Sei sulla pagina 1di 6

LA ROCCA DELLE

ALI PERDUTE
Modulo di avventura per PG di livello 4-7

Davide Alberici
Carlo Glunky Barletta
Tito Leati e amici

Ispirato ai giochi
da tavolo di
Marco Donadoni
LA ROCCA DELLE ALI PERDUTE

RICONOSCIMENTI IN COPERTINA

Copertina: Il disegno di Marco Alfaroli mostra il misterioso ingresso


Marco Alfaroli delle rovine di Nir-Ganal, decorato da strani frammenti
architettonici, e i tre principali PnG di questa storia:
Illustrazioni interne:
Yurkomara, la campionessa delle amazzoni, Afazer, il
Marco Alfaroli, Luigi Castellani
suo abile consigliere arcano, e Zakena, la sua possente
Testi: guardia del corpo.
Davide Alberici, Carlo Barletta, Tito Leati
Progetto grafico:
Tito Leati, Susanna Ruffato
Editing e cartografia:
Tito Leati
Controllo qualit:
Emiliano Marchetti, Davide Piccinini

Una realizzazione di:

http://www.lulu.com/spotlight/tipale

In collaborazione con:

http://www.terradeigiochi.it

Questo modulo stato appositamente realizzato per INDICE


LERA DI ZARGO, il gioco di ruolo di Zargos Lords, ma
il suo contenuto ampiamente compatibile con tutti gli Introduzione......................................................................... 3
emulatori del GdR fantasy tradizionale. Una contesa tra amazzoni.................................................... 9
Le rovine di Nir-Ganal.........................................................15
Il nido degli alatoidi............................................................27
ISBN: 978-1-326-97261-5
Il pianeta del dio Falco........................................................37
2017 Tito Leati, tutti i diritti sono riservati,
Appendice...........................................................................51
INTRODUZIONE
La Rocca delle Ali Perdute, ambientata ai confini del ANTEFATTO
ducato di Akelos, pu essere giocata dopo La Quinta Negli ultimi decenni dellEra di Zargo, durante quella
Pietra (vedi pag. 280 di LEdZ), in cui i PG dovrebbero che viene chiamata lEpoca dei Patti, lungo le coste di
aver raggiunto almeno il 3 livello. Muovendosi nei din- mari sempre pi miti hanno prosperato porti e citt
torni di Nuddos-Kah, i PG potrebbero aver sentito del mercantili. Lentroterra dellErenia, tuttavia, ancora
conte di Telson, un aristocratico attivamente coinvolto governato dagli ordini militari che un tempo proteg-
nella lotta contro il Caos e nel mantenimento dellordi- gevano popolazioni martoriate tanto dallasprezza del
ne alle frontiere. Prima di cominciare questavventura, clima quanto dalla ferocia dei mostri. Tra questi, i cava-
tutti i PG dovrebbero essere gi di 4 livello, possibil- lieri tendono a risiedere nei castelli, gi simbolo del loro
mente conquistato attraverso precedenti avventure nel- dominio feudale sullintera Corona Litica. Le amazzoni,
le vicinanze, ad es. nella Magione dei Romyos, adatta invece, tendono a organizzarsi in bande seminomadi,
a personaggi di livello 3-5 e ambientata nella Foresta di dette torme, comandate da potenti condottiere. In se-
Rasat (vedi pag. 14 della fanzine Anonima GdR n. 93). guito agli accordi stipulati tra le condottiere e i sovrani
Dopo aver narrato lintroduzione, il Signore di Zar- dellErenia orientale, le amazzoni hanno assunto il ruo-
go pu dare il via allavventura giocata quando i PG lo di garanti della pace e della sicurezza nelle terre di
raggiungono il campo principale delle Lance dArgento, confine tra i regni di Palmyr, Tairo e Akilon.
una sorellanza di amazzoni il cui ruolo politico in Ere- Una di queste torme, le Lance dArgento, ha per de-
nia contribuire al mantenimento dellordine ai confini cenni pattugliato la grande vallata del fiume Isal, una
di tre regni: Palmyr, Tairo e, in misura minore, Akilon. fertile pianura tra i regni di Tairo e Palmyr, un tempo al
Alcuni spunti per coinvolgere i PG e spingerli a visitare
centro dellesteso regno elfico di Dvarai. La zona, den-
le amazzoni sono elencati a pag. 7. Il SdZ dovrebbe sce-
samente popolata da coloni di entrambi i regni, stata
gliere quello pi adatto al gruppo dei giocatori, oppure
spesso teatro di contrasti fra gruppi rivali: i laboriosi e
inventarne un altro di suo gradimento.
poco tolleranti sudditi mediani di Tairo contro le popo-
lazioni pi variegate di Palmyr, caratterizzate da una
RIASSUNTO
forte presenza di arborei al sud e di semiumani a nord
In seguito alla morte improvvisa della loro famosa con-
(vedi mappa di Zargo a pag. 274 di LEdZ).
dottiera, Etlene da Nimon, le luogotenenti delle Lance
Negli ultimi anni, dopo un lungo periodo di pace so-
dArgento sono impegnate in un acceso dibattito per
stanziale, la situazione si complicata con lintensifi-
lelezione della donna che sar la loro prossima guida.
Al campo delle amazzoni, dove i PG possono essere ar- carsi di incursioni di orchi provenienti dalle Fosse di
rivati come ambasciatori del conte di Telson, il gruppo Dvar. Questi feroci umanoidi hanno frequentemente
viene assoldato da Yurkomara, una delle pretendenti insidiato le importanti vie commerciali che attraversa-
alla carica. Lamazzone chiede ai PG di esplorare un la- no la regione, spingendo le amazzoni, spesso assolda-
birinto nelle vicinanze, dove potrebbe trovarsi lallakas, te come guardie di scorta alle carovane, a sanguinosi
un oggetto magico in grado di favorire la sua elezione. combattimenti e lunghi inseguimenti sulle basse alture
Lavventura prosegue con un viaggio verso le rovine di allestremit sudorientale dei Monti di Aluran.
Nir-Ganal, dove si cela il labrinto menzionato da Yur- Grazie al loro coraggio, le amazzoni sono diventate
komara. una presenza rassicurante lungo il fiume Isal e si sono
Giunti a destinazione, i PG devono penetrare in un guadagnate il rispetto dellaristocrazia di Tenalor e Sul-
vecchio maniero, da tempo invaso da umanoidi malva- men. Anche se una sincera amicizia tra i cavalieri e le
gi e dagli esponenti di un culto blasfemo. Nelle canti- Lance dArgento impossibile per divisioni ideologiche,
ne del maniero i PG scoprono lesistenza di un enorme le amazzoni sono state di frequente al fianco dei pri-
sotterraneo, ancora pi antico e popolato da terribili mi nella lotta contro le creature del Caos. A nord della
creature, dove li attendono incontri inquietanti e sfide Foresta di Rasat, in particolare, il duca di Akelos ha
mortali. Mentre i PG lottano contro mille pericoli, per, assoldato un drappello delle Lance dArgento per sorve-
forse non immaginano che i segreti da loro svelati a Nir- gliare il Passo del Gheppio, una via di comunicazione
Ganal potrebbero indurre gli stessi mandanti della loro fondamentale per il commercio tra Akilon e Palmyr at-
missione a volerli zittire per sempre. traverso la Catena di Dolmar.

3
La Rocca delle Ali Perdute

La morte di Etlene da Nimon Lamazzone pi forte e rispettata, Yurkomara, sembra


Nelle ultime settimane, le Lance dArgento sono state avviata a succedere a Etlene. Yurkomara, per, nascon-
colpite da una crisi che ha portato scompiglio nella loro de un segreto. Non unumana pura, ma una pseudo-
organizzazione. La loro condottiera, Etlene da Nimon, alata, la cui lontana discendenza allogena traspare dai
ha perso la vita nei pressi del Monte Vultario, sacrifi- suoi occhi, viola e molto grandi, e da una spruzzata
cando s stessa per permettere alle sue guerriere e ai di macchie rossastre sulla schiena laddove dovrebbero
soldati di Akelos di mettere in fuga Stenarth il Gelido, spuntare le sue ali. Yurkomara, nota per la sua riser-
un drago bianco proveniente dalla Landa Brumosa, che vatezza, sempre riuscita a nascondere questo segre-
aveva atterrito la Catena di Dolmar con la sua malvagi- to alle sue consorelle, mascherando linsicurezza con
t. Il cordoglio per leroina stato grande, anche presso unalterigia che le amazzoni apprezzano al pari della
molti esponenti della nobilt di Akelos, che lavevano sua eccezionale abilit in combattimento.
avuta come alleata in passato. Gli unici a conoscenza del segreto di Yurkomara sono
Dopo le esequie, come da tradizione, le pi valoro- i suoi amici pi intimi: Afazer, un mago da lei salva-
se luogotenenti delle Lance dArgento si sono radunate to dalle ire di un despota, poi divenuto suo consigliere
in un grande campo nel luogo della pira funebre per in materia di magia arcana, e Zakena, una felinomorfa
eleggere una nuova condottiera (vedi mappa a pag. 8). dalla pelle nera, compagna di vita e fedelissima guardia
In tal modo intendevano porre la sorellanza sotto una del corpo. Yurkomara teme che le sue consorelle, che
guida forte e autorevole, a fronte di molte responsabi- discriminano gli allogeni per i pregiudizi risalenti alla
lit e grandi pericoli. Primo tra tutti lo stesso Stenarth Guerra dei Signori, potrebbero rifiutarla come condot-
il Gelido che, seppur gravemente ferito, era riuscito a tiera se si scoprisse la sua vera natura. I suoi occhi
sfuggire alla morte e si nascondeva ancora da qualche viola, infatti, non sono passati inosservati e le sue ri-
parte fra i ghiacci perenni della Catena di Dolmar. vali, meno valorose ma ugualmente ambiziose, sono gi
allopera per seminare pettegolezzi su di lei.
Mentre si svolgono le assemblee per lelezione, du-
rante le quali lattenzione nei suoi confronti va aumen-
tando, Yurkomara teme la sua scomoda ascendenza
pi di ogni potenziale avversaria.

La pergamena di Siddon
Grazie a un rotolo di pergamena letto dal mago Afazer
in un monastero di Siddon, Yurkomara venuta a sa-
pere che nella Foresta di Rasat, 500 anni prima, si tro-
vava Eloganali, una citt degli alati durante la Guerra
dei Signori. In tutta probabilit, era da l che proveniva
un suo antenato allogeno.
Secondo la pergamena, scritta dai monaci vittoriosi
nel conflitto contro gli altri popoli di Zargo, su questa
citt svettava una torre solare, sormontata da una ma-
gica sfera capace di assorbire, conservare e ridistribu-
ire lenergia di Helos. La torre era stata costruita dai
Signori dei Venti a somiglianza di una delle colossali
torri di Zargos, capace di sfruttare la potenza di Nigol
quando la rovente stella azzurra tingeva il cielo di vio-
la e la Corona Litica non era che un tumultuoso caos
dacqua ribollente e pietre arroventate.
Eloganali era uno dei principali avamposti degli alati
in Erenia. Sotto la sua torre esisteva un vasto sotter-
raneo, un tempo infestato dai demoni, in cui i Signo-
ri dei Venti avevano allestito un completo laboratorio
alchemico-genetico. In questo luogo, dovera possibile
mutare gli umani di Zargo a immagine degli allogeni, i
Signori dei Venti creavano gli alatoidi e gli pseudo-alati
necessari per dotare le armate degli alati di infallibili

4
La Rocca delle Ali Perdute

8
La Rocca delle Ali Perdute

6. Notice of License Copyright: You must update the COPYRIGHT


DESIGNATION OF PRODUCT IDENTITY NOTICE portion of this License to include the exact text of the COPY-
The names Zargos Lords, Zargos, and Zargo, when used in any con-
RIGHT NOTICE of any Open Game Content You are copying, modifying
text, are product identity. Logos, and presentation are product identity.
All descriptive/narrative text, artwork and maps are product identity. or distributing, and You must add the title, the copyright date, and the
The title La Rocca delle Ali Perdute is product identity. copyright holders name to the COPYRIGHT NOTICE of any original
Open Game Content you Distribute.
DESIGNATION OF OPEN GAME CONTENT 7. Use of Product Identity: You agree not to Use any Product Iden-
All monster and NPC stats are open game content. All text directly re- tity, including as an indication as to compatibility, except as expressly
ferring to open sections of the core book, LEra di Zargo (Third Italian licensed in another, independent Agreement with the owner of each
Edition, Copyright 2016, Tito Leati), is open game content. element of that Product Identity. You agree not to indicate compati-
bility or co-adaptability with any Trademark or Registered Trademark
OPEN GAME LICENSE Version 1.0a
The following text is the property of Wizards of the Coast, Inc. and is Copy- in conjunction with a work containing Open Game Content except as
right 2000 Wizards of the Coast, Inc (Wizards). All Rights Reserved. expressly licensed in another, independent Agreement with the owner
1. Definitions: (a)Contributors means the copyright and/or trade- of such Trademark or Registered Trademark. The use of any Product
mark owners who have contributed Open Game Content; (b)Derivative Identity in Open Game Content does not constitute a challenge to the
Material means copyrighted material including derivative works and ownership of that Product Identity. The owner of any Product Identity
translations (including into other computer languages), potation, mo- used in Open Game Content shall retain all rights, title and interest in
dification, correction, addition, extension, upgrade, improvement, com- and to that Product Identity.
pilation, abridgment or other form in which an existing work may be
8. Identification: If you distribute Open Game Content You must cle-
recast, transformed or adapted; (c) Distribute means to reproduce,
arly indicate which portions of the work that you are distributing are
license, rent, lease, sell, broadcast, publicly display, transmit or other-
wise distribute; (d)Open Game Content means the game mechanic Open Game Content.
and includes the methods, procedures, processes and routines to the 9. Updating the License: Wizards or its designated Agents may pu-
extent such content does not embody the Product Identity and is an en- blish updated versions of this License. You may use any authorized
hancement over the prior art and any additional content clearly iden- version of this License to copy, modify and distribute any Open Game
tified as Open Game Content by the Contributor, and means any work Content originally distributed under any version of this License.
covered by this License, including translations and derivative works 10. Copy of this License: You MUST include a copy of this License
under copyright law, but specifically excludes Product Identity. (e) with every copy of the Open Game Content You Distribute.
Product Identity means product and product line names, logos and
11. Use of Contributor Credits: You may not market or advertise the
identifying marks including trade dress; artifacts; creatures charac-
Open Game Content using the name of any Contributor unless You
ters; stories, storylines, plots, thematic elements, dialogue, incidents,
language, artwork, symbols, designs, depictions, likenesses, formats, have written permission from the Contributor to do so.
poses, concepts, themes and graphic, photographic and other visual 12. Inability to Comply: If it is impossible for You to comply with
or audio representations; names and descriptions of characters, spells, any of the terms of this License with respect to some or all of the Open
enchantments, personalities, teams, personas, likenesses and special Game Content due to statute, judicial order, or governmental regula-
abilities; places, locations, environments, creatures, equipment, magi- tion then You may not Use any Open Game Material so affected.
cal or supernatural abilities or effects, logos, symbols, or graphic desi- 13. Termination: This License will terminate automatically if You fail
gns; and any other trademark or registered trademark clearly identified to comply with all terms herein and fail to cure such breach within 30
as Product identity by the owner of the Product Identity, and which
days of becoming aware of the breach. All sublicenses shall survive the
specifically excludes the Open Game Content; (f) Trademark means
termination of this License.
the logos, names, mark, sign, motto, designs that are used by a Contri-
butor to identify itself or its products or the associated products contri- 14. Reformation: If any provision of this License is held to be unen-
buted to the Open Game License by the Contributor (g) Use, Used or forceable, such provision shall be reformed only to the extent necessary
Using means to use, Distribute, copy, edit, format, modify, translate to make it enforceable.
and otherwise create Derivative Material of Open Game Content. (h) 15. COPYRIGHT NOTICE
You or Your means the licensee in terms of this agreement. Open Game License v 1.0 Copyright 2000, Wizards of the Coast, Inc.
2. The License: This License applies to any Open Game Content that System Reference Document Copyright 2000-2003, Wizards of the
contains a notice indicating that the Open Game Content may only be Coast, Inc.; Authors Jonathan Tweet, Monte Cook, Skip Williams, Rich
Used under and in terms of this License. You must affix such a notice
Baker, Andy Collins, David Noonan, Rich Redman, Bruce R. Cordell,
to any Open Game Content that you Use. No terms may be added to or
John D. Rateliff, Thomas Reid, James Wyatt, based on original mate-
subtracted from this License except as described by the License itself.
No other terms or conditions may be applied to any Open Game Con- rial by E. Gary Gygax and Dave Arneson.
tent distributed using this License. Modern System Reference Document Copyright 2002-2004, Wizards
3. Offer and Acceptance: By Using the Open Game Content You in- of the Coast, Inc.; Authors Bill Slavicsek, Jeff Grubb, Rich Redman,
dicate Your acceptance of the terms of this License. Charles Ryan, Eric Cagle, David Noonan, Stan!, Christopher Perkins,
4. Grant and Consideration: In consideration for agreeing to use this Rodney Thompson, and JD Wiker, based on material by Jonathan Twe-
License, the Contributors grant You a perpetual, worldwide, royalty- et, Monte Cook, Skip Williams, Richard Baker, Peter Adkison, Bruce R.
free, non-exclusive license with the exact terms of this License to Use, Cordell, John Tynes, Andy Collins, and JD Wiker.
the Open Game Content.
La Rocca delle Ali Perdute. Copyright 2017 Tito Leati. Authors Davide
5. Representation of Authority to Contribute: If You are contributing
Alberici, Carlo Glunky Barletta, Tito Leati. The image and presenta-
original material as Open Game Content, You represent that Your Con-
tributions are Your original creation and/or You have sufficient rights tion of Zargos Lords is used with permission by Marco Donadoni. Illu-
to grant the rights conveyed by this License. strations by Marco Alfaroli, Luigi Castellani, used with permission.
END OF LICENSE

54