Sei sulla pagina 1di 6

Completare con il verbo fra parentesi al passato prossimo (verbi con participio passato

regolare)

Esercizio 1

I turisti l'albergo ieri sera. (lasciare)

Voi la macchina, vero ? (vendere)

Noi la mattina e la sera tardi. (partire - arrivare)

Maria la febbre alta e non a scuola. (avere - andare)

Quanti giornali comprare tuo fratello ? (dovere)

Franca, il messaggio che io ti ieri ? (ricevere - inviare)

Signora Verdi, felice di conoscere gli amici di Sua figlia ? (essere)

Anna ed io non disturbarti. (volere)

Sig. Bianchi, dove in vacanza ? (andare)

Giovanni non visitare la città perché un incidente. (potere -


avere)

Inserisci la persona adatta al passato prossimo in queste frasi

Riccardo Cocciante (cantare) __________________________ “Margherita”.

La zia Margherita (divorziare) __________________________ tre volte.

(Noi – perdere) __________________________ i nostri libri.

Mara non (capire) __________________________ la spiegazione del professore.

Loro non (fare) __________________________ errori. (Sapere)


__________________________ rispondere a tutte le domande. (Essere)
__________________________ molto bravi.

(Voi – venire) __________________________ a trovarci.

Chi (aprire) __________________________ la porta?

Trova la domanda
_______________________________ Sono andato a Roma.

_______________________________ Non hanno potuto parlare al professore.

_______________________________ Abbiamo visto Carole.

_______________________________ È’ venuta Maria.

_______________________________ Non avete capito l’esercizio.

_______________________________ Sono cresciuto a Ginevra

Esercizio1 : Volgi le frasi al passato prossimo

1. amiamo. _______________________

2. mangiate. _______________________

3. invitano. _______________________

4. incontro. _______________________

5. accompagna. _______________________

6. portate. _______________________

Esercizio1 : Volgi le frasi al passato prossimo

1. prendo. _______________________

2. siamo. _______________________

3. sta. _______________________

4. dite. _______________________

5. nascono. _______________________

6. cresci. _______________________

Esercizio 3 : Trasforma le frasi al passato prossimo

Abita in via Cavour a Firenze.


________________________________________________________________

Oggi mi sposo con Alfredo.

________________________________________________________________

Andiamo al cinema.

________________________________________________________________

Che cosa fate ?

________________________________________________________________

Dove sono ? Perché non mangiano ?

________________________________________________________________

Bevete una coca-cola ?

________________________________________________________________

Oggi vede Carlotta a scuola.

________________________________________________________________

Ragazzi, perché non venite con noi ?

________________________________________________________________

Leggete questo libro in classe.

________________________________________________________________

Capisce tutto quello che il professore dice.

Ieri (mangiare, io) una mela.

Siamo molto stanchi, la scorsa notte (dormire) male.

Ci (vendere, loro) una macchina troppo vecchia.

Ragazze, a che ora (uscire) questa mattina?

(camminare, noi) a lungo, senza trovare la sorgente.

Laura, (andare) a ritirare le scarpe?


Sonia (comprare) un vestito nuovo per la festa di compleanno.

Ieri Maria (cadere) dall'albero.

Mia madre (andare) al cinema e (divertirsi) molto.

Noi (tornare) a casa alle undici.

Tu, Maria, (entrare) in ritardo.

Gianna e Andrea (partire) da Roma.

La settimana scorsa Paolo e Marco (fare) delle foto.

Ieri mattina Matteo ed io (dormire) troppo.

Ieri sera Giorgio (guardare) un programma alla tivù.

Le bambine (nascere) giovedì in ospedale.

Giovedì tu non (fare) i compiti.

Tu, Maria, (rimanere) a casa.

L'estate scorsa io (comprare) una bicicletta.

Anna e Laura (credere) tutto quello che tu (raccontare).

Gli operai (protestare) per la mancanza di misure di sicurezza in alcuni


reparti.

Gli studenti (imparare) i verbi italiani.

Ieri molti impiegati (lavorare) fino a tardi.

Io (sentire) quando il ladro (entrare) in casa!

Io (lavarsi) le mani con acqua e sapone.

Marisa (partire) in treno.


Noi (diventare) ricchi.

Perché non (pensare, tu) a me?

Un nostro incaricato (visitare) gli stabilimenti della Fiat.

Voi (vendere) l'appartamento?

Voi non gli (rispondere) ancora?

Voi (attendere) molto?

Piero (essere) molto bravo: (sapere) rispondere a tutte le domande.

Mario (riprendere) gli studi due anni fa.

Le sue parole (offendere) Luigi.

La domanda di mele (diminuire) negli ultimi mesi.

Io (affacciarsi) alla finestra, ma non mi (vedere) nessuno.

Ieri i bambini (andare) al cinema.

I rappresentanti sindacali (incontrare) la Direzione della Ditta.

I costi di gestione (superare) le previsioni.

Durante l’ultimo anno nessun cliente (reclamare).

E tu che (fare) ieri?

Niente di importante. La mattina (incontrare) gli amici al centro;

(parlare) di sport, di politica, insomma del più e del meno. Nel pomeriggio

(dormire) fino alle cinque... E voi due, Laura e Annette, cosa (fare)?

(Andare, noi) ad Assisi. Appena (arrivare),


(visitare) la Basilica di San Francesco.
(trovare, voi) qualche ristorante a buon mercato?

No, (pranzare, noi) al sacco. Più tardi (scendere) di nuovo in

città, (girare) un po' e, prima di partire, (comprare) qualche


souvenir.

Bene. (passare, voi) una giornata interessante. La mia, al contrario,

(essere) noiosa: tutto il pomeriggio a casa, solo; (scrivere, io) un'email e

(ascoltare) musica con lo riproductore di mp4.

Il ragazzo scrive un sms. -> Il ragazzo un sms.

Il ragazzo si siede a un tavolo. -> Il ragazzo a un tavolo.

Il ragazzo cammina su una montagna. -> Il ragazzo su una montagna.

La ragazza guarda il marito. -> La ragazza il marito.

La ragazza grida "No!" -> La ragazza "No!"

La ragazza corre. -> La ragazza .

La ragazza corre fuori della chiesa. -> La ragazza fuori della chiesa.

Un ragazzo cammina lungo una strada. ->Un ragazzo lungo una strada.

Giorgio (sapere) che Laura ieri (fare) una gita con la sua amica Annette

ed (visitare) la città di Assisi, le sue chiese e la Rocca. In particolare

(salire) alla Basilica Superiore e (ammirare) gli affreschi di Giotto. Le due amiche

poi (fare) una passeggiata e (pranzare) al sacco. Prima di tornare

(comprare) qualche souvenir. La sua (essere) una giornata

interessante; la giornata di Neil, al contrario, (essere) piuttosto monotona e noiosa.