
(un caso-limite) e il problema generale
delle regole dedicate alla vita e alla morte, Il Giappone
al preteso "diritto di morire quando e FOGGIA Nella baraccopoli vivono 2mila persone in condizioni precarie, tra degrado, spaccio e prostituzione
come si vuole" e al simmetrico dovere fabbrica
sociale (o almeno libero e privato) di
assecondarlo.
Il Parlamento resta sovrano nel decidere
il se e il come, l’ambito e il contenuto. Di
Borgo Mezzanone di solitudine
PIO D’EMILIA
per sé, il carattere "incidentale" della
questione (l’inerenza a un processo
specifico) chiederebbe limitato lavoro.
L’ambito sarebbe di per sé disegnato
sgombero al via Y oichiro Ban ha 36 anni,
fa il funzionario di ban-
ca. È divorziato, e ha due fi-
dalla sola figura della agevolazione del gli, che non vede dal giorno
suicidio; non dunque l’eutanasia in toto. Le ruspe sono entrate in azione nel ghetto di Borgo in cui la moglie, Yumiko,
Il contenuto potrebbe essere un ritaglio Mezzanone dove vivono 2.000 migranti, vicino a Fog- l’ha lasciato. Una volta al
di rinuncia a punire, in vicende singolari, gia, per abbattere tre baracche abusive: una discoteca, mese prova a chiamarli, ma
sottomesse a controllo giudiziario; non un locale a luci rosse e un’autofficina in cui si sareb- dopo pochi minuti lascia
dunque la rottura del principio che bero svolte attività illecite. L’operazione per ora non ha perdere: «Loro non parlano,
l’aiuto al suicidio è delitto. Del resto, per riguardato la baracche dove risiedono gli stranieri. e io non ho niente da dire».
quanto anomala sia apparsa l’invadenza
della Consulta nel dettare al Parlamento i Benedettelli e Lavacca a pagina 5 A pagina 6
compiti a casa (in luogo di "invitarlo",
come di consueto accadeva, dichiarando
frattanto inammissibile il ricorso) è
giusto leggere la sua ordinanza per GOVERNO Verso la nomina di Tridico a commissario (e poi presidente) Inps
intero. Essa smentisce che esista nella
Costituzione e nella Cedu «la possibilità
di ottenere dallo Stato o da terzi un aiuto
a morire»; smentisce che l’aiuto al
suicidio sia giustificabile «da un generico
Tria: no alla manovrina
diritto all’autodeterminazione
individuale». Rammenta che non solo da
noi, ma «anche in numerosi ordinamenti
contemporanei» l’incriminazione
e abbiamo un tesoretto
dell’aiuto al suicidio è funzionale «alla
tutela del diritto alla vita, soprattutto Lo spettro della manovra-bis incombe. Ma nel gover-
delle persone più deboli e vulnerabili», no è gara a scansarlo. È «prematuro» parlarne, dice al- ELEZIONI IN SARDEGNA
verso le quali, anzi, lo Stato ha il compito la Camera Giovanni Tria. Ma non escluso. Il ministro
di politiche pubbliche di sostegno. E
menziona, in rassegna, le sentenze della
del Tesoro ricorda: sufficienti i 2 miliardi (di potenzia-
li tagli) accantonati dopo l’accordo con l’Ue sulla leg-
Salvini cerca il bis
Corte di Strasburgo (Pretty vs. Regno
Unito, Haas vs. Svizzera, Koch vs.
ge di Bilancio, sui saldi «ci sarà confronto». Salvini è più
netto: nuova manovra «non ci sarà». Inps: c’è l’intesa.
e il Pd il riscatto
Germania) che ne rappresentano i
capisaldi.
La spunta M5s, alla guida va il tecnico di Di Maio. Nuo-
vo "paletto" anti-stranieri sul reddito di cittadinanza.
La Chiesa: lavoro
Persino la difesa di Cappato davanti alla Viana
Consulta ha racchiuso l’istanza non in una Fatigante e Liverani alle pagine 9 e 10 a pagina 8
"scelta", ma in una feritoia di eccezionalità
determinata, che non comporta "che
esiste sempre e in ogni caso un diritto a IL PIANO VENEZUELA
lasciarsi morire". Quel che la Consulta ha
scavato, dentro questo terreno, è l’ipotesi CARITAS Accoglienza 3.0 POPOTUS
Sedici Stati La sfida dei concerti
eccezionale di una patologia irreversibile,
fonte di sofferenze assolutamente
intollerabili, di una persona tenuta in vita a
per chi esce dagli Sprar contro Trump Live aid contrapposti
Mira a pagina 4 Otto pagine tabloid Capuzzi a pagina 7
mezzo di trattamenti di sostegno vitale, e
capace di decisioni libere. Ora l’opinione
della Corte non ha potere di far giusto ciò
che è sbagliato, ma forse può suggerire un Lʼarcipelago delle voci ■ Agorà
margine di esonero da pena. Roberto Mussapi
Riflettere sui paletti limitativi è
imprescindibile. Restano poi ancora i TORINO
quesiti etici, certo; ma almeno, per Romeo Montecchi, voce di
cominciare, il campo giuridico ricusa La luna Shakespeare, che la confronta con la Il “Requiem” di Fauré
dilatazioni improprie. Il Parlamento se ne sua Giulietta apparsa sul balcone nella suona per i migranti
«C
ricordi. Dal lato tecnico, il compito sarebbe he nessuna luna dolce notte veronese… da sempre
di definire "quanto basta" per dirimere la nasconda al poeta l’astro poeti e musicisti celebrano l’incanto Dolfini a pagina 22
vicenda Cappato fra le maglie dell’art. 580. che ama!» In un dell’astro quieto e notturno. Ma
Ma fare dell’eccezionale l’ordinario è un originalissimo libro di dialoghi con la cinquant’anni fa, in un memorabile CINEMA
rischio da scongiurare. L’aiuto al suicidio è luna, Hans Christian Andersen giorno di luglio, l’uomo compiva un
delitto persino in Olanda (art 294 cod.
pen.) se non praticato da medico secondo i
riassume, in questa invocazione
accorata e perentoria, una parte
passo ulteriore, straordinario: due
astronauti americani mettevano piede
Tintoretto divo
protocolli; e in Svizzera (art. 115 cod. pen.)
se l’aiuto è dato per motivi "egoistici". Da
fondamentale del rapporto dell’uomo
con la luna. Che parla al nostro satellite
sulla Luna, davanti agli occhi di tutto il
mondo incollati a uno spettacolo
da grande
noi, il "caso-limite" non diventi
grimaldello per una frana etica. Un male, a
dalla luce argentea fin dal primo
giorno, anzi, dalla prima notte
televisivo universale. Il sogno dei poeti
era incarnato dagli scienziati. La
schermo
volte, si può anche decidere di non dell’umanità. Ma in silenzio. O Scienza, in quel giorno fatale, si Genovese a pagina 24
punirlo, e resta pur male. Chiamarlo bene attraverso la voce dei poeti, da sempre. rivelava sorella della Poesia. L’uomo
e farne regola, è una sventura che si paga In ogni civiltà e mitologia l’incontro tra non può fare a meno dell’una e PALLACANESTRO
cara. Il diritto che asseconda le ragioni l’uomo e la luna è momento magico di dell’altra. Grazie alla ricomposizione di
suicide non è l’orizzonte dei valori umani: un mistero inavvicinabile se non dalla questa coppia siamo giunti sulla Luna. La carica dei duecento
l’aiuto alla morte lo avvia piuttosto a
distruzione.
poesia. Leopardi che si rivolge a lei,
prima nelle sue vesti di poeta poi in
Potremo andare oltre, non solo in alto,
ma nel profondo della terra e del cuore.
I ragazzi di Magnifico
© RIPRODUZIONE RISERVATA quelle di pastore errante dell’Asia, © RIPRODUZIONE RISERVATA Giuliano a pagina 26
Rimpatriata a Pyongyang la figlia dell’ambasciatore nordcoreano in Italia che
aveva disertato. “Voleva tornare dai nonni”. Il famoso senso della famiglia di Kim y(7HC0D7*KSTKKQ( +;!z!?!$!#

Giovedì 21 febbraio 2019 – Anno 11 – n° 51 a 1,50 -Arretrati: a 3,00 - a e


12,00
1,50con– Arretrati:
il libro “BloodyeMoney”
3,00
Redazione: via di Sant’Erasmo n° 2 – 00184 Roma Spedizione abb. postale D.L. 353/03 (conv.in L. 27/02/2004 n. 46)
tel. +39 06 32818.1 – fax +39 06 32818.230 Art. 1 comma 1 Roma Aut. 114/2009

I GENITORI Le società che non pagano i contributi DOPO IL VOTO SU ROUSSEAU Chiamate l’esorcista

I 2 Renzi e l’ultimo Il Fatto e i CinqueStelle: » MARCO TRAVAGLIO

Q
uesti 5Stelle, per dirla

i lettori si dividono alla francese, hanno più


culo che anima. Da qual-

prestanome poco
che giorno molti elettori, mili-

sulla scelta pro Salvini tanti, iscritti e persino parla-


mentari sdegnati per il voto sal-
va-Salvini cominciavano a guar-
darsi intorno alla ricerca di qual-
q A PAG. 4

prima dell’arresto
cosa o qualcuno che rappresenti
i valori dell’uguaglianza e della
legalità. E, visto che la destra di
Salvini&B. vi è antropologica-
mente allergica, lo cercavano
nel centro-sinistra. Poi hanno
rivisto il Pd e, inorriditi, stanno
La coop Marmodiv, in liquidazione da un mese, fu ceduta precipitosamente rientrando
all’ovile. Il Pd è alla vigilia delle
a dicembre a Di Palma (che salvò una loro ditta nel 2005) primarie che dovrebbero dargli
un nuovo segretario, un nuovo
gruppo dirigente e una nuova li-
p Per l’ultima delle 3 aziende PARTITO OSTAGGIO nea politica. Dunque i tre candi-
per cui Tiziano e Lalla sono dati in lizza – Zingaretti, Marti-
accusati di bancarotta i pm Zingaretti spegne na e Giachetti – d o v r e bb e r o
hanno chiesto il fallimento. scontrarsi sulle idee, possibil-
I due ne avevano venduto
il “complotto”, mente nuove e diverse, per offri-
re agli iscritti qualche buon mo-
un ramo all’imprenditore ma il Pd ancora tivo per votarli. Invece nulla di
amico: solito “metodo” tutto questo. In questi giorni il
non molla Matteo Pd si divide solo fra chi insulta i
q LILLO, PACELLI E SANSA giudici di Firenze che hanno o-
A PAG. 8 - 9 I coniugi Ieri, a Rignano Ansa q MARRA A PAG. 10 sato arrestare i genitori di Renzi
per due bancarotte fraudolente
e mezza, 65 false fatture e 1 mi-
I dissensi in aula “Effetti indesiderati” lione di euro sottratto al fisco, e
GLI EMENDAMENTI Agli extracomunitari servono documenti aggiuntivi si ergono a Tribunale del Riesa-

Morra e gli altri “talebani”: me Aggiunto per giudicare un

Il Reddito sarà prorogabile, “Non siamo più dei signorsì”


arresto chiesto dai pm e disposto
dal Gip; e chi tace, cioè accon-
sente. Giachetti attacca i giudici

ma più difficile per stranieri


(“Se non fossero i genitori di Ren-
zi, sarebbero liberi. La pensavo
q ZANCA A PAG. 2
come Berlusconi già vent’anni fa
per riformare la giustizia contro
lo strapotere dei pm”), con i suoi
p Oltre all’Isee, gli immigra- Caso Diciotti Richiesta al Tribunale dei ministri supporter renziani che gridano
ti dovranno presentare una ARCE Parla il padre ROMA A BERLINO sobriamente al “colpo di Stato”.
certificazione sulla situazio- I pm di Catania: “Archiviare Martina invece critica i giudici
ne economica in patria “Serena peggio “Basta coprire (“Ho dei dubbi sulla dinamica e la
Per molti sarà una barriera
burocratica insormontabile di Cucchi: fu i 2 condannati Conte, Di Maio e Toninelli” tempistica degli arresti”), con
tutti i suoi fan diversamente ren-
ziani. Al contrario, Fassino trova

q A PAG. 5 delitto di Stato” per la Thyssen” q A PAG. 3 che sia “a rischio lo Stato di di-
ritto e non si può restare inerti”,
intanto nella dodicesima rein-
FILIPPO NOGARIN carnazione appoggia Zingaretti.
Il quale, diciamolo, non lo me-
SUL TAV L’ANALISI “Lascio Livorno ritava.
Ma, invece di zittire i pidini
COSTI-BENEFICI per l’Ue, rinuncio posseduti da B. e difendere i ma-
DIFENDE I SOLDI gistrati aggrediti, come fanno
alla immunità” solitari Orlando e Verini, anche
DEGLI ITALIANI per poter rivendicare un mini-
q A PAG. 17 q GIAMBARTOLOMEI A PAG. 15 q SANSA A PAG. 3 mo di coerenza sul voto anti-Sal-
q FRANCESCO RAMELLA A PAG. 13 vini nel caso Diciotti, Zingaretti
tace: né con gli arrestati né con i
giudici, come pure Gentiloni,
Minniti, Franceschini &C. Ca-
NEOLOGISMI Dalla Treccani allo Zanichelli: la nuova lingua La cattiveria lenda, che appoggia Calenda, dà
“piena solidarietà a Renzi”. Poi

Il vipparolo non deve spoilerare Tiziano Renzi scrive


su Facebook dai domiciliari.
La foto del profilo
c’è Renzi, il caso umano, che par-
la come B.. Delira di giustizia “a
o r ol o g er i a ” e “p ro v v ed i m en t o
» SILVIA TRUZZI mai di essere friendzonata da è quella segnaletica abnorme” (in effetti uno norma-
nessuno e che per rimorchia- WWW.FORUM.SPINOZA.IT le, con quelle accuse, sarebbe in

L’ ultimo capitolo della sa-


ga del Paese di Indigno-
poli riguarda i Ferragnez,
re non ha bisogno di speeda-
tare, tanto qualcuno che li
sexta lo trovano sempre: se si PRO E CONTRO
galera e non a casa sua a insultare
i giudici su Facebook, come fa
impunemente il babbo in un
assurti agli onori delle crona- sentono triggerati, i famosi e paese dove un sacco di detenuti
che, casomai ce ne fosse ulte- gli influencer al massimo ri- Corridoio vasariano a domicilio finiscono in cella an-
riore bisogno, perché entrati nel spondono con un emoticon o sca- che se comunicano sui social con
Libro dell’anno 2018 appena pubblica- tenano un esercito di troll. Il rischio a 45 euro. “Giusto” un solo like). Intima a tutti “basta
to dalla Treccani. I Ferragnez sono un maggiore è di essere stalkerati o taggati processi sul web” (a parte quelli
po’ la versione nostrana di Brangelina, sui social. Ma attenzione: sono loro che “No, troppo esoso” che scatenano lui e i suoi fan con-
appartenenti a una specie fortunata bannano, loro che defollowano. tro i giudici).
(belli e ricchi), gente che non rischia A PAGINA 21 q FELTRI E MONTANARI A PAG. 23 SEGUE A PAGINA 24
y(7HB5J1*KOMKKR( +;!z!?!$!#

Giovedì 21 febbraio 2019 € 1,50* DIRETTORE VITTORIO FELTRI


Anno LIV - Numero 51 OPINIONI NUOVE - Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale www.liberoquotidiano.it
D.L. 353/2003 (conv. in L.27/02/2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano e-mail:direzione@liberoquotidiano.it
ISSN: 1591-0420

CARO GIGINO
Come la droga
Se il bottino
è modico

Se cadi in Sardegna depenalizziamo


il furto
VITTORIO FELTRI

Viene voglia di scherzare

ti fanno
osservando quanto avvie-
ne in Italia e forse in tutto il
mondo. I grillini hanno
messo sulla bandiera l’one-
stà, poi si scopre che in ca-
sa loro si lavora e si paga in
nero oppure si commetto-
no scorrettezze ammini-

le scarpe strative abbastanza gravi.


Un tempo non lontanissi-
mo i socialisti passavano
per gente incline a grattare,
al punto che un giornale sa-
tirico, quando scattò l’ora
legale a marzo, in un titolo
di prima pagina scrisse: pa-
Domenica si vota sull’isola. nico nel Psi. Divertente.
Con la vicenda di Mani
Fico ha deciso di non fare Pulite, inizio anni Novanta,
divenne di moda la lotta al-
più sconti a Di Maio, ritenuto la corruzione: pareva che i
politici fossero ladri, comu-
succube di Matteo. Pure Grillo nisti a parte. Attualmente il
mantra verte sulla percezio-
lo scarica. Guai a lui se ne che il nostro simpatico
Paese sia la patria dei fur-
bacchioni che rubano a
Cinquestelle finirà ancora ko mani basse. Però se andia-
mo a leggere i dati interna-
zionali, scopriamo che in
realtà i compatrioti non so-
no affatto in vetta alla classi-
fica dei manigoldi. Anzi, ve-
leggiano sul fondo della
graduatoria. Leggendo la
quale ci rendiamo conto
che la terra pullula di sog-
FAUSTO CARIOTI getti predisposti a fregare il
prossimo e lo Stato.
Un’ombra, in questi giorni, D’altronde non è una no-
insegue Luigi Di Maio: è
quella di Massimo D’Alema.
M5S al lavoro per vanificare le richieste delle Regioni del Nord vità che viviamo in massa
sul globo terracqueo ten-
Nel 2000 il presidente dei Ds tando di fotterci l’un l’altro.
si dimise dalla guida del go-
verno dopo la batosta ricevu-
ta dal centrosinistra alle ele-
TANTI SALUTI ALL’AUTONOMIA La nostra si sa è una socie-
tà imperfetta che campa di
espedienti; il più limpido
zioni regionali. Era un voto E anche la Tav è a rischio. Intesa gialloverde: rivedremo tutto il progetto degli uomini ha la rogna.
amministrativo, D’Alema Tra evasori fiscali (...)
non era tenuto a lasciare, pe- SALVATORE DAMA Lettera di Zaia contro lo spot che critica la riforma leghista segue ➔ a pagina 9
rò la sua posizione nel parti-
to era già debole e la sconfit-
ta in Liguria, Lazio, Abruzzo
Basta regali. Il no al processo per il
caso Diciotti è stata l’ultima conces-
Amici del Sud, vogliono terrorizzarvi
e Calabria gli risultò fatale. sione fatta dai Cinquestelle a Mat-
Caffeina
LUCA ZAIA
In una situazione simile si teo Salvini. E, più che benevolenza, Presidente Regione Veneto Possibile evoluzio-
trova oggi il vicepremier gril- è stata la necessità di proteggere il Cari cittadini del Sud, torno a ne dei grillini: da
lino, che dopo essere andato governo di Giuseppe Conte (...) prendere carta e penna perché stelle splendenti a
al governo (...) segue ➔ a pagina 4 non posso accettare (...) fuochi fatui.
segue ➔ a pagina 3 segue ➔ a pagina 4 Emme
FABIO RUBINI ➔ a pagina 5

Il mistero della ragazza sparita Inchiesta sull’edilizia a pigioni agevolate


Nord Corea pretesto Case popolari, nacquero e «morirono» con Fanfani
per attaccare Salvini AZZURRA BARBUTO BIANCONERI SCONFITTI 2-0 A MADRID
RENATO FARINA Sono 1,7 milioni in Italia le fami-
glie in disagio abitativo e 650mi-
Juve in coma, l’Atletico l’abbatte
I fatti e le ipotesi si intrecciano drammatica- la quelle nelle graduatorie per Champions amara per la Ju- Madrid i bianconeri sono
mente. Riguardano (probabili) defezioni e l’assegnazione della casa popo- ve, che ieri sera è uscita stati sconfitti per 2-0. Il 12
(forse) rapimenti dall’ambasciata della Corea lare, 65mila nuclei familiari ven- sconfitta nella gara d’anda- marzo a Torino la gara di ri-
del Nord a Roma. Insomma: fughe verso la gono investiti ogni anno da una ta degli ottavi di finale. A torno.
libertà di diplomatici “traditori” e ritorsioni di sentenza di sfratto (una media
tiranni su familiari inermi. (...) di 178 al giorno) (...) CLAUDIO SAVELLI - FRANCESCO PERUGINI ➔ a pagina 29
segue ➔ a pagina 2 segue ➔ a pagina 10

Prefazione di MATTEO SALVINI


presenta SBIRRI, MALEDETTI EROI STORIE DI CORAGGIO DELLE FORZE DELL’ORDINE Postfazione di VITTORIO FELTRI IN EDICOLA A SOLI € 4,50 (PIÙ IL PREZZO DEL QUOTIDIANO)

* Con: Rivista "INVESTIRE" - € 4,00 (solo Milano città e Provincia di Milano); libro "SBIRRI" - € 6,00. Prezzo all’estero: CH - Fr3.70/MC & F - € 2.50
y(7HA3J1*QTTKLP( +;!z!?!$!#

Giovedì 21 febbraio 2019 € 1,20


S. Eleonora Direzione, Redazione, Amministrazione 00187 Roma, piazza Colonna 366, tel 06/675.881 * Abbinamenti a Viterbo e prov.: Il Tempo + Corriere di Viterbo €1,20 www.iltempo.it
a Rieti e prov.: Il Tempo + Corriere di Rieti €1,20 – A Latina e prov.: Il Tempo + Latina Oggi €1,50
Anno LXXV
a Frosinone e prov.: Il Tempo - Numero
+ Ciociaria 51 e-mail:
Oggi €1,50– a Terni direzione@iltempo.it
e prov.: Il Tempo + Corriere dell’Umbria €1,20

Con la scusa del terremoto il Pd vuole regalare un mandato extra al sindaco Dem di Macerata

Ricostruzione? Sì, delle poltrone


■ In attesa di ricostruire i Paesi, per adesso nel cratere sismico si amministrativa» necessaria per la ricostruzione. A usufruirne potreb-
badaa non «demolire» le poltrone. È statopresentato dal Pd un ddl per bero essere sindaci di tutti i partiti. Il più importante? Il Dem Roma-
permettere ai sindaci dei paesi e delle città colpiti dal terremoto del noCarancini, alla guida di Macerata dal 2010 e in scadenza nel 2020.
2016 di derogare al tetto dei mandati, per «garantire la contunuità Solimene ➔ a pagina 3

Tratta dei bimbi dall’Albania a Roma


Un dipendente Alitalia per anni ha«comprato» piccoli per portarli in Italia e farli adottare
I genitori pagavano fino a mille euro nella speranza di regalare ai figli un futuro più roseo
IL TEMPO di Oshø
■ I genitori albanesi li hanno mandati in
Italia per offrire loro un futuro migliore. Roma li
ha accolti. A guadagnarci un dipendente Alita-
liae ilfiglio adottivo:hanno portato a Roma una
ventina di bambini dal 2014 al 2016.
Di Corrado ➔ a pagina 9

Mozione-melina di Lega e M5S

Hanno trovato
la linea sul Tav:
perdere tempo
Carta ➔ a pagina 7

Keoma torna al cinema


Spaghetti western 2.0
con l’eterno Franco Nero

Adiòs Lazio: in coppa passa il Siviglia


Baldinacci, Pieretti e Salomone ➔ alle pagine 22 e 23
Di Santo ➔ a pagina 19

Un’analisi geopolitica sul


jihadismo in Italia e nel mondo Da decenni annuncia la primavera, potrebbe fare alzare gli occhi al cielo a tutti

Il miracolo dell’alberello di Prati


di Franco Bechis

er quasi trenta anni,

P ovunque abbia abitato


e lavorato a Roma, ho
sempre avuto una certezza,
mai mutata. Ogni anno fra
fine gennaio e i primi giorni
di febbraio passando da via-
le Mazzini arrivato all’incro-
cio con viale Angelico in dire-
zione del Lungotevere, (...)
segue ➔ a pagina 2
1.963.000 lettori (dati Audipress 2018/II)
LAVORO, PENSIONI E FISCO. Tutte le novità del 2019 IN EDICOLA A € 4,90 IN PIÙ

GIOVEDÌ 21 FEBBRAIO 2019 | € 1,50 | Anno 161 - Numero 51 | Anno 20 - Numero 51 | www.lanazione.it FIRENZE

FIRENZE, CEDOLARE SECCA ESTESA AI FONDI COMMERCIALI

Negozi, sgravi sugli affitti


Ecco come approfittarne
· In cronaca

Bimbo diabetico, la scuola si arrende


IL COMMENTO
di UGO RUFFOLO

I DIRITTI
DI CIASCUNO Il caso L’istituto reggiano: non possiamo seguirlo. Accolto in un asilo privato Servizi
· A p. 2 e 3

NSEGNANTI neghittosi o
L’
INTRI
GOGLI007DIKI
MPRELEVANOAROMALAFI
GLI
ADIUNDI
SSI
DENTE
I genitori intransigenti nel
caso del piccolo
Francesco, bisognoso di cure
BASSETTI (CEI)

diabetiche negate dalla


scuola pubblica ma erogate
dall’asilo parrocchiale?
Scuola convenzionata che
costa (poco) di più (qualche
decina di euro) di quella
statale. Mettiamo a
confronto norme di legge,
diritti e doveri civici, dovere
costituzionale di
«solidarietà». Che non
sempre coincidono.
«Denunciamo
· A pagina 2 alle procure
L’ANALISI i preti pedofili»
di ANDREA MARGELLETTI PANETTIERE · A pagina 12

LE OMBRE
RdC
GUAI ANCHE A TORINO
DEL REGIME
Da Livorno
AREBBE in Corea del a Civitavecchia,
S Nord
la figlia di Jo Song Gil,
l’ex incaricato d’affari della
sindaci M5s in fuga
Repubblica popolare di Corea MEUCCI · A pagina 6
scomparso nel nulla ormai
dal novembre scorso.
Sarebbe rientrata in patria, SFOGO SUI SOCIAL
da qualche mese,
accompagnata da personale
femminile dell’ambasciata
COPPARI FARRUGGIA ·
COPPARI ee FARRUGGIA · Alle
Alle pagine
pagine 44 ee 55
Papà Renzi:
per il desiderio di «È un massacro
ricongiungersi con i nonni,
secondo le informazioni in
possesso della Farnesina.
Cellulare al volante? «Via la patente» mediatico»
· A pagina 4 La Polstrada: linea dura. Distrazione da smartphone prima causa di incidenti Servizio e PONCHIA · A p. 8 BROGIONI e ULIVELLI · A pagina 7

CHAMPIONS TUTTA IN SALITA PRIMA STORICA SENTENZA

Che brutta Juve Facebook battuto


Zero gol a Madrid, I giudici: «Violato
l’Atletico ne fa due il diritto d’autore»
y(7HA3J1*QSQPTQ( +;!z!?!$!# Servizi e commento di TASSI · Nel QS DE ROBERTIS · A pagina 11
Prima per Agenzie Edizione 21 02 2019:Layout 1 20/02/2019 21:48 Pagina 1

L’IntervIsta
di liliana ChiaraMello
Zagni: ecco
L
a prosecuzione di crescita del no-
perché l’Italia sta stro Paese è chiaramente diversa
da quella immaginata dall’esecu-
sempre peggio tivo. Notizia infatti di questi giorni (...)
Segue a pagina 10

www.nUOvOcOrrierenaziOnale.cOM | faceBOOk.cOM/nUOvOcOrrierenaziOnale GiOvedì 21 feBBraiO 2019 | annO 1 | nUMerO 238

Maggiorazione anticipo l’intervento. “Diciotti? Non mi pento di nulla, rifarei tutto”

fiscale, sondata l’Ue:


Bruxelles non dice ‘no’
Salvini e Tria: no Manovra. E infatti l’anticipo non lo è
sull’eventualità di una ma-
L’anaLIsI di Sandro roazzi
novra correttiva a metà
anno? Ma allo spread (...)
A cosa pensano Salvini e
un keynesiano Tria, che frenano a tutta Segue alle pagine 4-5
all’inps,
è il ‘papà’ Male l’ecOnOMia
del ‘Reddito’
L’Europa ‘gela’,
ma l’Ue
è immobile salvini: grazie M5s
Si muove Draghi
pagine 4-5
al Governo
di antonio Maglie Parla Orsina c’è una squadra
“I populisti
S
arà Pasquale
Tridico il nuovo
presidente del-
l’Inps in sostituzione di falliranno, di Matteo Salvini
Tito Boeri che ha già
ma il rancore
I
abbandonato scrivania l voto di martedì della giunta delle immunità di
palazzo Madama per me cambia poco: lavoravo
resterà”
e poltrona dopo aver
lungamente duellato tranquillo e continuo a lavorare tranquillo.
con Matteo Salvini per Sono convinto che abbiamo difeso gli interessi (...)
via dell’opposizione di-
pagina 8 Segue a pagina 6
chiarata a ‘Quota 100’,
una misura che a pa-
rere dell’ex capo del- I 90 annI deI PattI LateranensI /L’Intervento
l’Istituto potrebbe
avere conseguenze
molto negative sui
conti pubblici (i trasfe-
Saraceno: Concordato, sciogliere i nodi
rimenti assistenziali di Chiara SaraCeno rapporti tra Stato e Chiesa lancio e per verificare se
tra il 2012 e il 2017
cattolica sono stati regolati non sia opportuna una

S
hanno subito un (...) ono trascorsi no- da un concordato. Un nuova revisione, dopo (...)
vant’anni da quando, tempo sufficientemente
Segue a pagina 7 l’11 febbraio 1929, i lungo per consentire un bi- Segue a pagina 9
*44/ 

(JPWFEÖ  GFCCSBJP  %*3&5503&


"OOP 9997**  /VNFSP   é   XXXDPSSJFSFEFMMVNCSJBJU %"7*%& 7&$$)*

'FEFSDPOTVNBUPSJ JM NBYJ SBHHJSP TDPQFSUP EBMMF GJBNNF HJBMMF IB NBOEBUP JO GVNP SJTQBSNJ F MJRVJEB[JPOJ

5SVGGB EFJ EJBNBOUJ CFGGBUJ  VNCSJ


1&36(*" 6.#3*"
! 4POP BMNFOP VOB RVB
SBOUJOB HMJ VNCSJ GJOJUJ OFM
MB USVGGB EFJ EJBNBOUJ TDP
Latte in strada, i pastori protestano anche a Perugia Sgominata la banda
delle macchine agricole
QFSUB EBMMF GJBNNF HJBMMF ¼ B QBHJOB 
EJ .JMBOP *OTJFNF B UBOUJ
WJQ BODIF HMJ VNCSJ IBO 1&36(*"
OP JOWFTUJUP SJTQBSNJ F TF
DPOEP 'FEFSDPOTVNBUPSJ Quattro telecamere
BODIF NPMUF MJRVJEB[JPOJ
JO EJBNBOUJ QFS DJGSF DIF per il quartiere sicuro
WBOOP EBJ  NJMB BJ  NJ ¼ B QBHJOB 
MB FVSP DIF PSB SJTDIJBOP
EJ BOEBSF JO GVNP %JB 5&3/*
NBOUJ JM DVJ WBMPSF TBSFCCF
TUBUP HPOGJBUP EBMMF EVF TP Inceneritore, no del Tar
DJFUÆ WFOEJUSJDJ *EC GBMMJ
UB
F %QJ DPM TVQQPSUP EJ al ricorso ambientalista
DJORVF HSBOEJ CBODIF JUB ¼ B QBHJOB 
MJBOF #BODP #QN 6OJDSF
EJU *OUFTB 4BOQBPMP .QT '0-*(/0
F #BODB "MFUUJ & QFOTBSF
DIF NPMUJ SJTQBSNJBUPSJ Vende casa non in regola
DFSDBWBOP TPMP VO JOWFTUJ
NFOUP TJDVSP OFM UFNQP Costruttore a processo
¼ B QBHJOB  "OUPMJOJ ¼ B QBHJOB 

."(*0/&
1SJNP QJBOP Stalking tra vicini
3BHHJVOUP MBDDPSEP QPMJUJDP per colpa dei gatti
1SPUFTUB "ODIF JO 6NCSJB J QBTUPSJ TDFOEPOP JO DBNQP GPUP (JBODBSMP #FMGJPSF
¼ B QBHJOB  ¼ B QBHJOB 
M5s e Lega, mozione
per ridiscutere la Tav
/PDFSB 6NCSB "WFWBOP  F  BOOJ B EBSF MBMMBSNF Ò TUBUB MB CBEBOUF & NJTUFSP TVMMF DBVTF EFM EFDFTTP EJTQPTUB MBVUPQTJB TVJ DPSQJ

Due fratelli trovati senza vita nella loro abitazione


/0$&3" 6.#3" 1&36(*" $*55" %* $"45&--0 -JOTFSUP
! -J IBOOP USPWBUJ JO DBTB Caso Marra, i testi si contraddicono Rimossa la bomba da San Florido
FOUSBNCJ TFO[B WJUB %VF
GSBUFMMJ EJ  F  BOOJ 3PCFS
UP F 1BPMP 4FSSBOJ TPOP TUBUJ
¼ B QBHJOB  SJUSPWBUJ JFSJ NBUUJOB OFMMB
MPSP BCJUB[JPOF " EBSF MBM
*ODPOUSP DPO J QBSMBNFOUBSJ GPS[JTUJ MBSNF Í TUBUB MB CBEBOUF DIF
MJ BDDVEJWB EB EVF BOOJ 4J
Il Cav sfida il governo JOEBHB TVMMF DBVTF EFJ EF
“Spero cada presto” DFTTJ TVJ DPSQJ EFJ GSBUFMMJ Í
TUBUB EJTQPTUB MBVUPQTJB
¼ B QBHJOB  $MFNFOUF ¼ B QBHJOB  .JSUJ F 0SUFHB ¼ B QBHJOB  .BSSVDP ¼ B QBHJOB  1VMFUUJ

Servizio a cura di A. Manzoni&C. S.p.A.


4QPSU
70--&: $"-$*0
*44/ QVCCMJDB[JPOF POMJOF
 

3FHVMBS TFBTPO Ò DPSTB B USF -JOWBTJPOF EFMMB NBNNB


-B 4JS $POBE EFWF EJGFOEFSTJ
EBMMBTTBMUP EJ $JWJUBOPWB F 5SFOUJOP DPTUB BMMB TPDJFUË  FVSP
¼ B QBHJOB  .FSDBEJOJ

$"-$*0 All'interno gli avvisi delle Vendite immobiliari


*M (SJGP QFSEF QF[[J TDFMUF SJEPUUF QFS /FTUB del TRIBUNALE DI SPOLETO
¼ B QBHJOB  'PSDJOJUJ

$"-$*0 $*$-*4.0
5FSOBOB PL JM QBSJ B 3JNJOJ %FQPTJUBUP JO  QSPDVSF
.B PSB TFSWF BDDFMFSBSF VO FTQPTUP DPOUSP MB 'DJ MM 1POUFWBMMFDFQQJ DSFTDF
¼ B QBHJOB  (JPWBOOFUUJ ¼ B QBHJOB  'JPSVDDJ ¼ B QBHJOB  .JOFMMJ ¼ B QBHJOB  1BTUPSFMMJ