Sei sulla pagina 1di 15

MillesimusIV

Contabilizzazionedelcalore
Ripartizionedellespese
NormaUNI10200:2015

Inquestodocumentoverrillustratalacorrettaproceduraperlacontabilizzazionedelcaloreeperla
ripartizionedellerelativespesesullabasedellanormaUNI10200:2015,utilizzandolanuovaversionedel
softwareMillesimus
Sommario

MILLESIMUSNUOVEFUNZIONALITDELLAVERSIONE4...............................................................................3
LANORMAUNI10200:2015..............................................................................................................................4
TIPOLOGIAIMPIANTI.....................................................................................................................................4
CONTABILIZZAZIONEDIRETTA.......................................................................................................................4
CONTABILIZZAZIONEINDIRETTA...................................................................................................................4
METODOLOGIADICALCOLO.........................................................................................................................5
ANALISIDELLEPRESTAZIONIENERGETICHEDELSISTEMAEDIFICIOIMPIANTO...............................................6
IMPIANTO|DATIGENERALI..........................................................................................................................6
IMPIANTO|VETTORIENERGETICI................................................................................................................8
IMPIANTO|GENERATORI.............................................................................................................................8
UNITIMMOBILIARI......................................................................................................................................9
UNITIMMOBILIARI|CORPISCALDANTI...................................................................................................10
LOCALIADUSOCOLLETTIVO.......................................................................................................................11
PROSPETTOPREVISIONALE.........................................................................................................................11
PROSPETTICONSUNTIVI..................................................................................................................................12
PROSPETTICONSUNTIVI|VETTORIENERGETICI........................................................................................13
PROSPETTICONSUNTIVI|GENERATORI.....................................................................................................13
PROSPETTICONSUNTIVI|UNITIMMOBILIARI.........................................................................................13
PROSPETTICONSUNTIVI|CORPISCALDANTI.............................................................................................14
PROSPETTICONSUNTIVI|RISULTATI..........................................................................................................14

2 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

MILLESIMUSNUOVEFUNZIONALITDELLAVERSIONE4

La nuova versione di Millesimus permette di effettuare la contabilizzazione del calore e la ripartizione


dellespeserelativealserviziodiclimatizzazioneinvernaleediacquacaldasanitariasullabasedellanorma
UNI10200siainfasedipreventivazionecheinfasedirendicontazione.

Apartiredall'analisienergeticadelcondominio,MillesimusIV:

generaletabellemillesimaliperilriscaldamentoeperl'acquacaldasanitaria
calcolaiconsumiinvolontariediconsumideilocaliadusocollettivo
produceilprospettoprevisionaledellaspesa(totaleeripartitapersingolaunit)

Idatirelativiall'analisienergeticadell'edificio(eseguitasullabasedellenormeUNI11300)possonoessere
importatidirettamentedaEuclideCertificazioneEnergeticaodafileinformatoMicrosoftExcel.

Tuttiidocumentigenerati,oltrecheinformatoPDF,sonoesportabiliinformatoMicrosoftWordo
MicrosoftExcelesuccessivamenteelaborabilidaNOVACondominioodaaltrosoftwaregestionale
compatibile.

E'inoltrepossibileeffettuareilrilievodeicorpiscaldantieprocedereconilcalcoloelastampadel
certificatodellapotenzatermicatotaleinstallatadiognisingolaunitimmobiliare.

MillesimusIVconsentediprocedereallacontabilizzazioneeffettivadeiconsumistagionalisuddividendoli
inperiodi.Perogniperiodopossibileeffettuareilrilievodeiconsumiapartiredalleletturedeicontatori
diciascunvettoreenergeticoediciascungeneratore.

Iconsumidellesingoleunitimmobiliariedeilocaliadusocollettivopossonoderivareda:

contatoridicalore(perclimatizzazioneinvernalee/oacquacaldasanitaria)
ripartitori(perclimatizzazioneinvernale)
contatorivolumetrici(peracquacaldasanitaria)

Vengonogestitiancheicasiincuilacontabilizzazionenonuniformefralevariecomponentidel
condominio(sistemimisti).

Perogniperiodovienegeneratounprospettoconsuntivodiripartizionedellespeseevidenziandoper
ciascunaunitlacomponentediconsumoinvolontario.Taleprospettogenerato,oltrecheinformato
PDF,ancheinformatoMicrosoftWordeMicrosoftExcelepuessereelaboratodirettamentedaNOVA
Condominioodaaltrosoftwaregestionalecompatibile.

3 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

LANORMAUNI10200:2015

ImpiantitermicicentralizzatidiclimatizzazioneinvernaleeproduzionediacquacaldasanitariaCriteridi
ripartizionedellespesediclimatizzazioneinvernaleedacquacaldasanitaria
Lanormastabilisceiprincipiperl'equaripartizionedellespesediclimatizzazioneinvernaleeacquacalda
sanitariainedificiditipocondominialeprovvistiomenodidispositiviperlacontabilizzazione.

TIPOLOGIAIMPIANTI

InbaseallanormaUNI10200,gliimpiantitermicicentralizzatisidistinguonoin:

impiantidotatiditermoregolazioneperilprelievovolontariodienergiatermicautiledapartedei
singoliutenti
impiantinondotatiditermoregolazione

Nell'ambitodegliimpiantidotatiditermoregolazione,sidistinguonoinoltre:

impiantiprovvistididispositividicontabilizzazionediretta
impiantiprovvistididispositividicontabilizzazioneindiretta

CONTABILIZZAZIONEDIRETTA

Lacontabilizzazionedirettadell'energiatermicautileapplicabilesoloagliimpiantitermicicentralizzatia
distribuzioneorizzontaledotatiditermoregolazione.

Talecontabilizzazioneapplicabileconqualunquetipodicorposcaldante,purchprogettatiinmododa
manteneredifferenzeditemperaturatrasezionediingressoeduscitadelfluidotermovettoredallasingola
unitimmobiliareeportateentroilcampodimisuradelcontatoredicalore.

Inquestocaso,lacontabilizzazionedell'energiatermicautileprevedel'installazione,all'ingressodella
derivazionedell'impiantotermicodidistribuzioneversociascunaunitimmobiliare,diuncontatoredi
calore,conformeallaUNIEN1434(partida1a6),chemisural'energiatermicaprelevatavolontariamente
dall'impiantotermicocentralizzato,attraversoidispositividitermoregolazione.

Tuttigliimpianticoncontabilizzazionedirettadell'energiatermicaprevedonol'utilizzodiunoopi
termostatiambienteodinalternativa,pergliimpiantidotatidiradiatori,divalvoletermostaticheche
regolanolatemperaturaambientenellesingolezonetermiche.

CONTABILIZZAZIONEINDIRETTA

Lacontabilizzazioneindirettadell'energiatermicautileutilizzabilequaloranonsiaprevistadalprogettola
contabilizzazionediretta,conadeguatamotivazione,esiapresentelatermoregolazione.

Lacontabilizzazioneindirettabasatasudispositiviperlacontabilizzazionedell'energiatermicautile
(ripartitori)conformiallaUNIEN834,allaUNI/TR11388oallaUNI9019.

Iripartitoripossonoessereutilizzatisolamenteperimpiantitermicicentralizzatiadistribuzioneverticaleod
orizzontaleconradiatoriecontermoconvettori.Lacontabilizzazioneindirettadell'energiatermicaprevede,

4 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

inquestocaso,l'installazionediunripartitoreediunavalvolatermostaticaperciascunradiatoreoin
alternatival'utilizzodiunoopitermostatiambiente.

Glialtrisistemidiripartizione(conformiallaUNI/TR11388oallaUNI9019)possonoessereutilizzatisiasu
impiantiadistribuzioneverticale,siaadistribuzioneorizzontaleconradiatori,termoconvettori,
ventilconvettoriconvelocitfissaobloccataepannelliradiantiapavimentoeasoffitto(soloseilfluido
termovettoreintercettabile)mentrenonpossonoessereutilizzaticonlebocchettediariacalda.

METODOLOGIADICALCOLO

Ilconsumototaledienergiatermicautiledell'edificioperclimatizzazioneinvernaleedacquacalda
sanitaria(Qt)suddivisoinduecomponenti:

Qcli(consumoperclimatizzazioneinvernale)
Qacs(consumoperlaproduzionediACS)

chealorovoltasonosuddiviseintrecomponenti:

Qui,t(consumototaledelleunitimmobiliari)
Quc,t(consumototaledeilocaliadusocollettivo)
Qinv(consumoinvolontario,ossiadispersionidell'impianto)

Inbaseaglistessiprincipi,laspesatotaleperclimatizzazioneinvernaleedACS(St)suddivisain:

Scli(spesaperclimatizzazioneinvernale)
Sui,cli(spesatotaleperilconsumodelleunitimmobiliariperclimatizzazioneinvernale)
Suc,cli(spesatotaleperilconsumodeilocaliadusocollettivoperclimatizzazioneinvernale)
Sp,cli(spesatotaleperpotenzatermicainstallataperclimatizzazioneinvernale)
Sacs(produzionediACS)
Sui,acs(spesatotaleperilconsumodelleunitimmobiliariperproduzionediACS)
Suc,acs(spesatotaleperilconsumodeilocaliadusocollettivoperproduzionediACS)
Sp,acs(spesatotaleperpotenzatermicainstallataperproduzionediACS)

Nota:laspesatotaleperpotenzatermicainstallatacomprende,oltreallaspesapericonsumiinvolontari,
anchelaspesaperlaconduzioneelamanutenzioneordinariadell'impianto(Scm,clieScm,acs)elaspesaperla
gestionedelserviziodicontabilizzazione(Scr,clieScr,acs).

Laspesatotaleperilconsumodienergiatermicautiledelleunitimmobiliari(Sui,clieSui,acs)deveessere
ripartitainbaseaiconsumidienergiatermicautiledellesingoleunitimmobiliari(Qui,clieQui,acs).

Laspesatotaleperilconsumodienergiatermicautiledeilocaliadusocollettivo(Suc,clieSuc,acs)deveessere
ripartitainbaseaimillesimidiproprietdellesingoleunitimmobiliari(mp);

Laspesatotaleperpotenzatermicainstallata(Sp,clieSp,acs)deveessereripartitainbaseaimillesimidi
fabbisognodienergiatermicautiledellesingoleunitimmobiliari(mQh,cliemQh,acs).

Nelcasodiimpiantiprividitermoregolazione,qualorailsottosistemadiemissionesiacostituitoda
radiatoriaconvezionenaturaleodapiastreradianti,laspesatotaleperpotenzatermicainstallataper
climatizzazioneinvernale(Sp,cli)deveessereripartitainbaseaimillesimidipotenzatermicainstallatadelle
singoleunitimmobiliari(m).

5 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

ANALISIDELLEPRESTAZIONIENERGETICHEDELSISTEMAEDIFICIO
IMPIANTO

NellesezioniImpianto,UnitimmobiliarieLocaliadusocollettivodevonoessereindicatituttiidatirelativi
all'analisienergeticadell'edificioeffettuatasullabasedellanormaUNI/TS11300.Questidatiservirannosia
perlaredazionedelprospettoprevisionaledispesasiacomebaseperilcalcolodeiprospettiaconsuntivo
(inparticolarepercicheriguardaletabellemillesimali,icoefficientidiripartizionefraclimatizzazione
invernaleedACSediconsumidelleunitsprovvistedisistemadicontabilizzazionedelcalore).

Tuttiquestidatipossonoessereimputatimanualmenteoppureimportatiautomaticamentedaunapratica
redattaconEuclideCertificazioneEnergeticaalmomentodell'autocomposizione.

E'possibileeventualmenteimportareidatidellesingoleunitimmobiliari(descrizioneefabbisogni)anche
daundocumentoinformatoMicrosoftExcel.

IMPIANTO|DATIGENERALI

NellasezioneImpianto|Datigeneralipossibilespecificare,aisolifinidescrittivi,latipologiadell'impianto
(distribuzioneorizzontaleoverticale,presenzaomenodellatermoregolazione,sottosistemadiemissione).

Digrandeimportanzasonoinvecelesuccessivescelte:

Tipologiadicontabilizzazione
6 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

Modalitdicalcolodeimillesimidiriscaldamento

Perquantoriguardalatipologiadicontabilizzazionesidistinguono:

Climatizzazioneinvernale
Nessunacontabilizzazione
Contatoredicalore
Ripartitore

Acquacaldasanitaria
Nessunacontabilizzazione
Contatoredicalorecombinato
Contatorevolumetrico

E'possibileeffettuarelasceltadellatipologiadicontabilizzazioneanchealivellodisingolaunit
immobiliare.

PerquantoriguardalamodalitdicalcolodeimillesimidiriscaldamentoeACSsidistinguono:

Climatizzazioneinvernale
Millesimigicalcolati
Fabbisognidienergiatermicautile
Potenzatermicainstallata

Acquacaldasanitaria
Millesimigicalcolati
Fabbisognidienergiatermicautile

SelezionandoMillesimigicalcolatisarpossibileimputaredirettamenteimillesimidiriscaldamentoed
ACS.

SelezionandoFabbisognidienergiatermicautileimillesimiverrannocalcolatisecondoleformule:

mQh,cli=(Qh,cli/Qh,cli)x1000

mQh,acs=(Qh,acs/Qh,acs)x1000

SelezionandoPotenzatermicainstallataimillesimidiriscaldamentoverrannocalcolatisecondolaformula:

m=(ui/ui)x1000

Ilcalcolodellapotenzatermicainstallataperciascunaunitsieffettuatramiteilrilievodeicorpiscaldanti
(UNITIMMOBILIARI|CORPISCALDANTI).

Ifabbisogniannuidienergiatermicautiledelcondominiovengonocalcolatisommandoifabbisogniindicati
perigeneratori(mapossibilecomunqueinserireivalorimanualmentetramitel'appositoflag).

7 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

IMPIANTO|VETTORIENERGETICI

All'internodellasezioneImpianto|Vettorienergeticidevonoessereindicatiifabbisogniannuiper
climatizzazioneinvernaleeperproduzionediACS,calcolatisecondoleparti2e4dellaUNI/TS11300,edil
costounitarioperciascunvettoreutilizzato(gasnaturale,energiaelettricaecc.)

IMPIANTO|GENERATORI

All'internodellasezioneImpianto|Generatoridevonoessereindicatiifabbisogniannuiperclimatizzazione
invernaleeperproduzionediACS,calcolatisecondoleparti2e4dellaUNI/TS11300,perciascun
generatorepresentenell'impianto(generatoreacombustione,pompadicaloreoimpiantosolaretermico).

Dovrinoltreesserespecificatoilcombustibileutilizzatoeilrendimentodigenerazione(oilCOPincasodi
pompadicalore)sottoformadiindice,ades.0,90perindicareunrendimentodel90%.

Ilrendimentodigenerazione(oilCOP)vieneutilizzatoall'internodellaproceduradicalcolodeiconsuntivi
stagionalisolonelcasononsiapresenteuncontatoredicaloreall'uscitadelgeneratore(punti11.2.1e
11.2.2dellanormaUNI10200).

Perspecificareseilgeneratoredotatoomenodiuncontatoredicalorenecessarioagiresulrelativoflag
presenteinquestasezione.

8 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

UNITIMMOBILIARI

NellasezioneUnitimmobiliaridevonoessereindicatiifabbisogniannuiperclimatizzazioneinvernaleeper
produzionediACS,calcolatisecondoleparti2e4dellaUNI/TS11300,perciascunaunitimmobiliare
facentepartedelcondominioadesclusionedeilocaliadusocollettivo(comeadesempiolaportineria).

TalifabbisognipossonoessereimportatidirettamentedaunapraticainformatoEuclideCertificazione
Energetica(almomentodell'autocomposizione,selezionandolarelativaopzionenelcampoModalitdi
creazioneesuccessivamenteindicandoilnomedelfileXMLgeneratodaEuclideCertificazioneEnergetica)
oppuredaunfileinformatoMicrosoftExcel(tramiteilcomandodisponibileall'internodelmenu
contestualeassociatoaltastodestrodelmouse).

Inparticolareandrannoinseriti:

Fabbisognoidealedienergiatermicautileperclimatizzazioneinvernaleiningressoalla
distribuzione(perilcalcolodeimillesimidiriscaldamento).QuestovaloreindicatoinEuclide
CertificazioneEnergeticaconlasiglaQH,gn,out
FabbisognoidealedienergiatermicautileperACSiningressoalladistribuzione(perilcalcolodei
millesimidiACS).QuestovaloreindicatoinEuclideCertificazioneEnergeticaconlasiglaQW,gn,out
Fabbisognoidealedienergiatermicautileperclimatizzazioneinvernaleinuscitadalladistribuzione
(perlaripartizionefraiserviziedautilizzarsiincasodiunitsprovvistadicontabilizzazionedel
calore).QuestovaloreindicatoinEuclideCertificazioneEnergeticaconlasiglaQH,d,out

9 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

FabbisognoidealedienergiatermicautileperACSinuscitadalladistribuzione(perlaripartizione
fraiserviziedautilizzarsiincasodiunitsprovvistadicontabilizzazionedelcalore).Questovalore
indicatoinEuclideCertificazioneEnergeticaconlasiglaQW,d,out

Nelcasodiimpiantitermicicentralizzaticoncircolazioneagravit(tubigrossiavistaneilocali,inquantite
potenzadiversenellevarieunitimmobiliarieneivaripiani)edutilizzodiripartitoricometipologiadi
contabilizzazione,andrannoindicateancheleperditedelletubazioniavistacalcolatesecondalaparte2
dellanormaUNI/TS11300.

UNITIMMOBILIARI|CORPISCALDANTI

NellasezioneUnitimmobiliari|Corpiscaldantipossibileprocedereadunveroepropriorilievodei
singolicorpiscaldantidiciascunaunit,tramiteilqualecalcolarelapotenzatermicatotaleinstallata.

Icorpiscaldantipossonoessereinseritidirettamenteoprelevatidaunarchiviopersonalizzabiletramitela
relativafunzionedelmenucontestualeassociatoaltastodestrodelmouse.

Perciascuncorposcaldantedevonoesserespecificatelecaratteristichedelsingoloelemento(dimensioni,
potenzatermicanominalepersaltotermicoa50,esponentecaratteristico)edilnumerodeglistessi(peril
calcolotramitelanormaUNIEN4422)

Perilcalcolotramitemetododimensionale,ammessosoloseicorpiscaldantisonostatiprodottiprimadel
1995,necessarioindicareancheilcoefficienteC(desumibiledalprospettoD.1dellanormaUNI10200).

10 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

Perciascuncorposcaldantenecessarioindicareanchelecaratteristichedelletubazionidiingressoed
uscita(lunghezzaediametro).

Tuttiidaticosinseritisonoutilizzabiliperilcalcolodeimillesimidiriscaldamento(nelcasosisia
selezionatal'appositaopzione)eperlastampadelcertificatodellapotenzatermicainstallatadellasingola
unitimmobiliare.

LOCALIADUSOCOLLETTIVO

NellasezioneLocaleadusocollettivodevonoessereindicatiifabbisogniannuiperclimatizzazioneinvernale
eperproduzionediACS,calcolatisecondoleparti2e4dellaUNI/TS11300.

Inparticolareandrannoinseriti:

Fabbisognoidealedienergiatermicautileperclimatizzazioneinvernaleinuscitadalladistribuzione
(perlaripartizionefraiserviziedautilizzarsiincasodiunitsprovvistadicontabilizzazionedel
calore).QuestovaloreindicatoinEuclideCertificazioneEnergeticaconlasiglaQH,d,out
FabbisognoidealedienergiatermicautileperACSinuscitadalladistribuzione(perlaripartizione
fraiserviziedautilizzarsiincasodiunitsprovvistadicontabilizzazionedelcalore).Questovalore
indicatoinEuclideCertificazioneEnergeticaconlasiglaQW,d,out

Nelcasodiimpiantitermicicentralizzaticoncircolazioneagravit(tubigrossiavistaneilocali,inquantite
potenzadiversenellevarieunitimmobiliarieneivaripiani)edutilizzodiripartitoricometipologiadi
contabilizzazione,andrannoindicateancheleperditedelletubazioniavistacalcolatesecondalaparte2
dellanormaUNI/TS11300.

Ancheperilocaliadusocollettivopossibileprocedereconilrilievodeicorpiscaldanti(UNIT
IMMOBILIARI|CORPISCALDANTI)

PROSPETTOPREVISIONALE

All'internodellasezioneProspettoprevisionalegliunicidatidainseriresonoilperiodoconsideratoegli
importirelativiallaspesaperlaconduzioneelamanutenzioneordinariadell'impianto(Scm)elaspesaperla
gestionedelserviziodicontabilizzazione(Scr).

NellepagineCalcolospesatotaleperl'edificio,Calcolocomponentidelconsumoedellaspesatotale,Calcolo
spesedelleunitimmobiliarivengonoriportatituttiirisultatidelcalcolo.

E'possibileeffettuareunastampadelprospettoprevisionaledispesa(siainformatoPDFcheinformato
MicrosoftWord)tramitel'appositaopzionedelmenuStampe.

E'inoltrepossibile,tramiteilmenuStampe|EsportainformatoXLS,esportareletabellemillesimaliedi
prospettidiripartizionedellespeseinformatoMicrosoftExcel.

11 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

PROSPETTICONSUNTIVI

All'internodellasezioneProspetticonsuntivipossibileinserire,tramiteicomandidisponibiliall'internodel
menucontestualeassociatoaltastodestrodelmouse,ivariperiodidicalcolo(anni,stagionidi
riscaldamentoecc.).

NellapaginaLetturecontatorisonodisponibili,asecondadelleindicazionifornite(tipologiadi
contabilizzazione,presenzaomenodeicontatoridicaloreperigeneratoriecc.)leseguentisottosezioni:

Vettorienergetici
Generatori
Unitimmobiliari
Corpiscaldanti

12 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

PROSPETTICONSUNTIVI|VETTORIENERGETICI

All'internodellasottosezioneVettorienergeticisidovrannoinserireilcostounitariomediodelcombustibile
edidatirelativiallelettureinizialiefinalidelperiodoconsiderato.

Ilcostomediodelcombustibilepuesserericavatoinserendol'importodellesingolefatturerelativeal
periodoconsiderato.

Nelcasoilcombustibilesiautilizzatosiaperlaclimatizzazioneinvernalecheperlaproduzionediacqua
caldasanitaria,laripartizionefraiserviziavvienetramiteicoefficientidiripartizioneKclieKacsindicatinella
sezioneImpianto|Vettorienergetici.

PROSPETTICONSUNTIVI|GENERATORI

All'internodellasottosezioneGeneratori,presentesolosealmenounodeigeneratoriindicatinellasezione
Impiantodotatodicontatoredicalore,sidovrannoinserireidatirelativiallelettureinizialiefinalidel
periodoconsiderato.

PROSPETTICONSUNTIVI|UNITIMMOBILIARI

All'internodellasottosezioneUnitimmobiliari,presentesolosealmenounadelleunitimmobiliari(odei
localiadusocollettivo)dotatadicontatoredicaloreodicontatorevolumetricoperACS,sidovranno
inserireidatirelativiallelettureinizialiefinalidelperiodoconsiderato.

13 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

Leletture(siapericontatoridicalorechepericontatorivolumetrici)possonoessereimportate
direttamentedaunfileinformatoMicrosoftExceltramitel'appositafunzionedisponibileall'internodel
menucontestualeassociatoaltastodestrodelmouse.

PROSPETTICONSUNTIVI|CORPISCALDANTI

All'internodellasottosezioneCorpiscaldanti,presentesolosealmenounadelleunitimmobiliari(odei
localiadusocollettivo)dotatadiripartitori,sidovrannoinserireidatirelativiallelettureinizialiefinali
deiripartitoriperilperiodoconsiderato.

LeletturepossonoessereimportatedirettamentedaunfileinformatoMicrosoftExceltramitel'apposita
funzionedisponibileall'internodelmenucontestualeassociatoaltastodestrodelmouse.

PROSPETTICONSUNTIVI|RISULTATI

NellealtrepagineCalcolospesatotaleperl'edificio,Calcolocomponentidelconsumoedellaspesatotale,
Calcolospesedelleunitimmobiliarivengonoriportatituttiirisultatidelcalcolo.

Gliunicidatidainserire(all'internodellapaginaCalcolospesatotaleperl'edificio)sonogliimportirelativi
allaspesaperlaconduzioneelamanutenzioneordinariadell'impianto(Scm)elaspesaperlagestionedel
serviziodicontabilizzazione(Scr).

14 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV

E'possibileeffettuareunastampadelprospettoconsuntivodispesa(siainformatoPDFcheinformato
MicrosoftWord)tramitel'appositaopzionedelmenuStampe.

E'inoltrepossibile,tramiteilmenuStampe|EsportainformatoXLS,esportareiprospettidiripartizione
dellespeseinformatoMicrosoftExcel.

15 CONTABILIZZAZIONEDELCALOREERIPARTIZIONEDELLESPESEUNI10200
CONMILLESIMUSIV