Sei sulla pagina 1di 13

iniziale.qxp 16/7/10 9.

25 Pagina I

DAVIDE SCULLINO

MECCANICA
DELL’AUTOMOBILE

MOTORE A CICLO OTTO E DIESEL, ACCENSIONE, CARBURATORE, INIEZIONE


MECCANICA ED ELETTRONICA, INIEZIONE DIESEL, COMMON-RAIL,
SOVRALIMENTAZIONE, RAFFREDDAMENTO, TRASMISSIONE, FRENI,
GESTIONE ELETTRONICA DEL MOTORE, SOSPENSIONI, STERZO, IMPIANTO
DI SCARICO, TELAIO, STRUMENTI, IMPIANTO ELETTRICO, SICUREZZA
romane.qxp 17/7/10 21.05 Pagina III

INDICE

INTRODUZIONE

CAPITOLO 1
IL MOTORE

1.1 – Il moto dei motori 4


1.2 – Il motore endotermico 5
1.2.1 - Il motore a 4 tempi 7
1.2.2 - Il motore a 4 tempi 8
1.3 - Il motore a ciclo Otto 9
1.4 – Il motore Diesel 11
1.5 - Cilindrata, potenza coppia motrice 13
1.5.1 - Cavallo e chilowatt 15
1.5.2 - Dipendenza di coppia e potenza dal numero di giri 16

CAPITOLO 2
STRUTTURA DEL MOTORE

2.1 – Testata 20
2.2 – Basamento 25
2.2.1 - Canne smontabili 26
2.3 - Albero e volano motore 27
2.4 - Pistone 28

III
romane.qxp 17/7/10 21.05 Pagina IV

2.5 - Biella 31
2.6 - Cinghie e pulegge 32
2.7 - Tendicinghia 35
2.7.1 - Tenditori idraulici 36
2.8 - Galoppini 36
2.9 - Coppa dell’olio 37
2.10 - Impianto di aspirazione dell’aria 38
2.11 - Supporti del motore 41
2.12 - Disposizione dei cilindri 42
2.13 - Alberi controrotanti 44

CAPITOLO 3
ALIMENTAZIONE DEL MOTORE A CICLO OTTO

3.1 - Motori a carburazione libera 47


3.2 - Il carburatore 48
3.2.1 - Funzionamento del carburatore 48
3.2.2 - Struttura del carburatore 51
3.2.3 - Il carburatore a depressione costante 53
3.2.4 - Pompa di ripresa 54
3.2.5 - Getto di progressione 55
3.2.6 - Tubo di emulsione 56
3.3 - Carburatori pluricorpo 56
3.4 - Il rapporto di miscela 57
3.5 - Carburatore assistito elettronicamente 58
3.6 - L’iniezione di benzina 58
3.6.1 - Iniezione meccanica 59
3.6.1.1 - Avviatore a freddo 60
3.6.2 - Iniezione elettronica 61
3.7 - Iniezione diretta di benzina 64
3.8 - Iniettori di benzina 67
3.9 - Circuito di alimentazione della benzina 67

CAPITOLO 4
L’ACCENSIONE DEL MOTORE A SCOPPIO

4.1 - Lo spinterogeno 72
4.1.1 - Il ruttore 72
4.1.2 - Il distributore 74
4.1.3 - La bobina 74
4.1.4 - Anticipo di accensione 75
4.2 - Accensione elettronica 78
4.2.1 - Accensione con sensore magnetico 78
4.2.1 - Accensione digitale 78

IV
romane.qxp 17/7/10 21.05 Pagina V

4.3 - Accensione multipla 80


4.4 - Candele 81
4.4.1 - Candele multielettrodo 84
4.4.2 - Candele per motori a iniezione diretta di benzina 85
4.4.3 - Candele per motori a gas 85
4.4.4 - Grado termico delle candele 87
4.4.5 - Elettrodo centrale 87
4.4.6 - Condizioni della candela 88

CAPITOLO 5
IL MOTORE A GAS

5.1 - Motore a gas con carburatore 92


5.2 - Motore a gas ad iniezione 94
5.2.1 - Iniezione multipoint di gas 96
5.3 - Riduttore di pressione 97
5.4 - Motore bifuel 98
5.5 - GPL e metano 98
5.6 - Alimentazione a metano 99
5.7 - Alimentazione a idrogeno 99

CAPITOLO 6
IL MOTORE A CICLO DIESEL

6.1 - Motore diesel tradizionale 102


6.2 - Pompa d’iniezione in linea 103
6.2.1 - Funzionamento del pompante 104
6.2.2 - Valvola di mandata 107
6.2.3 - Avviatore a freddo 107
6.2.4 - Regolatore di giri 108
6.2.4.1 - Regolatore di massimo e minimo 109
6.2.4.2 - Regolatore di tutti i regimi 109
6.2.4.3 - Regolatore di giri pneumatico 110
6.2.5 - Variatore d’anticipo 111
6.2.6 - Pompa in linea assistita elettronicamente 112
6.2.7 - Regolazione mandata del tipo a cursore 113
6.3 - Pompa d’iniezione a distributore rotante 113
6.3.1 - Attuatore di arresto della pompa rotativa 119
6.3.2 - Regolatore di velocità 120
6.4 - Pompa rotativa assistita elettronicamente 120
6.4.1 - Sistema EDC 124
6.5 - Pompe d’iniezione per motori sovralimentati 124
6.6 - Iniettori 125
6.6.1 - Iniettore strumentato 127

V
romane.qxp 17/7/10 21.05 Pagina VI

6.6.2 - Tipi di polverizzatore 127


6.7 - Motore a iniezione indiretta 128
6.8 - Motore a iniezione diretta 129
6.9 - Common rail 130
6.9.1 - Funzionamento del common-rail 131
6.9.2 - Tipi di common-rail 133
6.9.3 -Alimentazione common-rail 134
6.9.4 -Iniettori per common-rail 135
6.10 - Iniettore-pompa 135
6.11 - Alimentazione del diesel 138
6.12 - Preriscaldo 140
6.12.1 - Evoluzione delle candelette 142
6.12.2 - Postriscaldo 143
6.12.3 - Instant Start System 144
6.12.5 - Candeletta con sensore di pressione 144
6.13 - Cenni sulla gestione elettronica del diesel 144
6.13.1 - Sensore di giri 145
6.13.2 - Sensore di fase 146
6.13.3 - Potenziometro acceleratore 147
6.13.4 - Sensore temperatura del motore 147
6.13.5 - Sensore della pressione atmosferica 147
6.13.6 - Sensore di sovrapressione 147
6.13.7 - Interruttori di frizione e freno 147

CAPITOLO 7
MOTORI SOVRALIMENTATI

7.1 - Motore turbocompresso 150


7.1.1 - Turbo con intercooler 153
7.2 - Motore turbo a benzina 154
7.2.1 - Motore turbo a benzina ad iniezione 154
7.3 - Motore turbodiesel 155
7.4 - Motore turbo a gas 155
7.5 - Evoluzione del turbocompressore 156
7.5.1 - Turbo a geometria variabile 157
7.5.2 - Doppio turbo 159
7.6 - Compressore volumetrico 161
7.7 - Comprex 163
7.8 - Sovralimentazione dinamica 164

CAPITOLO 8
LA DISTRIBUZIONE DEL MOTORE

8.1 - Tipi di distribuzione 168

VI
romane.qxp 17/7/10 21.05 Pagina VII

8.1.1 - Distribuzione ad aste e bilancieri 169


8.1.1.1 - Punterie a rullo 170
8.1.2 - Albero a camme in testa (OHC) 171
8.1.3 - Distribuzione indiretta ad albero a camme in testa 171
8.1.4 - Parametri delle camme 171
8.2 - Distribuzione bialbero (DOHC) 173
8.3 - Valvole del motore 174
8.3.1 - Posizione delle valvole 176
8.4 - Fasatura della distribuzione 176
8.4.1 - Messa in fase della distribuzione 177
8.5 - Gioco delle punterie 179
8.6 - Punterie idrauliche 180
8.7 - Variatore di fase della distribuzione 182
8.7.1 - Variatori di fase a spostamento angolare 183
8.7.2 - Variatore di fase a più camme per valvola 184
8.7.3 - Variatori di fase a spostamento delle punterie 187
8.8 - Sistemi di fasatura e alzata variabili 187
8.8.1 - FIAT Multiair 189
8.9 - Sistemi di azionamento della distribuzione 191
8.10 - Distribuzione a valvole laterali 194
8.11 - Distribuzione desmodromica 194

CAPITOLO 9
LA LUBRIFICAZIONE

9.1 - Lubrificazione forzata 199


9.1.1 - Pompa dell’olio 199
9.1.2 - Filtro dell’olio 201
9.1.3 - Configurazioni dei sistemi di lubrificazione 203
9.2 - Radiatore dell’olio 205
9.2.1 - Scambiatore olio/acqua 206
9.3 - Spia e manometro olio 207
9.4 - Astina dell’olio 209
9.5 - Scarico dell’olio 210
9.6 - Tipi di olio motore 210
9.7 - Sfiato dei vapori d’olio 212
9.8 - Paraolio 214
9.9 - Manometro dell’olio 215

CAPITOLO 10
IL RAFFREDDAMENTO DEL MOTORE

10.1 - Raffreddamento ad aria 217


10.2 - Raffreddamento ad acqua 219

VII
romane.qxp 17/7/10 21.05 Pagina VIII

10.3 - Radiatore 220


10.4 - Pompa dell’acqua 221
10.5 - Vaschetta di espansione 222
10.6 - Termostato 224
10.7 -Tubazioni 224
10.8 - Ventola del radiatore 226
10.8.1 - Tipi di ventola 227
10.9 - Liquido refrigerante 231
10.9.1 – Sostituzione del liquido refrigerante 232

CAPITOLO 11
TRASMISSIONE

11.1 - Posizione del motore e ruote di trazione 236


11.2 - Il volano 238
11.2.1 - Volano bimassa 238
11.3 - La frizione 241
11.3.1 - Disco frizione 246
11.3.1.1 - Smorzatori di torsione 246
11.3.2 - Smontaggio e montaggio della frizione con molla a tazza 248
11.3.3 - Materiali dei dischi d’attrito 249
11.3.4 - Attuatori della frizione 249
11.3.5 - Sistemi di ausilio del comando frizione 252
11.3.6 - Altri tipi di frizione 252
11.4 - Registro della frizione 253
11.4.1 - Sistema SAC 256
11.5 - Doppia frizione 257
11.6 - Cambio di velocità 257
11.6.1 - Cambio sincronizzato 261
11.6.1.1 - Sincronizzatore Borg-Warner 263
11.6.1.2 – Sincronizzatore ad anello conico esterno 264
11.6.1.3 - Sincronizzatore a doppio e triplo anello conico 265
11.6.2 - La retromarcia 266
11.6.3 - Rapporti di trasmissione del cambio 266
11.7 - L’olio del Cambio 267
11.8 - Albero di trasmissione 268
11.8.1 - Giunto cardanico 269
11.8.2 - Giunto elastico 270
11.9 - Differenziale 271
11.10 - Semiassi 273
11.10.1 - Giunto a crociere 275
11.10.2 - Giunto omocinetico 275
11.11 - Convertitore di coppia 279
11.11.1 - Convertitore di coppia multifunzione 283
11.11.3 - Frizione lock-up 283

VIII
romane.qxp 17/7/10 21.05 Pagina IX

11.11.3.1 - Smorzatore tradizionale 284


11.11.3.2 - Smorzatore turbina 284
11.12 - Cambio robotizzato 284
11.12.1 - Cambio DSG 285
11.12.2 - Cambio ESG 285
11.13 - Cambio automatico 287
11.13.1 - Cambio automatico idraulico 289
11.13.2 - Cambio automatico elettroidraulico 295
11.14 - Cambio CVT 297
11.14.1 - Versioni del CVT 300
11.14.3 - Frizioni per CVT 303
11.15 - Confronto tra cambio automatico e manuale 303
11.16 - Cambio sequenziale meccanico 304
11.17 - Differenziale bloccabile 304
11.17.1 - Differenziale autobloccante elettronico 305
11.17.2 - Differenziale autobloccante a lamelle 305
11.17.3 - Differenziale Torsen 308
11.18 - Trazione 4WD 309
11.18.1 - Giunto Ferguson 311
11.18.2 - Giunto Haldex 312
11.18.3 - Differenziale epicicloidale 312
11.9- Sistema TCS

CAPITOLO 12
IMPIANTO DI SCARICO

12.1 - Il collettore di scarico 316


12.2 - Il flessibile 317
12.2 - Il silenziatore 317
12.3 -Abbattimento delle emissioni inquinanti 320
12.4 - La marmitta catalitica 321
12.4.1 - Tipi di convertitore catalitico 323
12.5 - Abbattimento delle emissioni nei motori a ciclo Otto 323
12.5.1 - Sistemi con sonda lambda 324
12.5.2.1 - Sonda lambda 324
12.5.2.2 - Sonda lambda a biossido di zirconio 325
12.5.2.3 - Sonda lambda a biossido di titanio 326
12.5.2.4 - Sistema a due sonde lambda 327
12.5.3 - Catalizzatore a tre vie 327
12.6 - Abbattimento delle emissioni nei motori a ciclo Diesel 329
12.6.1 - Sistema EGR 330
12.6.2 - Filtro antiparticolato 332
12.6.2 1 - Inconvenienti dell’uso di FAP e DPF 336
12.6.3 - Sistemi Denox 336
12.6.3.1 – SCR 337

IX
romane.qxp 17/7/10 21.05 Pagina X

12.6.4 - Swirl-Flap 339

CAPITOLO 13
IMPIANTO FRENANTE

13.1 - Freno idraulico 342


13.2 - Sistema frenante sdoppiato 343
13.2.1 - Pompa dei freni 344
13.2.1.1 - Valvola dosatrice 345
13.3 - Ripartitore di frenata 348
13.4 - Freno a tamburo 348
13.4.1 - Varianti del freno a tamburo 352
13.4.2 - Freno a tamburo ad effetto servo 353
13.4.3 - Cilindretto del freno 353
13.4.4 - Freno di stazionamento del freno a tamburo 354
13.4.5 - Registro del freno a tamburo 354
13.5 - Freno a disco 355
13.5.1 - Pinza freno 356
13.5.1.1 - Pinza freno flottante 358
13.5.2 - La pastiglia del freno 361
13.5.3 - Il disco del freno 364
13.5.3.1 - Disco freno a due pezzi 365
13.5.3.2 - Sollecitazioni del disco freno 367
13.6 - Freno di stazionamento 368
13.7 – Servofreno 368
13.7.1 - Servofreno a depressione 368
13.7.2 - Servofreno idraulico 369
13.8 – ABS 370
13.8.1 - Sensori ruota per ABS 376
13.8.2 - Assistente di frenata 377
13.8.2 - Altre funzioni dell’ABS 378
13.9 - Manutenzione dei freni 379
13.9.1 - Sostituzione pastiglie freni 380

CAPITOLO 14
SOSPENSIONI

14.1 - Elementi della sospensione 384


14.1.1 – Ammortizzatore 385
14.1.1.1 - Ammortizzatori monotubo 387
14.1.1.2 – Ammortizzatori a camera laterale e a doppio tubo 388
14.1.2 - Bracci delle sospensioni 389
14.2 - Il ponte rigido 390
14.3 – Sospensione a ruote interconnesse 392

X
romane.qxp 17/7/10 21.06 Pagina XI

14.4 – Sospensione a ruote indipendenti 392


14.5 - Sospensione McPherson 393
14.6 – Sospensione a quadrilatero deformabile 395
14.7 – Revoknuckle 396
14.8 - Il ponte De Dion 397
14.8.1 - Parallelogramma di Watt 398
14.9 - Sostegno della ruota 398
14.10 - Elementi di raccordo degli ammortizzatori 401
14.11 - Sospensioni attive 402
14.11.1 - Sospensioni oleodinamiche 402
14.11.2 - Sospensioni gestite elettronicamente 404
14.11.3 - Sospensioni pneumatiche 404
14.12 – ESP e sospensioni 405
14.13 - Angoli delle sospensioni 405
14.14 - Sospensioni a doppio telaio 406

CAPITOLO 15
SISTEMA STERZANTE

15.1 - Sterzo a vite senza fine 410


15.2 - Sterzo a circolazione di sfere 411
15.3 - Sterzo a cremagliera 412
15.4 - Tiranteria dello sterzo 413
15.5 - Sterzo assistito 416
15.5.1 - Servosterzo idraulico 416
15.5.1.1 - Pompa del servosterzo 417
15.5.1.2 - Serbatoio e tubazioni 418
15.5.1.3 - Valvola distributrice 418
15.5.1.4 - Cilindro attuatore 420
15.5.2 - Servosterzo idraulico asservito alla velocità 420
15.5.3 - Servosterzo elettroidraulico 421
15.5.4 - Servosterzo elettrico 421
15.5.5 - Drive by wire 422
15.6 – Idroguida 423
15.7 - Quattro ruote sterzanti 424
15.8 – Bloccasterzo 425
15.9 - Convergenza e allineamento delle ruote 425
15.9.1 - Verifica e registro della convergenza delle ruote 427
15.9.2 - Angolo di spinta 429

CAPITOLO 16
RUOTE E PNEUMATICI

5.1 – Cerchione 431

XI
romane.qxp 17/7/10 21.06 Pagina XII

5.1.1 - Misure del cerchione 433


5.2 - Il pneumatico 435
5.2.1 - Il pneumatico Tubeless 438
5.3 - Codifica dei pneumatici 440
5.4 - Pneumatici invernali 441
5.5 - Pneumatici ricostruiti 442
5.6 - Manutenzione dei pneumatici 443

CAPITOLO 17
IMPIANTO ELETTRICO

17.1 - Generatore elettrico 448


17.1.1 – Alternatore 449
17.2 – Batteria 451
17.3 - Motorino d’avviamento 454
17.4 - Generatori per motori ibridi 455
17.5 - Avvisatore acustico 456
17.6 – Tergicristallo 457
17.7 - Blocchetto d’avviamento 458
17.8 - Gruppi ottici 459
17.8 – Fusibili 461

CAPITOLO 18
TELAIO E CARROZZERIA

18.1 -Tipi di carrozzeria 464


18.2 - Parti della carrozzeria 465
18.3 - Superfici vetrate 466
18.4 – Porte 468
18.5 – Paraurti 470
18.6 – Aerodinamica 471
18.7 - Trattamenti del telaio e della carrozzeria 472
18.7.1 – Verniciatura 472
18.7.1.1 - Tecniche di verniciatura 473
18.8 – Interni 475

CAPITOLO 19
CLIMATIZZAZIONE DELL’ABITACOLO

19.1 - Aria condizionata 479


19.1.1 - Compressore del gas 481
19.2 - Condizionatore automatico 482

XII
romane.qxp 17/7/10 21.06 Pagina XIII

CAPITOLO 20
DOTAZIONI DI SICUREZZA

20.1 – Airbag 486


20.2 – ESP 487
20.3 - Radar di frenata 488

CAPITOLO 21
STRUMENTAZIONE DI BORDO

21.1 - Tachimetro 492


21.2 - Contagiri 493
21.3 - Contachilometri 494

CAPITOLO 22
IL MOTORE WANKEL

22.1 - Qualità del motore Wankel 497

XIII
romane.qxp 17/7/10 21.06 Pagina XIV