Sei sulla pagina 1di 24

914G

Pala gommata

IT14G
Pala gommata multiuso

Motore Cat® 3054C DIT


Potenza lorda 75 kW/101 hp
Potenza netta 72 kW/96 hp
Peso operativo massimo
914G 7950 kg
IT14G 8450 kg
Capacità benne da 1,2 a 1,4 m3
Pala gommata 914G e pala gommata multiuso IT14G
Una nuova macchina che stabilisce nuovi standard di prestazioni e comfort operativo nella
sua classe.

Prestazioni Cabina Attrezzature


✔ Il motore Cat 3054 DIT è conforme alle Progettata ergonomicamente per Le numerose benne disponibili sono
recenti normative Stage II sulle garantire il massimo controllo della progettate per assicurare le massime
emissioni ed è perfettamente accoppiato macchina, in un ambiente comodo e prestazioni nelle diverse applicazioni.
alla trasmissione Hystat che assicura spazioso. Tutti i comandi, le leve gli L'attacco rapido (a richiesta per la
movimenti graduali e massimo comfort interruttori e la strumentazione sono 914G) massimizza la versatilità. pag. 8
operativo. pag. 4 posizionati per massimizzare la
produttività. pag. 6

La 914G e l'IT14G fissano nuovi standard, nella


loro classe, per affidabilità, prestazioni e comfort
operativo.

✔ Nuove caratteristiche

2
Costi operativi Facilità di manutenzione Progettazione nel rispetto dell'ambiente
✔ Bassi consumi di combustibile e ✔ La facilità di accesso e la manutenzione Le macchine Caterpillar non soltanto
manutenzione semplificata riducono i semplificata riducono al minimo contribuiscono a costruire un mondo
costi operativi. pag. 10 l'impegno per i controlli ordinari. migliore, ma preservano anche il fragile
pag. 10 equilibrio ecologico. pag. 11

Assistenza globale
I servizi offerti dal dealer Caterpillar
assicurano una lunga durata con ridotti
costi operativi. pag. 12

3
Prestazioni
Le eccezionali prestazioni garantite dal motore e dalla trasmissione idrostatica assicurano
elevata produttività.

Pistoni.. I pistoni hanno tre fasce


eleastiche ad espansione controllata.
Pompa dell'olio. Il Cat 3054C monta
una pompa dell'olio, azionata ad
ingranaggi, Il montaggio al disotto
dell'asse dell'albero motore consente
alla pompa di entrare in pressione
rapidamente, riducendo così la
cavitazione, a vantaggio di una
maggiore durata di tutti i componenti.
Pompa e filtro combustibile. Il 3054C
ha un'affidabile pompa d'iniezione
rotativa. Il filtro del combustibile è
integrato nella pompa elettrica di
riempimento, posizionata al disopra del
coperchio della trasmissione, per una
più agevole manutenzione. La pompa
elettrica di riempimento combustibile
assicura sicure partenze a freddo ed un
riempimento automatico durante la
sostituzione del filtro.
Pompa dell'acqua. La pompa
dell'acqua, azionata ad ingranaggi,
garantisce grande affidabilità e
prestazioni, in paragone al tipo azionato
con cinghia elastica.
Sistema di avviamento. Il sistema
Motore Caterpillar Il motore Caterpillar Monoblocco. Il monoblocco del 3054C
d'avviamento del Cat 3054C è a 24 V,
3054 DIT, iniezione diretta turbo è caratterizzato da profonde nervature di
4,5 kW, con riduzione ad ingranaggi
compresso ha un'eccellente reputazione rinforzo interne in fusione. I cuscinetti
e schermo di protezione contro
di robustezza ed elevate prestazioni in di banco sono ampiamente dimensionati
avviamenti accidentali. Un sistema
una vasta gamma di applicazioni. per una maggiore rigidità.
di preriscaldamento candelette per
Motore Stage II, a basse emissioni. Il Albero motore in acciaio speciale Il migliorare l'avviamento in condizioni
motore Cat 3054 DIT è un motore con 3054C è caratterizzato dal un albero ambientali particolarmente fredde
basse emissioni allo scarico, conforme motore ampiamente dimensionato in è standard.
alla Direttiva EU Stage II. acciao al cromo molibdeno forgiato ed
indurito con cuscinetti di banco e biella
di ampia superificie, per garantire la
massima durata.

4
Trasmissione idrostatica. Il sistema
a circuito chiuso della trasmissione
idrostatica assicura elevate prestazioni
con una infinita scelta di velocità e tiro.
Assali. L'ampio dimensionamento di
ingranaggi e cuscinetti assicura
affidabilità e lunga durata. L'assale
posteriore oscillante assicura che le
quattro ruote rimangano a contatto con
il terreno, per una maggiore trazione
e stabilità.
Paraoli Duo-Cone sugli assali. I paraoli
brevettati Duo-Cone sugli assali e la
scatola esterna assicurano la massima
tenuta e protezione dai contaminanti
esterni.
Differenziali. La scelta tra diffarenziali
tradizionali o a slittamento controllato
amplia la gamma di applicazioni della
macchina.
Freno di stazionamento: Freni per impieghi gravosi disponibili
Riduttori finali. I riduttori finali sono • Meccanico, a tamburo a richiesta I freni per impieghi gravosi,
a planetari. • Montato sull'albero di trasmissione disponibili a richiesta, garantiscono una
• La trasmissione è neutralizzata maggiore potenza frenante , con un
Assale anteriore fisso, posteriore
automaticamente, quando il freno maggior numero di dischi ed un
oscillante. L'assale anteriore fisso ed il
di stazionamento è inserito raffreddamento olio con scambiatore
posteriore oscillante (±11°) assicurano
di calore.
il costante contatto delle quattro ruote a
terra, per la massima trazione e stabilità. Intervalli di manutenzione. L'intevallo
raccomandato di sostituzione dell'olio
Freni a disco. I freni a disco, azionati
è di 500 ore.
idraulicamente, sono standard su
entrambi gli assali e garantiscono
eccellenti prestazioni e basso sforzo
d'azionamento.

5
Cabina
Il disegno ergonomico ottimizza il comfort, la visibilità e la facilità d'uso.

Cabina. La cabina ergonomica assicura Basso sforzo d'azionamento. I comandi idraulici


un ambiente di lavoro confortevole servoassistiti garantiscono alla 914G ed alla
con grandi finestrature, ampio spazio IT14G un facile azionamento del sollevamento
interno, vani portaoggetti e ridotti ed inclinazione benna. Un comando trasmissione
livelli di rumorosità. remoto, azionato da un pulsante sulla leva di
comando attrezzature, controlla il cambio di
direzione avanti - folle - indietro, per facilitare la
guida e migliorare la produttività. A richiesta è
disponibile il terzo e quarto comando idraulico,
per l'azionamento di attrezzature addizionali.
Il sistema di sterzo, idrostatico a centro chiuso a
flusso amplificato, assicura un maggior controllo
nelle diverse condizioni operative.

6
Consolle destra

Impianto dello sterzo. La consolle di Sedili. Il sedile "Comfort", disponibile a Ingresso/Uscita. La cabina con due porte
sterzo regolabile può essere inclinata richiesta, assicura il massimo comfort ed facilita l'ingresso e l'uscita. Le due portiere
per facilitare i movimenti dell'operatore. una regolazione totale. si aprono totalmente esi bloccano in
I due pedali del freno sospesi hanno la posizione aperta. I gradini per accedere
Cintura di sicurezza. I sedili compren-
doppia funzione di freno e neutraliz- alla cabina sono ampi ed angolati in fuori
dono la cintura di sicurezza autoav-
zatore trasmissione in maniera che per una maggiore siscurezza.
volgente da 75 mm.
l'operatore sia in grado di mantenere
Accessori a richiesta. La cabina può
alto il numero di giri del motore, per Visibilità. La visibilità di parti critiche,
essere allestita con i seguenti accessori:
velocizzare i cicli idraulici. come gli angoli della benna, è eccellente.
• trasformatore a 12 V per accessori
L'ampio spazio tra i bracci di
Regolazione automatica giri motore a elettronici quali telefoni cellulari,
sollevamento ed il leverismo lineare
richiesta (ESC). Un interruttore in radio trasmittente etc
ottimizzano la visibilità lungo l'intero
cabina consente di regolare e mantenere • Impianto radio mangianastri
ciclo di lavoro.
i giri motore a qualsiasi regime. • Parasole per parabrezza
Finestrini. L'ampia finestratura, con vetri • Tendina parasole autoavvolgente per
Comando velocità ridotta a richiesta.
a tutta lunghezza, incollati con giuntri lunotto posteriore
Il comando di velocità ridotta,
siliconici, azzurrati ed i ridotti ostacoli al • Specchietti retrovisori esterni
disponibile a richiesta, consente di
campo visivo, consentono un'eccellente • Gruppo luci addizionali
traslare a qualsiasi velocià, pur
visibilità a 360°.
mantenendo al massimo il numero di
giri motore. Tergicristallo. I tergicristallo anteriori
e posteriori, con lavavetro, sono standard.
Il tergicristallo anteriore è intermittente.
Vani portaoggetti. Gli accessori interni
comprendono un compartimento con
chiusura a chiave, un gancio appendiabiti
ed un vano sagomato per mantenere il
portapranzo ed il bicchiere. Una vano
portattrezzi è standard.

7
Attrezzature
Caterpillar offre un'ampia gamma di attrezzature per ottimizzare ogni applicazione
della 914G e IT14G

Benne. Con l'elevato tiro al cerchio e l'eccellente


forza di strappo e sollevamento, la 914G e
l'IT14G garantiscono prestazioni elevate con la
benna. E' disponibile una vasta gamma di benne,
tra cui:
• Impieghi generali
• Multiuso
• Materiali leggeri
• Movimentazione del materiale
Le benne sono resistenti agli elevati sforzi
torsionali e sono caratterizzate da spondine
posteriori integrali, per ridurre la fuoriuscita del
materiale. La scelta tra diverse parti d'usura
comprende:
• Salvataglienti imbullonati
Denti imbullonati
• Segmenti slavatagliente imbullonati
• Denti saldati a filo tagliente
Versatilità.. Con l'ampia scelta di Attacco rapido. Con l'attacco rapido
attrezzature offerte da Caterpillar, idraulico, standard per l'IT14G ed a
la 914G e l'IT14G sono le macchine richiesta per la 914G, le attrezzature
ideali per un'infinità di applicazioni. possono essere intercambiate con la
massima facilità e rapidità. Un
interruttore nella cabina dell'IT14G
attiva circuito idraulico dell'attacco
rapido, per un sicuro collegamento o
scollegamento dell'attrezzatura.

8
Movimentazione materiali. L'eccezionale visibilità Circuiti idraulici ausiliari. Il terzo comando
e l'elevata capacità di sollevamento facilitano le (standard per IT14G) ed il quarto comando sono
applicazioni di movimentazione materiali. disponibili a richiesta per l'azionamento di attrezzature
Le attrezzature disponibili per la IT14 G idrauliche addizionali com spazzolatrici, trivelle,
comprendono: benne ad alto ribaltamento o scarico laterale etc.
• Forche per pallet
Comandi attrezzature I comandi benna attrezzature
• Braccio per movimentazione materiali
(sollevamento ed inclinazione) sono a leva unica
• Spazzatrici idrauliche
servoassistiti. I comandi possono essere bloccati in
fase di trasferimento su strada.
Leverismo parallelo IT14G. Il leverismo parallelo
dell'IT14G semplifica il livellamento delle forche
lungo l'intero arco di sollevamento, senza
regolazioni. I bracci di sollevamento più lunghi,
incernierati su una torretta più alta, garantiscono
un'elevata altezza e sbraccio rispetto ale pale
gommate tradizionali. La maggiore capacità del
cilindro di ribaltamento, in qualsiasi posizione,
assicura un miglior controllo del carico.

9
Facilità di manutenzione
Una migliore accessibilità ed i ridotti interventi semplificano al massimo le operazioni di
manutenzione.

Prese A•P•LSM. Le prese per il prelievi olio


sono standard per motore, trasmissione e
sistema idraulico. Le prese A•P•L facilitano
i prelievi, migliorando la qualità del
campione e limitando l'inquinamento.
Filtri dell'olio. I filtri motore, trasmissione
ed idraulico sono del tipo avvitato con
montaggio verticale, per facilitare gli
interventi di manutenzione.
Refrigerante di lunga durata/antigelo Il
refrigerante Cat di lunga durata/antigelo
consente intervalli di sostituzione allungati
(fino a 6000 ore).
Altre caratteristiche. Altre caratteristiche di
manutenzione comprendono:
• Albero di trasmissione esente da
manutenzione
Tubazione radiatore e refrigerante fisse
• Scambiatore di calore olio standard
• Freni esenti da regolazioni
• Ingrassatori centralizzati
• Staffe di bloccaggio tubazioni
• Cablature codificate e colorate
• Pompa elettrica di riempimento
Facilità d'accesso. Il cofano motore Manutenzione ordinaria semplificata.
combustibile
inclinato, in un unico corpo, si Tutti i punti di manutenzione sono
solleva con l'assistenza di cilindri accessibili da terra. Facili controlli Impianto elettrico. Impianto elettrico a 24 V
pneumatici per facilitare l'accesso ai visivi del livello refrigerante ed olio L'equipaggiamento standard comprende
punti di manutenzione. Il radiatore idraulico. due batterie Caterpillar da 12 V (900 CCA),
e gli scambiatori di calore sono esenti da manutenzione, facilmente
Scambiatore di calore olio
facilmente accessibili per le accessibili allinterno del vano motore ed
incernierato. Lo scambiatore di calore
operazioni di pulizia. un sistema di carica con un alternatore da
dell'olio idraulico incernierato consente
89 A.
un agevole accesso al radiatore, per le
operazioni di manutenzione.

Costi operativi
Bassi consumi di combustibile e manutenzione semplificata riducono i costi operativi.

Basso consumo di combustibile Il motore Cat 3054C DIT Intervalli di manutenzione prolungati. Gli intervalli di
è caratterizzato da consumi estremamente ridotti. manutenzione sono stati estesi per ridurre i tempi di fermo
macchina ed incrementarne la disponibilià :
Maggiore potenza, tempi di ciclo più veloci L'aumentata
• Cambio olio idraulico a 4000 ore (con prelievi A•P•L)
potenza e coppia assicurano risposte più rapide e maggiore
• Cambio filtro idraulico a 1000 ore
produttività.
• Cambio oilio motore a 500 ore
Antifurto "Machine Security System" a richiesta. Il "Machine
Security System" (MSS) inibisce l'uso della macchina senza
l'apposita chiave elettronica, immobilizzando tutti i circuiti
elettrici vitali.

10
Progettazione ecologica
Le macchine Caterpillar non soltanto contribuiscono a costruire un mondo migliore, ma
preservano anche il fragile equilibrio ecologico.

Ridotte emissioni allo scarico. Il Cat


3054C DIT è un motore a basse
emissioni, conforme alle più recenti
normative Stage II sulle emissioni.
Ridotto consumo di combustibile. La
914G e l'IT14G realizzano un'elevata
produzione con ridotti consumi di
combustibile e conseguente minori
danni per l'ambiente.
Protezione dell'ozono. Per una
maggiore protezione della fascia
d'ozono, il sistema di aria condizionata
(a richiesta) utilizza l'ecologico
refrigerante R-134a che non contiene
clorofluorocarbonati (CFC).
Minori perdite d'olio. I filtri olio
motore ed idraulico sono in posizione
verticale e possono essre sostituiti con
facilità, senza perdite. Le connessioni
idrauliche con O-ring, le tubazioni cat
XT ed i cilindri sono progettati per
eliminare le perdite di olio che
riducono le prestazioni della macchina
e danneggiano l'ambiente.
Componenti revisionabili. I principali
componenti sono progettati per essere
revisionati.
Olio idraulico biodegradabile. L'olio
idraulico Cat biodegradabile può
essere utilizzato nella 914G ed IT14G
al posto di quello su base minerale,
per ridurre l'impatto ambientale.

11
Assistenza globale
I servizi offerti dal dealer Cat garantiscono costi operativi ridotti e massima durata.

Manutenzione. E' sempre maggiore


il numero dei clienti che, prima di
acquistare una macchina, scelgono
i programmi di manutenzione.
Scegliete tra l'ampia gamma di servizi
di manutenzione e riparazione
disponibili, all'atto dell'acquisto della
vostra macchina Cat. Le riparazioni
preventive vi garantiscono un costo
fissato in anticipo. Programmi
preventivi e programmati, come il
prelievo di olii (A•P•L) e le ispezioni
tecniche contribuiscono ad evitare
riparazioni impreviste.
Scelta delle macchine. Fate delle
comparazioni dettagliate, prima di
acquistare una macchina. Che durata
avranno certi componenti? Qual'è
il costo di una manutenzione
preventiva? Il vostro dealer Cat è in
grado di fornirvi risposte precise,
consentendo di ridurre al minimo
i costi opeartivi della macchina.
Acquisto. Considerate tutte le opzioni
finanziarie disponibili ed i costi
operativi. Questo è anchi il momento
Servizi. I servizi al cliente rappresen- Assistenza dopo vendita. Troverete il
giusto per valutare i contratti di
tano il punto critico in ogni settore. ricambio che cercate presso il vostro dealer
servizio che possono essre inclusi nel
Ecco perchè così tanti clienti acquistano Cat. I dealer Cat utilizzano un network
costo della macchina per ridurre i costi
prodotti Caterpillar. Essi sanno di mondiale per la ricerca dei ricambi, per
operativi ed i rischi connessi ai fermi
acquistare un prodotto di qualità ed ridurre al minimo i tempi di fermo
macchina.
affidabile, supportato dalla migliore macchina. Oltre a ciò sono disponibili
Assistenza Clienti. Il vostro dealer componenti ricondizionati che, insieme ai Operatività. Tecniche operative
Caterpillar è in grado di offrirvi una ricambi nuuovi, permettono di ridurre i migliori aumentano i profitti. Il vostro
vasta gamma di servizi, quali ad costi, mantenendo la qualità propria dei dealer Cat può fornirvi tutto il
esempio i contratti di manutenzione e componenti originali. supporto e l'addestramento per
riparazione. Il dealer potrà consigliarvi ottimizzare la produttività dei vostri
Professionalità. Sia nell'officina del dealer
la soluzione migliore e personalizzata mezzi.
che sul campo, potrete sempre fare
per assistere macchine ed attrezzature
affidamento sulla professionalità ed Sostituzione. Riparare, revisionare
e garantire il miglior ritorno al vostro
esperienza dei tecnici dell'assistenza- o sostituire? Il vostro dealer Cat è in
investimento.
costantemente aggiornati e muniti delle più gradi di valutera i costi collegati,
recenti attrezzature diagnostiche. consentendovi di fare una scelta
mirata.

12
Motore Sistema di sterzo
Motore Cat 3054C DIT Angolo di sterzo (destra e sinistra) 40°
Potenza lorda 75 kW/100 hp Cilindri di sterzo (due), cilindrata 63,5 mm
Potenza netta Portata a 2300 giri/min e 6900 kPa 57 litri
ISO 9249 72 kW/96 hp • Sistema di sterzo totalmente idraulico, con articolazione
EEC 80/1269 72 kW/96 hp centrale (le ruote postriori ricalcano l'impronta delle
Alesaggio 105 mm anteriori), con pompa idraulica dedicata che assicura la
Corsa 127 mm necessaria portata in ogni condizione operativa.
Cilindrata 4,4 Litri • Colonna dello sterzo regolabile, per un maggior comfort
operatore.
• Motore Caterpillar a quattro cilindri, 3054C DIT. Conforme • Fine corsa in gomma ad alta resistenza.
alla Direttiva EU Stage II • Sistema di sterzo d'emergenza.
• Valori di potenza a 2300 giri/min.
• La potenza netta è quella calcolata al volano del motore
equipaggiato con filtro aria, marmitta, ventola ed
alternatore.
• Il motore mantiene inalterata la potenza dichiarata fino ad
un'altitudine di 2300 metri s.l.m.
Sistema idraulico attrezzature
• Pompa d'iniezione rotativa, con iniettori individuali esenti
da regolazione. 914G IT14G
• Monoblocco in fusione con nervature di rinforzo interne. Portata a 2300 giri/min e 6900 kPa
• Canne cilindri a secco, sostituibili. con olio SA 10W a65° 90 lmin 90 lmin
• Valvole e guida valvole sostituibili.
Tempo di ciclo idraulico 10,9 sec 12,5 sec
• Albero motore in acciao al cromo molibdeno, ampiamente
dimensionato. Pompa idraulica
• Pistoni, con tre fasce elastiche ad espansione controllata, Portata 90 l/min 90 l/min
raffreddati a getto d'olio. Pressione massima 245 bar 245 bar
• Ingranaggio anteriore a dentatura elicoidale. Tempo di ciclo idraulico 10,9 sec 12,5 sec
• Pompa elettrica di riempimento combustibile e separatore Sollevamento 5,6 sec 6,9 sec
acqua/combustibile standard.
Scarico 2,1 sec 2,5 sec
• Pompa olio, azionata ad ingranaggi, nella coppa.
• Pompa dell'acqua azionata ad ingranaggi Abbassamento a vuoto, flottante 3,2 sec 3,1 sec
• Avviamento elettrico a 24 V e sistema di carica con due Totale 10,9 sec 12,5 sec
batterie Cat da 12 V, 900 CCA, esenti da manutenzione ed Taratura valvola di massima 245 bar 245 bar
alternatoore da 80 A. CIlindri di sollevamento,
• Il preriscaldamento delle candelette è standard, per facilitare a doppio effeto 89 x 672 mm 85 x 795 mm
l'avviamento in climi freddi. Cilindro di inclinazione,
a doppio effetto 102 x 400 mm 76 x 805 mm
• Sistema idraulico a centro aperto con comandi servoassistiti
idraulicamente.
• Pompa idraulica ad ingranaggi, direttamente collegata al
Livelli di rumorosità motore.
• Dispositivo di sicurezza per la disattivazione del sistema
Livello di pressione sonora (operatore) idraulico e scambiatore di calore olio incernierato, per
La rumorosità interna, misurata secondo le procedure facilitare le operazioni id pulizia.
specificate nella norma ISO 6396, è di 74 dB(A), con cabina • Sistema di ammortizzazione del carico " Ride Control"
originale con porte e finestrini chiusi. disponibile a richiesta, per una migliore operatività su
terreni sconnessi.
Livello di potenza sonora (esterno)
La rumorosità esterna, riportata in targhetta e misurata
secondo le procedure specificate dalla Direttiva 2000/14/EC
è di 105 dB(A) per la configurazione standard e di 103 dB(A)
per la configurazione a bassa rumorosità (a richiesta).

914G/IT14G specifiche 13
Trasmissione Riduttori finali
914G IT14G • I riduttori finali a planetari comprendono un ingranaggio
km/h km/h centrale (sole) ed un set di ingranaggi perimetrali (planetari)
Velocità massime con tramissione standard ruotanti su boccole in bronzo.
Avanti 1° (tartaruga) 9 9 • L'elevato fattoire di ricoprimento dei denti degli ingranaggi
contribuisce a ridurre i livelli di rumorosità.
Avanti 2° (lepre) 35 32
• I riduttori a planetari sono posizionati internamente agli
Indietro 1° (tartaruga) 9 9 assali per la massima protezione e durata.
Indietro 2° (lepre) 35 32
• Velocità massima, con pneumatici 17.5-25.
• Sistema idrostatico a circuito chiuso, di elevate prestazioni.
• Una pompa a pistono assiali a portata variabile e due motori
a pistoni assiali a cilindrata variabile che azionano una Assali
scatola di rinvio sull'assale posteriore.
• Comando a leva unica per un più preciso controllo dei
Oscillazione assale 11°
cambi idi marcia e di direzione.
• Cambi di direzione in piena potenza. • Anteriore fisso, posteriore oscillante (±11°).
• Interruttore "HIGH/LOW" per selezionare la modalità • Assali Caterpillar con freni e riduttori finali integrati.
lavoro o trasferimento . Tiro massimo in entrambe le • Paraoli brevettati Duo-Cone tra assale e cassa.
modalità. • La ruota posteriore può alzarsi o abbassarsi fino a 350 mm,
• Dispositivo di spostamento lento, per facilitare le operazioni senza che le altre si distacchino dal suolo.
di finitura anche a pieno regime di giri motore. • A richiesta, sono disponibili differenziali a slittamento
• Il comando di velocità ridotta, disponibile a richiesta, controllato per l'assale anteriore e posteriore. I differenziali
consente di traslare a qualsiasi velocià, pur mantenendo al convenzionali sono standard.
massimo il numero di giri motore. • Il supporto dell'assale posteriore ha ingrassatori remoti.
• A richiesta è disponibile un comando a pulsante, sulla leva
di comando attrezzature, che consente di cambiare direzione;
il dispositivo è fornito insieme ad un indicatore di direzione
nel pannello strumenti.

Freni Rifornimenti
• I freni di servizio, a dischi a bagno d'olio, su entrambi gli Litri
assali, sono completamente chiusi, sigillati ed esenti da Serbatoio combustibile 150
regolazioni. Sistema di raffreddamento 23
• Comandi a due pedali a basso sforzo d'azionamento. Coppa motore 7
• La trasmissione idostatica è gradualmente disinserita in fase
Differenziale anteriore 15
di frenata.
• Il sistema idrostatico assicura una frenata addizionale. Differenziale posteriore 15
• Il freno di stazionamento è del tipo meccanico a tamburo. Sistema idraulico (compreso serbatoio) 100
La trasmissione è automaticamente neutralizzata quando si Serbatoio idraulico 70
inserisce il freno di stazionamento.
• Scatola di rinvio trasmissione
• Conforme alle norme ISO 3450.
Versione standard - 2,5 litri
Versione "High Speed" - 4,0 litri

14 914G/IT14G specifiche
Dimensioni Specifiche operative
914G IT14G 914G IT14G
mm mm Peso operativo massimo* 7950 kg 8450 kg
Altezza massima 3100 3100 Forza di strappo 62 kN 77 kN
Passo 2600 2600 Carico statico al limite di ribaltamento,
Larghezza ai pneumatici 2260 2260 con telaio articolato 5323 kg 4792 kg
Larghezza benna 2401 2401 Sbraccio alla massima altezza con
Lunghezza massima 6229 6424 benna a 45° 973 mm 787 mm
Luce di scarico alla massima altezza, Luce di scarico alla massima altezza,
con benna a 45° 2658 2921 con benna a 45° 2659 mm 2921 mm
Luce libera benna alla massima altezza Angolo di articolazione 40° 40°
di sollevamento e trasporto 973 787 Capacità benna con salvatagliente
Altezza massima – Benna sollevata 4390 4802 imbullonato 1,3 m3 1,3 m3
Sbraccio alla massima altezza, * 914G con benna da 1,4 m3con salvatagliente imbullonato
con benna a 45° 1331 1426 e contrappeso addizionale da 150 kg.
IT14G con benna da 1,4 m3 con salvatagliente imbullonato
e contrappeso addizionale da 150 kg.

Pneumatici ROPS/FOPS
Dimensioni 17.5-25 La struttura ROPS/FOPS è conforme alle norme
Larghezza 1800 mm ISO3471:1994 e ISO3449:1992 Livello II
Scelta di tubeless, nylon (disegno caricatore)

Peso specifico dei materiali sciolti


kg/m3 kg/m3 kg/m3
Basalto 1960 Terra Sabbia
Bauxite, caolino 1420 asciutta, compatta 1510 asciutta, sciolta 1420
Argilla bagnata, scavata 1600 umida 1690
in banco 1660 Granito bagnata 1840
asciutta 1480 frantumato 1660 Sabbia e argilla
bagnata 1660 Ghiaia sciolta 1600
Argilla e ghiaia scavata 1930 Sabbia e ghiaia
asciutta 1420 asciutta 1510 asciutta 1720
bagnata 1540 asciutta, 6-50 mm 1690 bagnata 2020
Roccia decomposta bagnata, 6-50 mm 2020 Arenaria 1510
75% roccia, 25% terra 1960 Gesso Scisto 1250
50% roccia, 50% terra 1720 estratto 1810 Scorie
25% roccia 75% terra 1570 frantumato 1600 frantumate 1750
Calcare Pietrisco
estratto 1540 frantumato 1600
frantumato 1540

914G/IT14G specifiche 15
914G – Specifiche operative

Benna per impieghi generali Benna penetrazione

Con salvatagliente Con denti e sgmenti Con denti saldati a filo


Con denti imbullonati
imbullonato salvatagliente imbullonati tagliente

Capacità nominale m3 1,3 1,4 1,3 1,4 1,2 1,3 1,3 1,4

Capacità a raso m3 1,1 1,2 1,1 1,2 1,0 1,1 1,1 1,2

Larghezza mm 2401 2401 2424 2424 2424 2424 2434 2434

Luce di scarico alla massima altezza,


con benna a 45° mm 2659 2623 2667 2632 2715 2680 2680 2680

Sbraccio alla massima altezza


e benna a 45° mm 973 1008 964 1000 944 979 979 979

Sbraccio a 45° a 2130 mm di luce


libera da terra mm 1331 1348 1282 1297 1259 1275 1287 1249

Sbraccio con bracci orizzontali


e benna parallela al terreno mm 1980 2030 1970 2020 1920 1970 1970 1970

Profondità di scavo mm 89 89 89 89 70 70 70 70

Lunghezza complessiva mm 6229 6279 6328 6378 6310 6360 6358 6438

Altezza massima con benna


completamente sollevata mm 4390 4442 4390 4442 4390 4442 4442 4442

Diametro di sterzata, con benna in


posizione di trasporto m 10,34 10,37 10,42 10,45 10,42 10,45 10,44 10,49

Carico statico al limite di ribaltamento,


con telaio in linea kg 6098 6069 6059 6029 6169 6166 6183 6011

Carico statico al limite di ribaltamento,


con telaio articolato a 40° kg 5323 5295 5284 5256 5415 5387 5404 5232

Forza di strappo kN 64 60 64 60 69 65 65 64

Peso operativo* kg 7378 7391 7409 7422 7336 7349 7336 7500

* Il carico statico al limite di ribaltamento


ed i pesi operativi si riferiscono alla
914G con trasmissione "high-speed",
completa di lubrificanti, serbatoio
combustibile pieno, cabina ROPS,
operatore di 80 kg e pneumatici 17.5 -
R25 (L2 o equivalenti).
914G – Diagramma di selezione benna
Capacità benna

1,2 m3

115% 100% 95%


1,3 m3
% = Fattore di riempimento benna

1,4 m3

1600 1800 2000 2200 2400 2600 kg/m 3


Peso specifico materiali

16 914G specifiche
IT14G – Specifiche operative
Benne
Benna per impieghi generali
penetrazione

Con salvatagliente Con denti e segmenti Con denti saldati


Con denti imbullonati
imbullonato salvatagliente imbullonati a filo tagliente

Capacità nominale m3 1,3 1,4 1,2 1,3 1,3 1,4 1,3

Capacità a raso m3 1,1 1,2 1,0 1,1 1,1 1,2 1,1

Larghezza mm 2401 2401 2424 2424 2424 2424 2434

Luce di scarico alla massima altezza,


con benna a 45° mm 2921 2886 2977 2942 2930 2895 2942

Sbraccio con sollevamento completo


e con benna a 45° mm 787 823 757 792 779 814 792

Sbraccio a 45° a 2130 mm di luce


libera da terra mm 1426 1443 1351 1368 1375 1390 1380

Sbraccio con bracci orizzontali


e benna parallela al terreno mm 2151 2201 2090 2140 2139 2189 2140

Profondità di scavo mm 174 174 155 155 174 174 155

Lunghezza complessiva mm 6424 6474 6506 6556 6524 6574 6554

Lunghezza complessiva con benna


completamente sollevata mm 4802 4855 4802 4855 4802 4855 4855

Diametro di sterzata, con benna in


posizione di trasporto m 10,40 10,42 10,47 10,50 10,47 10,50 10,49

Carico statico al limite di ribaltamento,


con telaio in linea kg 5541 5495 5637 5589 5503 5456 5605

Carico statico al limite di ribaltamento,


con telaio articolato a 40° kg 4792 4750 4882 4840 4754 4712 4855

Forza di strappo kN 79 74 85 80 79 75 80

Peso operativo* kg 8032 8044 7990 8003 8063 8076 7990

* Il carico statico al limite di ribaltamento


ed i pesi operativi si riferiscono alla IT
14G con trasmissione "high-speed",
completa di lubrificanti, serbatoio
combustibile pieno, cabina ROPS,
operatore di 80 kg e pneumatici 17.5 -
R17,5 (L2 o equivalenti).
IT14G – Diagramma di selezione benna
Capacità benna

1,2 m3

115% 100% 95%


1,3 m3
% = Fattore di riempimento
benna
1,4 m3

1400 1600 1800 2000 2200 2400 kg/m 3


Peso specifico materiali

IT14G specifiche 17
914G – Dimensioni con benna
Tutte le dimensioni sono indicative

◆ Le dimensioni variano con la benna Riferirsi alla


60o
tabella a pag. 16.

48o
3435 mm

3100 mm ◆
3236 mm
914G

2255 mm
46o ◆
2080 mm
41o

620 mm
30o
374 mm

1300 mm

1658 mm
2600 mm


Variazione nelle
Larghezza ai Luce libera da dimensioni
Carreggiata pneumatici terra verticali
mm mm mm mm
15,5 - 25, 12 PR (L-2) 1800 2223 414 -42
17,5 - R25 (L-2 equivalent) 1800 2258 456 –

914G – Specifiche supplementari


Variazioni nel carico statico a
Variazioni nel peso operativo telaio articolato
kg kg
Condizionatore d'aria +55 +71
Tettuccio ROPS (senza cabina) -199 -174
Contrappeso, 150 kg +152 +287
Ride control +32 +6
Sistema di sterzo supplementare +30 +44
Pneumatici 15.5 - 25, 12PR (L-2) -159 -99
Pneumatici 15.5 - 25, 12PR (L-3) -78 -48
Pneumatici 17.5 - R25, radial (L-2 0 equivalenti) -84 -52
Pneumatici 17.5 - R25, radial (L-3 o equivalenti) -36 -23
Pneumatici 15.5 - 25, 12PR (L-2) -126 -78
Pneumatici 15.5 - 25, 12PR (L-3) +12 +7
Pneumatici 17.5 - R25, radial (L-3 0 equivalenti) +156 +96
Pneumatici 17.5 - R25, radial (L-2 o equivalenti) +95 +58

18 914G specifiche
IT14G – Dimensioni con benna
Tutte le dimensioni sono indicative

◆ Le dimensioni variano con la benna Riferirsi alla 57o


tabella a pag.17


48o

3798 mm
3100 mm

3565 mm
IT14G

2255 mm
54o ◆
2080 mm 49o

620 mm
30o 374 mm

1300 mm

1658 mm
2600 mm

◆ Variazione nelle
Larghezza ai Luce libera da dimensioni
Carreggiata pneumatici terra verticali
mm mm mm mm
15,5 - 25, 8 PR (L-2) 1800 2222 414 -42
17,5 - R25 (L-2 equivalent) 1800 2298 456 –

IT14G – Specifiche supplementari


Variazioni nel carico statico a
Variazioni nel peso operativo telaio articolato
kg kg
Condizionatore d'aria +55 +62
Tettuccio ROPS (senza cabina) -122 -89
Ride control +28 +5
Protezione trasmissione +17 +15
Sistema di sterzo supplementare +30 +38
Pneumatici 15.5 - 25, 12PR (L-2) -140 -84
Pneumatici 15.5 - 25, 12PR (L-3) -76 -46
Pneumatici 15.5 - 25, R25 (L-2 o equivalenti) -84 -44
Pneumatici 15.5 - 25, R25 (L-3 o equivalenti) -4 -2
Pneumatici 15.5 - 25, 12PR (L-2) -40 -21
Pneumatici 15.5 - 25, 12PR (L-3) +32 +17
Pneumatici 15.5 - 25, R25 (L-3 o equivalenti) +100 +54
Pneumatici 15.5 - 25, R25 (L-2 o equivalenti) -3 -76
Il carico statico al limite di ribaltamento ed i pesi operativi si riferiscono alla IT 14G completa di lubrificanti, serbatoio combustibile pieno, cabina
ROPS, contrappeso da 250 kg, operatore di 80 kg e pneumatici 17.5 - R17,5 (L2 o equivalenti) e benna impieghi generali da1,3 m3, con salvatagliente
imbullonato.

IT14G specifiche 19
IT14G – Dimensioni con forche
Tutte le dimensioni sono indicative

◆ Riferirsi alla tabella in basso. 586 mm

1490 mm

3708 mm

IT14G

745 mm
1808 mm
34 mm

IT14G – Specifiche operative con forche


Lunghezza forche 1050 mm 1200 mm 1350 mm
Carico operativo
Secondo norme SAE J1197 FEB91 (50% del carico statico al limite
di ribaltamento, con telaio articolato) 1927 kg 1870 kg 1810 kg
Secondo norme CEN 474-3, su terreno sconnesso (60% del carico
statico al limite di ribaltamento, con telaio articolato) 2312 kg 2244 kg 2172 kg
Secondo norme CEN 474-3, su terreno fermo e livellato (80% del
carico statico al limite di ribaltamento, con telaio articolato) 3082 kg 2992 kg 2896 kg
Lunghezza massima 6723 mm 6873 mm 7023 mm
Baricentro carico 525 mm 600 mm 675 mm
Carico statico al limite di ribaltamento con bracci e forche orizzontali,
baricentro del carico a 600 mm, telaio in linea* 4447 kg 4309 kg 4179 kg
Carico statico al limite di ribaltamento con bracci e forche orizzontali,
baricentro del carico a 600 mm, telaio articolato di 40°* 3853 kg 3734 kg 3620 kg
Peso operativo* 7898 kg 7915 kg 7928 kg
* Il carico statico al limite di ribaltamento ed i pesi operativi si riferiscono all'It 14G allestita con cabina ROPS, lubrificanti, serbatoio combustibiule pieno,
operatore di 80 kg , contrappeso standard di 250 kg e pneumatici 17.5 R25 (L2 o equivalenti).

20 IT14G specifiche
IT14G – Dimensioni con braccio per movimentazione materiali
Tutte le dimensioni sono indicative

2522 mm

1962 mm

1402 mm

6840 mm

6012 mm

5185 mm

IT14G

3179 mm

4178 mm 1585 mm

5178 mm

1874 mm

2670 mm

1514 mm 3468 mm

2116 mm

2719 mm

IT14G – Specifiche operative con braccio per movimentazione materiali


Posizione braccio per movimentazione materiali Stretta Posizione media Larga
Carico operativo con telaio articolato di 40° 1370 kg 1076 kg 888 kg
Carico statico al limite di ribaltamento, con telaio in linea* 3158 kg 2484 kg 2051 kg
Carico statico al limite di ribaltamento, con telaio articolato di 40°* 2740 kg 2153 kg 1777 kg
Peso operativo* 7770 kg 7770 kg 7770 kg
* Il carico statico al limite di ribaltamento ed i pesi operativi comprendono lubrificanti, serbatoio combustibile pieno, cabina ROPS, contrappeso da 250 kg,
operatore di 80 kg e pneumatici 17.5 - R17,5 (L2 o equivalenti).
La stabilità della macchina ed i pesi operativi dipendono dalle dimensioni dei pneumatici, dalla contrappesatura e dalle attrezzature.

IT14G specifiche 21
Equipaggiamento Standard
L’equipaggiamento standard e gli accessori a richiesta possono variare. Rivolgetevi al vostro dealer Caterpillar per informazioni
più dettagliate.

Avviamento elettrico a 24 V Indicatori


Filtro aria di tipo radiale Filtro dell'aria
Allarme retromarcia Pressione circuito di carica freni
Alternatore, 80 A Pressione dell'olio motore
Antigelo (protezione fino a -36°) Refrigerante di lunga durata Tensione del circuito elettrico
Batterie, due da 900 CCA, esenti da manutenzione Filtro trasmissione Hysta, con bypass
Interruttore generale Freno di parcheggio
Freni Sistema di sterzo principale
Chiusi e sigillati Strumentazione
Di stazionamento, sull'albero di trasmissione Voltmetro
Di servizio, a dischi in bagno d'olio compleatmente sigillati Indicatore temperatura liquido di raffreddamento motore
Comando benna servoassistito, a leva unica Indicatore livello carburante
Posizionatore automatico benna/forche Contaore digitale
Cabina ROPS, pressurizzata ed insonorizzata Indicatore visivo livello olio idraulico
Colonna dello sterzo regolabile Termometro olio idraulico
Accendisigari, Fine corsa sollevamento automatico
Portabicchiere Neutralizzatore fine corsa sollevamento e ribaltamento
Apertura/chiusura portiera da terra Luci
Riscaldamento e sbrinatore Luci di arresto
Specchietti retrovisori interni (2) Luce interna
Vano portaoggetti, con chiusura a chiave Indicatori di direzione (anteriori e posteriori)
Sedile in tessuto a sospensione regolabile Luci di lavoro alogene (anteriori e posteriori)
Cintura di sicurezza autoavvolgente da 75 mm Leverismo
Parabrezza anteriore con vetro di sicurezza azzurrato Leverismo di carico a Z (914G)
Finestrini portiere fissi Leverismo di carico parallelo (IT14G)
Tergilavavetro anteriore e posteriore (anteriore Marmitta
intermittente) Comandi attrezzatura servoassistiti
Contrappeso, 150 kg+152+287 standard su IT14G Prese elettriche inerna ed esterna
Sbrinatore elettrico lunotto posteriore Prese di pressione
Differenziali convenzionali (anteriore e posteriore) Radiatore con massa radiante unitaria
Albero di trasmissione lubrificato a vita Vaso di espansione radiatore
Pompa elettrica di rifornimento Comando attrezzatura a leva unica
Motore: Caterpillar 3054C DIT Prese A•P•L
Bassa emissione Olio motore
Turbocompresso Olio idraulico
Chiusura motore a chiave Scambiatore di calore
Parafanghi (anteriori e posteriori) Sistema di sterzo idraulico
Preriscaldamento candelette Ventola aspirante
Gancio di traino Trasmissione idrostatica
Avvisatore acustico anteriore elettrico Interruttore di bloccaggio del neutralizzatore della
Comandi attrezzatura a singola leva servoassistiti trasmissione
Terzo comando idraulico (standard su IT1 14G) Protezione antivandalismo con chiusure a chiave
Dispositivo di tenuta comandi benna
Flottante
Richiamo
Sollevamento
Scambiatore di calore olio inclinabile
Connettori idraulici per diagnosi
Avviamento/spegnimento motore a chiave

22 914G/IT14G specifiche
Equipaggiamento a richiesta
Le attrezzature e gli accessori a richiesta possono variare. Rivolgetevi al vostro dealer Caterpillar per informazioni più dettagliate.

Condizionatore d'aria, con refrigerante ecologico R-134a Specchietti retrovisori


Protezione inferiore trasmissione Esterni (2)
Tettuccio ROPS Attacco rapido idraulico (standard su IT 14G)
Contrappeso, 150 kg (a richiesta su 914G) Predisposizione radio (12 V)
Comando trasmissione a velocità ridotta - include altoparlanti, antenna, trasformatore e supporti
Differenziale a slittamento controllato /anterioe e posteriore) (esclusa radio)
Valvole di drenaggio ecologiche Comando remoto cambio di direzione
Controllo automatico giri motore (ESC) Ride Control system
Kit accessori elettrici (trasformatore 12 V, presa accessori Luce lampeggiante rotativa
e cablature) Sedili:
Parafanghi (per circolazione su strada) - riscaldato, con allarme freno di stazionamento
Comando trasmissione remoto (avanti/folle/indietro) Cat "Comfort", a sospensione pneumatica
Protezione parabrezza (a richiesta per 914G) Finestrino portiera scorrevole
Parti d'usura benna Tachimetro
Terzo comando idraulico (standard su IT14G) e quarto Aiuto all'avviamento
comando Riscaldamento monoblocco motore (120 V o 240 V)
- prese rapide Sistema di sterzo supplementare
- linee e comandi idraulici Parasole lunotto posteriore
Luci Parasole
Linee idrauliche anteriori: Due luci di lavoro alogene, Pneumatici:
su cabina - 15.5 x 25 e 17.5 x 25
Kit insonorizzazione addizionale - radiali, 15.5 x R25 e 17.5 x R25
Antifurto "Machine Security" Cerchi in uno o tre sezioni
Comprende due chiavi, programmate elettronicamente Vano portaattrezzi con chiusura a chiave
Chiavi addizionali sono disponibili a richiesta Cassetta attrezzi
Richiede il software Caterpillar ET per attivare e modificare
la programmazione delle chiavi

914G/IT14G specifiche 23
Pala gommata 914G
Pala gommata multiuso IT14G

www.CAT.com
Materiali e specifiche sono soggetti a variazioni senza obbligo di preavviso.
Le macchine possono essere illustrate nelle foto con attrezzature disponibili a richiesta. © 2004 Caterpillar
HLHL3082 (05/2004) hr Consultate il vostro dealer Caterpillar, per ulteriori informazioni. All rights reserved