Sei sulla pagina 1di 4

Completare il brano con il tempo appropriato: passato prossimo, imperfetto o

trapassato prossimo.

Quando ho sentito (sentire) il campanello della porta, parlavo (parlare) al telefono con Anna e
le davo (dare) notizie sul mio recente viaggio in Germania.
Ho salutato (salutare) in fretta la mia amica e sono andata (andare) ad aprire la porta. Era
(essere) Antonio ed aveva (avere) con s i dischi che aveva comprato (comprare) alcuni giorni
prima e dei quali mi aveva parlato (parlare) tanto.
Lho fatto (fare) accomodare in salotto e si e letto (mettersi) a leggere i titoli dei pezzi musicali.
Mentre giravo (girare) fra le mani quelle ultime novit, ho sentito (sentire) puzza di gas e
allora mi sono ricordata (ricordarsi) che in cucina, sul fuoco, cera (essere) la macchinetta del
caff che avevo preparato (preparare) prima di telefonare ad Anna.
Ho lasciato (lasciare) i dischi sul tavolo, sono corsa (correre) in cucina, e ho chiuso (chiudere)
il gas; il caff nella macchinetta non cera (essere) pi: bollito (bollire) e ribollito (ribollire),
si versato - derrubado (versarsi) sul fornello e ha spento (spegnere) la fiamma.
Completare con il passato prossimo o limperfetto:
1. Ieri sera mentre preparavo (preparare) la cena, mi sono tagliata (tagliarsi) un dito.

2. Era (essere) bello parlare con mio nonno perch mi raccontava (raccontare)

sempre delle storie interessanti.

3. Ieri sera mentre mangiavamo (mangiare noi), arrivato (arrivare) Tommaso.

4. Quando avevo (avere) 16 anni andavo (andare) sempre in discoteca.

5. Mentre Lucia mi baciava (baciare), arrivata (arrivare) la mia ragazza.

6. Ieri sera camminavo (camminare - io) per il centro quando ho visto

(vedere) un ragazzo che rubava una bicicletta.

7. Mentre facevo (fare) la doccia, andata (andare) via la luce.

8. In estate mio padre lavorava (lavorare), e noi bambini andavamo (andare) al mare.

9. Quando andavo (andare) a scuola, arrivavo (arrivare) spesso in ritardo.

10. Quando il film cominciato (cominciare), cerano (esserci) poche persone

nel cinema.

11. Appena ha smesso (smettere) di lavorare, Fernando andato (andare)

subito in un bar.
12. Quando Silvano uscito (uscire), pioveva (piovere).

13. Lidraulico arrivato (arrivare), mentre i Bianchi cenavano (cenare).

14. Da piccolo mi piaceva (piacere) leggere, ma non sopportavo

(sopportare) fare i compiti.

15. Cosa facevi (fare tu) quando io ti ho chiamato (chiamare)?

16. Quando sono andata (andare) a Firenze, volevo (volere) comprare un vestito, ma era (essere) cos
caro!

Completare con il passato prossimo, limperfetto o trapassato prossimo:


1. Non ho potuto (potere) comprare il vestito perch erano finiti

(finire) tutti i miei risparmi (economias).

2. Dove hai lasciato (lasciare tu) il libro che ti avevo prestato (prestare) la settimana

scorsa? Ti avevo raccomandato (raccomandare) di non perderlo.

3. Stamattina mi h detto (dire - lui) che ieri aveva bevuto (bere) molto.

4. Quando ho acceso (accendere) la TV, cera (esserci) un film che

avevo gi visto (vedere) nel mio paese.

5. Era (essere) una giornata brutta, fredda e piovosa ed io ero (essere)

molto delusa perch avevo gi fatti (fare) tanti progetti per quel giorno.

6. Laltro giorno qualcuno mi ha salutato (salutare) in pizzeria. Era (essere)

Carlo, ma io non lho riconosciuto (riconoscerlo) perch aveva perso (perdere)

almeno dieci chili.

7. Se ti sentivi (sentire) cos male potevi (potere) chiamare il medico,

no? Perch non lo hai chiamato (chiamarlo)?

8. Quando ho sentito (sentire) il campanello della porta, parlavao (parlare)

al telefono con Anna e le davo (dare) notizie sul mio recente viaggio in Germania.

9. Antonio aveva (avere) con s i dischi che aveva comprato (comprare)


alcuni giorni prima e dei quali mi aveva parlato tanto (parlare) tanto.

10. Mentre rispondevo (rispondere) alla porta ho sentito (sentire) puzza di

gas e allora mi sono ricordata (ricordarsi) che in cucina sul fuoco, cera

(esserci) la macchinetta del caff che avevo preparato (preparare) prima.

Completare con il passato prossimo o limperfetto.


1. Quando noi abbiamo usciti (uscire) , pioveva (piovere) a dirotto (chovia muito).
2. Alle nove io sono entrata (entrare) in aula, ma non cera
(esserci) ancora nessuno.
3. Mentre loro entravano (entrare) alla stazione, il treno partiva
(partire).
4. Dopo cena noi siamo andati (andare) a dormire perch avevamo
(avere) un sonno terribile.
5. Angelo si preparato (prepararsi) in fretta ed uscito
(uscire) in tempo per prendere lautobus.
6. Anna leggeva/ha letto (leggere) la lettera di Carlo mentre tornavo
(tornare) a casa in taxi.
7. Quando noi siamo andati (andare) in vacanza, facevamo
(fare) spesso le ore piccole (tornare a casa tardi, dormire pocco).
8. Noi si siamo conosciuti (conoscersi) quando frequentavamo/frequentavo
(frequentare) luniversit.
9. La casa dei nostri amici si trovava (trovarsi) in fondo ad un lungo viale alberato.
10. Il cielo era (essere) sereno e cera (esserci) un bel sole, ma
faceva (fare) molto freddo.

11. Ieri alle 10.00 di sera mia moglie leggeva (leggere) ed io preparavo (preparare) delle lezioni.

12. Io ho studiato (studiare) latino per cinque anni.

13. Il Medioevo durato (durare) molti secoli.

14. Mentre voi eravate (essere) in piscina, io sono andato (andare) a casa vostra.

15. Quando ho suonato (suonare) alla porta, Luciana dormiva (dormire).


16. Da piccolo mi piaceva (piacere) leggere ma non sopportavo (sopportare) fare i compiti (deveres de
casa).

17. Domenica scorsa io mi sono svegliata (svegliarmi) alle 10.00, ho fatto (fare) colazione e poi ho
pulito (pulire) la casa.

18. Sabato sera mia madre ha visto (vedere) un film di Ken Loach che le piaceva (piacere) molto.

19. Quando Franco h avuto (avere) lincidente, la strada era (essere) bagnata.

20. Cosa tu facevi (fare) quando ti ho chiamato (chiamare)?